Issuu on Google+


2


3


4


5


6


7


8


9


10


11


12


13


14


15


16


17


18


19


20


21


22


23


24


25


26


27


28


29

Nelle prossime pagine, colgo l’occasione per mostrare l’intervento che avevo in corso di costruzione nel Comune di ORTONOVO, tra gli Ulivi (il che “trascende” l’Orto degli Ulivi di Gesù), in una località COLLETTO (che “trascende” un COLLE †† Ho), nella frazione di NICOLA (che “trascende” un Nazarenus Iesus COLA’), con le iniziali risorse economiche di Rinaldo RAHO (che “trascende” un “do R.I., il Rex Iudeorum, in AL, ho RA”, ed è di origine egiziana). Un terreno acquistato soprattutto con gli iniziali soldi di RAHO dal Sig. SACCOMANI (e “trascende” lo GETSEMANI). In questa costruzione fummo addetti 5 maschi, come i 5 antenati della Famiglia Baratta di mia madre: io, Sergio Venturelli (mio zio acquisito), Silvano Cappetta (muratore e poi impresario), Franco (marmista e qui manovale) e “Zurigo” (il poveretto custode ex ladro del legname, per scaldarsi). In una delle foto ci sono anche Renata Benedetti in Venturelli e Giancarla Scaglioni in Amodeo. In questa casa si lavorava solo nei giorni del Signore, a fine settimana, quando ero libero dal Cimep.

.


30


31


32


33


34


ARCHITETTURA E PIANIFICAZIONE