Page 1

L

A

N

T

E

L

K

I

N

K

DICEMBRE 2019

06

MES Avanzato e Analytics

14

Interview Julian Adkins, C. Brown & Sons

18

Sistema Intelligente per evitare le collisioni

T H E

M A G A Z I N E

F O R

S H E E T

M E TA L

E X P E R T S


COPERTINA

PER ISCRIVERSI

Fertnig

Contattare la sezione marketing marketing@lantek.com

STAFF LANTEK LINK

EDIZIONE

Diana Sánchez Patricia Ruiz de Sabando Enrique Paramá Redazione e edizione

Lantek Sheet Metal Solutions, S.L Parque Tecnológico de Álava Ferdinand Zeppelin, 2 01510 Vitoria-Gasteiz (Álava), Spagna (T) +34 945771700

Juan José Colás Head of Global Sales & Marketing

www.Lantek.com

HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO I nostri ringraziamenti a: Flame Chen (CEO di Han’s Laser), Julian Adkins (Direttore di C. Brown), Yang Liu (CEO di HSG), Richard Mortimer (responsabile marketing di 4 Machines Sales), Beate Kramp e Ina Biehl-v. Richthofen (specialisti in comunicazione per l’agenzia RFW) e LEKU Multimedia (Design e layout). Dipendenti di Lantek: Carlos García Villate, Diana Sánchez, Enrique Paramá, Francisco Pérez, GenQi Liu (Aitor), Iñaki Martioda, Jöerg Menzel, Luis Galo Corzo, Mario Rodríguez, Markus Zirfass, Miguel Ruiz de Alegría, Jing Wu (Paige), Javier Román, Joseba Pagaldai, Juan José Colás, Patricia Ruiz de Sabando, Raúl Chopitea, Rob Powell e Rodrigo Argandoña.

2


index 05editorial Un MES avanzato per la fabbrica digitale

10solutions Gestione dei progetti software: dal prodotto alle soluzioni

18technologies Sistema Intelligente per evitare le collisioni

22news Lantek sottoscrive un accordo di collaborazione a livello mondiale con il produttore di macchine a taglio laser HSG

28services Trucco Lantek. Sapevi che...?

06main topic MES Avanzato e Analytics

14interview Julian Adkins, C. Brown & Sons

20innovation Calcolo intelligente del prezzo

24partners Han’s Laser

30facts Fiere

3


05

editorial Un MES avanzato per la fabbrica digitale Visibilità e programmazione per una produzione intelligente Accompagnare i nostri clienti lungo il loro percorso di trasformazione digitale implica offrire costantemente valore aggiunto. Solo tramite prodotti e servizi innovativi adeguati alle esigenze di ogni cliente è possibile raggiungere il livello di competitività richiesto a una fabbrica intelligente. Juan José Colás Head of Global Sales & Marketing

In Lantek, per affrontare le sfide della fabbrica digitale abbiamo sviluppato una soluzione che consente di ottenere e analizzare i dati dell’impianto e, tramite essi, migliorare il processo decisionale. La somma delle forze del Manufacturing Execution System tradizionale e l’analitica dei dati formano la base della produzione intelligente. Rilevare le informazioni provenienti da macchine e processi di produzione e incrociarle con dati descrittivi e storici consente di evitare errori e anche di anticipare gli eventi. Un processo decisionale rapido, intelligente e basato sui dati è fondamentale nel percorso verso la trasformazione digitale del settore. Le soluzioni analitiche di gestione sviluppate da Lantek consentono di visualizzare ciò che occorre all’impianto e di integrarle con altri sistemi come l’ERP di gestione o il proprio CAD/CAM di programmazione, creando un modello solido di gestione che consente di adattarsi a qualsiasi scenario. In definitiva, una programmazione intelligente. Noi desideriamo semplificare il percorso verso la digitalizzazione dei nostri clienti e aiutarli a essere più competitivi nell’era impegnativa dell’Industria 4.0. I nuovi facilitatori tecnologici mettono a disposizione del settore la possibilità di salire sul treno della trasformazione digitale e prima ci saliamo più opportunità avremo di guidare questa rivoluzione.

5


06

main topic

MES Avanzato e Analytics DALLA MACCHINA ALLA MENTE DELL’IMPRESA Javier Román, Product Manager

6

main topic


Fino a non molto tempo fa, le macchine dipendevano completamente dagli ordini di esecuzione delle persone, non erano autonome e non comunicavano tra loro. Rallentavano così la produzione ed erano più soggette a errori manuali. Oggi, nell’era della Smart and Digital Factory, il MES (Manufacturing Execution System) continua a essere la colonna portante che controlla e supervisiona tutto quello che avviene all’interno dell’impianto, ma sale di categoria rivoluzionando la gestione e la produzione. Con la versione avanzata le fabbriche per la lavorazione di pezzi di lamiera, tubi e profili metallici vengono dotate di intelligenza a cominciare dalla raccolta e dall’analisi dei dati. Il programma non perde il suo valore fondamentale, anzi si arricchisce, diventando cinghia di distribuzione sotto forma di trasmettitore ed esecutore degli ordini del cervello dell’impianto alimentato dai Data Analytics.

