Page 1

MAGAZINE

I

d cembrP 200i


1t /\

#'

i ."'...'i':'-

é:r\\\rrr.>ì

tov,t7-

r:nff -'/a-

é4-

presenta le novità2008: Latestnews2008 nk,ÉR U:tAC.llE

(

t

t

ei

ciltotl

Atoniumrebound

ARf OECO

!.r

K

tt{'uFa, ú,a

DevI F ower Elegance Stage Ane per eslern losfo e ÒÒorai n varie tagle Slecchèper D èbo f l e s s b r l( E n e r g y ) e d i f a u m i n i o( X l r e m e )S t e c c h ep e r D a b o u m n o s e f e s s ù t oi n K e v a rd a 1 0 0 m m N u o v e b o r s e p e r 2 o . l D i a bSl oi a g e Gl l e r a r g è n l a t e e d o r aC t €a v e A d i s tN u o l e A c r k . h e v e r d n e r e r o s s e e b i r N u o v e B u b b é m o o f d a 6 S m mC a v e D e rn l z a r e C a v eD e rD r Ò r e s s isotni C a v e d D . , r t , r r . .D " . ' " t F . , - j - . o c b r D d ^ e . o . D d . - . d . o d . a o d l 2 a c o o f P a e n f u o c a b i lP a l i n er i e m p i b i lP a l r n er m b a l z a n t P a n e l o s f o r e s c e n P t alne da @rlact Pa ne da cÒnlactlosroLbrie VideoPal ne. Diabo Sieccheper Drabtoif tegnoe metatto F l i p e r D i a b o i n D v n e e m aL b r e V i d e o D a b o A n é l ls t a n d a r df L o e f o s f o . e s c e nFt .o ua r d s .P a t t c n e s i D e v i s t i c k sD e v i f e D e v c a n v a sZ p pp e rM an g i a r u o @c u a n l i n f u o c a b lZ a n r è b o E e p e r g ocolieR r o l a B oa D a b Ò V d e o V H s e D V D l r . , A a b a c h eè c a m p i o n ed e l m o n d o O i a b l o2 0 0 6{ A n t o n i n H a r t za L a s V e q a s( U . s . A . ) c o n DiablÒÉinesse e stecche Ext.eme) R c h e d e l e c a l a l o g og r a l u l t o ad A v o a V a c a s e . L o v e7 0 2 0 3 . 4 M o n l o o oi R i e l P h o n e0 7 6 52 7 9 3 2 1F a x2 7 9 5 5 9 e m a I n f o @ a i v o a t - v r e b ! w a v Ò a I

.tEúl'-'

2 -

nffin't,E)AaHE'

i>.9

o

I l

t g


Apede le Ne-isqizionipù la XxXtEtc

WEDITORIALE comunicdzione, lrasmisrione, (on(ettichiave Condivisione, Scambio, chein questiultimidecenni permesso hanno alleaticicensidi usciedajluoghjprotettide a lradizion€ e diventare unadelle pratrche conm?ggioretasso dicrescild e dìffusione, caFcediesiliarthtkiapprezratia pldnetivello lar'o.L€discipljne cìrcensi, cheperloronatura necessitano e altempo stesso rifiútano undrodilica. sonodivenldte il magma di uncalderon€ in pienofermento, dovetacontinua circotario'e de e idee. dell'inforrnazione, d€l{ecapacità, divenra il me(anismo chegtip€rmette di conseruare la suaenergiavilal€.Unadinamka checomenettemigtiori lavote moderne e unp0inoi costringe, e altempo slesso slimola, al conlinuo movimento, p€nail Cfislattizzarsi e morietu setessi.un proresso che spinge isuoiproldgoniltialcontinuo perrimanere ripo5izionamento, a loflare netrentro di unfirme In pr€na. dovelrovarlinelleroneperifFr(he rSnrtica Írhrdre di arenarlr. Unaicommessa e una lida altempostesso, affronldla concoraggio, entusiasmo, gioia, Í€alivita,voglia djessere, fare,cres.ere€desprimefsi. stacolfuendotesuesolidebasisuLrna QuelorÌnasdmento fetedj scuole e propo5|e prolessionali, lormative 5uspettacoìi edesiliartistici dallelortisuggetioni, maanche su !na miiadedi cor!ie opportunita di dwicinaríconfacitità e a tivello amatoriate altearticircensi. Unva eSato, panorama arlicolato nelquale nonsempre perprdtkanti, per5emèfacit€, operdtorio plic:<petlalon. drsr(arre onenrarsr. jempre t qu€tdprotifFraíone convinre prurjuor\oggptrid lringerele maglie dellarete,perfacilirarc lo scambio di questa tinÍavitale,oÍimizzarne le ;isorse, coordrnarne le propore, elevarne glistandard, facilitame ld crescita. In quefolensoil nuovoanno r apreconunimpegno delrettore antolapiùfortenetladirezione delmigljoramento; sperochele pagine di luggling l,rlagazine possano in quakhemodocontinrare a letimoniare e siimoiare oueto doke lurbolenro fluae.e (heilprerososupporodrruflivoiconùnui adofirir(|le ÍsorseDe;tarto nelmigliore d€ínodi. Buon Anno o tutti/e!! AdolloRossomando

A

.w#W

*':WffiWX* Cnp,,trtV -\

-

T=

Eirco . Arfu .Te.ssttb -

- Iruttueqtntcìclì, liv4lr',flo eto,

irtoit*lzarliL

U16629- Íor<UTl 9'l*12 -


C 0 mnea s cI ei d e ad i u n s0 h 0 w deg l enere?

Dopo ovet assistítoo Toino o Deliriun, uno de e ultine crcozionídel Cirquedu Soleil, abbiono chiestood uno deí responsobílidí svelotcile rcgioni e olcuni inpottanti tettoscenodi una spettocolocod ríccodi suggestioni,cosìorticolotonello sua messoin sceno.

Il Cirquedu Soleilproponeda anni i suoi spettacoliin tutto il mondo,ma ci sonolanti Iuoghie locationchenonsonoadattiad uno spettacolo sottochapitòe a lunghisoggiorni. sulla basedi questeconsiderazioni abbiamoconcepitouno spettacoloche potesseesserepresentato (8 ore in un'arenae il cui allestimento permettesse di montaSgio e 2 per lo smontaggio) di drrivaree ldsciarele cittàmoltovelocemente. ll Soleilnon seguesolo una per esempio,dopo diecianni direzione,ma molte.saltimbanco di tournè sotto chaDitòè stato convertitoouesfestatein uno showper arene,per permettergli dí visitarealùí mercati.In oSni casoil soleilal momentostalavorando su 4 showpermanenti a Macao,LosAnSeles e LasVegas, cosicomead unanuovaprodu' per la maggiorpartedeglispet zionesottochapitò.Lacreazione tacolisotto chapitò richiede dai2 ai3 annima,attraverso un pro' cessoaccelerato di realizzazione, Deliriumè statoprodottoin l2 mesi.frovareun postodovepoterfar€le provedellospettacolo non è stataun'ìmpresafacilee alla fine sono statesceìtedue locationper questomontaggiomonumentale, compresa una ex Lasfidadel Soleilè di continuare fabbiicadi automobili. a cresce re ad un ritmosostenibile ofirendoallostessotempoai creativila libertàdi realiuzarc i lorc sognipirl arditisul pdlco.Noivogliamo Nonvogliamodpetercie siamoinclinia metsempreprogredíre. tere in prcduzioneprogetticompìetamente innovativi. Unavasta percentuale del nostropubblicoha giàvistoin precedenza spet tacoìidelSoleile perquestoha delleaspettative moltoalte,e noi dobbiamosviluppare e sorpassare i nostristandardper superare per rima le Ioro aspettative. NascecosìDelirium,programmato nerein media3 giomiin o8n;cittàe Pesaro, Torinoe Miìanosono parte,insiemead altre,del nostrotour europeoma,vistala risposta entusiasta del pubblico,rorneremocon Deliium a l/tilaooe Tornoa marzo2008.

m etiriu l l n u o vm o u s isch o w d eC l i r q udeuS o l e i lnteruista a Cl€oVo Ddiiorrrmordg.r fób n r.kè shot

C o srae n doea r l i c o Luaurees vt a0 s t rual t i mcar e a z i 0 n e ? Deliriumè uno spettacoo dalletante sfdccet tature che richiedeun coordinamentoprecis o e c o i n v o l S ea r i i s t id i d i v € r s ed i s c i p l i n e , r e g i s tei t e c n i c iS. u l l as c e n as i a l t e r n a n on u n c o n t i n ! ! m l e p e r l o r m a n cdei 6 m u s i c i s i jl ,2 b a l l e r i n l , 6c a n t a n t i , 9a c r o b a tei I a l t o r i ,u n c a s t d i 3 6 a r t i s i ic h e v e n g o n od a l s p a e s i d i v e r s ii,n cu s o c a n a d a U , 5 4 ,F r a n c i aR, u s s i a , Ucraina,olanda, senegal, |\,4essico, Brasile, c i n a , t a l i a ,U n g h e r i aP, o f t oR i c o ,R e p u b b l i c a ceca e ALrrria.[4ichelLemieuxe victor Pi]on h a n n o c r e a t ou n o s h o w c h e l o n d e g r a n d e t e c n o l o g j ai,n r o s p e z i o n eu m a n a e i n S e g n o credtivo.Tltto ruot. ntorno dlld vitd urbana d i B l l l ,i l p e B o n a g g i oc e n t r ae , € l o p o f a i n u n m o n d ov i r t u a l e€ i m m a g l n a r i oD. u r a n t ei l s u o v i a s s j oi n c o n t r al n a m i r i a d ed i p e r s o n a g g ic h e l o i n d u c o n og r a d u a l m e n ta€d u n percorso di crescita e cambiamento. Egli p a ' e r à a c d n a l i z z a . lea s u a e n e r g i an e l l o n d o r e d l ee a l l al i n e d e l v i . g g i oc o n t a g i a

rsoned€l suo pi.neta e l€ coinvolg€ per un equÌlib'io sua ricerca m sliore. m è unade irant€fo liadeisensidove l a m u s i c au n i s c es p d z i o i,n d i v i d u oe s o c i e t à i n u n m o n d os e S n a i od a l l as o l i i u d i n e l a s u a m o r a l es u S S e r i s cceh e n e l . v i t a d o b b i a m o u n i r c ìu , s c j r ed a l n o s t r oS u s c i op, e r s o p r a w i v e r e .l l f o r t e s i m b o l i s m os u l l av i t a c h e p e r mea o show si rif eite neicostlmi, accessorj, musi.he €d effeiti specialidelo show


i: ..: i:] !1'] lJ ,

r . ! . r . r . i i r

I

!

, ìì1.. r. i È.. .rf .,ir.50.. I .:.tir I I r:. .ifi , L : : r.. r! ... ,li Rúnb . 'rln

ì_

r! ! rìi!

:_ 15

r.t

.:.r, I ii i ! l:rti: , ell i , I r:i ir. .li\,!l P..tr

!r.!r,:.snrNo

ì r I Ì i i , j r r r i . | i r . o d e ;, - p r o e r ! . i :, i ir. r.r.r!:.tlrs 0cirq.i Pri,è I i . i r i . . . i ì . i . à - d e f i n no ' ì È . n . i l ,:rr:r.r. .tiÈ re ù pirbb rr .rt.!.r.. . rrfi: r. a Éì!r I pr. efto, .2 | 8òitul .rlr: nr -i.r. É I rr .re ri ;i.rio.no .r rmrnt. dn!.Ii e .li.iro il rir.o. un . i r ; : , : u n . ! . I i f | f n d 8f r i ! , . r r e r e gn r . r c , . ì ì i Ì . : I r . f r p o . t e l r c n e p f o i € r t . 1 or s . r ! L . n l . r n r L5 . . e c o r i e D r i f o r H a i . e ' t r r ì t i n s t m o l a f d o ! n d r r c n u ; o n e. l e l i r . . s € n r p r cd r .

