__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

Dicembre-Gennaio n° 130 - Anno 2019/2020 Spedizione in A.P. - 70% D.C. 2,50 Verona Dicembre-Gennaio n°-130 - Anno 2019/2020 - Euro

dicembre2019 gennaio2020

NATALE NATALE E CAPODANNO, E CAPODANNO, LA LA GUIDA GUIDA A TUTTI A TUTTI GLIGLI EVENTI EVENTI ll PROSA, PROSA, MUSICA, MUSICA,DANZA, DANZA,MUMUSICAL: SICAL: I PROGRAMMI I PROGRAMMI DI DI TUTTI TUTTI I TEATRI I TEATRI DIDIVERONA VERONAEEPROVINCIA PROVINCIAllLE LE MOSTRE: MOSTRE: CARLO SCARPA, GIACOMETTI, L'EGITTO DI BELZONI, GIAPPONISMO l GUSTO: INTERVISTA ALLO CHEF BRUNO BARBIERI l IL CALENDARIO CON TUTTI GLI APPUNTAMENTI DI DICEMBRE 2019 E GENNAIO 2020 2019 E GENNAIO 2020

VIRTUOSI II VIRTUOSI ITALIANI ITALIANI

Un stagione all’insegna Museo di dell’innovazione Castelvecchio Ambasciatori della cultura Italiana nel Mondo 23.11.2019

29.03.2020


emozione

Regala un' a chi ti sta a

Cuore Scegli tra le

Idee Regalo

di Terme della Valpolicella. Acqua Termale, Momenti di Benessere, Massaggi, Trattamenti, Rituali per Lei&Lui, la Coppia, la Famiglia, e Day SPA per un relax totale.

ACQUISTANDO SULLO SHOP ONLINE R I C E V E R A I I M M E D I ATA M E N T E IL VOUCHER REGALO W W W. T E R M E D E L L A V A L P O L I C E L L A . I T

T. +39 045 6767456 terme@villaquaranta.com www.termedellavalpolicella.it


LA COPERTINA | 6 I Virtuosi Italiani | lBiglietti omaggio offerti SPECIALE NATALE &CAPODANNO | 10 Consigli per gli addobbi | da Carnet Verona!!! lConcerti, degustazioni, 12 Pandoro o Panettone? | 14 Il look delle Feste | 16 Signorvino | ingresso a parchi, Spa… EVENTI | 18 Mercatini di Natale | 20 Natale a Bussolengo | lIscriviti alla newsletter di www.carnetverona.it 22 Bardolino città del Natale | 24 Mantova.Un Natale tutto da vivere | lConoscerai in anteprima gli eventi più importanti GARDALAND | 26 Gardaland Magic Winter | VISITROVERETO | e i biglietti omaggio 28 I Palazzi barocchi di Ala | 29 Il castello di Avio | 30 Monte Baldo. disponibili. lScarica la nuova App La neve di casa tua | INNSBRUCK | 32 Il magico Natale della capitale di Carnet Verona delle Alpi | LIFESTYLE | 34 Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA | 36 Ristorante La Torre 22 | 38 Aqualux. Il gusto delle Feste | 40 Aquardens | 42 Aquaria | 44 Hotel Caesius | DANZA | 46 Russian National Show Gzhel | 48 Lo schiaccianoci - Il lago dei cigni | 50 Il Balletto di Verona | TEATRO | 52 Teatro Ristori | 58 Teatro Nuovo | 62 Teatro Salieri | 66 Teatro San Giovanni | 68 Fucina Culturale Machiavelli | 70 Teatro DIM | 72 Modus | 74 Apperò | 76 Cinema Teatro San Massimo | 78 Teatro di Asparetto | 80 Casa Shakespeare | 84 L’Altro Teatro | MUSICA CLASSICA | 86 Fondazione Arena | 88 Amici della Musica del Lago di Garda | MUSICA LEGGERA | 92 Roberto Vecchioni | ARTE | 94 Carlo Scarpa | 96 Giapponismo | 98 L’Egitto di Belzoni | 100 Cantine Cesari | 102 Le mostre in giro | CULTURA | 108 Università di Verona | 110 Idem | EVENTI | 112 Motor Bike Expo | GUSTO | 114 Bruno Barbieri | 116 Frantoio Salvagno | CITYLIFE | 118 AMT | VIAGGI | 120 Vertours | WILDLIFE | 122 Parco Natura Viva | DESIGN | 124 Finstral | SERVIZI | 128 Vecomp Spa | 130 Pensiero visibile | 132 Cassiopea | SPECIALE SALUTE | 134 Ipertensione arteriosa e la sincope | 136 Terme di Sirmione | 138 Smile Gallery | 140 Clinica Ezio Costa | 142 MP Dental Studio | CALENDARIO | 148 Tutte le manifestazioni e gli eventi di Verona e provincia | In copertina I Virtuosi Italiani (ph Maki Galimberti)

carnet verona

Sommario

registrazione Tribunale di Verona n° 1573 del 09/12/2003 n° iscrizione ROC 19001 edito da

via Nassar, 42/b Settimo di Pescantina (VR) tel. 045 6704400 fax 045 6754881 direttore responsabile Giulio Brusati hanno collaborato Agnese Ceschi Elisa Pasetto Giancarla Gallo Gianni Villani Giorgia Cozzolino Mattia Ballarini progetto grafico Pasquale Contreras contreraspasquale@gmail.com

338 8113910

Carnet Verona vi augura Buone Feste

stampa Grafiche Stella Editoriale Eventi non si assume alcuna responsabilità in ordine al successivo cambiamento di date o programmi riportati in questa pubblicazione settore commerciale Patrizia Pavesi www.carnetverona.it patrizia@carnetverona.it tel. 045 6704400 fax 045 6754881 per comunicazione eventi info@carnetverona.it entro il 15 di ogni mese Questo periodico è associato all’Unione Stampa Periodici Italiana


SHOP ONLINE WWW.HOTELVERONESILATORRE.IT

IDEE REGALO PER LUI, PER LEI O PER LA COPPIA. Il GIFT VOUCHER è un Regalo originale per sorprendere chi ti sta a cuore a partire da 55€ Scegli i migliori trattamenti sul sito ufficiale dell’HOTEL VERONESI LA TORRE. Eccone alcuni: • BIO RELAX SCHIENA • RITUALE PELLE DI SETA PROFUMO DI CACAO E MIELE • LIFT EXPERT VISO • MASSAGGIO DI COPPIA AI BURRI CALDI • RELAX CON PIETRE CALDE • SOFFICE NUVOLA IDRATANTE

e Sp ecial o Inv ern

Scegli uno o più pacchetti, riceverai un buono sconto di 10€ da usufruire sui trattamenti viso o corpo. Per maggiori informazioni, dettagli e costi della promozione visita il sito www.hotelveronesilatorre.it

Centro del Benessere Hotel Veronesi la Torre Piscina coperta di acqua salata, completa di angolo idromassaggio e cromoterapia; Jacuzzi esterna; Sauna Finlandese con panchine in legno e umidità ridotta dell'aria; Bagno di Vapore rivestito in marmo; Doccia Aromatica con essenze tropicali; Fontana del ghiaccio e Doccia a fiotto; Relax e Music Area, Angolo Tisane; Sala fitness e palestra Pilates attrezzata a disposizione con insegnanti certificati.

c/o HOTEL VERONESI LA TORRE VIA MONTE BALDO, 22 37062 DOSSOBUONO DI VILLAFRANCA (VERONA) beauty@hotelveronesilatorre.it tel. (+39) 045 860 48 14

@hotelveronesilatorre

#hvlt

www.hotelveronesilatorre.it


la copertina XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani

11 APPUNTAMENTI AL TEATRO RISTORI DI VERONA DA 15 GENNAIO AL 17 DICEMBRE 2020 INNOVAZIONE, RICERCA, OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI: UN NUOVO CORSO PER I VIRTUOSI ITALIANI

Le caratteristiche principali de I Virtuosi Italiani sono da sempre qualità, innovazione e ricerca. Dopo il raggiungimento di traguardi importanti come 30 anni di attività e 20 stagioni concertistiche a Verona, hanno intrapreso una nuova strada, un upgrade importante nella loro programmazione. L’anniversario beethoveniano ha poi rappresentato la scintilla per cambiare tendenza, sia per quello che riguarda gli organici, più ampi, che, conseguentemente, di sede. Doveroso, a questo punto, un sentito ringraziamento all’Accademia Filarmonica di Verona, che in questi anni ha ospitato i concerti de I Virtuosi Italiani nella bellissima Sala Maffeiana. I concerti saranno proposti nel 2020 nella prestigiosa sede del Teatro Ristori di Verona, con la consueta formula della Domenica mattina, ma anche con appuntamenti serali. Inizia una collaborazione importante con Hirofomi Yoshida, importante direttore d’orchestra giapponese, molto apprezzato e conosciuto anche in tutta Europa, a cui viene affidato il Concerto Inaugurale (mercoledì 15 gennaio) con la Sinfonia n. 1 “Titano” di Mahler e un omaggio a Mozart per onorare il suo primo viaggio in Italia 250 anni fa. Beethoven 2020 L’esecuzione integrale, nell’arco dell’anno, delle Nove Sinfonie di Beethoven, mettendo a confronto anche i diversi interpreti, festeggiando i 50 anni di carriera di un grande direttore d’orchestra come Andrè Bernard. La conclusione di questo progetto, esattamente nel giorno della nascita del grande compositore tedesco il 17 dicembre, sarà

A sinistra, il pianista Alessandro Taverna (ph Giorgio Gori Photography) Pagina successiva in alto, la pianista Maria Perrotta e, a destra, Emanuil Ivanov (ph Luca Guadagnini)

carnet /

6


affidata all’esecuzione della Nona Sinfonia. Per l’occasione l’Orchestra Filarmonica Italiana e il Coro della Radio Ungherese diretto dal maestro Zoltan Pad, si uniranno aI Virtuosi Italiani in un messaggio di cooperazione, pace e fratellanza tra i popoli. Cosa significa l’esecuzione integrale delle Sinfonie di Ludwig van Beethoven? Il nome di Beethoven e la sua immensa e mai declinata popolarità sono legati indissolubilmente alle Nove Sinfonie: esse hanno assunto un valore quasi paradigmatico, come se rappresentassero, a un tempo, il riassunto dei tratti più noti della sua biografia e di quelli più significativi della sua arte. Ecco perché per gli esecutori di tutti i tempi costituiscono uno dei cicli irrinunciabili, una pietra miliare collocata fra le opere d’arte che hanno fatto la storia della musica. Così come ascoltarle da semplici spettatori significa affrontare un percorso interiore che vive fuori dal tempo, nell’eterna attualità dello spirito umano. Il nuovo corso de I Virtuosi Italiani avvia un’iniziativa esclusivamente dedicata ai giovani. L’esperienza dei musicisti “storici” de I Virtuosi Italiani, sarà ulteriormente arricchita dalla forza, dall’entusiasmo e dall’energia di queste giovani eccellenze. Si alterneranno solisti straordinari, quanto di meglio offrono le nuove generazioni: la pianista italiana Maria Perrotta (15 gennaio), definita da Paolo Isotta «… uno dei veri astri del pianismo mondiale… Nelle “Variazioni Goldberg” è all’altezza di Glenn Gould, di Rosalyn Tureck.»; il Trio Gaon tedesco-coreano, ultimo vincitore assoluto del prestigioso Concorso Internazionale Trio di Trieste; Alessandro Taverna (12 marzo), giovane pianista veneto presente nelle stagioni concertistiche e solista con tutte le più importanti orchestre al mondo; Matteo Beltrami (3 aprile), giovane direttore con un’importantissima carriera internazionale, anche in campo operistico; Emanuil Ivanov (7 maggio), vincitore dell’ultima edizione del Concorso Busoni; la violinista Nancy Zhou (30 ottobre ), vincitrice del Concorso Isaac Stern a Shanghai nel 2018. I Concerti della Domenica al Teatro Ristori Quattro matinée, la Domenica mattina alle 11.00, dall’8 marzo al 5 aprile Apre questo nuovo ciclo la prestigiosa orchestra sinfonica de I Pomeriggi Musicali di Milano (8 marzo) , con il più celebre e attivo saxofonista

italiano Federico Mondelci, in un omaggio a due ricorrenze che riguardano Rota e Fellini: quarant’anni dalla scomparsa del primo e a cento anni dalla nascita di Fellini. Seguirà un programma dedicato alla cultura angloamericana (15 marzo): protagonisti del concerto Calogero Palermo, (primo clarinetto solista della prestigiosa Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam), che interpreterà il concerto per clarinetto e orchestra di Aaron Copland, scritto per Benny Goodman con forti influenze jazz e il giovane talentuoso direttore veronese Leonardo Benini, per la prima volta ospite deI Virtuosi Italiani. Terzo appuntamento incentrato sul Settecento europeo (29 marzo). Protagonista il vincitore dell’edizione 2019 del Premio Salieri, il giovanissimo (16 anni) violoncellista romano Ettore Pagano. Ultimo appuntamento dedicato al grande repertorio russo intitolato “La Musica al tempo degli Zar” (5 aprile), con opere di Tchaikovsky, Rachmaninov, Arensky e la partecipazione di un altro virtuoso del violoncello, il sanmarinese Francesco Stefanelli, vincitore di numerosi premi in Concorsi Internazionali, tra cui l’XI edizione dell’Antonio Ianigro in Croazia.

BEETHOVEN 2020 OFF Chiesa di San Pietro in Monastero La musica da camera del grande compositore di Bonn Inizierà con un ciclo di tre concerti (28, 31 gennaio e 2 febbraio) dedicato all’esecuzione integrale delle 10 Sonate per Pianoforte e Violino affidate al più famoso pianista coreano Chong Park e a Alberto Martini al violino. Per Beethoven scrivere un brano per violino e pianoforte significa valorizzare al massimo grado il dialogo fra i due strumenti, come pure esasperarne i contrasti, far sì la relazione fra i due protagonisti di una composizione possano esservi occasioni di litigio o di riconciliazione, di competizione o di dialogo. Info e prenotazioni: www.ivirtuosiitaliani.it - tel. 045 8006411

7 / carnet


Domenica 5 Aprile 2020 Teatro Ristori ore 11.00 I CONCERTI DEL MATTINO I VIRTUOSI ITALIANI FRANCESCO STEFANELLI violoncello “LA MUSICA AL TEMPO DEGLI ZAR” Musiche di P. I. Tchaikovsky, S. Rachmaninov

XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani

Mercoledì 15 Gennaio 2020 Teatro Ristori ore 20.30 CONCERTO INAUGURALE I VIRTUOSI ITALIANI MARIA PERROTTA pianoforte HIROFUMI YOSHIDA direttore W. A. Mozart Concerto per pianoforte e orchestra in La Magg. K 488 G. Mahler Sinfonia n. 1 “IL TITANO” Martedì 28 Gennaio Chiesa di San Pietro in Monastero ore 20.30 BEETHOVEN 2020 OFF CHONG PARK pianoforte ALBERTO MARTINI violino L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte Venerdì 31 Gennaio 2020 Chiesa di San Pietro in Monastero ore 20.30 BEETHOVEN 2020 OFF CHONG PARK pianoforte ALBERTO MARTINI violino L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte Domenica 2 Febbraio 2020 Chiesa di San Pietro in Monastero ore 20.30 BEETHOVEN 2020 OFF CHONG PARK pianoforte ALBERTO MARTINI violino L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte Venerdì 21 Febbraio 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI TRIO GAON ANDRE’ BERNARD direttore Ouverture Prometeo, Triplo concerto per violino, violoncello e pianoforte, Sinfonia n. 7 in La Magg. carnet /

8

Domenica 8 Marzo 2020 Teatro Ristori ore 11.00 I CONCERTI DEL MATTINO ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI DI MILANO FEDERICO MONDELCI direttore e solista “OMAGGIO A FEDERICO FELLINI” per i 100 anni dalla nascita Nino Rota “Omaggio a Fellini” Suite per sassofono e orchestra Arthur Honegger Pastorale d’été Jacques Ibert Concertino da camera per sassofono e orchestra IJI 12 Darius Milhaud Scaramouche per sassofono e orchestra Giovedì 12 Marzo 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI ALESSANDRO TAVERNA pianoforte ANDRE’ BERNARD direttore Sinfonia n. 1 in Do Magg., Concerto per pianoforte e orchestra n. 4, Sinfonia n. 2 in Re Magg. Domenica 15 Marzo 2020 Teatro Ristori ore 11.00 I CONCERTI DEL MATTINO I VIRTUOSI ITALIANI CALOGERO PALERMO clarinetto LEONARDO BENINI direttore “CULTURA ANGLOAMERICANA” Musiche di A. Copland, B. Britten Domenica 29 Marzo 2020 Teatro Ristori ore 11.00 I CONCERTI DEL MATTINO I VIRTUOSI ITALIANI ETTORE PAGANO violoncello “PREMIO SALIERI 2019” “L’ EUROPA NEL SETTECENTO” Musiche di G. F. Haendel, G. F. Telemann, A. Vivaldi, J. S. Bach, F. J. Haydn Venerdì 3 Aprile 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI MATTEO BELTRAMI direttore Sinfonia n. 4 in Si bem. Magg., Sinfonia n. 5 in do min.

Giovedì 7 Maggio 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI EMANUIL IVANOV PRIMO PREMIO CONCORSO BUSONI 2019 pianoforte ANDRE’ BERNARD direttore Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 “IMPERATORE”, Sinfonia n. 6 “PASTORALE” Venerdì 30 Ottobre 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI NANCY ZHOU violino ANDRE’ BERNARD direttore Ouverture Coriolano, Concerto per violino e orchestra in Re Magg. Sinfonia n. 5 in do min. Venerdì 20 Novembre 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI ANDRE’ BERNARD direttore Sinfonia n. 4 in Si bem. Magg., S infonia n. 3 “EROICA” Giovedì 17 Dicembre 2020 Teatro Ristori ore 20.30 BEETHOVEN 2020 I VIRTUOSI ITALIANI ORCHESTRA FILARMONICA ITALIANA CORO DELLA RADIO UNGHERESE direttore Zoltan Pad ANDRE’ BERNARD direttore Sinfonia n. 8 in Fa Magg., Sinfonia n. 9 “CORALE” Info e prenotazioni: www.ivirtuosiitaliani.it - tel. 045 8006411- 392 7178741

In alto: i direttori Hirofumi Yoshida e Andre Bernard. sopra: il Trio Gaon


speciale natale & capodanno

Consigli di Natale

carnet /

10


mmettiamolo, difficilmente il Natale è discreto, tra catene di lucine, ghirlande, accessori a tema – spesso al limite del kitsch. Ma niente paura: si può addobbare con stile, senza per forza dover rinunciare alle decorazioni. Ecco la nostra mini-guida.

Gli addobbi natalizi

l Essenzialità. La parola d’ordine, a Natale, dovrebbe essere minimal: pochi addobbi, selezionati con gusto. Bando, per esempio, a stili e colori diversi, per non scadere in un indesiderato effetto luna park. Tramontato anche l’eccesso di oro e glitter. l Monocromia (o quasi). Scegliete una coppia di colori, aggiungendo al massimo una terza tonalità e attenetevi a questa palette cromatica, giocando al limite con le sfumature. I colori più chic? Grigio, blu e verde. l Materiali naturali. Legno, rami di abete, bambù o juta regalano un

ambiente caldo e accogliente, che fa il pari con l’atmosfera nordica del Natale. Troppo semplice? Aggiungete piccole lucine calde, candele e vetro: l’eleganza è assicurata. l Tutte le stanze. Riempire di decorazioni la zona living e lasciare vuote le altre è uno degli errori più frequenti. Perché in casa regni l’armonia, un (piccolo) segno del Natale dovrebbe invadere tutte le stanze, bagno compreso. Mantenendo, ovviamente, un fil rouge tra tutti gli ambienti. Per la camera dei bimbi, potete optare per il proiettore di diapositive (con telecomando anche da smartphone) che illumina la parete con pupazzi, alberelli, slitte. l La tavola. Qui qualche tocco dorato è concesso, per rendere preziosa la mise en place. Quest’anno, poi, spopolano bacche, frutta secca e tovaglie stropicciate.

11 / carnet


speciale natale & capodanno Pandoro o panettone? LA “SFIDA” DELLE FESTE, RISOLTA DA CARNET CON DUE RICETTE GOLOSE

Pandoro o panettone? E’ questa la sfida che si consuma ogni anno sulle tavole natalizie. Ma dopo la feste, invece, che succede? Come riciclare un pandoro o un panettone rimasto nella nostra dispensa? Ecco due ricette originali.

Budino di Panettone Ingredienti: • • • • • • • • • • •

150 ml di latte intero 200 gr di panettone 50 ml di panna la scorza di mezzo limone un pizzico di semi di vaniglia un pizzico di sale 2 rossi d’uovo 2 cucchiai di zucchero di canna burro zucchero a velo mirtilli essiccati o lamponi freschi

Procedimento: Accendete il forno a 180 °C. Scaldate il latte miscelato alla panna assieme alla scorza di limone grattugiata e alla vaniglia senza portarlo a ebollizione. A parte, montate con la frusta i rossi d’uovo assieme allo zucchero di canna. Quindi, aggiungete gradatamente il latte caldo. Tagliate il panettone a fette o a cubotti. Imburrate una piccola teglia e adagiate le fette di panettone. Irroratele con il composto di latte, panna, zucchero e uova. Infornate e cuocete il tutto per 20 minuti, quindi lasciate intiepidire. Cospargete con lo zucchero a velo e suddividete in coppette, accompagnando con come lamponi secchi, fragole e ribes freschi.

Semifreddo di Pandoro Ingredienti: • • • • • • •

1 pandoro 1 dose di crema pasticcera 250 ml di panna fresca da cucina 4 fogli di gelatina 2 cucchiai di latte 250 gr di frutti di bosco freschi misti zucchero a velo per decorare

Partite dalla crema pasticcera e lasciatela raffreddare. Nel frattempo tagliate a fette nel senso della larghezza il pandoro. Tagliatele a metà e rivestiteci la circonferenza di uno stampo a cerniera circolare da 24/26 cm. Con il pandoro avanzato formate la base del dolce. Ammollate la gelatina in acqua fredda per almeno 10 minuti, quindi strizzatela e fatela sciogliere nel latte tiepido. Montate la panna e unitela alla crema pasticcera. Unite poi la gelatina sciolta nel latte. Farcite il guscio di pandoro con metà della crema appena preparata. Distribuiteci sopra metà frutti di bosco e ricoprite con altra crema. Lasciate rassodare in frigorifero per 5 ore. L’indomani, decorate con i frutti di bosco rimasti e spolverate con zucchero a velo. (a cura di Elisa Pasetto) carnet /

12


SAB 28 DICEMBRE 2019 - ORE 20.30

...............................................................................................................................................................................

SOUTH CAROLINA MASS CHOIR ...............................................................................................................................................................................

MER 1 GENNAIO 2020 - ORE 17.00 ...............................................................................................................................................................................

// CONCERTO DI CAPODANNO

SOFIA SINFONIETTA ORCHESTRA SVILEN SIMEONOV direttore ...............................................................................................................................................................................

musiche di J. Strauss, F. v. Suppé, J. Offenbach

TUTTI GLI APPUNTAMENTI SU WWW.TEATRORISTORI.ORG www.vivoteatro.it

@teatroristori

EQ


speciale natale & capodanno Il look delle feste

MINI DRESS ADERENTI LINEA A SIRENA, SPACCHI PAILLETTES, TRASPARENZE E PIZZI I CONSIGLI PER L’ABITO PERFETTO A NATALE E CAPODANNO

Mini dress aderenti, nuvole di tulle, linee a sirena

con spacchi super sexy. Se volete brillare, la notte di San Silvestro o in un’altra occasione speciale durante le festività, non esistono solo i bagliori di strass e paillettes. Ecco quattro consigli per valorizzare al meglio la vostra figura e non passare inosservate.

l

Se siete giovani e filiformi e la vostra parola d’ordine è stupire, il modello che fa per voi l’ha disegnato Giambattista Valli per H&M: nuvole di tulle nelle diverse nuance del rosa fino ad arrivare al fuxia, delicati e vaporosi come piumini, che scoprendo le gambe saranno anche i vostri migliori alleati per scatenarvi sulla pista da ballo.

l

Per le più chic, la scelta è quasi obbligata: abito lungo d’ordinanza. Quanto al colore, potete sbizzarrirvi: i bagliori argentati del lurex per accendere un plissé; il nero, le trasparenze e il pizzo nel segno della femminilità; il rosso, magari con uno spacco profondo, per un effetto “wow” assicurato.

l

Se il vostro obiettivo è l’originalità, puntate su design asimmetrici che accentuano il “party style” e sui corpini monospalla. Manicotti, volant e dettagli cut-out che lasciano scoperta la schiena faranno il resto.

l

Dimenticare, dunque, una volta per tutte le paillettes? Macché. Anzi, la notte di Capodanno è l’occasione giusta per provare l’ebbrezza di un total look cangiante. Per distinguervi, potete puntare sul lilla, il colore moda di questo autunno/inverno. (Elisa Pasetto)

carnet /

14


speciale natale & capodanno Signorvino REGALARE VINO È REGALARE TRADIZIONE, RACCONTI, STORIE DI DONNE, UOMINI E TERRITORI

Per non farsi trovare impreparati di fronte a uno dei tanti

brindisi durante le festività. Perché è meno scontato della solita cravatta o del solito profumo. Perché non è troppo formale né troppo informale. Per regalare tradizione, racconti, storie di donne, uomini e territori. E perché è un pensiero decisamente su misura. Sono cinque ottimi motivi per regalare, ad amici, parenti o colleghi, un vino. Abbinatelo a un pacchetto regalo con prelibatezze enogastronomiche Made in Italy e il gioco è fatto. È la proposta natalizia di Signorvino, catena di wine store & restaurant, ideata da Sandro Veronesi, patron del Gruppo Calzedonia, dove il personale è a disposizione dei clienti per consigliare selezioni o abbinamenti con le oltre mille etichette che rappresentano il meglio della produzione vinicola italiana e aziende artigianali di ottima qualità. E dove il regalo può essere confezionato e spedito direttamente a destinazione.

Per un Natale tutto da… (de)gustare Qualche idea? L’offella, dolce simbolo di Verona, non è certo il cibo più magro, ma sicuramente è un’esperienza gastronomica da provare. Magari accompagnata dal Prosecco Brut “Vignér”, avvolgente ed asciutto. Perfetto con primi e secondi della tradizione anche molto saporiti, il Valpolicella Superiore Ripasso “Sfojà” ha invece i sentori tipici di marasca e ciliegia sotto spirito, profumo di prugne e confettura di more. Perché, poi, dover scegliere fra l’eleganza del Trento Doc “Perlé” ed il fascino del Passito Moscato del Veneto “Dindarello”? (Elisa Pasetto)

carnet /

16


eventi

Presepi dal mondo a Verona

fino al 19 gennaio La rassegna Presepi dal Mondo, organizzata da Fondazione Verona per l’Arena, è al Palazzo della Gran Guardia fino al 19 gennaio. Espone presepi ed opere d’arte ispirati al tema della Natività, provenienti da musei, collezioni, maestri presepisti e appassionati di tutto il mondo. È un quadro artistico completo della tradizione presepista intercontinentale che ottiene consensi e riconoscimenti anche per il carattere di multietnicità e tolleranza tra popoli di culture diverse. La Mostra è nel Guinness dei primati, con i suoi 400 presepi provenienti da tutto il mondo, È anche nel Guinness dei Primati il suo simbolo, la Stella Cometa in piazza Bra, ideata da Alfredo Troisi e progettata da Rinaldo Olivieri. È la più grande archiscultura al mondo, realizzata in acciaio, alta oltre 70 metri e pesante 88 tonnellate. La rassegna rimarrà aperta tutti i giorni, compresi i festivi, con orario continuato dalle 9 alle 20. Biglietteria all’arcovolo 14 dell’Arena e al Palazzo della Gran Guardia.

Mercatini di Natale Mercatini di Natale a Verona

fino al 26 dicembre L’atmosfera del Natale nelle vie e nelle piazze di Verona. Fino al 26 dicembre piazza dei Signori ospita le casette in legno dei Mercatini di Natale in collaborazione con il Christkindlmarkt di Norimberga; oltre 100 espositori con prodotti tipici tradizionali artigianali, specialità gastronomiche e dolci natalizi. Gli altri luoghi dove respirare l’aria di festa del Natale: piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, via della Costa, piazza Indipendenza, piazza Viviani, lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e piazza San Zeno.

Natale tra gli Ulivi del Garda

fino al 6 gennaio a Garda La manifestazione che porta la magia e i sapori del Natale sulle sponde del lago, con l'allestimento dei mercatini, prodotti tipici e un tendone riservato alle proposte enogastronomiche. E poi ancora teatro, eventi, concerti e altre attività. Sul Lungolago Regina Adelaide e lungo le vie del centro.

Natale a Lazise

fino al 6 gennaio In piazza Vittorio Emanuele e sul Lungolago di Lazise mercatini di Natale, street food, animazione, fuochi d'artificio, maxi pista di pattinaggio e giri in carrozza con Babbo Natale.

Natale a Bardolino

dal 23 novembre al 6 gennaio A Bardolino in piazza del Porto, sul lungolago Cornicello e in centro storico, fino al 6 gennaio, è in programma il Mercatino di Natale. La pista di pattinaggio coperta, un’area dedicata ai bambini, la ruota panoramica, un’area food e decine di appuntamenti trasformeranno Bardolino in un vero e proprio villaggio di Natale.

carnet /

18


LOGO 2019

CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOP

Banca aderente al Gruppo Bancario Cooperativ

LOGO DA UTILIZZARE PER FORMATI MO (es. elenco soci costituenti CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA Banca aderente al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea


eventi

Un mese intero, dal 7 dicembre all'Epifania, per respirare

La magia del Natale a Bussolengo PISTA DI PATTINAGGIO, GIOSTRA, VILLAGGIO NATALIZIO, BABBO NATALE, MUSICA E CANTI, IL MERCATINO E IL PRESEPE, SHOW COOKING E FESTA DI CAPODANNO DAL 7 DICEMBRE AL 6 GENNAIO UN MESE DI EVENTI TUTTI DA VIVERE

carnet /

20

“La Magia del Natale a Bussolengo”. Piazza XXVI Aprile si accende di luci e colori con la pista di pattinaggio, la giostra cavalli, il villaggio natalizio, il grande albero di Natale e una vera grotta di ghiaccio. Sabato 14 dicembre Babbo Natale arriva sulla slitta per raccogliere letterine e desideri. Il 15 dicembre il mercatino del Consorzio delle Cinque Terre Golfo dei Poeti, con la presenza di banchi del famoso mercato di Forte dei Marmi. Nelle chiese musica e canti tradizionali, per concludere con il grande concerto di Natale dell’orchestra Mito’s nella chiesa di Santa Maria Maggiore, in memoria di Maria Lina e Luca Avesani. Al Chiostro del Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso sarà possibile visitare la Mostra dei Presepi. Ogni fine settimana eventi, show cooking, spettacoli e il 31 dicembre Capodanno in piazza. Il 6 gennaio dalle 19:00 il tradizionale Bruiel dell’Epifania presso il quartiere Ca' Filippi, il parco parrocchiale di San Vito e la sede degli Alpini di Bussolengo. Tanti eventi anche nella frazione di San Vito, proiezione di film per bambini e il giorno della Befana il bellissimo presepe vivente nella sala parrochiale. Anche quest’anno a Bussolengo ci sono tutti gli ingredienti per un Natale indimenticabile, da fotografare e condividere sui social usando l'hashtag #lamagiadelnataleabussolengo. «Ringrazio quanti si sono impegnati per costruire un programma ricco di eventi che sono certo verrà apprezzato dai cittadini e da tutti coloro che verranno a Bussolengo per godere della magia delle feste», commenta il sindaco Roberto Brizzi. «Abbiamo lavorato con passione per rendere La Magia del Natale un'occasione speciale in questo periodo di festa», sottolinea l’assessore alle Manifestazioni Massimo Girelli. «E aspettiamo tutti numerosi per regalare un'esperienza emozionante». Appuntamento il 7 dicembre alle ore 17 per l'inaugurazione. Il Comune di Bussolengo ha confermato l’adesione al progetto Natale a Verona, ideato dalla Confcommercio Verona per la promozione del territorio. L'evento è patrocinato da Regione del Veneto, Provincia di Verona, Confcommercio. Il Comune di Bussolengo ringrazia per la collaborazione la Pro loco di Bussolengo e gli sponsor McDonald’s, Flover, Funivia Malcesine-Monte Baldo, Galleria Porte all’Adige, Parco Natura Viva, Lupatotina Gas, Concessionaria Vanni auto, Truck Look Rangoni & Affini Scania.


XI XII I II X III IX VIII IV VII VI V

U

NE

EN

CO M

Pr L c

GO

M U N I C I P I O

DI B U S S O

L

VERONA


eventi

Bardolino la città del Natale DAL 23 NOVEMBRE AL 6 GENNAIO IL LUNGOLAGO E IL CENTRO STORICO SI ADDOBBANO PER ACCOGLIERE MIGLIAIA DI VISITATORI E FAR VIVERE LORO LA MAGICA ATMOSFERA NATALIZIA SUL LAGO DI GARDA. PISTA DI PATTINAGGIO SUL GHIACCIO, RUOTA PANORAMICA, IGLOO BAR, IL VILLAGGIO DI NATALE, MOSTRA DI PRESEPI, AREA FOOD, FESTA A SAN SILVESTRO E TUFFO DI CAPODANNO TRA LE NOVITÀ, L’ALLARGAMENTO DELL’INIZIATIVA A PARCO CARRARA BOTTAGISIO CON UN’AREA DEDICATA A BAMBINI E FAMIGLIE

Con l’arrivo di dicembre Bardolino indossa i colori del Natale e si trasforma in un magico villaggio dedicato alla festa più attesa dell’anno. Dal 23 novembre e fino al 6 gennaio un cartellone ricco di appuntamenti e di eventi attende i visitatori, per fargli vivere l’esperienza unica di festeggiare il Natale abbracciando la meravigliosa scenografia del Lago di Garda. Il Natale a Bardolino, così si chiama il contenitore che ospiterà tutte le attrazioni e le attività di questi 45 giorni, per la prima volta nella sua storia abbraccerà non solo il lungolago e il centro storico, ma anche Parco Carrara Bottagisio, che verrà completamente dedicato ai più piccoli e alle famiglie. Ma partiamo dalle conferme: Piazza del Porto ospiterà ancora la pista di pattinaggio sul ghiaccio coperta e il grande igloo bar, simboli della manifestazione, mentre da Lungolago Lenotti partirà il villaggio di Natale, con le caratteristiche casette in legno in stile tirolese ad ospitare 34 aziende accuratamente selezionate per proporre artigianato e gastronomia. Per la prima volta il mercatino si allungherà fino al limitare di Parco Carrara Bottagisio, incrementando l’offerta dedicata allo shopping. Confermata anche la ruota panoramica dopo il successo dell’edizione 2018, con una novità: sarà più alta (25 metri rispetto ai 19 dello scorso anno) e più capiente e sarà posizionata all’interno di Parco Carrara, da cui si potrà godere degli indimenticabili tramonti sulle acque del lago. Le novità, dunque, saranno tutte intorno alla ruota: un carnet /

22

trenino natalizio per i più piccoli, l’area dedicata a laboratori e attività ludiche all’interno di Villa Carrara Bottagisio curata dagli educatori del Servizio Educativo Bardolino, un grande padiglione di 200 metri quadrati completamente trasparente che ospiterà la mostra “Presepi e Paesaggi” un’esposizione di presepi in materiale riciclato creati dagli studenti delle scuole primarie di Verona e provincia (progetto curato da Serit, Consiglio di Bacino Verona Nord e dal Consorzio del Bacino Verona Due) e un’area food coperta e riscaldata di 150 metri quadrati dove ogni fine settimana si alterneranno menù invitanti e dedicati ai prodotti del territorio scaligero. Ma non solo lungolago: le vie del centro storico saranno addobbate con migliaia di luci e numerose installazioni artistiche sul tema del Natale saranno dislocate lungo i vicoli del paese. La passeggiata parte dall’imponente albero di Natale, in Piazza Matteotti: una cascata di luci alta oltre 8 metri curata dagli allestitori dell’azienda Simeoni Fiori, lo sfondo ideale per una foto indimenticabile. Assolutamente da non perdere anche la rassegna dei presepi dal mondo all’interno della medievale Chiesa di San Severo in Borgo Garibaldi, un capolavoro architettonico che si presterà ad essere l’incantevole scenografia di decine di installazioni provenienti da ogni parte del pianeta, dall’Asia alle Americhe, dall’Europa all’Africa. E a capodanno? Due zone live, con dj set in Piazza del Porto e concerto della band Castadiva a Parco Carrara Bottagisio, per brindare e ballare attendendo la mezzanotte e lo spettacolo dei fuochi d’artificio che si specchiano sul Lago di Garda. E il giorno dopo, sul lungolago Mirabello, terzo appuntamento con i temerari del Tuffo di Capodanno nelle gelide acque del Garda, gestiti dalla Canottieri di Bardolino. Durante i 45 giorni di manifestazione saranno numerosi gli eventi collaterali che animeranno il lungolago e il centro storico nei diversi week end: si va dagli spettacoli teatrali, alle giornate dedicate al Consorzio Tutela Vino Bardolino e al “Chiaretto che Verrà”. Dagli spettacoli musicali della Filarmonica di Bardolino, ai tradizionali appuntamenti per Santa Lucia e l’Epifania, senza contare i già citati protagonisti che animeranno l’area kids. Saranno oltre 50 gli eventi che faranno da cornice al villaggio natalizio, un calendario fitto e che prosegue nella direzione di dare al visitatore di Bardolino ogni volta un motivo in più per tornare ed innamorarsi della sua vitalità.


eventi

Mantova un Natale tutto da vivere carnet /

24


l Natale a Mantova diventa il Natale per eccellenza, un evento da non perdere. Un momento da sentire, percepire, da vivere pienamente nella città. Un luogo dove non c'è un modo corretto per festeggiare il Natale, un luogo dove ognuno può scegliere, tanto il calendario eventi è ricco e variegato. Dalla fine di novembre l’inizio ufficiale delle festività è scandito dall’accensione delle luminarie e dall’inaugurazione della filodiffusione in tutto il centro storico, per accompagnare il Natale con una suggestiva colonna sonora a tema. Musica, cultura, eventi per bambini, laboratori e workshop si susseguiranno fino al 6 gennaio. Fino al 26 dicembre piazza Virgiliana si trasformerà in un vero e proprio villaggio di montagna, grazie ai Mercatini di Natale, con chalet in legno e pista di pattinaggio sul ghiaccio, per assicurare shopping e divertimento nel pieno spirito natalizio. Da non

dimenticare il caratteristico trenino turistico, per scoprire il centro storico da una prospettiva insolita. Non mancheranno gli appuntamenti dedicati alla beneficenza e alla solidarietà. L’8 dicembre inizierà una raccolta di regali a favore dei bambini di famiglie meno fortunate, per donare loro gioia e serenità nel periodo più magico dell’anno. La raccolta sarà aperta fino al 21 dicembre, i punti di raccolta dei doni saranno il Comune di Mantova, via Roma 37, e lo sportello Apam in piazza Cavallotti 10. Inoltre, l’8 dicembre tutti sono invitati a partecipare alla camminata dei Babbi Natale. Una passeggiata con varie soste accompagnate da canti natalizi, che avrà come punto di arrivo le finestre del reparto di pediatria dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova, per portare lo spirito del Natale a chi non potrà trascorrere le festività a casa propria.

Il calendario degli eventi principali 7 dicembre, dalle ore 15.30 in piazza Erbe Arriva Santa Lucia con il suo asinello 8 dicembre alle ore 15.30 in piazza Sordello Un dono per ogni bambino 8 dicembre dalle ore 15.30 in piazza Sordello Babbo Natale per un giorno 21 dicembre alle ore 15.30 in piazza Marconi Babbo Natale aspetta te

25 / carnet


gardaland abbo Natale e le sue renne si trasferiscono sulle rive del lago di Garda. Dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, infatti, torna Gardaland Magic Winter. Già, perché divertimento e adrenalina non vanno in vacanza e, anzi, d’inverno si accendono di luci, suoni e magiche emozioni. Fulcro del Parco in versione invernale sarà il Magico Villaggio di Babbo Natale, in cui grandi e piccini potranno assaggiare dolci di Natale appena sfornati, scrivere la letterina e incontrare Babbo Natale in persona. Novità 2019 è poi la Winter Express, esposizione di treni da collezione per la gioia degli appassionati di modellismo ferroviario. Immancabili la pista di pattinaggio e un play ground per giocare e divertirsi con la neve. I più piccoli potranno scambiarsi gli auguri con Peppa, George, Suzy Pecora e Danny Cane a Peppa Pig Land, mentre l’Albero di Prezzemolo si presenterà nella sua veste più affascinante: 4.000 metri di luminarie, per un totale di 80.000 punti luce. Ma che Natale sarebbe

senza un po’ di dolcezza? I più golosi potranno gustare i kurtoskalacs – tipici dolci ungheresi che ricordano i piccoli caminetti di un villaggio; immancabili poi waffle, mandorle pralinate, brulè alla mela, marshmallow giganti, castagne e biscotti natalizi. E infine gli show. L’atmosfera natalizia, tra carrozze trainate da veri cavalli e le melodie più cantate in occasione delle feste, si respirerà già dall’apertura dei cancelli quando Prezzemolo si esibirà nello spettacolo “Welcome to Gardaland Magic Winter”. Al Gardaland Theatre andrà in scena The

LA MAGIA DEL NATALE E DELLE FESTE AL PARCO DIVERTIMENTI DEL GARDA

Gardaland

carnet /

26


Magic Winter Christmas Show, live musical con spettacolari coreografie e numeri acrobatici, mentre al Teatro della Fantasia la performer di fama internazionale Silvia Garuffini presenterà le sue bolle di Natale. A fine giornata, quindi, allegria con la Magica Parata di Natale lungo le vie del Parco. Gardaland Magic Winter avrà inizio nel weekend del 7 e 8 dicembre e proseguirà poi il 14 e 15 dicembre, dal 21 al 24 dicembre e poi ininterrottamente dal 26 dicembre al 6 gennaio 2020.

Gardaland SEA LIFE Aquarium Gardaland Hotel, Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Magic Hotel Per tutto il periodo di Gardaland Magic Winter acquistando il biglietto di ingresso al Parco si potrà accedere anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium, dove, in occasione delle feste,sabato 7 - 14 - 21 dicembre alle 13 e alle 17 Babbo Natale leggerà una fiaba natalizia con vista sulla vasca oceanica. E la magia del Natale prosegue anche durante la notte nei tre hotel del Resort, Gardaland Hotel, Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Magic Hotel con mille luci, decorazioni e festeggiamenti natalizi. Per soggiorni dal 6 dicembre al 5 gennaio

2020 (prenotando entro il 27 dicembre) sarà possibile usufruire di uno sconto fino al 20% sul pacchetto che comprende pernottamento, prima colazione, ingresso di due giorni a Gardaland Park e due ingressi omaggio a Gardaland SEA LIFE Aquarium. Negli hotel di Gardaland, poi, in calendario anche eventi speciali (accessibili sia dagli ospiti degli hotel che dai clienti esterni) come il magico pranzo di Natale con animazione al Wonder Restaurant del Gardaland Hotel e lo show in esclusiva al Parco (65 euro per gli adulti e di 35 euro per i bambini). Per la sera di San Silvestro, in programma negli hotel del Resort ci sono cenoni e intrattenimenti a tema: un grandioso party con l’atmosfera dell’America degli anni Trenta al Gardaland Hotel (170 euro per gli adulti e 80 euro per i bambini); un cenone nel grande bosco di querce incantate all’interno di Quercia Magica Coffee Bar, tra funghi giganti e piante rampicanti, è pronto ad accogliere gli ospiti (solo quelli che soggiornano) del Gardaland Magic Hotel; al Gardaland Adventure Hotel il Tutankhamon Restaurant ospiterà durante il cenone, riservato solo agli ospiti dell’hotel, l’avventura di un esploratore che cercherà di risolvere un grande enigma che si cela nel tempio del faraone: grandi e piccoli ospiti potranno aiutarlo a risolvere tanti appassionanti rompicapo. Info: www.gardaland.it

27 / carnet


visitrovereto

La manifestazione promossa dal Comune di Ala, la città dal volto barocco, si svolge all’interno dei palazzi barocchi di maggior pregio per far vivere un’esclusiva atmosfera natalizia con il Mercatino di Natale e i numerosi intrattenimenti. I visitatori possono incontrare gli espositori tra sale e androni, conoscere le proposte artigianali e degustare i prodotti enogastronomici del territorio locale. Quest’anno due palazzi si aggiungono agli altri sei. Oltre ai numerosi spettacoli itineranti e ai concerti barocchi a palazzo realizzati in collaborazione con le realtà culturali di Ala, si ricordano le ormai tradizionali visite guidate in costume del ‘700 alla luce

ph Stefania Ciurletti

Natale nei Palazzi Barocchi di Ala

MERCATINO E INTRATTENIMENTO NELLA CITTÀ DI VELLUTO 23-24 NOVEMBRE 30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 7-8 DICEMBRE 14-15 DICEMBRE 21-22 DICEMBRE

carnet /

28

delle lanterne, le mostre d’arte, fotografiche e di strumenti musicali, i presepi barocchi e artistici allestiti e il Museo del pianoforte Antico. Palazzo Malfatti Scherer è il nuovo spazio dedicato ai bambini, i protagonisti del Natale, con laboratori a tema, la stanza di Babbo Natale e il cortile dei balocchi, mentre il salone dei concerti di palazzo Pizzini ospita tre spettacoli teatrali per la famiglia e i bambini dai 3 anni in su. Ogni weekend molti espositori del Mercatino di Natale si alternano per permettere al visitatore un’offerta diversificata, un motivo in più per ritornare ad Ala e scoprire nuove opportunità per i regali natalizi. La Città di Velluto, con il suo Natale nei palazzi barocchi racconta e fa rivivere un’atmosfera d’altri tempi.


ph Tommaso Prugnola

Tre weekend all’insegna della storia, del gusto e delle tradizioni locali in un luogo davvero magico, illuminati dal fuoco, riscaldati dal cibo e dal vino, accompagnati dal ritmo delle parole e della musica. Talvolta ci sono luoghi magici che sfilano davanti ai nostri occhi, mentre guardiamo dal finestrino di una macchina o di un

Natale al Castello di Avio

treno. Tra Trento e Verona colpisce, sospeso tra le trame dei vigneti della Vallagarina e il Monte Baldo, il Castello di Avio, con i suoi sentieri nascosti, enigmi da risolvere, storie e leggende da raccontare in un’atmosfera da scoprire. Il Natale al Castello organizzato dal FAI-Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con il Comune di Avio, ospita artigiani locali con le loro creazioni, addobbi, ceramiche, stoffe e prodotti in legno hand-made. A farla da padrone è sicuramente l’enogastronomia locale: i vini del territorio sui quali svetta l’Enantio, il vitigno locale, il miele e le confetture dalla Bassa Vallagarina e Alto Veronese, i formaggi e i salumi del territorio. Un fitto calendario di eventi, concerti corali, spettacoli musicali itineranti con musicisti locali, animazioni per bambini, zampognari e le visite guidate al Castello, a cura degli operatori didattici del Fondo Ambiente Italiano.

UN INCANTO DI STORIA, MUSICHE E SAPORI 30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 7-8 DICEMBRE 14-15 DICEMBRE

Info: Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina Corso Rosmini 21 - Rovereto (TN) tel. +39 0464 430363 info@visitrovereto.it - www.visitrovereto.it

29 / carnet


ph Tommaso Prugnola

visitrovereto

La ski area Polsa-San Valentino-San Giacomo è la prima stazione

ph Tommaso Prugnola

Monte Baldo la neve di casa tua

sciistica del Trentino a soli 40 km da Verona. Con ampie piste panoramiche esposte al sole, è una delle destinazioni preferite per chi vuole trascorrere lunghe ore sugli sci senza stressanti trasferimenti in automobile. Per i principianti sono a disposizione campi scuola allestiti su dolci pendii con maestri specializzati nell’insegnamento ai bambini ed ai disabili. Tre sono le principali novità dell’inverno 2019-2020: il nuovo parco giochi sulla neve Polsa Baby Park, che si aggiunge alla pista di apprendimento per bambini dai 3 anni “Polsa Primi Passi”, l’ampliamento delle piste Montagnola e Polsa ed il rinnovo della Pista Momo, molto richiesta per il telemark. Sulle spettacolari piste di San Giacomo, sempre perfettamente battute sia per la tecnica classica che per lo skating, si può invece praticare lo sci di fondo. Piste per slittino, snowboard e pattinaggio, insieme a percorsi per le ciaspole, completano l’offerta invernale del Parco Naturale del Monte Baldo. Piste aperte dal Ponte dell’Immacolata e convenienti settimane bianche per famiglie, con bimbi gratis in hotel da gennaio a marzo. Fra i principali appuntamenti della stagione: l Ogni giovedì e sabato le sciate in notturna “Polsa Ski Night” l 29 dicembre e 1 marzo “Trentino Ski Sunrise” un’escursione all’alba con gli sci seguita da una ricca colazione in baita l 1 febbraio “Golosaneve” un itinerario inedito nel Parco del Baldo con le ciaspole o gli sci ai piedi e 4 soste golose nelle malghe dell’Altopiano di Brentonico l 14 marzo “Roy Ski Winter Party” un divertente Vintage Party nelle baite della ski area per dare l’arrivederci alla stagione invernale.

Info: Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina Ufficio Turistico di Brentonico Via Filzi, 37 - Brentonico (TN) tel. +39 0464 395149 brentonico@visitrovereto.it - www.visitrovereto.it

carnet /

30


LUCE DIDI LUCE

Rovereto 22 .11. 2019 06. 01. 2020

22 .11. 2019 06. 01. 2020

Rovereto

NA NA TA TA LE LE

T

In Trentino, a Rovereto, il Natale quest’anno si riempirà di una luce che avvolgerà la città in un’atmosfera incantata: i colori danzeranno dovunque nell’aria, i suoni ci racconteranno di luoghi e di tempi passati, i profumi riempiranno ogni strada e ogni piazza. Dai tradizionali Mercatini di Natale al Villaggio di Babbo Natale, dal Cammino dei Presepi al Concerto della Vigilia, vi aspettiamo tra spettacoli, musica e arte.

per conoscere gli eventi del Natale di Luce

nataledilucerovereto.it coop0464@gmail.com @nataledilucerovereto

con il sostegno di


innsbruck

Innsbruck

il magico Natale della capitale delle Alpi FINO AAL 6 GENNAIO 2020 LA MAGIA DEI MERCATINI DI NATALE DELLA CAPITALE DELLE ALPI, DA VISITARE CON UN TRAM D’EPOCA NOVITÀ 2019: IL MERCATINO IMPERIALE DEL BERGISEL 7 MERCATINI, OLTRE 200 BANCARELLE, 5.800 LUCI, 440 EVENTI GRATUITI City break di Natale: 2 pernottamenti a partire da 145 euro La neve si riflette sulle luci e le lanterne decorano le finestre dei meravigliosi palazzi asburgici, mentre dallo sfondo emerge l’imponente Nordkette, quasi a voler proteggere la città. Tra le vie del centro storico 500 bambini sfilano intonando Silent Night per annunciare l’arrivo di Gesù Bambino in città il 22 dicembre 2019. È uno dei momenti più emozionanti del Natale di Innsbruck, la Capitale delle Alpi, che risplende in occasione della festa più amata dell’anno, con oltre 5.800 luci e si prepara ad accogliere più di un milione di visitatori con 440 eventi gratuiti. 200 bancarelle in una città che diventerà speciale anche per i più piccoli quando, il venerdì e il sabato, assieme alle loro famiglie potranno salire sul Christkndlbahn, il tram dei mercatini. Un tram d’epoca, in funzione solo per il periodo natalizio, che passerà per le vie del centro per carnet /

32

visitare i mercatini facendo un passo indietro nel tempo. Novità 2019 il mercatino imperiale del Bergisel, la montagna del cuore degli abitanti di Innsbruck, con il suo trampolino olimpico firmato dall’archistar Zaha Hadid.

Speciale Mercatini di Natale Il modo migliore di godersi l’atmosfera natalizia? I pacchetti City break, la formula ideale per una vacanza nei giorni dell’Avvento. City break 2 propone 2 pernottamenti con ricca colazione a buffet, regalo di benvenuto e 1 Innsbruck card per 24 ore a partire da 145 euro a persona in camera doppia. City break 3 offre 3 pernottamenti con ricca colazione a buffet, regalo di benvenuto e 1 Innsbruck card per 48 ore a partire da 199 euro a persona in camera doppia. Info: Innsbruck Tourismus - tel. +43512-59850 office@innsbruck.info - www. innsbruck.info


Mercatini di Natale Novità 2019: il Natale imperiale del Bergisel Da quest’anno saranno 7 i mercati della Capitale delle Alpi. Aprirà infatti sul Bergisel, la montagna alle porte della città, famosa per il trampolino olimpico firmato da Zaha Hadid, il nuovo mercatino imperiale, che vuole riscoprire la quiete e le tradizioni del Natale tirolese. Fino al 22 dicembre 2019, dal venerdì alla domenica, dalle 10. Giganti e principesse nel Vicolo delle fiabe Il Natale più tradizionale si presenta nel centro storico di Innsbruck. Un grande albero di Natale al centro della piazza riflette le sue luci sul Tettuccio d’oro, simbolo della città, da cui risuonano suggestive musiche natalizie. Tutt’intorno si fanno spazio tra le case medievali oltre 70 bancarelle. Fino al 23 dicembre 2019, tutti i giorni dalle 11 alle 21.

Il Mercatino panoramico con vista sulla città La miglior vista sulla Capitale delle Alpi illuminata a festa è quella che si ha dal mercatino panoramico sulla Hungerburg. Grazie all’avveniristica funicolare, le cui stazioni sono state realizzate da Zaha Hadid, raggiungere il mercatino sarà un’emozionante avventura. Fino al 23 dicembre 2019: dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 12 alle 19.

Maria Theresien Strasse,il mercatino più chic Un mare di luci accoglie i visitatori del mercatino di Maria Theresien Strasse, la via dello shopping di Innsbruck. Fino al 6 gennaio 2020, tutti i giorni dalle 11 alle 21; 24 dicembre dalle 11 alle 15, 25 dicembre chiuso, 31 dicembre dalle 11 alle 19.

L’accogliente Natale di Wilten La Wiltner Platzl è un luogo di cui ci si innamora al primo sguardo. Circondata da suggestive case antiche, a cinque minuti a piedi da Maria-Theresien-Straße, ospita un mercatino molto particolare, con specialità rigorosamente regionali, un vin brulè biologico e un inconfondibile fascino tirolese. Fino al 21 dicembre 2019, da lunedì a venerdì dalle 16 alle 20, sabato dalle 14 alle 20.

Marktplatz, un albero Swarovski per il Mercatino delle famiglie Un grande arco accoglie i visitatori in questo mercatino, che assomiglia a un piccolo paese nella città. Illuminato da un grande albero di Natale in cristallo Swarovski, alto 15 metri e decorato con oltre 170.000 cristalli è il mercatino di Natale più amato dalle famiglie. Fino al 23 dicembre 2019, tutti i giorni dalle 11 alle 21.

Un mercatino segreto: St. Nikolaus Chi ama le cose piccole, ma curate e raffinate, non potrà resistere al fascino del mercatino di Natale di St. Nikolaus. Nel quartiere più antico di Innsbruck, a pochi minuti di cammino dal centro della città, ci si sente come in un altro mondo, in Piazza Hans Brenner. Dal 22 novembre al 23 dicembre 2019, tutti i giorni dalle 16 alle 21.

33 / carnet


lifestyle

Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA

REGALA UN’EMOZIONE REGALA UN RITUALE DI BENESSERE AL TOMMASI WINE HOTEL & SPA TUTTE LE PROPOSTE DELLE FESTE DI FINE ANNO PER UN RELAX TOTALE

di Elisa Pasetto

carnet /

34


cqua Termale, Massaggi, Rituali per Lei, Lui, la Coppia, la famiglia e Day SPA per un relax totale. Sono il ventaglio di proposte tra cui scegliere per chi, in vista del Natale, vuole regalare un’Emozione a chi gli sta a cuore. E le idee, sullo shop online di Villa Quaranta www.termedellavalpolicella.it - si sprecano. Dal Rito Yin, rituale Zen viso Kobido con ingresso Sauna - Thermarium, Piscine Termali, Fitness e una crema viso idratante al Valpolicella (115 euro), al Rito Yin e Yang per la coppia che prevede un rituale corpo all’Ambra per due con campane tibetane, per regalare il fuoco a lui e la terra a lei (170 euro), ce n’è davvero per tutti i gusti. Per esempio il Rito della Nascita, rituale corpo di benessere ai fiori di fieno con un massaggio corpo “Deep Relax” Vitalis (95 euro), o il Rito del Passaggio, esfoliazione corpo con sali marini e un rituale schiena rigenerante (120 euro). E, ancora, il Rito Yang, trattamento corpo Zen Shiatzu e un ingresso Sauna – Thermarium (95 euro), il Rito tempio per due, con bagno di coppia alla rosa e un ingresso Sauna – Thermarium, Piscine Termali, Fitness (160 euro), il Rito del Dono con rituale viso Skin Code di Diego dalla Palma biorivitalizzante e due magiche Ampoule in regalo (145 euro), e il Rito Cammino per due, candle massage per due e coccola per il palato oltre all’ingresso Sauna Thermarium per due (250 euro).

Regali Baby & Teen Un paradiso riservato agli adulti? Macché. Le Terme della Valpolicella pensano anche ai più piccoli, con “Bibbidi – Boddidi – Boo”, un Family Day SPA con un bagno magico nel Tempio di Shirò, un Bamboo Massage per due e un ingresso alle Piscine Termali per due (170 euro). Si chiama, infine, Mary Poppins Bag la coccola dedicata agli under 15 con un Nuvola massage per il corpo e una Manicure con smalto (50 euro).

Gli eventi di Natale e Capodanno al Ristorante Borgo Antico Menu dal gusto autentico, piatti che mescolano tradizione e creatività, ricercatezze e sapori di casa. Sono gli ingredienti del pranzo di Natale a Villa Quaranta, che apre la serie di eventi che il ristorante Borgo Antico ha pensato per celebrare degnamente il periodo delle festività natalizie. Se il 25 dicembre la proposta prevede prelibatezze come fagiano in tre maniere, risotto con zucca, porcini, riduzione al vino Recioto, tortellini fatti in casa e bollito con la “pearà” (65 euro a persona, vini selezionati inclusi), a Capodanno la proposta raddoppia. Per chi preferisce un menu da assaporare tra i saloni affrescati della Villa storica con sottofondo della Diamond Official Band e dei Dissonant, progetto che fonde i suoni contemporanei dell’elettronica ai suoni caldi degli strumenti ad arco, c’è il cenone “La Dolce Vita” (in versione Silver – 135 euro a persona oppure Gold – 150 euro a persona). Per chi sogna invece un Capodanno easy nel contesto della Club House con cena a buffet, vista sulla piscina estiva e dj set, c’è l’Evento “La Dolce Vita” (a partire da 80 euro a persona). Richiesta la prenotazione allo +39 045 6767300 ristorante@villaquaranta.com

Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA Via Ospedaletto, 57 Ospedaletto di Pescantina Verona tel. +39 045 6767456 terme@villaquaranta.com www.termedellavalpolicella

35 / carnet


lifestyle radizione locale e prodotti del territorio veronese, con cenni di ricerca innovativa. Sono gli ingredienti del successo del ristorante LaTorre 22. Il locale, coerente con lo stile e la filosofia dell’Hotel di design Veronesi La Torre, che lo ospita, ha preparato un menù con i fiocchi per celebrare al meglio il Natale, che si tratti della cena della Vigilia o del pranzo del 25. Si comincia con sformato alla zucca con crumble d’amaretti, tropea all’agro, fondente al Monte veronese e cialda di riso al nero, per proseguire con tortellini di Valeggio in brodo di cappone e tagliolini di pasta fresca con ragù di quaglia e tartufo nero. Immancabile il piatto forte, bollito misto con pearà, salsa verde e mostarde, per concludere con semifreddo alla mela con piccolo strudel di pasta filo e spuma alla grappa. Il menù, al costo di 50 auro a persona, include acqua, caffè e una bottiglia di vino ogni quattro persone a scelta tra Prosecco E.D. Col Vetoraz, Lugana Zenato “San Benedetto”, Bardolino Chiaretto “Vigne di San Pietro”, Valpolicella

LaTorre 22

Il menù perfetto per le feste di Natale

TUTTE LE PROPOSTE, DALLA VIGILIA AL PRANZO DEL 25 DICEMBRE, AL RISTORANTE DELL’HOTEL DI DESIGN VERONESI LA TORRE

Classico “Terre di Leone”. Ma il ristorante LaTorre 22, grazie alle svariate tipologie di sale disponibili, si presta in realtà ad ospitare gli eventi più disparati: dalle cene romantiche a lume di candela alle proposte di matrimonio, da cerimonie ai pranzi di lavoro, incontri conviviali e banchetti, tutti personalizzabili grazie alla creatività di uno staff giovane e competente guidato dallo chef Luca Basso. Facilmente raggiungibile dal centro di Verona e con ampi parcheggi a disposizione della clientela, La Torre22 regala un’ambientazione unica. Ciliegina sulla torta, la possibilità di lasciarsi coccolare nella Spa dell’hotel tra una sauna e un bagno turco, cullati da una magica atmosfera.

Ristorante LaTorre 22 Aperto tutto l’anno: lun-dom 12:30-14:00 e 19:30-22:00 Prenotazioni: ristorante@hotelveronesilatorre.it tel. +39 045 8619387

carnet /

36

Hotel Veronesi La Torre Prenotazioni: info@hotelveronesilatorre.it tel. +39 045 8604811 Via Monte Baldo 22, Dossobuono di Villafranca, (VR)


lifestyle Aqualux il gusto delle feste DA NATALE A CAPODANNO TUTTE LE PROPOSTE GOURMET DELL’ HOTEL SPA & SUITE BARDOLINO

carnet /

38

Sarà un Natale con gusto quello dell’Aqualux Hotel

Spa&Suite Bardolino, che per il periodo delle festività ha in serbo per i suoi ospiti, ma anche per chi non soggiorna in hotel, quattro menù con i fiocchi. Si comincia con il Pranzo di Natale, che prevede aperitivo al tavolo e un menù a base dei piatti della tradizione del territorio, dai tortellini di Valeggio in brodo di cappone della Lessinia al cotechino con pearà e al brasato di manzo all'Amarone e broccolo fiolaro di Creazzo. In chiusura, buffet di dolci natalizi e panettone artigianale “Infermentum” (55 euro a persona). Per il giorno di Santo Stefano l’Hotel sulle rive del Garda propone un brunch a base di salumi e formaggi, primi che privilegiano la stagionalità e ingredienti chilometro zero come il risotto mantecato alla crema di zucca, Valpolicella e Grana Padano, sfiziosità di pesce e secondi mari&monti (35 euro a persona). A San Silvestro, fiato alle trombe con aperitivo esclusivo a base di ostriche, capesante e tartare di ricciola, per proseguire con un Gala Dinner scintillante, tra storione di Calvisano marinato e Caviale Calvisius, cannellone di scorfano e medaglione di manzo arrostito, castagne affumicate, melograno e tartufo (140 euro a persona). Niente di meglio, infine, che inaugurare l’anno nuovo, il 1° gennaio, con un ricco New Year's Brunch a base di Ostriche Belon du Belon, gamberoni e scampi alla catalana, renga in saor e cotechino e lenticchie (35 euro a persona, acqua, succhi e caffè inclusi). (Elisa Pasetto)


lifestyle Aquardens Segreti Termali per una pelle più bella UNA NUOVA LINEA DI PRODOTTI DERMOCOSMETICI REALIZZATI CON ACQUA IPERTERMALE

Aquardens entra nel mondo della

dermocosmetica. Il parco termale più grande d’Italia lancia infatti una linea di prodotti per la cura della pelle che, realizzati con l’acqua ipertermale che sgorga nelle vasche del parco adagiato tra le colline della Valpolicella, dal centro benessere di Aquardens sono pronti a comparire anche nel beauty case dei veronesi. “Una sfida”, ammette la General Manager di Aquardens Federica Reani, intrapresa “affinché i frequentatori delle nostre terme e del nostro centro benessere possano proseguire il trattamento anche a casa, prolungando gli effetti benefici sulla propria pelle”. La nuova

carnet /

40

linea I Segreti Termali utilizza come base l’acqua salso-bromo-iodica, ricca di cloruro di sodio, bromo e iodio, ma anche di calcio, magnesio e ferro, che fluisce microbiologicamente pura dalla roccia fessurata della fonte del parco e grazie alle alte temperature e alla ricchezza di minerali stimola il sistema immunitario e sviluppa proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antiedemigene. Gli altri componenti riportano alla Valpolicella: estratti vegetali locali, tra cui kiwi e limone, con il loro contenuto di vitamina; l’olio di Vinaccioli che rigenera la cute combattendo i segni del tempo grazie al suo apporto di Vitamina

E; essenze di fiori e di pesca, frutto tipico del territorio. Da oggi quindi sarà possibile acquistare direttamente al parco diversi trattamenti che già sperimentano in AquadivinaSpa: per il viso si spazierà dalla beauty care quotidiana della linea Essenziale, alla purezza della linea Aqua, la più rappresentativa di Aquardens, fino a Divina, dedicata alla cura delle pelli più mature ed esigenti ed Oligo, la linea detossinante e defaticante ricca di oligoelementi purificanti. Il corpo troverà ristoro nei sieri modellanti e nelle acque profumate La Luna nel Pozzo, La Sorgente, Benefica e Nettare di pesca. (Elisa Pasetto)


CENTRO STORICO WWW.INNSBRUCK.INFO/BERGWEIHNACHT WWW.INNSBRUCK.INFO/LIGHTSHOW #MYINNSBRUCK

unlimited

IL NATALE IN MONTAGNA S E I M E R C AT I N I D I N ATA L E - U N A C I T TÀ

NUOVO L IG H T S H O W M O U N T M A G IC

Fo t o : I n n s b r u c k To u r i s m u s / L a c k n e r

TE RN O LI CH TS H OW AL L‘I N DE L CO RT IL E DE L E PA LA ZZ O IM PE RI AL


lifestyle #Aquaria NewYear UN CAPODANNO A TUTTO RELAX ALLE TERME DI SIRMIONE Acqua termale, bolle, vapori, luci e candele, DJ Set

lounge, Aufguss, buffet e brindisi per celebrare l'arrivo del 2020. E’ #AquariaNewYear, la proposta della Thermal SPA di Terme di Sirmione per il Capodanno più rilassante di sempre. Cosa c’è di meglio, infatti, nella notte più lunga dell’anno, che scordare scomodi tacchi alti, smoking e cravattino e pensare solo a costume, accappatoio e infradito, per godersi il caldo e piacevole abbraccio delle acque termali? Due i “pacchetti” per un’indimenticabile nottata sulle sponde del Garda, acquistabili solo online: #AquariaNewYear con Gourmet Dinner a buffet (210 euro per persona), con ingresso dalle 20 fino alle 3, che prevede un ricco cenone a buffet con bevande incluse, brindisi di mezzanotte con buffet di dolci e un New Year Gift firmato Aquaria Thermal Cosmetics e Aquaria Collection; #AquariaNewYear (155 euro per persona), con ingresso dalle 21 o dalle 22 fino alle 3, prevede invece il brindisi di mezzanotte con buffet di dolci e il New Year Gift. Per rendere la notte di San Silvestro ancora più unica, potrete impreziosirla con trattamenti speciali per la donna come Woman Green Care, per l’uomo, come Man Thermal Care, e

carnet /

42

per la coppia, come Double Chocolate, Aquaria Facial Wellness, Golden Ritual. Ancora non vi basta? Prenotate una delle due esperienze più esclusive. La Romantic Spa in Private Jacuzzi è un rituale di due ore per due persone, a base di idromassaggio in vasca Jacuzzi di coppia, un massaggio You&Me da 50 minuti e una degustazione dolce e salata di finger food, bevande incluse (da 198 a 280 euro a coppia). La Romantic SPA in Private Sauna prevede invece due ore tra sauna finlandese a 90 gradi di coppia, un massaggio You&Me da 50 minuti in Suite Spa e una degustazione dolce e salata di finger food, bevande incluse (da 198 a 280 euro a coppia). (Elisa Pasetto) Info e prenotazioni: www.termedisirmione.com

Riservato APP Aquaria E per chi scarica l’APP Aquaria e crea il profilo, una promozione esclusiva: dal 9 al 19 dicembre ingresso AQUARIA DAY LUX infrasettimanale a soli 19 euro.


Prenotazioni

0292897792 www.legittodibelzoni.it


lifestyle

Natale all’Hotel Caesius GIORNI DI FESTA, GIORNI DI RELAX E BENESSERE TUTTI I PACCHETTI E LE PROMOZIONI DEL CAESIUS THERMAE & SPA RESORT

Un Natale di novità quello dell’Hotel

Prenotazione obbligatoria tel. 045 7219150 termecaesius@europlan.it

carnet /

44

Caesius di Bardolino che ha in serbo per gli ospiti del centro termale, nel periodo più festoso dell’anno, diverse gradevolissime strenne all’insegna di relax e benessere. Due, per cominciare, le nuove vasche che si aggiungono alla già ricca offerta termale che ha nell’acqua oligominerale delle Terme Caesius il suo ingrediente più prezioso: una con idromassaggi e cromoterapia, quindi una zona doccia multijet e un’altra per la talassoterapia, con concentrazione doppia di sale rispetto a quella già esistente. Il tutto per potenziare al massimo i benefici di un’acqua che nasce purissima dal Monte Baldo e sgorga proprio sulle rive del Garda. L’offerta Beauty & Spa, poi, si rinnova con due esclusivi programmi Day Spa: il trattamento viso e corpo “Polvere di Jasmine”, che prevede un trattamento viso personalizzato unito

a un trattamento corpo rassodante e tonificante con peeling spolverizzato, impacco idratante, massaggio modellante e un tocco sensoriale finale ai profumi di gelsomino; e il Day Spa “Polvere di Perle”, una Private Spa di 60 minuti con rituale benessere e un candle massage di 75 minuti, che grazie alla polvere di perle, leggera, impalpabile, sottile e preziosa, libera il corpo dalle fatiche e ricarica lo spirito, donando una straordinaria luminosità e compattezza alla pelle. In entrambi i pacchetti sono compresi l’accesso libero al Centro Termale e Spa (con vasche termali e zona wellness con sauna, bagno turco, mediterraneo, frigidarium, piscine interne, palestra) dalle 9 alle 20, il noleggio del wellness kit e un nuovissimo esclusivo trattamento Beauty: il Golden Face treatment, ovvero la magia dell’oro sul viso, che illumina la pelle e rende l’incarnato radioso. (Elisa Pasetto)


Con il patroCinio di

i concerti in sala maffeiana

13

GEN

ore 20.30

INAUGURAZIONE ANNO BEETHOVENIANO

2

FEB

ore 11.00

SALA FILARMONICA

29

ore 11.00

250° anniversario

MAR

di mozart a verona

ore 11.00

SALA MAFFEIANA

MUSICHE di F. Mendelssohn, L.V. Beethoven, S. Barber ORCHESTRA Machiavelli DIRETTORE Min Chung VIOLINO Davide De Ascaniis

MAR

8

MOZART 1770

MUSICHE di W.A. Mozart ORCHESTRA Machiavelli MAESTRO Concertatore Pietro Battistoni SOPRANO Eva Dworschak

CAINO, OVVERO IL PRIMO OMICIDIO SALA MAFFEIANA

10

MAG ore 11.00

MUSICHE di A. Scarlatti, S. Soardo ENSEMBLE dell’Orchestra Machiavelli MAESTRO Concertatore Giancarlo Rizzi REGIA e drammaturgia Sara Meneghetti ATTORE Mauro Bernardi MASCHERE di Graziano Viale, artigiano

CLara e roBert L’aLtra metà deLLa musiCa SALA MAFFEIANA MUSICHE di Robert Schumann e Clara Schumann con il pianista Sergio Baietta

MUSIC FOR EUROPE Conferenza - Concerto con Quirino Principe La musica come espressione dell’identità Europea SALA MAFFEIANA MUSICHE di E. Grieg, A. Dvorak, O. Respighi, G. Holst ORCHESTRA Machiavelli DIRETTORE Sergio Baietta

Scopri tutto il programma su orchestramachiavelli.it

PANTHEON

Biglietti acquistabili online su fucinaculturalemachiavelli.com


danza

Grande evento artistico al Teatro Nuovo di Verona

Russian National Show Gzhel UN GRANDE SPETTACOLO DI DANZE FOLCLORISTICHE E ACROBATICHE RUSSE AL TEATRO NUOVO IL 31 DICEMBRE ALLE ORE 17 E ALLE ORE 22.10

BIGLIETTI Costi (diritti di prevendita già inclusi): _spettacolo ore 17 platea e palchi: 45 euro - balconata: 40 euro galleria: 35 euro - 2^ galleria: 30 euro _spettacolo ore 22.10 platea e palchi: 65 euro - balconata: 57 euro galleria: 52 euro - 2^ galleria: 47 euro PREVENDITA pressoBiglietteria Teatro Nuovo Filiali Unicredit Banca abilitate (info filiali 800323285) punti vendita collegati al circuito GeTicket, call center GetPhone 848 002 008 e online sul sito www.geticket.it INFO: Associazione AGIMUS di Padova, cell. 340 4254870 agimus.padova@agimus.it

carnet /

46

martedì 31 dicembre 2019 in doppia replica alle ore 17 e alle ore 22.10 con il travolgente spettacolo del Balletto “Russian National Show Gzhel”. L’evento è organizzato dall’Associazione Agimus di Padova. Fondato nel 1988 a Mosca, il Russian National Show Ghzel porta in scena un caleidoscopio di danze nazionali esaltando l’antico folklore del popolo Russo, omaggiando al contempo anche i capolavori mondiali della danza tradizionale. Infatti, il repertorio della Compagnia si arricchisce continuamente di nuove esibizioni e danze, mantenendo il proprio stile inconfondibile e fondendo sul palcoscenico le nuove tecnologie multimediali con le idee creative dei propri coreografi. La compagine artistica unisce nel suo repertorio tre stili coreutici diversi: folk, balletto e music-hall. Oggi la Compagnia è considerata il biglietto da visita culturale di Mosca, partecipa regolarmente alle celebrazioni ufficiali della Piazza Rossa, ai concerti al Palazzo dei Congressi del Cremlino, al Programma Internazionale “Giornate di Mosca”. Inoltre la Compagnia ha partecipato all’inaugurazione dell’ Olimpiade XXII a Sochi, al SUMMIT BRICKS in Cina, al XVII Festival dell’arte russa a Cannes, al Gran Prix di “Formula-1” di Mosca. La Compagnia “Russian National Show Gzhel” è un vero ambasciatore dell’arte russa nel mondo, sempre accolta con applausi scroscianti del pubblico e l’apprezzamento unanime della critica. 45 artisti in scena, 600 splendidi costumi, rappresentazioni in oltre 50 paesi del mondo, giochi di luce mozzafiato per ricreare miti, canzoni e cerimonie di tutta la Russia. Le coreografie pittoresche, frizzanti e acrobatiche della Compagnia trasmetteranno allo spettatore tutta la profondità dell’animo russo. Gli spettatori potranno assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere, capace di portare sul palcoscenico tutte le atmosfere e suggestioni della tradizione coreutica russa. Dopo lo spettacolo delle ore 22.10, nel Piccolo Teatro di Giulietta (Ridotto) e nel foyer del teatro, saranno offerti al pubblico spumante e panettone per festeggiare il nuovo anno.


25 Dicembre

PRANZO DI NATALE

26 Dicembre

BRUNCH DI SANTO STEFANO

31 Dicembre

GRAN GALÀ DI CAPODANNO

01 Gennaio 2020

BRUNCH DEL PRIMO DELL’ANNO

I NOSTRI MIGLIORI

A U G U R I

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA 045 622 9999

392 9479445


danza LO SCHIACCIANOCI

25 dicembre 2019_ alle 18 e alle 21 al Teatro Nuovo

IL LAGO DEI CIGNI

1 gennaio 2020_ alle 21 al Teatro Nuovo

Il Balletto di San Pietroburgo torna per la seconda volta durante le festività natalizie sul palco del Teatro Nuovo con un altro classico del balletto “Il Lago dei Cigni”, il capolavoro coreografico di Marius Petipa.Un classico del balletto che affascina per le atmosfere romantiche e le musiche di Tchaikovsky. Il balletto racconta la storia della principessa Odette, che per effetto di un malvagio sortilegio del mago Rothbart, innamorato deluso, si trasforma durante il giorno in un cigno bianco. La maledizione potrà essere sconfitta soltanto da un giuramento d’amore. Si innamora di lei il principe Sigfrid che promette di salvarla. Per effetto della malvagità del mago, durante una festa nella sua reggia Sigfrid dichiara amore eterno a una falsa Odette, che è in realtà la figlia del mago sotto false sembianze. Ma quando il mago rivela la vera identità della fanciulla… (a cura di Agnese Ceschi)

ph Nadya Pyastolova

La magia del Natale rivive tra le note incantate della celebre fiaba di Hoffmann, diventata uno dei simboli della danza classica mondiale senza tempo: Lo Schiaccianoci, lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie. Una favola a lieto fine pervasa da un’atmosfera fatata di festa, il balletto, con le coreografie originali di Marius Petipa, racconta una storia adatta a tutte le età dove i protagonisti sono principe e principessa, topi cattivi, soldatini e fatina, avvolti in una nuvola di dolciumi, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano. La conclusione è segnata dal celebre Valzer dei Fiori. Le scenografie incantate del Balletto di San Pietroburgo rendono ancora più magico il balletto sulle musiche di Tchaikovsky.

Prevendita Biglietteria Teatro tel. 045 8006100 - 334 1891173 Biglietti Online: www.geticket.it

carnet /

48


ACQUA DI TERME. ARIA DI LAGO.

SCARICA GRATIS

L’APP AQUARIA

termedisirmione.com


ph di Andrea Gianfortuna

danza

“Lo Schiaccianoci” per il Balletto di Verona UN CLASSICO PER GLI ALLIEVI DELLA SCUOLA E DALLA COMPAGNIA JUNIOR AL TEATRO RISTORI IL 14 E IL 15 DICEMBRE

Il Balletto di Verona con i suoi allievi e la Compagnia

Junior presenta al Teatro Ristori di Verona il 14 e 15 dicembre (alle 20.30) “Lo Schiaccianoci”, balletto classico di repertorio in due atti su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con la direzione artistica e le coreografie di Eriberto Verardi e Anna Guetsman riprese da Petipa e Ivanov. “Lo Schiaccianoci” è uno dei capolavori della danza classica, andò in scena la prima volta il 18 dicembre 1892 al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo e rappresenta la famosa trilogia insieme alle due opere considerate icone della danza, “Il lago dei cigni” e “La Bella addormentata”, firmate tutte dal grande compositore russo Pëtr Il’ič Čajkovski e coreografate dal maestro francese Marius Petipa. È un balletto ambientato nel periodo natalizio ispirato al racconto di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e narra di una giovane fanciulla

carnet /

50

Clara che riceve in dono natalizio dal mago Drosselmayer uno Schiaccianoci sotto forma di soldatino e quando si addormenta lo sogna trasformarsi in un bellissimo giovane che la difende da lotte immaginarie tra topi e soldati, divenendo suo eroe. Lui la guiderà in un mondo fantastico, nel regno dei dolci dove ci saranno una serie di danze che compongono il famoso Divertissement del 2° atto. Balletto adatto a tutta la famiglia, sarà interpretato e danzato dagli allievi della scuola e dalla Compagnia Junior del Balletto di Verona, ad eccezione dei ruoli principali della Fata Confetto e del suo Principe che in questa occasione saranno interpretati da artisti ospiti. Biglietti al Box Office di via Pallone; alle filiali Unicredit e nei punti collegati; alla biglietteria del Ristori e sul sito Geticket.it


XXI STAGIONE CONCERTISTICA

I VIRTUOSI ITALIANI Concerto Inaugurale Teatro Ristori, ore 20.30

Mercoledì 15 gennaio I VIRTUOSI ITALIANI - MARIA PERROTTA pianoforte - HIROFUMI YOSHIDA direttore Mozart: Concerto per pianoforte K 488 - Mahler: Sinfonia n.1 “ Il Titano“

Beethoven 2O20 Teatro Ristori, ore 20.30

Venerdì 21 febbraio

I VIRTUOSI ITALIANI TRIO GAON ANDRÉ BERNARD direttore Ouverture Prometeo, Triplo concerto, Sinfonia n. 7

Giovedì 12 marzo

I VIRTUOSI ITALIANI ALESSANDRO TAVERNA pianoforte ANDRÉ BERNARD direttore Sinfonia n. 1, Concerto per pianoforte n. 4, Sinfonia n. 2

Venerdì 3 aprile

Giovedì 7 maggio

I VIRTUOSI ITALIANI MATTEO BELTRAMI direttore Sinfonia n. 4, Sinfonia n. 5

I VIRTUOSI ITALIANI EMANUIL IVANOV pianoforte ANDRÉ BERNARD direttore Concerto per pianoforte n. 5 “Imperatore”, Sinfonia n. 6 “Pastorale”

FUORI ABBONAMENTO

Venerdì 30 ottobre

Venerdì 20 novembre

I VIRTUOSI ITALIANI NANCY ZHOU violino ANDRÉ BERNARD direttore Ouverture Coriolano, Concerto per violino, Sinfonia n. 5

I VIRTUOSI ITALIANI ANDRÉ BERNARD direttore Sinfonia n. 4, Sinfonia n. 3 “Eroica”

Giovedì 17 dicembre

I VIRTUOSI ITALIANI ORCHESTRA FILARMONICA ITALIANA CORO DELLA RADIO UNGHERESE ANDRÉ BERNARD direttore Sinfonia n. 8, Sinfonia n. 9 “Corale”

Teatro Ristori, ore 11.00 Domenica 8 marzo

ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI DI MILANO FEDERICO MONDELCI direttore e solista Rota, Honegger, Ibert, Milhaud

Domenica 15 marzo

I VIRTUOSI ITALIANI CALOGERO PALERMO clarinetto LEONARDO BENINI direttore Copland, Britten

Domenica 29 marzo

I VIRTUOSI ITALIANI ETTORE PAGANO violoncello Haendel, Telemann, Vivaldi, Bach, Haydn

Domenica 5 aprile

I VIRTUOSI ITALIANI FRANCESCO STEFANELLI violoncello Tchaikovsky, Rachmaninov

Beethoven 2O20 off Chiesa di San Pietro in Monastero, ore 20.30 Martedì 28, venerdì 31 gennaio, domenica 2 febbraio CHONG PARK pianoforte - ALBERTO MARTINI violino Integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte

Biglietteria: Via dei Mutilati 4F, Verona - Tel. 045 8006411 Cell. 392 7178741 - www.ivirtuosiitaliani.it I giorni del concerto: Via Teatro Ristori 7, Verona. “I concerti del mattino” dalle ore 9.30 / I concerti serali dalle ore 18.30 Per i concerti del 28, 31 gennaio e 2 febbraio direttamente alla Chiesa in San Pietro in Monastero dalle ore 18.30

La Stagione Concertistica è organizzata da: Associazione I Filarmonici Onlus, Direzione Artistica Mº Alberto Martini - Via dei Mutilati 4F, Verona - Tel. e Fax 045 8006411 Cell. 393 9956189 - segreteria.artistica@ivirtuosiitaliani.it - www.ivirtuosiitaliani.it partners

seguici su

La Direzione si riserva la facoltà di apportare eventuali modifiche al programma.

DAL 15 GENNAIO AL 17 DICEMBRE 2020


teatro

BAROCCA La rassegna di musica Barocca del Teatro Ristori prosegue con il secondo appuntamento il 4 dicembre alle ore 20.30 con l’acclamato ensemble estone Hortus Musicus, fondato nel 1972 dal Maestro Andres Mustonen, per scoprire il mondo della musica pre-Bach. È l’ensemble che da più tempo opera in questo ambito nell’Europa dell’Est, con una musicalità caratterizzata da un atteggiamento creativo, libero dai cliché nei confronti di una musica che è lontana da noi nel tempo, ma non nel contenuto. Nell’arco di 45 anni, Hortus Musicus si è specializzato nella ricerca e nell’esecuzione di musica europea antica, tra l’VIII e il XV secolo, come il canto gregoriano, la musica per organo, gli inni liturgici medievali e i mottetti, lavori della scuola franco-fiamminga e di musica rinascimentale. Il Direttore artistico, il Maestro Andres Mustonen è un violinista e un direttore di origine estone, con un repertorio fatto di oratori, passioni e opere sinfoniche drammatiche. Il 9 gennaio alle 20.30, sarà proposta al pubblico del Ristori l’Opera di Handel “Orlando”, che rappresenta uno dei momenti più significativi della stagione 2019-2020. I protagonisti sono quanto di meglio possa suggerire il panorama barocco internazionale: l’ensemble carnet /

52

Teatro Ristori DUE MESI DI EMOZIONI IN MUSICA STRABILIANTI SPETTACOLI PER ADULTI E FAMIGLIE


su strumenti originali Il Pomo d’Oro, guidato dal maestro di concerto al cembalo Francesco Corti; il controtenore Max Emanuel Cencic nel ruolo di Orlando; il soprano Katryn Lewek nelle vesti di Angelica; Nuria Rial, soprano Dorinda; Francesca Ascioti, contralto Medoro; Luca Pisaroni, bass-bariton Zoroastro. L’opera barocca è tanto seguita e amata nel nord Europa e in Francia, tanto in Italia è ancora una Cenerentola: è per questo che proporre un dramma per musica come “Orlando” di Handel, significa dare un contributo determinante per la diffusione di un importante genere musicale e per elevare ulteriormente la formazione del pubblico. Giovedì 23 gennaio protagonista sarà l’acclamata Orchestra sempre su strumenti originali Theresia, diretta da Alfredo Bernardini, che si cimenterà in un programma del classicismo più aureo, comprendente l’ouverture dall’opera “Les Horaces” del nostro Antonio Salieri, la Sinfonia n. 101 in Re maggiore “L’Orologio” di Haydn e l’ultima delle Sinfonie mozartiane la n. 41 “Jupiter”. Theresia è un progetto culturale ed artistico unico a livello europeo, sostenuto dalla Fondazione iCons, volto a sostenere il perfezionamento artistico di giovani musicisti provenienti dalle più importanti Accademie europee, attraverso l’erogazione di borse di studio biennali. Si avvale della collaborazione di direttori e solisti di fama internazionale come Giovanni Antonini, Alfredo Bernardini, Paolo Grazzi, Claudio Astronio.

nale. In 16 anni Petra e Ferruccio hanno realizzato più di 1300 concerti, prodotto otto dischi in studio, tre dischi live e un dvd. Venerdì 24 gennaio il Teatro ospiterà due pilastri della musica cubana, il pianista Omar Sosa e la violinista e cantante Yilian Cañizares, uniti per creare “Aguas”, un album bellissimo e molto personale. “Aguas” riflette le prospettive di due generazioni di artisti cubani che vivono fuori dalla loro Madre Patria e interpretano le loro radici e tradizioni in un modo unico e raffinato. Le canzoni spaziano dal commovente all’esuberante, e sono l’espressione dell’eccezionale chimica musicale, della sensibilità poetica e dell’originalità dei due artisti. Il materiale utilizzato in “Aguas” è un mix coinvolgente e creativo delle radici Afro Cubane dei due artisti, di musica classica occidentale e jazz. In concerto, il rigoglioso pianismo di Omar Sosa si sposa anche perfettamente con le percussioni multicolori e multiformi del percussionista venezuelano Gustavo Ovalles.

Pagina precedente dall’alto: Il Pomo d'Oro (ph Nicola Dalmaso) e Hortus Musicus. In questa pagina sotto: Omar Sosa con Yilian Cañizares. In basso: la soprano Nuria Rial

Festività 2019 2020 JAZZ Dopo due grandi artiste provenienti dalle scene statunitensi, il programma della rassegna “Jazz en Rose” ospiterà il prossimo 13 dicembre alle ore 20.30, il duo italiano composto da Petra Mangoni e Ferruccio Spinetti, Musica Nuda. In sedici anni di intensa attività concertistica in tutto il mondo, il duo ha collezionato riconoscimenti prestigiosi vantando nel proprio palmarès la “Targa Tenco 2006” nella categoria interpreti, il premio per “Miglior Tour” al Mei di Faenza 2006 e “Les quatre clés de Télérama” in Francia nel 2007. Nel corso degli anni, Ferruccio e Petra hanno portato il loro progetto in giro per il mondo, raggiungendo spazi prestigiosi tra cui l’Olympia di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo. Nel 2017 esce “Leggera”, disco di brani inediti a cui seguirà un lungo Tour internazio-

53 / carnet


CONCERTISTICA

il violinista Stefan Milkenkovich.

EDUCATIONAL La rassegna Educational del Teatro Ristori continua ad intrattenere e stupire grandi e piccini anche in prossimità delle festività natalizie. Domenica 1 dicembre alle ore 17.00 una nuova produzione in prima nazionale dell’Atelier Elisabetta Garilli, “Stille Nach”, porterà i giovani spettatori ad immergersi completamente nella magia del Natale attraverso la storia di Franz Xaver Gruber e di una piccola famiglia di topi. Le varie vicissitudini dei protagonisti condurranno dolcemente alla scoperta del mistero che accompagna la nascita di uno dei più popolari e antichi canti natalizi. Collaborerà, per quanto riguarda la parte musicale, l’ensemble Windkraft, notissima formazione italo-austriaca, che principalmente si dedica alla musica contemporanea. Il 12 gennaio, sempre in prima nazionale, il poemetto “Falaria”, lo spettacolo con testi e voce narrante di Bruno Tognolini, immagini realizzate dal vivo da Alessandro Sanna con musiche scritte da Elisabetta Garilli e interpretate dal Garilli Sound Project. carnet /

54

Venerdì 6 dicembre alle ore 20.30 sul palcoscenico del Teatro Ristori, si potrà apprezzare l’Orchestra Sinfonica della Radio Televisione Slovena di Lubiana e il violinista Stefan Milenkovich, brillante e apprezzatissimo artista con una luminosa carriera internazionale. Serbo di origine, da anni vive negli Stati Uniti d’America a Chicago. Fondata nel 1955, negli oltre 60 anni di attività ha impresso una importante svolta nella vita musicale della Slovenia. Le origini dell’Orchestra si collegano ai primi programmi della Radio Slovena, inaugurata nel 1928, quando erano stati assunti appositamente dei musicisti in ensemble necessari per creare i programmi musicali delle trasmissioni radiofoniche. Il programma di questa speciale occasione è incentrato su due importanti anniversari: Max Bruch per i 100 anni dalla morte con il suo cancerto per violino n. 1 e Beethoven con la Sinfonia n. 3 “Eroica”. Direttore del concerto Mihail Agafita, considerato “uno dei più talentuosi tra i giovani direttori d’Europa. La rassegna riprenderà poi con il nuovo anno, il 18 gennaio, con l’Orchestra Giovanile Nazionale Tedesca, Das Bundesjugendorchester, fondata nel 1969 dal Consiglio della Musica Tedesco e formata dai migliori giovani musicisti del paese, sotto la soglia dei 25 anni d’età. Solisti del calibro di Christian Tetzlaff, Tabea Zimmermann e Fazil Say, oltre a musicisti rock quali Sting e Peter Maffay, hanno collaborato con questa formazione. Recentemente è stata protagonista di uno straordinario concerto alla Filarmonica di Berlino diretto da Kiril Petrenko, prossimo direttore dei Berliner Philarmoniker. I quasi 100 musicisti sono diretti da Lothar Zagrosek, già direttore stabile delle orchestre della BBC di Londra, Konzerthausorchester di Berlino, Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna, dell’Opera di Lipsia, in un programma dedicato ai 250 anni dalla nascita di Beethoven con l’Ouverture Fidelio Op. 72, la Sinfonia n. 5 in do min. Op. 67, Klaus Huber: Tenebrae per grande orchestra (Premio Beethoven Prize nel 1970) e la nuova commissione in prima assoluta italiana del compositore Sergej Maingardt. CONCERTI BRUNCH I tradizionali appuntamenti domenicali del Teatro Ristori continuano domenica 22 dicembre con l’ensemble Terra Mater. Nato a Verona nel maggio 2016, è risultato vincitore nel 2017 della seconda edizione del concorso Music for the Next Generation (M4NG), promosso e sostenuto dalle Fondazioni Caritro, Cariverona e CR Bolzano. I suoi componenti sono cinque giovani polistrumentisti innamorati della musica. La loro attività musicale proviene dal forte interesse per il patrimonio sonoro che sta alle radici delle diverse culture mediterranee e per il repertorio medio-


evale europeo. Il progetto dell’Ensemble Terra Mater nasce come un racconto, sul fascino e la suggestione delle tradizioni musicali della regione mediterranea. Agli strumenti e al canto è affidato il compito di narrare un lungo viaggio alla scoperta dell’indicibile ricchezza che l’incontro con il “diverso” può far nascere, la storia di un antico dialogo fra i popoli che sempre vissero specchiandosi sul Mare. L’originale proposta dell’Ensemble consiste dunque in un viaggio alla scoperta delle tradizioni musicali apparentemente più distanti: dal canto sefardita alla danza macedone, dalla cantiga portoghese del XIII secolo ai ritmi della musica araba: un viaggio che sa di Storia e parla di passato, ma può essere ripercorso alla luce di un presente in cui il laccio che lega Oriente ed Occidente certamente non si è allentato. I Concerti Brunch riprendono dopo la pausa natalizia, il 19 gennaio alle ore 11.00 con Fabrizio Meloni, primo clarinetto solista dell’Orchestra Filarmonica e del Teatro alla Scala e I Percussionisti della Scala di Milano.

Il programma è dedicato alla musica dei giorni nostri e al lungo processo di emancipazione delle percussioni e alla nascita del repertorio cameristico a loro dedicato con Incroci inediti fra clarinetto e percussioni. L’alba del Novecento è il periodo in cui molte certezze e gerarchie furono messe in discussione, all’improvviso tutto sembrò relativo, anche in campo musicale: archi e fiati assistettero all’avanzata delle percussioni, che acquisirono progressivamente la stessa dignità artistica degli altri strumenti. La storia della musica da camera per percussioni risulta relativamente breve, ma si prospetta lunga e brillante come dimostrano le incredibili energie che molti autori contemporanei le dedicano. FESTEGGIA CON NOI Il Teatro Ristori, come ormai da tradizione, desidera condividere l’energia e la gioia delle festività natalizie: il 28 dicembre alle ore 20.30 il South Carolina Mass Choir, uno dei più prestigiosi cori gospel al mondo, proveniente dalla Carolina del Sud, sarà protagonista del concerto gospel, che trasporterà il pubblico nella festosa atmosfera del Natale degli Stati Uniti d’America. Il gruppo, fondato e diretto da Michael Brown, sa mixare perfettamente i ritmi moderni a quelli tradizionali, raggiungendo un equilibrio musicale di grande spessore artistico. Nel dicembre 2015 ha partecipato al “Concerto Gospel di Natale” all’Auditorium della Conciliazione di Roma trasmesso da Canale 5, dividendo il palcoscenico con artisti del calibro di Anastacia, Riccardo Cocciante e Angelique Kidjo. Il 1 gennaio 2020 alle ore 17.00 il Teatro Ristori festeggerà l’arrivo del nuovo anno con il tradizionale programma dedicato alla Vienna della famiglia Strauss, quest’anno proposto dalla Sofia Sinfonietta Orchestra. L’ensemble conserva e sviluppa con successo le tradizioni dell’orchestra avviate nel 1972 dagli eminenti violinisti bulgari Dina Schneidermann ed Emil Kamilarov, che nel 1987 si trasformarono in Bankya Collegium Musicum. La Sofia Sinfonietta è composta stabilmente da una cinquantina di musicisti, impegnati in vari repertori, dai concerti popolari destinati ai giovani, a opere contemporanee in anteprima di compositori bulgari e stranieri; progetti interattivi e trasversali con l’utilizzo della musica elettronica e la collaborazione con musicisti jazz e folk. In associazione con alcune istituzioni educative, completa progetti rivolti ai giovani con una serie di concerti educativi. Dal 2000 Svilen Simeonov è il direttore principale. Dall’alto: il South Carolina Mass Choir e il clarinettista Fabrizio Meloni

55 / carnet


DEGUSTAZIONI MUSICALI Prende avvio l’8 gennaio alle ore 19.00 il ciclo di incontri Degustazioni Musicali del Teatro Ristori, con giornalisti, musicisti, musicologi, esperti di cucina, di enologia, per conoscere e approfondire repertori, solisti, direttori, ensemble e orchestre, ma anche specialità eno-gastronomiche del territorio abbinate all’argomento trattato. Quest’anno saranno più legati alla programmazione del Teatro Ristori. Il primo appuntamento sarà dedicato all’opera “Orlando” di Handel con protagonista Guido Barbieri, critico musicale del quotidiano “La Repubblica”, insegnante di Storia ed Estetica della musica al Conservatorio ”Bruno Maderna” di Cesena, per trent’anni conduttore e consulente di Radio3. Il secondo appuntamento, in calendario per sabato 18 gennaio, prima

della storia della cultura, secondo una prospettiva multidisciplinare e trasversale, che unisca musica, letteratura e arti visive. Il primo appuntamento previsto per il 30 gennaio alle ore 20.30, si focalizzerà sull’arte e la musica dell’Ottocento, mettendo in relazione la storia dell’arte visiva e la storia della musica nel corso del XIX secolo, dando forma e suono agli elementi costitutivi, tecnici e formali che si intrecciano nell’opera d’ingegno, grazie alla sapiente narrazione dello storico dell’arte e docente universitario Paolo Bolpagni e l’ensemble del Conservatorio E. F. Dall’Abaco di Verona.

Das Bundesjugendorchester (ph Rittershaus)

NEXT GENERATION ORCHESTRA

del concerto della Bundesjugendorchester, si concentrerà sui Neoclassicismi sapientemente raccontati dal critico musicale del Corriere della Sera e docente di discipline musicologiche presso l’Università Cattolica di Milano, Enrico Girardi. Ultimo appuntamento per il mese di gennaio con compositore, pianista e musicologo Giovanni Bietti, considerato uno dei maggiori divulgatori musicali italiani, che porterà il pubblico alla scoperta della figura di Claudio Monteverdi. LA MUSICA E LE ARTI Il mese di gennaio si conclude con l’ormai tradizionale ciclo di incontri a cura di Paolo Bolpagni, “La Musica e le Arti”, incentrato su temi e personaggi

carnet /

56

Un nuovo progetto del Teatro Ristori di durata triennale, con la precisa finalità di offrire un’esperienza formativa, altamente professionalizzante a musicisti under 30, provenienti da tutti gli Istituti di Alta Formazione Musicale d’Italia e d’Europa, con particolare attenzione ai territori sostenuti da Fondazione Cariverona. Il complesso momento storico che sta vivendo in particolare la musica, una delle peculiarità del nostro Paese, offre sempre meno possibilità di crescita alle tante eccellenze che si diplomano e si laureano nei Conservatori e Istituti Musicali italiani. Le Fondazioni Liriche e le Istituzioni Concertistico Orchestrali, hanno sempre meno possibilità di coinvolgere i giovani nei loro organici, ma d’altra parte la professione del professore d’orchestra necessita di un percorso di apprendistato, volto all’acquisizione di esperienza nel suonare assieme. Il concerto d’esordio per Next Generation Orchestra mercoledì 29 gennaio alle ore 20.30, in un programma dedicato alla Giornata della Memoria con musiche di L. Hoffman, A. Cipriani e F. Mendelssohn – Bartholdy.


goethezentrum.org

goethezentrum.org

CORSI DI TEDESCO ESAMI E CORSI DI TEDESCO CERTIFICAZIONI ESAMI E UFFICIALI

CERTIFICAZIONI NUOVI CORSI UFFICIALI

T. +39 045 912531 Via S.Carlo 9 -37129 Verona info@goethezentrum.org Goethe-Zentrum Verona - Istituto di cultura italo-tedesca Via San Carlo, 9, Verona | T. +39 045 912531 www.goethezentrum.org | info@goethezentrum.org

zerotrdici.com

GOETHE ZENTRUM ISTITUTO DI CULTURA ITALO-TEDESCA


teatro

Teatro Nuovo Il Grande Teatro FRANCO BRANCIAROLI SILVIO ORLANDO LUIGI LO CASCIO E SERGIO RUBINI GRANDI ATTORI AL TEATRO NUOVO

a cura di Agnese Ceschi

Nella foto, Luigi Lo Cascio (ph Filippo Manzini)

carnet /

58


FALSTAFF E IL SUO SERVO dal 10 al 14 dicembre alle 20.45 15 dicembre alle 16

Uno spettacolo tratto dalle “Allegre comari di Windsor”, da “Enrico IV” e da “Enrico V” di Shakespeare, protagonista Franco Branciaroli. Falstaff è alter ego di ogni grande protagonista del teatro di Shakespeare, il suo ossessivo ottimismo sconvolge il conflitto tra volontà e destino che permea l’opera del Bardo. Lo spettacolo ripercorre gli ultimi giorni di vita di Falstaff (quelli prima della morte raccontata nell’Enrico V) ed evoca tutte le sue avventure. Ne viene fuori un catalogo delle beffe subite da Falstaff, compresa quella finale di essere issato su un grande cavallo dal quale cadrà finendo definitivamente nella polvere e assecondando il piano del terribile servo intenzionato a diventare padrone.

SI NOTA ALL’IMBRUNIRE (solitudine da paese spopolato)

vuole uscire, camminare né vedere persone. Emergono così empatie, distanze difficili da colmare e rese dei conti. Tra Silvio e i suoi famigliari, venuti a festeggiare il suo compleanno e a commemorare i dieci anni della morte della moglie, sarà guerra aperta. «Questo spettacolo – dice l’autrice e regista Lucia Calamaro – trova le sue radici in una piaga, una maledizione, una patologia specifica del nostro tempo che io, personalmente, ho conosciuto anche troppo. La socio-psicologia le ha dato un nome: solitudine sociale. Essere isolati dalla società è un male oscuro e insidioso. Tutti noi, in quanto esseri umani, abbiamo bisogno del contatto con gli altri».

DRACULA

dal 14 al 18 gennaio alle 20.45 19 gennaio alle 16

dal 28 gennaio al 1 febbraio alle 20.45 2 febbraio ore 16.00

La drammaturga e regista Lucia Calamaro dirige Silvio Orlando nel testo da lei scritto nel 2019, ricco di humor ma fonte di grande riflessione. Silvio, rimasto vedovo, vive solo da tre anni. Arrivano in visita i suoi figli Alice, Riccardo e Maria e suo fratello maggiore Roberto. Silvio vive il dramma della solitudine sociale: non

Lo spettacolo che Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini hanno tratto dal celebre romanzo di Bram Stoker del 1897, vede protagonisti Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini che cura anche la regia. Dracula è prima di tutto un viaggio notturno verso l’ignoto, un viaggio interiore del giovane procuratore inglese Jonathan Harker che si reca in Transilvania da un nobile intenzionato ad acquistare un appartamento a Londra. Il giovane avvocato non immagina la sciagura che lo attende dopo l’incontro con il conte Dracula. Gli orrori del castello diventeranno un’ossessione che contaminerà tutte le cose a lui più care, in primo luogo gli affetti. La prima a farne le spese sarà sua moglie Mina che dalla lettura del diario redatto durante il soggiorno al castello verrà a conoscere l’origine del suo malessere.

59 / carnet


teatro Divertiamoci a Teatro DUE MESI IN SCENA AL TEATRO NUOVO “LE REGOLE PER VIVERE” dal 17 al 20 dicembre alle 21

“A CHE SERVONO GLI UOMINI?” dal 21 al 24 gennaio alle 21

Poco prima di Natale va in scena al Teatro Nuovo una coproduzione del Teatro Nuovo insieme all’Ambra Jovinelli: “Le regole per vivere” di e con la regia di Antonio Zavatteri. Sei attori (Lisa Galantini, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari, Aldo Ottobrino, Caterina Tieghi), nati con il teatro classico ma oggi impegnati nel teatro brillante contemporaneo, in un testo dolce-amaro di una drammaturga scienziata inglese, Sam Holcroft, alle prese con un pranzo di Natale che rivela tragedie famigliari che si sollevano quando cose sopite vengono dette e non più taciute.

La ricerca della maternità a tutti i costi per colmare un senso di solitudine, nonostante la mancanza di una relazione stabile. In questa brillante commedia musicale, diretta da Lina Wertmüller su musiche di Giorgio Gaber, Nancy Brilli interpreta Teo, una donna che cerca a tutti i costi, anche imbrogliando, di avere un figlio. Delusa dagli uomini, vuole trovare un modo di avere un figlio e lo fa rubando una provetta da un laboratorio, ma poi cerca il padre biologico del bambino per conoscerne la storia. In fondo capisce che il vuoto non è stato colmato in pieno…

Gli altri spettacoli al Teatro Nuovo “SILENT DANTE” 2 dicembre 18 e 23 gennaio alle 18.30

carnet /

60

“IPHIGENIA IN TAURIDE” 9 dicembre alle 19 e alle 21

“FEDELI D’AMORE” 3 dicembre alle 21

“CENERENTOLA_ IL MUSICAL “ 21 dicembre alle 15.30 e alle 18.30 22 dicembre alle 16

“SWEENEY TODD” 7 e 8 dicembre alle 21

“PINK FLOYD HISTORY” 8 dicembre alle 21


Nella foto: “Le regole per vivere”

RUSSIAN NATIONAL SHOW GZHEL 31 dicembre alle 17 e alle 22.10

“LE COGNATE - CENA IN FAMIGLIA” 11 gennaio alle 21

“GREASE” 2 e 3 gennaio alle 21

“SENTO LA TERRA GIRARE” 12 gennaio alle 21

“CANTO LIBERO – Omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol” 9 e 10 gennaio alle 21

“PERLASCA. IL CORAGGIO DI DIRE NO” 20 gennaio alle 10.30 (a cura di Agnese Ceschi)

61 / carnet


teatro

Teatro Salieri ORSINI, RICCARDO ROSSI, BRUNELLO, BERMAN, IL RICORDO DI JOE COCKER, “LA VEDOVA ALLEGRA” TUTTI I PROTAGONISTI DI DICEMBRE E GENNAIO AL TEATRO DI LEGNAGO a cura di Agnese Ceschi

carnet /

62


Teatro Riccardo Rossi, uno degli showman più apprezzati dal pubblico televisivo, è protagonista di uno spettacolo sul mondo femminile venerdì 13 dicembre (alle 20.45). “W le donne!” divertirà il pubblico per la sua capacità di far riflettere, parlando delle molte donne che lo circondano: la madre, la tata, la sorella, la nonna, la maestra, la fidanzata, la moglie, la figlia e così via, senza dimenticare ovviamente la più temuta: la suocera! Nella piena consapevolezza della schiacciante superiorità del mondo femminile. Anche perché come diceva Groucho Marx: “Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta… ”Sarà vero? Venerdì 24 gennaio 2020 (alle 20.45) torna Umberto Orsini ne “Il costruttore Solness”, capolavoro della maturità di Ibsen, la storia di un uomo che vorrebbe fermare l’inesorabile scorrere del tempo, ma resta vittima della propria ambizione e del senso di colpa. L’anziano e affermato costruttore edile, ostile ai giovani, da cui teme di essere soppiantato, incontra la giovanissima Hilde (interpretata da Lucia Lavia) che gli ricorda un incontro e una promessa di dieci anni prima, fatta a lei, bimba, da lui al vertice del successo. Lì inizierà una parabola di sensi di colpa, che lo intrappolerà per sempre.

Musica Martedì 10 dicembre alle 20.45 Mario Brunello, uno dei più grandi violoncellisti mondiali, indagherà, assieme ad un ensemble di musica antica, l’opera di Giuseppe Tartini e dei suoi contemporanei. Un musicista, Tartini, che molto ha suonato e insegnato a Padova, legato anche al nome di Salieri. La Tartini Renaissance è un’ottima occasione per riscoprire il mondo musicale che gravitava intorno al violinista di Pirano d’Istria. Oltre alla musica di Antonio Vandini, violoncellista (che doveva diventare intimo amico di Tartini e suo primo biografo) il concerto propone l’ascolto di Giuseppe Valentini, letterato e allievo di Giovanni Bononcini. Un concerto della Sofia Sinfonietta (giovedì 9 gennaio 2020 alle 20.45) con il violino solista Pavel Berman, per onorare i 250 anni dalla nascita di Beethoven. “Concerto par Clemenza pour Clement” è il gioco di parole che Beethoven dà alla partitura originale, dedicando di fatto il lavoro al primo esecutore del concerto, Franz Clement, primo violino dell’orchestra del Theater an der Wien dove fu eseguito la prima volta, nel 1806. La cantante Mariella Nava sarà protagonista venerdì 31 gennaio 2020 alle 20.45 di un concerto unico e raffinato, accompagnata da un’orchestra di 15 elementi. Sul palco un’artista che ha segnato la storia della canzone italiana d’autore con i suoi successi e con i brani scritti per grandi nomi come Morandi, Renato Zero, Bocelli, Mango, Dalla e tanti altri. Pagina precedente: Umberto Orsini (ph Compagnia Orsini) In questa pagina: Mario Brunello (ph Massimo Branca) e Mariella Nava

63 / carnet


Eventi natalizi Il 22 dicembre di cinque anni fa moriva Joe Cocker, uno dei grandi interpreti del leggendario Festival di Woodstock: ecco dunque, nella stessa data, “Cocker”, concerto-spettacolo creato e interpretato dal giornalista Giò Alajmo e dalla band Zampa di Cocker per ricordare questo doppio anniversario. Cocker, un giovane inglese di Sheffield che cantava il soul ed è diventto una delle

voci della Woodstock Generation, la generazione dei giovani che vissero in prima persona le contraddizioni dell’America di fine anni Sessanta: la corsa allo spazio e alla Luna, il braccio di ferro tra Usa e Urss, il Vietnam, lo scontro fra razzisti bianchi e attivisti neri, l’uccisione di John e Robert Kennedy, di Martin Luther King e Malcolm X, la temporanea scomparsa dalle scene di Bob Dylan e la nascita di un nuovo mondo musicale e dell’industria dello spettacolo di massa.

La sera di martedì 31 dicembre il Teatro Salieri propone la celebre operetta musicata da Lèhar, “La Vedova Allegra”, nell’interpretazione della Compagnia Italiana di Operette. Ambientata a Parigi, presso l’Ambasciata del Pontevedro con protagonista Hanna Glavary, vedova del ricco banchiere di corte, l’operetta racconta dal Barone Zeta, che riceve l’ordine di combinare un matrimonio tra Hanna e un compatriota per far sì che la dote della ricca vedova resti nelle casse dello Stato. Il Barone Zeta, coadiuvato da Njegus segretario un po’ pasticcione, tenta di risolvere la situazione, innescando però una serie di equivoci comici trascinanti che condurranno nonostante tutto ad un lieto fine. In alto: La Compagnia Italiana di Operette in “La vedova allegra” Sopra: Joe Cocker carnet /

64


teatro giovedì 5 dicembre ore 21 Simone Cristicchi in “HAPPYNEXT - Alla ricerca della felicità” Simone Cristicchi presenta il suo nuovo progetto teatrale, cercando di rispondere a domande necessarie, anzi vitali. Che cos’è la felicità? Cosa ci impedisce di essere felici? Esiste una ricetta per vivere in armonia con se stessi e il mondo che ci ospita? venerdì 13 dicembre ore 21 Estravagarioteatro in “ALLONTANARSI DALLA RIGA GIALLA” Puntofermo è una piccola stazione ferroviaria a cui non manca nulla: è famosa per la puntualità dei treni e l’efficienza di Gianni, il capostazione. In una sera di nebbia arrivano alcune persone… venerdì 10 gennaio 2020 ore 21 DekRu in “ANIME LEGGERE” Pluripremiato quartetto di performer ucraini, maestri del teatro fisico ed eredi del grande Marcel Marceau. “Anime leggere” è uno show elegante, divertente e fortemente evocativo. venerdì 17 gennaio ore 21 Teatro dell’Arca in “LA BELLA E LA BESTIA e la magia dell’Amore” Dalla celebre favola di M.me Beaumont una travolgente ed emozionante storia sul vero amore; una commedia musicale per la regia di Valerio Bufacchi.

Teatro San Giovanni IL TEATRO ASTRA DI SAN GIOVANNI LUPATOTO DUE MESI CON SIMONE CRISTICCHI, ANTONELLA QUESTA, DEKRU, ANGELA FINOCCHIARO, ESTRAVAGARIO, ANTONELLA QUESTA…

Dall’alto: Simone Cristicchi e Antonella Questa (ph Modus Verona)

carnet /

66

venerdì 24 gennaio ore 21 Angela Finocchiaro in “HO PERSO IL FILO” Una commedia, una danza, un gioco, una festa, questo è “Ho perso il filo”. In scena, un’Angela Finocchiaro inedita che racconta con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria e divertente: quella di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale. venerdì 31 gennaio ore 21 Antonella Questa in “INFANZIA FELICE una fiaba per adulti” Antonella Questa prosegue la ricerca sulla natura delle relazioni umane, scegliendo stavolta come tema l’educazione nell’infanzia e partendo dal libro “Pedagogia Nera”, raccolta di saggi e manuali sull’educazione, pubblicati dalla fine del 1600 ai primi del ‘900. Teatro San Giovanni è la rassegna teatrale promossa e organizzata dall’associazione Il Canovaccio, da Arteven e dall’amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto, Cinema Teatro Astra in via Roma a San Giovanni Lupatoto BIGLIETTERIA al teatro Astra: dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 19.00 RIVENDITE: Vivaticket Info: Cinemateatroastra.it


teatro Appuntamenti di teatro, musica e teatro per bambini quelli

proposti da Fucina Culturale Machiavelli tra dicembre e gennaio. Durante il ponte dell’Immacolata saranno Camilla Monga e Cabeki ad esibirsi sul palco di Fucina, sabato 7 dicembre, in uno spettacolo intitolato “Portraits”: il progetto portato avanti dalla coreografa veronese e dal musicista consisterà in una serie di composizioni istantanee, che indagheranno il rapporto che esiste tra musica e danza. Domenica 8 dicembre sarà invece dedicata ai più piccoli: saranno i burattini e il teatro di narrazione di Compagnia Clochart ad invadere La Fucina dei Piccoli, e i bambini potranno assistere alla fiaba di “Cuordiferro”. Il 22 dicembre sarà Stivalaccio Teatro a calcare il palcoscenico con “La Bella e la Bestia”, una storia romantica, che affronta il tema dell’amore capace di superare le paure più feroci e le diversità. Per la sezione teatro adulti il 18 gennaio sarà un gruppo veronese ad intrattenere il pubblico, i Regina Mab, che in “Charles che scalava le piramidi” narrerà la storia di Carlo Charles Ponzi, ideatore del famoso Schema Ponzi, meccanismo imprenditoriale e truffaldino che illude chiunque vi si affidi di poter diventare ricco in pochissimo tempo. Gli spettacoli di gennaio si concluderanno sabato 25, in occasione della Giornata della Memoria, con il monologo “Un calcio a Hitler”, interpretato da Andrea De Manincor.

Fucina Culturale Machiavelli DICEMBRE E GENNAIO FRA PROSA, MUSICA E TEATRO PER BAMBINI

La nuova stagione dell'Orchestra Machiavelli: Concerti in Sala Maffeiana

Importanti novità quest’anno per il progetto di punta di Fucina

Culturale Machiavelli, ovvero l’Orchestra Machiavelli. La quinta stagione, in cinque appuntamenti da gennaio a maggio 2020, vedrà affiancarsi all’orchestra veronese under 35 direttori e solisti di fama internazionale, e sarà patrocinata dall’Accademia Filarmonica di Verona, istituzione che la ospiterà nelle prestigiose Sala Filarmonica (il concerto di apertura, in formazione sinfonica) e Sala Maffeiana (i successivi quattro appuntamenti, in formazione cameristica). Precede la stagione un Concerto di Natale, in programma per il 13 dicembre alle 21.00 presso la Chiesa di San Nicolò all’Arena con la direzione di Leonardo Benini. Il concerto inaugurale della nuova stagione 2020, #FamediMusica - I concerti in Sala Maffeiana, sarà il “Concerto di apertura dell’anno Beethoveniano” e si terrà lunedì 13 gennaio alle 20.30 presso la Sala Filarmonica e avrà la direzione di Maestro Min Chung e la partecipazione del virtuoso Davide De Ascaniis al violino. La maestosa Prima Sinfonia op. 21 di Beethoven inaugurerà il 250 anniversario dalla nascita del compositore con un omaggio speciale.

Tutte le info su www.orchestramachiavelli.it Biglietti acquistabili online sul sito www.fucinaculturalemachiavelli.com

Nelle foto: il direttore Min Chung e l’Orchestra Machiavelli


Veglione con il Grande Spettacolo di Danze Folcloristiche e Acrobatiche Russe Russian National Show Gzhel Grande evento artistico al Teatro Nuovo di Verona martedì 31 dicembre 2019 in doppia replica alle ore 17 e alle ore 22.10 con il travolgente spettacolo del Balletto “Russian National Show Gzhel ” Doppia replica SPETTACOLO ORE 17 platea e palchi: € 45 balconata: € 40 galleria: € 35 2^ galleria: € 30 SPETTACOLO ORE 22.10 platea e palchi: € 65 balconata: € 57 galleria: € 52 2^ galleria: € 47

Dopo lo spettacolo delle ore 22.10, nel Piccolo Teatro di Giulietta (Ridotto) e nel foyer del teatro, saranno offerti al pubblico spumantee panettoni per festeggiare il nuovo anno. L’evento è organizzato dall’Associazione Agimus di Padova

PREVENDITA BIGLIETTI Biglietteria Teatro Nuovo Filiali Unicredit Banca abilitate (info filiali 800323285) punti vendita collegati al circuito GeTicket, call center GetPhone 848 002 008 e online sul sito www.geticket.it


teatro Teatro che sorride

TEATRO CHE SORRIDE, TEATRO DA FAVOLA E THEATRE IN DIALECT DUE MESI IN SCENA a cura di Agnese Ceschi

Al Dim si festeggia il Natale 2019 alle 21 con la Compagnia Nando e Maila e lo spettacolo per tutto il pubblico dal titolo “Kalinka”, un viaggio nei personaggi del circo tradizionale, messo in scena attraverso il linguaggio del Circo Contemporaneo. “Kalinka” – in programma il 25 dicembre – è uno spettacolo, che attraverso il clown musicale, esplora la storia di una coppia di artisti felliniani: Mascherpa è uno sgangherato impresario presentatore-spalla, Maila Zirovna è una non meno pasticciona primadonna scacciata dalla grande tradizione circense della Russia sovietica. In scena numerosi strumenti musicali e tecniche da circo. Il nuovo anno inizia sabato 25 gennaio 2020 alle 21 con “D.E.O. ex macchina - Olivetti un’occasione scippata” di e con Antonio Cornacchione, per la prima volta al DIM con il suo nuovo spettacolo, per la regia di Giampiero Solari. Cornacchione ci racconterà un pezzo, dimenticato, di storia industriale italiana. «Durante gli anni impiegatizi passati alla Olivetti ho sentito favoleggiare a lungo della sua Divisione Elettronica e dei giovanissimi ricercatori coordinati da Tchou. La voce più insistente era quella che li voleva tutti matti, una via di mezzo tra Archimede Pitagorico e Jim Morrison! Ho fatto le mie ricerche: sì, lo erano!». Cornacchione ripercorre la storia della D.E.O., dagli entusiasmanti anni di Barbaricina fino alla situazione attuale. Teatro da Favola domenica 15 dicembre alle 16.30 “IL CANTO DI NATALE” Il Famoso Canto di Natale raccontato dagli orfanelli del Pio Ospizio di Marshalsea Compagnia Teatri Soffiati. Due orfanelli – un po’ cresciuti – del pio Ospizio di Marshalsea, divenuti contastorie e perennemente alla ricerca di qualcosa per sfamarsi, raccontano la famosa storia natalizia di Dickens. domenica 19 gennaio 2020 alle 16.30 “LA FIABA DI CELESTE” Gianni Franceschini ritorna al DIM con il suo ultimo spettacolo dedicato a una bambina di nome Celeste che nessuno a scuola vuole vicino a sé e per farle capire che potrà conquistarsi un posto assieme agli altri suoi compagni narra la storia di Celeste (il colore) che i colori dell’arcobaleno non volevano. Theatre in Dialect

Nella foto: “Kalinka” (ph Simone Mondino)

carnet /

70

Sabato 7 dicembre alle 21 “BEN HUR UNA STORIA DI ORDINARIA PERIFERIA” Compagnia La Moscheta Sabato 18 gennaio 2020 alle 21 “PROMOSSI SPOSI” Compagnia delle Arance


Via del Lavoro 18 - Valgatara di Valpolicella (VR) - tel. 045 6800525 Via Varini 50 - Marco di Rovereto (TN) - tel. 0464 943220 www.ballarini-interni.com - info@ballarini-interni.com


teatro Percorso RIDERE FA BENE AGLI ADDOMINALI Torna dopo il successo della scorsa Stagione la bravissima attrice veneziana Michela Mocchiutti per la regia del celebre Mauro Avogrado sul divertente testo di Dino Buzzati, “Sola in casa”, il 6, 7 e 8 dicembre. In gennaio invece a grande richiesta nuove repliche per “Molto piacere”, lo spettacolo dei record del Teatro Impiria, venerdì 10, sabato 11 e domenica 19. Tre giorni di repliche anche per”El morto”, portato in scena da Gigi Mardegan, trevigiano ma ampiamente noto dal pubblico veronese, uno spettacolo comicissimo del grande psichiatra veronese Vittorino Andreoli. Venerdì 31 gennaio e sabato 1 e domenica 2 febbraio. Percorso TU DONNA Venerdì 13 dicembre da Torino arriva il tanto celebrato Teatro di Dioniso con uno spettacolo co-prodotto dal Teatro di Roma “Scene di violenza coniugale”, che ha ben impressionato la critica all’ultimo Roma Europa Festival. A Gennaio arriva il Teatro dell’Elfo con Cinzia Spanò che porta in scena venerdì 17 “Tutto quello che volevo”.

Anno nuovo, anno Modus! PERCORSI PER TUTTI I GUSTI COMMEDIE, SPERIMENTAZIONE, CINEMA, CABARET E MOLTO PIÙ, SEMPRE DI PIÙ, NEL TEATRO DIRETTO DA ANDREA CASTELLETTI SPECIALE SANTA LUCIA! Torna ASPETTANDO SANTA LUCIA, lo spettacolo della compagnia di casa del Modus Orti Erranti dedicato ai bambini di tutte le età per rendere ancor più magica l’attesa della Santa più amata dai veronesi: dal 7 al 12 dicembre, a ingresso gratuito. SPETTACOLO DI CAPODANNO! Il 1 gennaio alle ore 18 si festeggia il nuovo anno con il bravissimo mimo veronese Sergio Bonometti ed il suo celebre spettacolo AH!. Non una parola ma un corpo che parla, un evolversi di vicende in bilico tra realtà e sogno.

Percorso UN PUGNO DI RISO Paolo Rozzi, mercoledì 8 gennaio, presenta il suo nuovo spettacolo di stand up comedy “Collodiens”. Sabato 18 gennaio uno dei nomi più interessanti della Stagione, il bolognese Matteo Belli in “Le guerre di Walter”, un omaggio a Walter Chiari. Percorso GREAT ACOUSTIC Venerdì 7 dicembre il musicista palermitano Riccardo Pirrone canta Domenico Modugno. Sabato 25 gennaio l’Orchestra Mosaika presenta il suo nuovo repertorio con un omaggio alla vicina Giornata della Memoria. Percorso PROVE DI FUTURO Per il ciclo di conferenze e cinema co-organizzato dal Gruppo Exit lunedì 13 gennaio si parlerà di tecnologie emergenti: 5G, IoT, telecamere, intelligenza artificiale, social credit system con Michele Bottari. Per il cinema: martedì 3 dicembre “Ex Machina” sulla filosofia dell'intelligenza artificiale e martedì 7 gennaio “Caduta libera” sull'invasione dei social network. Ingresso gratuito Percorso CINEBIMBI Ragazzi e famiglie si incontrano al cinema grazie all’iniziativa della 1^ Circoscrizione del Comune di Verona, con una serie di film cartoni animati su importanti temi: domenica 1 “Spirit cavallo selvaggio”, domenica 15 “Z la formica”, domenica 22 “Gli eroi del Natale”. Ingresso gratuito Percorso DIALOGHI TRA CINEMA E PSICOLOGIA 6 film e, a seguire, un dialogo col pubblico condotto da psicologi sui temi sollevati dalla pellicola. Dettagli, orari e approfondimenti su modusverona.it

carnet /

72


Il tuo negozio di vini italiani Signorvino è un negozio specializzato in vini 100% italiani, la selezione di oltre 1500 etichette offre vini ricercati e di qualità, ideali per soddisfare anche i palati più esigenti. All’interno dei nostri negozi puoi trovare un servizio di cucina con piatti della tradizione italiana.

VERONA: Corso Porta Nuova, 2 | verona.portanuova@signorvino.it | Tel: 045 8009031 VERONA: Via Preare, 15 | verona.valpolicella@signorvino.it | Tel: 045 8890097 AFFI (VR): Via San Pieretto, 15 | verona.affi@signorvino.it | Tel: 045 7238157 VALLESE (VR): Via Spinetti, 1 | verona.vallese@signorvino.it | Tel: 045 6984013


teatro Apperò – Il teatro LA RASSEGNA PER BAMBINI E FAMIGLIE IL 7 DICEMBRE L’EVENTO CON “LA LETTERA” SCRITTA DA PAOLO NANI

sabato 7 dicembre ore 21 EVENTO SPECIALE_ Cinema Teatro Astra a San Giovanni Lupatoto Paolo Nani ne “LA LETTERA” (adatto ai ragazzi da 10 anni in su) con Paolo Nani; di Nullo Facchini e Paolo Nani; regia di Nullo Facchini Dal 1992 questo spettacolo è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo, con oltre 1.200 repliche. Un piccolo, perfetto meccanismo che continua a stupire, anche dopo averlo visto decine di volte, per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista. Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a 15 micro-storie, tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da una persona diversa. sabato 21 dicembre ore 20.30 Cinema Teatro Astra Altri Posti in Piedi me “LA BELLA ADDORMENTATA” (5+) da Charles Perrault; regia di Marco Pomari; con Marco Pomari, Davide Colombini, Noemi Valentini e Luca Dossi Rosaspina è una principessa che a 16 anni, pungendosi con un fuso, si addormenta a causa di un maleficio.

Le ombre e i personaggi di questa storia ci racconteranno le avventure del principe che dovrà salvarla. Una scenografia maestosa, piena di porte, aperture e anfratti. Pannelli che si aprono, luci che si accendono e si spengono rivelando e svelando personaggi, tra cui la perfida Carabosse… sabato 11 gennaio ore 16.30 e 20.30 Cinema Teatro Astra Teatro Del Buratto in “RAPERONZOLO” (5+) testo e regia Renata Coluccini; con Cristina Liparoto e Sabrina Marforio C’era una volta una bambina che si chiamava Ravanellina… No, in realtà Ravanellina non c’era ancora… Ma c’erano un uomo e una donna che desideravano tanto, ma proprio tanto, avere una bambina… domenica 12 gennaio ore 16.30 Teatro Malacchini a Buttapietra Teatro Oplà/Euheatre ne “IL BRUTTO ANATROCCOLO2 (3+) regia di Rossitza Minovska Devejieva; con Evelina Pershorova; scene di Svila Velickova; musiche di Andrej Totev L’emozionante storia del Brutto Anatroccolo che dopo tante sofferenze si trasforma in un grazioso cigno. Abbandonato l’ambiente che lo ha visto nascere, per l’intolleranza dei suoi coabitanti, il piccolo anatroccolo così diverso dagli altri, parte in cerca di fortuna... e viene premiato! sabato 18 gennaio ore 16.30 e 20.30 Cinema Teatro Astra - San Giovanni Lupatoto Fior di Teatro ne “I MUSICANTI DI BREMA (3+) di e con Nicola Pazzoco e Paola Facci Prendendo a pretesto la fiaba dei fratelli Grimm, uno spettacolo che vuol far riflettere su quanti, uomini o animali, devono subire una condizione di sottomissione, una condizione dove i rapporti sono determinati unicamente dal concetto che ognuno ha dell'altro. Info biglietti: tel. 392 7569300 Sala Teatro Altri Posti in Piedi sopra il cinema teatro Astra in via Roma, 3b San Giovanni Lupatoto Verona dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 21 Apperoilteatro.it Nella foto: Paolo Nani

carnet /

74


teatro

Cinema Teatro San Massimo TEATRO, OPERE E BALLETTI, ARTE, CULTURA, CONCERTI E FILM: DUE MESI IN SCENA 23^ STAGIONE TEATRALE Sabato 14 dicembre ore 21 La Resela de Pescantina in “GIULIETTA. L’ULTIMA” di Tolo da Re Sabato 21 dicembre ore 21 La Compagnia dell’Arca “LA BELLA E LA BESTIA E LA MAGIA DELL’AMORE” di Valerio Bufacchi. Commedia musicale liberamente tratta da “La Bella e la Bestia”, uno spettacolo per grandi e piccini Sabato 4 gennaio 2020 ore 21 Compagnia Teatrale Castelrotto in “MORTO E CONTENTO” di Nicola Manzani carnet /

76

Sabato 11 gennaio 2020 ore 21 Nuova Compagnia Teatrale di E. Rapisarda in “FILUMENA MARTURANO” di Eduardo De Filippo Sabato 18 gennaio 2020 ore 21 La Tartaruga di Lendinara in “IO, MIA MOGLIE E SUO MARITO” di Aldo De Benedetti Sabato 25 Gennaio 2020 ore 21 Compagnia teatrale La Malcontenta in “CHI LA FA L’ASPETTI” di Ivan di Noia Sabato 1 febbraio 2020 ore 21 Estravagario Teatro in “COLAZIONE DA OCCHIOBELLO” di Carlo Saglia


OPERE E BALLETTI Sabato 7 dicembre ore 17.45 diretta della prima dal Teatro alla Scala di Milano: “TOSCA” di Puccini direzione musicale di Riccardo Chailly Martedì 17 dicembre ore 20.15 in diretta dalla Royal Opera House: “LO SCHIACCIANOCI” musiche di Tchaikovsky coreografie di Peter Wright da Lev Ivanov Mercoledì 29 gennaio 2020 ore 20.45 in diretta dalla Royal Opera House: “LA BOHEME” di Puccini direzione musicale di Richard Jones

I LUNEDÌ CULTURALI SAN MASSIMO E SPIANA' Appuntamenti con la storia di Verona Lunedì 2 dicembre ore 20.30 “IL NOVECENTO” (Incontro) La Grande Guerra e la Seconda Guerra Mondiale: i bombardamenti, le ferite, le testimonianze, le immagini). La “diaspora”: i nuovi quartieri e le nuove parrocchie (relatore Igino Mengalli). Incontri a ingresso gratuito

ROMANICO ITINERANTE Serate di documentazione video-fotografica e cenni storici.Percorso per la conoscenza e valorizzazione delle pievi e chiese romaniche nel territorio veronese (Extra mura cittadine). Una collaborazione con l’Architetto Paolo Giacomelli Lunedì 20 gennaio 2020 ore 20.35 presentazione Fondazione del Grada ROMANICO ITINERANTE_ LE PIEVI Lunedì 3 febbraio 2020 ore 20.35 Fondazione del Garda presenta il programma 2020-21 Il ROMANICO NEL TERRITORIO VERONESE. Prova di censimento. Verso una carta delle pievi. Ingresso gratuito

LA GRANDE ARTE AL CINEMA La Grande Arte al Cinema torna con un nuovo straordinario calendario. Andare al cinema per visitare una mostra o per conoscere un nuovo museo. Un’esperienza visiva innovativa: far vivere sul grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei più importanti del mondo. Lunedì 9 dicembre ore 20.45 “LE NINFEE DI MONET Un incantesimo di acqua e luce” Lunedì 13 gennaio 2020 ore 20.45 “SALVADOR DALÌ La ricerca dell’immortalità”

FANTASTICO NATALE Domenica 22 dicembre ore 17.30 i musici dello Zampognaro Lagaro presentano “ZAMPOGNE E CIARAMELLE IN CONCERTO”, spettacolo folk Domenica 22 dicembre ore 18.30 la scuola di danza classica “Degas” del Cinema Teatro San Massimo presenta “LA PICCOLA FIAMMIFERAIA” di Andersen Sabato 28 dicembre ore 20.45 CONCERTO DI NATALE CON IL CORO “LA CORDATA”. Repertorio moderno che spazia dal pop al canto d’autore, dallo spiritual allo swing fino a cantautori italiani e stranieri e a canti più classici e tradizionali.

Pagina precedente dall’alto “Filumena Marturano”, Salvador Dalì La ricerca dell’immortalità” In questa pagina in altoe in basso a sinistra:“La Boheme” (ph Catherina Ashmore) Sopra: le ninfee di Monet

CINEMA Durante tutto il periodo natalizio prosegue la programmazione cinematografica con tanti film per grandi, piccini e famiglie. Informazioni e prenotazioni: Segreteria Cinema Teatro San Massimo tutti i giorni (escluso il sabato e i festivi) 10:00-12:00 e 15:00-18:30. tel. 045 8902596 cineteatrosanmassimo@libero.it www. cineteatrosanmassimo.com

77 / carnet


teatro PROSA sabato 14 dicembre ore 21 “OGNI BELLISSIMA COSA”

con Carlo De Ruggieri, di Duncan Macmillan e Jonny Donahoe, traduzione di Monica Nappo Chiunque si trovi ad ascoltare il lunghissimo elenco di “Ogni bellissima cosa” non può resistere alla tentazione di redigere a mente una piccola lista personale, a dimostrazione del fatto che siano proprio le cose più semplici a dare un senso alla vita, come, appunto, un promemoria di tutto ciò che al mondo è meraviglioso. Carlo De Ruggieri debutta nel cinema con i Fratelli Taviani ne “Il sole anche di notte” e nel successivo “Fiorile”, lavora nell’ultimo film girato da Ettore Scola “Che strano chiamarsi Federico”. In teatro, tra i tanti lavori, da ricordare “il giuoco delle parti” di Luigi Pirandello con la Compagnia di Umberto Orsini, oltre alla tv nei programmi di Serena Dandini. sabato 18 gennaio ore 21 “U PARRINU - La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia”

Teatro di Asparetto

con Christian Di Domenico Scritto ed interpretato da Christian Di Domenico che si è impegnato a tenere viva la memoria del sacerdote Pino Puglisi, fatto beato, sparato alla nuca nel 1993 dalla mafia. La colpa di Don Puglisi era quella di rompere le scatole, di dare fastidio e di animare un quartiere – il Brancacccio di Palermo – con attività sociali inaccettabili per le famiglie mafiose. Di Domenico ha lavorato al cinema, tra gli altri, con Giuseppe Bertolucci, Antonio Albanese e Giuseppe Battiston. A teatro ha lavorato, tra gli altri, con Gabriele Vacis e Marco Baliani

MUSICA sabato 28 dicembre ore 21 MAESTRO PELLEGRINI + GIOVANE GIOVANE

Doppio concerto per il 28 dicembre. Sul palco, Maestro Pellegrini, cioè Francesco Pellegrini, componente degli Zen Circus dal 2016; e già parte dei Criminal Jokers insieme a Francesco Motta. Questo suo primo tour di anteprime elettro-acustiche si chiama "Canzoni che non esistono" – ma canzoni che andranno a finire nel suo primo prossimo album, in uscita a gennaio 2010. Giovane Giovane è un… giovane cantautore che ha pubblicato da poco il suo album d’esordio, prodotto da Manuele Fusaroli a Ferrara e da Frankie Bellani a Roma. Canzoni che parlano di provincia e di città. domenica 26 gennaio ore 18 OMAR SOSA & GUSTAVO OVALLES

Omar Sosa, musicista di origini cubane, è un pianista eccezionale, uno dei più importanti esponenti della wold music, con 7 nomination ai Grammy. Sul palco di Asparetto è insieme al percussionista Gustavo Ovalles, formatosi musicalmente fra Venezuela e Cuba. CONFERENZE giovedì 23 gennaio ore 20.30 “VIVERE IN SALUTE” CON IL DOTTOR FRANCO BERRINO

La leggerezza, quella fisica del corpo, ma anche quella della mente è il segreto del vivere sano.

Dall’alto:“U Parrinu”, Omar Sosa e Gustavo Ovalles, il dott. Franco Berrino e il prof. Vito Mancuso

carnet /

78

venerdì 31 gennaio ore 20.30 “LA FORZA DI ESSERE MIGLIORI" CON IL PROFESSOR VITO MANCUSO Info: Teatro Aperto, Asparetto di Cerea tel. 3465252052 - info@teatroaperto.it


Balletto di Verona


teatro All’interno degli spazi del Teatro Satiro

SIM

Shakespeare Interactive Museum

Casa Shakespeare presenta “Questo è il problema” STAGIONE INVERNALE TEATRO E MUSICA 2019 - 2020 INIZIO ORE 19.00

Location: Vicolo Satiro 8 tel. 045 4578922. Aperture: Novembre e Dicembre tutti i sabato e le domeniche alle ore 15.00 (inglese) e alle ore 17.00 (italiano). Speciale Festività: 26-27-28-29 dicembre 2019 e 3-4-5-6 gennaio 2020 alle ore 15.00 (italiano) e alle ore 17.00 (inglese) Durata: 30 minuti Info e biglietti: www.shakespeareinteractivemuseum.it

Off, lo Shakesperare Interactive Museum (SIM) offre un viaggio multimediale e polisensoriale alla scoperta delle “anime” shakespeariane nascoste nel cuore e negli angoli di Verona. Attraverso una tecnologia all’avanguardia, lo spettatore può vivere un’esperienza uditiva, visiva, fisica e interattiva, alla scoperta delle anime dei personaggi dell’opera Giulietta e Romeo. Attraverso un sistema di interazione multimediale, i visitatori vivranno un’esperienza totalizzante da un punto di vista emotivo e sensoriale che si concluderà con una performance teatrale live con scenografia 3D. Lo Shakesperare Interactive Museum, più che un museo è un’esperienza tutta da scoprire che fa vivere al pubblico la magia e la poesia di Romeo e Giulietta attraverso le più avanzate tecnologie multimediali. Lo Shakespeare Interactive Museum è realizzato da Casa Shakespeare, in collaborazione con Roberto Fazio Studio, con il contributo di Fondazione Cariverona e patrocinato da Regione del Veneto, Provincia di Verona e Comune di Verona.

In un Teatro Satiro Off completamente

rinnovato, Casa Shakespeare apre la sua seconda stagione teatrale. Una stagione che mantiene i legami con chi visse questo teatro nella storia: da Giorgio Totola a Roberto Puliero che da poco ci ha lasciato. E li mantiene con proposte che dalla risata portino alla riflessione, dal dialetto all’inglese, dal classico arrivino alla sperimentazione innovativa. 30 spettacoli e 5 meditazioni, dal 26 dicembre al 22 marzo, che si alterneranno nelle 4 proposte di: TQ, Teatro Quotidiano: mercoledì, giovedì e venerdì; SC Stretto Contemporaneo: domenica; MQ Musica Quotidiana: giovedì; Ariel Afternoons: sabato. Mantenendo la proposta della prima stagione, Casa Shakespeare ripropone un nuovo modo di andare a Teatro, più “quotidiano” che extra ordinario: iniziare alle ore 19.00 per concludere la giornata prima della cena con il teatro. Grazie alla collaborazione con l’Osteria Vecia Dogana, per tutte le giornate di Teatro Quotidiano, si potrà associare il biglietto di ingresso ad un menù speciale, pronto a fine spettacolo.

carnet /

80


TEATRO COMUNALE DI CASTELNUOVO DEL GARDA STAGIONE TEATRALE 2019-2020

TEATRO CHE SORRIDE SABATO 19 OTTOBRE 2019 ore 21.00

SABATO 23 NOVEMBRE 2019 ore 21.00

TEATRO NECESSARIO Regia di Mario Gumina

Di e con PAOLO MIGONE BEETHOVEN NON È UN CANE

TÊTE Á TÊTE

MERCOLEDÌ 25 DICEMBRE 2019 ore 21.00

SABATO 25 GENNAIO 2020 ore 21.00

ANTONIO CORNACCHIONE

NANDO e MAILA

Regia di Giampiero Solari

Regia di Luca Domenicali

KALINKA

D.E.O. EX MACCHINA Olivetti un’occasione scippata

SABATO 08 FEBBRAIO 2020 ore 21.00

SABATO 07 MARZO 2020 ore 21.00 CARROZZERIA ORFEO

ANTONELLA QUESTA

Regia di Gabriele Di Luca Massimiliano Setti Alessandro Tedeschi

Regia di Francesco Brandi

VECCHIA SARAI TU!

COUS COUS KLAN

www.dimteatrocomunale.it - tel 045 7599049 prenotazioni@dimteatrocomunale.it


teatro

L’Altro Teatro AL CAMPLOY

Filippo Timi in “SKIANTO” 14 dicembre 2019 alle 20.45 Una favola contemporanea, amara e ironica, scritta, diretta e interpretata da Filippo Timi. Protagonista un bambino diversamente abile, impossibilitato a parlare e a muoversi, rinchiuso in un corpo a cui non sente di appartenere, che ci fa entrare nel suo mondo con poesia e leggerezza. Nella foto: Filippo Timi in “Skianto”

carnet /

84

Pierpaolo Spollon in “2069: OLTRE LA LUNA” 22 dicembre 2019 alle 20.45 A 50 anni di distanza dallo sbarco del primo uomo sulla Luna, Pierpaolo Spollon, protagonista di tante fiction Rai, prova ad immaginare, sotto la guida di Andrea Pennacchi, la continuazione dell’avventura spaziale umana.

Stivalaccio Teatro in “SEMI” 10 gennaio 2020 alle 20.45 La grande tradizione della Commedia dell’Arte con lo stile unico e coinvolgente di Stivalaccio Teatro in una farsa grottesca per maschere che diventano specchio deforme di vizi e virtù del vivere nel III millennio. Protagonisti sono cinque s(c)emi, mandati sulla scena per rappresentare e parodiare ognuno di noi: personaggi dai tratti caricati, a metà tra il fumetto e la satira espressionista del ‘900.

Marco Cavalcoli Fanny & Alexander in “SANTA RITA & THE SPIDERS FROM MARS” 23 gennaio 2020 alle 20.45 Un omaggio a due talenti del teatro musicale o della musica teatrale che hanno sfidato le convenzioni: due miti del ‘900 come Paolo Poli e David Bowie, che vengono evocati attraverso l’impronta stampata in eterodirezione su Marco Cavalcoli, che riceve in cuffia le loro voci e ne restituisce la presenza vibratile.

fuori abbonamento Cantieri Invisibili in “PADRE, FIGLIO E SPIRITO STANCO” 3 dicembre 2019 alle 20.45 Un ragazzo e suo padre ereditano un teatro dal nonno, che è da poco mancato. I due esplorano lo spazio per capire come e cosa cambiare per rilanciarlo, Oggetti, atmosfere e dettagli diventano il pretesto per un viaggio nella memoria. Il padre e il figlio condividono ricordi e aneddoti mentre mettono tutto a soqquadro. (a cura di Agnese Ceschi)


Anno XI n°52 | novembre 2019 | Spedizione in A.P. | 70% D.C. Verona |

l’intervista

Bruno Barbieri l’architetto

Libero Cecchini design

Novità dalle aziende È IN DISTRIBUZIONE IL NUOVO NUMERO DI ABITARE VERONA Copie della rivista sono disponibili fino ad esaurimento da Ballarini Interni a Valgatara in via del Lavoro 18; nei teatri di Verona, al Palazzo della Gran Guardia, alla Camera di Commercio di Verona, a Boxoffice di Verona, Sporting Club di Arbizzano, Aquardens e Villa Quaranta a Ospedaletto di Pescantina e nelle edicole del Lago di Garda.

Musica leggera Musica classica Teatro Arte & mostre

Potete richiedere la vostra copia gratuita a Ballarini Interni chiamando il numero 045 6800525

Ballarini Interni La rivista è sfogliabile online sul sito www.ballarini-interni.com


musica classica Stagione operistica 15-22 dicembre 2019 MADAMA BUTTERFLY di Puccini Regia di Andrea Cigni, scene di Dario Gessati, costumi di Valeria Donata Bettella, luci di Paolo Mazzon. Direttore Francesco Omassini. Direttore del coro Vito Lombardi. Allestimento della Fondazione Arena in collaborazione con il Teatro Nazionale Croato di Zagabria. Interpreti: Yasko Sato/Daria Masiero (Cio-Cio-San), Manuela Custer (Suzuki), Lorrie Garcia (Kate Pinkerton), Valentyn Ditiuk/Raffaele Abete (F.B. Pinkerton), Mario Cassi/Gianfranco Montresor (Sharpless), Marcello Nardis (Goro), Nicolò Rigano/Salvatore Schiano di Cola (principe Yamadori).

26 gennaio - 2 febbraio 2020 LUCIA DI LAMERMOOR di Donizetti Regia e costumi di Renzo Giacchieri, scene e projection design di Alfredo Troisi, luci di Paolo Mazzon. Allestimento del Teatro Verdi di Salermo. Direttore Andriy Yurkevych. Direttore del coro Vito Lombardi. Interpreti: Biagio Pizzuti (Lord Enrico Ashton), Ruth Iniesta/Enkeleda Kamani (Lucia), Enea Scala/Pietro Adaini (sir Edgardo di Revenswood), Enrico Zara (lord Arturo Bucklaw), Simon Lim (Raimondo Bidebent).

31 dicembre 2019 CONCERTO DI CAPODANNO Direttore Francesco Omassini, Daria Masiero soprano, Raffaele Abete, tenore, Gianfranco Montresor, baritono. In programma: la Messa di gloria di Puccini e brani da Ernani, Mefistofele, Otello, Cavalleria rusticana. Maestro del coro Vito Lombardi.

10-11 gennaio 2020 CONCERTO DEL DIRETTORE E PIANISTA ALEXANDER LONQUICH Musiche di Mozart: Ouverture da Le Noze di Figaro, Concerto n° 27 K 595 per pianoforte e orchestra, Sinfonia n° 41 Jupiter K 551.

Stagione Sinfonica

Fondazione Arena al Filarmonico

carnet /

86


MOZART, a 250 anni dalla sua visita a Verona

Amici della Musica di Verona al Teatro Ristori

Verona dedica a Mozart una settimana di eventi nell’anniversario dei 250 anni dalla sua visita alla città. Il Comune di Verona, la Fondazione Cariverona, l’Accademia Filarmonica e la Fondazione Arena, nel 250° anniversario della visita di W.A. Mozart alla città di Verona, organizzano una serie di iniziative per celebrare la ricorrenza.

11 dicembre Giuseppe Tartini e il suo tempo, Concerto dei violoncellisti Mario Brunello e Franceco Galligioni, del clavicembalista Roberto Loreggian, del liutista/chitarrista Ivano Zanenghi. Musiche di Tartini, Valentini, Caporale.

Il 5 gennaio 2020 (ore 18,30) in Sala Maffeiana – diretta su maxischermo in piazza Bra e in streaming sui canali social di Cariverona (www.fondazionecariverona. org) – concerto del soprano Britta Schwarz, con George Kallwit (violino), Francesco Galligoni (violoncello), Christine Schornsheim (fortepiano) in musiche di Mozart, Boccherini, Haydn. 7 gennaio 2020 (ore 20,30) nella chiesa di S. Tomaso cantuariense concerto ad ingresso libero della Venice Baroque Orchestra diretta da Andrea Marcon, con Margriet Buchberger, soprano, Francesca Asciotti, contralto, Giacomo Schiavo, tenore, Federico Benetti, basso in musiche di Mozart. 10 gennaio 2020 (ore 20) 11 gennaio 2020 (ore 17) concerto del direttore e pianista Alexander Lonquich e dell’Orchestra dell’Arena di Verona in musiche di Mozart. dal 12 dicembre al 26 gennaio 2020 250 anni di Mozart a Verona nelle collezioni della Biblioteca Civica, mostra bibliografica documentaria a cura di Agostino Contò e Michele Magnabosco. Ingresso libero dalle 9 alle 19.

20 gennaio 2020 Concerto del Duo Janigro. Amedeo Cicchese e Paolo Bonomini, violoncelli. Musiche di Barrière, Offenbach, Simpson, Popper.

due mesi di Classica

Un’Ora di Musica a Palazzo Camozzini 14 dicembre Quartetto Maffei in musiche di Haydn e Ciajkowskij. 11 gennaio 2020 Quartetto Maffei in musiche di Mozart e Schubert. 25 gennaio 2020 Quartetto Maffei in musiche di Mozart e Beethoven.

Verona Lirica al Teatro Filarmonico

Il Concerto di Natale con Fondazione Cariverona Con il progetto Fondazione Cariverona Cultura si rinnova il tradizionale ciclo di appuntamenti musicali – aperto alla cittadinanza – per celebrare il Santo Natale con esecutori di altissimo livello internazionale. L’appuntamento per Verona è il 16 dicembre alle ore 20.30 presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta - Duomo di Verona. L’esecuzione è affidata a La Cetra Barockorchester & Vokalensemble Basel diretta da Andrea Marcon, che eseguirà l’opera Messiah HWV 56 di Georg Frederich Händel. L’ingresso sarà libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

1 dicembre Concerto lirico vocale con la partecipazione dell’orchestra areniana diretta da Francesco Ommassini, con i cantanti Ruth Iniesta, Airam Hernandez, Manuela Custer, Aris Argiris, Mirko Palazzi. 19 gennaio 2020 Concerto lirico vocale accompagnato al pianoforte dal maestro Patrizia Quarta con la partecipazione dei cantanti Gezim Myshketa, Marigona Qerkezi, Annalisa Stroppa, Enea Scala. Nella foto: il direttore e pianista Alexander Lonquich

87 / carnet


musica classica ornano gli Aperitivi Musicali domenicali, organizzati dall’Associazione Amici della Musica del Lago di Garda, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelnuovo del Garda, con la direzione artistica del Maestro Emir Saul, con un nuovo cartellone di sei concerti, dall’8 dicembre 2019 al 1° marzo 2020, che si terranno al DIM Teatro Comunale di Sandrà di Castelnuovo del Garda, in via San Martino, 4, con inizio alle 17.30. La Stagione, giunta alla XIII edizione, vede la presenza di artisti di grande spessore e di giovani talentuosi, che nonostante la giovane età sono già vincitori di importanti premi. Inoltre la rassegna si avvale della collaborazione dell’Accademia Amadeus Piano Project di Valeggio sul Mincio, del Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano e dell’Accademia Discanto di Mozzecane. Nel concerto inaugurale dell’8 dicembre 2019 il Trio Andriolo-Angelico-Bertolazzi, formato da Nicolò Andriolo al clarinetto, Francesco Angelico al violoncello e Giovanni Bertolazzi al pianoforte, presenterà un omaggio al grande compositore tedesco Ludwig van Beethoven, di cui ricorre nel 2020 il 250° anniversario dalla sua nascita. La sonata n. 3 Op. 69 per violoncello e pianoforte è un pezzo cardine nel repertorio per questa formazione, mentre il Trio Op. 11 è un brano giovanile in cui il compositore dimostra già le sue potenziali compositive. Il concerto si avvale della collaborazione dell’Accademia

Gli Aperitivi musicali

In alto: il Duo Gracieux Sopra: il Trio Bertolazzi Pagina seguente da sinistra in senso antiorario: il Trio del Garda, il Trio Einstein e l’Estroso Trio

carnet /

88

Amadeus Piano Project, organizzatrice dell’Amadeus Competition presso la Dogana Veneta di Lazise, dove nella 2° edizione del 2019 il vincitore del Premio Amadeus è risultato il giovane pianista Giovanni Bertolazzi. Il 22 dicembre, in collaborazione con il Conservatorio di Bolzano, gli Amici della Musica del Lago ospiteranno il Trio Einstein, formato da Maximilian Parola al violino, Raphael Repetto al violoncello e Jana Pernthaler al pianoforte. Presentano un programma originale nel quale uniscono due grandi nomi del classicismo, Haydn e Beethoven,


con Bridge, una delle figure che ha avuto maggior rilievo nella trasformazione del linguaggio compositivo inglese a cavallo dei secoli XIX e XX. Pur essendo giovanissimi, sono già vincitori di concorsi internazionali e una preparazione collettiva di alto livello. Il 12 gennaio con l’inizio del nuovo anno, sarà la volta del Trio del Garda, formato da Mauro Scappini al flauto, Bruno Righetti al clarinetto e Eros Roselli alla chitarra. menti europei per i giovani musicisti, organizzato dalla Fondazione Discanto di Mozzecane, con la quale in questa occasione collaborano gli Amici della Musica del Lago. Il duo presenterà due sonate scritte da due loro connazionali, Prokofiev e Rachmaninov, romanticismo e neoclassicismo insieme in un programma da incorniciare.

degli Amici della Musica del Lago di Garda Il Trio propone un programma variegato che include sia autori classici che popolari, Rossini, Brahms, Morlacchi e Piazzolla e alcuni brani di loro composizione. Un gradito ritorno di tre musicisti già molto apprezzati al Dim. Il 26 gennaio si potrà apprezzare l’Estroso Trio, formato da Emy Bernecoli al violino, Walter Vestidello al violoncello e Francesco Fontolan al fagotto, con un programma eclettico come eclettica è la formazione. Il repertorio affrontato dal trio presenta alcune rarità musicali originali composte da autori di primissima importanza (Telemann, Mozart, Beethoven, Corazza, Wolf-Ferrari, Gebauer) con composizioni create appositamente per questa formazione. Qui il fagotto, strumento a fiato tra i meno frequentati, dialoga con i due strumenti ad arco dimostrando tutte le caratteristiche timbriche, tecniche ed espressive di cui è capace. Il 16 febbraio spazio all’Ensemble Athesis, formato da quintetto d’archi con clarinetto, formazione cameristica dell’Accademia delle Muse, nata all’interno dell’orchestra della Fondazione Arena di Verona circa 27 anni fa. Il Quintetto propone due pezzi di indiscutibile bellezza, tra i più belli per questa formazione. Si coniugano in questi due brani melodie accattivanti, supportate da una costruzione formale degna di due grandi geni della musica, Mozart e Brahms. Al concerto conclusivo del 1° marzo parteciperà il Duo Gracieux, formato da Valeriya Starikova al pianoforte e Mariya Mikhaylova al violoncello, due giovani musiciste russe, seconde classificate nella categoria Ensemble della 24° edizione del Premio Internazionale di Musica “Gaetano Zinetti” di Sanguinetto, uno dei più prestigiosi riconosci-

BIGLIETTI intero 10,00 euro ridotto 8,00 euro (entro i 25 anni oltre i 65 anni e residenti) Gratuito fino al 15° anno d’età e a disabili con accompagnatore ABBONAMENTI dal 26 novembre 2019 alla Biblioteca Comunale di Castelnuovo d/G Piazza della Libertà, 4 durante l’orario di apertura al pubblico. intero 35,00 euro ridotto 30,00 euro (entro i 25 anni oltre i 65 anni e residenti) gratuito fino a 15 anni e a disabili con accompagnatore Informazioni: tel. 388 3476176 Associazione tel. 0456459972 Biblioteca Castelnuovo d/G biblioteca@castelnuovodg.it) amicimusica.lagodigarda@gmail.com info@amicimusicalagodigarda.it www.amicimusicalagodigarda.it Amici della Musica del Lago di Garda Piazza della Libertà, 4 Castelnuovo del Garda (VR)

89 / carnet


ph Oliviero Toscani

musica leggera

Roberto Vecchioni e il suo Infinito CONCERTO PER LA RICERCA SUI TUMORI INFANTILI VENERDÌ 20 DICEMBRE AL TEATRO FILARMONICO

Musica & Solidarietà, anche un’idea regalo per Natale 2019 La necessità di trovare l’infinito al di qua della siepe, dentro noi stessi. Questo il filo di Arianna con cui Roberto Vecchioni ha creato il suo nuovo disco-labirinto, «non 12 brani - come spiega lui stesso - ma un’unica canzone divisa in 12 momenti», in una dimensione temporale verticale che rinvia al tema dalle suggestioni letterarie. E L’Infinito è anche il nome del nuovo spettacolo che il 20 dicembre al teatro Filarmonico, alle 21, il cantautore poeta, scrittore e insegnante dedica ad AIRC e alla Ricerca sui tumori infantili. Vecchioni sarà accompagnato dalla “band storica”, costituita da Lucio Fabbri (pianoforte e violino), Massimo Germini (chitarra acustica), Antonio Petruzzelli (basso) e Roberto Gualdi (batteria). La regia è di Raffaello Fusaro e la realizzazione del visual concept è a cura di Niko Cutugno per Djungle Production. Una serata speciale per raccogliere fondi a sostegno dei

A NATALE METTITI IN GIOCO PER AIRC

migliori progetti della Fondazione AIRC. L’intero ricavato della vendita dei biglietti (acquistabili sul circuito Get Ticket o Ticketone.it e Box Office Verona) a partire da 30 euro (galleria) e 60 euro (la platea) sarà interamente destinato alla ricerca. L’idea di Airc è che il biglietto del concerto possa essere acquistato e regalato a un amico o famigliare per Santa Lucia, così da coniugare l’occasione festiva con un obiettivo serio e urgente, ovvero assicurare continuità alla ricerca oncologica. A organizzare l’evento natalizio è il Comitato Veneto – Trentino Alto Adige di AIRC, presieduto da Antonio Maria Cartolari, attivo dal 1982 e con sede a Verona, in via Gaetano Trezza. Il concerto natalizio è un appuntamento con la tradizione e un appuntamento con la speranza. Grazie ai volontari del Comitato veronese, nel solo 2019 sono stati portati a sostegno dei ricercatori 5.570.000 euro per 41 progetti e 7 borse di studio. www.airc.it

13-14-15 dicembre

Per Santa Lucia “Mettiti in Gioco per AIRC”: dal 13 al 15 dicembre, in Gran Guardia a Verona (dalle ore 10 alle 20 e domenica dalle 10 alle 18), una tre giorni di giochi e curiosità sul mondo del gioco in scatola per divertirsi, conoscere e sostenere la Ricerca scientifica. Un evento charity promosso da Fondazione AIRC Comitato Veneto Trentino Alto Adige, in collaborazione con Monopoly che, proprio in questi giorni, ha lanciato sul mercato la nuova edizione del gioco da tavolo dedicata alla città di Verona. Al primo piano del palazzo della Gran Guardia, dunque, sarà ricreato il mondo del Monopoly, con un maxi tabellone a terra. Inoltre sarà possibile fare un viaggio sentimentale tra i giochi da tavolo che hanno riempito i nostri compleanni e Natali, e riscoprire i giochi con cui giocavano invece i nostri padri e i nostri nonni. L’ingresso è gratuito con offerta libera per la Ricerca sui tumori infantili. Info: com.veneto@airc.it – tel. +39 045 8250234 carnet /

92


IDGEALEO RE

Regalate(vi) benessere Momenti di assoluto relax, trattamenti e massaggi, in day spa o pacchetti speciali per un soggiorno rigenerante sul Lago di Garda. Scegliete magici istanti di felicità per voi o per chi amate, regalate(vi) un’emozione!

rtire da € 80 DAY SPA a pa

HOTEL CÆSIUS THERMÆ & SPA RESORT - 37011 BARDOLINO (VR), Via Peschiera, 3 Tel. +39 045 7219 100 - caesius@europlan.it - www.hotelcaesiusterme.com


arte

CARLO SCARPA VETRI E DISEGNI 1925-1931

23 NOVEMBRE 2019 29 MARZO 2020 VERONA, MUSEO DI CASTELVECCHIO SALA BOGGIAN

Carlo Scarpa. Vetri e disegni 1925-1931 foto di Rossella Pasqua di Bisceglie Archivio Museo di Castelvecchio carnet /

94


un’esposizione coinvolgente, quella inaugurata lo scorso 22 novembre al Museo di Castelvecchio, nata dalla collaborazione tra il Comune di Verona, Le Stanze del Vetro e Pentagram Stiftung. Dedicata al celebre architetto veneziano e alla produzione della vetreria M.V.M. Cappellin & C la mostra è a cura di Marino Barovier, tra i più reputati esperti dell’arte vetraria muranese, insieme ad Alba Di Lieto e Ketty Bertolaso della Direzione dei Civici Musei del Comune di Verona. Presenta 69 vetri provenienti da collezioni pubbliche e private, accostati a 52 disegni realizzati per la vetreria negli anni tra il 1925 e il 1931 e corredati da una selezione di 23 fotografie d’epoca. Tutte opere degli anni giovanili dell’architetto Carlo Scarpa, mostrate proprio all’interno del museo che, ancora oggi, rappresenta uno dei suoi magistrali esempi di restauro e allestimento museografico. Si tratta degli esordi “dell’irregolare” e “abilissimo” Carlo Scarpa, un ritorno alle origini della sua maestria, ma anche un raro confronto tra la creazione finale, in questo caso la selezione dei vetri esposti, i disegni originali e la documentazione fotografica d’epoca. “Ricerca estrema dello sperimentare, per ricreare con materiali nuovi opere che hanno ridefinito il concetto di design del vetro – afferma il curatore Marino Barovier. Questo è stato Scarpa. Studioso e creatore al tempo stesso. Con il suo lavoro è riuscito a generare opere considerate al tempo impossibili, apportando una rivoluzione nello studio e lavorazione del vetro”. “Un’esposizione di particolare fascino – sottolinea l’assessore alla cultura Francesca Briani – che trae spunto e approfondisce ulteriormente la mostra scarpiana realizzata a Venezia da Barovier, tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Un’opportunità interessante per vedere alcune delle più importanti realizzazioni della produzione vetraria del giovane Carlo Scarpa, al tempo designer e futuro promettente architetto, studente dell’Accademia di Belle Arti di Venezia. Vetri e disegni che permettono, inoltre, di valorizzare l’attività dell’Archivio digitale Carlo Scarpa, di cui il museo di Castelvecchio è custode, offrendo la possibilità di ammirare opere di design di altissimo livello e di grande bellezza”. L’ Archivio Carlo Scarpa rappresenta infatti una realtà inscindibile dal Museo e conserva, insieme alla raccolta grafica sul restauro di Castelvecchio, la collezione dei disegni e delle fotografie relative ai vetri di Cappellin. Acquisita nel 2004 nell’ambito delle iniziative promosse dal Comitato Paritetico Carlo Scarpa (2002-2013), grazie ad Aldo Businaro, l’importante raccolta venne interamente affidata dalla Regione del Veneto all’archivio veronese istituito in quegli stessi anni. “La mostra – spiega Francesca Rossi direttore dei Musei Civici – è dunque una rara occasione per vedere parte della raccolta grafica e fotografica della vetreria Cappellin e si collega ad una precisa linea espositiva dedicata al grande architetto veneziano e a un percorso di valorizzazione dell’arte vetraria avviato, nel 1960, da Licisco Magagnato con la mostra Vetri di Murano 1860-1960. Allora l’esposizione fu allestita dallo stesso Scarpa che, per quell’occasione, progettò alcune vetrine: le stesse

che oggi vediamo in mostra restaurate dall’architetto Franzoia autore dell’allestimento in sala Boggian. Negli ultimi anni altre due mostre sono testimonianza del costante interesse per l’attività artistica legata al vetro, Vinicio Vianello: il design del Vetro (2007) e Giorgio Vigna. Stati Naturali nel 2013. Le Acque astrali collocate da Vigna nella fontana del giardino del Museo – e tuttora presenti – hanno saputo creare un intenso e serrato dialogo con l’arte antica e l’architettura del contesto scarpiano. Per informazioni Museo di Castelvecchio - sala Boggian corso Castelvecchio 2 - Verona tel. +39 045 8062611 fax +39 045 8062652 castelvecchio@comune.verona.it museodicastelvecchio.comune.verona.it

Visite Speciali alla Mostra

Gratuite con prenotazione obbligatoria. Ingresso alla mostra con biglietto del Museo

UN’ORA TRA I VETRI DI CARLO SCARPA VENERDÌ 6 DICEMBRE ORE 17 Museo di Castelvecchio sala Boggian Marino Barovier, curatore della mostra GIOVEDÌ 16 GENNAIO ORE 17 Museo di Castelvecchio sala Boggian Ferruccio Franzoia, architetto GIOVEDÌ 13 FEBBRAIO ORE 17 Museo di Castelvecchio sala Boggian Carla Sonego, storica dell’architettura e del vetro muranese

LABORATORI PER ADULTI Workshop sulla lavorazione d el vetro a lume in collaborazione con il laboratorio GlassLab dell’artista Elena Ricci. L’attività è prevista nei mesi di gennaio e febbraio 2020, ha la durata di circa 2 ore e dà diritto a un ingresso omaggio alla mostra. Posti limitati prenotazione obbligatoria. Sede del laboratorio: via Madonna del Terraglio, 10a Verona Per informazioni e prenotazioni: segreteriadidattica@comune verona.it tel. 045 8036353 – 045 597140


arte Giapponismo VENTI D’ORIENTE NELL’ARTE EUROPEA 1860 – 1915 FINO AL 26 GENNAIO 2020 A ROVIGO PALAZZO ROVERELLA

Jules Chéret, Maitres Japonais, 1900 ca

carnet /

96

Come un potente vento di rinnovamento, come un uragano dall’Oriente. Sul finire del XIX secolo la scoperta delle arti decorative giapponesi diede una scossa all’intera arte europea. L’arte del Vecchio Continente venne condotta verso nuove e più essenziali norme compositive, fatte di sintesi e colori luminosi. La svolta avvenne quando, all’inizio degli anni ’60 dell’Ottocento, si diffusero in Europa (specie in Francia) ceramiche, stampe e arredi da giardino dall’Impero del Sol Levante che, pochi anni prima, nel 1853, si era aperto al mondo. Le prime xilografie arrivarono grazie al commercio di vasi e ceramiche, con cui questi venivano “impacchettati”. I fogli erano spesso i celebri manga di Hokusai o altre brillanti stampe di Utamaro e Hiroshige che tanta influenza ebbero su Impressionisti e Nabis, fino alle Secessioni di Vienna e Monaco. La grande mostra “Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915” è a Rovigo, a Palazzo Roverella fino al 26 gennaio 2020, per iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con il Comune di Rovigo e l’Accademia dei Concordi. In questa esposizione il curatore Francesco Parisi, ha tracciato per la prima volta una mappa delle tendenze giapponiste dell’Europa tra ‘800 e ‘900. Nelle quattro ampie sezioni della mostra vengono affiancati originali e derivati. Accanto ai capolavori di Gauguin, Touluse Lautrec, Van Gogh, Klimt, Kolo Moser, James Ensor, Alphonse Mucha si potranno ammirare le tendenze giapponiste nelle opere degli inglesi Albert Moore, Sir John Lavery e Christopher Dresser; degli italiani Giuseppe De Nittis, Galileo Chini, Plinio Nomellini, Giacomo Balla, Antonio Mancini, Antonio Fontanesi e Francesco Paolo Michetti; e ancora i francesi Pierre Bonnard, Paul Ranson, Maurice Denis ed Emile Gallé; i belgi Fernand Khnopff e Henry Van De Velde. (a cura di Giorgia Cozzolino) Orari mostra: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 19 sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 20 Contact center per info e prenotazioni: da lunedì a venerdì 9.30 - 18.30 sabato 9.30 - 13.30. Info: Palazzoroverella.com tel. 0425 460093


Per la ricerca AIRC sui tumori infantili

Concerto di Natale

20 dicembre 2019 Teatro Filarmonico, ore 21.00, Verona

FOTO OLIVIERO TOSCANI

con il patrocinio di


arte L’Egitto di Belzoni UNA MOSTRA SU MISURA PER I BAMBINI E I GRUPPI UN PERCORSO AD ALTA TECNOLOGIA FRA SENSAZIONI ED EMOZIONI

La grande mostra dedicata all’Indiana Jones italiano si arricchisce di

una serie di iniziative pensate per i più piccoli (e non solo). Il percorso racconta la vita del “grande Belzoni” alternando sistemi di visita tradizionali, con teche e pannelli esplicativi, a momenti di grande impatto emotivo con il ricorso a tecnologie innovative, effetti multisensoriali e multimediali a effetto immersivo. Ricostruzioni ambientali e ricostruzioni evocative di oggetti di grandi dimensioni in scala reale suggeriscono l’entità delle imprese belzoniane anche dal punto di vista tecnico. Il percorso espositivo coinvolge il visitatore in spettacoli teatrali e in giochi d’acqua virtuali; uno spazio in cui l’alternarsi di passaggi stretti e labirintici, evocativi del percorrere cunicoli all’interno delle sepolture, e di spazi più ampi suscita continuamente il desiderio di vedere che cosa accadrà dopo.

Festeggia il compleanno con Belzoni

Una festa di compleanno diversa dal solito, fra reperti e piramidi. È questo quello che si può fare prenotando una giornata unica nel suo genere. Oltre alla visita guidata per il festeggiato o la festeggiata e gli ospiti, sarà possibile divertirsi con un laboratorio didattico. Diverse le proposte: si potrà imparare a leggere i geroglifici, conoscere le divinità, scoprire gli animali dell’antico Egitto e, infine, esplorare Abu Simbel. La guida e le attività saranno guidate da archeologi ed egittologi esperti. Per info: didattica.egittobelzoni@gmail.com.

Appuntamento alle 10 di domenica

Ogni domenica ci sarà un’iniziativa speciale. Solo per i primi 25 visitatori, che acquistano il biglietto nella biglietteria del San Gaetano entro le 9:45, potranno unirsi in gruppo e visitare la mostra accompagnati da un’archeologa esperta. La visita inizia alle ore 10:00 e il costo del biglietto sarà scontato: 15,50 € (compresa radiocuffia) + 5 € per adulti o 3 € per i ragazzi da 6 a 17 anni. www.legittodibelzoni.it

In alto: Particolare della triade del Louvre (Louvre, Parigi) Sopra: Ushabti di un corredo funerario (Museo Egizio, Torino) A destra: la Piramide

carnet /

98


Agape

GROUNDPIECE DIVANO COMPONIBILE Via del Lavoro 18 - Valgatara di Valpolicella (VR) - tel. 045 6800525 Antonio Citterio Design via Varini 50 - Marco di Rovereto (TN) - tel 0464 943220 info@ballarini-interni.com www.ballarini-interni.com - info@ballarini-interni.com

Via del Lavoro 18 Valgatara di Valpolicella (VE) Tel. 045.6800525

Via Varini 50 Marco di Rovereto (TN) Tel. 0464.943220


arte Il Valore della Attesa SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE D’ARTE FOTOGRAFICA JEMA INDETTO DA GERARDO CESARI Con il 25 novembre 2019 è ufficialmente iniziata la seconda edizione del Premio Internazionale di arte fotografica Jema “L’attesa”. Il premio è riservato ai fotografi, esordienti e noti, di qualsiasi nazionalità, che presentino un’opera fotografica ed inedita, a soggetto libero, ispirata al tema scelto. L’attesa è spesso associata alla passività: lasciare che il tempo scorra e farsi sopraffare dall’apatia o dal logoramento nel vivere i momenti che trascorrono aspettando qualcosa. La parola “attesa”, tuttavia, deriva dal latino “ad-tendere”, ovvero “distendersi, aspirare, mirare” verso qualcosa: attesa implica una tensione, un movimento, un vivere e non un

lasciarsi vivere. Vorremmo invitare a una ritrovata visione del tempo, in cui il necessario momento dell’attesa diventa risorsa preziosa da sfruttare appieno. Il vino, in questo, ci dà importante testimonianza: è lui a dettare i tempi e noi, desiderosi di gustarlo, abbiamo imparato a consumare quell’attesa con gioia e convivialità, preparandoci al momento giusto che la natura impone. Il concorso si suddivide in due principali sezioni di partecipazione, Master e Open, alle quali si aggiungono due menzioni Speciali: una editoriale, e una dedicata agli studenti del corso di Fotografia della Accademia di Brera. A partire da dicembre, infatti

In alto: Roberto Rizzi, Gocce di Vita A fianco: Walter J. Richtsteig, White and filigree

Per informazioni: jèma@cesariverona.it www.cesariverona.it Follow us:

carnet /

100

Cesari e la Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano, hanno stilato un accordo di collaborazione per la realizzazione di Workshop artistici che vedono protagonisti temi come l’attesa e la purezza. Per la categoria Open, il pubblico dei social sarà la giuria; mentre per i master, come nella passata edizione, una giuria tecnica capitanata da Franco Fontana sceglierà le migliori 20 foto. Ai vincitori, oltre ad un fine settimana sul Lago di Garda, verranno omaggiatI i rari grandi formati della Corvina in purezza Jèma e l’intramontabile Amarone Classico, premiato quest’anno con la grande medaglia d’oro a Mundus Vini.


CINEMA TEATRO SAN MASSIMO Cinema e CineForum / Teatro / Opera / Balletti / Laboratori / Cultura / Eventi

23^ STAGIONE TEATRALE 2019 – 2020 sabato 14 dicembre 2019 ore 21:00 La Resela de Pescantina “GIULIETTA. L’ULTIMA” di Tolo da Re - 2 atti - genere dialettale popolare sabato 21 dicembre 2019 ore 21:00 La Compagnia dell’Arca “LA BELLA E LA BESTIA E LA MAGIA DELL’AMORE” di Valerio Bufacchi - 2 atti - genere commedia musicale sabato 4 gennaio 2020 ore 21:00 Compagnia Teatrale Castelrotto “MORTO E CONTENTO” di Nicola Manzani - 2 atti - genere dialettale sabato 11 gennaio 2020 ore 21:00 Nuova Compagnia Teatrale E. Rapisarda “Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo - 3atti - genere drammatico sabato 18 gennaio 2020 ore 21:00 La Tartaruga di Lendinara “IO, MIA MOGLIE E SUO MARITO” di Aldo De Benedetti - 2 atti - genere dialettale popolare sabato 25 gennaio 2020 ore 21:00 Compagnia Teatrale La Malcontenta “CHI LA FA L’ASPETTI” di Ivan di Noia - 2 atti - genere dialettale popolare sabato 1 febbraiuo 2020 ore 21:00 Estravagario Teatro “COLAZIONE DA OCCHIOBELLO” di Carlo Saglia - 2 atti - genere dialettale popolare

13^ CINEOPERA E CINEBALLETTI 2019 – 2020 sabato 7 dicembre 2019 ore 17:45 diretta dalla Prima dal Teatro alla Scala di Milano “TOSCA” opera in 3 atti - musica di Giacomo Puccini libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica direzione musicale di Riccardo Chailly - durata 2h e 25m ingresso euro 18,00 - è previsto il risotto martedì 17 dicembre 2019 ore 20:15 diretta dalla Royal Opera House “LO SCHIACCIANOCI” balletto in 3 atti musica di Pyotr Il’yich Tchaikovsky coreografie di Peter Wright after Lev Ivanoiv durata 2h e 30m

I LUNEDÌ CULTURALI SAN MASSIMO E SPIANÀ Appuntamenti con la storia a Verona lunedì 2 dicembre ore 20:30 “IL NOVECENTO” (Incontro) La Grande Guerra e la Seconda Guerra Mondiale: i bombardamenti, le ferite, le testimonianze, le immagini. La “diaspora”: i nuovi quartieri e le nuove parrocchie (relatore Igino Mengalli)

LA GRANDE ARTE AL CINEMA lunedì 9 dicembre 2019 ore 20:45 LE NINFEE DI MONET - Un incantesimo di acqua e luce lunedì 13 gennaio 2020 ore 20:45 SALVADOR DALÌ - La ricerca dell’immortalità

ROMANICO ITINERANTE lunedì 20 gennaio 2020 ore 20:35 Fondazione del Garda presenta ROMANICA ITINERANTE - LE PIEVI - ingresso gratuito lunedì 3 febbraio 2020 ore 20:35 Fondazione del Garda presenta IL ROMANICO NEL TERRITORIO VERONESE Prova di censimento - Le Pievi - ingresso gratuito

FANTASTICO NATALE domenica 22 dicembre 2019 ore 17:30 I Musici dello Zampognaro Lagaro presentano ZAMPOGNE E CIARAMELLE IN CONCERTO spettacolo folk domenica 22 dicembre 2019 ore 18:30 La Scuola di Danza Classica “Degas” del Cinema Teatro San Massimo presenta “LA PICCOLA FIAMMIFERAIA” di Hans Christian Andersen sabato 28 dicembre 2019 ore 20:45 Concerto di Natale CORO “LA CORDATA

CINEMA DURANTE TUTTO IL PERIODO NATALIZIO Tanti bellissimi film per grandi, piccini e famiglie

martedì 29 gennaio 2020 ore 20:45 diretta dalla Royal Opera House “LA BOHEME” opera in 4 quadri - musica di Giacomo Puccini libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica direzione musicale di Richard Jones - durata 3h

CINEMA TEATRO SAN MASSIMO Circolo Culturale Cinematografico San Massimo Via Brigata Aosta, 6 - 37139 Verona - tel. 045 8902596 - fax 045 8919493 cineteatrosanmassimo@libero.it - www.cineteatrosanmassimo.com

Informazioni e Iscrizioni Segreteria Cinema Teatro San Massimo Tutti i giorni (Escluso il sabato e i Festivi) dalle ore 15:00 alle 19:00 - tel. 045 8902596


arte

Le

mostre giro in

a cura di Giorgia Cozzolino

IL TEMPO DI GIACOMETTI. DA CHAGALL A KANDINSKY a Verona Fino al 5 aprile 2020 “Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky. Capolavori dalla Fondazione Maeght” (fino al 5 aprile 2020), è una superba incursione, con un centinaio di opere tra sculture, dipinti e disegni, nel terreno del più alto Novecento internazionale. Una vera e propria monografica dedicata ad Alberto Giacometti, con oltre 70 opere, unitamente ad altri artisti che gravitavano nella Parigi degli anni tra le due guerre ma anche nel decennio successivo, da Kandinsky a Braque, da Chagall a Miró, con un’ulteriore ventina di dipinti celebri. Prodotta e organizzata da Linea d’ombra, secondo il progetto di Marco Goldin, è uno splendido spaccato dell’ambiente che ha caratterizzato la vita e l’opera di Alberto Giacometti, considerato a ragione il più importante scultore del XX Secolo.

carnet /

102

MAURO FIORESE. TREASURE ROOMS a Verona Fino al 26 gennaio 2020 Nelle potenti immagini di Mario Fiorese emerge ciò che sta dietro le quinte di alcuni tra i più prestigiosi musei italiani: i loro immensi Archivi, custodi di un numero impressionante di opere che solo questioni di spazio, e talvolta di mode, relegano in questi spazi anziché sulle pareti delle sale aperte al pubblico. Con Fiorese i depositi assurgono a opera d’arte, paesaggi non tradizionali nobilitati da ritratti di grande formato. Prolungata alla Galleria Moderna Achille Forti fino a al 26 gennaio 2020.

In alto: Alberto Giacometti, Le chien, 1951 (ph Alberto Giacometti Estate)


ARCANGELO SASSOLINO. FRAGILISSIMO a Verona Fino al 31 marzo L’opera di Arcangelo Sassolino ha origine dalla compenetrazione tra arte e fisica. Il suo interesse per meccanica e tecnologia apre a nuove possibilità di configurazione della scultura e di indagine sulle energie della materia. Velocità, pressione, gravità, tensione costituiscono le basi di una ricerca rigorosa. I lavori consistono in congegni che generano performances inorganiche: si animano, si consumano, vivono di contrasti di forze e di conflitti intrinseci, contemplando il rischio del collasso quale parte dell’esperienza. Nella mostra personale ora in programma a Verona, la sua prima alla Galleria dello Scudo (fino al 31 marzo 202), Sassolino presenta una selezione di opere create per l’occasione. La rassegna si apre con l’installazione D.P.D.U.F.A. (Dilatazione Pneumatica Di Una Forza Attiva): all’interno di una teca d’acciaio e protetta da lastre di policarbonato, una bottiglia di vetro è collegata a una bombola di azoto. Il gas vi fluisce all’interno. La pressione aumenta finché, in un attimo imprevedibile, il vetro esplode con violenza e si disintegra.

Mauro Fiorese, Treasure Rooms del Museo Correr Venezia, 2015, Courtesy Boxart, Verona

103 / carnet


arte americana e icona culturale Isadora Duncan. Una diva, ribelle e carismatica, che superò i canoni del balletto romantico in favore di un’autonomia di stili e tecniche. Centrali nel percorso espositivo, il tema della liberazione del corpo femminile, l’influenza esercitata da Duncan nel contesto culturale del primo Novecento e il suo legame con l’Italia. Presenti in mostra le opere di grandi artisti che la rappresentarono o che ne furono ispirati: Rodin, Bourdelle, Stuck, Zandomeneghi, Sartorio, Bistolfi, Baccarini, De Carolis, Chini, Cambellotti, Nonni, Boccioni, Depero, Severini, Casorati, Campigli, Sironi, Raphaël, Gio Ponti.

Sopra: Arcangelo Sassolino A destra: Van Gogh, Paesaggio innevato Guggenheim

RICHARD ARTSCHWAGER a Rovereto Fino al 2 febbraio 2020 Affidata al curatore Germano Celant, continua al Mart di Rovereto la più grande esposizione mai presentata in Europa sull’artista, pittore e scultore americano Richard Artschwager (1923-2013)- Volta alla comprensione dello spazio, degli oggetti quotidiani e della percezione, la poetica di Artschwager si è imposta come un unicum nell’arte del ‘900. Le sue opere affrontano la rappresentazione di strumenti utilitari riprodotti con materiali industriali come la formica, il celotex, la pittura acrilica e l’alluminio. Il risultato sono pitture e sculture che sospendono le categorie dell’immagine e degli oggetti in un limbo fra lo spazio che fisicamente occupano, l’utilità a cui rimandano e la rappresentazione artistica.

LEONARDO E LA MADONNA LITTA a Milano Fino al 10 febbraio 2020 Il Museo Poldi Pezzoli presenta Leonardo e La Madonna Litta, una mostra in cui sarà esposto eccezionalmente a Milano, per la prima volta dopo quasi trent’anni, il celebre dipinto dell’Ermitage, fra i massimi capolavori del museo nazionale russo. Insieme alla Madonna Litta verrà presentato un nucleo selezionatissimo di opere – una ventina tra dipinti e disegni di raffinata qualità – provenienti dalle collezioni pubbliche e private di tutto il mondo, eseguiti da Leonardo e dai suoi allievi più attivi.

DANZARE LA RIVOLUZIONE. ISADORA DUNCAN E LE ARTI FIGURATIVE IN ITALIA TRA OTTOCENTO E AVANGUARDIA a Rovereto Fino all’1 marzo 2020 Al Mart la prima mostra italiana dedicata alla danzatrice carnet /

104

SIMILITER IN PICTURA. ATTORNO A LEONARDO a Mantova Fino al 6 gennaio 2020 Nell’ambito delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, la Casa del Mantegna di Mantova presenta la mostra “SIMILITER IN PICTURA. Attorno a Leonardo” con opere di Luca Bonfanti, Enzo Rizzo e Togo ispirate alla produzione artistica e alle scoperte scientifiche del grande genio toscano. Accanto alle opere pittoriche, esposte trenta riproduzioni di macchine vinciane realizzate da Giorgio Mascheroni, affiancate ad installazioni video e touch screen che integrano l’osservazione con contenuti didattici. Un’applicazione smartphone interattiva permette di approfondire ogni singola opera esposta, condividendone poi i contenuti sui social network nell’ottica di promuovere e incentivare la viralizzazione della cultura.

GUGGENHEIM. LA COLLEZIONE THANNHAUSER DA VAN GOGH A PICASSO a Milano Fino al 1 marzo 2020 Cinquanta capolavori dei grandi maestri impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie dei primi del Novecento,tra cui Paul Cézanne, Edgar Degas, Paul Gauguin, Edouard Manet, Claude Monet,Pierre-Auguste Renoir,Vincent van Gogh e un nucleo importante di opere di Pablo Picasso. Si tratta della straordinaria collezione che Justin K. Thannhauser costruì per poi donarla, nel 1963, alla Fondazione Solomon R. Guggenheim, che da allora la espone in modo permanente in una sezione del grande museo di New York.


PEGGY GUGGENHEIM. L’ULTIMA DOGARESSA a Venezia Fino al 27 gennaio 2020 «Si è sempre dato per scontato che Venezia sia la città ideale per una luna di miele, ma è un grave errore. Venire a Venezia, o semplicemente visitarla, significa innamorarsene e nel cuore non resta più posto per altro». Parola di Peggy Guggenheim, una vita per l’arte. E con “Peggy Guggenheim. L’ultima Dogaressa” la Collezione Guggenheim al museo al 704 di Dorsoduro, a Venezia, celebra la vita veneziana della sua fondatrice, scandendo tappa dopo tappa le mostre e gli eventi che hanno segnato quei trent’anni trascorsi in laguna, dal 1948 al 1979, rivelatisi poi autentiche pietre miliari nella storia dell’arte del XX secolo.

DAGLI IMPRESSIONISTI A PICASSO. CAPOLAVORI DELLA JOHANNESBURG ART GALLERY a Conegliano Fino al 2 febbraio 2020 Palazzo Sarcinelli ospita 60 opere provenienti dalla Johannesburg Art Gallery, in Sud Africa. Tele meravigliose di Corot , Courbet, Boudin, Degas, Monet, Sisley, Cézanne, Van Gogh, Bonnard, Vuillard… Ma anche di Turner, Alma-Tadema, dei Preraffaelliti. E di Picasso, Matisse, Bacon, Moore, Lichtenstein, Warhol, sino a Kentridge.

Studio per scimpanzé, 1957 Guggenheim, Venezia (ph The Estate of Francis Bacon)

Hotel Wiesenhof Mieders Una vista impressionante, una calorosa ospitalità italiana nel cuore del Tirolo, benvenuti all’Hotel Wiesenhof Mieders! L’hotel è situato proprio nel mezzo delle montagne dello Stubai, a soli 2 minuti con gli sci dalle funivie del Serles. La struttura dispone 32 camere, tutte con balcone privato e vista montagna, TV, Wifi, bar, ristorante, deposito per gli sci e sauna.

Super offerta inverno, valida dal 05.11.2019 al 31.03.2020, con 100% garanzia neve Pacchetto da Domenica a Giovedi (4 notti) oppure da Giovedì a Domenica ( 3 notti) a partire da Eur 299 per persona che include: l l l l l l

3 oppure 4 pernottamenti in Hotel Wiesenhof Mieders Ricca colazione a buffet 3 oppure 4 cene con chef italiano (tre portate più buffet di insalate) 2 giorni SKI plus CITY Pass Stubai Innsbruck 10% sconto sul noleggio sci presso partner convenzionati Bambini fino a 6 anni gratuiti

Info e specifiche su Ski plus CITY Pass Stubai Innsbruck: mail info@wiesenhof-stubaital.at tel. 3925400740 Wiesel 1, 6142 Mieders, Austria


cultura Università di Verona “Note di Natale” IL CONCERTO NATALIZIO CON BIFO BAND COMBO E IL CORO MELOS IDÈ BLUES FUNK JAZZ GOSPEL & CANZONI DA MUSICAL

Note di Natale risuoneranno giovedì 19 dicembre,

alle 21, nell'aula magna del Polo Zanotto. Torna infatti, all’Università di Verona, il tradizionale concerto per scambiarsi gli auguri sotto l’albero. Ma stavolta, dopo anni dedicati alla musica classica, protagonisti saranno Bifo Band Combo, gruppo musicale blues funk jazz, e il coro gospel veronese Melos Idè. Bifo Band Combo è una formazione composta da quattro elementi base: Claudio “Bifo” Bassi (voce), chirurgo tra i massimi esperti dei tumori del pancreas e docente dell’ateneo scaligero, Mirco Ribul (basso), Francesco “Sbibu” Squassabia (batteria, percussioni), Paolo Zanella (tastiere), cui si aggiunge a volte il quinto elemento “a sorpresa”, il chitarrista Max Coppola, con la sua chitarra partenopea. Tra gli album più celebri della band quelli che raccontano, musicandole, storie antiche come il Libro di Giobbe o il Cantico dei Cantici. Melos Idè è invece un coro di 26 voci femminili dirette da Chiara Pinazzi e guidate da una pianista, che riarrangia i più famosi gospel, spiritual e alcune delle più belle melodie dei musical in un mix di tradizione musicale americana e di classica europea. Al termine dell’esibizione, a ingresso libero, è in programma un brindisi di auguri. (Elisa Pasetto)

Nella foto, la Bifo Band Combo

Lucrezia e le altre Dal mito all’origine della violenza di genere Il 12 dicembre alle 21 nell’aula T2 del Polo Zanotto, per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Farneto Teatro porta in scena, per la regia di Maurizio Schmidt, “Lucrezia e le altre, dal mito l’origine della violenza di genere”. Elisabetta Vergani e Silvia Romani, come moderne archeologhe, riporteranno alla luce le voci, i pensieri, le vicende, i miti le storie che hanno forgiato fin dall’antichità il pensiero della violenza sulle donne. Musiche originali dal vivo di Sara Calvanelli. La nota introduttiva è riservata ad Andrea Rodighiero, docente di Letteratura greca dell’Università di Verona. L’ingresso è libero. carnet /

108


cultura

Idem

L’ESPRESSIONE POETICA I FILOSOFI DI UMBERTO GALIMBERTI, I PITTORI DI MELANIA MAZZUCCO E GLI AUTORI POP DI MOGOL

La XII edizione di Idem, aperta da Giancarlo Giannini, ha

come tema l’espressione poetica nelle varie forme d’arte. Lunedì 20 gennaio tocca al filosofo e scrittore Umberto Galimberti che propone una «lectio» inedita sul rapporto tra filosofia e poesia che dalla sapienza greca arriva al romanticismo, a Nietzsche e Heidegger. Lunedì 3 febbraio la scrittrice e saggista Melania Mazzucco indaga i caratteri della poesia che si fa immagine nel corso della storia dell’arte intorno all’affermazione di Leonardo che «la pittura è una poesia che si vede e non si sente». Lunedì 24 febbraio Mogol, tra i gli autori di canzoni pop più amato d’Italia (da Lucio Battisti a Riccardo Cocciante) racconta il rapporto tra poesia e musica che trova compimento in una nuova espressione artistica, la più popolare da metà Novecento, la canzone d’autore. Gli incontri, tutti al Teatro Filarmonico, iniziano alle 21 e hanno il tradizionale stile teatrale. L’ingresso fino alle 20.55 è riservato ai soci Idem, cui è garantito il posto in teatro.

Festival della Bellezza 2020 - VII edizione Dopo la rassegna di Idem, andrà in scena la VII edizione del Festival della Bellezza: eventi musicali, teatrali, letterari, d’arte, filosofia, cinema, ideati per il Festival o proposti in prima nazionale sull’opera di grandi artisti, connessi tra loro in riferimento al tema di ogni edizione. Il programma sarà ulteriormente ampliato rispetto al 2019 con oltre 30 appuntamenti in scena dal 23 maggio al 20 giugno a Verona al Teatro Romano, al Giardino Giusti, al Teatro Filarmonico e in Arena, al Teatro Olimpico a Vicenza, al Bibiena a Mantova, al Vittoriale di Gardone e in altri teatri italiani, con eventi speciali a luglio e settembre.

Come aderire all’Associazione IDEM È possibile aderire a Idem alla Libreria Antiquaria Perini (in via Sciesa, 11) o al Box Office di Verona (via Pallone, 16), oppure tramite il sito Idem-on.net. L'adesione dà diritto a partecipare gratuitamente a 15 eventi: i 4 della rassegna Idem e 11 a scelta tra gli oltre 30 del Festival della Bellezza. Gli associati hanno inoltre diritto a sconti dal 20 per cento al 50 per cento, se interessati ad altri biglietti del festival. La quota annuale di adesione è di 75 euro, 65 per chi rinnova, 50 per chi ha meno di trent'anni, 37.5 per gli studenti iscritti all'Esu.

carnet /

110

In alto, Melania Mazzucco (ph Riccardo De Luca) sopra a sinistra, Mogol e Lucio Battisti, a fianco, Umberto Galimberti


i r t s o n I i vini miglioirvostri per li Rega

Punto Vendita

Punto Vendita

Punto Vendita

Punto Vendita

SAN BONIFACIO

BARBARANO VICENTINO COLOGNOLA AI COLLI

Viale Vicenza, 29 36045 LONIGO (VI) Tel. 045 6108250 Lunedì/Sabato 8.30/12.30 - 14.30/19.00

Via Bindola, 593 35040 MERLARA (PD) Tel. 045 6108240 Lunedì/Sabato 8.30/12.30 - 14.30/19.00

Via Chiavichetta, 92 37047 SAN BONIFACIO (VR) Tel. 045 6108260 Lunedì/Sabato 8.30/12.30 - 14.30/19.00

Via Ca’ Dolfina, 40 36021 BARBARANO VICENTINO (VI) Tel. 045 6108270 Lunedì/Sabato 8.30/12.30 - 14.30/19.00

LONIGO

MERLARA

VENDITA DIRETTA A PREZZI VANTAGGIOSI Esecutivo_Pagina 210x285mm_Carnet Verona_Collis Natale 2019_V1.indd 1

Punto Vendita

Via Montanara, 8 37030 COLOGNOLA AI COLLI (VR) Tel. 045 6108230 Lunedì/Sabato 8.30/12.30 - 14.30/19.00 Domenica 9.00/12.30

Visita il nostro sito www.cantinaveneta.com

20/11/19 10:31


eventi Motor Bike Expo #MBE2020 16-19 GENNAIO 2020, VERONAFIERE «The real evento for every biker». La manifestazione più grande al mondo dedicata alla moto personalizzata. Motor Bike Expo – in programma a VeronaFiere dal 16 al 19 gennaio 2020 – raduna a Verona oltre 170.000 visitatori, superandosi anno dopo anno e confermandosi cuore pulsante del panorama motociclistico internazionale. Un appuntamento di riferimento per i più grandi brand del mercato motociclistico, che spaziano dalle Special allo Sport, coinvolgendo anche il mondo dell’Off-Road e del Turismo. DUE ROTE ROSA Motor Bike Expo non si affaccia ora sull’emisfero rosa delle due ruote. L’eccitante salone internazionale della moto non ha mai fatto distinzioni, ma anzi ha guardato sempre con attenzione al motociclismo declinato in chiave femminile. L’edizione 2020 sarà in linea con questa impostazione e farà anzi registrare tante iniziative che consentiranno addirittura di parlare di un “salone in rosa”. «D’altra parte» – osserva Paola Somma, co-fondatrice e organizzatrice di MBE e motociclista a sua volta – «sempre più donne si approcciano alla motocicletta non da semplici passeggere ma con un atteggiamento attivo e di indipendenza, senza tralasciare la femminilità: guidano, si vestono alla moda, creano appuntamenti di aggregazione, acquistano, viaggiano e soprattutto hanno dei sogni da motocicliste». Info: www.motorbikeexpo.it

Yoga Horse Wine IPPOSTRADE PROPONE LA PERFETTA COMBINAZIONE PER IL BENESSERE di Giancarla Gallo

Ippostrade propone YOGA HORSE WINE : andare a cavallo, esercizi di yoga e degustazioni di vini. Si può scegliere tra tre Tours YogaHorseWine, adatti a tutti: _Primo Tour ½ giornata (adatto a tutti) Si va dal maneggio al Monte Cucca, dove si terrà la lezione di Yoga seguiti da Laura. Terminata la lezione, si ritorna scendendo fino al monte Foscarino, da lì dritto per il percorso dei 10 Capitelli. _Secondo Tour 1 giornata (adatto a tutti) Dal maneggio si va verso il monte

carnet /

112

Foscarino per poi raggiungere il monte Roccolo del Durlo, di proprietà dell’azienda Agricola Le Battistelle della Famiglia Dal Bosco, dove sarà svolta la lezione di Yoga e poi la degustazione di vini e prodotti tipici. Quindi si ritorna al maneggio. _Terzo Tour 1 giornata (adatto a tutti) Si passa per Monteforte, si prosegue fino a Brognoligo, passando davanti alla Grotta di Lourdes (riprodotta in scala 1/10 dell’originale), fino a Montecchia dove si farà la lezione di Yoga HorseWine all’interno de “Le Fontanelle” con due laghetti d’acqua sorgiva. Nella “palafitta sul laghetto” si pranzerà con prodotti tipici e di stagione e vini del territorio. Country House Horse via Perazzolo Monteforte d'Alpone (VR) Prenotazioni: tel. 324 6615710 Lorenzo Costa, presidente di Ippostrade countryhousehorseasd@gmail.com


Yuma Comunicazione | gruppoyuma.it

Qualità Verificata Allevatori per tradizione. Accoglienza per passione.

Nata nel 1987 a Mozzecane in provincia di Verona, Cooperativa Zootecnica Scaligera rappresenta oggi una delle più prestigiose realtà nel comparto della produzione di carne bovina italiana.

www.coopscaligera.it

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014 - 2020. Organismo responsabile dell'informazione: COOPERATIVA ZOOTECNICA SCALIGERA SAC Autorità di gestione: Regione del Veneto, Direzione AdG FEASR e Foreste

Marchio istituito dalla Regione Veneto che identifica i prodotti agricoli e alimentari ottenuti in conformità al Disciplinare di Produzione approvato


gusto

Bruno Barbieri Il cibo dell’ anima INTERVISTA ALLO CHEF CHE HA CONQUISTATO 7 STELLE MICHELIN IN CARRIERA «VERONA SARÀ SEMPRE NEL MIO CUORE QUANDO VOGLIO BERE VINO BUONO, TORNO IN VALPOLICELLA STANCO DI CUCINARE? MAI SUCCESSO. IL MIO FUTURO? TROVARE E RACCONTARE NUOVE STORIE, PRODOTTI DIVERSI, ALTRE RICETTE»

di Giulio Brusati

carnet /

114

ffrontare il cibo con l’anima e averne un rispetto profondo. È il credo di Bruno Barbieri, lo chef italiano che, con Gualtiero Marchesi, ha conquistato il maggior numero di stelle Michelin in carriera: sette. Due le ha meritate mentre lavorava in Valpolicella, al ristorante Arquade, al Relais Chateaux Villa del Quar, dal 2001 al 2011; un luogo che gli è rimasto nel cuore e che nel suo periodo di permanenza ha guadagnato pure tre forchette del Gambero Rosso. Classe ’62, bolognese di Medicina, Barbieri ha iniziato nel 1979 come terzo cuoco sulle navi da crociera, un’esperienza che lo ha formato e gli ha permesso di conoscere le culture culinarie di molti paesi esteri. Nel 2011, come giudice di “MasterChef Italia”, è diventato un personaggio televisivo nazionale e dal 2018 è unico conduttore di “4 Hotel”, una produzione originale Sky in onda in prime time su Sky Uno HD. Nel 2016, nella sua Bologna, ha inaugurato Fourghetti, un bistrot dall’atmosfera internazionale. Ma Bruno è presente nelle cucine d’Italia anche con i suoi libri: il più recente è “Domani sarà più buono. Da ogni piatto possono nascere nuove ricette”, pubblicato da Mondadori Electa e dedicato al riutilizzo, contro lo spreco in cucina. Nei piatti di Barbieri si sente una tradizione che lo precede, che parte da sua nonna e da sua madre per arrivare fino a dove lo porterà la sua curiosità e la sua voglia di cucinare Barbieri, con Verona è stata una storia d’amore? Sì, è stata meravigliosa. La mia storia con Verona è durata 11 anni e, come in un matrimonio finito, ci siamo lasciati con un po’ di amaro in bocca. Ma Verona è una


potessi scegliere, preferirei cucinare per la Regina Elisabetta d’Inghilterra. Me l’immagino una buongustaia. E comunque a un piatto di tortellini che annegano nel brodo la Regina non direbbe di no. Ma lei ha sempre voglia di cucinare? Sempre. Se sono a casa di qualche amico e capisco che vorrebbe che cucinassi io, rompo subito il ghiaccio e dico: Dai, cuciniamo insieme; facciamoci una pasta. Per la sua vita professionale sono state importanti sua madre e sua nonna… Sì, chef straordinarie anche se non l’hanno mai fatto di mestiere. L’importante, per me, è aver ben assorbito i loro insegnamenti. Ce ne può dire uno? Affrontare il cibo con l’anima e averne un rispetto profondo. Lo faccio da sempre e me l’hanno insegnato loro.

ph Stefano Scatà

città che adoro; è bellissima sotto tutto i punti di vista. E i veronesi mi piacciono, anche perché sono grandi lavoratori. È una città piena di storia ma è una città viva. Cosa deve a Verona? Mi ha fatto vivere bene, mi ha fatto guadagnare altre Stelle Michelin dopo quelle alla Locanda Solarola di Castelguelfo, al Trigabolo di Argenta e alla Grotta di Brisighella. Verona è una città che mi ha dato tanto e alla quale ho dato tanto anch’io. Spero, con il mio operato, di aver aggiunto un po’ lustro al nome della vostra città. E la Valpolicella? Una terra stupenda, dove c’è ancora il buon sapore di una volta, qualcosa che nelle metropoli come Milano e Roma è andato perso. In Valpolicella ci torna? Sì. Quando ho voglia di bere un bicchiere di vino buono. Vado a trovare i miei amici Speri, bevo un bicchiere di Amarone e la vita ricomincia con una marcia in più. Possiamo dire che la televisione ha cambiato lei e la sua vita? In realtà no. Tenete conto che facevo già tv prima di MasterChef. La televisione ora mi ha dato popolarità. Prima mi conoscevano gli addetti ai lavori e chi veniva al ristorante dove lavoravo. Ma io non sono cambiato; sono quello di 10 anni fa. In tutto questo tempo in tv, se sono cambiato in qualcosa, posso dire che sono maturato. Ho capito che bisogna lavorare sodo: per arrivare in tv e restarci, si deve avere alle spalle una storia. E dopo la tv? Ha già pianificato qualcosa? Certo! Ho programmato quello che potrebbe succedere. So che potrebbe accadere domani. Ho altri interessi, altri piani. Sento che nel mio futuro ci sono altre storie; voglio girare per il mondo e trovarle. A 50 anni mi sono accorto che fuori dal ristorante c’era una vita che non conoscevo. Per 30 anni mi sono chiuso in cucina dopo aver buttato via la chiave. Ma fuori c’era il mondo, ed è il mondo che ci sarà nel mio futuro. Cosa vorrebbe fare, dunque? Andare in giro, conoscere, imparare altri aspetti del mio lavoro. Perché io ho ancora fame e ho ancora sogni da realizzare. Tipo trovare un nuovo ingrediente? In cucina si scopre tutto e non si scopre niente, in fondo. Ho più voglia di scoprire la storia di un ingrediente o di un materiale. Adesso è il tempo di scoprire la storia che sta dietro ai diversi piatti. Un nuovo prodotto? Viviamo in Italia e sotto questo aspetto siamo fortunati. Poi magari succede che scoprono una nuova erba in Amazzonia o un concentrato che arriva dal mondo arabo e che non conoscevamo… Chissà! Però noi in Italia abbiamo una varietà di prodotti pazzesca!. Ma se dovesse scegliere un solo prodotto che simboleggi la sua cucina, sceglierebbe la pasta? Buonissima, certo, eppure ci sono cucine che non la prevedono. Per noi italiani è fondamentale. La pasta è un’idea bellissima; fa parte della nostra cultura; fa parte di noi. Ma lei preferirebbe cucinare per Vladimir Putin, Donald Trump o Giuseppe Conte? Posso tenermi fuori dalla politica? Mi interessa poco. Vado a votare e faccio il mio dovere di cittadino ma se

115 / carnet


gusto Frantoio Salvagno OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CON PASSIONE DA (QUASI) UN SECOLO «Il nostro amore per l’olio inizia nel 1923, anno in cui la nostra famiglia ha iniziato a coltivare le olive nel cuore della Valpantena, a Nesente, tra le floride colline di Verona». Inizia così la storia del Frantoio per Olive Salvagno che da allora produce olio extra vergine di oliva con la stessa passione: «La perfetta fusione di tradizione e innovazione ci consente di sperimentare metodi di coltivazione alternativi, capaci di garantire la produzione di olio extra vergine di altissima qualità e di numerosi altri prodotti». Distribuiti ed esportati in svariati Paesi in tutto il mondo. «Ma il miglior modo per venirne a contatto – assicurano - è visitare il nostro frantoio. Dalla raccolta alla spremitura, il nostro è un olio dal sapore unico. Con quasi cent’anni di esperienza, il nostro oleificio è arrivato alla formula perfetta per ottenere un olio dal sapore pregiato, delicato e unico, lavorato artigianalmente utilizzando solo olive coltivate in modo naturale. Una volta raccolte nella giusta fase di maturazione, le olive vengono sottoposte a delicate operazioni di defogliatura e lavaggio, per eliminare eventuali corpi estranei prima di passare alla frangitura e spremitura a freddo». Salvagno Frantoio per Olive Ctr. Gazzego 1 - Verona tel. +39 045 526046 info@oliosalvagno.it Salvagno.it

carnet /

116


Ottobre n° 128 - Anno 2019 - Euro 2,50

2,50 2019 - Euro Settembnre n° 127 - Anno

settembre/19

Novembre n° 129 - Anno

2019 - Euro 2,50

ottobre/19

Un Festival sull’amore per i libri e i libri sull’amore

Notre Dame de Paris _musica: i grandi eventi in Arena e al Teatro Romano _Children’s Museum _Polunin, la star della danza on _lifestyle and fashi _Veneto Night _arte: giapponismo e Giacometti _benessere _Oktoberfest a Gardaland _teatro: tutte le anticipazioni _appuntamenti _turismo

Scrivere per amore novembre/19

CARLO SCARPA VETRI E DISEGNI 1925-1931

Lo spettacolo più imponente mai realizzato in Europa

Museo di Castelvecchio 23.11.2019 29.03.2020

Speciale sposi Lifestyle & benessere Teatro: il cartellone di tutte le stagioni Art Verona Le mostre in giro Eventi & turismo Speciale salute Food & Wine Design

APPUNTAMENTO CON IL PROSSIMO NUMERO CARNET VERONA A FEBBRAIO 2020 La vetrina ideale per promuovere aziende, attività, servizi ed eventi.

TEATRO: TUTTI I CART ELLONI LIFESTYLE & BENESSER E ARTE: LE MOSTRE IN GIRO VIAGGI & TURISMO STUDIO CINEMA VERO NA MUSICA & CABARET FOOD & WINE IL CALENDARIO CON TUTTI GLI EVENTI

Per maggiori informazioni: info@carnetverona.it patrizia@carnetverona.it – tel. 045 6704400

PER LA PRIMAVERA 2020 stiamo preparando lo speciale

CARNET GARDASEE – GARDA LAKE edizione in lingua tedesca e inglese

Dein Reiseführer in den Sommer 2019

Una guida pensata per il turista, utile strumento per conoscere il territorio e le sue eccellenze. Per le aziende il magazine diventa un efficace strumento di promozione. Per maggiori informazioni: info@carnetverona.it patrizia@carnetverona.it Tel. 045 6704400 ph Ennevi

Your summer guide for 2019


citylife

AMT

nuove tendenze NON SOLO FILOVIA PER L’AZIENDA DEI VERONESI GESTIONE DELLA SOSTA, ACCOGLIENZA TURISTICA, INFO POINT E WEDDING DALL’ESTERO di Giorgia Cozzolino

carnet /

118

AMT, non solo filovia. La società per azioni del Comune di Verona, presieduta da Francesco Barini, continua a crescere e ad ampliare i propri orizzonti. Una mutazione iniziata nel 2006, con il trasferimento del trasporto pubblico ad Atv, che sta giorno dopo giorno dando una nuova veste all’azienda dei veronesi che oggi la conoscono più che altro per la costruzione, da poco iniziata, delle opere per la “Opera”, il nuovo sistema filoviario: un investimento che vale oltre 140 milioni di euro e prevede la creazione di 4 linee di trasporto con 39 mezzi ecologici che correranno lungo 8 chilometri di corsie dedicate.

Ma Amt è anche sinonimo di gestione della sosta, in particolare gli stalli blu cittadini e dei principali parcheggi nei pressi del centro storico (come il nuovo parcheggio Centro, quello del Tribunale, Stazione, Vescovo e area Camper) oltre che per i pass Ztl. La nuova trasformazione di Amt, che dallo scorso anno è entrata a far parte del Dmo, Destination Management Organization, va nell’ottica dell’accoglienza turistica. Con un info point, quello che si trova al terminal bus turistico del parcheggio Centro, l’azienda dà il benvenuto ogni anno a oltre due milioni di turisti. Tra gli obiettivi c’è ora quello di aprire nuovi sportelli d’informazione turistica in punti strategici della città e diventare il motore promozionale della città all’estero. Non a caso, Amt parteciperà alle più importanti fiere dedicate alla promozione turistica, parliamo del Fitur a Madrid e all’Itb di Berlino, a gennaio, alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano, a febbraio, e al Mitt di Mosca in programma a marzo 2020. Ma non è tutto, perché la volontà di Amt è quella di spingere sul mondo wedding, soprattutto con il mercato russo, sfruttando i nuovi voli che partono dal Catullo, e continuando al contempo a mantenere le strette relazioni con Hangzhou, la città cinese gemellata con Verona. L’obiettivo, fanno sapere dall’azienda, è anche quella di promuovere Verona, non solo come meta turistica per le sue bellezze architettoniche, storiche e paesaggistiche, ma farla conoscere al mondo anche per le eccellenze enogastronomiche e come sede privilegiata per attività di convegni e congressi. Insomma, Verona cresce nel mondo e Amt vuole esserne l’accompagnatore per eccellenza.


S TAG I O N E

2019|20

T E AT R O | M U S I C A | C I N E M A | I N C O N T R I | L A B

Piazza Orti di Spagna, San Zeno, nel cuore di Verona RIDERE FA BENE AGLI ADDOMINALI

TU DONNA teatro cinema incontri sul mondo femminile

TEATRO D’ALTRO

teatro comico brillante

COPPIE A SCOPPIO

proposte di casa e d’altrove

UN PUGNO DI RISO

commedie sulla coppia

cabaret & stand up comedy

GREAT ACOUSTICS

CINEBIMBI

jazz, etno, blues, folk cantautori

film per ragazzi e famiglie

TRAME A VOCE reading teatral musicali

PROVE DI FUTURO

film e incontri su potere e tecnologia

m o d u s ve ro n a . i t

DIALOGHI TRA CINEMA E PSICOLOGIA film & dibattiti

Direzione Artistica ANDREA CASTELLETTI


viaggi Vertours ESPLORARE IL VIAGGIO A VERONA NASCE IL NUOVO CONCEPT STORE VERTOURS Il viaggio inizia in agenzia. Dalla realtà virtuale alla bacheca social, esperienze immersive e servizi tecnologici per esplorare le mete desiderate ancor prima di partire. Inoltre da oggi è possibile fissare appuntamenti personalizzati in orari flessibili nella nuova area dedicata alla consulenza specializzata o recandosi direttamente dal cliente.

Immaginatevi a New York, immersi nello scenario

autunnale del Central Park. Chiudete gli occhi, ora state ascoltando un’artista di fado esibirsi in un locale di Lisbona. Respirate, e un profumo di frangipane vi trasporta alle Maldive. Immaginate un luogo dove poter vivere tutto questo ancor prima di partire. Non più sfogliando un catalogo, ma attraverso esperienze multisensoriali e tecnologiche legate ai luoghi più desiderati. A Verona da oggi è possibile nel nuovo concept store Vertours. La storica agenzia viaggi, punto di riferimento specializzato per clienti italiani ed esteri per viaggi vacanza, incoming, business travel ed eventi, porta in città un nuovo modo di proporre ed esplorare il viaggio, e riapre nella sede di Galleria Pellicciai al termine di un importante progetto di restyling. Una nuova avventura che si inserisce nel lungo percorso di crescita e pionierismo avviato nel 1949 dal fondatore Rienzo Filippini e portato avanti negli anni, controcorrente rispetto alle tendenze del mercato, sotto la guida della stessa famiglia da tre generazioni. Dopo aver insegnato a viaggiare ai veronesi, la Vertours si rinnova e diventa casa del viaggio, una porta aperta verso le emozioni dove tutti possono entrare liberamente per sognare e trovare ispirazione attraverso esperienze immersive e coinvolgenti. Tablet, visori di realtà virtuale, cuffie e campane che racchiudono profumi dal mondo: le tecnologie sono il tramite per entrare in contatto con le destinazioni e lasciarsi ispi¬rare dalle sensazioni che suscitano. A tutto ciò si aggiunge un punto fermo: la consulenza

professionale e specializzata del team Vertours, che ha saputo intercettare i bisogni degli utenti in un’epoca in cui il web ha rivoluzionato il modo di viaggiare, cogliendone le opportunità. Una consulenza che si fa ancora più personalizzata grazie al nuovo servizio di ricevimento su appuntamento. Un’area riservata, collocata ai piani superiori dell’agenzia, dove offrire consigli e assistenza specializzata, con la possibilità anche di organizzare consulenze private recandosi direttamente dal cliente, per andare incontro alle esigenze di chi ha minor disponibilità di tempo. Il design del nuovo store, progettato dall’azienda scaligera Th Kohl sulla base di un concept ideato dall’agenzia Clab Comunicazione, è contraddistinto da un layout tecnologico che richiama il viaggio nella sua accezione più alta. Le pareti ricordano le geometrie degli elementi naturali: le onde del mare, le dune dei deserti, i picchi delle montagne; i colori e le luci si ispirano ai paesaggi e ai climi delle diverse regioni del mondo. All’ingresso sono state introdotte due postazioni digitali a disposizione degli utenti che potranno così esplorare ancor prima di partire le atmosfere sensoriali delle numerose mete proposte dai pacchetti personalizzabili National Geographic Expeditions, di cui Vertours da quest’anno è partner. Presente anche una bacheca social dove scoprire gli scatti, i video e le recensioni realizzate dai viaggiatori. Uno store che si distingue per l’assenza di cataloghi cartacei, consultabili nella versione digitale direttamente su tablet a vantaggio dell’ambiente. Un luogo dove vengono raccontati viaggi e destinazioni. www.vertours.com

Foto di Fabio Mantovani

carnet /

120


Una nuova esperienza di “star bene” Credo nel far vivere una nuova esperienza di “star bene”, dove ogni persona si senta unica e speciale. Con il mio team, lavoro con passione per questo, per il Tuo benessere che nasce dal Tuo sorriso.

Dott. Ezio Costa

Odontoiatria, Medicina Estetica e Medicina del Benessere Prenota il tuo check-up: telefona allo 045 8680233 via Friuli 5, Sona (Verona)

www.clinicaeziocosta.it


wildlife

Milleseicento metri quadrati, dieci mesi di

Parco Natura Viva HOUSE OF GIANTS APERTURE ANTICIPATE DRAGONESSE DI KOMODO TESTUGGINI COCCODRILLI NANI, LONTRE GIGANTI…

carnet /

122

lavoro e sessanta specie accomunate dalle loro dimensioni speciali, esempi unici delle strategie di sopravvivenza che il regno animale mette in atto per attraversare indenne i millenni dell’evoluzione e giungere fino a noi. La nuova House of Giants, insieme alle altre 250 specie ospitate tra i sentieri del Parco Natura Viva di Bussolengo, accoglierà di nuovo il pubblico dopo la breve pausa invernale con due aperture anticipate: quella del weekend di San Valentino e quella del weekend di Carnevale, prima di aprire definitivamente i cancelli a partire dal 1° di marzo per l’inizio della stagione classica. Sorto al posto della vecchia Serra Tropicale datata 1974, il nuovo padiglione si eleva nel cuore del Parco Natura Viva e non lascia spazio alle vie di mezzo: o sei gigante o sei nano. E dunque, anche per questo, probabilmente a serio rischio di estinzione. È il caso di Padar e Indah, dragonesse di Komodo (la lucertola più grande del Mondo), delle 11 testuggini giganti delle Seychelles (di cui due ultracentenarie), dei 3 coccodrilli nani, delle due lontre giganti e di altri esemplari ospitati, “vulnerabili” di estinzione secondo l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura. House of Giants – che supera i 12 metri di altezza – è il primo esempio in Italia dedicato ad indagare l’aspetto ancora semisconosciuto del gigantismo e del nanismo in natura, utile a studiare da vicino le esigenze e i criteri di salvaguardia degli ultimi “fossili viventi” che lo rappresentano. «Vogliamo cercare nei mammiferi, negli uccelli, nei rettili e negli insetti», spiega Cesare Avesani Zaborra, direttore scientifico del Parco Natura Viva, «la chiave che possa descrivere il motivo delle dimensioni anomale insorte nella storia di queste specie, per fattori climatici ed ecosistemici, rispondendo alla domanda di quel bambino che qualche anno fa chiese a una nostra guida: Come mai i dinosauri sono così grandi?». (Elisa Pasetto)


design

Finstral Modulare? Certamente COMPONI LA FINESTRA DEI TUOI SOGNI CON IL SISTEMA FIN-PROJECT IN ALLUMINIO., UNA INNOVATIVA FINESTRA CHE OFFRE INFINITE POSSIBILITÀ DI PERSONALIZZAZIONE di Giancarla Gallo

Chi costruisce casa oggi vuole personalizzare anche i serramenti. Un cuore in PVC, alluminio sul lato esterno e un’ampia scelta di materiali per il lato interno. Con il sistema modulare FIN-Project Finstral offre i migliori valori isolanti e la massima libertà nella scelta di tutti i dettagli del serramento, dal materiale fino ai colori e alle forme. Perché è grazie a tanti piccoli dettagli che si ottiene un risultato finale perfetto. L’alluminio è durevole, molto resistente alle intemperie e stabile anche nelle colorazioni più scure. Sul lato esterno dei serramenti questo materiale è disponibile in 200 colori lisci, 25 colori struttura fine e 5 decori ad effetto legno. E per il lato interno la scelta è ancora più ampia. Oltre all’alluminio è possibile scegliere diversi materiali tra cui il legno massiccio – l’ultima novità Finstral, disponibile in diverse tonalità. E per avere la certezza di mantenere sempre le proprie promesse l’azienda altoatesina si occupa direttamente della lavorazione del legno utilizzato per i serramenti. Un’altra novità: ForRes, l’innovativo materiale ecosostenibile composto da bucce di riso e PVC riciclato è disponibile in 6 colorazioni. E quando si tratta di efficienza energetica e sostenibilità la soluzione ideale è composta dall’unione di tre diversi materiali: al centro del serramento un nucleo estremamente isolante in PVC con profili pluricamera, all’esterno robusto alluminio e all’interno ForRes, con la sua estetica porosa e la superficie piacevole al tatto. “Grazie alle diverse possibilità di realizzazione ogni cliente trova la soluzione adatta ai suoi gusti e può comporre la finestra che meglio rispecchia le sue esigenze”, spiega Joachim Oberrauch, uno dei titolari di Finstral. Ferro-line, design industriale e linee precise. I profili dell’anta ripropongono i tratti tipici delle classiche finestre in ferro. Con il bordino sagomato esterno ed un’estetica d’insieme sobria l’anta Fin-project Ferro-line è particolarmente adatta per edifici moderni o per la sostituzione di vecchie finestre in ferro. Il legno massiccio duro in rovere naturale all’interno, dona un’atmosfera calda e accogliente in ogni ambiente. FINSTRAL S.p.A.: via Gasters 1 Auna di Sotto/Renon (BZ) ITALIA STUDIO FINSTRAL: via Ongaro 5, Verona STABILIMENTO: via Aie 10, Oppeano (VR) Maggiori informazioni: www.finstral.com

carnet /

124


2019-2020

partecipato da

Cultura

22 edizione a

foto: Luigi Cerati

TEATRO NUOVO IN ABBONAMENTO

IN ABBONAMENTO 4-5-6-7 febbraio ore 21.00

ROSSELLA BRESCIA TOSCA D’AQUINO ROBERTA LANFRANCHI SAMUELA SARDO

12-13-14-15 novembre ore 21.00

GAIA DE LAURENTIS UGO DIGHERO

foto: Marco Rossi

ALLE 5 DA ME di Pier Chesnot regia di Stefano Artissunch

26-27-28-29 novembre ore 21.00

ANNA FOGLIETTA PAOLO CALABRESI ANNA FERZETTI DAVID SEBASTI SIMONA MARCHINI foto: Noemi Ardesi

VIKTOR UND VIKTORIA commedia con musiche

17-18-19-20 dicembre ore 21.00

ELISA DI EUSANIO ALESSIA GIULIANI ALBERTO GIUSTA DAVIDE LORINO ORIETTA NOTARI ALDO OTTOBRINO

LE REGOLE PER VIVERE di Sam Holcroft

foto: Valeria Mottaran

liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel regia di Emanuele Gamba

musiche di Giorgio Gaber con la partecipazione di FIORETTA MARI regia di Lina Wertmüller

11 gennaio ore 21.00

MARIA TERESA RUTA GUENDA GORIA ANNA ZAGO

LE COGNATE

CENA IN FAMIGLIA

di Èric Assous regia di Piergiorgio Piccoli

VINICIO MARCHIONI GIUSEPPE ZENO

Iadattamento SOLITI IGNOTI teatrale

MASSIMO LOPEZ & TULLIO SOLENGHI SHOW di Massimo Lopez e Tullio Solenghi

A CHE SERVONO GLI UOMINI? commedia di Iaia Fiastri

di Jim Jacobs e Warren Casey regia di Saverio Marconi

10-11-12-13 marzo ore 21.00

MASSIMO LOPEZ TULLIO SOLENGHI

NANCY BRILLI

GREASE

traduzione di Monica Capuani regia di Roberto Andò

31 marzo 1-2-3 aprile ore 21.00

21-22-23-24 gennaio ore 21.00

COMPAGNIA DELLA RANCIA

BELLA FIGURA di Yasmina Reza

di Antonio Grosso e Pier Paolo Piciarelli dalla sceneggiatura di Mario Monicelli, Suso Cecchi d’Amico e Age & Scarpelli per il film omonimo regia di Vinicio Marchioni

traduzione di Fausto Paravidino regia di Antonio Zavatteri

2-3 gennaio ore 21.00

di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo regia di Massimo Romeo Piparo

26-27-28-29 febbraio ore 21.00

VERONICA PIVETTI

FUORI ABBONAMENTO

BELLE RIPIENE UNA GUSTOSA COMMEDIA DIMAGRANTE

con la Jazz Company diretta da Gabriele Corneglio

8 febbraio ore 21.00

LELLA COSTA

SE NON POSSO BALLARE

ispirato a Il catalogo delle donne valorose di Serena Dandini regia di Serena Sinigaglia 26 marzo ore 21.00

DEBORA VILLA

GLI UOMINI VENGONO DA MARTE, LE DONNE DA VENERE

scritto da Paul Dewandre messa in scena di Debora Villa e Giovanna Donini

ABBONAMENTI e BIGLIETTI

RINNOVO ABBONAMENTI dal 22 luglio al 14 ottobre NUOVI ABBONAMENTI dal 17 al 31 ottobre

PREVENDITA BIGLIETTI dal 4 novembre

i

Teatro Nuovo tel. 0458006100 www.teatronuovoverona.it

@teatronuovoverona

Centro Porsche Verona

Teatro Nuovo Verona


Nelumbo, noto col nome di ďŹ or di loto rappresenta la creazione.


Business and life coaching

AFFIANCAMENTO AZIENDALE • BUSINESS COACHING LIFE COACHING • SUPPORTO ALLA LEADERSHIP CORSI DI FORMAZIONE Le stelle di Cassiopea guidano il cambiamento, nella vita come nel lavoro. In questo percorso di sviluppo, imprenditori, manager, professionisti e privati possono contare su una guida esperta che conosce la strada.


servizi

carnet /

128


Vecomp SOLUZIONI INFORMATICHE PER AZIENDE E STUDI PROFESSIONALI «SOLUZIONI, FIDUCIA, TRASPARENZA E INNOVAZIONE METTIAMO L’INFORMATICA AL SERVIZIO DEI CLIENTI»

Massimo Sbardelaro Amministratore Unico di Vecomp Spa

I nostri clienti vivono profondi cambiamenti nel loro modo di lavorare e noi vogliamo affiancarli sempre più come partner e non come fornitori». È questo il focus di Massimo Sbardelaro, titolare di Vecomp, l’azienda veronese attiva dal 1981 nel settore delle soluzioni informatiche per aziende e studi professionali, storicamente specializzata nell’ambito dei software gestionali e dell’ICT, e oggi sempre più attenta anche al cloud e al modern workplace. Continua Sbardelaro: «È dal 2014 che sto guidando tutti i collaboratori a interpretare compiutamente la mission aziendale che parte da un presupposto molto semplice: conosciamo bene i nostri clienti, sappiamo come lavorano e quali sono le loro esigenze. Mettiamo l’informatica al loro servizio, offriamo le giuste soluzioni e instauriamo un rapporto solido basato sulla reciproca fiducia e trasparenza”. L’azienda sta orientando in questa direzione tutte le attività, dal pre-sales alla gestione dei progetti, dall’assistenza fino all’amministrazione e all’accoglienza delle persone in ufficio. Per questo motivo in Vecomp tutti i dipendenti sono chiamati ad aggiornare sistematicamente le competenze tecniche ma anche a sviluppare la capacità di interpretare le complesse evoluzioni dei processi aziendali”. Per fare alcuni esempi: «Le aziende vitivinicole devono misurarsi con contesti sempre più competitivi, con l’e-commerce e con nuovi obblighi normativi. Tutte le aziende che ope-

rano nei Servizi fanno i conti con l’esigenza di ottimizzare i processi decisionali, commerciali e di gestione. I commercialisti stanno affrontando forse la più grande mutazione della loro professione. Noi vogliamo essere lì dove ogni imprenditore, ogni professionista, ha l’esigenza di essere affiancato. Solo così si può crescere insieme». Vecomp crede fermamente nell’importanza della sostenibilità dentro e fuori l’azienda, mettendo al centro il benessere dei collaboratori, che possono contare su un’organizzazione che mira a conciliare vita privata e lavoro, sostenendo organizzazioni non profit che operano nel campo sociale e culturale e promuovendo iniziative per la salvaguardia dell’ambiente. L’impegno di Vecomp per la crescita della cultura d’impresa si concretizza inoltre nella Vecomp Academy, uno spazio modernamente attrezzato che può ospitare fino a 150 persone per corsi, seminari e convegni. Qui dal mese di ottobre è partito #Open – Aprire la mente e stimolare nuove idee, un ciclo di incontri gratuiti per accompagnare imprenditori, manager, professionisti e in generale le persone che lavorano a conoscere o approfondire alcuni aspetti della realtà utili al business. I primi appuntamenti hanno già registrato il tutto esaurito e proseguiranno con un calendario già pronto anche per il 2020. Tutte le informazioni e gli approfondimenti su www.vecomp.it

129 / carnet


servizi Quando nel 2013 Gaia Passamonti e Alessan-

Pensiero visibile UNA (NON) AGENZIA DI COMUNICAZIONE

dro Scardino hanno fondato Pensiero visibile c’era un perché molto forte a guidarli: i tempi stavano cambiando, c’era bisogno di un punto di vista nuovo che il mondo della comunicazione e del marketing pareva non voler cogliere. Serviva tornare ad avere uno sguardo umanista sulle cose, per dare un senso ai brief pieni di insight e alle indagini di mercato. Oggi il mondo è ancora più complesso, le persone cercano conferme e comprensione, hanno bisogno di vedere riflessi i propri valori nei marchi che scelgono di indossare, che comprano al supermercato. Un approccio umanistico alla comunicazione, che tenga conto meno degli algoritmi e più delle storie autentiche di cui il pubblico ha bisogno, è quindi diventato fondamentale per le aziende, per essere efficaci e rilevanti nel rumore di fondo del mercato. Per trovare e raccontare il cuore dell'identità aziendale e il suo posizionamento narrativo, Pensiero visibile ha messo a punto un metodo che unisce competenze umanistiche e digitali. È questo il punto di partenza per progettare una comunicazione capace di far risuonare il racconto dell’azienda con quello dei suoi pubblici di riferimento in maniera coerente su tutti i canali, a partire da quelli social. «È finita l’epoca in cui il marketing può permettersi di partire dagli strumenti e applicare schemi sempre uguali a ogni cliente», dice Gaia Passamonti. «Dobbiamo smettere di parlare di target e di credere alla creatività fine a sé stessa come formula magica. Oltre lo schermo ci sono persone vere, che vanno ascoltate, di cui dobbiamo tornare ad ascoltare e raccontare i bisogni e le storie. Per far questo servono competenze trasversali complesse, tanto che non ha più nemmeno senso per noi definirci “agenzia di comunicazione”». Allo stesso tempo Pensiero visibile non rinuncia alla sua attitudine avanguardista. «Dopo sei anni di attività, ora in Pensiero visibile lavorano venti persone e questo dà la misura di quanto le aziende – anche nazionali – ci stiano premiando, anche perché continuiamo a guardare al futuro», aggiunge Alessandro Scardino. «Già in tempi non sospetti abbiamo creato uno studio di registrazione interno all’agenzia e iniziato a progettare podcast aziendali e narrativi: perché il canale audio e le parole da ascoltare saranno il vero trend del 2020». Pensiero visibile via A. Milani, 5d - Verona tel. 045 4935601 info@pensierovisibile.it www.pensierovisibile.it

carnet /

130


servizi Cassiopea le stelle del cambiamento DA 25 ANNI CASSIOPEA GUIDA PERSONE E AZIENDE NEL CAMMINO PER RITROVARE EQUILIBRIO E BENESSERE

Tiziana Recchia

carnet /

132

Le imprese sono sistemi complessi, in cui ciascuna parte deve funzionare bene insieme alle altre. Cassiopea da più di 25 anni affianca le aziende per aiutarle a lavorare al meglio delle proprie possibilità, sempre partendo dall’equilibrio delle persone che delle aziende stesse costituiscono l’anima. Questo è possibile attraverso un processo graduale a stretto contatto con l’impresa. Si parte da un momento di condivisione, in cui insieme si comprende meglio l’identità dell’azienda, i valori che la guidano e gli obiettivi che intende raggiungere. Da qui si cerca il modo migliore di rafforzare i punti deboli, incrementare quelli più forti e cambiare le dinamiche di lavoro dove necessario. Si sceglie insieme quali azioni concrete servono: ci sono aziende in cui è importante lavorare sulla leadership, altre in cui bisogna rafforzare il team e trasformarlo in un gruppo coeso, altre ancora devono ristrutturare l’area dirigenziale dopo un momento di difficoltà o di cambiamento, c’è chi deve investire sulle risorse umane e chi deve imparare a gestire meglio i rapporti con il pubblico. Ogni azienda è un piccolo universo e proprio per questo i servizi offerti vengono adattati alle esigenze di ognuna. Questo processo si basa sempre sull’ascolto attento e la comprensione dei bisogni reali degli imprenditori e delle aziende. I servizi offerti sono molti, ci sono quelli dedicati alla persona – come il life coaching e il supporto alla leadership – e quelli dedicati all’azienda più in generale – come il supporto alla risorse umane, l’affiancamento aziendale per il passaggio generazionale e il team reinforcement. Tutti vengono affrontati prestando attenzione e cura all’equilibrio delle persone coinvolte, rispettando i valori dell’impresa, e con il pragmatismo necessario per rispettare gli obiettivi e mettere a fuoco la visione strategica. Tiziana Recchia è la titolare e fondatrice. Life coach da sempre, lavora mettendo al centro le persone e Cassiopea è nata per portare questo approccio umano anche dentro le aziende. Tiziana crede nel valore delle persone, nella loro capacità di cambiare e migliorare. Non sempre però possono farlo da sole o semplicemente non sempre sono consapevoli di poterlo fare. Per questo Cassiopea porta il nome di una costellazione, perché vuole essere una guida nel percorso di crescita di chi la sceglie.


Pubbliredazionale

Ewmd Verona European Women’s Management Development Network conclude questo 2019 con due eventi nel mese di novembre

I

l 7 novembre scorso IMPARA AD OSARE: donne e cambiamento! II° Galà Ewmd Verona, un evento che ha posto l’accento sul cambiamento delle donne, “Le madri hanno sognato, le figlie hanno realizzato i sogni in altro modo!”. Sul palco di Palazzo Orti Manara moderate dalla dott.ssa Roberta Siani, psicologa e psicoterapeuta, donne diverse unite da un unico filo conduttore. Elisa Bonandini Consulente di Immagine, e autrice di “Smart beauty, ridisegna la tua immagine”. Giovanna Tamassia direttrice del Juliet Club, con due delle “moderne segretarie” di Giulietta, Carlotta Ghinato e Cristina Spagnolo, Daniela Bandera sociologa delle organizzazioni e Presidente Nazionale Ewmd e Valentina Garonzi CEO della Startup Diamante Spin off dell’Università di Verona. L’ evento ha avuto il patrocinio del Comune di Verona e della Camera di Commercio di Verona. Main Sponsor della serata Banca Pictet, Endes Organizzazione Eventi e Pronext | Gruppo Contec Il 19 novembre, Daria Colombo, art director e giornalista, attualmente Delegata alle Pari opportunità di genere del Comune di Milano ha presentato il libro “Cara Premier ti scrivo”. Come in un salotto ha dialogato con lei Anna Sanson, socia EwmdVerona e Presidente della Consulta delle Associazioni Femminili del Comune di Verona. “L’evento è stato organizzato nell’ambito delle iniziative promosse dall’ Assessorato Pari Opportunità in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, 25 novembre 2019”. Serata conclusa con una degustazione di vini a cura della Cantina “Massimago”. Ci vediamo nel 2020, il 21 gennaio una nuova ed entusiasmante serata per dare il benvenuto a questo nuovo decennio. Daniela Ballarini Presidente Ewmd Verona


speciale salute a malattia ipertensiva, cioè l’aumento della pressione sanguigna nelle arterie, rappresenta in Italia come nel resto del mondo il più importante fattore di rischio per eventi gravi e spesso mortali, come l’infarto miocardico, l’infarto e l’emorragia cerebrali (che sono tra le prime cause di morte nella nostra penisola), o è causa di malattie invalidanti e progressive come lo scompenso cardiaco, l’insufficienza renale cronica e la fibrillazione atriale. Sappiamo che più di un italiano o di un’italiana su tre è affetto da ipertensione arteriosa, con numeri ampiamente maggiori se si considerano le fasce di età più avanzate. Sappiamo anche che quasi il 10% tra i bambini e gli adolescenti risultano già ipertesi e che l’ipertensione è la più frequente complicazione della gravidanza. Sebbene nella maggior parte dei casi l’ipertensione arteriosa risulti controllata dalla terapia, circa un terzo degli italiani ipertesi presenta – malgrado la terapia – valori pressori superiori a 140/90 mmHg. L’ipertensione arteriosa è definita “il killer silenzioso”, perché quasi sempre non dà segni di sé fino a quando non compaiono le manifestazioni cliniche del danno vascolare, cardiaco e renale. Per tale motivo è indispensabile che ognuno si sottoponga periodicamente a controlli e conosca i propri valori pressori. Come verificato anche nella popolazione Veronese molti soggetti non sanno di essere ipertesi, oppure hanno necessità di essere trattati con più farmaci per ottenere un buon controllo pressorio ed in molti casi ciò non si ottiene. In questi casi, come in altri casi di ipertensione “difficile”, si può sospettare una forma “secondaria” di ipertensione arteriosa, cioè la presenza di un’alterazione vascolare o endocrina che sia causa diretta dell’aumento della pressione. Inoltre in molti casi l’ipertensione arteriosa si associa ad altre malattie come il diabete mellito o altre condizioni come l’obesità che ne favoriscono lo sviluppo. Appare quindi evidente che la malattia ipertensiva e le condizioni ad essa associate debbono essere tenute sotto controllo medico costante. All’interno dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona presso l’Ospedale di Borgo Roma opera carnet /

134

la unità di Medicina Generale per lo Studio ed il Trattamento della Malattia Ipertensiva che dispone di un reparto con letti di degenza, di un servizio diurno all’interno del Day Service Multispecialistico e di ambulatori. All’interno dell’Unità sono attivi medici che dispongono di specifiche competenze per trattare l’ipertensione arteriosa, soprattutto le forme “difficili” e possono offrire un rifermento per una valutazione approfondita per definire, dove possibile, le cause ed il trattamento delle diverse forme della malattia ipertensiva. Il Centro dell’ipertensione di Verona è certificato come centro di eccellenza italiano ed europeo e la sua equipe è composta di medici specializzati nella cura dell’ipertensione arteriosa. Il prof. Minuz ed il prof. Fava sono inoltre riconosciuti come Hypertension Specialist della Società europea dell’Ipertensione. A corollario dell’attività ambulatoriale il centro ha la possibilità di effettuare il monitoraggio della pressione delle 24 ore e gestisce ambulatori specifici

per lo studio della malattia vascolare carotidea, rivolti all’adulto, al bambino ed all’adolescente. Inoltre un gruppo di medici all’interno della Unità si occupa più in particolare di un'altra condizione di frequente osservazione dovuta ad alterazioni transitorie della circolazione sanguigna: la sincope. Per accedere alle prestazioni offerte dalla Unità il paziente che, su indicazione o d’accordo con il proprio Medico di medicina generale ed in possesso dell’impegnativa di visita, richieda una prima visita specialistica per ipertensione arteriosa presso il Centro dell’Ipertensione aggregato al reparto di Medicina Generale per lo Studio ed il Trattamento della Malattia Ipertensiva, dovrà chiamare il Centro Unico Prenotazioni (CUP al n. 045-8121212). L’equipe di medici del reparto di Medicina Generale per lo Studio ed il Trattamento della Malattia Ipertensiva, effettuata la visita, indirizzerà il paziente verso percorsi diversi a seconda del problema ipertensivo

L’ipertensione arteriosa e la sincope: come prevenirle e curarle A CURA DEL PROF. PIETRO MINUZ DIRETTORE U.O.C. MEDICINA GENERALE PER LO STUDIO E IL TRATTAMENTO DELLA MALATTIA IPERTENSIVA Il prof. Pietro Minuz


il Prof. Minuz insieme alla sua equipe

rilevato. Ai casi più lievi sarà proposto un percorso di diagnosi e terapia che preveda visite ambulatoriali prenotabili sempre attraverso il CUP. I casi più complessi saranno invece indirizzati alla gestione in regime di assistenza diurna all’interno del Day Service che prevede la diretta supervisione del paziente da parte dell’equipe di specialisti. Infine, solo per casi molto selezionati, è previsto ricovero ordinario in reparto, soprattutto se sia necessario sottoporre i pazienti ad indagini diagnostiche o terapeutiche invasive. La Unità dispone anche di un ambulatorio specifico per l’ipertensione in gravidanza che opera in stretta collaborazione con i colleghi del reparto di Ginecologia ed Ostetricia e a cui è possibile accedere mediante impegnativa attraverso il CUP. Infine, i medici dell’equipe si occupano anche di ipertensione in età infantile e adolescenziale ed effettuano visite a bambini e ragazzi ipertesi individuati dai colleghi Pediatri dei reparti di Pediatria e di Pediatria ad Indirizzo

Diabetologico e Malattie del Metabolismo dell’Azienda. Per quanto riguarda l’attività diagnostica e di ricovero per casi di sincope, presso l’Azienda Ospedaliera ed Universitaria Integrata è stata creata una “Syncope Unit”, cioè una Unità multidisciplinare che ha lo scopo di accompagnare il paziente con sospetta sincope lungo l’iter diagnostico-terapeutico più adeguato. Recentemente la “Syncope Unit” ha ricevuto la certificazione nazionale. La sincope viene definita come un sintomo caratterizzato da perdita di coscienza transitoria, di breve durata, con recupero spontaneo completo entro breve tempo, generalmente poche decine di secondi, senza postumi (se non quelli legati all’eventuale trauma da caduta). Il motivo per cui si giunge alla perdita di coscienza è una transitoria e globale riduzione di afflusso di sangue al cervello. Le cause possono essere molte, molto spesso benigne ma a volte, in particolare se il problema è secondario ad una malattia del cuore,

ci possiamo trovare di fronte a situazioni più complesse e potenzialmente più serie. Esistono presso l’Unità di Medicina Generale per lo Studio ed il Trattamento della Malattia Ipertensiva letti di ricovero dedicati a pazienti con sincope ed un ambulatorio dedicato alla sincope nel quale il paziente viene valutato ed avviato, se necessario, a indagini diagnostiche più o meno complesse. L’Unità dispone degli strumenti diagnostici di un laboratorio diagnostico adatto ad eseguire tutti i test necessari. Nei casi più complessi, la Unità di Cardiologia mette a disposizione strumenti diagnostici ancor più complessi, quali lo studio elettrofisiologico e l’impianto di “loop recorder”, un piccolo registratore che si inserisce sottocute e che è in grado di individuare e registrare anomalie del ritmo cardiaco per molti mesi. L’accesso alle prestazioni della “Syncope Unit” avviene tramite Pronto soccorso oppure su richiesta del paziente in accordo con il proprio medico di medicina generale.

135 / carnet


speciale salute

Terme di Sirmione I NUOVI SERVIZI DEL CENTRO TERMALE VIRGILIO INNOVAZIONE E TRADIZIONE DA 120 ANNI

carnet /

136

Acque minerali e fanghi. Sono le “armi” a dispo-

sizione della medicina termale. E proprio questa rappresenta la storia di oltre 120 anni di Terme di Sirmione, una struttura di interventi di salute globale che integrano e completano l’offerta tradizionale. I nuovi servizi introdotti al Centro termale Virgilio, a Sirmione, sono Dermatologia Clinica ed Estetica, Ginecologia e Uroginecologia, Servizio Nutrizionale, Riabilitazione, Osteopatia e Servizio Vascolare, che si affiancano alla rinomata specializzazione in Otorinolaringologia, Broncopneumologia e Reumatologia. Servizi di prevenzione, salute e benessere personalizzati e innovativi per tutta la famiglia con programmi di cura fondati sulle azioni antinfiammatoria e antiossidante dell’acqua sulfurea e salsobromoiodica, che esce alla fonte a 69 gradi. Il 24 agosto 1889, un palombaro di nome Procopio è il primo ad immergersi nel lago di Garda, dove ad una profondità di 20 metri dà i primi colpi di piccone per portare alla luce la fonte Boiola. La sua acqua ha azioni terapeutiche che coinvolgono tutto l’organismo e in particolare gli apparati respiratorio, osteoarticolare, circolatorio, cutaneo e ginecologico. Dalla mescolanza dell’acqua sulfurea salsobromoiodica con l’argilla nasce poi il fango termale. La sua elevata capacità di trattenere il calore ha un effetto calmante e antidolorifico che migliora il recupero della funzione delle articolazioni e dei muscoli. Per questo, i fanghi sono indicati come terapia aggiuntiva nelle malattie osteoarticolari, reumatologiche e dermatologiche, e sono particolarmente efficaci nel trattamento della psoriasi. (Elisa Pasetto)


speciale salute

Smile Gallery prima n nuovo sorriso senza trattamenti invasivi, con il massimo comfort e con il minimo impatto sulla vita quotidiana. Perché anche l’estetica contribuisce al benessere del paziente. È questa la missione di Smile Gallery, il centro odontoiatrico in viale del Lavoro, 32, che all’aspetto della salute, della cura e della prevenzione unisce l’attenzione ad eliminare ogni possibile fonte di disagio per il paziente. «Le mie scelte professionali sono sempre state guidate dalla ricerca del benessere dei pazienti», spiega infatti il direttore sanitario Davide Cariani, una laurea a pieni voti in Odontoiatria e Protesi dentaria conseguita nel 1989 all’Università di Modena e un perfezionamento in Paradontologia, implantologia, protesi e gestione delle riabilitazioni complesse. «E avere un bel sorriso ci aiuta a ritrovare equilibrio e ci rende più sicuri di noi stessi. Ecco perché da oltre vent’anni ci impegniamo in questa direzione, con la convinzione che un risultato estetico è anche e sempre un risultato funzionale». Smile Gallery, infatti, oltre che sull’implantologia, si concentra sull’armonia del sorriso e ha fatto dell’estetica dentale un punto di forza.

dopo carnet /

138


prima

UN SORRISO TUTTO NUOVO SENZA TRATTAMENTI INVASIVI LE SOLUZIONI A IMPATTO MINIMO DEL CENTRO ODONTOIATRICO DI VIALE DEL LAVORO Un esempio su tutti? Le faccette dentali, sottilissime lamine in ceramica o porcellana dello spessore di una lente a contatto, utilizzate per coprire la superficie esterna dei denti consentendo la risoluzione di una serie di problematiche quali le alterazioni cromatiche, i denti disallineati o con profili rovinati per lo sfregamento, fino al diastema, l’eccessivo spazio tra due denti. «L’intervento», prosegue il Dott. Cariani, «consiste nell’eliminare – senza anestesia in quanto l’operazione non è dolorosa – un sottile strato di smalto dalla superficie esterna dei denti frontali e nell’applicazione di queste lamine che vengono cementate al dente, per un sorriso candido e senza imperfezioni, che dura almeno una decina d’anni». E sempre per mostrare il proprio sorriso senza imbarazzo, per adulti o bambini che debbano indossare l’apparecchio, c’è l’apparecchio invisibile: una serie di mascherine rimovibili e trasparenti realizzate su misura, che spostano i denti gradualmente fino a portarli nella posizione ottimale e che offrono grande praticità nell’igiene orale consentendo l’utilizzo del filo interdentale. (Elisa Pasetto)

dopo

Smile Gallery Viale del Lavoro 32, Zai - Verona tel. 045 9810389 (lun-gio: 9-19, ven: 9-18) info@smilegallery.it

139 / carnet


Pubbliredazionale

Clinica Ezio Costa una mission e 30 anni di impegno O

dontoiatria e non solo: tanti servizi in un'unica realtà, perché il vero benessere nasce dal sorriso ma abbraccia tutta la persona. È filosofia della Clinica, che festeggia 30 anni di impegno con i pazienti, “per farli sentire unici e speciali”. Una grande Clinica che coniuga servizi di Odontoiatria e Medicina del Benessere. Un luogo che rispecchia un modo di pensare, una mentalità che si traduce in una mission: quella di creare e far vivere una nuova esperienza di star bene, in cui ogni persona possa sentirsi unica e speciale. Che significa sentirsi accolti, compresi da un medico, da un team, pronti a recepire il più piccolo segnale di voler cominciare, ricominciare a star bene. Ma anche sentirsi accompagnati, grazie al “Servizi al Paziente” dedicato, lungo un percorso di valorizzazione di sé, fino al raggiungimento del proprio benessere. E poi oltre, con un programma personalizzato, per aver cura nel tempo di quel nuovo prezioso star bene.

È così che Ezio Costa & team intendono soddisfare le aspettative di ogni paziente, provando anche a superarle, puntando a offrire sempre un servizio “al top”. Questo grazie alla sinergia di un gruppo affiatato, alla sua energia positiva, alla voglia di crescere, imparare, ogni giorno. Punti fermi, valori irrinunciabili di un patto con il paziente che per la Clinica rappresenta una sfida stimolante: quella di creare per ciascuno un nuovo star bene, che parte dal sorriso per abbracciare tutta la persona. Dal sorriso al benessere generale, ecco il perché di una realtà che riunisce diversi ambiti della cura di sé. Dall'Odontoiatria d’eccellenza, con tecniche esclusive tra cui il protocollo all’avanguardia “All-on-4”, alla Medicina ad indirizzo estetico e del buon invecchiamento, fino alla Medicina del Benessere che include la Dermatologia, la Ginecologia, l’Osteopatia, la Logopedia, la Nutrizione. Il tutto coordinato da un team di medici preparati, una squadra forte delle singole specializzazioni e al tempo stesso del proficuo intersecarsi tra differenti competenze: è così che si può offrire davvero il meglio, non un “meglio assoluto” ma calibrato su ciascun paziente, che nella sua specifica individualità deve essere sempre posto al centro. Trent’anni - festeggiati proprio nel dicembre 2019 - di ricerca, studio, passione per la cura dei pazienti: è grazie a loro che, giorno dopo giorno, il team del dottor Costa lavora per crescere ancora. Perché di imparare, di mettersi in gioco, di voler migliorare non si deve smettere mai. Perché la strada continua. In Clinica Ezio Costa la pensano così. Clinica Ezio Costa, a Lugagnano di Sona, integra Odontoiatria d’eccellenza e Medicina a indirizzo estetico e del buon invecchiamento: realtà diverse in stretta sinergia, per offrire l’esperienza di un nuovo, autentico star bene. Per fissare una visita con gli specialisti della Clinica, contattaci: tel. 045 8680233 o erica@clinicaeziocosta.it


pubbliredazionale

M P Dental Studio segue un protocollo di progettazione dell’intervento e inserimento dell’impianto attraverso un piccolo forellino. La nostra sistematica è

Arriva la Cone Beam con meno radiazioni Se hai perso uno o più denti, la soluzione migliore per rimpiazzarli, sia dal punto di vista funzionale che estetico, sono gli impianti dentali (laddove possibile)

supportata da tecnologie per rendere l’intervento più sicuro e preciso. Per fare ciò in sicurezza, è indispensabile sapere dove si trovano, in ogni paziente, le strutture nobili come il nervo alveolare e i seni paranasali che potrebbero essere danneggiati dall'intervento. Oggi completiamo la digitalizzazione del nostro studio iniziata già da qualche anno attraverso la Cone Beam. Si tratta di una tecnologia per rilevare un’immagine tridimensionale delle ossa e dei denti della tua bocca e progettare gli impianti dentali. Tramite l'esame si possono visualizzare con precisione le strutture nervose ed i seni paranasali: riduciamo il rischio di lesionare queste strutture durante l’inserimento degli impianti. Dalla progettazione dell’intervento, facciamo costruire una guida rigida che sarà appoggiata in bocca e fornirà la direzione esatta da seguire durante la chirurgia per non urtare il nervo i seni paranasali. Potrai fare questo esame comodamente nel nostro studio. Non dovrai attendere in coda all’ospedale e nemmeno passare da centri radiologici distanti. La Cone Beam emette una quantità di radiazioni 10 volte inferiore rispetto ad una TAC Dentalscan: questo è l’enorme vantaggio che ci ha convinti a dotarci di questo strumento in studio. Le dosi delle radiazioni ambientali di quattro ore di volo aereo corrispondono circa all’esposizione che si subisce per fare questo esame su un’arcata: davvero pochissimo. La grande precisione di questa tecnologia è stata eletta anche dall’Accademia Americana di Radiologia Orale e Maxillo facciale come il metodo d'elezione per valutare la fattibilità degli impianti dentali. Eseguire questo esame radiologico è davvero molto breve e semplice. La struttura del macchinario è completamente aperta. Se soffri di claustrofobia o ansia sarai sicuramente più sereno.

MP Dental Studio via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 7 Pescantina - Verona www.mpdentalstudio.it tel. 045 6702400


proposte immobiliari

Magri Immobiliare è lieta di presentare l’iniziativa “Residence Country Golf Sunset Garda Lake”

Magri Immobiliare Corso Italia 136 - Garda (VR) tel. 045 7256583 info@magri.it - www.magri.it

A pochi passi dal borgo caratteristico di Crero di Torri e a pochi minuti dal centro della perla del Lago di Garda Torri del Benaco, raggiungibile anche a piedi sulla passeggiata lungolago, il residence risulta essere molto comodo a tutti i principali servizi. Il progetto ideato dallo Studio di Architettura JMA di Jacopo Mascheroni è collocato su un terreno spettacolare di circa 8.000 mq con una vegetazione lussureggiante e la vista verso il lago rivolta a ovest, con il tramonto in fronte. Per questo il lavoro è stato quello di progettare nel modo più delicato possibile, per rispettare il luogo e anche per i vincoli paesaggistici presenti. Abbiamo scelto di utilizzare un rivestimento di facciata scuro, per rendere l'edificio mimetico con il contesto naturale circostante. Si tratta di un complesso residenziale di dieci appartamenti e due ville con piscina, sviluppati su due piani che seguono l'andamento pendente del terreno. L'idea architettonica è di leggerezza, mimetismo, trasparenza. Tutti gli alloggi hanno la vista completamente aperta verso il lago con una vista sul panorama tra i più esclusivi e apprezzati, le vetrate scorrevoli hanno cornici in pietra scura con gli angoli smussati, sono come dei contorni leggeri per mantenere un basso impatto nel paesaggio e integrarsi con le alberature circostanti. Il progetto è composto da volumi spezzettati, su misura, perfettamente integrati con il giardino. Come dei padiglioni sottili posati sul terreno. Il progetto e le costruzioni basate sulle moderne tecniche dell’efficienza energetica e della sostenibilità con materiali naturali garantiscono comfort, vivibilità e relativo relax sia in termini di calore che di luminosità e areazione di tutti gli ambienti. Le finiture rendono esclusivo sia l'esterno del residence con ampi spazi di vita comune e relazionale come la piscina ed il solarium, che gli interni completamente realizzati con materiali di pregio. 143 / carnet


Abitare

Casa Poliform DALL'ALTO DI UN GRATTACIELO a cura di Ballarini Interni

Questa soluzione per il soggiorno è particolare. Ci aspetteremmo di vedere il caminetto acceso e le sfumature dei colori caldi rimbalzare sui divani di una densa tonalità blu petrolio. Il soggiorno evoca un momento di raccoglimento e convivialità. Uno spazio per i momenti di socialità di una famiglia, per ritagliare il proprio angolo di mondo sopra i tetti della città.

|

carnet / 52

144


L'ultima soluzione di design di Poliform è l'appartamento metropolitano, una composizione moderna e accattivante, in cui domina il dialogo tra la luce fredda e secca proveniente dalle ampie vetrate e le superfici scelte per gli arredi e i complementi. Un design d'arredo senza fronzoli ma che al contempo rifugge le semplificazioni del minimalismo. Una casa moderna e accogliente, frutto della maestria di una casa di design consolidata quale è Poliform.

Questa sala si apre sul paesaggio esterno grazie ad ampie finestre quadrate che dominano l'ambiente. L'intelligente scelta di stile è quella di progettare un arredo nelle varie tonalità del grigio, con tessuti e superfici morbide ed opache in grado di accogliere ed espandere la luce. Il colore scuro ed omogeneo delle sedute e del tavolo è una sottolineatura che definisce il ruolo dei singoli pezzi di arredo: la cassettiera, la lampada centrale e i complementi d'arredo: quadri e vasi ognuno con la sua inconfondibile personalità. Il tappeto in un colore neutro sabbia racchiude la composizione e uniforma il design.


Un focus importante di Poliform da sempre è la cabina armadio che è progettata come un ambiente dotato di una sua autonomia e una forte caratterizzazione. Al centro della stanza si trova il mobile a ripiani, circondato, come in un teatro, dal sipario delle ante incassate nella parete. Il risultato è una forte rigorosità, grazie alla scelta del colore laccato grigio scuro, ma anche una modernità sofisticata, con la decisione di lasciare le pannellature delle ante vetrate, per farne indovinare l'interno. Il pouf tondeggiante e il tappeto spezzano la linearità delle pareti laterali. Il tutto è un’esaltazione della luminosità proveniente dalla vetrata esterna ad anta unica.

|

carnet / 54

146


I pensili della cucina sono soluzioni componibili in base alle necessità individuale, e oltre alla funzione di cappa e di mensola fungono da elemento decorativo dello spazio, grazie alla leggera struttura pensile in metallo. Un effetto inaspettato ed originale, che contrasta con la solidità del piano di lavoro.

La camera dedicata al riposo è uno degli spazi centrali della casa. Questa proposta per la zona notte è un laboratorio di materiali e volumi che creano un ambiente diversificato ma accogliente. La camera da letto è ideata come un "soggiorno notturno", attrezzata con arredi e sedute dedicate ai momenti di maggiore relax e intimità. Interessante la panca ai piedi del letto, che accompagna e sottolinea la snellezza del design del letto matrimoniale. Un risultato quanto mai sicuro e riconoscibile del marchio Poliform.

|

147 / carnet 55


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019

Russian National Show Gzhel - Martedì 31 dicembre 2019 - Teatro Nuovo, Verona - Info a pagina 46

Il Novecento - Lunedì Culturali Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.30. Incontro: La Grande Guerra e la Seconda Guerra Mondiale: i bombardamenti, le ferite, le testimonianze, le immagini. La “diaspora”: i nuovi quartieri e le nuove parrocchie. Relatore Igino Mengalli. Ingresso libero Info: 045.8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Stille Nacht, un canto di pace - prima nazionale Teatro Ristori, Verona, ore 17. Testi di Elisabetta Garilli, musiche della Windkraft Ensemble, danza/mimo di G.Carli e Enrica Compri. Illustrazioni di Serena Abagnato. Rassegna Educational, per famiglie Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Le favole del Panchatantra Teatro Laboratorio, Arsenale, Verona, ore 16.30. Di Giordano Amato - Mutamento Z.C.. Evento del Festival “Non c’è differenza” Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Spirit - Cavallo Selvaggio Teatro Modus, Verona, ore 15.30 e 17. Proiezione cartone animato per bambini. Percorso Cinebimbi. Ingresso gratuito Info: www.modusverona.it

Sunday Brunch Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, tutte le domeniche, dalle 12 alle 14.30. Sunday Brunch con musica dal vivo. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Natale al Castello: Avio (TN), orari: 10-18. Info a pagina 29

Bisonti, giganti d’Europa Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Giornata dedicata al bisonte europeo e a Ulisse, il bisonte nato al Parco Natura Viva e ora reintrodotto in natura grazie al progetto LIFE+ “Re-Bison” Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Turista nella mia città: alla scoperta dei Musei Civici Visite guidate di un’ora in tutti i Musei Civici veronesi, la prima domenica del mese, con ingresso ad un euro in tutti i Musei! Info: 045 8036353 • segreteriadidattica@comune.verona.it Un Canto per donare Chiesa di Castelletto, Soave, ore 17.30 Coro Luce in noi, Coro Voce dei Colli e Coro Jupiter Singer Energy Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 1,8 e 30 dicembre e 11 e 23 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

carnet /

148

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20 PH ROBERTO RIZZI

DOMENICA 1 DICEMBRE

Laboratorio per e con bambini Teatro Laboratorio, Arsenale, Verona, ore 14. Con Eliana Cantone. Evento del Festival “Non c’è differenza” Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Nel nome di Dante Diventare grandi con la Divina Commedia Piccolo Teatro di Giulietta, Verona, ore 18. Presentazione del libro di Marco Martinelli. Ingresso libero Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Premio Internazionale di arte fotografica Jema Dal 25 novembre è iniziata la seconda edizione del Premio Internazionale di arte fotografica Jema “L’attesa”, organizzata dalla cantina Gerardo Cesari. Info a pagina 100 Info: www.cesariverona.it

MARTEDÌ 3 DICEMBRE Luci e colori alle Terme di Verona Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR). Vivi la magia del Natale alle Terme di Verona. Aquardens si veste di luci e colori fra i caldi vapori delle acque termali e delle saune. Segui la pagina Fecebook e Instagram di Aquardens

LUNEDÌ 2 DICEMBRE Fiore di Kemp - The Flower Teatro Laboratorio, Arsenale, Verona, ore 18.30. Fiore di Kemp, reading di Michela Pezzani. Traduzione simultanea in LIS. Daniela Maccari danza The Flower. A seguire momento conviviale e proiezione film Quasi Amici. Evento del Festival “Non c’è differenza” Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com

Il Piccolo Principe Teatro Laboratorio, Arsenale, Verona, ore 11. Musical con attori/bambini. Spettacolo riservato alle scuole. Evento del Festival “Non c’è differenza” Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Solo no Teatro Laboratorio, Arsenale, Verona, ore 21. Proiezione del film di Lucilla Mininno con Anna Teresa Rossini, Mariano Rigillo presenti in sala. Evento del Festival “Non c’è differenza” Info: 045 8031321 • www.teatroscientifico.com Ex Machina Teatro Modus, Verona, ore 21. Proiezione film di Alex Garland. Percorso Prove di futuro. Ingresso gratuito Info: www.modusverona.it


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 Fedeli d’Amore - Polittico in sette quadri per Dante Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Di Marco Martinelli. Ideazione e regia Marco Martinelli e Ermanna Montanari Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Padre, Figlio e Spirito Stanco! Teatro Camploy, Verona, ore 21. Scritto da Francesca Mignemi e diretto da Sebastiano Bronzato. Compagnia Cantieri Invisibili. Info: www.boxofficelive.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Faccia a faccia con gli squali Lo staff ti accompagnerà e ti mostrerà il dietro le quinte della grande vasca oceanica durante l’alimentazione degli squali. Max 5 persone. A pagamento. Prenotazione obbligatoria al n. 045 6449777

MERCOLEDÌ 4 DICEMBRE Hortus Musicus Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Andres Mustonen (direttore). Rassegna Barocca Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

GIOVEDÌ 5 DICEMBRE Gusto è Magia - Scopriamo il nuovo mondo Bottega del Gusto, Villa Quaranta, Pescantina. Food Experience tra le eccellenze enogastronomiche nazionali ed internazionli Info: 045 6767300 • www.villaquaranta.com Simone Cristicchi - Happynext, alla ricerca della felicità Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Di S. Cristicchi e F. Niccolini. Regia Roberto Aldorasi Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it Ghost - The ultimate tour named death Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Concerto Info: www.granapadanoarena.com

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 13-18.30 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Cene con degustazione - Tenuta Sant’Antonio Signorvino, Corso Porta Nuova, Verona, ore 20 Cena per conoscere i migliori vini Italiani abbinati alle eccellenze gastronomiche del paese. In collaborazione con Gambero Rosso Prenotazioni: 045 8009031 • verona.portanuova@signorvino.it

Francesco Renga - L’altra metà tour Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Concerto Info: www.granapadanoarena.com

Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it E mi piace dirti queste cose Biblioteca Civica, Verona, ore 17. Presentazione del romanzo di Angelo d’Andrea. Marco Ongaro presenta l’autore Info: 045 8079700 • bibliotecacivica@comune.verona.it

Big Data: cosa sono e perché stanno cambiando il nostro modo di vendere (e di comprare)? Vecomp Spa, Verona, ore 17.30. Dialogo con Alessandro Zonin (sociologo) e Paolo Errico (imprenditore). Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria su www.vecomp.it/eventi/

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947 ‘68 Jukebox Cinema Teatro Alcione, Verona, ore 10.30. Regia di Manuel Renga. Drammaturgia di Margherita Monga, con Cristiano Parolin e Martina Lazzari. Consulenza musicale di Enrico De Angelis Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Il Natale dell’Albero Brentonico (TN), dal 6 al 8 e dal 20 al 22 dicembre. Laboratori creativi, musiche della tradizione, piatti trentini e simposio di scultura Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

SABATO 7 DICEMBRE

Sweeney Todd - Il Musical Teatro Nuovo, Verona, ore 21, 7 e 8 dicembre Musiche di Stephen Sondheim, tratto dal libretto di Hugh Wheeler Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Tosca Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 17.30. Diretta della Prima dal Teatro Alla Scala di Milano. Opera in 3 atti di Giacomo Puccini. A seguire risotto. Rassegna CineOpera - Cineballetti Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Sola in Casa Teatro Modus, Verona, ore 21.15, dal 6 all’8 dicembre. di Dino Buzzati, con Michela Mocchiutti. Regia Mauro Avogadro. Percorso Ridere fa bene agli addominali. Info: www.modusverona.it Ben Hur, una storia di ordinaria periferia DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Compagnia teatrale La Moscheta. Rassegna Theater in Dialect Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it Portraits Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 21. Di e con Camilla Monga e Cabeki. Rassegna Fame di Teatro Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com

Shakespeare Interactive Museum Teatro Satiro Off, Verona. Orari: sab-dom 15 (eng), 17 (ita). Speciale festività: dal 26 al 29 dicembre e dal 3 al 6 gennaio Info: casashakespeare.it

VENERDÌ 6 DICEMBRE MOSTRE CONSIGLIATE IN CORSO

La Lettera - evento speciale Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Di Nullo Facchini e Paolo Nani. Spettacolo per bambini di anni 10+. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro

(mostre da pagina 94 a 105)

Carlo Scarpa. Vetri e disegni dal 1925 al 1931 Museo di Castelvecchio, Verona (info a pagina 94 e 95) Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona (info a pagina 102) L’Egitto di Belzoni Padova, Centro Culturale Altinate S.Gaetano (info a pagina 98) Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo (info a pagina 96) Danzare la rivoluzione Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104) Richard Artschwager Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104)

Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione Slovena di Lubiana Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Con Mihail Agafita (direttore) e Stefan Milenkovich (violino). Musiche di Mendelssohn, Bruch e Beethoven. Rassegna Concertistica Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Sola in Casa Teatro Modus, Verona, ore 21.15, dal 6 all’8 dicembre. di Dino Buzzati, con Michela Mocchiutti. Regia Mauro Avogadro. Percorso Ridere fa bene agli addominali. Info: www.modusverona.it

La vera storia di Santa Lucia Teatro Modus, Verona, ore 16, il 7, 9, 10, 11, 12 dicembre. Con Laura Lisciandra, Andrea Castelletti. Ideazione Andrea Castelletti. Compagnia Orti Erranti. Ingresso a offerta libera Info: www.modusverona.it Keeper per un giorno - bradipi Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i bradipi Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

149 / carnet


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019

Gardaland Magic Winter I giorni 7, 8, 14, 15 dicembre e dal 21 dicembre al 6 gennaio (escluso Natale). Orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Info: www.gardaland.it Itinerari Deperiani Ritrovo ore 15: Corso Rosmini, 21, Rovereto (TN). Alla scoperta del centro storico di Rovereto, sulle orme di Depero. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dei Ricordi: Villa Lagarina (TN), orari: 14-22 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Natale al Castello: Avio (TN), orari: 10-19. Info a pagina 29 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 10.30-18.30 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20 Mercatini di Natale a Pezza: Marano di Valpolicella

Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Natale a Bussolengo Bussolengo, Piazza XXVI Aprile, dal 7 dicembre al 6 gennaio. Mercatini e Villaggio di Natale, pista di pattinaggio, spettacoli e show cooking. Info a pagina 20 Info: www.comune.bussolengo.vr.it Il Natale dei Ricordi - El nos Nadal Castellano, Villa Lagarina (TN), 7 e 8, 14 e 15 dicembre. Mercatini dell’artigianato, mostre, spettacoli, e visite guidate. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Babbo Natale a SEA LIFE Per tutto il periodo di Gardaland Magic Winter, il biglietto di ingresso a Gardaland include l’ingresso anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium, dove Babbo Natale leggerà a tutti i bimbi una fiaba natalizia. Date: 7, 14 e 21 dicembre, alle 13.00 e alle 17.00 Verona Scottish Christmas Gran Guardia, Verona, ore 21. Suoni e le danze della tradizione scozzese Orario d’ufficio Teatro Camploy, Verona, ore 21, 7 e 8 dicembre. Compagnia Musical Theatre Company. Rassegna Teatro Amatoriale

In famiglia alle Terme Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR). Trascorri le festività in famiglia, nel Parco termale più grande d’Italia. Servizio Miniclub e BabyParking per i piccoli ospiti e una giornata all’insegna di benessere e relax per mamma e papà. Scopri tutte le aree del Parco su www.aquardens.it

DOMENICA 8 DICEMBRE Angelo Pintus - Destinati all’Estinzione Teatro Filarmonico, Verona, 8 e 9 dicembre, ore 21 Spettacolo di Angelo Pintus. Info: www.eventiverona.it

Cuordiferro Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 16.30. Spettacolo per bambini e famiglia. Compagnia Clochart. Rassegna La Fucina dei Piccoli Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com

Trio Andriolo-Angelico-Bertolazzi DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 17.30. Nicolò Andriolo (clarinetto), Francesco Angelico (violoncello) e Giovanni Bertolazzi (pianoforte). Musiche di Beethoven. Info a pagina 88 e 89 Rassegna Aperitivi Musicali. Info: www.amicimusicalagodigarda.it

La Bella e la Bestia e la Magia dell’Amore Teatro parrocchiale, Fumane, ore 21. Commedia con la regia di Valerio Buffacchi. Compagnia dell’Arca. Rassegna Sabato a Teatro Info: www.sabatoateatro.it

Giornata internazionale del ghepardo Parco Natura Viva, Bussolengo. Giornata dedicata al ghepardo. Dalle 11: informazioni su Cheetah Conservation Fund Italia. Dalle 14.15: laboratori creativi e facepainting per bambini Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

carnet /

150

42^ Marcia del Giocattolo Corsa-passeggiata su tre percorsi nel centro di Verona, con partenza da Piazza Bra alle 9. Info: www.straverona.it Babbo Natale per un giorno Mantova, Piazza Sordello, ore 15.30. Camminata dei babbi natale per un giorno con punto d’arrivo sotto le finestre della Pediatria dell’Ospedale Carlo Poma. Info: www.nataleamantova.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20. Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dei Ricordi: Villa Lagarina (TN), orari: 10.30-20.30 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Natale al Castello: Avio (TN), orari: 10-18. Info a pagina 29 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 10.30-18.30 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20 Mercatini di Natale a Pezza: Marano di Valpolicella

Idee Regalo per Lui, per Lei o per la coppia Centro Benessere Hotel Veronesi La Torre, Villafranca (VR) Il Gift Voucher è un regalo originale per sorprendere chi ti sta a cuore. Scegli i migliori trattamenti sul sito di Hotel Veronesi La Torre Info a pagina 5 • 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

LUNEDÌ 9 DICEMBRE

Sola in Casa Teatro Modus, Verona, ore 18, dal 6 all’8 dicembre. di Dino Buzzati, con Michela Mocchiutti. Regia Mauro Avogadro. Percorso Ridere fa bene agli addominali. Info: www.modusverona.it

Arriva Santa Lucia col suo asinello Mantova, Piazza Erbe, ore 15.30 Arrivo di Santa Lucia che distribuirà dolci a tutti i presenti Info: www.nataleamantova.it

Sunday Brunch Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, tutte le domeniche, dalle 12 alle 14.30. Sunday Brunch con musica dal vivo. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com

Sweeney Todd - Il Musical Teatro Nuovo, Verona, ore 16 e ore 21, 7 e 8 dicembre Musiche di Stephen Sondheim, tratto dal libretto di Hugh Wheeler Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Chi scava... fa merenda! Museo di Storia Naturale, Verona, ore 16-17.30 Alla scoperta di chi ha ritrovato e come sono stati recuperati i reperti del museo. Attività per bambini. Rassegna Merende al Museo Info: 045 8036353 • segreteriadidattica@comune.verona.it

Mosè Santamaria Cohen Pub, Verona, ore 21. Concerto Pop, Indie Info: 347 3234011 • www.cohenverona.it

Leonardo Paesaggista Museo di Storia Naturale, Verona, dalle 14.30. Attività ludiche per bambini (età 5-11 anni). A cura di Scienza Divertente. Rassegna Domeniche al Museo Info: www.museodistorianaturale.comune.verona.it

Energy Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 1,8 e 30 dicembre e 11 e 23 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Orario d’ufficio Teatro Camploy, Verona, ore 16.30, 7 e 8 dicembre. Compagnia Musical Theatre Company. Rassegna Teatro Amatoriale

Angelo Pintus - Destinati all’Estinzione Teatro Filarmonico, Verona, 8 e 9 dicembre, ore 21 Spettacolo di Angelo Pintus. Info: www.eventiverona.it Le ninfee di Monet - Un incantesimo di acqua e luce Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.45. Proiezione documentario. Rassegna La Grande Arte al Cinema Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com La vera storia di Santa Lucia Teatro Modus, Verona, ore 18.45, il 7, 9, 10, 11, 12 dicembre. Con Laura Lisciandra, Andrea Castelletti. Ideazione Andrea Castelletti. Compagnia Orti Erranti. Ingresso a offerta libera Info: www.modusverona.it Iphigenia in Tauride – Lenz Fondazione Piccolo Teatro di Giulietta, Verona, ore 19 e 21. Installazione scenica e regia di Maria Federica Maestri. Imagoturgia Francesco Pititto. Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

MARTEDÌ 10 DICEMBRE Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Giuseppe Tartini e il suo tempo Teatro Salieri, Legnago, ore 20.45. Mario Brunello (violoncello), Francesco Galligioni (violoncello), Ivano Zanenghi (liuto) e Roberto Loreggian (cembalo). Rassegna Musica Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it La vera storia di Santa Lucia Teatro Modus, Verona, ore 16, il 7, 9, 10, 11, 12 dicembre. Con Laura Lisciandra, Andrea Castelletti. Ideazione Andrea Castelletti. Compagnia Orti Erranti. Ingresso a offerta libera Info: www.modusverona.it Banchetti di Santa Lucia Piazza Bra,Verona, ore 8-23, dal 10 al 13 dicembre. Mercatino tradizionale, ingresso libero. Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Pranzo di Natale a Gardaland Regala alla tua famiglia un pranzo di Natale davvero speciale al Gardaland Hotel in un’atmosfera fantastica che farà brillare gli occhi a grandi e piccini, ma non solo! Info & prenotazioni: 045 6404 400 • www.gardaland.it

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Pio e Amedeo - La classe non è qua TEATRO Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Spettacolo comico Info: www.granapadanoarena.com Giuseppe Tartini e il suo tempo Teatro Ristori di Verona, ore 20.30. Mario Brunello, Francesco Galligioni, Roberto Loreggian, Ivano Zanenghi. Musiche di Tartini Info: www.amicidellamusicavr.it La vera storia di Santa Lucia Teatro Modus, Verona, ore 18.45, il 7, 9, 10, 11, 12 dicembre. Con Laura Lisciandra, Andrea Castelletti. Ideazione Andrea Castelletti. Compagnia Orti Erranti. Ingresso a offerta libera Info: www.modusverona.it Ski tour, trekking in Nepal e spedizioni Vertours, Galleria Pelliciai, 13, Verona, ore 19 Presentazione programmi ski tour, trekking in Nepal e spedizioni Info: www.vertours.com

Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947 Banchetti di Santa Lucia Piazza Bra,Verona, ore 8-23, dal 10 al 13 dicembre. Mercatino tradizionale, ingresso libero. Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Ritorna lo Sconto Famiglia! Vivi un’esperienza indimenticabile insieme ai tuoi bambini al Parco Natura Viva. Dal 28 ottobre all’8 dicembre, tutti i giorni, potrai visitare il Parco con la tua famiglia ad un prezzo imperdibile! Info: www.parconaturaviva.it/scontofamiglia

GIOVEDÌ 12 DICEMBRE

1770-2020: 250 anni di Mozart a Verona Biblioteca Civica, Verona, dal 12 dicembre al 26 gennaio. Mostra bibliografico-documentaria a cura di Agostino Contò e Michele Magnabosco. Ingresso libero. Orari: lun 14-19; mar-sab 9-19 Info: www.fondazionecariverona.org Banchetti di Santa Lucia Piazza Bra,Verona, ore 8-23, dal 10 al 13 dicembre. Mercatino tradizionale, ingresso libero. Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

A Natale regala il benessere Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Ogni anno ci si trova a corto di idee con i regali di Natale dell’ultimo minuto. Quest’anno gioca d’anticipo, regala il benessere delle terme di Verona. Bastano pochi click sul sito www.aquardens.it

VENERDÌ 13 DICEMBRE W Le Donne - Tutte le donne della nostra vita Teatro Salieri, Legnago, ore 20.45 Con Riccardo Rossi. Rassegna Teatro Brillante Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

Fiorella Mannoia - Personale Tour Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Concerto Info: www.granapadanoarena.com

Musica Nuda Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso). Rassegna Jazz Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

La vera storia di Santa Lucia Teatro Modus, Verona, ore 16 e 18.45, il 7, 9, 10, 11, 12 dicembre. Con Laura Lisciandra, Andrea Castelletti. Ideazione Andrea Castelletti. Compagnia Orti Erranti. Ingresso a offerta libera Info: www.modusverona.it

Concerto di Natale Chiesa di San Nicolò all’Arena, Verona, ore 21. Concerto dell’Orchestra Machiavelli con la direzione di Leonardo Benini Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com

Tony Washington Gospel Singers Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Concerto gospel Info: www.boxofficelive.it Lucrezia e le altre Dal mito all’origine della violenza di genere Polo Zanotto, Università di Verona, ore 21. Spettacolo in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Regia di Maurizio Schmidt. Compagnia Farneto Teatro. Info: www.univr.it Cene con degustazione - Vini Mustela Signorvino, Corso Porta Nuova, Verona, ore 20 Cena per conoscere i migliori vini Italiani abbinati alle eccellenze gastronomiche del paese. In collaborazione con Gambero Rosso Prenotazioni: 045 8009031 • verona.portanuova@signorvino.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Le Cirque World’s Top Performers in Alis Grana Padano Arena, Mantova, ore 21, dal 13 al 15 dicembre. ìInfo: www.granapadanoarena.com Allontanarsi dalla riga gialla Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Di Francesca Mignemi, regia Alberto Bronzato. Estravagarioteatro Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it

A Natale mettiti in gioco per AIRC Gran Guardia, Verona, dal 13 al 15 dicembre, dalle 10 alle 20 (dom. fino alle 18). Mostra, mercato e divertimento per bambini e famiglie. Ingresso gratuito con offerte destinate alla ricerca scientifica sui tumori pediatrici. Promosso da Fondazione AIRC, in collaborazione con il Comune di Verona e Monopoly. Info a pagina 92

151 / carnet


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 Scene di violenza coniugale Teatro Modus, Verona, ore 21.15. Di Gérard Watkins, con Clio Cipolletta, Roberto Corradino, Alberto Malanchino, Annamaria Troisi. Regia Elena Serra. Compagnia Teatro di Dioniso. Percorso Tu Donna Info: www.modusverona.it Enci Winner Veronafiera, dal 13 al 15 dicembre. Esposizione canina Banchetti di Santa Lucia Piazza Bra,Verona, ore 8-20, dal 10 al 13 dicembre. Mercatino tradizionale, ingresso libero. Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Keeper per un giorno - lupi Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i lupi Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Free Ski Day Polsa e San Valentino. Lezioni gratuite di sci da discesa, fondo o snowboard, per bambini (a partire dai 4 anni) e adulti Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Itinerari Deperiani Ritrovo ore 15: Corso Rosmini, 21, Rovereto (TN). Alla scoperta del centro storico di Rovereto, sulle orme di Depero. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Tutankhamn Restaurant: fuga in Egitto durante le feste Gardaland Adventure Hotel, via Palù, 1/B, Castelnuovo del Garda. Alle feste regalati un pranzo o una cena esotica al Tutankhamon Restaurant per gustare piatti tipici italiani, specialità egiziane e pizza cotta con forno a legna. Aperto anche a chi non soggiorna in hotel Info&Prenotazioni: 045 6404478 • www.gardaland.it

DOMENICA 15 DICEMBRE Babbo Natale e La Notte Dei Regali Teatro Salieri, Legnago, ore 16. Eccentrici Dadarò. Circoteatro e Teatro d’attore. Teatro per le famiglie. Rassegna Che occhi grandi che hai! Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it Lo Schiaccianoci - Balletto di Verona Teatro Ristori, Verona, ore 17, 14 e 15 dicembre Balletto in due atti su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con la direzione artistica e le coreografie di Eriberto Verardi e Anna Guetsman. Info: 045 2222979 • www.ballettodiverona.com

Regalate(vi) benessere Hotel Cæsius Thermæ & Spa Resort, Bardolino. Momenti di assoluto relax, trattamenti e massaggi, in day spa o pacchetti speciali per un soggiorno rigenerante sul Lago di Garda. Info: 045 7219100 • www.hotelcaesiusterme.com

SABATO 14 DICEMBRE

PH ANDREA GIANFORTUNA

Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Lo Schiaccianoci - Balletto di Verona Teatro Ristori, Verona, ore 20.30, 14 e 15 dicembre Balletto in due atti su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con la direzione artistica e le coreografie di Eriberto Verardi e Anna Guetsman. Info: 045 2222979 • www.ballettodiverona.com Giulietta. L’ultima Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia dialettale popolare di Tolo da Re. Compagnia La Resela de Pescantina Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Le Cirque World’s Top Performers in Alis Grana Padano Arena, Mantova, ore 21, dal 13 al 15 dicembre. ìInfo: www.granapadanoarena.com Ogni bellissima cosa Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 21. Con Carlo De Ruggieri. Di Duncan Macmillan e Jonny Donahoe, traduzione di Monica Nappo. Rassegna Teatro di Asparetto, sezione Prosa Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it A Natale mettiti in gioco per AIRC Gran Guardia, Verona, dal 13 al 15 dicembre, dalle 10 alle 20 (dom. fino alle 18). Mostra, mercato e divertimento per bambini e famiglie. Ingresso gratuito con offerte destinate alla ricerca scientifica sui tumori pediatrici. Promosso da Fondazione AIRC, in collaborazione con il Comune di Verona e Monopoly. Info a pagina 92

carnet /

152

Notte all’Acquario A Gardaland SEA LIFE se hai tra 8 e 12 potrai trascorrere un’intera notte nell’Acquario e dormire nella Laguna Tropicale. Date disponibili: 14/12 - 18/01 - 22/02 - 14/03. Max 15 partecipanti. Evento a pagamento, prenotazione obbligatoria al n. 045 6449777 Babbo Natale a SEA LIFE Per tutto il periodo di Gardaland Magic Winter, il biglietto di ingresso a Gardaland include l’ingresso anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium, dove Babbo Natale leggerà a tutti i bimbi una fiaba natalizia. Date: 7, 14 e 21 dicembre, alle 13.00 e alle 17.00

Falstaff e il suo servo Teatro Nuovo, Verona, ore 16, dal 10 al 15 dicembre. Da W.Shakespeare. Di Nicola Fano e Antonio Calenda, con Franco Branciaroli e Massimo De Francovich. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Le Cirque World’s Top Performers in Alis Grana Padano Arena, Mantova, ore 16.30, dal 13 al 15 dicembre. ìInfo: www.granapadanoarena.com Jerry Calà - Una vita da libidine Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Concert show di Jerry Calà Info: www.granapadanoarena.com Z La Formica Teatro Modus, Verona, ore 15.30 e 17. Proiezione cartone animato per bambini. Ingresso gratuito. Percorso Cinebimbi Info: www.modusverona.it

Make Up School - Trucco wow Terme della Valpolicella, Villa Quarante, Pescantina, dalle 10 alle 17. Lezioni di Make Up School con Beauty expert e prodotti cosmetici di Diego dalla palma professional Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Sleeping Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 14 e 26 dicembre e 18 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Enci Winner Veronafiera, dal 13 al 15 dicembre. Esposizione canina Skianto Teatro Camploy, Verona, ore 20.45. Spettacolo di Filippo Timi. Rassegna L’Altro Teatro Info: 045 8009549 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dei Ricordi: Villa Lagarina (TN), orari: 14-22 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Natale al Castello: Avio (TN), orari: 10-19. Info a pagina 29 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Il Tempo delle Attrici Teatro Modus, Verona, ore 21. Reading di Michela Mocchiutti. Percorso Trame a Voce. Info: www.modusverona.it Madama Butterfly Teatro Filarmonico, Verona, ore 15.30, il 15, 17, 19, e 22 dicembre. Tragedia giapponese in 3 atti di Giacomo Puccini Info: www.arena.it Montagne, i giganti della Terra Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. In occasione della Giornata Internazionale delle Montagne, racconti sulle forme di vita che abitano le montagne Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it A Natale mettiti in gioco per AIRC Gran Guardia, Verona, dal 13 al 15 dicembre, dalle 10 alle 20 (dom. fino alle 18). Mostra, mercato e divertimento per bambini e famiglie. Ingresso gratuito con offerte destinate alla ricerca scientifica sui tumori pediatrici. Promosso da Fondazione AIRC, in collaborazione con il Comune di Verona e Monopoly. Info a pagina 92

Canto di Natale raccontato dagli Orfanelli del Pio Ospizio di Marshalsea DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 16.30. Compagnia Mattioli. Rassegna Teatro Da Favola Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 Enci Winner Veronafiera, dal 13 al 15 dicembre. Esposizione canina Il Principe Felice Teatro alle Stimate, Verona, ore 16.30. Spettacolo per famiglie Info: 045 8001471 • www.fondazioneaida.it Il vetro Museo di Storia Naturale, Verona, dalle 14.30. Attività ludiche per bambini (età 6-13 anni). A cura di Reinventore. Rassegna Domeniche al Museo Info: www.museodistorianaturale.comune.verona.it Cantando vicino alla stella Chiesa San Fermo Inferiore, Verona, ore 16. Concerto di Natale eseguito dal Coro Alicanto. Direzione Maria Martinati con Federico Fuggini al piano. Partecipazione libera fino a esaurimento dei posti Special Brunch “Xmas Brunch” Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Special Brunch con musica dal vivo. Prenotazione consigliata. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dei Ricordi: Villa Lagarina (TN), orari: 10.30-20.30 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Natale al Castello: Avio (TN), orari: 10-18. Info a pagina 29 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Signorvino - il tuo negozio di vini italiani Signorvino è un negozio specializzato in vini 100% italiani, la selezione di oltre 1500 etichette offre vini ricercati e di qualità, ideali per soddisfare anche i palati più esigenti. Info: www.signorvino.com

LUNEDÌ 16 DICEMBRE Concerto di Natale con Fondazione Cariverona Duomo di Verona, ore 20.30. La Cetra Barockorchester & Vokalensemble Basel, diretta da Andrea Marcon, eseguirà l’opera Messiah HWV 56 di Georg Frederich Händel. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Info: www.fondazionecariverona.org

MOSTRE CONSIGLIATE IN CORSO (mostre da pagina 94 a 105)

Carlo Scarpa. Vetri e disegni dal 1925 al 1931 Museo di Castelvecchio, Verona (info a pagina 94 e 95) Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona (info a pagina 102) L’Egitto di Belzoni Padova, Centro Culturale Altinate S.Gaetano (info a pagina 98) Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo (info a pagina 96)

Mario Cammalleri Trio - My Favorites Ristorante Vittorio Emanuele, Verona, ore 17.30. Presentazione dell’album My Favorites del Mario Cammalleri Trio. Intervengono Enrico De Angelis, Angelo Leonardi. Coordina il critico musicale Giampaolo Rizzetto. Ingresso libero Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Gardaland Happy New Year 2020 - 30s in New York City Tuffati nell’America degli anni Trenta partecipando ad una delle più scintillanti feste di New York City per festeggiare l’arrivo del 2020! Info& Prenotazioni 045 6404 400 • Presso Gardaland Hotel www.gardaland.it

MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE Le regole per vivere Teatro Nuovo, Verona, dal 17 al 20 dicembre, ore 21. Di Sam Holcroft, traduzione di Fausto Paravidino, con Elisa di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari e Aldo Ottobrino. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Collins Cantina Veneta Vini sfusi e in bottiglia da nostri vigneti. Punti vendita diretti: Colognola ai Colli, S.Bonifacio, Lonigo, Merlara, Barbarano Vicentino Info: 045 6108222 • www.collisgroup.it

MARTEDÌ 17 DICEMBRE

Le regole per vivere Teatro Nuovo, Verona, dal 17 al 20 dicembre, ore 21. Di Sam Holcroft, traduzione di Fausto Paravidino, con Elisa di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari e Aldo Ottobrino. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Lo Schiaccianoci Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.15. Diretta dalla Royal Opera House. Balletto in 3 atti con le musiche di Tchaikovsky. Rassegna CineOpera - Cineballetti Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

The Harlem Spirit of Gospel Choir with Anthony Morgan Teatro Filarmonico, Verona, ore 21. Concerto Gospel Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

GIOVEDÌ 19 DICEMBRE Le regole per vivere Teatro Nuovo, Verona, dal 17 al 20 dicembre, ore 21. Di Sam Holcroft, traduzione di Fausto Paravidino, con Elisa di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari e Aldo Ottobrino. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Omero Odissea canto per oggetti e voce Cinema Teatro Alcione, Verona, ore 10.30 Suoni e Regia di Alessandro Tognon. Figure e macchine di Antonio Panzuto. Voce recitante di Giancarlo Previati Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Mozart e il pianoforte Via della Terra, Rovereto (TN), ore 11. Esibizione integrale presso Casa Mozart, con Nicola Ormando al pianoforte. Rassegna Matinées in Casa Mozart. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Madama Butterfly Teatro Filarmonico, Verona, ore 19, il 15, 17, 19, e 22 dicembre. Tragedia giapponese in 3 atti di Giacomo Puccini Info: www.arena.it Christmas cocktail Vertours, Galleria Pelliciai, 13, Verona, ore 18.30 Christmas cocktail in agenzia viaggi Info: www.vertours.com Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Note di Natale Polo Zanotto, Università di Verona, ore 21 Concerto natalizio con Bifo Band Combo (blues, funk e jazz) e il coro gospel veronese Melos Idè Info: www.univr.it Madama Butterfly Teatro Filarmonico, Verona, ore 20, il 15, 17, 19, e 22 dicembre. Tragedia giapponese in 3 atti di Giacomo Puccini Info: www.arena.it Harlem Gospel Choir Grana Padano Arena Theatre, Mantova, ore 21. Concerto gospel Info: www.granapadanoarena.com Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Danzare la rivoluzione Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104) Richard Artschwager Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104)

153 / carnet


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 250° Mozart in Italia Dal 19 al 22 dicembre, concerti in occasione del 250° anniversario del 1° concerto di Mozart in Italia nel 1769. Programma di oggi: ore 20.30, Palazzo De Pizzini, Ala (TN): Quartetto di Venezia; ore 20.45, Teatro Zandonai, Rovereto (TN): Orchestra Da Ponte Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

SABATO 21 DICEMBRE

Babbo Natale in moto Piazza Bra, Verona. 22^ edizione della sfilata a scopo benefico La Bella e la Bestia e la Magia dell’Amore Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia musicale di Valerio Bufacchi, liberamente tratta da “La Bella e la Bestia” Uno spettacolo per grandi e piccini. La Compagnia dell’Arca Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Keeper per un giorno - orsi dagli occhiali Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per gli orsi dagli occhiali Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Gardaland Happy New Year 2020 Explorer’s Last Adventure Una notte di avventure nell’antico Egitto è quello che ti aspetta per raggiungere il 2020! Info& Prenotazioni: 045 6404 400 Presso Gardaland Adventure Hotel • www.gardaland.it

VENERDÌ 20 DICEMBRE

La Bella Addormentata Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 16.30 e 20.30 Da Charles Perrault. Regia di Marco Pomari. Compagnia Altri Posti in Piedi. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro Cenerentola Il Musical Teatro Nuovo, Verona, ore 15.30 e 18.30, 21 e 22 dicembre. Compagnia delle Formiche Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Roberto Vecchioni - L’Infinito Tour Teatro Filarmonico, Verona, ore 21. Concerto per la raccolta fondi a sostegno della ricerca per la cura dei tumori pediatrici. Organizzato con il sostegno del Banco BPM, a favore di Fondazione AIRC Comitato Veneto - Trentino Alto Adige. Info a pagina 92 Biglietti disponibili su geticket.it, ticketone.it o presso Box Office.

Wine Christmas Party Cantina Monteci, Pescantina, dalle 14. Pomeriggio per scambiarsi gli auguri e brindare con bollicine e musica live. Degustazioni e visite alla cantina per i più grandi, trucca bimbi e intrattenimenti del Mago per i più piccoli. Ingresso libero. Info: 045 7151188

Nek - Il mio gioco preferito - European tour Grana Padano Arena, Mantova, ore 21. Concerto di Nek Info: www.granapadanoarena.com

Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Le regole per vivere Teatro Nuovo, Verona, dal 17 al 20 dicembre, ore 21. Di Sam Holcroft, traduzione di Fausto Paravidino, con Elisa di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari e Aldo Ottobrino. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it 250° Mozart in Italia Dal 19 al 22 dicembre, concerti in occasione del 250° anniversario del 1° concerto di Mozart in Italia nel 1769. Programma di oggi: ore 17.30, Distilleria Marzadro, Nogaredo (TN): Duo Mario Pedron al violino ed Enrica Alfinelli al pianoforte Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 13-18.30 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

250° Mozart in Italia Dal 19 al 22 dicembre, concerti in occasione del 250° anniversario del 1° concerto di Mozart in Italia nel 1769. Programma di oggi: ore 20.30, Chiesa di San Marco, Rovereto (TN): Orchestra dei Colli Morenici, Corale San Rocco Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it

154

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-23 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 10.30-18.30 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Cesari - Fine wines of Verona Località Sorsei, 3, Cavaion Veronese Info: www.cesariverona.it

DOMENICA 22 DICEMBRE

Terra Mater - Odýsseia Teatro Ristori, Verona, ore 11. Musiche tradizionali dei popoli del Mediterraneo. Concerto con brunch. Rassegna Concerti Brunch Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Trio Einstein DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 17.30. Maximilian Parola (violino), Raphael Repetto (violoncello) e Jana Pernthaler (pianoforte). Musiche di Haydn, Bridge e Beethoven. Info a pagina 88 e 89 Rassegna Aperitivi Musicali. Info: www.amicimusicalagodigarda.it

Itinerari Deperiani Ritrovo ore 15: Corso Rosmini, 21, Rovereto (TN). Alla scoperta del centro storico di Rovereto, sulle orme di Depero. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Babbo Natale a SEA LIFE Per tutto il periodo di Gardaland Magic Winter, il biglietto di ingresso a Gardaland include l’ingresso anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium, dove Babbo Natale leggerà a tutti i bimbi una fiaba natalizia. Date: 7, 14 e 21 dicembre, alle 13.00 e alle 17.00 carnet /

Piccoli architetti Museo di Castelvecchio, Verona, ore 16-17.30 Percorso sulle orme del grande architetto Carlo Scarpa. Attività per bambini. Rassegna Merende al Museo Info: 045 8036353 • segreteriadidattica@comune.verona.it

Cocker, La leggenda di Woodstock Teatro Salieri, Legnago, ore 18. Rassegna Musica, fuori abbonamento Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it Fantastico Natale Cinema Teatro S.Massimo, Verona. Ore 17.30: I musici dello Zampognaro Lagaro presentano “Zampogne e ciaramelle in concerto”; Ore 18.30: spettacolo La Piccola Fiammiferaia, di Hans Christian Andersen, presentato dal La Scuola di Danza Classica “Degas” Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com La Bella e la Bestia Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 16.30. Spettacolo per bambini e famiglie. Compagnia Stivalaccio Teatro Rassegna La Fucina dei Piccoli Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 201 Monoluoghi Teatro Satiro Off, Verona, ore 19. Rassegna Stretto Contemporaneo che propone messinscene da drammaturghi “strettamente” contemporanei del panorama veronese e nazionale Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Gli Eroi del Natale Teatro Modus, Verona, ore 15.30 e 17. Proiezione cartone animato per bambini. Ingresso gratuito. Percorso Cinebimbi Info: www.modusverona.it Cenerentola Il Musical Teatro Nuovo, Verona, ore 16, 21 e 22 dicembre. Compagnia delle Formiche Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Madama Butterfly Teatro Filarmonico, Verona, ore 15.30, il 15, 17, 19, e 22 dicembre. Tragedia giapponese in 3 atti di Giacomo Puccini Info: www.arena.it 250° Mozart in Italia Dal 19 al 22 dicembre, concerti in occasione del 250° anniversario del 1° concerto di Mozart in Italia nel 1769. Programma di oggi: ore 20.30, Palazzo Libera, Villa Lagarina (TN): Quartetto di Venezia Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Keeper per un giorno - panda minori Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i panda minori Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Melegatti Christmas Run Partenza ore 10 da Piazza Bra Corsa di Natale da 5 o 10 km nel cuore della città Info: www.christmasrun.veronamarathon.it 2069: Oltre la luna Teatro Camploy, Verona, ore 20.45. Spettacolo di Andrea Pennacchi e Rossella Spiga, con Pierpaolo Spollon. Rassegna L’Altro Teatro Info: 045 8009549 Caleidoscopio Museo di Storia Naturale, Verona, dalle 14.30. Attività ludiche per bambini (età 6-13 anni). A cura di Fablab. Rassegna Domeniche al Museo Info: www.museodistorianaturale.comune.verona.it Show on Ice Mantova, Piazza Virgiliana, ore 19. Spettacolo di pattinaggio artistico su ghiaccio con la partecipazione dei campioni italiani juniores della disciplina Info: www.nataleamantova.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale nei Palazzi Barocchi: Ala (TN), orari: 10-19. Info a pagina 28 Il Natale dell’Albero: Brentonico (TN), orari: 10.30-18.30 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

LUNEDÌ 23 DICEMBRE Grande Concerto per il Natale Bussolengo, Chiesa di S. Maria Maggiore, ore 20.30 Concerto con il coro e l’Orchestra Mito’s in memoria di Maria Lina e Luca Avesani. Dirige il maestro Pietro Selvaggio Info: www.comune.bussolengo.vr.it Keeper per un giorno - kea e canguri Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i kea e i canguri Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

SPECIALE APERTURA INVERNALE

Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants. Tema di oggi: Lo sai che i draghi esistono? - Draghi di Komodo Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-17 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-19. Info a pagina 24 e 2 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

MERCOLEDÌ 25 DICEMBRE

Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Jazzset Orchestra Cinema Teatro David, Verona, ore 21. Concerto Info: www.cinemateatrodavid.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-21.30 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Gardaland Happy New Year 2020 - A Magical Night Per l’ultimo dell’anno scegli una cena speciale nella foresta incantata della Quercia Magica Coffee & Bar. Info& Prenotazioni: 045 6404400 • Presso Gardaland Magic Hotel • www.gardaland.it

MARTEDÌ 24 DICEMBRE Keeper per un giorno - gatti selvatici Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i gatti selvatici Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants Tema di oggi: Abbracci a sangue freddo - Anaconda verde Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Cassiopea, le stelle del cambiamento Affiancamento aziendale, Business Coaching, Life Coaching, supporto alla leadership e corsi di formazione. Info a pagina 132 Info: www.cassiopeaweb.com

Cena della Vigilia Ristorante La Torre 22, Hotel Veronesi La Torre, Villafranca (VR) Cena della vigilia di Natale in una location esclusiva. Info a pagina Prenotazione: 045 8604814 • www.hotelveronesilatorre.it

Lo Schiaccianoci Teatro Nuovo, Verona, ore 18 e ore 21. Musiche di P.I. Tchaikov coreografie di M. Petipa. Corpo di Ballo: Saint Petersburg Class Ballet Tradition. Biglietti: biglietteria Teatro Nuovo Biglietti online: www.geticket.it

Kalinka DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Con Nando e Ma Regia di Luca Domenicali. Rassegna Teatro Che Sorride Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it

Pranzo di Natale al Borgo Antico Ristorante Borgo Antico, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Menu di Natale con piatti che mescolano tradizione e creativ ricercatezze e sapori di casa Prenotazione: 045 6767300 • ristorante@villaquaranta.com

Pranzo di Natale Aqualux Hotel Spa & Suite Bardolino. Aperitivo al tavolo, men base dei piatti della tradizione del territorio e buffet di dolci nata e panettone artigianale “Infermentum”. Info a pagina 38 Prenotazione: 045 622 9999 • Whatsapp: 392 9479445

155 / carn


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 Concerto di Santo Stefano Bussolengo, Chiesa della Madonna del Perpetuo Soccorso, ore 20.30 Info: www.comune.bussolengo.vr.it

Pranzo di Natale in Villa Cariola Villa Cariola, Caprino Veronese, dalle 12.30 Ricco Menu di Natale che richiama i sapori e i gusti della tradizione in un’atmosfera calda, accogliente ed elegante Prenotazione: 045 6250012 • info@villacariola.it Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-16 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 15-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 14-20. Info a pagina 24 e 25 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Natale alle Terme Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Trascorri il Natale in famiglia alle Terme di Verona. Regalati una giornata all’insegna del Benessere coccolato dalle numerose postazioni idromassaggio e riscaldato dai vapori delle aree saune e relax. Visita il sito www.aquardens.it e scegli l’ingresso che fa per te!

GIOVEDÌ 26 DICEMBRE Il Circo di Shakespeare Teatro Satiro Off, Verona, dal 26 al 29 dicembre, ore 19 Spettacolo per famiglie in due atti con Beatrice Zuin, Melanie Vinco e Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Keeper per un giorno - lupi Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i lupi Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Brunch di Santo Stefano Aqualux Hotel Spa & Suite Bardolino. Brunch a base di salumi e formaggi con primi che privilegiano la stagionalità e ingredienti chilometro zero e secondi mari&monti. Info a pagina 38 Prenotazione: 045 622 9999 • Whatsapp: 392 9479445

carnet /

156

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale in Piazza: Piazza dei Signori, Verona, orari: 10-18 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Mantova: Mantova, orari: 10-20. Info a pagina 24 e 25 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

VENERDÌ 27 DICEMBRE Il Circo di Shakespeare Teatro Satiro Off, Verona, dal 26 al 29 dicembre, ore 19 Spettacolo per famiglie in due atti con Beatrice Zuin, Melanie Vinco e Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Keeper per un giorno - bertucce Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per le bertucce Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants Tema di oggi: Un Natale pieno di colori - Farfalle Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

SABATO 28 DICEMBRE South Carolina Mass Choir Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Concerto gospel Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Pink Floyd History Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Pink Floyd History ripropone gli stadi della carriera della band britannica attraverso un’esecuzione rigorosa e proiezioni di video originali. Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Concerto di Natale Cinema Teatro S.Massimo, Verona ore 20.45. Concerto del Coro La Cordata. Repertorio moderno che spazia dal pop al canto d’autore, dallo spiritual allo swing fino a cantautori italiani e stranieri e a canti più classici e tradizionali Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Maestro Pellegrini + Giovane Giovane Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 21. Concerto di Francesco Pellegrini e Giovane Giovane Rassegna Teatro di Asparetto, sezione Musica Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it Il Circo di Shakespeare Teatro Satiro Off, Verona, dal 26 al 29 dicembre, ore 19 Spettacolo per famiglie in due atti con Beatrice Zuin, Melanie Vinco e Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it

SPECIALE APERTURA INVERNALE

Passeggiata invernale Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 13.30. Passeggiata nel parco con le guide naturalistiche per festeggiare gli animali degli ambienti freddi di Asia ed Europa. I partecipanti prepareranno insieme allo Staff gli arricchimenti ambientali. A seguire, merenda a base di cioccolata calda e pandoro. Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Itinerari Deperiani Ritrovo ore 15: Corso Rosmini, 21, Rovereto (TN). Alla scoperta del centro storico di Rovereto, sulle orme di Depero. Info: 0464 430363 • www.visitrovereto.it Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

DOMENICA 29 DICEMBRE Il Circo di Shakespeare Teatro Satiro Off, Verona, dal 26 al 29 dicembre, ore 19 Spettacolo per famiglie in due atti con Beatrice Zuin, Melanie Vinco e Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Keeper per un giorno - pappagalli ara Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i pappagalli ara Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it PH VALENTINO AZZOLINI

Pranzo di Natale Ristorante La Torre 22, Hotel Veronesi La Torre, Villafranca (VR) Pranzo di Natale in una location esclusiva. Info a pagina 36 Prenotazione: 045 8619387 • ristorante@hotelveronesilatorre.it

Sleeping Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 14 e 26 dicembre e 18 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Trentino Ski Sunrise Polsa, Brentonico (TN). Partenza alle 7 con la seggiovia per Baita Montagnola per ammirare il sorgere del sole e gustare una ricca colazione. Ritorno con gli sci o con le ciaspole Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20


C A L E N D A R I O D I C E M B R E 2019 LUNEDÌ 30 DICEMBRE Keeper per un giorno - lontre giganti Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per le lontre giganti Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants Tema di oggi: Facciamo la differenza - Testuggini delle Seychelles Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Capodanno - The Prestige: Che Magia! Hotel Caesius Terme & SPA Resort, Bardolino, dalle 19. Cena di capodanno e spettacolo di magia con illusionisti, prestigiatori, manipolatori e mentalisti. Dalle 00.15 intrattenimento musicale con DJ Carletto e vocalist Jerry Info: 045 7219100 • www.hotelcaesiusterme.com

Gran Capodanno in Villa Cariola Villa Cariola, Caprino Veronese, ore 20-3.00 Capodanno nella suggestiva cornice di una prestigiosa villa antica, con un grande buffet, cenone, brindisi e musica con Dj-Set Prenotazione: 045 6250012 • info@villacariola.it

San Silvestro alle Terme Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Musica Live, proposte gourmet, rituali di benessere e gran finale con fuochi d’artificio da ammirare immersi in calda acqua termale. Visita www.aquardens.it e scopri i pacchetti San Silvestro alle Terme.

Gran Capodanno in Dogana Veneta Dogana Veneta, Lazise, ore 20.30-3.00 Capodanno nell’affascinante cornice invernale del Lago di Garda. Gran buffet di aperitivi e antipasti, cenone servito di Capodanno e musica con Dj set Prenotazione: 348 8639608 • prenotazioni@doganaveneta.it

Energy Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 1,8 e 30 dicembre e 11 e 23 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Tutankhamn Restaurant: fuga in Egitto durante le feste Gardaland Adventure Hotel, via Palù, 1/B, Castelnuovo del Garda. Alle feste regalati un pranzo o una cena esotica al Tutankhamon Restaurant per gustare piatti tipici italiani, specialità egiziane e pizza cotta con forno a legna. Aperto anche a chi non soggiorna in hotel Info&Prenotazioni: 045 6404478 • www.gardaland.it

MARTEDÌ 31 DICEMBRE

Gran Galà di Capodanno Aqualux Hotel Spa & Suite Bardolino Cenone di Capodanno. Info a pagina 38 Prenotazione: 045 622 9999 Whatsapp: 392 9479445

Cenone di Capodanno in Villa Ristorante Borgo Antico, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Menu dedicato da assaporare tra i saloni affrescati della Villa storica con musica dal vivo Prenotazioni: 045 6767300 • ristorante@villaquaranta.com Evento Capodanno La Dolce Vita Villa Quaranta, Pescantina (VR). Cena a buffet nel contesto della Club House con vista sulla piscina estiva e dj set Prenotazioni: 045 6767300 • info@villaquaranta.com

Aquaria NewYear Aquaria Thermal SPA, Terme di Sirmione (BS), Ore 20-3.00 Capodanno in acqua termale, con luci e candele, DJ Set, Aufguss, buffet e brindisi per celebrare l’arrivo del 2020. Info a pagina 42 Prenotazioni: www.termedisirmione.com Capodanno in piazza Bussolengo, Piazza XXVI Aprile, dalle 19 Food truck e musica con dj Stefano Zocca Info: www.comune.bussolengo.vr.it

Russian National Show Gzhel Teatro Nuovo, Verona, ore 17 e ore 22.10. Spettacolo di danze folcloristiche e acrobatiche russe. Biglietti: biglietteria Teatro Nuovo, Filiali Unicredit Banca abilitate o su GeTicket. Info a pagina 46 Info: Associazione AGIMUS di Padova, cell. 340 4254870

Cenone e Party di Capodanno Ristorante La Torre 22, Hotel Veronesi La Torre, Villafranca (VR) Serata indimenticabile con cena di gala o buffet e party di fine anno con musica dal vivo con Radiostar band! Prenotazione: 045 8619387 • ristorante@hotelveronesilatorre.it

Keeper per un giorno - lemuri Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i lemuri Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Capodanno in Piazza Bra Piazza Bra, Verona Esibizioni dal vivo e spettacolo di fuochi d’artificio. Ingresso libero Concerto di Capodanno Teatro FIlarmonico, Verona, ore 21.45 Concerto sinfonico. musiche di Puccini, Verdi, Boito, Mascagni Info: www.arena.it

MOSTRE CONSIGLIATE IN CORSO (mostre da pagina 94 a 105)

Carlo Scarpa. Vetri e disegni dal 1925 al 1931 Museo di Castelvecchio, Verona (info a pagina 94 e 95) Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona (info a pagina 102) L’Egitto di Belzoni Padova, Centro Culturale Altinate S.Gaetano (info a pagina 98) Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo (info a pagina 96) Danzare la rivoluzione Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104) Richard Artschwager Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104)

La Vedova Allegra Teatro Salieri, Legnago, ore 21.30. Compagnia Italiana di operetta. Rassegna Che Festa a Teatro! (fuori abbonamento) Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

Festa di San Silvestro a Bardolino Mercatino di Natale: ore 10.30-2.00 Concerto Castadiva, Parco Carrara Bottagisio, ore 22.30-1.00 Dj Set, Piazza Matteotti: ore 22.30-1.00 Spettacolo Pirotecnico: ore 24 Info: www.bardolinotop.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-2. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 10-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

157 / carnet


C A L E N D A R I O G E N N A I O 2020 MERCOLEDÌ 1 GENNAIO

PH NADYA PYASTOLOVA

Sofia Sinfonietta Orchestra – Svilen Simeonov Teatro Ristori, Verona, ore 17. Concerto di Capodanno. Musiche di Strauss e Suppè. Rassegna Festeggia con noi Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Il Lago dei Cigni Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Musiche di P.I. Tchaikovsky, coreografie di M. Petipa. Corpo di Ballo: Saint Petersburg Classical Ballet Tradition. Biglietti: biglietteria Teatro Nuovo. Biglietti online: www.geticket.it AH! - Non una parola ma un corpo che parla Teatro Modus, Verona, ore 18. Ideato da Sergio Bonometti, direzione artistica di Andrea Castelletti. Ingresso ad offerta libera Info: www.modusverona.it Brunch del primo dell’anno Aqualux Hotel Spa & Suite Bardolino. New Year’s Brunch a base di Ostriche Belon du Belon, gamberoni e scampi alla catalana, renga in saor e cotechino e lenticchie. Info a pagina 38 Prenotazione: 045 622 9999 Whatsapp: 392 9479445 Keeper per un giorno - renne e bisonti Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per le renne e i bisonti Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

GIOVEDÌ 2 GENNAIO Grease Teatro Nuovo, Verona, 2 e 3 gennaio, ore 21. Di Jim Jacobs e Warren Casey, con la Compagnia della Rancia. Regia di Saverio Marconi. Fuori abbonamento rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Keeper per un giorno - gatti selvatici Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i gatti selvatici Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants Tema di oggi: L’unione fa la forza - Lontre giganti Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

carnet /

158

Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Depurati e rigenerati alle Terme Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Per rigenerarsi, depurarsi e ripartire alla grande dopo le grandi abbuffate delle feste non c’è posto migliore di Aquardens: calda acqua termale, postazioni idromassaggio e trattamenti benessere. Per maggiori informazioni visita il sito www.aquardens.it

VENERDÌ 3 GENNAIO Grease Teatro Nuovo, Verona, 2 e 3 gennaio, ore 21. Di Jim Jacobs e Warren Casey, con la Compagnia della Rancia. Regia di Saverio Marconi. Fuori abbonamento rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Keeper per un giorno - lupi Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i lupi Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Winter Camp Parco Natura Viva, Bussolengo, il 23, 24, 27, 30 dicembre e 2, 3 gennaio. Giornate per bambini dai 6 ai 13 anni, dedicate agli animali della House of Giants Tema di oggi: I giganti del micromondo - Ninfa della giungla Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Visite guidate gratuite a Palazzo Barbieri Palazzo Barbieri, Verona, ore 15.30-16.30 e 17-18 Info: 045 8036353 • segreteriadidattica@comune.verona.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

SABATO 4 GENNAIO Morto e contento Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia dialettale di Nicola Manzani. Compagnia Teatrale Castelrotto Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Keeper per un giorno - kea e wallaby Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per i kea e wallaby Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Il Nastro e la Mela. Elegia per Alan M. Turing Teatro Camploy, Verona, ore 21, 4 e 5 gennaio. Compagnia Il Teatro di Ipazia. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549 Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Alle Terme in famiglia Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Giornata di benessere in famiglia alle Terme di Verona. Tanto divertimento per i piccoli ospiti con il servizio Miniclub e BabyParking e momenti di piacevole relax per mamma e papà. Scopri la tariffa family sul sito www.aquardens.it

DOMENICA 5 GENNAIO Mozart a Verona Sala Maffeiana, Verona, ore 18.30. B.Schwarz (soprano), G.Kallwit (violino), F.Galligoni (violoncello) e C.Schornsheim (fortepiano). Rassegna Mozart a Verona, per il 250° anno dalla visita di Mozart in città. Info: www.fondazionecariverona.org Keeper per un giorno - lontre giganti Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per le lontre giganti Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Il Nastro e la Mela. Elegia per Alan M. Turing Teatro Camploy, Verona, ore 16.30, 4 e 5 gennaio. Compagnia Il Teatro di Ipazia. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549 Non sono un Mago: Spettacolo di Magia Comica Teatro alle Stimate, Verona, ore 20.30 Spettacolo per famiglie con Giovix Prestigiatore Illusionista Info: 045 8001471 • www.fondazioneaida.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale a Bussolengo: Bussolengo, orari: 9-18. Info a pagina 20 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

Un giorno da leoni Potrai accedere alle aree dei leoni marini, in compagnia delle persone che si curano di loro, incontrarli da vicino e conoscere i loro segreti. Max 5 persone. A pagamento. Prenotazioni al n. 045 6449777 o direttamente all’arrivo all’Acquario (previa verifica della disponibilità)


C A L E N D A R I O G E N N A I O 2020 LUNEDÌ 6 GENNAIO Keeper per un giorno - bertucce Parco Natura Viva, Bussolengo, ore 14.15. Preparazione degli arricchimenti per le bertucce Info: 045 7170113 • www.parconaturaviva.it

Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Raperonzolo Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 16.30 e 20.30 Con Cristina Liparoto e Sabrina Marforio. Testo e Regia di Renata Coluccini. Compagnia Teatro del Buratto. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro

El Bruiel de la Vecia Bussolengo, quartiere Ca’ Filippi, parco parrocchiale di San Vito e sede degli Alpini, dalle 19. Info: www.comune.bussolengo.vr.it Brusa la Vecia con il tradizionale “Bruiel” Bardolino. Ore 17.15: Parco Carrara Bottagisio; ore 17.45: Piazza del porto Cisano; ore 18: Campo sportivo Belvedere Calmasino Info: www.bardolinotop.it Befana on Ice Mantova, Piazza Virgiliana, ore 17. Tutti in pista con la Befana per un momento di spettacolo e divertimento insieme. Info: www.nataleamantova.it Mercatini ed eventi di Natale in corso oggi Natale a Innsbruck: Innsbruck, orari: 11-21. Info a pagina 32 e 33 Gardaland Magic Winter: orari: 10.30-18. Info a pagina 26 e 27 Natale a Bardolino: Bardolino, orari: 10.30-19.30. Info a pagina 22 Natale di Luce: Rovereto (TN), orari: 14.30-19. Info a pagina 31 Natale a Lazise: Lazise, orari: 10-19 Presepi dal Mondo: Gran Guardia, Verona, orari: 9-20

MARTEDÌ 7 GENNAIO Mozart a Verona Chiesa S.Tomaso Cantauriense, Verona, ore 20.30. Venice Baroque Orchestra, M.Buchberger (soprano), F.Ascioti (contralto), G.Schiavo (tenore) e F.Benetti (basso). Rassegna Mozart a Verona, per il 250° anno dalla visita di Mozart in città Info: www.fondazionecariverona.org Caduta libera Teatro Modus, Verona, ore 21. Proiezione film di Joe Wright. Ingresso gratuito. Percorso Prove di futuro Info: www.modusverona.it

MERCOLEDÌ 8 GENNAIO “G. F. Handel - Orlando” con Guido Barbieri Teatro Ristori, Verona, ore 19. Rassegna Degustazioni Musicali: Incontri con esperti di musica e arti diverse, abbinate alla cultura eno-gastronomica. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Collodiens - Stand up comedy Teatro Modus, Verona, ore 21. Cabaret con Paolo Rozzi. Percorso Un Pugno di Riso Info: www.modusverona.it Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947

GIOVEDÌ 9 GENNAIO Sofia Sinfonietta Orchestra Teatro Salieri, Legnago, ore 20.45. Svilen Simeonov (direttore) e Pavel Berman (violino). Musiche di Beethoven. Rassegna Musica Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it G. F. Handel - Orlando Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Il Pomo D’oro, F. Corti (direttore), M. E. Cencic (controtenore), K. Lewek (soprano), N. Rial (soprano), F. Ascioti (contralto), L. Pisaroni (basso-baritono). Rassegna Barocca Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Canto Libero - Omaggio a Battisti & Mogol Teatro Nuovo, Verona, 9 e 10 gennaio, ore 21 Concerto omaggio della storica accoppiata Mogol -Battisti Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Molto Piacere Teatro Modus, Verona, ore 21.15, il 10, 11, 26, 29 gennaio. Con Laura Murari, Simonetta Marini, Michele Matrella, Michele Vigilante. Adattamento e regia Andrea Castelletti. Compagnia Teatro Impiria. Info: www.modusverona.it

Goethe-Zentrum Verona Istituto di cultura italo-tedesca Via San Carlo, 9, Verona Corsi di tedesco, esami e certificaizoni ufficiali Info: 045 912531 • www.goethezentrum.org

VENERDÌ 10 GENNAIO Canto Libero - Omaggio a Battisti & Mogol Teatro Nuovo, Verona, 9 e 10 gennaio, ore 21 Concerto omaggio della storica accoppiata Mogol -Battisti Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Mozart a Verona Teatro Filarmonico, Verona, ore 20, 10 e 11 gennaio. Alexander Lonquich (direttore e pianista) e Orchestra dell’Arena di Verona. Rassegna Mozart a Verona, per il 250° anno dalla visita di Mozart in città. Info: www.fondazionecariverona.org Molto Piacere Teatro Modus, Verona, ore 21.15, il 10, 11, 26, 29 gennaio. Con Laura Murari, Simonetta Marini, Michele Matrella, Michele Vigilante. Adattamento e regia Andrea Castelletti. Compagnia Teatro Impiria. Info: www.modusverona.it Anime Leggere Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Di Liubov Cherepakhina, con M. Cherepakhin, A. Kyiovych, B. Svarnych, I. Turik. Compagnia DekRu ,Circo e Dintorni Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it Semi Teatro Camploy, Verona, ore 20.45. Scritto e diretto da Marzo Zoppello. Compagnia Stivalaccio Teatro. Rassegna L’Altro Teatro Info: 045 8009549

Sauna Experience Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Percorso Romano Irlandese adatto per chi vuole rilassare la muscolatura, rafforzare il sistema immunitario, purificare la pelle e rilassare il corpo, rivivendo il fascino di antiche tradizioni europee. Scopri le aree saune di Aquardens su www.aquardens.it

SABATO 11 GENNAIO

Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Energy Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 1,8 e 30 dicembre e 11 e 23 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Piccola città - Omaggio a Guccini Circolo Culturale Nuovanalisi, Verona, ore 20 Info: 348 2645146 Chianluca in Trio Cohen Pub, Verona, ore 21. Concerto di Gianluca Chiarelli con Giuseppe Saggin (batteria) e Matteo Red Signorato (basso) Info: 347 3234011 • www.cohenverona.it Una casa di pazzi Fumane, Teatro parrocchiale, ore 21 Commedia brillante di Roberto D’Alessandro. Compagnia La Moscheta. Rassegna Sabato a Teatro Info: www.sabatoateatro.it Volare oh oh, cantare oh oh (il gioco dell’oca in musica) Teatro Camploy, Verona, ore 21, 11 e 12 gennaio. Compagnia Gino Franzi. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549

DOMENICA 12 GENNAIO Falaria - prima nazionale Teatro Ristori, Verona, ore 17. Produzione Atelier Elisabetta Garilli Testi di Bruno Tognolini. Illustrazioni dal vivo di Alessandro Sanna. Musiche di Elisabetta Garilli. Rassegna Educational, per famiglie Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Teresa Mannino - Sento la Terra girare Teatro Nuovo, Verona, ore 21 Scritto da Teresa Mannino e Giovanna Donini, con Teresa Mannino Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

Le cognate. Cena in famiglia Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Di Èric Assous, con Maria Teresa Ruta, Guenda Goria e Anna Zago. Regia di Piergiorgio Piccoli Fuori abbonamento rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Mozart a Verona Teatro Filarmonico, Verona, ore 17, 10 e 11 gennaio. Alexander Lonquich (direttore e pianista) e Orchestra dell’Arena di Verona. Rassegna Mozart a Verona, per il 250° anno dalla visita di Mozart in città. Info: www.fondazionecariverona.org Filumena Marturano Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Spettacolo drammatico di Eduardo De Filippo. Nuova Compagnia Teatrale di E. Rapisarda Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Trio del Garda DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 17.30. Mauro Scappini (flauto), Bruno Righetti (clarinetto) e Eros Roselli (chitarra). Musiche di Rossini, Brahms, Scappini, Morlacchi, Piazzolla e Roselli. Info a pagina 88 e 89 Rassegna Aperitivi Musicali. Info: www.amicimusicalagodigarda.it

159 / carnet


C A L E N D A R I O G E N N A I O 2020 Il Brutto Anatroccolo Teatro Malacchini, Buttapietra, ore 16.30. Con Evelina Pershorova. Regia di Rossitza Minovska Devejieva. Compagnia Teatro Oplà/ Euheatre. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro

Mercante of Venice Teatro Satiro Off, Verona, dal 15 al 17 gennaio, ore 19 Spettacolo recitato in inglese con conduzione in italiano. Regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it

Special Brunch “Fish Brunch” Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, dalle 12 alle 14.30. Special Brunch con musica dal vivo. Prenotazione consigliata. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com

Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947

Volare oh oh, cantare oh oh (il gioco dell’oca in musica) Teatro Camploy, Verona, ore 16.30, 11 e 12 gennaio. Compagnia Gino Franzi. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549

LUNEDÌ 13 GENNAIO Salvador Dalì - La ricerca dell’immortalità Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.45. Proiezione documentario. Rassegna La Grande Arte al Cinema Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Inaugurazione Anno Beethoveniano Sala Maffeiana, Verona, ore 20.30. Orchestra Machiavelli, Min Chung (Direttore) e Davide De Ascaniis (Violino). Musiche di Mendelssohn, Beethoven, Barber. Rassegna Fame di Musica Info: www.orchestramachiavelli.it Il futuro della Bestia Teatro Modus, Verona, ore 21. Colloqui pubblici su tecnologia, economia, potere: le tecnologie emergenti: 5G, IoT, telecamere, Intelligenza Artificiale, Social Credit System. Con Michele Bottari. Percorso Prove di futuro. Info: www.modusverona.it

GIOVEDÌ 16 GENNAIO

MARTEDÌ 14 GENNAIO Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

MERCOLEDÌ 15 GENNAIO

Concerto inaugurale XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. I Virtuosi Italiani con Maria Perrotta (pianoforte) e Hirofumi Yoshida (direttore). Musiche di Mozart e Mahler. XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani Info: 045 8006411 • www.ivirtuosiitaliani.it Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

carnet /

160

Mosè Santamaria Osteria ai Preti, Verona, ore 21.30. Concerto Pop, Indie Info: 045 2223364 Motor Bike Expo Veronafiera, dal 16 al 19 gennaio, ore 9-19 Salone internazionale della moto. Info: www.motorbikeexpo.it

Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Mercante of Venice Teatro Satiro Off, Verona, dal 15 al 17 gennaio, ore 19 Spettacolo recitato in inglese con conduzione in italiano. Regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Motor Bike Expo Veronafiera, dal 16 al 19 gennaio, ore 9-19 Salone internazionale della moto. Info: www.motorbikeexpo.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Gruppo Jazz del Conservatorio di Verona Andrea Pimazzoni Quartet Teatro Camploy, Verona, ore 21 Rassegna La Città del Jazz Info: 045 8009549

Abbonamenti Aquardens Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Prenditi davvero cura di te per l’anno nuovo: dedica un giorno a settimana al tuo benessere in oltre 5.200 mq di acqua salso-bromo-iodica. Scegli l’abbonamento Aquardens che fa per te su aquardens.it. Maggiori info: info@aquardens.it • 045 67067

L’amore delle tre mele marce Cinema Teatro David, Verona, ore 21. Regia di Renato Baldi e Ermanno Regattieri. Compagnia Galilei Info: www.cinemateatrodavid.it

Il tuo viaggio inizia dentro la nuova agenzia Vertours Entra nella nuova agenzia Vertours in Galleria Pelliciai, 13, a Verona e scoprirai una sorprendente esperienza di viaggio ancor prima di partire, all’interno di uno spazio rinnovato che stimola i sensi e regala emozioni uniche. Info a pagina 120 Info: www.vertours.com

Clinica Ezio Costa Via Friuli, 5, Sona (VR). Odontoiatria d’eccellenza e Medicina a indirizzo estetico e del buon invecchiamento Info: 045 8680233 • www.clinicaeziocosta.it

SABATO 18 GENNAIO “Novecento” con Enrico Girardi Teatro Ristori, Verona, ore 19. Rassegna Degustazioni Musicali: Incontri con esperti di musica e arti diverse, abbinate alla cultura eno-gastronomica. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Das Bundesjugendorchester Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Con Lothar Zagrosek (direttore) Musiche di Beethoven. Rassegna Concertistica Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Silent Dante Teatro Nuovo, Verona, ore 18.30. Spettacolo itinerante sulle tracce di Dante ideato da Paolo Valerio Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

VENERDÌ 17 GENNAIO Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 20.45, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Mercante of Venice Teatro Satiro Off, Verona, dal 15 al 17 gennaio, ore 19 Spettacolo recitato in inglese con conduzione in italiano. Regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Tutto quello che volevo - Storia di una sentenza Teatro Modus, Verona, ore 21.15. Di e con Cinzia Spanò. Regia Roberto Recchia. Video del ‘sogno’ Paolo Turro Compagnia Teatro dell’Elfo. Percorso Tu Donna Info: www.modusverona.it La Bella e la Bestia e la magia dell’Amore Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Opera originale e regia Valerio Bufacchi. Compagnia Teatro dell’Arca Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it

Promossi Sposi DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Compagnia delle Arance. Rassegna Theater in Dialect Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it Io, mia moglie e suo marito Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia dialettale popolare di Aldo De Benedetti. Compagnia La Tartaruga di Lendinara Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Charles che scalava le piramidi Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 21. Di Paolo Ragno, con Franco Manzini e Regina Mab. Regia: Franco Manzini. Rassegna Fame di Teatro Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com U Parrinu Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 21. Scritto ed interpretato da Christian Di Domenico. In memoria di Padre Pino Pugliesi ucciso dalla mafia. Rassegna Teatro di Asparetto, sezione Prosa Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it


C A L E N D A R I O G E N N A I O 2020 Meditazioni guidate Teatro Satiro Off, Verona, ore 19 I giorni 18 gennaio, 1, 15 febbraio e 7, 21 marzo Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it I Musicanti di Brema Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 16.30 e 20.30 Di e con Nicola Pazzocco e Paola Facci. Comapgnia Fior di Teatro. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro Le Guerre di Walter - Omaggio a Walter Chiari Teatro Modus, Verona, ore 21.15. Testi di Walter Chiari adattati da Matteo Belli. Organizzazione di Maurizio Sangirardi. Percorso Un Pugno di Riso. Info: www.modusverona.it

Fabrizio Meloni - I Percussionisti del Teatro alla Scala Teatro Ristori, Verona, ore 11. Fabrizio Meloni (clarinetto), I Percussionisti del Teatro alla Scala. Concerto con brunch. Rassegna Concerti Brunch Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato) Teatro Nuovo, Verona, ore 16, dal 14 al 19 gennaio Scritto e diretto da Lucia Calamaro. Con Silvio Orlando. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it La fiaba di Celeste DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 16.30. Di e con Gianni Franceschini. Rassegna Teatro Da Favola Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it Tesla Teatro Satiro Off, Verona, ore 19. Rassegna Stretto Contemporaneo che propone messinscene da drammaturghi “strettamente” contemporanei del panorama veronese e nazionale Info: 340 0523801 www.casashakespeare.it

Notte all’Acquario A Gardaland SEA LIFE se hai tra 8 e 12 potrai trascorrere un’intera notte nell’Acquario e dormire nella Laguna Tropicale. Date disponibili: 14/12 - 18/01 - 22/02 - 14/03. Max 15 partecipanti. Evento a pagamento, prenotazione obbligatoria al n. 045 6449777 Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Motor Bike Expo Veronafiera, dal 16 al 19 gennaio, ore 9-19 Salone internazionale della moto. Info: www.motorbikeexpo.it Sleeping Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 14 e 26 dicembre e 18 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Il segreto degli invincibili Teatro Blu, Verona, ore 18.30. In occasione della Giornata della Memoria. Il Grande Torino, un allenatore ebreo e la follia della Shoah Info: 045 8001471 • www.fondazioneaida.it Niente sesso siamo ateniesi Teatro Camploy, Verona, ore 21, 18 e 19 gennaio. Compagnia Tabula Rasa. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549

DOMENICA 19 GENNAIO Cattivini, Cabaret concerto per Bimbi Monelli Teatro Salieri, Legnago, ore 16. Canzoni, cabaret, narrazione e musica dal vivo. Teatro per le famiglie. Rassegna Che occhi grandi che hai! Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

MOSTRE CONSIGLIATE IN CORSO (mostre da pagina 94 a 105)

Carlo Scarpa. Vetri e disegni dal 1925 al 1931 Museo di Castelvecchio, Verona (info a pagina 94 e 95) Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky Gran Guardia, Verona (info a pagina 102) L’Egitto di Belzoni Padova, Centro Culturale Altinate S.Gaetano (info a pagina 98) Giapponismo, Venti d’Oriente nell’arte europea Palazzo Roverella, Rovigo (info a pagina 96) Danzare la rivoluzione Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104) Richard Artschwager Mart, Rovereto (TN). (info a pagina 104)

Sunday Brunch Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, tutte le domeniche, dalle 12 alle 14.30. Sunday Brunch con musica dal vivo. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com Motor Bike Expo Veronafiera, dal 16 al 19 gennaio, ore 9-19 Salone internazionale della moto. Info: www.motorbikeexpo.it Il principe e il povero Teatro alle Stimate, Verona, ore 16.30. Spettacolo per famiglie ispirato all’omonimo libro di Mark Twain Info: 045 8001471 • www.fondazioneaida.it

La settimana Aquardens Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Ogni giorno è unico ad Aquardens! Scopri il programma degli eventi settimanali e scegli la giornata più adatta a te su aquardens. it e sulla pagina Facebook di Aquardens Maggiori info: info@aquardens.it • 045 67067

MARTEDÌ 21 GENNAIO A che servono gli uomini? Teatro Nuovo, Verona, dal 21 al 24 gennaio, ore 21. Commedia di Ilaria Fiastri. Musiche di Giorgio Gaber, con Nancy Brilli e la partecipazione di Fioretta Mari. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO A che servono gli uomini? Teatro Nuovo, Verona, dal 21 al 24 gennaio, ore 21. Commedia di Ilaria Fiastri. Musiche di Giorgio Gaber, con Nancy Brilli e la partecipazione di Fioretta Mari. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947

Niente sesso siamo ateniesi Teatro Camploy, Verona, ore 16.30, 18 e 19 gennaio. Compagnia Tabula Rasa. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549 Allevatori per tradizione. Accoglienza per passione Nata nel 1987 a Mozzecane in provincia di Verona, Cooperativa Zootecnica Scaligera rappresenta oggi una delle più prestigiose realtà nel comparto della produzione di carne bovina italiana. www.coopscaligera.it Frantoio Salvagno - Il sapore della tradizione La qualità dei prodotti Salvagno è frutto di quasi un secolo di esperienza nella coltivazione delle olive, che nascono nei nostri uliveti in Valpantena, tra le colline Veronesi. Info: 045 526046 • www.oliosalvagno.com

LUNEDÌ 20 GENNAIO Galimberti - Ordine della ragione, teatro della follia Teatro Filarmonico, Verona, ore 21. Umberto Galimberti propone una «lectio» inedita sul rapporto tra filosofia e poesia che dalla sapienza greca arriva al romanticismo, a Nietzsche e Heidegger Info: www.idem-on.net Romanico Itinerante - Le Pievi Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.35. Serata di documentazione video-fotografica per la valorizzazione delle pievi e chiese romaniche nel territorio della provincia veronese. Breve presentazione Fondazione del Garda. Ingresso gratuito Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Duo Janigro, Violoncelli Teatro Ristori di Verona, ore 20.30. Musiche di Jean-Baptiste Barrière, Jacques Offenbach, Christopher Simpson, David Popper Info: www.amicidellamusicavr.it Perlasca. Il coraggio di dire no Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Storia di Giorgio Perlasca. Di e con Alessandro Albertin. A cura di Michela Ottolini. Produzione Teatro De Gli Incamminati e Teatro di Roma Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

GIOVEDÌ 23 GENNAIO Theresia - Alfredo Bernardini (direttore) Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Musiche di A.Salieri, F. J.Haydn, W.A.Mozart. Rassegna Barocca Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Silent Dante Teatro Nuovo, Verona, ore 18.30. Spettacolo itinerante sulle tracce di Dante ideato da Paolo Valerio Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it A che servono gli uomini? Teatro Nuovo, Verona, dal 21 al 24 gennaio, ore 21. Commedia di Ilaria Fiastri. Musiche di Giorgio Gaber, con Nancy Brilli e la partecipazione di Fioretta Mari. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Vivere in Salute Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 20.30 La leggerezza, quella fisica del corpo, ma anche quella della mente è il segreto del vivere sano. Conferenza con il dottor Franco Berrino Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it Mezz’O Blues Teatro Satiro Off, Verona, ore 19. Musiche originali di Carlo Ceriani, recitazione straordinaria di Solimano Pontarollo e Old Peppers Jass Band. Rassegna Musica Quotidiana Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it

161 / carnet


C A L E N D A R I O G E N N A I O 2020 Aperitivo a tema nordico Vertours, Galleria Pelliciai, 13, Verona, ore 19.30 Racconto di un viaggio in Lapponia Info: www.vertours.com Magic - Five keys to unlock the power of Employee Engagement Vecomp Spa, Verona Presentazione del libro con Monica Malavasi e Daniela Anderluzzi Info: www.vecomp.it/eventi/ Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Energy Therapy Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 20 minuti in sala relax su materassi ad acqua. I giorni 1,8 e 30 dicembre e 11 e 23 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Santa Rita & The Spiders From Mars Teatro Camploy, Verona, ore 20.45. A cura di Marco Cavalcoli. Rassegna L’Altro Teatro Info: 045 8009549

SABATO 25 GENNAIO D.E.O. Ex Macchina Olivetti, un’occasione scippata DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Di e con Antonio Cornacchione. Regia di Giampiero Solari. Rassegna Teatro Che Sorride Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it Chi la fa l’aspetti Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia dialettale popolare di Ivan di Noia. Compagnia La Malcontenta Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Orchestra Mosaika Teatro Modus, Verona, ore 21.15. L’Orchestra Mosaika presenta il nuovo repertorio con un omaggio alla vicina Giornata della Memoria Info: www.modusverona.it

Omar Sosa & Gustavo Ovalles Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 21. Repertorio di brani basati sulla tradizione afrocubana e efromareicana. Rassegna Teatro di Asparetto, sezione Musica Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it Sunday Brunch Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino, tutte le domeniche, dalle 12 alle 14.30. Sunday Brunch con musica dal vivo. Info: 045 6229999 • WA: 392 9479445 • www.aqualuxhotel.com Sarto per signora Teatro Camploy, Verona, ore 16.30, 25 e 26 gennaio. Compagnia Gad Renato Simoni. Rassegna Teatro Amatoriale

LUNEDÌ 27 GENNAIO

Un calcio a Hitler Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 21. Con Andrea de Manincor. Rassegna Fame di Teatro Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

Corsi in acqua per adulti e bimbi Aquardens, le Terme di Verona, S. Lucia di Pescantina (VR) Scegli il corso in acqua termale più adatto a te: proposte fitness per adulti e percorsi per bimbi alla scoperta del mondo acquatico. Abbonamenti e calendari dei corsi sul sito www.aquardens.it sezione “Corsi”. Maggiori info: info@aquardens.it • 045 67067

MARTEDÌ 28 GENNAIO Studio Dentistico Smile Gallery Viale del Lavoro, 32, Verona Info: 045 9810389 • www.smilegallery.it

VENERDÌ 24 GENNAIO

Make Up School - Easy Makeup Terme della Valpolicella, Villa Quarante, Pescantina, dalle 10 alle 17. Lezioni di Make Up School con Beauty expert e prodotti cosmetici di Diego dalla palma professional Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it Aufguss alle Terme Terme della Valpolicella, Villa Quaranta, Pescantina (VR) Rituale di 15 minuti in Sauna guidato da un Aufguss Maister. I giorni 7, 21, 23 e 28 dicembre e 4, 5 e 25 gennaio Info: 045 6767456 • www.termedellavalpolicella.it

Il costruttore Solness Teatro Salieri, Legnago, ore 20.45. Da Henrik Ibsen, con Umberto Orsini. Uno spettacolo di Alessandro Serra. Compagnia Orsini e Teatro Stabile dell’Umbria. Rassegna Prosa Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it

Filumena Marturano Fumane, Teatro parrocchiale, ore 21. Di Eduardo De Filippo, regia di: Enzo Rapisarda. Nuova Compagnia Teatrale. Rassegna Sabato a Teatro Info: www.sabatoateatro.it

Omar Sosa & Yilian Cañizares Duo with special guest Gustavo Ovalles Aguas Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Omar Sosa (pianoforte), Yilian Canizares (voce e violino), Gustavo Ovalles Aguas (percussioni). Rassegna Jazz Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

Sarto per signora Teatro Camploy, Verona, ore 21, 25 e 26 gennaio. Compagnia Gad Renato Simoni. Rassegna Teatro Amatoriale Info: 045 8009549

DOMENICA 26 GENNAIO

A che servono gli uomini? Teatro Nuovo, Verona, dal 21 al 24 gennaio, ore 21. Commedia di Ilaria Fiastri. Musiche di Giorgio Gaber, con Nancy Brilli e la partecipazione di Fioretta Mari. Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Ho Perso Il Filo Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Di Walter Fontana, con Angela Finocchiaro. Regia Cristina Pezzoli. Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it

Finstral - Finestre, porte di ingresso, verande Finstral SpA: via Gasters 1, Auna di Sotto Renon (BZ) Studio Finstral: via Giovanni Ongaro, 5, Verona www.finstral.com carnet /

162

Estroso Trio DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 17.30. Emy Bernecoli (violino), Walter Vestidello (violoncello) e Francesco Fontolan (fagotto). Musiche di Telemann, Mozart, Beethoven, Corazza, Wolf-Ferrari e Gebauer. Info a pagina 88 e 89 Rassegna Aperitivi Musicali. Info: www.amicimusicalagodigarda.it Molto Piacere Teatro Modus, Verona, ore 18, il 10, 11, 26, 29 gennaio. Con Laura Murari, Simonetta Marini, Michele Matrella, Michele Vigilante. Adattamento e regia Andrea Castelletti. Compagnia Teatro Impiria. Info: www.modusverona.it

Dracula Teatro Nuovo, Verona, dal 28 gennaio al 2 febbraio, ore 20.45. Da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini. Con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Beethoven 2020 Off Chiesa di San Pietro in Monastero, Verona, ore 20.30 Chong Park (pianoforte) e Alberto Martini (violino). L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani Info: 045 8006411 • www.ivirtuosiitaliani.it

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO Next Generation Orchestra Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Concerto dedicato alla Giornata della Memoria con musiche di Hoffman, Cipriani e Mendelssohn. Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Dracula Teatro Nuovo, Verona, dal 28 gennaio al 2 febbraio, ore 20.45. Da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini. Con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it La Boheme Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 20.45. Diretta dalla Royal Opera House. Opera in 4 quadri con le musiche di Giacomo Puccini. Rassegna CineOpera - Cineballetti Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com Molto Piacere Teatro Modus, Verona, ore 21, il 10, 11, 26, 29 gennaio. Con Laura Murari, Simonetta Marini, Michele Matrella, Michele Vigilante. Adattamento e regia Andrea Castelletti. Compagnia Teatro Impiria. Info: www.modusverona.it Enrico V Teatro Satiro Off, Verona, dal 29 al 31 gennaio, ore 19 Da William Shakespeare, adattamento e regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Fieragricola Veronafiera, dal 29 gennaio all’1 febbraio. Ore 9-19 Fiera internazionale dell’agricoltura Info: www.fieragricola.it


A N T E P R I M E F E B B R A I O 2020

GIOVEDÌ 30 GENNAIO Arte e musica nell’Ottocento Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Con Paolo Bolpagni e l’Ensemble del Conservatorio E. F. Dall’Abaco di Verona. Ingresso gratuito. Rassegna Educational, La Musica e Le Arti Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Dracula Teatro Nuovo, Verona, dal 28 gennaio al 2 febbraio, ore 20.45. Da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini. Con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Enrico V Teatro Satiro Off, Verona, dal 29 al 31 gennaio, ore 19 Da William Shakespeare, adattamento e regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

VENERDÌ 31 GENNAIO Mariella Nava Teatro Salieri, Legnago, ore 20.45. Rassegna Canzoni d’Italia Info: 0442 25477 • www.teatrosalieri.it Claudio Monteverdi in San Marco - Giovanni Bietti Teatro Ristori, Verona, ore 19. Rassegna Degustazioni Musicali: Incontri con esperti di musica e arti diverse, abbinate alla cultura eno-gastronomica. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org Beethoven 2020 Off Chiesa di San Pietro in Monastero, Verona, ore 20.30 Chong Park (pianoforte) e Alberto Martini (violino). L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani Info: 045 8006411 • www.ivirtuosiitaliani.it Dracula Teatro Nuovo, Verona, dal 28 gennaio al 2 febbraio, ore 20.45. Da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini. Con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it El morto Teatro Modus, Verona, ore 21.15, dal 31 gennaio al 2 febbraio. Di Vittorino Andreoli. Regia di Roberto Cuppone. Compagnia Il Satiro Teatro. Percorso Ridere fa bene agli addominali Info: www.modusverona.it La forza di essere migliori Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 20.30 Conferenza con il professor Vito Mancuso Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it Enrico V Teatro Satiro Off, Verona, dal 29 al 31 gennaio, ore 19 Da William Shakespeare, adattamento e regia di Solimano Pontarollo. Rassegna Teatro Quotidiano Info: 340 0523801 • www.casashakespeare.it Infanzia Felice, una fiaba per adulti Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 21. Testo e regia di Antonella Questa. LaQ-Prod Info: 045 9250825 • www.cinemateatroastra.it

ANTEPRIME FEBBRAIO SABATO 1 FEBBRAIO PH CLARISSA LAPOLLA

Wine Wednesday con Mr Ricky Signorvino, Affi, ore 19-1.00. Apericena a base di eccellenze gastronomiche Italiane con accompagnamento musicale Prenotazione: 345 7632947

MARTEDÌ 4 FEBBRAIO Belle ripiene. Una gustosa commedia dimagrante Teatro Nuovo, Verona, ore 21, dal 4 al 7 febbraio. Di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo, con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo. Regia di Massimo Romeo Piparo Rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

MERCOLEDÌ 5 FEBBRAIO Mediterranea Teatro Ristori, Verona, ore 20.30. Corpo di ballo di Daniele Cipriani Entertainment. Coreografia di Mauro Bigonzetti. Musiche Mozart, Ligeti, Da Palestrina e musiche delle culture del Mediterraneo. Rassegna Danza Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

“Mozart e Čajkovskij” con Oreste Bossini Teatro Ristori, Verona, ore 19. Rassegna Degustazioni Musicali: Incontri con esperti di musica e arti diverse, abbinate alla cultura eno-gastronomica. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

GIOVEDÌ 6 FEBBRAIO

Dracula Teatro Nuovo, Verona, dal 28 gennaio al 2 febbraio, ore 20.45. Da Bram Stoker, adattamento di Carla Cavalluzzi e Sergio Rubini. Con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini. Rassegna Il Grande Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it

De André Teatro Satiro Off, Verona, ore 19 Rassegna Musica Quotidiana Info: 340 0523801 www.casashakespeare.it

Colazione da Occhiobello Cinema Teatro S.Massimo, Verona, ore 21. Commedia dialettale di Carlo Saglia. Compagnia Estravagario Teatro Info: 045 8902596 • www.cineteatrosanmassimo.com

Ada Rosa Balzan Vecomp Spa, Verona. I vantaggi ed i benefici reali della sostenibilità nelle strategie di impresa Info: www.vecomp.it/eventi/

Arsenico e vecchi merletti DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Gajarda Companja. Rassegna Theater in Dialect Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it El morto Teatro Modus, Verona, ore 21.15, dal 31 gennaio al 2 febbraio. Di Vittorino Andreoli. Regia di Roberto Cuppone. Compagnia Il Satiro Teatro. Percorso Ridere fa bene agli addominali Info: www.modusverona.it Polsa Ski Night Ski area Polsa San Valentino e San Giacomo, Brentonico (TN) Ogni giovedì e sabato, dalle 20 alle 22.30, la seggiovia Montagnola aprirà al pubblico per permettere di sciare in notturna Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it Golosaneve San Valentino, Brentonico (TN) Itinerario inedito nel Parco del Baldo con le ciaspole o gli sci ai piedi e 4 soste golose nelle malghe dell’Altopiano di Brentonico Info: 0464 395149 • www.visitrovereto.it

DOMENICA 2 FEBBRAIO Beethoven 2020 Off Chiesa di San Pietro in Monastero, Verona, ore 20.30 Chong Park (pianoforte) e Alberto Martini (violino). L. v. Beethoven integrale delle Sonate per Violino e Pianoforte XXI Stagione Concertistica dei Virtuosi Italiani Info: 045 8006411 • www.ivirtuosiitaliani.it La Sirenetta Fucina Culturale Machiavelli, Verona, ore 16.30. Spettacolo per bambini e famiglie. Compagnia Caesura Teatro Rassegna La Fucina dei Piccoli Info: www.fucinaculturalemachiavelli.com Mozart 1770 - 250° anniversario di Mozart a Verona Sala Maffeiana, Verona, ore 20.30. Orchestra Machiavelli, Pietro Battistoni (maestro concertatore) e Eva Dworschak (soprano). Musiche di Mozart. Rassegna Fame di Musica Info: www.orchestramachiavelli.it

SABATO 8 FEBBRAIO Se non posso ballare Teatro Nuovo, Verona, ore 21. Ispirato a “Il catalogo delle donne valorose”di Serena Dandini. Con Lella Costa. Regia di Serena Sinigaglia. Fuori abbonamento rassegna Divertiamoci a Teatro Info: 045 8006100 • www.teatronuovoverona.it Vecchia sarai tu! DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 21. Con Antonella Questa. Regia di Francesco Brandi. Rassegna Teatro Che Sorride Info: 045 7599049 • prenotazioni@dimteatrocomunale.it Moby Dick Cinema Teatro Astra, S.Giovanni Lupatoto, ore 20.30 Scritto e diretto da Lorenzo Bassotto. Musiche composte da Cesare Picco. Compagnia Bam Bam Teatro. Rassegna Apperò il Teatro, per bambini e famiglie Info: www.apperoilteatro.it e su pagina FB @apperoilteatro

SABATO 15 FEBBRAIO Guarda come nevica 1. Cuore di cane Teatro di Asparetto, Asparetto di Cerea (VR), ore 21. Di Michail Bulgakov. Con Licia Lanera. Rassegna Teatro di Asparetto, sezione Prosa Info: 346 5252052 • www.teatroaperto.it

DOMENICA 16 FEBBRAIO

Ensemble Athesis DIM Teatro, Castelnuovo del Garda, ore 17.30. Eleonora Rotarescu (primo violino), Delia Diaconescu (secondo violino), Luca Cacciatori (viola), Leonardo Sapere (violoncello) e Stefano Conzatti (clarinetto). Musiche di Mozart e Brahms. Info a pagina 88 e 89 Rassegna Aperitivi Musicali. Info: www.amicimusicalagodigarda.it

Tarabaralla, il tesoro del bruco baronessa Teatro Ristori, Verona, ore 17. Produzione Atelier Elisabetta Garilli. Testi e musiche di Elisabetta Garilli. Illustrazioni di Valeria Petrone (Edizioni Carthusia). Rassegna Educational, per famiglie Info: 045 6930001 • www.teatroristori.org

163 / carnet


CARLO SCARPA VETRI E DISEGNI ���������

dal ��.��.�� al ��.��.�� Museo di Castelvecchio sala Boggian, Verona

con il contributo di

informazioni tel. ���������� museodicastelvecchio.comune.verona.it

Profile for Staff CarnetVerona

Carnet Verona Dicembre 2019 - Gennaio 2020  

Carnet Verona è la guida a tutti gli eventi di Verona. Disponibile in formato cartaceo con copertina lucida (distribuito gratuitamente nei l...

Carnet Verona Dicembre 2019 - Gennaio 2020  

Carnet Verona è la guida a tutti gli eventi di Verona. Disponibile in formato cartaceo con copertina lucida (distribuito gratuitamente nei l...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded