Issuu on Google+

magazine MB magazine ilmangiarbere® DICEMBRE 2013 n. 191 • Toscana - Versilia

ilmangiarbere DICEMBRE RE 2013 n n.191 191 • Toscana - Versilia

• l’elenco completo di tutti i ristoranti

Free Press


magazine

6 inside

il MangiarBere

Periodico di informazione a distribuzione mensile Autorizzazione del Trib. di Lucca n째 676 del 21/7/97

Dicembre 2013 - n. 191 ANNO XVII Direttore Responsabile: Patrizia Marini Responsabile Editoriale: Antonio Tolomei Editore: MB s.r.l. Stampa: Tipografia S. Marco Lucca

Cell. 338 745 4090

10 Serendipity

ilmangiarbere@libero.it

Pietrasanta

Cucina

Eventi

Antonio Tolomei

Eventi

Eventi

10

12

14

16

Passatina di ceci di Augusto Giusti

Antonio Possenti

Pietrasanta Eventi

Mercatini in Toscana

Libri

42 La rassegna dei libri in uscita

Teatro

34 Teatri - Cartellone

Cinema

46 Film in Programmazione

Home video

58 Film in DVD

Musica

60 primo piano Eminem

i Ristoranti

68 Lista dei ristoranti


Natale e Capodanno


8 IN COPERTINA

serendipitypietrasanta.com ... a giorni il nuovo sito sarà on line”!! di Marco Bellentani

Il Serendity è indubbiamente una delle novità più interessanti ed intriganti per la meravigliosa Piazza Duomo di Pietrasanta. VIA PIETRA A PADULE, 3241 Attivo da poco MASSACIUCCOLI più di un anno, TEL 0584 974583 il locale, grazie alle inesauribili trovate del patron Michele Bertellotti, 329 7317002 si veste e si riveste in differenti forme, sempre per soddisfare il cliente: breakfast, brunch, aperitivi, cena con prodotti ricercati di primissima qualità

Osteria le terme

WWW.OSTERIALETERME.IT

e notte, per chi ama far tardi bevendo con coscienza (leggi: moderatamente ma anche bene!) Firme di grandi chef, packaging di lusso anche per idee regalo, salumi, formaggi...salse: tutto quello che esce dalla piccolo gioiello di Michele è fantasia, poesia culinaria. Ricordo. Semplice ed informale, come il suo patron che ci offre il famigerato Tonno del Chianti del Cecchini, che ha il merito di essere stato il primo a sgrassare il tagliere della tavola fredda. Poco più in la, nel menu, ancora Cecchini con il suo Sushi del Chianti, tartare di manzo freschissima su letto di verdure. La presentazione di questi e di altri piatti, così come dei taglieri e della finissima stuzzicheria da antipasto sono ricercate, di effetto. Sotto rimane il


IN COPERTINA 9 gusto, la qualità, la salubrità di marchi che fanno dell’onestà, del lavoro, del rispetto del territorio e della natura il proprio credo. Naturalmente Lunigiana, Delfino, Cioccolata di Modica, Casa Barone piuttosto che salumi localissimi o ricercati in ogni regione d’Italia, fino ad arrivare ai pani freschi e all’indovinata carta dei vini, buona per tutti i palati. Sei lì, in Piazza Duomo, tra l’arte e la magia dell’atmosfera che solo la Piccola Atene ti sa dare, sempre in bella

che, dopo numerose richieste, il nuovo sito del Serendipity sarà organizzato anche per l’ecommerce onde poter godere delle preziose scelte di Bertellotti in tutta Italia. In questi anni abbiamo seguito ogni serata, ogni scelta, ogni trovata di un locale che è riuscito a coniugare alta qualità con i numeri, con clienti di tutte l’età suddivisi in naturali fasce orarie, rinvigorendo il centro di Pietrasanta. Amico di Cecchini e di Oliviero Toscani, spesso incontrato a stuzzicare qualcosa con il suo vino OT, Idee regalo sensibile cultore del gusto SERENDIPITY e della trovata (memorabile BOX CHRISTMAS la storia della Bambina PERSONALIZZATO Fantasma), Michele difende il nome del buongustaio, del servizio gentile e completo, seppur veloce, da tavola fredda, rappresentando uno dei più meritevoli ristoratori (se volete chiamatelo Oste 2.0) dell’ultima annata.

compagnia e con una tavola fredda di qualità che soddisfa tutte le tue voglie. Il successo del brand Serendipity, oltre ad attrarre nuovi clienti, attrae anche investitori. Recente è il viaggio a Tucson di Michele e signora per un contatto interessato ad espandere il franchising e lo stile del Serendipity in tutto il mondo. Dall’altra parte la grande attrattiva qualitativa dei prodotti del locale, si sposa con la fascinosità del packaging. Ed ecco

Piazza Duomo 11 PIETRASANTA Info: 334 5059601


10 Cucina

la ricetta

Passatina di ceci con mazzancolle La ricetta di Augusto Giusti del ristorante i Giusti Lido di Camaiore, Piazza Immacolata 2, tel. 0584 905177

Il salmone porta un tocco d’esotico nel Mediterraneo «MI PIACE complicare le cose semplici». Così Augusto Giusti, chef e patron del ristorante I Giusti di Lido di Camaiore (piazza Immacolata 2, tel. 0584 905177, aperto solo la sera e

a pranzo nei festivi, chiuso lunedì e martedì, www.igiusti.com), racconta la sua cucina, da cui scaturisce questo piatto ,«che sa di Mediterraneo ma trova un tocco di esotico nel

salmone affumicato».Nato a Carrara, 41 anni, Augusto Giusti è “figlio” delle annate migliori dell’istituto alberghier oG. Minuto di Massa, ha lavorato con Angelo Paracucchi e poi con


la ricetta

Gianfranco Vissani, è stato per due annichef personale del patron di Luxottica LeonardoDel Vecchio e poi di uno degli uomini più ricchi dell’Arabia Saudita. Fino ad aprire nel 2010 il “suo” ristorante dove «si usano tutte le tecniche e si fa una cucina viva».

Cucina 11

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 150 g di ceci secc hi; 2 patate a past a gialla; 1 cipolla; 1 costa di sedano; 1/ 2 carota; 1 porro; 1 zucchina; 5 mazza ncolle per ciascun com mensale; pepe ne ro; olio e.v.o.; sale; 1 ramet to di rosmar ino fresco; 2 spicchi d’aglio; 15O g pann a fresca, 80 g salm one af fumicato; 4 rossi d’uovo; 50 g burro fuso; 30 g farina 00; noce moscata

LA PREPARAZIONE: PER LE MAZZANCOLLE BASTANO TRE MINUTI

1

3

Mettere a mollo i ceci per 24 ore e cambiare l’acqua 5-6 volte, metterli in pentola a bollire, unire le verdure tagliate a tocchetti e un po’ d’olio e far cuocere. Tritare fino l’aglio e il rosmarino e farli soffriggere dolcemente.

2

Passare i ceci, rimettere sul fuoco e aggiustare di sale e pepe. Passare il salmone fino a una crema densa. Incorporare panna, rossid’uovo, farina e burro fuso con sale, pepe e noce moscata.

Riempire per 3/4 i pirottini infarinati e imburrati con il composto di salmone. Cuocere in forno preriscaldato) per 15’ a 150˚. Sbollentare le mazzancolle in acqua bollente salata per 3’ (o 2’ nel forno a vapore a 96˚) e impiattare.


12 Eventi

city trend

Pietrasanta eventi manifestezioni dicembre: mostre, arte, folkore ESPOSIZIONI D’ARTE/MOSTRE XXIII edizione del Premio “Pietrasanta e la Versilia nel mondo” all’artista russo Dashi Namdakov Una mostra di bronzi monumentali in piazza del Duomo Domenica 15 dicembre, ore 10.30, Chiostro di S. Agostino | Pietrasanta

Un premio all’eccellenza creativa, ma anche al ruolo di appassionato ambasciatore della cultura artistica di Pietrasanta riconosciuto all’artista Dashi Namdakov. Il Circolo Culturale Fratelli Rosselli l’ha indicato per il XXIII Premio internazionale “Pietrasanta e la Versilia nel mondo”. Destinatari ne sono da sempre artisti italiani e stranieri. Molti di loro lavorano in città da decenni, altri sono di più giovane acquisizione, ma tutti sono uniti da un profondo legame con la sapienza artigiana ed artistica del territorio. Non a caso il simbolo del riconoscimento è proprio il cavalletto dello scultore.

La cerimonia di consegna del Premio, promosso in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pietrasanta, si terrà domenica 15 dicembre, alle ore 10.30, presso la Sala dell’Annunziata del Chiostro di Sant’Agostino. Interverranno il sindaco Domenico Lombardi, il presidente del Circolo Fratelli Rosselli Alessandro Tosi, il presidente della Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana Umberto Guidugli e, naturalmente, l’artista le cui opere monumentali appariranno sino 26 gennaio in piazza del Duomo. Nato in Siberia nel 1967, in una cittadina sul confine russo-cinese, Namdakov ha iniziato la sua carriera nel laboratorio dello scultore G. Vasilyev, un artista molto noto a livello locale. Nel 1988 è stato ammesso alla Università di Belle Arti a Krasnoyark, in Siberia. Namdakov ha una speciale sensibilità nell’osservare e ricreare il mondo che lo circonda; le sue sculture e i suoi disegni combinano innovazione e antiche tradizioni, riflettono lo spirito e il mistero della visione orientale. E’ diventato famoso nel 2000, dopo la sua prima mostra personale a Irkutsk. Nel 2004 è stato premiato come Siberiano dell’anno, e nel 2003 ha ricevuto la medaglia d’argento dell’Accademia Russa di Belle Arti. Alcune delle opere di Namdakov fanno parte della collezione privata presidenziale. Dal 2009 collabora con gli artigiani di Pietrasanta. Nel 2010 presenta in Versiliana, parco e villa, “Trasformation”e la monumentale opera Zolotaya Shoria di oltre 6 metri (nella foto). Il Premio “Pietrasanta e la Versilia nel mondo” è sostenuto dalla Banca della Versilia, Lunigiana e Garfagnana. Sono stati premiati, dal

1991, gli artisti: Fernando Botero, Igor Mitoraj, Francesco Messina, Giò Pomodoro, Kan Yasuda, Novello Finotti, Junkyu Muto, Ivan Theimer, Bruno Lucchesi, Giuliano Vangi, Stanley Bleifield, Henry Marinsky, Pietro Cascella, Jean - Michel Folon, Romano Cosci, Helaine Blumenfeld, Marc Quinn, Joseph Sheppard e Aart Schonk, Knut Steen, Giuseppe Bergomi, Hanneke Beaumont, Girolamo Ciulla. L’ingresso alla cerimonia è libero. I grandi artisti della Versilia nella collezione della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana a cura di Leonella Condemi con intervento critico di Cristina Acidini Poteva la Piccola Atene non proporre in occasione delle festività natalizie un programma accattivante? Gli ingredienti ci sono tutti. Una curatrice d’eccezione: Simonella Condemi, direttrice della Galleria d’Arte moderna di Palazzo Pitti, ed intervento critico di Cristina Acidini, soprintendente del polo museale di Firenze; opere importanti dei maggiori artisti del territorio versiliese appartenenti alla collezione della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana; la possibilità, unica, di conoscerne una ricca selezione, circa 130 opere su complessive oltre 300, normalmente esposte nelle sedi dell’istituto bancario e non sempre fruibili al pubblico. Le curatrici sono al lavoro per selezionare le opere da inserire nel percorso espositivo che, come consuetudine, dal 2011, nelle festività natalizie, viene dedicato a una o più personalità artistiche locali. In questo caso sarà una collettiva di alto livello, tra talenti di ieri e talenti della contemporaneità. Una mostra che sottolineerà l’impegno della banca nella tutela e valorizzazione


speciale

in Evidenza 13


city trend

14 Eventi ... segue Pietrasanta eventi del patrimonio artistico del territorio. L’iniziativa della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura che di buon grado ha accolto la proposta ospitandola negli spazi espositivi del complesso di S.Agostino, si terrà dal 21 dicembre al 4 febbraio 2014. LUCIANO BONUCCELLI e GIORGIO DI GIORGIO 14 dicembre 2013 – 6 gennaio 2014 Palazzo Panichi a cura di Antonella Serafini Inaugurazione della mostra: sabato 14 dicembre, ore 17 Gustavo Vélez | scultore a Pietrasanta Piazza del Duomo e chiesa di Sant’Agostino 5 ottobre – 8 dicembre 2013 Piazza del Duomo e Chiesa di Sant’Agostino, Pietrasanta Orari: 16-19, chiuso il lunedì Ingresso libero

La mano che prova sentimenti, la mano che è arte e cultura. Così, dal sodalizio tra il fotografo Giovanni Giannarelli e il professor Carlo Perfetti, è nata l’idea d’indagare il rapporto corpo-mente e nel percorso di oltre 30 immagini Giovanni Giannarelli fotografa la mano nel suo essere mente. “Ma nella nostra epoca – spiegano gli ideatori – le caratteristiche conoscitive della mano sono andate esaurendosi. I compiti motori sono diventati sempre più elementari. Questa semplificazione delle operazioni della mano comporta anche una semplificazione delle operazioni della mente. Se la mano…se la mano è morta che ne sarà dell’uomo e della sua mente?” Gli scatti raffigurano realtà virtuali e bambini nel loro approccio alla conoscenza, il lavoro nella nostra terra, il contatto con i suoi frutti, la mano che gioca con l’intelletto ed il sentimento di scultori e artisti, di restauratori di libri. La mostra si aprirà sabato 26 ottobre con una tavola rotonda cui prenderanno parte il sindaco Domenico Lombardi, l’architetto Marco Ferreri, gli ideatori del progetto: Giovanni Giannarelli e Carlo Perfetti, il riabilitatore Aldo Pieroni e Alessandro Volpi storico e sindaco di Massa. La mostra resterà visibile sino all’8 dicembre nelle sale di Palazzo Panichi; orario di apertura: da mart. a ven. ore 16-19, sabato, domenica e festivi 10-13 e 16-19.30. Visite guidate su appuntamento, INGRESSO LIBERO.

Mano …Mano morta? | La mano, l’uomo, la storia Da un’idea di Carlo Perfetti e Giovanni Giannarelli Un originale percorso e una tavola rotonda, 26 ottobre- 8 dicembre, Pietrasanta

MERCATI Mercato Antiquariato, prima domenica del mese (Centro Storico di Pietrasanta). La Domenica dei Mestieri, seconda domenica del mese (Piazza Duomo, davanti al Teatro Comunale. A cura dell’associazione “Cose Vive”).

Un fotografo e un neuroriabilitatore, studioso della mente, s’incontrano e nasce “Mano… Mano morta?”, ovvero la mano che sente, pensa, vede, prova, conosce il mondo che la circonda.

Pietrasanta Klaus Venerdì 29 novembre, Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre,10.00/19.00, Villa La Versiliana.

L’Associazione ProFiumetto organizza una mostra mercato utile per trovare tutto quello che cercate sia per voi che per regalare ai vostri amici. Magie di Natale. Venerdì 6 dicembre, Sabato 7 dicembre e domenica 8 dicembre,10.00/19.00, centro storico di Pietrasanta. In attesa del Natale il centro commerciale naturale “Le Botteghe di Pietrasanta” organizza una mostra mercato con bancarelle ed eventi culturali nel centro storico di Pietrasanta. MANIFESTAZIONI CULTURALI DI INTRATTENIMENTO E SPORTIVE Mostra della terza edizione del Concorso fotografico “Andrea Pierotti” dal 23 novembre al 7 dicembre nel Palazzo Comunale di Pietrasanta in piazza Matteotti La mostra del terzo concorso fotografico dedicato ad Andrea Pierotti, dove sono esposte le 30 foto finaliste. Le tre foto finaliste sono: prima classificata “Sopravvivenze apuane” di Stefano Pucci – Valpromaro ( LU); seconda classificata “Ombre e luci della montagna” di Simone Letari – Castelnuovo Garfagnana (LU); terza classificata “The Rock” di Federico Tofanelli - Lido di Camaiore (LU). La mostra proseguirà fino al 7 dicembre, giorno della premiazione dei vincitori (ore 11.00 Sala del Consiglio). Visitando la rassegna è possibile ritirare il calendario 2014 con le foto del concorso, per cui è richiesta una cifra simbolica di 5 euro che saranno devolute per riparare i danni causati dai vandali alla Casa Vacanze della Uildm a Marina di Pietrasanta. Per maggiori informazioni HYPERLINK “http:// www.concorsoandreapierotti.it/”http://www. concorsoandreapierotti.it/ “Babbo Natale in Versiliana” un programma entusiasmante che ha già catturato la curiosità di


speciale fuori porta

in Evidenza 15


16 Eventi

city trend

... segue Pietrasanta eventi molti Laboratori per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni, per l’iniziativa che si terrà nella villa La Versiliana nei giorni 14-15, 20-21-22-23, 28-29 dicembre Organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Pietrasanta, in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, la Giocheria Eureka e la Fondazione Versiliana, “Babbo Natale in Versiliana”, che si terrà a dicembre nei giorni 14-15, 20-21-22-23, 28-29 dalle ore 14.00 alle ore 20.00, ha già catturato la curiosità di grandi e piccini. Il progetto rivolto ai bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni ambisce a ricreare all’interno della villa un percorso abitativo con spazi a tema, attraverso la collaborazione di associazioni, scuole ed attività artigianali/commerciali. Si terranno laboratori e attività creative che permetteranno ai piccoli utenti di realizzare giocattoli da materiale di riciclo, dolcetti con il cake-design, modellare la pasta, progettare burattini o sfidare gli amici con giochi da tavola. Sarà possibile anche ascoltare la lettura di libri nella forma tradizionale o attraverso il Kamishibai “dramma di carta”, forma di narrazione che ha avuto origine in Giappone nel XII secolo. Le finalità del progetto “Babbo Natale in Versiliana” è quella di creare un ambiente magico ed unico dove le famiglie potranno portare i loro bambini e trascorrere splendide giornate insieme, in un luogo speciale dalle mille sensazioni. Importante e articolata anche la partecipazione delle scuole di Pietrasanta a questo progetto: gli asili nido e scuole materne prepareranno disegni e addobbi da inserire negli alberi che hanno a disposizione. Alle scuole elementari il compito di preparare dei pensieri per mettere nella stanza dell’ufficio postale, mentre le scuole medie scriveranno un pensiero da attaccare all’albero dei desideri posto nell’atrio dell’ingresso della Villa. Allo stesso albero qualsiasi visitatore potrà lasciare il suo desiderata.

