Page 1

ANNO VI, NUMERO 9

NOVEMBRE 2012

Impresa  compresa...

.                    ...lavoro  sereno A  cura  di  SHle  ConsulHng NewSTILE   è   la   rivista   digitale   creata   dai   Professionis+   di   S+le   Consul+ng   per   i   lavoratori   e   le   imprese   all'avanguardia.   Ar+coli,   aggiornamen+,   scadenze   e   tuFo   ciò   che   occorre   sapere,   al   lavoratore   e   alla   propria   Azienda,   per   essere   sempre   informa+    sulle   ul+me   novità   del   mondo  del  

newSTILE NoHzie e  Novità ogni  mese SOMMARIO

Un’impresa su  due   Quanto  consuma   geDa  la  spugna  entro  i   internet? primi  cinque  anni  di   vita. Riflessioni  sul  tempo   presente

di Giacomo    Pra/ Pagina  1

lavoro. Ogni  primo   venerdì   del  mese,   sul  suo   pc,   una   rivista   ricca   di   professionalità   e   competenza,   pra+ca,   u+le   e   di   semplice   leFura.   La   copia   si   può   stampare   e   conservare  su  un  unico  foglio,   fronte  e   retro.   Una   persona   che   investe   in   conoscenza,   crede  in  un  futuro  migliore.  

Ho freDa,  sono  in   ritardo.

Navigare richiede  energia.   Quanta?

Riflessioni sulla  ges+one  del   tempo.

di Ma&eo  Zocca Pagina  2

di Giovanni  Pra/ Pagina  2

IL LIBRO  DEL  MESE Questo  mese  consigliamo: Domenico  Lipari,    Formatori,   Franco  Angeli Etnografia  di  un  arcipelago  professionale

UN’IMPRESA SU  DUE  GETTA   LA  SPUGNA  ENTRO  I  PRIMI   CINQUE  ANNI  DI  VITA a  cura  di  Giacomo  Pra,

SconfiFe entro  i  primi  cinque  anni  di  vita   «da  un   ambiente   troppo   spesso   os+le   all’inizia+va   economica».   Il   49,5%   delle   imprese   italiane   geFa  la   spugna  entro  i  primi  cinque  anni  di  vita.   È  la   rilevazione  di  Confar+gianato  secondo  cui   il   50,5%   di   aziende   che   resistono   a   5   anni   dalla   nascita,   vanno   ad   irrobus+re   un   tessuto   imprenditoriale   che,  nonostante   la   crisi,  è   tra   i   più  vivaci  del  mondo. Con   6,6   imprese   ogni   100   abitan+,   l’Italia   è   infa[   in   testa   alla   classifica   dei   Paesi   ad   economia   avanzata   con   il   più   alto   tasso   di   imprenditorialità.   Al   secondo   posto   c’è   la   Francia   con   4,1   imprese   ogni   100   abitan+,   seguita   dal   Regno   Unito   (con   2,8   aziende   per   100   abitan+).   E   se   l’Italia   è   la   “capitale”  

mondiale dell’imprenditoria   lo   deve   proprio   all’ar+gianato   che,   con   1.448.867   aziende,   spicca   per   la   capillare   presenza   sul   territorio   italiano.   In   par+colare   a   Prato,   Fermo,   Reggio   Emilia,   le   tre   province   con   il   più   alto   tasso   di   imprenditorialità  ar+giana. All’ar+gianato   e   alle   piccole   imprese   si   deve   la   tenuta  occupazionale  anche  nella   fase  più   acuta   della  crisi:  tra  il  2007  e  il   2010  le  micro  imprese   con  meno  di   9   adde[  hanno  faFo  registrare  un   aumento   dell’1,2%  degli  occupa+  a  fronte  di  un   calo   dell’1,5%   degli   adde[   del   totale   delle   imprese. Fonte

© STILE  CONSULTING  S.r.l                                rassegnastampa@s+leconsul+ng.it                        WWW.STILECONSULTING.IT


ANNO VI, NUMERO 9 NOVEMBRE 2012

QUANTO CONSUMA  INTERNET? a  cura  di  Ma0eo  Zocca Tre   se[mane   filate   su   Youtube   costano,   in   termini   energe+ci,  l’energia   di  una   lavatrice   e,   in   termini   ambientali,   3   chili   di   CO2.  Fare   100   domande   a   un   motore   di   ricerca   significa   consumare   l’energia   necessaria   a   s+rare   una   camicia   (20   grammi  di   CO2).  Da  ques+  da+  c’è   chi   ha   dedoFo   che   internet   inquina,   ma   è   un’affermazione   senza   senso   se   si   parte   dal   presupposto   che   qualsiasi   azione   produce   un   impaFo   ambientale  e   che,  a   parità  di   a[vità,   tuFo   ciò   che   si   svolge   in   maniera   virtuale   produce   un   inquinamento   enormemente   minore   della   stessa   a[vità   condoFa   nel   mondo  fisico. Inves+men+   e   riduzioni.   TuFavia   il   web,   nel   suo   assieme,  assorbe   un’impressionante   mole   di   energia   e   i   data   center   sono   idrovore   di   eleFricità.   Ridurre   ques+   consumi   è   dunque   una  priorità   sia   dal   punto   di   vista   economico   che   dal   punto   di   vista   ecologico.   Per   questo   Google,  che  ha  inves+to  915  milioni  nel  seFore   delle   rinnovabili   generando   eleFricità   sufficiente   a  350   mila  case   ed   è   arrivata   al   30  

HO FRETTA,  SONO  IN  RITARDO... di  Giovanni  Pra, Spesso   sen+amo   dire   “ho   freFa,   sono   in   ritardo!”. Se  avessimo  la  possibilità  di  chiedere   “ma  dove   devi  andare?”,    ne  scopriremo  delle  belle. Viviamo   costantemente   in   ritardo,  e   la  nostra   vita  è  tuFa  di  corsa,  il   lavoro,  la  famiglia,  non  di   meno  le  vacanze,  sempre  e  solo  di  corsa. Siamo  passa+  dal  muoverci  a  cavallo   al   Freccia   Rossa.   Le   distanze   da   un   luogo   all’altro   sono   quasi   cancellate,   eppure   siamo   sempre   in   ritardo   e   la   freFa   ci   corre   dietro,   e   più   scappiamo   da   questa   e   più   le   ci   corre   dietro,   tanto  da  esserne  ossessiona+.   Prima   di   tuFo   la   freFa   non   è   altro   che   un   nostro   aFeggiamento   ,   spesso   a   gius+ficare   che  non  abbiamo  nulla  o   poco  da  fare.    Sembra   un  paradosso,  ma  spesso  è   così.  Chi  ha  sempre   freFa   viene   considerato   una   persona   importante,   che   ha   tanto   da   fare,   e   poter   contare   su   qualche   minuto   del   suo  “prezioso”   tempo   è   per   noi   un   sen+rci   a   nostra   volta   importan+,  considera+.    Basta  guardare   come   se   la   danno   a   gambe   levate   mol+   poli+ci,   quando  a  loro  si  chiede  di   fermarsi   a  dare  una  

NOVEMBRE 2012

Pagina 2 per   cento  di  energia  verde  per   gli  usi   aziendali,   ha   deciso   di   diffondere   per   la   prima   volta   le   foto   dell’interno   dei   data   center   per   a[rare   l’aFenzione  sul  problema. Efficienza   e   risparmi.   “Gmail   è   80   volte   più   efficiente   energe+camente   di   un   server   a z i e n d a l e ” ,   s i   l e g g e   n e l   c o m u n i c a t o   dell’azienda.  “E   Google,  grazie   al   suo  impegno   nel   migliorare   l’efficienza   energe+ca   dei   data   center,   ha   risparmiato   più     di   un   miliardo   di   dollari   negli   ul+mi   dieci   anni:   il   vantaggio   economico   è   pari   a   30   dollari   per   anno   per   server.   Anche   grazie   a   questa   strategia   l’azienda   è   riuscita   ad   azzerare   il   suo   impaFo   sul  clima  dal  2007”. Par+colarmente   interessan+   sono   le   tecniche   di   free  cooling:  abbassare  la  temperatura  degli   ambien+   che   ospitano   macchine   di   questa   potenza  (Google  elabora  3  miliardi   di  richieste   al   giorno)  è  fondamentale   e  mol+   data  center   usano   i   classici   condizionatori,  che   assorbono   una  grande   quan+tà  di   energia.  In   alterna+va   si   possono   usare   sistemi   basa+   sul   contaFo   dell’aria  calda   con  acqua  che  in  parte  evapora,   viene  recuperata  e  reimmessa  nel  circuito. Fonte risposta   ad   una   semplice   domanda,   sono   sempre   di   freFa,   poi   li   vediamo   leggere   il   giornale  o   spiccare  un   pisolino  in   aula.     Esempi   così   ne  possiamo  trovare  in  ogni  luogo,  in   ogni   ambiente,  anche  nei  nostri  uffici.      Hanno  freFa   anche  i  pensiona+,  che  si  spingono   per   entrare   prima  col   carrello   al   supermercato   o   si   alzano   due   ore   prima   del   necessario   per   prendere   i   primi   pos+   per   farsi   poi   prescrivere   la   solita     riceFa   dal   medico   curante.     Andare   di   freFa   per  essere  importan+!   Mol+   di   voi   penseranno,   questo   non   a[ene   alla   mia   persona,   io   vado   di   freFa   perché   ho   tante  cose  da  fare,  e  non  per   altro.    Sarà  anche   così  ,  ma  come  Forrest  gump  ,  e   con  lui    tuFo  il   suo   seguito,   dopo   una   lunga   corsa   senza   sapere   perché  correva   e  per   dove  andava,    un   bel   giorno   fu  costreFo  a  fermarsi   perché   era  “   un  tan+no  stanco”.     Come  afferma  lo   psichiatra  ViForino   Andreoli,   “nessuno   mai     ci   risponde   <Venga   sono   in   an+cipo>.   Se   così   fosse   sarebbe   cacciato   su   due   piedi   e       di   tuFa   freFa.   Ormai   è   consolidato     un   principio   per   cui   si   può   impegnare   per   un   lavoro   soltanto   chi   non   ha   tempo   di   farlo,   se   lo   avesse,   sarebbe   un   incapace,  se  non  un  minus  habens”.

Scadenzario 16 NOVEMBRE IVA   -­‐   LIQUIDAZIONE   PERIODICA   -­‐   SOGGETTI  MENSILI  E  TRIMESTRALI RITENUTE  ALLA  FONTE

30 NOVEMBRE SECONDO   ACCONTO   2012   IRPEF-­‐ IRAP-­‐IRES-­‐INPS Maggiori  informazioni  sul  nostro  sito

Ai sensi   della   Legge   7   marzo   2001,   n.62   “NewSTILE”   non   rappresenta   una   testata   giornalis+ca   in   quanto   il   documento   sarà   aggiornato   senza   alcuna   periodicità.   Non   può   pertanto   considerarsi   un   prodoFo   editoriale.   Le   immagini   qui   inserite   sono   traFe   in   massima   parte   da   Internet   e   pertanto,   quando   specificato,   saranno   soggeFe   alle   leggi   internazionali   di   coyright;   qualora   la   loro   pubblicazione   violasse   eventuali   diri[   d’autore,   vogliate   comunicarlo  e  saranno  subito  rimosse.

Autori GIACOMO PRATI F o r m a t o r e   e   Consulente   in   S v i l u p p o     I n d i v i d u a l e   e   Organizza+vo

MATTEO ZOCCA F o r m a t o r e   e   Consulente   in   F o r m a z i o n e   e   K n o w l e d g e   Management

GIOVANNI PRATI Consulente  di   Direzione   Aziendale  e   Finanza   Aziendale FONTI: hFp://it.wikipedia.org hFp://images.google.com hFp://pra+forma+vi.altervista.org zoccasionigenera+ve.wordpress.com

© STILE  CONSULTING  S.r.l                                rassegnastampa@s+leconsul+ng.it                        WWW.STILECONSULTING.IT

NewSTILE_Anno_VI_v_9  
NewSTILE_Anno_VI_v_9  

NewSTILE è la rivista digitale creata dai Professionisti di Stile Consulting per i lavoratori e le Imprese all’avanguardia.

Advertisement