Page 1


Cos’è DesignCircus? Stefano Epis

FOUNDER & CREATIVE DIRECTOR DESIGNCIRCUS Graphic designer, Art Director per editori e aziende, curatore di progetti anche internazionali. Nella sua esperienza trentennale ha creato di tutto Parallelamente, negli ultimi anni si è dedicato ad un suo progetto artistico, legato al mondo dell’arte contemporanea. Proprio da questa passione, nel giugno 2014 decide di mettersi in gioco in prima persona, offrendo la sua esperienza eclettica per creare qualcosa di nuovo, un evento che potesse raccogliere designer e artisti sotto un concept senza eguali, creando reali opportunità di business e di networking. Nasce così DesignCircus. Ad oggi più di 300 designer sono stati coinvolti in 12 eventi, insigniti anche del Patrocinio del Comune di Milano e inseriti nel palinsesto ufficiale degli eventi Expo.

di

DesignCircus

Laura Alberti

FOUNDER & PRESS OFFICE DESIGNCIRCUS Primavera 2014. In cerca di un regalo originale per i miei testimoni di nozze, conosco Stefano Epis. Il suo Ri-Tratto è quello che sto cercando. La sua personalità una folgorazione. Mi parla della difficoltà a trovare un evento che dia risalto ai creativi professionisti. Gli propongo di realizzarlo, quell’evento. Unendo le nostre competenze. Giornalista pubblicista e pr per numerose realtà, condivido quel progetto. É la nascita di DesignCircus. É la nascita di un sogno: conoscere da vicino il mondo del design. Un mondo di cui, fino a quel momento e per diversi anni, avevo solo scritto. DesignCircus è la mia possibilità di toccarlo con mano. Di viverlo. Di conoscere le storie e i volti di chi, agli oggetti, ogni giorno dà vita.

Mai come ora, con le vendite on-line su siti dedicati, il designer è incentivato a mettersi in gioco, investendo di tasca propria sulle sue creazioni. La sua creatività ha grande sfogo, e prodotti liberi da ogni regola commerciale prendono vita. È alla luce di tutto questo che nasce, nel 2014, DesignCircus; un realtà che, ad oggi, ha all’attivo 12 eventi in poco più di 2 anni, con il coinvolgimento di oltre 300 designer da tutta Italia. Insignito del Patrocinio del Comune di Milano, DesignCircus vuole dare luce all’autoproduzione italiana, e diventare un punto di riferimento per tutti quei designer, artisti e giovani brand che producono ogni giorno quello in cui credono. Quella che era una semplice chiacchierata in un pomeriggio d’estate, ha realizzato un sogno. Per questo per il nostro primo annual - a cui ne seguirà presto un secondo - abbiamo scelto un payoff che è un invito. “Quando gli altri dormono io Sogno”. Noi, sogniamo. L’abbiamo fatto quel pomeriggio, lo facciamo ogni giorno, tracciando il futuro di un evento che vuole crescere sempre più. Tutto iniziò a Giugno 2014. Seduti attorno ad un tavolo, DesignCircus nasce da un incontro. Il nostro, quello tra Stefano Epis e Laura Alberti. Ottobre 2014. Va in scena il primo evento. Venti designer, una grande affluenza di pubblico e una forte eco sui media locali e nazionali. Novembre 2016. A poco più di due anni dalla sua nascita, abbiamo coinvolto oltre 300 designer in 10 flash shop, cui si aggiungono i due FuoriSalone - in collaborazione con il Porcelanosa Design Hub di via Marghera a Milano - e gli appuntamenti di DesignCircus Stationary, in via Brera e in via Torino. Con noi sognano i designer che a DesignCircus partecipano. Concreti sognatori che scelgono di mettersi in gioco in prima persona, perché uniti si possono compiere grandi imprese nel nome del made in Italy. Insignito del Patrocinio del Comune di Milano (e di quello di Expo in Città, per i due appuntamenti andati in scena durante Expo), l’evento dedicato all’autoproduzione italiana - che, fin dalla sua nascita, ha anche un significato sociale, grazie al sostegno dato a Panda Onlus - è ormai diventato un appuntamento imperdibile per la città di Milano. Da via Dante a Palazzo dei Giureconsulti, dalla Camera dei Notari di Piazza Mercanti a Corso Como, location di prestigio hanno ospitato DesignCircus. Persino le principali testate ne hanno parlato: da Vanity Fair ad Abitare, da Domus a Grazia, da Il Sole 24 Ore fino a Sky Arte e al Corriere della Sera. Ma, soprattutto, ne hanno parlato e ne parlano i designer che, in queste edizioni, vi abbiamo raccontato. È con loro e per loro che abbiamo deciso di allargare i nostri confini. Con il 2017, DesignCircus toccherà diverse location d’Italia. Perché, mentre gli altri dormono, noi sogniamo.

designcircus.eu


Palazzo Giureconsulti / Green Design 2015


Camera dei Notari / Selection 2016


DesignCircus timeline

La timeline sottostante mostra la successione temporale degli appuntamenti cui DesignCircus ha dato vita, a partire dall’anteprima dell’ottobre 2014 in Via Dante, fino alla prima “Selection”, il 10 e 11 dicembre 2016 in Piazza Mercanti / Camera dei Notari/. Gli eventi shop di DesignCircus sono sempre in location di grande prestigio nel cuore di Milano.

25.26 Ottobre Via Dante 14

Anteprima

13.14 Dicembre Via Dante 14

X-Mas Edition

EXPO

[

2014

2015

21.22 Febbraio Via Dante 14

Design+Art

14.30 Aprile via Marghera

FuoriSalone 2015

27.28 Giugno Palazzo Giureconsulti

Food Design

10.11 Ottobre Palazzo Giureconsulti

Green Design

28.29 Novembre Via Dante 14

X-Mas Edition

2016

27.28 Febbraio Spazio Maimeri

Design+Art

12.17 Aprile via Marghera

FuoriSalone 2016

14 Aprile spazio Martino Midali

Mostra

26.27 Novembre Corso Como 5

X-Mas Edition

10.11 Dicembre Camera dei Notari

Selection


Il PRIMO APPUNTAMENTO DEL 2017 1 / 2 Aprile in Corso Como 5 con Design + Art


Atelier Corso Como 5 / X-Mas Ed. 2016


Atelier Corso Como 5 / X-Mas Ed. 2016


Chi è il pubblico di DesignCircus?

È composto da persone con buone possibilità economiche, un buon livello di cultura e una grande curiosità e attenzione per il mondo dell’arte e del design. I nostri eventi sono frequentati da giovanissimi - a partire dai 20 anni d’età - fino ad arrivare ad utenti più maturi. Spesso i visitatori conoscono già questo mondo per via della loro professione, ma altrettanto spesso si tratta di semplici appassionati o curiosi, attratti dalla volontà di scoprire nuove forme, nuovi materiali e nuovi nomi del design italiano indipendente.

10%

Stranieri

35%

Donne 30 >70

35%

Uomini 30 >70

20%

Ragazzi 20 >30

Stima totale di tutte le varie edizioni di DC dal 2014.

Visitatori delle varie edizioni di DesignCircus dal 2014 al 2016. Il grafico rappresenta la affluenza dei visitatori che, nel corso del 2014/2015 e del 2016, hanno assistito alle varie edizioni di DesignCircus.

2014 2015 2016

Anteprima Design+Art

X- Mas Edition 2014 FuoriSalone Food Design

8.000 VISITATORI Green Design

////////////////////////////////////////////////

X- Mas Edition 2015

INSERITI NEL PROGRAMMA EXPO IN CITTÀ 2015

Design+Art

FuoriSalone in Marghera

Midali

X- Mas Edition 2016

13.500 VISITATORI

Selection

19.000 VISITATORI


Via Dante 14 / Design+Art 2015


Emanuel Bullita / MOØ-N


Chi sono i protagonisti di DesignCircus?

I partecipanti di DesignCircus sono designer, artisti e piccole aziende del mondo dell’autoproduzione, provenienti da tutta Italia. Spesso si tratta di società composte da più persone, laureate e con anni di esperienza nel settore dell’architettura, del design o della grafica. Sia uomini che donne, vanno dai giovanissimi alla prima esperienza lavorativa fino ai professionisti più maturi, che si rimettono in gioco forti delle loro esperienze passate.

• Inizio della propria attività da <5 anni • Per la maggior parte sono società di singole persone • La maggior parte dei designer proviene dal centro/sud Italia • Investimento medio per partecipante: 1.000 euro ad evento

Simone Guazzetti / ARTISTA

Anna Lisa Pecora / PECORAMELLO

• Provenienti da tutta Italia • Uomini 60% • Donne 40% • Età: dai 20 ai 55 anni • 70% Laureati

UNA REALTÀ TUTTA ITALIANA ✔ 60% Uomini ✔ 40% Donne ✔ 1.200 Prodotti esposti ✔ 245 Designer ✔ 55 Artisti Davide Del Gallo / DEGALOFF design


Via Dante 14 / X-Mas ed. 2014


Atelier Corso Como 5 / X-Mas Ed. 2016


I prodotti piĂš venduti a DesignCircus

Nel corso dei vari eventi abbiamo notato una certa predisposizione, da parte del pubblico, allâ&#x20AC;&#x2122;acquisto di determinate categorie merceologiche. Molto apprezzate sono risultate le lampade - prevalentemente da tavolo, e le piccole sospensioni -, seguite dai complementi dâ&#x20AC;&#x2122;arredo, i manufatti artistici (quadri, sculture, arti grafiche) e gli accessori moda (borse e gioielli, con una forte preferenza per i pezzi unici).

35% 30 % 25% 10% LAMPADE

C. ARREDO

ARTE

MODA


Spazio Maimeri / Design+Art 2016


DesignCircus non è solo uno shop event, ma una nuova strategia di

comunicazione che coinvolge ogni singolo partecipante, a partire da 90 giorni prima dell‘evento.

L’Annual 2015, in formato App, è stato realizzato con Pixel Book. Da aprile 2017 sarà disponibile la nuova edizione.

App / Annual 2015


App / Catalogo Il catalogo di DesignCircus in formato App, realizzato per ogni evento, vede la collaborazione di Pixel Book.

Catalogo/quaderno Il catalogo/quaderno presente in ogni appuntamento di DesignCircus è creato con la collaborazione di Arbos.

Siamo presenti sui principali Social e Gruppi tematici: Facebook @designcircus.eu Instagram designcircus_milano Twitter @DesignCircusMI YouTube DesignCircus Pinterest DesignCircusM15

Social+sito

www.issuu.com DesignCircus www.designcircus.eu


Palazzo Giureconsulti / Food Design 2015


// Ho avuto occasione di conoscere Stefano Epis prima che desse vita al progetto DesignCircus, un evento che rispecchia le sue caratteristiche, rivolgendosi con cura agli espositori che vengono selezionati con rispetto delle regole, in cui il prodotto viene comunicato con efďŹ cacia e grande attenzione da professionisti seri, appassionati e instancabili. DesignCircus dimostra pienamente di essere un circuito propositivo e mai noioso, attraente nelle varie declinazioni dedicate a differenti argomenti, molto attento anche nella selezione degli ambienti ospitanti. Lâ&#x20AC;&#x2122;aver partecipato alla prima edizione mi ha permesso di veriďŹ care la crescita di questa intuizione brillante, ambiziosa negli obiettivi, assiduamente coltivati. Buon lavoro e complimenti a tutto lo Staff. // Battistina Penazzo / Bold B Order Line Design


// DesignCircus è stata davvero una rivelazione! Grazie a Stefano Epis e Laura Alberti, questo evento ha messo in contatto tra loro numerosi designer, creando un legame lavorativo e personale. La loro grande forza è stata quella di credere in tutti noi, di seguirci e di sostenerci sempre. Partecipando a DesignCircus ti senti parte di qualcosa di meraviglioso, e riesci a credere sempre più in te stesso. Una cosa fondamentale, visto che il lavoro del designer è quasi sempre sottovalutato e spesso deriso! Io personalmente devo ringraziarli di cuore. Grazie a Stefano, a Laura e alla fantastica realtà di DesignCircus ho ampliato le mie conoscenze e le mie risorse! Grazie, grazie e grazie davvero! // Luca Bignardi / Big design


// Una grande famiglia colorata sempre in fermento, dove si coltivano e si realizzano i sogni, dove si cresce nel rispetto, con la collaborazione, lâ&#x20AC;&#x2122;entusiasmo, lâ&#x20AC;&#x2122;amicizia, la condivisione, il confronto, la voglia di mettersi in gioco, la disponibilitĂ . Un grande contenitore di idee, progetti, spunti, ma soprattutto di cuore e passione, una casa dove non manca mai il sorriso o una parola di incitamento. // Elena e Cristina Arosio / InScatola


pixelBook

G2


// DesignCircus: un luogo in cui, prima di tutto, si incontrano le persone con le loro passioni. A gestirlo, persone che hanno passione per le passioni delle persone. Luogo di incontri, colori, novitĂ . Luogo di nomi, speranze e genialitĂ ... // Andrea Rizzi / Tela


// Intuizione geniale quella di DesignCircus: dare ai giovani designer, in gran parte autoproduttori, la possibilità di esporre le loro creazioni in fantastiche location! L’esperienza poi è arricchita dalla cordiale presenza di Stefano Epis e Laura Alberti che assistono, fotografano e intrattengono piacevolmente designer e visitatori.L’aspetto comunicativo dell’evento è molto curato già nei giorni che lo precedono e con una serie di iniziative successive alla sua chiusura. Gli espositori, accomunati da esperienze simili e problematiche comuni, si scambiano opinioni e consigli approfittando di questo tempo e questo spazio messo a disposizione dall’organizzazione. L’esperienza di Ottobre 2015 ci ha dato la possibilità di confrontarci con designer provenienti da varie parti d’Italia e con molti visitatori. In una Milano solare come non mai (forse anche grazie alla presenza di due partenopee come noi!) abbiamo vissuto un’esperienza arricchente sotto molti punti di vista. // Rosanna Salvato e Angela De Rosa / Ricreando design


è un progetto di studioEpis Creative Partner Milano, Via G. Frua 21/8 Tel. +39 02.48007628 - 347.7361393 marketing@designcircus.eu

Cos'è DesignCircus  

Mai come ora, con le vendite on-line su siti dedicati, il designer è incentivato a mettersi in gioco, investendo di tasca propria sulle sue...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you