, l d a f c la l c tt r i l e t i a q l i i ù e s l ac 0 n l l l e s sran a c c h i n0a: ' f a n ; z t r i i vI t ll montagSio in cosìpocheore di una tonnellaradi mate ale è comeun impegoativo ed enormegiocodiîetris doveo8nipezzo r chiedeuna prccisascalettadi montaggio. Abbiamoabbastanza per soddisfare materiale le esigenze di due concertirock,e tutto questovreneconttnuamente spostato, montatoe smontato,fin terolour vj.ggiaa bordodi 20 camione tl buschetrasportano d. unacinàali'a|tlal'equipaggiamento tecnico€ Ijt personetra ' r' ip qdf. Oltreai 35 arrifi cisono60 ka tecnicr. manager e supportoartistico€ 25 autisti,senzacontareil personaleche \ri€neconrattatoin loco.tl palco,lungol0 metri € profondo8, asrcufatoda 9a puntìdi ancofaggio e sovfastato da due speciaamercanecon bìnarie carr€lli,disegnatiproprioper Deliium. Cré.e a 68 motorivengonospor.ti 40 quinratidi attrezzi,perrieitendodi p€rsonaggi di "volare"e a luci ed accesroridi€sse, re mossidurantelo show. I personagSio cenlralecon it pa one richiededa solol'utilizzodj benduemotorip€rla suaperfomanpaÉnchiluminosi .e CinqLre sonousaridaiballerini.crobati per e loroperformance aeree; tle pontidi mdieriale composito che assomigliano a piccolebarche,uno sospesoin alto € due sul palco,rfpreziosiscono le perform.ncedegliarijni; !fa piattafor ma a t.mburo di 5 m€tridi di.metroe I .netro!, drrezza serv€ da supporto perle performance oppureda dr!m setpert6 stlu, mentidip€rcussione.

t l


I N T ER NA Z I O N A L E

@ f e s t i v La lI del

} T

cittàai

di Leonardo Angelini eodnge@vrg o t

rco

w w w . f e s t i vcai r c a t r n a . r l

L a t i na 18122ottobrc 2OO7

noturclnente i giovoni ottísti lndet 2l la verc

presieduta do Egidia Polnîi e camposto tro gli oltti do Enis Togni, Enilien Bouglione, Tim

"Lotinodbro" il russo Dino Shíne.Autorc di un nunerc di verttcali e dí o.tÒbozie intorno e sapra un mini polo

call aboro ziane di vìktoI sctiftutoto dal Cique du soleil, la cui t'1|ent onnircrc

fuoti concorso inseriti

Dovis Vossola, che ho coinvalto íl pubblico in un gioco nusicole, ed i frcte|i vossa o con ]e oninali esotici, tro cui un tppapotamocne tn trcità non sembrovo

tolentuaso ba erina, ho pattato al festival giacaleria con cetch! occonpagnat'l can lo donzo. ll nostto Tyron invece, esibitosì pet lo primo volto o cinque onni cone clown pel

invece i giovonissjni

Circense,ho poftata un nunerc di giocoleia con poline, dove con Ia tecnica del bouncing ho onche suonoto uno

pafte dei quoÍ, altrc ol vincitare, sono giò dei

coppeli, le ho nostote

olti ortisti di ri.opedo di segaturó

(cina), con un nuneto

russo, diciossettenn e,

(Russío),gio.olìerc: o i AcrcboticTtoupe,dolo Korkkulo:dapo essere

o Ilb.tobotico. tnta nta

perché il suo nunen

cultutale che produce il Festivol e noto pet la

teotro) ed ovet ueota

gìoolere

Hones (tto|o) e haupe

giocolierc, trcpezísto e

Galleo si è oggiudicoto on.he il Premio critico

Ìniervista al dir€ttoreartistico Antorlo Ciarola I piirvisitatodagli oggiLatinaè il festiva impresa proprioperchéqui trovano tantepropostenuoveesoprattutto chesi Biovaniartistiemergenti, prestanomoltobenead essereinsetiti Rìceviamo ogni nelleprogrammazioni. soprattutto annopiù di 100proposte, dallescuole,inoltr€ilvlonlícoed io piùvolteilgircdelmondo facciamo pervisionare spettacoli di dlievo.Sul di questaedizionesi poteva successo giascommettere osservando ìa nufita presenza di giornalisti allaconferenza stampadi presentazione del programma. sono Eipuntidimerito statitanti,a cominciareda unagiuriaa prestigio livellomondial€cheaggiunge al festivale valorizza ancoradipir) i con suoiprcmi.ta giuriasiè espressa giudizichetenevanocontodel profilo ed è la tecnicoediquelloartislico, percoil'oroè andatoa Dima raSione Shinee ilnumeromoltocuratoe delgiocoliere ballerino innovativo Ku'akovpurcon russo,Alexandre alcunierori tecnici,è statopremiato conun argento. Altlipremihanno riconosciuto ilvaloredi giovanitalenti

e donatote

iblioni, è pattito subito ptesieduta do Unbefto Celani de "Lo Provincio

esibita in un nunerc di verticali con un .erchia

Cino per indíviduorc ottisti do insetue nel

sano stote ossegnote le Medoglie d'orgentu) del Presidente delo Repubblico ttolono: ol nunetu eq0esrc ael Frcteli Giono (uolio), fuorí con.orso, e olo giò cttato Stephonie Hanes.ha i numeti

Roluy, sorprendente nonociclista spognoto quattotdicenne, che ho sfidota I'equil íbtío su

edizione: soríso e 10 "ll giaia di un ottìsto .he si esibisce o Lotìna ni soctìficí .he foccio pel

senprc piu olte. E poi i festìvol. È pet loro che Alexandrc Kulokov e Iyton calanbaioni.

ÌfY


e di alcun€troupeappartenenti ai paesìdallefortitfadizionicircensi. Latinasi è collocatatra i fetiiial piùimportanti: intemazionali la European CircusAssociation continua a tenerequiunsuoincontro annuale € la listadegliaddettiai lavoripres€nti continua adallunga|si.Tra itantiil dùettore artilicodiMontecarlo UrsPilz, e perla primavolta lo tessoCirquedu presente Soleil, conunasuatalentscout chehafattocalinge conunapaginadi salutoal pubblico sulpfoSÉmma. InoltreLatinaè statorecentemente ac€r€ditato in Cinacomeunotraipochi festival mondiali la cuipartecipazione e vitto a da partedi artif cinesicomporh degljimportanticonoscimenti in pafia. Danotareancheunfoyermoltopiùricco di puntidi interesse, traiqualilamostÌa delCEDAC di manifetipolacchi degli anni'60e '70,forseipiirbelliinassoluro creatisulcirco.Inpistainveceun grosso monitorcentrale valoriz?ava l'entrata degliartisti. lmmancabili e s€mpre partecipati comeal solitogli appuntarnenti dom€nicali dell'assemblea d€ICADEC e del percollezionist mercatino i, un altropuntoquólificante delfestivalè statoilnumefoequestre fuo gaÉdei Ííatelliciona,presentato nelmio spettacolo Horselyric di Fi€racava lli.È dall'85chemi oc.upodi Fieracavalli di V€rcna, lavefina int€rnazionale piil

importante sulmondoallevatoíale €d artistico legatoalcavallo. Èproprio perilbinomio 8Ézi€almioamorc uomoe cavallo chemi sonoawicinato alcircoedaquandoho assunto la direzione artistica diLatinaho chi€sto cheogniannocifossealmenoun numerodi cavalli fuodconcol50. Alta scuola, cavalliin libertao discipline nuovecom€quellePresentate quesfanno, conl'jntenzione di mostra recosasi muoveda noiin temini di circoequestre, un campo dovel'ltaliahagrandiinterprcti. tlruolo delcavalloattraversa lastoriadelcirco in mododawerounico,ll circoequestre nascegrazieal.avallqgiàallora interprete di numeddialtascuolaedi pantomime equelri; la fessapista c'rcolare, ancoraoggiin voga,fu concepata proprioperagevolare al cavalloun'andatula regolare durantegli spettacoli. ll cavallo è perantonomasia un animal€domestico ilcuidestino, nel

benee nelmale,è legaraallastoria dell'uomo; dallegueraallavoro,dallo spoÍ allospettacolo. Ancoraoggici sonomoltiinter€ssi chegiranointorno ai cavalli, dall'allevafn€nto "dacafne",al mondodell'equitazione sponiva, a qu€llodeSliippodromj, interessi così grossichen€fimenole pressionidegli animalisti riescono a s€alfire. Paradossaìhente senzaqueli grossi interessì molteraz?edi cavallinon esisterebbero più,perchéilcavallonon è un animaledaSiardino, né un animaleda compagnia in s€nsofacile. Traquestigrandipolisi collocal'utilizzo perfiniartistici delcavallo e spettacolari. Lasuadolcezza,la potenza,la belleza, I'intelligenza suscitano delleemozioni fortichenondannoaltrianimali,e ilsuo utilizzonelcircohaatfaversato indennecambiamenti epocalie culturali perchési ispiraad un €ppofto diverso da quelloesasperato pr€s€nte nellosporte negliippodromi.

AÉi.oll per giocolleri, dave, torce. monocicll. giraffè €cc. Costlmi è Accesgoaiper l€51e, lrucchi, nagia e micromagia -t 07ss05670,1 viaGmpodilMarrerol PeiuSia ww. dierlìhndia.it > inlo@diuedhidìa.lt t4dhsm4,rrqr

ó.4'!

!!,ÉÈù


F r-

ct

art II

J

EI -

x

x

(-t

J

ct

= = =

\I I

C.D CJ

i s n : E'* EÉf il:iiE i*: eEg;E

gÈì gÉgiÉ iÉ;I ÉÉ È È EÈFE I ÉÈÈtitÈÉ;iÉi È È E i€È sÈ3 gÈÈÉ;IÉiàÈÉEg à ià58È ; ÉÉÈÈE [ 'itÉ:È È É € -s5EÈ- ; É E È Ec p

3 r e " 3 É; È e

A f,-!

,"\

\


Èri ÉrÉiiiig:;lrj: É ;ÉFÉ+ gÉi* =g $ÈEi E iÈ FÉsslÈÉÈg È i;ÉiÈ iÉgÉ ii;ÉÉiÈÈ ÉÈ += giff:É:iEÉ:: Éit:s;: Er!FiÉ

ssÈ;ÈÈÈ€EEi ;5ÈsqÉ€! iiÈr iàiÈ gíÉi ÈeÉ iigt;g ÉgÉ ÉÉ

S u r eBozyan n bosur@mail.ru

Fin da piccolomi divertivosuJlaspiaggia col diaboloe pianopianoquestoattrezzo è diventatoil mio gioco preferito,che custodivo comeun grandeseSreto, qualcosadi moltointimo.Poi a t3 anni mi sono iscrittoall'fcoledu Cinquedi Montpelliere, dopo averterminatogli srudi statali,ho comincidto ad insegnare in una scuoladi piccolocirco.Ld vocazíone arti sticaera però moho forte e dopo tante selezionidecisidi sceSliere per una foF mazioneprofessionale all'Esac. All'Esac cisi.moirovatine la stessa cldsse, dvidendogistudi,m. anchela vttaquo lidiana,e nonosiante praticasrjmo due attrezzi djversi(di.boloe paline)abbiamo PrestodecÉodi farecreazione insle me, spingendocl .ttraverrold manipoa z oneanchealldcreazione di aftr€zzi ptu sofistjcati, comele pale a splr.l€,o o I diabolotrottola(e qu sonoiornaterîotto ut li tutiel€ coseappfes€ duranre 8lÌstudi dr mrcromeccanical). Terminéra la scuold, abbiamo fondato. compaSnid Le carè Cuneux, cheoggiconta 4 membri, tr. cui Cert de coom.n, presenteq!i con to spett.colo'Condor",menir€ il q!arro membroè adesso in ciappone. codièmo dell. co produzione con diversiteari in Be8ioe quest'.nno siamostatiseteziona ti per parlecipafe al concorsoleune Tdl€nts du Cinque. Abbiamo tuttjun solo shoWpolil nostrodueito, e voglÌ.mo far€ prestounoshowtuttiinsieme Perlo spettacolo Derniers Instants cisiamo ispiratial temadi "BigFish", un film di Tim Burton,checi ha spintiad unalungaricercasultema dellamodee delrischio disba,

L eC a r rCèu r i e u x

CrqueVivantlDerniersInstant

wr,^,,ìt/. carfecuneux.be

Luca Aeschimann e Vl.dilnir Couprie m i e i f a m i g l i . r i s o n o d e g l i a l l € v . t o r ie q u a n d o e r o i u o r i a p a s c o l a r ei l g r e g g € avevot.nto tempo, che 8rà da ragazzorrd s . o r e v o g i o c o l a n d oc. r e s c e n d om i 5 o n o s c r t l o i n ! n . s c u o l ad i m c r o m e c c d n i c a I a m i a f a m i s l i aè s v i z z e r a lm ) a dopo il d i p l o m aa n d a ia B o r d e a u xi f ! n c i r c où . d i z i o n a l ed, o v e s . o p r i i c h e . g i o c oe r i a Potevaessereanch€ un mezzoespressjvo. !a . s.uo a era di vecchiosrampo e gra r i e a l l ' a p p o g g idoi m i o p a d r ef e c i i g r a n d e p a s s od i i s c r i v e r mail E s a cd i B r u x e l l e s .

