Issuu on Google+

2013 (1)

VERSANTE SUD

LIBRI E GUIDE DI ALPINISMO ARRAMPICATA OUTDOOR • CLIMBING AND MOUNTAINEERING GUIDEBOOKS • BERGBÜCHER UND FÜHRER


Maurizio Oviglia, Fiorenzo Michelin PASSAGGIO A NORD-OVEST Vie e falesie nel Piemonte occidentale Climbing in Piedmont Klettern im westlichen Piemont

D. Borelli, F. Manoni, M. Pellizzon OSSOLA E VALSESIA Arrampicate sportive e moderne Climbing in Ossola valley Sportklettern und alpines Klettern in Ossola und im Valsesia

ISBN cod.

e

Severino Scassa ANDONNO E CUNEESE Falesie e vie moderne Climbing in South-Western Piedmont Klettern in Süd Westen Piemonte

432 424 408 978-88-896634-12-7

978-88-87890-60-0

978-88-87890-89-1

LV48 LV14 LV40

29,50 29,50 29,50

Yuri Parimbelli Maurizio Panseri VALLI BERGAMASCHE Falesie e vie moderne Climbing in Bergamo’s valleys Klettern bei Bergamo

Davide Mazzucchelli VARESE E CANTON TICINO Falesie e vie moderne Climbing in Varese and South Switzerland Varese und Tessin - Klettergärten und alpines Klettern

Daniele Dazzi VALLI BRESCIANE Falesie e vie moderne Climbing in Brescia’s valleys Klettern bei Brescia

ISBN cod.

e

432 344 260 978-88-896634-14-1

978-88-87890-75-5

978-88-87890-67-9

LV48 LV01 LV31

29,50 28,50 26,50


LUOGHI VERTICALI ARRAMPICATA SPORTIVA FREE CLIMBING SPORTKLETTER

Eugenio Pesci Pietro Buzzoni LARIO ROCK Falesie Climbing in Lecco and Como Sportklettern zwischen Lecco und Como

488 978-88-896634-15-8

ISBN

LV49

cod.

30,50

e


G. Lisignoli, A. Pavan, M. Quintavalla VALTELLINA VALCHIAVENNA ENGADINA Falesie e vie moderne Climbing in Valtellina Valchiavenna Engadin Klettern im Valtellina Valchiavenna und im Engadin

ISBN cod.

e

400

Libera Associazione Alpinisti Chiodatori BALDO DI ROCCIA Falesie e vie nella valle dell’Adige e veronese Climbing in the Adige Valley and the Verona area Klettern im Adige Tal

Daniele Bucco SUL CONFINE Falesie in Friuli Venezia Giulia e nelle terre limitrofe di Slovenia Climbing in Friuli and Slovenia Klettern im Friaul und Slowenien

10/2013

5/2013

978-88-896634-24-0

978-88-896634-71-4

978-88-896634-79-0

LV51

LV75

LV 74

29,50

Mauro Franceschini, Fabrizio Recchia TOSCANA E ISOLA D’ELBA Arrampicate sportive e moderne Climbing in Tuscany and Elba Isle Sportklettern auf Toskana und Elba Insel

Eugenio Pinotti AEMILIA Arrampicate su roccia e ghiaccio in provincia di Piacenza Rock and iceclimbing in Piacenza district Fels-und Eisklettern in der Provinz Piacenza

ISBN cod.

e

176

284

88-87890-04-08

978-88-87890-66-2

LV08

LV04

15,49

25,50


LUOGHI VERTICALI ARRAMPICATA SPORTIVA FREE CLIMBING SPORTKLETTER

Mario Manica, Antonella Cicogna, Davide Negretti FALESIE DI ARCO ARCO ROCK KLETTERN IN ARCO Valle del Sarca - Trento Rovereto - Valli Giudicarie

460 460 460

ISBN

978-88-96634-00-4

978-88-96634-08-0

978-88-96634-01-1

LV22/1

LV22/2

cod. LV22/3

29,50

29,50

29,50 e


Davide Battistella MUZZERONE E LEVANTE LIGURE Arrampicate sportive Climbing in Muzzerone Sportklettern auf Muzzerone

ISBN cod.

e

176

Oreste Bottiglieri MALOPASSO Arrampicate sportive sulla costiera amalfitana Climbing in Amalfi coast Klettern an der Costa d’Amalfi

184

978-88-87890-56-3 LV29

Graziano Montel A SUD Arrampicate sportive e alpinismo in Puglia Calabria Basilicata Climbing in South Italy Klettern in der Suden Italien

136

978-88-87890-59-4

88-87890-52-8

LV33

LV23

22,50 23,50 17,50

Marco Nardi & C. CALCARE DI MARCA Falesie e vie moderne nelle Marche e dintorni Climbing in Marche Klettern in Marche

Massimo Cappuccio, Giuseppe Gallo DI ROCCIA DI SOLE Arrampicate in Sicilia Climbing in Sicily Klettern auf Sizilien

Climbing map

San Vito Lo Capo

23

ISBN cod.

e

264 978-88-96634-52-3 LV65 28,50

falesie crags klettergarten

con il patrocinio

456 978-88-96634-49-3 978-88-96634-53-0 978-88-96634-57-8 978-88-96634-35-6 LV68/1 34,00

LV68/2

LV68/3

LV55

34,00

34,00

12,50


LUOGHI VERTICALI ARRAMPICATA SPORTIVA FREE CLIMBING SPORTKLETTER

Marco Tomassini FINALE CLIMBING

www.versantesud.it

ALPSTATION CLES 38023 Cles (TN) Via Marconi, 66 Tel. 0463 600312 cles@alpstation.it ALPSTATION BASSANO 36061 Bassano del G.(VI) Via Capitelvecchio, 4 Tel. 0424 525937 bassano@alpstation.it ISBN 978-88-96634-33-2

Climbing

ALPSTATION BRUNECK 39031 Brunico (BZ) Via Passeggiata Tielt, 4 Tel. 0474 550484 bruneck@alpstation.it ALPSTATION CLES 38023 Cles (TN) Via Marconi, 66 Tel. 0463 600312 cles@alpstation.it

ALPSTATION BASSANO 36061 Bassano del G.(VI) Via Capitelvecchio, 4 Tel. 0424 525937 bassano@alpstation.it

ALPSTATION ISERA 38060 Isera (TN) S.P. 90 Desta Adige, Loc. Le Fosse, 2 Tel. 0464 750140 isera@alpstation.it ALPSTATION TARVISIO 33018 Tarvisio (UD) Via Roma, 56 Tel. 0428 450040 tarvisio@alpstation.it

ALPSTATION BRIANZA 23843 Dolzago (LC) Via Provinciale, 11 Tel. 0341 451250 brianza@alpstation.it ALPSTATION MILANO 20135 Milano (MI) Via Mantova, 21 Tel. 02 54122800 milano@alpstation.it ALPSTATION AOSTA 11020 Saint Christophe (AO) Loc. Grand Chemin, 106 Tel. 0165 267898 aosta@alpstation.it MONTURA SHOP TORINO 10121 Torino (TO) Via G.B. Viotti, 2 Tel. 011 541532 torino@alpstation.it

ISBN 978-88-96634-10-3

E 35,00

560

www.versantesud.it

www.alpstation.it

www.versantesud.it

COLLANA LUOGHI VERTICALI

Marco Tomassini Marco “Thomas” Tomassini (1971), started coming to Finale in the eighties. His fascination for the mountains and rock led to a passion first for pot-holing and then climbing… and from here it is only a short step to bolting. Between 1993 and 1996 he became an S.S.I. pot-holing instructor and then a U.I.S.P. climbing instructor and an assistant instructor with the C.A.I Finale, and the rock of Finale became his favourite setting for climbing and bolting; here over about ten years, Thomas bolted, by himself or with others, more than 300 routes of various length and difficulty. In July 2007 his first guidebook was published, “Finale by Thomas”, that brought together roughly two years of work bolting, re-bolting, photos, topos and texts. In 2009 he founded the sports association Tothemass with a group of friends. He continues tirelessly to bolt routes and in 2010, thanks to the financial help of the Finale Town Council, and with his trusted friend Jack, he rebolted and expanded new sectors and crags. In 2010 he helped organise the first climbing contest in Finalborgo, “Finale for Nepal”, and in March 2011 he flew to Nepal to bolt a new crag at Nagarkort. This, after two years fanatical work, is his first complete guidebook to Finale.

