Page 1

Direttore responsabile: Renato Caporale

Anno 5 • numero 07 • 16 Febbraio 2018

sionomagazine.netweek.it

RESIDENZA PER ANZIANI PAVIA 1350€ tutto incluso 800.082.200 oppure 331.3338772 orario di visita per i parenti 24H/24H

CORSICO

Proteste per l’evento al Liceo Vico A PAGINA

5

TREZZANO S/N

Piattaforma ecologica: nuove regole A PAGINA

8

BUCCINASCO

CARNEVALE

Acqua torbida a scuola? Analisi Vandalismi: il sindaco si unisce al lavoro per ripulire smentiscono

SAN GIULIANO MILANESE

Tutti gli appuntamenti sul nostro territorio A PAGINA

10

A PAGINA

12

A PAGINA

8


2

VenerdĂŹ 16 Febbraio 2018


3

Venerdì 16 Febbraio 2018

EDITORIALE

PETIZIONE POPOLARE… Per il bene dell’Italia (rec) Non chiedeteci la fonte, ma questo è

SPILLO/ Gli "onesti" col fiato corto e la rivincita di Craxi

quanto apprendiamo dai nostri corrispondenti. È stata consegnata al Padre Eterno una petizione di grande rilevanza storica, firmata da autorevoli personalità dell’intero universo politico. Ecco parte del testo: “Facendo riferimento all’antico patto ricordato dal profeta Isaia “…che i morti un giorno sarebbero resuscitati…” in considerazione dell’ infernale situazione della politica in Italia dove non c’è più religione, annullato il manuale Cencelli, la politica estera è naufragata, l’Euro ci ha lasciato senza una lira, il popolo non sa più a che santo votarsi etc,etc, si richiede con estrema urgenza che venga anticipata la resurrezione dei morti al fine di: fare resuscitare anche la politica nella nostra amata patria.” A firma di Giulio Andreotti, Bettino Craxi, Enrico Berlinguer, Sandro Pertini… Segue la firma dei padri costituenti della Costituzione (De Nicola, Terracini, De Gasperi, Grassi). Che dire, ogni tempo ha la sua storia e ogni storia ha le sue leggende! Speriamo che il Padre Eterno non dia seguito a questa richiesta, ma speriamo nel frattempo che la nostra barzelletta faccia simpaticamente riflettere… La politica non dimentichi quello che i nostri padri ci hanno lasciato in eredità e che nessuno di noi sia complice assente delle prossime elezioni. Nell’incontrare, in questi tempi, alcuni amici impegnati nelle varie liste lascio una sola domanda: quali programmi per sostenere i nostri comuni e bisogni della sua gente? Solo di questi incontri vi parlerò prossimamente…

APPUNTAMENTINELTERRITORIO

Renato Caporale direttoresiono@hotmail.it

Tutti gli eventi di Carnevale all’interno del giornale VENERDÌ 16 febbraio Assago Mediolanum Forum (via G. di Vittorio 6), ore 21.00 – Jovanotti - Lorenzo Live 2018. Prossime date al Forum: 18, 19, 21, 22, 24, 25, 26, 27 e 28 febbraio. Buccinasco Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 15.00 – In occasione del Carnevale 4 chiacchiere tra artisti. Laboratorio creativo rivolto a tutti in compagnia dei grandi protagonisti della storia dell’arte, organizzato dall’associazione Artemizia. Ingresso libero. È gradita la prenotazione. Per info e iscrizioni: tel. 347 4330919 - associazione.artemizia@ gmail.com. Cesano Boscone Sala delle Carrozze di Villa Marazzi (via Dante Alighieri 47) – Prosegue la Mostra fotografica “Pretesti”di Giovanni Paolini fino al 18 febbraio con i seguenti orari di apertura: venerdì dalle 17,00 alle 19,00, sabato e domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 19,00. Ingresso libero. Corsico Biblioteca Centrale di Corsico (via Buonarroti 8) – La Biblioteca di Corsico in collaborazione con Fondazione per Leggere e STMicroelectronics Foundation organizza un Corso Gratuito per Adulti di informatica di base. Si tratta di alfabetizzazione informatica ed è rivolto a persone che hanno una conoscenza limitata o nessuna conoscenza del PC e dei programmi informatici. Il corso, rivolto a un massimo di 20 partecipanti, si terrà tutti i sabati dal 17 marzo al 14 aprile 2018, dalle 9.00 alle 13.00. Le iscrizioni si effettuano in Biblioteca. San Donato Milanese Farmacia Comunale 2 (via Gramsci) dalle 8.30 alle 12.30 – Screening gratuito dell’udito. Per controllare la propria capacità uditiva, la farmacia Comunale 2 offre un test gratuito. Al mattino, su prenotazione direttamente in farmacia.

(ces) Il duca di Kent, cugino in

saecula saeculorum di sua maestà britannica la Regina Elisabetta II, è letteralmente sconvolto, anche se maschera tutto con classe nobiliare. Il duca di Kent è il "grande maestro" della massoneria universale e ha saputo da un cameriere del suo club, mentre finiva il pranzo con un pessimo pudding, che un tale avvocato italiano, il "fratello" Catello Vitellio (ma siamo sicuri che non sia un soprannome?), iscritto alla famosa loggia "La sfinge" ha cercato di presentarsi nelle liste del M5s di Luigino Di Maio alle prossime elezioni italiane. Secondo stile british, il duca di Kent non ha commentato, ma ha solo confidato qualche pensiero che gli suggeriva il pessimo pudding: questo Catello va ai pranzi del Bilderberg, come Emma Bonino, Lilli Gruber, Mario Monti e compagnia cantante, oppure

mangia alla Trattoria della Sora Lella? La consorteria indagherà attraverso "fratelli" sicuri di esperienza internazionale. Ma il "fratello" Catello Vitellio è in fondo la punta di un iceberg nell'universo in subbuglio della famosa "società civile" grillina, nel racconto italiano ormai tragicomico di queste elezioni che richiamano soprattutto il "Vota Antonio" di Totò piuttosto che i confronti delle antiche democrazie rappresentative. Il problema è che Vitellio fa parte di uno scenario da rissa grillina tra scontrini, massoni appunto, e pure botte, a quanto sembra, perché secondo i rendiconti nei "traffici" di bonifici bancari, la famosa restituzione di alcune competenze (chiamiamole così) dei quattrini elargiti ai grillini, è sparito dal conto complessivo un bel pezzo di "conquibus": esattamente un milione e 400mila euro secondo la notizia di ieri, ufficiale, dopo giorni di conteggi convulsi, in cui c'era chi si scusava, chi si auto-sospendeva dalle liste, chi veniva rimbrottato da Di Maio, che ha saputo che a Londra le casseforti dei Fondi visitati recentemente hanno cambiato combinazione per una discutibile e impossibile

San Giuliano Milanese Sala Consiliare presso il Municipio (ingresso largo Pertini), ore 9.30 – Soggiorni estivi Terza Età 2018. Incontro informativo.

02.44.72.626. L’incasso della serata sarà devoluto per la costruzione di un Centro socio ricreativo presso il Comune di Accumuli colpito dal sisma nell’agosto 2016.

SpazioCultura, ore 17.00 – Per il “Giorno del Ricordo” Conferenza: La conoscenza e il ricordo

San Donato Milanese Via Di Vittorio, dalle 8.00 alle 12.00 – Raccolta rifiuti Ams. Il Centro ambientale mobile (Cam) di Amsa è a disposizione dei cittadini per la raccolta dei rifiuti a domicilio. Scarti elettrici ed elettronici (Raee), ma anche oli vegetali e minerali, toner, cartucce per stampanti e bombolette etichettate come materiali pericolosi.

Trezzano sul Naviglio Spazio Giovani (via Manzoni 10), ore 16.30 – Laboratori creativi di carnevale. Per bambini dai 6 ai 12 anni. Ingresso libero.

SABATO 17 FEBBRAIO Assago Nido Sole (via Del Sole 3), dalle 10.30 alle 12.00 – Open Day Asili nido 2018. Una occasione per conoscere attività e strutture assaghesi. Tre occasioni per tutte le famiglie interessate per incontrare il personale educativo e conoscere e approfondire le linee pedagogiche e le strutture degli Asili nido di Assago. Buccinasco Biblioteca comunale (via Fagnana 6),ore 10.30 – Nati per la Musica, attività musicale. Centro culturale Bramante (via Bramante 14), ore 15.00 – Vivere senza offendersi, Incontri a cura di Emma Rosenberg in collaborazione con la Banca del Tempo e dei Saperi. Numero chiuso - iscrizione obbligatoria. Partecipazione gratuita. Per info: tel. 02 45715758 - il lunedì dalle 9.30 alle 10.30 - martedì, mercoledì e giovedì dalle 16 alle 18 - bdtbuccinasco@gmail.com Auditorium Fagnana (via Tiziano 7), ore 21.00 Nell’ambito della Stagione teatrale, Giallo canarino, spettacolo a cura della Compagnia teatrale Gli Adulti. Ingresso e 5,00. Corsico Teatro di via Verdi, ore 21.00 – L’associazione Comteatro, con il patrocinio del Comune di Corsico, presenta Rosso Wilde - Il ritratto di Dorian Gray, uno spettacolo diretto da Claudio Orlandini. Ingresso e 10 - Ridotto (under 25/over 65 anni) e 7. Informazioni e prenotazioni tel.

International House (via Alfonsine), ore 10.30 – The smartest giant in town. Lettura animata in lingua inglese. Cascina Roma, ore 17.30 – Sottotipi Inaugurazione della mostra personale, di Mariano Bellarosa. Centri anziani (via Della Chiesa e Di Vittorio), ore 21.00 – Cene danzanti a cura dell’Alte. Sala Polivalente (via Parri), ore 21.00 – Serata di ballo con rinfresco a cura dell’Alte.

DOMENICA 18 FEBBRAIO Buccinasco Auditorium Fagnana (via Tiziano 7), ore 16.00 – Nell’ambito de “La piccola rassegna”. Il mago Zezè e i saltimbanchi, spettacolo teatrale per bambini dai 3 ai 10 anni a cura dell’associazione culturale CreiAmo. Ingresso gratuito per i bambini, genitori/adulti accompagnatori 5 euro. Corsico Auditorium delle Libere Stelle (via Dante Alighieri 9), ore 17.00 – Nell’ambito della Stagione concertistica 2017/18 della Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi di Corsico La Trota Omaggio a Franz Schubert. “Die Forelle” Soprano Danae Rikos, pianoforte Silvia Giliberto. “Quintetto d’archi con pianoforte op. 144 “ Violino Igor Riva, viola Francesca Turcato, violoncello Francesca Bongiorni, contrabbasso Francesco Paolo Speziale, pianoforte Lorena Portalupi. Biglietto Intero e 7,00, Biglietto Ridotto “Amici CSM A. Pozzi”

insicurezza. Il fatto è che la "force de frappe" grillina, quella che doveva "aprire le scatole di tonno" in Parlamento, si è scoperta ricca di pasticcioni e di qualcuno che dice bugie e magari ci marcia anche. Dovevano alimentare soprattutto il microcredito per le piccole imprese, ma improvvisamente manca un milione e mezzo di euro, cioè tre miliardi di vecchie lire. Luigino Di Maio, piuttosto sconvolto e preso in contropiede, ha sentenziato: "Cacceremo le mele marce". Ma intanto i casi, su cui il M5s si arrovella, sono dieci in tutto e anche il Corriere della Sera, celebre testata italiana che un tempo vendeva anche un milione di copie, mentre oggi è letto dai parenti dei giornalisti, deve titolare in prima come "nerone": "M5s, un buco da 1,4 milioni".

e 5,00. Info e prenotazioni Tel. 02.36503600 – Cell. 393.9084975. San Donato Milanese Piattaforma Ecologica, Monticello, dalle 9.00 alle 12.00 – Apertura straordinaria al pubblico. Biblioteca centrale comunale “Simona Orlandi”, dalle 14.00 alle 18.00 – Domenica in biblioteca. L’apertura pomeridiana straordinaria delle sale studio della “Simona Orlandi” è a cura di Sando Calling.

LUNEDÌ 19 FEBBRAIO Buccinasco Bar Buccino (via Roma 4), ore 17.00 – Raccontami, raccontati, ciclo di incontri aperti a tutti, organizzati dalla Banca del Tempo e dei Saperi, durante il quale 2 o 3 persone racconteranno per 10 minuti qualcosa che vogliono condividere con altri. Info: tel. 0245715758 - bdtbuccinasco@gmail. com. Gaggiano Biblioteca Aldo e Cele Daccò (via Roma 36), ore 21.00 – San Ginesio ringrazia Gaggiano. Incontro con Simone Ansovini amministratore del Comune di San Ginesio che desidera ringraziare i gaggianesi e illustrare con diapositive lo stato dei lavori di ricostruzione dopo il terremoto. Saranno presenti il sindaco Sergio Perfetti e Gianni Alberta, presidente del CGD Lombardia.

MARTEDÌ 20 FEBBRAIO Buccinasco Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 21.00 – Danze popolari. Serata di musica dal vivo aperta alla cittadinanza con il Dj Set Banca del Tempo e dei Saperi. Ingresso libero. Per informazioni rivolgersi a: Pia 366 6584359 - Carla 340 8659166 - bdtbuccinasco@gmail. com. San Donato Milanese Via Libertà e Kennedy – Raccolta Formica amica nelle scuole elementari Mazzini e Matteotti. Farmacia Comunale 4 (via Europa), dalle 15.30 alle 19.30 – Controllo dei capelli

Segue su ilsussidiario.net NON PERDETE LA PROSSIMA PUNTATA DI LEGGENDE METROPOLITANE, IL ROTOCALCO TELEVISIVO DI SìoNo ogni VENERDI’ ORE 22:00 SKY can908 e sul DGTV can 96. LA PRIMA PUNTATA è già su YouTube. in farmacia. Per la bellezza della chioma e la salute del cuoio capelluto. Lo screening è gratuito previa prenotazione direttamente alla Comunale 4.

MERCOLEDÌ 21 FEBBRAIO Buccinasco Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 20.00 – Tai Chi Chuan. Corso organizzato dall’Accademia dei Poeti Erranti, a cura di Verena Battilana. Secondo quadrimestre. Biblioteca comunale (via Fagnana 6), ore 21.00 – Gruppo di lettura. Nel prossimo incontro si parlerà del libro “La porta” di Magda Szabò. Per informazioni: bibliobucc@ gmail.com.

GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO Buccinasco Biblioteca comunale (via Fagnana 6), dalle ore 9.00 alle 19.00 – Mostre di artisti: “Mostra Alessio Barchitta”, la mostra rimarrà aperta durante gli orari della biblioteca comunale fino al 6 marzo. Ingresso libero. Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 15.00 – Università da 0 a 100 anni. Scienze - “Alla scoperta del mare” a cura della Cooperativa Verdeacqua. Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 20.30 – Tour Ecore@ti dal cittadino alle istituzioni, strumenti per una tutela integrata dell’ambiente. Conferenza a cura di Sergio Cannavò organizzata dal Circolo Legambiente “Il Fontanile” Corsico-Buccinasco. L’incontro mira a rafforzare la cittadinanza attiva, il ruolo del cittadino nella difesa dell’ambiente e a sensibilizzare i cittadini attraverso l’illustrazione degli illeciti ambientali. Ingresso libero. San Donato Milanese Centro anziani, ore 15.00 – Soggiorni climatici estivi, riunione informativa sul servizio. Cascina Roma, ore 10.15 – Incontro con la pedagogista dal titolo “É possibile viziare un neonato?”.


4

Venerdì 16 Febbraio 2018

䐀䔀一吀䤀 匀吀䄀  匀倀䔀䌀䤀 䄀䰀䤀 匀吀䄀  䐀刀⸀   䐀伀䴀䔀一䤀 䌀伀  刀䤀 一䐀伀一䔀    匀倀䔀䌀䤀 䄀䰀䤀 匀吀䄀  䤀 一  伀䐀伀一吀伀匀吀伀䴀䄀吀伀䰀伀䜀䤀 䄀Ⰰ   䌀䠀䤀 刀唀刀䜀䤀 䄀  䴀䄀堀䤀 䰀䰀伀ⴀ 䘀䄀䌀䌀䤀 䄀䰀䔀  䔀䐀  䔀匀吀䔀吀䤀 䌀䄀

伀刀吀伀䐀伀一娀䤀 䄀   䄀䰀䰀䤀 一䔀䄀䴀䔀一吀伀  䐀䔀䤀   䐀䔀一吀䤀   䌀伀一  䄀倀倀䄀刀䔀䌀䌀䠀䤀   吀刀䄀䐀䤀 娀䤀 伀一䄀䰀䤀 Ⰰ   䐀䤀   一唀伀嘀䄀  䜀䔀一䔀刀䄀娀䤀 伀一䔀  䔀  䤀 一嘀䤀 匀䤀 䈀䤀 䰀䤀

匀䌀伀一吀伀

㈀   ─

匀唀  吀唀吀吀䔀  䰀䔀  倀刀䔀匀吀䄀娀䤀 伀一䤀 倀刀䔀匀䔀一吀䄀一䐀伀 儀唀䔀匀吀䄀  倀䄀䜀䤀 一䄀

                                                            嘀䤀 匀伀

刀䄀䐀䤀 伀䘀刀䔀儀唀䔀一娀䄀

䰀ᤠ 攀渀攀爀 最椀 愀  搀攀氀   挀愀氀 漀爀 攀 䜀一䄀吀伀䰀伀䜀䤀 䄀 瀀攀爀   甀渀  攀昀 昀 攀琀 琀 漀  最椀 漀瘀椀 渀攀稀 稀 愀⸀   吀䔀刀䄀倀䤀 䄀  䐀䔀䤀   䐀䤀 匀吀唀刀䈀䤀   䰀䔀䜀䄀吀䤀   䰀ᤠ 甀琀 椀 氀 椀 稀 稀 漀  搀攀氀 氀 愀  爀 愀搀椀 漀昀 爀 攀焀甀攀渀稀 愀  䄀䰀䰀䄀  䴀䄀匀吀䤀 䌀䄀娀䤀 伀一䔀㨀   䴀䄀䰀  䐀䤀   最愀爀 愀渀琀 椀 猀 挀攀  甀渀愀  洀愀最最椀 漀爀 攀 吀䔀匀吀䄀Ⰰ   䐀伀䰀伀刀䤀   䌀䔀刀嘀䤀 䌀䄀䰀䤀 Ⰰ   挀漀渀猀 椀 猀 琀 攀渀稀 愀  攀  甀渀  搀甀爀 愀琀 甀爀 漀  攀昀 昀 攀琀 琀 漀  䐀䤀 匀吀唀刀䈀䤀   䐀䔀䰀䰀䔀  琀 攀渀猀 漀爀 椀 漀  搀攀氀 氀 愀  瀀攀氀 氀 攀 䄀刀吀䤀 䌀伀䰀䄀娀䤀 伀一䤀   吀䔀䴀倀伀刀伀ⴀ 䴀䄀一䐀䤀 䈀伀䰀䄀刀䤀 Ⰰ   䈀刀唀堀䤀 匀䴀伀  䔀  倀䄀刀䄀䘀唀一娀䤀 伀一䤀

䤀 䰀  䐀刀⸀   䐀伀䴀䔀一䤀 䌀伀  刀䤀 一䐀伀一䔀  䔀匀䔀刀䌀䤀 吀䄀  䰀䄀  匀唀䄀  䄀吀吀䤀 嘀䤀 吀쀀  䐀䄀  儀唀䄀匀䤀   㐀   䄀一一䤀 Ⰰ   伀倀䔀刀䄀  䤀 一  䈀唀䌀䌀䤀 一䄀匀䌀伀  䐀䄀䰀  ㄀㤀㠀㄀Ⰰ   䠀䄀  䐀䤀 刀䔀吀吀伀  ㈀  䌀䔀一吀刀䤀   伀䐀伀一吀伀䤀 䄀吀刀䤀 䌀䤀 Ⰰ   䠀䄀  倀刀䔀匀吀䄀吀伀  䰀䄀  匀唀䄀  伀倀䔀刀䄀  䄀䰀䰀ᤠ 䤀 匀吀䤀 吀唀吀伀 匀吀伀䴀䄀吀伀䰀伀䜀䤀 䌀伀 䤀 吀䄀䰀䤀 䄀一伀 䔀 一䔀䰀 刀䔀倀䄀刀吀伀 䐀䤀  伀䐀伀一吀伀䤀 䄀吀刀䤀 䄀 䐀䔀䰀䰀ᤠ 伀匀倀䔀䐀䄀䰀䔀 匀䄀一 倀䄀伀䰀伀 䐀䤀  䴀䤀 䰀䄀一伀Ⰰ  䠀䄀 倀䄀刀吀䔀䌀䤀 倀䄀吀伀 䄀 倀刀伀䜀刀䄀䴀䴀䤀  䐀䤀  䄀匀匀䤀 匀吀䔀一娀䄀  伀䐀伀一吀伀䤀 䄀吀刀䤀 䌀䄀  倀䔀刀  䈀䔀一䔀䘀䤀 䌀䔀一娀䄀⸀   愀

㄀  嘀䤀 匀䤀 吀䄀Ⰰ   倀刀䔀嘀䔀一吀䤀 嘀䤀 Ⰰ   嘀䤀 匀䤀 吀䔀  䐀䤀   䌀伀一吀刀伀䰀䰀伀  䔀  刀䄀䐀䤀 伀䜀刀䄀䘀䤀 䔀  䔀一䐀伀刀䄀䰀䤀   䜀刀䄀吀唀䤀 吀䔀 䄀䐀  伀䜀一䤀   倀䄀娀䤀 䔀一吀䔀  匀䄀刀쀀  䌀伀一匀䔀䜀一䄀吀䄀  䰀䄀  䐀䔀一吀䄀䰀  䌀䄀刀䐀  䌀䠀䔀  䐀䄀刀쀀  䐀䤀 刀䤀 吀吀伀  䄀  䈀䔀一䔀䘀䤀 吀

匀吀唀䐀䤀 伀  䤀 一  䈀唀䌀䌀䤀 一䄀匀䌀伀  ⠀ 䴀䤀 ⤀   嘀䤀 䄀  䔀䴀䤀 䰀䤀 䄀Ⰰ   㔀  ⴀ   吀䔀䰀⸀    ㈀㐀㠀㠀㌀㐀㤀㌀


CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

5

CORSICO Le voci dei protagonisti della mattinata, quelli uniti nella protesta e gli altri a difesa dell'iniziativa.

Protesta al Vico. La Preside: “Polemiche ingiustificate”

CORSICO (dfg) Il Vico è antifascista. Diceva così il cartellone appeso sui cancelli del liceo, fuori, «perché vogliamo protestare in modo pacifico, senza creare problemi a insegnanti e studenti», hanno detto i ragazzi del Collettivo Controvento che si sono messi a distribuire martedì mattina dei volantini per spiegare il motivo di quella manifestazione pacifica. Tutto nasce dall’iniziativa voluta dalla preside del liceo Vico Silvia Bassi che ha invitato Tito Sidari, il “sindaco” del Comune di Pola in esilio, ovvero l’associazione nata nel 1967, dopo “vent’anni dal diktat che strappò la città all’Italia. Do-

po il Trattato di Pace del 1947, quasi tutti i cittadini di Pola, capol u o g o dell’Istria, abba n d o na ro n o la propria città: furono costretti a un esodo di massa”. L’occasione per l’invito di Sidari era la commemorazione del Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime delle foibe. Ma i ragazzi del Collettivo hanno sollevato un coro di proteste, a cui si sono unite forze politiche e associazioni, firmandone il comunicato scritto da Anpi che condannava l’iniziativa. “Importante, fondamentale, ricordare le vittime, tutte, ma ci voleva uno storico che potesse raccontare la vicenda senza strumentalizzarne il significato – dicono dal Collettivo Controvento –. Se avessero invitato un titino, avremmo comunque manifestato: bisogna insegnare ai ragazzi il significato di questa tragedia in modo apar-

titico e senza inclinazioni o propaganda”. La replica della Preside A rispondere alle accuse lanciate dai ragazzi (appoggiati anche da alcuni esponenti politici come Rosella Blumetti di Rifondazione Comunista che era al loro fianco a manifestare), c’è la dirigente del Vico, Silvia Bassi, che vuole «allontanare queste visioni antidemocratiche e ricche di pregiudizi. Sono la prima antifascista e lo dico anche io: il Vico deve essere antifascista, ma anche anti totalitarismi. I ragazzi devono difendere le proprie idee e protestare, ma almeno dopo aver partecipato, dopo aver preso visione di quello che un testimone dell’epoca può raccontare». La voce dell’assessore Raimondo Dello stesso parere l’assessore di Fratelli d’Italia Fabio Raimondo che difende «la pluralità di pensiero. Ricordo quando frequentavo lo stesso liceo e nei libri di scuola non c’era una pagina,

MILANO

Sfregiato ma subito ripulito il murales di Falcone e Borsellino in corso di Porta Ticinese MILANO (dad) Il murales che ritrae Falcone e Borsellino sorridenti in corso di Porto Ticinese è stato deturpato da uno o più vandali aggiungendo una pistola rossa nella mano di Falcone. È questa l'agghiacciante immagine apparsa domenica notte sul muro a due passi dal Naviglio. Il murales che dal 2013 ritrae i due magistrati uccisi dalla mafia nelle stragi di Capaci e via D'Amelio, divenuti simboli della lotta alla criminalità organizzata e all'illegalità, è stato storpiato da vandali che hanno disegnato l'arma alterando così il

una riga, sulla tragedia delle foibe. Eravamo stati noi ragazzi a distribuire una pagina da inserire nei volumi di storia. Oggi, rivivere quegli anni dolorosi, per bocca di un esule istriano, è stato commovente. Anche i ragazzi erano interessati e hanno ascoltato in silenzio i racconti. Un silenzio e rispetto mancato da tutti i gruppi che hanno contestato l’evento. Ringrazio la preside che ha offerto ai suoi studenti l’occasione di approfondire il tema». Blumetti difende la protesta Un tema che andava approfondito con esperti di storia imparziali, secondo Blumetti, e soprattutto andava «condiviso con l’intero consiglio, prima di prendere una decisione simile. Io, da presidente del consiglio scolastico, mi sono

senso originario dell'opera, realizzata dal writer siciliano Tunus. Ad accorgersi dello sfregio è stato Alvise Salerno, palermitano di origine ma che da anni lavora in radio – a R101 – a Milano: "È successa una cosa orrenda – ha scritto Salerno su Facebook, pubblicando la foto dello scempio – Il murales di Falcone e Borsellino, in corso di Porta Ticinese a Milano, è stato vandalizzato. Qualche idiota ha deciso di disegnare una pistola rossa sulla mano di Falcone, che spara in fronte a Borsellino". Duro il giudizio del produttore radiofonico: "Un simbolo, un segno di libertà e giustizia, massacrato brutalmente dalla mancanza di cervello di una testa di cazzo. Milano, l'Italia intera, non può accettare questi gesti. Dietro un gesto, tanto stupido quanto schifoso, si può nascondere qualcosa di ancora

dissociata dall’i ni ziati va. Studiare correttamente la storia dovrebbe essere un sano antidoto affinché odio e violenza non si ripetano mai più». Parla il “sindaco” di Pola in esilio Anche il “sindaco” di Pola in esilio ha voluto dire la sua: dopo il video che mostrava le immagini cruente e drammatiche della tragedia, ci ha tenuto a sottolineare che «accostarci a movimenti ed espressioni fasciste è offensivo. Un’accusa che si basa sul nulla: noi siamo stati gli unici a tendere una mano agli esuli, ed è solo di questo che vogliamo parlare».

più tragico. Falcone e Borsellino, oggi, sono morti una seconda volta. A ucciderli, sia fisicamente in passato che iconograficamente, dei decerebrati ignoranti di cui, purtroppo, non ci libereremo mai". La sua denuncia ha fatto il giro dei social e il tam tam mediatico ha dato i suoi effetti. In meno di 24 ore dal primo post il murales è stato ridipinto e la pistola rossa è stata cancellata. Accanto al murales ripulito sono apparsi anche quattro cartelli nei quali si svela chi è il presunto colpevole della deturpazione. Si vede chiaramente un ragazzo con in mano una bomboletta spray (forse appartenente a un centro sociale di via Gola). Il ragazzo è stato visto da tre persone che lo hanno fotografato mentre disegnava la pistola rossa


6

CULTURA

Venerdì 16 Febbraio 2018

La Civica di musica Pozzi presenta La Trota Omaggio a Franz Schubert domenica 18 febbraio alle ore 17.00 presso l'Auditorium delle Libere Stelle in via Dante, 9. CORSICO (ces) Die Fiorelle, in originale, letteralmente La Trota, è una composizione di piacevolissimo ascolto. Composta su commissione nel 1822, quando Franz Schubert aveva solamente 25 anni e nel periodo più prolifico e felice della sua vita. Un quintetto per archi e pianoforte il cui finale è costituito da variazioni su un incantevole Lied d’intonazione quasi infantile e popolare, intitolato sempre La Trota e composto da Schubert nel 1817. Il tema evoca le evoluzioni di una vispa trota nelle dolci e fresche acque. Un omaggio a Schubert ed alla primavera incipiente. Grazie al contributo della Fondazione Cariplo ed al sostegno della Fondazione Shapdiz la Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi presenta l’Arte della Gioia, la nuova Stagione Concertistica 2017/2018… ricca e curiosa come è nello spirito dei suoi promotori. Luogo d’eccezione per il concerto sarà il nuovo “Auditorium delle Libere Stelle”, che simboleggia tutti coloro che con coraggio affrontano e difendono il mondo dell’arte e della cultura. Vi aspettiamo perché la

prima parola che a noi viene in mente pensando alla musica è “gioia” e il nostro dono è la musica delle Libere Stelle, luce continua e presente sulla città. Domenica 18 febbraio ore 17.00 La Trota – Omaggio a Franz Schubert F. Schubert Die Forelle Op. 32 lied per voce e pianoforte Soprano: Danae Rikos – Pianoforte Silvia Giliberto F. Schubert Quintetto per pianoforte e archi Op. 114 “Forellen-quintet” “Quintetto d’archi con pianoforte op. 144” Violino: Igor Riva Viola: Francesca Turcato – Violoncello: Francesca Bongiorni Contrabbasso: Francesco Paolo Speziale Pianoforte: Lorena Portalupi Biglietto Intero € 7,00 Biglietto Ridotto “Amici CSM A. Pozzi” € 5,00 Auditorium delle Libere Stelle Via Dante Alighieri 9 Corsico (MI)

Per informazioni e prenotazioni Tel. 02.36503600 – Cell. 393.9084975 auditorium@scuoladimusicapozzi.it www.scuoladimusicapozzi.it

DIE FORELLE In un limpido ruscelletto guizzava svelta e allegra la trota capricciosa, veloce come una freccia. Me ne stavo sulla riva assorto, a contemplare il bagno del lesto pesciolino, nel chiaro ruscelletto. Un pescatore con la lenza arrivò sulla sponda, e freddamente guardò le evoluzioni del pesciolino. Finché non verrà meno la trasparenza dell'acqua, così pensavo, egli non riuscirà a catturare la trota con l'amo. Ma infine quel furfante si stancò di aspettare. Con perfidia intorbidò le acque, e prima che me ne accorgessi tirò di scatto la sua lenza; il pesciolino vi si dibatteva, ed io, turbato rimasi a guardare la vittima ingannata.

