QE-MAG@ZINE N° 6 - Giugno 2022 by AMP Monaco

Page 1



Monaco web radio: Pocket Diciamo dopoche la èlente un programma d'ingrandimento che radiofonico compare in in alto cuidei vengono vostri presentati, con dovrebbe lascatenata cavalcare scelto quest'anno, l'onda della "Ilsmartphone. legame suggestione tra animali e uomini dai divi del piccolo schermo, eroi di quell'emblematico elettrodomestico che iniziava ad comparirvi, formula del talk-show come canale o infotainment, pubblico, Monaco Pocket essere nell'ambiente".Scelti di fuso nelle case da una di Per famiglie giuria composta benestantidaeuropee e americane. Benché in questi anni se la stia giocando, in termini di popolarità, con l'icona eillustrata argomenti tematiche quiraccontati di fianco.da iscriversi bastailfare selezionati con rinomati web, tap protagonisti Street la e premere televisione Artists, delle sulla eccellenze voce Riccardo resta 'Unisciti'. ancora DeInCaria tra i mezzi (Vianord di comunicazione utilizzati non solo per la di fusione di informazioni ma soprattutto questo modo italiane del made è possibile in Italy.accedere EdI dai è accessibile al canale e per Engineering) intrattenimento. nonché protagonisti collezionisti di telenovela, José Giannotti serie televisive, così come star mondiali, produttori, registi, sceneggiatori e dirigenti leggere le notizie gratuitamente ma solo che vengono via web pubblicate e sui profili edi Paolo studios, di Nola, Saranno televisivi e piattaforme i vincitori edigitali futuri si incontrano qui a Monaco, ogni anno, in occasione di lanci di serie televisive, regolarmente. social @madeinitalyradio ecanali condividerle doveloro, volete!

artisti potranno, proiezioni in anteprima, forse in conferenze, futuro, colorare eventi i muri pubblici, di incontri VIP, firme di libri, ecc. Inoltre grazie ad una competizione unica nel suo genere,città questa che vede sempre la partecipazione più cementificata, di programmi benché attenta televisivi di tutto il mondo nelle categorie Fiction e News, il Festival delle Televisione di Monte alle sfide che Carlo, lo sviluppo il cui Presidente sostenibile, Onorario alla riduzione è S.A.S. il Principe Alberto II, riunisce anche il meglio dell'industria televisiva che ambisce a conquistare dei gas serra,ladella Ninfa plastica d'Oro,epremio degli sprechi prestigioso alimentari? che connota la manifestazione per la qualità degli invitati. Quello che sorprende è che la settima Certo che, arte, anche a Monaco, questa è una ha davvero bella sfida...In una piazza attesa speciale di dove esprimersi liberamente. Che siano i Balletti, l'Opera, la Filarmonica o i concorsibuona sviluppi letterari, lettura tuttocon quiilsembra nostro che QE-MAGAZINE, trovi una sua giusta valorizzazione, la platea migliore su cui esibirsi. Non fanno eccezione anche il penultimo altri tipi prima di espressione dello SPECIALE artistiche ESTATE più popolari. 2022. Ad esempio, prendiamo la Street Art. Se con la manifestazione Upaint (prima Upaw) a beneficiare della vendita all'asta delle opere realizzate live nel corso di quattro giorni (per questa edizione sono 14 gli artisti invitati) è la Fondazione Principe Alberto II di Monaco, a latere scopriamo che c'è anche un risvolto pedagogico con i giovani monegaschi implicati direttamente e creativamente nell'ambito dello Street Art Challenge 2022, iniziativa organizzata dal Comune di Monaco in collaborazione con UPAINT (ex UPAW).



Com.It.Es di Monaco: riconoscimenti per glid'informazione studenti più volenterosi // Ciotolepubblicati in vetro su ww.qesfogliabile in italiano ma anche un sito con post giornalieri per comba ere laLaplastica magazine.com. versione cartacea in PDF, invece, è distribuita solo agli abbonati e gli inserzionisti che ne facciano richiesta. Attualmente offerto agli uffici dell'Ambasciata d'Italia a Monaco e al CREM, PAG. 12 Festa della Repubblica italiana: il 2 giugno dell'Ambasciata d'Italia QE-MAGAZINE si propone come medium per servizi video - YOUTUBE MonteCarloBlog, podcast ed interviste audio diffusi sulla pagina SoundCloud di AMP Monaco. PAG. 16 "Newton, Riviera", la nuova mostra fotografica svelata a Villa Sauber QE-MAGAZINE è presente anche sui Facebook, Instagram, Twitter e Telegram Tutti QE-MAGAZINE pubblicati fino ad ora sono sfogliabili sulla PAG. 18 iMOiTO, ingredienti di questa magica pozione:una bicicle a epiattaforma la voglia di dedicata issuu.com/ ampmonaco. Per maggiori informazioni scrivere a: ampmonaco@ampmonaco.com lasciarsi sorprendere...

PAG. 22 BENESSERE E PREVENZIONE: il post Covid PAG. 24 Metaverso a 5 stelle, la premier nel Principato di Monaco PAG. 26 Gran Premio di Formula 1: diamo un po' di numeri...// L'apologia dell' ONESTA' PAG. 32 Scintille:La felicità? E’ niente di vero // Ladies and Gentlemen, Gianmarco Parodi: l'intervista // Liguria Fashion Week: eccellenze e novità sul red carpet di villa Durazzo // WANNENES: quando le vendite all'asta fanno storia PAG. 42 A Prato, le ci à murate sono protagoniste per un week end con il Lions Club


iccoli Stati d'Europa: un summit a 5 stelle el Principato di Monaco

sidente ferenza,del tenutasi Consiglio nel Nazionale Stéphane VALERI -, ha cercato inoltre di evidenziare me cipato fronteggiare di Monaco i problemi dal 12 alcomuni 14 inerenti alla protezione delle specificità dei piccoli gno, i, promuovendo ha generato iluna dialogo e la comprensione reciproca con le altre Nazioni, oltre al ogo iarazione su importanti congiunta questioni che quali sono quelle sociali e ambientali. Tra i punti più anti ta essere si è anche una sorta sottolineata l'importanza di trovare soluzioni per aumentare l'agilità e emecum attiva deiapiccoli cui fa Stati riferimento europei, la cui capacità di evolversi e adattarsi con una pegno sibilità comune molto maggiore e rispetto ad altre nazioni è nota, in particolare nei periodi di mbiamento quivocabileoadisostenere crisi nelloil sviluppo economico e nella crescita del turismo. Traendo to nti internazionale importanti in merito e i diritti alla gestione della crisi COVID-19 e gli insegnamenti che se ne ani sono fondamentali trarre per il per futuro, garantire nelle riunioni si è parlato anche di come incoraggiare un ruolo bilità e futuro alla politica rnazionale dei Piccoli Stati. Il umento, sottoscritto dai sidenti o dai rappresentanti Parlamenti del Principato di orra, della Repubblica di o, della Repubblica d'Islanda, Principato del Liechtenstein, Granducato di Lussemburgo, a Repubblica di Malta, della ubblica del Montenegro e a Repubblica di San Marino; i sidenti o i rappresentanti dei



iorare ulteriormente l'uguaglianza di genere. All'apertura dei lavori, a cui ha senziato SAS il Principe Alberto II di Monaco, sono seguite visite ufficiali, come quella nterno del Palazzo Grimaldi, sulla Rocca; serate conviviali, incontri e, grazie al Monaco nomic Board (MEB), è stato organizzato il primo Forum Economico del Principato, con ettivo di stimolare una dinamica cooperazione economica tra Stati con una olazione inferiore a 1 milione di abitanti, che sono appunto Andorra, Cipro, Islanda, htenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Montenegro e San Marino. "Monaco è entore storico di questa Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dei Piccoli Stati, ata su iniziativa del Presidente del Consiglio Nazionale Stéphane Valeri nel 2005. tensione di questa sinergia, ovvero l'invito alle Camere di Commercio e dei Ministeri turismo, è stata una scelta ovvia", ha sottolineato il Direttore esecutivo del MEB laume Rose. "Nonostante le differenze geografiche e storiche, i piccoli Stati hanno atteristiche economiche, finanziarie e di sicurezza simili. È nel nostro interesse dividere le buone pratiche e il nostro approccio alla prosperità economica. Nel riunire rsi nazionalità, religioni e comunità presenti sul loro territorio, i piccoli Stati sono anche aboratorio di i piccoli Stati sono anche un laboratorio per una pacifica convivenza", ha iunto il direttore felicitandosi della riuscita dell'iniziativa. "Grazie a questo Forum nomico, che si vuole istituzionalizzare, vogliamo per imparare da ciò che viene fatto a naco e negli altri piccoli Stati europei", ha dichiarato Miljan Sestovic, Direttore del artimento di Ricerca e Analisi della Camera di Commercio del Montenegro, che ha cessivamente presentato le opportunità offerte dal suo Paese in termini di investimenti