Il MES Avanzato è la base della produzione intelligente e di un’Officina Digitale In questo modo il MES combinato con l’analisi dei dati si trasforma nel MES Avanzato e diventa la base di una Digital Factory e della produzione intelligente perché raccoglie tutte le informazioni che escono da macchine e processi in tempo reale e in modo automatizzato. Le informazioni vengono poi archiviate su Cloud dove i dati attuali sono incrociati con quelli storici per analizzarli con l’Intelligenza Artificiale, in generale e con il Machine Learning, in particolare. Partendo da alcuni algoritmi si possono offrire programmazioni di lavoro ottimizzate per ogni linea e risposte di fronte a diversi scenari, facilitando e velocizzando in questo modo il processo decisionale. Oltre a programmare a medio termine le risorse produttive, mostrerà una visione d’insieme - all’interno di uno o più impianti - aiutando l’operatore a equilibrare il carico di lavoro in modo adeguato. Inoltre in questo modo si ottengono dati sullo stato delle macchine e degli ordini, sulla capacità del magazzino oppure sui termini di consegna. Dati che visti nella loro completezza offrono soluzioni migliori di fronte a ogni eventualità. In questo senso, ad esempio, il MES Avanzato avvisa in merito a eventi di diversa natura come problemi di giacenza, riorganizzazione del carico di lavoro o segnalazione dell’inserimento di ordini e la sua capacità predittiva anticipa persino eventuali richieste di acquisto.

7


Sono due gli aspetti fondamentali del MES Avanzato Visibilità

Programmazione

Visibilità attraverso lo stato delle macchine e degli ordini, i fabbisogni di materiale e il programma di manutenzione. L’analisi dei processi consentirà di sapere sempre dov’è il collo di bottiglia e reagire per dinamizzare il flusso di produzione.

Programmazione attraverso diagrammi grafici (Gant) con proposte automatiche per la produzione. Inoltre saranno possibili scenari di simulazione per valutare l’impatto sulla produzione di nuovi ordini. I dati permetteranno una programmazione più flessibile e sarà possibile equilibrare i carichi di lavoro in tempo reale solamente spostando ordini di produzione da un centro di lavoro a un altro.

8

main topic


La produzione avanzata velocizza i processi, risparmia su tempi e costi e incrementa la produttività dell’impianto Analisi avanzata Tutti i giorni si prendono decisioni lavorative, operative e strategiche, nelle quali i dati rivestono la massima importanza perché la loro qualità consente di adottare le azioni più idonee. La raccolta dei dati è un’operazione tutt’altro che semplice se svolta manualmente. Come si anticipava all’inizio, questo è il modo utilizzato in passato e ancora oggi per ricavarli, che ne rallenta oltremodo l’estrazione aumentando le probabilità che la qualità non sia adeguata. La qualità dei dati viene misurata in termini di precisione e tempestività. Se i dati non rispecchiano la realtà, corriamo il rischio di prendere decisioni sbagliate. Pertanto bisogna disporre degli strumenti tecnologici adeguati per riuscire a raccoglierli automaticamente in tempo reale, con la rapidità che richiede l’era digitale.

Strumenti che oltre ad acquisirli, li puliscano e li elaborino. L’obiettivo di fondo è ridurre macchine e magazzini e utilizzare meglio le persone per ottenere una maggiore capacità e quindi un flusso di produzione superiore, eliminando al contempo le inefficienze e ottimizzando i processi di produzione. In definitiva, la produzione avanzata velocizza i processi, risparmia su tempi e costi e incrementa la produttività dell’impianto. Aspetti imprescindibili nell’Industria 4.0, una nuova fase che non arriverà domani, ma è già qui oggi. Con una tempestiva partecipazione al cambiamento, si creeranno le condizioni migliori per competere nell’era digitale. Adeguiamo le nostre fabbriche e dotiamole di intelligenza

.

9


10

solutions Gestione dei progetti software DAL PRODOTTO ALLE SOLUZIONI Miguel Ruiz de Alegría, Software Engineer

Perché una gestione tramite progetti? Nel mondo del software, è sempre più comune la gestione tramite progetti. L’ambiente, sempre più digitalizzato, esige soluzioni software integrate complete che rispondano in modo relativamente semplice ai problemi di produttività delle organizzazioni. Ciò obbliga partner come Lantek a offrire soluzioni personalizzate che forniscano una risposta ai problemi specifici dei nostri clienti in modo efficiente. Per rispettare tutti gli impegni presi con la migliore qualità e riducendo al minimo i rischi della vendita, l’implementazione di una metodologia di gestione basata sui progetti diventa uno strumento indispensabile nel nostro settore. Noi di Lantek abbiamo definito una metodologia basata sui progetti composta da un insieme specifico di operazioni progettate per raggiungere un obiettivo comune con portata, risorse, costi e periodi di tempo definiti.