Mi chiamo Pietro BUSSOLATI e sono nato a Milano 35 anni fa. Laurea in Economia e master in Gestione dei Servizi Pubblici Locali alla Bocconi, dal 2013 sono segretario metropolitano del Partito Democratico di Milano. In questi anni mi sono impegnato per una politica capace di migliorare in modo tangibile il benessere dei cittadini, in temini di lavoro, salute, sicurezza e tutele, ambiente e diritti. Adesso è il momento di valorizzare le energie con cui i lombardi affrontano sfide e quotidianità, per restituire dignità a chi per anni ha subìto un'amministrazione che ne ha frustrato competenze e potenzialità.

SSOLATI VERDE scrivi BU SULLA SCHEDA

opolitana città e area metr in tutta Milano, Mi puoi votare

inile Preferenza femm

Adesso è il momento di farsi carico delle persone in difficoltà, con un programma che punti a sostenerle e non lasciare sole le loro fragilità. Adesso la Lombardia deve fare meglio per garantire benessere e condizioni di buona salute a tutte le età, e una piena occupazione per tutti. Al fianco di GIORGIO GORI, persona di grande competenza e affidabilità, per vincere insieme questa grande sfida il 4 marzo! Pietro Bussolati Approfondisci il mio programma su www.pietrobussolati.it


VenerdĂŹ 16 Febbraio 2018

7


8

CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

TREZZANO SUL NAVIGLIO

BUCCINASCO

Nuove regole per la piattaforma Buccinasco, acqua torbida alla scuola ecologica: ingresso riservato ai residenti Robbiolo? No, lo confermano le analisi TREZZANO SUL NAVIGLIO (ces) Un servizio più ordinato, controllato e regolamentato presso la piattaforma ecologica di via Pagano, l’area attrezzata dove i cittadini possono conferire tutti i materiali riciclabili (anche voluminosi, come il vetro o gli imballaggi di cartone), componenti elettrici, pile, toner, legno, materiali ferrosi e inerti, verde da sfalci e potature, indumenti usati, oli esausti e grassi vegetali, pneumatici, farmaci, siringhe, prodotti e contenitori etichettati per materiali pericolosi, vernici. L’impianto è riservato esclusivamente ai cittadini residenti a Trezzano e d’ora in poi l’ingresso sarà consentito solo a chi si presenterà munito di carta regionale dei servizi e documento di identità (in funzione la sbarra elettrica all’ingresso). Potranno entrare i veicoli privati e i piccoli

furgoni purché registrati a nome di un cittadino e non di una ditta. Consentito inoltre l’ingresso a furgoni a noleggio o in comodato d’uso, esibendo idonea dichiarazione e copia della carta d’identità del proprietario. Non potranno accedere, invece, i camion aziendali che dovranno smaltire i materiali in impianti autorizzati. Nei prossimi giorni sarà pubblicata un’ordinanza sindacale con l’indicazione precisa di materiali e quantità consentite per lo smaltimento in piattaforma, dove è in funzione la videocamera per il controllo degli ingressi. Per le aziende, il Comune ha organizzato un workshop gratuito informativo in collaborazione con Work & Management – Rete di Imprese, in occasione della scadenza annuale della denuncia dei ri-

fiuti speciali. Si parlerà di identificazione e caratterizzazione dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, della gestione dei rifiuti e della normativa vigente. Il workshop si terrà giovedì 22 febbraio alle ore 20.30 al Centro Socio Culturale di via Manzoni 12. Per i cittadini, una volta al mese, è a disposizione anche il CAM, il Centro Ambientale Mobile di Amsa, una ricicleria mobile dove è possibile portare Rifiuti Elettrici ed Elettronici (RAEE), ossia schermi, telefoni cellulari, computer, stampanti, tablet e piccoli elettrodomestici, lampadine a basso consumo, toner, cartucce per stampanti, oli vegetali. Il prossimo appuntamento con il CAM sarà giovedì 22 febbraio in via Virgilio in occasione del mercato settimanale; giovedì 29 marzo in via Crispi.

BUCCINASCO (dfg) Acqua torbida, con sfumature rosse, rugginose. La denuncia è arrivata da alcuni genitori degli alunni della scuola Robbiolo che hanno lanciato l’allarme su presunte contaminazioni nell’acqua che usciva dai rubinetti della scuola. La preoccupazione è arrivata anche per le testimonianze di alcuni bambini che hanno riferito a mamma e papà di aver visto l’acqua “sporca”. La notizia ha fatto il giro dei social e le segnalazioni sono arrivate anche al Comune. “Allarmismo ingiustificato”, ha commentato l’amministrazione che ha aggiunto: “Giusto che i genitori chiedano pronta comunicazione e chiarezza, ma non si divulghino informazioni non verificate”. Nessun allarmismo ma “preoccupazione per la salute dei bambini”, ha risposto Alberto Schiavone del Movimento Cinque Stelle che ha sottolineato “la mancanza di tempestiva comunicazione su quanto stava avvenendo ai genitori: loro si sono giustamente preoccupati per le condizioni di igiene della scuola”. In un secondo comunicato l’Amministrazione comunale ha annunciato l’esito dei controlli fatti effettuare la scorsa settimana, dopo che era stato lanciato l’allarme: “Come annunciato, questa mattina la tecnologa alimentare incaricata del Comune ha inviato all’Amministra-

zione i risultati delle analisi dell’acqua prelevata dai rubinetti della scuola primaria Robbiolo lunedì 5 e martedì 6 febbraio, nell’ambito dei controlli periodici stabiliti per contratto. “Per i parametri ricercati – conclude la relazione – i campioni risultano conformi, per cui il giudizio sui campioni di acqua prelevati è di potabilità”. È stata analizzata l’acqua prelevata dai rubinetti presenti in cucina, nel refettorio grande e nel refettorio piccolo valutando diversi parametri: colore, odore 12° C, odore 25° C, sapore 12° C, sapore 25° C, concentrazione ione idrogeno, conducibilità elettrica specifica, nitrito (NO2), ammonio, ferro, cloro attivo libero, torbidità (risultato: “accettabile per i consumatori e senza variazioni anomale”), conteggio delle colonie 12° C, conteggio delle colonie 25° C, Escherichia coli (assente). Si conferma così che l’acqua servita nelle scuole di Buccinasco è buona e pulita, così come su tutto il territorio comunale. Non ci sono problemi e si potrà continuare a utilizzare l’acqua del rubinetto servita nelle brocche. Continuerà nel frattempo l’attività di verifica dei funzionari comunali, della tecnologa alimentare e della Commissione mensa a tutela dei bambini, delle insegnanti e dell’ente.


Venerdì 16 Febbraio 2018

OPENDAY PER I GENITORI - EDIZIONE 2018

“COSÌ VICINO, COSÌ LONTANO: GENITORI, UNIVERSITÀ, FUTURO” 24 febbraio 2018 ore 10.00 - 13.00 Università di Milano Bicocca Auditorium Edificio U12 - Via Vizzola 5, Milano un incontro formativo per confrontarsi e riflettere, insieme alle docenti della Rete dei Servizi di Orientamento, sulla modalità per favorire la costruzione di buone progettualità sul futuro, in uno scenario comLa crescente presenza dei ge- plesso e incerto come quello nitori alle iniziative di Orien- contemporaneo. tamento e ai Servizi per gli studenti è infatti un segnale di interesse ma anche di legittima preoccupazione per un futuro incerto; di voglia di partecipare e conoscere la realtà universitaria. Per questo la Commissione Orientamento di Ateneo propone ai genitori Dal 2012 l’Università di Milano-Bicocca organizza un appuntamento annuale rivolto a madri e padri per riflettere sul ruolo genitoriale nella scelta degli studi universitari.

Informazioni, modalità di iscrizione, strumenti formativi, video e materiali per i genitori sono disponibili sul sito unimib.it/genitori

INTRVENGONO Loredana Garlati Prorettore all’Orientamento e al Job Placement

Stefania Milani Caposettore Orientamento

Elisabetta Camussi Dipartimento di Psicologia

Stefania Ulivieri Franca Zuccoli

Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione

Mariagrazia Strepparava

Dipartimento di Medicina e Chirurgia Lettura interpretativa

Susanna Russo

Grock-Manifatture Teatrali Milanesi

Dubbi, domande e curiosità dei genitori

9


10

ATTUALITÀ

Venerdì 16 Febbraio 2018

GRANDE CITTÀ

Tutti gli appuntamenti per il Carnevale

Gli eventi organizzati nei comuni di Buccinasco, Corsico, Assago, Trezzano, San Donato, San Giuliano e Zibido (gra) È arrivato il Carnevale, e

con esso tutti gli appuntamenti sul nostro territorio. Eccoli suddivisi per comune: BUCCINASCO Giocolieri, clown e trampolieri, musica, truccabimbi, maschere, divertimento: Buccinasco si prepara a festeggiare insieme il Carnevale 2018, grazie alle associazioni che hanno risposto all'appello dell'Amministrazione e insieme al Comune organizzeranno sabato 17 febbraio un pomeriggio aperto a tutte le famiglie e ai bambini. Il ritrovo è previsto alle ore 14 a Romano Banco nella piazza davanti alla Sala consiliare di via Vittorio Emanuele (nei pressi del Municipio). Da lì, accompagnati dalla musica dell'associazione bandistica G. Verdi e dagli artisti di strada a cura dell'associazione CreiAmo si attraverseranno le vie della città per raggiungere il parco Spina Azzurra: da via Vittorio Emanuele si procederà lungo via Modena, via Bologna, via La-

rio, via don Minzoni, viale Lombardia e via Grancino. Al parco si terranno giochi e truccabimbi a cura della Croce Rossa di Buccinasco e lo spettacolo "Sindèl innamorato" a cura dell'associazione Accademia dei Poeti Erranti. Prevista anche la presenza di ambulanti con palloncini, frittelle e zucchero filato. In caso di pioggia, la sfilata all'aperto non si terrà ma si svolgeranno due feste: alla Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7, con APE e CreiAmo) e al Centro Civico Anziani (via Marzabotto 3, con i volontari del CCAB). In ogni caso si festeggia! Venerdì 16 febbraio, inoltre, l'associazione Artemizia propone "4 chiacchiere tra artisti", laboratorio creativo (per tutti) in compagnia dei grandi protagonisti della storia dell'arte, in programma dalle 15 alle 17 alla Cascina Robbiolo (ingresso libero, gradita la prenotazione al numero 347 4330919).

CORSICO

A Corsico il Carnevale si apre con la tradizionale Sfilata di carri allegorici organizzata dalle Parrocchie. Alle 15.00 si partirà dall’Oratorio della Chiesa Spirito Santo in piazza Europa e, sempre alla stessa ora, dall’Oratorio San Luigi in via Dante. Alle 14.30 prenderà il via il Carnevale con la Proloco organizzato in collaborazione con le Associazioni AUSER, Club Corsico, TOC TOC Ci siamo anche Noi, GUPIH. L’appuntamento è al Centro sociale di via Curiel con la Sfilata di un carro allegorico con personaggi Walt Disney e ballerine accompagnati da auto FIAT 500 mentre alle ore 15.00 in via Copernico ci sarà l’occasione di poter assistere ad una sfilata di auto Fiat 500. Nel Centro storico di Corsico (Via Cavour/angolo via XXIV Maggio - Giardinetti Pascoli - Fontana dell’Incontro) per tutti i bambini Animazione e musica con ballerini, illusionisti, clown e personaggi


ATTUALITÀ

Venerdì 16 Febbraio 2018

Walt Disney. Ai Giardinetti Pascoli, alle ore 17.00,Premiazione della maschera più bella (ore 14 iscrizioni al concorso). Alle ore 17.45 nel Centro storico gran finale con i Robot Luminosi. Per concludere in festa questa giornata all'insegna del divertimento alle ore 20.30 al Palazzetto dello Sport di via Verdi Festa del Carnevale Corsichese con musica, balli e rinfresco. L’evento è in collaborazione con A.S.D. Centro Sportivo Corsico – AVIS – Associazione Nazionale Alpini di Corsico – Rock Dance – Associazione Nazionale dei Carabinieri Protezione Civile – Corsico Soccorso – Studio Danza e oltre. Informazioni e prevendita c/o Ufficio Cultura in via Roma 18 – tel.02.44.80.262/263, dal 12 al 15 febbraio dalle ore 10 alle 17 e sabato 17 febbraio dalle ore 10 alle 12. € 5 ingresso, bambini fino a 10 anni gratis. Il ricavato sarà devoluto all’assocazione Gupih (Genitori Uniti per l’Integrazione degli Handicappati). ASSAGO L’Amministrazione comunale di Assago in collaborazione con l’Oratorio Santa Maria darà il via ad una Festa di Carnevale da non perdere. Sabato 17 febbraio alle ore 15.00 sarà il momento della partenza della sfilata che dall’oratorio arriverà in Piazza Risorgimento. Zucchero filato e pop corn, coriandoli e stelle filanti, trucca bimbi per fantastiche maschere e tanta musica, giochi e sorprese. Questi gli ingredienti per la festa più divertente dell’anno! (In caso di maltempo la Festa si svolgerà nella Palestra di Via del Sole).