Pilar Escaler e Sol Rossell Tarradellas, rispettivamente Direttore e Vice Direttore della Camera di Commercio, e dei servizi di Andorra, hanno accolto con favore l'iniziativa di questo forum: "Possiamo lavorare insieme agli altri Possiamo collaborare con le altre camere di commercio su alcuni temi tecnici. Per esempio, vogliamo creare un tribunale arbitrale ad Andorra, ed è interessante raccogliere l'esperienza di altri Paesi. Dobbiamo scambiare le opportunità per le nostre aziende, non in uno spirito di competizione ma di solidarietà. È importante discutere insieme le sfide che dobbiamo affrontare. È importante parlare insieme delle sfide che tutti noi dobbiamo affrontare, come la transizione energetica, con l'obiettivo della neutralità del carbonio entro il 2030, e la trasformazione dell'economia e la digitalizzazione dei nostri Paesi", ha sottolineato Denis Cecchetti, Direttore Generale della Camera di Commercio di San Marino. Per la prima volta, i rappresentanti delle Camere di Commercio di San Marino, Andorra, Malta e Montenegro hanno incontrato le imprese monegasche, membri del MEB, desiderose di stabilire relazioni per promuovere le loro attività in questi territori e di avere un contatto privilegiato con le autorità di questi Paesi. Le Camere di commercio sono un punto di accesso ideale per sviluppare la propria attività. Nel pomeriggio sono stati organizzati circa cento incontri BtoB. "È interessante per le aziende penetrare nel mercato di un piccolo Stato. È più facile che in un grande Paese, si possono fare affari su misura e le camere di commercio possono mettere le aziende in contatto diretto con i loro obiettivi", ha affermato Marisa Xuereb, presidente della Camera di Commercio e Industria di Malta, che ha incontrato le


prio i sono Malta un ha pilastro già rapporti con una realtà monegasca, Monaco Telecom, che ha damentale uistato Vodafone del Malta nel 2020. "Questo operatore monegasco, con il suo marchio c, tilateralismo è diventatoeun deiattore strategico per la nostra economia", ha aggiunto Marisa Xuereb. Monaco, ri della Carta lo Stato delleorganizzatore, questo forum economico è stato ovviamente ioni ccasione Unite.per Possiamo presentare i beni del Principato e i legami con altri piccoli Stati. Il ssimo re unaappuntamento leadership su è già calendarizzato nel 2023, esattamente nel Granducato di semburgo stioni cruciali checome ospiterà il la prossima Conferenza dei Presidenti di Parlamento in comitanza a, la sicurezza con un e loForum economico a cui si associato il MEB per pianificare una uppo, sione economica e ottenere con gli imprenditori del Principato. Dal centro storico di San Marino al tati Unesco attraverso delle Bocche di Cattaro, fino alla riserva naturale di Hornstrandir, la penisola diatori settentrionale e influenzatori.", dell'Islanda, ogni Paese presenta attrazioni turistiche notevoli e molto dichiarato e. Per questo Isabelle motivo Monaco e San Marino hanno inaugurato a Monaco il Tour Mauro ani dei Piccoli Stati d'Europa. "Questo tour, chiamato così in onore del direttore del smo e ambasciatore di San Marino, recentemente scomparso, che ha portato avanti sta idea, ha lo scopo di promuovere le particolarità dei Piccoli Stati d'Europa", spiega laume Rose. "È per me un grande motivo di orgoglio inaugurare questo progetto enuto da Mauro Maiani, a cui è stato dedicato uno spazio che porta il suo nome", ha iarato Federico Pedini, Ministro del Turismo di San Marino che punta a promuovere lo uppo dell'economia e del turismo in sinergia con i suoi omologhi degli altri il turismo nei coli Stati d'Europa. Infine, da evidenziare che durante il Forum economico organizzato MEB, Isabelle Berro-Amadeï, Consigliere di Governo-Ministro delle Relazioni Esterne e a Cooperazione e lo stesso Rose, hanno tenuto una conferenza sul tema "Il ruolo della omazia economica per i piccoli Stati" davanti ai rappresentanti delle Camere di mmercio invitate e ai membri del MEB. I relatori hanno ricordato che l'influenza di un se non dipende solo dalle sue dimensioni. "Come afferma il Segretario Generale delle


rete diplomatica e consolare conta 16 Ambasciatori di Monaco in carica, 13 dei quali sono accreditati presso 28 Stati, principalmente in Europa e nel continente nordamericano (tre sono accreditati esclusivamente presso organizzazioni internazionali). Il Principato è inoltre rappresentato all'estero da una rete di 132 Consolati in 82 Stati, che contribuiscono, dal XIX secolo, all'influenza esterna di Monaco. Mentre 88 Paesi sono rappresentati a Monaco dal loro console onorario. Foto (crediti Palais de Monaco/ Gaetan Luci - MEB / Carte Blanche)


om.It.Es di Monaco: riconoscimenti per gli udenti più volenterosi

Foto:"Quest’anno copyrightnel Com.It.Es. / Rosanna mbasciata RNARDONI. d’Italia Principato laCalò)premiazione di naco, ume un si èsignificato svolta la cerimonia maggiore in anizzata siderazione dal delle COM.IT.ES. condizioni (Comitato particolari ed liuali Italiani con Residenti cui si sonoall'Estero) confrontati i nostri negasco azzi. Vogliamo per ricompensare dunque riconoscere gli studenti loro un ito si sono supplementare: distinti nel corso hannodidimostrando studio italiano ienza, capacità come seconda di adattamento lingua o eche una forte no ntàparte di portare della sezione avanti il europea loro lavoro nel modo Instituto iore. Tutto François questo d’Assise-Nicola ha permesso loro di non RRÉ. dere diLavista fautrice i lorodiobiettivi questa einiziativa, conseguire la .ssa tati eccellenti" Raffaella Morabito, ha affermato membro la dott.ssa del mitato abito eche responsabile ha premiatodella , affiancata dalla mmissione . Maria Tassara Giovani, (anche dopoleiessere membro del M.IT.ES. olta dall'Ambasciatore e della Commissione S..E. Giulio Giovani, mo, r.) 7 ha studenti ricevuto italiani per l'occasione che sono: Matteo RTOSA, belle BONNAL 6 A; Daria (Commissaire LAZZERETTI, General 5 A; Sofia LETTI, rgé de 4 la D; Direction Rudy CANO de l’Éducation 3 D; Ludovica AGLIERI onale, de2laB;Jeunesse CatharinaetEGBERTS des Sports) NATORI ristine LANZERINI 1 C; Giulia(OLIVERI Chef Terminale C. ablissement l'anno scolastico et Directeur 2022/2023, General si evidenzia de titution la Commissione François d’ASSISE-Nicolas Giovani offre di nuovo la RRÉ) ezione alle di quali 7 filmha in italiano. espresso i suoi raziamenti per la collaborazione degli uti scolastici che rappresentano ché del loro impegno e sostegno, ressi anche all’Arcivescovo di Monaco . Dominique-Marie DAVID, a Frank NTINO, Direttore pedagogico del ege e vicepreside dell’Institution nçois d’Assise-Nicolas Barré, e pure a auld PELACCHI vicedirettore agogico, e al corpo insegnante che gna l'italiano, ossia le professoresse re GIACCARDI, Adrienne RASPAIL,