-i!t

gliare,tutti temi molto presentinel circo. Ma qualeè il ríschioper un giocofiere, far caderei propri attrezzi?per superarcta convinzione chenienteè acquisito e conil desideriodi superarc' codicitradizionati abbiamocentratola storiaintornoad un quesito"cosafarcstise ri dicessero cheti rimangonodd vivere 7 minuti?" (una domandaallaqualeprobabilmente darem mo ognivoltaunarisposta diversa._.). I per sonaggiche la interpretano sono un etegante,giovaneangelo,dal faremisterioso, e un giovanepazientericoverato in osDedale,chesi lasciacoinvolgere in un periorsodiesplorazione dellagioiadivivere. Uno spettacolo per ìl qualeabbiamoutilizzdto tutio il nosfo bagaglio tecnico,ma anche €lementigrotteschi, metalorici e un Dizzico di innovazione tecnof ogica.

AÎTREZZI PER GIOCOLIERIE CIRGENSI CLOWNERIECOSIUMI MAKE UP PALLONCINIE GIOCHI DI PRESTIGIO INGROSSOE DETTAGLIO tt d< SPEDIZIONIIN TUTTA ITALIA I A É t ^ c t o co l t I t ^ c g t t o i t t À NAP(tLl - via s.chiara n " 1 7 - 80134 TEL.FAX081-551.42.30 VtVVW.FESTIVALL,COM

%,


53J L E

o flN e wJuggting F e sti va 19/21 ottobre 2007 t|elsinki,

6u,ì0Énr , ail|0 rpÀ,Ìs3r ,ooYYfVnft{lffi?tlvnltÉ9lT

Walo confuso,il movìmqntomisemVilte bra un po' impalbnato e mì abbiamo awiato il Quando 531 [4aksime io vol€vamo piacerebbev€dereÈiù persone promuovere qui a la giocoleria cercarecose nuove, schiare Helsìnkie in tutto il mondo; un po' di piii. volevamo alloracomeoggiche Ancheil cambiodi locationha le personesi confrcntassero ìnfluito.All'iniziocomincìamcon tanti stili e modi di fare iugglinSper stimolai a fare qualcosadi nuovo.Aìlaprima edizionenel '99 arivarono50 personee il publicshow con nostrasorpresaandòcompletamente esaurítocon più di 200 spettatori;un successo che ci convinsead andar€ avanlied eccociquiallalx edi zione!Owiamentemoltecose sono cambiat€in questianni; all'inizioCera un desid€rioe un fermentomolto forte suF l'innovazione € sonocontento chealcunid€igiocolieri di allora sonoancoÉqui e contanuano ad evolversi, inoltreabbiamo avutopersonech€venendo qui sonostatemoltomotivatea continuarela ricercó.ln questiannìpoisononat€tante scuolee forsein futuroqualcosa ariverà,ma se mi chiedi dovesiaogSila sperimentazione nel iugglingsono un po'

mo neì postoa noi familiare dove ci allenavamo dal 1991/92;era come la nosfa seconda casa,un piccoloposto con alcunesale,un teatrinoe duranteil 531 stavamosempre tutti insieme.Ci si poteva allenareal massimoin l0 €ontemporaneamente, e gli altri facevanocerchioe guardavano. Poi tle anni fa abbiamo dovuto spostarciin questa scuolacon una palestrapiir grande;qui ci si aprononuove possibilità, comeper esempio allenarcitutti insieme,ma la mia sensazione è che la vecchialocatìoncreavapiù atmosfera; forse abbiamo perso qualcosasenzaancotattovate il modo di sfruttarc le potenzialitàdi qu€stonuovoposto.

Anchese non abbiamoparade, fader o cosedel genere, questo evento comtncta a somigliare ad una convention, e nonsonosicurochesiaquello chevogliamo. lo e Maksimancoraci alleniamo ad Helsinki tuttii giornie ci esibiamoin tutta Eurcpa,ma le mie performance ogSi hanno più a vederecon ìa e il teatroche manipolazione con la giocoleria.Anche Ia parentesicon PeapotMd€o è al momentochiusa;è statoun periododellamia vitaint€rcssante e divertente, inoltre abbiamoìnventatoun modo nuovodifare videodi giocole' ria. Ma ora mi sto muovendo verso il teatro sperimentale, con molti elementivisualie sono molto imp€gnatonelle mie creazioni,ceftamentela miagiocol€ria ogginonè quella chesi insegnanellescuolel.

5'3'l Festival of NewJuggling, perchéè moltodifficilefovare oggi del puro iugglingspe mentale.l\,4olti diconochenon ci sia nientedi nuovosottoìl sole, che tutto sia stato gìà fatto,ma non sono d'accordo e quandoùoviamoqualcuno che meritadi esserevisto lo e non invifiamobenvolentieri,

deveessereper forzaun lavo ro finíto, spessoinvitiamo anchelavoriin progressche giàin nucedegliele abbiano menti innovativi.Negli anni scorsisonotornatoad allenar mitantoperconsolidarc la mia tecnicaed oravogliocominciare a lavorare connuovioggetti, vedremodovemi porta...

Maksim Komaro Questofestivalha consolidato peri giocolieri la possibílità finlandesidi vederetante cose che succedevano all'esteroe allo st€ssotempo creareLrna periSio' vetrinainternazionale colierifinlandesi, uno scanbio che vogliamoancorastimolare.Inquestianniho lavorato in quas,tutte le scuoledella scandinavia ed è un po'dìffici' le per me dife qualeinfluenza quest€s€uoleabbianoavuloe stianoavendosullagiocoleria. Alcuni dicono che in fondo noncisarebbebisognodì que

stescuole,ma mi piacepensare che ne abbiarnobisogno perché gli studenti possano ad acquisneuna preparazione ampio spettroanchesu altre disciplineimportantia facilitare la ricerca e la spe mentazione. fvlail Jugglingper professionisti è (]n settore molto risrettoe diventadifficiletrovare supporti per Ia ricerca. così due anni fa abbiamo a cambiaîoil nome,passando

II

I


f

e{

o FI EEI tÉ di EmonueleLscerenzs qinalnu*

in

9uglie

- CTIOCOL0RIA - MONOCICLI - CLOWNERIA - PALLONCINI - ONOMI D FOLLETTI - MAGIA - BOLLE DI SAPONE ,.. E TANTOALTRO!,,. PtÀcDNZA, via Nasoìinin'2 tel. ó5811373779 www.iokersnc.it

TI

:-{ Vendit.di Afirezziper:- Magia- Fesloe oggeìfiitic. in geíoaè Giocoleria e in Piirampio.pa.io perfesfedi compleenno, (e peril restobasfechiedere...) convegni Via Porta Realen'5 70051Barletta (Ba) Te|.0883.525090 P.|VA06534690729 Ce||.338.7009331 www.cirkus.it

it rrl.

Prodoltidi Giocoleria A quí l o ni Frèesbie Boomerang

rtbíla

LibreriaAmbiertale S t r u m e Í tM i usi(ali d e l C o m m e r ( iEoq u oe S o l i d a l e


Carocifco è un'iniziativa d€llAss.ciocolieí e Dintorni, sulla base delle espe rienzematuGte nel settore. e diffond+ PerPromuovere re nellecita italianela pratica detleafti circensicome stfumentoPedaSogico Per e dell'endell'iniziativa si awaledellacollaborazione La realizzazione bambinie ragazzi. cheda variecittadltaliasi rendo_ tusiasmodi formatode operatoridi grandeesperienza ll Proper cftta ospitante no disponibili recarsinella Perawiarele Pdmefasidel PtoSetto. getto prevedesul territorioun amPiosvilupponel breve,médioe lunSotermineéd è cosìarticolatì: compostoda più moduliindip€ndenti

CaroCircoBus

giornat€apertedi piccolocirco(operatoriesPertiarrivaóttrczno in una piazzacon un ful8onecompletamenté temPodi allestirelo zatoe sonoin gradoin brevissimo spazio€d offrirea gruppidi bambinie ragazziun gioiodi Piccolocirco). laboratorio so,is1ruttivo e coinvolgent€ quesgestate all'inllformatè lato lanciótoconsuccesso di: ternodelleDrosrammazioni

Bu.tffi *Y.gftal

14"'*''****

ion e CaroCircotormaz

lage infoduttivi € specificirisetuatia coloro che desiderinoscoprir€ l'insegnamento e sviluppame le discipline di basedeSliartecircensi nelleassociarioni. nellescuole,nellepalestre, in ambitopedagogico

Car oCircoLaboratori

laboratoridi Piccolocico per bambinie ragazziprcssoscuolee strútture sportive cittadine che coinvoìgano almeno 200 e un só8giofrnale. bambini/hSazzi ìnfo547 659ttl2 giocoliededintorni@hotmaìl.com


P r o e t t id i G i r c o ","l,omríiH# t?

g ilI

Gio.olieri &Dintorni

la pralicapopolare dellearti/discipline circensi chenonprevedono I'utitizzo di animatisi è negliuhimidieciannidiffusa e consolidats anche in ttatia, su a sciadiunmovirnento che è paditoin altripaesid'Europa daalmen0 25arni.Laqsmma estremament€vaÍegata ds e discipline cicensiproposre equitibrÌsmo, acrobatica, {giocoteria, disciDtine aeree. clowns 'ie.etc.Je lelorom0rLepricivstenre e camoidiutJtizzotsport,v0,icrearrvo, sociate,rera0eu. (c0,pedaSogrco, pro,ess,onale, adisiico, erc)ne tavorisc0ro (Ltr€le raprarcaDresso fascedietà,scolastiche, socialieculturali. !AssociazionG ciocotierieDirÍominascenel 2002con ilproposito dipromuovere,diffondere e coordinare qatasúnavivacee crescenre siadrorgarizzaTronr parfi;orare e appassionalrche si dedicano in tlatia s e arricircensi. attenaone vienelÌn dall'inizio dedic€ta attaditiusione di progetti di CircoperBambini € Ragazzi, per'qusliIassociazione, grazie at confibuto delt,intero settore, diventa ben0re'od€ sroun riferirnenl0 nazionate. trpegnata neIaprcmozrone pedagog;che de e vatenTe deiPmgetti di Circoe nell'organi2zazione di un'offerta perqtioperatori, formaàva tîsso_ ciazione Giocolierie Dintorni organirza lin dat2002 it Meeling itazionato dsgtiopcratori ti Adi CirceÍsiporEambiÍie lrtazzi, unappuntamento annuate chehaDermesso a ,intero senore drcons0lidare rlnsnvork e approt0ndire tecottab0razioni, I entusiasmo e tocomoeteì7elegale all'utr|zo delle anicrrcensiin pedagogico. a'nbr0

