Page 1

Anno 1 nr 9

mensile a diffusione gratuita

NUOVA SILVER CARD

TANTI VANTAGGI ENTO TANTO DIVERTIM

pag. 36

PARTNER UFFICIALE DI:

P24 SEGUE TEO:

Un’altro piccante punto di vista di Teo

pag. 9

STAY HUNGRY! STAY FOOLISH!

Il film su Steve Jobs

ntov

www.pu

.com

attro entiqu

ALESSANDRA AMOROSO E a LE DUE TORRI pag. 39 NOVEMBR pag 24


6 SU .24 QUATTRO CHIACCHERE 9 .24 segue Teo 12 EVENTS

17 a BErGAMO e Provinci 20 TutTi i lOcali 23 PunTo LOcaLi li by Stefano Zucchina 24 PUNTO CIAK SI GIRA 28 DiAriO di BORDO BELLEZZA E STILE 40 by Federica Sala 44 IO lo cUcinO così 47 consiglia Puntoventiquattro 50 Rock THerapY 53 MILANO e Provincia 54 tutti i locali 56 PUNTO CINEMA 60 OROSCOPO

foto di copertina: Giorgio Chiesa Tutti contenuti potranno subire variazioni a discrezione dell’editore, Copyright © 2012 Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte della pubblicazione può essere riprodotta in qualsiasi forma, anche parzialmente, rielaborata con l’uso di sistemi elettronici e diffusa senza autorizzazione scritta dall’editore. Registrazione Tribunale di Bergamo(presentata e in attesa di autorizzazione) L’editore APS Investments srl unipersonale non si ritiene responsabile per informazioni pubblicate dagli inserzionisti (promozioni e/o sconti non conformi a quanto pubblicizzato, eventi annullati o rinviati, immagini o foto non di proprietà e/o coperte da copyright)

III


Anno 1 nr 9

mensile distribuzione gratuita info e pubblicità:

Edito da:

APS investments srl unipersonale piazza Libertà 4 24040 Canonica d’Adda (BG) tel. +39 02 / 909471 fax +39 02 / 90947222 www.puntoventiquattro.com info@puntoventiquattro.com p.iva 03893310163 c.f. e N.Reg Imprese di Milano 03893310163 - REA MI 2008600

Direttore Responsabile

Stefano ZUCCHINALI s.zucchinali@puntoventiquattro.com

Redazione

redazione@puntoventiquattro.com

Progetto Grafico, impaginazione Ivana CAPPELLO

i.cappello@puntoventiquattro.com

Progetto ed impaginazione Web:

Roberto PANIGHI r.panighi@puntoventiquattro.com

Social Network e montaggio video:

Daniele BELLEBONO d.bellebono@puntoventiquattro.com

Producer e progetti video

Catia TRAMACERE c.tramacere@puntoventiquattro.com

Concessionario Pubblicità:

NGS STALCOM s.r.l. unipersonale commerciale@ngsstalcom.it

Stampa:

Via La Spezia, 118/C 00055 - Ladispoli (RM)

www.pressup.it V


SU e r e i h c C A I H 4 C

.24

mumero, se n o v o u n con un to mese i, eccoci che ques r n o A t t . e i l t u i n empre Car di conte ubrica s r o c a c u i s r a l n il pre più Teo con liati co g A e r e e t d S r e ! rnie di da non p te rock! le lecco fondamen e o r , p e l , a a c t argu ta musi o di vis n disuo punt . tuto buo t a r p o s Vera. tutti e ttura a e l a n o u B to!! vertimen mpre sarai se , e t n o ATTRO c sto” TOVENTIQU N U P a t ento giu r m o Po m l a o to giust “nel pun

PUOI TROVARE PuntoVentiquattro:

presso tutti gli inserzioni sti e ..... richiedendola on line! www.puntoventi quattro.com

6


7


La Redazione Stefano ZUCCHINALI: Capo Redattore nonchè perfetto Anchorman. Segue la rubrica Punto Locali Catia TRAMACERE: è la nostra esperta di cinema. Troverete le sue osservazioni da cineasta e amante della settima arte nelle rubriche: PUNTO CINEMA e PUNTO CIAK SI GIRA Ivana CAPPELLO: è la colpevole dell’ideazione ed impostazione grafica di queste pagine. Vera Zucchinali: cura la rubrica IO LO CUCINO COSÌ

SPECIAL GUEST Ste AGLIATI: conduttore Rock TV. Scrive per noi RockTerapy, frizzante rubrica musicale. Angelo CARUSO: scrive per noi il DIARIO DI BORDO all’internodella sezione Mollo Tutto. Teo RONCALLI:cantante della Band Teo e le Veline Grasse, volto Rock Tv “Crazy”Dj rocknrollradio.it, è l’anima di Puntoventiquattro Segue TEO. Federica SALA: consulente di Immagine e Make Up Artist, cura la rubrica di Bellezza e Stile

8


con Teo Roncalli

Preso da un raptus, dopo essermi attentamente osservato allo specchio, mi sono fatto la barba, mi sono spalmato della crema idratante e sono corso da Lina, la mia parrucchiera di fiducia. Quando allo specchio, al posto che la tua immagine, vedi lo zio Ozzy Osbourne senza trucco, capisci che è giunta l’ora di darsi una sistemata. Fare la vita alla Morrison non è salutare. Certo, un nuovo taglio di capelli e una lunga doccia non servono poi a molto. Mi si legge in faccia che nell’ultimo decennio ho dormito poco. No, non mi sto affatto lamentando! Anzi, negli ultimi tempi ho più voglia di fare casino di quando avevo 17 anni. Che bello sarebbe tornare a quell’età con un po’ di furbizia da trentenne. Mi capita di andare alle cene di classe (non classe inteso come di un certo livello!) con gli amici della “Leva”, tutti della mia età, e fare fatica a riconoscere qualcuno. Il tempo passa per tutti e sull’età non si può barare. Le “zampe di gallina” e le rughe non si riescono a nascondere neppure con il cerone e chili di botox. Vi prego ragazze, non gonfiatevi come delle bambole gonfiabili! A noi maschietti non piace molto, specie se l’a-

