Page 1


Come si insegna con il Team Up in English 3 Flip-book Indice Introduzione

p.

3

Descrizione del corso

p.

3

Insegnare con Team Up in English 3 Flip-book

p.

7

Valutazione

p. 13

Modalità di attivazione degli esercizi

p. 14

Differenze tra il Teacher’s Flip-book e lo Student’s Flip-book

p. 16

Up to Level 3

p. 18

Folder 9

p. 20

Folder 10

p. 48

Folder 11

p. 70

Folder 12

p. 90

Culture Spots 9-12

p. 110

Exam Strategies

p. 116

CLIL

p. 122

Glossario delle icone

p. 128

Abbreviazioni SB WB TB1 TB2 TB3 LIM

Student’s Book Workbook Team Up in English 1 Teacher’s Book Team Up in English 2 Teacher’s Book Team Up in English 3 Teacher’s Book Lavagna Interattiva Multimediale


Folder 1 – Unit 1

Introduzione Descrizione del corso Le caratteristiche principali del Flip-book sono la sua semplicità d’uso, la sua interattività e la possibilità di disporre in un unico ambiente multimediale di tutte le risorse e gli strumenti del corso: l’intero contenuto dello Student’s Book (SB), i filmati del DVD, il CD Rom, gli audio CD e i corrispondenti copioni in pdf, l’ELI Picture Dictionary, la versione pdf del Workbook (WB), il Personal Toolkit Grammar, il Glossary e il Tests and Resources. Tramite questo software è possibile preparare e condurre lezioni coinvolgenti ed efficaci utilizzando la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM). Dopo aver effettuato l’installazione, è necessario creare un nuovo profilo, in cui inserire i propri dati. Quando si accede al Flip-book, occorre inserire la propria password e da quel momento si può iniziare a navigare nel libro, utilizzando la toolbar posizionata nella parte superiore, suddivisa in Strumenti, Visualizzazione e Navigazione. Uno dei modi più gradevoli per navigare nel Flip-book è sfogliarlo proprio come un libro vero, cliccando sugli angoli esterni delle pagine e trascinando. Da qui deriva il nome flip (= sfogliare), perché tale libro può essere usato con la stessa familiarità e semplicità con cui siamo normalmente abituati ad utilizzare i libri cartacei. Le pagine del Flip-book hanno diverse aree interattive, dalle quali sono accessibili le attività e le risorse multimediali. Le aree interattive sono facilmente riconoscibili, perché contrassegnate da una freccia colorata. Il clic sull’area contrassegnata dalla freccia colorata porta in evidenza l’attività e apre un balloon che ne descrive la tipologia; al clic sul balloon è possibile avviare l’attività. Il balloon mostra la tipologia dell’esercizio, così che si vede immediatamente cosa tratta l’esercizio prima ancora di aprirlo. Cliccando nuovamente sull’area interattiva, si ritorna invece alla pagina iniziale. L’uso del Flip-book permette di creare lezioni personalizzate. L’insegnante può infatti creare brevi e veloci appunti in un “bigliettino” su ogni pagina del Flip-book mediante la funzione Nota breve o scrivere testi più lunghi in una Pagina bianca.

Un’apposita Palette di strumenti grafici consente, inoltre, di inserire annotazioni grafiche su ogni pagina, così da poter scrivere e interagire sulla LIM. I diversi strumenti a disposizione nella palette servono a sottolineare, cerchiare, evidenziare nelle forme e nei colori che si preferiscono, con un’ampia tavolozza di colori. In tal modo, non è necessario uscire dall’ambiente di lavoro del Flip-book e dover usare gli strumenti LIM.

Il Folder e la Unit (Student’s Book, Workbook) Le pagine dei contenuti per ogni unità del corso Team Up in English sono disponibili sul Team Up in English 3 Teacher’s Book (TB3) da p. 4 a p.15. Il Folder corrisponde a un’unità di apprendimento e comprende tre units seguite da una fase di prima verifica del raggiungimento degli obiettivi, il Check Your Progress, che favorisce l’attività di autovalutazione e lo sviluppo nello studente della consapevolezza del proprio processo di apprendimento. Questa sezione è completamente interattiva. In ogni unit si trovano i seguenti elementi.

Dialoghi o testi di presentazione (Student’s Book) Per informazioni più dettagliate su Dialoghi o testi di presentazione, consultare il TB3 p. 21. Ogni dialogo o testo di presentazione dei nuovi materiali linguistici è accompagnato da un esercizio di comprensione (Comprehension), in cui lo studente identifica affermazioni vere o false, sceglie l’alternativa corretta, risponde a domande in inglese sul contenuto del dialogo, identifica le informazioni pertinenti o completa un testo di sintesi. Nel Flip-book gli esercizi di comprensione contengono l’audio del dialogo o del testo. In tal modo, è più semplice per l’insegnante e per lo studente effettuare l’esercizio di comprensione contemporaneamente all’ascolto. Questa sequenza di lavoro si ripete in ognuno dei due inputs, proponendo nel secondo input di ogni unit un ampliamento del lessico, della grammatica e delle funzioni trattate nel primo input.

3


Introduzione

Lessico (Student’s Book, Workbook, Personal Toolkit)

Grammatica (Student’s Book, Workbook, Personal Toolkit)

Nell’indice dei contenuti dello SB viene segnalata (oltre che nelle note didattiche del TB) la possibilità di un immediato collegamento a una tavola illustrata dell’Eli Picture Dictionary per un ulteriore ampliamento del lessico relativo all’area lessicale trattata.

Nello SB le strutture grammaticali vengono presentate nelle due pagine di Grammar Focus con tabelle ed esempi tratti dagli inputs precedenti, mediante un approccio induttivo volto alla ricostruzione o al completamento delle regole. Una serie di esercizi da svolgere in classe oppure anche come compiti a casa è presente nel Grammar Focus.

Il WB offre esercizi di lessico per consolidare i vocaboli introdotti in entrambi gli inputs della unit. Esercizi di ripasso del lessico introdotto in units precedenti si trovano nei livelli 2 e 3 del WB e vengono segnalati esplicitamente. In calce alle pagine dispari, il link WB rimanda direttamente agli esercizi sul WB relativi ai contenuti nelle pagine dello SB. In tal modo, si evita che gli studenti scrivano in modo errato sul loro diario il numero e la pagina degli esercizi da fare a casa. L’insegnante ha inoltre a disposizione tutti gli audio degli esercizi di listening del WB contenuti sul CD dello studente, così che possa controllare il compito svolto a casa o far sì che gli studenti esaminino attentamente le correzioni e la valutazione apportata dall’insegnante.

Funzioni, attività di comunicazione e personalizzazione (Student’s Book, Workbook) Gli esercizi della sezione Communication hanno un duplice obiettivo, in quanto possono essere utilizzati sia per attività di Speaking sia per attività di Writing. In particolare, l’esercizio ‘My Turn’ dà la possibilità di fornire un modello (con il pulsante Esempio), presentabile prima o dopo l’esecuzione dell’esercizio stesso da parte degli studenti. In alternativa, l’esercizio può essere usato in classe come attività di Speaking e assegnato sotto forma di compito a casa come attività di Writing.

Il WB offre una vasta gamma di esercizi grammaticali per il consolidamento (trasformazione, spazi da riempire, scelta dell’alternativa corretta, abbinamento, ecc.). Tutti gli esercizi possono essere svolti in classe o assegnati come compiti a casa. Le risposte degli esercizi del WB si trovano sul TB3 alle pp. 188-205. Per informazioni più dettagliate su Personal Toolkit Grammar, consultare il TB3 pp. 23-24. Le pagine di Grammar Focus sono completamente interattive, con la possibilità di scrivere nelle tabelle. Un’ulteriore area interattiva consente di accedere agli esercizi del Personal Toolkit Grammar nella sezione Grammar Focus. L’intero Personal Toolkit Grammar può essere attivato dal link PT Grammar pdf in Risorse.

Skills (Student’s Book, Workbook)

Pronuncia (Student’s Book)

Ogni unit del Folder dello SB si chiude con due pagine di attività per sviluppare le abilità di ricezione, Listening e Reading, e di produzione, Speaking e Writing. La maggior parte delle aree è interattiva. Gli esercizi di Listening non sono inclusi nel Flip-book dello studente.

Gli esercizi denominati Sounds Good sono utilissimi per imparare l’esatta pronuncia dei suoni nella lingua inglese. Tali esercizi non sono presenti sul Flip-book dello studente, quindi vanno svolti in classe.

Nel Flip-book sono contenuti tutti i file audio relativamente ai 2 CD per la classe, allo Student’s CD e ai CD di Tests and Resources e i corrispondenti copioni.

Il WB offre esercizi per consolidare le funzioni comunicative che riprendono i contenuti dei due inputs e propongono dialoghi simili per il reimpiego delle funzioni.

4

È possibile accedere al sito www.teamupinenglish.com dal Flip-book, mediante il link al sito che si trova nella toolbar Strumenti, pulsante Risorse e pulsante Team Up online (il computer deve essere collegato a Internet). È possibile trovare delle schede grammaticali appositamente predisposte per studenti non di lingua madre italiana. Tali materiali si trovano nell’area Teacher’s Resources, sezione Presentazione.


Introduzione

Songs, Films (Student’s Book) Tutti i file audio relativi alle songs sono facilmente individuabili nell’elenco di tutti i file audio che appare da Risorse, Indice Audio. Da Risorse è possibile accedere anche al link Indice DVD, che contiene l’intero contenuto dei DVD di Team Up. Nella pagina di Check Your Progress, il link DVD rimanda a un episodio collegato al Folder appena concluso.

Curiosity Corner, Blogs Nella terza unit di ogni Folder (del 1° e 2° livello) sono disponibili ulteriori attività interattive di skills, mediante brevi letture, filastrocche, giochi linguistici, puzzles o piccoli esperimenti, di aspetti interessanti e curiosi della cultura del mondo anglofono (Curiosity Corner). Nel 3° livello anche le attività di Blog sono interattive sul Flip-book.

Strategie di studio (Workbook) Per informazioni più dettagliate su Strategie di studio, consultare il TB3 a p. 23.

Elementi culturali e interdisciplinari (Student’s Book) Per informazioni più dettagliate su Elementi culturali e interdisciplinari, consultare il TB3 a p. 23. Alla fine dello SB si trovano quattro schede di cultura denominate Culture Spot e quattro schede con proposte di attività interdisciplinari CLIL (Content and Language Integrated Learning). Le schede di Culture Spot trattano elementi della cultura e della vita dei paesi anglofoni con testi informativi e attività che stimolano alla discussione e al confronto con corrispondenti aspetti della vita in Italia. Molti esercizi su queste pagine sono interattivi e di tipologia sia aperta sia chiusa.

Revisione e verifica (Student’s Book, Workbook) Ogni Folder dello SB si conclude con le pagine di esercitazioni Check Your Progress, per il ripasso e la verifica dell’effettiva acquisizione del materiale linguistico presentato nelle tre unità precedenti. Queste pagine sono completamente interattive e il punteggio viene calcolato automaticamente al termine di ogni esercizio, in modo che lo studente possa essere gratificato per i propri progressi nello svolgere i compiti a casa. Nel WB, il lavoro di ripasso e controllo viene affrontato nelle quattro pagine di Revision alla fine del Folder (ogni tre unità). Le pagine sono collocate alla fine del Folder e un link rimanda agli esercizi della sezione Revision nel WB.

Personal Toolkit - Grammar Il Personal Toolkit è un volume di supporto, unico per tutti i tre anni del corso. È costituito da schede per il consolidamento della grammatica e del lessico e, in forma cartacea, è presentato come un raccoglitore ad anelli. Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse si apre un menu a tendina da cui poter accedere al Personal Toolkit Grammar, in versione pdf. Nella parte superiore della pagina del Flip-book, un’apposita area interattiva, denominata PT Grammar, consente di accedere agli esercizi del Personal Toolkit Grammar nella sezione Grammar Focus. Gli esercizi assegnati come compito a casa possono poi essere corretti insieme alla LIM. Nell’area Teacher’s Resources del sito www.teamupinenglish.com si possono scaricare le risposte del Personal Toolkit Grammar, nella sezione PT Grammar Risposte.

5


Introduzione

Personal Toolkit – ELI Picture Dictionary

DVD per la classe

Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse si apre un menu a tendina. Con il pulsante Pictionary si può accedere all’ELI Picture Dictionary. In esso vi sono tutti i vocaboli registrati relativamente alle 43 schede, da usare per ascoltare la pronuncia di ogni singolo vocabolo.

Il DVD per la classe rappresenta ulteriore materiale di supporto multimediale offerto all’insegnante. Esso contiene filmati sulla cultura e civiltà del mondo anglofono e due estratti di film autentici.

Nella parte superiore della pagina dispari di presentazione del dialogo o testo del Flip-book vi è l’area interattiva ELI Picture Dictionary. Cliccando sul box denominato PT Pictionary, si accede alla tavola dell’ELI Picture Dictionary collegata al tema. Le 43 tavole illustrate sono organizzate tematicamente e aiutano gli studenti ad ampliare la loro conoscenza lessicale in modo efficace e immediato. La corrispondenza tra immagine, parola e suono permette di associare e memorizzare i vocaboli, giocando e divertendosi.

CD Rom Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse, si apre un menu a tendina. Con il pulsante CD Rom si accede al contenuto dei CD Rom per lo studente, che contengono giochi ed attività di consolidamento e approfondimento.

Tests and Resources Per informazioni più dettagliate su Tests and Resources, consultare il TB3 alle pp. 25-26. Il Tests and Resources di Team Up in English è disponibile in formato pdf, tramite il link Tests and Resources pdf da Risorse. Le oltre 300 schede possono essere utilizzate con la LIM per il ripasso dei contenuti e il controllo degli esercizi svolti in classe o a casa dagli studenti. I PT Pictionary Worksheets sono basati sugli aspetti di vocabolario presentati nelle tavole illustrate del Pictionary. Ci sono in tutto 15 worksheets, che si riferiscono alle 15 tavole che contengono diverse attività, per esempio quiz, cruciverba, griglie cercaparola e attività di associazione vocabolo/immagine. Lo scopo dei PT Pictionary Worksheets è quello di fornire materiale adatto al consolidamento del lavoro specifico svolto con il Pictionary.

6

Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse, si apre un menu a tendina da cui poter accedere al link Indice DVD, che presenterà l’intero suo contenuto. Gran parte degli episodi è fruibile in diversi modi: senza sottotitoli, con sottotitoli e con le keywords, lasciando così completa libertà all’insegnante di scegliere l’opzione più consona per la propria classe.


Introduzione

Insegnare con Team Up in English 3 Flip-book Gli obiettivi di apprendimento per ogni Folder sono disponibili sul sito www.teamupinenglish.com nella sezione Teacher’s Resources e sul TB3 alle pp. 44-51.

Presentare la storia Prima di affrontare un episodio della storia, si suggerisce di presentarlo con il seguente procedimento di lead in: • Introdurre brevemente la storia, fornendo anche le informazioni aggiuntive delle note culturali qualora le si ritengano interessanti per gli studenti. • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e poi sul balloon Ingrandisci e ascolta. Far osservare l’illustrazione sulla LIM, guidare gli studenti a dire i nomi dei personaggi, a capire la situazione e a fare previsioni sul contenuto del dialogo, ponendo qualche domanda che stimoli la loro curiosità. • Per evidenziare parti dell’illustrazione, cliccare sul pulsante Palette, che consente di inserire note grafiche sulla pagina e di scrivere e interagire sulla LIM. I diversi strumenti a disposizione nella Palette (come Linea, Penna o Evidenziatore, ad esempio) servono a sottolineare ed evidenziare, nelle forme e nei colori che si preferiscono. Per l’ascolto del dialogo con la LIM è possibile usare diverse procedure: • Per ascoltare e leggere il testo, cliccare su Listen and read e poi sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre il pop-up dell’esercizio, con il testo e la barra dei pulsanti del registratore. • Quando il testo si apre, per visualizzare a tutto schermo il testo del dialogo, cliccare sul pulsante Schermo intero. Per ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. Una volta aperto il testo del dialogo, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore. Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare sul pulsante Palette e scegliere un colore a piacere.

Notare che selezionando la Penna e il colore bianco è possibile creare utilissimi esercizi di gap-fill, passando ripetutamente la Penna sulle parole che si vogliono coprire. Per farle riapparire sullo schermo, fare clic su Annulla. • Per far apparire solo le battute del dialogo che si ascolta (nascondendo l’ulteriore testo), utilizzare lo strumento Tendina, da usare come un “sipario” per coprire parti della pagina o dell’esercizio. • Far riascoltare il dialogo. Per verificare la comprensione di ogni battuta, fermarsi azionando il pulsante Pausa. Non è necessario dare spiegazioni di grammatica approfondite in questa fase, è sufficiente che gli studenti capiscano il senso e riconoscano i vocaboli. Far riascoltare il dialogo invitando gli studenti a ripetere una battuta per volta, collettivamente e/o individualmente. Se gli studenti non ricordano una battuta, farla riascoltare.

Insegnare il lessico La sezione Vocabulary, presente in ogni unità, contiene le parole che gli studenti devono non solo capire, ma usare attivamente quando producono frasi in inglese (lessico attivo). I vocaboli sono di solito organizzati per aree lessicali. Gli esercizi di Vocabulary sono tutti interattivi e riguardano solitamente esercizi del tipo drag and drop. Per attivarli, cliccare su tali esercizi e sul balloon Avvia esercizio. Anche in questo caso si può utilizzare la Palette per eventuali commenti prima di svolgere l’esercizio. Le aree lessicali sono anche presentate e illustrate nel Pictionary del Personal Toolkit. Per attivare tale strumento nel Flip-book, utilizzare il pulsante Risorse nella toolbar Strumenti e cliccare sul pulsante Pictionary. Da qui si può accedere all’ELI Picture Dictionary, in cui sono disponibili tutti i vocaboli illustrati e registrati relativamente alle 43 schede. Usare le schede per far ascoltare la pronuncia di ogni singolo vocabolo da abbinare alla relativa visualizzazione dell’immagine, oppure per fare esercizi di guessing.

7


Introduzione

Per un ripasso dei vocaboli che gli studenti già conoscono, o per un approfondimento, proporre di tanto in tanto giochi adatti a tema, che coinvolgano attivamente gli studenti in un processo di apprendimento divertente. Ad esempio, evidenziare con l’uso della Palette alcuni vocaboli prima di farli ascoltare e chiedere agli studenti di predirli. Controllare poi facendo sentire l’esatta pronuncia. Oppure, nascondendo con lo strumento Tendina l’immagine del vocabolo, l’insegnante può pronunciarlo e chiedere allo studente la traduzione in italiano. L’abbinamento immagine-suono è utilissimo per gli studenti con memoria visiva. Per gli studenti con memoria cinestetica, far abbinare una parola a un’azione. L’elenco dei vocaboli di ogni unità è contenuto in un glossario, attivabile con il pulsante Risorse dalla toolbar Strumenti e selezionando Glossary.

Insegnare Communication Nei dialoghi dal titolo Communication e My Turn gli studenti praticano alcune delle funzioni comunicative presentate nel dialogo. Gli esercizi di Communication sono per la maggior parte chiusi, mentre quelli di My Turn sono perlopiù aperti, perché richiedono l’inserimento di dati personali. Gli esercizi di Communication contenuti nel Flip-book possono avere diversi obiettivi didattici. Dopo che gli studenti hanno effettuato un’attività orale di speaking in classe, l’insegnante può verificare la correttezza delle strutture utilizzate, presentando l’esatto modello mediante il pulsante Soluzione. In seguito, si può assegnare come compito a casa lo stesso esercizio, sotto forma di writing. Una volta che lo studente ha terminato un esercizio di Communication, un clic sul pulsante Verifica gli permette di vedere immediatamente il risultato, con il segno verde del tick che indica le opzioni corrette e il segno delle crocette rosse che indica l’errore. Un clic sul pulsante Soluzione consente invece di vedere il modello esatto.

8

Gli esercizi di My Turn, invece, perlopiù aperti, permettono di scrivere liberamente. Sul Flip-book dello studente tali esercizi possono essere salvati e il risultato è visibile con il pulsante Risultati nella toolbar Strumenti. Nel Flip-book dell’insegnante, il pulsante Esempio consente di presentare un modello utile per la spiegazione dell’esercizio stesso. Per sfruttare il materiale si possono seguire diverse procedure: • Far svolgere l’esercizio individualmente o a coppie sul libro, anche in forma orale. Effettuare poi la correzione collegiale alla LIM, utilizzando il pulsante Esempio, che mostra un modello di testo. • Usare il pulsante Tastiera per scrivere in questi esercizi, che si trova nella parte superiore degli esercizi interattivi. In tal modo si evita di dover utilizzare la tastiera della LIM o la tastiera del computer. • Usare il pulsante Stampa per stampare la schermata, così come essa appare. Può essere utile per stampare un esercizio compilato da uno studente o l’esercizio svolto dal software, da distribuire in classe. • In alternativa, chiamare due studenti alla LIM e far svolgere l’esercizio, guidandoli opportunamente nelle eventuali difficoltà. Commentare gli errori aprendo la Palette e usando, ad esempio, l’Evidenziatore. Far ripetere l’esercizio, dopo aver cliccato sul pulsante Reset.

Insegnare la pronuncia Poiché la pronuncia dell’inglese non è facile per gli studenti italiani, Team Up in English offre un esercizio specifico di pronuncia in ogni unità, nella sezione chiamata Sounds Good. I problemi messi a fuoco sono l’accento della parola e l’intonazione della frase, i suoni che non esistono in italiano, la discriminazione tra suoni simili e la discriminazione tra grafie diverse di uno stesso suono. In ogni esercizio, per evidenziare gli elementi di cui sopra utilizzare gli strumenti della Palette (ad esempio la sottolineatura).


Introduzione

Insegnare la grammatica L’apprendimento della grammatica costituisce una delle strutture portanti di Team Up in English, attraverso i Grammar Focus dello SB e la sezione Grammar del Personal Toolkit. Per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali delle due pagine del Grammar Focus (esercizi di inserimento mediante scrittura) con la LIM, si suggeriscono due approcci: 1. approccio misto ‘lezione partecipata-lezione frontale’ 2. approccio ‘lezione frontale’. Nel primo caso, chiamare uno studente alla LIM e avviare l’esercizio. Leggere e commentare gli esempi facendo uso dell’evidenziatore della Palette. Far scrivere allo studente le parti mancanti da completare (regole grammaticali o frasi). Utilizzare il pulsante Verifica per un primo feedback, da commentare con tutta la classe collegialmente. Attivare il pulsante Reset se è necessario rifare l’esercizio. Nel secondo caso di approccio solamente frontale, far svolgere agli studenti il completamento dell’esercizio sul loro libro e poi correggerlo e commentarlo alla LIM. Notare che mediante il link posto nella parte superiore della pagina di Grammar Focus si può aprire il Personal Toolkit Grammar in versione pdf, da utilizzare per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali e per sistematizzare argomenti non ancora ben acquisiti. Nella striscia colorata a fine pagina, è presente anche il link che rimanda alle pagine e agli esercizi sul WB, relativamente agli argomenti grammaticali trattati. Si ricorda che lo svolgimento della maggior parte degli esercizi nello Student’s Flip-book richiede il salvataggio finale. Al termine, come già visto per gli esercizi di Communication, i risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere visualizzati nella barra degli Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Successivamente, gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati direttamente all’insegnante o spediti via e-mail.

Sviluppare le Skills Ricezione orale (ascolto) Per sviluppare le skills ricettive, in particolare l’abilità di interpretare la lingua attraverso l’ascolto, Team Up in English offre attività specifiche sia nello SB (nella prima unità di ogni Folder) sia nel WB (in ogni unità). Per svolgere questo tipo di attività, si consiglia di usare gli strumenti della Palette per: • lavorare sulle illustrazioni, il titolo, le eventuali domande, le tabelle o liste di parole, allo scopo di aiutare gli studenti a predire il contenuto della registrazione • chiedere agli studenti se hanno informazioni su questo argomento e quali parole inglesi associano ad esso. Scrivere tali parole alla LIM e creare una Nota breve (che permette di creare brevi e veloci appunti su ogni pagina del Flip-book), attivabile col pulsante Nota • far ascoltare il testo più di una volta, se necessario, utilizzando i pulsanti Pausa e Play, oppure operando direttamente sulla barra audio, soprattutto se il testo di ascolto è troppo difficile. A differenza dell’uso del lettore CD, l’audio prodotto dalla LIM garantisce una qualità sonora maggiore. Inoltre, nell’audio degli esercizi l’insegnante può regolare il controllo volume e ripartire da un punto esatto per un ulteriore ascolto, grazie all’indicazione dei secondi. In Team Up in English anche le Songs (una per ogni Folder) si prestano ad attività di Listening. Si tratta di canzoni tipiche della cultura inglese, alcune tradizionali, altre moderne, accompagnate da esercizi divertenti e da suggerimenti per la performance in classe. Con l’uso della LIM, le Songs si prestano a una serie di diversi esercizi, quali: • invitare gli studenti ad ascoltare la canzone senza vedere il testo e chiedere cosa hanno capito del senso generale del testo

9


Introduzione

• mediante Nota breve o Pagina bianca preparare in anticipo un’attività di completamento, e far ascoltare la canzone fornendo agli studenti una copia del testo in cui eliminare una parola ogni sette (fill in classico) oppure eliminare delle categorie grammaticali (per esempio le preposizioni), soprattutto se la unit verte su quelle categorie. Dopo due ascolti, per dare il tempo di completare il testo, fare una dimostrazione alla LIM per la correzione. L’elenco di tutti i file audio presenti nel testo si trova in Risorse, Indice Audio. In tal modo si possono attivare gli esercizi di ascolto anche da questa sezione. È anche possibile utilizzare i copioni di tali audio, cliccando su Audio Script pdf, in calce alle pagine di tale elenco. L’audio della sezione Skills del WB si trova nelle pagine successive Student’s Audio CD - Track List, utile per correggere i compiti eseguiti a casa o utilizzare gli stessi audio in classe.

Ricezione scritta (lettura) Per sviluppare l’abilità di lettura, Team Up in English offre attività specifiche sia nello SB (nella prima unità di ogni Folder) sia nel WB (in ogni unità). Per svolgere questa attività, si consigliano tecniche simili a quelle indicate per l’ascolto: • lavorare sulle illustrazioni, il titolo, le eventuali domande, allo scopo di aiutare gli studenti a predire il contenuto della lettura • raccogliere tutte le informazioni e parole inglesi che gli studenti conoscono in proposito. Scrivere tali parole alla LIM e creare una Nota breve, attivabile col pulsante Nota • proporre un ripasso tematico dei vocaboli con attività adatte, utilizzando ove possibile il Pictionary (utilizzare il pulsante Risorse nella toolbar Strumenti e cliccare sul pulsante Pictionary) • mostrare la soluzione degli esercizi in cui bisogna scrivere delle risposte, attivando il pulsante Esempio.

10

In Team Up in English anche le pagine di Curiosity Corners, Culture Spots e CLIL nello Student’s Book, insieme ai brevi paragrafi di Famous Quote nel Workbook, si prestano ad attività di Reading. Nelle pagine di CLIL e nella sezione Culture Spot alcuni esercizi sono interattivi. Cliccando su Indice audio nel menu Risorse e sfogliando 5 volte in avanti, si accede al Reader The Expresso Project, che può essere assegnato come lettura aggiuntiva durante l’anno o durante le vacanze. Per accedere al testo, cliccare su Audio Script.pdf in calce alla pagina. Si possono anche ascoltare i sette capitoli, cliccando sui relativi file nella pagina. Per far svolgere delle attività più complete sul Reader, far usare il testo cartaceo allegato al vol. Team Up in English 3.

Produzione e interazione orale Il corso Team Up in English dà notevole spazio e importanza alle attività di produzione orale, sia nella sezione Communication sia nelle pagine di Skills dello SB. Gli esercizi di Speaking con l’uso della LIM possono essere utilizzati con alcuni studenti per far completare oralmente le battute mancanti del dialogo (vedi es. 8 p. 11). In alternativa, o successivamente al completamento orale, si può attivare il pulsante Esempio per mostrare un modello utilizzabile negli esercizi aperti.

Produzione scritta Per sviluppare l’abilità di scrittura, Team Up in English suggerisce delle composizioni scritte basate sulla lettura o sull’ascolto appena effettuati. In tal modo lo studente può riciclare il linguaggio appreso e riformularlo in modo personale. Per aiutare lo studente in questa attività, si consiglia di spiegare che la composizione richiede varie fasi di lavoro e di darne un esempio alla LIM, creando una Pagina bianca. Delineare una traccia di ciò che si vuole dire, seguendo questo schema: apertura in cui si annuncia l’argomento, sviluppo di due o tre punti con esemplificazioni, conclusione a cui si aggiunge a volte un’idea nuova.


Introduzione

Insegnare con il Personal Toolkit

Pictionary

Le schede di consolidamento della grammatica, ampliamento del lessico e riepilogo delle funzioni comunicative, inserite nel Personal Toolkit del Flip-book, rappresentano un’importante e nuova risorsa per gli studenti e un alleato prezioso per il percorso didattico dell’insegnante, che potrà usarle in classe, oppure assegnarle come compito a casa.

Le 43 pagine illustrate interattive del Pictionary si prestano a un lavoro di ampliamento e approfondimento del lessico, oppure di revisione dello stesso. Le attività a cui si presta il Pictionary sono molteplici, sia in classe sia a casa; per un riferimento, vedere le attività suggerite precedentemente nella sezione Insegnare il lessico, ricordando che il Pictionary dà l’opportunità di far lavorare bene quegli studenti che hanno un apprendimento visivo o auditivo, e possono rivelarsi un utile supporto nelle classi multiculturali dove spesso è impossibile fare riferimento alla lingua italiana per insegnare; ecco allora che le illustrazioni forniscono una naturale mediazione culturale, affinché studenti di origini non italiane possano apprendere il lessico inglese in modo altrettanto efficace rispetto agli studenti di origini italiane.

Nelle pagine di Grammar Focus del Flip-book appare il link PT Grammar. Al clic su questo link si apre il balloon Apri il PT Grammar, che rimanda alle schede in pdf relative ad argomenti ed esercizi collegati alla pagina stessa. Tali schede possono essere utilizzate autonomamente a casa dagli studenti per un rinforzo grammaticale, o in classe sulla LIM per effettuare un ripasso su argomenti che dovessero risultare ancora difficoltosi per gran parte della classe. Le risposte del PT Grammar si possono scaricare dal sito www.teamupinenglish.com nell’area Teacher’s Resources, sezione PT Grammar Risposte. Sono anche disponibili alla fine del TB1, pp. 182-192.

Functions La Grammar del Personal Toolkit si conclude con la sezione Functions, che riassume in tredici tabelle le principali funzioni comunicative presentate da Team Up in English, divise per argomento e corredate dalla traduzione. Tali schede riassuntive saranno utili per l’esercitazione dell’interazione orale, per l’elaborazione di dialoghi su traccia (una possibile prova d’esame) e per la preparazione alle certificazioni esterne, poiché tengono conto anche dei sillabi indicati dalle prove KET e Trinity.

Per presentare e usare il Pictionary con la LIM, suggeriamo di seguire le seguenti fasi: • con l’uso della Tendina, limitare il campo visivo al titolo della tavola illustrata in questione (per es. In the Classroom) e invitare gli studenti a un breve brainstorming, durante il quale dovranno dire tutti i vocaboli inerenti all’argomento che conoscono e che vengono loro in mente, scrivendo i vocaboli alla LIM •

invitare gli studenti a trovare esempi di questi oggetti nell’ambiente circostante (se la scheda lo permette) e verificare se hanno tralasciato qualche oggetto

• mostrare poi alla LIM la scheda di Pictionary e trovare i nuovi vocaboli necessari a completare la loro descrizione • cercare di non fornire una traduzione italiana dei vocaboli, dato che il loro significato risulta evidente dalle figure o dagli oggetti reali • infine, invitare gli studenti a produrre alcune semplici e brevi frasi per esercitare in parte i vocaboli in questione (soprattutto quelli nuovi).

11


Introduzione

Classi a composizione culturale mista (Italiano L2) Sempre più spesso nelle scuole secondarie di primo grado la percentuale di studenti di origine non italiana presente in classe si fa consistente. Quasi sempre si tratta, purtroppo, anche di studenti più a rischio di debolezza degli altri, che più facilmente potranno restare indietro nel percorso di studi, soprattutto per via di una conoscenza non ottimale della lingua italiana. Ecco allora che la lezione di lingua straniera (sia la prima sia la seconda lingua) può diventare un momento di riscatto per questi studenti, e non di debolezza. Come già accennato in precedenza, bisognerà cercare di avvalersi il meno possibile della lingua italiana in classe e cercare invece di optare per metodi e tecniche di insegnamento che sfruttino altri modi di apprendimento e altri linguaggi, in particolare quello visivo, cinestetico, musicale, ecc. Le potenzialità offerte da Team Up in English Flip-book consentono di favorire questi diversi stili di apprendimento degli studenti. Ulteriori risorse per l’insegnante • Sempre dal menu Risorse è possibile anche scaricare ulteriori materiali supplementari, attivando il link Team Up online. • Una volta aperto il sito, selezionare il volume Team Up Italia, cliccare sul pulsante Teacher’s Resources e su Team Up 1, 2 o 3. Da qui è possibile scaricare schede di attività stampabili. • Ad esempio, cliccare su Team Up 3 e poi su Units – Percorsi facilitati. Dall’elenco delle unità cliccare su download (in bianco e nero o a colori): si apre un file pdf stampabile, contenente sei pagine di attività linguistiche. La sezione Tests – Obiettivi minimi mette inoltre a disposizione dell’insegnante un test per ogni unità, riferito agli obiettivi minimi.

12

• La sezione Italiano L2 consente di scaricare schede grammaticali appositamente semplificate per gli studenti non di madre lingua italiana presenti nelle classi. • Nell’area del DVD si possono scaricare le schede che contengono diverse attività di Before you watch, While you watch e After you watch per utilizzo con il DVD.


Introduzione

Valutazione La valutazione è una fase fondamentale del processo di insegnamento, assume varie forme e si esplica in momenti diversi. Lo strumento principale per la valutazione è il volume di Tests and Resources, disponibile nel Flip-book in formato pdf e attivabile da Risorse. Le oltre 300 schede possono essere utilizzate con la LIM per il ripasso dei contenuti e il controllo degli esercizi svolti in classe o a casa dagli studenti. La valutazione viene effettuata non solo dall’insegnante, ma anche dallo studente che trova in Team Up in English gli strumenti per l’autovalutazione. Le sezioni Check Your Progress nello SB servono a questo scopo. Esse contengono dei test formativi sui contenuti linguistici appresi nelle tre unità del Folder. Gli studenti possono svolgerli a casa sul loro Flip-book. Tali esercizi richiedono il salvataggio finale e la verifica dei risultati. I risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere poi subito visualizzati nell’esercizio stesso e anche nella toolbar Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante su tale supporto o spediti via e-mail. Per effettuare tale operazione, si utilizzerà la funzione Esporta Esercizi – Esporta i tuoi esercizi in un file. Nel Teacher’s Flip-book l’insegnante ha inoltre a disposizione uno strumento molto potente ed efficace per la valutazione: il Registro. Nel registro è possibile gestire le classi e gli studenti, importare ed esportare tutti i loro esercizi, assegnare valutazioni e monitorare l’andamento del singolo studente. Come prima cosa, con il pulsante Nuovo Studente occorrerà inserire i dati relativi alle classi e agli studenti (nome, cognome, classe, sezione, anno e scuola), che potranno, in seguito, sempre essere modificati o rimossi.

A questo punto si potranno importare gli esercizi compilati a casa dagli studenti, per conoscerne i risultati e monitorarne l’andamento. Per ogni studente sarà possibile visualizzare il numero degli esercizi completati sul totale degli esercizi presenti nel Flip-book, con l’elenco dettagliato suddiviso per unità, pagina di riferimento, numero dell’esercizio, punteggio ottenuto, giudizio assegnato e data in cui lo studente ha esportato il file. Una volta aperto l’esercizio dello studente, si potrà effettuare un controllo veloce della correttezza dell’esercizio, così come è stato svolto dallo studente, oppure lo si potrà stampare e correggerlo insieme in classe. Al termine, si potrà scrivere e salvare una valutazione testuale, utile per gli esercizi a risposta aperta. L’insegnante può anche scrivere un commento, particolarmente utile negli esercizi aperti o nel caso in cui un esercizio sia particolarmente difficile o lungo. Può anche visualizzare l’esercizio ‘vuoto’ (non fatto dallo studente), stamparlo, farlo rifare allo studente e scrivere commenti sull’esercizio stesso. Ad ogni nuova importazione, i nuovi esercizi dello studente compariranno in grassetto, per riconoscere subito quali sono le attività che non sono state ancora controllate nel registro. Un apposito bottone Esporta e Stampa consente di esportare il dettaglio di ciascuno studente in un formato di file visualizzabile con Excel. In questo modo sarà possibile salvare sul PC e stampare la situazione dettagliata di ogni studente (esercizi eseguiti, voto, valutazione, data in cui sono stati consegnati). Per una spiegazione più dettagliata del Registro, fare clic sul pulsante Guida nella barra Navigazione e consultare da p. 25 del Manuale d’uso.

13


Introduzione

Modalità di attivazione degli esercizi Nel Flip-book sono presenti alcune tipologie di esercizi, che ricorrono ciclicamente nelle varie unità. Elenchiamo qui di seguito le specifiche modalità di attivazione:

Talking Pictures Cliccare su Ascolta e osserva la foto e successivamente su Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con l’immagine e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio.

Listen and read Cliccare nel riquadro interattivo che identifica l’es. 1. Si apre il balloon Ingrandisci e ascolta. Cliccare sul balloon. Una volta aperto il testo del dialogo, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore per far ascoltare il dialogo.

Comprehension Cliccare sull’esercizio. Si apre il balloon Avvia esercizio. Al termine cliccare sul pulsante Verifica. Se lo studente ha commesso degli errori, cliccare sul pulsante Reset e farlo rifare.

Pictionary Solitamente posto prima dell’esercizio Vocabulary, permette di esercitarsi sull’ambito lessicale dell’unità, mediante il Pictionary. Cliccare su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata relativa all’ambito lessicale indicato, con relativo audio.

Vocabulary Cliccare nel riquadro interattivo che identifica l’esercizio e successivamente sul balloon Avvia esercizio: si apre la finestra dell’esercizio.

14

Listen and check L’esercizio è solitamente riferito al controllo delle risposte dell’esercizio di Vocabulary che lo precede o agli esercizi Sounds Good (vedi più avanti). Cliccare sull’esercizio e successivamente sul balloon Ascolta. Partirà immediatamente la registrazione. Eventualmente usare l’ascolto anche per un’ulteriore ripetizione o come esercizio per insegnare o apprendere meglio l’intonazione.

Sounds Good! Cliccare sull’esercizio e successivamente sul balloon Ingrandisci e ascolta. Azionare il tasto Play per far ascoltare la registrazione relativa all’attività da svolgere.

Communication Se l’esercizio è interattivo, cliccare nel riquadro che lo identifica e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio, che può richiedere un’attività di scrittura o un inserimento di parole o frasi mediante la tecnica del drag and drop.

My Turn Se l’esercizio è interattivo, cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre la finestra con l’esercizio, che può richiedere un’attività di scrittura di frasi. Se occorre scrivere un testo, solitamente viene fornito un modello, attivabile con il pulsante Esempio.

Hot Tip! Si tratta di riquadri che richiamano lo studente su alcune particolarità grammaticali o fonetiche. Attivare lo Zoom dalla barra Visualizzazione per ingrandire il testo e focalizzare l’attenzione sul contenuto. In calce alle pagine dispari il link WB rimanda direttamente agli esercizi sul WB relativi ai contenuti nelle pagine dello SB. Nelle pagine di Skills e Check Your Progress ci sono esercizi che richiedono l’ascolto di un testo. I relativi file audio sono presenti sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book. Cliccare su Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio. Poi cliccare su Avanti per accedere alle pagine Student’s Audio CD – Track List.


Introduzione

Esercizi non interattivi Con l’uso dello Zoom e della Tendina, limitare il campo visivo all’esercizio/Hot Tip/testo. Per aumentare la visualizzazione della pagina sullo schermo, cliccare sul pulsante Zoom nella toolbar Visualizzazione. Quando appare la finestra di Zoom, cliccare sulla lente di ingrandimento + almeno tre volte, per avere Hot Tip! ben evidente sullo schermo. Azionare i pulsanti freccia a sinistra e freccia in alto per centrare bene il testo. La finestra dello Zoom può essere trascinata al di fuori del testo (in alto o in basso a destra, per esempio). Ricordarsi di non fare clic sul tasto di chiusura dello Zoom, altrimenti la visualizzazione della pagina ritorna al formato originale. Per operare sulla Tendina, azionare le maniglie poste alle estremità laterali e inferiore/superiore per ridurre il campo visivo e lavorare solo su una porzione di pagina. Al termine, fare clic sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra.

15


Introduzione

Differenze tra il Teacher’s Flip-book e lo Student’s Flip-book Le versioni Teacher’s e Student’s Flip-book presentano tra loro alcune differenze nell’impostazione e nell’uso, qui elencate.

