Issuu on Google+

Direttore responsabile: Renato Caporale

Anno 4 • numero 17 • 9 Maggio 2014

sionomagazine.netweek.it

GRANDE CITTÀ Iniziative sul territorio per promuovere le due ruote

È TEMPO DI PEDALARE

Anche la politica, in vista delle elezioni, cerca di stare al passo

Si pedala in questi giorni…in tutti i sensi. La politica, sempre più in corsa verso le elezioni Amministrative del 25 maggio, con un dibattito al giorno, un confronto, una frecciatina. Assago, Cesano e Trezzano sono al centro di una “battaglia”, via web, carta stampata o semplicemente verbale, per scsvalcare la controparte e partire di lancio verso il consenso. Abbandonando però la metafora, nella Grande Città

si pedala per davvero: due gli appuntamenti: con Bimbinbici a Buccinasco, in collaborazione con FIAB-Buccinbici nella mattinata di domenica, come in altri 200 comuni in italia, per riempire di biciclette le vie solitamente interessate dal traffico urbano. A Corsico, sempre nella giornata di domenica, in collaborazione con il Touring Club verrà proposta una pedalata di 10 chilometri: dalla

CORSICO

SI RITORNA... ALL’ANTICA PRONTI!

chiesa di San Cristoforo a Milano all’ex Area Pozzi per il ristoro finale, passando per la Bocciofila di Gambolò per il pranzo. Due appuntamenti per promuovere l’uso delle due ruote nel rispetto della sostenibilità ambientale, e insegnare a chi “pedala metaforicamente” quanto sia importante vivere il territorio. E pedalare… a pagina 8 e 14

a pagina 25 .


2

VenerdĂŹ 9 Maggio 2014


L’EDITORIALE

NÉ ARTE NÉ PARTE

di RENATO CAPORALE

D

i questi tempi capita di osservare la realtà in movimento verso le Amministrative dei paesi della Grande. La richiesta di partecipazione è veramente alta. Ma la risposta? Bassa, e a buon ragione. Dalla partenza all’arrivo la risposta al bisogno è quasi nulla. La democrazia impone di non scoraggiarsi, di prepararsi al voto, sperando che qualcuno poco malato di “potere” riesca a scompigliare il sistema “Comune”, capace di iniziative a favore della piccola e media impresa, del commercio e del lavoro in genere. Si parla di politica e di bene comune per poi diventare semplici gestori del potere locale, senza arte né parte. Come affrontare l’emergenza lavoro? Come rendere protagoniste le imprese? Come il mondo del non profit può diventare protagonista? Come i nostri comuni con il loro patrimonio imprenditoriale, paesaggistico e di fruizione del tempo libero posso diventare protagonisti del futuro anche se occasionale periodo expo 2015? Anche l’Europa ci chiama al voto: è il punto di partenza, ma i nostri comuni sono pronti a viverlo?

3

LA TERZA

Venerdì 9 Maggio 2014

ASSAGO - Lettera al Direttore

La replica a Musella: “No sindaco, questo non si può fare!” Egr. Sig. Direttore Siamo i Consiglieri comunali, Emilio Duminuco e Donato Santobuono, del gruppo consiliare Raimondo per Assago e Le scriviamo in merito alla ormai nota e grave vicenda della condanna, da parte della Corte dei Conti, del Sindaco Musella. Premettiamo di non rivendicare alcuna “par condicio”, ma le sottoponiamo soltanto alcune riflessioni sulle molte non verità o bugie della lettera di Musella del 2 maggio ’14: 1) Il sindaco da enfasi al grosso avanzo di bilancio del 2011 come se fosse un suo merito. In realtà si tratta di un accumulo di risorse costituitesi nel tempo per effetto del patto di stabilità. Questa situazione è diffusa in molte amministrazioni e non è sinonimo di bravura. 2) Il riconoscimento di “Comune virtuoso 2012” è

stato ottenuto solo grazie ai trucchi contabili del 2011, per i quali è stato appena condannato. 3) L’Amministrazione Raimondo non si è dimessa nel 2008 (sei mesi prima della scadenza), per questioni di cimitero ma per il voto contrario dell’assessore Pagliuca durante l’approvazione del PGT che prevedeva “zero consumo di nuovo suolo”. 4) Non è vero che le cappelle cimiteriali invendute costano 30.000 € di manutenzione. 5) La tassazione della prima casa non è stata abolita da questo sindaco ma da Raimondo nel 2007. La cosa più grave ed indegna che fa Musella nella sua autodifesa è il tentativo di scaricare la responsabilità sui tecnici comunali. No sindaco, questo non si può fare!

Tutti sanno quanto la politica, quando diventa mala politica, può esercitare pressioni e condizionamenti sui tecnici per ottenere quello che non si può. Per questo c’è la Corte dei Conti! Si assuma quindi tutta la responsabilità politica della scelta fatta, perché la Corte lo dice in modo inequivocabile: “ad Assago si è voluto eludere (sinonimo di ingannare/raggirare) il patto di stabilità, quindi la legge”. Questo un cittadino onesto non lo può fare e men che meno una pubblica amministrazione! Ne prenda atto il sindaco attuale e dopo 25 anni si renda conto che per lui è arrivato il momento di dare spazio ad energie giovani e nuove e perché no ad una donna.

I Consiglieri Comunali Emilio Duminuco e Donato Santobuono

CORSICO - Lettera alla Redazione

C’è un fantasma in Comune?

Spettabile redazione, sono un cittadino corsichese e sono venuto a conoscenza di una cosa successa nella serata di lunedì 5 maggio scorso, durante il Consiglio comunale di Corsico. Mi è stato raccontato che qualcuno pare abbia rubato, durante la seduta in corso, una bottiglietta d’acqua al funzionario comunale: bottiglietta che era stata riposta, nel frigorifero del piano dove si trova la sala consiliare, qualche ora prima dell’inizio della seduta. Mi è stato anche riferito che quella della bottiglietta non è stata l’ultima sorpresa che il funzionario comunale ha dovuto “fronteggiare”: infatti, sono stati ritrovati aperti sempre all’interno del frigorifero di cui sopra due pacchetti prima sigillati, con all’interno del cibo. Non voglio scrivervi per alzare un polverone inutile, ovviamente, ci sono problemi molto più grossi. Vi ho contattati solo per raccontarvi una curiosità che potrebbe esservi sfuggita. Una curiosità che penso sia triste, perché vedere che possano accadere queste cose non è mai piacevole. Può sembrare una stupidata per il poco valore degli oggetti rubati o “aperti”, forse; ma ritengo che questo genere di azioni non vada sottovalutato perché può portare ad altro e a furti ben peggiori. Che società è quella nella quale non si è nemmeno liberi di fidarsi nel lasciare qualcosa (come un’umile bottiglietta d’acqua) in uno spazio in Comune? Sono amareggiato. Vi ringrazio per l’attenzione e spero vorrete condividere la mia perplessità per quello che è accaduto. Un cittadino

DIRE

Raimondo lancia la sfida al centrosinistra a pagina 6

FARE

Ne ra. . . c ro na c a a Corsico e dintorni a pagina 5-29

TESTIMONIARE

ARTIgli contro le mafie a Buccinasco a pagina 8

LETTERA

Gariboldi “contro tutti” a Trezzano a pagina 10

ARRUOLAMENTO

Iscrizioni ai campi estivi 2014 di IPSIA a pagina 27


4

Venerdì 9 Maggio 2014

CORSICO • VIA CAVOUR 38

PER INFORMAZIONI 02/4400521 www.realimmobil.it

INTERNO A SX

TREZZANO SUL NAVIGLIO

BUCCINASCO In zona signorile villa singola, con piscina coperta di mt 10x5,20, edificata su area di circa 1500 mq, soluzione ideale per due nuclei famigliari.Introvabile e esclusiva!Classe en. F ipe kwh/m2a 190,00. Info in ufficio

ASSAGO • 100 VILLE Splendida villetta di mq 210 ca., P.r.: Salone, cucina, camera, bagno; p.1: Tre camere, due bagni, balconi. Taverna, lavanderia, box doppio, giardino di mq 100 con autobloccanti. In buone condizioni, doppi vetri, condizionatore. Classe en. F ipe kwh/m2a 198,06. Trattative riservate

Villetta di testa. 210 mq, giardino c.a.150 mq, PT. con salone, cucina abit., bagno, accesso al giardino con patio e area verde; 3 camere matrim, bagno. 2 balconi con doppia esposiz. Mansarda open space, con bagno, taverna, cantina. Lavanderia, box. Doppi vetri, zanzariere, inferriate! Classe en. G ipe kwh/m2a 205,39 € 340.000,00

CORSICO In piccola palazzina, 50 mq completamente ristrutturato, composto da soggiorno con cucina, camera da letto, doppia esposizione, doppi vetri, ceramiche bianche in tutta la casa, tubazioni impianti rifatti, angolo lavatrice, luminosissimo. Certificazioni 46/90.Classe en. F ipe kwh/ m2a 191,44 € 110.000,00

CORSICO In zona servitissima da infrastrutture e negozi, stabile complet. rifatto di tetto, facciate e ascensore, splendida mansarda panoramica e luminosissima open space di 50 mq: angolo cottura, soggiorno, camera, bagno con box doccia, cabina armadio. Costr. ex novo nel 2000: doppi vetri, zanzariere, condiz., dichiaraz. di conform., pavim. in gres opacizzato, ceramiche porta blindata. Ideale per giovani coppie! Cl En Fkwh/m2a 198,32. € 110.000,00

CORSICO Bilocale di 65 mq in perfette condizioni: soggiorno con cucina semiabit. resa a vista rifatta di rivestimenti e tubazioni, con ripostiglio disimpegno, ampia camera da letto, bagno con vasca complet. ristrutturato, doppi vetri, cassonetti, impianti elettrici, porte interne. Splendida con annesso box! Luminosissima! Cl. En. F 181,42 kwh/ m2a. € 148.000,00

MILANO Zona via Forze Armate splendido appartamento di 90 mq c.a posto al piano terzo con ascensore , tre locali: cucina abitabile, soggiorno due camere doppia esposizione, due balconi, luminosissimo, non lavori da fare. Serramenti in alluminio porta blindata Classe en. F ipe kwh/ m2a 179,79. € 160.000,00

CORSICO In piccola palazzina zona di artigiani, splendido appartamento di mq 80 c.a. composto da soggiorno, cucina, due camere da letto, bagno tripla esposizione, luminosissimo, stanze ampie, in ottime condizioni, doppi vetri, condizionatore, termoautonomo, spese condominiali contenute. Classe en. F ipe kwh/m2a 201,56 € 165.000,00

CESANO BOSCONE In zona via Roma, in stabile con ascensore, adiacente via Milano. Appartamento di 89 mq composto da salone, cucina, 2 camere da letto, bagno, doppia esposizione, ripostiglio, completamente ristrutturato con doppi vetri, due balconate, condizionatore. Cortile con posto bici scooter!

BUCCINASCO In stabile del 2004 con mattoncino facciavista, immerso nel verde, splendido 85 mq con ampio terrazzo, soggiorno con cucina all’americana, camera da letto, bagno. Termoautonomo. Possibilità di creare tre locali con annesso vano cantina! € 179.000,00

CORSICO In palazzina di sole 4 famiglie, appartamento completamente RISTRUTTURATO, con TERRAZZO, composto da due camere matrimoniali, soggiorno con angolo cottura, ampio bagno, doppi vetri, due posti auto e giardinetto. TERMOAUTONOMO, condizionatore, cantina 20 mq! Classe en F ipe kwh/ m2a 199,9 € 190.000,00

CORSICO • ZONA CENTRO Luminosissimo, piano alto. Trilocale di 100 mq composto da ampia cucina abitabile,salone, due ampie camere, 3 balconi e solaio. Tripla esposizione, doppi vetri, zanzariere, tutto in ottime condizioni! Con posto auto condominiale! Classe en. F ipe kwh/ m2a 181,44. Poss. box € 25.000,00. € 200.000,00

CORSICO Appartamento di 4 locali, 95 mq c.a. completamente ristrutturato con finiture di ottima qualità, pavimentazioni in gres opacizzato, doppi vetri, tre camere da letto, salone, cucina, tripla esposizione, luminosissimo, con ascensore. No lavori da fare. Con cantina. Classe en F ipe 199,90 € 205.000,00

CORSICO • CENTRO Splendido appartament. completamente ristrutturato: ingresso, sogg. con ampia cucina a vista, possib. di renderla abitabile, disimpegno, 2 camere, ripostiglio, bagno, solaio. Condiz. canalizz., 2 balconi, doppia esposiz. Luminosissimo! Finiture di pregio! Classe en. F ipe kwh/ m2a 1829,64 € 205.000,00

ASSAGO In zona centrale stabile signorile in clinker appartamento di 85 mq c.a. Totalmente ristrutturato con gusto, finiture di pregio, parquet in tutta la casa, porte nuove, bagno in mosaico con box doccia, completamente rifatto, piano alto, doppia esposizione, 2 balconate, casa luminosissima con ampio, verde condominiale, zona tranquilla è servita! Cl. en F ipe179,42 m2a € 210.000,00

CORSICO Costruzione del 2009, 65 mq, composto da soggiorno con cucina all’americana, doppi vetri, inferriate, condizionatore, camera da letto, bagno, ottimi capitolati, molto bello. Luminosissimo! Con box compreso e cantina! Classe en. E B ipe kwh/ m2a 57,64

CORSICO Tre locali con giardino. In stabile del 2008 composto da soggiorno con angolo cottura, camera, cameretta, bagno, balconata e terrazzino loggiato. Doppi vetri, zanzariere, condizionatore, giardino privato di mq 76 circa. Cantina e box annesso!

CESANO BOSCONE Recente costruzione. Trilocale con giardino di 150 mq. Appartamento composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina all’americana, doppi servizi, due camere, cantina e posto auto. Ottime finiture! Da vedere!

€ 215.000,00

€ 228.000,00

€ 250.000,00

CORSICO Recente costruzione, composto da ampio salone con camino, terrazzino, cucina abitabile ampia, disimpegno, ripostiglio, cabina armadio, bagno con vasca idromassaggio angolare, bagno di servizio, camera, cameretta. Doppio vetro, zanzariere, tendoni da sole, condizionatore, antifurto, tre cantine, posto auto! Classe en. C ipe kwh/ m2a 89,54. € 295.000,00

CORSICO POSSIBILITÀ 2 APPARTAMENTI ATTIGUI di 130 mq composto da ingresso, ampio salone, cucina abitab., 3 camere da letto, 2 bagni, balconi. Ottime condizioni! Pavimentazione in parquet d’ulivo. Da vedere! Panoramico, luminosissimo, ideale per nuclei famigliari numerosi! Classe en. G ipe kwh/m2a 264,32. € 295.000,00

Classe en. E ipe kwh/m2a 105,10.

Classe en. C ipe kwh/m2a 88,65

Classe en. F ipe kwh/m2a 148,36.

€ 168.000,00

Classe energetica C ipe kwh/m2a 101,03.

BUCCINASCO Tre locali piano alto, con terrazzino, loggiato, cucina abitabile, 2 bagni con vasca idromax e doccia, lavanderia ripostiglio, 2 ampie camere, luminoso, parquet e ceramiche in bagno, pred. aria condizionata e antifurto, doppio vetro, nuovo mai abitato poss. box.

