Preview eBook - Ideacalcio - Un Biennio coi Giovanissimi

Page 1

Un Biennio coi Giovanissimi dai Giovanissimi Professionisti ai Giovanissimi Sperimentali DI DIEGO FRANZOSO

www.ideacalcio.net


www.ideacalcio.net

Idea Calcio di Diego Franzoso P.I. 01565780291 sales@ideacalcio.net


INDICE

INDICE

5.

Prefazione di Emanuele Tedoldi

6.

Introduzione

8.

Capitolo 01 - Una stagione coi Giovanissimi Professionisti

13.

La mia Idea di Programmazione

23.

Il Periodo Pre-Agonistico e la Preparazione Atletica

29.

La Struttura della mia Seduta

39.

Considerazioni Personali

50.

Considerazioni di Fine Anno

53.

Schede

162.

Capitolo 02 - Una stagione coi Giovanissimi Regionali

169.

La mia Idea di Programmazione

175.

Il Periodo Pre-Agonistico e la Preparazione Atletica

177.

La Struttura della mia Seduta

185.

Considerazioni Personali

197.

Considerazioni di Fine Anno

202.

Schede

Un biennio coi Giovanissimi - 3


PREFAZIONE

PREFAZIONE A CURA DI EMANUELE TEDOLDI

“Non ho mai più avuto amici come quelli che avevo a 12 anni. Ma chi li ha?”

Parole di Gordie Lachance, protagonista del bellissimo film diretto da Rob Reiner, “Stand by me – Ricordo di un’estate”, che è forse uno dei pochi casi in cui un film si possa equiparare al libro da cui è tratto, il racconto “Il Corpo” di Stephen King. L’età dei ragazzi protagonisti delle due stagioni calcistiche raccolte in questo e-book è senza ombra di dubbio molto particolare: per quanto ci sforziamo di capirli e comprenderli, per quanto cerchiamo di trovare la chiave, ogni nostro sforzo è vano. Vivono in un mondo “magico” totalmente estraneo al mondo degli adulti, il quale, se paragonato al loro, risulta banale e scontato. Dunque, non sforziamoci di aprire quella porta, ma semplicemente lasciamo loro vivere l’età che hanno. Questo credo sia il punto di partenza fondamentale per capire al meglio le dinamiche di un gruppo di 12-13enni, perché una squadra di Giovanissimi è essenzialmente e prima di tutto questo: non stiamo allenando il Real Madrid, per quanto professionali e di talento possano essere i ragazzi, avranno gli stessi dubbi, le stesse paure, gli stessi desideri di qualsiasi loro coetaneo. Se ci dimentichiamo di questo aspetto, qualsiasi nostra proposta calcistica non sortirà alcun effetto positivo: “prima persone, poi giocatori” non è una frase fatta ma è la pura verità se si vuole svolgere al meglio il mestiere di allenatore. L’invito quindi è quello di approcciarsi a questo e-book tenendo sempre bene a mente che si parla di ragazzi di dodici e tredici anni: non prendetelo come un semplice eserciziario da copia-incolla, ricordatevi che ogni esercitazione presente è stata svolta da persone vere e, ancora di più, da ragazzi e non da adulti. Non è per nulla semplice trasferire su carta (digitale in questo caso) le emozioni che si vivono all’interno di un gruppo, ma leggendo queste pagine credo che tali emozioni siano percepibili: non dimentichiamocele, ma portiamole sempre in primo piano.

Un biennio coi Giovanissimi - 4


INTRODUZIONE

“È stato come realizzare il proprio sogno!!!”

Ognuno di noi ha dei sogni, più o meno grandi, più o meno raggiungibili. Alcuni di questi sono lì, alla portata di mano, a volte ci sembra di sfiorarli e di accarezzarli; altri sembrano tremendamente lontani e difficili da raggiungere. Ci sono giorni in cui sembra che ti sussurrino, che ti invitino a non mollare; altri in cui ti dicono “rinuncia, lascia perdere”. Quando nel 2004 cominciai ad allenare, nella piccola realtà di quartiere in cui ero “cresciuto” da giocatore, con scarsi risultati (non mi vergogno a dirlo), sono quasi sicuro di ricordare che il mio sogno dovesse ancora materializzarsi. Prese vita solamente qualche stagione più tardi, alimentato da quel fuoco che prende il nome di PASSIONE. In quel Settembre del 2004 posso però dire con certezza che seminai un seme, neppure tanto consapevole di cosa sarebbe potuto nascere in seguito. Allenamento dopo allenamento, mese dopo mese, stagione dopo stagione, quel piccolo germoglio si è materializzato nella realizzazione del mio sogno, o almeno, di buona parte di esso. Volevo solamente una chance. Volevo solamente la possibilità di potermi confrontare all’interno di una società professionistica in

5 - Un biennio coi Giovanissimi

veste di primo allenatore. Solamente questo. Nulla di più. Solo una chance. Per quelli come me, cresciuti nella piccola realtà di quartiere e con un passato da calciatore che può vantare al massimo la partecipazione a qualche campionato di seconda categoria, la strada è sicuramente in salita, ricca di intoppi e di sfide sempre nuove. Anche a livello geografico non posso dire di essere stato avvantaggiato, con le due realtà professionistiche più vicine situate tra i 4045km, mentre per tutte le altre la lontananza supera i 70km. Eppure, oggi sono qui, a raccontarvi che dopo 12 anni in panchina ce l’ho fatta. Il 4 Agosto del 2017 la tanto attesa telefonata è arrivata e non potevo lasciarmela sfuggire. I miei tanti errori, che sicuramente in questi anni avrò commesso sul campo, mi hanno permesso di prepararmi per quella che è stata una stagione eccezionale, esaltante, ricca di emozioni. Forse sono arrivato a questa sfida non ancora del tutto pronto o forse in ritardo, non sta a me dirlo. Probabilmente era solamente arrivato il mio momento. Queste poche righe di introduzione spero riescano a trasmettere l’energia e la voglia di non arrendersi a quelli che come me stanno provando a realizzare i propri sogni.


INTRODUZIONE

Come ha scritto Paulo Coelho:

“Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire”.

Un biennio coi Giovanissimi - 6



Capitolo 01

Una stagione coi Giovanissimi Professionisti


CAPITOLO01

La Situazione Iniziale Per ragioni “commerciali”, in questo e-book non troverete in nessuna riga il nome della società di riferimento. Chi però mi segue sui vari social non avrà di certo difficoltà a trarre le proprie conclusioni.

Nota: dalla stagione successiva, 2018/2019, anche il campionato Giovanissimi Professionisti è stato equiparato a quello dei dilettanti per numero di giocatori che scendono in campo durante le partite (9 contro 9).

Fatta questa doverosa ma importante premessa, la categoria affidatami è quella dei Giovanissimi Professionisti Regionali. Di che cosa si tratta?

Il livello medio della rosa è naturalmente più che buono (“non potrebbe essere diversamente”, potreste obiettare), con alcuni elementi che, almeno inizialmente, hanno fatto vedere qualità leggermente sopra la media (come è normale che sia in ogni gruppo). Una rosa composta inizialmente da 22 giocatori, con 17 di questi ri-confermati dall’annata precedente e con ogni ruolo ricoperto da almeno due alternative. Insomma, una situazione davvero ottimale in cui lavorare e che ognuno di noi sempre si augurerebbe.

A livello anagrafico parliamo di ragazzi nati nel 2005 (stagione 2017/2018) quindi di 1213enni. Se comparati a livello dilettantistico, equivalgono all’annata Esordienti ultimo anno, con l’unica differenza che si gioca a 11 (con le sue regole – ad eccezione del pallone numero 4 piuttosto del 5) anziché a 9.

9 - Un biennio coi Giovanissimi


U N A S TA G I O N E C O I G I O VA N I S S I M I P R O F E S S I O N I S T I

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”. [Confucio]

Un biennio coi Giovanissimi - 52


SCHEDE

Allenamento del 22/08/2017 Diego Franzoso - Giovanissimi Professionisti Regionali Durata: 88 minuti

Attivazione Tecnica (1/1)

Inizio: 0 min Durata: 25 min

Dominio Aereo e Guida della Palla PRIMA PARTE: Un pallone per ogni giocatore. Step1: realizzare almeno 320 palleggi in 3'; Step2: sequenza di palleggi 2:1 (2 piede debole, 1 piede forte); Step3: quando trovo un compagno mi scambio una stretta di mano palleggiando; Step4: a coppie, legati per mano. Ognuno palleggia col suo pallone. Step5: quando trovo un compagno mi scambio la palla palleggiando. SECONDA PARTE: Partenza in contemporanea dalle due estremità dell'esercizio. Guida della palla solo in slalom. Guida della palla in slalom e con "8". Modalità: solo interno, esterno, destro, sinistro, suola+suola

Preparazione

Perfezionamento Tecnico (1/1) Trasmissione, Ricezione, CdD, "Dai e Sostieni" il compagno Almeno 4 giocatori, 1 pallone. Eseguire in entrambe le direzioni (giocare col piede corretto). Step1: (1) passa a (2) che controlla e serve (3). Quest'ultimo punta il cono centrale, CdD di 180° e passaggio a (2) che nel frattempo è corso a sostegno di (3). Quest'ultimo si porta nella fila di partenza e (2) passa a (4). Nota: (3) deve puntare il cono col primo controllo. Step2: (2) scarica per (1), finta di ricevere il passaggio di ritorno nello spazio ("parto ma resto") e riceve sui piedi. (2) serve (3) e si procede come precedente. Step3: (2) scarica per (1), a questo punto potrà ricevere palla sui piedi o nello spazio, a sua discrezione; dovrà però, in entrambi i casi, fintare le sue intenzioni. Il giocatore (1) deve "leggere e interpretare". (2) poi serve (3) e si procede come precedente. CdD: Step Over; Crujiff; Dietro Gamba d'appoggio.

Inizio: 25 min Durata: 15 min

Preparazione

Micro-Situazioni (1/1)

Inizio: 40 min Durata: 18 min

Doppio Quadrato: Uscire Velocemente dalla prima zona di costruzione Giocatori: almeno 6 per campo (5+ portiere)Il (P) avvia il gioco giocando a sua discrezione su uno dei due compagni nel primo settore: lʼattaccante che entra a lato della porta o sul (J) esterno. Situazione di 2+P contro 1 difendente. Gioco a 2 tocchi con lʼobiettivo di uscire il più velocemente possibile dal primo settore mediante un passaggio (no conduzione). Possibilità di interscambi, tra tutti gli elementi, coinvolgendo anche lʼattaccante nel settore avanzato. Nel secondo settore situazione di 3c1 a 1 tocco (il primo difendente non ripiega). Lʼobiettivo diventa il gol nella porticina. Si mantiene sempre la regola degli interscambi liberi (un elemento sempre sullʼesterno e due nel mezzo). Se i difendenti rubano palla cercano il gol nella porta difesa dal portiere (potendo muoversi liberamente) e dai due attaccanti allʼinterno. Focus:ØUscire col fraseggio dalla prima zona di costruzione;ØGioco a chi vedo in attacco;ØCreare mobilità in ogni zona

Preparazione

Partita a Tema (1/1)

Inizio: 58 min Durata: 30 min

Partita a Tema: Costruzione dal Basso, Utilizzo dei Centrocampisti per uscire Campo diviso in due metà. Regole: gli attaccanti giocano solo nella metà campo offensiva; i centrocampisti in FDP sono liberi di muoversi sulle due metà campo, in FDNP solo uno si può alzare nella metà campo offensiva a contrastare la costruzione avversaria. L'obiettivo è quello di uscire dalla metà campo difensiva utilizzando un centrocampista: a) col suo passaggio di uno di questi; b) servendone uno nella metà campo offensiva. Due tocchi nella metà campo difensiva, liberi in attacco. Un difensore può accompagnare l'azione in attacco. Obbligo di chiamata "solo"-"uomo" ogni volta si giochi palla ad un CC.

Copia concessa in licenza a Diego Franzoso - Giovanissimi Professionisti Regionali. Ogni riproduzione vietata. © 2017 YouCoach S.r.l. Tutti i diritti sono riservati.

53 - Un biennio coi Giovanissimi

Preparazione

Pagina 1 di 1


U N A S TA G I O N E C O I G I O VA N I S S I M I P R O F E S S I O N I S T I

Allenamento del 23/08/2017 Diego Franzoso - Giovanissimi Professionisti Regionali Durata: 91 minuti

Attivazione Tecnica (1/1)

Inizio: 0 min Durata: 15 min

Attivazione Tecnica: Dominio Aereo Giocatori divisi in 4 quadrati, distanti l'uno dall'altro di circa 8-10m, e tutti in possesso di un pallone. Step1: palleggio libero. Al fischio si lascia il proprio pallone, ci si prende per mano tra i membri dello stesso spazio e si cambia quadrato in senso orario. Si riprende a palleggiare. Step2: palleggio vincolato 2:1 (p.debole-p.forte), al fischio si cambia quadrato prendendosi sempre per mano ma formando un cerchio. Step3: palleggio a "piramide" (salgo da un lato scendo dall'altro), al fischio bisogna correre sul quadrato successivo per cercare di toccare un giocatore. Chi viene toccato esegue una penitenza. Step4: palleggio tenendosi per mano, al fischio bisogna spostarsi in palleggio (non per mano), cercando di arrivare nel quadrato successivo prima degli altri gruppi. Step5: palleggio e mi scambio la palla con un compagno. Al fischio cambio quadrato in palleggio formando un "trenino" (ognuno col suo pallone, uno dietro l'altro).

Perfezionamento Tecnico (1/1) Guida della Palla, CdD, Dominio, Trasmissione e Ricezione

Preparazione

Inizio: 15 min Durata: 27 min

ESERCIZIO 1: guida della palla con "8" tra il terzo e il secondo cono. All'uscita dallo slalom aumentare la frequenza della conduzione e CdD di 180° ("step over" di interno o esterno; Crujff; Dietro gamba d'appoggio; Libero tra uno dei precedenti) sul cono centrale; passaggio al compagno (2). Questi esegue uno zig-zag all'interno di 4 paletti posti a distanza ravvicinata: richiamo a "V" ad aprire; richiamo a "V" a chiudere"; richiamo dietro gamba d'appoggio; richiamo d'esterno. All'uscita, passaggio a (3) che viene incontro, scarico e passaggio sul fuorilinea di (3) che non deve spezzare il movimento. Nota: nello slalom 3' solo dx, sx, interno, esterno. ESERCIZIO 2: trasmissione-ricezione sulla figura del quadrato, 4 giocatori, 1 pallone. Step1: lavoro sul perimetro (controllo ad aprire); Step2: lavoro sul perimetro ma incrociato (controllo a chiudere e passaggio con l'altro piede). Step3: gioco a muro e passaggio nello spazio. Note: *eseguire in entrambi i sensi di lavoro; *eseguire sempre un contromovimento prima di ricevere palla

Micro-Situazioni (1/1)

Preparazione

Inizio: 42 min Durata: 16 min

Doppio Quadrato: Uscire dalla prima zona di costruzione, Scaglionamento Il giocatore (1) avvia il gioco servendo il (J) esterno. Sul primo passaggio i 2 attaccanti Blu, partendo dalla loro metà campo difensiva, diventano attivi. Uno porta pressione sull'esterno mentre l'altro decide se garantirgli copertura o se alzarsi a sua volta in pressione. Attaccante e Difensore Neri etrano in campo sul primo passaggio. L'obiettivo è segnare nella porticina. Interscambi liberi tra tutti gli elementi ma rispettando la regola che vi dovrà essere sempre almeno un giocatore su ognuno dei 3 spazi (il P è un giocatore a tutti gli effetti). Se i difendenti rubano palla cercano il gol. FOCUS: *muoversi alle spalle della pressione avversaria; *garantire soluzioni su ogni settore del campo

Partita a Tema (1/1)

Preparazione

Inizio: 58 min Durata: 33 min

Possesso e Partita: Uscire dal primo Pressing, Accorciare velocemente in avanti Due squadre. Campo diviso in due metà campo. I FASE: il gioco comincia sempre dal portiere della squadra in FDP (no rimesse laterali). La squadra in FDNP deve riversarsi interamente nella metà campo offensiva (ad eccezione di un elemento). La squadra in FDP deve tenere un elemento (qualsiasi) nella metà campo offensiva, che sarà marcato dal difensore avversario. Uscire dalla metà campo difensiva con un passaggio rasoterra sul vertice per poi accorciare in avanti. Lavoro: 3', recupero 1'. Chi perde pompa (non c'è il pareggio). II FASE: le due squadre si contendono il mantenimento del possesso, potendo contare sull'aiuto di entrambi i portieri (Jolly). Si guadagna 1 punto con 5 passaggi conscutivi. Il ridotto numero di passaggi obbliga ad interpretare la FDNP in modo aggressivo. Lavoro: 3', recupero 1'. Chi perde pompa (non c'è il pareggio). NOTA: se recupero palla nella metà campo difensiva, tengo il possesso, attiro l'avversario finchè non si riversa nella nostra metà campo e poi cerco il vertice avanzato

Copia concessa in licenza a Diego Franzoso - Giovanissimi Professionisti Regionali. Ogni riproduzione vietata. © 2017 YouCoach S.r.l. Tutti i diritti sono riservati.

Preparazione

Pagina 1 di 2

Un biennio coi Giovanissimi - 54


La tua stagione è fatta di obiettivi: programmali con youCoachapp YouCoachApp è l’applicazione web più completa ed intuitiva per gestire esercitazioni, allenamenti, partite e l’intera rosa dei giocatori. Uno strumento innovativo a disposizione dell’allenatore e della società accessibile da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento Programma gli obiettivi Oltre 1500 esercitazioni

Personalizza gli esercizi Salva e archivia online

Gestisci le partite

Stampa il tuo allenamento

Controlla le statistiche

Lavora con il tuo staff

youCoachapp, lo strumento ideale per semplificare il lavoro con la tua squadra Scopri di più su www.youcoach.it


FOOTBALL DIGITAL TECHNOLOGIES

La nostra professionalità al servizio della tua passione. La nostra tecnologia al servizio della tua metodologia. YouCoach sviluppa prodotti e servizi digitali per allenatori e società di calcio con l’obiettivo di supportare la metodologia di lavoro e accrescere la cultura calcistica degli allenatori. Naviga fra gli esercitazioni professionali e le rubriche specializzate del nostro portale. Consulta la nostra libreria digitale di e-Book ed e-Video. Iscriviti gratuitamente e scopri l’abbonamento ai nostri servizi!

Perché YouCoachApp? Editor grafico e animazioni Schede di valutazione dei giocatori Questionari e accesso giocatori Training Load

L’applicazione web per gli allenatori di calcio

SCONTI RISERVATI Usufruisci di sconti riservati

CLINIC & WEBINAR Partecipa gratuitamente ai clinic per allenatori e ai webinar online per abbonati

YOUCOACH.IT Naviga senza limiti sul nostro sito e accedi a contenuti riservati


Il programma che ho utilizzato per rappresentare graficamente le mie esercitazioni è Easy Animation. È un programma davvero semplice da utilizzare e che offre innumerevoli possibilità illustrative. Permette inoltre di rendere animate, attraverso dei video, le proprie idee e di renderle quindi dinamiche. La nuova versione di Easy Animation la potete acquistare a questo link-> http://www.en.easy-animation.com/

Il presente ebook e’ tutelato dalla normativa internazionale, europea ed italiana sul diritto d’autore. Tutti i diritti morali e di sfruttamento economico dell’opera sono riservati in via esclusiva all’autore. Conseguentemente non e’ consentito alcun utilizzo se non per uso strettamente personale. L’autore declina qualsiasi responsabilità per usi impropri o illeciti del proprio ebook.


DESIGN BY

Un Biennio coi Giovanissimi dai Giovanissimi Professionisti ai Giovanissimi Sperimentali

Idea Calcio di Diego Franzoso P.I. 01565780291 www .ideacalcio.net sales@ideacalcio.net www.ideacalcio.net


Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.