L’evento si aprirà il 14 dicembre con gli allievi dell’Associazione Archibaleno. Precisamente si esibiranno in “Magiche Armonie Natalizie”, l’Archibaleno Ensemble formato da piccoli musicisti dai 4 anni in sù e gli allievi del corso Children’s Music Laboratory. Nei giorni dell’apertura, 14 e 15 dicembre nella sala di Babbo Natale, al primo piano della villa sarà anche possibile visitare un’esclusiva collezione di Babbo Natale di “Clothique Possible Dreams” e “Fabriche Kurt Adler”. Si tratta di una collezione privata raccolta in 30 anni di minuziosa ricerca sostenuta da una grande passione. Babbo Natale e’ rappresentato nei vari momenti della vita quotidiana. Una collezione gentilmente concessa da Simonetta Pellegrini. Incaba premierà i bambini che avranno scritto le letterine più originali, mentre Bocci carta premierà una (o più) scuole per il pensiero più bello o l’albero più originale. L’allestimento esterno verrà curato dall’Azienda agricola Bibolotti e dal Fiorista Lazzarini che curerà anche l’allestimento interno. L’Associazione Muttley’s Group Versilia e Misericordia Pietrasanta gestiranno lo spazio della Merenda di Natalina con latte e cioccolata calda, torte e dolcetti. Inoltre nell’antibagno ci sarà uno spazio nursery, all’esterno un’area per sosta passeggini e nella stanza dell’ozio un’area sicura per i più piccoli. Il parcheggio per le auto sarà gratuito sia sul viale Morin che sul viale Roma. Si arricchisce il calendario degli eventi natalizi A Strettoia il 21 dicembre arriva Babbo Natale Una festa per grandi e piccini quella che allieterà il pomeriggio di sabato 21 dicembre, nella piazza Monsignor Oscar Perich a Strettoia. Organizzata dalle Borgate della Festa del Vino e dal Consigliere Alessandro Biagi, “Babbo Natale arriva a Strettoia” aprirà alle 15.30 con cori natalizi formati dai bambini delle scuole della frazione. Sarà inoltre possibile incontrare Babbo Natale e consegnargli le letterine con espressi i desideri

dei più piccoli. Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione il Comando di Polizia Municipale ha predisposto, per domenica 22 dicembre, l’istituzione del divieto di transito e sosta, con obbligo di rimozione forzata, su tutta l’are di piazza Monsignor Oscar Perich, compresa fra via Casone-via Strettoia e via del Riccio. Concerto di Santo Stefano Giovedì 26 dicembre, Pieve Santo Stefano di Vallecchia. La Contrada “Antichi Feudi” organizza, con la sponsorizzazione della banca BBC ed il Patrocinio del Comune di Pietrasanta, il tradizionale “Concerto di Santo Stefano”, concerto di musica sacra giunto quest’anno alla nona edizione e che si svolgerà appunto il 26 dicembre nella Pieve di Vallecchia nell’ambito dei festeggiamenti per la ricorrenza del Patrono Santo Stefano.


speciale

in Evidenza 17

Natale e San Silvestro ... ti aspett iamo


18 Eventi

mostre

Antonio Possenti

L’altra parte Carte di Lavoro dal 7 dicembre al 7 febbraio 2014 - Museo Nazionale di Villa Guinigi Lucca

“Antonio Possenti. L’altra parte. Carte di lavoro” è un manifesto di arte, pittura e di vita, questa mostra organizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Pescia e Fondazione Campus, con il patrocinio del Comune di Lucca, dal 7 dicembre al 7 febbraio al Museo Nazionale di Villa Guinigi in via della Quarquonia (Lucca) a ingresso libero. Un’esposizione con cui la città di Lucca celebra gli 80 anni del “suo” Antonio Possenti: uno degli artisti che più l’ha amata, interpretata, ritratta, negli interni attraverso gli esterni, nelle movenze attraverso i personaggi, nei disegni e nei colori. Perché il disegno è importante tanto quanto il dipinto. A spiegarlo è lo stesso Possenti: “Ci tengo

molto a questa mostra – racconta – l’unica delle oltre 200 fatte sinora in tutto il mondo, in cui per la prima volta racconto di me e del valore del disegno. Sono un fautore del disegno. È considerato espressione minore del dipinto, mentre gli è pari”. Apertura mostra: martedì 10 dicembre 2013 – Ingresso libero. Orario: dalle 16 alle 19,30 Giorni di chiusura: domenica e lunedì Per informazioni: Segreteria Generale Banca di Pescia 0572 459504, area.mercato@bancadipescia.bcc.it,

www.bancadipescia.it Museo Nazionale di Villa Guinigi 0583-55570

Contatti organizzatori: Banca di Credito Cooperativo di Pescia Telefono: 0572-459504 Email: area.mercato@bancadipescia.bcc.it Web: www.bancadipescia.it


in Evidenza 19


20 Eventi

city trend

Mercatoi per caso

LAntica Roma

Mercato delle carabottole

di Inaco Biancalana

Lucca Winter Festival fino al 20 dicembre

fino al 25 gennaio Monte San Quirico

Mercanti per caso - Il Mercatino delle Carabattole è la più grande Festa dell’usato, al coperto, della Toscana! Qui chiunque può improvvisarsi “MERCANTE PER CASO” e vendere, barattare o mettere in mostra i proprio oggetti non più utilizzati, che in tutti questi anni di sfrenato consumismo abbiamo accumulato in cantine e soffitte.

Per informazioni: T 328 6558141 (EDUARD) T 333 1606368 (FRANCA) segreterialuccain@gmail.com www.mercantipercaso.com Contatti organizzatori: Lucca in Via Pisana, 1185 55100 S.ANNA, LUCCA Email: segreterialuccain@gmail.com Web: www.luccain.it

La mostra , allestita all’interno della sezione archeologica del museo, comprende sette pannelli lignei realizzati nel 1965-1966 dallo scultore viareggino Inaco Biancalana e donati successivamente al museo. Le scene rappresentate riguardano l’antica Roma, il legionario armato, il combattimento dei gladiatori e la biga in corsa, il senatore, la matrona, Muzio Scevola e Nerone che suona la lira. Al termine dell’esposizione le opere arricchiranno la sezione dedicata alla fine dell’Ottocento e al Novecento lucchese del Museo nazionale di Palazzo Mansi, che già ospita dipinti, gessi, bronzi e terrecotte realizzati da autori locali. Il costo del biglietto comprende la visita del Museo.

Lucca, al Museo nazionale di Villa Guinigi la mostra di uno scultore viareggino Indirizzo: Via della Quarquonia Città: Lucca Altre informazioni: telefono 0583 496033 Indirizzo web: www.luccamuseinazionali.it Email: sbappsae-lu.museilucchesi@ beniculturali.it

Programma Venerdì 8 Novembre Teatro comunale di Pietrasanta Ft. Steve Gadd & Scott Colley due musicisti leggendari: il tastierista, compositore e arrangiatore Bob James e il sassofonista David Sanborn. Martedì 3 Dicembre Gino Paoli e Danilo Rea Due come noi che... Giovedì 19 venerdì 20 Dicembre A Gospel Tribute to Whitney Houston Georgia Mass Choir biglietteria +39 0583.467521 biglietteria online www.boxol.it 21.00

Lucca - Teatro del Giglio La rassegna invernale, giunta alla terza edizione, porta grande musica contemporanea nel teatro storico. Indirizzo: Piazza del Giglio 13/15 Città: Lucca Altre informazioni: telefono +39 0584 46477 Indirizzo web: www.summer-festival.com/winter


in Evidenza 21


22 Eventi

city trend

Il Desco

Sapori e saperi lucchesi

Fiera del Verde fino al 15 dicembre

fino al 8 dicembre 2013

L’edizione 2013 della manifestazione enogastronomica di Lucca, vero e proprio itinerario tra le prelibatezze tipiche e tradizionali di cui è ricco il territorio torna anche quest’anno al Real Collegio dal 16 novembre all’8 dicembre 2013, nei giorni di sabato e di domenica. Sapori e Saperi Lucchesi per quattro weekend a Lucca. Un vero e proprio itinerario enogastronomico tra le prelibatezze tipiche e tradizionali di cui è ricco il territorio lucchese. Il programma è ricchissimo di eventi, degustazioni, ricette, tradizioni, arte, incontri per un viaggio approfondito alla scoperta di territori preziosi. Tutto il territorio della provincia di Lucca diventa protagonista di Esco dal Desco, ricco programma di mostre, eventi, workshop, convegni che animano un territorio accogliente capace di offrire un importante programma culturale e artistico. Per conoscere il programma della manifestazioni visita il sito www.ildesco.eu Contatti organizzatori: Camera di Commercio di Lucca Telefono: 0583.976.686 / .661 Email: info@ildesco.eu

Pietrasanta (LU) Tornano i fiori in centro a Pietrasanta la terza domenica di ogni mese e stata organizzata al fine di promuovere il territorio e valorizzare la produzione florovivaistica.

Contatti organizzatori: Comune di Pietrasanta Piazza Matteotti, 29 - 55045 Pietrasanta (Lucca) Telefono: 0584 795234 Email: comune.pietrasanta@postacert.toscana.it Web: www.comune.pietrasanta.lu.it

Photo lux 2013 fino al 15 dicembre Lucca

La luce, l’essenza della fotografia, è il simbolo di questo progetto. In un momento storico in cui siamo continuamente assaliti e pervasi da immagini, PhotoLux, come un’antica camera oscura, si propone di proiettare una selezione chiara e definita del panorama fotografico internazionale. La cittadina Toscana, cornice ideale per accogliere questo evento, si riempirà di mostre, workshop, e dibattiti nelle antiche e preziose location del centro storico, dal 23 novembre al 15 dicembre. Lucca per tre settimane, tra Novembre e Dicembre, offrirà un’occasione unica di scambio culturale e di formazione. All’insegna dell’energia e della scoperta PhotoLux vuole essere un prezioso momento di incontro, un crocevia di grandi maestri, esperti del settore, e appassionati, aprendo anche uno spiraglio da cui osservare i nuovi talenti e i linguaggi più all’avanguardia. Per conoscere il programma del festival visita il sito www.photoluxfestival.it Contatti organizzatori: Studio Esseci Telefono: 049 663499 Email: info@studioesseci.net


Eventi 23


24 Eventi Calendario 2014 Mostra dipinti

dal dal 7 al 29 dicembre 2013

Sabato 7 dicembre 2013 alle ore 17.30, alla galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio (Lu), si inaugura la mostra “Calendario 2014”. In questa rassegna sono esposti recenti dipinti dei 6 artisti che collaborano in permanenza con la galleria diretta da Gianni Costa: Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Marco Manzella, Guido Morelli, Armando Orfeo, Valente Taddei. I 6 pittori, che operano nell’ambito della figurazione contemporanea, differiscono tra loro per formazione estetica e scelte stilistiche, ma sono accomunati da un profondo spirito di ricerca nei rispettivi percorsi creativi. All’inaugurazione verrà presentato il Calendario 2014 di Mercurio Arte Contemporanea: un elegante oggetto da tavolo, illustrato con le immagini delle opere esposte nella mostra, che sarà distribuito gratuitamente a tutti i visitatori. La mostra, organizzata in collaborazione con la tipografia S. Marco Litotipo di Badia di Cantignano (Lu), resterà aperta fino al 29 dicembre 2013, dal martedì alla domenica, con orario 17.00 – 19.30. Contatti organizzatori: Mercurio Arte Contemporanea corso Garibaldi 116 55049 Viareggio (Lu) Telefono: 0584 426238 - 333 2318925 Web: www.mercurioviareggio.com

Versilia Sognata fino al 15 dicembre Dal 23 Novembre al 15 Dicembre 2013 presso la Fondazione Banca del Monte di Lucca è in programma la personale di Marcello Polacci “Versilia Sognata”. Marcello Polacci è un versiliese puro: nato a Pietrasanta, vive e lavora a Forte dei Marmi. Non ha frequentato scuole artistiche ma ha sempre coltivato la sua grande passione per la pittura entrando in contatto con artisti e letterati di chiara fama ed instaurando con essi rapporti di amicizia e stima reciproche. Promotore dell’arte e della cultura, è stato direttore della Galleria d’Arte Moderna di Forte dei Marmi per circa vent’anni. Ha iniziato a dipingere alla fine degli anni Cinquanta, ma nel 1960 ha dovuto scegliere tra la professione di pediatra o quella del pittore a tempo pieno: ha scelto la pediatria, continuando però a dipingere, seppure nel tempo libero. In pensione già da alcuni anni, ha potuto dedicarsi completamente alla pittura.

Magico Natale dal 5 dicembre al 24 dicembre Lucca

Camaiore (LU) Il Magico Natale è il mercatino di Natale, animazione, spettacoli, shopping, Babbo Natale e molto altro nel centro storico di Camaiore dal 5 al 24 dicembre.

Ha subito presentato la sua “Versilia Sognata” (così sono intitolate tutte le sue esposizioni) in prestigiose sedi istituzionali, sia in Italia che all’estero. Oggi il pittore Polacci dipinge una Versilia che nasce dal dialogo diretto tra l’artista e la sua terra, dove le montagne, il mare, i blocchi di marmo, le cabine ed i pini sono ridotti a simboli essenziali, venendo a far parte di un linguaggio esclusivamente interiore. Fondazione Banca del Monte di Lucca Piazza S. Martino 4 - 55100 Lucca Telefono: 0583 464062 Fax: 0583 450260 Email: info@fondazionebmlucca.it Web: www.fondazionebmlucca.it

Contatti organizzatori: Centro Commerciale Naturale di Camaiore


Eventi 25


26 Eventi

festival

Andy Warhol fino al 2 febbraio “Blu, Palazzo d’arte e cultura” Pisa dall’11 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014, all’arte di Andy Warhol, per quello che si annuncia come un imperdibile evento nel panorama delle offerte espositive del prossimo autunno.

Dall’11 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014 oltre centocinquanta opere, provenienti dall’Andy Warhol Museum di Pittsburgh e da numerose collezioni americane ed europee, ripercorreranno il percorso creativo dell’artista che tanto ha rivoluzionato l’arte del XX secolo. Dopo le mostre dedicate a Chagall, a Mirò, a Picasso e a Kandinsky, che hanno portato a Pisa oltre 300.000 visitatori in quattro anni, BLU | Palazzo d’arte e cultura apre le sue porte,

L’e s p o s i z i o n e , curata da Walter Guadagnini e Claudia Beltramo Ceppi, presenterà circa 150 opere, tra cui 20 fotografie Polaroid, in grado di ripercorrere l’itinerario creativo dell’autore che tanto ha rivoluzionato l’arte del XX secolo, grazie alla collaborazione con l’Andy Warhol Museum di Pittsburgh, che custodisce una larga parte dl suo lascito, e al supporto di alcune storiche collezioni, come quelle delle gallerie Sonnabend, Feldman, Goodmann di New York, di musei europei come il Museo d’arte moderna e contemporanea Berardo di Lisbona, il Museo d’arte moderna di Nizza, l’Albertina e il Mumok di Vienna, oltre ad alcuni capolavori da raccolte pubbliche e private italiane, come la Collezione

Lucio Amelio o la Collezione Unicredit. La mostra è promossa dalla Fondazione Palazzo Blu, prodotta in collaborazione con GAmm Giunti e The Andy Warhol Museum - Pittsburgh, curata da Walter Guadagnini e Claudia Beltramo Ceppi, col patrocinio del Comune di Pisa, con il contributo della Fondazione Pisa, con il coordinamento artistico e segreteria scientifica di Claudia Zevi & Partners.

Per info e prenotazioni biglietti e pacchetti turistici: Norci Viaggi Tel. 050502424 Prenotazioni online Hotel Pisa Ristoranti Pisa email: incoming@norciviaggi.it Sito: www.norciviaggi.it Contatti organizzatori: Palazzo Blu Lungarno Gambacorti 9, 56125 - Pisa Telefono: 050 2204650 Email: info@palazzoblu.it Web: www.palazzoblu.org


Eventi 27


28 Eventi

mercatini di Natale

Mercatini di Natale e Presepi I principali mercatini di Natale in Toscana trovare tante cose interessanti per le feste, tra cui libri, addobbi natalizi, dolciumi, alberi di Natale, vischio, operatori artistici che presentano le loro opere artigianali e tante idee per i regali.

Magico Natale in Toscana: eventi per tutti i gusti Aspettando le feste mostre, presepi, mercatini e tante idee! Conto alla rovescia per il periodo più magico dell’anno: ritorna il Natale e non c’è niente di meglio che festeggiarlo tra mercatini, feste tradizionali e tanta allegria. Ecco qualche idea per vivere le vacanze natalizie con la propria famiglia. FESTE E MERCATINI I giorni 18 e 26 Dicembre e 6, 7, 8 Gennaio 2012 si terrà a Peccioli (Pisa) la manifestazione Fiabesque 2011, la città delle fiabe. Un lungo percorso, fatto di teatro e musica, di danza e luci, di laboratori e incontri. Nelle strade del centro storico, nella Piazza del Popolo e nel palco di Piazza Domenico da Peccioli si alterneranno le performance e gli spettacoli di nuove compagnie e nuovi artisti, mentre bande musicali sfileranno per le strade per omaggi musicali, suggestioni oniriche e sonore. Fino al 24 dicembre, alle Logge dei Banchi di Pisa torna il mercatino dove si possono

A Firenze ormai da anni il Weihnachtsmarkt, mercato tedesco, si muove dalla città di Heidelberg e scende in piazza Santa Croce. Le bancarelle che vendono addobbi per l’albero e la casa, dolci natalizi come lo Stollen accompagnati dal corroborante Glühwein (vin brulé), cibi non natalizi ma solo tedeschi (wurst e crauti in primis) le trovate in piazza Santa Croce dal 1° al 19 dicembre.

invece, Babbo Natale aspetta i bambini per ascoltare ed esaudire i loro desideri. Anche nel Senese sono tanti i mercatini natalizi, a Montepulciano dall’8 dicembre all’8 gennaio 2012 alle Logge della Mercanzia, a Siena il 13 dicembre c’è la tradizionale Fiera di Santa Lucia a Pian dei Mantellini e il 18 dicembre a Sarteano arriva “Sapori e colori del Natale”, un mercatino ricco di prodotti di ogni

Tante sono anche le iniziative per bambini proposte da “Firenze Insolita”, dal Museo Galileo e dal Museo di Storia Naturale in questi giorni di festa. Clicca qui per conoscere tutti gli eventi dedicati ai più piccini Sempre a Firenze, l’ultimo fine settimana prima di Natale è da non perdere il mercatino artigianale “Lungoungiorno” al SAM, in via Giano della Bella. “Lungoungiorno” torna, il 18 e 19 dicembre, con i mestieri d’arte, una grande ed imperdibile mostra mercato di Natale e come sempre la cucina tipica. A Palazzuolo sul Senio, nei giorni 8-11-18 dicembre, potete passeggiare tra le bancarelle dei Mercatini di Natale “Magie dell’Avvento” con il sottofondo di musiche natalizie, e tante proposte per addobbare l’albero, la casa, il presepe e per i regali di Natale, oltre a un’ampia gamma di prodotti tipici e gastronomia. Alla “Baita di Babbo Natale”

genere e per tutti i gusti. Ad Arezzo fino all’8 gennaio ci sarà il tradizionale mercatino tra piazza Risorgimento e piazza San Jacopo. Piazza Sant’Agostino ospiterà, invece, giochi di luce e una giostra con i cavalli. Immancabile poi il Luna Park che resterà in zona via Duccio da Boninsegna, fino al 22 gennaio. A Viareggio, invece, dall’8 al 26 dicembre Piazza Mazzini accoglierà Il Mercatino di Babbo Natale, una manifestazione dedicata ai bambini e alle famiglie, tra gusto e regali. Anche Pistoia accoglie i Mercatini di Natale continua a pagina 30


Eventi 29


30 Eventi

mercatini di Natale

Prim’olio e Primo Vino dal 30 novembre al 1 dicembre Centro Storico Camaiore dicembre al 6 gennaio, organizza la 7° edizione del Percorso Turistico-Culturale “1000 Presepi per Palazzuolo”, e Castiglion Fiorentino, il cui centro storico sarà illuminato con La Via dei Presepi, che conta di ben 34 postazioni allestite, fino all’8 gennaio.

dal 12 al 22 dicembre in piazza San Francesco, mentre il 17-18 dicembre le strade del centro di Aulla si animeranno con il mercatino di Natale, artisti di strada, spettacoli di magia, giocoleria, palloncini per bambini e un suggestivo spettacolo di fuoco in chiusura. PRESEPI Ma Natale è anche tempo di PRESEPI, non perdete l’occasione di visitare straordinari presepi artistici sparsi in tutta la Toscana. A Firenze dall’8 dicembre fino all’Epifania, per la prima volta, nella storia recente, viene realizzato un presepe sul sagrato della cattedrale di Santa Maria del Fiore. Sono stare create appositamente delle statue in terracotta, a grandezza naturale, raffiguranti la Sacra Famiglia, dalla storica fornace imprunetana di Angiolo Mariani e figli, la M.i.t.a.l. Il giorno dell’Epifania, in occasione della “Cavalcata dei Magi” sotto la capanna, costruita dal settore tecnico dell’Opera, le figure in terracotta della Sacra Famiglia saranno sostituite da persone e animali viventi. Vicino Firenze, i paesi conosciuti per i presepi sono Palazzuolo sul Senio, che dall’8

Per chi si trova lungo la Costa degli Etruschi sono da visitare la quarta edizione di Presepi In Mostra che si terrà al Santuario di Montenero dall’8 dicembre al 29 gennaio e il presepe vivente di Rosignano Marittimo, il 24 dicembre, con oltre 150 figuranti che danno vita ad una nuova Betlemme con i personaggi della natività, i centurioni, i cavalieri romani, pastori, commercianti. Anche Contignano (Radicofani) il 26 dicembre, il 1° e il 6 gennaio trasforma il suo borgo in un’atmosfera totalmente avvolgente, che ricorda davvero la cittadina di Betlemme al tempo del governo dell’Impero Romano. Nel presepe vengono raffigurate tante scene di vita dell’epoca, riprodotte nei locali del centro storico del paesino. A San Giovanni Valdarno, nella Cappella dei Pellegrini dall’8 dicembre fino all’8 gennaio si potrà visitare “Natale nel mondo”, mostra di presepi di artisti italiani ed esteri. Quest’anno il tema “verso Londra 2012” in occasione delle Olimpiadi saranno esposte natività dei Paesi che vi parteciperanno.

Al “Borgo della Speranza” di Ulignano di Volterra, fino all’Epifania sarà possibile visitare il presepe con statue a grandezza naturale, allestito nel piazzale antistante la chiesa del XII secolo restaurata e affrescata da Carlo Tedeschi. Sarà possibile anche assistere alla proiezione del musical “Greccio, notte di Natale 1223”, quando San Francesco ideò il primo presepe vivente e alle 18.00 ai vespri cantati, e tante bevande calde per gli ospiti per riscaldarsi dal freddo dell’inverno. Dal 6 dicembre all’8 gennaio torna Il Presepe Artistico di Cigoli (San Miniato - PI). Alla sua undicesima edizione, il Presepe di Cigoli è uno dei più grandi presepi artistici della Toscana che attira ogni anno visitatori provenienti da molti luoghi della Toscana, dell’Italia e non solo. In Lunigiana invece, il 7 dicembre a Pontremoli, i vecchi fondi del centro storico fanno da cornice alla magia del Natale ospitando la Rassegna dei Presepi.


Eventi 31


32 Teatro

cartellone

Teatro dell’Olivo

CAMAIORE - tel. 0584 9861 - www.comune.camaiore.lucca.it mercoledì 18 dicembre

Rumori fuori scena di Michael Frayn traduzione Filippo Ottoni regia Attilio Corsini con Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Roberto Della Casa, Andrea Lolli, Elisa Di Eusanio, Claudia Crisafio scene Bruno Garofalo musiche Arturo Annecchino

5 Dicembre

ZIGULI’ dal libro Zigulì di Massimiliano Verga Adattamento e Regia Francesco Lagi con Francesco Colella scenografia Salvo Ingala musica originale Alessandro Linzitto Senza buonismi, con il sudore e le ferite di una lotta senza risposte, come i silenzi assordanti di un orsacchiotto. Perché dire che la disabilità sia un’occasione per scoprire la bellezza della vita è dire una frase pericolosamente retorica. Dire invece che sia una pugnalata improvvisa, che provoca rabbia, dolore e angoscia è un po’ più vero. Ma è anche vero che in un destino spietato e difficile esiste sempre una poesia. E’ anche di quella che Massimiliano Verga ci parla nel suo romanzo Zigulì, racconto di una storia reale da guardare negli occhi, senza abbassarli, senza fraintenderla. Francesco Lagi adatta il testo letterario in una drammaturgia che è fatta di gesti essenziali e immagini disordinate, dirette. Francesco Colella, giovane attore di spicco formatosi alla scuola di Ronconi, si misura in scena con l’Altro, lo sconosciuto, con la difficoltà di essere padre di un bambino sano che a pochi giorni dalla nascita sviluppa una feroce disabilità, violenta e tenera allo stesso tempo. Non chiamatelo dramma: è una storia d’amore.

Ci sono certezze che non vacillano. Una di queste è che dopo trent’anni, continua il successo del capolavoro di Michael Frayn Rumori fuori scena, rappresentato dalla compagnia Attori e Tecnici. E’ una commedia esilarante e spassosa, interpretata da un cast che alle nuove leve affianca attori che già ne facevano parte ai tempi del debutto. In tre atti si narrano le vicende di una sgangherata compagnia alle prese con una modesta commedia da rappresentare. Il fulcro della vicenda non è però la loro messinscena, ma il dietro le quinte, fatto di gelosie, amori, spogliarelli, tresche, errori, incidenti, invidie sotto gli occhi di un regista alle prese con i tempi stretti della costruzione scenica. Continue entrate e uscite, in un gioco vorticoso sostenuto da un ritmo sempre più incalzante, sono la chiave per trascinare il pubblico in una drammaturgia perfetta. Un teatro nel teatro che continua a funzionare dopo innumerevoli repliche, grazie ad un grande lavoro di squadra che rende protagonista non un solo attore, ma l’intero cast.


cartellone

Teatro 33


34 Teatro

cartellone

Teatro Comunale

PIETRASANTA - tel. 0584 795511 - www.cinemacomunalepietrasanta.it nel 1929, a bordo del piroscafo Duilio mentre attraversa l’oceano da Napoli a Buenos Aires. E se la lunga traversata è occasione per mettere in prova lo spettacolo destinato al nuovo mondo, può darsi che il vero debutto avvenga invece davanti a un pubblico di emigranti, imbarcati sulla nave, magari per festeggiare il passaggio dall’Equatore.

Mercoledì 11 dicembre con Massimo Ranieri

Viviani Varietà di Raffaele Viviani.

Ricorda un po’ don Chisciotte, un po’ Pulcinella, e un po’ il Prospero de La Tempesta shakespeariana. Invece è Raffaele Viviani, immaginato da Maurizio Scaparro,

Massimo Ranieri con immensa generosità offre il suo sterminato talento per un omaggio sincero al grande Viviani e ci sorprende con un ventaglio di scugnizzi, ambulanti, prostitute e povera gente, i veri protagonisti del grande varietà popolare che ogni giorno va in scena a Napoli. E anch’essa, in fondo, è una grande nave. Benvenuti a bordo.

Teatro Politeama

VIAREGGIO - tel. 0584 962035 - www.odeonpoliteama.it - www.boxol.it martedì 3 dicembre, ore 21.15 Ascanio Celestini

DISCORSI ALLA NAZIONE.

Un spettacolo presidenziale di Ascanio Celestini suono Andrea Pesce produzione Fabbrica

Cosa direbbero i nostri candidati se potessero gettare via la maschera della democrazia, così da esporre i propri pensieri a cuore libero? È ciò che si è chiesto Ascanio Celestini al momento di scrivere Discorsi alla nazione: siamo in un paese alle prese con una guerra, gli aspiranti tiranni hanno poco tempo a disposizione per parlare, altrimenti c’è il rischio che qualcuno li faccia fuori, quindi? Poche parole: brutali ma sincere. Allo spettatore non serve un grande salto immaginativo per sostituire “guerra” con “crisi” e rivedere nel carrozzone allestito dal comico romano tutti i protagonisti della nostra scena politica; tutti, nessuno escluso: perché davanti all’implacabile bilancia della democrazia ogni politico si ritrova in difetto di qualcosa. Un sapiente mix di umorismo e impegno civile, che affascina il pubblico per più di un’ora facendolo sbellicare dalle risate fino all’inevitabile momento in cui si rende conto che i componenti dell’immaginaria platea che ascolta i dittatori coincidono con i componenti di quella reale che ride con il comico. Irriverente, dissacratore, attuale, pungente, acuto, divertente, impegnato... in sintesi: Ascanio Celestini.


cartellone Segue Teatro Comunale

Teatro 35


36 Teatro martedì 17 dicembre 2013 alle 21:15

scene Andrea Bianchi costumi Antonella Balsamo

PINOCCHIO Opera Rock

Uno spettacolo di Giovanni De Feudis con Giorgio Pasotti e con Andrea Garinei, Vincenzo De Michele, Livia Cascarano, Rossella Vicino, Elisa Bucino, Giulia Fiume, Stefano Ambrogi musiche Alessandro Mancuso coreografie Alessandro Foglietta

Pinocchio - Opera Rock, avventura musicale di una bugia. Il titolo, calzante biglietto da visita, già dice molto, è un’irriverente e audace riscrittura (un liberamente tratto da, più che altro) della più che nota novella collodiana. Una nuova fiammante versione di Pinocchio che ci travolge e ci fa approdare nella dimensione del concerto spettacolo, regalandoci un acrobatico e caleidoscopico Giorgio Pasotti, accompagnato da un’energica band di sei elementi e dalla calamitica forza d’attrazione della danza contemporanea - il tutto con la regia di Giovanni De Feudis. La più classica delle fiabe, riadattata e nuovamente raccontata per ricordarci come l’ostinata e accanita natura dell’essere umano sia destinata, in un modo o nell’altro, a lasciarsi ammaliare (suo malgrado?) dal seducente e spietato paese dei balocchi, senza mai riuscire a svincolarsi completamente dalla condizione esistenziale e quasi genetica del burattino.

Teatro del Giglio

LUCCA - tel. 0583 467521 - www.teatrodelgiglio.it Venerdì 6 e sabato 7 dicembre ore 21.00. Domenica 8 dicembre ore 16.30.

Il ritorno a casa

Il ritorno a casa è forse il lavoro più cupo di Pinter, che tratta dei profondi pericoli insiti nelle relazioni umane e soprattutto nel rapporto precario tra i sessi. La giungla nella quale si combatte è, naturalmente, la famiglia. I comportamenti formali, più o meno stabili si tramutano in aggressività fatale e violenza sessuale quando uno dei fratelli con la sua nuova moglie ritorna dall’America. Tutte le ossessioni sessuali maschili in questa famiglia di serpenti si proiettano sull’unica donna presente. Nelle fantasie degli uomini, e nel loro comportamento, viene trasformata in puttana e non le rimane che la possibilità della vendetta, assumendo quel ruolo e soddisfacendo la loro bramosia più del previsto. Come sempre nei finali di Pinter tutto rimane aperto. L’immagine finale mostra la donna imponente, con gli uomini frignanti e anelanti ai suoi piedi e nessuno sulla scena e nell’uditorio saprà quello che può accadere.


Teatro 37


38 Teatro

cartellone

Venerdì 6 e sabato 7 dicembre ore 21.00. Domenica 8 dicembre ore 16.30.

rivoluzionaria.

Falstaff

Fu un’operazione che fece non rinnegando sé stesso, ma mettendo a frutto la sua immensa esperienza e sensibilità teatrale. Il libretto di Boito, ricco di preziosismi e perfetto nel suo equilibrio, si basava non su uno, ma su due drammi shakespeariani: The History of Henry the Fourth e The merry Wives of Windsor. Da qui Boito estrapolò le parti brillanti di Sir John, altre ne aggiunse, e inserì nella trama gli idilli amorosi fra Fenton e Nannetta.

Falstaff, una commedia lirica in tre atti su libretto di Arrigo Boito dalla commedia Le allegre comari di Windsor e dal dramma Enrico IV di William Shakespeare, musica di Giuseppe Verdi.

Quando nel 1889 Arrigo Boito propose all’allora non più giovanissimo Verdi il formidabile libretto di Falstaff, il compositore, conscio della temerarietà dell’impresa ma affascinato dalla sfida, quasi dimentico dei suoi anni, si mise liberamente al lavoro e produsse quella che doveva essere la sua opera più

21 DIC 2013 ore 21:00

Royal Mongolian Ballet

Verdi impresse all’intera partitura un andamento vorticoso, che rende perfettamente il carattere comico e smaccatamente irriverente del libretto; creò così un’opera sfavillante, in cui il flessibile declamato vocale si unisce al geniale uso dell’orchestra. Ne escono motti memorabili, come quel celeberrimo “Tutto nel mondo è burla”, emblema e suggello di un’esperienza artistica e di vita unica come fu quella del maestro di Busseto.

Il Royal Mongolian Ballet fa rivivere sul palcoscenico immagini e tradizioni antiche in un viaggio attraverso il fascino della tradizione orientale, che dalla Mongolia passa per la Thailandia e la Corea, approdando fino in Giappone, ricreando atmosfere e spiritualità delle cerimonie buddiste e shintoiste. I suoni dei tamburi giapponesi, i ventagli e i pugnali della danza coreana, “La danza del Bodhisattva dalle mille mani”, ipnotica e suadente, trasportano il pubblico nella storia millenaria dei popoli dell’Asia Orientale e del Sud Est Asiatico. Protagoniste delle coreografie sono le leggende di cui è intrisa la tradizione orientale, ma accanto ai temi dei miti e delle ritualità antiche, le coreografie tradizionali si alternano con coreografie moderne che simboleggiano la grazia e la bellezza, l’amore e il corteggiamento. Per la prima volta in Toscana, con il Royal Mongolian Ballet, ogni coreografia è uno spettacolo nello spettacolo, che trasporta nella magia esotica ed emozionante dei mille volti del lontano Oriente.


cartellone

Teatro 39


40 Libri

in libreria

La freccia di Poseidone Le parole di luce di Clive Cusser, Dirk Cussler Dettagli del libro Titolo: La freccia di Poseidone Autori: Clive Cussler, Dirk Cussler Editore: Longanesi Pagine: 407 Reparto: Romanzi Contenuto Manca soltanto un ultimo collaudo. Ed è proprio in quel momento che un attentato sanguinario mette fine alla vita del progettista e distrugge il prototipo segreto del Sea Arrow, un nuovo modello di sottomarino, il più veloce, il più silenzioso e il più potente mezzo subacqueo che abbia mai solcato le acque. Se le cose fossero andate secondo i piani e il Sea Arrow fosse stato realizzato, l’America non avrebbe avuto rivali nel dominio dei mari. Ma l’innocente “gita di pesca” di copertura, che avrebbe permesso di mettere a punto le ultime mosse, si è misteriosamente conclusa in tragedia. Solo la Numa può intervenire per recuperare i resti del cabinato da pesca sul quale viaggiava il progettista, ma nemmeno Dirk Pitt e Al Giordino sono consapevoli dell’importanza dell’impresa che stanno per affrontare. Non tarderanno però a rendersene conto, costretti da subito a difendersi dall’attacco di uno spietato commando, pronto a tutto pur di recuperare quello che c’era a bordo. Ma qual era il segreto che si celava in quel cabinato? E come si collega il progetto del Sea Arrow alla scomparsa del sommergibile italiano Barbarico avvenuta nel 1943 al largo dell’oceano Indiano? Affiancato da un’affascinante agente del NCIS, Pitt indaga, mentre i pericoli per lui e per i suoi uomini si moltiplicano e la soluzione del mistero sembra sempre più lontana...

I segreti del passato di Barbara Taylor Bradforf

di Joanne Harris Dettagli del libro Titolo: Le parole di luce Editore: Garzanti Libri Collana: Narratori moderni Pagine: 593 Contenuto Maddy e Maggie hanno la stessa età, ma non potrebbero essere più diverse. Maddy è coraggiosa e ribelle; Maggie, invece, ama le regole e la disciplina. La sua passione sono i libri antichi. E solo immersa tra quelle pagine che riesce a non sentirsi sola. Eppure c’è qualcosa di misterioso che unisce le due ragazze nel profondo. Un marchio sulla loro pelle: una runa. Un simbolo considerato da tutti una maledizione, un flagello. Perché nel mondo dove vivono Maddy e Maggie la magia è proibita. Giocare è vietato. E sognare è considerato il più terribile dei peccati. Ma c’è qualcuno che non ha paura di quel segno antico. Adam, un sorriso che toglie il fiato e due occhi azzurri impenetrabili dietro cui si nasconde un oscuro passato. All’inizio Maggie cerca di allontanarlo, ma poi non riesce a resistere alla forza sconosciuta che la attira verso di lui: il ragazzo è l’unico a conoscere il segreto scritto nella runa. Un segreto che parla di lei, delle sue origini e della scomparsa della sua famiglia. Un segreto che custodisce una minacciosa profezia che sta per compiersi: il loro mondo e il loro amore sono in pericolo. Maggie è la sola in grado di difenderli. Ma per farlo deve essere pronta ad accettare il suo destino. Un destino che la lega in modo indissolubile a Maddy. Le due ragazze hanno bisogno luna dell’altra. Finalmente sono vicine come non mai, ma allo stesso tempo inesorabilmente lontane.

Dettagli del libro Titolo: I segreti del passato Autore: Barbara Taylor Bradford Collana: Pandora Data di Pagine: 397 Reparto: Romanzi / Romanzi rosa Contenuto Serena Stone, a soli trent’anni, si è già fatta un nome come fotoreporter di guerra seguendo le orme del famosissimo padre; quando però lui muore improvvisamente decide di lasciare il fronte per una vita più tranquilla. Torna così a New York con l’idea di lavorare a una biografia del padre, ma non appena viene a sapere che il suo ex fidanzato Zac, anch’egli fotoreporter, è rientrato dall’Afghanistan in condizioni psicofisiche preoccupanti non esita un solo istante e corre da lui. Basta poco perché fra loro si riaccenda la passione di un tempo, mentre insieme si dedicano all’enorme archivio fotografico paterno. Un giorno si imbattono in una raccolta di immagini su Venezia che nessuno ha mai visto prima, in cui Serena trova alcune foto che sconvolgono tutto il suo mondo. Alla disperata ricerca della verità sulla sua famiglia e su se stessa, Serena dovrà riportare alla luce una storia sepolta da decenni per potersi infine riconciliare con il passato. Ambientato tra le incantevoli colline sopra Nizza, i romantici canali di Venezia e le turbolenti vie delle città libiche, il nuovo romanzo di Barbara Taylor Bradford ci racconta un’intensa storia di segreti, sopravvivenza e amore in tutte le sue molteplici forme.


Libri 41


42 Libri

in libreria

La regina scalza di Idefonso Falcones Dettagli del libro Titolo: La regina scalza Autore: Ildefonso Falcones Traduttori: Bovaia R., Sichel S. Editore: Longanesi Collana: La Gaja scienza Pagine: 704 Reparto: Romanzi / Romanzi storici Contenuto Nel gennaio del 1748 una donna cammina da sola per le strade polverose di Siviglia. È una ex schiava proveniente dai territori della colonia spagnola di Cuba. Caridad ora non ha più un padrone che decide della sua vita, ma neanche più una casa. Lungo il suo peregrinare incontra Milagros Carmona, una giovane gitana nelle cui vene scorre il sangue della ribellione. Le due donne stringono un’amicizia sincera e incrollabile. Milagros confessa il suo amore per l’arrogante Pedro Garcìa, dal quale la separano antichi odi tra le due famiglie. Dal canto suo Caridad si sforza di nascondere il sentimento che sta nascendo in lei nei confronti del nonno di Milagros, un uomo rude e seduttore, ma di principi ferrei quando si tratta di difendere la sua famiglia e lo stile di vita dei gitani. Quando un editto regio bandisce i gitani come fuori legge, la vita di Milagros e Caridad ha una tragica svolta. Le loro strade si separano, ma il destino vorrà farle incontrare di nuovo a Madrid, cuore pulsante della nuova Spagna in fermento.

