Il Brivido Sportivo Speciale Daniele Pradè + InViola Magazine

Page 1

Antica Farmacia del Pino

GIORNALIERO PER FIRENZE CORRISPONDENTI PER TUTTA L’ITALIA SANTA CROCE SULL’ARNO SEDE 0571 486099 MAGAZZINO 0571 360511 URGENZE 335 7248082

www.corrierelai.it

2 6 GII U G N O 20 02 0

Via Pacinotti, 37/R, Firenze- tel. 055 579705 www.anticafarmaciadelpino.it info@anticafarmaciadelpino.it

EDITORIALE Caro Daniele, portaci un grande 10 A pagina 3

ESCLUSIVA Pradè: “Lavoriamo per l’Europa e un trofeo” Alle pagine 6-7

ALL’OLIMPICO La Viola sfida una Lazio da Scudetto A pagina 15

ALL’INTERNO L’INSERTO

LA RISONANZA MAGNETICA APERTA VIA ROSA AGAZZI, 8 - SAN MINIATO BASSO (PI) - TEL. 0571 43264 - info@centromedicosirio.it - www.centromedicosirio.it



Caro Daniele, portaci un altro uomo dei sogni Tre, massimo quattro operazioni di alto profilo e la Fiorentina sarà pronta per il salto di qualità Pradè ci crede e anche noi ci crediamo con lui E se arrivasse anche un grande numero dieci...

Ä?Ć‹ Ć‹

I

l divorzio dalla Fiorentina lo aveva ferito. Per lui, e non solo per lui, era stato incomprensibile. Daniele Pradè aveva conservato gelosamente il comunicato con il quale Andrea Della Valle lo salutava. Una nota che andava ad aggiungersi a quella ufficiale del club. Una scelta a dir poco inconsueta ma che testimoniava dell’affetto e della stima che il direttore sportivo aveva conquistato.

Tutti i diritti riservati: vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e foto di questa pubblicazione Chiuso in redazione il 23/06/2020 alle ore 19

Direttore Editoriale Luca Calamai Direttore responsabile Mario Tenerani Caporedattore Tommaso Borghini

|3|

BS| 26 Giugno 2020 EDITORIALE

Il divorzio l’aveva ferito La Fiorentina è l’amore che gli fa battere il cuore

gli operatori di mercato) ha piazzato ottimi colpi (Ribery, Pulgar, ha bloccato Castrovilli e gestito Chiesa) e ha sparato qualche colpo a vuoto. Capita. Un vecchio saggio del mercato mi ha insegnato tanto tempo fa che il direttore sportivo bravo è quello che sbaglia meno perchĂŠ quello che non sbaglia mai non esiste. A gennaio, con qualche mese in piĂš per preparare le operazioni ha messo a segno degli acquisti niente male: da Cutrone a Amrabat; da Kouamè a Agudelo. Ma sarĂ la prossima campagna acquisti a fare la differenza. Daniele ne è convinto. Non dovrĂ ricostruire la squadra ma completarla. Non dieci operazioni ma tre, massimo quattro, mirate. Di alto profilo. Per permettere alla Daniele Pradè Fiorentina di dare seriamente l’assalto a un posto in Europa. Il Brivido SportiE’ facile immaginare con quanta gioia Daniele abbia vo ha piena fiducia nell’opera di Pradè accolto, piĂš o meno un anno fa, la telefonata di Joe che tra l’altro lavora in totale sintonia e in continuo Barone. E con quale ansia ha atteso che quel contat- scambio di opinioni con Barone. I due si completano to si trasformasse in una nuova sfida in maglia viola. a vicenda. Ci piacerebbe che dal cilindro spuntasse Per lui Firenze è una seconda casa e la Fiorentina anche quel "10" che riaccenda un amore mai sopito un’amante che fa battere il cuore. "Credimi, faccia- tra la tifoseria viola e chi indossa quel numero. Da mo una bella squadra" mi ripete spesso. Quasi sem- Montuori a De Sisti; da Antognoni a Baggio; da Rui pre un attimo prima di chiudere la telefonata. Lui ci Costa a Mutu. Caro Daniele porta a Firenze un altro crede. Anzi, ne è convinto. Nella campagna acquisti uomo dei sogni. E anche a te andrĂ un bel dieci. In pagella. estiva fatta a cento all’ora (l’opzione peggiore per Editore e pubblicitĂ SPORTMEDIA GROUP info@brividosportivo.it N° ROC 26744

Redazione redazione@brividosportivo.it GraďŹ ca e impaginazione Rossana De Nicola e Alexandra Barbieri graďŹ ca@brividosportivo.it

Stampa Baroni e Gori Foto Massimo Sestini Foto storiche archivio Paolo Melani

Hanno collaborato Giacomo Cialdi, Ruben Lopes Pegna, Daniele Taiuti, Lucia Petraroli, Francesca Bandinelli, Brunella Ciullini

Dr. Luca Gatteschi Responsabile Area Medica

FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE Il Centro Gianfortuna non è solo Fisioterapia‌.

- Centro di Medicina Sportiva: per Visite Mediche NON Agonistiche ěƉ™°ďƚƋ°Ç„ÄœĹ…ĚüĆ‰ĂĽĆ‰ĂŽĹ…ĚŸĆšÄŹĂĽÄšÇ„°Ć‰ÄšĆšĆ‹ĹłÄœÇ„ÄœĹ…Ě°ďüƉŸĹžĂĽĂŽÄœÄ€ĂŽ° L’attivitĂ del Centro Gianfortuna, Fisioterapia e Medicina Sportiva, pone al centro della Terapia la persona, attraverso la produzione di servizi medici e riabilitativi, dove la corretta Valutazione Medica, la Fisioterapia e la Prevenzione, cosĂŹ come l’Alimentazione e la Prescrizione di uno stile di vita sano e completo, trovino l’integrazione per un semplice e personale stato di Salute.

Prof. Massimo Gianfortuna Resp. Percorso Riabilitativo

Prof.ssa Ilaria Stefanini Resp. Fisioterapia

Centro Gianfortuna Fisioterapia e Riabilitazione - Centro Commerciale Coop*Gavinana Via Erbosa 68, Firenze Tel / Fax 055 6802197 - info@centrogianfortuna.it www.centrogianfortuna.it


BS| 26 Giugno 2020

|4|

Il suo primo vero mercato sarĂ il prossimo

LENTE D’INGRANDIMENTO

Il diesse viola sa che non può sbagliare quasi niente Ma è abituato agli esami

Ingaggiato soltanto nel luglio scorso Pradè ha dovuto agire di rincorsa Adesso ha avuto il tempo di programmare e i frutti si vedranno nella sessione estiva proprietĂ , da risultare ingiudicabile. Un diesse ha bisogno di tempo per lavorare e programmare, non può cominciare il mandato a luglio. Quello invernale è un mercato particolare, per definizione. Troppo breve e con poche scelte in vetrina. Una sessione mordi e fuggi. Ecco perchĂŠ quello che comincia ora sarĂ il primo mercato di Pradè, ma Daniele, ormai esperto, non potrĂ sbagliare nulla. Rocco da galantuomo gli ha rinnovato il contratto in pieno lock down. Un attestato di fiducia ben riposta. Il sodalizio con Barone funziona e questa è un’altra garanzia. Ora tocca a Pradè costruire una Fiorentina ambiziosa, contando sui capitali offerti da Rocco. Noi abbiamo fiducia. Con una sola raccomandazione: Daniele, non dimenticare il settore giovanile. E’ fondamentale per la Fiorentina. In bocca al lupo.

Ä?Ć‹ Ć‹

D

aniele Pradè è tornato un anno fa, con l’avvento di Rocco Commisso. Il Diesse ha inaugurato cosĂŹ la sua seconda repubblica viola, con entusiasmo e la giusta soddisfazione per riprendere quel lavoro interrotto nel 2016. Erano stati quattro anni pieni di soddisfazioni, bel gioco, bei mercati, ma alla fine progressivamente Daniele era stato messo in un angolo non tanto dai Della Valle, quanto dal loro braccio destro, Mario Cognigni, non nuovo a questo tipo di modalitĂ , visto che nel tempo allenatori e dirigenti avevano sempre trovato criticitĂ nel rapporto con lui. Tanto che in un’intervista da fresco ex viola Pradè aveva definito il presidente esecutivo “l’uomo neroâ€? della Fiorentina. La seconda repubblica, dunque, è cominciata un anno fa, ma il primo vero mercato di Pradè sarĂ questo. Un vero esame per il manager romano. Quello di 12 mesi fa, infatti, fu talmente a scoppio ritardato, causa cambio di

Pradè con Iachini e Barone

COFFEEMANIA SHOP La PIZZILA IO a DOMIC

055 .71 .71 .71 NOVITdiÀne

or Se fai unĂŹ, con la il venerdpi tiamo ca pizza ti rea copia del un tivo or Sp o Brivid

Consegna a domicilio di

PIATTI di PESCE e di GELATO

CIALDE, SOLUBILI E CAPSULE, ORIGINALI E COMPATIBILI

in collaborazione con

GELATERIA

Via Antonio del Pollaiolo, 188 - Firenze

CAFFE IN GRANI, MACINATO, PER MOKA ED ESPRESSO

www.superpizzafirenze.it

NI ORDIINE ONL

CAMPI BISENZIO Via Tredici Martiri, 272 Tel. 0558990224 FIRENZE Via Benedetto Dei, 8R - 3928434739 Via Novelli, 13 - 3467859879



BS| 26 Giugno 2020

|6|

Pradè: “Lavoriamo per l’Europa e per un trofeoâ€?