11

pomeriggio sarà animato da intrattenimento musicale. Ampio ventaglio di scelte anche per i soci Alte che vogliano festeggiare insieme sabato 17. Cena e danze saranno protagoniste al Centro Anziani di via Di Vittorio e via Della Chiesa (dalle 20 in poi). Balli e rinfresco, dalle 21 in poi, anche nel Salone di via Parri.

TREZZANO SUL NAVIGLIO Sabato 17 febbraio presso la Chiesa Santa Gianna in via San Cristoforo, alle ore 15.00 è l’appuntamento da segnare per Un carnevale da favola Disney e… dintorni. È da qui che partirà infatti la sfilata dei carri che arriverà in oratorio. Lungo tutto il percorso balli, canti e tanto divertimento! Arrivati in oratorio la maschera più bella verrà premiata e poi ancora tanto divertimento per tutti fino alla grande merenda. La giornata di festa proseguirà anche nella serata al Salone del Centro Parrocchiale dove l’Avis intratterrà gli ospiti per concludere la gioiosa giornata. SAN DONATO MILANESE Come ogni anno, anche per festeggiare il Carnevale 2018, il luogo giusto è piazza della Pieve. Qui, dall’11 al 25 febbraio, sarà possibile lanciare co-

riandoli in libertà. L’evento clou sarà sabato 17 febbraio quando, nel pomeriggio, acrobati e giocolieri assicureranno divertimento per grandi e piccini. Non c’è carnevale senza maschere e coriandoli. Per festeggiare in allegria, il Comune organizza, come ogni anno, un grande party all’aperto dedicato soprattutto ai più piccoli. Il ritrovo è in piazza della Pieve sabato 17 febbraio alle 14.30 per dare il via all’evento più colorato dell’anno. Si andrà avanti per tutto il pomeriggio con spettacoli di giocolieri, clown, acrobati e trampolieri. Presente anche il mini luna park che, da domenica 11 a domenica 25 febbraio, animerà con le sue attrazioni piazza della Pieve. L’invito è rivolto a tutte le famiglie alla ricerca del sano divertimento. È dedicata, invece, agli adulti la festa di carnevale organizzata nella sala polivalente del Centro Anziani di via Della Chiesa, martedì 13 alle 14.30. Il

SAN GIULIANO MILANESE Proseguono le iniziative per il “Carnevale 2018” a San Giuliano Milanese con l’appuntamento di sabato 17 febbraio alle ore 15.30 in piazza Italia con il Dance Carneval Party. Musica e animazione per tutti, grandi e piccoli! Domenica 18 alle ore 16.00 allo Spazio Cultura in piazza della Vittoria avrà luogo l’evento conclusivo del carnevale organizzato dall’Amministrazione comunale con lo spettacolo Le belle favole. La rappresentazione, a cura della Compagnia Carnevale, è riservata ai bambini dai 4 agli 8 anni. ZIBIDO SAN GIACOMO L'Amministrazione comunale invita al "Carnevale in piazza", sabato 17 febbraio 2018, con il seguente programma : ore 14.30 - ritrovo presso parcheggio Colombana (fraz. Zibido) ore 15.00 - sfilata dei carri allegorici per le vie del paese ore 15.30 - arrivo in Piazza Roma e animazione per bambini In caso di maltempo, la manifestazione di terrà presso Corte San Pietro a San Pietro Cusico. Nel caso, verrà data comunicazione tramite il sito istituzionale e pagina facebook del Comune.


12

CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

DONATO M.SE Rozzano, Rubano dentro l’ambulanza SAN Vandalismi: anche il sindaco al mentre è in servizio: “Un atto vile” lavoro per ripulire la cittadina

ROZZANO (fdg) La voglia di rubare che non si ferma neanche davanti a chi sta aiutando gli altri, in ambulanza. Succede alla Croce Viola di Rozzano, ma anche ad altre Croci di Milano e hinterland, prese di mira da vandali e ladri che non hanno rispetto neanche di chi impegna il proprio tempo (senza ricevere un centesimo) ad aiutare chi sta male. Il quartiere è il Gratosoglio di Milano, dove alle Croci capita di dover soccorrere qualcuno nei palaz-

zoni della zona. “Abbiamo lasciato lì l’ambulanza e siamo corsi dal paziente che ci aveva chiamato, quando siamo scesi abbiamo trovato il finestrino del mezzo in frantumi”, ricorda il presidente della Croce Viola Luca Daccò. Dentro, i ladri hanno trovato lo zaino personale di uno dei soccorritori e lo hanno portato via. Ad alcuni volontari di altre Croci sono stati rubati marsupi e borse. Secondo le prime testimonianze, sarebbero tre ra-

gazzini, italiani, che non si fermano davanti a nulla, neanche davanti a un mezzo “che potrebbe servire ad amici e parenti degli stessi ragazzini: non ci pensano al fatto che quella macchina serve a salvare vite?”, si domanda il presidente. I soccorritori della Viola sono riusciti comunque a portare il paziente in o s p e d a l e, “ ma s e avessero rotto il finestr ino dietro, per esempio, avremmo dovuto chiamare un altro mezzo. E il paziente in ospedale sarebbe arrivato dopo”. Insomma, ladri che mettono in pericolo la vita di chi ha bisogno di aiuto. Senza contare la spesa (qualche centinaio di euro) che l’associazione ha dovuto sostenere, tutta di tasca propria, per riparare il vetro. Ma la Viola non si fa abbattere: “Continuiamo i nostri servizi con passione e impegno, come sempre – a ssi cura Daccò –, non ci facciamo intimorire”.

SAN DONATO MILANESE (gra) Anche il sindaco Checchi, armato di spazzettone d’ordinanza, al lavoro per la pulizia straordinaria della sua cittadina. Solo dall’inizio del 2018 i vandali hanno colpito più volte a San Donato a partire dalle strutture sportive sul territorio come il tendone che circonda il campo da calcio Fortunato che è stato bruciato oppure il campo Picchi di via Di Vittorio dove i vandali hanno persino aperto gli estintori per poi lasciarli sull’area gioco. Per non parlare dei tendoni del tennis vandalizzati presso il centro sportivo Mattei di cui vi avevamo già dato notizia ai tempi dell’accaduto. Di recente anche la scuola materna Rodari è entrata nel

mirino dei teppisti che si sono accaniti sulla sua recinzione e, parlando ancora di stacc i o n a t e, a n c h e quella del parchetto di via Di Vittorio è stata in balia dei vandali che l’hanno danneggiata. «Nello scorso fine settimana - spiega il sindaco Andrea Checchi -, abbiamo ricevuto la segnalazione di una cittadina riguardo delle altre frasi contro le forze dell’ordine in via Agadir e nella giornata di lunedì ci siamo adoperati per farle ripulire subito: non so si tratta di nuove scritte, in quanto quelle dei mesi scorsi erano state tutte coperte, comunque i lavori sono stati immediati, nell’auspicio che non si verifichino più fatti del genere». Ci si augura che gli artefici di questi atti vandalici vengano presto individuati considerato il pesante danno economico alle casse del Comune che, in un solo anno, sono costate la bellezza di quasi 100mila euro.


13

Venerdì 16 Febbraio 2018

ANCORA PIÙ DISPENSER! PUOI TROVARE LA TUA INFORMAZIONE SETTIMANALE A: ASSAGO SALUMERIA MASCHERPA Via Duccio di Boninsegna, 11 EDICOLA Via Matteotti BAR CAPRICCIO Via Matteotti, 10/A BAR TABACCHI GERANIO Via Duccio di Boninsegna, 11 TRATTORIA BAR F2 Via Roma, 22 BAR JOLLY Via Roma, 29 PANIFICIO NITA Via Roma, 17 BAR TABACCHI STORY Via Roma, 7 KISS BAR Via Roma, 2 BAR TRATTORIA ANNA E GIULIO Via dei Caduti, 8 D&D PAN CAFFÈ Via Matteotti, 10 FARMACIA SANT’AGOSTINO Via Roma, 2 FONDAZ. PONTIROLO ONLUS Via A. Volta, 4

BUCCINASCO IMMOBILIARE ROSSIN Via Vittorio Emanuele,1 CARTOLERIA MERCERIA IL BOZZOLO P.zza Cav. di V. Veneto, 8 LA GRIGLIA SUL FUOCO Via Lomellina, 26 CASA IDEALE Via Emilia, 5/B MC2 SPORTWAY Via Aldo Moro, 1 EDICOLA LA CHIESETTA Via Emilia, 2 EDICOLA RECCHIMUZZI Via Romagna, 1 FARMACIA EMILIA Via Romagna, 1 EDICOLA MILANO PIÙ Via Aldo Moro FARMACIA COMUNALE Via Marzabotto, 1 BAR SODA Via degli Alpini, 46/48 BAR SMILE Via Vittorio Emanuele, 3 EDICOLA ROMANO BANCO Via Vittorio Emanuele CENTRO CIVICO ANZIANI Via Marzabotto, 3 MILANOPANE Via Fratelli Cervi, 22/24 GYM & FUN Via Indipendenza, 3 RISTORANTE ANSELMO’S Via Indipendenza, 3 PANIFICIO BEDON Via Palermo, 9 PANIFICIO BEDON Via Emilia, 1 LA FABBRICA DEI SAPORI Viale Lombardia, 31 PIZZERIA SAN TOMMASO Via dei Mille, 20 FARMACIA DOTT. CARNELLI Via Lomellina, 5 CARREFOUR EXPRESS Via Romagna, 1 FARMACIA S. ADELE Via Carlo Porta, 4 PORTINERIA Villaggio Rovido NATURALIA Via Manzoni, 10 BAR LA CHIESETTA Viale Lombardia, 1 SAMY’S BAR Via Gobetti, 2 FABIOTTICO Via dei Mille, 4 FARMACIA COMUNALE 2 Via Don Minzoni, 5

FARMACIA TRIESTE Via Trieste, 24 FOOD HOUSE Via Lomellina, 1 COLORIFICIO MARINI Via Petrarca, 1 ALEXIS BAR P.zza Cav. Vittorio Veneto SHUN FA Via Emilia, 5/c CENTRO SERVIZI SICUREZZA Via Emilia, 5/c CAFFÈ DE LA PLAZA Via Emilia, 3/a LAVANDERIA NORDESTWASH Via don Minzoni, 24 BAR PIÙ Centro Comm. Milano Più SUPERMERCATO SIGMA Via Lomellina, 23 NATURALMENTE GELATO Via degli Alpini 48/b BAR GELATERIA IL SORRISO Via dei Gelsi 1/c DOCTOR BUCCINASCO Via della Resistenza, 121 BAR COCCOLE D’ORO Via don Minzoni BAR TRATTORIA IL BUCCINO Via Roma PALESTRA G MOVE Via Modena, 5

CESANO BOSCONE CINEMA TEATRO CRISTALLO Via Mons. Pogliani CAFÉ DE MARIE Via Grandi, 13 ARTE E SAPONE LAVANDERIA SELF SERVICE P.zza Mons. Moneta, 42 COMITATO DI QUARTIERE “PASUBIO VIVE” Via Libertà, 9 MARZORATI CAMERETTE Via B. Croce, 13 C’È UN PELO DI TROPPO Via Turati, 22 IL BAR DEL FUTURO Via Libertà, 22 CAFFÈ SOPHIA Via Pasubio, 15 BAR BETULLE Via delle Betulle, 1 FARMACIA TESSERA Via Fratelli Rosselli, 1 EDICOLA Via Benedetto Croce, 10 CREM Via Milano, 5 PANIFICIO UGGERI Via Milano 8 PANCAFFÈ Via Repubblica, 35 PANIFICIO SAPORI DI PANE E NON SOLO... Via Dante, 3 CIRCOLO ARCI Via Kuliscioff,8 ASSOCIAZIONE SPIGHE D’ORO Via Don Sturzo,8 LA SALA DELLA TRASPARENZA Via Libertà ASSOCIAZIONE SOCIO CULTURALE Via Turati,18 EDICOLA Via Libertà FARMACIA PASUBIO Via Pasubio,1 FARMACIA DEL GIARDINO Via Delle Betulle, 3 CAFFETTERIA COLOMBO Via Cristoforo Colombo PANIFICIO L’ANGOLO DEL PANE Via De Amicis, 16 PANIFICIO Via Diaz SPACCIO AGRICOLO Via Roma, 46

FARMACIA DR. CAMERA Via Mons. Pogliani, 16 POLIAMBULATORIO Via Mons. Pogliani, 16 PASTICCERIA MERLINI Via Mons. Pogliani, 56 BAR AL BUS Via Roma 51 PANE E DOLCI Via Libertà EDICOLA Via Garibaldi FARMACIA Via Roma, 76 FARMACIA S. SPIRITO Via Repubblica, 2 CHOCO PAN CAFFÈ Via Dante, 16 EDICOLA Via Fermi ang. Via Roma PANE DOLCI E SFIZI Via Roma, 96 PANETTERIA ANTICHI SAPORI Via E. Fermi, 6 PANIFICIO PASTICCERIA Via Pasubio, 47 MAGIA BAR P.zza Mons. Moneta, 6 PREGIATA PIZZERIA Via Roma, 19 CARTOLERIA-MERCERIA PAILLON Via della Repubblica, 5 CALONGHI RIPARAZIONI Via delle Betulle, 7 UFFICI COMUNALI Via Vespucci, 5 MORO IL FIORAIO Via Mons. Pogliani, 42 PIZZERIA TABISCA Via Libertà, 16 FATTORIA DEL CASARO Via Pasubio, 61 IMPRONTE DI COLORE Via Roma, 97 MADAME LA CREPE Via Dante, 12 OROLOGERIA TIME OUT Via Roma, 36 XIER3 RIS TORANTE Via Isonzo, 26 IL CALZOLAIO Via Roma, 73 CAFFETTERIA “STUZZICHERIA” Via Dante, 28 BAR PRINCIPE Via Roma, 108 CENTRO TIM Via Pasubio, 4 SHOP BARBER Via Betulle CESANO RUGBY Via Don Sturzo CAFFETTERIA DELLE STELLE Via Roma, 52 FRANCESCHI (MATERIALE EDILE) Via dei Mandorli, 22 AUSER Via Dante, 47 (Villa Marazzi) CONDOMINIO GIRASOLE Via Vespucci, 23 CAFFÈ TERRA Via Mons. Pogliani, 50 AUTOSCUOLA SAN MARCO Via Betulle, 5 ABBIGLIAMENTO BOZZATO Via Roma, 65 EL CAFFERIN Via Dante, 26

CORSICO NOTO CAFÈ Via V. Emanuele II, 23 DISTRIBUTORE ENI Via Vigevanese EDICOLA P.zza Libertà, 10 BAR TABACCHI COMMERCIO Via Cavour, 1 CSG IMPIANTI Via Ugo Foscolo, 44

VOGLIA DI FRUTTA Via Cavour, 8 ORTOFRUTTA DANILO Via S. Adele, 8 SUPERMERCATO CRAI Via Cavour, 76 RIPARO QUOTIDIANO Via Cavour, 3 CARTOLERIA NON SOLO SCUOLA Via Copernico, 47 PIZZERIA SMERALDO Via Copernico, 77 GESPAN Via Leonardo da Vinci, 19 CARTOLIBRERIA Via Curiel, 2 MERCATINO DELL’USATO P.zza Europa, 39 PANETTERIA CURIEL Via Curiel, 2 BAR DAMATRA’ Via Vecchia Vigevanese, 7 FARMACIA COMUNALE Via XXIV Maggio, 2 I MAESTRI DEL PANE Via XXIV Maggio, 2 PIZZERIA SAN GIORGIO Via Ugo Foscolo, 50 SARTORIA LAVANDERIA S. GIORGIO Via Salma, 21 PANIFICIO IL FORNO DI VIA MONTI Via Monti, 55/A FARMACIA PRATI P.zza F.lli Cervi, 8 ABC SERVICE P.zza F.lli Cervi, 6 FARMACIA INTERNAZIONALE Via Milano, 17 BAR TABACCHI CLAYTON Via Volta, 22 PANIFICIO IL PANE... IL DOLCE Via Sant’Adele, 46 BAR SCOOBY DOO Via Parini, 15 CALDO AMBIENTE Via Garibaldi, 42 FARMACIA MUTTINI Via Copernico, 4 L’ANGOLO DEL PANE Via Copernico, 12 FARMACIA EUROPA P.zza Europa, 37 PROFUMERIA PIÙ BELLA Via Cavour, 43 PANZEROTTO MIO Via della Resistenza, 8 TOYS CENTER Viale Italia NEW COFFEE TIME Viale Italia, 12 PANIFICIO Via Montello, 14/A CAFFETTERIA-BAR-TABACCHI Viale della Liberazione, 30/c ERBORISTERIA SANATANA Via Roma, 9

CUSAGO FARMACIA DR.SSA DALMAZIO Via IV Novembre, 8 PANIFICIO ANTICO FORNO Via Casati, 4 CAFFÈ DELLA POSTERIA Via Libertà, 24 BAR GELATERIA-OSTERIA RAVELLI Via Libertà, 25 CENTRO SPORTIVO AQUADOLCE Via F.lli Cervi, 5 RISTO GRILL AQUADOLCE Via F.lli Cervi, 5 RISTORANTE PIZZERIA TOURLÉ Viale Europa, 30/c10 IL PARADISO DEL DOLCE C/o parcheggio VIRIDEA RISTORANTE PIZZERIA VISCONTEA Via per Bareggio

GAGGIANO EDICOLA DI TITO Via Carroccio

FARMACIA CAROLI Via Carroccio, 19 PANIFICIO Via Carroccio, 19/c PANIFICIO TARANTOLA Via Roma, 36 FARMACIA D.SA ROUMELIOTOU P.za Cav. Vittorio Veneto, 2 LE CARTOIDEE DI MONICA Via al Cornicione, 12 LA ZAMPA Via al Cornicione, 48 MACELLERIA - SALUMERIA Via Matteotti, 46 FRUTTA/VERDURA MURIACCA Via Liberazione, 1 BAR EDEN Via Gramsci, 7

TREZZANO S/N CAFFÈ ROMA Via Roma THAT’S AMORE Largo Risorgimento, 12 LA PIAZZETTA Largo Risorgimento, 3/5 BAR DEL CENTRO Via Rimembranze LA BOUTIQUE DEL PANE Via E. Fermi, 34 BAR TENCONI Via L. da Vinci 58 QUEEN CAFÈ Via Garibaldi, 20 80 VOGLIA DI... P.zza San Lorenzo, 5 PICASSO CAFFÈ P.zza San Lorenzo, 5 ROXY BAR Via Leonardo da Vinci, 102 COSTANZA’S BAR Via Leonardo da Vinci, 154 MI MANDARINO Via Leonardo da Vinci, 129 PANE CIOCCOLATO Via Morona, 62 BAR TABACCHI MORONA Via Morona, 80 PANIFICIO FIBRE DI GRANO Via Indipendenza, 21 FARMACIA MORONA Via Morona, 62/A FARMACIA D.SSA BORSARI Via Toscanini, 17 PANETTERIA TOSCANINI Via Toscanini, 19 FARMACIA D.SSA GERARDIS Via Matteotti, 13 PANETTERIA Via Roma, 2 FARMACIA COMUNALE 1 Viale Indipendenza, 14 PANETTERIA UGGERI Via Leonardo da Vinci, 66 EDICOLA SCARAVELLA Via Leonardo da Vinci, 209 BAR TRATTORIA TREZZANESE Via San Cristoforo, 50 ARIEL CAFÉ Via L. Da Vinci, 191 SELF-RESTAURANT ZIME’ Via Leonardo da Vinci, 97 NAT&BIO Via C. Colombo, 37

S. DONATO M.SE BAR TABACCHI VITTORIA Via Gramsci, 12 EDICOLA Via Alfonsine FARMACIA COMUNALE N.1 Piazza Tevere, 22 FARMACIA COMUNALE N.2 Via Gramsci, 14 FARMACIA METANOPOLI Via Monte Bianco, 10/12 FARMACIA SANTA BARBARA Via Alfonsine, 22 FARMACIA SAN CARLO Via Parri, 57

ALIMENTARI “ALLE CASCINE” Via Adige, 2 EDICOLA P.zza Tevere “EL PRESTINEE DE SAN DONAA” Via della Libertà, 4 PANIFICIO PANETTERIA METANOPOLI Via Alfonsine, 24 PANIFICIO Via Di Vittorio, 47 PANIFICIO GRANFORNO Via Mont Bianco, 7/9 EDICOLA Via della Libertà, 9 CARTOLERIA Via della Libertà, 28 BAR TABACCHI DIANA Via Martiri di Cefalonia, 35 PANETTERIA PRINCIPE Via Martiri di Cefalonia, 35 MACELLERIA BASANA Via Martiri di Cefalonia, 35 EDICOLA POZZOBON Via Europa, 1 BAR GIUDICI Via Europa, 24 FARMACIA COMUNALE 4 Via Europa, 7 (ang. v. Morandi) BAR DEL CORSO Via Europa, 44 (ang. v. Morandi) TABACCHERIA Via Morandi (fronte ospedale) EDICOLA BALDASSARRI Via Kennedy CARTOLERIA KENNEDY Via Kennedy, 14 EMPORIO DEL PANE Via Angelo Moro, 39 BAR PASTICCERIA BELLA SICILIA Via Angelo Moro, 57 LARY BAR Via Salvemini, 3 CAFFÈ MINERVA P.zza Supercortemaggiore, 3 BAR TRATTORIA S. MARTINO Via Emilia, 34 NOLEGGIO BICICLETTE MM San Donato P.zza IX Novembre CIRCOLO ACLI P.zza Santa Barbara, 5 BOTTEGA ITALIANA Via Cesare Battisti, 16/b OLIVIMMOBILIARE Via Martiri di Cefalonia, 2 MERIGGI GASTRONOMICA Via Martiri di Cefalonia, 2 CRAZY PIZZA Via Marignano, 1 (Milano) PANIFICIO LAYLA Via Rogoredo, 113 (Milano) LEPETIT CAFÉ Via C. Battisti, 55 DPIÙ DISCOUNT Via Correggio VOBIS TELEFONIA Via A. Gramsci, 32 EDICOLA CARTOLERIA DOZIO Via Trieste, 35 BREAD & COFFEE Via Trieste, 45 CAFFETTERIA DA SERENA Via Trieste, 6 SUPERMERCATO CRAI Via Trieste, 8 DREAMS BAY CAFÉ Via Strasburgo, 3

S. GIULIANO M.SE FARMACIA COMUNALE N.1 Via S. Remo, 3 FARMACIA LOMOLINO Via M. Gorki, 8 FARMACIA RUBISSE Via Trieste, 43 IL FORNARETTO F.LLI INSERRA Via Costituzione, 29 PANETTERIA MATELLINI A. Via Costituzione, 5

PANIFICIO DOLCE & SALATO Via F.lli Cervi, 29 GELATERIA & CREPERIA Via F.lli Cervi, 19 PANIFICIO FORNO MEDITERRANEO P.zza Italia, 12 BAR NEVE Via dei Giganti, 16 EDICOLA CAMPO VERDE Via dei Giganti PANIFICIO “NON SOLO PANE” Via M. Gorki, 8 EDICOLA DA ALESSANDRO Via M. Gorki ang. Via Bixio BAR PERLE DI CAFFÈ Via Papa Giovanni XXIII, 29/E PIZZA MANIA KEBAB Via Papa Giovanni XXIII, 13 BAR TABACCHI IMPERIOSO Via Papa Giovanni XXIII, 17/C FARMACIA SERENELLA P.zza Vittorio Alfieri, 9 LUCA BAR Via Roma, 54 PIZZA KEBAB Via Roma, 21 BAR MAN Via Piave, 1 SALUMERIA IL TORELLO DI S.G. Via Papa Giovanni XXIII, 2 PANIFICIO ARCOBALENO Via F.lli Cervi, 8 FARMACIA BORGOLOMBARDO Via Labriola, 18 TENNIS DEL LAGO Via Risorgimento, 19 FARMACIA COMUNALE N. 3 Via Cavalcanti, 1 CARTOLERIA DEL VILLAGGIO Via della Repubblica, 0/A CAFFÈ TABACCHI RISTÒ P.le della Stazione, 3 CARTOLERIA TIPOGRAFIA MASCHERPA Via Roma, 75 ALIMENTARI ALLE CASCINE Via IX Febbraio, 7 CASA DEL PANE Via F. Turati, 20 CIRCOLO ARCI “EL CIRCULIN” Via F. Turati, 23 PANIFICIO L’ANGOLO DEL PANE Via dei Giganti, 7/9 SUPERMERCATO TUODÌ Via Trieste, 56 SUPERMERCATO SIGMA Via Trieste, 27 PANIFICIO PINO E PATRIZIA Via Trieste, 11 PANIFICIO DOLCI SAPORI Via Piave, 2 EDICOLA Piazza della Vittoria FRUTTA E VERDURA Via Roma, 68 PANETTERIA MINIMARKET Via Giolitti, 14 CAFFÈ ‘900 - Via Giolitti, 21 GELATERIA CAFFETTERIA Via Verdi, 26 KING BAR P.zza Italia, 2 CAFFETTERIA CAVOUR Via Cavour, 53/A BAR OASI - PARCO NORD Via Cattaneo GUIDO’S CAFÉ Via Carlo Porta, 2 LAVANDERIA Via Cavalcanti, 1

MILANO FAUNAFOOD Via Lodovico il Moro, 147 PANCAFFÈ Via Lodovico il Moro, 159 CARTOLIBRERIA GIOCATTOLI Piazzale Negrelli, 4


14

Venerdì 16 Febbraio 2018

L’emigrato 2.0

di Davide Mamone d.mamone@keydea.net

LA CITTÀ NON È COSÌ PERFETTA COME APPARE IN FOTO

Criminalità a NY? Messa “sotto il tappeto”

M

a insomma, questa New York è così perfetta come sembra dalle foto? È tutto così legale e pulito? No, assolutamente no. E basta uscire al di fuori delle zone turistiche, per rendersene conto.

per i pusher e i fermi preventivi hanno portato a una drastica diminuzione dei reati. Ma per quanto la “finestra” sia stata riparata, a nessuno è mai interessato cosa ci fosse oltre quella finestra.

Il fatto che sia ben lontano dall’essere perfetta, non nasconde ovviamente il fatto che New York sia una città meravigliosa, speciale, unica, capace sempre di darti qualcosa quando ne hai bisogno. La capitale del mondo, in cui milioni di persone si danno appuntamento per trovare la propria strada e per fare chiarezza sul proprio presente e sui propri sogni. Una capitale umana che offre di tutto, che ti aiuta e ti bastona, che ti educa e fa crescere. Senza mai fermarsi. Ma, c’è sempre un ma. Il mito della città perfetta, dove la legalità regna sovrana “mica invece come funziona in Italia dove tutti fanno quello che vogliono” è, per l’appunto, un mito. New York è piena di criminalità. Un tempo era palese, specie negli anni ’70. Oggi, quasi vent’anni dopo la cura dell’ex sindaco Rudolph Giuliani, è diminuita. Ma soprattutto è nascosta sotto il tappeto, per non essere fatta vedere. Giuliani è stato un fermo sostenitore della teoria “The broken window”, secondo cui reprimere i piccoli reati serve a ridurre il rischio di crimini più gravi. Tradotto: se c’è una finestra rotta e la faccio aggiustare punendo il colpevole, sarà più difficile che il malintenzionato dopo abbia voglia in quella zona “controllata” di delinquere. Una teoria che, sulla carta, ha funzionato: la repressione, il carcere per i drogati tanto quanto

gerarchica diversa, senza capo al vertice, ma con tanti piccoli capi indipendenti. Una realtà in cui è in aumento l’uso del fentanyl, un oppioide sintetico con cui viene tagliata l’eroina, per abbattere i costi di utilizzo della materia. E che uccide persone di overdose, come forse mai prima. Per rendersi conto di tutto questo, basta aprire gli occhi. Basta, per quanto mi riguarda, camminare per un po’ lungo la via (commerciale, quindi “pulita”) in cui abito a Brooklyn per vedere la solita macchina a motore acceso e a fari spenti che aspetta, al solito incrocio, che il collega da una casa lì a fianco scenda con il “bottino”. Basta guardare cosa succede nelle vie limitrofe ai “Projects” (le case popolari), dove se sei un “corpo estraneo” vieni immediatamente riconosciuto e guardato (male) da tutti. E dove succede di tutto. A Brooklyn, così come a Manhattan.

E la conseguenza, è la New York di oggi. Una città dove nel South Bronx, a nord di Harlem, a Bedstuy Brooklyn, ma anche a Manhattan e nelle periferie della Westchester County, lo spaccio di droga è silenzioso ma letale. Dove non si vende più roba in mezzo alla strada, come avveniva prima del sergente Giuliani. Ma si spaccia nelle case, nei locali usati come copertura, nei negozi usati come base, online. Uno spaccio privato che non intacca la pubblica quiete. Una piramide

Basta notare le sfumature di grigio e di nero di una città in cui tante macchine a fari spenti come quella che vedo io ogni giorno, procedono nascoste senza apparire troppo. E finiscono per alimentare, anche in una realtà generalmente più solidale come New York, un contesto nazionale fragile di suo. Fragile per il sistema che non sta a guardare chi è rimasto indietro, e che anzi fa di tutto per lasciarlo ancora più indietro. Fragile per il silenzio, provocato dall’apparente perfezione delle luci, che finiscono per accecare e per illudere, senza permettere di vedere per davvero cos’è New York, la capitale del mondo che ha scelto di mettere certi problemi sotto il tappeto.


15

Venerdì 16 Febbraio 2018

batti ti animali

Inviate qui le vostre domande:

battitianimali@gmail.com

Il favoloso mondo di

A

Amélie

mélie non è la deliziosa ragazza protagonista del film di Jean Pierre Jeunet questa volta, ma una maestosa femmina di fenicottero che in questi giorni sta facendo parlare di sé sulle riviste di tutta Europa. Di lei c’è molto da dire e molto da ammirare. L’anellamento di Amélie avvenne nel lontano 1979 e da allora sono passati 38 anni, un’età davvero ragguardevole per un fenicottero! L’applicazione di questi anelli, o di altri sistemi di controllo degli animali, sono davvero importanti per avere sempre più informazioni fondamentali per i ricercatori e per la tutela della specie e della biodiversità di una zona. Questi sistemi servono infatti a monitorare gli spostamenti dell’individuo o del suo gruppo sociale, le malattie a cui possono essere predisposti, le loro abitudini e un’infinità di altri dati che di anno in anno possono arricchire libri e documentari con nuovi dettagli affascinanti, oltre a completare ricerche di studiosi che dedicano la vita ad una specie piuttosto che a una zona o ad un gruppo sociale.

Tornando alla nostra Amélie, ciò che ha meravigliato i ricercatori, sono stati i suoi numerosi viaggi. Nata a Fergassier, in Camargue, ha poi sorvolato il Mediterraneo diverse volte, toccando più volte Spagna, Tunisia, Sardegna, Francia e Sicilia, dove si trova adesso a svernare.

Susanna Canonico

Migliaia e migliaia di chilometri per trovare cibo e un clima più accettabile per il suo benessere, una vacanza dietro l’altra imposta dagli inarrestabili ritmi della Natura. Amélie.

Questa storia ci rende ancor più affascinante il mondo dei fenicotteri, che già grazie alla loro particolare eleganza, sono fonte di ispirazione per artisti, pittori, stilisti, architetti e fotografi. Già fra i ritrovamenti degli antichi Egizi si sono osservate molte raffigurazioni dell’animale, su un oggetto di bronzo del III secolo a.C. e in dipinti rinvenuti nella Repubblica Ceca risalenti a più di 6000 anni fa. Pablo Neruda ad esso dedica “Flaminio” una dolce poesia che esprime tutta la sua ammirazione verso questo nobile uccello. Ma li ritroviamo anche in dipinti famosi e in numerose pellicole cinematografiche, tra cui anche il nostro ultimo premio Oscar nazionale; Paolo Sorrentino infatti, sceglie proprio un gruppo di fenicotteri su una terrazza con Roma sullo sfondo per la scena in cui si parla di cosa sia “la grande bellezza”, intesa come la meraviglia che è la vita e ciò che abbiamo davanti agli occhi e di certo non stonano questi maestosi uccelli davanti all’altrettanto maestosa Roma.

Ma anche il mondo del design non si è lasciato scappare la possibilità di trasportare l’eleganza del fenicottero in numerosi complementi d’arredo, porta ombrelli, lampade, carta da parati o soprammobili. Ma é stata proprio l’estate 2017 quella che tutti ricorderemo per la moda del fenicottero, moda che ha imposto che si andasse al mare e in piscina con ingombranti salvagenti rosa completi di lungo collo inarcato e becco particolare che li contraddistingue. Ma non solo, camice e t-shirt animalier costellata di piccoli uccelli rosa, e ancora ballerine, décolleté, borse e accessori per questa folle flamingomania. E il WWF ha colto la palla al balzo, chiedendo ad un testimonial di eccezione come J-Ax di essere il protagonista di uno spot virale ironico e simpatico, ma con un fine del tutto nobile: la salvaguardia dell’habitat dei fenicotteri in Italia, dove più di 20.000 coppie rischiano di perdere i luoghi prescelti per accoppiamento e riproduzione.

J-Ax.

Per avere maggiori informazioni potete cercare la campagna con l’hashtag #saveflamingo.


16

CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

SEGRATE

Rapinatori presi a coltellate al sushi bar: tre feriti e due arresti RIVERA - MONTECENERI (Canton Ticino-CH)

40 minuti da Como

INGRESSO GIORNALIERO SPA

€24,90*

anzichè

€ 56

*con l’ingresso Giornaliera Spa, l’ingresso all’area Splash è OFFERTO!

INGRESSO GIORNALIERO SPLASH

€19,90

anzichè

€ 42

INGRESSO GIORNALIERO SPLASH BAMBINO (6/16 anni)

€14,90

anzichè

€ 32

Acquista su

www.comincom.it per informazioni

039 99 89 246

348 07 40 856

(ces) Due pregiudicati italiani di 38 e

41 anni sono stati arrestati dai carabinieri dopo aver ferito con un colpo di pistola il titolare del sushi bar “Fuel Café” di via Cassanese 177, a Segrate nel corso di una rapina avvenuta intorno alle 23 di domenica 4 febbraio. Il proprietario del locale, un cinese di 35 anni, è stato trasportato all'ospedale San Raffaele con una ferita al gluteo e una sul torace rimediata durante la colluttazione con i banditi entrati armati e col viso travisato con parrucche e grossi occhiali da sci. Assieme ad un altro socio di 34 anni, infatti, li ha affrontati con i coltelli da sushi e mosse di arti marziali riuscendo a ferirli seriamente in diverse parti del corpo. I carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese, guidati dal capitano Antonio Ruotolo, hanno su-

bito fatto partire la caccia all'uomo. Il malvivente ferito al petto non è andato lontano, è stato segnalato poche ore dopo il colpo accasciato per strada. È stato soccorso da un'ambulanza e contemporaneamente raggiunto dai militari. È stato portato all'ospedale San Raffaele, lo stesso in cui sono stati medicati i due cinesi. Ha un polmone perforato ed è stato operato, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il suo complice, ferito in modo meno grave, è riuscito ad arrivare al suo appartamento di Cinisello Balsamo, dove provava a curarsi le lesioni da coltello. Qui è stato rintracciato sempre dai carabinieri. Aveva ancora la pistola e la cassetta con i soldi. È stato quindi accompagnato in ospedale. I due italiani hanno precedenti per droga, armi e rapina. La nuova accusa è di tentato omicidio e rapina aggravata. IP

AUTOMOTIVE

Autotorino guida il mercato, anche verso la svolta della mobilità Auto, segno “più” nel 2017: più immatricolazioni e più green - il trend nazionale ancor più marcato negli showroom Autotorino, leader nazionale per volumi e fatturato. Nel 2017 è cresciuto del 7,9% il numero degli Italiani che ha acquistato un’auto nuova, sfiorando i 2 milioni di vetture immatricolate nell’anno. Allo stesso tempo, e con un passo decisamente importante, è aumentato anche il numero di persone che hanno scelto una vettura ibrida o elettrica: i 68.701 acquirenti rappresentano oggi il 3,4% delle vendite. Una porzione di automobilisti sempre più consistente (nel 2016 erano il 2,1%) che fa intuire come la scelta di una vettura green non sia più una questione di nicchia, ma incontri invece una crescente consapevolezza da parte del pubblico. Una sensibilità che sta cambiando e che viene percepita anche nelle concessionarie Autotorino a cui lo scorso anno si sono rivolte oltre 3.200 persone per la propria scelta di mobilità sostenibile. Ciò significa che, nelle 36 filiali del Gruppo, ubicate in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, tra i 22.323 Clienti che hanno deciso di acquistare qui la loro auto nuova, circa 1 su 7 ha optato per guidare una vettura full-Hybrid, ibrida plug-in o elettrica. Guidare ibrido o elettrico, la scelta si amplia e il pubblico se ne è accorto, apprezzandola Benzina o Diesel? L’alternativa non si riduce più a questo solo dualismo e si allarga: il pubblico ne è consapevole, le Case automobilistiche stanno inserendo con crescente convinzione alternative ibride o elettriche nelle loro proposte. In questo percorso un ruolo fondamentale lo giocano i concessionari, favorendo la scelta

cedes-Benz e Smart (che ha addirittura annunciato la svolta di una gamma interamente elettrica dal 2020), di BMW e MINI, Mitsubishi, Kia o Hyundai, presso le concessionarie Autotorino l’opzione di guidare una vettura green non è più rivolta ad una ‘nicchia di mercato’, ma è per tutti. La famiglia di chi guida ibrido o elettrico cresce quindi, contribuendo alla vivibilità urbana ed ambientale, ma anche all’affermazione di un modo di guidare innovativo e soddisfacente. Per questo, a febbraio, il Gruppo Autotorino lancia la campagna “+ Auto”, visibile in molti centri delle province di Milano, Pavia e Varese, dedicato alla mobilità green: mai come oggi, nel caso dell’acquisto di una vettura spiccatamente sostenibile si trova una risposta gratificante e responsabile alle proprie esigenze di mobilità.

di una mobilità su misura per gli automobilisti, come nel caso del Gruppo Autotorino: nell’offerta multi-brand rappresentata dal Gruppo leader in Italia, spiccano per differenziazione, qualità ed interesse le alternative di modelli a trazione ibrida o elettrica. Perché? Mai fermi, più piacere di guida e Dalla ventennale realtà Hybrid di Toyota e minor impatto su consumi, ambiente e costi Lexus, sino alle interessanti novità di Mer- di gestione C’è chi inizialmente ha fatto una scelta di spiccata sensibilità ambientale, grazie alla riduzione di consumi, emissioni e rumorosità nella circolazione; poi chi ha soppesato i benefici economici, non solo derivanti dal minor o nullo consumo di carburante, ma anche per i vantaggi su tassa di proprietà e pagamenti di soste su strisce blu e di pedaggi in aree a traffico limitato come l’Area C di Milano; infine tutti questi sono divenuti testimoni di un modo di guidare piacevole, rilassante ed anche brioso, che può addirittura scavalcare le ordinanze di blocco del traffico.


17

Venerdì 16 Febbraio 2018

KITCHEN and the CITY

Seguitemi sulla mia pagina Facebook: Kitchen and the City Per domande, suggerimenti e per essere recensiti: a.demarchi@keydea.net

Arriva a Milano il primo ristorante digitale Qualità, equilibrio e un pizzico di tradizione: ecco che cos’è Foorban

“I

niziare da Milano è stata una scelta dettata dalla ferma volontà di essere un’azienda Made in Italy, ma puntiamo a crescere in fretta. Abbiamo già messo nel mirino diverse capitali europee: nel mondo c’è tanta voglia di Italia e, soprattutto, della buona cucina italiana” Nell’era digitale anche la schiscetta diventa smart-food. Immaginate un posto in cui sono selezionati solo ingredienti di stagione, di prima qualità e che insieme compongono un pranzo sano, gustoso ed equilibrato. Questo posto esiste, si chiama Foorban ed è il primo ristorante digitale di Milano che attraverso un’App arriva direttamente sulla vostra scrivania. L’epoca del delivery è già iniziata da un pezzo e fin qui nulla di nuovo, Foorban ha però una filosofia coerente e chiara che si somma al concetto di “ordinare”. Mangiare non è semplicemente nutrirsi, il cibo ha un forte impatto sulla salute delle persone e sul benessere dell’ambiente, per questo Foorban seleziona i migliori ingredienti e, grazie al meglio di quello che la terra propone, vi offre una scelta di piatti perfetti per un pranzo in ufficio leggero, nutriente, gustoso e che fa bene. Come tutte le cose che riescono bene, alla base di Foorban c’è una squadra, un team di chef e nutrizionisti che pensano, creano e propongono un menù diverso ogni settimana. La ricerca è il punto di forza di questa azienda dalla mente tutta italiana che oggi vanta clienti importanti come il grande colosso dello shopping online, Amazon Italia. I menù sono costruiti sperimentando ingredienti e metodi di cottura con uno sguardo sempre rivolto ai trend e soprattutto alle esigenze alimentari. Le ricette di Foorban si ispirano ai principi alimentari studiati da Harvard sul piatto unico bilanciato. Anche questo è un trend, ma almeno fa bene! Naturalmente non manca la contaminazione mediterranea, caratteristica che si trova in ogni piatto. Tutte le preparazioni costituiscono un pasto completo ed equilibrato, e riescono ad unire l’attenzione ai valori nutrizionali e le caratteristiche di freschezza, provenienza e stagionalità. I piatti proposti da Foorban sono divisi in 4 quarti: • 1/4 di cereali integrali di diverse varietà, ricchi di fibre e sali minerali che compongono la percentuale di energia necessaria da consumare a pranzo; • 2/4 di ortaggi. Voi sapete che bisognerebbe mangiare 5 porzioni di ortaggi di colore diverso ogni giorno? Se la risposta è no, questo è il momento di iniziare. Gli ortaggi aumentano il senso di sazietà, contengono acqua, poche calorie e sono preziosi antiossidanti naturali; • 1/4 di proteine sane. Carni bianche e pesce sono cotti a bassa temperatura per mantenere intatte tutte le proprietà nutrizionali. Se siete golosi e vi concedete (troppo spesso) qualche sgarro, Foorban è il modo giusto per consumare il pranzo in modo sano, pratico e gustoso. Le consegne avvengono in qualsiasi punto della città e i piatti arrivano ancora fumanti grazie alla flotta di api, vespe e bici cargo che strizzano l’occhio anche al basso impatto ambientale. La nuova frontiera dell’alimentazione biologica tocca sensibilmente Foorban che, tra le sue proposte, offre piatti come la buddha bowl con riso venere, hummus, avocado e zucca per chi segue un regime alimentare vegano, il tris di ravioli neri con salmone, spinaci e pomodorini per gli amanti della cucina di mare e tagliata di pollo al lime con riso basmati, sedano e noci per chi non può rinunciare alla carne e al gusto esotico della cucina asiatica. Tutti i piatti sono contemporanei, confezionati con posate, tovaglioli e condimenti e arrivano da voi in meno di 20 minuti. Se dopo tutto questo siete ancora scettici, vi consiglio di provare Foorban, lo trovate su internet al sito www.foorban.com o scaricando l’App direttamente sul vostro smartphone!


18

SPORT

Venerdì 16 Febbraio 2018

CALCIO Cronaca, commenti e risultati delle nostre squadre impegnate nei campionati amatoriali

Accademia Gaggiano: ci risiamo. Si ferma anche l’Assago (fag) I momenti difficili, quelli duri,

quelli che pensi che non supererai mai, quelli che “no, non ce la faccio”, quelli che è meglio fare un passo indietro piuttosto che cercare di affrontarli. Ecco, quelle situazioni lì, che da soli è molto difficile affrontarle, superarle e sconfiggerle, si affrontano in squadra. Da solo non puoi, non riesci. Ci puoi provare, puoi lottare ma ci sono problemi che hanno bisogno di soluzioni diverse, da ricercare in maniere differenti, attraverso strategie che non prediligono l’individualità, ma la coralità. In occidente siamo abituati che il singolo debba emergere, che chi emerge è il migliore e ha in mano potere e soluzioni. In oriente la pensano all’opposto. Vince il gruppo, vincono tutti e il potere è una cosa condivisa e non nelle mani di un solo elemento. Lì, in oriente, l’individualità è un’eccezione, non la regola e così deve essere nel calcio, così dev’essere negli sport di squadra. Uniti si vince, uniti si superano i problemi, uniti si riesce a fare di più, uniti quel “di più” si fa meglio. Toglietevi di dosso quella maschera da supereroi, quel mantello da protagonista, quella voglia intrinseca di prevaricare sugli altri perché quegli altri sono i vostri compagni e i compagni sono il bene più prezioso che avete in campo. I

vostri compagni sono dei soldati, sono i vostri commilitoni, sono coloro che vi difendono dagli avversari, che vi difendono da dirigenti, tifosi e critiche. Siate uniti. State uniti. Perché solo così si vince davvero. Ecco i risultati più interessanti della giornata: Eccellenza - Girone A Verbano Calcio - Cavenago Fanfulla 1-1 Legnano - Accademia Gaggiano 5-1 Fenegrò - Alcione 2-0 Promozione - Girone F Accademia Vittuone - Assago 1-0 Bareggio San Martino Casteggio 2-2 Magenta - La Spezia 4-1 Prima Categoria - Girone N Settimo Milanese - Garibaldina 5-0 Sedriano - Romano Banco 6-1 Ticinia Robecchetto - Corsico 1-1 Seconda Categoria - Girone S Vercellese - Buccinasco 2-1 Viscontini - Rozzano Calcio 2-2 Carducci - Orione 4-0 Terza Categoria - Girone C Robur Albairate - Idrostar 2-2 Fides - Iris 1-1

Sconto30% SU TUTTO IL LISTINO

SALA PESI - CORSI FITNESS - CORSI ACQUAFITNESS - NUOTO LIBERO - SPA ABBONAMENTI ANNUALE - QUADRIMESTRALI - INGRESSI SINGOLI NEI CENTRI SPORTIVI

BRESSO (MI)

SAN DONATO MILANESE (MI)

LAINATE (VA)

GORLA MINORE (VA)

JERAGO (VA)

OGGIONO (LC)

VOGHERA (PV)

MERATE (LC)

PER INFORMAZIONI E ACQUISTI 039.99.89.246 - 348.07.40.856

CARUGATE (MI)

Pareggio in vetta tra Verbano Calcio e Cavenago. Le due squadre che stanno dominando il girone A di Eccellenza si fermano e prendono un punto per parte che non cambia la classifica. Il Verbano rimane in testa al girone con un solo punto di vantaggio nei confronti del Cavenago, che ha recuperato lo svantaggio causato da un autogol, ma che ha avuto dalla sua la grande caparbietà di crederci e di saper soffrire nei momenti giusti. Un pokerissimo del Legnano contro l’Accademia Gaggiano riporta l’umore della cittadina ospite sottoterra, anzi sotto al Naviglio. La vittoria di settimana scorsa aveva dato l’idea di potersi trasformare, quantomeno, in una possibilità di rimonta per arrivare al purgatorio, ma niente da fare. Contro un Legnano in questa forma non si può far nulla se non perdere. Il Legnano approfitta del pareggio delle prime due della classe e vola al quarto posto con 36 punti. Sconfitta anche per gli Orange in casa del Fenegrò. 2-0 secco con le reti di Taroni e Pizzini mandano l’Alcione a -6 dalla quinta piazza, zona playoff, occupata proprio dal Fenegrò che ha meritato di vincere questo scontro diretto. In Promozione Vittoria dell’Accademia Vittuone contro l’Assago per 1-0 grazie alla rete di Annoni. Tre punti pesantissimi che portano a 30 punti le due squadre, che adesso sono appaiate al quarto posto, a meno 16 punti dalla vetta e a meno 10 dal secondo posto occupato dal Varzi. Pareggio inaspettato tra Bareggio San Martino e Casteggio, attualmente al penultimo posto della classifica. Due doppiette per ciascuna squadra, Singirello per il Bareggio e Comincini per il Casteggio. Partita divertente, con il Casteggio che avrebbe potuto anche portarsi a casa i tre punti, che sarebbero stati un toccasana per la classifica. Grande vittoria del Magenta contro il La Spezia. La squadra di casa è a soli 5 punti dalla zona di relax, ossia fuori dalla zona playout. Il Settimo Milanese stravince contro la Garibaldina con un 5-0 secco: tripletta di Pugliese, poi Marchetti e Bruschi. Una squadra davvero forte, brava tatticamente e tecnicamente, che applica le strategie di gioco del proprio allenatore e che fa anche divertire, cosa sempre molto positiva. Il primo posto del Girone di Prima Categoria è strameritato. Una lezione di calcio: il Sedriano insegna come si gioca al Romano Banco che non può far nulla che applaudire al gioco della squadra di casa. Divertimento puro, per i tifosi del Sedriano, tristezza a palate, come diceva Maccio Capatonda, per l’ambiente del CSRB, in difficoltà di classifica, all’interno della zona playout per una differenza reti negativa rispetto al Concordia. Pareggio perfetto e importante per il Corsico in trasferta contro il Ticinia Robecchetto, secondo in classifica. Il Settimo Milanese prende il largo, due punti di vantaggio sul Ticinia, grazie al Corsico. I granata conquistano un

punto che vale oro non per la classifica, che dice chiaramente penultimo posto, quanto per il valore della prestazione espressa in campo. Questa è la strada giusta da percorrere. In Seconda Categoria la Vercellese si impone in casa contro il Buccinasco e recupera tre punti fondamentali per la corsa alla promozione in Prima Categoria. Il Buccinasco non sembrava in partita, pareva stanco, senza idee, il cuore c’era ma non è bastato, la doppietta di Reina ha sancito i tre punti per la squadra di casa. Altra battuta d’arresto per il Rozzano che, in casa della Viscontini, conquista un solo punto pareggiando 2-2. Adesso il distacco con la vetta, occupata dal Carducci, è a 4 punti. Non è una differenza insormontabile, ma c’è bisogno di dare di più per recuperare. Macinano vittorie, punti e gol, il Carducci è la squadra più forte del girone e lo sanno benissimo. Vittoria meritatissimo contro l’Orione. 4-0 dritto per dritto, schiacciasassi: Scandella, Tomasini, Halal Omar e Scatton mandano avanti il Carducci. La capolista se ne va. Pareggio in vetta nel Girone C della Terza Categoria, tra Robur Albairate e Idrostar, finisce 2-2 con le reti di Bergamini e Riascos per il Robur e la doppietta del solito Saitta per l’Idrostar. La squadra di casa rimane in testa al girone per un punto, 45 a 44, ma la strada per la vittoria è ancora lunga. Altro pareggio, questa volta tra Fides e Iris. Entrambe lottano per un posto, comodo, nei playoff. Il Fides è una squadra più solida, all’apparenza, ma poi può fare davvero male con giocate veloci e tagli in profondità, idem per l’Iris che con solo 21 gol subiti e 50 realizzati si dimostra una squadra dalle ottime doti sia difensive che offensive. Vince il Nevada, 2-0, contro l’Atletico Milano grazie alle reti del sempreverde Meriggioli e poi il raddoppio di Bondì.

PROSSIMA GIORNATA Eccellenza - Girone A Accademia Gaggiano Acc. Pavese S. Genesio Ardor Lazzate - Legnano Calvairate - Busto 81 Promozione - Girone F Assago - Varzi Bastida - Magenta Brera - Vighignolo Prima Categoria - Girone N Arca - Sedriano Concordia - Centro Giov. Boffalorese Corsico - Ossona Seconda Categoria - Girone S Buccinasco - Viscontini Aprile 81 - Accademia Pavese Fatica - Visconti Terza Categoria - Girone C Accademia Milanese - Robur Albairate Atletico Milano - Calvignasco Grossman - Santa Rita Vedetta

Fabio Fagnani


CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

19

Emergenza abitativa a San Passi carrai: sanzioni ridotte. La voce “omessa Giuliano: case Genia verso l’asta? denuncia” non dovrà essere versata CESANO BOSCONE

SAN GIULIANO MILANESE (gra) Cresce sempre di più la preoccupazione per gli inquilini delle case popolari coinvolte nel crack Genia. Si tratta di 270 alloggi distribuiti tra le vie Repubblica, Marconi, Toscani e dei Giganti che, prima di finire nelle mani di Genia, erano in quelle più sicure del Comune di San Giuliano. Risale a meno di un mese fa infatti la terribile notizia del rigetto da parte del Tribunale della proposta per riportare in capo al Comune il patrimonio immobiliare che era stato trasferito all’ex municipalizzata, comprendente case popolari, scuole e impianti sportivi. Ma l’Amministrazione comunale con le parole del sindaco Segala si dice pronta a fare un nuovo tentativo : “Sul piano operativo, la nostra Amministrazione è già al lavoro con il legale e al più presto -

sentito il Curatore Fallimentare - riformuleremo una nuova proposta al fine di incontrare, per quanto possibile, il giudizio favorevole del comitato creditori. Ribadiamo l'interesse di rientrare in possesso del patrimonio pubblico, ma senza dimenticare al contempo la tutela degli interessi più generali della nostra comunità”. Che il Comune possa rientrare in possesso delle case popolari è la speranza di tutti i residenti nei palazzi ex Genia, unica possibilità per loro di allontanare una volta per tutte la spaventosa prospettiva di vedere andare all’asta le loro abitazioni. Nel frattempo negli stabili gli inquilini devono spesso affrontare molti problemi. Da tempo infatti non viene effettuata la minima manutenzione, nemmeno quella essenziale ai fini della sicurezza.

CESANO BOSCONE (ces) La voce “omessa denuncia” sui bollettini inviati ai cittadini per le sanzioni relative ai passi carrai non dovrà essere versata. E chi lo ha già fatto può chiedere il rimborso. È quanto concordato in un incontro voluto dal sindaco Sim on e Negri con i responsabili di ICA (Imposte comunali affini), la società che si occupa della riscossione dei tributi. Negli ultimi giorni, molti cittadini hanno ricevuto un bollettino per il mancato pagamento del Cosap (canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche) relativo al proprio passo carraio, anche quello a raso. Gli importi richiesti sono relativi a quanto non versato, oltre alle sanzioni. Tra queste, era stata inserita anche la voce “omessa denuncia”. “Quella – spiega il primo cittadino – che

ha fatto lievitare maggiormente i costi”. In pratica, la procedura prevedeva che, dopo aver chiesto l’autorizzazione alla Polizia locale, il cittadino si dovesse recare all’ufficio tributi per la relativa denuncia, in modo da attivare le procedure per l’attribuzione di quella che un tempo era la tassa dei passi carrai, poi sostituita dalla Cosap. Sarà invece ritenuta valida la richiesta agli uffici della Pl. Chi non avesse ancora pagato il bollettino, può non considerare la voce “omessa denuncia” e pagare la differenza. Chi lo ha già saldato per intero, può rivolgersi all’ufficio tributi del Comune e chiedere il rimborso. Occorre comunque prendere contatti con ICA per farsi rettificare l’accertamento, in mo-

do da avere in mano l’avviso senza la sanzione per omessa denuncia e, quindi, l’esatto importo da versare. Per maggiori informazioni: ICA, concessionaria del Comune di Cesano Boscone, viale Italia 50 - Corsico tel. 02.451.195.290 e-mail: ica.cesanoboscone@ icatributi.it


20

CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

Cinema Teatro CRISTALLO

dove il cinema costa meno e il prezzo è dinamico

CORPO E ANIMA

Genere: drammatico Regia: Ildikò Enyedi Cast: Morcsányi Géza, Alexandra Borbély, Zoltán Schneider, Ervin Nagy Durata: 116 min.

VINCITORE ORSO D’ORO BERLINO 2017 CAR CANDIDATO ALL’OS COME MIGLIOR FILM STRANIERO

CINEFORUM CON DIBATTITO: 15 febbraio ore 16.00-21.15

BLACK PANTHER

Genere: azione, fantascienza, drammatico Regia: Ryan Coogler Cast: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya Durata: 135 min.

16-17 febbraio 18 febbraio

ore 16.00-21.15* ore 15.30-18.00*

18 febbraio

ore 21.15*

* IN FORMATO DIGITALE 2D SENZA OCCHIALINI * IN FORMATO DIGITALE 3D CON OCCHIALINI

LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

Genere: drammatico Regia: Woody Allen Cast : Kate Winslet, Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake, Max Casella Durata: 101 min.

19-20 febbraio

ASSAGO

Albero piomba al suolo durante la notte: una macchina distrutta

ore 16.00-21.15

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

CARAVAGGIO: L’ANIMA E IL SANGUE Genere: documentario Regia: Jesus Garces Lambert Durata: 85 min

21 febbraio

ore 16.00-21.15

Ingresso euro 10,00

C’ERA UNA VOLTA.... FAMILY SHOW

IL MAGICO MONDO DELLE PRINCIPESSE Musical dal vivo

24 febbraio

ore 16.00

Ingresso unico euro 12,00

Stagione Teatrale 2017/2018

PERFETTA con Geppi Cucciari

22 febbraio 2018 ore 21.00 Prezzo unico 30,00 euro

PRENOTAZIONI E ACQUISTI ON LINE SUL SITO www.cristallo.net Prenotazioni telefoniche e info:

Call Center 199 208002

tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 21.00

Cinema Teatro Cristallo Via Mons. Pogliani CESANO B. -

Tel. 02 4580242

ASSAGO (dfg) Un grosso albero piombato giù dal marciapiede di via Matteotti. Risveglio sfortunato per il proprietario dell’auto che si è ritrovato, sabato mattina, la vettura con il tettuccio schiacciato sotto il peso del tronco. “E meno male che non c’era qualcuno in bici o a piedi”, commentano i cittadini. Non è il primo episodio Gli abitanti riportano alla memoria altri episodi, alberi sradicati dalle radici che corrono sotto i marciapiedi e crollati al suolo.

Maurizio Lo Presti (M5S) sottolinea che “da anni sostengo che ci vuole maggiore attenzione per le manutenzioni del verde. Se invece di rifare i parchi che non hanno necessità di interventi, come accaduto in largo Padre Pio, l’Amministrazione facesse le normali manutenzioni, queste cose non accadrebbero. E se fosse caduto la mattina, il pomeriggio, quando tutti noi passiamo con i nostri bambini per portarli e andarli a prendere a scuola?”.


