Page 1

-.tt

\

-

-

\-r

f


EDIJORIA l!elle pagine di queronumero rhuonanoancoragli echidell€giornate lunghee deglievenliallàperlo.Macol Natalebrssaalle porteanchel'iny€rnoe la shgioneindoordellearti circensientra nelvivoconi grandiferival del circo, i corsiproiessiorrlì,le paleslregiocolieri, i Progettidi Circoe, bùonanuova,anchei corsiuniY€rsitrril Alla Stalal€ di Mìlano,all'inlernodel corsodi laur€r in Scienze delloSpeltacolo c d€lla Comìrnicazione Muhimediale sono comiÍciatele l€zionidi "Sloriadello speltrcoÌocircense e di slrada': In caltedrail carissimo Alessàndro S€reÍr,dr sempreimpegnato nella diffusionee promozione dellearti circensi.Un presligioso riconoscimento alla suapreparazione e alla valenzx culturaledellerrli delh stradae della phlx chesperirmovengaseguitoda altri ateneie istituzionicultùrrlì del nostro paese. Peraltri yersiil mondodello yedeinvecerìdolti i fondi spettacolo minisleriÀli e mortificatele sue aspirazioni cultùrali.Untagliocherischia di segarele gamber lantepiccolerealtà essenzialmerte culturaliche,comenoi, viaggiano suimargiridì precariequilibri finanziari.Conl'impegrodì nonmollare, felicidi essere ancoraqui convoì, auguriamo a lutli/e un esplosivo 20061 ::;AdolloRossomando

^ 9 o \''

r) :,'/'

""Knl;' I -.,O"/

\

\/€ndlÈÉ psF co1.Flspondènza ln tutÈa lr.lia - IngFosso € dattegllo -

- Yiodeuli flRtl.{Zt Alfoni 4R - IQl. (ongolo Eorgo Pinti) ef; 055.14478 www.iokolarte.com Info@jokólÉFt€.com


qiorqiol

I

o

rsetti $ 9J]"Q"S"9 ; ; ",n"4.[ lndietr-oneltempo

Linteresseper le Arti del Cìrco

ho studiatoLette- Evefo cne grd ne re. All'Università re, Storiadel Teatro,Storiadel t r o d i l l l a y a k o w s k i e s l lîrte, Filosofia,Éstetica,ho fatto s r e v aq u e s r ac o m p o lîccademiadîrte Drammatica, nente fisicamolio for dov€mi sonodiplomatoin R€- t e , l a b i o m e c c a n i c ea , gia,ma la mia scuolaè statoil v e r oc h eg Ì i e s p r e s s i o lavoro,l'incontroconaltriartisti. n i s t i a m a v a n oi l c i r c o , Epoil'idealelegamecongrandi i l c a b a r e i , c o m e l o stori- a m o a n c h ' i o ,a m a v a maestridelleavanguardi€ stani- n o i u t i e l e f o r m e u n che,come ùlayakowski, slawski€tutti coloroche in un p o ' i m p u r e .U n ac o m ' per racconta- m i s t i o n ed i t a n t el o r modoo nell'altro, re le loro storie,hannocreato m e , p e r r a c c o n t a r e dei gruppi.Nucleidi artistiche d e l l e s i o r i ee s o p r a t un tutto per r.ccontare rl hannoprcfe to cimentarsiin lavoronuovopiuttostocheinfi' m o n d o c h e c i c i r c o n larsidenfo una fadizione 8ià d d . r i n t e r e s s ep e r i l asfittica.Ho cominciatoa fare c i r c o v i e n e d a ! n a teatrocon-unacompagnia chesichiamava!a Gaia g r a n d e c u r l o s i tdàa, q u e l l ac u r i o s i tcàh e . v e v ai l B a u h a ! sp e r L as c € insie- n o g r a f i ae p e r l e f o r m ea s t r a t i eV. l e n ed a l l as t o r . s t e s s ad i u n a r t i Abbiamorealizzato molti sDettacoli Scienza. me, cercandodi scompoÍe e ricompore gli ele- s t ac h ev j v ei l p r o p r i ot e m p o .L i n c o r ì i r voe r oe p r o p . i oc o l c i r c on a mentidi basedel linguaggioteatrale-Lavoravamo s c e i n v e c ed . l l ' i n c o n t r oc o n a r t i s t di i a d e c i r c e n s a€ l l dB i e n n a l ed l moltissimo anchesulcorpodegliattori,sulladanza, V e n e z l ad,o v es o n o s t a t od i r e i t o r ed e l . s e z l o n e f e a t rpoe r 4 a n n i .L l l€ arti è i n i z i a t ou n r a p p o r t od i a m i c i u i ac o n t a n t a f t i s t i c h el a v o r a n ol n sullóparola,sulleimmagini,mischiandotutte allestit€ u n az o n ai n t e r r n e d iiar a i l t € a i r o i,l c l r c ol,. d . n z . , e c o na l . u n id i l o in un'epoca, metàanni'70,in cuil€ peíormancevenivano in luoghiassolutamente nont€atrali:nellegalleried'arte,neigran" r o è c o m ì n c i a tuan a w € n t u r ac o m u n ec h €h a p o r t a i od d e g l i s p e t t a Belli,suitettidei palaz"idi via c o l i c o m eN , 4 e t a m o f odsilA, n i m a hU o m i n ei D e l ,d u e s p € t t a c oi lsi pdimusei,alBeatT2div Cioacchino Éaminia,a piazzaCavourDopoavercreatounasonadinuovolin- r a t i a l l e M e t a m o f f o s ì d ì odvi o ,p o P a r a d i s os p l r a l oa l P a r a d i sPo e r guaggioche a costruire spet- d L r o d M l t o l ó p o q L é r I i m o . p - r d r u l o d i A r d o r " L - i ciappartenesse, abbiamocominciato di oGanizzazioneD o p ol d B i e n n ae , e S r a ze a n c h e . l l . B i e n n ae . h e r i i h a p e r m e s s o tacolipiùcomposti, in cuiI'ideadi composizione, deltempoe dellospazioavevaunapad€ predominante. I nostrisp€tta€oli dmanevanofuoridaicircuitiufficialicheoffdvano d i a l t r ia r i i s t ih, o c o programmazioni, trannele dovuteecceDi zioni,quasisemprepocointeressanti. 'aiuio con di va i frontea questachiusurahannoresistito compógnia com€la mia,Falsolrovimento, i Magazzini, crcandon€gli anni '80 spettacolich€ sono affivatiimmediataB e n . n t i ,a S i r a r e- " m€ntead un pubblicomoltovasto.Eraun teafo senzaìuogoe noivagavamo da posti comeilTeatroolimpicoa un padjglione costruitoa villaBorghese contelaetubi innocenti.llla tutto il mio percorsoè semprestatoai confinitfailteatroe le al" tfe arti.Cè lato un periodoin cuiholavoÉto conlo StudioAzzuÍosulrapportotra video,immaginiel€tteatro,installazioni € delìa troniche;il sensodell'inquadratura rispettoallapres€nveritadell'immagine za e al fapportotra i corpid€gliattorie questicoryidi luceproiettatidailhonitor Epoitutto un peiodo in cuisono tornaancheatto da questovia8giopassando tmversola letteratura, e quindiKafka,con la messain scenadi tantesueop€retra cuiAmerica,ll Processo, ll Castello. Cont€mporaneamente ho cominciato a curare la regiadi opereli che,attivitanella quaresono ancoÉrmPe8narc,

, r È.i,"",,,,,,,,-,,,,,,,


N{etamor"fn Fon..4/11

5ett.mbF.

Associazione FattoreK, MaMontidiCreta 83 -OOl57Roma tel.06.6624626 fax06.66231 6a info@fattorek.l9l.ít

ll Festrva I

1 3r a n o .E d è d p p u n t oa l l ' e - s t ecr oh e a b b i è r o t r o l a t oq u e s t ee s p e r i e n zdei C i r c oc o n : : m p o r . n e o ,d i a r t i s t ic h e s i s o n of o r n r a t i - e : . r a d z i o f e d e l l ea r i i c i ' c e n s ic, o s ìc o - . n o r . e r a v a n ì of o r m a t in e l l at r a d i z i o n e : . a t r a l em , a c o n u n af o r t ev o S l i ad i c a m b i a . . d i m o d l f i c a f ed,i n o n r i n c h i ! d e l sdi € n t r o r rtuosismo d e i n u m e r i d, i r a c c o n t a rset o ' e d c r € a r ed e g l ia w e n i m e n t ip o e i i c i d ,i . ! o ' a ' e c o nm u r l c i r t id, i l a v o r a r ceo i l a p ò ' : d . c D c a n t o .E p . r t t a u n a s p e c i ed ì c o n . e r S e n z a r t i s t j c aa, v v ì a t ad a p p r i m ac o n i C c l p o r l e u r sp,e r c h én e l m i o l a v o r os, i n d a ; r i n z , c e r . q u € s t ap u l s i o n ev € r s oi l v o l o , r . 6 0 I a t t r a v e r s a m e ndi e o l l os p d z i oi,n t u r t . l É d i r e z i o nvi ,e r s oI ' a l t ov, e f 5 oi l b a s s oe s o p r a t l u t t on e l l a p o s s i b i l i t àd i v i v e r e l o ;peilacolo come un'aw€nturaiolale. Paral. a t r ì e n t ec ' è s t a t ol ' i n c o n t r o! m a n o c o n : È 6 0 n e e s t r e m a m e n iper o p e n s ea l d v o r a - e n s i t ! a z i o ndi i . i s c h i on, o n s o l a m e n t lei r i c o m a a n c h em e n t a l ee d i r i s u l t a t oS. i a m o e n l r a Ì i n s i e m ei n u n a n u o v al o r m a d i r . e r c ae d i s p e r i m e n t a r i o nnee l l os l o r l od i .erdere q!€sti rdcconti,queste storie anii . 1 . . , . h e h a n n oa c h e f a r ec o n i l p r o f o n d o d e l . n i m a , a t t r a v e r sdo€ i s a l t i d , e i v o l ic h e .e d loro assoluiezzavanno a toccarecoF

Cisitrovadi fonte a formecreateda artistigiovanissimi, ch€hanno una percezione del mondomoltosensibil€, moltodensa.Lacosa incredibile è poi cometuttoquestoincont l'entusiasmo del pubblico, e ilpubblico haunafameincredibile diouesto. cia netteedi' zioniprecedenti al ParcodegliAcquedotti e aVillaBorghese sisentivaquestapot€nzialità. Un'€sperienza incredibile e sorprendente è statovederecomenellaprogrammazione delladomenica,cheoffrivaunalungagiornatadispettacoli ad inSresso gratuito,Ia composizione del pubblico €ambiasse conle differenti fasceorarie.lJn pubblico cheawertela generosità e la sincerità di artistiche fino infondo schianoilDroDdo essere. PoilAuorcrium,chei rcfiani amanoe chedi persé racconta questapossibilità ditanti spazidiversi,è un posto dovesivienevolentieriequestofestival, organizzato da Fattore K in collaborazione perRoma, conÀIusica vi siè deposiralo congrandedolcerza. Mala cosain€rcdibileè cheogniannoattraverso il festivalscopíamo noìstessiqualcosa di nuovo.Alcuniesempi: questannola CompagnjeXY, conlospettacolo Laaspropon€uno spettacolo s€z-porter, di manoa mano,contuttoquellochene consegue e chesi esc€ a raccontare, € li ti rendi(onto cheunatecni(òpuó dìventar€poesia.Questaidea del porteurviene spintacosìall'esfemoe ripetutain tuttele sueinfi, nitevaria?ioni all'interno diuna logicaperòteatrate. CisonodeipersonaSgi, deglioggettidi scena,chedi persénarrano, e ciriportanoin un Éccontofantastico a metatra il sognoe la visione.LesSublimes, ideatoe direttoda CuyAllocherig mischiaracconto, video,danza,circoe improwisamente, tuttoquesto diventauno straziante, teribile. violentoracconto dell'€sclusione. Argonauti, ispiratoalleAGonautiche di ApollonioRodio,raccontainvecele impreseoel gruppodi eroi grecipartitiallaconquistadelVe o d'oro.tjimbarcoper l'awenturacollettiva,il lungo viaggio, gliinganniele viol€nze perotten€rela mitica pelle,l'amoredi Medeala magap€r Ciasone... Tuttoquestoè ambientato neinost temDicomese noi potessimo farpartedellaciurmae impresesimili fosseroancorapossibili.Dopo'te metamorfosi', dopoiltempomagicodelletrasformazioni di "Di animali,uominiedei",ritorniamoalla gremitoloSia ca,ma ancheall'universo nascosto deisogni,dimonrandoquantoil mito possaancoraraccontare noa stessia noi stessi.Nellospettacolo di chiusuradel CollectifPetitTravers, dueSiocolierieunatrapezista raccontano d€llestoriedi relazioni uomo-donna, relazioniimpossibili, relazioni viol€nte,checreanodigiocoleriavieneusatap€rrappresensordine.Quila tareil caos,chevieneperòin qualchemododominato,comeìlcaosdeisentimenti; il ùapeziodiventa unaspeciedi oscillazione del cuorejeccochetìrro sitrasforma, e diventdsemDreDiuditficiledirese si trattadi danza.di cir€o.di teatro. .)., r rt 3 r.r,orcrrsrtnrr