Classe en. E ipe kwh/m2a 148,36

€ 319.000,00


5

Venerdì 9 Maggio 2014

CORSICO Martedì la polizia ha proceduto a mettere i sigilli CORSICO - L’episodio nella notte del 1° maggio

Chiusa una sala scommesse

Il proprietario è stato denunciato poiché senza autorizzazione CORSICO (ces) Chiusa nella giornata di martedì, su ordine del questore di Milano, la sala scommesse di piazza Libertà 19. Secondo l'ordinanza, alla quale si è arrivati dopo alcune settimane di indagini eseguite dalla polizia locale, il proprietario non è in possesso delle necessarie autorizzazioni. Così in mattinata, gli agenti del nucleo di Polizia amministrativa e repressione frodi del comando corsichese hanno apposto i sigilli e affisso su ognuna delle tre vetrine del locale un foglio con la scritta: “Chiuso su disposizione del questore”. Il proprietario, C.M. di 22 anni originario di Castellammare di Stabia e domiciliato a Buccinasco, è stato denunciato per violazioni della legge di Pubblica sicurezza e del Codice penale. Dovrà spiegare al giudice perché, nonostante gli sia stata vietata l'autorizzazione per una sala giochi e scommesse, abbia comunque voluto aprire il locale e avviare l'attività. “L'operazione compiuta dagli agenti della polizia locale, ai quali va il ringraziamento mio personale, dell'Amministrazione e di tutta la città – evidenzia la sindaca Maria Ferrucci – è un segnale forte e si in-

serisce perfettamente nel solco del lavoro che stiamo portando avanti al fine di contrastare qualsiasi forma di illegalità e, nel caso specifico, il gioco d'azzardo patologico, che ha assunto dimensioni così ampie da essere considerato una forma di dipendenza da curare”. Le indagini sono state avviate dalla Polizia locale all'inizio di aprile. Gli agenti del nucleo specializzato negli accertamenti amministrativi e nel contrasto alle frodi hanno eseguito controlli, identificato i frequentatori della sala scommesse, alcuni dei quali sono risultati pregiudicati, e raccolto tutta la documentazione necessaria per far emettere dal questore un'ordinanza di chiusura definitiva del locale. Si è così scoperto che

Coltelli e mobili dal balcone: notte di paura

C.M. aveva presentato la richiesta alla questura di Milano, ma gli era stata rigettata per una serie di ragioni tecniche, una delle quali era la mancanza di un'adeguata capacità finanziaria, indispensabile per aprire sale giochi o scommesse. Nonostante il parere negativo, C.M. ristruttura i circa duecento metri quadri del locale di piazza Libertà chiuso da alcuni anni e che un tempo ospitava un negozio di casalinghi e successivamente un'agenzia immobiliare. Apre e riceve una diffida che gli viene notificata dai Carabinieri. Non demorde. Così gli agenti della Polizia locale avviano le indagini e, verificato che la sua istanza era stata rigettata, raccolgono la documentazione

per chiedere al questore di disporre la chiusura dell'esercizio commerciale. Oltre a inviare una notifica alla Procura della Repubblica di Milano. Il proprietario, che è mandatario di una società di scommesse che opera sul territorio nazionale, è stato indagato in stato di libertà per la violazione di una serie di articoli della legge di Pubblica sicurezza e del Codice penale, tanto che dovrà subire un processo. Rischia una condanna da tre mesi a un anno.

CORSICO (ces) La notte del primo maggio non è stata una notte tranquilla e più in particolare per una ventina di carabinieri. Le forze dell'ordine sono dovute intervenire lungo l'alzaia, vicino al quartiere Molinetto di Lorenteggio, per fermare un uomo trovato dalla Guardia di Finanza in possesso di 20 chili di cocaina. L'uomo, 51 anni con problemi di bipolarismo ed in cura al SERT (Servizio per la tossicodipendenza), agli arresti domiciliari per traffico degli stupefacenti, minaccia di togliersi la vita, prima infliggendosi ferite sul corpo con un coltello da cucina e poi minacciando di ingerire ammoniaca. Molti gli atti di autolesionismo e di violenza nei confronti dei militari giunti sul posto in tenuta antisommossa. Dalla finestra dell'abitazione l'uomo ha gettato mobili e coltelli verso le forze dell'ordine, oltre a rivolgere insulti e gesti osceni. I carabinieri non sono riusciti ad avere un dialogo con l'uomo, per questo dopo qualche ora di discussioni e continui rifiuti è arrivato un nucleo investigativo dell'Arma dei Carabinieri di Velletri. Il negoziatore è riuscito ad entrare nella testa del 51enne, creando un legame tra i due facendo leva sull'instabilità dell'uomo. Per fortuna la trattativa si è conclusa nei migliore dei modi, evitando cosi una possibile tragedia e permettendo ai militari l'intervento all'interno dell'abitazione. L'uomo è stato trasportato all'ospedale San Carlo dove è stato immediatamente sottoposto ad un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio). Il protagonista della folle vicenda dovrà essere trasportato in una struttura adeguata che lo possa ospitare, essendo il suo profilo non compatibile con il carcere. Il luogo per il recupero dell'uomo dovrà essere trovato al più presto prima che diventi un pericolo pubblico per i cittadini.


6

Venerdì 9 Maggio 2014

CESANO BOSCONE In occasione della serata di presentazione del programma del candidato lo scorso lunedì

Raimondo lancia la sfida al centrosinistra “La gente è stanca di aspettare”. Tutto quello che c'è nel nostro programma è realizzabile” CESANO BOSCONE (ces) Dopo le presentazioni del Partito Democratico e del Movimento 5 stelle è stata la volta della coalizione di destra, che presenta come candidato Fabio Raimondo. L'attuale opposizione, dopo diverse vicissitudini, che vi abbiamo raccontato nei numeri precedenti, si presenta con Fratelli d'Italia, partito del candidato, Forza Italia e Lega Nord mentre il Nuovo Centro Destra correrà da solo. Non sono mancate infatti battute e accuse per questa assenza nella serata del 5 maggio all'interno della Sala della Trasparenza. Il candidato Fabio Raimondo durante tutta la serata veste i panni di un “one man show” presentando tutti i punti fondamentali del programma, intervallato da interventi di ospiti e amici come il sindaco di Melegnano, Vito Bellomo, che di certo ha dato molti spunti per il programma di Cesano Boscone. Per tutta la serata sono state lanciate frecciatine e attacchi ad una sinistra che non è riuscita in decenni di governo a fare nulla di po-

sitivo per Cesano Boscone che, come dice Fabio Raimondo, “è stanca di aspettare”. Le proposte del centrodestra arrivano dirette al cuore dei presenti in Sala Trasparenza, come ci ricorda sempre il candidato “tutto quello che c'è nel programma è realizzabile”. Il candidato parla di Sicurezza e della figura del Vigile di quartiere e della cooperazione tra Polizia e Carabinieri, fondamentale per riuscire a fermare la criminalità e la microcriminalità. Gli aiuti alle famiglie dei quartieri Giardino e Tessera sono un argomento importante sul quale Raimondo punta forte. Aiuti a pagare l'affitto, servizi alla persona, sportello gratuito e aiuti ai giovani ragazzi che diventano genitori. Molti i progetti proposti dal programma di centrodestra, come le carte di sconto per giovani, anziani e famiglie con più di due figli, la ripresa del com-

mercio locale e la volontà di tenere viva la città anche e soprattutto di sera con eventi delle associazioni, perché “il buio è il primo alleato della criminalità” afferma Raimondo. Ovviamente sostegno alle associazioni sportive e non solo, mediazione sulla ricerca di un lavoro e legalità e trasparenza nelle gare d'appalto, sostegno agli anziani che a loro volta si possono rendere utili con progetti come il nonno vigile, utile fuori dalle scuole. Altri ospiti hanno spostato il discorso dal Comune di Cesano, alle Europee del 25 maggio come ad esempio Carlo Fidanza, Fabrizio Cecchetti (Vice Presidente in Regione Lombardia), Fabio Altitonante, Paola Frassinetti e Maria Stella Gelmini. Questi ultimi smorzano l'atmosfera incentrata sul territorio creata da Raimondo, divagando e talvolta dilungandosi su questioni ben più ampie, dall'Europa alle tasse, dal “Basta Euro” a Berlusconi simbolo di Cesano Boscone contro l'ingiustizia e l'indignazione. Insomma, spo-

stando l'attenzione su cose sì importanti, ma ben più lontane rispetto alle questioni di territorio. Vero punto sul quale Raimondo cerca di battere forte è l'astensionismo, nemico numero uno di queste elezioni ed in generale di tutte le elezioni in questi ultimi anni. Nemico trasversale, al di là del colore o della bandiera, al di là della sinistra. “Bisogna andare casa per casa, stare in mezzo alla gente e convincerla che noi siamo la scelta giusta, perché è ora di cambiare. Cambiare davvero, perché è così che si fa la vera politica, non stando comodamente seduti sulla poltrona ma stando tra le persone”. Il Movimento 5 stelle non è stato mai citato durante tutta la serata. Probabilmente il centrodestra non sente il Movimento come possibile avversario, ma vede in Simone Negri (presente alla conferenza) e il Partito Democratico il “nemico” da battere. Un “nemico” che a Cesano vince da quasi 40 anni.

Fabio Fagnani


7

Venerdì 9 Maggio 2014

Lista civica

Per il bene del paese, ora decidi

Tu.

Dopo 25

anni con lo stesso Sindaco, “cambiare non è un obbligo ma un dovere”. Se sei convinto anche Tu il 25 maggio ,

Barra il simbolo

Assago vota il cambiamento.

Ivo Simone Candidato alla carica di Sindaco

w w w. f u t u r a s s a g o . i t

Pubblicità elettorale: Committente responsabile Ivo Simone

per il Comune di


8

Venerdì 9 Maggio 2014

BUCCINASCO - Performance artistiche e musicali

“ARTIgli contro le mafie” nel week end

BUCCINASCO (ces) È iniziata con il racconto di un viaggio lungo lo Stivale tra i beni confiscati alle mafie – otto nel territorio comunale – la seconda rassegna culturale “Buccinasco contro le mafie” che si concluderà domenica 11 maggio al Parco Spina Azzurra a partire dalle ore 17, con performance musicali e artistiche: il grande evento finale per parlare, ascoltare, guardare la battaglia culturale contro la criminalità organizzata che a Buccinasco si chiama ‘ndrangheta, attraverso le lenti dell’arte nelle sue forme più diverse. Per aggredire le mafie e l’illegalità con gli “artigli” della cultura, dal teatro alla musica, fino alla poesia e alla street art. Sarà presente Ivan Tresoldi, considerato il principale riferimento del movimento della “poesia di strada” che (già dai giorni precedenti) riqualificherà con i suoi versi e la sua arte la facciata della Cascina Fagnana dove ha sede la biblioteca comunale. Con lui gli attori di Messinscena Teatro, i musicisti e i cantanti della Scuola Civica di Musica “Alda Merini” con uno spettacolo non convenzionale da vivere nel parco. E, infine, l’esibizione di Giulio Cavalli, attore, scrittore e regista impegnato nella denuncia di soprusi, ingiustizie, mafie, tanto da vivere sotto scorta a causa delle minacce ricevute dalle cosche. Perché di mafia e legalità si può parlare con tanti e molteplici linguaggi. Per esempio il cinema, con le immagini, gli sguardi, le voci, gesti terribili e ribelli. Come la storia di Rita Atria raccontata nel film “La siciliana ribelle” proposto a metà marzo con il cineforum e le settimane successive ad alcune classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado di via Tiziano e via Emilia che poi hanno espresso le loro riflessioni ed emozioni su pannelli e striscioni che saranno esposti al parco Spina Azzurra domenica pomeriggio.


9

Venerdì 9 Maggio 2014

ASSAGO

VOLTA PAGINA 4 VIA I POLITICI CHE VIVONO DI POLITICA E DI INCARICHI AD ESSA CONNESSI ! 4 BASTA CON LA TRUFFA LOCALE DI FAR VOTARE SECONDO APPARTENENZA DI PARTITO, CHE SERVE SOLO A TENERE DIVISI I CITTADINI PER INTERESSI NON LORO ! 4 NON PER NIENTE QUESTE ELEZIONI COMUNALI SI CHIAMANO “AMMINISTRATIVE”, E NON “POLITICHE”: INFATTI NESSUNO HA MAI CHIESTO AL PROPRIO AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO IL SUO... ORIENTAMENTO POLITICO O LA SUA APPARTENENZA POLITICA ! 4 ALLE ELEZIONI COMUNALI LE PERSONE VERAMENTE “LIBERE” NON HANNO PADRONI NÉ VINCOLI POLITICI ! SOLO I CANI HANNO PADRONI ! 4 AL COMUNE NÉ DESTRA NÉ SINISTRA: ITALIANI ! 4

FLAVIO VETTOREL Consigliere Comunale uscente e candidato Consigliere nella Lista FUTURASSAGO Se vuoi notizie su di me cercami su Google o altri motori di ricerca (Flavio Vettorel + politica + religione)

L’ULTIMA SPERANZA, L’ULTIMA BATTAGLIA : LA BATTAGLIA BIBLICA DI ARMAGEDDON !

In Europa con chi vuoi, al Comune stai con Noi !

IO SONO CON LUI ! IVO SIMONE È UNO BRAVO, SERIO ED ONESTO, NON DISPOSTO A COMPROMESSI: CON LUI FAREMO PIAZZA PULITA DI TUTTI I “FILISTEI” DELLA POLITICA LOCALE E PORTEREMO ASSAGO COME ESEMPIO E MODELLO AMMINISTRATIVO PER TUTTA ITALIA. 1) Ritaglia e conserva il tagliando per il 25 maggio 2014. 2) Se credi in questo progetto, fotocopia il tutto per amici e parenti: CREDICI !

IVO SIMONE

Candidato alla carica di Sindaco

VETTOREL

TO E O V OR IL CU L DE

Voto di preferenza per un candidato alla carica di Consigliere Comunale

3) Per votare IVO SIMONE Sindaco basta barrare il simbolo (il suo nome è già scritto sulla scheda). 4) PER VOTARE UN SUO STRETTO COLLABORATORE IN CONSIGLIO COMUNALE, E SE CREDI DI CONDIVIDERE QUANTO HO QUI DETTO, SCRIVI :

VETTOREL

PUBBLICITÀ ELETTORALE. Committente responsabile: il candidato Flavio Vettorel

IL “CONDOMINIO” ASSAGO HA INDIVIDUATO NELLA PERSONA DI IVO SIMONE IL PIÙ VALIDO CANDIDATO AD AMMINISTRATORE - SINDACO :


10

Venerdì 9 Maggio 2014

TREZZANO S/N - Elezioni amministrative 2014

Gariboldi vs Russomanno e la civicaTrezzano Oltre

TREZZANO SUL NAVIGLIO (ces) Le elezioni si avvicinano e i toni, come normale che sia, si alzano. Accade sul territorio trezzanese, in un momento delicato di presentazione di liste, coalizioni e candidati a sindaco. Settimana scorsa vi avevamo riassunto l’intero scenario, che vede ad oggi la bellezza di ben nove candidati, di cui solo due donne; questa settimana, invece, vi proponiamo una polemica che sta tenendo banco in queste ore. Luca Gariboldi, candidato della lista “Insieme per Cambiare” a sostegno di Fabio Bottero, ha voluto rispondere ad alcune critiche che sono piovute sul centrosinistra trezzanese negli scorsi giorni da parte di “Trezzano Oltre”. La lista civica a sostegno di Guido Gervasoni ha evidenziato innanzitutto che qualora la coalizione per Bottero non raggiungesse il 40% al primo turno, non avrebbe poi l’eventuale premio di maggioranza al secondo: “Una falsità bella e buona, forse sognata di notte da chi non ha più argomenti” ha risposto Gariboldi, reagendo anche alla seconda questione sollevata da “Trezzano Oltre” per criticare il centrosinistra negli scorsi giorni: “Quella relativa al fatto che la nostra coalizione di centrosinistra sia divisa: abbiamo un programma comune e abbiamo una visione assolutamente omogenea della Trezzano che verrà. È chiaro, le sfu-

mature di differenza esistono, ma sono ciò che permette il dialogo costruttivo. Che poi queste accuse vengano mosse da chi, nella precedente Amministrazione, è andato da solo per poi sostenere la Giunta Tomasino con l'Assessorato al Bilancio, la dice davvero lunga” ha concluso Gariboldi. Non è finita qui. Nelle scorse settimane vi avevamo proposto l’intervista a Giuseppe Russomanno, candidato sostenuto da Forza Italia e dalla lista “Controcorrente”. Ecco, a fare notizia è stata una foto (che vi proponiamo sopra, ndr) del suddetto candidato, ripresa dagli archivi del recente passato: “Forza Italia e Controcorrente hanno candidato una persona le cui idee sono riassumibili nell’ingrandimento della foto, scattata durante il primo anno di giunta Pdl/Lega", ha commentato Gariboldi, "una foto che testimonia come, secondo alcuni, le istituzioni non siano un luogo dedito al bene comune ma stanze in cui innalzare divisioni. Divisioni, xenofobia, spregio per la democrazia e per i diritti, amore per la violenza sia verbale che fisica. Questi gli ideali che il ciondolo ornamentale sfoggiato da Russomanno porta in dono, idee che, decisamente, non collimano con chi vorrei come Sindaco di Trezzano. E penso di non essere l'unico”.