FINALE

Marco “Thomas” Tomassini, Jahrgang 1971, kommt zum ersten Mal in den 1980er Jahren nach Finale. Seine Leidenschaft für die Berge führt in über den kleinen Umweg als Höhlenforscher schließlich auch zum Felsklettern. Als Kletterer ist es dann nur ein kleiner Schritt zum Erschließer neuer Routen. Zwischen 1993 und 1996 macht er zunächst eine Ausbildung zum Höhlenforscher, später dann auch eine zum Kletterlehrer. Finale wird zu seinem bevorzugten Gebiet. Innerhalb eines Jahrzehnts erschließt er hier alleine oder zusammen mit anderen über 300 Routen unterschiedlichster Schwierigkeit und Länge. Im Juli 2007 erscheint als Ergebnis vieler Neuerschließungen, Sanierungen, Fotos und Beschreibungen sein erster Kletterführer. Im Jahr 2009 gründet er zusammen mit Freunden die Vereinigung “Tothemass”. Seitdem entstehen viele weitere neue Routen unter seiner Federführung. Seitdem entstehen viele weitere Routen unter seiner Federführung. Die Stadtverwaltung von Finale Ligure bezuschusst im Jahr 2010 die Arbeiten und so kann er zusammen mit seinem Freund Jack viele Sektoren oder Klettergebiete sanieren und auch vergrößern. Ebenfalls 2010 organisiert er den ersten Kletterevent in Finalborgo “Finale for Nepal”), im März 2011 erschließt er seinen ersten Klettergarten in Nepal (Nagarkort). Nach über zwei Jahren intensiver und harter Arbeit liegt nun sein erster, kompletter Kletterführer von Finale vor.

Climbing

Satellite mapping by

E 35,00

www.alpstation.it

560

ALPSTATION SALZBURG 05081 Anif-Niederalm Salzburg (A) Mitterweg, 2 Tel. +43 06246 75555 info@alpstation-salzburg.at

Marco Tomassini

Marco Tomassini

FINALE ALPSTATION SARZANA 19038 Sarzana (SP) Via Variante Aurelia, 7 Tel. 0187 624389 sarzana@alpstation.it

FINALE Climbing

ALPSTATION BRUNECK 39031 Brunico (BZ) Via Passeggiata Tielt, 4 Tel. 0474 550484 bruneck@alpstation.it

Marco Tomassini

Klettergarten und lange Routen

Satellite mapping by

ALPSTATION SARZANA 19038 Sarzana (SP) Via Variante Aurelia, 7 Tel. 0187 624389 sarzana@alpstation.it

COLLANA LUOGHI VERTICALI

Finale ist ein besonderer und magischer Ort: wild, rau, landschaftlich einfach außergewöhnlich. Die weißen Kalkfelsen, die aus der dichten und sehr grünen Vegetation ragen, sind einmalig im ganzen westlichen Ligurien. Finale ist ein Ort zum Entdecken, der auch nach über dreißig Jahren Erschließungsgeschichte Kletterern, Wanderern, Mountainbikern und allen, die ebenfalls gerne in diese Täler kommen, noch genügend Spielraum für Neuentdeckungen bietet. Dieser Kletterführer ist nach vielen Jahren Arbeit ein kleines Dankeschön für das große Engagement vieler Kletterer und Erschließer, die, teils schon Ende der 1960 Jahre, die Felsen von Finale entdeckten und damit die Klettergeschichte hier in Gang brachten. Mein Dank geht natürlich auch an die vielen jungen und nicht mehr ganz jungen Leute, die heute noch Routen einbohren, sich um die Wege kümmern und den Mythos dieses Gebiets aufrecht halten. Ohne all diese Leute wäreBRIANZA diese meine Arbeit ALPSTATION ALPSTATION SALZBURG nicht möglich23843 gewesen. Dolzago (LC) 05081 Anif-Niederalm Via Provinciale, 11 Salzburg (A) Tel. 0341 451250 Mitterweg, 2 Satellite mapping by brianza@alpstation.it Tel. +43 06246 75555 ALPSTATION MILANO info@alpstation-salzburg.at 20135 Milano (MI) Via Mantova, 21 ALPSTATION ISERA Tel. 02 54122800 38060 Isera (TN) milano@alpstation.it S.P. 90 Desta Adige, Loc. ALPSTATION AOSTA Le Fosse, 2 11020 Saint Christophe (AO) Tel. 0464 750140 Loc. Grand Chemin, 106 isera@alpstation.it Tel. 0165 267898 aosta@alpstation.it ALPSTATION TARVISIO MONTURA SHOP TORINO 33018 Tarvisio (UD) 10121 Torino (TO) Via Roma, 56 Via G.B. Viotti, 2 Tel. 0428 450040 Tel. 011 541532 tarvisio@alpstation.it torino@alpstation.it

Sports climbing and multi-pitch routes

Finale is a magic and incomparable area: wild, harsh and with outstanding scenery. These white limestone crags that emerge from the luxuriant and bright green vegetation are unique in the whole western region of Liguria. Finale is an area to be explored that still offers, after thirty years of climbing and discovery, surprising vistas for climbers, hikers and bikers… and for anyone you wants to adventure into its valleys. This guidebook, the fruit of two years work, is intended as a thank you and an acknowledgement to all those people, starting from far off 1968 when they still had mountaineering boots on their feet, who discovered Finale beginning its vertical history, and for the many young, and not so young, who are still bolting and cleaning paths today and are keeping the myth alive. A tribute to all bolters, from the glories of old to the new generations without which this guidebook couldn’t have possibly existed.

FINALE Climbing

www.versantesud.it

EDIZIONI VERSANTE SUD

560

Satellite mapping by EDIZIONI VERSANTE SUD

ISBN

978-88-87890-02-8

978-88-87890-33-2

978-88-87890-10-3

LV50/1

LV50/2

LV50/3

cod.

35,00

35,00

35,00

e


stiamo attenti a tutto quello che succede … e anche a quello che succederà…

Tutti i giorni notizie dal mondo dell’alpinismo e dell’arrampicata. Video, fotografie, approfondimenti, interviste. Per essere sempre aggiornati.


LUOGHI VERTICALI

Andrea Pavan MELLO BOULDER Blocchi in Valtellina Bouldering in Valtellina and Mello Valley Boulder-Fürer Valtellina und Val di Mello

BOULDERING

576

Jacky Godoffe BLEAU À BLOC 1 Bouldering a Fontainebleau Bouldern in Fontainebleau Bouldering à Fontainebleau

978-88-96634-50-9 LV64 35,00

FONT À BLOC 1 Bouldering in Fontainebleau

Stefano Montanari DAONE PROG Blocchi sul granito dell’Adamello Bouldering on Adamello granite Boulderblöcke im Granit des Adamello-Gebiets

192

978-88-87890-87-7

336 336 336 336 978-88-96634-07-3

LV38

cod. LV41/1 LV41/2 LV41/3 LV41/4

978-88-87890-65-5

978-88-87890-64-8

978-88-96634-09-7

ISBN

e 30,00 30,00 30,00 30,00 24,50


Maurizio Oviglia VALLE DELL’ORCO Dal Trad all’arrampicata sportiva From Trad to sport climbing in Orco Valley Sportklettern und alpines Klettern in Valle dell’Orco

M. Sertori, G. Lisignoli SOLO GRANITO Masino Bregaglia Disgrazia Arrampicate classiche e moderne NICHTS ALS GRANIT Masino Bergell Disgrazia Klassische und moderne Klettereien Climbing in Masino Bregaglia

ISBN cod.

e

Pietro Buzzoni, Eugenio Pesci LARIO ROCK - PARETI Vie classiche, moderne, sportive in Grigna, Medale, Orobie, Valsassina, Resegone Climbing in Grigna, Orobie Alps, Resegone Klassische und moderne Routen. Grigna, Orobie Alpen, Resegone

320

320

372

372

416

978-88-96634-06-6

978-88-96634-21-9

88-87890-39-0

88-87890-35-8

97-88-896634-20-2

LV42/1 LV42/2

LV25/1 LV25/2

LV59

29,50 29,50

27,50

33,00

27,50

Davide Borelli Fabrizio Manoni Maurizio Pellizzon

COLLANA LUOGHI VERTICALI

ARCO PARETI

Arrampicate sportive e moderne

OSSOLA E VALSESIA

Maurizio Pellizzon, accademico del CAI, dopo solo due anni di arrampicata ha già salito alcune big-wall nello Yosemite. Da allora la sua passione lo ha portato a percorrere sulle Alpi difficili itinerari sia di roccia che di ghiaccio. Esploratore e grande chiodatore di falesie nonché apritore di itinerari sulle montagne ossolane e non solo, si è fatto conoscere per le sue vie “plaisir” perfettamente attrezzate e apprezzate per l’intuito e la bellezza.

EDIZIONI VERSANTE SUD

cod.

e

Alessi o Conz Gianfranco Tomio LAGORAI-CIMA D’ASTA Arrampicate sul “granito delle Dolomiti” LAGORAI-CIMA D’ASTA Klettereien im “Dolomiten-Granit” Climbing in Lagorai Cima d’Asta Group

Fabrizio Manoni, guida alpina e alpinista polivalente ha al suo attivo una notevole serie di imprese sulle Alpi tra cui la Ovest dei Grands Charmoz, il concatenamento dei Pilastri del Tacul e la Nord del Cervino in 4 ore. Ha partecipato a numerose spedizioni extraeuropee realizzando nuove vie: nelle Ande sull’Allpamajo e sul Nevado Copa, per la quale ha vinto il premio “Consiglio” e in Himalaya sullo Shivling. Ha salito il Makalu senza ossigeno e ha sfiorato la cima dell’Everest bivaccando, sopravvivendo, a 8600 metri.

Vie classiche, moderne e sportive in Valle del Sarca

ISBN

Diego Filippi ARCO PARETI Vie classiche, moderne e sportive nella valle del Sarca HOHE WÄNDE IN ARCO Klassische und moderne Routen im Sarcatal ARCO WALLS Climbing routes 5/2013 in the Sarca Valley Davide Borelli, arrampicatore sportivo dal 1989, Istruttore Federale F.A.S.I. e Istruttore Militare di Alpinismo. Gestisce una sala di arrampicata a Novara (Arrampicando) dove svolge attività promozionale a livello giovanile, agonistico, scolastico e amatoriale. Nel tempo libero, tra una birra e un pezzo di musica metal, ama dedicarsi al sito web arrampicareinvalsesia.it, alle gare di arrampicata e al bouldering nei luoghi della Valsesia.

Diego Filippi

160

160

978-88-96634-76-9 978-88-96634-74-5 978-88-96634-85-1

978-88-96634-41-7 978-88-96634-40-0

LV11/1

LV56/1

LV56/2

25,50

25,50

LV11/2

LV11/3


LUOGHI VERTICALI ALPINISMO MOUNTAINEERING ALPINISMUS

Matteo Della Bordella ARRAMPICATE IN SVIZZERA Vie scelte sportive e moderne CLIMBING IN SWITZERLAND Sport and modern routes KLETTER IN DER SCHWEIZ Gew채hlte Sport und moderne Routen

504

504

ISBN 978-88-96634-46-2 978-88-96634-64-6 LV64/1

cod. LV64/2

35,00

e 35,00


COLLANA LUOGHI VERTICALI

Erik Švab Giovanni Renzi

Nicolas Favresse on Cobra Crack. Squamish, BC. Imbraghi Chaos. BEN DITTO

TRE CIME Vie classiche e moderne

TRE CIME Vie classiche e moderne

garantisce massima tenuta, tribuzione del peso r stringere o allargare l’imbrago in un attimo bare per una grande comodità e stabilità te, morbido e resistente per un

Maurizio Giordani MARMOLADA PARETE SUD Marmolada South face Marmolada Südwand

Giovanni Renzi, classe 966, residente a Bellaria (Rimini) dove lavora come dirigente aziendale. Inizia a scalare nel 983 nella falesia di Badolo e nel 995 diventa Istruttore Nazionale di Arrampicata Libera. Assiduo valorizzatore delle falesie della valle del Marecchia (www. valmarecchia.it) sulle quali ha attrezzato circa 250 monotiri poi raccolti nelle guide Arrampicare in Valmarecchia (2000), Valmarecchia Verticale (2005) e Verucchio (2008). Nel 200 ha costituito la Scuola di Arrampicata Valmarecchia con la quale gestisce una palestra indoor in provincia di Rimini. In dolomiti ha al suo attivo circa 200 salite classiche e moderne delle quali 30 in Lavaredo. Ha visitato 300 falesie in Italia e in Europa salendo monotiri fino al 7c a vista e 8a+ lavorato.

MBRAGHI

ONSTRUCTION

Erik Švab, Giovanni Renzi TRE CIME Vie classiche e moderne TRE CIME Classic and modern routes DREI ZINNEN Klassische und moderne Routen Erik Švab, classe 970, residente a Trieste, sposato con due figli, si dedica all’alpinismo a 360 gradi: arrampicata sportiva, vie classiche e moderne, vie con protezioni tradizionali, solitarie, competizioni, vie nuove, cascate di ghiaccio, dry-tooling, vie di ghiaccio e misto, spedizioni. In vent'anni di alpinismo ha compiuto in montagna più di 500 ascensioni. Collabora con i media e organizza serate con il pubblico, membro della minoranza slovena in Italia, parla sette lingue. Membro onorario del Club Alpino Accademico Italiano. Da quando è diventato papà la sua impresa più grande è conciliare alpinismo di alto livello con la vita di famiglia e la carriera. Ci prova effettuando salite in giro per le Alpi e in Europa, sia in estate che in inverno.

Erik Švab Giovanni Renzi

Vittorino Mason SULLE TRACCE DI PIONIERI E CAMOSCI Vie normali nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Giovanni Renzi ed Erik Švab

M/HARNESSES

EDIZIONI VERSANTE SUD

ISBN cod.

e

180

180

180

272

288

978-88-87890-88-4

978-88-87890-97-6

978-88-87890-96-9

978-88-87890-68-6

88-87890-53-6

LV36/1

LV36/2

LV36/3

LV32

LV24/1

25,50

25,50

25,50

27,80

27,50

Ivo Rabanser, Orietta Bonaldo DOLOMITEN: ROUTEN UND ERLEBNISSE 50 ausgewählte und erzählte Tourenvorschläge

ISBN cod.

e

Fabrizio Antonioli, Riccardo Innocenti, Luigi Filocamo GAETA CIRCEO LEANO SPERLONGA MONETA Vie lunghe classiche e moderne Free climbing and multipitch routes Klassische und moderne Routen

Alberto Bazzucchi, Igor Brutti GRAN SASSO Arrampicate classiche, moderne e d’avventura Multipitch routes Klassische und moderne Routen

396

304

368

88-87890-42-0

978-88-87890-57-0

978-88-96634-54-7

LV20/2

LV28

LV66

24,90 24,90 33,00


LUOGHI VERTICALI ALPINISMO MOUNTAINEERING ALPINISMUS

Gianluca Bergese, Gianfranco Ghibaudo CORNO STELLA Arrampicate classiche e moderne nel Vallone dell’Argentera-Valle Gesso Escalades classiques et modernes dans le vallon de l’Argentera-Vallée du Gesso. Classic and modern routes Klassische und moderne Routen

320

320

978-88-96634-56-1

ISBN 978-88-96634-58-5

LV67/1

LV67/2 cod.

29,50

29,50 e


G. Dell’Oro, S. De Luca, M. Pellizzon GIARDINI DI CRISTALLO Cascate di ghiaccio nelle valli dell’Ossola Icefalls in Ossola Valley Eisfälle in den Tälern der Ossola Tal

ISBN

Cristiano Iurisci GHIACCIO D’APPENNINO Salite scelte di goulottes, cascate di ghiaccio, creste nell’Appennino centrale Icefalls and ice gullies in Appennino Eisfälle in Appennino

NEW

NEW

128

288

288

462

88-87890-01-3

978-88-96634-67-7

978-88-96634-68-4

978-88-96634-59-2

LV07

LV70/1

LV70/2

LV71

15,49

28,50

28,50

32,00

cod.

e

Mario Sertori GHIACCIO SVIZZERO Cascate di ghiaccio in Canton Ticino e Grigioni Eisfälle in Tessin und Graubünden Icefalls in Switzerland

Le più belle gite tra Innsbruck e il Brennero

Le più belle gite tra Innsbruck e il Brennero

SCIALPINISMO IN TIROLO

Accanto ad alcuni percorsi classici e ormai conosciuti, ne troviamo

Mappatura satellitare by

Stubai Gschnitz Obernberg Schmirn Navis Sellrain

Roberto Iacopelli, guida  Roberto Iacopelli, a  alpina di Bolzano, ha  mountain guide from  Bolzano, started climbing at  iniziato ad arrampicare da  giovanissimo collezionando  a very early age collecting   ben più di mille differenti  over one  thousand ascents  salite tra le Dolomiti, le  between the Dolomites,  sue montagne di casa, e il  his local mountains, and  resto delle Alpi, passando  the rest of the Alps - all   attraverso l’esperienza  through his experiences of  dell’alpinismo invernale,  winter alpinism and solo  delle solitarie e aprendo  TRENTO climbing as well as opening  anche una decina di nuove  up a dozen new routes. He  vie. Ha scritto tre guide di  has written three climbing  arrampicate scelte ormai  guides which are very well  note al grande pubblico. ROVERETO known to the public. The  NORD insatiable search for new  ARCO L’insaziabile ricerca di nuovi  ISERA elan spazi lo ha condotto questa  spaces has led him this  wolk volta nelle lande tirolesi.  time to the barren land of  NAGO ski trab the Tyrol. TORBOLE ROVERETO MORI

ROVERETO SUD VERONA

With English vErsion Ski mountaineering in Tyrol

ISBN  978-88-96634-19-6 

E 28,00 EDIZIONI  VERSANTE SUD

blizzard movement black tunder black diamond

scarpa dalbello garmont la sportiva black diamond

˘ haereo diamir marker ski trab

Alessio Conz Andrea Reboldi

SCIALPINISMO IN TIROLO

COLLANA LUOGHI VERTICALI

SCIALPINISMO IN LAGORAI - CIMA D’ASTA 150 itinerari

Sperando che questo lavoro possa contribuire a far trascorrere a tutti gli appassionati delle belle giornate sugli sci e che, anche grazie allo sci alpinismo, il turismo in questo meraviglioso territorio si possa sviluppare nel pieno rispetto dell’ambiente montano. Auguriamo a tutti di trovare sempre neve perfetta!

Roberto Iacopelli SCIALPINISMO IN TIROLO Ski mountaineering in Tyrol Skialpinismus in Tirol

main sponsor

ATTACCHI

Roberto Iacopelli

tanti altri poco frequentati ma molto interessanti che meritano di essere ripetuti, e altri ancora decisamente esplorativi che per la loro bellezza si sono dimostrati

SCARPONI

COLLANA  LUOGHI VERTICALI

Roberto Iacopelli una piacevole sorpresa.

SCI

www.versantesud.it Questa guida è nata con l’intenzione di far conoscere meglio il gruppo LagoraiCima D’Asta e le sue infinite possibilità, fornendo in modo chiaro e immediato agli appassionati di sci alpinismo, tutti gli elementi necessari per la scelta di un itinerario e per la sua esecuzione. Descrizioni sintetiche, fotografie dei percorsi, punti GPS, precise valutazioni delle difficoltà, accanto a una valutazione generica del rischio valanghe e della bellezza degli itinerari, sono gli elementi che caratterizzano ogni itinerario.

Alessio Conz, Andrea Reboldi

SCIALPINISMO in LAGORAI CIMA D’ASTA

Alessio Conz, nasce a Feltre ma dal 1970 vive in trentino, a Pergine Valsugana. Inizia a frequentare la montagna con lo sci alpinismo e l’arrampicata nel 1982, privilegiando per anni la ripetizione di itinerari classici, per poi dedicarsi maggiormente all’arrampicata sportiva. Successivamente riprende l’attività sulle grandi classiche delle alpi, comprese le cascate di ghiaccio e l’alta montagna. Diventa istruttore di alpinismo del CAI nel 1987 e collabora con le scuole, dapprima a Trento e poi a Pergine Valsugana. Nel 2010 diventa aspirante guida alpina. Negli ultimi anni ha concentrato la propria attività nel gruppo Lagorai-Cima d’Asta approfondendone la conoscenza sia nello sci alpinismo che nell’arrampicata.

150 itinerari

SP 90 Destra Adige Loc. Le Fosse 2 38060 Isera (TN) Italy Tel. 0464 750140 | Fax 0464 750141 isera@alpstation.it Lunedì: 15.00 – 19.00 Da Martedì a Sabato: 08.30 – 12.30 | 15.00 – 19.00

Alessio Conz, Andrea Reboldi SCIALPINISMO IN LAGORAI CIMA D’ASTA 150 itinerari The 150 best itineraries Die 150 schönsten Touren Andrea Reboldi, vive ad Arco di Trento dove si è trasferito nel 2005 spinto dalla passione per la montagna. Originario di Brescia scopre il piacere di andare in montagna già in tenera età e, accompagnato dal padre, scopre l’arrampicata, lo scialpinismo e il ghiaccio, la sua disciplina preferita. La sua grande passione lo porta a viaggiare per scoprire nuovi orizzonti, nuove culture e nuove cime che lo fanno sognare, come in Per Kyrgyzstan e in Patagonia. Nel 2008 frequenta i corsi per guida alpina e in un anno consegue il titolo di aspirante guida. Nell’inverno del 2009 effettua la sua prima escursione sci alpinistica in Lagorai e ne rimane affascinato. Per due anni il suo tempo libero lo passa esplorando tutti gli angoli di questo territorio fino al punto di decidere, con il suo amico Alessio, di raccogliere il materiale per pubblicare questa guida.

Mappatura satellitare by

EDIZIONI VERSANTE SUD

ISBN cod.

e

340

352

88-87890-37-4

978-88-96634-19-6

LV27

LV45

26,50

28,00


LUOGHI VERTICALI NEVE E GHIACCIO ICE AND SNOW EIS UND SCHNEE NEIGE ET GLACE

Mario Sertori ALPINE ICE Le 600 più belle cascate di ghiaccio delle Alpi The 600 best ice falls in the Alps Die 600 schönsten Eisfälle im Alpenraum Les 600 plus belles cascades de glace dans les Alpes

446 446 446 446

ISBN 978-88-87890-70-9 978-88-87890-83-9 978-88-87890-82-2 978-88-87890-84-6

cod. LV34/1 LV34/2 LV34/3 LV34/4

e 31,50 31,50 31,50 31,50


Paul Ganitzer, Christian Wutte, Robert Zink SCILPINISMO NELLE ALPI GIULIE OCCIDENTALI Montasio, Jof Fuart, Canon, Mangart. 100 itinerari SKIALPINISMUS IN DEN JULISCHEN ALPEN WEST Montasch, Wischberg, Kanin, Mangart 100 Skitouren SKI MOUNTAINEERING IN THE WESTERN JULIAN ALPS 100 Routes between Montasio, Jof Fuart, Canin and Mangart

ISBN cod.

e

Guido Colombetti SNOWALP IN TRENTINO-ALTO ADIGE 60 itinerari di Snowboard e Scialpinismo SNOWALP IN DER REGION TRENTINO-SĂœDTIROL 60 alpine Snowboard und Skitouren SNOWALP IN TRENTINO-ALTO ADIGE 60 itineraries Snowboard and Skitouring

416

416

978-88-96634-62-2

978-88-96634-69-1

484 978-88-96634-42-4

LV70/1

LV70/2

LV61

32,00

32,00

31,00

Francesco Tremolada FREERIDE IN DOLOMITI 100 itinerari 100 itineraries 100 touren

Giuliano Bordoni Paolo Marazzi FREERIDE IN LOMBARDIA 50 itinerari 50 itineraries 50 touren

ISBN cod.

e

446

160

978-88-87890-93-8

978-88-96634-23-3

LV39

LV46

31,50

25,00


LUOGHI VERTICALI NEVE E GHIACCIO ICE AND SNOW EIS UND SCHNEE NEIGE ET GLACE

Enrico Baccanti Francesco Tremolada SCIALPINISMO IN DOLOMITI 68 itinerari SKI MOUNTAINEERING IN THE DOLOMITES 68 itineraries 68 Skitouren in Dolomiten

NEW

484 978-88-96634-60-8

ISBN

LV72

cod.

31,00 e


Nr 1 2003

Nr 2 2004

Nr 3 2005

Nr 4 2006

2004 2005 2006 2007

UP01

88-87890-19-6

88-87890-51-X

88-87890-45-5

UP02

UP03

UP04/1

88-87890-44-7 UP04/2

15,00 14,90 13,90 12,90 12,90

VERTICAL MIND

LA SPORTIVA ® is a trademark of the shoe manufacturing company “La Sportiva S.p.A” located in Italy (TN)

Photo © LA SPORTIVA

Nr 5 2007

2008

e

88-87890-14-5

ISBN 978-88-87890-80-8 e 13,50

cod.

UP

UP EUROPEAN CLIMBING REPORT

ISBN

Nr 6 2008

Nr 7 2009

Nr 8 2010

Nr 9 2011

Alpinismo Ghiaccio e misto Falesia Bouldering Relazioni Media

VERSANTE SUD

< Miura VS >

Materiali

www.lasportiva.com

CLB_MiuraVS_205x270_UP.indd 1

anno 2008 - edizione 2009

EUROPEAN CLIMBING REPORT EDIZIONI VERSANTE SUD

22-12-2008 15:25:37

2008

2009

2010

2011

2012

ISBN

88-87890-62-4

88-87890-63-1 88-87890-80-8

88-87890-81-5 978-88-96634-03-5 978-88-96634-05-9 978-88-96634-32-5

978-88-96634-45-5

cod.

UP05/1

UP05/2 UP06/1

UP06/2 UP07/1

UP07/2 UP08

UP09

e

12,90

12,90 13,50

13,50 13,50

13,50 13,50

13,50


UP ANNUARIO EUROPEO DI ALPINISMO EUROPEAN CLIMBING REPORT

Nr 10 Annuario 2012 Edizione 2013

2013 978-88-96634-73-8

UP10 13,50

ISBN cod.

e


Luca De Franco, Matteo Gattoni MOUNTAIN BIKE IN LOMBARDIA E CANTON TICINO 62 Itinerari tra Varese Mendrisio e Como MTB in Lombardia and South Switzerland Mountainbiken in der Lombardien und Tessin

M. Panseri, M. Fioroni, C. Locatelli, E. Fioroni MOUNTAIN BIKE TRA IL LAGO DI COMO E LE OROBIE 80 itinerari tra Lecco e Bergamo MTB between Lake Como and Orobie Mountainbiken in der Lombardien

ISBN cod.

e

224

Luca De Antoni Enrico Raccanelli MOUNTAIN BIKE IN DOLOMITI 52 itinerari in Val Gardena, Alta Badia, Val di Fassa, Primiero MTB in the Dolomites Mountainbiken in den Dolomiten52 Wegen in Gröden, Alta Badia, Fassatal, Primiero 5/2013

304

88-88-87890-38-2

978-88-96634-31-8

978-88-96634-80-6

978-88-96634-78-3

LV26

LV44

LV76/1

LV76/2

22,50

28,30

Fabrizio Charruaz Gianfranco Sappa Sergio Borbey Daniele Herin MOUNTAIN BIKE IN VALLE D’AOSTA 61 itinerari ai piedi dei 4000 MTB in Aosta Valley Mountainbiken in Aostatal VTT en Vallée d’Aoste

Alessandro e Franco Tedesco MOUNTAIN BIKE IN SICILIA 69 itinerari nella Sicilia Occidentale MTB in Sicily Mountainbiken auf Sizilien

5/2013

304 304 304 304

ISBN cod.

e

978-88-96634-25-7 978-88-96634-27-1 978-88-96634-36-3 978-88-96634-65-3 978-88-96634-81-3 LV54/1 LV54/2 LV54/3 LV54/4 LV75 27,80 27,80 27,80 27,80


LUOGHI VERTICALI MTB MOUNTAIN BIKING MOUNTAINBIKEN

Peter Herold, Amos Cardia, Davide Deidda MOUNTAIN BIKE IN SARDEGNA Mountain bike Sardinia Mountain biken in Sardinia

368

368

9788896634-39-4 9788896634-44-8 LV60/1

ISBN

LV60/2 cod.

29,50 29,50

e


www.versantesud.it

Paolo Bonetti Marco Rocca VALSUGANA E CANALE DEL BRENTA 45 escursioni e 5 percorsi a tappe Trekking in Valsugana Wandern in Valsugana

COLLANA LUOGHI VERTICALI

ISBN 978-88-87890-94-5

69 itinerari in Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria

Dino Ruotolo, classe 1960. Ha praticato kayak per molti anni facendo le discese dei principali torrenti dell’arco alpino. Negli ultimi anni si è dedicato al canyoning esplorando e attrezzando alcune gole nella provincia di Torino. Da qualche anno frequenta assiduamente la montagna a 360 gradi in quanto appassionato di arrampicata sia su roccia che su ghiaccio. È istruttore di kayak e di canyoning.

CANYONING NELLE ALPI OCCIDENTALI

Daniele Geuna, classe 1969. Pratica la speleologia da un quarto di secolo e il canyoning da un ottavo. Ha percorso innumerevoli vie d’acqua esplorandone e attrezzandone un buon numero (Italia, Canada). Sempre in buona compagnia, è stato l’anima del primo gruppo di esploratori delle forre della valle dell’Orco. Tra i fondatori del Gruppo Speleologico Valli Pinerolesi, del Piemonte Canyoning e della C.C.C.P. Compagnia Canyoning Cai Pinerolo, attualmente fa parte del consiglio direttivo dell’Associazione Italiana Canyoning e della redazione del suo notiziario Canyoning.it. Lettore ferocissimo, suona il flauto traverso e per vivere si spaccia per odontotecnico.

Daniele Geuna Dino Ruotolo

C

D SUEBOOKS TEING GUID ANTAINEER RS D MOUN VELIMBING AN

Samuele Scalet CAMMINARE Valli di Primiero, San Martino, Pale di San Martina, Rolle e Vanoi Walking in the Pale di S. Martino group Wandern in Umgebung der Pale di San Martino

Daniele Geuna Dino Ruotolo

CANYONING nelle ALPI OCCIDENTALI

69 itinerari in

Valle d’Aosta Valli dell’Ossola Valle Orco Valli di Lanzo Valle Susa Val Pellice Valli del cuneese Liguria di ponente

Daniele Geuna Dino Ruotolo CANYONING NELLE ALPI OCCIDENTALI Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria di ponente Canyoning in western Alps Canyoning in westlichen Alpen Questo libro è rivolto a un pubblico eterogeneo, tra le schede ci sono fiumi di difficoltà assai variabili: si va dal percorso ludico a quello decisamente impegnativo. Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, l’immenso palcoscenico che questo lavoro propone copre un’area di 16.000 kmq, decine di valli e centinaia di vallette laterali. Innumerevoli corsi d’acqua che hanno inciso attraverso la roccia la loro storia millenaria modellando opere bellissime. Sculture di pietra e acqua, dove il vento, le variazioni climatiche e il tempo sono gli elementi che hanno lasciato il proprio tratto. Una scena incantevole formatasi in lunghissime ere entro la quale muoversi col rispetto di chi è un battito di ciglia, anzi 75 milioni di battiti di ciglia: l’arco della nostra vita. Questa guida è il frutto di diversi anni di gestazione, di controlli, di decine di uscite dedicate unicamente allo scopo di documentare al meglio le discese. Ogni discesa è un’avventura a sé: di anno in anno i fiumi cambiano, gli ancoraggi e gli stratagemmi artificiali che mettiamo in campo per spingerci dove non ci sarebbe possibile farlo senza, subiscono il deterioramento dovuto all’esposizione alle intemperie inoltre eventi alluvionali e frane modificano profondamente la morfologia dei fiumi, tenetelo sempre presente.