ESCLUSIVA

Il diesse viola: “Commisso è stato chiaro, per il futuro vuole una Fiorentina competitiva per le posizioni europee E cercheremo di accontentarlo. Il mio sogno? Un titolo per Firenze, ciò che è mancato nel ciclo precedenteâ€?

“Portare Ribery un orgoglio e un segnale: il club è tornato punto d’approdo per grandi calciatoriâ€?

Daniele Pradè con Commisso e Barone

Ä?Ć‹ Ć‹

E

’ l’uomo dei sogni per i tifosi viola. Il mondo Fiorentina ha grande fiducia nel lavoro di Daniele Pradè. Lo apprezza per i toni, per l’equilibrio, per la franchezza con la quale affronta anche i temi piĂš delicati. “La sinceritĂ paga sempreâ€? è il suo pensiero. Filosofia rara nel mondo del calcio. Il diesse viola, naturalmente, lavora a tempo pieno per costruire una Fiorentina che il prossimo anno possa tornare in Europa. Ma, in questo momento, ha un solo pensiero in testa e cioè conquistare prima possibile la salvezza. Un attimo dopo affronterĂ tre problemi che gli stanno a cuore: 1) il futuro di Iachini; 2) il contratto di Chiesa e 3) la voglia di piazzare due o tre colpi importanti. Ma questo solo dopo che sarĂ andata in archivio una coda di stagione difficile da leggere anche per gli addetti ai lavori. Pradè ha comunque regalato in esclusiva al “Brivido Sportivoâ€? alcune riflessioni. Su passato, presente e futuro.

Voltati un attimo indietro: il momento piĂš bello del tuo primo ciclo Fiorentina? â€œĂˆ difficile indicare un solo momento bello, ce ne sono stati davvero tanti. La cavalcata della prima stagione, le semifinali di Europa League, la vittoria in semifinale di Coppa Italia contro l’Udinese in un Franchi gremito.

I tanti calciatori che hanno dato spettacolo e rimarranno per sempre nella storia della Fiorentina, è impossibile scegliere un solo momento, ma la partita che tutti ricordano, Fiorentina-Juventus ‌ tanta tanta roba!â€?. E quello che vorresti cancellare? “Su questo invece c’è poco da discutere. La finale di Coppa Italia contro il Napoli, non la partita in sè ma tutto quello che l’ha circondata, un evento traumatico.

Sono convinto che se tutto si fosse svolto regolarmente, forse anche la partita sarebbe andata in modo diversoâ€?. Cosa ti ha conquistato di Commisso? “Il Presidente è una persona fantastica, un lavoratore infaticabile. Ha tantissima voglia di fare, vuole lasciare un segno importante a Firenze e nel calcio italiano. Sono convinto che farĂ grandi cose. Ha l’entusiasmo di un bambino, si informa costantemente, ci tiene davvero in maniera viscerale. Gli voglio beneâ€?.

b Ŏ b LA BOTTEGA DEL CORNOCCHIO % ŏ Antico luogo di ristoro sulla strada che porta da Calenzano al Mugello, la Bottega del Cornocchio è il luogo ideale per riscoprire i piatti della cucina toscana, prepar

" 1 ĂŒ I famosi tortelli di patate Pasta fresca - Bistecca alla fiorentina APERTO A PRANZO - CHIUSO IL LUNEDI Via Cornocchio, 12 Barberino Mugello (FI) - Tel 055 84.20.107


|7|

BS| 26 Giugno 2020 ESCLUSIVA

"Il Centro Sportivo passo determinante per crescere Ma la Proprietà vuole investire ancora sulla Città” I colpi di Pradè nell'ultimo calciomercato

Come è lavorare con Barone? “È un vero piacere lavorare accanto a Joe. Lui ha grandissima voglia di conoscere a fondo questo mondo e di mettere tutta la sua esperienza ed il suo pragmatismo americano a servizio del mondo del calcio italiano”. Potrebbe diventare uno dei nuovi consiglieri della Lega. “Di sicuro tutto il sistema calcio potrà crescere se verranno messe in pratica le idee nuove che arrivano da oltreoceano. Condivido con lui ogni mio singolo passo”. Cosa ti piace di questa nuova sfida viola? “Tutto. Si respira un’aria frizzante, bella. C’è tanta voglia di fare, di crescere, di togliersi delle soddisfazioni. C’è entusiasmo in Società, in città, c’è una grande empatia tra squadra, Società e tifoseria, è davvero bello lavorare così. Però, parola d’ordine… PAZIENZA”. Quanto ti ha inorgoglito portare un campione come Ribery a Firenze? “È stato davvero un orgoglio.

È stato fatto un grande lavoro di squadra con Joe ed il Presidente Commisso. Non è così scontato portare un calciatore di quel livello a Firenze, questo vuol dire che la Fiorentina sta di nuovo diventando un punto di approdo per i grandi calciatori. Se mi guardo indietro c’è una cosa che mi è rimasta impressa…” Quale? “Il giorno della sua presentazione mi sono davvero emozionato, non mi capitava da un po’”. Quanto è importante avere un Centro Sportivo nel progetto di crescita della società? “Avere un centro sportivo di primo livello dove possono allenarsi insieme Prima Squadra, Settore Giovanile e Squadra Femminile è qualcosa di fondamentale. È un passo determinante nella crescita di qualsiasi Club, questa Proprietà sta facendo tutto per bene e tutto nell’ottica di potenziare e dare delle basi più che solide alla Fiorentina. Spero che le Istituzioni capiscano quanta voglia di investire ha questa Proprietà e quanto questo possa essere importante non solo per il Club ma per l’intera città”.

L’anno prossimo la Fiorentina sarà ancora più competitiva? “Il Presidente è stato chiarissimo, vuole una Fiorentina che possa stare stabilmente nella parte sinistra della classifica e possa competere stabilmente per le posizioni europee”. Bisognerà individuare i nomi giusti per rinforzare la squadra. “Noi faremo del nostro meglio perché tutto ciò possa concretizzarsi. Lavoriamo solo per questo”. Il sogno che hai nel cassetto? “Nel ciclo precedente mi è mancato solo un trofeo, chissà che in questo non possa essere la ciliegina sulla torta…”. Come è vivere a Firenze? “L’ho detto in svariate occasioni. Firenze è una città meravigliosa, di certo tra le più belle al mondo. Firenze è arte, cultura, cucina, Firenze ha tutto, trasuda cultura in ogni suo angolo e nessuno può mai stancarsi di viverla a fondo ogni giorno. Cammino tra la gente e sento il loro calore. Penso di conoscere questa città veramente veramente bene”.

SCAVI DEMOLIZIONI

FORNITURE E RECUPERO INERTI

noleggio cassoni e smaltimento rifiuti edili

VIA DI LE PRATA 65 CALENZANO - (FI)

055 0463490 - 055 88 21 80

www.vangi.it

info@vangisrl.it


BS| 26 Giugno 2020

|8|

PAROLA ALL'ESPERTO

"Kouame e Amrabat ottimi acquisti ma non bastano" Ä?Ć‹ Ć‹

I

n attesa che inizi la sessione estiva di calciomercato, spostata a causa dell'emergenza sanitaria, i tifosi della Fiorentina già fantasticano su ciò che Daniele Pradè, direttore sportivo confermato anche per la prossima stagione, riuscirà a portare a Firenze per rinforzare una squadra che nei pensieri del patron Rocco Commisso dovrà competere per un posto in Europa. Per parlare di mercato e dare un giudizio sull'operato di Pradè, il Brivido Sportivo ha intervistato in esclusiva Pino Vitale, direttore sportivo dal cuore viola. Direttore, che giudizio si è fatto di Daniele Pradè in questi dodici mesi alla Fiorentina? Pradè deve dimostrare ancora qualcosa, a mio avviso. In quest'ultimo anno ha fatto buone cose. Sono stati acquistati buoni giocatori ma adesso deve dimostrare di essere in grado di migliorare la squadra. Ha un presidente facoltoso, ambizioso e appassionato: tocca a lui trasformare tutto questo in un valore tecnico.

La notizia della sua conferma è arrivata qualche settimane fa. Ăˆ una scelta che condivide? ÂŤUna scelta difficile. Non so se giusta o sbagliata, ma certamente difficile. L'emergenza sanitaria e la conseguente interruzione di ogni attivitĂ sportiva hanno scombinato i programmi e reso difficile dare giudizi sull'operato di Pradè. Il lavoro è stato interrotto a metĂ Âť. Cosa dovrebbe portare il mercato estivo per far fare un salto di qualitĂ alla Viola? ÂŤC'è assoluta urgenza di rinforzi a centrocampo e, soprattutto, in difesa. Numericamente e qualitativamente.

Vitale: “Il momento di dimostrareâ€? Il diesse dal cuore viola: “Pradè ha fatto buone cose Ma adesso dovrĂ costruire una Fiorentina di alto livello trasformando l’ambizione del suo presidente in valore tecnico Io cercherei di prendere Tonali e di trattenere Chiesaâ€? Per quanto riguarda il reparto arretrato, dovranno anche essere fatte delle valutazioni di mercato su Pezzella e MilenkovicÂť. E in attacco? ÂŤDavanti ci sono Chiesa, Ribery e Vlahovic... senza dimenticarsi Kouame. Vlahovic è un attaccante fortissimo: punterei tutto su di lui. Non mi convince invece Cutrone. L'ex Milan alla Fiorentina non ha avuto molte occasioni per far vedere di che pasta è fatto, ma una quindicina di milioni mi sembrano tanti. Forse troppiÂť. Fosse il ds della Fiorentina, per quale giocatore farebbe follie pur di portarlo a Firenze? ÂŤIn Europa ci sono tanti giocatori interessanti, e visto che non sarĂ un mercato ricco quest'anno la Fiorentina avrĂ l'occasione di fare ottime operazioni. Non opterei per un altro Ribery, c'è giĂ il francese di esperto. E poi, dopo l'esperienza con Boateng... Un giocatore su tutti? Sandro Tonali. So che è su un treno con direzione Milano, sponda Inter, ma Rocco Commisso non è secondo al presidente nerazzurro. Insomma, noi siamo la Fiorentina! Proverei a prendere Tonali, che con Amrabat e Castrovilli formerebbe un trio di centrocampo invidiato da molti in ItaliaÂť.