segue a pag. 11 9


10


.24 segue TEO

Segue da pag.11

buso è molto evidente. La cosa che più mi sconvolge non è l’aspetto fisico che è cambiato dai tempi della scuola ma l’atteggiamento e il modo di fare di alcuni. Vecchi dentro! Mi sono accorto che alcuni, dopo il matrimonio, giustamente, danno l’anima per la famiglia. Spesso, però, trascurano le proprie fantasie, i propri sogni, i propri pensieri….. Perché? Un uomo o una donna non sono affatto finiti a 30 anni! Forse sono troppo estremo ma vorrei farvi un esempio. Conosco una signora di 75 anni che ha lavorato una vita per la sua famiglia. Insieme a suo marito ha fatto debiti per mantenere i suoi figli, crescendoli da principi, anche in condizioni economiche non proprio agiate. Ha acquistato una casa grande senza avere paura di un mutuo che per anni, tutti i mesi, la colpiva nei fianchi. Ha pianto. Ha discusso. Ha avuto dei dubbi. Ha avuto ragione. Ha cucinato, lavato, stirato per 60 anni in cambio di un abbraccio sincero. Non ha mai smesso di cantare. Non ha mai smesso di sorridere. Non ha mai smesso di sognare. Non ha ancora smesso di ballare, probabilmente, non smetterà mai. E quando le dico “Mamma, adesso andiamo a casa!” lei mi risponde “restiamo ancora un po’….” Ridiamo. Balliamo. Sognamo. Come se avessimo ancora 15 anni. Come se ogni ruga sul nostro viso potesse raccontare quanto ci stiamo divertendo. Rock’n’Roll, amici, questo è Rock’n’Roll……

nd della Ba Cantante rasse G Veline Teo e le azy" r C " ck Tv Volto Ro o.it rollradi Dj rockn

11


EMMA

DOVE: Mediolanum Forum

A novembre il nuovo “Schiena tour 2013” Regina delle classifiche con l’album “Schiena”, già disco di platino e tutt’ora nella top ten dei dischi più venduti a oltre sei mesi dalla sua uscita su etichetta Universal Music, Emma si appresta ad attraversare tutta l’Italia, da nord a sud, nei mesi di novembre e dicembre. QUANDO: Mercoledì 20/11/2013: 21:00-23:00 INFO: www.forumnet.it TEL: 02 488571 12


22° Festival di Milano Musica Dal 08/10/2013 al 19/11/2013

Il 22° Festival di Mi lano Musica, dedicato alla fondatrice e guida dell ’Associazione Luciana Pestalozza, recentemente scompa rsa, propone una progra mmazione incentrata sul compos itore americano Morton Feldman (1936-1987), il più pr ofondo ed emblematico nella storia degli Stati Uniti. Il Festival prevede, in oltre, percorsi di musi ca d’oggi, con opere e compos itori per lo più scon osciuti al grande pubblico nell’e secuzione dei migliori interpreti internazionali: 7 sono le prime esecuzio ni assolute, di cui 5 commission i, 5 prime in Italia.

I concerti del Festival saranno registrati e tr asmessi in diretta o differita da RAI RadioTre.

www.milanomusica.org

13


14


15


16


serie cantanti soul contemporanee:

Amy Whinehouse pag 19

17


18


Amy Jade Winehouse Amy Jade Winehouse nasce il 14 settembre 1983  a  Enfield, Middlesex, Inghilterra, Cresce nel vicino quartiere di Southgate, dove frequenta la Ashmole School. All’età di dieci anni fonda un gruppo rap amatoriale chiamato Sweet ‘n’ Sour. Lo descrive come la versione bianca ed ebraica delle Salt-n-Pepa. Il suo album di debutto, Frank, viene pubblicato il 20 ottobre 2003. Viene prodotto principalmente da Salaam Remi, con molte superficiali influenze jazz e, salvo due cover, ogni canzone è scritta (anche se non interamente) dalla Winehouse. L’album riceve critiche positive. La sua voce viene paragonata a quella di Sarah Vaughan e Macy Gray. L’album arriva ad alti livelli nelle classifiche inglesi quando nel 2004 viene nominato ai BRIT Awards nelle categorie British Female Solo Artist e British Urban Act. Riceve due dischi di platino e vende in totale 1 milione e mezzo di copie. Il 27 ottobre  2006  viene pubblicato a livello mondiale l’album  Back to Black, che in  Inghilterra  arriva alla vetta della UK Albums Chart in pochissime settimane. Negli USA l’album raggiunge la posizione numero 7º ed è un debutto molto alto per un disco di una cantante inglese nella Billboard 200. Il singolo apripista ad aver anticipato l’uscita dell’album è Rehab, pubblicato il 23 ottobre 2006, che diviene un tormentone mondiale. Questa canzone parla del suo rifiuto di disintossicarsi dall’alcol  e dalla  droga. Il secondo singolo ad essere estratto dall’album è You Know I’m No Good, uscito l’8 gennaio 2007. Il terzo singolo è la title track dell’album che si intitola Back to Black e che viene pubblicato il 30 aprile 2007 riscuotendo il successo di Rehab, tanto da portare la Winehouse alla vittoria della categoria  Artist Choice  presente negli  MTV Europe Music Awards 2007. fonte Wikipedia

Una voce spettacolare, calda, fluida, un talento naturale, un artista vera, è un onore per tutti noi ascoltarla. 19


AGRITURISMI | B&B B&B Enrichetta P.zza Libertà 4 Canonica d’Adda tel. 02 9094048

BAR|CAFFETTERIE|GELATERIE CAFFÉ DEL BORGO Piazza M. Chiodi 27 Verdello

tel.