www.versantesud.it

E 25,50

EDIZIONI VERSANTE SUD

ISBN cod.

e

320

256

192

88-87890-22-6

978-88-96634-38-7

978-88-87890-94-5

LV21

LV57

LV43

23,00

27,50

25,50

Gianluca Boetti TREKKING SULLE ALPI DI TORINO Touring in Turin Alps Trekking in den Turiner Alpen Trekking dans les Alps de Turin

Cesare Re SENTIERI NELLE VALLI OSSOLA E SESIA 70 itinerari per correre e camminare Hiking and trail running in the Ossola and Sesia valleys Wandern und running im Ossola und Sesia Tal 6/2013

304

ISBN cod.

e

304

304

304

978-88-96634-2-64 978-88-96634-2-88 978-88-96634-3-01 978-88-96634-3-49 978-88-96634-82-0 LV53/1

LV53/2

LV53/3

28,50

28,50

28,50 28,50

LV53/4

LV78


LUOGHI VERTICALI ESCURIONISMO-CANYONING HIKING-CANYONING WANDERN-CANYONING

Paolo Bonetti Paolo Lazzarini DOLOMITI SENTIERI DEDICATI 45 escursioni Hiking in the Dolomites Wandern in den Dolomiten

208 978-88-96634-47-9 LV62 22,90

ISBN cod.

e


Alessandro "Jolly" Lamberti

Arno Ilgner

JOLLYPOWER

ROCK WARRIOR’S WAY

Metodi di allenamento fisico e mentale per l'arrampicata sportiva

ISBN cod.

e

440

Progredire nell’arrampicata attraverso un percorso psico-fisico ed emozionale. Consapevolezza di sé, responsabilità, rischio, paura.

144

978-88-87890-73-0 88-87890-41-2 P01

P02

35,50

22,90

Thomas Hochholzer, Volker Schoeffl

Mark Twight, James Martin

UN MOVIMENTO DI TROPPO

ALPINISMO ESTREMO

Comprendere gli infortuni e le sindromi da sovraccarico nell’arrampicata sportiva

Paolo Tombini, Luca Macchetto Fotografie di Pier Carlo Gabasio

Scalare leggeri, veloci ed efficaci

SICUREZZA IN MONTAGNA

Materiali, manovre e tecniche per affrontare al meglio l’alpinismo e l’arrampicata

ISBN cod.

e

152

184

978-88-87890-55-6

978-88-87890-79-2 978-88-96634-17-2

160

P03

P04

P05

22,90

28,50

28,50


PERFORMA MANUALI TEORICI E PRATICI PER IL CLIMBER

Cristiano Guarco

MOUNTAIN BIKE

Tecniche, manovre, materiali per la pratica della MTB

6/2013

978-88-96634-84-4 P06

ISBN cod.

e


Ruggero Meles BEN LARITTI STORIA DI UNA METEORA Scanzonato, dissacrante, sempre innamorato, con nel sangue una grande voglia di ribellione.

ISBN cod.

e

184+VIII tavole

Pat Ament JOHN GILL IL SIGNORE DEL BOULDER Il percorso solitario di un uomo che ha scoperto l’arrampicata sui massi diventandone un maestro.

168+VIII tavole

cod.

e

288+XII tavole

88-87890-34-X 88-87890-33-1 88-87890-32-3 R02 R03 R04 14,50 14,50 17,00

Chantal Mauduit ABITO IN PARADISO Il diario di una alpinista e viaggiatrice curiosa e romantica che con gambe e cervello percorre territori in verticale. Dalle profondità dell’io femminile alle vette delle montagne più alte della terra seguendo itinerari dentro e fuori dalla nostra società.

ISBN

Tilmann Hepp WOLFGANG GULLICH ACTION DIRECTE Dalle piccole pareti alle imponenti torri della Patagonia e dell'Himalaya, Güllich ha spostato in avanti di anni il limite dell'arrampicata libera.

192

Jerzy Kukuczka IL MIO MONDO VERTICALE Il racconto della battaglia di un uomo forte e tenace, combattuta contro sé stesso, contro una condizione sociale durissima e anche contro tanti alpinisti. Kukuczka dimostrò che la competizione in alpinismo può passare in secondo piano rispetto alla passione. 288+XII tavole

88-87890-11-0 88-87890-12-9

Mark Twight CONFESSIONI DI UN SERIAL CLIMBER Twight ci trascina nel suo mondo di paura, morte, brusche ascese a quote impossibili, offrendo dell’alpinismo di fine millennio, uno sguardo affascinante e spesso inquietante nella sua ossessione. 240+XVI tavole 88-87890-13-7

R05 R06 R07 15,00 17,50 17,00


Tom Dauer REINHARD KARL SENZA COMPROMESSI In primo piano ci sono i testi di Reinhard Karl. Chi li legge vede il mondo con i suoi occhi. Karl non voleva né era in grado di essere obiettivo. Non ha mai negato di possedere, come ogni osservatore, un lato oscuro in grado di influenzare la sua percezione.

Paul Pritchard DEEP PLAY Paul Pritchard rappresenta lo scalatore disoccupato per antonomasia, colui che viveva di scalate finanziandosi con gli assegni di disoccupazione nell’Inghilterra degli anni 80 e 90. Dal Peak District alla Patagonia. Un curriculum alpinistico impressionante ma non meno brillante del suo talento di scrittore.

Alberto Sciamplicotti QUELLI DEL PORDOI L’Hotel Col di Lana al Pordoi, è negli anni 60/70 sinonimo di Campo Base per chi frequenta le Dolomiti: qui si decidono nuove salite e nuove spedizioni; qui alpinisti di diverse generazioni e nazioni fanno la conoscenza reciproca e qui nascono e crescono amicizie destinate a durare per sempre.

240+XII tavole

208+XVI tavole

88-87890-29-3

88-87890-21-8 88-87890-26-9

176+XII tavole

16,00

DELL’UNIVERSO VERTICALE

ISBN

R08 R09 R10 17,00

I RAMPICANTI PERSONAGGI E STORIE

cod.

e

15,50

Fabio Palma SOLITARI Storie di uomini protagonisti di solitarie estreme, fra le più grandi di tutti i tempi, investiti da paure e dubbi. Un libro che è insieme affresco storico e apologia del rischio, documento fondamentale e raccolta di sensazioni, analisi tecnica e digressione introspettiva.

David Torres Ruiz ANGELI DEL NANGA Romanzo La montagna come metafora dell’esistenza. Una spedizione al Nanga Parbat di quattro amici uniti da sentimenti contrastanti che si tramuta in una tragedia alpinistica ed esistenziale.

Alain Robert SPIDERMAN Autobiografia dell'uomo ragno che scala i grattacieli senza corda e senza rete sfidando la gravità e le polizie di tutto il mondo. Una storia di passione per l’arrampicata in tutte le sue forme e su tutte le superfici.

270+VIII tavole

132

88-87890-24-2

88-87890-54-4 978-88-87890-49-8

R11

R12

R13

16,50

14,50

17,00

208+VII tavole

ISBN cod.

e


Andy Cave IMPARARE A RESPIRARE Dagli infernali abissi di una miniera alle abbacinanti visioni dalla cima del Changabang, in Himalaya. La straordinaria epopea di Andy Cave.

Stefano Ardito DOLOMITI GIORNI VERTICALI I 43 giorni che hanno fatto la storia dell’alpinismo dolomitico. Da John Ball al Pesce in free solo.

Jeff Connor DOUGAL HASTON LA FILOSOFIA DEL RISCHIO La biografia del grande alpinista scozzese, una delle figure più carismatiche, controverse ed enigmatiche dell’alpinismo, scomparso prematuramente nel 1977 travolto da una slavina.

PREMIO GAMBRINUS

ISBN cod.

e

336+VII tavole

264+XX tavole

R14 R15 R16 17,80

18,00

Steph Davis TRA VENTO E VERTIGINE Steph ci coinvolge nell’intima ricerca di un precario equilibrio tra la voglia d’indipendenza, il bisogno di stabilità, la bruciante ambizione e la fragilità dei sentimenti. Con questa giovane e forte scalatrice, impariamo cosa vuol dire vivere una vita fatta d’avventura.

ISBN cod.

e

284+XII tavole

88-87890-40-4 88-87890-36-6 978-88-87890-69-3

200+XXXII tavole

18,50

Andrew Todhunter DAN OSMAN. INSEGUENDO LA PAURA Le emozioni, le paure, le riflessioni di un climber irreparabilmente affascinato dalla figura di Dan Osman, libero e anticonformista solitario dell’arrampicata e sacerdote del salto nel vuoto con la corda. Fino al drammatico epilogo.

Jim Bridwell THE BIRD A cura di Michele Radici Le avventure verticali di una leggenda vivente dello Yosemite. Racconti e articoli scritti in prima persona e testimonianze raccolte dal curatore inquadrano un uomo e un periodo straordinario dell’arrampicata moderna. 304+XVI tavole

200

978-88-87890-77-8 978-88-87890-76-1 978-88-87890-92-1

R17 R18 R19 18,00 19,00 17,50


Carlo Caccia Matteo Foglino

I

R A M P I C A N T I

Carlo Caccia Matteo Foglino

Incontri ravvicinati con i protagonisti del verticale

Ermanno Salvaterra Steve House Josune Bereciartu Patrick Gabarrou Ben Heason Silvia Vidal Simone Moro Ueli Steck Dean Potter Valery Babanov Mauro Calibani Pavle Kozjek Rolando Larcher François Legrand Simone Pedeferri Adam Ondra

UOMINI & PARETI 2

• Incontri ravvicinati con i protagonisti del verticale

UOMINI & PARETI 2

EDIZIONI VERSANTE SUD

20

Carlo Caccia, Matteo Foglino UOMINI&PARETI 2 Prosegue la rassegna di interviste sui principali protagonisti dell’universo verticale. Questa volta le domande sono state rivolte a una generazione più recente di alpinisti e climber, sempre altleti di fama mondiale, dal boulder al grande alpinismo himalayano. La formula è la stessa del precedente volume che ha riscosso grande consenso presso il pubblico degli appassionati. PREMIO LEGGIMONTAGNA

Carlo Caccia è nato a Erba, in provincia di Como, nel 1974 e da anni lavora per i periodici Alp, Rivista della Montagna e Orobie. Segue la cronaca alpinistica internazionale ed è curatore del sito intotherocks. net. Sempre nell’ambito della cronaca alpinistica collabora con l’American Alpine Journal, pubblicazione annuale dell’American Alpine Club. È autore di due guide escursionistiche dedicate alle Grigne e al Resegone e con Dino Piazza ha pubblicato nel 2003 il libro Dilettante per professione. Con Roberto Mantovani è invece autore di Omaggio alla Montagna (Mondadori, 2008). Ha collaborato con il Cervino Cinemountain International Festival e collabora con il Trento FilmFestival, la più importante rassegna del cinema di montagna. Come alpinista ha compiuto salite dalle Alpi Centrali alle Dolomiti, tra cui quattro vie nuove.

I RAMPICANTI

Stefano Ardito GIORNI DI GRANITO E DI GHIACCIO I 40 giorni che hanno fatto la storia dell’alpinismo sul Monte Bianco. Da Balmat e Paccard, alle moderne salite estreme.

Matteo Foglino è nato a Como nel 1984 e vive in un paesino situato sulla sponda occidentale del Lario. Diplomato in ragioneria è prossimo a laurearsi in Mediazione Linguistica Interculturale. Collabora al portale www.up-climbing. com curando le news di arrampicata e di bouldering. Abituato a frequentare la montagna sin da piccolo, ha iniziato ad arrampicare più o meno nel 2001 spinto dal padre per poi dedicarsi alla scalata con regolarità, prima salendo quasi esclusivamente vie lunghe, soprattutto in val di Mello, per poi dedicarsi, negli ultimi anni, alla falesia e al boulder. È un grande estimatore dell’arrampicata trad anglosassone.

256 pagine illustrate

268+XVI tavole

978-88-87890-74-7

978-88-87890-90-7

PERSONAGGI E STORIE DELL’UNIVERSO VERTICALE

ISBN

R20 R21 32,00

Bernadette McDonald TOMAZ HUMAR PRIGIONIERO DEL GHIACCIO Sullo sfondo di un’incredibile avventura vissuta sul Nanga Parbat si delinea la storia di un alpinista dalla personalità complessa ma dalla forza eccezionale. Uno dei più grandi della sua generazione. PREMIO ITAS

Jerry Moffatt TOPO DI FALESIA Un ragazzo che voleva diventare il migliore e la sua ascesa fulminea verso l’Olimpo dell’arrampicata. Climber di punta, atleta brillante nelle competizioni e pioniere della nuova disciplina del bouldering: la sua storia coincide con quella dell’arrampicata sportiva degli ultimi trent’anni. 312+XVI tavole

308+XII tavole

cod.

e

18,00

Carlos Solito IL CONTRARIO DEL SOLE Viaggio nella speleologia, e soprattutto tra chi la fa, in luoghi che sono l’esatto contrario del mondo esterno: colmi di buio pesto. Gli ingredienti di queste pagine sono ritratti di scoperte, notti eterne in compagnia della fiamma ad acetilene, amicizie e, soprattutto, gioie e paure.

192+XVI tavole

978-88-87890-95-2 978-88-87890-99-0 978-88-87890-91-4 R22

R23

R24

19,00

19,00

17,00

ISBN cod.

e


I

R A M P I C A N T I

Andy Cave LA SOTTILE LINEA BIANCA Dopo il trauma del Changabang, Cave rimette in discussione il suo rapporto con la montagna. Troverà ancora il coraggio di intraprendere le sfide che l’alpinismo estremo impone? Dalla Patagonia all’Alaska, questo è il racconto del suo viaggio alla ricerca di una risposta. PREMIO LEGGIMONTAGNA

Haneda Osamu YUJI THE CLIMBER La storia di Yuji Hirayama, re indiscusso dell’arrampicata sportiva degli anni novanta e duemila, campione del mondo e primo a salire tutta in libera la celebre Salathé Wall sulla parete del Capitan.

La sottile linea bianca è il seguito di Imparare a respirare (Learning to breathe), l’esordio di successo di Andy Cave.

vevo di cambiare a salire, qualsiasi un giorno di sole: che accompagna ti al meglio delle cciare l’incertezza pinismo stesso.

LA SOTTILE LINEA BIANCA

Nel 1997, Andy Cave ritorna dall’Himalaya dopo aver scalato la stupenda parete Nord del Changabang, ma senza il suo amico e compagno di cordata, scomparso durante l’ascesa. Traumatizzato dalla tremenda disavventura, rimette in discussione il suo rapporto con le montagne, che fino a quel momento ha dato un’impronta decisiva alla sua vita. Troverà ancora il coraggio di intraprendere sfide del genere? Ne avrà ancora la volontà? La sottile linea bianca racconta il suo viaggio alla ricerca di una risposta ma è anche un viaggio nella psiche di un alpinista estremo che si avventura in ambienti selvaggi. La narrazione avvincente di Cave ci porta in Patagonia, Norvegia e Alaska, affrontando le sfide più severe dell’alpinismo moderno e permettendoci di accostarci alla bellezza essenziale di quei paesaggi e ai coloriti personaggi che li popolano – avventurieri di ieri e di oggi e pionieri dell’aeronautica. Cave trasmette in maniera vivida le gioie e le sofferenze dell’alpinismo, portando il racconto a un finale drammatico che evidenzia la fragilità delle nostre convinzioni più profondamente radicate.

