Page 1

3 12

fashion

NEI MIGLIORI SALONI D’ITALIA

IL LISCIO SUBLIME EFFETTO SETA WWW.NIKA.IT LIKE US NIKA S.R.L T 050 963027 / INFO@NIKA.IT

FOLLOW US

WATCH US

HAIR TREND I CAPELLI COME OPERE DI ARTE E DI RICERCA NELLE INTERPRETAZIONI DEI MIGLIORI HAIRTYLIST DEL MOMENTO

SERVIZI

obiettivo coiffure tecniche della coiffure

+ 10 SUMMER TIPS DI BEAù LONDON

tecniche della Bellezza

RUBRICHE

ESTETICA - SOCIOLOGIA - DERMATOLOGIA PSICOLOGIA - COSMETOLOGIA - CORPO E ANIMA TRICOLOGIA - ARTE

VIDAL SASSOON

UN RICORDO DELL’UOMO CHE CAMBIò IL MONDO CON UN PAIO DI FORBICI

ISSN 1973 5545 - giugno 2012 - ANNO XX - N° 3 - SPED. ABB. POST. D.L. 353/2003 - art. 1 COMMA 1, CNS - CBPA NO TORINO - 10,00 euro In caso di mancato recapito inviare al Cmp Reiss Romoli per la restituzione al mittente previo pagamento della relativa tariffa resi

LA BELLEZZA DEI TUOI CAPELLI RAGGIUNGE L’ECCELLENZA

YOU - il cult magazine per i protagonisti della bellezza - Anno XX - n° 3 - YOU communication srl - GIUGNO 2012

la “leggerezza” in passerella


PROTEZIONE DEI CAPELLI IN CONDIZIONI ESTREME: SOLE, VENTO E ARIDITÀ

C

M

TESTATO NEL DESERTO DEL SAHARA IN CONDIZIONI ESTREME

Y

CM

MY

CY

INTEGRITÀ DEL FUSTO DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

CMY

K

Capelli senza protezione

Capelli con OROFLUIDO SAHARA

PROTEZIONE DEL COLORE DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

Capelli senza protezione

IN ATTESA DI BREVETTO

Capelli con OROFLUIDO SAHARA


PROTEZIONE DEI CAPELLI IN CONDIZIONI ESTREME: SOLE, VENTO E ARIDITÀ

TESTATO NEL DESERTO DEL SAHARA IN CONDIZIONI ESTREME

INTEGRITÀ DEL FUSTO DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

Capelli senza protezione

Capelli con OROFLUIDO SAHARA

PROTEZIONE DEL COLORE DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

Capelli senza protezione

IN ATTESA DI BREVETTO

Capelli con OROFLUIDO SAHARA


Ch

p

ia ro op ma n pu ci t r a o un p e s l nu a e r ab t criv m c bo e i i a ero a na n o : i 0 m m m nfo 11 b en ag @ 08 i to gi yo 63 ar a o u.i 40 e YO t 0 ? U

Se i


3 13 Editoriale

24 FASHION

LA “LEGGEREZZA” IN PASSERELLA

40 HAIR TREND

I CAPELLI COME OPERE DI ARTE E DI RICERCA NELLE INTERPRETAZIONI DEI MIGLIORI HAIRTYLIST DEL MOMENTO

I SERVIZI DI YOU

86 OBIETTIVO COIFFURE IL PERSONALE RENDE LIBERI

88 TECNICHE DELLA COIFFURE

IL SOLE NEI CAPELLI di Viviana Ciampitti

+ I 10 SUMMER TIPS SECONDO BEAù LONDON

91 TECNICHE DELLA BELLEZZA di Stefania Bortolotti

104 PRODOTTI

IL MEGLIO PER GLI HAIRTYLIST

108 INTERVISTA

mAuro lulli IN ESCLUSIVA PER YOU

126 PERSONAGGI

VIDAL SASSOON

138 LIFESTYLE

RUBRICHE

110 COSMETOLOGIA - Carla Scesa 112 SOCIOLOGIA - Francesco Morace 114 DERMATOLOGIA - Antonino di Pietro 116 TRICOLOGIA - Tamara Rosso Duva 132 PSICOLOGIA - Barbara Baudissard 134 CORPO E ANIMA - Mariachiara Giorda 136 ARTE - Nicola Ferrari

you

m a g a z i n e

4

sommario

L’UOMO CHE CAMBIò IL MONDO ... CON UN PAIO DI FORBICI


New


3 12

update your mind

Il cult magazine per i protagonisti della bellezzA giugno 2012 - ANNO XX - N° 3

Editore e Direttore responsabile Antonio Petrelli apforyou@you.it 3 12

Consulente editoriale Marta Minora Casonato

la “leggerezza” in passerella

LA BELLEZZA DEI TUOI CAPELLI RAGGIUNGE L’ECCELLENZA NEI MIGLIORI SALONI D’ITALIA

Hanno collaborato Barbara Baudissard Stefania Bortolotti Antonino Di Pietro Nicola Ferrari Mariachiara Giorda Serena Hejazi Francesco Morace Tamara Rosso Duva Carla Scesa

IL LISCIO SUBLIME EFFETTO SETA WWW.NIKA.IT LIKE US NIKA S.R.L T 050 963027 / INFO@NIKA.IT

FOLLOW US

haiR TREnD I CAPELLI COME OPERE DI ARTE E DI RICERCA NELLE INTERPRETAZIONI DEI MIGLIORI HAIRTYLIST DEL MOMENTO

sERViZi

obiettivo coiffure tecniche della coiffure

+ 10 sUMMER TiPs Di BEaù LonDon

tecniche della bellezza

RUBRiChE

estetica - sociologia - derMatologia psicologia - cosMetologia - corpo e aniMa tricologia - arte

VIDAL SASSOON

UN RICORDO DELL’UOMO CHE CAMBIò IL MONDO CON UN PAIO DI FORBICI

WATCH US

Collaboratori Esteri Brasile: Fàtima Telles Russia: Marina Belakova Ucraina: Tatyana Mishchenko

ISSN 1973 5545 - giugno 2012 - ANNO XX - N° 3 - SPED. ABB. POST. D.L. 353/2003 - art. 1 COMMA 1, CNS - CBPA NO TORINO - 10,00 euro In caso di mancato recapito inviare al Cmp Reiss Romoli per la restituzione al mittente previo pagamento della relativa tariffa resi

Grafica e impaginazione Foehn production@you.it

fashion YOU - il cult magazine per i protagonisti della bellezza - Anno XX - n° 3 - YOU communication srl - GIUGNO 2012

Coordinamento redazionale Sara Hejazi editorial@you.it

in copertina: Transit of Venus (dettaglio) acrilico su carta di Reuel Norman A.Marigza, Jr.

Amministrazione Elcoedit srl economy@you.it Diffusione e Abbonamenti Romy Petrelli diffusion@you.it Stampa Geda sas - Nichelino (TO)

YOU è un’iniziativa Direzione, redazione, abbonamenti, amministrazione e pubblicità

YOU communication srl

YOU communication srl Registrata presso il Tribunale di Milano con autorizzazione n. 131 del 16/03/2009 Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n.46) art 1, comma 1, CB/Torino. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n.18146 del 27/03/2009. Ogni utilizzazione illecita del marchio You sarà perseguita per legge. Tutti i diritti sono riservati ed è vietata la riproduzione, anche parziale, di testi e immagini. Manoscritti e foto anche se non pubblicati non saranno restituiti. Prezzo di copertina 10 Euro. Ai sensi del D.L.G. n. 196/2003 i periodici di YOU communication srl con sede legale in Piazzale Loreto N.9 – 20124 Milano, sono inviati agli abbonati e a rotazione agli operatori del settore, al fine di fornire un’informazione tecnica e aggiornata con le principali novità presenti sul mercato. In base a quanto stabilito dall’art. 7 del D.L.G. n.196/2003 in qualunque momento lei potrà ottenere le informazioni e/o modificare, integrare, far cancellare i dati a lei relativi scrivendo all’editore quale titolare della banca dati.” Abbonamenti/ Subscriptions

Per ricevere la rivista rivolgersi all’ufficio abbonamenti di YOU communication srl Abbonamento annuo: 68 euro (7 numeri di YOU) + 9 euro di spedizione. Abbonamento biennale 110 euro (spese di spedizione escluse) Copia singola 10 euro (spese di spedizione escluse) Arretrati: 15 euro (spese di spedizione escluse), previo controllo disponibilità da parte della casa editrice Spedizione in abbonamento postale. Per raccomandata e via aerea: spese di spedizione a parte. Per ulteriori modalità di spedizione vi preghiamo di contattarci.

www.you.it Consulta la rivista on-line

Sede legale P.le Loreto 9, 20131 Milano Italy Sede operativa V.le Matteotti 24, 10048 Vinovo – Torino Italy TEL. +39.011.08.63.400 – FAX +39.011.08.63.414 http://www.you.it – e-mail: info@you.it

edizioni estere: You Brasil Ædita Latina Editora Ltda Rua Conde de Irajá, 260 1° andar - CEP 22271-020 Rio de Janeiro - Brasil You Russia ExpoMediaGroup STARAYA KREPOST 2, 3rd Street Yamskogo Polya, Corp. 13 - 125124 Moscow Russia You UkrainA The Company "Estet" CC BC Solo House, bldg 7/14 19 Pyrogovskogo St. Kiev, 03110, Ukraine You Argentina Novedades Esteticas Besares 2775 CP 1429 Ciudad autonoma de Buenos Aires Argentina


www.studiokey.it

scopri le caratteristiche

EMOZIONATI CON UNA NUOVA FILOSOFIA DI VITA FATTI TENTARE DALLE MERAVIGLIE MDG

A NEW PHILOSOPHY OF LIFE STYLE solo dai concessionari esclusivisti MDG

M&D GROUP - www.mdgitalia.it

Per informazioni

800 265330


I collaboratori di YOU I nostri collaboratori sono esperti di ambiti e discipline diverse. Questo perché la bellezza è nel corpo, nella psiche, nella società, nella pelle, nel design, nel mondo, e noi la vogliamo cogliere in tutte le sue infinite manifestazioni.

BARBARA BAUDISSARD

CARLA SCESA

Cosmetologa, insegno alla Cattolica di Roma e all’università di Siena. Dirigo tre testate tecnicoscientifiche a diffusione mondiale: Chemistry todayAgro Food Industry e HPC: Household & Personal care.

ANTONINO DI PIETRO

Dermatologo, sono acerrimo nemico dei visi da clown, dei filler permanenti e del botulino. Per questo ho fondato l'ISPLAD (Società Internazionale di Dermatologia Plastica e Rigenerativa). Ho due grandi passioni: la HarleyDavidson e il mare; un grande amore: Grazia, e un futuro: Alice e Andrea

frANCESCO MORACE

VIVIANA CIAMPITTI

Sono una chimica con specializzazione in Scienze Cosmetiche Da anni sono responsabile di Laboratorio e Responsabile R&D presso FRAMESI S.p.A e docente al Corso di Perfezionamento post-laurea in Scienza e Tecnologia Cosmetiche presso l’Università di Milano Facoltà di Farmacia

Sociologo, scrittore e motociclista ho fondato nel 1989 il Future Concept Lab con una rete di 50 corrispondenti in 40 città del mondo che raccontano l'innovazione. Il mio ultimo libro si chiama I paradigmi del Futuro (Nomos edizioni) e immagina le direzioni per uscire dalla crisi.

Partner fondatore di V.E.R.A. Consulting, sono appassionata degli studi di Robert Dilts sulla genialità e la creatività. Sono esperta nel metodo Solution Focus Work, e sto mettendo a punto una struttura di pensiero a supporto dei processi di apprendimento d’aula.


I collaboratori di YOU

tamara rosso duva

STEFANIA BORTOLOTTI

Fiorentina di nascita, ho studiato tricologia negli U.S.A. Collaboro con diverse aziende del settore. Il mio sogno nel cassetto è quello di poter girare il mondo in moto. Il mio hobby è quello di scrivere.

Giornalista, con una lunga presenza sulle pagine del Reader’s Digest dove ho scritto di Salute, Benessere e Bellezza, che son le mie passioni. Quando non scrivo mi regalo piacevoli soste a Santa Margherita Ligure, il mare che ho nel cuore.

MARIACHIARA GIORDA

NICOLA FERRARI

Sono dottore di ricerca in Sciences Religieuses all’Ecole Pratique des Hautes Etudes della Sorbonne di Parigi. Nel campo della ricerca storico-religiosa, da alcuni anni mi occupo di didattica e di divulgazione di storia delle religioni, lavorando con studenti delle scuole superiori e universitari.

Sono nato il 2 ottobre 1972 a Torino e mi sono Laureato in Storia dell’Arte. Attualmente collaboro con un’azienda di prodotti cosmetici (Belfarm ) e presiedo una Associazione culturale a Torino. Mi definisco scrittore poliedrico, pubblico principalmente sul web.


FRAMESI PROFESSIONAL HAIR COLOR

Tutta la qualità del colore Framesi in una formula straordinariamente efficace, affidabile e delicata. PROTECTIVE COVERAGE TECHNOLOGY Il sistema di protezione dei capelli e del colore Formula arricchita con estratto di boswellia serrata e 18 MEA, per la difesa della cute e del capello. Molecole coloranti perfettamente bilanciate per un colore sempre luminoso e brillante. RIDOTTO CONTENUTO DI AMMONIACA Massima efficacia nella colorazione, minimo impatto sul capello Meno ammoniaca, minore apertura delle squame cheratiniche, - 50% di scarico del colore. Dal rispetto dei capelli nasce un trattamento che dura molto di più. COPERTURA DIRETTA DEI CAPELLI BIANCHI Con tutte le nuance il risultato perfetto Tonalità premiscelate e pronte all’uso per una colorazione che assicura la più grande versatilità. FACILE Il colore per tutti i professionisti Diluizione 1:1, miscelazione rapida, comodità di applicazione e risciacquo: la cosa più difficile è la scelta tra tante seducenti tonalità.

www.framesi.it

Seguici su Framesi Official


Notizie dal Cielo Diciamoci la verità, ci interessa di più la terra che il cielo. Nutriti dagli infiniti eventi mondiali che quotidianamente scuotono (in senso metaforico e non) il nostro pianeta, è più facile per tutti noi guardare in basso che in alto, cogliere la materialità delle cose, il loro essere terrene qui e ora. Eppure ne sono successe tante anche in cielo, ultimamente. Venere è transitata davanti al sole, come fa abitualmente ogni 243 anni, formando uno spettacolare neo davanti alla stella più grande del nostro sistema. E il sole, che da un mesetto ha ripreso a scaldare le città di questa parte del mondo, ha ricominciato in primavera una intensa attività (rimasta sopita per un decennio) di tempeste magnetiche, ribollendo come un vulcano, forse anche perché siamo giunti alla fine di un’era - quella dei pesci durata 5000 anni - e stiamo per entrare in quella dell’acquario. Le teorie di quali effetti sortirà questa transizione nelle nostre vite sono innumerevoli, fantasiose, bizzarre, pseudoscientificihe o probabilistiche. Ciò che è certo è che oltre alla nostra quotidianità terrena, c’è un’intero universo che sta cambiando, che si è messo in moto. Allora sì, vi parleremo di solari e dell’effetto immediato dell’esposizione dei nostri copri al sole. Ma ci piacerebbe ricordare anche che ci sono effetti non immediati e non visibili del ciclico incontro tra gli esseri umani e la loro stella: si tratta di un sole che ci cambia e ci trasforma, nel nostro modo di vivere e nel modo di immaginare il futuro. In fondo, anche se ce ne dimentichiamo spesso, è vero che i nostri piedi poggiano saldamente sulla terra, ma la testa si erge innegabilmente verso il cielo, tanto da renderci partecipi sia di ciò che sta sotto, ma anche di ciò che ci sovrasta. Sara Hejazi


N째 verde 8000 15496 - kemon.it - nayo.it


IL PIACERE DEL

COLORE NaYo

L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA FACILE E VELOCE Colorazione senza ammoniaca con lino e calendula da agricoltura biologica. - copertura 100% dei capelli bianchi - schiaritura fino a 4/5 toni - straordinaria uniformità di riflesso e tenuta nel tempo Innovativo Cream Activator dalla texture ricca e vellutata


Cercate un Sistema di Colorazione che si distingue per l’ottimo potere coprente, la lunga tenuta, la fedeltà delle nuance e la luminosità cosmetica? Il marchio LA BIOSTHETIQUE Paris garantisce un profilo chiaro, prodotti di qualità, innovazioni, servizi capelli e di bellezza esclusivi così come professionalità e collaborazione. Potrete scoprire maggiori dettagli inerenti questo forte concetto rivolt o a Partner esclusivi visitando il sito www.labiosthetique.com o telefonandoci.

www.labiosthetique.com


Creatività.

LA BIOSTHETIQUE INTERNATIONAL Place de l’Etoile F-75017 Paris LABORATOIRE BIOSTHETIQUE ITALIA S.r.l. Viale del Lavoro, 33 37036 San Martino B.A. (VR) Tel. (045) 96 96 900 info@la-biosthetique.it


FRAMESI PROFESSIONAL HAIR FINISHING

Fissaggio a lunga tenuta e attenta cura del capello in una formula ricca di minerali.

FORTE e PROTETTIVA Una linea che sostiene con decisione la creatività più estrema, protegge i capelli dai raggi UV e ne conserva la naturale idratazione.

BY Framesi EXTREME LAVA

PULITA e RINFORZANTE Una linea che non lascia residui, non appiccica, non appesantisce, e rende più resistente lo stelo capillare. COSMETICA e SOFISTICATA Una linea che lucida i capelli, li profuma con una raffinata fragranza e definisce con precisione lo styling. Un vero trattamento di bellezza professionale da portare anche a casa.

www.framesi.it

Seguici su Framesi Official


AIDA

ALZIRA

GAMMA & BROSS SPA Via Mazzini, 62E 46043 Castiglione delle Stiviere MN, Italy Tel. 39.0376.632630 www.gammabross.com

VA’ PENSIERO

AIDA


YOU | FASHION Collezioni Primavera/Estate 2012 Leggerezza. Questo è il must della stagione, un po’ perché è estate e i corpi vogliono riprendersi la rivincita dopo essere stati a lungo coperti, un po’ perché si sente la voglia di alleggerirsi rispetto a una pesantezza che ci accompagna ormai da un paio di anni. E allora ecco il trionfo di drappi dall’effetto leggerissimo, ecco il ritorno delle gambe nude e delle minigonne vertiginose che celebrano il corpo femminile in quanto esistenza leggera e quasi impalpabile, assieme agli spacchi vertiginosi di Versace che riportano la sensualita del movimento in primo piano. Ecco i motivi floreali e leggeri di Oscar de la Renta, e quelli sbarazzini di dolce e gabbana. E nella leggerezza si fa strada comunque l’immagine della donna sofisticata, elaborata ma eterea, come quella di McQueen e di Ferretti, che sfida lo spazio e il tempo con una insostenibile leggerezza della bellezza.

you

m a g a z i n e

24-25


alberta ferretti

La semplicità unita alla femminilità romantica è il tema che contraddistingue la collezione della stilista italiana. Slip dresses con orli a fazzoletto e trasparenze ajour in abiti da giorno e sera. Alberta Ferretti inoltre, ci propone un’ampia tavolozza di colori: corallo,smeraldo, blu copiativo, rosso, fucsia abbinati a preziosi abiti di seta o cotone ricamati di pailettes e perline lucide.

25


Collezioni Primavera/Estate 2012

alexander mcqueen Promossa a pieni voti Sarah Burton nel compito di prendere le redini della casa di moda e sostituire l’insostituibile genio Alexander McQueen. La collezione è molto femminile e riprende a tratti il gusto fetish di McQueen. Punti vita molto stretti da cui partono gonne a balze decorate, ricamate e plissettate, corpetti stretti, lingerie in pizzo e divertenti maschere trasparenti che coprono i volti delle modelle e le rendono ancora più seducenti, coperte da un velo di mistero. L’effetto è spettacolare, la Burton ha trasformato la moda in arte.

you

m a g a z i n e

26-27


YOU | FASHION

27


Collezioni Primavera/Estate 2012

DOLCE & GABBANA La sfilata di Domenico Dolce e Stefano Gabbana ci porta a spasso tra le magnifiche terre del sud. Sfilano le donne del “Mezzogiorno” con indosso abiti-bustier stampati con gli ingredienti della cucina mediterranea: pomodori,peperoni,melanzane. La stessa stampa viene riprodotta anche su mini dresses, shorts,culottes e gonne a ruota o tubini avvolgenti. Una femminilità energica che riempie di colori vivaci la passerella. Infine, non può mancare l’amato pizzo oramai un marchio della casa di moda dei due stilisti italiani: rigorosamente nero.

you

m a g a z i n e

28-29


YOU | FASHION

29


Collezioni Primavera/Estate 2012

you

m a g a z i n e

30-31


YOU | FASHION

oscar de la renta Oscar de la Renta ci presenta una donna sfarzosa, che indossa gonne di taffettà iper voluminose e corpetti trasparenti in pizzo. Non mancano inoltre, i motivi floreali e i colori vivaci grandi protagonisti di tutte le sfilate di quest’anno. Sarà anche un po’ eccentrico ma di certo de la Renta dopo ben oltre quarant’anni di onorata carriera non smette mai di stupirci.

