GG Magazine 3/22 (italian)

Page 1

LA RIVISTA DI ENGEL & VÖLKERS

VISIONI POSITIVE Prospettive incoraggianti, speranze per un futuro migliore e personalità capaci di ispirarci

INDIA MAHDAVI

SEGUICI!

Nessuno crea ambienti allegri come i suoi: la designer franco-iraniana spiega il potere dei colori e la loro influenza sul nostro benessere

NOSTALGIA DI MONTAGNA

Di colpo in voga: un’estate in montagna, tra paesaggi estivi e aria salutare, da esplorare in bici elettrica o lungo i sentieri da trekking

DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ

Italia 6 EUR

Per la prima volta, un architetto di origini africane riceve la massima onorificenza del settore. Il vincitore del Pritzker Prize 2022 e le sue creazioni sostenibili

n. 3/22

GIUGNO/ LUGLIO/ AGOSTO


B U Y A N D F LY W I T H C O N F I D E N C E

p h on e + 4 9 1 7 1 7 1 3 7 1 6 7 s a l e s @ h e r re os . e u w w w. h e r re os . e u

HOME FROM A NEW PERSPECTIVE.


YOUR PARTNER FOR PRE-OWNED AIRCRAFT WITH HERREOS AVIATION, CLIENTS KNOW THEY’RE GETTING NOT ONLY FIRST-CLASS KNOWHOW BUT ALSO TRADITIONAL FAMILY BUSINESS VALUES. THEY KNOW THAT OUR AIM IS NOT JUST TO MAKE A CLIENT, BUT TO KEEP ONE. YOURS EBERHARD HERR

p h o n e + 4 9 1 7 1 7 1 3 716 7 . s a l es @her reos . eu . w w w. her reos . eu


AUSTRALIA Icon Radford LP 2021 Paddington NSW 00612 9136 1652 AUSTRIA Dekor Berger 4840 Voecklabruck 0043 767272646 Weber Interior Design & Decoration GmbH 5700 Zell am See 0043 6542 72233 BELGIUM Alinee Home & Textile Agency 9810 Nazareth 0032 9 333 77 05 BRAZIL By Tri Brands Rep. Com. Imp. Exp. Ltda 01014-003 São Paulo 00 5511 3062 2410 CHINA Yada Tissu 100016 Chaoyang District Beijing 00 86 1084160788 CYPRUS L.I. Christofides 1100 Nicosia 0035722 772939 DENMARK Zenout 2900 Hellerup 00 45 2074 6877 FINLAND Naccanil 00270 Helsinki 00358 10 3213580 FRANCE Designers Guild Sarl 75002 Paris 00 33 1 44 67 80 71 GERMANY Cramer Moebel + Design GmbH 22525 Hamburg 0049 (0) 40 5473780 Cubio Die Wand - Stoffe - Wohnen Gbr 53173 Bonn 0049 (0) 228 1809525 Designers Guild Einrichtungs Gmbh 80333 München 0049 (0) 89 / 203 03 285 Innenleben Stoffhaus und Einrichtungen 60316 Frankfurt 0049 (0) 69 438687 Merz & Benzing GmbH 70173 Stuttgart 0049 (0) 711 239840 Stoffhaus Einrichtungs GmbH 82049 Pullach 0049 (0) 89 51399770 GREECE Eurotextile 10673 Athens 0030 210927 3288 HOLLAND WVA Agenturen 1018 Bh Amsterdam 0031 20 6405060 HONG KONG Avant Garde Designs Hong Kong 00 852 2 5527533 I T A LY Designers Guild 00 39 (0) 23 60 03 753 JAPAN Mesatex - Fabric Tokyo 106-0047 0081 362772411 View our new collections

designersguild.com

Tecido Ltd - Wallpaper Tokyo 171-0031 0081 339816127 KOREA Sedec Gangnam-gu Seoul 00822 549 6701 Dav - Wallpaper Gangnam-gu Seoul 00822 512 8590 M A L AY S I A Janine 50450 Kuala Lumpur 00603 4260 2743 MEXICO Artell Delgn. Alvaro Obregon. C.P 01460 00 5255 54824500 NEW ZEALAND Icon Radford LP 1021 Auckland 0064 9 3021653 N O R WAY Riis Interior 0375 Oslo 0047 22 13 66 80 PORTUGAL Settes 4450-290 Matosinhos 00352 224 910437 RUSSIA Manders 105043 Moscow 00 74 959 886403 SINGAPORE Romanez 534054 Singapore 00 65 6463 9330 SOUTH AFRICA Home Fabrics 2090 Johannesburg 00 27 11 266 3700 S PA I N Designers Guild 0034 914 197 647 SWEDEN Designers Guild Sweden 11334 Stockholm 0046 8 32 20 20 SWITZERLAND Al Lago Interiors ag 8803 Rueschlikon 0041 43 5371003 TA I WA N Andari Group Taipei 10557 008862 87518807 TURKEY Homteks 34365 Istanbul 0090 212 2304422 UNITED KINGDOM Designers Guild Ltd London SW3 5EN 0044 (0)20 7893 7400 U N I T E D A R A B E M I R AT E S Maison D’Art 58111 Dubai 00 971 4380 9960 USA Designers Guild Inc usa-sales@designersguild.com

Brera Lino 153 colours

Showroom: Ottostr. 5, 80333 München, munich@designersguild.com T. 089 203 03 285 Schweiz: Al Lago Interiors Ag, 8803 Rueschlikon, T: 0041 43 5371003 | Oesterreich: T. 019 286539 Bei Anruf aus dem Festnetz sowie Mobilnetz, können je nach Anbieter des Kunden höhere Kosten entstehen.


New Collections

Porcelaine de Chine ‘22

fabric

|

wallpaper

|

paint

|

furniture

|

accessories


WELCOME

ll’incirca 2.500 anni fa, il filosofo cinese Confucio disse: «Chi vuole essere sempre felice, deve cambiare spesso». Anche nella mia vita ci sono stati molti cambiamenti. Dopo aver imparato il mestiere di spedizioniere marittimo nella mia città d’origine Amburgo, ho studiato economia aziendale tra Toronto, New York e Barcellona, per poi scegliere, già in gioventù, la libera professione. Un percorso avviato con l’apertura di una piccola agenzia immobiliare nei sobborghi dell’Elba, diventata oggi un’impresa immobiliare globale, attiva con successo in oltre 30 paesi. Osservare l’evoluzione di Engel & Völkers va di pari passo con la mia stessa evoluzione e mi dà un senso di profonda felicità e soddisfazione. Anche l’acquisto di un immobile è una forma di cambiamento che spesso segna l’inizio di una nuova fase della vita. Abbiamo osservato che l’anno scorso molte persone hanno realizzato il proprio desiderio di acquistare un immobile. Di recente, la domanda è fortemente cresciuta soprattutto nel segmento premium: per quanto riguarda le transazioni di immobili residenziali nel segmento da cinque a dieci milioni, Engel & Völkers ha registrato nel 2021 una crescita del 97 % rispetto all’anno precedente. Anche il segmento top, con prezzi superiori ai dieci milioni di euro, è cresciuto del 90 %. In questo contesto, l’interesse degli acquirenti – appartenenti al gruppo degli ultra-HNWI – non è focalizzato su una potenziale rendita ma sul miglioramento della propria qualità di vita. Per quanto mi riguarda, in tutti i cambiamenti c’è sempre stata una costante: la mia famiglia e i miei amici più stretti, in parte compagni di viaggio da tanti anni. Proprio in questi giorni, la situazione generale mi ha ricordato l’immensa importanza di queste persone per la mia vita. Il mondo è pieno di conflitti, le famiglie vengodarietà a livello globale mi ha commosso. Alle donazioni di risorse e beni, si uniscono coloro che aprono le proprie case ai rifugiati. Questi sforzi collettivi trasmettono un senso di speranza, un bene prezioso per quest’epoca! Con la

Cordialmente

nuova edizione di GG, dedicata alla speranza, vorremmo lanciare uno sguardo positivo sul futuro, mettendo in primo piano progetti dall’indole ottimista e allegra. Vi auguro una piacevole lettura!

Christian Völkers

6

www.gg-magazine.com

FOTOGRAFIA: CHRISTIAN SCHOPPE

no separate, vivendo in perenne preoccupazione per i loro cari. La grande soli-


#TimeIsFlying

T O N D A PF ANNUAL CALENDAR


WELCOME

Speranza …

… è una parola che comprende tante emozioni, come la fiducia nel futuro, l’aspettativa di quel che ci attende, l’attesa di cambiamenti positivi. Per la redazione di GG, è stata la speranza ad ispirare le storie raccolte in questo numero. Perché proprio nei giorni in cui abbiamo discusso i temi di questa edizione di GG, la Russia ha attaccato l’Ucraina. Curare i contenuti di una rivista di lifestyle in un clima pregno di notizie e immagini di guerra – così vicino da toccare a fondo ognuno di noi, care lettrici e cari lettori – è stata una grande sfida. In questa edizione di GG, troverete personalità e storie caratterizzate da una profonda fiducia nel futuro, racconti incoraggianti che ci regalano momenti di sollievo, portandoci in mondi distanti. Vale davvero la pena leggere l’intervista con l’architetta e designer franco-iraniana India Mahdavi, nata da un incontro a Parigi tra lei e la nostra collaboratrice Silke Bender. Le riflessioni di Mahdavi sul potere dei colori sono profondamente affascinanti. Altrettanto rinfrancante, il fatto che per la prima volta nella storia sia stato scelto un architetto africano per il Pritzker Prize, la massima onorificenza del mondo dell’architettura. Diébédo Francis Kéré, cinquantasette anni, originario di uno dei paesi più poveri al mondo, il Burkina Faso. A partire da pagina 30, troverete un ritratto di Kéré e un’articolata selezione dei suoi progetti, nonché tante altre storie,

Vi auguro una lettura piena di gioia!

Michaela Cordes

L’opera più celebre di India Mahdavi, l’artista in copertina di questa edizione, è la Sketch a Londra (instafamous con 387.000 follower, @sketchlondon). Fino a poco tempo fa, il ristorante esplodeva in rosa, ora emana i toni caldi del rame e del giallo. Il perché, da pagina 30...

8

FOTOGRAFIE: CHRISTIAN SCHOPPE (1), WWW.CHRONICLEBOOKS.COM (1), THOMAS HUMERY (1)

accumunate sul tema della speranza.



THANK YOU

Silke Bender Da undici anni, Silke Bender vive a Parigi come corrispondente indipendente. Scrive degli aspetti belli e leggeri della vita, senza mai mancare di profondità. I suoi temi sono l’arte, l’architettura, i viaggi e il cibo. Per questa edizione di GG, ha intervistato la designer franco-iraniana India Mahdavi.

Sabine Mirlesse La copertina di questa edizione di GG è stata realizzata da un’artista che sfoga la propria creatività in tanti ambiti, dalla fotografia, alla scultura, alle installazioni. Sabine Mirlesse vive a Parigi, dove si è trasferita dopo aver studiato a New York presso la celebre Parsons School of Design. Da oltre dieci anni, documenta con interviste e ritratti altri creativi. I suoi lavori sono stati pubblicati da molte riviste internazionali, come il New York Times, il T Magazine, Le Monde, Vogue Italia e il Wall Street Journal.

La consulente di Private Office vanta un’esperienza ultraventennale nel settore immobiliare. Da altrettanti anni vive a Maiorca. Carolynne Millington rappresenta Engel & Völkers nelle esclusive zone residenziali di Son Vida ed Establiments, nonché nei vicini paesi di Puigpunyent ed Esporles. La spettacolare tenuta presentata nella rubrica For Sale fa parte del suo portfolio immobiliare (pagina 70).

10

Il rinomato interior designer e padre di quattro figli ha arredato la villa maiorchina sopra Esporles, presentata in questo numero di GG, a partire da pagina 70. Per il design, Luis Bustamante ha cercato ispirazione nel lussureggiante paesaggio dei dintorni, valorizzandolo ulteriormente con elementi stilistici di origini francesi e marocchine.

www.gg-magazine.com

FOTOGRAFIA: OKSANA KHAILOVA (1)

Luis Bustamante

Carolynne Millington


JUNG-GROUP.COM

Photographer: Stefan Grau, Interior: Thatenhorst Interior GmbH

MADE TO TOUCH. DESIGNED TO CONTROL. LS ZERO – FLUSH MOUNTED.


30

India Mahdavi

70

New Home

24

Man

14

COOL CITY Sfarzo barocco e avanguardie culturali: benvenuti a Vienna, gettonata Capitale dell’Austria.

50

16

ART & DESIGN La designer newyorchese Alex Proba trasforma piscine in esclusive opere d’arte.

FRANCIS KÉRÉ Il vincitore del Pritzker Prize 2022 costruisce in modo inclusivo, per un futuro più equo e solidale.

62

18

INTERVIEW Laura Malina Seiler, life coach spirituale, ha creato un impero online di immenso successo.

FLOWER POWER Sempre più in voga le stravaganze dell’arte floreale, grazie ai social media.

20 NEWS FROM THE CEO Sven Odia, amministratore delegato di Engel & Völkers, illustra il trend del mercato immobiliare.

22

FOR SALE

WOMAN Tesori estivi dal colore rinfrescante.

24 MAN Buon umore per la casa e per lo svago. 26

BOOKS Dallo smiley alla filosofia finlandese: tre libri per trovare la strada della felicità e la forza interiore.

INSERZIONI

70

NEW HOME Quieta oasi con vista panoramica: una signorile tenuta maiorchina sulla Sierra de Tramontana.

78

RESIDENTIAL & COMMERCIAL Ville, case signorili e spazi commerciali: gli immobili più belli.

170 PERSONAL Lo sgargiante design di un cinema vietnamita.

ALWAYS

AT HOME 30 INDIA MAHDAVI Colore usato con coraggio: la celebre

interior designer riflette sul legame tra colori e benessere.

6

FOREWORD Introduzione al nuovo numero.

8

EDITORIAL Speranza...

168 ADDRESSES Nomi, punti vendita e produttori.

40 FELICITÀ IN ALTA QUOTA Pascoli verdeggianti e aria fresca:

169 STAFF Colophon.

la voglia di un’estate in montagna è sempre più diffusa.

12

www.gg-magazine.com

FOTOGRAFIE: MATTHIEU SALVAING (1), STUDIO BUSTAMANTE (1)

PLAYGROUND


FOTOGRAFIA: ROSEWOOD VIENNA

In passato, i fiaker erano i taxi di Vienna. La tradizione resiste ancora oggi; le carrozze a due cavalli caratterizzano il centro.

COOL CITY ∙

ART & DESIGN ∙

PLAYGROUND

INTERVIEW

NEWS FROM THE CEO

13

∙ WOMAN ∙ MAN ∙

BOOKS


COOL CITY

Salve, Vienna!

Il romantico centro storico e la straordinaria scena culturale fanno delle metropoli austriaca una delle città più accoglienti al mondo. Un’esperienza tra conservazione e avanguardia. TESTO: Christina Libuda ILLUSTRAZIONI: Asia Orlando

14

www.gg-magazine.com


Augarten

Ringstraße

Prater Scuola di equitazione spagnola Santo Stefano

Volksgarten

Hundertwasser

Hofburg

Burggarten

L

Museo Albertina-

MuseumsQuartier

1

FOTOGRAFIE: 1 – ROSEWOOD VIENNA, 2 – WWW.FIGAR.NET, 3 – © WIENTOURISMUS / PETER RIGAUD, 4 – WWW.STADTFLUCHTBERGMUEHLE.AT

I nostri consigli

1 ROSEWOOD VIENNA Nel cuore del centro storico sarà inaugurato quest’estate l’esclusivo albergo del gruppo Rosewood dall’eleganza atemporale. 2 CAFÉ FIGAR Salumeria chic con una spettacolare offerta di colazioni 3 PRATER La ruota panoramica del 1897 è l’emblema del parco di divertimento ai margini della città, esteso su una superficie di sei chilometri quadrati e dotato di giostre retrò. 4 STADTFLUCHT BERGMÜHLE Un’oasi di quiete, a 30 minuti d’auto dalla città. Sono ammessi soci e ospiti per una prova. 2

3

Secessione

a Capitale austriaca incanta ogni anno milioni di visitatori. Costruita grazie alle ricchezze accumulate in seicento anni dalla monarchia asburgica, Vienna è ancora oggi una di quelle città che sembrano uscite da una fiaba: le grandi ruote delle carrozze trainate da cavalli rimbombano sui sampietrini, gli opulenti palazzi risplendono nella luce di lampadari dorati, i tortuosi vicoli sono animati da una vita intensa. Poi, vi sono gli ampi parchi sulle rive del Danubio e infrastrutture di prim’ordine. Ovvio che Vienna occupi da dieci anni il primo posto nella classifica Mercer per la qualità della vita. E non solo: anche nel ranking del settimanale britannico The Economist, Vienna si è posizionata per anni in cima alla classifica, superando per qualità della vita Melbourne e Osaka. Il distretto di Innere Stadt, il cuore storico della città, è racchiuso dall’imponente viale Ringstraße, costeggiato da edifici sontuosi, musei e sale concerto. Il tutto dominato dalla Cattedrale di Santo Stefano, un capolavoro dell’architettura gotica, con torri slanciate e tegole colorate. I 343 scalini della torre meridionale promettono una vista fantastica, tra l’altro sul complesso della Hof burg, l’antica residenza imperiale costruita nel XIII secolo: la Scuola di Equitazione della Corte Spagnola ospita i magnifici cavalli Lipizzani, nella Cappella principale, la Hof burgkapelle, risuonano durante la messa domenicale le voci angeliche dei Piccoli Cantori di Vienna. Il castello barocco ospita una mostra permanente di opere di Gustav Klimt, tra cui Il bacio. Al centro del Castello di Schönbrunn, oggi patrimonio dell’umanità UNESCO, si apre la Grande Galleria, una sontuosa sala con decorazioni in bianco e oro, ricoperta da specchi: qui, si è esibito per

15

San Carlo la prima volta, nel 1762, il piccolo Wolfgang Amadeus Mozart di appena sei anni, suonando per l’Imperatrice Maria Teresa. Ancora oggi, la programmazione concertistica di Vienna, con 15 mila spettacoli l’anno, è caratterizzata da celebri compositori come Mozart, Beethoven o Mahler. Prima del Covid, la città proponeva ogni sera musica classica dal vivo a ben 10 mila persone, un record assoluto. Gli eventi più esclusivi vengono offerti dal Teatro dell’Opera, dal Konzerthaus di Vienna e dal Burgtheater. Tuttavia, Vienna non si è arrenata nel passato. Le antiche Scuderie di corte ospitano oggi il MuseumsQuartier: qui, l’architettura monolitica e le poltrone Enzo emanano un’atmosfera contemporanea. Il Mumok espone arte del XX secolo – dalla Pop art all’Azionismo viennese –, l’Albertina presenta opere di Anselm Kiefer, Egon Schiele e Albrecht Dürer. Anche la scena gastronomica è variegata: il Nook Café profuma di cannella, zucchero e pane fresco; la cucina orientale dell’Habibi & Hawara nasce da un progetto di integrazione per migranti; l’Otto Bauer serve piatti locali rivisitati. Il ristorante Zum Schwarzen Kameel è un’istituzione viennese, il Café Central e il Café Korb sono leggende viventi. Voglia di sapere altro su questo tema?

4


Colpi di colore!

Noia incolore? Non esiste per la designer Alex Proba, residente a New York. Nei suoi lavori, la creativa trasforma motivi astratti in allegre opere d’arte. Accanto a mobili, tappeti, cuscini e pareti, Proba ha abbellito anche diverse piscine. Di origini tedesche, la designer ha coltivato questo sogno a lungo, realizzandolo per la prima volta nel 2020 nel deserto vicino a Palm Springs. La location: il giardino di una casa progettata dall’architetto Donald Wexler, nel classico stile moderno anni ’50. Dopo otto giorni di faticoso lavoro manuale sotto il sole cocente del deserto, sul fondo della piscina si è materializzata un’esplosione di sinuose forme colorate. L’effetto finale si rivela solo quando l’acqua riempie la vasca. La luce si infrange, le forme ispirate alla natura cambiano dimensione. Una forma d’arte da vivere: si salta dentro, ci si immerge, si viene trasportati. Fino ad oggi, Proba ha realizzato questi colorati fondali di piscina per due case nel circondario di Palm Springs e in due terrazze bordo piscina, una a Kansas City, l’altra a Manhattan.

Nel 2013, la designer ha fondato lo Studio Proba. Il suo shop online vende, tra l’altro, colorati cuscini e tappeti. Voglia di sapere altro su questo tema?

16

www.gg-magazine.com

TESTO: CHRISTINA LIBUDA; FOTOGRAFIA: MADELINE TOLLE

ART & DESIGN



INTERVIEW

La forza interiore

Laura Malina Seiler, life coach spirituale, ispira ogni giorno migliaia di persone; il suo podcast è stato scaricato 33 milioni di volte. A fine febbraio, ha lanciato un invito spontaneo per una Global Peace Meditation. Oltre 16 mila persone hanno partecipato alla diretta su YouTube. Qual era il punto di forza dell’evento? Il fatto che così tante persone abbiano indirizzato contemporaneamente la propria attenzione alla creazione di uno spazio per la pace. È affascinante che le peggiori crisi facciano nascere un grande senso di umanità. Le crisi sono sempre, anche, momenti di speranza e nuovo orientamento.

Lei vive con la sua famiglia e Berlino e trascorre alcuni mesi dell’anno a Maui. Cosa possiamo imparare dalla gioia di vivere del popolo hawaiano? In tutto l’arcipelago si avverte una peculiare energia vitale. Qui, la parola aloha – che significa amore e affetto – viene vissuta davvero. Le persone hanno un comportamento rispettoso verso gli altri e verso la natura. La filosofia hawaiana conosce diversi termini, importanti per lo stile di vita di questo popolo. Ohana sta per famiglia e comunità, nel senso che solo insieme si può raggiungere la massima forza. Pono vuol dire fare le cose giuste, intuire cosa sia corretto o sbagliato. Come può ognuno di noi contribuire a portare un po’ più di felicità nel nostro mondo? Se sei felice e appagato, diffondi un pensiero positivo. Ognuno di noi può decidere in che modo si posso fare una buona azione oggi, per quanto possa essere piccola...

Dal 2016, Laura Seiler offre sedute di meditazione in internet. Sulle piattaforme digitali realizza oggi un fatturato a sette cifre.

Qual è il suo luogo di massima gioia? Quello dove sto con i miei due figli.

Voglia di sapere altro su questo tema?

18

www.gg-magazine.com

TESTO: MERLE WILKENING; FOTOGRAFIE: FARINA DEUTSCHMANN

Qual è la miglior strategia per gestire le emozioni negative in tempi difficili? La resilienza. La capacità, la consapevolezza, di potersi fidare di sé stessi anche in momenti difficili e la fiducia interiore nel miglioramento della situazione. La vita trascorre tra alti e bassi. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che i nostri pensieri hanno un’influenza fondamentale sulle nostre emozioni. Ma possiamo scegliere dove direzionare la nostra testa.


Lars Beusker »The King«, edition of 10, customized sizes (exhibited 120 x 150 cm), museum glas

represented by 159.gallery

As Germany‘s leading gallery for limited fine art photography in »wildlife« we are pleased, to welcome you in our showrooms. Lars Beusker is one of the best wildlife photographers in the world and known for his breathtaking portraits of wild animals as beautiful as you might not have seen before. S YLT . K NO K K E . CO LO GN E . K I T Z BÜ H E L

www.159.gallery


NEWS FROM THE CEO

Viva la vida! Il lifestyle messicano entusiasma gli acquirenti di case

P

rima dell’arrivo dei conquistatori spagnoli nel XVI secolo, il Messico era caratterizzato dall’evoluta civiltà dei Maya, seguita nel XIV secolo dalla cultura Azteca. Ancora oggi, lo testimoniano le piramidi di Chichén Itzá, patrimonio dell’umanità UNESCO. Secondo l’Organizzazione mondiale del turismo, il Messico è stato nel 2020 la prima destinazione di viaggio in America Latina, avanzando anche nelle classifiche globali al terzo posto, subito dopo Italia e Francia. Durante una visita all’inizio di quest’anno, il paese mi ha di nuovo incantato. L’articolata storia del territorio, lo straordinario scenario naturale, le meravigliose spiagge e l’atmosfera incredibilmente positiva emanano una peculiare magia. Il lifestyle autentico del Messico conquista anche molti acquirenti di immobili. La maggiore flessibilità data dal lavoro in remoto, dona ancora più attrattiva a una residenza secondaria sotto il sole meridionale, permettendone un utilizzo più frequente ed intenso. In questo contesto, uno dei luoghi più trendy è Los Cabos. Questa regione del Messico, la più meridionale della Bassa California del Sud, è un vero tesoro naturale. Qui, l’oceano Pacifico, con le sue acque blu profondo, incontra le terre ruvide del deserto, con i suoi verdi cactus. Celebrità hollywoodiane, come Jennifer Aniston o la top model Cindy Crawford, amano questa singolare atmosfera. Da Los Angeles, Los Cabos si raggiunge in solo due ore d’aereo. Gli ottimi collegamenti con molti aeroporti internazionali, le temperature miti, le pittoresche spiagge e le splendide tenute fanno di Los Cabos una destinazione molto ambita dai potenziali acquirenti di immobili. Una tendenza, questa, registrata anche dal nostro shop Engel & Völkers a Los Cabos.

Per il team locale, il 2021 è stato un anno da record, con vendite quasi triplicate rispetto all’anno precedente. La stragrande maggioranza degli acquirenti – all’incirca il 70 % – veniva dai confinanti Stati Uniti, seguita da un 20 % circa proveniente dal Canada, mentre il rimanente 10 % era originario del Messico, dell’Europa, dell’Asia e dell’Australia. Non sono solo i single, ma pure coppie e famiglie con figli ad essere attratti da Los Cabos, oltre ai numerosi investitori. Come conseguenza dell’internazionalizzazione della regione, Los Cabos è considerata sempre di più una destinazione per tutte le stagioni dell’anno. Grazie alla grande comunità di espatriati e alle ottime infrastrutture, un numero crescente dei nostri clienti sta trasferendo la propria residenza sulla penisola messicana. Alcune delle posizioni residenziali più ambite di Los Cabos sono Palmilla, Puerto Los Cabos, Querencia e Pedregal. Quest’ultimo quartiere è riuscito a conservare l’antico charme messicano, motivo per cui è particolarmente amato. Il prezzo medio di un immobile di lusso a Los Cabos ammonta a 3,1 milioni di US-dollari, mentre le ville unifamiliari costano in media intorno ai 4,3 milioni di US-dollari e il prezzo per un appartamento in un esclusivo residence o in un condominio si aggira intorno a 1,5 milioni di US-dollari. Ovviamente, esistono anche proprietà fuori dal comune, con prezzi molto più elevati. Nel 2021, gli International Property Awards hanno nominato, per il quarto anno consecutivo, Engel & Völkers Los Cabos miglior intermediario immobiliare del Messico, una conquista che mi rende molto orgoglioso. Anche per questo, non vedo l’ora di continuare il mio viaggio con questo magnifico team!

20

«Il mercato messicano di immobili residenziali ha un potenziale enorme: entro il 2025, si prevede una crescita del fatturato fino a 60 milliardi di USdollari, il che significa un incremento annuo vicino al 10 %». SVEN ODIA, GLOBAL CEO DI ENGEL & VÖLKERS

SAPEVATE GIÀ …

... CHE NEL 2010, LA CUCINA MESSICANA È STATA DICHIARATA PATRIMONIO DELL’UMANITÀ? INFATTI, IL CIBO RIFLETTE LA GIOIA DI VIVERE DI QUESTO PAESE!

TESTO: SVEN ODIA; FOTOGRAFIA: KARL GRANT (1); ILLUSTRAZIONE: MONG TING ZHU

Il Messico è un paese dall’affascinante e variegato retroscena culturale. Qualità apprezzate non solo dai messicani, ma sempre di più da acquirenti internazionali. Già oggi, nell’estremo Sud del continente nordamericano vivono circa 1,8 milioni di cittadini statunitensi, una tendenza in costante crescita.


COSA ACCADE NEI PUNTI CALDI DEL MERCATO IMMOBILIARE GLOBALE? 5 ESEMPI SU MILANO: 1

98%

4

Il 98 % degli immobili a Milano sono appartamenti, mentre solo il due percento palazzine o ville. 2

La città è in forte espansione; il programmato prolungamento della metropolitana fino a Monza collegherà Milano a un nuovo mercato. 5

I prezzi massimi in posizioni premium sono di 21 mila euro a metro quadro. 3

Gli acquirenti top del mercato milanese sono gli italiani; solo il due percento viene dall’estero. La maggioranza degli stranieri occupa case in affitto.

Milano è sede di numerosi grandi eventi, come la Fashion Week e il Salone del Mobile, la più grande fiera dell’arredo al mondo. Anche la prestigiosa Università Bocconi, considerata una delle migliori scuole di business in Europa, funge da polo d’attrazione per la città. Tutto ciò comporta notevoli vantaggi per il mercato immobiliare, con affitti in costante aumento.

DA NON PERDERE L’arte dà ispirazioni! Personalmente, adoro dare alla mia casa un tocco particolare, scegliendo con cura le opere d’arte. Quest’estate, ci sono due appuntamenti che un amante dell’arte non dovrebbe perdere: la Biennale di Venezia, ancora aperta fino al 27 novembre, e l’Art Basel, dal 16 al 19 giugno. L’accostamento di grandi maestri e artisti emergenti di tutto il mondo, riesce ogni anno a entusiasmare i visitatori, creando un’esperienza irripetibile.

SEGUIMI SU

@sven.odia

21

Finalmente insieme! Dopo i numerosi incontri digitali del 2021, quest’anno Engel & Völkers Americas è riuscito a organizzare l’EVX, un evento fantastico. Dal 6 al 8 marzo ho partecipato all’EVX di Las Vegas. Sono ancora impressionato dell’entusiasmo mostrato dai circa 1.300 partecipanti della rete Engel & Völkers, mentre si scambiavano notizie, discutevano e prendevano nota dei trend attuali. Ma la cosa più bella è stata vedere come tutti i partecipanti hanno festeggiato l’appartenenza alla grande famiglia globale di Engel & Völkers!


WOMAN 5

Addio grigiore!

6

Colori freschi per creare un senso di leggerezza e risvegliare la voglia di godersi appieno l’estate.

7

1

2

4

8

1 NINFA ACQUATICA Il costume due pezzi a

The Carry-on Pro, trolley da cabina in policarbo-

elegantemente occhi delicati dai raggi UV. Warby

ricordo dei viaggi del passato, di rara bellezza:

Il design dell’artista francese Quentin Monge ci

vita alta, con fiorellini color verde acqua, fa parte

nato, Carl Friedrik, € 560. 4 CI SONO STATA! Un

Joe. P. s. r. 2 SI GIOCA! Con questo set da beach

adesivi per bagaglio creati da Rimowa, € 6. 5 UN

piamente benedette dal sole. Sunnylife, € 29.

Tormalina rosa, fa onore alla collezione Joy e dona

accessori, sistemati in un attimo e sempre a por-

6 UN SALUTO AL SOLE Il modello Bergen, nell’ac-

dell’ultima collezione primavera/estate di Paul &

tennis, le vostre partite in spiaggia saranno dop3 ACCOMPAGNATORE Documenti, portatile e tata di mano, grazie alla grande tasca frontale.

VERO GIOIELLO La collana Antonia, con pietra di gioia a chi la indossa. Desiree Sielaff, € 1.600.

cattivante colore Viridian with Riesling, protegge

22

Parker, a partire da € 130 ca. 7 LA VITA È BELLA fa sognare immediatamente la sua patria Saint-

Tropez. Telo da mare disegnato per Hermès, € 475. 8 PRONTI PER LA PISCINA! Basta con i soliti

materassini noiosi. Questo jet privato, con porta

bicchiere integrato, è perfetto per l’aperitivo e vi terrà a galla con grande stile. Funboy, € 89 ca.

www.gg-magazine.com

TESTO: MERLE WILKENING; FOTOGRAFIE: @IMAXTREE (1), KOSTA POTEŽICA (1), WARBYPARKER.COM (1), FUNBOY.COM (1)

3


I D E A S A N D TA L E N T C R E AT E R O O M S W O R T H L I V I N G I N

F i n d t h e S a u m & V i e b a h n re t a i l e r c l o s e s t t o yo u : j u s t s c a n t h e Q R - C o d e o r g o t o w w w. s a u m - u n d - v i e b a h n . d e


MAN

Sorridere, per favore!

1 5

Godiamoci questi prodotti, capaci di rallegrare il quotidiano con un’iniezione di buon umore. 2

3

4

7

8 1 AUDACE E COLORATO Abito blu sgargiante

motivo di Jean-Michel Basquiat, trasforma l’anda-

stampati. Ci piace! Provenienza: l’ultima collezio-

€ 4.500. 4 SIMBIOSI L’accompagnatore perfetto

pa d’arte, € 2.878 ca. 7 CATTURA SGUARDI La

lato ha una durata di dieci ore. Nomad Objects,

mente a trasformare metalli specchianti in forme

incontra camicia a maniche corte con disegni

ne estiva di Agnès B., p. s. r. 2 SALUTE! Con l’aggiunta di una spruzzata di acqua tonica è quasi

ta in spiaggia in un happening. Saint Laurent,

per una cena a lume di candela senza fine: ogni

uguale al gin, pur non contenendo alcool: Riveri-

€ 30. 5 SENSO DELL’UMORISMO Mettendo i fio-

conifere dalla Columbia Britannica. Amass, € 31

Yeti. Jaime Hayon per BD Barcelona Design, a par-

ne riempie i vostri bicchieri con il sapore delle ca. 3 TUFFATEVI! Questo skimboard, con un

ri nel vaso, si determina l’acconciatura dell’Happy tire da € 546 ca. 6 PIÙ CE N’È, MEGLIO È I fan dei

24

colori al neon e dell’arte psichedelica saranno felici

con i lavori di Steven Harrington. Holding On, stam-

designer francese Léa Mestres riesce miracolosamorbide. Bench, p. s. r. 8 PER L’ETERNITÀ Brevi

momenti di gioia possono cambiare il mondo. Ce

lo ricorda l’Unity Collection, dal design nostalgico anni ’70. Timex Standard per Coca-Cola, € 99.

www.gg-magazine.com

TESTO: MERLE WILKENING; FOTOGRAFIE: @IMAXTREE (1), YSL.COM (1), HAYON STUDIO (1), STEVENHARRINGTON.COM (1)

6


Traditionelle Knüpfkunst trifft modernes Design. Das Traditionsunternehmen Haghnazari Teppiche steht seit 1932 für unverwechselbare Qualität und Exklusivität. Unser einzigartiges Teppichsortiment beinhaltet wunderschöne antike Teppiche, moderne Einzelstücke mit traditionellem Muster und preisgekrönte aktuelle Designs.

„DAWN“ aus der BALLPOINT ART Kollektion von Jan Kath.

hag h na zar i te pp i c he Adresse Berliner Straße 25, 60311 Frankfurt/ Main Telefon 069.460 996 01 E-Mail info@haghnazariteppiche.com www. h agh na za riteppich e .com


50 Years of Good News

Happy not Perfect

Everyday Sisu

Liam Aldous, Assouline, € 60

Poppy Jamie, Rodale Books, € 22 ca

Katja Pantzar, TarcherPerigee, € 20 ca

Faccia felice! Nessun altro simbolo evoca la gioia con la stessa immediatezza di questo iconico emoji giallo. La sua marcia trionfale attraverso il mondo fu avviata da Franklin Loufrani: nel 1972, il giornalista del quotidiano francese France Soir, usò lo smiley per introdurre la propria rubrica dedicata a notizie buone. Registrò la faccia felice come marchio e fondò The Smiley Company. Da allora, l’azienda si impegna a diffondere felicità e positività nel mondo. In occasione del giubileo esce questo libro, una raccolta delle pietre miliari di 50 anni di storia dello smiley e dei momenti capaci di suscitare un sorriso.

A volte, avete la sensazione che la vita degli altri sia fin troppo perfetta? In una società tendente a prediligere un’immagine di sé impeccabile, sacrificandone l’autenticità, è facile perdersi nell’insicurezza o nella mania di migliorarsi. Durante un periodo di crisi, Poppy Jamie, moderatrice televisiva e imprenditrice britannica, si è resa conto di dover tutelare di più la propria salute mentale. Così ha sviluppato, in collaborazione con alcuni esperti, il suo programma Happy not Perfect. Il libro fornisce consigli concreti su come superare le paure, i fallimenti e la costante ricerca di perfezionismo.

26

In Finlandia vivono le persone più felici al mondo, almeno per quanto sostiene il Rapporto mondiale sulla felicità dell’ONU, dove il paese occupa il primo posto. Ma cosa rende le persone nell’alto Nord così contente? La parola «sisu» potrebbe fornirci una risposta, anche se il termine è quasi intraducibile. Si tratta di un concetto generico che riflette il modo di pensare dei popoli finnici, la loro forza interiore, la capacità di resistenza, l’anima del paese. La giornalista Katja Pantzar, residente a Helsinki, indaga a fondo questo impenetrabile concetto, mostrandoci cosa potremmo imparare dalla felicità nordica.

www.gg-magazine.com

TESTO: MERLE WILKENING

BOOKS


FOTOGRAFIA: WWW.ANTHONYBOYD.GRAPHICS

Seguiteci su Instagram:

@gg_magazine Per i nostri reportage, i video e le eccezionali offerte immobiliari:

gg-magazine.com

Desiderate la versione cartacea di GG? Contattate il nostro servizio abbonati:

gg-magazine.com/abonnement

27


TERATAI BY BRETZ SHOWROOM: ALEXANDER-BRETZ-STR. 2  D-55457 GENSINGEN TEL. 0049-6727-895-0  INFO@BRETZ.DE  BRETZ.DE


FOTOGRAFIA: MATTHIEU SALVAING

India Mahdavi, soprannominata la regina dei colori: architetta e interior designer franco-iraniana.

VISIONI

Persone, ambienti e speranze, capaci di suscitare allegria, trasformando il nostro mondo in un luogo migliore. Per la nuova edizione di GG, ci siamo messi alla ricerca di storie e personalità fuori dal comune.

29


FOTOGRAFIA: © ALEX CRÉTEY SYSTERMANS (1)

In via eccezionale, vestita a colori anche lei: Mahdavi nel suo studio parigino, seduta su uno dei suoi celebri sgabelli Bishop, progettati nel 2003.

30


TOTAL COLOR! Non ha mai dimenticato i film in technicolor: l’architetta e designer India Mahdavi rallegra il nostro mondo, un processo che le ha portato fama internazionale. Lei ne è sicura: i colori hanno il potere di renderci più felici. TESTO: Silke Bender


Prima pink, ora scintillante in tutte le nuance del giallo: il ristorante Sketch Gallery a Londra.


FOTOGRAFIA: © EDMUND DABNEY

«Il nuovo colore della Sketch è il calore. Quel che conta sono le persone, non l’immagine». INDIA MAHDAVI

33


«Considera i colori come dei tuoi amici. Ed evita di invitare sempre lo stesso tipo di persone, sarebbe noioso». INDIA MAHDAVI


L

ei è il contrario del Bauhaus: con effetti cromatici inusuali, una buona dose di umorismo e una predilezione per gli ornamenti, India Mahdavi rallegra da vent’anni il mondo dell’interior design, creando messinscene innovative. Oggi, è considerata una delle superstar del settore. Incontriamo l’architetta e designer, di ottimo umore, per un colloquio a Parigi, dove vive e lavora. Di che colore è il suo umore oggi? Sono appena rientrata da Londra, dove ho ridisegnato la Sketch Gallery, usando colori nuovi, molto caldi. Ed è proprio così che mi sento. Dentro di me ho ancora tutto lo splendore della Sketch: oro, giallo, champagne. In alternativa potrei rispondere di sentire il blu e il giallo dell’Ucraina: la nuova bandiera della libertà e della pace.

FOTOGRAFIA: DANILO SCARPATI (1)

La Sketch Gallery di Londra non è più abbigliata del suo leggendario rosa. Qual è l’atmosfera che vuole proporre ora agli avventori? Il vecchio pink era particolarmente forte e mi sono rifiutata di dire semplicemente: Oh, ora rinnovo tutto, cambiando solo il colore. Quindi ho cominciato da capo, lavorando con l’artista anglo-africano Yinka Shonibare alla selezione di varie texture: le meravigliose stoffe della designer tessile senegalese Aissa Dione, le applique intrecciate della ghanese Inès Bressand, la tappezzeria metallizzata di Gournay che scintilla di riflessi champagne, poi rafia e fibre naturali intrecciate. Un soffitto, infine, tinteggiato nel mio colore personale, il mandarine au lait. La sintesi tra queste texture e le varie tonalità di giallo crea calore allo stato puro. Ed è proprio il calore, il nuovo colore della Sketch. Il tema generale è l’inclusione, l’affinità, la gioia di un contatto diretto. In questo nuovo contesto, l’uomo è più importante dell’immagine.

Il Ristorante Cavallino dei Ferrari a Maranello, progettato da Mahdavi nel 2021. A destra: il nuovo Bishop Apple Blossom in ceramica, un’edizione limitata di solo otto pezzi.

www.gg-magazine.com

È stato difficile per lei, mandare in congedo uno dei suoi allestimenti d’interni, tra l’altro il più iconico e più condiviso in rete? Inizialmente non era facile ma ora mi sento a mio agio, perché il timing era perfetto. La Sketch in total rosa apparteneva all’epoca pre-pandemica. Ora viviamo in una nuova era. Prima del Covid, il mondo e i nostri pensieri erano più luminosi, più leggeri. La pandemia ha chiuso un capitolo: siamo entrati tutti in questa modalità digitale di vivere. Non avevamo più la possibilità di stare insieme. Abbiamo condiviso le nostre vite attraverso lo schermo.

35

La Sketch in rosa era un ambiente fantastico, ma gran parte del suo successo era legato all’immagine bidimensionale diffusa sui social media. Credo che oggi il contatto diretto, la texture e il piacere di stare insieme abbiano acquisito un’importanza maggiore. La vecchia Sketch è sopravissuta in un altro modo … In origine, siamo partiti dall’idea generica di cambiare gli arredi ogni due, tre anni. A causa dell’immenso successo, l’ambiente rosa ha resistito per ben sette anni. Visto che era considerato un’icona, ho realizzato una miniatura del locale. Il modellino in scala uno a dieci è ora esposto nel ristorante. Offre la possibilità di conservare la memoria del vecchio locale, una memoria e un oggetto a sé stante, visitabile addirittura con la videocamera dello smartphone. Una situazione piacevole e divertente! Per quale motivo accetta incarichi anche da grandi catene, come Monoprix e, ora, H&M Home? Ci vedo una possibilità per rendere il mio lavoro più democratico, intaccando i confini tra mercato di lusso e mercato di massa. Il superamento di confini è quel che amo fare nel mio mestiere; saltare da una disciplina all’altra. Quest’ultima collezione, realizzata per H&M, mi ha dato l’occasione di diffondere la mia tavolozza di colori a livello internazionale. Come mai nella collezione H&M Home propone un motivo a quadri completamente sfocato? Ho disegnato la collezione in piena pandemia, un periodo in cui nessuno ci vedeva chiaro. C’era il dubbio su cosa ci avrebbe riservato il futuro. Da lì nascono gli elementi grafici sfocati. Poi, tramite l’uso di colori forti e sfumati, volevo diffondere un po’ di ottimismo. Ogni quanto concede all’interior di casa sua una nuova veste? Non abbastanza spesso (ride). Abito da venticinque anni nello stesso appartamento, perché si trova a due passi dal mio studio. La massima comodità. Poco tempo fa ho rinnovato gran parte dell’appartamento. Avevo la sensazione di traslocare e ora ho l’impressione di dover davvero cambiare abitazione. Ho comprato una grande casa ad Arles e ci sto lavorando da due anni, per trasformarla nella mia nuova abitazione. Di conseguenza, vorrei ridurre i miei spazi parigini, occupando qualcosa di più piccolo, un ambiente più concentrato. Quali sono lo stile e i colori che predilige nella sua casa a Parigi? Non è poi tanto colorata. È un’abitazione che si è evoluta in modo spontaneo, con il graduale depositarsi degli strati della mia vita. Il colore è presente soprattutto nelle opere d’arte ap-


«Penso come un filmmaker: il mio interior design deve raccontare delle storie». INDIA MAHDAVI

36


Bere tè e mangiare macaron come in un cartone animato: la pasticceria Ladurée a Ginevra.


Per fortuna, il colore esiste: lo showroom di India Mahdavi a Parigi.

«I colori ci trasmettono energia e hanno una grande influenza sulle nostre emozioni». INDIA MAHDAVI


pese alle pareti. La mia camera è tinteggiata in rosa sporco, la cucina è colorata, sì ... I mobili sono un mix composto dai miei prototipi, oggetti di Ettore Sottsass o Gio Ponti, soprattutto design italiano. Però sì, nella mia nuova casa di Arles ho impiegato molti colori! È rinomata per la creazione di ambienti in cui ci si sente a proprio agio. Si considera una persona allegra per natura oppure utilizza i colori come una forma di terapia? Sono sempre stata attratta dai colori. A lungo, non avevo neanche capito che si trattasse di una qualche forma di talento. Oggi mi vesto spesso di blu scuro, perché ho bisogno di occupare una posizione neutrale per poter gestire con destrezza il continuo gioco quotidiano con i colori. Ho scoperto i colori da bambina, quando ci siamo trasferiti dall’Iran negli Stati Uniti, dove ho visto per la prima volta la televisione a colori: i cartoni animati di Walt Disney o Tex Avery. A metà degli anni Sessanta, gli americani andavano matti per i colori. Basta pensare ai film hollywoodiani dell’epoca, in technicolor! Inoltre, mio padre amava mostrami libri sull’Iran. Ero profondamente impressionata della coloratissima moschea di Esfahan. Non so se per scelta o inconsciamente, ma i colori sono diventati il materiale che costituisce le mie emozioni. I colori possono renderci più felici? Di sicuro! Ci donano energia e hanno una forte influenza sul nostro stato d’animo. Sono profondamente convinta che l’ambiente in cui viviamo abbia una forte influenza sulle nostre emozioni. Quali sono gli ingredienti per un interior design allegro? Devi considerare i colori come dei tuoi amici. E non avere mai paura a mischiarli. Cerca di paragonare la tua casa all’organizzazione di una grande cena: potrebbe essere noiosa, se invitassi sempre solo persone della stessa età e con lo stesso mestiere. Conviene invitare anche qualche estraneo, capace di raccontare storie nuove, avviando così delle conversazioni interessanti. Esiste una combinazione di colori che non userebbe mai? Dire mai non esiste per me, perché il colore non è un elemento isolato. Interagisce con i materiali e con le superfici ed è sempre parte di un contesto. Potrei dirle di non essere una grande fan di accostamenti cromatici molto contrastanti, come nero e giallo... Ma amo questa combinazione per quanto riguarda le api. Quindi, niente regole. Bisogna rimanere ricettivi. Ha lavorato per sette anni con Christian Liai-

gre, il maestro dello stile discreto, contemporaneo, francese, basato sull’utilizzo coerente di tinte neutre. Che cosa l’ha spinta a cambiare rotta quando ha fondato nel 1999 un suo studio, ribaltando il proprio stile di 180°? Non credo che il mio stile sia cambiato. Quando ho lavorato per Christian mi sono appropriata del suo linguaggio stilistico: il suo lavoro era tutto centrato sulle proporzioni e su una certa ricchezza di materiali, perché lui aveva questa particolare ossessione per i materiali belli e naturali, lavorati e rifiniti da artigiani molto bravi. Ricordo, però, che quando lavoravo con lui ero sempre io ad aggiungere colore (ride). Invece lui, insisteva a dire che avrebbe fatto solo quelle cose che conosceva perfettamente. Quando ho fondato il mio studio, ho seguito esattamente la stessa direttiva. Ho avuto la grande fortuna di avere come primo progetto il Townhouse Hotel a Miami. Perché? Miami è un contesto completamente diverso da Parigi: sea, sex and sun. Come si fa, trasporre questi elementi in tre dimensioni? Così, iniziai a giocare con tutte le varianti dello spettro cromatico, all’epoca un intervento molto inusuale che diede all’albergo un’identità molto forte. Così, il terrazzo roof top, con i letti ad acqua, era tutto tarato sul rosso. È stato fotografato spesso, perché è molto fotogenico. A seguire, ha progettato una serie di alberghi. L’ultimo realizzato da lei è stato L’Apogée a Courchevel, terminato nel 2013. Per quale motivo ha deciso di rinunciare a ulteriori progetti in questo settore? Nel 2000, quando avviai la mia attività, il settore alberghiero era molto interessante per un designer. Vigeva questa nuova idea, di trovarsi una seconda casa in un paese lontano e di creare legami globali tra i viaggiatori. Poi, il settore si è trasformato in un’industria puramente commerciale. Gran parte delle richieste ricevute successivamente, non mi lasciavano alcun spiraglio di libertà. Tutto era già definito fino al minimo dettaglio e il mio compito sarebbe stato solo la scelta dei colori, un modo per commercializzare l’albergo con il mio nome. Ma io sono architetta e designer, non posso fare operazioni di semplice decorazione. Per fortuna, oggi mi trovo nelle condizioni di accettare solo incarichi che mi stanno davvero a cuore. Ha vissuto anche un anno in Germania. Che effetto ha avuto su di lei? Nel maggio del 1968 ci siamo trasferiti dagli Stati Uniti in Europa. Volevamo vivere a Parigi, ma a causa delle rivolte studentesche la città era dominata dal caos. Così siamo finiti a Heidelberg. Lì, la mia vita è passata dal technicolor al bianco e nero. Per come la vedevo io, tutto

era grigio: il cielo, gli edifici, le persone. Perdere i colori è stato una specie di trauma. Mi porto ancora appresso quest’immagine, di quando percorro con mio padre una strada commerciale, come in un film in bianco e nero, e di colpo vedo in una vetrina delle sgargianti scarpe color arancio. Sono stata felicissima, quando mio padre me le ha comprate! Poi ci siamo trasferiti nella Francia meridionale e il sole è ritornato nella mia vita. Lei non ha mai subito il fascino delle idee del Bauhaus, traendone ispirazioni come tanti altri interior designer? Oh, amo il Bauhaus, davvero. È stato un movimento fantastico! Concettuale e radicale, una combinazione favolosa. Pensare in quella maniera e spingersi fino alle estreme conseguenze... immagino che mi manchi semplicemente la capacità di farlo. Non sono abbastanza precisa. Il mio retroscena è differente, penso in modo più cinematografico. Agisco piuttosto come un filmmaker: voglio raccontare delle storie, inserire dei personaggi nelle mie creazioni, creare una trama. Mi dia un esempio... Quando Ladurée mi ha chiesto di progettare l’interior design del suo negozio, gli ho detto: «Vede, lei ha una musa, cioè Maria Antonietta. Versailles. Pensi al meraviglioso giardino di Versailles. Si immagini Ladurée come un giardino di dolciumi. Cosa accadrebbe a Maria Antonietta, se facesse tappa in tutti questi luoghi differenti, da Ginevra, a Beverly Hills, a Tokyo?» Poi ho cominciato il lavoro creativo e tutto è entrato in sinergia: i colori, le forme tondeggianti come quelle dei lampadari Macaron. Cambia qualcosa quando si disegnano gli interni di una casa privata? Sì, ovviamente. Un’abitazione è più come un ritratto. In tal caso l’approccio è quello da fotografo. Bisogna captare l’identità delle persone. Non mi piace un design esagerato in una casa privata, perché gli abitanti dovrebbero essere nelle condizioni di poter prendere possesso dei propri spazi di vita, un contesto in cui non vorrei essere troppo presente. Negli ambienti pubblici posso permettermi un maggiore coraggio espressivo. Esiste un progetto o un incarico di cui sta ancora sognando la realizzazione? Alcuni. Mi piacerebbe progettare un treno, lavorare con il tema della mobilità. Anche una macchina potrebbe essere interessante. Poi, vorrei girare un film. Una grande storia con grandi immagini. L’ultimo film che mi ha lasciato senza fiato è stato The Last Duel di Ridley Scott. Voglia di sapere altro su questo tema?

39


11 mila ettari di terre selvagge: il parco nazionale Gesäuse in Stiria attrae scalatori e amanti di sport acquatici.


FELICITÀ IN ALTA QUOTA

Non c’è luogo migliore dell’alta montagna per trovare la tranquillità. Qui, la natura ridimensiona i problemi e i panorami sconfinati schiariscono le idee. A lungo, le Alpi sone state soprattutto una meta invernale. Ora, tutto è cambiato.

FOTOGRAFIA: ASCENT XMEDIA / GETTY IMAGES

TESTO: Steffi Kammerer

41


Svizzera Sassone: il magnifico massiccio dell’Elbsandsteingebirge offre arrampicate di tutti i gradi di difficoltà.

42


FOTOGRAFIA: STEVEN RITZER / EYEEM / GETTY IMAGES

E

sistono luoghi che portiamo con noi, per tanto tempo, dopo averli lasciati. Questa nostalgia è il motivo per cui molti ospiti ritornano sempre all’Hotel Waldhaus, a Sils Maria in Svizzera, un’imponente fortezza situata ad un altezza di oltre 1.800 metri, incastonata tra due laghi alpini. All’interno, ampi corridoi, morbidi tappeti e sedie a dondolo davanti gigantesche finestre, nonché una preziosa collezione di libri e un pianoforte Steinway vecchio di cent’anni. Qui il ritmo era lento, già molto prima dell’invenzione del concept slow. Il tè è accompagnato da scones e musica dal vivo; per il resto, regna il silenzio. Tranne qualche conversazione e il frusciare di innumerevoli giornali. Non è cambiato molto dall’inaugurazione nel giugno del 1908. Le ristrutturazioni sono all’ordine del giorno, la vera arte è però farle in modo tale da renderle invisibili. L’albergo è da sempre proprietà della stessa famiglia; oggi è gestito dalla quinta generazione. Alla pari dei loro antenati, anche loro salutano di persona ogni viaggiatore. L’80% sono clienti fissi, tra cui molti grandi intellettuali: editori, scrittori e filosofi, registi e compositori. Poi, anche, imprenditori o premi Nobel. In passato, i soggiorni potevano durare anche diversi mesi, come testimoniano gli armadi a cinque ante. In questi giorni, il Waldhaus apre le porte per la sua 115° stagione estiva. Per fare yoga, si attraversa la frescura del bosco verso il lago di Sils; sulle acque del Silvaplana si pratica vela o windsurf, si noleggiano kayak o canoe. Chi ha una certa tempra, si tuffa nelle sue acque molto fresche. È così che si trascorrono le giornate qui. Nelle pause, tennis, golf, passeggiate a cavallo, escursioni in montagna. Grazie alle mountain bike elettriche, anche i meno allenati perdono il terrore delle altezze. Oppure, si guarda fuori dalla finestra. Il verde di prati e abeti, il blu delle acque, il bianco dei ghiacciai; una combinazione che non perderà mai il suo fascino. Solo a partire dagli anni ’60, il Waldhaus ha cominciato ad aprire per l’intera stagione invernale. «In origine, la struttura era stata concepita per l’uso estivo, e in un certo modo questo lo si avverte ancora oggi. La piena bellezza del Waldhaus si sviluppa in estate» dice Urs Kienberger. I suoi bisnonni hanno fondato l’albergo, anche lui lo ha gestito per tanti anni: «L’estate aggiunge la dimensione del colore, del tutto assente in inverno». In fin dei conti, il turismo in Engadina è nato con le villeggiature estive. Tra il 1881 e il 1888, Friedrich Nietzsche trascorse sette estati a Sils. Protetto da un ombrellino rosso, passeggiava tutti i giorni lungo le sponde del lago. All’epoca, St. Moritz, a circa dieci chilometri di distanza, era già una stazione climatica di fama mondiale. Soprattutto la nobiltà e gli inglesi benestanti arrivavano nella stagione calda. Dopo aver affrontato faticosi viaggi, si fermavano fino a inizio autunno. I primi ospiti invernali sono arrivati, grazie a una famosa scommessa. Si dice che nel 1864, Johannes Badrutt, fondatore del Kulm Hotel – all’epoca inaugurato da poco –, abbia sedotto con una promessa alcuni ospiti estivi inglesi. Gli disse di poter stare al sole in camicia anche d’inverno. Casomai questo si fosse rivelato falso, gli avrebbe rimborsato le spese di viaggio. Gli inglesi arrivarono in pieno inverno, rientrando a Londra abbronzati. Poi, grazie all’emulazione è nata la stagione invernale, presto molto più fruttuosa di qualsiasi esperienza precedente. Da allora, la montagna si associa soprattutto a piste e party. A lungo, ci eravamo dimenticati che le Alpi potevano avere un maggiore fascino d’estate rispetto all’inverno.


44


FOTOGRAFIA: ROBERTO MOIOLA / SYSA WORLD / GETTY IMAGES

I sentieri nei dintorni del Bachalpsee, nell’Oberland Bernese, sono perfetti per escursioni in bici o a piedi.


FOTOGRAFIE: GSTAAD PALACE (1), MICHAEL SCHWAN / EYEEM / GETTY IMAGES (1)

Il Palace Hotel a Gstaad ha assistito negli ultimi anni a un ringiovanimento degli ospiti estivi. Attrazione su Instagram: il ponte sospeso dell’Olpererhütte nella Zillertal (a destra).

46


«D’estate si aggiunge un ulteriore dimensione: i colori, i grandi assenti dell’inverno». URS KIENBERGER


«Alcuni vanno a Ibiza. Dopo, ad agosto, arrivano da noi, per riprendersi da tutti quei party». ANDREA SCHERZ

Nel Waldhaus a Sils Maria non ci si stanca mai di ammirare il panorama.

48


Escursioni a piedi erano considerate attività da pensionati. Un atteggiamento cambiato con la pandemia. Chi aveva uno chalet in montagna, ci si è ritirato durante il lockdown. Per restarvi. Altri sono arrivati per la prima volta, scoprendo il fascino del paesaggio locale. E magari hanno capito che vicino alle vette ci si riposa bene come in spiaggia. Non c’è bisogno di viaggiare dall’altro lato del mondo, per trovare la felicità. Il potere dei monti; la loro calma si trasmette fino a noi e ci dà forza. Guardando le vette, i problemi quotidiani scompaiono. Dall’alto si ottiene una visione d’insieme, una sensazione di lungimiranza. Conquistare una vetta è una fantastica avventura, avvertita con ogni singola fibra del corpo. In montagna si stacca la spina, si pensa alle cose davvero rilevanti, passo dopo passo. Il Gstaad Palace Hotel, nell’Oberland Bernese, affitta in estate un singolare gioiello alpino, risalente al 1783: il rifugio Walig. Si tratta di una nuova categoria nel mondo del massimo lusso. Qui in alto, non si vede nulla al di fuori del magnifico panorama. Il rifugio Walig, eletto da Condé Nast Traveller un Best Wilderness Hotel, è spesso al completo, pur non avendo la doccia e, al posto dell’area benessere, una latrina all’antica. Gli ospiti del Palace, abituati ai massimi comfort, spendono per questa bellezza arcaica 1.800 franchi a notte per due persone. Non c’è internet ma, in compenso, una sfera privata assoluta e pascoli che profumano di fiori selvatici. Di mattina, si viene svegliati dalle mucche. Il proprietario del Palace, Andrea Scherz, dice: «Nel corso degli anni, il trend verso la vacanza estiva è cresciuto lentamente, ma con costanza». I suoi ospiti cercano natura incontaminata, alcuni anche l’adrenalina del rafting o del parapendio, altri ancora vogliono mostrare ai propri figli da dove provengono latte e formaggio. Scherz continua: «Un’altra osservazione: la clientela estiva si va ringiovanendo. Ci sono quei giovani che vanno prima a Saint-Tropez, Ibiza o Maiorca, per poi venire qui a metà agosto, per riprendersi dagli infiniti party». Particolarmente ambita, la piscina esterna di 50 metri con vista sui monti, costruita quasi cent’anni fa. L’anno scorso, l’area delle piscine è stata ampliata con l’apertura di un poolbar, capace di soddisfare qualsiasi desiderio in materia di cibo e bevande. Durante il weekend, ci pensa un dj a mettere i dischi giusti. Il fatto che da tempo la stagione sulle Alpi si estenda sull’intero arco dell’anno, è uno degli effetti del cambiamento climatico. È probabile che a breve non ci si potrà più fidare della neve e così i singoli comuni hanno cominciato a pensare al futuro. Per rendere più attraente l’estate, hanno aperto le funivie, fino ad ora funzionanti solo d’inverno, al servizio di escursionisti a piedi o in mountain bike; hanno lanciato festival musicali, tornei di golf e gare di auto d’epoca. Un esperto assoluto del mercato immobiliare di Kitzbühel mi raccontava che oramai i mesi estivi sono decisivi anche per quanto riguarda l’acquisto di una casa: «In questo periodo organizziamo moltissime visite immobiliari». Al fatto che tuttora i potenziali acquirenti vorrebbero trascorre il Natale nel proprio chalet, si aggiunge un’altra motivazione: «Chi vive in una grande città, d’estate non vuole più cuocere nel proprio attico». Sempre più persone, trasferiscono la residenza in Tirolo. «Così, un imprenditore di Amburgo può decidere di fare il pendolare, scegliendo per la famiglia uno stile di vita alpino». Voglia di sapere altro su questo tema?


FOTOGRAFIA: URBAN ZINTEL

Il vincitore del Pritzker Prize 2022: l’architetto Diébédo Francis Kéré si sposta tra il villaggio Gando e il distretto berlinese di Kreuzberg.

50


MEDIATORE TRA MONDI

Quest’anno, il Pritzker Prize, il Nobel dell’architettura, apre un nuovo capitolo: per la prima volta nella storia, il premiato viene dall’Africa. Diébédo Francis Kéré, originario dal Burkina Faso, vive e lavora da diversi decenni a Berlino. Il suo tema è l’architettura ancorata al sociale; i suoi progetti riguardano case e insediamenti sostenibili, luoghi dove la comunità può incontrarsi, confrontarsi ed evolversi. TESTO: Martin Tschechne


FOTOGRAFIA: IWAN BAAN

Nell’estate del 2017, Kéré ha costruito per la Serpentine Gallery di Londra un padiglione a Kensington Gardens.


«Ci si incontra, ci si siede e si discute l’avvenire della comunità. È così che comincia la vera democrazia». DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ

53



È

FOTOGRAFIE: DANIEL FARÒ PER KINFOLK (1), FRANCIS KÉRÉ (1)

ritornato a Gando. Non vedeva l’ora di dare a quel minuscolo paesino del Burkina Faso, in Africa occidentale, quel che gli mancava quando era ancora bambino. Ad appena sette anni, aveva lasciato genitori, fratelli e il villaggio nativo. A Gando non c’era una scuola. Così, suo padre mandò il figlio maggiore in città, da parenti, dove la scuola c’era, seppur angusta e soffocante, una fornace. Il Burkina Faso è uno dei paesi più poveri al mondo, posizionato al posto 182 di complessivi 189 nell’Indice di sviluppo delle Nazioni Unite.

Una visione nata da scarti di legname: il padiglione Xylem nel Centro d’Arte di Tippet Rise, Fishtail/Montana, Stati Uniti.

Poi, nel 2001, Diébédo Francis Kéré, oramai studente di architettura presso l’Università tecnica di Berlino, ritornò finalmente in patria. Era ora che i bambini del villaggio ricevessero un edificio dove imparare a leggere e scrivere, una vera scuola elementare: senza soccombere alla sonnolenza dovuta al caldo torrido del sole primaverile e autunnale, senza essere trascinati via dalle torrenziali piogge estive. Non c’è voluto neanche tanto. Tre edifici pianeggianti in mattone rosso, protetti da un unico tetto in lamiera, adagiato come le ali di un aereo sulle correnti, un corpo che sembra librarsi in aria, sorretto da sottili colonne d’acciaio. Volendo, vi si può riconoscere una certa affinità elettiva con le costruzioni di Ludwig Mies van der Rohe; in fin dei conti, la sua Neue Nationalgalerie non si trova poi tanto lontano dalle aule e dagli atelier dell’università berlinese. Tuttavia, la scuola a Gando è più arieggiata del celebre classico della modernità internazionale, costruita in maggiore economia e quindi più attuale. «Le barre sotto il tetto sono molto economiche», chiarisce Kéré, «ferri tondi per cemento armato, normalmente nascosti dentro il cemento, per rinforzarlo». Eppure, la costruzione è in grado di incanalare il vento, lungo i soffitti in mattone, creando nelle aule una lussuosa frescura. Senza impianti di aria condizionata, senza l’uso di energia elettrica. Così il Premio Aga Khan 2004, per l’architettura, viene assegnato a un architetto non ancora laureato mentre sta realizzando il suo primo progetto! «In fondo, volevo studiare architettura solo per imparare come si costruisce» afferma Kéré in un’intervista con l’emittente radiofonica Deutsche Welle. «Sono stato fortunato a trovare professori e insegnanti bravissimi». Come Peter Herrle o Ingrid Goetz. Sono stati loro a convincerlo di portare avanti gli studi fino alla laurea. Più in là, lui stesso diventa un insegnante ambito: dall’Università tecnica di Monaco di Baviera, a Harvard e Yale, fino all’Accademia di Mendrisio in Svizzera. Francis Kéré, nato nel 1965, è un uomo snello ed elegante. I suoi movimenti sono morbidi e fluidi, i suoi tratti rilassati. Quando tiene

55

una conferenza – e gli accade spesso trovarsi sul podio –, allora conquista i suoi ascoltatori con gentilezza e charme. Racconta delle donne del suo paesino, di come armeggiavano tra le loro ampie vesti per trovare qualche monetina da dargli, quando ancora bambino ripartiva per la città. Oppure dei sette, otto operai di Gando, con i quali saltava sopra un arco – tutti in contemporanea –, costruito con mattoni d’argilla, per dimostrare la stabilità della costruzione apparentemente fragile. Come dei bambini. Di questa situazione esiste anche una fotografia nella quale ridono tutti. In momenti come questi è difficile vedere la sua straordinaria risolutezza ed energia, semmai si intravede. A marzo, la The Hyatt Foundation di Chicago lo ha insignito del Pritzker Prize, il Nobel dell’architettura, assegnato per costruzioni e progetti intelligenti e innovativi. Con questo, Kéré si muove sullo stesso piano di SANAA e Herzog & de Meuron, Sir Norman Foster, Rem Koolhaas e Tadao Ando. La giuria ne scrive con grande rispetto, senza però nascondere del tutto il proprio stupore: «Francis Kéré sa, dall’interno, che l’architettura non riguarda l’oggetto ma l’obiettivo; non il prodotto, ma il processo». In ogni caso, la scuola elementare a Gando è stato solo un inizio. Sono seguite le abitazioni per gli insegnanti, poi, qualche anno dopo, l’ampliamento dell’edificio originario e infine, nel 2019, una biblioteca scolastica. Il passo successivo, la Secondary School, è in costruzione. Fino a poco tempo fa, l’80% degli abitanti del suo villaggio erano analfabeti, ci fa notare Francis Kéré. Compreso suo padre. Nel frattempo, il numero di alunni è cresciuto da centoventi a settecento. Probabilmente non c’è modo più possente per esprimere il successo di un’opera architettonica. Fin dal principio, tutti hanno partecipato al progetto. Avevano colto la possibilità offerta dal compaesano reduce di studi all’estero. I fondi necessari, li aveva già raccolto tra i suoi colleghi universitari di Berlino, crowdfunding; anche questo alquanto semplice. E lì, dove gli abitanti di Gando erano ancora esitanti, li convinse Kéré, l’oratore, figlio del capo villag-


56

FOTOGRAFIA: FRANCIS KÉRÉ


«Percepisce interiormente, che l’architettura non riguarda l’oggetto ma l’obiettivo; non il prodotto, ma il processo». GIURIA DEL PRITZKER PRIZE

Per il progetto dell’edificio parlamentare nella confinante Repubblica del Benin, Kéré ha elevato a modello l’albero delle chiacchiere africano.


Nella cittadina di Léo, nel Burkina Faso meridionale, Francis Kéré ha costruito un ospedale. Anche le case dei medici sono in argilla.

«È stato una grande fortuna, avere insegnanti e professori così bravi alla TU di Berlino». DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ


FOTOGRAFIA: FRANCIS KÉRÉ

gio, il primo a essere stato mandato lontano per frequentare una scuola. Disposti in lunghe file, donne, uomini e bambini hanno trascinato l’argilla verso il cantiere; l’hanno impastata con il cemento, formato i mattoni e poi li hanno cotto. La terra per le fondamenta è stata calpestata al ritmo della loro tradizione, tutti insieme, con pestelli di legno e con i piedi, poi lisciata e strofinata con delle pietre, finché non era liscia come il sedere di un bebè. Kéré, la camicia fuori dai pantaloni, accenna dei passi di danza: è così che hanno calpestato la terra, sostiene. Quasi una festa popolare. La scelta del materiale è a portata di mano: non c’è altro nei dintorni di Gando, solo argilla e sabbia rossa. E magari il legno ostinato dell’eucalipto. Francis Kéré trasforma la carenza in principio: il luogo stabilisce il materiale da usare. Pietra di cava locale per lo Startup Lions Campus (2021) sul lago Turkana in Kenya, colature di argilla per il Burkina Institute of Technology (2020) nella città di Koudougou. In Montana, negli Stati Uniti, utilizza fasci di tronchi, scarti di diradamenti forestali, per costruire un padiglione all’interno del Tippet Rise Art Centre, Xylem (2019), uno spazio di meditazione e ritrovo. Con questa struttura, l’architetto cita modelli della cultura Dogon, una popolazione del Mali, in Africa occidentale. Il materiale da costruzione è cresciuto nelle immediate vicinanze. Kéré precisa: «Per questo progetto non è stato tagliato o danneggiato un solo albero». Contestualmente va detto, che privazioni e stenti non insegnano soltanto ad essere pragmatici ma favoriscono anche il rispetto. Un doppio messaggio, lanciato da Kéré in tutti i suoi progetti, dal rifugio all’ingresso di un sentiero che si avvia sulle Montagne Rocciose, al progetto per un edificio del parlamento, dove l’architetto usa la struttura monumentale per trasmettere al popolo un’esperienza sensuale di partecipazione democratica: il nostro parlamento, il nostro paese, il nostro futuro. Non importa se gli edifici nascano in Mali o in Mozambique, in Montana o a Miami, a Londra o a Weil am Rhein, se servono per offrire ai visitatori di un festival californiano momenti di ombra e protezione o se garantiscono a lungo termine l’assistenza medica di un paese estremamente povero. Il messaggio è sempre lo stesso: l’architettura nasce dalla comunità e deve essere al suo servizio. Inoltre, l’architettura ha una grande responsabilità nel mantenimento dell’equilibrio naturale, nell’uso sostenibile di risorse, nel futuro climatico. La sola produzione di cemento causa l’otto percento delle emissioni globali dei gas a effetto serra. L’estetica è conseguenziale alla funzionalità e al riguardo per il nostro mondo. Per un architetto di alto livello, un atteggiamento sorprendentemente umile ma pur sem-

59

pre una chiara indicazione da parte del maestro per quanto riguarda il futuro del suo settore. Modestia al posto di sfarzo monumentale, la comunità al posto del gesto trionfale. E responsabilità, lì dove la forma è stata imposta troppo a lungo da rovinosa superbia. Francis Kéré trascorre gran parte del suo tempo nei luminosi locali del suo studio – situato nel distretto berlinese di Kreuzberg –, circondato da schermi di computer e plastici di architettura in cartone. In viso porta ancora le cicatrici tribali, incise quando era ancora bambino. Nel 1985, all’età di vent’anni, è arrivato in Germania, inizialmente per imparare il mestiere di falegname. Dieci anni dopo si è iscritto all’università e dopo altri dieci anni, nel 2005, ha aperto un proprio studio. Nello stesso luogo di ora, Arndtstrasse 34, l’edificio nel cortile, un’ex officina. Oramai, impiega una buona dozzina di collaboratori e, da tempo, possiede anche la cittadinanza tedesca, accanto a quella della sua patria, il Burkina Faso. Tira fuori una fotografia. Si vede un gruppo numeroso di persone, forse 40 o 50, in sosta sotto un albero verdeggiante, vestiti con abiti colorati, le teste avvolte da scialli. Molti sono venuti in bicicletta. Stanno seduti vicinissimi, sotto le ombre allungate del pomeriggio. Mi spiega l’antichissimo principio: «Ci si riunisce, ci si siede e si discute l’avvenire della comunità. È così che comincia la vera democrazia». Che meraviglioso modello per l’architettura! Un albero simile a quello della foto si è innalzato nell’estate del 2017 tra il lussureggiante verde di Kensington Gardens; gigantesco, con una luminosa chioma simile a un ombrello rovesciato, composta da acciaio, legno e pannelli trasparenti. Protezione dalla pioggia e al contempo luogo ombreggiato, con la stessa traslucenza del vero fogliame. Considerato che Londra non si trova in Africa, Kéré ha racchiuso questo padiglione temporaneo della Serpentine Gallery con un muro protettivo, suddiviso in quattro segmenti, blu scuro come una notte africana e abbastanza aperto da permettere l’accesso allo spazio d’incontro da tutti i lati. Anche l’edificio per l’Assemblea Nazionale nella Capitale Ouagadougou è stato uno di quei progetti in cui ogni singolo visitatore doveva avvertire la propria partecipazione alla vita collettiva. Nel 2014, durante la Primavera nera, la rivolta del popolo del Burkina Faso contro un’élite corrotta, il vecchio edificio risalente all’epoca coloniale francese era stato bruciato. Francis Kéré ha approfittato del momentaneo vuoto per progettare una gigantesca piramide con ampia vista sul paesaggio, terrazzamenti verdeggianti, sale per esposizioni e bancarelle di mercato, il tutto accessibile a chiunque. Può anche darsi che fino ad ora l’edificio esista solo sulla carta, ma di sicuro l’architetto ci vede una chance per costruire una nuova cul-


ritano comfort». Proprio per questo ha inserito nel soffitto della biblioteca del suo villaggio natale Gando dei fori circolari, delimitati lateralmente dai vasi d’argilla tipici del villaggio, tagliati in alto e in basso: i recipienti privati di tappi e fondi creano una piacevole luce dall’alto, fanno circolare l’aria e stabiliscono un legame tangibile con la vita quotidiana della popolazione locale. Per lo stesso motivo, Kéré ha disposto le aule del Lyzeum Schorge intorno a uno spazio per le riunioni, aperto ma protetto, come in un kraal; il centro medico di Léo è concepito come uno dei tradizionali villaggi con case in argilla. Il fulcro è sempre la definizione di un punto centrale che collega l’insieme. Anche l’edificio in costruzione per il parlamento di Porto-Novo, Capitale della confinante Repubblica del Benin, segue lo stesso modello, riproducendo la struttura di un immenso Palaver tree africano, l’albero delle chiacchiere. Fin dal 1979, il Pritzker Prize viene assegnato una volta l’anno a un architetto, un’architetta o a volte anche a un duo di architetti che hanno dimostrato di avere qualità eccezionali. Difficile da credere, ma Diébédo Francis Kéré è il primo africano a ricevere questa onorificenza. E non solo questo. Lui è anche il primo architetto residente in Germania a ricevere questo premio. Voglia di sapere altro su questo tema?

60

www.gg-magazine.com

FOTOGRAFIA: SIMÉON DUCHOUD

Leggere e scrivere è il principio di tutto: nel 2001, Kéré ha costruito una scuola elementare per il suo paese Gando in Burkina Faso.

tura politica nel suo paese, povero e spesso umiliato. «Spero di provocare un cambio di paradigma», dice l’architetto «e di stimolare la voglia delle persone di sognare, di correre rischi». Kéré è un combattente. Probabilmente è stata la collaborazione con Christoph Schlingensief a rivelare a Diébédo Francis Kéré che anche un’opera caratterizzata da profonda attenzione alle condizioni locali e alle minacce globali ha pur sempre bisogno di un certo grado di messinscena, affinché possa convincere il pubblico, gli utenti, il popolo delle proprie intenzioni. Fino alla sua morte prematura nel 2010, il regista teatrale e artista performativo si è battuto per un loro progetto comune, la costruzione di un paesino dedicato all’opera lirica, a circa 30 chilometri dalla Capitale Ouagadougou. Un luogo d’incontro, interdisciplinare: arti visive e prevenzione sanitaria, architettura e alfabetizzazione, cinema africano e agricoltura sostenibile, opera lirica e il primo vagito di un neonato. Il teatro dell’opera in sé è ancora in attesa di completamento, mentre la spirale di case, laboratori e atelier è già piena di vita: un centro culturale senza centro, un luogo dove potrà nascere qualcosa come identità, l’orgoglio delle proprie radici, anche in un paese che occupa il posto numero 182 nella classifica globale dell’agiatezza. «Tutti meritano qualità», dichiara l’architetto, «tutti meritano lusso, tutti me-


LA SOLUZIONE DI INGRESSO INTELLIGENTE PER LA SUA CASA DoorBird è un videocitofono intelligente disponibile in più di 50 finiture e colori. Permette di vedere i visitatori, parlare con loro e aprire la porta dal suo smartphone.

Doorbird unisce il design esclusivo a un‘innovativa tecnologia IP nel settore della comunicazione citofonica.

www.doorbird.com


A cosa servivano le cabine telefoniche? Il flower designer Lewis Miller subissa luoghi senza anima sotto una fastosa flora.


Fateli brillare!

Durante la pandemia, tutti ce ne siamo accorti, i fiori rendono felici. Portano luce nel grigio della vita quotidiana, regalano forza e speranza. Nell’ultimo anno, il fatturato del settore è cresciuto del 10 %. Con composizioni più che mai stravaganti. È arrivato il grande momento dell’arte floreale, anche grazie alla messinscena sui social media. TESTO: Martin Tschechne FOTOGRAFIE: Irini Arakas Greenbaum

63


«Il motivo d’essere dei fiori è la loro bellezza. Perché dobbiamo soffocare questa verità con un mucchio di significati?» LEWIS MILLER 64


12 febbraio 2021, all’alba: improvvisamente, sono sgorgate masse di fiori dal furgone del gelataio davanti al Rockefeller Center di New York.



S

ono le cinque di mattina, in giro non c’è quasi nessuno. Il camion di Lewis Miller sale con fracasso lungo la Sesta Strada. I semafori sono sincronizzati sul verde, Miller è felice: un inizio giornata di buon auspicio. Tra poco, sfiderà l’ordine cittadino. Resta da chiarire quali siano le regole violate, da uno che regala ai propri concittadini un’iniezione di pura gioia, di prima mattina...

Contrasti, gioco, umorismo folle ed energia irruente: sono queste le forze che spronano l’artista floreale Lewis Miller.

In questa mattina newyorchese, il designer, specializzato in rigogliose coreografie floreali per party e feste, è spronato dal leggero formicolio dell’adrenalina nelle vene. Sul pianale del suo camion sono ammonticchiate migliaia di dalie, rosso scuro e giallo ambra. La sera precedente avevano decorato uno splendido galà. Tra non molto, Miller avrà trovato un nuovo posto per l’ammasso di fiori: i muri pieni di graffiti di un qualche edificio, un bidone dell’immondizia o chissà, le transenne di un cantiere oppure il condotto d’areazione del metrò. Poi, sarà questione di pochi minuti e farà esplodere il grigio della giornata nascente, trasformandola in un’orgia di fioriture e colori. Senza incarico, senza permessi. I primi jogger gli passano accanto, trottando a passo sostenuto. Flower Flash è il nome dato da Miller ai suoi attacchi allo spazio pubblico, allestimenti perfetti per Instagram. Ortensie in luminoso blu, garofani dal pink audace, gigli, gladiole, delphinium e rose. La quantità richiesta: almeno quanto si possa racchiudere tra due braccia. Possibilmente, di più. Tutto quello che c’è. Per fortuna, il camion è tarato per eventi su grande scala, matrimoni, sfilate di moda, feste da ballo. In una notte dell’ottobre 2016, il guerrigliero floreale, cresciuto in California, aveva notato il grande contrasto tra la bellezza sensuale e splendente dei suoi bouquet arrangiati ad arte e la tristezza dei canyon urbani nell’immediato circondario. Da allora, Miller interviene. Capita anche che prenda di mira una statua equestre, uno spartitraffico, una buca delle lettere. La sua arte spontanea, l’atto di concedere la libertà ai fiori, è anche un assalto alle convenzioni vigenti nella storia dell’arte, dove i fiori sono serviti per secoli come simboli delle emozioni umane. La profonda delicatezza di uno stagno con ninfee di Claude Monet: bella. L’apertura lasciva di un fiore di orchidea nei quadri di Georgia O’Keeffe, il pistillo e gli stami messi a nudo, inequivocabili nel loro intento. O le erbe velenose, timorosamente accennate nel ritratto dell’odiato despota: intere bibliote-

che sono dedicate alle più o meno sottili finezze del simbolismo floreale. Ogni singola viola del pensiero si trascina il peso di un significato già attribuito. Lo stesso vale per l’iris bianco, le rose gialle e gli ariosi anemoni del bosco. In Giappone, diverse scuole di Ikebana in costante concorrenza, insegnano a sospendere il peso fisico del nostro mondo: combinando un ramo pieno di boccioli, due fili d’erba, un fior di loto. L’approccio di Miller è diametralmente opposto, attinge all’abbondanza. Quando fa sparire un’intera fermata d’autobus, ricoprendola con una montagna di luminosi girasoli, allora l’opera di Vincent van Gogh sembra il lavoro di un ragazzo coi calzoni corti. Sono i due principali aspetti del barocco, la voluttà e l’effimero, a essere celebrati dall’artista floreale newyorchese nei suoi arrangiamenti. E lui non è da solo: da Londra a Los Angeles, da Anversa alla contea rurale del Somerset, virtuosi come Eric Buterbaugh o Georgie Newbery, stanno scoprendo – e celebrando! – questa peculiare naturalezza, tanto fresca quanto sfacciata. Eric Chauvin a Parigi, Makoto Azuma a Tokyo, Victoria Brotherson, Olivier Giugni, Mark Colle: ovunque, l’apice della bellezza comprende già la premonizione della fine. Sovrabbondanza, dice Lewis Miller. Contrasti, gioco, una traccia di folle umorismo. E, soprattutto, un’energia irruente. Sono queste le cose che lo spingono. «Lavoro nel settore della fantasia», sostiene l’artista con una schiettezza tipica di questa città. «Trasformo l’effimero in ricordi». Però, senza mancare di rispetto ai suoi clienti paganti – per i quali crea cornici di magnifici bouquet, incoronando i grandi momenti delle loro vite –, il vero divertimento per lui, il brivido finale, si realizza la mattina del giorno dopo. Con una persona di passaggio che si ferma, non credendo a ciò che vede, scattando magari una foto veloce. Sorridendo. Basta questo per ripagarlo dell’audace intervento. In quella sera di alcuni fa, quando lasciò il proprio atelier con le braccia cariche di peonie, accadde proprio questo. I fiori erano ampiamente aperti, un po’ troppo, forse, per poterli vendere ancora sotto forma di promessa. Avevano raggiunto il culmine della loro magnificenza, l’attimo colmo di verità e presagio. A chi non verrebbe voglia di afferrare la vita a piene mani in un momento così … Miller si sentiva addosso gli sguardi dei passanti. Nei loro occhi vedeva la fame di bellezza, colore, seduzione. La voglia di quel preciso momento! Ed è per questo che esistono i fiori, per questo la natura li sparge in lussureggiante abbondanza. In un mondo dominato dall’economia, con l’alternarsi di speculazione e attesa, uno sfolgorante mazzo di ortensie, rose e gladioli diventa qualcosa come un breve sguardo sul paradiso. Voglia di sapere altro su questo tema?

www.gg-magazine.com

67


®

viaplatten.de

All the world‘s a stage – VIA for better building. cement tiles | terrazzo tiles | trottoir tiles | terrazzo | chalk paint


FOTOGRAFIA: STUDIO BUSTAMANTE

Tanto bello, quanto ampio: il signorile podere maiorchino Son Simonet è un magnifico ritiro vicino a Esporles.

FOR SALE

A cura di Inken Becker & Merle Wilkening. Presentato da ENGEL & VÖLKERS. Inserzioni pagine 70 – 167.

69


INSERZIONE

Oasi panoramica

Sopra il villaggio montanaro di Esporles sorge questo signorile podere maiorchino, elegantemente adagiato sui monti della Sierra de Tramontana. L’eccezionale interior design di Luis Bustamante crea continuità con la natura. TESTO: Merle Wilkening FOTOGRAFIE: Studio Bustamante, Eduardo Marquez 70


Fiori a perdita d’occhio: in tutta la casa, soffitti, pareti e mobili sono decorati con vivaci motivi floreali.


INSERZIONE

Un soggiorno accogliente, grazie ai tessuti di Gastón y Daniela. Al centro: due panche dello studio Bustamante.

72


Le portefinestre molto alte offrono una libera vista sulle terrazze e sui monti del circondario.


Nella stagione calda, il tavolato dipinto di bianco emana un piacevole senso di freschezza.


INSERZIONE

L’intera tenuta è caratterizzata da accenti cromatici blu e rossi. Nella grande cucina mediterranea in stile campagnolo, le piastrelle sulle pareti richiamano la tonalità azzurra delle travi del soffitto. Splendidi dettagli, come la collezione di orologi francesi, creano un’atmosfera confortevole.

75


Grazie ai toni caldi delle camere, gli ospiti sogneranno le spiagge soleggiate dell’isola.

76


P

INSERZIONE

ercorrere la strada che sale sulle colline di Esporles, basta per schiarirsi la mente: a circa 20 minuti d’auto da Palma, la confusione si allontana e un verde saturo prende possesso del paesaggio. La residenza privata, una delle più sontuose dell’isola, riceve i suoi visitatori con esclusività, ulteriormente valorizzata dal prezioso silenzio che avvolge il podere. L’ampia vista sui monti baciati dal sole, è una specie di regalo, ogni giorno.

La pietra maiorchina delinea la struttura del giardino progettato da Luis González-Camino.

Sulle propaggini meridionali della Sierra de Tramontana, l’imponente spina dorsale di Maiorca, sorge questa tenuta signorile. La casa si trova in una tranquilla posizione isolata, sopra Esporles, circondata da querceti, vigneti e uliveti. Il paesino è particolarmente apprezzato dagli amanti della natura e dai maiorchini, grazie alla sua distanza dai percorsi turistici. Con le pittoresche facciate in pietra e i vicoli tortuosi, Esporles emana ancora oggi l’antico fascino maiorchino. Il primo fine-settimana di ottobre, in occasione dell’annuale food festival Fira Dolça, il paese si trasforma in un’unica dolce seduzione: bancarelle montate in ogni angolo dell’abitato, offrono i tradizionali dolci dell’isola. Per gli amanti dello sport, la regione è il punto di partenza ideale per il trekking, escursioni in bici e arrampicate. Le spiagge più vicine si trovano a pochi minuti d’auto, come anche il campo da golf 18 buche di Son Termes. La posizione, sulle colline occidentali dell’isola, promette quiete assoluta e natura sulla soglia di casa. Grazie all’ottimo collegamento con Palma e l’aeroporto, da qualche anno Esporles ha attratto un crescente numero di residenti stranieri, affascinati dalla comunità internazionale combinata con una vita di paese all’antica. Immersa in un ampio giardino con piante aromatiche, la tenuta sorge su un imponente terreno di dodici ettari, orientato verso Sud. Il giardino, realizzato dall’architetto paesaggista spagnolo Luis González-Camino, si sviluppa intorno a una fontana in pietra. Numerosi luoghi isolati e ombreggiati salotti estivi coperti da piante rampicanti, creano condizioni ideali per

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Palma Surroundings & Son Vida (ES) Tel. +34 971 60 91 41 Email palmasurroundings@engelvoelkers.com

una piacevole convivenza in questa straordinaria casa. I percorsi esterni sono lastricati in pietra e fanno da cornice alle profumate aiuole di piante aromatiche. I terrazzamenti, delimitati da grossi muri in pietra locale, separano la proprietà dalle colline del circondario. La parte posteriore del giardino ospita una piscina all’aperto con spettacolare vista sui monti. Le origini dell’antica villa di campagna risalgono al XVIII secolo. L’odierna tenuta, progettata dall’architetto maiorchino Antonio Obrador, è stata realizzata da lui, in collaborazione con l’interior designer Luis Bustamante e sua figlia Alejandra. Le tre antiche case in pietra sono state accuratamente restaurate nel 2007. I tre edifici formano una U, racchiudendo su tre lati una grande corte. Traendo ispirazione dall’edificio originario, è stata ripristinata anche la loggia. Le grandi finestre e le terrazze, orientate in varie direzioni, creano un legame senza soluzione di continuità tra interni ed esterni, fondendo in modo meraviglioso la natura dei dintorni con la tenuta. Ovviamente, l’architettura riprende i dettagli e i materiali della tradizione isolana, come le persiane mediterranee, il tetto ricoperto da tegole e i sentieri del giardino lastricati in pietra. Il gruppo di case dispone di complessive 14 camere, 14 bagni, due eleganti sale da pranzo e un’ampia dépendance per il personale, totalizzando una superficie abitabile di 1.500 metri quadri. Ognuna delle case situate all’interno del parco comprende un’esclusiva zona giorno con camino, opulenti camere e bagni rifiniti con pietra maiorchina lavorata a scappello. Lo straordinario interior design si distingue per la discrezione delle calde tonalità pastello, i mobili antichi e le sontuose decorazioni. La selezione dei tessili rivela la predilezione dei proprietari per le stoffe di alta qualità. Le pareti e i soffitti di tutti gli ambienti sono rifiniti con disegni eccezionali, spesso ispirati a temi naturalistici, capaci di creare un’atmosfera accogliente, sia d’estate che d’inverno. Elementi stilistici originari dalla Francia e dal Marocco completano lo stile mediterraneo. Gli arredi, selezionati con grande cura – molti provenienti dall’estero – donano un peculiare charme alla tenuta. Gran parte dei mobili è stato acquistato da antiquari a Maiorca, a Madrid e, soprattutto, nel Sud della Francia, scoperte casuali dei proprietari e dell’architetto d’interni. Con i suoi divani bassi e le lanterne marocchine, l’ampio soggiorno invita a grandi feste in stile orientale.

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 19,5 Mio Superficie abitabile ca 1.500 m² Superficie terreno ca 12,4 ha E&V ID W-00AB1D

EV Palma West S.L. – Cami de Son Vida, 38 – E-07013 Palma di Maiorca / Agenzia immobiliare - Affiliato Engel & Völkers Balearev GmbH


Colline pedemontane delle Montagne Rocciose

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

The Ranch at Fisher Creek: singolare tenuta equestre adagiata sulle colline ondulate


Alberta, Canada Prezzo CAD 28,5 Mio   Superficie complessiva ca 60.000 ft² Sup. terreno ca 480 acri E&V ID AM226838

ENGEL & VÖLKERS Vancouver (CA) Contatto Chris Burns Tel. +1 604 657 7446 E-mail chris.burns@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Vancouver – 130-1152 Mainland Street – Vancouver, BC V6B 4X2 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

79


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ

Tulum

Favolosa casa in stile caraibico in un verdeggiante complesso residenziale vicino alla stazione ferroviaria di Tulum


Quintana Roo, Messico Prezzo da USD 349.000   Superficie abitabile ca 200 m² Sup. terreno ca 300 m² E&V ID AM-226056

ENGEL & VÖLKERS Playa del Carmen (MX) Contatto Jean Parisien Tel. +1 514 232 8976 E-mail jean.parisien1@engelvoelkers.com

Toluzzi Real Estate, S. DE R.L. DE C.V. – Avenida 10 entre calles 12 y 14 Manzana 122 Colonia Centro – 77710 Playa del Carmen / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

81


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Tulum

Sole, mare, sabbia: vivere di fronte alla spiaggia in pieno stile caraibico


Quintana Roo, Messico Prezzo da USD 349.000 Superficie abitabile ca 101 – 238 m² N. camere da letto 2 – 5 E&V ID AM-225506

ENGEL & VÖLKERS Playa del Carmen (MX) Contatto Jean Parisien Tel. +1 514 232 8976 E-mail jean.parisien1@engelvoelkers.com

Toluzzi Real Estate, S. DE R.L. DE C.V. – Avenida 10 entre calles 12 y 14 Manzana 122 Colonia Centro – 77710 Playa del Carmen / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

83


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2007

Sankt Moritz

Lusso ai massimi livelli in un attico superlativo


Grigioni, Svizzera Canone di locazione mensile su richiesta Superficie abitabile ca 450 m² N. locali 7,5 E&V ID W-02NUKJ

ENGEL & VÖLKERS St. Moritz (CH) Tel. +41 818 37 51 51 E-mail stmoritz@engelvoelkers.com

EVSM Properties AG – Via Maistra 39 – 7500 Sankt Moritz / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Wohnen Schweiz AG

85


FOTOGRAFIE: RETO GUNTLI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Ascona

Eccezionale attico: design contemporaneo firmato dall’archistar Carlo Rampazzi


Ticino, Svizzera Prezzo su richiesta Superficie abitabile ca 224 m² N. locali 4,5 E&V ID W-02DHLG

ENGEL & VÖLKERS Ascona (CH) Tel. +41 91 785 14 80 E-mail ascona@engelvoelkers.com

EV Ascona Top Real Estates AG – Piazza G. Motta 57 – 6612 Ascona / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Wohnen Schweiz AG

87


Verona

Incantevole tenuta immersa in unʼoasi di pace tra vigneti e uliveti

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2009


Veneto, Italia Prezzo su richiesta Superficie abitabile ca 720 m² Sup. terreno ca 3,8 ha E&V ID W-02NFJ7

ENGEL & VÖLKERS Verona City (IT) Tel. +39 045 801 30 26 E-mail veronacity@engelvoelkers.com

Quattro S.r.l. – Via Carlo Cattaneo 24/C – 37121 Verona / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

89


Amburgo

Splendore bianco ed eleganza classica firmati da RALF SCHMITZ

90


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2022

ENGEL & VÖLKERS Hamburg Projektvermarktung (DE) Tel. +49 40 36 09 96 90 E-mail hamburg.projekte@engelvoelkers.com Nessuna provvigione a carico dell'acquirente

Amburgo, Germania Prezzo su richiesta Superficie abitabile ca 112 – 287 m² N. locali 3 – 7 E&V ID W-02JIWD

E+V Hamburg Immobilien GmbH – Maria-Louisen-Straße 11-13 – 22301 Amburgo / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

91


Monaco di Baviera Lussuosa proprietà di rara bellezza sul canale di Nymphenburg


FOTOGRAFIE: CHRISTINE DEMPF – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2007

ENGEL & VÖLKERS München Nymphenburg (DE) Contatto Maren Barlecaj Tel. +49 89 14 33 21 50 E-mail muenchennymphenburg@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Baviera, Germania Prezzo su richiesta Superficie abitabile ca 348 m² N. locali 7,5 E&V ID W-02OCKR

EuV Münchner Westen GmbH – Nördliche Auffahrtsallee 63 – 80638 Monaco di Baviera / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

93


Garmisch-Partenkirchen

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – BENE CULTURALE VINCOLATO

Villa Kramerhänge: simbiosi tra ispirazioni storiche ed elementi moderni in proprietà abitata per la prima volta


ENGEL & VÖLKERS Garmisch-Partenkirchen (DE) Contatto Ralf Schatto Tel. +49 8821 956 70 E-mail ralf.schatto@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Baviera, Germania Prezzo EUR 13,5 Mio Superficie abitabile ca 750 m² Sup. terreno ca 3.800 m² E&V ID W-02OIDJ

Schatto Immobilien - Ralf Schatto – Am Kurpark 9 – 82467 Garmisch-Partenkirchen / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

95


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1930

Kempten

Wannenkopfhütte: storico rifugio circondato da boschi e dalle vette delle Alpi dellʼAlgovia


ENGEL & VÖLKERS Kempten (DE) Tel. +49 831 960 79 00 E-mail kempten@engelvoelkers.com La provvigione, corrispondente al 3,75% del prezzo finale dellʼimmobile, è a carico dellʼacquirente.

Baviera, Germania Prezzo EUR 4,15 Mio Superficie abitabile ca 783 m² N. locali 14 E&V ID W-02NHWQ

EV Kempten GmbH & Co. KG – Klostersteige 3 – 87435 Kempten / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

97


Los Cabos

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2019

Villa Love & Peace: il massimo del lusso per una vita oltre i limiti

Bassa California del Sud, Messico Prezzo USD 23,85 Mio Superficie abitabile ca 16.756 ft² Sup. terreno ca 0,471 acri E&V ID AM-191318

ENGEL & VÖLKERS Los Cabos (MX) Contatto Vanessa Fukunaga Tel. +1 425 471 1485 E-mail vanessa.fukunaga@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Los Cabos – Carretera Transpeninsular Km. 27,5 – San Jose del Cabo, BS 23400 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

98


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Bozeman

Oasi di quiete con lussuose finiture personalizzate

Montana, Stati Uniti Prezzo USD 1.895.000 Superficie abitabile ca 2.330 ft² N. camere da letto 2 E&V ID AM-226449

ENGEL & VÖLKERS Bozeman (US) Contatto PollyAnna Snyder Tel. +1 406 600 2477 E-mail pollyanna.snyder@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Bozeman – 106 E Babcock Suite C – Bozeman, MT 59715 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

99


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1974

Missoula

Proprietà ristrutturata con vista su Missoula

Montana, Stati Uniti Prezzo USD 1.895.000 Superficie abitabile ca 5.792 ft² Sup. terreno ca 1,6 acri E&V ID AM-217534

ENGEL & VÖLKERS Missoula (US) Contatto Dawn Maddux Tel. +1 406 550 4131 E-mail dawn.maddux@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Missoula – 321 N. Higgins Ave. – Missoula, MT 59802 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

100


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2002

Whitefish

Esclusivo rifugio di montagna

Montana, Stati Uniti Prezzo USD 4,75 Mio Superficie abitabile ca 4.863 ft² Sup. terreno ca 0,63 acri E&V ID AM-223949

ENGEL & VÖLKERS Kalispell (US) Contatto Kristin Zuckerman Tel. +1 406 291 0778 E-mail kristin.zuckerman@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Kalispell – 338 S Main Street – Kalispell, MT 59901 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

101


Park City

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2015

Casa sulle piste da sci con sfera privata assoluta

Utah, Stati Uniti Prezzo USD 35 Mio Superficie abitabile ca 10.340 ft² Sup. terreno ca 5,4 acri E&V ID AM-226916

ENGEL & VÖLKERS Park City (US) Contatto Paul Benson Tel. +1 435 640 7441 E-mail paul.benson@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Park City – 890 Main Street suite 5-101 – Park City, UT 84060 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

102


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2022

Park City

Eccezionale proprietà di nuova costruzione sulle piste da sci

Utah, Stati Uniti Prezzo USD 42 Mio Superficie abitabile ca 17.567 ft² Sup. terreno ca 4,97 acri E&V ID AM-219570

ENGEL & VÖLKERS Park City (US) Contatto Paul Benson Tel. +1 435 640 7441 E-mail paul.benson@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Park City – 890 Main Street suite 5-101 – Park City, UT 84060 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

103


Oklahoma, Stati Uniti Prezzo USD 4,1 Mio Superficie abitabile ca 9.676 ft² Sup. terreno ca 63 acri E&V ID AM-210504

ENGEL & VÖLKERS Oklahoma City (US) Contatto Britta McAfee Thrift Tel. +1 405 821 2313 E-mail britta.thrift@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Oklahoma City – 1138 N Robinson Ave. – Oklahoma City, OK 73103 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

104

FOTOGRAFIE: JUSTIN MIERS – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2006

Stillwater

Tranquillità e ampia privacy a sud dellʼOklahoma State University


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2000

Vail

Straordinario chalet contemporaneo con ampia vista panoramica

Colorado, Stati Uniti Prezzo USD 9.875.000 Superficie abitabile ca 5.292 ft² Sup. terreno ca 1 acro E&V ID AM-223753

ENGEL & VÖLKERS Vail (US) Contatto Josh Lautenberg Tel. +1 970 477 5300 E-mail josh.lautenberg@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Vail – 242 East Meadow Drive Suite D – Vail, CO 81657 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

105


FOTOGRAFIE: TRUE HOMES PHOTOGRAPHY – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2018

Frisco

Casa concepita per lo svago con favolosa vista

Texas, Stati Uniti Prezzo USD 2,35 Mio Superficie abitabile ca 5.800 ft² Sup. terreno ca 0,4 acri E&V ID AM-226169

ENGEL & VÖLKERS Dallas Southlake (US) Contatto Amber Butcher Tel. +1 214 770 2175 E-mail amber.butcher@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Dallas Southlake – 1111 E Southlake Blvd Suite 460 – Southlake, TX 76092 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

106


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1999

Lago Conroe

Elegante villa fronte lago situata in un residence di Palm Beach

Texas, Stati Uniti Prezzo USD 5,6 Mio Superficie abitabile ca 8.103 ft² Sup. terreno ca 4,64 acri E&V ID AM-225315

ENGEL & VÖLKERS Bryan College Station (US) Contatto Sarah Miller Tel. +1 979 255 1904 E-mail sarah.miller@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Bryan College Station – 206 North Main Street, suite 101 – Bryan, TX 77803 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

107


Tampa

FOTOGRAFIE: RAIF FLUKER PHOTOGRAPHY – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2005

Rifugio di extralusso progettato intorno al benessere

Florida, Stati Uniti Prezzo USD 4,4 Mio Superficie abitabile ca 3.661 ft² Sup. terreno ca 1.851 ft² E&V ID AM-223922

ENGEL & VÖLKERS South Tampa (US) Contatto Bustin Vanderson Group Tel. +1 813 857 2120 E-mail bustinvandersongroup@engelvoelkers.com

Engel & Völkers South Tampa – 1646 W Snow Ave, suite 38 – Tampa, FL 33606 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Voelkers Florida Residential, LLC

108


FOTOGRAFIE: COASTAL PHOTOGRAPHY – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1994

Nokomis

Meravigliosa tenuta situata sulle rive del Fox Creek

Florida, Stati Uniti Prezzo USD 2.399.900 Superficie abitabile ca 4.741 ft² Sup. terreno ca 2,1 acri E&V ID AM-223829

ENGEL & VÖLKERS Venice Downtown (US) Contatto Victoria Stultz Tel. +1 941 387 5676 E-mail victoria.stultz@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Venice Downtown – 201 Miami Avenue West – Venice, FL 34285 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Voelkers Florida Residential, LLC

109


Lutz

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2019

Magnifica tenuta costruita su misura con 5 acri di terreno recintato

Florida, Stati Uniti Prezzo USD 1.999.999 Superficie abitabile ca 5.202 ft² Sup. terreno ca 5 acri E&V ID AM-220273

ENGEL & VÖLKERS Belleair (US) Contatto Steve Kepler Tel. +1 727 647 6696 E-mail steve.kepler@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Belleair – 2510 West Bay Drive – Belleair Bluffs, FL 33770 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Voelkers Florida Residential, LLC

110


FOTOGRAFIE: ERIKA FARROW/ORLANDOREALESTATEPHOTOGRAPHY.COM – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ – ANNO DI COSTRUZIONE: 1994

Orlando

Villa in riva al lago in un residence di Bay Hill

ENGEL & VÖLKERS Windermere (US) Contatto Russ Wasendorf & Audrey Christman Tel. +1 407 905 6700 E-mail russ.wasendorf@engelvoelkers.com & audrey.christman@engelvoelkers.com

Florida, Stati Uniti Prezzo USD 3,4 Mio Superficie abitabile ca 5.430 ft² Sup. terreno ca 1,06 acri E&V ID AM-224803

Engel & Völkers Windermere – 7600 Dr. Phillips Blvd # 42 – Orlando, FL 32819 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Voelkers Florida Residential, LLC

111


Leesburg

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2006

Magnifica tenuta sul lago in Florida

Florida, Stati Uniti Prezzo USD 2.695.000 Superficie abitabile ca 6.558 ft² Sup. terreno ca 2,7 acri E&V ID AM-220560

ENGEL & VÖLKERS Clermont (US) Contatto Brandon English Tel. +1 352 460 7538 E-mail brandon.english@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Clermont – 17301 Pagonia Road Suite 300 – Clermont, FL 34711 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

112


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Mount Pleasant

The Renaissance On Charleston Harbor: elegante condominio fronte mare

Carolina del Sud, Stati Uniti Prezzo USD 1,65 Mio Superficie abitabile ca 2.575 ft² N. camere da letto 3 E&V ID AM-220460

ENGEL & VÖLKERS Charleston (US) Contatto Chris Cunniffe Tel. +1 843 697 4014 E-mail chris.cunniffe@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Charleston – 10 Shem Dr Suite 100 – Mount Pleasant, SC 29464 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

113


New York, Stati Uniti Prezzo USD 135 Mio Superficie abitabile ca 8.055 ft² N. camere da letto 5 E&V ID AM-209767

ENGEL & VÖLKERS New York City MMC (US) Contatto Mercedes Berk Team Tel. +1 212 616 7600 E-mail mercedesberk@engelvoelkers.com

Engel & Völkers New York City MMC – 430 Park Avenue – New York, NY 10022 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Americas, Inc.

114

FOTOGRAFIE: DEVON BANKS – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2015

New York City

Un paradiso nei cieli di New York


FOTOGRAFIE: EMA PETER PHOTOGRAPHY – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Vancouver

Capolavoro contemporaneo sul lungomare del Miglio dʼOro

Columbia Britannica, Canada Prezzo CAD 25,8 Mio Superficie abitabile ca 5.346 ft² Sup. terreno ca 9.878 ft² E&V ID AM-226832

ENGEL & VÖLKERS Vancouver (CA) Contatto Gregg Baker Tel. +1 604 649 1259 E-mail gregg.baker@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Vancouver – 130-1152 Mainland Street – Vancouver, BC V6B 4X2 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

115


Whistler

FOTOGRAFIE: SHANE RESIDE – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – VETTORE ENERGETICO: RADIANTE E POMPA DI CALORE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2006

Esclusivo chalet con accesso diretto alle piste

Columbia Britannica, Canada Prezzo CAD 14,9 Mio Superficie abitabile ca 5.800 ft² Sup. terreno ca 0,371 acri E&V ID AM-224235

ENGEL & VÖLKERS Whistler (CA) Contatto Maggi Thornhill Tel. +1 604 905 8199 E-mail maggi.thornhill@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Whistler – 4314 Main Street Unita #36 – Whistler, BC V8E 1A8 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

116


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Uxbridge

Bungalow su ampio terreno di 47 acri immerso in un paradiso naturale

Ontario, Canada Prezzo CAD 6,8 Mio Superficie abitabile ca 2.200 ft² Sup. terreno ca 47 acri E&V ID AM-219066

ENGEL & VÖLKERS Pickering Ajax (CA) Contatto Jennifer Maclean Tel. +1 647 274 2048 E-mail jennifer.maclean@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Pickering Ajax – 1899 Brock Road, interno J0001 – Pickering, ON L1V 4H7 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

117


Municipalità Regionale di Waterloo

FOTOGRAFIE: JAMES LEIPER – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Proprietà premium situata in un prestigioso circolo da golf

Ontario, Canada Prezzo CAD 1.988.900 Superficie abitabile ca 5.106 ft² Sup. terreno ca 0,624 acri E&V ID AM-226146

ENGEL & VÖLKERS Kitchener Waterloo (CA) Contatto Dennis Mehravar Tel. +1 519 800 0080 E-mail dennis.mehravar@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Kitchener Waterloo – 80 King Street South, interno 105 – Waterloo, ON N2J 1P5 / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

118


FOTOGRAFIE: ROBERT HOLOWKA/BIRDHOUSE MEDIA – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Bowmanville

Podere di 67 acri immerso nella quiete a unʼora dʼauto dal centro di Toronto

Ontario, Canada Prezzo CAD 3.899.000 Superficie abitabile ca 3.085 ft² Sup. terreno ca 67 acri E&V ID AM-223964

ENGEL & VÖLKERS Toronto Uptown (CA) Contatto Tudor Tomovici Tel. +1 416 256 7000 E-mail tudor.tomovici@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Toronto Uptown – 1804 Avenue Road – Toronto, ON M5M 3Z1 / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Canada Inc.

119


Tavira

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 29 kWh/m²a – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/ CONSUMI ENERGETICI FINALI 42,7 kWh/m²a – EMISSIONI 6,2 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: SOLARE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2021 – CLASSE ENERGETICA: B

Villa sul miglior campo da golf del Portogallo

Algarve orientale, Portogallo Prezzo EUR 3,4 Mio Superficie abitabile ca 350 m² Sup. terreno ca 2.735 m² E&V ID W-02LLV5

ENGEL & VÖLKERS Faro-Tavira (PT) Tel. +351 938 53 34 13 E-mail faro-tavira@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Faro-Tavira – Rua D. Marcelino Franco, nº 21 – 8800-347 Tavira / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

120

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1998 – CLASSE ENERGETICA: B

Porto

Lussuosa villa con quattro camere

Nord, Portogallo Prezzo EUR 2,2 Mio Superficie abitabile ca 369 m² Sup. terreno ca 1.250 m² E&V ID W-02NS5L

ENGEL & VÖLKERS Porto Foz (PT) Tel. +351 225 32 36 90 E-mail portofoz@engelvoelkers.com

Todos no Mundo - Mediação Imobiliaria Lda. – Edifício Burgo, Av. Boavista 1791 – 4100-133 Porto / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

121


Cari clienti in cerca di case,

d'ora in poi potete dare vita agli annunci immobiliari, utilizzando il vostro smartphone.

Ogni annuncio immobiliare comprende un codice QR.

Attivate la fotocamera del vostro cellulare, inquadrate il codice QR e cliccate sulla finestra che appare sullo schermo.

Ed eccovi collegati alla versione web dell'immobile desiderato!

Tavira

ALGARVE, PORTOGALLO

PAGINA 120 E&V ID W-02LLV5

Porto

PAGINA 121 E&V ID W-02NS5L

Minorca

PAGINA 128 E&V ID W-02EZSK

NORD, PORTOGALLO

Maiorca

PAGINA 123 E&V ID W-02G07G

Ibiza

PAGINA 129 E&V ID W-02NZ7N

ISOLE BALEARI, SPAGNA

Maiorca

ISOLE BALEARI, SPAGNA

PAGINA 124 E&V ID W-02NGQ9

CALIFICACIÓN ENERGÉTICA DEL EDIFICIO TERMINADO ETIQUETA

Maiorca

ISOLE BALEARI, SPAGNA

PAGINA 127 E&V ID W-02C9MJ

ISOLE BALEARI, SPAGNA

ISOLE BALEARI, SPAGNA

Orihuela

ALICANTE, SPAGNA

DATOS DEL EDIFICIO

Tipo de edificio

Dirección PAGINA 132 Año: 2018 CTE 2013 E&V ID W-02NO5H Municipio

Normativa vigente construcción / rehabilitación

Referencia/s catastral/es 5794901XH9959S

Avenida Ramblas de Oleza 2 Orihuela 03189

C. Autónoma

Comunitat Valenciana

ESCALA DE LA CALIFICACIÓN ENERGÉTICA

A B C D E F G

Edificio de Viviendas (Bloque Completo)

C.P.

Consumo de energía

Emisiones Kg CO 2 / m² año

kW h / m² año

más eficiente

8

46

menos eficiente

REGISTRO

N2017VT002108

14/06/2028 Válido hasta dd/mm/aaaa

ESPAÑA

CALIFICACIÓN ENERGÉTICA

Directiva 2010 / 31 / UE

DEL EDIFICIO TERMINADO ETIQUETA

Cumbre del Sol COSTA BLANCA, SPAGNA

DATOS DEL EDIFICIO

Tipo de edificio

Dirección PAGINA 133 Año: RD 235/2013 E&V ID W-02N3LN Municipio

Normativa vigente

URBANIZACIÓN CUMBRE DEL SOL, LOS OLIVOS-127 Benitachell/Poble Nou de Benitatxell (el)

C.P.

03726

C. Autónoma

Comunitat Valenciana

ESCALA DE LA CALIFICACIÓN ENERGÉTICA

A B C D E F G

VIVIENDA INDIVIDUAL

construcción / rehabilitación

Referencia/s catastral/es

Consumo de energía

L’Amettla

CATALOGNA, SPAGNA

Saneja

PAGINA 134 E&V ID W-02NVKU

CERDAGNA, SPAGNA

Emisiones Kg CO 2 / m² año

kW h / m² año

más eficiente

63

16

menos eficiente

REGISTRO

N2014VZ000083

20/02/2024 Válido hasta dd/mm/aaaa

ESPAÑA Directiva 2010 / 31 / UE

122

PAGINA 135 E&V ID W-02NUSB

FOTOGRAFIE: WWW.ANTHONYBOYD.GRAPHICS, TINA MANRESA (W-02NGQ9), SONJA SCHWARZ (W-02NZ7N), XAVIER CHANTRENNE (W-02G07G), ARTURO SANCHEZ & MAURICIO FUERTES (W-02C9MJ), SARA VILALTA (W-02EZSK)

FOR SALE INFORMAZIONI SUI VALORI ENERGETICI


FOTOGRAFIE: XAVIER CHANTRENNE – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/ CONSUMI ENERGETICI FINALI 66,60 kWh/m²a – EMISSIONI 18,80 kgCO2/m²a – CLASSE ENERGETICA: C

Maiorca

Eccezionale proprietà a Deià sulla costa occidentale

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 13,75 Mio Superficie abitabile ca 2.155 m² Sup. terreno ca 23.561 m² E&V ID W-02G07G

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Deià (ES) Tel. +34 971 63 63 63 E-mail deia@engelvoelkers.com

Balearics Property Partners, S.L. – C/. Archiduque Luis Salvador, 1 – 07179 Deià / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

123


Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 5,95 Mio Superficie abitabile ca 428 m² Sup. terreno ca 2.301 m² E&V ID W-02NGQ9

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Llucmajor (ES) Tel. +34 871 57 00 00 E-mail llucmajor@engelvoelkers.com

EV Mallorca Property S.L. – Ronda Migjorn 147 A – 07620 Llucmajor / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

124

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

FOTOGRAFIE: TINA MANRESA – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 65,90 kWh/m²a – EMISSIONI 26,10 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: POMPA DI CALORE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2012 – CLASSE ENERGETICA: C

Maiorca

Villa in stile mediterraneo a Cala Pi con magnifica vista mare


FOTOGRAFIE: RALI ROUSSEVA – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – VETTORE ENERGETICO: AEROTERMICA

Maiorca

Progetto moderno con 18 ville di design in unʼottima posizione di Son Gual

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 1,9 Mio Superficie abitabile ca 250 m² Sup. terreno ca 2.004 m² E&V ID D-000GT5

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Santa Maria (ES) Tel. +34 971 62 16 29 E-mail santamaria@engelvoelkers.com

EV Mallorca Property S.L. – C/ Marqués de la Fontsanta 45A – 07320 Santa Maria del Cami / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

125


Maiorca

FOTOGRAFIE: OLIVER TOM MALLAH – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA IN LAVORAZIONE – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ

Suggestiva tenuta di campagna a Pollensa

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 8,5 Mio Superficie abitabile ca 800 m² Sup. terreno ca 8,2 ha E&V ID W-02N2YB

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Pollensa (ES) Tel. +34 971 89 77 00 E-mail pollensa@engelvoelkers.com

EV North Mallorca Real Estate S.L. – Via Pollentia, 20 – 07460 Pollensa / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

126


FOTOGRAFIE: ARTURO SANCHEZ, MAURICIO FUERTES – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/ CONSUMI ENERGETICI FINALI 26,17 kWh/m²a – EMISSIONI 7,05 kgCO2/m²a – ANNO DI COSTRUZIONE: 2022

Maiorca

Lussuosa palazzina con magnifico giardino a Santanyi

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 6,3 Mio Superficie abitabile ca 950 m² Sup. terreno ca 1.785 m² E&V ID W-02C9MJ

ENGEL & VÖLKERS Mallorca Santanyi (ES) Tel. +34 971 64 21 01 E-mail santanyi@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Süd-Ost, S.L. – Plaza Major 18 – 07650 Santanyi / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

127


Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 6,8 Mio Superficie abitabile ca 967 m² Sup. terreno ca 3.301 m² E&V ID W-02EZSK

ENGEL & VÖLKERS Menorca Mahón (ES) Tel. +34 971 36 92 75 E-mail menorca@engelvoelkers.com

EV Menorca Real Estate S.L. – C/. Ses Moreres 34 – 07703 Mahón / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

128

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

FOTOGRAFIE: SARA VILALTA – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 115,6 kWh/m²a – EMISSIONI 31 kgCO2/m²a – ANNO DI COSTRUZIONE: 2000 – CLASSE ENERGETICA: D

Minorca

Favolosa villa moderna affacciata sul porto di Mahón


FOTOGRAFIE: SONJA SCHWARZ – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Ibiza

Esclusiva dimora dallʼeleganza ricercata nel quartiere di Dalt Vila

Isole Baleari, Spagna Prezzo EUR 9,85 Mio Superficie abitabile ca 432 m² Terrazza e giardino ca 266 m² E&V ID W-02NZ7N

ENGEL & VÖLKERS Ibiza (ES) Tel. +34 971 31 13 36 E-mail ibiza@engelvoelkers.com

Engel & Völkers Ibiza, S.L. – Avenida Santa Eulalia 17 – 07800 Ibiza / Agenzia immobiliare – Affiliato Balearev GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

129


Marbella

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Elegante villa a due passi dal mare nellʼarea più in voga

Malaga, Spagna Prezzo EUR 2,85 Mio Superficie abitabile ca 585 m² Sup. terreno ca 867 m² E&V ID W-02O10B

ENGEL & VÖLKERS Marbella East (ES) Tel. +34 952 83 55 80 E-mail marbellaeast@engelvoelkers.com

Mazal Realty, S.L. – C.C. Elviria Local 10 – 29604 Marbella / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

130


Marbella

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Maestosa tenuta nellʼesclusivo residence di Sierra Blanca

Malaga, Spagna Prezzo EUR 20 Mio Superficie abitabile ca 2.000 m² Sup. terreno ca 4.200 m² E&V ID W-02H45O

ENGEL & VÖLKERS Marbella Golden Mile (ES) Tel. +34 952 86 84 06 E-mail marbellagoldenmile@engelvoelkers.com

Mazal Realty, S.L. – Blvd. Principe Alfonso de Hohenlohe, CN 340, Km 178,2 - La Poveda, local 5 – 29600 Marbella / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

131


Orihuela

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 46 kWh/m²a – EMISSIONI 8 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ – ANNO DI COSTRUZIONE: 2018 – CLASSE ENERGETICA: C

Appartamento con piscina privata a Las Ramblas Golf Resort

Alicante, Spagna Prezzo EUR 265.000 Superficie abitabile ca 65 m² N. camere da letto 2 E&V ID W-02NO5H

ENGEL & VÖLKERS Torrevieja-Orihuela (ES) Tel. +34 96 570 45 83 E-mail torreviejaorihuela@engelvoelkers.com

Alicante Sureste Immobiliaria S.L. – Calle Azorín 5 – 03181 Torrevieja / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

132

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 63 kWh/m²a – EMISSIONI 16 kgCO2/m²a – ANNO DI COSTRUZIONE: 2015 – CLASSE ENERGETICA: D

Cumbre del Sol

Eleganza ed esclusività in riva al mare

Costa Blanca, Spagna Prezzo EUR 2,5 Mio Superficie abitabile ca 262 m² Sup. terreno ca 812 m² E&V ID W-02N3LN

ENGEL & VÖLKERS Moraira (ES) Tel. +34 965 50 81 81 E-mail moraira@engelvoelkers.com

EV La Fustera, S.L. – Avenida de la Paz n. 23 – 03724 Moraira / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

133


L’Ametlla

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 42 kWh/m²a – EMISSIONI 8 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 2016 – CLASSE ENERGETICA: B

Design dʼavanguardia e privacy assoluta

Catalogna, Spagna Prezzo EUR 1,85 Mio Superficie abitabile ca 333 m² Sup. terreno ca 1.059 m² E&V ID W-02NVKU

ENGEL & VÖLKERS Tarragona (ES) Tel. +34 977 07 96 00 E-mail tarragona@engelvoelkers.com

Tulibet, S.L. – C. Emperador August, 23 – 43003 Tarragona / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

134

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.


Saneja

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 654 kWh/m²a – EMISSIONI 162 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ – ANNO DI COSTRUZIONE: 2002 – CLASSE ENERGETICA: G

Rifugio di montagna con loft indipendente

Cerdagna, Spagna Prezzo EUR 585.000 Superficie abitabile ca 218 m² Sup. terreno ca 1.522 m² E&V ID W-02NUSB

ENGEL & VÖLKERS Cerdanya (ES) Tel. +34 972 14 12 06 E-mail cerdanya@engelvoelkers.com

Iniciatives Nova Era SL – Passeig 10 d’Abril, 29 – 17520 Puigcerdà / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

Altre informazioni sui valori energetici sono disponibili a pagina 122.

135


A Pobra do Caramiñal

FOTOGRAFIE: FUCO REYES – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA IN LAVORAZIONE

Esclusiva casa di design con vista mare

Galizia, Spagna Prezzo EUR 1,4 Mio Superficie abitabile ca 573 m² Sup. terreno ca 3.500 m² E&V ID W-02L3D6

ENGEL & VÖLKERS Santiago de Compostela (ES) Tel. +34 981 11 55 11 E-mail santiagodecompostela@engelvoelkers.com

Kupula Proyectos e Inversiones SL – C/ República de El Salvador, n. 2 Bajo – 15701 Santiago di Compostela / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

136


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1994

Vaduz

Signorile villa con vista castello e piscina coperta

Vaduz, Liechtenstein Prezzo CHF 7,5 Mio Superficie abitabile ca 667 m² Sup. terreno ca 1.477 m² E&V ID W-02KE49

ENGEL & VÖLKERS Vaduz (LI) Tel. +423 231 30 03 E-mail vaduz@engelvoelkers.com

Heinz Senn Immobilien – Herrengasse 7 – 9490 Vaduz / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Wohnen Schweiz AG

137


Stiria, Austria Prezzo EUR 1,69 Mio Superficie abitabile ca 280 m² Sup. terreno ca 2.450 m² E&V ID W-02O2PV

ENGEL & VÖLKERS Graz (AT) Tel. +43 316 813 03 24 00 E-mail graz@engelvoelkers.com

Martich Beteiligungs-GmbH – Joanneumring 20 – 8010 Graz / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

138

FOTOGRAFIE: HANNES LOSKE – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 66 kWh/m²a – fGEE 1,09 –VETTORE ENERGETICO: POMPA DI CALORE AD ARIA – ANNO DI COSTRUZIONE: 1996 – CLASSE ENERGETICA: C

Dintorni di Graz

Lussuosa villa in stile italo-marocchino


St. Gilgen in riva al Wolfgangsee

FOTOGRAFIE: AIRVISION/OTT – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: HWB 106 kWh/m²a

Villa di extralusso con vista sul lago

Salzkammergut, Austria Prezzo EUR 5,49 Mio Superficie abitabile ca 440 m² Sup. terreno ca 1.930 m² E&V ID W-02KXD2

ENGEL & VÖLKERS Salzburg (AT) Tel. +43 662 20 90 06 E-mail salzburg@engelvoelkers.com

EV Salzburg GmbH – Neutorstraße 22 – 5020 Salisburgo / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

139


Lombardia, Italia Prezzo EUR 5,5 Mio Superficie abitabile ca 1.400 m² Sup. terreno ca 5.600 m² E&V ID W-02NBM1

ENGEL & VÖLKERS Lago di Como (IT) Tel. +39 031 51 30 99 E-mail cernobbio@engelvoelkers.com

Finest Italian Estates S.R.L. – Via Regina, 43 – 22012 Cernobbio / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

140

FOTOGRAFIE: ROBERTO MARI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1820

Como

Eccezionale villa circondata da un magnifico parco


Carate Brianza

FOTOGRAFIE: CRISTIAN PARRAVICINI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – BENE CULTURALE VINCOLATO

Esclusiva residenza storica nel cuore della Brianza

Lombardia, Italia Prezzo EUR 9 Mio Superficie abitabile ca 3.500 m² Sup. terreno ca 97.000 m² E&V ID W-02MF30

ENGEL & VÖLKERS Monza Brianza (IT) Tel. +39 039 232 62 13 E-mail monza@engelvoelkers.com

Teodolinda S.r.l. – Via Bartolomeo Zucchi, 28 – 20900 Monza / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

141


Lago d’Iseo

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1800

Villa Pincio: esclusiva villa con vista lago a Lovere

Lombardia, Italia Prezzo EUR 900.000 Superficie abitabile ca 600 m² Sup. terreno ca 4.650 m² E&V ID W-02LYKG

ENGEL & VÖLKERS Lago dʼIseo (IT) Tel. +39 030 578 04 99 E-mail lagodiseo@engelvoelkers.com

Reactive S.r.l. – Via Lungolago G.Marconi, 10 – 25049 Iseo / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

142


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 371,68 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 1902 – CLASSE ENERGETICA: F

Milano

Ultimo piano con terrazzo panoramico in via Orti

Lombardia, Italia Prezzo EUR 1,1 Mio Superficie abitabile ca 117 m² N. camere da letto 1 E&V ID W-02OBE5

ENGEL & VÖLKERS Milano Porta Romana (IT) Tel. +39 029 443 33 11 E-mail milanoportaromana@engelvoelkers.com

M&M Real Estate S.P.A. – Corso di Porta Romana, 123 – 20122 Milano / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

143


Venezia

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: 289,48 kWh/m²a – CLASSE ENERGETICA: G

Piano nobile tra le mura cinquecentesche di Palazzo Gradenigo

Veneto, Italia Prezzo EUR 3,5 Mio Superficie abitabile ca 265 m² N. camere da letto 2 E&V ID W-02J9L7

ENGEL & VÖLKERS Venezia (IT) Tel. +39 041 267 52 22 E-mail venezia@engelvoelkers.com

Elletre Srl – Campo Santa Margherita 3002 – 30123 Venezia / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

144


FOTOGRAFIE: MONICA LANZI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 2010

Testana

Villa di design con vista panoramica

Liguria, Italia Prezzo EUR 3,9 Mio Superficie abitabile ca 500 m² Sup. terreno ca 700 m² E&V ID W-02JTPK

ENGEL & VÖLKERS Santa Margherita-Portofino (IT) Tel. +39 0185 21 52 70 E-mail portofino@engelvoelkers.com

Levante Real Estate S.r.l. – Via Antonio Gramsci, 91 – 16038 Santa Margherita Ligure / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

145


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 37,80 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: SOLARE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2012 – CLASSE ENERGETICA: A

Riccione

Villa moderna con rifiniture di alta qualità

Emilia-Romagna, Italia Prezzo EUR 2,2 Mio Superficie abitabile ca 700 m² Sup. terreno ca 1.780 m² E&V ID W-02D131

ENGEL & VÖLKERS Riccione (IT) Tel. +39 0541 41 88 19 E-mail riccione@engelvoelkers.com

FCF Real Estate S.r.l. – Viale Dante Alighieri, 88 – 47838 Riccione / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

146


FOTOGRAFIE: MARCO GUERCINI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 37,3 kWh/m²a – EMISSIONI 7,4 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: ELETTRICITÀ – CLASSE ENERGETICA: A

Sarteano

Incantevole casale dominante la Val d‘Orcia

Toscana, Italia Prezzo EUR 5,85 Mio Superficie abitabile ca 640 m² Sup. terreno ca 2,4 ha E&V ID W-02M8TE

ENGEL & VÖLKERS Siena (IT) Tel. +39 0577 28 84 16 E-mail siena@engelvoelkers.com

Siena Shire S.r.l. – Via Rinaldini, 3 – 53100 Siena / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

147


Capri

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Elegante attico nel centro di Capri

Campania, Italia Prezzo EUR 4,45 Mio Superficie abitabile ca 230 m² N. camere da letto 4 E&V ID W-02N8YI

ENGEL & VÖLKERS Amalfi-Capri (IT) Tel. +39 081 837 72 57 E-mail amalfi-capri@engelvoelkers.com

ELMA S.r.L. – Via Longano, 16 – 80073 Capri / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

148


FOTOGRAFIE: ROBERTO PATTI – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2018 – CLASSE ENERGETICA: A

Sardegna

Villa di pregio a Nora a due passi dal mare

Sardegna, Italia Prezzo EUR 2,8 Mio Superficie abitabile ca 320 m² Sup. terreno ca 2.500 m² E&V ID W-02MICR

ENGEL & VÖLKERS Sud Sardegna (IT) Tel. +39 070 592 32 89 E-mail sudsardegna@engelvoelkers.com

Seventy Seven S.r.l. – Corso Vittorio Emanuele 6 – 09050 Pula / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Italia S.R.L.

149


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1790 – CLASSE ENERGETICA: E

IV arrondissement di Parigi

Appartamento sulla Senna nel cuore della città

Parigi, Francia Prezzo EUR 2,99 Mio Superficie abitabile ca 133 m² N. camere da letto 2 E&V ID W-02NKF8

ENGEL & VÖLKERS Paris Le Marais Lounge (FR) Tel. +33 1 42 71 00 15 E-mail paris@engelvoelkers.com

EV MMC France S.A.S. – 19, rue du Roi de Sicile – 75004 Parigi / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

150


FOTOGRAFIE: AV PHOTOGRAPHIE – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2010

Ramatuelle

Villa vicino a lʼEscalet con vista sulle spiagge di Pampelonne

Costa Azzurra, Francia Prezzo EUR 9,9 Mio Superficie abitabile ca 402 m² Sup. terreno ca 6.000 m² E&V ID W-02NWEG

ENGEL & VÖLKERS Côte dʼAzur MMC (FR) Tel. +33 4 94 79 57 35 E-mail cotedazur@engelvoelkers.com

EV MMC France S.A.S. – 27, avenue Paul Roussel – 83990 Saint-Tropez / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

151


Budapest

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE

Sontuosa villa sulla ”Collina delle rose” con vista Danubio

Ungheria Centrale, Ungheria Prezzo EUR 13 Mio Superficie abitabile ca 1.652 m² Sup. terreno ca 2.223 m² E&V ID W-021SN9

ENGEL & VÖLKERS Budahill Center (HU) Tel. +36 30 737 05 77 E-mail budahillcenter@engelvoelkers.com

Sky Ingatlanközvetitö Kft. – Szilágyi Dezső tér 4 – 1011 Budapest / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

152


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2021 – CLASSE ENERGETICA: A

Atene

Lifestyle esclusivo ed elevato comfort abitativo nel cuore di Atene

Atene, Grecia Prezzo EUR 3,1 Mio Superficie abitabile ca 367 m² N. camere da letto 4 E&V ID W-02LALL

ENGEL & VÖLKERS Athens MMC (GR) Tel. +30 21 11 05 50 00 E-mail athensmmc@engelvoelkers.com

EV MMC Greece S.A. – 2-4 Mesogeion Avenue, Torre di Atene – 11527 Atene / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

153


Londra

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – BENE CULTURALE VINCOLATO – ANNO DI COSTRUZIONE: 1835

La casa inglese per antonomasia nel quartiere di Harrow

Londra Ovest, Gran Bretagna Prezzo GBP 2,4 Mio Superficie abitabile ca 3.771 ft² N. camere da letto 6 E&V ID W-02OH8Q

ENGEL & VÖLKERS London (GB) Contatto Alexander Broadfoot Tel. +44 204 525 6536 E-mail london@engelvoelkers.com

EV UK Brokerage Limited – 16 Berkeley Street – W1J 8DZ Londra / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

154


Londra

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 1835 – CLASSE ENERGETICA: E

Villa storica in stile Regency nel distretto di Little Venice

Londra Ovest, Gran Bretagna Prezzo GBP 5,5 Mio Superficie abitabile ca 3.546 ft² N. camere da letto 6 E&V ID W-02O2G4

ENGEL & VÖLKERS London (GB) Contatto Alexander Broadfoot Tel. +44 204 525 6536 E-mail london@engelvoelkers.com

EV UK Brokerage Limited – 16 Berkeley Street – W1J 8DZ Londra / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

155


FOTOGRAFIE: BATTERSEA POWER STATION – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – ANNO DI COSTRUZIONE: 2021

Londra

Battersea Power Station: appartamento duplex

Centro di Londra, Gran Bretagna Prezzo GBP 8.895.000 Superficie abitabile ca 3.605 ft² N. camere da letto 4 E&V ID W-02O6A7

ENGEL & VÖLKERS London (GB) Contatto Alexander Broadfoot Tel. +44 204 525 6536 E-mail london@engelvoelkers.com

EV UK Brokerage Limited – 16 Berkeley Street – W1J 8DZ Londra / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

156


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 42 kWh/m²a – EMISSIONI 23,5 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: ENERGIA GEOTERMICA – ANNO DI COSTRUZIONE: 1911 – CLASSE ENERGETICA: A

Poppenbüll

Raffinata casa con tetto in canna in posizione isolata

ENGEL & VÖLKERS St. Peter-Ording (DE) Contatto Juliane Grosjohann Tel. +49 4863 970 90 10 E-mail st.peter-ording@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Schleswig-Holstein, Germania Prezzo EUR 1,95 Mio Superficie abitabile ca 190 m² Sup. terreno ca 3.627 m² E&V ID W-02OABM

EuV Wohnen GmbH – Badallee 3 – 25826 St. Peter-Ording / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

157


FOTOGRAFIE: FELIX KÖNIG – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – BENE CULTURALE VINCOLATO – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 1612

Lubecca

Patrimonio dellʼUmanità: esclusivo e restaurato

ENGEL & VÖLKERS Lübeck (DE) Contatto Nina Fait Tel. +49 451 20 27 19 20 E-mail luebeck@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Schleswig-Holstein, Germania Prezzo EUR 2,2 Mio Superficie abitabile ca 427 m² Sup. terreno ca 204 m² E&V ID W-02N819

EuV Wohnen GmbH – Hüxstraße 102 – 23552 Lubecca / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

158


Waren (Müritz)

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 85,5 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 1922 – CLASSE ENERGETICA: C

Esclusiva tenuta in ambita posizione residenziale

ENGEL & VÖLKERS Waren an der Müritz (DE) Contatto Lasse Engfer Tel. +49 3991 126 47 30 E-mail waren@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Meclemburgo-Pomerania Anteriore, Germania Prezzo EUR 2,15 Mio Superficie abitabile ca 450 m² Sup. terreno ca 3.876 m² E&V ID W-02JH17

Müritz Maritim Immobilien EuV GmbH – Lange Straße 57 – 17192 Waren (Müritz) / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

159


Weinheim

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NON DISPONIBILE – BENE CULTURALE VINCOLATO – VETTORE ENERGETICO: GASOLIO – ANNO DI COSTRUZIONE: 1847

Benessere, comfort, eleganza rurale e lusso

ENGEL & VÖLKERS Weinheim (DE) Contatto Jörg Pfeifer Tel. +49 6201 87 60 90 E-mail weinheim@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Assia, Germania Prezzo EUR 4,5 Mio Superficie abitabile ca 561 m² Sup. terreno ca 11.152 m² E&V ID W-02LIV3

Jörg Pfeifer – Münzgasse 1 – 69469 Weinheim / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

160


FOTOGRAFIE: DAVID STRASSBURGER – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 64,1 kWh/m²a – EMISSIONI 19,7 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: GASOLIO – ANNO DI COSTRUZIONE: 1910

Francoforte

Esclusiva abitazione a misura di famiglia in posizione privilegiata

ENGEL & VÖLKERS Frankfurt (DE) Tel. +49 69 24 44 49 49 E-mail frankfurt@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Assia, Germania Prezzo EUR 2,75 Mio Superficie abitabile ca 249 m² N. locali 6 E&V ID W-02NDZQ

GDA-Immobilien GmbH – Bockenheimer Landstraße 1 – 60325 Francoforte sul Meno / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

161


ENGEL & VÖLKERS Minden (DE) Contatto Leon Rösler Tel. +49 571 889 119 10 E-mail minden@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Renania Settentrionale-Vestfalia, Germania Prezzo EUR 1,95 Mio Superficie abitabile ca 345 m² Sup. terreno ca 2.118 m² E&V ID W-02NRKK

Andreas Schneider Immobilien e.K. – Hufschmiede 9 – 32423 Minden / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

162

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 44 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 2018 – CLASSE ENERGETICA: A

Lübbecke

La massima espressione dellʼarchitettura contemporanea


FOTOGRAFIE: JOSHUA HOFFMANN – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 112,7 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GASOLIO – ANNO DI COSTRUZIONE: 1900 – CLASSE ENERGETICA: D

Overath

Nostalgico idillio rurale dallʼatmosfera suggestiva

ENGEL & VÖLKERS Bergisch Gladbach (DE) Tel. +49 2204 76 75 20 E-mail bergischgladbach@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Renania Settentrionale-Vestfalia, Germania Prezzo EUR 2,95 Mio Superficie abitabile ca 260 m² Sup. terreno ca 18.450 m² E&V ID W-02GPK5

Engel & Völkers Immobilien Deutschland GmbH – Schloßstraße 5 – 51429 Bergisch Gladbach / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

163


ENGEL & VÖLKERS Köln Rodenkirchen (DE) Contatto Ines Müller Tel. +49 221 29 94 50 E-mail koeln@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Renania Settentrionale-Vestfalia, Germania Prezzo EUR 2,6 Mio Superficie abitabile ca 320 m² Sup. terreno ca 1.523 m² E&V ID W-02N64D

Engel & Völkers Immobilien Deutschland GmbH – Maternusstraße 14b – 50996 Colonia / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

164

FOTOGRAFIE: ULRICH HETZERT – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/ FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 303,75 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GASOLIO – ANNO DI COSTRUZIONE: 1920

Colonia

Incantevole edificio dʼepoca con giardino allʼinglese


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 16,9 kWh/m²a – EMISSIONI 10,4 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: POMPA DI CALORE ARIA-ACQUA – ANNO DI COSTRUZIONE: 2015 – CLASSE ENERGETICA: A

Plüderhausen

Casa da sogno in posizione top

Baden-Württemberg, Germania Prezzo EUR 1,05 Mio Superficie abitabile ca 173 m² Sup. terreno ca 1.046 m² E&V ID W-02OF4C

ENGEL & VÖLKERS Esslingen (DE) Tel. +49 711 655 47 80 E-mail esslingen@engelvoelkers.com

EV Esslingen GmbH – Milchstraße 2/1 – 73728 Esslingen / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

165


Mengen

FOTOGRAFIE: JOEL HIEBER – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DEL FABBISOGNO ENERGETICO/FABBISOGNO ENERGETICO FINALE 162,1 kWh/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 2002 – CLASSE ENERGETICA: D

Ex museo pluripremiato

ENGEL & VÖLKERS Überlingen (DE) Contatto Sven Küpper Tel. +49 7551 944 58 44 E-mail ueberlingen@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Baden-Württemberg, Germania Prezzo EUR 2,6 Mio Superficie abitabile ca 703 m² Sup. terreno ca 1.300 m² E&V ID W-02N45N

GBS Immobilien Überlingen GmbH – Münsterstraße 35 – 88662 Überlingen / Agenzia immobiliare – Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

166


FOTOGRAFIE: SASCHA PÖLTL – ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA: ATTESTATO DI CONSUMO ENERGETICO/CONSUMI ENERGETICI FINALI 62,70 kWh/m²a – EMISSIONI 15 kgCO2/m²a – VETTORE ENERGETICO: GAS – ANNO DI COSTRUZIONE: 2011 – CLASSE ENERGETICA: B

Norimberga

Esclusivo appartamento duplex con vista sul fiume Pegnitz

ENGEL & VÖLKERS Nürnberg (DE) Tel. +49 911 58 07 79 90 E-mail nuernberg@engelvoelkers.com Ripartizione della provvigione tra acquirente e venditore ai sensi delle nuove normative legali del 23/12/2020.

Baviera, Germania Prezzo EUR 3,1 Mio Superficie abitabile ca 220 m² N. locali 4 E&V ID W-02NX0O

Telkämper Immobilien GbR – Äußere Sulzbacher Straße 175 – 90491 Norimberga / Agenzia immobiliare Affiliato Engel & Völkers Residential GmbH

167


ADDRESSES GG 3/22 GG 3/22

LAST MINUTE

CUESTIÓN VISIONIDE POSITIVE FE INDIA MAHDAVI INDIA MAHDAVI LAS MONTAÑAS NOSTALGIA SON PARADIELMONTAGNA VERANO

Ogni giorno è un regalo e va festeggiato, soprattutto d’estate. Chi cerca qualcosa per rallegrare la vita quotidiana, la troverà qui.

DEENGEL ENGEL&&VÖLKERS VÖLKERS LA REVISTA RIVISTA DI

Perspectivas Prospettive incoraggianti, alentadoras, visiones speranze esperanzadoras, per un futuro migliore personalidades e personalitàinspiradoras capaci di ispirarci

INDIA MAHDAVI

1

Nadie Nessuno sabe crear crea ambienti ambientes allegri interiores cometan i suoi: amenos la como designer ella. La franco-iraniana diseñadora franco-iraní spiega il potere evocadei el poder colori y la influencia e la loro deinfluenza los colores sulsobre nostronuestro benessere bienestar

¡SÍGANOS! SEGUICI!

LAS MONTAÑAS NOSTALGIASON DI MONTAGNA PARA EL VERANO Di Decolpo repente, in voga: en boga. un’estate Ya seainen montagna, bicicleta tra eléctrica paesaggi o con estivi lasebotas aria salutare, de trekking, da esplorare crece el in bici deseo elettrica de montañas o lungo verdes i sentieri y aire da trekking puro

DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ

Per Por la primera prima volta, vez seun le architetto otorga el máximo di originigalardón africane ricevea la unmassima arquitecto onorificenza africano: eldel laureado settore.con Il vincitore el del premio Pritzker Pritzker Prize2022 2022yesus le sue creaciones creazioni sostenibles sostenibili España Italia 6 EUR 8,20 EUR

N.º n. 3/22 3/22

GIUGNO/ JUNIO / JULIO LUGLIO/ / AGOSTO AGOSTO

CREDITS

FOTOGRAFIA: Sabine Mirlesse

WELCOME EDITORIAL

pagina 8 SKETCH, www.sketch.london

PLAYGROUND COOL CITY CAFÉ FIGAR,

pagina 14

www.bdbarcelona.com

LÉA MESTRES,

www.studio-mousse.com

www.figar.net

NOMAD OBJECTS,

www.praterwien.com

SAINT LAURENT,

www.rosewoodhotels.com

STEVEN HARRINGTON,

PRATER,

www.nomad-objects.com

ROSEWOOD VIENNA, STADTFLUCHT BERGMÜHLE,

www.ysl.com

www.steveharrington.com

TIMEX STANDARD X COCA-COLA,

www.stadtfluchtbergmuehle.at

www.timex.eu

ART & DESIGN

BOOKS pagina 26 ASSOULINE,

STUDIO PROBA,

pagina 16

www.studioproba.com

INTERVIEW pagina 18 LAURA MALINA SEILER, www.lauraseiler.com

WOMAN

pagina 22 CARL FRIEDRIK,

3

www.eu.assouline.com

RODALE BOOKS,

www.penguinrandomhouse.com

TARCHER PERIGEE,

www.penguin.com

www.carlfriedrik.com

AT HOME

www.desireesielaff.com

INDIA MAHDAVI,

DESIREE SIELAFF, FUNBOY,

www.funboy.com

HERMÈS,

www.hermes.com PAUL & JOE, P. a. A, www.paulandjoe-beaute.hk

RIMOWA,

www.rimowa.com

SUNNY LIFE,

www.sunnylife.com

WARBY PARKER,

www.warbyparker.com

MAN

pagina 24 AGNÈS B.,

www.agnesb.com

INDIA MAHDAVI

5

pagina 30

www.india-mahdavi.com

IN ALTA QUOTA WALDHAUS SILS,

pagina 40

www.waldhaus-sils.ch

DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ pagina 50 DIÉBÉDO FRANCIS KÉRÉ,

www.kinfolk.com/diebedo-francis-kere

ARTE FLOREALE

LEWIS MILLER,

pagina 62

www.lewismillerdesign.com

AMASS,

PERSONAL

BD BARCELONA DESIGN,

www.betacinema.com

www.amass.com

4

2

BETA CINEMA,

1 Super Round Moon, tappeto, p. s. r., www.bethanlaurawood.com 2 Edition No.1, cioccolatini, € 19,90, www.parspralinen.com 3 Smile like you mean it, collana $ 145, www.marthacalvo.com 4 Resin Pearl Tower, vaso, £ 195,83, www.dinosaurdesigns.co.uk 5 Click, sedia a dondolo, € 439, www.houe.com

pagina 170

168

www.gg-magazine.com

TESTO: SK; FOTOGRAFIA: DINOSAURDESIGNS.CO.UK (1)

DIÉBÉDO DIÉBÉDO FRANCIS FRANCIS KÉRÉ KÉRÉ LOS INMUEBLES IMMOBILI MÁS SELECTOS FASHION DAL DEL MONDO MUNDO

VISIONI CUESTIÓN POSITIVE DE FE


MASTHEAD

trimestrale pubblicato da GRUND GENUG Verlag und Werbe GmbH EDITORE GRUND GENUG Verlag und Werbe GmbH, Vancouverstrasse 2a, D-20457 Hamburg, rappresentata dagli amministratori delegati Sven Odia e Mirko Hewecker INDIRIZZO REDAZIONE Vancouverstrasse 2a, D-20457 Hamburg, Tel. +49 40 36 13 11 40, Fax +49 40 36 13 11 44, info@gg-magazine.com, www.gg-magazine.com DIRETTORE Christian Völkers REDAZIONE Internazionale & Edizioni locali Caporedattrice Michaela Cordes michaela.cordes@gg-magazine.com Responsabile testi STEFFI KAMMERER steffi.kammerer@gg-magazine.com Head of design MARIA MUNDT maria.mundt@gg-magazine.com Junior art director MONG TING ZHU mongting.zhu@gg-magazine.com Layout edizioni locali ANNA GEHRMANN-PHILIPPI anna.gehrmann-philippi@gg-magazine.com

Caposervizio ALEXANDER HALTER alexander.halter@gg-magazine.com Responsabile sezione Playground CHRISTINA LIBUDA christina.libuda@gg-magazine.com Redattrice MERLE WILKENING merle.wilkening@gg-magazine.com Coordinamento editoriale e management online JANINA REEGER janina.reeger@gg-magazine.com

Traduzione e lettorato (redazionale e immobiliare) Caroline Rott (ES), Susana Silva Ollet (ES), Catherine B. Fischer (FR), Marie-Christine Fischer (FR), Rachel Kretz (EN), Robert Smales (EN), Katja Iseler (IT), Jan Willem Papo (NL), Alex Valk (NL) e Lektornet GMBH Contributi di Uta Abendroth, Silke Bender, Mariko Obermeier, Asia Orlando, Naira Zoe Raike, Dr. Martin Tschechne Direttore responsabile Michaela Cordes, Vancouverstraße 2a, D-20457 Hamburg INSERZIONI

Direttore responsabile inserzioni HABIB FEROGH, Tel. +49 170 227 16 38 habib.ferogh@gg-magazine.com Germania MONIKA SCHIFFMANN, Tel. +49 172 646 16 66 monika.schiffmann@engelvoelkers.com, FELICIA HÄHNER, Tel +49-174 81 36 025 felicia.haehner@gg-magazine.com KLAUS RIEMENSCHNEIDER, Tel. +49 172 491 20 58 klaus.riemenschneider@gg-magazine.com Paesi Benelux DEBORAH UBACHS ED ERIK MOOIBROEK, Tel. +31 65100 7334 info@salesexpertise.nl Assistenza media sales HELENA MICHALKE, Tel. +49 40 36 13 11 55 helena.michalke@gg-magazine.com PUBBLICITÀ IMMOBILIARE A CURA DI ENGEL & VÖLKERS Internazionale & Edizioni locali Direttore responsabile inserzioni immobiliari INKEN BECKER inken.becker@gg-magazine.com Layout Classic edizioni locali ANNA GEHRMANN-PHILIPPI anna.gehrmann-philippi@gg-magazine.com Layout Advertorial ANNA GEHRMANN-PHILIPPI anna.gehrmann-philippi@gg-magazine.com Coordinamento New Home CHRISTINA LIBUDA christina.libuda@gg-magazine.com Assistente Classic LEONIC-SOPHIE MEYER leonic-sophie.meyer@gg-magazine.com GG Amburgo Direttori NICLAS GYLLENSVÄRD, PHILIP BONHOEFFER E LENA SOYKE Inserzioni e coordinamento RACHEL STERN rachel.stern@engelvoelkers.com NADINE WILBRANDT nadine.wilbrandt@engelvoelkers.com

GG Berlino Direttori CHRISTIAN VÖLKERS, RACKHAM F. SCHRÖDER* E NICOLAS JEISSING* Direzione inserzioni RACKHAM F. SCHRÖDER rackham.schroeder@engelvoelkers.com Inserzioni e coordinamento ANKE FORTKAMP anke.fortkamp@engelvoelkers.com *Amministratore delegato dell'Engel & Völkers Gewerbe Berlin GmbH & Co. KG

GG Madrid Direttore JOAN-GALO MACIÀ juan-galo.macia@engelvoelkers.com Direzione marketing MONTSE LAVILLA montse.lavilla@engelvoelkers.com

GG Roma Direttore HELIO CORDEIRO TEIXEIRA Inserzioni e coordinamento BENEDETTA BONOLIS benedetta.bonolis@engelvoelkers.com

GG Barcellona Direttore JOAN-GALO MACIÀ juan-galo.macia@engelvoelkers.coml Direzione marketing MONTSE LAVILLA montse.lavilla@engelvoelkers.com

GG Monaco di Baviera/Kitzbühel Direttori FLORIAN FREYTAG-GROSS, FLORIAN HOFER E MARIA RAUSCHER Inserzioni e coordinamento BARBARA WEGER barbara.weger@engelvoelkers.com

DISTRIBUZIONE Internazionale & Edizioni locali Global Head of Administration Management INKEN BECKER inken.becker@gg-magazine.com Assistente LEONIC-SOPHIE MEYER leonic-sophie.meyer@gg-magazine.com IPS Pressevertrieb Hamburg GmbH, Nordendstraße 2, D-64546 Mörfelden-Walldorf, Tel. +49 6105 975 06 25, vertrieb@ips.de PrimaNeo GmbH & Co. KG, Postfach 10 40 40, D-20027 Hamburg, Tel. +49 40 23 67 03 04, Fax +49 40 23 67 03 01, grundgenug@primaneo.de PRODUZIONE MICHAELA MÖLLENBECK moellenbeck@bertheau-druck.de, INKEN BECKER inken.becker@gg-magazine.com, ALEXANDER HALTER alexander.halter@gg-magazine.com Prestampa digitale BERTHEAU DRUCK GMBH, info@bertheau-druck.de, Tel. +49 4321 952 67 60 STAMPA Internazionale & Edizioni locali Frank Druck GmbH & Co. KG, Industriestraße 20, 24211 Preetz, Tel + 49 4342 765-203 Stati Uniti KPC-NY dba Dual Print and Mail, 340 Nagel Drive, NY 14225 Cheektowaga, Tel. +1 71 66 84 38 25, Fax +1 71 66 84 38 28 ABBONAMENTI Internazionale Abbonamento annuale (4 numeri) € 24 franco domicilio, compresa IVA al 7 % (Europa € 32). L'abbonamento si rinnova annualmente, previa disdetta scritta entro sei settimane prima della scadenza. La riproduzione dei contenuti è concessa solo dietro autorizzazione scritta della casa editrice. I contenuti redazionali sono stati curati con attenzione. Ciò nonostante, l'editore non si assume alcuna responsabilità per la correttezza di informazioni, riferimenti e consigli, così come per eventuali errori di stampa. Le informazioni riguardanti le inserzioni immobiliari (dati, descrizioni) provengono da fonti esterne non verificate dall'editore. Di conseguenza, la casa editrice non si assume alcuna responsabilità per la correttezza e la completezza di suddette informazioni, così come per la disponibilità degli immobili in offerta. Tutti gli immobili sono soggetti al pagamento di una provvigione, esclusi quelli contrassegnati con una 'P'. ISSN 0941-5203, GG · n. 3/22 · 34° anno AMMINISTRAZIONE Sven Odia, Mirko Hewecker

Il prossimo numero di GG sarà pubblicato il 2 settembre 2022 www.gg-magazine.com

169


PERSONAL

Universo ultra-pop Al piano terra di un centro commerciale di Ho Chi Minh, l’antica Saigon, è nato il più colorato cinema del paese. Su una superficie di 2.000 m2, i designer dello studio vietnamita Module K hanno creato uno scenario cinematografico in rosa fenicottero, verde acqua e luminoso arancione. Gli appariscenti interni sono un omaggio ai diversi emblemi della più grande città del Vietnam. Gli architetti si sono ispirati ai luoghi iconici dell’antica Saigon, trasformando le linee di base degli edifici in forme geometriche. La biglietteria richiama il mercato di Ben Thanh, la cupola turchese ricorda l’Ufficio Postale Centrale di epoca coloniale. Un’area tondeggiante con sedute, colorata nello stesso intenso blu del logo di Beta, riprende la forma della facciata dell’Opera. Compresi i piccioni annidati nel vecchio edificio, riprodotti qui sotto forma di lampade a sospensione, realizzate ad hoc. Le arcate asimmetriche colorate di rosa sono un rimando cromatico alla chiesa di Tan Dinh. I pavimenti sono decorati con cementine dal design orientale-asiatico. I singoli ambienti trovano continuità visiva negli elementi cromatici organizzati per blocchi; un corridoio color arcobaleno conduce al foyer. Le sette sale possono accogliere mille persone. Contrariamente agli usuali arredi scuri, anche questi spazi sono dominati da tinte forti: i bassorilievi retroilluminati risplendono in varie gradazioni di arancio e giallo limone, in netto contrasto con il turchese dei sedili. I disegni grafici nei bagni potrebbero rubare la scena anche ai più celebri blockbuster. Con questo progetto, la catena Beta Media – gestore di diverse sale nel Vietnam settentrionale – si espande per la prima volta verso il Sud del paese. Il progetto espressivo di Module K ha vinto un concorso, battendo gli altri trenta studi partecipanti. Lo stile metropolitano, ricco di angoli perfetti per Instagram, mira a sganciare dai portatili soprattutto i giovani, creando un ambiente seducente, ideale per indugiare ben oltre la fine delle proiezioni cinematografiche. Voglia di sapere altro su questo tema?

170

www.gg-magazine.com

TESTO: MERLE WILKENING; FOTOGRAFIE: © DO SY

Lo sgargiante design retrò del Beta Cinema in Vietnam ridefinisce gli standard dell’esperienza cinematografica.