10 solutions


11


Fasi di un progetto di Lantek La metodologia da noi applicata in Lantek non differisce eccessivamente da qualsiasi altra presente sul mercato. I nostri progetti si suddividono in 3 fasi principali che compongono la struttura della pianificazione finale del progetto.

1

Fase di fattibilità del progetto

In questa prima fase, il dipartimento commerciale, insieme a quello di prevendita e all’ufficio progetti, tracciano una prima bozza della portata del progetto e identificano, grazie alle informazioni disponibili, se le esigenze comunicate dal cliente vengono soddisfatte ad alto livello. Questa prima fase consiste nell’analizzare se l’opportunità del progetto rispetta tutte le limitazioni per poter proseguire. Il suo obiettivo è allineare le aspettative iniziali e analizzare l’adeguatezza ad alto livello dei prodotti Lantek rispetto ai processi di lavoro del cliente.

2

Rilevamento dei requisiti funzionali

Una volta superata questa fase, comincia la definizione dei requisiti funzionali. Si tratta di una fase essenziale per il futuro sviluppo del progetto, in quanto si identificano le esigenze del cliente e si specifica, tramite un processo iterativo, il futuro funzionamento del sistema. Questo documento delineerà la portata reale del progetto e fungerà da documento di supporto in caso di qualsiasi problema per gli attori principali del progetto. Importanza della gestione delle aspettative Allineare le aspettative del cliente con il funzionamento reale del sistema è uno dei compiti più complessi del team del progetto. I nostri

12 solutions


consulenti cercano di illustrare al cliente, in modo chiaro, le funzionalità della soluzione, i suoi limiti e la portata di tutti i processi dell’attività supportati nei prodotti appaltati. Si tenta quindi di raggiungere questo obiettivo tramite il documento con le specifiche e le riunioni di definizione. Il cliente, durante tutta questa fase, rivestirà un ruolo determinante e dovrà gestire internamente il cambiamento nella sua organizzazione. Un progetto di implementazione di una soluzione integrata come quella di Lantek richiede che la gestione del cambiamento nasca nella predisposizione del cliente a modificare le sue modalità di lavoro attuali. Il documento con le specifiche proposto dal consulente propone metodologie di lavoro basate sulle buone pratiche, che implicano nella maggior parte dei casi cambiamenti che migliorano la sua produttività e che in parte influenzano il suo metodo di lavoro attuale. Pertanto, la predisposizione reale del cliente al cambiamento diventa uno dei fattori chiave che garantiranno il successo di qualsiasi progetto.

3

Implementazione della soluzione e chiusura del progetto

Infine, il progetto terminerà con la fase di implementazione e chiusura dello stesso. In questa fase, la formazione e l’assistenza postinstallazione rivestono un ruolo importantissimo e le sessioni di formazione personalizzate cercheranno continuamente di mitigare l’”impatto” della nuova soluzione nell’ecosistema dell’impresa. Una volta implementata la soluzione, la chiusura del progetto sarà formalizzata tramite la sottoscrizione del documento “Statement of Compliance”, nel quale verranno contrassegnati in una checklist tutti i punti concordati nel documento delle specifiche. In conclusione, come abbiamo ripetuto in tutto l’articolo, evidenzieremo l’importanza della fase di specificazione dei requisiti. Questa fase richiederà il tempo e l’impegno di tutti, perchè da essa dipenderà il resto delle attività e il successo del risultato del progetto per tutte le parti coinvolte

.

13


14

interview “L’unico che si adattava alle nostre esigenze” Julian Adkins, Direttore di C. Brown Lantek parla con Julian Adkins di C. Brown and Sons dell’utilizzo di Lantek Integra ed Lantek Expert Perché C. Brown ha bisogno di un sistema di produzione integrato? Julian Adkins, Direttore di C. Brown: Avevamo software isolati destinati alla programmazione CNC di ogni singola macchina con serie conseguenze sulla nostra flessibilità. Infatti, quando dovevamo spostare la produzione da una macchina all’altra eravamo costretti a riprogrammare tutto daccapo. Ci siamo resi conto che avevamo necessità di un sistema CAM per la programmazione di tutte le macchine e di un sistema di gestione ad esso integrato per lo svolgimento di tutte le nostre attività. Volevamo una soluzione combinata che rientrasse nei limiti del budget. Lantek Integra è stata l’unica che siamo riusciti a trovare in grado di rispondere alle nostre esigenze. Come utilizzate il software Lantek e quali parti soprattutto sono importanti? J.A.: Usiamo il modulo CRM per gestire in tempo reale i rapporti con clienti e fornitori e per generare nuovi preventivi corretti. Con il modulo Vendite, invece, siamo in grado di monitorare gli ordini di vendita e l’avanzamento della produzione. Il modulo Acquisti ci permette di tenere sotto controllo le previsioni di consegna, la merce ricevuta e i prezzi correnti nonché di aggiornare i contatti per i nostri fornitori. Il modulo Magazzino monitora i livelli di stock e ci consente di allegare la documentazione a ogni prodotto. Si tratta di un aspetto importantissimo per noi, perché dobbiamo garantire la piena tracciabilità conservando dati come la certificazione dei test sui materiali, il lotto del materiale, i dati del fornitore e le note della merce ricevuta che ci consentono di risalire al coil di lamiera originale. Come si integrano in C. Brown il sistema Lantek Expert e Lantek Integra? J.A.: Il Lantek Manager opera per “bucket” di capacità, quindi classifica i requisiti sulla base del tipo di acciaio, S275 per esempio, e poi dello spessore. In genere possiamo avere in corso 35 lavori diversi per volta di tutti gli spessori, ciascuno dei quali può comprendere 100 pezzi, tutti di forma differente; quindi diventa un problema complicato