31


Collezioni Primavera/Estate 2012

versace Donatella Versace ci presenta una donna sensuale ammaliatrice ed irresistibile: come una sirena, al posto delle squame però ci sono le borchie. Tubini corti, gonne mini e pepli dai tagli precisi e netti, la stilista offre un grande tributo alla memoria di Gianni Versace e alla sua donna gladiatrice. I tessuti come neoprene e pelle sono ricoperti di borchie, gli abiti da sera di cristalli luminosi. La collezione richiama alla memoria la tradizione ma allo stesso tempo ha una visione forward verso il futuro.

you

m a g a z i n e

32-33


YOU | FASHION

33


www.studiokey.it

9

NUOVE

NUANCES

PROFONDE MARCATE E AUTENTICHE


...OGGI C O M E IERI... S U S C I TA R E

EMOZIONI È LA NOSTRA

MISSION !

NASCE

LA COLORAZIONE EXTRA

COPRENTE


Living Space

by Salon Ambience

Maier Pfingstl Austria

poltrona: KUBIK mensola: LIGHT - PLATINUM lavaggio: REVOLUTION espositori: RAINBOW


@

www salonambiencegroup

salonambience

100% MADE IN ITALY

salonambience.com

800-144-552

info@salonambience.com

CHIAMA SUBITO per ricevere GRATUITAMENTE il nuovo catalogo SALON AMBIENCE


IL TUO SALONE NEL FUTURO DELLA MODA CAPELLI EMILIA ROMAGNA AREA 51 Via Verdi 41 - Crespellano (BO) ARTEMODA Parrucchieri Via Scalabrini 50 - Piacenza (PC) EMILIA ACCONCIATURE Via Licurgo Fava 421 - Medicina (BO) ESSER BELLA Via Donizetti, 15 - Imola (BO) FUORIDITESTA di Elena Jessica Isabella Via Savio 708 - Cesena (FC) GIÒ DAMIANI Via Porrettana, 447 - San Biagio di Casalecchio (BO) HAIR STUDIO Via Della Repubblica 125 Savignano s/Rubicone (FC) KROBYLOS creazioni d'immagine Via Barisan 16 - Faenza (RA) LANE' parrucchieri Via Gramsci 10 Castel Maggiore (BO) LES ARTISTES Parrucchieri Via Canaletto 30/B - S. Prospero s/Secchia (MO) LUCREZIA ENERGY Via G. Di Vittorio 2/g Mancasale (RE) MAX PIAZZA Parrucchieri Via Cortesi 6 - Mezzano (RA) MIRCA Via Mazzini, 20 - Colorno (PR) NADIA i Parrucchieri Via S. Salvador 168/A - Torre Pedrera (RN) NEW LOOK Via Gruppini 19 - Sorbolo (PR) NICOLETTA & SAMUELE parrucchieri Via Ruini 7/c - Salvaterra (RE) NONSOLOMODA Via Aldo Moro 95 - Bora di Mercato Saraceno (FC) PARRUCCHIERA DA KETTY Via Marconi 23 - Pieve di Cento (BO) PARRUCCHIERA LOREDANA Via Bonacini 272 - Modena (MO) SANDRA DIFFUSION Via Montanara 10 - Sassuolo (MO) SEVENTEEN parrucchieri Via S. Allende 104 - Macerone (FC) STEFANO LENZI stilisti parrucchieri Via Mazzini 18 - Porretta Terme (BO) TIRABACI parrucchieri Via Delle Scienze 5 - Montecchio Emilia (RE) VENERE I PARRUCCHIERI LEI E LUI Via Claudia, 3985/3991 Savignano s/Panaro (MO) VOGUE HAIR Via Carmi 2/b - Taneto di Gattatico (RE) WIND HAIR 13 Via Battisti 5 - Riolo Terme (RA) WIND HAIR 14 Via Martiri della Libertà, 139 Massa Lombarda (RA) FRIULI VENEZIA GIULIA CARNABY STREET parrucchieri P.za della Vittoria 16/17 Cordenons (PN)

LOMBARDIA ACCONCIATURE GRAZIA Via Emilio De Marchi, 3 - Milano ACCONCIATURE EMANUELA Via Girolamo Rizzi 38 Ospitaletto (BS) ACCONCIATURE MANUELA Via Cesare Battisti 13 - Zogno (BG) ACCONCIATURE TIZIANA Via Padana Superiore 74 - Bellinzago Lombardo (MI) C&C HAIRDRESSING di Cinzia Chiesa Via V. Emanuele 40 - Zavattarello (PV) CARLO E DAIANA STYLIST Viale Dante 7 - Luino (VA) COLPI DI TESTA Via XXV Aprile 9 - Venegono Superiore (VA) DESIDERIA ACCONCIATURE Via A. Manzoni 175/A Gazzaniga (BG) DONNA IN di Orietta Camplani Via Corsica 85 - Brescia EFFETTO MAX Via Uberti 2 - Brescia (BS) ELEONORA ACCONCIATURE Via Roma 10/B - Pognano (BG) EUGENIO PARRUCCHIERE UNISEX Via Indipendenza,16 - Castelcovati (BS) FABIO FINAZZI Via Trieste, 19 - Chiuduno (BG) FANTASIE MODACAPELLI Via delle Ubiere, 17 - Osio Sotto (BG) GIANCARLO FASHION HAIR Corso Europa - Boltiere (BG) GIANNI LODA MODA CAPELLI Via XXIV Maggio, 92/A - Lungolago Paratico (BS) GIARDINO DEL BENESSERE Via Don Orione 3 - Montebello della Battaglia (PV) GIORGIO PARRUCCHIERI Via Locatelli 23/e - Trescore Balneario (BG) G. L. ACCONCIATORI HAIR STAFF Piazza 13 Martiri, 9 - Lovere (BG) G. L. ACCONCIATORI HAIR STAFF Via Cappellini, 10 - Darfo Boario Terme (BS) G. L. ACCONCIATORI HAIR STAFF Via Nazionale, 47 - Costa Volpino (BG) HAIR MODA di Gabriella e Carmen Via Verdi 445 - Bariola di Caronno Pertusella (VA) I VALENTI parrucchieri Via Forze Armate 232 - Milano IDEA TAGLIO V.le S. Michele del Carso 20 - Milano IL PETTINE INCANTATO Via Rucellai 50 - Milano I TENDENZAMODA Via G. Leopardi, 1 - Cogno (BS) I TENDENZAMODA 2 Piazza Vittoria 17 - Breno (BS) J & D PARRUCCHIERI Via Imbonati ang.Corte Verde,1-Milano KRISMA ACCONCIATURE Via Leonardo da Vinci 4 - Viadana (MN) LINEA 2000 Via Figini 18 - Mozzate (CO)

L'ANGOLO DI SIMON Piazza San Giacomo,15 - Borgo San Giacomo (BS) L'OLIMPO Via Marconi 29/Q - Albino (BG) MARCELLA MODA CAPELLI Via Venezia, 19 - Rivoltella/ Desenzano del Garda (BS) MARIO PROFESSIONAL Parrucchieri Italia Via Trento 11 - Brescia MASSIMO ACCONCIATURE UNISEX Via Corridoni 42 - Mantova MAVIDA Parrucchiera Via Leonardo Da Vinci - Casarile (MI) MODÀ ARTE STILE Via Pontevecchio 4 - Milano MODÌ HAIR Via Montessori 18 - Lograto (BS) OSCAR FASHION STYLE Via C.A. Dalla Chiesa 10/52 Treviolo (BG) PROFILO DONNA Via Santa Valeria 34 - Seregno (MB) REBEL Hair Piazza Aliprandi 3 - Mantova ROBERTO BRUNORI Parrucchieri Via F.lli Rossetti 73 - Odolo (BS) ROMANO PELI Parrucchiere Via Matteotti, 162 - Gardone Val Trompia (BS) SALONE LEI E LUI Via Celadina 5 - Gorle (BG) SILVIA & SIMONE HAIR Via Matteotti,13 Canonica d'Adda (BG) STEFANO MODACAPELLI Via Risorgimento 10/e - Rodengo Saiano (BS) STEFANIA ACCONCIATURE Via Marconi, 5 - Castel D'Ario (MN) STEFY HAIR STYLIST Via Roma 3/bis - Castelnovetto (PV) STILE LIBERO Via Corsica 293 - Brescia SUSAN FASHION Via Carrobbio 14 - Gambolò (PV) TIZIANA IMAGE Via Previtali, 35 - Bergamo TIZIANA, la me petnera Via Lomellina 96 - Voghera (PV) VALERIA STYLE di Valeria Caccia Via IV Novembre 9 - Gandino (BG) VANDA ACCONCIATURE Via IV Novembre 34 - Quartiano di Mulazzano (LO) VITALITY P.le Polenghi Lombardo 4/5 Codogno (LO)

ANTARES parrucchieri Corso Roma 15 - Mondavio (PU) CARMEN MARCANTOGNINI Atelier Acconciature V.le della Libertà,103 S. Costanzo (PU) FLORA BONIFAZI parrucchieri unisex Via Flaminia 57/45 - Calcinelli (PU) GIORGIO Parrucchieri Via Giolitti 13 - Pesaro IMMAGINI PARRUCCHIERI Via C. Colombo 152 - Civitanova Marche (MC) LAURA GIARO ACCONCIATURE UNISEX Via Vivaldi, 16 - Ponte degli Alberi Montefelcino (PU) LOFT parrucchieri by Letizia Via Fonte del Duomo 22 - Cagli (PU) NADIA GAMBINI Parrucchiera Via Lanza 100 - Pesaro Parrucchiera BRUNETTA Piazza Leopardi, 31 - Ripe (AN) Parrucchieria NEW LOOK Viale Europa 32 - Matelica (MC) PIEMONTE ACCONCIATURE STUDIO'S Via Mazzini 32 - Alessandria PATTY parrucchieri Via San Secondo 54 - Givoletto (TO) PIERO E GIORGIA Corso Francia, 266/F - Torino SEMPLICEMENTE DONNA di Patrizia Carbonin Via Madonnetta, 8 - Ovada (AL) SHAMPOO PROGRAM Corso XXIII Marzo 18/A - Novara

TOSCANA BIZZARRE ACCONCIATURE di Simona Stassi Via Musciano, 120 - Marti (PI) CREAZIONI Enrico e MariaPia Via U. Cosentinese 37/A Castiglion Fiorentino (AR) DUE EMME Via Vittorio Veneto 19C Terranuova Br. (AR) EFFETTI capelli - uomo donna Via Provinciale Francesca Sud 130 b/c - Santa Croce sull'Arno (PI) FREE STYLE PINO ACCONCIATURE Via Massetana 1/B - Follonica (GR) MEJ di Eleonora e Juri Ermini Corso del Popolo 21 - Strada in Chianti (FI) MOMENTI DI BELLEZZA Via Verdi 1/C - Colle Val D'Elsa (SI) NARDI IMMAGINE Parrucchieri Viale Kennedy, 85/87 - Arezzo PAGANO TEAM MARCHE Via Sette Ponti 40/C AMAYS Parrucchieri Castiglion Fibocchi (AR) Via Fermana Nord 12 SALONE CENTRO MODA CAPELLI Montegranaro (AP) Via XXV Aprile 24 - Arezzo AMAYS Parrucchieri TREND Parrucchieri Via G. B. Contini 38 - Macerata Via Ximenes 12 - Grosseto AMAYS Parrucchieri VOGUE PARRUCCHIERE UNISEX Viale Benadducci 58 - Tolentino (MC) Via XI Febbraio 24/A - Empoli (FI) AMAYS Parrucchieri Via Martiri della Libertà,12 - Macerata TRENTINO-ALTO ADIGE AMAYS Parrucchieri SALONE ELISABETTA Borgo Sforzacosta 81 - Sforzacosta di Monica Odorizzi di Macerata (MC) Viale De Gasperi 40 - Cles (TN)

UMBRIA LEONARDO & VANIA Parrucchieri Via Cavour 20/A - Petrignano del Lago (PG) VENETO DENIS STUDIO Parrucchieri Via Breda 14 Campo San Martino (PD) ELISA ACCONCIATURE LEI & LUI Via Vicenza, 76 - Altavilla Vicentina (VI) ENJOY parrucchieri Via Cesare Battisti 57 - Mirano (VE) ENJOY parrucchieri di Sauro Sartorel Via Dante Alighieri 4 - Jesolo (VE) EQUIPE GIANNA PARRUCCHIERI P.za del Foro Romano,1 - Oderzo (TV) ESSERE Parrucchieri Via Dante 119 - Santa Giustina in Colle (PD) ESSERE Parrucchieri Via Principe Amedeo, 45/C - Este (PD) FRANCY CREA di Francesca Bonizzato Via Monte Carega, 4 - Marchesino di Buttapietra (VR) GI & GI HAIR FASHION Via I Maggio, 42/D - Olmi di San Biagio (TV) HAIR DESIGN Via Calvani 3/B - Monastier (TV) IVONNE PARRUCCHIERI Viale Garibaldi, 80 Mestre (VE) MADE IN ITALY parrucchieri Via Pasubio 118 - Schio (VI) MODA CAPELLI Via Cavour 36 - Cornedo Vicentino (VI) NUOVA IMMAGINE Via XXV Aprile 30 - Robegano di Salzano (VE) ROSATTI Parrucchieri Corso Gramsci 157 - Polesella (RO) R. L. HAIRDRESSING PARRUCCHIERI UNISEX Via Po, 23 - Mellaredo di Pianiga (VE) SALONE ADRIANA Via S. Giovanni Bosco,1 - San Martino di Lupari (PD) SALONE FASHION Via Roma 74/A - Carmignano del Brenta (PD) SALONE SUSAN Piazza Oné 26/3 - Fonte (TV) SHOCK INTERNATIONAL Via Palazzo 31 - Mestre (VE) STILE E CREATIVITÀ Via Rigoletto 1 - Villaganzerla Castegnero (VI) TESTA MATTA di Marta Via Terraglio 27 - Preganziol (TV) UNISEX HAIRSTYLE MANUEL Via F. Berni 12 - Verona VANITY HAIR Via San Martino 21 - San Biagio di Callalta (TV)

Informazioni e adesioni: www.framesiclub.it


RETA2 COLLECTION 2012 by X-PRESION Concept: X-presion Producciones Colorist: X-presion Artistic colaboration : Javier Reta Photo: Gustavo Lopez Assistant: Curro de los Rios Art direction: X-presion Models: Lara Lopez Uno models, Kira Trend models Stylist: Oscar Morales Make-up artist: Yurema Villa

you

m a g a z i n e

40-41


YOU | HAIR TREND Primavera/Estate 2012 Da sempre il nostro corpo è anche il luogo della comunicazione artistica. Modificare il corpo che siamo è un modo umano universale di controllare la natura, di umanizzarla o persino divinizzarla, di farla propria: integrandola e disintegrandola nel corpo, integrando e dis-integrando il corpo in lei. Cosa comunica, allora, l’arte contemporanea nel modificare il corpo, i capelli, le unghie, le mani in modi insoliti, spesso totalmente indipendenti dalle mode main stream? Si tratta di un’ esplorazione. Non è tanto la natura a dover essere controllata, ma un mondo post-umano, che spesso fa più paura della natura stessa. Un mondo dove materiali industriali in disuso si trovano a ricomporre il paesaggio che una volta l’uomo chiamava “naturale”. Un mondo in cui la costruzione e l’origine degli oggetti da cui dipendiamo e che siamo abituati ad usare quotidianamente è un reale mistero. Così gli Hair Trend che vi proponiamo su questo numero ci raccontano questa esplorazione, attraverso l’arte dello styling, nell’universo post-umano. La riproposta sui capelli di materiali insieme comuni e misteriosi - come la ruggine e l’ossido - di reta2, di tagli androgeni - insieme maschili e femminili di Raffel Pages, il revival futuristico punk di JFK, e l’acconciatura-cappello di Orea Malià sono il nostro viaggio nella natura che cambia, che ci lascia a volte spiazzati e inermi, e proprio per questo - che non resistiamo a fare nostra.

YOU | X-presion


hair trend

you

m a g a z i n e

42-43


RETA2 COLLECTION 2012 by X-PRESION

Volevamo creare delle trame nel capello attraverso il colore. Il capello si vede sciolto, liscio e volatile, ma è segnato da trame di squame, rotoli di fili, cuoio, intrecci di lana, paillette, vimini e persino ruggine... Per noi il colore è fondamentale. Abbiamo passato un mucchio di tempo facendo ricerca e sperimetnando nuove idee, tecniche e strumenti, alla ricerca di colori nuovi. La formula R+S+I funziona, e anche se ci abbiamo messo un anno, siamo convinit di aver creato qualcosa di davvero rivoluzionario Javier Reta, a parte essere il nostro vicino di casa a Güauhaus (è così che si chiama l’edificio), è un artista spagnolo che crea opere totalmente fuori dal comune. Insieme a lui abbiamo sperimentato le trame che in seguito abbiamo dato ai capelli. Per questo motivo il nome della collezione consiste contemporaneamente in un omaggio a lui e a rendere l’idea della “reto” - (in italiano la sfida) di realizzare un’opera del genere sui capelli Noi non vendiamo moda, ma tecniche che sperimentino la creatività dell’acconciatore che può migliorare o adattare ciò che noi abbiamo proposto. E’ chiaro che questa è l’applicaizone di un’immagine, e ora stiamo lavorando per “tradurla” ad altri tipi di lavori. Esattamente come con altre collezioni , per esempio R+S+I, che già adesso si possono realizzare nei corsi che stiamo tenendo.

YOU | X-presion


hair trend

you

m a g a z i n e

44-45


RETA2 COLLECTION 2012 by X-PRESION

YOU | X-presion


hair trend

you

m a g a z i n e

46-47


RETA2 COLLECTION 2012 by X-PRESION

Reta2 si sta evolvendo in un progetto artistico che non possiamo ancora anticipare: Reta 2 è solo l’inizio di una rivoluzione del colore. I colori che vedete sono reali al 100%

Ruggine Della ruggine ci piace la varietà nei colori, dal bianco al nero e che in certi punti tornano rossi e di un arancione logoro

Cristalli e paillette

Che simula i colori che cmabiano col riflesso

Lana

Trame di punti a maglia generate semplicemente con il colore che dà l’idea del nodo o del cucito

Lino/ filo

La sensazione di matasse arrotolate genera cerchi in una moltitudine di toni ripetuti e traslucidi lasciano intravedere il volto, creando unità col trucco.

Cuoio

Colore ispirato al cuoio e alla pelle in toni grigi che combina la definizione del colore con le trame del capello

Squame

Il capello quando liscio risplende squamato grazie a cerchi fatti con distinte gamme di gialli e neri

Vimini

trame in toni marroni applicati di traverso al capello generano questo effetto

YOU | X-presion


hair trend

you

m a g a z i n e

48-49


AWAKEN COLLECTION 2012 - T&T by Raffel PAges

YOU | RAFFEL PAGES


hair trend

you

m a g a z i n e

50-51


AWAKEN COLLECTION 2012 - T&T by Raffel PAges

YOU | RAFFEL PAGES


hair trend

Stylist & Make-up: Equipo Creativo Raffel Pages Photo: David Arnal

you

m a g a z i n e

52-53


AWAKEN COLLECTION 2012 - T&T by Raffel PAges Stylist & Make-up: Equipo Creativo Raffel Pages Photo: David Arnal

YOU | RAFFEL PAGES


hair trend

you

m a g a z i n e

54-55

COLLECTION SPRING/SUMMER 2012 - AIME FREW Andrew Collinge Art Team


YOU | Andrew Collinge


hair trend

you

m a g a z i n e

56-57

COLLECTION SPRING/SUMMER 2012 - AIME FREW Andrew Collinge Art Team


YOU | Andrew Collinge


hair trend

you

m a g a z i n e

58-59

COLLECTION SPRING/SUMMER 2012 - AIME FREW Andrew Collinge Art Team


YOU | Andrew Collinge


hair trend

you

m a g a z i n e

60-61

ICONOCLASTIC COLLECTION 2012 by JFK


Hair: Faruk Mohammed and Sandy Caird, Hair by JFK Make-Up: Tatiana Ashakova Products: Schwarzkopf Photo: Alessandro Cecchini

YOU | JFK


hair trend

you

m a g a z i n e

62-63

ICONOCLASTIC COLLECTION 2012 by JFK


YOU | JFK


hair trend

you

m a g a z i n e

64-65

SCOTTISH COLLECTION 2012 by SUZIE MCGILL for Rainbow Room International


YOU | Suzie McGill


hair trend

you

m a g a z i n e

66-67

SCOTTISH COLLECTION 2012 by SUZIE MCGILL for Rainbow Room International


Hair: Suzie McGill, Rainbow Room International Make-Up: James O’Reilly Styling: Jared Green Photo: John Rawson

YOU | Suzie McGill


hair trend

you

m a g a z i n e

68-69


CONCEPT COLLECTION 2012 by GOGEN

YOU | GOGEN


hair trend

you

m a g a z i n e

70-71


CONCEPT COLLECTION 2012 by GOGEN

YOU | GOGEN


hair trend

you

m a g a z i n e

72-73


CONCEPT COLLECTION 2012 by GOGEN Hair Styling: Gogen Grou by Compagnia Italiana Hairdresser Stilisti: Marco Lamberti, Jerry Del Duca, Alessandro Abei, Daniele Giannuzzi, Daniele Maffione, Daniele Valentini Photo: Alessandro Abei

YOU | GOGEN


hair trend

COLLECTION 2012 Orea malia’ FOR DAVINES you

m a g a z i n e

74-75

Hair Styling: Orea Malià Photo: Donato Testoni


YOU | OREA MALIA’


PAUL MITCHELL ITALIA 2012

hair trend

you

m a g a z i n e

Hair Cut: Massimo Corsi per Paul Mitchell HAir Color: Federica Recchilongo per Paul Mitchell Make-Up: Marinella Antonelli Photo: Massimo Corsi Model: Anastasia Silveri Products: Paul Mitchell

76-77


YOU | PAUL MITCHELL


Si avvicina l’estate e con lei il desiderio di spensieratezza. La stagione più calda dell’anno ispira una ricetta dal gusto dissetante e dai toni brillanti! Lasciati tentare dalla freschezza della Tip Mint Granita, una nuova proposta RobyNails per avere delle unghie originali ed irresistibili!

