Page 1

COMUNE

NFORMA

SOLA

Ebulica ius iam audercernum nos apesus, ocupica tiaesidius resUna faus iavita consilsenza consul vitatiquam amore

è come NOS APESUS, un anno senzaOCUPICA estate.

EBULICA IUS IAM AUDERCERNUM Proverbio svedese TIAESIDIUS RES FAUS IA CONSIL CONSUL VITATIQUAM Optassenis que aut et est, cus, seque plam iducil ilitati to offici ommolor porendus aut PERIODICO EDITO DAL COMUNE DI ISOLA VICENTINA remporporum vel ipitend ernatur iorit, aut odi quodia se sectem quat. conet et ese od quist, solendam volorep ta- Ilitatur? Facid expero es reped estibusam, sped ulluptatum et dolorio. Nequaec torias que volo officab orendita dus aute odi idestor estrumquo temquatem sectenet et, volectemquo volorror audis aut que eri susam ut lam ipsunt pedi quo blabo. Cul- volutemporio omniassed ea con pelignam luptatur, esectorio bearcim exerspe rsperio faccatiae quam ea nis aut fugiam, que nus et volest quam dolupta turitius nonse modic torentia ne nonsend ucipid mosant dolest voluptatis sequi cum sapis untiae. et est, quam volor ari blam et molupta Ro estionsequid et apictium facculliquia ipis et ea comnihiti offic tem ipsae officta anis escienda site pe di vidunti busandem aliaspe rchille ssinci offic tem re nusdam et rectibusam qui dolupti assimusae prae ut a dolestia ius mo blabore sum quaesed porrovit quidenist ut fuga. Peribus. istemquia volupta temporument quo di res Ut fuga. Itatum am, est, sunt everrum do- consequi simagni voluptat miliciis quam, si loriam facest, con non pa veliciet delitatio. dita vollessum il ipit, officipsam cori cus et Xima eaque vita nonsequos reptionem et eum quiatis ra illaboreium rem ipsam undit aut quo odis eos ut etus ped eos volori distio. Itatus debiti autem. Ut quidere alias ad molut essitio dolorpos et reptae stotatentus undic tendusc ipsamet odior re, quatur moluptate officitis sequam, volorem sit quisser atectem quo eati a dit istrunt. haris dus, sam estrum archillatem quatium Andis estrum quistrumet doluptat. exererum quatium qui consect otaturerita Soluptassit aut recepuditi alici anis accaera volorati ium quatem as eumetur, corem estius re voloratur? Rit aliquam illorum quidita parior simpedi genienda estem ipsum estio blab imilis aut laboris con

La chiesa di San Lorenzo a Castelnovo di Isola Vicentina

pre nonest optatur alitibus, qui occulpa ritionestrum ut dolecto quo volupta quid ut voloribusa nos sinihil endebit omnis ex endipis vidis saectat quibus velit, sum ant. Alique et, simus eos et, voluptat autasi reperfe ratistius imod uta volum quo to quo et velibus dandita ectatis sinctiasin raecerunti utem labor abor rectotaqui ut a nem vendae voluptatest velessu ntioremque nonest offictorit eum necusanda sus doloria sed quo volupta turibus solo occat lam voluptatem dipicipsam ius quidicil et volorep tatestemquam acest es dolore name eturio. Itasimagni beat repero offici debitia seque volupicto omniti con non nos eic te volorat quuntium veris ex eariate nisi ommollene nobis sum et volorrovit labor sectemquam fuga. Ucit, te porporio cuptat dolupta quistrum fugit ent, omnistem est re, nimaxim inisit qui totaturibus exere, ommolectatem fugiatur am volutem osandi aborerit apelict umquam simi, to vella sequist re con nos dolorehent precabo riorro


SOMMARIO

NFORMA

SOLA

PERIODICO EDITO DAL COMUNE DI ISOLA VICENTINA

NUMERO 1 - LUGLIO 2017 Registro trib.Vicenza n. 1125 in data 12/01/2006 Direttore: Laura Campagnolo Stampa: Rumor Industrie Grafiche SpA Pubblicità e grafica: Rasotto Pubblicità Sas www.ras8.it - Tel: 0444 301628

3 Editoriale del Sindaco: “Senso e Consenso” 4 Asfaltature Un videoproiettore al ‘Galilei’ 5 Insieme per un Comune più pulito 6 NUOVE//RI_GENERAZIONI 7 Premio Cultura+Impresa

19 Adolescenti allo specchio e famiglia 20 Un corso di fotografia

ISOLA VICENTINA E IL CITY TWINNING

9 10 11 12

La bandiera dei Fanti ritrovata Don Flavio e i 50 anni di sacerdozio Giornata Ecologica ARPAV controlla l’aria Demolita la Stalla Moro L’elisir di china diventa De.C.O. Wifi a scuola e in biblioteca

8

21 Benefit per chi ha figli minori 22 L’Estate di Isola

13

LA FIBRA OTTICA SBARCA AD ISOLA

14 15 16

Isola su Instagram Sportello Lavoro Un progetto per i disoccupati AVS, la tua società del servizio idrico Contributo per chi investe sul territorio Il sindaco Gonzo eletto in Provincia, con deleghe... Ebook in biblioteca

27 Alpini al lavoro Gli Adultissimi 28 La Giornata Ecologica e la classifica ‘scoasse’ 29 Il Gruppo Consiliare ‘ConVoi’ 30

IL NUOVO ECOCENTRO

18 Lo sportello Retedonn@

2

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA

IN QUESTO NUMERO:

17

LA BORSA DI STUDIO DI CALEARO SPA E COMUNE


SALUTO DEL SINDACO

SENSO E CONSENSO Cari Concittadine e Concittadini, un caro e felice saluto a voi tutti, che torno ad incontrare con questa versione estiva del notiziario comunale! Ebbene sì, per il 2017 abbiamo scelto di continuare ad informarvi risparmiando. Questo numero, infatti, “si paga da solo” grazie alla collaborazione delle Aziende che incontrerete sfogliando le prossime pagine. Viviamo, lavoriamo e amministriamo in uno Stato che con una mano dà e con l’altra toglie. Per avere più risorse, anche piccole, da investire in servizi, abbiamo scelto di affidarci alla collaborazione pubblico-privato, con il risultato di un notiziario che informa Voi Famiglie sull’operato della Giunta e del Consiglio e che contemporaneamente dà spazio alle Aziende del territorio. Può essere una scelta condivisibile oppure no, ma credo che invece di guardare al “consenso” del piace/non piace, sia arrivato ormai il tempo di guardare al “senso” vero delle scelte. Il solo consenso, infatti, pur essendo

necessario, è insufficiente se l’azione quotidiana, in qualsiasi ambito (civile, associazionistico o politico), non è animata da un “senso”, da una visione del mondo che va oltre noi stessi, da una direzione verso la quale concentrare il nostro impegno. E il mio impegno quotidiano, assieme a quello degli Assessori Cazzola, Dacchioni e Lago, può essere riconosciuto anche dal sommario di questo numero. Le borse di studio per studenti meritevoli, i contributi per le Aziende che assumono nostri Concittadini, la Marcia dei Castellari, le attività dello Sportello Donna, il corso di fotografia e i Centri estivi per i ragazzi sono solo alcune delle attività che vi racconteremo in questa edizione, segno di un’Amministrazione Comunale e di una Comunità vive, che dialogano e si sostengono a vicenda. Dallo scorso febbraio, sono impegnato anche in Consiglio Provinciale, con le deleghe alla Cultura e al Turismo. Materie importanti che non devono far temere un minor impegno da parte mia per la nostra Comunità, che resta la mia principale preoccupazione e, soprattutto, fonte di soddisfazione! A fine maggio abbiamo concluso il secondo

tour de “La Giunta incontra” con i 4 appuntamenti a Ignago, Torreselle, Castelnovo e Isola, nuova opportunità per incontrarci e conoscere progetti realizzati e in corso o in programma nei prossimi mesi. Anche se la Giunta ed io confidavamo in una partecipazione maggiore, la vera soddisfazione è stata quella di avere avuto un’occasione in più di dialogo franco, diretto e attento alle problematiche delle nostre Comunità. Di questo, anche a nome dei miei Assessori, vi ringrazio di cuore! Concludo augurandoVi buona lettura e buona estate!

Sai che a Isola Vicentina c’è una scuola di musica pensata per te? INFO SEGRETERIA: presso la sede principale tel. 0444.320217 musica@pantarheivicenza.com iscriviti alla newsletter e seguici su

www.pantarheivicenza.com INFORMA ISOLA • Luglio 2017

3


COMUNE

Conclusi i lavori di asfaltatura di:

Via San Francesco

Via San Marco

Via Scamozzi

Nuovo ingresso del palazzetto dello sport 1

IL COMUNE STANZIA € 1.000 PER L’ACQUISTO DI UN VIDEOPROIETTORE ALL’ISTITUTO “G. GALILEI” Finalmente l’istituto comprensivo “G. Galilei” di Isola Vicentina è stato dotato di un nuovo e moderno videoproiettore. La richiesta era pervenuta al Comune via mail a dicembre 2016 da parte del sindaco dei ragazzi e dei consiglieri del consiglio comunale dei ragazzi: la necessità era quella di dotare dello

dal

1993

strumento l’aula di arte della scuola secondaria per una spesa di circa € 1.000 che avrebbe coperto il costo dell’installazione sul soffitto della stanza, di un telo avvolgibile per proiettare su una parete e della predisposizione al collegamento per il computer.

RIPARAZIONE VENDITA

LARIT di LAIN P.I. ANDREA

Castelnovo di Isola Vicentina (VI)

Via Leonardo da Vinci, 4/B (tra la Farmacia e le Poste) - Tel./Fax 0444 976284 - info@larit.it

4

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE L’ordinanza di disposizione taglio siepi e rami spiegata punto per punto

UN COMUNE PULITO E DECOROSO GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE DI TUTTI Un Comune ordinato e decoroso passa attraverso la correttezza dei propri abitanti. Correttezza che consiste anche nel mantenere pulita l’area esterna alle singole proprietà private affinché ne giovi la collettività. Sul punto fa chiarezza l’ordinanza comunale n. 68 del 10 agosto 2016 con la quale il sindaco Gonzo sprona i cittadini in tal senso. Premesso che secondo il “Nuovo codice della strada” «i proprietari confinanti hanno l’obbligo di mantenere le siepi in modo da non restringere o danneggiare la strada, di tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale e che nascondono la segnaletica o che ne compromettono comunque la leggibilità dalla distanza e dalla angolazione necessarie» viene ordinato «ai proprietari, ai conduttori, possessori, usufruttuari, curatori e detentori a qualsiasi titolo degli immobili posti lungo le vie aperte al pubblico transito, ai proprietari di terreni o fondi rustici o parte di essi, nonché pertinenze

o corti di servizio di edifici in stato di abbandono, di provvedere immediatamente al taglio dei rami delle piante sporgenti oltre il ciglio stradale fino ad una altezza di 5 metri dal manto stradale, alla potatura di siepi, arbusti, cespugli, rovi e alberature simili che si protendono oltre il confine delle vie pubbliche o aperte al pubblico transito, che pregiudichino la pulizia ed il decoro, la viabilità e la segnaletica o che comunque ne compromettano la leggibilità, alla rimozione nel più breve tempo possibile del fogliame

o delle ramaglie di qualsiasi genere che per effetto di intemperie o per qualsiasi altra causa siano caduti sul piano viabile (...), al rispetto delle distanze dalla sede stradale previste dal Codice della strada per la messa a dimora di siepi e piante». Si precisa inoltre che «in caso di inosservanza, in caso di urgenza, i lavori di potatura e/o taglio verranno eseguiti dall’amministrazione comunale con successivo addebito delle spese ai proprietari e/o conduttori degli immobili e dei terreni medesimi». A vigilare sul rispetto delle norme provvederà l’Ufficio di Polizia Locale dell’Unione dei Comuni di Caldogno-Costabissara-Isola Vicentina; i trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa da €168 a €674, oltre alle spese sostenute dal Comune per gli eventuali lavori di potatura e/o taglio in caso di mancata osservanza alle disposizioni del provvedimento.

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

5


COMUNE L’interazione tra industria e arte nel riutilizzo delle materie prime del territorio

NUOVE//RI_GENERAZIONI A partire da gennaio 2016 il Comune l’artista inglese Jesse Darling in un percordi Isola Vicentina si è reso un innovativo so di studio e sperimentazione nelle due incubatore per lo sviluppo culturale e realtà vicentine. L’esperienza è stata poi d’impresa, rendendosi promotore di presentata allo showroom di “Bonottoprogetti orientati verso l’interazione fra editions” a Milano. Il secondo capitolo ha aziende del territorio e la Comunità Artivisto partecipe l’artista francese Morgane stica Internazionale. Nella forte consapeTschiember che ha realizzato una serie volezza che la promozione culturale sia il di opere in collaborazione con “Gruppo corretto veicolo per la crescita aziendale Stabila”, nota industria vicentina del latee sociale il Comune, insieme ad altri enti rizio e la storica manifattura di Stylnove. istituzionali e privati, mira a rafforzare Il medesimo progetto espositivo è stato l’identità del proprio territorio, dando poi presentato a Parigi a ottobre 2016. Alspazio a contaminazioni sinergetiche. È tra realtà entrata in stretto dialogo con qui che nasce Nuove//Ri_Generazioni: le sperimentazioni artistiche è l’industria a determinare la mappatura di di Montecchio Precalcino, “Safond S.r.l.”, questo piccolo ma vasto terrileader in Italia nella produzione e rigetorio del nord-est vicentino, è nerazione di minerali, sabbie e malte. la cospicua presenza di aziende L’artista chiamato a confrontarsi in un e realtà industriali concentrate percorso di residenza presso lo stabilinella produzione e rigenerazione mento industriale è Nicola Martini, Jesse Darling, Untitled, 2016 @ NUOVE// delle materie prime e di scarto, le cui opere sono state presenLAPRIMA PLASTICS, Isola Vicentina tra cui plastiche, minerali, sabtate nell’itinerario espositivo bie, cementi, terraglie, fusioni e “Tempo e dettagli” all’Univertanti altri materiali. Obiettivo è codificare questo territorio sità Ca’ Foscari, in occasione dell’ultima edizione della Biennale come zona di incubazione per la ricerca e lo sviluppo innovativo nelle di Architettura di Venezia e nel Group Show - Il Principio è solo e metodologie del sistema produttivo industriale, di materie prime e solo un Centro spostato verso il Centro - presso la galleria Bugada rigenerate. Le iniziative promosse in questa direzione sono state & Cargnel, di Parigi. Da pochi giorni l’artista italiano Nicola Pecoraro affidate alla curatela di Geraldine Blais, sotto il già nato progetto di ha iniziato una residenza presso “ LaPrima Plastics”.  «Fra i diversi “Nuove//Residency”, un programma di residenza artistica localizza- progetti che il Comune di Isola Vicentina intende svolgere - dichiara to nel distretto di Bassano del Grappa. Il primo episodio si è il sindaco Francesco Enrico Gonzo - c’è la realizzazione di un imverificato con “LaPrima Plastics”, azienda di Isola Vicentina portante simposio internazionale avente come tema centrale l’analisi d’avanguardia nella rigenerazione delle plastiche trattate. Il progetto delle diverse questioni legate alla Ri_Generazione,  nella volontà di è stato realizzato in collaborazione con la “Fondazione Bonotto” di creare un acceso dibattito sulle dinamiche del nuovo consumismo Molvena, importante realtà che da anni promuove attività culturali globale, al fine di diffondere, informare ed educare sulla logica prorivolte all’interazione tra sistema dell’arte e mondo della produzione duttiva dei materiali di consumo e di recupero utilizzati nelle diverse artigianale e industriale. Questa prima iniziativa ha visto coinvolta aree di applicazione industriale, ambientale e culturale». 

6

Giugno 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Valorizzare le connessioni tra il mondo aziendale e quello culturale

PREMIO CULTURA + IMPRESA A fianco di Ri_Generazioni non si può dimenticare il Premio Cultura + Impresa, che lo stesso sindaco Francesco Enrico Gonzo ha presentato con soddisfazione: «Il Premio Cultura + Impresa ha l’obiettivo di premiare i migliori progetti di partnership e sponsorizzazione culturale e quindi le imprese che hanno scelto di connettere il mondo aziendale con quello culturale, valorizzando presenza e ruolo sia dell’operatore culturale ‘sponsee’ che dell’azienda ‘sponsor’. Il 14 dicembre è stata lanciata la quarta edizione del concorso promosso dall’omonimo comitato non profit insieme a “Federculture” e “The Round Table”, in collaborazione con la Fondazione Italiana Accenture, ALES, Camera di Commercio di Milano e UPA, che nel 2015 ha inaugurato una  piattaforma per far incontrare gli enti culturali che cercano sponsorizzazioni e le imprese che potrebbero offrirle. La partecipazione è aperta a tutti gli operatori culturali, dai privati alle amministrazioni pubbliche, alle aziende alle fondazioni d’impresa, alle organizzazioni non profit e alle agenzie di comunicazione. Geraldine Blais Zodo,   ha proposto il progetto Nuove//Residency” che, unitamente al Comune di Isola Vicentina, aderisce al Premio Cultura + Impresa 2016. La matrice delle proposte è l’ampio panorama attribuito alle dinamiche coinvolte nella Ri_Generazione: uso e consumi dei

materiali; architettura e/o urbanistica, fino alle implicazioni socio-politiche e filosofiche. Nuove//Ri_Generazioni disegna una nuova mappatura del territorio vicentino, codificando l’area d’intervento nell’importante presenza di aziende e realtà locali, dedicate alle Green Policies, dalla tutela ambientale all’interessamento dei cicli produttivi industriali che lo conservano. In palio per i vincitori, premi formativi offerti da Fondazione Fitzcarraldo, UPA Utenti Pubblicità Associati, IULM e Accademia di Belle Arti – Aldo Galli IED Como, unitamente ai ‘Premi d’Artista’ a tiratura limitata. Partner della sponsorizzazione sono LaPrima Plastics S.r.l., Marselleria (Marsèll); Safond-Martini S.r.l.; Gruppo Stabila S.r.l. e Fondazione Bonotto».

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

7


COMUNE Strategie e innovazioni a favore di clima e ambiente

ISOLA VICENTINA IN POLE POSITION CON “CITY TWINNING” Isola Vicentina entra, assieme in Italia solo ad Andrano (LE), nell’esclusivo circuito degli 11 Comuni virtuosi in Europa per la resilienza sui cambiamenti climatici “City Twinning” con il ruolo di “mentor city”. Il Comune è stato infatti selezionato tra i vincitori del secondo programma di gemellaggio promosso dalla Commissione europea nell’ambito dell’iniziativa strategica per il clima Mayors Adapt, lanciata con l’obiettivo di far fronte ai cambiamenti climatici e di promuovere uno sviluppo urbano sostenibile. «Siamo stati - dichiara il sindaco Francesco Enrico Gonzo - tra i primi in Europa a sostenere l’adesione al Mayors Adapt. Il programma connette città che hanno già sviluppato buone pratiche di adattamento (“mentor cities”) con altre che si candidano per acquisire know-how in vista della pianificazione di azioni future (“learning cities”) e si articola in visite di gemellaggio, grazie alle quali si verifica “in situ” cos’è stato fatto e quali sono state le metodo-

logie di lavoro e di finanziamento. Il titolo è stato attribuito a IsolaVicentina per il brillante e riuscito esperimento di sviluppare un Piano Clima Comunale a partire dalla redazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e del Piano delle Acque, anche grazie all’aiuto dell’Università IUAV di Venezia (referente prof. Francesco Musco) e dallo studio vicentino di progettazione e pianificazione Green DEV. Il gemellaggio si è tenuto l’11 e il 12 gennaio scorsi e grazie ad esso Isola Vicentina sarà in grado di mettere a confronto i risultati già raggiunti e proporre competenze ed esperienze per la pianificazione strategica di azioni con un obiettivo di medio-lungo periodo al 2030. Obiettivo anche una “Carta dei territori per il cambio climatico e la gestione delle acque”, che verrà inviata alla Commissione europea con un vademecum di buone pratiche per la resilienza e con una richiesta specifica di fondi per la realizzazione di azioni necessarie e per mettere in sicurezza tutti i territori dell’Unione».

Prontospurgo di Sperotto s.r.l.

• Svuotamento vasche biologiche • Disotturazione e lavaggio tubature • Bonifica cisterne di gasolio • Smaltimento e trasporto di rifiuti speciali industriali • Videoispezione con telecamera Via Europa Unita, 6/a - Montecchio Precalcino (Vi) - Tel. 0445 864814 - Fax 0445 339658 Per spurghi civili 348 5506631 - Smaltimenti industriali 349 1988120 sperotto.spurghi@gmail.com - www.sperottospurgo.com

8

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Il sindaco: “Emozione per un vessillo che è prova concreta di ricordi della Comunità”

RITROVATA LA BANDIERA DELLA VECCHIA SEZIONE FANTI DI CASTELNOVO Un ritrovamento di tutto pregio quello che ha interessato la bandiera della vecchia sezione Fanti di Castelnovo custodita ora dalla sezione del Fante di Costabissara-Caldogno. «Mi rallegro sinceramente - commenta il sindaco Gonzo - per la notizia del rinvenimento della Bandiera della vecchia Sezione di Castelnovo, grazie al contributo dei Fanti Franco Dellai e Alfredo Lain. Il ritrovamento di un vessillo è sempre un evento particolarmente emozionante. Questa bandiera, al di là dello stato di conservazione nel quale è stata rinvenuta, è una prova concreta e testimonianza di un insieme di eventi e ricordi che hanno riguardato da

vicino la comunità di Castelnovo, e i protagonisti della medesima sezione. La proposta di custodire la bandiera nella sede della sezione del Fante di Costabissara e Caldogno mi trova concorde e sono convinto che anche i miei concittadini iscritti alla sezione siano dello stesso avviso. Sono certo che sarà conservata con la cura e la dovizia che si dedicano ai vessilli e ai gagliardetti di uso corrente, senza correre il rischio di cadere nuovamente nell’oblio. Sarà un piacere, e anche un orgoglio, poter vederla sventolare alle prossime cerimonie commemorative dell’Associazione Nazionale del Fante e non solo».

Per don Flavio 50 anni di sacerdozio. Il sindaco: «Fortuna e privilegio incontrare chi vive al servizio del Vangelo e dell’amore» Grande festa lo scorso 18 marzo per il 50esimo anniversario dell’ordinazione di don Flavio Lista, parroco dell’Unità Pastorale di Isola Vicentina. «Vi sono momenti nella vita di un sacerdote che rimangono indelebili nella memoria di chi ha dedicato la propria esistenza al Signore - ha commentato il sindaco Gonzo - quello dell’ordinazione o della prima Messa, per esempio, ma il giorno del 50esimo anniversario rimarrà sempre tra i più cari, un giorno da custodire tra i ricordi più belli. Ed oggi in questa importante ricorrenza sentiamo il dovere di esprimere tutta la nostra immensa gratitudine a don Flavio, per la dedizione della sua vita all’opera di apostolato. La vocazione sacerdotale, quella sponsale, o quella che chiama ciascuno di noi ad impegnarsi quotidianamente, è una missione, un dono di Dio, che costituisce certamente un grande bene per colui che ne è destinatario, ma è anche un dono per l’intera Chiesa. Tante sono indubbiamente le difficoltà di una vita spesa tutta per la Chiesa, ma quella donata al servizio del Vangelo e dell’amore fraterno ha un valore infinito, è fonte di gioia inesauribile per chi la vive, ma anche per quanti hanno la fortuna ed il privilegio di incontrarsi con questi eletti, scelti dal Signore».

Carta Ondulata Scatole in Cartone Ondulato Contenitori in Polipropilene - Bobine

www.cartondul.it CARTONDUL DI MAULE WALTER - Via Giarre 41 - 36033 Isola Vicentina (VI) Telefono: 0444 976170 - Fax: 0444 977060 - E-mail: commerciale@cartondul.it

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

9


COMUNE 70 volontari, muniti di guanti, rastrello e giacca ad alta visibilità, a tutela dell’ambiente

GIORNATA ECOLOGICA Quindici quintali di rifiuti indifferenziati, plastica e lattine, vetro, copertoni, ferro e altro materiale raccolto nella prima giornata ecologica organizzata il 1 aprile scorso dall’Assessorato all’Ambiente in collaborazione con i quattro Gruppi Alpini di Isola Vicentina, la pro loco di Isola e Castelnovo, il Coasi e le Associazioni venatorie isolane. L’iniziativa era finalizzata a sensibilizzare i Cittadini sul problema dell’abbandono dei rifiuti, la conservazione e la cura del verde, dell’ambiente, del patrimonio boschivo e dei corsi d’acqua attraverso lavori di rimozione dei rifiuti e di pulizia delle aree opportunamente individuate. Per il vicesindaco con delega all’Ambiente Nicolas Cazzola «l’impegno dell’Amministrazione è

volto anche a favorire il miglioramento della qualità della vita nel territorio e alla salvaguardia del suo uso civico, anche attraverso lo svolgimento di iniziative segnatamente a riguardo della problematica ecologica e il problema dell’abbandono dei rifiuti e la sua rilevanza strettamente connessa all’utilizzo degli spazi pubblici può essere posto all’attenzione e alla riflessione dei cittadini rendendoli partecipi e protagonisti di momenti di vita collettiva e sociale in materia di qualità ambientale». Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Francesco Enrico Gonzo: «Si tratta di un’iniziativa lodevole, la presenza anche dei giovani e iniziative come queste permettono di capire l’importanza di salvaguardare il territorio».

ARPAV CONTROLLA L’ARIA DI ISOLA: PROSSIMI MONITORAGGI TRA GIUGNO E AGOSTO 2017 È iniziato il 10 gennaio il monitoraggio della qualità dell’aria a Isola Vicentina richiesto dall’Amministrazione Comunale. Fino al 21 febbraio e poi dal 27 giugno al 16 agosto una centralina mobile, posizionata in via Canova, monitorerà parametri quali ossidi di azoto, anidride solforosa, monossido di carbonio, ozono, polveri fini (PM10), idrocarburi policiclici aromatici, composti organici volatili, tra cui il benzene, e metalli. Arpav effettua il controllo della qualità dell’aria attraverso una rete di centraline fisse integrata

dalle rilevazioni effettuate da mezzi mobili che vengono spostati periodicamente per realizzare campagne di monitoraggio in aree non completamente coperte dalle centraline fisse. A conclusione della campagna di monitoraggio, i tecnici predisporranno sui dati rilevati e sulle conclusioni in merito alla situazione della qualità dell’aria nella zona monitorata una relazione che sarà pubblicata sul portale Arpav nella sezione dedicata del Dipartimento Provinciale di competenza.

A L F E R s n c è n a t a n e l 1 9 7 7 o p e r a n d o n e l s e t t o re d e l l a ca r p e n te r i a l e g g e r a , e s i è e v o l u t a f i n o a d o g g i , f o r n e n d o s e r v i z i d i v e n d i t a e d a s s i s te n za . D a o l t re t re n t ' a n n i s i o cc u p a d i : Recinzioni in pannelli elettrosaldati tipo Elettra - tipo doppio filo • Recinzioni grigliato - modulari - varie tipologie anche a richiesta del cliente Recinzione impianti sportivi • Recinzioni in rete in rotoli zincata plasticata romboidale a maglia sciolta • Cancelli in abbinamento alle varie recinzioni: ad anta – scorrevole – pedonale • Opere in ferro: inferiate – parapetti poggioli parapetti scale interne ed esterne • Lavorazioni inox parapetti in acciaio inox – inox/vetri • Serramenti: pvc - alluminio - balconi • Carpenteria varia medio leggera

Al Fer Snc - Santa Maria Celeste 10/B - 36033 Isola Vicentina (VI) - Tel./Fax: 0444 975141 - Cell.: 3484204420 - www.alfer-recinzioni.it

10

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Al suo posto un nuovo spazio pubblico

DOPO 20 ANNI DEMOLITA L’ABUSIVA STALLA MORO Un edificio nato abusivamente in via Piazza Ignago e ormai parte del territorio da oltre 20 anni. L’ordinanza di demolizione era stata emessa già nel 2002, di fronte alla cui inottemperanza il Comune aveva, come si suol dire, preso il toro per le corna decidendo di confiscare l’intera area il 23 settembre 2002 al fine di ripristinare lo stato dei luoghi. Si completerà durante i giorni di redazione di questo notiziario la demolizione del fabbricato (circa 1.500 m³) che, assieme alla sistemazione dell’area (320m²), al suo posto un nuovo spazio pubblico, peserà sulle casse dell’amministrazione comunale per un totale di € 25.000.

L’ELISIR DI CHINA DELLA FARMACIA “MADONNA DELL’AIUTO” ISCRITTO NEL REGISTRO DELLE DENOMINAZIONI COMUNALI DI ORIGINE DE.C.O. La bevanda Elisir di China della farmacia “Madonna dell’Aiuto” di Isola Vicentina è stata iscritta nel registro delle Denominazioni Comunali di Origine De.C.O. L’attribuzione ufficiale lo scorso 6 maggio, dopo che Gabriele Zanini, legale rappresentante della farmacia, aveva presentato una segnalazione - corredata da notizie storiche comprovanti l’originalità della bevanda - ai fini dell’iscrizione nel registro De.C.O. del Comune di Isola Vicentina del liquore prodotto. La commissione De.C.O. riunitasi lo scorso 13 febbraio ha quindi valutato la segnalazione della farmacia, esprimendosi positivamente in merito all’attribuzione della De.C.O. all’Elisir di China.

calzature e riparazioni

comparin di Toniolo Giuliano Via Calisignano, 24 - 36033 Isola Vicentina (VI) - tel. 0444 977199 ORARI: Lunedì 15:30 - 19:30 • Martedì chiuso • Mercoledì 09:00 - 12:30/15:30 - 19:30 Giovedì chiuso • Venerdì 08:30 - 12:30/15:30 - 19:30 • Sabato 09:00 - 12:30/15:30 - 19:30 • Domenica chiuso INFORMA ISOLA • Luglio 2017

11


COMUNE Isola Vicentina viaggia in Rete senza limiti

NUOVA CONNESSIONE WI-FI PER SCUOLA E BIBLIOTECA AltovicentinoWifi. Questo il nome del servizio di rete senza fili messo a disposizione dal Comune di Isola Vicentina in biblioteca e all’istituto “Galileo Galilei”. 15.616 euro l’importo totale investito nel servizio grazie al quale è possibile accedere a titolo gratuito, alla rete Internet in modalità wi-fi nelle aree cittadine appositamente abilitate. In particolare, il servizio può essere utilizzato dal cittadino, residente o meno nell’Alto Vicentino (sempre con lo stesso nome utente per Isola, Schio e Thiene), con proprie apparecchiature portatili (pc, smartphone, ecc.) compatibili e dotate di scheda di rete certificata dal marchio wi-fi opportunamente configurate. Alla scuola “G.Galilei” è stata terminata la sistemazione dell’aula informatica con l’acquisto di 24 nuovi pc grazie al contributo della Pro Castelnovo, dell’associazione Coasi e del gruppo GSS di Castelnovo. Per quanto concerne la Biblioteca, invece, la sistemazione ha riguardato l’intera struttura che è stata messa in sicurezza allo scopo di porre fine ad episodi che causavano la sospensione a singhiozzo del servizio e il download illegale di materiale da parte di alcuni utenti. Ora sarà possibile connettersi in tutta l’area interna di Villa

Cerchiari con qualsiasi dispositivo grazie a 7 access point di ultima generazione (altri 7 son stati posizionati nella scuola). Entrambe le strutture sono infine dotate del servizio di firewalling per la messa in sicurezza dei dati.

ISOLA VICENTINA APPRODA SU INSTAGRAM, IL NUOVO CANALE DI COMUNICAZIONE DEL COMUNE Isola Vicentina sempre più social. Oltre ai canali già attivi di Facebook e YouTube si aggiunge anche il nuovo servizio Instagram, ottima opportunità per migliorare la comunicazione tra Comune e cittadini, anche considerando l’elevato impatto che Facebook ha assunto a pochi anni di distanza dalla creazione dello stesso, che ha consentito di raggiungere e fidelizzare un notevole numero di contatti e promuovere tramite invio di notizie, foto e filmati l’immagine del Comune. I cittadini, infatti, si stanno servendo pienamente

di questo canale per ottenere informazioni e notizie e per dialogare con l’Ente sulle iniziative e sui problemi del Comune. È stata quindi fatta una valutazione in merito all’impatto potenziale di queste nuove tecnologie nel rapporto con il pubblico, credendo utile investire ancora energie in tali ambiti di moderna fruizione della comunicazione istituzionale. Sono molti i Comuni del Vicentino già presenti da tempo su Instagram, e da oggi anche Isola Vicentina potrà contare i propri followers.

Via E. Ferrari, 26 - Isola Vicentina (VI) Tel. 0444 97 84 71 - 348 60 63 737 Fax 0444 97 90 88 www.mdzartigianodelferro.it

DA OLTRE 20 ANNI CREIAMO PRODOTTI DI QUALITA’ C A N C E L L I M O D E R N I E C L A S S I C I • S C A L E • PA R A P E T T I I N AC C I A I O I N OX E V E T R O R E C I N Z I O N I E PA R A P E T T I P E R P O G G I O L I • R I N G H I E R E P E R S C A L E E C O R R I M A N O I N F E R R I AT E E G R AT E • C O P E R T U R E E P E N S I L I N E

12

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Coperto oltre il 70% della popolazione

LA FIBRA OTTICA SBARCA A ISOLA VICENTINA CHE ADERISCE ALL’ACCORDO CON MISE E REGIONE Anche Isola Vicentina aderisce al piano di sviluppo della banda ultralarga sottoscrivendo l’accordo di programma Ministero dello Sviluppo Economico - Regione Veneto - “Infratel Italia S.p.a.” «L’intervento gestito dalla società del MISE “Infratel Italia Spa” - spiega il vicesindaco Nicolas Cazzola - prevede la stesa della fibra ottica pubblica per abilitare con almeno i 30 Mbps e i 100 Mbps il 70% della popolazione residente in tutti i Comuni con più di 2.500 unità immobiliari. Il tutto al fine di creare le premesse per la rete di nuova generazione di proprietà pubblica, tramite la posa di reti in fibra ottica (infrastrutture di backhaul) di proprietà pubblica, disponibili per l’attivazione del servizio da parte degli operatori privati di telecomunicazione e l’upgrade delle infrastrutture presenti con l’attivazione dei servizi di connettività nelle località ancora scoperte attraverso la concessione di un contributo agli operatori di telecomunicazioni per l’adeguamento tecnologico delle centrali

di connettività. L’intervento - prosegue Cazzola - assume una valenza strategica volta a soddisfare una reale e forte domanda di connettività ad alta velocità che renda non solo più competitivo il nostro paese in un’era di mercati globali e di e-commerce, ma anche più efficiente ed efficace la pubblica amministrazione in quanto le sinergie dell’associazionismo e ottimizzazione dei

• AUTO DI CORTESIA GRATUITA • BANCO PROVA • RIPRISTINO DANNI DA GRANDINE • RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE CRISTALLI

servizi condivisi tra i vari Comuni ed enti pubblici richiedono necessariamente la massima velocità delle connessioni telematiche, con specifico riferimento all’ottimizzazione del Ced Comunale e di prossima attuazione (ANPR Anagrafe Nazionale Popolazione Residente, CIE Nuova carta di identità Elettronica)». La convenzione avrà durata di cinque anni con riferimento alla costruzione della rete ed alle modifiche della stessa e di vent’anni per la relativa manutenzione.

• PRATICHE ASSICURATIVE • SOCCORSO STRADALE 24H 347 9093119 IVAN 3914149244 ANDREA

Carrozzeria Fabbrega snc di Zocca Fiorenzo, Gasparoni Ivan e De Marchi Andrea Via Redipuglia, 36 - MOTTA DI COSTABISSARA (VI) - Tel. 0444 557117 - Fax 0444 971904 carrozzeriafabbrega@gmail.com INFORMA ISOLA • Luglio 2017

13


COMUNE Un aiuto valido e concreto per rimettersi in gioco

SPORTELLO LAVORO Lo Sportello Lavoro, avviato il 5 maggio 2016, offre consulenze individuali quali stesura o controllo del curriculum, analisi dei canali di ricerca attiva del lavoro, breve bilancio delle competenze, valutazione dei percorsi formativi, colloquio motivazionale ed indirizzamento verso corsi oppure opportunità di stage/tirocini. Inoltre, la responsabile dello Sportello Lavoro ha incontrato, assieme all’assessore Denise Dacchioni, alcune aziende per proporre i servizi e le opportunità possibili. L’asses-

sore, pur conscia del persistere della crisi che sta creando non poche difficoltà in molti nuclei familiari, si dichiara soddisfatta del servizio ed afferma: «Lo Sportello Lavoro, nato per volontà della giunta Gonzo, vuole essere un supporto a tutte le persone che si trovano disoccupate o inoccupate. Ritengo compito di ogni buona amministrazione poter mettere in campo quanti più strumenti possibili per garantire dignità e occupazione ai propri concittadini, ma ri-

cordo a tutti che lo Sportello Lavoro non può in alcun modo sostituirsi né al centro per l’impiego né alle agenzie per il lavoro. Serve la buona volontà di tutti, il saper “rimettersi in gioco”. Un ringraziamento doveroso alle imprese che ho avuto modo di incontrare per presentare le nostre azioni, ed a quante hanno contattato lo Sportello Lavoro quale primo interlocutore per la ricerca di personale da assumere. Ciò dimostra che hanno compreso il nostro spirito di collaborazione».

IL COMUNE ADERISCE AL PROGETTO DELLA REGIONE VENETO “POLITICHE PER IL LAVORO, PUBBLICA UTILITÀ E CITTADINANZA ATTIVA” PER L’INSERIMENTO LAVORATIVO TEMPORANEO DI DISOCCUPATI PRIVI DI TUTELE Con deliberazione della Giunta Regione Veneto n. 311 del 14 marzo 2017 è stata approvata la direttiva per la presentazione di progetti di “Pubblica Utilità e Cittadinanza Attiva. Progetti per inserimento lavorativo temporaneo di disoccupati privi di tutele per l’anno 2017”. L’iniziativa si rivolge a disoccupati di lunga durata, non percettori di ammortizzatori sociali, sprovvisti di trattamento pensionistico, svantaggiati e a rischio di esclusione sociale e povertà, residenti o domiciliati in Veneto, con più di 30 anni. La finalità è quella di favorire l’occupabilità di soggetti svantaggiati nel mercato del lavoro e di contrastare la disoccupazione di lunga durata finanziando interventi di interesse generale rivolti alla collettività, destinati a migliorare i servizi resi ai cittadini ed il funzionamento della pubblica amministrazione. Tale finalità è perseguita attraverso l’attuazione di iniziative finalizzate all’impiego temporaneo e straordinario in lavori di pubblica e da un pacchetto di servizi individuali di orientamento e di accompagnamento, così da assicurare un

sostegno a persone particolarmente bisognose attraverso l’esperienza lavorativa, e dall’altro generare un intervento capace di mantenere attivi nel mercato del lavoro individui che attualmente ne sono esclusi, favorendone la rioccupazione. Il Comune, in quanto soggetto proponente, ha presentato la candidatura di progetto e la richiesta di finanziamento alla Regione Veneto che consenta di inserire negli interventi di Pubblica utilità fino a un massimo di 5 destinatari.Tale azione si configura per i destinatari come una vera e propria esperienza di lavoro e deve essere attinente a servizi di competenza comunale o comunque individuati dal Comune a beneficio dei cittadini, con carattere di straordinarietà e temporaneità. A parziale copertura dei costi del lavoro derivanti dalla erogazione di tale azione la Direttiva finanzia un contributo massimo di € 5.000 per ogni destinatario assunto. Il contributo è riconosciuto a fronte di un contratto o più contratti di lavoro della durata complessiva di 6 mesi e con un impegno orario settimanale minimo di 20 ore.

Piazza Enrico Mattei, 9 ISOLA VICENTINA (VI) Tel.: +39 0444 977167 info@triangolomoda.it www.triangolomoda.it triangolomoda.corso ORARI: Lunedì: 15:30 - 19:30 Martedì - Sabato: 9:00 - 12:30 15:30 - 19:30

14

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Nuovo collegamento fognario a servizio della località Vallugana di Isola

AVS, LA TUA SOCIETÀ DEL SERVIZIO IDRICO AVS Spa è la società attraverso cui il Comune di Isola Vicentina, assieme ad altri 37 Comuni dell’Alto Vicentino, gestisce il servizio idrico integrato. Ogni giorno operatori e tecnici della società sono al lavoro per garantire acqua buona e sicura alla comunità, per depurarla dopo che è stata usata e restituirla pulita all’ambiente. È un lavoro che però non finisce qui: una parte significativa di quanto i cittadini pagano con le bollette serve infatti a finanziare le opere e gli interventi che vengono realizzati nel territorio per migliorare il servizio, gli acquedotti, le fognature e i depuratori.   Proprio nel territorio di Isola è collocato uno dei depuratori che serve anche diversi comuni del circondario come Malo, San Vito di Leguzzano e Villaverla. Su questo impianto, grazie a un investimento di 180.000 euro, si sta intervenendo in questi mesi con l’adeguamento del sistema di aerazione delle due linee biologiche. Un’altra opera molto attesa per la tutela del territorio è l’estensione della rete fognaria in via San Tomio in Comune di Malo, fino

all’abitato di Tirondolo, e il collegamento della fognatura a servizio della località Vallugana di Isola. L’intervento permetterà di dismettere la vasca Imhoff oggi in uso nei pressi di Ponte Rosso e di recapitare gli scarichi al depuratore di Isola. Il progetto prevede la realizzazione di due tratti di fognatura a gravità e di due tratti in pressione con le rispettive stazioni di sollevamento. «Fino a una quindicina di anni fa l’acqua era gestita direttamente dai Comuni - ricorda

il presidente di AVS Giovanni Cattelan -. La scelta di una gestione condivisa ha permesso un grande passo avanti nella qualità del servizio offerto agli utenti. Basti pensare alla messa in sicurezza delle fonti di approvvigionamento e all’interconnessione degli acquedotti. È anche grazie alle scelte e alla buona gestione di questi anni che nel 2016, per la prima volta nella storia della società, siamo riusciti a fermare l’aumento delle tariffe e al contempo aggiungere nuove risorse per opere che attendevano da anni di essere finanziate. Ora di fronte abbiamo una scelta altrettanto importante: abbiamo proposto ai Comuni soci di aggregarci con Acque Vicentine per costituire una società che servirebbe 69 comuni della provincia. Un passaggio che permetterà di continuare a dare un servizio di qualità, sviluppando risparmi che serviranno a mantenere le tariffe stabili e avere maggiori risorse da investire nella tutela della risorsa acqua». Il Presidente Giovanni Cattelan

UN CONTRIBUTO DI 2500 EURO PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN RISORSE UMANE NEL TERRITORIO Contrastare la disoccupazione è tra gli impegni dell’amministrazione comunale di Isola Vicentina e infatti, anche per l’anno 2017, il Comune si impegna a dare un contributo di € 2.500 a tutti i datori di lavoro privati che decidono di assumere a tempo determinato dei lavoratori residenti a Isola Vicentina. Una riconferma nel porsi al fianco delle aziende ed aiutare quante vogliono assumere e, nello stesso tempo, un risultato importante per i propri concittadini, come afferma l’assessore Denise Dacchioni: «La giunta Gonzo rinnova il precedente impegno, non solo aiutando i lavoratori in difficoltà attraverso lo Sportello Lavoro, i voucher, i progetti provinciali o regionali ed i tirocini formativi per persone svantaggiate, ma anche con un sostegno alle imprese del territorio attraverso contributi rivolti a chi sceglie di investire in nuove risorse umane residenti nel territorio». INFORMA ISOLA • Luglio 2017

15


COMUNE Elezioni provinciali

IL SINDACO GONZO ELETTO CONSIGLIERE CON DELEGA CULTURA,TURISMO E MARKETING TERRITORIALE Anche se le Province stanno passando un po’ in sordina, esse continuano a mantenere le competenze in fatto di scuola, ambiente e viabilità. Nell’ultima elezione ha votato l’83% degli aventi diritto nei sei seggi provinciali: Vicenza, Bassano del Grappa, Sossano, Montecchio Maggiore, Thiene e Asiago. 16 i consiglieri eletti, tra cui il sindaco Francesco Enrico Gonzo, con 4219 voti. «E’ una grande soddisfazione personale – commenta – certamente frutto del buon lavoro di relazione con i colleghi sindaci e amministratori di tutto il territorio provinciale, intessuto fin dal 2014, anno di elezione. Un risultato di cui credo possa andare orgogliosa tutta la nostra Comunità, costruito con l’aiuto di poche e fidate persone, sganciato da logiche di partito, nel solco del percorso civico avviato ad Isola Vicentina. Obiettivi? Mettere a frutto le relazioni per il bene

del nostro territorio ottenendo più risultati possibili a favore della Provincia di Vicenza in questa nuova ‘casa dei sindaci’ con le deleghe affidatemi». A Gonzo la delega alla Cultura, al Turismo, al rapporto con le O.G.D.“Terre vicentine” e “Pedemontana veneta e colli”, al marketing territoriale e al Centro servizi provinciale per le biblioteche.

LA BIBLIOTECA METTE A DISPOSIZIONE E-BOOK Un nuovo importante servizio è stato attivato dalla Rete Bibliotecaria Vicentina. Basterà avere la tessera di una delle biblioteche che costellano la nostra provincia e accedere al servizio di digital lending o prestito digitale, attivo su tutta la Rete Bibliotecaria Vicentina. Ogni utente iscritto alla rete bibliotecaria può scaricare sui propri dispositivi (smartphone appunto ma anche pc, tablet, e-reader) due ebook al mese; gli ebook sono disponibili sui propri supporti per 14 giorni. E non fate i furbi, perché sono disponibili oltre 12.000 ebook commerciali (con un incremento di circa 3.000 titoli ogni 5 mesi), oltre 6.900 tra periodici e quotidiani nazionali e internazionali per i quali non dovrete

sborsare un euro. Il servizio è gratuito e disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. “La biblioteca diventa un edificio senza pareti – commenta il Consigliere Delegato provinciale alla Cultura Francesco Enrico Gonzo – che diventa accessibile a tutti. Questo grazie anche a Comperio. Ma non è solo una questione di tecnologia, che sicuramente aiuta anche in questo. In realtà noi contiamo sul desiderio dei giovani di andare oltre, ed un modo importante ed efficace è proprio quello di varcare la soglia materiale di una biblioteca, sentire l’odore dei libri e aver voglia di scoprire quello che le copertine (e la pigrizia, come detto) spesso celano”.

CIERRE IMPIANTI di Revelin Cristian

IMPIANTI ELETTRICI - SISTEMI DI SICUREZZA - AUTOMAZIONI - DOMOTICA Via S. Maria Celeste, 6 - 36033 Isola Vicentina (Vi) - Cell. 339 3894405

16

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Ricco calendario di eventi per sensibilizzare e finanziare progetti internazionali

ISOLA VICENTINA E DUEVILLE IN COLLABORAZIONE PER “ETICAMENTE 2017” Per la prima volta il 2017 ha visto collaborare le Amministrazioni Comunali di Isola Vicentina e Dueville nell’organizzazione di “Eticamente”, un’iniziativa finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza rispetto a una visione del mondo più etica. L’edizione appena conclusa ha affrontato il tema dei quattro elementi - aria, acqua, terra e fuoco - sviluppando tematiche attraverso un ricco palinsesto di appuntamenti - 28 aprile/21 maggio - tra cui incontri formativi/informativi, mostre fotografiche, proiezioni di film, spettacoli teatrali e concerti dislocati in entrambi i territori comunali. Quindi, non solo una rassegna di eventi organizzati per creare momenti di condivisione seguendo un tema etico, ma anche un mezzo per finanziare progetti di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale. E sono proprio questi principi che hanno mosso l’Amministrazione Gonzo a prendere, nell’estate 2016, contatti con il

sindaco di Dueville Giusy Armiletti. Grande la soddisfazione dell’assessore Denise Dacchioni, che ha seguito personalmente tutte le fasi del progetto: «“Eticamente” è la prova che passione e volontà varcano i confini del proprio territorio comunale, con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza a importanti tematiche. Il mio rin-

graziamento al Sindaco Armiletti e all’Assessore Binotto di Dueville per aver accettato la nostra proposta, a tutti i collaboratori comunali e al prezioso contributo di tutte le associazioni che hanno reso possibile la kermesse di eventi, dimostrando che far rete è possibile».

PRENDONO IL VIA A ISOLA VICENTINA I LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA NUOVA ECOSTAZIONE. Mercoledì 5 luglio il sindaco Francesco Enrico Gonzo a bordo di una ruspa ha inaugurato il cantiere in via Piave dove sorgerà la nuova ecostazione su n’area di 4 mila metri quadrati che sostituirà l’attuale ecocentro in via Bacchiglione di circa 1000 metri quadrati. Un progetto importante, 547 mila euro il valore dell’opera che  implementerà la raccolta rifiuti nel territorio di Isola Vicentina. Il sindaco Gonzo ha dichiarato soddisfatto che l’opera completerà il nuovo sistema di raccolta differenziata che Isola ha affidato a Soraris spa con l’entrata in società lo scorso 2016. Previsti grandi spazi per i contenitori delle tipologie di rifiuti maggiormente rappresentative, un’area di scarico

aperta 24 ore su 24, aree verdi e parcheggi. La fine dei lavori è prevista entro il 2017. Tra gli interventi previsti ci sono la

realizzazione di una rampa di accesso per le utenze che conferiranno i rifiuti, facilitando le operazioni di scarico; la realizzazione di una viabilità di accesso degli utenti distinta da quella prevista per i mezzi che raccolgono i rifiuti in modo tale che questi ultimi potranno operare anche in concomitanza con gli orari di apertura al pubblico; l’aumento delle tipologie di rifiuto conferibili, rispetto all’attuale ecocentro con più contenitori per le tipologie maggiormente rappresentative; la realizzazione di un’area denominata “zona H24” in cui gli utenti potranno conferire a qualsiasi ora imballaggi in carta e cartone, rifiuti biodegradabili (verde e ramaglie) e imballaggi in vetro, e la realizzazione di una specifica zona per il conferimento di beni riutilizzabili. INFORMA ISOLA • Luglio 2017

17


COMUNE Corso di difesa, uncinetto, mercatini e concerto: numerose le attività a Isola Vicentina

SPORTELLO RETEDONN@ UN SERVIZIO GRATUITO DI INFORMAZIONE E SOSTEGNO Anche a Isola Vicentina è attivo lo Sportello ReteDonn@, un servizio gratuito di informazione e sostegno per affrontare le problematiche di parità, la prevenzione e varie forme di disagio. Un’iniziativa promossa dal Comune e realizzata col contributo regionale concesso per il sostegno dei servizi QUIDonna - anno 2014. Lo Sportello è il punto di riferimento più accessibile sul territorio che offre alle donne italiane e straniere servizi gratuiti informativi e specialistici con la consulenza di esperti in varie aree

(legale, occupazionale e inserimento lavorativo, imprenditoriale, culturale e formativo, psicologico e sanitario, nonché di conciliazione delle tematiche familiari e del lavoro). Un servizio che non manca di offrire una serie di attività di vario genere. In primis il corso di difesa personale svoltosi tutti i martedì dal 21 febbraio al 24 aprile 2017 e rivolto alle donne di qualunque età e senza alcuna esperienza sportiva. Lo scopo, infatti, era quello di valutare le situazioni a rischio e di af-

18

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA

frontare l’argomento del linguaggio del corpo e delle varie tipologie di aggressori in una prima parte teorica, per poi passare alla parte pratica, insegnando vere e proprie tecniche di difesa verbale e fisica. Ad oggi sono 273 gli accessi complessivi tra consulenza psicologica, legale e servizio di accoglienza e informazioni. 30 sono le nuove utenti di cui una decina in situazione di violenza familiare. Oltre al corso di difesa personale, lo scorso 8 dicembre il gruppo volontarie ha presenziato ai mercatini di Natale a Castelnovo e a Isola Vicentina, mentre a marzo 2017 ha organizzato il laboratorio di uncinetto in compagnia per imparare l’arte dell’ago e filo al fine di creare dei graziosi cestini. Il 10 marzo al cinema teatro Marconi si è invece svolto il concerto di beneficenza “Cantare la speranza” con la partecipazione del Coro Voci del Pasubio, il Coro Parrocchiale di Castelnovo, il Coro “Il Rosso e il Nero”di Costabissara e il Corpo Bandistico di Isola Vicentina. Si ricorda che lo Sportello è aperto il mercoledì dalle 12 alle 15 nella sede del Comune di Isola Vicentina in via Marconi 14. Tel. 0444 599156, mail retedonna@comune.isola-vicentina.vi.it


COMUNE Incontri e confronti all’interno di Sportello ReteDonn@

ADOLESCENTI ALLO SPECCHIO E FAMIGLIA All’interno delle varie attività offerte dallo Sportello ReteDonn@ anche una serie di incontri specificatamente dedicati alla famiglia e, in particolar modo, ai figli. In quest’ottica è stato pensato il ciclo di serate - “Adolescenti allo specchio” - nella sala polivalente del Comune di Isola Vicentina durante i mesi di febbraio e marzo 2017 dedicate ai genitori della scuola secondaria. Uso di droghe e sostanze, emotività e sessualità e molto altro è stato affrontato grazie all’aiuto delle dottoresse Silvia Bellini e Chiara Bressanin, psicologhe e psicoterapeute del Centro per le famiglie “Le Culle Crescono”. Rivolti alla famiglia e al suo ruolo educativo, invece, una serie di incontri dedicati ai genitori dei più piccoli che frequentano la scuola primaria, sempre nei mesi di febbraio e marzo 2017: le regole per educare con amore, l’importante ruolo del papà e la capacità di emozionarsi assieme ai figli sono solo alcuni dei temi trattati dalle psicologhe nel corso delle varie serate.

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

19


COMUNE In 12 per imparare ad imprimere al meglio i momenti più belli

UN CORSO PER SCOPRIRE LE TECNICHE BASE DELLA FOTOGRAFIA Un corso base di fotografia per veri e propri appassionati e iniziati della materia. È l’iniziativa messa in atto dal Comune di Isola Vicentina con il circolo fotografico di Vicenza: 8 incontri fino al 27 maggio 2017 al Centro Polivalente di Castelnovo (ex sede dei vigili) sotto la guida di Gian Luca Caputo per conoscere gli strumenti e il linguaggio della fotografia, la teoria della luce e del colore, per conoscere la fotografia digitale, i temi fotografici, la composizione e la lettura critica delle immagini senza dimenticare una serie di prove pratiche in aula e alcune

uscite collettive dei corsisti. Un successo per i partecipanti e un bilancio dunque più che positivo. Dopo il secondo anno di proposta di

20

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA

questa bella iniziativa, sarebbe bello che tra corsisti appassionati si formasse, anche a Isola Vicentina, un gruppo fotografico.


COMUNE Tutti i dettagli del bando del progetto “Alleanze per le famiglie” della Regione Veneto È stato approvato il bando “Benefit famiglia”, un contributo economico a sostegno di attività educative, sportive e musicali, nell’ambito del progetto della Regione Veneto “Alleanze per le famiglie” di cui Isola Vicentina è capofila in collaborazione coi Comuni di Caldogno, Gambugliano e Monteviale. La Regione ha approvato il bando rivolto alle amministrazioni locali, in forma singola o come partenariato (con popolazione superiore a 20.000 abitanti) che intendono realizzare iniziative di collaborazione pubblico-private al fine di promuovere misure di welfare aziendale rispondenti alle esigenze di famiglia ed imprese; il Comune di Isola Vicentina ha presentato una manifestazione di interesse ottenendo dalla Regione un contributo di € 26.410,48 finalizzato appunto alla realizzazione del progetto “Alleanze per le famiglie”. In accordo con i Comuni partner, si è deciso di utilizzare la quota di € 5.960 per l’affidamento di incarico alla cooperativa “Con Te” per la gestione delle attività, riservando la quota restante di € 20.450,28 per il riconoscimento di contributi economici in favore delle famiglie. È stato quindi definito, in accordo con i Comuni di Caldogno, Gambugliano e Monteviale, di riconoscere alle famiglie residenti un contributo economico di minimo € 100 denominato appunto “Benefit famiglia”,

“BENEFIT FAMIGLIA” PER CHI HA FIGLI MINORI

per la partecipazione dei figli minorenni ad attività educative, sportive e musicali gestite da associazioni partner del progetto “Alleanze per le famiglie”, prevedendo la raccolta delle domande nel periodo dal 1 aprile al 30 giugno 2017. Va evidenziato, nello specifico, che la scelta fatta è stata quella di erogare un contributo di minimo € 100, a fronte di una spesa minima di € 100, alle famiglie con almeno due figli minori, un ISEE tra € 5.000 e € 25.000 che facciano frequentare ai propri figli attività educative, ricreative e sportive presso i partner indicati da ogni singolo Comune. Se i richiedenti idonei dovessero essere in numero superiore rispetto al budget disponibile verrà predisposta nel mese di ottobre 2017 una graduatoria in base all’ISEE dando la priorità agli ISEE più bassi. Una volta individuati i beneficiari, si potrà dunque definire il contributo spettante a ciascuna famiglia e quindi a ciascun Comune. Il Comune capofila, successivamente alla riscossione dell’acconto del contributo della Regione Veneto, erogherà ad ogni Comune in proporzione di tale acconto. Sarà cura di ogni singolo Ente raccogliere le domande, verificare i requisiti, raccogliere le contabili delle spese sostenute ed erogare ad ogni singola famiglia il contributo spettante, anticipando le somme necessarie.

Via Piave, 4 - Castelnovo di Isola Vicentina Tel. +39 0444 975053 Fax +39 0444 977686 www.molinofilippi.it info@molinofilippi.it

Fior di mais

Farina di mais “Nobile Marano”

Farina per polenta “Onta”

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

21


COMUNE

ARRIVA L’ESTATE: LE NUMEROSE PROPOSTE LUDICHE E NON SOLO OFFERTE A BAMBINI, RAGAZZI E GIOVANI DAL COMUNE DI ISOLA VICENTINA L’Amministrazione Comunale, grazie alla collaborazione con le Scuole dell’Infanzia di Isola e Castelnovo, l’associazione Indaco e Cristallo Life, la cooperativa Mano Amica, l’associazione Percorso Danza e l’associazione Bears Isola Basket propone per l’estate 2017 un programma ricco ed articolato di attività educative a carattere ludico rivolto a bambini e ragazzi, all’insegna del divertimento, dell’imparare e dello stare assieme, in risposta alle esigenze delle famiglie che restano in paese e ai genitori che lavorano nel periodo di chiusura delle scuole. Per i più piccoli la Scuola dell’infanzia “Sacra Famiglia” propone “Il folletto dell’estate”, centro estivo in cui sarà importante far percepire al bambino il clima del tempo di vacanza: dal gioco libero con i colori,

alla sperimentazione di diverse tecniche pittoriche ed espressive, alla ricerca di alcune emozioni suscitate dai colori dell’ambiente, per arrivare alla scoperta e libera reinterpretazione di alcune opere pittoriche sul tema della stagione estiva. Calendario dal 3 al 28 luglio, dalle 7.30

alle 13.00 (merenda e pranzo inclusi). Il costo varia a seconda del modulo di frequenza prescelto. In parallelo la proposta della scuola dell’infanzia “R. Cardarelli” con il centro estivo a tema “Viaggio in fondo al mare”, sempre con il medesimo calendario (salvo l’uscita che qui è alle 12.30). Per i ragazzi dai 4 agli 11 anni, invece, “Ri-giro del mondo in un’estate” alla scuola secondaria di Castelnovo, con numerose attività previste tra cui supporto ai compiti estivi, laboratori, uscite nel territorio e gite, educazione alla cura degli ambienti. Calendario dal 12 giugno all’11 agosto e dal 28 agosto all’8 settembre dalle 8.00 alle 12.30/14.30/17.30 (minimo 10 iscritti per fascia oraria). Spazio anche allo sport con “Gioca con noi estate” rivolto ai bambini e ragazzi dalla prima elementare alla prima media e incentrato sull’approfondimento delle tecniche del basket.

Via Aldo Moro 51, Isola Vicentina 36033 (VI) - Tel. 0444 977290 - www.salonemirage.com

22

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE E per chi ama ballare, recitare e quant’altro l’A.S.D. Percorso Danza offre il centro estivo “St. Mary Academy” con hip hop, breakdance, parkour, moderno, classico, stretching, teatro, musica, yoga educativo, scenografia, musical, anatomia, trucco di scena e illustrazione. Destinatari i bambini e ragazzi 6-8 anni, 9-11 anni e 12-14 anni che potranno iscriversi per i periodi 19-23 giugno, 26-30 giugno, 3-7 luglio, 4-8 settembre dalle 8.30 alle 13.00 (€ 55 a settimana con sconti fratelli e sorelle). Inoltre, l’associazione Indaco e Cristallo Life offre otto settimane di centro estivo agli impianti sportivi di via Vallorcola con una novità che consiste in “W la lingua” di The London School per approfondire la conoscenza dell’inglese. Calendario 12 giugno - 4 agosto dalle 9.00 alle 12.00 con assistenza garantita dalle 7.30 alle 12.45. Come ogni anno rimane la possibilità di fermarsi per le attività pomeridiane con assistenza garantita fino alle 17.15 (€ 35 a settimana in aggiunta alla quota di iscrizione al centro estivo Indaco e Cristallo). Ai ragazzi delle medie pensa invece la cooperativa Ecotopia che anche quest’anno torna con una serie di esperienze fresche, nuove e coinvolgenti

dal 19 giugno al 15 luglio in quattro turni a iscrizione settimanale (€ 45 a settimana): artigianato, uscite in bicicletta, laboratori di cucina grigliata del weekend e notti sotto le stelle sono solo alcune delle frizzanti proposte di “Stay Young 2017”. Esperienze tuttavia anche più forti dedicate ai giovani dai 15 ai 23 anni, per un’estate attiva nel corso della quale poter sperimentare, divertendosi, in una realtà del paese che si occupa di sociale o di cultura. Tra le altre

vengono proposte attività all’interno dell’asilo nido comunale o delle scuole dell’infanzia, oppure un periodo di affiancamento all’interno della residenza per anziani “L.G. Bressan”, la manutenzione del verde con il coordinamento del Gruppo Alpini di Isola Vicentina, la vendita di ortaggi nella società cooperativa “Il Cengio”, l’attività con l’operazione Mato Grosso, il servizio disabili, la manutenzione e il riordino parchi giochi con i carabinieri e molto altro ancora.

ESTATE ALLA FAZENDA! VEN. 04/08

NOTTE ROSA (MENU €15 PER TUTTE LE DONNE)

DOM. 27/08

VESPA DAY

GIO. 07/09

GRAN FESTA DI SETTEMBRE CON MUSICA LIVE

13-14-17/09

PRIMA OLIMPIADE DE LA FAZENDA

VEN. 29/09

RITMO LATINO

VEN. 06/10

SERATA COUNTRY

13-14-15/10

OKTOBERFEST

MAR. 31/10

HALLOWEEN

VEN. 17/11

CONCERTO CON I DIVERTIDA

T

E

BRASIL IA

O

RISTOR

N

A

N

CA

R

IA

l.

4 9 78350

CHURRAS

Te

Sim p Si g or fav o r 4 4 azie r

0

VIA CAPITERLINA 92 - 36033 ISOLA VICENTINA (VI) - TEL. 0444 978350 - WWW.LAFAZENDA.INFO • SEGUICI SU FACEBOOK

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

23


CON LAVAPIÙ PUOI LAVARE Piumini, trapunte, coperte matrimoniali di lana, capi in lana, giacche a vento in piuma d’oca e sintetiche, lenzuola, cuscini, copricuscini, coprimaterassi, abbigliamento sportivo, tute da sci, copridivani e tendaggi, tappeti morbidi, sacchi a pelo, zaini, pantaloni, tute, felpe, camicie e tanto altro ancora...

SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE! Biancheria mista e abbigliamento sportivo (compreso detersivo, ammorbidente e sanificante)

Tre giacche a vento in sintetico o piuma d’oca (compreso detersivo, ammorbidente e sanificante)

Piumone matrimoniale sintetico o piuma d’oca (compreso detersivo, ammorbidente e sanificante)

Ciclo asciugatura

(da 10 minuti) + 2 minuti di raffreddamento

a partire da

€ 4,50 a partire da

€ 5,50 a partire da

€ 7,50 € 1,50

ACQUISTA SUBITO LA CARD RICARICABILE Costo card €10,00 con €8,00 di ricarica

LAVAPIÙ Via Europa 45B (a fianco al Penny Market) Isola Vicentina Cell. 346 3399357


COMUNE

26

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE Terminati i lavori di taglio vegetazione nell’alveo del torrente Giara

ALPINI A SERVIZIO DELLA COMUNITÀ Ultimati i lavori di taglio selettivo della vegetazione di un tratto di alveo del torrente Giara dal ponte di “Santa Maria” a monte fino al ponte del “Gemellaggio”.A seguito di attento sopralluogo si è appurata la presenza di alberature di medio fusto in alveo di notevole altezza che, se sradicate e trasportate dalla corrente, potevano determinare l’insorgere di una situazione di pericolo con la creazione di sbarramenti determinati dal loro incastrarsi tra le pile dei ponti di valle. L’intervento autorizzato dalla Regione Veneto è stato eseguito gratuitamente, mediante una convenzione, con attività di volontariato da parte dell’associazione

nazionale alpini di Isola Vicentina e Ignago. Il vice sindaco Nicolas Cazzola spiega che i lavori hanno riguardato il taglio ed asporto di essenze legnose e non quali rovi e arbusti che in qualche modo tendevano a

restringere la sezione di deflusso delle acque, limitando la capacità di portata del torrente: «uno sviluppo indiscriminato della vegetazione spontanea in alveo e sulle sponde dei corsi d’acqua, oltre a problematiche di natura idraulica è in grado di determinare emergenze di natura igienico sanitaria in presenza al proliferare incontrollato di fauna selvatica nociva». 20 alpini per circa 500 ore di lavoro hanno dimostrato la sensibilità del gruppo per la natura e l’ambiente, valori questi che li contraddistinguono da sempre. Il sindaco ringrazia pubblicamente quanti hanno partecipato all’iniziativa.

IL VALORE DEGLI...ADULTISSIMI: IL PATRIMONIO E LA MEMORIA CULTURALE DI UN PAESE SONO PROPRIO LORO «Esatto, adultissimi. Non anziani o terza età - così esordisce l’assessore al sociale Denise Dacchioni - Troppo spesso i termini “anziani” o “terza età” sono utilizzati in modo discriminante. Ecco quindi l’idea di un nuovo modo per descrivere i concittadini più maturi ed esperti. Sono loro il nostro patrimonio culturale, la nostra memoria, sono loro che posso ancora trasmetterci ideali e valori che troppo spesso i nostri giovani dimenticano, o peggio, non comprendono. Sono una

fonte inesauribile di conoscenza e sentimenti, un’esperienza che la tecnologia

non ci può dare. Loro sono il nostro passato e non dobbiamo escluderli dall’attività sociale, bensì garantirgli il diritto di partecipare attivamente, tutelando e prevenendo le condizioni di deficit e non autosufficienza». E proprio grazie a questa politica sociale, è in atto una sinergia che ha portato all’organizzazione di una serie di eventi, quali: scuola di memoria, festa di Natale e di Carnevale, gita degli anziani a Follina e Maser.

Brunello Falegnameria si occupa, da oltre 25 anni, della progettazione e della produzione di arredo per la casa interno ed esterno, armadi, cabine armadio, librerie, arredo bagni, camere, serramenti, porte, scale e parquet. Lavoriamo inoltre con l'industria per quanto riguarda le sezionature, le pavimentazioni industriali, le lavorazioni varie conto terzi e gli imballaggi. Le aziende trovano un servizio di falegnameria adatto ad ogni esigenza. Brunello Falegnameria si presenta sul mercato con una vasta gamma di prodotti e si distingue per le personalizzazioni e la collaborazione con il cliente.

Brunello Falegnameria - Via Pasubio, 32/C - Isola Vicentina (Vi) - tel. 0444.976888 - fax 0444.977247 - brunello@brunellofalegnameria.it

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

27


SPAZIO AI GRUPPI CONSILIARI La giornata ecologica dello scorso 1° aprile e... la classifica delle ‘scoasse’

TRATTA IL TERRITORIO COME FOSSE CASA TUA ...sarebbe tutto più semplice ed economicamente premiante se tutti la pensassero così. Ho scelto questo titolo per parlarvi della “GIORNATA ECO-LOGICA” svoltasi a Isola Vicentina il 1° di aprile, di come l’ho vissuta sulla mia pelle e delle riflessioni fatte a fine giornata. Questa Amministrazione pensava da tempo di istituire una giornata dedicata alla pulizia del paese. Per una serie di motivi ci si e’ arrivati solo dopo quasi 3 anni, ma adesso che la strada è stata tracciata tutto diventa più semplice per continuare , con la speranza di vedere una più alta partecipazione della comunità, forse il sabato mattina per molti non è l’ideale, ma tant’è. Passo dopo passo, scoassa dopo scoassa, alcune domande nascono spontantee. Mi chiedo infatti perchè , in un epoca dove tutto è possibile, dove la scienza ha fatto passi da gigante, la medicina ha raggiunto traguardi impensabili, dove l’uomo sta scoprendo nuovi pianeti..., noi, esseri umani evoluti non riusciamo a trattenerci dal gettare per terra i nostri rifiuti? Per chi, come me, vive il territorio a piedi o in bici e vede questi oggetti “dimenticati” lungo le vie del paese, le piste ciclabili, lungo i sentieri della Guizza o i cigli delle strade, giù per gli argini dei fossi e dei nostri torrenti, come si sente? Si prova un gran senso di impotenza e tristezza perchè va contro quella sensibilità ambientale a cui si fa riferimento in ogni gesto della propria giornata. Uno stile di vita e non una moda del momento, ma semplicemente quel sano ed innato buon senso che si usa nel fare le cose di tutti i giorni, a casa come sul lavoro, come per strada. Non ci dovrebbero essere giornate dedicate alla pulizia del paese, nè tantomeno telecamere per beccare i furbetti del “rifiuto da trasferta” se tutti riuscissero a trattenere il proprio rifiuto scegliendo di portarselo a casa per smaltirlo nel modo più corretto. Ecco la mia personale classifica per tipologia di rifiuti recuperati: • al 1° posto in assoluto - contenitori per bevande, dalle bottiglie di vetro a quelle di plastica • al 2° - pacchetti di sigarette vuoti

• al 3° - fazzolettini di carta , biglietti del gratta e vinci, scontrini • al 4° - involucri per merendine e snack vari. E poi tutto il resto una tantum, per esempio pezzi di eternit o vecchie TV, ruote di bici, pneumatici, pezzi di paraurti, sacchetti di resti da pic-nic ...abbiamo raggiunto infatti i 15 quintali di materiale raccolto. Lascio ad ognuno le proprie riflessioni ricordando che un paese pulito ed in ordine allontana i malintenzionati e preserva dal degrado. Non me lo sono inventato io ma è un dato di fatto scientificamente provato. Chiudo ringraziando tutti i partecipanti al lavoro di pulizia cittadina con un grazie particolare rivolto ai volontari delle varie associazioni senza i quali non sarebbe stato possibile organizzare l’evento. Buona differenziata a tutti! Dal Pezzo Isabella Consigliere Comunale

Rigenerazione e commercio di materiali plastici. LAPRIMA PLASTICS Srl - Viale Europa, 46 Isola Vicentina (VI) - Tel. 0444 977899 - Fax 0444 976859 - www.laprimaplastics.com

28

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


SPAZIO AI GRUPPI CONSILIARI Spazio ai gruppi consiliari

GRUPPO CONSILIARE CON VOI Desideriamo utilizzare questo spazio per aprire una riflessione, alla luce della situazione creatasi all’ultima assemblea del Consiglio Comunale. Lo scorso 3 maggio solo uno dei consiglieri del nostro gruppo ha preso parte alla seduta, fissata alle 16.30, perché, dato l’orario, gli altri avevano degli appuntamenti di lavoro non modificabili. La convocazione è arrivata giovedì sera, per tenere il Consiglio nel pomeriggio del mercoledì successivo; tra le due date c’era anche il ponte del Primo Maggio. Data l’importanza dei temi posti all’ordine del giorno, l’assenza è stata motivo di particolare dispiacere da parte nostra, ma, nonostante il rammarico per non essere riusciti ad assolvere ad un nostro compito istituzionale, crediamo che situazioni come questa possano essere facilmente evitate pianificando meglio date e orari delle sedute. Siamo d’accordo col Sindaco quando dice

che abbiamo dei doveri di presenza e puntualità nei confronti dei cittadini, ma riteniamo normale che questo importante impegno istituzionale debba comunque confrontarsi con altre responsabilità personali: di lavoro, di famiglia, di associazionismo... Chiaramente, non chiediamo che le esigenze di ogni singolo consigliere siano un vincolo nel-

lo stabilire le date degli incontri, basterà il buon senso e un coordinamento tra i gruppi consiliari per innalzare le probabilità che ogni seduta del Consiglio sia ben partecipata. Siamo fiduciosi che il Sindaco saprà coinvolgere i capigruppo per definire una soluzione efficace e condivisa, nell’interesse di tutti. Buon lavoro a tutti, gruppo Con Voi

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

29


COMUNE Tutti i dettagli e i requisiti per concorrere

LA “CALEARO SPA” PROMUOVE ASSIEME AL COMUNE UNA BORSA DI STUDIO DI 3 MILA EURO PER LAUREATI MERITEVOLI È stato presentato il bando di concorso per il primo premio di laurea in memoria di Alessio Calearo, fondatore nel 1957 della nota azienda “Calearo Antenne Spa”, che opera a Isola nel settore delle comunicazioni mobili. Proprio per celebrare i sessant’anni di attività, il bando, promosso in collaborazione con il Comune di Isola Vicentina, intende premiare gli studenti residenti che si sono particolarmente distinti nei campi d’interesse dell’azienda, ossia la ricerca e produzione di tecnologie innovative nel campo delle telecomunicazioni e la gestione aziendale. Possono partecipare al bando di concorso per la borsa di studio, del valore di € 3.000, tutti i laureati delle facoltà di Ingegneria e Economia nell’anno 2017 con una media degli esami pari o superiore a 28/30. I promotori auspicano anche uno sbocco lavorativo, il vincitore, infatti, potrà svolgere uno stage presso l’azienda. «Mio marito Alessio - sottolinea Lucia Ciman - era un perito industriale, un pensatore, un

Critical Power Disponibilità garantita di energia di alta qualità per applicazioni critiche.

genio. Le persone che lavorano per noi vanno tutte in pensione con i contributi pagati. Innovazione tecnologica e vicinanza all’uomo hanno sempre convissuto nella nostra azienda». «Delle ‘c’ che identificano “Calearo Antenne Spa” (connettività, competenze, cultura, comunità, comunicazione) la cultura è sempre stata una priorità - spiega Eugenio Calearo Ciman, marketing manager della società - anche in questo secolo veloce che ha visto evoluzioni enormi. Per questo sponsorizzia-

Power Control & Safety Gestione della potenza e protezione degli individui e dei beni materiali.

mo anche il ‘Premio Campiello’». Il sindaco Gonzo ha espresso tutto l’orgoglio isolano per le tante figure geniali legate al territorio come Alessio Calearo, ma anche, nei vari ambiti, Guardini, Faggin, Marchioro. «Parlare di una borsa di studio e di uno stage significa parlare di ricadute positive concrete sul territorio. Inoltre, possiamo certamente dire che si tratta di un bando semplice ma con una storia importante». I candidati dovranno presentare la domanda di partecipazione all’indirizzo: Comune di Isola Vicentina – Piazza G. Marconi, n. 14, entro il 31 gennaio 2018, esclusivamente in formato cartaceo. La valutazione per l’assegnazione dei premi verrà effettuata da un’apposita commissione composta da un rappresentante dell’amministrazione comunale, da un rappresentante del mondo accademico e da un delegato della ditta Calearo. I risultati verranno pubblicati all’indirizzo http://www.comune.isola-vicentina.vi.it/web/isolavicentina/.

Energy Efficiency Migliore efficienza energetica degli edifici e degli impianti.

Expert Services Essere accanto a voi per garantire un'energia disponibile, sicura ed efficace

S O C O M E C - 1 / 3 V i a S i l a - 3 6 0 3 3 I s o l a V i c e n t i n a ( V I ) I TA LY Te l . + 3 9 0 4 4 4 5 9 8 6 1 1 - N u m e ro f a x + 3 9 0 4 4 4 5 9 8 6 2 2 i n f o . u p s . i t @ s o c o m e c . c o m - w w w. s o c o m e c . i t

30

Luglio 2017 • INFORMA ISOLA


COMUNE

Comune di Isola Vicentina Recapiti degli uffIci comunali COMUNE DI ISOLA VICENTINA E-mail: info@comune.isola-uicentina.vi.it Tel: 0444.599111 - Fax: 0444.599199 INFORMAZIONI E PROTOCOLLO Tel. 0444 599111 SEGRETERIA Tel. 0444 599114 SPORT Tel. 0444 599115 CONTRATTI Tel. 0444 599117 SERVIZI SOCIALI Tel. 0444 599146 Apertura al pubblico Mattino: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Pomeriggio: giovedì dalle I 5.00 alle I 8.00 SETTORE TECNICO ED ECOLOGIA E-mail uff. tecnico: tecnico@comune.isola-uicentina.ui.it E-mail ecologia: ecologia@comuntisola-uicentina.vi.it EDILIZIA PRIVATA Tel. 0444 599133 LAVORI PUBBLICI Tel. 0444 599132 MANUTENZIONI Tel. 0444 599136 ECOLOGIA Tel. 0444 599134 COMMERCIO Tel. 0444 599113 Apertura uffici al pubblico Mattino: martedì e venerdì dalle 10.00 alle 12.30 Pomeriggio: giovedì dalle 16.00 alle 18.00 SPORTELLO RETEDONNA retedonna@comune.isola-vicentina.vi.it Tel: 0444 599 I 56 Apertura al pubblico Lunedì 10.00- 12.00 Venerdì 11.30- 13.30

Giovedì 16.00-18.00

BIBLIOTECA Via Cerchiari, 22 - Isola Vicentina info@biblioisola.it www.biblioisola.it Tel: 0444 599147 Fax: 0444 599188 Apertura al pubblico Mattino: dal mercoledì al sabato dalle 10.00 alle 12.00 Pomeriggio: dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.00 Il settore bambini e ragazzi è accessibile dal martedì al sabato pomeriggio e il sabato mattina Persona e carica Francesco Enrico Gonzo SINDACO Nicolas Cazzola VICESINDACO Denise Dacchioni ASSESSORE Nerina Lago ASSESSORE

associazioni, famiglia e servizi all’infanzia

Ricevi in tempo reale le notizie di Isola Vicentina tranite WhatsApp Salva fra i contatti il numero 331 2032307 e inviaci un messaggio con scritto ISCRIZIONE ON

SERVIZI DEMOGRAFICI E-mail: demografici@comune.isola-vicentina.ui.it Pec: demografici.comune.isolavicentina.vi@pecueneto.it SPORTELLO Tel: 0444 599142 - Fax: 0444 599128 DEMOGRAFICI Tel: 0444 599144 Apertura uffici al pubblico Mattino: dal lunedì al venerdì dalle I0.00 alle 12.30 Pomeriggio: lunedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.30 SETTORE FINANZIARIO E-mail: ragioneria@comune.isola-uicentina.ui.it RAGIONERIA Tel: 0444 599122 TARI Tel: 0444 599123 IMU E TASI Tel: 0444 599139 Apertura uffici al pubblico Mattino: martedì e venerdì dalle I 0.00 alle 12.30 Pomeriggio: giovedì dalle 16.00 alle I8.00 SERVIZI SOCIALI E ASSISTENTE SOCIALE Servizi sociali: Tel: 0444 599146 Assistente sociale: Tel: 0444 599145 E-mail: sociale@comune.isola-uicentina.ui.it Apertura al pubblico Mattino: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 Pomeriggio: giovedì dalle 15.00 alle I 8.00 Si consiglia di richiedere telefonicamente l'appuntamento per l'assistente sociale UNIONE DEI COMUNI Comando Polizia Locale Via Diviglio 73 - Cresole di Caldogno Tel: 0444.976950 E-mail: comando.pl@unionecomuni.vi.it Cellulare di servizio 335 606822 I Dal Lunedì al Sabato Martedì

Fax: 0444.598070 9.00 - 12.30 15.00 - 18.00

S.U.A.P. Sportello Unico Attività Produttive tel. 0444 977545 E-mail: suap@unionecomuni.vi.it Martedì I 4.30- I 7.30 Giovedì 8.00- I0.00

Referati bilancio, personale, urbanistica, edilizia privata, sicurezza, europrogettazione, attività produttive, agricoltura, viabilità, pari opportunità, opere pubbliche, cultura, istruzione, ambiente turismo, collina, commercio, qualità urbana/manutenzioni, informatizzazione e semplificazione, ecologia sociale e lavoro, sport

WhatsURP Comune di Isola Vicentina

Indirizzo e-mail sindaco@comune.isola-vicentina.vi.it nicolas.cazzola@comune.isola-vicentina.vi.it denise.dacchioni@comune.isola-vicentina.vi.it nerina.lago@comune.isola-vicentina.vi.it

Per fissare un appuntamento con il Sindaco o gli Assessori, inviare una e-mail agli indirizzi indicati oppure chiamare la Segreteria allo 0444 599 114 (sig.ra Elena Grotto)

INFORMA ISOLA • Luglio 2017

31


COMUNE

Informa isola 2017 n 1  

Periodico edito dal Comune di Isola Vicentina

Informa isola 2017 n 1  

Periodico edito dal Comune di Isola Vicentina

Advertisement