TEACHER’S FLIP-BOOK Toolbar Strumenti: Registro Nota Palette Appunti: l’ambiente di gestione degli appunti, dove si può visualizzare il riepilogo delle Note brevi, delle Pagine bianche e delle Note grafiche salvate. I quattro strumenti precedenti sono inattivi se si usa il Flip-book senza installarlo. • Risorse: tale menu contiene le voci: - Indice DVD - Indice Audio: dalle pagine relative si può aprire il pdf da Audio Script pdf, che contiene i copioni del Class CD, Student’s CD e Tests and Resources - Workbook pdf: da qui si possono aprire tutte le pagine del WB, le cui parti possono anche essere selezionate col mouse e copiate, per poi inserirle in un file di Word o in una Pagina bianca. In questo modo si possono usare e modificare i testi dei diversi componenti del Flip-book come WB, copioni audio, Tests and Resources, per personalizzarli nella maniera più utile alla lezione. - PT Grammar pdf - Glossary pdf - Pictionary - Tests and Resources pdf - CD Rom - Team Up online

• • • •

Visualizzazione: • Mostra: contiene Note della pagina, Note grafiche della pagina, Schermo intero, Miniature e Tendina • Zoom

16

Navigazione: Indice: rimanda al Contents Indietro Avanti Vai a pagina Guida: apre il Manuale d’uso con informazioni molto dettagliate sul funzionamento del Flip-book • Chiudi: per uscire dal Flip-book • • • • •

In fondo a ogni doppia pagina dello SB si trovano i link che portano direttamente alle pagine del WB da assegnare come compito. Alla fine di ogni Folder si trova il link che porta direttamente ad un filmato video.

Modalità di esecuzione e salvataggio degli esercizi Gli esercizi sul Teacher’s Flip-book di tipo chiuso (Comprehension, Vocabulary, pagine di Grammar Focus, esercizi di Listening nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, gli esercizi attivi nelle pagine di Curiosity Corner, gli esercizi delle pagine Check Your Progress, gli esercizi di comprensione nelle pagine Culture Spot, alcuni esercizi nelle pagine CLIL) offrono la possibilità sia di verificare il loro corretto svolgimento, mediante il pulsante Verifica, sia di accedere alle soluzioni mediante l’omonimo pulsante Soluzione. Notare che negli esercizi a risposta chiusa, quando lo studente completa un esercizio perfettamente, si attiva l’effetto sonoro “applauso”. Gli esercizi di tipo aperto, invece (Communication, My Turn, gli esercizi di Speaking e Reading nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, l’esercizio finale delle pagine Culture Spot, alcuni esercizi delle pagine CLIL), offrono esclusivamente la modalità Esempio, per visualizzare un modello di compilazione da mostrare in classe sulla LIM. Tutti gli esercizi possono essere svolti in un numero infinito di volte, cliccando sul pulsante Reset, per permettere di far esercitare più alunni alla LIM con la stessa attività.


Introduzione

STUDENT’S FLIP-BOOK Toolbar Strumenti: • Risultati: contiene i risultati di tutti gli esercizi svolti, che potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante o spediti via e-mail. Questa funzione è inattiva se si usa il Flip-book senza installarlo. • Risorse: - Indice Audio Studente: per ogni unità sono disponibili solo gli audio del dialogo di apertura, denominati Ascolta e leggi. Lo studente non dispone, quindi, degli audio relativi agli esercizi di Sounds Good e delle pagine di Skills. Non ci sono neppure gli audio della unit Start Up! Sono ovviamente invece contenuti tutti gli audio del WB. - Glossary pdf (come nel Teacher’s Flip-book) - Pictionary (come nel Teacher’s Flip-book) - CD Rom (come nel Teacher’s Flip-book) A differenza del Teacher’s Flip-book, lo Student’s Flip-book non offre l’Indice DVD, il PT Grammar pdf, il Tests and Resources pdf e la possibilità di accedere a Team Up online.

Visualizzazione: • Mostra: - Schermo Intero (come nel Teacher’s Flipbook) - Miniature (come nel Teacher’s Flip-book) • Zoom (come nel Teacher’s Flip-book)

Navigazione: Indice (come nel Teacher’s Flip-book) Indietro (come nel Teacher’s Flip-book) Avanti (come nel Teacher’s Flip-book) Vai a pagina (come nel Teacher’s Flip-book) Guida: apre la Guida all’uso con informazioni molto dettagliate sul funzionamento del Flipbook. Farlo utilizzare dallo studente in particolar modo per l’installazione, la creazione del profilo e l’esportazione/importazione degli esercizi. • Chiudi: per uscire dal Flip-book

• • • • •

Modalità di esecuzione e salvataggio degli esercizi Gli esercizi sullo Student’s Flip-book di tipo chiuso (Comprehension, Vocabulary, pagine di Grammar Focus, alcuni esercizi nelle pagine Song, gli esercizi attivi nelle pagine di Curiosity Corner, gli esercizi delle pagine Check Your Progress, gli esercizi di comprensione nelle pagine Culture Spot, alcuni esercizi nelle pagine CLIL) richiedono il salvataggio finale (a meno che si usi il Flip-book in modalità di non installazione, in cui non viene mai richiesto il salvataggio). Ciò significa che quando lo studente ha terminato di eseguire un esercizio chiuso, deve attivare il pulsante Salva e verifica il risultato. Tale operazione può essere effettuata solo una volta, in quanto i risultati vengono memorizzati. A differenza del Teacher’s Flip-book, nella versione studente non sono attivi gli esercizi di Sounds Good, gli esercizi di Listening nell’unità Start Up, nelle pagine Skills e i file audio nelle pagine Song. Gli esercizi di tipo aperto, invece (Communication, My Turn, gli esercizi di Speaking e Reading nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, l’esercizio finale delle pagine Culture Spot, alcuni esercizi delle pagine CLIL), richiedono il semplice salvataggio, mediante il pulsante Salva. Tale operazione può essere effettuata solo una volta, in quanto i risultati vengono memorizzati. Al termine, i risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere visualizzati nella barra degli Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Successivamente, gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante o spediti via e-mail. L’importazione degli esercizi degli studenti va effettuata mediante il Registro (vedi Guida all’uso pp. 21-23).

A differenza della versione Teacher’s Flip-book, in fondo a ogni doppia pagina non si trovano i link che portano direttamente alle pagine del WB da assegnare come compito.

17


Folder 9 - Up to Level 3 Up to Level 3 - pp. 8-9 Attivare il Flip-book Una volta creato il nuovo profilo (vedi Manuale d’uso a pp. 8-10, attivabile anche col pulsante Guida dalla barra Navigazione), accedere al Flip-book e attendere il suo caricamento. Quando il Flip-book si è caricato, cliccare sul pulsante Indice nella toolbar Navigazione. Appaiono le due pagine del Contents. Cliccare sul riquadro Up to Level 3: appare il balloon Vai alla pagina. Cliccare su di esso per aprire automaticamente la pag. 8.

• Nella barra Strumenti cliccare sul pulsante Risorse e sulla voce Workbook.pdf. All’apertura del file pdf, cliccare su Schermo intero. Sfogliare le pagine di Exam Strategies da 90 a 95, soffermandosi sui titoli, e dire che durante l’anno scolastico si avrà modo di consultare questa sezione in più momenti, in particolare con l’avvicinarsi degli esami di fine anno. Exercise 2 – L’alfabeto fonetico – p. 9 • In questo esercizio si ripasseranno i simboli dell’alfabeto fonetico studiati all’inizio di Team Up 2 e usati in alcuni esercizi di pronuncia e nei glossari di Team Up 2 e 3.

Exercise 1 – Study Tips in Team Up 1 e 2 – p. 8 • Attivare il pulsante Zoom dalla barra Visualizzazione. Premere più volte sulla lente d’ingrandimento, così da focalizzare l’attenzione solo su tale esercizio. • Chiedere agli studenti di rivedere alcuni suggerimenti che erano stati dati negli Study Tips dei Workbooks 1 e 2 alla fine di ogni unità. Aprire la Palette e con l’Evidenziatore mettere in rilievo la consegna. • Far lavorare individualmente gli studenti per: identificare gli Study Tips che hanno usato, come e quando; decidere a quale area si può applicare ogni Study Tip; segnare la faccina che riflette la loro opinione (mettendo un segno di spunta). • Far confrontare a coppie le risposte date. Ricordare che ognuno ha metodi di studio diversi ma ugualmente efficaci e quindi ognuno potrà aver spuntato faccine differenti. Per ognuna delle voci, eventualmente verificare quali sono state le più “popolari” tra gli studenti e nell’esercizio barrare il primo smiley a sinistra, utilizzando la Linea della Palette. Study Tips e Exam Strategies in Team Up 3 – p. 8 • Ingrandire il testo con lo Zoom e leggerlo insieme. Invitare gli studenti a cercare gli Study Tips nelle pagine di Skills del Workbook 3 per farsi un’idea di quali suggerimenti vengono dati.

18

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre una schermata con 12 parole accompagnate da altrettante figure e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio. Se si vuole ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. • Far abbinare i simboli fonetici alle consonanti evidenziate in rosso. Gli studenti eseguono l’esercizio sul loro libro. Poi chiamare una coppia alla LIM e far eseguire l’esercizio davanti a tutta la classe. Per il controllo, cliccare sul pulsante Verifica e far sentire le soluzioni corrette cliccando sul pulsante Play. • Chiudere l’esercizio toccando il pulsante Chiudi. • Con classe debole ripassare i simboli fonetici prima di svolgere l’esercizio. Poi far ascoltare subito la registrazione, invitando gli studenti a svolgere l’esercizio durante l’ascolto. Far riascoltare una seconda volta per il completamento e la correzione. Soluzione 1 F – bridge 2 H – sing 3 C – shower 4 A – cheese 5 I – uniform 6 B – television

7 8 9 10 11 12

L – hair K – cook G – feather D – love J – water E – thirteen


Folder 9 - Up to Level 3

Exercise 3 – p. 9 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con le stesse parole dell’esercizio precedente. Farle ascoltare cliccando sul pulsante Play e dire di concentrarsi sui suoni vocalici, indicati in rosso. • Cliccare sul pulsante Tendina e trascinare verso sinistra in modo che rimangano visibili solo i simboli fonetici. Far riascoltare la registrazione una seconda volta e dire agli studenti di focalizzare la loro attenzione sul simbolo fonetico, relativo alle prime sei parole che riascolteranno. • Cliccare sul pulsante Pausa. Trascinare verso destra la tendina, in modo da visualizzare gli altri sei simboli fonetici. Cliccare sul pulsante Play per far ripartire l’ascolto della seconda parte. • Al termine, cliccare sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra per chiudere la tendina e il pulsante Chiudi per chiudere l’esercizio. Exercise 4 – p. 9 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata nel cui riquadro è contenuta la trascrizione fonetica di una breve filastrocca. Gli studenti l’hanno già letta e ascoltata in Team Up 2, Unit 21, p. 81. • Far leggere la filastrocca a coppie direttamente dalla trascrizione fonetica. Far ascoltare una prima volta per il controllo e una seconda per la ripetizione. Con classe avanzata, far scrivere la filastrocca su un foglio e farla poi confrontare con il testo capovolto sul libro.

19


Folder 9 - Unit 25 Unit 25 Eating Out pp. 10-17 25.1 Sushi or sashimi? – pp. 10-11 Notare che in Team Up 3 la presentazione del linguaggio avviene attraverso una serie di dialoghi, alternati a testi, che non formano una storia, ma mettono a fuoco varie situazioni della vita dei giovani di lingua inglese e riflettono la lingua viva e idiomatica usata quotidianamente. I protagonisti dei dialoghi sono teenagers e adulti di varie nazionalità. Talking pictures – p. 10 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con l’immagine e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio e su Dimensioni default se si vuole ritornare alla dimensione originale. • Aprire la Palette. Selezionare Linea e un colore. Disegnare una freccia verso Andy e una verso Kyoko e chiedere agli studenti: How many kids can you see? (Two.) Where are they? (At the restaurant.) Do you think it’s an English restaurant? (No. It’s a Japanese restaurant.) What are they doing? (They’re having lunch.) What food can you see on the tray? (Different kinds of fish, rice and vegetables.) What can you see on the table? (Two plates and three bowls.) Are the kids using forks or chopsticks? (Chopsticks.) Who is wearing glasses? (The boy.) • Chiudere la Palette e l’esercizio toccando il pulsante Chiudi. Exercise 1 – Listen and read – p. 10 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Se lo si desidera, visualizzare a tutto schermo il testo del dialogo. • A dialogo aperto, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina. Cliccare sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra per chiudere la tendina. Per mettere in evidenza i nomi dei piatti giapponesi, cliccare sul pulsante Palette e scegliere uno strumento.

20

• Per fare una pausa durante l’ascolto, azionare il pulsante Pausa, operazione utile per una ripetizione collettiva o individuale. A fine ascolto, chiudere la Palette e la finestra con il pulsante Chiudi. Exercise 2 – Comprehension – p. 10 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio. Far leggere le domande ad alta voce e verificarne il significato. Per accedere al dialogo, cliccare su The dialogue. Per ritornare alla schermata delle domande, cliccare su Go back. Svolgere prima l’esercizio oralmente con la classe e far scrivere le risposte sul quaderno. • Chiamare uno studente a scrivere una o più risposte alla LIM (in forma completa o ridotta), con l’uso della Tastiera. Con classe debole, cliccare invece sul pulsante Esempio, per presentare il modello di risposte. In alternativa, cliccare su tale pulsante per la correzione collegiale. Soluzione 1 Yes, she does. 2 It’s a starter. 3 Yes, they both have the same starter, Yasay Gyoza. 4 No, they don’t. Kyoko has sushi and Andy has Nabeyaki Udon. 5 They have a bottle of mineral water and some green tea. 6 No, they don’t.

Pictionary – p. 11 • Prima di svolgere l’esercizio 3, fare clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata In the Restaurant. Verificare se e quanti termini relativi a cibi e bevande gli studenti già conoscono. • Fare eventualmente un gioco, con uno studente alla LIM. Dire: I’d like some vegetables. Can I have some? Lo studente dovrà cliccare, per esempio, su salad e tomatoes sulla parte sinistra e dire: Here you are! Poi dire, per esempio: I’m thirsty. Can I have something to drink? Lo studente cliccherà su water, wine o beer nella parte inferiore. Fare attività simili per altri gruppi di vocaboli.


Folder 9 - Unit 25

Exercise 3 – Vocabulary – p. 11

Exercise 4 – Listen and check – p. 11

• Esercizio basato su Trinity Grade 4. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio. Aprire la Palette e con il pulsante Evidenziatore mettere in rilievo le parole Starters (antipasti), Main courses (portate principali), Side dish (contorni), Desserts (frutta e dolci) e Drinks (bevande).

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ascolta. Far ascoltare la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione.

• Far leggere le parole nel riquadro, verificandone la comprensione. Gli studenti, a coppie, scrivono le parole sotto le figure corrispondenti, sul loro libro. Prima della correzione (che si ascolterà nella registrazione dell’esercizio successivo), chiamare uno studente alla LIM per far eseguire l’esercizio di trascinamento davanti a tutta la classe. • Dare infine informazioni su alcuni piatti comuni nei menu inglesi. Garlic bread è una focaccetta all’olio e aglio servita come antipasto, shrimps sono i gamberetti, roast beef è l’arrosto cotto al forno, Yorkshire pudding (che talvolta nell’espressione roast beef and yorkshires viene usato al plurale) è una specie di bigné salato cotto in forno e servito con l’arrosto, apple pie è una torta con crosta di pasta frolla e ripieno di mele, spesso servita con panna o gelato. Soluzione Starters 1 shrimp cocktail

Exercise 5 – Sounds Good! – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Far osservare le frasi e dare un primo modello di pronuncia. Spiegare che per ogni gruppo di due frasi se ne ascolterà una sola nella registrazione. • Aprire la Palette e con la Linea sottolineare I’ll della frase I’ll have the chicken. Spiegare che ’ll è la forma contratta di will e che si tratta di una forma di futuro che si affronterà nel Grammar Focus di p. 14. Poi sottolineare have nella frase I have the chicken e chiedere qual è il tempo verbale (Present simple). • Azionare Play e mentre gli studenti ascoltano, far barrare le caselle nell’esercizio sul libro. Far ascoltare la registrazione una seconda volta, per il completamento e la ripetizione. Soluzione 1 I’ll have the chicken. 2 We help him. 3 They explain it. 4 You check.

Exercise 6 – Communication – p. 11 Main courses 2 roast beef and Yorkshire pudding 3 salmon Side dish 4 chips 5 mixed vegetables Desserts 6 apple pie 7 ice cream Drinks 8 mineral water 9 tea and coffee

• Ingrandire con lo Zoom la tabella. Spiegare la consegna e dire agli studenti che devono completare la colonna You con i nomi di alcuni piatti che sceglieranno dall’esercizio 3. • A coppie, uno studente dirà al compagno quali piatti ha scelto e inserirà i nomi nella colonna Your friend sul libro. Exercise 7 – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata contenente il dialogo dell’es. 1. Far osservare che nella prima colonna gli studenti dovranno inserire le espressioni individuate nel dialogo che servono per ordinare, mentre nella seconda colonna le espressioni usate dal cameriere.

21


Folder 9 - Unit 25

• Far rileggere attentamente il dialogo e far svolgere l’esercizio sul libro. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM e far effettuare l’esercizio di trascinamento. Cliccare sul pulsante Verifica per un primo controllo e, in caso di errori, sul pulsante Soluzione. Soluzione Espressioni usate per ordinare: - Yes, please. We’ll have Yasai Gyoza as a starter. - For a main course, I’ll have sushi and he’ll have Nabeyaki Udon. - We’ll have a bottle of mineral water and some green tea, while we wait. Thanks. - No, thanks. We won’t have anything else. - Can we have the bill, please? Espressioni usate dal cameriere: - Are you ready to order? - And to drink? - OK. Thank you very much. - Would you like a dessert?

Exercise 8 – My Turn – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Aprire la Palette e con la Penna scrivere A (waiter) vicino alla frase Are you ready to order? e B (customer) vicino alla frase Yes, I’ll have shrimp cocktail as a starter. • Gli studenti prepareranno il dialogo a coppie, usando parole che già conoscono, comprese quelle dell’esercizio 3. Al termine, invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Se lo si ritiene opportuno, far scrivere sul quaderno i due dialoghi come compito a casa. • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio per mostrare un modello. In calce a p. 11 cliccare su WB. Si aprono le pp. 2 e 3 del WB. Assegnare gli esercizi 1-2 per la p. 2 e 1-3 per la p. 3. Eventualmente commentarli prima.

22

25.2 Fancy a bite to eat? – pp. 12-13 Talking pictures – p. 12 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Porre domande del tipo: What can you see in the small pictures? (A coffee bar, a pub and a restaurant.) Who are the two people in picture one? (A customer and a waiter.) What can you see in picture two? (A big restaurant with colourful chairs.) Can you describe picture three? (There is a counter with bottles, glasses and a green plant, some stools and a table.) What can you see in the long picture? (It’s a view of Newcastle, with its famous bridge and the river Tyne.) Gli studenti rispondono dal posto, mentre un compagno alla LIM cerchia gli oggetti che sente nelle risposte con l’Ellisse dalla Palette. Exercise 1 – Read and listen – p. 12 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Con l’Evidenziatore mettere in rilievo il titolo e farlo elicitare dagli studenti. Alla fine far notare il verbo fancy (aver voglia di) sul glossario del loro libro. • Azionare il pulsante Play e far ascoltare la lettura dell’opuscolo, senza interruzioni, mentre gli studenti seguono sul testo alla LIM. Farla riascoltare, fermandosi alla fine di ogni capoverso per verificarne la comprensione, anche con l’aiuto del glossario. Dire agli studenti di sottolineare i diversi luoghi citati in cui è possibile mangiare. Uno studente effettuerà l’esercizio alla LIM. Exercise 2 – Comprehension – p. 12 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far leggere l’esempio. Con la Linea della Palette sottolineare la frase con due colori diversi: At Fernandez you can eat Mexican food in rosso e for example fajitas in giallo, per spiegare che la frase si compone di due parti, la prima in cui si dice genericamente che tipo di cibo si mangia, e la seconda in cui si riporta un esempio di piatto tipico di quel ristorante.


Folder 9 - Unit 25

• Aprire il testo cliccando su The tourist brochure e sottolineare, nella seconda riga del secondo capoverso, la parola Fernandez. Far leggere uno a uno i capoversi, per individuare le risposte da scrivere nell’esercizio, a cui si ritorna cliccando su Go back. Gli studenti lavorano a coppie e scrivono le frasi sul quaderno. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM e far scrivere le frasi utilizzando la Tastiera. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina visualizzare solo la prima frase.

• Fare eventualmente un gioco, con due studenti alla LIM. Uno dei due dice, per esempio: I like fresh fruit! I’ll make some fruit salad today. Let me see... I’ll have some bananas, strawberries, plums. Lo studente dovrà fare clic sul tipo di frutta che sente. Se sbaglia, passa la mano al compagno. Vince chi riesce a capire e cliccare correttamente sul numero maggiore di nomi di frutta. Con la verdura si può fare un’attività simile: I don’t eat many vegetables, but my favourites are potatoes, tomatoes, mushrooms…

Soluzione 1 At 151 you can eat top quality local meat, for example a tender T-bone steak. 2 At Wood’s you can eat vegetarian snacks, for example a spicy tofu and mushroom burger. 3 In a pub you can eat traditional food, for example bangers and mash. 4 In a coffee shop you can enjoy a fabulous frappuccino and blueberry muffin. 5 At Da Nico you can have the tastiest ice cream in town.

Exercise 3 – p. 12 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far osservare le figure e chiedere di descriverle: In the example picture a girl is eating something like rice or porridge. In picture 1 a girl is eating an apple. In picture 2 a boy is eating chocolate cake. In picture 3 a boy is eating something like peas soup. • Far scrivere gli aggettivi sotto la figura corrispondente, mentre uno studente compie l’esercizio di trascinamento alla LIM. Per la correzione, cliccare sul pulsante Verifica e far partire anche la registrazione. Soluzione 1 healthy 2 delicious 3 disgusting

Pictionary – p. 13 • Prima di svolgere l’esercizio 4, fare clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata In the Greengrocer’s. Verificare se e quanti termini relativi a frutta e verdura gli studenti già conoscono.

Exercise 4 – Vocabulary – p. 13 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far osservare le figure, invitando gli studenti a spiegare che cosa vedono. Dire che le parole del riquadro sono tutti aggettivi che esprimono certe caratteristiche dei cibi e che l’aggettivo crunchy è lo stesso usato nell’opuscolo per descrivere la caratteristica di patate cucinate nel pub. Per la traduzione di tutti i vocaboli, ad esercizio chiuso cliccare su Risorse nella barra Strumenti e attivare la voce Glossary.pdf. • Sul libro, far inserire le lettere degli aggettivi nella casella accanto all’illustrazione corretta. Uno studente eventualmente esegue l’esercizio di trascinamento alla LIM. Per la correzione, cliccare sul pulsante Verifica e far partire anche la registrazione. Soluzione 1 A – grilled 2 B – hot 3 H – stir-fried 4 C – tender 5 G – bitter

6 7 8 9 10

E – sour K – raw J – boiled F – sweet I – roast

Exercise 5 – Communication – p. 13 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Far leggere gli esempi da una coppia di studenti. Con alcuni studenti, fare degli esempi su come procedere: T: Ice cream. S: Ice cream is sweet. T: Lemons. S: They’re sour, ecc. Al termine del lavoro a coppie, far dare una dimostrazione del lavoro svolto.

23


Folder 9 - Unit 25

Exercise 6 – p. 13 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Dire di rileggere l’opuscolo a p. 12. A coppie, gli studenti si faranno le domande a turno e risponderanno con verbi diversi, seguiti dai piatti caratteristici di quel posto. Con classe debole, far sottolineare tutti i verbi usati davanti alle parole per il cibo e farli utilizzare nel lavoro a coppie. Risposte possibili Why do people go to “151”? To eat a tender T-bone steak. Why do people go to “Woods”? To try the spicy tofu and mushroom burger. Why do people go to a pub? To find traditional food, like roast beef and crunchy roast potatoes. Why do people go to a coffee shop? To have a rest and to enjoy a frappuccino and blueberry muffin. Why do people go to “Da Nico”? To have the tastiest ice cream in town.

• Se si prepara la soluzione su un altro computer, è possibile portare in classe tali appunti (su chiavetta USB): basta cliccare su Appunti e poi su Esporta appunti e nella finestra Export Teacher indicare il nome file e la destinazione (la lettera che identifica la chiavetta). Una volta in classe, attivare il Flip-book, inserire la chiavetta nel computer, cliccare su Appunti nella barra Strumenti, cliccare su Importa appunti e selezionare il file precedentemente salvato, con estensione .exp. Exercise 8 – p. 13 • Esercizio basato su Trinity Grade 4. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. A coppie, gli studenti diranno a turno in quale ristorante vogliono andare per gustare il loro cibo preferito. Evidenziare nell’esempio ’ll e dire che will + forma base si usa per parlare di una decisione presa al momento. Assegnare eventualmente l’esercizio di scrittura come compito a casa. • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare il testo, commentandolo.

Exercise 7 – My Turn – p. 13 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Gli studenti leggono i nomi dei cibi e nella colonna You segnano se a loro piacciono o no e dicono il perché, usando gli aggettivi degli esercizi 3 e 4. Poi chiedono al compagno Do you like…? e completano la colonna Your friend con le risposte. • Con classe debole, aprire una Nota breve da Nota nella barra Strumenti e scrivere alcune domande che gli studenti devono rivolgere al compagno e le relative risposte. Se si vuole salvare il testo, per poterlo utilizzare in un’altra classe, cliccare sul pulsante Salva. In alto a destra apparirà l’icona Nota breve, che indica il salvataggio di tale nota. Facendo clic su tale icona, sarà possibile riaprire la Nota breve in occasione della stessa lezione in un’altra classe.

24

Esempio I’ll choose The Boat for tonight. In this restaurant I can eat the best grilled fish with fabulous roast potatoes. I’ll choose Ai tre scalini for tomorrow. It’s a small cosy trattoria, where you can eat gnocchi and gorgonzola and you can taste the best chocolate cake in town.

In calce a p. 13 cliccare su WB. Si aprono le pp. 2 e 3 del WB. Assegnare gli esercizi 3-4 per la p. 2 e l’es. 4 per la p. 3. Eventualmente commentarli prima.


Folder 9 - Unit 25

GRAMMAR FOCUS – pp. 14–15

Exercise 1 – p. 14

Per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine, si suggeriscono due approcci:

Ricordarsi di non inserire il punto fermo a fine frase.

1. approccio misto ‘lezione partecipata-lezione frontale’ 2. approccio ‘lezione frontale’ Supponendo di lavorare sul primo esercizio, Future simple, seguendo il primo approccio chiamare uno o due studenti alla LIM e avviare l’esercizio. Leggere e commentare il testo e verificare se gli studenti sono in grado di ricordare e completare alla LIM le regole. • Cliccare sul pulsante Verifica e poi su Reset se è necessario rifare l’esercizio. Attivare il pulsante Soluzione dopo un certo numero di tentativi effettuati da più studenti, senza successo. Nel secondo caso di approccio solamente frontale, far svolgere agli studenti il completamento dell’esercizio sul loro libro e poi correggerlo e commentarlo alla LIM. Tabella A – Future simple (1) – Forma affermativa – p. 14 • Fare clic sull’esercizio e poi su Avvia esercizio. Si apre la schermata contenente alcune regole da completare sulla forma affermativa del futuro semplice. L’esecuzione degli esercizi (ad eccezione dell’es. 4 di p. 15 che necessita del trascinamento) richiede sempre un inserimento mediante scrittura. La digitazione delle parole può essere effettuata anche tramite il pulsante Tastiera. Soluzione Prendo il sushi. Kyoko prende Yasai Gyoza. Prendiamo una bottiglia di acqua minerale. Mangeranno di nuovo (al ristorante) giapponese. Future soggetto

base

will

Soluzione 1 I’ll shut the window. 2 I’ll help you. 3 I’ll buy him a CD. 4 I’ll call him now. 5 I’ll have chips, please. 6 I’ll have a fruit juice, please.

Tabella B – Forma negativa – p. 14 Soluzione Non prenderò/sceglierò quello. Non prenderemo nient’altro. won’t

base

not

Exercise 2 – p. 14 Ricordarsi di non inserire il punto fermo a fine frase. Soluzione 1 I won’t help him. 2 We won’t go to the party. 3 He won’t like Mexican food. 4 They won’t talk to him. 5 I won’t invite her to the party. 6 She won’t go to the beach.

Tabella C – Infinito di scopo – p. 14 Soluzione Per gustare le migliori fajitas, vai / andate da Fernandez. Per fare esperienza della vera Newcastle, vai / andate al pub. to

infinito di scopo

’ll

25


Folder 9 - Unit 25

Exercise 5 – p. 15

Exercise 3 – p. 15 Soluzione 1 to eat 2 to see 3 to buy

Ricordarsi di non inserire il punto fermo a fine frase e il punto interrogativo a fine domanda. 4 to do 5 to send 6 to pass

Linkers:and, or, but, so, because (ripasso) – p. 15 Soluzione In città ci sono molti caffè, così potete fare una pausa durante la visita turistica. Il “151” è il posto che fa per voi perché servono solo carne locale della migliore qualità. Va bene, ma non capisco che piatti sono. Io prendo il sushi e lui il Nabeyaki Udon. È una zuppa di tagliolini con pollo o gamberetti. so, because, but, and, or

Exercise 4 – p. 15 Soluzione 1 D – The restaurant was very nice but very expensive. 2 G – For a starter, we ordered a shrimp cocktail and garlic bread. 3 A – He didn’t go to the party because he was really tired. 4 E – We both like spicy food so we chose an Indian restaurant. 5 B – It’s Mick’s birthday next week but he doesn’t want to celebrate. 6 F – Do you want pizza or lasagne for dinner?

26

Soluzione 1 Amy never eats strawberries because she’s allergic to them. 2 Kevin likes coffee but he doesn’t like tea. 3 We didn’t know the address so we were late for the party. 4 I took a taxi because there weren’t any buses. 5 She speaks Spanish but she doesn’t speak French. 6 Do you want coffee or tea? 7 There wasn’t any cheese so we had tuna sandwiches. 8 Maggie went to the doctor this morning and she met her friend Sally.

Notare che sopra l’esercizio 4 di p. 15 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sull’infinito e i Linkers, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 15 cliccare su WB. Si aprono le pp. 4-5 del WB. Assegnare gli esercizi 1-6 per compito ed eventualmente commentarli prima.

SKILLS – pp. 16-17 Exercise 1 – Reading – p. 16 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 8 dell’esame KET Cambridge. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo il titolo Starbucks or Little Bettys? e chiedere a cosa si riferiscono tali nomi. Poi chiedere: Are there places like these in Italy? What do you think you can eat or drink there? Gli studenti rispondono, poi leggono velocemente il testo per vedere se le loro idee sono menzionate nell’articolo. Far notare che frequentare locali trendy come Starbucks è un modo per i giovani di stare insieme con gli amici. Chiedere se anche loro frequentano locali di quel tipo.


Folder 9 - Unit 25

• Far leggere il testo in dettaglio e verificare la comprensione di alcune parole nuove con l’aiuto del glossario. Oppure preparare preventivamente una Nota breve, scrivendo le parole meno comuni, come trend (moda, parola entrata in uso anche nella lingua italiana con l’aggettivo trendy), take over (prendere il sopravvento), cosy (intimo). Per il salvataggio e l’esportazione di appunti, vedi nota relativa a pag. 24 es. 7 unità 25 di questa guida. • A coppie, gli studenti inseriscono sul libro le parole nella tabella. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio di trascinamento. Cliccare sul pulsante Verifica e, se ci sono errori, sul pulsante Soluzione.

Soluzione 1 To find out which place is the most popular, coffee bars or tea rooms. 2 She visited Little Bettys and Starbucks. 3 It’s an afternoon meal with tea, sandwiches, scones with strawberry jam and cream and cakes. 4 People go to Little Bettys because it’s the perfect place to have a break, they serve a good cup of tea and delicious cakes. 5 Yes, there is a large selection, for example ‘half fat decaf’, ‘Iced Vanilla Latte’, ‘White Chocolate Mocha’. 6 People go to Starbucks to hang out with their friends.

Exercise 3 – Listening – p. 17

Soluzione Little Bettys Atmosphere: cosy Food / Drink: tea, sandwiches, scones with strawberry jam and cream, cakes Customers: families, old ladies, young people

• Esercizio basato sul Listening Part 1 dell’esame KET Cambridge. Spiegare che ci sono cinque dialoghi e per ciascuno vengono fornite tre illustrazioni. Gli studenti sentono ogni dialogo due volte e devono identificare l’illustrazione di cui si parla.

Starbucks Atmosphere: dynamic Food / Drink: coffee, half fat decaf, Iced Vanilla Latte, White Chocolate Mocha Customers: teenagers, office workers

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. In preparazione all’ascolto, far dire le parole inglesi per i cibi e le bevande illustrati in ogni fila (esempio: shrimps, salmon; 1 pizza, spaghetti; 2 chicken and chips, lasagne, salad; 3 coffee, cake, muffins; 4 roast beef, roast potatoes, grilled steak, salad). Far ascoltare il dialogo dell’esempio, chiedere quanti sono i parlanti, dove sono e che cosa ordinano (two shrimp cocktails). Poi far ascoltare gli altri quattro dialoghi, che si ripetono due volte.

Exercise 2 – p. 17 • Ingrandire la consegna e l’esempio con lo Zoom. Far leggere la consegna e dire di rileggere in silenzio il testo di p. 16, sottolineando i punti utili per le risposte. Poi far leggere le domande e verificarne la comprensione. • Far scrivere le risposte sul quaderno, anche a coppie. Per la correzione, far leggere le risposte e commentarle. In alternativa, preparare una Pagina bianca, scrivendo le risposte. Per il salvataggio e l’esportazione di appunti, vedi nota relativa a pag. 24 es. 7 unità 25 di questa guida.

Soluzione 1 C 2A 3 C

4B

Exercise 4 – Speaking – p. 17 • Esercizio basato sullo Speaking Part 2 del KET. Ingrandire con lo Zoom la consegna e l’esempio. A coppie, lo studente A lavorerà sulla tabella di p. 17, lo studente B lavorerà sulla tabella di p. 128. Mostrare tale tabella scrivendo ‘128’ nella casella ‘Vai a pagina’ e toccare la freccia a destra.

27


Folder 9 - Unit 25

• Lo studente A pone le domande per completare la sua tabella e scrive le risposte date da B. Poi tocca a B porre domande e completare la sua tabella. Alla fine le coppie controllano che le loro tabelle contengano le stesse informazioni. Invitare una coppia a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Soluzione (Completamento della tabella di p. 17): A Who are the customers of Hard Rock Cafés? B They are teenagers and tourists. A What food can you have in Hard Rock Cafés? B Salads and sandwiches. A What drinks can you order? B You can order coke and fruit cocktails. A What’s the service like? B It’s quick. A What’s the atmosphere like? B It’s mint, dynamic and exciting! (Completamento della tabella di p. 128): B Who are the customers of Hard Rock Cafés? A They are families and groups of friends. B What food can you have in Hard Rock Cafés? A Burgers, chips and steaks. B What drinks can you order? A You can order coffee and fizzy drinks. B What’s the service like? A It’s friendly. B What’s the atmosphere like? A It’s mint, cool, modern and fun.

Exercise 5 – Writing – p. 17 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 del KET. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Gli studenti scelgono uno dei locali descritti nell’es. 1 a p. 16 e scrivono un’e-mail seguendo la traccia suggerita sul libro. Le file A devono riferirsi a Little Bettys mentre le file B a Starbucks.

28

• Spiegare che occorre riassumere parte dell’articolo, utilizzando le risposte all’esercizio di comprensione da collegare con i linkers noti. Ricordare che per fare il riassunto di una storia basta semplicemente scrivere le risposte alle domande: Who? What? Where? Why? When? • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e commentare il modello. Al termine del lavoro, invitare alcuni studenti a leggere l’e-mail scritta. Eventualmente assegnare il completamento del lavoro come compito a casa. Risposte Hi Mike, Yesterday I went to Starbucks with my friend Tom. It’s an American coffee shop. You can have coffee and there is a wide choice. There were lots of teenagers and I met some friends of mine. The atmosphere is quite international and very dynamic. Tom and I usually go there because you can hang out with your friends. Jake

Five minutes’ fun! – p. 17 • Ingrandire il testo del gioco e gli esempi con lo Zoom. Si tratta di un gioco da fare a coppie. Uno studente pensa a un cibo e lo descrive al compagno senza menzionarlo. Il compagno può fare varie domande per indovinare di che cibo si tratta. Esempi: It’s sweet and dark brown. You can have it with tea, coffee or chocolate. What is it? (Chocolate cake.) oppure It’s cooked in the oven. You usually have it with chips, roast potatoes or with salad. What is it? (Roast beef.) Al termine chiamare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto.


Folder 9 - Unit 25

In calce a p. 17 cliccare su WB. Si aprono le pp. 6-7 del WB. Assegnare gli esercizi 1-6 per compito ed eventualmente commentarli prima. L’es. 1 di p. 6 richiede anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 3. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 25 p. 190 TR Test Unit 25 pp. 58-59 CD Rom Unit 25

29


Folder 9 - Unit 26 Unit 26 Shopping Experiences pp. 18-25

Exercise 2 – Comprehension – p. 18

26.1 Shopping habits – pp. 18-19

• Cliccare sull'esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far leggere agli studenti le domande, a turno, compreso l’esempio e verificare che a tutti sia chiaro il significato. Invitare gli studenti a rispondere oralmente.

In questa unità il linguaggio in obiettivo viene presentato attraverso due dialoghi con le stesse protagoniste. Si tratta di due ragazze, Kate e Olga, che si incontrano al centro commerciale e visitano un negozio di musica (dialogo p. 18) e uno di abbigliamento (dialogo p. 20).

• Chiamare uno studente a scrivere una o più risposte alla LIM (in forma completa o ridotta), con l’uso della Tastiera. Con classe debole, cliccare invece sul pulsante Esempio, per presentare il modello di risposte.

Talking pictures – p. 18 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Selezionare Tendina. Trascinare la maniglia inferiore verso l'alto, lasciando scoperti solo i visi delle due ragazze. Porre le seguenti domande, facendo fare delle ipotesi e pian piano scoprire l'immagine con la Tendina: Where do you think these two teenagers are? (In a music shop.) What do you think they are talking about? What are they doing? (They are looking at CDs and DVDs.) Can you imagine which season is it? (It’s probably autumn.) Why? (Because they’re wearing heavy jackets).

Soluzione 1 She usually goes to the music shop with her mates, but also with her mum. 2 Yes, she sometimes does shopping online with her dad. 3 Tomorrow she is going to buy some concert tickets online. 4 Yes, she does. 5 Because it’ll be easier and quicker to order everything from your laptop or mobile. 6 Yes, she will.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 19

• Cliccare sull'esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. A dialogo aperto, azionare il pulsante Play. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina.

• Esercizio basato su Trinity Grade 6. Far osservare le figure e far identificare i negozi, dicendone il nome in italiano. Leggere la lista di parole e l’esempio, spiegando che ’s è la forma del genitivo sassone e sottintende la parola shop: baker’s = the baker’s shop. Spiegare che chemist’s è la farmacia, ma si può trovare anche l’insegna pharmacy.

• Con la Palette è anche possibile realizzare un esercizio di gap-fill. Aprire la Palette, utilizzare lo strumento Penna, uno spessore medio e il colore bianco. Passare tale strumento sulle parole che si vogliono oscurare (per esempio i nomi dei negozi e degli articoli da acquistare). Attivare di nuovo l'ascolto e far elicitare le parole mancanti. Cliccare su Annulla per ritornare al testo completo del dialogo.

• Gli studenti scrivono le parole sul loro libro sotto le figure corrispondenti, mentre uno studente alla LIM effettua l'esercizio di trascinamento. Cliccare poi sul pulsante Verifica. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

Exercise 1 – Listen and read – p. 18

Soluzione 1 butcher’s 2 chemist’s 3 clothes shop 4 florist’s

30

5 sports shop 6 post office 7 greengrocer’s


Folder 9 - Unit 26

Pictionary – Exercise 4 – p. 19 • Ingrandire con lo Zoom la consegna dell'es. 4 e spiegarla. Fare poi clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata Let’s Go Shopping. Cliccare e far ascoltare i nomi di altri negozi nella parte sinistra e nella parte inferiore destra. Far osservare la figura per due minuti, poi chiudere l'esercizio. Dividere la classe in due squadre. Vince la squadra che ricorda il numero maggiore di vocaboli.

• Far notare che numerose parole iniziano con le lettere w o wh. Queste lettere si pronunciano come la u semivocalica di uovo, eccetto nella parola who /hu:/, che inizia con il suono dell’h aspirata. Verificare la comprensione, anche con l’aiuto del glossario attivabile dal menu Risorse e la voce Glossary.pdf. Far riascoltare un’ultima volta, interrompendo alla fine di ogni verso con Pausa, per la ripetizione. Exercise 7 – My Turn – p. 19

Exercise 5 – Communication – p. 19 • Cliccare sull'esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far leggere le parole inserite nella shopping list e verificarne i significati. Far leggere l’esempio e dire che ci si dovranno fare domande e risposte, scambiandosi i ruoli. Al termine, invitare qualche coppia a dare una dimostrazione del lavoro svolto. • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far vedere solo la prima frase. Risposte possibili Where can you buy bread? At the baker’s. Where can you buy a T-shirt? At the clothes shop. Where can you buy chocolate? At the sweet shop. Where can you buy chicken? At the butcher’s. Where can you buy aspirins? At the chemist’s. Where can you buy tomatoes? At the greengrocer’s.

