Page 1

ANNO VII NUMERO 08 AGOSTO 2015

www.fsitaliane.it RIVISTA MENSILE A DISTRIBUZIONE GRATUITA

Roberto

Bolle Svetlana Zakharova IL PRIVILEGIO DELLA DANZA

Offerta AV | Promozioni | Flotta |

Dear Jack e The Kolors Estate a colpi di live

Vivian Maier Fotografia di strada

Un coccodrillo nel piatto Cibi esotici e proibiti

| La Freccia.TV | Menu Frecce | Portale di bordo | News

Expo in treno a metà prezzo è l’offerta di agosto per pensionati e cittadini a basso reddito Per viaggiare sicuri torna la campagna Trenitalia: agevolazioni treno+aereo e treno+nave


Scilla - Foto F. Martorelli - © 2015

CALABRIA TERRA CHE SEDUCE


Vivi l’estate con Trenitalia e Maggiore.

Il modo più comodo di viaggiare, Vivi un’estate spensierata, per le prossime vacanze lascia la tua macchina a casa e muoviti con Noleggio Facile. Viaggia con le Frecce e noleggia un’auto Maggiore a tariffe scontate, con navigatore incluso e seggiolino auto al 50%. Scopri come rendere più semplici i tuoi spostamenti con Noleggio Facile e gli altri servizi pensati su misura per te ed approfitta delle speciali tariffe e di tutti i vantaggi che Maggiore riserva ai clienti Trenitalia. In più, per i titolari CartaFRECCIA, doppi punti fino al 31 ottobre.

Offerta doppi punti CartaFRECCIA applicabile per noleggi auto effettuati con i codici convenzione Noleggio Facile e CartaFRECCIA, presentando la carta fedeltà del programma all’atto del noleggio.Informazioni e prenotazioni: trenitalia.com (Offerte e Ser vizi) - maggiore.it (Partner) - Call Center Maggiore 800 867 196.


al miglior prezzo. Enjoy an happy summer - next time you go away, leave your car at home and travel with Easy Rent. Travel with Frecce trains and rent a Maggiore car at discounted rates, with sat-nav included and 50% off a baby seat. Find out how to make your journeys simpler with Easy Rent and the other tailor made services, and take advantage of the special offers and discounts Maggiore reserves for Trenitalia passengers. What’s more, CartaFRECCIA clubcard holders will get double points up until 31 October.

CartaFRECCIA double points will be granted for rentals made using Easy Rent and CartaFRECCIA offer codes and presenting your loyalty card when you pick up your car. For information and bookings: trenitalia.com (Offers and Services section) - maggiore.com (Partners section) - Call Center Maggiore 800 867 196.


Acquistalo su tutti i canali Trenitalia

www.trenitalia.com


COSÌ BELLO CHE NON VORRESTI SCENDERE MAI

CON


follow us on


© Stefano Montesi-Archivo Caritas

LINEA DIRETTA

DEDICATO a... TRENTUNOMILASETTECENTODUE

LA REDAZIONE

È un numero grande, molto grande, soprattutto se si pensa che dietro ogni unità si nasconde un bisogno, una storia, un volto carico di sofferenza, incertezza, paura. Trentunomilasettecentodue sono le persone che nel 2014 si sono rivolte ai 14 Help Center della rete dell’Osservatorio nazionale sul disagio e la solidarietà nelle stazioni. Per lo più immigrati in fuga da guerre e persecuzioni, che da un giorno all’altro sono stati costretti a lasciare la propria casa e le proprie cose, anche le più semplici. Come può esserlo un libro speciale, un quaderno di ricordi o l’unica foto di famiglia rimasta appesa al muro di una casa ormai vuota, se non occupata da barbari criminali, se non bruciata. Ma ci sono anche italiani, comunque tanti, circa ottomila, che vorrebbero invece scappare da una povertà indegna che li perseguita da giorni, da mesi, magari da anni. La chiamano “emergenza”, ma non lo è. Lo sapevamo dagli anni ‘70 che saremmo arrivati a questo punto e continuiamo a saperlo ogni giorno che non smetterà. Ma pianificare è più difficile che sbraitare e allora diciamolo a gran voce: «In Italia c’è un nuova emergenza!». Forse sarebbe meglio rimboccarsi le maniche. [www.onds.it]

Responsabilità e solidarietà sono le parole chiave che il Gruppo FS Italiane ha deciso di coniugare dedicando in comodato d’uso gratuito parte del proprio patrimonio immobiliare (circa 11.200 m2) per l’accoglienza dei più bisognosi. D’intesa con i Comuni e il Terzo settore, in 15 stazioni italiane sono stati realizzati gli Help Center, l’ultimo a Reggio Calabria inaugurato il 31 dicembre 2014. Si tratta di sportelli-antenna della rete di solidarietà: qui sono presenti quotidianamente circa 800 tra volontari, assistenti sociali, medici e psicologi che svolgono attività di prima accoglienza, presa in carico e orientamento delle persone disagiate verso i servizi sociali che le città mettono a disposizione. Solo nel 2014 hanno fatto fronte a oltre 470mila richieste di assistenza e supportato più di 31mila persone emarginate. Dati importanti, che rivelano un aumento preoccupante della povertà e del disagio collettivo. È proprio la concretezza, con il costante impegno per la coesione tra individui e con il territorio, il valore aggiunto del contributo che il Gruppo FS Italiane sta apportando al concetto di responsabilità sociale nel panorama imprenditoriale nazionale ed europeo. L’Help Center è diventato infatti un modello che altre reti ferroviarie stanno replicando nelle loro stazioni.

Alessandro Radicchi

Direttore ONDS - Osservatorio nazionale sul disagio e la solidarietà nelle stazioni

AGO2015

LF

11


12 PIANI DI CONTAMINAZIONI FRA STILI, TENDENZE, SAPORI.

MILANO - VIA DURINI, 28 • OPEN 7/7 10am-8pm • food till 11pm www.thebrianebarrybuilding.it


IL MENSILE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

SOMMARIO

ANNO VII NUMERO 08 AGOSTO 2015

Questa rivista è interattiva This is an interactive magazine

Scarica l’App gratuita LA FRECCIA MAGAZINE Download the free LA FRECCIA MAGAZINE App

Rubriche

B

21 acheca

27 hi 35 30 autore conomia 38 43 49 ashion usto i-Tech 18 genda

A C D’ E F G H 36

75 78 Roberto Bolle e Svetlana Zakharova

Protagonisti del Gala des Étoiles alla Scala

86 Food for Thought Donne e cibo, odio e amore

Cerca il simbolo e scansiona la pagina con l’App

93

Search the symbol and scan pages with the App

54 Festival d’Italia

Appuntamento con le rassegne estive del Belpaese

83 Scopri i contenuti interattivi Discover interactive content

Le pagine con questo simbolo sono in Realtà Aumentata The pages with this symbol are in Augmented Reality

Powered by ivisionmade.it

69 CityFRECCE 77 Glasstress Gotika 84 I love scooter 93 Un coccodrillo nel piatto

Offerta AV | Promozioni | Flotta |

| La Freccia.TV | Menu Frecce | Portale di bordo | News

105 ESTATE TRENITALIA

Conviene l’estate Trenitalia. Ad agosto pensionati e cittadini con reddito inferiore ai 10mila euro possono raggiungere l’Expo pagando la metà. Inoltre, con la formula Moving Italia si arriva nella città del Duomo a bordo delle Frecce e si prosegue alla scoperta del Belpaese con un’auto Maggiore.

AGO2015

LF

13


SOMMARIO

IL MENSILE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE ANNO VII - NUMERO 08 - AGOSTO 2015 REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N° 284/97 DEL 16/5/97

I numeri di questo numero

6 le nuance d’autunno secondo l’Istituto Pantone [pag. 38]

Foto e illustrazioni Archivio Fotografico FS Italiane Giuseppe Senese/Creatività e Broadcasting - FS Italiane Vincenzo Tafuri/La Freccia Foto di copertina Marco Brescia e Rudy Amisano © Teatro alla Scala Ferrovie dello Stato Italiane SpA Tutti i diritti riservati. Se non diversamente indicato, nessuna parte della rivista può essere riprodotta, rielaborata o diffusa senza il consenso espresso dell’editore.

81 i kg della categoria del campione

ALCUNI CONTENUTI DELLA RIVISTA SONO RESI DISPONIBILI MEDIANTE LICENZA CREATIVE COMMONS BY-NC-ND 3.0 IT

di judo Antonio Ciano [pag. 66]

27 gli anni del leader della band

Info su creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

150 gli scooter progettati da Piaggio

Direzione Centrale Comunicazione Esterna e Media Piazza della Croce Rossa, 1 | 00161 Roma www.fsitaliane.it Contatti di Redazione Tel. 06 44105298 lafreccia@fsitaliane.it Direttore Responsabile Orazio Carabini Capo Redattore Claudia Frattini In Redazione Gaspare Baglio, Serena Berardi, Luigi Cipriani, Michela Gentili, Sandra Gesualdi, Cecilia Morrico Caposervizio Silvia Del Vecchio Assistenti Editoriali Antonella Caporaso, Ilaria Perrotta Segreteria di Redazione Francesca Ventre Photo Editor Giovanna Di Napoli, Michele Pittalis, Vincenzo Tafuri Coordinamento Creativo Giulio Lippi Grafico Manuela Nobile Traduzioni MMW Traduzioni Fumetto Lorenzo Terranera (disegni) Stefano Ebner (sceneggiatura)

EDITORE

The Kolors [pag. 83]

Su Il mare protagonista dell’estate 2015. Mille idee soggiorno comodamente raggiungibili con le Frecce e tante offerte per creare, risparmiando, il proprio itinerario

per Enjoy [pag. 85]

700

i volontari di Telefono Amico in tutta Italia [pag. 98] Exhibition

30

86

Hanno collaborato a questo numero Amedeo Balbi, Rosangela Bonsignorio, Dario Colombo, Luigi Contestabile, Carlo Cracco, Benedetta Dolcini, Chicca Gagliardo, Lorenzo Giusti, Itinere, Luca Mattei, Padosé, Giuliano Papalini, Betti Puoti, Serena Roberti, Flavio Scheggi, Alessandro Scorsone, Mago Silvan, Danco Singer, Mario Tozzi, Andrea Vigna REALIZZAZIONE E PROGETTO GRAFICO

89

Via A. Gramsci, 19 | 81031 Aversa (CE) Tel. 081 8906734 | info@graficanappa.com Coordinamento Tecnico Antonio Nappa Coordinamento Organizzativo Massimiliano Santoli

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÀ

On Web

La Freccia si può sfogliare su ISSUU e nella sezione Media ed Eventi del sito fsitaliane.it

14

LF

AGO2015

Via Melzi d’Eril, 29 | 20154 Milano Tel. 02 76318838 | Fax 02 33601695 info@emotionalsrl.com Responsabile di Testata Raffaella Romanenghi Gestione Materiali Selene Merati smerati@emotionalsrl.com


cover

IN VETTA

A cura di Flavio Scheggi

© Skirama Plan de Corones

La Corona di Messner

A

rrivi oltre i duemila metri in cima al Plan de Corones, sulle Dolomiti della Val Pusteria, e trovi quello che non ti aspetti: un museo scavato nella montagna. Ideatore di questo spazio è Reinhold Messner, conosciuto dagli appassionati di alpinismo per essere stato il primo uomo ad aver scalato le 14 montagne più alte del mondo. Abbiamo raggiunto lo sportivo pochi giorni prima dell’inaugurazione del 23 luglio, per scoprire in anteprima i segreti del Messner Mountain Museum Corones. «Questo museo, il cui nome in lingua ladina significa “corona”, è

dedicato all’alpinismo tradizionale, una disciplina iniziata nel 1786 con la salita del Monte Bianco, proseguita poi con quella del Cervino avvenuta nel 1865. Racconto questa attività attraverso grandi quadri, plastici e testi di filosofi e alpinisti». Un sistema di scalinate a cascata porta i visitatori nei 1.000 m2 distribuiti su tre livelli espositivi. Al termine si raggiungono tre grandi affacci con una vista mozzafiato sulle cime. «Da una finestra si vedono le mie vette natie: il Putia e le Ortles, dove ho fatto le prime arrampicate, mentre l’apertura centrale dà sul-

la Marmolada e sul Monte Cavallo, la salita più difficile della mia vita. Infine la finestra balcone guarda verso le Alpi centrali, sul ghiaccio e sul granito». L’avveniristica costruzione, pensata per essere godibile in tutte le stagioni, è figlia della collaborazione instauratasi tra l'architetto Zaha Hadid e il consorzio Skirama Plan de Corones. Facile da raggiungere in treno: la fermata ferroviaria di Perca, sulla linea Fortezza-San Candido, si trova a poche decine di metri dagli impianti di risalita per il nuovo museo dell’Alto Adige. [www.mmmcorones.com]

The Messner Mountain Museum Corones – located at the top of Mount Kronplatz, between Valdaora, Brunico, Marebbe and Val Badia – with a unique view over the Dolomites, concludes Reinhold Messner’s project of museums dedicated to mountains. The Museum tells the story of traditional mountaineering through large paintings, models and texts by philosophers and mountaineers. A system of cascading stairways takes visitors across the 1,000 square metres distributed over three exhibition levels. At the top, three great facades with breathtaking views of the Dolomites. AGO2015

LF

17


AGENDA PRIMO PIANO//

SAVE THE DATE//

© Alessandra Coppa-FS Italiane

Deposito locomotive Bologna

Autori vari, L’immane RagnoFerro di Curnasco (2015) Courtesy and © Atelier dell’Errore

CIBO UMANO MILANO//FINO AL 15 SET

BIMBI IN TRENO BOLOGNA//4 SET Qual è il destino dei treni dopo che tutti i passeggeri se ne sono andati? Quando da piccoli si giocava con i modellini non ci si poneva il problema, arrivava la mamma a sistemare i giocattoli. Da adulti, invece, tutto funziona diversamente. Chi si prende cura delle vetture? Come si sollevano per la manutenzione? A queste domande rispondono i tecnici di Trenitalia. Durante la visita al Deposito locomotive di Bologna i bambini possono apprendere il mestiere dell'operaio specializzato, in un viaggio che si conclude in una vera cabina di guida per annunciare con un fischio la partenza. L’iniziativa si inserisce all’interno della manifestazione La Città dello Zecchino d’Oro, organizzata dall’Antoniano e dedicata ai giovanissimi per aiutarli a scoprire il capoluogo emiliano. Partecipa anche Rete Ferroviaria Italiana, che consente la visita al Centro Gestione e Circolazione di Bologna Centrale. Il clou è la sala dove si monitora il tragitto quotidiano di 150 treni Alta Velocità, seguiti ogni istante da Milano a Roma e viceversa. Prima di entrare c’è un piccolo museo sui sistemi di circolazione del secolo scorso, dove toccare con mano i progressi della tecnologia a servizio dei capistazione del terzo millennio. [www.cittadellozecchino.it] 18

LF

AGO2015

Who looks after trains? How are High Speed trains monitored? Trenitalia and RFI technicians answer these questions during children’s tours of the Locomotive Warehouse and Management and Circulation Ops Room at Bologna Central Station. This initiative is just one of the various events entailed in La Città dello Zecchino d’Oro.

Ribaltare il tema dell'Expo con creature di fantasia che mangiano persone. Nella mostra Uomini come cibo, promossa da Max Mara e Collezione Maramotti, sono esposte 40 opere dei ragazzi dell’Atelier dell’Errore, laboratorio di arti visive a supporto del reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale di Reggio Emilia.

The theme of Expo is overturned by imaginary creatures that eat people in Uomini come cibo exhibiting 40 works by young people from the Atelier dell’Errore figurative arts laboratory.

[www.collezionemaramotti.org]

FLASH// Francesco Renga

Dario Fo, Pronta per il massaggio (2015) © Archivio Franca Rame e Dario Fo

NOTE VULCANICHE ERCOLANO (NA)//FINO AL 7 SET

FO E LA DIVINA VERONA//FINO AL 27 SET

Appuntamento con la musica del Festival delle Ville Vesuviane. All’Arena del Parco sul mare di Villa Fiorita il 31 agosto si esibisce Francesco Renga, il 7 settembre è la volta di Eduardo De Crescenzo. [www.festivalvillevesuviane.it]

L’Arena Museo Opera della Fondazione Arena di Verona presenta Dario Fo dipinge Maria Callas, personale del premio Nobel con oltre 70 opere dedicate alla grande soprano. [www.arenamuseopera.com]


A cura di Luca Mattei

Giuseppe Grazioli, Direttore del concerto The golden age of Cinecittà

Bettie Page (1954-55)

Antony Gormley, Strike (2015)

MOVIE&MUSIC MILANO//20 AGO>6 SET

LA REGINA DELLE PIN UP BOLOGNA//29 AGO>29 SET

MASSA CRITICA FIRENZE//FINO AL 27 SET

La Fondazione Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi dedica i mesi estivi alla figura del compositore di musica da film. In programma tre concerti: The golden age of Hollywood il 20 e 23 agosto, The golden age of Cinecittà il 27 e 30, Star Wars: a musical journey il 3 e 6 settembre.

L’icona di un’epoca dallo stile inconfondibile. Alla galleria ONO Arte Contemporanea Bettie Page: The Original Pin Up, oltre 70 immagini dedicate alla modella che negli anni ’50 rivoluzionò la fotografia erotica. Una performer di rara bellezza consapevole del proprio corpo e della propria indipendenza. Bettie Page: The Original Pin Up exhibition showcases over 70 pictures of the model who revolutionised erotic photography in the 1950’s at the ONO Galley of Contemporary Art.

Al Forte di Belvedere Human, la personale di Antony Gormley, uno dei più apprezzati scultori viventi. Più di 100 opere nelle sale interne della palazzina, sui bastioni e sulle scalinate. Visibile nella terrazza inferiore l’installazione Critical Mass, un anti-monumento che evoca tutte le vittime del XX secolo.

A personal exhibition by sculptor Antony Gormly at Forte di Belvedere entitled Human showcases, among other, Critical Mass, an anti-monument to remember all 20th century victims.

[www.laverdi.org]

[www.onoarte.com]

[www.musefirenze.it]

Festival Ammutinamenti

Beauty remained for just a moment […] della coreografa Robyn Orlin © John Hogg

Bernardo Strozzi, Il tributo della moneta

BALLI RIBELLI RAVENNA//12>24 SET

MONDI D’ARTE ROVERETO (TN)//28 AGO>6 SET

PITTURA VENETA BARD (AO)//FINO ALL’8 NOV

Promuovere la parte più giovane e innovativa delle arti performative. È questo l’obiettivo di Ammutinamenti, kermesse di danza urbana e d’autore alla 17esima edizione. [www.festivalammutinamenti.org]

Al Festival Oriente Occidente spettacoli teatrali, reading e installazioni raccontano i drammi e le conquiste del Medioriente, tra la forza dei giovani neri sudafricani e la fragilità della società occidentale. [www.orienteoccidente.it]

Vittorio Sgarbi e Gabriele Accornero sono i curatori della mostra Da Bellini a Tiepolo: 52 capolavori dal XV al XVIII secolo provenienti dalla Pinacoteca di Rovigo. [www.fortedibard.it]

The Fondazione Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi dedicates summer to the film music composer with three concerts focussing on the golden age of Hollywood and Cinecittà and the Star Wars saga.

© Marangoni

Courtesy Michael Fornitz Collection © Irving Klaw

© Pietro Savorelli

AGO2015

LF

19


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

A cura di Gaspare Baglio

CINEMA//1

CINEMA//FOCUS

CINEMA//2

Minions

Ant-man

Taxi Teheran

Regia: Kyle Balda, Pierre Coffin

Regia: Peyton Reed

Regia: Jafar Panahi

I Minions sono creature che si evolvono attraverso i secoli, sempre al servizio del più spregevole dei padroni, dal T-Rex a Napoleone. Quando si trovano senza un malvagio da compiacere iniziano un’esilarante avventura per individuare un nuovo capo.

Il regista iraniano Jafar Panahi ha piazzato una telecamera sul cruscotto di un taxi e, nonostante il divieto del regime, ha girato questa pellicola tra le vie di Teheran. Il risultato è un film ironico, poetico e pieno d’amore per il cinema. Orso d’Oro a Berlino 2015.

The entertaining and illogical characters from Despicable me now how their own film. Fun is assured.

Winner of the Golden Bear at the 2015 Berlin Film Festival filmed among the streets of Teheran.

DVD//1

DVD//2

Heroes Le quattro stagioni complete Per la prima volta in blu-ray la serie cult ricca di effetti speciali e colpi di scena. Nel 2015 è atteso il nuovo capitolo, Heroes reborn. The series about super-powers for the first time on Blu-ray disc.

Bacheca

1992 La prima stagione Arriva la versione home video del serial targato Sky prodotto da Stefano Accorsi. Al centro le vicende legate alla Tangentopoli anni '90

Finalmente arriva sul grande schermo uno dei personaggi classici più amati dell’universo Marvel: Ant-man. L’abile ladro Scott Lang (Paul Rudd) viene ingaggiato dallo scienziato Hank Pym (Michael Douglas) per proteggere il suo costume da supereroe. Il rapinatore passa dalla parte del bene indossando la tuta che dona la strabiliante capacità di rimpicciolirsi e, contemporaneamente, di accrescere la propria forza. Inizia una serie di avventure con ostacoli apparentemente insormontabili che porteranno allievo e mentore a unire le forze per salvare il mondo dal perfido Darren Cross alias il Calabrone, villain dall’armatura ipertecnologica progettata sulle capacità dell’omonimo insetto. Anche questa pellicola - tra le più avvincenti sul mondo supereroico - si innesta nel continuum del Marvel Cinematic Universe, creando un filo conduttore col prossimo blockbuster, Captain America: Civil War. E aprendo una nuova era cinematografica che vedrà arrivare sul grande schermo personaggi come Doctor Strange e gli Inumani.

The new star for Marvel films is Ant-man, alias Scott Lang. A thief-becomes a good guy and shrinks to improve his strength.

The Sky series about Tangentopoli is now available on DVD.

AGO2015

LF

21


bacheca LIBRI//FOCUS

Tempi glaciali

Fred Vargas Einaudi, pp. 444 ¤ 20

La lettura perfetta sotto l’ombrellone? Il nuovissimo e avvincente giallo firmato da Vargas. In questo ultimo capitolo l’Anticrimine del tredicesimo arrondissement di Parigi si mobilita per un caso di apparenti suicidi. Tutto inizia col ritrovamento di due corpi e la scoperta di uno strano simbolo scarabocchiato accanto a ciascuno di essi. Il colto capitano Danglard, l’energica Violette Retancourt, lo specialista di pesci d’acqua dolce Voisenet e l’irresistibile commissario Jean-Baptiste Adamsberg iniziano le indagini per sciogliere la matassa. Ma come sempre accade nelle storie di questo autore l’avventura finirà per attraversare mezza Europa, tra una balzana setta di adepti della Rivoluzione francese e una gita in Islanda finita in tragedia. Un romanzo per chi ama restare col fiato sospeso fino all’ultima pagina. The great return of Fred Vargas in a thriller that begins with a case of presumed suicides involving half of Europe.

22

LF

AGO2015

LIBRI//1

LIBRI//2

Mr Loverman

L’arabo del futuro

Bernardine Evaristo Playground, pp. 304 ¤ 18

Riad Sattouf Rizzoli, pp. 160 ¤ 20

Barrington Jedidiah Walker è un settantaquattrenne caraibico che vive a Londra ed è sposato con Carmel. In realtà conduce una doppia vita come amante del suo migliore amico Morris. Dopo sessant’anni di silenzio decide di uscire allo scoperto. Ci riuscirà?

Graphic novel autobiografica sull’infanzia dell’autore. Una gioventù trascorsa tra la Siria di Hafez el Assad e la Libia di Gheddafi. Un racconto intriso di umorismo e sensibilità sull’importanza dell’integrazione, dello scambio e della tolleranza.

A fun novel about the skeletons every family has in its closets – a small hit set in the suburbs of London.

A graphic autobiographic novel about the author’s childhood spent between Syria under Hafez el Assad and Libya under Gheddafi.

LIBRI//3

LIBRI//4

I ragazzi della piazza

Maribella Piana Bompiani, pp. 128 ¤ 15

Sicilia, anni ’60. Una ragazza in cerca di libertà rompe le convenzioni di un paesino della costa, alla scoperta di una nuova consapevolezza. A novel about the search for freedom.

Marco Polo - La via della seta Marco Tabilio BeccoGiallo, pp. 208 ¤ 18

Vita e imprese di Messer Marco Polo da Venezia, il più grande viaggiatore di sempre. Fumetto sui generis tutto da scoprire. Life in cartoon strips by Messer Marco Polo.