Siamo finalmente tornati in campo dopo il lungo stop. Che Fiorentina si aspetta di vedere nelle prossime settimane? Ci sono margini per puntare all'Europa? ÂŤMi aspetto che mister Iachini migliori il gioco della squadra. Oltre ai punti, serve un po' piĂš di spettacolaritĂ . Per l'obiettivo europeo, quest'anno mi sembra veramente improbabile. La prossima stagione sono sicuro la Fiorentina sarĂ in corsa fino alla fineÂť.

A proposito di Amrabat, insieme a Kouame che apporto può dare alla squadra? Amrabat è un ottimo calciatore, ha qualità e quantità . Credo abbia tutto per far bene in una piazza importante come Firenze. Kouame è un grande colpo, vedrete. Possono dare una grande mano alla Fiorentina, ma non bastano loro per crescere. Cosa pensa accadrà nella lunga telenovela sul futuro di Federico Chiesa? Non so come andrà a finire, ma so cosa farei io: se nella mente della proprietà c'è l'idea di costruire una

LE MIGLIORI ACTION FIGURES E GADGETS LE TROVATE SOLO SU...

www.gameplanetfirenze.it Venite a trovarci su

grande Fiorentina, o almeno una squadra da Europa, Chiesa deve restare. Anche perchÊ, con questi chiari di luna, ho seri dubbi che qualcuno venga a bussare offrendo a Commisso quanto chiede. Se il calciatore non è convinto, deve essere trovato il modo di convincerlo. Uno sforzo si potrebbe anche fare.

Pino Vitale


Paquetà o De Paul, /+#* * +Ƌ $% #+Ƌ %(2

|9|

BS| 26 Giugno 2020 TRA SOGNI E REALTÀ

Il diesse viola punta il trequartista del Milan mentre il difensore può diventare un colpo alla Ribery ma serve tempo perché il suo ingaggio è proibitivo Mandragora è un pallino, Riccardi il baby talento ĐƋFRANCESCA BANDINELLI

R

endere sempre più competitiva la squadra, ambiziosa al pari del suo presidente. Daniele Pradè e Joe Barone lo sanno da tempo ed è da questo particolare che hanno rimesso in moto il motore. Certo, molto dipenderà anche dalla uscite - gli eventuali rinnovi e di Milenkovic in difesa e di Chiesa in attacco garantirebbero già una base di ri-partenza più solida - ma una prima “road-map” è stata già tracciata. Si partirà dalla difesa, dove potrebbe uscire German Pezzella, cercato anche dal Valencia e la missione è quella di concludere un acquisto di spessore. Non se ne parla, per il momento, per Thiago Silva (35), centrale difensivo in scadenza col PSG. Potrebbe diventare un colpo alla Ribery, ma servirà o tempo oppure una forte spinta da parte del Silva Thiago giocatore, che al momento pare aver fatto intendere di essere a caccia di un triennale da almeno 10 milioni netti l’anno. Per questo si continua a guardare a Daniele Rugani (25) che è a caccia di riscatto dalla Juventus, ma anche a Walter Kannemann (29) argentino sì ma di passaporto italiano del Porto Alegre. Con la possibile partenza di Ceccherini, corteggiato dal Brescia, servirà poi almeno un altro rinforzo: piace Andrea Cistana (23) del Brescia, ma anche Davide Biraschi (25).

Rolando Mandragora

Dal mercato di gennaio, sono rimasti nei radar viola anche Francesco Vicari (25), specie in caso di retrocessione della Spal, ma anche Fabio Pisacane (24) del Cagliari. In mezzo al campo, lascia Badelj (31), mentre il punto di domanda più grande ruota attorno a Pulgar (25), su cui sono attenti gli emissari di Siviglia e West Ham. Dovesse partire il cileno, ecco che anche nel mezzo servirebbe più di un ritocco. Valentin Rongier (25) del Marsiglia resta sempre tra i più seguiti, ma attenzione anche a Jean-Ricner Bellegarde (21) dello Strasburgo. Il solito pallino rimane quello di Rolando Mandragora (22), mediano dell’Udinese, mentre col Sassuolo si

tornerà a parlare di Francesco Cassata (22). Si proverà anche ad incontrare la Roma per un talento in erba, considerato tra i più forti nella sua posizione, ovvero Alessio Riccardi (19). L’altro intervento “pesante” sotto il profilo del costo potrebbe essere sulla trequarti: resta viva l’ipotesi Paquetà (22), anche se sulle sue tracce ci sono diversi club europei (dal Psg fino al Benfica), ma soprattutto c’è sempre il solito “pallino”, ovvero Rodrigo de Paul (26). Certo la Fiorentina non può ancora mettere sul piatto una vetrina internazionale, ma la solidità economica del club rischia di diventare la discriminante decisiva. Qualora poi in panchina dovesse restare Beppe Iachini, è tornata forte anche la candidatura di Franco Vazquez (31), oggi al Siviglia. E a sinistra? Mohamed Fares (24) resta tra i principali… indiziati, mentre il sogno si chiama Leonardo Spinazzola (27).


BS| 26 Giugno 2020

| 10 |

L’OPINIONE ĐƋ Ƌ

S

i fa un gran parlare a Firenze della questione stadio, da parte di più esponenti politici e addetti ai lavori. L’orientamento della Fiorentina è quello di trovare un’altra sede che possa ospitare gli incontri casalinghi della Viola, sia nel territorio comunale sia nell’immediata provincia. Meno ovvia tuttavia appare la realizzazione di questo proposito. Fra le opzioni prese in considerazione in questi mesi vi è quella del restyling del Franchi, percorso anche questo caratterizzato da difficoltà inerenti alla tutela delle Belle Arti e dai conseguenti vincoli. Non poteva mancare la tipica ironia di Firenze sull’argomento, riguardo soprattutto alla concezione dell’impianto come monumento. È chiaro che non si tratti della principale meta turistica della città, è comunque un luogo che merita rispetto perché per anni ha custodito le emozioni di generazioni di tifosi. Che sono sempre andate oltre il risultato finale di qualsiasi partita, ma che trovano ancora oggi la loro origine nel fatto di condividere l’appartenenza a questi colori. La differenza di Firenze rispetto ad altre piazze. Forti di questo legame, sospinti dalla passione, i fiorentini molto spesso hanno ricondotto la speranza fondata di vincere in un trofeo già in bacheca. A fronte di un non pletorico Palmares, nel tempo sono stati infatti numerosi i campioni della Viola a presenziare nei sogni di vittoria dei tifosi. Una buona parte di essi li ha acquisiti Tito Corsi. L’ex Ds in viola dal 80 al 85 riesce a portare a Firenze calciatori del calibro di Pecci, Bertoni, Passarella e Massaro, solo per indicarne alcuni. Sfiorando uno scudetto nel 1982 e ottenendo un ottimo terzo posto nel 1984. Con lui discorriamo sulle prospettive del mercato viola, che vedrà ancora Pradè protagonista. Tito Corsi, condivide la fiducia della società verso Pradè? “Sì, è un ottimo dirigente, ha operato bene sin qui. Ha acquisito un campione come Ribery, desiderato da tutti. Nel tempo è stato abile a costruirsi una serie di contatti che lo stanno agevolando nel suo lavoro”.

%0+Ƌ +./%ČƋė !.2! un nuovo regista” I consigli per gli acquisti del grande ex diesse viola: "Manca chi prende per mano la squadra, uno alla Pecci In attacco Vlahovic deve essere il punto di riferimento La forza di Pradè sono i contatti costruiti nel tempo"

Riterrebbe utile l’ingresso di una figura nei quadri tecnici che possa coadiuvarlo nelle operazioni di mercato? “Due galli in un pollaio non vanno mai bene. Le faccio un paragone: valutare un calciatore è come osservare una ragazza, non è detto che piaccia in egual modo”.

Alla voce acquisti in che reparto inserirebbe i correttivi maggiori? “Io mirerei alla consacrazione di un talento puro come Vlahovic e all’aggiunta di un elemento esperto in cabina di regia, che possa prendere per mano la squadra. Uno alla Pecci”.

Su Chiesa che sensazioni ha: rimane o parte? “La Fiorentina in futuro sarà sicuramente protagonista. Ci sono però squadre che, nel breve, possono offrirgli di più in termini di ambizioni. Per un calciatore è sempre difficile rinunciarvi...”

Fra i giovani viola in prestito chi è da Fiorentina? “Gori ha doti notevoli, si è ben distinto ad Arezzo, bisogna vedere però se è pronto a reggere il peso della maglia viola”.

AL SOLITO POSTO PIZZERIA A TAGLIO E DA ASPORTO

tedì mar Dal giovedì a al egna s con ICILIO O D M

Dal Martedì alla Domenica 16.00 - 21.00 - Chiuso il Lunedì Via dei Confini, 59 - Campi Bisenzio - Tel. 055.8952269


magazine

n°28

26 giugno/3 luglio 2020

Fai i tuoi acquisti nei negozi

VINCI Premi ed Emozioni 100% VIOLA TOILE R E B

S A IN TACC S


Circuito

Come guadagnare punti per vincere premi ed emozioni 100% InViola

1. IL CIRCUITO INVIOLA: COME ACCUMULARE PUNTI Il Circuito InViola è una rete di attività commerciali convenzionate con ACF Fiorentina. Grazie a InViola Card potrai usufruire di numerosi vantaggi tutti dedicati e da scoprire. Con la tua InViola Card, accumuli Punti ad ogni acquisto che si trasformeranno velocemente in premi e benefit esclusivi, pensati ad hoc per te da ACF Fiorentina. Potrai inoltre partecipare a iniziative speciali dedicate ai possessori: eventi esclusivi, concorsi, instant win e moltissimo altro! Cerca tutti i negozi affiliati all’iniziativa e inizia subito la tua raccolta punti! www.inviola.violachannel.tv/negozi

2. IL CIRCUITO INVIOLA: COME TRASFORMARE I TUOI PUNTI IN PREMI ED EMOZIONI Puoi controllare in qualsiasi momento il tuo saldo punti, sia nello scontrino che ricevi ad ogni acquisto, sia nella tua area riservata sul sito www.inviola.violachannel.tv/riservato sia nell’App Mobile InViola Card. Tanti i premi messi a disposizione per te che potrai ritirare presso il Fiorentina Point.* Ti ricordiamo che puoi iniziare subito la tua raccolta Punti con la Card Provvisoria che trovi in ogni Punto InViola affiliato, ma ti invitiamo a convertirla velocemente con una Card Member, App o Gold per poter ritirare i premi e per partecipare ai nostri Concorsi. Scopri il nostro catalogo premi sempre aggiornato! www.inviola.violachannel.tv/catalogo-premi

2

INVIOLA CARD GOLD È la card dedicata agli abbonati ACF Fiorentina e a chi vuole andare in trasferta. Se la possiedi già, registrala sul sito web InViola.violachannel.tv oppure scarica l’App InViola Card, e inizia subito la tua raccolta punti presso le attività aderenti al Circuito! Altrimenti richiedila presso il Fiorentina Point*. INVIOLA CARD MEMBER È la carta fedeltà studiata per dare ancora più valore ai tuoi acquisti: utilizzala da subito nelle attività aderenti al Circuito! A ogni acquisto accumulerai dei punti che si trasformeranno in premi e benefit esclusivi pensati per te da ACF Fiorentina. Su InViola Card Member è inoltre possibile caricare i biglietti d’ingresso allo stadio. Ottenerla è semplice e gratuito, basta recarsi presso il Fiorentina Point*. INVIOLA CARD PROVVISORIA Puoi trovare InViola Card provvisoria all’interno di ciascuna attività aderente al Circuito: chiedila al negoziante, e inizia subito la tua raccolta punti! Per avere diritto al ritiro dei premi e partecipare ai concorsi è necessario: Recarsi presso il Fiorentina Point*. Scaricare l’App gratuita InViola Card e registrare la Card trasformandola in InViola Card Virtuale. Registrare la Card sul sito web InViola. violachannel.tv.

INVIOLA CARD VIRTUALE È l’equivalente virtuale della tua InViola Card. Scarica l’App InViola Card ed associa la tua card, oppure richiedi una nuova card! Potrai accumulare punti semplicemente mostrando il codice della card presente all’interno dell’App.

INVIOLA CARD E-CARD È la card che viene attivata a chi si registra sul sito web InViola. Trasformala in InViola Card ed inizia la tua raccolta punti! Potrai convertire la tua E-Card in una InViola Card fisica recandoti presso il Fiorentina Point*, oppure in una InViola Card Virtuale, scaricando l’App InViola Card.


Scandicci

EQUIPE TESTÈ PARRUC CHIERI

Via Pascoli, 32/34 Scandicci Tel. 055 252326

DA NOI 1€ = 3 PUNTI

Elenco delle attività dove poter accumulare punti con l’InViola card Panificio - Focacceria - Pasticceria

La Spiga Firenze

Via Ugo Foscolo, 22 ( P.zza del mercato) Scandicci

PUNTO VENDITA SELEZIONATO E ASSISTENZA AUTORIZZATA Prime Service Piaggio, Aprilia, Gilera, Vespa

Lo scooter elettrico smart pensato per la città

AUTONOMIA

80 KM

Vendita e Assitenza autorizzata Honda Vendita/assistenza autorizzata biciclette elettriche Wayel Finanziamenti personalizzati Usato garantito Veicolo sostitutivo

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI

Via V. E. Orlando (di fronte Ospedale Torregalli) Scandicci (FI) Tel. 055253737 Info@pikkamotors.it www.pikkamotors.it

DA NOI 1€ = 3 PUNTI

DA NOI 1€ = 5 PUNTI

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 5 PUNTI

Spaghetteria - Pizzeria - Pub Via Vivaldi, 45 - SCANDICCI Tel. 055 755689

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 5 PUNTI

fuso Enoteca e Vino s Via Ugo Foscolo, 2 - Tel. 338 3277053 - www.langolodelvino.com

DA NOI 1€ = 3 PUNTI 3


Contabilizzazione del calore e gestione remota Progettazione edile e strutturale Progettazione impianti termici Via Calamandrei 70 - Sesto Fiorentino (FI) tel. 055/3850790 - fax. 055/0982091 tre.zero@area-project.it www.area-project.it

Altre zone Elenco delle attività dove poter accumulare punti con l’InViola card

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

NI GIORNO CO OG S E FR Gelateria produzione propria • Caffetteria •

P.zza del mercato,8 Sesto fiorentino (Fi) tel 055/4489283 - igloo.pa.ta@gmail.com

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI

DA NOI 1€ = 3 PUNTI

DA NOI 1€ = 5 PUNTI

Piante - Mangimi Articoli Per Animali Sementi

Via degli Artigiani 17 Panzano in Chianti (FI) Tel. 055 856161

Via Repubblica, 28/30 - Vicchio M.llo - tel. 055 8448750 negozio@civaie.com - www.civaie.com civaievicchio

www.oleariadelchianti.com

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI

DA NOI 1€ = 5 PUNTI

DA NOI 1€ = 5 PUNTI

Elettroservizi srl

Pinoservizi srl

055 38 50 790

055 73 27 195

elettroservizisrl19@gmail.com

pinoservizisrl18@gmail.com

P.IVA 06887450481

ELETTRO SERVIZI

Via Calamandrei, 70 50019 - Sesto F.no (FI)

Realizzazione di impianti elettrici civili ed industriali

P.IVA 02413840972

PINO SERVIZI

Manutenzione di impianti termici privati e condominiali

DA NOI 1€ = 1 PUNTO 4

Via Calamandrei, 70 50019 - Sesto F.no (FI)


e

TUTTO PER L’ARIA COMPRESSA

ACQUISTA SU

www.kteamsrl.it Calenzano (FI) Via di Le Prata N. 44 Tel.055/8839908 - Fax.055/5321967

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 5 PUNTI

Piazzale Roma, 9 - Vallombrosa - Saltino - Reggello - Tel. 055 862027

DA NOI 1€ = 5 PUNTI

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

ESEGUIAMO IMPIANTI

di Condizionamento Ventilazione, Riscaldamento, Idrosanitari, Termoidraulici

INSTALLIAMO

AUTORIZZATI JAGUAR E LAND ROVER

riparazione e verniciatura carrozzeria auto, moto, mezzi commerciali, auto sostitutive e a noleggio, trattamenti con microfilm trasparente per vetri e carrozzeria, sostituzione vetri, gestione sinistri con legali Via Delle Fornaci, 2 - Borgo San Lorenzo FI TEL. 055 8459051 - 380 1409768 - www.autocarrozzeriagiovannini.it

Piscine ecocompatibili

Via G. di Vittorio, 34/36 - Lastra a Signa Via V. Chiarugi, 33 - Empoli Tel. 055 8723611- 335 7381387

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

concessionario

VENDITA E DISTRIBUZIONE Gas GPL in serbatoi e bombole Kerosene, Gasolio e Carbone per griglia

Calenzano (FI) Via Pertini, 54 Tel. 0558824715 www.gusteriaristorante.it

Via livornese, 12 - Lastra a Signa (FI) Tel: 055.8721221 Petrolgas

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 3 PUNTI

5JYWTQLFX ƭ

NOLEGGIO E VENDITA PROGETTAZIONE E INSTALLAZIONE 7NXHFQIFYTWN 7FƬWJXHFYTWN )JZRNINƭHFYTWN Piantane Igienizzanti Via livornese, 12 - Lastra a Signa (FI) Tel: 055.0353081 Progetto Noleggi

Progetto_Noleggi

DA NOI 1€ = 1 PUNTO 5


NOLEGGIAMO ED INSTALLIAMO fponteggi tradizionali fponteggi multidirezionali frampe scale fcoperture provvisorie fascensori montacarichi da cantiere

Nuova apertura sede Toscana

Firenze

via Mazzini 42 - Calolziocorte (Lc) Tel. 328 21 20 431 - info@ponteggibdm.it www.ponteggibdm.it

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 1 PUNTo

Elenco delle attività dove poter accumulare punti con l’InViola card

Riparazione, manutenzione ed assistenza autorizzata a caldaie e condizionatori

Installazione impianti idro termo sanitari Assistenza caldaie e climatizzatori & &^MIRHE I TIVWSREPI GIVXMǻGEXS +,& Controllo annuale caldaie