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 19

• Esercizio basato su Trinity Grade 6. Cliccare sull'esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Gli studenti devono immaginare di organizzare una cena di fine quadrimestre e dare suggerimenti per prepararla. • Dividere la classe in piccoli gruppi, nominare i capigruppo e far leggere da alcuni di loro la traccia data, traducendola in italiano. Chiedere a tre studenti di leggere gli esempi e di dire a quale punto della traccia si riferisce ciascuno (il primo esempio si riferisce al primo punto: at whose house you’ll have the dinner; il secondo al secondo punto: what you’ll eat and drink; il terzo agli ultimi due punti: who’ll buy the different things you need, which shops you’ll go to). • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo il primo suggerimento per la festa. Ripassare anche le varie espressioni per dare suggerimenti, studiate in Team Up 1 Unit 12 e invitare ad usarle: Let’s organise the dinner as a barbecue at Tom’s house. Why don’t we have hamburgers and sausages? How about / What about getting all the shopping at Gusto supermarket?

• Cliccare sull'esercizio e su Ingrandisci e ascolta. Far sentire lo scioglilingua. Aprire la Palette e sottolineare won’t e want. Chiedere di spiegarne la differenza (won’t è la contrazione di will not e si usa per formare il futuro, want significa ‘volere’). Far riascoltare e chiedere di distinguere i due suoni vocalici, /oU/ e /Å/.

31


Folder 9 - Unit 26

• Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare sulla Palette e scegliere uno strumento. Per fare una pausa durante l’ascolto, azionare Pausa, operazione utile per una ripetizione collettiva o individuale. A fine ascolto, chiudere la Palette e la finestra con il pulsante Chiudi.

• Per il salvataggio e l’esportazione di appunti, vedi nota relativa a pag. 24 es. 7 unità 25 di questa guida. Esempio We’ll have the dinner at John’s house because he lives in the country and has a big house. We’ll have it outside in the garden. We’ll have the dinner on Saturday.We’ll have roast beef and chips. I’ll go to the butcher’s and Emily will go to the greengrocer’s. Reset

Exercise 8 – p. 19 • Ingrandire con lo Zoom la consegna e dire che ogni capogruppo esporrà agli altri gruppi come si sono distribuiti i compiti per la buona riuscita della cena. In calce a p. 19 cliccare su WB. Si aprono le pp. 8 e 9 del WB. Assegnare gli esercizi 1-2 per le due pagine. Eventualmente commentarli prima.

26.2 They’re really cool! – pp. 20-21 Talking pictures – p. 20 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Far osservare la figura e porre domande del tipo: Who are the girls? (Olga and Kate.) What are they looking at? (A white sleeveless T-shirt.) Who is trying it on? (Kate.) Do you think she will buy it? Poi porre alcune domande personali, come: Do you enjoy shopping? Do you ever go windowshopping? Who do you usually go shopping with? Exercise 1 – Listen and read – p. 20 • Prima di aprire l’esercizio, far leggere Culture Tip e spiegare che in italiano si usa la parola “taglia” per i capi d’abbigliamento e “numero” per la misura delle scarpe, mentre in inglese si usa sempre la parola size. Cliccare poi sull'esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. A dialogo aperto, azionare il pulsante Play. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina.

32

• In seguito, è possibile sfruttare il dialogo per realizzare un esercizio di memorizzazione. Selezionare dalla Palette lo strumento Rettangolo pieno. Passarlo, per esempio, sulle battute della shop assistant. Attivare di nuovo l’ascolto e fare una pausa al termine delle battute di Olga e Kate. Far dire agli studenti dal banco le parole. Controllare la correttezza cliccando su Reset nella Palette, così appaiono tutte le parole. L’attività può anche essere svolta sotto forma di gioco, assegnando un punteggio per ogni parola/frase ricordata correttamente. Exercise 2 – Comprehension – p. 20 • Cliccare sull'esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere agli studenti le domande, a turno, compreso l’esempio e verificare che a tutti sia chiaro il significato. Per accedere al dialogo, cliccare su The dialogue. Per ritornare alla schermata delle domande, cliccare su Go back. Invitare gli studenti a rispondere oralmente. • Chiamare uno studente a scrivere una o più risposte alla LIM (in forma completa o ridotta), con l’uso della Tastiera. Con classe debole, cliccare invece sul pulsante Esempio, per presentare il modello di risposte. Soluzione 1 She buys a white top. 2 Size 10. 3 Yes, she does. 4 It’s £9.99 (nine pounds ninety-nine). 5 Yes, she does. 6 She’s going to wear it to the party tonight.


Folder 9 - Unit 26

Exercise 3 – p. 20 • Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci. Evidenziare il titolo della tabella, shoe size, e far osservare che le misure delle scarpe sono diverse per l’Europa, il Regno Unito e gli Stati Uniti. Far leggere l’esempio ed evidenziare la domanda What’s your shoe size in…? • Fare un esempio pratico con uno studente. Dire, per esempio: Marco, I’m 38 in European size, 7.5 in the USA and 5 in the UK. What’s your shoe size in the UK? Marco: I’m 7 in the UK. Gli studenti continuano a coppie. Al termine, chiedere di dare una dimostrazione del lavoro svolto. Pictionary – p. 21 • Prima di svolgere l’es. 4, fare clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata Summer and Winter Clothes. Verificare se e quanti termini relativi ai capi di abbigliamento gli studenti già conoscono. • Fare eventualmente un gioco, con due studenti alla LIM. L’insegnante dice, per esempio: You wear it in winter. It starts with… S. Lo studente che per primo tocca scarf (in basso a destra) vince un punto. Procedere in modo simile: You wear it in summer when you want to swim. It starts with… S (swimsuit, swimming trunks). Vedi anche l’es. 7 seguente. Exercises 4-5 – Vocabulary – p. 21 • Esercizio basato su Trinity Grade 6. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Aprire la Palette e con l’Ellisse cerchiare i simboli $, £, € e chiedere cosa rappresentano. Spiegare che il dollaro è diviso in 100 centesimi come l’euro, mentre la sterlina è divisa in 100 pence, la cui abbreviazione è p: leggere come esempio l’ultimo prezzo nel riquadro verde (eighty-five p).

• Dire che si ascolteranno sei minidialoghi con i prezzi degli oggetti illustrati, che si dovranno scrivere sui cartellini. Ricordare che la Repubblica dell’Irlanda non fa parte del Regno Unito (come invece l’Irlanda del Nord) e quindi non usa la sterlina ma l’euro. Far ascoltare i dialoghi, facendo delle pause per lasciare il tempo di completare i cartellini. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM e far effettuare l’esercizio di trascinamento. Cliccare sul pulsante Verifica per un primo controllo e, in caso di errori, sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 $10.50 2 £89.90 3 €75 4 $3.30 5 85p 6 €50

Exercise 6 – p. 21 • Esercizio basato sul Trinity Grade 6. Cliccare sull’esercizio e su Avvio esercizio. Dire che le sette parole si riferiscono ad articoli di abbigliamento usati dai giovani. Le definizioni A-G spiegano di che cosa si tratta. Evidenziare eventualmente le parole tight (stretto), low (basso), waist (vita, cintola) e denim (tessuto di cui sono fatti i jeans). • Far abbinare sul libro le parole alle definizioni. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Con classe debole, poiché le sette parole sono abbastanza difficili, far ascoltare prima la registrazione e far scrivere le lettere nelle caselle durante l’ascolto. Poi, a turno, gli studenti leggono ad alta voce le parole e la loro definizione, per un controllo finale. Soluzione 1 F 2 G 3 C 4 D 5 E 6A

33


Folder 9 - Unit 26

Exercise 7 – p. 21

Exercise 8 – Communication – p. 21

• Ingrandire consegna ed esempio. Far osservare i cartellini dei prezzi che gli studenti hanno completato nell’es. 4 e far riascoltare la registrazione per ricordare loro come si leggono i prezzi. A coppie gli studenti fanno dei minidialoghi, chiedendo e dicendo il prezzo degli articoli.

• Cliccare sull'esercizio e sul balloon Avvia esercizio. A coppie gli studenti devono preparare una conversazione, immaginando di essere in un negozio di articoli sportivi. Gli studenti delle file A saranno i clienti che vorrebbero acquistare un paio di scarpe da ginnastica, mentre gli studenti delle file B saranno i/le commessi/e. Spiegare la traccia e far leggere l’esempio. Suggerire di cercare nel dialogo dell’es. 1 le espressioni da usare. Al termine, invitare qualche coppia a dare una dimostrazione del lavoro svolto.

• Si può ampliare questa attività facendo uso del Pictionary. Gli studenti imparano i nomi degli indumenti, scrivono i prezzi in euro per ognuno di loro, poi fanno dei minidialoghi sul modello dell’es. 7. Risposte A How much is the CD? B It’s six pounds ninety-nine. A How much is the blue T-shirt? B It’s ten dollars fifty. A How much are those silver trainers? B They’re eighty-nine pounds ninety. (A They’re too expensive.) A How much are those sunglasses? B They’re seventy-five euros. (A Oh! They are really cool, but they cost a lot.) A How much is the magazine? B It’s three dollars thirty. A How much is the bar of chocolate? B It’s only eighty p. A How much is the ticket for the concert? B Fifty euros. (A It’s quite expensive.) (B It was a present for my birthday.)

• Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far vedere solo una o due frasi. Consigliare anche di scrivere tutte le battute su un foglio. Al termine della lezione, raccogliere alcuni dialoghi per poterli correggere. All’inizio della lezione successiva, consegnare i lavori corretti e chiedere a varie coppie di recitare (o leggere) il loro dialogo alla classe. Risposta possibile A Hello. Can I see those trainers, please? B Yes. What size are you? A Size 6. B What colour would you like? A Red, please. Can I try them on? B Yes, here you are. A How much are they? B Fifty-five pounds. A OK. I’ll take them. Here you are. B Thank you.

Exercise 9 – My Turn – p. 21 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Dire agli studenti di lavorare a coppie e creare un dialogo immaginando di essere in un negozio a scelta. Alla fine si scambieranno i ruoli. • Con classe debole, aprire una Nota breve da Nota nella barra Strumenti e scrivere alcune domande e risposte. Per il salvataggio e l’esportazione di appunti, vedi nota relativa a pag. 24 es. 7 unità 25 di questa guida.

34


Folder 9 - Unit 26

Risposta possibile A Can I help you? B Yes, please. I’m looking for a T-shirt. A What size are you? B Size 12. A What colour would you like? B Have you got a red one? A Here you are! B Can I try it on? A Yes, the changing room’s on your left, over there. B Thank you. A Is it OK? B Yes, how much is it? A 35 euros. B It’s OK. I’ll take it!

Exercise 10 – p. 21 • Prima di far recitare il dialogo, dalla barra Strumenti aprire una Pagina bianca e produrre insieme agli studenti un breve testo che includa anche delle ‘indicazioni sceniche’ (es. Student A is standing behind the counter, prepares a table with some T-shirts, Student A brings the red T-shirt…). In calce a p. 21 cliccare su WB. Si aprono le pp. 8 e 9 del WB. Assegnare gli esercizi 3-4 per le due pagine. Eventualmente commentarli prima.

GRAMMAR FOCUS – pp. 22–23 Vedi l’unità 25 per i due approcci che si possono utilizzare, per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine. Tabella A – Future simple (2) – p. 22 Soluzione Sarà più semplice e più veloce ordinare tutte le cose. Non smetterò di venire al centro commerciale. Farai più acquisti on line in futuro? Sì. / No. Futuro semplice will soggetto / won’t will + soggetto will soggetto + won’t

Exercise 1 – p. 22 Soluzione 1 He’ll speak more English. 2 He won’t eat the same food. 3 He’ll play American football. 4 He’ll go to the beach. 5 He won’t see the same friends. 6 He’ll celebrate Thanksgiving.

Exercise 2 – p. 22 Soluzione 1D 2F

3B

4G

5A

6C

Tabella B – Will vs going to – previsioni – p. 22 Soluzione A will B going to

35


Folder 9 - Unit 26

Exercise 3 – p. 23

Team Up Blog – pp. 24-25 Shopping? No, window shopping! – p. 24

Soluzione 1 will 2 ’s going to 3 ’s going to

4 won’t 5 will 6 ‘re going to

Tabella C – Will vs going to – decisioni – p. 23 Soluzione A will B going to

Exercise 4 – p. 23 Soluzione 1 ’ll 4 ’s going to

2 ’m going to 5 ’m going to

3 ’ll

Tabella D – Can / Could (ripasso) – p. 23 Soluzione 1 C 2A

3B

Exercise 5 – p. 23 Soluzione 1 can 2 could 3 can

4 can

Notare che sopra la Tabella D di p. 23 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul Future simple e Can/Could, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 23 cliccare su WB. Si aprono le pp. 10-11 del WB. Assegnare gli esercizi 1-7 per compito ed eventualmente commentarli prima.

36

• Spiegare che i testi di queste pagine fanno parte di un blog (abbreviazione di web log), cioè un sito web dove si tiene un diario con vari commenti e si possono inserire dei video o dei disegni. Evidenziare il disegno della ragazza al computer e il titolo delle due pagine Hi there! It’s… Team Up Blog. • Chiedere che cosa si vede nella foto (three girls in a department store). Elicitare il titolo Shopping? No, window shopping! Far leggere il testo, verificando la comprensione di parole nuove o difficili, come loads (un sacco), window shopping (andare per vetrine). Porre alcune domande personali: Do you like visiting shopping centres, especially on Saturdays? Who do you usually go with? What do you usually do when you are there? Do you like buying clothes or CDs? Car boot sales – p. 24 • Evidenziare il titolo. Far osservare la figura e spiegare che cosa si vede. Far leggere il testo, verificando la comprensione delle parole nuove o difficili, come fill (riempire), car boot (portabagagli dell’auto), sale (vendita), rubbish (immondizia), yard sales (vendite di cortile). Rivolgere alcune domande come: Do you sell old things in Italy in the same way? Do you think it’s a good idea? Would you like to sell your old toys, books and other things? Over to you – p. 24 • Tale attività può essere svolta qui o anche subito dopo la lettura del primo brano. Invitare la classe divisa in piccoli gruppi a scrivere una lista di negozi in cui andrebbero prima di partire per le vacanze, e una lista delle cose che comprerebbero. Scrivere eventuali parole nuove in una Pagina bianca. Al termine, invitare alcuni studenti a leggere la lista che hanno preparato.


Folder 9 - Unit 26

Listen to six things you didn’t know about… shopping in London – p. 25

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far osservare le sei foto e chiedere di fare previsioni sui testi che le accompagnano. Far ascoltare la registrazione facendo una pausa alla fine di ogni paragrafo per permettere di inserire gli elementi mancanti. Far riascoltare la registrazione per la correzione e di volta in volta scrivere alla lavagna gli elementi inseriti. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione.

TR Reinforcement Worksheet Unit 26 p. 191 TR Test Unit 26 pp. 60-61 CD Rom Unit 26

Soluzione 1 26 2 nine 3 5.30 4 300 5 photos

6 7 8 9 10

seven computer games fruit vegetable December

And finally… – p. 25 • Ingrandire e spiegare il gioco. L’insegnante dice in quale negozio si trovano gli studenti (sia uno dei negozi di Londra appena menzionati, sia uno dei negozi della città dove abitano) e gli studenti devono rispondere il più in fretta possibile, utilizzando la struttura will. Vince chi dà le prime quattro risposte esatte. Per esempio: You’re in Harrod’s. What do you decide to see? You’re at the butcher’s. What do you decide to buy? You’re at the shopping centre. Which shop do you decide to go to? It’s your friend’s birthday. What do you decide to buy? In calce a p. 25 cliccare su WB. Si aprono le pp. 12 e 13 del WB. Assegnare gli esercizi 1-6 per le due pagine. Gli es. 1 e 2 di p. 12 richiedono anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 6. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List.

37


Folder 9 - Unit 27 Unit 27 Meet the Natural World pp. 26-35 27.1 Safari competition – pp. 26-27 Talking pictures – p. 26 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e su Ingrandisci e ascolta. Cliccare sul pulsante Tendina e trascinare verso l’alto, in modo da coprire tutta l’immagine. Trascinare poi lentamente verso il basso e chiedere: What kind of animals do you think you’ll see? Far vedere le immagini poco a poco, così che gli studenti tentino di indovinare: They are penguins! They are wolves, ecc. Per mostrare i nomi di sharks e jaguars, cliccare sul pulsante ‘Chiudi tendina’. • Azionare il pulsante Play. Gli studenti guardano a p. 27 sul loro libro e segnano il percorso secondo quanto sentono. Avvertire che si ascolterà un’introduzione alla trasmissione. Per la correzione, chiamare uno studente alla LIM, aprire la Palette e selezionare Linea. Far risentire il testo e far tracciare il percorso. Chiudere la Palette e l’esercizio. Exercise 1 – p. 26 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere il testo e con l’Evidenziatore spiegare le parole nuove o difficili (in particolare quelle elencate nel glossario). Far partire di nuovo la registrazione e far inserire i nomi di animali negli spazi vuoti, scritti nel riquadro iniziale. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM e far effettuare il trascinamento delle parole. Fare clic poi sul pulsante Verifica e far sentire le soluzioni corrette cliccando sul pulsante Play. Soluzione Route: Mexico, Brazil, Antarctica, Rwanda, Northern Russia, India, Australia 1 jaguars 2 penguins 3 gorillas 4 wolves 5 sharks

38

Exercise 2 – Comprehension – p. 26 • L’esercizio può essere utilizzato per un’ulteriore comprensione orale. Preparare preventivamente una Nota breve in cui scrivere domande del tipo: What are you going to see in the Pacific Ocean? (Thousands of dolphins.) Why is it difficult to see jaguars in the Amazon rainforest? (Because they are well camouflaged.) Where are you going to see gorillas? (In Rwanda.) Per il salvataggio e l’esportazione di appunti, vedi nota relativa a pag. 24 es. 7 nell’unità 25 di questa guida. • Aprire la Nota breve e far leggere le domande. Cliccare sull’esercizio e su Ascolta. Fare delle pause e far rispondere oralmente alle domande. Exercise 3 – p. 26 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Evidenziare il titolo della prima colonna della tabella in cui andranno inseriti i nomi dei paesi o dei continenti, il titolo della seconda in cui inserire i nomi degli animali, e il titolo della terza in cui occorrerà scrivere ciò che è necessario (You have to) o non è necessario fare (You don’t have to) quando si incontrano questi animali. • Compilare la prima casella della terza colonna insieme alla classe. Cliccare su The text, leggere il paragrafo che parla del Brasile, cliccare su Go back e scrivere Brazil nella casella sotto Mexico. Far continuare l’esercizio sul libro. Al termine, chiamare uno studente alla LIM e far scrivere i dati inseriti. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio. Soluzione Brazil Antarctica Rwanda Russia

penguins gorillas wolves

India Australia

tigers sharks

wear warm clothes be quiet eat regurgitated meat be brave


Folder 9 – Unit 27

Exercise 4 – Vocabulary – p. 26 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far osservare le figure, verificando che sia chiaro quali oggetti rappresentano. Far abbinare le figure alle parole sul libro, scrivendo la lettera corretta nelle caselle. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione e sul pulsante Play, o chiamare uno studente alla LIM e far effettuare prima l’esercizio di trascinamento. Soluzione 1 D – walking boots 5 H – compass 2 C – tent 6 B – insect repellent 3 G – torch 7 A – sleeping bag 4 F – sun cream

• Allo stesso modo attivare il secondo Pictionary a destra e fare clic sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata Our Environment, utile per insegnare alcuni nomi degli elementi naturali di un paesaggio. Chiamare uno studente alla LIM e fare domande del tipo: Where do you have to use walking boots? La classe dal posto risponde: in the mountains, in a valley, in the woods e lo studente deve cliccare sulle immagini corrispondenti. Fare altre domande simili: Where can you use sun cream? (When walking on a cliff, when sitting on a beach, when fishing in a river…) Where do you have to put your rubbish? (In a sack.) Exercise 5 – p. 27

Pictionary – p. 27 • Per ampliare l’es. 4 di p. 26, fare clic sul primo Pictionary a sinistra e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata Camping by Day and by Night, utile per insegnare alcuni nomi di strumenti per l’esplorazione dell’ambiente e il campeggio. • Far costruire oralmente un breve testo, dal titolo: I like camping! Dire una prima frase di apertura, del tipo: I’m going camping this weekend. I like it! What shall I take? Let’s see… First of all, I need a shelter. Due studenti alla LIM devono fare a gara per attivare per primi il corretto vocabolo (tent) e dire una frase del genere: You need a tent! / You have to take a tent! / Take this tent! Procedere poi: Thank you! I’m sure I’ll have to cook something to eat. What shall I take? Ancora gli studenti diranno: You need a camping stove! / You have to take a camping stove! / Take this camping stove! Proseguire allo stesso modo, utilizzando i vocaboli nella parte sinistra e inferiore del Pictionary.

• Ingrandire la consegna con lo Zoom e spiegare il gioco di memoria. Riaprire l’es. 4. A coppie, gli studenti osservano le parole per un minuto, poi chiudono l’esercizio. Uno studente mima le parole e il compagno cerca di ricordarle e pronunciarle. Poi ci si scambiano i ruoli. Si può proporre la stessa attività con le parole del Pictionary di cui sopra. Exercise 6 – Sounds Good! – p. 27 • Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. Cliccare su Play e far ascoltare una prima volta la filastrocca in rima. Farla poi leggere e tradurre. Insegnare le parole clap (battere le mani) e bling (parola slang per articoli di gioielleria). Far ascoltare una seconda volta per la ripetizione. Exercise 7 – Communication – p. 27 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Aprire una Nota breve e scrivere A safari to Africa. Creare due colonne, una per What we have to take… e l’altra per What we don’t have to take… Gli studenti, a coppie, devono dire che cosa è necessario o non è necessario portare con sé per realizzare un immaginario safari in Africa. Oltre alle parole dell’es. 4, possono usare anche altre parole del Pictionary, o aggiungerne altre, come per es. sun hat, anorak, first aid kit. Alla fine chiamare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto.

39


Folder 9 – Unit 27

Risposte possibili A We have to take a flask. B We don’t have to take a tent. A We have to take a torch. B We don’t have to take walking boots. A We have to take some sun cream.

Exercise 1 – Listen and read – p. 28

Exercise 8 – My Turn – p. 27

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Con l’Evidenziatore mettere in rilievo le parole Green Club nella consegna e chiedere: What do you think a Green Club is? What do you think its members do? Rilevare anche se qualcuno conosce organizzazioni locali che si occupano di proteggere l’ambiente.

• Esercizio basato su Trinity Grade 4. Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Evidenziare i tipi di vacanza suggeriti e far lavorare gli studenti a coppie, con il cambio di ruolo dopo ogni risposta. Dare un esempio pratico con uno studente, per es. per una vacanza in campeggio. Con classe debole, cliccare poi sul pulsante Esempio per fissare il modello.

• Far ascoltare la registrazione, mentre gli studenti seguono sul libro. Fermarsi alla fine di ogni risposta e con l’aiuto del glossario sul libro o attivabile (a esercizio chiuso) con il pulsante Risorse e la voce Glossary.pdf dalla barra Strumenti, verificare la comprensione del testo.

Esempio Student: Do we have to take a tent? Teacher: Yes, it’s necessary. Do we have to take an umbrella? S: No, it’s not necessary. It’s summer. It won’t rain. Do we have to take a sleeping bag? T: Yes, it’s necessary. Do we have to take a swimming costume? S: Yes, there is a swimming pool there.

• In seguito, è possibile sfruttare il testo per realizzare un esercizio di gap-fill. Utilizzare la Penna, scegliere la linea più spessa e il colore bianco, e passarla, per esempio, sui vocaboli relativi all’argomento (environment, saving animals, clean up parks and rivers, ecc.). Soluzione She went to a National Park in the North of Canada.

Exercise 2 – Comprehension – p. 28 In calce a p. 27 cliccare su WB. Si aprono le pp. 14 e 15 del WB. Assegnare gli esercizi 1-3 di p. 14 e 1-2 di p. 15. Eventualmente commentarli prima.

27.2 Go Green! – pp. 28-29

• Cliccare sull'esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere agli studenti le domande, a turno, compreso l’esempio e verificare che a tutti sia chiaro il significato. Per accedere al testo, cliccare su The article. Per ritornare alla schermata delle domande, cliccare su Go back. Invitare gli studenti a rispondere oralmente.

Talking pictures – p. 28 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e su Ingrandisci e ascolta. Selezionare Linea dalla Palette e fare una freccia verso la foca. Chiedere: What animal is it? (A seal.) Where is the girl? (On a beach.) What is she doing? (She is looking at the seal.) Why? (Maybe the seal is in danger.) Spiegare che si ascolterà un’intervista a una ragazza che ha partecipato a un progetto ambientale e si dovrà rispondere alla domanda Where did she go last summer?

40

• Chiamare uno studente a scrivere una o più risposte alla LIM (in forma completa o ridotta), con l’uso della Tastiera. Con classe debole, cliccare invece sul pulsante Esempio, per presentare il modello di risposte. In alternativa, cliccare su tale pulsante per la correzione collegiale.


Folder 9 – Unit 27

Soluzione 1 It protects the environment and saves animals. 2 She went to look after some seals. 3 She went for two weeks. 4 She read a lot of books and went hiking. 5 No, she didn’t. 6 You mustn’t touch the seals and you mustn’t feed them too much.

Soluzione 1 do not feed the birds 2 do not waste water 3 save energy 4 protect our planet 5 do not destroy the forests 6 respect the environment 7 help the pandas 8 do not damage the trees

Exercise 3 – p. 28 • Cliccare sull'esercizio e su Avvia esercizio. Appare un breve riassunto del testo dell’es. 1, a cui sono state tolte alcune parole. Gli studenti devono completare da soli il testo sul libro e poi confrontare il lavoro svolto con un compagno. Possono accedere al testo cliccando su The article o ascoltandolo con il pulsante Play. • Chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio davanti a tutta la classe. Cliccare sul pulsante Verifica per un primo controllo e, in caso di errori, sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 animals 2 rivers 3 Park

4 weeks 5 TV 6 books

Exercise 4 – Vocabulary – p. 29 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far osservare le figure e far spiegare quali di esse indicano divieti e obblighi. Con la Linea della Palette sottolineare lettera per lettera l’esempio LOOK AFTER. Leggere i verbi elencati e dare il significato di quelli meno noti, per es. destroy (distruggere), damage (danneggiare), waste (sciupare, sprecare), feed (nutrire). • Far completare i verbi. Al termine, cliccare sul pulsante Soluzione e far sentire i verbi corretti cliccando sul pulsante Play.

Pictionary – p. 29 • Per approfondire i nomi degli animali, fare clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata At the zoo. Verificare se e quanti vocaboli gli studenti già conoscono. • Fare eventualmente un gioco, dividendo la classe in due squadre. A turno, uno studente viene alla LIM. L’insegnante pensa, per esempio, all’ippopotamo e dice: This animal lives in the water. Lo studente avrà diverse possibilità di scelta. Per non cliccare a caso e perdere il punto, potrà fare altre domande, come: Does it live in the sea? (No, it lives in rivers and lakes.) Is it very big? (Yes, it is.) It’s a hippo! Quando lo studente indovina e clicca sull’animale corretto, vince un punto. Se sbaglia, passa la mano a uno studente dell’altra squadra. Procedere poi con altre domande simili: This animal lives in Asia. Has it got big ears? No, it hasn’t. Has it a yellowish fur? Yes, it has. It’s a tiger! This animal lives in the desert. Has it got one hump? Yes, it has. It’s a dromedary! Exercise 5 – p. 29 • Ingrandire la consegna con lo Zoom. Poi riaprire l’es. 4, far rileggere rapidamente gli otto verbi e chiudere l’esercizio. Aprire una Nota breve e chiamare due studenti alla LIM. A turno, far scrivere i verbi. Vince lo studente che ne ricorderà di più e che li avrà scritti correttamente.

41


Folder 9 – Unit 27

Exercise 6 – Communication – p. 29

Exercise 8 – My Turn – p. 29

• Ingrandire consegna ed esempi. Far cercare e sottolineare nel testo di p. 28 le regole principali per essere membri del Green Club (You have to be over 14. You must be green. You must be ready to work hard and live without modern comforts). Poi far cercare le regole specifiche che Joy ha dovuto seguire nel progetto delle foche (You mustn’t touch the seals. You mustn’t feed them too much).

• Ingrandire consegna, esempio e figure. Far osservare i cartelli e chiedere se sono esposti anche nella loro scuola. Far dire a turno in inglese che cosa significano.

• Far leggere gli esempi da due studenti e scriverli in una Nota breve, sottolineando must e mustn’t. Dire che significa dovere e che è un verbo modale. Spiegare che must si comporta esattamente come can. A coppie, gli studenti osservano le figure dell’es. 4 e ne esprimono i comandi o i divieti, usando we must o we mustn’t + il verbo alla forma base. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte possibili We mustn’t waste water. We must save energy. We must protect the planet. We mustn’t destroy the forests. We must respect the environment. We must help the pandas. We mustn’t damage the trees.

Exercise 7 – p. 29 • Ingrandire consegna ed esempi. Ora gli studenti devono scrivere altre regole valide per i membri del Green Club. Se necessario, fornire loro altri vocaboli. Al termine dovranno scambiarsi le idee con altre coppie di studenti. Chiedere ad alcuni di leggere le regole elencate. Risposte possibili They must save the animals. They must clean up parks and rivers. They must respect the areas near them. They mustn’t feed the animals too much. They mustn’t damage plants.

42

Risposte possibili You mustn’t talk in the library / You mustn’t shout during lessons. You mustn’t eat in class. You must park your cycle or moped here.

Exercise 9 – p. 29 • Portare in classe una copia del regolamento della scuola (in italiano) e leggerlo con gli studenti. Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Spiegare che si deve scrivere un nuovo regolamento, con alcune regole per gli alunni e altre per gli insegnanti, ma inventando regole scherzose. Far discutere gli studenti tra di loro per qualche minuto. Aprire una Pagina bianca e chiamare a turno a scrivere le regole. Usare il colore rosso per i divieti (mustn’t) e il verde per gli obblighi (must). Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far vedere una o due frasi. Risposte possibili Students mustn’t arrive at school before 10 o’clock! Students must have longer breaks between lessons. Teachers must accept pets in the classroom. Students must have lots of P.E. lessons. Students must go on a school trip each week. Teachers mustn’t give orders, they must say please at all times.


Folder 9 – Unit 27

Exercise 10 – p. 29 • Ingrandire la consegna. Gli studenti prepareranno un tabellone riportando le nuove regole stabilite, illustrandolo anche con disegni umoristici. In calce a p. 29 cliccare su WB. Si aprono le pp. 14 e 15 del WB. Assegnare gli esercizi 4-5 di p. 14 e 3-4 di p. 15. Eventualmente commentarli prima.

Tabella B – Must – Forma affermativa e negativa – p. 30 Soluzione must mustn’t soggetto verbo base soggetto verbo base

Exercise 2 – p. 30

GRAMMAR FOCUS – pp. 30-31 Vedi l’unità 25 per i due approcci che si possono utilizzare, per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine. Tutti gli esercizi (tranne il n. 2 di p. 30, la Tabella C di p. 31 e il n. 4 di p. 31) richiedono un inserimento mediante scrittura. La digitazione delle parole può essere effettuata anche tramite il pulsante Tastiera.

Soluzione 1 mustn’t 2 must 3 mustn’t 4 mustn’t

5 6 7 8

must must must mustn’t

Tabella C – Mustn’t vs don’t have to – p. 31 Soluzione 1 B 2A 3 C

Tabella A – Have to / Don’t have to – Forma affermativa, interrogativa e negativa – p. 30 Exercise 3 – p. 31 Soluzione have to soggetto verbo base don’t doesn’t verbo base Do / Does verbo base

Soluzione 1 mustn’t 2 don’t have to 3 mustn’t 4 don’t have to

5 6 7 8

mustn’t don’t have to doesn’t have to mustn’t

Exercise 1 – p. 30 Soluzione 1 has to 2 Does (Mary) have to 3 don’t have to 4 have to 5 Do (they) have to 6 don’t have to 7 Does (he) have to 8 have to

Tabella D – Espressioni di quantità (ripasso) – p. 31 Soluzione Countables: a lot of, a few Uncountables: some, no, any

43


Folder 9 – Unit 27

Exercise 4 – p. 31 Soluzione 1 many 2 some 3 any 4 How much 5 a little 6 much 7 a few 8 no

Notare che sopra la Tabella D di p. 31 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Must e Have to, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 31 cliccare su WB. Si aprono le pp. 16-17 del WB. Assegnare gli esercizi 1-9 per compito ed eventualmente commentarli prima.

Eye Candy – pp. 32-33 Exercise 1 – Scene One – p. 32 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Dividere la classe in piccoli gruppi e dire di elencare tutti i film noti in cui sono coinvolti animali. Invitare poi ogni gruppo a leggere la propria lista. Il gruppo che avrà scritto più titoli sarà vincitore. Se molti studenti nella classe non conoscono nessun film, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far apparire un film alla volta e far dire qualche informazione da chi li conosce. Risposte possibili Madagascar (zoo animals) Happy Feet (penguins) Ice Age (prehistoric animals) The Lion King Beethoven (dog) Ratatouille (rats) Finding Nemo (fish) Antz (ants)

44

Exercise 2 – Scene Two – p. 32 • Ingrandire la pagina, far osservare le figure e far leggere il titolo del film a cui si riferiscono. Far leggere a coppie la trama del film e tradurla servendosi anche del glossario. Far leggere e spiegare le domande di comprensione e far dire le risposte oralmente, chiedendo di descrivere le figure con domande del genere: What’s the weather like in Narnia? (It’s always winter.) What is Lucy wearing when she meets the faun? (She’s wearing a dress and a jumper.) What is Edmund wearing in the left picture? (He’s wearing a shirt and brown jumper.) What are the children wearing in the bottom left picture?(They’re wearing heavy furcoats.) Why? (To protect them from the cold.) How do you think the children feel in these scenes? (They feel surprised, puzzled and perhaps a bit scared.) Soluzione 1 They go to live with Professor Kirke in a large house in the country. 2 Lucy. 3 Through an old wardrobe. 4 She meets Mr Tumnus, a faun. 5 No, they don’t. 6 He’s the real king of Narnia.

Exercise 3 – Silence – p. 33 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Spiegare che la parola Silence si legge sulla lavagna del ciak quando si sta per girare una scena di un film; la lavagna mostra i dati della scena da filmare e ha un’asticella che viene fatta scattare all’inizio della ripresa, prima che il regista dica Action! Far leggere il Culture Tip e spiegare che il cockney è l’inglese parlato nella East End di Londra, in cui si usano forme gergali come I ain’t (= I’m not), gonna (= going to).


Folder 9 – Unit 27

• Far sentire la registrazione tratta dal film, che si riferisce a quando i quattro ragazzi incontrano Mr Beaver (il castoro) che vuole aiutarli a cercare Aslan. Far leggere le parole elencate e farle inserire negli spazi corretti. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM per far eseguire l’esercizio di trascinamento, poi cliccare sul pulsante Verifica e far sentire le soluzioni corrette cliccando sul pulsante Soluzione e sul pulsante Play. Soluzione gave took knows talking

doing means

• Per concludere il lavoro su queste pagine, ingrandire e leggere la nota sul figlio adottivo o figliastro (stepson) di C. S. Lewis, Douglas Gresham. Poi far osservare le copertine dei sette volumi della serie delle storie di Narnia e dare alcune informazioni in proposito. In calce a p. 33 cliccare su WB. Si aprono le pp. 1819 del WB. Assegnare gli esercizi 1-5 per compito ed eventualmente commentarli prima. L’es. 5 di p. 19 richiede anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 9. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List.

Exercise 4 – p. 33 • Ingrandire la consegna e spiegare che queste sono espressioni in cockney rhyming slang. Si tratta di un gioco di rime, in cui le parole usate non hanno niente a che vedere con il significato indicato. Sono due nomi di solito associati nell’uso comune (per es. apples and pears = mele e pere), di cui l’ultimo rima con il termine che si vuole indicare (stairs = le scale). • Tradurre le espressioni (mele e pere, cane e osso, piatto di ceramica, Paperino). Poi aiutare gli studenti a collegare le rime con le corrispondenti espressioni in inglese. Soluzione 1C 2B

3A

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 25-27 – pp. 34-35 Le pagine possono essere utilizzate come verifica del raggiungimento degli obiettivi di fine folder. In classe, pertanto, è possibile semplicemente far vedere alla LIM che cosa bisogna fare per ogni esercizio (spiegazione di consegne eventualmente non semplici da comprendere) o, con classi deboli, far fare un esempio per ogni esercizio. Negli esercizi delle due pagine che richiedono l’inserimento di parole mediante digitazione, è possibile usare la Tastiera.

Exercise 5 – Action! – p. 33 • Ingrandire la consegna e spiegarla. Aiutare i gruppi ad organizzarsi e ad assegnare i ruoli in base alla personalità degli studenti, quando possibile. Far riascoltare la registrazione agli studenti, chiedendo di concentrarsi sulle loro battute e di notare il tono con cui sono pronunciate, per es. deciso, esitante, triste, allegro, ecc. Dire loro di imitare il tono e impersonare il personaggio in modo credibile, entrando nei suoi panni ed esprimendone le emozioni.

45


Folder 9 – Unit 27

Exercise 1 – p. 34

Exercise 3 – p. 34

Soluzione A

P

P

L

E

P

I

D

S

V

E

C H

I

P

S

X G D

F

E

D

B

Z

E

B W O R

L

G

E

U

E M A

E W

I

E O E

L

T

P

H K

E

F

L

N R

T

I

C

L

R

E

T

R

L

D

I

A

C H G

I

R

C

A

E

E

S

B

Y W D

R

T

L

S

B

X

S

E

E

R

S

A N D

S

I

E O N S

O R

R O A

U

S

A

L M O N K

S

D

S

Y

L

T

E

B

L

T

Le parole possono essere elencate in qualsiasi ordine. Questa numerazione è solo indicativa. Shops 1 baker’s

2 florist’s

3 butcher’s

Foods 4 apple pie 7 chips

5 salmon

6 vegetables

Adjectives 8 roast 11 tender 14 sweet

9 grilled 12 bland

10 delicious 13 raw

Soluzione 1 clothes shop: 1 A Can I help you? 2 B Yes, could I try on this T-shirt, please? 3 A Of course. What size? 4 B Medium. 2 restaurant: 1 A Are you ready to order? 2 B Yes, we’ll have chicken and chips, please. 3 A And to drink? 4 B A bottle of mineral water.

Exercise 4 – p. 35 Soluzione 1 The fire is going to destroy the forest. 2 He’s going to feed the polar bears. 3 She’s going to look after her baby sister for the day. 4 They’re going to save the world.

Exercise 5 – p. 35 Soluzione 1 Are (you) going to do 2 ’m not going to do 3 ’m going to see 4 ’ll come 5 ’ll meet

Exercise 6 – p. 35 Soluzione 1 mustn’t 2 must 3 must 4 mustn’t

Exercise 2 – p. 34 Exercise 7 – p. 35 Soluzione 1 sleeping bag 2 insect repellent 3 tent 4 rucksack

46

5 6 7 8

flask sun cream torch compass

Soluzione 1 doesn’t have to 2 mustn’t

3 must 4 don’t have to


Folder 9 – Unit 27

Exercise 8 – p. 35 Soluzione 1 am going 4 after

2 few 5 to

3 but

In calce a p. 35 cliccare su WB. Si aprono le pp. 20-23 del WB, con 12 esercizi di revisione da poter assegnare per compito. Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio Making Mince Pies. Cliccando sul pulsante Play lo spezzone viene visualizzato senza sottotitoli. Se li si vogliono far leggere, cliccare prima di far partire il filmato sul pulsante ‘Con sottotitoli’. Il filmato può essere proposto in diversi modi: primo ascolto e visione senza sottotitoli. Porre poi qualche semplice domanda: What are Oliver and his mother doing? (They are making Mince Pies.) Are they putting meat in these pies? (No, they aren’t.) È possibile effettuare un secondo ascolto, attivando il pulsante ‘Con keywords’, per insegnare le nuove espressioni. Infine, proporre un terzo ascolto con l’uso dei sottotitoli. Ci si può fermare con il pulsante Pausa e fare altre domande più specifiche: Write down the ingredients needed to make mince pies. (Flour, butter, an egg, mincemeat, that is a mixture of dried fruit, grated apple, sugar, spices.) What kitchen utensilis are they using? (A sieve, a bowl, a fork, two spoons, a rolling pin, a pastry cutter, a baking tray.) Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda Making Mince Pies cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 3. Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR PT Pictionary Worksheets 7 p. 208, 11 p. 212, 13 p. 214 TR Folder 9 Skills Test Units 25-27 pp. 130-135 TR PT Grammar Worksheets 17 e 18 pp. 233-234

47


Folder 10 - Unit 28 Unit 28 That’s Entertainment! pp. 36-43 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

28.1 Hollywood Gossip – pp. 36-37 Talking pictures – p. 36 • Disegnare una freccia con la Linea della Palette verso questi attori. Si tratta di Reese Witherspoon che ha vinto l’Oscar come migliore attrice per il film Walk the Line (2005); Forest Whitaker con il Golden Globe Award per il ruolo del dittatore Idi Amin nel film The Last King of Scotland (2006), per il quale ha ricevuto anche l’Oscar; Daniel Craig nel ruolo di James Bond in Casino Royale (2006). • Chiedere Do you recognise the scene with Daniel Craig? (It’s a scene from Casino Royale.) What has Forest Whitaker got in his right hand? (The Golden Globe.) What’s he wearing? (An elegant black jacket, a white shirt and a very smart tie.) Introdurre il Present perfect chiedendo Have you ever seen any of their films? e porre altre domande personali come Do you like going to the cinema? Who do you usually go with? How often do you go? Exercise 1 – Listen and read – p. 36 • Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo il titolo Hollywood Gossip. Spiegare che gossip significa “chiacchiera, pettegolezzo” e può anche essere un verbo (fare pettegolezzi). Far ascoltare il testo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Fare un secondo ascolto, fermandosi alla fine di ogni paragrafo per verificarne la comprensione e per spiegare le parole nuove, anche con l’aiuto del glossario.