INGREDIENTI DEL TRATTAMENTO: - Gel System by RobyNails - Gel Color Sunny Yellow - Gel Color Black is Black - Gel Color Passion Red - White Tipping Gel - Crystal Coat

UTENSILI DA LAVORO: - Polvere Glitter mint - Lampada UV RobyNails - Pennello per decori corto n.1

STEP 1: Eseguire il trattamento dell’unghia

con il Gel System by RobyNails che, grazie alle sue proprietà eccellenti in termini di qualità, tenuta e brillantezza, garantisce un risultato impeccabile nel pieno rispetto dell’unghia naturale. STEP 2: Stendere Gel Color Sunny Yellow

su tutta l’unghia per uno sfondo sfavillante.

TEMPO DI REALIZZAZIONE: Puoi realizzare la deliziosa Tip Mint Granita in soli 20 minuti!

DIFFICOLTÀ: Risultati impeccabili per unghie da chef grazie all’Original Gel System RobyNails, la tua garanzia per unghie perfette dallo stile brillante e alla moda.

STEP 3: Creare una golosa e fresca granita

alla menta con Polvere Glitter mint. STEP 4: Creare i contorni della coppa gelato con White Tipping Gel e Gel Color Black is Black.

STEP 5: Completare la creazione con due cannucce realizzate con Gel Color Black is Black e Gel Color Passion Red. STEP 6: Stendere Crystal Coat su tutta

l’unghia per un’eccezionale brillantezza.

www.robynails.it

ACCORGIMENTO DA CHEF: Per stupire con un look glamour impreziosisci la coppa gelato con dei piccoli Swarovski Cristallo da applicare lungo lo stelo.


Gel Color Roby Fuxia

the Original RobyNails Gel System DALLA PIÙ AVANZATA RICERCA ROBYNAILS GLI INIMITABILI GEL UV PROFESSIONALI ★ formulazione esclusiva ★ autolivellanti ★ non richiedono limatura ★ senza strato di dispersione ★ ★ polimerizzazione ultra rapida ★ veloci da applicare ★ facili da rimuovere ★ rispettano l’unghia naturale ★ ★ studiati per ogni tipologia di unghia ★ risultato perfetto ★ brillantezza permanente ★ lunga durata ★

RobyNails, Milano tel. 02/26419807

www★robynails★it


FUDGE Italia

. tel. 0362 805724 . fugdeitalia@libero.it . fudge.com cercaci su Facebook: FUDGE ITALIA


HEADPAINT è la prima colorazione con base 90% organica, composta da una tecnologia brevettata di micro pigmenti, creata utilizzando i migliori ingredienti organici certificati disponibili. I nostri colori, in linea con tutta la gamma di prodotti tecnologicamente avanzati, con ingredienti Naturali e di Alta Qualità , regalano durante l’applicazione intensi momenti di benessere sensoriale.

...scopri i nuovi colori


abbonamenti 2011/12 ^ciZgcVi^dcVa]V^gWZVjinbV\Vo^cZ

alla testa!

la lettura che fa bene bdYV

XVeZaa^

FhÂ…j#}#fehj[heg^bVkZgV$ZhiViZ'%&%

7VX`hiV\Zeg„i"|"edgiZgE$:'%&%ADC9DC#Jed_=ko

ALEXANDER MCQUEEN

HiVbeZgZii^a^g^ZaVWdgViZVXdbejiZgZ[dgbZk^hidhVbZciZig^Y^bZch^dcVa^kZhidcdjcVYdccVhXZc^XV½ ZeejgZgZVaZ#JcejcidYÉ^cXdcigdigVaZYjZVc^bZYZaaVXdaaZo^dcZ!^aĂˆbjai^XdadgÉZ^aĂˆidiVaWaVX`É!edigZWWZ ZhhZgZ^aejcidk^iV!hZbegZbVgXVidZhdiida^cZVideZgXdcigVhidYVkdajb^ĂˆeV\dYVÉ#

XVeZaa^

]V^g igZcY '%&%

nuovi&nuovissimi

8DAA:8I>DC&%$=6>G/:<>9>D7DGG>eZgLZaaVEgd[Zhh^dcVah

HAI(R)EVOLUTION by Giovanni Damiani

Z_Ced_YWC_ijh[jjW

c

IdentitĂ del progetto: protagonista della ricerca moda

bV`Z"je/E^ZgV8dghd"e]did/HZg\^dE^XX^da^

Lo staff artistico di Toni&Guy ha celebrato il 25° anniversario della London Fashion Week, lavorando ai backstage di piĂš di 24 show e sďŹ late, lanciando tre nuovi look: Ballet Class, Speak Volumes e Duality. 7VaaZi8aVhh$ 8dbZjcV\^dkVcZWVaaZg^cV

>aadd`g^X]^VbVaZVXXdcX^VijgZYZaaZWVa" aZg^cZ!eZgjcdhi^aZY^X]^VgViVbZciZ[gZ" hXd#AV[gdciZÂ&#x192;aVhX^ViVa^WZgV!bZcigZh^ gVXXda\dcd^XVeZaa^cZaaVeVgiZedhiZg^dgZ YZaaViZhiV!XdbZjcVXdgdcX^cV#>aadd` \^dkVcZh^dii^ZcZXdcjcVXdbW^cVo^dcZ Y^iZmijgZY^kZghZ!dkkZgdXVeZaa^eja^i^Z ajX^Y^!X]ZeZgÂ&#x152;kZc\dcdaVhX^Vi^kdajiV" bZciZheZii^cVi^!eZgjcg^hjaiVidĂ&#x2C6;cdc Ă&#x2019;c^idĂ&#x2030;!e^Â&#x2018;XVhjVaZ[gZhXd!ZhViiVbZciZ XdbZaZgV\VooZhVccdZhhZgZ#

Toni&Guy artistic team

YOU

M A G A Z I N E

14-15

YOU

M A G A Z I N E

IWl[j^[ZWj[

>aegdhh^bd8dc\gZhhd=V^g:kdaji^dch^iZgg|cZabZhZY^\^j\cd VB^aVcdBVg^ii^bV!jcVYZaaZadXVi^dce^Â&#x2018;Ă&#x2C6;bdYV^daZĂ&#x2030;YZ\a^>iVa^Vc^#

Ji^a^ooVcYdaZbVc^!h^gVXXda\dcd^ XVeZaa^^cjcVXdYVY^XVkVaad!a^WZgVcYd XdhÂ&#x2021;aV[gdciZ!bdYZaaVcYda^Ve^VX^bZc" id^cjcX]^\cdcbdgW^Yd#EZgVeg^gZ^ XVeZaa^ZdiiZcZgZjcViZmijgZbdgW^YV! h^ji^a^ooVcdaZY^iV#Cdci^gVgZZXXZhh^kV" bZciZaĂ&#x2030;VXXdcX^VijgVhjaaVeVgiZVciZg^d" gZYZaaViZhiV!bVaVhX^VgZkdajiVbZciZ ^XVeZaa^bdgW^Y^!eZgjcadd`Ă&#x2019;cVaZ g^aVhhVidbVY^XaVhhZ#

50-51

YOU

M A G A Z I N E

YOU

92-93

M A G A Z I N E

apire come nasce la moda, creare una propria collezione sotto la guida di un professionista: Giovanni Damiani, direttore artistico di Italian Style Framesi, apprezzato formatore richiesto in Italia e specializzato nelle pedane per lâ&#x20AC;&#x2122;Estremo Oriente. Tutto questo è possibile con Hai(r)Evolution, il progetto di formazione che trasforma lâ&#x20AC;&#x2122;acconciatore in un personaggio di spicco nel mondo della moda capelli. â&#x20AC;&#x153;Le proposte moda dei partecipanti, scaturite dopo unâ&#x20AC;&#x2122;attenta analisi di come nascono le tendenze, non rimangono un puro esercizio, ma si concretizzano in unâ&#x20AC;&#x2122;autentica collezione â&#x20AC;&#x2DC;Hai(r) Evolutionâ&#x20AC;&#x2122;. In questo progetto, non si impara semplicemente a creare una moda â&#x20AC;&#x2DC;standardâ&#x20AC;&#x2122;, ma si inseguono le tendenze dâ&#x20AC;&#x2122;avanguardia del â&#x20AC;&#x2DC;made in Italyâ&#x20AC;&#x2122;, contaminandole con quelle del â&#x20AC;&#x2DC;British styleâ&#x20AC;&#x2122;, per diventare protagonisti autenticiâ&#x20AC;?. â&#x20AC;&#x153;Inoltre â&#x20AC;&#x201C; prosegue Giovanni Damiani, da noi si apprende il vero signiďŹ cato di â&#x20AC;&#x2DC;total lookâ&#x20AC;&#x2122;. Al di lĂ del seminario dedicato al colore, contano le ispirazioni provenienti dal mondo degli stilisti moda, del makeup e del design: per questo, durante il corso, ci afďŹ ancano i piĂš noti stilisti e celebri architetti. La loro consulenza è fondamentale: la moda ha conďŹ ni sempre piĂš ampi e complessiâ&#x20AC;?. Collezioni esclusive, metodologie altamente efďŹ caci, formazione di qualitĂ  e gli strumenti per la costruzione del â&#x20AC;&#x2DC;total lookâ&#x20AC;&#x2122;: sarebbe giĂ  un programma completo. Ma Hai(r)Evolution ha anche un altro punto di forza: il â&#x20AC;&#x2DC;Full Immersion Mindâ&#x20AC;&#x2122;, il viaggio nellâ&#x20AC;&#x2122;esperienza. â&#x20AC;&#x153;Durante la mia carriera di acconciatore io stesso sono stato formato da psicologi, attori teatrali, consulenti di diversa estrazione â&#x20AC;&#x201C; spiega Giovanni. Nella serata â&#x20AC;&#x2DC;Full Immersion Mindâ&#x20AC;&#x2122; metto a disposizione di tutti gli acconciatori questo mio bagaglio tecnico di conoscenze, frutto di anni di studi e di esperienze. Oggi, infatti, è indispensabile non solo essere padroni di una tecnica sapiente, ma anche sapersi proporre al cliente, vendendo i propri servizi e le proprie capacitĂ . Altrimenti, difďŹ cilmente qualcuno si accorgerĂ  del tuo valoreâ&#x20AC;?. Il consiglio di Giovanni Damiani a chi sceglie Hai(r)Evolution â&#x20AC;&#x153;Metteteci entusiasmo e poi non tenetevelo per voi, ma condividetelo con gli altri. Del resto, non dovrete fare fatica: lâ&#x20AC;&#x2122;entusiasmo è altamente contagiosoâ&#x20AC;Ś sarĂ  sufďŹ ciente non vaccinarvi quando entrate in Hai(r)Evolutionâ&#x20AC;?.

154-155

Kjd^hXdeg^gZXdbZcVhXdcdaZiZcYZcoZZ^beVgVgZVYVci^X^eVgaZ4 I^e^VXZgZWWZXVe^gZe^Â&#x2018;V[dcYd^abZgXVid!aZhjZeZXja^Vg^i|!aZhjZaZ\\^4 HZ^Xdck^cidX]ZeZgZhhZgZVXXdcX^Vidg^dXXdggZVcX]ZVkZgZXjaijgV4I[Â&#x201E;YeiÂ&#x2C6;"WXXedWj_WOEK$ I^hdgegZcYZgV^Y^fjVcidh^VhZbea^XZ[VgZijiidX^Â&#x152;X]ZYZh^YZg^!h[d\a^VcYdjc^XVbZciZaZcdhigZeV\^cZ#

si,

XVgida^cVY^VWWdcVbZcid

hdiidhXg^kdaĂ&#x2030;VWWdcVbZcideZg&VccdV7cjbZg^YZaaVg^k^hiVNDJ#

abbonamento annuale ,.[khe .ZjgdheZhZY^heZY^o^dcZ ^ciZhiVo^dcZVWWdcVbZcid

Â&#x2020;

:;;:IIJ:Gä>AE6<6B:CIDIG6B>I:/  7dc^[^XdWVcXVg^d^ciZhiVidVNDJXdbbjc^XVi^dchgahj8VhhVY^G^heVgb^d Y^HVk^\a^VcdheVĂ&#x201E;>76C>I'(G%+(%*(&&.%%%%''%&.()(,

cognome __________________________________ nome ____________________________________ via _______________________________________ CAP _______ CittĂ _________________________ Prov. _____ tel. ____________________________ e mail ____________________________________ >YVi^igVhbZhh^ZX]ZAZ^!V^hZch^YZaaVaZ\\Z+,*$.+!X^Vjidg^ooVVigViiVgZ ZXdbjc^XVgZhVgVccdji^a^ooVi^hdadV^Ă&#x2019;c^XdbbZgX^Va^Zegdbdo^dcVa^# 6\\^dgcVbZci^dXVcXZaaVo^dc^YZ^YVi^YdkgVccdZhhZgZXdbjc^XVi^V NDJXdbbjc^XVi^dchga"8#E#''!&%%)-K^cdkdID>iVan

AEDITA srl - C.P. 22, 10048 Vinovo (TO)

EZgg^XZkZgZaVg^k^hiVejd^hXZ\a^ZgZaZhZ\jZci^bdYVa^i|/

E:GEDHI6/

8dbe^aV!g^iV\a^VZheZY^hX^fjZhiVXZYdaV^cWjhiVX]^jhVV/ NDJ8DBBJC>86I>DCHGA$H:GK>O>D677DC6B:CI> 8#E#''!&%%)-K^cdkdĂ&#x201E;ID>iVan

E:G;6M/

8dbe^aVZ^ck^VfjZhiVXZYdaVVac# (.#&&#%-#+(#)&)

E:G:"B6>A/ Y^[[jh^dcZ5ndj#^i

EZgfjVah^Vh^^c[dgbVo^dcZbVcYVjc[VmVaaĂ&#x2030;j[[^X^dVWWdcVbZci^VacjbZgd%&&$%-#+(#)&)

Z"bV^a/Y^[[jh^dcZ5ndj#^i

IdgZXZ^kZi]ZbV\Vo^cZ!eaZVhZXVaai]ZhjWhXg^ei^dcd[[^XZd[NDJXdbbjc^XVi^dchga [Vm (.#%&&#%-#+(#)&)"6ccjVa[dgZ^\chjWhXg^ei^dc-^hhjZhd[NDJ

;khe')&;khef[i^_ff_d]Yeijded_dYbkZ[Z#;khe',&[njhW#[khef[i^_ff_d]Yeijded_dYbkZ[Z

e-mail: abbonamenti@you.it

www.you.it


Lo splendore del colore allo stato puro

LA 1A COLORAZIONE DI NUOVA GENERAZIONE in 2 fasi 1+1 SENZA AMMONIACA E SENZA PROFUMO

BRILLANTEZZA ESTREMA + COPERTURA FINO AL 100% DEI CAPELLI BIANCHI + RIPARA E PROTEGGE GRAZIE AL TRIOZEN COMPLEXE

WWW.eugeneperma.com * A base di olio non emulsionato


obiettivo coiffure di Sara Hejazi

IL PERSONALE RENDE LIBERI

Intraprendere l’attività di parrucchiere autonomamente è una decisione che scaturisce da motivazioni svariate, ma una sola tra tutte ne è il vero motore: la libertà. Una parola usata da filosofi e politologi, che ha preso piede in Occidente nel secolo dei Lumi e che vuol dire molte cose, ma che per il parrucchiere sostanzialmente significa potere decidere quanto, come e anche dove lavorare. Il tutto teso a una prospettiva di rapporto quantità lavoro/quantità profitto più vantaggiosa rispetto al lavoro dipendente. Ebbene, non sempre la libertà è ciò che si ottiene dal lavoro autonomo, anzi. Spesso si finisce a lavorare di più, in condizioni peggiori e a non trarre grande vantaggio dal rapporto quantità lavoro/quantità profitto. Cosa non funziona nell’impresa salone? Per prima cosa, bisogna rovesciare i termini con cui valutiamo l’idea stessa di vantaggio: per il salone il vantaggio non può più essere esclusivamente legato alla quantità del profitto ottenuta in condizioni di lavoro di bassa qualità: il vero profitto oggi è la qualità stessa dell’ambiente-salone. Un salone in cui un team è talmente autonomo da permettere al titolare di essere libero, di gestire la quantità di lavoro con la qualità del suo know how, di dilatare le dimensioni spazio-tempo, di creare un luogo confortevole per dipendenti e clienti che nell’ambiente salone devono e vogliono passarci le giornate. Insomma, il profitto non è il vero valore aggiunto del lavoro autonomo, ma la libertà e le buone relazioni all’interno dell’impresa, sì.

you

m a g a z i n e

86-87

Come mettere in pratica una teoria un pò troppo teorica? Tutto dipende dal personale. Chi viene messo dentro un’impresa fa la differenza dell’impresa stessa: non perché crea profitto (non più, in tempi di crisi) ma perchè crea saperi, relazioni umane, scambi costanti, crea l’ambiente. È arrivata l’ora di rendersi conto e mettere in pratica la verità inconfutabile che al centro della società umana c è la persona stessa, ed è lei a costituire il valore aggiunto delle attività, qualsiasi esse siano, e in particolare nel salone dove il rapporto con la clientela e coi colleghi è fondamentale. Non è possibile quindi assumere per necessità e urgenza la prima persona che capita tra le mani.


Questo significherebbe mettere a repentaglio la sopravvivenza stessa del proprio salone. Le energie devono essere incanalate - almeno all’inizio - nella creazione di uno staff in linea con l’ambiente salone che è stato sognato, immaginato, pensato e progettato: persone che abbiano il desiderio di raggiungere gli stessi obiettivi, che abbiano voglia di migliorarsi ogni giorno anche attraverso la formazione, che sposino quelle che sono le regole che l’impresa vuole mettere in pratica. E poi: persone con

cui ci si trovi bene, con cui ci sia sintonia. Ma soprattutto: persone che siano perfettamente in grado di sostituire il titolare. La vera libertà sta nel non essere indispensabili, nel condividere le conoscenze e i know-how, nel non essere più individualisti, ma parte integrante di un gruppo talmente equilibrato che funziona de sè. Solo così si potrà essere liberi dalla quantità e dal profitto. Si potrà essere utili quando lo si vuole, ma non più necessariamente vincolati al salone.

Come scegliere il personale che renda libero? Prima di tutto ci vuole tanta formazione su questi argomenti, un consulente che affianchi la ricerca per un periodo di almeno tre anni, e un aggiornamento continuo sui talenti che potrebbero lavorare presso il salone. Ecco alcune cose pratiche da fare per attirare il personale giusto, come consiglia Angelo Badinelli di alteregoconsulting:

1

L’annuncio: deve essere originale e accattivante. cco un esempio (se cerchi una persona con esperienza): “Sei una persona che ha passione da vendere e che ama ed ha esperienza nel settore della moda capelli? Stiamo cercando te per un progetto imprenditoriale dove tu sarai il nostro importante e fedele alleato. Contattaci al numero ...” oppure “ Sei un parrucchiere capace e nessuno si è accorto di te? Non ti senti importante e nemmeno soddisfatto? Noi stiamo cercando persone capaci, alle quali affidare importanti responsabilità, per costruire insieme un progetto salone di altissimo livello e di grandi soddisfazioni. Contattaci al numero: ...” L’importante è dare molta enfasi all’originalità del messaggio. Se cerchi una apprendista invece: “Ti piacerebbe lavorare nel settore della moda capelli entrando a far parte di un team ambizioso e dove, divertendosi, si possono raggiungere importanti successi e cospicui guadagni? Stiamo cercando una persona che ama il nostro settore e che abbia desiderio di volerci lavorare. Se hai queste caratteristiche contattaci al numero...”

2

Fatto l’annuncio, poi va pubblicato. Dove? OVUNQUE. Internet (social media compresi), attraverso l’uso di mail, su giornali di annunci economici (comprando un piccolo spazio), su un A4 attaccato presso bar e pizzerie (possibilmente vicino ad altri parrucchieri della zona e stampato con ottima qualità grafica), parlandone in salone, divulgando la notizia tramite radio e manifesti 100 x 70.

3

Quando va fatto? Sempre.. continuamente... senza sosta. Più persone contatterai, più avrai la possibilità di trovare quelle giuste. Ovviamente, fatto questo passo, ci si dovrà formare per poter mantenere il talento in salone, perchè il talento ha bisogno di un titolare leader, ovvero, un titolare che abbia tutte quelle conoscenze di gestione delle risorse umane, che permetteranno di tenerselo stretto. Il rischio è alto se non ci si forma su questi aspetti.


tecniche della coiffure a cura di Viviana Ciampitti

È tempo di estate e di vacanze. Il sole e l’aria libera ci rivitalizzeranno dopo il periodo invernale. L’esposizione al sole è molto importante per il nostro organismo in quanto svolge su di esso una serie di azioni benefiche: il calore, attraverso i raggi solari dell’infra-rosso, accelera il metabolismo cellulare donando una sferzata di benessere al nostro organismo; la luce solare, costituita dai raggi che assorbono nel ‘visibile’, ha effetti positivi sul nostro bioritmo, migliorando attenzione e buonumore nel periodo di veglia e regolarizzando il sonno durante il quale avviene la rigenerazione cellulare; la componente invisibile della radiazione solare, quella ultravioletta, stimola la produzione cutanea di Vitamina D che facilita l’assorbimento di Calcio e Fosforo indispensabile per la costruzione ossea soprattutto nei bambini. Il sole però non genera solo benefici: i danni sono a carico della componente ultravioletta, costituita dai raggi UVA, UVB e UVC, proporzionalmente più nocivi quanto più diminuisce la lunghezza d’onda e ne aumenta la frequenza. Le radiazioni UVA dello spettro solare, potenzialmente meno invasive, sono la causa principale dell’invecchiamento della pelle (fotoinvecchiamento) mentre le radiazioni UVB ed UVC, più invasive, sono responsabili dei fenomeni infiammatori a carico del derma, che possono degenerare nei tumori della pelle. La pelle è in grado di difendersi in vari modi: si protegge dal sole con la melanogenesi, la cosiddetta “abbronzatura”, quello schermo naturale che ultimamente, col crescente inquinamento ambientale e la diminuzione dello strato di ozono dell’atmosfera, risulta insufficiente e richiede il supporto di creme solari con filtri fisici e chimici anti UV per una protezione realmente efficace, completa e sicura; la pelle si protegge anche da fattori ambientali come aria, vento e salsedine attraverso l’ispessimento dello strato corneo dell’epidermide, rallentando così la disidratazione dovuta al calore e contribuendo a proteggere gli strati profondi dell’epidermide e del derma dall’attacco delle radiazioni solari. I capelli invece, a differenza della pelle, non possono adottare alcuna difesa naturale, per cui sono completamente esposti al danno ambientale che interviene sia a livello della struttura che del colore, naturale o cosmetico che sia.

you

m a g a z i n e

88-89


I capelli sono produzioni cutanee con la parte vitale – il bulbo – ospitata nel follicolo a contatto con il derma e la parte non vitale esterna, che costituisce la parte visibile del capello. Sono costituiti prevalentemente da cheratina, organizzata sotto forma di squamette sulla superficie del capello, e da melanina nello strato intermedio, il pigmento che conferisce il colore naturale del capello, con prevalenza di eumelanina nei capelli scuri, feomelanina nei biondi e tricosiderina nelle capigliature rosse. La disidratazione dovuta al calore, alla salinità dell’acqua di mare e della salsedine, abbinata all’effetto triboelettrico del vento sulla superficie dei capelli, rendono il loro aspetto arido ed opaco a causa del sollevamento delle squamette della cheratina di superficie. I raggi ultravioletti del sole alterano il colore dei capelli, sia che si tratti della melanina, il pigmento naturale, che dei coloranti cosmetici che ricoprono il capello dopo un trattamento di colorazione. La melanina scura degrada per effetto del sole in tricosiderina, dai riflessi rossastri, fino a feomelanina, la sfumatura bionda che spesso vediamo apparire a fine stagione sui nostri capelli. I coloranti cosmetici virano anch’essi per effetto delle radiazioni solari che demoliscono alcune molecole in modo preferenziale rispetto ad altre; per esempio, tra le sfumature che si alterano più facilmente sono i riflessi rossi che si trasformano in antiestetici colori arancione e le sfumature bionde che diventano in breve giallastre.

Se l’esposizione è protratta nel tempo, i danni superficiali diventano strutturali, coinvolgendo il capello in profondità per cui diventa destrutturato, poroso, fragile e con la comparsa di fessurazioni alle punte (doppie punte). Così come siamo abituati a proteggere la cute prima di esporci al sole, sarebbe altrettanto importante ed opportuno proteggere anche i capelli, prima che la destrutturazione diventi un fenomeno irreversibile. Come agire per proteggere la nostra capigliatura dai danni del sole? Si può intervenire a tre diversi livelli, a seconda della situazione: prevenendo, proteggendo oppure contrastando l’inestetismo se già in atto. Prevenire è la situazione ideale. In tal modo si preserva l’integrità del capello da qualsiasi danno indotto. Se possibile quindi, è opportuno proteggere la capigliatura con cappellini e foulard durante l’esposizione al sole, oppure utilizzare prodotti solari water-proof specifici per i capelli (spray solari, glaze, gel), indispensabili soprattutto se sono tinti; un altro utile accorgimento può essere quello di tenere i capelli raccolti per ridurre la superficie esposta al sole ed alla salsedine e quindi limitare i danni. In tutti i casi, a fine giornata, è necessario detergere i capelli con uno shampoo dopo-sole, delicato e nutriente, per allontanare sudore, sabbia e salsedine dai capelli e restituire loro la corretta idratazione. Se i capelli sono colorati, destrutturati o non sono state adottate le necessarie precauzioni protettive, è indispensabile far seguire allo shampoo la maschera dopo sole, ricca di sostanze nutrienti e condizionanti che riportano il capello all’equilibrio fisiologico perduto. L’asciugatura dei capelli deve essere a ridotta intensità di calore, meglio se lasciati asciugare in modo naturale; l’estate è anche il momento ideale per sospendere l’uso delle piastre e lasciare i capelli liberi di esprimere il loro ricciolo naturale. Durante l’asciugatura o a fine asciugatura è importante utilizzare sempre, in particolare in estate, validi prodotti si styling e di finishing che aiutano a realizzare l’acconciatura in poco tempo ed in tutta sicurezza.

Take a break from the sun Advertising Agency: CHE, Melbourne, Australia Executive Creative Director: Jason Ross Deputy Creative Director: Richard Ralphsmith Art Director: Josh Murrell Copywriter: Sharon Condy Producers: Connie Leone, Loreta Zaruski Account Manages: Meagan Bell, Ebony Moore

Peter MacCallum Cancer Centre: Take a break from the sun


tecniche della coiffure

10

I Summer tips di Beaù london 1. Capelli RICCI Spesso diventano ingestibili durante la stagione estiva a causa della salsedine che limita l’elasticità delle ciocche. Per combattere l’effetto crespo durante tutta l’estate, iniziate una cura idratante con prodotti ad hoc, come shampoo e maschere idratanti a base di olio d’Argan.

L’estate sta per arrivare e come ogni anno mare, sole e salsedine sanno rigenerarci come nessuna SPA al mondo. Ecco però tre piccoli consigli per mantenerli sempre sani e lucenti durante la Summer Time. L’hair stylist Mirko Battipaglia, direttore creativo di Beaù London, ci svela le dieci regole fondamentali per avere dei capelli sempre al top. 5. Ridurre sensibilmente l’uso del PHON! Se proprio non riuscite a fare a meno della classica asciugatura, mantenete bassa la temperatura del vostro asciugacapelli ed optate per l’utilizzo di un diffusore. Cercate però, di approfittare il più possibile dell’asciugatura en-plein-air!

2. Capelli SOTTILI

6. Scegliere lo SHAMPOO giusto.

Caldo e umidità sono i primi nemici dei capelli sottili. Il trucco è irrobustire i capelli prima dell’estate applicando ogni dieci giorni un trattamento alla cheratinache ricostruisce e rinforza il cuoio capelluto.

Cercate di pensare allo shampoo come un vero e proprio trattamento di bellezza oltre che ad una pratica di corretta igiene che lava via le impurità. Vitamine, proteine, rivitalizzanti aiutano proteggere i capelli, mantenerli sani e facilitano la messa in piega.

3. È fondamentale avere il TAGLIO giusto. Alleggerite i vostri capelli con un carré leggero se amate i capelli corti o, se avete i capelli medio-lunghi, movimentate le linee con una scalatura frontale. 4. Parola d’ordine: RINFORZARE. Sole, cloro e sale sono i responsabili principali delle fastidiose sfibrature che colpiscono le nostre ciocche. Niente paura! Basta applicare una maschera ristrutturante dopo ogni shampoo, lasciare riposare per dieci minuti e risciacquare. Appena asciugate i capelli, risulteranno morbidi e setosi.

7. Sì alle MASCHERE, durante la stagione estiva. Non penetra nello stelo capillare e mantiene i capelli morbidi, compatti e lucenti. 8. Tenete d’occhio il vostro COLORE. Ricordate che soprattutto durante ’estate tende a sbiadire, cosi da creare quel fastidioso effetto “paglia” che, non dona al nostro styling. Scegliete colorazioni a basso contenuto di ammoniaca e cercate di dare luce ai capelli scegliendo colpi di sole o l’attualissimo effetto shoeshine!

9. Alle prime esposizioni PROTEGGETE I CAPELLI, così come fate con la vostra pelle. Dopo un lungo inverno, anche i capelli subiscono uno shock termico. Spruzzate un protettore durante l’esposizione al sole e rinfrescate spesso con acqua dolce. 10. No STRESS. L’estate mette a dura prova i nostri capelli quindi cercate di non sottoporli ad ulteriori stress come, per esempio, gli energici strofinamenti post shampoo. Procedete all’asciugatura dopo un delicato tamponamento del cuoio capelluto per togliere l’eccesso di acqua. Pettinate i capelli utilizzando spazzole con setole naturali che non spezzano le ciocche e non abbandonate mai i prodotti da styling quali i termo protettori o i prodotti ristrutturanti, optate, magari, per le versioni summer.


tecniche della bellezza di Stefania Bortolotti

LIFTING SI, MA IN AMBULATORIO Oggi è possibile. Ne parliamo con il Dottor Mario Goisis, Direttore Scientifico di Doctor’s Equipe, un team di professionisti in medicina estetica. Il lifting del volto è una tecnica chirurgica ormai in uso da alcuni decenni. Nella sua versione classica prevede almeno una notte di ricovero in clinica e una convalescenza di diversi giorni. Recentemente sono state proposte diverse alternative al lifting classico. Sempre più spesso si parla di “minilifting” o addirittura di “lifting non chirurgico” o “lifting della pausa pranzo” Molte di queste nuove tecniche si basano sull’applicazione su viso e collo della radiofrequenza. La radiofrequenza è una forma di energia che trasmette calore al derma, ovvero alla parte più profonda della cute. Nel derma che è contenuto il collagene, una proteina che è essenziale per mantenere la pelle liscia ed elastica. Poiché la produzione di collagene e di matrice extracellulare diminuisce col passare degli anni, la pelle perde compattezza, e si formano rughe sempre più profonde. Il collagene è una proteina sensibile al calore: a seguito dell’applicazione della radiofrequenza subisce una contrazione ed un ricompattamento. Il risultato è un immediato effetto di stiramento e di distensione cutanea. A questo effetto segue un processo virtuoso di incremento di produzione di collagene e di matrice extracellulare, con un miglioramento globale della pelle nei tre mesi successivi al trattamento. Tra le diverse metodiche si distinguono  quelle basate radiofrequenza monopolare (Radiage TM, Thermage TM)  quelle che agiscono con radiofrequenza bipolare (Aclepion TM, Aluma TM). In alcuni casi si prevede una sola sessione, anche se mediamente sono necessari tre trattamenti nel giro di un mese. Per le metodiche più recenti come il Radiage, che è stato recentemente approvato dall’FDA americana, non è necessaria alcun tipo di anestesia, poiché il trattamento è assolutamente confortevole ed indolore. Durante la seduta di Radiage si percepisce infatti soltanto una sensazione di calore, cui segue nelle ore successive la percezione di uno stiramento e di una messa in tensione dei tessuti. I risultati di questi trattamenti non ablativi sono in alcuni casi veramente notevoli e paragonabili a metodiche chirurgiche.


E’ comunque sempre essenziale una accurata selezione delle indicazioni. Questa selezione ha come cardine il colloquio tra medico e paziente, con una franca valutazione delle aspettative e dello stato della cute. Esistono infatti condizioni in cui è più indicata la chirurgia. Peraltro, anche le tecniche chirurgiche hanno subito una costante evoluzione negli ultimi anni.

La classica tecnica del lifting è stata infatti affiancata ed in parte sostituita da tecniche chirurgiche meno invasive. In particolare, le metodiche di lifting centro facciale vengono eseguite in regime di day hospital, senza ricovero ed in anestesia locale. Afferma il Dottor Mario Goisis, direttore scientifico di Doctor’s Equipe, un team di professionisti in medicina estetica: “La nostra esperienza nell’ambito della chirurgia oftalmoplastica ci ha portato a sviluppare nuove strumentazioni che rendono

you

m a g a z i n e

92-93

il lifting centro facciale più semplice e rapido. In particolar modo, abbiamo recentemente brevettato e pubblicato l’uso di uno strumento a radiofrequenza che consente di effettuare una liberazione molto profonda dei tessuti dello zigomo e della guancia. Sono proprio questi tessuti, infatti, che tendono a calare con gli anni per effetto della forza di gravità. La loro liberazione e la loro successiva sospensione permette quindi di ottenere un aspetto più giovane con un risultato molto naturale. Con questa tecnica si riducono inoltre i solchi naso-genieni (disposti dal lato del naso alla bocca), che contribuiscono a dare al volto un aspetto stanco. Il grasso contenuto nelle borse sotto agli occhi non viene inoltre eliminato, bensì ridistribuito su tutta l’area. In questo modo le borse sono eliminate evitando al contempo l’effetto di “occhio scavato” che è profondamente innaturale e che alla lunga dà paradossalmente un effetto di invecchiamento. Tutti questi risultati sono ottenuti con una piccola incisione chirurgica, del tutto simile a quella della blefaroplastica inferiore. L’intervento viene eseguito in anestesia locale, e il paziente può lasciare la clinica dopo un’ora circa”.


7.62 ROUGE INSOLENT 5.62 ROUGE PULSION 3.62 ROUGE FATAL

w ww.axenia.it

Photo: Paolo Ranzani - Hair: Franco Marzano - Make-up: Ezio Fontana - Nuova nuance Axenia LAB Collection 7,62


a cura della redazione

aziende

APRE A Salerno IL nuovo Hair Point Framesi all’avanguardia! Lo scorso 4 marzo, alla presenza del sindaco Vincenzo de Luca e dell’attore Francesco Testi si è inaugurato a Salerno il primo Hair Point Framesi completamente arredato con la nuova collezione PORSCHE DESIGN by GAMMA&BROSS. Le linee di trattamento, di finishig e styling, la formazione dei titolari e dei collaboratori, i servizi gestionali e di marketing sono forniti interamente da Framesi, in una totale partnership che rende questa apertura ancora più speciale. Il salone si sviluppa su circa 200 mq e dispone di servizi di estetica e hair spa di ultima generazione: i clienti possono usufruire di ben 17 postazioni lavoro, un posto consulenza, dove viene studiata la fisionomia associata alle ultime tendenze della moda nello stile e nei colori, e 7 postazioni lavaggio. Il titolare, Lello Fortunato, è molto conosciuto e apprezzato nel panorama dell’hair beauty campano: cura l’immagine di personaggi del mondo dello spettacolo e partecipa a sfilate di moda e manifestazioni del settore di settore. Siamo certi che, anche grazie alla collaborazione con Framesi, farà del suo salone il fiore all’occhiello della città!

you

m a g a z i n e

96-97


LE FRONTIERE DEL COLORE CASUAL COLOR

FRAMCOLOR2001 COLOR DESIGN

COLORARE CHE PASSIONE!

Rosse passionali o nere determinate, bionde sofisticate o platino scanzonate... Quali modi migliori per esprimersi se non attraverso il colore dei capelli? Divertente e semplice, il colore dice ciò che siamo, ciò che vogliamo essere, o ciò che sentiamo di essere anche solo per un breve periodo... E perché non approfittarne? Le linee Framcolor di Framesi ci spiegano come.


LA MIGLIORE STRATEGIA è LA CONOSCENZA DEL MERCATO L’OPINIONE DI FAbio FRANCHINA

Dott. Franchina, Framesi è unA DELLE aziendE leader del settore. In un momento in cui la realtà è in costante mutazione, quali strategie vanno adottate per assicurarsi il successo?

Le aziende devono essere più attente e vicine ai propri collaboratori, sia quelli diretti sia quelli indiretti, cioè le clienti. Solo così si risponde a ciò che il mercato vuole, in una situazione complessa come quella del presente. La crisi economica ha imposto infatti scelte d’acquisto secondo criteri sempre più selettivi, dunque se non si risponde a questi criteri si rischia di essere tagliati fuori. L’obbiettivo di Framesi è quello di lavorare per il successo del parrucchiere, fornendogli tecniche gestionali, servizi, strumenti utili a questo fine. Non sempre gli acconciatori sono in linea con i cambiamenti che sta vivendo il settore: la fedeltà delle clienti è scesa al 60% ciò significa che le consumatrici non sono più legate al salone, ma cambiano a seconda delle esigenze del momento. Allora sappiamo che bisogna aumentare il grado di fedeltà, potenziando le prestazioni dell’acconciatore attraverso percorsi di formazione: la qualità è l’unico strumento vincente in un mercato difficile.

Chi è il parrucchiere professionista e a quali sfide deve far fronte?

Le sfide sono quelle risapute e per questo motivo, l’acconciatore deve essere in grado di fornire servizi di alta qualità, facendo rendere al massimo la visita della cliente. La funzione nuova da sviluppare intelligentemente è la rivendita. Il servizio - per esempio il colore o la cura del capello - rischia di essere rovinato una volta a casa se il cliente dovesse utilizzare preparati inadatti al trattamento fatto in salone anche perché la vendita assistita e il consiglio tecnico dato dal parrucchiere possono consentire di ottimizzare “l’investimento” in bellezza e garantire la scelta più appropriata alle esigenze dei capelli del cliente

L’idea di bellezza è profondamente mutata. Come riesce Framesi a cogliere le nuove esigenze?

Studiando tutti i giorni il mercato e i trend, utilizzando strutture di ricerca, cercando di rimanere al passo con ciò che i consumatori chiedono. L’obbiettivo è quello di proporre le soluzioni più adatte nel tempo giusto; questo significa offrire costantemente nuovi prodotti e/o servizi per consentire all’acconciatore di meglio rispondere a tutte le richieste del mercato.

Fabio Franchina, presidente Framesi SpA e presidente Cosmetics Europe

LE lineE Framcolor includONO destinatari che in passato erano esclusi: I GIOVANI E gli uomini. È un trend destinato a continuare e allargare i propri orizzonti

Certo, il colore è lo strumento di moda più facile da utilizzare: è dinamico, bello, divertente. Così come variamo l’abbigliamento, scegliendo colori e accessori diversi a seconda della stagione, tutti possiamo cambiare il colore dei capelli. Se il taglio definisce lo stile di una persona e ne connota le caratteristiche più profonde, il colore consente a chiunque di poter interpretare tutti i cambiamenti di trend dando un pizzico di novità al proprio look senza stravolgerlo. Il mondo senza colore risulterebbe piatto e anonimo: i capelli senza un supporto cromatico di valore possono rischiare di dare lo stesso effetto alla persona che li porta.


risposte mirate per un mercato evoluto

Patrizia Caldera, responsabile Marketing & Corporate Communication Framesi SpA.

parola di PATRIZIA CALDERA

FRAMCOLOR ECLECTIC-FRAMCOLOR GLAMOUR – FRAMCOLOR 2001 sono formule che si rivolgono a esigenze molto diverse. Perché questa scelta?

In un mercato evoluto come quello in cui viviamo oggi le esigenze sono sempre più profilate e segmentate, sia che si parli di professionisti che di consumatori finali (ovvero la clientela dei saloni). Questa è una caratteristica che non riguarda solo il nostro settore, anche nei beni di largo consumo assistiamo ad un’evoluzione continua dell’offerta per rispondere a bisogni sempre più specifici. Giusto per fare un esempio banale, una volta c’era il detersivo che toglieva le macchie e rendeva il bianco che “più bianco non si può”, oggi troviamo una gamma di detergenti che assolvono le problematiche più disparate: dal detersivo che puoi usare con tutti i tipi di colorati mischiati, a quello igienizzante, a quello “eco-compatibile”, etc. Similmente anche nell’hairbeauty, che peraltro ha valenze ancor più “sofisticate”, la domanda di colore si caratterizza per dinamiche articolate: dalla signora che vuole coprire i capelli bianchi, alla fashion-victim che vuole continuamente stare al passo con le tendenze, da quella che non vuole ammoniaca fino al pubblico maschile che ancora osa poco, in mezzo passano tutta una serie di categorie che mettono in primo piano bisogni differenziati che un’azienda come Framesi deve poter accontentare. Anche sul fronte professionale le risposte da dare sono molte: gli acconciatori possono essere coloristi esperti in grado di maneggiare formulazioni complesse, ma ci sono anche parrucchieri che per ragioni di varia natura preferiscono colorazioni pronte all’uso o di facile gestione. E comunque la maggior parte dei saloni ha a che fare con una clientela variegata che non è possibile gestire con una linea solamente. Non dimentichiamo poi che Framesi è una multinazionale che opera in tutto il mondo, dove la cultura del colore spesso cambia da Paese a Paese. Per combinare questi fattori è indispensabile quindi avere in catalogo più di una linea così come è fondamentale che il marketing, di cui sono responsabile, dialoghi continuamente con il Laboratorio per sviluppare colorazioni che siano conformi all’evoluzione del mercato.

Che cosa chiede il mercato oggi alle aziende che offrono prodotti per la colorazione del capello?