Venerdì 9 Maggio 2014

BUCCINASCO - Per promuovere l’uso della bicicletta

Torna Bimbimbici per una mobilità a misura di bimbo

BUCCINASCO (ces) Insieme a oltre 200 città italiane, anche quest’anno il Comune di Buccinasco ha aderito alla manifestazione nazionale promossa da FIAB (Federazione italiana amici della bicicletta) per promuovere l’uso delle due ruote nel rispetto della sostenibilità ambientale riacquistando con le biciclette gli spazi urbani solitamente riservati al traffico automobilistico: domenica 11 maggio al mattino anche le strade di Buccinasco saranno invase dai partecipanti – speriamo numerosi come lo scorso anno – di Bimbimbici, pedalata cittadina che l’Amministrazione comunale organizza con la preziosa collaborazione dell’associazione FIAB-Buccinbici. Un modo per manifestare il diritto dei bambini di pedalare sicuri lungo i percorsi casa-scuola e nelle strade dei propri quartieri. Madrina della manifestazione nazionale Bimbimbici anche quest’anno si conferma la conduttrice televisiva Filippa Lagerbäck che presta il suo volto e la sua partecipazione attiva alla manifestazione della FIAB. A Buccinasco il ritrovo è previsto al Parco Spina Azzurra (Cascina Fagnana) alle 9.30, dove l’Amministrazione distribuirà ai bambini partecipanti cento borracce pieghevoli. Dal parco tutti insieme si pedalerà verso il Lago Santa Maria e Gudo Gambaredo, nel cuore del Parco Agricolo Sud Milano: dopo il passaggio da via Emilia e via Resistenza, lungo la ciclabile, il gruppo sarà diretto verso la zona del cimitero di Buccinasco alla scoperta del fontanile Battiloca. Le tappe successive saranno la frazione di Buccinasco Castello e il lago Santa Maria: sulla via del ritorno si passerà anche dal fontanile Mortisia per scoprire un’altra bellezza caratteristica del nostro territorio.

11


12

Venerdì 9 Maggio 2014

CORSICO Durante la seduta dello scorso martedì si è discussa la mozione portata da Insieme per Corsico

InConsigliocomunalesitornaaparlaredinuovoMunicipio

La mozione è stata respinta con 3 voti favorevoli (i consiglieri di Ipc), 3 astenuti e ben 18 contrari CORSICO (mmv) Nel Consiglio comunale di martedì 6 maggio, principale punto è stato quello di una mozione presentata da Insieme per Corsico. La lista civica ha chiesto la costituzione di una Commissione di Studio speciale per vagliare le possibilità circa la strada strategica da imboccare a seguito della vittoria del “NO” lo scorso 16 marzo e dell’accantonamento del progetto Nuovo Municipio (almeno per ora) da parte della Giunta. Tale mozione è stata bocciata ad amplissima maggioranza e il risultato politico scaturito è stato quello di un isolamento forse inaspettato, almeno nelle proporzioni, della lista in questione: il voto finale, infatti, ha visto 3 favorevoli (i consiglieri di Ipc), 3 astenuti (tra cui spicca Luigi Salerno, Pd) e ben 18 contrari (maggioranza, Forza Italia, Lega Nord e Upc). Il racconto

Dobbiamo ammetterlo: in questo caso il Consiglio ha trattato una tematica importante in modo serio. Da più parti è stata denotata la

Il consigliere Di Capua a colloquio prima con il Presidente Magisano e con la Sindaca Ferrucci buona qualità del dibattito in corso: del resto quello della realizzazione di una sede unica è ancora un punto focale per la Corsico del futuro. Potremmo insomma dire che è stato un Consiglio comunale da “Ufficiale e Gentiluomo”, riprendendo il celebre film diretto nel 1982 da Taylor Hackford; con la parte del “gentiluomo” rappresentata dal dibattito qui sopra citato e da chi lo ha reso possibile e con quella dell’“ufficiale” costituita invece dalle numerose stoccate elettorali che sono state lanciate da più parti (e

che per ragioni di spazio non vi possiamo purtroppo riportare) in vista delle elezioni amministrative del 2015. La mozione

I consiglieri Busnati e Masiero hanno presentato la mozione evidenziando la necessità di un “profondo ripensamento delle linee guida per il futuro della nostra Città, a partire dalla razionalizzazione delle sedi comunali” e la volontà “di portare nel dibattito in modo qualificato una risposta alla domanda di molti cittadini,

volenterosi di capire cosa possa accadere oggi, dopo la vittoria dei NO”. Il capogruppo Magnoni, invece, ha difeso la propria lista dalla pioggia di critiche del Consiglio: tra le tante, quella di aver ragionato come una componente di maggioranza e non come di un’opposizione (“Non parliamo di voler governare, ma di costituire una Commissione che possa dare del materiale nuovo alla Giunta per farlo” e “Non ci interessano i giochetti politici, né la mescolanza opposizione/maggioranza, ci preme solo l’interesse della città”). Le posizioni

Il “No” alla mozione è stato trasversale. Compatta

la Giunta: dalla sindaca Maria Ferrucci (“Non condivido l’impianto della mozione né il dispositivo”) all’assessore Schmidt (“Ci viene chiesto di ammettere che la Giunta navighi a vista e che non abbia idea strategica per il futuro, il che non è vero”), sino all’assessore Colombo (“L’introduzione della mozione ci appare piuttosto indelicata nei confronti dell’Amministrazione”). Decisa anche la minoranza. Da sottolineare in tal senso l’intervento del consigliere Di Capua: “Come devono dirvelo i cittadini che non vogliono più sentirne parlare di questo? Basta, non ci sono soldi per Commissioni straordinarie!”. Duro anche Valastro (FI): “Dopo tanti tira e molla Ipc assume una posizione chiara contro questa maggioranza: mi chiedo perché questa lista spesso abbia votato a favore, viste alcune critiche pesanti come questa. Comunque in tale contesto, costituendo una Commissione speciale, pensiamo vi sia il rischio che anch’essa faccia la fine di altre analoghe”.

Davide Mamone

,

Barra il simbolo

Ivo Simone Candidato alla carica di Sindaco

Non essere complice dei fallimenti

dei partiti.

Il 25 maggio scegli il cambiamento. w w w. f u t u r a s s a g o . i t

Pubblicità elettorale: Committente responsabile Ivo Simone

Lista civica

della politica


13

Venerdì 9 Maggio 2014

Nuova esenzione per 800.000 lombardi.

Dal 31 marzo 2014, niente più ticket sui farmaci generici di fascia A per 800.000 lombardi con più di 66 anni e un reddito familiare sotto i 18.000 € lordi l’anno. Per informazioni visita il sito o chiama il Numero Verde 800.318.318 www.regione.lombardia.it


14

Venerdì 9 Maggio 2014

CORSICO Si svolgerà domenica 11 maggio la “Giornata della bicicletta” dopo il successo dello scorso 30 settembre

Il Touring Club “promuove” Corsico in bici Nell'ambito della seconda giornata dedicata al Parco cicloturistico dei Navigli del Touring club italiano

CORSICO (ces) Domenica 11 maggio a Corsico ci sarà un'unica protagonista: la bicicletta. Dopo il successo dell'iniziativa del 30 settembre scorso, quando è stato presentato per la prima volta il Parco cicloturistico dei Navigli, il Touring club italiano ha scelto ancora Corsico come fulcro della seconda giornata dedicata alla valorizzazione di un percorso che consente di raggiungere agevolmente Milano in bici. “La grande energia e capacità organizzativa delle associazioni così come dei Comitati dei genitori delle scuole – spiega la sindaca Maria Ferrucci – permette anche in questa occasione di proporre una manifestazione che va ben oltre i nostri confini, con il coinvolgimento diretto di un'istituzione storica come il TCI”. Infatti, l'11 maggio il percorso, tutto pianeggiante, di 10 chilometri proposto dal TCI partirà alle 10.30 da San Cristoforo, farà tappa alla bocciofila di Gambolò per il pranzo e arriverà all'area ex Pozzi per il ristoro finale. “A fine giornata – dicono al TCI – le calorie acquisite saranno più di quelle consumate”. Naturalmente è una battuta. “Abbiamo deciso di accogliere l'invito – spiega l'assessora alla mobilità Rosella Blumetti – proponendo la 'Giornata della bicicletta', che partirà dalle 14 con l'iscrizione alla mini biciclettata Bimbimbici presso lo stand Comitato genitori Buonarroti allestito al parco ex Pozzi. Alle 15 ci saranno la gimkana e i laboratori creativi, con la merenda a km 0 offerta a tutti gli iscritti. Alle 17 verrà presentato il progetto Parco cicloturistico dei Navigli del Touring club italiano. Per l'occasione, abbiamo anche pensato di proporre una mostra con gli ela-

borati di coloro che hanno partecipato al concorso 'Più sani e più felici in bici – la ricetta è presto detta, mangiar sano e andare in bicicletta'”. Appuntamento, quindi, l'11 maggio. “La bicicletta – sottolineano al TCI – è una attività sportiva completa, piacevole, adatta a tutti, che contribuisce a un buon equilibrio psico-fisico. Il ritmo della pedalata impone il ritmo dei pensieri e viceversa. Buoni pensieri aiutano la pedalata agile, regolare ed efficiente. La fatica appaga lo spirito e... avvicina alla saggezza”. La manifestazione si svolgerà indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Reg. Trib. Milano n. 478 del 14/09/2011 direttore responsabile

Renato Caporale

direttoresiono@hotmail.it Editore Keydea! s.r.l. Tel. 02.4408541 In Compagnia della storia di Fulvio Scova Condirettore Andrea Demarchi Direttore sviluppo Luca Brunello Pubblicità commerciale Andrea Demarchi cell. 392.9733588 a.demarchi@keydea.net Stampa Litosud Pessano c. Bornago - Via Aldo Moro 2 Tel. 02.95742234 E’ fatto divieto a chiunque, anche ai sensi della legge sul diritto d’autore, di riprodurre - in qualsiasi modo e con qualsiasi mezzo - le opere giornalistiche contenute e pubblicate sul presente giornale. La proprietà ed i diritti di sfruttamento delle opere ivi contenute sono riservate all’editore.


15

Venerdì 9 Maggio 2014

AD ASSAGO IL CANDIDATO SINDACO Avv.

MASSIMO GRONDONA

“LA POLITICA NON E’ UN MESTIERE MA SUBLIMAZIONE DELLA PASSIONE PER IL SOCIALE” “Per questo se eletto, darò in beneficenza il 50% del mio stipendio di sindaco e di quello dei miei assessori per la lotta ai tumori dell’infanzia” Caro cittadino, Cara cittadina, come già sai o avrai saputo, ho deciso di scendere in campo per dare una svolta alla vita politica e sociale del nostro comune di Assago. In questi anni anche grazie alla mia professione di avvocato ho potuto continuare ad occuparmi di sociale aiutando famiglie disagiate, donne che sono state vittime di violenze domestiche, minori in stato di abbandono che necessitavano dell’intervento delle istituzioni. Ora però è giunto il momento di fornire il mio contributo all’intera collettività ed al territorio dove risiedo fin da quando ero bambino. Lo faccio perchè me lo hai chiesto Tu cittadino, che finalmente Ti sei reso conto delle falsità che hanno accompagnato in questi anni l’amministrazione dell’attuale sindaco MUSELLA. Già, proprio Musella che in questi anni si è presentato come sindaco virtuoso e distribuiva volantini in cui testualmente recitava “rispettato il patto di stabilità” ed ancora “non ci sono buchi di bilancio”. Adesso non sono solo io a dire che si tratta di menzogne, ma lo attestano dei giudici ed un Tribunale in composizione collegiale ed in particolare LA CORTE DEI CONTI di Milano la quale con la pronuncia n. 544 notificata al comune di Assago in data 18/04/2014 (ed il cui testo integrale puoi trovare sul mio sito www.rinnovarecongrondona. it) ha sentenziato di aver scoperto ed accertato una grave irregolarità nella gestione finanziaria del bilancio comunale di Assago. Per renderla semplice e comprensibile, i giudici hanno accertato che con degli artifici, (chiamiamole astuzie contabili) si è riusciti a far risultare un saldo finanziario positivo, quando in realtà bisognava chiudere il bilancio con un “ buco” di circa Euro 1.700.000,00, si avete letto bene, un saldo negativo di un milione e settecentomila euro. Ma in realtà è grave (e sgombera ogni dubbio sul fatto che bisogna rottamare Musella), non solo il fatto che il bilancio è in saldo negativo (cosa che è successa ad altri comuni d’Italia e che nel mondo delle imprese private succede normalmente) ma soprattutto che il saldo negativo è stato occultato con operazioni contrarie alla buona fede. Lo si evince in maniera inequivocabile dall’invocata sentenza. La legge n. 183/2011 sul patto di stabilità (che è stata violata), prevede infatti due tipi di violazioni del saldo finanziario. In una prima ipotesi si prende il caso di quei comuni dove la violazione del patto di stabilità e dei vincoli di finanza pubblica sono stati violati per così dire per colpa, violazioni che comportano una serie di conseguenze negative come l’impossibilità per la pubblica amministrazione di effettuare investimenti o disporre assunzioni di personale. La seconda ipotesi è quella di comportamenti volontariamente elusivi (cioè dei comportamenti che pur leciti hanno lo scopo cosciente e volontario di aggirare la norma di finanza pubblica ed i suoi vincoli) comportamenti per i quali sono puniti direttamente il sindaco e tutti gli amministratori che hanno contribuito alla violazione (con la decurtazione fino al 30% degli stipendi percepiti e con una sanzione pecuniaria fino a 10 volte gli emolumenti ricevuti). Ed è proprio questo comportamento elusivo quello accertato dai Giudici del bilancio. Naturalmente, dopo un tale disastro e tanta falsità occorre un gesto di forte svolta da parte di chi si candida a sostituire e rottamare Musella. Per questo ho deciso che nel caso in cui verrò eletto per amministrare questa cittadina che amo, devolverò (e devolveranno anche gli assessori) il 50% dello stipendio di Sindaco in beneficenza. Come padre e come Avvocato impegnato nel sociale ho individuato come