DOLCE E AMARO V.le Lombardia 7 Verdello

tel. 345 4476142 NEW CREME CARAMEL Via Papa Giovanni XXIII Capriate S. Gervaso

RISTORANTI|PIZZERIE

CARPE DIEM Via Borgo San Marco 5 Ciserano cell. 3384237779 - 3939654665 CENTAURI PIZZERIA RISTORANTE Via Don Bartolomeo Ferrari - Vertova tel. 035 720919 IL MATTIOLI Via Mattioli 24 Longuelo Bergamo tel. 334 7259399

LA BOTTEGA DELLA PIZZA Via Piatti 6 Mozzo tel. 035 611616 PIZZERIA IL GRANCHIO Via C. Battisti 23 Urgnano tel. 035 891723

20


QUEI BRAVI RAGAZZI Via Resistenza 4 Grignano (Brembate) tel. 035 801195 SAN MICHELE Via Bergamo 37 Pontirolo Nuovo tel. 0363 88407

TERRAZZA MANZOTTI P.za Libertà 4 Canonica d’Adda tel. 02 9094048

TRATTORIA IL BATTELLO via Solferino, 18 Verdello tel. 035.4829807

BY NIGHT |LOUNGE BAR BLACK & WHITE Via Paglia 24 Bergamo tel. 035 0432168

BOBADILLA FEELING CLUB Via Pascolo 34 Dalmine tel. 035 561575

HAPPY GAME Via Carlo A. Dalla Chiesa 10/24 Treviolo cell. 347 9107893 OL CANTINÍ Via Locatelli 7 Bonate Sotto tel. 035 4653190

VILLAGE BEACH CLUB Via Pietro Nenni 4 Treviglio

cell. 347 2692890

21

Tutti i mercoledì SERATA RISPARMIO

TAGLIERE - PIATTO UNICO - DOLCE - ACQUA CAFFÉ (VINO A PARTE)

€ 13,00

Tutti i giovedì MENÚ GRILL

TAGLIERE - PRIMO - GRILL DI CARNE - DOLCE ACQUA - CAFFÉ (VINO A PARTE)

€ 20,00

Tutti i venerdì MENÚ PESCE

ANTIPASTI - PRIMO - SECONDO- DOLCE ACQUA - CAFFÉ (UN BICCHIERE DI VINO)

€ 25,00

In alternativa ai nostri Menù Degustazione SU ORDINAZIONE


22


Una serata con amici è il pretesto giusto per andare a mangiare una pizza DA QUEI DUE, che si dice, tra l’altro, sia una delle pizze più buone della provincia. Con grande sorpresa ho scoperto che non è solo un’ottima pizzeria, ma è un grande ristorante! Abbiamo ordinato subito due taglieri, che bastavano sicuramente per tutti e quattro, serviti con gnocco fritto e affettati di primissima qualità. A questo punto data l’abbondanza la cena poteva finire, ma la nostra golosità è andata oltre: abbiamo ordinato quattro polpi con patate e limoni, cucinati talmente bene che erano anni che non mangiamo un piatto così sublime. Il rapporto qualità prezzo è strepitoso. DA QUEI DUE: CONSIGLIATISSIMO!!!

23

di Stefano ZUCCHINALI


Ecco il film su Steve Jobs.

Fatto un film sul guru di Facebook, un film su Ibm e Windows, non si poteva non fare un film sul guru di Macintosh. Però questo film non racconta tutta la vita di Steve Jobs, racconta solo la prima parte, quella prima della grande scoperta, della grande invenzione, quell’epoca un po’ hippy ancora ignara della grande innovazione che sarebbe dovuta accadere lasciando il segno nel mondo dell’informatica. L’attore che impersonifica Steve Jobs è Ashton Kutcher. Del film si dice che manca pathos, manca quella passione 24


per l’azienda. Lascio a voi il giudizio…nell’attesa qui di seguito la prima parte della vita di Jobs raccontata da lui stesso nel famoso discorso ai neolaureati di Stanford il 12 giugno del 2005, sei anni prima di morire. Un bell’insegnamento, come tutto nella vita, serve, perché un giorno tutti questi puntini si uniranno e nascerà qualcosa di grande. “Ho abbandonato gli studi al Reed College dopo sei mesi, ma vi sono rimasto come imbucato per altri diciotto mesi, prima di lasciarlo definitivamente. Allora perchè ho smesso? … Dopo sei mesi, non riuscivo a comprenderne il valore: non avevo idea di cosa avrei fatto nella mia vita e non avevo idea di come l’università mi avrebbe aiutato a scoprirlo…. il Reed College a quel tempo offriva probabilmente i migliori corsi di calligrafia del paese. Siccome avevo abbandonato i miei studi ‘ufficiali’… decisi di seguire un corso di calligrafia… Ho imparato dei caratteri serif e sans serif, a come variare la spaziatura tra differenti combinazioni di lettere…. Nulla di tutto questo sembrava avere speranza di applicazione pratica nella mia vita, ma dieci anni dopo, quando stavamo progettando il primo computer Macintosh, mi tornò utile. Progettammo così il Mac: era il primo computer dalla bella tipografia. Se non avessi abbandonato gli studi, il Mac non avrebbe avuto multipli caratteri e font spazialmente proporzionate. E se Windows non avesse copiato il Mac, nessun personal computer ora le avrebbe…. Vi ripeto, non potete sperare di unire i puntini guardando avanti, potete farlo solo guardandovi alle spalle: dovete quindi avere fiducia che, nel futuro, i puntini che ora vi paiono senza senso possano in qualche modo unirsi nel futuro. Dovete credere in qualcosa: il vostro ombelico, il vostro karma, la vostra vita, il vostro destino, chiamatelo come volete… questo approccio non mi ha mai lasciato a terra, e ha fatto la differenza nella mia vita…” Steve Jobs Catia Tramacere 25


26


27


Pantelleria Questo mese vi voglio parlare di un isola a me molto cara, Pantelleria, sono tornato da poco e la frequento regolarmente dal 2000 prediligendo il periodo autunnale e invernale. È l’isola che scelgo per rilassarmi e per fare le mie vacanze con la possibilità di fare il bagno anche il giorno di Natale e capodanno, viste le numerose sorgenti di acqua calda vulcanica. Chiamata anche la perla nera del mediterraneo è un isola vulcanica, priva di spiagge sabbiose. “Voglio essere come il L’unica spiaggia che si puo mare, che infrangendosi trovare sull’isola e all’incontro le rocce trova terno di una depressione sempre la forza di calderica, nella parte cenriprovarci.” tro-settentrionale dell’isola, dove è situata la conca lacustre dello Specchio di Venere, un piccolo lago profondo circa 12 metri alimentato da una sorgente d’acqua sulfurea, dove si può fare il bagno e rigenerare la pelle contemporaneamente . Pantelleria è un posto unico nel suo genere o la si ama o la si odia, sempre molto ventilata, colpisce per i suoi colori e i suoi profumi, per le sue coste frastagliate di roccia lavica scavata dalle onde che si contrappongono alla zona interna coperta da vigneti da cui si ricava il rinomato Passito o il Moscato di Pantelleria, da fichi d’india e da coltivazioni di capperi dall’aroma intenso e penetrante. Pantelleria è percorsa da una ragnatela di sentieri che conducono alle 11 contrade in cui è divisa, alcune delle quali conservano ancora il nome origina28


le arabo come Khamma, Rekhale, Gadir, Bukkuram, Bugeber oltre a Pantelleria Centro, Scauri, Tracino, Sibà, San Vito, Grazia e Campobello. Il paesaggio è caratterizzato dai dammusi, case in pietra lavica dalle cupole bianche e dagli intonaci chiari che presentano una struttura spesso ad archi per preservare gli interni dalla calura dei mesi estivi. I dammusi contraddistinguono inconfondibilmente il paesaggio e sono divenuti il simbolo architettonico dell’isola. Io adoro fare lunghe camminate o giri in mountain bike usufruendo dei tantissimi sentieri ben segnalati che attraversano l’isola, dopo aver camminato scelgo di finire la giornata in qualche zona vulcanica ancora attiva, qui posso dedicarmi ad un vero e proprio relax naturale. La mia preferita è cala Gadir che con le sue vasche calde naturali incastonate tra gli scogli mi permette di fare il bagno anche a dicembre con tutto il corpo immerso in acqua calda a 39° e la mani che volendo sfiorano il fresco mare. Di origine vulcanica sono anche le ‘favare’, getti di vapore d’acqua che escono dal terreno e dalle rocce accompagnati talvolta da emissioni di anidride solforosa e da acido solfidrico e possono raggiungere anche i 100 gradi. Le acque termali, particolarmente dolci ma ricche di sali minerali, servono per curare diversi disturbi di

29


lieve entità come artrosi e reumatismi. Le favare venivano utilizzate, sin dall’antichità dagli abitanti del luogo, per rifornirsi d’acqua potabile come nel caso della ‘Favara Grande’, posta in una piana di suggestiva bellezza. Al centro dell’isola si innalzano il monte Gibele (700 metri) e la Montagna Grande (836 metri), un grande polmone verde che ospita circa 600 speci vegetali tra le quali lecci, pini marittimi o d’Aleppo, corbezzoli ecc. Il Parco naturale della Montagna Grande è il punto più alto del Mediterraneo centrale e questo nell’antichità ha contribuito a far diventare l’area una zona strategica. Pantelleria infatti, fu abitata sin dal Mesolitico perchè dalle sue montagne era possibile tenere sotto controllo il tratto di mare che collega l’Africa all’Europa. Gli arabi ritenevano che la Montagna grande fosse un mezzo per innalzarsi verso Allah, quindi la consideravano sacra chiamandola ‘Sciaghibir’ che in arabo significa appunto grandiosa, eccezionale, meravigliosa. Inoltre questo parco naturale è l’unico in Europa dove nidificano due coloratissimi uccelli: la Cinciarella Algerina e il Beccamoschino. Splendido il panorama che si apre sul Canale di Sicilia e spettacolari i tramonti sulla costa africana. Scendendo a valle si trova la tipica macchia mediterranea ricca di arbusti tipici del luogo come l’erica, detta scappucino, il cisto e il fico d’india. In primavera la macchia si arricchisce del giallo delle ginestre, del rosso del ‘corallo di terra’ e dei colori delle bouganvil-

30


www.larosadeglieventi.it lee. Procedendo verso la parte sud dell’isola, si arriva a un’area boschiva con pini d’Aleppo, pini marittimi e querce che sfidano la roccia a strapiombo fino al mare. Da non perdere una risalita alla cima di Kuddia di Mida (560 metri), cratere dal perfetto bordo circolare che rappresenta una delle principali attrattive del luogo, accessibile tramite sentieri sterrati immersi in una fitta vegetazione. Dalla vetta si può ammirare il Lago di Venere, meta di fenicotteri rosa e aironi. Un modo per godersi il mare di Pantelleria è quello di noleggiare un piccolo gommone o una barca e tuffarsi in prossimità della costa. Il mare limpido ed incontaminato presenta meravigliosi fondali policromatici ricchi di gorgonie, del famoso e raro corallo nero e di una grande varietà di pesci. Sempre con la barca si può fare il periplo dell’isola che vi consentirà di ammirare le splendide coste, le grotte marine, i faraglioni, le rade e le insenature dalle forme più insolite. Dal mare si possono raggiungere facilmente le numerose spiaggette nascoste da strapiombi come la riparata cala Cinque Denti, e le sorgenti termali della cala Gadir. Vero monumento naturale e simbolo di Pantelleria è invece, l’Arco dell’Elefante, uno spettacolare arco di lava grigia che ricorda la proboscide di un pachiderma. Pantelleria è dunque, un’isola da sogno, come ormai hanno scoperto star internazionali della moda e dello spettacolo, che in questa terra passano regolarmente parte delle loro vacanze o hanno addirittura messo su casa come lo stilista Giorgio Armani, il fotografo Fabrizio Ferri, i cantanti Sting e Madonna e tanti altri. Angelo Caruso 31