PROMOTIONAL FEATURE

for the

HUNTERS Nei McArthurGlen Designer Outlet trovi le firme che ami dal 30% al 70% in meno At McArthurGlen Designer Outlets, you’ll find designer brands at 30-70% less Nei pressi delle città italiane più alla moda, trovi brand esclusivi come Blumarine, Versace, Dolce & Gabbana e molti altri dal 30% al 70% in meno tutto l’anno. Firenze, Milano, Napoli, Roma, Venezia... qualunque sia la tua destinazione, una sosta ai McArthurGlen Designer Outlet renderà il tuo viaggio davvero completo. Close to Italy’s most fashionable cities, you’ll find Blumarine, Versace, Dolce & Gabbana and many more for 30-70% less all year round. So whether you’re visiting Florence, Milan, Naples, Rome or Venice – don’t go home without a stop at McArthurGlen Designer Outlets. AUSTRIA SWITZERLAND SLOVENIA

AUGUST EVENTS

S U M M E R F E S T I VA L

MILAN FRANCE

NOVENTA DI PIAVE VENICE

CROATIA

SERRAVALLE

Per il calendario completo dei nostri eventi estivi, visita il sito. Visit our website to see our full calendar of summer events.

BARBERINO FLORENCE

ROME

CASTEL ROMANO LA REGGIA NAPLES

Nei nostri cinque Centri italiani potrai assistere a concerti gratuiti di famosi artisti italiani e internazionali e approfittare dell’occasione per fare shopping fino a tardi.

S U M M E R F E S T I VA L Don’t miss free concerts from renowned international and Italian artists and late night shopping across our five Italian centres.

SALDI BL U MArI NE

Approfitta delle ulteriori riduzioni fino al 70% sui prezzi outlet.*

SALE Save up to an extra 70% on outlet prices.*

El i sab et ta Franc hi

MCARTHURGLEN.IT Florence, Milan, Naples, Rome, Venice La data di fine saldi è daterminata in base alle disposizioni della Regione. * Sale ends in line with regional legislation. *

C HL oé (C ors o Rom a)


bacheca MUSICA//FOCUS

MUSICA//1

MUSICA//2

Madhitation

Misteriosamente

Madh

Guelã Maria Gadú Non si può restare indifferenti di fronte talento di Maria Gadú, cantautrice brasiliana tra le più apprezzate della nuova scena musicale. Nel 2011 il boom di pubblico e critica con la hit Shimbalaié, gioiellino che nota dopo nota guadagnò i vertici delle classifiche di vendita. La melodia di questa artista si diffonde rapidamente, facendole raggiungere l’apice del successo. Una memorabile collaborazione con Caetano Veloso per il progetto Multishow ao vivo la consacra tra le star della MPB (Música Popular Brasileira). A due anni dall’ultimo lavoro, Nòs, ecco arrivare il nuovo album di inediti. Il minimo comun denominatore è il clima di rottura rispetto al passato e l’intento di sperimentare nuove sonorità, virando nettamente verso toni più scuri e atmosfere decisamente intime. The new album from Maria Gadú, one of the most-loved singer-songwriters on the new music scene from Brazil, in which compositions become intimate atmospheres. 24

LF

AGO2015

Enzo Gragnaniello

«Ogni traccia del disco ha un significato molto più profondo di quello che si percepisce a un primo ascolto. Quando scrivo desidero che il lettore si immedesimi nel testo e lo interpreti collegandolo al proprio stato d’animo. Preferisco mantenere tutto a un livello più astratto e concettuale». Il secondo classificato di X Factor 2014 presenta così un progetto che spazia dal rap al pop, passando per la dance. A star is born.

Un nuovo lavoro discografico per riprendere e amplificare la dimensione spirituale dei brani, concepiti ed eseguiti da Gragnaniello per entrare in contatto con la sfera intima dell’ascoltatore. Un richiamo preciso a quella zona dell'anima che accende tutte le esistenze, agli elementi naturali che fondono istintivamente spirito e corpo. La ricerca di un’etnia profonda si trasforma in un richiamo ancestrale alla dignità di ogni uomo.

A well-blended mix of acoustics on the first album by the dramatic second-place act from X Factor 2014.

A new and heartfelt musical project from this Neapolitan singer-songwriter, in which the spiritual dimension of his songs is amplified.

MUSICA//3

MUSICA//4

#1 to Infinity Mariah Carey

L’imperdibile raccolta dei singoli che hanno raggiunto il primo posto della Hot 100 Billboard: da Honey a Hero. A collection of Mariah Carey’s top hits.

Tieniti forte

Le scimmie astronauta

Disco d’esordio per la rock band catanese. Sound decisamente pop con venature elettroniche. Debut album by the rock band from Catania.


A cura di Francesca Ventre - Photo Roger Loguarro

Chi

I

l 7 settembre parte per l’America Latina. Per il quarto anno consecutivo si chiama Pechino Express, ma questa volta l’adventure-game-reality vira a ovest. Ogni lunedì in prima serata su Rai2 otto coppie di concorrenti si sposteranno tra Perù, Ecuador e Brasile per dieci puntate, condotte sempre da Costantino della Gherardesca. Per raggiungere la meta finale e vincere resta l’obbligo di viaggiare solo a piedi o in autostop con l’aiuto di 1 euro al giorno. Tra tante sfide faticose, il conforto di paesaggi straordinari e indimenticabili esperienze a tu per tu con i popoli del

mondo. La pensano così anche due degli avventurosi partecipanti, Paola Barale e Luca Tommassini. Il primo pensiero quando salite in treno? [P] Posso fare un sacco di cose! Appena salgo penso subito che sarà un viaggio confortevole. [L] Beccare il posto giusto, ma dato che il viaggio è breve evito spostamenti non consentiti. Il treno della vita? [P] Quando Mike Bongiorno mi scelse come valletta per La ruota della fortuna. [L] Sono stato fortunato, ne ho presi tantissimi e non mi sono mai rifiutato di salirci. Frecciarossa è? [P] Puntualità e sicurezza. Non è solo un mezzo di trasporto, ma un modo di viaggiare che abbina il comfort alle bellezze paesaggistiche. [L] L’Italia più bella. Mi auguro che ci sia un’invasione di Frecciarossa, qualcosa da imitare per risultati ed eleganza.

Non viaggiate mai senza? [P] Dipende dalla destinazione… [L] L’entusiasmo. Prossima fermata? [P] La partecipazione a Pechino Express e un progetto come produttrice di una fiction in Argentina. [L] Qualunque sia, di certo eccitante e sempre davanti a me. L’ultimo pensiero prima di scendere? [P] Se vado in un posto di vacanza sono contenta. Se, invece, mi attende un appuntamento poco gradito, vorrei che il viaggio non finisse mai! [L] Fare una sosta in bagno, che è come un salotto.

AGO2015

LF

PAOLA BARALE/LUCA TOMMASSINI

America Latina express

27


ChI

Perché avete deciso di partecipare a Pechino Express? [P] In passato mi era già stato proposto, ma quando me lo ha chiesto Luca ho detto subito sì. È stato esattamente come mi aspettavo. Solo una cosa non avevo calcolato: è faticosissimo. [L] È stata la trasmissione a scegliere me. Per la prima volta ho partecipato a un reality, fortunatamente con una grande amica come Paola. Per me è stato un personal talent: mi sono messo alla prova con un viaggio diverso da quelli a cui sono abituato.

Prix Italia 2015

On September 7, Latin American departure of the reality game Pechino Express, amid difficulties and high emotions for the eight competing couples. From Peru, to Ecuador and Brazil, for ten episodes broadcast on Rai2 on Monday evenings. Paola Barale and Luca Tommassini are two of the adventurous participants.

Quest’anno il reality game è in America Latina. Quale posto vi ha incuriosito maggiormente? [P] L’Ecuador, perché non c’ero mai stata e volevo visitarlo. È stato interessante anche tornare in Brasile. C’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire. [L] Mi incuriosiva sapere dove saremmo andati. Ho viaggiato in luoghi dove altrimenti non mi sarei mai spinto. L’intensità e il ritmo sono stati impressionanti e ci hanno fatto vivere molte emozioni. Anche io ho preferito l’Ecuador, che abbiamo visitato in modo approfondito.

Il viaggio che vi è rimasto nel cuore? [P] La Bassa California è una penisola meravigliosa. Ricordo una vacanza on the road per arrivare a Cabo San Lucas. Dopo ogni curva una sorpresa: dal mare con le balene agli scenari desertici. Ho visto paesaggi stupendi anche attraversando le Ande. Il mondo è bello! [L] Il primo aereo che ho preso a 16 anni da solo per New York. Avevo anche paura, ma l’America, mentre la sorvolavo, già mi sorrideva.

Il potere delle storie. Il laboratorio della creatività è il titolo della 67esima edizione del Prix Italia. Apre a Torino dal 19 al 24 settembre la kermesse internazionale con focus sui programmi radio e tv e i progetti web. Il concorso, che promuove la qualità, l’innovazione e la creatività, è nato nel 1948 a Capri e dal 1998 punta anche sulle opportunità offerte da connettività online, interattività e digitalizzazione. L’esperienza del passato e le nuove tecnologie creano un polo d'incontri per scambiare idee, comunicare, condividere e informare. In una settimana densa di appuntamenti intervengono ospiti da tutto il mondo e non mancano laboratori, workshop e forum professionali aperti anche al pubblico. [www.prixitalia.rai.it] 28

LF

AGO2015


D’AUTORE

L’origine della vita di Giuliano Papalini

[PAePA arte e comunicazione paepa2010@libero.it]

Anna Maria Maiolino Por um Fio (serie fotopoemação), dalla serie Photo-poem-action (1976) Fotografia in bianco e nero 52x79 cm Collezione Finzi, Bologna

A

ttraverso le opere di oltre 100 artisti internazionali, Massimiliano Gioni mette in scena La Grande Madre, a Palazzo Reale dal 26 agosto al 15 novembre. Un’esposizione straordinaria ideata e prodotta dalla Fondazione Nicola Trussardi insieme al Comune di Milano nell’ambito del programma Expo in città. La mostra analizza l’iconografia e 30

LF

AGO2015

la rappresentazione della condizione femminile e della maternità nell’arte. Su una superficie di quasi duemila m2 il curatore mescola abilmente l’attualità con la storia, accostando opere contemporanee a capolavori del passato, gemme sconosciute e artefatti provenienti dal mondo del cinema e della letteratura, evocando un tessuto ricco

Iconography and showing the conditions of women and maternity in art by over 100 international artists: La Grande Madre at Palazzo Reale from 26 August to 15 November.

di associazioni, ricordi e immagini. Tra le tante autrici presenti Carla Accardi, Louise Bourgeois, Giannina Censi, Marisa Merz, Marisa Mori, Sophie Taeuber-Arp, Frida Kahlo, Dora Maar, Maria Maiolino, Yoko Ono, Barbara Kruger e Cindy Sherman. Il percorso è arricchito da installazioni, video e cicli fotografici di assoluto pregio.


Dorothea Lange Migrant Mother (1936) Stampa fotografica The Library of Congress, Washington DC

AGO2015

LF

31


D’AUTORE

La Grande Madre

Gertrude Käsebier Adoration (1897) Stampa fotografica 32x24 cm The Library of Congress, Washington DC

Alice Neel Nancy and the twins (1971) Olio su tela 101x153,4 cm © Estate of Alice Neel

D

alle veneri paleolitiche alle cattive ragazze del postfemminismo, passando per le avanguardie dadaiste e surrealiste senza dimenticare la tradizione millenaria della pittura religiosa. La Grande Madre è la rappresentazione visionaria, a volte cruda ma sempre convincente, della condizione della donna. Partendo da questo tema e dalla sua evoluzione iconografica e sociale, passa in rassegna un secolo di scontri e di lotte tra emancipazione e tradizione, raccontando le trasformazioni della sessualità, dei generi e della percezione del corpo e dei suoi desideri. «In vari momenti storici l’immagine della Grande Madre è stata utilizzata da molte artiste per impossessarsi di un nuovo senso di potere e forza», spiega il curatore Massimiliano Gioni. «Un'energia femminile in cui il potere è esercitato non come violenza, ma anzi come capacità di dare e trasformare la vita». La mostra, cuore del palinsesto di Expo in città, è anche l’occasione per approfondire il concetto di donna come incarnazione dell’idea di nutrizione, tema centrale dell’Esposizione Universale milanese. «Molte immagini evidenziano la prospettiva ecologista del pianeta che ci nutre, un argomento legato profondamente alla maternità: le genitrici sono più sensibili alla generosità della terra e in molte civiltà antiche la Dea Madre era spesso una divinità protettrice dei raccolti. Fertilità e nutrizione sono intimamente connesse non solo a livello individuale, ma anche sul piano della religione e della cultura. Molti di questi aspetti - conclude Gioni - tornano più o meno traslati nelle opere esposte». [www.fondazionenicolatrussardi.com] 32

LF

AGO2015

Cindy Sherman Untitled #223 (1990) Chromogenic print 147,3x106,7 cm Courtesy dell’artista


800 119 444 gasnaturalvendita.com


EConomia

A cura di Luigi Cipriani

FS alla sfida della sostenibilità I

© Archivio Ferrovie dello Stato Italiane

l Rapporto di Sostenibilità 2014 di Ferrovie dello Stato Italiane evidenzia la performance economica del Gruppo che, con la crescita dell’Ebitda (3,9%) e con un utile netto positivo (pari a 303 milioni di euro), permette di proseguire nei numerosi progetti declinati nel Piano d’impresa. Dal potenziamento della flotta all’innalzamento della qualità del servizio offerto ai clienti, dall'in-

Mobilità verde

La mobilità sostenibile integrata nelle metropoli al centro del recente convegno Green Mobility for the European network of the metropolitan cities. All’Expo di Milano è intervenuto L’Amministratore delegato di FS Michele Mario Elia, sottolineando che «il trasporto ferroviario è la modalità che meglio risponde a queste esigenze e l’integrazione modale rappresenta l’unica risposta possibile alla crescente domanda di mobilità. Ammonta a 16 miliardi di euro il valore del programma di investimenti FS, con impatti diretti sullo sviluppo del trasporto locale nelle aree metropolitane e sulla rete regionale».

novazione tecnologica della rete allo sviluppo di nuove linee fino all’avanzamento del programma di riqualifica delle stazioni. Aumentano anche i volumi di traffico ferroviario di passeggeri e merci: rispettivamente +1,8% e +1,5% in confronto al 2013. Ma le performance di FS vanno oltre il core business e sono misurate anche con le lenti della responsabilità sociale e ambientale. I risultati sono notevoli su numerosi fronti: gli infortuni sul lavoro sono diminuiti del 13%; circa 18mila m2 del patrimonio immobiliare sono stati messi a disposizione di associazioni e del Terzo settore; il Trenoverde, organizzato con Legambiente, ha viaggiato per sensibilizzare i cittadini agli stili di vita sostenibili; prosegue il progetto di car sharing Enjoy con 1.000 automobili utilizzabili in condivisione a Roma, Firenze, Milano, Torino e Rimini. Le altre iniziative sono consultabili nel Rapporto di Sostenibilità 2014 su www.fsitaliane.it.

© Creatività e Broadcasting - FS Italiane

Welcome Chinese

Trenitalia dà il benvenuto ai clienti cinesi con una vasta gamma di servizi ad hoc. La certificazione Welcome Chinese, ottenuta dalla compagnia di trasporto dopo l’esame effettuato da Select Holding per conto della China Tourism Academy, garantisce un’esperienza a bordo che fa sentire i viaggiatori orientali come a casa propria. Le informazioni sui prodotti e i servizi Trenitalia si possono trovare sia nelle brochure in mandarino, disponibili nelle biglietterie e presso l'assistenza clienti delle principali stazioni AV, sia nella nuova sezione del sito trenitalia.com, che da marzo ha già ricevuto oltre 100mila contatti. Sui treni AV i monitor di bordo trasmettono messaggi di benvenuto e informazioni di viaggio in cinese, mentre sul Frecciarossa è possibile prenotare menu della cucina tradizionale. Trenitalia consolida così la sua espansione commerciale all’estero in un mercato dal quale nel 2014 sono arrivati 450mila turisti, ma anche i servizi domestici verso i 320mila cinesi residenti in Italia.

AGO2015

LF

35


ECONOMIA

© makieni/Fotolia.com

CALCIO MULTIMILIARDARIO

[Marco Bellinazzo Baldini&Castoldi, pp. 568 ¤ 19]

I

CONTINENTE PER CONTINENTE, LEGA PER LEGA, UN LIBRO SPIEGA COSA C’È DIETRO UN BUSINESS CHE HA SUPERATO TUTTI GLI ALTRI SPORT PER RICAVI E GIRO D’AFFARI

l calcio non è mai stato solo un gioco. In passato è diventato mezzo di propaganda, come l’invincibile Real Madrid del Generalissimo Francisco Franco, o usato per affermare un’appartenenza comune: etnica nel caso dell’Athletic Bilbao che schiera solo baschi, religiosa per i cattolici Celtic contro i protestanti Rangers a Glasgow. Oggi tuttavia gli interessi sono prevalentemente economici e per orientarsi è utile leggere Goal Economy, l’ultimo libro di 36

LF

AGO2015

Marco Bellinazzo, giornalista finanziario del Sole 24 Ore con un’infinita passione per il pallone e la contabilità. Lo sguardo navigato dell’autore spazia dal doping amministrativo italiano del decennio scorso fino ai recenti scandali Fifa sull’assegnazione dei Mondiali in Qatar e relative dimissioni di Sepp Blatter. In mezzo la trasformazione del calcio: «Oggi domina un’oligarchia di squadre che riescono a ottenere certi ricavi solo con la partecipazione continuativa alla Champions League, tagliando fuori tutte le altre». Un circolo vizioso, perché esiste una correlazione tra gli investimenti sui calciatori e le vittorie che contribuisce all’aumento degli introiti. Come se ne esce? Forse, spiega Bellinazzo, «una Superlega europea in cui si sfidano solo

i top club avrebbe senso, viste anche le potenzialità in ascesa dei campionati cinesi e americani». Ma il punto cruciale è la rinascita di questo sport in Italia. Dopo il boom degli anni ’90 urge un cambio di rotta: «Serve un modello diverso, dovremmo copiare i migliori esempi, come la Premier League inglese per l’organizzazione amministrativa e la Bundesliga tedesca le cui squadre, costruendo stadi moderni e accoglienti, hanno creato un business sostenibile». L.C.


DARIO GANAHL


Fashion

TRUE FASHION COLOR REPORT. L'ISTITUTO PANTONE ANALIZZA LE SCELTE DEGLI STILISTI per LE NUANCE D'AUTUNNO

Marsala: colore dell’anno 2015, avvistato su capi e accessori anche per la stagione fredda. Come sul giaccone con bottoni e zip for him griffato Zerosettanta Studio. Marsala: 2015 colour of the year for button-up and zip men’s coats by Zerosettanta Studio.

[www.irlandi.it]

Reflecting Pond: nuance di blu fresca e intensa, perfetta per abiti e accessori come la pochette monocolore di Bershka. Reflecting Pond: a fresh and intense blue, perfect for the clutch bag by Bershka.

[www.bershka.com] 38

LF

AGO2015

Biscay Bay: verde-azzurro freddo che ispira relax. Ad hoc la bag Desigual in questa tonalità, da indossare anche al lavoro.

Biscay Bay: cold teal blue inspires relaxation. The ad hoc bag by Desigual in this colour.

[www.desigual.com]


COLORS

A cura di Ilaria Perrotta

Desert Sage: grigio che vira al verde, da abbinare ad altri colori come nelle sneaker maschili della collezione Zara. Desert Sage: greyish-green colour for men’s sneakers in the new collection by Zara.

Stormy Weather: rievoca il cielo di un giorno nuvoloso. I boots Cortos La Martina in questa gradazione sono un must del guardaroba uomo.

[www.zara.com]

Stormy Weather: Cortos La Martina boots in this shade are a must for every man’s wardrobe.

[cortos.lamartina.eu]

Amethyst Orchid: dopo il Radiant Orchid, colore del 2014, tocca a un nuovo viola sensuale. Trendissimo il capospalla Alysi in questa nuance.

Amethyst Orchid: the new purple. Outerwear by Alysi in this shade is extremely trendy.

[www.alysi.it]

AGO2015

LF

39


Fashion

PASSI FALSI DA EVITARE INIZIA LA NUOVA STAGIONE FASHION E LE TENDENZE SONO TANTE. MA COME FARE PER NON SCIVOLARE SU UNA BUCCIA DI BANANA? LO RIVELANO I MURR Photo Carlo Ramerino

I MURR

The new fashion season commences and there are so many trends. How can you avoid slipping on a banana skin? Fashion consultants Antonio and Roberta Murr reveal all.

R

oberta e Antonio Murr sono la coppia più cool del panorama italiano, insieme nella vita e nel lavoro. Fashion consultant da 23 anni e oggi esperti di lifestyle, si definiscono ricercatori urbani di bellezza. Alla Freccia hanno svelato come interpretare le tendenze della moda autunnale per evitare crimini di stile.

Iniziamo con le proposte per la donna. [R] I must dell’autunno sono il total black, il nero profondo da indossare anche di giorno e, in contrapposizione, i candy pastels - lavanda, fragola, pesca - dal mood kawaii (“carino” in giapponese, ndr). Intramontabile il tubino declinato in tessuti pesanti e colori caldi, non ci abbandonano le borchie. Tornano i cappottoni lunghi fino ai piedi che non si vedevano dagli anni ’90. 40

LF

AGO2015

Come evitare cadute di stile? [A] Parola d’ordine mix&match, ma con parsimonia. Oggi si deve aguzzare l’ingegno per costruire gli outfit. [R] I colori pastello sono da dosare in base all’età: una donna più matura deve coordinarli con toni neutri o scuri. Il tubino non è per tutte, sta bene a chi ha una vita segnata e un fianco morbido e bilanciato con le spalle. Altrimenti meglio optare per una forma più svasata. Passiamo all’uomo... [A] Siamo in piena genderless age. Le passerelle propongono un prototipo maschile che ruba al guardaroba femminile. La borsa, molto cool per lui, è chic ma nel quotidiano non ha ancora preso piede. I signori sono vestiti tutti uguali. Trend al maschile, come ci si deve regolare?

[R] Molto forte la maglieria formato over con profondi scolli da indossare con la camicia, mai senza: il rischio trash è dietro l’angolo. Così come per la pelliccia, altro must del guardaroba for him. Un collo di pelo sul cappotto è ok, troppi dettagli diventano out. Infine il pantalone, oggi meno statico, si trasforma in jogging pant da abbinare a giacche e camicie in un gioco di sport&chic. Molti adesso si muovono in bici e si deve stare comodi. Ma attenzione, non va indossato con maglie aderenti, nuoce gravemente alla vista. I.P. [www.imurr.com]

[Giulia e Maurizia Pennaroli, Il Leone verde Edizioni, pp. 60 ¤ 6] Una riflessione sul dark side della moda tracciando una panoramica dei peggiori capi di abbigliamento visti in strada e che tutti dovremmo evitare. A seconda dei diversi tipi di rapporto che le persone instaurano con lo stile, le autrici offrono numerosi esempi di scivoloni, alcuni anche celebri.


Solo il bello del lavoro.

Il resto lasciatelo a Inaz. Ai suoi strumenti per la gestione delle risorse umane, l’amministrazione del personale, l’analisi dei costi HR. In tutti i campi: dalle aziende agricole alle multinazionali, dalla grande distribuzione agli enti pubblici. Per liberare l’energia delle persone, www.inaz.it

Human Energy


6

KIABI EUROPE SAS RCS Lille Métropole B 344 103 270. Prezzo massimo consigliato dal 19 agosto al 1 settembre 2015. *PANTALONE TUTA BAMBINO ref. TJ084, 63% poliestere, 37% cotone, dai 4 ai 12 anni, disponibile in 2 colori, 9€ 6€ - PANTALONE BAMBINA ref. TF798, 61% viscosa, 36% poliestere, 3% elastan, dai 4 ai 12 anni, disponibile in 2 colori, 9€ 6€.

DAL 19 AGOSTO AL 1 SETTEMBRE 2015

KIABI COLORA LA VITA

PANTALONE TUTA A

9€ -33%

*


Gusto

© Elena Datrino

© Jacek Chabraszewski/Fotolia.com

Focaccia con cremoso di melenzane

La mia pizza È

di Andrea Vigna [Cuoco]

una religione, bisogna crederci, dedicarcisi, amarla e soprattutto ascoltarla. Con la pizza, come in una lettura della Torah o della Bibbia, si scopre sempre qualcosa di nuovo, si sviluppa una sensibilità che mette in luce passaggi prima sconosciuti o sottovalutati. La sua riuscita dipende principalmente dell'impasto, poi ovviamente anche cottura e condimento garantiranno un risultato godereccio.