destinatario di questa beneficenza, la fondazione De Marchi, la quale da molti anni si occupa della lotta ai tumori dell’infanzia. Questa scelta deriva dal fatto che credo con tutte le mie forze che si debba ripartire dal bene e dal benessere dei bambini e dei giovani se anche noi adulti vogliamo un futuro migliore. In Italia c’è ad esempio una disoccupazione giovanile al 43% e cosa fanno i partiti politici se non litigarsi a suon di promesse e chiacchiere il presunto ruolo di leader rappresentativo dei giovani? (e questo cari concittadini è stato il motivo per il quale ho deciso di correre in questa campagna elettorale senza appoggio e simboli di partito ma solo come lista civica). Le altre liste locali si gonfiano il petto e decorano i loro volantini con i simboli di Forza Italia,Partito Democratico, Cinque Stelle,Udc, Lega Lombarda ma senza rendersi conto di come la gente sia stanca dei partiti e delle decisioni prese sopra la propria testa e di come il Sindaco sia l’ultimo vero anello di congiunzione tra politico e cittadini elettori, il quale deve mettere in gioco la propria faccia e credibilità senza nascondersi dietro lo schermo dei movimenti. Si può fare molto. Innanzitutto con l’informazione e assistenza per l’avvicinamento alle istituzioni europee. Non tutti ad esempio sanno di come la Comunità Europea abbia stanziato ben 530 milioni per la formazione e l’occupazione giovanile nonché 920 milioni per il micro credito. Un Sindaco ha anche questo ruolo. La mia idea è poi quella di creare una cooperativa di lavoro (fatta di soli residenti su Assago, giovani ma anche quarantenni e più dato che come sosteneva un mio professore universitario per i licenziamenti “a quarant’anni non si inventano arti e mestieri”) convenzionata con le imprese e le strutture commerciali presenti sul territorio assaghese con benefici e detassazione per le stesse, nonché creazione di una banca dati elettronica comunale dove poter catalogare le competenze e le esperienze degli iscritti per facilitare le scelte di chi cerca manodopera ma anche professionalità. Ma anche cultura per i giovani, con una borsa di studio di € 500,00 per ciascuno dei primi tre alunni delle scuole elementari (più meritevoli in termini di profitto) e di € 1.000,00 per i tre più meritevoli della scuola media inferiore. Senza comunque dimenticare chi giovane non lo è più, con un contributo per le spese sanitarie degli animaletti domestici che sono ormai diventati qualcosa di più che una semplice compagnia. Sul sito troverete il mio programma con le idee ed i progetti che vorrei realizzare sul territorio per il benessere dei miei concittadini. Con la solita passione che mi contraddistingue, perchè a differenza di Musella che da venticinque anni vive con lo stipendio della politica, fare il sindaco non è e non può essere un mestiere, ma solo l’onore e la possibilità di dedicarsi al sociale come primo cittadino di una collettività. Avv. Massimo Grondona

Lista N°2 sulla scheda elettorale di colore azzurro - Elezioni Amministrative


16

Venerdì 9 Maggio 2014

CORSICO Alla scoperta delle realtà no profit del territorio, l’incontro con Bem Viver e bottega equo-solidale

Equoesolidaleachilometrozero:BemVivereJustoMondo Uno spazio vicino, accessibile, a prezzi contenuti e con un certo tipo di idea commerciale CORSICO (ces) Il circolo Acli San Giuseppe di Corsico è un’istituzione storica della città, presente sul territorio dal 1948, e da sempre un punto di riferimento per gli anziani del luogo durante tutto il corso della giornata. Il Circolo Acli il Sogno, invece, è nato dalla volontà comune di un gruppo di giovani della parrocchia Sant’Adele di stare insieme e di avere degli spazi comuni. L’ i n c o n t r o d i queste due realtà molto diverse tra loro, che nel corso di questi ultimi anni hanno imparato a convivere con sorprendenti e inaspettati risultati, ha stimolato la nascita di nuovi progetti. I due poli si sono fusi in occasione di alcuni eventi: una quindicina di anni fa, è nata l’idea di un progetto di commercio equo solidale. Dapprima il tutto si svolgeva con banchetti fuori dalla parrocchia poi, dopo il “decollo”, l’Acli San Giuseppe ha deciso di

offrire due volte a settimana la sala del proprio circolo come locale adibito alla vendita, scorgendo in questo incontro la possibilità di far rivivere un ambiente ormai spento. La collaborazione è stata così tanto po-

sitiva da portare all’apertura della bottega equo solidale Justo Mondo in via Monti a Corsico, che a settembre festeggerà gli undici anni di attività durante i quali si sono succeduti circa una trentina di volontari. Ma dal 2009 la sfida è diventata ancora più grande: dopo il successo della bottega, anche il bar ha deciso di cambiare il proprio aspetto. Restando fedele alla linea classica del circolo diurno, la sera il Bem Viver è diventato un grosso spazio sociale per i ragazzi: non solo un punto di ritrovo, che mancava da anni, ma anche un centro per iniziative culturali e di promozione della politica equo solidale, già perseguita in bottega. Il bar, infatti, propone per lo più gli stessi prodotti che si possono trovare in vendita, cerca di evitare le grandi marche, offrendo un’alternativa biologica al cliente e puntando su prodotti artigianali diversi dal solito. Il messaggio non è stato subito recepito, ma alla fine la volontà e lo spirito del progetto hanno prevalso: offrire uno spazio più vicino, ac-

cessibile, a prezzi contenuti e con un certo tipo di idea commerciale. Oggi la sala conferenze è ancora utilizzata per svariati progetti, dalla preghiera dei ragazzi senegalesi al corso di yoga per signore, ed è uno spazio “jolly” per svariate attività. La nascita di questo progetto che, tra bar e bottega, continua ormai da molti anni è la dimostrazione di come l’incontro di generazioni e culture diverse possa dare ottimi frutti e di come sia possibile stare in piedi e portare avanti la propria idea, anche non essendo professionisti del settore, ma credendo fermamente in ciò che si fa. La bottega Justo Mondo, in cui si viene sempre accolti con calore, in questo periodo soprattutto, confeziona bellissime bomboniere. Il bar è aperto per provare magari un Ubuntu Cola. Le iniziative in cantiere sono moltissime, come il progetto “Attraverso la mail art”. Non resta che visitarli entrambi, per chi ancora non li conoscesse.

Roberta Campagna


VenerdĂŹ 9 Maggio 2014

17


18

Venerdì 9 Maggio 2014

BUCCINASCO Una giornata di musica, sport e festa per ragazzi e famiglie delle scuole primarie e secondarie

Al via la II marcia “Passo dopo passo Laura Conti” “Crediamo vivamente nella scuola che forma ed educa i nostri ragazzi, cittadini del futuro” BUCCINASCO (ces) Tutto è ormai pronto per la 2° edizione di sabato 10 maggio della marcia non competitiva “Passo dopo passo Laura Conti”, che coinvolgerà gli alunni della scuola secondaria di primo grado (media) di via Tiziano, delle classi quinte delle primarie Robbiolo, via degli Alpini e gli alunni di altre scuole primarie che abbiano effettuato l’iscrizione alla prima media dell’Istituto Comprensivo via Aldo Moro per il prossimo anno scolastico, per favorire la continuità fra la scuola primaria e secondaria. La corsa prevede due percorsi, uno di 3 km e uno di 6 km: il ritrovo è previsto per le 10.15 davanti alla scuola di via Tiziano; l’arrivo nel

piazzale della biblioteca in presenza della Banda civica di Buccinasco “G. Verdi”. Seguirà un pranzo conviviale e nel pomeriggio sono in programma esibizioni musicali, di ballo e sportive con la Scuola Civica di Musica Alda Merini e le associazioni sportive del territorio (Sosa Academy Dance School, Gmove, Milago Tennis Academy, La Sorgente Arte&Movimento, MC2). “Il nostro impegno – spiega Giulia Lauciello, referente del Comitato Genitori – è sostenere la scuola e la cultura. Crediamo vivamente nella scuola che forma ed educa i nostri ragazzi, cittadini del futuro e riteniamo sia importante investire nella scuola e valorizzarla. La

stretta collaborazione con la classe docente è fondamentale per dare un forte impulso a una istituzione degna della più alta considerazione nella nostra società e si consolida attraverso il confronto, un dialogo aperto e costruttivo. Occorrono azioni concrete per favorire l’educazione e la crescita dei nostri ragazzi. Contribuire allo sviluppo della scuola significa assicurare un futuro al nostro Paese”. “Le finalità dell’evento – continua – sono diverse, sia far crescere il legame-scuola famiglia, promuovendo la partecipazione attiva dei genitori alla vita scolastica, sia condividere la formazione dei bambini e dei ragazzi, sostenendo le attività della

scuola per il pieno benessere di tutti gli alunni e dell’intera comunità scolastica, anche attraverso l’attività sportiva, il benessere fisico, l’aggregazione e la coesione sociale. Inoltre, riteniamo che tutte le componenti di un territorio, istituzioni pubbliche e imprese private, possano contribuire a una formazione completa dei futuri cittadini e a una conoscenza più consapevole della propria identità e del proprio territorio. Per questo motivo il Comitato Genitori ha interpellato le aziende e i commercianti del territorio che hanno ben accettato di partecipare come sponsor amici della scuola”. Prima della partenza del-

la marcia, sul piazzale davanti alla biblioteca le famiglie potranno assistere alle premiazioni delle classi prime, seconde e terze medie che hanno partecipato alla 2° edizione del concorso “Un occhio al mondo”, indetto dal Rotary Club Buccinasco San Biagio Centenario con lo scopo di sensibilizzare i ragazzi alla tutela ambientale, con riferimento a scelte comportamentali e a uno stile di vita consapevole. Sono previsti premi individuali per le terze e la lavagna multimediale per le prime e le seconde. Terminate le premiazioni, si potrà visitare le mostre allestite a scuola.


VenerdĂŹ 9 Maggio 2014

19


20

Venerdì 9 Maggio 2014

BUCCINASCO Una realtà piuttosto giovane che nasce però dall’esperienza maturata dagli insegnanti della scuola

Scoprire sé stessi grazie al teatro di Messinscena

L’incontro con Fabio Cercone e Barbara Massa, insegnanti e fondatori dell’Associazione culturale BUCCINASCO (ces) Messinscena teatro è un’associazione culturale nata cinque anni fa, ma allo stesso tempo un progetto che ha visto luce molto prima, soprattutto a livello di dimensione personale. Forti della formazione ricevuta al Comteatro, Fabio Cercone e Barbara Massa, che abbiamo avuto il piacere di incontrare, hanno deciso di perseverare con questo modo di essere e questa necessità li ha quasi naturalmente spinti a impegnarsi con Messinscena. A Buccinasco le realtà di questo tipo erano totalmente assenti mentre a Corsico

la Compagnia Stabile aveva bisogno di un ricambio generazionale e di nuova formazione: Messinscena si è inserita in questo contesto, prima con incontri amatoriali fino a giungere oggi a corsi di tre anni per adulti. Il largo seguito delle iniziative ha permesso all’associazione di crescere, avere una sede stabile e aumentare l’offerta dei corsi. Tramite i saggi sempre più seguiti, il passaparola e internet, il numero degli iscritti è talmente cresciuto da dover considerare un prossimo cambio di sede. In una situazione, a livello nazionale, in cui si fa fatica a

dare spazio alla cultura e all’arte, il fatto che le persone decidano di impegnarsi economicamente e spiritualmente in un progetto del genere, non può che spronare Messinscena a migliorarsi sempre di più. Il tipo di lavoro su cui si concentrano gli insegnanti, Barbara, Fabio e Fabio Fagnani, è quello di un teatro fisico, che parte dall’espressività corporea fino a giungere a tutti gli aspetti della persona. Le opportunità sono molte e variegate: un corso per adulti di cui sopra, un corso per adolescenti dai 12 ai 17 anni che ha ottenuto tantissimo successo e ha spinto alla realizzazione anche di un corso per bambini e alla decisione di entrare con il progetto nelle scuole. Attualmente, considerando l’intero panorama, Messinscena ha circa 200 alunni all’attivo con circa venti produzioni proprie e decine di collaborazioni con l’Amministrazione comunale, la scuola civica di Corsico, il secondo circolo didattico di Buccinasco con cui ha realizzato una raccolta fondi tre

anni fa, solo per citarne alcune. Per Barbara, e tutta l’associazione, il teatro è un mezzo comunicativo fortissimo, forse l’unico modo onesto di stare insieme che ci è rimasto oggi, dove si può essere autentici senza paura di essere giudicati. Le possibilità che offre questo tipo di esperienza sono tantissime: scoprire lati di sé che non si sospettava nemmeno di avere e imparare di nuovo a comunicare con gli altri con spontaneità sono solo l’inizio. Lavorare sulla propria corporeità e la propria

interiorità dà tantissima soddisfazione, ad esempio, con gli adolescenti, un terreno inesplorato che può offrire tantissime sorprese, oltre che tanta soddisfazione. Se volete seguire Messinscena teatro è su facebook ma, soprattutto l’11 maggio alle 17.00 al Parco Spina Azzurra in via Fagnana a Buccinasco, è in scena con ARTIgli contro la mafia e il 7 e l’8 giugno al teatro Verdi di Corsico con lo spettacolo Io sono Eva. E noi di certo non ce li perderemo!

Roberta Campagna


SPECIALE RISPARMIO

Venerdì 9 Maggio 2014

21

Il conto corrente a costo zero, ma non solo

Breve guida per sfruttare al meglio le opportunità offerte dalle nuove tecnologie nella gestione del conto e del risparmio

N

elle scorse settimane abbiamo visto come sia possibile aprire un conto corrente on line a costo zero dotato di tutti i servizi bancari classici dai mezzi di pagamento (assegni, bancomat, carte di credito) ai bonifici, alla gestione dei pagamenti, all’accredito dello stipendio. Tutto questo grazie a un mix riuscito di innovazione tecnologica, miglioramenti organizzativi ed evoluzione dei modelli distributivi. In particolare il contributo più significativo si deve alla diffusione della tecnologia Internet e dell’accesso al WEB, alla diffusione dei servizi di Call Centre, all’offerta fuori porta dei servizi bancari, finanziari e assicurativi attraverso le figure dei Promotori/Consulenti finanziari. Il nuovo conto corrente è in realtà uno sportello bancario in movimento aperto 24h e quindi disponibile on demand (Anytime, Anywhere). Questo conto corrente è accessibile in diversi modi: • Tramite PC da casa propria • Tramite Banking Centre (contattabile attraverso numero verde gratuito) • Tramite promotore /consulente finanziario • Tramite televisione (pagine Teletext) • Tramite smart phone (iphone o android) con specifico applicativo scaricabile gratuitamente • Tramite IPAD o Tablet con specifico applicativo scaricabile gratuitamente Non solo servizi classici ma innovazione e flessibilità. I bonifici, le ricariche telefoniche, il pagamento dei bollettini postali sono servizi forniti gratuitamente e illimitatamente. Inoltre è disponibile la comoda innovazione del pagamento dei bollettini postali premarcati, liberi, MAV Universitarie e RAV che può essere effettuato semplicemente fotografandoli con lo smartphone o con il tablet. La carta dei pagamenti (bancomat + carta di credito) può essere anch’essa gratuita se si contiene il plafond di utilizzo come carta di credito. Se si posseggono dei risparmi le forme di investimento possibili sono molte dai fondi comuni di investimento, ai certificate, alle polizze previdenziali o semplicemente è possibile stabilire un deposito a tempo con vincoli a 3, a 6 e a 12 mesi sui quali è riconosciuto un tasso di interesse che non è il solito 0,… ma può andare dall’1,80% al 2,50% lordo (e in taluni casi anche di più). Sono poi possibili i cosidetti “pagamenti

con un clic”, cioè trasferire denaro ad una persona in maniera semplice e veloce senza conoscere l’IBAN del destinatario ma identificandolo con un indirizzo di e-mail o con il suo numero di cellulare tramite un’applicazione realizzata in collaborazione con PAYPAL. L’accredito della somma avviene istantaneamente se il destinatario è già un utilizzatore di PAYPAL altrimenti è invitato a connettersi ad un link dove si registrerà (questo servizio è pagamento e costa 0,35 €). Oltre alle normali carte di credito o al bancomat si possono attivare poi le cosìdette “Easy Card”. Carte prepagate collegate al circuito Master Card per il prelievo di contante o per i pagamenti on line dei propri acquisti e questo in totale sicurezza grazie al codice Master Card Secure Codec e agli alert di notifica diretta sul proprio cellulare. La carta può essere intestata anche a minori e ricaricata di volta in volta o con la funzione automatica “semprecarica”. Per ultimo la banca è sempre in linea perchè alcuni servizi possono richiedere l’interazione con la persona ed ecco che in tal caso entrano in gioco gli operatori dei Call Centre/Banking Centre o i Promotori/Consulenti finanziari. Ci sono dei Call Centre/Banking Centre che rispondono velocemente (pochi squilli telefonici) alle chiamate dei clienti presentando dall’altro capo del telefono personale altamente qualificato in grado di fornire risposte a qualunque richiesta ed abilitati a svolgere tutte le operazioni bancarie dispositive di cui il cliente ha bisogno. Se invece voglio essere seguito personalmente e in maniera continuativa mi posso avvalere del consulente finanziario dedicato. Quest’ultimo è un professionista iscritto all’Albo dei Promotori Finanziari (APF) con una ampia e aggiornata preparazione su tutte le tematiche bancarie, finanziarie e assicurative. Abilitato a tutte le operazioni bancarie, alla consulenza finanziaria e assicurativa. Lo posso incontrare ad un orario prestabilito presso la sua filiale, presso il mio ufficio o a casa mia. In momenti della giornata per me comodi dove magari non interrompo la mia attività lavorativa o anche di Sabato se necessario. Mi viene offerto il supporto e la consulenza finanziaria più adatta alle mie esigenze, sempre con estrema cordialità e professionalità.