A S S 0 C t A ZNt 0EGt 0 C 0t " t EtB&Dt N T 0RNI

VialedellaVittoria,25 > 00053 Civitavecchia {Roma} tel/fax0766673952 > cell.3416597732 gi oco l ì e r i e d i n t o r n i @ h o t m ail.c om

w w w . j u gg l i n g mgaa z i n e . i t


Asso(iarione

6io(olieri &Dintorni la r 7 lt- >

F

tat,^

ll lt/leetingche registto dí onno in onno uno nut to pattecipozionein crcscita costonteod ogni edizíone,testinonio il gronde intercssee deside o che cte' scein ttalio pet confrontie opprofondimenti prcfessionolì ln questo senso, l'edizionedi quest'onnosegnapossi in avanti dowerc impottanti.lnnanzLtufto il neeting apptodo fínolnente in un teftitotío fettile dove I'otÌenzionealle polítiche del'infanzia e del benesserc honno 9ià owioto do tenpo inPorton' titavoli di lovoro.Le significotivesperr nentozioni rcalizzoteo Casteffiorcnti no negli ultini quotîrc onni, ta cui un prcgetto di circomot citò nella scuola dell'lnfonzio e Prinaia, honno conti buito allo motutozionedi uno rcte di soggettieducotiviche oggi decidonodi ospitarcl'eventoe colloborcreo asua realizzozionee uscíto.Un entusiosmo e una voglio di uescerc sui teni del Piccolocítco che trova nell'ossoctozione Kappoerrc(o a quale va un sentito ingrcziamentonostroe ditufti i pofte' ciponti) un paftnet ideole e nel Comu' ne di Costeffiorcntinoun inportonte ifeinento loco. il Meeting si ar cchi sce cod di uno locotion da zompus unívesitotio", un convegnodi apettu' ro, l'ottenzíonedel perconale docente e di esponenti de e reoltà spottive locoli, un'entusiosta intetessomento dei nedio, e la candidoturc ad essere ospitoto nuovamentea Costeffiorcnti

;tl


La prugralnl|razionGdel tr|éeún& tradizionalmenteservato ai solioperatori, quesfannosi apriva6l teritorioe ai partecipantì attraveBo il Convegno "ll CorpoIn cio.o", nel qualeil Comune di Casteffiorentino, diventataCitta Educativadopo avefaderitoal circuitoAICE. intendeva analizzare la Dromozione del psico-fisico. benessere AI salutodi benvenutodi sandfoBaftaloni(Ass.Politiche Ciovanili)hannofatto seguitogli interuenti di FabrizioFioretti e Paola (il ruolodellaKappaeffe Maciariello nel contelo territo ale, nella cotituzion€ deìlaretee delsuosì,iluppo), LuigiLotti (Areasocio sanitaria:la Societade a Salute),Adolfo Rossomando(netì,vork nazionalied internazionalì dei Progetti di Circo).Di rilievoanch€gli inteNenti teorico-pratici di SafaSpini,SeppMarrnsoler€ MichelePaol€tti (tuttisulvalofe pedagogico delPiccolo Circo)aiquali va ancheil medtodi avervivacizzato il ritmodelconveSno, coinvolgendo ipresenti in esercizidivertentie ifruttivi. Terminato il convegnoi partecipanti al me€tin8hannocominciatoil loro litiro", concentrandosi su una progÉmmazionedawero int€nsache vefteva su sp€cifici temi di approfondimento.

ll Cii.o Soci.le, la cui definizione abbraccia un ampioimpiegoin campo terapeutico,sociologicoed educativo delleArti Circ€nsi: prog€ttjdi Circonelle pedferiedi Napoli (fl,lariaTeresaCesarc,ni, cjocolieÍ e Dintorni - NA), progettualitàper i raSazzi drop-od (MoniaCalia,AltakpiniaProspettive- AV),Circosocialein Paletina (PatriceJoff€y),CiullarisenzaFrcntiere (StefanoCatarinellie RoddgoMoranti), Dilrcfia muscolaree prcgetti di circo (CuidoNardin,Cie Sirtetae cabÍ€lla Rossi, Ass.UILDM), e chiccnd€lm€eting un colleSamento videoin dir€ttadal Brasilenellîula Consiliare del Cofiunesul tema Circo Socialg Red€ Circo Do firundoBrasil Pedagogia e Pelormance (FabioDal Calloícercatiofeuniv€Bitario - Andè Casaca, TeatroCAd).


Confronto sull'Acrobalica Aelea, in raDidacrescitain ltalia:in disciDlina uno spaziodedicatoallelito e coordinatoda ElenaManni(Ass.MaghilncaF tati,Fl)Slioperatori, oltrea cimentarsie confrontarsi dir€ttamente con ÍaDezio e tessuti,hanno seguitogli interventi della lessa Elenafúanni e di cesar Rossi(scuoladi cirkoVertigo, To) Formarionee P€dagogiadelle arii ciicensi sensibilizzazione alla pratica psicomotoria (susiAlberini,Bodystudio, RÉ);ft.,letodologia della Didattica (cioacchinoPaci,Univ€rsità for Verga' ta, Rlvl);Creativita con€ senzaogg€tto (ParickPinchon, Theatredess€ns,Fl); ll circocom€fiezzodi sviluppo(PatriceJorey,insegnante articircensi, Frani giochidel circoper cia);CavalSiocare: affinarela motricìtàe rendereconcreto il rispettonelle attìvitaequesfi (Ciovanni Camberini e Chiara Parenti, sl); "ll personaggio nel Cavalgiocare, (lulien Morot, Circo Contemporaneo IheatredesSens.Fl).

Un momerto di incontrotra le 5.ùole Professionalidi AÉi Cir<ensie le Scuoledi Pic(olo Circo Interventídi Robeto Magroe DanieleSorìsi(Flic, scuoladi arti circensì, TO);CesarRossi (scuoladi cirkoVertigo, To) Dimostrazionipraliche di lavoro,le mattine del martedì e del giovedì, anchequeslannohanno coinvoltol€ classidellescuolematerne,elementari e medie,otfrendoaglíoperatoriinteressantispuntídi lavoro: Circoin classe(MariaTeresaCesaroni, Ciocolierie Dintorni,NA);corda,Hula hoope Poi(seppÀ/armsoler e claudia Bellasi,Animativa,BZ); Equílibrismo (MichelePaofetti, Ciocolierie Dintorni, PC);Propedeutica (Lapo all'acrobatica Botte e Raffaella Fileni,circoTascabi' le, Fl); ll Clown (AndrèCasaca,Ass. c?rt, Fl); ciochi modificatiper alri menti abili (CuidoNardin,Cie Sirteta, Ml); llcerchiomagico(Gab ellaEaldoni, Il Balzo,lMl);Creativita ed esplora zione(PafickPinchon, Theatrede sen' ses,Fl);ll lavoroteàtrale(lulienfv4orot, Theatredes Sens,Fl); Acrobaticaper l'età evolutiva(GioacchinoPaci,Uni ve6itàdì TorVergata, Rl\,l).


Ur. s.rle di wodGhop prati.i ll diabolo (AndreaVanni,KarakonSioli. tU); Ruota Acrobatica,un atfezzo ancora pocodiffusoin ltaliache ha scatenato I'entusiasmodi tutti gli operatori (Fabdzio Fanizi€ ElisaLamb€rti, Vertigimn, TO); Esercizi propedeutici all'€quilibísmo(AndreaVanni,KarakonSioli,LUe Mich€lePaoletti,Ciocoli€ri e Dintomi, PC), Siteswap:dai numerialla coreografia (LapoBottei, Circolascabile,Fl). chiudevano ilquadroi tradizionali .llenamenti llbèrl di fine giomata(con tantodi partitedibasketsumonociclo). Un verc tou de force pet le ben 90 persone,to opefotoi e rclotofi che.in rcpptesentonzo di rcolto di Piccolo Cítcooltive su ùJttulo penisolo, sono transitate per Castelfiotentino. uno portecipozionenumerosoe vivoceche ho "cogretto"gli oryanizzototíod una seie di salti mortolí per accomodorc ntfti i pafteciponti e Uovote í giusti incostri pet una doppio ptogrcmmoione che pe'meftessedi seguirc tufti gli inteÚentí in gtuppi non eccessivo-

Teminato il neeting tufti i patteciponti sono bnoti olle propie reoftà con tonte nuove motivozioní,conoscenze, contoli e lo consopevolezzadi essere pofte di un movímentoben piir ompio dove il teno della trcsmissionedelle bosi tecnichee pedogogichedelle arti circensi,il loto utilizzonelsociale,lhnnoso questíonedel iconoscimentoitítuzionole (che in ltalia .ontínua anocrcnisticomenteo itotdore), sono temi estremomenteimportonti. Una consapevolezzache speiomo posso prcsto conúetizzarq insieme olle scuoleprcfessionalie ad esperti di oîti circensi. un orgonismo nazíonole che rapprcsenti e velocizzílo úescita dell'ínterc seftorc, aumentondone stondod di quolíto e diffusionesul teftitotio. Tufti kmi chein un certo senso"obbligono" Ciocolieí e Dintomi, giò inpegnoto allo Nomozione e diffusionedel piccolo Atco nel sud ltalia e al coordinomento degli inconti pet lo costituzione

di un orgonis,monazionole,o ricon.epírc nodalita di swlginento e linee di prcgrcmmozione del neeting e dellbffetto fornotiva, e ol tempo stesso "obbligono" gli operctoi e le scuole ad inrensifícorcIe collobotozioní,ínserirc nei prcpi calendori un moggior numerc di oppoftrniù fomotive, odoperosi pet stingere le maglíe del network Sututto quesîoinEndiano montenerc oncorc vivo lbttenzione e il conhonb, invitandovíad iscivetuí allo noiling list Ptogefti dí Citco su yohoo Gruppi úeota proprio pet focilitate lo comunicazioneto operctori.


JJIinsannuare N I C E ***ni,,,ircus.net

Pîosegueil magico @mmino dí NICE(Netuvotkof InEnotíonol Citcus Exchonge),una piottoîoma fondato dolla moggioí realto eurcpee di Piccolo Circo con il ptoposito di pÍomuoveree suppottarclo scombioe lo crcscitodel settorc ne e vaie nazioni. Ogni onno uno delle grcndi scuole europeesi fa caico di oryanizzare e ospitore íl neeting onnuole,e dopo circus cabuwon o Be ino (2005) e Le PIusPetit Cirque du Monde a Porigi (2006), quest'onno siomo volati tutti a Tompere, ciftò Íinlondesea nord di Helsinki. Ad occogliercicolorcsanente cbrc la FYA Cinish Youthcitcus Federction) fondoto nel 1991 e oggí conposto da una trcntína di scuole, e ùJttoIo statr di Soin Si*u, scuolo finlondese con plu di 20 onni di sto a alle spolle, una struttura clr 2.300 mq

(con salo per spettacoli do 45o posti, salepeÍ ollenonento, polestru, saftorio, officino, uflici e sauno frnlandese!),piit di 30o studenti, un gruppo di 22 pertomer che fa doi 100 oi 2OOspettocolilbnno, e un budget onnuole di 1,5milioní di eurc. l:onno prossimosorcmo invecetufti od Anstedam, ospití di Citcus Ellebog, uno reohò iondata nel 1949 che Iavorc con 700 bambini ogni seúmana,e non sono eto In questi neeting, che fonno ricoso o pianí di finonziamento disponibiliptesso lo conunitò Europea,otue od attivare conoscenzee colloborozioni,si oprcno gruppi di lovoto su temi specifici dí intetesse generole(e qui è fondonentoalneno de 'inglese!). Queíhnno ci si è concentoti su 4 Youth ,n A.líotL Youth Exchonge.EYsTogcaher owerc come ottivarc scombi di sîudenti e di insegnanti cootdinotoda Steffendi Circus conhonto sulle differcnti llnee pedogogiche - coofuinato da Toina Kopro di soin si*us (Tampere, Fundíng and Mondgcment rcpeìmento fondi e sfrctegie onninísîrcti,E - coordinab do Aod Kuin dí E eboog (AnsbrUmbreltd orgdnisdtion Group cone lat crescereil nenrtnù in Europo e nei paesi nenbi -

coordinoto do Karl Kòckenberg rcppresentonte dello federozíone tedesco BAG. NoùJrolnenE íl neeting otrrc oncheIa preziosooppoftunità di ossístere a prcsentozioni delle vorie scuole che lovorano nel paese oryitonte e ad esibizíonídei loro úudenti, e il live o degli spettocoli delle scuole di Tutku, salpous e Tomperccui obbiono assistito ci ho dawerc colpito! La possibilíto che abbiano avuto dí oggonciarcio questo cicuíto è uno preziosaoppottuníto che ci stinola a pereguhe progefti di onpio rcspL /o. Riuscirco fat paftecíparca quesfi inconti onche rapprcsentanti di scuole dí piccolo citco itolione (CíuseppePorcu di Funo che n'duno, Cloudio Bellasi dí Animotivo, Potice rofiey,eamotzopovemo pafteciporc od un impoltonte stage intenazionole sul cítco socialeche siteffò ad Amsteî dom) speìomo possastimolore alte rcalto o instourcre sconbí con le grcndi reoltà eurcpee. È evidente che il futurc del lovoro su a fomozíoneche si sto locendoin ttoIia dipende da a capocitàche tutti gli operctori e le scuole italiane ovrcnno di co egorsi p mo possibiletro di loro e tutîí insiene o e rcaltà degli olti poesi europei, e da o copocità che onche noi aweno di afringerea fondí istituionoli (e ce ne sono disponibilionche allo ComunitòEuropeo) per progetti comuní píir Adolto Rossomando


Al Nicef\Ieeting2OO7laprima immediata impressioneè stdtadi trovareun ambient€ aperto,solidale,multÌlinguisiico e Poliedricoin cui runi í partecipanti(ma proprio ruttìl),avevanoun'entusiastica vogliadi scambiarsiinlormazioni,tecniche,idealieducativí cosìsi pare realidiffi.oltà....e ldvae drscuteva, senzafe8ua, dal tavolodellacolazione fino in saunaa tarda sera!Owio checomeitaliana,considerando la nostragiovanerealtàdi piccolocirco.sono rimasta

senzafiato di fronteal livello della discussioneeducativopedagogica e dalla moltitudine di progettíe .ooperazioni in atto nelle realtà europee. Quelloche mi hè colpítoè stataancheI'accoglienza, calorosissima, che ci è statariser vata e piii volte mi è stato espressoverbalmente il desi derio dì maggiorepartecipazionedi noi italiani dgliscambi in atto all'internoquesto network. Nello specificoho seguito il gruppo di lavoro "Youthln Action",che esamindva i finanziamenti deìla ComunitàEuropeaper organizzarecampiestiviconragazzi proveníenti da 4 diversi paesí(ad uno di questicampi queAnimativaha partecipato sta estate con l6 giovani);

mandaredeí giovanívolontari (tra 18 e 30 anni) a fare un'esPerienza in unascuoladi circo(per un massimo di 12 mesi);o€anizzdre trainingper insegnantìdi 4 diveEi paesi; mandareun oPefatorea tafe delladuratadi iob shadowíng un mese; ...sarebbetfoppo complicatodescrivervi ogni dettdslio.ma sonod'sponibile per aiutaretutti coforo che sono interessaiia richiedere per anivarecol finanziamenti laborazioni e cooperazioni con altrescuole.Oracheabbiamo contatticon le maSeiorírealtà euroPeebisognasolo concfetizzarcì nosfì desideridi cre scereal paridi chi ha decenni di esperienzain questo campo.Asp€ttovostrerichieste, domande,propostee mi

augurochenei prossimitempi ognuno di noi prenda una bellarincorsaperosaree vola rc un po'piùr in altol Buon

ClaudiaBellasi .ssociazione di cìrcoAnimdtivd 3388145056 c ard aformica@hotma ..om


qc

_-t

H-

l\

Asrla-4;

'la

r .l +r-,l I

d\

Nuoviattrezzida Swinging:CalzeLunghe e Doppie,Metro,KiwidoRiempibili

NuoveClaveDecoSDecial

Pallineda ContactllretalGrandie oltre 40 modellidi acrilichee non_,

' . 4

Nuovimodellidi Poi luminosi Poieconomici Poi a fbre oliiche

Flowerstickin acrilico NuovoSpinstixcoh CD Slaffe luminoseeco

Sito completamenterinnovatocon centinaia di Offerte e moltissimeNovità! La più vasta gammadi Attrezzi per Giocolieri e Arti circensi in ltalia e...Magia,Aquiloni,Frisbee,Yo-yo,GiochiEducativi,Oggettistica... Anellie TessutiAerei T€pezi e BarreRusse Portici Volanli FiloTeso..emoltoalLo..

Trampolini îrampoli Monocicli Pedalò Bascule

fÀ'-rfdL i,

via dellaPila,40,30175Marghera(VE) -Tel(+39)041S23705Fax(+39)041925281 Venditaall'lngrossoe per Corrispondenza Negozi AGILE - PADOUA: BOLOGNA: úa S.lsaia,3lel0 3n691- tlESÍRE:viaPalazzo, il Íel041962015 viaS.Matlino e SoÍedno, 102lel0198757601


qt

l^rti

_rE

èt,

.g (9

=

-

F

d1


rep e r a tdoirPi r o g edt tiC F o r m a z ipoen0 i rrc pereducalo'i I:Assocíoúone Giocolieú a Dírtorní promuove edofganizza stagedifomazione chedesiderano applicare I nsegna prolessional€ menlodellearticirceiriin ambilopedagogico. Prendendo splritodallaformazione lf corsoin dlti pd€reuropei abbiamondili duatounase e dicompel€nz€ specifidecheri€ntrano a pienotitolo nelcurrcurm formativo desliop€ratoridiProgerLdiC]lco.

Castettiorenlino conAss.Koppoeíee conunedi cosretriorcntno lFl),l8i 20 genîaio2008in cottoboronone condutbre Plffae loftey PtogEmma ciochi per relazionarsi col Sruppo;usareil proprio corpoper esprimersiin un linguagSionon verbal€;Cosaè un metodopedagogico. lllustrazione del metodopedagogico d€lla scuoladi circodi Brur€lìes basatosu due pilastri:saperEsser€: le

capacitàrelazionalídel bambino.Sap€rFère:sviluppare la conoscenzacorporeatramite il movimento. Lecondizioni all'appr€ndimento,comestfutturare le lezioni,comeprogrammar€ losv;luppo di un proS€tto,strumenti di valutazione del propriolavoro;esem,

Roma. 4/ú alrile 2008ino/aaonzione @ntAss. Aledi@ ttolionoCinnostica Aereo(A.M.LC.A). AgeîSpodkgione LazioeV l4unicipio diRono ConduttticeBobal VonMoele progrE|nma Apprendimento delle€ompetenze dibaseperì'inse- tafsiacrearn€ dinuovi;Esempi di metodipercrear€posizionipe6ognamentodellediscipline aereea bambinieragazzi. nali,ed esserestimolatia trovamedi nuove;stimolareil lavorodi Ciocare e muoversi sultrapezio; Apprcndere alcunigiochied eserci- gruppousandoil trapezio; Scambio reciproco ditdck.

Caslelfi0rentino conass.Kowoeîe e conunedi coste!frorennno {tl), 10/20aprile2008in cotraoorozione Conduttuti PoarickPinchon Progiam|na


Programmì dettagliati deglistage a l l as e z i o nPer o g e tdt i C i r c o di

:.,1

w w wj u . g g l ignm a g a z i n e . i t

t Catsa dt Louteo tn sciente Llotoúe, Fo.oltà di Mcdi.ìno e Chnurqia, Ltniveretòdegl Studldt Rano'îar Veryato: tn.Ò obatozionecÒnlAss.Cio.olE e DlntÒtni,

Corso Universitar

di0uatificaProfessionat 0peratori diArtiCircens ',,

Lo Stagesi inserisce nelpianodilavorodellAss. AmiSaperla ricerca suunaMedicina preCircens€ ventÍvae rìabilitativa

I Corso, ind rizzato ad operaiori di afti circen s i , o p e r a t o rd i €ll'infdn zia, insegnante i stu d e n t i d i S c i e n z eM o t o ne, prevede di fa' a c q u i sr € e p i ù m o d e r ne conoscenzeSenera l i , p € d a g o g i c heei e c n i cheperla trasmissione d e l l ea t t v i t àc i r c e n s iI. C o r 9 0 è a r t i c o l a t oi n 240 oredl l-"zionisu: C o m p e t e n z ec e n e r a l i A n a t o ma A p p i c a t a , Fisiologl., TraLrÍìatoogra e PrimoSoccorso, F i s i c .A p p l i c a t aI,e c n o l o g i d d e i À , 1 a t e rii,. L e g i s l d z l o nee [ 4 . r k e t ng, jl Circo Socale, s t o r i ad e l C i c o . c o m p e t e n ! e P e d a g o g i ( h eP é d d g o g r M a etodo l o 8 r . a F l d D r d d r r . àL F l e ' d l " . A D p l i . d r dM p r o d o l o Sd d e l L c . e ' , d 1 , 1 - r o o o l odg a p l l A lp . r d m e n t o ,V a l ! i a z i o n eF ! n z i o n a l e . comp€tenre Te(n(he P"Bid € Co.-o8rd'i.. r s p ó ì \ i o n é . o ' p o r p d L r o ,o e r i d L t o n r " , . a r o b d t i c di n f d t \ o L l | \ a . A , r o b d r ( dA . r " " AcrobaticaAttrezzistica, Equiibrismo. l l , o r , o , r ì FD a r rd: d - d g g r o 2 0 0 8 .p e v p d pd . m o d . i i d i \ 8 o ' - ( d \ . ì o d r " 8 g i o 2 0 0 8p r e b b d o 2 O O qp J 1 d \ p A o i 8 a e e a - r o a F r . b u i ( i F - è s d i m d g g o .g L S r o o n o b r F .n o v e - o r d r ( F m b _2 e 0 0 8 . 8 e - r d i o2 0 0 q, d . r è d d d e t r r o . l d r r e q u e r z ad F , o r s o p . e \ F d p i l ' i ' d , c r o o d p d re d € l l ' (- r \ p r , i l dd : J r d n F s t a tdo l r e q r e n z . e un. certilicazionedegli esanìisostenutl.Ld fre q J F n T ad p l , o r r o p e \ " d " . r o l l . e l ; c q J q / o r e d c l , / ' . r p d r i f o r - d n v r1 1 v e r . i . , p " r l c o r s o d i L a u r e ai n S c i e n z [e/ o t o r i es e c o n d ol e d e t e m i n a z i o n di e l l ea u t o r i t àa c c . d e m i c h e .