Io ho iniziato alcuni anni fa, ma prima di raggiungere un buon livello ho penato molto, modificato farine, tecniche, lievito, prodotti e tempistiche. Oggi, dopo circa quattro anni, posso dire di essere arrivato a un risultato soddisfacente, tuttavia ogni volta leggermente differente dal precedente e da quello successivo. È eterno l’amore per la pizza e il suo impasto, perché muta e continua a stupire. [www.panbagnato.com]

Lista della spesa (per una teglia 40 cm di diametro) 700 g pasta lievitata, 250 g melanzane, 20 foglie di basilico, 50 cl di olio extravergine, 150 g di scamorza Preparazione Per la pasta seguire la preparazione sul sito panbagnato.com. Una volta pronta stenderla nella teglia unta solamente sul perimetro, avendo cura di non schiacciare l’impasto e perdere così la lievitazione. Arrostire le melanzane intere con la buccia (meglio quelle scure e lunghe, hanno meno semi) su una piastra in ghisa o in forno oppure su una griglia a legna per 35 minuti circa. Quando risulteranno morbide al tatto e appassite alla vista tagliarle a metà e, aiutandosi con un cucchiaio, scavare bene la polpa mettendola nel bicchiere del minipimer. Frullare aggiungendo olio (meglio se pugliese o umbro) a filo e aggiustare di sale. Cuocere la pasta della pizza, leggermente oliata in superficie, in forno caldissimo partendo dal fondo per otto minuti circa e spostandola poi al centro per altri cinque. Una volta cotta cospargere il composto cremoso in modo omogeneo sulla base bianca, ricoprire con fettine di scamorza e infornare per un minuto. Il formaggio dovrà solamente cedere, non prendere colore né tantomeno cuocere. Fuori dal forno aggiungere abbondante basilico fresco, una macinata di pepe e servire.

Napoli Pizza Village

Il Frecciarossa è il treno ufficiale della celebre manifestazione partenopea dedicata alla pizza. Dal 1° al 6 settembre il lungomare Caracciolo ospita la kermesse culinaria promossa dall’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, con l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, della Regione Campania, della Provincia e del Comune di Napoli. Cassa dedicata e menu Frecciarossa scontato di ¤ 2 per i clienti CartaFRECCIA e per chi raggiunge Napoli a bordo di Frecce e Intercity con data di viaggio antecedente di massimo un giorno rispetto all’ingresso al festival. In programma anche quest’anno il concorso Pizza ad Alta Velocità. Info e dettagli su trenitalia.com nella sezione Idee di viaggio. AGO2015

LF

43


zoppini.it Alice e Alberto Gilardino hanno scelto di devolvere il loro compenso agli ospedali pediatrici Meyer di Firenze e Gaslini di Genova.


Gusto

FRECCIAROSSA

EASY GOURMET

Vellutata

di zucchine e menta di Carlo Cracco

[Chef Frecciarossa]

Lista della spesa (per 4 persone)

800 g di zucchine genovesi, 80 g di cipolla bianca, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, menta fresca, pepe bianco e sale marino iodato q.b.

Preparazione

I

l viaggio sul nuovo Frecciarossa 1000 si arricchisce di gusto con l’originale menu del servizio Easy Gourmet firmato Carlo Cracco: club sandwich e dessert stellati da assaporare direttamente al posto. Lo chef è autore anche delle ricette proposte ai clienti Frecciarossa Executive, ispirate alle tradizioni culinarie del mondo. Tutte le novità sull’eccellenza gastronomica riservata da Itinere agli ospiti delle Frecce Trenitalia a pag. 116. Un viaggio nel viaggio. IL RE DEL FORMAGGIO Un viaggio lungo nove secoli quello del Parmigiano Reggiano, che ancora oggi si compie negli stessi luoghi e con la medesima tecnica. Latte, caglio, sale e nessun additivo per l’emblema della qualità casearia made in Italy. Grazie all’app e all’audioguida scaricabili online è ancora più facile scoprire il re dei formaggi, prenotare una visita e acquistare dai produttori. Caseifici aperti sabato 3 e domenica 4 ottobre. [www.parmigianoreggiano.it]

Tagliare a dadini zucchine e cipolle. In una pentola scaldare l’olio e adagiarvi le cipolle. Una volta appassite unire le zucchine e 200 ml di acqua calda, lasciando cuocere per dieci minuti circa. Togliere dal fuoco, aggiungere la menta e poi con un frullatore a immersione mescolare il composto ottenuto. Aggiustare di sale e pepe. Servire la vellutata tiepida con un filo d’olio extravergine a crudo.

Vino in abbinamento

Langhe Favorita Doc - Piemonte. Di colore giallo paglierino, ha un profumo fresco e fruttato intenso. In bocca si presenta secco e leggermente acidulo.

GIROLIO D’ITALIA Edizione speciale Expo, quest’anno, per il consueto tour promosso dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Obiettivo: valorizzare le tradizioni e la memoria storica dei territori, tutelare l’ambiente e gli ulivi, incentivare le varietà locali ed educare alla corretta alimentazione. Tappe in Abruzzo il 5 e 6 settembre, in Campania il 12, in Puglia il 3 e 4 ottobre, in Lombardia il 10 e 11 e altri stop fino al 28 novembre. [www.cittadellolio.it]

EAT FIT Sabato 12 settembre Torino Capitale Europea dello Sport propone una camminata good & green, per unire l’attività fisica al cibo sano. Si parte alle 15 dalla sede della Città del gusto in corso Stati Uniti. I partecipanti possono scegliere gli itinerari preferiti, ma solo i primi che raggiungeranno tutte le tappe golose degusteranno la cena spaziale offerta da Argotec, con i piatti curati da Samantha Cristoforetti. Iscrizioni entro venerdì 11. [www.gamberorosso.it] AGO2015

LF

Flash

© Maria Teresa Funari

Menu Frecciarossa Executive - Europa

45


Gusto

IL RE DEI PUGLIESI Brevissime e gustose FESTIVAL FRANCIACORTA Domenica 20 settembre porte aperte alla cantina Quadra: in occasione del Festival Franciacorta si va alla scoperta del Satèn e delle tradizioni artigianali italiane, dall’arte del sigaro alle calzature fatte a mano. Una degustazione verticale nella cattedrale delle bollicine. [www.quadrafranciacorta.it]

© Eligio Paoni

GRAPPERIE APERTE Domenica 4 ottobre la XII edizione dedicata ai temi di Expo e alla sostenibilità del distillato di bandiera. La manifestazione è organizzata dall’Istituto Nazionale Grappa in oltre 30 distillerie di tutta Italia, dalla Valle d’Aosta alla Lombardia, dalla Toscana alla Sicilia. [www.istitutograppa.org]

di Alessandro Scorsone [Sommelier]

I

mmaginate una costruzione ottagonale di maestosa bellezza, in pietra bianca, che domina le vallate dell’Alta Murgia (BA). È il Castello di Federico II, definito non impropriamente "stupor mundi". Dalle mura cariche di storia e di leggenda si possono ammirare le vigne della zona di Castel del Monte, il terroir nel quale si produce il Nero di Troia, un vino in costante ascesa e destinato a entrare di diritto nel gotha della produzione nazionale. Un rosso che, pur mantenendo le caratteristiche di un grande vino del Sud, è in grado di esprimere un’eleganza e una raffinatezza che conquistano anche i palati più esigenti. Suoi paladini un manipolo di aziende del Consorzio di Tutela di Castel del Monte. Ne è presidente un imprenditore che riunisce in sé passione, cultura del lavoro, visione manageriale e amore per la sua terra. Stiamo parlando di Francesco Liantonio, proprietario della Cantina Torrevento, incastonata nel cuore del Parco rurale dell’Alta Murgia; una realtà alla quale, tra le altre cose, va riconosciuto il merito di aver proposto sul mercato la prima bottiglia di Nero di Troia vinificato in purezza. Erano gli anni ’90 e poteva sembrare un azzardo, una scommessa difficile da vincere. Ora, due decenni dopo, pubblico e critica concordano nel riconoscere a questo vino, antico e moderno al tempo stesso, le caratteristiche del purosangue di razza. 46

LF

AGO2015

JAZZ&WINE OF PEACE Musica e degustazioni tra colline e vigneti, cantine e dimore storiche del Friuli Venezia Giulia e della vicina Slovenia. La zona del Collio goriziano dal 22 al 25 ottobre avrà una nuova colonna sonora con jazzisti del calibro di Stanley Clarke, Kenny Garrett, Paolo Fresu e Jeff Ballard. [www.controtempo.org]

Alessandro Scorsone consiglia

NERO DI TROIA BOTTIGLIA Ottagono Castel del Monte Riserva Docg 2011 AZIENDA Torrevento CARATTERISTICHE Nero di Troia in purezza. Da un suolo calcareo e roccioso, vigne poste a 500 metri sul livello del mare rendono 60 quintali per ettaro, otto mesi di cemento e un anno di botte grande di rovere. Il risultato è un vino che cattura lo sguardo con il suo rubino intenso, quasi impenetrabile, illuminato da riflessi violacei. Naso intenso e raffinato al tempo stesso, con sentori di frutti neri netti e immediati, arricchiti da una speziatura intrigante e da una mineralità che regala eleganza. Al palato risulta caldo, con un equilibrio vitruviano impreziosito da un tannino equilibrato. Finale lunghissimo. ABBINAMENTO Partner ideale di piatti importanti, in particolare carni rosse ma anche selvaggina, può tranquillamente destreggiarsi tra cinghiale e agnello, esaltarsi al cospetto di una grigliata mista e accompagnare degnamente qualsiasi arrosto. Da provare con gli ottimi formaggi stagionati delle zona. [www.torrevento.it]


HI-TECH

A cura di Vincenzo Tafuri

CAMbiare punto di vista © homydesign/Fotolia.com

L

e action cam sono veramente la nuova frontiera del video? Utilizzate anche da alcuni registi per inquadrature dinamiche in pellicole cinematografiche, hanno un fascino tutto loro. Grazie alle dimensioni ridotte e alla possibilità di posizionarle praticamente ovunque, con gli innumerevoli supporti disponibili sul mercato, permettono di riprendere da punti di vista veramente inaspettati. Tutte almeno full HD a 30 fps, alcune addirittura 4K. La maggior parte è dotata di custodia impermeabile e connessione WiFi. La prima e più popolare è sicuramente la GoPro, ma ormai sono molte le marche che hanno preso l’ispirazione per cercare di accaparrarsi una fetta di mercato. Polaroid ha recentemente lanciato il modello Cube+, coloratissimo e a forma di cubo. Ha una calamita integrata sul retro per agganciarsi a superfici metalliche senza bisogno di accessori. Sony invece punta sulla qualità dell’immagine con la sua AZ1. Lente Zeiss, stabilizzatore SteadyShot e formato video a 50 Mbps. Panasonic rende tutto più leggero con la A500, solo 31 grammi, separando la camera dall’unità principale che può essere così posizionata altrove. Poi c’è la Garmin Virb, dal design estremamente accattivante, e la TomTom Bandit, con sensori di velocità, forza G, altitudine, rotazione e battito cardiaco. Insomma, la camera c’è, ora basta solo un po’ di action.

Are action cams the new cinematic frontier? Even used by a number of directors for capturing dynamic shots, they definitely have a certain charm to offer. Thanks to their small size and the ability to place the cams almost anywhere, using the many supports available on the market, they allow for capturing footage from truly unexpected points of view. All offering at least full HD at 30 fps, some even at 4K. Most models are equipped with waterproof casings and built-in Wi-Fi support. The first and most popular model is certainly the GoPro, however, many brands have been inspired to attempt to capture a slice of the market.

METAL GEAR SOLID V. The Phantom Pain

Risvegliatosi da un coma durato nove anni, il leggendario Snake vuole vendetta e dimostrare che non è ancora da buttare. Grafica straordinaria e, per la prima volta, una struttura di gioco open world. Disponibile dal 1° settembre per PS3, PS4, Xbox360, XboxOne e PC. [A partire da ¤ 59,90] AGO2015

LF

49


hi-tech

...sport

«Ci si può drogare di cose buone e una di queste è certamente lo sport» [Alessandro Zanardi]

in tema di Sony MDR-AS700BT

Impermeabili, comode e stabili. Ideali durante la corsa, in bicicletta, sugli sci o semplicemente in palestra. Con un peso di soli 80 grammi, autonomia di nove ore e assenza di fili, grazie alla connessione bluetooth, sarà facile dimenticare di averle indossate.

Waterproof, comfortable and stable. Ideal for running, cycling, skiing or simply in the gym. With a weight of just 80 grams, a nine hour battery life and the absence of wires, thanks to the Bluetooth connection, it will be easy to forget that you are wearing the headset.

[www.sony.it]

OPTRIX XD

Custodia rigida resistente e impermeabile fino a 10 metri sott’acqua. Con la lente grandangolare di 175 gradi e le basette adesive l’iPhone si trasforma in una vera action cam. Resistant housing and waterproof to a depth of 10 metres. With a 175 degree wide-angle lens and featuring 3M industrial adhesives, your iPhone is transformed into a real action cam.

[www.optrix.com]

PowerShot D30

Fotocamera digitale compatta impermeabile fino a 25 metri, resistente alle basse temperature, agli urti e alla polvere. Foto da 12,1 Mpx e video full HD. Per chi preferisce realizzare riprese ancora alla vecchia maniera.

Compact digital camera, waterproof to a depth of 25 metres, resistant to low temperatures, to shock and to dust. 12.1 Megapixel photos and full HD video. For those who still prefer to capture shots the old-fashioned way.

[www.canon.it]

NIKE+SPORTWATCH GPS

Un vero allenatore digitale che permette di fissare obiettivi, monitorare i progressi e il tempo di allenamento e connettersi con altri corridori. Sensore nella scarpa, orologio al polso e via di corsa. A true digital trainer that allows you to set goals, track your progress, connect with other athletes, while motivating you with audible reminders of the training time. Place the sensor in your shoe, the watch on your wrist and start running.

[secure-nikeplus.nike.com/plus/] PER IL PROSSIMO VIAGGIO IN TRENO

ZenBook Pro UX501

Come avere un computer desktop sempre con sé, anche quando si viaggia sulle Frecce. Schermo 4K, Core i7 e disco SSD da 512 Gb. Il tutto in una scocca elegante e resistente ma soprattutto leggera, solo 2,27 kg. Perfetto per rivedere le acrobazie registrate in vacanza con l’ultima action cam. 50

LF

AGO2015


© Fotolia - ©sborisov - © FS Italiane | DCCEM

Frecciarossa, scelta vincente Dal 14 giugno il Frecciarossa collega Venezia e Padova a Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno

Trenitalia. Chi ti dà di più? Il numero complessivo dei collegamenti rimane invariato per le tratte interessate. Per ulteriori informazioni visita il sito www.trenitalia.com


ARRIVA ANCHE A PADOVA E VENEZIA

CON

Quattro livelli di servizio tra cui scegliere: Executive, Business, Premium e Standard

www.trenitalia.com


FERMATA DEL MESE

I bambini vanno presi sul serio FESTIVAL

è LA Responsabilità il filo conduttore del Festival della Mente, a Sarzana dal 4 al 6 settembre. come sempre in programma anche un EVENTO NELL'EVENTO dedicato ai ragazzi, un'occasione per coinvolgere e ascoltare le generazioni del futuro di Chicca Gagliardo [Scrittrice e giornalista]

Responsibility is the theme for the Festival della Mente in Sarzana from 4 to 6 September. Dedicated to children, this event becomes a chance to involve and listen to future generations.

G

iocoso. Scherzoso. Magico. Quando si parla di eventi per bambini si tende a inserire qua e là aggettivi che dicono: «Non bisogna preoccuparsi, non ci sarà nulla di troppo serio». Come se un bambino avesse timore di scoprire, ragionare, riflettere. Niente affatto. Quelle sono paure da adulti. Responsabilità è il tema che fa da filo conduttore al Festival della Mente, a Sarzana (SP) dal 4 al 6 settembre. Il programma per bambini e ragazzi (circa 50 eventi con repliche) diventa l’occasione per ricordarci che sta a noi prendere sul serio le generazioni che faranno il futuro. E dunque a Sarzana non sono protagoniste le magie, ma le meraviglie della conoscenza: viaggi 3D all’interno di una molecola e nell’antica Grecia, guidati dal Centro DreamsLab della Scuola Normale Superiore di Pisa. In un laboratorio di fabbricazione digitale, il FabLab Imola, si può invece sperimentare che la forza di domani non sarà la competizione, bensì la condivisione. Si potrà fare arte

54

LF

AGO2015

alla Pollock e alla Andy Warhol. Ascoltare da un grande scrittore, Antonio Moresco, come nasce un racconto. Capire l’importanza di aprire gli occhi: perché è nella realtà più normale che si nascondono storie fantastiche. E per mostrarlo a tutti, senza limiti di età, tre autori si sono uniti creando assieme un’opera site specific: Massimiliano Tappari ha scattato fotografie in giro per Sarzana, sulle quali Alessandro Sanna ha fatto interventi pittorici e Chiara Carminati composto versi. Il risultato è una mostra all’aperto in via Mazzini. Una Sarzana così non si era mai vista. [www.festivaldellamente.it]

© Francesco Margutti

Il Premio Nobel per la pace, Muhammad Yunus, e 50 giovani imprenditori il 4 luglio hanno attraversato l’Italia in Frecciarossa. Intervista all’economista e ideatore del microcredito moderno su La Freccia e La Freccia Expo di settembre.


CULTUREGGIANDO A cura di Silvia Del Vecchio

Si pensa al futuro guardando al passato al Festivaletteratura di Mantova dal 9 al 13 settembre. Scrittura - come segno grafico, trasposizione fisica del pensiero, strumento cognitivo ed espressione inequivocabile della personalità - e ricerca sul linguaggio per sperimentare progetti culturali. Tra gli ospiti Melania Mazzucco, Sandro Veronesi, Davide Longo, Mario Vargas Llosa, Javier Cercas, Richard Flanagan, Florence Delay, Christos Ikonomou, Vinicio Capossela e Fabio Genovesi. Come trovare le parole (e le immagini) giuste parlando di nuove frontiere? La risposta si cerca al Festival di Internazionale, a Ferrara dal 2 al 4 ottobre, un weekend in compagnia dei giornalisti di tutto il mondo. Dal Mediterraneo crudele attraversato dai migranti a un’Europa messa sempre più a dura prova, si discute anche di finanza internazionale, crisi alimentare, cibo e sostenibilità. I Dialoghi di Trani (BA) sono l’appuntamento più caldo della stagione culturale pugliese. Dal 22 al 27 settembre al Castello Svevo si discute di come generare risorse per il bene comune, reddito e lavoro, diritti, ambiente e territorio. Per i baby lettori tornano i Dialokids e per tutti una ricca rassegna cinematografica a cura di Apulia Film Commission. Tra i protagonisti Franco Battiato, Stefano Benni, Mario Calabresi, Vito Mancuso, Margarethe von Trotta, Elisa Fuksas, Loredana Lipperini, Paolo Rumiz e Francesco Piccolo. Bookcity Milano è invece la manifestazione dedicata al libro che dal 22 al 25 ottobre dissemina nella città del Duomo incontri, presentazioni, reading, mostre, spettacoli e seminari su opere antiche e nuove, raccolte e biografie pubbliche e private. Quattro giorni per riflettere sulle pratiche della lettura come evento individuale e collettivo. A tutto sapere nella Notte europea dei ricercatori, che conclude la consueta Settimana della scienza venerdì 25 settembre: circa 200 attività curate da Frascati Scienza a Roma, Frascati, Milano, Pavia, Trieste, Pisa, Bologna, Ferrara, Cagliari e Bari. Nella Capitale laboratori, kindergarten ed esperimenti ecosostenibili al Mercato delle idee e Trivial Pursuit a colpi di biologia, chimica, architettura, elettronica, fisica, astronomia e matematica.

AGO2015

LF

55


FERMATA DEL MESE FESTIVAL

REGOLE E LIBERO ARBITRIO

LIBERTà DI SCELTA e vincolo ineluttabile della materia in una riflessione vista con gli occhi della scienza di Amedeo Balbi [Astrofisico]

T

utto ciò che avviene nell'universo è soggetto all'azione di leggi fisiche che la scienza, nel corso dei secoli, ha imparato a decifrare sempre meglio e oggi possiamo dire di conoscere con straordinaria precisione le regole di funzionamento del mondo di cui abbiamo esperienza quotidiana. Possiamo, ad esempio, calcolare con incredibile accuratezza la traiettoria di una sonda spaziale, fino a farla incontrare con un

Free will and the inevitable constraint of matter in a reflection seen through the eyes of science. Astrophysicist Amedeo Balbi addresses the subject during a lectureshow scheduled for September 24 with writer Antonio Pascale, on the occasion of the Torino Spiritualità event.

// SAVE THE DATE///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////// TORINO SPIRITUALITÀ 2015 | Giovedì 24 settembre ore 21 | Teatro Gobetti Lezione-spettacolo con lo scrittore Antonio Pascale, lo scienziato Amedeo Balbi e il musicista Riccardo Sinigallia.

Umanità ad Assisi

corpo celeste piccolo e lontanissimo, dopo un viaggio di molti anni, come è accaduto recentemente con Plutone. La maggior parte di noi ha la consapevolezza che la realtà obbedisce a ferrei rapporti di causa-effetto. Se abbiamo in mano un sasso e lasciamo la presa, ci aspettiamo di vederlo cadere a terra. Possiamo provarlo tutte le volte che vogliamo e osserveremo sempre la stessa cosa. Ma che succede quando introduciamo noi stessi nell'equazione? Sembriamo portati a considerarci, almeno in parte, svincolati dalle leggi fisiche. Sentiamo di poter pianificare e guidare liberamente, per quanto è in nostro controllo, il corso delle nostre azioni future. Ma non siamo fatti anche noi della materia di cui è fatto il resto del cosmo? Gli atomi che ci compongono non devono essere soggetti alle stesse leggi fisiche cui obbedisce ogni altra particella dell'universo? Ma allora in che senso possiamo dirci davvero liberi? È possibile conciliare il nostro senso e bisogno di libertà con la visione scientifica dell'universo? Sono temi su cui scienza e filosofia ragionano da secoli, con posizioni spesso contrastanti.

È l’Umanità il tema 2015 del Cortile di Francesco, dal 25 al 27 settembre ad Assisi. Il programma prevede 22 incontri e due concerti, con la partecipazione di 40 relatori. Non poteva mancare, dopo l’enciclica di papa Francesco, una sezione dedicata all'ambiente e alla salvaguardia del creato: l'evento Nostra Madre Terra che, giunto all’undicesima edizione e sostenuto dal Gruppo FS Italiane, anche quest’anno viene trasmesso su Rai1. [www.sanfrancesco.org] [Numero verde 800.333.733]

56

LF

AGO2015


GV3 gruppovenpa3


AMSTERDAM

LONDRA

BRUXELLES FRANCOFORTE MONACO

PARIGI MILANO

PORTO

ROMA

NEW YORK

MADRID LISBONA

TEL AVIV

OUARZAZATE

MIAMI

HAVANA CANCUN SANTO DOMINGO

SAN JUAN DE PUERTO RICO LA CORUNA ASTURIAS

DAKAR SANTIAGO DE COMPOSTELA

CARACAS

BILBAO BARCELLONA

VIGO

SARAGOZZA MINORCA

MADRID VALENCIA IBIZA GRANADA

PALMA DI MAIORCA

ALICANTE

SIVIGLIA MALAGA

LIMA

SALVADOR DE BAHIA

MELILLA

SANTA CRUZ DE LA SIERRA

LANZAROTE

SAN PAOLO TENERIFE

FUERTEVENTURA

GRAN CANARIA

MONTEVIDEO SANTIAGO DEL CILE BUENOS AIRES

Madrid Tenerife Gran Canaria Malaga Bilbao

153€ da 265€ da 267€ da 201€ da 220€ da

Partenze da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, via Madrid.

Non solo l’ immaginazione ti porterà ovunque tu voglia. Fee di emissione esclusa. Tariffe soggette a disponibilità. Per maggiori informazioni contatta Air Europa o la tua agenzia di viaggio.

www.aireuropa.com


COMUNICAZIONE A CAMOGLI

FERMATA DEL MESE FESTIVAL

di Danco Singer e Rosangela Bonsignorio [Direttori Festival della Comunicazione]

The Festival della Comunicazione in Camogli from 10 to 13 September on languages and the Festival delle Storie at Valle di Comino (FR) from 22 to 29 August.