f

-r

,r

lt

l\leta,m"o$ÍO"si"" bulll

Lmes

dtcuyAroucherie

ora luoSodi creatonel 2oo3 sulsito di unavecchiaminie6 del Nord-Pas-de-calais, FiSliodi un e dudssimo' intenso uno spettacolo è Les Sublim€s t€atrale, crcazione per del'asuainfanzìa e registaCuyAlloucherie minatore,I'ideatore Partedalracconto video e teslimonianze festi, coreografie, tl'€sclusionesociale la violen?a denunciare della ComPagnie questo conle spettacolo in magilralmente musichesì intrecciano lo sguardodiretto€ altemPostesl'o88iattraverso Hend ckVanD€rzee,cheracconta so ironico di un poeta."/v/'elltestotio.aolo uno sPeftocolo.Comeun teneno di gíoco Untuogoin cuiprcnderc lo Parcla Arco'teato - donzo.Undicíottisti,octobotie don' zotori iuniti pet I'occasionecome in un circo con un prcsentotorcun Po' porticolate. È sPeftacolarc cone íl chco; peicoloso come il circo. E un luogo pieno di tischi. E un terrcno minoto. Nelcuoredi una nuovaguer' rc mondíale,quello del neolibeísmo, gli artstt sí conhontonocon I'eco del moldo" cuy Allouchede

xY La i S St-'2. compasni€

. polter nas(edallaricerca QJestospettacolo e dal desideriodi pedezionamento e d€iport€s6crobatiques dellatecnica da unatensionech€spinin parall€lo ge seiartistidìcir€oad andareavanti un viaSSiooltre il ed intraprendere ed evocare quotidiano, Perraccontarc con i loro viaggisi accompagnano digiocodalle dellevalisie,compapne l seiacroesplicitodel(olpo e delldpersonalita è prolungamento moltela-ccettatuie ptoprioe in senso leggerezza, giocano e la conla Sravita bati,tre uominie Íe àonng percorso collettiva, di(reazione in un iduo diportes difondere Per fisurato.nell'intento del mano a acrobatiche còmbinarele energiee spe mentarele diversePossibilita la comicenel qudle nudocostituiscono Íionialee Pakoscenico mano.confisurazio;e la nostraattenzione catturano qliartisti,inv;sliatidall'intensità acrobatico, dell'istante ricefcaPartorito lavoro di lJn divertenti. pericolose e altempo stesso ion le loroazióni di ora insegnanti a chalon ed diplomatisi A. senhadii, e di À/| Louertani dallementi portésacrobatiques nellascuoladi circodi Lomme t

l

| ,c na t'l t U rt: des ('noseb drrrunecampos

ironi(o altempo stesso Ponge,questosPettacolo tspiratoalloperadet poÈtaFrancis dueuomln i PersonaSSl Tre stra intensoeleseero,èun innoatqio(oealdivertimento giocoleda, la La danla, reldrione. protaSo; cornplicata isti di una i nie unadon-ia,sono moment raccontarc alle emozioni, colPo utilizzate vengono l'acrobatica, Per Perdar€ te coreografie e conflittiinspiegabili. ditenerezza prendonosPunrodallearionidi dellospettacolo tutti i siorni- la caduta,lo slancìo,l'abbraccio, presa- mentreitlavorosullagiocoleria lancio,-la partedall'osseruazione di fenomenifisiciuniveF I'enerBiòcinetica. l'd(celerazione, sèli:l'inerzia, beldistraordinaria risultatoè una(omposizione e la gesto di significati, si carica in cui oSni lezza, precisionedei movimenti non impediscedi in libertà.lnsc€naLePrint€mpsdes imDrowisar€ croque-morts,rrio formatosial "Le Lido" di e unadanTolousee compostoda dueSiocolieri Colleclif 6mPio del zatrice-trapezista, Piu Parte diarlisii e compaPetitTrdve6,ra8gruppamento snie uniti da una comuneidea della creazione ;rtistica,i cui esiti akuni dei lettori hanno8ia allaÉlCdi Ca in. apprezzato

. iÈ;


\a a

fr


aftisti che andiano a visionore vívonoin paesisenzovolidircfti conI'ltalia e pet poter venhedevonoPossatePet Moscoo Pel Pechíno,con tuúo quello che questocompo'ta in temini butoctatíci.Cistonnogíò anívondo i dvdper Io prossino edizionee questhnnoandreno o visíonare degli attistipeúno nel Laos,dowww.festivalcircolati na.lt ve non abbíano nemmeno Ie onbasciote! Crcdiano nei gioofganizzarione opire nuoveÍrcntiere ed overe vani e con il convegnosullo ttoGlúltolvlontico una giurio intemozionaleolta' snissionedelle tecniche.coordiLo cifto sto conbiondo opinione mentequalificotaci inpone un nato da Alessandrcsercno.ohico e non ci erc naicapíto- verctutu de iorceda un punto di biano volut'rrinarcarc l'inporrcgistorc cositanti spetto- vísto orgonizzotivo.Molti degli tonzo e lo necessitàdi un concoliesauritie dovernandarc vio Iagente.Quondoil citcoonivo è una festo e a lestivol terminato molti si Íammorkono dí non essere iusciti o vede o. Nel circo Prevediomotuttq I'unico linite chelissiomoè quellodei 2l anni, pet il rcsloispettiono e diono spazioo tutE le esptessioni di orte circense,con clown, oninoli (na solonuneri di un cetto livello dovegI onimoli vengono trcttonconptemwo) e spettacolí non solo tadizionali, come testimonianoquelliptesental dolI'ESAC diBruxe es. desideriodi

Xi.Aerobatic llCircoXì'anè originario d€l c€ntro-ovest nandoa farespettacoli insiemeda più di dellacina,€sattamente dellaprovinciadi I anniejlnumeropresentato a Latina ha Shaanxi. vantaìrnatradirionedi 50 dnni richiestoun intero anno di lavoro.La ed esercitauna fofte influ€nzaartistica troupe,vincitricequi del Latinad'oro,ha nell'areain cui si esibis€e, è giàícevutola medaglia d'argentoallafeQuest'anno la primavoltacheilcircodiXi'anè ospite stadl circocinesedellagiov€ntùed altri a Latìnae pernoièun'ottimaopportunita importantiriconoscimenti int€rnazionali. perconfrontarci ed ìmpararedai colleghi come tutti sanno,per tradizione,l'arte italiani.Allafinedi quesfannotoneremo del diaboloin Cinaè natacomegiocoe in ltaliaconuno spettacolo nelqualecol- soloin seguitoè€ntrataafarepartedelle laboreremo con colleghiitalianie mo- disciplinedel circo.Comeavetepotuto streremounospettacolo completamente notare,reSliultimianni siamopassatidai innovativoper il gustoe lo stileitaliano. diabolotradizionaliin legnoo bambii a perchésono Cli artistipresentatia Latinasono tutti quell;di stileo€cid€ntale, nosfi allievi;cometroupesistannoalle- più affidabilie fesistenti.


frÒntointenozionole su neta dolagio e dìdoftì.o. Continuia ma inoltre od ìnvestirc molto an .he sulo .onunicozione e sula uamozìone,canuno groficode dicoto e setuì.e o tecnalagia ovonzoto. QuestÒsìgnìfi.o nog qtaticasfie competenze,mo i ri sultati si vedono e ni ouspi.a .he onche olti inprcnditoti .irrcnst prendono guesto sttodo.

t !i r e z i on e a r t i s l i c a Antonio Giarola LÒ fomulo di quest'onno .on' se.vo due spefto.oli ol giono:

qiovedi e venedì senza giuia, per dare o tufti lo possibìlitò di radorc Ia petfomon.e, e poíso boto e daneni.o spettocoli con giutio, nente il lunedi è dedico to ol golò fìnale.on inunei ni gliai. tlnunero degli ottistí do fot poftecipare viene stobilito di canune occado con l'orgonízzozione del festival. Nel intento dicrearc un mtx che funzioni,lo scelto dei nune spozio trc le vorie tipologie: gio.oletio, nu nei aerei, equilibtísni ed oltrc discipline, senzo dísdegnote le new entry came quest'onnagli hulo hop al noschile. La scelto

degli italioni, per uno questione di ispetto e ditrodizione, è offidata invece od Egidio Polnii. Ma i1 compìto della dírezione artistico, oltrc o selezíonorc nu ne di buon livello o intetes sonti, è di gorcntite onche uno buono rcpprcsentonza di nozionì, ín special nado quelle che nan honno noi potfecípoto. Questonno abbiano ovuto per la pina volto il vietnon e íl Messtca, mentre è purtrcppo "saltato" la Corco del Nord, che contiamo di recupercrc I'onno prcssina. Alla lorc potte.ipozione ovevomo lovorato moltis'

Le 8otrro,",*".,".",

simo è ci dispiociuta enarnenente non ove ipaiché ospitore una lorc troupe indí& uno "differenza" dí livela quolítotivo tra ivo festivol intenozianoli. Dopo un'attento ìflessione, ob biono invece obbondonoto I'i' deo diinnalzare a 24 onnjiltetto nossino d'etò, perché rischiovo di spostotci su uno foscia di prcfessionistigiò ìn cor ierc, penolizzondo glí ottisti di recente fornozione. lnoltre ab biano constototo che molti in Presarj vengan o om o i a Lattna ptoptio perché intetessotí od


r"ii.e.fuig6

nonavevo nolto chelaevano hulahop.All'inùio maquando misonoaccolochefacevo interesse, prcSressi padronedell'attrezzo, mièveediventavo avanli. Studiavamo nei nutatuthlavoglia diandare IeÌagazze ronglihula videoquellochefacevano pianopianodì mettere insieme un hop,cer.ando numero originale ediuncerto livello, conunagiusta sequenza ditrick. Dopo 5anniemezzo eJ orediall€namenlo algiorno, cisiamo rivolliad unregisia e dopoaltriseimeriil numero erapronlo. Hoimpiegatolanteenergie perrealizzare questo numerc, alsenza esibirmi. ll mioprimo lenandomi finoal2002 glihula hopalvarietè Pegasus eraancheil showcon Poisono andato a Wiesbanio pimospettacolol l'argento esonortatoingaggialo den,dovehovinto perilTigerPalal.Dalìa f!4ontecarlo e oraeccomi qui.Lamiaroutine di6 minutinonprevede lop, nemmenopergliapplausiloramialleno45minuti warmup,poicomincio con8li algiornor sÍetrhing, poisingocomplelo€ hulahooprovo lorpeltacolo lamenteitrick 2/3volleciascuno. Usohulahopdi plalkada85cm.didianetrc, comequelliúlilizzati nellaginnafica. Esistono anche hulahopdi allro queliper(hé sonoleg' maleiale, maio preJerisco quando gerieperché cadono. nonlannorumore per Nella miaperlomancene usodaunoaqualtro, gnnde, quada cir- leminare conunomolto Daspettatore non sonorusro, diunaiamiSlia Senerazione cheusoè dillerente daquella cense, natoalMosca, cftadilui vadofiero,piena di lo noti,malatecnic. posso fare inumeritra con belleideeeSrandi creatodelle donne. Naluralmente circensi Siovaniartisti queste almain Europa cosenonsi dizionali, conequello contanlihulahopintorno d,comecrimallo, dipiùi movimenti digamHol9 anniehocomincÌato adalle- lavih,na miinlercssano vedono mofto. HovistouncinesefarSiarecirca narmia 8 anniconmiamadre. Facevo acrobatica,be,bE(ciaecollo. r l , r tr 1,;r ì! r.ir F! intorno allavila,maavederli stretching e unpo'dihula hop,masolonel'96, do- 250cer.hifinissimi provarealare i.rr.irr L r - D r . . oo h o r m p a r ò t . pol'intuizione ]llipiacerebb€ il di miopadre cheunnumero dihula nonè unbell'elfetto. r i i l i . e i r i i . i r . e n s ip o i , ò l ' e t à . : poca venacalista, alavorare nelcircuito deiva hopmaschile nonesisieva e cheavreifovato continuare partecipare . ì ì ì . ! s t . ì ! . z i oG o r g o t u 1 o n f . prendere fe5tival. /\4ipiace lo sport la hocominciato a sulserio etàe ai concorrenza, questo glaphiq l i r e , t . , . o 1e r É .D . i r l o r . h o c o n r ' computer studio espero dipotermiprelo attrczzo. Fusolodopoakuniannichevenim' . i c L ! . ! : i È n . r n ì i. o n l u t t g l i i t l r È . umini,russi iscrivermi adunafuoladieconomia. moaconorcenza diallÍaniliitaliani,

fr5lty

8

I

-=\ z t/-------------

'

www.amicidelcirco.net

CADEC s: :

ne,l€ afti,la cultura delcirco. Tralagente Cè unasortadiamEsilevagiadatempoin ltaliaun mirazionee altempo stessodi per ilcirco, per il chese- compassion€ 8ruppodi appassionati guivaconinteresse il mondodel mondo nomade.un atteggiacirco.Fu cosìche,sullaspinta mentoognitanto favodtodaicirdell'entusiasmo e dellapassione censistessi,ll nostrocompito è di questepersone,EgidioPalmi- di far scoprireallagenteun'imi fondònel 1969ilcADEc.llcir- maSinedel circonon distorta, co è un mondodi operatori,di dareun supportot€cnrcoo praimpresari, maancheunospetta- ticodovepossibiìqm6anchein€ tervenir€ suimediasuiproblemi colo e una forma espressiva l'obiettivodel CADEC, oggipre- deglianimali, dellepiaze.Esile tra Mocellin, è un dilettodi comunicazione siedutoda Francesco statofin da alloraquellodi far circoe pubblicqcircoe m€dia.ll conoscere letecnichel€ discipli- circo,con i suoi manifestich€

sH " , , , , , , , , - , , , , , , , - , , ,

lnteruista a F ana€soMocellin e FlavioMichi

ItrEIEITACETA.

ttf,llx

r:ÍI0 0t oI prodotnonaiutanoa distin8uereun spesso to da un altro,conil bigliettoomaggiodato Derstada.scontailsuo ritardocomunìcativo. Esisteun appiattimento del generee, talvolta,Sli spettacoli far precedere questeop€razioni lasciano un Ícordomoltogene- all'arrivodel circo in citta.c'è íco nel pubblicochevj assiste. nellagenteancoÉtantavoglia All'estero invecei circhioffrono di circo,e il nostrosfoÉo docom- vrebbeseruir€a condurcela, a ogniannouno spettacolo pletamente nuovo,consefvandocogliemele differenze, a farele le datee le piazze,spessocen'amicodel cnco"seguesolitralissime. Questocreaunafide. Un possibili, lizzazione e anch€un'att€sae tamentepiù sp€ttacoli una competenzan€l pubblico. in generecirchidi tradizione. l\raora 6nchéin ltaliasi staca- lvlohiin reakavedonoqualsiasi pendoch€bisognainvestire più cosacheabbiaa chefarecolcìrin comunicazione e marketinS € co,comeopefeteatralidoveper


, ) . n . o f . e n r i et l m e I e . a l e ' r , , s l g h e r of . t t e d . m i o i o i : ' . i l e r . E È i i p i s l i ,I o c . l d n r L , : i n e m e n t r eù i o T i o f i . e v n ì..,. I g o.o er.. ù. i rlrbLrt . senrPre r i f . : . r , . f ' r L. ì . o ì : i r . r o f ò t t or n c h c l r l e ! :i .c. prto d f.!ii,rd c il nio ! r r b b . . h i d r . m e n t cD o l e r m i i F.slili I ontc.irlo D! . :r.ii-.ooÍa... . 6..vc,ln r r n r e. n . h e e 7 , ù i . i c o r . ' i: ìi. s.!r. Der f pi P o r l a r li e ì ì è r o D r e l e d eò n . h e u f e s i :, ,. sc. . liberadov. .!m . . i d . : q u i l b r i s m o . dg o . o i i.. - e !i nronao.P. r. . fr ,, 'l ..to per un . r r. !ntr,r. L , i r ! : r € . f . , e u f , ì L r m e ,n. r , i l r . i m i r i ìp o i A n . h r r e . i : r i r r t t r o nCt d t t o l p i i r b r . ! r l È . i ., nìia rìag!lor€ íofle d ! r Èè s i i t a L u c l d n oB e l o , g o . - , É f L r i l b r l d .s L r l . s . . l . r l b e ' r ) 1.r! , è fr rr o a c L n is u o \ l a e o ! ' r . l ì È ! r e l o s a r e b b es t . t o i . : . l ì p à . c i o n oe c l d ! e , i i l e . : . . . l i D . B - è r o ! s , è.fo( n t r i p l r . r i 5 . g i o . o l e r l .n r h . d d t o i , l l r 5 f . r / l o r i , . hteo . h i . r e d e r r i F s 5 p r e n d e n ì P e rq u - a s l o . . . . . r I n r P . g n o2 / / l o r c . 'r . r.tt ni, .iuiàÌ. .nche da ' ' : . r l r . i 5 c . n i b e r .A n t o n l o '' r.i rn po d g fn.5iic. e ne i I ) É r og o . o i r p i ì o f e , p e f f e : , : ! ! n . v i t ." n o r r l ì i r e .

8e

wwwfonyJuSSlercom ho vistoancheahi grandigiocolierì, com€ViktorK€€,MarioBerous€k ed alti ancora,ch€mi hannofattopropendereper uno stile più modemo. Usobouncingballdi silicone,mi piace eseguirei trickvelocemente e mi piacemoltoballareinscena,Pefquesto facciomoìtapreparazione fisica: salti,danzaclassica, ma anchemolta capo€ira e acrobatica a t€ra, ora vivo da lo anniaTenerife, esibendomine8li hot€le n€ivadeta,dovequesto gen€redi sp€ttacolo è moltoapprczzato deituristi. ln rea[aalle Canariesono 2l annifa,da un po'tagliato Sononatoall'Havana cubana fuoddallascena unafamosafamiSliacircense €onla qualeho giratotuttoilmondo. internazionale, lvliopadrela un numerodi manoa ma attraversointernet manoconmiamadre,io inveceporto mi tengoaSSiornato in scenaconlui una routinecon4/5 sulleultime clavee tanto movimento.Cubaha una fofte tradizionecìrcense, e una comeilsiteswap, scuolamolto buona da dov€ sono cheritengo uscitigrandiartistie grandicompa' gnie.Dapiccolofacevotre palline,ma perallenarsi mi consideravoun monociclista, avendo debuttatoa 6 anni come PfoSfesr. downsulmonociclo. Poial2 anniri- I postìdove masiaffascinato dalgiocoliere Rafael m i a l l e n oe allenarmiper 5 dovemiesibisco Carlos e cominciaiad orealBiorno,aiutatodallostessoRa- hanno tuttiil tettobasso fael,con il desideriodidiventareun e il miostileminima listaderiva unpo' bravogio€oliere comelui.col tempo anche daqueste condizioni!

mózionichechcolóall'interno delclub è enorme.M6seprilhaentraviincontóttoconquesta"conoscenza" ditanto in tanto,attrav€Bola rivistacirco,al radunodel CADECo durantegli in" contrisporadicie o&asionali.he óv-

?

un attimo c'è un Siocolierein tifidélcirco diventaun o8g€tto ogSituttoquesto,Brazieal no- co.Amicidelcirco.net, cuÉto da artifica. il da coll€zionar€. oggi poi, con stro sito www.amicidelcirco,net FlavioMichiconla colìaborazioazione,la ginnastica e amplificato. ll ne dialtd soci,è un mododifarrampolinoolimpionico.D'altra tuttolo sriluppodelmerchandi- , si è velocizzato partei legamie le dissonanze sin&allecollezioni si aggiungo- sito,inaugurato nel 2003,è di- re informazione internae al di tra sport€ circosonodi antica no sciarpe, cappellini, magliette ventatounveicolof ondamenta- fuori del club.La sezionedelle data,com€magistÉlm€nt€ illu- e ahri gadget.Tutte cose che le chefomiscela possibilitadi ne!rys,con una GsseSnastampa quando mettere on line tutto questo mondialechedireiunicain ltasfato in 'Acrobatica € Atletica" vengonopoi scambiate di Alberto zucca, opp0re in si hannopiù esemplarioppure, materialee renderlofruibile. lia,richiedeun impegnoquoti?more e cinnóstica" diDeAmi- n€l casodi copieunichgcusto- Nel mondosonofors€menodi dianoche,fatto con passione, cis.Dov€l'amicodelcircomani- dite con gelosianei cassetti,nei dieciisitisulcircoveramente at Sratilicae Siustilicalo sforzo.giprop passione festasenzafrenilasua b6uli,sugliscaffalidelle e tivi e aggiornaticon una certa dea è di inserireogni giorno maniócaìe è nel collezionismo! case.Questomaterialegenera frequenza.Alcunisono gestiti qualcosa,e abbiamo notato comela nostra, chq oltrealletante íchiele di Locandine, biglietti,programmi. un continuoscambiotra i soci, da associazioni tuttigli operato- altdsonoportalisulcircoSeliti informazioni, alcun'iscrittiarilibri,biglietti,modellìni,spille. checonoscono condi- vanoalclub propriodopo aver francobolli,le bustinedellozuc- í e le reakapresentiin ltalia.In da privatichedesiderano ritragga ilci- visitatoilsito. chefo,qualsiasicosa aF questosensola mole di infor' videreló loropassioneper l l o , c r r r r o m.s1 . ,' f t r I


"c-rco

phF; iche Circensi fl.,*JhoTnS" l:'J{iftfiffit fsesna'" Convggno coordllatoda

l-r

t c s t o . . ! r . d E m a n u e l aC a r s a n a

X s c u o l a . c r o bc. tdd S h a a n respons.be de DLpiftmento dArtedelcLrcodel mlnlsiero dellacu turdCinese annodilondarione I976 f tolodi srudiorilàsd.t scuolasuperioredi acrobatica Eràrióicit 9-l I dnni Ordinancntint€mola scuola è sostenutadallo stato. ln Cinaesistonotrelivelli educativi:scuolanazíonale, troupe d'acrcbatica(come la scuoladi shaan Xi), trasmissionemaestro-allievo. Le maggioriscuole si riunisconoannualmente per conlrontarei metodi d'insegnamentoallo scopo di redigereun testo unico.

tà delclr,:o de Vetf.m UnlveÉ nd.brc l\4rNgoan HopVu dellUfverstà dtretlóre Un casoa parteè costituito dal Viehamdovevi è si unaforletradizionecircense ma il cuiriconoscimento internazionale è stato ostacolato a lungoper motivi politici.Ancheil Vietnam predilìge unaformazione essenzialmente tecnica ed un'etàd'dmmissione molio bassae distinta perdonne(l l-15anni) e uomini(l I l8 anni).

t

' *'\4

a 7 ruedesEcoliers I160Bruxelles Belgio Ié\ : +32 26756444 Fax: +32 26621179 info@fedec.net

Raphaél BriSandi niervst.. direttoreesecLrtvo

{

claeur

t0

o(c


i r r. i tà ;trÌr É c V.r Èt:rÉ. lrt

:n:!..

5!p--f .r. ri, Aftrl

I

R € l . t o É R a p h aEcr i g a n d i

frs 5avnaVa€nlnaIl4ikha ovna r i . . . è . r É L l n v e ' st à Anno d i r o n d a z i o1n9€2 7 'ritolo

di rtudio rilas.iato

I r.rt.r. rr..:t!.

:'r-lFa

A n n od i t o n d . r i o n e1 9 9 9 fiolo di 3todioril.s.into scuola su p e r i o r €d e l l ' a r t ed e l c r c o

D i po m a p r o f e s so n d l e Éràfthi.eta l7 23, brsoSna pos-

s € d € r eg i è u n d i p l o m a 'restd'insresovi Partecipanocir c a 8 0 P e r s o n el ' a n n o jd o p o l . p r i m a s e l e z i o n en e r m a n g o n o r ) / r u c n e r . v o r e r a n n oc o n I p r o f e s s o rdi e l a s c u o l ap e r u n a s e t t i m a n aa,l t e r m l n ed e l l aq u a l € n e v e n S o n os c e l t il o . Pianodi3ru l ' dai n n o :S e n e r i c o2 ;' P i a n o d i 3 r u d il - a n n o : g e n e rc o ; ' . i o : s p € c i a l i z z a z i onn€el a d i - 2 ' a n n o :s p e ca z z a z i o n en e l l a : , :o , r à s c e l a ;3 q €4 0a n n o :c o - d i s c j p n a s c e l t d ;l ' d n n o : c r e a n . . , 2o n € d e l n u m e f oP e r s o n ea z i o n ed e n u m € r of i n a l ec h e n a ' . f e r r àp r € s e n t a taol c o m P l e - s c ed a l . c o n t a m i n a z i o nc€o n l e ' . . ù e n t od e p e r c o r sdoi r u d . odìnàn€trtointeno la sc!ola è fi ofdin.mèfióinrernodal 2001 d r , : . 2 d t . d a l o s t a l oe d i l p i a n od i s c u o l aè s t d t d' i c o n o s c i u t€a f l n ' r d p r o p o s t oè a p p r o v a t od . l n a n z i d t dp e r i n t e r od a l l oS l a t o , '.1nlsterode la Cullura russo.Vi c o n u n c o n t r i b u t oP a f i a c i f c a d \ o . a n o5 0 i n s e S n a nst it a b i l e i I 500.000 euro 'anno. Fre l 0 l 5 . h i . m a i i p e r s t a g e s p e c i f i q ! e n i a n oi c o r s i 4 0s t u d e n t is,e . L as c u oa è g r a t u i t ap e r i c i t t a g ! i t i d a 3 0 p r o f e s s o rf i s s i ,a . j n r u s s i i p e r gi s i r a n i e rè p r e v i q L r a l i s ai g g i u n g o n ol 0 p . o l e s r t : ! n a r e t t a P r o P o . z r o ned d l s o r ic h i a m a toi g n ia n n oa t € n e . e srage!peciflci. rèrd'ins'€seovisitamedlcacom : e t . 5 p e c i f i c ap,r e s e n zfal s i c ae : i e n i o p e r s o n a L eo.g n r a n n o ... .ommissione di 25persone : ì m c t t e a r c o r s r4 5 p e r s o n e , : ; È z i o n . t et r a l e c i r c . l l 0 0 c h e

\\

tt:rta

ù

0

e) o

tJ a

rl

À

-l., 0 I o

ti]. 0 i ;

I

íJ

4

D

d, EI

o t, o o

E (

6

,,>

I

{-

0

o -g

z

ar o o

-.--l

=r 1+l

0

a ql

:i:i

6)

tJ

4

I

(

l{

\\ (\1

o

:

I

o EI

z I

à

o F

6

ì

E

ì

z|rr ì


P o m e l l or ng o m m al e r m o pa

.-capsula

J.-ruoo

in Nylonantislrappo

inryron

",7ff Capsulain Nylonantislrappo in EVA D'scoparacolpi Topkad zionalein EVA

Le ctavePXSsono disponibíli in 6 colotí ftuo (bianco,gíallo, a?€]ncio, verde, rosso,Uu )e con 2 tipi di deconzionè' La îantaslica veÉlone luminosaè prodola in I colorí díYe/si (bianco, giallo,a@ncío,rosso, víola, vèrde,Uu, multicolot) Tuttete clavePx3 sonodistribuitèin ltaliada aGILE


ll

Ì;,.i'","Íl;

_o @o

I

/l\

I I

=4'

frutfin?,rcA presenta

il nuovodvddiabology

o*z DVDDiaboogye fna menledisponibie L'atleslssi.no Scopr o siarode ai(ede Diabo cof prmoDVDrealzzatocona1clnitfaimigliorarlstide a unsel competodi22video s@ia rnonda e 9 Daboiistde MadFrenclrPossepresenlano u t l aI e v ou zo n ed e l s d e d ed . b l o :n u o vs l l i I € m a i i c i ( 1 4 0 m n u t ) daa5l d a b l Òc h ec o p r o ni o n ú o vr r u c c hn u o v e l e o r ev d e o v s t u p n a n nèód r f f ce m m a q . a r e c i ò c h epsu Ò f a r e c o n u n D a b o D ó p p o D V DD u r é t al 4 0 m n u t r l o l a

DVDl:

E d u c a t o n aDl a b oa I ( l 2 3 l D a b l ob a s s o( 3 ) S i t e s w anpo i a l o nO ns t a g e

DVD2

Slv d e o d v e r t e1net 2 3 d s t e s w adpa b o l u m n o s o . F r e e set yP i Ù d3 0 0 t f c k s a v a n n za p a s s i ncqo l d i a b oe t c e t c B o n u so s p t e a l r es o r p r e s e Ne nuovocalalogo2006 claveperinzrare.Claveperprotessonistc avedifLoco Lbn sulleC ave DevrSlcks D e v F n e Ì e s s u ll n f u o c a bP a l r n e j u n o r P a l i n e s t a n d a r d d a l a B c oPlaoer n f ù o € b Pal ne da cóntactPal ne da coniact Palinerlenpbil PalÌnerimbaEaniPa inelosforescenti fosfo Lrbre VideoPal ne DrablosteccheperDiabo Lnegnoe metalo F perD.bLo . f ur o . evil D y n e e mL a i b re V d e o D a b l o . A n e l i s l a n d a d e f o s l o r e s @ iFt io. ua r d sP r a l lc n e s iD sticks.Devifre. Devi can!as.Zippperlr]angatuocoGuanrinfuocabrlZainreborseper R chedeie cataogograt!lo ad A voa. Va casenuole7 02034NlonloporRiel P h o n e 0 7 6 5 2 7 9 8F2a1x 2 7 9 5 5 9 - e - mm a f o @ a l v oIl a w e b w w a v o l at

@

fa

aa


piste AcÌrradl AlessandroSerena aserena@iol.it

U l s o l adelCircochenonc'è

ìr

d

-.

\\ mio\è!Ò1omì ha permesso,ne\ corso \mplesòÌio de\\'epoca, i\ mÈssiiano d e g l il l t i m i t r e l r r , d i e n i r a r eì n c o n E d ! a r d o[ , 4 u r i ] l oe,b b i l ' o p p o r t u n i t à d t a t t oc o n a r t i r i d i c i r c od i t u h o i m o n - s c r i t t u r a ruen g r u p p od j a c r o b a tp e ru . d o e d i o g n i d i s c j p l i n a[ r.l ah o i n c o i i r a - l e s t i v a l d i c ! ia l l o r ac ! r a v ol a d i r e zo . i t o i p . i m ic u b a n " s o l o "n e l 1 9 9 5 ,q u a n . r t s t i c a ,I C r d nP r e m i od e l C i r c oE r è r . d o ,g r a z i e . g l.j u s p i c jd i u n e g S e n d a . i o g l i E s p i r è sl ,i t r o v a v a n o d i p a s s a g g ilor P o ' t o g dl o i n u n dd e l e r a r e i o ! r n è €e ! r o p e ee f u r o n oe n i u s i a s d t ii e s i b l r sp e . i l p u b bi c o i t a l . n o , t a n t o e n t u s i a s d ti f a r s i m a l € l l nu n e c c e s s do i f o g a u n o d loro compl un bd zo tanto in . to d. non poler essereriafferdto ddi compd g n i e c a d d €m a e . P o r t a t od i c o r s a , r' o s p € d a l el i,v € n n el m p o s t a! n ì n g e s s a t L r a l e g S e r ea u n m e s ed i i n i b i z i o n à el a v o r o . l l g i o r ndoo p os ì i o l s ee f a s c e e; s € f ae r a" r e g oa f f f ì e n t e ' i np i s t as, e p p L claudicante.Ins€gulioebbiloccaso d i s € g l l a l a r ea t l l l o i r ao f e i u n ' o t t i m . t r o u p ed i r a p e z i s i i , [ / ] o n i a l v oc,h e r m a r e r on e l c o m p l e s s oi t a i . n o p e r a c u n . n n D . a l l o r ar i m a s i n c o n i a Ì l : c o n a r t i s t i € do p e r a t o r i d esl e f t o r ec ! b a n i s o o t r a m i t et e l e f o n a t ee, r r ì a i l. n c o n t r i n t e r r €l o n t a n ec o n a l c u n lc oro Solo nell'estatedel 2004 riusclf n a l m € n t e .r e c a r mai C u b d C . ome. soitod corsa,perfarquadrareilcastd u n a p r o d u z i o n t€e e v i s i v ad l R a i 3 ,c r c o t v a s s i m oP. r € s i a l l o g g n i oe l u s s u o 5 . e d e c a d e n t eH o t e l N a c i o n a lì, r i f u g r . d e g l i a n n i d ' o rdoì A l c a p o n ed, o v . s p u ò m a n g i a r ea r a g o s t aa c o l a z i o n . p r a n z oe c e n a .D a q u e s t ap o s t a zo i È p r i v ie g a t a ,m a d i s t a n t e d a l l a r € a l à , c o m i n c i a i ac o n o s c e r pe l t rd a v i c i n oi l . i r

o *'-r,

I '

DarioDu'|ani

)

-J

,ìÍu; i;;t)

"'irr,tt," *w*ir'i"ìttuot'it

l4

NumeÍ...morzafiato


sonotornato in cui 8li scambi questenuovemotivazioni all'epoca co indigeno.In seguitoallarivoluzione splendore peralLa Havana loscorso settembre, Sovietica erano a pista culturali con l'Uníone le arti della sodel che € di Fidel, '90.Sono tre due settimane.Accompagnato dal un organismo unaprassi,sinoall'inizìodei no regolatedal Cìrcuba, creativa di Arcipelago a fondarela scuola restodell'equipe delMinist€ro d€llacultura,chene cura statìinfattii sovietici chiarenza, CarloCialdoCaun in (túarcello degliar- di.ìrcolaggiùead intraprendere ogniaspetto.Dallafolmazione pelli, Emanuele Pasqualini). culturali. [.la renso scambio diattivita Questa tisii,tramite IaScuoladelCirco,all'insema Nacional rimentonel mondodel lavoro,alla.ir- da quandol'Ulssè diventataRussiaIe vohanon piii alvecchio deglistessiarinternaed esternaal paese. portedel Circodi Moscanon si sono ospitatonell€abitazioni cuitazione di unacucal'insistente bus- tisti,magariincompagnia cli artistisono,in pratica,dei dipen- piùaperte,nonostante qualpiu nella racha, ma di cedo immerso Ora, in vincolata sare deiviandanticubani. dentistatalì,la cui canieraè l'assurdo embaGo realtàlocale.Conpranzie cenenon a ad unaseriedi curiosicriteridi scattìe che modobizzarro, ma di fagiolie riso della basedi aragosta da annil'economia punteggi, in qualchemodo sirnilia checolpisce in compaquellidegliinsegnanti da noi.Sisaledi più important€isoìadeiCarabi,hafini- biancoe nerc.E soprattutto per per Cliartisti si peranzianità to ferire anche il circo. gradoe distipendio e numerodi ore di attività.Soloin nini ìrovanodistantida ogni luo8o,non attrezsulla hannoi mezziper perfezionare ma padesi Sodedi un Siudizio qualitaadistica.llCircodiCubaha co- zeriae costumi.Fannofaticaa seguire a riaÉi,non ries€ono nosciutoil momento di massimo gli sviluppid€lle ferirsiadalcunmodellomodemo. Ciò nonostante sono or8oSliosi dellepropriepeculiata e riescono a metterein scenasPettacoli al a cuiho assistito comeJo8leries, Una teatroKarllì,'larx di ta Havana. versionecircensedellefesteme iìccìe dell'isola.Uno spettacolo chemescolale culturecosìcome con schiavidi€ofa l'isolastessa. confru lorein€atenati, colonìalisti ste,ma ancheball€rine egiocolieri a suondi musichelatinoamericane.soprattotto.on la Presenza di acrobatidi ottimo livelloil cui concuiavròla fortuentusiasmodspettoallapossibi- gniadigentevera, maggio, sinoalprossimo litàdi tavorare concreatìviitaliani nadilavorare mi ha convintoa mettereìn mare periodoin cuiTesorodovrebbedebutmo priDonizzetti di Berga il prossimoprogettodiArcipelaSo tarealTeatro (la compagnia di Venezia€oncui ma diuna tournèein tuttaltaliae, chisCenteve' fesoro,uno spettacolo sà,in buonaparted'Europa. collaboro): di ispi- ra,comeho detto,artistidesiderosi di teatroacrobatico caraibico rato a storie di mare (da Moby poter mostrarela ProPrìaarte senza dovutaa brutte da Peter nessunainSessatura Dicka RobinsonCrusoè, Pana ll Vecchio e il Mare).con caduteo, peggio,a ridìcoliembarghi.

eerÉ:--

z3-

i#rd Sempreintoumée d c i . c o , m a g i a , L d l e s e zo f i p i i r v l s i t a t ed e s i t o , . r . . o l c r i a , p o r t d s p e c i a l i z z d t i ,l a p a g i n ad e e n e w s e q u c l l a n r g i n e p r i v a t ed i a r t i s t id l o B n i d e l l et o u r n e ei n . ! i s e l t i m a n . l ! . n e r e , e t c . .e Í ì ì i S i i a i d i p a S l ' menrevengonorlPortatiI i spo i . ( d a v v e r om i g l i a i d ! )n e l l ' èt r r d r n e n l id l t ù l t i c l r c hìi t ài a n ie di buona parie dei principal . h f l o s t o r i c od e l s i t o

c o m p l e s sl n i t e ' n a z i o n a lLi à c a p i l d r i i àd e l l an o r r d r e t ed r c o n t d t t lc i c o n s e n t ed i l o r n i r ei n f o f m a z i o n is e m p r ep i ! P r e c i s ee plnÌua i, èl plnto chc I nostro s ì l o n o n è p i u s o o u n p u n t od r i t r o v op e r g l i a p p a s so r . t i , m a u n o s r r u m e n r o€ s s € n z r € . Per g l i s i e s s io p e r a t o r d € l s e t t o . e c h € a t t r a v e r sdor e s s ov e n g o n o à s a p e r ed e g l is p o s t a m e n tdi e i c o l l e g h i . l ru n c e r r os e r s oi l c i r c u s f a n sè A n s ao . R e u t e .d e l c i f c o € e c o s €r i p o . l a t ed . c i . c L s f a n sv e f g o n o . u t o m a l i c a mente cofsid€rdie ulficìali. Q u e s t oc i d à ! f a c e r t aa u t o r e ' v o l e z z an e l n o s l r os c t t o . e ,à n c h e s e è n e v i t ò b i l ec h e i n L r n m o n d o c o r l c o m p l e s s oa l c u f e n e w s n o n i r e s c a n oa d e s s e r e d 8 8 ì o r n a tief t e m P or e a l e .

Richi€itèl€nomenali L a s p e t t od i v e r t e f t ed e l C i r . u sfanssono c r chiestebizzarree m u l r i f o r m ci h e r i c e v i à m on e l l a n o r r < rp o s t ae l e t t r o n i c ad:a I a g e n z i ac h e c € r c dd r t i s t lp e r t r a ' s m j s s i o n ti e l e v i s i v e , . l p r i v a t o che !uole affìttaredegli € efdnlj Perun matrlmonio,da foiosr.to c h e v u o l €r e a l i z z a ruen s e r u l z i o all'a sta nrssoche vuol fa6 co n o s c e r en e l f o l f o P a e s e P . €r tùtli ii Clrc!sfansha un. r;sposta, c e r c a n d oc o s ì d i f o r n r e . n c h e u n d s e r i ed s e t u z i ed i v e i c o l a r e i n f o r m d z i o nu i i c h e ò i u t i n ol a c : u s ad € c i r c o P . € rn o i t u t l i ,d e d r c a r ee n e r ge p e r l a r c r e s c e r e signifi.a pr Íra di tutto crrcusfans diverri6isenzaprendercltroppo s u ls e r i oc, o n d i v i d e rLer n ap a s s i o


, t *

ú

) '

1,

fl,

1. A:


' i t r r l '

, ;aa ì4, .f/

-

j =,

..- , Fi r, T

.ú-iI-, ffidrnbrd2frI 1o.Fr$s LaTnr-ne CsA cor ad Andrea Covernatori andrea@Subernet ntetolsta

Perla lV edizioneci informale dandovitaallalconventìonRomana. Ilassociazione un Sran8ala,svolintemedio come obiettivo alla Ro- siamodati "Saltimbanchì per il fondo rìmPinguare giugno, ch€ è seruitoanch€ tosia circa 7 anni mana",nata non ricevecontri fa all'intemodella"Sco- cassa,dal momentochela convention no,noda privati.Quest'an la" occupatadi S.Loren- butinéda entiDubbliciné arrivati tempo delvenerdì,sono eventidi nostanteil cattivo zo, ofSanizza assisti algala hanno mentre 450 campeSgianti, ben giocoleria muovendosi sul terrenodell'antaSo- to circa25OOpersone;nientemalelNel comPlesso , l nismo.Siamoun SrupPo hannolavoratoallaconventionuna quarantinadi uno orgacondue livellidi Partecipazione: sPonta- persone, a parteciPazione le fasidiproin tutte coinvohe nizzativo. con Dersone nea,senza"fissadÌmodellaconvention;I'altro ra",checontauna de€i settazionee ;ealizzazione su mansionisPecifile cuiriu- fratìco,conpersoneimpegnate na dipersone, unosPetta_ Pergarantire nioni sono aPefte a cheduranteIa convention. piacevole mo con anticiPola affrontia le e chiunquevoSliaPrcPoF coloorigina di il carattere conservando sulla scaletta. discussione la clowl'a€robatica, la giocoleria, r€lrsi.ci piacepraticare anche ma contemPofanea. di cenun evento periodicamente poniamo questo desid€rio al 8io(oleria nedee nonè maifaci scelta dhrediscipline:la in iniziativeAttornoal aDrendocidd tfasformandolo tlo dell'attenzione, ed partecipano convention ad altre di noi nasceun'aggre_ le! l4olti ed allaprassidell'autogestione desiderìo internazionali con collegamenti hanno cotletticondecisioni Siocolieri gazione apertaed orizzontale, Pres€ Dadoe stefaniasonostatìallaconvenvam€ntee continuidcambidipersone,energia,entusaa- Qu€st'anno sonoattivisti tiondiBerlinoe tuttoilgrttppoèstatoa Ptui,menfe f\,lohidei Saltimbanchi smo e competenze. e l,lanarello,dd due annial CncuqSPace,ha diversi delld(apitale auto8estiti di sPazr impegnati allinrerno internazionalÌ "La Tore contattiin lnshilterra. Questerelazioni conil CSA nèl 2oooè natdla colldborazione

Pa0ulo

i

nelnordestdellóSPaSonondtoin Calizia, edastu_ evengo dalteatro S0no Argenlina praticavo molto sport,in gnai ragazzo da da Nel9Sappresi ematemadca. didifiska siudiare matemati particolarc hockey€ Per giocolefia. Aqrel lebasidella autodidatra Li, de Campostela. mitrasferiia SanriaSo ca poco, molto esisteva lempoinArgentina delle oc.uPazionÌ, libertario nell'ambiente prime for parlivano convenlion. b ma 8iA e comincialoa la Siocoleria ho conosciuto unSruppo dil5 pe6one"conli mammo con d;abolo, cimentarmi Palline, Palloncini, debuttai. diNiente", conil quale nuazione semPremenoìe lezÌon clave, Ííequentando unfio e Poicon dueragauefondammo è uno stru' Ma la matematica all'universital in Uruguay;eravamo andammo a vivere mentoutile,chFmr hd diutalomohonell'd giEvaperle cheallora l'unkacompagnia poì,piùavantinellavoro cor nalisideitricke dawerclanlolFupoa rradeelavolavamo d'da atfiancare dd circus Space, i cdndinid e dellamiaiscrizione lavoltadell'Europa, piu \Fl I997lorma-rempiri(d. tri di ndlurd anni di for doveindue aìtidodiTolouse. un tfloai.omedyjusslins n1oI\naldbd,anda. e colìomazione hovislotantis9ettacoli un hobbydivenròld midvid che era Quello espe_ una8raode tantiSiocolierÌ; sciulo (osa.he e pid(eva di piu.Cominciaia'd mr e ld perdare ilmeglio a8ìi programmazione cambiaspesso haun'ottimadirezioneche rienza.ìlLid; tanti sPettaco dÌptesenza s.enica, sìage diclown, alla spe_ lniie pesenza scenita, reneggiatura, danza, tealro, eqoilibrismo, studenú. Acrobatica, mer(eraraì (ddnoriSiocolieriÉrano alla li ir stradd molta inpofianza Danno principale eallaqualededichipiùtempo cialfà chetutceSlicome ( conpallinee tanlo dllenamento madiri- molte onvenlion, o quello, difarequesto pe6onale Nonli chiedono creazione artilicaeallatuaÍcerca mìa'le spa.e. dovè Ci(uc puoiripete_ rlave. Approddico<id manon davanfalpubblico, presenhzion€deltuolavoro cercare.OBnimeselaiuna navotuttiiSironial lecnÌche nuove le maschere' con ìl corpo, con Lavori molto.onlavote,con recosegiàmostlate! colleltivo e Allafinedelprimoannosifaunospetfacolo chetii fuoridaltuoanreuoo disciplina. Accedo- re,ipÍmit€mpiancolleltivo di unospettacolo loo,semprc all'ìnterno faiunnumero allatinedelrecondo puoiusare le dalleTan alle6pme inteoria silavora all'anno, noalla(uolacirca15persone lutta una se_ occupate da le sale tono espesso nonèSrande anche dopo, malastruttum lrutture diuna farparte lasruola mipiacerebbe eteminata Oraho27annÌ riedicorlilinoamezzanotte. MipiaceviaSgiareemipiaccionotutteleartrespreslarelòSiocoliera continuarea compagnia, è creazione; quia Roma èlamiaoltima prcsentalo leclave eil numero lli piadono molto sive. che è lato Totò, ll mio maeslro ancora lavoÉrci aduncalàevo8lio volhcheIoporto laprima quello di sciplina all'altra, .omeanthe il suostile, mipiace molto inftgentjna, rcnvenlion allemieprime inaontrai trancialn poche gio.oliere moltedipÌirin in sudAmerÌca, Hoincontrato Francoise Rochais. arrivandol tante, .. mastiamo r€altà noncenesono 18

: u o o L ' r e r r t r l' r r t


.t' d o d L e d . R k c h i l e d a @n v è . l a t L

ci pemettonodi invitareartistiinnovativi ed ìnteressanti nedicompiti€r€sponsabilità: LaToretiene perilcran Cala,ched d€ttadi moltioffreun ottimolivello apertala struttura e gestisce iservizimentle i Saltimbanchi si occupano dell'orSanizzaInquestíanniabbiamoconsolidato conunabuonadìvisio- zionedeglieventiseralie dell'accoglienza degli afisti invitati.Un bell'e sempiodellasinergia Saltim, banchi-Toreè ilcoinvolgimen, to del carcere di Rebibbia, poco distante. Comecollettivo abbia questa mo volutoaftfaversafe \ realtàsocíale, cosìvicina eppure cosìirraggiungibile, sfiìandoin coniritmi€ le danzedelParata la IVlalal\,,1u rgatra le viedelquaÈ tieree concludendo lì fa nostra manifestazione. All'internodel bracciol€mminile,usufruendo delteatríno, alcuniartistihanno realizzato uno spettacolo accolto conSrandeentusiasmo da tuttele detenute. Lacollabo€zione conIaTor re continuaad innescare ulterioriiníziativee neiprossimi mesiverrà apertaunapalestra che candidarci a Potremmo Sestíre.

"dÈq

;at1la miapassione: l'acrobdtica. tivequarrettrio@y.hoo.it f,è ragazzo avreidatoun occhio dledelucé99@yahoo.com 5597aa68lI ,er poterfareunarondalaflic,flic, ;iice quandocisonoriuscito per Alessdndro. Cristiano. Ardrede Crulio;ciconosciaîe è statocomeriuscirea lare 5 mo da oltrel0 anni,duranteiqualiabbiamoavuto : avePerla Primavolta. mododi fdretdntrssrme esperienze ineeme.Abbia{lprincipio miispiravo moltoa Ra' mofrequentato colsidi ginnali(ddrtislica permoho :ae DeCarlos, poi CapitanMaravi tempo,alcunidi noianchedd l5 dnni.Lagiocoleria è la giocoentrata nellanostra vitanel1999malave€ passione ! iè percomepresentava eria,inseSuito mi dedìcai all'unioè natane|2000,a Karlsh rue,durantela nostraprima 1edigiocoleria e danza, masenza convenrion europea. Nefcorsodi quesridnnici sia grèndirisultati, anchese questa mosempre allenati insieme, in palestra conl'acroba.onrmistionemi affascina ancora. ticaed...ovunquegiocolando. Lapartecipazione a la giocoleria è un'arteinfinitache moltedelleconventioneuropeeedhalidnedelnuo s ,ta aPrendo e chedeveapfifsi; vo millennio e l'entrare nell'organizzazione delìallle agliStomp, ailavoro chefanno e alla lVedizionedelìa ?ensa convention romanadigìocoleria cihariempitodistimoli, spingendociver, îdnipolazioni chemostrano. Nondisdegno so la creazione di un numeronostro,maavevamo bisognoditfovareun elemento checi :rnabuonatecnica,ma mi interessd di piir cdrdttenzzasse. che.i dessenuovilimoli.ÈnatacosiIid-ea deltavolo.Lasuacoslru/ione, Jn modooriginale dipresentarla. Credo che l'allenamento specifico ed ilmontaggio dellospettacolo hannorichiesto tre mesidiallena.€ pdesimediterranei la giocoleria sidpet mentointenso, 5'4 oreal giomo,almeno5 giomiasettimana. Ungrandesforzo, coronato gliartistiun po'unascusa permet- conun numerocheda quefa esiatepoÉiamofinalmente in giroaifestivalo diettamente tersiin mostra. Noilatiniabbiamoin strada.Apriamo conun riscaldamento comico,unapartedìinterazione conilpubblico unaeccellente tecnica,ma da buo- ed infinela p€rformance sultavolo,unacoreografia di acrobatìca e giocoleria al tmojazz ni egocentrici ci piacefarcinotaie, diCharles lvlingus; abbiamounabuonaesperienza nellavorare a ritmodimusicae sicurafarsidesiderare, giocarecon il per- ment€la€reazione deisaggidi ginnastica n€glianniprecedenti ci è tornatautile.Manella sonaggio. Dopo4 annÌa londra, recitazione e nellostudiodefpersonaggio siamosoloaSliinizilLavorare persradaè molto sonotornatoin Calizìa, doveanco- gratifcant€, sicuramente moltopiùemozionante rispetto all'esecuzione sulpalco;perstrara îon es'stono scuolediarti cir- dail.ontattoconilpubblicoè moltopiùfortee stimolante. Adogníaneraggio puoiawer, censi.Lì organizziamo a giugno tle negliocchidellagentela loropafecìpazione, e questoci caricaancoradi piu.Siamo unafestadel circoe un cabaret, e moltoapparíscenti neinondspettacoli. Abbiamo íntenzione di impegnar.i anch€nell'inse desideriamo aprireuno spaziodo Bnamento;da anni€onduciamo insiemead altriamíciun presso laboratorio diacrobatica i ve poterciallenare/inseSnare. centrisocialìLa Torree SfikeSpa,m€ntresingolarmente insegniamo in palerrepÍvate.

t9


r)iAú11 lldrliild;}fdi/A VENDITAper

nuovoShow Rooh

.

tJ

coffispondenzo ahlutlo Itolio

daoriicoli Xl Perl

covour,25 C.so 15057Tortono(Al) t e1t0131.814524 celr338.3591074

r l Info@nogrchousero''o'o www.îo9r(hous€ro'tono

auico2 i

"

Fesilval

::,r, t h cncyrrè?ae .sconti

,tu$i

"

h.r Mario onolÍi" Pierpaolo ba^r eP

estivall.it

wutw,f

aquilandia.it

.. ...o

a o' u | |\a n o/ t a l ei v5arl .c0 r

saltimbanc Milano.

P e f i f e f i aO v e s t .

8t"'"Y:":ii:'"d: J':*Îi; *st"'t*"'h" (_

fti9Dee " màrichea {eÍto' _ +3906 5!272251 Roma 42(piaza *onì_0015ì viasdeo(armiSnano, n:r0 rero lùnrere:r0dalmaÍaleb

E u r o p e a nJ u g S t i n sÀ 1 a g a ì n e R i v i s t aE u r o p e ad € l l a G i o c ol e r i a


I/\ Conventig[

Po,,no.r5/ asos

trtrusca

0

percreare Laconvention, concepita un appuntam€nto annualenelpostochehaospitatoperbentreannilaconvention italiana, ha 286iscrittietantiospiti.Organizzata da Andreaa RolandconilsupportodelcomunediPorano, tecípare a questaprimaedizìone lossua(clave), CarloLeonalCi va ampiospazioperworkshopdi giocolerìa e aftrearti:vito Sportelli(barmangiocoliere), GElo (filoteso),AbraxasTearo (trampoli), giornata "diveEamente AnnaLisaKrappmann ciccioclown( abile'),violaBruni (trapezío), (Sàn (narazione), e QiCong).CianniRosa(percussioni afrocubane)éMarcusAcuan dreaBrughi€ra Rossella Piccinelli OaiChiChuan tmo do Brasil)offtivano ilritmogiustoe aprivano unabellaparataperle'/iedelpaese. ll grande pìteauospitava gliopenstagee diversiconcerti, mentreI'affollato crancalàsièsvoltosulpàlcoel presentazionefemminile no,conlastrepitosa diBarbara ftlarcus. Due'tidee"ospitavano ìa medi alternariva, mentreIa proiezione deldocumentario'Da capitinia candhhunastradaperla n partitoda Porano len7a"Iiproponeva leawenturedell'autobus lo scorso anhQallavoltadell'tndió, Kurdifan,lran,Bellucistan spettacoli di gio€olea e musicain Turchia, e conclusasicon un rcnegade chesiè protrattofino all'albadellunedi€ond perildiv€dimento ceestemporan€e diprincipianti, sirespirava unacaricaesplosiva, ditutti. Questaconventionsi inseriscenel quadropiit ompio delle attività owiote dollo RAPS(ReteAutotganizzotaPrccaridello Speltocolo).nello quole confluisconolovototorillex,temp.net,migronti,ottisti,studentidemotivotischiovidel solotio, lovorotoripotî time Íelici ed incozzatisenzosicurezza, disoccupotivolutamenteo no, Rolond,Luciono,Diego,Lune,Rito, Motio, Angeloe tanti ahí sogoefti cheorcvitano intono al cento sociole divolle Fouldi viteùo. Un esercitodi sognototi,.he per sceltoe/o pet fotza,vivein uno condízione generclizzatadi ptecorietà e lavorc insiemepet rcolizzotei prcpi sogni.Íonendo in questionni uno spozioliberatoa quellefigurc attistíchee proiessionalifuoti dogli gondofu camnercioli.orc, dopo I3 anní di occupozionedell'exgosonetrc diviteùo, siomoiusciti o farciassegnorcuna sîuttuto dovefinolmentenon satemopiù "obusivii Li potremoavviarecon detetminozioneprogettidifomozione oftisticoe professionolepet gli onici dello spettacolochevivononella prcco eto, conporùcoloreottenzioneo citcuitiindipendenti e multietnici,arte circensee di stroda.musicoe teotrc; neiprcgeltionche 10creozionedi biosteío,solo prcve e possibilitadi soggiornopet artisti.ctozie pet questospozíocheci fo sentirepiu vicini a voi e ci ricordoi nlorie le stupendepe6one chehonno ovuto il cotaggío di sostenercinell'otgonizzazionede o convention.Vi ospettiono tutÍi o o prossino conventionEtus.o de a Ciocoleriodi Porononel2006!

a i l , s 0 gn a t o r i . r i v o l u z ni o

,rcuradi slefano Locati s r e r a n o o c a r t r s q m a rc o m lvlvwjreakclown.it r"bdMrrco Borghetti

"r.i"r,,!

f;

rr.Alìòú"

t-L/",LAfrbe;,

^ ^.\r.tangerinet.it

5itrovaer irsrutelegrripp da n vilire€ 5ulLa I neiìdi 5e8rieOgn

d n n o5 L p r o p o q f eu a( o 5 dd i n f o l a t l v o .A f ( h €s es p e r o g l s ! € t l a . o u n g r u p p oc h e i r v l t i ì td r p € r d o npoi ùd a l ad 5 p o n i b l 1 àd e L l h r l i s t a .drac la r . r i e f a L ar a 5 s e Bèr ò s oo I d p . e ! e I n r p f o d r s ò l t i n r b r nd( h r er r o l i i ì t t o r r o il a G 5 c n a5 i o r g r nz ò n o ! e n e|,a l . h a p ù t , i r z ù t v ep oi t d r e ,n p i r i e c i pa i rl l em a n l f u s todiz { c o rl r d m . p o j re r L d v e 0 ) m r d i t t à a l d f z ar q ú d !t ù t l jh a n n om c $ or ú f a mI a F o É c! u ú t o h df a t t on a s . e r el r f B n . d Lr c B aa r cú n r o n d om i g l i o r e d i p r o f r J g l A r . h e a l t r d v € r sdo : , . i p l oe r du ng r u p p od i p i o ne r l . ò s l a i òu r r ! . n . p r o p r i a ' t d u . a s p e t b . o h rs o p r dc Í ù o ni d Lp a l . o R r s . t n ò . l c S a l i r b ù n c o ' ' i . h . l t o n i . r v. oc v a n o . r . ò ur en r o n . i l ò E i r g n a , a p r n t oc h ei Q u e n b n n v! e n l t i d ah p p y. a n t a n ì _ ì . n l o d r l r o l oc s p e l l d .oo( Ì r n p u b b l . oo r ì a i È d ! e n l d l oe r l g e n l c d o e b al a n d od a f a l ol a r o n u n i o n e : n . ! r e s l a t od n c h cI n . a m p e E g i o c l o p r r t t lrl r in u m cof5 00 r e n op r f a gi 5 p e l l a l o(fo nd o k i s o 5 p e l t . , , ù n t d n c om)a, i l p ' b b l . on o ne r a m c i l cd p r o p o | rl0p e l l i r ( o l o ' ì e P e r( u d n l or 8 u . r ù rl i d r e z r o n. er Ple CimiterolìIaggior€18 : n i ! r p r e p a f aat o{ l u e f og e ' ì e f r { l g a t à a o ! i ( . î r p e r \ ' r r s . r ' ì l e d € l . iIil . r l o r h i e r . è e r M n e i r t o g e M i l a n o , , . . 1 d c o lC o nI p à s s a rdec g l d n n l ì àe 1 o r l an r f t r \ r L ldà r ì o n d l p o p o I t . N e b e n ee n e ll l l . l l e0. u i n dr Éssegnadelsallinbanco@gÌail.com 0 l l r e d . L òo € gi

21


t Qu s\,'tl

c a l e n o ,m e d i c oe g l a d i a i o r es,i occupavdgià degliartistidellapi sta greco romana- ma l'idea di m o d e r n ad e l l e a r t i u n am e d i c i n a d e l c i r c oh a a p p e n ar e n t a a n n i . N a t a i n F r a n c i ae d e l d b o r a t a. partire dalla facoltàdi medicina di Nancye dal CNAC,l'assenzadi disposìzionispecifiche restaancorald nolma.In efietti,sebbene molto sia stato fatlo in questi t r e n t da n n i p e r s e n s i b i l i z z a lree coscienzedei dottori e degli artisti d questoterritorioparticoldre

,,#i!itl:iíFi;f::*'"-" e{

o

xtsl

- OIOCOLERIA - MONOCICLI - CLOWNTRIA - PALLONCITI I - G N O M IE F O L L O T T I - MACIA - B O L L ED I S A P O N E . , . E T A N T OA L T R O ! , , . PìACENZA, v i a t t a s o ì i nni ' 2 tel.33al2a379oz 318/t373779

Pedodicotrimerirale,dedicatoagli anist di shada,ediùodaT€rlo studiq prirdp.le oEanizatore diM€rcantia.a dcchepaginecon inteNile, puntizivira, inlormazioni di quellafanl?ricn e appuntamenti or;inioni, in piaza di adistichedannovitaaSlispmacoli s;lassia t rao Studo, \iia dellacidentù, 3 - s6o24 Pontea ESola(PD it tel/fax 0571445078teatrodsltada@leEostudìo

Questootti colo,pubblícoto nel2aol nellorivistoAtts de lo Piste",denunciovo lo ícerco s'lnltaio per Ie ottì de o pisto, a oro od un suoautore,to npono came contributool dibaftito che rrovaspozioin questolibro

av' devonoan€ora essere cheè il circo.un cerionumerodi iniziative reSoconSrua,la concernono: unalegislazione viate.te seiurgenze i dell€controindicazioni, dellecure.la definizione lam€ntazion€ e infineuna programmid'dllenamenro, i mezzifinanziari specifici la salutedegliadisti.Innanzitutto, raccoliadei daticheinteressino agliartistìdelcirco Lamedicinadestindta unalegislazione congrua. dovran legaliin mdteriasanitafÌa, dovràintegraGi alledisposizioni e i contestipartico ordinaria no essere delinitila regolamentazione pista. delleartidella rdanoI'apprendimento e lapiatica lariche rigua ben noie agliarlistieai lorodottoriillusrano,fra Duecircostanze Inprimoluogoimedicicheesamina tantia|tli, i problemi sollevaii. nes_ afista nellasuascuolanon possonoredlizzare no un gíovane rivolgersi ad un altroteraprescrizione e l'allievodeve du nq ue suna allapratÌcadel cico. peuta,magarinon partÌcolarrnente sensibile contarei ritardieicon lenie, lespese alte,senza Leprocedurcsono sigliinddafti;insecondoluogol'artistain tournè,viitimadi un inciil suo la suasalute, mettea repentaglio denteo di unamalattia, dellasuaimpresa. Spesso statussociale e l'economia spettdcolo,lo a seguirei consiglidi medicimaleinformatisullasua condannato a terapieinceri professio nali,deverivolgersi storia,suisuoiobbligh difornireaglìartistiin te, costose e spessoinadate.fimpossibilità nellacurddi attivitàmotorie tournèla listadei medicispecializzati (dovutaa divietisull. pubblícirà e l'assenza di dellaprofessione) glispostamenti, accessibili durdnte dossier m€dicipersonalizzati sonoalcunidei numerosiargomentispinosi.Unabuonacasisticd delle potrebbetuttaviacostituirela baseper la rcgolamentazione peri medìcacollaudata all'assistenza curepergliartisti,ispirandosi finoallaprati allariabil;tazione marinaiinmare.Dallaprevenzione datenere,l'orienta mentodellescelte caadistica, il comportamento Nonsipuò in effetti,essere razionalizzati. terap€utiche dovrebbefo, ciòchesivuolefolmarelLadefinizionedelleconroindidistruggere o allapraticadelleartidellapista,a secazioniall'apprendimento dell'eiào deì dell'obiettivo dellaformazione, .ondadellediscipline, precedenti rgici,dovrannoessere chiaramenteformumedico-chiru

ltalia,luoSo laMailng ListIuggling continuiamo a pubblicizzare atutti,che aperto, disponibile eaccessibile viduale diconfronto deiSiocolie hamesso inpiedi adisposizione Matteo Balocco peitr.river3i juggling-subscribe@yahoogroups.com p.r portar.juSgling@yahoogrouPs.com Mod.r.tor.rnatteo.balocco@gmail.com

Karl-Hèinr Ziethen

4n

E d i t od i K o o k a b u r ac o n ì e d yC l u b 6a paginob/n illisÌr.ie

ao


Medicinedu Cirgue I

V e n st ie c odl io p G o aleno trena t an neis eui r g e n z e

. cLrrd de Dr.Philipp€Coudarde DenysBarault Edizioni llEntretemps rsBN29ì2877l9 I €18.0o latie applicati. Dopoil Ì988, sdppiamo chetuttii soggetti chehannopre .edentidi traumiall'apparato loco motoriohannodellere€idive seven gonosoftoposti all'allena mentotipico delleartícìrcensiSi rimettonoallora in discussione i suoíannidi apprendi mento,la suacdrierae quelladei persistere? suoipartner-. dovrebbe Se non sivuoledistruggere, in un'artein cui ld sceltadel rischioè un'estetíca, ciòchesi pretendediformareo met' questa"persona terearischio, abileal lavorc", è urgenteintegrare iprogrammi di allenamentoprofessiona li e preprofessionali,le (riancesil) ricerche sulcontrollodeicarichidi lavoroal cico.Certamente la ricerca medica,laformazione e l'informazionedeimediciedegliartistisulla medicina delleartiprosegue (Università, SocietàFrancese dellaMedicinadel Circo,. l\,4ed'art In temational...) Ma I'urgenza, ìn qu€stoambito,è l'acquisizione dei mezzifinanziari specifici chefa.cianouscirei promotoridi questeriprecarietà cerchedalla nellaqualesitrovanoUn'ultima urgenza de ve esseresegnalata: quelladellaraccoltadatí.Un alto numerodi medicie artistirealizzaosseruazioní suíncídenti o problemipàrtico ai. Solola riunionedi questeoss€rvazioni e lo studiosistematico pemetteradiadattarela pra dd partedi profession isticompetenti ticèmedicaallenecessità degliartisti.Sarebbe utile,per esempio, saperese il programma medicomessoa puntoalCNACpossagenerareosservazionì, o ísultati,unavolta"espodato" al Cirquedu Soeil.Sipotrebbero mettereda partele divisionieraccogliere dati 5cientifici utilia tultigliartisti? Lapoliticacondottain favoredellearti dellapistaha permesso il lorosviluppoesteticoed economicoconsuccesso. Sequestapo Itica órtisticaha saputointeramente esprimersi e suscitarel'approvarione delpubblico e delleistituzioni, leideve,peri dirittiall. salutedegliartistí, sviluppareora unapoliticasocialee sanitaria consona. per Ia Questoproveràneifatti cheun'impresaartistica, prioritàassolutae iìpostocentralechericonosce all'essere umano,nonpotràessereconfusaconun'impresa reSolata da prcfitto,

11'

I

ùr. 'ÈÉ

malabares la Iucedellagiocoleria palline, Clave, torcee devilstick luminosi in3 colori conI proSrammi diversi Al|]i attreni digio(oleria devihlick ezdiniporta atlrezzi artkoli per l?ni|l|aton€ cappelli, oavdtle e scdrye daclown, rìaschere dicuoio e pium€, pdrrucche, tru(hie cosmelki viabricci25- 00152roma +39 3408r r5055 fax+39 06 99105J6 damasitalia@damasimport.com lvìrvwdamasimport.com

viaGmpod Marte,rol.PerugiaroTs 5056704 !!W. diverljlandia i> inlo@dvenllandia.it

olocolERtA- ctRc0- MAGTA . ANIMAZIONE îRUCCHI

4+!'è

23


La Più vasta gamma in EuroPadil Libri, video, Attrezzi per Giocólieri, Articoli Circensi, Yo-yo, Frisbee, Aquiloni, Magia e"' ...molto altro ! DIABOLI: - Henry'sCircusPro - Henryt Set luminoso "VEGA'' - Mr BabacheFinesse nuove Disponìbilili Pallinein Siìicone

-

o

t-9e n=.-J\ O

e

PiattìCinesi métallìzzati

ìru -

Acquilorìi-acrobatqi R-Sky(nuovi campìonidel mondo)

Nuovo economico 14onociclo Trial/Cross

ACILE www.agileitalia.it email:info@agileitalia.it NuovissimiVideo, DVD e Libri

I migliori Boometang e

(VE) Via dellaPìla,40-30175l4arghera

- ltalia (+39) 041 925281 (+39) 041 923705-^FAX: Tel.:

o prèssoi nostri rivenditori: all'I Vénditaper corrispondenza, pi /icinoallavostracittà chiedetel'indirizzo

o

ora in 8 colori!

Bombettee Cilindri per Professionali Manipolazione SandAnimals

3 3 r"o1;iq:rry:r'fri{3 Attrezzida circo professionali

(Tèssuto Aerqg/Trapezi9f€.)

Jìfq*àP[ft*ttt*t*t,

i Attrezziper

TE IL NOSTROWEB-SHOP CON OLTRE 2OOOARTICOLI E NUMEROSEOFFERTE CON OLTREIL 5oo/o DI SCONTO

e Giganti


,ifí

N

a.

FLIRE enTerpnses

n+EÈ>\r!-A UE circusproducts

giocoleria Fabbricante e distributoredi unavastaseriedi equipaggiamento Sendfor our retail or wholesalecaîalogueand price list England.HX78TE BeardErtèrprises Ltd OldTownN4il,OldTown,HebdenBridge,WestYorkshire, Faxi 845191 email: beard@blinte.net.com wwwbeard.co.uk Tèfephone:0044{0) 1422843672 0044lol'1422


:a

2,7

=a

<ì kq

,z =ì;

$x-att v STI]()TA DITTÀîRO DIBOTOCM

via Iropardi 4. 40I 22 Bologm e-mail: info@scuoladiteatrodibologra.it

<-)J u)<

^, ,i6r

rNFooSlZrZgSl


{

l;


úf ncheouest'annooperadatuttaltalia,inraPPretoriprovenienti si sono sentanzadiva e associazioni, a Fossatodi Vico dati aDDuntamento pertrascorereinsiemecinquelunghe, int€nEesiomatededicateal confonto chesonoale metodologie su tecnia'he la basedel loroimpeSnoProfessionate. La lV edizionedel Meetin&coordinata dallîss.Ciocolietie Dintornie ospatata anchequ€sfannopressole strutture m€ssea disoosizionedal Comunedi Fossatodivico, offrivaquest'announ progfammadi tutto rilievoai circa50 agliinpartecipanti. Nelleoredestinat€ térventideirelatoÍsi sonoalternatiCinzia Alberici(Piccolascuoladi circo per bambilllilano."PiccoleAcrobazie" - cenni di ni dellaScuolaElementare strsiAlbedni e Didattica); Metodologia (Bodystudio- Re88ioEmilia,PsicomoRitualed'entratricitae circo-motficità, Giochi e accoglienza, ta, presentazioni (CircoSigridF€dersPiel senso-motori); II ruolo mix,VandojssBz - PedaSogia: esercidell'insesnante - Actobalance: e loro propeieutici, figr.rre classiche zi vaÍazion); Claudio Madia (Piccola Scuoladi Circo- llilano, il TeatroRomessain sce_ scenica, tondo,Dfesenza o di uno di un numero costruzione na, (Animalosephlltarmsol€r spettacolo); tiva- MeranoBZ,tecnichedi ins€gnamentoed effettibeneficidel monociclo per i bambini);ciusePP€Porcu(Fumó chen'duma-SavislianocN, differenz€ metodologichetra progettia brevet€r' annuali); mine e programmazioni Pucci(lstitutoUniversitario Gioacchino scienzeMotorie- Roma,metodologia in etàevolul'acrobatica delladidattica; tiva).Un esfattodegliinterventid€irelatoridelleultimeedizionidel meeting di vera raccoltonellolamPatoProgetti Cico 5 chev€ra inviatoa tutte le reaha in questolavoeimpeSnat€ int€ressate ro. come negli anni Precedentidue mattinesono statededicateal lavoro conelialunnidellascuolalrediaPietro di va;nucci dell'lstitutocomprensivo

sigitlo,dovePaficeJorey.SePPMarmFuma soler,membridelleassociazioni hanno condotto € ll Balzo cheN'duma presentando aglioperad€i laboratod, tori metodolo8iee spunti di lavoro. per un Ísfetto lnoltfeè lato Dossibil€ seguire unadÌmodi operatori numero di lavorodi SusiAlbeÍniconi strózione scuolamatehadi Fossa_ bambinidelta to. Sullasciadelt'entusiasmo Puntualmente dimostratodai ragazzidelle scuolecoinvoltjin questedimostrazioni nelcor finalmente di lavoro,pa4iranno di Progetti sodi quesfa nnoscolastico di SiSilìo. circonelcomprensorio la dduzioAncoraunavolta,nonostante e I'inne delleore di Droprammazigne sédnentodi un; fa;cialiberil in prima e secondaseratadedicataa workshoP propostidaSlioperatori est€mporanei stessi(citiamotra i tanti 8li interventi e AndreaVanni dei giocoli€riFrancesco É co e e dei ricercatoriA.Carluccio, gli lavoro e didflessiospunti di c.Toni), notevo_ neoferti dalmeetingsonostata segnoquestodell'e' li ed abbondanti, stremavivacitàdel settore.Al punto le caratteriliche che,DurconseNando unaPanoÉmaca diun meetjngcheoffró la Prcssima quantopiùampiapossibile, edizionepresent€launa ProgrammazionechéconcedasPazietempimeno seÍati per la fruizionedei contenuti Lalv edizionedel meetingIaDroDosti. e I'interosettore scìai tantioarteciDanti con una lunsaseriedi riflessionisul percorso da sèuire pert'awjodi sPecifich€opportunftaformative.Partaremo mesiconun P n€lcolsod€i Drossimi diformazione mo programma Per8li operatori che comprendada quì al prossimo Meeting2 o 3 ìnconfiatema, tenutida un formatoreDervolta,della duratadialm€no un w€ek-endlun8o. Teneted'occhiola sezioneProgettidi Circosu ,ugglingma8azine.h Perdatee programmi. Tempipiù lunghiemaggiosafannonecessanInvece fe amPegno perundconoscimento deF istituzionale Emprofessionalita degli OPeratoa. la


fi'fftrH l'|f, lg$l|f tl9Bihli,tRI

ideeedelcmùli pralicipcr progetlidi cirto

blematicoin questosensoè Ia motivazione, dai tagli ingentiapsoloin pafte giustificata portatial Fu5,con la qualela commissione consuhivaper le Attivitacircensie dello Spetta€olovlaggiante,chepureavevariconosciuto del meela valenzaculturalee plomozionale retingnell'anno2004,ha paradossalmente spinto la richiestadi contributopresentata îlla luc€delleridotterisorsefiduest'anno: al settorenonsi Ítieneche ranziaÍedestinate l'iniziativarivela un effettivocaEtterepromozionaleper l'immaginedelle afti circensi" (sic!).Allo scopodichiedercconmaSSiorpeso il dconoscimento dellevae determinazione in ambito di questiproSetti lenzepedagogiche e a livellonazionaìe scolastico/istituzionale continuail censim€ntodeglioperatori,il cui nellasezio_ elencoe Biada tempodisponibile ne OPÉRAloRl,di llla'vwju8glingma8azin€.iL tuttigli opentoriattividi inviarea Preghiamo i loro nomiSiocolieriedintorni@hotmail.com nativi,dati anagraficie CV alleSandoanche indicazionisúl numerodi progettitenúti nel 2005,lezonedoveaveteoperatoe sulnumecoinvolti ro di bambini/rasazzi comDlessivi icontattinel nei progetti. Éer-m€lntenere colsodell'annoe fino ai Drossimiincontriridi cirmanedisponibile la mailinglistProgettì co sú YahoottaliaCruppi,cr€ataall'indomani d€l lllMeeting,cheesortiamotuttigliopentod ad usare.


(]ITT,T DEL SOLE

materiale per giocoleria, diabolo, palline,clave, devil stick.etc. aquiloniAlivola, Prism,HQ, Revolution.Flexifoil

w*vv.sioca,enet I

LO SPAZIOPER GIOCOLARE L S O L':r ! r . r E / ; N: i: r . S ' - F F t : r ' . ' F Rl f:

r

=

a a

el:riJtat

CarAmpa

do Alb.r!u.lur.i niórrd trhnrm.trtr C.$ d. c.npo - trorr lladrid.5tqi.

lz,r/

V a A u r e l i a4 6 a 0 0 1 6 5R o n r n Ic 06 663944s1 dinaryoiahotmail..m

30

I ndsce a ARfErl0SA Dopoun duro kalo nelmagpo2001(om€ aLCentro lavorodi rlstrLrttUrazion€, di Pronìozione Socdle, Aurodì Catania, è lala As5ociazione Socidle id.aleperla r€alizzazi0ne srum€nto ait[ataunasalateatrale in ambitoarÌisicoe polifunzional€, net€sraiaperun drvdriprog€lti conlo sc0podia..r€sc€re terilo.io.henonotfregrandispazi .ullurala, in osnunodl noiil bagaglio formalivo p€resprim€re la propriadn€.Adun Adistanrd di laralaè ormaiun olei(o.idall'università annod attività pervariregli, cltroviamo ad un punlodirlferimento dueaini e m€zzo plntodisvoliapokhèquasltutii .0reografie driisticheoltrea far€ s0ci,le8atial mondounverstdrio, usodellasalaperlapropria e quindi ofrono.orsre sonoin d itlLrrad'arrivo redzlofea'1istica, indecisi e inslc!isLrlpropnofutufo danza, canloec(.Da ldge diteatro, Tuitavia akunidlnoi,perdi!€rsi a giuSno Riccardo Strano € sennaio (Lybra) gravrteranno incoraatlomo Ale5sia sorbello ha'rnolenulo motivL, alld cilià delt€ssuto, dandocosìLd dìgioc0leria € tealro unldboratorio p€.p'ifcipianli all'ass0.iazione di esrsl€r€. chesisonoawicinall possibililà conteno di rkambio alflnedi ln queqto alldp'atì.adelìaglocoleia, ionedl chevedela € dimodillcau ddreun'impolazion€ 8€n€rarionale cl gi0coleria specifi.i, afid(ù6i súvar !€rsanti. aLcunobietlivi deglallievi, propo'ridìno dicog|eraldeenlove€ Dop0gliotlimirisullati quelrsisonodil€tlatiin ìrnpi..0lo alcùnprogetti; i primidi mdntenere orgairzzato un varielà chehacondusollaboraloro. otob.eabbiamo edora €stiva, la salasi festivasulladeargentina Di riìonodallapausa delld(iliàe è dp€rlaa tÚtiiigiocollerì Riaprc anche il giov€dì, m€diometrdSsio. drntornichepúntualment€ perallenarsi quer'anno dl IoPENSPACE € nons0lo,s'in(onlraro glocoleiall m€KoledÌserd erd A brevetemporaràcredlaundsdla li5s0per perLdpfdlicddel div€ntato un appunlamento appositamente giocolieri d€lterrilorlo.he, lrapezio e delt€ssuio der€ollCentro dlv€rsl approfiftando drquefopunto Auroè !n luogod'd8grc8azione giovanil€ dd l4 anniche d'lfcoìrlro, arrlvavdno d Praloda €sisl€nl€ Frenzee dallaVdLdîrno.Abbiòmo sofieie la promozrofe dtde,.oma qùellaclrcen!e, dociso di manien€r€ Iinizidiivd in Ln luogo (lasitila)che alla oflrerdounarispona.oncr€la complesso e difilcile (f€r€ntedispancon n€.essita drgrafdispinteculturaLl, domandd delerminal€ cardlteft ti.he,dove inollresjpreld perpefio.man.€ potergio(oldre nei seizaconS€lars d'oSnigen€re €dè lletodiorpitar€ parchi. ta scoraprnavÈraabbiamo rheraggiunB0n0 la ruttiSlidftisti il primoin(onlrodi organizzalo Sicilia. giocollerl pGtos€, porlando in praEa Ri<€ardoStrano qúestd adea (hinonla praticavd e ilfasrinoe le n€rgno.ava centloduro@vkgilio.it poi€nralitàQuenoProgelto è ddARIftlO5A,.on rl realizrato dellîsse!sorato allaCulturi sost,"gno ciovanili d€lcomunedi e Politi.he Praloe la .0llab0razion€ diofiicina ciolani. Edoardo NafdÌn 349 1949469 ù.loird. rcrd ritl!ra:o.!r I ri


bagni,ampiopafcheggio in localital,bntebello,2 km da Perugiacentro, MichelePaoletti 547 5867654michipao@liberojt Spazioautofinanziato e ingresso libero,unico obbìigoscarpeda ginnastica. lunedie mercoledidalle2l alle23 allepalestreregionali in ViaBovio19. Ls<.338 4476314Lucaserri@msn.com Cdsti.r. 328 6975651 vediotticob palestraper giokolieriapertaa tutti e dove andiamoquasitutti i Siorni 549 2509424 matadorT@tin.it

vediadicolo "Palestra" dove allenaÉilibe6mentetutti i mercolediseradalle20.00alle 25.00cùca. 347 9546165 Mir.o mpolci@csr.!nibo.it

cucujanji jugglingclub,palenrain via AscoliPiceno.lvlaterassini, hula hop,clavetteda ginnastica Ogn, artistìca, baloni perSinnastica. mer€oledl seraaccesso grctuitoalle2ì,30 al CPAFi Nonci sonoSiornilabiliti, bala chiamarci dopo cena. sud,via di villa lragma27a. faústo 348 3044287 G.i.339 8036147 jugglìngfi@yahoo.il laonaftlo 349 2509424 (Ben€vento) Pressol' associazione palestra iArteconFigurAzioni" apertaa tutti.Allenamento ìl venefdie laboratoddelle dìscipline circensidufant€ wlvwarteconf iguÉzioni.it fìippo@arteconf igurazioni.it

Palelradei giocolierinel cuoredi una "sto ca"fucinadi iniziative. Tuttii lun€dì dalle21,30Cascina Autogestita Torchiera P.leCimiterolvlaggior€ l8 torchiera@enc.oE

mercoledialle ore 2l.oo a piazzaVanvitelli lato caffetteriaVanvítelli...se il tempoIo permettesi v6 à san Martino,akrimentisottola 6alleÍaVanvitelli Palestra è attrezzatadi tutto punto, strisciaper acrobatica, traúpolinoelastico... Apertoil Mart€dìdalle2l:30 in poj e il Venerdìdalle21.4sjn poi. Sid x 3@hoimai.com d-quarl@yahoo.it Localenel centro stofico attrezzatodi materrassoni e materassini dgidiper acrobatica, spallierg trapeziolongiadi sicurezza, anellida ginnaficae tantialtd attrezzi. tutte le domeniche pomeriggio dalle16.00in poi. Qrinzio 333 3449532 quinzioq@hotrnail.com Emili.no 329 1586384 pucciosclan@hotmail.com

È ripresa l'attivítàancheallapalestra giocoliefidi lore Boldone (BerSamo) il mercoledì sera dalle2l alle23. 339 5695570 lbdronchelli@f scaLÌnet.it

Tutti i mercoledì ci sitrovain un oraao€ompreso tla le 12:00e le 15:00al Politecnico, sottola stètuaordbilechec'è nel par€odi PiazzaLeonardo. In casodi maltempoci sitrcva comunquesottoil portico delleaule5 e poi si decide

In viaTalete Pirrièapertoaigiocolie, dalle l0 alle 15 del lunedì,martedì, giovedìe v€nerdì,uno spazio per gli allenamenti all'intemo di una bellapal€stradi basket. 340 3761127 vitaminacico@l bero.it w\ /w.vitaminacirco,com

futti i lunedì dalle20.00alle24.00allo spazioThePullman,in via StafiettePartigiane 3llf , pressola sededi te Matrioska ArtisticAssociation(tessera Mer€ol€dì € annual€25€). venerdìdalle18,30alle2l palestradscaldata,soffitto alto, lút€nio 349 t026844

PalelraSntuìtae aPertaa tutti (nientetessefe €€€.).ok anchepertrampoli &monociclo, Mart€di€ mercoledi, dalle2t alle23, via CiovanniBosco2ll25 clusépp€539 454ta57 M€rlado. 359 1454889 w.|la 33a 5057035 Teo 328 4270064 giocolarte@yahoo.it

palesaaenorm€ comeun campoda basket, soffitto okre i 6 metri, ben pulitissima, illuminata, accesso a spogliatoi e bagni.Viadel S€stol\riSlio78 (tfaveBadella via Cassia), zonaRomaNord. Lunédie venerdìsera. SteÍerí. 529 I103832 s.3hi 333 6o57o3t La cripta ex ch'€sa póvimentodi una sconsacrata, palestl4;llúminazione ottima, soffitrjahipiù di 6 m€tfitfa altaí e capitelli,preseelettri€he Venerdi e domenica dalle20 alle23.vialúaurizio Quadrio,2l - Roma(zonalúontevede vecchio). RIK riccardo.balili@Smail.corn Laboratoo di giocol€ria in Ma Portacatena 42 mercoledì e domenicadalle 20 alle 23,30 www.laboratoÍodiana.org bmindT9@hotrnail.com Oorino) Ritrovoper Siocolieri nej locali dell'exscuolaAnnaFranl!in stradaVolvera33, lun€disera dalle22 in poi. En i.o 328 7828325 jacumuf lu@holmail.com sab6todalle 15 alle 18 duevolteal mese (conùollare eventali camHamenti di dateed ora sultopi€di 8.org)c/o palestfa del "CicoloANSPIAURORA", via S€arpan'2. (dietrola chiesaVotiva)

3l


'uwgi

EqulFtgi.m.nd piló.deliGi ri confinl della docoleri. . Henvs, Beard,Nesbitt, . Unicicli,equilibrismo Babache . "Fuoco"e "taser" . Yo-YoDrofessionali . 'Contacf

lappy 5v99ltn9 o TvTTi!!! el./faxosr.6s6e644

A

**t2obpot ta3ìoal*ì* InSrosso edzt+a/tb

CnEnrrV

rnt[tre roaocìrli, qbafe, fih a:0,

dteyìhbrio, rot*"to.tí, rilU ai,U1ru, fue ' *ienpotì, a4wlifaoco, e*o.

Vendìt* attr*o pv cor r hpo ìt d4ita,tftaILL

39100 Bofzono- Vio dello Roggic.24 - t.l. o4.71976529 - fox U7l 979272 - crzoiiwbz€viîgilio.it


GEI O C O U E REI D l I { r OR l lI ASSOCIAZTON

(Roma) (Roma) > 5ed€ 25> 00055Civitavecchia openiiva VialedellaVittoria, I > 00053Civitavecchia viadelLazzaretto, > giocolieriedintor0i@hotmail com> P IVA0 6 8 9 4 4 1 I 0 0 5 > cell.3476597732. tef/fax0766673952 delvetsanento'allaÍosha sedeoPeEiiva Dacompilarced inviareviafaxo per posta,insiemead unó@Piadellaricevuta

pEa visionedelo st.tuto (consuft€bite cio(olieÍ e anchesu wjleglingmasazine.it) e deSliintentia$ociativi,chiedodi aderie .llAssociazione Dintoh;. allego copiadell'awef,utove6amentodella quota associativa.

PERI socl (r. parentésldi om.88i) € € € € € €

> 12 12+a > 12+6 > 12+8 > 12 + lO > 12+12 >

(a succ€ssive u*ite dilug [4a8+ QuademidiJug[4ag) (4 su.cess;ve uscitèdiluS À4a8+QuademidìJutMag+ (4 suc.essive + Quadehidi .lugMag+ uscitedi lug tvtag (4 suc.essive uscitedilug lvlaS+Quadèhidilug Mag+ (a suc(essive uscitedirug lvlag+ Quadehìdilug Llag+ (a suc(essive di ]u8 l\4ag+ uscitediJlg [,lag+ Ouaderni

Lozen delJugtling) T_thiÍ) LucidellaCìocoleria) Keme$e) lìlusionismi)

PERLEAsSOClazloNlE LEPAIEÍRE CIoCOUERI(trr Pa.eitèsi dl oma88i)

pet Io niao-disnibuzione dele suePubbli@noniepetI'otgoiizdzio' isuài frni stdttltoi,siípulduno.onvenzione tAsr-cjo.otiede Dintoni,secondo o questoprcgetto,eccoI'inpegnominino úe vi úiediano: 5e sieteinterèssoti ne di ininotírEcheprcnuovdnoIo gbcobnae le arli circensi. + 5 coPiedeiQuademi Magazine + unacollezione di lO aretEtidiJuggling s copiepernumero, uscitedilugtlingMagazine, € t0 > (a successtve iniziative sul^^e.juSSlingmaS.ziie.it). patinedilugSling Magazirìe e dellevs. deivs.dferimentisulle diiùgSting MagaziÍe + segnatazione inviarel'importodovutofamite CCPr. t6725{04 intestatoa AssocLrlorc Glo.olieÉ& Dlntoml, N.B.eualsiasiopzionescegliate, A NUATE+ il núlnerc delh rivbta .he inteldete riceyerc P€r pdmo (+ .venftr.ftrcntc neil6 causale-ADÉStoî{E sDecifrcando trimestrali, in occasione delleuscitedi luggling úrÍ. Derta T-5hlÉXS.S. M o L) il mateialevien€speditoai soci,con cadenze numero/i desiderato/i sulla causale (mazo, aretrati indicare il Per richiesta settembre e dicembre). M;eazi;e siuFno, di almenolo ar€trati) det-versamento edìsÉiunger€€ 2 a copia(€ l,5o a copiaPerrichiesta

Profile for Juggling Magazine

Juggling Magazine #29 - december 2005  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #29 - december 2005  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded