Issuu on Google+

San Zeno Naviglio, lì 3 gennaio 2012 All’attenzione degli organi di stampa

Gruppo Consiliare Oggetto: approvazione irregolare della 1° variante al PGT Giovedì 29 dicembre la maggioranza consiliare, guidata dal Sindaco Serpelloni, ha approvato la 1° variante al PGT. I consiglieri di opposizione hanno abbandonato la seduta per protesta; questi i motivi: 1. la precedente delibera di adozione della variante era viziata da diverse irregolarità, fra cui la violazione e falsa applicazione dell’art. 78 del D. Lgs. 267/2000, in cui è incorso anche il Sindaco; 2. la richiesta di pregiudizialità avanzata a tale proposito è stata respinta; 3. la richiesta di porre alla valutazione del Consiglio le motivazioni da noi addotte circa la nullità della delibera N°11, riguardante la prima adozione della variante, è stata respinta. Tutto ciò malgrado la documentazione, sulla quale verteva la proposta, fosse stata consegnate già il 19 settembre e la richiesta di integrazione sia stata fatta come nelle precedenti occasioni; 4. la pubblicazione all’albo pretorio della delibera N°11, riguardante: “ESAME ED ADOZIONE 1° VARIANTE AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO, AI SENSI DELLA L.R. N° 12/2005, è priva della data e del periodo di esposizione; da mesi non è più presente nell’archivio degli atti pubblicati sul sito del comune. Inoltre il documento non è firmato digitalmente, in contraddizione con le disposizione previste dalla normativa vigente; 5. nella delibera messa in discussione non sono state inserite le nostre proposte: una relativa all’inserimento nel piano delle regole di disposizioni del tipo “CASACLIMA” per la riduzione del consumo energetico, l’altra connessa ai problemi dell’innalzamento della falda che provocano numerosi allagamenti a decine di famiglie residenti in via Rossini, Tito Speri, Mascagni e zone limitrofe. 6. Le osservazioni presentate da numerosi cittadini in relazione ai problemi degli allagamenti, sempre dovuti all’innalzamento della falda, sono state respinte. Opportuna segnalazione delle irregolarità è stata trasmessa al Prefetto. Per ulteriori informazioni, potete contattare il capogruppo: Fabio Odelli 339 3044251, fabioodelli@pec.it Distinti saluti I Consiglieri Comunali della lista civica “San Zeno è di tutti” Fabio Odelli, Fabrizio Molteni, Sandro Bontempi, Roberto Montini, Tiziana Cantoni. In allegato copia pregiudiziali per la prima variante al PGT copia delle irregolarità denunciate in consiglio, copia della richiesta di variazione dell’o.d.g.


San Zeno è di tutti - Comunicato stampa irregolarità consiglio comunale 29 dicembre 2011