Dott. Pasquale Ceruzzi Family Banker

Conti correnti, Risparmio, Finanziamenti, Polizze Protezione Personale e Patrimoniale ASSAGO - Via G. Di Vittorio, 6 (c/o Mediolanum Forum) Cell. 348.1580132 E.mail: pasquale.ceruzzi@bancamediolanum.it iscr. Albo Prom. Fin. n° 334

SEBASTIANO

LA MURA

CONSULENZE ASSICURATIVE Analisi gratuita contratti in corso Aziende Veicoli natanti/auto/moto Incendio casa/fabbricati/condomini Tutela persona e famiglia Fidejussioni - Finanza e risparmio Via V. Monti, 1 CORSICO (MI) Tel./Fax 02 45103276 - Cell. 339 7488143

Dott. Mario Di Nola Commercialista - Revisore dei Conti Consulenze Fiscali - Tributarie Societarie - Lavoro - CAF Via Vincenzo Monti, 1 - 20094 Corsico (Mi) Tel. 02 45103276 Cell. 338.3652345 studiomariodinola@libero.it

Studio Legale

Avvocato Laura Di Palma Gestione del recupero crediti Esecuzioni mobiliari ed immobiliari - Proprietà e diritti reali Diritto alle locazioni - Diritto assicurativo Responsabilità civile e risarcomento danni Diritto di famiglia e procedimenti di volontaria giurisdizione Consulenza, finanziamenti e mutui ipotecari - Contratti 20094 Corsico - Via V. Monti, 1 Tel. 02.45103276 - Cell. 333.6456533 20122 Milano - V.le Bianca Maria, 11 Tel. 02.36533208 - Fax 0321.1850927 avvlauradipalma@libero.it


22 DOMENICA 11 MAGGIO

Venerdì 9 Maggio 2014

APPUNTAMENTI NEL TERRITORIO

CORSICO Fontana dell’ Incontro (via Cavour), ore 18.00 – Insieme per la legalità 2014 parole e musica a cura di DESCARGALAB dal libro “Palma di Dio” di Sergio Nazzaro. Una testimonianza in prima persona di camorra, criminalità, tossicodipendenza, violenza, vissuta dal basso, dal punto di vista di una donna Sala La Pianta (via Leopardi 7), ore 21.00 – La Civica Scuola di Musica Antonia Pozzi e l’Associazione Lions Club Corsico vi invitano al Concerto dei vincitori delle Borse di Studio offerte da “Lions Club”. Ingresso libero BUCCINASCO Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7) – Il Centro Ricerche Tai Chi Lombardia in collaborazione con l’Accademia dei Poeti Erranti, organizza “Il Tai Chi della Tradizione”, un seminario di Tai Chi e Chi Kung con il M° Franco Mescola, caposcuola del Centro Ricerche. Il seminario è aperto a tutti, allievi, principianti e praticanti di altre Arti marziali. Il programma prevede: dalle 9.30 alle 10 iscrizioni, dalle 10 alle 13 pratica, dalle 13 alle 14.30 pranzo, dalle 14.30 alle 17.30 pratica. I costi saranno di euro 80 per la giornata intera e di euro 45 per la mezza giornata. Campo sportivo “G. Scirea” (via Indipendenza), ore 9.00/19.00 – Il Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo via Gio-

vanni XXIII organizza il Trofeo Team Cup. Torneo di calcetto e pallavolo con la partecipazione dei ragazzi della scuola media e 5° elementare di via Emilia

Zona pedonale quartiere Romano Banco e Porticato Chiesa S. Adele, tutto il giorno L’azalea della ricerca In occasione della Festa della Mamma l’A.I.R.C. allestirà uno stand per la vendita delle azalee a favore della ricerca sul cancro Parco Spina Azzurra, ore 9.30 – Bimbimbici - 15° edizione Insieme per una città più sicura e più bella. Biciclettata organizzata da Fiab-Buccinbici e Punto Parco Terradeo verso il Lago Santa Maria e Gudo Gambaredo, nel cuore del Parco Agricolo Sud Milano. Ritorno previsto per le ore 12.00 Parco Spina Azzurra, ore 17.00 – Nell’ambito della Rassegna “Buccinasco contro le mafie - L’omertà è silenzio assenzio” ARTIgli contro le mafie Performance musicali, teatrali e artistiche, con la partecipazione di Giulio Cavalli, Messinscena Teatro, Scuola Civica di Musica “Alda Merini”. Realizzazione di un murale sulla facciata della Cascina Fagnana by Ivan Tresoldi TREZZANO SUL NAVIGLIO Via Di Vittorio 3, ritrovo ore 8.15 – Avis Trezzano e Circolo Q. TR1 organizzano la Terza edizione di Trezzano in corsa Marcia non competitiva di km 5 o 11. Partenza ore 9.00.

Informazioni al 339 7651918 – 339 4693692

Il Comitato di quartiere Azalee organizza la Festa dei Fiori: ore 9.00 allestimento gazebo in Largo Po, piantumazione nelle aiuole del quartiere, seguirà picnic. www.azaleetrezzano. org

MERCOLEDÌ 14 MAGGIO ASSAGO Servizio di Mediazione Familiare (via dei Caduti 10), ore 17.00/19.00 – Ugualmente genitori 2014 - Gruppi di parole per bambini dai 6 ai 12 anni - Percorsi di mediazione familiare. Si partecipa solo previa iscrizione tramite la Segreteria da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 tel. 02 45700030. Prossimi incontri: mercoledì 21, 28 maggio e 4 giugno CESANO BOSCONE Casa dei giovani (via Trento 12/A), dalle ore 21 alle 23 – Pizzica, tarantella e danze del bacino del mediterraneo. Il corso sarà condotto da Lucia Gambino e Franco Lotrecchiano, costo del corso: 30 euro. Prossime lezioni 21 e 28 maggio

GIOVEDÌ 15 MAGGIO BUCCINASCO Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 18.30 – Premiazione - Concorso idee giovani. Tutti i partecipanti al con-

corso di idee sulle Politiche Giovanili avranno l’opportunità di presentare alla cittadinanza il proprio progetto. Al termine della presentazione l’assessora Clara De Clario ed il Sindaco consegneranno i premi ai vincitori del concorso e gli attestati di partecipazione a tutte le proposte pervenute.

Nell’ambito del Progetto “In comune contro il disagio” a.s.d. Enjoy Bike organizza 2° Gincana dell’Amicizia Prove di abilità cronometrata in bici su tracciato misto - Mattino gara aperta gratuitamente a tutti i ragazzi/e dai 6 ai 12 anni - Pomeriggio gara riservata ai ragazzi tesserati dai G1 ai G6 M/F

TREZZANO SUL NAVIGLIO Via Rimembranze – Prosegue il corso di danze popolari Con tre serate (8-1522 maggio) di “Danze Ebraiche” sarà insegnata la bellissima danza Greca-Ebraica “Chibuk Bacashecha”.

Ore 10.00/18.00 Buccinasco Pulita 2014: Pulizia del Parco dei Giusti. Manifestazione rivolta ai bambini delle scuole primarie e le loro famiglie sul tema del riciclo e del rispetto del verde pubblico

VENERDÌ 16 MAGGIO CESANO BOSCONE Festambiente 2014 Dal 16 al 18 maggio, tre giorni dedicati all’ambiente per grandi e piccoli. Programma dettagliato sul sito del Comune: www.comune.cesano-boscone.mi.it

SABATO 17 MAGGIO BUCCINASCO Cascina Robbiolo (via Aldo Moro 7), ore 10.00 – Workshop Dj/Producer: Gira i dischi. Pratica di mix su dischi vinili/cd e sistema digitale Traktor. Organizzato dalla Scuola Civica di Musica “Alda Merini”, a cura del docente Agatino Ardì. Incontri dalle ore 10 alle 18. Per info: tel. 3779673189

Cascina Fagnana - ala nuova (via Fagnana 6), ore 15.00 – Nell’ambito del Progetto “InComune contro il disagio”: Erbe spontanee mangerecce del Parco Sud Conoscere e utilizzare le erbe spontanee mangerecce del Parco Sud. Iniziativa organizzata da ProLoco Buccinasco e rivolta a tutte quelle persone che vogliono alimentarsi con prodotti spontanei, naturali e gratuiti, presenti nel nostro territorio. Ingresso libero TREZZANO SUL NAVIGLIO Salone Multifunzionale “Carlo Alberto Dalla Chiesa” (via Manzoni 10), ore 21.00 – Il gruppo di cabaret “Gruppo Milano 2000” presenta L’Angel costòd Spettacolo di cabaret e musica milanese diretto e presentato dall’insegnante Annamaria Paganini

Anello ciclabile di via Marzabotto, ore 9.00 –

SA A C A A T POR IA! P O C A LA TU

ARRIVANO SEMPRE PIÙ DISPENSER! OLTRE CHE IN CASELLA POSTALE PUOI TROVARE LA TUA INFORMAZIONE SETTIMANALE A: TREZZANO SUL NAVIGLIO DISTRIBUTORE IP DP CAFÈ CAFFÈ ROMA THAT’S AMORE LA PIAZZETTA REMO BAR BAR DEL CENTRO LA BOUTIQUE DEL PANE BAR FENICE ROSTICCERIA PASTICCERIA “LA TEGOLA” BAR PIPPO BAR TENCONI QUEEN CAFÈ 80 VOGLIA DI... BAR CENTRALE PICASSO CAFFÈ PANE, FOCACCE...

Via Circonvallazione Via Circonvallazione, 13 Via Roma Largo Risorgimento, 12 Largo Risorgimento, 3/5 Viale Indipendenza, 19 via Rimembranze Via E. Fermi, 34 Via Crispi, 10 Via Crispi, 22 Via L. da Vinci 6 Via L. da Vinci 58 Via Garibaldi, 20 P.zza San Lorenzo, 5 P.zza San Lorenzo, 21 P.zza San Lorenzo, 5 Via Dante (P.za S. Lorenzo)

UGGERI NADIA PANIFICO ROXY BAR COSTANZA’S BAR MI MANDARINO AL TANTO TANTO Ristorante Pizzeria PANE CIOCCOLATO BAR TABACCHI MORONA

Via Leonardo da Vinci, 70 Via Leonardo da Vinci, 102 Via Leonardo da Vinci, 154 Via Leonardo da Vinci, 129 Via Morona, 72 Via Morona, 62 Via Morona, 80

CORSICO NOTO CAFÈ DISTRIBUTORE ENI EDICOLA BAR TABACCHI COMMERCIO CSG IMPIANTI TINTORIA SPRINT ORTOFRUTTA DANILO SUPER MERCATO CRAI EDICOLA DEL PONTE

Via V. Emanuele II, 23 Via Vigevanese P.zza Libertà, 10 Via Cavour, 1 Via Ugo Foscolo, 44 Via S. Adele, 39 Via S. Adele, 8 Via Cavour, 76 Via V. Emanuele II, 29

CESANO BOSCONE CINEMA TEATRO CRISTALLO BAR TABACCHI LIBERTY ARTE E SAPONE Lavanderia Self Service COMIT. DI QUARTIERE “PASUBIO VIVE” MARZORATI CAMERETTE C’È UN PELO DI TROPPO IL BAR DEL FATURO CAFFÈ SOPHIA EDICOLA BAR BETULLE FARMACIA TESSERA MALIBU BAR

Via Mons. Pogliani Via Grandi, 13 P.zza Mons. Moneta, 42 Via Libertà, 9 Via B. Croce, 13 Via Turati, 22 Via Libertà, 22 Via Pasubio, 15 Via Pasubio, 63 Via delle Betulle, 1 Via Fratelli Rosselli, 1 Via Turati, 44

BUCCINASCO IMMOBILIARE ROSSIN IL BOZZOLO LA GRIGLIA SUL FUOCO CASA IDEALE

Via Vittorio Emanuele,1 P.zza Cav. di V. Veneto, 8 Via Lomellina, 26 Via Emilia, 5/B


VenerdĂŹ 9 Maggio 2014

23


24

Venerdì 9 Maggio 2014

CESANO B. - Iniziativa delle scuole

Le scuole cesanesi si mettono… in mostra CESANO BOSCONE (ces) Venerdì 9 e sabato 10 maggio, torna per il terzo anno consecutivo “Scuola in piazza”, l’appuntamento nato inizialmente al parco Pertini e poi spostato nel cortile di Villa Marazzi, in via D. Alighieri 47. Per le scuole cesanesi sarà l’occasione di aprirsi alla città per mostrare il percorso realizzato nel corso dell’anno e i progetti in parte sostenuti dall’Amministrazione comunale.


VenerdĂŹ 9 Maggio 2014

25


26

CRONACA Al campo Scirea torna il Trofeo Team Cup Venerdì 9 Maggio 2014

BUCCINASCO Ciclo di incontri riguardanti il disagio adolescenziale

Come comprendere gli adolescenti

“Strumenti per affrontare la complessità del mondo contemporaneo” BUCCINASCO (ces) Dopo gli incontri sulla genitorialità e sui disturbi dell’apprendimento, l’Amministrazione comunale ha organizzato anche un appuntamento sulla delicata tematica dell’anoressia e di conseguenza sulle problematiche del disagio e della crescita, del difficile passaggio all’età adulta e del ruolo di genitori nella nostra società. Venerdì

9 maggio alle 21, infatti, presso l’Auditorium Fagnana ci sarà la proiezione del film-documentario “Un algido spillo pungente”: si tratta di un film che ha un approccio “positivo” perché racconta la lotta per smettere di sopravvivere e per ricominciare finalmente a vivere da parte dei protagonisti. Non è finita qui. Tra gli appuntamenti a Buccinasco, nelle prossime ci settimane ci saranno anche due serate dal titolo “Sempre connessi?”, sulla tematica delicata dell’uso critico degli strumenti tecnologici, organizzate dall’associazione Centro Bartolomeo Garelli. Infatti, presso l’orator io Mar ia Madre della Chiesa, giovedì 15 maggio alle 21 sarà proiettato il film “Disconnect” di Henry Alex Rubin

e venerdì 16 sempre alle 21 ci sarà l’incontro con la dott.ssa Giovanna Mascheroni, esperta di usi sociali di internet e della telefonia mobile e dei rischi per i minori. “Intendiamo proseguire su questa strada” ha commentato il sindaco Giambattista Maiorano, “per offrire sia agli studenti che alle famiglie e agli educatori degli strumenti validi per meglio comprendere e affrontare la complessità del vivere nel mondo contemporaneo”. “Ridurre a un semplice aspetto della mancata comunicazione tra genitori e figli la causa di tutti i disagi che oggi coinvolgono le nuove generazioni è la risposta più ovvia che ci sentiamo ripetere, ma forse la meno corretta e completa” è intervenuta invece l’assessora ai Servizi alla persona Clara De Clario, “Cosa può fare la famiglia? Cosa devono fare le istituzioni? Queste e altre domande saranno l’oggetto degli incontri previsti poiché vi è un filo rosso che unisce il disagio che si trasforma in disturbi quali l’anoressia, la ludopatia, il cyber bullismo”.

BUCCINASCO (ces) Due giorni di sport e voglia di stare insieme, valorizzando la socializzazione tra ragazzi, genitori e insegnanti. Torna al campo Scirea il Trofeo Team Cup, l’ex trofeo Laura Conti che l’anno scorso ha assunto un nuovo nome: ad organizzarlo il Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo via Giovanni XXIII, che da anni collabora con la scuola e i docenti per cercare soluzioni per migliorare la qualità della vita degli studenti e lavorare insieme per trasmettere ai ragazzi fiducia nei valori positivi della vita. “Come ormai da 19 anni – spiega il referente Agostino Fersini – il Comitato Genitori della scuola media del

plesso Giovanni XXIII – organizza per i ragazzi delle medie e dall’anno scorso anche di quinta elementare tornei di pallavolo e calcetto che vedranno coinvolti oltre 400 ragazzi: come l’anno scorso, grazie alla collaborazione dei docenti ci aspettiamo una grande partecipazione, potremo così dar vita a una manifestazione dall’alto valore educativo per i ragazzi, di formazione e collaborazione tra tutti coloro che hanno a cuore il mondo della scuola”. I tornei, con il patrocinio del Comune di Buccinasco e la presenza della Croce Rossa, si svolgeranno sabato 10 e domenica 11 maggio dalle 9 alle 19 al campo Scirea.

IL PROVVEDIMENTO Esenzione dai farmaci per over 65 anni con un reddito da 18 mila euro

«Zero ticket» per 800 mila lombardi

Mario Mantovani: «Vogliamo investire anche sulla ricerca per dare lavoro ai giovani» MILANO (gcf) Stop ai ticket per ben 800 mila lombardi con più di 68 anni e un reddito familiare non superiore a 18 mila euro lordi. L’esenzione sui ticket farmaceutici, decisa dall’assessore regionale alla Sanità e vice presidente della Regione, Mario Mantovani, è già entrata in vigore. In un momento in cui si parla tanto di spending rewiew, la Regione va incontro agli anziani. Come mai? «Non è una scelta politica, ma solo una promessa fatta in campagna elettorale quando avevamo detto di voler difendere le persone più fragili ed economicamente più deboli. E sono proprio gli anziani che fanno ricorso a questi farmaci, dal collirio agli antibiotici». Come si ottiene l’esenzione? «Basta andare all’Asl, consegnare l’apposito modulo per autocertificare la condizione di reddito e presentare una fotocopia della carta d’identità, ottenendo subito una ricevuta di attestazione del diritto. L’esenzione sarà messa a disposizione del medico di medicina generale, che sulla prescrizione dei farmaci di fascia A (ricetta rossa) potrà riportare il codice E14». Da dove arriveranno le risorse per i ticket? «A Roma è passata la nostra linea di applicare i costi standard. Se ne parlava da quindici anni.... Grazie a

L’ASSESSORE REGIONALE ALLA SANITÀ Mario Mantovani, 63 anni, vice presidente della Regione e esponente di Forza Italia questa nuova politica Regione Lombardia ha recuperato 60 milioni di euro». Tutti investiti nell’esenzione dei ticket farmaceutici?

«Abbiamo investito 40 dei 60 milioni. Altri 12 li abbiamo destinati alle esenzioni di disoccupati, cassintegrati. I restanti 8 milioni sono finiti per bloccare gli aumenti per gli interventi

chirurgici semplici, quelli fatti in giornata tipo la catarrata». A Roma si parla di nuovi tagli per la sanità. «Mi auguro che il ministro non applichi la solita politica dei tagli lineari. Penalizzerebbe solo le regioni virtuose come la Lombardia, che da anni ha i conti in ordine e continua ad erogare prestazioni di assoluta eccellenza. Noi vogliamo risparmiare per investire nella ricerca passando dall’1,7 al 3 per mille del Pil. Questo ci permetterebbe anche di creare nuovi posti di lavoro per i giovani e far rientrare i cervelli in Lombardia». Si parla anche di una riforma della sanità lombarda... «Non c’è nessuna riforma, ma solo un aggiornamento della legge 31. Dopo vent’anni le cose sono cambiate e bisogna rispondere a nuovi bisogni». Come? «Porterò il provvedimento di modifica in Giunta entro fine mese. Sarà molto innovativa. Passeremo dal concetto di sola cura a quello di prendersi cura della persona che ha bisogno. Organizzeremo una sanità migliore sul piano territoriale e in grado di prendersi in carico la persona mala, creando centri sociosanitari dove ottenere la ricetta, fare gli esami, pagare il ticket... evitando di girare da un posto all’altro. Ci sarà anche un’interazione con le farmacie».


27

Venerdì 9 Maggio 2014

I paperoni d’Italia abitano ancora Ipsia: iscrizioni aperte a Basiglio (e anche a Cusago) MILANO - Volontariato all’estero

per i campi 2014

MILANO (ces) Sono aperte le iscrizioni per i campi di volontariato all’estero organizzati per i mesi estivi da Ipsia, l’organizzazione non governativa delle Acli, attiva da più di vent’anni nel settore della cooperazione, educazione allo sviluppo e volontariato internazionale. Sono circa 100 i posti disponibili per il progetto “Terre e Libertà”, che prevede campi di animazione con bambini dai 5 anni fino ai 13 in diverse località in Albania, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Moldavia, Burundi, Kenya, Mozambico e Zambia Albania: area di Scutari. Bosnia Erzegovina: cantone Una/Sana nelle cittadine di Bihac (e dintorni), Bosanka Krupa (e dintorni), Stolac e Sapna. Kosovo: nelle cittadine di Prizren, Gjakovë/Djakovica e Dragash/Dragaš. Burundi: Makamba e Bururi. Kenya: Meru e Nyahururu. Mozambico: villaggio di Inhassoro. Zambia (in collaborazione con CeLIM): Livingstone Prenderanno parte al progetto anche due gruppi scout, che si recheranno in Kosovo e in Bosnia Erzegovina, che vivranno questa esperienza come servizio all’interno del percorso educativo annuale. Destinatari di queste proposte “altamente formative” sono soprattutto i giovani. L’età minima per partecipare è di 18 anni per i campi europei, mentre per i campi extra-europei si richiedono almeno 22 anni di età. I campi durano da due settimane a venti giorni. Le partenze sono previste a luglio e agosto. I costi sono a carico dei volontari. Le iscrizioni chiudono il 25 aprile per le destinazioni extra-europee, il 16 giugno per i campi in Europa. Il progetto “Terre e libertà” è nato nel 1998 per il recupero del trauma nei bambini della Ex Jugoslavia e si è poi ampliato ad altre realtà e altri Paesi attraverso nuove modalità di azione nei quali è ancora presente. L’animazione rivolta a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni rimane l’attività principale e permette di abbattere barriere linguistiche e culturali e condividere momenti di gioco, fantasia e creatività con bambini spesso abbandonati a se stessi. I campi hanno alla base l’idea di un’esperienza di vita comunitaria e di azione volontaria che unisce persone di diversa provenienza, estrazione, cultura e religione. Grazie all’animazione giovanile ed alla conoscenza dei contesti tramite percorsi di turismo consapevole, rappresentano importanti opportunità di promozione della cittadinanza attiva e responsabile, dell’interdipendenza e della solidarietà. È adatta a tutti coloro che desiderano approfondire le tematiche del conflitto e/o dello sviluppo e della cooperazione e vivere una prima e breve esperienza in uno dei Paesi in cui IPSIA è presente. Si rivolge in modo particolare a giovani interessati a sperimentarsi, a cambiare, a conoscere realtà diverse e ad impegnarsi, con l’idea che la partecipazione di ognuno è in grado di incidere nel cambiare questo mondo in meglio. Informazioni dettagliate sul sito www.ipsia.acli.it e www.terreliberta.org IPSIA - Via G. Marcora 18/20 00153 Roma (Italia) Tel +39.06.58.40.400 Fax +39.06.58.40.656 Mail: ipsia@acli.it - Sito: www.ipsia.acli.it Facebook: http://www.facebook.com/ipsia.acli Twitter: https://twitter.com/ipsia_acli

BASIGLIO (ces) È ancora Basiglio il comune più ricco d'Italia: ognuno dei 7.500 di questo paese alle porte di Milano guadagna in media (o meglio, dichiara) 48 mila euro l'anno. Il primato è merito anche della presenza all'interno delle sue mura di Milano 3, l'enorme quartiere costruito da Silvio Berlusconi negli Anni ’70 e oggi abitato da manager Fininvest e paperoni lombardi. Basiglio è seguita nella speciale classifica da Campione d’Italia (sede dell'omonimo casinò), da Cusago , Torre d’Isola, tutti in Lombardia, e da Pino Torinese, in Piemonte. I dati sono noti grazie al lavoro di Franco Morelli. Ingegnere informatico, analista e autore del blog “Opendatabassaromagna”, che ha sviscerato il dataset delle denunce Irpef relative

al 2012 pubblicato dal Ministero delle Finanze e ha presentato i dati, comune per comune, in una mappa territoriale. Si tratta del reddito dichiarato, sia da lavoro autonomo che dipendente, e i risultati non tengono conto dell’evasione fiscale.

Il risultato è un'Italia spezzata in due colori: verde al Nord, dove il reddito pro-capite degli italiani supera quasi sempre i 22 mila euro; rosso al Sud, dove il reddito si abbassa sotto i 16 mila euro. La mappa interattiva pubblicata sul blog di Morelli stima anche la disparità di reddito, ovvero in mano a quanti si concentra la ricchezza. L’Italia, secondo lo studio “Gini-Growing inequality impact” dell’Ocse, è tra i Paesi europei che registrano più diseguaglianze di reddito, con un indice pari a 0,34 vale a dire che tra due cittadini italiani c’è in media una distanza di reddito disponibile pari al 34 per cento del reddito medio nazionale. i.p.

Milano(ces) John R. Hack, uomo d’affari inglese, si trovava in un ristorante con amici quando notò che alcuni clienti, a fronte della presentazione del conto, corrispondevano al cameriere biglietti di carta colorati: era il 1954. Affascinato da questo innovativo meccanismo, un anno dopo Hack fondò la Luncheon Vouchers Ltd, oggi Edenred. Il servizio Ticket Restaurant® venne importato in seguito in Francia e approdò in Italia a metà degli anni Settanta diventando un vero e proprio benefit sociale destinato ai lavoratori quale servizio sostitutivo di mensa reso tramite buoni a valore predefinito e spendibili in una rete di esercizi convenzionati. Nel corso degli ultimi 40 anni i buoni pasto Ticket Restaurant® sono diventati parte integrante del patrimonio sociale della pausa pranzo e hanno acquisito una forte valenza socio economica in grado di far evolvere gli stili alimentari e sostenere l’economia locale. Oggi, grazie alla partnership tra Edenred e Taste of Milano, l’edizione milanese dell’esclusivo Food festival più famoso del mondo, Ticket Restaurant® diventa protagonista di un nuovo paradigma e il benefit sociale più amato dagli italiani si trasforma in titolo di accesso preferenziale alle tentazioni dell’alta cucina. Dall’8 all’11 maggio 2014, la quinta edizione di Taste of Milano sarà ospitata da Superstudio Più in via Tortona, aprendo ufficialmente la stagione italiana dei Taste Festivals che a livello internazionale tocca ormai ben 21 città e raggiunge oltre 400.000 persone in tutto il mondo. Gli appuntamenti, imperdibili, quest’anno in Italia saranno tre: dopo Taste of Milano, Taste of Roma dal 18 al 21 settembre 2014 e una tappa nuova dal 28 al 30 novembre 2014 per un inedito Taste of Christmas a Verona. L’eccellenza del gusto presente a Taste of Milano entra così a far

Al Taste of Milano

Grazie a Ticket Restaurant® la ristorazione d’eccellenza del 2014 è alla portata di tutti! Menu esclusivi preparati da alcuni dei più illustri Chef presenti a Taste of Milano potranno essere degustati utilizzando gli storici Ticket Restaurant®

parte del network dei buoni pasto più famosi al mondo e diventa accessibile agli oltre 1,5 milioni di utilizzatori che potranno degustare, proprio grazie ai loro Ticket Restaurant®, i menù delle stelle della ristorazione italiana. “In Italia la nostra soluzione Ticket Restaurant® nasce come uno strumento di uguaglianza sociale a favore del commercio di prossimità. Mentre poche aziende dispongono di spazi da adibire a locale mensa, il buono pasto garantisce il diritto alla pausa pranzo per tutte le categorie di lavoratori” ha dichiarato Andrea Keller, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Edenred Italia. “Da 40 anni ci impegniamo per garantire agli Italiani una pausa pranzo di

qualità, durante la quale riscoprire il piacere della convivialità e del benessere. La rete Ticket Restaurant®, che già comprende gli esercenti convenzionati di miglior qualità, si arricchisce grazie alla partnership con Taste of Milano, offrendo una nuova occasione di incontro con la cucina d’autore.” Sono tante le novità che esordiranno a Taste of Milano 2014. “Grazie alla partnership con Edenred, a Taste of Milano i buoni pasto Ticket Restaurant® possono essere utilizzati per le consumazioni all’interno della manifestazione grazie alla Card Ducati, nel pieno rispetto della normativa vigente. L’alta cucina, quindi, diventa finalmente a portata di tutti“, spiega Silvia Dorigo, Amministratore Delegato di Brand Events Italy. “Inoltre, abbiamo ideato attrazioni sempre più interattive, esclusive e da condividere. Il filo conduttore dell’evento sarà “Aspettando Expo 2015”: Taste of Milano sarà, infatti, una delle prime grandi occasioni in cui la città approccerà concretamente i temi di Expo legati all’alimentazione e alla sostenibilità ambientale. Per questo motivo, abbiamo chiesto ai nostri chef di proporre piatti sostenibili che i visitatori potranno divertirsi a gustare”. Le materie prime non utilizzate durante la manifestazione verranno ridistribuite gratuitamente a strutture caritative, grazie alla collaborazione tra Taste of Milano ed il programma Siticibo di Banco Alimentare, a cui Edenred partecipa dallo scorso febbraio promuovendo la lotta allo spreco alimentare presso la rete degli oltre 120.000 ristoranti e bar affiliati al proprio network.


28

Venerdì 9 Maggio 2014

Cesano BosCone Appartamento di 89 mq composto da salone, cucina, 2 camere da letto, bagno, doppia esposizione, doppi vetri, due balconate, condizionatore. RISTRUTTURATO. Classe energetica F ipe kwh/m2a 148,36

€ 168.000,00

Telefono 02 4400521

vuoI svuotare CantIne, BoX, solaI, appartamentI? Vuoi liberarti di qualche oggetto di casa e non sai come fare? Vi libero da ogni ingombro a prezzi bassi. Concorderemo senza problemi il prezzo, dopo aver visionato assieme la quantità da trasportare e/o smaltire in discarica.