Oltre a quanto già spiegato poco fa, il mercato chiede soprattutto qualità, affidabilità e versatilità. L’acconciatore vuole infatti esprimere al meglio tutto il proprio spirito creativo in piena sicurezza, la clientela esige colorazioni che diano risultato sempre più “naturale”, lucente e rispettoso della salute del capello. Sia che si tratti di colorazioni tradizionali, sia quelle demi-permanenti o con basso contenuto di ammoniaca. La soluzione ottenuta deve essere sempre soddisfacente e di alto livello, ovvero una vera e propria esperienza di bellezza.

you

m a g a z i n e

100-101

Framesi, con FRAMCOLOR ECLECTIC - FRAMCOLOR GLAMOUR – FRAMCOLOR 2001, si rivolge principalmente alle donne che devono coprire i capelli bianchi, o c’è un mercato più giovane, che richiede il colore per altre esigenze?

Come ho detto prima, il mercato oggi è multi segmentato e “coprire i capelli bianchi” è solo uno dei tanti bisogni cui rispondere. La donna che decide per un servizio di colorazione può essere mossa da diverse motivazioni: desiderio di essere alla moda, voglia di cambiare il proprio look o semplicemente valorizzare il proprio viso con una tonalità più brillante o diversa. In questo l’età può c’entrare poco. Sicuramente le scelte cromatiche più estreme appartengono forse ad un pubblico più giovane, ma anche in questo caso – per strada e nel mondo – ne vediamo di … tutti i colori.

Che tipo di colore è di moda in questa stagione?

I biondi sono sicuramente, come dimostrano molte ricerche di mercato, tra le colorazioni più richieste in periodi di crisi (e sappiamo tutti che quello che stiamo vivendo è certamente difficile). Non per niente uno degli ultimi lanci che abbiamo fatto, per Framcolor Glamour, riguardava proprio una gamma di biondi. Anche la Color Collection 2012 è tutta blonde, con sfumature magari particolari, ma sempre dorate e chiare.

Qual è il segreto di Framesi per rimanere l’azienda leader nel mercato?

Qualità, servizio, affidabilità, innovazione continua, attenzione costante al mercato, ma anche esperienza, capacità di investire sia nella ricerca che nello sviluppo, lungimiranza. Non ultimo, una forte connotazione “Made in Italy”, un valore particolarmente apprezzato all’estero.


FRAMCOLOR2001 COLOR DESIGN


ricerca e sviluppo danno vita al colore del momento Viviana Ciampitti responsabile laboratorio e responsabile R&D Framesi SpA.

L’esperienza di VIVIANA CIAMPITTI

Dott.ssa Ciampitti colorare le chiome è una prassi che ha attraversato svariate culture in diversi periodi storici. Dinanzi a quali nuove frontiere del colore ci troviamo qui e oggi?

I capelli rappresentano una parte molto evidente nella fisionomia di un individuo, per cui anche l’acconciatura della chioma è sempre stata molto condizionata dalle mode presenti nei vari periodi storici e nelle varie culture. Raccolti come nel passato, fluenti oggi, lunghi o corti, lisci o mossi, i capelli devono essere lucidi, composti ed in ‘salute’ per essere considerati belli e contribuire in modo positivo all’aspetto gradevole di una persona.Il colore è fondamentale soprattutto oggi, in cui la cultura prevalente della giovinezza ad oltranza mal si abbina con l’incanutimento naturale dei capelli. Indispensabile quindi coprire i capelli bianchi, ma anche ravvivare il colore naturale dei capelli con sfumature nuove, diverse e brillanti o con colpi di luce. Il colore cosmetico deve quindi modificare il colore dei capelli senza però risultare eccessivamente artefatto; la sfumatura deve avere un effetto ‘naturale’, tridimensionale e brillante, assolutamente non ‘artificiale’, compatto o opaco. Questa forse può essere considerata la nuova frontiera del colore: una colorazione cosmetica che però non deve risultare tale né nel risultato colore né tantomeno a carico della qualità del capello, la cui struttura deve essere salvaguardata nonostante la presenza nella tintura di componenti di sintesi di un certo rilievo.

In cosa consiste fare ricerca per una grande azienda leader come Framesi?

Il compito della ricerca è fondamentale per lo sviluppo di nuovi prodotti da lanciare sul mercato: in Framesi la realizzazione del nuovo cosmetico è frutto di un lavoro in team tra i vari comparti dell’Azienda. Si parte dall’idea lanciata dal marketing in base ad ampie ricerche di mercato effettuate in collaborazione con i responsabili commerciali nazionali ed esteri, in modo da rispondere il più possibile alle esigenze del consumatore di riferimento, che per Framesi è il parrucchiere professionista nel mondo. Viene così definito il prodotto da realizzare, la sua finalità, l’azione cosmetica e la forma tecnica del prodotto. Il laboratorio R&D ricerca i principi attivi più nuovi e funzionali all’impiego nel prodotto in fase di realizzazione, prediligendo ove possibile sostanze naturali a basso impatto ambientale, realizza campioni, allestisce test di stabilità, effettua prove d’efficacia ‘in vitro’; per la valutazione del prodotto ‘in vivo’ si avvale dell’apporto di altre funzioni aziendali, i responsabili tecnico-stilistici interni ed esterni all’Azienda per le prove tecnico applicative e la valutazione finale del prodotto. La realizzazione di un cosmetico per capelli quindi, è un lavoro d’equipe stimolante e coinvolgente che consente al ricercatore / formulatore di non sentirsi troppo solo nella realizzazione del nuovo prodotto.

Quali diverse componenti caratterizzano FRAMCOLOR ECLECTIC - FRAMCOLOR GLAMOUR -FRAMCOLOR 2001?

Si tratta di 3 linee colore professionali diverse tra loro: Framcolor ECLECTIC è una colorazione tono su tono senza ammoniaca, adatta anche per il pubblico maschile e per chi ama cambiare frequente-

mente look senza avere problemi legati alla ricrescita; il prodotto si basa sul ‘CAPSULATE COMPLEX’ un pool di vitamine, zuccheri ed amminoacidi che proteggono il capello durante la colorazione. Framcolor GLAMOUR è una colorazione pre-miscelata, vale a dire ogni nuance è predisposta non solo per realizzare la sfumatura, ma contemporaneamente per coprire perfettamente i capelli bianchi senza la necessità di miscelazioni aggiuntive; ha un basso contenuto di ammoniaca ed inoltre contiene il 18 MEA, lipide affine alla composizione naturale del capello che protegge e lucida durante l’applicazione della tintura. Framcolor 2001 è la classica colorazione ad ossidazione, declinata in oltre 90 nuances; innovativa e conveniente la diluizione 1:2 del prodotto con l’ossidante, adatta per realizzare colori brillanti e sofisticati, contiene Vitamina C e Olio di Amaranto, entrambi con azione nutriente ed anti-aging per il capello, che risulta lucido e morbido dopo l’applicazione della tinta.

Quali nuovi risultati possono essere con ognuna di queste colorazioni?

Sono tre prodotti diversi per esigenze diverse sia del parrucchiere che della sua clientela. Framcolor ECLECTIC è la colorazione particolarmente adatta per una clientela giovane in quanto non crea eccessivi dislivelli tra la ricrescita naturale e la lunghezza cosmetica e pertanto non vincola ad una colorazione con scadenza mensile; Framcolor GLAMOUR è la colorazione facile e sicura per una copertura garantita, Framcolor 2001 è il prodotto indispensabile per realizzare giochi di colore sofisticati ed alla moda. Questi sono gli strumenti tecnici altamente professionali che FRAMESI mette a disposizione dell’acconciatore. L’interpretazione e di conseguenza il risultato colore sono nelle mani e nelle capacità professionali del parrucchiere.

Spesso il colore è percepito come necessario seppur “invasivo” per i capelli. Come ovviare - da un punto di vista scientifico - a questo problema?

È indubbio che le tinture siano tra i prodotti cosmetici quelli con il supporto di sintesi più importante. Ciò non toglie che si tratti pur sempre di prodotti cosmetici, regolamentati come tali da Leggi Europee molto restrittive, basate su dati scientifici di natura chimica e tossicologica a garanzia della salute dell’operatore e dell’utilizzatore finale. Bando alle paure inconsulte quindi, ma ben venga la consapevolezza che si tratta di prodotti tecnici, da utilizzare con accortezza e soprattutto da parte di operatori qualificati che hanno sotto controllo tutte le fasi di applicazione del prodotto. È infatti consigliabile rivolgersi sempre al proprio acconciatore di fiducia poiché i prodotti ad uso casalingo con applicazioni fai-da-te posso risultare inadeguati alle caratteristiche tecniche o fisiche del consumatore. La continua ricerca di coloranti efficaci a basso dosaggio e di sostanze protettive da inserire nel formulato rappresenta lo sforzo che Framesi compie ogni qual volta deve realizzare nuove colorazioni professionali, a garanzia dell’elevato profilo qualitativo dei suoi prodotti.


Prodotti in salone a cura di Sara Hejazi

Il meglio per L’hairstylIST AVEDA presenta Smooth Infusion Retexturizing System: un trattamento in tre fasi che altera in modo permanente

Miracle di Schwarkopf Professional diventa una linea completa. Per

la bellezza e lo splendore di tutti i tipi di capelli.

Bc oil miracle shampoo

A base di olio di argan, che conferisce ai capelli lucentezza e un tocco morbido, pantenolo, per equilibrarne il contenuto d’idratazione, e amino cell rebuild, studiato per rafforzare la struttura capillare interna.

Bc oil miracle conditioner spray

9 miracoli in ogni goccia: suntuosa lucentezza, morbidezza da accarezzare, vitalità ed elasticità, pettinabilità, rafforzamento dei capelli, nutrimento, controllo anti-crespo, sigillatura della superficie esterna del capello, formula leggera, che non appesantisce.

Bc oil miracle balsamo lucentezza dorata Indicato per capelli da normali a grossi, districa e nutre allo stesso tempo grazie al trattamento dei suoi preziosi ingredienti: olio di argan pantenolo, anche conosciuto come provitamina b5, per bilanciare l’idratazione del capello

Bc oil miracle trattamento lucentezza dorata

Rinforza e dona elasticità naturale, idrata e ripara i capelli danneggiati, apporta lucentezza e maneggevolezza. Leviga e conferisce una sensazione di palpabile morbidezza

Bc oil miracle finishing treatment Dedicato ai capelli da normali a grossi, deve la sua efficacia al prezioso olio di argan che - grazie alle elevate proprietà antiossidanti e all’alta percentuale di grassi insaturi - contribuisce a rinnovare la naturale barriera lipidica del capello

Bc oil miracle light finishing treatment

Formula specifica per i capelli da normali a sottili, a base di olio di marula. Ricco di antiossidanti, di acido oleico e di vitamina c,

you

m a g a z i n e

104-105

la struttura naturale del capello attraverso l'applicazione di Crème Retexturizing, una componente termica, e il trattamento neutralizzante. 1) Retexturizing Crème è disponibile in due diverse formule a seconda della struttura naturale dei capelli e dispone di un ingrediente stop-action per evitare la rottura o il danneggiamento del capello: - Retexturizing Creme per capelli trattati e colorati - formula delicata dedicata ai capelli fini o trattati. - Retexturizing Creme per capelli normali e robusti - formula extra lisciante dedicata ai capelli corposi e crespi. 2) Qualsiasi effetto si desidera - Straight, Controlled Body or Controlled Curl - una componente termica necessaria per modificare in modo permanente la texture del capello. Ogni tecnica richiede un'applicazione unica di calore: - Straight- phon e ferro - Controlled Body - phon - Controlled Curl - casco, ferro in ceramica, e ferro arricciacapelli. 3) Neutralizing Treatment è usato su tutti I tipi di capelli, è una crema neutralizzante che fissa il trattamento, senza danneggiare la struttura del capello. Il marchio parigino di lusso LA BIOSTHETIQUE ha arricchito la propria linea solari METHODE SOLEIL con due prodotti high-tech per la pelle: una crema solare con fattore di protezione 50+ per la pelle fotosensibile e uno spray solare trasparente che non si vede e quasi non si sente.

CREME SOLAIRE PROTECTION CELLULAIRE SPF 50+. Inoltre la crema offre

un’elevata protezione a base di estratti vegetali e dona un’idratazione profonda. Per chi non ama particolarmente la soluzione in crema, la risposta ideale è il nuovo SPRAY SOALIRE INVISIBLE SPF 30, che non crea una pellicola sulla pelle, ma viene assorbito così rapidamente in modo che nemmeno un granellino di sabbia vi possa rimanere attaccato. Una protezione solare molto pratica, quindi, particolarmente indicata per le pelli che presentano un’elevata quantità di peli.

KEMON UNAMY SYSTEM è il sistema completo e sicuro che

permette ad ogni acconciatore di modellare i capelli delle sue clienti in modo diverso ad ogni visita in salone, creando morbide onde, ricci irresistibili e ben definiti, un liscio perfetto senza nessuna traccia di crespo 1. Servizio di ondulazione semi-permanente con Unamy Texture Permette di creare un’ondulazione naturale per circa 8-10 settimane. 2. Servizio di ondulazione permanente con Unamy Wave Permette di creare in modo definitivo ricci strutturati e compatti 3. Servizio di stiratura semi-permanente con Unamy Thermo Straight Permette di ottenere un liscio perfetto per 10/12 settimane. I capelli risultano sani e corposi, altamente condizionati. 4. Servizio di stiratura permanente con Unamy Liss Permette di ottenere capelli perfettamente lisci, in modo definitivo. Il suo complesso altamente condizionante alle proteine del grano rispetta i capelli lasciandoli luminosi, setosi e vitali.


SO ONE PRESENTA “VOLUMI AL KARITE’”, IL NUOVO SPRAY VOLUMIZZANTE AL BURRO DI KARITE’

So One pensa al look dei capelli ma anche alla salute grazie ad un nuovissimo prodotto che sfrutta le qualità del Burro di Karité. Grazie alle sue proprietà idratanti, Anti-UV, Anti-radicali liberi, tonificanti, elasticizzanti ed emollienti, il Burro di Karitè è stato consacrato nel tempo come il miglior antiossidante per cute e capelli. Ottimo presupposto per donare sostegno e salute a chiome voluminose e ricce. So One Volumi al Karité - Spray Volumizzante al Burro di Karité. è nato per trattare al meglio anche i capelli più sottili e spenti, che riprenderanno vitalità e volume e torneranno a splendere

Preservare la bellezza e la salute dei capelli dall’aggressione dei raggi solari, dal vento, dall’acqua salata e dal cloro senza rinunciare all’energia e agli effetti benefici del sole. Con questo scopo nasce la nuovissima linea Biomed Hairtherapy Sun. dei laboratori SOCO Professional. La linea si compone di 4 innovativi prodotti tutti con Olio di Argan.:

Il raffinato olio multifunzione OI/OIL di DAVINES in un solo anno ha conquistato il pubblico diventando il prodotto più venduto di Davines. In occasione del primo compleanno nasce il nuovissimo formato “Celebrative size” da 50 ml. La specifica formulazione di OI/ OIL garantisce una lucentezza e morbidezza straordinaria, un effetto ristrutturante e districante grazie all’olio di Roucou contenente betacarotene che stimola la crescita dei capelli e la produzione di melanina neutralizzando i radicali liberi e prevenendo l’invecchiamento

FAIRY SILK THERAPY E FAIRY SILK DISCIPLINE il liscio sublime™

NIKA ITALIAN BEAUTY EXCELLENCE presenta due soluzioni innovative per capelli lucenti e senza crespo per oltre 3 mesi: Fairy Silk Therapy, un sistema esclusivo per ottenere un liscio sublime effetto seta, specifico per capelli naturali, fini, resistenti e afro; Fairy Silk Discipline, un vero e proprio MUST che permette di ottenere non solo il liscio sublime sui capelli colorati, decolorati, sensibilizzati e trattati chimicamente ma anche altri nuovi servizi, come Liscio Disciplinato, Riccio Disciplinato e Piega Senza Tempo. Questi sono i motivi che eleggono Fairy Silk la linea diamante di NIKA ITALIAN BEAUTY EXCELLENCE, per capelli più gestibili, corposi, soffici e senza crespo per oltre 3 mesi.

TEK

Per chi non vuole rinunciare ad avere i capelli sempre a posto, anche e soprattutto in spiaggia, Tek propone la linea Multicolor Mini: spazzole e pettini coloratissimi formato borsetta, da portare sempre nella trousse.

ghd Gloss Collection COLOMER REVLON Extreme Makeover Kit

CAPELLI STUPENDI IN SOLI 45 MINUTI Il Trattamento alla Cheratina che restituisce ai capelli le loro caratteristiche originarie in soli 45 minuti. L’efficacia del prodotto è dovuta all’innovativo Tri Keratin System un’esclusiva combinazione di tre molecole di cheratina di diverse dimensioni che penetra le fibre capillari a 3 livelli diversi. 4 passi per avere capelli magnifici 1-reparazione con Mild Detox Shampoo, si apre la cuticola del capello per preparare i capelli all’assorbimento del principi attivi; 2- Riparazione con Overnight Keratin Treatment, si rinnova il capello in profondità grazie al sistema di tre cheratine di peso diverso; 3- Sigillatura con Cuticle Sealer Shampoo, detersione del capello per eliminare ogni residuo del trattamento. 4- Lucentezza con il siero Ultimate Briliance Serum, si ridona la luminosità e la lucentezza originale dei capelli.

ghd lancia due nuove styler in Limited Edition Interpretano i colori dominanti delle passerelle PE 2012, le nuove ghd IV styler Gloss Collection. Disponibili in due diverse colorazioni, nero e rosso dall’effetto gloss, le styler in edizione limitata si ispirano alle collezioni dei più noti stilisti internazionali: da Givenchy a Valentino, da Vivienne Westwood ad Alexander Mc Queen, da Ungaro a Gaultier. Perfette per interpretare i mood di questa stagione, le nuove ghd IV styler Gloss Collection sono ideali per ottenere capelli lucidi e perfettamente pettinati, dallo stile elegante e raffinato. Un look curato e alla moda, con un tocco di volume, un po' di morbidezza e tanta sana lucentezza.


hair

YOU CONSIGLIA / La Biosthetique a cura di Sara Hejazi

forfora addio! Una soluzione d’eccellenza al problema della forfora: DERMOSTHETIQUE ANTI-PELLICULAIRE LA BIOSTHETIQUE, con la sua nuova linea DERMOSTHETIQUE ANTI-PELLICULAIRE, presenta un programma innovativo contro la forfora che si basa su un connubio di competenze altamente scientifiche messe a punto per la cute sensibile. Si tratta di una formulazione polivalente che si compone di tre prodotti ad azione sinergica: shampoo, lozione per la cute e trattamento a effetto immediato. Il risultato è semplicemente fantastico. Già dopo la prima applicazione, la forfora visibile si riduce considerevolmente. DERMOSTHETIQUE ANTI-PELLICULAIRE è una combinazione nuova e sinergica di principi attivi ad ampio spettro che combatte efficacemente la Malassezia furfur, il fungo responsabile della formazione della forfora. Oltre al complesso di principi attivi, nella linea ANTI-PELLICULAIRE sono presenti i principi attivi Octopirox e Zinco Piritione, che qui sono associati insieme per la prima volta. Questi due elementi sono in grado di inibire la biosintesi del saccaromicete che, quindi, viene contrastato già durante la sua formazione. Nello stesso tempo una combinazione di principi attivi ricavati dalla radice di liquirizia e dall’ippocastano allevia con efficacia il prurito in modo duraturo e due meccanismi d’azione high-tech riducono la predisposizione del cuoio capelluto all’irritazione. Risultato: L’accelerato processo di cheratinizzazione si normalizza e cessa la produzione di forfora visibile. Il manto protettivo acido è nuovamente intatto e il capello ha a disposizione sufficiente energia. In questo modo viene scongiurato il pericolo della caduta dei capelli dovuto alla presenza costante di forfora. I capelli tornano a essere luminosi e la cute piacevolmente rilassata. DERMOSTHETIQUE ANTI-PELLICULAIRE è adatto anche a soggetti allergici. L’ottima tollerabilità è stata clinicamente testata attraverso test epicutanei specifici. Anche su pazienti affetti da neurodermatiti o psoriasi i prodotti producono una piacevole sensazione di distensione e rilassamento della cute.

you

m a g a z i n e

106-107


SHAMPOOING APAISANT

SHAMPOO ANTIFORFORA AD AZIONE LENITIVA Un principio attivo antimicrobico molto efficace composto dallo Zinco Piritione e dall’Octopirox riduce i microrganismi che generano la forfora. Un complesso di principi attivi ricavato dai frutti del pepe e dall’estratto di corteccia di mimosa impedisce la formazione di nuova forfora. Estratti di liquirizia e avena dal forte potere lenitivo alleviano sensibilmente il prurito e le irritazioni con effetto immediato. 200 ml - 25,10 Euro (prezzo consigliato non vincolante).

LOTION APAISANTE

TRATTAMENTO ANTIFORFORA RIGENERANTE AD AZIONE PROFONDA Trattamento intensivo antiforfora che lenisce immediatamente le reazioni da stress e normalizza il cuoio capelluto eccessivamente reattivo. Un tetrapeptide innovativo agisce quasi da calmante per i nervi della cute iperreattivi. I principi attivi estratti dalla liquirizia e dall’ippocastano e l’allantoina svolgono un’azione antiinfiammatoria e favoriscono la guarigione del cuoio capelluto irritato. La LOTION APAISANTE protegge e stabilizza la cute tra uno shampoo e l’altro, con un’azione paragonabile a quella della crema da giorno per il viso. 100 ml - 27,30 Euro (prezzo consigliato non vincolante).

