__MAIN_TEXT__

Page 1

Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - DI 353/2003/conv in L. 27/02/04, n. 46) art 1 comma 1 NE/VR • € 5,00 - Periodico semestrale - photo Photo Adamello Eventi

LUG • AGO • SET • OTT

19 2018


LO SCARPANEVE: PER NOI SC BRAND È QUESTIONE DI STILE


EGLIERE UN E QUALITÀ

Centro Storico Pontedilegno | Tel. +39 0364 91031 www.loscarpaneve.it | info@loscarpaneve.com


Hotel Cristallo si apre alla stagione estiva con il calore di nuovi servizi, prestazioni e comfort. L’Elegante e raffinata costruzione su tre livelli conserva tutta la storicità e la tradizione del luogo. La suggestiva terrazza panoramica regala una vista impagabile sul Gruppo del Castellaccio. 34 camere complete di tutti i comfort. Il nostro accogliente ristorante, attento ai gusti ed alle diverse esigenze della propria clientela ed il moderno lounge bar con una ricca proposta per aperitivi e cocktail, sono aperti anche agli ospiti esterni. Il centro benessere, riservato agli ospiti, è un’oasi di benessere e relax. Una struttura pet friendly per gli amici animali. Ampio parcheggio riservato agli ospiti. La vicinanza al centro storico ed alle numerose attività di Ponte di Legno, completano l’offerta di questa accogliente boutique hotel.

HOTEL CRISTALLO Via Bulferi 7, 25056 Ponte di Legno – Brescia -Tel./Fax : 0364 91074


photo Mauro Mariotti

i n f o @ h o t e l c r i s t a l l o p o n t e d i l e g n o . it - w w w. h o te lcristallo p o n te d ile gno.i t


la mia banca in tasca

acquisto | prelevo | accredito | ricarico bancomat | mastercard | paypass | internet PER INFORMAZIONI potete rivolgervi presso qualsiasi filiale della banca

www.popso.it

Agenzia di

PONTE DI LEGNO (BS) piazzale Europa 8 tel. +39 0364 90881 fax +39 0364 900497

TO S O G A D OEA I L G 0 U L 0 . A 2 , 1 A U 5 Q 0 S 9. e A PA r o E L A O T T A A B DA N anche al SA ap sportello

erto

dal lunedì al venerdì ore 8.20 - 13.20 · 14.50 - 15.50

GRAFICA MARCASSOLI

Informazioni pubblicitarie con finalità promozionali. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai Fogli informativi disponibili presso i nostri sportelli e sul sito internet www.popso.it

FOTO PAOLO ROSSI

www.cartapiuma.it


Credit by Consorzio Pontedilegno-Tonale - Giacomo Podetti

Editore: Adamello Eventi s.r.l.s. Gestione e concessionaria esclusiva pubblicità: Adamello Eventi s.r.l.s.

Direttore: Dario Zucchi Caporedattore: Sonia Mariotti Autorizzazione: Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 264 del 19/05/2010 Iscrizione ROC: n° 19937 del 13/04/2010 Realizzazione Grafica: Rossogranato - Graphic Design Stampa: Tipografia Litopat Hanno collaborato: Francesca Zani, Cristiana Lissidini, Ivan Faustinelli, Aurelio Pedretti, Stefania Testini, Virginia Carettoni, Stefano Maculotti, Pietro Sandrini, Antonio Sandrini, Giorgia Calissi, Elena Veclani, Pro Loco Pontedilegno, Roberto Menici, Fabio Sandrini, Roberto Ciufoletti, Pro Loco Temù, Mauro Testini, Luigi Sterli, Giovanmaria Rizzi, Paolo Gregorini, Laura Poli, Ester Bonavetti, Bruno Serini, Elisabetta Guizzardi, Gloria Regazzoli, Roberto Trotti, Marco Lazzarini, Anna Panizza, Felice Longhi, Iva Callegari, Luciano Dell’Eva, Laura Marinelli, Michele Bertolini, Vania Zampatti, Manuel Veronesi, Aldo Bordati, Claudio Novembrini, Mario Bezzi, Gabriele Santopietro, Laura Di Santo, Susanna Mariotti, Giovanna Cremonini, Mauro Lazzarini, Laura Donati, Luisa Dall’Oglio, Giacomo Giorgi, Ernesta Tomasi, Germana Maculotti, Ivan Rota, Simona Zani, Sergio, Fratelli Nuri. Fotografie di: Adamello Eventi, Fabio Sandrini, Mauro Mariotti, Filippo Codroico, Cristina Sturzen, Ferruccio Lissidini, Cristiana Lissidini, Archivio Associazione Amici Volontari del Soccorso, Archivio Siav, Archivio SIT, Pro Loco Pontedilegno, PromoS Milan Junior Camp, Pro Loco Temù, Archivio Comune Vione, Archivio Comune Vezza d’Oglio, Gabriella Manno, Archivio Comune di Incudine, Damiano Bonetti, Archivio Comune Monno, Archivio Apt Vermiglio, Pillow Lab, Green Press, Archivio Consorzio Pontedilegno-Tonale, Aldo Bordati – Dolomeet Hub, Archivio Carosello Tonale Spa, Gabriele Santopietro, Corrado Asticher, Associazione Montagna Italia, Susanna Mariotti, Archivio Hochey Club e Pattinaggio Artistico Pontedilegno-Temù, Polizia Locale Unione dei Comuni Alta Vallecamonica, Ristorante Cavallino, Ristorante Tre Archi, Ristorante Frigidolfo, Ristorante Jolly, Archivio Summer Marathon.

Con il patrocinio di:

Unione dei Comuni Alta Valle Camonica

Comune di Ponte di Legno

Comune di Temù

Comune di Vermiglio

Comune di Vezza d’Oglio

Comune di Vione

Comune di Incudine

Comune di Monno

Comune di Ossana

L’intera rivista, compresa di tutti gli spazi pubblicitari, è interamente consultabile sul sito www.adamellomagazine.it. Tutti i diritti, immagini, fotografie, testi, sono di proprietà di Adamello Eventi s.r.l.s. - Adamello Magazine Sono vietate le riproduzioni, anche solo parziali, di immagini e testi.


Veduta da Vescasa - Photo Fabio Sandrini

SOMMARIO

10-11 Numeri utili Località 14-26 Dal Comune di Ponte di Legno 29-33 Dal Comune di Temù 35-37 Dal Comune di Vione 39-43 Dal Comune di Vezza d’Oglio 45-47 Dal Comune di Incudine 49-51 Dal Comune di Monno 53-55 Dal Comune di Vermiglio 56-57 Dal Comune di Ossana 58-67 Rubrica Impianti di Risalita Pontedilegno-Tonale 68-69 SIT: Nuova sede 70-73 Zip Line Valbione 75 Terme di Pontedilegno 76-77 So.Sv.A.V. – Teleriscaldamento a biomassa vegetale


SOMMARIO 78-81 Bikes e la riscoperta della montagna d’estate 82-83 La Mangia e Vai 85 Alps Festival internazionale del Cinema di Montagna 86-87 Novità per la raccolta funghi / Escursioni micologiche 89-91 Il fascino dell'autunno 92-93 Hockey Club Pattinaggio Artistico Pontedilegno-TemÚ 95 Servizio di Polizia Locale 96 Essere adolescenti oggi 97 Legittimo il B&B in condominio 103 Ricette da non perdere: Ristorante Cavallino 105 Ricette da non perdere: Ristorante Tre Archi 107 Ricette da non perdere: Ristorante Frigidolfo 109 Ricette da non perdere: Ristorante Jolly 112-113 Summer Marathon: Le mitiche a Ponte di Legno


NUMERI UTILI

PONTE DI LEGNO SANITÀ

• Guardia medica di Ponte di Legno

Piazzale Europa, 1

Tel. 366.2267151

• Guardia medica notturna

c/o Ospedale di Edolo

Tel. 0364.7721

MUNICIPIO

Via Salimmo, 1

Tel. 0364.929800

info@comune.ponte-di-legno.bs.it

Fax 0364.91658

PRO LOCO

Corso Milano, 37

Tel. 331.7148895

PARAFARMACIA SANERBA

Corso Milano, 58

Tel. 0364.900190

POLIZIA LOCALE UNIONE DEI COMUNI

Via Salimmo, 3

Tel. 0364.929826

CARABINIERI

Viale Venezia

Tel. 0364.91222

CONSORZIO IMPIANTI DI RISALITA PONTEDILEGNO-TONALE • Direzione Via F.lli Calvi, 53 • Ufficio Passo del Tonale Via Circonvallazione, 1/A • Biglietterie Ponte di Legno • Biglietterie Passo del Tonale

Tel. 0364.92097 Tel. 0364.92066 Tel. 0364.900628 Tel. 0364.92066

• Biglietterie

Temù

Tel. 0364.906084

• Uffici Ponte di Legno

Corso Milano, 4

Tel. 0364.91031

• Uffici Passo del Tonale

Via Case Sparse

Tel. 0364.91301

• Uffici Ponte di Legno

Corso Milano, 36

Tel. 0364.900302

• Uffici Passo del Tonale SKI EMOTION - SPORT ACADEMY • Uffici Ponte di Legno

Parcheggio zona Serodine

Tel. 335.6769449

Corso Trieste, 67

Tel. 0364.901076

• Uffici Passo del Tonale

Grand Hotel Paradiso

Tel. 334.8509632

Via Roma, 38

Tel. 0364.906420

SCUOLA SCI PONTE-TONALE

PONTEDILEGNO SKI SCHOOL

TEMU’ MUNICIPIO

info@comune.temu.bs.it

Fax 0364.94365

INFO-POINT

Via Roma, 36

Tel. 0364.94152

AUTONOLEGGIO OTTO SERVICE

Via Adamello, 13

Tel. 0364.948077

CINEMA ALPI

Via Saletti

Tel. 0364.906397


Stambecchi a Cima Gaviola - Photo Fabio Sandrini

VIONE MUNICIPIO

Piazza Vittoria, 1

Tel. 0364.906154

info@comune.vione.bs.it

Fax 0364.948528

Via Dott. Italo Tognali, 1

Tel. 0364.94346

Via Nazionale, 91

Tel. 0364.76126

info@comune.vezzadoglio.bs.it

Fax 0364.76492

CARABINIERI

Via Nazionale

Tel. 036476122

PRO LOCO

Largo G.Marconi 1

Tel. 0364/76131

MUSEO ETNOGRAFICO

VEZZA D’OGLIO MUNICIPIO

INCUDINE MUNICIPIO

Fax 0364/76131 Piazza Marconi, 16

Tel. 0364.71368

info@comune.incudine.bs.it

Fax 0364.73003

Piazza Marconi, 16

Tel. 0364.71368

Piazza IV Novembre, 9

Tel. 0364.779400

info@comune.monno.bs.it

Fax 0364.779214

PRO LOCO

Piazza IV Novembre, 9

Tel. 0364.779400

MUNICIPIO

Piazza Giovanni XXIII, 1

Tel. 0463.758137

c.vermiglio@comuni.infotn.it

Fax 0463.758094

c/o Municipio di Vermiglio

Tel. 0463.758137

PRO LOCO

MONNO MUNICIPIO

VERMIGLIO POLIZIA LOCALE

Piazza Giovanni XXIII, 1

UFFICIO TURISTICO

Via di S. Pietro

Tel. 0463.758200

MUNICIPIO

Via Venezia, 1

Tel. 0463.751363

comune@comune.ossana.tn.it

Fax 0463.751909

c/o Municipio di Ossana

Tel. 0463.750239

OSSANA

POLIZIA LOCALE

Via Venezia, 1

UFFICIO TURISTICO

Via S. Michele, 2

Tel. 0463.751301


NUOVA GESTIONE

Via G. Brichetti, 64 Ponte di Legno (BS) Tel. (0039) 0364 900 488 info@hotelsorriso.com

w14 w w . h o t e l s o r r i s o . c o m www.adamellomagazine.it


rossogranato - ponte di legno

Antonella e Cristian

vi aspettano per rendere speciale la vostra permanenza a Ponte di Legno. All’Hotel Garnì Sorriso potrai dormire sonni tranquilli, iniziare la giornata gustando una ricca colazione a buffet con prodotti di produzione propria. Rilassarti nell’ampia area verde, coccolarti con sauna o bagno turco e usufruire del servizio bar interno. Familiarità, attenzione e cortesia al “Sorriso” sono di casa!

www.adamellomagazine.it

15


Dal Comune di Ponte di Legno

16

www.adamellomagazine.it


photo Mauro Mariotti

NUOVO SINDACO

e nuovo Comune Francesca Zani

D

opo una campagna elettorale un po’ sottotono, vista la candidatura di un’unica lista, il 10 giugno lo spettro del Commissario è stato allontanato da poco meno di 1000 elettori che hanno svolto il loro dovere civico recandosi alle urne. Il quorum è stato quindi ampiamente raggiunto permettendo così ai dieci candidati di potersi sedere sui seggi comunali: nessuno escluso e quindi nessun malumore. Queste le premesse per cinque anni di una amministrazione nel segno della continuità: l’attuale sindaco, Ivan Faustinelli, è stato negli scorsi cinque anni il vicesindaco e tra le prime considerazioni ha sottolineato la volontà della sua compagine di continuare nel lavoro della precedente amministrazione. Completamento delle opere in corso, sostegno al sociale e al volontariato, un’attenzione particolare al settore turistico con nuovi grandi progetti: uno per tutti le Terme al posto dell’attuale residenza comunale. La nuova amministrazione si è insediata ufficialmente durante il Consiglio Comunale del 26 giugno scorso in cui, oltre al giuramento del Sindaco, è stata ratificata la nomina degli assessori Ferdinando Moreschi ed Aurelio Pedretti (vicesindaco). Il Sindaco ha comunicato inoltre la scelta del gruppo di maggioranza di indicare come capogruppo la candidata che ha ottenuto il maggior numero di voti Laura Sajeva. Abbiamo incontrato il neo sindaco nella nuova sede comunale e abbiamo scambiato qualche battuta. La domanda che sorge spontanea riguarda naturalmente l’anomalia della lista unica e quindi la mancanza di un’opposizione per i prossimi cinque anni. “È vero – ci dice Ivan Faustinelli - il Consiglio comunale vive del contradditorio sui vari argomenti trattati e la mancanza della minoranza potrebbe portare ad un indebolimento del dibattito pubblico ed anche ad una mancanza di approfondimento di alcune tematiche. Per questo motivo, la lista Dalignesi a Favore, già nel programma elettorale aveva stabilito di intraprendere alcune mirate iniziative per garantire la pluralità: un’assemblea pubblica annuale per presentare le attività svolte ed ascoltare l’opinione dei

Il Sindaco Ivan Faustinelli

cittadini, incontri mirati con le Associazioni di categoria e con le Associazioni di volontariato, la pubblicazione sui portali informatici del Comune di tutti gli atti amministrativi, aprire il dibattito pubblico al termine di ogni Consiglio Comunale. Inoltre è volontà dell’amministrazione dare la possibilità ai cittadini dalignesi di esprimere civilmente le proprie opinioni, anche attraverso l’emittente televisiva locale, Tele Ponte di Legno. D. Tra le sfide più importanti che la vostra amministrazione dovrà affrontare c’è sicuramente il progetto delle terme… cosa ne pensi? R. Sicuramente è una grande sfida ma anche una grande opportunità per la nostra località. Come già detto in altre occasioni sarà sicuramente un progetto che darà una nuova e prestigiosa immagine a Ponte di Legno, permetterà di aumentare significativamente le presenze turistiche soprattutto in periodi dell’anno che adesso sono considerati bassa stagione. L’iter burocratico è già in corso e la previsione è di poter tagliare il nastro delle terme a Natale del 2020. D. Da ultimo una domanda un po’ più personale…fare l’amministratore nelle nostre Comunità è quasi un’opera di volontariato, da dove nasce la passione per questa missione? R. In effetti credo siano necessari passione ed entusiasmo per accettare una sfida impegnativa ma anche gratificante come questa. Fin da ragazzo ho sempre aderito ad associazioni di volontariato del territorio, spendendomi volentieri per il sociale e per il mio paese, ben sapendo che queste piccole realtà svolgono un ruolo determinante per le nostre comunità, in quanto consentono di erogare dei servizi fondamentali per cittadini e turisti, non altrimenti sostenibili da parte degli enti pubblici. La mia esperienza politica vera e propria invece è iniziata cinque anni fa, quando ho avuto la possibilità di ricoprire la carica di vicesindaco. E’ stata un’esperienza stimolante, molto positiva ed indispensabile per poter affrontare con maggiori esperienza e competenza questa nuova avventura. Spero di essere all’altezza di questo delicato ruolo e di non deludere tutti coloro che mi hanno sostenuto e che hanno creduto nelle mie capacità. Noi di Adamello Magazine non possiamo che augurare buon lavoro al Sindaco e a tutta la sua Amministrazione. www.adamellomagazine.it

17


PONTE DI LEGNO

FERRAMENTA

FERRAMENTA - ARTICOLI REGALO CASALINGHI - COLTELLERIA COMPLEMENTI ARREDO

ARTICOLI PER LA CUCINA DELLE MIGLIORI MARCHE

COLTELLI DA COLLEZIONE

TORCE TATTICHE L.E.D.

THERMOS E FIASCHETTE

FERRAMENTA CHICCO DI ROSSI PIERANTONIO ACCESSORI CAMINETTO

CORSO MILANO, 7 (ZONA PEDONALE)

W18 W W. F E R R A M E N TA C H I C C O . I T www.adamellomagazine.it

PONTE DI LEGNO (BS) TEL. E FAX 0364.91008


GRAZIE AL PROGETTO “L’AMICO DEL CUORE”

il nostro Comprensorio è “Cardio-Protetto” Virginia Carettoni – Amici - Associazione Volontari del Soccorso

L

’arresto Cardio-Circolatorio (ACC) costituisce l’evento più critico in ambito sanitario, sia per l’impatto emotivo sia per la necessità di un intervento tempestivo e corretto per favorire il recupero della vittima. In Regione Lombardia il soccorso effettuato in prima istanza dai Soccorritori non professionisti, ma adeguatamente preparati ad affrontare le emergenze, è una realtà consolidata e rappresenta un punto di forza in quanto le conoscenze dei primi trattamenti di urgenza vengono diffuse anche a personale non sanitario, costituendo un anello di congiunzione importante fra il cittadino e il Soccorritore sanitario professionista, sia esso infermiere o medico. La sopravvivenza senza deficit neurologici dopo un arresto cardiaco è fortemente influenzata dalla corretta realizzazione di una sequenza d’interventi. La metafora della “catena della sopravvivenza” (attivazione della chiamata, massaggio cardiaco, defibrillazione, supporto vitale avanzato, assistenza ospedaliera post-arrresto) indica la stretta interdipendenza che esiste tra gli anelli di questa catena. Poiché la presenza di un anello debole inficia la tenuta dell’intera struttura, anche l’inefficacia di un solo di questi interventi può determinare l’insuccesso delle manovre rianimatorie. L’anello debole in questa catena della sopravvivenza era rappresentato dalla scarsa distribuzione sul territorio dell’Alta Valle Camonica dei defibrillatori semiautomatici. A fronte di una capillare presenza di volontari (appartenenti alla nostra Associazione) certificati BLSD, vi era la mancanza dello strumento in grado di ristabilire l’attività cardiaca spontanea attraverso l’erogazione di una

scarica elettrica: il defibrillatore sempre disponibile. Il progetto “L’AMICO DEL CUORE” ha visto, attraverso la collaborazione di “AMICI” ed UNIONE DEI COMUNI DELL’ALTA VALLE CAMONICA: • l’acquisto di 23 defibrillatori semiautomatici e 23 teche riscaldate ed allarmate, installati principalmente nelle vicinanze delle farmacie o in luoghi fortemente affollati. La particolarità di questi defibrillatori è che sono telecontrollati a distanza (quindi in qualsiasi momento geolocalizzabili) e permettono al soccorritore di parlare con la centrale operativa di emergenza attraverso un microfono situato nella valigetta del defibrillatore. • la formazione dei cittadini nel riconoscere i segnali dell’arresto cardiocircolatorio, saper allertare correttamente il sistema di emergenza 112 e acquisire uno schema d’intervento adeguato per la rianimazione cardio-polmonare e l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore; durante i corsi di formazione per personale LAICO sono state formate circa 300 persone grazie all’impegno degli istruttori dell’associazione “AMICI” e della collaborazione di alcuni istruttori di ARNICA e della FEDERAZIONE VOLONTARI DEL SOCCORSO Con un progetto parallelo a “L’AMICO DEL CUORE” anche il Comprensorio PONTE-TONALE ha dotato gli impianti di risalita di 12 defibrillatori semiautomatici, disponibili nei periodi di apertura degli impianti stessi ed ha provveduto, sempre con il supporto degli istruttori di “AMICI”, a formare il personale all’utilizzo di questo importante strumento salvavita.

DOVE SONO UBICATI I DEFIBRILLATORI PIAZZE

ASSOCIAZIONI SPORTIVE

MONNO

n. 1 in Piazza IV Novembre - Municipio

n. 1 Campo Sportivo Via Mortirolo n. 1 Scuole Elementari Via Imavilla

INCUDINE

n. 1 presso Municipio Via Sandro Pertini

VEZZA D'OGLIO

n. 1 Piazza IV Luglio - Pro Loco n. 1 Frazione Davena Colorificio n. 1 Bivio fraz. Grano/Tu

VIONE

n. 1 frazione Canè c/o Ambulatorio n. 1 frazione Stadolina c/o Ambulatorio

TEMU'

n. 1 Farmacia Temù n. 1 frazione Pontagna c/o Chiesa n. 1 frazione Villa d'Allegno c/o Chiesa

PONTE DI LEGNO n. 1 Farmacia Piazza XXVII Settembre n. 1 Centro medico Piazzale Europa n. 1 frazione Precasaglio (Piazzetta) n. 1 frazione Pezzo (Vicino Chiesa)

n. 1 campo sportivo via del Piano n. 1 campo sportivo via dei Capitani n. 1 palestra Scuole Medie via Nazionale

n. 1 campo sportivo Via Saletti n. 1 Palazzetto dello Sport n. 1 Scuole Elementari/medie n. 1 Golf Club Loc. Valbione www.adamellomagazine.it

19


NUOVA SEDE MUNICIPIO E UNIONE ALTA VALLE CAMONICA

MUNICIPIO PONTE DI LEGNO - PRIMO PIANO

CED CED SALA GIUNTA GIUNTA SALA

FANCOIL

VV.FF.

VV.FF.

FANCOIL

ASSESSORE ASSESSORE

SEGRETARIO COMUNALE SEGRETARIO COMUNALE

SINDACO

SINDACO CONSIGLIO SALASALACONSIGLIO

edificio ex scuola - COMUNE PIANO PRIMO - scala 1:100

20

www.adamellomagazine.it


MUNICIPIO PONTE DI LEGNO - PIANO TERRA

PROGETTAZIONI

PROGETTAZIONI

RAGIONERIA RAGIONERIA

VV.FF.

SEGRETERIA SEGRETERIA

VV.FF.

ANAGRAFE ANAGRAFE

PROTOCOLLO PROTOCOLLO

TRIBUTI

TRIBUTI RAGIONERIA RAGIONERIA

edificio ex scuola - COMUNE PIANO TERRA - scala 1:100

www.adamellomagazine.it

21


MUNICIPIO PONTE DI LEGNO - PIANO SEMINTERRATO ARCHIVIO ARCHIVIO

UNITÀ TRATTAMENTO UNITA' ARIA TRATTAMENTO

ARCHIVIO ARCHIVIO

ARCHIVIO ARCHIVIO

ARIA

RIUNIONI SALASALA RIUNIONI

VV.FF. VV.FF.

VV.FF.

CENTRALE TERMICA

EDILIZIA EDILIZIA PRIVATA PRIVATA

edificio ex scuola - COMUNE PIANO SEMINTERRATO - scala 1:100

22

www.adamellomagazine.it

EDILIZIA PRIVATA

EDILIZIA PRIVATA

MANUTENZIONI MANUTENZIONI

MANUTENZIONI MANUTENZIONI

LAVORI PUBBLICI LAVORI PUBBLICI

LAVORI PUBBLICI LAVORI PUBBLICI


UNIONE DEI COMUNI ALTA VALLECAMONICA PRIMO PIANO

UNIONE UNIONE UFFICI UFFICI AMMINISTRATIVI AMMINISTRATIVI

UNIONE UNIONE UFFICI UFFICI AMMINISTRATIVI AMMINISTRATIVI

VV.FF

VV.FF

edificio ex asilo - UNIONE PIANO PRIMO - scala 1:100

www.adamellomagazine.it

23


UNIONE DEI COMUNI ALTA VALLECAMONICA PIANO TERRA

ASS.

ASSISTENTE SOCIALE

OPERATIVA

SUAP/ SUAP / PROTOCOLLO PROTOCOLLO UNIONE UNIONE

VV.FF

SOCIALE

CENTRALE CENTRALE OPERATIVA

POLIZIA LOCALE POLIZIA LOCALE

edificio ex asilo - UNIONE PIANO TERRA - scala 1:100

24

www.adamellomagazine.it

COMANDO COMANDO POLIZIA LOCALE POLIZIA LOCALE


www.adamellomagazine.it

25


NEWS DAL COMUNE CENTRO UNICO DEL SOCCORSO

I

l sostegno alle associazioni di volontariato è tra i • Piano interrato: parcheggio automezzi, docce, punti principali dell’Amministrazione guidata da spogliatoi e lavanderia. Ivan Faustinelli. • Piano terra: ingresso principale, zona open Da qui nasce il progetto relativo all’edificio che space con divanetti, tv, cucina, tre uffici ed una sala verrà realizzato dove attualmente è ubicato il magazzino riunioni, strutturata anche per il coordinamento comunale, a monte del palazzetto dello sport di Ponte delle emergenze, dotata di tv, attrezzature di Legno. Accoglierà le associazioni di volontariato, informatiche, mappe. quali Amici del Soccorso, Vigili del Fuoco, Soccorso • Piano primo: zona riposo con cinque stanze e alpino, Guardia di Finanza per il soccorso piste. circa una decina di posti letto, destinato ai servizi L’accesso avverrà da viale Venezia, e la struttura sarà notturni del 112. così organizzata:

CENTRO POLIFUNZIONALE A PRECASAGLIO

P

rogetto ideato e messo in opera con l’obiettivo di creare un polo per le attività sociali, ricreative, oltre che sede del Gruppo Alpini della Frazione Precasaglio. La nuova struttura, con particolare forma a triangolo, è composta da sala meeting e riunioni, cucina, toilettes e sorgerà nella porzione di terreno che si snoda tra il parcheggio pubblico e via San Rocco.

26

www.adamellomagazine.it


QUALITÀ A KM 0 CON I PICCOLI FRUTTI

I

piccoli frutti (more, fragole, lamponi, mirtilli) sono una importante risorsa delle nostre zone. Per valorizzarli nel 2012 è nata la Cooperativa Agricola Adamello, con l’obiettivo di recuperare i terreni produttivi ed il paesaggio montano minacciato dai cambiamenti climatici, dare il giusto valore economico alle produzioni locali, promuovere una cultura del consumo di qualità. Questo permette inoltre la creazione di nuovi posti di lavoro, il supporto alle produzioni locali di montagna, sostenibili ed a chilometro zero. Potrete trovare i piccoli frutti sempre freschi, raccolti giornalmente, presso lo store ufficiale a Ponte di Legno in via F.lli Calvi 53/G (partenza seggiovia Valbione), oltre a vari prodotti tipici locali, quali miele, tisane, e molto altro.

VALSOZZINE

G

li interventi di abbellimento della Valsozzine non si fermano mai: questa volta a fare il suo debutto nel parco naturalistico fiore all’occhiello del nostro Comprensorio, è questo magnifico dipinto su legno cirmolo, realizzato dallo Scultore Pietro Sandrini. L’opera raffigura il paesaggio circostante, il Castellaccio e la natura incontaminata del luogo; non poteva mancare lo scoiattolo, simbolo del Valsozzine Park. www.adamellomagazine.it

27


ESTATE 2018 PONTE DI LEGNO SUMMER & FUN Due sono le novità con cui la Pro Loco di Ponte di Legno accoglie la nuova stagione estiva 2018. In primo luogo un nuovo logo, svelato al pubblico in occasione dell’assemblea annuale il 23 maggio scorso, che andrà a sostituire il precedente su tutto il materiale promozionale. Il nuovo brand è composto da una stilizzazione del gruppo del Castellaccio che sovrasta la dicitura «Proloco Pontedilegno Eventi». La seconda novità è stata la presentazione dell’opuscolo «Benvenuto turista», un’agevole pubblicazione fortemente voluta dalle realtà locali, che nasce con lo scopo di essere un vademecum per coloro che desiderano informazioni su Temù, Ponte di Legno e Passo Tonale. Al suo interno si trovano note di carattere culturale (dalle streghe del Tonale alla Guerra Bianca, e dall’antica comunità di Dalegno ai piatti tipici), ma anche le attività ricettive, i bar e ristoranti, gli esercizi commerciali, gli sport estivi e invernali e molto altro... Anche questa estate il calendario degli eventi proposti dalla Pro Loco di Pontedilegno è ricchissimo: gli sportivi estremi troveranno pane per i loro denti con la terza edizione della manifestazione sportiva Pontedilegno Sky Night 3.0, la gara vertical di corsa in montagna lungo la pista da sci del Corno d’Aola. Appuntamento nuovo e imperdibile sarà Artisti sull’erba, rassegna che si svolgerà tra il 20 ed il 22 luglio nel centro di Ponte di Legno e che vedrà la partecipazione di ospiti quali il cabarettista Leonardo Manera e la cantante Bianca Atzei, la presentazione della Sampdoria e l’elegante Cena in bianco. Le famiglie con bambini potranno divertirsi tutti i giorni da lunedì al venerdì pomeriggio con l’animazione al parco giochi di viale Venezia, mentre nelle mattine dal 23 agosto si svolgerà presso il CFP il consueto English Summer Camp. Il 28 luglio si terrà la VI edizione della suggestiva Sfilata di moda organizzata in collaborazione dei commercianti locali nella magica cornice di Piazza XXVII Settembre. Ad agosto sarà riproposta la serie d’incontri de-

28

www.adamellomagazine.it

dicati alla montagna legati alla manifestazione Emozioni all’ultimo respiro. La rassegna si svolgerà presso il Palazzetto dello sport e vedrà la partecipazione degli alpinisti Matteo della Bordella, Marco Camandona, François Cazzanelli, l’elicotterista Maurizio Folini, l’atleta paraolimpica Giusy Versace, il fotografo Marco Bianchi, il glaciologo Claudio Smiraglia e numerosi altri ospiti di primissimo livello. Giornata per famiglie invece in Valsozzine il 9 agosto, quest’anno con animazione a tema Peter Pan, pirati e capitan Uncino! Il divertimento continuerà ininterrottamente tra l’11 e il 12 agosto, quando si svolgeranno prima la Notte bianca con musica, comicità, animazione fino a tarda sera, e il giorno seguente la seconda edizione della coloratissima Pontedilegno a Colori! Dal 13 al 17 agosto musica a tutto volume con il Pontedilegno Summer Music Festival: serate per tutti i gusti con tributi dagli anni ’70 ai 2000 con le band «Last Minute Revolution», «Novaluna Band», «Tributo Italiano», «Timodà» con la partecipazione di Enrico Zapparoli, «Riflesso» e «Non plus Ultra». Musica, spettacolo e stand enogastronomico infine la notte del 18 agosto con il magico Valsozzine Wood Party!! Numerosissimi inoltre gli appuntamenti culturali proposti dalla commissione Biblioteca Pontedilegno, che vedranno sia la presentazione di volumi che intrattenimenti musicali, a cui affiancare gli spettacoli teatrali curati dall’artista Luigi Ottoni che si terranno il giorno 13 agosto a Ca de Poi, presso la stazione intermedia Tonale, e il 17 agosto alla chiesetta di Planpezzo, con un evento legato all’antologia di Spoon River. Tutti gli eventi e le manifestazioni trovano spazio giorno per giorno nel calendario eventi Alta Valle Camonica- Alta Val di Sole, disponibile presso la Pro Loco Ponte di Legno in corso Milano 37 oppure in versione digitale sul sito internet: www.prolocopontedilegno.it


www.adamellomagazine.it

29


UNA VEDUTA SUL PANORAMA DELL’ADAMELLO…

DALLA TUA NUOVA CASA IN MONTAGNA

Nuovi appartamenti in vendita a Temù (BS)...nel cuore della natura ✓ Posizione soleggiata e tranquilla ✓ Panorama spettacolare sull’Adamello e sugli impianti di risalita Adamello Ski

4 APPARTAMENTI in pronta consegna ✓ ✓ ✓ ✓ ✓ ✓

Trilocali grandi e piccoli, mansarda 8 box e 4 cantine disponibili Giardino privato per alcune tipologie Isolamento termico/acustico di primaqualità Riscaldamento autonomo (teleriscaldamento) Classe energetica A

2 Trilocali grandi ▪ ▪ ▪ ▪

113 mq e 102 mq commerciali Quadrupla esposizione Cantina inclusa per entrambi 1 con giardino

1 Trilocale piccolo

▪ 77 mq commerciali ▪ Tripla esposizione ▪ Con giardino e cantina

1 Mansarda quadrilocale ▪ 109 mq commerciali ▪ Quadrupla esposizione ▪ Cantina inclusa

PER SAPERNE DI PIU’

✓ TEL: +39 347 1872651 ✓ EMAIL: immobiliarecichiama@legalmail.it ✓ SITO WEB: www.immobiliarecichiama.it


Photo Fabio Sandrini - Adamello e Lago Benedetto

Dal Comune di TemĂš


CIMA GARIBALDI (3229 MSLM) Un cammino ricco di storia e magnifici panorami PARTENDO DA TEMÙ SI PUÒ ACCEDERE AD UNA DELLE PIÙ BELLE VALLI ADAMELLINE, LA VAL D’AVIO. Sonia Mariotti e foto Fabio Sandrini

C

ima Garibaldi è una delle vette più selvagge e meno frequentate dell’intera Val d’Avio. Resti di teleferiche, artiglieria e manufatti bellici costellano i suoi versanti; c’è chi vi vede solo un cumulo di massi di granito e tonalite, ma nel profondo nasconde storie di guerra, di avventure e di amore per la nostra Patria e per i tesori che custodisce. L’ascensione è da affrontare con attrezzatura alpinistica, preparazione atletica e tecnica idonei. In caso affidarsi ai professionisti della montagna per una salita in totale sicurezza. Partendo da Malga Caldea sopra Temù, dove si posteggia comodamente l’auto, si risale la ripida strada di servizio ai bacini idroelettrici giungendo al grande

32

www.adamellomagazine.it

primo pianoro della Valle. Qui sorgono le prime imponenti dighe della centrale idroelettrica dell’impianto Edolo, il Lago d’Avio ed il Lago Benedetto. Si segue il comodo sentiero che con direzione Rifugio Garibaldi attraversa dapprima un’imponente cascata, paesaggi alpestri di incomparabile bellezza, verdi pianori e distese di rododendri ed eriofori, il tutto incorniciato dalle magnifiche vette dell’Adamello e della Plem. Al termine del faticoso “Calvario” si raggiunge la diga del Venerocolo e poi, passando per la Madonnina dell’Adamello, il rifugio Garibaldi. Da lì si punta su sentiero attrezzato con catene e gradini metallici il Passo Brizio e infine per divertente e selvaggia arrampicata la Cima Garibaldi.


Milan Junior Camp 2018 TEMÙ E PONTE DI LEGNO DAL 1 AL 7 DI LUGLIO, SI SONO TINTE DI ROSSO E NERO. Roberto Ciufoletti - PromoS Milan Junior Camp

A

l via il primo Milan Junior Camp in alta valle, presso il campo sportivo di Temù, organizzato da PromoS Italia in collaborazione con Ac Milan. Un’esperienza per 77 bambini di cui 26 esterni e 51 locali all’insegna del divertimento e del calcio, con i colori “RossoNeri” del Milan, sotto la direzione di Mister Graziano Mannari. Tra i partecipanti da segnalare anche due ragazze e tre ragazzi provenienti dall’estero (uno da Parigi e due da Vienna). Nell’ambito del Camp è stata composta anche una scuola portieri con quindici atleti sotto la guida dell’esperto Mister Gigi Romano. I piccoli “Diavoli” hanno svolto 12 allenamenti e 2 gite: una alla scoperta del territorio e della sua storia presso il lago di Valbione; l’altra sfilando presso il centro storico di Ponte di Legno. Per una settimana i ragazzi del Milan Junior Camp hanno potuto indossare le maglie “RossoNere”, rappresentando il Milan, non solo sul campo di calcio ma anche nel vivere quotidiano, facendo

propri lo stile e l’immagine del secondo club più titolato al mondo. Sabato 7 Luglio, i piccoli “Diavoli” hanno condotto una sessione di allenamento dimostrativo aperto al pubblico, mettendo in pratica quanto imparato durante la settimana, grazie ai tecnici e collaboratori AC Milan. A tutti gli atleti è stato consegnato un diploma di partecipazione, che per molti sarà comunque il ricordo di un’estate dal sapore mondiale. Tra tutti i tecnici altamente qualificati, l’ex giocatore Graziano “Lupo” Mannari (che vanta un ricco palmares in carriera agonistica) e l’allenatore dei portieri del Milan “Stellare” di Sacchi prima e Capello poi: Gigi Romano. A grande richiesta per la prossima estate 2019, il Milan, il gestore del Camp PROMO.S. S.S.D. A R.L, il Comune di Temù e il Comune di Ponte di Legno stanno già pensando a dare continuità e far vivere un’altra grande esperienza ai ragazzi appassionati di calcio, potendo indossare ancora una volta i colori rosso-neri del Milan.

www.adamellomagazine.it

33


rossogranato - ponte di legno

di Lamorgesa Andrea e Marco s.n.c.

Serramenti certificati CE Portoncini d’ingresso Porte interne Arredamenti Mobili su misura

photo Mauro Mariotti

Via Val d’Avio, 39 - Temù (BS) Tel. 0364 906.060 Andrea: 333 74.48.094 Marco: 335 74.48.864 falegnameria.am@gmail.com

Seguici su Valle Camonica

LAVANDERIA SELF SERVICE

LA BELLA

LAVANDERINA

ALL’INTERNO SERVIZIO BEVANDE ED AREA BIMBI

Lavaggio 8 kg € 4,50 con card 4,00 10 kg € 6,00 con card 5,50 14 kg € 8,00 con card 7,50

PRODOTTI PROFESSIONALI PER IL LAVAGGIO

Asciugatura 15 Min. € 2,00 con card € 1,80

APERTO 365 GIORNI ALL’ANNO

Costo Card: € 20,00 con inclusi € 15,00. Se ricarichi € 50,00 ti diamo € 60,00

orario

7.00 - 22.00

Viale Venezia, 10 Ponte di Legno Tel. 339 1909673 - 335 7448864


EVENTI TEMÙ – SAVE THE DATE SABATO 11 - DOMENICA 12 LUNEDÌ 13 AGOSTO 2018

BIMBO DAY GONFIABILI

Con il super scivolo acquatico presso il parcheggio impianti di risalita

SABATO 11 AGOSTO 2018 ore 19:00

ANDA TROPICALE ON TOUR C/o Bar Ombrello Temù (spiaggia)

LUNEDÌ 13 AGOSTO

CENA IN BIANCO

Cena in bianco a scopo benefico per Francesca Sandrini. Segue sfilata di moda

MARTEDÌ 14 AGOSTO NOTTE ROSA

MERCATINI 2’ Edizione WOMEN TALK ore 17:30 ( salotto culturale ) dove le donne sono protagoniste Ore 22:00 intrattenimenti musicali

www.adamellomagazine.it

35


segheria

LEGNO VIVO ALTA VALLE Srl LEGNO VIVO Srl è la nuova realtà dell’Alta dell'Alta Vallecamonica creata per sviluppare e valorizzare al meglio una delle principali risorse di cui cui ilil nostro nostro territorio è ricco: il legname. di Grazie ai nostri macchinari tecnici, creiamo manufatti ed opere per l’arredo l'arredo urbano e per l’edilizia, l'edilizia, sempre con il massimo rispetto per l’ambiente. l'ambiente.

36

www.adamellomagazine.it

LEGNO VIVO ALTA VALLE Srl Località Saletti, 1 25050 Stadolina di Vione (BS) Tel. 0364 94114 | Fax 0364 94203 Tel. legnovivoaltavallesrl1@legalmail.it


Case di Bles, 2078 m

Dal Comune di Vione

37

www.adamellomagazine.it www.adamellomagazine.it

25


Interno del rifugio durante le prove del nuovo impianto di illuminazione

LE CASE DI BLES - 2078 M Luigi Sterli

N

el 1992 l’Amministrazione Comunale di Vione, constatato che la malga di Bles non era più conveniente utilizzarla per il ricovero del bestiame, affitta la struttura al CAI di Manerbio. I soci sacrificano svariate ore del loro tempo libero per ripulirla, ristrutturarla e trasformarla in un rifugio autogestito con ben 22 posti letto. Successivamente gli instancabili volontari recuperano anche la struttura più piccola situata a monte della principale che fungeva da baitello per la lavorazione del latte, trasformandola in bivacco con 12 posti letto a castello. Uno sforzo lodevole che ha sicuramente salvato la struttura dal progressivo degrado. Da allora si è instaurato un forte legame di amicizia con le varie Amministrazioni che si sono succedute e con il Gruppo Alpini di Vione assieme al quale vengono organizzati in estate un pranzo in quota all’aria aperta e d’inverno la Caspo-Bles, passeggiata con racchette da neve ai piedi di Cima Bles. Un legame quello con l’Amministrazione Comunale che negli ultimi anni si è particolarmente rinsaldato grazie al generoso supporto logistico fornito dal CAI Manerbio durante le campagne archeologiche al sito

38

www.adamellomagazine.it

Tór di Pagà, che quest’anno si svolgono dal 16 al 27 luglio coordinate dall’archeologa Dott.ssa Giovanna Bellandi. Nel mese appena trascorso, grazie al contributo della Fondazione Cariplo è stato possibile effettuare un “lifting” alla struttura che è consistito nel rifacimento dell’impianto idraulico, messa in sicurezza dell’impianto elettrico con potenziamento dei pannelli solari e completa illuminazione interna ed esterna a luci led. Come ci spiega il presidente Dott. Fabrizio Bonera: << Il CAI Manerbio è un’associazione in crescita che da poco ha raggiunto la considerevole cifra di cinquecento iscritti, gli associati hanno sempre mostrato un forte legame affettivo nei confronti delle Case di Bles e dell’antistante omonima Cima ed è nostra intenzione promuovere questa meta rivolgendoci in particolare alle fasce più giovani dell’associazione. A tal proposito il direttivo del CAI verso la fine dell’estate sta programmando un evento in quota, un modo per dare seguito alle nostre intenzioni, festeggiare la fine dei lavori e ringraziare l’Amministrazione Comunale rappresentata dal Sindaco Ing. Mauro Testini per l’impegno dimostrato.>>


ADAMELLO TRAIL JUNIOR Vione 8 Settembre ore 14.30 Luigi Sterli

V

ione è uno tra i comuni italiani premiati in materia di sicurezza stradale per aver installato all’ingresso del centro abitato il cartello che richiama gli automobilisti all’attenzione in quanto nel paese i bambini giocano ancora per la strada. Non poteva che essere questo antico borgo medievale il luogo ideale per lo svolgimento dell’Adamello Trail Junior, l’evento che il comitato organizzatore di Adamello Ultra-Trail ha fortemente voluto per regalare ai giovani fino a 19 anni l’esperienza del trail in montagna. Un percorso minuziosamente studiato che si districa fra gli stretti vicoli del borgo per immergersi improvvisamente nella natura con sentieri che consentono ai giovani atleti di assaporare le stesse sensazioni vissute dai colleghi più grandi nelle gare da 30, 90 e 180 km. Il programma prevede: per i bimbi fino ai 5 anni una breve camminata con assistenza che scollinando nel vicino Dosso Bergimo consente anche a loro di vivere la natura, per i più grandicelli in età dai 6 ai 15 anni una corsa non competitiva e dai 16 ai 19 anni corsa competitiva con le categorie

Juniores (Anni di nascita 1999 e 2000) e Allievi (Anni di nascita 2001 e 2002). Diversi gli anelli da percorrere tra Vione e la bella conca di Premia, con diverse distanze e dislivelli proporzionati all’età. La speranza del comitato organizzatore è quella di vedere tra qualche anno questi giovani cimentarsi nella 180 km, la gara regina dell’Adamello Ultra-Trail. Ci sarà spazio anche per la solidarietà nell’edizione 2018 in quanto la gara Junior sosterrà l’iniziativa “Un anello solidale dai Salécc” una camminata pianeggiante di 6 km a scopo benefico con partenza alle 10.00 dal campo sportivo di Pontagna. Il ricavato verrà devoluto per lo studio e la cura della leucemia infantile, un modo anche questo per essere vicini a chi in tenera età ha già dovuto affrontare le sofferenze della malattia. L’appuntamento è quindi fissato a Vione, l’8 Settembre dalle ore 14.30 per una bella festa all’insegna dello sport e del divertimento. Per iscrizioni e informazioni: www.adamelloultratrail.it.

www.adamellomagazine.it

39


Scegli un ottico che ti circonda di attenzioni, consigli e soluzioni.

Alberto Gazzoli di Ottica Gazzoli

Occhiali - Lenti a contatto Esame della vista Mappatura corneale Ortokeratologia lenti notturne Applicazione lenti per cheratocono

OTTICA GAZZOLI

Via Marconi, 238/A - Edolo Tel. 0364 72461


Photo Mauro Mariotti – Lago Aviolo

Dal Comune di Vezza d’Oglio


ADAMELLO ADVENTURE: al Parco Avventura di Vezza d’Oglio adrenalina e divertimento per tutti Matteo Astori

U

na palestra all’aperto dove adulti e bambini possono divertirsi e sfidare il proprio coraggio: questo è il Parco Avventura in Loc. Rive, sospeso tra i rami degli abeti in riva al fiume Oglio, comodamente raggiungibile in auto da Vezza d’Oglio o dalla pista ciclabile che percorre tutta l’Alta Valle Camonica. Il Parco Avventura è una struttura sportiva all’interno di un incantevole bosco di abete rosso, con una serie di percorsi che si sviluppano a diverse altezze. Le tipologie di passaggi sono molteplici: tronchi, passerelle di legno, corde, ponti tibetani e richiedono ai fruitori buone doti di equilibrio, coordinazione ed agilità. L’idea è quella di far trascorre una giornata diversa all’aria aperta ed in completa sicurezza, abbinando divertimento ed esercizio fisico alla natura; per questo abbiamo realizzato un parco che sappia soddisfare le esigenze di giovani ed adulti con un nuovissimo ed avvincente percorso a 18 metri da terra (percorso viola) che si conclude con un salto nel vuoto a dir poco strabiliante! I percorsi sanno soddisfare anche le aspettative dei più piccoli, accontentare genitori e nonni che preferiscono guidare direttamente i loro bambini da terra senza farli rinunciare al loro momento da protagonisti (percorso verde). Il percorso fucsia è invece rivolto a bambini che vogliono provare l’avventura di lan-

42

www.adamellomagazine.it

ciarsi senza pensieri con carrucole tra un albero e l’altro, così come il percorso blu con botti, scalette in legno, funi e liane a 3 metri da terra. Per i ragazzi, a 8 metri da terra, il percorso rosso regala emozioni ed un ricordo indelebile della giornata. Per adulti e ragazzi non manca l’adrenalina sul percorso nero a 15 metri da terra, che con un coinvolgente salto in rete sa far dubitare un po’ tutti. Ideale meta per famiglie, gruppi di amici ed per oratori o camp estivi: la vicinissima area picnic attrezzata con tavoli, fuochi, fontane e servizi igienici può costituire un ottimo completamento della giornata. Per i gruppi può essere abbinato ad un’attività di orienteering a squadre per divertirsi scoprendo bussola e carta topografica, oppure ad una passeggiata nel Parco dell’Adamello o dello Stelvio per osservare flora e fauna immersi nell’ambiente montano. Per quanti desiderino vivere un’emozionante serata in uno scenario suggestivo, non mancate all’apertura notturna dell’estate 2018: domenica 12 agosto apriremo il parco in orario serale fino alle ore 23.00. (In caso di maltempo lunedì 13 agosto).


CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI di Corsa in Montagna

L

Paolo Gregorini

a giornata di Domenica 6 maggio 2018 ha regalato una visibilità di tutto rispetto a Vezza d’Oglio; dopo due anni di campionati regionali, il paese è stato infatti protagonista dei Campionati Italiani Giovanili di Corsa in Montagna, grazie al supporto tecnico dell’Atletica Vallecamonica e della famiglia Agostini. Nonostante un meteo non proprio incoraggiante, erano ben 400 i ragazzi accorsi da ogni parte d’Italia, che hanno contribuito con grinta e sportività alla riuscita dell’evento. La manifestazione è stata accolta con entusiasmo da partecipanti e accompagnatori, per Vezza d’Oglio si è rivelata una vetrina per eventuali futuri eventi sportivi e perché no, per i mondiali di corsa in montagna. I due tracciati, divisi per categorie, si sono rilevati idonei ai corridori, che hanno misurato le loro ambizioni su sentieri apprezzatissimi per la bellezza della natura che li circonda. La struttura del Centro Eventi ben si è prestata per tutto lo svolgimento della gara, dove erano collocate partenze e arrivi. Vezza d’Oglio, grazie alla buona riuscita dell’evento auspica ad ospitare altre gare sportive di corsa e non, per

incentivare un turismo sportivo oggi in forte crescita ed espansione, che rappresenterebbe una notevole opportunità di sviluppo locale. Il connubio tra sport e turismo completa l’offerta turistica di qualsiasi territorio ed allo stesso tempo attira investimenti, occupazione e tutela ambientale, permettendo la riqualificazione di aree territoriali. Il turismo sportivo è un arricchimento doppio per il paese, poiché esso è sia di natura attiva, lo spostamento avviene dall’appassionato per partecipare come atleta ad un evento sportivo, sia di natura passiva. La motivazione del viaggio è quella di assistere ad una manifestazione e riguarda gli spettatori, gli accompagnatori, i tifosi, nonché lo staff societario. Nell’attesa di rivivere una giornata all’insegna dell’amicizia e dello sport, un doveroso ringraziamento va alla macchina organizzativa, ineccepibile da ogni angolazione, ai partecipanti per il loro coinvolgimento ed entusiasmo e soprattutto ai volontari, Alpini e Unione sportiva per l’accoglienza e il cibo buono. È grazie soprattutto a voi ed al tempo che dedicate se tutto ha funzionato alla perfezione. www.adamellomagazine.it

43


Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare di qualcuno è di dargli fiducia. (Ernest Hemingway)

Sweet Home è il nuovo studio associato che si occupa prevalentemente di amministrazioni condominiali. La serietà professionale, i numerosi immobili gestiti e l'indice di gradimento degli amministrati costituiscono l’anima dello studio. Lo studio garantisce rapidità di intervento in caso di manutenzioni ordinarie e straordinarie con imprese e artigiani di comprovata esperienza.

Sweet Home:

Amministra i condomìni verificando l’osservanza del regolamento condominiale e assicura l’esecuzione delle delibere assunte; Stila i rendiconti annuali, convocando con precisione e puntualità le assemblee e garantendo la trasmissione dei verbali di seduta; Adempie agli obblighi fiscali, curando la tenuta dei registri di anagrafe condominiale e di contabilità, con particolare attenzione alle operazioni di detrazione fiscale normativamente previste; Mette a disposizione dei Condòmini una piattaforma web, accessibile con qualunque device (PC, Tablet e Smart Phone), che consente in maniera immediata, semplice e comoda di accedere alle principali informazioni riguardanti il condominio; Risolve in maniera tempestiva le problematiche di ordinaria manutenzione tramite una selezionata rete di tecnici, operai ed artigiani con garanzia di interventi rapidi, a regola d’arte ed a costi contenuti; Personalizza su richiesta i preventivi e i rendiconti per ogni singolo condomino; Effettua consulenze per tutte le problematiche del condominio.

Via Roma, 6 - Ponte di Legno (BS) - Tel. 0364 91089 Richiedi un preventivo: info@sweethomeamministrazioni.it

www.sweethomeamministrazioni.it


III° SIMPOSIO

internazionale di scultura del marmo bianco Laura Poli

I

l marmo bianco del Borom estratto dall’omonima cava, situata a 1600 metri di quota a monte dell’abitato di Vezza d’Oglio, era già noto in epoca romana, tant’è che da recenti studi sembra che per la splendida statua del nudo eroico, rinvenuta a Cividate Camuno nel 2004 e risalente alla prima metà del I sec. d.C., sia stato utilizzato proprio il marmo proveniente da questa cava. L’attività estrattiva alla cava del Borom cessò negli anni ‘60 a causa di una frana. Oggi sono ancora visibili, oltre alla cava principale e più recente, il sito di una cava utilizzata in epoca più antica situata sopra la località Edecla ed i resti delle rotaie del “piano inclinato”, costruito negli anni ‘50 per trasportare i blocchi dalla cava fino alla località Fornaci. Numerosi i manufatti in marmo che si possono vedere in paese: il portale e gli altari della chiesa Parrocchiale, l’antico orologio del campanile, la pavimentazione della chiesa di san Giovanni, i monumenti e le lapidi del cimitero, opera dello scultore Gregorini Pietro Maria. Per conservare e valorizzare queste preziose testimonianze del nostro passato e con l’intento di risvegliare l’interesse per il marmo del Borom, nasce nel 2015, per volontà dell’Amministrazione comunale, grazie anche all’impegno delle giovani vezzesi Milena Berta e Paola Tomasi, della Pro loco e di numerosi volontari, il Simposio internazionale di Scultura del Marmo Bianco di Vezza

d’Oglio. Per questa terza edizione, sono giunte oltre 50 candidature. Sono giunte oltre 50 candidature da parte di artisti di ogni età e provenienti da tutto il mondo, ma solo i sette selezionati da una giuria competente avranno il privilegio di lavorare il marmo bianco del Borom. Dal 28 luglio al 4 agosto 2018 gli scultori, ospitati in paese, trasformeranno la materia grezza in opere d’arte nello spazio allestito presso il Centro Eventi Adamello a Vezza d’Oglio. Numerosi gli eventi organizzati durante la settimana del Simposio: presso Torre Federici sarà allestita una mostra di tre giovani scultori emergenti, verrà organizzata la conferenza “L’utilizzo del marmo del Borom nel corso dei secoli” e verrà presentato il progetto del Distretto Culturale per la valorizzazione delle cave della Vallecamonica “La memoria delle pietre”. Sarà inoltre possibile effettuare visite guidate alla cava del Borom ed alle opere in marmo antiche e contemporanee, mentre per i più piccoli saranno organizzate attività creative proprio utilizzando gli scarti della lavorazione delle sculture. Infine, da non perdere il concerto di domenica 29 luglio: pianoforte e voce nella suggestiva cornice della cava del Borom. Per info: www.borom.altavallecamonica.it e pagina Facebook del Simposio www.facebook.com/simposioborom

www.adamellomagazine.it

45


46

www.adamellomagazine.it


Dal Comune di Incudine

www.adamellomagazine.it

47


COMUNE DI INCUDINE: gli studenti realizzano un video ed una brochure sul Davenino Gloria Regazzoli

L

’alternanza scuola lavoro, della quale si sente parlare talvolta negativamente e che ha messo a dura prova le capacità organizzative della scuola superiore, può sortire a volte dei risultati interessanti, come è avvenuto nel corso di quest’anno all’Istituto Meneghini di Edolo. Proprio per un progetto di alternanza, infatti, gli studenti delle classi quinta turismo e quinta geometra hanno collaborato col Comune di Incudine, realizzando per esso un ‘project work’ dedicato alle trincee del Davenino, una fortificazione costruita per la prima guerra mondiale, i cui resti sono ancora visibili nel territorio del Comune di Incudine. I due team, coordinati dal Prof. Alessandro Ducoli, hanno cooperato su mandato dell’Amministrazione comunale, in base alle peculiarità del loro corso di studi; dopo un sopralluogo iniziale, gli studenti aspiranti geometri hanno realizzato il rilievo del tratto di trincea, di un capanno e di altri manufatti militari e hanno trasferito i dati in digitale; gli studenti del corso turistico, nel frattempo, hanno analizzato le potenzialità turistiche del sito storico, realizzando una proposta di itinerario dedicato non solo ai manufatti militari, ma anche alle vicine

48

www.adamellomagazine.it

chiese di Sant’Anna e San Maurizio. I risultati dell’attività di project work, oltre ad un potenziamento delle competenze operative degli studenti (ed oltre ad una legittima soddisfazione), si sono concretizzati in una brochure storico/ architettonica e in un video di promozione turistica, due strumenti che ora sono a disposizione del Comune di Incudine, committente del lavoro. Un altro risultato significativo è la scoperta che gli studenti hanno potuto fare del territorio comunale di Incudine, della terza linea difensiva della Grande Guerra, delle particolarità naturalistiche e delle ricchezze artistiche ed architettoniche: da questa scoperta gli studenti hanno ricavato la convinzione che la nostra Valle sia lo scrigno di un patrimonio culturale e di bellezze naturalistiche che noi stessi, a volte, sottovalutiamo, poiché ci viviamo accanto e siamo abituati a vederle ogni giorno. Grazie al video ed alla brochure, invece, gli studenti edolesi e l’amministrazione comunale offrono al territorio di Incudine uno strumento di approfondimento e di promozione turistica che potrebbe essere, in futuro, un esempio da seguire alla scoperta di altre mete camune.


UN NUOVO PROGETTO per la Scuola dell’Infanzia

A

partire dall’anno scolastico 2017/2018, la Scuola dell’Infanzia di Incudine ha attivato un progetto di glottodidattica in lingua inglese, avvalendosi di una metodologia innovativa: il Format Narrativo “Hocus&Lotus”, elaborato dalla Professoressa Traute Taeschner dell’Università La Sapienza di Roma. Questa metodologia è stata verificata sperimentalmente con successo in più di 120 Scuole dell’Infanzia e Primarie, sia italiane che straniere. L’obiettivo del progetto è quello di creare all’interno del contesto scolastico le condizioni ottimali per l’acquisizione di una nuova lingua sfruttando il processo naturale di acquisizione della prima, evidenziandone il contesto affettivo e relazionale. Recenti ricerche sul funzionamento del nostro cervello dimostrano che il momento ottimale per apprendere una nuova lingua va dalla nascita agli otto anni, in quanto ci risulta più facile e porta a risultati eccellenti. I bambini vengono accompagnati in questa scoperta della lingua inglese da due simpatici “dinocroc”: Hocus e Lotus, che li coinvolgeranno nelle loro avventure. Le vicissitudini dei Dinocroc sono vissute in classe con la “Magic Teacher”, Lorella Zampatti, e i bambini interagiscono utilizzando solo la nuova lingua. Le stesse avventure sono trasformate in allegre canzoni e divertenti cartoni, creati in modo da piacere ai bambini, grazie ad una sequenza di eventi chiara e comprensibile, capace di coinvolgere i bambini,

aiutandoli nella codifica e nella memorizzazione delle nuove parole. Hocus&Lotus, di durata triennale, è un modello educativo linguistico globale che favorisce la crescita complessiva del bambino e aiuta ad aumentarne l’autostima in tutti i bambini, in particolare in coloro che hanno delle difficoltà, portandoli ad avere fiducia nelle proprie competenze e a dare il meglio di sé. È stato possibile attivare questo progetto grazie ai contributi del Comune di Incudine e dell’Istituto Comprensivo di Ponte di legno con la preziosa partecipazione dei genitori, figure fondamentali anche in questo caso. Visto gli ottimi risultati ottenuti, si intende riproporre il progetto anche nei prossimi anni.

www.adamellomagazine.it

49


Tabaccheria Articoli per fumatori Articoli regalo Profumeria Cartoleria Servizio Fax Fotocopie

Ricevitoria Lotto Superenalotto Money Transfer Ricariche postepay Souvenir Pagamenti Bollettini

Corso Milano, 16 - Isola pedonale Ponte di Legno (BS) - Tel. 0364 91367

VAI SUL SITO

ONORANZE FUNEBRI E CREMAZIONE PER ANIMALI DA AFFEZIONE

Affidati a Z.ORME un piccolo gesto per onorare chi ci ha dato così tanto e chiesto così poco...

VIA BOLGARE, 19 - 24080 CAROBBIO DEGLI ANGELI (BG) www.zorme.it :zorme 50 www.adamellomagazine.it Cell. 339.5337191 - 338.3348837


Photo Damiano Bonetti - Lago del Mortirolo

Dal Comune di Monno

www.adamellomagazine.it

51


UNA FESTA MONNESE “L’appetito vien cantando” Marco Lazzarini

I

nvitiamo i turisti a visitare il nostro paese che sorge su un pendio dolce e ridente della Valle, versante destro orografico del fiume Oglio, attraversata dal corso dell’Ogliolo, affluente del fiume Oglio, che dalla frazione Iscla di Monno si snoda fino alla conca del Mortirolo, confinante con la Valtellina. Dall’altopiano del Mortirolo e dalle cime che lo circondano, si può spaziare su un ventaglio paesaggistico a 360°, con vista sulla Valcamonica e sulla Valtellina, ma soprattutto su maestosi gruppi montuosi: Adamello, Ortles-Cevedale, Bernina, Orobie. Da qui si ammirano e si possono raggiungere alcune montagne monnesi quali Grom, Varadega, Monte Pagano, Resverde, Cima Verda e Cima Cadì.

zione dell’acqua potabile, di lavatoio per i panni e di abbeveratoio per il bestiame. La comunità del posto, anticamente, era solita offrire acqua ai viandanti come gesto di accoglienza e come segno di volontà di instaurare rapporti sociali. Attorno alle fontane si tenevano fatti particolari, come riti e culti propiziatori per la salute. Va considerato che l’acqua costituisce assieme alla terra e all’aria elemento/principio fondante la vita e la realtà, per cui anche le fontane assumono un grande significato sia laico che religioso.

All’interno del borgo di Monno spiccano per peculia- Ricordiamo il nome di alcune delle fontane di Monrità e specificità le “fontane” che anticamente svolge- no, legato a quello delle contrade: “Da Dős Noa”, “Da vano simultaneamente la triplice funzione di eroga- Dős Vecchia!”, “Imaìla”, “Quadruvio”, “Goia”, “Sales”,

52

www.adamellomagazine.it


“Carbunera”, “Sorlort”, “Plana”, “Cli”. Da qualche anno, volendo ricuperare i valori antichi di questi nostri manufatti caratteristici, recentemente in gran parte restaurate per ragioni sia di decoro che di sicurezza, si tiene, meritoriamente organizzata dalla locale Pro loco, una particolare festa, molto frequentata, denominata “L’appetito vien cantando”. L’appuntamento si contraddistingue per un vero e proprio giro gastronomico delle fontane monnesi accompagnati da buona musica e assaggio, in prossimità delle stesse, di molte specialità culinarie

della nostra tradizione, di cui ne ricordiamo alcune, lasciando agli ospiti scoprire le altre: patate sia cotte che crude, salame e cotechino, formaggi, scandela, pietanze con erbe aromatiche. Naturalmente è nomale approfittarne per sorseggiare l’acqua di queste fontane come è nella tradizione. Vi aspettiamo numerosi domenica 12 agosto alle ore 20.00 con precedente iscrizione e partenza dalla Piazza del paese: sarà come al solito una grande festa! Con la Vostra presenza siamo sicuri di migliorare gli ottimi risultati di partecipazione degli anni scorsi!

www.adamellomagazine.it

53


Foto di Tiziano Mochen

Dal Comune di Vermiglio

www.adamellomagazine.it

55


CENTENARIO 1918-2018 Eventi Culturali

S

Mostra “L’Esercito Scomparso”

Felice Longhi

ono numerosi gli eventi di commemorazione nel centenario della Grande Guerra e Vermiglio, che doverosamente dimostra estrema sensibilità nei confronti della memoria di un conflitto tanto traumatico, anche quest’anno offre molteplici opportunità di approfondimento culturale. Spettacoli, concerti, serate a tema e due prestigiose mostre. A Forte Strino, inaugurata il 24 giugno, sarà possibile apprezzare l’esposizione di due artisti altoatesini Eduard Habicher e Ruth Gamper. La mostra è allestita nell’ambito di Arte Forte, una kermesse organizzata dal Circuito Forti del Trentino, rappresentata in varie fortezze austroungariche e sarà caratterizzata da un titolo comune: quest’anno sarà intitolata “Aspettando il momento”. L’idea della mostra diffusa nasce anche con intenti promozionali delle numerose fortezze trentine che negli ultimi anni sono state interessate da lavori di

restauro e rese visitabili. Anche presso il Museo della Guerra a Vermiglio ci sarà una imperdibile occasione per appassionati e non. È stata infatti inaugurata il 15 giugno la mostra “L’esercito scomparso”: un’esposizione di uniformi originali esclusivamente dell’esercito austroungarico, l’armata dell’Imperatore che proprio cento anni fa, al termine della guerra, era destinata a scomparire. Il materiale messo a disposizione dal collezionista veneto Mario Zanella viene esposto per la prima volta nelle sale del Polo Culturale ed è parte di una collezione molto ampia ed accurata, frutto di anni di ricerca appassionata, condotta con metodo e rispettosa dei criteri uniformologici. Una nota introduttiva di Felice Longhi ripercorre brevemente la storia dell’esercito austro-ungarico dalla sua fondazione al momento dello scioglimento.

COPPA DEL MONDO TRIAL 2018

D

AL 25 AL 26 AGOSTO 2018 la Val di Sole vedrà i migliori riders al mondo sfidarsi nell’incantevole scenario dell’area dei Laghetti di San Leonardo a Vermiglio. Le prove di Trial prevedono percorsi naturali (con ostacoli reperiti direttamente sul territorio) e artificiali (ossia con ostacoli preparati appositamente): i concorrenti

56

www.adamellomagazine.it

affrontano questi percorsi con l’obbligo di superarli senza mai mettere il piede a terra per non incorrere in penalità e rispettando comunque un tempo limite. Si gareggerà nel nuovissimo BIKE PARK realizzato in occasione dei Mondiali, sfruttando tutte le risorse naturali offerte dalla piana di San Leonardo e fondendo in modo mirabile arte e sport.


IL MULINO DI CORTINA Felice Longhi

T

orte, biscotti, pasticcini, pasta, pane…e l’elenco potrebbe proseguire a lungo. Prodotti realizzati con l’impiego di farine che quotidianamente consumiamo e che hanno in comune un processo fondamentale: la macinatura delle granaglie dei cereali. Oggi, come ieri, i mulini ricoprono un ruolo fondamentale, anche se ovviamente si sono tecnicamente e meccanicamente evoluti. Ora però un’idea di come funzionavano i mulini ad acqua di una volta possiamo farcela a Vermiglio. Azionato dalla forza idrica del Rio Cortina, recentemente ristrutturato e ripristinato nelle sue funzioni, l’antico mulino della frazione è ora visitabile e permette un virtuale viaggio a ritroso nel tempo. La visita permette non solo di osservare gli ingegnosi meccanismi in azione nella macinatura di orzo, segale, frumento ma anche di scoprirne i segreti della coltivazione attraverso pannellature didattiche dislocate lungo il percorso di avvicinamento alla struttura. Spesso dalle etichette degli alimenti più comuni che quotidianamente abbondano sulle nostre tavole preferiamo guardare con più attenzione ai valori nutrizionali piuttosto che alla provenienza. Questa superficialità ci distoglie da riflessioni sul lavoro di un prodotto. Strutture come gli antichi mulini, le fucine, le segherie sono importanti proprio per insegnare e ricordare il lavoro e

la fatica che sta dietro prodotti comuni, non solo alimentari. Presso l’ufficio informazioni di Vermiglio è possibile prenotare visite guidate.

www.adamellomagazine.it

57


Photo Pillow Lab

Dal Comune di Ossana

ARRICCHISCI

la tua visita a BoscoDerniga con le attività de: “il menù delle esperienze” Dal 2 luglio al 7 settembre

58

www.adamellomagazine.it

Photo Pillow Lab

Photo Pillow Lab

BOSCHI DI TRAMA Lunedì ore 14.30 SULLE TRACCE DEGLI ANIMALI Martedì ore 14.30 I BISCOTTI DELLA FATA DEI FIORI Mercoledì ore 10.00 CON IL NASO ALL’INSÙ Mercoledì ore 21.00 I GIOVEDÌ DEL PICCHIO Giovedì ore 14.30 YOGA NEL BOSCO Venerdì ore 16.00 LA CASERADA DI BOSCODERNIGA Venerdì 27 luglio e venerdì 31 agosto ore 15.00

Photo Pillow Lab

Info e Prenotazioni: Attività a numero chiuso. Quota di partecipazione 5€ Ritrovo in Piazza San Vigilio – Ossana. Prenota la tua attività presso: Ufficio Turistico di Fucine di Ossana. Tel. 0463-751301 Ufficio Turistico di Pellizzano. Tel. 0463-751183


foto green press

MEMORIE DI GUERRA al Castello di Ossana

«OLTRE LE MURA», LA RASSEGNA CULTURALE DEDICATA AL PRIMO CONFLITTO MONDIALE.

C

on il termine della Prima Guerra Mondiale, il ‘900 pose fine alla millenaria appartenenza del Trentino all’orbita politica imperiale. Migliaia di soldati della Val di Sole partirono, all’indomani dell’apertura del conflitto, per difendere l’imperatore nelle lontane steppe della Galizia. Nemmeno il territorio della valle fu risparmiato dalle battaglie sanguinarie che dal 1914 videro fronteggiarsi, da un lato, l’esercito austroungarico e, dall’altro, quello italiano. Un evento drammatico che segnò profondamente il Trentino e l’intera Val di Sole e che il Comune di Ossana, a cento anni dalla sua fine, vuole ricordare con un’ampia rassegna culturale al castello di San Michele. «Oltre le mura. Memorie di guerra, sospiri di pace» propone spettacoli teatrali, letture, incontri con giornalisti di guerra, un concorso di sculture, concerti, mostre, iniziative per i bambini, con l’occasione di riflettere sulla storia e sulle speranze di costruire un mondo di pace.

Due le mostre che daranno il via alla rassegna. La prima, «Memorie vissute. Val di Sole 1914 - 1918», mostra visitabile fino al 16 settembre, propone l’esposizione di materiali, documenti, fotografie, ricostruzioni e oggetti della vita quotidiana raccolti in anni di ricerche ed escursioni da parte di collezionisti locali. «Memorie dipinte» è invece il tema dell’altra mostra, che trova spazio nel mastio del castello. La pittrice originaria di Vermiglio, con radici piantate nei Paesi Bassi, Emanuela Slanzi propone la propria personale ricerca, che racconta di «una memoria privata, familiare, intima della guerra e del dopoguerra, elaborata con pensieri, sentimenti, emozioni provocati dai ricordi di nonni, zii, genitori». Altro appuntamento da non perdere sarà con gli scultori del legno del XVI Simposio di Scultura (23-28 luglio) che dal vivo e sotto gli occhi attenti dei visitatori creeranno le proprie opere. Programma completo su: www.valdisole.net/IT/Castello-Ossana-Oltre-le-Mura www.adamellomagazine.it

59


A CAVALLO TRA LOMBARDIA E TRENTINO, IL COMPRENSORIO PONTEDILEGNO-TONALE PROPONE VACANZE ATTIVE IN MONTAGNA

60

www.adamellomagazine.it


www.adamellomagazine.it

61

Credit Photo Consorzio Pontedilegno-Tonale â&#x20AC;&#x201C; Mauro Mariotti


TUTTE LE ATTIVITÀ DEL COMPRENSORIO PONTEDILEGNO-TONALE ILLUSTRATE NEI NUOVI CATALOGHI E MAPPE appositamente realizzati per l’estate 2018. Disponibili presso info-point, strutture ricettive, attività commerciali, sedi pro-loco. LOMBARDIA • TRENTINO

WALKING

HIKING

TREKKING TOUR

VIA FERRATA

S E N T I E R I

CATALOGO WELCOME BIKERS

Piste ciclabili, percorsi MTB, downhill, gravity enduro, trial park, percorsi sui passi alpini

D I

M O N T A G N A

CATALOGO SENTIERI DI MONTAGNA Suddiviso in walking, hiking, trekking tour, via ferrata

CATALOGO CULTURA

Suddiviso in religione ed arte, tradizioni e lavoro, architettura e storia locale, guerra bianca e memoria LOMBARDIA • T R E N T I NO

LOMBARDY • TRENTINO

MTB MAP TRAIL - TOUR - PARK

W E L C O M E

MAPPA PERCORSI MTB

62

G R A V I T Y

B I K E R S

www.adamellomagazine.it

MAPPA SENTIERI DI MONTAGNA

M A P

MAPPA GRAVITY


ALBA IN QUOTA

Vania Zampatti

Giovedì 9 agosto e mercoledì 22 agosto 2018 Ore 4:30 ritrovo a Passo Tonale – Partenza telecabina Paradiso Ore 4:45 risalita fino a 3.000 m per il magico spettacolo dell’alba, con la guida alpina che racconta le nostre montagne Ore 5:00 concerto a Passo Presena Ore 6:30 gustosa colazione al Rifugio Capanna Presena Informazioni: Vendita biglietti presso: Adamello Ski tel. 0364.92066 • Passo Tonale – Biglietteria Paradiso Apt Passo Tonale tel. 0364.903838 • Ponte di Legno Pro Loco – Corso Milano 37

NOVITÀ: IN MONTAGNA ALLE PRIME LUCI DEL MATTINO Per sfruttare al meglio le potenzialità delle nostre montagne, che proprio alle prime luci dell’alba sanno regalare emozioni uniche e sprigionare un fascino particolare fatto di colori e di silenzi, questa estate abbiamo stabilito l’apertura speciale delle cabinovie Paradiso e Presena alle ore 6.00 in alcune giornate: si comincia mercoledì 25 luglio, poi si proseguirà nelle giornate di mercoledì 1, 15 e 29 agosto.

GAVIA BIKE RACE: 2 SETTEMBRE 2018 Una domenica di grande ciclismo, con la strada del Gavia chiusa al traffico motorizzato. Una prima edizione con un percorso mozzafiato, che si sviluppa su un tracciato di 18 km di lunghezza per un dislivello positivo di 1.364 metri e con una pendenza media del 7,5%. Partenza dalla Piazza XVII Settembre di Ponte di Legno e arrivo a 2.621 mt di altitudine nella splendida cornice del Passo Gavia, con vista a 360° sulle cime del gruppo Ortles-Cevedale e Adamello-Presanella. Gavia Bike Race non è solo competizione e fatica ma prevede anche la versione “raduno” che significa divertimento assicurato per tutti gli amanti della bicicletta e delle e-bike! Info: www.pontedilegnotonalebike.com www.adamellomagazine.it

63


Raggiungere i traguardi, lasciandosi semplicemente ispirare.

Organizzazione manifestazioni eventi congressi Pianificazioni gestioni pubblicitĂ promozioni Editoria riviste house organ

Tel./fax 0364 900300 - info@adamelloeventi.it - www.adamelloeventi.it


POWER YOUR BIKE

AMELLO SKI Michele Bertolini

ADAMELLO SKI

LE COLONNINE DI RICARICA PER BICI ELETTRICHE ORA ANCHE SUL NOSTRO COMPRENSORIO E-BIKE CHARGING STATION

VERMIGLIO VERMIGLIO

E-BIKE CHARGING TOOL STATION STATION

O

TOOL STATION

PASSO PASSO DEL DEL TONALE TONALE RIFUGIO RIFUGIO BOZZI BOZZI

PONTE PONTE DI LEGNO DI(Val LEGNO Sozzine)

(VALSOZZINE)

PASSO DEL TONALE

PONTE PONTE DI LEGNO DI LEGNO (telecabina)

(TELECABINA)

SANTA APOLLONIA

SANTA APOLLONIA

TEMÙ

TEMÙ

CANÈ CANÉ

PONTE DI LEGNO

(Val Sozzine)

STADOLINA STADOLINA

PONTE DI LEGNO

VEZZA (telecabina) VEZZA

VEZZA VEZZA D’OGLIO D’OGLIO (centro eventi) EVENTI) (CENTRO

D’OGLIO

(piazza) D’OGLIO (PIAZZA)

ONIA

CANÉ

TEMÙ

EDOLO EDOLO

V

ista l’importanza del ciclo turismo e la crescente diffusione delle e-bike, il Consorzio Pontedilegno-Tonale ha accolto positivamente il progetto di una start-up della Val di Sole, la Dolomeet Hub, offrendo ai propri ospiti il servizio di ricarica per bici elettriche, attraverso il posizionamento di dodici colonnine in altrettanti punti strategici del territorio. Siamo tra i primi bike resort di montagna ad offrire questo tipo di servizio, distribuito capillarmente su tutto il territorio. L’intento è inoltre quello di collegare la pista ciclabile della Val di Sole a quella della Valle Camonica. Come funziona: 1. Per poter usufruire del servizio è sufficiente la registrazione sul sito http://www.zeuschargingstation.com/it/pontedilegnotonale oppure scansionando il qr code presente sulla colonnina, in questo modo si otterrà il codice utente. 2. Una volta effettuata la registrazione basterà inserire il codice sul tastierino di controllo e il punto di ricarica si aprirà automaticamente. 3. L’utente potrà in questo modo ricaricare la propria e-bike ed i propri dispositivi in totale sicurezza 4. Il codice permetterà inoltre di sbloccare e riaprire l’armadietto. Per garantire un servizio completo e ottimale, alcuni dei punti di ricarica installati sono stati integrati con tool station. In particolare, le colonnine di Vermiglio e di Ponte di Legno (c/o partenza telecabina) sono dotate di un kit di manutenzione e riparazione bike a disposizione di tutti i ciclisti. www.adamellomagazine.it

65


NUOVO LAGO VALBIOLO Ing. Manuel Veronesi – Carosello Tonale Spa

Stato di Progetto Rete innevamento

C

ontinuano nel Comprensorio Pontedilegno-Tonale le opere di miglioria per garantire un’esperienza sci sempre più completa e di alto livello. Il nuovo lago di Valbiolo, studiato con l’intento di potenziare le attività di innevamento programmato, è in piena fase di realizzazione, con il termine dei lavori previsto per metà ottobre 2018, in modo da consentire il successivo riempimento con acqua dell’invaso ed essere già attivo per la stagione invernale 2018/2019. Il lago sarà strutturato con una sala pompe dedicata, così da poterlo collegare all’attuale rete di innevamento e contenere il sistema del “boulage”, che serve a mantenere la superficie del lago libera dal ghiaccio ed abbassare la temperatura dell’acqua all’interno del bacino di raccolta.

66

www.adamellomagazine.it

Con il materiale di esubero dello scavo sono già stati eseguiti l’ampliamento e la sistemazione della pista Valbiolo (lungo due tratti), mentre a breve verrà modificata la zona dello Snow Park, sulla base di un nuovo progetto che consentirà di “risparmiare” molta neve per la preparazione. Grazie alle nuove risorse idriche disponibili, sono già in atto modifiche all’innevamento artificiale esistente, fra le quali: • Nuovi 1000 m con n° 10 pozzetti di nuovo impianto lungo le piste (raccordi) in zona Valbiolo; • Potenziamento sale di pompaggio; • Aggiunta di nuovi cannoni (n° 15 Aste); • Completo rifacimento del sistema di controllo e gestione (automatismo).


PREZZI SKIPASS STAGIONE INVERNALE 2018/2019 PANTONE PANTONE 428 C 428 C PANTONE PANTONE 279 C 279 C

PANTONE 428 C

PANTONE PANTONE 294 C 294 C

PANTONE 279 C PANTONE 294 C

PANTONE PANTONE PANTONE PANTONE 428 C 428 C 428 C 428 C

LOCATION 50% LOCATION 50%

PANTONE 428 C

PANTONE PANTONE PANTONE PANTONE 279 C 279 C 279 C 279 C

PANTONE

428SOVRASTAMPA C 50% SOVRASTAMPA 50% PANTONE PANTONE PANTONE PANTONE 294 C 294 C 294 C 294 C PANTONE PANTONE 0%PANTONE 428 C 428 C 279 C

SKIPASS ADAMELLO SKI GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA:

100%

LOCATION 50%

PANTONE 0% 279 C

100%

GESTIONE SFUMATURA:

SOVRASTAMPA 50%

PANTONE PANTONE VARIANTI VARIANTI CROMATICHE PANTONE PANTONE 279 C 279 Le tessere ADAMELLO SKI garantiscono la libera circolazione sugli impianti di Pontedilegno-Tonale. Lo skipass solo suC k-card (cauzione eCROMATICHE 5), fotografia obbligatoria da 9 giorni. 294 PANTONE C viene 294emesso C 100% 0% UTILIZZO UTILIZZO PANTONI PANTONI The skipass is valid all over the Adamello Ski Pontedilegno-Tonale ski area. Only on k-card (deposit e 5), from4289C days photo PANTONE is required. PANTONE 294 C

294 C

VARIANTI CROMATICHE

PANTONE 279 C

UTILIZZO PANTONI

PRE-FINE STAGIONE START-END OF THE SEASON

ALTA STAGIONE STAGIONE HIGH SEASON SKIPASS SKIPASS ADAMELLO ADAMELLO SKI SKISEASON

CAPODANNO NEW YEAR’S WEEKS

PANTONE LOCATION 50% LOCATION 50% LOCATION 50% LOCATION294 50%C

GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA:

LOCATION 50%

100% 100% LOCATION 50%

100%

SOVRASTAMPA SOVRASTAMPA 50% SOVRASTAMPA 50% SOVRASTAMPA 50% 50%

100%

0%

0%

0%

0%

DAL 27.10.2018 AL 06.12.2018 DAL 07.12.2018 AL 09.12.2018 DAL 07.01.2019 AL 01.02.2019 DAL 29.12.2018 AL 06.01.2019 GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA: SOVRASTAMPA 50% SOVRASTAMPA 50% 10.12.2018 AL 21.12.2018 * DAL 22.12.2018 AL 28.12.2018 DAL 18.03.2019 AL 07.04.2019 VARIANTI VARIANTI CROMATICHE VARIANTI CROMATICHE LOCATION 50% LOCATION 50% essere Le ADAMELLO tessereDAL ADAMELLO SKI garantiscono SKI garantiscono la libera circolazione la libera circolazione sugli impianti sugliALdi impianti Pontedilegno-Tonale. di Pontedilegno-Tonale. Lo skipass Loviene skipass emesso viene emesso solo su k-card solo su(cauzione k-card (cauzione eCROMATICHE 5),VARIANTI fotografia eCROMATICHE 5), fotografia obbligatoria obbligatoria da 9 giorni. da 9 giorni DAL 08.04.2019 AL 05.05.2019 DAL 02.02.2019 17.03.2019 100% 100% 0% GESTIONE SFUMATURA: GESTIONE SFUMATURA: 0% SOVRASTAMPA SOVRASTAMPA 50% 50%

UTILIZZO UTILIZZO PANTONI UTILIZZO PANTONI UTILIZZO PANTONI PANTONI e skipass Theisskipass valid all is over validthe all over Adamello the Adamello Ski Pontedilegno-Tonale Ski Pontedilegno-Tonale ski area.ski Only area. on Only k-cardon(deposit k-card (deposit e 5), from e95),days fromphoto 9 days is photo required. is required.

GIORNI

ADULTO

JUNIOR*

BABY**

GIORNI

ADULTO

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

SKIPASS ADAMELLO BABY** GIORNISKI ADULTO

JUNIOR*

GESTIONE SFUMATURA:

LOCATION 50%

100%

100%

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

0%

JUNIOR* BABY** VARIANTI CROMATICHE VARIANTI CROMATICHE

0%

GIORNI

ADULTO

JUNIOR*

Non accompagnato

BABY** Non accompagnato da un familiare adulto pagante

da un familiare adulto UTILIZZO PANTONI UTILIZZO PANTONI pagante VARIANTI VARIANTI CROMATICHE CROMATICHE

SOVRASTAMPA 50%

Le tessere ADAMELLO SKI garantiscono la libera circolazione sugli impianti di Pontedilegno-Tonale. Lo skipass viene emesso solo su k-card (cauzione e 5), fotografia obbligatoria da 9 giorni. 100% 0% PRE-FINE PRE-FINE STAGIONE STAGIONE ALTA STAGIONE ALTA STAGIONE STAGIONE STAGIONE CAPODANNO CAPODANNO UTILIZZO UTILIZZO PANTONI PANTONI The skipass the25 Adamello on k-card (deposit e 5), from photo is required. 1is evalid all 37 over e e 16Ski Pontedilegno-Tonale 1 e 44 skie area.33Only e 23 1 9edays 44 e 33 e 23 1 e 45 e 34 e 24

SEASONSEASON VARIANTI CROMATICHE

START-END START-END OF THEOF SEASON THE SEASON

HIGH SEASON HIGH SEASON

e 27.10.2018 68 e AL 06.12.2018 48 e 2 DAL DAL 27.10.2018 AL 06.12.2018 DAL 10.12.2018 DAL 10.12.2018 AL 21.12.2018 AL 21.12.2018 * * DAL 08.04.2019 DAL 08.04.2019 AL 05.05.2019 AL 05.05.2019

8209.12.2018 e e 2 e DAL 07.12.2018 DAL 07.12.2018 AL AL 59 09.12.2018 DAL 22.12.2018 DAL 22.12.2018 AL 28.12.2018 AL 28.12.2018 DAL 02.02.2019 DAL 02.02.2019 AL 17.03.2019 AL 17.03.2019

GIORNI

PRE-FINE STAGIONE 93 THE e 64 e 3 e OF START-END SEASON GIORNI ADULTO

3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

46

3

BABY** GIORNI

DAL e 114AL 06.12.2018 e Non accompagnato 79 adulto e Non accompagnato 59adulto 4 27.10.2018 da un familiare * da un familiare DAL 10.12.2018 AL 21.12.2018 pagante pagante DAL 08.04.2019 AL 05.05.2019

1 e GIORNI 2

ADULTO JUNIOR* JUNIOR* BABY**

36

e

1

e

2

e

3

e

4

e

5

e

6 e

7 e

8 e

9 e

10 e

11 e

12 e

13 14

ALTA STAGIONE e 123SEASON e 88 HIGH

GIORNI ADULTO

e

ADULTO JUNIOR* JUNIOR* BABY**

42 63 BABY**

Non accompagnato e 163 ALe09.12.2018 114 e Non accompagnato 81 4DAL 07.12.2018 da un familiare adulto da un familiare adulto

DAL 22.12.2018 AL 28.12.2018 pagante DAL 02.02.2019 AL 17.03.2019

e

268*NEL e PERIODO 185 133 DICEMBRE e 3862018 e 272 14 2018 *NELePERIODO 10-21 10-21 DICEMBRE

e

192

Queste sono Queste le tariffe sono in le vigore tariffe perinlovigore skipass perda lo skipass 1 e da 2da giorni: 1 e da 2 giorni:

28 impianti di risalita / 28 lifts

GIORNI

GIORNI ADULTO

Per gli skipass Per gli skipass

44.000 persone/ora / 44.000 ADULTO JUNIOR* JUNIOR* BABY** BABY**plurigiornalieri plurigiornalieri da 3people/hour a 14da 3 a 14 *NEL PERIODO 10-21 DICEMBRE 2018

accompagnato da Non da un giorni valgono valgono le tariffe le tariffe Queste(tutte sono le tariffe inNon vigore per lounaccompagnato skipass da 1 e da 2giorni giorni: 100 km di piste innevate artificialmente) / 100 kmtabella of slopes familiare adulto pagante familiare adulto pagante indicate nella indicate tabella nellaPre e Pre e Per gli skipass Fine Stagione. Fine Stagione. (all equipped with snow making facilities) 1 e 1 ADULTO 40 e e 40 28 e e 28 20 e 20 plurigiornalieri da 3 a 14 GIORNI JUNIOR* BABY** piste permanenti per competizioni / race Non accompagnato da un giorni valgono le tariffe slopes

2

e

e 2 73

e

73 51 e

e

1

e

40

e

28

2

e

73

e

51

familiare adulto 51 37 e pagante 37 e 20

e

37

3 GIORNI

indicate nella tabella Pre e Fine Stagione.

28 impianti 28 impianti di risalita di risalita / 28 lifts / 28 lifts 44.000 44.000 persone/ora persone/ora / 44.000 / 44.000 people/hour people/hour 00 km 100 di km piste di(tutte pisteinnevate (tutte innevate artificialmente) artificialmente) / 100 km / 100 of km slopes oflifts slopes 28 impianti di risalita / 28 (all equipped (all equipped with snow with making snow making facilities) facilities) 44.000 persone/ora / 44.000 people/hour piste permanenti piste permanenti per competizioni per competizioni / race /slopes race slopes 100 km di piste (tutte innevate artificialmente) / 100 km of slopes (all equipped with snow making facilities) piste permanenti per competizioni / race slopes

5

1 e GIORNI 2 3 4 5 6 7

STAGIONE

e

GIORNI ADULTO

4

pagante

e 192 e 134 e 5 e 133 e 1ADULTO 37 e e 37 25 e e 9525BABY** 16e e 6716 GIORNI 1 e 5 ADULTO 144 e e 44 33 e e 33 23 e 98 23 JUNIOR* JUNIOR* BABY** Non accompagnato Non accompagnato da un familiare adulto e adulto78 6 e 160 e 111 6 e 222 e 157 da unefamiliare112 pagante e 36 42 e 42 268 e e 6848 e e 4836 2 e 282 e e 8259 e e 59pagante 242 e e 33 171 e e 23 121 7 e 37171e e 25118e e 16 85 e 1 7 e e 44 46 63 393 e e 9364 e e 6446 e 3 e 123 3 e e 12388 e e 8863 e 266 e e 59 183 e e 42 131 8 e 68182e e 48127e e 36 93 e 2 8 e e 82 114 59 114 e e 11481 e 81 4 e e 11479 e e 7959 e 4 e 163 4 e e 163 288 e e 88 202 e e 63 146 9 e 93200e e 64141e e 46101 e 3 9 e e 123 133 67 134 e e 13498 e 98 5 e e 13395 e e 9567 e 5 e 192 5 e e 192 e 311 e e 114 218 e e 81 156 10 e 114214e e 79150e e 59108 410 e e 163 160 111 e e 11178 e 78 157 e e 157 112 e 112 6 e e 160 6 e 222 6 e e 222 e 333 e e 134 233 e e 98 167 11 e 133229e e 95161e e 67114 511 e e 192 171 118 e e 11885 e 85 171 e e 171 121 e 121 7 e e 171 7 e 242 7 e e 242 e 354 e e 157 249 e e 112 177 12 e 160242e e 111171e e 78121 612 e e 222 182 127 e e 12793 e 93 183 e e 183 131 e 131 8 e e 182 8 e 266 8 e e 266 13 e 255 e 178 e 127 13 e 370 e 260 e 184 e 171 e 118 e 85 7 e 242 e 171 e 121 200 141 e e 141 101 e 101 202 e e 202 146 e 146 9 e e 200 9 e 288 9 e e 288 14 e 268 e 185 e 133 14 e 386 e 272 e 192 e 182 e 127 e 93 8 e 266 e 183 e 131 214 e e 214 150 e e 150 108 e 108 10 e 10 311 e e 311 218 e e 218 156 e 156 10 e 200 e 141 e 101 9 e 288 e 202 e 146 PERIODO 10-2111 DICEMBRE 229 e e 229 161 e*NEL e 161 114 e 114 e 11 333 e2018 e 333 233 e e 233 167 e 167 11 Queste sono le tariffe in vigore per lo skipass da 1 e da 2 giorni: e 214 e 150 e 108 10 e 311 e 218 e 156 Per skipass 242 e e 242 171 e e 171 121 e 121 12 e 12 354 e gli e 354 249 e e 249 177 e 177 12 GIORNI ADULTO JUNIOR* BABY** plurigiornalieri da 3 a 14 e 229 e 161 e 114 Non accompagnato11 e giorni 333 valgono e 233 e 167 da un le tariffe adulto pagante 255 e e 255 178 e e 178 127 e 127familiare13 e 13 370 e e 370 260 etabella e 260 184 13 indicate nella Preee 184 Fine Stagione. e 12 1242e e 171 40 ee 12128 e 20 e 354 e 249 e 177 268 e e 268 185 e e 185 133 e 133 14 e 14 386 e e 386 272 e e 272 192 e 192 14 e 73 e 51 e 37 e 370 e 260 e 184 2 e 255 e 178 e 127 13

NEW YEAR’S NEW YEAR’S WEEKSWEEKS

PANTONI e 8207.01.2019 e UTILIZZO 59 e 42 2 07.01.2019 DAL DAL AL 01.02.2019 AL 01.02.2019 DAL 18.03.2019 DAL 18.03.2019 AL 07.04.2019 AL 07.04.2019

6

e

17

e

28

e

39

e

10 4

e

11 5

e

12 6 8 e 13 7 9 e 14 8 10 e 9 11 e 10 12 e 11 13 e 12 14 e 13

14

112 e 77 SEASON

e

ADULTO JUNIOR* JUNIOR* BABY**

84 e 06.01.2019 61 AL e06.01.2019 43 2DALe29.12.2018 DAL 29.12.2018 AL

58

3

BABY** GIORNI

DAL Non accompagnato e 07.01.2019 143 eAL 01.02.2019 101daNonunaccompagnato e 70 familiare adulto da un familiare adulto DAL 18.03.2019 AL 07.04.2019 pagante pagante

167

144 e ADULTO

e

e

192 282 e e e 212 e 44 112 3 e e e 229 e 82 143 4 e e e 249 e 112 167 5 e e e 267 e 143 192 6 e e e 284 e 167 212 7 e e e 302 e 192 229 8 e e e 317 e 212 249 9 e e e 332 e 229 267 e e 10 e 249 284 e e 11 e 267 302 e e 12 e 284 317 e e 13 e 302 332 e e 14 e 317 e

e

332

116

4433 e JUNIOR*

e

134 8259 e e e 149 e 33 11277 e e e 161 e 59 143 101 e e e 174 e 77 167 116 e e e 184 e 101 192 134 e e e 200 e 116 212 149 e e e 212 e 134 229 161 e e e 221 e 149 249 174 e e e 233 e 161 267 184 e e e 174 284 200 e e e 184 302 212 e e e 200 317 221 e e e 212 332 233 e e e 221 e

e

33 2383 e BABY** 98 5942 e ee 107 23 7758 e ee 114 42 10170 e ee 123 58 11683 e e 131 e 70 13498 e e 143 e 83 149 107 e e 151 e 98 161 114 e e 160 e 107 174 123 e e 167 e 114 184 131 e e 123 200 143 e e 131 212 151 e e 143 221 160 e e 151 233 167 e e 160 e

e

233

Non accompagnato da eun familiare adulto pagante

e

167

4

CAPODANNO e 127 e 91 e 65 NEW YEAR’S WEEKS

GIORNI ADULTO

ADULTO JUNIOR* JUNIOR* BABY**

168

117

83

BABY**

DAL 29.12.2018 Non e e AL 06.01.2019 e accompagnatoNon accompagnato

da un familiare adulto da un familiare adult pagante pagante

101 23 GIORNI 15 ee ADULTO 1198 45 e ee JUNIOR* 45138 34 e ee BABY** 34 24 e Non accompagnato adulto 115 6 e 229 e 162 e da un familiare pagante 42 43 e 2 e 284 e e 8461 e e 61 7 1 e e 24945 e e 17634 e e 12524 58 3 e 127 3 e e 12791 e e 9165 e 8 2 e e 27484 e e 18861 e e 13543 70 117 e e 11783 e 4 e 168 4 e e 168 9 3 e e 297 127 e e 20891 e e 15065 83 138 e e 138 101 e 5 e 198 5 e e 198 10 4 e e 320 168 e e 225 117 e e 16183 98 162 e e 162 115 e 6 e 229 6 e e 229 11 5 e e 343 198 e e 240 138 e e 172101 107 176 e e 176 125 e 7 e 249 7 e e 249 12 6 e e 365 229 e e 256 162 e e 182115 114 188 e e 188 135 e 8 e 274 8 e e 274 13 e 381 e 268 e 190 7 e 249 e 176 e 125 123 208 e e 208 150 e 9 e 297 9 e e 297 14 e 398 e 280 e 198 8 e 274 e 188 e 135 131 10 e 10 320 e e 320 225 e e 225 161 e 9 e 297 e 208 e 150 143 11 e 11 343 e e 343 240 e e 240 172 e 10 e 320 e 225 e 161 151 12 e 12 365 e e 365 256 e e 256 182 e 11 e 343 e 240 e 172 160 13 e 13 381 e e 381 268 e e 268 190 e 12 e 365 e 256 e 182 167 14 e 14 398 e e 398 280 e e 280 198 e 13 e 381 e 268 e 190

14

e

398

e

280

e

198

24

43

65

83

101

115

125

135

150

161

172

182

190

198


PREZZI SKIPASS STAGIONE INVERNALE 2018/2019

SKIPASS SUPERSKIRAMA SKIPASS SUPERSKIRAMA SKIPASS SUPERSKIRAMA

Valido illimitatamente nel comprensorio Pontedilegno -Tonale e Skirama nel comprensorio Skirama Dolomiti Adamello - Brenta:di Madonna Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pinzolo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone menteValido nel comprensorio illimitatamente Pontedilegno nel comprensorio -TonalePontedilegno e nel comprensorio -Tonale e nel comprensorio Dolomiti Adamello Skirama - Brenta: Dolomiti Madonna Adamello -Campiglio, Brenta:diMadonna Folgarida-Marilleva, di Campiglio, Pejo, Folgarida-Marilleva, Pinzolo, Andalo-Fai Pejo,della Pinzolo, Paganella, Andalo-Fai Monte della Bondone Paganella, Mo e Folgaria-Lavarone. Lo skipass viene emesso solo su k-card (cauzione e 5), fotografia obbligatoria da 9 giorni. / Valid unlimited all over the Pontedilegno-Tonale area and the Skirama Dolomiti Adamello-Brenta area: Madonna rone.eLoFolgaria-Lavarone. skipass viene emesso Lo skipass solo suviene k-card emesso (cauzione solo esu 5),k-card fotografia (cauzione obbligatoria e 5), fotografia da 9 giorni. obbligatoria /and Valid unlimited da 9 giorni. all over /(k-card Valid the Pontedilegno-Tonale unlimited allfrom over9the Pontedilegno-Tonale area the Skiramaarea Dolomiti and the Adamello-Brenta Skirama Dolomiti area: Adamello-Brenta Madonna ar di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pinzolo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone Folgaria-Lavarone. deposit e 5), days photoand is required. olgarida-Marilleva, di Campiglio, Pejo, Folgarida-Marilleva, Pinzolo, Andalo-Fai Pejo,della Pinzolo, Paganella, Andalo-Fai Monte della Bondone Paganella, andMonte Folgaria-Lavarone. Bondone and(k-card Folgaria-Lavarone. deposit e 5), (k-card from 9 days deposit photo e 5), is from required. 9 days photo is required.

BASSA STAGIONE / LOW SEASON

ALTA STAGIONE / HIGH SEASON

BASSA STAGIONE BASSA / LOWSTAGIONE SEASON / LOW SEASON

ALTA STAGIONE ALTA / HIGH STAGIONE SEASON/ HIGH SEASON

DALL’APERTURA IMPIANTI AL 21.12.2018 DAL 07.01.2019 AL 25.01.2019 DAL 11.03.2019 A FINEAL STAGIONE DALL’APERTURA IMPIANTI DALL’APERTURA AL 21.12.2018 IMPIANTI 21.12.2018

DAL 07.01.2019 AL 25.01.2019 DAL 07.01.2019 AL 25.01.2019 DAL 11.03.2019 A FINE STAGIONE DAL 11.03.2019 A FINE STAGIONE

GIORNI

GIORNI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

ADULTO GIORNI 1

ADULTO

ADULTO JUNIOR* e 52

2

e e e e e e e e e e e e e e

e

101

JUNIOR*

JUNIOR* BABY** 36

e

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

e

71

BABY**

ADULTO

JUNIOR*

GIORNI

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

e

BABY** 26

e

51 26 74 e 97 51 e116 74 e128 97 138 116 e 153 e 128 167 e 138 181 e195 153 e209 167 e223 181 237 195 e e

e e e

209 223 237

CAPODANNO / NEW CAPODANNO YEAR’S WEEKS / NEW YEAR’S WEEKS

GIORNI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

e e e e e e

3859 41710 44911 48112 51313 54514

e e e e e e e e e e e e

385 269 417 291 449 313 481 335 513 357 545 379

ee ee ee ee ee ee

269 193 291 209 313 225 335 241 357 257 379 273

29 e 56 e 83 e BABY** 108 Non accompagnato da un familiare adulto pagante e 130 e e149 29 e e159 56 e 177 e 83 e 193 e 108 e 209 e e 225 130 e241 149 e e e257 159 e e273 177 e

e e e e e e

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

ADULTO

GIORNI 1 ADULTO e 56 2 e 109 e 561 e 162 3 2 e 211 4 e 109 e 162 3 e 255 5 e 292 6 e 211 4 7 e 255 e 312 5 e 347 8 e 2926 e 377 9 7 e 312 e 407 10 e 347 8 e 437 11 9 e 467 12 e 377 e 10 497 13 e 407 14 e 437 e 527 11

JUNIOR*

ADULTO JUNIOR* e 39 76

e

BABY** Non accompagnato da un familiare adulto pagante

JUNIOR* BABY** e 28

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

e

55

56 39 ee 39 28 e 113 e 81 e e 109 76 ee 76 55 e 148 e 106 e e e 162 113 e e 113 179 e 12881 204 ee 146 e e e 211 148 e 148 106 e 218 e 156 e e 255 179 ee 179 128 e 243 e 174 e e 292 204 ee 204 146 e 264 e 189 e e 312 218 ee 218 156 e 285 e 204 e e e 347 243 e e 243 174 306 e 219 e e e 377 264 e 264 189 327 ee 234 e 348 e 249 e e 407 285 ee 285 204 e 369 e 264 e e 437 306 ee 306 219 e 46712 e e 467 327 ee 327 234 SKIPASS ANNUALE SUPERSKIRAMA e 497 e e 497 348 ee 348 249 13 DOLOMITI ADAMELLO-BRENTA e 52714 e e 527 369 ee 369 264 e e

BABY** Non accompagnato da un familiare adulto pagante

e e e e e e e e e e e e e e

ESTATE 2018 / INVERNO 2018/19

28 55 81 106 128 146 156 174 189 204 219 234 249 264

DAL 02.05.2018 AL 01.05.2019

BABY**

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

1 e 57 e 40 DAL 22.12.2018 AL 06.01.2019 DAL 22.12.2018 AL 06.01.2019 e 111 e 78 2 e 165 e 116 3 e 215 eJUNIOR* 151 ADULTO GIORNI 4 ADULTO JUNIOR* BABY** Non accompagnato da un adulto pagante e 260 efamiliare182 5 297 eee 20840 e 571 6 e ee 57 40 29 e 318 e 223 7 e 1112 e e 111 78 ee 78 56 e 353 e 247 e 1653 8 e e 165 116 ee 116 83 e 385 e 269 9 e 2154 e e 215 151 ee 151 108 e 417 e 291 10 e 2605 11 e e 260 182 ee 182 130 e 449 e 313 e 2976 12 e e e 297 208 208 149 481 eee 335 513 eee 357 e 3187 13 e e e 318 223 223 159 545 e e 3538 14 e e e 353 247 ee 379 247 177

GIORNI

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

521 e e 52 36 ee 36 26 e 147 e 103 e 3 1012 4 e e 101 71 ee 51 e 194 e 13671 e 1473 5 e e e 147 103 103 74 232 eee 162 e 256 eee 179 e 1944 6 e e e 194 136 136 97 7 e 276 e 193 e 2325 e e 232 162 ee 162 116 e 305 e 214 e 8 2566 e e 256 179 ee 179 128 e 332 e 233 e 9 2767 10 e e 276 193 ee 193 138 e 359 e 252 e 3058 11 e e e 305 214 ee 271 214 153 386 e e 3329 12 e e e 332 233 233 167 413 eee 290 e e 440 e 309 e 13 35910 e e 359 252 ee 252 181 14 e 467 e 328 e 38611 e e 386 271 ee 271 195 41312 e e 413 290 ee 290 209 CAPODANNO / NEW YEAR’S WEEKS 44013 e e 440 309 ee 309 223 DAL 22.12.2018 AL 06.01.2019 46714 e e 467 328 ee 328 237 GIORNI

DAL 26.01.2019 AL 10.03.2019

DAL 26.01.2019 AL 10.03.2019 DAL 26.01.2019 AL 10.03.2019

193 209 225 241 257 273

PREVENDITA UFFICIALE SKIPASS ANNUALE SKIPASSSUPERSKIRAMA ANNUALE SUPERSKIRAMA DOLOMITI ADAMELLO-BRENTA DOLOMITI ADAMELLO-BRENTA ADULTO 765 865 (fino al 09.12.2018) e

e

SUPER SENIOR (nato prima del 30/11/1943) e 575 e 650 SENIOR (nato prima del 30/11/1953) e 690 e 780 2018/19 ESTATE 2018 ESTATE / INVERNO 2018 2018/19 / INVERNO JUNIOR (nato dopo ilDAL 30/11/2002) e 535 e 605 02.05.2018 AL 01.05.2019 DAL 02.05.2018 AL 01.05.2019 BAMBINO (nato dopo il 30/11/2010) e 380 e 430 BAMBINO PREVENDITA UFFICIALE PREVENDITA UFFICIALE accompagnato* (nato dopo il 30/11/2010) e 230 e 260 (fino al 09.12.2018)

(fino al 09.12.2018)

* Qualora il genitore acquisti contestualmente una tessera annuale SuperskiraADULTO ADULTO«senior prevendita»eo «supersenior 765 e e865 765 e ma «adulto prevendita», prevendita». SUPER SENIOR (natoSUPER prima delSENIOR 30/11/1943) (nato prima e del 575 30/11/1943) e e650 575 e SENIOR (nato prima delSENIOR 30/11/1953) (nato prima del 30/11/1953) e 690 e e780 690 e • Lo Skipass è in vendita nelle biglietterie centrali delle società impianti dal mese di maggio 2018. JUNIOR (nato dopo il 30/11/2002) JUNIOR (nato dopo il 30/11/2002) e 535 e e605 535 e Con BAMBINO lo Skipass annuale SUPERSKIRAMA sarà dopo possibile: (nato dopo ilBAMBINO 30/11/2010) (nato il 30/11/2010) e 380 e e430 380 e • Utilizzare tutte le funivie, le telecabine e le seggiovie delle località dello SKIRAMA Dolomiti AdamelloBAMBINO Brenta (Pinzolo, Madonna BAMBINO di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pontedilegno-Tonale, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone, Folgaria-Lavarone) aperte 2018 compresi gli impianti delloe accompagnato* accompagnato* (nato dopo il 30/11/2010) (nato e doponell’estate 230 il 30/11/2010) e e260 230 sci primaverile funzionanti al Presena/Passo Tonale.

865 650 780 605 430 260

• Sciare dall’apertura alla chiusura della stagione 2018/19 (non oltre il 01/05/2019) su tutti gli impianti delle * Qualora genitoreDolomiti acquisti * Qualora contestualmente il genitore acquisti contestualmente tessera Superskirauna tessera annuale Superskira località delloil SKIRAMA Adamello-Brenta (150una impianti e 380annuale km di piste). ma «adulto prevendita», magratuite «senior «adulto prevendita» prevendita», o«senior «supersenior prevendita» prevendita». o «supersenior prevendita». • Usufruire di 5 giornate di sci a partire dal 30/11/2018 al 01/05/2019 sulle piste del DOLOMITI SUPERSKI (460 impianti, 1.220 km di piste) e precisamente nelle seguenti località: Cortina d’Ampezzo, Kronplatz/Plan de Corones, Alta Badia, Val Gardena/Alpe di Siusi, Val di Fassa e Carezza, Arabba/Marmolada, Dolomiti di Sesto/Alta Pusteria, Val di Fiemme/Obereggen, S. Martino di • Lo SkipassCastrozza/Passo è in vendita centrali delle società centrali impianti dal mese diCivetta. maggio • Lo nelle Skipass è inIsarco, vendita nelle biglietterie delle società impianti 2018. dal mese di magg Rolle,biglietterie Valle Tre Valli-Moena/Lusia-San Pellegrino/Falcade,

Con lo Skipass annuale sarà possibile: ConSUPERSKIRAMA lo Skipass annuale SUPERSKIRAMA sarà possibile: • Utilizzare tutte le funivie, le telecabine e le seggiovie delle località dello SKIRAMA Dolomiti • Utilizzare tutte le funivie, le telecabine e le seggiovie delle località delloAdamelloSKIRAMA Dolo Brenta (Pinzolo, Madonna Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pontedilegno-Tonale, Andalo-Fai Brentadi(Pinzolo, Madonna di Campiglio, Pejo, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pontedilegno-Tona della Paganella, Monte Bondone, Folgaria-Lavarone) aperte nell’estate 2018 compresi gli impianti della Paganella, Monte Bondone, Folgaria-Lavarone) aperte nell’estate 2018 dello compresi gl sci primaverile funzionanti al Presena/Passo Tonale. sci primaverile funzionanti al Presena/Passo Tonale. • Sciare dall’apertura•alla chiusura della stagione 2018/19 (nonstagione oltre il 01/05/2019) suoltre tutti gli impianti delle Sciare dall’apertura alla chiusura della 2018/19 (non il 01/05/2019) su tutti gl località dello SKIRAMA Dolomiti Adamello-Brenta (150Adamello-Brenta impianti e 380 km di impianti piste). e 380 km di piste). località dello SKIRAMA Dolomiti (150 • Usufruire di 5 giornate di sci gratuite a partire 30/11/2018 al 01/05/2019 sulle piste del DOLOMITI • Usufruire di 5 giornate di dal sci gratuite a partire dal 30/11/2018 al 01/05/2019 sulle piste SUPERSKI (460 impianti, 1.220 km di piste) e precisamente nelleeseguenti località: SUPERSKI (460 impianti, 1.220 km di piste) precisamente nelle seguenti località: Cortina d’Ampezzo, Kronplatz/Plan de Corones, Alta Badia, Val Gardena/Alpe di Val Siusi, Val di Fassa di e Siusi, Cortina d’Ampezzo, Kronplatz/Plan de Corones, Alta Badia, Gardena/Alpe Carezza, Arabba/Marmolada, di Sesto/AltaDolomiti Pusteria,diVal di Fiemme/Obereggen, S. Martino di Carezza, Dolomiti Arabba/Marmolada, Sesto/Alta Pusteria, Val di Fiemme/Obereggen Castrozza/Passo Rolle, Valle Isarco, TreRolle, Valli-Moena/Lusia-San Pellegrino/Falcade, Civetta. Castrozza/Passo Valle Isarco, Tre Valli-Moena/Lusia-San Pellegrino/Falcade, Civet


PREZZI SKIPASS STAGIONE INVERNALE 2018/2019

LOMBARDIA • TRENTINO

2

SKIPASS ADAMELLO SKI

Brenta: Madonna di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pinzolo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone Valid unlimited all over the Pontedilegno-Tonale area and the Skirama Dolomiti Adamello-Brenta area: Madonna avarone. (k-card deposit e 5), from 9 days photo is required.

TESSERE ORARIE / GIORNI NON CONSECUTIVI / ASSICURAZIONE SCI E SNOWBOARD DISCONTINUOUS DAYS HOURLY SKIPASS ALTA STAGIONE / HIGH SEASON RICHIEDILA INSIEME AL TUO SKIPASS DAL 27.10.2018 AL 28.12.2018 DAL 07.01.2019 AL 05.05.2019

DAL 27.10.2018 AL 05.05.2019 DAL 29.12.2018 DAL 26.01.2019 AL 10.03.2019 AL 06.01.2019 5 GIORNI e

SKI AND SNOWBOARD INSURANCE REQUEST IT WITH YOUR SKIPASS

3 ORE 4 ORE 5 ORE

35 3 ORE e 36 e GIORNI 37 4 OREADULTOe 38 e 40 e 41 5 ORE e

JUNIOR*

6 GIORNI 8 GIORNI BABY** 10 GIORNI

e e e

Non accompagnato da un familiare adulto pagante

212 251 314 375

SKIPASS SU

0-8 KIDS SKI FREE: Il bambino nato dopo il 30/11/2010, accompagnato Valido illimitatamente comprensorio Pontedilegno -Tonale e nel comprensorio Skirama Dolomiti Adamello - Brenta: Mad da un familiarenel adulto che acquisti una tessera al e Folgaria-Lavarone. Lo skipass viene emesso solo su k-card (cauzione e 5), fotografia obbligatoria da 9 giorni. / Valid unlimite prezzo di Folgarida-Marilleva, listino (Adamello da Andalo-Fai 1 a 14 giorni consecutivi, Combi and 1 da 5 di Campiglio, Pejo,Ski Pinzolo, della Paganella, Monte Bondone Folgaria-Lavarone. (k-ca AL GIORNO a 7 giorni consecutivi, Superskirama da 1 a 14 giorni consecutivi), riceve A DAY una tessera gratuita per lo stesso periodo e tipo del familiare pagante. STAGIONE 1 adulto pagante = 1 BASSA bambino gratis. / LOW SEASON Offerta non cumulabile DALL’APERTURA con altre IMPIANTI promozioni. AL 21.12.2018

, 50€

GARANZIE / GUARANTEE 1 e 56 e 39 e 28 STAGIONALI / SEASONAL SKIPASS 2 per e 76 e for personal 55 Responsabilità civile danni a109 persone terzee / Third party liability injury DAL 27.10.2018 AL/05.05.2019 Responsabilità civile a162 cose di terzi party liabilitye for damage e eThird 113 81 to property 3 per danni ADAMELLO SKI VALADASKI SKIRAMA COMBI 1 Tutela legale / Legal e 211 e e 106 4 protection BABY (nati dopo il 30/11/2010) e 233148 e 254 Soccorso sulle piste straniere / Rescue on foreign slopes e 466 e 497 JUNIOR (nati dopo il 30/11/2002) 5 e 255 e 179 e 128 Spese mediche d’urgenza / Emergency medical expenses e 703 e 736 ADULTO e 292 e 204 e 146 6 Autista(nati a disposizione / Chauffeur service e 454 prima del 30/11/1953) e 487 SENIOR e 312 218for unusedeskipass 156due to accident* Rimborso skipass7non goduto per infortunio* e / Refund SCONTO FAMIGLIA. Sconto famiglia (valido solo per skipass stagionali): 2 adulti + 2 bambini/junior, e da347 e per243 e 174 8 materiale Rimborso noleggio sci non goduto infortunio* / Refund for rented ski equipment sconto 50% sugli stagionali dei bambini/junior. unused due to accident* e 377 e 264 e 189 9 STAGIONALE ADAMELLO SKI VALADASKI: valido sugli ti di Pontedilegno-Tonale. I possessori di tale impianti di Pontedilegno-Tonale. abbonamento a 1not giornata scito accident* Rimborso lezioni10 di sci non egodute /285 Refundhanno for skiediritto lessons taken di due 407per infortunio* e 204 I possessori di tale abbonamento hanno diritto gratuito nel comprensorio Skirama Dolomisanitario* / Repatriation for medical reasons* a 5Rientro giornate di sci gratuito nel comprensorio ti Adamello-Brenta: Madonna di Campiglio, e 437 e 306 e 219 11 Aprica. Folgarida-Marilleva, Pejo, Pinzolo, Andalo-Fai *Solo per polizze da 3 o più giorni consecutivi / Only for policies with duration of 3 or more Folgariaconsecutive days della Paganella, Monte Bondone, e 467 e 327 e 234 12 STAGIONALE SKIRAMA COMBI 1: valido sugli impianLavarone. 13 e 497 e 348 e 249 e 527 e 369SKIPASS e 264 14 INFO

DAL 07.01.2019 AL 25.01.2019 DAL 11.03.2019 A FINE STAGIONE

Inverno

0-8 KIDS SKI FREE: GIORNI ADULTO JUNIOR* BABY** The skipass is free for the child born after 30/11/2010, if one of the relatiNon accompagnato da un familiare adulto pagante ves buys the same type of skipass at full price (Adamello Ski from 1 to 14 1 Combi e 52 5 to 7e consecutive 36 e 26 consecutive days, 1 from days, Superskirama from 1 to 14 consecutive 2 edays). 101 e 71 e 51 1 paying adult = 31 free child. e 147 e 103 e 74 This offer cannot be combined with other promotions. e 194 e 136 e 97 4

Winter

27.10.2018 - 05.05.201

e 232 e 162 e 116 5 e 256 e 179 e 128 6 Per ottenere lo skipass gratuito FREE), le riduzioni 7 e 276(0-8 KIDSe SKI193 e 138baby, junior e senior è vincolante esibire uno dei seguenti documenti di riconoscimento: e 305codice fiscale. e 214 e 153le autocertitessera sanitaria, 8stato famiglia, Non sono accettate ficazioni (0-8 KIDS è richiesto iledocumento di riconoscimento anche e 332 233 e 167 9 SKI FREE: del familiare adulto pagante). e 359 e 252 al rilascio e 181 Il rilascio dello10 skipass al bambino è contestuale dello skipass all’accompagnatore. e 386 e 271 e 195 11 e 413 e 290 e 209 12 To get the free skipass (0-8 KIDS SKI FREE), the baby, junior and senior’s di13 e 440 one’s identity e 309 e 223 scounts, it is compulsory to show card/passport (for children we accept also sanitary ofe family are 467 328status). Self-certifications e 237 14 card eor certificate

Litos - Gianico (BS)

PASS SUPERSKIRAMA

RIDUZIONI-NOTE / REDUCTIONS-NOTES

accepted (0-8 KIDS SKI FREE: it is compulsory to show also the relative’s SKIPASS COMBI 1 di fotografare il vostro not Ricordate skipass identity card). oppure di prendere nota del codice ski- and relative’s skipasses have to be issued at the same time. The baby A PARTIRE DA 5 GIORNI. Valido nelANNUALE comprensorio Pontedilegno-Tonale INCLUSO 1 GIORNO nel comSKIPASS SUPERSKIRAMA CAPODANNO / NEW YEAR’S WEEKS prensorio Skirama Dolomiti Adamello-Brenta: Madonna di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pinzo- potete richiedere pass. In caso di perdita lo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone, Folgaria-Lavarone. Lo skipass viene emesso solo su DOLOMITI ADAMELLO-BRENTA k-card (cauzione e 5). / STARTING FROM 5 DAYS. Valid all over theun Pontedilegno-Tonale area INCLUduplicato alskiprezzo di € 30,00/skipass. DAL 22.12.2018 AL 06.01.2019 DED 1 DAY in the Skirama Dolomiti Adamello-Brenta area: Madonna di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Valido per skipass Pejo, Pinzolo, Andalo-Fai della Paganella, Monte Bondone, Folgaria-Lavarone (k-card deposit eda 5). 3 a

14 gg. e skipass *Junior: nati dopo il 30.11.2002 stagionali, esclusi gli skipass ad ore e 1-2nati dopo il 30.11.2010 (se non accompagnati da un familiare **Baby: GIORNI ADULTO JUNIOR* BABY** giorni. ALTA STAGIONE / HIGH SEASON adulto pagante) PREVENDITA UFFICIALE

ESTATE 2018 / INVERNO 2018/19 DAL 02.05.2018 AL 01.05.2019

STAGIONE / SEASON

Non accompagnato

da un familiare adulto pagante I possessori degli skipass dovranno attenersi al regolamento esposto. 1 edegli 57impiantiedi risalita 40 si riservano e 29ogni deciLe società di gestione SKIPASS INFO sul funzionamento riscontrare Remember to take a picture of your sione skipass e degli 111 stessi.eSi potranno 78 e 56 variazio2 nei of prezzi a cavallo dei periodi stagionali. or write down the skipass code. In ni case e 165scontatoe alla116 83 di Legno 3 e ingresso piscina die Ponte loss you can require a duplicate at Skibus the pri-gratuito e con 215skipass stagionali e 151 e plurigiornalieri e 108 4 € 5,70) 201 e 142 e 100 (€ 2,70 anziché (min. e 5 (4+1) e 225 e 158 e 112 BAMBINO ce of € 30,00/skipass. Valid for skipasses 2 giorni). il 30/11/2010)6 (5+1) e 230 225 e 158(natoe dopo112 256 ee 260 179 e 128 e accompagnato* e 5 e 260 e 182 e 130 from 3 to 14 days and seasonal skipasses, 244 il genitore 171acquisti 122 276 for 194 eand 1391-2 day skipasses. una tessera annuale e* Qualora e e contestualmente 7 (6+1) e eSuperskirae 297 e 208 e 149 6 except hourly

(fino al 09.12.2018) DALL’APERTURA IMPIANTI AL 21.12.2018 DAL 22.12.2018 AL 28.12.2018 CODICE SKIPASS DAL 07.01.2019 DAL 02.02.2019eAL 865 17.03.2019 ADULTO AL 01.02.2019 e 765 DAL 18.03.2019 A FINE STAGIONESKIPASS CODE SUPER SENIOR (nato prima del 30/11/1943) e 575 e 650 GIORNI ADULTO JUNIOR* BABY** GIORNI ADULTO eJUNIOR* BABY** SENIOR (nato prima del 30/11/1953) e 690 780 Non accompagnato Non accompagnato da un familiare adulto da un familiare adulto JUNIOR (nato dopo il 30/11/2002) e 535 e 605 pagante pagante BAMBINO (nato dopo il 30/11/2010) e 380 e 430

5 (4+1) 6 (5+1) 7 (6+1)

ma «adulto prevendita», «senior prevendita» o «supersenior prevendita».

CAPODANNO / NEW YEAR’S WEEKS

• Lo Skipass è in vendita nelle biglietterie centrali delle società impianti dal mese di maggio 2018. DAL 29.12.2018 AL 06.01.2019

Con lo Skipass annuale SUPERSKIRAMA sarà possibile: • Utilizzare tutte le funivie, le telecabine e le seggiovie delle località dello SKIRAMA Dolomiti AdamelloBrenta (Pinzolo, Madonna di Campiglio, Folgarida-Marilleva, Pejo, Pontedilegno-Tonale, Andalo-Fai GIORNI ADULTO BABY** della Paganella, Monte JUNIOR* Bondone, Folgaria-Lavarone) aperte nell’estate 2018 compresi gli impianti dello Non accompagnatoTonale. sci primaverile funzionanti al Presena/Passo da un familiare adulto • Sciare dall’apertura alla chiusura dellapagante stagione 2018/19 (non oltre il 01/05/2019) su tutti gli impianti delle località dello SKIRAMA Dolomiti Adamello-Brenta (150 impianti e 380 km di piste). 232 edi sci163 115 dal 30/11/2018 al 01/05/2019 sulle piste del DOLOMITI 5 (4+1) die 5 giornate e a partire • Usufruire gratuite SUPERSKI (460 impianti, 1.220 km di piste) e precisamente nelle seguenti località: 264 184 132 Alta Badia, Val Gardena/Alpe di Siusi, Val di Fassa e 6 (5+1) e e e Cortina d’Ampezzo, Kronplatz/Plan de Corones, Carezza, Arabba/Marmolada, Dolomiti di143 Sesto/Alta Pusteria, Val di Fiemme/Obereggen, S. Martino di 284 200 7 (6+1) e e e Castrozza/Passo Rolle, Valle Isarco, Tre Valli-Moena/Lusia-San Pellegrino/Falcade, Civetta.

CONSORZIO ADAMELLO SKI 25056 Ponte di Legno (BS) Via F.lli Calvi, 53 Tel. +39 0364 92097 - 92639 Fax +39 0364 92261 38029 Passo Tonale (TN) Via Circonvallazione, 1/a Tel. +39 0364 92066 - 903976 Fax +39 0364 903730

*Junior: born after e 318 e 223 e 159 7 30.11.2002 **Baby: born after e 353(if there eare no 247paying relatives) e 177 8 30.11.2010 The holders of the skipass have to respect our rules. The lift companies e 385 e 269 e 193 changes 9 can decide on the running of the lifts. Prices may undergo some during the high weeks. e 209 417 overlapping e 291 10and loweseason The skibus service is free and the admission ticket to the swimming e 449 e 313 e 225 11 pool in Ponte di Legno costs € 2,70 instead of € 5,70 if you have a sea12 e 481 e 335 e 241 sonal skipass or a skipass valid for several days (min. 2 days). e 513 e 357 e 257 13

14

e

545

e

379

e

273

• Lo

Con • Ut Br de sc • Sc loc • Us SU Co Ca Ca

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE Pontedilegno-Tonale

#pontedilegnotonale

   info@adamelloski.com www.pontedilegnotonale.com

PREZZI SKIPASS SKIPASS PRICES www.adamellomagazine.it

69


NUOVA SEDE La concretezza del fare, si rispecchia nella nuova prestigiosa sede, dellâ&#x20AC;&#x2122;attivitĂ turistica di primo piano del nostro comprensorio consolidandone lâ&#x20AC;&#x2122;immagine.

70

www.adamellomagazine.it


Speciale SIT nuova sede

www.adamellomagazine.it

71


ZIP L I N E

v a l b i o n e DESCRIZIONE DELL’IMPIANTO La “Rail Zip Ponte di Legno” è un impianto di attrazione di nuova concezione: è costituita da una serie di teleferiche (zip) su fune di acciaio, collegate tra di loro senza soluzione di continuità attraverso una rotaia, che realizza curve e cambiamenti di direzione del percorso. Tale combinazione permette quindi la discesa per gravità degli utenti con una discesa emozionante, imbracati ed agganciati ad un apposito carrellino che scorre lungo il percorso, passando appunto da rotaia a fune e viceversa, senza mai fermarsi. Il carrello è vincolato alla struttura in maniera tale da non consentirne lo sgancio durante il percorso. I carrelli scorrono per gravità lungo il percorso ed hanno un freno dinamico a bordo basato su tecnologia a magneti permanenti. Questo permette un’azione frenante “dinamica” che si auto-adatta alla velocità di percorrenza, permettendo la fruizione in completa sicurezza. L’azione frenate è regolabile, entro determinati limiti dipendenti dal singolo percorso, in modo da permettere diversi tipi di esperienza, da quella più “tranquilla” per famiglie e bambini, a quella più emozionante. L’attrazione permette di agganciare uno o due utenti a ciascun carrello, consentendo quindi la discesa anche in modalità di coppia.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO Il percorso parte in località Valbione, più precisamente nei pressi della stazione di valle dell’impianto funiviario denominato “Valbione - Casola”, a quota 1506.8m e si svolge lungo il versante nord per circa 1.250 metri in pianta per terminare nelle immediate vicinanze della stazione di valle dell’impianto “Ponte di Legno – Valbione”, a quota 1257.6m

72

www.adamellomagazine.it


Speciale SIT nuova sede

CORSA Il percorso individuato ha le seguenti caratteristiche: • Lunghezza in pianta: 1243.78 m • Lunghezza in sviluppo: 1273.09 m • Dislivello: 249.2 m • Pendenza media: 20% • Durata della corsa: 4-5 minuti • Capacità massima: 57 carrelli/ora2 Il tracciato rimane nei pressi della strada nella prima parte, attraversa poi la pista, in modo da spostarsi sopra il torrente, in prossimità della cascata, ed attraversandolo per 3 volte, prima di ripiegare verso la stazione di valle della seggiovia Valbione, attraversando la pista per un’ultima volta.

STAZIONE DI PARTENZA La stazione di partenza è collocata sul tetto dell’edificio adibito a magazzino seggiole per l’impianto “Casola”, di recente costruzione. La stazione è costituita da una tettoia di copertura e da un piccolo locale di circa 25 m2, utilizzato come biglietteria e locale tecnico di appoggio per le attrezzature ed i sistemi dell’impianto. Il piano di calpestio è realizzato con un tavolato, che nella stagione invernale viene coperto da uno strato di pavimentazione in gomma antiscivolo.

STAZIONE DI ARRIVO La stazione di arrivo è localizzata immediatamente a monte della stazione di valle dell’impianto funiviario “Valbione”, a quota 1,255.6 m. La stazione è costituita da una serie di curva e controcurva, a pendenza ridotta (10%) e dotata di idoneo freno di fine corsa. Il terreno verrà conformato in maniera tale da consentire lo sbarco degli utenti in maniera sicura e confortevole, e lo sgancio del carrello da parte del personale di stazione. Per quanto riguarda i locali tecnici deputati ad accogliere sistemi e magazzino pertinenti alla stazione di arrivo, è in corso la predisposizione di apposita variante ad un progetto attualmente avviato da parte di SIT per integrare detti locali nel fabbricato esistente della stazione di valle della seggiovia Valbione.

stiche (vd. Tav. A.01 e A.02):

Fig. 4 - Rendering della stazione di partenza

Corsa

www.adamellomagazine.it

Il percorso individuato ha le seguenti caratteristiche (vd. Tav. A.01 e A.02):

73


vivi un esperienza indimenticabile tra l azzurro del cielo e le vette innevate.

HELICOPTER TOUR NUOVA BASE ELIMAST AL PASSO DEL TONALE servizio di antincendio servizio protezione civile distacco valanghe trasporto passeggeri voli turistici

lavori aerei montaggi di precisione rifornimento rifugi trasporto carichi appesi elisoccorso INFO E PRENOTAZIONI TOUR

335.265341 - info@elimast.it www.elimast.it


Speciale SIT nuova sede

www.adamellomagazine.it

75


GRAVITY E-BIKE ROAD MTB

Noleggio bici e Tour guidati PONTEDILEGNORENT.COM

ATTIVITAâ&#x20AC;&#x2122; ESTIVE

76

www.adamellomagazine.it

scuolascipontedilegno.com


Ferruccio Lissidini

C

ontinua la massiccia e considerevole pianificazione delle varie fasi di progettazione da parte di studi professionali specializzati per la realizzazione ad alto livello delle Terme di Pontedilegno. A settembre 2018 il via dei lavori con lo smantellamento dell’attuale ex municipio e di conseguenza l’inizio dell’operatività di cantiere. Si prevede il completamento dell’opera per l’estate 2020.

Gli importanti comunicati di realizzazione di quest’opera hanno già prodotto ampio eco ed interesse, grazie alla diffusione da parte dei media e stampa su testate nazionali ed internazionali, nonché le iniziative di comunicazione della Società SIT, tra cui l’importante Esposizione nella prestigiosa cornice della Triennale di Milano con la mostra “Acqua, luce, benessere, un’architettura alpina contemporanea”, svoltasi per l’appunto al Palazzo della Triennale di Viale Alemagna.

www.adamellomagazine.it

77


Da sinistra: la centrale di Ponte di Legno (con due caldaie, una da 6 MW ed una da 4 MW di potenza), la nuova centrale di co-generazione (da 4 MW di potenza) e la centrale di Temù (con due caldaie da 2,5 MW di potenza).

Sosv.a.v.

TELERISCALDAMENTO A BIOMASSA VEGETALE

U

n ambiente sano è un bene prezioso

terventi ed investimenti per gli adeguamenti tecnici all’a-

per tutta la collettività. Aria salubre

vanguardia del settore (vedi nuova centrale a biomassa

ed un paesaggio integro sono impor- con produzione di energia termica ed elettrica), hanno tanti fattori ed i presupposti per un

consolidato e portato la partecipata SO.SV.A.V. – So-

ottimo livello di qualità della vita. I risultati ottenuti da

cietà per lo sviluppo dell’alta Vallecamonica, operante

SO.SV.A.V., anche solo in termini di abbattimento delle

sul nostro Territorio, ad essere una realtà avanzata di

emissioni di anidride carbonica e polveri sottili, dovreb-

alto prestigio, che fornisce al Comprensorio Ponte di

bero essere motivo sufficiente per ritenere che usufruire

Legno - Temù una utenza vantaggiosa e di sicurezza. Il

di questo servizio è veramente un’opportunità da non

numero delle utenze collegate al termoriscaldamento ha

perdere. La programmazione di continui importanti in-

superato abbondantemente quota mille.

78

www.adamellomagazine.it


Località Prati Grandi – Temù (BS) - Tel. 0364.901192 email: amministrazione@sosvavsrl.it

Generatore di energia elettrica e termica (potenza 729 KW) sempre alimentato da biomassa vegetale (cippato), posizionato nella nuova centrale

Nuova centrale di co-generazione (potenza: 4 MW termici e 729 KW elettrici)

La biomassa vegetale (cippato)

La nuova centrale di co-generazione vista dall’esterno (sulla destra)

www.adamellomagazine.it

79


BIKES E LA RISCOPERTA della montagna d’estate Gabriele Santopietro

V

i ricordate il “rampichino”? quella bicicletta multi rapporto che permetteva, con grande stupore dell’utente, di pedalare agevolmente anche in salite importanti. Una concezione diversa di bicicletta che divenne popolare a metà/fine anni ’80 in Italia. Il Rampichino si può considerare la prima bicicletta studiata per escursioni in montagna. Nacque negli Stati Uniti in California, la “Golden State”, terra di svariate scoperte e innovazioni sportive.

Per facilitarvi la lettura e la comprensione faremo una panoramica delle biciclette e del rispettivo terreno di azione nella famiglia del mountain bike: MTB = Mountain Bike tradizionale senza ammortizzatori. Indicata per escursioni con priorità alla salita. MTB FRONT = Mountain Bike con forcelle ammortizzate. Indicata per escursioni con priorità alla salita.

MTB BIAMMORTIZZATA = Mountain Bike con forcella ammortizzata (ne esistono anche con Mono forcella vedi foto) + ammortizzatore posteriore. Escursioni Ricordo la mia prima mountain bike, avevo circa 11 / miste salita/discesa. 12 anni (1986), nemmeno sapevo usarne il cambio e la utilizzavo appunto come fosse una mono rapporto. Fu un mio amico, che con stupore nel vederla, mi fece scoprire le caratteristiche e le sue potenzialità. Era una vera e propria rivoluzione. Non smettevo di cercare salite da pedalare che non riuscivo ad affrontare con la mia BMX (la bicicletta di E.T. per i nostalgici ). La mountain Bike, oggi comunemente chiamata MTB (Mountain Trail Bike), negli anni ha subito un’evoluzione impressionate dando vita a diverse categorie di biciclette, fino ad arrivare alla più blasonata MTB E-BIKE ed ognuna di queste ha caratteristiche molto diverse soprattutto nei rispettivi terreni ed itinerari. L’argomento BIKE è talmente ampio che non può essere completo, semplificato e spiegato in poche righe.

80

www.adamellomagazine.it


BICI DA ENDURO = Mountain Bike biammortizzato con una maggiore escursione. Inoltre le geometrie del telaio permettono una buona pedalata in salita ma consentono anche di affrontare discese particolarmente ripide e difficoltose anche con una velocità importante. Escursioni miste con l’obiettivo di raggiungere la vetta e poi in adrenalina riscendere la montagna da sentieri naturali (“single track” come da legende delle cartine Bike) BICI DA DOWNHILL (DH) = Bici studiate solo per la discesa con forcelle ed ammortizzatori estremi e con geometrie del telaio appositamente studiate per affrontare le discese alla massima velocità. Si usa nei Bike Park (piste costruite appositamente). Generalmente adiacenti a piste da sci per avere l’ausilio delle seggiovie nella risalita. Oppure si usano mezzi per l’accompagnamento a monte: furgoni, pick up ecc.

MTB E-BIKE = Bicicletta elettrica con pedalata assistita. La novità che sta spopolando negli ultimi anni. La nuova generazione di biciclette che sta avendo un enorme successo. Hanno un utilizzo ampio, dalla strada ai fuori strada semplici fino a sentieri di montagna molto impegnativi (single track). Adatta a tutti gli utenti di qualsiasi livello. Fatta questa premessa sull’attrezzo ed il suo utilizzo vediamo cosa offe la nostra località Pontedilegno Tonale e dintorni. (Maggiori info su www.pontedilegnotonalebike.com).

MTB: Il comprensorio offre ca. 500 km di itinerari MTB di varie difficolta immersi nei nostri parchi nazionali. Le nostre importanti montagne richiedono però un discreto livello di forma fisica in quanto i dislivelli sono altrettanto importanti. Oggi finalmente arrivano in nostro aiuto le E-Bike permettendo a tutti di raggiungere posti che non si riuscirebbero ad affrontare a causa di una non adeguata preparazione fisica. Ci sono bellissimi itinerari Enduro con panorami mozzafiato. Vedi Cartina specifica “MTB” che si trovano presso gli uffici Proloco, gli uffici degli impianti e presso i vari i centri PONTEDILEGNO RENT e SCUOLE BIKE dislocati tra Pontedilegno ed il Passo del Tonale. GRAVITY: Abbiamo un bike park che permette di girare tutto il demanio sciabile da Temù al Passo del Tonale con piste di vario livello. Sulla cartina specifica “GRAVITY BIKE PARK” i sentieri sono indicati in azzurro, rosso e nero come viene fatto per indicare la difficoltà delle piste da sci. Il progetto è partito da pochissimi anni ed è molto apprezzato. Necessita ancora di migliorie strutturali e soprattutto di manutenzione per raggiungere livelli ottimali per competere con le migliori località in Italia ed Europa. Il comprensorio ha il potenziale per diventare unico al mondo per cui attendiamo le prossime strategie delle società degli impianti per migliorarsi ulteriormente. EASY: Per le famiglie e per gli amanti delle piste ciclabili i lavori di ampliamento ed abbellimento della “ciclabile dell’Oglio” non si fermano mai. Ora anche tutto il tratto che collega Incudine a Edolo è stato asfaltato. ROAD: Ovviamente non si può non parlare di nostri Passo Mortirolo, Passo Gavia e Passo del Tonale già noti in tutto il mondo per le grandi ed eroiche sfide tra i granchi ciclisti del “Giro D’Italia”. Anch’esse oggi grazie alle E-Bike sono diventate mete raggiungibili dai cicloamatori. Tutti i dettagli degli itinerari di qualsivoglia tipologia e livello li trovate facilmente sul sito dedicato al mondo BIKE www.pontedilegnotonalebike.com per avere tutte le informazioni dettagliate su itinerari, centri bike e Bike hotels muniti di servizi apposito per bikers. www.adamellomagazine.it

81


82

www.adamellomagazine.it


EVENTI: da pochi giorni si sono svolti i “Bike days” organizzati da “Pontedilegno Tonale” dove i bikers hanno avuto la possibilità di partecipare a tour organizzati con i campioni dei vari settori: Alessandro Ballan (ciclismo), Matteo Berta (MTB) e Bruno Zanchi (GRAVITY). Due giorni di sport e divertimento, un evento destinato a diventare un appuntamento annuale degli amanti del settore. Sul sito www.pontedilegnotonalebike.com trovate tutti eventi futuri.

di salita e 1400 mt. di dislivello per un totale di 396km e 15.400 mt. di dislivello. La sfida personale di Alberto inizia alle ore 22:00 del 29.06 e termina 23,25 ore dopo. Uno sbalzo termico da 1 °C del passo durante la notte ai 29 °C del giorno sotto un sole battente. Stabilisce cosi il nuovo record frantumato quello precedente (sempre suo) di 10 risalite.

Cos’altro dire ulteriormente di questo bellissimo mondo se non “mettetevi in sella e divertitevi”. L’evoluzione NOVITA’: Quest’anno il passo Gavia verrà chiuso al nel settore bike è diventata di dimensioni tali da aver traffico ben quattro volte per dare a tutti i ciclisti e pedoni la occupato una fetta importantissima nel settore del possibilità di poter “attaccate” il passo in massima sicurezza turistico estivo nelle località di montagna e non solo. Il Comprensorio ha saputo rispondere e lo farà con ingenti e libertà. Le date le trovate sul sito o presso le Proloco. RECORD: ora sono 11 (UNDICI) le volte che è stato investimenti anche nei prossimi anni. raggiunto il passo Gavia, partendo da Pontedilegno, da un singolo Ciclista nell’arco di 24 ore. Un’impresa Possiamo parlare di Pontedilegno Tonale come di una storica quanto folle quella di “Alberto Pozzi”. Per capirne località sempre più frequentata ed ammirata anche nel l’importanza e la difficoltà vi diamo alcuni numeri: 18km periodo estivo. Buon bike a tutti.

www.adamellomagazine.it

83


A

nche la quattordicesima edizione de La Mangia e Vai non ha deluso le aspettative degli oltre duemilacinquecento partecipanti. Il cielo azzurro ed un clima perfettamente mite hanno fatto da cornice a questa splendida giornata, che in molti avranno certamente vissuto come disintossicazione dallo stress, dalle pressioni la-

84

www.adamellomagazine.it

vorative e più in generale come diversivo dalla quotidianità di ogni giorno, che diventa sempre più opprimente ed esigente. Ecco quindi che La Mangia e Vai si conferma inno al vivere “slow” (lentamente), all’insegna dello “staccare la spina” e focalizzarsi solo sulle bellezze paesaggistiche, sulle prelibatezze culinarie, sullo stare in compa-


LA MANGIA E VAI UNA GIORNATA IMMERSI NELLA NATURA INCONTAMINATA DELLA VALLE DELLE MESSI E VALLE DI VISO Stefano Maculotti e Sonia Mariotti – Foto di Corrado Asticher

gnia, il tutto condito da divertimento, svago, relax, musica e tradizioni. Il successo di cui gli Organizzatori questa volta vanno più orgogliosi è però un altro: grazie ai proventi ricavati dalle quote d’iscrizione della scorsa edizione 2017, è stato raccolto ed inviato l’importo di € 10.000 a favore degli interventi di ricostruzione nelle zone terremotate del Centro Italia. Il tutto è stato possibile mediante la Sezione A.N.A. di Vallecamonica. Come consuetudine, un doveroso ringraziamento va a tutti i volontari, oltre trecento persone che ogni anno si rendono disponibili gratuitamente, con passione e dedizione, per far sì che si svolga tutto alla perfezione. Grazie anche alle associazioni, ai privati, alle pro loco, agli sponsor, a tutti coloro che danno il proprio prezioso contributo.

Diecimila Grazie!

Ringraziando

chi

ha

contribuito

mediante

la

partecipazione alla 13esima edizione pubblichiamo l'attestazione di avvenuto versamento di 10.000 € (mediante la Sezione A.N.A. di Vallecamonica) a favore degli interventi di ricostruzione nelle zone terremotate del Centro Italia.

Arrivederci alla prossima edizione 2019.

www.adamellomagazine.it

85


ALPS

Photo by Icaro Pigolotti

3° Festival internazionale del cinema di montagna

“Alps” è l’unico Festival internazionale del cinema di montagna della Provincia di Brescia dedicato alle Alpi e alle Terre Alte del mondo, organizzato dall’Associazione Montagna Italia, in collaborazione con il Comune di Temù e diversi enti della Valle Camonica e con il sostegno della Provincia di Brescia. Un nuovo evento dedicato agli amanti del turismo culturale per invitare un nuovo pubblico in Alta Valle Camonica a fine estate. Proiezioni di film e fotografie sulle Terre alte del mondo, premiazioni, incontri e performance artistico-musicali. Evento speciale: la presentazione del libro “Aspettami sulla cima” di Giancarlo Pavan a Ponte di Legno, in collaborazione con la Proloco, domenica 2 settembre alle ore 11,00 in Piazza XXVII Settembre. Per info e programmazione visita il sito www.montagnaitalia.com

Valle Camonica - Temù (BS) - Cinema Alpi - dal 28 agosto all’1 settembre 2018 Un progetto promosso da

Comunicazione e ufficio stampa

www.montagnaitalia.com

www.teamitalia.com

Tel. 335.5734876 | info@montagnaitalia.com

In collaborazione con

Comune di Temù

ALPS fa parte del Circuito

Seguici sui social


NOVITÀ PER LA RACCOLTA FUNGHI:

IL PERMESSO GIORNALIERO ORA È ACQUISTABILE ANCHE ON-LINE

Gian Battista Sangalli - Dir. Serv. Foreste e Bonifica Comunità Montana Vallecamonica

A

nche per il 2018 la Comunità Montana di Valle Camonica attuerà una serie di iniziative didattiche e divulgative correlate alla gestione del “Regolamento Comprensoriale per la raccolta dei funghi epigei”. Infatti, dal 1997 la nostra Comunità Montana è una delle pochissime in ambito regionale che gestisce la raccolta dei funghi per conto di tutti i 40 Comuni componenti.

Unica importante novità è rappresentata dalla possibilità di poter acquistare il permesso non solo tramite bonifico bancario, versamento postale o direttamente presso i circa 70 esercizi commerciali convenzionati, ma anche on-line accedendo al sito www.geoticket.it.

BORNO – Palazzo Municipale dal 1 agosto al 1 settembre 2018 mercoledì e sabato Dalle ore 16.00 alle ore 18.00 Micologo Susanna Mariotti

EDOLO – Biblioteca Civica Dal 29 luglio al 26 agosto 2018 martedì, giovedì e domenica Dalle ore 18.00 alle ore 19.00 Micologo Susanna Mariotti

Si rammenta che la Comunità Montana utilizza gli introiti derivanti dalla vendita dei permessi per la realizzazione di varie iniziative di miglioramento ambientale sul terriQuanto sopra offre due sostanziali vantaggi: per i resi- torio, per la realizzazione di lezioni didattiche nelle scuole denti camuni la raccolta è gratuita mentre i non residenti che coinvolgono annualmente quasi mille studenti, nonusufruiscono di una normativa omogenea per tutto il ter- ché per attivare durante il mese di agosto quattro centri di consulenza micologica ubicati a Ponte di Legno, Vezza ritorio della Valle Camonica. Rispetto agli anni precedenti nulla è cambiato nel Rego- d’Oglio, Edolo e Borno, gestiti da due esperti appositalamento e anche le tariffe sono rimaste invariate (8 € il mente incaricati. permesso giornaliero, 20 € il permesso settimanale, 40 € Gli sportelli sono gratuiti e gli orari di apertura per l’estate 2018 sono i seguenti: il permesso mensile e € 70 il permesso annuale).

PONTE DI LEGNO – Centro Sanitario Dal 30 luglio al 31 agosto 2018 lunedì, mercoledì e venerdì Dalle ore 17.30 alle ore 19.00 Micologo Daniele Camiciotti

88

www.adamellomagazine.it

VEZZA D’OGLIO – Casa del Parco Dal 31 luglio al 1 settembre 2018 martedì, giovedì e sabato Dalle ore 17.30 alle ore 19.00 Micologo Daniele Camiciotti


ESCURSIONI MICOLOGICHE

Accompagnate dal Micologo Susanna Mariotti Per tutti coloro che vogliono conoscere ed approfondire il mondo dei miceti, il calendario di incontri per l’estate 2018 è ricco:

Sabato 28 luglio 2018 Località Loa – Berzo Demo Dalle 9.00 alle 12.30 escursione micologica. A seguire pranzo a tema presso il “Rifugio Loa” Domenica 29 Luglio 2018 Val Malga - Sonico Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Possibilità di pranzare in compagnia presso il “Rifugio Val Malga” Organizzata dal Comune di Edolo Domenica 5 agosto 2018 Località Trecciolino- Edolo Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata dal Comune di Edolo Sabato 11 agosto 2018 Località Mola - Edolo Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata dal Comune di Edolo Domenica 12 agosto 2018 Incudine Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata dal Comune di Incudine Martedì 14 agosto 2018 Località Mola - Edolo Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata dal Comune di Edolo

Venerdì 17 agosto 2018 Località Val Paghera – Vezza d’Oglio Escursione micologica dalle 14.30 alle 18.30 Organizzata dalla “Casa del Parco” - costo attività € 8,00 per gli adulti - € 6,00 per i ragazzi fino a 14 anni - € 20,00 per le famiglie Sabato 18 agosto 2018 Località Parco del Giovetto – Borno Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata da Comune di Borno Domenica 19 agosto 2018 Località Campovecchio – Corteno Golgi Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Possibilità di pranzare in compagnia presso il “Rifugio Alpini - Campovecchio” Organizzata dal Comune di Edolo Settimana dell’escursionismo dal 20 al 24 agosto 2018 Ponte di Legno - Summer Camp organizzato per i bambini dai 5 ai 12 anni dalla Pontedilegno Ski School Mercoledì 22 agosto 2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 incontro con il micologo Costi e info: https//scuolascipontedilegno.com/summer/

Venerdì 24 agosto 2018 Località Pornina – Vezza d’Oglio Escursione micologica dalle 14.30 alle 18.30 Organizzata dalla “Casa del Parco” costo attività € 8,00 per gli adulti - € 6,00 per i ragazzi fino a 14 anni - € 20,00 per le famiglie Sabato 25 agosto 2018 Località Faeto – Edolo Escursione micologica dalle 8.00 alle 13.00 Organizzata dal Comune di Edolo Domenica 2 settembre 2018 Località Pineta – Cevo “Festa del fungo” con allestimento “Mostra del fungo” Organizzata da Promo Cevo Per l’occasione l’Hotel Sargas organizza un weekend micologico con attività didattiche, escursioni e approfondimenti. Soggiorno a prezzi convenzionati. Per info 0364 /634204 Le uscite sono di livello facile ed adatte a tutti! Trattandosi di attività didattiche autorizzate è prevista l’esenzione dal pagamento del permesso di raccolta. Per informazioni: Micologo Susanna Mariotti tel. 349 5171875 email: micologo.mariotti@libero.it

www.adamellomagazine.it

89


Salvetti

Innovazione nella tradizione Dal lontano 1885, ogni giorno sforniamo i sapori della Valle Camonica, con passione e rispetto per le tradizioni e nella costante ricerca di materie prime di qualitĂ .

Acquista i nostri prodotti anche online, li riceverai comodamente a casa tua: www.forneriasalvetti.it

Forneria

nostri Scopri i farina n o c i t t o prod ne. di castag e ene Fanno b i! onissim u b o n o s

CaďŹ&#x20AC;etteria Pasticceria Pausa pranzo Gastronomia Pizzeria

Malonno - Vezza d'Oglio - TemĂš - Cedegolo - Esine 90

Tel. 0364 65303 - www.forneriasalvetti.it ...... ..

www.adamellomagazine.it

Gelato artigianale


IL FASCINO dell’autunno

NON SOLO INVERNO ED ESTATE, IL COMPRENSORIO PONTEDILEGNO-TONALE VI LASCERÀ ESTASIATI CON I SUOI MAGNIFICI COLORI ANCHE “FUORI STAGIONE”. Testo e foto di Fabio Sandrini

C

ammino da solo in una scintillante e limpida serata autunnale lungo gli scoscesi prati e tinteggiati boschi di abeti e larici che conducono al piccolo agglomerato di baite in località Vescasa. Nel cielo color blu cobalto, trascinate inesorabilmente alla deriva dalle brezze ottobrine, ci sono solo qualche nuvola biancastra e, ormai prossimo al tramonto alle spalle delle vette adamelline, un caldo Sole

color giallo oro. In basso l’Alta Val Camonica con i suoi piccoli paesi già nostalgici della bella stagione, confortati solo da qualche raggio di luce capace di conferirgli calore e tenerezza. La vita scorre ora lenta nei vicoli e nelle piazze; la frenesia della stagione estiva ha lasciato spazio allo scorrere del vento, al respiro della Natura, allo scrosciare solitario dei torrenti e al silenzio puro ed immacolato. Le valli, i prati e i boschi carichi di tinte che spaziano dal www.adamellomagazine.it

91


giallo al profondo rosso, lentamente si spogliano dai pesanti abiti estivi e si preparano all’arrivo del freddo invernale. I larici dorati che dominano il fondovalle salutano l’ultimo tiepido raggio di Sole della giornata con dei suggestivi bagliori, mentre in basso è già ormai scuro; lentamente dai comignoli iniziano a vedere disperdersi i fumi che scaldano le abitazioni. Un passo dopo l’altro giungo ad uno spiazzo erboso, un balcone privilegiato per ammirare la conclusione di un’altra giornata. Mi siedo. Sono solo. Chiudo

92

www.adamellomagazine.it

gli occhi. Ascolto il sibilare del vento, gli ultimi cinguettii degli uccelli, i suoni confusi del bosco che lentamente si prepara all’abbraccio delle tenebre, il soffice calore dell’ultimo raggio solare sulla mia pelle... Immagino l’Eden. Riapro gli occhi e mi accorgo di averlo davanti agli occhi, da sempre. Le poche nuvole si tingono di un suggestivo color rosato. Verso il Castellaccio, invece, le rocce tonalitiche e granitiche dell’immensa catena, lambite dagli effimeri raggi della nostra stella, si tingono lentamente di rosso, via via sempre più


saturo, fino a che anche a quella quota ormai il dì si conclude inesorabile lasciando spazio all’ombra ed al freddo delle notti autunnali; i gelidi canaloni che discendono a picco nel fondo valle si fanno ora portatori della fredda oscurità. Folate prorompenti di aria gelida soffiano in quota. La premura e la tranquillità che il Sole fino a pochi istanti prima regalava alla nostra valle torneranno solo domani. È finito un altro giorno. Appena sopra il Lagoscuro

ecco spuntare un piccolo puntino luminoso, poi un altro poco sopra. In pochi minuti appare la Via Lattea. Un oceano di stelle inonda l’intera volta celeste. Io lì, da solo, avvolto dalle tenebre, con a farmi compagnia solamente l’Universo e le mie amate vette. Non mi sento più solo. Forse qualche animale mi sta osservando incuriosito, d’altronde quella è la loro terra. È però anche casa mia. È casa nostra. È il paradiso.

www.adamellomagazine.it

93


HOCKEY CLUB PATTINAGGIO ARTISTICO Pontedilegno - Temù Il Direttivo - photo Claudia Carminati

I

l 2 aprile si è conclusa una straordinaria stagione per l’ASD Hockey e Pattinaggio Ponte di legnoTemù. L’associazione nata sul nostro territorio solo due anni fa ha dato vita ad un gruppo unito e coeso che con tanto impegno e costanza ha perseguito i propri obiettivi raggiungendo, ad ottobre 2017, il suo traguardo più grande l’apertura del palaghiaccio a Temù. Fondamentale è stato il ruolo delle istituzioni dei comuni di Ponte di Legno e Temù che hanno creduto e sostenuto l’associazione, dei volontari che

94

www.adamellomagazine.it

hanno contribuito al funzionamento della macchina organizzativa, dei genitori che continuano a credere nei nostri programmi e dei nostri piccoli grandi atleti e atlete che con fatica e perseveranza sono migliorati sempre più dandoci grandissime soddisfazioni. Ora l’Associazione sta già lavorando in vista della prossima stagione: a metà agosto 40 tra ragazzi e ragazze parteciperanno al nostro primo camp a Bormio dove, per 5 giorni, saranno impegnati in allenamenti intesivi con allenatori di alto livello; il Palaghiaccio riaprirà


a metà ottobre e nello stesso periodo ricominceranno i corsi di tutti i livelli con tante novità per adulti e bambini. La prossima stagione vedrà la squadra senior di Hockey partecipare, come negli anni precedenti, al campionato CISALPINA ma non solo e di pochi giorni la conferma all’iscrizione al Campionato NOHL (Nord Ovest Hockey league) intensificando gli impegni della squadra. Le squadre juniores partecipare al campionato Trentino Veneto FISG mentre le ragazze parteciperanno alle prime gare FISG Interregionali. Insomma, anche dal punto di vista agonistico la prossima stagione sarà sicuramente molto emozionante!!! Le premesse perché la nostra associazione continui a

Via Lattea - Passo Gavia

crescere e a far amare hockey e pattinaggio ad un numero sempre maggiore di persone ci sono, residenti e turisti hanno apprezzato il Palaghiaccio, che, seppur piccolo, è stata una grande risorsa per tutti, atleti e semplici pattinatori. Il nostro prossimo obiettivo sarà quello di avere il ghiaccio tutto l’anno in un palaghiaccio che possa competere con le strutture esistenti in tante località dell’arco alpino e che ci permetta di ospitare competizioni di tutti i livelli e allenamenti delle squadre più blasonate.

www.adamellomagazine.it

95


Verniciature Sabbiature industriali Impermeabilizzazioni

Viale dellâ&#x20AC;&#x2122;Industria, 27 - Malonno (BS) Tel. 0364 635145 - Fax 0364 635240 e-mail: toloni@toloni.it - www. toloni.it


Servizio di Polizia Locale a cura del Vice Commissario e Responsabile di Servizio e degli Agenti della Polizia Locale dell’Unione dei Comuni Alta Valle Camonica

LA NOSTRA PROFESSIONALITÀ a Vostra disposizione Vice Commissario Giacomo Giorgi

C

on l’estate 2018 saranno molte le novità che troveranno gli ospiti in alta Valle, con questo breve scritto intendo sottolineare alcuni aspetti conseguenti.

di usufruirne, inoltre i parcheggi a disco orario saranno maggiormente controllati in particolare nel periodo di maggiore afflusso. Queste novità, unite alla modifica di alcuni tratti di viabilità legati alla chiusura delle ZTL richiedeLo spostamento degli uffici amministrativi del Co- ranno la collaborazione degli utenti che attraverso il mune, dell’Unione e della Polizia Locale a Ponte di rispetto di quanto sopra garantiranno una maggior Legno da Piazzale Europa a via Salimmo portano vivibilità dei nostri paesi. delle modifiche sostanziali anche alla viabilità interna ed in particolare agli spazi riservati alla sosta. La riduzione del traffico interno agli abitati è uno degli obiettivi che le Amministrazioni si pongono Questo in una visione del paese che con la costru- ed in questo senso in tutti i comuni ci si sta attivanzione delle terme diventerà sempre più incentrata do per migliorare la fruizione delle aree di sosta e su una viabilità sostenibile ed all’aumento delle dei percorsi interni ai paesi, tutto questo sarà possizone pedonali e ciclabili. bile solamente se cittadini ed ospiti collaboreranno alla diminuzione dell’uso dell’automobile, ed alla Gli spazi ed i parcheggi vicino alle nuove sedi am- sosta negli spazi predisposti, a vantaggio di tutti. ministrative saranno regolamentati da disco orario con mezzora di sosta, questo al fine di consentire a Per quanto sopra saranno intensificati i controlli da chi avrà delle operazioni urgenti da svolgere di tro- parte degli addetti che se troveranno collaboraziovare il parcheggio, per coloro che dovranno intrat- ne potranno svolgere il loro compito con maggiore tenersi per periodi superiori si inviterà ad usufrui- serenità. Se come molti sostengono la montagna va re dei parcheggi di piazzale Europa i quali saranno vissuta pienamente, non dovrebbe essere di grande gratuiti ma con disco orario di mezzora quelli nel peso fare qualche passo in più o usare la bicicletta piazzale, a pagamento quelli nel parcheggio sotter- invece dell’automobile, inoltre ricordiamoci che la raneo, con agevolazioni per i residenti. nostra libertà finisce quando inizia quella di un altro, persistere in comportamenti poco civili lede la Anche a Vezza d’Oglio vi saranno alcune novità in libertà altrui ed ostacola la convivenza civile. merito ai parcheggi nel centro storico che diverranno a pagamento, questo al fine di permettere a tutti Augurando a tutti una buona estate. www.adamellomagazine.it

97


Parola di Psicologa Rubrica di psicologia a cura della Dott.ssa Laura G. Donati Psicologa clinica, psicoterapeuta sistemico relazionale Libera professionista (riceve a Edolo e Braone) Cellulare: 3311687218 Mail: info@psicologadonati.it

ESSERE ADOLESCENTI OGGI “ADESSO PIANGO PERCHÉ TU NON MI CONSIDERI. TI CHIEDO IL PERCHÉ DELLE COSE E TU ALLA SECONDA DOMANDA SBUFFI, È COME SE TI PESASSE FORNIRMI QUELLE RISPOSTE CHE PER ME SONO IMPORTANTI. PIANGO PERCHÉ TI SENTO LONTANO E CREDI CHE AMARE L’IDEA DI UNA FIGLIA SIA SUFFICIENTE PER AVERE IL MIO RISPETTO. SE LO VUOI, PAPÀ, MERITATELO. NON FARMI PIANGERE DA SOLA NELLA CAMERA CHE MI HAI COMPRATO […] PARLA MENO E ABBRACCIAMI DI PIÙ!” TRATTO DA “LASCIAMI VOLARE, PAPÀ”

D

urante i mesi appena trascorsi la cronaca ci ha riportato spesso episodi dei quali vari ragazzi sono stati i famigerati protagonisti. Aggressioni, insulti, ecc. pare siano all’ordine del giorno tra gli adolescenti. Vorrei a questo proposito porvi una riflessione. Si sa che l’adolescenza assume le sembianze del contesto sociale nel quale si realizza. Vi chiedo quindi: che caratteristiche ha la società e in particolare l’aspetto educativo in questo momento? Si parla di una generazione senza valori, capace solo di piccole cose, cinica, superficiale.. un adolescente ha bisogno di poter pensare e credere in un suo futuro, ma si trova in un momento storico nel quale è veramente difficile pensare a lungo termine. Per l’adolescente oggi appare difficile assumersi responsabilità soprattutto perché la famiglia li infantilizza e la società non chiede loro quasi nulla. Un ragazzo di 16 anni può essere in grado di assumersi responsabilità, lavorare, studiare, amare, pagare per i suoi errori, ecc. ma la nostra società chiede a un adolescente di fare lo studente e di inserirsi al meglio nel mondo dei consumi. Un ragazzo viene spesso valutato solo a livello prestazionale:

98

www.adamellomagazine.it

deve essere il più bravo, il più intelligente, arrivare primo, prevalere.. e il suo valore viene misurato in base alla prestazione. E se uno non ce la fa? Quale umiliazione doverlo ammettere, apparire incapace, fragile.. come fare a dire alle persone vicino a lui che tanto hanno e stanno investendo per farlo riuscire che invece lui non ce la fa? E’ capitato a tutti di trasgredire e commettere degli errori ma ciò che deve accadere è che il ragazzo si senta libero di poterne parlare con i genitori e che possa chiedere aiuto senza sentirsi giudicato e sbagliato. Spesso ciò non è così semplice perché siamo veramente sempre pronti a criticare, giudicare, fare interpretazioni e mettere in risalto gli errori e gli sbagli e troppo poco ci soffermiamo ad ascoltare, accogliere e cercare di comprendere. E mi raccomando: ciò non significa far finta di niente, non intervenire e non punire perché è importante anche insegnare che esistono delle conseguenze per i comportamenti messi in atto. Ma le punizioni non devono essere decise impulsivamente, senza aver permesso di creare una condizione di confronto, spiegazione e valutazione adeguate. Ricordate: il genitore è una GUIDA! Il genitore può e deve accompagnare, sostenere e indicare la strada!


Parola all’Avvocato Rubrica Legale a cura dell’Avv. Luisa Dall’Oglio Avvocato civilista riceve a Brescia e Ponte di Legno mail: luisadalloglio@gmail.com Studio Legale Dall’Oglio

LEGITTIMO IL B&B IN CONDOMINIO senza l’autorizzazione dell’Assemblea dei condomini.

D

al quadro che raffigura i dati sulle formule B&B non si può che dedurre che il fenomeno in Italia è in forte crescita: il fatturato annuo infatti è di circa 270 milioni di euro, per 8 milioni di pernottamenti venduti ogni anno. Ci si chiede quindi quale sia la procedura da seguire per aprire un B&B. Partendo dal dato legislativo, la normativa di riferimento dei B&B sul piano nazionale è il Codice del Turismo (D. Lgs. 79/2011), anche se, la regolamentazione vera e propria è affidata alla competenza Regionale nonché, ancor più nel dettaglio, ai vari provvedimenti comunali. E’ vero però che molti B&B vengono aperti in un edificio condominiale ed allora la domanda sorge spontanea: è legittima o meno l’apertura di un B&B in Condominio? Quali autorizzazioni servono? Sotto il primo profilo il regime del condominio è compatibile con la destinazione di un B&B in quanto non è automaticamente escluso che alcune unità immobiliari vengano utilizzate come B&B o affittacamere ed altre come civile abitazione, salvo che il regolamento condominiale non contenga un esplicito e chiaro divieto. Per cui la semplice clausola inserita nel predetto regolamento, che vieta ai condomini un uso dell’immobile rumoroso o tale da turbare la tranquillità, non è sufficiente a impedire l’apertura di un B&B o di un affittacamere, apertura che pertanto deve ritenersi sempre lecita. Questo è l’orientamento oramai prevalente della giurisprudenza (in tal senso si è espresso anche il Tribunale di Milano in una recentissima sentenza dell’8.5.2018) in linea con il principio secondo cui viene considerato prevalente il diritto del proprietario di fare della propria casa l’uso che vuole senza, dover chiedere autorizzazioni e permessi all’assemblea, né dover giustificare agli altri i propri

ricavi. L’unico limite potrebbe essere il regolamento di condominio: infatti se c’è una specifica clausola che prevede il divieto di affittare camere e apertura di B & B ed il regolamento è contrattuale allora non è possibile agire in autonomia senza l’autorizzazione dell’assemblea condominiale. In questo caso però le clausole del regolamento contrattuale dovranno essere espresse in modo chiaro o almeno risultare da una volontà inequivoca, non potendo invece ricavarsi, in via interpretativa, da altre limitazioni. Se invece manca un espresso divieto nel regolamento contrattuale oppure la limitazione è prevista in un regolamento non contrattuale, il proprietario di un appartamento in condominio ben potrà trasformare legittimamente il proprio immobile in un B&B o affittacamere senza chiedere l’autorizzazione all’assemblea o all’amministratore.

www.adamellomagazine.it

99


Una Montagna che vive Zerouno (senza lattosio) Casolet Cuor di Valle Formaggella Montana Grassina Formaggella Fior di Monte Rustichella Camuna Rosa Camuna Casatta di Corteno Golgi I Piccoli

(Piccolo Cuor di Valle, Mini Casolet, Sebinella)

Malghetta di capra Adamello Dolce Stanga Nostrano Cissva Gran Camuno Latte U.H.T. Prodotti esemplari, unici, come i luoghi dove nascono. Sono i formaggi del nostro Caseificio Sociale: protagonista in una tra le piĂš belle valli del nord Italia.

CISSVA

Caseificio Sociale di Vallecamonica e del Sebino SocietĂ cooperativa agricola via S. Briscioli, 40 - Capo di Ponte (BS) tel. 0039.0364.42173 fax 0039.0364.42202

www.cissva.it - info@cissva.it 100 www.adamellomagazine.it


Punti Vendita Capo di Ponte - Via Briscioli, 40 - Tel. 0364/331188 Pisogne - Piazza Umberto I, 4 - Tel. 0364/880299 Edolo - Via Folonari, 5 - Tel. 0364/72581 Iseo - Via Roma, 92 - Tel. 030/9822508 Esine - “Il Mercato dei Sapori” Località Torosellewww.adamellomagazine.it SS42 - Tel. 0364/466590 101


O

AL

NO

A C

CA

LI

I

D

maniva.it/ph8sport66

Muoviti!

Bevi tanta Acqua Minerale Alcalina Maniva pH8, mangia cibi sani e fai movimento. Questa è la nostra idea di benessere.

FILIPPO BIANCHI NAZIONALE ITALIANA CORSA IN MONTAGNA ATLETA MANIVA PHOTO: ALICE RUSSOLO

Maniva pH8, ideale per tutti gli sportivi, da oggi anche nell’esclusiva

BORRACCIA MONOUSO DA 66 cl per un’idratazione completa prima, durante e dopo l’attività sportiva.


SEGNALATO DA GUIDA MICHELIN

KRO RISTORANTE www.adamellomagazine.it

103


RISTORANTE CAVALLINO

>˜mÊ`ˆÊ6ˆœ˜iʇÊ/i°ÊäÎÈ{°™{£nn

Il RISTORANTEÊ>Ê}iÃ̈œ˜iÊv>“ˆˆ>‡ ÀiÊÈÊ`ˆÃ̈˜}ÕiÊ«iÀʏ½>“Lˆi˜ÌiÊ>VVœ‡ }ˆi˜ÌiÊiʏ>ÊVÕVˆ˜>Ê̈«ˆV>Ê`ˆÊÌÀ>`ˆâˆœ˜i°Ê ՘}…ˆ]Ê Ã>Õ“ˆ]Ê ÃiÛ>}}ˆ˜>]Ê À>ۈœˆÊ >iÊiÀLi]Ê«œi˜Ì>Ê«Ài«>À>Ì>ÊVœ˜Êv>‡ Àˆ˜>Ê “>Vˆ˜>Ì>Ê >Ê «ˆiÌÀ>]Ê vœÀ“>}}ˆÊ `ˆÊ monte, dolci e torte casalini, vini pre‡ }ˆ>̈]Ê`ˆÃ̈>̈ÊiʏˆµÕœÀˆÊ>ÊL>ÃiÊ`ˆÊiÀLiÊ >«ˆ˜i]ÊܘœÊ܏œÊ>V՘ˆÊ`iˆÊ«Àœ`œÌÌˆÊ `i>ÊÌÀ>`ˆâˆœ˜iÊi˜œ}>ÃÌÀœ˜œ“ˆV>ÊV>‡ “Õ˜>°Ê/iÀÀ>ââ>ʈ˜ÌiÀ˜>ʜÛiÊ«À>˜â>ÀiÊ œÊVi˜>Ài]Ê}œ`i˜`œÊ`ˆÊ՘ʈ˜V>˜ÌiۜiÊ «>˜œÀ>“>ÊÃՏÊ}ÀÕ««œÊ`>“iœ°

RESIDENCE CAVALLINO Il RESIDENCEÊmÊÈÌÕ>̜Ê>iÊ«œÀÌiÊ `i>ÊLiˆÃȓ>Ê6>iÊ`ˆÊ >˜m]Ê՘œÊ `iˆÊ Õœ}…ˆÊ «ˆÙÊ ÃÕ}}iÃÌˆÛˆÊ `i½>‡ ta Vallecamonica, all’interno del «>ÀVœÊ`iœÊ-ÌiÛˆœ]Ê>vv>VVˆ>̜ÊÃÕÊ ÀÕ««œÊ`>“iœ° œÛiÊ}À>∜ÈÊ>««>ÀÌ>“i˜ÌˆÊVœ“‡ «iÌ>“i˜Ìiʘ՜ۈÊiÊ>ÀÀi`>̈ʈ˜ÊÃ̈iÊ montano con legno a vista.


RICETTE DA NON PERDERE

Cervo in salmì Ingredienti :

• 1 kg di cervo • 1 bottiglia di vino rosso buono(Barolo) • 1 gambo di sedano • 1 carota • 2 cipolle • 2 foglie d’alloro • 2-3 chiodi di garofano • 1 pezzetto di burro • olio extravergine d’oliva • sale q.b.

A cura di Ernesta Tomasi Ristorante Cavallino di Canè

PROCEDIMENTO Tagliare la carne a pezzi piuttosto grossi e lasciarla marinare per due giorni nel vino con le spezie, il sedano tagliato a pezzettini, le carote tagliate a rondelle, una cipolla affettata, lo spicchio d’aglio, la salvia, il rosmarino, il timo, l’alloro, sale e pepe.

Rigirare ogni tanto la carne nella marinata. Dopo 48 ore togliere la carne e sgocciolarla. Scaldare in un laveec 3 cucchiai d’olio e 50g di burro, unire la pancetta a dadini e quando è croccante rosolare la carne. Grattugiare un pizzico di noce moscata, aggiungere i chiodi di garofano e regolare di sale. Unire le verdure della marinata scolate, fare cuocere per 20 minuti, poi aggiungere il liquido della marinata poco alla volta, portare a bollore e abbassare la fiamma cuocendo coperto per un paio d’ore. A cottura ultimata frullare il sugo, farlo restringere e volendo aggiungere 1/2 bicchiere di panna per togliere l’acidità del vino. A piacere si può aggiungere un cucchiaio di cacao amaro alla marinata.


Menù alla carta | Menù Turistici Piatti ricercati e piatti della tradizione camuna Piatti d’asporto

Ristorante

Tre Archi Carta dei vini con selezione cantine della Valcamonica Franciacorta e italiane

Via Castello Poia | Ponte di Legno (Bs) tel. 0364.900621 www.ristorantetrearchi.it


RICETTE DA NON PERDERE

Spatzli bianchi al ragù di campagna Ingredienti :

• 2 uova

A cura di Germana Maculotti e dello Chef Marco Uccelli - Ristorante Tre Archi Poia - Ponte di Legno

• 1 bicchiere di latte • 500 gr di farina

PROCEDIMENTO

• 1 pizzico di sale e pepe

Per il ragù Tritate sedano, carote e cipolle poi soffriggeteli in una padella con l’olio d’oliva. Prendete tutte le carni e tagliatele a cubettini piccolissimi poi unitele al soffritto e a questo punto rosolatele , salate e pepate. Ora sfumate con il vino rosso e unite la polpa di pomodoro, procedere con la cottura a fuoco lento per circa 25 minuti.

Per il ragù di campagna

• 100 gr di polpa di pollo • 100 gr di polpa d’ anatra • 100 gr di polpa di coniglio • 100 gr di polpa di manzo • 1 gambo di sedano • 1 cipolla • 2 carote • 750 gr di polpa di pomodoro • 1 bicchiere di vino rosso • 1 cucchiaio di olio d’oliva • Sale e pepe QB

Per gli spatzli Unite tutti gli ingredienti e mescolate fino ad ottenere un impasto piuttosto morbido e filante. Utilizzando un mestolo forato schiacciate l’impasto all’interno di una padella di acqua bollente e salata, appena verranno in superficie scolateli nella padella in cui avete precedentemente scaldato il ragù, mescolate bene e servite con una bella spolverata di Parmigiano Reggiano.


..nella splendida Valle delle Messi il nostro ristorante a gestione familiare offre piatti tipici della cucina locale e del vicino Trentino e Valtellina Fra i numerosi nostri piatti vi proponiamo: -Tortelli caserecci alla burrata con salsa d'acciughe e scorza di limone -Tagliatelle fresche con ragu' d'anatra -Pizzoccheri valtellinesi con verze erbette e patate **** -Stinco cotto al forno aromatizzato all'arancia e patatine fritte -Costine di maiale caramellate al miele con polenta -Bocconcini di cervo con polenta - 300gr hamburgher di chianina con patatine dippers ****

Ă&#x2C6; gradita la prenotazione

Selezione di desserts fatti in casa

108

www.adamellomagazine.it

Via Valle delle Messi 55 Ponte di Legno tel . 0364.91266 info@albergo-frigidolfo.it


RICETTE DA NON PERDERE

Costine di maiale caramellate al miele A cura dello Chef Sergio Pedrali Ristorante Frigidolfo

Ingredienti :

• trancio di costine 500/600 grammi

PROCEDIMENTO: Marinare per almeno 24 ore le costine e procedere con la cottura in forno a 200 gradi per la prima ora.

Per la marinatura:

Per le successive 3 ore cuocere le costine a 180 gradi

• 1 cucchiaio di senape

pennellandole di tanto in tanto con il succo d’arancia.

• 1 cucchiaio abbondante di miele

A cottura ultimata Servire con polenta o patate al

• 1 cucchiaio di salsa di pomodoro piccante

forno.

• aromi q.b. • succo d’arancia

www.adamellomagazine.it

109


rossogranato - ponte di legno

Ristorante Il nostro ristorante è situato dove una volta era presente “Il Campetto” o il vecchio “Jolly”. A due passi dalle piste da sci e dall’impianto “Valbione”, il locale accoglie i suoi ospiti in un’atmosfera elegante e rilassata ed offre un menù ricco di specialità tipiche, piatti a base di tartufo, antipasti di stagione, salumi regionali e vini DOC alla carta.

Pizzeria

Jolly

Il Ristorante Jolly è la scelta migliore dopo una lunga giornata passata all’aria aperta oppure dopo una camminata sui sentieri delle montagne circostanti.

Ristorante Pizzeria Jolly Via F.lli Calvi, 74 Ponte di Legno (BS) Tel. 0364 92092 barristorantepizzeri@libero.it www.barristorantepizzeriajolly.it Bar Ristorante Pizzeria Jolly


RICETTE DA NON PERDERE

Tagliatelle Jolly Ingredienti:

Per la pasta: • 100 g di farina 00 • 2 uova gialle • sale q.b. • pepe q.b. • 100 g di parmigiano • 50 g di prosciutto crudo • 20 g di rucola • 100 g di panna da cucina • 1 nocciolino di burro

A cura dei fratelli Nuri Ristorante Jolly - Ponte di Legno

PROCEDIMENTO Unire e amalgamare per 10 minuti farina, uova sale e pepe, per ottenere la pasta. Una volta pronta tagliarla a strisce per ottenere le tagliatelle. Cuocere per 5 minuti. Durante la cottura della pasta preparare il cestino di grana : scaldare a fuoco una padella e quando calda, aggiungere il formaggio grana precedentemente grattugiato. Una volta cotto, adagiarlo in uno stampo per conferirgli la forma desiderata. Per ottenere la salsa, rosolare il prosciutto crudo con il burro, aggiungere la panna, sale e pepe. Decorare con rucola e scaglie di grana.


Per informazioni sulla programmazione consultare il sito www.cinemaalpi.it

Cinema Alpi – Via Saletti, 40 – TEMÙ (BS) – tel. 0364.906397 – www.cinemaalpi.it – mail: info@cinemaalpi.it

112

www.adamellomagazine.it


www.cultivardellevolte.it


LE MITICHE A PONTE DI LEGNO Credit Photo: Filippo Codroico e Cristina Sturzen Grande successo a Ponte di Legno Domenica 17 Giugno 2018 per il transito, sosta, sfilata e presentazione delle vetture partecipanti alla gara internazionale autostoriche VII° Summer Marathon. Dopo aver effettuato il controllo a timbro in corrispondenza dello storico Monumento al Tonale, le 101 vetture iscritte, i cui equipaggi provenienti da tutto il mondo, sono giunte nella piazzetta principale di Ponte di Legno, dove sono state accolte da numerosi appassionati e da un ottimo coffee break offerto dalla Pro Loco Ponte di Legno e dal consorzio Adamello Ski. L’apprezzata organizzazione logistica e il suggestivo itinerario, mostratosi nel pieno del proprio splendore, ha lasciato tutti affascinati, ed anche quest’anno si è consolidato il plauso,il gradimento, il pieno successo per questo grande evento internazionale. I presupposti per un’eccellente prossima Summer Maratthom ci sono tutti. Arrivederci all’edizione 2019!


www.adamellomagazine.it

115


rossogranato - ponte di legno

PONTE DI LEGNO - ISOLA PEDONALE


Profile for Adamello Magazine

Adamello Magazine n° 19  

Lug-Ago-Set-Ott 2018

Adamello Magazine n° 19  

Lug-Ago-Set-Ott 2018

Advertisement