Preventivi gratuiti per sostituzione e/o installazione di caldaie, climatizzatori, scaldabagni, pompe di calore, sistemi ibridi, sistemi solari in collaborazione GSR HMXXI MRWXEPPEXVMGM UYEPMǻGEXI

Via P. Petrocchi 42 int.11 50127 – Firenze - Tel. 055-4378258 / 055-721111

Via Giolitti, 8 - Firenze - Tel. 055 6504082 - www.fastclima.it

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

Via Pisana 324/r Firenze Tel. 055 2694575 Cell. 380 5958742 info@bici-elettrica-kit.it www.bici-elettrica-kit.it

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

VIA CAVOUR 65R

DA NOI 1€ = 2 PUNTI

concessionario

concessionario

Viale Redi 77 - Firenze Tel. 055 36.84.44 info@sberti.it www.sberti.it

VIA G.P. ORSINI, 77-73 ROSSO - FIRENZE OFFICINA 055 6580108 VENDITA 055 6580652 cell.392.9975410

1946@ginoconti.it www.ginoconti.it

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 3 PUNTI

6

DISINFESTAZIONI DISINFEZIONI

DERATTTIZZAZIONE ALLONTANAMENTO VOLATILI

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 2 PUNTI


SpecialitĂ a sfoglie adlli crema limone

e

Caffetteria - Pasticceria PRODUZIONE PROPRIA

Lucarelli D’Effremo

Vasto assortimento di dolci freschi Semifreddi - Biscotteria Pasticceria fresca mignon Via Carlo del Prete, 24/r - Tel. 055 417601 - Firenze

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1â‚Ź = 5 PUNTI

IL TUO ANGOLO DI CAMPAGNA IN SAN FREDIANO

BBQ TRATTORIA BARBECUE P.ZZA TORQUATO TASSO 9/10 R FIRENZE - TEL. 055 5120376

trattoriabbq.com

Viale Eleonora Duse 16 50137 Firenze - Tel. 055 602373

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1â‚Ź = 5 PUNTI

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI + sconto 20% DA NOI 1â‚Ź = 5 PUNTI

Panificio - Focacceria - Pasticceria

TABACCHERIA

La Spiga

Bacci Guido

Firenze

Firenze - Via Bugiardini 3 - tel 0557327434

Firenze - Via La Farina, n. 4/r - tel. 055.24.40.85

Western Union Money Transfer Pagamento bollettini postali e bancari Articoli da regalo e per la scuola

BIGLIETTI STADIO • GADGETS VIOLA

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1â‚Ź = 5 PUNTI

DA NOI 1â‚Ź = 3 PUNTI

a.r.e.s CENTRO ASSISTENZA TECNICA

• Vendita di elettrodomestici da incasso e non • Assistenza autorizzata SMEG, FRANKE, HISENSE, FALMEC E BERTAZZONI /LA GERMANIA • Riparazioni anche sulle altre marche • Prodotti home care • Specializzati sui prodotti made in Italy fuori circuito internet/grande distribuzione con 5 anni di garanzia Via P. Da Palestrina, 11/R Firenze - Tel. 055 357775 - www.areselettrodomestici.it

DA NOI 1â‚Ź = 2 PUNTI

CONTI GIOIELLI

(b- bo0;uা Ć?Ć“Ć•ġ bu;mÂŒ; $;Ń´Äş Ć?ƔƔ Ć‘Ć“Ć“ ќƕĆ?

1omা]bob;Ń´Ń´bĹ -Ń´b1;Äşb| ‰‰‰ĺ1omা]bob;Ń´Ń´bÄş1ol

DA NOI 1â‚Ź = 1 PUNTO 7


Firenze Elenco delle attività dove poter accumulare punti con l’InViola card

AMTelefonia

FISSA E MOBILE / PRIVATI E BUSINESS Ricariche telefoniche Linkem - Sky - Premium Bollettini postali Stampe cover e gadget personalizzati

Via Nicola Pisano, 33 Firenze Tel. 055 2694405 www.works-srl.com info@works-srl.com

Via Carlo del Prete, 49r - Firenze aemtelefonia@gmail.com amtelefonia

tel. 055 0164124

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI

DA NOI 1€ = 1 PUNTO

concessionario

DA NOI 1€ = 2 PUNTI

BAMBINO IN CAMPO FASCIA BASSA

AFFIDACI LA TUA CASA IN ESCLUSIVA!

Fai scendere il tuo piccolo in mano ai suoi idoli prima di una gara casalinga! (età compresa fra i 6 e i 10 anni e 2 biglietti in PTL omaggio)

VIDEO DEDICA CALCIATORE

Vuoi ricevere un messaggio personalizzato dal tuo giocatore preferito e rivederlo tutte le volte che vuoi? Questa è l’occasione giusta!

INCONTRO CON GIOCATORE

+ PALLONE AUTOGRAFATO Incontra il tuo campione e fagli tutte le domande che desideri per conoscerlo ancora meglio! (sessione di 15 minuti + foto ricordo + autografo)

CONTATTACI PER UNA VALUTAZIONE E POTRAI AVERE IN OMAGGIO 18.000 PUNTI CON I QUALI POTRAI ACCEDERE AI PREMI EMOZIONALI ACF FIORENTINA Via Lungo L’affrico 88 BR - Tel. 055 601225 - 348 8073266 - www.affricosalviatino.com

AUTO RIPARATA SENZA ALCUN ANTICIPO DA PAGARE

TUTTI I SERVIZI PER TE E PER LA TUA AUTO

CONSULENZE ASSICURATIVE RIPARAZIONI CERTIFICATE SERVIZIO CLIMATIZZAZIONE GESTIONE SINISTRI

ALE, L’ASSISTENZA LEG E QUANDO OCCORR ! TTO DIRI E’ UN TUO

AUTO SOSTITUTIVE LAVAGGIO INTERNI E TAPPEZZERIA SERVIZIO GOMME

SERVIZIO SANIFICAZIONE

Via Cavalcanti 12 r, Firenze (zona Le Cure) Tel. 055571389 info@carrozzeriagipierre.it - www.carrozzeriagipierre.it

OFFERTA RADDOPPIO PUNTI DA NOI 1€ = 3 PUNTI

8



La Fiorentina regala un Welcome Baby Pack per dare il Benvenutoai neonati di Firenze con un dono speciale.

Martin Moda Via Donizetti, 18/r Scandicci (Fi) Tel. 055 756674 328 8252288

Tabaccheria Daniela

Piazza Matteotti, 5 Scandicci (FI) Tel. 055 250007 cell. 392 3193134 info@farmaciaiacarelli.it

EVS

N

smartph s sm phone o computerr compute telev televis elevis elevisori o elett elettro ttro rodomest domesti me e ci telesoc e eles cors corso illumin llumin umin minazione a az salva salvata a alvata ggio o dati lampad lampade de emerge merge erg nza a

AL

O

U

ELETTRONICA VS SNC

LO GR ID SO

E ’ VI O L A

GADGET VIOLA BIGLIETTI STADIO BIGLIETTI CONCERTI E TEATRO

SCANDICCI Via Giusti, n° 10 Tel. 055 7329125 scandicci@maxitrendy.it

Pagamento Bollettini - Scommesse Sportive Aperto la Domenica mattina seguici su:

WDEDFFKHULD GDQLHOD ¿UHQ]H

Firenze - Via Erbosa, 1/B/R Tel/fax 055 686524

ORARI Lunedì: 16-20 Martedì/Sabato: 10-13 / 16-20

Ortopedia Paoletti • Scarpe su misura e predisposte per plantari • Plantari con analisi computerizzate • Busti, cinti, protesi e tutori su misura • Carrozzine, stampelle, deambulatori • Letti ortopedici, ausili per riabilitazione • Poltrone regolabili Firenze - Via S. Ammirato 29/R - Tel. 055 677 007 Scandicci - Via G. Amendola, 32 - Tel. 055 398 6546 ortopediapaoletti@gmail.com - www.ortopediapaoletti.it

CONSULENZA TECNICA CONSEGNA A DOMICILIO

EVS ELETTRONICA VS SNC

Riparazioni Elettroniche smartphone computer televisori elettrodomestici

telesoccorso illuminazione salvataggio dati lampade emergenza

Via Baccio da Montelupo, 101 - Tel. 055 7326193 info@elettronicavs.it - www. elettronicavs.it

FARMACIA INGLESE FIRENZE Via di Santo Stefano in Pane, 5/R tel e fax 055 417191 farmaciainglese@yahoo.it


nei PUNTI VENDITA presenti in questa pagina puoi TROVARE IL WELCOME BABY PACK farmacia

Marucelli Firenze Viale De Amicis, n. 87/A, Tel. +39 055 666660 farmacia@fmarucelli.191.it www.farmaciamarucelli.it

CONTO VENDITA ARTICOLI PER BAMBINI

Abbigliamento - attrezzature piccoli mobili - giocattoli - libri e tantissime occasioni da scoprire!

Guadagno per chi vende risparmio per chi compra!

Dal 1969 ci prendiamo cura dei tuoi occhi.

Firenze Via Reginaldo Giuliani, 119/a Tel. 055 933 5010 @bimbobazar

Firenze: via delle Panche, 103/A Tel. 055-431179

Viola si nasce!

6 m ` ÃÌÀ LÕÌ Ài ÕvwV > i 7i V i >LÞ *>V \ Û i > «Ài `iÀi ÌÕ i «Õ Ì Ûi ` Ì> V L Û >t INV Centro COOP Gavinana Via Erbosa, 66/B/C - Firenze

Un regalo tutto viola per i neonati di Firenze. Firenze

INV Centro COOP Sesto F.no Via Petrosa, 19

INV Centro COOP Parco Prato Via delle Pleiadi, 39

INV Novoli

Via di Novoli, 9 - Firenze

INV Scandicci Via Pisana, 289

INV Scandicci

Piazza P. Togliatti, 43/44

INV Scandicci

Piazza Giacomo Matteotti, 11

INV Galluzzo

Piazza Acciaiuoli, 2 - Firenze

INV Ottica Doria

La Fiorentina regala l un kit k a tutti i nuovi nati dell’anno 2020: un body in cotone, un ciuccio, un b bavaglino, un biberon, un doudou li bib d d e un sett per conservare l’impronta del proprio piccolo.

Via di Peretola, 163 - Firenze

www.inv.it


Operativi piĂš che mai!

PRATO


| 11 |

// (0+ ((!Ƌ -1%(!

BS| 26 Giugno 2020

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO - FIORENTINA

Stadio Olimpico di Roma, 27.06.2020, ore 21.45

I

l campionato continua e per la Fiorentina di Beppe Iachini il livello di difficoltà sale vertiginosamente. Dopo aver affrontato in casa il Brescia ultimo in classifica, con il quale ha rimediato soltanto un punticino, la squadra viola dovrà infatti affrontare l'esame Olimpico contro una Lazio determinata a duellare fino in fondo con la Juventus per lo Scudetto. Per l'occasione, inoltre, il tecnico gigliato dovrà rinunciare a Chiesa, ammonito nel finale della sfida con le rondinelle, e out per squalifica. Assente, sempre per squalifica, anche Martin Caceres, tra i peggiori nel match d'apertura di questo mini campionato finale. Così Iachini sarà costretto a effettuare cambiamenti importanti. Innanzitutto in difesa, dove si potrebbe tornare allo schieramento a 3 composto da Milenkovic (o Ceccherini), Pezzella e Igor. Sulle corsie laterali dovrebbero disimpegnarsi Lirola (a destra) e Dalbert (a sinistra). A metà campo probabile la conferma del trio Duncan - Pulgar - Castrovilli, con la possibile variabile di Badelj a insidiare il cileno in cabina di regia. In attacco Vlahovic pare sicuro del posto, al suo fianco potrebbe esserci Ribery (se recupererà fisicamente dalle fatiche della prima gara dopo 7 mesi), altrimenti potrebbe toccare a Cutrone.

Immobile

LAZIO 3-5-2 1 Strakosha

Correa

29 Lazzari 21 Milinkovic 16 Parolo 10 Luis Alberto 22 Jony

4 Patric 33 Acerbi 26 Radu

Jony

Parolo Luis Alberto

Lazzari Milinkovic Patric Acerbi

17 Immobile 11 Correa

Strakosha

Radu

ALLENATORE: INZAGHI

A Disposizione: 24 Proto, 23 Guerrieri, 13 Armini, 15 Bastos, 93 Vavro, 52 Falbo, 5 J. Lukaku, 77 Marusic, 32 Cataldi, 8 D. Anderson, 20 Caicedo, 99 R. Moro.

FIORENTINA 3-5-2 Vlahovic

Ribery

Dalbert Castrovilli Igor

Pulgar

Pezzella Dragowski

Duncan

69 Dragowski 4 Milenkovic 20 Pezzella 3 Igor

Lirola

21 Lirola 88 Duncan 78 Pulgar 8 Castrovilli 29 Dalbert 7 Ribery 28 Vlahovic

Milenkovic

ALLENATORE: IACHINI

A Disposizione: 1 Terracciano, 33 Brancolini, 17 Ceccherini, 23 Venuti, 5 Badelj, 24 Benassi, 19 Agudelo, 11 Sottil, 18 Ghezzal, 63 Cutrone.

TUTTI I SERVIZI PER TE E PER LA TUA AUTO

CONSULENZE ASSICURATIVE RIPARAZIONI CERTIFICATE SERVIZIO CLIMATIZZAZIONE GESTIONE SINISTRI

AUTO SOSTITUTIVE LAVAGGIO INTERNI E TAPPEZZERIA SERVIZIO GOMME

SERVIZIO SANIFICAZIONE

Via Cavalcanti 12 r, Firenze (zona Le Cure) Tel. 055571389 info@carrozzeriagipierre.it - www.carrozzeriagipierre.it

SENZA AUTO RIPARATA A PAGARE D O ALCUN ANTICIP DO OCCORRE GALE, QUAN L’ASSISTENZA LE TO! E’ UN TUO DIRIT


BS| 26 Giugno 2020

| 12 |

Caso:“La Viola ci può sorprendere”

IL DOPPIO EX

“Sono affezionato al Franchi Ma lo stadio nuovo è l’unica strada”

L’ex giocatore e tecnico delle giovanili viola e biancocelesti: “Lazio favorita, ma la Fiorentina ha la qualità per giocarsela In questo tour de force lo stato di forma sarà decisivo Chi è più avanti fisicamente avrà la meglio” Che finale di campionato sarà per i viola? “La Fiorentina è una squadra molto giovane. Commisso ha fatto una scelta ben precisa su questo. Bisogna puntare a una salvezza tranquilla, da ottenere il prima possibile. Il futuro viola, poi, sarà diverso e ci saranno nuove ambizioni. Lo meritano la città ed i tifosi”.

ĐƋ Ƌ

D

omenico (Mimmo) Caso debuttò in serie A ad appena 18 anni con la maglia gigliata, il 29 ottobre del 1972 in un Fiorentina – Torino, e fu l’inizio di una lunga carriera in viola che lo portò al successo nella Coppa Italia del 1975. Inizialmente ala, con l’avanzare dell’età spostò il suo raggio d’azione a metà campo, dimostrando sempre grande intelligenza tattica. Lasciò Firenze dopo 7 anni per trasferirsi a Napoli. A fine carriera indossò la maglia della Lazio per 3 stagioni. Fiorentina e Lazio sono state anche le sue migliori esperienza da allenatore: sulla panchina della Primavera viola ha vinto un Torneo di Viareggio, su quella della Primavera biancoceleste lo Scudetto nel 1995. Da grande doppio ex, analizza per il Brivido Sportivo la prossima sfida dell’Olimpico. Mimmo Caso, dopo tanta attesa ecco il ritorno in campo, come vede questo rush finale di campionato? “Nessuno avrebbe mai immaginato tutto quello che ha portato il Covid. È una situazione molto complicata ed è difficile scindere la realtà dal calcio, che smuove molti interessi. Il pallone ci è mancato, ma senza tifosi non sarà la stessa cosa. Per quanto riguarda il campo, le squadre saranno sottoposte a un tour de force notevole e sarà determinante lo stato di forma”. Cosa si aspetta dalla Lazio di Inzaghi? “Prima dello stop erano in una forma eccezionale. Se si confermano su quel livello lotteranno per lo Scudetto fino alla fine. Bisogna vedere come ripartiranno”.

FIOR

di

Cosa pensa di Rocco Commisso e del suo primo anno da presidente della Fiorentina? “Ha riportato grande entusiasmo e ha grandi progetti in mente. Sullo stadio spero non faccia la fine dei Della Valle perché quella è una questione cruciale e ci sono troppe persone e situazioni che remano contro. Lui vuole investire e portare il nome di Firenze nel mondo, per questo va supportato e sostenuto”. Preferirebbe il restyling del Franchi o un nuovo impianto? “Per il vecchio Comunale, oggi Franchi, ho grandi sentimenti. Ma solo uno stadio nuovo e di proprietà può portare ricavi importanti (vedi la Juventus) e bisogna andare in quella direzione”.

Mimmo Caso in maglia viola

Che partita sarà Lazio - Fiorentina? “In Italia non puoi fidarti di nessuno, ogni avversario che incontri è ostico. La Lazio è favorita sulla Fiorentina perché ha una rosa più matura, collaudata e consapevole della sua forza, però ci potrebbero essere delle sorprese perché i viola hanno qualità”.

PANE

Pasticceria produzione propria Biscotti di Prato - Bozza pratese Guanciale lievitazione naturale Pane integrale - Prime macine

a ssin Gra

NE L PAiano

A

I uotid q

TI DEI

I FOS

LA VIO

GRASSINA

Via Costa al Rosso 28/32

Che mercato farà la Fiorentina nella prossima sessione? “Sarà una situazione particolare e bisognerà essere pronti a cogliere le occasioni. La prima cosa da risolvere è il caso Chiesa. Deve decidere cosa fare. Potrebbe diventare una bandiera come Antognoni, ma se non è convinto è bene che vada. La squadra la fa una rosa, non il singolo giocatore”. Sarà Iachini l’allenatore del futuro? “Ha fatto un lavoro importante, ma non so cosa accadrà. Di certo la società dovrà prendere una decisione in tempi rapidi per programmare il futuro con il proprio allenatore”.

HAI TROVATO DEI BUCHI NELLE TRAVI O DELLA SEGATURA SUI MOBILI DI LEGNO? Il tarlo è un insetto che si ciba del legno causando dei danni ai mobili e alle persone con i suoi parassiti. Noi di Disinfesta^MSRI 9VFERE IǺIXXYMEQS XVEXXEQIRXM ERXMXEVPS GSR WMWXIQM professionali tradizionali e con il rivoluzionario sistema ecologico senza uso di solventi e insetticidi anche a domicilio.

Riusciamo a liberarti dai suoi parassiti in sole 6h con prodotti completamente naturali.

RICHIEDI ORA IL TUO TRATTAMENTO ANTITARLO ECOLOGICO. Campi Bisenzio (Fi) - Via Maiano, n. 17 - Tel. 055 8953649 - 335 6144112 disinfestazioneurbana@gmail.com - disinfestazioneurbana.it


Cronaca di un pari striminzito La Fiorentina spreca tanto e pecca d’ingenuitĂ , incassando solo un punto contro un derelitto Brescia Castrovilli, Pezzella e Ribery le uniche note positive Disastro Caceres, Chiesa e Vlahovic si svegliano tardi Pezzella e Caceres in difesa e Dalbert (nervoso e giustamente sostituito nell’intervallo per evitare un otto ritmo e con poche idee, quasi certo cartellino rosso) la Fiorentina non va oltre a fare da pendolo sulla un risicato 1-1 interno corsia mancina, ha concontro un derelitto Brescia, vinto davvero poco. Per tartassato dagli infortuni non parlare del cene in serie A ormai solo trocampo dove Dunper onor di firma. Eppucan è parso troppo re c’erano tutti i presupstatico e Pulgar (pur posti per un ritorno in autore dell’assist su campo con la vittoria calcio d’angolo per il per la squadra di Iachipareggio di Pezzella) ni che aveva vantaggi incapace di issarsi in enormi alla luce delle cabina di regia. Il solo assenze lombarde e che Castrovilli ha danzato poteva contare sul rientro e portato la croce, con (dopo 7 mesi di assenza) di I festeggiamenti viola Ribery che ha cercato un Franck Ribery, voglioso di per il pari di Pezzella di scuotere dal torpore un spaccare il mondo. Il francese Chiesa un po’ intristito, largo il suo contributo l’avrebbe anche sulla fascia, e dal tardivo risveglio dato, sfornando giocate di classe e nel finale che però gli è costato anrealizzando anche un gol, annullato per il che quel cartellino giallo che lo costringerĂ a fuorigioco del compagno Vlahovic. Ma la Fiorentina saltare la sfida di sabato con la Lazio per squalifica. si è affidata quasi esclusivamente alle sue giocate Non ha convinto neppure il giovane Vlahovic, noe a quelle di Castrovilli, con un Chiesa avulso dalla nostante un paio di conclusioni pericolose e un gol, manovra, almeno per due terzi di partita, e un cenannullato perchĂŠ il pallone crossatogli da Chiesa trocampo incapace di prendere in mano la gara. era uscito di pochi centimetri. E alla fine è arrivato CosĂŹ la partita è scivolata via su binari pericolanti, un pareggio triste, con le uniche note positive di resi impervi dalle ingenuitĂ di uno dei suoi elemenPezzlla (gol e ottimi interventi difensivi) e i giĂ citati ti che dovrebbero dare maggior esperienza ovvero Castrovilli e Ribery. Davvero troppo poco per Bepquel Caceres che si è fatto uccellare da Dessena, in pe Iachini (espulso anche lui) che può abbozzare occasione del rigore, e che ha lasciato la squadra in un mezzo sorriso solo per aver messo il Lecce a didieci contro undici nella ripresa, facendosi cacciare stanza di una altro punto (ora sono 6 le lunghezze (giĂ ammonito) per un maldestro quanto inutile di vantaggio dalla zona retrocessione), ma che confallo a metĂ campo. CosĂŹ il castello di carta di Beptinuando cosĂŹ potrebbe vedere irrimediabilmnete pe Iachini si è dimostrato fragile e incapace di concompromessa la tanto agognata conferma sulla quistare una partita davvero semplice sulla carta. panchina della Fiorentina della prossima stagione. La formazione schierata all’inizio, con Ceccherini,

Ä?Ć‹ Ć‹

S

| 13 |

BS| 26 Giugno 2020

LA PARTITA

Convincono poco le scelte di Iachini che si fa anche espellere

Ć‹ FIORENTINA-BRESCIA

1-1

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Ceccherini, Pezzella, Dalbert (1’ st Lirola); Castrovilli, Pulgar, Duncan (22' st Ghezzal, 29’ st Milenkovic); Chiesa (47' st Cutrone), Vlahovic, Ribery (47' st Sottil). A disp. Terracciano, Igor, Venuti, Terzic, Badelj, Agudelo, Benassi. ALL.: IACHINI BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini (39' st Martella); Bjarnason (10' st Romulo), Tonali, Dessena; Zhrmal (21' st Spalek); Skrabb (10’ st Torregrossa), Donnarumma. A disp. Andrenacci, Mangraviti, Gastaldello, Viviani, Ayè. ALL.: DIEGO LOPEZ ARBITRO: La Penna RETI: 17’ Donnarumma (rig.), 29’ Pezzella NOTE: Ammoniti: Ceccherini, Dalbert, Caceres, Chiesa (F), Papetti, Semprini, Spalek, Torregrossa (B). Espulsi: Caceres e Iachini (F)


BS| 26 Giugno 2020

| 14 |

AMARCORD

100!Ƌ(!Ƌ2%00+.%! (%),% $! Nelle 70 sfide giocate a Roma contro la Lazio la Fiorentina si è imposta per 14 volte L’ultima nel 2016 con Paulo Sousa in panchina Memorabile il poker firmato Oliveira, Edmundo, Bati e Rui

La più larga nel 1959 con Harmin e Montuori mattatori ĐƋ Ƌ Ƌ

D

elle 70 sfide giocate a Roma in serie A con la Lazio la Fiorentina ne ha vinte 14, l'ultima il 15 maggio 2016 (all'ultima giornata), con Paulo Sousa in panchina, per 4-2. Dopo il gol iniziale di Lulic per i biancazzurri, guidati come oggi da Simone Inzaghi, pareggiò Vecino poco dopo la mezzora. Prima dell'intervallo segnarono Bernardeschi e Tello. Nella ripresa al 25' Vecino siglò il suo secondo gol, mentre quattro minuti dopo Klose su rigore accorciò le distanze. Nello scorso campionato, il 7 ottobre 2018, la Fiorentina perse all'Olimpico(32^ sconfitta a Roma) per 1-0. Decisivo fu il gol di Immobile al 37' del primo tempo. L'ultimo dei 22 pareggi nella capitale risale, invece, al 26 novembre 2017, quando sulla panchina viola sedeva l'ex Stefano Pioli. Il match finì 1-1 con le reti di De Vrij al 25' e di Babacar su rigore al 94'.

POKER VIOLA Il 10 maggio 1998, con Malesani in panchina, la Fiorentina vinse a Roma 4-1 con le reti di Oliveira, Edmundo, Batistuta e Rui Costa.

LE VITTORIE NEGLI ANNI 2000 Sono state tre. Il 22 aprile 2007 la Fiorentina si impose per 1-0 con un gol di Mutu al 71'. In quello stesso anno solare, il 3 novembre, i viola vinsero per 1-0 con gol di Pazzini, grazie a una papera del portiere Muslera. E poi il 10 marzo 2013, nel primo campionato dell'ex romanista Montella sulla panchina della Fiorentina, si imposero per 2-0 con i gol di Jovetic e Ljajic.

LA VITTORIA PIU' BELLA I viola l'hanno ottenuta il 13 dicembre 1959. Al Flaminio, lo stadio dove all'epoca giocavano i biancazzurri, si imposero per 5-0 grazie alle doppiette di Hamrin e Montuori e a un'autorete di Carradori. Un'altra volta la Fiorentina ha segnato una cinquina alla Lazio a Roma. E' successo il 16 dicembre 1934, quando si impose per 5-3 grazie a una doppietta di Morselli e ai gol di Gringa, Pizziolo e Nekadoma. Quello fu il primo successo viola nella capitale.

Oliveira festeggia il gol all'Olimpico del 1998

LE ALTRE VITTORIE Nell'anno solare 1953 la Fiorentina si impose due volte sulla Lazio a Roma. Il 10 maggio vinse per 1-0 con un gol di Novelli e il 22 novembre per 3-2 con le reti di Segato, Bacci e Mariani. I viola batterono poi i biancazzurri in rimonta per 2-1 il 26 aprile 1961 con un gol di Antoninho e un autogol di Pagni. In rimonta con lo stesso punteggio si imposero il 4 dicembre 1983 con le reti di Antognoni e Passarella. Sempre per 2-1, con doppietta di Desolati, vinsero il 18 gennaio 1976. Inoltre la Fiorentina battè la Lazio a Roma per 1-0 il 7 gennaio 1965 con un gol di Bertini e sempre per 1-0 il 16 settembre 1984 con una rete di Pecci al 71'.

IL MIGLIOR SERVIZIO DENTISTICO PER IL SORRISO DI GENITORI E BAMBINI.

Ripartiamo in sicurezza! √ Laser Terapia T √ Cura dei disturbi del sonno Lo studio Marini è un’istituzione a Firenze, presente dal 1993 nel quartiere 4, nella nuova sede dal 2007. Il Dr. Gianluca e i suoi collaboratori cure, della tecnologia, dei materiali e del mantenimento degli standard di igiene della struttura.

STUDIO DENTISTICO MARINI DR. GIANLUCA Via Spinello Aretino, 18 - 50143 Firenze Tel: 055 716952 - 329 9326305 E-mail: studio.gmarini@libero.it FIRENZE - Via Spinello Aretino, n°18 www.studiodentisticomarinigianluca.it


La Lazio del premio Scudetto

| 15 |

BS| 26 Giugno 2020

L’AVVERSARIO

Lotito ha messo sul piatto 18 milioni per il Tricolore La truppa di Inzaghi vuole interrompere il monologo Juve E all’Olimpico ha collezionato già la cifra record di 36 punti Il modello di crescita biancoceleste può essere un riferimento ĐƋ Ƌ

I

l fatto che il presidente Claudio Lotito abbia fissato un premio scudetto che ammonta a 18 milioni complessivi, 400.000 euro a testa per ogni giocatore, la dice lunga su quanto lui (ma anche la piazza) creda nella possibilità di vincere lo scudetto a 20 anni dall’ultimo conquistato. E’ un duello che al contrario dei monologhi juventini che hanno contrassegnato gli ultimi campionati sta accendendo quello attuale pur condizionato dagli oltre tre mesi trascorsi lontano dai campi per l’emergenzaCovid. Qualche scotto tutte le squadre, comprese le big, rischiano di pagarlo e in parte lo si è già visto in queste prime partite. Ovviamente non se lo augura Simone Inzaghi, il demiurgo di questa Lazio che finora ha raccolto punti ed applausi in egual misura. Serietà, preparazione e professionalità, ecco le maggiori doti riconosciute al tecnico, oltre alla capacità di saper sfruttare al meglio una rosa che pur dotata di giocatori di riconosciuto valore non può essere considerata ai livelli di quelle milionarie e ampissime di Juve o Inter. E che comunque, prima dello stop, aveva collezionato più punti di tutte nel proprio stadio, 36 in 14 gare frutto di 11 vittorie e tre pareggi. Insomma, la Fiorentina è attesa da un impegno da far tremare i polsi: per tradizione le trasferte all’Olimpico non hanno mai arriso ai colori viola, figuriamoci stavolta, contro uno scatenato Immobile che finora è stato il Re Mida del gol e salvo contrattempi guiderà come sempre l’attacco per trascinare la propria squadra verso la realizzazione di un sogno.

E anche per aggiudicarsi il titolo di capocannoniere di Serie A facendo pure un pensierino alla Scarpa d’oro. Le premesse ci sono tutte per Ciro e i suoi fratelli malgrado le incognite legate a questo difficile periodo e a un calendario non semplice: le qualità di questa Lazio che prima dello stop aveva battuto la Juve a Roma grazie a una sontuosa

Simone Inzaghi

prova sono molteplici e non riconducibili solo alla bravura di Inzaghi, alla infallibilità di Immobile e ad un mercato che negli anni si è rivelato vincente, oltretutto senza costringere la proprietà a far follie: come non pensare infatti alla solidità della difesa che ha in Acerbi il leader e ad un centrocampo che con Milinkovic Savic e Luis Alberto (gli elementi di maggior spessore) è fra i più completi in circolazione? A ciò si aggiungano poi l’ambizione, l’entusiasmo, la consapevolezza di poter tornare in pianta stabile a far parte del gruppo delle big. Un modello cui, senza rischiare di offendere qualcuno, può guardare con attenzione anche la Fiorentina con i suoi progetti di crescita.

GARAGE DELFINO CENTRO REVISIONI $XWRIƓFLQD 0XWLPDUFKH 6HUYL]LR 3QHXPDWLFL 6HUYL]LR *DUDJH 6HUYL]LR $XWRODYDJJLR 6HUYL]LR SXOL]LD DOOōR]RQR Via Novelli 17- Firenze Tel. 055.6541076 info@garagedelfino.it

CENTRO REVISIONI

3RUWDFL OD WXD DXWR SHU OD UHYLVLRQH H ULFHYHUDL 200 PUNTI IN VIOLA VXOOD WXD LQ YLROD FDUG

RADDOPPIO PUNTI!

A CHI CI CONSEGNA QUESTO COUPON


'*3&/;& 0TNBOOPSP

7JB EFM 1POUF B (JPHPMJ

Si effettuano piccoli lavori edili con piattaforma

OFFERTA SPECIALE IMPERMEABILIZZAZIONI accatastamento di tegole e coppi, pulizia generale del tetto e delle grondaie; fornitura e posa in opera di membrana bituminosa ardesiata 4 mm. Rimontaggio dei coppi o tegole regolarmente murate; trasporto in discarica di tutto il materiale di risulta.

a partire da â‚Ź 29 al mq. Tel. 055.0317483 Cell: 334.2401079 / 380.5863585 / italtetti3@gmail.com


| 17 |

LE CILIEGIE

ĐƋ Ƌ

I

l ciliegio fa parte della famiglia delle Rosacee, originario dell’Asia occidentale, è un grande albero che può raggiungere anche i 20 metri di altezza. Predilige i climi temperati e i luoghi luminosi. La sua corteccia è rosso-bruna con un’ampia chioma i rami sono robusti portano foglie alterne, e i fiori bianchi sono molto profumati caratterizzati da un lungo peduncolo. Il suo frutto è una drupa globosa e cuoriforme. Esiste anche una specie che può raggiungere massimo i 10 metri originario dell’Europa sud-orientale, con rami penduli con foglie con margine doppiamente dentato. Il frutto è una drupa globosa di colore rosso scuro molto succosa con un nocciolo liscio. La Scuola Salernitana conosceva bene le virtù del ciliegio ottimo per la circolazione e per eliminare le tossine, stimola la digestione. Gli antiossidanti principali contenuti nelle ciliegie prendono il nome di antocianine. Sono presenti soprattutto nella visciola, una varietà di ciliegia selvatica. Le ciliegie hanno importanti proprietà depurative, remineralizzanti ed energetiche. Aiutano a depurare il fegato ed a regolare la sua attività. La gomma dell’albero, bevuta in vino annacquato, giova alla tosse cronica e stimola l’appetito. Castore Durante nell’Herbario Nuovo scrive che le ciliegie sono di varie specie, grandezza, colore, sapore, domestiche o selvatiche. Le domestiche nascono nei giardini e nelle vigne, le selvatiche nelle selve.

BS| 26 Giugno 2020

SCIENZA DELL’ ALIMENTAZIONE SALUTE E BENESSERE PSICOFISICO

Quelle dolci stimolano e muovono il corpo, quelle austere lo restringono; mangiante fresche lo lubrificano. Le ciliegie sono un frutto poco calorico, infatti 100 grammi di ciliegie fresche forniscono al nostro organismo circa 40 calorie. Si tratta di un apporto calorico paragonabile a quello di una mela. Le ciliegie si raccolgono tra maggio e giugno. I loro utilizzi alimentari più comuni riguardano la preparazione di composte, conserve, sciroppi, liquori, frutta sciroppata, gelati, yogurt, dolci di vario genere, macedonie. Mangiate da sole sono squisite inoltre la polpa viene impiegata anche per la preparazione di maschere di bellezza dall’azione astringente e rinfrescante.

Un frutto ricco di sali di potassio, flavonoidi, tannino, vitamina A, C e polifenoli. Indicato per gli edemi anche di natura cardiaca, nell’insufficienza renale, nell’iperuricemia, nelle infezioni della base vie urinarie. Gli infusi o decotti prevengono la cellulite. Sono inoltre una fonte da non sottovalutare di sali minerali, come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo. Presentano inoltre oligoelementi importanti, con particolare riferimento a rame, zinco, manganese e cobalto. Le ciliegie contengono melatonina naturale, una sostanza che favorisce il sonno, e sono una fonte di antiossidanti, che aiutano il nostro organismo a contrastare l’invecchiamento provocato dai radicali liberi.


Ƌ Ƌ GIORNATA 28 Sabato 27 giugno ore 21:45 Lazio-FIORENTINA (DAZN)

GIORNATA 34 Domenica 19 luglio ore 19:30 FIORENTINA-Torino (Dazn)

GIORNATA 29

GIORNATA 35

Mercoledì 1 luglio ore 21:45 FIORENTINA-Sassuolo (SKY)

Mercoledì 22 luglio ore 21:45 Inter-FIORENTINA (Sky)

GIORNATA 30 Domenica 5 luglio ore 19:30 Parma-FIORENTINA (SKY)

GIORNATA 36* Domenica 26/07 Roma-FIORENTINA

GIORNATA 31 Mercoledì 8 luglio ore 21:45 FIORENTINA-Cagliari (Sky)

GIORNATA 37* Mercoledì 29/07 FIORENTINA-Bologna

GIORNATA 32

GIORNATA 38*

Domenica 12 luglio ore 19:30 FIORENTINA-Verona (Dazn)

Domenica 02/08 SPAL-FIORENTINA

GIORNATA 33 Mercoledì 15 luglio ore 21:45 Lecce-FIORENTINA (Dazn)

*ULTIME TRE GIORNATE: ORARI E DATE DA DEFINIRE

ONORANZE FUNEBRI 24 h su 24 h OFISA

CAPPELLE DEL COMMIATO FIRENZE: Viale Milton 89/91 - Via Caccini 17 - Via delle Panche 56

PARCHEGGIO INTERNO Ag. Careggi - Via Caccini 17 Firenze - Tel. 055 41 66 71 Ag. Bellariva - Via Aretina 57/r Firenze - Tel. 055 66 09 22 Ag. Isolotto - Via Mortuli 29/r Firenze - Tel. 055 71 31 695 Ag. Ponte di Mezzo - Via Carlo del Prete 22/r Firenze - Tel. 055 07 39 889 Ag. Campo di Marte - Viale dei Mille 2/Gr Firenze - Tel. 055 07 32 491 Ag. Torregalli - Via di Scandicci 310/b Firenze - Tel. 055 70 73 25 Ag. Sesto Fiorentino (Fi) - Via Pascoli 1 - Tel. 055 44 43 16 Ag. Scarperia (Fi) - Via Roma 14 - Tel. 055 84 61 29

Viale Milton, 89 - Firenze - tel 055 48 98 02 - info@oftspa.it - www.ofisa.it



DISINFESTAZIONE ZANZARE E BLATTE E DERATTIZZAZIONE Tel. 800.77.80.90 Chiamata gratuita SEMPRE APERTI

TIVI N E V PRE ENZA S GNO E IMP


Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.