\ e g r é r FL d r d d l - .d, C o r \ o d r L d ue d r - s , i e n . " Motot e, Seftote Fomozìore, via Columbla ,nc R o m o o p p u rw c w l s , t e r T a m o o r e J no - à , i l .tla \ace Catsi dì Fomozione i n r ol o r m a z i o n e . 5 c m o t o r iieb@ e r o t. 3 4 7 6 5 9 7 7 3 28 ì o c o l i e r i e d i n t o r n i @ h o t m a i l . c o m V\/lMjuSglinsmdsazine.ii


V ^ C o n v e nRtoi omna n

l-rU /-l v r----t V'

i o o Ronona nasce nel 2000 doi

dello "Scola"e dogli ottisfi di sttodo e amanti dello giocoleio di Romacon il propositodi dorc vito ollo ConventionRomona. Un'entíto ostatta, aperto, molto vosta.Íotta di persone occomunotedallo passione conune per lo gíocoleria. Ogni due anni chí è a Rono ed è dísponibileoryonízzoin

autogestítalo Convention ínsíene ol c.s.o.La îofte, che lo ospitonel verdeporco fluviole dellAniene.È uno conventtonmolto attesanon solo a Romomo anchein Itolio e omoi an.he oll'esterc.Quest'onno cbrono canpeggiavano o'inteno del parco e oltrc 25oo personesono venuteil soboto sero ad assístereol clon Golò.come tutte Ie conventtonè un monento impottonte nel quole ci i

spessot soprowenrc sull'allenomento,fose perchè sromoln un cs.o-senzo grcndi struttureindoor oppureperché copito o o fine de o stogionedeí iestival ll livello ortistíco riesceo rinonerc senpre molto olto perchèsono esclusivomentei gíocolieí o scegliercgli invitoti ol Gon Golo to Ie Íile delle scuoledi circoeurcpeee in occosione delle olte convention,quíndi intenditoIi- PotticoIarc ottenzíoneè dedicoto


I

Giocoleria R o m la3. / 1 ó s e t t e m b2r0e0 7

www.csaLalorre.net io o d Sinond MuÈtoriL 1.. loe.ialè

O

ospettidi cototterc ecologico e sociole.Quest'onnoper esenpio ohbiono bevutain bicchieri biodegrcdabiIi fotti con fibrc dì noìs e Ie t-shitt della Conventionsono stote comn issionoteoI Con mercia Equosolidole. Appunton enta físsode o Canventíonè poi lo paroto softo le muro di Rebibbíde lo spettocaloin corcetedove il focusnan è il vittuosismo mo l'otn osferc nolto o egrc e vivocea o quaIúiEEÍatì+or tecipano.

dol dioriodi ShayWapniaz Ahimèè finita.. lo sbaltimento è st.ro tanto,peròè <dràcheso i novellino stdtobellissimo. aell'organiz zazione, saràchemifomento conpoco...D. quando questaawenturaè cominciata, si è creatauna bella energiatra tutti quantiperchèc'è srataun sortadi tusionetra í ragazzi dellaCircofiicina dellaExSniae i Saltimbanchi dlla Romana.RisLrltato? un gruppo organizzativo chefa Ìnvidiaa tuttd ttalia.Chiaro,non è staiorosee fiori organizzare, non è facilemen€re d'accordotanteteste.Le due settirndneprimadella sonosrdLe convention intensissimF. ro'ri di qud.vai di lè, chiamasu, ialcettagiir, spostaquello,porta quell'altro... In questÍ4 giorniogni voltd il quaÉiere cambia,impazzisc€, in tutti i sensì,graziea questa manifestazione che porta centinaiadi giocolieriin giro,ancheaisemafori,unaparatacheinvadele strdde il sdbatopomeriggio e regaladelleolimpiadi un po' atipichela domeníca. cli spettacolÌ hannoporta lo tantissima gente,ditutte l'età:due OpenSrageed un Calàmoltobelli,conartistidialto livello, innneun Renegddedeli.ante come al solito. Sono venuti pur anchei miei genítori,chesonorimastiesrasiatil potuto tropponon ho godermela perché al massimo, qoellepochevolie che riuscivoa prenderele clave, qualcunomi chiamavaper fare qualcosa;vogliadi lavorare. saltamiaddossolroppostocontrariodei ragazzidellaTore,daweroínstancabili. Secondome la conventiondeveesserepiir festachejugglinglLa Convention Romónaè bellaproprioper questo:una conventionìn famiglia,con una buonissimaonda, dove incontritantd genteche è partitae che vedi raram€nte. E una iesia continua.E colpapropriodi questaconventionche due anni ia è iniriatala mia dipendenza dalla giocolerialÈ lì che ho caprtoche quel brancod; matti che lanciavanocose In ara dvrebbero cdmbialo.d nid vita.e cosie srdto.pe'ó questaè un'altraforia ..1Un abbrèccío a tutti quelli chesi sonosbaftutiper questoevento,e a tutti quel li ch€ho inconfato e conosciutolCivediano, spero, tra 2 annilStessopostostessaondal

Magía Costumi Artacolì di Clownerie Maschere da Spettacolo Teatrini, Burattini e Marionette Scarpe da Clown e da Acrobatica S p e d i z i o ni ni t u l t a l i a l i a

fifnAlS

P r e z zsi p e c i a lpi e r a g e n z i e ed associazioni Ingrosso e detlèg io

www.damasilnport,com Via Basilio Bricci, 15A - Roma Tel/Fax: O6-58333446 / 34O-a113055 damasitalia@damasimport.com


Dopoli|con1fode]:0o6.lc.5te]]òfu5].ilj-s s l a f n o l a s o l f i a t a ; t r ì v a . l àV r t o? . l o f . i n o . i r É r r ì n i . . i r . r r : r l r . r r : r , i ' ' r r l r:l u n g r . f d e . g o . i r c o f d a t od . . ì b e r t d E f f i . ! . i i . ì r ì ' : :i , Ì . ì 1i i n!doPoaVe;!]5Ì.rt.licgab!toePr!o])lj:ri.!jìi.]ri: i rJr.r.lr.stoaelgrlrP!or!..i21.i;vo.le.!.r !t]!r-irr. Lr'r .' ìr lelqÙaesi.oi5iatddP.lelZ;.iade]iit.|5!ic.!i|Ì...]ìi I I .' r r c l u d t v a u . . m P j à a f È . . . r r D c 8 8 i{on.l oi rf . | . . : r f t : ! : . : e l . t t n n i s È à . . , r Ì r 1 o ! n . . n r l ! : , c o f L n l e n d o n e Pèlestrd ting i ì l b e r le ! n a m p i o D . r c h e g g l a P e r i ì u r oe . . n r P : r P à l u s t L r e : r ) r r . . l l i n e ,c l r : { e . h I : ! i : . : : ! ' c o r d r :m o l i , m o n o c . l , v e r t i c . l i : t j P g i o c o l i c r ì . r r l adt ll l al V f o r r ! e n t o ns . i l . r i . P r . f r t f l e r ii i , n , i : ' ' i i .-r p o r l . l oi l o r o . o i l r i b l t od í : n i . ! i . . d , , L i r! r . 1 r . i . ! r . . . d e l G aè . S u l p a ( o r V J ò r n e fF, ru z . C l . n i u . r i r 1 1 . . ' , : i . . ! r ì : ; 1 ' i,-,: j u n i o rR, . c a r d o d - c a t à n i aD,è m J r oÉ R . b . r r . , ! - . 1 r i rl D o p o d i r n s . n o i t r d i r n e rl . i . i e n . l F r C " i 4 . . . f . . : ì . r f i i p p c n a è p r o n t o I P f . r t r r o. i n r r ì . i . . I P o P o . , t . r . r f : ! r l f.rmà per e ol mp idi È iì . Íi,ìc dol]. . 4r!r1.re.li .D ì rr. ' , u ! i o: r - ' i i . , , r '. ì 'r n r a s . h l lde h ! . h o P , s r è p o n i i . i . s i ! r i l :r| s r i ' , C à . ! . r t rheavev.roavLrto.porsibLllàd.5!sier-!n t f e l l - "p . z z e d e p a . , c D o p ol e . ) r n r P i . l d. : i P t f r r r . ri f i : , n p . e s eP È f . P i ì r . 1 . o n . u s . s . o n u f g f { r n n .c: e r c h o f r . l e f e q L r . l ct u i l i partc.p.Flrhiìnno rngr. ri.to l. .ii'..rdin- pe

r r :r 1 _ !

\., i

4\

l

!iìir: Li :.ì irr.r'l

' "r

ìii'i:: i'n

ij!iltf ort $5efr[Eama fion,ri'

'of.iu;ionÈ riei i a irri r' o s p i l i l l à . S i a r n og ! n t l . a " (frrrlr:::.: tiì.. e e r . g :d€ P.rt..., o i c o a p e r i o , q u ( ] l l . ,d e

rat

,':


? '

!^

< : -,2: -.r

f-i < drr t--,1

iz r-ì < (J..: (-<

ffx-att \ i r l - c o t u d i . 1 . . 1| :0l B o t i g n r e-n il iDlbaascuolrditcrrnìiholo!nr il

r\Fùo6tZrzESt


llWeekend M o nM oon t ecv e(ig8cl0i o)1,l- 2siest t etm ib rce Tuttoebbeinzionel lontano2004quando (Nicola, noi ciocolierie Cìocol...oggi Francesco, Federico)r€alizzammo un video("Mono2oo4',ormai storico!)che ci dfaeva mentre tentavamole cos€ piii improbabili di fial, nellenostreescurs'oni in l\,,luni, e tstt€ Ie caduleche facemmo durantela realizzazione.... fidea di un radunotra amantidel monocicloci passòper la testapocodopo,visti i commentipositivida pórtedellacomunità monociclinica, aìl'epocastrettamente legataal grandemondodei giocolieri. fúa rl 2005 era ancoratroPPoprestoper un raduno,e Ia nostrapropostacaddenel vuoto...Cià un annodopo invecela scena italianainiziavaa fiorire,e l'ultimoweea l€nd del2006riuscimmoa raSSruppare (BO) un manipolodi volenMonteveSlio terosi(circa25) in quellochefu il l"weekendmonociclistico italiano.

Datoil successo riscontrato tra i partecipanti, quesfanno non potevamocerto non replicare€ la partecipazione è stata travolgentelInnanzituttoì partecipanti erano ben 49, e tra di loro figuravano anche due liguri, qualche romano,un manipolo di lombardi, un paiodi marchigiani,qualchetoscano, un sardoe una ragazzainglese!Noi emiliani,dalla nostra,eravamoprontissimiad accoglier li! ll progetto€ra partito da un classico w€ek-end,ma si è trasformatoben pr€sto in una mini conventionda 4 giornidi monoruota,seguendoIa vogliadi pedalareditutti.... l\,,Iaprocediamo n ordine:al venerdì

a Bologna,scoÍazzandoper l'affollata zonauniversitaa e sfidandoaa n€lleprime gia era rampedi scale.ll brio scalpitante ben palpabíle nell'arial grandegitain Muni, AlsabatopomerigSio nellasplendidacornicedel ParcoReSionale dellAbbaziadi Monteveglio.Erano percorsi, statidisegnati2 unodiun paiodi km per chi è alìeprime armi,€ l'altrodi cica 5 per chi inveceè eià awezzoa discesest€rate,calanchie boschi.ta sera invece,momentostoricodel monociclismo italiano, con la fondazionedell' ltalianalllonociclo"!con la "Associazion€ presenza per quasi4 di tutti i padecipanti, ore,ci siamoconfrontatisu oSnisingolo abbastanza punto d€llo statutodella nostraneonata PomenSSroefano giaarrivati amici da dedicare la sera(finoa tada associazione, E comein ogniattoformale notte,per Ia v€rità)ad una gita in centro chesirispetti,las€dutaèfinitaconcham-

A s s o c i a z il o t anlei a nMao n o c i La nascitadelliql[4è probabilmente legataal confluircditante storiepersonali attornoa un sito:wtw.u cycllstft ta mia cominciaquandoinsi€me ad alcunjamiciil 25102107 aprouniclclist.it; quelladi Nicolaforsequando nel 2006congiocoleia.org insiemea Fedee Vignu(i Ciocologgi)organizza ìtaliano;quelladiMichelequandoapreun gooill"week-endtúonociclislico gle group per formareuna comunitàmono Bolognese. E cosìmolte altre, dallavogliae desideriodi pfomuovere il monocicloÌn ltatutteaccomunate incontriperconoscerci, trasferlia.Íamite unicyclistitinìziamoa organìzzare


v

Aq

1"1 4" E

paSne spruzzato sulleprimefile.... LaDomenica spazioal baskete, dopouna serieinfínitadi partiteduratetuttala mat rinata,largoal trìal-La nostrastrutturadi palletintarsìatiuno nell'altroha resistito all'aftacco dei saìtatoripiù incallitie per fortuna,ancheloro hannoresistitoai contrattacchi dei pallet.. .. la serasistavaawicinando ormai Quando e moltise ne eranogia andati,è balenata I'ideadi un giroin Munianche il lunedì... E cosìuno sparutonumerodi volenterosi si è rièrampicatoper i sentieridel parco,

perchéla vogliadi pedalaresu una ruota è contagiosa ed inarrestabile.... lenergiafrizrantechesí respirava nell'a a, la voSliaI'oiosadi stareassieme, le mille pedalatee Ia grandepartecipazione di cui noi ciocolierie ciocol...oggivi ringraziamo tutti, impìicanoche I'annoprossimo contiamodi replicare I'appuntamentol pubE cogl'amol'occasione di ringraziare blicamenteif Comunedi Monteveglioe IAssessore allo Sportche ci hannosupportatoallapefezionee chevi aspettano nel2008...