L’isola dei monaci senza nome di Marcello Simoni Dettagli del libro Titolo: L’ isola dei monaci senza nome Autore: Marcello Simoni Editore: Newton Compton Collana: Nuova narrativa Newton Pagine: 329 Reparto: Gialli e thriller / Giallo storico Formato: rilegato Contenuto Il 12 luglio 1544 l’armata del corsaro ottomano Barbarossa mette sotto assedio le coste dell’isola d’Elba. Lo scopo è liberare il figlio ventenne del suo generale delle galee, Sinan il Giudeo, tenuto in ostaggio dal principe di Piombino. Ma il vero interesse del corsaro non è il ragazzo, ma il terribile segreto che egli custodisce. Il figlio di Sinan ha scoperto infatti di essere l’ultimo depositario di un mistero risalente ai tempi di Gesù e in grado di minare, se rivelato, le basi della fede cattolica. Ma il segreto del Rex Deus è stato occultato per oltre due secoli ed entrarne in possesso sarà tutt’altro che semplice. Il giovane dovrà seguire un’antica pista di indizi lasciata da un monaco templare, destreggiandosi tra rivalità di corsari, intrighi di corte e battaglie navali. E dovrà anche sventare il complotto della loggia dei Nascosti, intenzionata a impossessarsi dell’antico segreto.

La cena di Natale io che amo solo te di Luca Bianchini Dettagli del libro Titolo: La cena di Natale di «Io che amo solo te» Autore: Luca Bianchini Editore: Mondadori Collana: Libellule Pagine: 183 È la vigilia di Natale e sono tutti più romantici, più buoni, ma anche un po’ più isterici. Polignano a Mare si sveglia magicamente sotto la neve che stravolge la vita del paese, dividendolo tra chi ha le gomme termiche e chi no. La più sconvolta è Matilde, che riceve quella mattina un anello con smeraldo da don Mimì, suo marito, “colpevole” di averla troppo trascurata negli ultimi tempi. Lei si esalta a tal punto da improvvisare un cenone per quella stessa sera nella loro grande casa, soprannominata il “Petruzzelli”, in cui troneggia un albero di Natale alto quattro metri e risplendono le luminarie sul tetto. L’obiettivo di Matilde è sfidare davanti a tutti Ninella, la consuocera, il grande amore di gioventù di suo marito. E Ninella, che a cinquant’anni è ancora una guerriera, accetta la sfida. Sbaglia però a farsi la tinta “biondo Kidman”, che la renderà meno sicura, ma non per questo meno bella. Quella sera, alla stessa tavola imbandita si siederanno, tra gli altri: una diciassettenne ossessionata dalla verginità (Nancy); una zia con tendenze leghiste (Dora); una coppia (Chiara e Damiano) in cui il marito forse ha messo incinte due donne, e un ragazzo gay (Orlando) che ha dovuto scrivere a mano su pergamena undici menu, in cui spicca il “supplì alla cozza tarantina” preparato con il Bimby. Tra cocktail di gamberi, regali riciclati, frecciate e risate, ne succederanno di tutti i colori. Ma ai due consuoceri, Ninella e don Mimì, importerà solo essere seduti uno accanto all’altra.


in libreria

Libri 43


44 Cinema

in programmazione FilmUp.com

Battle of the year

Blu Jasmine

Titolo originale: Battle of the Year: The Dream Team Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Commedia musicale Regia: Benson Lee

Titolo originale: Blue Jasmine Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Drammatico Durata: 98’ Regia: Woody Allen

Cast: Josh Peck, Josh Holloway, Chris Brown, Laz Alonso, Caity Lotz, Terrence Jenkins, Weronika Rosati, Alex Martin Produzione: Contrafilm Distribuzione: Warner Bros. Pictures Italia (cinema)

Cast: Cate Blanchett, Joy Carlin, Richard Conti, Glen Caspillo, Alec Baldwin, Charlie Tahan, Annie McNamara, Louis C.K., Sally Hawkins, Bobby Cannavale, Andrew Dice Clay, Peter Sarsgaard, Michael Stuhlbarg

Trama: Il Battle of the Year é un torneo di breakdance che si tiene ogni anno, praticamente sono le Olimpiadi della breakdance. Visto che gli Stati Uniti non vincono da quindici anni, Dante, un breaker di Los Angeles, decide di mettere su un team stellare per provare l’impresa...

Trama: Di fronte al fallimento di tutta la sua vita, compreso il suo matrimonio con un ricco uomo d’affari Hal (Alec Baldwin), Jasmine (Cate Blanchett) una donna elegante e mondana newyorchese, decide di trasferirsi nel modesto appartamento della sorella Ginger (Sally Hawkins) a San Francisco, per cercare di dare un nuovo senso alla propria vita. Jasmine arriva a San Francisco in uno stato psicologico molto fragile, la sua mente è annebbiata dall’effetto dei cocktail di farmaci antidepressivi. Sebbene sia ancora in grado di mantenere il suo portamento prettamente aristocratico, in verità lo stato emotivo di Jasmine è precario e totalmente instabile, tanto da non poter neanche essere in grado di badare a sé stessa. Mal sopporta Chili (Bobby Cannavale), il fidanzato di Ginger che considera un “perdente”, né il suo ex marito Augie (Andrew Dice Clay). Ginger, seppur riconoscendo, ma non comprendendo appieno l’instabilità psicologica della sorella, le suggerisce di intraprendere la carriera di arredatrice d’interni, un impiego che intuitivamente potrebbe essere alla sua altezza. Nel frattempo, Jasmine accetta malvolentieri un lavoro come receptionist in uno studio dentistico, dove attira le attenzioni indesiderate del suo capo, il dottor Flicker (Michael Stuhlbarg). Reputando giusta la considerazione fatta da sua sorella riguardo la scelta di uomini sbagliati nella sua vita, Ginger inizia a frequentare Al (Louis CK), un tecnico del suono che lei considera un gradino superiore a Chili. Jasmine invece intravede come una potenziale ancora di salvezza l’incontro con Dwight (Peter Sarsgaard), un diplomatico infatuato dalla sua bellezza, dalla sua raffinatezza e dal suo stile. Il difetto di Jasmine è che vive costantemente del giudizio degli altri per aumentare la sua autostima, rimanendo però cieca di fronte a ciò che accade intorno a lei.


FilmUp.com

Cinema 45


46 Cinema

in programmazione FilmUp.com

In debito

Old Boy Titolo originale: Indebito Nazione: Italia Anno: 2012 Genere: Documentario Durata: 87’ Regia: Andrea Segre Cast: Vinicio Capossela, Theodora Athanasiou, Giorgis Christofilakis, Keti Dali, Anneta Stefanopoulou, Dimitris Kontogiannis, Pantelis Hatzikiriakos

Trama: Unite un tema di assoluta attualità (la crisi, e specificamente la crisi greca), un regista pluripremiato reduce dai successi internazionali di La Prima Neve e Io sono Li (Andrea Segre) e un cantautore sensibile e immaginifico (Vinicio Capossela). E’ così che nasce Indebito, il film che narra la crisi del paese culla di tutta la cultura occidentale, la terra per cui oggi siamo quello che siamo. “La frase ‘non siamo mica la Grecia’ – dice Capossela - dovrebbe essere sostituita dalla più Kennediana, ‘siamo tutti greci’, perché in Grecia è in questo momento più scoperto ed evidente il meccanismo economico, sociale, politico in via di sperimentazione in tutti gli altri paesi. Per una volta questo paese sembra essere più avanti su una strada che è la stessa per molti”. Un viaggio accompagnato delle note e dalle parole del rebetiko, una musica anticonvenzionale, dalla storia affascinante, con la quale Capossela e Segre tracciano il ritratto tragico e ribelle di un paese in cui la crisi economica ha svuotato di valore tutto ciò che non ha un prezzo. Sono canzoni che mettono a nudo l’uomo e percorrono la pellicola come una radiografia dell’anima, a ricordarci che, nonostante la crisi, resta la nostra integrità di uomini, la voglia di cambiare le cose e preferire la rabbia alla paura. Uno straordinario affresco che sovrappone mito e attualità urbana, gettando uno sguardo sulle origini dell’uomo. Un modo di guardare il tramonto d’Occidente alla luce dell’aurora che lo ha generato, per cercare di ritrovarne la forza. Dopo il successo riscosso al Festival di Locarno e a quello di Internazionale a Ferrara, Indebito - scritto da Vinicio Capossela e Andrea Segre con la regia di Andrea Segre - viene proposto nelle sale italiane con un appuntamento unico nel suo genere. Il film verrà infatti trasmesso in uno spettacolo unico il 3 dicembre alle 20.30 con una speciale diretta via satellite dal cinema Anteo di Milano. Sul grande schermo gli spettatori troveranno infatti gli stessi Capossela e Segre che presenteranno il film al loro pubblico guidandolo in un viaggio tra rebetiko e passione civile per mettere a nudo la natura più vera dell’uomo.

Titolo originale: Old Boy Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Drammatico Regia: Spike Lee Cast: Josh Brolin, Samuel L. Jackson, Elisabeth Olsen, Sharlto Copley, Michael Imperioli, Grey Damon, Rami Malek, Lance Reddick, James Ransone Produzione: 40 Acres & A Mule Filmworks, Good Universe, Vertigo Entertainment Distribuzione: Universal Pictures Italia Data di uscita: 05 Dicembre 2013 (cinema) Trama: Rapito e segregato per ben vent’anni, un uomo, viene alla fine inspiegabilmente rilasciato. Da quel momento la sua missione é quella di riuscire a capire chi é stato a fargli tutto questo...


FilmUp.com

Cinema 47


48 Cinema

in programmazione FilmUp.com

Il sud è niente

Titolo originale: Il Sud è niente Nazione: Italia Anno: 2013 Genere: Drammatico Durata: 90’ Regia: Fabio Mollo Cast: Vinicio Marchioni, Miriam Karlkvist, Valentina Lodovini, Andrea Bellisario, Alessandra Costanzo, Giorgio Musumeci

Trama: Grazia vive a Reggio Calabria con suo padre Cristiano. Aveva 12 anni quando suo fratello maggiore Pietro è emigrato in Germania. Da allora non l’ha mai più rivisto. Cristiano le ha detto che Pietro era morto, e non ne ha più riparlato. Oggi Grazia ha 18 anni. Il suo corpo è cresciuto con sembianze maschili, come a voler riempire quel vuoto che Pietro ha lasciato. Una notte, dopo un litigio con Cristiano, Grazia va in spiaggia, entra in acqua, e dal fondo nero del mare vede riemergere una figura umana, che sparisce nella notte, nella quale pensa di riconoscere il fratello. Da quella notte Grazia inizia a credere che suo padre non le abbia detto tutta la verità e che Pietro sia nascosto da qualche parte, aspettando di essere ritrovato.

Lo Hobbit la desolazione di Smaug Titolo originale: The Hobbit: The Desolation of Smaug Nazione: U.S.A., Nuova Zelanda Anno: 2013 Genere: Avventura, Fantastico Regia: Peter Jackson Cast: Martin Freeman, Benedict Cumberbatch, Lee Pace, Ian McKellen, Hugo Weaving, Elijah Wood, Richard Armitage, Cate Blanchett, Billy Connolly, Evangeline Lilly, Andy Serkis, Luke Evans, Christopher Lee, Aidan Turner, Ian Holm Produzione: Metro-Goldwyn-Mayer, New Line Cinema, WingNut Films Trama: Il secondo capitolo della trilogia di film tratti da Lo Hobbit, il capolavoro di J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit: la desolazione di Smaug, continua a seguire le avventure del protagonista Bilbo Baggins (Martin Freeman) nel suo viaggio con il mago Gandalf (Ian McKellen) e i tredici nani, capeggiati da Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage), verso l’epica ricerca per reclamare il Regno dei Nani di Erebor.

Un fantastico via vai Titolo originale: Un fantastico via vai Nazione: Italia Anno: 2013 Genere: Commedia Regia: Leonardo Pieraccioni Cast: Leonardo Pieraccioni, Serena Autieri, Giorgio Panariello, Massimo Ceccherini, Alice Bellagamba, Chiara Mastalli, Marco Marzocca, Maurizio Battista, Giuseppe Maggio, Trama: Arnaldo, Anita e le due gemelle Martina e Federica, ecco la famiglia Nardi. Una tranquilla e normalissima famiglia medio borghese. L’uomo è in quella fase della sua viota dove la nostalgia per il periodo da studente si fa forte. Sarebbe bello poter tornare indietro. Sarebbe bello riassaporare quei momenti. Sarebbe bello anche raccontare a qualcuno che ha poco più di vent’anni che nella vita bisogna credere ai propri sogni e non avere paura. Magari arrivando anche a rubare una caravella di Cristoforo Colombo, come ha fatto lui, e spiegare le vele al vento per poi fermarsi solo quando…rubare una caravella di Cristoforo Colombo? Un equivoco con la moglie e la donna lo butta fuori casa! Questa è la sua grande occasione per una personalissima “macchina del tempo”. L’uomo infatti decide di andare momentaneamente a vivere in una casa di studenti: sono quattro, hanno poco più di vent’anni e l’uomo da un giorno all’altro rivive con loro quell’età, quelle speranze, quei dubbi che “purtroppo” lui non sembra avere più. Due mondi a confronto, due modi di vedere il futuro, un unico obiettivo: ritornare a quella caravella rubata... se c’è davvero.


FilmUp.com

Cinema 49


50 Cinema

FilmUp.com

Piovono polpette 2 Titolo originale: Cloudy with a Chance of Meatballs 2 Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Animazione Regia: Cody Cameron, Kris Pearn Cast (voci): Anna Faris, Neil Patrick Harris, Andy Samberg, Terry Crews, Bill Hader, Bill Hader, Kristen Schaal, Benjamin Bratt, Will Forte Trama: Piovono Polpette 2, ricomincia proprio da dove era terminata la precedente commedia campione d’incassi della Sony Pictures Animation. La genialità dell’inventore Flint Lockwood viene finalmente riconosciuta grazie all’invito del suo idolo, Chester V, ad entrare a far parte della The Live Corp Company, che riunisce i migliori e più brillanti inventori del mondo, impegnati a creare tecnologie per il miglioramento della razza umana. Il braccio destro di Chester, oltre che una delle sue più riuscite invenzioni, è Barb, un orango altamente evoluto dotato di un cervello umano, che è anche ambiguo, manipolativo e che adora mettersi il rossetto. Essere riconosciuto come un grande inventore, è sempre stato il sogno di Flint. Tutto cambia però quando scopre che la sua invenzione più famosa (una macchina che trasforma l’acqua in cibo), è ancora operativa e che attualmente sta creando dei cibo-animali ibridi – gli “Animacibi!” Con il destino dell’umanità nelle sue mani, Chester si unisce a Flint ed i suoi amici in una missione delicata e pericolosa, combattendo contro famelici Tacodrilli, Orangamberi, Torte a Sonagli, Spiderburgher ed altri Animacibi, per salvare nuovamente il mondo!

Still Life Un film di Uberto Pasolini. Con Eddie Marsan, Joanne Froggatt, Karen Drury, Andrew Buchan, Ciaran McIntyre. continua» Drammatico, durata 87 min. - Gran Bretagna, Italia 2013. John May è un funzionario comunale dedicato alla ricerca dei parenti di persone morte in solitudine. Diligente e sensibile, John scrive discorsi celebrativi, seleziona la musica appropriata all’orientamento religioso del defunto, presenzia ai funerali e raccoglie le fotografie di uomini e donne che non hanno più nessuno che li pianga e ricordi. La sua vita ordinata e tranquilla, costruita intorno a un lavoro che ama e svolge con devozione, riceve una battuta d’arresto per il ridimensionamento del suo ufficio e il conseguente licenziamento. Confuso ma null’affatto rassegnato, John chiede al suo superiore di concedergli pochi giorni per chiudere una ‘pratica’ che gli sta a cuore e che ha il volto di Billy Stoke, un vecchio uomo alcolizzato che aveva conosciuto un passato felice. Di quel passato fa parte Kelly, la figlia perduta per orgoglio molti anni prima. Lasciata Londra per informarla della dipartita del genitore, John si muove tra i vivi e assapora la vita che ha il volto di una donna e il sapore di una cioccolata calda. Quando si muore si muore soli, cantava Fabrizio De Andrè e scriveva Cesare Pavese che avrebbero potuto immaginare e mettere in versi il protagonista di Still Life, scritto, diretto e prodotto da Uberto Pasolini. Un film rigoroso, coerente, denso, profondo nell’immagine e nel senso, che ha la precisione e la lentezza di Tsai Ming Liang e la fissità e la dimensione iconica di Ozu. Non sembrino esagerati i riferimenti perché Still Life è un’opera importante che respira cinema dall’inizio alla fine......

I sogli segreti di Walter Mitty Regia di Ben Stiller. Con Ben Stiller, Shirley MacLaine, Kristen Wiig, Sean Penn, Adam Scott. continua» Genere Commedia, produzione USA, 2013. Da giovedì 19 dicembre 2013 al cinema.

Contenuto Walter Mitty (Stiller) è un moderno sognatore, un comune editor fotografico di un magazine che compie regolarmente dei viaggi mentali lontano dalla sua noiosa esistenza, entrando in un mondo di fantasie caratterizzate da grande eroismo, appassionate relazioni amorose e costanti trionfi contro il pericolo. Ma quando Mitty e la sua collega, della quale è segretamente innamorato (Kristen Wiig), rischiano di perdere il lavoro, Walter è costretto a compiere l’inimmaginabile: passare veramente all’azione - partendo per un viaggio intorno al mondo più straordinario di quanto avrebbe potuto mai sognare.


in programmazione FilmUp.com

Frankestein Titolo originale: Frankenstein Nazione: Regno Unito Anno: 2012 Genere: Commedia Teatrale Durata: 134’ Regia: Danny Boyle Cast: Benedict Cumberbatch, Jonny Lee Miller, Ella Smith, Steven Elliott, John Killoran, Lizzie Winkler

Trama: Dalla celebre opera ottocentesca di Mary Shelley, Frankenstein mette in scena il notissimo romanzo di fama mondiale. Il dottor Victor Frankenstein affascinato dalla medicina, studiati gli arcani della scienza e osservati i cadaveri nei cimiteri e la loro decomposizione, studia la creazione di un essere superumano, perfetto, forte ed utile all’umanità. Ma qualcosa va storto e la creatura risulta avere sembianze mostruose e forza distruttiva. Dopo una serie di vicende terrificanti tra cui l’uccisione del fratello di Victor, il dottor Frankenstein e la propria creatura torneranno ad incontrarsi; ma Victor, inizialmente pronto a soddisfare la volontà della mostruosa creatura, decide di fuggire in Irlanda. Anch’egli accusato di aver ucciso un amico morto invece per mano del mostro, liberato dal carcere, torna in Svizzera, cerca di ricostruire la propria vita e decide di vendicare tutte le persone morte per mano della propria creatura. Non vi riesce. Nel frattempo l’essere mostruoso acquisisce sempre più sembianze umane cominciando a vivere sentimenti quasi umani e a lasciare che dentro di sé viva una sorta di senso di colpa. Il desiderio dell’uomo di giocare al ruolo di divino artefice, nella sinistra e sempre affascinante cornice di uno dei romanzi gotici che hanno fatto la storia, torna ad emozionare con una produzione sensazionale diretta dal Premio Oscar Danny Boyle.

Cinema 51


52 Cinema

in programmazione FilmUp.com

Moliere in bicicletta Titolo originale: Alceste à bicyclette Nazione: Francia Anno: 2013 Genere: Commedia Durata: 104’ Regia: Philippe Le Guay Cast: Fabrice Luchini, Lambert Wilson, Maya Sansa, Camille Japy, Ged Marlon, Stefan Wojtowicz, Annie Mercier, Christine Murillo, Josiane Stoléru, Laurie Bordesoules, Édith Le Merdy Produzione: Les Films des Tournelles, Pathé, Appaloosa Développement, France 2 Cinéma Distribuzione: Teodora Film Trama: Serge ha abbandonato la carriera d’attore per ritirarsi in una casetta sull’Île de Ré, dove vive come un eremita. A interrompere il suo burbero isolamento arriva Gauthier, amico e collega sulla cresta dell’onda, che gli propone di recitare insieme a teatro Il misantropo di Molière. Serge è scettico, ma chiede a Gauthier di restare qualche giorno per provare entrambi la parte del protagonista, Alceste. L’amicizia ritrovata, la poesia di Molière e l’incontro inaspettato con una donna italiana, Francesca, sembrano restituire a Serge la gioia di vivere, ma i rapporti tra i tre si riveleranno meno facili del previsto...

Qui e là Titolo originale: Aquí y Allá Nazione: Messico, U.S.A., Spagna Anno: 2012 Genere: Drammatico Durata: 110’ Regia: Antonio Mendez Esparza Cast: Pedro De los Santos, Teresa Ramírez Aguirre, Lorena Guadalupe Heidi Laura Solano Espinoza, Néstor Tepetate Medina, Carolina Prado Ángel, Noel Payno Vendíz, Nicolás Parra Quiroz, Copa Kings, Jorge De los Santos Trama: Qui e Là è un film di Antonio Mendez Esparza, vincitore al Festival di Cannes nel 2012 della Settimana della Critica. Vincitore di numerosissimi premi in giro per il mondo. E’ il film di Natale del cinema indipendente, sulla famiglia, sulla sua forza, sui legami e sui sentimenti che la attraversano. Ambientato in Messico nello Stato di Guerrero. Interpretato dagli stessi protagonisti nella realtà.

Il segreto di Babbo Natale Titolo originale: Saving Santa Nazione: Regno Unito Anno: 2013 Genere: Animazione Durata: 83’ Regia: Leon Joosen

Cast (voci): Martin Freeman, Tim Curry, Tim Conway, Pam Ferris, Joan Collins, Noel Clarke, Ashley Tisdale Produzione: Gateway Films, Prana Animation Studios, Prana Studios Trama: Agli inizi, Babbo Natale aveva un piccolo laboratorio e pochi elfi che lo aiutavano nel suo difficile compito di portare i regali a tutti i bambini, ma con il passare degli anni e l’aumentare dell’importanza del Natale è stato costretto a rinnovarsi. Ora infatti, tutti i suoi elfi migliori fanno parte della Santech, che costruisce ogni sorta di marchingegno in grado di aiutare Babbo Natele nel suo difficile incarico. Bernard, il nostro protagonista, ha sempre voluto farne parte e quest’anno ha inventato un dispositivo eccezionale da mostrare alla Santech, ma a causa di un elfo troppo curioso il marchingegno va in frantumi e la barriera che protegge il Polo Nord si rompe. Toccherà a Bernard proteggere il suo mondo e Babbo Natale dalle mire di Nevill Baddinghton, che da molto tempo prova rancore verso Babbo Natale.


in programmazione FilmUp.com

I candelabri Titolo originale: Behind the Candelabra Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Drammatico Durata: 118’ Regia: Steven Soderbergh Sito ufficiale: www.hbo.com/... Cast: Matt Damon, Michael Douglas, Rob Lowe, Caroline Jaden Stussi, Dan Aykroyd, Max Napolitano, Boyd Holbrook, Scott Bakula, Debbie Reynolds, Cheyenne Jackson Trama: Prima di Elvis, di Elton John, di Madonna, Bowie e Lady Gaga, c’è stato Liberace: pianista virtuoso, intrattenitore stravagante e figura appariscente sia sul palcoscenico che in televisione. Primo vero performer famoso in tutto il mondo, con il suo stile ha affascinato un pubblico sterminato per tutti i 40 anni di carriera. Wladziu Valentino Liberace (il nome all’anagrafe del musicista nato in America da padre italiano e madre polacca) ha rappresentato in scena come nella vita privata tutto l’eccesso, il glamour e il kitsch che solo un entertainer totale come lui poteva permettersi negli anni Cinquanta e Sessanta. Nell’estate del 1977 Liberace conosce il giovane e affascinante Scott Thorson e, nonostante la differenza di età e l’appartenenza a mondi decisamente lontani, i due saranno amanti per 5 anni. Dietro i candelabri è la storia di questa stupefacente relazione amorosa – dal primo incontro in un teatro di Las Vegas all’amara separazione finale.

Cinema 53


54 Cinema

in programmazione FilmUp.com

Colpi di fortuna Titolo originale: Colpi di fortuna Nazione: Italia Anno: 2013 Genere: Commedia Regia: Neri Parenti Cast: Christian De Sica, Pasquale Petrolo “Lillo”, Claudio Gregori “Greg”, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Francesco Mandelli Produzione: Aurelio & Luigi De Laurentiis Trama: Mario (Luca Bizzarri) e Piero (Paolo Kessisoglu) sono due impiegati di terra di una compagnia di crociere al porto di Napoli. Sono genovesi e sognano da sempre di avere una barca tutta loro. Paolo è innamoratissimo di Barbara (Fatima Trotta), cassiera del bar-tabacchi sul piazzale del porto: non ha il coraggio di dichiararsi ma pur di vederla compra decine di pacchetti di sigarette ogni giorno... e non fuma! Quando lei viene temporaneamente spostata alla ricevitoria del Lotto, Piero non demorde e, pur di poterla guardare estasiato, gioca al Lotto anche i soldi di Mario con cui avrebbe dovuto comprare il pranzo... La sera stessa l’innamorato viene a sapere che Barbara ha un altro. Il suo mondo va in pezzi. Il giorno dopo Mario scopre al telegiornale che con la combinazione giocata dal suo amico hanno vinto 64 milioni di euro. Corre a casa di Piero e lo trova con i postumi di una sbornia epocale e di una notte turbolenta. Ma il peggio deve ancora venire: il biglietto vincente è nella giacca che Piero aveva indosso la sera precedente. Ma la giacca dov’e’? Gabriele Brunelli (Christian De Sica) è un imprenditore tessile di successo, ma terribilmente superstizioso e terrorizzato dalla sfortuna. Sta per concludere l’affare della vita: ottenere l’esclusiva di una pregiatissima lana prodotta da capre mongole. Bernardo Fossa (Francesco Mandelli) è uno dei rari traduttori italiani dal mongolo, ma soprattutto è uno dei più grandi porta sfiga che la storia conosca! Il destino beffardo non aspetta altro che far incrociare le loro strade: lo scaramantico Brunelli ha bisogno di Bernardo lo iettatore... Felice (Lillo), ex ballerino di prima fila di Raffaella Carrà, ora fa l’insegnante di danza... in una casa di riposo di lusso. Amato da tutti per il suo altruismo e la sua generosità, ha una famiglia numerosa con ben 4 figli di cui due adottivi. Il bilancio familiare è sempre un po’ in difficoltà...quando, del tutto inaspettato arriva un colpo di fortuna: Felice ha ricevuto un’eredità dal padre che non aveva mai conosciuto e che credeva morto da tempo. C’è però un piccolo imprevisto: il lascito in denaro è quasi inesistente ma in compenso “l’eredità” comprende anche Walter (Greg), “un fratello a sorpresa” pieno di manie, pazzie e fissazioni assurde.

Frozen Il regno di Ghiaccio Titolo originale: Frozen Nazione: U.S.A. Anno: 2013 Genere: Animazione Regia: Chris Buck, Jennifer Lee Cast: Kristen Bell, Josh Gad, Idina Menzel, Jonathan Groff, Tom Kane, Santino Fontana, Eva Bella, Livvy Stubenrauch Produzione: Walt Disney Animation Studios Distribuzione: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia Trama: Quando una profezia intrappola un intero regno in un inverno senza fine, Anna, valorosa e ottimista, insieme al coraggioso uomo di montagna Kristoff e alla sua renna Sven, intraprende un viaggio epico alla ricerca della sorella Elsa, la Regina delle Nevi, per riuscire a porre fine al glaciale incantesimo. Anna e Kristoff incontreranno sul loro cammino creature fantastiche come i trolls, un buffo pupazzo di neve di nome Olaf, montagne alte come l’Everest e magia dietro ogni angolo, e combatteranno contro tutti gli elementi della natura per salvare il regno dalla distruzione.


in programmazione FilmUp.com

Roma Criminale Titolo originale: Roma Criminale Nazione: Italia Anno: 2013 Genere: Azione Durata: Regia: Gianluca Petrazzi Cast: Luca Lionello, Alessandro Borghi, Corrado Solari, Massimo Vanni, Simone Corrente, Simona Cavallari, Claudio Fragasso

Trama: Marco Lanzi, vice questore aggiunto in un commissariato della periferia romana, perde il padre, commissario, ucciso davanti ai suoi occhi quando era ancora bambino. Conosciuto per il suo carattere impulsivo e poco razionale, decide da quel giorno di seguire le sue orme e fare del suo lavoro una ragione di vita, al fianco di Gargiulo, ex collega del padre e amico di sempre. Vince Marrazzo, detto “er Toretto”, sconta trent’anni per crimini vari e viene identificato in tutti questi anni come il mandante dell’omicidio del commissario Lanzi. Il suo rilascio smuove in Marco la rabbia repressa di chi ancora sente quel dolore più vivo che mai. Appena uscito, “er Toretto” viene subito a contatto con il “Columbia”, compagno di lavori sporchi e poi anche di cella. Scarcerato anni prima, si guadagna una posizione importante nel panorama criminale romano e non solo, e propone al Toretto di tornare su piazza. Si rimette così in moto un meccanismo criminale ormai fermo da anni e il Toretto torna alla ricerca della vecchia guardia, della sua squadra, quella vera. Marco Lanzi fiuta qualcosa e non lo molla, anzi indaga anche dopo essere stato sospeso dal servizio per cattiva condotta. La polizia non c’entra più, è una questione personale, una questione tra lui e il Toretto. Il meccanismo è in moto e non si fermerà, a meno che Lanzi, il Columbia e il Toretto non arrivino ad un confronto diretto che lascerà dietro di loro una scia di morti senza precedenti, ma soprattutto un confronto con i fantasmi del loro passato.

odanno Natale e Cap

Cinema 55


56 Cinema

in programmazione FilmUp.com

Indovina chi viene a Natale Philomena Titolo originale: Indovina chi viene a Natale? Nazione: Italia Anno: 2013 Genere: Commedia Durata: 90’ Regia: Fausto Brizzi

Titolo originale: Philomena Nazione: Regno Unito Anno: 2013 Genere: Drammatico Durata: 94’ Regia: Stephen Frears Cast: Judi Dench, Steve Coogan, Neve Gachev, Charlie Murphy, Simone Lahbib, Sophie Kennedy Clark, Charles Edwards, Xavier Atkins, Charlotte Rickard

Cast: Diego Abatantuono, Claudio Bisio, Raoul Bova, Carlo Buccirosso, Cristiana Capotondi, Angela Finocchiaro, Claudia Gerini, Rosalia Porcaro, Isa Barzizza Produzione: Wildside, Medusa Film Distribuzione: Medusa Film Data di uscita: 19 Dicembre 2013 (cinema)

Trama: Una famiglia allargata, come ce ne sono tante oggigiorno, nella quale una coppia di genitori attende per le feste l’arrivo della figlia e del suo misterioso fidanzato; c’è anche un uomo che per la prima volta conosce i figli della sua compagna che faranno di tutto per cacciarlo. Poi ancora una vedova inconsolabile, un fratellastro irrisolto, una bellissima casa, la neve... Un film che, oltre a far ridere e ad emozionare riuscirà anche a commuovere e dopo tanti disastri, equivoci e risate, alla fine si potrà dire: tutto è bene quello che finisce bene. Almeno fino al prossimo Natale.

Trama: 1952. Philomena Lee, giovane irlandese, rimane incinta, ma il costume dell’epoca vuole che la poveretta venga considerata come un’anima persa. Dopo aver cresciuto il figlio per tre anni, viene costretta a separarsene ed obbligata a firmare una dichiarazione nella quale afferma che non tenterà mai di rintracciarlo, cosa che invece continua a fare per cinquant’anni. Anche il figlio, venduto a una famiglia americana, fa la stessa cosa, anche perché, dopo aver contratto l’AIDS, ha bisogno di vedere la madre un’ultima volta prima di morire...

Viareggio Eden 0584 962 197 Goldoni 0584 498 32 Odeon 0584 962 070 Politeama 0584 962 035

Lucca Centrale 0583 554 05 Italia 0583 467 264 Mignon 0583 496 526 Nazionale 0583 534 35 Pantera 0583 470 20 Astra 0583 496 480 Moderno 0583 534 84

Pietrasanta Comunale 0584 795 311

Forte dei Marmi Lido Multisala 0584 831 66

Massa Stella Azzurra 0585 241 592 Astor 0585 420 04 Mult. Splendor 0585 791 105


FilmUp.com

Cinema 57


58 HomeVideo

videovip.it novità

Come ti spacco la famiglia Pain e Gain Genere: COMMEDIA Data uscita: 5/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 110 Nazione: STATI UNITI Regista: RAWSON MARSHALL THURBER Attori: EMMA ROBERTS JASON SUDEIKIS JENNIFER ANISTON KATHRYN HAHN NICK OFFERMAN

Genere: AZIONE Data uscita: 18/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 129 Nazione: STATI UNITI Regista: MICHAEL BAY Attori: ANTHONY MACKIE DWAYNE JOHNSON MARK WAHLBERG REBEL WILSON TONY SHALHOUB

David, uno spacciatore da quattro soldi, dopo essere stato rapinato, è costretto ad accettare un incarico pericolosissimo come corriere tra Messico e Stati Uniti. Per riuscire a passare il confine inosservato decide di “travestirsi” da perfetto padre di famiglia.

Miami, 17 giugno 1995: il film si apre con il protagonista che mentre fa degli addominali viene sorpreso da una task force di poliziotti e scappa dai tetti fino in strada, solo per essere investito da una volante mentre tenta la fuga. La storia fa un passo indietro di sei mesi; Daniel Lugo è un bodybuilder da poco uscito di prigione, dove è stato rinchiuso per frode sanitaria. Decide allora di presentare il suo curriculum alla Sun Gym, una delle palestre più quotate ed importanti della città, per trovare lavoro come personal trainer. Il proprietario della Sun Gym John Mese, tralasciando la questione del carcere, lo assume proponendogli di incrementare le adesioni e rendere il fitness più popolare. Una volta assunto Daniel mantiene l’accordo e triplica le adesioni nel giro di sei settimane, facendo amicizia con l’allenatore Adrian Doorbal.

Percy Jackson il mare dei mostri Genere: FANTASCIENZA Data uscita: 27/12/2013 Anno di produzione: 2012 Durata: 106 Nazione: STATI UNITI Regista: THOR FREUDENTHAL Attori: ALEXANDRA DADDARIO BRANDON T. JACKSON DOUGLAS SMITH JAKE ABEL LOGAN LERMAN Un anno è passato da quanto Percy Jackson ha scoperto di essere un semidio figlio di Poseidone e dimostrato a tutti di non aver rubato lui il fulmine di Zeus, nulla è più successo così al campo addestramento per semidei comincia a pensare di non essere il fenomeno che sembrava. Proprio a quel punto un toro meccanico sfonda la barriera magica che proteggeva il campo, un protezione generata da un albero nato su una bambina che si era sacrificata per il bene altrui. Per rimettere le cose a posto bisogna andare a recuperare il vello d’oro nel mare dei mostri, l’unico oggetto in grado di salvare albero, barriera e campo.

Una canzone per Marion Genere: COMMEDIA Data uscita: 3/12/2013 Anno di produzione: 2012 Durata: 93 Nazione: GRAN BRETAGNA Regista: PAUL ANDREW WILLIAMS Attori: nCHRISTOPHER ECCLESTON nGEMMA ARTERTON ORLA HILL TERENCE STAMP VANESSA REDGRAVE

Marion è una donna che apprezza la vita e la compagnia e ha trovato un nuovo piacere nel cantare con il coro locale degli anziani, diretto dalla giovane Elizabeth. Suo marito Arthur è un burbero e un solitario, disprezza il coro, non capisce suo figlio e non accetta altra compagnia se non quella di Marion. Ma la donna è gravemente malata e Arthur deve prepararsi ad affrontare la solitudine vera, quella che non ha scelto ma che non può evitare.


videovip.it novità

HomeVideo 59

Red 2

Emperor Genere: GUERRA Data uscita: 5/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 98 Nazione: GIAPPONE

Genere: AZIONE Data uscita: 4/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 116 Nazione: STATI UNITI Regista: DEAN PARISOT Attori: BRUCE WILLIS BYUNG-HUN LEE CATHERINE ZETA-JONES HELEN MIRREN JOHN MALKOVICH

Regista: PETER WEBBER Attori:n KAORI MOMOI nMASATÔ IBU nMATTHEW FOX nTOMMY LEE JONES TOSHIYUKI NISHIDA Nel 1945 il Giappone si è appena arreso agli Stati Uniti. Tra i collaboratori del generale Douglas MacArthur (Tommy Lee Jones), comandante supremo delle forze di occupazione e presidente del paese, il generale Bonner Fellers (Matthew Fox) si ritrova a dover decidere sulla sorte dell’imperatore Hirohito e sulla possibilità di impiccarlo come criminale di guerra. A influenzare la sua scelta sarà la ricerca forsennata di Aya, di cui si era perdutamente innamorata tempo prima negli Stati Uniti.

La famiglia Moses, formata da Frank e Sarah, stanno cercando di condurre una vita normale, ma un giorno il vecchio amico Marvin viene ucciso. Poco dopo si scopre che in realtà non è morto, anzi, si trovano in tre ad affrontare la CIA che gli sta dando la caccia che sono stati accusati di aver partecipato ad una vecchia operazione denominata “notte fonda”. L’unica persona però che è a conoscenza di questa operazione diviene quindi ricercata da tutti.

Il ritorno dell’isola di Elysium Nim Genere: AZIONE Data uscita: 4/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 90 Nazione: AUSTRALIA Regista: BRENDAN MAHER Attori: nBINDI IRWIN JOHN WATERS MATTHEW LILLARD NATHAN DERRICK TOBY WALLACE Un giorno Nim e suo padre ricevono la notizia che un gruppo di persone acquisterà la loro isola con l’intenzione di costruirvi un’attrazione turistica. Nim, però, non starà con le mani in mano e farà di tutto per salvare ciò che lei chiama casa.

Genere: FANTASCIENZA Data uscita: 11/12/2013 Anno di produzione: 2013 Durata: 109 Nazione: STATI UNITI Regista: NEILL BLOMKAMP Attori: ALICE BRAGA DIEGO LUNA JODIE FOSTER MATT DAMON SHARLTO COPLEY

Nella Los Angeles del 2154 l’umanità rimasta sulla Terra è un’unica grande classe operaia, che mescola criminali e lavoratori senza criterio, tutti tenuti a bada e dominati con pugno di ferro attraverso i robot da un’elite che da tempo è andata a vivere su una stazione orbitante intorno al pianeta chiamata Elysium. Su Elysium c’è la tecnologia per guarire da ogni malattia, c’è il verde, il benessere e il disinteresse per ciò che accade più in basso, sulla Terra, dove il resto dell’umanità lavora per mantenere la stazione.

FIRENZE FUCECCHIO Via di Fucecchiello, 5 tel. 0571 244331 SOVIGLIANA Viale Togliatti, 72 tel. 0571 500313 LA SPEZIA LA SPEZIA Via San Bartolomeo, 231 tel. 0187 507963 LA SPEZIA Via Aldo Ferrari, 89 tel. 0187 716571 LA SPEZIA dei Mille, 16 tel. 0187 734036 LUCCA LIDO DI CAMAIORE Via Italica, 86 tel. 0584 611250 LUCCA Via Borgo Giannotti, 339 tel. 0583 343690 LUCCA (San Conc.) V.le Europa, 1199 tel. 0583 312163 QUERCETA Via Aurelia, 1055 tel. 0584 767452 VIAREGGIO Via Aurelia Nord, 29 tel. 0584 944843 VIAREGGIO Via Parri, 26 tel. 0584 389467 MASSA M. di CARRARA Viale F. Cavallotti 32 tel. 0585 630768 AULLA Viale Resistenza 52/S tel. 0187 409201 MASSA Viale Stazione, 12/B tel. 0585 489559 ROMAGNANO Via Aurelia Ovest, 221 tel. 0585 834270 PISA PISA (San Giusto) Via Marconi, 3 tel. 050 21015 PISA (Cisanello) Via Matteucci, 42 tel. 050 570190 PISA (P. ta Nuova) Via d. Cascine, 22/24 tel. 050 830645 PISA Via Marconi, 3 tel. 050 503511 BIENTINA Via del Tiglio, 225/b tel. 0587 755434 PONSACCO Via Vanni, 84/86 tel. 0587 734506 PONTEDERA Via D.Repubblica, 4/ABC tel. 0587 59198 SAN MINIATO Via Codignola, 9/11 tel. 0571 417068 PISTOIA MONTECATINI Via Bassi, 31 tel. 0572 773568 PESCIA Via Castellare, 52 tel. 0572 1902590 PISTOIA Viale Adua, 277 tel. 0573 403045


60 Musica

primo piano mtv

Eminem

il rap bianco

“Credo che un mucchio di persone possa capire quello che canto, neri o bianchi che siano. Tutti sono stati di m***a, in qualche modo”. Così parlò Marshall Mathers III in arte Eminem aka Slim Shady, rapper controverso, scorretto, geniale, un nome entrato nell’elite dei grandi già dopo pochi anni di carriera. Nato a St. Joseph vicino a Kansas City, il futuro rapper passa l’infanzia nel quartiere nero di Detroit, dove entra in contatto con il rap e a 14 anni forma il duo locale Soul Intent. A 17 anni, prima di abbandonare la Lincoln High School di Warren (dove viene bocciato tre volte), conosce il rapper Proof e la futura moglie Kimberly Ann Scott. La sua carriera musicale inizia poco prima della gravidanza di Kim

e Marshall e dopo una dura gavetta, unico rapper bianco in un ambiente musicale dominato dagli afroamericani, si guadagna il rispetto e comincia l’ascesa nel musicbiz. Nel 1996 viene pubblicato “Infinite”, EP che include la collaborazione con i membri della sua crew, i Dirty Dozen. In questo periodo viene citato nella sezione Unsigned Hype del magazine The Source, bibbia della black music. Eminem si fa le ossa scrivendo versi per artisti come Shabaam Sahdeeq e OldWorlDisorder, poi escono “Just Don’t Give a Fuck” e l’EP “Slim Shady” e il fenomeno bianco diventa una celebrità underground. Stando alla leggenda, Dr. Dre trova un demo del platinato rapper sul pavimento del garage di Jimmy Iovine, boss della Interscope

Records. In seguito a una brillante performance di Eminem, arrivato secondo nella categoria freestyle al Rap Olympics MC Battle (tenutasi a Los Angeles nel 1997) il magnate dell’hip hop decide di farne un suo protégé e di metterlo sotto contratto con la sua etichetta, la Aftermath. L’album di debutto, “The Slim Shady LP”, schizza al secondo posto della classifica degli album di Billboard grazie al dirompente successo del singolo “My Name Is”. La hit è anche il primo atto di una lunga serie di diss, accuse e cause legali con la madre Debbie, che nella canzone viene accusata di abusare di droghe (uno spezzone dice: “ho scoperto che mia madre si fa più di me”). Eminem riceve 2 award alla 42a edizione dei prestigiosi Grammy, sia come


primo piano mtv Best Rap Solo Performance (per “My Name Is”) sia per il Best Rap Album. Il secondo album di Eminem, “The Marshall Mathers LP”, esce nel maggio 2000, vende due milioni di copie in pochi giorni e trascina su di sé, in uguale misura, popolarità, eccessi e disprezzo. Eminem è un catalizzatore di polemiche e scandali: la sua presenza ai 2000 MTV Music Awards lo porta a scontri con la comunità gay e con organizzazioni come la ‘Gay And Lesbian Alliance Against Defamation’ (GLAAD), che condannano i suoi testi omofobici, misogini e politically uncorrect. Eppure non tutto è come sembra: alla 43esima edizione dei Grammy, Eminem interpreta una versione da antologia di “Stan” supportato al piano e alla voce dall’icona gay Elton John (nelle veci di Dido). A fine anno Slim Shady finisce in tribunale per aver minacciato con una pistola scarica un tale che stava baciando Kim, nel parcheggio di un nightclub e l’anno successivo finisce ancora sui giornali: si becca una condanna a due anni di libertà condizionata per possesso illecito d’arma da fuoco e, dopo vari tentativi di riconciliazione, divorzia dalla moglie (si risposeranno nel 2006). Ma il 2001 non è un anno del tutto negativo perché vede l’uscita di “Devil’s Night”, disco d’esordio dei D12 coprodotto proprio da Eminem, che partecia anche con testi e featuring. Dopo la burrascosa partecipazione al Festival di Sanremo, Eminem prepara la sua stagione migliore.

Nel 2002 piomba nel musicbiz “The Eminem Show”, un instant classic dell’hip hop trainato dal singolo “Without Me”, un terremoto rap accompagnato da un videoclip ironico e sferzante che fustiga Moby, Limp Bizkit e molte icone Usa e non, compreso Osama Bin Laden. E il secondo singolo dell’album, “Cleanin’ Out My Closet”, è un altro brano in cui Eminem si scaglia contro la madre. Ancora non si sono spente le polemiche che il rapper si piazza davanti alla macchina da presa e recita in “8 Mile”, un film ispirato alla sua storia che vince la statuetta agli Oscar per la Miglior Canzone Originale con “Lose Yourself”. Le sue performance, sul disco, nei videoclip e sul palco, sono straordinarie per ritmo, tecnica e presenza scenica, una macchina perfetta e sfrontata in cui Eminem spara a zero e dice tutto quello che pensa, senza filtri. Agli MTV Europe Music Awards il biondo straccia tutta la concorrenza, portandosi a casa 4 premi, grazie a “Without Me” e attacca ancora Moby. Ma dal 2000 in avanti nessuno sfugge più alla sua lista nera, che comprende Christina Aguilera, Everlast, Insane Clown Posse, Fred Durst, DJ Lethal, *N Sync e Mariah Carey. Il film è diretto da Curtis Hanson (“L.A. Confidential”) e nel cast ci sono anche Kim Basinger, Mekhi Phifer e Brittany Murphy. Mathers interpreta Jimmy Rabbit Smith, un aspirante rapper di Detroit che lotta per emergere andando a sbattere contro i

Musica 61

pregiudizi e l’odio del ghetto nero. Sospinto da “8 Mile”, Marshall torna alla conquista delle classifiche italiane con “Lose Yourself” e “Sing For The Moment” che compaiono contemporaneamente nella top 10 dei singoli a inizio aprile mentre la colonna sonora domina le compilation e il suo terzo album in studio (pubblicato un anno prima) resiste fra i primi dieci. Il 2004 è l’anno di “Encore”, disco che ha i suoi pezzi migliori nei singoli “Like Toy Soldiers” e “Just Lose It” (che prende in giro Michael Jackson) ma che risulta un po’ meno efficace rispetto ai lavori precedenti, complice anche la straordinaria sovraesposizione dell’artista, che ha quasi trasceso la dimensione di uomo di spettacolo per diventare una vera icona contemporanea. Lo stress comincia a farsi sentire anche per uno stakanovista del palcoscenico come Eminem, che nell’agosto del 2005 è costretto ad abbandonare il tour per stress ed abuso di farmaci. Qualche mese dopo esce nei negozi Curtain Call: The Hits, il doveroso greatest hits che raccoglie il meglio di un quinquennio straordinario e forse irripetibile. Il 2006 vede Eminem alle prese con il mix-tape “The Re-Up”, un disco di collaborazioni e inediti dedicato a se stesso e a Proof, l’amico ucciso pochi mesi prima. Eminem prepara il suo nuovo album nel corso del 2008, senza fretta, passando alcuni mesi a stretto contratto col suo mentore, Dr. Dre, che per l’occasione speciale mette da parte i suoi mille progetti (e il suo album solista) per lavorare a tempo pieno sulla produzione di uno dei rientri sulle scene più attesi degli ultimi due anni. Il nuovo album, inizialmente intitolato “King Mathers” assume una forma più concreta verso la fine dell’anno quando diverse persone dell’entourage del rapper (Dr. Dre, 50 Cent e il producer Swizz Beatz) e lo stesso Slim Shady dichiarano a più riprese che il disco è quasi pronto, che conterrà una traccia sequel di “Stan” e che vedrà la luce nei primi mesi del 2009 con il titolo definitivo “Relapse”. Nello stesso periodo, come ciliegina sulla torta, arriva la celebrazione definitiva dell’autorevole magazine Vibe, che incorona Eminem “Best Rapper Alive” dopo un lunghissimo sondaggio tra i suoi lettori.


62 Musica

news mtv

Laura Pausini American Music Awards Family Christmas show

la lista completa dei vincitori

LAURA PAUSINI E IL FAMILY CHRISTMAS SHOW, CONCERTO IN ORARIO SPECIALE IL 22 DICEMBRE A MILANO A nostra memoria, nessuno l’aveva ancora fatto: Laura Pausini dedica ai fan e alle loro famiglie un concerto speciale con inizio alla 17 di domenica 22 dicembre al Mediolanum Forum di Assago, Milano! Si tratta del Family Christmas Show, ovvero un regalo di Natale in anticipo che Laura fa ai suoi fan: Per permettere a tutti loro di partecipare e festeggiare i nostri vent’anni di musica insieme, ho deciso per la prima volta di cantare alle 17, così da poter permettere a tutte le generazioni, specialmente le più giovani, di stare accanto a me in questo momento così speciale della mia carriera. Sono mesi che ricevo questa richiesta e spero di fare cosa gradita a tutti coloro che mi hanno scritto suggerendomela. Sarà una data speciale perché sarà dedicata, come del resto ho fatto per il mio ultimo singolo “Se non te”, alla famiglia. Molti miei fan, che sono cresciuti con me in questi vent’anni, oggi hanno una famiglia e dei bimbi che rendono speciale la loro vita. L’album “20 The Greatest Hits” continua a stazionare in cima alle classifiche e Laura nel frattempo è arrivata in finale dell’MTV Autumn Clash con questa release: se vuoi continuare a supportarla, votala fino al 5 dicembre!

Pitbull ha presentato a Los Angeles l’dizione 2013 degli American Music Awards che ha visto trionfare Taylor Swift con 4 premi (tra cui Artist Of The Year), seguita a ruota da Justin Timberlake con tre awards. Con due premi si piazzano Rihanna, One Direction e Macklemore & Ryan Lewis e tanti sono stati gratificati da una statuetta. American Music Awards: vincitori POP/ROCK MALE ARTIST: Justin Timberlake SOUL/R&B FEMALE ARTIST: Rihanna COUNTRY ALBUM: Taylor Swift “Red” RAP/HIP-HOP ALBUM: Macklemore & Ryan Lewis “The Heist” ALTERNATIVE/ROCK ARTIST: Imagine Dragons LATIN MUSIC ARTIST: Marc Anthony POP/ROCK ALBUM: One Direction “Take Me Home” NEW ARTIST OF THE YEAR: Ariana Grande

ICON AWARD: Rihanna SOUL/R&B MALE ARTIST: Justin Timberlake COUNTRY FEMALE ARTIST: Taylor Swift SINGLE OF THE YEAR: “Cruise,” Florida George Line feat. Nelly SOUL/R&B ALBUM: Justin Timberlake “The 20/20 Experience – The Complete Experience” ELECTRONIC DANCE MUSIC ARTIST: Avicii COUNTRY MALE ARTIST: Luke Bryan POP/ROCK DUO, BAND OR GROUP: One Direction COUNTRY GROUP: Lady Antebellum ARTIST OF THE YEAR: Taylor Swift SOUNDTRACK: Pitch Perfect ADULT CONTEMPORARY ARTIST: Maroon 5 CONTEMPORARY INSPIRATIONAL ARTIST: Matthew West RAP/HIP-HOP ARTIST: Macklemore & Ryan Lewis POP/ROCK FEMALE ARTIST: Taylor Swift


news mtv

Alessandra Amoroso Nuovo album

Il nuovo singolo di Alessandra Amoroso è ‘Fuoco D’Artificio‘! Il brano, originariamente scritto da Emeli Sandè, è il secondo estratto dall’album ‘Amore Puro‘. La versione italiana della canzone è stata curata da Tiziano Ferro. Un brano in cui la cantante salentina racconta di aver dato tutta se stessa e che parla della forza necessaria per andare avanti quando un rapporto arriva alla sua conclusione, tra sentimenti negativi e prospettive per il futuro. Alessandra Amoroso è ancora in lizza per vincere l’Autumn Clash, la sfida online che incoronerà l’artista con l’album più amato della stagione!

Musica 63


64 Musica

news mtv Antipasti • Antipasto della casa Terra o mare

Jake la furia Commercial Tour

Primi • Spaghetti alla vongole • Spaghetti allo scoglio • Ravioli di pesce • Gnocchetti di pesce • Tordelli al ragù Secondi • Frittura di pesce • Frittura di pesce con verdure • Pepata di cozze • Insalata di mare • Filetto di pesce alla griglia

Viale Europa Darsena Viareggio tel. 0584 392956 Chiuso Lunedi - labaracuda@gmail.com

Contorni • Insalata mista • Patate fritte • Verdure I nostri dolci

ristorante pizzeria Viale Europa 59 Darsena Viareggio tel. 0584 392376 Giugno e settembre: chiuso il lunedi Luglio e agosto: sempre aperti Da Ottobre a maggio: chiuso il lunedi e martedi

Antipasti • Antipasto di mare 4 assaggi • Impepata di cozze • Antipasto di terra Primi • Spaghetti allo scoglio • Tagliolino bianco e nero con calamari e pachino • Gnocchi con pesto di maggiorana e gamberi • Ravioli di pesce con ricotta e vongole • Tagliolini con astice • Risotto con astice • Tortelli al ragù Secondi • Frittura mista con paranza • Orata al cartoccio con radicchio rosso • Branzino all’isolana • Grigliata mista • Tagliata di tonno • Catalana scampi e gamberi o astice • Filetto al pepe verde • Tagliata di carne

Se non vedi l’ora di vedere Jake La Furia live in versione solista, dovrai attendere gli inizi di dicembre, quando partirà il Musica Commerciale Tour. Inizialmente previsto per novembre, il tour slitta di qualche settimana per impegno promozionali di Jake, ma è pronto al via il 14 dicembre a Torino e proseguirà fino a fine febbraio portando nei miglior club italiani. Grazie a hit come la title track, “Inno Nazionale” e “Gli Anni d’Oro” (omaggio e rivisitazione della hit single degli 883 di Max Pezzali) il primo lavoro solista di Jake La Furia ha già preso il largo, conquistando anche le chart. Le date di Milano, Roma e Napoli inizialmente previste a novembre vengono recuperate nei prossimi mesi, qui sotto tutto il dettaglio delle tappe confermate: Sab 14/12 Torino, Hiroshima Mon Amour Sab 21/12 Senigallia (An), Mamamia Sab 04/01 Catanzaro, People Disco Club Sab 11/01 Cesena, Vidia Club Sab 18/01 Bologna, Estragon Sab 25/01 Modugno (Ba), Demodè Ven 31/01 Napoli, Duel Beat Sab 01/02 Roma, Orion Gio 13/02 Milano, Magazzini Generali


news mtv

Katy Perry Prismatic Tour

Katy Perry ha annunciato le prime date del Prismatic World Tour 2014! Per ora i concerti confermati sono solo quelli in Gran Bretagna e la prima tappa è previsto per il 7 maggio 2014 a Belfast. Ad aprire le date in UK saranno le Icona Pop, che come sappiamo sono anche il gruppo spalla per il Bangerz Tour di Miley Cyrus. Ancora nessuna notizia per quanto riguarda l’Italia, ma è la stessa Katy ha promettere nuove date e maggiori dettagli nei prossimi giorni, per cui non ci resta che incrociare le dita!

Ecco nel frattempo le date confermate del Prismatic World Tour 2014: May 07 – Belfast Odyssey Arena May 10 – Newcastle Metro Arena May 11 – Nottingham Capital FM Arena May 13 – Birmingham LG Arena May 17 – Glasgow, The SSE Hydro May 20 – Manchester Phones 4U Arena May 21 – Liverpool Echo Arena May 23 – Sheffield Motorpoint Arena May 27 – London O2 Arena May 28 – London O2 Arena May 30 – London O2 Arena

Musica 65


66 Musica

news mtv

lily Allen

Torna con Hard out here

Aerosmith

concerto a Milano il 25 giugno 2014

Power Francers

Doce e Gabbana il nuovo LP

Confrontarsi con bombe sexy non è mai facile, ecco perché Lily Allen torna con una provocazione per sorridere: il nuovo video “Hard Out Here” è un esilarante viaggio nei problemi delle ragazze che devono confrontare con icone tutte sexy-moneymaker-twerking-girls come Rihanna o Miley Cyrus (giusto per fare due nomi a caso…) Come al solito, Lily è iper sarcastica (e ci piace un sacco!) e sviscera tutti i cliché della nostra società nei confronti delle donne, compresi quelli del musicbiz. “Dovresti dimagrire un po’, non riusciamo a vederti le ossa” = la povera Lily si sottopone a una liposuzione “Sistemati un po’ la faccia o finirai per restare sola” = micidiale mascherone di trucco Poi riprende il messaggio con i palloncini del video di Robin Thicke “Blurred Lines” … e lo fa suo (“Lily Allen Has A Baggy Pussy”) E oro, twerking, spanking, look esagerati e ammiccamente vari a pacchi. Bentornata, Lily!

Gli Aerosmith hanno annunciato un concerto in Italia per il 2014, precisamente il 25 giugno a Milano. La band americana è passata dalle nostre parti per l’ultima volta nel 2010, quando Steven Tyler e soci sono stati headliner dell’Heineken Jammin’ Festival. A quattro anni da allora, gli Aerosmith approderanno il 25 giugno all’Arena Fiera Rho di Milano con una setlist che comprende i successi più famosi. Con loro sul palco anche altri 3 special guest: i primi ad essere annunciati sono gli Alter Bridge…

I Power Francers sono pronti a tornare ufficialmente sulle scene il 2 dicembre 2013 con un nuovo EP dal titolo “Dolce E Gabbana” e con l’omonimo video. Pacchiani, Goldentrash e Katerfrancers svelano: L’EP ‘Dolce E Gabbana’ è nato con l’idea di divertire e far ballare. D&G è un grande marchio nel mondo della moda e una garanzia made in Italy, ma per noi Power Francers non è solo questo. Per noi, rappresenta il sogno italiano, è uno degli esempi a cui attingere: credere nelle nostre radici, nella nostra terra e nelle nostre passioni per esportare la nostra musica… E noi ci stiamo provando. A maggio del 2013 abbiamo fatto il nostro primo live in Russia (Novosibirsk)! Chi l’avrebbe mai detto che una hit nata in 5 minuti come ‘Pompo nelle casse‘ potesse portarci tanto lontano? Così, per unire la nostra ‘italianità’ al nostro desiderio di portare l’Italia nel mondo, abbiamo inciso anche la versione inglese di ‘Dolce E Gabbana’ . Se hai voglia di un po’ di energia e divertimento, non serve andare in Russia: il trio sarà in concerto al Magnolia di Milano il 14 dicembre, so don’t miss them!


news mtv

Vasco Rossi Concerti

Il LiveKom.014 di Vasco Rossi si arricchisce di due nuove date: il 30 giugno a Roma allo Stadio Olimpico e il 9 luglio a Milano allo Stadio San Siro! Una notizia che tutti i fan del Blasco aspettavamo, vista la grandissima richiesta di biglietti per i quattro appuntamento annunciati nelle scorse settimane. Ecco quindi il calendario aggiornato: ROMA 25, 26 e 30 giugno 2014, Stadio Olimpico MILANO 4, 5 e 9 luglio 2014, Stadio San Siro I biglietti per i due nuovi concerti in calendario sono disponibili, in esclusiva per i Titolari di carta American Express e per gli iscritti al fan club ufficiale, dalle 10:00 di giovedì 7 novembre alle 10:00 di venerdì 8 novembre. La vendita generale partirà alle 11:00 di venerdì 8 novembre sul sito www.livenation.it e tramite il circuito TicketOne www. ticketone.it.

Rhianna Tatoo sbagliato!!

La scorsa settimana Rihanna davanti a fotografi di tutto il mondo ha mostrato il suo nuovo tatuaggio: una scritta in francese sul lato sinistro del collo. Adesso questo tattoo torna a fare notizia, perché è sbagliato! La popstar ha invertito l’ordine di sostantivo e aggettivo, facendosi tatuare “rebelle fleur” invece che “fleur rebelle”. In italiano sarebbe come dire “ribelle fiore” piuttosto che “fiore ribelle”.

Musica 67


68 Ristoranti Pizzerie Camaiore Al Greppo - (R) Via per Greppolungo Al Pioppo - (RP) Via per Camaiore, 93a Antico Frantoio - (RP) piazza Nocchi Arginvecchio - (R) Via Arginvecchio Bernardone - (R) Via Nocchi, 110 Caffè Centrale - (P) Via Nuova, 20 Candalla - (O) Via Lombrici, 25 Castello - (RP) S. M. Albiano Castello Cerù - (R) Via Gombitelli, 73/a Da Franco - (R)Via Provinciale, 18 Da Luciano - (R) Via La Culla, 6 Da Nicola - (RP) Via Pieve, 142 Da Pietro - (BP) Via Pieve, 7/a Da Riccetto - (TP) Via Provinciale, 278 Da Sem - (RP) Via Oberdan, 123/e Da Robè - (P)Via Paduletto, 329 Duchessa. (RP) Via Sarzanese 442 Emilio e Bona - (R) Via Lombricese, 22 Il Campagnolo - (RP) Via Italica, 332 Il Centro Storico - (R)Via Battisti, 66 Il Colosseo - (RPE) Via Tabarrani, 26 Il Mattarello - (R) Torcigliano Il Merlo - (RPE) Via Provinciale, 45 Il Soggiorno - (R)Via Risorgimento, 52 Il Vignaccio - (RO) Via della chiesa La Badia - (ROP)Via Gallena, 2 L’Angolo del gusto - (RP) P.za 29 Maggio La Cantinetta di Villa Montecatini (R) - Fraz. Nocchi, 126 La Dogana - (RP) Via delle Pianore, 20 La Locanda di Simone - (RP) Via Arginvecchio, 58 La Mea - (R) Via Provinciale La Piazza - (RO) Piazza S. Bernardino 7 La Pieve - (RO) Pieve di Camaiore La Tavernetta - (R) Lago Teneri La Verdina - (RP) Via Andreuccetti La Vongola Verace - (R) Via dei Carpentieri Zenzero - (RPE) Via Vitt. Emanuele, 62 Le Meraviglie - (RP) Via Provinciale, 13 Le Monache - (RH) P.za 29 Maggio, 36 Le Tre Terrazze - (R) Via Monteggiori 4 Lo Spietato - (RP) Via Prov., 160 Locanda Podere Il riposo - (R) Via Gello, 41 Lucese - (R) Via Gombitelli Monte di rose - (R)Via Montebello 166

0584 981164 0584 956052 0584 951039 0584 914130 0584 951118 0584 983088 0584 984381 0584 956206 0584 971901 0584 951028 0584 951028 0584 981685 0584 981846 0584 610755 0584 983849 0584 913852 0584 915886 0584 989289 0584 913675 0584 989786 0584 983907 0584 951147 0584 989069 0584 989218 335 5914733 0584 980088 0584 981085 0584 951510 0584 915159 0584 915905 0584 956047 0584 989394 0584 988962 0584 989466 0584 980399 0584 1841869 389 9146830 0584 951750 0584 989258 0584 913801 0584 951566 0584 989364 0584 971885 0584 981057

Trattoria Nanni - (R) via Bocchette, 1 Nabira - (RP) Via Battisti, 14 Villa Peruzzi - (R) Via Nocchi, 11 Ricomincio da tre - (RP) Via Provinciale, 308

0584 45250 0584 989741 0584 951475 0584 630759

0584 905109 0584 617824 0584 66070 0584 610771

Forte dei Marmi

Lido di Camaiore Amadeus - (Pa) V.le Colombo, 35 Ariston Mare - (R) V.le Colombo, 660 Baroni - (RP) V.le Europa, 29 Bixio - (RH) V.le Colombo, 395 Bagno Onda - (RB) Viale Europa, 112 Calcetto 2000 - (RP) Via F.lli Rosselli, 122 Cassiopea - (R) Via Pistelli, 128 C’est La Vie - (RP) Via del Paduletto 84 Da Clara - (R) Via Aurelia, 289 Da Dio - (RP) Via Aurelia, 60 Da Mario - (R) V.le Colombo, 102 Da Michele - (P) V.le Europa, 113 Da Noi Due - (R) Lung. Pistelli, 15 Arcano del mare - (R)Via Papini, 9 Europa - (RP)V.le Europa, 106 Flaminio - (RP) V.le Colombo, 136 Giambarò - (RB) Via del Secco, Happy Days - (RP) Viale Colombo, 334 I Giusti - (R) P.zza Immacolata, 2 Ideal Party to go - (RP) V.le Europa, 57 Il Faro - (RP) Via del Secco, 146 Il Pellicano - (RP) Via V. Emanuele Jack’s - (FAST FOOD) Piazza Lemmetti, La Cantina - (RP) V.le Italica, 61 La Fascina - (RP) V.le Colombo, 310 La Lampara - (RP) V.le Europa, 181 La Lanterna da Mario - (RP) V.le Colombo, 388 La Luna - (RP) Via del Fortino, 67 La Nuova Capannina del Lido - (RP). Via Aurelia, 108 La Pergola - (RP) Via del Fortino, 97 La Perla - (R) V.le Colombo, 604 Lo Schiaccianoci - (RP) Via Italica, 92 La Taverna - (R) Via delle Camelie, 14 L’Eresiarca - (PE) V.le Colombo, 86 Manè - (RP) V.le Europa, 15 Marilena - (RP) V.le Europa, 50 Novecento - (R) V.le Del Secco, 23 Osteria Serena - (RP) P.zza Matteotti Osteria del Mare - (RP) V.le Europa, 78 Sgt Peppers - (PP) Viale Colombo, 40

Tuscany - (R) Viale Colombo, 40 Universo 24 caffè - (RP) V. Europa, 101 Vecchia Versilia - (RP) Via Catalani, 5 Vivere - (RP) Via Aurelia

0584 66261 0584 904747 0584 66810 0584 610558 0584 618147 0584 619244 0584 630843 0584 90241 0584 904520 0584 66959 0584 66096 0584 619700 0584 67423 0584 66960 0584 617324 0584 617030 0584 610218 0584 66231 0584 905177 0584 905054 0584 618007 0584 619799 0584 982376 0584 67624 0584 617555 0584 617436 0584 617254 0584 650283 0584 619808 0584 67893 0584 617464 0584 905450 0584 905215 0584 611150 0584 67187 0584 619170 340 0858825 0584 619637 0584 617426 0584 66433

Ago - (RP) Via Martiri S. Anna, 18 Ametista - (R) Viale Morin 17 Chez’sar - (RA) Via le Italico, 7 Albarosa - (R) Via S.Elme, 6 Caranna Bambaissa - (R) V.le Morin, 72 Bistrot - (R) V.le Repubblica, 14 Brilliant - (RE) Via Duca D’aosta, 13 Cocoà - (R) Via della Barbiera, 44 Costes - (RP) Via le Franceschi, 6 Eno. Giulia - (RE) Via Risorgimento, 27 Forti Baci - (RP) Viale Morin, 2 Fratellini’s - (R) Viale Franceschi, 2/a Dulè - (RP) Pizza Garibaldi, 2 Gilda - (R) Via Arenile, 85 Il Bocconcino - (RP) Piazza Garibaldi, 7 Il Fortino - (RP) Via Stagio Stagi, 44 Il Gusto - (RP) Via Mazzini, 234 Il Platano - (R) Via de’ Medici, 47 La Barca - (R) V.le Italico, 3 La Gazzella - (R) Via dell’Acqua, 5 La Magnolia del Byron - (R) Viale Morin, 46 La Vela Versilia Holidays - (R) Via Versilia, 14 Lobster bar - (R) Via G.B.Vico, 142 Lorenzo - (R) V.le Carducci, 61 L’Orsa maggiore - (R) Via Arenile, 29 Madeo - (R) Via G.B.Vico, 75 Maito’ - (R) Via Arenile, 28 Marechiaro - (R) Via Arenile, 19 Minerva beach - (R) Via Arenile, 41 Moderno - (R) V.le Italico, 9/11 Osteria del Mare - (R) Viale Franceschi, 4 Pancino - (RP) Via Duca d’Aosta, 4 Posidonia - (RB) Via Mazzini, 202 Rosmarino - (RP) Via Mazzini, Soldi - (RPast) Via Roma, 4 Tre Stelle - (R) Via Montauti

0584 784221 0584 82410 0584 81376 0584 787239 0584 89879 0584 784656 0584 787933 0584 881355 0584 80334 0584 82997 0584 82931 0584 80862 0584 880397 0584 80375 0584 80106 0584 881613 0584 881177 0584 89323 0584 82291 0584 787052 0584 787100 0584 784673 0584 874030 0584 82219 0584 84068 0584 80940 0584 80271 0584 89353 0584 89513 0584 83661 0584 81162 0584 752843 0584 89429 0584 787227 0584 80220

Pietrasanta Betty - (RP) Piazza Duomo, 32 Capannina del Pollino - (RP) Via Pontenuovo, 104 Da Beppe (RP) Via Marconi, 74/76

0584 71247 0584 790180 0584 70420


Ristoranti e Pizzerie 69 Da Beppino - (RE) Via Valdicastello, 34 Da Demè - (RP) Via Provinciale, 183 Da Millo - (RP) Via Paradisino, 19 Da Orlando - (RP) Via Provinciale, 135 Da Romano - (RP) Via Provinciale, 224 Pontaranci Da Sci - Via Nazario Sauro 2, Pietrasanta Doppiomodo - (RS) P.zza della Repubblica El Barrio - (RP) Via Barsanti, 4 Enoteca Marcucci - (R) Via Garibaldi, 40 Filippo - (R) Via Stagio Stagi, 22 Freedom - (RB) Via Sarzanese, 49 Gamba - (RP) Via Aurelia, 91 Grappolo D’oro - (RP) Via Casone, 36 Il Baccatoio - (R)Via Sarzanese, 32 Il Circo - (R) Vicolo San Biagio, 28 Il Fico - (R) Via Comunale, 138 Il Gatto Nero - (RP) Piazza Carducci, 32 Il Giglio - (R) Via Stagio Stagi, 68 Il Lunedi dello Studio - (R) P.zza Matteotti Il Marzocco - (RP) Via Marzocco, 64 Il Nespolo - (R) Via Capezzano, 125 Il Posto - (R)P.zza Carducci, 12 Il Vaticano - (RP) Via Marzocco, 132 L’Antica Macelleria - (R) Piazza Giordano Bruno, 7/8 La Bucambili - (RP) Piazza Carducci, 5 La Bottega dei Piastroni - (R) Via dei Piastroni, 66 La Brocca - (R) Via Pescarella, 27 La Cantina - (RP) Via Casone, 6 La Locanda di Bruno - (R) V. di Solaio, 67 La Martinatica - (R)Via Martinatica, 20 La Rocchetta - (RP) Via Montiscendi, 172 La Tecchia - (R) Via Garibaldi, 81 La Terrazza - (RP) Via Capriglia, 124 La Volpe e L’Uva - (R) Piazza Matteotti, 42 Locanda del Gusto - (R) Via Marzocco 82 La Vineria - (R) Via Barsanti, 22 Pepe nero - (RP) P.zza Crispi, 11/12 Pinocchio a Pietrasanta - (RP) Vicolo S.Biagio, 5 Nonna Lory - (R)Via Traversagna, 3

0584 790400 0584 757011 0584 799787 0584 757015 0584 71234 340 2726685 0584 283343 0584 631120 0584 791962 0584 70010 0584 1785904 0584 790645 0584 799422 0584 793707 0584 70436 0584 799467 0584 70135 0584 791364 0584 793930 0584 71446 0584 771124 0584 791416 0584 72185 0584 70105 0584 1848133 0584 792147 0584 1848202 0584 799729 0584 790887 0584 792534 0584 799728 0584 791211 0584 796074 0584 72570 0584 283091 0584 70793 0584 792877 0584 70510 0584 790031

Osteria alla Giudea - (R) Via Barsanti, 52/54 Osteria Il Cerbero - (R) Via Garibaldi, 59 Osteria Mastrobastardo (RB) Via Aurelia, 67 Peposo - (R) Via S. Maria al Rio, 89 Pucci - (R) Via Barsanti, 22 Quarantuno - (O) Via Stagio Stagi, 41 San Martino - (R) Via Garibaldi, 17 Shangai - (Rc) P.zza della Repubblica, 12 Stipino - (RH) Via Provinciale, 50 ai Frati

0584 71514 0584 793637 347 2734344 0584 799630 0584 70793 0584 772507 0584 793197 0584 71507 0584 71448

Marina di Pietrasanta 0584 746070 Alex - (RE) Via Versilia, 157/159 347 7774337 0584 745936 Amici Miei - (RP) Viale Roma, 16 0584 23207 Bar Milano - (RP) Via Cavour, 48 0584 747674 Blanco - (R) Via Verdi, 129 M. Di 0584 20507 La Terrazza - (RP) Viale Roma, 1924 Il Bistrot di Max’en - (RP)Via Carducci 339 8859974 112 0584 20692 Da Carlino - (R) Via Versilia, 79 0584 20446 Da Michele - (RP) Viale Roma, 20 0584 745408 Dalmazia - (RP) Vl. Roma, 67 Franco Mare - (R) Via Lungomare, 41 0584 20187 Il Cantuccio - (RP) Via Don Bosco, 35 0584 22151 0584 20320 Il Pineto - (R) Viale Roma, 61 0584 24420 Il Rosolaccio - (RP) Via Versilia, 157 0584 20991 La Conchiglia - (RP) Via Donizetti, 5 0584 20416 La Buca - (RP) Via Carducci, 27 0584 745481 Lido Bistrot - (RP) Viale Roma, 27 0584 21281 Lo Scorfano Blu - (RP) Via Carducci, 275 0584 20484 Lo Scivolo - (RP) Viale Apua, 335 0584 21879 Malibù - (RP) Viale Roma, 22 0584 21594 Mami - (R sushi) Via Cavour, 42 0584 21721 Nettuno alba - (RP) V.le Roma, 88 0584 267170 Ostras - (RD) Lungomare Roma, 123 0584 267131 Hamburgheria - (R) Via Versilia, 107 0584 745881 Trampolino - (R) Via Italia, 1 0584 267114 Twiga - (RD) Via Roma, 2 0584 746507 Vienna Luce - (R) Viale a Mare, 36

Massarosa Al Timone - (RP) Via delle Sezioni, 388 Al Valentino - (LA) Via del Valentino, 202 Coluccini - (EP) Via Sarzanese, 7959 Da Adriana - (RP) Via Sarzanese, 42

0584 997215 328 3179754 0584 997548 0584 93373

Da Doriano - (P) Via della Chiesa Gualdo, Da Ferro - (R) Via Sarzanese, 36 Da Renzo - (RP) Via Sarzanese, 77 Donatella - (RP) Via Sarzanese Il Cantuccio - (R) Via Sarzanese Il Chiodo - (RP) Via Sarzanese Il Ghiccio - (RP) Via Chiesa S. Martino, 7 Il Giardino di Mari - (RP) Via Cenami, 5 Il Tarabuso - (RP) Via del Brentino, 1402

0584 952201

La Bilancia - (RP) Via Sarzanese, 49

0584 99447

La Chandelle - (R) Via Casa Rossa, 2 La Corteccia - (R) Via Sarzanese, 50 La Tavernetta del Piano - (R) Via Sarzanese, 120 La Tavernetta del Lago - (R) Via Padule Le Rotonde - (R) Via Porto Le Terme - (R) Via Pietra Padule L’Oliveta - (R) Via delle Valli, 272 Nara - (RP) Via Sarzanese Quinto Vizio Capitale - (RP) Via Cavalieri di V.Veneto Rina - (RP) Via delle Sezioni, 33

0584 938290 0584 93103 0584 937227

0584 996622 0584 99200 0584 974547 0584 937195 0584 93110 0584 954282 0584 93444 0584 0656

0584 974229 0584 975439 0584 974583 0584 976162 0584 93223 0584 974566 0584 954033

Seravezza Ai Castagni - (R) Via Salde, 39 Antico Uliveto - (R) Via Mart. S. Anna, 12 Bar Italia - (RP) Via Roma, 20 Bruno e Cristina - (R) Via Federigi, 4 Da Filiè - (RP) Via Asilo, 54 Da Giannino - (RE) Via De Gasperi, 160 Da Michè - (RP) Via delle Rose, 73 Da Romi - (RP) Via delle Contrade, 6 I Quattro Mori - (RP) Via Alessandrini, 69 I Pagliai - (R) Via S. Giuseppe, 28 Il Cenacolo - (R) Via Belvedere, 2338 Il Giardino dei Medici - (RP) Via del Palazzo, 52 Il Pezzo - (RP) Via Piazza F.lli Cervi La Brocca - (R) Via Pescarella Vallecchia La casa sul fiume - (RP) Via Lombardi, 38 La Forchetta da Gigi - (R) Via Roma, 54

0584 773350 0584 768882 0584 756130 0584 769022 0584 769087 0584 743904 0584 769519 0584 767200 0584 769516 0584 742111 0584 773441 0584 757339 0584 743721 0584 1848202 0584 756871 0584 756130


70 Ristoranti Pizzerie La Lucina - (R) Monte di Ripa La Silvietta - (R) Via Aurelia, 541 Le Grandole - (R) Via Campana, 10 Michelangelo - (R) Via S. Michele, 37 Pozzo di Bugia - (RP) V.le Federigi, 544 Osteria dell’Arte - (R) V. delle Contrade 235 Ulisse - (RP) Via Campana, 63

335 5871987 0584 769772 0584 756603 0584 773312 0584 743696 0584 742300 0584 757420

Stazzema Alto Matanna - (R) Via Pescaglia, Dalla Ge - (R) Via Palagnama, 84 Da Franca - (R) P.zza IV Novembre, 2 El Merendero - (RP) Via Arni, 5 Il Cardo - (RP) Via Vallinventri, 61 Il Castellaccio - (R) Via Gobbie, 36 Il Poveromo - (R) Via Fontana, 1 La Perla di Giada - (RP) Via Provinciale, 71 La Canonica - (R) Via Cardoso, 1 La Romana - (R) Via Provinciale, Tre fiumi La Capannina - (RP) Via Arni, 1 La Pollaccia - (RP) Via Pollaccia, 2 La Romana - (R) Via Provinciale Le Gobbie - (R) Via le Gobbie, 1120 Le Vedute - (R) Via Sennari, 6 Luciana - (O) Via Provinciale, 33 Monteforato - (R) Via Comunale, 1 Raffaello - (RO) Via Nord, 11 Valle Chiara - (R) Via Lambora, 12

050 804386 0584 341134 0584 1842242 0584 341044 0584 1781060 0584 351792 0584 340100

Viareggio 0584 776005 0584 776050 0584 777022 0584 777732 0584 777023 0584 789097 0584 777021 0584 777649 0584 777358 0584 789023 0584 755035 0584 778280 0584 789023 0584 789093 0584 772217 0584 777885 0584 777086 0584 778063 0584 778054

Torre del Lago Alta Marea - (RP) V.le Kennedy, 26 Angelo - (R) V.le Europa, 20 Chalet del Lago - (R) Belvedere Puccini, Da Cecco - (R) Belvedere Puccini, 10 Da Odilio - (RP) Via Aurelia, 194 Diesis - (RP) V.le Puccini, 257 Europa - (R) V.le Europa, 3 Forum - (R) V.le Europa La Baracchina - (R) V.le Europa La Bufalina - (RP) Via Aurelia, 1 La Lampara - (R) V.le Europa, 19 La Limonaia - (RP) V.le Venezia ang. Pardini La Selva - (RP) V.le Marconi, 341 La Taverna del Pirata - (R) V.le Europa

Lago Verde - (RP) Via Aurelia la Bufalina, Lido - (R) V.le Europa, Locanda degli Artisti - (R) V.le Gramsci 58 Lombardi - (R) Via Aurelia, 127 Nana Banana - (RP) V.le Europa Piccadilly - (RP) V.le Marconi, 204 Regginella 2 - (RP) V.le Marconi, 341

0584 342049 0584 341668 0584 359830 0584 359830 0584 341031 0584 341948 0584 350273 0584 359255 0584 350553 050 869005 0584 359072 0584 351912 0584 341213 0584 370507

A casa mia - (RP) Via Aurelia sud, 287 Adriano - (RP) Via S. Francesco 75, Al 44° Parallelo - (RP) Via Aurelia nord, 211 Al Porto - (R) Via Coppino, 118 Al Tennis - (RP) Viale Capponi Amaro braceria - (R) Via S. Martino, 73 Afrodite - (R) V.le Carducci, 76 Armanda - (RP) V.le Europa, 56/61 Baires - (RP) V.le Capponi, 19 Bagno Arizona - (R) Viale Europa, 25 Bagno Carla - (R) Viale Barellai, 57 Balena 2000 - (RP) Passeggiata, Barabba - (RP) Via Aurelia Nord, 84 Barcobestia - (R) Via Coppino, 201 Buffalo - (RP) V.le Europa, 29 Bunga Bunga Bar - (RP) Viale dei Tigli, 1 Buonamico - (R) Via S. Andrea, 25 Cabreo - (R) Via Firenze, 14 Casablanca - (RP) V.le Marconi, 95 Cavallino Bianco - (RP) Via Fosso Legname, 24 Chiccoscuro - (R) Via U. Foscolo, 3 Cinese nuova cina - (R ) Via Mazzini, 62 Da Aldo - (RP) V.le Margherita, 40 Da Cicero - Via Coppino, 319 Medusa - (RP) Via Coppino, 80 Da Gianni - (RP) Via Montramito, 70 Da Giorgio - (R) Via Zanardelli, 71 Da Marco/il Crusco - (RP) Via P. Savi, 317 Da Miro Alla Lanterna - (R) Via Coppino, 289 Da Pino - (R) Via Matteotti, 18 Da Remo - (RP) Via Paolina, 47 Da Romano - (R) Via Mazzini, 122 Da Stefano - (R) Via Matteotti, 21

0584 388448 0584 30376 0584 52205 0584 383878 0584 944118 0584 962183 05841840440 0584 392376 0584 943682 0584 391343 0584 47108 0584 44045 0584 945937 0584 384416 0584 390036 339 2885312 0584 943266 0584 54643 0584 52360 0584 1842784 393 8136408 0584 45085 0584 49888 0584 47102 0584 393089 0584 387777 0584 430308 0584 44493 0584 389349 0584 384065 0584 961356 0584 48440 0584 31382 0584 31009

Dal Pascià - (RP) Via Ugo Foscolo, 42/b Delafia - (RP) Via Cavallotti, 101 Divino - (RE) Viale Margherita, 40 Don Quixote - (R) Via Vespucci, 163/165 Esplanade - (RH) Via M. Polo, Eden - (RP) V.le Margherita, 23 El Beso - (RP) V.le Europa, 24 Florida - (R) Passeggiata, Viareggio Flamingo - (RPB) Via Pisacane, 176 Florindo - (R) Passeggiata, Viareggio Francesco - (R) V.le dei Tigli, 15 Fronte Del Porto - (RP) Via Coppino, 99 Fubis - (R) Via verdi ang IV Novembre Giordano Bruno (RP) V.le Europa, 7 Gli Amici del Gusto (R) nVia Cavallotti, 45 Gusmano - (R) Via Regia, 58/64 Icaro - (RE) Via U. Foscolo, 46 Il Bar sotto il mare - (RP) Via Coppino, 307 Il Buo di Misurino - (RP) Via Machiavelli, 34 Il Burlamacco - (RP) P.zza Stazione Vecchia, 9 Il Corsaro Rosso - (RP) V.le Europa, Il Garibaldino - (RP) Via Fratti, 66 Il Gabbiano - (RP) Via Coppino, Il Luccio - (RP) Via Montramito, 335 Il Marcantonio - (RP) Via Marconi 91 Il Pachino - (RP) Via V. Veneto, Il Piccolo Principe - (R) Piazza Puccini, 1 Il Pino sul Tetto - (RP) Viale Capponi, 11 Il Pirata - (RP) Viale Capponi Il Pomododro - (RPB) Via Garibaldi, 171 Il Principino - (RP) Viale Marconi, 130 Il Puntodivino - (RE) Via Mazzini, 229 L’albero del Mare - (R) Via Paolina, 215 L’Ancora - (RP) Piazza Buon Consiglio La Baita dei Tigli - (RP) Via dei Tigli La Baracchina sul Molo - (R) Lungocanale est La Baracuda - (RP) V.le Europa, La Barca - (RP) V.le Europa, 15

0584 962943 0584 49956 347 1273800 0584 31402 0584 54321 0584 48887 0584 395349 0584 581135 0584 54513 392 9820782 0584 384530 0584 1840109 0584 1921548 0584 392201 0584 945157 0584 31233 0584 962531 0584 388107 0584 583387 0584 391123 0584 388391 0584 961337 0584 384400 0584 941616 0584 30757 0584 961063 0584 4011 0584 51674 0584 31736 0584 581702 0584 51663 0584 31046 0584. 943717 0584 940377 329 0274196 328 3412659 0584 31583 0584 392956 0584 392622


Ristoranti e Pizzerie 71 sandrozani@ email.it 0584 630805 0584 391728 0584 32114 0584 31021 0584 392785 0584 581908 0584 44469 0584 1840125 0584 383109 0584 44093 0584 45011 0584 49788 0584 940541 0584 32198 0584 389038 0584 45085 348 7607097 05841840037 0584 387845 393 3370676 0584 45581 0584 383645 0584 45039 0584 631111 0584 391244 0584 581143 0584 45246 0584 393349 0584 50704 0584 32222 329 0274196 334 7119671 0584 370585 338 5705002 0584 49260 0584 392131 0584 388880 0584 944850

Osteria N° 1 - (R) Via N.Pisano, 140 Megusta - (RP) Via S. Francesco, 99 Panino 3p - (R) Via Verdi, 111 Pasticcioneria Buonomore - (R) Viale Capponi, 1 Pensavo Peggio - (RP) V.le Europa, Piazza Grande - (R) Via Cairoli, 169 Quinto Elemento - (RP) Via Zanardelli, 57 Rizieri - (RP) Via Battisti, 35 Rossella - (R) Vle Europa - Darsena, Sa Playa - (RP) Viale Margherita, 68 Sergio - (SELF SERVICE) P.zza Cavour, 130 Sea Gulls - (RP) P.zza Campioni, 4 Sister - (Self ser) Via Libeccio 48 Tantra - (RA) V.le Europa Darsena, Taverna dell’Assassino - (L) V.le Manin, 1 Teresita - (RP) Terrazza Reppublica, Tito Del Molo - (RP) Lgmolo Greco, 3 Tomi Sushi - (R sushi) Piazza D’Azeglio, 26 Trinchetto - (R) Via Fratti, 86 Trocadero - (R) Viale Capponi, 4 Vamos - (RP) Viale Aurelia, 182 Vecchia Viareggio - (RP) Via Regia, 106 Vecchio Casale ai Pioppi - (R) Via Fossolegname, 22 XX settembre - (P) Via XX Settembre ang. via Puccini Wok Sushi - (R sushi) Cittadella Carnevale Zaramare - (R) Terr. della Repubblica, 19 Zi Rosa - (RP) P.za Campioni, 7

LEGENDA R: RISTORANTE P:PIZZERIA O: OSTERIA E: ENOTECA B: BAR H: HOTEL T: TRATTORIA L: LOCANDA A: AMERICAN BAR

0584 388967 0584 940349 0584 340338 339 6920936 0584 391005 0584 963472 0584 963797 0584 962053 0584 390211 0584 940339 0584 46125 0584 961825 0584 1640556 0584 430406 0584 45011

Periodico di informazione a distribuzione mensile Autorizzazione del Trib. di Lucca n° 676 del 21/7/97

magazine

La Barchina Fish & Fried - alternativo Darsena molo di Viareggio Pazza idea - (RP) V.le dei Tigli, 26 La Capinera - (R) Via Paladini, 123 La Chiesina - (RP) Via L. da Vinci, 83 La Contea - (RP) Via Fratti, 316 La Darsena - (R) Via Virgilio, 150 La Ghenga - (R) Via Verdi ang via Paolina, La Libecciata - (RP) Via Machiavelli, 1 Laltrolato - (R) Viale Menin, 47 La Perla - (RP) V.le Europa, 51 La Taverna del calcio - (RP) Via M. Matanna, 10 La taverna dell’Assassino - (R) Viale Manin, 1 La Posteria ristoro - (R) Via Fratti ang De Amicis, 386 La Volpe - (RP) Via degli Ontani, 54 Leone - (R) Via della Foce, 25 L’Ippocampo - (R) Via dei Pescatori, 41/42 Lo Stuzzichino - (RP) Via Ugo Foscolo, 3 L’Orchidea - (R) Via Aurelia Nord La Locanda della Mamma - (RP) Via Coppino, 235 Lucifero - (BR) Via Coppino, Kairos - (E) Via San Francesco, 119 Magazzino del vino - (E) Via Zanardelli, 116 Maki Maki - (RB) Via Europa Darsena Manè - (RP) P.za D’Azeglio, 54 Manè sul mare - (RP) Viale Europa, 37 Marechiaro - (RP) V.le Europa, 14 Margherita - (RP) Viale Margherita, 30 Menghino - (RP) Via A. Pucci, 34 Mezzo Marinaio - (R) Via Salvadori Massimo - (R) Via M. Buonarroti Mirage - (R) Via Zanardelli, 12 Baita dei tigli - (RP) Via Dei Tigli Da Nando - (RP) Viale dei Tigli, Nitens - (R) Via Coppino, 56 No Club - (R) Via San Francesco, 91 Olivieri - (RP) V.le Marconi, 62 Onda Marina - (R) Viale Europa, Darsena Oscar G - (RP) Via Lungomolo del Greco 8, O’ sole mio - (RP) Via Mazzini, 160

il MangiarBere

0584 54256 0584 962016 0584 969529 0584 433007 0584 960728 0584 564582 0584 48249 0584 960153 3296935574 346 3777037 0584 52495 0584 46308

Per informazioni

328 8936596 338 745 4090 info@ilmangiarbere.it

Antonio Tolomei


72 Oroscopo ARIETE 21/03 - 20/04 Tensioni in vista! Dicembre non si annuncia un periodo riposante, soprattutto durante le festività. Qualche contraddizione familiare potrebbe renderti la vita difficile. Dovrai essere paziente ed evitare l’impulsività. Marte, Giove, Venere e Plutone ti snervano, ti fanno sentire obbligato, costretto, soffocato, e avrai spesso la voglia di mandare tutto e tutti all’aria. Mercurio sarà al tuo fianco, ma solo dal cinque al ventiquattro dicembre: se devi chiarire o trovare una soluzione, questo sarà il periodo migliore per farlo.

CANCRO 22/06 - 22/07 La tensione nervosa percorre questo mese, tra antipatie dichiarate e polemiche che scorrono sotto traccia. Dicembre non sarà semplicissimo, a causa delle contraddizioni che agitano i rapporti interpersonali e affettivi. Il periodo più agitato sarà concentrato durante le festività, quando i nervosismi potrebbero esplodere in discussioni aperte. Mostrati cauto, e non affrontare mai eventuali situazioni imponendo il tuo parere o cedendo alla prepotenza altrui. Servono diplomazia e astuzia!

BILANCIA 23/09 - 22/10 Marte sarà nel tuo segno dal giorno sette, mentre Mercurio ti renderà vivace e socievole dal cinque al ventiquattro. Avrai una gran voglia di viaggiare, conoscere gente, divertirti, di espanderti in ogni modo. La tua azione però avrà come contrappunto il passaggio teso di Venere che, soprattutto verso il periodo natalizio, ti spingerà a sentirti insoddisfatto, incerto negli affetti. Se c’è qualcosa che non funziona nella tua vita, affrontalo con pazienza e forza di volontà: la goccia scava la roccia…

CAPRICORNO 22/12 - 20/01 Il mese inizia bene, senza particolari contrasti. Eppure, dovresti leggere in fondo al tuo cuore, o nel cuore di chi ti circonda, perché ci sono contrasti taciuti, tensioni appena accennate, che si delineeranno meglio nel corso di dicembre. Dal sette, Marte ti ostacola e inizia a propinarti difficoltà più chiare, ostacoli non semplicissimi da risolvere! Occhio alle lotte di potere e alle imposizioni: non essere prepotente e non accettare obblighi travestiti da consigli…

TORO 21/04 - 20/05 Che cosa ne dici di iniziare a lasciarti alle spalle rimpianti, tensioni e malinconia? Qualche difficoltà inaugura ancora il principio del mese, ma le stelle osservano compiaciute che adesso sei una persona diversa: i problemi che hai affrontato in passato ti hanno reso più forte. A dicembre potrai iniziare a guardare la vita con occhi diversi e a cambiare concretamente quello che vuoi. Prendi le redini e datti da fare: la svolta è qui, dietro l’angolo!

LEONE 23/07 - 23/08 Mese grintoso, socievole, vivace e ricco di piacevoli sorprese. A dicembre ti riprenderai dal letargo (e dalle tensioni nervose) che hanno caratterizzato questo ultimo periodo. Mercurio migliorerà il dialogo in famiglia e la vita sociale dal giorno cinque al ventiquattro, regalandoti tanta voglia di conoscere gente, di viaggiare, di divertirti. Le difficoltà svaniscono, la tensioni scompaiono e aumenta l’allegria…

SCORPIONE 23/10 - 22/11 Ti aspetta un mese positivo, sereno, ricco di soddisfazioni e di momenti di allegria con famiglia e amici, soprattutto a inizio e fine dicembre! Cerca quindi cerca di lasciare a cuccia il tuo pungiglione velenoso, e dimenticati pessimismo e diffidenza: il cielo è sgombro da nuvole, puoi rilassarti e goderti l’affetto delle persone che stimi di più. Per questo Natale, fatti un regalo: riposati e non pensare che la vita debba essere sempre una battaglia continua!

ACQUARIO 21/01 - 19/02 Un pizzico leggero di pessimismo inaugura il mese. Forse ci sono ancora problemi in sospeso, ma non preoccuparti e preparati a godere un periodo positivo per le tue vicende familiari e sociali. Mercurio dal cinque sarà in Sagittario e da questa posizione spianerà la strada alle tue intenzioni: viaggi, divertimento, riconciliazioni, chiarimenti o allontanamenti… Ti aspetta un mese tutto sommato favorevole e dinamico. Puoi affrontare le feste con serenità e aspettare il 2014 con maggiore fiducia.

GEMELLI 21/05 - 21/06 Piccole, grandi, insoddisfazioni serpeggiano nel tuo cuore, questo mese. Dovrai aspettare le festività per veder tornare armonia e sereno, dentro e fuori di te. A inizio dicembre Marte sarà ostile, ma dal sette tornerà positivo; nel frattempo, però, toccherà a Mercurio snervarti, visto che il cinque passerà in Sagittario. Richieste irritanti in famiglia, battibecchi con gli amici, equivoci e ambiguità: sono questi i problemi da affrontare. Fallo con tolleranza e con l’astuzia che spesso contraddistingue il Gemelli!

VERGINE 24/07 - 22/09 Dicembre andrà avanti tra i consueti alti e bassi che conosci benissimo. A dare il ritmo sarà Mercurio, favorevole fino al cinque e quindi dispettoso fino al ventiquattro, e infine di nuovo armonico. Il periodo centrale del mese sarà caratterizzato da piccole tensioni, discussioni, disaccordi in famiglia o con gli amici, equivoci. Ma nulla di veramente importante: si tratta solo di fastidi. Ci saranno anche situazioni piacevoli e positive, soprattutto durante le feste, che ti faranno dimenticare queste incomprensioni!

SAGITTARIO 23/11 - 21/12 Marte ti infastidisce ancora, provocando qualche piccola tensione, ma solo fino al sette. Dal cinque, e fino al ventiquattro, Mercurio sarà nel tuo segno, aiutandoti a riportare calma e serenità dentro e fuori di te. In famiglia e con gli amici tornerai ad essere il Sagittario entusiasta di sempre. Chissà, forse a farti tornare il sorriso sulle labbra sarà una notizia che speri di ricevere da tempo, o una situazione che non ti preoccupa più. Il tuo quadro astrale è in netto miglioramento!

PESCI 20/02 - 20/03 Le contraddizioni, che per molti di voi hanno caratterizzato novembre, sembra che faranno parte anche di questo mese. Se Marte smetterà di infastidirti dal sette, in compenso ci sarà Mercurio, dispettoso dal cinque al ventiquattro. Tuttavia, vedrai che sotto le festività potrai rilassarti e iniziare a dimenticare i piccoli grandi problemi che costellano la vita quotidiana, sociale, o quella familiare. Venere e Giove ti proteggono per tutto il mese e ti aiuteranno a cavartela in ogni circostanza.


magazine MB magazine ilmangiarbere® DICEMBRE 2013 n. 191 • Toscana - Versilia

ilmangiarbere DICEMBRE RE 2013 n n.191 191 • Toscana - Versilia

• l’elenco completo di tutti i ristoranti

Free Press


Mb dicembre 2013