Page 1


italianstreetphotography.com | streetphotomilano.org


Indice Street Photo Milano 4 Street Photo Milano: reportage 6 Italy Photo Series 20 Serie finaliste: Mariano Silletti 22 Serie finaliste: Tommaso Vaccarezza 26 Serie finaliste: Mirko Saviane 30 Cities - Produzione Isp con 18 Fotografi 34 Mentori ISP: Lorenzo Fasola 48 Mentori ISP: Giorgio Galimberti 50 Mentori ISP: Giuseppe Pons 52 Ringraziamenti e riferimenti Autori 56


Orgogliosi. Di aver potuto partecipare con Cities a questa nuova avventura, Street Photo Milano. Di poter sviluppare con loro un nuovo format di Cities, dedicato appunto ad eventi e Festival. Del risultato, un perfetto connubio tra l’anima partecipativa tipica di Cities e l’apertura mentale e stilistica di Street Photo Milano, festival per molti versi innovativo che ha inaugurato a Milano, capitale Europea della fotografia e città in forte accelerazione culturale e sociale. Vi presento quindi lo speciale di Cities dedicato al Festival, confidando che vi piaccia quello che abbiamo realizzato. Ringrazio in primis Cristiano Mauri e il team di Street Photo Milano, poi gli Autori che hanno condotto la produzione come Mentori, Lorenzo Fasola, Giorgio Galimberti e Giuseppe Pons, ed infine i 18 Fotografi che hanno realizzato con i mentori la produzione. Angelo Cucchetto

3


La street photography sta vivendo un’epoca d’oro. Festival, mostre e concorsi si stanno diffondendo in tutto il mondo e il movimento dei collettivi sta avendo sempre più visibilità e rilievo. Street Photo Milano nasce in questo contesto, per dare risposta al crescente interesse da parte di un pubblico sempre più vasto e connesso. Fin dalla nascita Street Photo Milano ha stabilito una partnership con il più celebre e importante festival del mondo: il Miami Street Photography Festival. Milano e Miami formano insieme una piattaforma globale che eleva la qualità dell’offerta culturale, amplifica la visibilità degli eventi e offre ai partecipanti un’esposizione più ampia e autorevole. La prima edizione del festival si è tenuta dal 28 aprile al 6 maggio 2018. Nel magnifico Spazio Edit, un tempo sede dell’Agenzia Fotografica Grazia Neri, è stato allestito un percorso di 233 immagini che rappresenta le diverse anime della street: dai grandi Autori internazionali Rui Palha, Alan Schaller e Craig Semetko, ai finalisti del Miami Street Photography Festival 2017 e del concorso Italy Photo Series, all’approccio più sociale e partecipativo rappresentato dal collettivo Eyegobananas.

4


Le mostre hanno fatto da cornice alle numerose attività in programma: interventi, portfolio review, dibattiti, photo walk, battaglie fotografiche tra collettivi, photo slam etc. Uno degli eventi di punta è stata proprio la produzione di Cities, che ha inaugurato il festival. Street Photo Milano e Cities condividono lo spirito aperto e partecipativo che offre agli appassionati l’opportunità di migliorare la propria capacità espressiva. Su questo terreno comune abbiamo costruito l’idea di unire i due progetti. È stato entusiasmante vedere Spazio Edit popolato dai fotografi di Cities, riuniti per discutere l’assigment e poi ritrovarsi per l’editing. Siamo orgogliosi di aver avuto l’opportunità di ospitare un progetto così interessante. Grazie a Angelo Cucchetto, che ha promosso questo incontro e organizzato la produzione. Street Photo Milano ha potuto esistere grazie al sostegno di Leica Camera Italia, che ha contribuito in modo decisivo a concepire e dare forma all’evento, e ai i partner che hanno creduto nel progetto e sostenuto la sua prima edizione: Lottomatica con Gratta e Vinci, Manfrotto, Epson Italia e gli sponsor tecnici Design for Rent, Spazio Edit, Rufus Poto Hub, Gli Occhi della Guerra, il Giornale e Sky Arte, con i patrocini del Comune di Milano e Fondazione Cariplo.

5


Cities Experience: Giuseppe Pons, Giorgio Galimberti e Lorenzo Fasola guidano il pre-production meeting.

6

Cristiano Mauri e Juan Reyes inaugurano il festival.

Nick Turpin, a sinistra, partecipa al panel dei collettivi con i membri di Eyegobananas e Burn My Eye.

Nick Turpin durante il talk.


Riccardo Cattaneo con Stephanie Gengotti.

L’eroico staff: Francesca Triaca, Paola Periti, Daniela Strozzi e Valentina Lovato.

Eolo Perfido durante la portfolio review.

Alessandro Penso durante la portfolio review.

7


8

‘Round Midnight: photowalk notturno con Eyegobananas.


I partecipanti alla Street Battle: la battaglia tra i collettivi Burn My Eye e Eyegobananas.

9


10

Street Battle: La squadra Eygobananas.


Street Battle: La squadra Burn My Eye.

11


Craig Semetko (in primo piano) e Alan Schaller con Veronica Valle (Miami Street Photography Festival).

12

Bruce Gilden con Maurizio Beucci (Leica Akademie).

Cristiano Mauri con Rui Palha e Craig Semetko.

Andrea Pontini (ilGiornale.it - Gli Occhi della Guerra) presenta il talk di Ivo Saglietti.


Juan Reyes con Alan Schaller al pre-opening party nel Leica Store.

Ania Klosek con Lynne Kaplan del Miami Street Photography Festival.

Juan Reyes (Miami Street Photography Festival).

Veronica Valle, Craig Semetko, Juan Reyes, Riccardo Cattaneo, Cristiano Mauri, Julia Coddington, Chris Suspect, Alan Schaller.

13


14

Street Battle: Chris Suspect, Andrew Kochanowski, Giorgio Scalici e Juan Reyes commentano un ‘fuori gara’.


La giuria del Photo SlamŠ, una creazione del Miami Street Photography Festival: Nick Turpin, Julia Coddington e Bruce Gilden.

15


Portfolio Review con Daria Bonera (DB Agency).

16

Masterclass di Bruce Gilden.

Leica Photo Walk.

Marco Casino guida il gruppo del Leica Photo Walk.


Fulvio Bugani durante il talk.

Eyegobananas: Matteo Zannoni, Giorgio Scalici, Giacomo Vesprini, Davide Albani, Riccardo Cattaneo

Briefing con Marco Negri nella redazione di ilGiornale.it - Gli Occhi della Guerra, in preparazione allo shooting durante la manifestazione del Primo Maggio.

Burn My Eye: Ania Klosek, DiadĂ , Lukas Vasilikos, Andrew Kochanowski.

17


18

Sala piena per il talk di Bruce Gilden, prima volta a Milano in dieci anni.


Mariano Silletti, vincitore del concorso Italy Photo Series, mostra il primo premio: una Leica Q. A destra: Juan Reyes del Miami Street Photography Festival e Andrea Pacella di Leica Camera Italia.

19


20


Italy Photo Series Il concorso Italy Photo Series ha lo scopo di selezionare le migliori serie di street photography e fotografia documentaria realizzate in Italia. Più di 200 partecipanti hanno presentato una serie di immagini che documentano scene pubbliche, un luogo o un tema ispirato alla vita in Italia. L’unico requisito richiesto era che le immagini della serie fossero scattate sul territorio italiano. Il concorso è stato promosso dal Miami Street Photography Festival e i finalisti sono stati selezionati da tre giurati affermati: Alesia Glaviano - Senior photo editor di Vogue Italia, Web Editor di Vogue.it e direttore del Photo Vogue Festival - Alessandro Penso - pluripremiato fotografo, vincitore del World Press Photo General News 2014 e Nick Turpin - fondatore del collettivo internazionale di street photography iN-PUBLiC. La serie vincitrice sarà esposta nel dicembre 2018 al Miami Street Photography Festival, durante Art Basel Miami, uno degli eventi culturali più prestigiosi al mondo. Street Photo Milano e Miami Street Photography Festival desiderano ringraziare tutti i partecipanti per il loro contributo a questo concorso di alta qualità.

21


22


SERRA MAGGIORE

MARIANO SILLETTI Serra Maggiore è uno dei borghi rurali costruiti a seguito della Riforma Agraria degli Anni ’50 nelle campagne di Montescaglioso in Basilicata, nel Sud Italia. Lo scopo della Riforma - creare un ceto di proprietari terrieri economicamente autosufficiente – fallì presto. La zona fu ugualmente interessata da una massiccia emigrazione. Delle 100 famiglie che vivevano nel borgo negli anni 50’ oggi ne rimangono circa 6. Serra Maggiore è uno spazio a misura d’uomo e di natura, probabilmente destinato a scomparire, un universo parallelo da scoprire e riscoprire per avere un nuovo e più ampio punto di vista sulla nostra contemporaneità.

23


24


25


26


L’INEVITABILITÀ DEL MARE

TOMMASO VACCAREZZA Vecchia e dimenticata, la città italiana di confine di Trieste ha nel lungomare la sua più grande caratterizzazione, in cui le terme e le placide acque del mare Adriatico fungono da cornice per una realtà bizzarra dove il tempo semplicemente si ferma. A Trieste non c’è via di fuga dal mare e i residenti della città si lasciano andare a questa inevitabile circostanza.

27


28


29


30


B-URANUS

MIRKO SAVIANE Questo saggio è un omaggio alla vita quotidiana di Burano: una piccola isola vicino a Venezia e una delle città più colorate del mondo. Questa serie si concentra sugli abitanti dell’isola per creare uno spazio privato e tranquillo all’interno di questa popolare destinazione turistica, al fine di mostrare la bellezza intrinseca di questo luogo.

31


32


33


ISP Production Mentori Lorenzo Fasola Giorgio Galimberti Giuseppe Pons

Fotografie Giuseppe Bruni Sara De Velis Antonio Di Canito Giuseppe Di Sessa Domenico Farnese Luca Gennatiempo Marco Gileppo Paolo Malerba Matteo Michelino Gabriele Muscogiuri Giuseppe Pitino Vittoria Postet Davide Preziosilli Fabio Tolotta Emanuela Vacca Simona Zaffirio Manuela Zaneletti

08 | 09 | 15 16 | 29 05 | 06 | 07 12 | 30 | 31 10 01 | 04 | 32 14 | 28 02 | 25 | 26 03 | 27 17 | 18 | 35 20 | 23 | 34 33 19 | 21 22 11 24 13


Cities - Speciale SPM Street Photo Milano definisce già chiaramente nel dna l’appartenenza del Festival ad un luogo preciso, e non é un caso: Milano è una città particolare, Italiana ma non più Italia. Capitale di stampo globale, centro di business e di creatività riconosciuta a livello mondiale, Milano offre eccellenze in molti settori: servizi, sanità, scuole, università, trasporti, ristorazione, ospitalità, turismo. Giusto per citare alcuni settori strategici per qualsiasi capitale del mondo. E poi Moda, Design, creatività, Fotografia, e decine di altri settori trainanti. I nostri Fotografi hanno tracciato un dipinto attuale di quello che è oggi Milano, fotografando in ottica street la gente che la popola. Ed anche questo in modo eccellente, noi crediamo. A voi il giudizio.

35


36


37


38


39


40


41


42


43


44


45


46


47


48


MENTORI ISP

lorenzo fasola

Lorenzo Fasola, nasce a Saronno nel 1971 dove vive. Ha frequentato la Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano, suona, dipinge e fotografa ma è da 2013 che si dedica solamente alla fotografia, in particolare alla street photography ma anche alla fotografia artistica e creativa. Ciò che non è cambiato in questo nuovo viaggio, è stata la sua necessità di esplorare. è la ricerca che gli fa percorrere chilometri a piedi tra strade sconosciute. Cerca la curiosità delle persone e delle situazioni, spazi dimenticati, architetture ed incontri con gli esseri umani e i loro compagni cani. E in ogni immagine cerca di raccontare la sua visione delle cose, del  mondo, una storia, forse anche la sua. Il diaframma si apre e si chiude seguendo il suo respiro.

49


50


MENTORI ISP

giorgio galimberti

Giorgio Galimberti nasce a Como il 20 marzo 1980. Figlio d’arte, è da sempre appassionato di fotografia. Complice una famiglia legata all’arte e alla creatività si avvicina alla fotografia a sviluppo istantaneo in giovane età, sfruttando le possibilità che la pellicola permette, sperimentando tecniche di manipolazione affrontandola come un gioco, con consapevolezza e padronanza dello strumento. Circondato dalla presenza e conoscenza di grandi Maestri, Giorgio carpisce e fa suo un certo tipo di visione che, nel momento di riprendere la macchina in mano, gli consente di definire una propria cifra stilistica chiara e ben delineata. Intorno ai trent’anni le sue esperienze e conoscenze si trasformano in una consapevolezza di linguaggio che gli permette di affacciarsi al mondo autoriale con maturità tecnica e compositiva. I suoi riferimenti hanno sicuramente influito nella definizione del proprio linguaggio: Robert Frank, Robert Doisneau e Mario Giacomelli su tutti. Le sue immagini esulano dai soliti canoni fotografici, unendo diversi generi, partendo dalla street photography, declinata in una visione incentrata su contrasti ed un uso della luce moderno e attuale.

51


52


MENTORI ISP

giuseppe pons

Giuseppe Pons nasce nel 1971 a Milano, città dove attualmente vive, dividendosi tra l’attività di responsabile commerciale e quella di fotografo. Oltre a collaborare fin dall’inizio col Progetto ISP, fa parte della WPJA – Wedding Photojournalist Association e realizza reportage matrimoniali. Nel corso degli anni il suo lavoro fotografico è stato segnalato e recensito su diversi giornali e riviste fotografiche. Giuseppe Pons è un collaboratore attivo del progetto Italian Street Photography e della comunity internazionale WSP (world street photography) di cui vanta numerose “prime pagine”. Nel 2017 è vincitore di una Menzione D’Onore con la serie FASHION BACKSIDE al PX3 de Paris, il prestigioso concorso internazionale di fotografia che premia i migliori autori provenienti da oltre 84 paesi. Da diversi anni collabora attivametne con lo Street Photographer catanese e autore ISP Andrea Scirè nella realizzazione di Workshop ed esperienze di vita fotografica come la Chicago Street Photography Experience.

53


Cities - Street Photo Milano Special Edition / Luglio 2018 Realizzato da Concept Copertina Testi Grafica

Italian Street Photography e Street Photo Milano Angelo Cucchetto e Cristiano Mauri Sara De Velis Italian Street Photography e Street Photo Milano Studio grafico Stefano Ambroset

Il team di Street Photo Milano Davide Albani Riccardo Cattaneo Valentina Lovato Cristiano Mauri Paola Periti Juan Josè Reyes Daniela Strozzi Francesca Triaca Il team di Leica Camera Italia Andrea Pacella Giada Triola Maurizio Beucci Mentori ISP Lorenzo Fasola Giorgio Galimberti Giuseppe Pons

Fotografi Giuseppe Bruni Sara De Velis Antonio Di Canito Giuseppe Di Sessa Domenico Farnese Luca Gennatiempo Marco Gileppo Paolo Malerba Matteo Michelino Gabriele Muscogiuri Giuseppe Pitino Vittoria Postet Davide Preziosilli Fabio Tolotta Emanuela Vacca Simona Zaffirio Manuela Zaneletti

Š Tutte le foto appartengono ai rispettivi autori


Cities SPM special edition  

Magazine supplementare CITIES – Special Edition dedicato al Festival Street Photo Milano, il primo nato in partnership con il Miami Street P...

Cities SPM special edition  

Magazine supplementare CITIES – Special Edition dedicato al Festival Street Photo Milano, il primo nato in partnership con il Miami Street P...

Advertisement