te comequelledi Sienaper inconrareipartecipantial lvl.U.t,la partecipa zioneallaRdmpilonga, ìa stampadellemaglietteunicycìist.it perfinanziare il progefto.Contemporaneamente sulforumdiscutiamo di comecreareun'associazione, del perché,quando,dove...tutto questofìno al primo evento, oc.asioneeer I'assemblea costituente: íl 30/09/07al ll'week end monoci clisiicoitaliano46 persone,provenientidadlversepartíd'ltalia,siÍovano a per discutere Monteveglio puntoper puntolo natuto e le cafi e approvare che.NascelAllvle in poco Diùdi due mesÌottieneÌl riconoscimento della Federazione Internazionaie di Uniciclo(lUF)e raddoppÌaíl numerodi soci, quasÌIOO!Nel 2008 un team italianoandrà ai mondialia Copenaghen (UNICON la); buon annonuovoAll\4e Jun8avj

a,''

9r

I

€$

"-9

k

-d_


CU

Et

cB

' EE : ea

"s

E È -S . , r

ffi'1:

r,i#ffi;w

{nW ' *til$tffi."'*i[9,, r tlrfi, .;tre ":::i5[:$;':;.\ffi

.u'*...{n*ò-.**'-".f,^.s"u."-;FÈgZ-er',nu^""'"-3"J'"u;

"'";, "*.""::".." l:1"É 5$.1A'zur]";'" ":;n".r.-_--T '

"'$"i-,--:S" SF5giÉi'r1^uu.'z\2rn 2,7r',2r.-"r\. j$ "C-J.$

s-s"-SSÉ3ÉiZz'


ET l-l

Prodotlidi cio.olcria Aquiloni Frèerbic Boomerang

i+ rrJ<

LibreriaAmbicntale

\'*

Strumenti Musi(ali del (ommercio Equoc Solidale

E{nfi!ràq}}3 Eúiu!îdlalnq MATfl] újaK{qP

[t]tJem

^ruì,tfn,wffi @eaaoofà:ìxa @a,f/Ea&0

" Vll'Lt]ljr-n'"-

vra ox -ta N.ó - tot55 ToRtNo lEL./FAx..Ott-24.64.97ó- mO3. 338.89.45.7aA wwì.r.omerio-(orlumi..otn - inlo@dtneli o{o5lu|ni..om

Materialeper giocoleria, diabolo,palline,clave, devil sticlgetc, AquiloniAlivola,Prism, HQ Revolution,Flexifoil

CITT{ DEL

StradaN4a88iore, l7 40125 Bologna îel/fax 051 266432

EoLE

cdsbo@libero.it cdsbologna@gmai .com


leaùopersona nasce come comPagniateatralenel 1999 dfacendosi 6gli insegnamenti di crotowski,ma è stato l'incontrocon l'OdinTeatretche ci haawicinatoal teaùodi lrada. In realtàl'unicoverocontattoè statoattraverso lo studiodelle t€cniche base dell'arte del clown, mess€in praticaesibendociin spèttacolidi skada per i paesini dell'Umbfiae della Toscana.Non era la nostra natura ma è stato comunque un momento di Srandecrescita,Col tempo ci siamo riappropriati della nostra profonda vocazione, distanteda Crotowski. un teatro cheè anzituttoun'esperienzavisiva,all'interno dellaquale l'attoresi trasfigurain madonetta,unapraticanondissimile dallevisionidi CordonCraigo da TadeuszKantor,tanto per non allontanarcidall'ambito polacco. Dall'anno dellafondazioneabbiamoinoltreiniziato un lavorosulterritoriodawerc

capillare,dalle carceri, alle biblioteche, allescuole,dimostrando,credo da subito,un grandesensodi responsabilita. Perquestofols€ nel 2004 ci è statadatala possibilita dicurare la tena edizioned€lfestival diteafo dilrada creatodue anni pÌima da PjnoQuartullo (col qualeavevamoin precedenzacollaborato in qualitàdi docenti nella sua Scuoladi Recitazione). Abbiamoponato ilfestivalallaVledizionee non senzadifficolta,grazieanche all'abneSazionedel Settor€ Culturad€ll6nosfa città.Civitavecchiaè una cita di mar€

interuista al direttore artistico Alessaodao s€rra wwwteatroPer5ona.lt loi' di Gl.trl!@ Marrelleni

conun portochedi recenteha subitounosviluppoimpr€ssio' nante,e quest'anno, conPorta Livorno restaurata,abbiamo trovatouno scenariodawero suggestivoe funzionale,N€i prossimiannivogliamocontinuarea puntareallaqualita degli spettacoli,maSariinserendo ancheuna sezioneoff p€r aÍisti e compaSnieesor dientichemeritinoattenzione.

Prediligo conuna 8li spettacoli forte drammaturSia e ho una particolare propensione per la musicadalvivo.In riferimento allamia professione di regista confesso che,a dschiodi risultarebanale,ciòchemiimpressionad€l teatrodi stradaè il raPPortoch€ si instauratla pubblicoe artisti.fimpattodel festivaldi stradaè enormee il pubblico si educa pr€sto, impafano a fare cerchio,a rispettare degliartisti,a seguire lo sp€ttècolo. Ved€remigliaia di peÉoneassistere allo spettacolodi CircPaniced entusiasmarsial punto d; chiedere autogfafimiha dawerc sconvolto,l?ttenzionedel pubblico èveramente forte,maggiore di quellacuiassisto neit€afi al chiusodoveil pubblicoappare

tf'':,,'?,'l*ffi aspettato

ore 15,30pressola Casadel Popolodi Cellaispettacolodi trasformismo su trampoli'Alto Livello"di Luigisicuranza, con 265' giomo decidessi di smetterel" P;eùoRasoti e Francesco Cilio. m.Éedi l0 aprile 2OO7 Duemesidopoavevosmesso, Accorelenumerosie,se pote TheShowMust Go on in modo"inaspettato': !l baule te, Po(ateda mangiare e da Uincrocio karmicoawennea conitravefímentilanguiva nel bere,chesila festa!! garage, maggiodell'annopassato, in insiemealleluci,all'am un parcodiArezzo.lo attende plificazione, al furgonee a tutto 274'Eiorîo jl resto,aspettando vo il momentoperla miaesibi uno spetta- sabato2l aprile 07 zíone,davantiai bambinidelle colochenonarrivava,fno a che Lavila in rn applalso scuole elementari; Pietro il miopromoter AlbertoM. mi Lospettacolo èfinitoe partono avevada poco finito il suo disse"Luigi,perchénonfaifare gliapplausì. Pietroe Francesco intervento di anímazione con 'Altolivello"adun altro?". Ecosì sono stati bravissimie non Jonas, e li vedevotornareda dopolo shockiniziale divede'e hannosbagliatopraticamente lontano, coloratí e dondolanti la medusa,la siraffa,lo ptero niente.Adesso sígodonoilloro sui loro altissimitrampoli. dattilo,la mosca, il bruco,lafar- meritatotrionfo.Conun cenno chiedela Quandoarivarononon r€si- fallae tuttele altremiecreature dellamanoFrancesco stettíallatentazione, parolae rivolgendosi e indi€an' animate da "un altro'ldopoil versodi provocaiPietro dolore accusatoquando il do un laghetto, me ricordacheqoestosarebbe dicendogli "vediamose haììl materiale venivaponatoviacoî statoil mio spettacolo n.l000, coraggio di entrarcidenro con il furgone,e dopoì'invidia perironiadeldestino, mista perché, i trampoli'lNonfeciin tempoa al compíacimento,prcvate la seradel l9 luglioin cermafinire,rhe entròin acquacam- durantele varíeprove,eccocial nia avevoappenaefiettuatoil minando in modobiblico. "Seì grandeevento:Sabato 2I aprile mio 999'spettacolocomeùa-

sformista. Ripartel'applausoe la miamenteripercorre in un attino tuttiqueimilleapplausi, da quellipiirrionfalia quelli piir scarni.La gente batte le manieio sonofelicee confuso nellostessotempo.È ìa prova generaledel nuovoîlto livello" e nel pubblicoriconosco vecchie nuoviamici,studenti, parenti,tutti acco ìnsegnanti, munatiin un grandee simboli' co applauso. Lemie manìbatlono, battonoe tfemano,ma


-

,'*úf.

_

tr mHdk spesso come narcotizzato. D'altrocanto da scenoSrafo, drammaturgo e registanon Possonon notafealcunelacune.Eppuremancherebbe davvero Pocoper trasformarele abilitàdegìiartistiin sirumenti digrandenarrazione, la possibilitàdi colpìrelo spettdtore congestìsemplici inveceche contecnicheapparentemente eclatanti. Nonnegoínoltreuna sdnainvidianelvedereatisti chefannoil mio stessolavoro avereunaPresacosìfortesul pubb,ico. Ritengol'altedistrada I'unicoverovaccinoccintro la mediocrità delteatrotfad; ziondleitaliano.C'èun legame sinceroe leale tra artista e sPettatoreperché se non ti piace le nevaienessuno tidice niente,la stradadà in questo

sensolibetà nonsoloagliartisti maancheal pubblico. falirafacciadellamedaglia del nostrolavoroè rappresentata da iviraggi,un festivaldi teatro di ricercaaccompagnato da presentazione di libri, workshop,conferenze e incontri congliartísti,gìontoaìlasualV edizione.Un festivalanche questoin crescita, sempfead gratuito, ingresso concirca500 pfesenze in mediaa sefata,ma dal riscontro chiaramente minore fispetto al festivaldi sfada.Io questosensoabbiamo notatocheil teatrodì stfada è utileaI teafo tradiziona le, perchècomunqueawicinail pubblicoal teatro,e Io notiamo dall'aumerìto dell€íscrizioni ai coÉiditearopefbambiniche organÌzziamo in citta.

n o nr e m d n o s o l od i e m o z i o n e , b e n s ì d n c hpe€ rl a m a l a t i i ac h e m j c o m p r o m e r t el a c o o r d i n a z i o n e .P u r t r o p p ol a r i s o n d n z a m a g n e t i c ad i m d r t e d ìn o n h a a v u t ob ù o n e s i t oe h a r i v e l a t o c h e p € r q u d t t r o m e s i ,i n v e c e d e l l ac h e m i o ,m i h a n n o f a r t o i n i e z i o n id i c . m o m i l l a . T u t t i applaudonoe la leliciià si mischia c o n I ' a n g o s c di ae l p e n s i e r od € l l en u o v e . u r e c h e m i a s p e t t a n oS. o n of e l i c ee t r i f e c o m en o n r os o n om d r s t a l o .