V

entimila presenze alla prima edizione, ora Camogli tenta il raddoppio. Dal 10 al 13 settembre torna il Festival della Comunicazione, un giorno in più per il secondo appuntamento che quest’anno indaga l’elemento fondante di ogni messaggio: il linguaggio. Tema oggi cruciale in una società logoiconica in cui l’evoluzione tecnologica viaggia a una velocità che nessuna epoca ha mai sperimentato prima. Sono rapidi e profondi i cambiamenti negli stili

di vita, nelle abitudini di consumo, nei modelli di business, nel tempo libero e nell’educazione che incidono sulla percezione del reale. La quattro giorni, chiusa dalla lectio magistralis di Umberto Eco, guida del festival, vede la partecipazione di oltre 100 ospiti tra blogger, scrittori, direttori di giornali cartacei e digitali, giornalisti televisivi, musicisti, filosofi, economisti, semiologi, artisti, scienziati e registi. Anche Pupi Avati e l’Amministratore delegato di FS Italiane, Michele

Mario Elia, tra i protagonisti della rassegna, con la proiezione del film/documentario Un viaggio di cento anni: un secolo di storia del Belpaese narrato attraverso il viaggio in treno, dal 1915 al 2015 di Expo. La manifestazione è promossa dalla Regione Liguria e dal Comune di Camogli, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Tecnologia e il Talent Garden di Genova, l’Ente Parco e l’Area Marina Protetta di Portofino. [www.festivalcomunicazione.it]

Il frutto delle storie

Incantano i racconti messi in scena da attori, scrittori, cantautori, filosofi, musicisti, scienziati, imprenditori, registi, intellettuali italiani e stranieri nel palcoscenico naturale della Valle di Comino. Dal 22 al 29 agosto il Festival delle Storie risveglia ancora di più la magia del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Otto giorni di viaggio attraverso piazze medievali, vicoli, castelli, conventi, ville ottocentesche e roccaforti. Ogni giorno un paese diverso della Provincia di Frosinone con ritmi e contenuti che ruotano intorno ai frutti della valle, prendendo il volto e la personalità di eroi antichi. Partenza da Campoli Appennino con il fico, l’immortalità, il superamento della paura della morte, la comunicazione tra i mondi. Domenica 23 si prosegue a Villa Latina con l’uva spina, l’impossibile, il talento e la hybris, la sfida contro gli dèi oltre i limiti dell’uomo. Il 24 a San Donato ci sono la mela selvatica, l’Antigone, il divergente che si ribella al potere e alle leggi della città. La susina - il doppio, il sosia - s’incontra a Casalvieri il giorno successivo. Ricchezza e abbondanza il 26 a Fontechiari con il melograno, il rispetto e la fiducia, il 27 con la visciola, mentre il gelso è protagonista ad Atina, per andare lontano e superare i confini. Chiudono, sabato 29, il sambuco nero, l’indovino, Tiresia, la sfida dell’uomo all’architettura di Dio, la scienza e la fantascienza. S.D.V. [www.festivaldellestorie.org]

AGO2015

LF

59


FERMATA DEL MESE FESTIVAL

Pier Giorgio Bellocchio stars in Sangue del mio sangue, a film directed by his father and which will be presented at the Venice Film Festival in September.

Ciak di FAMIGLIA

PIER GIORGIO BELLOCCHIO È PRONTO A SBARCARE ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CON SANGUE DEL MIO SANGUE, DIRETTO DAL PADRE MARCO, IN CUI RECITA ACCANTO ALLA SORELLA E ALLO ZIO

PIER GIORGIO BELLOCCHIO

di Serena Berardi

Pro e contro di lavorare con i familiari? Arrivati alla mia età i contro non ci sono più. Prima affiorava la conflittualità, quella tipica dei figli adolescenti, ma in ogni famiglia c’è un momento in cui si va al conflitto generazionale. I pro li abbiamo costruiti in 20 anni e più: il rapporto umano e professionale con mio padre è una delle cose più belle della mia vita. Ora tra noi c’è solo intesa e questo consente anche l’azzardo di percorrere strade che altri avrebbero paura a intraprendere. Le hanno mai dato del raccomandato? Il mio percorso professionale ha fatto sì che non avvenisse. Del resto sono arrivato a rivestire il ruolo di protagonista in un film di mio padre a 41 anni. È passato il tempo delle spintarelle.

Sangue del mio sangue si allontana dal genere che di solito affronta suo padre… La particolarità è la concentrazione di una serie d’intrecci tra esistenza, rapporti umani e cinema. La storia è un’opera di fantasia, non c’è nulla che riprenda momenti della nostra vita familiare. Interpreto Federico, uomo d’armi che viene sedotto, come il suo gemello prete, da suor Benedetta, condannata per questo a essere murata viva nelle prigioni di Bobbio. Marco, però, ha voluto nel cast attori a cui è legato da un sodalizio artistico e poi me, mio zio Alberto e mia sorella Elena. Ha scelto Bobbio come location, dov’è nato e dove tutti i Bellocchio sono cresciuti. È stato come giocare in casa, conosciamo a menadito luoghi e persone. La prima parte del film è ambientata nel passato, poi si torna ai giorni d’oggi. È impegnativo girare in costume? Ci si alza prima la mattina e si finisce più tardi la sera, perché per truccarsi e vestirsi occorre più tempo. Poi se si recita in un contesto contemporaneo e scappa un “ok” nella battuta non succede nulla, mentre in un’ambientazione storica bisogna rigirare la scena. È faticoso attenersi strettamente al copione.

Il film sarà presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. Da attore, ma anche da figlio del regista, come vive il periodo precedente e quello successivo a un grande appuntamento come questo? Da interprete con ansia, partecipazione e curiosità. Non che tema il giudizio, perché faccio un mestiere in cui è importante ascoltare il pubblico. Come figlio sono un tifoso ultrà, ogni volta che Marco partecipa a un festival spero sempre il meglio. Sono il suo primo fan, sia che nel film ci sia io oppure no. Nella fase successiva, se il riscontro è buono, vivo un periodo di euforia, entusiasmo e propositività, altrimenti accuso il colpo. Ma non essendo più un ventenne, mi sveglio la mattina dopo e mi rimbocco le maniche.

PROMOZIONI FS Agevolazioni riservate ai titolari CartaFRECCIA e ai clienti delle Frecce con biglietto per Venezia antecedente di massimo tre giorni all’ingresso alla Biennale. [www.trenitalia.com]

60

LF

AGO2015


FERMATA DEL MESE FESTIVAL

MITO

Valerij Gergiev

© Alexander Shapunov/Teatro Mariinsky

SettembreMusica ALL AROUND MUSIC TRA MILANO E TORINO di Serena Roberti

All-around music from Milan to Turin – twenty days of classic, vintage, contemporary and jazz music, 180 concerts in 95 locations for the MITO SettembreMusica Festival from 5 to 24 September.

NOI SIAMO AMORE di Antonella Caporaso

Un progetto interamente dedicato ai popoli che fuggono dalla miseria e dalle guerre, in cerca della libertà di vita e di religione. Questo il messaggio umanitario e sociale contenuto nel brano Noi siamo amore, traduzione italiana di Promise Land, scritto a quattro mani da Phil Palmer e Paul Bliss vent’anni fa. A interpretarlo oggi è Numa, cantante, produttrice e moglie di Palmer, che sottolinea l’importanza di aiutare chi è in difficoltà a trovare la pace. «La musica ha un immenso potere di amore e guarigione, è strumento di rivoluzione positiva umana. Il grande esperanto del mondo, quella lingua che mette d’accordo tutti dando forza emotiva a chi ascolta e a chi canta». Il pezzo è un inno al sentimento, alla pace, alla tolleranza e all’uguaglianza, tradotto in italiano con la collaborazione di Renato Zero. «Sintesi della vera essenza dell’uomo sulla terra, Promise Land non deve vendere dischi - continua l'artista - ma entrare nelle bocche e nel cuore di tutti come una sorta di mantra da trasmettere affinché diventi realtà». [facebook.com/numaofficialpage]

62

LF

AGO2015

V

enti giorni di musica classica, antica, contemporanea, jazz, di tradizione e sperimentazione. Numeri di tutto rispetto: 180 concerti in 95 sedi, oltre 2.600 musicisti provenienti da 33 nazioni. È fitto il programma di MITO SettembreMusica, festival unico nel suo genere che si svolge contemporaneamente a Milano e Torino dal 5 al 24 settembre. Sarà la città dell'Expo ad alzare il sipario sabato 5 al Teatro alla Scala, dove andrà in scena l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo diretta dal Maestro Yuri Temirkanov. Al Conservatorio, invece, Valerij Gergiev dirige l’Orchestra del Teatro Mariinsky in Pierino e il lupo, favola sinfonica per bambini

di Prokof’ev con la voce recitante di Elio. Tra gli appuntamenti da non perdere i Concerti per violino e orchestra con la grande Isabelle Faust e l’Akademie für Alte Musik Berlin, istituzione unica al mondo per le esecuzioni di Johann Sebastian Bach, dal 18 al 21. E ancora, le esibizioni di Stefano Bollani, che il 15 e 16 presenta in anteprima il nuovo album per pianoforte solo. In chiusura, una chicca milanese: s’inizia alle 20 al Teatro Dal Verme con le colonne sonore di Alexandre Desplat, premio Oscar 2015 per Grand Budapest Hotel, e si continua alle 22 al Teatro Franco Parenti con un Dance Closing Party sulle colonne sonore dei vecchi film. [www.mitosettembremusica.it]


FIL DI

ANDATA E RITORNO SPORT

A

Location d’eccezione per la IX edizione della Maratona di Scherma di Roma, ai Fori Imperiali sabato 12 settembre. Oltre 200 sportivi dai 5 ai 70 anni animano il torneo internazionale non agonistico più importante del mondo di Benedetta Dolcini

A special location for the IX Maratona di scherma [fencing marathon] in Rome on September 12. At the Fori Imperiali more than 200 sportsmen aged 5 to 70 are expected to participate at the most important non-competitive sport event in the world.

L

a scherma è come giocare a scacchi a 200 all'ora». Ad affermarlo è uno che di questa disciplina se ne intende, Renzo Musumeci Greco, presidente dell'omonima Accademia fondata a Roma da un suo antenato nel lontano 1878. Il maestro d'armi più famoso d'Italia - scelto per insegnare a maneggiare la spada anche nella messa in scena moderna dei Promessi sposi di Michele Guardì, al Teatro Arcimboldi di Milano dal 2 al 25 ottobre - ha organizzato per il 12 settembre A Fil di Spada, IX edizione della Maratona di scherma che quest'anno si svolge in uno scenario ancora più spettacolare del solito: i Fori Imperiali all'ombra del Colosseo. Sette ore di tornei dalle 16 alle 23, spettacolo, musica, premi e assalti con incursioni di attori spadaccini. Oltre 200 gli schermidori presenti, tra questi campioni olimpici di sciabola rumeni e italiani: Mihai Covaliu (Oro a Sidney 2000), Tibe-

«

64

LF

AGO2015

riu Dolcineanu (favorito alle prossime Olimpiadi di Rio 2016), Aldo Montano (Oro ad Atene 2004 e Oro a squadre ai Mondiali di luglio in Russia) e Diego Occhiuzzi (Argento a Londra 2012 e Oro a squadre ai Mondiali in Russia 2015). Una kermesse dedicata a tutti coloro che amano questa disciplina praticata con fioretti, spade e sciabole: agonisti e dilettanti, anche diversamente abili. Tra i campioni presenti alla Maratona ci sono, infatti, due paralimpionici: Andrea Pellegrini (Oro ad Atene 2004, titolo italiano in carica e in ballo per Rio 2016) ed Edoardo Giordan, vicecampione italiano e speranza per i giochi di Tokyo 2020. «Dopo l'incidente la scherma è diventata tutto per me, è la mia ragione di vita», dice Giordan con gli occhi che gli brillano e senza timore di mostrare la sua gamba d'acciaio. «Per questi ragazzi non è solo uno sport», commenta Musumeci, ricordando il contri-

buto decisivo della Fondazione Terzo Pilastro che, con il progetto Scherma senza limiti, ha reso quest'attività gratuita per gli atleti diversamente abili. «È la loro rivincita sulla sfortuna, si sentono e sono degli eroi. Allenarsi è la loro occupazione principale». Il concorso riservato, come ogni anno, agli under 18 in questa IX edizione seleziona e premia video a tema di tre minuti girati anche con il cellulare. A Fil di Spada è aperto anche a cantanti famosi, attori e sportivi, come Valentina Vezzali (pluricampionessa olimpica) ed Elisa Di Francisca (Oro a Londra 2012 nonché Oro nel fioretto a squadre ai Mondiali di Russia 2015), Alessio Boni (al momento impegnato nella tournée teatrale I Duellanti) e, fra gli altri, Valerio Aspromonte, fuoriclasse di scherma e di ballo. Nel corso della Maratona, oltre ad essere proiettate le sequenze più celebri dei duelli vissuti da divi come Errol Flynn, Tyrone Power, Charlton Heston, Orson Welles, Roberto Bolle, Kim Rossi Stuart e Massimo Ranieri, si consegnano anche tre premi: ai media che hanno dedicato più spazio alla scherma, all'organizzazione che ha maggiormente sostenuto questo sport e a chi ha saputo esaltarne lo stile. Perché la scherma è un gioco complesso, difficile da seguire se non se ne conoscono le regole, ma comunque affascinante, «una disciplina veloce, precisa, puntuale, inesorabile», come conferma il maestro Musumeci.


SPADA Maratona di scherma, VI edizione Piazza del Campidoglio, Roma (2012) Š Lorenzo Monacelli

AGO2015

LF

65


ANDATA E RITORNO SPORT

La determinazione di un

judoka

Italian team captain Antonio Ciano fights for qualification to the Olympics in Rio de Janeiro. Meanwhile, he has the World Championships in Astana – Kazakhstan to contend with from 24 to 30 August.

DURO ALLENAMENTO, SACRIFICI E ADRENALINA A MILLE PER IL CAPITANO DELLA NAZIONALE ITALIANA CHE PUNTA ALLE OLIMPIADI 2016 DI RIO DE JANEIRO di Luca Mattei - Photo Emanuele di Feliciantonio

ANTONIO CIANO

A

// SAVE THE DATE /////////////////////////////////////////////////////////// RUGBY 22 agosto Italia-Scozia Cariparma Test Match, Torino | 29 agosto Scozia-Italia Edimburgo ATLETICA LEGGERA 22>30 agosto Campionati del mondo, Cina CANOTTAGGIO 30 agosto>6 settembre Campionati del mondo, Francia CICLISMO 22 agosto>13 settembre Vuelta, Spagna

66

LF

AGO2015

llenamenti ferrei ogni giorno, disciplina, lunghi viaggi da sostenere e adrenalina a mille. Non è facile la vita per un campione di judo. Soprattutto se lotta per qualificarsi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Eppure dalle parole di Antonio Ciano emerge tanta voglia di impegnarsi e dare ogni volta il meglio. Il Capitano della Nazionale, atleta della categoria 81 kg in forza al gruppo delle Fiamme Gialle, è partito da Ercolano, vicino Napoli. Una città a cui è legatissimo, tanto da esserne testimonial per la sua candidatura a Capitale italiana della cultura 2016. Oggi si trova ad affrontare avversari in giro per il mondo. La scelta delle competizioni a cui iscriversi nella fase delle qualificazioni olimpiche è determinante: «Dall’ultimo quadriennio ci sono molti tornei, in pratica uno ogni settimana, è impossibile farli tutti. Bisogna programmare i propri obiettivi e arrivarci nella forma migliore». Sebbene i punti totalizzati finora facciano ben sperare, «manca ancora un anno al Brasile e il nostro è uno sport dove è facile farsi male, bisogna stare sempre attenti, non perdere mai la concentrazione e stare bene con la testa e con il corpo». Così il cammino verso la terra carioca si compone di piccoli passi sempre oculati. «Non si può sottovalutare la strada da intraprendere per arrivare in Sud America. Se non si presta la dovuta attenzione a ogni singola gara non si centra la qualificazione». Il prossimo impegno che lo vede coinvolto sono i Mondiali ad Astana, in Kazakistan, dal 24 al 30 agosto. Cresce l’attesa, insieme alle aspettative. «Mi auguro sempre il meglio. Finora abbiamo lavorato duro e continueremo a farlo. La Nazionale deve cercare di sbagliare il meno possibile per arrivare nelle condizioni più adatte». Ciano incarna alla perfezione gli insegnamenti di Jigoro Kano, fondatore della sua arte marziale: «Se vinci non gloriarti della tua vittoria, se perdi non lasciarti scoraggiare».


citYfrecce cover

MITO E NATURA

A cura di Sandra Gesualdi

dialogo L’antico A PALAZZO REALE LA RAPPRESENTAZIONE DEL PIANETA ATTRAVERSO I REPERTI DEL MONDO CLASSICO

Anfora con eroti vendemmianti (Vaso blu) Vetro cammeo (età claudia) Museo Archeologico Nazionale di Napoli Archivio fotografico della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli

A representation of the planet through finds from the classic world at Palazzo Reale in Milan.

Tomba del Tuffatore, Necropoli di Tempa del Prete Lastra di copertura, travertino spugnoso con superficie intonacata dipinta (intorno al 480 a.C.) Museo Archeologico Nazionale di Paestum Photo Francesco Valletta e Giovanni Grippo

M

ille anni che rivelano come e quanto la natura abbia influenzato le origini della civiltà occidentale. Ideata in occasione di Expo, a Palazzo Reale fino al 10 gennaio, la mostra Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei racconta l’indissolubile rapporto tra uomo, terra e arte. Attraverso una selezione di capolavori greci, magnogreci e romani curata da Gemma Sena Chiesa e Angela Pontrandolfo e risalente ai secoli dall’VIII a.C. al II d.C.

Affreschi, recipienti cromati, statue, oggetti e monili preziosi provenienti dai principali musei archeologici nazionali e stranieri tramandano scenari di mare, campagne idilliache, sfondi faunistici e giardini incantati. L’uomo da sempre si è confrontato, scontrato, ispirato al paesaggio circostante e ogni reperto esposto lo dimostra. Un rapporto intenso, spesso difficile, come documentano le raffigurazioni sui vasi d’età arcaica: inquietante il

naufragio stilizzato sul cratere di Ischia in cui gli uomini soccombono e galleggiano tra le acque salate. Col passar del tempo animali, piante e vita agreste assumono valore simbolico, basti pensare alle storie legate a Dionisio e al vino delle lastre votive di Locri. Tanti i ritrovamenti in Italia meridionale: prestito d’eccezione il famoso Vaso blu proveniente da Pompei, ora al Museo Archeologico di Napoli. Una pregiata anfora vinaria lavorata nella tecnica del vetro cammeo, con narrazioni in bianco su fondo blu. Paffuti amorini impegnati nella vendemmia, incastonati tra ricchi grappoli ed esuberanti tralci, al suono della cetra e del flauto. Qui la natura è benevola. [www.mostramitonatura.it]

CITY GUIDES AD ALTA VELOCITÀ

//ROMA

pag. 71 //SALERNO pag. 72 //REGGIO

CALABRIA pag. 74 AGO2015

LF

69


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

CITYFRECCE //ROMA

Terminal Frecce: Termini, Tiburtina

© fabiomax/Fotolia.com

COME ARRIVARE

Collegamenti diretti da/per Firenze. Network Le Frecce pag. 114

SLEEP

Regina Giovanna Hotel Via Nazionale, 230 Location pratica e conveniente in un edificio storico. Prenota su trenitaliahotels.com

Regina Giovanna Hotel and Radisson Fino al 10 ottobre singola a ¤ 47 Blu offers on e doppia a ¤ 74. trenitaliahotels.com. Guadagni 1 punto CartaFRECCIA

per ogni ¤ 10 di spesa. Babette Via Margutta, 1d Innovation from Babette, tel. 06 3211559 wood-fired cooking Ristorante con arredi from Accasadì. vintage e piatti innovativi. EAT

Galleria Sciarra Via Minghetti, 22 Art Nouveau motifs at the Decorazioni con motivi Galleria Sciarra, classical Liberty, tra reminiscenze myths at Villa Farnesina. etrusche e romane. CULTURE

EXHIBIT

163 89 56 18

CON LE FRECCE Durata minima del viaggio Roma T.ni-Milano C.le in 2h e 55 Roma T.ni-Venezia S.L. in 3h e 19 Roma T.ni-Napoli C.le in 1h e 10

Fino al 10 ottobre singola a ¤ 143 e doppia a ¤ 143. Guadagni 1 punto CartaFRECCIA per ogni ¤ 10 di spesa.

OFFERTE Puoi arrivare risparmiando con: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young e Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. Info e dettagli: pag. 115 e trenitalia.com

Collegamenti Frecciarossa Frecciargento Frecciabianca Radisson Blu Via Filippo Turati, 171 Piscina in terrazza e camere in stile minimal. Prenota su trenitaliahotels.com

Accasadì Viale Opita Oppio, 70 tel. 06 76902771 Trattoria con pizza, pane e dolci cotti a legna. Villa Farnesina Via della Lungara, 230 Famosa per i suoi affreschi ispirati ai miti classici, tra cui alcuni di Raffaello.

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma ospita fino al 30 settembre Talismani dell’editoria. I Tallone e gli scrittori del ’900, mostra sul rapporto tra editore e scrittore a partire dalla figura di Alberto Tallone, uno dei più raffinati imprenditori del ‘900 nel settore della tipografia libraria. [www.bncrm.librari.beniculturali.it]

SERVIZI In stazione: biglietteria e self-service, assistenza clienti, FRECCIAClub, FRECCIADesk al binario, Sala Blu. You can travel and save with: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young e Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. In the station: ticket office and self service, customer care, FRECCIAClub, FRECCIADesk on the track, Sala Blu for people with disabilities or reduced mobility. AGO2015

LF

71


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

CITYFRECCE //SALERNO © FabioSud/Fotolia.com

COME ARRIVARE

CON LE FRECCE Durata minima del viaggio Salerno-Roma T.ni in 1h e 58 Salerno-Bologna C.le in 4h e 06 Salerno-Firenze S.M.N in 3h e 22

Collegamenti Frecciarossa Frecciargento Frecciabianca SLEEP

20 14 2 4

Collegamenti diretti da/per Napoli. Network Le Frecce pag. 114

Salerno Grand Hotel Via Lungomare Tafuri, 1 Dalla forma a prua di nave, con incantevoli terrazze vista mare. Prenota su trenitaliahotels.com

OFFERTE Puoi arrivare risparmiando con: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young e Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. Info e dettagli: pag. 115 e trenitalia.com SERVIZI In stazione: biglietteria e self-service, assistenza clienti, FRECCIAClub. You can travel and save with: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young and Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. In the station: ticket office and selfservice, customer care, FRECCIAClub.

72

LF

AGO2015

Salerno Grand Hotel and Polo Nautico Hotel offers on trenitaliahotels.com.

Fino al 10 ottobre singola a ¤ 70 e doppia a ¤ 90. Guadagni 1 punto CartaFRECCIA per ogni ¤ 10 di spesa.

Polo Nautico Hotel Via Lungomare Colombo, 132 Camere dall’elegante stile marinaresco. Prenota su trenitaliahotels.com

Fino al 10 ottobre doppia a ¤ 66. Guadagni 1 punto CartaFRECCIA per ogni ¤ 10 di spesa.

Ristorante Pinocchio Lungomare Trieste, 56 Pizza and fish at tel. 339 4865481 Pinocchio, specialties Pizza e pesce, con from Campania affaccio sul mare.

Ristorante Cicirinella Via Antonio Genovesi, 28 tel. 089 226561 Specialità campane rivisitate.

Palazzo Fruscione Vicolo Adelberga, 19 The Norman era at Costruito sulle terme romane, Palazzo Fruscione, conserva un’architettura the Roman age at the normanna.

Tempio di Pomona Via Roberto il Guiscardo, 2 Nei pressi del Duomo, è l’unico edificio sacro romano giunto fino a oggi.

EAT

at Cicirinella.

CULTURE

Temple of Pomona.

MONUMENT

Il Duomo di Salerno, dedicato al culto del Santo Patrono Matteo, è un edificio di epoca romanica in cui è custodito il corpo di papa San Gregorio VII, morto in esilio nella città campana. Sono conservate, inoltre, diverse reliquie gotiche, quali il braccio di San Matteo e le statue dei Martiri Salernitani.


T


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

CITYFRECCE //REGGIO CALABRIA © Steno/Fotolia.com

COME ARRIVARE

CON LE FRECCE Durata minima del viaggio R. Calabria-Roma T.ni in 5h e 12 R. Calabria-Napoli C.le in 3h e 48 R. Calabria-Salerno in 3h e 15

Collegamenti Frecciargento Frecciabianca SLEEP

6 2 4

Collegamenti diretti da/per Ancona. Network Le Frecce pag. 114

È Hotel Via Giunchi, 6 Eleganza moderna in un albergo à la page. Prenota su trenitaliahotels.com

OFFERTE Puoi arrivare risparmiando con: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young e Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. Info e dettagli: pag. 115 e trenitalia.com SERVIZI In stazione: biglietteria e selfservice, Sala Blu. You can travel and save with: A/R in giornata, A/R Weekend, CartaFRECCIA Special, CartaFRECCIA Young e Senior, Speciale 2x1, Bimbi Gratis. In the station: ticket office and selfservice, Sala Blu for person with disability and reduced mobility.

74

LF

AGO2015

È Hotel and Fino al 10 ottobre doppia a ¤ 110. President offers on Guadagni 1 punto CartaFRECCIA trenitaliahotels.com. per ogni ¤ 10 di spesa.

Cibus Minniti Via Nicola Furnari, 18 Variety at Cibus tel. 0965 625949 Minniti, fish Varietà di primi, secondi, and seafood at contorni e dessert. EAT

Ristorante Baylik.

CULTURE The Middle Ages at the Chiesa degli Ottimati, gardens at Villa Comunale.

MONUMENT

Chiesa degli Ottimati Piazza Castello Edificio medievale in stile bizantino risalente al X secolo, restaurato nel 1700.

President Via Petrarca, 16 Per lavoro o relax, aree e ristorante in stile barocco. Prenota su trenitaliahotels.com

Fino al 10 ottobre singola a ¤ 50 e doppia a ¤ 75. Guadagni 1 punto CartaFRECCIA per ogni ¤ 10 di spesa. Ristorante Baylik Vico Leone, 1 tel. 0965 48624 Cucina tipica a base di pesce e frutti di mare. Villa Comunale Corso Garibaldi Nata come orto botanico, oggi ospita nei suoi giardini diverse piante esotiche.

Il Teatro Comunale Francesco Cilea, dedicato al maggior compositore calabrese, è il principale della regione. Nonostante la mole maestosa, è improntato alla sobrietà, con architettura e arredamenti classici. Dopo un periodo di chiusura, nel 2003 è stato restituito alla città completamente rinnovato.


GLS, il tuo corriere espresso GLS corriere espresso è leader di settore. Con i suoi servizi di qualità, è in grado di trovare soluzioni adattabili alle esigenze di ogni tipo di clientela. GLS è presente in 37 Paesi Europei, con 662 Sedi, 39 Centri di smistamento e 18.000 mezzi per le consegne. In Italia è capillarmente diffuso su tutto il territorio nazionale. Con 143 Sedi e 10 Centri di smistamento, GLS effettua consegne su tutto il territorio italiano, con tempi entro le 24 ore nella maggior parte delle località. Certi delle ottime performance del Gruppo, oltre 220.000 clienti, ogni giorno, affidano le loro spedizioni a GLS. il vostro successo è il nostro successo


76

LF

AGO2015


VIAGGIARE COVER

GLASSTRESS A VENEZIA A cura di Dario Colombo

VE TRO GOTICO P

er incontrarlo bisogna perdersi tra le calli di Venezia e spingersi fino all’isola di Murano. È qui che, fuori dai percorsi battuti dai turisti e al caldo di una vecchia fornace degli anni ’50 rimessa in funzione, Adriano Berengo - presidente dell’omonima Fondazione - per quasi tre decadi ha accumulato opere d’arte in vetro. Finché nel 2009 ha dato vita a Glasstress, evento collaterale della Biennale di Venezia ospitato a Palazzo Franchetti fino al 22 novembre, diventato nel tempo un appuntamento d’obbligo in Laguna per gli appassionati d’arte contemporanea e sculture in cristallo.

Quest’anno la rassegna s’intitola Gotika e offre un centinaio di opere provenienti dall’Hermitage di San Pietroburgo. Perché questa scelta? L’idea è stata del curatore russo Dimitri Ozerkov, che considera il gotico un linguaggio universale nella storia dell’arte. Oggi, grazie alle tecnologie, la creatività contemporanea si diffonde istantaneamente in tutto il mondo, diventando forma di comunicazione come lo stile nato a metà del XII secolo lo era in passato. Vetro e gotico: come conciliare elementi apparentemente così distanti tra loro? Fin dal Medioevo questo materiale fragile e trasparente ha avuto un ruolo importante, si pensi solo alle vetrate delle cattedrali. Dopo anni in cui era stato sottovalutato, al punto da non avere la dignità di

Contemporary art and sculptures in glass at Glasstress, a side-event to the Venice Biennale at Palazzo Franchetti until 22 November.

Recycle Group Stream 1 Photo Francesco Allegretto

accedere nei luoghi sacri dell’arte, oggi ha una diffusione capillare e una capacità nuova di comunicare contenuti. Un tempo si parlava di vetro solo per il suo aspetto decorativo-funzionale, ora invece le cose sono cambiate: nomi come Tony Cragg, Dinos Chapman e i fratelli Jake si sono confrontati con questo elemento. Tra i partner di Glasstress c’è anche Slow Food. Quali le affinità? C’è una curiosa analogia tra la loro proposta di cibo a chilometro zero e la nostra idea di arte: chi espone a Glasstress utilizza la mia fornace di Murano creando le sue opere direttamente a Venezia. E poi lavorare a mano la pasta vitrea è un processo molto lento, dal ritmo inviolabile. Esattamente la filosofia di Slow Food, che a Palazzo Franchetti ha dato vita al progetto

Life Bank, un’installazione interattiva e multisensoriale sul tema della biodiversità culturale. Crede che in Italia ci sia ancora spazio per l’innovazione? Certo e io ne sono la prova, visto che offro un palcoscenico a chi si vuole cimentare nella sfida. Il pubblico apprezza: dai 45mila visitatori paganti del 2009 siamo arrivati ai 55mila nel 2013. Tutto merito di questo magico elemento capace di rendere vere e attive le fantasie degli artisti.

AGO2015

LF

77


VIAGGIARE

privilegio della danza

INCONTRO

Il

Roberto Bolle e Svetlana Zakharova: DUE VITE PARALLELE, DUE BRILLANTI CARRIERE. DAI PRIMI PASSI SULLE PUNTE AL GALA DES éTOILES CHE LI VEDRà PROTAGONISTI SUL PALCO DEL TEATRO ALLA SCALA PER LA CHIUSURA DEL SEMESTRE DI EXPO di Sandra Gesualdi - Photo Marco Brescia e Rudy Amisano © Teatro alla Scala

L

ei, leggera come l’aria, sembra priva di gravità. Avanza con movimenti setosi, le braccia affusolate controbilanciano i passi sulle punte. Lui, profilo statuario di un animo gentile, la conduce con grazia in un pas de deux impeccabile. Due prime stelle della danza che hanno eletto bellezza ed eleganza come segni particolari. Guardandovi tutto sembra naturale, dominio del corpo, coordinazione, armonia. Dietro questa magia prevale il privilegio o la fatica? [SZ] La danza è la mia esistenza e la professione con cui esprimo me stessa. Non mi lamento delle lunghe ore di prove o delle difficoltà, rifarei tutto dall’inizio, senza esitazioni. Dio mi ha concesso doti naturali, ma fin da piccola non ho mai avuto sconti, ho lavorato con impegno, disciplina e volontà. [RB] È maggiore il privilegio di poter vivere un sogno. Di poter 78

LF

AGO2015

sudare, piangere, soffrire, sacrificarsi e gioire per la passione di una vita. La giornata tipo di una étoile? [SZ] Inizia con la classe di mattina. Prepariamo il corpo per l'intera giornata lavorativa. Non importa se ho riposato, devo comunque fare gli esercizi alla sbarra. Poi ho le prove. A seguire possono esserci incontri, colloqui, interviste. Più volte durante la settimana un massaggio è obbligatorio. Se di sera è previsto lo spettacolo, posso arrivare a dormire 11 o 12 ore e rimandare gli allenamenti al pomeriggio. [RB] Sveglia alle 8, in teatro alle 9 per riscaldare muscoli, tendini e legamenti prima della lezione quotidiana di un'ora e mezza. Seguono cinque ore di prove e stretching, potenziamento, pilates e terapie fisiche. Poi ci sono gli appuntamenti con i giornalisti e soprattutto l'organizzazione artistica dei miei progetti, a cominciare dal Bolle and Friends.

Che ricordi avete degli inizi? [SZ] I primi approcci con la classica li ho avuti in una scuola di balletto professionale di Kiev a dieci anni. Prima di allora ho studiato musica e praticato ginnastica, nuoto e ballo. [RB] È stato un periodo molto duro: ero solo a Milano, soffrivo per la lontananza dei miei genitori e piangevo in solitudine. Ma per fortuna l’amore per la danza era già forte e ho superato il momento. Nel 2004 avete debuttato come coppia artistica al Teatro San Carlo di Napoli nella Bayadère. Un aneddoto o pensiero l’uno dell’altra? [SZ] La prima volta ci siamo incontrati al Teatro degli Arcimboldi durante le prove del Lago dei cigni, perché la Scala era in ristrutturazione. Al debutto di Napoli già ci conoscevamo, io arrivai con due giorni di ritardo per uno sciopero della compagnia aerea e provammo solo il giorno dello spettacolo. Roberto è il partner perfetto, at-

Roberto Bolle and Svetlana Zakharova, two of the biggest stars of dance and symbols of beauty and elegance, are the protagonists of the Gala des Étoiles at La Scala, closing the six months of the Expo.


AGO2015

LF

79

Roberto Bolle/Svetlana Zakharova


VIAGGIARE INCONTRO

tento e affidabile. Purtroppo quella volta non ballai come avrei potuto. [RB] Rimasi affascinato dalla bellezza del cigno-Svetlana: una creatura sovrumana che mi rapì il cuore dal primo istante, lasciandomi senza fiato. La danza apporta all’uomo un senso di liberazione, percepibile sia nel fisico che nello spirito... [SZ] Per me la libertà è la possibilità di scelta. Quando sono molto stanca, preferisco riposare e prendere una pausa o se ho bisogno di stare accanto a mia figlia cancello le prove. [RB] Libertà vuol dire non avere paura di essere se stessi in ogni contesto e di fronte a chiunque. Ci vuole molta forza per emanciparsi. Bolle è ambasciatore dell’Unicef, Zakharova tiene classi a giovani danzatori. Il vostro lavoro non è solo movimento. [SZ] Con la mia fondazione aiutiamo veterani della scena a fine carriera e ballerini in erba provenienti da tutta la Russia, che sosteniamo economicamente. E nel marzo di quest'anno, a Mosca, si è svolta la prima edizione del festival annuale della danza dei bambini, intitolato Svetlana. Quattrocento piccoli danzatori, tra 7 e 17 anni provenienti da varie città del Paese, si sono esibiti in una sola sera sullo stesso palcoscenico. [RB] Siamo ambasciatori di bellezza, arte e cultura. Abbiamo forti responsabilità nei confronti della società e soprattutto dei ragazzi per cui siamo un esempio positivo, portatori di valori etici e morali.  Quanto è importante il pubblico? [SZ] La vitalità delle persone sedute in sala può fare miracoli. Oppure, al contrario, fa percepire 80

LF

AGO2015

all’artista che qualcosa non va. È un’emozione incredibile quando il pubblico ti accoglie calorosamente. [RB] È fondamentale. Un pubblico entusiasta dà la forza di ballare in modo speciale. È fantastico sentire la soddisfazione dalla platea. Mi tengo in contatto con le persone attraverso i social network e chi mi segue può entrare in diretta nel mio mondo fatto di incantesimo e sacrifici. C’è qualcuno che vorreste in prima fila almeno una volta? [SZ] Al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo mi sono esibita davanti a capi di stato e personaggi famosi e per l’apertura delle Olimpiadi invernali di Sochi ero in mondovisione. Ma è vedere mio marito, mia madre e la piccola Anna tra le file d’onore a rendermi felice! [RB] Senza dubbio papa Francesco, un pontefice coraggioso, moderno, con un’anima luminosa e un carisma come pochi.  Un luogo speciale in cui vorreste esibirvi? [SZ] Solco i migliori palcoscenici del mondo. Cosa potrei desiderare ancora? [RB] Central Park a New York.  Perché una bambina o un bambino dovrebbero iniziare a studiare danza? [SZ] I bambini che studiano danza sono diversi dagli altri. Il loro comportamento, la postura, la camminata li

evidenziano tra la folla. Sono semplicemente incantevoli. [RB] Dovrebbero farlo se è il loro desiderio, se li renderà felici in futuro indipendentemente dal successo e dalla fama. Siete bellissimi, ve lo avranno ripetuto spesso. Quanto è stato importante e impegnativo avere un corpo perfetto? [SZ] Ancora oggi allo specchio, in sala prove, non vedo in me armonia ma punti deboli, e su quelli mi concentro. [RB] Il corpo è il nostro strumento più delicato e deve essere predisposto per il movimento. Per mantenerlo in condizioni ottimali serve un lavoro meticoloso, consapevole e quotidiano che impone scelte e privazioni, una dedizione completa senza la quale non si raggiunge, ma soprattutto non si conserva, il livello di eccellenza.


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

Dear Jack VIAGGIARE MUSICA

ESTATE A COLPI DI LIVE PER LE DUE BAND RIVELAZIONE DEL PICCOLO SCHERMO

T

anta voglia di emergere e una grande passione per la musica possono fare la differenza. I cinque giovanissimi Dear Jack hanno consolidato il successo ottenuto con il programma Amici e si sono buttati in una nuova avventura, spiega il chitarrista Lorenzo Cantarini: «Ci piacciono le sfide: dalla partecipazione a un talent show fino alla scelta d’intitolare l’album d’esordio Domani è un al-

tro film (prima parte), perché questa nostra esperienza di successo ne presupponeva una seconda, arrivata poi con Sanremo. Volevamo raccontare la band nell’arco di un anno». Un’estate all’insegna dei live con gran finale all’Arena di Verona in compagnia di Alex Britti, The Kolors, Briga e Kekko dei Modà. «Ci saranno tante sorprese. Siamo cresciuti e maturati come performer», assicura il frontman Alessio Bernabei. «È uno show moderno, con l’elettronica e tutti gli accorgimenti necessari per far rimanere il pubblico a bocca aperta». Con il resto del gruppo - il bassista Alessandro Presti, il batterista Riccardo Ruiu e le chitarre di Francesco Pie-

di Gaspare Baglio e Ilaria Perrotta rozzi - proseguono gli accorgimenti per rendere le session ancora più energiche. La loro talent scout, Maria De Filippi, li andrà ad applaudire? «È il nostro angelo custode - prosegue Alessio - sempre presente con messaggi o telefonate. A volte non può partecipare alle esibizioni perché è impegnatissima, ma ci fa comunque sentire la sua vicinanza». [www.dearjack.it]

DEAR JACK

// SAVE THE DATE///////////////////////////////////////// AGOSTO | 23 Cittanova (RC) | 25 Taormina (ME) | 31 Verona

© Iwan Palombi

ARIANO FOLKFESTIVAL

82

L’Ariano Folkfestival festeggia i suoi primi vent’anni e, tra i tanti artisti, porta in Irpinia i Calexico, indiscussi re dell’alt-country. Dal 20 al 23 agosto si innesca un incredibile melting pot di suoni, cinema, arte e gastronomia dal Sud e al Nord del mondo. Una kermesse imperdibile che si svolge al centro dello Stivale, fra Campania, Puglia e Basilicata. Un posto di confine dove le culture possono mischiarsi più facilmente che altrove. [www.arianofolkfestival.it]

LF

AGO2015


The & Kolors U

n’agenda fittissima d’impegni quella dei The Kolors: da quando hanno vinto l’ultima edizione di Amici per Stash Fiordispino, Alex Fiordispino e Daniele Mona riposarsi è una chimera. «Non abbiamo un secondo libero», commenta il frontman del gruppo, che continua: «A volte ci è concessa un’ora d’aria e la sfruttiamo per telefonare ai nostri amici, altrimenti pensano che ci siamo montati la testa». Il tempo

do la chitarra. Ora, se immagino me stesso in futuro non so dove potrei essere. Da buon campano, tocco ferro». Tornando al presente, il trio si gode il momento d’oro: con l’album Out che domina da mesi le vette delle hit parade. Ma per la band il palco rimane la dimensione preferita, perché «i fan regalano emozioni continue. Sono la nostra benzina e abbiamo tutte le intenzioni di donare a chi ci supporta più occasioni per vederci: abbiamo in programma moltissimi live, anche in autunno», puntualizza Stash. I The Kolors alla conquista del mondo, dunque. Senza dimenticare chi ha sempre creduto in loro, in primis Maria De Filippi. «È stata la prima che ha visto qualcosa in noi ma senza snaturare la nostra musica, è la persona più rock’n’roll che conosciamo». [www.thekolors.com]

// SAVE THE DATE //////////////////////////////////////////////////////////// AGOSTO | 17 Capo Colonna (KR) | 30 Barletta (BA) SETTEMBRE | 10 Prato | 12 Langhirano (PR)

THE KOLORS

A summer of live events for Dear Jack and The Kolors. The two bands that came out from the show Amici by Maria De Filippi will be on the stages all across Italy.

per sistemare i ciuffi ben strutturati però se lo ritagliano sempre: «Dipende dall’umidità, a volte occorrono dieci minuti, altre molto di più. L’estetica è importante, ma non studiamo il look a tavolino», spiega il leader. Il bel 27enne non riesce a immaginare dove questo enorme riscontro di pubblico condurrà il suo gruppo. «L’anno scorso ero sfiduciato e pensavo che nel giro di qualche anno avrei definitivamente attaccato al chio-

QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

VOCALMENTE

© Luisa Carcavale

Dal 27 al 30 agosto, nel suggestivo Castello degli Acaia di Fossano (CN), torna Vocalmente, kermesse del canto a cappella giunta alla seconda edizione. On stage gruppi vocali di calibro internazionale: dai Voxes + Orchestra dei numeri primi ai Fork, passando per i Leveleleven e i Neri per caso. [www.vocalmente.net]

AGO2015

LF

83


VIAGGIARE ENJOY

Enjoy su tre ruote DOPO IL CAR SHARING DI ENI, CHE CONTA OLTRE 320MILA UTENTI TRA MILANO, TORINO, FIRENZE E ROMA, LA FAMIGLIA ENJOY HA PERSO UNA RUOTA MA SI È ALLARGATA. IN ESCLUSIVA MONDIALE NELLA CITTÀ DEL DUOMO È ARRIVATO ANCHE LO SCOOTER SHARING CON TRENITALIA E PIAGGIO di Luigi Contestabile

84

LF

AGO2015


© Giuseppe Senese/Creatività e Broadcastig - FS Italiane

Further to the Eni car sharing, that counts more than 320.000 clients in Milan, Turin, Florence and Rome, the Enjoy family has lost a wheel but it has expanded its operation in Milan with the Piaggio MP3 scooter sharing.

U

na flotta di 150 fiammanti MP3, appositamente progettati da Piaggio per Enjoy, accompagnano cittadini, viaggiatori e turisti in giro per la Milano dell’Expo. Tre ruote sono meglio di quattro (e di due) per muoversi in città, soprattutto d’estate: maggiore stabilità e sicurezza, pensate appositamente da Piaggio per la mobilità dell’utente che sceglie lo scooter sharing. Basta avere la patente B e almeno 21 anni di età. Nel bauletto due caschi di taglie diverse e nel vano sottosella cuffiette igieniche usa e getta. Pronti, via: il servizio funziona con modalità del tutto simili a quelle del car sharing. Un video tutorial spiega ai clienti il funzionamento del mezzo e il costo è di ¤ 0,35 al minuto. Non resta quindi che provare le tre ruote con Enjoy, un altro modo smart per raggiungere Milano Centrale e prendere il nuovo supertreno Frecciarossa 1000. Ma le novità non sono finite. Da quest’estate sono attivi dieci stalli dedicati alle Fiat 500 Enjoy in piazza dei Cinquecento, di fronte all’ingresso di Roma Termini. Arrivare e partire dalla stazione della Capitale è ancora più semplice e veloce. Inoltre, per rendere il car sharing

sempre più efficace e a disposizione di tutti, l’utente può prenotare bloccando il veicolo fino a un'ora e mezza prima dell’utilizzo: i primi 15 minuti sono gratuiti, dal 16esimo scatta la tariffa di 0,10 centesimi al minuto, per un totale massimo di ¤ 7,50. Così, con un’ora e mezza di anticipo, gli Enjoy user possono per esempio viaggiare tranquillamente da Firenze a Roma sapendo di trovare l’auto a destinazione. Un passo avanti per la vera mobilità intermodale. In caso di annullamento non è possibile riservare lo stesso veicolo per le due ore successive, in modo da incentivare l’uso corretto dei quasi duemila mezzi disponibili tra Milano, Torino, Firenze e Roma e avere un maggior numero di auto libere. Ed è tutto

sotto controllo tramite l’app dedicata e il sito enjoy.com: entro il primo quarto d’ora il countdown sarà di colore verde, poi diventerà rosso conteggiando la tariffa. Infine, il car sharing si estende in sette Comuni dell’area metropolitana milanese: Buccinasco, Corsico, Sesto S. Giovanni, Settimo Milanese, Cesano Boscone, San Donato e Rozzano. Quest’ultimo è coperto nell’isola di Humanitas, mentre a San Donato si aggiungono altre due isole di presa e rilascio delle vetture alle quattro già esistenti. Niente paura, l’ampliamento all’hinterland non farà esaurire la disponibilità delle quattro ruote Eni - Trenitalia, perché l’attuale flotta di 644 Fiat 500, di cui 44 500L, crescerà di ulteriori 300 auto.

FIAT 500 & PIAGGIO MP3 ENJOY

Dopo Milano, Torino, Firenze e Roma, Enjoy lancia nella città dell’Expo anche il servizio di scooter sharing con i Piaggio MP3. Il servizio, gestito da Eni con Trenitalia, Fiat e Piaggio, offre benzina, parcheggio, assicurazione, bollo e manutenzione inclusi nel prezzo. Ai titolari CartaFRECCIA che s’iscrivono entro il 31 dicembre è riservato un bonus di ¤ 15 valido per tre mesi dal momento dell’accredito, che avviene entro 72 ore dal completamento della registrazione. Basta inserire i propri dati e il codice della card sul sito o nell’app Enjoy, il bonus si può utilizzare sia per l’auto che per le due ruote. [enjoy.eni.com]

AGO2015

LF

85


VIAGGIARE VISIONI

DONNE E CIBO, ODIO E AMORE IN MOSTRA A VENEZIA FOOD FOR THOUGHT. GLI SCATTI DELLA FOTOGRAFA ANGELA LO PRIORE RACCONTANO IL RAPPORTO SPESSO CONFLITTUALE TRA GENERE FEMMINILE E ALIMENTAZIONE di Ilaria Perrotta - Photo Angela Lo Priore

S

catti glamour e coloratissimi. Donne giovani, affascinanti e talmente perfette da sembrare irreali. Accanto a ognuna di loro un alimento ad alto grado di appetibilità. Tra le signore ritratte e i piatti che le accompagnano c’è vicinanza fisica quanto lontananza mentale. Immagini che 86

LF

AGO2015

fanno riflettere chi le osserva. Food For Thought/feed your soul, feed yourself, cioè “cibo per pensare/ nutri la tua anima, nutri te stessa”, è il titolo dell’esibizione firmata dalla fotografa Angela Lo Priore, al Centurion Palace di Venezia fino a ottobre. «Già dai 13 anni le ragazzine comin-

ciano ad avere un rapporto complesso con quello che mangiano. Questo legame di odio e amore ne influenza molto la concezione estetica», sottolinea l’autrice. «La società impone da tempo a noi donne di essere sempre curate, ma oggi si va oltre: per avere un aspetto piacevole bisogna essere artefatte, proliferano ciglia finte, make-up pesante, extension ai capelli e unghie posticce. Le protagoniste delle mie stampe sono proprio così, belle e per nulla spontanee. Ho voluto rappresentare l’esa-


Food For Thought showcases in Venice. Shots taken by photographer Angela Lo Priore tell the story of the often conflictual relationship between women and food.

sperazione fisica dei tempi moderni». Poi c’è il collegamento con la tavola: «Nutrirsi è sostenere lo spirito, non solo il corpo. Ecco perché le mie modelle sono impeccabili ma fredde e distaccate, in contrasto con le vicine pietanze calde e invitanti». A queste illustrazioni Lo Priore ha intenzione di aggiungerne altre. Si tratta dunque di un work in progress con l’obiettivo di arrivare a 40 fotografie che ritraggono diverse sfumature femminili, dalla curvy alla agée, ciascuna insieme ai rispettivi legami con il cibo. [www.angelalopriore.net] AGO2015

LF

87


VIAGGIARE

Il caso Vivian Maier VISIONI

IN MOSTRA AL MAN DI NUORO FINO AL 18 OTTOBRE di Lorenzo Giusti

[Direttore del Museo MAN]

® Vivian Maier Maloof Collection Courtesy Howard Greenberg Gallery New York

Vivian Maier. Street Photographer exhibited at the MAN in Nuoro until 18 October.