Andy Cave

Andy Cave

La SottiLe Linea Bianca

Andy Cave proviene da una famiglia di minatori. Oggi è un alpinista di punta, che annovera nel suo curriculum formidabili prime ascensioni. Laureato in sociolinguistica, è guida alpina e maestro di sci. La sua opera prima, Imparare e respirare (Learning to breathe), ha vinto il il Boardman Tasker Prize 2005, l’Adventure Travel Award al festival di Banff 2005 e il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” 2008.

Stefano Ardito GIORNI DELLA GRANDE PIETRA Le speranze, le avventure, le vittorie, le tragedie vissute da generazioni di alpinisti sulle pareti del Gran Sasso. Una storia che inizia nel 1573 e raggiunge gli exploit su ghiaccio e roccia dei migliori alpinisti romani, abruzzesi e marchigiani di oggi.

Copertina: Bufera di neve in alta quota. Riquadro: Andy Cave (foto arch. Cave). Retro: Movimenti delicati su una celebre e difficile via gritstone nel Derbyshire, End of the Affair, E8 6c. (foto John Houlihan).

e 19,00 978-88-87890-98-3

EDIZIONI VERSANTE SUD

25

ISBN cod.

e

298+XII tavole

168+XXIV tavole

256+XXVIII tavole

978-88-87890-98-3

978-88-96634-04-2

978-88-96634-11-0

R25

R26

R27

19,00

18,00

19,00

I

R A M P I C A N T I

ercando di non immane: cento avevo pensato ero di vie con il n obiettivo, che alla prova il mio

MI CHIAMAVANO BANANA FINGERS

i importava che vo solo ritrovare avevo passato ampicata. Il mio e avevo iniziato pparentemente n tempo avevo possedevo allo

Ron Fawcett

Ron Fawcett

M i C h i a M ava n o Banana Fingers

Ron Fawcett MI CHIAMAVANO BANANA FINGERS Una leggenda vivente dell’arrampicata britannica e probabilmente il primo climber a trasformare il suo talento in una carriera. Il racconto di una vita segnata da doti fisiche e motivazioni fuori dal comune.

Stephanie Bodet SALTO ANGEL Un’ascensione vertiginosa nella giungla amazzonica compiuta da un piccolo gruppo di scalatori con caratteri e motivazioni diversi ma con la stessa voglia di avventura. Un racconto delicato, emozionale e ironico.

Nel 1979, Fawcett era il più famoso arrampicatore della Gran Bretagna, e tra i migliori al mondo, esponente di una nuova ondata di atleti la cui dedizione all’allenamento trasformò questo sport, spingendo i limiti in avanti più velocemente di quanto non fosse mai accaduto prima – e anche dopo. Vie come Lord of the Flies e Strawberries erano all’avanguardia mondiale al tempo, e sono ancora considerate sfide estreme, a trent'anni di distanza. Fu anche il primo a porsi come arrampicatore professionista, e a trasformare il suo talento in carriera. Fawcett attrasse gli sponsor e apparve in numerosi programmi televisivi e film, compreso il mitico Rock Athlete del produttore Sid Perou, e Dead Men’s Tales di Leo Dickinson. Le riviste di arrampicata di tutto il mondo pubblicarono la sua foto in copertina. Ma ben lontano dall’amare le luci della ribalta, Ron trovava la pressione della fama troppo pesante da sopportare, e alla fine degli anni ottanta si eclissò. In questo libro, per la prima volta, racconta la sua straordinaria storia, e come il suo amore per la natura e l’ambiente si siano trasformati in una passione per l’arrampicata che lo ha portato al top – e lo ha quasi consumato. Oggi Ron vive nel Peak District con le sue due figlie.

Andy Kirkpatrick PSYCHO VERTICAL Un grande climber, un pericolo pubblico o semplicemente un folle? Il progetto di scalare in solitaria una delle più pericolose big wall di Yosemite si trasforma in un viaggio nella psicosi maniacale di un ragazzo deciso a dimostrare al mondo il suo valore. PREMIO GAMBRINUS

Copertina: Ron Fawcett, Cave Route Right-hand (E6 6b), a Gordale Scar (ph John Beatty) Riquadro: Fawcett oggi (ph John Coefield) Retro: volo su Strawberries, (E6 6b) a Tremadog durante le riprese di Pushing the Limits (ph Leo Dickinson).

e 19,00

978-88-96634-29-5

ISBN cod.

e

EDIZIONI VERSANTE SUD

28

280+XVI tavole

112+XVI tavole

978-88-96634-29-5

978-88-87890-97-6 978-88-96634-37-0

280+XVI tavole

R28

R29

R30

19,00

15,00

19,00


Bernard Vaucher QUEI PAZZI DEL VERDON L’epopea di uno dei luoghi simbolo dell’arrampicata moderna: dalle prime esplorazioni avvenute durante gli anni sessanta fino alla comparsa dei mutanti dell’arrampicata sportiva: Fawcett, Berhault, Moffatt, Edlinger.

248+XVI tavole

Fulvio Scotto SCARASON Un libro su una montagna strana. Fuori dalle luci della ribalta mediatica eppure in qualche modo mitica. Sulle sue rocce sono però passati i più bei nomi dell’alpinismo sudoccidentale degli ultimi cinquantanni.

344+XVI tavole

Tony Howard LA MONTAGNA DEI FOLLETTI 1965. Un gruppo di giovani arrampicatori inglesi si accampa alla base della parete rocciosa più alta d’Europa, il Troll Wall. Nessun altro ha mai osato affrontare quella gigantesca sfida. Sarà l’avventura della loro vita.

I RAMPICANTI PERSONAGGI E STORIE DELL’UNIVERSO VERTICALE

208+XVI tavole

978-88-96634-43-1 978-88-96634-66-0 978-88-96634-48-6

ISBN cod.

R31

R32

R33

19,00

19,00

19,00

e

Bernadette McDonald VOLEVAMO SOLO SCALARE IL CIELO La storia di un gruppo di straordinari avventurieri e alpinisti polacchi, destinati a diventare i leader mondiali tra gli scalatori himalayani. Un racconto appassionato di avventura, politica, sofferenza, morte e ispirazione.

Jochen Hemmleb NANGA PARBAT 1970 La prima rappresentazione indipendente del perché una delle tragedie alpinistiche più raccontate e discusse, quella di Reinhold Messner e della morte del fratello Günther sul Nanga Parbat nel 1970, divenne un caso così importante nella storia dell’alpinismo.

Jean Baptiste Tribout David Chambre OTTAVO GRADO I dieci anni, dal 1976 al 1986, che sconvolsero il mondo dell’alpinismo, determinando la definitiva consacrazione dell’arrampicata di alta difficoltà su brevi itinerari o su massi, con tutte le contraddizioni e le polemiche che ciò ha significato.

NOVITÀ 320+XXXII tavole

212+XXVIII tavole

NOVITÀ 176+XXIV tavole

978-88-96634-83-7 978-88-96634-61-5 978-88-96634-70-7

R34

R35

R36

19,00

19,00

18,50

ISBN cod.

e


EDIZIONI VERSANTE SUD Srl Via Longhi, 10 - 20137 MILANO tel. +39027490163 fax +390270101749 www.versantesud.it versantesud@versantesud.it

Distributori per le librerie: Lombardia, Piacenza, Novara, Verbania, Canton Ticino UNICOPLI tel. 0396056568 - commerciale@edizioniunicopli.it Piemonte, Valle dâ&#x20AC;&#x2122;Aosta, Liguria BOOKSERVICE tel. 0117724391 - info@bookservice.it Veneto, Friuli V.G., Trentino-Alto Adige CIERREVECCHI Tel. 049 8840299 - ordini@cierrevecchi.it Lazio, Umbria, Abruzzo, Campania MEDIALIBRI DIFFUSIONE tel. 066627304 - ordini@medialibridiffusione.it Shop on-line Area riservata acquisti librerie - Retailer Private Area -Händlerbereich mail: ordini@versantesud.it Fotografie di: Richy Felderer (1, 11, 19), Cristiano Guarco (25), Urban Golob (15), Bruno Quaresima (5,7), Marco Spataro (3, 13), Francesco Tremolada (17), Turismo Torino (23).

www.versantesud.it


CATALOGO VERSANTE SUD 2013 (1)