Page 24

#15 9 MAGGIO 2019 9 MAGGIO 2019

SALUTE & BENESSERE

PHAM Monaco: un flebologo a vostro servizio! Visto l'interesse suscitato nei Lettori dal nostro ultimo articolo, continuiamo oggi a proporvi le risposte ad alcune delle domande che piu' frequentemente i Pazienti affetti da Insufficienza Venosa Cronica degli arti inferiori ci pongono nel corso di una visita specialistica D: LE VARICI RITORNANO? R! Le varici rappresentano una complicanza , spesso di pertinenza chirurgica, di una patologia cronica su base eredo-familiare , legata a una meiopragia, ovvero a una debolezza qualitativoquantitativa dell'elasticità e della continenza venosa e valvolare. Questo vale soprattutto per quelle che definiamo "varici primitive". E' vero solo in parte per le "varici secondarie" che sono per definizione la conseguenza di uno o piu' agenti causali , non necessariamente familiari o costituzionali; che le hanno prodotte. La terapia chirurgica, cosi' come la scleroterapia o il laser sono in grado di curare efficacemente,quando indicato, la patologia varicosa degli arti inferiori, ma nulla possono contro la costituzione genetica del Paziente. Come ogni problema cronico che affligga la salute, anche l'Insufficienza Venosa Cronica continua ad agire negli anni. Ecco allora che entra in gioco il rispetto delle regole di igiene venosa di cui già abbiamo parlato nelle settimane precedenti, regole indispensabili al fine di "gestire" nel tempo il problema. Ecco anche l'importanza del follow-up, di una sorveglianza clinica specialistica e strumentale seriata , atta a prevenire e a reagire il piu' precocemente possibile in caso di eventuale recidiva della malattia varicosa D! LE CALZE ELASTICHE VANNO INDOSSATE ANCHE DI NOTTE QUANDO SI VA A DORMIRE? R! La risposta non puo' che essere di ordine generale ed é NO. Naturalmente, l'indicazione all'uso dell'elastocompressione, il tipo e la durata della prevenzione o della cura variano secondo i casi. Due esempi fra gli altri: in caso di intervento chirurgico vengono prescritte delle calze elastiche dette comunemente "anti trombosi" . Lo scopo é di prevenire una delle complicanze post-operatorie ancora oggi purtroppo presente che é la trombosi venosa , comunemente conosciuta come "flebite" e la...complicanza della complicanza; rappresentata dall"Embolia Polmonare. In questo caso, i Pazienti allettati in ospedale indossano le calze elastiche 24 ore su 24. Viceversa, un Paziente che svolge la sua vita normalmente e che necessita dell'uso di una contenzione elastica a scopo preventivo , non avrà in genere bisogno di "dormire la notte" con le calze elastiche, ma le indosserà nel corso della giornata. Per altre domande ricordiamo che l'equipe che compone l'associazione PHAM è a disposizione per fornire ulteriori informazioni scrivendo direttamente a info@pham-monaco.com. 22

....................................................................................................................................................................................................

Profile for AMP Monaco

QE-MAG@ZINE N° 15 by AMP Monaco  

QE-MAG@ZINE: les news en Principauté de Monaco by AMP Monaco QE-MAGAZINE // Notizie e approfondimenti dal Principato di Monaco by AMP Monaco...

QE-MAG@ZINE N° 15 by AMP Monaco  

QE-MAG@ZINE: les news en Principauté de Monaco by AMP Monaco QE-MAGAZINE // Notizie e approfondimenti dal Principato di Monaco by AMP Monaco...

Profile for ampmonaco
Advertisement