CRONACA

Venerdì 16 Febbraio 2018

21

OFFRO LAVORO

Studio dentistico con laboratorio in ampliamento

CERCA

odontotecnico informatico o un informatico (max 25 anni) da inserire in organico

Tel. 02 45103419

mail: montecarlo-srl@virgilio.it – salvatore.raimo@me.com Azienda multiservizi

cerca personale generico per lavori di pulizia e/o manutenzioni Requisiti richiesti: disponibilità a lavorare su turni.

Inviare CV a: lmgroupricercapersonale@gmail.com

CERCASI

assistente alla poltrona

Con esperienza (oppure prima esperienza con stage), per Studio Dentistico sito a Corsico.

Verranno messi all’asta i barconi smantellati dai Navigli MILANO (gra) Saranno messi all'asta i quattro barconi-ristorante che sono stati rimossi dal Naviglio Pavese di Milano all'inizio di gennaio dopo una lunga battaglia giudiziaria a colpo di ricorsi al Tar e al Consiglio di Stato. I barconi hanno tutti quasi la stessa dimensione: lunghi attorno ai 23 metri e larghi 4,50 metri. Dopo aver rimosso la parte superiore, i barconi sono stati trasportati al parcheggio Trenno (Atm) in via Novara. Per la vendita all'asta a offerta libera il Comune ha aperto

una gara pubblica per cui si potranno presentare manifestazioni d'interesse per uno o più barconi fino alle 12 del 9 marzo. Esaminate le richieste, Palazzo Marino invierà una lettera a presentare l'offerta economica. Il trasporto sarà a carico degli acquirenti che hanno offerto il prezzo più alto. La rimozione era arrivata dopo che il Tar, nel luglio scorso, aveva rigettato l'ultimo ricorso presentato dai proprietari dei barconi abusivi, per occupazione non autorizzata di spazio del Demanio.

LETTERA

Dopo l’attentato al Bancomat molti disagi per i clienti BPM... BUC CINASC O (let) Dopo l'attentato esplosivo al Bancomat dell'agenzia di via Emilia e lo scassinamento all'agenzia di via Roma a Buccinasco noi clienti BPM siamo rimasti da vari mesi con un solo bancomat, con evidenti disagi: code, indisponibilità di contanti etc. Nonostante le proteste (pochi giorni fa in concomitanza di un blackout totale è comparso un cartello di insulti) pare non ci sia una evoluzione positiva:

la vetrata in via Roma è stata sostituita, ma... niente bancomat.

Lettera firmata

Nel centro storico di CORSICO in Via Vincenzo Monti, 5 - tel. 02 4471574

La tradizione della buona Cucina Italiana

Sabato 17 Febbraio dalle ore 21,00

OSTERRRIACARNIVAL T

Tel. 02 45103419

CERCO LAVORO

Signora abitante a Corsico in via Copernico affitta camera singola arredata preferibilmente a una donna. Per informazioni telefonare a Clara cell. 338 9154625 Signora italiana 60 anni, cerca lavoro come domestica o pulizia uffici. Offresi anche come badante o baby sitter. Rosa cell. 348 0325105 Signora 53 enne italiana, solare, bella presenza, precisa e collaborativa, con esperienza pluriennale nella vendita fiori e abbigliamento cerca come commessa, pulizie uffici e stiro. Zona Corsico, Buccinasco, Cesano B., Milano. Cell. 338 9788634 no perditempo Contabile, laureata, pluriennale esperienza in studi professionali, offre collaborazioni part time a studi o aziende. Valuta collaborazioni con Partita Iva. Stefania, cell. 335 7196345 Pluriennale esperienza lavori vari ufficio, libera subito offresi. Cell. 340 2772906 Impiegata amministrativa receptionist decennale esperienza in albergo: accoglienza clienti, fatture fornitori, prima nota, riconciliazioni, F24, cassa, gestione sospesi. Residente a Corsico, cerca lavoro con disponibilità immediata. Patrizia cell. 347 9258904 Esperienza sicurezza sul lavoro, figura RSPP, documenti e valutazioni ogni codice Ateco (attestati di legge) offresi. Cell. 366 2293536 Signora con esperienza offresi come baby sitter. Cell. 389 8153689 37enne con pluriennale esperienza nella vendita bimbo, cassiera e impiegata comm.le. Solare, bella presenza, empatica e collaborativa con attitudini di lavoro in team. Cerco part-time zona sud ovest milanese. Eliana cell. 338 8975555 Operatore Socio Sanitario (OSS) italiano offresi per assistenza ad anziani, malati e disabili. Part-time o notturno, sia a domicilio che presso strutture ospedaliere. Massima serietà. Roberto Tel. 392 5233213 Diplomato Liceo Scientifico 25enne, ottima conoscenza inglese e francese scritto e parlato, eccellente utilizzo computer, esperienza come addetto vendite e magazzino presso “Il Libraccio” cerca lavoro

Cena e Musica dal Vivo con Fabrizio MENÙ € 35,00

Per le tue inserzioni CERCO/OFFRO LAVORO

a persona

Prenotazioni in Osteria o tel. 02 4471574 osterialombardacorsico@gmail.com - seguici su Facebook Renato Caporale

direttore responsabile direttoresiono@hotmail.it Aut. Tribunale di Milano n. 478 del 14/09/2011

Condirettore

Andrea Demarchi

Direttore sviluppo Luca Brunello

Editore

Keydea! s.r.l. Tel. 02.4408541 In compagnia della storia di Fulvio Scova

impiegatizio o commerciale zona Corsico. Alessandro cell. 392 6527500 Impiegata amministrativa esperienza pluriventennale, ottima conoscenza AS400 e Zucchetti, preventivi, recupero crediti, banche/cassa, co/ge, offresi come aiuto contabile zona Corsico.Daniela Tel. 339 2838548 Donna 46enne, italiana, automunita, residente a Cesano offresi per pulizie domestiche, commissioni di vario tipo due-tre volte alla settimana. Cell.347 5751500 Barbara Signora italiana 60enne offresi per assistenza anziani, pulizia, accompagnatrice per visite e prenotazione mediche, spesa e varie. Anche pomeriggio. Zona Buccinasco e dintorni, Cusago - Trezzano sN.- Milano Baggio. Cell. 338 8493166 Signora con esperienza offresi come baby sitter, amante dei bambini. Cell. 389 8153689 Magazziniere 46enne patentino muletto, uso AS400, Store 2000, gestione autonoma magazzini,valuta offerte. Cell. 347 4332180 Ragioniera ventennale esperienza contabilità completa aziende piccole “Zucchetti”. Gestione personale, Home banking, Intrastat, spedizioni, segreteria, offresi part time Milano sud ovest. Referenziata. Daniela cell. 340 4623559 Contabile trentennale esperienza gestione autonoma fino al bilancio, Intrastat agenti Coge cli/for. Offresi part-time/full time. Cell. 339 1523638 Serio e riservato, ottima presenza, cerco lavoro cuoco, aiuto cuoco, cameriere, commesso, rifornitore, salumiere, cassiere o qualsiasi altro lavoro. Full-time purché in regola. Zona sud ovest Milano. Maurizio cell. 347 1261834 Luisa sarta con grande esperienza, disponibile per riparazioni laboratori o privati. Tel. 02 4478066 Signora 53enne, cerca lavoro come collaboratrice domestica, cassiera, operaia, impiegata. Zona Corsico, Buccinasco, Cesano Boscone. Cell 340 9184350

segreteria@keydea.net

Esclusivamente per le inserzioni CERCO LAVORO il limite max è stabilito in 25 parole Pubblicità Commerciale Andrea Demarchi cell. 392.9733588 a.demarchi@keydea.net

Stampa

Litosud Pessano con Bornago (MI)

E’ fatto divieto a chiunque anche ai sensi della legge sul diritto d’autore, di riprodurre - in qualsiasi modo e con qualsiasi mezzo - le opere giornalistiche contenute e pubblicate sul presente giornale. La proprietà ed i diritti di sfruttamento delle opere ivi contenute sono riservate all’editore.


22 1

Venerdì 16 Febbraio 2018 2

3

4

5

10

11 14

12

6

7

8

9

1 4

13

7

17

19

18 21

20

22

23 25

24 27

29

28

34

33

39 43

41

7

8 10

11

12

13

42

44

ORIZZONTALI: 1. Una è Calliope - 5. Letto senza sponde - 10 Città santa etiope - 11. Centro Turistico - 13. La dimora dello sceicco - 14. La donna che dissetò Gesù - 17. Puro - 19. La dea claudicante - 20. Tizio senza vocali - 21. Avvicendamento della manodopera - 23. Tra le spezie - 24. Zuffe - 25. Atleta d’eccezione - 27. Botte - 30. Si ripete brindando - 31. Tirato a rimorchio - 32. Si mascherano con le esche - 33. Trasmette il ‘TG’ - 34. Moscato della TV - 36. Un luogo biblico - 38. Vincitore della gara - 39. Coppia in zulu - 40. Un triangolo - 43. Colpevole - 44. Zone senza rilievi.

3

9 11

12 13

14

15 16

35

2 5 6

9

8

14

38 40

4

15

32

37

1

10

26 30

31

36

3

6

16

15

2 5

16

ORIZZONTALI: 2. Breve giorno - 4. Bui... per il poeta - 6. Poco romantico - 7. Una belva - 10. Animali da cortile - 11. Principio del codice - 12. Ossa... di santi 14. Jean regista - 15. Lettighe - 16. Forbici da giardiniere. VERTICALI: 1. Simbolo di Calcio - 2. Vende spezie - 3. I due di Caligola - 5. La tavola reale - 7. Tosato... a metà - 8. Città della Francia - 9. L’opposto di ‘matinée’ 11. Somma di etti - 13. Conduttrice della TV (vedi foto).

DEDICAT EVI A SCOPRIRE IL SECONDO RIF ERIMENT O E... SCRIVET ELO BIANCO: 1) colore - 2) ............................................................................... CALCIO: 1) pedata - 2) ............................................................................... LIMA: 1) attrezzo per lisciare - 2) ............................................................. CURATO: 1) assistito - 2) ........................................................................... STELLA: 1) attrice famosa - 2) ................................................................... FINE: 1) sottile - 2) ..................................................................................... REMO: 1) attrezzo per vogatori - 2) ......................................................... GENERALE: 1) ufficiale - 2) ....................................................................... MALI: 1) dolori - 2) .................................................................................... LODI: 1) elogi - 2) ....................................................................................... MUTA: 1) non parla 2) ............................................................................... LIRA: 1) moneta turca - 2) .....................................................................

VERTICALI: 1. Uno storico Fieramosca (iniz.) - 2. La dote del farmaco - 3. Lamiera sottile ricoperta di stagno - 5. Una persiana moderna - 8. Un profeta minore - 9. Era un cavallo selvatico - 11. Vi tornò Ulisse - 14. Fleming scrittore.

PORTA UN AMICO INSERZIONISTA: PER TE UN BONUS PARI AL 20% DEL SUO IMPORTO CONTRATTUALIZZATO!!!

VERTICALI: 1. Porel attore - 2. Ultime di Marlaux - 3. Parlare a bassa voce - 4. Abitanti di un comune laziale noto... per un sugo - 6. La città dei sassi (vedi foto) - 7. Altare - 8. Spiccioli dell’euro - 9. Regione brasiliana - 11. Cagliari - 12. Camuffarsi - 15. Venti tropicali - 16. Andate - 18. Nel lato - 22. Deve farsele il novellino - 26. Tipo di insalata - 27. Primo tempo - 28. L’erbio - 29. Un tipo di energia - 35. Chiude la preghiera - 36. Una zona dell’Urbe - 37. Un paio - 38. Il ‘corn’ che si sgranocchia - 41. Strada statale - 42. Un alieno creato da Spielberg.

SONO DUE PAROLE SIMILI MA CON DIVERSO SIGNIF ICAT O.

ORIZZONTALI: 2. I margini dell’Enel - 4. Paura - 6. L’ex Germania ovest (sigla) - 7. Targa del capoluogo della Campania (vedi foto) - 9. Il nostro ‘tight’ - 10. Nome di donna - 12. Terra natale - 13. Bravi, abili - 15. Regione italiana, oggi Basilicata - 16. Una nota terra biblica.

TELEFONA A:

ANDREA DEMARCHI

392 9733588 SECONDO RIF ERIMENT O: 2) Città lombarda 2) Scopo 2) Elemento chimico 2) Gruppo di cani 2) Parroco 2) Un re di Roma 2) Comune 2) Stato africano 2) Monte 2) Capitale del Perù 2) Strumento musicale 2) Corpo celeste


Venerdì 16 Febbraio 2018

23

CESANO BOSCONE

Aquerò, il film festival sullo spirito CESANO BOSCONE (ces) Farà tappa presso il Cristallo "Aquerò, lo spirito del cinema", il primo festival dedicato al “cinema dello spirito” e allo “spirito del cinema”. Ideato dall’Associazione Cattolica Esercenti Cinema (ACEC) Milano, con il patrocinio del Comune di Milano e dell'Arcidiocesi ambrosiana, il festival propone anteprime, classici e film accompagnati da riflessioni d'autore, tra cinema e spiritualità.

Al Cristallo sono previsti due appuntamenti: Venerdì 23 febbraio, ore 21 IL CIELO STELLATO (2018), presentazione in anteprima del film-progetto ideato da Caterina Erica Shanta, dedicato ai riti e alle tradizioni legate alla Madonna della Bruna di Matera. L’artista presenterà in anteprima una Caterina Erica Shanta trentina di minuti del suo lavoro (che diventerà un film), raccontandolo al pubblico. Un'anteprima assoluta. Ospite: la videoartista Caterina Erica Shanta In questa occasione SARÀ PRESENTE DON GIANLUCA BERNARDINI, Presidente Acec Milano e referente per il cinema e il teatro della Diocesi di Milano Ingresso libero Venerdì 9 marzo, ore 21 MADRE E FIGLIO di Aleksander Sokurov (Russia 1997, durata 75'). Il film è la prima parte di una trilogia che il regista ha continuato con “Padre e figlio” e che intende concludere con “Fratello e sorella”, non ancora realizzato. Ospite: il poeta Davide Rondoni In questa occasione SARÀ PRESENTE IL VICARIO EPISCOPALE MONS. MICHELE ELLI: siamo tutti invitati! Ingresso € 5,00

Davide Rondoni


24

VenerdĂŹ 16 Febbraio 2018

Profile for Netweek

Si o No Corsico 7 2018  

Si o No Corsico 7 2018

Si o No Corsico 7 2018  

Si o No Corsico 7 2018

Profile for netweek

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded