Page 1

ANNO XV

Numero 6

DICEMBRE 2016

BIMENSILE DELLE RESIDENZE GIUBILEO

L’occhiale “Quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, inconsapevolmente diamo agli altri la possibilità di fare lo stesso.” Nelson Mandela


Sommario Informazioni Utili Orari

pag. 2/3

Buon Compleanno Festeggiati di ottobre – novembre

pag. 4/5

Concerti e danze Cantare suonando Pomeriggio di musica con Ester

pag. 6 pag. 7

Eventi Memoria messa 2016

pag. 8

Una bella cosa Festa di San Martino Laurea di suor Brizet Palma

pag. 9 pag. 10/11

Attività del Servizio Socio Educativo Festa al nucleo B. Inaugurazione “mostra artistica” 2016 Riparte il progetto informatico con i bambini

pag. 11/12 Pag. 13 Pag. 14

L’angolo letterario San Martino

pag. 15/17

Il mestolo d’argento Torta di patate americane

pag. 17/18

1


Informazioni Utili ORARI BAR: tutti i giorni Mattino dalle ore 9.30 alle ore 11.45 Pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 18.15 PARRUCCHIERE E BARBIERE Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì Dalle ore 13.30 alle ore 18.00 PEDICURE Mercoledì dalle ore 9.00 – 12:00 alle ore 13.00 – 17:00 MEDICI Dr. Crea

Lunedì Mar-mer-ven Giov - sab

9.30-12.3 0 14.30-17.30 10.00- 13.00

N.B. Al fine di evitare inutili e spiacevoli attese, si invitano i sigg. parenti che volessero contattare il medico del proprio congiunto , a compilare l’apposito modulo presso il centralino. Ciò garantirà un celere e sicuro contatto con il medico. Dott. crea

Dr. Maraglino

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato

15.00 -18.00 11.00 - 14.30 11.00 - 14.30 15.00 - 17.30 11.00 -14.30 08.00 - 10.00 2


Dr. Malatesta

lunedì martedì mercoledì giovedì

venerdì sabato

08.00-12.00 12.00 - 15.00 08.00-11.00 14.00-17.00 12.00-15.00 08.00-10.00

N.B. Al fine di evitare inutili e spiacevoli attese, si invitano i sigg. parenti che volessero contattare il medico del proprio congiunto , a compilare l’apposito modulo presso il centralino. Ciò garantirà un celere e sicuro contatto con il medico. Dott. Malatesta

PSICOLOGA: D.ssa Minervini

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00

S. MESSE Tutti i giorni Santa Messa: Domenica Santa Messa:

17:00 10:30 17:00

Adorazione : ( mercoledì/ venerdì/domenica) 15:00 / 17:00 Orario apertura e chiusura della Chiesa:  Ore 08:00 – 12:30  Ore 15:00 – 18:30

Santa messa al Giubileo (solo venerdì) 10:30 Indirizzo del sito della Fondazione Opera Immacolata Concezione:

Buon compleanno a… http://www.oiconlus.it oppure: http://community.oiconlus.it

3


COMPLEANNI DEL MESE DI

ottobre

Boccardo Imelde Campagner Elena Cardin Luigi Damerini Angelina Gambarato Ermida Leggieri Maria Restaino Franco Richetto Gino Rosa Francesca Schiavi Lucia Scorti Rosa Anna

08 16 18 10 15 22 01 25 05 08 13

4


Compleanni del mese di novembre

Basso Agnese Bertocco Santina Cappellazzo Maria Carraro Pietro De Rossi Franca Di Tommaso Goffredo Martinoli Ferruccio Nicosia Marina Ortolani Santina Pagnutti Adina Varotto Augusto Verzegnassi Santina

22 01 06 02 12 25 21 11 19 10 06 10

5


CONCERTI E DANZE Cantare suonando E già passato un anno da quando i nostri amici dell’associazione “Cantare suonando” si sono esibiti ed ecco una nuova proposta domenica 23 ottobre. Un gruppo davvero speciale formato da persone “diversamente abili” capaci di saper dare sempre forti emozioni utilizzando lo strumento più antico e più immediato che l’uomo possegga: la musica e lo spettacolo. Un grazie va, come sempre, alla presidente dell’associazione la signora Cinzia Brugnolo e al maestro per la buona riuscita dello spettacolo. Forte è stata l’emozione nel sentirli suonare nuovamente e tanti sono stati gli ospiti che hanno accompagnato a suon di mani le loro performance. Ci auguriamo di ritrovarli ancora per un nuovo pomeriggio musicale… E speriamo sia presto.

6


Pomeriggio di musica con Ester Domenica 13 novembre abbiamo pensato di offrire, ai nostri cari amici ospiti della residenza Pio XII, un pomeriggio musicale con la nostra cantante e amica Ester. Accompagnata dal pianista Filippo Albertin ha saputo regalare agli ospiti della residenza davvero tante emozioni. In realtà le sue performance e la sua voce non sono nuove in quanto nostra gradita ospite in altre occasioni. La scelta del repertorio, sempre molto azzeccata, ha coinvolto tutti. Non sono mancate, poi, canzoni popolari che hanno invogliato a cantare assieme a lei. E’ stato un pomeriggio di vero relax per gli ospiti che vivono nella residenza. Al termine Ester ha salutato tutti gratificata dai numerosi applausi che gli ospiti le hanno regalato.