32


33


Acquisti casa? Come uscire dalla giungla immobiliare La casa è il coronamento del sogno abitativo di tutti gli italiani, il luogo naturale dove le famiglie pretendono giustamente di trovare la serenità. Per quanto possa sembrare facile la pura ricerca degli immobili, visto che i dati ufficiali parlano di circa 4.000.000 immobili tra nuovo ed usato invenduti, la scelta della casa spesso si rivela un incubo a causa sia della vastità di scelta, che dalla confusione che questo provoca, sia in termini di corretta valutazione, che in termini di miglior operazione, a seconda delle esigenze, delle caratteristiche e delle possibilità di chi si appresta a comprare casa. Ciò non toglie che è il momento giusto per acquistare casa, ma diventa quantomai importante farlo ad un giusto prezzo di mercato e con le giuste protezioni, anche perché sbagliare l’investimento potrebbe mettere in difficoltà il futuro della propria famiglia. E’ proprio per questi motivi che la familyrepoint per affrontare questo difficile momento di mercato e le relative problematiche si propone di affiancare i propri clienti attraverso un percorso che ha come obiettivo primario la ricerca della casa ideale al giusto prezzo e soprattutto con la giusta operazione d’acquisto, il tutto attraverso un servizio con un prezzo chiaro e corrisposto solo a risultato ottenuto. 34


Tutto l’aiuto e l’assistenza che cercavi per trovare ed acquistare in serenità la tua casa ideale

L’alternativa all’agenzia immobiliare

www.familyrepoint.it familyrepoint Ciserano Via Verdello, 16/C 24040 Ciserano 035 878855 ciserano@familyrepoint.it 35

familyrepoint Bonate Sotto Via Vittorio Veneto, 2 24040 Bonate Sotto (Bg) 035 4997267 bonate@familyrepoint.it


Scopri la Card che ti permette di entrare nel circuito degli AMICI DI PUNTOVENTIQUATTRO

Sconti spec promozi iali, oni e imperdi bili va ntaggi stanno ti giĂ asp ettando !

I!!!

ENT SERC

IE

O PER V

Vuoi saperne di piĂš? Scrivici a: info@puntoventiquattro.com oppure telefonaci al: 02/909471

Vuoi farti conoscere? Vuoi aumentare la tua clientela? Scopri la

CARTA SILVER degli

Amici di Puntoventiquattro Scegli la personalizzazione ed entra in un circuito vincente che offre ai propri amici dei vantaggi impareggiabili. 36


ADESSO APPROFITTA GIÀ DA PERDIBILI! DELLE OFFERTE IM PRESENTALA QUI: E RD CA LA DI IE RICH Carpe Diem Bar Paninoteca Viale Industrie 15/17 Bottanuco Bg tel:3297292218 Sconto Fidelity Card:10% Il Borgo café Via M. Chiodi 27- Verdello Sconto Silver Card 10% La Bussola ristorante pizzeria Via Lecco 15- Mozzo, Bergamo Sconto Fidelity Card 20% The bells pub Via Nazionale 36 - Casazza, (BG) The bells pub Via Cavallieri V.V. N°28 Carobbio Degli Angeli, (BG) Sconto con Fidelity Card 10% (Escluse bevande) La Faraona ristorante pizzeria via Nazionale 67 San Paolo D’Argon, (BG) Sconto con Fidelity Card 15% Tijuana - ristorante Borgo S.Caterina 62 - Bergamo Tijuana - ristorante via G.Galilei 28 - Spirano, (BG) Sconto con fidelity card 10% Beach Bar Via Palma il Vecchio 18/A Bergamo Sconto fidelity Card: 10% Al Sass - agriturismo strada provinciale 20 Dossena, Bergamo Sconto Fidelity Card: 10%

37

RisiCo - Ristorante Risotteria Via F.Nullo 7/A - Bergamo Sconto Fidelity Card :10% Alessandro - ristorante Via A.Piatti 118 - Mozzo, (BG) Sconto Fidelity Card :10% Al Barracuda - ristorante Via Circonvallazione, 41 Grassobbio, (BG) Sconto Fidelity Card:15% Da Gigi - ristorante Via Buonarroti 4 - Presezzo, (BG) conto Fidelity Card:10% Pizzeria e 20% Ristorazione La Tana - enoristorante Via San Lorenzo 25 - Bergamo Alta Bergamo, (BG) Sconto Fidelity Card:10% All’Angolo - ristorante pizzeria Via Fornacette 27 Grassobbio, (BG) Sconto Fidelity Card:10% (solo pizzeria) Il Mattioli - ristorante via Mattioli, 24 - Bergamo Sconto Fidelity Card 20% Trattoria Falconi via Valbona, 81 - Ponteranica, (BG) Sconto Fidelity Card 20% Polentone via Verga, 31 - Treviglio, (BG) Sconto con Fidelity Card 20%


38


ALESSANDRA AMOROSO bre 2013 giovedì 24 otto

Nuovo grande evento allo Shopping Center LE DUE TORRI, grazie alla sempre validissima collaborazione con il punto vendita Saturn. Migliaia di fans di tutte le età erano in attesa della bellissima e bravissima artista, che oltre a salutare il suo pubblico, rilasciare autografi, ha reso tutti felici intonando il suo successo “Amore Puro”. Inutile dire che ancora una volta Le Due Torri ci hanno saputo regalare grandi emozioni. Anche questa volta il centro commerciale di Stezzano ha fatto veramente “centro”. Non perdete i momenti salienti di questo evento andando sulla pagina FB, troverete foto e video.

Un consiglio: rimanete sintonizzati sulle pagine FB di Puntoventiquattro e di Le Due Torri, ci sono una marea di eventi che vi aspettano!!! video dell’evento sulla pagina ufficiale de

Le Due Torri 39


BELLEZZA E STILE BY

Federica Sala

r

utho the A t u o b A

Federica Sala è nata a Bergamo. La sua passione per il make up e la moda la porta a diventare Personal Beauty (specializzandosi a Milano come Consulente di Immagine e Make Up Artist ) e apre a Cassano d’Adda (MI) CAMBIO LOOK, studio di Consulenza di Immagine per uomini e donne. Qui si occupa dello style dei suoi clienti (Trucco e Immagine Sposa, Portamento, Personal Shopper e Analisi del guardaroba), tiene corsi di Self Make Up base ed avanzato per amanti del trucco e corsi di Eccellenza per Make Up Artist e Consulenti di Immagine con rilascio di relativo attestato di frequenza. Insegna inoltre come gestire l’ansia e lo stress tramite l’apertura dei Chakras e le Visualizzazioni Creative.

Ciao, questo mese scoprirai con me il “Make up Zodiacale” del segno dello Scorpione, estratto dal mio libro “Noi Bellissime”. Ogni Segno Zodiacale è legato ad una pietra e ad un colore che lo caratterizzano, e che aiutano a creare armonia ed equilibrio fra corpo e psiche. Con “IL MAKE UP DELLO ZODIACO” ti spiego come valorizzarti in modo nuovo, per piacerti di più e stupire chi ti circonda.

Scorpione

PIETRA PORTAFORTUNA L’agata, la corniola e il rubino. COLORE Il porpora e il magenta. COME SI REALIZZA IL MAKE UP Il porpora e il magenta sono due colori che vengono poco utilizzati per il make up degli occhi perché, come ho già detto per il segno dell’Ariete, essendo delle tonalità di rosso tendono ad evidenziare le imperfezioni e le occhiaie. • Per truccare le palpebre è meglio quindi scegliere tinte vicine al rosso ma non troppo accese, come il bordeaux e il prugna, abbinate a sfumature realizzate con il marrone, il viola o il grigio antracite. 40


Pagine del libro NOI BELLISSIME.

• Questi colori così decisi possono invece essere utilizzati per blush e rossetto.

Al prossimo mese con il make up Zodiacale del Sagittario!!!

Puoi trovare Noi Bellissime sia in formato cartaceo che come collana di eBook nella home page del sito www.cambiolook.it, in tutte le migliori librerie on line oppure nel sito www.youcanprint.it, dove lo trovi anche come applicazione per Ipad...E se non sei “tecnologica”, acquistalo da Cambio Look a Cassano d’Adda, così te lo consegno personalmente!

41

Cambio Look sas p.zza Perrucchetti 36, 20062 Cassano d’Adda (MI) - cell: 3347898303 info@cambiolook.it - www.cambiolook.it


42


43


FAGOTTINI RIPIENI

AL GORGONZOLA E NOCI

PREPARAZIONE: Tritate grossolanamente le noci sgusciate e mescolatele al gorgonzola. INGREDIENTI - 4 confezioni di PASTA SFOGLIA PRONTA - 500 GR di GORGONZOLA DOLCE - 70 GR di NOCI SGUSCIATE

Stendete la pasta sfoglia già pronta e segnatela leggermente così facendo potrete individuare facilmente lo spazio dove mettere il ripieno Mettete con l’aiuto di due cucchiaini una pallina di ripieno in ogni spazio. Non buttate l’acqua di cottura! Immergetevi le fette di seitan per conservarlo in frigorifero!

44


Ci sono regole in cucina come in tutte le cose.... Ma spesso le regole vanno infrante...

Stendete sopra la seconda pasta sfoglia ricoprendo bene quella sottostante, schiacciando bene negli spazi liberi dall’impasto di gorgonzola e noci e poi tagliate con la rotella per dividerli in quadrati. Mettete in forno per 10 min a 180 gradi e lasciateli raffreddare prima di staccarli.

www.iolocucinocosi.it 45

Le mie ricette nascono così, da un consiglio sentito da qualcuno di passaggio, una voglia improvvisa di un piatto , una ricetta mezza letta e poi abbandonata a metà assemblata con una mezza idea che avevo in testa già da un po’ o nel tentativo di rifare un piatto delizioso di qualche ristorante... Per me non esiste un ingradiente o un procedimento corretto nel cucinare, basta che alla fine ne esca fuori qualcosa di commestibile! Quindi se cercate il sito perfetto di ricette perfette questo sito non fa al caso vostro ahimè! Ma date comunque una sbirciatina.... E... non si accettano critiche! Perchè io... lo cucino così!

Io lo cucino così


46


Puntoventiquattro

consiglia

Bar |GELAterie

FUN & MORE ALTRE ATTIVITÀ

Albatros Via Vittorio Veneto, 61 Brembate - 035 800818 orario:

24:00, sab 08:00-24:00, dom 14:00-24:00

CAFFÈ DEL FIOLA 1887 via Alcide De Gasperi, 45 AMBIVERE - 035 908151 orario:

HITECH VENDITA E RIPARAZIONE Via G. Matteotti 33 Vaprio d’Adda - 329 9493890

La Frulleria Café Via Vittorio Veneto, 66 Cassano d’Adda - 0363 65222 orario:

Play and Win - sala giochi Via G. Galilei, 4 Vaprio D’ Adda - 02 90988443 orario: dalle 10:30 alle 02:00

RisToranti |PIzZerie IL GRANCHIO PIZZERIA & KEBAB D’ASPORTO via C. Battisti, 23 Urgnano (BG) - 035 891723 Garden via Vittorio Veneto, 60 Brembate (BG) - 035 801155 orario: Tropic & Co - pizza club via Risorgimento, 28 Brembate Sotto - 035 4194152 orario: sera mer - dom

BY NIGHT |LOUNGE BAR|PUB Silver Lady - coffee, food via Vittorio Emanuele, 29 Brignano Gera d’Adda - 0363 381652 orario: The bells pub Via Nazionale 36 Casazza - 035 0433962 orario:19/01.00 sab/dom fino 03.00

47

3 Bar’s - happy bar Future Casinò Via Mazzini, 70 Trezzo sull’Adda - lun-ven 07:30-


48


49


di Ste Agliati

OTTE STAR PER UNA N

liati Ste Ag ck tv ro vj di 718 n. sky ca

e knroll dj roc radio

Lavorando da tempo nei locali che spacciano feste e divertimento nelle notti del fine settimana, posso considerarmi un esperto nel settore ‘mode giovanili alternative’. Quando arriva il venerdì sera un gran numero di persone ‘normali’ mutano come dei lupi mannari con la luna piena. Il mio meccanico di fiducia diventa un biker, addobbato come il protagonista di Sons of Anarchy. Non importa che al nostrano harleysta manchino un paio di incisivi, mentre il protagonista della serie tv sia bello, biondo e dannato con sorriso Durbans. L’estetista di mia mamma si trasforma in Madonna (la cantante Veronica Ciccone) primi anni 80, con leggins neri, maglie sformate, bandana, capelli cotonati e crocifissi pesanti un kg al collo. Nessun problema se la Ines pesa quasi un quintale. Orde di giovani adulti del paese si agghindano come tronisti di Ma50


ria de Filippi, altri come i killers della banda della magliana del noto telefilm che ripercorre gli anni 70, e altri ancora come i rapper dalla vita travagliata fatta di ghetti e violenze come il povero Eminem cresciuto ad 8 Mile‌ Basta uscire, entrare in un locale ed osservare. La notte regala dei sogni a persone che vorrebbero essere altro e magari con due gin tonic in corpo puoi anche pensare di aver visto, in provincia di Bergamo, un’ icona internazionale del pop mondiale o una rockstar maledetta data per morta tanto tempo fa‌.

51


52


serie cantanti soul contemporanee:

AimĂŠe Ann Duffy

53


AGRITURISMI | B&B

AGRITURISMO VILLORESI Cascina Magana 12 20065 Inzago (MI) tel. 02 9548403

BAR|CAFFETTERIE|GELATERIE

CLIVATI PASTICCERIA CAFFETTERIA Viale Coni Zugna ,57 Milano tel. 02 89403338

RISTORANTI|PIZZERIE AL LAVATOIO Via Alzaia, 13 Trezzo sull’Adda tel. 339 1829537

HOTEL RISTORANTE CASTELBARCO Via per Concesa Vaprio d’Adda tel. 02 90988500

DA QUEI DUE

Via S.Francesco 1 Vaprio d’Adda tel. 02 9094878 LA FORNASETTA Via Breda 86 20100 Milano tel. 02 2579774

BY NIGHT |LOUNGE BAR CUBEBA Via Breda 86 Vaprio d’Adda tel. 02 90988187

54


Aimée Ann Duffy Aimée Ann Duffy, nota semplicemente come Duffy, è una cantante, compositrice e attrice britannica. Nativa della cittadina  gallese  di  Bangor, Duffy cresce a Nefyn, città dove inizia a cantare intorno ai 15 anni. Ha raggiunto la popolarità mondiale nel 2008, anno di pubblicazione del singolo  Mercy, diventato un successo in diversi paesi. Il suo album di debutto,Rockferry, pubblicato nello stesso periodo del singolo, è stato il più venduto in Regno Unito e il quarto al mondo nel 2008, e ha portato la cantante a vincere un Grammy Award e tre BRIT Awards. Assieme ad  Adele  ed alla scomparsa  Amy Winehouse, è considerata una delle esponenti della nuova generazione del soul bianco Il 3 dicembre  2007  viene pubblicato il singolo in versione limitata  Rockferry  solo per il mercato del  Regno Unito, mentre il 25 febbraio  2008  viene pubblicato il primo singolo a livello internazionale,  Mercy, che riscuote successo in ogni nazione in cui avviene la pubblicazione. Il singolo è seguito il 3 marzo dello stesso anno dalla pubblicazione dell’album di debutto, Rockferry, che ottenne ottimi risultati di vendite, con oltre 1 milione e mezzo copie vendute solo nel Regno Unito, dove a fine anno risulta essere l’album più venduto del 2008. Rockferry  vende in totale oltre 4 milioni di copie nel mondo, diventando il quarto disco più venduto del 2008. La cantante, grazie al successo dell’album, guadagna tre candidature ai Grammy Award del 2009 (tra cui Miglior artista esordiente), e vince nella categoria Miglior album pop. Inoltre, si aggiudica cinque nomination ai BRIT Awards 2009, trionfando come Cantante femminile britannica,  Rivelazione britannica  e nella categoria  Master Card British Album. fonte Wikipedia

55


Punto cinema Catia TRAMACERE

E dopo il festival del cinema di Venezia di fine estate arriva sempre il festival del cinema di Roma in autunno. Quest’ultimo a differenza di quello di Venezia, fondato nel 1932, è un festival giovane, fondato nel 2006. Ma anche se è giovane non ha nulla da invidiare a quello di Venezia. La location, Roma, è comunque straordinaria e di grande richiamo internazionale, i film in concorso danno spazio sia al cinema d’autore che a quello blockbuster. Le date quest’anno sono dall’8 al 17 novembre, ma ancora tante cose, come chi solcherà in abiti fantastici l’acclamata pedana, non si possono sapere. Non si sa neanche chi sarà la madrina a presiedere il festival. Marco Muller, direttore artistico anche quest’anno, ha solo detto che sarà una madre di Roma….pensare a Sabrina Ferilli è dunque inevitabile… Sicura è data la presenza della bella e brava attrice Jennifer Lawrence per presentare Hunger Games 2 – La ragazza di fuoco, definita da Rolling Stone come la giovane attrice più talentuosa di tutta l’America. E forse è davvero così. A soli 23 anni ha già alle spalle un Golden Globe e un Oscar come miglior attrice protagonista per Il lato positivo, film meraviglioso che merita assolutamente 56


di essere visto. Tornando al festival della capitale le sorprese sono tante e visto il successo dell’Italia all’ultimo festival del cinema di Venezia, presenterei i film italiani in concorso che quest’anno sono tre. I corpi estranei di Mirko Locatelli, la storia di un padre e un figlio malato che cercano nel nord speranze di guarigione, poi Take five di Guido Lombardi, un thriller su cinque irregolari alle prese con una rapina milionaria e infine Tir di Alberto Fasulo,

girato tra l’Italia e la Croazia, é la storia di un professore di fisica che decide diventare camionista. Poi ci sono i film fuori concorso sempre italiani, che sono ben quattro. Tanti i film stranieri e tanti gli omaggi al cinema italiano d’altri tempi, con la proiezione dell’episodio di Federico Fellini La tentazione del dottor Antonio tratto dal film a episodi Boccaccio 70 (1961) in occasione dei venti anni dalla sua scomparsa, alla versione restaurata di Germania anno zero (1948) di Roberto Rossellini, Nella città l’infersegue a pag 62

57


no (1959) di Renato Castellani, con l’interpretazione di Anna Magnani, per un doppio omaggio: al regista nel centenario della nascita e all’attrice nel quarantesimo anniversario della scomparsa. Ci sarà anche la proiezione di Processo a Verona (1963) di Carlo Lizzani, per ricordarlo dopo la sua morte avvenuta qualche giorno fa e infine Arrivano i Titani (1962) di Duccio Tessari, per ricordare Giuliano Gemma, anche lui scomparso da qualche giorno. Anche quest’anno vedremo gli abiti fastosi di stilisti famosissimi indossati da star italiane e internazionali, anche quest’anno giornalisti e fotografi si accalcheranno a massa per immortalare un loro sorriso o una loro gaffe, anche quest’anno i film saranno tanti provenienti da tutto il mondo di cui 12 opere prime. Buon festival dunque!

58


59


appuntamento con le stelle

ARIETE

gemel

li

LEONE

bilancia

Lavoro: Venere e Giove non annunciano un mese rilassante per le questioni economiche; probabilmente dovrete affrontare una spesa imprevista. Cercate di prevenire. Amore: Venere in Capricorno dal giorno cinque annuncia un periodo tormentato per il vostro povero cuore! Dovrete mettere in conto piccoli e grandi cambiamenti. Lavoro: Vivrete un mese soggetto ad alti e bassi, ma potreste ottimizzare questo periodo di incertezza schivando alcuni errori, legati alla vostra impulsività e alla fretta di agire e decidere. Amore: Novembre non parte bene. Invece di fare gli scongiuri, riflettete con attenzione su che cosa volete davvero modificare nella vostra vita affettiva. Lavoro: Con Mercurio in Scorpione lavorare, collaborare, avere a che fare con gli altri non sarà semplicissimo! Un po’ perché siete irritabili, un po’ perché pretendete il massimo. Amore: L’amore sarà arricchito da qualche battibecco: bisticci che rivelano attrazione, ma anche tensioni ed esasperazioni. Lavoro: Venere, dal giorno cinque, e Giove in Cancro potrebbero indicare una situazione altalenante in ambito economico. Non è il periodo migliore per fare investimenti. Amore: I primissimi giorni di novembre saranno i più favorevoli per ogni tipo di questione affettiva. In seguito potreste fare i conti con insoddisfazioni e tensioni.

TORO

cancr

o

Lavoro: Novembre potrebbe essere un mese vantaggioso, ma ricco di insidie: attenti ai segnali, non fatevi sfuggire le occasioni. Amore: Marte, il focoso pianeta che amministra l’eros vi regalerà grinta e sensualità per tutto il mese. Inoltre Venere in Capricorno dal 5 del mese favorirà tutte le questioni di cuore.

Lavoro: avrete l’appoggio di Mercurio, che amministra lucidità, astuzia, comunicazione. Se avete bisogno di aumentare il numero dei contatti, attivatevi: vi basterà poco per raggiungere gli obiettivi. Amore: Novembre sarà un mese piuttosto contradditorio. Marte favorevole vi renderà sensuali, ma Venere, in opposizione, potrebbe esasperare le vostre emozioni. Lavoro: vi aspetta un periodo positivo per il lavoro e anche per l’ambito economico. Se siete liberi professionisti, potreste migliorare il vostro giro di clientela. Amore: Qualche piccola tensione accompagna i primissimi giorni del mese. Ma si tratta di nuvole passeggere, che non porteranno tempesta, ma aumenteranno il vostro fascino!

vergine

SCORPIO

NE

Lavoro: Mercurio sarà nel vostro segno per tutto il mese, è quindi un periodo eccellente per il lavoro. Amore: comunicativi, affascinanti, insolitamente aperti nei confronti della vita e dei suoi imprevisti: questo mese sarete ben equipaggiati per godervi al meglio l’amore e i suoi dolci incantesimi!

60


Lavoro: Il problema maggiore questo mese sarà rappresentato dal fatto che avrete poca pazienza. Attenzione quindi a non agire impulsivamente, senza aspettare di consagitta rio cretizzare una buona alternativa. Amore: purtroppo non è un periodo sereno per la vostra vita affettiva: forse sono problemi legati proprio all’amore, oppure questioni collaterali che vi preoccupano e vi fanno pensare ad altro.

no

capricor

ACQUARIO

PESCI

61

Lavoro: con i pianeti a favore sarà davvero difficile farvi le scarpe. Vi costruirete piano piano cio che cercate, contando soprattutto sulle vostre forze e sulle vostre capacità. Amore: ottimo mese per le questioni amorose! Venere sarà nel vostro segno dal giorno cinque in poi, mentre Marte vi incoraggerà per tutto novembre. Lavoro: avrete la tendenza ad essere più pessimisti del solito e a tratti potrebbe sembrarvi che non ci siano vie d’uscita. Ma non è così: e ve ne accorgerete strada facendo, se eviterete di prendere decisioni impulsive e poco meditate. Amore: Venere proteggerà le questioni affettive fino al giorno cinque, lasciando in seguito campo libero ai dispetti di Mercurio in Scorpione. Evitate di arrivare a conclusioni affrettate: non avete le idee chiare. Lavoro: Giove, Nettuno, Saturno e Mercurio rappresentano i capisaldi di una situazione lavorativa in costante e positiva evoluzione! I risultati ci saranno e saranno anche importanti. Amore: Nonostante alcune tensioni che serpeggiano nel vostro cuore in questo periodo, potrete vivere momenti piacevoli, intriganti e anche lasciarvi andare ai vostri sogni.


62


Puntoventiquattro novembre  

Locali, ristoranti, eventi tutto per essere nel punto giusto al momento giusto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you