Chiamami al 347 8854512 o mandami una mail a davide.cornacchione@hotmail.it

OFFRO LAVORO green promotIon

società distributrice di prodotti cosmetici naturali e biologici nonché di enogastronomia italiana,

ricerca operatrici telefoniche per lavoro di vendita

Sede di lavoro Buccinasco. Preferibilmente disponibilità ad orari pomeridiani. Contratto a progetto. mICHelangelo rInaldI 342.3225033 infogreenpromotion@gmail.com Per Studio Medico Dentistico in zona Corsico

cerchiamo n. 1 assistente alla poltrona

con o senza esperienza. Si richiedono: passione per la mansione e propensione ai rapporti con i clienti, presenza curata e disponibilità al lavoro su due turni in fascia oraria 8.00-20.00, dal lunedì al venerdì. Titolo preferenziale: diploma di odontotecnico. Si offre: iniziale contratto a tempo determinato, finalizzato all’assunzione diretta in azienda. I candidati interessati sono pregati di telefonare dalle 10.00 alle 18.00 allo 02.45103419

CERCO LAVORO ImpIegata/segretarIa 47enne libera subito, prima nota, fatture, bolle, preventivi, lavori ufficio, cerca lavoro part-time o full-time. Cell. 340 5982459 sIgnora italiana, 60enne, automunita offresi come aiuto stiro e/o baby sitter. Zona Corsico, Buccinasco, Assago. Susanna Cell. 347 5520367 sIgnora 48enne, italiana seria, referenziata offresi come badante diurna part/ full time o a ore (anche in Rsa). Dama di compagnia, pulizie, passeggiate, spesa, aiuto ai pasti. Corsico e comuni limitrofi. Astenersi perditempo. Cell. 333 607491 ImpIegata ufficio, clienti e fornitori, banche, primanota, F24, INPS, INAIL fatture, uso PC, gestione ufficio. Zona Buccinasco, Corsico, Assago. Disponibilità immediata. Cell. 347 9692359 ImpIegata primanota, clienti fornitori, fatturazione, liquidazione Iva, F24, certificazioni. Conoscenze: AS400, Esatto 2000, Sole 24ore, Ipsoa, sgravi fiscali. Buccinasco e dintorni. Cell. 338 8493166 segretarIa amministrativa e aiuto contabile diplomata in ragioneria con esperienza pluriennale, disponibile qualsiasi mansione ufficio, cerca lavoro part -time. Cell. 334 3973015 ImpIegata customer service ordini clienti, bolle, fatture, note credito e debito, gestione magazzino. As 400 e Sap r/3. Discreto inglese, automunita cerca lavoro part time zona sud ovest Milano e hinterland. Cell. 340 7993106 sIgnora italiana offresi per stiro al proprio domicilio. Competenza pluriennale. Disponibile anche per pulizie. Buccinasco e zone limitrofe. Cell. 338 7548982 mamma baby sitter italiana pluriennale esperienza anche neonati disponibile accudire bimbi presso mia abitazione a Buccinasco oppure presso voi solo la mattina. Contattatemi: colore67.azzurro@virgilio.it sIgnora italiana, referenziata e con maturata esperienza, offresi per assistenza a persone anziane. Disponibile a ore, automunita. Cell. 338 8062323 sIgnora 50enne con esperienza ven-

tennale come segretaria di studio medico polispecialistico, cerca lavoro parttime preferibilmente mattino e primo pomeriggio o turni. Cell. 339-5990109 - tussino@libero.it gIovane 20enne serio, volenteroso, diplomato tecnico aziendale informatico, buon uso pc e Internet. Brevi esperienze lavorative come stagista lavori ufficio. Automunito, cerca impiego. Cell. 347 2926453 ImpIegata italiana 45enne, ventennale esperienza ufficio come aiuto contabile (registrazione fatture, note spese, cassa) e come commerciale (processo ordini). As400, inglese. Cell. 338 9601764 ItalIana 43 anni automunita, cerca lavoro come baby sitter, assistenza anziani, lavori domestici, trasporto; orario flessibile. Trezzano s/N, zone limitrofe. Cell. 393 0006043 tata/BaBy sItter, 50enne italiana, automunita, offresi a ore o part-time, anche ritiro asilo/scuola. Residente a Buccinasco, anche zone limitrofe. Esperta anche per neonati. Referenze controllabili. Cell. 338 7989471, mail: ballerina1962@libero.it oss (operatore socio sanitario), signora 50enne italiana, automunita, specializzazione in SLA e Alzhaimer offresi per assistenza a ore e notturna al domicilio ed in struttura. Zona Buccinasco e limitrofi, Milano. Cell. 338 7989471, mail: ballerina1962@libero.it sIgnora 50enne con permesso di soggiorno offresi per lavori domestici, baby sitter o badante part-time. Cell. 329 5344787 Veronica madrelIngua francese e arabo, impartisce ripetizioni a ragazzi delle scuole medie e superiori. Disponibile anche per traduzioni commerciali e non da arabo/italiano e italiano/arabo. Prezzi modici. Nadia 333 937916 nadiabensalem42@yahoo.com madrelIngua spagnolo, 26 anni, laurea in pedagogia e ottimo inglese, impartisce lezioni di spagnolo per tutti e di inglese per bambini e ragazzi - mail: jav108per@gmail.com

per le tue inserzioni CerCo/oFFro lavoro da gennaio cambia indirizzo: segreteria@keydea.net Esclusivamente per le inserzioni CERCO LAVORO il limite max è stabilito in 25 parole

Concorso Vigili urbani al Forum di Assago: in 10 mila per 14 posti ASSAGO (ces) Si sono presentati in diecimila al Forum di Assago sperando di diventare uno dei 14 agenti di Polizia locale che Palazzo Marino assumerà nel 2014: 60 domande a risposta multipla, 25 minuti per rispondere, due turni di esaminandi. Ma anche chi non dovesse entrare tra i primi 14 potrà sperare per i prossimi anni: da qui al 2017 Palazzo Marino ha annunciato che assumerà altri 150 vigili. L'ultimo concorso per i ghisa risale al 2007: allora furono in 7mila a partecipare al concorso per 50 posti.

Ikea ritira dal mercato 4 milioni di lampade: pericolose per i bimbi MILANO (ces) Ikea ha deciso di ritirare almeno 4 milioni di lampade per bambini considerate dalla casa svedese a «rischio strangolamento». Il colosso svedese dell'arredamento a basso costo ha pubblicato sul suo sito americano un avviso alle famiglie che hanno acquistato le tipiche lampade a muro per le camerette dei più piccoli invitandole a porle immediatamente fuori dalla portata dei bambini e a restituirle. I lumi, a forma di stella blu, cuore rosso, luna gialla o fiore rosa, sono tutti dotati di un lungo cavo che, se posto vicino al lettino può moltiplicare a dismisura i rischi. L'anno scorso un bimbo britannico di 17 mesi era morto strangolato dal cavo della lampada Smila e un altro bambino era stato salvato in extremis mentre già aveva stretto al collo il cavo elettrico della lampada Tassa. Nel comunicato Ikea ha precisato che «in entrambi i casi i fili delle lampade erano stati posti alla portata dei bambini». Nonostante ciò, la casa svedese ha deciso di procedere al richiamo dei pezzi.

Ugualmente genitori! Un aiuto per affrontare la separazione CORSICO (ces) I bambini dicono: “I miei genitori si separano”. I figli sono coinvolti nella separazione dei loro genitori. Non sanno bene come esprimere la rabbia, la tristezza, i dubbi, le difficoltà che incontrano per la separazione di papà e mamma. A volte non sanno con chi parlarne. La Mediazione Familiare è un processo di negoziazione volto ad aiutare persone separate o in via di separazione a riprendere consapevolezza che essi sono ancora e resteranno sempre genitori dei propri figli e quindi è importante che mantengano le proprie responsabilità genitoriali. Il Comune di Corsico organizza il Gruppo di Parola per bambini dai 6 ai 12 anni dove sarà possibile: Esprimere ciò che vivono attraverso la parola, il disegno, i giochi di ruolo, la scrittura Avere delle informazioni, porre delle domande Mettere parola su sentimenti, inquietudini, paure Uscire dall’isolamento e trovare una rete di scambio e di sostegno, tra pari Trovare dei modi per dialogare meglio con i genitori, per vivere meglio i cambiamenti, la riorganizzazione familiare, il passaggio da un genitore all’altro Affrontare tematiche importanti e molto serie in un ambiente accogliente, per un tempo limitato, con il consenso dei due genitori, con l’aiuto di professionisti esperti nell’ascolto dei bisogni dei bambini che vivono in famiglie divise o in famiglie ricomposte. Le conduttrici del corso saranno Elena Garbelli e Paola Farinacci. Al termine del percorso del Gruppo di Parola è possibile richiedere un colloquio gratuito. Il prossimo GRUPPO di PAROLA, articolato in 4 incontri, è programmato per: Mercoledì 14, 21, 28 maggio e 4 giugno 2014 dalle 17.00 alle 19.00 Il progetto è gestito dall’Associazione “Centro di Servizio alla Famiglia – Onlus” nell’ambito del Progetto Sperimentale Asl Mi 1 “Sportello di ascolto, orientamento e supporto psicopedagogico”, realizzato con il contributo di Regione Lombardia. Si partecipa solo previa iscrizione tramite la Segreteria presso il Servizio di Mediazione Familiare in via dei Caduti 10 – Assago. Orari della segreteria da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 - Tel. 02/45700030. Sul sito internet del Comune di Corsico http://www.comune.corsico.mi.it/ è possibile scaricare la scheda di iscrizione al corso.


29

Venerdì 9 Maggio 2014

Vagabondo aggredito al Lorenteggio MILANO (ces) All'inizio sembrava gravissimo, poi si è ripreso un vagabondo marocchino di 43 anni che è stato soccorso d'urgenza settimana scorsa dal 118 e dalla Polizia. Portato all'ospedale San Carlo, infatti, l'uomo è stato operato d'urgenza e ora fuori pericolo di vita. Sono stati proprio gli uomini e le donne delle ambulanze mentre erano in zona Lorenteggio, ai confini con il comune di Corsico, che si sono accorti di quel poveretto accasciato a terra in via dei Calchi-Taeggi con numerosi tagli sanguinanti alla testa, ematomi e graffi al volto. La vittima non avrebbe un domicilio o un giaciglio e frequenta una ex cava, ma non si sa chi l'abbia ridotto così.

Expo 2015: danni al cantiere della Darsena MILANO (ces) Il cantiere della Darsena è stato oggetto di un blitz tra il 30 aprile e il 1 maggio. Alcuni mezzi da lavoro sono stati danneggiati a colpi di piccone e sono state rinvenute scritte inneggianti al movimento No Tav e a chi è in carcere per gli scontri contro le forze dell'ordine durante le proteste contro l'alta velocità ferroviaria. L'azione, che è stata rivendicata solo con una email firmata da un sedicente 'Comitato cittadini e lavoratori per l'estensione del Primo Maggio a tutti i giorni dell'anno', è riconducibile a gruppi che si dichiarano vicini ai movimenti contro l'alta velocità e contro l'esposizione universale: "Expo 2015 è una grande opera che porta ricchezza e profitto ai soliti speculatori - si legge nella mail – distruggendo i parchi cittadini, cementificando mezza Milano e sfruttando i lavoratori. Inoltre lascia a tutti e a tutte un'eredità di cemento, schifezze architettoniche e rifiuti ambientali". La ditta che sta realizzando i lavori in Darsena ha già presentato formale denuncia ai Carabinieri.

Da undici anni ritira la pensione della madre morta. "Beccata"! PIEVE EMANUELE (ces) La donna di 52 anni è stata denunciata a piede libero per truffa. Dal 2003 ad oggi ha ritirato la pensione della madre morta incassando 132 mila euro. A smascherarla sono stati i Carabinieri di Binasco bloccandola quando per l’ennesima volta ritirava i soldi in posta. Dalle prime ricostruzioni risulta che la madre della truffatrice sia morta nel 2003 all’età di 75 anni, ma che l’assegno sia stato regolarmente ritirato in posta fino ad oggi, per circa 1000 euro mensili. La cinquantaduenne, con precedenti penali e senza occupazione, vive nell’appartamento che divideva con la madre, non è chiaro come abbia speso i soldi incassati finora.

Ennesimo pedone investito sulle strisce pedonali in via Roma CESANO BOSCONE (ces) Una signora di circa 60anni è stata investita lunedì sera intorno alle 18.30 sulle strisce pedonali che si trovano all'incrocio tra via Battisti e Via Roma. La donna è stata soccorsa e trasportata al San Carlo di Milano, mentre la Polizia Locale ha fatto tutti i rilievi per accertare la dinamica dell'incidente.

Cinema Teatro CRISTALLO dove il cinema costa meno

con ingresso a solo 3,00 EURO In grazia di Dio

di Edoardo Winspeare in dialetto salentino (sottotitolato) (9 maggio, ore 16.00 e 21.15)

Violetta- Backstage Pass

con Martina Stoessel (10 maggio ore 16.00 11 maggio, ore 16.00 e 18.00)

La sedia della felicità

di Carlo Mazzacurati (10 e 11 maggio, ore 21.15)

Zoran il mio nipote scemo

opera prima di Matteo Oleotto (12 maggio, ore 16.00 e 21.15)

Stagione Teatrale 2013/2014

LA SCALA È MOBILE 13, 14 e 15 maggio 2014 ore 21.00

ssi i ingre ilità d eria Possib TE in gall

U LAST MIN 25,00 i posti € onibilità d

gio di disp 5 mag nel caso rni 13, 14, 1 nel gio

Compagnia I LEGNANESI PRENOTAZIONI ON LINE SUL SITO www.cristallo.net Prenotazioni telefoniche e info tutti i giorni 17.30/19.00 tranne la domenica Cinema Teatro Cristallo Via Mons. Pogliani CESANO B.

Tel. 02 4580242


30 ORIZZONTALI: 1. Nebulizzatore 6. Vergani giornalista (iniz.) 8. Darsi una mano 10. Donne colpevoli 11. Palmipede 12. Dentro l’otre 13. Carico sul mulo 15. L’ha chi comanda 17. Un senso 18. Pesce di fiume 19. Dario nobel 20. Encomio 21. Mela 22. Iniziali di Rascel 24. Nato a Beirut 25. Una nota Baltea 26. Poco economo 27. La casa di Fido 28. Superfici delimitate 29. Dare in parte 30. Corteggiamento 31. Modulo lunare 32. Monarca parigino 33. Senza compagni 34. Come le api 36. Rete in fondo 37. Giacigli 39. Alleviato 40. Vecchio impero (sigla) 41. Oristano 42. Mezzi cinesi 43. Uno... scorsoio 44. Bagna Stettino 45. Ravenna 46. Centro romeno 47. Udire poco 48. Informa da Mosca 50. Deriso all’inizio.

Venerdì 9 Maggio 2014

1

2

3

4

5

6

8

9

10

11

12

13

7

14

15

16

17 19

18 20 21

22

25

26

28

29

23

24

27

30

Cinema Teatro Cristallo

33

34

35

36

37

Via Mons. Pogliani CESANO B.

Tel. 02 4580242 38

PRENOTAZIONI ON LINE SUL SITO

www.cristallo.net

Prenotazioni telefoniche e info

39

tutti i giorni 17.30/19.00 tranne la domenica

40

UN BONUS PARI AL 20% DEL SUO IMPORTO CONTRATTUALIZZATO!!! TELEFONA A:

ANDREA DEMARCHI

392 9733588

41

42

È interessante sapere che....

43 44

Le begonie brasiliane possono crescere anche fino a sette metri di altezza

45

Nell’Antica Roma la cipolla veniva ritenuta capace di sconfiggere almeno trenta malattie

46 47 48

PORTACI UN AMICO INSERZIONISTA: PER TE

31

32

VERTICALI: 1. Usa il ditale 2. Un nome di Pasolini 3. Una via a Lione 4. L’astato 5. Il regista Allegret (iniz.) 6. Nome di uomo 7. Strada 9. Amò Giulietta 13. Un noto Nautilus 14. A forma di poligono regolare 15. Un conduttore della Tv 16. Risuona nella valle 17. Timore 19. Probabilmente 23. Protesta, ricorso 29. Omicidio 30. Gustoso misto di pesce 31. Suddivisioni terriere 33. Antonella attrice 35. Diva degli Anni 20 38. Banca vaticana (sigla) 39. Sozze - 42. Donna pusillanime 43. L’AZIENDA (vedi foto) 49. I lati dello stand

49 50

Una piccola rondine, otto giorni dopo l’uscita dall’uovo, raggiunge le stesse dimensioni di un esemplare adulto L’orango è così intelligente da costruirsi un ombrello di foglie che lo proteggono dalla pioggia I coreani, nel primo giorno dell’anno, liberano in cielo un aquilone, perché porti con se le future disgrazie

“Enrico, è la prima volta che rifiuti un bicchiere!”. “Sto leggendo SIoNO”

La femmina del coccodrillo, pur di proteggere le sue uova, non si allontana mai da esse rinunciando spesso a cibarsi per circa sessanta giorni L’arma di difesa dello struzzo sta nelle gambe. L’animale, in caso di pericolo, tira calci così ben piazzati che riescono a frantumare le gambe di chi lo importuna Se tutti i ghiacciai della terra si sciogliessero, il livello del mare si alzerebbe di seicento metri Le balene possono scendere ad una profondità anche superiore ai 1500 metri Il deserto più desolato e arido del pianeta lo troviamo in Cile. L’immensa distesa di sabbia (atacama), è priva di oasi e perennemente senza piogge


31

Venerdì 9 Maggio 2014

LA RICETTA - Tagliolini con pomodorini, pinoli e alici

Un primo piatto che conquista

C

della ampia facciamo tostare leggermente i pinoli, quando saranno croccanti togliamoli dal fuoco.

on tutti questi eventi in giro per la città, di ristoranti se ne girano parecchi, alcuni buoni, altri eccellenti, altri completamente da evitare.

In un’altra padella facciamo soffriggere uno spicchio d’aglio in un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungiamo i pomodorini ed eliminiamo l’aglio, regoliamo di sale e di pepe e lasciamo cuocere per 10 minuti. Aggiungiamo ai pomodorini i pinoli tostati e i filetti di alici e spegniamo il fuoco. Scoliamo i tagliolini al dente e facciamoli saltare nella salsa.

In uno dei miei ristoranti preferiti, a ridosso del Naviglio Grande ho assaggiato un piatto semplice che ha saputo conquistarmi al primo assaggio: tagliolini con pomodorini, pinoli e alici. Ecco a voi la ricetta. Mettiamo sul fuoco abbondante acqua salata per far lessare i tagliolini. Puliamo le alici, privandole della testa, delle lische e delle interiora, sciacquiamole sotto acqua fredda corrente e dividiamo i filet-

ti in due parti dal lato della lisca centrale.

Laviamo i pomodorini e tagliamoli a metà. In una pa-

MILANO - Quando l’arte è da mangiare

Orto d’artista

Nei suggestivi chiostri rinascimentali della Società Umanitaria, tra l’8 e l’11 maggio, si svolge uno dei tanti eventi che anticipano la Milano dell’Expo 2015. Circa sessanta artisti provenienti da tutta Italia (e qualcuno anche dall’estero) promuovono l’edizione 2014 di Orto d’Artista, un evento che si basa sul concetto di Arte da Mangiare presentando installazioni, performance, mostre fotografiche, concerti, laboratori, proiezioni e dibattiti che saranno incentrati sul tema dell’alimentazione. L’obiettivo è quello di fondere arte e creatività alla sensibilità alimentare in modo che tutti possano comprendere al meglio l’interazione tra ciò che siamo e quello di cui ci nutriamo. Un’ottima occasione per avvicinare i partecipanti al territorio e all’arte tramite esposizioni e degustazioni dei prodotti di numerose aziende agroalimentari. Un programma fitto di incontri che vi faranno viaggiare attraverso i percorsi emozionali del gusto con una particolare attenzione alla sensibilità artistica.

Per maggiori info visitate il sito internet www.artedamangiare.it

Servire ben caldi dopo aver aggiunto una spolverata di prezzemolo tritato.

Tagliolini con pomodorini, pinoli e alici

Ingredienti per 4 persone • 320 gr di taglioni all’uovo freschi • 400 gr di pomodorini ciliegini • 40 gr di pinoli • 250 gr di alici freschissime • 1 spicchio d’aglio • prezzemolo tritato • olio extravergine di oliva • sale • pepe

L’EVENTO - La Milano del gusto

Milano Food Week

Una settimana dedicata agli appassionati del buon cibo Dal 16 al 24 maggio, Milano si trasforma nel teatro dedicato al cibo più importante d’Italia. Un grande evento che ogni anno riscuote sempre maggior successo. Il fermento della Milano Food Week fa rumore, soprattutto in previsione di Expo 2015, e in questa settimana completamente dedicata al piacere del cibo buono, ma soprattutto al mangiar sano, gli eventi in giro per la città saranno numerosissimi. Il giorno di apertura sarà concentrato sul Food Revolution Day, un evento che coinvolge diverse città in tutto il mondo e che pone il suo obiettivo sulla cultura alimentare infantile per prevenire malattie legate all’alimentazione favorendo

un maggior sviluppo sociale ed economico. Vernissage dedicati alle insalate d’autore, degustazioni dei migliori prodotti italiani e tantissime occasioni per divertirsi con uno sguardo attento verso il benessere alimentare, faranno compagnia a tutti gli amanti della tavola e a chi vuole capire qualcosa in più sulle novità del settore. Saranno tantissimi i mercati sparsi per la città meneghina e le manifestazioni dedicate all’alimentazione settoriale, dal vegano al biologico, dal vegetariano al gourmet. Un’intera settimana dedicata al cibo per tutti i gusti. Info: http://milanofoodweek.it/


32

Venerdì 9 Maggio 2014

TREZZANO S/N tel. 02.48404032 P.zza San Lorenzo, 52 trezzanosn@obiettivocasa.com

CORSICO tel. 02.4409416 Via U. Foscolo, 54 corsico@obiettivocasa.com

www.immobililamaison.it

www.obiettivocasa.com

NEW

CORSICO 2 locali Rif.V233: Lungo il Naviglio, in stabile anni 90, appartamento: ing. nella zona giorno/notte con terrazzino che affaccia sul Naviglio, bagno finestrato con vasca, ampia cantina. Riscald. termoaut., spese condom. 500 € annue. Completamente arredata, doppia esposizione. Cl energ. G ipe 198,30 € 95.000

CESANO BOSCONE 2 locali Rif D220: In palazzina in klinker, appartamento al piano rialzato: soggiorno con cucina a vista, camera, bagno, balcone, TERRAZZO di mq. 25 e cantina. Complet. ristrutturato. Impianti a norma. Riscaldam. auton.. ACE G IPE 236,62 kWh7m2a € 130.000

TREZZANO S/N Rif. D214: Residenza. “Il Borgo” soluzione su 2 livelli: P.T. soggiorno con cucina a vista, camera, bagno con vasca e doccia, portico e giardino su 2 lati scala intera. P.S. luminosa taverna piastrell. e riscald. con ripostiglio nel sottoscala, portico e scala est. per accedere al giardino. Poss. box colleg. con la casa. ACE E -IPe 127,20 kWh/m2 € 170.000

CORSICO 2 locali Rif. V215: Vicino Parco della Resistenza, in stabile di buon livello appart.: ingr. nella zona giorno (sala e ampia cucina abit.), disimpegno che conduce alla camera matrim. e al bagno finestr. con vasca. Ottimo stato, comodo rispost. e solaio. Doppia esposiz. Cl. en.:F ipe € 115.000 157,19

TREZZANO S/N 3 locali Rif. T327: In zona tranquilla, fermata ATM nelle immediate vicinanze, appartamento: ampio soggiorno con cucina a vista, ampio disimpegno, 2 camere da letto; bagno finestr. con vasca e 2° bagno con doccia. Comoda cantina. Ottime finiture. Libero al rogito. ACE D IPE 88,89 kWh/m2a € 195.000

TREZZANO S/N 3 locali Rif.T337: In contesto di recente costruzione quartiere TR4, immediate vicinanze di tutti servizi e mezzi di trasporto, ottimo 3 LOCALI CON GIARDINO, CANTINA E BOX. Ottime finiture interne. ACE F IPe 165, 76 kWh/m2a € 210.000

CORSICO 2 locali Rif. V219: Vicino al parco Verdi in condom. con ascensore, appart. composto da: ingresso nel disimpegno, soggiorno con balcone, cucina abit. con accesso al 2° balcone, ripostiglio, spaziosa camera matrimoniale, bagno ristrutt.. Doppia esposiz., posto auto condom. Libero subito. Cl. en.: G ipe 176,20 € 120.000

TREZZANO S/N 3 locali Rif. Antonio06: In contesto esclusivo di recente costruzione, signorile appartamento composto da ingresso, soggiorno con cucina a vista, due camere, due bagni, terrazzino, cantina. Possibilità box. Parquet in tutta la casa, aria condizionata, allarme. € 215.000 ACE: C

TREZZANO S/N 3 locali Rif. Borgo 51: 3 LOCALI CON BOX: Recente costruzione: appart. di mq. 100 al terzo piano, composto da soggiorno con cucina a vista, 2 camere, 2 bagni, ripostiglio, ampio balcone e cantina. Ottime finiture interne. Mai abitato! Classe energ. D € 225.000

CORSICO 2 locali Rif.V209: Zona pedonale, in stabile con posto auto condom., ampio appart.: ingr. nel disimpegno soggiorno, cucina abit., bagno finestr. con vasca, camera matrim. con balcone, ripost. Solaio di propr., possib., box a parte. Valv. termost. con contabilizz. di calore, doppia esposiz. Libero subito. € 120.000

PREZZO RIBASSATO CESANO BOSCONE 3 locali Rif.VT100: Ottima posizione, palazzina con ascensore, appart. all’ultimo piano, 3 locali + servizi, ripost. e solaio di pertinenza. Buone condiz. interne, doppia esposiz. e aria condiz. canalizzata. Valvole termostat. installate. Posto auto condom. a rotazione. Cl. En.: G kwh/m2a: € 125.000 271,02.

TREZZANO 3 locali Rif. T333: Residenza Il Borgo, ultimo piano! Delizioso 3 locali con cucina abitabile, doppi servizi, ripostiglio, terrazzo e BOX. Ottime finiture! Parquet zona notte, tende da sole, zanzariere. Doppia esposizione. ACE D IPE 98,00 kWh/m2a € 240.000

TREZZANO S/N Villa Rif.V101: Resid. “Il Borgo”, villa a schiera porz. di testa di ampia metratura: 4 locali con tripli servizi, taverna, giardino priv. e poss. box quadruplo. Ottime finiture: zanzariere, aria condiz., cancelletti di sicurezza, parquet nelle camere. ACE F Ipe € 375.000 162,02.

PREZZO RIBASSATO CORSICO 2 locali Rif. V206: In prossimità della Via Cavour, in stabile con ascensore splendido 2 Locali ristrutt. di c.ca 65mq con un ampia balconata con accesso dal balcone. Impianto elettrico certificato, infissi in PVC con doppi vetri. Completa la proprietà una comoda cantina. Cl. En. G khw/m2a 185.40 € 128.000

BUCCINASCO 3 locali Rif. B323: Zona Romano Banco: in condominio con ascensore ottimo appart. ristrutt. di 3Locali oltre i servizi con tripla esposizione. Già installate le termo-valvole con i contabilizzatori di calore e già effettuata manut enzione di tetto e ascensore. Cl.En.: G IPE KWh/ € 146.000 m2a 498.49

CORSICO 2 locali Rif.V211: In pieno centro storico ottimo appart. di 50 mq: ingr. in zona living, (sala e cucina unico ambiente), disimp., bagno finestrato tot. ristrutt. di recente, funzionale ripostiglio, camera matrim. di ampia metratura. Doppia esposiz., riscaldam. auton. Cl.E.: G Kwh\m2a IPE 236,10 € 85.000 CORSICO 2 locali Rif.V216: Via Mazzini appart. in ottimo stato: ingresso nella zona giorno (cucina e sala in unico ambiente), disimpegno, bagno finestr. con vasca, camera matrim. Comoda cantina. Posizione comoda a qualsiasi tipo di servizio, consegna immediata. Cl. en.: G ipe € 100.000 147,89 PREZZO RIBASSATO CORSICO 2 locali Rif. V205: In prossimità della Via Cavour, in stabile con ascensore ed in palazzina Signorile con portineria, appartamento di 2 Locali oltre i servizi di c.ca 70mq con comoda cantina. Buono stato di manutenzione. Libero subito. Cl. En. G khw/m2a € 120.000 186.10 NEW

NEW

PREZZO RIBASSATO

NEW

CORSICO 3 locali Rif. V349: Zona Centro, in piccola palazzina tot. ristrutturata con ampio spazio di giardino condom., app. to di 3 Locali più servizi. Inclusi cantina e BOX. Doppia esposizione, con termovalvole con i contabilizzatori di calore installate. Cl.En:G IPE Kw\m2a: 216,12 € 155.000

PREZZO RIBASSATO CORSICO 3 locali Rif.V346: In prossimità di Via Cavour, in stabile con ascensore, ampio 3 locali: ingr. nel disimpegno, sogg. squadrato con balcone, cucina abit. con accesso al 2° balcone, 2 ampie camere, bagno finest. con vasca. Cantina e ripostiglio, doppia esposiz. Cl. En. G khw/m2a 198,04 € 155.000

BUCCINASCO 3 locali Rif.B327: Romano Banco, in piccola palazzina tot. ristrutt. appart. libero su 4 lati: Ingr. nel disimp., sogg. con termocamino e ang. cottura. Zona giorno con terrazzino di c.ca 10 mq coperto con barbecue in muratura. Ampio bagno con idromax, 2 camere. Termoautonomo, no spese condom. Cl. En.:G ipe:178,00 € 185.000

BUCCINASCO 3 locali Rif. B328: Zona Musicisti, piccola palazzina, ottimo appart.: Ingr. nel soggiorno con angolo cottura e balcone, disimpegno, bagno di servizio con doccia, cameretta con balcone, bagno con vasca e camera matrim. Cantina, box e posto auto di proprietà. Doppia esposiz. e riscaldam. aut.. Cl.En. G IPE Kw\m2a 252,33 € 250.000

TREZZANO S/N

Immobile non soggetto all’obbligo di certificazione energetica.

Residenza Marchesina 2 VILLE A PARTIRE DA € 275.000,00 Trezzano sul Naviglio, in zona ben collegata con le principali arterie di comunicazione, è sorto un complesso residenziale di splendide ville a schiera di varie tipologie e metrature. Le pregiate finiture rendono unico il complesso: zona giorno in monocottura, zona notte in parquet, antenna tv terrestre e predisposizione satellitare, vasca idromassaggio, giardini privati, serramenti in legno con doppi vetri completi di zanzariere e impianto di videocitofono.

PRONTA CONSEGNA


Si o No Corsico 17 2014