Page 1

L T MO E NO UTTE NT VITÀ E-C D AR I LO

www.qe-magazine.com

Anno 2 - N° 2, 17 febbraio 2017 PAG. 3 Festival PRINTEMPS DES ARTS DE MONTE-CARLO: non la solita musica

PAG. 5 Arte e fumetti: mondi vicini o lontani? Art et BD : des mondes voisins ou lointains ? Luigi Piccatto (Dylan Dog) VS Mr One Teas

PAG. 6 MOnaco incontra TOrino: aspettando Torino Comics

It’s MAGIC al Grimaldi Forum PAG. 6

9 9928 – 001 – F : 2.50 €

Les 4 PAG. signes du zodiaque de l’EREMITA: POISSON

Periodico in lingua italiana & en langue française, a cura di AMP Monaco

©Grimaldi Forum


PERSONAGGI ED IMPRESE Si usava un tempo, e forse ancora oggi, dire "33" ad alta voce e su specifica richiesta del medico, scandendo bene le consonanti mentre lui, verificava il fremito vocale tattile e stabiliva lo stato di salute dei bronchi del paziente. Paradossalmente, se lo stesso numero lo pronunciasse quest'anno Marc Monnet, il direttore artistico del Festi-

Ci ha pensato quest'anno direttamente la stessa Presidente, Sua Altezza Reale Carolina di Hannover, ad etichettare l'atteso appuntamento monegasco “non all’insegna di una diversità neutrale, ma di una diversità impegnata, consapevole e innovatrice”. Una descrizione incisiva, equivalente ad un Festival riconosciuto come una 'Primavera delle Arti' e già classificato tra le più importanti manifestazioni culturali europee incentrata sulla musica di ogni tempo. Declinato in quattro settimane, con conferenze, incontri e ovviamente concerti di rinomati artisti e giovani talenti, il Festival PRINTEMPS DES ARTS DE MONTE-CARLO edizione numero trentatré anche questa volta offre agli appassionati di ogni genere musicale ed artistico una pletora di iniziative che

I Masterclass del Festival da non mancare: il 1° aprile, dalle 10.00 alle 13.00, presso l’Académie de Musique Rainier III con il flautista Mario Caroli (ingresso libero fino ad esaurimento posti)

Dulce Memoire

Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo

permettono di riscoprire il gusto della meraviglia, facendosi condurre per mano, in senso figurato s'intende, dal direttore artistico Marc Monnet, musicista ma qui presente in veste di talent scout oltre che di organizzatore di un evento che, per qualità e contenuti, conta tra le sue fila un sempre maggior numero di estimatori. Se dal 17 marzo all'8 aprile è l'anima del compositore Hector Berlioz ad aleggiare su Monte-Carlo, consacrando al pianoforte e alle sue melodie romantiche un ruolo primario per almeno due interi week-end, non meno importante ed atteso è il 'contenuto' del viaggio sorpresa, della durata di un giorno ed ideato allo scopo di condurre i suoi adepti presso territori artistici e​geografici sconosciuti ma impregnati di storia e di musica.

Francesco Filidei Jean Deroyer

La programmazione prevede, come da tradizione ormai, vari momenti e generi musicali tra i quali spiccano, tra gli altri, le suggestioni del Rinascimento - con autori del calibro di Claude Lejeune, Palestrina, Orlando di Lasso, ndr - e quelle sonorità contemporanee ed elettroacustiche offerte grazie alla modernissima multimedialità raccontata durante il workshop dedicato alla piattaforma Iannix, di ritorno dopo il successo della prima edizione organizzata nel 2016.

Novità assoluta 2017, il Monaco Music Forum è una giornata di spettacoli di teatro, musica, danza e installazioni in programma contemporaneamente in differenti sale dell’Auditorium Rainier III Inoltre, già nei mesi di febbraio e marzo, previsti numerosi relatori, esperti di arte, musica e teatro, all'opera nelle scuole liguri per coinvolgere i ragazzi delle medie inferiori e superiori, nell’intento di promuovere il festival come realtà produttiva e culturale, oltre che offrire un nuovo modo per apprezzare gli aspetti turistici e di valorizzazione appartenenti al territorio monegasco. Ad essere coinvolte oltre frontiera sono varie scuole, da Bordighera fino a Imperia, incluso il Polo Universitario Imperiese (Corso di Laurea Scienze del Turismo). Ovviamente non mancano nel cartellone i grandi interpreti di fama internazionale: tra questi, l'attesa performance di Hélène Grimaud, pianista francese nota per il suo talento messo in luce non solo attraverso la sua armonica bellezza ma anche per la precoce capacità d'interpretare brani ed opere eseguite con la Frankfurt Radio Symphony, le Filarmoniche di Monte-Carlo e di Nizza, e l’ensemble Les Siècles. Acclamato poi il ritorno, dopo la prima esibizione nell'aprile del 2013, dell’Orchestra congolese Kinshasa i cui musicisti sono loro stessi un concentrato di musica e passione non comune. Da non mancare poi le cinque le prime esecuzioni assolute commissionate dal festival: la prima Aquateinte, concerto per oboe e orchestra di Michael Jarrel (17 marzo); la seconda Mazeppa, ou l’amoureuse échappée di Patrick Marcland (19 marzo); la terza; Hondar di Ramon Lazkano; e l'ultima, Move 0, di Miroslav Srnka (2 aprile). Parentesi a parte, infine, per la quarta prima, in calendario il 2 aprile, che porta

Jean-Efflam Bavouzet

in terra monegasca due grandi artisti italiani: è la composizione Alcune disordinate geometrie interiori firmata dal toscano Francesco Filidei una "star" della musica contemporanea, come riportato nel suo articolo pubblicato a gennaio su 'Il Corriere della Sera'. Per l'occasione attesa l'interpretazione del solista e pluripremiato flautista Mario Caroli, noto per riuscire a rendere magico ogni sua esecuzione. Insomma, dal 17 marzo, attendiamoci ovunque la 'Music in the Air' citando il titolo della nota commedia musicale scritta da Oscar Hammerstein II. Anche se la città di Monaco in cui si svolge la storia è quella della Baviera e non del Principato. Ma poco importa: del resto non ci sono frontiere per le arti...

Radio Printemps des Arts: per tutta la durata del festival in onda 24 ore su 24 le interviste e numerose dirette dei concerti Per informazioni www.printempsdesarts.mc

Ecco uno dei video di presentazione del Festival

.3.

Mario Caroli


val PRINTEMPS DES ARTS DE MONTE-CARLO, si avrebbe una doppio risultato ed un unico effetto: per la 33a edizione di questo appuntamento, in programma dal 17 marzo all'8 aprile, la musica e l'arte, i polmoni della cultura, non sono mai stati meglio, almeno nel Principato di Monaco!

Colophone

QE-MAGAZINE Direttore della pubblicazione/Directeur de la publication et de la rédaction Maria Bologna Hanno collaborato a questo numero: Silvia Giordanino (Redattore Capo per l’Italia) Viviane Le Ray Alberto Toscano

Fotografia / Photos Marco Piovanotto Francesca D’Aloisio Pesce Salvatore Rugolo Andrea Scotti AMP Monaco

Grafica e impaginazione / PAO De Be Communication - Monaco Direttore artistico Lara De Bernardi Contatti / Contacts Redazione / Rédaction: Tél 0033 (0) 75 40 89 245 ampmonaco@qe-magazine.com Marketing & Info: info@qe-magazine.com

Inserzioni/ADV Com & Pro International: adv@qe-magazine.com Tél 0033 (0) 63 107 12 22 EDITORE/ EDITEUR AMP Monaco, 47 Bd. du Jardin Exotique, 98000 Principauté de Monaco

Partner Madeinitalyradio.it Diffusion en kiosques à Monaco et Côte d’Azur : SEC Monaco ABBONAMENTI On line, sul sito www.qe-magazine.com troverete QE-MAGAZINE in versione digitale. Per ricevere la copia del periodico direttamente presso il proprio domicilio scrivere a: info@ qe-magazine.com, tel. +33 (0) 63 107 12 22 oppure su www.cometpro.com: cliccare qe-magazine dove troverete le modalità e le indicazioni per abbonarsi senza dover passare in edicola. ABONNEMENTS En ligne, sur www.qe-magazine.com, vous trouverez la version numérique de QE-MAGAZINE. Pour activer le service abonnements: COM & PRO INTERNATIONAL 0033 (0) 63 107 12 22, e-mail: info@qe-magazine.com soit directement sur www.cometpro.com : cliquez sur qe-magazine Stampa / Impression: San Patrignano Grafiche, Via San Patrignano, 53 - 47853 Coriano (RN) Italie. © QE-Magazine: tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo inserto può essere riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali senza espressa autorizzazione di AMP Monaco. Ogni violazione sarà perseguita a norma di legge. La testata QEMagazine è registrata presso il Principato di Monaco secondo quanto previsto dalle leggi vigenti. / © QE-Magazine: La rédaction n’est pas responsable de la perte ou de la détérioration des textes ou photos qui lui sont adressés pour appréciation. La reproduction, même partielle, de tout matériel publié dans le cahier est interdite. AMP Monaco: dépôt légal à chaque parution.

Les signes du zodiaque de l' Michel de Nostradamus, noble héritier représentatif des nouvelles polyvalences redécouvertes par la brillante Renaissance, en fut le très actif Auteurs inspiré. Contrairement à ses Prophéties énoncées sous forme énigmatique dans ses quatrains par prudence avisée et soumission à la volonté de Dieu, ses horoscopes Zodiacaux furent par efficace et toute 'cartésienne' d'une clarté irréprochable. Aujourd'hui encore, le faux devins qui prospèrent aux dépens des naïfs ne doit pas faire oublier qui c'est une grave

erreur que d'ignorer les "contenus structuraux" et l'harmonieuse et intelligente "lecture' des Sphères Célestes, si bien coordonnée. Lorsque, au cours de mes recherches passionnées, j'ai eu connaissance de ces Textes, je me suis identifié à ceux-ci et, était peintre, j'ai découvert en moi un immense désir d'en créer des interprétations visuelles. Mes gravures expriment donc la réalisation pratique de créer ces sensations dont a toujours rêvé l'homme Créateur depuis la nuit des temps…"

Frankfurt Orchestra

Le signe POISSONS (20 FEVRIER - 20 MARS) Neptunus / mutabil

Michael Jarrell

Francesco Filidei

Le immagini delle tavole zodiacali sono una creazione del Maestro d'Arte Marcello Peola www.marcellopeola.net

QE-MAGAZINE- ABBONAMENTI // ABONNEMENTS Per sottoscrivere un abbonamento al periodico QE-MAGAZINE basta recarsi sul sito http://www.cometpro.com e cliccare sull'indicazione in alto QE-MAGAZINE ABBONAMENTI. È possibile pagare via PayPal o per Carta di Credito. Diversamente compilare il modulo che segue ed allegare uno cheque ma solo se emesso da una banca di Monaco o francese, ed indirizzare il tutto a COM & PRO, 47 bd du Jardin Exotique, MC 98000 Principauté de Monaco. MODULO ABBONAMENTO Sottoscrizione abbonamento a QE-MAGAZINE 2017 Nome/Cognome email Indirizzo Città data Firma □ 46 numeri - Online 95 €

Miroslav Srnka

Assegno n.

emesso il

banca emittente

importo €

.4.

□ 46 numeri - Numéros en numérique

95 €

N° 2


QE-MAGAZINE N° 2 (#6), by AMP Monaco  

QE-MAGAZINE N° 2, 17 febbraio 2017: les news en Principauté de Monaco by AMP Monaco QE-MAGAZINE // Notizie e approfondimenti dal Principato...

Advertisement