New York (senza data)

reportage Alfred Eisenstaedt, Robert Frank, Diane Arbus, Lisette Model, Elliot Erwitt. Paragoni che lasciano il tempo che trovano, considerando quanto diversa da tutte le altre sia la storia della tata d’Oltralpe. Maier ha fotografato quasi sempre sconosciuti, con la capacità di cambiare repentinamente registro, passando dalla cronaca alla tragedia, dalla commedia al paradosso, sempre tendendo fede al proprio sguardo. Una visione orientata a documentare l’ingiustizia sociale, le divisioni di classe, le storie marginali, velata da una profonda malinconia e da un innato sentimento di solitudine. Quello di una persona in fuga da qualcosa che ci è ignoto e alla continua ricerca di se stessa. [www.museoman.it]

B

ambinaia per le famiglie benestanti di New York e Chicago, Vivian Maier non ebbe mai occasione per mostrare pubblicamente il proprio lavoro. In tanti anni di attività - oltre mezzo secolo di accumulo compulsivo di negativi, pellicole, filmati, registrazioni, appunti - non fece mai una mostra, neppure marginale, né mai ottenne un aiuto da qualcuno, e tantomeno un riconoscimento. Quando, due anni fa, ho scritto ad Anne Morin per proporle di curare una mostra al MAN, la sensazione era che il caso Vivian Maier, già conosciuto negli Stati Uniti, non avrebbe tardato a contagiare anche l’Europa. Una storia speciale da raccontare, un tesoro nascosto, un lavoro rigoroso tutto da scoprire. Da quella lettera molte cose sono accadute: la mostra organizzata a Tours dal Jeu de Paume di Parigi, l’articolo di Alessandro Baricco per La Repubblica, la battaglia legale tra i presunti eredi francesi, finita su tutti i giornali, che per un po’ ha impedito la circolazione di nuove immagini, e l’uscita del film di Maloof e Siskel, Finding Vivian Maier, candidato agli Oscar 2015 come miglior documentario. Oggi di Vivian Maier si parla come di una straordinaria fotografa di strada, da accostare ai grandi maestri del New York (10 settembre 1955)

AGO2015

LF

89


A cura di Silvia Del Vecchio

VIAGGIARE VISIONI

Cultura

in viaggio ITINERARIO PER NON PERDERE GRANDI MOSTRE ED EVENTI NELLE METROPOLI D’ITALIA. IL BIGLIETTO DELLE FRECCE NON SCADE A VIAGGIO CONCLUSO, ANZI DÀ DIRITTO A SCONTI E AGEVOLAZIONI. INFO SU TRENITALIA.COM, SEZIONE OFFERTE E SERVIZI - IDEE DI VIAGGIO 2 1

TORINO La Venaria Reale - Tutto in una Reggia ( 2) [www.lavenaria.it] Tamara de Lempicka a Palazzo Chiablese fino al 30 agosto [www.mostratamara.it] Museo Egizio [www.museoegizio.it]

Gaetano Previati Georgica (1905) Olio su tela 168x215 cm Città del Vaticano Musei Vaticani

Photo © Governatorato dello Stato della Città del Vaticano Direzione dei Musei 2

3

© Consorzio La Venaria Reale

MILANO Frecciarossa 1000 - Prossima fermata MUBA al Museo dei Bambini di Milano [www.muba.it] Museo delle Culture [www.museodelleculture.it] 90

LF

AGO2015

FIRENZE Bellezza divina tra Van Gogh, Chagall e Fontana a Palazzo Strozzi dal 24 settembre al 24 gennaio ( 1): ingresso ridotto (¤ 8,50 anziché 10) e 2x1 il sabato per i soci CartaFRECCIA e i clienti delle Frecce con biglietto per Firenze antecedente di massimo cinque giorni alla visita [www.palazzostrozzi.org] Musei Civici Fiorentini e Magnificent alla Sala d’Arme fino al 31 ottobre [www.musefirenze.it] Fondazione Maggio Musicale Fiorentino, cartellone opere, concerti e balletti fino a dicembre 2016 [www.operadifirenze.it] 3

Mimmo Paladino Senza titolo (2015) Carbone su muro e fusione in alluminio, schermo e vetro resina, dimensioni ambientali Courtesy Galleria Christian Stein Milano Photo Peppe Avallone

4

1

Rondella decorativa di acciaio con elaborata iscrizione al centro “Confida in Dio per ogni cosa” (Iran, XVIIXVIII secolo)

PISA Pier Paolo Pasolini: il cinema in forma di poesia e Terry O’Neill. Pop Icons alla Pinacoteca Civica di Volterra (PI) fino al 31 dicembre [www.comune.volterra.pi.it] 4

VENEZIA 56. Esposizione Internazionale d’Arte fino al 22 novembre nelle sedi della Biennale ( 3) [www.labiennale.org] Palazzo Grassi e Punta della Dogana, mostre e laboratori ST_ART per bambini [www.palazzograssi.it] MUVE - Fondazione Musei Civici Venezia e Il candore arcaico a Palazzo Ducale fino al 6 settembre [www.visitmuve.it]

ROMA Arte della civiltà islamica. La collezione al-Sabah, Kuwait alle Scuderie del Quirinale dal 25 luglio al 20 settembre ( 4) [www.scuderiequirinale.it] David LaChapelle. Dopo il Diluvio a Palazzo delle Esposizioni fino al 13 settembre [www.palazzoesposizioni.it]


Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l始Europa investe nelle zone rurali UNIONE EUROPEA

Assessorato Agricoltura


FIRENZE

NAPOLI

ROMA

MILANO

CATANIA

VENEZIA

THE BRANDING CREW | PH. ALESSANDROMOGGI.COM

WHAT’S THE ITALIAN WORD FOR REST? WATCH THE VIDEO AT UNAPASSION.UNAHOTELS.IT

www.unahotels.it

BARI - BENEVENTO - BIELLA - BOLOGNA - BRESCIA - CATANIA - CESENA - FERRARA - FIRENZE FEEL THE ITALIAN PASSION

UNA HOTELS & RESORTS È PARTNER

FORTE DEI MARMI - LODI - MILANO - MODENA - NAPOLI - ORVIETO - ROMA - SIRACUSA - VENEZIA - VERSILIA

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI E L’ACCREDITO PUNTI CARTAFRECCIA RISERVATI AI NOSTRI OSPITI


VIAGGIARE

Un coccodrillo nel piatto

SOCIETÀ

DAL FILETTO DI RETTILE ALLE CAVALLETTE GIGANTI, EXPO 2015 DIVENTA L’OCCASIONE PER ASSAGGIARE CIBI ESOTICI E PROIBITI

From reptile fillet to giant grasshoppers, Expo 2015 becomes the occasion to taste exotic and forbidden foods.

© bajita111122/Fotolia.com

di Francesca Ventre

S

e l’Esposizione Universale deve essere un’esperienza multiculturale, così sia nel vero senso della parola, anche per i cinque sensi. Un assaggio stuzzicante (gustato personalmente in uno dei pomeriggi più caldi dell’anno) si può sperimentare nello spazio dello Zimbabwe, lungo il Decumano. Qui si servono piatti a base di coccodrillo, presentati con riso o in alternativa con qualche altro ingrediente familiare e rassicurante. Ottimo il sapore della carne, resa più tenera dal fatto che gli animali allevati seguono ormai un’alimentazione vegetariana a base di soia. Per chi la AGO2015

LF

93


VIAGGIARE

© Officina B5, Scuola d’illustrazione - Marialaura Fedi [fdmarialaura@gmail.com]

SOCIETÀ

©

a Ed w

es t rd W

ma

t /F co t

o to

lia .

co m

consuma l’apporto proteico è importante, ricco di omega 3, 6 e 9. All’Expo è disponibile anche il crocoburger, magari accompagnato da una bibita rinfrescante al baobab. Inoltre la vetrina dello stand espone barattoli in vetro contenenti la carne prelibata abbinata a prodotti made in Italy, come l’olio extravergine d’oliva o il ragù con pomodoro pachino e cipolla di Tropea. Un’occasione per sperimentare un’abitudine alimentare consueta per gli africani ma anche 94

LF

AGO2015

per i belgi, dove l’acquisto del filetto esotico è già possibile. Proseguendo il tour gastronomico decisamente sui generis per i palati nostrani, tra gli avveniristici scaffali del Future Food District campeggiano confezioni con la scritta “crispy giant grasshoppers”, cavallette giganti croccanti. Nessuno stupore, visto che le ricette a base di insetti e simili sono un déjà mangé in molti Paesi, dove fanno parte dei pasti quotidiani. Sono infatti considerate vere ghiottonerie i bruchi di mopane in Sud Africa o le uova delle formiche tessitrici nel Sud Est Asiatico. Risorse relativamente recenti, che dal 2003 la FAO si impegna a proporre come fonte nutritiva. D’altronde circa due miliardi di persone mangiano comunemente insetti, ragni e scorpioni: contengono proteine di alta qualità e sono importanti integratori dietetici per i bambini sottonutriti. Questi piccoli animali possono essere raccolti, allevati e venduti dai ceti più poveri, quali le donne e i lavoratori senza terra. E, proiettati al futuro, gli esperimenti vanno avanti. A febbraio una barretta energetica a base di larve, ideata dal ricercatore altoatesino Stefan Klettenhammer, è stata addirittura premiata dall’Accademia svizzera delle scienze tecniche. Basta con le scuse e i preconcetti: è arrivato il momento di allargare gli orizzonti del gusto. Parola di chi, in Messico, ha sgranocchiato una formica croccante.


ANCHE D’ESTATE IL TUO SORRISO HA BISOGNO DI CURE E ATTENZIONI UNICHE! NON AFFIDARLO ALLE CATENE DI MONTAGGIO DEL DENTALE!

Da 70 anni ci prendiamo cura del tuo sorriso e di quello delle persone che ami. Siamo dalla parte di chi, come te, dà il giusto valore al proprio sorriso. Per questo ti afdi da sempre alle cure del tuo dentista: per lui, infatti, la tua bocca è davvero unica.

Per conoscere più da vicino ANDI e la Fondazione ANDI Onlus, visita i siti www.andi.it e www.fondazioneandi.org

ANDI NAZIONALE Lungotevere R. Sanzio, 9 00153 - Roma Tel. 06 58331008 FONDAZIONE ANDI ONLUS Via Ripamonti, 44 20141- Milano Tel. 02 30461080

RICORDA! Puoi contare su un dentista ANDI anche durante l’estate: chiama il

o scarica l’App

o visita il sito www.trova-dentisti.it

www.andi.it ANDI È LA PIÙ GRANDE ASSOCIAZIONE DI DENTISTI IN ITALIA


VIAGGIARE FOCUS

Meeting del cuore

Il

IL TEMA DELLA MANCANZA NEI SENTIMENTI UMANI AL CENTRO DELL’INCONTRO DI RIMINI, DAL 20 AL 26 AGOSTO di Luca Mattei

96

LF

AGO2015

A lack of human feelings is the topic at the Meeting in Rimini from 20 to 26 August. In line with the Great Exhibition, this event in Romagna also showcases an exhibition entitled Misteriosa è l’acqua, which highlights the relationship between Man and the priceless resource of water. Ferrovie dello Stato Italiane confirms its longstanding participation in this event through attendance by CEO Michele Mario Elia at two special occasions: on 23 August for presentation of a medium-length film entitled Un viaggio di cento anni by Pupi Avati, made in collaboration with Fondazione FS. The following day the CEO will also participate at the meeting Grandi città, ambiente e mobilità sostenibile [Big cities, environment and sustainable mobility].


D

i che è mancanza questa mancanza, cuore, che a un tratto ne sei pieno». È da un verso di una poesia di Mario Luzi che prende il titolo la XXXVI edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli, a Rimini Fiera dal 20 al 26 agosto. Come lo scrittore toscano, anche la manifestazione si interroga sulle assenze nei sentimenti umani che generano lacune incolmabili nell’animo. In programma circa 100 convegni, 14 esposizioni e oltre dieci spettacoli. In linea con l’Esposizione Universale, sempre all’interno dello spazio romagnolo c’è la mostra Misteriosa è l’acqua, che mette in luce il rapporto tra l’uomo e questa preziosa risorsa. Nel calendario del Fuori Expo, invece, la collettiva sui luoghi più poveri della terra dal titolo Generare bellezza. Nuovi inizi alle periferie del mondo, all’Urban Center Milano dal 21 settembre al 2 ottobre. Ferrovie dello Stato Italiane conferma la sua storica partecipazione al Meeting, con la presenza dell’Amministratore delegato Michele Mario Elia in due particolari occasioni: il 23 agosto per la presentazione del mediometraggio Un viaggio di cento anni di Pupi Avati, realizzato in collaborazione con Fondazione FS; il giorno dopo l’incontro Grandi città, ambiente e mobilità sostenibile, a cui partecipano anche Piero Fassino, sindaco di Torino e presidente ANCI, e Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente. Per chi raggiunge Rimini con Trenitalia, la promozione Al mare in treno prevede il rimborso del biglietto ferroviario per soggiorni negli hotel convenzionati. [www.trenitalia.com] [www.meetingrimini.org]

«

Una scena del mediometraggio Un viaggio di cento anni di Pupi Avati, in proiezione il 23 agosto al Meeting per l'amicizia tra i popoli di Rimini © Giuseppe Senese/Creatività e Broadcasting - FS Italiane

AGO2015

LF

97


VIAGGIARE FOCUS

LA PREVENZIONE CORRE SUL FILO Dal 5 al 12 settembre la campagna di sensibilizzazione all’ascolto promossa da Telefono Amico Italia Onlus e Ferrovie dello Stato Italiane. un pronto sostegno per chi si sente in emergenza emozionale di Michela Gentili

The campaign encouraging listening promoted by Telefono Amico and Ferrovie dello Stato Italiane from 5 to 12 September. 98

LF

AGO2015

Q

uattro chiacchiere in ascensore col vicino di casa. Due battute con i colleghi nei corridoi dell’ufficio. Un saluto con gli amici dopo il lavoro. Nella società della fretta, è facile ritrovarsi a parlare con tutti. Ma raramente si comunica davvero con qualcuno. Il più delle volte, infatti, mancano il tempo per esprimere le proprie paure e lo spazio mentale per accogliere quelle dell’altro. Proprio per sopperire a questo bisogno è nato Telefono Amico Italia Onlus, che dal 1967 è impegnato a offrire sostegno dietro una cornetta a chiunque si senta in emergenza emozionale. Dal 5 al 12 settembre, a cavallo della Giornata mondiale

per la Prevenzione del Suicidio fissata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per giovedì 10, l’associazione di volontariato lancia una campagna di sensibilizzazione all’ascolto in collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane. Che prevede punti di accoglienza, flyer informativi e messaggi video nella maggior parte delle stazioni. «Le persone sono sempre più chiuse in se stesse, si salutano di sfuggita senza entrare in contatto nel profondo. Alla fine, risulta più semplice parlare con uno sconosciuto: a lui confessano emozioni e paure che il più delle volte non si rivelano ad amici e familiari», spiega il presidente Dario Briccola. «Per questo lavoriamo sulla cultura dell’ascolto nella società, privilegiando un’attenzione empatica e partecipata che nella vita di tutti i giorni spesso non viene messa in atto». Il servizio, anonimo e indipendente da ideologie politiche e religiose, conta 20 centri d’ascolto e oltre 700 volontari in tutta Italia. È raggiungibile attraverso il numero unico 199.284.284, attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24, e anche tramite l'indirizzo Mail@micaTAI, dedicato a chi preferisce mettere le proprie emozioni nero su bianco. [www.telefonoamico.it]


AGO2015

LF

99


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Intervista ALEIDA LYDIS CASTELLANOS CONSIGLIERA DEGLI AFFARI TURISTICI DELL’AMBASCIATA DI CUBA IN ITALIA

Una terra ricca di tradizione, di colori, di un immaginario affascinante radicato nel mondo e, in particolare, nel popolo italiano. Come si fa a coordinare e promuovere l’offerta turistica di Cuba? È la cosa piu’ facile del mondo poiché Cuba si promuove già da sola. È una terra talmente bella che è logico, vien da sé... a chi non piacciono le cose belle? Da un punto di vista più tecnico, di settore, la promozione della destinazione segue degli iter ben precisi. Si basa fondamentalmenente sulla qualità del prodotto e conta sui contratti di co-marketing che abbiamo in essere ogni anno con i principali tour operator italian e le compagnie aeree, sulla partecipazione a fiere del turismo che si snodano su tutto il territorio italiano e in alcune città europee, oltre che su eventi di settore sviluppati con i maggiori professionisti del settore della comunicazione. Questo lavoro dura ormai da anni e porta i suoi frutti sia perché è ben fatto, sia perché Cuba costituisce davvero un ottimo prodotto. Qual è la caratteristica, la peculiarità che intendete a promuovere di Cuba? Cuba è una destinazione per tutti, nel senso che l’isola offre al turista un viaggio multitasking perché in una sola località può beneficiare di una vacanza di sole e mare, di un viaggio ricco di storia e tradizione e cultura, che dà la possibilità di ammirare paesaggi incantevoli. Ma oltre a questo Cuba può essere anche una destinazione di salute per le peculiarità del suo sistema sanitario, una destinazione di affari e di benessere in toto. Come dicevo prima, la vacanza a Cuba si rivolge a qualsiasi tipo di target, è per tutte le tasche: si tratta solo di decidere il periodo dell’anno per partire e naturalmente la località.

www.autenticacuba.com 100

LF

AGO2015

Un’analisi quantitativa del flusso turistico dall’Italia nell’ultimo anno? L’Italia è uno dei mercati da cui partono il maggior numero di turisti ogni anno. Questo forse è dovuto alla vicinanza tra i due popoli, forse al fatto che gli italiani amano il mare, o semplicemente perché l’ospitalità dei cubani si sposa in modo particolare con il loro carattere. La percentuale del flusso turistico verso l’isola nel 2014 è cresciuta del 117,3% rispetto al 2013 e questo anno, fino ad ora, è aumentata ancora del 110% ed è in continua crescita. Numeri davvero importanti ed estremamente incoraggianti. Quanto considera importante per il turismo una vetrina come l’Esposizione Universale? È fondamentale se si vuole mantenere un ruolo di rilevanza. Essere all’Expo apporta un irrinunciabile valore aggiunto alle campagne di comunicazione che sono già in atto, anch’esse di grande valore. Dopo il successo dell’iniziativa del bus brandizzato per le strade di Milano con festa annessa, quali sono i piani promozionali futuri? Sono rivolti sicuramente a mantenere e rafforzare i risultati ottenuti con le stesse soluzioni di promozione e comunicazione e, certamente, anche a valutare proposte innovative.


VIAGGIARE FUORI LUOGO

Le anime

pezzentelle di Mario Tozzi

[Geologo Cnr, conduttore tv e saggista]

© ssviluppo/Fotolia.com

Quasi sconosciuto il Cimitero delle Fontanelle di Napoli. Qui si tocca con mano la pietas degli abitanti che, per secoli, hanno sistemato e adottato milioni di defunti

Il Cimitero delle Fontanelle

L

a città più sensuale del Mediterraneo è piena di tesori celebri, panorami e monumenti che sembra quasi impossibile visitare luoghi sconosciuti. Risalendo il quartiere Stella si raggiunge il Cimitero delle Fontanelle: superando le tre grandi navate scavate nel tufo giallo si tocca con mano la pietas dei napoletani che, per secoli, hanno sistemato in buon ordine le ossa di milioni di cadaveri. Molte restano nascoste sotto i nostri piedi, ma decine di migliaia di femori e teschi si scorgono lungo le pareti. Sono quei morti che, dal tempo delle epidemie, non erano rivendicati da nessuno e venivano

gettati nelle fosse comuni. I cittadini li hanno poi “adottati”, dedicando loro cure e attenzioni, specialmente gli orfani, che così si guadagnavano la possibilità di sentirsi come gli altri, con genitori defunti da piangere. Colpiscono le teche, molto semplici o barocche, e all’interno i teschi sottratti all’anonimato, a volte più di uno insieme nello stesso scrigno. Perché quelle “anime pezzentelle” vengono piante e accudite nel ricordo, ma devono apparire in sogno e indicare almeno un numero del Lotto: se non riesce con la prima se ne adotta un’altra e così via, fino a soddisfazione dei desiderata.

Fuori luogo every month with geologist and researcher Mario Tozzi, who invites readers and Frecce train passengers to visit less-famous Italian locations or less-known places in more popular destinations. This month we’re going to Naples in order to discover the Cimitero delle Fontanelle, where inhabitants have laid to rest and adopted millions of dead people for centuries. AGO2015

LF

101


VIAGGIARE FUORI LUOGO

La Basilica sotto Roma Chiuso da TEMPO per restauro, riapre il monumento ipogeo vicino a Porta Maggiore, di cui non si conosce esattamente l’antico uso di Francesca Ventre - Photo Archivio fotografico SS-COL La Basilica sotteranea: a sinistra dettaglio degli stucchi nel vestibolo; a destra la volta

The underground monument located near Porta Maggiore in Rome reopens, closed for years for renovations, whose ancient use is still not fully understood. While small in size, the Basilica offers a rich decorative repertoire with stucco works and frescoes.

I

lavori sono ancora in corso ma, dopo un lungo periodo di chiusura dovuto alle attività di cantiere, è finalmente possibile entrare in uno dei monumenti tra i meno conosciuti di Roma (su prenotazione fino al 27 dicembre). La Basilica, luogo sotterraneo scavato a nove metri di profondità rispetto alla via Prenestina, una volta scoperta casualmente nel 1917 è stata attribuita al culto dei neopitagorici. Qui si sarebbero svolti gli incontri di questi filosofi seguaci della dottrina omonima 102

LF

AGO2015

dal I sec. a.C. al II d.C. per discutere le teorie legate al pensatore matematico, ma anche a Platone e Aristotele. Un’interpretazione oggi messa in dubbio da altre ipotesi, come quella dell’uso a scopo funerario. A pochi passi da Porta Maggiore si entra nel monumento che si presenta di piccole dimensioni, con i suoi 12 metri di lunghezza e nove di larghezza. Una sala di tipo basilicale è suddivisa da sei pilastri in tre navate. Ciò che colpisce maggiormente è la decorazione sulle volte con affreschi policromi e stucchi bianchi. Per esempio, nel catino absidale è raffigurata la poetessa Saffo che si lancia dalla rupe di Leucade e nella navata centrale si riconosce Ganimede, il coppiere degli dèi. Dappertutto immagini di paesaggi stilizzati e scene di mitologia classica e vita quoti-

diana. Un ricco repertorio iconografico ritornato dal passato per volontà del caso, perché la Basilica fu rinvenuta quasi un secolo fa durante i lavori di consolidamento dei binari del treno subito sopra. Negli anni ’50 le Ferrovie dello Stato costruirono a protezione una struttura-ponte risanata nel 2003 in accordo con la Soprintendenza Archeologica di Roma. Sinergie per salvaguardare la cultura. [www.beniculturali.it] [www.coopculture.it]


RAGGIUNGI DIRETTAMENTE CON 37 FRECCE OGNI GIORNO Arrivi alla stazione di Rho Fiera Expo Milano 2015 e sei già nel cuore dell’evento Trenitalia. Chi ti dà di più? Durante l’Esposizione Universale Milano 2015, la stazione di Rho Fiera Expo Milano 2015 verrà servita da 19 Frecciarossa e 18 Frecciabianca. L’offerta subisce riduzioni nel fine settimana e in altri periodi dell’anno. Info su www.trenitalia.com

CON

www.trenitalia.com


Offerta AV | Promozioni | Flotta | La Freccia.TV | Menu Frecce | Portale di bordo | News FOCUS ON

ESTATE TRENITALIA Convenient summer offers with Trenitalia. In August, retirees and citizens with an income of less than 10,000 Euro can reach the Universal Exhibition by train at half price. In addition, with the Moving Italia promotion, visitors can reach the city of the Duomo on board Frecce trains and continue to explore the “Belpaese” with a rental car picked up in Lombardy and returned, at no additional cost, at any Maggiore location in Italy. Trenitalia finalises new rail-air agreements. With Meridiana, Air France/Klm e United discounts on first class/Business level and on second class/Standard level rail tickets on long and medium distance train tickets purchased at travel agencies. Dedicated to those who reach the ports of Civitavecchia and Venice by train, Royal Caribbean International discounts: savings of 20 or 30% depending on the level or the class of travel and a $100 voucher per room to spend while on the ship. Thanks to the agreement between Trenitalia and Adria Ferries, special rates for those who travel from Trieste, Ancona and Bari and embarks for Durazzo.

C

onviene l’estate Trenitalia. Ad agosto pensionati e cittadini con reddito inferiore ai 10mila euro possono raggiungere in treno l’Esposizione Universale pagando la metà: grazie alla partnership fra Trenitalia, Expo Milano 2015 e INPS la riduzione del 50% per i viaggi di andata e ritorno è valida su Frecce e Intercity con destinazione Milano e Rho Fiera EXPO MILANO 2015. Inoltre, con la formula Moving Italia si arriva nella città del Duomo a bordo delle Frecce e si prosegue alla scoperta del Belpaese con un’auto noleggiata in Lombardia e riconsegnata, senza costi aggiuntivi, in qualunque agenzia Maggiore in Italia. Trenitalia stringe nuovi accordi treno+aereo. Con Meridiana, Air

France/Klm e United, agevolazioni sul ticket ferroviario in 1^ classe/ livello Business e in 2^ classe/ livello Standard per biglietti di treni a lunga e media percorrenza acquistati nelle agenzie di viaggio. Prenotando gli hotel di Tropea, Capo Vaticano (VV) e Giulianova (TE) convenzionati con Trenitalia, ci si può far rimborsare il viaggio di andata fino a un massimo di ¤ 40 a persona sui prezzi Base, Economy e Familia. Idem per il ritorno se si soggiorna per due settimane. Per chi raggiunge in treno i porti di Civitavecchia e Venezia proseguono gli sconti di Royal Caribbean International. Grazie all’intesa fra Trenitalia e Adria Ferries, tariffe vantaggiose per chi si imbarca per Durazzo da Trieste, Ancona e Bari. AGO2015

LF

105


CARATTERISTICHE TECNICHE

Velocità max: 360 km/h Composizione: 10 carrozze 5 Standard, 1 Premium, 3 Business e 1 Executive più una dedicata al servizio di ristorazione Trasporto disabili: previsto

L’ALTA VELOCITÀ LOW COST OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

5 carriages with 340 fabric armchairs, on board information monitors, Frecciarossa WiFi, La Freccia magazine. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

Cinque carrozze con 340 poltrone reclinabili in tessuto (4 per fila) Monitor di bordo con informazioni e news di viaggio Portale Frecciarossa accessibile tramite rete WiFi Rivista di bordo La Freccia Servizio bar ristorante in carrozza 5 Fasciatoio in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni SPAZIO TRA POLTRONE 106 CM

Servizio di pulizia in corso di viaggio

Larghezza poltrone 55,5 cm

8 2 1

Regolazione inclinazione

Tavolo reclinabile

Tavolo pieghevole

2 7

0 6

° 0 9

9 3

max 112°

Presa di corrente

OPEN

2 1

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

8 7

Presa di corrente 6 0 1

Schienale reclinabile fino a 112°

APERTURA PORTA

OPEN

Uscita di emergenza Emergency exit

106

LF

AGO2015

Pulsante apertura porta Door release button

Apertura di emergenza porta Emergency door opening system

Finestrino uscita di emergenza Emergency window exit

Estintore Fire extinguisher

Sistema allarme passeggeri Passenger alarm system


SCHEMA DISPOSITIVI E SEGNALAZIONE DI SICUREZZA PRESENTI A BORDO DELLA CARROZZA PREMIUM

OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

Una carrozza con 67 poltrone reclinabili in pelle (4 per fila) Monitor di bordo con informazioni e news di viaggio Portale Frecciarossa accessibile tramite rete WiFi Servizio di benvenuto al posto con snack e bevande Quotidiani al mattino e rivista di bordo La Freccia Servizio bar ristorante in carrozza 5

ETR 500

ON-BOARD LOCATION OF SAFETY DEVICES AND WARNING SIGNS PREMIUM COACH

UN VIAGGIO AL CENTRO DEL COMFORT

Fasciatoio in carrozza 3

Spazio per bagagli di grandi dimensioni

1 carriage with 67 leather armchairs, on board information monitors, Frecciarossa WiFi, welcome service, newspapers in the morning and La Freccia magazine. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

SPAZIO TRA POLTRONE 106 CM Larghezza poltrone 55,5 cm

Divisori in cristallo

8 2 1

Tavolo reclinabile

Tavolo pieghevole

2 7

9 3

max 112째

Presa di corrente 0 6

째 0 9

OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

2 1 8 7

Presa di corrente 6 0 1

Schienale reclinabile fino a 112째

Regolazione inclinazione

AGO2015

LF

107


IL VIAGGIO IDEALE PER LAVORO O PER PIACERE IL VIAGGIO IDEALE PER LAVORO O PER PIACERE OPEN

APERTURA PORTA

APERTURA PORTA

OPEN

Salottini Business

Tre carrozze con 159 poltrone reclinabili in pelle (3 per fila) dotate di poggiatesta regolabile e separé in cristallo, 2 salottini di 4 posti in carrozza 3 Tre carrozze con 159 poltrone reclinabili in pelle (3 per fila) dotate di poggiatesta regolabile e séparé cristallo, 2 salottini di 4 posti in carrozza 3 Area del silenzioinnella carrozza 1

AreaMonitor del silenzio nella 1 e news di viaggio di bordo concarrozza informazioni Portale Frecciarossa accessibilee tramite WiFi di treno con servizi Monitor di bordo con informazioni news direte viaggio di intrattenimento, connessione Internet 3G e info viaggio Portale Frecciarossa accessibile tramite rete WiFi Servizio di benvenuto al posto con snack e bevande. Caffè Illy iperespresso su Frecciarossa no stop Roma-Milano Servizio di benvenuto al posto con snack e bevande. Caffè Illy iperespresso su Frecciarossa no stop Roma-Milano Quotidiani al mattino e rivista di bordo La Freccia

Quotidiani al mattino e rivista di bordo La Freccia Servizio bar ristorante in carrozza 5 Servizio bar ristorante in carrozza 5 Fasciatoio in carrozza 3 disponibile per tutti i clienti Fasciatoio in carrozza 3 Posti disabili attrezzati in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni Capotreno in carrozza 3

Posto disabili

Servizio di pulizia in corso di viaggio

SPAZIO TRA POLTRONE 106 CM

OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

SPAZIO TRAPoggiatesta POLTRONE 106 CM regolabile Poggiatesta regolabile 8 2 1

Tavolo reclinabile

2 7

Presa di corrente

2 7

0 6

9 3

max 115°

9 3

max 115° ° 0 9

Tavolo pieghevole

Presa di corrente 0 6

° 0 Tavolo 9 reclinabile

Regolazione inclinazione

Tavolo pieghevole

8 2 1

Regolazione inclinazione

2 1

108

LF

LF

DIC2013

AGO2015

8 7

6 0 1

134

6 0 1

Presa di corrente

8 7

2 1

Presa di corrente

Schienale Larghezza reclinabile poltrone fino a 115° 64 cm Schienale Larghezza reclinabile poltrone fino a 115° 64 cm

3 carriages with 159 leather 3 carriages with 159 leather armchairs, 2 armchairs, 2 4-seat lounges, silence 4-seat area lounges, silence1 area in on-board carriage in carriage and 2, 1 and 2, on board monitors, information monitors, information Frecciarossa Frecciarossa WiFi, welcome service, WiFi, welcome service, newspapers newspapers in the morning, La Freccia in the morning, La Freccia magazine, magazine, baby-changing baby-changingtable tableininwagon wagon 3. 3. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.


UN’ESPERIENZA DI VIAGGIO ESCLUSIVA OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

Area dedicata in carrozza 1: 8 poltrone singole in pelle (2 per fila) con esteso reclining e poggiagambe. Sala meeting con tavolo, 6 sedie e monitor HD 32" Monitor di bordo con informazioni e news di viaggio sala meeting

Portale Frecciarossa accessibile tramite rete WiFi Pasto gourmet al posto, open bar con bevande selezionate e caffè Illy Quotidiani, magazine e rivista di bordo La Freccia Servizio bar ristorante in carrozza 5 Fasciatoio in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni Accesso ai FRECCIAClub e accoglienza dedicata al binario Servizio di pulizia in corso di viaggio SPAZIO TRA POLTRONE 150 CM

OPEN

APERTURA PORTA

OPEN

APERTURA PORTA

Poggiagambe estendibile fino a 45°

Luce individuale

Poggiatesta 8 2 1 2 7

Tavolo pieghevole 2 3

max 122°

Regolazione inclinazione schienale Regolazione inclinazione poggiagambe

° 5 4

Larghezza poltrone 69 cm

Schienale reclinabile fino a 122°

0 5 1

1 carriage with single leather armchairs, a meeting room, 6 chairs and a HD 32’’ monitor, on board information monitors, Frecciarossa WiFi, drinks and meals served at seat, newspapers in the morning, La Freccia magazine, access to FRECCIAClub, welcome at the departure platform. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

Presa di corrente Comando luce individuale

AGO2015

LF

109


CARATTERISTICHE TECNICHE

ETR 600 Velocità max: 280 km/h Composizione: 7 carrozze, 2 di 1ˆ classe, 5 di 2ˆ classe Trasporto disabili: previsto

PRIMA CLASSE | FIRST CLASS Welcome service, free newspapers in the morning. Wagon cafe, LCD touchscreen monitor in every carriage, babychanging table in wagon 3, wide luggage space, La Freccia magazine. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

Due carrozze con 100 poltrone reclinabili in pelle (3 per fila) Servizio di benvenuto al posto con snack e bevande Quotidiano al mattino e rivista di bordo La Freccia Monitor di bordo con informazioni e news di viaggio Portale Frecciargento accessibile tramite rete WiFi Servizio bar in carrozza 3 Fasciatoio in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni

SPAZIO TRA POLTRONE 95 CM

Servizio di pulizia in corso di viaggio

Larghezza sedile 64 cm

8 2 1

Luce individuale

5 5

Tavolo pieghevole

° 0 9

Tavolo reclinabile

2 7

° 7 1 1

6 , 0 1

0 3 Presa di corrente

110

LF

AGO2015

Pulsante apertura porta Door release button

Apertura di emergenza porta Emergency door opening system

Schienale reclinabile fino a 117°

3 8

5 9

Uscita di emergenza Emergency exit

Regolazione inclinazione

Finestrino uscita di emergenza Emergency window exit

Martello frangivetro Emergency hammer

Estintore Fire extinguisher

Sistema allarme passeggeri Passenger alarm system


SECONDA CLASSE | SECOND CLASS Cinque carrozze con 332 poltrone reclinabili in tessuto (4 per fila) Wagon cafe, LCD touchscreen monitor in every carriage, baby-changing table in wagon 3, wide luggage space, La Freccia magazine. On board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

Monitor di bordo con informazioni e news di viaggio Portale Frecciargento accessibile tramite rete WiFi Rivista di bordo La Freccia Servizio bar in carrozza 3 Fasciatoio in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni Servizio di pulizia in corso di viaggio SPAZIO TRA POLTRONE 90 CM Larghezza sedile 52,5 cm

8 2 1

Luce individuale 2 7

5 5

Tavolo pieghevole

째 0 9

째 7 1 1

Tavolo reclinabile

6 , 0 1

0 3 Presa di corrente

3 8

0 9

AL POSTO

Schienale reclinabile fino a 117째

Regolazione inclinazione

Spingere la leva accanto al sedile e contemporaneamente reclinare la poltrona nella posizione desiderata. Riportare la leva nello stato di partenza per bloccare lo schienale. Presa elettrica al posto. AGO2015

LF

111


CARATTERISTICHE TECNICHE

Velocità max: 200 km/h Composizione: 9 carrozze, 2 di 1ˆ classe, 7 di 2ˆ classe Trasporto disabili: previsto

PRIMA CLASSE | FIRST CLASS Due carrozze con 104 ampie poltrone in tessuto (3 per fila) Servizio di benvenuto al posto con snack e bevande e quotidiano al mattino* Rivista di bordo La Freccia Servizio bar in carrozza 3 Fasciatoio in carrozza 3 Spazio per bagagli di grandi dimensioni Servizio di pulizia in corso di viaggio *Disponibile solo sui collegamenti Torino/Milano/Venezia/Udine/Trieste

Welcome service and free newspaper in the morning*. Bar, wide luggage space, large and comfortable chairs, baby-changing table in wagon 3, La Freccia magazine, on board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions. *Only on the trains connecting Turin/ Milan with Venezia/Udine/Trieste

Luce individuale

SPAZIO TRA POLTRONE 103 CM 88

Larghezza sedile 63 cm

147 55 Tavolo reclinabile

Presa di corrente

Tavolo pieghevole

110°

33

Presa di corrente

Regolazione sedile

78 103

APERTURA PORTA

OPEN

Uscita di emergenza Emergency exit

112

LF

AGO2015

Pulsante apertura porta Door release button

Apertura di emergenza porta Emergency door opening system

Tutti i finestrini della carrozza costituiscno uscite di emergenza All windows coach constitute emergency exit

Estintore Fire extinguisher

Sistema allarme passeggeri Passenger alarm system

Martello frangivetro Emergency hammer


SECONDA CLASSE | SECOND CLASS Sette carrozze con 501 ampie poltrone in tessuto (4 per fila) Rivista di bordo La Freccia Servizio bar in carrozza 3 Fasciatoio in carrozza 3

Bar, wide luggage space, large and comfortable chairs, baby-changing table in wagon 3, La Freccia magazine, on board cleaning service to respect hygienic and decorum conditions.

Spazio per bagagli di grandi dimensioni Servizio di pulizia in corso di viaggio

Luce individuale

SPAZIO TRA POLTRONE 95 CM 88

Larghezza sedile 51 cm

147 55 Tavolo reclinabile

Tavolo pieghevole

Presa di corrente

105°

33

5

Presa di corrente

Regolazione sedile

72,5 95

AL POSTO Per passare dalla posizione normale a quella relax o viceversa, tirare verso l’alto la leva posta sotto la poltrona e contemporaneamente spingere il sedile in avanti o indietro. Presa elettrica al posto. AGO2015

LF

113


COLLEGAMENTI

114

LF

AGO2015

QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

NETWORK


GAMMA PREZZI

QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

Super Economy il massimo risparmio Offerta a posti limitati e soggetta a restrizioni. Il biglietto può essere acquistato entro la mezzanotte del giorno precedente il viaggio. Il cambio prenotazione, l’accesso ad altro treno e il rimborso non sono consentiti.

OFFERTE

Economy convenienza e flessibilità

Base libertà di viaggio e cambi illimitati

Offerta a posti limitati e soggetta a restrizioni. Il biglietto può essere acquistato entro la mezzanotte del giorno precedente il viaggio. Il rimborso e l’accesso ad altro treno non sono consentiti. È possibile fino alla partenza del treno esclusivamente il cambio della data e dell’ora per lo stesso tipo di treno, livello o classe, effettuando il cambio rispetto al corrispondente biglietto Base e pagando la relativa differenza di prezzo. Il nuovo ticket segue le regole del biglietto Base.

Il rimborso è ammesso fino alla partenza del treno. Fino a un’ora successiva a tale limite, il cambio della prenotazione è consentito gratuitamente una sola volta.

A/R IN GIORNATA

A/R in giornata permette di viaggiare con le Frecce da e verso una città nello stesso giorno. A seconda della relazione: ¤ 69 o 109 in livello Standard e in 2^ classe; ¤ 89 o 149 in livello Business/1^ classe; ¤ 79 o 129 in livello Premium; ¤ 159 o 259 in livello Executive 1. © frenk58/Fotolia.com e © NAN/Fotolia.com

A/R WEEKEND

A/R Weekend permette di viaggiare con le Frecce da e verso una città nel fine settimana, con partenza il sabato e rientro la domenica. A seconda della relazione: ¤ 69 o 109 in livello Standard/2^ classe; ¤ 89 o 149 in livello Business/1^ classe; ¤ 79 o 129 in livello Premium; ¤ 159 o 259 in livello Executive 1. © Martin M303/Fotolia.com

CARTAFRECCIA SPECIAL, YOUNG E SENIOR

Con CartaFRECCIA Special, i soci che viaggiano dal martedì al giovedì dalle 11 alle 14 spendono il 50% in meno sul biglietto Base. In Frecciarossa nei livelli Standard, Business e Premium; in Frecciargento, Frecciabianca e Intercity in 1^ e 2^ classe. Se si è titolari di CartaFRECCIA Trenitalia, risparmio del 20% sul prezzo Base per gli under 26 con l'offerta Young e per gli over 60 con la Senior2.

2. Il biglietto è acquistabile entro la mezzanotte del giorno precedente la partenza. Il numero di posti è limitato e variabile in base al giorno, al treno e alla classe/livello di servizio. Cambio prenotazione e biglietto, rimborso e accesso ad altro treno non ammessi.

SPECIALE 2X1

3. L’offerta è a posti limitati e soggetta a restrizioni. Acquistabile entro la mezzanotte del giorno precedente la partenza. Cambio prenotazione e biglietto, rimborso e accesso ad altro treno non ammessi.

BIMBI GRATIS

4. Il numero di posti è limitato e variabile in base al giorno, ai treni e alla classe o livello di servizio. Cambio biglietto e prenotazione e rimborso soggetti a restrizione.

Offerta dedicata a chi prende il treno di sabato. Si viaggia in 2 pagando 1 biglietto al prezzo Base nei livelli Frecciarossa Business, Premium e Standard e sui treni del servizio nazionale in 1^ e 2^ classe3. © goodluz/Fotolia.com

© goodluz/Fotolia.com

1. I prezzi indicati non si applicano alle tratte per le quali è previsto un prezzo Base A/R inferiore. L’offerta è a posti limitati e acquistabile entro la mezzanotte del giorno precedente la partenza. È ammesso il cambio dell’orario, sia per il treno di andata che per quello di ritorno, una sola volta fino all'orario di partenza. Modifica delle date dei viaggi, rimborso e accesso ad altro treno non ammessi.

Con Trenitalia i bambini viaggiano gratis in Frecciarossa, livelli Business, Premium e Standard; in Frecciargento, Frecciabianca e Intercity in 1^ e 2^ classe. Gratuità prevista per i minori di 15 anni accompagnati almeno da 1 maggiorenne, in gruppi composti da 2 a 5 persone4.

Maggiori informazioni sulle condizioni delle offerte sono disponibili sul sito www.trenitalia.com e presso tutti i canali di vendita

AGO2015

LF

115


RISTORAZIONE

SAPORI D’EUROPA

Cucine del mondo a bordo. Itinere, simbolo dell’eccellenza gastronomica e dell’accoglienza italiana, rende omaggio a Expo proponendo menu ad hoc per tutta la durata della manifestazione. Agosto è il mese dedicato all’Europa e alle sue tipicità, mentre a settembre si assaporano i piatti della tradizione del continente americano. Nella ricetta di Carlo Cracco "Salmone alla senape" la nota aspra e piccante si sposa perfettamente con quella dolce dei piselli alla francese e il gusto delicato del pesce. Anche il secondo è ispirato alla cucina fusion: le polpette di carne, tipiche di molte zone d’Italia, sono cucinate in un sugo alla birra rossa, bevanda amatissima in Irlanda e ormai esportata in tutto il pianeta. E come dolce un’altra prelibatezza internazionale: la torta caprese al cioccolato. I vegetariani possono invece scegliere fra tagliatelle al pomodoro, insalata con olive e feta e caprese con mozzarella di bufala. Non mancano proposte più vicine ai gusti del Belpaese, capaci di accontentare chi preferisce i grandi classici: lasagne alla bolognese, taglierini salsiccia e pomodoro, insalatone e taglieri di crudo e parmigiano. Per chiudere il pasto in dolcezza si può optare per la macedonia o due dessert al cucchiaio conosciuti in tutta Europa, il tiramisù e il profiterole. A settembre si va oltreoceano: i clienti del ristorante potranno compiere un vero e proprio viaggio culinario attraverso piatti d’ispirazione nord e sud americana.

116

LF

AGO2015

Welcome Drink di agosto e settembre con Merì, Vermentino di Sardegna Doc, cantina Argiolas. Nasce da uno dei vitigni sardi più apprezzati, coltivato in ampie zone dell’isola, soprattutto in terreni a struttura calcarea-argillosa. Di colore giallo paglierino con sfumature verdognole, al gusto risulta aromatico con una predominanza di note agrumate e frutta fresca. Ottimo come aperitivo con frutti di mare e crostacei. [www.argiolas.it]


PORTALE DIBORDO

PORTALE FRECCIAROSSA E FRECCIARGENTO IL GRANDE CINEMA AD ALTA VELOCITÀ

Per accedere ai portali Frecciarossa e Frecciargento da pc, tablet e smartphone basta collegarsi alla rete WiFi di bordo e lanciare il browser Internet digitando un qualsiasi indirizzo oppure la stringa http://portalefrecciarossa.it o http://portalefrecciargento.it, a seconda del treno. Ulteriori dettagli su trenitalia.com

SCELTI PER VOI CINEMA//PromoFRECCIA

Promozione valida fino al 30 settembre 2015

FR EE

Jimmy’s Hall

Amore, bugie & calcetto

Mio fratello è figlio unico

Tutta colpa del Vulcano

UK, FRA 2014 di Ken Loach

ITA 2007 di Luca Lucini

ITA 2007 di Daniele Luchetti

FRA 2013 di Alexandre Coffre

iCONCERTS//

CINEMA// a partire da ¤ 2,99

FREE

Estratti video dei concerti più amati dal grande pubblico

serie tv// ¤ 0,99 a puntata La solita commedia Inferno ITA 2015 di Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli

Focus - Niente è come sembra

USA 2015 di Glenn Ficarra e John Requa

Noi e la Giulia ITA 2015 di Edoardo Leo

Magic in the Moonlight

USA 2014 di Woody Allen

DOCUMENTARI// da ¤ 0,99

cartoni// ¤ 0,99 a puntata

L’elefante Gentile

Evviva Sandrino

Nel magico mondo del colibrì

Palinsesto valido fino al 30 settembre 2015

La avventure dell’orso Paddington

Being Erica

Misfits

AGO2015

LF

117


Soci CartaFRECCIA

QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

CARTAFRECCIA

Iscrivendosi gratuitamente su trenitalia.com si riceve la nuova CartaFRECCIA con funzioni di card prepagata ricaricabile. Un’opportunità unica per un mondo di vantaggi in più

Un mondo di vantaggi FANTASTICI PREMI

PROMOZIONI ESCLUSIVE

I PREMI DEL MESE Orologio Dinamico

30.U0N0T0 I P

SCONTI SPECIALI

AREA WEB RISERVATA

CARNET 10 VIAGGI

Un orologio sprint con cassa in acciaio del diametro di 44 mm. Il movimento Swiss made Ronda calibro 5021D al quarzo garantisce funzioni cronografo. Cinturino nero o marrone chiaro.

Seggiolino bici posteriore

made in Italy

0 9.50 NTI PU

Chi ha ricevuto la nuova CartaFRECCIA con funzioni di pagamento può attivarla subito: effettuando la prima ricarica si ottiene un buono sconto di ¤ 10*. Inoltre, più si usa la fidelity card prepagata maggiori saranno i vantaggi. Info e dettagli sul sito Trenitalia nella sezione CartaFRECCIA - Le nostre carte. [www.trenitalia.com]

*Il buono sconto potrà essere utilizzato per l’acquisto di un qualunque titolo di viaggio effettuato su trenitalia.com di importo pari o superiore a ¤ 20 (con esclusione dei treni del trasporto regionale, abbonamenti, carnet 10 viaggi e carnet di prenotazione abbonati) per tutte le classi e livelli di servizio.

LF

AGO2015

PUNTI VERDI

CARTAFRECCIA ORO CARTAFRECCIA PLATINO FRECCIACLUB

Il catalogo CartaFRECCIA è ricco di premi e novità. Tante proposte e idee per il tempo libero, la casa e i viaggi

BUONI SCONTO CON LA NUOVA CARTAFRECCIA PREPAGATA

118

PARTNER

Zaino con ruote Minnie Iconic e Trolley Cars Classic Il seggiolino Tiger Il massimo Relax HI-VIZ, con della qualità il suo pigmento e delle fluorescente, è funzionalità particolarmente di Samsonite visibile se illuminato unite alla magia da lampadine a dei leggendari incandescenza. personaggi Schienale della Disney. regolabile e soffice, Fodera interna cuscino per abbinata in pedalare in pieno tessuto di comfort. qualità. © Disney/Pixar

RACCOLTA PUNTI

14.1N0T0I PU

PUNTI EXTRA PER GLI ACQUISTI con CARTAFRECCIA Acquistando biglietti e abbonamenti del treno con la CartaFRECCIA prepagata si guadagna, oltre ai punti riconosciuti dal programma, 1 punto aggiuntivo per ogni euro speso. Anche affettuando acquisti quotidiani di prodotti e servizi generici (in Italia e all’estero), presso tutti i punti vendita abilitati del circuito indicato sulla carta (Mastercard o Visa), si guadagna 1 punto per ogni transazione effettuata. Inoltre, al superamento di ¤ 200 di spesa, anche in più transazioni entro il 31/12/2015 (comprese quelle effettuate su trenitalia.com), si riceve un buono sconto di ¤ 10 per l’acquisto di biglietti sul sito Trenitalia.


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

FRECCIACLUB

© Giuseppe Senese/Creatività e Broadcasting - FS Italiane

, a u t a s a c i d a z n io L’accoglie ic f f u o u t l e d a l 'e fficienz I FRECCIAClub garantiscono l’attesa in un’atmosfera esclusiva con arredi eleganti e accoglienti in stile italiano, ideali per chi sceglie di lavorare, leggere, connettersi a internet, chiacchierare e riposare nel massimo comfort. Nelle quattro ore precedenti la partenza del treno prenotato, l’ingresso è riservato ai soci CartaFRECCIA ORO e PLATINO già in possesso o che intendano acquistare un ticket Trenitalia* con relativa prenotazione (compresi biglietto Executive, AV Salottino e Carnet 10 viaggi 1^classe/Business). I titolari di CartaFRECCIA Base possono accedere comprando un abbonamento annuale o semestrale oppure un carnet di 10 ingressi valido 6 mesi dalla data di emissione. Inoltre, chi possiede o acquista contestualmente un ticket* o un abbonamento di 1^ classe/Business può comprare un singolo ingresso al FRECCIAClub. *Esclusi i biglietti del trasporto regionale, Smart Card/CLC FS e diritti di ammissione personale FS. Regolamento su trenitalia.com

SERVIZI ESCLUSIVI GRATUITI Snack bar self service con caffè, bevande calde e fredde Area relax con ampia scelta di stampa nazionale ed estera WiFi gratuito Biglietteria dedicata, anche telefonica Prenotazione taxi Servizio fax in arrivo [www.trenitalia.com]

15 FRECCIAClub aperti tutti i giorni dell’anno nelle stazioni di: Bari Centrale, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Milano Centrale, Milano Rogoredo, Milano Porta Garibaldi, Napoli Centrale, Padova Centrale, Roma Termini, Roma Tiburtina, Salerno, Torino Porta Nuova, Torino Porta Susa, Venezia Santa Lucia, Verona Porta Nuova. 

CON INTERFLORA PUNTI EXTRA REGALANDO FIORI

Acquistando fiori, piante e regali sul sito interflora.it o telefonando al numero verde degli ordini Interflora 800 638896 si può guadagnare 1 punto extra CartaFRECCIA per ogni euro speso*. [www.trenitalia.com] [www.interflora.it] *L’offerta è valida fino al 31/12/2015. Si accumulano punti esclusivamente per gli ordini effettuati sul sito interflora.it e al numero verde 800 638896. L’accredito avviene entro 45 giorni dalla data di validazione della transazione. Il numero di punti da corrispondere è calcolato sul valore totale dell’acquisto.

