Page 14

10 Noale Servizi Le reazioni delle forze politiche sulle prospettive della Sanità

“No alla chiusura dell’ospedale cittadino” di Alessandro Ragazzo

N

essuno a Noale vuole credere, o pensare, che si perderà l’ospedale. Dopo tutto, il Pier Fortunato Calvi non solo è inserito nella città da un punto di vista urbanistico ma pure viscerale. In un Consiglio comunale di Camponogara, il direttore generale dell’Ulss 13 Gino Gumirato ha fatto intendere che la struttura di Noale possa chiudere. L’idea futura di sanità locale vedrebbe Ortopedia e Chirurgia a Mirano, mentre gli uffici medici di Mirano e Noale andrebbero a Dolo, senza ridurre posti letto e prestazioni. Dunque, tutta l’area del Miranese e della Riviera sarebbe coinvolta e si stanno aspettando le mosse della Regione per capire come evolverà la sanità dei due comprensori. Insomma, una rivoluzione ma da Noale si aspetta di capire cosa deciderà la Regione sulla schede, che significano la programmazione dei prossimi anno. In pratica si andranno ad aumentare le competenze e le specializzazioni dei singoli poli. Il reparto di Cardiochirurgia sarà radicato a Mirano, dove è già un’eccellenza, ma i medici che lo compongono interagiranno con gli ospedali di Padova, Treviso e Mestre. “Sono polemiche fondate su ipotesi – tranquillizza il sindaco Michele Celeghin – e non su notizie e dati. Mancano ancora le schede regionali. Come giunta, da tempo stiamo lavorando per avere a Noale il polo riabilitativo, così come previsto sinora, e sono in contatto con l’Ulss 13 perché si trovino quelle soluzioni per evitare la chiusura, a cui la nostra città si è sempre detta contraria. Lasciamo stare le

Nel prossimo futuro gli uffici medici di Mirano e Noale saranno spostati a Dolo polemiche: è tempo di lavorare”. Prudente pure Carlo Zalunardo di Uniti per rinnovare ma pronto a difendere l’ospedale. “Mancano le schede – osserva il medico e predecessore di Celeghin – ma se l’ipotesi chiusura fosse vera, sarebbe un fatto grave non solo per Noale ma per tutto il territorio. Faremo il possibile, come categoria e gruppo consiliare, perché questo non accada”. Preoccupato Gianni Tegon, capogruppo di Progetto dei noalesi. “Chiudere il Pier Fortunato Calvi – spiega il consigliere – significherebbe portare il degrado in centro. Guardiamo cosa sta succedendo a Mestre. E poi lì che ci facciamo? Un centro commerciale? La mia è una provocazione ma attenzione alle decisioni che si prendono. Sono sempre stato contrario alla chiusura dell’ospedale e lo sono ancora”. Il consigliere veneto del Pd Bruno Pigozzo, preferisce non sbottonarsi ma lancia un avviso

Bruno Pigozzo (consigliere regionale Pd): “Il Fortunato Calvi può avere una struttura per la riabilitazione”

L’ospedale Pier Fortunato Calvi

Con Volkswagen Service Plan la tua Volkswagen si mantiene in forma.

al governo di Luca Zaia, chiedendo a Palazzo Balbi quali siano le intenzioni future. “Ci dicano in commissione cosa vogliono fare – fa sapere – e poi apriamo il confronto. Su Noale siamo ancora nel campo delle ipotesi, manca la direttiva regionale. Sappiamo che il Pier Fortunato Calvi non sarà una struttura per acuti ma può avere la riabilitazione, la Medicina dello sport, l’hospice e l’Unità territoriale di assistenza primaria (Utap ndr). Per ora si fa un discorso solo economico ma prima serve capire quale saranno i programmi regionali”. Civica Progetto dei Noalesi

“Troppi furti nel 2012”

P www.volkswagenservice.it

Piani di Manutenzione Volkswagen: la migliore manutenzione della tua vettura a costi certi e bloccati.1 Fino al 30.06.2013 a condizioni speciali: 15% sconto per i piani con durata 4 anni 20% sconto per i piani con durata 5 anni Possibilità di finanziamento a TASSO ZERO*

SCANTAMBURLO Automobili S.r.l. Via Venezia, 165- 30037 SCORZE’ (VE) tel. 041446029 info@scantamburlo.it www.scantamburlo.it

1

Offerta valida dal 01.03.13 al 30.06.13 presso i Centri di Assistenza Volkswagen per vetture già immatricolate con meno di due anni di età e che non abbiano effettuato la prima manutenzione programmata.

*Esempio ai fini di legge: Volkswagen Service Plan - Acquisto di un Piano di Manutenzione da € 629,00 (sconto 15%) della durata di 4 anni/km 40.000 su VW Polo. Anticipo € 0,00 – Spese istruttoria pratica € 0,00 - Finanziamento di € 629,00 – N.48 rate da € 13,10 - Interessi € 0,00 - TAN 0% fisso – TAEG 12,34% - Importo totale del credito € 629,00 Spese di incasso rata € 2,00 – Spese totali per comunicazioni periodiche € 22,48 - Imposta di bollo/sostitutiva € 14,62 - Importo totale dovuto € 762,10. Informazioni europee di base/fogli informativi disponibili presso le aziende della Rete Volkswagen aderenti. Salvo approvazione Volkswagen Bank. Offerta valida sino al 30.06.2013.

iù prevenzione per ridurre la microcriminalità nel territorio di Noale. La richiesta arriva dalla civica Progetto dei Noalesi, che invita il sindaco Michele Celeghin, e la sua maggioranza a farsi portavoce tra i cittadini, organizzando delle serate a tema, coinvolgendo cittadini e e forze dell’ordine. “Nel 2012 – commenta il segretario di Pdn Claudio Gambato – si sono registrati mille furti tra Noale e Salzano. Credo che si debba porre all’attenzione dell’opinione pubblica un tema che minaccia la coesione delle comunità. Sembra che la crisi economica abbia scatenato una serie di furti minori, tipo “bravate”. E tutto questo, è in cima alla lista dei timori della gente”. Negli ultimi tempi, anche Noale è stata vittima di piccoli furti ed episodi vandalici. Nelle scorse settimmane ne hanno fatto le spese le giostre dei giardini di via Gagliardi, dove ignoti hanno incendiato e danneggiato le giostre per bambini, oltre a lasciare i propri bisogni qua e là nella zona del pattinodromo. Dal Pdn, l’invito a coinvolgere la gente. “Credo – continua Gambato – che si dovrebbero fare degli incontri mirati tra cittadini, forze dell’ordine e amministratori. Serve una reazione da parte della politica”. A.R.

La Piazza del Miranese nord - 2013mar n31  

La Piazza del Miranese nord - 2013mar n31

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you