Page 20

Siamo on line con il nuovo sito www.lapiazzarimini.it

www.avvocatomarziopecci.com avvocatomarziopecci.wordpress.com

RICCIONE

2012

90 anni Comune di Riccione

Allora contava già su una settantina di alberghi

ALLEGRO MA NON TROPPO

Spigolature

1922>2012 Febbraio

degli Scrondi

Il pontile - Leggiamo: “I conti non tornano, pontile a rischio - La controversa opera di piazzale Roma potrebbe trovarsi al palo ancor prima di partire”. Fare i ponti è già un’impresa. Fare i pontili diventa una tragedia che scantona nella farsa...

Attenzione - Leggiamo: “Censimento, attenti ai falsi rilevatori Istat - Il Comune mette in guardia gli anziani: non dovete fare entrare nessuno in casa”. Driiin! - Chi è? Tua mamma - Vada via che non posso aprire a nessuno... Super Imu - Leggiamo: “La super Imu scaccia l’imposta di soggiorno - La scure si abbatterebbe su alberghi banche, seconde case sfitte”. Dai e dai va a finire che l’imposta di soggiorno non la applica nessun comune... Mondiali di nuoto - Leggiamo: “Mondiali Master di nuoto - Il sindaco: ‘Chi rema contro non danneggia l’amministrazione ma tutta la città’”. Non si nuota contro corrente...

www.avvocatomarziopecci.com avvocatomarziopecci.wordpress.com

1439, il numero che porta Riccione nella storia LA STORIA

Tagli - Leggiamo: “Il Comune costretto a tagliare in due anni 4 milioni e 400mila euro”. Quello che spesso non riesce alle persone diventa realtà per i bilanci pubblici: la dieta...

20

- 1439. E’ un numero vincente sulla ruota della storia di Riccione. Dopo molti anni di paziente impegno, di aspettative, di vigile attesa, è uscito il Regio Decreto 19 ottobre 1922 n° l439 col quale Riccione si distacca da Rimini per diventare Comune Autonomo. Inverando un sogno coltivato con amore ed impegno di opere da generazioni di riccionesi ricchi di fantasia, di idee e di talenti da mettere a frutto. Saldando nel comune destino una comunità attiva e ben avviata sulle vie

- Quest'anno si celebrano i 90 anni del Comune di Riccione. Fu frazione di Rimini fino al 1922. Ecco come il compianto Dante Tosi traccia la nascita dell'autonomia nel libro “Riccione, una rotta nel vento”.

dello sviluppo di una economia che trova nel sole, nelle acque del mare e nelle sabbie del lido la sua linfa vitale. L’gile battello ha comincia-

to a navigare con le vele piene del vento delle volontà e dei buoni propositi dei buoni riccionesi. La nascita del Comune quale entità amministrativa autarchica, fu un parto piuttosto laborioso e travagliato. La gravidanza (si passi la non proprio elegante metafora) durò 410 giorni e ad essa posero mano il dott. Felice Pullè, quale Delegato del Commissario del Comune di Rimini, per 86 giorni; poi, il rag. Luigi Righi, incaricato dal Prefetto, per 131 giorni; an-

Pass disabili - Leggiamo: “Pass per disabili raddoppiati in 5 anni. Il Comune indaga”. Si vede che a Riccione c’è stato un’evento catastrofico (a nostra insaputa)...

Il mattone - Leggiamo: “La Corte dei conti approva il bilancio ma richiama il Comune: ‘Attenti a fare cassa col mattone’”. Il mattone è un’arma a doppio taglio... Panchine - Leggiamo: “Viale Ceccarini, quaranta nuove panchine per il Salotto”. Sedute griffate cercasi per culi vip... Vietare le ‘bionde’ - Leggiamo: “Il Comune: vietare le sigarette ai minori - Al vaglio un’ordinanza per proibire in città la vendita di ‘bionde’ ai ragazzini”. Lodevole! Macchinette automatiche e il ‘tutti a Misano’ permettendo...

Poveri - Leggiamo: “Alla Caritas la fila si allunga. Pacchi viveri a 100 famiglie e la mensa resta sempre aperta”. E fino a poco tempo fa c’era chi diceva che in Italia siamo tutti benestanti...

Telecamere -

Leggiamo: “Spaccata in gioielleria con un furgone - Il colpo in viale Ceccarini - I ladri ripresi dalle telecamere”. Che cosa non si farebbe per una ripresa televisiva...

Scandinavia - Leggiamo: “Turismo, parte la promozione in Scandinavia - Tappa in Svezia e Finlandia”. Torneranno le mitiche wikinghe degli anni Sessanta?...

VITTORIO EMANUELE III PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTÀ' DELLA NAZIONE RE D’ITALIA Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato per gli Affari dell’interno Presidente del Consiglio dei Ministri: Visto il precedente decreto 19 ottobre 1922, col quale la frazione di Riccione venne distaccata dal Comune di Rimini e costituita in Comune autonomo: Visto il progetto di delimitazione territoriale, redatto dall’Ufficio del Genio Civile di Forlì e corredato della prescritta relazione motivata, portante la data del 14 dicembre 1922, nonché la re-

Il Regio decreto di Vittorio Emanuele III lativa pianta topografica in data 13 detto mese ed anno, vidimata dal Ingegnere Capo del predetto ufficio Visti i certificati di eseguita e regolare pubblicazione del progetto e della pianta suindicata: Viste le deliberazioni 18 gennaio 1922 della Commissione Reale per l'Amministrazione Provinciale di Forlì e 30 gennaio 1923 della G.P.A. con le quali ambedue i Consessi esprimono parere favorevole in merito al progetto stesso: Visti la legge Comunale e provinciale e l’articolo del re-

lativo regolamento: Udito in parere del Consiglio di Stato in adunanza del 21 gennaio 1923, le cui considerazioni s’intendono nel presente Decreto integralmente riportate: ABBIAMO DECRETATO E DECRETIAMO La delimitazione territoriale tra i due Comuni di Rimini e Riccione e stabilita in conformità della pianta topografica redatta in data 13 dicembre dall’Ingegnere dell’ufficio del Genio Civile di Forlì, Alberto Rantoli, e vistata dall’Ingegnere Capo.

Detta pianta vidimata, d’ordine Nostro dal Ministro proponente, farà parte integrante del presente Decreto. Con successivo Decreto sarà provveduta al riparto patrimoniale tra i due Comuni. Ordiniamo che il presente Decreto munito del sigillo dello Stato sia inserito nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d’Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Datato a Roma addì 1° marzo 1923 Vittorio Emanuele III Benito Mussolini

Profile for La Piazza della Provincia

Febbraio 2012 | La Piazza Rimini  

La Piazza delle provincie di Rimini e Pesaro, mensile d'informazione, cultura, politica, economia e società.

Febbraio 2012 | La Piazza Rimini  

La Piazza delle provincie di Rimini e Pesaro, mensile d'informazione, cultura, politica, economia e società.

Advertisement