7


EVENTI Memorial messa 2016 Il 23 ottobre , nella chiesa Maria Madre di Dio, si è tenuta la messa in ricordo dei defunti del Civitas Vitae, un momento molto partecipato, un’occasione per raccoglierci in preghiera e mantenere vivi nel ricordo e nel pensiero quanti hanno rappresentato per noi la famiglia, l’affetto, l’amicizia, l’esempio e continuano ad essere importanti perché hanno lasciato traccia nei nostri cuori e nelle nostre vite. Questi momenti lasciano spesso spazio a riflessioni forti a momenti di introspezione, di malinconia, di tristezza ma anche di gioia sull’esperienza unica e importante che è la vita.

8


UNA BELLA COSA Festa di S. Martino Come ormai tradizione vuole anche quest’anno non ci siamo dimenticati di ricordare con una splendida festa san Martino. Accompagnato dall’ormai tradizionale dolce di patate americane e gherigli di noci che i nostri cuochi del “Civitas Vitae” hanno preparato per noi, l’evento è stato davvero piacevole. Il dolce, che riscuote da sempre un grande successo, ha ricevuto molti apprezzamenti dai nostri ospiti tanto da non rimanerne neanche un pezzetto. Il pomeriggio è stato animato dalla straordinaria voce di Danilo Dj che per l’occasione ha preparato un vasto repertorio di musica di vario. Con l’occasione è stata presentata una nuova volontaria V.A.d.A., la signora Teresa che da qualche giorno ha deciso di prestare volontariato presso la nostra struttura. Un evento… una tradizione a ricordo della storia di questo popolare Santo di nome Martino, che, la leggenda narra, trovandosi nelle vicinanze della porta della città di Amiens, in Gallia, vedendo un povero mendicante seminudo e tutto infreddolito, decise di impulso di dividere il suo mantello in due condividendolo con il povero uomo. Un gesto davvero generoso, tanto da essere stato premiato dal buon Dio con un giorno di sole .. proprio per questo si dice che il giorno di san Martino è anche “l’estate di san Martino” a ricordo di un segno di grande magnanimità. Il pomeriggio ha riscosso un grande successo; gli ospiti e i familiari si sono molto divertiti .. Una festa molto bella … da non dimenticare!!

9


Laurea di suor Brizet Palma Mercoledì 9 novembre, Suor Brizet Palma, da noi conosciuta come Suor Marian, ha sostenuto la tesi, l’ultimo atto per conseguire la Laurea in Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere). Noi siamo molto fieri di condividere con voi tutti questo suo importante risultato, non solo dal lato professionale ma soprattutto da quello personale. Sono Cinzia, educatrice del Pio XII e proverò a dire poche parole sulla cara Marian alla quale mi sono affezionata fin da subito. Quando l’ho conosciuta si rivelata una persona timida, molto discreta ma con una formidabile propensione per prendersi cura del prossimo, non solo delle problematiche del corpo ma andando oltre e cercando di arrivare all’anima con delicatezza, dolcezza, in punta dei piedi, con il suo modo di fare unico. Si è impegnata moltissimo per integrarsi nella nostra comunità, lei che appartiene a sua volta ad un piccolo gruppetto di suore: la Congregazione delle Suore di S. Maria Regina degli Apostoli di Dhaka (Bangladesh), giunte in Italia per la generosità e le capacità del prof. Angelo Ferro; ha dovuto imparare l’italiano, studiare, comprendere nuovi usi e costumi e confrontarsi fin da subito con le realtà della fondazione O.I.C.. Ho sempre potuto apprezzare questa suora per la sua discrezione, per la volontà di apportare “qualcosa” di utile, in una realtà come il Civitas Vitae dove vi sono situazioni di

10


malattia, dolore e quello che forse più serve è proprio il conforto che permette di conservare la dignità, un gesto d’amore che scavalca lo stesso concetto di cura. Marian con il suo sorriso, la sua disponibilità è riuscita a raggiungere un faticoso ma meritatissimo risultato, tante congratulazioni ancora ed un grazie per tutto ciò che fai insieme alle tue consorelle, continua così siamo orgogliosi di te!

Attività del Servizio Socio – educativo Festa al nucleo B Il giorno 14 ottobre è stata una bella occasione, per festeggiare un anno di progetti al nucleo B. Ringraziamo vivamente tutti i famigliari degli ospiti che hanno aderito all’iniziativa potendo, insieme ai loro cari, ascoltare, vedere e condividere quanto è stato fatto per tutti gli ospiti. I professionisti si sono presentati ed hanno mostrato gli obiettivi della loro progettualità ed il percorso intrapreso per raggiungerla, ciascuno con la propria competenza, dagli operatori ai fisioterapisti, agli educatori, agli infermieri, alla psicologa, sino ai nostri volontari. Un grade grazie va anche ai coordinatori di struttura Daniela Perin ed Andrea Schiavon che tanto hanno 11


creduto e che tanto si sono prodigati per facilitare e dare la possibilitĂ di intraprendere ogni buona proposta dimostrando fiducia e sensibilitĂ . La strada intrapresa ha dato ottimi risultati mostrando come il gioco di squadra sia vincente.

12


Inaugurazione della “mostra artistica 2016” Il servizio socio-educativo della Residenza Pio XII è lieto di invitarVi alla “mostra artistica 2016” allestita al primo piano del nucleo E della struttura. La mostra, dove saranno esposti i lavori di sartoria e decoupage che i nostri ospiti hanno realizzato durante il corso dell’anno nei vari laboratori, resterà aperta fino al 23 di dicembre con il seguente orario: Lunedì e venerdì: Martedì e giovedì: Mercoledì: Sabato:

10:00 – 12:00 e 15:00 – 16:00 10:00 – 12:00 e 15:00 – 17:00 10:00 – 12:00 e 15:00 – 17:30 10:00 – 11:30

13


RIPARTE IL PROGETTO INFORMATICO CON I BAMBINI Il Servizio Socio Educativo, con la preziosa collaborazione del volontario Bruno, è lieto di annunciare la ripresa del progetto di corrispondenza con i bambini della scuola primaria Maria Montessori di Padova, attività che fa parte del più ampio progetto “C’è posta per te”. Per chi non lo sapesse, da qualche anno ormai, alcuni ospiti della residenza Pio XII hanno intrapreso uno scambio di mail con gli alunni di IV della suddetta scuola. È bello aiutare i nonni a raccontarsi, a parlare della loro infanzia, dei ricordi o della loro quotidianità. Ancora più bello e sorprendente è leggere le risposte dei bambini cariche di entusiasmo, di affetto e di allegria. Questo scambio avviene tutto attraverso la posta elettronica. I bambini, dal canto loro, stanno imparando ad usare il PC e questi legami rappresentano uno stimolo importante. La maggior parte degli ospiti però detta le lettere a noi educatori o al volontario Bruno. Siamo sempre noi poi a trascriverle sul pc. I bambini non lo sanno o non l’hanno ancora capito. Nelle ultime mail fa sorridere il modo in cui questi ragazzini tentano di spiegare ai nonni come si fanno le faccine con la tastiera. Glielo dovremmo dire che molti dei loro amici nonni non si sono nemmeno mai seduti davanti ad un computer?

14


L’angolo letterario L’11 novembre si festeggia in Italia e in Europa San Martino, uno dei santi più amati e popolari del calendario cristiano. Ecco alcune fra le più belle poesie e filastrocche dedicategli

SAN MARTINO Umido e freddo spunta il mattino, ed a cavallo va San Martino Quand’ecco appare un mendicante, lacero e scalzo vecchio e tremante Il cavaliere mosso a pietà, vorrebbe fargli la carità Ma nella borsa non ha un quattrino, e allora dice Oh poverino Mi spiace nulla io posso darti, ma tieni questo per riscaldarti Divide in due il suo mantello, metà ne dona al poverello Il sole spunta e brilla in cielo, caccia la nebbia con il suo velo E San Martino continua il viaggio, sempre allietato dal caldo raggio. Nero il cielo era; la pioggia fitta al suol precipitava nè una casa nè una roggia 15


al meschin si presentava avanza sconfortato, le sue gambe eran tremanti ecco un giovane soldato si presenta a lui davanti snello biondo ardito e bello, ei sta ritto sul cavallo guarda e subito il mantello svelto taglia senza fallo ne dà mezzo al poveretto, che l’indossa, e il donatore fissa. Dice ” Benedetto, sia per sempre il tuo buon cuore.” Il meschino era Gesù, e Martin si prosternava ora non pioveva più, ecco il cielo rischiarava riapparì smagliante il sole, s’udì dolce un’armonia gelsomini, rose, viole, infioravano la via.

16


IL MESTOLO D’ARGENTO

Torta di patate americane A grande richiesta riproponiamo gli ingredienti e le modalitĂ di preparazione di questo gustoso dolce preparato dai cuochi del Civitas Vitae in occasione della tradizionale festa di san Martino.

Ingredienti: 750g patate americane 90g burro 140g zucchero di canna 3 uova 1 cucchiaio di farina Mezzo cucchiaio di lievito 1 stecca di vaniglia Mezzo bicchierino di rum 30ml latte caldo

17


Preparazione Pulire e lessare le patate, passarle al setaccio e metterle in una terrina. Unire le uova, il burro e lo zucchero. Aggiungere il latte precedentemente riscaldato con la stecca di vaniglia, la farina e il rum. Versare il tutto in uno stampo rivestito con carta da forno e cuocere a 180° fino quando prende colore. Una volta freddo cospargere con zucchero a velo o di canna.

Buon appetito!

18

Ottobre novembre 2016  
Ottobre novembre 2016  
Advertisement