14 interview


C Brown and Sons utilizza Lantek Integra e Lantek Expert da oltre 7 anni; una scelta mirata a ottenere i vantaggi di un sistema integrato di produzione e gestione. C. Brown è un’azienda con sede a Dudley, nelle West Midlands dell’Inghilterra, che lavora pezzi in acciaio per i clienti che operano nel campo dei macchinari movimento terra, dell’edilizia e della fabbricazione in generale, al servizio delle principali OEM del Regno Unito e delle loro supply chain. L’azienda lavora con prodotti pesanti e leggeri laminati in nastri di uno spessore compreso tra 0,8 e 20 mm mediante srotolamento, livellamento e taglio su misura seguiti da taglio al plasma, ossitaglio o laser. C. Brown offre anche un servizio di curvatura e piegatura che risponde alle esigenze del cliente. Grazie a una lavorazione di oltre 100.000 tonnellate di lamiera all’anno, dal 2012 la Valued Added Division (Divisione Valore Aggiunto) ha aumentato il fatturato del 13% annuo.

15


da risolvere. Questi “bucket” di requisiti passano al sistema CADCAM Lantek Expert dove vengono automaticamente nestizzati nelle nostre lamiere di misure standard e viene generato il programma CNC. I materiali sono di dimensioni comprese tra 2000 x 1000 e 4000 x 2000. Il nostro obiettivo è di utilizzare almeno l’80% del materiale. Il sistema vi ha aiutato a calcolare con più precisione i prezzi per i vostri clienti? J.A.: Grazie alle funzionalità di nesting di Lantek Expert siamo in grado di calcolare costi realistici per lavori di forme complesse che sono difficili da nestizzare o hanno tempi di consegna molto brevi. Per la maggioranza dei nostri lavori siamo anche in grado di calcolare con facilità i prezzi

16 interview

per i nostri clienti sulla base della combinazione di lavori prodotta al momento. Nei nostri preventivi indichiamo i costi reali di produzione garantendo redditività su tutti i nostri contratti e offrendo al contempo prezzi molto competitivi. In che modo vi aiuta la raccolta dei dati dell’officina nella pianificazione della capacità e nella programmazione delle date di consegna? J.A.: Ora siamo in grado di fornire un tempo di esecuzione specifico per ogni lavoro, anziché uno generico per tutti i nostri lavori, perché conosciamo l’effettivo carico di lavoro di ogni macchina. Lantek Integra fornisce la struttura per l’integrazione di Lantek Expert e Lantek Manager in un unico sistema trasparente e automatico.


Il software di Lantek è la colonna vertebrale della divisione commerciale dei prodotti con valore aggiunto Quali differenze ha comportato il software in termini di puntualità delle consegne e di miglioramento continuo? J.A.: Ora il nostro team commerciale riferisce costantemente un’elevata percentuale di puntualità delle consegne con risvolti positivi sui livelli di soddisfazione dei clienti. Inoltre possiamo usare Lantek Integra per identificare problemi comuni nell’ambito della produzione e dell’assistenza e adottare le misure necessarie per evitare che si ripresentino. In generale è fondamentale per la crescita dell’azienda. Ci aiuta a identificare le principali aree di debolezza all’interno del nostro modello di business, consentendoci di sviluppare

e testare i miglioramenti più efficaci. Inoltre è una forza trainante per l’investimento di capitale perché ci consente di scoprire dov’è il nostro guadagno e di identificare le migliori opportunità di investimento. Quale importanza riveste il software Lantek per l’attività di C. Brown? J.A.: Il software Lantek è ormai la colonna vertebrale della divisione commerciale dei prodotti con valore aggiunto, si è solidamente sviluppato insieme alla nostra attività, giocando un ruolo fondamentale per la nostra crescita annuale

.

17


18

technologies Sistema Intelligente per evitare le collisioni Mario Rodríguez, 2D CAD/CAM Product Manager

Le ultime evoluzioni delle macchine a taglio laser fibra consentono di tagliare a grande velocità e con spessori sempre maggiori, grazie alla loro elevata potenza. Al termine del processo di taglio di ogni foro o componente, di solito tali elementi rimangono al loro posto (senza interferire con altre zone di taglio). Se il profilo è sufficientemente piccolo, di solito cade nella zona inferiore della macchina, destinata a raccogliere gli scarti metallici. Tuttavia, per raggiungere l’aumento di velocità sovra citato, le nuove macchine utilizzano gas ad alta pressione durante il taglio. Tali gas, fuoriuscendo dall’ugello del laser, esercitano una spinta sui fori e sui componenti in fase di taglio, pertanto è possibile che saltino sulla lamiera, come una molla, proprio quando si sta terminando il taglio.

18 technologies

Se tale foro o componente che salta rimane sopra un profilo che deve essere successivamente tagliato (subito dopo o in qualsiasi momento di lavorazione successiva), la testa entrerà in collisione con il materiale rimasto sulla lamiera, con il conseguente pericolo di danno alla testa di taglio. Anche se il foro o il componente non saltano sulla lamiera, un altro pericolo significativo consiste nel fatto che restino ruotati (o sotto o sopra la lamiera); in questo modo la testa di taglio può scontrarsi con il pezzo rimasto sulla lamiera durante un movimento a vuoto. Questo tipo di urti può danneggiare anche la testa di taglio. Finora Lantek Expert disponeva di varie misure per evitare le collisioni tra la testa di taglio e i fori o i componenti già tagliati, come ad esempio la collocazione di micro-tagli. Con questa tecnica,


si garantisce che i fori e i componenti restino “ancorati” alla lamiera, evitando quindi il rischio di collisione. Tuttavia, questo metodo esige un tempo maggiore per l’estrazione dei pezzi da parte dell’operatore macchina. Inoltre, è necessario un processo di pulizia del pezzo per eliminare le bave lasciate. Un’altra tecnica disponibile in Lantek Expert è chiamata “Test di salita della testa”, che consente di evitare il passaggio della testa su fori o componenti già tagliati, che possono essere rimasti inclinati alla fine del loro taglio, rappresentando quindi un pericolo per una testa che passa sopra di loro. Nel caso in cui si rilevi una collisione potenziale, l’algoritmo decide di sollevare la testa o anche di creare percorsi alternativi per poter andare da un punto all’altro senza la necessità di alzare la testa (dato che questa operazione è costosa in termini di tempo). Tale test consente, inoltre, di cambiare la posizione degli attacchi di entrata per ridurre la possibilità di passaggi della testa sopra elementi già tagliati. Infine, un’altra tecnica avanzata già disponibile in Lantek Expert consiste nel rilevare profili potenzialmente instabili, in base alla loro posizione rispetto alla griglia che sostiene la lamiera. Nel caso in cui si rilevi una possibile inclinazione del foro o del componente, il sistema decide di posizionare un microtaglio in tale profilo. La difficoltà di applicazione di questo algoritmo consiste nella precisione con la quale si è previsto dove si andrà a collocare la lamiera rispetto alla griglia di supporto. Recentemente, Lantek ha sviluppato un nuovo algoritmo chiamato ICA “Intelligent Collision Avoidance”, che combina diverse tecniche sovra

Il nuovo algoritmo combina diverse tecniche esistenti e ne integra di nuove, assegnando un micro-taglio alla fine di ogni bordo

descritte e aggiunge nuove strategie che includono il controllo del taglio dei pezzi in base ai loro profili vicini (configurabili mediante un margine), al fine di ridurre al minimo le potenziali collisioni tra la testa e i profili instabili. Quando il nuovo algoritmo rileva quali profili implicano un rischio potenziale dovuto alla possibilità che saltino e si posizionino sopra ai loro profili vicini, il sistema assegna automaticamente un micro-taglio alla fine di tale profilo. Successivamente, man mano che si prosegue con il taglio della lamiera, il sistema rileva il momento in cui possono essere completati senza pericolo, e l’utente può scegliere se tagliarli il prima possibile o alla fine della lavorazione della lamiera. Inoltre, se questo ultimo processo di completamento dei micro-tagli entra in conflitto con profili potenzialmente instabili, il sistema sposta l’attacco in una zona senza conflitti. Grazie a questo nuovo algoritmo, il processo di taglio fa un passo avanti verso la completa automatizzazione e il taglio senza la presenza di operatori, riducendo al minimo il rischio di fermo macchina dovuto a collisioni

.

19


20

innovation Calcolo intelligente del prezzo Luis Galo Corzo, Data Scientist

20 innovation


Il calcolo intelligente del prezzo utilizza i dati storici di tutta la catena produttiva In generale, è difficile conoscere esattamente l’apporto di ogni processo alla catena dei valori di un prodotto. Nemmeno il mondo della lamiera è immune alla difficoltà di stimare un prezzo adeguato al prodotto finale. Esistono moltissimi processi che aggiungono valore a un prodotto: materiale utilizzato, scarti di metallo prodotti, tempo di taglio, materiali di consumo utilizzati, manodopera associata alla produzione, spese indirette varie, ecc. La maggior parte di questi processi, controllati da Lantek 360, lascia tracce direttamente o indirettamente sotto forma di dati. Direttamente, come costi di materiali o costi diretti vari, e indirettamente nei CNC generati o in diversi parametri salvati nei database a partire dal processo di offerta, elaborazione degli ordini, lancio degli ordini di produzione fino alle bolle di spedizione. Tramite i sistemi di calcolo intelligente del prezzo è possibile desumere l’influenza su di esso di ognuna delle parti che intervengono nella catena dei valori di un prodotto completato. Ciò è di grande aiuto al momento di definire un prezzo ottimale per il prodotto, specialmente nei processi di offerta, così come per conoscere lo stato dello stabilimento, il numero delle offerte finalizzate rispetto al totale, gli errori commessi nelle offerte rispetto al costo reale, ecc. Il calcolo intelligente del prezzo utilizza i dati storici di tutta la catena produttiva di un prodotto (componente) mostrando come risponde la sua domanda ai prezzi offerti. Tutto ciò al fine di consigliare modifiche di prezzi e il modo in cui questi ultimi influenzeranno la sua domanda Tramite l’analitica e usando i dati generati dalla soluzione, è possibile offrire un pannello di controllo arricchito, in cui sarà possibile visualizzare consigli di prezzi ottimali (prezzo ottimale di offerta), elasticità di prezzi per articolo (componenti dalle caratteristiche simili), rendimento delle offerte accettate, numero delle offerte guadagnate rispetto al totale delle offerte ricevute, rendimento per macchina in termini di scarti di metallo prodotti, ecc. Tecnicamente, il sistema del prezzo intelligente si basa su due fattori: uno utilizza il modello che determina l’elasticità del prezzo e che ci consente di conoscere l’influenza del prezzo dell’offerta sulla domanda, e l’altro un modello di previsione del costo di produzione (dall’offerta alla consegna) che consente di desumere il costo reale di produzione del prodotto. Con questi due moduli, insieme a una serie di regole di controllo del modello, è possibile determinare il prezzo ottimale dell’offerta a seconda delle esigenze dell’utente del servizio. Ognuno di questi moduli prende i dati dalla suite di Lantek 360, che integra Lantek Expert, Lantek Integra, Lantek MES, ... in modo sicuro, anonimo e automatico, adeguandosi alle caratteristiche attuali e future di ogni utente. In questo modo, la stima del prezzo diventa uno strumento dinamico che, in modo intelligente, calcola il prezzo di produzione attuale per ottenere un prezzo di offerta ottimale a seconda delle esigenze stabilite dall’utente del servizio, come, ad esempio, massimizzare i vantaggi o guadagnare quote di mercato

.

21


22 news

Lantek sottoscrive un accordo di collaborazione a livello mondiale con il produttore di macchine a taglio laser HSG L’accordo che abbiamo appena sottoscritto con il produttore di macchine a taglio laser HSG prevede l’incorporazione del software Lantek in tali macchine per lamiere di alta gamma di HSG, consentendo ai suoi clienti di tutto il mondo di disporre di un software potente, scalabile e open per ottenere il massimo rendimento dai suoi investimenti in macchinari e software. Attraverso queste solide integrazioni del prodotto, HSG cerca di stimolare e rinforzare la sua relazione con partner e clienti, oltre a generare maggiori sinergie. Inoltre, intende massimizzare

22 news

e semplificare le implementazioni e migliorare l’interoperabilità, incrementando le prestazioni e il lavoro degli utenti. In virtù dell’accordo raggiunto, HSG e Lantek potranno rispondere meglio alle opportunità e alla crescita del settore, nonché soddisfare le domande del mercato globale in termini di produttività e competitività. Così è stato reso noto da HSG, che da ora in poi potrà integrare la soluzione CAD/CAM di Lantek Expert nelle sue diverse macchine a taglio laser fibra disponibili a livelli di potenza fino a 12 kW.


HSG potrà integrare la soluzione CAD/CAM di Lantek Expert nelle sue diverse macchine a taglio laser fibra

Come ha affermato il nostro CEO, Alberto López de Biñaspre, “Il settore industriale della lamiera e del metallo si trova in un momento critico nel quale è essenziale orientarsi verso la digitalizzazione. Per non rimanere indietro, le imprese devono interconnettere le loro macchine, i loro processi e i loro impianti distribuiti in tutto il mondo tramite tecnologie che consentano loro di conoscere le esigenze di produzione in tempo reale, anticipare possibili impatti ed eseguire una manutenzione più efficiente. La natura open, scalabile e versatile delle soluzioni del software Lantek lo rende possibile”. A sua volta, Yang Liu, CEO di HSG, ha dichiarato: “La collaborazione raggiunta con Lantek presuppone una grande opportunità per tutti i nostri clienti, che potranno contare fin da ora su una delle soluzioni software CAD/CAM più avanzate sul mercato”

.

23


24

partners HAN’S LASER

Produttore di macchine laser tra i leader mondiali

24 partners


Cooperazione di successo tra Han’s Laser e Lantek per abbracciare il futuro

Fondata nel 1996 a Shenzhen, Cina meridionale, la Han’s Laser Technology Industry Group Co., Ltd è stata quotata in borsa nel 2004. Nel 2010 si era già trasformata in un grande gruppo di aziende con 6000 dipendenti e, nel 2017, registrava un fatturato di oltre 1,6 miliardi di dollari.

HAN’S LASER Inizialmente, l’attività di Han’s Laser era incentrata principalmente sulle marcatrici laser e sulle saldatrici, ma a partire dal 21o secolo, Han’s Laser cominciò ad interessarsi al taglio laser. A quell’epoca, il laser CO2 era il mainstream nel mercato. Lavorando sulle macchine CO2, Han’s Laser effettuò notevoli investimenti nella ricerca e sviluppo della nascente tecnologia del laser fibra, che a quel tempo non era ancora ben sviluppata e che presentava numerosi problemi da risolvere. Con l’interazione tra Han’s Laser e IPG (innovazione continua) e la perseveranza nella nuova tecnologia, Han’s Laser divenne il primo produttore cinese a realizzare macchine con laser a fibra su vasta scala ad un prezzo davvero competitivo e livelli elevati di prestazioni. Ciò consentì a Han’s Laser di divenire in breve tempo il primo produttore a livello mondiale di macchine laser. Attualmente Han’s Laser vende circa 3000-4000 macchine per il taglio laser all’anno in tutto il mondo, di qualunque dimensione, tramite la sua efficiente rete di vendita.

25


Flame Chen CEO di Han’s Laser Smart Equipment Group

Flame Chen, CEO di Han’s Laser Smart Equipment Group, che vanta oltre 20 anni di esperienza lavorativa in Han’s Laser, presta particolare attenzione alle tendenze del mercato e cerca di assumere sempre il ruolo di capofila con l’introduzione di nuovi prodotti. Un esempio è dato dalla produzione delle macchine per il taglio laser dei tubi. Nel 2006, Han’s Laser aveva già cominciato ad investire ed effettuare ricerche nel taglio di diversi tubi e profili. Nel 2015, quando aumentò la domanda del mercato di macchine per il taglio laser dei tubi, Han’s Laser era pronta con le sue macchine per il taglio dei tubi che, ovviamente, generarono forti vendite. Fu in quel momento che Han’s Laser si rese conto che era necessario un buon sistema software per gestire le macchine e consentire loro di soddisfare numerose e complesse esigenze di taglio. Il gruppo confrontò le offerte di varie aziende di software e infine scelse di collaborare con Lantek. Il sig. Zhao Jian, Production Manager di Han’s Laser afferma, “Lantek ha una vasta esperienza nella tecnologia per il taglio dei tubi e il suo Lantek Flex3d è un modulo indipendente e maturo, che può gestire perfettamente le nostre macchine per il taglio di tubi e profili”. Lantek ha cominciato a sviluppare Lantek Flex3d Tubes prima del 2000. “Lantek è un’azienda tecnologica. L’allineamento delle risorse ai prodotti futuri è importante per consentirci di mantenere la nostra posizione di leader. A questo scopo, dobbiamo sviluppare nuove funzionalità di cui i nostri concorrenti non dispongono, oppure offrire più funzioni rispetto ad altri software per aiutare i nostri clienti ad affrontare tutte le situazioni

26 partners

I prodotti e le soluzioni Lantek offrono una grande flessibilità e apertura ad alto rendimento

possibili”. Afferma il CEO di Lantek, Alberto López de Biñaspre. Da quando ha cominciato a collaborare con Han’s Laser, Lantek ha sviluppato oltre 200 funzioni, che garantiranno vantaggi a tutto il settore anche in futuro. “Un team di grandi dimensioni e dedicato è essenziale per rispondere rapidamente alle esigenze del mercato. Il valore di Lantek risiede nella capacità di risolvere i problemi che i nostri clienti si trovano ad affrontare quotidianamente. La prevenzione delle collisioni e la distruzione dei fori sono solo due esempi. Il nostro software contribuisce al funzionamento senza problemi di migliaia di macchine ogni giorno”. Afferma Francisco Perez, Product Manager di Lantek. Lantek lavora con Han’s Laser da parecchio tempo e il suo software di nesting ha consentito ai clienti di Han’s Laser un notevole risparmio sull’utilizzo dei materiali. Inoltre, i clienti affermano che il software è intuitivo e flessibile. Il rapporto di successo tra le due aziende si basa sulla fiducia reciproca. Flame Chen, CEO di Han’s Laser Smart Equipment Group aggiunge, “In tutti questi anni di collaborazione, Lantek ci ha aiutato, supportato e offerto grandi innovazioni. I loro prodotti sono estremamente flessibili e garantiscono potenti prestazioni. Inoltre, l’assistenza che forniscono è altamente competente e professionale. La collaborazione tra Lantek e Han’s Laser è da sempre intensa e costante e ci farebbe piacere continuare a collaborare con loro per conservare questo tipo di rapporto”. Lantek conta circa 20 sedi in tutto il mondo. In Cina, Lantek ha uffici a Shanghai, Pechino, Tianjin, Wuhan e Shenzhen che coprono tutte le più


importanti aree commerciali del paese. “I nostri clienti sono sparsi in tutta la Cina ed abbiamo aumentato le esportazioni anche verso altri paesi. L’assistenza tecnica immediata è importante perché ci consente di garantire un elevato livello di soddisfazione dei clienti”. Afferma il sig. GuiChang Luo, General Manager della divisione dedicata alle macchine per il taglio laser dei tubi di Han’s Laser. A luglio 2019, un team di Han’s Laser ha fatto visita alla sede principale di Lantek, a Vitoria-Gasteiz, Spagna. Sono rimasti particolarmente colpiti dalle

linee di prodotti di Lantek, dal CAD/CAM al MES e all’ERP. “Il software per il settore della lavorazione della lamiera costituisce un mercato di nicchia. Lantek offre tutto per questo settore, perfino l’integrazione di tecnologie di AI, cloud computing e big data nei loro prodotti. Queste tecnologie sono essenziali per la produzione intelligente in Cina e le aziende come Lantek sono decisamente il partner strategico di cui abbiamo bisogno per evolvere ulteriormente”, afferma il sig. Flame Chen, CEO di Han’s Laser Smart Equipment Group

.

Informazioni su Han’s Laser Han’s Laser Smart Equipment Group si impegna nello sviluppo, produzione, vendita e assistenza di macchine ad alta e media potenza per il taglio laser, saldatrici a laser, stampanti 3D, sorgente laser, sistemi CNC e ricambi funzionali. Ora Han’s Laser è un integratore a livello mondiale di soluzioni per taglio e saldatura laser totalmente automatiche e una delle aziende esemplari nazionali per la produzione intelligente. Han’s Laser possiede la certificazione ISO9001 e ISO14001, la gestione e il funzionamento sono totalmente conformi agli standard ISO9001 e ISO14001 e anche con la certificazione GMC Global Excellent Manufacturer, la certificazione International Standard Labeling Product e la certificazione CE. Tutti i processi nella linea di produzione sono rigorosamente controllati per garantire le prestazioni e la qualità delle macchine, inclusi i materiali forniti, la lavorazione, l’assemblaggio, la risoluzione dei problemi, i test, l’imballaggio e la spedizione. Per ulteriori informazioni, visitate il sito: www.hansme.net

27


28

services

OTTIENI IL MASSIMO DAL TUO SOFTWARE

OTTIMIZZA L’USO DELLA LICENZA

INSTALLA LE NOSTRE ULTIME NOVITA’

OTTIENI LA MIGLIOR ASSISTENZA

MAGGIORI INFORMAZIONI

Se siete interessati a uno di questi servizi, inviateci i vostri dati a sales@lantek.com e saremo lieti di darvi tutte le informazioni necessarie

www.Lantek.com

28 services


Trucco LANTEK Sapevi che...?

…ora puoi aggiungere delle nuove microgiunzioni con attacco nell’angolo? Sono stati aggiunti due nuovi tipi di microgiunzioni con ingresso angolare: • Una che può essere parametrata: questo attacco presenta l’ingresso nello stesso angolo del segmento di attacco e condivide i parametri con le altre microgiunzioni

• Un’altra che è personalizzata, specifica per attacchi a 180°: questo attacco presenta l’entrata nello stesso angolo, in una linea dritta con il segmento di ingresso, e non ha uscita

Iñaki Martioda. Global Support Manager

TRUCCHI Per maggiori informazioni scrivete a: marketing@lantek.com

29


30 facts

Eventi LANTEK

Lantek ha partecipato a queste fiere per concludere l’anno. Durante queste manifestazioni ha potuto mostrare le novità dei suoi prodotti e la traiettoria del dato “from machine to the cloud”.

BLECHEXPO 2019. Stoccarda, Germania

BLECHEXPO 2019. Stoccarda, Germania

FABTECH 2019. Chicago, Stati Uniti

METALMADRID 2019. Madrid, Spagna

30 facts


PROSSIME

Fiere

TECHNISHOW 2020 MARZO 17-20 Utrecht PAESI BASSI

SIMM 2020 MARZO 30 - APRILE 2 Shenzhen CINA

TOLEXPO 2020 MARZO 31 - APRILE 3 Parigi FRANCIA

SIMTOS 2020 MARZO 31 - APRILE 4 Seoul COREA DEL SUD

MACH 2020 APRILE 20-24 Birmingham REGNO UNITO

31


Più di 1200 macchine da taglio gestite con il nostro CAD/CAM & MES Funzione di Ottimizzazione del Nesting Strategie di taglio intelligente e anti-collisioni Disegnatore avanzato di tubi eCommerce e preventivatore online per ordini di taglio Pannello di Controllo della produzione tramite App Realtà aumentata per sfruttare i ritagli Integrazioni con sistemi di ultima generazione

Questa non e’ TECNOLOGIA E’ EFFICIENZA

CAD/CAM info@lantek.com

MES

ERP

PRODUZIONE AVANZATA www.Lantek.com

Profile for Lantek

Lantek Link - Dicembre 2019  

External Lantek´s Magazine

Lantek Link - Dicembre 2019  

External Lantek´s Magazine

Profile for lanteksms