Principato la Transizione di Monaco, Energetica quindi, (MTE) l'idea di introdurre una cauzione per i contenitori risale al ha organizzato 2019, prima di essere una conferenza oggetto di un approfondito studio di fattibilità condotto dall'Agenzia per la lanciare sicurezza il sistema alimentare. MTE, in stretta collaborazione con numerosi servizi statali, MaConsigne attraverso i totem ideato MaConsigne, per porta avanti il suo impegno per una politica "Zero plastica recuperare, monouso entro attraverso il 2030",25il totem che si traduce in una progressiva eliminazione degli imballaggi sparsi sul territorio, monouso. L'obiettivociotole dichiarato in vetro è quello di arrivare a zero rifiuti in plastica. I vari totem da asporto offrono contenitori consegnate in vetro dai a rendere con capacità fino a 10 litri, di 6 diverse dimensioni ristoranti che, dopoprevia l'utilizzo, cauzione. possono essere restituiti non lavati entro 14 giorni presso uno dei punti Basandosi di raccolta presenti sul fatto in che città. nel Questo 2020 progetto di gestione circolare dei rifiuti è stato la plastica come concepito incenerita percorso è stata circolare, la grazie all'intervento di attori che sono perfettamente principalenell'ecosistema integrati fonte di gas serra monegasco: nel la raccolta, il lavaggio e la ridistribuzione sono gestiti Principato, da partner locali. con il 23% Infinedel l'applicazione totale. MaConsigne permette di geolocalizzare questi emissionicommerciali esercizi di gas serrae nel la raccolta punti di raccolta e partecipare così, insieme al Governo, Principato, alla lotta contro e chelanel plastica 2021 monouso più di 2 e alla riduzione dello spreco alimentare. milioni di contenitori monouso sono stati utilizzati, ecco che la gestione dei rifiuti sembra sia diventata cruciale. L'esempio

comba ere la plastica


Festa della Repubblica italiana: il 2 giugno dell'Ambasciata d'Italia

cana iversario e a quello della proclamazione di Tropea. Di tenore diverso e più didattico, il giorno successivo, le ae Repubblica coordinate in hanno collaborazione debuttato con il Com.It.Es. di Monaco che ha coinvolto diverse st'anno ne di visitatori. già il 1 giugno La navecon scuola Amerigo Vespucci ormeggiata nel Porto di Monaco (al vo (e le visite a bordo) della e Scuola “Amerigo Vespucci”. ui che, in collaborazione con il naco Economic Board, sociazione degli Imprenditori ani Monaco e la Camera di mmercio italo-francese di Nizza, ata organizzata una riunione circa 120 imprenditori per muovere i Territori e il Made in : tra i presenti spiccavano he il Vice Presidente della


stato un gradito ritorno, poiché già nel giugno del 2021 aveva permesso di ospitare le celebrazioni dei 100 anni dell'IHO (Organizzazione Idrografica Internazionale) fondato dal Principe Alberto I di Monaco. Il 2 giugno, invece, nel corso del ricevimento ospitato allo Yacht Club di Monaco, sono state invitate circa 300 persone, tra cui le più alte cariche politiche ed istituzionali del Principato - oltre a dirigenti ed esponenti della comunità residente - che hanno potuto apprezzare e degustare, tra cocktail di benvenuto e cena, prodotti eno-gastronomici offerti dalla Regione Toscana e dai sette Comuni della Valdichiana. A dare il benvenuto al Principe Alberto II l'Ambasciatore Alaimo che, nel suo discorso, ha voluto ricordare il significato che riveste la ricorrenza del 2 giugno 1946, data che nella Storia d’Italia è sinonimo di democrazia, così come il 25


mento se fa parte: fondante le Nazioni della nostra Unite,storia. le mbasciatore anizzazioni transatlantiche, Alaimo ha poi voluto l'Unione opea. ndere E qualche proprioparola l'Europa in merito rimaneallo il nario tro migliore internazionale; alleato per “L’invasione affrontare le della aina e della dastoria”. parte della “In questo Federazione scenario russa ndiale e una crisi complesso, senza precedenti difficile e talvolta per la tra ico,generazione, il valore delleuna relazioni crisi umanitaria, italodi negasche”, rezza, energetica ha aggiunto ed economica; l’Ambasciatore che raggiunge mo “è motivo in un di soddisfazione momento in cuie idiPaesi opei, forto:euna il mondo storia intero, di legami stanno profondi che ontando cono non le solo conseguenze due Stati, della ma ancor più più nde popoli; crisiesanitaria che affonda deglileultimi sue radici cento in anni. passato mmaginicomune delle distruzioni che ha lasciato materiali tracce e e urali stragi indelebili di civiliche in Ucraina hanno attraversato hanno i nvolto oli e sono la comunità arrivate fino internazionale, a noi. E che egliando ituisconoinanche noi, come un prerequisito ha dichiarato cheil de sidente possibili della oggi Repubblica solide e crescenti Mattarella, ‘un timento zioni politiche, di allarme, economiche di tristezza e e di mmerciali”. gnazione. Come "Ma è facendo nel Dopoguerra, uso della‘stella are’ ua italiana, della politica che Lei, italiana Monseigneur, resta l'impegno


considerazione e vera amicizia che Sua Altezza Serenissima suscita nel mio Paese, oltre che nella comunità italiana qui residente. E che Le vengono manifestati con calore e, se mi è permesso, direi anche con sincero affetto, come da ultimo ha avuto modo di constatare in occasione della visita che ha compiuto di recente in Puglia". Ha scelto di concludere il suo discorso così, con queste parole, il diplomatico italiano prima di dare il via alla cena di gala a cui hanno partecipato le più alte cariche politiche ed istituzionali del Principato, primo di tutti il Principe Alberto II, ed a seguire il Ministro di Stato (il Primo Ministro) Pierre Dartout, la Segretario di Stato Yvette Lambin-Berti, il Presidente del Parlamento Stéphane Valeri e diversi esponenti del Governo, oltre a dirigenti ed esponenti della comunità residente, per un totale di circa 300 ospiti. Sul fronte italiano, invece, è stato il Presidente della Regione Toscana Giani a guidare la significativa delegazione composta dai vari Sindaci e dagli operatori economici toscani. (Foto, copyright Palais Princier/Gaetano Luci)


ewton, Riviera", la nuova mostra fotografica elata a Villa Sauber

che riflette il cielo ed il mare della Costa Azzurra avevano qualcosa di speciale, unico. no e restano luoghi iconici, lontani dall'ordinario, tanto che dipingere o fotografare rci di questo angolo di paradiso meritava un viaggio o lunghi soggiorni che ripagavano mozioni e risultati. Quella che è in corso da qualche giorno a a Villa Sauber, una delle sedi del Nouveau Musée National de Monaco (l'altra è Villa Paloma) conferma quanto ra enunciato. Infatti la nuova mostra dal titolo, "Newton, Riviera", è una elegante orazione che valorizza l'opera di uno dei più noti fotografo del XX secolo, Helmut wton. Presenti, nelle diverse sale della sede museale, 280 fotografie, alcune famose e e raramente presentate al pubblico. Il titolo della mostra, in particolare, vuole olineare che la Costa Azzurra è stata un luogo di ispirazione anche per Newton, che fotografata dagli anni Sessanta fino alla sua morte nei primi anni Duemila. "Amo il , a Parigi non ce n'è più", avrebbe detto all'ufficiale monegasco incaricato di istruire la


da sfondo decise di venire a una nel campagna che firma per una casa di alta moda. A Monaco ha scattato Principato anche numerose non solo immagini e ritratti della famiglia principesca, di VIP e star del Balletto di per fareCarlo. Monte i suoiÈshooting qui che Helmut si è cimentato con i paesaggi - un genere fotografico che ma per non aveva prendere mai affrontato la prima - e ha sviluppato una delle sue serie più personali, "Yellow sua residenza. Press", strane immagini Era il di inquietante glamour, ispirate alle scene del crimine. Insomma, 1981, una esposizione aveva 61 anni da non perdere per chi vuol scoprire Monaco dei ruggenti anni '80... ed era già uno tra i più grandi fotografi di moda della sua generazione. Non sorprende quindi, scorrendo l'allestimento, scoprire un Newton solare, con uno sguardo ironico e affascinato sul modo di vivere glamour e, allo stesso tempo, effimero mondo di apparenze e finzioni, di cui era attore e testimone privilegiato. Il periodo dal 1981 al 2004 (anno della sua morte), quando si stabilì a Monaco, fu uno dei più prolifici e liberi della sua carriera. Monaco gli offrì un'ambientazione


mirare curatevi tro MO Torino', ilasciarsi ilTO, vostro Edita a questo da tanto Susalibri, “giro”, con la prefazione del noto giornalista e scrittore oglia di sorprendere... no gnato la Gambarotta, stagione mezzo dal di classe trasporto: sole raggiante, 1937, la il quale davvero fa costantemente uso di questo mezzo proponiamo cletta. girare per Potete la città: una informarvi prima è, infatti, sulle parte assaidicomune vederlo sfrecciare tra le vie o lungo i fiumi. tour Bike torinese il Comune alternativo ha che ed la presente rubrica vuole essere uno stimolo e non eniamo ache sottolineare il fatto sso logico, ossia...su ma due come ruote,con degli imput. arviail disposizione, “tutto”, ma solo incuriosirvi mpletamente comandano le arrivo autrici “green” (la ferroviaria di Porta Nuova, sita nella zona centrale, uliamo il vostro alladella Stazione da: onda parte al vi traffico sarà dipresentata e non Uscendo il no di“attenti negozi e punti ristoro. voltatevi ad ammirare la facciata stile Liberty di ssimo enticate numero). il caschetto!!!”. AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA anti voi vi troverete Piazza iamoa ispirati ad una guida scritta AA lo Felice conRosanna i Giardini uattro mani da Carnisio mbuy, dove al centro zampilla AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA bella fontana tra alberi AAAAAA AAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAAA


le pericolose Piazza San Carlo rotaie condei il suo tram omonimo monumento equestre e raggiungiamo Piazza CLN dove fanno che troviamo da le “tenaglia” due statue alle di notevoli dimensioni che rappresentano i due fiumi che delimitano gomme delle la città: vostrela fidate Dora edue il Po. Pedalando sempre dritto davanti a voi ad un certo punto ruote, quindi, meglio scendere AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA dal mezzo di AAAA vostro locomozione e recarvi a piedi in questa meravigliosa piazza che andiamo a descrivere. Trattenete un attimo il respiro per gustarvi la nobile atmosfera di Piazza Castello con Palazzo Reale e Palazzo Madama.


seo ali completamente vasta che, Nazionale area per panoramica fortuna, delcosteggiata Cinema, popolano ad notevole ammirare daqueste portici per dalla che, dimensioni, riva opposta architettura il Convento e contenuti. sul Monte Sidei può ndere nestà, ue. puccini Osservate, l'ascensore sarebbero (1312 n.1). adda oesempio, Tra le“gustare”: scale le molte per i famosi sia godere vicende per ledella storiche vistalegate sulla città. al Convento Da non ricordiamo perdere nelle figure aterie nanze, picco razzi”:sopraffine quali non sempre padre solofacilmente che ritrovo Ignazio perper i negozi da raggiungibile giovani Santhià e, con nelcon XVIII il vostro secolobolide e il cardinale “green” Guglielmo in via delleMassaja. Scienze rattutto, ontenibile Museo si trova Egizio, per il Museo voglia le storiche il secondo vivere Nazionale bancherelle la “movida” al della mondo Montagna che per da iimportanza e la sede dopo del quello C.A.I. E' delil Cairo. luogo dove Ritornate la sera in mpre Po ugiano li possono eincuriosiscono proseguite gli innamorati o meno oltrepassando e offrire seducono per a ammirare seconda ilgli Ponte amanti leche luci Vittorio dellaEmanuele città nella Iprivacy e vi troverete donatadavanti dal buiola ano esa teggiato ibri.della oPer chiudano da questi Gran stelle Madre motivi per e illalivello ildi luna nostro Dio. che basso Riconoscibile consiglio fa loro o alto l'occhiolino. èdella chiara Sulla impronta riva destra neoclassica del Po stile si estende il me pingere theon stesso; diaRoma. mano ma anche la Sulvostra timpano punto bici, disirifermento almeno legge “Ordo perper Popolusque taurinus ob adventum regis” po'. portivi atinista Sulla che Michele vostra si possono sinistra Provara. dedicare non Ora potrete vi all'attività proponiamo non di lasciare le vostre City Bike per nica, are ndere lanon famosa unosolo dei Mole jogging battelli Antonelliana dio navigazione running, alta ma sul anche, 167,5 Po e godervi il paesaggio da un punto di vista amente, canottaggio. Lapalissiano dire che urazzi sono anche raggiungibili tramite il


city bike” e...al frequentato da vostro persone MO che i TO, trascorrono il numeropiacevolmente SPECIALE ESTATE, il on line tra un mese, per le loro tempotappe! prossime libero.(Foto: Quipercigentile si inebria concessione di un'atmosfera di Gianluca Platania) particolare per la presenza del verde e del Castello, dimora ciquecentesca prima di Emanuele Filiberto, poi del figlio Carlo Emanuele I, “ma fu la Madama Reale Maria Cristina di Francia che vi soggiornò più a lungo con la sua corte...si presenta con due facciate diverse: quella principale richiama i castelli francesi del secolo XV, mentre verso il Po la facciata è in cotto. Il castello ha una storia densa di eventi, nei suoi dintorni si svolsero battaglie, nelle sue sale si stipularono accordi, armistizi e alleanze e passarono


ENESSERE E PREVENZIONE consigli Post Covid

mnesi, gli esami specifici controllare lo stato psicologico il funzionamento di ono trascorsi due mesi per on-etre il tampone che finalmente è risultato negativo, speravo di esseree uscito fuori dal Covid-19. nel Principato di Monaco, risponde a negativizzazione e è rimasto uno strascico di stanchezza cronica, mi accompagna ormai da più di due ecemail dei lettori. In questo numero hache scelto sistono alcuni sintomi devi i e mi preoccupa enormemente. Volevo sapere cosa ne pensi. delicata tematica del counseling psicologico gerti al medico onio ine.perché potrebbe ante

arsi di Long Covid, che, ondo alcuni ricercatori, ebbe essere causato da icelle virali che si condono in diversi tessuti, he possono causare danni organi del corpo. Oppure altra ipotesi è una forte osta immunitaria che si esca dopo l’infezione ale, e che, nel tentativo di inare il virus, attiva una cie di autoimmunità per aggredirebbe “per sbaglio” he organi e tessuti del


equilibrata terapie tradizionali che miriprevedono ad avere un i FANS, adeguato cioè antinfiammatori apporto di: non steroidei, che devono essere assunti sotto controllo -sempre proteine (derivate specialmente dal medico così come gli integratori alimentari con pesce, dai legumi, dalle uova e da carne funzione antinfiammatoria, tra i quali con moderazione); a base di Boswellia, -ricordiamo carboidratii prodotti complessi (specie integrali); lunga, Piperina, Pepe Nero, Beta-Curcuma fibre (frutta e verdura di stagione); -Carofilliene minerali; e vit. D, per esempio nella ottima formulazione del Flogorest. Ricorda inoltre di - vitamine; -contrastare probiotici; la sedentarietà, anche se ti senti Spesso le persone trascorrono -affaticato. una buona percentuale lipidica costituita troppo raccomanda a olio tutti di da aciditempo grassisedute. insaturiSi(principalmente interrompere le posture fisse almeno ogni 30 extravergine di minuti, con periodi anche brevi (2-3 minuti) di oliva). attività (pause attive). Le “pause attive” Considerando la stagione calda in arrivo e favoriscono inoltre ildella controllo visto che lo stimolo sete della non èglicemia in soggetti adulti con o a rischio di malattie affidabile, perché può essere carente, e metaboliche. Ruolo necessita fondamentale per una poiché l’organismo liquidi, migliore ripresa è un corretto apporto di bisogna ricordarsi di bere anche senza nutrienti e di liquidi. Le abitudini alimentari percepire tale stimolo. che seguono i principi della dieta mediterranea possono facilitare la ripresa dopo il Covid 19 e aiutare l’organismo a ridurre lo stato infiammatorio, sostenere il sistema immunitario e contribuire al recupero della massa muscolare. Ricordiamo di non eccedere negli alimenti a base di zuccheri semplici (dolciumi e biscotti), che sono riconosciuti avere una valenza infiammatoria.


asumato. l’autoreTutte statunitense le principali William società Gibson,

onaco ndiali siderato di musica, il capostipite TV, film, streaming del genere e

ampunk, al mediaossia hanno quel iniziato ramo a di muoversi fantascienza culativa Metaverso, incentrata comprendendo sul rapporto che uomoil cchina. b 3 è già Ebbene, qui, e imai “firstfrase mover” fu più di oggi vera se anno foste quelli trovati, che comepernoi,primi all’edizione ne ugurale coglieranno del Monaco i frutti Meta a breve. Entertainment Anzi, vissimo. ld, tenutosi JP Morgan, a Monaco gigante il 23 ebancario 24 Maggio bale, 2. Nella valuta splendida il Metaverso cornice come del favoloso un el sibileHermitage, mercato dapionieri trilioni didel dollari virtuale, e atori, dman investitori Sachs, altro e collezionisti peso massimo si sono uti nziario incontrare mondiale, e confrontare prevede che in questo il mo tato summit finanziario globale neidove prossimi sono tre anche annistati à miati compreso gli innovatori tra I 140 e i ed leader i 700del miliardi pensiero ollari. stanno Presenti guidando e attivissimi la costruzione nella serie di mondi conferenze esperienze che in tutti si isono Metaversi. susseguite Ma che za è un sosta, Metaverso? i creatori Pensate e i fondatori ad una rete di di ndi ortantissime digitali e tridimensionali realtà in questoche mondo, vengono ati Roblox in uno a Fortnite, spazio virtuale da Decentraland dove le persone a ckchain sono interagire Vitual Valley. in ambienti I promotori generati del sia mmit, computer le società che Advance da altri utenti. e Subnation, Un mondo allelo no anche dunque, pensato dovedi sono creare presenti un menti mio ad di hocaggregazione per l’evento, “The sociale MEWS”. virtuale, adiviso realtáin aumentata 10 categorie, allei MEWS criptovalute, sono dai AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ogiochi alle tecnologie avanzate. Meta AAA ertainment World è dunque stata esperienza dal vivo completamente mersiva per mostrare al mondo i traguardi nologici che stanno portando alla azione di esperienze fisiche e digitali mpre più coinvolgenti. Ed anche noi iamo potuto vedere, ascoltare e sentire ttamente dai produttori, e grazie alle loro azioni, come si sta costruendo AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


influenzato la società in cui viviamo, sviluppando applicazioni Web 3 rivoluzionarie e capaci di soddisfare, almeno in parte, l’agenda digitale di S.A.S. Alberto II e molti altri leader mondiali. Per celebrare i vincitori e a chiusura di questo interessantissimo e ben organizzato summit, gli ospiti hanno potuto godere di una stravagante cena di gala preparata dallo chef stellato Yannick Alleno. La rapidità con cui l’innovazione sta accelerando ci ha convinti che il Metaverso sarà il nostro prossimo grande salto. I suoi pionieri e inventori ispireranno la prossima generazione. Per questo motivo invitiamo i nostri lettori ad informarsi sull’evoluzione di questo nuovo futuro seguendo le prossime edizioni di Metaverse Entertainment World a Miami, dicembre 2022, a Dubai, febbraio 2023 ed a Seoul, aprile 2023.


ran Premio di Formula 1: diamo un po' di umeri...

eolta delda Gran giovedì Premio 26 di a domenica Formula1 29 di Monaco maggio (ma anche di quello Storico e dell'ePrix) mpresi, o già buon con una punto, formula anche diversa in vistarispetto del prossimo al Jumping International di Monte-Carlo, foto by Marco Piovanotto sato, so dalossia 30 giugno con lealprove 2 luglio. libere Sarà spostate un successo al di pubblico come lo è stato la gara omobilistica erdì. Innegabilmente, e tutto il circus secondo legato quanto a questo evento sportivo più iconico di sempre, per il municato cipato. Intanto dallo stesso il Governo Governo di Monaco di Monaco, ha stilato un bilancio in termini di visitatori e di vizi e che erogati tutti gli che, indicatori secondimostrino il dati forniti, che hanno toccato vette inaspettate. Per ricapitolare, zione 2022 sia stato un vero e proprio cesso dopo due anni di debacle causata a cancellazione di tutte le gare nel 2020 e a riduzione del pubblico in presenza sceso 0%, lo scorso anno, sempre per ragioni cauzionali a causa della pandemia. Tuttavia osservato un trend positivo in queste me competizioni, poiché i numeri forniti he dall'organizzazione dell'e-Prix e quello ico, ossia in tutto tre gare che hanno uttato il 30 aprile a 15 giorni di distanza gli dagli altri, sono tutti in salita. La deduzione va dall'osservazione dei flussi del pubblico orso in massa nel Principato. Infatti, che sia eno, in nave o in elicottero, il numero di sone giunte a Monaco per assistere al nd-Prix è aumentato rispetto al 2019, ché sia cosa scontanta, visto che il fronto è dato da un'appuntamento che non avuto luogo rispetto ad un altro ritornato za alcun vincolo di accesso. Si è inoltre


veicoli è rimasto stazionario, il che dimostra che l'incoraggiamento all'uso del trasporto pubblico per venire a Monaco è stato ben accolto. Nello specifico: • Elicotteri: da mercoledì 25/5 a lunedì 30/5, ci sono stati 2400 movimenti di elicotteri per un totale di 5075 passeggeri trasportati. Rispetto al 2019, ciò rappresenta un aumento del 21% dei movimenti e del 4% dei passeggeri. • Treni: sia in arrivo che in partenza dal Principato, il numero dei trasportati aumentato rispetto al 2019 del 106,5 %, ossia 106.683 passeggeri in arrivo (96.721 nel 2019) e 94.545 passeggeri in partenza (60.840 nel 2019). Questa tendenza al rialzo è stata evidente anche nell'e-Prix e nello storico 13° Gran Premio. • Barche: 142 barche hanno potuto ancorare nei porti di Monaco (129 nel 2019). 217 richieste sono state presentate alle autorità portuali. Domenica, il giorno della gara, hanno calcato il suolo di Monaco anche 1.744 croceristi provenienti da 5


ità. Hanno inoltredella notato unasono fortestati registrati 86.831 ingressi/uscite da Monaco Veicoli: il giorno gara, ecipazione durantedel i 4 2019. giorni,Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei parcheggi, spetto agli 89.467 rattutto per gli stabilimenti La stato 15% in più nell'interodiweekend del 2022 rispetto al 2019. Ad esempio, la damine ealle Monte Carlo. Alla consueta1.079 posti rispetto ai 1.244 di tre anni fa. omenica 14.30 erano disponibili ntela preveniente orte affluenza nel principalmente Principato è testimoniata anche dai primi dati disponibili dal settore Europa (Francia, Regno Unito e ottenuti nel 2019, che rimane l'ultimo anno di erghiero. I risultati Italia, sono superiori a quelli mania), si è aggiunte quella in crescita del +3% e un prezzo medio delle imento, con un tasso anche di occupazione li Stati Uniti e dell'America Latina. Nel mere del +18%. Il numero di stanza prenotate per gli hotel a 3, 4 e 5 stelle durante i 4 mplesso, i ristoratori intervistati ni del Gran Premio sono vicini hanno o pari al 100%. Per quanto riguarda il settore della ato il lavoro svolto in stima, materia di orazione, una prima effettuata sulla base di un sondaggio tra i proprietari di rezza.èQuanto, invece, ai oranti, altrettanto soddisfacente, in quanto si dedica che l'80% di essi ritiene che il mmercianti, pare che questi, ove n Premio abbia avuto un "effetto positivo o addirittura abbia avuto un "impatto positivo iano riscontrato alcune difficoltà legate alo dei consumi o alle difficoltà di esso, abbiano anche ritenuto che la uenza sia stata elevata, ispondente al numero crescente degli ttatori del Gran Premio di Monaco. Al mine del comunicato stampa del erno di Monaco, si sottolinea la noscenza all'impegno di tutti gli attori blici e privati che, grazie alla loro essionalità, 'hanno reso questo 79° n Premio di Formula 1 un successo e buon inizio della stagione estiva.


attività. Hanno inoltredella notato unasono fortestati registrati 86.831 ingressi/uscite da Monaco • Veicoli: il giorno gara, partecipazione durantedel i 4 2019. giorni,Per quanto riguarda il tasso di occupazione dei parcheggi, rispetto agli 89.467 soprattutto per gli stabilimenti La è stato 15% in più nell'interodiweekend del 2022 rispetto al 2019. Ad esempio, la Condamine Monte Carlo. Alla consueta1.079 posti rispetto ai 1.244 di tre anni fa. domenicaealle 14.30 erano disponibili clientela preveniente La forte affluenza nel principalmente Principato è testimoniata anche dai primi dati disponibili dal settore dall'Europa (Francia, Regno Unito e ottenuti nel 2019, che rimane l'ultimo anno di alberghiero. I risultati Italia, sono superiori a quelli Germania), con si è aggiunte quella in crescita del +3% e un prezzo medio delle riferimento, un tasso anche di occupazione degli Stati Uniti e dell'America Latina. Nel camere del +18%. Il numero di stanza prenotate per gli hotel a 3, 4 e 5 stelle durante i 4 complesso, i ristoratori intervistati giorni del Gran Premio sono vicini hanno o pari al 100%. Per quanto riguarda il settore della lodato il lavoro svolto in stima, materia di ristorazione, una prima effettuata sulla base di un sondaggio tra i proprietari di sicurezza.èQuanto, invece, ai ristoranti, altrettanto soddisfacente, in quanto si dedica che l'80% di essi ritiene che il commercianti, pare che questi, ove Gran Premio abbia avuto un "effetto positivo o addirittura abbia avuto un "impatto positivo abbiano riscontrato alcune difficoltà legate al calo dei consumi o alle difficoltà di accesso, abbiano anche ritenuto che la frequenza sia stata elevata, corrispondente al numero crescente degli spettatori del Gran Premio di Monaco. Al termine del comunicato stampa del Governo di Monaco, si sottolinea la riconoscenza all'impegno di tutti gli attori pubblici e privati che, grazie alla loro professionalità, 'hanno reso questo 79° Gran Premio di Formula 1 un successo e un buon inizio della stagione estiva.


L'apologia dell' ONESTA'

ttamente come questo post, che occhiosa ma molto attenta a e arriverà a leggere il 90% delle sare le parole che utilizza tanto sone che conosco. Le bugie invece, suoi articoli (collabora con la lle sìRiviera24, che sono affascinanti. Tutti i tata diretta da Alice famosi storiasemiseri sono agnolo)bugiardi quantodella nei post entati famosi. Giuda ne è il primo, bblicati sul suo profilo uito dal sempre verde Pinocchio che cebook. La dottoressa Stefania ostante l'età rimane il maestro, fino engo, questa volta, ha superato arrivare ad Ulisse, mago stessa scrivendo un suo ompreso, bugiardo seriale e genio colato pensiero sulle bugie. Il a distorsione. oune è un appassionato e poco bugie hanno le gambe corte, se nico, l'incipit, apologia le saitranne raccontare non vanno l'onestà, che riportiamo qui te ane; altre hanno le gambe veloci, to. E brava Stefania ! nemmeno accontano e non capisci

Il post di Stefania Orengo


potere di scivolare maschera da perbenismo come ilosapone, da colletta basta una attimo solidale: è la di maschera distrazionedegli e... sono ipocriti. dentro. Al contrario apprezzate chi si toglie la Non penso esistano grandi verità. Come maschera e vigrandi dice quello pensa. non esistono bugie.che Esistono Indossiamo maschere ogni dogmi, in cuitante crediamo a prescindere, giorno, secondo. A volte è il caso perché ogni così ci hanno detto. Esistono di calarleaperché gli unici di che persone cui scegliamo credere continuano a tenerleconsiderando sul naso sonoche se perché ci conviene, quelli vogliono vedere la messeche sulnon piatto della bilancia, non verità. Non abbiate pauraildinostro rimanere credergli comporterebbe soli, perchèsociale a dire ildefinitivo. vero lo siete già. isolamento Esistono E una che brutta verità è sempre bugie sono mezze verità meglio che di una dolcedette e benper scaldata bugia. vengono non ferire. E poi Meditate gente perchéQuelle la vitasono èa esistono le cattiverie. compartimenti stagni. Quando si diventa pericolose e il loro livello di allerta allaga tuo,rosso dovraisepoi chiedere sempreil più a dirle sonoaiuto persone al vicino per salvarti dall'affogare. che, banalmente, vengono dette E se le bugie sono arrivate al limite...beh ignoranti, perché ignorano le inizia a capire delle comeproprie puoi respirare conseguenze azioni. sott'acquaignoranti e oltre alle squame, Conosco laureati, altrifatti politici, spuntare ancheuniversitari, le branchie.altri semplici altri professori sciacalli. L'abbinamento della bugia con la cattiveria crea situazioni che si plasmano su momenti e persone, tanto da diventare tatuaggi. Conosco persone, uomini e donne, che per la paura di rimanere senza amici riconoscono in quelle maschere una boa di salvataggio. E queste situazioni non reggono alla regola del tempo in base a cui tutto passa, al contrario, con il tempo il tatuaggio non sbiadisce ma diventa sempre più marcato e quello che era la paura di rimanere soli, diventa una trappola.


Scintille: La felicità? E’ niente di vero

audi) Raimo è vincitrice are diVeronica eventi drammatici. Credo che ovani con “Niente dilavero”, unlaesilarante autobiografia che a riflettere a nona edizione dello Strega Giovani, micità che funziona meglio è quella che significato della felicità... emio promosso dalla ma a ce nonletterario tanto a sdrammatizzare dazioneil ridicolo Maria e eGoffredo Bellonci vedere il grottesco di e Strega Albertitragiche. con il contributo della azioni molto Apprezzo chi mera di Commercio in la ce a scherzare con di la Roma morte, econ aborazione con Bper Banca. La attia e con la sofferenza. Trovo itrice è ilstata annunciata da Stefano mplare lavoro che ha fatto Mattia Direttore della Fondazione, eocchi, in questo senso. ante cerimonia è svoltalibro al rentilache hanno che lettosiquesto a Studio di Cinecittà me l'hanno presa? lo scorso 7 gno. In questo romanzo ironico e renti di cui non parlo particolarmente la morti. scrittrice delscrittore sesso, etato, sono Mioracconta fratello (lo egamiRaimo) ma anche deiaccompagnato distacchi stian mi ha orosi si vadiinevitabilmente incontro to nelcui lavoro scrittura, sapeva ntando grandi, e nella sua voce ttamente cosa stavo facendo, mabuffa si è sincantata esplodeoperazione il ritratto di ato di una grande mente sincero e libero di una giovane ozione. di oggi. Niente di vero è la ena film sarebbe? mmessa riuscita chestrampalato è possibile che in lo immagino un film are ferite rispecchia ridendo. la natura del lchelemodo

me ha fatto scrivere una biografia o e quindi unafilm molto destrutturato, uccesso in un momento in cui to frammentario, privo dell’arco mo subissati di vita quotidiana? ativo che non c'è nel libro.

ono affidatacome all'inaffidabilità dei vedrebbe protagonista? rdi, ciòche ha corrisposto attrice amo molto, aè ingigantirli un po' più e a orcerli, a inventare cose, inseguendo nde di me e si chiama Charlotte llo che è un registro comico con nsbourg. ndi un po' più dolorosi nella realtà. elicità in un’immagine.

tato facile parlare di sé? e) Non lo so fare. Mio fratello, che ha è unprima libro della che ho scritto in ouramente il libro poco niera molto più veloce di altri, anche blicazione, mi ha detto che forse avrei più aggiungere piacere. Sono tutti frammenti uto momenti di felicità.diHo dislocati nel tempo e nello spazio, vato a scrivere un momento in cui lagli odi si sono legati l'uno è agonista organizza unaall'altro festa died Natale uto fuori il libro quando l’ho in cui erlino, una festama super mortifera ato nonaccompagnare avevo in menteuna un bambina progetto a ce per definito. E' un libronon molto la pipì. Più di così midivertente è riuscito.


Scintille: La felicità? E’ niente di vero

parlare Einaudi) diVeronica eventi drammatici. Raimo è Credo vincitrice che Giovani con “Niente dilavero”, unlaesilarante autobiografia che a riflettere della nona comicità che edizione funziona dello meglio Strega è quella Giovani, che sul significato della felicità... il Premio riesce nonletterario tanto a sdrammatizzare promosso dalla ma a Fondazione far vedere il ridicolo Maria e eGoffredo il grottesco Bellonci di e da Strega molto situazioni Albertitragiche. con il contributo Apprezzo della chi Camera riesce a scherzare di Commercio con di la Roma morte, econ in la collaborazione malattia e con la con sofferenza. Bper Banca. Trovo La vincitrice è ilstata esemplare lavoro annunciata che ha fatto da Stefano Mattia Torre Petrocchi, in questo Direttore senso. della Fondazione, cerimonia è svoltalibro al Idurante parentilache hanno che lettosiquesto Pala Studio di Cinecittà come l'hanno presa? lo scorso 7 giugno. In questo romanzo ironico e I parenti di cui non parlo particolarmente spietato, la morti. scrittrice delscrittore sesso, bene sono Mioracconta fratello (lo dei legamiRaimo) ma anche deiaccompagnato distacchi Christian mi ha dolorosi si vadiinevitabilmente incontro molto nelcui lavoro scrittura, sapeva diventando e nella sua voce esattamentegrandi, cosa stavo facendo, mabuffa si è e disincantata esplodeoperazione il ritratto di trattato di una grande finalmente sincero e libero di una giovane rimozione. donna di oggi. Niente di vero è la Che film sarebbe? scommessa riuscita chestrampalato è possibile che in Me lo immagino un film curare lemodo ferite rispecchia ridendo. la natura del qualche Come ha fatto scrivere una biografia libro e quindi unafilm molto destrutturato, di successo in un momento in cui molto frammentario, privo dell’arco siamo subissati di vita quotidiana? narrativo che non c'è nel libro. Mi sono affidatacome all'inaffidabilità dei Chi vedrebbe protagonista? ricordi, ciòche ha corrisposto Un'attrice amo molto, aè ingigantirli un po' più e a distorcerli, a inventare cose, inseguendo grande di me e si chiama Charlotte quello che è un registro comico con Gainsbourg. affondi un po' più dolorosi nella realtà. La felicità in un’immagine. E’ stato facile parlare di sé? (Ride) Non lo so fare. Mio fratello, che ha

Sicuramente è unprima libro della che ho scritto in letto il libro poco maniera molto più veloce altri, anche pubblicazione, mi ha dettodiche forse avrei con più aggiungere piacere. Sono tutti frammenti dovuto momenti di felicità.diHo vita dislocati nel tempo e nello spazio, provato a scrivere un momento in cui lagli episodi si sono legati l'uno è protagonista organizza unaall'altro festa died Natale venuto fuori il libro quando l’ho in cui a Berlino, una festama super mortifera iniziatoper nonaccompagnare avevo in menteuna un bambina progetto a finisce ben definito. E' un libronon molto fare la pipì. Più di così midivertente è riuscito.


A cura di Roberta Ficacci Zampino


Holden, vincitore del Premio letterario cittàda scrittura per Gianmarco Parodi che cerca di Ventimiglia, finalista Premio Italo le sue anni di trasmettere nei al suoi laboratori, Calvino,leha scritto diversi libri di narrativa lezioni, sue passeggiate narrative nella e di poesia, è scrittore e writing coach. Oltre sua meravigliosa terra. Abbiamo dunque ai corsi di scrittura collettivi e individuali, incontrato Gianmarco, fresco del suo tourondi line e in presenza, conduce trekking promozione del romanzo, e gli abbiamo letterari,subito laboratori sulle tracce di Calvino chiesto come è nato questo tuo a Sanremo, i luoghi importantepasseggiate rapporto connarrative la naturatra e perché deiscelta grandidegli autori deldiPonente Da la studi agraria:ligure. "Fin da poco è uscito in libreria con “Nondella tutti gli ragazzino cercavo la tranquillità alberi” editoilda Piemme gruppo campagna, silenzio deldel bosco e la pace Mondadori, libro al quale Non l’autore ha della spiaggia invernale. disdegnavo lavorato per un lungoora periodo della suaanzi, come non disdegno la compagnia, vita,ècirca dieci anni. ma una parte di me che ho avuto sempre “La scrittura bisogno di coltivare: - ci ha detto lo stare - è passione, con me. Mi dedizione, ricordo chesacrificio”, le prime parole ma la scritte tenacia miesono la costanza proprio risuonate che il giovane da giovanissimo autore ha sempre davanti a perseguito un paesaggio, lo hanno ed eropremiato". proprio solo, 'Scrivere in giro per imparare con la mia bici. a sentirsi Sarà perché più sereni i figli tra unici le cose', questo hanno questa si malinconia può considerare insita nel il motto restare di Gianmarco interi solo seParodi, sono con cheloro nei suoi stessi, trekking a volte. letterari faanche Insomma riconquistare in tutti gli il rapporto sport ho con preferito la natura per l'azione singola farne(la tesoro mountain e portare bike,dentro il di sé una ricchezza parapendio, ancheche in alcuni va poi viaggi trasmessa più alla scrittura. “Unforse importanti), posto perlontano, poi avere malanon possibilità così lontano di 'raccontare' da casa a gli dove altricitutte sentileinteri mie scoperte nel passato ed emozioni. e nelEcco, presente” quello queste è divenuto sono le il parole dellama protagonista Alice da nellì,romanzo mio lavoro, forse è iniziato dal riferite aldiluogo, quasi nella incantato, detto bisogno solitudine, natura. Gli studi l'Ortogiardino” dove si rifugia giocare ile agrari forse nella scelta hannoper rispettato dimenticare momento della mio bisogno nel di connessione conscomparsa la terra. A del padre. che, anche se oggi rifarei Luoghi di nuovo la stessa scelta perché fisicamente lontani dalla nostra casa, o credo sia stata determinante nell’insegnarmi diremmo dallelanostre abitudini, accendono la manualità, sensibilità, l’accortezza per in noi qualcosa dache vivere anche e prendermi cura di magico qualcosa si semina nellacresce, quotidianità. cose, nella che proprioCalarsi come nelle una piccola storia natura e poi poi vedere cosa si riesce a portare che diventa romanzo".


sone a ligure hanno sonocon state la natura? determinanti "Non posso erlo le tue conscelte? esattezza, non amo parlare eralizzando, ma so per no state essenziali. Noncerto avreiche maitutte le sone lo cercano. Nelle nostre grandi città uto scrivere un romanzo del genere anta di fiori terrazzo per in parlaun di vaso terra se nonsul fossi cresciuto rdarci di tornare alla terra almeno sta di terra. Ho avuto intorno a mecol siero.fatte Mi commuove sempre vedere le sone di varie materie: marmo, sone anziane annaffiare i fiori come mi go, legno, erba, acqua. Dai loro egra le comitive di ragazzini atteri,vedere dalle loro parole, ho imparato partire in emotorini e leditende sulle spalle to a ognuno loro ho chiesto in per fare weekend nel bosco. ciò da cui stito una qualità che La ho natura portatoènella veniamo e ciò a cui torniamo sempre, arte. Scrivere è plasmare con il chiude ognicirisposta, proprio eriale che hanno dato a come quelle trova la mia Alice nel un’infanzia suo lungo viaggio osizione. Io ho avuto so la verità". a, della quale ho molta nostalgia, che ha lasciato molto materiale sul quale rare".

sa consiglieresti ai giovani che rebbero seguire il tuo esempio di ttura? "Consiglierei intanto di non dere a tutto ciò che gli si dice. E poi di seppellire l’istinto sotto il peso dei eri. Non è facile dire VOGLIO se gna rispondere sempre DEVO. Ma e capendo bene cosa sono i veri MI CE, ciò che amiamo davvero, ciò che emmo essere davvero (a costo di ere controcorrente rispetto a tutto il dino in cui siamo cresciuti) possiamo ntare ciò che siamo nati per essere. si fa passando attraverso varie prove, essarie. Anche io fino a pochi anni

acevo il cameriere a Monaco, poi ho so il coraggio a due mani, ero pronto e evo di valere qualcosa. La vita è fatta entativi, ma ragazzi, se non si prova si sa mai cosa ci può riservare il ndo".


sono state? possono intercettare tanti insegnamenti senza essere minimamente mai scoperti…" Quale state "Sono libro grandi è statoscrittori più importante del e determinante nella tua vita? passato eil piccoli maestri del "Rileggo Siddharta di Hermann Hesse almeno una volta all’anno. Non cambia il libro, presente. avere cambio io.Adoro Un testo chedei mimaestri, ha dato mio padre e che tengo molto caro. Non so se sia stato tanto quanto detesto esserlo io buona cartina tornasole per me". determinante, ma è sicuro una (quando insegno a scrivere a gli altri tu? Il libro che avresti voluto scrivere mi piace impostare glied enorme! Tutti i libri dai quali traggo ispirazione e che uso "Oh, che sempre domanda splendida appuntamenti “incontri” anche per farlacome trovare ai mieileggeri, allievi. La mia libreria ha una sezione apposta per quei polivalenti, aperti, e non romanzi “sacri”, che ognicome tanto lezioni riprendo anche solo leggendo una pagina a caso per darmi accademiche). I maestriDentro del passato la forza e l’ispirazione. quella sezione ci sono per esempio opere di Zafòn, Haruf, sono molti, faremmo tardiFoer, se li Flaubert, Tabucchi, Proust, Teller, De Vigan, Bach, Rulfo, Salinger, Calvino, Safran elencassi tutti. Nel presente sono etc etc etc…" state le persone più insospettabili. Mainsieme a te un'esperienza di corso di scrittura, Dove possiamo trovarti per vivere nemmeno svelare, se narrativa? dal vero oqueste online,posso o di passeggiata lo facessi loro se ne accorgerebbero, "In molti modi! E fatelo, mi farebbe davvero piacere conoscervi. Potete scrivermi in provato e smetterebbero di esserlo. Un po’ alla mia mail personale: gianmarco.parodi@icloud.com Cercarmi sui canali social col mio nome e rimanere sempre informati sulle iniziative che organizzo. Seguire il mio canale Telegram Scrittori Selvaggi dove ogni venerdì scrivo un consiglio di scrittura Iscrivervi alla mia (saltuaria e non convenzionale) newsletters “le sette meraviglie” dove racchiudo tutto ciò che ne è valsa la pena scoprire nell’ultimo periodo in fatto di scrittura ma non solo. Per farlo mandatemi una mail".


Liguria Fashion Week: eccellenze e novità sul Levante ione cheligure, ha ottenuto aggiunge un notevole al suo charme eco nazionale, anche la Liguria Fashion week si propone in am icolare dellecome passerelle una passerella dell’Alta Moda di moda conricercata ed iconica, sia per stilisti già affermati red carpet di villa Durazzo

esissima per quelliIIemergenti, edizione della tutti uniti Liguria per promuovere Fashion e valorizzare l'eccellenza del nostro de ek in (LFW), Italy. Per ospitata l'edizione nella storica 2022 della e suggestiva LFW, gli stilisti emergenti liguri, in particolare, senteranno Durazzo . La le loro manifestazione, creazioni ad prevista una giuria a di esperti del settore presieduta dalla nalista ire dallediore moda 20.30, e costume è accessibile Grazia Pitorri, nota a livello nazionale, ma ligure usivamente ozione ed alle su istituzioni invito, è organizzata presenti, tradall' cui il Sindaco di Santa Margherita Ligure, Paolo ociazione Aurora Boreale, presieduta dalla oressa Margherita Ficara e il Dottor Marco aini, con il patrocinio della Regione Liguria e


delladefiniti: ben premio Liguria Modauna Fashion e Creatività primaWeek parte saranno: èpresentata gemellata Elizabeth da Marco Luz, Flora Capucci, Greta Saponaro, Quaini Simona con “Talenti con LAB33, Grazia per la Rachele moda”, Pitorri Buccino, ed evento una seconda che Patrizia con Zunino, la Elisabetta Serra. Anche la bellezza conduttrice è si tra svolgerà i protagonisti nel alassina mese di Nadia questo di agosto Aghittino, elegante nello evento. volto noto Infatti a è previsto sul palco l’intervento del Mediaset, dott. splendido Ivanoscenario eAmbrosio vedrà inoltre dell’Arena che la presenta, partecipazione di Reggio in anteprima di notiper la Liguria, la skin-routine ideata in personaggi esclusiva Calabria. Ilper vincitore dellamondo Swiss deldella Merge premio moda for Moda you, e dell'imprenditoria innovativo trattamento e nella cosmetica del giornalismo. d’avanguardia parteciperà di diritto personalizzata La prestigiosa a questo del kermesse viso, in grado sarà aperta di ridonare con giovinezza e elasticità anche, e la presentazione non importante solo, alle evento pellidipiù italiano. alcuni mature. capi infine, Inoltre delinnoto Arte stilista e Fashion e couturier trovano il loro massimo Anton rappresentante chiusura Giulio della Grande. serata, con le la sete Durante pittrice comasche elastilista serata dello saranno stilista Pierangelo Masciadri, già noto in tutto ilconsegnati Milena mondoDe - eMartino, importanti anche nel titolare riconoscimenti, Principato di di Monaco tra cui il- per Premio i suoi originali foulard che richiamano alla Carriera opere Miladyartist d’arte, donerà realizzati alla stilista una con Carmen sua la più opera pregiata Clemente, alla setamentre lavorata la secondo tecniche artigianali e in ricchissima produzione città di Santa passerella limitata. Margherita Anche vedrà ligure. loro in scena sfileranno per per le eccellenze: incantare il pubblico presente all'evento di Michele Casto, Simona Gullotta, Eva Sciascia, Gabriela Rigamonti, Jabel gioielli (autore delle preziose targhe personalizzate provenienti dalla Sicilia),


artimenti attinenti alle più importanti categorie artistiche che soddisfano le molteplici este di un mercato sempre più internazionale e di un collezionismo sofisticato ed dito; ed un punto sul Principato di Monaco, con la Art Contact. Dopo il successo degli rsi anni, nel regno dei Grimaldi il 13 e il 14 luglio prossimi, ritorna con le sue aste, in icolare, questa quarta edizione, dedicata a gioielli e orologi. Appuntamento gli assionati, le vendite saranno precedute da due momenti espositivi che offriranno casione di visionare gli esemplari di arte orafa in vendita: dal 9 all’11 luglio presso gli zi di Art Contact al numero 6 di Avenue Saint Michel; mentre dall’11 al 13 luglio presso acht Club di Monaco dove saranno poi battute le aste. “I gioielli oggi rappresentano un stimento a lungo termine. Negli ultimi anni l’andamento dei preziosi è stato costante e ultimo periodo è decisamente in salita. A dircelo è anche il Rapnet Diamond Index ondo cui il prezzo di una pietra da un carato è aumentato del 32% in un anno” mmenta Teresa Scarlata, esperta del dipartimento di gioielli. L’asta del 13 luglio vedrà agonisti molti preziosi di grande fattura tra cui, per citare alcune delle anticipazioni, li splendidi orecchini in oro, zaffiri Kashmir del peso di 9.44 e 10.62ct con diamanti venienti da miniere ormai esaurite, che molti anni fa erano stati acquistati al prezzo di .000.000 di lire circa e che verranno proposti con una base d’asta tra 400.000 e .000 euro. Altrettanto prestigiosi gli orologi da polso che verranno editati il 14 luglio, tra un Rolex Cosmograph Daytona, Ref. 6241, “Paul Newman” in acciaio inossidabile del 8 circa, con stima iniziale di 120.000 - 240.000 euro, un Rolex Dato-Compax, Triplo endario, “Jean-Claude Killy”, in oro giallo 18k del 1952, del valore iniziale di 80.000 .000 euro e un estivo e colorato Rolex Daytona “Beach”, Ref. 116519, in oro bianco mpleto del suo corredo, dei primi anni 2000, base d’asta 80.000 - 120.000 euro. “Dei 14 artimenti di Wannenes quello dell’orologeria da polso più pregiata negli ultimi anni è sciuto in maniera considerevole, seguendo il trend di mercato. È per questo che enda nel 2017 ha deciso di trasferire il dipartimento, gestito insieme alla Società Art tact, nella sede monegasca vetrina internazionale per gli appassionati di tutto il ndo” commenta Michele Rosa, esperto del dipartimento orologi. Per visionare le eprime cliccare sui link che seguono: https://wannenesgroup.com/it/auctions/jewels132022/; e https://wannenesgroup.com/it/auctions/watches14-july-2022/. informazioni: www.wannenesgroup.it



ri, gresso risalente dellaalAssociazione XII secolo che delimita il suo centro storico. E' anche vero, però, che rnazionale o è conosciuta, delle soprattutto Città Murate traLions, gli addetti ai lavori, per essere uno dei più attivi distretti ustriali, tato nella principalmente città di Pratonel dalcampo 3 al 5 tessile, con una presenza straniera tra le più alte gno uropa. scorsi. Questo L'organizzazione e molto altro èastato caposvelato alle varie delegazioni provenienti dall’Italia e club estero pratese, accolteè al riuscita Congresso a coinvolgere organizzato dal Lions Club di Prato debuttato sabato 4 gno e 100dopo partecipanti i saluti diche, rito tra da incontri parte delle e autorità comunali e provinciali, delle autorità kshop, stiche ed hanno i saluti approfittato della Presidente a visitare Mary Anne Abela, trattenuta a Malta, i relatori,tutti di sta livello,come città, sempre Walter vissuta Bernardi, all’ombra Piero Ceccatelli , Claudio Cerretelli, Francesco Procopio, onica Bartoletti. Tra le tematiche affrontate la storia di Prato, che deve la sua fortuna la vicinanza al fiume Bisenzio, lo sviluppo urbanistico e l’allungamento del perimetro e mura, il loro adattamento alle nuove tecniche militari con l’avvento delle armi da co, le tradizioni legate alla “Sacra Cintola”, reliquia di riferimento della fede dei pratesi gni tempo. A seguire sono state presentate le sedi dei prossimi Congressi: Sabbioneta il 2023,Gela per il 2024. Il Principato di Monaco, tramite un caldo appello via zoom del sidente Isidoro Miele, ha proposto la propria candidatura presentando un video, izzato dalla AMP Monaco e dall'AWAA (a cui i Lions di Monaco hanno accordato il loro ocinio) che illustrava gli aspetti internazionali della vita del Principato di Monaco e i iori scorci della Rocca. Ai presenti, invece, è stata offerta la visita culturale alla città. le tappe il Museo del Tessuto, il Palazzo Pretorio, il Duomo, il Castello dell’Imperatore i loro notevoli tesori artistici. Il Congresso, invece, si è svolto nella prestigiosa sede a Monash University, università australiana,che mostra ancora una volta una città mopolita che si sta aprendo agli stranieri in modo positivo attraverso una inclusione creta e che si sta convertendo ad un tipo di industria ecologica del riciclo. La mmessa, a suo tempo fatta dal L.C. Prato Datini, nelle persone di Fernando Meoni e erto Zerbinati si può dire pienamente vinta, considerando l’alto gradimento dimostrato congressisti sia per la parte tecnico-scientifica che per quella sociale.

week end con il Lions Club