BAUME APAISANT

TRATTAMENTO ANTIFORFORA RILASSANTE PER LA CUTE E DELICATO PER I CAPELLI Formula innovativa 2 in 1 per cute e capelli: lo zinco piritione altamente efficace riduce la proliferazione dei microrganismi che causano la forfora. Un complesso di principi attivi a base di frutti del pepe e un estratto di corteccia di mimosa riducono la formazione di nuova forfora, eliminano il prurito e regolano l’attività delle ghiandole sebacee. Un tetrapeptide ha un effetto lenitivo sulla cute altamente sensibile e stressata. L’olio purissimo ricavato dal Cardamine pratensis, meglio noto come crescione dei prati, il pantenolo e l’estratto d’ippocastano dal forte potere idratante rendono i capelli morbidi e setosi. 150 ml 24,50 Euro (prezzo consigliato non vincolante).


intervista a cira di Sara Hejazi

STORIE DI ORDINARIA ELEGANZA Sul sito internet (www.maurolulli.com) presenta il suo stile di lavoro come “impostato su una efficace ricetta di base. Diagnosi partecipata con la cliente. Personalizzazione dei lavori senza perdere di vista la moda capelli, ma non imponendola.” Così Mauro Lulli trova l’equilibrio perfetto tra eleganza, personalità e quotidianità. E si racconta a YOU.

O

gni artista ha la propria fonte di ispirazione... Qual è la sua?

Ho diretto a lungo l’albergo Hassler di Roma, dove ho conosciuto le personalità più svariate del mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento, da Jennifer Lopez agli attori di casa nostra.. E devo dire che è un mondo che mi ha sempre incantato, stimolato, così come l’Opera, di cui sono appassionato. Ci sono lavori bellissimi, scenografie, costumi e acconciatura, da cui traggo idee ed ispirazioni.

Come inizia la carriera di hair stylist? Un po’ me ne vergogno.. ma l’origine di questa passione risale a ben 46 anni fa! Con l’associazione Intercoiffure di cui ero direttore artistico ho girato il mondo e acquisito le tecniche più svariate. In particolare, l’esperienza che di quel periodo mi ha segnato in modo positivo è stato il confronto annuale che a Parigi facevamo con la squadra di ricerca: eravamo 6 direttori artistici provenienti da 6 nazioni differenti (dagli Stati Uniti all’Inghilterra) e sperimentavamo, ci scambiavamo conoscenze, insomma, un’esperienza ricchissima dal punto di vista professionale.

Un’esperienza così ricca e che vanta una gran longevità è anche testimonianza di un universo della coiffure che è cambiato profondamente in Italia… Certamente il settore ha vissuto un momento di passaggio nelle decadi Sessanta e Settanta. Io avevo appena iniziato allora, e il mestiere consisteva in tre elementi principali: i bigodini, le cotonature e la lacca. La cantante Mina incarna perfettamente quel periodo, con i suoi capelli immobili e cotonati. Certo aveva delle linee splendide, ma, così come era più semplice la società, anche il mestiere era davvero solo quello di pettinare. Poi è arrivato Vidal Sassoon, ed abbiamo vissuto una vera e propria rivoluzione: il boom del taglio scolpito all’inglese, una incredibile tecnica di padroneggiatura del taglio che

you

m a g a z i n e

108-109

assieme all’introduzione del colore rifletteva una certa voglia di estremismo…

Come hanno reagito i parrucchieri italiani all’evento Vidal Sassoon? Hanno buttato via i caschi e i bigodini, e hanno imparato il taglio.

E oggi cosa cercano le sue clienti? Vogliono vedersi più belle. Io ho una clientela particolare, che tende a non chiedermi interventi estremi, che cerca il buon gusto, esaltando ciò che ha, ma non stravolgendolo. L’Italia in questo senso è profondamente diversa dall’Inghilterra, ma questo è un fattore culturale: i colori estremi come il verde o il viola, i tagli esagerati, ecc. non vanno. Se escludiamo gli eventi specifici, come al pala congressi di Riccione dove -con medavita- ho presentanto il Liquid Garden usando colori e forme molte estreme, nel mio salone le clienti vogliono una bellezza utilizzabile nella vita quotidiana.

Un’ordinaria eleganza? Si, colori che donano alla carnagione e alle fattezze specifiche, come il tono su tono, e le acconciature, che raccolgono i capelli lunghi. In Italia abbiamo moltissime donne dai 20 ai 30 anni che portano i capelli lunghi. E’ un fenomeno che da circa 10 anni è in costante aumento. E l’acconciatura diventa un progetto molto ben studiato che può quasi far sembrare le lunghezze raccolte da sé, in modo naturale, ma che in realtà rispecchia lo studio delle esigenze e della personalità della cliente.

E per il futuro? Credo che lo styling e l’acconciatura andrà sempre più ammorbidendosi, e allontanandosi dall’innaturale, dalle forzature. Sempre più personalizzati e più sobri, i tagli e le acconciature rispecchieranno le esigenze delle donne moderne: quelle di essere “normalmente” belle.


Il salone di Mauro Lulli a Roma... Mauro in pedana


cosmetologia di Carla Scesa

CAPELLI: IDRATARE SI’, MA NON TROPPO Oltre il 75% nel bambino, meno del 50% nell’anziano. questo è il contenuto in peso dell’acqua nel corpo umano, dove rappresenta un costituente fondamentale, una sorgente di vita e di bellezza. Idratare è diventato il motivo dominante della cosmesi, ere molta acqua (circa due litri al giorno) quello della medicina . Me per meglio capire l’importanza per le nostre cellule della presenza di acqua (questa piccola molecola di idrogeno e ossigeno da cui è nata la vita sul nostro pianeta 2,7 miliardi di anni fa) bisogna conoscerne il suo complesso meccanismo di trasporto e di distribuzione. Nel corpo umano infatti esiste un “sistema idrico” estremamente complesso: ogni giorno noi scambiamo circa 600 millilitri di acqua attraverso la pelle (perspiratio insensibilis) con un affioramento continuo dagli strati più profondi verso quelli superficiali. Ma è solo nel 2003 che la scoperta delle Aquaporine, ha fatto vincere il Premio Nobel per la chimica a due scienziati statunitensi: Peter Agre e Roderick MacKinnon. Le Aquaporine sono delle vere condotte idriche, create da molecole in grado di “pompare” e distribuire l’acqua ai tessuti (fra cui il sistema renale e la pelle). Nella pelle , il più esteso organo di difesa verso il mondo esterno, l’acqua viene trattenuta in varie forme. Nel derma profondo si lega all’acido ialuronico e previene la formazione delle rughe. Più in superficie, un muretto cellulare (la barriera cutanea) ne impedisce un’eccessiva perdita (cosa che avviene con l’invecchiamento e i danni foto

you

m a g a z i n e

110-111


indotti).

si ottengono ottimi risultati sottraendo l’acqua in eccesso fino

Infine sulla superficie c’è un vero network di idratazione,

a riportare la struttura ad un aspetto liscio, lucido e setoso.

l’NMF (Natural Moisturizing Factor) che trattiene acqua e rende la pelle morbida, turgida, giovane. Cosa succede nei capelli? Anch’essi sono costituiti da cheratina, la grossa molecola delle cellule, anch’essi contengono, all’interno dello stelo, le stesse ceramidi che formano la barriera epidermica, eppure il loro

Anche durante l’idratazione dei capelli dopo i bagni di sole, dopo trattamenti chimici o shock termici, le molecole idratanti non vanno usate sole, ma devono essere integrate con un apporto di sostanze grasse (lipofile) che ristrutturano a fondo i capelli e ne impediscono una ulteriore disidratazione. Tra queste assumono un ruolo importante

rapporto con l’acqua segue regole

gli oli vegetali (Oliva, Argan,

e percorsi diversi.

Mandorla, Riso e altri ancora)

Anche per i capelli è importante

ricchi in trigliceridi, sostanze in

l’idratazione ma è proprio per

grado di penetrare all’interno

approfondirne le modalità che

dello stelo modulandone il

i Laboratori di ricerca Framesi

contenuto in acqua e grassi,

ne hanno studiato l’effetto sia su “ciocche isolate” che “in vivo” su capelli di vario tipo, struttura ed età. I risultati sono estremamente interessanti poiché offrono un quadro sulla reale necessità di idratazione troppo spesso reclamizzata per il grosso pubblico senza un reale fondamento scientifico.

Bisogna infatti “idratare sì ma non troppo” per evitare risposte indesiderate. E’ infatti noto che quando i capelli sono destrutturati assorbono più acqua del normale, asciugano a fatica e in presenza di umidità atmosferica assumono un aspetto crespo oppure privo di volume. Il risultato è una piega che “non tiene” anche in presenza di ottimi prodotti di “finishing”. Colpa dei legami cheratinici anomali, della perdita di ceramidi barriera e di un aumentato assorbimento di acqua. In alcuni trattamenti su capelli destrutturati con effetto crespo, la ricerca Framesi ha scoperto che

con un risultato di grande vitalità e giovinezza, anche dopo trattamenti chimici stressanti o dopo una spensierata e incauta esposizione eccessiva al sole dell’estate.


sociologia di Francesco Morace

Il capitalismo cooperativo e la condivisione credibile I paradigmi della conquista e del successo fino ad oggi sono stati squisitamente economici. Il cambiamento di paradigma in atto ci porta a ragionare invece sulla dialettica del valore tra economia e psicologia, tra successo materiale e felicità.

Oggi siamo di fronte a un grande appuntamento: la fine del ciclo storico della salvezza grazie all’economia, poiché le promesse a questo proposito non sono state mantenute. Prendiamo il termine Valore. Valor designa la forza vitale in tutte le lingue latine, e ha dato origine a numerose parole come “coraggio” nella lingua spagnola. Il valore come forza vitale ha subìto una riduzione e una captazione nel solo uso che della parola fa l’economia. E’ necessario riappropriarsi democraticamente e semanticamente di parole come “valore” e “ricchezza” in cui ad esempio la radice “reich” rimanda alla potenza creatrice. E’ necessario un lavoro sulle parole e sul loro significato più profondo, come ha brillantemente dimostrato la trasmissione di Fazio Quello che non ho. Bisogna tornare a distinguere tra le società in cui ciò che ha valore non ha prezzo (quelle del passato e del futuro!), e le società in cui ciò che non ha prezzo, non ha neanche valore (quelle degli ultimi 30 anni...). D’altra parte dobbiamo sottolineare che l’attenzione nel mondo dell’industria e del commercio ai grandi valori della società civile, ai diritti sociali e del lavoro, sembra ormai obbligatoria. Nel pieno della crisi anche nel vendere, nel comprare e nel consumare emergono i concetti di rispetto, amicizia, mutua assistenza e fraternità. Il mercato sarà in futuro costretto a seguire le logiche della

you

m a g a z i n e

112-113


fiducia e della credibilità, che potrebbero essere sintetizzate nello slogan: “la confidenza e la fiducia sono l’anima del commercio”. E’ chiara, dunque, la distanza da un mondo che per decenni ha invece affermato “la pubblicità è l’anima del commercio”. Si passa definitivamente dalla visibilità alla credibilità. Raffinati studi di antropologia dimostrano che le società che hanno meno, condividono di più, e che l’apprendimento dall’altro è la vera chiave del successo della presenza umana sul pianeta.

ambientali, permettendo una ridistribuzione della ricchezza creata,

immaginando nuovi modelli di business che accompagnino i nuovi modelli fruitivi che le persone stanno spontaneamente mettendo a punto.

La sfida del futuro si gioca quindi tra interessi di pochi e desideri di tanti. Tra comunità degli individui e consumatori senza comunità. Emerge in questi ultimi anni la possibilità di una economia civile e di un nuovo ethos del mercato (dal titolo del libro omonimo L’ethos del mercato di Luigino Bruni), in cui la grande banca possa convivere con la cooperativa di risparmio, la public company accanto alla bottega artigiana, il grande centro commerciale con il commercio equo e solidale, la multinazionale assieme alle imprese di economia di comunione. Il punto di equilibrio in questo caso sembra essere un consumo che funzioni come luogo e mezzo di civiltà.

Questa concezione non è così lontana dalla migliore tradizione degli imprenditori italiani, che si sono sempre dimostrati attenti alla qualità della vita dei loro dipendenti e sensibili ai loro territori. Anche in termini fruitivi, le nuove tendenze di consumo propongono il progressivo spostamento da una percezione singolare e biografica dell’esperienza di consumo (che rimane comunque molto importante anche in termini di poetica personale), a una emozione collettiva e a un fare condiviso, per poi dispiegarsi in una nuova esperienza della qualità e della felicità attraverso il consumo, alla ricerca di nuove grammatiche spazio-temporali e nuove unità di misura dell’eccellenza.

L’obiettivo da raggiungere per le imprese resta quello del profitto, da realizzare però puntando anche all’interesse collettivo, non più solo a quello individuale

L’italian way in queste dimensioni si è sempre dimostrato all’altezza delle aspettative e anche in un momento di crisi come quello attuale può dimostrare la propria forza e unicità. Basta crederci.

applicando - secondo l’intuizione di Noreena Hertz, inventricedella definizione Co-op capitalism - le regole del capitalismo cooperativo, conciliando profitto e valori sociali e


dermatologia prof. Antonino Di Pietro

L'ABBRONZATURA PERFETTA E' LENTA E LUNGA Sono in molti a partire per le vacanze. Se da un lato il sole è un alleato della salute, in alcuni casi può diventare un vero e proprio nemico della pelle. Quando preso in quantità eccessiva e in maniera sbagliata, favorisce la comparsa di antiestetiche macchie scure e di rughe. Inoltre, aumenta la produzione di radicali liberi, sostanze responsabili di invecchiamento cutaneo. Ma il rischio maggiore dovuto all’esposizione al sole è

you

m a g a z i n e

114-115

legato alle gite fuori porta o ai primi week-end al mare. Sono le esposizioni brevi ma intense e non protette quelle che causano i danni maggiori alla pelle. Un colorito ottenuto con pazienza è più sano e duraturo. Pertanto, meglio non esagerare con l’esposizione al sole e ricordare alcune regole.


Sono le esposizioni brevi ma intense e non protette quelle che causano i danni maggiori alla pelle

Le regole per un sole sicuro  Applicare i prodotti solari prima di indossare il costume, in modo da non tralasciare alcune zone, del corpo, come quelle vicino all’orlo, e parti molto sensibili, come naso, orecchie, labbra, spalle e piedi. Ripetere l’operazione ogni due ore e dopo ogni bagno, anche se si sta all’ombra.  Scegliere il solare più adatto alla propria pelle: per pelli chiare, usare quelli con fattore di protezione più alta, con filtri solari a schermo totale o medio-alto. Per stabilire l’indice di protezione, occorre conoscere il proprio fototipo, cioè la sensibilità alle radiazioni solari, fattore legato a caratteristiche genetiche.  Soprattutto all’inizio, esporsi gradualmente al sole. Il primo giorno non superare la mezz’ora, il secondo un’ora e così via, evitando le ore più calde della giornata, quelle comprese tra le 12 e le 15.  Non prendere il sole subito dopo il bagno: il sale dell’acqua di mare aumenta l’effetto dei raggi solari, facilitando una maggiore disidratazione e seccando eccessivamente la pelle. Dopo il bagno in mare e prima di sdraiarsi al sole, fare una doccia per togliere il sale.  La sabbia e l’acqua di mare riflettono i raggi, potenziandone l’azione. Ecco perché se in spiaggia e in barca ci si abbronza facilmente, è più facile anche ustionarsi. Meglio il bagnasciuga: la sabbia bagnata trattiene i raggi e non li potenzia. Il posto migliore per non scottarsi è il prato: l’erba non riflette i raggi solari e si evitano scottature.  Al ritorno dalla spiaggia, fare una doccia con un detergente delicato: se è troppo aggressivo, può danneggiare ulteriormente la pelle già stressata dal sole. Finita la doccia, spalmare un doposole ricco di sostanze contro l’invecchiamento, come l’elastina o l’acido ialuronico, calmanti, come la camomilla e il tiglio, e idratanti, come l’elastina e il chiosano.  Attenzione alla pelle bagnata, perché si ustiona più velocemente, in quanto le gocce dell’acqua di mare concentrano i raggi solari. Anche gli abiti bagnati proteggono meno e quelli di tessuto a trame larghe lasciano filtrare la luce.  Bere almeno 1,5-2 litri al giorno già al mattino, appena svegli. Qualche goccia di limone in un bicchiere d’acqua aiuta a ostacolare l’azione disidratante dei raggi ultravioletti che penetrano in profondità nella pelle. L’acqua è fondamentale per avere una pelle bella e sana.


tricologia di Tamara Rosso Duva

TESTA MIA, NON IMBIANCARTI! Un capello bianco e urla di disperazione davanti allo specchio, un incubo per ogni donna.

Improvvisamente la nostra testa si rie pie di capelli bianchi. Che succede? Quali sono le cause della loro comparsa improvvisa? Molecole tossiche e raggi ultravioletti causano uno stress genotossico che contribuisce a far diventare i capelli bianchi. Viene infatti danneggiato il DNA delle cellule staminali contenute nei follicoli piliferi.

Non soltanto l'etĂ e i fattori genetici sarebbero responsabili dell'incanutimento della chioma, ma anche l'esposizione all'inquinamento e ai raggi solari nocivi. you

m a g a z i n e

116-117

Lo stress genotossico si verifica di norma nella vita di tutte le cellule, ma alcuni fattori ambientali e alcune abitudini possono accelerarne il processo. Questo avviene per una perdita accelerata di melanociti, le cellule che producono la melanina, il pigmento naturale di pelle, peli e capelli. Emi Nishimura, ricercatrice della Tokyo Medical and Dental University che ha guidato lo studio, spiega che ogni persona nasce con una certa riserva di melanociti e la erode pian piano nel corso della vita, tuttavia alcune situazioni particolari di stress possono accelerare questo processo. Danneggiando le staminali dei melanociti si può giungere rapidamente alla decolorazione di peli e capelli.


La frase della saggezza popolare che imputa a stress, tensioni, forti spaventi e dispiaceri l'imbiancamento dei capelli ha una sua base scientifica è dimostrato, infatti, che tensioni e paure fanno perdere al capello la melatonina, ormone che gli conferisce la sua colorazione naturale, oltre a rischiare di farlo sfibrare e cadere. Inoltre i radicali liberi sono i principali responsabili dell'ingrigimento dei capelli e, poi, del loro diventare bianchi: in particolare è il perossido di idrogeno, componente principale dell'acqua ossigenata e prodotto naturalmente dal nostro corpo, a decolorare le nostre chiome negli anni accumulandosi nel cuoio capelluto e nei capelli. Il cuoio capelluto è la zona, individuata dallo studio, dove maggiormente si accumulano i radicali liberi nel tempo: questo avviene a causa di ciò che mangiamo e del continuo processo di lavatura e asciugatura dei follicoli piliferi, tutti fattori che possono impoverire il capello del suo colorante naturale, la melanina. Un altro motivo che porta prima e più facilmente ad avere capelli bianchi è la carenza di antiossidanti, in primo luogo dell'enzima catalasi: tale molecola, infatti, è stata riscontrata in quantità ridotte in chi soffre di vitiligine, malattia dermatologica che causa la depigmentazione della pelle. Bisogna precisare, tuttavia, che alcune persone hanno una configurazione genetica che fa loro produrre meno enzimi antiossidanti.


QuickNews•byYou a cura della redazione

Kemon Il braccio e la mente

È il nuovo game show preserale di Canale 5 in onda in questo periodo e condotto da Flavio Insinna, dove due concorrenti che non si conoscono fra loro, affrontano l’uno una prova fisica (il braccio), mentre l’altro risponde ad una domanda (la mente). Il tutto si svolge all’interno di un coloratissimo studio nel quale bamboline, orsetti, mongolfiere, cavalli a dondolo, trenini e libri di favole sono sparsi ovunque. A Roberto Carminati, consulente personale di noti personaggi dello spettacolo e non nuovo a questo genere di impegni, è stato affidato il ruolo di look maker dell’effervescente conduttore. L’hair stylist romano che, come si legge nei titoli di coda é partner Kemon, accompagnerà Insinna durante questa ennesima avventura televisiva.

SHISEIDO BARI, una settimana con le beauty expert

dal 12 al 16 GIUGNO 2012- da Douglas, via Sparano, una settimana dedicata al Giappone: benessere, bellezza e arte. Esperte Beauty dedicheranno le loro raffinate manualità alle consumatrici Italiane, regalando loro dei momenti di relax . Sono le Beauty Expert di Shiseido, estetiste che dal 12 al 16 giugno vi faranno sperimentare i benefici dello Yutaka, una vera esperienza olistica in pieno stile orientale, dove pelle, corpo, spirito, mente sono un tutt’uno e la risposta psicofisica è globale.

UNIPRO BEAUTY REPORT 2012

Roma, 6 giugno 2012 – Unipro, l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche, presenta Beauty Report 2012, il terzo Rapporto annuale sul valore dell’industria cosmetica in Italia, curato da Ermeneia ed edito da Franco Angeli.Un percorso creativo, modulato tra riferimenti artistici, scientifici ed eccellenze italiane, accompagnerà gli ospiti al talk show moderato, a partire dalle ore 18 presso la sede del quotidiano Il Tempo, da Cesara Buonamici, dopo i saluti di Fabio Franchina, Presidente di Cosmetics Europe, Gioacchino Nicolosi, Vicepresidente Federfarma e Andrea Mandelli, Presidente FOFI (Federazione Ordini Farmacisti Italiani, Il dibattito ha messo a confronto Nadio Delai, Presidente di Ermeneia, Melania De Nichilo Rizzoli, Commissione Affari sociali della Camera dei deputati, Laura Froner, Vicepresidente Commissione Attività produttive della Camera dei deputati, Elisabetta Gardini, Commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo, Vincenzo Maglione, Presidente Gruppo Cosmetici in Farmacia di Unipro e Fabio Rossello, Presidente di Unipro.

AVEDA TREND REPORT // CHRISTIAN SIRIANO

NEW YORK FASHION WEEK AUTUNNO / INVERNO 2012 Antoinette Beenders Global Creative Director di Aveda, ha creato per la collezione AI 2012 dello stilista Christian Siriano un look dove la parola d’ordine è “liscio”. “Il mood si ispira al fascino dei pipistrelli, così come la collezione di Christian” dice Antoinette Beenders “I capelli sono raccoltisulla nuca a rappresentare il corpo del pipistrello e sciolti sulle lunghezze come le ali spiegate.”

moda e bellezza secondo CNA PARMA

Domenica e Lunedi 6-7 maggio si è svolto presso Hotel Helvetia Thermal spa in Piazza Vittorio Veneto 11 - Porretta Terme, a Bologna, il convegno Da moda e bellezza, a prevenzione e stile di vita: la trasformazione delle professioni del benessere: Estetiste e acconciatori a convegno. Il focus del convegno è stato il cambiamento che ha subito negli ultimi anni il settore della cura alla persona, in quanto sono mutate le disponibilità di apparecchiature, cosmetici e trattamenti, con nuovi approcci al cliente e con la necessità per gli operatori di essere più preparati e più competenti di qualche anno fa. L’approccio è quello votato al benessere, con una visione olistica del cliente e quindi con una maggiore tendenza al bello “naturale”, rispettoso delle caratteristiche e dello spirito dei singoli clienti; una tendenza al benessere della persona, dovuta anche al cambiamento della domanda che viene dai clienti.

you

m a g a z i n e

118-119


hair

YOU CONSIGLIA / MUSTER&DIKSON a cura della redazione

Dikson si fa in dieci 10ne è la STRABILIANTE innovazione System Coiffeur by Dikson: 10 TRATTAMENTI in un UNICO PRODOTTO dalla RIVOLUZIONARIA TEXTURE cremosa. ATOMIZZABILE direttamente sui capelli, poche semplici spruzzate assicurano un BENEFICO MULTIRISULTATO per chiome ricche di salute dall’aspetto SUBLIME, mai visto prima.

1 2 3 4 5

Trattamento antiossidante e antiage Protezione dai raggi UVA e UVB Protezione termica dal calore di piastra e phon Brushing e styling più veloci e duraturi Controllo del fastidioso effetto crespo e dell’elettricità elettrostatica 6 Idratazione e nutrimento per capelli colorati e sfibrati 7 Brillantezza e luminoSità 8 Capelli soffici, morbidi e vellutati 9 Punte riparate e nutrite 10 Bellezza Salute e vitalità.

iFASHION: LA STIRATURA NON È MAI STATA COSÌ RAPIDA iFashion è l’ultima piastra-gioiello pensata e creata da Müster per soddisfare ogni esigenza di acconciatura professionale: liscia, arrotolata e arriccia! IFashion è una novità sorprendente e funzionale, la compagna indispensabile per il lavoro quotidiano in salone: la temperatura, regolabile elettronicamente fino a 230°C permette di perfezionare il controllo del calore per uno styling che supera se stesso.


QuickNews•byYou a cura della redazione

Davines lancia la prima rete di Saloni ad Energia Rinnovabile

Per offrire non solo prodotti, ma anche servizi sempre più green Fedele all’ideale di Bellezza Sostenibile, dal 2006 Davines si alimenta totalmente ad energia pulita e, nel 2012, proclamato dall’ONU Anno Internazionale dell’energia sostenibile per tutti, lancia la prima rete di Saloni ad Energia Rinnovabile. Da quest’anno Davines estende ai saloni di acconciatura la sensibilità su questa tematica coinvolgendoli nella prima rete di Saloni ad Energia Rinnovabile. L’invito è quello di aderire a LifeGate Energy, la prima energia elettrica che, oltre ad essere prodotta da fonti rinnovabili, è anche ad Impatto Zero®. L’obiettivo è quello di creare una rete di saloni in cui il cliente possa usufruire non solo di prodotti, ma anche di servizi generati da energia pulita. L’adesione al progetto non comporta alcun disagio per i saloni: grazie ad un accordo siglato tra Davines e LifeGate l’aderente beneficia di una procedura particolarmente snella e semplificata. Mentre fioccano i vantaggi perché, oltre alla salvaguardia ambientale, scegliere energia pulita significa di fatto trasformare il costo della bolletta in un valore da comunicare, anche grazie al cartello arredo che contraddistinguerà sul territorio nazionale tutti i saloni aderenti al progetto.

BEAUTYEURASIA

Si è tenuto in Turchia dal 14 al 16 giugno 2012 l’VIII esibizione internazionale Beauty Eurasia presso il Tuyap exhibition center di Istanbul, in Turchia, in cui il made in Italy ha giocato un ruolo importante per l’eccellenza dei prodoti esposti con FAIPA cosmetics.

UBIFRANCE

Mandala International: il vostro fornitore di servizi e distributore Master in Brasile Mandala International è un gruppo europeo leader mondiale della consulenza normativa, finanziaria e amministrativa per le aziende innovative del settore sanità/cosmesi che desiderano introdursi e svilupparsi in America Latina. Qualunque sia la dimensione della struttura, la presenza o meno sul mercato brasiliano, Mandala International propone soluzioni su misura per la commercializzazione dei prodotti medicali e per la salute, cosmetici e per il benessere, agroalimentari e integratori alimentari, ottimizzando ogni fase dello sviluppo.

UNIONE BENESSERE E SANITÀ

CNA Parma denuncia gli abusivi Apla Confartigianato, Cna e Gruppo imprese artigiane lanciano un’operazione di sensibilizzazione contro gli operatori irregolari del settore benessere e bellezza: “Possono essere fonte di malattie e di reati fiscali, segnalazioni in aumento”. In arrivo un volantino e un indirizzo di posta elettronica per le denunce. Apla-CnaGruppo imprese artigiane, hanno promosso nel mesi di maggio una campagna a Parma e provincia contro gli operatori abusivi del settore dell’estetica e della bellezza. “Il personale non qualificato che lavora in nero - sostengono in un comunicato le tre sigle di categoria oltre a rendersi colpevole del reato di evasione fiscale, danneggia quotidianamente sia le imprese rispettose delle regole sia i cittadini, considerati i rischi sul fronte igienico-sanitario.

HAIRKITCHEN

Il top chef Bruno Barbieri, carismatico giudice del celebre talent show MasterChef Italia (in onda su Cielo TV) e titolare del nuovo ristorante “Cotidie” a Londra insieme al dinamico hairstylist Davines Cristiano Suzzi hanno creato la nuova filosofia Hairkitchen: i due eclettici professionisti, dotati di un talento speciale per la comunicazione e sintonizzati in un atteggiamento di ricerca anticonformista, hanno avuto l’idea di creare 4 ricette esclusive, ispirate ai 4 aromi più richiesti di HairKitchen, da regalare a chi sceglierà la rispettiva Mousse. Ai fan della Vaniglia spetterà così un’appetitosa “Zuppa di Ananas alla vaniglia con battuto di scampi”, mentre gli appassionati di Agrumi scopriranno come preparare “Involtini di maiale con agrumi sauté di verdure e pecorino”, e così via. Una sorpresa griffata Barbieri, che rende ancora più prezioso l’appuntamento nel salone di Cristiano, offrendo in un solo gesto bellezza, benessere, e l’opportunità di elevare la propria abilità in cucina, grazie alle creazioni inedite di un maestro del settore.

you

m a g a z i n e

120-121


hair

YOU CONSIGLIA / SOCO a cura della redazione

GODITI IL SOLE CON LA NUOVA LINEA BIOMED HAIRTHERAPY SUN Dai laboratori SOCO Professional nasce la nuovissima linea Biomed Hairtherapy Sun Argan una gamma completa di prodotti per corpo e capelli er vivere l’estate 2012 a pieno contatto col sole! Tutti i prodotti della nuova linea Biomed Hairtherapy Sun hanno come ingrediente “principe” l’Olio di Argan dalle proprietà antiossidanti, idratanti, nutrienti, ed emollienti. I principi attivi dell’Olio di Macadamia, dell’Olio di Cotone, dell’Olio di Crusca di Riso e i principi attivi naturali degli estratti di polpa di frutta presenti in questi prodotti proteggono i capelli, nutrendoli ed idratandoli dopo l’esposizione solare.

La linea si compone di 4 innovativi prodotti: Olio Nutriente e Protettivo Capelli con Olio di Argan

Emulsione Bifase Idratante con Olio di Argan

Indicato per tutti i tipi di capelli. La sua formula, arricchita con Olio di Argan, Olio di Perilla, Olio di Macadamia e Filtro UV nutre, idrata e preserva i capelli dalla disidratazione durante l’esposizione solare.

È un’emulsione bifase indicata per i capelli trattati e colorati, arricchita con Olio di Argan, Olio di Crusca di Riso e Filtro UV che nutre ed idrata i capelli preservando il colore cosmetico durante l’esposizione al sole.

Crema Detergente Corpo e Capelli con Olio di Argan

Crema Fluida Corpo e Capelli con Olio di Argan – Emolliente Dopo Sole

Deterge il corpo e i capelli, inoltre apporta equilibrio, freschezza e nutrimento all’epidermide ed ai capelli dopo una giornata di esposizione al sole. Elimina delicatamente salsedine, sabbia e cloro da cute e capelli.

È un’emulsione dermocompatibile a pH fisiologico, che garantisce idratazione, setosità, delicatezza e morbidezza alla pelle oltre che districabilità e nutrimento ai capelli.

Per tutte le clienti che acquistano 3 prodotti della gamma Biomed Hairtherapy Sun Argan in omaggio il fantastico set beauty+asciugamano in microfibra. Per tutte le clienti che acquistano 2 prodotti della gamma Biomed Hairtherapy Sun Argan in omaggio la simpatica T-Shirt “I Love Sun!”. E su tutti gli acquisti in omaggio la pratica pochette in rete da spiaggia. Promozione valida dal 07.05.12 AL 07.05.13


hair

YOU CONSIGLIA / HAIRDREAMS a cura della redazione

Photo Credit: Gaga in Hong Kong on April 28, 2012. Credit: DALE de la REY/AFP/Getty Images

un abito di capelli veri per ladygaga

HONG KONG – Lady Gaga ha un debole per i capelli provenienti dall’Austria! In occasione della tournee a Hong Kong, per la presentazione dell’album “Born This Way”, ha sorpreso ancora una volta indossando uno stravagante abito lungo di capelli veri Hairdreams, gli esperti delle extension. L’autore di questa creazione è il londinese Charlie Le Mindu, star della scena internazionale della moda e dell’hairstyling d’avanguardia. Questo singolare capolavoro dalla sua nuova collezione “Charl´ de Jouy“ è stato realizzato con migliaia di capelli veri colore “pastellviolett”. Valore di mercato 100.000 euro! Gli abiti di capelli Hairdreams di Charlie Le Mindu sono i preferiti di Lady Gaga. Lo ha dimostrato indossandoli più volte sul palco e in altre occasioni anche durante il tour europeo. Highlight di ogni concerto è la presentazione di “Hair“, un pezzo tratto dal nuovo album, in cui Lady Gaga canta la sua passione per i capelli e indossa, naturalmente, Hairdreams. Le extension pastell-violett e in tantissimi altri colori sono disponibili negli oltre 40.000 saloni partner Hairdreams in tutto il mondo. you

m a g a z i n e

122-123


Hairstyle by

prima


a cura della redazione

Style Master 2012 A Patrizia Manias il trofeo nazionale

eventi

you

m a g a z i n e

Grintosa e determinata come i tagli vincenti che ha eseguito nei contest internazionali. Questa è Patrizia Manias- stilista d’avanguardia di the Colomer Group- che si è esibita allo Style Masters International Show di Budapest in quanto vincitrice nazionale del Contest Style Masters.

124-125

“La cosa che più mi ha fatto effetto è che ero l’unica donna in mezzo ad acconciatori uomini!”. Ci racconta, sorridendo, perché si sa- le donne devono faticare il doppio per scalare il successo. “Ed ero l’unica che ha proposto tagli corti. Tutti gli altri avevano modelle dai capelli lunghi, avevano elaborato acconciature raccolte, e invece io mi sono presentata con un look decisamente anglosassone, dalle frange squadrate, decise… molto english” E sono piaciuti Davanti a 3000 clienti provenienti da tutto il mondo Patrizia ha sfoggiato con passione e determinazione tutto il know-how acquisito in 30 anni di lavoro, inziato in Inghilterra alla scuola di Vidal Sassoon e proseguita attraverso tutta Europa, da Parigi a Milano a Madrid “Insomma, ne ho fatte tante, e oggi posso dire di aver elaborato una mia personale concezione dello styling” che è evidente guardando le immagini delle sue creazioni. “Ma la cosa migliore è che più vado avanti, più mi diverto, più sperimento, insomma… spero di continuare così” E glielo auguriamo anche noi, perché la creatività del made in Italy si esprime proprio attraverso persone energiche e grintose, come Patrizia.


Il vincitore mondiale di The Style Master 2012 International Contest è stato Manuel Mon (Oviedo, Spagna), al secondo posto si è classificato Anatoly Kirillov (Russia) e al terzo Jakub Ziemirski (Polonia). Manuel Mon ha ritirato il premio dalle mani di Tony Rizzo, membro della giuria internazionale che ha nominato la collezione vincitrice tra le sette finaliste. All’evento internazionale hanno partecipato quasi 3 mila acconciatori provenienti da 53 paesi. La serata si è svolta presso i padiglioni dell’Hungexpo di Budapest


personaggi di Serena Hejazi

VIDAL SASSOON:

l’uomo che cambiò il mondo con un paio di forbici Potremmo definirlo un semplice hair stylist? Carismatico, geniale e di grande talento: così viene descritto dall’entourage che ha lavorato per lui e dalle star che hanno avuto l’onore di essere state “trasformate” dalle forbici rivoluzionarie di Sassoon. Nato nel 1928 ad Hammersmith ad ovest di Londra da una famiglia di ebrei sefarditi, ha dovuto far fronte alle condizioni di estrema povertà dopo che il padre abbandonò la famiglia quando era ancora molto piccolo. In seguito a ciò, la madre decise di mandare Vidal insieme a suo fratello Ivor in un orfanotrofio ebraico dove stette fino all’età di undici anni. Prima del suo apprendistato da parrucchiere iniziò anche una promettente carriera da calciatore. Sassoon fu coinvolto persino in politica : era membro del “43 group” un gruppo anti-fascista di ebrei veterani della seconda guerra mondiale e successivamente nel 1948 si arruolò nell’esercito israeliano per combattere la guerra arabo-israeliana. Nonostante il forte attaccamento alla propria origine ebraica e lo spirito da combattente, il suo primo vero amore è stata la passione per gli “hair cuts” ai quali dedicò tutta la sua vita. Inizia come “shampoo boy” per poi aprire il suo primo salone nell’elegante quartire Mayfair alla fine degli anni cinquanta in una pittoresca “Swinging London”.

Vidal attua una vera e propria rivoluzione culturale.

Assieme alla sua carissima amica Mary Quant, l’autrice della mini-gonna, cambia il modo di percepire la donna, dando forma esteriore all’ emancipazione femminile in atto. Le donne vengono liberate dalle rigide pettinature anni 40’ e 50’ che offrivano capelli cotonati e laccati, per entrare nell’era dei tagli geometrici. Pettinature squadrate, asimmetriche, per una donna che voleva essere comoda senza rinunciare all’eleganza. L’intento di Sassoon era quello di eliminare il superfluo e tornare alle basi della forma e del taglio. Apparentemente semplici, i tagli di Sassoon divennero a poco a poco famosi in tutto il mondo in quanto segno di un vero e proprio cambiamento all’interno di una società che si stava riprendendo dai disastri della seconda guerra mondiale. Famosa è la creazione che ha portato alla rivisitazione del classico taglio “bob” ispirato alle geometria Bauhaus: capelli lisci, frange dalle linee perimetrali che ci riportano indietro nel tempo, agli anni 60’ , quando quattro ragazzi di Liverpool (anche loro con pettinature che potremmo definire Sassooniane), facevano da colonna sonora alla vita dei giovani. L’infinita creatività di Sassoon non si è esaurita col tempo, anzi è stata in continua crescita, risultando sempre attuale ed elegante come cinquant’anni fa. Come disse Chanel “la moda passa, ma lo stile resta”. Ed è proprio ciò che Sassoon, Quant e la stessa Chanel sono riusciti a fare, avendo idee innovative e geniali che non hanno età e che sono attuali in tutte le epoche. Lo vediamo tutt’oggi, la donna anni ’60 è ripresa dagli stilisti di fama internazionale, specialmente nelle pettinature. Oggi è di grandissima voga il taglio “bob”, caschetto, lanciato da icone della moda e del jet set come Victoria Bechkam, la cantante Rihanna e l’attrice Keira Knightley, in un vero e proprio boom di ritorno al passato.

you

m a g a z i n e

126-127


1965: Vidal Sassoon e Grace Coddington con il celebre bob o “taglio dei cinque punti”.

E allora è vero, quest’uomo

con un paio di forbici ha cambiato il mondo: ha cambiato la donna, e ha cambiato il futuro. Quello

che ha fatto per le donne va ben oltre il fatto di essere “solo” un parrucchiere. Sassoon è stato ed è tuttora un’icona di moda. Colui che ha pettinato Mia Farrow donandogli un look alla “garçonne”, alla maschietta, che si adattava benissimo ai perfetti lineamenti dell’attrice. Con questi tagli Sassoon provoca un crollo di quei limiti identitari che allora erano ben marcati: I capelli corti non erano più territorio dei maschi, ma anche la donna poteva permettersi di portarli, lavarsi i capelli e avere una pettinatura perfetta, lacca “free”, riducendo anche di molto il tempo che ci si metteva nell’avere delle pettinature “femminili”. Alla fine della sua carriera Sassoon poteva contare oltre venti saloni in tutto il mondo, e un patrimonio stimato più di 100 milioni di dollari. Il suo carisma lo portò a vantare amicizie e stime dai parte dei più grandi di Hollywood, attori, registi, tra cui il suo amico Roman Polanski che ambientò il film “Repulsion” in uno dei suoi saloni, con protagonista Catherine Deneuve. Dopo una vita di successi Vidal si spense all’età di 84 anni nella sua villa di Beverly Hills malato da tempo di leucemia. Oltre ad aver lasciato il marchio, i prodotti con il suo nome, i saloni e una buona stirpe di allievi che continueranno a perpetuare la sua genialità , ha lasciato qualcosa anche a noi, come ha detto lui stesso:

“il mondo si può cambiare con qualsiasi strumento, anche con un semplice paio di forbici, l’importante è credere in quello che si fa, mettendoci passione e dedizione, mettendoci quel pizzico di genio presente in ognuno di noi”. (V.S.)

1967: Mia Farrow con il celebre taglio di Vidal Sassoon sulla copertina di LIFE


a cura della redazione

aziende

GRANDE FESTA IN CASA GAMMA&BROSS Inaugurata lo scorso 10 Marzo la nuova sede Gamma&Bross a Castiglione delle Stiviere

Gamma&bross rinnova la propria fiducia al territorio del nord Italia e investe scegliendo benessere ed ecologia per il nuovo stabilimento. Il nuova struttura di 13.000 mq. coperti è stata concepita e costruita secondo i canoni dell’autosufficienza energetica grazie al sistema di pannelli fotovoltaici, alla costruzioni isolate termicamente ed al riscaldamento integrato nella pavimentazione in tutte le aree produttive e di stoccaggio.

“Crediamo fermamente che il nostro territorio sia una fucina di creatività ed elevate capacità tecnico/produttive. Ecco perché non abbiamo avuto dubbi quando si è dovuto scegliere se investire in Italia o delocalizzare la produzione in siti più convenienti, Cinesi o Balcanici. Il tessuto connettivo di competenze tecnologiche del nostro distretto è difficilmente riproducibile in altre aree.” (Nota dell’ AD Mario Marchi). Durante la giornata di inaugurazione, oltre al rito formale in presenza delle autorità, sono affluiti i rappresentanti e distributori nazionali ed internazionali dei brands Gamma&Bross che hanno avuto l’opportunità di visitare la nuove aree di produzione ed il nuovo showroom di oltre 1.000 mq. dove è stata presentata in versione definitiva la straordinaria linea di mobili disegnati da Marcel Wanders, fiore all’occhiello della vasta produzione dell’azienda. La lunga giornata si è conclusa con la cena di gala allestita presso Villa Alba a Gardone Riviera dove il party si è protratto sino a notte inoltrata.

you

m a g a z i n e

128-129


Immagini dalla festa per lâ&#x20AC;&#x2122;inaugurazione della nuova sede Gamma&Bross di Castiglione delle Stiviere. Qui sotto lâ&#x20AC;&#x2122;amministratore delegato Mario Marchi al microfono, alla sua destra il presidente Guido Stuani.


hair

YOU CONSIGLIA / SALON AMBIENCE a cura della redazione

SALON AMBIENCE “EVOLVE” Una sensazione tutta nuova di intendere il design La nuova Linea EVOLVE di Salon Ambience propone arredi dallo stile giovane e dalle linee armoniose, con quel tocco di colore che trasforma il salone in un luogo magico e dal carattere moderno. La nuova linea si compone di mensola, poltrona, lavaggio, cassa e attese: tutto ciò che serve al tuo salone!

Tulip

La poltroncina per lo styling TULIP offre una sensazione tutta nuova di intendere il design: grazie allo schienale in legno curvo e I braccioli avvolgenti, il cliente potrà sempre godere del massimo comfort. Tulip è perfetta per ogni salone che voglia fare della raffinatezza e del sobrio gusto i propri cavalli di battaglia. Disponibile in bicolore da scegliere su un ampia gamma di colori di sky

Infinity

La mensola INFINITY è composta da una cornice retro illuminata, resa ancora più armoniosa dalle sue morbide linee arrotondate. Questa sua figura ellittica le conferisce un’eleganza tale da renderla particolarmente unica nel suo genere e adatta ad essere collocata in svariate tipologie di saloni. La specchiera è completata da un top laccato bianco e da un poggiapiedi di design.

Advantage

Advantage fa parte della nuova generazione di lavaggi con massaggio Shiatsu e offre un comfort straordinario unito alle linee morbide, sinuose che donano alla struttura un’armonia elevata e uno stile curato nei minimi particolari.

Wall System & Advantage

Completa la zona shampoo del tuo salone con WALL SYSTEM, il sistema modulare a parete dal carattere forte e dal design moderno. Una collezione di eleganti mobili dalla struttura argento e dai frontali gloss disponibili in bianco e nero laccato o ricoperti in metracrilato che dona una texture originale alla zona lavaggio. Grazie alla possibilità di combinarne I vari elementi Wall System si adatta a qualsiasi esigenza di spazio del tuo salone, e combianandolo con il lavaggio Advantage il risultato è uno spazio assolutamente armonioso e confortevole.

DOT COM

Due pouf attesa dalle forme semplici rendono la zona attesa di un salone un rifugio confortevole e divertente. Dot, rotondo e COM, curva a semicerchio , possono essere utilizzati in varie combinazioni per creare zone diverse e piacevoli ogni qual volta lo si desideri.

Matrix

La cassa Matrix crea un impatto visivo straordinario all’entrata di ogni salone. Grazie alla sua forma curva e al frontale luminoso riesce a rendere ogni zona reception il fulcro pulsante di ogni salone. La struttura interna è studiata per tutti I professionisti che desiderano ordine e precisione, dispone quindi di cassetti, vani a giorno per il computer e un portatastiera estraibile.

you

m a g a z i n e

130-131


EVOLVE una sensazione tutta nuova di intendere il design

TULIP

Scopri tutta la linea EVOLVE di Salon Ambience in promozione speciale fino al 31/08/2012 www.salonambience.com info@salonambience.com seguici sulla pagina

seguici su

f tL salonambiencegroup

salonambience

CHIAMA SUBITO per ricevere GRATUITAMENTE il nuovo catalogo SALON AMBIENCE

Numero Verde

M A D E I N I TA LY


psicologia Dott. ssa Barbara Baudissard

ARRIVA IL SOLE. Il must diventa THINK POSITIVE

Chiediamo aiuto in questa nostra riflessione ad un modello di brief therapy (terapia breve) che parte da lontano e che sto iniziando a testare in Italia in ambito aziendale con notevole successo. Il Solution Focus Work*, che in altre parole, più facili e comprensibili, anche con il rischio di banalizzare, identifica la nostra capacità di “posizionarci” in uno spazio benessere/soluzione invece che continuare a “stare” nella situazione problema. Nella vita quotidiana lo stare nel problema non aiuta, anzi ci impedisce di vedere in noi risorse presenti, ma magari chiuse per qualche ragione in un cassetto. Con l’arrivo del sole e del caldo il nostro corpo e la nostra mente (e quella dei nostri clienti) più che mai vagano alla ricerca dello star bene, dello scoprirsi e mettere in mostra, dell’uscire. E’ il momento della socialità, degli aperitivi, delle cene all’aperto. Il vostro compito: assecondare con il vostro servizio questo desiderio di stare appunto in uno spazio di benessere, con la vostra competenza e soprattutto con il vostro modo di porvi. Agevolare questo passaggio non sempre facile e scontato dall’inverno più cupo e chiuso in sé stesso. Quindi potete scegliere: la cliente può rimanere nel suo stato di problema/ necessità, con tutte le conseguenze del caso, poca voglia in sostanza di sperimentare, di divertirsi, di allargare la propria esperienza di servizi e prodotti; oppure essere proiettata in uno spazio di benessere che è portatore di voglia di fare e di “consumare”.

you

m a g a z i n e

132-133


1° passaggio spazio problema stato presente

Miracle question

2° passaggio spazio benessere stato desiderato

LE DIFFERENZE DI APPROCCIO Problem focus

Solution Focus

IL PASSATO CIO’ CHE E’ SBAGLIATO COLPA RESPONSABILITA’ CONTROLLO L’ESPERTO CONOSCE LA COSA MIGLIORE DEFICIT (MANACANZA DI…) COMPLICAZIONI DEFINIZIONI

IL FUTURO CIO’ CHE FUNZIONA PROGRESSO INFLUENZA/POTERE COLLABORAZIONE RISORSE (PRESENZA DI…) SEMPLICITA’ AZIONI

Ecco quindi un primo assaggio, un vademecum a vostro uso e consumo per iniziare ad entrare in ottica solution.

* L’idea che sta alla base di un approccio “Focus on

Solution”è che le risorse e le conoscenze necessarie a formulare una soluzione sono già presenti nella persona. Occorre solo attivarle e facilitarne i meccanismi di comunicazione. Solo l’efficienza di questi ultimi, infatti, crea un clima di fiducia che rende possibile la combinazione delle risorse e può riattivare le sinergie necessarie all’elaborazione di nuove soluzioni. L'approccio sistemico, focalizzato sulle soluzioni (solution focus), tende a concentrare tutta l'attenzione sulla visione, sulle risorse, sui compiti e sugli obiettivi. È un metodo di lavoro che procede dalla constatazione che i risultati ottenuti sono tanto migliori quanto più le persone impegnate pensano a ciò che desiderano anziché a ciò che le vincola. Il desiderio e la visione immaginaria di ipotesi ottimali, non sono entità totalmente astratte, irrevocabilmente staccate dalla realtà. Spesso le persone ne hanno cognizione avendone fatto esperienza in passati “momenti di gloria”. Un approccio focalizzato sulle soluzioni parte proprio da queste vicende passate delle quali le persone conservano il ricordo, l’ipotesi di fondo essendo quella per cui porta più frutti riprendere e sviluppare le esperienze e le competenze positive COSA PUÒ FARE L’APPROCCIO DEL FOCUS ON SOLUTION… ›› Aiuta le persone a immaginare un futuro positivo, invece di scavare nel passato. ›› Li aiuta a capire come risolvere i problemi invece di cercare di capire perché i problemi si sono sviluppati. ›› Esso individua le ragioni e le origini delle soluzioni, invece di cercare di capire la portata dei problemi.

Da attenzione sull’organizzazione ad attenzione verso il cliente Stare nel Problema Lei non ha idea della nostra situazione Spazio Benessere Capisco il suo punto di vista Stare nel Problema L’appuntamento che ha preso è sbagliato Spazio Benessere Nell’appuntamento che ha preso ci sono alcune cose da sistemare Stare nel Problema Deve la prossima volta chiamare a questi orari Spazio Benessere Sarà importante per tutti e due che lei… Stare nel Problema Deve fare così Spazio Benessere Vediamo l’approccio migliore per fare in modo che in futuro Stare nel Problema Guardi non è compito mio non so cosa dirle Spazio Benessere Sono certa che la mia collega saprà soddisfarla Stare nel Problema Per questo problema non posso aiutarla, sono solo un’esecutiva Spazio Benessere Vediamo cosa posso fare per lei Stare nel Problema Non abbiamo tempo per risolvere oggi questo problema Spazio Benessere Vediamo cosa possiamo fare per lei oggi


corpo e anima di Mariachiara Giorda

CORPI DIVINI

PERCHÉ SPIRITO E BELLEZZA SONO UN TUTT’UNO In questa rubrica si vuole rovesciare il modello secondo cui le religioni hanno prodotto nella storia dell’umanità un rifiuto, un allontanamento, un pensiero negativo sul corpo per esaltare invece la parte spirituale, come se … corpo e spirito fossero due cose separate. La bellezza del corpo è bellezza dello spirito e viceversa. Curare lo spirito significa prendersi cura anche del proprio corpo e diverse tradizioni religiose hanno ben chiaro quanto l’uomo sia un tutt’uno e quanto giovi concepirsi come tale, dall’ebraismo, all’islam, al cristianesimo, all’hinduismo, al buddhismo, fino alle tendenze new-age... In questa prima puntata ci muoveremo nella tradizione occidentale cristiana. Si domandò un giorno all’abate Agatone: «Che cosa è meglio: l’ascesi corporale o la custodia della tua parte interiore?». «Gli uomini», rispose, «sono come gli alberi; il lavoro del corpo ne è il fogliame e la custodia del cuore ne è il frutto: ora, tutti gli alberi che non danno frutto, sta scritto, saranno tagliati e gettati nel fuoco. In vista dei frutti, dunque, bisogna sorvegliare quello che accade in noi, vale a dire, custodire il nostro spirito. Abbiamo anche bisogno dell’ombra e della bellezza del fogliame, che rappresentano l’ascesi del corpo». Di solito siamo portati a pensare che lo spirito sia più importante del corpo, non vediamo la congiunzione delle parti che collegano l’una all’altro. Al contrario, il congiungimento tra spirito e corpo é evidente nei sentimenti, nelle emozioni, nelle relazioni, nelle attività della vita psichica e in quella fisica. Nell’ottica cristiana, il corpo dell’uomo è vivente quando Dio infonde un alito di vita, un soffio che a nessun

you

m a g a z i n e

134-135


altro essere era stato fino ad allora concesso. E, immediata-

E questa immagine, che giustifica le qualità dell’uomo quali la

mente, anche le stesse funzioni che l’uomo attraverso il corpo

conoscenza e la volontà libera, non va tuttavia pensata come

può compiere lo distinguono dal mondo vegetale e animale:

qualcosa di meramente spirituale. La persona umana creata

uomini e donne sono in grado di coltivare la terra, di renderla

a immagine di Dio è un essere corporeo e spirituale. L’uomo

fertile. Quel corpo è per l’uomo esperienza di distinzione dagli

tutto intero è quindi voluto da Dio; è corpo umano perché ani-

animali, ma è motivo di somiglianza e, addirittura, immagine

mato dall’anima spirituale, ed è la persona tutta intera a es-

dello stesso Creatore. «Dio creò l’uomo a sua immagine».

sere destinata a diventare, nel corpo di Cristo, il tempio dello Spirito. l’unità tra anima e corpo è quella per cui è il principio spirituale a essere la forma del corpo, ad animare il corpo; l’essenza dell’uomo, anima e corpo, è un tutt’uno. Quindi non è pensabile una vita corporea che non sia vita umana; come, d’altra parte, non è pensabile una vita umana che non sia corporea. Se noi riusciamo, qui e ora, a ripristinare questi elementi di collegamento tra corpo e spirito, allora possiamo prefigurare un comportamento integrato - ossia misurato e equilibrato. spirito e corpo sono pertanto complementari. Se si guarda alle storie dei santi, si potrà notare che i grandi peccati o le sofferenze, le malattie perfino, sono stati compensati da altrettante visioni sublimi. L’equilibrio partiva dal corpo, perché il punto di mediazione è costituito proprio da quest'ultimo. Il Cantico dei cantici rappresenta un'esaltazione molto esplicita dell’unione tra carne e spirito, della visione olistica della sostanza umana, eppure è stato mal interpretato e perfino mal tradotto, perché quell’unione faceva paura e fa ancora paura. In effetti il pensiero occidentale moderno è tuttora impegnato nel superare la dicotomia esistente tra corpo e spirito, tra una sessualità puramente materiale e un amore a carattere psicologico, se non addirittura spirituale. Si è venuta a creare una netta separazione tra la pura fisicità e ciò che é oltre la fisicità. Buona parte del pensiero occidentale, nel corso della sua storia, ha subito delle oscillazioni da un estremo all'altro: da una parte si è avuta un'immersione travolgente e diabolica nella sessualità, dall'altra si sono venuti a creare infiniti percorsi verso la spiritualizzazione, soprattutto tramite un'auto-costrizione che mira all'abbandono dei sensi e del corpo. Ci troviamo oggi nel mezzo di quella sfida: saremo capaci di provare il giusto amore per il corpo e per lo spirito, non come se fossero, ma perché sono la stessa cosa?


arte di Nicola Ferrari

NON VI E' ARTE SENZA...DUE L'arte è un filo invisibile che unisce chi compie l'atto di creazione a chi lo riceve. E' la trasformazione del due in UNO, e viceversa. Ce ne parla il nostro critico d'arte, che con questa rubrica inaugura una sezione di riflessione sull'arte, la creatività e la bellezza.

La dicotomia è alla base del pensiero occidentale e permea certamente il Pensiero, quale sia la cultura che l’ha prodotto, in senso generale. Vita e morte, bene e male, bianco e nero. Credo di poter dire che nell’Arte non sia così: se accettiamo che nell’arte ci sia il bello e ci sia il brutto entriamo automaticamente nell’opinabile e qualunque considerazione diventa poco più o poco meno una personale opinione che,

you

m a g a z i n e

136-137

quale sia chì e il come la espone, lascia il tempo che trova. Non c’è dicotomia perché è un atto d’amore, un accordo tra due soggetti: l’artista e il fruitore. Ma siccome “Fruitore” è una parola bruttissima, meglio parlare di artista creante -cioè colui che mette mano e crea un'opera- e artista ricevente, cioè colui che accoglie l’opera e la fa sua.


In questo modo definiamo arte una liaison tra due persone, un legame emotivo, e opera d’arte l’oggetto fulcro (giustificazione, senso) di questo legame. Ricordo le lacrime di una signora, bella e ancora per pochissimo tempo giovane, a Parigi, al Museo d’Orsay. C’era lei, uno spazio, la Donna col parasole e, oramai nel tempo, Claude Monet: ebbene quello spazio non era vuoto. Noi eravamo lì e potevamo sentire che tra quella donna e quel quadro, attorno a quella donna e a quel quadro, non c’era uno spazio vuoto: c’era solo bellezza, vibrante e tenerissima bellezza. Allora possiamo dire che la bellezza nell’arte è un punto di equilibrio tra due anime e che se le due anime sono grandi – e noi intendiamo per grandi, quelle capaci di grande amore – l’Arte diventa grande e tutti e tutto, anche noi, anche adesso, dobbiamo essergliene grati.


a cura di Serena Hejazi

in(door)

lifestyle

Officinanove Tavolino smontabile in alluminio, adatto per ambienti interni e outdoor. Design di Carlo Bargagna. Prezzo: € 370,00

Veuve Clicquot La Sakura Box Rosé (€ 70) , riedizione della Paint Box, con all’interno una mezza bottiglia di Veuve Clicquot Rosé e due flûtes in plexiglas è l’ideale per degustare lo Champagne Veuve Clicquot Rosé all’aria aperta. Quasi inevitabile acquistare anche la Jacket Rosé (€ 60), la “giacca” in neoprene isotermico che riveste le bottiglie mantenendo la temperatura ideale dello Champagne. Prezzo: € 130,00

Fornasetti Vaso Serratura rosso in ceramica lavorata a mano. Edizione limitata di 499 pezzi. Prezzo: € 319,20

you

m a g a z i n e

138-139

Blueside Un porta-spiedo realizzato in Corian bianco, acciaio inox, porcellana e vetro borosilicato. Indicato per servire spiedini di arrosti, churrasco, asado, kebab e souvlaky. Prezzo: € 235,00


a cura di Serena Hejazi

out(door)

Hoss Intropia Miguel Palacio Collezioni Primavera-Estate 2012. Top in seta stampata drappeggiata. Prezzo: € 238,00

Gedebe Collezioni Primavera-Estate 2012. Bracciale in pelle con perle di vetro applicate a mano. Prezzo: € 250,00

Ralph Lauren Blue Label Collezioni Primavera-Estate 2012. Jeans skinny in denim nero. Prezzo: € 315,00

Christian Louboutin Collezioni Primavera-Estate 2012. Décolletée in pelle con punta di metallo e profilo in pitone. Prezzo: € 1.045,00

Givenchy Collezioni Primavera-Estate 2012. Borsa in tessuto stampato a fantasia floreale con profili e doppi manici in pelle beige. Prezzo: € 690,00


Quale Colore? Il mio. Naturalmente


ARGAN

PR

OIL

R MU

WITH

FO

OVED

CARE

LA I M

PERFORMANCES • ECCELLENTE BRILLANTEZZA E LUMINOSITA’ • OTTIMA COPERTURA • FINO AD 1 LIVELLO DI SCHIARITURA • TONALIZZA E RIPIGMENTA IN MODO NATURALE • NO AMMONIACA

CARATTERISTICHE TECNICHE • 42 NUANCES • tappo a membrana siliconica. per un dosaggio controllato • miscelazione 1:2 • MASSIMA RESA, fino a 9 servizi con una confezione

2 ATTIVATORI SPECIFICI • ENERGIZER 1.8 MAGGIORE DEPOSITO DEI PIGMENTI ACCENTUA LA NATURALEZZA DEL RISULTATO • ENERGIZER 3 FINO AD 1 LIVELLO DI SCHIARITURA MAGGIORE COPERTURA DEI BIANCHI

UNICOMPANY SpA Via Pontina Vecchia km 33,600 Ardea (RM) 00040 - ITALY Tel: +39 06 9145177 > Fax: +39 06 91821660 www.myartego.com


YOU 3/2012 - indice degli inserzionisti nome

pagina 2, 3 II cov, 1 85 144, III cov 10, 11, 18, 19, 38, 39, 97, 98. 99. 100, 101, 102, 103 80, 81 20, 21 123 94, 95 14, 15 16, 17 34, 35 7 IV cov 5 78, 79 36, 37, 131 22, 23 83, 93 140, 141 143

Aveda Colomer Revlon Eugene Perma Exagon Framesi Fudge Gamma & Bross HairDreams Hbh Kemon La Biostetique Muster & Dikson MDG Nika Pettenon RobyNails Salon Ambience Sexy Hair SOCO Unicompany Xtrò

YOU 3/2012 - prodotti citati azienda

prodotto

pagina

AVEDA COLOMER Davines GHD Kemon

Smooth Infusion Retexturizing System REVLON Extreme Makeover Kit OI/OIL Gloss Collection UNAMY SYSTEM

104 105 105 105 104

La Biosthetique

METHODE SOLEIL

104

LA BIOSTHETIQUE

DERMOSTHETIQUE ANTI-PELLICULAIRE

107-108

MUSTER&DIKSON MUSTER&DIKSON NIKA SoCo SOCO TEK SALON AMBIENCE

1ONE iFASHION Fairy Silk Biomed Hairtherapy Sun VOLUMI AL KARITE’ Multicolor EVOLVE

119 119 105 105-121 105 105 130


PER L’ACCONCIATORE DEL FUTURO PRODOTTI DI QUALITÀ VALORIZZAZIONE DELL’IMMAGINE TECNOLOGIA AVANZATA ESCLUSIVITÀ

PREZZI CONTENUTI

AGGIORNAMENTI COSTANTI

NESSUN VINCOLO CONTRATTUALE

Se desideri entrare in contatto con la nostra Azienda e conoscere i dettagli di tale IMPORTANTE opportunità professionale, contattare lo 030 9108001 oppure info@xtro.biz


PROTEZIONE DEI CAPELLI IN CONDIZIONI ESTREME: SOLE, VENTO E ARIDITÀ

C

M

TESTATO NEL DESERTO DEL SAHARA IN CONDIZIONI ESTREME

Y

CM

MY

CY

INTEGRITÀ DEL FUSTO DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

CMY

K

Capelli senza protezione

Capelli con OROFLUIDO SAHARA

PROTEZIONE DEL COLORE DOPO 80 ORE DI ESPOSIZIONE SOLARE

Capelli senza protezione

IN ATTESA DI BREVETTO

Capelli con OROFLUIDO SAHARA


3 12

fashion

NEI MIGLIORI SALONI D’ITALIA

IL LISCIO SUBLIME EFFETTO SETA WWW.NIKA.IT LIKE US NIKA S.R.L T 050 963027 / INFO@NIKA.IT

FOLLOW US

WATCH US

HAIR TREND I CAPELLI COME OPERE DI ARTE E DI RICERCA NELLE INTERPRETAZIONI DEI MIGLIORI HAIRTYLIST DEL MOMENTO

SERVIZI

obiettivo coiffure tecniche della coiffure

+ 10 SUMMER TIPS DI BEAù LONDON

tecniche della Bellezza

RUBRICHE

ESTETICA - SOCIOLOGIA - DERMATOLOGIA PSICOLOGIA - COSMETOLOGIA - CORPO E ANIMA TRICOLOGIA - ARTE

VIDAL SASSOON

UN RICORDO DELL’UOMO CHE CAMBIò IL MONDO CON UN PAIO DI FORBICI

ISSN 1973 5545 - giugno 2012 - ANNO XX - N° 3 - SPED. ABB. POST. D.L. 353/2003 - art. 1 COMMA 1, CNS - CBPA NO TORINO - 10,00 euro In caso di mancato recapito inviare al Cmp Reiss Romoli per la restituzione al mittente previo pagamento della relativa tariffa resi

LA BELLEZZA DEI TUOI CAPELLI RAGGIUNGE L’ECCELLENZA

YOU - il cult magazine per i protagonisti della bellezza - Anno XX - n° 3 - YOU communication srl - GIUGNO 2012

la “leggerezza” in passerella

YOU_03_2012_WEB_150_dpi  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you