AGO2015

LF

119


AGENDA

NEWS Al primo posto nella classifica delle aziende più desiderate dai neolaureati italiani (Best Employer of Choice 2015), il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane torna a investire sulle eccellenze universitarie con la nuova edizione del Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari, che prevede docenze di manager FS, visite a cantieri e impianti e stage in azienda focalizzati su progetti all’avanguardia. Organizzato dall’Università degli Studi di Roma Sapienza in collaborazione con FS, Bombardier, Almaviva, AnsaldoBreda, Ansaldo STS, Roma Metropolitane e Ferrotramviaria, il corso è dedicato a studenti in possesso della laurea di II livello in Ingegneria, preferibilmente elettrica, elettronica, meccanica e dei trasporti. Prevede un impegno full time di sette mesi (gennaio-luglio 2016), alternando ore d’aula a esperienze sul campo. La selezione sarà condotta tenendo in considerazione titoli, conoscenze tecniche e linguistiche e capacità psicoattitudinali. Borse di studio per 60mila euro saranno assegnate sulla base del merito e della residenza, di cui cinque alle prime donne classificate. La scadenza delle domande è il 18 novembre alle 17. Info e dettagli su fsitaliane.it, sezione Lavora con noi.

RIPRESI I LAVORI A NAPOLI AFRAGOLA AV Entro il primo trimestre 2017 sarà utilizzabile dai viaggiatori con il termine della prima fase dei lavori. Negli anni successivi verranno completati i servizi commerciali. Ubicata a pochi chilometri a nord del capoluogo campano, la nuova stazione AV di Napoli Afragola sarà il polo di interscambio modale con la linea AV/AC Roma-Napoli-Salerno e l’asse ferroviario AC Napoli-Benevento-Bari, attraverso la variante Napoli-Cancello. Inoltre, servirà direttamente il territorio dell’hinterland napoletano, casertano e nolano, vasto e densamente abitato.

NUOVO PORTALE RFI Tecnologia informatica di ultima generazione, grafica semplice e intuitiva e aree tematiche suddivise per argomenti. Queste le caratteristiche del nuovo portale di Rete Ferroviaria Italiana. Dedicato a imprese ferroviarie, appaltatrici e fornitrici, nonché ai dipendenti del Gruppo FS, consente di raggiungere in modo facile e veloce le applicazioni autenticate per i singoli operatori. Informativa privacy Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., titolare del trattamento, invita i lettori che inviano lettere e foto per l’eventuale pubblicazione sulla rivista La Freccia a prendere visione del testo completo dell’informativa, resa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/2003, nella sezione Media ed Eventi del sito fsitaliane.it. Qualora vengano inviate e-mail, lettere o foto di minorenni, le stesse dovranno essere corredate di apposita autorizzazione di entrambi i genitori, il cui testo è scaricabile dalla predetta sezione Media ed Eventi del sito fsitaliane.it. Le richieste di cui all’art.7 del D.lgs.196/2003 potranno essere rivolte al Responsabile della Direzione Centrale Comunicazione Esterna e Media - Edizioni La Freccia, Piazza della Croce Rossa 1 - 00161 Roma.

120

LF

AGO2015

la posta

FS INVESTE SUI GIOVANI INGEGNERI

Gentile redazione, scrivo dal Frecciarossa di ritorno da Roma a Milano dopo aver potuto constatare personalmente l’efficienza del vostro servizio Sala Blu. Da qualche settimana sono costretto a deambulare con le grucce a causa di un incidente. Il mio appuntamento nella Capitale era obbligato, ma temevo l’odissea dei trasbordi tra treno, stazione e taxi sia all’andata sia al ritorno. Poi ho scoperto che esiste la Sala Blu, dove ho incontrato disponibilità e cortesia. Complimenti! Francesco Gentile Francesco, la ringraziamo per gli apprezzamenti sulle Sale Blu di Rete Ferroviaria Italiana, punto di riferimento nelle stazioni per le persone con disabilità motoria e sensoriale, anziani e donne in stato di gravidanza. Sono punti informativi dove trovare notizie utili per usare al meglio i servizi di assistenza: dagli orari alle modalità di prenotazione; dalla richiesta di sedia a rotelle al servizio di guida in stazione; dall’accompagnamento al treno o all’uscita dalla stazione all’assistenza con carrelli elevatori per salire e scendere dai treni; infine, il servizio gratuito di portabagagli (per un solo bagaglio). Il network nazionale comprende 14 Sale Blu che gestiscono circa 270 stazioni. La più recente è stata inaugurata nella stazione Rho Fiera EXPO MILANO 2015 per l’Esposizione Universale. È aperta tutti i giorni dalle 8 alle 23 e nei primi due mesi ha effettuato oltre 430 servizi di assistenza, che possono essere richiesti sia all’impresa di trasporto scelta per il viaggio sia alle Sale Blu, direttamente oppure inviando una e-mail. È possibile effettuare la prenotazione anche telefonando al numero verde gratuito 800 90 60 60 (da rete fissa) oppure al numero unico nazionale a pagamento 199 30 30 60 (da rete fissa e mobile). Il call center è attivo tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 6.45 alle 21.30. Per altre informazioni la invitiamo a consultare il sito web rfi.it, sezione Accessibilità stazioni. Buona lettura e buon viaggio!


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

RADIO/TV

FSNEWS RADIO E LA FRECCIA.TV L’INFORMAZIONE IN VIAGGIO Ascolta FSNews Radio, l’emittente radiofonica di FS Italiane. In diretta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 con news real time sulla circolazione ferroviaria, musica e rubriche su novità ed eventi del Gruppo.

La diretta. Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, informazioni in tempo reale sulla circolazione ferroviaria, approfondimenti, curiosità e interviste Che treno fa. Aggiornamenti sulla circolazione ferroviaria tutti i giorni durante la diretta. Sabato, domenica e festivi dalle 14.30 alle 20.50 FS Flash. Notizie sul mondo ferroviario

Segui La Freccia.TV, la web tv di Ferrovie dello Stato Italiane. Notizie, aggiornamenti quotidiani, approfondimenti e dirette streaming, per rimanere sempre informati sulle novità del mondo FS.

Diretta streaming e ospiti live TG FS. In onda dal lunedì al venerdì alle 16. News, eventi in anteprima, curiosità dal mondo ferroviario di ieri e di oggi Approfondimenti. Focus settimanali sulle Società del Gruppo FS Italiane

GR Ansa Live. Notizie dall’Italia e dal mondo

Appuntamento mensile con la storia delle Ferrovie raccontata attraverso la Fondazione FS Italiane

Infomobilità. Curiosità da FS e non solo

Videonews. Interviste al management di FS Italiane

La Piazzetta della Fondazione. La storia delle Ferrovie ogni giovedì alle 18, in replica il sabato alle 9 e la domenica alle 18

Gli speciali di FS Italiane

TOP 5

a cura di Renato Piccini [fsnewsradio@fsitaliane.it]

Slideshow. Le più belle immagini di Ferrovie dello Stato Italiane

Il VIDEO PIù CLICCATO DEL MESE

1 PHARRELL WILLIAMS - Freedom 2 ALVARO SOLER - El mismo sol

#Parliamo di Privatizzazione di Grandi Stazioni

3 MARCO MENGONI - Io ti aspetto 4 NICKY JAM & ENRIQUE IGLESIAS - El perdón 5 BABY K - Roma - Bangkok ft. Giusy Ferreri

© Giuseppe Senese/Creatività e Broadcasting - FS Italiane

APP FSNEWS RADIO L’App della web radio del Gruppo FS Italiane è disponibile gratuitamente per Android e iOS. Con aggiornamenti in tempo reale e notizie dedicate alle singole regioni, il mondo FS a portata di mano. FSNews Radio è in oltre 400 stazioni, nei FRECCIAClub, online su pc, tablet e smartphone, all’aeroporto di Roma Fiumicino e al Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa.

HIGHLIGHT Dal 20 al 26 agosto torna a Rimini per la sua 36esima edizione il Meeting per l’amicizia fra i popoli. La Freccia.TV è presente in fiera per raccontare eventi, personaggi e tutte le novità dallo stand Trenitalia.

La Freccia.TV è sul web da pc, tablet e smartphone. In Realtà Aumentata sul magazine La Freccia. AGO2015

LF

121


QUESTA PAGINA È IN REALTÀ AUMENTATA SCOPRI I CONTENUTI INTERATTIVI THIS IS AN AUGMENTED REALITY PAGE DISCOVER INTERACTIVE CONTENT

SECURITY A cura di Protezione Aziendale Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

LA CAMPAGNA INFORMATIVA DI FS ITALIANE E POLIZIA FERROVIARIA PER DIFENDERSI DAI MALINTENZIONATI A BORDO E IN STAZIONE Ferrovie dello Stato Italiane and Polizia Ferroviaria are working together to ensure the safety of travellers and the prevention of thefts and fraud onboard trains and at stations. The campaign titled “BE AWARE! Make a difference” has been effectively educating the public on avoiding traveller related dangers and threats, especially during busy, high risk periods, using clear and effectively communicated brochures, printed materials and posters. 100

95

75

25

5 0

09:55:01

FURTO IN STAZIONE Thefts in stations

Presta attenzione nei classici luoghi di "lavoro" dei borseggiatori (atri, biglietterie, aree self-service, piattaforme di arrivo/partenza treni). Preferiscono i luoghi affollati. Be aware of typical pickpocket “working” environments (halls and lobbies, ticket offices, self-service areas, train arrival/departure platforms). They often prefer crowded conditions.

FURTO IN STAZIONE

100 95 75

25 5 0

pittogrammi corretti martedì 22 luglio 2014 09:22:49

FURTO A BORDO TRENO

Scams/fraudulent activities

FURTO IN STAZIONE

Attenzione mentre stai operando presso le self-service. Prepara prima il denaro che può servirti per l'acquisto, lontano da occhi indiscreti. FURTO A BORDO TRENO Be aware of your surroundings while using the self-service ticket FURTO IN STAZIONE machines. Prepare your purchase money beforehand, away from prying eyes.

FURTO A BORDO TRENO FURTO IN STAZIONE TRUFFA Thefts on board trains

TRUFFA

SELF BAR

Tieni sempre d'occhio il tuo FURTO A BORDObagaglio. TRENO

Always keep a watchful eye on your luggage. 100 95 75

25 5 0

pittogrammi corretti

122

LF

AGO2015 TRUFFA

Non lasciare nulla di valore sul tavolino mentre posizioni il TRUFFA bagaglio sulla cappelliera. Do not leave any valuable items unattended on TRENO the table while FURTO A BORDO stowing your luggage.

Non acquistare servizi da persone prive di regolare licenza. Non affidare il bagaglio ad altri. Do not acquire services from individuals not in possession of a valid license. Never entrust your luggage to strangers.

Anche a bordo treno, tieni d'occhio il tuo bagaglio soprattutto durante le fermate. Even TRUFFAon board the train, continue to keep an eye on your luggage, especially during stops.

Non acquistare generi alimentari da venditori abusivi, potrebbe essere a rischio la tua salute. Do not purchase food items from illegal vendors. Such items may pose health hazards.

SELF BAR

SELF BAR

martedì 22 luglio 2014 09:22:49

No ticket? No parti! Viaggiare con il biglietto è un obbligo. Acquisti il biglietto per viaggiare e non perché qualcuno potrebbe procedere a un controllo. “No ticket? No departure!” It is mandatory to travel with a valid ticket. Purchase a ticket to honour your travels – not simply because of potential controls.

SELF BAR

Presta attenzione agli oggetti di valore anche se li conservi all'interno della giacca appesa al tuo fianco. FURTO A BORDO TRENO Pay very close attention to your valuables, even when kept inside a jacket pocket hanging at your side. FURTO IN STAZIONE

Fai attenzione alle TRUFFA richieste di denaro da parte di estranei, FURTO A BORDO TRENO potrebbero distrarti per consentire al complice di sottrarti il bagaglio. Be careful of requests for money FURTO IN STAZIONE from strangers. This could be a distraction tactic to allow an accomplice to steal luggage.

SELF BAR

RAGGIRO

SELF BAR

SELF BAR

SELF BAR


SAFETY

COME COMPORTARSI IN CASO DI EMERGENZA A BORDO DEI TRENI AV E DI ESODO DALLE GALLERIE A cura di Trenitalia, Divisione Passeggeri Long Haul

CARTELLI SEGNALETICI UTILI PER L’ESODO

PORTE ESTERNE DEL TRENO

Indicazione della distanza delle uscite di emergenza dalla galleria in entrambe le direzioni (cartelli sulla parete della galleria) Rappresentazione dei percorsi per raggiungere l’uscita di emergenza nei posti di esodo (cartelli sulla parete della galleria) Individuazione degli attraversamenti pedonali (cartelli sulla parete della galleria) Indicazione delle uscite di emergenza (cartelli sulla porta e sulla parete della galleria) Indicazione della distanza per raggiungere il piazzale di emergenza (cartelli all’esterno della galleria)

MASCHERINE FILTER MASKS

Ruotare verso il basso la maniglia

Indicazione del telefono di emergenza vivavoce (cartelli sulla parete della galleria)

Spingere con forza

Indicazione del pulsante per l’accensione delle luci di emergenza (cartelli sulla parete della galleria)

Tirare

BYPASS FRA I DUE TUBI DELLA GALLERIA Tunnel by-passes

OPEN

Per aprire le porte in emergenza, a treno fermo, seguire le istruzioni sottoriportate

Indicazione delle mascherine antifumo a protezione delle vie respiratorie (cartelli sulla parete della galleria)

TRENO Train TRENO Train

Open doors by pushing on the button when the green lamp is on

Per utilizzare i finestrini come uscita di emergenza seguire le istruzioni sottoriportate

ETR 500

Aprire le porte premendo il pulsante con spia verde accesa

Aprire lo sportello rompendo il filo piombato

SCHEMA PERCORSO DI ESODO

APERTURA PORTA

Opening door button

Indicazione della direzione e della relativa distanza per raggiungere l’esterno (cartelli all’interno delle finestre)

ESODO DALLE GALLERIE DELLA LINEA ALTA VELOCITÀ/ ALTA CAPACITÀ FIRENZE-BOLOGNA GALLERIA DI LINEA FINESTRA Main rail tunnel Emergency exit

Pulsante apertura porta

FINESTRINI USCITE DI EMERGENZA

Alzare la tendina Rompere la protezione Tirare la maniglia Ruotare le leve Spingere il vetro

ETR 600/485 Prelevare il martello frangivetro Alzare la tendina Colpire nel punto rosso Colpire ripetutamente il vetro

Per un ordinato e rapido esodo dalla galleria è necessario attenersi alle istruzioni fornite dal personale ferroviario direttamente o mediante gli impianti di diffusione sonora, prestando comunque osservanza alle seguenti indicazioni di carattere generale: 1. una volta discesi dal treno occorre dirigersi verso la direzione più opportuna per l’esodo seguendo i cartelli segnaletici affissi sulla parete della galleria e/o le indicazioni fornite dal personale ferroviario; 2. la galleria dovrà essere percorsa camminando esclusivamente sul marciapiede laterale della stessa evitando di invadere i binari; 3. l’attraversamento dei binari, se necessario per raggiungere l’uscita, deve

essere preventivamente autorizzato dal personale ferroviario; 4. durante l’esodo occorre mantenere la calma, non spingere o accalcarsi con le persone che precedono, non creare allarmismo; 5. aiutare, per quanto possibile, le persone a mobilità ridotta; 6. una volta raggiunta l’uscita occorre non disperdersi e seguire le istruzioni impartite dalle squadre di soccorso.

AGO2015

LF

123


Photo Silvan © Alessandro Canestrelli Reporters Associati&Archivi-Roma

PRIMADISCENDERE

Sim sala

GIOCHI E SPIGOLATURE

Sono rientrato a Roma dopo alcuni spettacoli al Casinò di Venezia e vi confesso di essere particolarmente affezionato al gioco delle ceneri parlanti che mi accingo a svelarvi. Infatti, proprio nella mia città, ai tempi dei miei esordi come maghetto, era mia abitudine presentarlo nelle indimenticabili festicciole tra amici, riscuotendo un notevole successo. Provate a farlo. In mancanza del limone, si può scrivere sull’avambraccio utilizzando una scheggia di sapone. Buon viaggio e buone vacanze!

bim

IL GRANDE SILVAN INSEGNA LA MAGIA

[Mondadori, pp. 300 ¤ 18]

FRECCIA rossa 35-38_FRECCIA 25/05/15 16:00 Pagina 5

A cura del mensile

CRUCIFRECCIA Cantante italiana Somma di anni

Ne riceve il reo Contengono alghe

AUTODEFINITI PER TUTTI Poco fidato Ultime a destra

Risuola le scarpe

Antonella in tv

Pietre preziose

Non qui Tornato dopo tanto tempo

Una etnia nomade Castigato

Chiudono la scia Opere vive

La scimmietta di Tarzan

Lo Stato con Miami Sono in rima

Un terzo d’offesa

Casa su ruote Calabrese altolocata

Li governa Obama

Ai lati degli alberi

Località laziale Cure mediche

In sostanza sono doppie Governi assoluti Il diavolo in persona Ha figli principi

Propria di una scelta Santone indiano

Riempie il bignè

Protetti, tutelati

Il paradiso terrestre

LE CENERI PARLANTI Prima di dare inizio al gioco, avrete provveduto (di nascosto s’intende) a scrivere sul vostro avambraccio con un pennellino intinto nel succo di limone il nome di un amico o un’amica presente alla serata magica. Una volta asciutto, il limone non lascerà alcuna traccia. Inviterete dunque i presenti a dire i propri nomi, che scriverete su singoli foglietti, piegandoli in quattro e sistemandoli in un recipiente n. 37 trasparente. Poi chiederete a un volontario di bendarsi gli occhi, pescare un biglietto e tenerlo ben chiuso nel palmo della mano. «Signori - annuncerete - ora bruceremo i foglietti rimasti in un posacenere!». Nel frattempo, denudando l’avambraccio, lo strofinerete con la cenere pronunciando "sim sala bim" ed ecco apparire un nome dei presenti. Inviterete l’amico ad aprire il bigliettino estratto e a mostrarne a tutti la scritta. Stupore generale, sul braccio e sulla carta c’è lo stesso nome! Il trucco è semplice: quando i presenti dicono il loro nome appunterete sui fogli sempre lo stesso, quello impresso con il succo di limone sul braccio.

Opposto a “under” Saluto alla Madonna Il simbolo del sodio Coda di rondini

Una è Miramar Articolo spagnolo

Il numero delle Muse

Si usano per legare

Antichi cantori greci

Iniziali di Mentana

© Fotolia.com

Relativi alla pelle Ortaggio... esangue

Sposò Menelao

AGO2015

LF

125


PRIMADISCENDERE SPIGOLATURE

L’ALMANACCO DI BARBANERA

© blas/Fotolia.com

[www.barbanera.it]

PEDALARE IN CITTÀ Un’idea da fine settimana estivo può essere quella di visitare le città italiane a bordo di una fiammante bicicletta. Soprattutto ad agosto, quando i quartieri si svuotano, si apprezza la possibilità di girare liberi e spediti, godendo di insoliti panorami. Sempre di più sono infatti gli alberghi che mettono a disposizione degli ospiti le due ruote, ma anche le amministrazioni locali che danno la possibilità di affittarle: si chiama bike sharing e fa bene a tutti. Solitamente si noleggiano nei pressi delle stazioni ferroviarie, all'uscita della metropolitana e nei luoghi di maggiore attrazione. Buona pedalata!

LE FREDDURE DI PADOSÉ [Twitter @padose68]

Questa notte ho sognato di discutere per ore con il meccanico di erbe officinali Chissà se Giacomo Leopardi, oltre all’infinito, abbia dedicato una poesia anche al condizionale Pare che con l’auto in panne in autostrada Isoscele si sia rifiutato di esporre il triangolo

Charlize Theron

© MaxPPP/LaPresse

Relativi alla pelle Ortaggio... esangue

I

Il numero delle Muse

R A P A

I

Sposò Menelao

Il simbolo del sodio Coda di rondini

N A

C U T A N E Protetti, tutelati Ha figli principi

R E

Opposto a “under” Saluto alla Madonna

I

S E L E T T Governi assoluti Il diavolo in persona

T Località laziale Cure mediche

I

S A

In sostanza sono doppie

U S A

Li governa Obama

C

La scimmietta di Tarzan

C L E R

Antonella in tv Ne riceve il reo Contengono alghe

I

G A R A N T Propria di una scelta Santone indiano

E L E N A

N O V E

I

A E

Iniziali di Mentana

Casa su ruote Calabrese altolocata Poco fidato Ultime a destra

E M

O D E

O V E R T I

I

Il paradiso terrestre

V A

R A N N I

S A B A U D

T A Cantante italiana Somma di anni

Una è Miramar Articolo spagnolo

D I

C A M P E R I

Chiudono la scia Opere vive

I F

C Risuola le scarpe

FRECCIA rossa 35-38_FRECCIA 25/05/15 16:00 Pagina 6

A I D

Una etnia nomade Castigato Pietre preziose Un terzo d’offesa

C Riempie il bignè

I A Ai lati degli alberi

R O M Non qui Tornato dopo tanto tempo

L

O F

I Lo Stato con Miami Sono in rima

AGO2015

A E D

LF

Antichi cantori greci

126

F U N

Buon compleanno il 1° agosto a Kaspar Capparoni, il 2 a Isabel Allende, il 3 a Skin, il 4 a Laura Biagiotti, il 5 a J-Ax, il 6 a Benedetta Parodi, il 7 a Charlize Theron, l’8 a Dustin Hoffman, il 9 a Filippo Inzaghi, il 10 ad Antonio Banderas, l’11 a Massimiliano Allegri, il 12 a Teo Mammuccari, il 13 a Ron, il 14 a Raoul Bova, il 15 a Ben Affleck, il 16 a Madonna, il 17 a Robert De Niro, il 18 a Sergio Castellitto, il 19 a Nanni Moretti, il 20 a Carla Fracci, il 21 a Laura Morante, il 22 a Diego López, il 23 a Rita Pavone, il 24 a Paulo Coelho, il 25 a Sean Connery, il 26 ad Alessandra Barzaghi, il 27 a Tom Ford, il 28 a Maurizio Costanzo, il 29 a Ricky Memphis, il 30 a Cameron Diaz, il 31 a Richard Gere.

Si usano per legare

COMPLEANNI


PRIMADISCENDERE

A cura di

OROSCOPO E FUMETTO

ARIETE Siete determinati e fortunati, grazie anche a un particolare fascino. Metteteci un po’ di generosità e sarete al settimo cielo.

LEONE Il sole dell’estate vi rende travolgenti, un po’ di realismo vi aiuterà a trasformare questo entusiasmo in concretezza.

SAGITTARIO Siete oggetto di molte attenzioni, approfittatene per portare a casa qualche risultato soprattutto sul fronte lavorativo.

128

LF

AGO2015

TORO Tirate fuori il carattere e non lasciatevi travolgere dagli eventi. Se non lascerete nulla al caso, ne uscirete vincitori.

VERGINE Godere di ciò che si ha è una delle chiavi della felicità. Non dimenticatelo e non trascurate ciò che avete costruito.

CAPRICORNO Avete la serenità per chiarire un po’ di questioni mai sopite. Mirate a costruire nuove basi solide per i vostri rapporti.

GEMELLI Affidate le vostre confidenze a persone fidate e tenete d’occhio i fronti lavorativi più caldi. Un po’ di fortuna vi aiuterà.

BILANCIA Finalmente è arrivato il momento di riposare, deponete le armi e preparatevi a ritornare più determinati di prima.

ACQUARIO Affrontare le questioni con freddezza e calcolo sul fronte personale potrebbe crearvi più di un problema.

CANCRO Apritevi a nuovi punti di vista, sarà una chiave per godere al meglio ciò che avete e per raggiungere traguardi inaspettati.

SCORPIONE Non dimenticate di curare i vostri affetti, concentratevi su quanto avete di più importante senza paura di parlare.

PESCI All’orizzonte non sembra esserci ristoro per la vostra stanchezza. Ma non vi abbattete, gli affetti compenseranno i vostri sforzi.


THE BRANDING CREW | PH. ALESSANDROMOGGI.COM

EXPO MILANO 2015 SOGGIORNA IN UNA E VIVI L’EVENTO PIÙ ATTESO DELL’ANNO. SCEGLI UNA HOTELS & RESORTS PER LA TUA VISITA A EXPO 2015 E APPROFITTA DEL 15% DI SCONTO! BIGLIETTO EXPO, TRASPORTI PUBBLICI E WI-FI INCLUSI. Per prenotare inserisci il codice C-EXPO2015 nel campo Codice Promozioni su www.unahotels.it Termini e condizioni nella pagina Offerte del sito.

#unahotel www.unahotels.it

FEEL THE ITALIAN PASSION


La Freccia - agosto 2015  

Roberto Bolle, Svetlana Zakharova: il privilegio della danza. Dear Jack e The Kolors: estate a colpi di live. Vivian Maier: fotografia di st...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you