48

Exercise 2 – Comprehension – p. 36 • Far leggere l’esempio, le domande e verificarne la comprensione. Con la Linea della Palette sottolineare have e found nell’esempio. Spiegare la forma interrogativa del Present perfect (have/has + soggetto + participio passato) e dire che lo si studierà nel Grammar Focus di p. 40. • Far riascoltare il testo o farlo leggere cliccando su The text. Al termine, far leggere a turno le risposte date. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Soluzione 1 She has just signed a contract (with 20th Century Fox for a new musical.) 2 No, she hasn’t. 3 Yes, they have. 4 Yes, they have. 5 No, they haven’t. 6 No, he hasn’t.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 37 • Esercizio basato su Trinity Grade 5. Far osservare le figure e chiedere di che cosa si tratta (covers di film). Far leggere le parole nel riquadro e darne i nuovi significati: thriller (giallo), comedy (commedia), science fiction (fantascienza), action film (film d’azione). • Dire di scrivere le parole sotto le figure corrispondenti. Uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Soluzione 1 thriller 2 western 3 science fiction film 4 horror film 5 comedy 6 musical 7 action film 8 cartoon


Folder 10 - Unit 28

Exercise 4 – p. 37

Exercise 9 – p. 37

• Ingrandire l’esercizio e far leggere l’esempio. A coppie, gli studenti dicono quali tipi di film preferiscono.

• Aprire una Pagina bianca e preparare una tabella su tre colonne: Forma base, Past simple, Past participle. Inserire nella terza colonna i Past participle dei verbi elencati nel riquadro e far scrivere le voci mancanti. Salvare la nota come indicato a pag. 24 es. 7 unità 25 di questa guida.

Exercise 5 – Communication – p. 37 • Ingrandire l’esercizio. A coppie, gli studenti chiedono al compagno se ha o non ha visto i film dell’esercizio 4. Invitare alcune coppie di studenti a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Exercise 6 – p. 37 • Far continuare l’attività a coppie, parlando di altri film visti recentemente. È anche possibile far simulare un dialogo in un negozio di noleggio DVD. Con classe debole, aprire una Nota breve e aiutare a scrivere un modello: A: Have you seen “Shrek the Third yet”? B: Yes, I’ve already seen it. A: Do you want to watch “Batman”? B: No, I’ve already seen it. A: What about “Moulin Rouge”? B: No, I don’t like musicals. Exercise 7 – Sounds Good! – p. 37 • Spiegare che il limerick è una breve poesia di cinque versi dal contenuto paradossale. Gli studenti hanno già letto una poesia nonsense in Team Up 2, Unit 22, p. 91. Far ascoltare la registrazione due volte, per la corretta intonazione e ripetizione. Infine commentarne il “significato”, sottolineando il senso ironico dell’ultimo verso. Exercise 8 – My Turn – p. 37 • Ingrandire, far leggere gli esempi e dire di completare le tre espressioni verbali a destra. Anticipare che nell’es. 9 impareranno il participio passato dei verbi. Risposte possibili finish History homework write these English words in your notebook learn the poem by heart

• Aprire l’esercizio e con la Linea sottolineare already (già), just (appena) e not… yet (non ancora). Far svolgere l’attività orale a coppie, con risposte affermative o negative. Gli studenti devono annotarsi le risposte per poter stabilire chi è swot (secchione) e chi è lazybones (pigrone, lazzarone). Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far vedere solo la prima domanda e risposta. Al termine, invitare a dare una dimostrazione del lavoro svolto. In calce a p. 37 cliccare su WB. Assegnare l’es. 1 di pp. 24 e 25.

28.2 Turn it up! – pp. 38-39 Talking pictures – p. 38 • Gli studenti dal posto dicono ciò che vedono nell’immagine e ciò che si sta svolgendo (In this picture you can see lots of CDs, a CD player and a plant on the small table. There are two girls in a sitting room. They’re looking at a lot of CDs. Perhaps they’re listening to music, too.) e uno studente alla LIM cerchia quanto sente. • Porre anche domande personali quali: Do you like listening to music? Where do you usually listen to music? What’s your favourite music? Who is your favourite singer or music group? Do your parents listen to music when they’re at home? Do they like classical music? Exercise 1 – Listen and read – p. 38 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare eventualmente il glossario a fine pagina. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo parti del dialogo mentre si ascolta.

49


Folder 10 - Unit 28

Exercise 2 – Comprehension – p. 38 • Far leggere l’esempio, le domande e verificarne la comprensione. Con la Linea della Palette evidenziare il Present perfect. Far riascoltare il testo o farlo leggere cliccando su The dialogue. Al termine, far leggere a turno le risposte date. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Soluzione 1 She thinks it’s fantastic. 2 Yes, they do. 3 Yes, they do. 4 No, they haven’t. 5 No, they don’t. 6 No, they don’t.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 38 • Esercizio basato su Trinity Grade 5. Far leggere le parole A–H e far ascoltare la registrazione dei brani musicali per permettere agli studenti di identificare i tipi di musica. Rimandare la correzione all’esercizio successivo. Exercise 4 – p. 38 • Far ascoltare la seconda registrazione dei brani musicali, in cui si sentono anche le lettere per l’abbinamento, per la correzione dell’es. 3. Far elencare poi tutti i generi musicali ascoltati e farne aggiungere altri (come opera, dance, punk, R & B, country and western, folk), da scrivere in una Nota breve. Soluzione 1 A (reggae) 2 E (jazz) 3 F (classical music) 4 B (hip hop)

5 D (blues) 6 C (heavy metal) 7 G (pop) 8 H (rock)

Pictionary – p. 39 • Si apre la scheda Music and Musicians, da usare prima o dopo gli es. 5, 6 e 7. Porre domande del tipo: Which music instruments can you play? Click on them! Fare poi un gioco, in riferimento all’es. 7 successivo, con due studenti alla LIM. Dire: He plays the drums. Lo

50

studente A dovrà individuare il disegno del batterista, cliccare su di esso e dire: He’s a drummer. Se sbaglia o non conosce il vocabolo, passa allo studente B. • Per esercitare invece i nomi di altri strumenti musicali, fare un altro gioco del tipo: This instrument is in the woodwinds. Its name starts with an F and finishes with an E. What is it? (It’s a flute.) This instrument is in the strings. It starts with an H and finishes with a P. What is it? (It’s a harp.) Exercise 5 – p. 39 • Far scrivere sul libro le parole dei musicisti sotto le figure corrispondenti, mentre uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Dire che le caselle accanto al numero sul libro serviranno per l’esercizio successivo. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Soluzione 1 pianist 2 singer 3 saxophonist 4 drummer 5 keyboardist 6 bass guitarist

Exercise 6 – p. 39 • Mentre i compagni scrivono le lettere A-G sul loro libro nelle caselle del precedente esercizio, uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Far partire la registrazione e cliccare sul pulsante Soluzione per far ascoltare e vedere le risposte corrette. Soluzione 1 E piano 2 C microphone 3 A saxophone 4 F drums 5 B keyboard 6 G bass guitar


Folder 10 - Unit 28

Exercise 7 – p. 39 • Far leggere da due studenti l’esempio. A coppie, A dice quale strumento suona uno dei musicisti dell’es. 5 e B dice la parola relativa al musicista. Dare il verbo corretto (use e non play) per microphone (C). Usare anche l’es. di Pictionary per altri nomi di strumenti e musicisti. Risposte possibili A He plays the saxophone. B He’s a saxophonist. A He plays the keyboard. B He’s a keyboardist. A She uses the microphone. B She’s a singer. A He plays the piano. B He’s a pianist. A He plays the drums. B He’s a drummer. A He plays the bass guitar. B He’s a bass guitarist.

Exercise 8 – Communication – p. 39 • Con la Linea della Palette sottolineare le risposte dei due esempi e darne il significato: So do I! (Anch’io) e Neither do I! (Nemmeno io). La prima esprime accordo con una frase affermativa, la seconda esprime accordo con una frase negativa. A coppie, A dice quali tipi di musica gli piacciono o non gli piacciono, B esprime accordo o disaccordo. Alla fine, invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Exercise 9 – p. 39 • Gli studenti devono raccogliere sei informazioni sui gusti musicali del compagno, come indicato dalla traccia.Verificare che tutti capiscano a quali punti della traccia corrispondono le frasi A: I love “Green Day” (corrisponde a An artist / band you like/don’t like) e I’ve never been to a Laura Pausini concert (corrisponde a A concert you have not been to). • Con classe debole, scrivere su una Pagina bianca l’inizio delle sei battute di A e invitare la classe a completarle con esempi di artisti, strumenti, ecc. a loro scelta. Poi scrivere le

battute che B direbbe per esprimere accordo. Infine scrivere le battute per esprimere disaccordo. Risposte possibili A I love Michael Franti. B So do I. A I didn’t like Jovanotti. B I did. A I play the saxophone. B I don’t. I play the bass guitar. A I’ve never listened to Alexia. B Neither have I. A I’ve been to a Laura Pausini concert. B I haven’t. A I’ve just bought a CD by Gigi D’Alessio. B I’ve never bought any of his CDs.

Exercise 10 – My Turn – p. 39 • Da Risorse nella barra Strumenti aprire PT Grammar e a p. 102 far leggere le due tabelle e far svolgere gli es. 1 e 2. Poi far scrivere le sei frasi richieste dall’es. 10, con il contenuto riferito ad attività musicali e sportive. Ogni studente legge (o dice) a vari compagni le frasi che ha scritto. Deve trovare quattro compagni d’accordo con lui e scriverne il nome accanto alle sue frasi. • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina spiegare solo le prime due frasi. Exercise 11 – p. 39 • Far leggere gli esempi e invitare a riferire alla classe i gusti o le attività che una coppia ha in comune. Insegnare anche a riferire i casi in cui si è in disaccordo con il compagno, per es. Marta likes reggae. Really? I don’t. Davide doesn’t like heavy metal. Really? I do. Risposte possibili Paolo and I don’t like classical music. Franca and I have never been to a Jovanotti concert. Tony and I have just bought a CD. Terry and I didn’t go to the pop concert. Susanna and I didn’t like the drummer.

51


Folder 10 - Unit 28

Culture Tip – p. 39 • Leggere l’espressione idiomatica Been there, done that, got the T-shirt e tradurla letteralmente “Ci sono stato, l’ho fatto, ho preso una T-shirt” (la T-shirt esprime l’idea che “Ho un souvenir per dimostrare tutto ciò”). Spiegare che si dice questa frase quando è stata fatta un’esperienza che adesso non interessa più. A volte si usa solo la prima parte dell’espressione Been there, done that. Chiedere se c’è un’espressione simile in italiano (es. Già fatto, visto e rivisto, tolto il pensiero, ecc.). In calce a p. 39 cliccare su WB. Assegnare gli es. 2-3 di pp. 24 e 25.

GRAMMAR FOCUS – pp. 40-41 Tabella A – Present perfect – p. 40 Soluzione have / has interrogativa / invariato has have / has haven’t / hasn’t

Exercise 1 – p. 40 Soluzione begun found put read seen sung spent thought stood

Exercise 2 – p. 40 Spiegare che gone viene usato per dire che si è andati in un posto e non si è ancora tornati, been per dire che si è stati in un posto, e si è già tornati. Per esempio: A Where’s Richard? B He’s gone to the cinema. (È andato al cinema e non è ancora tornato.) A What a lot of fruit! B I’ve been to the market. (Sono andata al mercato e sono tornata.) Soluzione 1 Has your dad ever been to Russia? No, he’s never been to Russia. 2 Have they ever eaten sushi? No, they’ve never eaten sushi. 3 Have you ever met a famous person? No, I’ve never met a famous person. 4 Has Mary ever read a comic in English? No, she’s never read a comic in English. 5 Have you ever seen a shark? No, I’ve never seen a shark. 6 Has Mike ever played badminton? No, he’s never played badminton.

Tabella C – just / already / yet – p. 41 Soluzione Hai / Avete già visto “Movie Mistakes”? Forest Whitaker non ha ancora letto il copione. Hanno già speso 75 milioni di dollari. Reese Witherspoon ha appena firmato un contratto per $ 4 milioni. affermative interrogative not… yet affermative

Tabella B – ever / never – p. 40 Soluzione Non hai / avete mai pensato a un ‘Bond’ donna? Lei non ha mai cantato in un film. Present perfect ever never

52

Exercise 3 – p. 41 Soluzione 1 John has already left. 2 My grandparents have just arrived. 3 Have you brought her present yet? 4 I’ve already finished reading that book. 5 It’s nine o’clock and we haven’t had dinner yet. 6 They’ve just won a prize.


Folder 10 - Unit 28

Exercise 4 – p. 41 Soluzione 1 She’s already written her history essay. 2 She hasn’t finished her science project yet. 3 She’s already called her best friend. 4 She hasn’t found her sports bag yet.

Tabella D – So… I / Neither… I – p. 41 Soluzione So Neither

Exercise 5 – p. 41 Soluzione 1 So do I. 2 Neither can I. 3 Neither did I. 4 So have I. 5 Neither have I. 6 So am I.

Sopra la Tabella D di p. 41 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul Present perfect e So…I / Neither… I, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 41 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 26-27.

SKILLS – pp. 42-43 Exercise 1 – Reading – p. 42 • Con l’Ellisse della Palette evidenziare la figura e chiedere: Who can you see in the picture? (A pretty girl.) Who do you think she is? (She’s a young actress.) Can you describe her? (She is quite tall and thin. She has got long blonde hair and blue eyes. She’s wearing a light blue jumper, a grey skirt and black boots.)

• Far leggere i dati sotto la figura e sottolineare con la Linea della Palette le due domande nella consegna, verificandone la comprensione. Far leggere la biografia di Dakota nella colonna centrale ed elicitare le risposte alle due domande. Risposte possibili The actress is Hannah Dakota Fanning. Yes, I’ve seen I am Sam. / No, I’ve never seen any.

Exercise 2 – p. 42 • Far rileggere il testo, la colonna Trivia (“banalità”) e le domande, verificandone la comprensione. Far notare i tempi verbali usati. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio. Risposte possibili 1 She started acting when she was five. 2 She has made over 20 films. 3 She has worked with Sean Penn, Michelle Pfeiffer, Tom Cruise, Denzel Washington and Robert De Niro. 4 Yes, she has. 5 She has won over 13 different awards. 6 Knitting, playing the violin, ballet and horse riding. 7 He gave her a mobile phone. 8 She has got a younger sister called Elle.

Exercise 3 – Listening and Reading – p. 43 • Verificare la comprensione della consegna. Sottolineare con la Linea le domande ed elicitare le risposte. Con il Rettangolo della Palette circoscrivere la figura e chiedere: How many boys can you see? (Four.) Who do you think they are? (Four young singers.) • Far leggere i nomi nelle ultime tre righe del testo e far descrivere i ragazzi: Boy 1 (Danny Jones) is wearing a light blue T-shirt, a black jacket and a green cap. He’s blond with blue eyes. Boy 2 (Tom Fletcher) is wearing a black leather jacket. He’s got quite long hair. Boy 3 (Dougie Poynter) is wearing a green jumper, a black scarf and a brown cap. Boy 4 (Harry Judd) is wearing a red jumper, a black cap and a necklace. He’s got brown eyes.

53


Folder 10 - Unit 28

Exercise 4 – p. 43 • Far ascoltare l’intervista di un reporter di Team Up a tre fans della band McFly prima di un concerto. Far leggere le frasi e far effettuare l’esercizio T/F. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 F (Sally arrived at 10 o’clock.) 2 T 3 F (Sally has never been to any concert before.) 4 F (Marcus arrived early.) 5 T 6 T

Exercise 5 – Speaking and Writing – p. 43 • Ingrandire, far osservare la tabella e spiegare la consegna. Far preparare una tabella simile sul quaderno degli studenti, composta da quattro righe orizzontali, per inserire sia l’esempio del libro sia altri tre nomi di stili musicali e cantanti, scelti a piacere. Gli studenti completeranno tali righe riferite alle prime due colonne, Music style e Name of artist. Far leggere le parole e i nomi inseriti. Exercise 6 – p. 43 • Ingrandire e spiegare agli studenti che dovranno completare le altre due colonne della tabella intervistando i compagni, così da identificare a quanti piacciono gli stessi stili musicali (like) e se hanno ascoltato gli stessi cantanti o gruppi (listen). Far scrivere, anche come compito a casa, una breve relazione riportando i dati ottenuti. • Se si vogliono evitare troppi spostamenti in classe, far svolgere l’esercizio collettivamente. Aprire una Pagina bianca e tracciare una tabella con quattro righe orizzontali (senza l’esempio del libro). Chiamare quattro studenti a completare le prime due colonne. Ognuno di loro scrive il nome di un tipo di musica e di un gruppo o cantante. Poi il primo studente chiede alla classe: Do you like (la musica scelta)? I compagni rispondono per alzata di mano, lo studente conta e scrive il numero nella terza colonna. Poi chiede Have

54

you ever listened to (il gruppo o cantante scelto)? e ripete la conta. A turno, gli altri tre studenti ripetono il procedimento. Dalla tabella alla lavagna, gli studenti ricavano le informazioni per scrivere una breve relazione. Risposte possibili Music style

Name of artist

Number of Students like listen

hip hop

Black Eyed Peas

5

3

jazz

Louis Armstrong

1

6

reggae

Bob Marley

2

4

rock

Goo Goo Dolls

6

2

In my class five students like hip hop and three have listened to Black Eyed Peas. One student likes jazz and six have listened to Louis Armstrong. Two students like reggae and four have listened to Bob Marley. Six students like rock music and two have listened to Goo Goo Dolls.

Exercise 7 – p. 43 • Tracciare in una Pagina bianca lo schema di una tabella, usando le intestazioni indicate qui sotto nelle Risposte possibili. Far copiare la tabella sul quaderno, poi far intervistare i compagni per identificare a quanti piacciono gli stessi generi di film (Do you like…?) e se hanno visto gli stessi film (Have you ever seen…?). Far scrivere poi una breve relazione riportando i dati ottenuti. Scrivere una frase modello per la relazione, ricordando agli studenti di usare il plurale per il genere di film, come nell’es. 4 di pag. 37.


Folder 10 - Unit 28

Risposte possibili Kind of film

Title

Number of Students like see

Romantic comedy

Pride and Prejudice

4

Thriller

The Usual Suspects

5

4

Cartoon

The Lion King

6

3

Musical

Oliver

2

5

2

In calce a p. 43 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 28-29. L’es. 1 di p. 28 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 12). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 28 p. 193 TR Test Unit 28 pp. 64-65 CD Rom Unit 28

In my class four students like romantic comedies and two have seen Pride and Prejudice. Five students like thrillers and four have seen The Usual Suspects. Six students like cartoons and three have seen The Lion King. Two students like musicals and five have seen Oliver.

Five minutes’ fun! – p. 43 • Ingrandire l’esercizio. Far svolgere l’attività a coppie. Aiutare gli studenti, se necessario, a trovare i titoli italiani dei film elencati. Risposte La bussola d’oro Bridget Jones: sull’orlo della ragione Tutti pazzi per Mary La fabbrica di cioccolato Independence Day Gli Incredibili

Suggerire altri titoli di film inglesi o americani che sono stati tradotti molto diversamente in italiano, per esempio: Over the Hedge (2006), La gang del bosco; Walk the Line (2005), Quando l’amore brucia l’anima; Eternal Sunshine of the Spotless Mind (2004), Se mi lasci ti cancello; Lost in Translation (2003), L’amore tradotto; Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl (2003), I Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna; Runaway Bride (1999) Se scappi, ti sposo; Home Alone (1990), Mamma ho perso l’aereo; Die Hard (1988), Trappola di cristallo; The Sound of Music (1965), Tutti insieme appassionatamente; 101 Dalmatians (1961), La carica dei 101.

55


Folder 10 - Unit 29 Unit 29 Talented Teens pp. 44-51 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

29.1 Break a leg! – pp. 44-45 Talking pictures – p. 44 • Gli studenti dal posto dicono ciò che vedono e cosa sta succedendo (We can see lots of young people. One is doing acrobatics, some are standing and waiting, some are looking at their friends. The boy in the picture is wearing a red sweatshirt, a pair of blue jeans and a black belt. He’s doing an acrobatic dance movement.) e uno studente alla LIM indica le descrizioni con la Linea della Palette. Spiegare che si tratta di un provino per uno spettacolo di breakdance.

Exercise 3 – p. 44 • Gli studenti confrontano le proprie risposte con quelle del compagno. Chiamare alcuni di loro a scriverne alcune in una Nota breve. Exercise 4 – Vocabulary – p. 45 • Esercizio basato su Trinity Grade 5. Far osservare le figure e chiedere cosa rappresentano (ballerini che eseguono differenti tipi di ballo). Spiegare che a ogni numero corrisponde una delle parole nel riquadro. Una volta completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione e farla ascoltare col pulsante Play. Soluzione 1 D – disco dancing 2 C – Latin American dancing 3 E – ballet 4 A – folk dancing 5 F – rock ‘n’ roll 6 G – hip hop 7 H – break dancing

Exercise 5 – p. 45 Exercise 1 – Listen and read – p. 44 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare anche il glossario a fine pagina. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo parti del dialogo mentre si ascolta.

• Ingrandire e far leggere l’esempio. Ricordare che dopo like si usa un sostantivo o il verbo alla forma in -ing. Gli studenti si rivolgono domande relative ai tipi di danza nell’es. 4. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto.

Exercise 2 – Comprehension – p. 44

Exercise 6 – p. 45

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 del KET. Far leggere le frasi e l’esempio. Far riascoltare il testo o farlo leggere cliccando su The dialogue. Al termine, far leggere a turno le risposte date. Per la soluzione collegiale, cliccare su Soluzione.

• Far leggere le frasi, le spiegazioni A–C e farle abbinare, anche a coppie. Correggere le risposte oralmente.

Soluzione 1 T 2 DS 3 F (Denise has studied dance since she was 6 and break dancing for 3 years) 4 T 5 DS 6 F (Rick isn’t very good at practising alone)

56

Soluzione 1 C 2A

3B

Exercise 7 – p. 45 • Far leggere le espressioni elencate. Con la Linea sottolineare I’m good, I’m hopeless, I’m not very good. Selezionare un altro colore della Linea e sottolineare at e la forma in -ing di dancing, playing, painting. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina mostrare solo la prima frase.


Folder 10 - Unit 29

Esempio I’m good at playing the piano. I’m hopeless at playing the guitar. I’m not very good at playing the violin. I’m good at acting, singing and dancing. I’m hopeless at painting and drawing.

Exercise 8 – Sounds Good! – p. 45 • Leggere la filastrocca in rima. Sottolineare i suoni vocalici e verificarne i significati. Far ascoltare la registrazione due volte per l’ascolto e la ripetizione. Exercise 9 – Communication – p. 45 • Far leggere gli esempi e con la Linea sottolineare for in rosso e since in verde. Dire che questa costruzione si usa per chiedere da quanto tempo è iniziata una situazione che continua a svolgersi nel presente. Far formulare domande con i nomi della prima colonna e i verbi della seconda colonna e far rispondere con gli stessi verbi e le espressioni di tempo della terza colonna. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina mostrare solo la prima frase. Risposte possibili A How long has Susan studied dance? B She’s studied dance since July. A How long has Mike done folk dancing? B He’s done folk dancing since he was 7. A How long has Mike had acting lessons? B He’s had acting lessons for 2 months. A How long have Craig and Lisa learned / learnt Japanese? B They’ve learned / learnt Japanese for a long time.

Exercise 10 – My Turn – p. 45 • Spiegare la consegna e l’esempio. Far formulare domande e risposte personali. Far notare che si può dare anche una risposta negativa: I’ve never done martial arts. Dividere la classe in piccoli gruppi. Ciascuno pone una domanda al compagno alla sua destra, finché tutti hanno formulato una domanda e una

risposta. Ognuno prende appunti per poter fare una relazione alla fine. Per es.: Sandra – mobile phone – one year (Sandra has had her mobile phone for one year). Invitare i gruppi a riunirsi a due a due per riferire sui compagni (usando la terza persona, come nell’esercizio 9). Risposte possibili A How long have you known your best friend? B I’ve known my best friend for 2 years. / I’ve known him since 1999. A How long have you lived in the same house? B I’ve lived in the same house for 5 years. / I’ve lived there since I was a child. A How long have you done martial arts? B I’ve done martial arts for over a year. / I’ve done martial arts since I was 10. A How long have you learnt (learned) English? B I’ve learnt (learned) English for two months. / I’ve learnt (learned) it since February. A How long have you liked break dancing? B I’ve liked break dancing for three years. / I’ve liked it since last summer.

In calce a p. 45 cliccare su WB. Assegnare l’es. 1 di p. 30 e 1-2 di p. 31.

29.2 Record breaker – pp. 46-47 Talking pictures – p. 46 • Far osservare la figura e dire: This is the photo of a young boy on a wheelchair. Con la Linea della Palette fare due frecce verso le ruote (wheels). Far ascoltare il testo per una prima comprensione e far individuare il nome del ragazzo: What’s the boy’s name? (Mickey Bushell), l’età (he was born in 1990, so he is …) e cosa gli piace fare (he enjoys watching sports on TV, watching the Simpsons, playing with his Xbox and eating spaghetti).

57


Folder 10 - Unit 29

Exercise 1 – Listen and read – p. 46

Exercise 4 – Vocabulary – p. 47

• Spiegare la consegna e sottolineare la domanda Has he won any medals or awards? Dire che si troverà la risposta nel testo dell’articolo. Far ascoltare il testo, facendo delle pause alla fine di ogni paragrafo o dove si ritiene necessario per verificare la comprensione. Con l’Evidenziatore commentare le parole nuove, anche con l’aiuto del glossario.

• Esercizio basato su Trinity Grade 5. Far osservare le figure e farle descrivere. Leggere l’esempio in cui è stato inserito uno dei Past participles irregolari elencati nel riquadro. Far inserire gli altri participi. Al termine, cliccare su Soluzione o far ascoltare con Play.

Risposta possibile Yes, he has won numerous medals and awards all over the world.

Exercise 2 – Comprehension – p. 46 • Far leggere le espressioni A–E e le date 1–4. Chiedere il criterio usato per l’abbinamento dell’esempio D 1990 (ad una certa azione di Mickey Bushell corrisponde un’annata). Per accedere al testo e poi ritornare all’esercizio, cliccare su The article e su Go back. Per la correzione, dopo che uno studente alla LIM ha eseguito gli abbinamenti trascinando le lettere nelle caselle, cliccare su Soluzione. Soluzione 1 E started racing 2 B broke Under 17 record 3 A won Disabled Sportsperson of the Year award 4 C broke Under 20 record

Exercise 3 – p. 46 • Esercizio basato su Reading & Writing Part 7 del KET. Far completare il breve riassunto del testo dell’es. 1, scrivendo le parole mancanti. Alla fine, far leggere il testo completato e controllarne l’esattezza col pulsante Soluzione. Soluzione 1 miles 4 passionate

58

2 12 5 watching

3 2007 6 eating

Soluzione 1 Mr Brown’s lost his keys. 2 Jake has never sung in public. 3 She’s broken her leg. 4 He’s just eaten a really hot curry. 5 They’ve never flown before. 6 He’s just seen a shark. 7 Sally’s met a lot of famous people. 8 Bud Johnson has been to Mars 17 times!

Exercise 5 – p. 47 • A coppie, lo studente A dice uno dei Past participles dell’es. 4 e B, a libro chiuso, dovrà ricordare la frase e ripeterla in prima persona. Poi ci si scambiano i ruoli. Per ricordare le frasi, chiedere di concentrarsi sulle figure e sulla posizione in cui sono poste. Vince lo studente di ogni coppia che ha ricordato il numero maggiore di frasi. Soluzione (won) I’ve won a lot of medals. (sung) I’ve never sung in public. (broken) I’ve broken my leg. (eaten) I’ve just eaten a really hot curry. (flown) I’ve never flown before. (seen) I’ve just seen a shark. (met) I’ve met a lot of famous people. (been) I’ve been to Mars 17 times!

Exercise 6 – Communication – p. 47 • Far comporre a coppie quattro minidialoghi con le idee elencate. Sottolineare con la Linea il Present perfect nella prima domanda, che si riferisce ad un’esperienza in generale. Con la Linea e un altro colore sottolineare la seconda domanda al Past simple, che chiede informazioni dettagliate su un’esperienza particolare. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto.


Folder 10 - Unit 29

Risposte possibili A Have you ever won a competition? B Yes, I have. A When did you win it? B I won it when I was at primary school. A B A B

Have you ever seen an eclipse? Yes, I have. When did you see it? I saw it when I was a child.

A B A B

Have you ever visited the USA? Yes, I have. When did you go there? I went there two years ago.

A B A B

Have you ever eaten French food? Yes, I have. When did you eat it? I ate it in Paris last summer.

Exercise 8 – p. 47 • Ingrandire la tabella di p. 129 (simile al gioco dell’oca). Far osservare le figure e leggere sotto You need. Far procurare un numero sufficiente di monete (coins) e pedine (counters). Nel testo How to play spiegare toss (lanciare), e swap turns (scambiarsi il turno). • Far leggere le domande nelle caselle e dire che la wh- question è da utilizzarsi ogni volta che viene data risposta affermativa, come nell’esempio. Ricordare che se la risposta data sarà negativa, si dovrà stare fermi un giro. Far svolgere il gioco con il compagno o a gruppetti. Vince chi arriva prima alla casella 12, dando risposte corrette. In calce a p. 47 cliccare su WB. Assegnare gli es. 2-4 di p. 30 e 3-4 di p. 31.

Exercise 7 – My Turn – p. 47

GRAMMAR FOCUS – pp. 48-49

• Evidenziare la domanda Have you ever forgotten to revise for a test? e la risposta Yes, I have. Ricordare che la domanda al Present perfect si riferisce ad un’esperienza in generale, mentre quella al Past simple chiede informazioni dettagliate su un’esperienza particolare. Gli studenti si pongono le domande e si scambiano i ruoli.

Tabella A – Present perfect – Forma di durata – p. 48

Risposte possibili A Have you ever got a bad mark in a test? B Yes, I have. A Which test was it? B It was History. A Have you ever forgotten your homework? B Yes, I have. A When was it? / When did you forget it? B Last week. A B A B

Have you ever lost your diary? Yes, I have. When did you lose it? I lost it last December. I left it on a bus.

Soluzione Da quanto tempo sei / siete qui? Da quanto tempo studi / studiate danza? How long presente

Exercise 1 – p. 48 Soluzione 1 How long has Rajid lived here? 2 How long has Mary had long hair? 3 How long have they studied Chinese? 4 How long has Mr Charleston worked there? 5 How long has Sally known Susan? 6 How long have you had your dog?

Tabella B – Present perfect – for / since – p. 48 Soluzione Present perfect

since

for

59


Folder 10 - Unit 29

Exercise 6 – p. 49

Exercise 2 – p. 48 Soluzione for a long time five years half an hour three months

since six o’clock I was young July 2006

Exercise 3 – p. 48 Soluzione 1 for 3 since 2 for 4 for

5 since 6 since

5 moved 6 we went 7 I didn’t like 8 I’ve had

Notare che sopra la Tabella D di p. 49 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul Present perfect, sugli aggettivi seguiti da preposizione e su verbi e aggettivi + forma in -ing, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 49 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 32-33.

Exercise 4 – p. 49 Soluzione 1A 2 B 3 C

Soluzione 1 I’ve known 2 he lived 3 we went 4 he has played

4E

Team Up Blog pp. 50-51 Tabella C – Aggettivi seguiti da at – p. 49

• Il blog di questa pagina presenta un’introduzione a Lisa Yee, una giovane scrittrice americana, e a un estratto del suo romanzo più famoso. La pagina di letteratura non è particolarmente difficile e l’argomento è vicino al mondo degli studenti. Il glossario sotto il testo ne favorisce la comprensione.

Soluzione be verbo / -ing

Exercise 5 – p. 49 Risposte possibili 1 ’m good at 2 was good at 3 ’m hopeless

4 is hopeless at 5 is good at 6 were good at

Tabella D – Past simple vs Present perfect – p. 49 Soluzione Past simple Present perfect

60

Millicent Min, Girl Genius – p. 50

• Far leggere la presentazione di Millicent nel breve riassunto iniziale e chiedere: What’s special about Millicent? (She’s a genius.) What is she good at? (Maths.) What is she hopeless at? (Making friends.) Who is going to be her first friend? (Emily.) Poi far leggere l’estratto del diario e chiedere: Who has Millicent invited to a sleepover? (Emily.) What must Millicent’s parents do? (Be kind, but keep their distance.) What mustn’t they do? (Discuss politics, kiss or dance in front of the guest, mention Millicent’s achievements.) What did Millicent promise? (She promised to put the dirty dishes in the dishwasher and not to cut out articles from the newspaper.)


Folder 10 - Unit 29

• Invitare gli studenti a prevedere cosa succederà: What do you think will happen next? Will Emily come for the sleepover? Will she discover her friend is a genius? Will she be happy about it? Will Millicent tell Emily about her achievements? Da queste domande, far analizzare la personalità della ragazza: Is Millicent a happy person? What does she need? What will she be when she grows up? • Infine portare la discussione su un piano personale e far discutere a gruppi le proprie esperienze di amicizia e di vita familiare, paragonandole con quelle di Millicent: Do you make friends easily? What are the qualities you require in a friend? Do you discuss your friends with your parents? Do you invite friends home? Over to you – p. 50 • Invitare gli studenti in piccoli gruppi a dire quello che pensano di questo libro: Do you like the story? Why / Why not? Would you read the whole book? Would you recommend it to a friend? Scrivere le domande eventualmente in una Pagina bianca. Invitare anche a parlare dei gusti in letteratura in generale: What do you usually read? When do you read? For how long? Where do you get your books from? Do you buy them or do you get them from the library or from a friend? Do you read what your friends recommend? Do you tell them about what you read?

• Esercizio basato sul Listening Part 4 del KET. Far osservare le sei illustrazioni e far fare previsioni sui testi. Far ascoltare la registrazione con una pausa alla fine di ogni paragrafo, per far completare i testi con gli elementi mancanti. Cliccare su Soluzione e Play per la verifica collegiale. Soluzione 1 21.7 2 Asian 3 Vietnam

4 200,000 5 Five 6 74 million

And finally… – p. 51 • Ingrandire e spiegare il gioco, in cui ogni studente si vanta di aver fatto delle esperienze eccezionali. Lo scopo del gioco è di scoprire “chi si vanta di più”. Evidenziare gli esempi e far notare che si tratta di dire frasi con il Present perfect, che iniziano tutte con I’ve… In calce a p. 51 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 34 e 35. L’es. 6 di p. 35 richiede anche l’ascolto di un testo (traccia n. 15). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 29 p. 194 TR Test Unit 29 pp. 66-67 CD Rom Unit 29

Listen to six things you didn’t know about… Talent Shows – p. 51 Nota culturale Il talent show è una trasmissione televisiva o radiofonica in cui gareggiano aspiranti artisti nel campo del canto, della danza, della recitazione, ecc. per poter entrare nel mondo dello spettacolo. L’idea è nata nei paesi anglosassoni dalle gare di recitazione che si tenevano nelle università. Il nome deriva da talent scout (scopritore di talenti), un manager del mondo dello spettacolo che lancia nuovi talenti. Tra i più famosi: American Idol, Pop Idol, X Factor, Popstars, Britain’s got talent, America’s got talent. Prettamente italiani: “Amici”, di Maria De Filippi, e “Ti lascio una canzone”.

61


Folder 10 - Unit 30 Unit 30 Family Relationships pp. 52-59 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

Esempio 1 They closed parts of the house. 2 They replaced the furniture, confiscated the TV and most of Megan’s clothes, CDs and gadgets. They gave Megan’s family an old radio and a van. 3 No, she didn’t. She hated them. 4 He took her to the house where he used to live in Manchester. 5 She was selfish and stubborn. 6 She’s more considerate and she’s got more respect.

30.1 Family Relationships – pp. 52-53 Talking pictures – p. 52 • Disegnare una freccia con la Linea della Palette verso la famiglia e gli oggetti e chiedere: What can you see in this large picture? (A photo of a family with mother, father and two children.) Can you describe them? (They’re wearing blue jeans and T-shirts of different colours. The mother and the daughter have got long blond hair, the father has got short brown hair and the son short blond hair.) What can you see in the background? (The family’s house, a white fence, red flowers, and some large trees.) What can you see in the two small pictures? (An old radio and a modern car.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – p. 52 • Leggere la consegna e sottolineare la domanda How do you think her life changed? Far ascoltare il testo e con l’Evidenziatore spiegare le parole nuove o difficili (in particolare quelle elencate nel glossario). Aiutare gli studenti ad individuare il carattere di Megan. Chiedere se anche a loro sono già successe situazioni simili nel rapporto con i genitori. Invitarli a esprimersi liberamente e a discutere vari atteggiamenti dei figli verso i genitori.

Exercise 3 – p. 52 • Gli studenti confrontano le proprie risposte con quelle del compagno. Chiamare alcuni di loro a scriverne alcune in una Nota breve. Exercise 4 – Vocabulary – p. 53 • Far osservare le figure e leggere gli aggettivi, che esprimono aspetti del carattere delle persone. Per le parole nuove, accedere al glossario da Risorse. Gli studenti abbinano le parole sotto le figure corrispondenti (o uno studente le trascina alla LIM). A esercizio completato, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 H – sensitive 2 D – selfish 3 A – generous 4 B – reserved

5 C – shy 6 F – outgoing 7 G – intelligent

Exercise 5 – p. 53 • Riaprire l’es. 4. Cliccare su Soluzione e far rileggere in silenzio gli aggettivi sotto le figure. Con la Linea di maggiore spessore coprire tutti gli aggettivi nel box. Cliccare su Reset. Guardando solo le figure, a coppie, uno studente elenca al compagno gli aggettivi che ricorda.

Exercise 2 – Comprehension – p. 52 • Far riascoltare il testo o farlo leggere cliccando su The text. Far scrivere le risposte e al termine far leggere a turno le risposte date. Per la soluzione, cliccare su Esempio.

62

Exercise 6 – p. 53 • A coppie, far descrivere i familiari o gli amici con gli aggettivi dell’es. 5. Al termine, far esporre le frasi. Con classe debole, suggerire di scrivere le frasi su un foglio, in classe o come compito a casa. All’inizio della lezione successiva far leggere a turno una delle frasi.


Folder 10 - Unit 30

Exercise 7 – Sounds Good! – p. 53 • Leggere lo scioglilingua e verificarne il significato. Far ascoltare la registrazione due volte, per l’ascolto e la ripetizione. Fare una gara con gli studenti, e verificare chi sa dire velocemente lo scioglilingua senza commettere più di tre errori. Exercise 8 – Communication – p. 53 • Far leggere gli esempi e chiedere agli studenti di immaginarsi di essere i propri genitori quando erano adolescenti. Scrivere in una Nota breve qualche spunto per stimolare la conversazione: go to the cinema, have pocket money, have a sleepover, go on holiday. Far scrivere alcune frasi e, come compito a casa, dire agli studenti di intervistare i propri genitori, e far scrivere un breve brano sulla loro vita da giovani, paragonandola alla propria. Risposte possibili A Did you use to go to the cinema with your friends? B No, I rarely went to the cinema with them. A Did you use to have pocket money? B Yes, I did. I got a little pocket money every week. A Did you use to invite friends for a sleepover? B No, I didn’t. We never had sleepovers. A Did you use to go on holiday in summer? B Yes, I went with my parents.

30.2 Where’s the fire? pp. 54-55 Talking pictures – p. 54 • Attivare l’esercizio e selezionare Tendina. Trascinarla verso l’alto e verso destra, lasciando scoperta solo la figura con i due pompieri. Fare la domanda: Why do you think there are two firefighters at the window? (Maybe there is a fire.) Trascinare la tendina verso sinistra, così da scoprire il fumo che esce dal forno e chiedere: Where do you think the fire is? (In a kitchen.) Trascinare leggermente verso il basso e chiedere: Who are the people? (A grandmother and two boys.) Where are they? (In the living room.) What are they doing? (They’re playing video games.) What’s happening in the kitchen? (Something is burning. Smoke is coming out of the oven.) Why do you think the firefighters are outside the house? (To put out the fire.) Why aren’t the people in the house aware of the fire? (Because they’re playing video games). Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 54 • Far ascoltare il testo, mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Mettere in rilievo con l’Evidenziatore le azioni al Past continuous e spiegare alcune parole difficili o nuove. Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill, per esempio sui riferimenti di luogo nel testo (in the kitchen, in the oven, into the living room, ecc.). Exercise 2 – Comprehension – p. 54

Exercise 9 – My Turn – p. 53 • Evidenziare le espressioni nel riquadro verde e gli esempi. Gli studenti, a coppie, devono porsi domande per sapere cosa erano soliti fare o non fare quando erano più piccoli. Possono servirsi anche di altre espressioni, utilizzando il lessico che conoscono. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. In calce a p. 53 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di p. 36 e l’1 di p. 37.

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 7 del KET. Far completare il riassunto del brano dell’esercizio precedente a cui sono stati tolti alcuni verbi, facendo riascoltare il testo o facendolo leggere cliccando su The text. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1 rang 2 went 3 were playing

4 heard 5 were running 6 was coming out

63


Folder 10 - Unit 30

Exercise 3 – p. 54 • Gli studenti rileggono il testo (cliccando su The text) o lo ascoltano e collegano le due parti di ogni frase, scrivendo la lettera corretta nella casella. Far leggere l’esempio, verificandone la comprensione. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1B 2D

Exercise 6 – Communication – p. 55 3A

4C

Exercise 4 – Vocabulary – p. 55 • Far leggere Hot Tip! e chiedere se in italiano è la stessa cosa. Far osservare la figura e farla descrivere in italiano. Cerchiare le parole evidenziate in verde (Police, Fire brigade, Ambulance service), e spiegare che fanno parte tutte degli Emergency Services. Far abbinare le 12 parole alle corrispondenti figure (alla LIM mediante trascinamento), eventualmente consultando il glossario per le parole nuove. Al termine, cliccare sul pulsante Soluzione e farla ascoltare cliccando sul pulsante Play. Soluzione 1 B firefighter 2 J helmet 3 E policewoman / policeman 4 I siren 5 F uniform 6 H fire engine 7 G ambulance driver 8 C paramedic 9 K mask 10 D handcuffs 11 A ambulance 12 L police car

Exercise 5 – p. 55 • Riaprire l’es. 4 e far memorizzare la figura dagli studenti, a gruppi di tre. Dopo tre minuti, chiudere l’esercizio. Ogni studente sceglie una delle tre parole e cerca di ripetere ai compagni del gruppo solo le parole che si riferiscono a quel servizio. Far notare che alcune parole si usano per tutte e tre le categorie. Al termine, alcuni gruppi danno una dimostrazione del lavoro.

64

Risposte Police: handcuffs, policeman/woman, uniform, siren, police car Fire brigade: firefighter, uniform, fire engine, siren, helmet, mask Ambulance service: paramedic, uniform, ambulance driver, siren

• Con la Linea della Palette sottolineare con un colore I was cooking, I was playing, con un altro colore I heard e She called e con l’Ellisse cerchiare When e While. Far spiegare di quali tempi si tratta (Past continuous e Past simple) e il significato di when e while. • Dividere la classe in gruppi/squadre con uguale numero di studenti e nominare i capigruppo. In dieci minuti si dovranno scrivere frasi strutturate come negli esempi, da completare con il maggior numero possibile di conclusioni. Il capogruppo scrive una frase, poi passa il foglio al compagno alla sua destra. Il giro continua fino a che tutti hanno completato il primo spunto. Poi si ricomincia daccapo. Allo scadere del tempo concesso, i capigruppo leggeranno a turno le frasi composte. Vince la squadra che avrà scritto il maggior numero di frasi (corrette) nel tempo stabilito. Exercise 7 – My Turn – p. 55 • A coppie, lo studente A rivolge a B una domanda per sapere che cosa stava facendo nel fine settimana in un determinato momento. Il compagno B darà risposte il più possibile fantasiose. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina far vedere solo la prima domanda e risposta. Risposte possibili What were you doing at eleven on Saturday? I was driving an ambulance. What were you doing at four on Saturday? I was talking to a paramedic. What were you doing at lunchtime on Sunday? I was having lunch with the Queen. What were you doing in the evening on Sunday? I was going to the cinema in a fire engine.


Folder 10 - Unit 30

Tabella B – Pronomi relativi – p. 56

Exercise 8 – p. 55 • Far riferire dagli studenti, in base alle informazioni raccolte nel precedente esercizio, cosa faceva il compagno durante il fine settimana nei momenti sopra elencati. Esempio: At 8 o’clock on Saturday, Giovanna was talking to a policewoman. In calce a p. 55 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di p. 36 e 2-3 di p. 37.

GRAMMAR FOCUS – pp. 56-57

Soluzione Gli uomini che vennero a casa nostra il primo giorno erano dell’equipe di produzione televisiva. Detestavo il furgone che ci avevano dato. La mia famiglia decise di partecipare allo spettacolo che fa vedere le differenze tra generazioni. (il) quale / (la) quale / (i) quali who / which / that

Tabella A – Used to – p. 56 Exercise 3 – p. 57 Soluzione Ottenevo tutto quello che volevo. Suo padre non gli dava soldi. Come vivevi / vivevate qui? base

imperfetto

Soluzione 1 who 2 which 4 that 5 which

3 who 6 who

did / forma base Exercise 4 – p. 57

Exercise 1 – p. 56 Soluzione 1 used to tell 2 use to play

Soluzione 1 who 4 which/that

2 which 5 which

3 who 6 which

3 use to like 4 use to see Tabella C – Past continuous vs Past simple – p. 57

Exercise 2 – p. 56 Soluzione 1 Sheila didn’t use to drink fruit juice. Now, she always drinks it. 2 Did Miguel use to live in Glasgow? Yes. Now, he lives in Leeds. 3 Did Martha and Rick use to go to school by bike? Yes. Now, they go to school by bus. 4 Our French teacher didn’t use to give us much homework. Now, he / she gives us a lot.

Soluzione 1 B 2A

3C

4D

soggetto / -ing wasn’t / forma / -ing forma / -ing

Exercise 5 – p. 57 Soluzione 1 was speaking / rang 2 arrived / was doing 3 wasn’t listening / asked 4 was / watching / told

65


Folder 10 - Unit 30

Sopra la Tabella C di p. 57 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Used to, Pronomi relativi e Past continuous, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 57 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-8 di pp. 38-39.

30.4 Song pp. 58-59 Exercise 1 – p. 58 Nota culturale Cat Stevens, nato a Londra nel 1948, di origine cipriota, esordisce nella musica pop con gli album Matthew and Son (1966) e New Masters (1967). Poi la tubercolosi lo costringe ad allontanarsi dalle scene e questo periodo di pausa forzata è contrassegnato da un totale ripensamento del suo rapporto verso la musica. Ritorna nel 1970 con Mona Bone Jackon, in cui le ballate con la chitarra si alternano a quelle con il pianoforte e altri strumenti. Tea For the Tillerman (1970) e Teaser and The Firecat (1971) sono tra i suoi album più belli. Più tardi Catch Bull at Four (1972) e Buddha and the Chocolate Box (1974) fanno presagire un cambiamento verso soluzioni più elaborate e un avvicinamento ai temi delle religioni orientali. Dopo la conversione all’Islam nel 1977, dichiara che il mondo della musica non lo interessa più e nel 1978 Back to Earth segna l’addio alle scene. Sotto il nuovo nome di Yusuf Islam fonda associazioni benefiche a favore delle vittime dell’11 settembre e della carestia in Africa. Negli ultimi anni è ritornato sulla scena musicale, dedicando tutti i proventi delle sue performance a scopi umanitari. Ne sono esempi il concerto in onore di Nelson Mandela a Johannesburg nel 2003, la canzone Indian Ocean dopo il tsunami del 2004, il Nobel Peace Prize Concert a Oslo nel 2006 e il Peace One Day Concert a Londra nel 2007.

66

• Chiedere agli studenti se conoscono le canzoni di Cat Stevens e dare eventualmente alcune informazioni. Dividere gli studenti in file A e B. Lo studente A dovrà completare la Biography Card A di p. 58, e lo studente B la Card B di p. 128. Una volta completate, le due biografie risulteranno identiche. Spiegare che andranno poste le domande utili per completare le due biografie. Al termine, aprire una Nota breve e chiamare alla LIM una coppia di studenti a scrivere le rispettive risposte. Risposte possibili Card A 1 A What did his family have in London? B A restaurant. 3 A How old was he when he released his first hit single? B Eighteen. 5 A He enjoyed success with tracks like ‘Morning Has Broken’, ‘Here Comes My Baby’, ‘Father and Son’. Can you tell me the title of another successful song? B ‘The First Cut Is The Deepest’. 7 A Who did he rerelease ‘Father and Son’ with? B Ronan Keating. 9 A Where was the Nobel Peace Prize Concert? B Oslo. Card B 2 B Where did his family have a restaurant? A London. 4 A He enjoyed success with tracks like ‘Here Comes My Baby’, ‘Father and Son’, ‘The First Cut Is The Deepest’. Can you tell me the title of another successful song? B ‘Morning Has Broken’. 6 A When did he rerelease ‘Father and Son’? B In 2004. 8 A Where did he do a concert for Darfur refugees? B The Royal Albert Hall. 10 A Where was the Peace One Day concert? B London.


Folder 10 - Unit 30

Exercise 2 – p. 58

Exercise 5 – p. 58

• Far rimettere nell’ordine corretto le sequenze della biografia di Cat Stevens. Suggerire di rileggere la biografia dell’es. 1. Al termine, far leggere a uno studente le frasi nell’ordine corretto.

• Far ascoltare la canzone per la verifica delle risposte dell’es. 4. Far leggere il testo contemporaneamente o successivamente all’ascolto, verificandone la comprensione anche con l’aiuto del glossario in fondo alla pagina.

Soluzione L’ordine è: 1, 4, 5, 3, 2. 1 Cat Stevens worked as a waiter. 2 He had his first musical hit when he was 18. 3 ‘Father and Son’ was rereleased in 2004. 4 He performed at the Royal Albert Hall. 5 He also sang the song at a Nobel Prize Concert.

Exercise 6 – p. 58 • Far leggere la traccia con tutte le informazioni necessarie per la stesura di una breve composizione come quella dell’es. 1. Assegnare per casa la ricerca e la prima stesura. Exercise 7 – p. 59 • Far riascoltare la canzone per permettere agli studenti di cantarla.

Exercise 3 – p. 58 • Far abbinare le coppie di parole che fanno rima. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM per far eseguire l’esercizio di trascinamento, poi cliccare sul pulsante Verifica e confrontare la soluzione. Soluzione stay way agree me

In calce a p. 59 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 40-41. L’es. 1 di p. 40 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 18). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento

inside go

cried know

TR Reinforcement Worksheet Unit 30 p. 195 TR Test Unit 30 pp. 68-69 CD Rom Unit 30

Exercise 4 – p. 58 • Far stabilire chi dice queste frasi, un padre che sta parlando al figlio (F per father) o un figlio che sta parlando al padre (S per son). Dire che nell’es. 5 si ascolterà la soluzione. Far ascoltare la canzone Father and Son cliccando sul pulsante Play. Soluzione 1F 2F 8F

3S

4S

5F

6S

7F

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 28-30 – pp. 60-61 Exercise 1 – p. 60 Soluzione 1 read 6 2 eaten 7 3 broken 8 4 lost 9 5 met 10

written won gone been known

11 12 13 14 15

flown done seen sung thought

67


Folder 10 - Unit 30

Exercise 7 – p. 61

Exercise 2 – p. 60 Risposte possibili 1 siren, uniform, mask 2 reserved, stubborn, sensitive 3 folk dancing, disco dancing, hip hop 4 thriller, action film, western 5 heavy metal, reggae, jazz

Soluzione 1 Did (you) use to play 2 used to cycle 3 Did (you) use to watch 4 used to read

Exercise 8 – p. 61

Exercise 3 – p. 60

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 5 del KET.

Soluzione L’ordine è 1, 3, 4, 5, 2, 7, 6, 8.

Soluzione 1 B who 2 C has been 3 B since 4 B was walking

Exercise 4 – p. 60 Soluzione 1 No, thanks. I’ve just had some. 2 No, I’ve just started it. 3 No, I’ve already seen it. 4 No, sorry. I haven’t finished it yet.

since for for since

Exercise 6 – p. 61 Soluzione 1 The boy who/that I met at the tennis club is very funny. 2 The chicken which/that we had for lunch was delicious. 3 The trousers which/that my aunt bought for me are very big. 4 The man who/that is speaking to Hazel is Spanish.

68

B A C A

saw going shouted was looking

In calce a p. 61 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-13 di pp. 42-45. L’es. 9 di p. 44 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 19).

Exercise 5 – p. 61 Soluzione 1 How long have they had their car? 2 How long has he lived in Milan ? 3 How long have you known Sam? 4 How long has she studied Maths?

5 6 7 8

Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio Year 10 Athletics Lesson. Prima di far vedere il filmato, chiedere agli studenti di scrivere almeno 5 parole relative all’atletica, che secondo loro saranno presenti nel filmato stesso. Cliccare sul pulsante Con keywords per attivarle e successivamente sul pulsante Play. Vince chi indovina il maggior numero di parole. Risposte 10 or 11 boys, athletics, a mini-olympics competition, 4 by 100 metre relay, 100 metre sprint, long jump

Effettuare un secondo ascolto con visione senza sottotitoli. Porre qualche semplice domanda: Where are these boys? (At school, on an athletics field.) How many sports can you see and hear? (Four: athletics, four by one hundred meter relay, one hundred meter sprint, long jump.)


Folder 10 - Unit 30

Effettuare infine un terzo ascolto, con l’uso dei sottotitoli. Fermarsi con Pausa e fare altre domande: How many students belong to the small group? (Ten or eleven.) How long have these students done athletics? (For five weeks.) Are they going to take part in the Olympic games? (No, they are taking part in a mini-Olympics competition that day.) Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda Sports at School: Year 10 Lesson, cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 3. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Folder 10 Skills Test Units 28-30 pp. 136-141 TR PT Grammar Worksheets 19-20 p. 235-236

69


Folder 11 - Unit 31 Unit 31 An Emergency? pp. 62-69 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

31.1 Let’s call an ambulance! – pp. 62-63 Talking pictures – p. 62 • Aprire l’esercizio e dalla Palette selezionare Rettangolo pieno. Coprire le quattro persone e chiedere: How many people do you think there are in this picture? (Four.) Who do you think they are? (A family: the father, the mother and two children, a young son and an older daughter.) Where do you think they are? (In the kitchen or dining room, sitting around the table.) What do you think they are doing? (They’re having breakfast). • Quando gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi, scoprire le parti oscurate con Reset della Palette. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Read and listen – p. 62 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo alcuni malesseri fisici (feel awful/terrible, stomachache, feel ill, temperature, ecc.), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill. Exercise 2 – Comprehension – p. 62 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 del KET. Far leggere le frasi. Far ascoltare o rileggere la conversazione (cliccando su The conversation). Al termine, far leggere le risposte date. Per la soluzione, cliccare su Soluzione.

70

Soluzione 1 F (Dad ate too much chocolate cake yesterday.) 2 F (Mark broke his leg last year.) 3 F (Mum wants to call an ambulance.) 4 T 5 DS 6T

Exercise 3 – Vocabulary – p. 63 • Esercizio basato su Trinity Grade 6. Far osservare le figure. Dire che cold è usato come sostantivo e significa “raffreddore”. Sottolineare -ache (= mal di) nelle parole stomachache, earache, headache, toothache e chiedere di dedurne i significati. Far cercare il significato delle altre parole nuove nel Glossary da Risorse. • Uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento, mentre al posto i compagni scrivono le parole sotto le figure sul loro libro. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Con classe debole, prima di far svolgere l’esercizio si possono ripassare i termini inerenti il corpo umano, cliccando su Pictionary – In the Accident and Emergency Department e su The Human Body. Soluzione 1 cough 2 headache 3 stomachache 4 earache

5 6 7 8

rash sore throat toothache temperature

Exercise 4 – p. 63 • Leggere Hot Tip! e chiedere se anche in italiano usiamo due verbi diversi (“avere” e “farsi male”). Letto l’esempio, a coppie lo studente A mima uno dei malanni e B gli chiederà, ad esempio, Have you got a cold? Lo studente A risponderà Yes, I have o No, I haven’t. Ci si scambieranno poi i ruoli. Risposte possibili A Have you got a cough / headache / stomachache / rash / temperature / (an) earache? B Yes, I have. / No, I haven’t.


Folder 11 - Unit 31

Exercise 5 – p. 63 • Esercizio basato su Trinity Grade 6. Evidenziare le nuove parole: lozenges sono pastiglie che si succhiano, painkillers sono analgesici, spesso in compresse, cough syrup (detto anche linctus) è lo sciroppo per la tosse. Sottolineare l’esempio, dicendo che si dovrà comporre una frase per ognuno dei rimedi elencati. Con la Penna numerare le figure da sinistra a destra (1-7) e far scrivere le sette frasi. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare una o due frasi. Risposte possibili 1 You need plasters when you hurt your finger. 2 You need lozenges when you have a sore throat. 3 You need some ointment when you hurt your leg. 4 You need antibiotics when you have (an) earache. 5 You need painkillers when you have a headache. 6 You need cough syrup when you have a cough. 7 You need an injection when you have a rash.

Exercise 6 – Communication – p. 63 • Ingrandire l’esercizio e leggere gli esempi. Sottolineare if e i verbi al Present simple e spiegare che le due frasi esprimono un fatto sempre vero (mia madre prende sempre un’aspirina se ha mal di testa, io succhio sempre una pasticca se ho mal di gola). A coppie, far formulare frasi simili a quelle dette nell’es. 6, qui da costruire con if. Tradurre i verbi degli esempi (take = prendere, chew = masticare) e in una Nota breve scriverne altri (put… on = mettere… su, applicare; have/get = ricevere). Risposte possibili If I hurt my leg, I put some ointment on it. If I hurt my finger, I put a plaster on it. If my little brother has earache, he takes antibiotics. If he has a cough, he takes cough syrup. If I have a rash, I have/get an injection.

Exercise 7 – My Turn – p. 63 • Far leggere le frasi che iniziano con if e dire che la seconda parte della frase si dovrà riferire a risultati o conseguenze nel futuro. Passare a p. 66, far leggere la sezione “Periodo ipotetico di tipo 1” e spiegare che mentre la frase con if è al Present simple, come nell’es. 6, l’idea di futuro nella frase principale si esprime con will / won’t + forma base. • Far contare il numero di frasi che ogni coppia riesce a dire. Vince la coppia che ha detto il maggior numero di frasi. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare le prime due frasi. Risposte possibili If I feel ill next Monday, I’ll stay in bed / I’ll go to the doctor. If I don’t study hard, I won’t pass my exam / my parents won’t be happy. If I pass all my exams, I’ll have a party / I’ll go on holiday to the seaside. If it rains tomorrow, I’ll go to the cinema / I won’t go jogging.

In calce a p. 63 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di pp. 46 e 47.

31.2 A ransom or a reward? pp. 64-65 Talking pictures – p. 64 • Con la Linea della Palette disegnare frecce verso il gatto, verso la parola missing, verso la ragazza e chiedere: What’s the animal in the picture? (A big grey cat.) What does the word “missing” mean? (Smarrito.) Who is the girl wearing a yellow dress? (Perhaps she is the reporter or the cat’s owner.) What do you think she is doing? (She’s talking to someone, perhaps to the newsreader.) What do you think she is talking about? (Perhaps how the cat went missing.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

71


Folder 11 - Unit 31

Exercise 1 – Read and listen – p. 64

Exercise 4 – Vocabulary – p. 65

• Sottolineare la domanda della consegna What kind of kidnapping do you think it was? e verificarne il significato. Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare eventualmente il glossario a fine pagina. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo parti del dialogo mentre si ascolta.

• Far leggere le parole nel riquadro, da abbinare alle figure. Uno studente esegue l’esercizio di trascinamento alla LIM, mentre i compagni scrivono le lettere nelle caselle sul loro libro. Far ascoltare le risposte corrette nell’esercizio successivo.

Exercise 2 – Comprehension – p. 64 • Far riascoltare il dialogo e far osservare le quattro figure, chiedendo di spiegare in italiano quali differenze si notano. Eventualmente fare una pausa quando si sentono le descrizioni. Far ascoltare una seconda volta e far porre un segno di spunta sulle due figure che rappresentano i due catnappers. Con classe debole, cliccare su The news report e far leggere il testo contemporaneamente al primo ascolto. Per la correzione collegiale, prima di cliccare su Soluzione far svolgere l’es. 3 seguente. Soluzione AeD

Exercise 3 – p. 64 • Invitare gli studenti a confrontare con un compagno quali figure hanno spuntato. Poi fare la correzione e chiedere di descrivere le due figure con le parole di Jilly. Risposte possibili A is quite tall and muscular. His hair is very long, dark and straight. He has got big black eyes, a big nose and bushy eyebrows. B is very tall. He’s got brown hair and brown eyes. He’s got bushy black eyebrows. C is quite fat and short. He’s got fair hair and a blond moustache. D is short and very skinny. He’s got blond, curly hair, a fair complexion and lots of freckles.

72

Exercise 5 – Listen and check – p. 65 • Far ascoltare la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione. Come compito, far ricopiare tre volte le parole nuove e usarle poi come dettato. Soluzione 1 B – wavy 7 L – pony tail 2 E – medium height 8 F – cornrows 3 C – middle-aged 9 J – beard 4 G – bald 10 D – curly 5 A – moustache 11 K – straight 6 I – muscular 12 H – skinny

Exercise 6 – p. 65 • Evidenziare la domanda What does the person look like? ed elicitarne il significato. Gli studenti, a coppie, scelgono uno dei personaggi illustrati negli es. 2 e 4 e si pongono domande e risposte fino a quando il compagno non indovinerà di quale personaggio si tratta. Exercise 7 – Communication – p. 65 • Sotto forma di gioco, far svolgere l’attività del precedente esercizio, descrivendo un compagno di classe. Exercise 8 – Sounds Good! – p. 65 • Leggere lo scioglilingua che serve per esercitarsi a pronunciare i due suoni del “th”: il suono è dolce in this, that, the, they ed è aspro in Thursday, 30th, think. Far ascoltare la registrazione per la comprensione e la ripetizione. Far tradurre infine lo scioglilingua (Questo giovedì è il 30? No, questo giovedì non è il 30 ma loro pensano che questo giovedì sia il 30).


Folder 11 - Unit 31

Exercise 2 – p. 66

Exercise 9 – My Turn – p. 65 • Ogni studente penserà a un proprio familiare e il compagno gli rivolgerà le domande per sapere quanti anni ha, che aspetto ha, quali sono i suoi interessi, che mestiere fa o che scuola frequenta, che cosa gli/le piace e non gli/le piace. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina mostrare solo la seconda domanda e risposta. Domande possibili How old is he/she? What does he/she look like? What are his/her interests? What’s his/her job? or Which school does he/she go to? What does he/she like? What doesn’t he/she like?

In calce a p. 65 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-5 di p. 46 e 3 di p. 47.

GRAMMAR FOCUS – pp. 66-67 Tabella A – Periodo ipotetico di tipo 0 – p. 66 Soluzione Present simple

Exercise 1 – p. 66 Soluzione 1C 2G

3A

4E

5B

6F

Tabella B – Periodo ipotetico di tipo 1 – p. 66 Soluzione Se non ti senti bene, chiamerò il dottore. Mi sentirò meglio se rimarrò a casa. tipo 1 if

Future Present

Soluzione 1 E 2A

3G

4C

5B

6D

Exercise 3 – p. 67 Soluzione 1 will go / passes 2 finish / will (you) help 3 doesn’t find / won’t give 4 will (you) do? / is 5 will buy / get 6 don’t feel / ’ll stay

Tabella C – Look like – p. 67 Soluzione What + do / does + soggetto + look like? non compare

Exercise 4 – p. 67 Risposte possibili 1 What does your best friend look like? He’s tall and muscular. He’s got short curly hair. 2 What does your favourite actor look like? He’s bald and very good looking. 3 What do your grandparents look like? They are short and have got grey hair. 4 What does your English teacher look like? She’s skinny and has got blond hair and a pony tail.

Tabella D – Wh- questions vs Yes / No questions – Ordine delle parole – p. 67 Soluzione Sai parlare francese? Hai fame? Ti piace il cioccolato? verbo

interrogativa

soggetto soggetto

73


Folder 11 - Unit 31

Exercise 5 – p. 67 Soluzione 1 Can 2 Why 4 What 5 Which

3 Do 6 When

Sopra la Tabella D di p. 67 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul periodo ipotetico, Look like e costruzione della frase, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 67 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 48-49.

SKILLS – pp. 68-69 Exercise 1 – Reading – p. 68 • Ingrandire con lo Zoom la figura e chiedere: Do you know who those people are? (They’re a group of actors in a TV programme.) Do you know the title of that programme? (Grey’s Anatomy.) Where are they? (They’re on the stairs of their hospital, some are sitting while others are standing.) How do they look? (They seem happy.) What are they wearing? (They’re wearing white, blue or light blue uniforms.) • Far leggere le domande e il testo silenziosamente. Poi leggerlo ad alta voce e verificarne la comprensione, anche con l’aiuto del glossario. Far rispondere alle domande della consegna.

Exercise 3 – p. 68 • Far rileggere il testo (cliccando su The text) per individuare quattro aspetti importanti che si riferiscono al lavoro di paramedico del pronto soccorso. Risposte possibili 1 He assesses the situation and gives immediate care and drugs to the patient. 2 During the journey to the hospital, he continues to look after and monitor the patient’s health. 3 He tells the doctors vital information about the state of the patient. 4 He has to remain very calm.

Exercise 4 – p. 68 • Evidenziare la domanda e sottolineare l’inizio delle due possibili risposte. Commentare e far completare le risposte secondo il punto di vista personale. Risposte possibili I think it’s a rewarding job because you can help people in emergency situations. I don’t think it’s a rewarding job because I don’t like to work with injured people.

Exercise 2 – p. 68

Exercise 5 – Listening – p. 69

• Far leggere Culture Tip! e chiedere con quale nome viene definito in Italia questo servizio (Pronto Soccorso). Far rileggere a turno il testo. Aprire una Nota breve e scrivere la domanda Does he enjoy his job? (Yes, he does. He really enjoys his job, because he thinks it’s really rewarding to help people.)

• Far osservare le vignette, leggere le battute e verificarne la comprensione. Dire che don’t stir! significa “non muoverti” (riferito al paziente), ma anche “non mescolare” (riferito al cucchiaio). Far abbinare sul libro ogni battuta alla figura corrispondente, mentre uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Per la correzione, far ascoltare le barzellette.

• Riprendere alcuni argomenti grammaticali, chiedendo di che cosa si tratta: Have you ever seen…? (Present perfect). If you start to panic, then everyone will start to panic e If I pass them, I’ll start…, (Periodo ipotetico di tipo 1).

74

Far esprimere opinioni sull’argomento: Have you ever seen an ambulance arriving at a road accident? Do you know any paramedics? Would you like to be a paramedic? Have you ever watched a TV programme about paramedics?


Folder 11 - Unit 31

Soluzione 1 E (Give me a ring tomorrow!) 2 C (Who said that?) 3 A (Sit over there and don’t stir!) 4 B (I’ll be with you in a minute!)

A What shoes was he wearing? B He was wearing a normal pair of grey trainers. A The suspect is the man in picture C.

Exercise 7 – p. 69 Exercise 6 – Speaking and Writing – p. 69 • Per spiegare tale attività, far immaginare che il giorno prima, su un autobus, si sia verificato uno scippo. A coppie, A sarà il poliziotto e intervisterà B che sarà il testimone. Prima dell’interrogatorio, B osserverà per due minuti le tre figure a p. 128 e dovrà cercare di memorizzare tutti i particolari. A quel punto, lo studente A (poliziotto) inizierà a interrogarlo. Raccolte le informazioni, A passerà a p. 128 e, sulla base dei dati raccolti, deciderà quale dei tre è il sospettato. Risposte possibili A What did he look like? B He was quite tall and muscular. A What colour hair did he have? B He had no hair and a brown beard. A What was he wearing? B He was wearing light blue trousers, a grey jumper and a white shirt. A What shoes was he wearing? B He was wearing a normal pair of grey trainers. A The suspect is the man in picture A. A B A B A B

What did he look like? He was quite tall and muscular. What colour hair did he have? He had no hair and no beard. What was he wearing? He was wearing light blue trousers, a grey jumper and a white shirt. A What shoes was he wearing? B He was wearing a normal pair of grey trainers. A The suspect is the man in picture B. A B A B A B

What did he look like? He was quite tall and muscular. What colour hair did he have? He had long blond hair and a blond beard. What was he wearing? He was wearing light blue trousers, a grey jumper and a white shirt.

• Ogni studente completa il modulo che il poliziotto deve compilare per il furto accaduto, anche a coppie. Al termine, far leggere il lavoro. Risposte possibili Date: 21st April 2008 Name of officer: Mathew Walker Name of witness: Marco Rossi Description of event: (Yesterday at 6pm, Marco was on the bus. He was going to) the swimming pool with his friends. (He saw) a pickpocket with a red wallet in his hands. Description of suspect: (He’s) quite tall and muscular. (He’s got) long blond hair and a blond beard. He’s wearing light blue trousers, and a grey jumper. Officer’s Action Plan: (If I get more information), I’ll call you. (If) I arrest him, I’ll send you a message.

Five minutes’ fun! – p. 69 • Ingrandire l’immagine. A coppie, far osservare la sovrapposizione di più foto e far scoprire a quali delle persone famose elencate appartengono i lineamenti. Risposte The eyes and the nose are Zac Efron’s, the ears are Will Smith’s, the mouth is Shakira’s, the hair is Hilary Swank’s. The hat is Ricky Martin’s.

In calce a p. 69 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-5 di pp. 50-51. L’es. 1 di p. 50 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 22). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 31 p. 196 TR Test Unit 31 pp. 70-71 CD Rom Unit 31

75


Folder 11 - Unit 32 Unit 32 Healthy living pp. 70-77 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

32.1 Eating the rainbow – pp. 70-71 Talking pictures – p. 70 • Selezionare la Tendina e trascinare le maniglie dal basso in alto, così da coprire quasi tutta l’immagine. Poi scoprire lentamente l’immagine trascinando verso il basso e porre la domanda: How many people can you see? (Two.) Prima di far vedere ciò che stanno mangiando, porre la domanda: What do you think they are doing? Are they only talking? Are they playing something? Do you think they are eating something? Quando uno studente indovina o dopo alcuni tentativi, mostrare l’intera figura (They are eating fruit: the girl on the left is eating a green apple while the girl on the right is eating fruit salad like strawberries and other fruit). Exercise 1 – Read and listen – p. 70 • Far ascoltare il testo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare anche il glossario sul libro o da Risorse. Dopo l’ascolto, con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo e spiegare parti del testo particolarmente difficoltose. Exercise 2 – Comprehension – p. 70 • Prima di avviare l’esercizio, ingrandire ed evidenziare l’esempio (You should have a healthy diet to stay healthy). Far notare che You should è seguito dall’infinito senza to e corrisponde al condizionale presente del verbo “dovere”. Spiegare che si usa per dare consigli, raccomandazioni e rimproveri.

76

• Far trovare nell’articolo altre quattro regole da seguire per mantenere una dieta salutare e farle scrivere in una Nota breve alla LIM, a turno, precedute da You should o You shouldn’t. Cliccare su The article per accedere al testo e su Go back per tornare all’esercizio. Con classe debole, cliccare su Esempio e con la Tendina mostrare la prima regola. Risposte possibili 1 You should always eat breakfast because it is important to have energy to start the day. 2 You should have 5 portions of fruit and vegetables a day because they will give you the necessary vitamins and minerals. 3 You shouldn’t eat crisps and chocolate too often, because they have a lot of sugar, fat and salt. 4 You should drink 8 glasses of water a day, because water is essential for our body to function correctly.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 71 • Esercizio basato su Trinity Grades 4 e 6. Far osservare la tabella relativa all’etichetta su un pacchetto di biscotti. Evidenziare la sigla RDA (Recommended Daily Amount, Razione Giornaliera Raccomandata) e far leggere sul libro il Culture Tip. • A coppie, gli studenti devono leggere le nove informazioni cerchiate sull’etichetta, decidere a che gruppo alimentare appartengono quelle cerchiate in blu (nella lista dei Food groups) e indicare le lettere A-F nelle caselle; capire il significato delle parole cerchiate in rosso (guardando le definizioni in Food information) e indicare le lettere G-K nelle caselle. Far eseguire anche l’esercizio di trascinamento da una coppia di studenti alla LIM. Le risposte corrette si ascolteranno nella registrazione dell’esercizio successivo. Exercise 4 – Listen and check – p. 71 • Far ascoltare la registrazione per il controllo e la ripetizione.


Folder 11 - Unit 32

Soluzione 1 E – fat 2 B – sugar 3 C – protein 4 J – a substance which adds flavour 5 K – a substance which adds colour 6 G – facts about nutrients 7 I – unit of energy given by food 8 F – fibre 9 D – vitamins and minerals

Exercise 5 – p. 71 • A coppie, lo studente A pone una domanda per sapere a quale categoria appartiene uno dei cibi elencati nel riquadro, lo studente B risponde con I think … e menziona una o due delle categorie elencate in blu nell’es. 3. Poi ci si scambiano i ruoli. Al termine far dare una dimostrazione del lavoro. Risposte possibili Which food category… …do crisps belong to? I think carbohydrates. …do hamburgers belong to? I think protein. …does ice cream belong to? I think sugar and fat. …does spaghetti bolognese belong to? I think carbohydrates and fat. …does chocolate belong to? I think sugar, fat, vitamins and minerals.

Exercise 6 – Communication – p. 71 • Far osservare l’etichetta e le figure dei cibi illustrati alle pp. 70-71 e, a coppie, dire se tali cibi sono sani o no. Al termine far dare una dimostrazione del lavoro. Risposte possibili I think apples and strawberries are healthy because they have a lot of vitamins. I think chocolate is unhealthy because it has a lot of sugar and fat. I think crisps are unhealthy because they have a lot of fat. I think vegetables are healthy because they have a lot of vitamins and minerals. I think water is healthy because it helps our body to function correctly.

Exercise 7 – p. 71 • Far leggere le parole nel riquadro per la comprensione. Negli esempi evidenziare should e shouldn’t e ricordarne il significato. Per esprimere i consigli, si devono usare le informazioni contenute nell’es. 3. Al termine far dare una dimostrazione del lavoro. Risposte possibili You shouldn’t eat too much ice cream because it has a lot of sugar and fat. You should drink fruit juice because it has minerals and vitamins. You should eat grilled chicken because it has protein. You should eat green salad because it has fibre, vitamins and minerals. You should eat mashed potatoes because they have carbohydrates. You shouldn’t drink cola because it has sugar, colouring and flavouring. You shouldn’t eat chips because they have a lot of fat.

Exercise 8 – My Turn – p. 71 • A coppie, lo studente A porrà domande a B per sapere che cosa ha mangiato (usare anche altre espressioni di tempo, come last night, at the weekend…). Dopo che B avrà dato la risposta, A commenterà, dando suggerimenti per una dieta più sana. Risposte possibili A What did you eat last night? B I ate hamburgers and chips. A You shouldn’t eat chips, they’re fat. You should eat salad and tomatoes, for example. A What did you drink at the weekend? B I drank some coke and a sprite. A You should drink water or fruit juice.

In calce a p. 71 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di p. 52 e 53.

77


Folder 11 - Unit 32

32.2 I’d be exhausted…! pp. 72-73 Talking pictures – p. 72 • Selezionare la Tendina e coprire quasi tutta l’immagine. Poi scoprirla lentamente, far vedere solo i capelli e porre la domanda: Who do you think these two people are? (A boy and a girl.) Prima di far vedere ciò che stanno facendo, porre la domanda: What do you think they are doing? (The girl is writing on the laptop while the boy is looking at the screen.) Quando uno studente indovina o dopo alcuni tentativi, mostrare l’intera figura. Exercise 1 – Read and listen – p. 72 • Far ascoltare il testo, facendo delle pause alla fine di ogni paragrafo o dove si ritiene necessario per verificare la comprensione. Con l’Evidenziatore anticipare i significati delle frasi al periodo ipotetico di tipo 2 (You wouldn’t eat… if it was. If I didn’t have… I’ do, ecc.). Exercise 2 – Comprehension – p. 72 • Far riascoltare il dialogo e fermarsi con Pausa per far annotare le risposte. Far dire le risposte oralmente (vedi es. 3). Al termine della discussione a coppie, attivare la Tendina e trascinarla verso l’alto. Cliccare sul pulsante Soluzione e scoprire le risposte una alla volta. Soluzione 1 No, he doesn’t. 2 Yes, he does. 3 No, he doesn’t. 4 Yes, she does. (She goes three times a week.) 5 Yes, she does. 6 He will cycle to school when the weather is good.

Exercise 3 – p. 72 • Gli studenti confrontano con un compagno le risposte date nell’es. 2. Se ci sono delle divergenze, far rileggere il dialogo dell’es. 1 e discuterne.

78

Exercise 4 – p. 72 • Cliccare su The dialogue e farlo rileggere individualmente. Far collegare l’inizio delle frasi (1-4) con la corretta conclusione (A-D). Per la correzione, far eseguire l’esercizio di trascinamento alla LIM da uno studente e poi cliccare sul pulsante Verifica. Soluzione 1 D 2A

3C

4B

Exercise 5 – Vocabulary – p. 73 • Con la Linea sottolineare I’d nell’esempio. Con la Penna, scrivere a fianco I would. Anticipare che, seguito dal verbo alla forma base, I’d corrisponde in italiano al condizionale presente e si usa per esprimere un desiderio. • Far leggere i verbi e verificarne i significati (keep fit = tenersi in forma). Far inserire i verbi sotto la figura corretta sul libro, mentre uno studente esegue l’esercizio alla LIM. Far ascoltare le risposte corrette nella registrazione. Soluzione 1 I should give up coffee. 2 Just relax, Mr Smith. 3 I want to join a photography club. 4 Leo, you shouldn’t skip breakfast. 5 I want to keep fit.

Exercise 6 – p. 73 • Riaprire l’es. 5, cliccare su Soluzione e per un minuto far osservare le frasi completate. Attivare il Rettangolo pieno della Palette e coprire tutte le didascalie. A coppie, gli studenti provano a ricordarle dicendole al compagno. Alla fine si scambieranno i ruoli. Risulteranno vincitori gli studenti che avranno ricordato più frasi. Exercise 7 – Sounds Good! – p. 73 • Leggere lo scioglilingua, farlo ascoltare e ripetere per esercitarsi a pronunciare would. Dare il significato di woodchuck (marmotta americana), wood (legno), chuck (gettare, buttare). Far ascoltare la registrazione per la comprensione e la ripetizione. Far tradurre infine lo scioglilingua.


Folder 11 - Unit 32

Exercise 8 – Communication – p. 73 • Spiegare il significato di junk food (cibo spazzatura) nella prima frase. Far formulare delle frasi riferite a Ben, in terza persona. Aprire una Nota breve e scrivere la costruzione: If Ben did / didn’t…, he would / wouldn’t…A coppie, vince chi riuscirà a dire più frasi. Con classe debole, scrivere la forma base dei verbi da usare per formulare le frasi, oppure fornire le frasi complete alla rinfusa, farle abbinare e farle poi ripetere oralmente in un secondo momento. Risposte possibili If Ben took up a sport, he’d keep fit. If he didn’t spend a lot of time on the computer, he’d be fit. If he didn’t skip breakfast, he would be healthier. If he had a hobby, he would relax.

Risposte possibili I’ve forgotten my best friend’s birthday. If I were you, I’d call him this afternoon. If I were you, I’d write him a card now. If I were you, I’d buy him a present now. I want to take up a new hobby. If I were you, I’d ask your friends what their hobby is. If I were you, I’d start collecting football stickers. If I were you, I’d do painting. I’ve got a lot of homework. If I were you, I’d ask a friend for help. If I were you, I wouldn’t go to school tomorrow. If I were you, I’d work until 10 tonight.

In calce a p. 73 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di pp. 52 e 53.

Exercise 9 – p. 73 • Evidenziare e insegnare l’espressione If I were you (Se fossi in te). A coppie, gli studenti immaginano di dare consigli a Ben per uno stile di vita migliore. Far dare almeno un consiglio per ogni problema elencato nell’es. 8. Con classe debole, fornire spunti per i consigli e scrivere i verbi da usare alla forma base. Risposte possibili If I were you, I’d eat a lot of fruit and vegetables / I wouldn’t eat so much junk food. If I were you, I wouldn’t skip breakfast / I’d have cereal and fruit for breakfast. If I were you, I’d take up a hobby and relax.

Exercise 10 – My Turn – p. 73 • In piccoli gruppi, a turno ogni componente sceglie una situazione e la dice usando la prima persona del verbo. Gli altri danno dei suggerimenti per scegliere quello migliore. In ogni gruppo vince chi avrà dato il suggerimento migliore al maggior numero di persone.

GRAMMAR FOCUS – pp. 74-75 Tabella A – Should – p. 74 Soluzione Dovresti / Dovreste mangiare cinque porzioni al giorno. Non dovresti / dovreste saltare la colazione. Che cosa dovremmo mangiare? should shouldn’t should

Exercise 1 – p. 74 Soluzione 1 He should get up earlier. 2 She shouldn’t bring it to school. 3 She should write in pencil. 4 He shouldn’t come to the stadium. 5 She should talk to her friends. 6 She should do her homework with her friends.

79


Folder 11 - Unit 32

Exercise 5 – p. 75

Exercise 2 – p. 74 Esempio 1 You should go to bed earlier in the evening. 2 He should call the doctor. 3 You should get a taxi. 4 He should go to the music shop or look on the Internet. 5 You should ask your parents, friends and teachers for suggestions. 6 He should drink more water.

Tabella B – Periodo ipotetico di tipo 2 – p. 74 Soluzione tipo 2 if principale Past soggetto wouldn’t Would

4F

5B

6E

Exercise 4 – p. 75 Soluzione 1 forgot / would (you) do 2 would meet / were 3 lived / would go 4 would come / liked 5 were / would get 6 had / should be

Tabella C – Indefiniti composti (ripasso) – p. 75 Soluzione Nothing anything anyone someone

Tabella D – Indefiniti composti (ripasso) – p. 75 Soluzione any / no / cose

80

3 nothing 4 something

5 anywhere 6 nobody

Exercise 6 – p. 75 Soluzione 1 anywhere 2 something 3 anyone 4 anything 5 something 6 Everybody/Somebody/Everyone/Someone

Sopra la Tabella C di p. 75 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Should, Periodo ipotetico e Indefiniti composti, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione.

Exercise 3 – p. 75 Soluzione 1 D 2 C 3A

Soluzione 1 anyone 2 nowhere

In calce a p. 75 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 54-55.

Team Up Blog pp. 76-77 The World’s Youngest Chef – p. 76 • Il blog presenta un giovane cuoco americano, il suo libro di cucina e una sua ricetta. Far leggere il testo su Justin Miller, facendo una pausa alla fine di ogni capoverso per controllare i significati, anche con l’aiuto del glossario in fondo alla pagina. Porre domande di comprensione come: Where and when was Justin born? (Pittsburgh, 1990.) How did he learn about cooking? (He helped his mum and grandma in the kitchen and he watched a lot of cooking programmes on TV.) When did he first appear on national TV? (At the age of five.) When did he publish his first book? (At the age of seven.) What special groups has he worked with? (He’s worked with a hotel group to decide their kids menu and with some charities to help underprivileged kids.) What language is he studying? (Italian.) Does he spend all his time in cooking and writing books? (No, he also goes to school and has all the normal teenage interests.)


Folder 11 - Unit 32

Justin’s recipe – p. 76 • Far leggere la ricetta per i pasticcini al formaggio, insegnando i vocaboli nuovi utili per leggere qualsiasi ricetta, come: i sostantivi per i contenitori: tub vaschetta, cup tazza, tablespoon cucchiaio, teaspoon cucchiaino, jar barattolo, box scatola, paper cases stampini di carta; i verbi per le azioni: mix mescolare, place mettere, fill riempire, bake cuocere al forno, cool far raffreddare, top ricoprire. Alla fine far leggere le domande della sezione Over to you per la discussione.

In calce a p. 77 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 56-57. Gli es. 3 e 4 di p. 56 richiedono anche l’ascolto di un testo (traccia n. 25). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 32 p. 197 TR Test Unit 32 pp. 72-73 CD Rom Unit 32

Over to you – p. 76 • Invitare la classe divisa in piccoli gruppi a parlare delle proprie esperienze di cucina, ponendo le domande elencate. Listen to six things you didn’t know about… Food – p. 77 • Esercizio basato sul Listening Part 5 del KET. Far osservare le sei illustrazioni e chiedere agli studenti cosa sanno di questi prodotti. Far ascoltare la registrazione facendo una pausa alla fine di ogni paragrafo per permettere di completare i testi. Cliccare su Soluzione e Play per la verifica collegiale. Soluzione 1 red 2 bones 3 iron 4 Indian 5 200,000 6 cheese 7 tomatoes

And finally… – p. 77 • Ingrandire e spiegare il gioco, in cui gli studenti immaginano di scegliere un personaggio famoso come insegnante per ogni materia. Evidenziare gli esempi e far notare che le frasi si devono formare con would + forma base, per esprimere idee con scarsa possibilità di realizzazione. Far notare anche l’uso di as nel senso di “come”.

81


Folder 11 - Unit 33 Unit 33 Green Living pp. 78-85 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

33.1 What’s it made of?– pp. 78-79 Talking pictures – p. 78 • Prima di ingrandire l’immagine, con l’Ellisse della Palette cerchiare il titolo Green Living e chiederne il significato (Vivere “verde”, cioè rispettando l’ambiente). Far osservare poi la figura. Coprire la parte inferiore con la Tendina e porre la domanda: What can you see in the picture? (A boy.) Scoprire un po’ la figura e chiedere: He is carrying something. Can you imagine what? (He’s carrying a box full of material to recycle.) What are the things in the box? (Plastic bottles, newspapers, a tin.) Where do you think the boy is taking these things? (To the recycling bank.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione.

Soluzione 1 T 2 F (The first fleece was made by an American company.) 3 T 4 T 5 F (Plastic bottles aren’t all used to make fleece.) 6 F (25 two-litre bottles are used to make one sweatshirt.)

Exercise 3 – Vocabulary – p. 79 • Far osservare le figure e leggere le parole che si riferiscono a materiali usati per fabbricare oggetti. Dire che steel, nell’esempio, significa acciaio. Far leggere Hot Tip! sul libro e spiegare che le parole che indicano materiali possono essere sia sostantivi sia aggettivi. Quando sono usate come aggettivo, vengono prima del nome a cui si riferiscono. Fanno eccezione wool e wood che nella funzione di aggettivo si trasformano in woollen e wooden. Per le parole nuove, accedere al glossario da Risorse. Gli studenti abbinano le parole sotto le figure corrispondenti (o uno studente le trascina alla LIM). A esercizio completato, dire che si ascolterà la correzione nella registrazione dell’es. 4.

Exercise 1 – p. 78 • Leggere il titolo What’s it made of? e chiederne il significato (Di che cosa è fatto?). Far ascoltare il testo e con l’Evidenziatore spiegare le parole nuove o difficili (in particolare quelle elencate nel glossario). Spiegare che PET (polietilene tereftalato) è il nome comune di un polimero o materia plastica usato nelle fibre sintetiche. Exercise 2 – Comprehension – p. 78 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 del KET. Far leggere le frasi elencate e far porre un tick nelle caselle appropriate, dopo aver riletto il testo cliccando su The article. Far leggere a turno le risposte e verificarne la correttezza alla fine, cliccando sul pulsante Soluzione. Chiudere l’esercizio, aprire una Nota breve e far scrivere la correzione delle frasi false.

82

Exercise 4 – Listen and check – p. 79 • Far ascoltare la registrazione per le risposte e la ripetizione. Soluzione 1 glass 2 wool 3 paper 4 aluminium 5 gold

6 7 8 9 10

wood silver plastic leather cotton


Folder 11 - Unit 33

Exercise 5 – p. 79 • A coppie, lo studente A indicherà uno degli oggetti nell’es. 4 e farà la domanda a B per sapere il materiale di cui l’oggetto è fatto. Se necessario, spiegare che is made è il passivo di make. Con classe avanzata, far dire agli studenti quali sono gli oggetti illustrati e usare i sostantivi per le domande (cutlery, 1 bottles, 2 hat, scarf and jumper, 3 notebook, 4 tin, 5 pen, 6 chair, 7 pendant/charm, 8 CDs, 9 boots, 10 T-shirt). Risposte possibili A What are they made of? B They’re made of steel. 1 2 3 4 5 6 7 8 9

They’re made of glass. It’s made of wool. It’s made of paper. It’s made of aluminium. It’s made of gold. It’s made of wood. It’s made of silver. They’re made of plastic. They’re made of leather.

• Con la Penna scrivere material sopra al primo box di parole e What happens? sopra al secondo box. A coppie, lo studente A formula le due domande dell’esempio e B risponde usando uno dei verbi in modo appropriato. Poi ci si scambiano i ruoli. Risposte possibili A What happens in the picture? B I think plastic bottles are brought there. A What else happens there? B I think they’re separated. B I think rubbish is brought there. B I think it’s recycled. B I think aluminum cans are brought there. B I think they’re cleaned and recycled.

Exercise 8 – My Turn – p. 79 • Ingrandire lo slogan, farlo leggere e tradurre. A piccoli gruppi, far progettare alcuni slogan per incentivare la campagna per la raccolta differenziata nella propria scuola o città. Al termine, farli leggere in classe, farli votare e premiare quello più efficace.

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 79 • Far ascoltare lo scioglilingua, che servirà per esercitarsi nella pronuncia dei suoni /i…s/ e /i…z/. In una Nota breve, su due colonne, scrivere tali suoni, poi inserire le parole dello scioglilingua nella colonna appropriata (colonna 1: fleece, pile; colonna 2: fleas, pulci; sneeze, starnutire; freeze, congelare; Denise.) Tradurre lo scioglilingua, spiegando che è un nonsense. Farlo ascoltare due volte, per l’ascolto e la ripetizione. Exercise 7 – Communication – p. 79 • Esercizio basato sul Trinity Grade 7. Far osservare la figura e chiedere che cosa rappresenta (un furgone porta qualcosa al riciclaggio). Evidenziare e far leggere l’esempio, dicendo che What else significa “che altro”. Spiegare che anche qui viene usato il passivo (are brought, sono portate).

Risposte possibili 1 Don’t throw away newspapers, magazines, paper and envelopes… Think how nice it will be to use Green Pen, the first biodegradable pen in the world! 2 When we have a picnic in the school garden, remember: Take a bag for the rubbish! Don’t leave litter on the grass! The school would be a greener and happier place! 3 Used it today? Don’t throw it away! Now it’s a can, tomorrow – who knows? – maybe a van!

In calce a p. 79 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di pp. 58 e 59.

83


Folder 11 - Unit 33

33.2 “Home green home” pp. 80-81 Talking pictures – p. 80 • Attivare l’immagine e selezionare Tendina. Trascinarla verso destra, lasciando scoperte solo la seconda e la terza figura. Chiedere: What can you see in the second picture? (New houses, in a very modern style.) What can you see in the third picture? (A block of new houses or flats.) What is there around the buildings? (Nice green grass, flowers and some trees.) Do you think they’re in the city centre? (No, they’re probably on the outskirts.) Trascinare ora la Tendina verso sinistra, così da vedere solo la prima figura e chiedere: Who are the people in this photo? (An architect and a journalist.) Where are they? (On a building site.) What are they wearing? (The man is wearing jeans and a shirt. He has a yellow safety helmet. The woman is wearing a black jacket. She is carrying a black leather bag.) What do you think they’re talking about? (They are probably talking about “green” houses.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Read and listen – p. 80 • Far ascoltare il testo, mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Mettere in rilievo con l’Evidenziatore le green characteristics (solar panels, photovoltaic cells, tanks) e con la Linea una forma passiva (They were built..) e una forma attiva (Who built them?). Exercise 2 – Comprehension – p. 80 • Prima di far abbinare le informazioni A-E alle categorie 1-4, eventualmente con uno studente alla LIM che trascina le lettere nelle caselle corrispondenti, far riascoltare il testo o farlo leggere cliccando su The dialogue. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1C 2B

3A

Soluzione 1 hot water 2 rain 3 about 19 4 flats 5 walk

Exercise 4 – p. 80 • Far confrontare a coppie le parole inserite e cliccare al termine su Soluzione nell’es. 3. Come rinforzo, assegnare l’esercizio scritto per casa. Exercise 5 – Vocabulary – p. 81 • Far leggere le 8 parole. Chiamare due studenti alla LIM e far aprire il glossario da Risorse. Fare una gara di velocità: vince chi trova e dà più velocemente i significati delle parole e le legge in modo corretto. Far poi abbinare le sette parole alle corrispondenti figure (alla LIM mediante trascinamento). Al termine, cliccare sul pulsante Soluzione e farla ascoltare cliccando sul pulsante Play. Con classe debole, per rinforzare lo spelling e la pronuncia, fare un esercizio di dettato direttamente dal CD. Soluzione 1 flat 2 semi detached house 3 cottage 4 houseboat

5 terraced house 6 farmhouse 7 skyscraper

Exercise 6 – p. 81 • Ingrandire, evidenziare e leggere l’esempio. A coppie, far formulare frasi affermative e negative. Eventualmente dare altre parole come skyscraper, cottage, bungalow, villa (parola usata anche in inglese, per riferirsi ad una villa nei Paesi mediterranei). Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro.

4D Pictionary – p. 81

Exercise 3 – Comprehension – p. 80 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 7 del KET. Per far completare il riassunto con le parole mancanti, far prima riascoltare o rileggere il dialogo.

84

• Aprire la schermata Moving House per ripassare alcuni vocaboli relativi alla casa (già introdotti nella unit 3 di Team Up 1) o da utilizzare per l’esecuzione dell’es. 8.


Folder 11 - Unit 33

Exercise 7 – Communication – p. 81 Note culturali The Gherkin, nella City di Londra, all’indirizzo 30 St Mary Axe, è alto 179,8 metri con 40 piani. Costruito nel 2004 da Norman Foster, architetto famoso per importanti costruzioni in tutto il mondo, l’edificio era la sede della compagnia di assicurazioni Swiss RE, che lo aveva commissionato; è poi diventato di proprietà di una società immobiliare tedesca e una società di investimenti inglese. One Canada Square, nei Docklands di Londra (quindi molto più ad est della City), chiamato anche Canary Wharf Tower, fu progettato dall’architetto argentino César Pelli. Per circa sei mesi era stato l’edificio più alto in Europa, prima di un altro edificio sorto a Francoforte. Rimane comunque il più alto nel Regno Unito (236 m.) ed è il nuovo fulcro del distretto degli affari nei Docklands. Completato nel 1990, è possibile vederlo fino a 25 miglia di distanza. • Dividere la classe in file A e B. Far osservare allo studente A la figura di p. 81 (Gherkin) e allo studente B la figura di p. 129 (One Canada Square). Ciascuno deve formulare whquestions con le parole date per ottenere informazioni sull’edificio del compagno e dare, a sua volta, le informazioni relative al proprio edificio. Far leggere agli studenti delle due file il brano di propria competenza. Al termine, far dare a un paio di coppie una dimostrazione del lavoro. Risposte possibili Domande che A rivolge a B e risposte che B fornisce ad A: A Where is one Canada Square? B It’s in England, in the east of London. A Who built it? B The Canary Wharf Constructors. A Who designed it? B César Pelli. A How high is it? B It’s 236 metres. A How many floors are there? B There are 50 floors. A How far is the Underground station? B It’s just next to it. A How far are the shops? B They’re near it.

Domande che B rivolge ad A e risposte che A fornisce a B: B Where is the Gherkin? A It’s in England, in the financial district of London. B Who built it? A The construction company Skanska. B Who designed it? A Norman Foster. B How high is it? A It’s 180 metres. B How many floors are there? A There are 40 floors. B How far is the Underground station? A Only five minutes on foot. B How far are the shops? A They’re near it.

Exercise 8 – My Turn – p. 81 • Far leggere le frasi d’esempio e far scrivere i dettagli della casa dei sogni. Utilizzare eventualmente il Pictionary sopra l’es. 7. Aiutare a formulare le domande cliccando su Esempio ed evidenziare le domande. Aprire una Nota breve e scrivere eventuali altre domande da usare. A coppie, far scrivere su un foglio le risposte che darà il compagno. Con studenti “artistici”, far disegnare la casa dei sogni del proprio compagno in base alle risposte date e alla fine controllare insieme quanti errori sono stati fatti! Domande possibili What type of house is it? How big is it? How high is it? Who built it? Who designed it? How many rooms are there? How many bathrooms are there? Is the kitchen large? What colour is your bedroom? How many bedrooms are there? Is the living room next to the kitchen? How many TV sets are there in your house? Is there a garden? Is there a garage? Is it near or far from the school?

In calce a p. 81 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di p. 58 e 3-5 di p. 59.

85


Folder 11 - Unit 33

GRAMMAR FOCUS – pp. 82-83 Tabella A – Forma passiva Present simple – p. 82 Soluzione soggetto / passato not / n’t / participio simple / be

Soluzione non è necessario

Exercise 4 – p. 83

Exercise 1 – p. 82 Soluzione 1 is taken 2 are recycled 3 is made

Tabella C – Wh- questions – p. 83

4 are built 5 Is / held 6 aren’t sold

Tabella B – Forma passiva Past simple – p. 82

Soluzione 2 Who wrote “Moby Dick”? 3 Who sang “Miss Sarajevo”? 4 Who won the World Cup in 2006? 5 Who said “To be or not to be”? 6 Who designed the Eiffel Tower? 7 Who lost the battle of Waterloo?

Exercise 5 – p. 83 Soluzione A2 B6

Soluzione soggetto / passato not / n’t / participio simple / be

C4

D5

E1

F7

G3

Tabella D – How + aggettivo (ripasso) – p. 83 Soluzione 1 B 2 C 3A aggettivo be

Exercise 2 – p. 82 Soluzione 1 were sold 2 wasn’t stolen 3 were / made

4 was presented 5 was invented 6 were / sent

Exercise 3 – p. 83 Soluzione 1 “Candle in the wind” was written by Elton John. 2 Penicillin was invented by Fleming. 3 The First World Cup wasn’t played in 1940. 4 The Olympic Games were held in Greece in 2004. 5 When was the school timetable changed? 6 “American Idol” was won by Jordin Sparks in 2007.

86

Exercise 6 – p. 83 Soluzione 1 How high 2 How old 3 How deep

4 How fast 5 How old 6 How long

Sopra l’es. 5 di p. 83 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Forma passiva, Idioms, Wh- questions, How + aggettivo, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 83 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-8 di pp. 60-61.


Folder 11 - Unit 33

33.4 Eye Candy pp. 84-85 Nota culturale Le pagine presentano il riassunto e una scena del film The Day After Tomorrow, del regista Roland Emmerich, uscito nel 2004. Il film si basa su previsioni scientifiche e fantascientifiche degli effetti dello scioglimento delle calotte polari. Un climatologo, Jack Hall, dà l’allarme sulle probabili conseguenze di tali fenomeni in una conferenza delle Nazioni Unite a Nuova Delhi, ma non prevede che siano così imminenti come in realtà si verificano. Quando ciò succede, il professore entra in diretto contatto con il governo statunitense per muovere le popolazioni a sud nel tentativo di salvare il maggior numero di vite umane possibili, mentre lui personalmente si avvia verso il nord per salvare il proprio figlio bloccato a New York. Exercise 1 – Scene One – p. 84 • Spiegare il significato di global warming (riscaldamento globale o terrestre) e le sue conseguenze: scioglimento delle calotte polari, interruzione della Corrente del Golfo, raffreddamento di tutto l’emisfero settentrionale. A piccoli gruppi, far elencare tutte le parole possibili formate dalle lettere delle parole GLOBAL WARMING. Suggerire di considerare le lettere ad una ad una e di scrivere parole che iniziano con quella lettera e che contengono solo le altre lettere disponibili. Dopo quattro minuti, invitare ogni gruppo a leggere la propria lista. Aprire una Pagina bianca. Vince il gruppo che avrà scritto più parole. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e con la Tendina mostrare una o due righe. Risposte possibili again, alarm, alarming, arm ball, brain, bowl, bowling, bingo, bar, bring, boa goal, going, grab in, ill, iron lab, limb, long man, mall, mill, moan, mow, mowing nib orb ring, rag, roll, rolling, rob wall, war, warm, worm, wing, will, wrong, woman, win, won

Exercise 2 – Scene Two – p. 84 • Far osservare tutte le figure della pagina ed evidenziare il titolo del film a cui si riferiscono. Far leggere a bassa voce la trama del film, e farla tradurre servendosi anche del glossario. Ingrandire e leggere le domande di comprensione, aprire una Pagina bianca e far scrivere le risposte da uno studente alla LIM, mentre i compagni le scrivono sul quaderno. • Correggere le risposte oralmente, poi far descrivere le figure ponendo simili domande: What’s the weather like? (It’s winter.) Who are the three people in the snow? (Dr Jack Hall and two friends travelling with him to New York.) Who is the boy in the picture on the right? (Sam, Dr Hall’s son.) Soluzione 1 He’s a climatologist. He studies the climate in Antarctica. 2 A huge piece of ice shelf breaks off. 3 In New Delhi. 4 He warns the US President. 5 He’s Dr Hall’s son. 6 He’s in New York.

Exercise 3 – Silence – p. 85 • Dire che la registrazione è tratta dal film, e si riferisce al discorso tenuto dal Dr Hall alla conferenza di New Delhi. Far leggere le parole elencate e farle inserire negli spazi corretti. Per la correzione collegiale, chiamare uno studente alla LIM per far eseguire l’esercizio di trascinamento, poi cliccare sul pulsante Verifica e far sentire le soluzioni corrette cliccando sul pulsante Soluzione e sul pulsante Play. Soluzione 1 ocean 2 years

3 dollars 4 climate

5 environment 6 people

Exercise 4 – Action! – p. 85 • Ingrandire la consegna e spiegarla. Far leggere l’informazione nel riquadro Did you know…? e tradurre le parole difficili. Far lavorare le coppie per raccogliere tutte le idee possibili per proteggere l’ambiente, riciclando i diversi materiali e risparmiando l’energia.

87


Folder 11 - Unit 33

Risposte possibili We should use recycled paper for our homework, and use both sides of the paper. We should use our bikes or public transport to go to school. We should turn off the computer and the TV when we don’t use them. We should turn off lights when we leave the room. We should turn off the water while we are brushing our teeth. We should use less water in our bath or shower. We should use shopping bags made of cloth, rather than plastic or paper, and we should reuse them. In winter we should wear warm clothes and keep the radiators a bit less warm. In summer we shouldn’t use the air conditioner too often. We should plant more trees.

In calce a p. 85 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 62-63. Gli es. 3, 4 e 5 di p. 63 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 28). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 33 p. 198 TR Test Unit 33 pp. 74-75 CD Rom Unit 33

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 31-33 – pp. 86-87 Exercise 1 – p. 86 Soluzione S O R E A

I

T H R O A T S

D H S M C Z H E

N N R

L

T A

E A O O E M O I

T T T U O R U X A P M N I M O I

T T G Y D E A K

B E C R A S H A A R C I

N R U H

I

I

R A C A H L

O T G A L A O E H T A L T O O T H A C H E U C E I M K W B E

I

C

I O Y E

I

R

I

S Z T P

I

R

H

L A S T

Illnesses 1 sore throat 2 stomachache 3 headache 4 temperature 5 toothache 6 cough 7 rash

I

R H R E

S

E R S T

Remedies 8 plaster(s) 9 antibiotics 10 painkillers 11 ointment

Exercise 2 – p. 86 Soluzione 1 V ITA M I N S 2 CA R B O HY D RAT E S 3 P R OT E I N 4 FAT 5 FIBRE

Exercise 3 – p. 86 Soluzione 1 Ewan should give up fizzy drinks. 2 Ewan should keep fit. 3 Ewan should join a photography club.

88

P


Folder 11 - Unit 33

Exercise 4 – p. 86 Soluzione Ordine: 1 7 4 6 5 3 2 8

Exercise 5 – p. 87 Soluzione 1 Who speaks English? 2 How long has she studied ballet? 3 What started early? 4 Whose are those trainers? / Whose trainers are those?

Exercise 6 – p. 87 Soluzione 1 If I were you, I’d go on holiday. 2 I’ll go to the beach if the weather is good. 3 What will you do if you win £1,000? 4 If I had more free time, I’d go to the cinema. 5 I’d go to the party if I had more time.

Prima di avviare il filmato in calce alla pagina, dal menu Risorse e dal link Team Up online scaricare la scheda DVD level 3 - Science Club Teacher’s view: short version, cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 3. Leggere e spiegare il testo The Eden Project. Avviare l’episodio facendo clic su DVD e su Avvia filmato. Cliccare sul pulsante Con keywords per attivarle e sul pulsante Play. Far osservare attentamente le keywords che appaiono su schermo (domes, grow, medieval herbs, medieval vegetables, a dye garden, plants will make colours, dye fabrics with, keep a record of wildlife, compare, grow outside in the domes). Far ascoltare una seconda volta e contemporaneamente tenere aperta la scheda scaricata da Risorse e far svolgere gli es. 3 e 5. Effettuare infine un terzo ascolto con visione senza sottotitoli e porre domande simili all’es. 4 della scheda: What’s the weather like? (Warm and sunny.) Where are the students? (At school, sitting on the grass or standing.) What are they wearing? (Their summer uniform.) Lavorare infine sugli altri esercizi della scheda. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento

Exercise 7 – p. 87 Soluzione 1 Who was this book written by? 2 That table is made of recycled plastic. 3 The letters weren’t delivered yesterday. 4 100 aluminium bikes are produced every week. 5 When were the terraced houses built?

TR Pictionary Worksheet 4 p. 205 TR Folder 11 Skills Test Units 31-33 pp. 142-147 TR PT Grammar Worksheets 21-22 pp. 237-238

Exercise 8 – p. 87 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 5 del KET. Soluzione 1 B would 2 C had 3 C anything

4 A is 5 B will 6 C should

In calce a p. 87 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-11 di pp. 64-67.

89


Folder 12 - Unit 34 Unit 34 Telly Addicts pp. 88-95 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

34.1 What’s on telly? – pp. 88-89

Risposte possibili 1 It says that it’s the story of an ordinary couple with an ordinary life. 2 No, they can’t. They haven’t got satellite TV. 3 He says that it’s not worth it. 4 No, he hates them. He thinks they’re unrealistic. 5 Yes, she does. She loves “Who Wants To Be a Millionaire?” 6 Matt likes “Neighbours” because the actresses are cute.

Talking pictures – p. 88 • Prima di aprire l’esercizio, evidenziare il titolo Telly Addicts e spiegare che significa “teledipendenti”. Una volta aperta l’immagine, trascinare la Tendina verso il basso, così da lasciare visibile solo il telecomando e la copertina della guida TV. Chiedere: What is the object you can see? (A remote control.) What’s on the cover of the TV guide? (Lisa, one of the Simpsons cartoon characters.) Poi chiudere la Tendina e fare altre domande: How many kids are there? (Three.) What are the girls doing? (They’re reading a TV guide.) What’s the boy wearing? (He’s wearing a sweater with green, white and grey stripes.) What do the girls look like? (One has got long blond hair, the other has got long red hair.) Do they look happy? (Yes, they do. They’re smiling.) Does the boy look happy, too? (No, he looks a bit fed up). Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 88 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo le tipologie di programmi televisivi (film, sport, soaps, quiz show) selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può anche realizzare un esercizio di gap-fill.

Exercise 3 – p. 88 • A coppie, far confrontare le risposte date con quelle del compagno. Far leggere poi a turno le risposte, invitando una coppia a scriverle in una Nota breve alla LIM. Exercise 4 – Vocabulary – p. 89 • Esercizio basato su Trinity Grade 5. Far osservare le figure e far spiegare che cosa rappresentano (programmi televisivi). Far cercare il significato delle parole nuove nel Glossary da Risorse. • Uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento, mentre al posto i compagni scrivono le parole sotto le figure sul loro libro. Per la soluzione, farla sentire cliccando su Play e farla vedere cliccando su Soluzione. Con classe debole, prima di far svolgere l’esercizio si possono ripassare i termini inerenti i principali programmi televisivi, cliccando su Pictionary – In the TV Studio e utilizzando i nove vocaboli sulla destra (da cartoon a chat show). Soluzione 1 sports programme 2 weather forecast 3 news 4 chat show

5 advert 6 soap 7 quiz show

Exercise 2 – Comprehension – p. 88 • Far ascoltare o rileggere il dialogo (cliccando su The dialogue). Al termine, far leggere le risposte date. Per la soluzione, cliccare su Esempio.

90

Exercise 5 – p. 89 • Far leggere l’esempio e verificarne la comprensione. Sottolineare con la Linea della Palette le espressioni temporali elencate ed eventualmente scriverne altre in una Nota breve. Far lavorare gli studenti a coppie, scambiandosi i ruoli. Al termine, far dare una


Folder 12 - Unit 34

dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, scrivere alcune frasi possibili in una Pagina bianca e invitare le coppie a leggerle e, in un secondo momento, a parlare senza avere più il modello di riferimento.

Exercise 8 – p. 89

Risposte possibili What do you usually watch on Saturdays? I usually watch sports programmes. What do you usually watch in the afternoons? I usually watch quiz shows. What do you usually watch after dinner? I usually watch soaps.

In calce a p. 89 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1 di p. 68 e 1-2 di p. 69.

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 89 • Far ascoltare il limerick (come quello nell’Unità 28 es. 7 p. 37). Dare il significato di fissure (fessura, solco) e di grin (largo sorriso, sogghigno). Il limerick serve a praticare il suono /∫/ nelle parole fisherman, Fisher, fished, fish, fissure, fishing e corrisponde al suono ‘sc’ nella parola italiana “scena”. Far ascoltare la registrazione per la comprensione e la ripetizione. Exercise 7 – Communication – p. 89 • Ingrandire la tabella, leggere le domande e l’esempio di relazione sotto di essa. A coppie, gli studenti riportano la tabella sul quaderno e la ampliano con altre domande a scelta. Esempi di domande da inserire: Do you usually watch TV after dinner? Do you watch TV when you have lunch or dinner with your family? Do you like watching TV alone or with friends? Do you like watching sports programmes? What’s your favourite programme? Are you a telly addict? Le coppie girano insieme per la classe, rivolgendo le domande ad otto compagni. Uno fa le domande e l’altro inserisce i dati nella tabella. Alla fine, si scrive insieme una breve relazione sui dati ottenuti. Risposta possibile Four students say they watch TV after dinner, four say they prefer reading a book. Five don’t watch TV when they have meals, only three watch TV at dinner time. All students prefer watching TV with friends. Two students like watching sports programmes. Two say their favourite programme is Big Brother. Nobody is a telly addict.

• Far leggere i due esempi. A turno, gli studenti riferiscono sulle abitudini televisive dei compagni che hanno intervistato, usando la terza persona singolare del simple present.

34.2 Bookworms pp. 90-91 Talking pictures – p. 90 • Far osservare la figura e chiedere: Where do you think this girl is? (Perhaps in a library, because there are shelves with books and other publications.) What does the girl look like? (She’s black. She’s a very pretty girl with long dark plaits.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Read and listen – p. 90 • Far ascoltare il testo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Far leggere Hot Tip!, riguardante due verbi studiati in Team Up 2, Unit 22 p. 91 (borrow, prendere in prestito, lend, prestare). Far ascoltare nuovamente, facendo le opportune pause per la comprensione. Evidenziare le domande Where did she go? e Who with? ed elicitare la risposta. Risposta She went to the library with her new friend Greg.

Exercise 2 – Comprehension – p. 90 • Far osservare la tabella, da completare con i tipi di libri che piacciono alle tre persone. Far rileggere il testo per il completamento. Eventualmente far svolgere l’esercizio anche da uno studente alla LIM. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione Samira: detective stories, romantic novels Greg: detective stories, science fiction Miss Reynolds: biographies

91


Folder 12 - Unit 34

Exercise 3 – p. 90 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 del KET. Far rileggere la pagina di diario, cliccando su The diary e su Go back, e le frasi elencate, da barrare nelle caselle appropriate. Far correggere le frasi false. Soluzione 1 DS 2 F (Greg has just moved there, they have just met) 3 T 4 DS 5 T 6 F (They were in the library today)

Exercise 4 – Vocabulary – p. 91 • Far leggere le parole da abbinare alle immagini (mediante trascinamento alla LIM). Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione e su Play. Soluzione 1 science fiction (book) 2 biography 3 romantic novel 4 historical novel 5 encyclopedia

92

6 7 8 9

dictionary autobiography manga comic

The Pillars of the Earth, romanzo storico di Ken Follett, pubblicato nel 1989, racconta una complessa storia di amore, crudeltà e vendette durante la costruzione di una cattedrale nell’Inghilterra del 12° secolo. The Autobiography of Martin Luther King è in realtà una biografia compilata sulla base di documenti autentici e pubblicata nel 1998 (King fu assassinato il 4 aprile 1968). Sul frontespizio accanto alla foto di Martin Luther King vi è una foto del Mahatma Gandhi, al cui pacifismo King si ispirò. Dragon Ball Z è un fumetto o manga giapponese, creato nel 1984 da Akira Toriyama. Manga è la parola giapponese per fumetti o comics. Benché abbiano le loro origini in disegni del Settecento e dell’Ottocento, i manga che si leggono oggi si svilupparono soprattutto durante l’occupazione americana del Giappone (1945-52). Captain America, il supereroe della serie dei Marvel comics, chiamato Steve Rogers, fu creato nel 1940, con una forte connotazione politica, come l’eroe americano che avrebbe salvato il mondo. Svanita la sua popolarità nel dopoguerra, ricomparve nel 1964 nella serie degli Avengers, ed ha avuto alterni successi negli ultimi quarant’anni. L’eroe muore in un episodio del 2007, ma la serie continua con un altro personaggio che diventa Captain America e continua la sua missione nel mondo.

Note culturali

Pictionary – p. 91

Harry Potter and the Deathly Hallows è l’ultimo della serie dei sette libri di Harry Potter dell’autrice J. K. Rowling, pubblicato nel 2007. The Naked Sun, di Isaac Asimov, pubblicato nel 1957, è un libro di fantascienza, ma anche una storia poliziesca, in cui un abitante della Terra del futuro viene chiamato a investigare su un delitto avvenuto sul pianeta Solaria, abitato quasi esclusivamente da robot. Il titolo significa “La nuda luce del sole”, che crea attacchi di panico sulla Terra dove gli uomini vivono in città sotterranee. Ordinary Genius, The Story of Albert Einstein, è la biografia del grande scienziato scritta da Stephanie Sammartino McPherson, pubblicata nel 1995. Gone with the Wind, romanzo di Margaret Mitchell, pubblicato nel 1936, adattato per lo schermo nel 1939, narra la storia di Scarlett O’Hara, proprietaria di una piantagione nel profondo sud americano nel periodo della guerra civile.

• Proporre la tabella In the Bookshop sotto forma di gioco. Chiamare due studenti alla LIM. A turno, dovranno eseguire le istruzioni date e cliccare sulle relative immagini. Dire al primo studente, per esempio: Take the trolley. Lo studente individua e clicca sul carrello. Poi dire al secondo: Let’s start going around the library. I need a poster. Procedere così per altre parole: I’d like… some children’s books, a map, a CD. Have a look at some travel guides! Go to the… information desk, counter, cashier. Take the escalator, ecc. Al termine, vince chi individua correttamente gli oggetti e in un tempo massimo indicato. Exercise 5 – p. 91 • Letti gli esempi, a coppie gli studenti dicono il titolo di un libro e spiegano di quale genere si tratta, usando anche titoli diversi da quelli dell’es. 4. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto.


Folder 12 - Unit 34

Exercise 6 – Communication – p. 91 • Con la Penna della Palette scrivere 1 e 2 accanto alle domande What kind of books do you like reading? e Do you have a favourite author? e 3 e 4 davanti alle risposte I’m keen on comics and thrillers, e I’m not very fond of romantic novels. Spiegare I’m keen on (sono appassionato di) e I’m not very fond of (non mi piace/piacciono molto), ed eventualmente far leggere Hot Tip! a p. 93. A coppie, gli studenti formulano domande e risposte, facendo riferimento anche a titoli e autori di libri letti in classe. Exercise 7 – My Turn – p. 91 • A coppie, gli studenti si pongono domande e risposte per conoscere i gusti del compagno, scegliendo tra argomenti vari come sport, music, art, films, songs, singers, bands, cities, languages… È necessario che prendano nota delle preferenze del compagno per poter riferire alla classe, nell’attività 8. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare su Esempio e mostrare un modello. Esempio B Well, I think Pearl Jam are fantastic. Stone Gossard is the best guitarist! What about you? A I love listening to hip hop. B Do you like Rihanna? A Yes, I do. What about reading? B I’m not that keen on reading, but I do enjoy comics. A So do I. B And to drink?

GRAMMAR FOCUS – pp. 92-93 Tabella A – Discorso indiretto con il presente – p. 92 Soluzione A Dice che è la storia di una coppia comune. B Mio fratello racconta a tutti che la sua ragazza conosce uno degli attori. 1 B 2A say tell non cambia

Exercise 1 – p. 92 Soluzione 1 says 2 says 3 tells

4 tells 5 says 6 say

Exercise 2 – p. 92 Soluzione 1 The teacher says (that) I don’t study enough. 2 Tim says (that) he wants to go to the gym after lessons. 3 Hanna says (that) it’s strange, because her brother never comes home so late. 4 Colin says (that) the film is more interesting than the book. 5 Peter says (that) he can’t go / come out with me. He must finish his homework first. 6 Nick says (that) John likes going to the cinema.

Exercise 8 – p. 91 • Sulla base dei dati raccolti, a turno gli studenti faranno una breve relazione alla classe esponendo i gusti del compagno e, se lo desiderano, possono esporne le motivazioni. In calce a p. 91 cliccare su WB. Assegnare gli es. 2-3 di p. 68 e 3-4 di p. 69.

Tabella B – Discorso indiretto - domande – p. 92 Soluzione parola ask Yes / No affermativa If want to know

93


Folder 12 - Unit 34

Exercise 3 – p. 93

SKILLS – pp. 94-95

Soluzione 1 Paul wants to know why I want to borrow his bike. 2 Rashid asks when the last train leaves. 3 Kelly asks how much the return ticket costs. 4 Lucy wants to know if all of them want to go. 5 Nick asks what time the club meeting is. 6 Simon wants to know if we are going to meet them at Greg’s house.

Exercise 4 – p. 93

Tabella C – Verbi ed aggettivi + forma in -ing (ripasso) – p. 93 Soluzione nome -ing

Exercise 5 – p. 93

4 F going 5 C jogging 6 A studying

Sopra l’Hot Tip! di p. 93 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul Discorso indiretto con il presente e Verbi ed aggettivi + forma in ing, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 93 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-8 di pp. 70-71.

94

• Far leggere in silenzio i brevi testi. Poi leggerli ad alta voce e verificarne la comprensione, anche con l’aiuto del glossario. Infine chiedere: Have you ever seen any of these soap operas? Exercise 2 – Speaking – p. 94 • Far leggere le domande e verificarne la comprensione. Dividere la classe in piccoli gruppi dicendo che a turno ci si devono porre le domande elencate e rispondere. Exercise 3 – p. 94

Soluzione 1 Mum wants to know what she should wear to the party. 2 They ask which cinema the new film is at. 3 Jamie asks when your birthday is. 4 Mr Walker asks if we want some help with our homework.

Soluzione 1 G reading 2 B using 3 D watching

Exercise 1 – Reading – p. 94

• Uno studente per gruppo espone i risultati raccolti dall’esercizio precedente. Favorire l’uso alternato di say e tell. Exercise 4 – Writing – p. 94 • Far leggere il riassunto di Coronation Street e, seguendo tale modello, far preparare i riassunti (eventualmente come compito a casa) per Guiding Light e Neighbours. Si può accedere ai testi cliccando su The article. Con classe debole, cliccare su Esempio e su Tendina per mostrare le prime righe del riassunto di una o di entrambe le soap. Al termine, chiamare a leggere i riassunti preparati. Risposte possibili Guiding Light is an American soap and it is considered the longest soap in history. It began in 1937 as a radio serial and moved to TV in 1952. The title refers to a lamp which is always lit in the study of one of the characters as a sign of help for people. It was broadcast from Chicago, then from Los Angeles and finally from New York. Neighbours is an Australian soap. It’s broadcast five times a week and it’s about the daily lives of the residents of Ramsay Street. The famous singer Kylie Minogue starred in this soap when she was seventeen.


Folder 12 - Unit 34

Exercise 5 – p. 94

Culture Tip – p. 95

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 del KET. Gli studenti scriveranno un breve brano su una soap nota in Italia. Aprire una Pagina bianca e aiutarli con una scaletta del tipo: Title – What it’s about – Where it’s set – Which channel it’s on – Who the actors / actresses are – If you like or dislike it and why.

• Evidenziare con due colori diversi le sigle della classificazione dei film. Nel Regno Unito: U, PG, 12, 15, 18. Negli Stati Uniti: G, PG, PG13, R, NC17. Se possibile, collegarsi a Internet e mostrare le icone sui siti: www.bbfc.co.uk e www.mpaa.org/ratings/what-each-rating-means. Far indovinare il significato delle sigle e fornire le risposte più difficili (UK: Universal, Parental Guidance, suitable for 12 and over, 15 and over, 18 and over. USA: General Audience, Parental Guidance Suggested, Parental Guidance 13 – parents strongly cautioned; some material may be inappropriate for under 13s, Restricted – under 17s only if accompanied by an adult, No Under 17s).

Risposte Risposte personali.

Exercise 6 – p. 95 • Chiedere agli studenti se conoscono questo attore ed elicitare che cosa sanno di lui. Ascoltando la registrazione dell’esercizio successivo avranno l’opportunità di raccogliere informazioni su di lui. Exercise 7 – Listening – p. 95 • Esercizio basato sul Listening Part 2 del KET. Far ascoltare l’intervista tra un giornalista della rivista Talented Teen di nome Stuart, e una voce femminile che è l’agente di Zac Efron. Far notare che si sentiranno rumori o altre persone parlare in sottofondo, dato che nella sala dell’intervista sono presenti numerosi altri giornalisti. Far ascoltare la registrazione una prima volta senza interruzioni, e un’altra facendo delle pause nei punti in cui sono riportati i dati che gli studenti devono recuperare. Soluzione TV series musical comedy

• Far confrontare queste sigle e le relative categorie con il sistema di classificazione in uso in Italia: a) film la cui visione è consentita a tutti (nessuna indicazione); b) film la cui visione è vietata ai minori di 14 anni (v.m. 14); c) film la cui visione è vietata ai minori di 18 anni (v.m. 18). Five minutes’ fun! – p. 95 • A gruppi, fare il gioco “Guess it”. In ogni gruppo, a turno, gli studenti scelgono un programma TV senza menzionarlo (potrebbero scriverne il titolo su un foglietto da consegnare all’insegnante). I compagni porranno le domande per scoprire di quale programma si tratta. Con classe debole, gli studenti pongono Wh- questions come negli esempi. In calce a p. 95 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 72-73. Gli es. 6 e 7 di p. 73 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 31).

Exercise 8 – p. 95 • Far riascoltare l’intervista due volte e far leggere le frasi elencate, da barrare nelle caselle appropriate. Far correggere le frasi false. Soluzione 1 F (Zac has got one brother and one sister) 2 F (His dad is an engineer / His mother is a secretary) 3 DS 4 T 5 DS 6 T

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 34 p. 199 TR Test Unit 34 pp. 76-77 CD Rom Unit 34

95


Folder 12 - Unit 35 Unit 35 Do you believe it? pp. 96-103 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

35.1 It might happen! – pp. 96-97 Talking pictures – p. 96 • Coprire il quadrifoglio con un Rettangolo pieno e fare la domanda What do you think the girl has got in her hand? Dopo aver fatto leggere il titolo dell’unità e suggerito la parola superstitions, eliminare il Rettangolo e insegnare le parole clover e four leaf clover. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

Exercise 3 – p. 96 • Far confrontare le risposte con quelle del compagno. Far leggere il breve testo. Come compito a casa, far ricopiare il testo. All’inizio della lezione successiva usare alcune frasi del testo come prova di dettato. Exercise 4 – Vocabulary – p. 97 • Esercizio basato su Trinity Grade 7. Far osservare le figure e leggere le parole elencate, che uno studente trascinerà nelle caselle alla LIM. Far consultare il glossario da Risorse per il significato delle parole nuove. Far osservare che ogni casella è preceduta da un verbo da abbinare ad una parola del riquadro per esprimere la superstizione illustrata. Far ascoltare le risposte corrette nella registrazione dell’esercizio successivo Exercise 5 – Listen and check – p. 97 • Far ascoltare la registrazione per il controllo e la ripetizione.

Exercise 1 – Read and listen – p. 96 • Prima di far ascoltare il testo, porre le domande: What superstitions do you know? Are you superstitious? Se ci sono studenti provenienti da altri Paesi, chiedere se nella loro realtà esistono superstizioni e quali sono. Far partire poi l’ascolto del dialogo, mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare anche il glossario sul libro o da Risorse. Dopo l’ascolto, con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo e spiegare parti del testo particolarmente difficoltose. Far infine osservare la figura sul libro e chiedere: What nationality is the girl next to the glossary? (She’s Chinese.) What’s her name? (Mei-Li.) Exercise 2 – Comprehension – p. 96 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 7 del KET. Gli studenti dovranno inserire le parole mancanti nel breve riassunto del dialogo precedente. Per rileggerlo, cliccare su The dialogue. Risposte 1 China 2 four

96

3 thirteen 4 Friday

5 black 6 egg

Soluzione 1 H – find a four-leaf clover 2 G – open an umbrella 3 I – keep a horseshoe 4 A – walk under a ladder 5 C – touch wood 6 B – break a mirror 7 F – spill salt 8 E – pull a wishbone

Exercise 6 – p. 97 • Ingrandire consegna ed esercizio. Riaprire l’es. 4, far riguardare rapidamente figure ed espressioni e poi coprirle. Gli studenti devono ricordarne il maggior numero possibile. Lo studente A dice il verbo e B completa con l’espressione. Poi si scambiano i ruoli.


Folder 12 - Unit 35

Exercise 7 – p. 97 • Leggere l’esempio e, facendo usare le parole dell’es. 4, far dire agli studenti se pensano che nel Regno Unito gli oggetti elencati siano considerati portafortuna. Con la Linea sottolineare I think… , da usare all’inizio delle opinioni da esprimere. Con l’Ellisse cerchiare Me too! e dire che si usa per esprimere accordo. Scrivere in una Nota breve altre espressioni per esprimere accordo (I think so, So do I, I think you’re right, I agree) o disaccordo (I don’t think so, I think you’re wrong, I don’t agree). Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte possibili A I think to find a four leaf clover is lucky. B Me too! A I think to open an umbrella in the house is unlucky. B I don’t think so. A I think to keep a horseshoe is lucky. B Me too! A I think to walk under a ladder is unlucky. B Me too! A I think to touch wood is unlucky. B I don’t think so. A I think to break a mirror is lucky. B I don’t think so. A I think to spill salt is unlucky. B Me too. A I think to pull a wishbone is unlucky. B I don’t think so.

Exercise 8 – Communication – p. 97 • Gli studenti devono indovinare a quali oggetti appartengono le figure. Le espressioni del riquadro vengono usate per esprimere supposizioni. Anticipare il significato di might, condizionale di may, “potrebbe”.

Risposte possibili 1 It might be a horseshoe. It can’t be an umbrella. 2 It can’t be a ladybird. It must be an umbrella. 3 It can’t be a horseshoe. It might be a ladder. 4 It can’t be an umbrella. It must be a four leaf clover.

Exercise 9 – My Turn – p. 97 • Far leggere le frasi, a turno, che esprimono superstizioni. Verificare la comprensione delle parole blow out (spegnere) e butterflies (farfalle). A coppie, lo studente A legge una superstizione e B prova a darne una giustificazione. Per esprimere le supposizioni, far usare le espressioni imparate nell’es. 8: It must be (dev’essere), It can’t be (non può essere) o It might be (potrebbe essere). • Evidenziare la frase E e le tre espressioni. Con classe debole, far esprimere le idee in italiano, poi fornire i corrispondenti vocaboli inglesi. Cliccare anche sul pulsante Esempio e mostrare solo la prima frase. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte possibili A It might be because the pencil remembers what you have written before. / It can’t be true! B It must be because your shoes are dirty and because you might sit on your hat. / It can’t be true! C It might be because this shows you are strong! D It might be because it is an unusual event. / It can’t be true.

In calce a p. 97 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-3 di p. 74 e 1 di p. 75.

97


Folder 12 - Unit 35

35.2 You’re Gemini, aren’t you? pp. 98-99 Talking pictures – p. 98 • Selezionare la Tendina e trascinarla verso destra. Far osservare la figura dell’albero e chiedere che cos’è (oak = quercia). Spiegare che era un albero sacro per i Celti. Trascinare poi le due maniglie verso sinistra ed elicitare la parola americana cookie (biscotto). Chiedere: What can you see in the cookie? (A message which tells you your future).

Risposte 1 For the star signs, a Gemini is really lively and he / she doesn’t like being alone. 2 The most sacred tree for the Celts was the oak. 3 It represented strength and independence. 4 They hope dreams and desires will come true. 5 A tiger is impulsive and powerful and a dragon is strong and ambitious. 6 They are from America.

Exercise 1 – Listen and read – p. 98 • Sottolineare la parola bold (grassetto) nella consegna. Evidenziare nel testo le parole in grassetto e farle spiegare, anche con l’aiuto del glossario. Far ascoltare il testo, facendo delle pause alla fine di ogni paragrafo o dove si ritiene necessario per verificare la comprensione.

Exercise 4 – p. 98 • Gli studenti confrontano con il compagno le risposte date nell’es. 2. Se appaiono delle divergenze, far rileggere il dialogo dell’es. 1 e discuterne. Exercise 5 – Vocabulary – p. 99

Exercise 2 – Comprehension – p. 98 • Prima di aprire l’esercizio, far leggere Culture Tip ed evidenziare le parole rooster (gallo) e boar (cinghiale). Far rileggere l’esempio e il testo cliccando su The article. Far collegare le caratteristiche principali di ogni credenza con lettera corrispondente. Per la correzione, far eseguire l’esercizio di trascinamento alla LIM da uno studente e poi cliccare sul pulsante Verifica. Soluzione 1C 2B

3A

Exercise 3 – p. 98 • Far ascoltare o rileggere il testo (cliccando su The article). Al termine, far leggere le risposte date. Per la soluzione, cliccare su Esempio.

• Esercizio basato sul Trinity Grade 8. Far osservare la ruota e chiedere che cosa rappresentano le 12 figure e le date corrispondenti. Leggere l’elenco dei segni zodiacali, parole di derivazione latina. Farle abbinare ai simboli corrispondenti, mentre uno studente esegue l’esercizio alla LIM. Far ascoltare le risposte corrette nella registrazione. Soluzione 1 L – Taurus 2 D – Gemini 3 H – Cancer 4 F – Leo 5 J – Virgo 6 A – Libra

7 8 9 10 11

C – Scorpio E – Sagittarius G – Capricorn I – Aquarius K – Pisces

Exercise 6 – p. 99 • Dividere la classe in piccoli gruppi. Spiegare la domanda What star sign are you? (Di che segno zodiacale sei?). Si deve dire il mese del compleanno e il segno zodiacale. Ogni capogruppo porrà la domanda al compagno alla sua destra, finché tutti i componenti avranno risposto.

98


Folder 12 - Unit 35

Exercise 7 – Sounds Good! – p. 99 • Far osservare che le parti riportate in grassetto alla fine di ogni frase sono definite question tags, solitamente usate per chiedere conferma. Le frecce indicano se l’intonazione sale quando non si è del tutto sicuri e ci si vuole informare, e scende quando la domanda è retorica o è una semplice richiesta di conferma. Exercise 8 – p. 99 • Far ascoltare due volte, per la comprensione e la ripetizione. Per imitare l’intonazione ascendente (prima e ultima frase), far fare un leggero movimento sollevando il capo. Per l’intonazione discendente, far fare un leggero movimento chinando la testa.

GRAMMAR FOCUS – pp. 100-101 Tabella A – Must / Can’t – p. 100 Soluzione A Non può essere corretto. Il 13 è sfortunato, non il 4. B No, non può essere vero! Altrimenti sarei la persona più fortunata del mondo. C Portano una zampa di coniglio come portafortuna? Dev’essere una barzelletta. can must Can si usa per parlare di abilità (sapere), possibilità (potere) e chiedere permessi (potere). Must si usa per parlare di obblighi (dovere).

Exercise 9 – Communication – p. 99 • Gli studenti lavorano negli stessi gruppi formati per l’es. 6. Dovranno ricordare il segno zodiacale dei compagni e porre la domanda per conferma.

Exercise 1 – p. 100 Soluzione 1D 2G

3A

4F

5C

6E

Exercise 10 – My Turn – p. 99 • Ingrandire le cinque battute dell’esempio, farle leggere e sottolineare le question tags. A coppie, gli studenti realizzeranno una breve conversazione con verbi ausiliari e modali per poter formulare diverse question tags. In calce a p. 99 cliccare su WB. Assegnare gli es. 4 p. 74 e 2-4 di p. 75.

Tabella B – May / Might – p. 100 Soluzione Può darsi che mi chiami questa sera. Be’, potrebbe accadere… e quindi non penso di mangiare uova prima di un esame. might may

Exercise 2 – p. 100 Soluzione 1 may be 2 may be

3 may like 4 may arrive

Exercise 3 – p. 100 Soluzione 1 might snow 2 might go

3 might rent 4 might break

99


Folder 12 - Unit 35

Tabella C – Question tags – p. 101 Soluzione pronome do / did negativa affermativa

Sopra l’es. 5 di p. 101 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, in versione pdf, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sui Verbi modali e Question tags, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 101 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 76-77.

Exercise 4 – p. 101 Soluzione 1 He doesn’t believe in horoscopes, does he? 2 They broke a mirror, didn’t they? 3 You can’t come to my Halloween party, can you? 4 He’s going to buy a black cat, isn’t he? 5 He will believe it, won’t he? 6 He shouldn’t throw any salt over his shoulder, should he?

Exercise 5 – p. 101 Soluzione 1 won’t he 2 did you 3 has he

4 isn’t it 5 are you 6 wasn’t it

Exercise 6 – p. 101 Soluzione 1 did she 2 isn’t it 3 can he

4 were you 5 didn’t you 6 doesn’t she

Exercise 7 – p. 101 Soluzione 1 don’t like 2 reads 3 were

100

4 didn’t study 5 don’t believe 6 has visited

Team Up Blog pp. 102-103 Haunted House – p. 102 • Il blog presenta una storia di fantasmi, adattata da un testo di Louise Cooper, una scrittrice inglese di racconti e romanzi fantasy. La sua opera più famosa è la trilogia The Time Master (1986). • Far leggere il testo a vari studenti, facendo una pausa alla fine di ogni capoverso per controllare i significati, anche con l’aiuto del glossario. Porre domande di comprensione come: Who lives in the haunted house? (A family: mum, dad, and three children - the writer, her brother and her sister.) Who did Mum see? (A little girl in a kind of long, white nightie.) What did the family hear? (Strange noises from downstairs.) Where did figures start to appear? (On the stairs, in the kitchen and in the bedrooms.) How did the writer feel? (Terrified.) Who speaks in the last paragraph? (A ghost.) Why haven’t people lived in the house for years? (Because the ghosts have frightened them.) Why do the ghosts want to “get” the people? (Because they don’t want to share their house with humans). Over to you – p. 102 • Invitare la classe in piccoli gruppi a immaginare la continuazione della storia e un finale appropriato. Far pianificare il lavoro e scrivere una prima bozza, fornendo aiuto. Con classe debole, raccogliere le idee per un finale a sorpresa e scriverne la traccia in una Pagina bianca, fornendo i vocaboli necessari: family calls police, ghosts create obstacles and traps, police run away, electric storm hits house, ghosts disappear. Oppure: ghosts appear to younger children, become friends, lead children into forest and leave them, parents go in search and find them, really scared, family never comes back.


Folder 12 - Unit 35

Listen to six things you didn’t know about … April Fool’s Day – p. 103 • Esercizio basato sul Listening Part 5 del KET. Far osservare le sei illustrazioni e dire che leggendo e ascoltando il testo si capirà che cosa esse rappresentano. Far ascoltare la registrazione facendo una pausa alla fine di ogni paragrafo per permettere di completare i testi. Cliccare su Soluzione e Play per la verifica collegiale. Soluzione 1 weather 2 26 days 3 Internet 4 hamburgers

5 ingredients 6 carrots 7 holes

And finally… A joke or two! – p. 103 • Ingrandire, leggere la barzelletta e aiutare a capirla, spiegando che report card è la pagella o “giudizi di fine trimestre/quadrimestre”. In calce a p. 103 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-5 di pp. 78-79. Gli es. 2 e 3 di p. 79 richiedono anche l’ascolto di un testo (traccia n. 34). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 35 p. 200 TR Test Unit 35 pp. 78-79 CD Rom Unit 35

101


Folder 12 - Unit 36 Unit 36 Choices pp. 104-111 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ pp. 14-15. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 9 – Up to Level 3 pp. 18-19.

36.1 It’s decision time! – pp. 104-105 Talking pictures – p. 104 • Chiedere: Where are all these people? (In a classroom.) Who is in the classroom? (Some students and a teacher.) Tracciare una freccia con la Linea della Palette verso l’insegnante e chiedere: What is the teacher doing? (He’s explaining something.) Tracciare altre linee verso alcuni studenti e chiedere: What are the students doing? (They’re listening to the teacher.) Are they wearing a uniform? (Yes, they are wearing a white or a blue shirt and dark blue trousers.) How old are the students in your opinion? (Perhaps 13 or 14.) What can you see on their desks? (Books, exercise books, folders, papers and diaries.) What’s in the background? (A large blackboard, posters and notices on the walls.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Read and listen – p. 104 • Il testo riguarda un discorso di un insegnante alla classe. Far ascoltare mentre gli studenti seguono il testo alla LIM. Per mettere in rilievo vocaboli nuovi, selezionare un pulsante dalla Palette. Spiegare che GCSE significa General Certificate of Secondary Education, diploma che si ottiene a 16 anni alla fine della scuola dell’obbligo. Per ottenere il GCSE gli studenti frequentano Year 10 e Year 11 (dai 14 ai 16 anni), biennio chiamato anche Key Stage 4, e sostengono degli esami in inglese, matematica e scienze ed altre materie a scelta. • Chiedere infine qual è la risposta alla domanda della consegna (gli studenti dovranno scegliere le materie per gli esami di GCSE). Chiedere anche qual è l’altra scelta a cui accenna l’insegnante nel suo discorso (la scelta della carriera).

102

Exercise 2 – Comprehension – p. 104 • Far leggere le domande e verificarne la comprensione. Per accedere al testo, cliccare su The talk. Risposte possibili 1 They influence the next two years at school, university choices and future careers. 2 Subject teachers, career coordinators and the families can help students to decide. 3 Maths, English and Science are compulsory. 4 The advisor tells students to think about what they like doing, what they’re good at and what skills they have developed outside school. 5 To work for an international bank I’ll need to study Business and Economics. 6 They need a lot of passion and determination.

Exercise 3 – p. 104 • A coppie, far confrontare le risposte date con quelle del compagno. Far leggere poi a turno le risposte, invitando una coppia a scriverle in una Nota breve alla LIM. Exercise 4 – Vocabulary – p. 105 • Esercizio basato su Trinity Grade 7. Far osservare l’elenco di parole e chiedere perché sono scritte con la lettera maiuscola (sono tutte materie scolastiche). Far ascoltare la registrazione per l’ascolto e la ripetizione. Exercise 5 – p. 105 • A coppie, gli studenti verificano i significati delle materie dell’es. 4. Devono poi inserire nelle linee vuote di tale esercizio i nomi di altre sei materie, per esempio quelle dell’anno scolastico in corso. Risposte possibili Art, Physical Education, Italian, Science, Geography, History, French, Spanish, Religious Education, Musical Education, Information Technology etc.


Folder 12 - Unit 36

Exercise 6 – p. 105 • Far osservare la tabella e spiegare le due fasi dell’esercizio: 1) gli studenti devono copiare la tabella sul quaderno e aggiungere i nomi di altre due scuole superiori in cima alla terza e quarta colonna. Far prendere in esame soprattutto le scuole per le quali è già stata fatta la pre-iscrizione. 2) Seguendo l’esempio, far discutere a coppie quali sono le materie oggetto di studio in queste scuole e farne scrivere i nomi nelle colonne. Risposte possibili Liceo classico

Liceo artistico

Liceo magistrale o socio-psicopedagogico

Italian

Italian

Italian

Latin

English

Latin

Greek

History of Art

Maths

English

Drawing and painting

Music

History

Sculpting

History

Geography Architectural drawing

Geography

Philosophy

History and Philosophy

Philosophy

Maths

Maths

Psychology

Physics

Physics

Sociology

Science

Science

Science

History of Art

Audiovisual and filming

Drawing and History of Art

Liceo linguistico

Istituto tecnico a indirizzo informatico

Italian

Italian

Latin

Maths

English

English

French, German, Spanish

Computer studies

History

History

Geography

Geography

Philosophy

Law and Economics

Maths

Telecommunications

Physics

Statistics

Science

Science

Drawing and History of Art

Physics

Exercise 7 – Communication – p. 105 • Far leggere da due studenti A e B il dialogo. Verificarne la comprensione ponendo alcune domande: What are they talking about? (Their next school.) What school is student B going to attend? (Liceo linguistico.) What about you? Poi ogni studente B coprirà le battute del dialogo a lui pertinenti e il compagno A gli rivolgerà le domande, che possono anche variare rispetto a quelle del libro. Gli studenti B risponderanno facendo riferimento alla scuola che hanno scelto di frequentare il prossimo anno. Poi ci si scambiano i ruoli. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposta possibile A What school are you going to attend next year? B I’m going to attend a school called “Liceo Classico”. A Which subjects are you going to study? B I’m going to study Italian, Latin and Greek. A What do you think it will be like? B I think it will be interesting. A Which subject do you think will be the most difficult? B I think Greek will be very difficult because I’ve never studied it before.

103


Folder 12 - Unit 36

Exercise 8 – Sounds Good! – p. 105

Exercise 2 – Comprehension – p. 106

• Far ascoltare lo scioglilingua dove ci si esercita sul suono /d/. Leggere il testo e verificare che sia chiaro il significato. Evidenziare doctor come sostantivo (= dottore) e come verbo (= curare, medicare; ha anche il senso di “sistemare”, “aggiustare” e “falsificare”). Far ascoltare la registrazione per la comprensione e la ripetizione.

• Far riascoltare o leggere il testo cliccando su The interview. Far leggere le frasi elencate e far individuare la scelta corretta.

Exercise 9 – My Turn – p. 105 • Far leggere le battute dell’esempio, e, usando il verbo I think, far porre domande e risposte per sapere quali scelte hanno fatto per il loro futuro scolastico. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare la prima risposta.

Exercise 3 – p. 106

In calce a p. 105 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di p. 80 e 3-4 di p. 81.

• A coppie, far confrontare le risposte date con quelle del compagno. Far leggere poi a turno le risposte, invitando una coppia a scriverle in una Nota breve alla LIM.

36.2 Job4u? pp. 106-107

Exercise 4 – p. 106

Talking pictures – p. 106 • Selezionare la Tendina e trascinarla verso destra, così da coprire l’annuncio. Chiedere: What do you think this woman and this young girl are doing? (They’re reading something on a piece of paper.) Can you describe them? (The young girl is wearing a blue jumper and jeans. She’s pretty and has got long curly hair. The woman is wearing green trousers, a T-shirt and a white jacket.) Chiudere la Tendina e chiedere: What is the small picture? (It’s the piece of paper the woman and the girl are reading. It’s an ad for a pet-sitting job, with a picture of a black and white cat and a phone number.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 106 • Prima di far ascoltare il testo, mentre gli studenti lo seguono alla LIM, chiedere What’s the meaning of Job4u? (Job for you). Per mettere in rilievo vocaboli nuovi, selezionare un pulsante dalla Palette.

104

Soluzione 1 DS 2 T 3 F (She looked after three goldfish when she was eleven.) 4 F (She likes dogs.) 5 DS 6 F (Mrs Parker thinks Ruth isn’t good for that job because she’s allergic to dogs.)

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 7 del KET. Per far completare il riassunto con le parole mancanti, far prima riascoltare o rileggere il dialogo. Soluzione 1 pet sitter 2 already 3 has 4 had

5 was 6 forgot 7 dogs

Pictionary – p. 107 • Aprire la schermata Jobs and Professions per ripassare alcuni vocaboli relativi alle professioni o da utilizzare per l’esecuzione dell’es. 5 successivo. Exercise 5 – Vocabulary – p. 107 • Chiedere agli studenti se qualcuno ha già fatto esperienze di lavoretti in Italia. Tali lavoretti sono molto ambiti dai ragazzi in Gran Bretagna e negli USA durante le vacanze. Far leggere le parole e farle abbinare alle figure (alla LIM mediante trascinamento).


Folder 12 - Unit 36

Soluzione 1 paperboy / papergirl 2 hairdresser’s assistant 3 volunteer 4 baby sitter 5 shop assistant 6 fruit picker 7 farmhand 8 pet sitter

Exercise 6 – p. 107 • A coppie, far esprimere vantaggi o svantaggi che si possono verificare facendo i lavoretti part-time elencati nel precedente esercizio. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte possibili I think a paper boy or girl is a nice part-time job because you can cycle while you work. I think it is tiring because you get up early in the morning to do your paper round before going to school. I think a hairdresser’s assistant is a good job because you learn a skill, but I don’t think it is very nice if you work with chemicals and without fresh air. I think to be a volunteer is a helpful parttime job because you meet lots of people and help people with difficulties. I don’t think it is a good idea to be a volunteer because you have a lot of responsibility. I think a fruit picker is a fantastic job because you keep fit working in the open air. I don’t think a fruit picker is a good job because sometimes you are outside under the rain. I think a lifeguard is a nice part-time job because you keep fit while you are working. I don’t think a lifeguard is a good job because it can be very dangerous.

Risposta possibile I think the best job for Simon is a lifeguard because he can stay outside, play sport on the beach and talk to lots of people. He can also help people in danger because he is physically strong.

Exercise 8 – My Turn – p. 107 • Gli studenti si intervistano a vicenda e completano il modulo con le informazioni che otterranno per l’ipotetica ricerca di un lavoro part-time. Risposta possibile Name: Marta Surname: Rossi Age: 14 Personality: sociable, intelligent Likes / dislikes: likes talking to people / dislikes staying alone Experience: baby sitter Ever had a part time job? Yes When? Last summer Do you play a sport? Yes, tennis How long have you played it? Since I was seven Do you play an instrument? Yes, the piano How long have you played it? For two years Ever been abroad? Yes When? In 2008

Exercise 9 – p. 107 • Sulla base delle informazioni raccolte, far suggerire il lavoro che meglio si addice al compagno. Risposta possibile I think the best job for Marta is a shop assistant because she’s sociable and likes talking to people.

Exercise 7 – Communication – p. 107 • Far leggere le caratteristiche di Simon. Sottolineare petrol station (stazione di benzina). Evidenziare l’esempio. A coppie, gli studenti dicono qual è il lavoro ideale per Simon, scegliendolo tra quelli elencati nell’es. 5.

In calce a p. 107 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di p. 80 e 1-2 di p. 81.

105


Folder 12 - Unit 36

GRAMMAR FOCUS – pp. 108-109 Tabella A – Modi diversi di esprimere il futuro (ripasso) – p. 108 Soluzione Sono molto importanti, perché influenzeranno i vostri prossimi due anni di scuola. Oggi vi parlerò delle materie che studierete nelle classi 10 e 11. Ricordatevi: scegliete quello che pensate funzioni bene per voi e non quello che hanno intenzione di fare i vostri amici. Ritornerò anche la prossima settimana. Non preoccupatevi. Vi aiuterò io. A Future simple C to be going to D Future simple

Exercise 3 – p. 108 Risposte possibili 1 I’m going to go to my grandparents next week. I’m not going to stay at home. 2 I’m not going to walk in the park. I’m going to run along the river. 3 I’m going to call Tony next week. I’m not going to visit him. 4 I’m going to go shopping every day. I’m not going to do my homework.

Exercise 4 – p. 108 Soluzione 1 ’m going to 2 will 3 ’ll / will 4 is going to

5 6 7 8

’s going to won’t ’ll / will ’re going to

Exercise 1 – p. 108 Risposte possibili 1 I don’t think I’ll have time to write to Mary. I think I’ll go to the supermarket. 2 I don’t think I’ll go to the cinema. I think I’ll finish my homework. 3 I think I’ll go to bed early tonight. I don’t think I’ll go out. 4 I think I won’t go to the cinema. I think I’ll go to bed early.

Exercise 2 – p. 108 Risposte possibili 1 I’m doing my homework on Saturday morning. 2 I’m having a meal in a restaurant on Saturday evening. 3 I’m staying in bed on Sunday morning. 4 I’m playing tennis with my brother on Sunday afternoon.

Tabella B – Present perfect vs Past simple (ripasso) – p. 109 Soluzione A Past simple B Present perfect

Exercise 5 – p. 109 Soluzione 1 ’ve never been 2 ’ve already finished 3 learnt 4 went 5 Have (you) ever found 6 got 7 ’ve just eaten 8 hasn’t decided yet

Tabella C – Present perfect (ripasso) – Forma di durata – p. 109 Soluzione How long…? for

106


Folder 12 - Unit 36

Exercise 6 – p. 109 Soluzione 1 A How long has Peter played tennis? B He’s played tennis for three weeks. 2 A How long have you known Susan? B I’ve known her since I was at primary school. 3 A How long has Greg been married? B He’s been married since June. 4 A How long has he had his car? B He’s had his car since 2006. 5 A How long have they studied French? B They’ve studied French for six years. 6 A How long have you been here? B I’ve been here since 7 o’clock.

Sopra la tabella C di p. 109 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Futuro e Present perfect, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 109 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 82-83.

Song pp. 110–111 Nota culturale Nick Jonas iniziò la sua carriera a Broadway a soli 7 anni, cantando e recitando in vari musical. Nel 2005, insieme ai fratelli firmò un contratto con la Columbia Records e nel 2006 uscì il loro primo album It’s about time. Nel 2007 passarono alla Hollywood Records, registrarono la colonna sonora di Meet the Robinsons e il loro secondo album Jonas Brother. Nel 2008 è uscito il loro terzo album A Little Bit Longer. Exercise 1 – p. 110 • A coppie, far discutere delle colonne sonore di film visti. Aiutare a formulare le preferenze e motivazioni in inglese, scrivendo in una Nota breve, per esempio: I like the soundtrack from “La vita è bella” because it is humorous but it also expresses romantic love and tragedy. I like the soundtrack from “The Magnificent Seven” because it has an adventurous and epic feeling about it.

Exercise 2 – p. 110 • Far osservare la foto dei Jonas Brothers. Chiedere se qualcuno conosce la loro musica e dare eventualmente alcune informazioni. Far leggere i tre paragrafi e verificarne la comprensione, anche con l’aiuto del glossario. Exercise 3 – p. 110 • Far scegliere l’alternativa corretta nelle sei frasi, ricavando le informazioni dall’articolo. Soluzione 1 Kids of the future 2 original 3 doesn’t have 4 future 5 Lewis’s 6 believes

Exercise 4 – p. 110 • Le frasi sono tratte dalla canzone Kids of the Future della colonna sonora di Meet the Robinsons. La voce nella canzone è quella di Wilbur che incoraggia Lewis a lanciarsi nel futuro e nella sua missione. Far predire il completamento delle frasi, cercando di intuire il senso della vicenda. Far ascoltare la canzone una volta, per la verifica delle risposte. Soluzione 1B 2C

3B

4A

Exercise 5 – p. 111 • Far leggere o ascoltare il testo della canzone verificandone la comprensione. Chiedere quali frasi si riferiscono direttamente alla storia del film. Soluzione Le frasi che si riferiscono al film sono nelle strofe che iniziano con: Hot shot, the greatest adventure… Every day we have fun… Outside a new day is dawning…

107


Folder 12 - Unit 36

Exercise 6 – p. 111 • Far riascoltare la canzone, invitando gli studenti a cantarla insieme. Exercise 7 – p. 111 • A coppie, gli studenti discutono su come sarà la vita nel 2037 per quanto riguarda houses, food, travel, work e altri argomenti di loro scelta, per es. sport, entertainment, schools, holidays. Poi scrivono una breve relazione in classe o come compito a casa. Con classe debole, cliccare su Esempio e leggere insieme le prime due frasi. In calce a p. 111 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 84-85. Gli es. 4-5 di p. 85 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 37). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 36 p. 201 TR Test Unit 36 pp. 80-81 CD Rom Unit 36

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 34-36 – pp. 112-113 Exercise 1 – p. 112 Soluzione Q

U

I

Z

S

H

O W

P

D

D

I

C

T

I

O

N

A

R

Y

T

R

E

V

D

A

H

C

U

S

B

E

S

T

S

E

L

L

E

R

C

N

E

W

S

V

I

D

O

C

O

J

V

D

O

D

N

A

L

C

M

E

H

S

A

D

V

E

R

T

I

C

A

E

P

K

G

I

E

R

C

H

A

T

S

H

O W

L

E

Y

B

I

O

G

R

A

H

Y

Books 1 biography 2 best seller 3 dictionary 4 comic

TV Programmes 5 news 6 advert 7 soap 8 quiz show 9 chat show

Exercise 2 – p. 112 Soluzione 1 P ET S ITT E R 2 S H O P A S S I STA NT 3 PA P E R B OY 4 V O L U NT E E R 5 BA BY S ITT E R

Exercise 3 – p. 112 Soluzione Ordine: 1 7 6 3 2 5 4 8.

108

P


Folder 12 - Unit 36

Exercise 4 – p. 112 Soluzione 1 visited 2 hasn’t arrived 3 didn’t like 4 have (you) lived 5 have known

Exercise 5 – p. 113 Soluzione 1 E 2 C 3 B 4 D 5 F 6A

Exercise 8 – p. 113 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 5 del KET. Soluzione 1 C haven’t seen 2 C went 3 A says 4 B are 5 A meeting 6 B will 7 B forgot 8 C am having

In calce a p. 113 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-15 di pp. 86-89. Exercise 6 – p. 113 Soluzione started ’s meeting ’s never had getting up won’t be says

Exercise 7 – p. 113 Risposte possibili Book 1 I live in Rome. 2 My favourite subject is Geography. 3 Yes, I play football and tennis. 4 No, I don’t have any brothers or sisters. 5 I watch TV 3 or 4 hours a day. Flip-book I’m not very fond of historical novels. I don’t think a lifeguard is a good job. I’ve been best friends with Sally for two years. I think I’ll work in London. Dad usually watches the news in the evening.

Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio Open Learning Centre. Proporre il filmato con un primo ascolto e visione senza sottotitoli, cliccando su Play. Porre la domanda: Do these students only do their homework in the Open Learning Centre? (No, they also create websites and do presentations and research for lessons.) Effettuare un secondo ascolto con l’uso dei sottotitoli, cliccando sul pulsante Con sottotitoli. Fermarsi con Pausa e fare altre domande: What subject is Amy taking? (ICT.) Do they do this subject only in the afternoon? (No, even at lunchtimes.) Are Lucy and Elli doing a presentation? (No, they are doing their homework.) Dal menu Risorse e dal link Team Up online aprire la scheda DVD level 3 – Open Learning Centre, cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 3. Far ascoltare una terza volta e, a scheda aperta, svolgere insieme l’es. 6. Passare a p. 4 per leggere la possibile risposta e confrontarla con quelle date dagli studenti. Lavorare infine sugli altri esercizi della scheda. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Pictionary Worksheets 8 p. 209 e 14 p. 215 TR Folder 12 Skills Test Units 31-33 pp. 148-153 TR PT Grammar Worksheets 23-24 pp. 239-240

109


Culture Spots 9 - 12 Culture Spot 9 Natives around the World – pp. 114-115 Talking pictures – p. 114 • Far osservare le foto, leggere i titoli e porre le domande: What can you see in these pictures? (An Aboriginal Australian with a boomerang, New Zealand’s rugby players doing a Mãori dance, an American Indian and a totem.) What does the word ‘natives’ mean? (The original inhabitants of a land.)

Exercise 1 – Aboriginal Australians – p. 114 • Far indicare l’Australia su una carta geografica o sull’atlante. Aprire l’esercizio 1 a p. 115 e cliccare su Aboriginal Australians. Far leggere il brano. Sottolineare e spiegare dreamtime. Chiedere quale lingua si parla in Australia e quando avvenne l’esplorazione inglese del continente australiano. Cliccare su Go back e far infine compilare, mediante trascinamento alla LIM, la sezione della “mappa mentale” per questo testo. Soluzione 600, storytelling, didgeridoo.

Note culturali Il continente australiano fu esplorato dagli Olandesi nel XVII secolo, poi dal capitano inglese James Cook che raggiunse la costa australiana nel 1770. Nel 1788 gli inglesi occuparono il territorio del New South Wales, prima colonia australiana dell’Inghilterra. La Nuova Zelanda fu esplorata prima dall’olandese Tasman, poi da James Cook nel 1769. Essa divenne colonia britannica insieme al territorio di New South Wales, e un dominion nel 1840 con il trattato di Waitangi. Sia l’Australia che la Nuova Zelanda fanno oggi parte del Commonwealth delle Nazioni, una confederazione di 53 nazioni con a capo la regina Elisabetta II. Tuttavia, all’interno della confederazione si distinguono i reami del Commonwealth (United Kingdom, Canada, Australia, New Zealand, Papua New Guinea e numerose isole nell’Oceano Pacifico e nel Mar delle Antille), dove la regina è il monarca ereditario. Dreamtime o ‘Tempo del sogno’ è l’insieme di credenze spirituali degli aborigeni australiani sulle origini del mondo. Essi assegnano un valore sacro ad ogni luogo della terra e affermano l’esistenza di uno stretto rapporto tra il mondo della natura e lo spirito. American Indians: le varie denominazioni “Nativi americani, Indiani d’America, Pellerossa, Amerindi, Amerindiani, Prime Nazioni, Aborigeni americani, Indios” indicano le popolazioni indigene che vivevano nel Nordamerica prima dell’arrivo degli europei.

110

Exercise 1 – Mãori – p. 114 • Far indicare la Nuova Zelanda su una carta geografica o sull’atlante e far notare che essa è composta da due grandi isole montuose a sud-est dell’Australia. Chiedere qualcosa sulla cultura dei Mãori, magari attraverso lo sport del rugby, quale lingua si parla in Nuova Zelanda e quando avvenne l’esplorazione inglese di questo territorio. Cliccare su Mãori nell’es. 1 a p. 115 e far leggere il brano ad alta voce. Far leggere anche Interesting Fact sul libro, verificandone la comprensione. Cliccare su Go back e far infine compilare, mediante trascinamento alla LIM, la sezione della “mappa mentale” per questo testo. Soluzione New Zealand and the Cook Islands, canoes.

Exercise 1 – American Indians – p. 115 • Far indicare la Siberia e il passaggio in Alaska attraverso lo stretto di Bering su una carta geografica o sull’atlante. Chiedere qualcosa sulla cultura degli Indiani d’America, di cui spesso si conosce solo la versione romanzata derivante dai film western. Far leggere il brano e far infine compilare la sezione della “mappa mentale” per American Indians. Soluzione hunters, farmers.


Culture Spots 9 - 12

Exercise 2 – p. 115

Valutazione

• Alla LIM, far evidenziare da alcuni studenti le informazioni più importanti dei brani per poter completare le frasi.

TR Culture Spot 9 Test – p. 162

Risposte possibili 1 …to fight for their land today. 2 …it educates children about life, spirituality, their ancestors, heritage and the dreamtime. 3 …an advanced stone-age culture. 4 …the arrival of weapons from Europe, tribal wars and the selling of the Mãori land reduced the population to 40,000. 5 …they settled in different areas, with a different climate and landscape. 6 …epidemics, war and violence.

Exercise 3 – Similar or different? – p. 115 • Far rispondere alle domande riferite al Paese di provenienza degli studenti. Se possibile, formare coppie di diversa nazionalità. Far leggere domande e risposte, correggendole subito, così che gli studenti possano scrivere il brano. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare la prima parte del modello. Risposte possibili 1 Yes, there were Barbarian invasions at the time of the collapse of the Roman Empire in 476 AD, then subsequent foreign potencies, such as France, Spain, Austria, occupied Italy for centuries until the Risorgimento and the unification in 1870. 2 Most Italian traditions are based on religious festivities, for example Carnival is a period of enjoyment and celebrations before Lent, and the local sagras are festivities in honour of the patron saint of a place. There are also traditional events which have become tourist attractions, like the Palio in Siena. 3 Electricity wasn’t available everywhere, there weren’t many cars on the roads or regular airline services, only a few houses had a telephone, there weren’t any television stations, computers or mobile phones.

Culture Spot 10 Government and Politics – pp. 116-117 Talking pictures – p. 116 • Far osservare le foto e chiedere agli studenti che cosa rappresentano: The House of Commons, The building of the Houses of Parliament (also called the Palace of Westminster) on the River Thames (p. 116), The House of Lords, the residence of the Prime Minister (p. 117). Note culturali Devolution: il Parlamento Britannico è l’organo legislativo principale del Regno Unito. Con il processo di “devoluzione” dell’ultimo decennio, sono stati instaurati nel 1999 The Scottish Parliament, The National Assembly for Wales e The Northern Ireland Assembly (più volte sospesa, e instaurata nuovamente nel 2007). A queste istituzioni sono stati devoluti i poteri di investire, a seconda delle necessità locali, i finanziamenti forniti dal governo centrale. Le aree devolute sono per esempio l’istruzione e la sanità, mentre restano nelle mani del governo centrale la difesa, la politica estera, la tassazione. I primi ministri che si sono succeduti durante il regno dell’attuale monarca (1952-oggi) sono: Winston Churchill (terzo incarico, 1951-55), Antony Eden (1955-57), Harold Macmillan (1957-63), Alex Douglas Home (1963-64), Harold Wilson (1964-70), Edward Heath (197074), Harold Wilson (secondo incarico, 1974-76), James Callaghan (1976-79), Margaret Thatcher (1979-90), John Major (1990-97), Tony Blair (1997-2007), Gordon Brown (2007-2010), David Cameron (2010-). Exercise 1 – Primo brano – p. 116 • Far leggere il brano introduttivo. Sottolineare e spiegare le parole nuove o difficili. Far leggere anche Interesting Fact, verificandone la comprensione.

111


Culture Spots 9 - 12

Exercise 1 – Elections, Government,The House of Commons, The House of Lords – p. 117 • Dividere la classe in otto piccoli gruppi e assegnare ad ogni gruppo una sezione. Far leggere il brano. Quattro gruppi completano sul libro la loro parte della “mappa mentale”. I capigruppo degli altri quattro gruppi, a turno escono alla LIM e completano ad esercizio aperto la parte della mappa relativa al loro testo. Poi far confrontare tali versioni con quelle scritte sui libri. Soluzione Elections: every 5 years, over 18, MPs, constituency Government: 100 people, Prime Minister, Secretaries of State, Government Department House of Commons: speaker, bills, debates, benches House of Lords: not elected, recommended, appointed, 750

Exercise 2 – p. 117 • Alla LIM, far evidenziare da alcuni studenti le informazioni più importanti dei brani per poter completare le frasi. Risposte possibili 1 …the Queen, the House of Lords and the House of Commons. 2 …Cardiff 3 …issues like defence and foreign affairs. 4 …become the MPs for the constituencies and have a seat in Parliament. 5 …on a raised chair at one end of the Chamber. 6 …recommended by the Prime Minister and other special commissions, and appointed by the Queen.

112

Risposte 1 Giorgio Napolitano is the President of the Italian Republic. He was elected in May 2006 and will be in office for seven years. 2 Italy has been a republic since the referendum on 2nd June 1946. 3 Parliamentary elections are every five years. 4 You can vote for the Chamber of Deputies at 18, for the Senate at 25. 5 The Camera dei Deputati meets at Palazzo Montecitorio (the Senate at Palazzo Madama, the Government at Palazzo Chigi).

Valutazione TR Culture Spot 10 Test – p. 163

Culture Spot 11 Non Profit Organisations – pp. 118-119 Note culturali Per United Nations e UNICEF vedi il Teacher’s Book 2 di Team Up 2 p. 120. Save the Children Fund è stata la prima organizzazione internazionale ad occuparsi dell’infanzia, contribuendo alla Dichiarazione dei Diritti del Bambino adottata dalla Lega delle Nazioni nel 1924, che infine ha portato alla fondazione dell’UNICEF nel 1946 e alla Convenzione sui Diritti del Bambino del 1989. George Clooney (1961), attore e regista americano, con numerosi film di successo, famoso anche per il suo attivismo politico e la sua opera a favore della risoluzione dei conflitti in Africa. La FAO, fondata il 16 ottobre 1946 a Quebec City in Canada, ebbe poi sede a Washington e fu trasferita nel 1951 a Roma.

Exercise 3 – Similar or different? – p. 117

Talking pictures – p. 118

• Far rispondere alle domande riferite alla politica italiana. Far leggere domande e risposte, correggendole subito, così che gli studenti possano scrivere il brano. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare la prima risposta come modello.

• Far osservare le foto e chiedere agli studenti che cosa rappresentano: two children, the building of the United Nations in New York, George Clooney, children in an African village (p. 118), children in a field (p. 119). Da Risorse usare anche il glossario a p. 144. Evidenziare anche Interesting Fact. Far scrivere le espressioni nel riquadro sotto le relative illustrazioni.


Culture Spots 9 - 12

Exercise 1 – The United Nations, Save the Children International Alliance, FAO – p. 119 • Dividere la classe in sei gruppi e assegnare a due gruppi la lettura di The UN, ad altri due Save the Children e agli ultimi due FAO. NPO è l’acronimo che sta per Non Profit Organisations, mentre FAO sta per Food and Agriculture Organization. Tre gruppi completano sul libro la loro parte della “mappa mentale”. I capigruppo degli altri tre gruppi, a turno, vanno alla LIM e completano ad esercizio aperto la parte della mappa relativa al loro testo. Poi far confrontare tali versioni con quelle scritte sui libri. Soluzione UN: 1945, New York, actors Save the Children: 1919, London, Eglantyne Jebb FAO: 16th October, Rome, nutrition

Exercise 2 – p. 119 • Alla LIM, far evidenziare da alcuni studenti le informazioni più importanti dei brani per poter completare le frasi. Risposte possibili 1 It has 192 member states and 6 official languages. 2 The FAO helps developing countries to modernize and improve agriculture, forestry and fisheries. 3 The FAO guarantees good nutrition for all. 4 Eglantyne Jebb started Save the Children because she was shocked at the terrible conditions of children after the First World War and the Russian Revolution. 5 Save the Children wants to guarantee that children have adequate food, shelter, healthcare and education and are free from violence, abuse and exploitation. 6 Their objective for 2010 is to guarantee education to 8,000,000 children in 20 countries.

Exercise 3 – Similar or different? – p. 119 • Far rispondere alle domande riferite a NPO in città italiane. Far leggere domande e risposte, correggendole subito, così che gli studenti possano scrivere il brano. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e mostrare la prima risposta come modello. Risposte possibili 1 Yes, they are active in my town. 2 In my town there is a WWF group and a UNICEF shop. There is also the FAI (Fondo Ambiente Italiano). 3 My aunt’s friend works for the UNO. 4 I would like to be involved with the WWF because I think it’s very important to take care of our animals and their environment. I have already helped in a local park.

Valutazione TR Culture Spot 11 Test – p. 164

Culture Spot 12 TV and Newspapers – pp. 120-121 Note culturali Per un’accurata descrizione dei quotidiani inglesi e delle loro affiliazioni politiche, vedi il sito: www.britishpapers.co.uk Per consultare i canali televisivi inglesi più visionati, vedere i siti: www.bbc.co.uk, www.itv.com e www.channel4.com. I canali televisivi della BBC per i bambini sono CBeebies e CBBC, al link www.bbc.co.uk/children/. Per una visione globale della tv americana, vedere il sito: http://en.wikipedia.org/wiki/Television_in_ the_United_States. Per un excursus storico sui quotidiani americani, vedere il sito: http://en.wikipedia.org/wiki/History_of_American_ newspapers

113


Culture Spots 9 - 12

Talking pictures – pp. 120-121 • Far osservare le foto e chiedere agli studenti che cosa rappresentano: Two newsreaders from the BBC and a reporter from CNN (p. 120), the front page of British and American newspapers (p. 121). Usare anche il glossario da Risorse. Evidenziare anche Interesting Fact a p. 121.

UK

USA

The Sun

USA Today

The Times

The Wall Street Journal

The Daily Telegraph

The Washington Post The New York Times

BBC, CNN

Exercise 3 – p. 121

Exercise 1 – p. 120

• Far rileggere l’articolo alla LIM. A coppie, gli studenti raccolgono poi i dati menzionati nell’articolo. Far leggere le risposte e, per controllarle, cliccare su Esempio.

• Far leggere un capoverso ad ogni studente e verificarne la comprensione con l’aiuto dei glossari. Far evidenziare con la Linea della Palette le informazioni più importanti nei brani, per poter completare le frasi. Con classe debole, svolgere prima il lavoro oralmente e far completare le frasi a turno da vari studenti, in una Nota breve. Risposte 1 The BBC in the UK has two main channels and also… other channels like BBC3, BBC4, two children’s channels and BBC News 24 on digital TV. 2 BBC World is… a news and current affairs channel. 3 BBC Prime is… a subscription channel for general entertainment. 4 Ted Turner founded CNN in… 1980. 5 It broadcasts from… its headquarters in Atlanta, and from studios in New York and Washington. 6 CNN International can be seen in… more than 200 countries.

Exercise 2 – Newspapers in the USA and the UK – p. 121 • Far leggere un capoverso ad ogni studente e verificarne la comprensione con l’aiuto dei glossari. Far leggere anche Interesting Fact e accedere a Internet per mostrare qualche sito dei principali quotidiani inglesi e americani. Far infine completare la tabella dell’es. 2.

114

Soluzione

Soluzione UK

USA

The Sun 3 million of copies

USA Today 2.2 million of copies

The Times established 1785

The Wall Street Journal financial paper

The Daily Telegraph established 1855

The Washington Post authoritative paper The New York Times authoritative paper

Exercise 4 – Similar or different? – p. 121 • Nella prima parte dell’esercizio far rispondere alle domande sulla sinistra. Con le risposte date, far completare il brano a destra, in cui si parlerà dei media in Italia. Discutere collettivamente la risposta alla domanda 3, aiutando gli studenti a raccogliere informazioni sui giornali italiani, sia da Internet che da enciclopedie. Far leggere ad alta voce il brano completato. Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio.


Culture Spots 9 - 12

Risposte possibili 1 There isn’t an Italian channel which shows only news programmes, apart from Euronews which broadcasts in seven languages, including Italian. It can also be viewed on the website: www.euronews.net. There is also Sky TG 24. These two channels are satellite channels. 2 Risposta personale (es.: I sometimes read a newspaper and watch news on the television. I often look at online newspapers.) 3 The main newspapers in Italy are: Il Corriere della Sera (Milan), La Repubblica (Milan), La Stampa (Turin), Il Giorno (Milan), Il Sole 24 Ore (Milan, financial newspaper), La Gazzetta dello Sport (Milan), La Nazione (Florence), Il Mattino (Naples), Il Messaggero (Rome). I think the most prominent newspaper is Il Corriere della Sera. It is often compared to the New York Times. Newspapers are more expensive in Italy than in the UK. 4 Risposta personale (es.: I really like sport and so like watching and reading about the sports news).

Valutazione TR Culture Spot 12 Test – p. 165

115


Exam Strategies Exam Strategies – pp. 122-127 Note L’esame orale potrebbe essere preparato anche sotto forma di Ipertesto, modalità in atto da quando le attività di Educazione Tecnologica sono state arricchite con lo studio dell’informatica. Ogni studente ne prepara uno, riportandolo su CD che illustrerà alla commissione durante l’esame orale con il supporto del computer. Solitamente ogni studente, con l’aiuto di tutti gli insegnanti, prepara un percorso di colloquio che parte da un argomento e procede con accurati collegamenti a tutte le materie d’esame. Per la lingua straniera, il più delle volte gli studenti inseriscono nell’ipertesto una loro “autobiografia” in inglese (o in altra L2 studiata) con supporto di immagini. Tale autobiografia è spesso collegata a Educazione Fisica (come mantenersi in forma, e se non si è in forma che cosa fare per diventarlo, curando l’alimentazione, praticando degli sport, modificando lo stile di vita…) Per tutte le accortezze linguistiche da seguire nell’esame orale, fare riferimento alle Exam Strategies a pp. 90-95 del Workbook (accessibile anche da Risorse). Per migliorare l’esposizione, rivedere le parole utili per collegare le frasi (and, but, because, first, next, after that, then, while…). Far ripassare anche le strategie per mantenere viva la conversazione, come per es.: Excuse me, can you repeat that, please? Sorry, I don’t understand. How do you say “inquinamento” in English? Speaking Strategies – p. 122 • Prima di effettuare l’esercizio, cliccare su WB p. 90 in calce alla pagina e su Apri il Workbook, per accedere alle strategie sul Workbook. Leggerle e commentarle insieme, alla LIM.

116

Exercise 1 – p. 122 • Ingrandire le domande 1-10, tutte riferite ad argomenti oggetto di studio dei tre anni. Far notare che sono domande poste solitamente all’esame finale di terza media. A coppie, uno studente interpreta l’esaminatore o l’insegnante, l’altro il candidato. Poi ci si scambiano i ruoli. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. • Come attività di rinforzo, far copiare le domande e far scrivere le risposte, se possibile in un file di testo. La lezione successiva, con la modalità di copia-incolla, inserire il testo delle risposte di qualche studente in una Pagina bianca ed effettuare una correzione collegiale e partecipata. Far copiare il testo corretto nel file dello studente, che lo stamperà e lo conserverà in una parte del quaderno dal titolo Exam Practice. Salvare la Pagina bianca per utilizzarla eventualmente come modello di analisi di errore in altra classe. Risposte Risposte personali, formate da frasi complete che trasmettano l’informazione richiesta.

Exercise 2 – p. 122 • Se necessario, prima di effettuare l’esercizio, cliccare nuovamente su WB p. 90 in calce e far rileggere le strategie. Spiegare che si deve dialogare a coppie sulle vacanze. Evidenziare la tabella posta accanto alla figura, i cui elementi possono essere utili per impostare le domande e le risposte. Aprire una Nota breve e con una coppia di studenti alla LIM far scrivere una frase di esempio con Present simple, Past simple, Present continuous / going to / will. Far dare una dimostrazione del lavoro svolto.Al termine, per simulare parte dell’esame orale, rivolgere le domande a vari studenti. Anche questa attività può essere assegnata come lavoro scritto a casa, da correggere con le tecniche suggerite nell’esercizio precedente.


Exam Strategies

Risposte possibili A Where did you go on holiday last summer? B I went to Sicily, to the seaside. A Who did you go with? B I went with my grandmother and two cousins of mine. A What did you do there? B I played on the beach with my cousins and some new German friends. I used to swim before lunch and in the afternoon we all played cards and sunbathed. Later, when it wasn’t too hot, we all played water polo. I enjoyed staying there. A How did you travel to Sicily? B We flew from Malpensa airport and a taxi driver took us to the hotel.

Reading Strategies p. 123

Risposte possibili 1 Some crucial events that symbolize the twentieth century are Albert Einstein’s theory of Relativity, the fall of the Berlin Wall, the birth of radio and television, the computer evolution and the music of the Beatles. 2 The Fabulous Four were the Beatles: John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr and George Harrison. 3 Beatlesmania started in 1963. 4 They were from Liverpool. 5 They became soon popular thanks to their talent and style, and because they embodied the needs, the feelings and the desires of a young generation. 6 In the late sixties the Beatles showed a particular interest in oriental religion and philosophy and their songs were full of messages of peace and harmony.

Come rispondere alle domande Exercise 3 – p. 123 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 91 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme le strategie alla LIM. Far notare che è necessario esprimere anche le proprie opinioni su ciò che si è letto, facendo magari riferimento ad esperienze personali. • Far leggere attentamente il titolo del brano e le domande, per capire quale tipo di informazioni vanno identificate. Far leggere il testo in silenzio, e con l’uso del dizionario (anche online, all’indirizzo www.wordreference.com) far verificare le parole che creano incertezze. Far rispondere alle domande in modo diretto. Per esprimere opinioni personali, cercare di essere chiari e giustificare il proprio punto di vista. Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122.

Reading and Writing Strategies pp. 124-127 Come fare un riassunto Exercise 4 – p. 124 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 92 es. 1-2 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 1. Evidenziare il titolo Canterbury, far osservare la figura e porre le domande What can you see in the picture? (Some white houses, a castle and lots of flowers along a river.) Which town is it? (Canterbury). Far leggere il testo in silenzio per il riassunto, con l’uso del dizionario online o cartaceo. Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122.

117


Exam Strategies

Risposta possible Canterbury is in the south-east of England. It is a Roman city founded in 43 A.D., but the site dates back to the Iron Age. The area became important when William the Conqueror built the royal castle. Canterbury became an important centre for Christianity when they built the Cathedral. The most important tourist attraction is the “Canterbury Tales”, a re-creation of 14th century England. “Canterbury Tales” was the title of a book written by Chaucer about pilgrims on their way to Canterbury. If you visit this town you’ll have great fun. (90 words)

Risposte 1 This is Amelie. Can I speak to Rajiv, please? 2 Was it good? 3 Where did you stay? 4 Did you have a good time? 5 I’m leaving next Monday. 6 I’m going to France. 7 I’m staying fifteen days. 8 Yes, I’m coming at 6.30. Le battute extra sono Where did you go? e How long does it take to get there?

Come completare un dialogo Exercise 7 – p. 125

Come completare un dialogo breve Exercise 5 – p. 124 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 3 del KET. Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 92 es. 1-2 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 2. Far notare che si tratta di sei minidialoghi, in cui ad ogni domanda una sola delle tre risposte date è corretta, da identificare con un segno di spunta nella casella. Al termine, far leggere i minidialoghi con le risposte corrette. Risposte 1 B 2A

3A

4B

5C

6B

Come completare un dialogo Exercise 6 – p. 125 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 3 del KET. Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 93 es. 3-4 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 3 e far numerare i pallini azzurri da 1 a 4. Sottolineare l’importanza del terzo (leggere bene ogni volta la battuta che precede e quella che segue ad ogni spazio bianco). Spiegare che il dialogo si riferisce a una conversazione telefonica a cui sono state tolte otto battute, che si trovano nel riquadro insieme ad altre due in più. Al termine, far leggere il dialogo completato.

118

• Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 93 es. 3-4 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 4 e far numerare i pallini azzurri da 1 a 5. Sottolineare l’importanza del terzo. Far osservare la figura, far leggere il dialogo incompleto e chiedere di farsi un’idea della situazione (Eleni va a nuotare e Toby chiede informazioni sulle gare di nuoto che lei fa, e le dà un appuntamento per le sei al caffè). Al termine, far leggere il dialogo completato. Risposte possibili 1 Hi / Hello Toby! 2 How are you? 3 And you? 4 Very well, thanks! 5 Where are you going? 6 How many times do you go swimming? 7 Have you ever won a competition? 8 Two hours a day. And the week before the competition I usually spend more time. 9 What time are you finishing your swimming training, today? 10 Why don’t we have a meal together?


Exam Strategies

Come scrivere un dialogo

Come completare un testo

Exercises 8 and 9 – p. 126

Exercise 10 – p. 126

• Prima di iniziare l’es. 8, cliccare su WB p. 94 es. 5-6 in calce alla pagina. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 5. Sottolineare l’importanza di leggere bene la traccia data per essere certi di quello che viene richiesto ed essere coerenti nel contenuto, rispettando i tempi verbali. Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122.

• Esercizio basato sul Reading & Writing Part 7 del KET. Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 94 es. 5-6 in calce. Leggere e commentare insieme, alla LIM, il punto 6. Far osservare che il testo è un’e-mail inviata da Rachel ad Amelie e che si devono inserire dei verbi al tempo giusto. Poiché i verbi non vengono dati, è necessario capire bene il senso della frase, prima di inserirli. Far leggere il testo completato e in una Nota breve far scrivere i verbi inseriti.

Risposte possibili ex. 8 1 Claire: Hello Emma! Where are you going? 2 Emma: I’m going to the bookshop. I want to buy a book for my Mum’s birthday. / I’d like to get a book for Mum’s birthday / It’s my Mum’s birthday and I’d like to get a book as a present for that special day. 3 Claire: When’s her birthday? / When’s your mother’s birthday? 4 Emma: It’s next Saturday, on the fourth of February. 5 Claire: Can I come with you? There’s a really good bookshop just opposite the cinema. 6 Emma: That’s fantastic! Let’s go together! Risposte possibili ex. 9 1 You: How often do you use your car? 2 Mrs Bayne: I sometimes drive to work, but I usually go by bus. 3 You: Do you usually turn off the lights when you leave a room? 4 Mrs Bayne: Yes I do, but my children often forget to. 5 You: Do you recycle rubbish? 6 Mrs Bayne: Yes, I recycle glass, paper and cans. We live in a “green” house and I am a member of the WWF! I’m very interested in environmental problems.

Risposte possibili 1 have (already) visited 2 have (already) been 3 saw 4 visited 5 haven’t been 6 went 7 have (ever) seen

Come scrivere un testo Un messaggio Exercise 11 – p. 127 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 94 es. 7 p. 95 es. 8-11 in calce. Leggere e commentare insieme, alla LIM, i punti 7 e 8. Sottolineare che il messaggio deve essere chiaro e conciso. Ricordare i tempi verbali da usare nel messaggio (Past simple per la descrizione di ciò che è successo e Present simple per la richiesta di aiuto). Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122. Risposta possibile Lost – my personal diary. It’s in red leather with a four-leaf clover on the cover. Where – in the library. When – yesterday afternoon after 5.00. It’s very important: my personal notes are in it. Contact Martha on 222 765 110 P.S. Please, please, call me if you find it!

119


Exam Strategies

Una lettera Exercise 12 – p. 127 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 94 es. 7 p. 95 es. 8-11 in calce. Leggere e commentare il punto 9. Far numerare i pallini azzurri da 1 a 5 e sottolinearne l’importanza. Far leggere le tre tracce delle lettere e dire che si deve preparare un testo per ogni traccia (assegnare le ultime due come compito a casa). Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122. Una autobiografia Exercise 13 – p. 127 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 94 es. 7 p. 95 es. 8-11 in calce. Leggere e commentare il punto 10. Invitare a scrivere l’autobiografia seguendo la traccia. Far usare i tempi verbali adatti ad esprimere il passato, il presente e i programmi per il futuro. Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122.

Risposta possibile Hi! My name’s Maria. I will be 14 next month. I was born in Milan and my birthday is on July 10th. I live with my family in Novara, a town in the North of Italy, not far from Turin and quite near Milan. I go to Scuola Media and I am in class 3. When I was a child I used to play with Lego and Play Mobile toys (I like them even if I’m a teenager now). I used to play with a wooden castle nearly every day. I used to put my little soldiers into it and every evening before going to bed I always said good night to all my toys. My favourite TV programmes were cartoons and at 6.00 p.m. every day I was sitting with my Teddy bear watching Sibert cartoon. It was a story of a seal and a boy. I don’t remember the boy’s name, but it was very beautiful. My Scuola Elementare was opposite my Scuola Media and my favourite subject was Maths. I usually get up at 7.30 every morning, except on Sunday. I always have bread and orange marmalade for breakfast. I drink a cup of tea too, but not always. Lessons start at 8.00. I have 6 lessons a day till 1.30 p.m. from Monday to Saturday. At 10.30 we always have a break and it’s a really long morning, except on Thursdays when we have a swimming lesson in a new swimming pool very near the school. In the afternoon I usually do my homework. On Mondays and Fridays I have piano lessons. I love playing the piano. If I get good marks in my exams, my parents promised to buy me a piano! I hope so! I like classical music but I hate pop music. My friends say I’m a bit funny! I don’t like going to the cinema but I sometimes watch a film on TV. I don’t like thrillers. I love watching quiz shows. Next year I’ll attend a school called Liceo Artistico. I’d like to learn how to paint. My dream is to become a famous painter.

120


Exam Strategies

Una biografia immaginaria Exercise 14 – p. 127 • Prima di iniziare l’esercizio, cliccare su WB p. 94 es. 7 p. 95 es. 8-11 in calce. Leggere e commentare il punto 11. Far numerare i pallini azzurri da 1 a 4 e sottolineare l’importanza del secondo e terzo. Dire che occorre scrivere in terza persona una biografia immaginaria, riferendosi alla figura. Effettuare la correzione come indicato all’es. 1 di p. 122. Risposte Risposte personali.

121


CLIL Literature – pp. 130-131 Poetry Exercise 1 – p. 130 • Gli studenti approfondiranno la loro conoscenza della poesia in inglese. Ingrandire e far leggere i tre testi relativi ai tre tipi di poesia. Ricordare agli studenti che hanno letto un limerick nella Unit 28 a p. 37, che il maggiore autore di limericks è il poeta inglese Edward Lear (1812-1888) e far notare l’alternarsi delle rime (negli es. 4 e 5 impareranno che lo schema si può indicare così: AABBA). Gli haiku (da pronunciare con h aspirata) sono brevi impressioni della natura, immagini colte in un attimo fuggente in tre versi non rimati. Di origine giapponese, il modello fu adottato dai poeti imagisti del primo Novecento, ed è oggi uno dei generi poetici più diffuso specialmente in America. Gli acrostici erano anticamente poesie a carattere religioso o magico; oggigiorno possono essere a carattere umoristico o semplicemente descrittivo. Far notare che vengono chiamati acronimi (non acrostici) i nomi di associazioni, compagnie ecc. formati da iniziali di parole, per es. UNICEF (United Nations International Children’s Emergency Fund), FIAT (Fabbrica Italiana Automobili Torino), USA (United States of America). Far notare che questi tipi di poesia non hanno un titolo. Per identificarli si cita di solito il primo verso. • Evidenziare la definizione di verse e spiegare che si tratta di un false friend. Infatti significa “strofa”, mentre la parola “verso” si traduce line. Tutte le poesie di questa pagina sono costituite da un solo verse di 3, 4 o 5 lines. Far leggere anche l’informazione su Edward Lear a p. 131. Exercise 2 – p. 130 • Chiamare tre studenti alla LIM, aiutarli a cercare nei testi le informazioni e far completare le identity cards sulla destra. Confrontare quanto scritto con il lavoro svolto sul libro dagli altri studenti. Cliccare su Esempio per le risposte complete.

122

Risposte Limerick Origin: English Number of lines: five Rhyme: 1st, 2nd, 5th lines and 2nd, 3rd lines Particular features: funny Haiku Origin: Japanese Number of lines: three Rhyme: no Particular features: they’re about nature, first line 5 syllables, second line 7, third line 5 Acrostic Origin: unknown, perhaps from Babylon Number of lines: any number Rhyme: no Particular features: the first letters of each line spell a word

Exercise 3 – p. 130 • Ingrandire il testo e far identificare il tipo di poesia. Far scrivere le risposte alla LIM, con la Penna della Palette. Far leggere e tradurre le tre poesie, anche con l’aiuto del glossario in fondo alla pagina. Far leggere la nota sulle sillabe in cima a p. 131 e spiegare che la divisione in sillabe delle parole inglesi dipende dalla loro pronuncia (ex-pen-sive ha tre sillabe e non quattro, even e little hanno una sola sillaba e non due). La divisione in sillabe è indicata in alcuni dizionari monolingui e la si può controllare anche nei dizionari in rete, per es. sul sito web http://dictionary.cambridge.org/ • Far contare le sillabe nell’haiku di p. 130 e far controllare se corrispondono alla descrizione data nell’es. 1. Risposte 1 C 2A

3B


CLIL

Exercise 4 – p. 131 • Far rileggere il limerick. Con la Linea della Palette far sottolineare con lo stesso colore le parole che rimano insieme. Nel frattempo scrivere il limerick in una Pagina bianca. Chiamare alla LIM uno studente e far evidenziare in colori diversi i due tipi di rima identificati, per es. rosso per tree-bee-bee e verde per buzz-does. Exercise 5 – p. 131 • Invitare un altro studente alla LIM e fargli scrivere la lettera A alla fine delle parole evidenziate in rosso e la lettera B alla fine delle parole evidenziate in verde. Dire alla classe di leggere le lettere ad alta voce in coro, così da far rilevare lo schema risultante (AABBA). Far infine leggere la spiegazione nel riquadro Did You Know…? Exercise 6 – p. 131 • Far leggere i versi nell’ordine sbagliato di un altro limerick di Edward Lear e chiedere quali sono le parole che fanno rima (CoblenzCoblenz-immense; prance-France). Far notare che il primo verso è già numerato e chiedere in quale ordine si devono mettere i versi per ottenere lo schema AABBA. Il risultato deve essere una frase completa, di significato assurdo ma comprensibile. • Farsi dettare la risposta individuata e scrivere il limerick in una Pagina bianca, mentre gli studenti lo copiano sul quaderno. Far tradurre la poesia letteralmente, spiegando che prance di solito è un verbo (saltellare) ma qui, con licenza poetica, viene usato come nome (salto). • Far notare che nel limerick in genere il primo verso menziona una persona (an Old Man of Coblenz), il secondo verso aggiunge una caratteristica assurda (immense length of legs) che spiega le azioni del terzo e quarto verso (one prance from Turkey to France), e l’ultimo verso si rifà al primo, spesso in modo quasi identico, aggiungendo solo una parola che compendia l’azione descritta (surprising). Risposta L’ordine dei versi è 1, 5, 3, 4, 2.

Exercise 7 – p. 131 • Ingrandire l’altro limerick di Edward Lear, questa volta incompleto. Sottolineare le parole nel riquadro e verificarne la comprensione (dozed = “sonnecchiava”). Controllare che tutte le parole della poesia siano note (futile = “futile, inutile”). Ricordare lo schema AABBA e far scrivere le lettere alla fine di ogni verso per trovare le parole che fanno rima. Far completare a coppie il limerick. Correggere le risposte facendo leggere la poesia ad alta voce e facendone sentire bene il ritmo. Infine farla tradurre letteralmente. Risposte closed rats hats dozed

Exercise 8 – p. 131 • Far lavorare a coppie per trovare delle rime in inglese. Aprire l’esercizio e cliccare su Esempio per mostrare un modello. Assegnare un tempo massimo, per es. tre minuti. Allo scadere del tempo verificare, per alzata di mano, quante parole sono state scritte (dieci, venti, ecc.). Aprire una Pagina bianca e chiedere agli studenti di dettare le loro risposte a turno. Verificare se la classe è d’accordo sulla rima e poi proclamare la coppia vincitrice. Risposte possibili why-my; two-shampoo; plane-brain; eyes-size; phone-home; pair-where; most-toast; date-straight

Exercise 9 – p. 131 • Far scegliere una parola inglese e scriverla verticalmente in una Pagina bianca. Poi far scrivere un verso per ogni lettera, cercando di sviluppare un’immagine, un tema o una storia. Far scrivere altri acrostici su Pagina bianca, correggerli, farli leggere e votare, così da proclamare il più gradito. Potenziamento CLIL Worksheets 17-18 pp. 257-258

123


CLIL

Science – pp. 132-133 Alternative Energy Note culturali L’energia geotermica è la produzione di calore naturale della Terra, alimentata dall’energia termica rilasciata nel decadimento naturale di elementi radioattivi all’interno della terra. L’energia del moto ondoso sfrutta i movimenti delle onde. Vi sono varie tecniche in fase di sperimentazione. L’energia degli oceani o mareomotrice è quella ricavata dagli spostamenti d’acqua causati dalle maree, che in alcune zone possono raggiungere anche i 20 metri di altezza. Si chiamano biomasse le sostanze di origine animale e vegetale (ma non fossili) che possono essere usate come combustibili per la produzione di energia. Alcune fonti, come la legna, non necessitano di subire trattamenti; altre, come gli scarti vegetali o i rifiuti urbani, devono essere processate prima.

Nota culturale Blyth, pronunciato /blaIT/, è un antico porto del Northumberland che si affaccia sul Mar del Nord. Sulle sponde del fiume omonimo furono costruite nel 1992 nove turbine a vento, a cui si aggiunsero nel 2000 due turbine a vento a 1 km al largo della costa. Exercise 2 – Wind Energy – p. 132 • Chiedere agli studenti che cosa sanno dell’energia eolica. Far osservare la foto delle turbine, di cui approfondiranno la conoscenza leggendo il brano e ne capiranno il funzionamento svolgendo l’es. 3. Far completare il brano con le parole del riquadro, poi chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio di drag and drop per la verifica. Far utilizzare il glossario da Risorse per la comprensione. Se necessario, spiegare che wind farms sono “parchi o impianti eolici”. Soluzione 1 electricity 2 windy

3 wind farm 4 production

Exercise 1 – Sources of Energy – p. 132 • Dopo un opportuno intervento dell’insegnante di Scienze, che avrà parlato delle fonti di energia, evidenziare l’introduzione sopra l’es. 1 e controllare la comprensione di environment (ambiente), source (fonte), resources (risorse), renewable (rinnovabile), replenish (reintegrare, rifornire), available (disponibile). Ingrandire le foto e chiedere se qualcuno conosce queste fonti di energia e chi sa identificare quelle rinnovabili e quelle non rinnovabili. • Aprire una Nota breve e scrivere su due colonne Renewable energy e Non-renewable energy. Far svolgere l’esercizio a coppie, poi chiamarne una alla LIM e far completare le due colonne. Risposte Renewable energy: wind, solar, geothermal, ocean Non-renewable energy: oil, coal, gas, biomass

124

Exercise 3 – p. 133 • Far leggere il testo silenziosamente e far indovinare dal contesto e dalla sagoma della turbina dove vanno scritte le tre parole in neretto nel testo. Aprire una Nota breve e scriverle, numerandole. Soluzione 1 blades 2 nacelle

3 tower

Exercise 4 – p. 133 • Leggere la tabella, verificandone i significati. Dopo che gli studenti al posto hanno segnato quali sono gli svantaggi e i vantaggi delle turbine a vento, chiamare uno studente alla LIM e far svolgere l’esercizio, da correggere cliccando sul pulsante Verifica. Soluzione Advantages: 2, 5 Disadvantages: 1, 3, 4


CLIL

Exercise 5 – p. 133

Let’s save energy! – p. 133

• Sottolineare l’inizio dell’esempio (I think the advantage of wind energy is that…). Far usare anche la frase I think the disadvantage of wind energy is that… A coppie, gli studenti discutono le risposte date per l’es. 4.

• Far leggere la lista di consigli, verificandone i significati. Sottolineare e tradurre air the house (dar aria alla casa aprendo le finestre), turn off (spegnere), lids (coperchi), light bulbs (lampadine). Far lavorare gli studenti individualmente per segnare se la loro famiglia o loro stessi seguono questi consigli “sempre”, “qualche volta” o “mai”.

Risposte possibili A I think the advantage of wind energy is that it lasts a long time. B Yes, but it can be noisy. A I think the disadvantage of wind energy is that it only works in windy countries. B Yes, but it doesn’t pollute the air.

Exercise 6 – SOLAR ENERGY – Hot water solar panels – p. 133 • Leggere l’introduzione sopra l’es. 6 e poi la tabella, evidenziandone le parole difficili per controllare la comprensione. Far segnare quali sono gli svantaggi e i vantaggi dei pannelli solari. Soluzione Advantages: 3, 4 Disadvantages: 1, 2, 3

• Porre domande per fare una statistica sul risparmio di energia della classe, per es.: Who keeps the thermostat at below 20°? Who airs the house when the radiators are off? ecc. Far rispondere per alzata di mano. Aprire una Nota breve, calcolare i risultati e scrivere frasi del tipo: In our class ten people keep the thermostat at below 20° but fifteen people keep it at 25°, ecc. Potenziamento CLIL Worksheets 19-20 pp. 259-260

Geography – pp. 134-135 Measuring the Earth Exercise 1 – Meridians and Parallels – p. 134

Exercise 7 – p. 133 • Sottolineare l’inizio dell’esempio Solar energy has a big disadvantage… Far usare anche la frase Solar enegy has a big advantage... A coppie, gli studenti discutono le risposte date per l’es. 6. Risposte possibili A Solar energy has a big disadvantage – the panels don’t work at night. B Yes, but there are no fuel costs. A Solar energy has a big disadvantage – in cooler areas solar pannels cannot produce very hot water. B Yes, but solar energy has a big advantage – it doesn’t pollute the air.

• Dopo un opportuno intervento dell’insegnante di Geografia, che avrà parlato delle coordinate geografiche, i meridiani e i paralleli, far leggere il testo e le domande, aiutandosi con il glossario da Risorse o a p. 135, e verificarne la comprensione. Con l’aiuto dell’insegnante di Geografia, far identificare la posizione dell’Italia, possibilmente su un planisfero (proiezione ortogonale della Terra) o su un globo (riproduzione tridimensionale della Terra), se disponibile in classe. Infine far rispondere alle domande in inglese. Risposte 1 Italy is in the northern hemisphere, which is called the Boreal. 2 Yes, Italy is between 6 and 18 degrees east from Greenwich, so the 10th meridian runs through it. 3 Yes, Italy is between 37 and 45 degrees north of the Equator, so the 40th parallel runs through it.

125


CLIL

Exercises 2, 3, 4 – Latitude and Longitude – p. 134 • Far leggere le frasi, verificandone la comprensione. Cliccare su The Map per accedere al planisfero. Per correggere le risposte, chiamare uno studente alla LIM, far selezionare le caselle e cliccare su Verifica. Soluzione 2 Meridians: North to South 3 Parallels: East to West 4 London

Risposte possibili 1 melting glaciers in the North and South Poles 2 sea levels rise and cover coastal areas 3 lack of rain in southern countries 4 heavy rain and tornadoes in northern countries 5 weather changes affect nature and wildlife 6 increasing temperatures in winter and summer

Potenziamento CLIL Worksheets 21-22 pp. 261-262

Pictionary – p. 135 • Aprire la schermata Earth and the Universe e insegnare i nomi dei pianeti.

History – pp. 136-137 Exercise 5 – The Poles – p. 135 • Far osservare il planisfero o il globo sul libro e far identificare i luoghi menzionati nel riquadro. Far leggere il testo da uno studente alla LIM, verificandone la comprensione anche con l’aiuto del glossario. Far suggerire da altri studenti le parole per completare il testo, in base all’osservazione del planisfero. Cliccare su Verifica per la correzione. Soluzione 1 Greenland 2 Russia 3 Iceland 4 Canada

5 Norway 6 North Pole 7 Antarctica

Exercise 6 – The Greenhouse Effect – p. 135 • Dopo un opportuno intervento dell’insegnante di Scienze, gli studenti discutono come si produce l’effetto serra e quali sono le sue conseguenze per la vita sul pianeta. Annotare i loro interventi su una Pagina bianca. Far leggere la spiegazione del fenomeno e l’elenco delle sei principali conseguenze, evidenziando parole difficili o nuove. Far numerare i problemi in ordine crescente di gravità, e discutere con la classe le varianti nell’ordinamento.

126

History of Medicine Exercise 1 – pp. 136-137 • Come introduzione, chiedere agli studenti come pensano si sia sviluppata la scienza medica attraverso i secoli. Fare delle domande del tipo: Chi fu lo studioso greco che per primo fece della medicina una vera scienza? (Ippocrate, nel IV secolo a.C.) Quali famose epidemie avvennero in Italia? Dalla letteratura italiana gli studenti forse sapranno della peste del 1348 (Decamerone) e del 1628 (I Promessi Sposi). Quale grande artista italiano contribuì agli studi di anatomia? (Leonardo). Chi propugnò l’idea della vaccinazione? (Il medico inglese Edward Jenner, con l’antivaiolosa alla fine del Settecento), ecc. • Far osservare la linea del tempo e le illustrazioni e lasciare il tempo per familiarizzarsi con le fasi dello sviluppo della medicina. Far leggere il testo da vari studenti, aiutandoli nella pronuncia e nella comprensione, anche con il glossario a p. 144. Far completare il testo scegliendo dal riquadro le parole appropriate. Soluzione 1 cure 2 medicines 3 hygiene 4 hospitals

5 6 7 8

epidemics university surgery veterinary


CLIL

Exercise 2 – p. 136 • Far rileggere i testi completati, cliccando sul relativo periodo e farne scegliere due. Far completare la tabella a matita sul libro. Intanto due studenti completano la stessa tabella alla LIM, sempre su due periodi a scelta. Per gli studenti che hanno scelto Ancient Rome e The 1800s, cliccare su Esempio per mostrare la correzione. Risposte possibili Prehistoric 1 charms and magic spells 2 to remove the evil spirits 3 used herbs, magical ceremonies and surgery through the skull 4 no answer Ancient Egypt 1 very important 2 natural medicines and surgical operations 3 understood the human body very well 4 no answer Ancient Greece 1 considered a science 2 real medicine and hygiene 3 rejected religious ceremonies or magical cures 4 no answer Ancient Rome 1 important 2 cleanliness 3 were an important part of Roman society 4 no answer

The 1700s 1 more scientific 2 no answer 3 studied the anatomy of the human body 4 no answer The 1800s 1 important 2 vaccinations and surgery 3 became specialised 4 veterinary medicine

Exercise 3 – p. 136 • A coppie, far parlare gli studenti dei periodi scelti. Incoraggiarli a discutere in inglese, usando i vocaboli letti nei testi dell’es. 1. Pictionary – p. 137 • Aprire la schermata In the Accident and Emergency Department e far ripassare i nomi di alcuni strumenti solitamente usati dai medici. Exercise 4 – 20th Century Medicine – p. 137 • Far leggere il testo, aiutando nella pronuncia e nella comprensione di vocaboli non noti. Farlo completare con le date, in base alle conoscenze di cultura generale. Soluzione 1 1967 2 1928

3 1953

Potenziamento Middle Ages 1 a mixture of ideas 2 science, religious prayer, and magic 3 studied the human body 4 no answer

CLIL Worksheets 23-24 pp. 263-264

The Renaissance 1 important 2 no answer 3 studied at university and had an important role in society 4 no answer

127


Glossario delle icone Strumenti

Registro

Nota breve (Nota)

Palette

Appunti

Risorse

Pagina bianca (Nota)

Indice DVD (Risorse)

Indice Audio Indice Audio Studente * (Risorse)

Workbook pdf (Risorse)

PT Grammar pdf (Risorse)

Glossary pdf (Risorse)

Pictionary (Risorse)

Tests and Resources pdf (Risorse)

CD Rom (Risorse)

Team Up online (Risorse)

Risultati *

Mostra

Zoom

Note della pagina (Mostra)

Note grafiche della pagina (Mostra)

Schermo intero Dimensione default (Mostra)

Miniature (Mostra)

Tendina (Mostra)

Indice

Indietro

Avanti

Guida

Chiudi

Visualizzazione

Navigazione

* Presente nello Student’s Flip-book

128

Vai a pagina


Glossario delle icone

Palette

Seleziona

Penna

Linea

Evidenziatore

Gomma

Casella di testo

Quadrato/rettangolo vuoto

Cerchio/ellisse vuota

Quadrato/rettangolo pieno

Cerchio/ellisse piena

Tastiera

Annulla

Ripristina

Salva

Stampa

Esercizi

Esempio Soluzione Salva * Salva e verifica il risultato *

Verifica

Reset

Play

Pausa

Stop

* Presente nello Student’s Flip-book

129


Team Up in English 3 Come si insegna con il Teacher’s Flip-book

Editorial Project Development: Sarah Howell Eli Editorial Dept: Gigliola Capodaglio Art Director: Marco Mercatali Eli Design Dept: Sergio Elisei Production Manager: Francesco Capitano Layout: Federico Borsella Š 2010 ELI S.r.l. P.O. Box 6 62019 Recanati Italy Tel. +39 071 750701 Fax. +39 071 977851 info@elionline.com www.elionline.com All websites referred to in Team Up in English are in public domain and whilst every effort has been made to check that the websites were current at the time of going to press ELI disclaims responsibility for their content and/or possible changes. While every effort has been made to trace all the copyright holders, if any have been inadvertently overlooked the publisher will be pleased to make the necessary arrangements at the first opportunity.

TUFB3  

Come si insegna con il Team Up in English 3 Flip-book Indice Abbreviazioni SB Student’s Book WB Workbook TB1 Team Up in English 1 Teacher’s...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you