Trottadal blog-Diotio di vìag gio 'Un úoggio inospetota" di Luigi sicurcnzo (1959 2oo7) /r !!w s c!rte.Ùo.l,/d .r o ll 2 dìcembre è stota ossegnota o Luigi Sicuronzoil prenia letterctia 'Fitenze pet le cultu' re di poce" dedicoto o Tìziona Tetzonipet il raccanta "Da far fo o o btuca", pubbli.oto in Rocconti per la poce, Quoder no n.43 Cansiglío Regianole

t*l

f

n(r

I

a

scuolatriennale di qrti di stradq dagennaio 2008pressoil TrATRODEDALUS via Prcfatti 6 . rAQUfLA. O8ú.2 414591.347 3A141A2 LàCompattriate.nralelL DRACHTTTO{www.drathetlo.it) e ilTtAlRO DIDAIUS, in collaborazione cor là REGìONIABRUZZO,'à PROVINCIAe iICOMUNI DttfAQtJlLA, awiano da genn.ioa Siugno2008 là s.ùola lriennalediteàl() e artidistrada A reld hgiù. Alcune.aràtterklichedellaScuola: . Programm di lezioni"long dktan.e" conceDraloin un we€k ènd intens;voal meseper un totaled; oirre200 ore. . T r dl e m d l e r i éd e l p r i m o n n r o : B i o ( o l e r i it.r a m p o l id. rr o b d l n . . r l o s n . l c n l . o, o m i ,o , d i n z ae i m p , o \ \i - . ' / i u n e . o n l i ( l . , ó m b d l l i n r p n vl oe r i ro . r o ì ( e t r a i n i n &p u p à / / i . . lndirìzzoper ilteatro nèlsociale:formaz'on€diàrtisli .àpaci di lavoràrein sitúà2ionid; interazionesociale (bambini,anziani,disàgiopsico-fisico, ftinoria rischio,ecc.) .]iro.inio professionale "sul campo"e inserinEnlolavofal n o i m m p i l i . l op e rs l i i l l i e \ i m i 8 l i o rni e l l i \ r n 8 i o n c. \ r i \ d dellà.ompattria leatrale/'ll DrnBheito" . Dhponibilil5 podi. Previslebo6e disiùdio, convenzronl per àlloggioe attrezzaturedi laloro

www.atestaingiu.net


go@hotmail.com ALESSADf,lAVALET{ZA marledì h 1730/19 rastaSjrlS4 quasi A Col{ACUCUIAI{II IUGGU G CIUB tutlelesereFaurto1481044287 eff€mme.lm@lìbero.it r'lÀnl(llUCGlEnS Al{CONA domenica dalleh 15in poiBll.lta14867ll2l8elipucci2s@libero.it BAnlAnamúla BIUEGYllllunedì, mercoledi, venerdìh Ì72Ì.30 Fraí.e3(o31873662252 sopralapancauno@libero.it BAnIETTA CltCUl venerdìsera Enanù.I. 358700935] Telese BEl{EVEI{TO lermevenerdìw w.arteconfgurazioni.it filippo@aneconfigurazioni.il EERGAMO PACIPACIAiAmdrleditdrdo pone Sgio/notte londa lranl 538142007J afritranl(s@hotnail.it BOIOGI{ACasale(hio diRenoEX.IIR0 mercoledìddlle h 2l G.ra, P.ler inlo@arterego.org BIESCIAGIOKOIABO {7 lunedìdalle h 2l lvàn Domenighini cicoski@ahervisla-org giosmiles@hotmail.it IE(COCemuroBombardone venerdi h 21.15/23.10Gio 1405879620 (AGl,lAnI lun.h 21.30/23 mer.h 20.30/2r v€n.h r5lr9nl.6rdo 32841499Ì 5 karalisnnimdzione@virgilio.it (ATAtllASALAUnA giovedih 2Ì ni..ardo Strano 1200752460 wwwmyspace.com/riccardolrano rickysùano@yahoo.it (IVITAVECCHIA AS.Gl giovedìh re,r0l21,10 AndieaJ284848671 8ìocolieriedintorni@hotmail.om CnEMONA PAI,ESTIA AnCl ven€rdìdalle h 2rUpupax34e7ì02res Siocolef@yahoo.it FfnEil ZECastelfiorenlino PAIESInAASTnATTAlonedlh 7V73Sata349sn9461paletrastratta@kappaerre.org FlnEilZEPonte a Elsa C.5.4.lt{TIF DA martedih 2Ìl2a0571 931021 down-x200Ì@yahoo.il LU(CAViareggio lunedìe mercoledih 2rl23,r0 B.pl, Slon.y eilvereuder 886@hotmail.com ml[Al{O AgnteBriannlunedih 2V24Fabio3]9 8616294 aleiandroTg@yahoo.it OVAnAPalesfa Libefar marredìe venerdìdalle h 2r,l0Ro(.oJ4€0540174 roccojg@hotmail.(0m PADoVAlul€dÌh 2ll24a richiefa anche ilvenerdì1,||.. luca@icialtroni.it PAIMAPTOGETTO lUGGLll{Ggiovedì dalleh 2Ì Talogabriele.davino@studenti.ùnipr.it gio(olarte@yahoo.ir PAVIAPAIESTnOE Dl GIOCOIAnTImartedì€ mercoledih 2Ìl 24lll.ri.do. 559t8t4889 PERUGII{A nercoledì€ venerdi h 18,30/21 i(hclc michipao@libero.il PEnUGnPonte SanCiovanniClA EXMAITATOIO mercoledìe venerdìdall€ h 17in poiDodoa4? 1842234 PIACENZA mercoledl h2l/24Wlibor558117579wwwjokersnc.it PlSAft DAICIIEGGIANE mercoledìe lunedi h 2ll24l,ú..,CrlitlaÍa, fofinaro darimolhl@libero.it ROMAPALEsltO E lunedì€ nercoledì h 20.10/23llloon emanu€lemarchione 2@hotnail.com gmil. Crucci ROMAEX-SlllAVISCOSA Tuttiigiornidalle h 13.30 inpoiShay, Arlorio (illCoach), ROttACnIPTAvenerdìe domenica h 20,304DaÍ1.1."Kasetta" eleinad@email.it SAlEn O mercoledìe domenica h 2ol23,l0wwwlab0ratoriodiana.org bnindT9@hotmail.com SAIER O Cors:ra mercoledìe venerdìh 20/22,Ì5tald.ltal o tlo DanrufippinoS4@hotmait.com SENlGALLlA CIRKOCAI{AIAPAIESTnA POPO[AnE m€rcol€didalle h 2] in poiJ494719336 htip;//csoamezzacanaja.n0blogs.o TORI O Collegno PAiÉSIRI t{A marledìseraAl. Jl8 5456724 ragamast€llo@libero.it TREVISO PAIESfROI{E sabato h l5l18Cr{ppoCirqu.olèmikako@giorcleria.org giovedìh VAnESE Busto Arsizio 21.10/0t Woltic,A..iaio, BaSh.robandaso8noperduto@ydhoo.it Tradate VAnESE venerdi h 2tl21.30 liron 1470660686 lironS4@hotmailjt VEnBA IA Baveno mercoledì€ venerdih 2t2l Elio13985516J9 lvwwmyrpace.com/aruotalibera a.ruola ibera @emdil.it VEtOt{AC.S.O.A l,A CtllllllCAsabaro h Ì6lÌ9Oliyo lerbisr 5497610042 otivbmxpunker@hotmail.com VICEI{ZA CAPAtallOl{E SOCIAI.E dom€nica h l5/Ì9Polpol5470765159 pol box@virgilio.it Tuttonacquenel lontano'98,quandoPapilloCustativo, in arteCiovanni(o forseil contrario?), che qui cordiamo€ salutiamo,ovunquesia adesso, riunìle forzedei pochìgio€olieripresentiintornoa Pisacr€andouno dei primiritroviin toscanae nonsolo.Nona casopassavano a trovarciamicidi ìuoghianchemolto lontani.La palestfasiè man manorinviSorita dinuove levee, dopoalti e bassi,si è decisodi spostarla dallaperìferia di pisaad una posizionepiù c€ntrale(non la palestrain sensofisico,s'intende...). Daallora non ha mai smessodioffrirespazioalìedecinedi personedellozoccolo duro€ a tútti 8li ospitisporadici(mafrequenti!)chela ènimano.Nonè mai stataunapalestradisupertecnici,ma diamicicheavevano vogliasoprattut lo di stareinsieme.Dopotutti questianni i progressi sonostaticomunque I A spontanei, ed anchechi cercaun certolivellopuò trovarepaneper isuoi... occhi.Ladcettaè semplicer trovateuno spazioilluminatoe riscaldato, sufligÉnde da non far rischiaredi prcnd€rclavetra capoe collo, cientemente buttatecid€nfo un po'di giocolierie mescolate con un pordi musica.Sempliceed efficace! Lo spazioè presoin affittoe pagatospontaneam€nte con le offenedei partecipanti. Da qu€st'annosiè decisodi crcarcun incontro fisso(mensileo settimanale) in cui i più "esperti"si mettonoa disposizione dei neofiticon workshopdi baseper ognidiscìplina. Perchiunquevolesse venircia tfovare,la palestrasi trovain Via Bovioed è apertatutti i lunedìe mercoledì, non festivi,dall€2l alle25. lnfo: Luca338 4476514


Fr

1 1

*

nermesse

n 0d e l l 0s p e l l a c 0dl i0S l r a dea d P i s l a Fcdqd or

Nù ooi e Aíe i fkdd (Fnò/&r

L l n v ù o n ù n p . ò r 1 f e p r o m o l oOr l h e ú n r p d n oa mc 5 ú 5 . .f 7 d e 5 e 1 {to r l cdendarod. f.st\',rede e riì\relnÉtdló n c . . n ù Ì l p i t l L) ! , r ro n en l t . r i l . r o u nr m ) i 5 e zo n €d e dù t r a 8 ld 1 ( r t e r f€nt5urofr eifcrùr. dc.nr lned s t r i d ie d e ( r . r in r 5 r n ! !p L e s t e sd. e t . r î r i r ! D s p o rb l e : r n r hK r rrmsr Of t n e . r l r o r o i e r f!r( r r F N A 5

|(A'IUDT E u r o t e a nI u s g l i n gM a g a z i n e R i v i s t aE u r o p e ad e l l ac i o c o l e r i a

r g ú.ó úa

3.rDb3ic.

lÉdu: oii n Ia|anod md'iBr'.oi 6u|5io !"h / h hs è*^ed*ú eubbrÈdbm iima'Éb /

I


"'oàl,'ssieri

l:?:i . comunicazione

...buon divertimentg! www.ruggieripoggi.it

p

A S S O C T A Z T OGNI O ECOLIER E It

{IORI{l

(Roma) > rede (Roma) ViadelLazzaretto, | > 00055 Civitavecchia operaiiva > 00051Civitave.chia VialedellaVittoria,25 > (elì. 3476597732 > giocolieriedintorni@hotmail.com teì/fax0766575952 > P.IVA0689441t005

M O D U T OD t A D E S t O I { E 2008

D. comÉilare ed inviar€viafaxo per posta,insiemead una copiadellaic€wta del versanento, allanost6 s€deoperativa. nato/aa

residente in vialpiaza... . ..

..

p r c v i n c í a. . . . . . . . . . . . . . . . .. . . . . . . . . . t e | . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . .

il

cap c€ll

citta

. . . . . . . . . c o d f. i s c a l e . . . . . . . . . . . . .. .. . e - m a i l

Presavisionedellostatuto(onsultabileanchesu$/wwjug8lin8ma&zire.it) e deSliintentiassociativi, chiedodiadeírc allîssociazione Ciocolierie Dintohi. AlleSocopiadellhwenutoversaFìento dellaquotaasodatrva. Data............

PERI socl (ka p.rèrlesi tli ona$i)

el2 4 successìve uscitediluS [4a8) € t 2 + 5 > 4 successive uscitediluS l/a8 + Lo ZendellugglinS) e t2+7 > 4 succ€ssiveuscitedi lug l/at + l-shìd) € t 2 + t 0 > 4 succ€ssive uscitedilut Mat+ Lucidellaciocoleió) c t 2 + l a > 4 rucc€ssiveus.it€ di lu8 Mag+ Kemesse) € t 2 + t t > 4 succesiveuscitediluS Mag+ lllusionismi) > 4 sucesive ur.ile di iug Mag+ llCirco,un nondo in città) € 12+15 PERlE AssoclAtloNl E LEpAIESIREGIOCOIIERI(tr. par€nt$l tli omaggi)

U\st Aic.olíerie Díntoni.secondo í suoifrnistatutoi,dípulouno.onvennone pet la nkrc-disttibuzione dellesuepubblí@ziúi. € 50 > (asuccessive lscit€diJugglins lrlagazine,5 copièpernunero, + unacollezionedi I o affet€tidi JurdinsMasazine + segnalaziore dei!'s.ífeimentisullepa8ine dilugSling MagaziÍe e unapasina dedìcata suvvwjus8linSmagazine.it). N.B.Qualsiasi opzionescegliate, inviarel'imponodovutotramiteCCPn. t6tt6404 intelato a Asso.iazioneclo.olled & Dintorni, specificandonella causal€ADESIO E Al{ UALE+ il rumerc dclla rivista (he htendète d.eyeÉ per primo + l'onattlo s.elto (+ èvctúu.lnenie t 8ll. per l. T{hlrt XS,s, M o L} il mateÍalevienespeditoai soci,con cadenzetrimestrali, in occaiioned€lle uscitediJugglingMagazine (marro,giugno,settembre € dic€mbre). P€rrichiela afietratiindicar€il numero/idesiderato/i sullacausale del versamento ed aggiunSere € 2 a copia(€ 1,50a copiaper richiesta di almenol0 arretrati).

Juggling Magazine 37  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you