PRINT4ALL - rassegna stampa

Page 1

3 - 6 MAGGIO MAY 2022 FIERA MILANO RHO

SELEZIONE RASSEGNA STAMPA Press review selection

IMMERSE YOURSELF IN THE WORLD OF PRINTING CONVERTING, PACKAGE PRINTING, LABELLING

PRINTING & COMMUNICATION

INDUSTRIAL PRINTING

PARTNER DI PARTNER OF

www.theinnovationalliance.it

www.print4all.it

Indice|Index


AGENZIE E QUOTIDIANI Press agencies and newspapers

TRADE MAGAZINE ESTERO Foreign trade magazines


TRADE MAGAZINE ITALIA Italian trade magazines

RADIO E TV Radio and TV


AGENZIE E QUOTIDIANI Press agencies and newspapers Online|Offline


Indice|Index • Affariitaliani.it • Askanews.it • CorrierediArezzo.it • Il Giornale di Brescia • Il Giornale di Milano • Il Giorno • Ilgiornale.it • Il Sole 24 Ore • Iltempo.it • Imprese-Lavoro.com • Italia Oggi • La Provincia di Lecco • La Provincia di Sondrio • Larepubblica.it • Lifegate.it • Milano Finanza • Qn • Quotidiano.net

Indice|Index


Data Date: 2 Maggio May 2022

Data

1|2

02-05-2022

Pagina Foglio

Data

1/2

02-05-2022

Pagina Foglio

The Innovation Alliance

2/2


Data Date: 2 Maggio May 2022

Data

2|2

02-05-2022

Pagina Foglio

The Innovation Alliance

2/2

Indice|Index


Data Date: 4 Maggio May 2022

Data

1|1

04-05-2022

Pagina Foglio

1

The Innovation Alliance, Briganti (Acimga): "Progetto Print4All all'insegna dell'innovazione" 1 second of 15 seconds Volume 0% (Agenzia Vista) Milano, 04 maggio 2022 ​ A cimga e Argi, insieme a Fiera Milano, hanno fatto crescere il progetto Print4All, arricchendo il format di contenuti e iniziative che possano rappresentare concrete opportunità per il mercato. Al centro della proposta, l'innovazione, in grado di produrre ogni tipo di prodotto stampato, in cui nobilitazioni e personalizzazione si fanno veicolo di comunicazione, e le più originali soluzioni per il packaging, con una crescente attenzione alla sostenibilità, principio cardine del nuovo modo di produrre, che sta cambiando il mercato e richiede oggi nuove competenze, nuovi approcci e nuove tecnologie in grado di unire efficienza, attenzione all'ambiente, ottimizzazione energetica. Il nostro settore ha un fattutato di 3,3 miliardi con una quota di export di oltre il 50%​ Lo ha detto Andrea Briganti, managing director di Acimga, associazione promotrice di Print4All, uno dei 4 eventi in scena a Fiera Milano per The Innovation Alliance, un evento di sistema per scoprire l'innovazione per l'industria. Fiera Milano Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it


Data Date: 5 Maggio May 2022

Data

1|1

05-05-2022

Pagina Foglio

1

Sostenibilita' ed economia circolare a "The innovation alliance"

Indice|Index

089504

0 seconds of 3 minutes, 30 seconds Volume 0% Milano, 5 mag. (askanews) ‐ E' la sostenibilità ambientale uno dei temi al centro di "The Innovation Alliance", la kermesse del settore della meccanica industriale che con 1.600 aziende si incontra in Fiera Milano con quattro mostre sinergiche, Ipack‐Ima, Print4all, GreenPlast e Intralogistica Italia. Con l'obiettivo di condividere strumenti, soluzioni e applicazioni che contribuiranno allo sviluppo del comparto manifatturiero in ottica circolare. Una filiera strategica del made in Italy che in Italia vale 26.5 miliardi di euro e che occupa 107mila addetti, con una quota media destinata all'export pari al 60 per cento del totale.Massimo Bellingardi, Marketing coordinator di Omet. "Il tema della sostenibilità è decisamente uno dei trend più importanti in questo momento ‐ ci ha detto ‐ Come produttori di macchine da stampa per etichette di imballaggi, guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità perché dobbiamo permettere ai nostri clienti, quindi gli stampatori italiani e di tutto il mondo, di poter stampare qualsiasi tipo di materiale, e quindi anche materiali riciclabili, con l'utilizzo di inchiostri sostenibili, con la possibilità di asciugare gli inchiostri con sistemi Uv Led e quindi con meno emissioni nocive e dando il massimo delle prestazioni della macchina anche a livello di flessibilità per permettere un risparmio energetico in fase di produzione".Marino Ferrarese parla dell'impegno in termini di sostenibilità ambientale di Uteco, di cui è direttore commerciale. "Ci adoperiamo per fare in modo che i materiali vengano accoppiati e stampati usando materie prime che siano riciclabili facilmente, sia in modo organico sia meccanico in moto più efficace possibile ‐ ci ha spiegato ‐ E' importante per esempio che il packaging venga smaltito nel modo più efficiente possibile. Per fare ciò è importante per esempio che non vengano accoppiati materiali che devono essere a loro volta differenziati, perché è difficile la successiva differenziazione".Fernando Gordillo, L&P Sustainability Lead di Hp, spiega la strategia della multinazionale per la sostenibilità del prodotto e sul riciclo. "Le macchine vengono spedite ai clienti con una certificazione di costruzione CO2 neutral, quindi l'impatto sull'ambiente è il minimo possibile, quindi è lo zero, alla fine ‐ ha affermato ‐ Questo è un discorso. L'altro è del riutilizzo, il riciclo, di tutti i materiali. Quando il cliente fa la stampa ci curiamo di prendere il materiale che si usa nella macchina, sia gli inchiostri sia le parti in metallo e in plastica, e di riutilizzarlo. Inoltre, abbiamo anche studiato l'impatto sull'ambiente della stampa. Quando il cliente ha già messo il packaging sul mercato, qual è la possibilità di riciclo quando si stampa in digitale. Abbiamo visto che la percentuale di riciclo è molto elevata".La strada per una sostenibilità totale ‐ ammettono gli addetti ai lavori ‐ è tuttavia ancora lunga. E uno dei punti chiave è il coordinamento degli sforzi da parte di tutti gli attori delle filiere di settore.


CHI SIAMO

LA REDAZIONE

CERCA

AREA CLIENTI

Data Date: 5 Maggio May 2022

Giovedì 5 Maggio 2022

HOME

POLITICA

SPECIALI

Libia-Siria

Home

ECONOMIA Asia

Economia

ESTERI

Nuova Europa

CRONACA

Nomi e nomine

SPORT

SOCIALE

CULTURA

SPETTACOLO

VIDEO

ALTRE SEZIONI

1|2

REGIONI

Crisi Climatica

Data

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

05-05-2022

Pagina

VIDEO

Foglio

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation CHI SIAMO LA REDAZIONE alliance”

cronologia degli avvenimenti'

CERCA

a cura del Servizio Studi della Camera

In Fiera Milano 1.600 aziende della meccanica strumentale

POLITICA

SPECIALI Home

Libia-Siria

ECONOMIA Asia

Economia

ESTERI

Nuova Europa

AREA CLIENTI

Speciale Ucraina notizie askanews

Giovedì 5 Maggio 2022

5 may 2022 ore 11:46 - Ucraina, Di Maio: chiara distinzione tra invasore e invaso Ministro Esteri: lavoriamo per permettere a

HOME

1/2

 'La crisi russo-ucraina,

popolo ucraino di difendersi

CRONACA

Nomi e nomine

SPORT

SOCIALE

CULTURA

SPETTACOLO

VIDEO

ALTRE SEZIONI

REGIONI

5 may 2022 ore 11:31 - Ucraina, Fratoianni: riconvocare subito Parlamento Secretazione su invio armi ridicola

Crisi Climatica

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

VIDEO

5 may 2022 ore 11:27 - Ucraina, Della Vedova: con Draghi chiaro atlantismo ed europeismo Diverso da governo Salvini-Conte

Milano, 5 mag. (askanews) – E’ la sostenibilità ambientale uno dei temi al centro di “The Innovation Alliance”, la kermesse del settore della meccanica industriale che con 1.600 aziende si incontra in Fiera Milano con quattro mostre sinergiche, Ipack-Ima, Print4all, GreenPlast e Intralogistica Italia. Con

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

 'La crisi russo-ucraina,

l’obiettivo di condividere strumenti, soluzioni e applicazioni che contribuiranno allo sviluppo del comparto manifatturiero in ottica circolare. Una filiera

cronologia degli avvenimenti'

strategica del made in Italy che in Italia vale 26.5 miliardi di euro e che occupa 107mila addetti, con una quota media destinata all’export pari al 60 per cento

VIDEO

a cura del Servizio Studi della Camera

Massimo Bellingardi, Marketing coordinator di Omet. “Il tema della sostenibilità è decisamente uno dei trend più importanti in questo momento – ci ha detto – Come produttori di macchine da stampa per etichette di

089504

In Fiera Milano 1.600 aziende della meccanica strumentale

imballaggi, guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità perché dobbiamo permettere ai nostri clienti, quindi gli stampatori italiani e di tutto il mondo, di poter stampare qualsiasi tipo di materiale, e quindi anche materiali riciclabili, con l’utilizzo di inchiostri sostenibili, con la possibilità di asciugare gli

The Innovation Alliance

Speciale Ucraina notizie askanews 5 may 2022 ore 11:46 - Ucraina, Di Maio: chiara distinzione tra invasore e invaso Ministro Esteri: lavoriamo per permettere a popolo ucraino di difendersi 5 may 2022 ore 11:31 - Ucraina, Fratoianni: riconvocare subito Parlamento Secretazione su invio armi ridicola 5 may 2022 ore 11:27 - Ucraina, Della Vedova: con Draghi chiaro atlantismo ed europeismo Diverso da governo Salvini-Conte

Milano, 5 mag. (askanews) – E’ la sostenibilità ambientale uno dei temi al centro di “The Innovation Alliance”, la kermesse del settore della meccanica industriale che con 1.600 aziende si incontra in Fiera Milano con quattro mostre sinergiche, Ipack-Ima, Print4all, GreenPlast e Intralogistica Italia. Con l’obiettivo di condividere strumenti, soluzioni e applicazioni che contribuiranno allo sviluppo del comparto manifatturiero in ottica circolare. Una filiera strategica del made in Italy che in Italia vale 26.5 miliardi di euro e che occupa 107mila addetti, con una quota media destinata all’export pari al 60 per cento del totale. Massimo Bellingardi, Marketing coordinator di Omet. “Il tema della sostenibilità è decisamente uno dei trend più importanti in questo momento – ci ha detto – Come produttori di macchine da stampa per etichette di imballaggi, guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità perché dobbiamo permettere ai nostri clienti, quindi gli stampatori italiani e di tutto il mondo, di poter stampare qualsiasi tipo di materiale, e quindi anche materiali riciclabili, con l’utilizzo di inchiostri sostenibili, con la possibilità di asciugare gli

The Innovation Alliance

VIDEO

089504

del totale.


CHI SIAMO

LA REDAZIONE

CERCA

AREA CLIENTI

Data Date: 5 Maggio May 2022

Giovedì 5 Maggio 2022

HOME

POLITICA

SPECIALI

Libia-Siria

Home

ECONOMIA Asia

Economia

ESTERI

Nuova Europa

CRONACA

Nomi e nomine

SPORT

SOCIALE

CULTURA

SPETTACOLO

VIDEO

ALTRE SEZIONI

2|2

REGIONI

Crisi Climatica

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

VIDEO

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

Data

 'La crisi russo-ucraina, cronologia degli avvenimenti'

05-05-2022

Pagina Foglio

a cura del Servizio Studi della Camera

2/2

In Fiera Milano 1.600 aziende della meccanica strumentale

Ucraina inchiostri con sistemi Uv Led e quindi conSpeciale meno emissioni nocive e dando il notizie askanews massimo delle prestazioni della macchina anche a livello di flessibilità per 5 may 2022 ore 11:46 - Ucraina, Di Maio: chiara distinzione invasore e invaso permettere un risparmio energetico in fase ditraproduzione”. Ministro Esteri: lavoriamo per permettere a

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

popolo ucraino di difendersi

Marino Ferrarese parla dell’impegno in termini di sostenibilità ambientale di 5 may 2022 ore 11:31 - Ucraina, riconvocare subito Parlamento Uteco, di cui è direttore commerciale.Fratoianni: “Ci adoperiamo per fare in modo che i Secretazione su invio armi ridicola materiali vengano accoppiati e stampati usando materie prime che siano 5 may 2022 ore 11:27 - Ucraina, Della Vedova: con Draghi chiaro atlantismo ed europeismo sia meccanico in moto più efficace riciclabili facilmente, sia in modo organico Diverso da governo Salvini-Conte possibile – ci ha spiegato – E’ importante per esempio che il packaging venga Milano, 5 mag. (askanews) – E’ la sostenibilità ambientale uno dei temi al centro di “The Innovation Alliance”,nel la kermesse del settore della meccanica possibile. Per fare ciò è importante per smaltito modo più efficiente industriale che con 1.600 aziende si incontra in Fiera Milano con quattro mostre esempio che non vengano accoppiati materiali che devono essere a loro volta sinergiche, Ipack-Ima, Print4all, GreenPlast e Intralogistica Italia. Con l’obiettivo di condividere strumenti, soluzioni e applicazioni che contribuiranno allo sviluppo del comparto manifatturiero in ottica circolare. Una filiera

differenziati, perché è difficile la successiva differenziazione”.

strategica del made in Italy che in Italia vale 26.5 miliardi di euro e che occupa 107mila addetti, con una quota media destinata all’export pari al 60 per cento del totale.

Fernando Gordillo, L&P Sustainability Lead di Hp, spiega la strategia della VIDEO

multinazionale per la sostenibilità del prodotto e sul riciclo. “Le macchine vengono spedite ai clienti con una certificazione di costruzione CO2 neutral, imballaggi, guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità perché quindi l’impatto sull’ambiente è il minimo possibile, quindi è lo zero, alla fine – dobbiamo permettere ai nostri clienti, quindi gli stampatori italiani e di tutto il ha affermato – Questo èanche un discorso. L’altro è del riutilizzo, il riciclo, di tutti i mondo, di poter stampare qualsiasi tipo di materiale, e quindi materiali 089504

Massimo Bellingardi, Marketing coordinator di Omet. “Il tema della sostenibilità è decisamente uno dei trend più importanti in questo momento – ci ha detto – Come produttori di macchine da stampa per etichette di

Ucraina, bombardamenti sull’Azovstal a Mariupol nel video russo

riciclabili, con l’utilizzo di inchiostri sostenibili, con la possibilità di asciugare gli

materiali. Quando il cliente fa la stampa ci curiamo di prendere il materiale che si usa nella macchina, sia gli inchiostri sia le parti in metallo e in plastica, e di riutilizzarlo. Inoltre, abbiamo anche studiato l’impatto sull’ambiente della stampa. Quando il cliente ha già messo il packaging sul mercato, qual è la possibilità di riciclo quando si stampa in digitale. Abbiamo visto che la

The Innovation Alliance

percentuale di riciclo è molto elevata”. La strada per una sostenibilità totale – ammettono gli addetti ai lavori – è

Zelensky: “Ucraina pronta a cessate il fuoco ad Azovstal”

tuttavia ancora lunga. E uno dei punti chiave è il coordinamento degli sforzi da parte di tutti gli attori delle filiere di settore. CONDIVIDI SU:

Myanmar, ong mostra villaggio in fiamme dopo bombardamenti regime

I libri e lo Studiolo di Umberto Eco, meraviglie alla Braidense

The Innovation Alliance

Indice|Index

089504

Ti potrebbe interessare anche


Data Date: 4 Maggio May 2022

CORRIEREDIAREZZO.CORR.IT

Data

1|1

04-05-2022

Pagina Foglio

1

Cerca TOSCANA

Condividi:

SPORT

ITALIA

METEO

H O M E / C O R R . I T / VIDEO BY VISTA

Fiera Milano, al via The Innovation Alliance, l'evento su nuove tecnologie e sostenibilità 03 maggio 2022

Vista) Milano, 03 maggio 2022 Al via a Fiera Milano The Innovation (A genzia Alliance, l'evento dedicato al settore della meccanica strumentale. Quattro

manifestazioni, Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia, accoglieranno più di 1600 aziende da 27 Paesi e 11 padiglioni espositivi, per parlare di digitalizzazione e industria 4.0 e tracciare il percorso verso una nuova consapevolezza in materia di sostenibilità in un settore che con 25,6 miliardi di valore occupa oltre 107 mila addetti. “Da domani in Fiera Milano, grazie a più di 1600 aziende, avremo il meglio di un settore, la meccanica strumentale, da cui nasce l'innovazione per l'intera industria e che rappresenta una eccellenza del made in Italy, che è in grado di esportare più del 60% della sua capacità produttiva” – ha detto Luca Palermo, amministratore delegato di Fiera Milano – “La interazione e il confronto aperto tra ecosistemi industriali vicini cui potremo assistere è un esempio di logica di sistema che innesca un circolo virtuoso di relazioni, in grado di massimizzare la capacità di innovazione e di ricerca”. Fiera Milano Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

089504

TOSCANA

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 32 1

Data Date: 3 Maggio May 2022

Quotidiano

Data Pagina

03-05-2022 32 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

The Innovation Alliance

.

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 4 1

Data Date: 3 Maggio May 2022

Quotidiano

Data Pagina

03-05-2022 4 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina

Data Date: 4 Maggio May 2022

1|1

089504

Foglio

04-05-2022 III 1

.

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

04-05-2022 III 1

Data Date: 24 Marzo March 2022

Quotidiano

Data Pagina

089504

Foglio

.

The Innovation Alliance

24-03-2022 III 1

1|1


Quotidiano

Data Pagina Foglio

04-05-2022 III 1

Data Date: 3 Maggio May 2022

Quotidiano

Data Pagina

03-05-2022 III 1

089504

Foglio

1|1

.

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

04-05-2022 III 1

Data Date: 23 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

23-04-2022 3 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

The Innovation Alliance

.

The Innovation Alliance


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

1|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

0

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

The Innovation Alliance

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

2|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

24-03-2022

Pagina Foglio

2/6

0

vero acceleratore del cambiamento. Infatti dove si punta a individuare le responsabilità individuali si arriva a un riciclo di plastica pari al 97%, perché l’obiettivo è questo: trasformare i rifiuti e gli scarti di produzione da criticità a opportunità economica. A raccontare gli scenari del cambiamento sono state figure istituzionali europee e Ceo di realtà industriali protagonisti del Circular Economy Summit- Intelligenza Artificiale e modelli di Economia Circolare: verso un ecosistema industriale rigenerativo. Organizzato da Business International - divisione di Fiera Milano specializzata nell'ideazione e realizzazione di eventi e formazione - il Summit è stata l’occasione per lanciare il ritorno di The Innovation Alliance, l’appuntamento fieristico che – dal 3 al 6 maggio 2022 – vedrà svolgersi insieme in Fiera Milano le quattro manifestazioni accomunate da un unico obiettivo: presentare al mercato il meglio della meccanica una logica di filiera, raccontare Economia circolare, ovvero unastrumentale responsabilità chein coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si trattale

soluzioni più innovative dedicate ai

di una scelta che non settori è solo eticaproduttivi o sociale ma anche di business, che auna lungoriflessione termine può portare diversi industriali e l’unica avviare condivisa profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale.

sulle grandi sfide a cui il mondo

è chiamato rispondere: economia circolare all’industria In attesa diindustriale The Innovation Alliance , cheadal 3 al 6 maggiodall' prossimi porterà in contemporanea

4.0.

a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità

GLOBALE ambientaleVISIONE e intelligenza artificiale.

Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende

Gli interventi hanno preso il via dalla riflessione sui nuovi modelli industriali derivanti dagli ecosistemi

dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investireStrategic risorse nella partners industriali rigenerativi a cura di Alice Bodreau, formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire

manager di Ellen MacArthur

089504

Foundation. Secondo l’esperta, l’economia circolare è fondamentale per contrastare il cambiamento

positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

climatico e raggiungere obiettivi legati ad altre sfide globali, offrendo anche nuove e migliori opportunità

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto

crescita. Non aziende che adottano modelli di business legislativo di europeo e nazionale che,solo: unito ale una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

circolari possano ridurre il proprio

profilo di rischio. L' analisi di 222 aziende europee appartenenti a 14 settori diversi ha evidenziato che più alto è il livello di circolarità di un’impresa, minore è il rischio di insolvenza sul debito lungo un orizzonte

The Innovation Alliance

089504

temporale breve (1 anno) o medio-lungo (5 anni).

The Innovation Alliance


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

3|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

24-03-2022

Pagina Foglio

3/6

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

The Innovation Alliance

Rob Dellink, Senior economist della Oecd, ha tracciato un outlook da qui al 2060 focalizzandosi sui materiali e sottolineando come la direzione è quella del recupero: a breve il riciclo soppianterà la miniera. La circolarità non deve essere un obiettivo del singolo paese, ma un indirizzo comune a livello globale, per questo diventa fondamentale attivare iniziative di cooperazione internazionale che consentano lo scaleup dell’attività circolare oltre i confini nazionali, con una standardizzazione dei criteri di utilizzo delle risorse, l'allineamento sul framework produttivo e dell’impianto legislativo, lo sviluppo di regole comuni e di un network internazionale di cooperazione, la creazione di regole che incentivino il riciclo delle materie. Su 50 paesi analizzati oggi solo 13 incentivano l’attività di riciclo delle materie. Un approccio nuovo che, come ha raccontato William Neale, dg Environment’s Directorate B-Circular Economy della Commissione Europea, si è concretizzato nel primo action plan nel 2015, che ha catena del valore, ma occorre che In Europa i prodotti sostenibili diventino la norma, non l’eccezione, regolando i requisiti minimi perché un prodotto sia immesso sui mercati EU.

089504

aumentato gli obiettivi di riciclaggio. Oggi si guarda alla seconda edizione del piano, che ha come focus la

Un altro elemento fondamentale, prospettato da Neale, il passaporto digitale dei prodotti, che consentirà di tracciarne tutti i dati favorendone il riciclo o la riparazione e consentendo di aumentarne la vita media.

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

4|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

24-03-2022

Pagina Foglio

4/6

0

Esistono già le tecnologie per identificare e raccogliere questi dati ma va creato un link online per consultarli. OPPORTUNITÀ Servono poi incentivi economici per promuovere politiche condivise, spingere il riciclo e monitorare la gestione rifiuti. In questo senso vanno i fondi legati al Pnrr come ha raccontato Laura D’Aprile, head of Department of Ecological Transition and Green Investment del ministero della Transizione Ecologica del Governo Italiano. Ci sono 2,5 miliardi sul tema economia circolare, supportati anche da due riforme strutturali: la Strategia nazionale su economia circolare e il Piano nazionale per gestione rifiuti. L’obiettivo principale dell' Italia, è colmare il gap fra le regioni del nord e quelle del sud, incentivando in particolare la corretta gestione dei

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta

rifiuti; dima euro sono destinati creare dipuò smaltimento di una scelta che non600 è solo milioni etica o sociale anche di business, l’unicaache a lungo hub termine portare

declinati per settori differenti:

profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. rifiuti elettronici, in carta e cartone, in plastica e tessili.

In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea

È fondamentale definire un targetGreenPlast, per attuare criteri eItalia, lineeunstrategiche a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, Intralogistica Summit Internazionale fatto il puntoesu trend, politiche la e benchmark in materia sostenibilitàdi differenzehaesistenti incentivare costruzione didiimpianti ambientale e intelligenza artificiale.

Che si producano packaging innovativi, ARTIFICIALE lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende INTELLIGENZA ACCELERATORE DI

per singole regioni riducendo le

riciclo per raggiungere gli obiettivi europei.

SVILUPPO

dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Gianluigi Greco, full professor in Computer Science and Engineering dell’Università della Calabria,

positivamente al futuro deldi pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni presidente AIxIAAssociazione Italianafuture. per

089504

formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire

l’Intelligenza Artificiale e membro di EurAI, ha

approfondito tra economia circolare e intelligenza Una concezione diversa dell’interazione business che va favorita definendo standard comuni e un supporto

artificiale e il ruolo della IA come concreto

legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

acceleratore per realizzazare il nuovo modello economico. Tre le aree in cui l’AI può dare un contributo concreto. La prima è quella del Design automatizzato, che consente di progettare materiali con specifiche caratteristiche, aiutando per esempio a produrre leghe e materiali a bassa tossicità.

The Innovation Alliance

La seconda è quella della manutenzione predittiva, che permette di capire qual è il residuo di vita di un prodotto e aprire un eventuale secondo mercato. Infine, l’AI può assumere un ruolo chiave nel riciclo e riutilizzo del materiale: robotica o videosorveglianza applicata possono dare un contributo importante

089504

alla individuazione e separazione dei materiali, oggi purtroppo ancora in tanti casi fatta manualmente.

The Innovation Alliance


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

5|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

24-03-2022

Pagina Foglio

5/6

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

The Innovation Alliance

I CEO E LA VISIONE DEL FUTURO La seconda parte del Summit ha messo a confronto in una tavola rotonda Ceo di realtà industriali internazionali rappresentative dei principali settori produttivi e della distribuzione che presenteranno le migliori soluzioni esistenti e le best practice a livello globale: Carlotta de Bevilacqua, Ceo & President, Artemide; Giulio Bonazzi, Ceo, Aquafil; Christophe Rabatel, Ceo, Carrefour; Simon Pietro Felice, Ceo & General Director, CAVIRO Group; Sara Scrittore, vice president and General Manager, Southern Europe Hub, Colgate-Palmolive; Nazzarena Franco, Ceo di DHL; Lamberto Vallarino Gancia, Ceo di Domori – Illy Group; Francesco Pintucci, Ceo di Isem Group; Pierroberto Folgiero, Ceo & Managing Directo, Maire Tecnimont; Radek Jelinek, Ceo & President, Mercedes-Benz; Valentina Pasqui, Owner & Managing director di Pasqui Coating Converting Printing Company; Giuseppe Di Martino Ceo Pasta Di Martino;

Gli interventi hanno fatto emergere l’importanza di tre pilastri, fondamentali per far crescere

089504

Massimo Zonca, Board member di Poplast.

l’economia circolare. Puntare sulla legislazione per la gestione dei rifiuti che per scambi dei rifiuti tra Paesi e la loro gestione internazionale. Investire sulla formazione, interna ed esterna: dove c’è “cultura” c'è miglior gestione del riciclaggio. Fondamentale anche l’Ecodesign: la sostenibilità di un prodotto

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 24 Marzo March 2022

6|6

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

24-03-2022

Pagina Foglio

6/6

0

parte dal momento dell' ideazione, perché la progettazione terrà conto della vita dei prodotti, a una maggiore durata, alla possibilità di riutilizzo, all’impiego degli scarti di lavorazione. In una visione circolare, infatti, i materiali di scarto del vino o della cioccolata diventano la base per la produzione di energia o di innovativi packaging, l’esubero di prodotti alimentari nella distribuzione entra in canali paralleli che rappresentano un concreto contributo al food waste. Servono anche scelte di rottura: la collaborazione con i competitor per lavorare su standard comuni; la decisione di investire in nuove modalità produttive con il monitoraggio della sostenibilità della filiera, fornitori compresi.

Commenti I commenti saranno accettati:

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00

di una scelta chesabato, non è solo eticaeofestivi sociale maore anche business, domenica dalle 10:00di alle ore 18:00. l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un

Tag

Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano innovativi, prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende Thepackaging Innovation Alliance lampade Print4All Ipack-Ima Greenplast Intralogistica Italia

dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

Potrebbe Interessarti Anche

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Raccomandato da

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

AD

I pensionati possono beneficiare di apparecchi acustici invisibili Miglioriapparecchiacustici.it

The Innovation Alliance

089504

The Innovation Alliance


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 2 Maggio May 2022

1|3

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

02-05-2022

Pagina Foglio

1/3

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 2 Maggio May 2022

2|3

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

02-05-2022

Pagina Foglio

2/3

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 2 Maggio May 2022

3|3

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

02-05-2022

Pagina Foglio

3/3

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 21 Aprile April 2022

1|2

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

21-04-2022

Pagina Foglio

1/2

0

The Innovation Alliance, quattro fiere per la meccanica del futuro

The Innovation Alliance

089504

089504

The Innovation Alliance, quattro fiere per la meccanica del futuro 21 Aprile 2022 ‐ 14:42 Dal 3 al 6 maggio nel Polo espositivo di Fiera Milano a Rho appuntamento con Ipack‐ Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia: 1600 espositori in 11 padiglioni con le novità di una filiera da 25,6 miliardi e 107mila addetti. Carlo Bonomi: "Investire in innovazione e fare sistema è decisivo per rendere ancora più competitive le nostre Pmi all'estero" 0 Quattro fiere Ipack‐Ima , Print4All , GreenPlast e Intralogistica Italia , oltre 1600 aziende in 11 padiglioni espositivi di Fiera Milano a Rho dove dal 3 al 6 maggio , per The Innovation Alliance , manifestazione si sistema che racconterà l' innovazione per l'industria e lo stato dell'arte della meccanica strumentale , con focus su digitalizzazione e industry 4.0. Una filiera strategica del made in Italy che vale complessivamente 25,6 miliardi di euro , occupa oltre 107.000 Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta addetti e ha una media dell' export pari al 60% della produzione, che in alcuni contesti supera il 70%. di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare Prodotti, business, incontri di approfondimento e conoscenza ma anche l'avvio di una riflessione condivisa sulla profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. centralità dell' economia circolare , nuovo paradigma produttivo. In mostra le tecnologie destinate all'industria In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea manifatturiera , con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica, alle tecnologie a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un di processo alimentare, dalpolitiche packaging per i incomparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, e benchmark materia di sostenibilità ambientale estoccaggio intelligenza artificiale. e alla movimentazione del prodotto finito. "The Innovation Alliance è un progetto sinergico che ha l'obiettivo di presentare il meglio della meccanica strumentale Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende e le soluzioni più innovative dedicate ai diversi settori rappresentati dalla manifestazione, in una logica più allargata di dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto filiera spiega Carlo Bonomi presidente di Fiera Milano ‐. Ènella un format unico a livello europeo , che accoglie e valorizza di abbracciare nuovi ‐paradigmi, affidarsi a modelli, produttivi diversi e di investire risorse lacompetenze capacitàinterne progettuale produttiva di la una filierapossa strategica del made in Italy . In questo contesto di grande formazione di alle proprieeaziende in modo che produzione contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impattoin sulle generazioni future. cambiamento, infatti, investire innovazione e fare sistema tra settori complementari è determinante per rendere ancora più competitive le nostre Pmi a livello internazionale". Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto Innovazione come concretezza del "fare guardando al futuro" perché il al visitatore professionale ha a portata di mano, legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un in un unico appuntamento, una fotografia precisa dei grandi cambiamenti che stanno trasformando il settore e richiedono un alto livello di innovazione, nuove competenze e investimenti in ricerca a sviluppo. In mostra le tecnologie destinate all'industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo The Innovation Alliance gomma e plastica , alle tecnologie di processo alimentare , dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Non solo, si parlerà infatti di industry 4.0 , smart manufacturing , sostenibilità ed economia circolare, servitizzazione, digitalizzazione e intelligenza artificiale , strumenti fondamentali per uno sviluppo consapevole del settore che guidano non solo l'innovazione di sistemi e processi, ma anche la necessità di una formazione specifica, fondamentale per valorizzare e rafforzare le competenze del capitale umano all'interno del nuovo scenario. FOCUS SULL' ECONOMIA CIRCOLARE La riflessione, partita nel mese di marzo con il Circular Economy Summit ‐ Intelligenza Artificiale e modelli di Economia Circolare: verso un ecosistema industriale rigenerativo , troverà, durante le quattro giornate in fiera, nuove occasioni per approfondire gli spunti emersi, sia all'interno dell'offerta espositiva che nei momenti di formazione. Tanti gli elementi necessari sviluppare questo nuovo paradigma industriale che rinnoverà processi e modalità produttive . La legislazione, che deve normare la gestione dei rifiuti, gli scambi dei rifiuti tra paesi e la loro gestione internazionale, la formazione interna ed esterna alle aziende, l'Ecodesign: rin fase di progettazione perché ragionare sul fine vita di un prodotto vuol dire tenerne in considerazione l'impatto ambientale, dalla ideazione allo smaltimento. Che significa arrivare a lavorare con standard comuni e la capacità di realizzare investimenti che rinnovino gli impianti produttivi puntando alla sostenibilità in tutte le fasi della produzione. A questo si aggiunge il ruolo della digitalizzazione e dell'industry 4.0 , con un focus sull'intelligenza artificiale, che può rappresentare un importante asset anche verso la transizione verso un modello di economia circolare. Le nuove tecnologie infatti possono contribuire alla progettazione di materiali con specifiche caratteristiche, monitorare e ottimizzare l'uso delle risorse, ridurre gli sprechi e favorire il riutilizzo degli scarti. STRATEGIA DI SETTORE E DI FILIERA


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 21 Aprile April 2022

2|2

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

21-04-2022

Pagina Foglio

2/2

0

089504

089504

È l'obiettivo condiviso che ha portato tutti i partner di The Innovation Alliance ‐ Fiera Milano , Deutsche Messe e le associazioni ACIMGA (Associazione dei Costruttori Italiani di Macchine per l'Industria Grafica, Cartotecnica, Cartaria, di Trasformazione e Affini), AMAPLAST (Associazione Nazionale Costruttori di Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomma), UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il confezionamento e l'imballaggio) e ARGI (Associazione Fornitori Industria Grafica) ‐ a rinnovare la collaborazione per riproporre un evento dalla grande attrattività internazionale, in grado di accogliere e valorizzare capacità progettuale e produttiva dell'intero settore. "Imballaggi di ultima generazione e sistemi evoluti di lavorazione e confezionamento per prodotti di largo consumo, beni industriali e durevoli. è la proposta di IPACK‐IMA con oltre 1.150 espositori da 27 paesi e più di 20 eventi specializzati in ambito food e non‐food. IPACK‐IMA offre all'industria manifatturiera italiana e internazionale un panorama tecnologico completo, con anticipazioni sulle future tendenze produttive. Un ritorno in presenza davvero molto atteso e necessario per il comparto industriale, il luogo e momento giusto per i nostri espositori e visitatori che saranno in fiera a ricercare una sola cosa: l'innovazione. IPACK‐IMA rappresenta per l'Italia 11,4 miliardi di fatturato, con una media dell'export pari al 73% della produzione, 55.600 addetti e un trend di crescita medio del +5% all'anno negli ultimi tre anni", sottolinea Valerio Soli , presidente di Ipack Ima. "ACIMGA e ARGI, insieme a Fiera Milano, hannof atto crescere il progetto Print4All, arricchendo il format di contenuti Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta e iniziative che possano rappresentare concrete opportunità per il mercato ‐ racconta Andrea Briganti , managing di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare director di ACIMGA, associazione promotrice di Print4All ‐. Gli operatori avranno a loro disposizione una piattaforma profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. trasversale, che coniuga business, networking e formazione. Al centro della proposta, l'innovazione, in grado di In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea produrre ogni tipoIpack-Ima, di prodotto stampato, in cui nobilitazioni e personalizzazione si fanno veicolo di comunicazione, e a Fiera Milano le manifestazioni Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un le più originali packaging, con una crescente attenzione alla sostenibilità, principio cardine del nuovo Summit Internazionale ha fattosoluzioni il punto su per trend,il politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale modo e intelligenza artificiale. che sta cambiando il mercato e richiede oggi nuove competenze, nuovi approcci e nuove tecnologie di produrre, in grado di unire efficienza, attenzione all'ambiente, ottimizzazione energetica". Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende "GREENPLAST è un evento pensato per favorire il confronto tra i diversi attori di una filiera che vuole evidenziare il dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto proprio carattere fortemente innovativo, fornire, di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi eindigrado investiredi risorse nella anzi anticipare, risposte alla crescente richiesta di parte un mercato in continua evoluzione ‐ aggiunge Mario Maggiani , amministratore delegato di formazionetecnologie di competenzeda interne alle di proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sullenei generazioni Promaplast ‐. Anche GREENPLAST, nostri future. auspici, contribuirà a confermare come la plastica, a volte messa in discussione soprattutto dai non addetti ai lavori, sia in realtà un materiale assolutamente sostenibile, oltre che Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto essenziale e versatile". legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un "In un momento complesso come quello attuale la logistica e l'intralogistica sono diventati straordinari elementi di flessibilità per il nostro sistema produttivo. Infatti, grazie alla precisione e alla velocità fornite dagli strumenti dell'intralogistica, le aziende riescono a gestire e modulare gli input produttivi, ad adeguarsi alla volatilità dei mercati The Innovation Alliance e all'ipertargettizzazione della produzione. L'intralogistica è quindi un fondamentale elemento di resilienza per le aziende contemporanee e INTRALOGISTICA ITALIA è l'unico luogo in Italia dove, attraverso i robot autonomi mobili (AMR), gli ultimi veicoli a guida autonoma (AGV) o negli straordinari sistemi di picking e di sorting, questa resilienza si può vedere e toccare ‐ conclude Andreas Züge , direttore denerale di Hannover Fairs International GmbH. Tutte le informazioni su https://www.theinnovationalliance.it/

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 3 Maggio May 2022

1|1

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

Data

03-05-2022

Pagina Foglio

1

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance


24-03-2022

Data Pagina Foglio

1/6

Data Date: 5 Maggio May 2022

1|2

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Foglio

1/2

0

Print4All, così la stampa delle etichette diventa digitale 5 Maggio 2022 - 10:47

05-05-2022

Pagina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

Tra le novità a The Innovation Alliance, "Astra" la prima macchina di stampa modulare ibrida realizzata da Lombardi Converting Machinery. Nicola Lombardi: "Ripartiamo da Milano senza mai esserci fermati in questi due anni di pandemia. La sida dei mercati si vince investendo in ricerca e sviluppo, tecnologia d'avanguardia e alta qualità dei prodotti" Alberto Taliani 0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un

The Innovation Alliance

Il business fra incontri d’affari negli stand, presentazione e dimostrazioni “sul campo” di nuovi prodotti non si ferma in Fiera Milano dove è in corso fino al 6 maggio The Innovation Alliance che riunisce le quattro manifestazioni della meccanica strumentale con le loro filiere: Ipack-Ima, Print4All, Intralogistica Italia e GreenPlast. Padiglioni sempre affollati, più del 30 per cento dei visitatori stranieri, per un hub di sistema con settori industriali collegati fra loro in base al fil rouge dell’innovazione tecnologica, della digitalizzazione e della sostenibilità. Novità sul fronte espositivo che sta dando risultati oltre le attese per un ritorno in presenza che vede le aziende italiane grandi protagoniste proprio in settori dove l’innovazione è decisiva per vincere le nuove sfide dei mercati.

089504

“Nello stand ho incontrato nostri clienti che sono venuti a scoprire i nuovi prodotti dopo che noi eravamo andati nel loro stand, in un padiglione adiacente, dove sono esposte novità realizzate con la nostra tecnologia. Questo crea un punto di forza totalmente vincente, quel concetto di logica win win tra le parti che si uniscono con l’intera filiera mostrando un macchinario finito all’apice del suo sviluppo e la tecnologia utilizzata”, Nicola Lombardi, marketing manager della Lombardi Converting Machinery di Brescia, eccellenza internazionale del Made in Italy che espone a Print4All non ha dubbi sull’efficacia del format della manifestazione. “Qui in fiera c’è la dimostrazione concreta che ricerca e sviluppo non si sono mai fermate in questi due anni di pandemia. Anzi, la difficoltà ha permesso alle imprese il raggiungimento di un know how sempre più profondo e dettagliato per fornire le migliori strumentazioni ed essere competitivi con il mercato internazionale e con le sfide e le problematiche di questi giorni”.

Print4all

Indice|Index


Data

24-03-2022

Pagina Foglio

1/6

Data Date: 5 Maggio May 2022

2|2

Economia circolare: norme, formazione, ecodesign per la crescita IN EVIDENZA

La guerra in Ucraina

Coronavirus

Il nodo Giustizia

Over

Il nuovo ilGiornale.it

24 Marzo 2022 - 20:21

Data

The Innovation Alliance dal 3 al 6 maggio porterà in Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia e un Summitinternazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale

AlTaliani

05-05-2022

Pagina Foglio

2/2

0

Economia circolare, ovvero una responsabilità che coinvolge tutti: cittadini e imprese, perché si tratta di una scelta che non è solo etica o sociale ma anche di business, l’unica che a lungo termine può portare profitto arricchendo i valori dei prodotti vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. In attesa di The Innovation Alliance , che dal 3 al 6 maggio prossimi porterà in contemporanea a Fiera Milano le manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia, un Summit Internazionale ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. Che si producano packaging innovativi, lampade prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto formazione di competenze interne alle proprie aziende in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro del pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future.

089504

di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli produttivi diversi e di investire risorse nella

Una concezione diversa del business che va favorita definendo standard comuni e un supporto legislativo europeo e nazionale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un “Noi nasciamo come costruttori di macchine flessografiche ma nel corso degli anni le esigenze sempre più personalizzate dei nostri clienti per la produzione delle etichette, ci ha portato ad avere una visione totalmente modulare della tecnologia da stampa perché permette di realizzare ad esempio la serigrafia, la stampa di oro a caldo e freddo, le etichette multistrato. Le nostre sono macchine componibili con tante unità che hanno The Innovation Alliance diversi sistemi di stampa per realizzare ogni tipologia di lavorazione: dall’etichetta semplicissima del supermercato al quelle più elaborate per le bottiglie fino alle etichette utilizzate nel campo farmaceutico che sono multistrato”. “In fiera abbiamo portato una novità assoluta: il modulo digitale, con la macchina da stampa ibrida che unisce flessografia e motore digitale e permette una grande versatilità: tirature più brevi, personalizzazione, possibilità di lavorazione al computer molto più semplice - spiega Nicola Lombardi -. L’unità si chiama Astra, ed è un richiamo a “per aspera ad astra”… perché è esposta dopo due anni di difficoltà, di ricerca, sviluppo e lavoro duro per trovare le migliori soluzioni tecnologiche”. La Astra “firmata” Lombardi è realmente innovativa “perché siamo gli unici produttori italiani ad avere una testa digitale nostra, non nata da una partnership con un’altra azienda che produce teste digitali, ma realizzata all’interno del nostro Dipartimento di ricerca e sviluppo”. L’azienda bresciana ne aveva programmato il lancio in occasione di Labelxpo di Bruxelles, la fiera per eccellenza per il settore delle etichette e della stampa che con l’arrivo del Covid è stata annullata e causa della guerra in Ucraina non è ripartita ed è stata spostata al 2023. Così The Innovation Alliance con Print4All “ci ha dato l’opportunità di ripartire dall’Italia, a Milano, in questa che è una vera fiera di ripartenza: mostriamo la tecnologia dove è stata pensata e prodotta e da qui riprendiamo la scalata in Europa e sui mercati mondiali. Questa cosa è molto bella. Da marketing manager, partecipare a una fiera italiana costruendo anche la comunicazione basata sull’esibizione della tecnologia proprio dal nostro Paese, ha un grande fascino come lo ha il ritorno alle manifestazioni in presenza. C’è anche un valore fortemente simbolico, il “rinascimento” del settore: si riparte da Fiera Milano e si esporta, coniugando la realtà espositiva alla comunicazione del nuovo prodotto su internet, attraverso i social, linkedin, i social network, le interviste”. “I nostri mercati chiave sono quelli arabi, sempre più sensibili alla migliore tecnologia europea, l’India, gli Stati Uniti e il reso d'Europa mentre stiamo iniziando a entrare nel mercato sudamericano. Non lavoriamo con la Cina perché c’è una visione diversa dalla nostra: noi siamo altamente specializzati e tecnologici, abbiamo una visione della qualità molto forte a livello di componenti per realizzare tecnologia d’avanguardia mentre i cinesi inseguono la tecnologia europea - conclude Nicola Lombardi -. Quando si tratta di innovare e intercettare le esigenze dei mercati l’imprenditoria italiana è in grado di alzare la testa, annullare le distanze, unificare i mercati e dare un’immagine di sicurezza, forza e resilienza: abbiamo fatto streaming e mini-fiere virtuali dall’azienda per mostrare la nostra tecnologia e rassicurare i nostri partner. Da Print4All ripartiamo senza in realtà esserci mai fermati”.

Commenti Commenta

089504

Tag fiere internazionali The Innovation Alliance Print4All Lombardi Converting Machinery Fiera Milano

Print4all

ARGOMENTIEDITORIALI E COMMENTI

ABBONAMENTISEGUICI SUI SOCIAL

Politica

Edizione cartacea

L'editoriale di Augusto Minzolini


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 3 Maggio May 2022

Quotidiano

Data Pagina

03-05-2022 24 1

089504

Foglio

1|1

.

The Innovation Alliance

089504

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 27 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

27-04-2022 21 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

The Innovation Alliance

.

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 27 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

27-04-2022 21 1/3

089504

Foglio

1|3

.

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 27 Aprile April 2022

Quotidiano

2|3

Data Pagina

089504

Foglio

.

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

27-04-2022 21 2/3


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 27 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

27-04-2022 21 3/3

089504

Foglio

3|3

.

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 5 Maggio May 2022

Data

STREAM24.ILSOLE24ORE.COM

1|2

05-05-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

.

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina Foglio

03-05-2022 24 1

Data Date: 5 Maggio May 2022

Data

STREAM24.ILSOLE24ORE.COM

2|2

05-05-2022

Pagina

2/2

089504

Foglio

.

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data Date: 5 Maggio May 2022

1|1


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 21 Aprile April 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Università

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

Data

Notizie recenti

IMPRESE-LAVORO.COM

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Foglio

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62...

21/04/2022

giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

21-04-2022

Pagina

Impresa

21/04/2022

1|3

Sanità

1/4

Contattaci

Lombardia

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città 21/04/2022

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

089504

21/04/2022

Home

Impresa

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Università

Sanità

The Innovation Alliance

Home

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale 21/04/2022

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Notizie recenti

Impresa

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62... 21/04/2022

Lombardia

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città 21/04/2022

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della... 089504

21/04/2022

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 21 Aprile April 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale 21/04/2022

Università

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Notizie recenti

2|3 Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Sanità

21-04-2022

Pagina Foglio

2/4

Impresa

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62... 21/04/2022

Milano – Dal 3 al 6 maggio a Fiera Milano il settore della meccanica strumentale si incontra a The Innovation Alliance. Quattro manifestazioni – Ipack-Ima, Print4All,

Lombardia

GreenPlast e Intralogistica Italia –, più di 1600 aziende e 11 padiglioni espositivi, per

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città 21/04/2022

parlare di digitalizzazione e industria 4.0, ma soprattutto per tracciare il percorso verso una nuova consapevolezza in materia di sostenibilità. “The Innovation Alliance

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

è un progetto sinergico che ha l’obiettivo di presentare il meglio della meccanica

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della...

strumentale e le soluzioni più innovative dedicate ai diversi settori rappresentati 089504

21/04/2022

dalla manifestazione, in una logica più allargata di filiera”- dice Carlo Bonomi, The Innovation Alliance

Presidente di Fiera Milano. “Si tratta di un format unico, a livello europeo, che

Impresa

Fondazione Sodalitas: Alb Pirelli è il nuovo presiden 21/04/2022

accoglie e valorizza la capacità progettuale e produttiva di una filiera strategica del made in Italy che vale complessivamente 25,6 miliardi di euro, occupa oltre 107.000 addetti e ha una media dell’export pari al 60% della produzione totale. In questo contesto di grande cambiamento, infatti, investire in innovazione e fare sistema tra settori complementari è determinante per rendere ancora più competitive le nostre PMI a livello internazionale”. Il format, già apprezzato nella sua edizione di debutto nel 2018, consentirà al visitatore professionale di avere a portata di mano, in un unico appuntamento, una fotografia precisa dei grandi cambiamenti che stanno trasformando il settore e che richiedono un alto livello di innovazione, nuove competenze e investimenti in ricerca a sviluppo. Saranno in mostra le tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica, alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Ad unire il tutto, come un ideale fil rouge, i grandi temi che stanno rivoluzionando in modo trasversale il mercato e i modelli di produzione. Si parlerà infatti di industry 4.0, smart manufacturing, sostenibilità ed economia circolare, servitizzazione, digitalizzazione e intelligenza artificiale, strumenti fondamentali per uno sviluppo consapevole del settore che guidano non solo l’innovazione di sistemi e processi, ma anche la necessità di una formazione specifica, fondamentale per valorizzare e rafforzare le competenze del capitale umano all’interno del nuovo scenario. Non poteva mancare in questa edizione di The Innovation Alliance una forte spinta sul tema dell’economia circolare. La riflessione, partita già nel mese di marzo con il Circular Economy Summit – Intelligenza Artificiale e modelli di Economia Circolare:

verso un ecosistema industriale rigenerativo, troverà, durante le quattro giornate in fiera, nuove occasioni per approfondire gli spunti emersi, sia all’interno dell’offerta espositiva che nei momenti di formazione. Tanti gli elementi necessari per consentire lo sviluppo di questo nuovo paradigma industriale, destinato a rinnovare processi e modalità produttive. Fondamentale è la legislazione, che deve normare la gestione dei rifiuti, ma anche gli scambi dei rifiuti tra paesi e la loro gestione internazionale. Non deve mancare poi una corretta formazione interna ed esterna alle aziende, perché laddove c’è “cultura” ci sarà una migliore gestione del riciclaggio. Infine, un ruolo fondamentale lo ricopre l’Ecodesign: ragionare in fase di progettazione sul fine vita di un prodotto vuol dire tenerne in considerazione l’impatto ambientale nell’intero ciclo di vita, dalla ideazione allo smaltimento. Ma soprattutto, per raggiungere gli obbiettivi prefissati, è necessaria la collaborazione di tutti gli attori della filiera per lavorare a standard comuni e soprattutto la capacità di realizzare investimenti che rinnovino gli impianti produttivi puntando alla sostenibilità in tutte le fasi della produzione. Altro tema che quest’anno ritroveremo all’interno della manifestazione è quello della digitalizzazione e dell’industry 4.0, con un focus particolare sull’intelligenza artificiale, che può rappresentare un importante asset anche verso la transizione ad un modello di economia circolare. Le

The Innovation Alliance

Lavoro

Caro-energia: accordo tra Confcommercio Milano e Filcams–Cgil, Fisascat–Ci Uiltucs 21/04/2022


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 21 Aprile April 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Sanità

21/04/2022

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

3|3

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale 

Università

Notizie recenti

Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio

Impresa

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62...

21-04-2022

Pagina

3/4

nuove tecnologie infatti possono contribuire alla progettazione di materiali con

21/04/2022

specifiche caratteristiche, monitorare e ottimizzare l’uso delle risorse, ridurre gli sprechi e favorire il riutilizzo degli scarti. Ciascuna fiera darà una visione verticale ad

Lombardia

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città

altissima innovazione del proprio comparto, che si inserirà in una offerta più

21/04/2022

allargata – di filiera – che offre in un solo contesto soluzioni molteplici rivolte ai diversi settori dell’industria manifatturiera e che favorisce lo scambio di conoscenze

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della...

e positive contaminazioni ispirate da casi di eccellenza di comparti complementari. È 089504

21/04/2022

questo l’obiettivo strategico condiviso che ha portato tutti i partner di The Innovation Alliance – Fiera Milano, Deutsche Messe e le associazioni ACIMGA (Associazione dei Costruttori Italiani di Macchine per l’Industria Grafica, Cartotecnica, Cartaria, di Trasformazione e Affini), AMAPLAST (Associazione Nazionale Costruttori di Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomma), UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il confezionamento e l’imballaggio) e ARGI (Associazione Fornitori Industria Grafica) – a rinnovare la collaborazione per riproporre un evento dalla grande attrattività internazionale, in grado di accogliere e valorizzare la capacità progettuale e produttiva dell’intero settore. “Imballaggi di ultima generazione e sistemi evoluti di

lavorazione e confezionamento per prodotti di largo consumo, beni industriali e durevoli. È questa la proposta di IPACK-IMA con oltre 1.150 espositori da 27 paesi e più di 20 eventi specializzati in ambito food e non-food. IPACK-IMA offre all’industria manifatturiera italiana e internazionale un panorama tecnologico attraente e completo, con anticipazioni sulle future tendenze produttive. Un ritorno in presenza davvero molto atteso e necessario per il comparto industriale, il luogo e momento giusto per i nostri espositori e visitatori che saranno in fiera a ricercare una sola cosa: l’innovazione. IPACK-IMA rappresenta per l’Italia € 11,4 miliardi di fatturato, con una media dell’export pari al 73% della produzione, 55.600 addetti e un trend di crescita medio del +5% all’anno negli ultimi tre anni” – dichiara Valerio Soli, Presidente di Ipack Ima. “ACIMGA e ARGI, insieme a Fiera Milano, hanno

fortemente voluto far crescere il progetto Print4All, arricchendo il format di contenuti e iniziative che possano rappresentare concrete opportunità per il mercato.” – racconta Andrea Briganti, managing director ACIMGA, associazione promotrice di Print4All – “Gli operatori in fiera avranno a loro disposizione una piattaforma trasversale, che coniuga business, networking e

formazione. Al centro della proposta, l’innovazione, in grado di produrre ogni tipo di prodotto stampato, in cui nobilitazioni e personalizzazione si fanno veicolo di comunicazione, e le più originali soluzioni per il packaging, con una crescente attenzione alla sostenibilità, principio cardine del nuovo modo di produrre, che sta cambiando il mercato e richiede oggi nuove competenze, nuovi approcci e nuove tecnologie in grado di unire efficienza, attenzione all’ambiente, ottimizzazione energetica”. “GREENPLAST è un evento pensato per favorire il confronto tra i diversi attori di una filiera che vuole evidenziare il proprio carattere fortemente innovativo, in grado di fornire, anzi anticipare, risposte alla crescente richiesta di tecnologie da parte di un mercato in continua evoluzione” – spiega Mario Maggiani, amministratore delegato di Promaplast – “Anche GREENPLAST, nei nostri auspici,

contribuirà a confermare come la plastica, a volte messa in discussione soprattutto dai non addetti ai lavori, sia in realtà un materiale assolutamente sostenibile, oltre

089504

The Innovation Alliance

che essenziale e versatile”. “In un momento complesso come quello attuale la logistica e l’intralogistica in particolare sono diventati degli straordinari elementi di flessibilità per il nostro sistema produttivo. Infatti, grazie alla precisione e alla

IMPRESE-LAVORO.COM velocità fornite dagli strumenti dell’intralogistica, le aziende riescono a gestire e modulare gli input produttivi, ad adeguarsi alla volatilità dei mercati e all’ipertargettizzazione della produzione. L’intralogistica è quindi un fondamentale

Data

21-04-2022

Pagina Foglio

4/4

elemento di resilienza per le aziende contemporanee e INTRALOGISTICA ITALIA è l’unico luogo in Italia dove, attraverso i robot autonomi mobili (AMR), gli ultimi veicoli a guida o negli straordinari sistemi di picking e di sorting, questa The autonoma Innovation (AGV) Alliance resilienza si può vedere e toccare.” – dichiara Andreas Züge, Direttore Generale di Hannover Fairs International GmbH. L’appuntamento con The Innovation Alliance è a Fiera Milano, dal 3 al 6 maggio 2022.

Condividi

Articolo precedente

Fondazione Sodalitas: Alberto Pirelli è il nuovo presidente

Tweet

Prossimo articolo

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città

Indice|Index


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 23 Marzo March 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Università

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

Data

Notizie recenti

IMPRESE-LAVORO.COM

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Foglio

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62...

21/04/2022

mercoledì, marzo 23, 2022

Chi Siamo

23-03-2022

Pagina

Impresa

21/04/2022

1|3

Sanità

1/3

Contattaci

Lombardia

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città 21/04/2022

Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

089504

21/04/2022

Home

Impresa

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Università

Sanità

The Innovation Alliance

Home

Impresa

Circular Economy Summit: l’economia circolare guida le scelte industriali

Circular Economy Summit: l’economia circolare guida le scelte industriali

Notizie recenti

23/03/2022

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Impresa

Circular Economy Summit: l’economia circolare guida le scelte industriali 23/03/2022

Milano

Palazzo Marino: incontro su certificazione di genere, politiche per l’occupazione e... 23/03/2022

Circular Economy Summit: l’economia circolare guida le scelte industriali Milano – Si è tenuto oggi il Circular Economy Summit, l’evento digitale internazionale dedicato a Intelligenza Artificiale e modelli di Economia Circolare: verso un

ecosistema industriale rigenerativo. Organizzato da Business International, divisione Summit rappresenta una importantissima tappa di avvicinamento a The Innovation Alliance, l’appuntamento che – dal 3 al 6 maggio 2022 – vedrà svolgersi insieme in Fiera Milano quattro manifestazioni – Ipack-Ima, Greenplast, Print4All e Intralogistica Italia -, accomunate da un unico obiettivo: presentare al mercato il meglio della meccanica strumentale in una logica di filiera, raccontare le soluzioni più innovative

The Innovation Alliance

Innovazione

Teleriscaldamento: il Gruppo A2A congela i prezzi sino a settembre 23/03/2022

089504

di Fiera Milano specializzata nell’ideazione e realizzazione di eventi e formazione, il


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 23 Marzo March 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Sanità

Data

IMPRESE-LAVORO.COM

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale 21/04/2022

Università

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Notizie recenti

2|3

23-03-2022

Pagina Foglio

Impresa

2/3

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62...

dedicate ai diversi settori produttivi industriali e avviare una riflessione condivisa 21/04/2022

sulle grandi sfide cui il mondo industriale è oggi chiamato a rispondere, dalla economia circolare all’industry 4.0. Con questo stesso fine, l’odierna mattinata di Lombardia

Sicurezza, Fontana: errore ridurre militari nelle città

lavori, attraverso l’intervento di keynote speaker internazionali e tre tavole rotonde 21/04/2022

che hanno visto coinvolti CEO dei principali settori industriali e della distribuzione, ha approfondito l’interazione tra due grandi trend emergenti, l’Intelligenza Artificiale Lombardia

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della...

e l’Economia Circolare, e su come l’IA rappresenti il più potente acceleratore verso

Milano

089504

21/04/2022

un nuovo modello di produzione e consumo. Moderati da Mariangela Pira di Sky Tg

SEA in campo per l’Ucraina 23/03/2022

derivanti dagli ecosistemi industriali rigenerativi a cura di Alice Bodreau, Strategic Partners Manager di Ellen MacArthur Foundation. Un intervento che ha introdotto le riflessioni successive: dallo scenario economico e le sfide future, tracciate da Rob Dellink, Senior Economist della OECD, che ha sottolineato, in un outlook che guarda al 2060, le opportunità legate al riciclo di materiali e al corretto smaltimento della plastica, al nuovo modello di Governance europeo che, come ha raccontato William Neale, DG Environment’s Directorate B-Circular Economy della Commissione Europea, nasce da un approccio sistemico dell’intera filiera, per fare in modo che il prodotto sostenibile – supportato da standard comuni e ispirato da case history di eccellenza a livello mondiale– diventi sempre più la regola e non l’eccezione. Grazie

Lavoro

Lavoro: sempre più precario, sempre più “a termine” 23/03/2022

al contributo di Laura D’Aprile, Head of Department of Ecological Transition and Green Investment del Ministero della Transizione Ecologica del Governo Italiano, sono invece state analizzate le opportunità che i fondi del PNRR – 2,5 miliardi di euro sulla sostenibilità e 600 milioni di euro sullo sviluppo di hub di riciclo settoriali (rifiuti elettronici, carta e cartone, plastica e tessili) – possono rappresentare per l’evoluzione verso un nuovo modello di economia circolare. A chiudere la prima parte, dedicata ai keynote speaker istituzionali, l’intervento di Gianluigi Greco, Full professor in Computer Science and Engineering dell’Università della Calabria, Presidente di AIxIA- Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale e membro di EurAI, che ha approfondito l’interazione tra economia circolare e intelligenza artificiale e il ruolo della IA come acceleratore per la realizzazione del nuovo modello economico. Un supporto concreto per progettare prodotti realmente sostenibili, valutare predittivamente modelli di business circolare, ottimizzare l’infrastruttura circolare e “chiudere meglio il cerchio”. La sostenibilità oggi non è più una scelta, ma rappresenta un approccio che ogni azienda deve saper interpretare con le sue risorse e con la sua attività. Diventa dunque importante, per ogni realtà aziendale, avere chiara una strategia e sapersi confrontare con le sfide che quotidianamente comporta essere sostenibili. Per questo, la seconda parte del Summit ha messo a confronto in una tavola rotonda CEO di realtà industriali internazionali rappresentative dei principali settori produttivi e della distribuzione che presenteranno le migliori soluzioni esistenti e le best practice a livello globale: Carlotta de Bevilacqua, CEO & President, Artemide; Giulio Bonazzi, CEO, Aquafil; Christophe Rabatel, CEO, Carrefour; Simon Pietro Felice, CEO & General Director, CAVIRO Group; Sara Scrittore, Vice President and General Manager, Southern Europe Hub, Colgate-Palmolive; Nazzarena Franco, CEO, DHL; Lamberto Vallarino Gancia, CEO, Domori – Illy Group; Francesco Pintucci, CEO, Isem Group; Pierroberto Folgiero, CEO & Managing Director, Maire Tecnimont; Radek Jelinek, CEO & President, 089504

The Innovation Alliance

24, gli interventi hanno preso il via dalla riflessione sui nuovi modelli industriali

Mercedes-Benz; Valentina Pasqui, Owner & Managing Director, Pasqui Coating Converting Printing Company; Giuseppe Di Martino, CEO, Pasta Di Martino; Massimo Zonca, Board member, Poplast. Attraverso la testimonianza dei loro percorsi verso un modello di economia circolare, hanno raccontato come stanno evolvendo le loro scelte industriali e presentato le loro esperienze – dalla elaborazione di packaging riciclabili, alla lotta al food waste, dall’impegno per la formazione delle risorse

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

IMPRESE-LAVORO.COM

Foglio giovedì, aprile 21, 2022

Chi Siamo

Home

Impresa

21-04-2022

Pagina

1/4

Contattaci

Data Date: 23 Marzo March 2022 Home

Lombardia

Lavoro

Commercio

Milano

Lombardia

Agroalimentare

Università

Sanità

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica...

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

Data

Notizie recenti

IMPRESE-LAVORO.COM

Condividi su Facebook

Tweet su Twitter

Foglio

Logistica: Gelmini, fare sistema da’ benefici a intero Paese, investiremo 62...

23-03-2022

Pagina

Impresa

21/04/2022

3|3

3/3

interne e dei clienti alla ricerca e sviluppo per il corretto smaltimento di prodotti 21/04/2022

particolari come le batterie, fino alla riconversione degli scarti di produzione per produrre energia o innovativi packaging – e di come queste azioni possano Sicurezza, Fontana: errore Lombardia

ridurre militari nelle città

contribuire positivamente al futuro dell’intero pianeta e ridurre l’impatto sulle 21/04/2022

generazioni future. Nel percorso che ci porterà alle fiere, il Summit ha dunque offerto l’occasione per diffondere conoscenza e creare nuova consapevolezza su un Lombardia

The Innovation Alliance: 4

sinergiche per tema – mostre l’Economia raccontare il meglio della... Circolare – che, insieme alla crescente digitalizzazione e

The Innovation Alliance: 4 mostre sinergiche per raccontare il meglio della meccanica strumentale

21/04/2022

089504

all’industry 4.0 – sta rivoluzionando il mondo industriale, imponendo nuove competenze, nuove professionalità, ma anche rinnovata consapevolezza. Temi che saranno anche al centro delle manifestazioni – Ipack-Ima, Greenplast, Print4All e Intralogistica Italia -che apriranno il prossimo 3 maggio, nell’ambito delle quali gli espositori delle singole filiere avranno la possibilità di presentare applicazioni concrete che, a livello tecnologico, contribuiranno allo sviluppo della manifattura in ottica circolare.

Condividi

Tweet

Articolo precedente

Palazzo Marino: incontro su certificazione di genere, politiche per l’occupazione e empowerment femminile

ARTICOLI CORRELATI

ALTRO DALL'AUTORE

Impresa

Circular Economy Summit: l’economia circolare guida le scelte industriali

Milano

Innovazione

Palazzo Marino: incontro su certificazione di genere, politiche per l’occupazione e empowerment femminile

Teleriscaldamento: il Gruppo A2A congela i prezzi sino a settembre

POST PIÙ POPOLARI Coronavirus in Lombardia, i dati del 12 aprile 12/04/2021

The Innovation Alliance

CATEGORIE POPOLARI Lombardia

9817

Lavoro

5664

Impresa

5302

089504

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina Foglio

30-04-2022 16 1

Data Date: 30 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

30-04-2022 16 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

Print4all

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

26-04-2022 1+7 1/2

Data Date: 26 Aprile April 2022 Quotidiano

Data Pagina

26-04-2022 1+7 1/2

089504

Foglio

1|2

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance


Quotidiano

Data Pagina Foglio

26-04-2022 1+7 1/2

Data Date: 26 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

26-04-2022 1+7 2/2

089504

Foglio

2|2

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina

26-04-2022 7 2/2

Data Date: 26 Aprile April 2022

089504

Foglio

The Innovation Alliance

1|2


Quotidiano

Data Pagina

26-04-2022 7 2/2

Data Date: 26 Aprile April 2022

2|2

089504

Foglio

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

26-04-2022 7 2/2

Data Date: 21 Marzo March 2022 Data

2|3

21-03-2022

Pagina

089504

Foglio

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

2/3


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 21 Marzo March 2022 Data

1|3

21-03-2022

Pagina

1/3

089504

Foglio

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 21 Marzo March 2022

Data

3|3

21-03-2022

Pagina

089504

Foglio

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

3/3


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 3 Maggio May 2022 Data

03-05-2022

1|3

Pagina Foglio

CERCA

Al via The Innovation Alliance in Fiera Milano: l'innovazione della meccanica strumentale tra sostenibilità e digitalizzazione

ABBONATI

GEDI SMILE

089504

MENU

1/3

Dal 3 al 6 maggio, le quattro manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia di nuovo insieme per raccontare la capacità produttiva e le potenzialità tecnologiche della meccanica strumentale, una filiera strategica del made in Italy che vale Thecomplessivamente Innovation Alliance 25,6 miliardi di euro 03 MAGGIO 2022 ALLE 11:27

2 MINUTI DI LETTURA

Dal tre al sei maggio a Fiera Milano il settore della meccanica strumentale si presenta a The Innovation Alliance. Quattro manifestazioni - Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia – più di 1600 aziende e 11 padiglioni espositivi, per parlare di digitalizzazione e industria 4.0, ma soprattutto per tracciare il percorso verso una nuova consapevolezza in materia di sostenibilità. Si tratta di un format unico a livello europeo, che accoglie e valorizza la capacità progettuale e produttiva di una filiera strategica del made in Italy che vale complessivamente 25,6 089504

miliardi di euro, occupa oltre 107.000 addetti e ha una media dell’export pari al 60% della produzione totale. La proposta nella sua globalità consente al visitatore professionale di avere a portata di mano, in un unico appuntamento, una fotografia precisa dei grandi cambiamenti che stanno

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 3 Maggio May 2022 Data

2|3

03-05-2022

Pagina Foglio

2/3

trasformando l’industria e che richiedono un alto livello di innovazione, nuove competenze e investimenti in ricerca a sviluppo. In mostra, proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica, alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. A unire il tutto, i grandi temi che stanno rivoluzionando in modo trasversale il mercato e i modelli di produzione. Si parlerà infatti di industry 4.0, smart manufacturing, sostenibilità ed economia circolare, servitizzazione, digitalizzazione e intelligenza artificiale, strumenti fondamentali per uno sviluppo consapevole del settore che guidano non solo l’innovazione di sistemi e processi, ma anche la necessità di una formazione specifica, fondamentale per valorizzare e rafforzare le competenze del capitale umano all’interno del nuovo scenario. “Questa fiera è una realtà importante per tutte le imprese che oggi più che mai sono chiamate a interpretare nuovi paradigmi produttivi su cui si gioca la vera sfida per il futuro del nostro manifatturiero - ha detto Giancarlo Giorgetti, ministro dello Sviluppo economico - È fondamentale che il governo continui a 089504

sostenere la diffusione di nuova cultura basata sull’innovazione, per favorire il superamento di una visione lineare dei processi a favore di sistemi articolati, in grado di ridurre gli sprechi e aumentare l’efficienza". Giorgetti ha sottolineato che "stiamo attraversando un momento cruciale e non semplice: occorre coordinare le competenze, le risorse e le relazioni, dentro e fuori l’azienda, affinché vengano utilizzati modelli maggiormente affidabili e flessibili. Il governo farà la sua parte continuando a sostenere il sistema produttivo verso l’adozione delle nuove tecnologie per una sostenibilità ambientale, sociale ed economica, il vero pilastro per la costruzione del nostro futuro”. “Dal 3 maggio in Fiera Milano, grazie a più di 1600 aziende, avremo il meglio di un settore, la meccanica strumentale, da cui nasce l’innovazione per l’intera industria e che rappresenta una eccellenza del made in Italy, che è in grado di esportare più del 60% della sua capacità produttiva”, ha aggiunto Luca Palermo, amministratore delegato di Fiera Milano, spiegando che "l'interazione e il confronto aperto tra ecosistemi industriali vicini è un esempio di logica di sistema che innesca un circolo virtuoso di relazioni, in grado di massimizzare la capacità di innovazione e di ricerca”. Ciascuna fiera fornisce una visione verticale ad altissima

The Innovation Alliance

089504

The Innovation Alliance


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 3 Maggio May 2022 Data

3|3

03-05-2022

Pagina Foglio

3/3

innovazione del proprio comparto, che si inserisce in una offerta più allargata di filiera, presentando, in un solo contesto, soluzioni molteplici rivolte ai diversi settori dell’industria manifatturiera e favorendo lo scambio di conoscenze e positive contaminazioni ispirate da casi di eccellenza di comparti complementari.

Il focus sull'economia circolare Questa edizione di The Innovation Alliance si caratterizza per una forte spinta sul tema dell’economia circolare che durante le quattro giornate in fiera verrà approfondito sia all’interno dell’offerta espositiva che nei momenti di formazione. Tanti gli elementi necessari per consentire lo sviluppo di questo nuovo paradigma industriale, destinato a rinnovare processi e modalità produttive. Fondamentale è la legislazione, che deve normare la gestione dei rifiuti, ma anche gli scambi dei rifiuti tra Paesi e la loro gestione internazionale. Non deve mancare poi una corretta formazione interna ed esterna alle aziende, perché laddove c’è “cultura” ci sarà una migliore gestione del riciclaggio. Infine, un ruolo fondamentale lo ricopre l’Ecodesign: ragionare in 089504

fase di progettazione sul fine vita di un prodotto vuol dire tenerne in considerazione l’impatto ambientale nell’intero ciclo di vita, dalla ideazione allo smaltimento. Ma soprattutto, per raggiungere gli obiettivi prefissati, è necessaria la collaborazione di tutti gli The Innovation Alliance

attori della filiera per lavorare a standard comuni e soprattutto la capacità di realizzare investimenti che rinnovino gli impianti produttivi puntando alla sostenibilità in tutte le fasi della produzione. © Riproduzione riservata

Raccomandati per te

Telefonate da numeri falsi: sembra un amico, ma è telemarketing. Agcom in pressing sugli operatori per difendere gli utenti Contratti di lavoro quasi raddoppiati in 10 anni. Ma solo 1 su 4 è firmato dai sindacati più rapprentativi

Boris Johnson al Parlamento di Kiev: "Per l'Ucraina è l'ora più bella, per la sua indipendenza e la

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 25 Marzo March 2022

Data

1|5

25-03-2022

Pagina Foglio

MENU

CERCA

ABBONATI

1/5

GEDI SMILE

ACCEDI

089504

Economia circolare: legislazione, formazione ed ecodesign per favorire la crescita in modo sostenibile Ne hanno discusso ceo di aziende e figure istituzionali nel corso del Circular Economy Summit, che ha fatto il punto su trend, politiche e benchmark in materia di sostenibilità ambientale e intelligenza artificiale. L'evento internazionale è stato organizzato da Business International in attesa di The Innovation Alliance, l'appuntamento fieristico del prossimo The Innovation Alliance maggio che racchiuderà a Fiera Milano le quattro manifestazioni di Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia 25 MARZO 2022 ALLE 16:00

5 MINUTI DI LETTURA

L'economia circolare è una responsabilità di tutti, dal singolo cittadino che ricicla una bottiglia in plastica al comparto industriale. Una scelta che non è solo etica o sociale, ma di business, l’unica che, a lungo termine, può portare profitto, vista la crescente sensibilità sviluppata dal consumatore finale. Che si producano packaging innovativi, lampade, prodotti alimentari o bevande, che si sia aziende dell’automotive o della logistica, oggi sono tante le realtà industriali che in tutto il mondo hanno già scelto di abbracciare nuovi paradigmi, affidarsi a modelli competenze interne alle proprie aziende, per fare in modo che la produzione possa contribuire positivamente al futuro dell’intero pianeta e ridurre l’impatto sulle generazioni future. Un concetto diverso di fare business che non si può più ignorare e

The Innovation Alliance

089504

produttivi diversi e di investire risorse nella formazione di


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 25 Marzo March 2022

Data

2|5

25-03-2022

Pagina Foglio

2/5

che va favorito attraverso la definizione di standard comuni, ma anche di un supporto legislativo europeo e locale che, unito a una maggiore cultura e consapevolezza, può rappresentare un concreto acceleratore del cambiamento. Non è un caso, per esempio, che laddove si punti a individuare le responsabilità individuali si arrivi a un riciclo di plastica pari al 97%, perché l’obiettivo è questo: trasformare i rifiuti e gli scarti di produzione da criticità a opportunità economica. Lo hanno raccontato figure istituzionali del panorama europeo e ceo di realtà industriali nel corso del Circular Economy Summit - Intelligenza artificiale e modelli di economia circolare: verso un ecosistema industriale rigenerativo. Organizzato da Business International, divisione di Fiera Milano specializzata nell'ideazione e realizzazione di eventi e formazione, il Summit è stata l’occasione per lanciare il ritorno di The Innovation Alliance, l’appuntamento fieristico che – dal 3 al 6 maggio 2022 – vedrà svolgersi insieme in Fiera Milano quattro manifestazioni Ipack-Ima, Print4All, GreenPlast, Intralogistica Italia - accomunate da un unico obiettivo: presentare al mercato il meglio della meccanica strumentale in una logica di filiera, 089504

raccontare le soluzioni più innovative dedicate ai diversi settori produttivi industriali e avviare una riflessione condivisa sulle grandi sfide cui il mondo industriale è oggi chiamato a rispondere, dalla economia circolare all’industry 4.0. The Innovation Alliance

Lo scenario: necessaria una visione globale Gli interventi hanno preso il via dalla riflessione sui nuovi modelli industriali derivanti dagli ecosistemi industriali rigenerativi a cura di Alice Bodreau, Strategic Partners Manager di Ellen MacArthur Foundation. Secondo l’esperta, l’economia circolare è fondamentale per contrastare il cambiamento climatico e raggiungere obiettivi legati ad altre sfide globali, offrendo al tempo stesso nuove e migliori opportunità di crescita. Non solo: le aziende che adottano modelli di business circolari possano ridurre il proprio profilo di rischio. L'economia circolare può, infatti, essere utilizzata come strategia per ridurre i rischi: l’analisi di 222 aziende europee appartenenti a 14 settori diversi ha evidenziato che più alto è il livello di circolarità di un’impresa, minore è il rischio di insolvenza sul debito lungo un orizzonte temporale breve (1 anno) o medio-lungo (5 anni). Rob Dellink, Senior Economist della Oecd, ha tracciato un outlook da qui al 2060 focalizzandosi sui materiali e sottolineando come la direzione è proprio quella del recupero: a breve il riciclo

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 25 Marzo March 2022

Data

3|5

25-03-2022

Pagina Foglio

soppianterà la miniera. La circolarità non deve essere, dunque, un obiettivo del singolo paese, ma un indirizzo comune a livello globale, per questo diventa fondamentale attivare iniziative di cooperazione internazionale che consentano lo scale-up dell’attività circolare oltre i confini nazionali, con una standardizzazione dei criteri di utilizzo delle risorse, un allineamento sul framework produttivo e dell’impianto legislativo, lo sviluppo di regole comuni e di un network internazionale di cooperazione, la creazione di regole che incentivino il riciclo delle materie. Su 50 paesi analizzati oggi solo 13 incentivano l’attività di riciclo delle materie. Si tratta di un approccio nuovo che, come ha raccontato William Neale, DG Environment’s Directorate B-Circular Economy della Commissione europea, si è concretizzato nel primo action plan europeo nel 2015, che ha aumentato gli obiettivi di riciclaggio. Oggi si guarda alla seconda edizione di questo piano, che ha come focus la catena del valore, ma occorre, tuttavia, che i prodotti sostenibili diventino la norma in Europa, non l’eccezione, cercando di regolare i requisiti minimi perché un prodotto sia immesso sui

089504

mercati dell'Ue. Un altro elemento fondamentale, prospettato da Neale, sarà il passaporto digitale dei prodotti, che consentirà di tracciare tutti i dati del prodotto, favorendone il riciclo o la riparazione e consentendo di aumentare la vita media del prodotto stesso. The Innovation Alliance

Esistono già le tecnologie per identificare e raccogliere questi dati, quello a cui si punta è creare link online per la consultazione di queste informazioni.

Le opportunità Standard e legislazione europea sono fondamentali, ma altrettanto lo sono i relativi incentivi economici finalizzati a promuovere politiche condivise, spingere il riciclo e monitorare la gestione rifiuti. In questo senso vanno i fondi legati al Pnrr, come ha raccontato Laura D’Aprile, Head of Department of Ecological Transition and Green Investment del ministero della Transizione Ecologica del governo Italiano. Ci sono 2,5 miliardi sul tema dell'economia circolare, investimenti supportati anche da due riforme strutturali: la Strategia nazionale su economia circolare e il Piano nazionale per gestione rifiuti. L’obiettivo principale, in Italia, è colmare il gap fra le regioni del nord e quelle del sud, incentivando in particolare la corretta gestione dei rifiuti. Seicento milioni di euro sono destinati a creare hub specifici di smaltimento declinati per settori differenti: rifiuti elettronici, in

The Innovation Alliance

3/5


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 25 Marzo March 2022

Data

4|5

25-03-2022

Pagina Foglio

4/5

carta e cartone, in plastica e del settore tessile. È dunque fondamentale definire un target legato ai diversi contesti regionali, attuare criteri e linee strategiche per singole regioni per ridurre le differenze esistenti e incentivare la costruzione di impianti di riciclo che permettono di raggiungere gli obiettivi europei.

L'intelligenza artificiale per accelerare lo sviluppo L’intervento di Gianluigi Greco, Full professor in Computer Science and Engineering dell’Università della Calabria, presidente di AIxIA- Associazione italiana per l’intelligenza artificiale e membro di EurAI, ha approfondito l’interazione tra economia circolare e intelligenza artificiale e il ruolo della Ia come concreto acceleratore per la realizzazione del nuovo modello economico. Ci sono tre aree in cui l’Ia può dare un contributo in termini concreti. La prima è quella del Design automatizzato, che consente di progettare materiali con specifiche caratteristiche, automatizzando un lavoro che manualmente risulta estremamente complicato, aiutando per 089504

esempio a produrre leghe e materiali a bassa tossicità. La seconda area di intervento è quella della manutenzione predittiva, che permette di capire qual è il residuo di vita di un prodotto e di aprire un eventuale secondo mercato. Infine, l’Ia può assumere un ruolo chiave nel riciclo e riutilizzo del materiale: robotica o The Innovation Alliance

videosorveglianza applicata possono dare un contributo importante alla individuazione e separazione dei materiali, che oggi purtroppo ancora in tanti casi viene fatta manualmente.

Le testimonianze dei ceo: il futuro è già qui La seconda parte del Summit ha messo a confronto in una tavola rotonda ceo di realtà industriali internazionali rappresentative dei principali settori produttivi e della distribuzione che presenteranno le migliori soluzioni esistenti e le best practice a livello globale: Carlotta de Bevilacqua, CEO & President, Artemide; Giulio Bonazzi, CEO, Aquafil; Christophe Rabatel, CEO, Carrefour; Simon Pietro Felice, CEO & General Director, CAVIRO Group; Sara Scrittore, Vice President and General Manager, Southern Europe Hub, Colgate-Palmolive; Nazzarena Franco, CEO, DHL; Lamberto Vallarino Gancia, CEO, Domori – Illy Group; Francesco Pintucci, CEO, Isem Group; Pierroberto Folgiero, CEO & Managing Director, Maire Tecnimont; Radek Jelinek, CEO & President, Mercedes-Benz; Valentina Pasqui, Owner & Managing Director, Pasqui Coating Converting Printing Company; Giuseppe

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

21-03-2022

Pagina Foglio

2/3

Data Date: 25 Marzo March 2022

Data

5|5

25-03-2022

Pagina Foglio

5/5

Di Martino, CEO, Pasta Di Martino; Massimo Zonca, Board member, Poplast. Gli interventi hanno fatto emergere l’importanza di tre pilastri, fondamentali per far crescere l’economia circolare. Prima di tutto bisogna puntare sulla legislazione, sia in termini di gestione dei rifiuti, sia in termine di scambi dei rifiuti tra paesi e la loro gestione internazionale. Poi ci vuole la formazione, interna ed esterna, perché laddove c’è “cultura” ci sarà una migliore gestione del riciclaggio. Infine, è fondamentale l’Ecodesign: la sostenibilità di un prodotto parte dal momento stesso della ideazione, perché la progettazione terrà conto della vita dei prodotti, puntando a all’impiego degli scarti di lavorazione.

089504

una maggiore durata, alla loro possibilità di riutilizzo, ma anche

Così, in una visione circolare, i materiali di scarto del vino o della cioccolata diventano la base per la produzione di energia o di The Innovation Alliance

innovativi packaging, l’esubero di prodotti alimentari nella distribuzione entra in canali paralleli che rappresentano un concreto contributo al food waste. Servono anche scelte di rottura: la collaborazione con i competitor per lavorare su standard comuni; la decisione di investire in nuove modalità produttive, che puntino alla sostenibilità sin dalla fase di progettazione e monitorino la sostenibilità dell’intera filiera, fornitori compresi; il coraggio di stravolgere i propri impianti produttivi. Investimenti importanti, che però consentiranno di restare competitivi e di contribuire concretamente al “cloosing the loop”. © Riproduzione riservata

Raccomandati per te Fino a nuovo ordine: in Afghanistan le ragazze non possono tornare a scuola La sposa è russa, la sua testimone ucraina, il matrimonio della pace a Cavriglia (Arezzo) Siria, Mosca accusa Israele: "Ci provoca" Palermo, la nipote detective che vuole trovare il killer della zia con il


Data

28-03-2022

Pagina Foglio

Store

Newsletter

News Ambiente

Società

Alimentazione naturale

Agisci Ora Mobilità

Turismo

Energia Lifestyle

Data

Economia

Store

Newsletter

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare

News

Radio

Economia

1/4 LifeGate Radio

Cerca

LifeGate Radio

Original

Circular EconomySocietà Summit, verso un ecosistema Ambiente Economia Alimentazione naturale industriale circolare

Home

28-03-2022

Pagina

Animali

Foglio

Home

1|4

LifeGate Radio

Original

Economia

Data Date: 28 Marzo March 2022

LifeGate Radio

Cerca

Radio

1/4

Agisci Ora Mobilità

Turismo

Energia Lifestyle

Animali

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare © iStock

Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare.

089504

28 marzo 2022, di Simone Fant

The Innovation Alliance

Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare © iStock

Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare.

089504

28 marzo 2022, di Simone Fant

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

28-03-2022

Pagina Foglio

Store

News

Newsletter

Radio

Ambiente

Società

Economia

1/4

Data Date: 28 Marzo March 2022

LifeGate Radio

Cerca

LifeGate Radio

Original Alimentazione naturale

Agisci Ora Mobilità

Turismo

Energia Lifestyle

Data

Economia

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare

All’evento digitale Circular Economy Summit gure istituzionali e Ceo di importanti aziende italiane e internazionali hanno dialogato sulle opportunità dell’economia circolare. Senza una governance adeguata non ci può essere una transizione circolare: la strategia

Circular Economy Summit, verso un ecosistema europea e i nanziamenti del Pnrr italiano. industriale circolare Tra nuovi modelli di business e innovazione tecnologiche, ecco alcuni esempi di aziende virtuose.

Eliminare i ri uti, mantenere in materiali in circolo e rigenerare i sistemi naturali. Questi sono i tre capisaldi dell’economia circolare, le fondamenta di un ecosistema industriale rigenerativo e innovativo. Tra le esperienze di grandi realtà italiane e internazionali e l’intervento di gure istituzionali di spicco, il Circular Economy Summit è stato un momento di confronto interessante che ha de nito la necessità di guardare a modelli di business più circolari, tra criticità e soluzioni all’avanguardia.

Le merci di oggi sono le risorse di domani

089504

Nella visione della Ellen MacArthur Foundation, organizzazione nata dieci anni fa come acceleratore per le aziende che vogliono implementare modelli circolari, è fondamentale adottare un approccio olistico e innovativo. “Per trovare il problema dobbiamo guardare a monte – interviene Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare © iStock Alice Bodreau, strategic partners manager della Ellen MacArthur Foundation – valutare i materiali che usiamo, partendo dalla progettazione e dall’eco design. L’innovazione upstream (a 28 marzo 2022, di Simone Fant monte) rappresenta un’opportunità di crescita per le aziende che avrà risvolti positivi”. Dai metodi produttivi alle valutazioni Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove sul ciclo vita del prodotto, no agli aspetti logistici e di trasporto. “Le merci tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono deessere nitelelerisorse di domani”, ha detto Luca Palermo, Group Ceo di Fiera Milano. di oggi possono opportunità dell’economia circolare. “Nuovi modelli e nuove competenze sono il punto di partenza”. Secondo le classi che più recenti, l’Italia per indice di circolarità risulta prima tra le cinque principali economie europee © iStock The Innovation Alliance

Alice Boudreu prende l’esempio del settore della plastica, come liera che, visti gli impatti ambientali, deve ripensare il proprio business model (ancora troppo lineare) adottando soluzioni come il riutilizzo e il riciclo del materiale. “Solo il 2 per cento della plastica riciclata torna alla stessa applicazione per la quale era stata creata. Se non cambieremo nulla, ci sarà più plastica che pesci entro il 2050”, avverte la Boudreu. Rob Dellink, economista per l’Oecd, si trova d’accordo aggiungendo che più della metà delle plastiche hanno un ciclo di vita inferiore ai cinque anni. “Le aziende hanno grandi costi di raccolta, smistamento e processi di riciclo dei ri uti – spiega Dellink -. Il mercato delle plastiche riciclate è ancora piccolo e quindi poco resiliente, ma l’economia circolare può essere lo strumento in grado di cambiare le cose”.

Il piano europeo per l’economia circolare Secondo il Global material resources outlook dell’Oecd, l’uso globale di materiali raddoppierà dalle 79 gigatonnellate nel 2011 alle 167 Gt nel 2060. “Vista l’enorme quantità di materiali estratti, consumati e poi buttati, è necessario passare ad un’economia circolare ef ciente, digitale e improntata sui servizi”, commenta Dellink. Secondo l’economista esistono quattro leve per riuscire nella transizione: stimolare il mercato dei materiali riciclati attraverso un’uniformità di de nizione di “ri uto” tra i diversi Paesi; favorire l’innovazione con una misurazione standard di circolarità che al momento non esiste; scalare i modelli di business con strumenti di nanziamento ef caci e migliore il contesto legislativo internazionale; far leva sulle ambizioni di quei Paesi che non hanno incentivi. Parlando proprio di ambizioni, l’Europa, sapendo di non avere a disposizione grandi quantità di materie prime, da qualche anno è particolarmente attiva nelle politiche sull’economia circolare. “Non molto tempo fa usavamo le sanzioni come strumento per fare rispettare i criteri ambientali”, spiega William Neale, rappresentante della Commissione europea all’evento. “Dall’inizio del decennio scorso abbiamo adottato politiche più attive con l’obbiettivo che i prodotti sostenibili in Europa diventino la norma”.

The Innovation Alliance

28-03-2022

Pagina

Animali

Foglio

Home

2|4

2/4


Data

28-03-2022

Pagina Foglio

Store

News

Newsletter

Radio

Ambiente

Società

Economia

1/4

Data Date: 28 Marzo March 2022

LifeGate Radio

Cerca

LifeGate Radio

Original

Agisci Ora

Alimentazione naturale

Mobilità

Turismo

Energia Lifestyle

Data

Economia

28-03-2022

Pagina

Animali

Foglio

Home

3|4

3/4

Leggi anche

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare

Così gli Obiettivi di sviluppo sostenibile indicano a imprese e startup la strada da… Circular Economy Summit, verso un ecosistema seguire industriale circolare Nel 2015 il Circular economy action plan, poi una nuova edizione nel 2020. “Il 30 marzo sarà adottata la Sustainable product initiative che riguarderà le regole sulla responsabilità estesa del produttore, i requisiti minimi sulla sostenibilità del prodotto, no alle norme sull’etichettatura e sulla misurazione dei processi di produzione dei materiali e prodotti”. Neale non ha potuto anticipare troppo, ma ha preannunciato l’introduzione del divieto a distruggere prodotti invenduti e l’arrivo del passaporto digitale che tramite un Qr code fornirà al consumatore tutte le informazioni necessarie per un acquisto consapevole. “È fondamentale rendere accessibile i dati ai consumatori in modo che possano capire come riparare il prodotto”, conclude Neale. Rob Dellink, senior economist, OECD. Uno degli speaker al Circular Economy Summit © Circular Economy Summit

Le opportunità del Pnrr per la gestione ri uti Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare © iStock

Secondo le classi che più recenti, l’Italia per indice di circolarità risulta prima tra le cinque principali economie europee. Nonostante un rallentamento globale dovuto in parte anche alla pandemia, il Pnrr rappresenta sicuramente un’opportunità di ripartenza verso la decarbonizzazione e una Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove migliore gestione dei ri uti. “Con i soldi del Pnrr vogliamo rendere la nostra economia più inclusiva e tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le competitiva”, ha detto Laura D’Aprile, head of Department of ecological transition and green opportunità dell’economia circolare. investment del Mite. “Ci siamo voluti concentrare sugli aspetti più critici del piano europeo sull’economia circolare. 1,5 miliardi sono stati destinati alla realizzazione di nuovi impianti di gestione ri uti e ammodernamento di quelli esistenti con una particolare attenzione allo sviluppo della digitalizzazione e miglioramento di strutture per la raccolta differenziata”. 089504

28 marzo 2022, di Simone Fant

The Innovation Alliance

La secondi linea di investimento prevede 600 milioni per i cosiddetti “progetti faro” che nelle intenzioni del Governo serviranno ad esempio a creare dei “Textile Hubs” per centrare l’obiettivo del 100 per cento recupero nel settore tessile, il cui obbligo di raccolta differenziata dei ri uti in Italia è partito il primo gennaio. Per la plastica in campo viene messo anche il riciclo chimico e i “Plastic Hubs”, che possiamo immaginare come una sorta di distretti del riciclo.

Gli esempi virtuosi di economia circolare Tra innovazione tecnologica e intelligenza arti ciale sono tante le imprese che stanno investendo in chiave circolare. Il professore di computer science Gianluigi Greco è intervenuto sul ruolo da protagonista che l’intelligenza arti ciale può avere in futuro. Dalla possibilità di progettare prodotti, componenti e materiali, alla manutenzione predittiva (predictive maintenance), in grado di anticipare i possibili guasti di macchinari e avere una cura più ef ciente di ogni materiale. È intervenuto anche Radek Jelinek, Ceo e presidente di Mercedes-benz, annunciando gli obiettivi di neutralità climatica dell’azienda: “Con la nostra otta macchine elettriche, vogliamo raggiungere un impatto pari a zero entro il 2030. Inoltre entro il prossimo anno apriremo un impianto di riciclo delle batterie agli ioni di litio che ci permetterà di riciclare il 96 per cento delle materie prime utilizzate”.

Leggi anche Cosa dice il Rapporto nazionale sull’economia circolare in Italia

Pierroberto Folgiero, Ceo di Maire Tecnimont ha parlato invece di come implementare processi di

The Innovation Alliance

Indice|Index


Data

28-03-2022

Pagina Foglio

Store

News

Radio

Ambiente

Home

Newsletter

Società

Economia

Economia

1/4

Data Date: 28 Marzo March 2022

4|4

LifeGate Radio

Cerca

LifeGate Radio

Original

Agisci Ora

Alimentazione naturale

Mobilità

Turismo

Energia Lifestyle

Animali

Data Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare

Foglio

upcycling della plastica. “Per le plastiche dif cili da riciclare – che di solito vanno all’inceneritore – possono entrare in gioco diverse tecnologie. La gassi cazione della plastica (riciclo chimico), per esempio, è una vecchia tecnologia dalla quale si può ottenere gas sintetico”, ha detto Folgiero.

Circular Economy Summit, verso un ecosistema industriale circolare Restando in tema plastica, Poplast usa macchinari per creare imballaggi

essibili, mentre Carrefour promuove il riutilizzo del packaging.” Da qui al 2025 i nostri imballaggi saranno riutilizzabili o compostabili”, ha promesso Christophe Rabatel, Ceo di Carrefour. Dhl, leader internazionale della logistica, punta su una nuova otta di veicoli elettrici per la distribuzione delle merci. Di recente ha pubblicato un interessante report su come rendere circolare il settore della logistica

Organizzato da Business International, il summit è stato un’anticipazione di The Innovation

Alliance, evento che, in collaborazione con Fiera Milano, dal 3 al 6 maggio ospiterà quattro ere (Ipack-Ima, Greenplast, Print4All e Intralogistica Italia), che rappresenteranno una grande fetta della meccanica strumentale. Un mercato che solo in Italia vale più di 20 miliardi di euro e che nell’economia circolare vede un tema chiave per lo sviluppo futuro. Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare © iStock

089504

28 marzo 2022, di Simone Fant

Dai modelli di business più innovativi all’utilizzo di nuove tecnologie. Al Circular Economy Summit si sono de nite le opportunità dell’economia circolare.

The Innovation Alliance

Iscriviti a Pratica The Innovation Alliance

28-03-2022

Pagina

4/4


Settimanale

Data Pagina Foglio

30-04-2022 30 1

Data Date: 30 Aprile April 2022

Settimanale

Data Pagina

30-04-2022 30 1

089504

Foglio

1|1

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

25-04-2022 1+6 1/2

Data Date: 25 Aprile April 2022

Quotidiano

1|2

Data Pagina

089504

Foglio

The Innovation Alliance

25-04-2022 1+6 1/2


Quotidiano

Data Pagina Foglio

25-04-2022 1+6 1/2

Data Date: 25 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

25-04-2022 1+6 2/2

089504

Foglio

2|2

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Quotidiano

Data Pagina Foglio

25-04-2022 1+6 1/2

Data Date: 25 Aprile April 2022

Quotidiano

Data Pagina

25-04-2022 1+6 2/2

089504

Foglio

2|2

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance


Data Pagina Foglio

26-04-2022

Data Date: 26 Aprile April 2022 1

1|1

Un'alleanza di sostenibilita' e innovazione a Fiera Milano PRESENTARE SOLUZIONI sostenibili elaborate dal mondo della gomma‐ plastica, ma anche tecnologie destinate all'industria manifatturiera e proposte innovative per il comparto alimentare, dal packaging alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Il tutto accompagnato dalle ultime novità sviluppate per risparmiare energia. Sale l'attesa per The Innovation Alliance, appuntamento in Fiera Milano dal 3 al 6 maggio in cui il settore della meccanica strumentale si incontra. Quattro manifestazioni, Ipack‐Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia, accomunate da un unico obiettivo: mettere in vetrina il meglio della meccanica strumentale in una logica allargata. Un format già apprezzato nel 2018, che consentirà ai visitatori di avere a portata di mano uno spaccato sui grandi cambiamenti in atto, che richiedono nuove competenze e investimenti nella ricerca e sviluppo. Verranno coinvolte più di 1.600 aziende, suddivise in undici padiglioni espositivi, per affrontare in modo trasversale i temi che stanno cambiando i sistemi e i processi di produzione. Si parlerà di digitalizzazione e industria 4.0, di smart manufacturing, di servitizzazione, d'intelligenza artificiale. In questo quadro, non poteva mancare un ulteriore approfondimento sull'economia circolare, riflessione già avviata a marzo con il ​Circular economy summit ‐ Intelligenza artificiale e modelli di economia circolare: verso un ecosistema industriale rigenerativo'. "The Innovation Alliance è un progetto sinergico che ha l'obiettivo di presentare le soluzioni più Data innovative dedicate ai diversi settori rappresentati dalla manifestazione, in una logica di filiera ​ spiega Carlo Bonomi, Pagina presidente di Fiera Milano ​ . Si tratta di un format unico a livello europeo, che accoglie e valorizza la capacità Foglio progettuale e produttiva di una filiera strategica del made in Italy che vale complessivamente 25,6 miliardi di euro, occupa oltre 107 mila addetti e ha una media dell'export pari al 60 per cento della produzione totale. In questo contesto di grande cambiamento, investire in innovazione ... © Riproduzione riservata

26-04-2022 1

Un'alleanza di sostenibilita' e innovazione a Fiera Milano

089504

PRESENTARE SOLUZIONI sostenibili elaborate dal mondo della gomma‐ plastica, ma anche tecnologie destinate all'industria manifatturiera e proposte innovative per il comparto alimentare, dal packaging alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Il tutto accompagnato dalle ultime novità sviluppate per risparmiare energia. Sale l'attesa per The Innovation Alliance, appuntamento in Fiera Milano dal 3 al 6 maggio in cui il settore della meccanica strumentale si incontra. Quattro manifestazioni, Ipack‐Ima, Print4All, GreenPlast e Intralogistica Italia, accomunate da un unico obiettivo: mettere in vetrina il meglio della meccanica strumentale in una logica allargata. Un format già apprezzato nel 2018, che consentirà ai visitatori di avere a portata di mano uno spaccato sui grandi cambiamenti in atto, che richiedono nuove competenze e investimenti nella ricerca e sviluppo. Verranno coinvolte più di 1.600 aziende, suddivise in undici padiglioni espositivi, per affrontare in modo trasversale i temi che stanno cambiando i sistemi e i processi di produzione. Si parlerà di digitalizzazione e industria 4.0, di smart manufacturing, di servitizzazione, d'intelligenza artificiale. In questo quadro, non poteva mancare un ulteriore approfondimento sull'economia circolare, riflessione già avviata a marzo con il ​Circular economy summit ‐ Intelligenza artificiale e modelli di economia circolare: verso un ecosistema industriale rigenerativo'. "The Innovation Alliance è un progetto sinergico che ha l'obiettivo di presentare le soluzioni più innovative dedicate ai diversi settori rappresentati dalla manifestazione, in una logica di filiera ​ spiega Carlo Bonomi, presidente di Fiera Milano ​ . Si tratta di un format unico a livello europeo, che accoglie e valorizza la capacità progettuale e produttiva di una filiera strategica del made in Italy che vale complessivamente 25,6 miliardi di euro, occupa oltre 107 mila addetti e ha una media dell'export pari al 60 per cento della produzione totale. In questo contesto di grande cambiamento, investire in innovazione ... © Riproduzione riservata The Innovation Alliance

089504

Indice|Index


TRADE MAGAZINE ITALIA Italian trade magazines Online|Offline


Indice|Index • Converter Flessibili, Carta e Cartone • Converter e Cartotecnica • Converter.it • Converting • Convertingmagazine.it • Expostampa.it • F&C Magazine • Il Poligrafico • Italia Grafica • Italia40plus.it • Italiagrafica.it • Lacartoleria.com • MacPlas • Meccanicaplus.it • Metaprintart.info • Printpub.net • Rassegna Grafica • Stampamedia.net • Stampare • Toptrade.it

Indice Indice||Index Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 1 / 18

089504

Foglio

1|18

.

089504

Print4all

.

Print4all


Bimestrale

Data Pagina

2|18

089504

Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18

.

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 3 / 18

089504

Foglio

3|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 4 / 18

089504

Foglio

4|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina

089504

Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18

.

Print4all

5|18


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 6 / 18

089504

Foglio

6|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 7 / 18

089504

Foglio

7|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 8 / 18

089504

Foglio

8|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 9 / 18

089504

Foglio

9|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 10 / 18

089504

Foglio

10|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina

089504

Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18

.

Print4all

11|18


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 12 / 18

089504

Foglio

12|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 13 / 18

089504

Foglio

13|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 14 / 18

089504

Foglio

14|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 15 / 18

089504

Foglio

15|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 16 / 18

089504

Foglio

16|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 17 / 18

089504

Foglio

17|18

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 68/102 Data Date: Aprile April 2022 1 / 18 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 68/102 18 / 18

089504

Foglio

18|18

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 8/14 Data Date: Aprile April 2022 1/4

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 8/14 1/4

089504

Foglio

1|4

.

089504

Print4all

.

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 8/14 Data Date: Aprile April 2022 1/4 Bimestrale

Data Pagina

04-2022 8/14 2/4

089504

Foglio

2|4

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 8/14 Data Date: Aprile April 2022 1/4

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 8/14 3/4

089504

Foglio

3|4

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina

4|4

089504

Foglio

04-2022 8/14 Data Date: Aprile April 2022 1/4

.

Print4all

Indice|Index


Data Date: 9 Marzo March 2021 HOME

NOTIZIE

EDICOLA

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

BLOG

CONVERTER.IT (WEB2)

Data

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

09-03-2021

Pagina Foglio

Notizie

1|2

1/2

Converter & Cartotecnica

Fiere - Convegni

Print4All scalda i motori per l’edizione 2022: nuovo sito Web e ricca proposta di eventi Di Converter - 9 Marzo 2021

45

0

HOME NOTIZIE  EDICOLA L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022,

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

BLOG

ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti. In parallelo, grazie Notizie

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco

Converter & Cartotecnica

Fiere - Convegni

palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel

Print4All scalda i motori per l’edizione 2022: nuovo sito Web e ricca proposta di eventi

corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

SEGUICI SUI SOCIAL

Di Converter - 9 Marzo 2021

1,430 Follower

45

0

SEGUI

ma Print4All, la manifestazione 134 dedicata al ISCRIVITI mondo del Iscritti

“CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI

printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è

PRINT4ALL

andato on line Più spazio alle informazioni, grazieinfatti a sezioni chiare e a un

il nuovo sito print4all.it, che si mostra

con una veste grafica linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi maggiore cerca notiziericchezza e

089504

L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022,

più fresca e interattiva e sempre

di contenuti. In parallelo, grazie

all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel

Print4all

corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

SEGUICI SUI SOCIAL

“CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI PRINT4ALL Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e

Print4all

134 Iscritti

SEGUI

ISCRIVITI

089504

1,430 Follower


Data Date: 9 Marzo March 2021 HOME

NOTIZIE

EDICOLA

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

2|2

BLOG

Notizie

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

09-03-2021

Data

CONVERTER.IT (WEB2)

Pagina

Converter & Cartotecnica

Fiere - Convegni

Foglio

Print4All scalda i motori informazioni sulla fiera e il suo mercato. sito print4all.it è stato completamente rinnovato, per per l’edizione 2022: Iloffrire in pochi click contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, nuovo sito Web e ricca di individuare i temi e le funzionalità più interessanti. proposta di eventi Le news, richiamate in home page, rappresentano un Di Converter - 9 Marzo 2021

45

2/2

0

elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a 

servizio L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022,

dell’intera community del printing, con

ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del aggiornamenti printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è

sulla fiera, ma anche interviste, informazioni

di scenario e approfondimenti di mercato.

infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre

Responsive web designed, si può naturalmente navigare

maggiore ricchezza di contenuti. In parallelo, grazie

comodamente da ogni tipo di device e, grazie alla sezione

all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco

dedicata alla show experience, permetterà di vivere la fiera

palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, con nel corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

un unico strumento, attingendo velocemente a mappe,

biglietteria, servizi. ROAD TO PRINT4ALL: APPUNTAMENTO A GIUGNO CON FUTURE FACTORY Intanto la manifestazione si prepara già da quest’anno ad incontrare gli operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l’evento in Fiera Milano. Appuntamento diSUI riferimento per il settore si conferma la SEGUICI SOCIAL Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento 1,430 Follower SEGUI 134 Iscritti

ISCRIVITI

089504

negli anni in cui non c’è la fiera. Un’occasione unica per “CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI

riflettere sul futuro mercato, in programma il 10 e 11

PRINT4ALL

giugno, con preview il 14 aprile.

Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la

linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e

partecipazione di più di 1.300 utenti da tutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento sarà trasmesso in diretta streaming e il

Print4all

moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tra i temi trattati. Il titolo 2021 sarà “Il domani al servizio dell’uomo”. Future Factory 2021 si fa infatti portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. L’appuntamento con la preview dell’evento, che fornirà alcune anticipazioni sul tema e illustrerà il programma della due giorni in maniera dettagliata, è il prossimo 14 aprile in live streaming. Per registrarsi: www.future-factory.it

Print4all

Indice|Index


Data Date: 24 Maggio May 2021 HOME

NOTIZIE

EDICOLA

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

BLOG

CONVERTER.IT (WEB2)

Data

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

24-05-2021

Pagina Foglio

Notizie

1|3

1/3

Converter & Cartotecnica

Fiere - Convegni

Print4All scalda i motori per l’edizione 2022: nuovo sito Web e ricca proposta di eventi Di Converter - 9 Marzo 2021

45

0

HOME NOTIZIE  EDICOLA L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022,

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

BLOG

ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti. In parallelo, grazie Notizie

Converter & Cartotecnica

all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco

Fiere - Convegni

Industria - Attualità

In avvicinamento a Print4All 2022 spazio a formazione e aggiornamento rpofessionale

palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,430 Follower

SEGUI

4

0

Un lungo viaggio, ricco di contenuti. In attesa di Print4All, la 134 Iscritti ISCRIVITI

“CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI

manifestazione dedicata al mondo del printing che si terrà

PRINT4ALL

3 al chiare 6 maggio Più spazio alle informazioni, graziedal a sezioni e a un

2022 a Fiera Milano, si moltiplicano le

linguaggio agile e ricco di immagini, e un format per iniziative di pensato avvicinamento arricchire la user experience di chi associazioni cerca notizie e

089504

Di Converter - 24 Maggio 2021

organizzate dalle due principali

del comparto, ACIMGA e ARGI, che, insieme a

Fiera Milano, organizzano l’evento. Print4all

Sostenibilità, transizione ecologica, innovazione, digitalizzazione, attenzione alla persona e formazione professionale sono alcuni dei temi degli incontri che si svolgeranno nell’arco di quest’anno che ci separa da Print4All 2022, ideale punto di arrivo di un lungo percorso fatto insieme ai In un momento di fondamentale cambiamento, in cui la formazione e la professionalità possono fare la differenza, questi appuntamenti diventano un’occasione unica per scoprire come anticipare i mutamenti in atto e non farsi

Print4all

089504

professionisti dell’intera filiera del printing.


Data Date: 24 Maggio May 2021 HOME

NOTIZIE

EDICOLA

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

2|3

BLOG

Notizie

24-05-2021

Data

CONVERTER.IT (WEB2)

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

Pagina

Converter & Cartotecnica

Fiere - Convegni

2/3

Foglio

Print4All scalda i motori cogliere impreparati, puntando all’innovazione in chiave per l’edizione 2022: sostenibile. nuovo sito Web e ricca“ACCORCIAMO LE DISTANZE” BY ARGI: VOCE ALLE COMMUNITY proposta di eventi ARGI, Di Converter - 9 Marzo 2021

45

0

Associazione 

L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggioFornitori 2022, ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del Industria printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è

Grafica,

attraverso il

infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra

confronto nei

con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti. In parallelo, grazie

Gruppi di Lavoro

all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco

presenti al suo interno, ha identificato argomenti che

palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel possano corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di

rappresentare per i professionisti della filiera

concreti strumenti per affrontare le nuove sfide e fare

avvicinamento alla fiera.

business nell’attuale scenario. Ne è nato un programma di comunicazione e formazione, partito lo scorso aprile, che si svolgerà nei prossimi 12 mesi, in una sorta di percorso di avvicinamento a Print4All 2022. Il claim “Accorciamo le distanze” – quelle tra oggi e il momento della ripresa del mercato e quella tra oggi e il 3 maggio 2022, quando si inaugurerà Print4All identificherà tutti gli appuntamenti, che SEGUICI SUI–SOCIAL approfondiranno temi sviluppati secondo cinque direttrici, che rappresentano degli 1,430i comparti Follower SEGUI associati e i relativi 134 Iscritti

ISCRIVITI

089504

Gruppi di Lavoro (Lastre, pre press, sala stampa; Press “CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI

Offset; Stampa Digitale; Etichette; Finishing), mentre è in

PRINT4ALL

fase di definizione il programma del sesto gruppo, dedicato a

Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un

Wide Format & Industrial.

linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e

Il focus sarà su sostenibilità e transizione ecologica, efficienza, innovazione produttiva e digitalizzazione, Print4all

formazione, occupazione e inclusione sociale, accelerazione tecnologica e integrazione multicanale: ARGI si ispira e fa proprie le linee di indirizzo di Next Generation EU e interpreta le aree di sviluppo più significative per essere utile e vicina al mercato della stampa e della comunicazione. Per ciascun comparto sono in programma una serie di attività che tratteranno i relativi trending topic, cioè le innovazioni utili al miglioramento e alla crescita del business. Per ogni direttrice ARGI produrrà 3 Videocast, cioè interviste a testimonial esperti del tema trattato, un webinar e progetti

SEGUICI SUI SOCIAL

speciali come survey, glossari e contest, per un totale di 20 appuntamenti e 5 pubblicazioni, che accompagneranno il mercato nei prossimi 12 mesi.

1,430 Follower

134 Iscritti

SEGUI

ISCRIVITI

089504

“FUTURE FACTORY” BY ACIMGA: LE CHIAVI DI UN FUTURO POSSIBILE Altro step importante di avvicinamento a Print4All sarà l’edizione 2021 della Future Factory, l’appuntamento organizzato da ACIMGA in collaborazione con ITA-ICE.

Print4all

Indice|Index


Data Date: 24 Maggio May 2021 HOME

NOTIZIE

EDICOLA

EVENTI

VIDEO

NEWSLETTER

CHI SIAMO

3|3

BLOG

Notizie

Converter – Flessibili – Carta – Cartone

Fiere - Convegni

Converter & Cartotecnica

Data

CONVERTER.IT (WEB2)

Print4All scalda i motori per l’edizione 2022: nuovo sito Web e ricca proposta di eventi Di Converter - 9 Marzo 2021

45

24-05-2021

Pagina Foglio

3/3

Dopo l’anteprima di fine aprile, la Future Factory tornerà a settembre,

0

questa volta in

L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022,

presenza. L’edizione 2021 si intitola “Il domani al servizio ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è dell’uomo”

e si farà portavoce dei bisogni del settore sui

infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra

principali temi economici, di mercato e di visione, che sono

con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti. In parallelo, grazie all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco

alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle

palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel risorse

umane, servitizzazione. Oggi i modelli di business del

corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe disettore avvicinamento alla fiera.

si stanno spostando verso prospettive umano-

centriche, in cui il servizio diventa una componente fondamentale nella vendita di un prodotto, erogato sempre più in associazione a un alto livello di personalizzazione. Ad essere venduto è, insomma, sempre di più un contesto relazionale, che riempie il contenuto tecnologico di nuovi significati e nuove aspettative. Questa centralità umana si estende a ogni livello, e si diffonde per tutta la catena SEGUICI SUI SOCIAL

produttiva, dalla produzione fino al consumatore finale, che guadagna un servizio con un elevato valore aggiunto. Tutta 1,430 Follower SEGUI 089504

la filiera è dunque al centro del cambiamento ed è proprio da “CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI

134 Iscritti ISCRIVITI una visione integrata che Future Factory si muove per

PRINT4ALL

intercettare le dinamiche dell’evoluzione in atto.

Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e

Speaker internazionali di alto profilo faranno il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. A discutere di questo contesto,

Print4all

moderati dal giornalista Matteo Bordone, ci saranno Bertrand Badré, CEO and Founder presso Blue like an Orange Sustainable Capital; Elisabetta Bottazzoli, Sustainability and Circular Economy Manager; Andrea Briganti, Direttore ACIMGA e Federazione Carta e Grafica; Paola Mariani, Professore associato di Diritto Internazionale all’Università Bocconi di Milano e Avvocato; Ivana Pais, Professore associato in Sociologia Economica all’Università Cattolica del Sacro Cuore; Paolo Pizzocaro, Exhibition Director di Print4All in Fiera Milano; Alec Ross, Distinguished Visiting Professor presso la Bologna Business School. Una riflessione importante a livello globale, che verrà rafforzata in occasione delle diverse tappe del roadshow un ulteriore step di avvicinamento a Print4All 2022.

CONDIVIDI Mi piace 0

Print4all

 Tweet

089504

internazionale della Future Factory, che rappresenteranno


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Marzo March 2022

Trimestrale

Data Pagina

03-2022 12/13 1/2

089504

Foglio

1|2

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

Data Pagina

05-2022 67/74 1/6

089504

Foglio

1|6

089504

Print4all

.

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

2|6

05-2022 67/74 2/6

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

Data Pagina

05-2022 67/74 3/6

089504

Foglio

3|6

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

Data Pagina

05-2022 67/74 4/6

089504

Foglio

4|6

089504

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

Data Pagina

05-2022 67/74 5/6

089504

Foglio

5|6

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Data 1 / 2 Date: Maggio May 2022

Trimestrale

6|6

05-2022 67/74 6/6

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


03-2022 12/13 DataFoglio Date: September 2021 1 /Settembre 2

Trimestrale

Data

Pagina

Trimestrale

1|3

09-2021 13/15 1/3

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

.

Print4all


03-2022 12/13 DataFoglio Date: September 2021 1 /Settembre 2

Trimestrale

Data

2|3

089504

Pagina

Print4all

Indice|Index


03-2022 12/13 DataFoglio Date: September 2021 1 /Settembre 2

Trimestrale

Data

Pagina

Trimestrale

Data Pagina

09-2021 13/15 3/3

089504

Foglio

3|3

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

03-2022 12/13 Data1Date: Ottobre October 2021 Foglio /2 Data

Pagina

Trimestrale

Data Pagina

10-2021 21/24 1/4

089504

Foglio

1|4

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

03-2022 12/13 Data1Date: Ottobre October 2021 Foglio /2 Data

Pagina

Trimestrale

Data Pagina

10-2021 21/24 2/4

089504

Foglio

2|4

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

03-2022 12/13 Data1Date: Ottobre October 2021 Foglio /2 Data

Pagina

Trimestrale

Data Pagina

10-2021 21/24 3/4

089504

Foglio

3|4

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

03-2022 12/13 Data1Date: Ottobre October 2021 Foglio /2 Data

Pagina

Trimestrale

Data Pagina

10-2021 21/24 4/4

089504

Foglio

4|4

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

1|6

07-2022 23/28 1/6

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

2|6

07-2022 23/28 2/6

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

Data Pagina

07-2022 23/28 3/6

089504

Foglio

3|6

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

4|6

07-2022 23/28 4/6

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

Data Pagina

07-2022 23/28 5/6

089504

Foglio

5|6

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Trimestrale

Data Pagina Foglio

03-2022 12/13 Date: Luglio July 2022 1 / Data 2

Trimestrale

Data Pagina

07-2022 23/28 6/6

089504

Foglio

6|6

089504

Print4all

Print4all


Data Date: 2 Febbraio February 2022

1|2

Indice|Index


Data Date: 2 Febbraio February 2022

2|2


Data Date: 7 Giugno June 2022

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

1|3

07-06-2022

Pagina

1/3

089504

Foglio

Print4all

Indice|Index


Data Date: 7 Giugno June 2022

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

3|3

07-06-2022

Pagina

2/3

089504

Foglio

Print4all


Data Date: 7 Giugno June 2022

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

3|3

07-06-2022

Pagina

3/3

089504

Foglio

Print4all

Indice|Index


Data Date: 9 Luglio July 2020

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

09-07-2020

Pagina Foglio

Print4all

1|4

1/4


Data Date: 9 Luglio July 2020

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

2|4

09-07-2020

Pagina Foglio

2/4

Print4all

Indice|Index


Data Date: 9 Luglio July 2020

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

09-07-2020

Pagina Foglio

Print4all

3|4

3/4


Data Date: 9 Luglio July 2020

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

4|4

09-07-2020

Pagina Foglio

4/4

Indice|Index


Data Date: 17 Settembre September 2021

1|3


Data Date: 17 Settembre September 2021

CONVERTINGMAGAZINE.IT

Data

2|3

17-09-2021

Pagina Foglio

2/3

Print4all

Indice|Index


Data Date: 17 Settembre September 2021

CONVERTINGMAGAZINE.IT

3|3

Data Foglio

Print4all

17-09-2021

Pagina

3/3


Data Date: 8 Giugno June 2022 Data

EXPOSTAMPA.IT (WEB2)

- SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA PUBBLICITÀ

1|2

08-06-2022

Pagina Foglio

1/2

STAMPA DIGITALE - SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA PUBBLICITÀ

IUDE CON QUASI 21.000 VISITATORI

e aggiornamento professionale per presentare il meglio delle macchine per converting, labelling e printing. Per la 8.06.2022 st in Show, il premio che valorizza i prodotti stampati e i loro produttori.

p e r a t o r i: sono questi i numeri PRINT4ALL con cui si è conclusa la seconda edizioneCON di P r i nQUASI t 4 A l l, dal 321.000 al 6 maggio scorso a 2022 CHIUDE VISITATORI confermata un p u n t o d i r i f e r i m e n t o i n E u r o p a per i professionisti del printing e del converting.

edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. È quella che si respirava nei padiglioni e presso gli e tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato P a o l o P i z z o c a r o di Fiera Milano, Exhibition Director di la voglia di tornare a incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità so un gran numero di professionisti a visitare Print4All per aggiornarsi, ma anche per fare business. Quest’anno, a non solo un momento di relazione, ma anche un’occasione per firmare contratti di vendita. In parte lo ati hanno davvero superato le aspettative, confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero

a t o r i i n v i s i t a: il 44% era costituito da titolari, amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità a rappresentato da figure tecniche, fondamentali per la selezione e la valutazione delle tecnologie da inserire ali.

42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma non è mancata l’attenzione a materie prime, di sala stampa, obiettivo primario del 24%.

Quattro giorni di confronto e aggiornamento professionale per presentare il meglio delle macchine per converting, labelling e printing. Per la stampati e i loro produttori.

li operatori esteri, p r o v e n i e n t i d a 6 6 P a e s i, a testimonianza della r i p r e s a m o b i l i t à i n t e r n a z i o n a l e. Forte la prima volta attribuito il Best in Show, il premio che valorizza i prodotti e u r o p e i (71%) e del N o r d A f r i c a (12%), aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie made in

089504

2 4 6 a z i e n d e e 2 0 . 9 2 2 o p e r a t o r i: sono questi i numeri con cui si è conclusa la seconda edizione di P r i n t 4 A l l, dal 3 al 6 maggio scorso a i n E u r o p a per i professionisti del printing e del converting.

maggiormente rappresentati sono Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Slovenia, Fierastati Milano, e che l’hanno confermata un p u n tAlgeria, o d i rRomania, iferimento

“Se volessi definire questa edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. È quella che si respirava nei padiglioni e presso gli stand delle aziende durante tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato P a o l o P i z z o c a r o di Fiera Milano, Exhibition Director di eglio delle macchine per c o n v ePrint4All r t i n g , l a b e–l l iEvidentemente n g e p r i n t i n g, frutto del costante lavoro di e sviluppo delle la voglia di tornare a ricerca incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità ssione di un mercato che guarda con sempre maggiore interesse a modelli di e c o n o m i a c i r c o l a r e e i n d u s t r y che il settore offre, ha mosso un gran numero di professionisti a visitare Print4All per aggiornarsi, ma anche per fare business. Quest’anno, più che mai, la fiera è stata non solo un momento di relazione, ma anche un’occasione per firmare contratti di vendita. In parte lo immaginavamo, ma i risultati hanno davvero superato le aspettative, confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero comparto”.

VAZIONE E NUOVI SCENARI

Alto il p r o f i l o d e g l i o p e r a t o r i i n v i s i t a: il 44% era costituito da titolari, amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità di spesa -, mentre il 32% era rappresentato da figure tecniche, fondamentali per la selezione e la valutazione delle tecnologie da inserire nelle proprie realtà aziendali. Sul fronte dell’interesse, il 42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma non è mancata l’attenzione a materie prime, componenti e attrezzature di sala stampa, obiettivo primario del 24%.

In particolare, i dieci Paesi maggiormente rappresentati sono stati Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Slovenia, Algeria, Romania, Albania, Polonia ed Egitto.

089504

Interessanti i dati legati agli operatori esteri, p r o v e n i e n t i d a 6 6 P a e s i, a testimonianza della r i p r e s a m o b i l i t à i n t e r n a z i o n a l e. Forte la presenza dei professionisti e u r o p e i (71%) e del N o r d A f r i c a (12%), aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie made in Italy di questi settori.

IL MERCATO TRA INNOVAZIONE E NUOVI SCENARI Print4All ha mostrato il meglio delle macchine per c o n v e r t i n g , l a b e l l i n g e p r i n t i n g, frutto del costante lavoro di ricerca e sviluppo delle imprese presenti ed espressione di un mercato che guarda con sempre maggiore interesse a modelli di e c o n o m i a c i r c o l a r e e i n d u s t r y

Print4all

Indice|Index


Data Date: 8 Giugno June 2022

2|2

- SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA PUBBLICITÀ

Data

EXPOSTAMPA.IT (WEB2)

08-06-2022

Pagina Foglio

2/2

4 . 0, ma anche alla s e r v i t i z z a z i o n e e alla d i g i t a l i z z a z i o n e , che consente di velocizzare i processi e rende possibili le personalizzazioni anche a basse tirature. Il settore vale oggi in Italia 3 , 1 m i l i a r d i d i f a t t u r a t o e continua a performare bene, anche se gli effetti a lungo termine della pandemia e

situazione politica mondiale rappresentano una variante da tenere d’occhio. L’aumento dei prezzi delle materie prime, dei materiali e IUDE CON QUASI 21.000della VISITATORI dell’energia sta infatti rallentando la catena delle forniture e impatta, quindi, non tanto sugli ordini dei macchinari - che restano buoni quanto sui tempi di consegna. Un trend che, secondo gli esperti, si potrà sbloccare a partire dal prossimo anno. Ma la voglia di reagire è alta: Print4All è stata una importante vetrina sul mondo variegato e colorato del printing, dalle macchine per la grande industria alle proposte adatte anche a minime tirature.

“La manifestazione ha rappresentato pienamente un mondo in cui la stampa diventa strumento per dialogare con il pubblico, trasferire messaggi e valori e anche emozionare: dalle soluzioni in grado di valorizzare e rendere unici i packaging e le etichette, alle personalizzazioni, a inchiostri metallici, effetti tattili o sabbiosi, glitter, rilievi, colori nuovi e texture variegate capaci di nobilitare e rendere prezioso ogni prodotto. Ma anche stampe su materiali diversi dalla carta, come i tessuti per l’abbigliamento o per l’interior design, che diventano uno strumento per vivere gli ambienti in modo nuovo. Sopra a tutto, oggi c’è la necessità di stupire con ‘effetti speciali’, capaci di e aggiornamento professionale per presentare il meglio delle macchine per converting, labelling e printing. Per la dare vita alle idee più creative” - dichiara A n t o n i o M a i o r a n o, Presidente di A R G I. st in Show, il premio che valorizza i prodotti stampati e i loro produttori.

p e r a t o r i: sono questi i numeri “Fil-rouge con cui si è conclusa la seconda di P r i n t 4 ADl la , dal a di questa edizioneedizione - ha aggiunto n i e3l al e 6Bmaggio a r b u i, scorso Presidente di A C I M G A – è stata sicuramente l’innovazione, volano necessario confermata un p u n t o d i r i f e rper i m eguidare n t o i n E ule r oscelte p a per i verso professionisti del printing e del soluzioni sempre piùconverting. sostenibili, sia per quanto riguarda i materiali che i processi. Oggi, per essere competitivi, è

edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. Èche quella che si respirava nei padiglioni e presso gli necessario un approccio coniughi massimo risparmio energetico e minimo impatto ambientale: mercato e consumatori premiano olo Pizzo a r o di Fiera Milano, Exhibition Director di sostenibili e riciclabili e aziende che abbiano fatto propria una cultura di e tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato P avirtuosi infatti comportamenti ecconsapevoli e prediligono prodotti la voglia di tornare a incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità economia circolare”. so un gran numero di professionisti a visitare Print4All per aggiornarsi, ma anche per fare business. Quest’anno, non solo un momento di relazione, U N Pma R Eanche M I O un’occasione A L L ’ E C C Eper L L Efirmare N Z A contratti di vendita. In parte lo ati hanno davvero superato le aspettative, confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero

Esempi significativi delle eccellenze presenti in fiera sono stati evidenziati dalla prima edizione del Premio B e s t i n S h o w, che ha

raccontato, applicazioni particolarmente innovative, le macchine e le tecnologie in grado di realizzare prodotti di comunicazione a t o r i i n v i s i t a: il 44% era costituito da titolari,attraverso amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità stampata di altoper livello. Quattro finalisti: un packaging e riciclabile che garantisce la stessa corretta conservazione degli a rappresentato da figure tecniche, fondamentali la selezione e la ivalutazione delle tecnologie sostenibile da inserire ali. alimenti di un film in plastica, presentato da B o b s t; una etichetta preziosa realizzata con tecniche elaborate, presentata da C a r t e s ; un

progetto di personalizzazione, parati stampati, di ambienti 42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma nontramite è mancata l’attenzione a materie prime, ospedalieri, esempio di eccellenza di interior design presentato da F u j i di sala stampa, obiettivo primario del 24%. Film ; un brick unico nella forma e interamente riciclabile perché proveniente dalla canna da zucchero, presentato da I M S T e c h n o l o g y. Il

FORMAZIONE E NUOVE LEVE

maggiormente rappresentati sono stati Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Slovenia, Algeria, Romania,

di

089504

l ’ e t ila c h e t t a B a c c a N e r a, preziosa e all’avanguardia, frutto dell’utilizzo stato assegnato r tzei osn aplee.rForte li operatori esteri, p r o v e n i e n t iPremio d a 6 6 Pfinale a e s i, a è testimonianza della r i palla r e s amantovana m o b i l i t à i n t eCra na aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie in e u r o p e i (71%) e del N o r d A f rnuovi i c a (12%), materiali e tecniche di incollaggio, nobilitazioni in oro made e a rilievo che riescono a valorizzare e rendere unico il prodotto.

Risultati di questo tipo richiedono tecnologie di ultima generazione, macchine altamente sofisticate, ma anche personale formato e sempre aggiornato sulle ultime innovazioni.

V A Z I O N E E N U O V I S C E N A Radeguatamente I

glio delle macchine per c o n v ePer r t i n gquesto , l a b e l l ianche n g e p r quest’anno i n t i n g, frutto del costanteha lavoro di ricerca sviluppo spazio delle Print4All dedicato une grande ssione di un mercato che guarda con sempre maggiore interesse a modelli di e c o n o m i a c i r c o l a r e e i n d u s t r y

alla formazione e all’informazione attraverso il suo ricco e articolato programma di incontri e seminari. Il pubblico ha apprezzato le occasioni per l’aggiornamento professionale offerti dagli I n t e n s i v e S e m i n a r s , ideati con una formula snella ma efficace e articolati con proposte declinate sui diversi mercati del printing: dalla comunicazione alla sostenibilità, dalla digitalizzazione dei processi ai big data. Mentre per esplorare nuove idee, raccogliere stimoli creativi e comprendere le evoluzioni che cambieranno il modo di fare impresa, il pubblico si è dato appuntamento agli incontri di T h e F u t u r e O f.

Non è mancata una particolare attenzione ai professionisti del futuro: nei quattro giorni di fiera è stata alta la presenza di giovani provenienti dalle scuole d’arte e design, ma anche dagli istituti specializzati che preparano i tecnici di domani. Una occasione per p r e s e n t a r e i l s e t t o r e a l l e g i o v a n i l e v e, raccontando la virtuosa interazione tra l’innovazione, la competenza tecnica e la creatività che danno vita a risultati sempre più ricercati. UNA PROPOSTA DI SISTEMA Print4All si è inserito anche per questa edizione nell’innovativo format di T h e I n n o v a t i o n A l l i a n c e, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, che ha visto svolgersi in contemporanea quattro manifestazioni in un’ottica di filiera. Un concept che continua a funzionare come hanno testimoniato gli oltre 9 0 . 0 0 0 v i s i t a t o r i g l o b a l i e che rappresenta un momento unico per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera.

089504

T h e I n n o v a t i o n A l l i a n c e - di cui fanno parte Print4All, Ipack-Ima, Greenplast e Intralogistica Italia - tornerà con la stessa composizione d a l 2 7 a l 3 0 m a g g i o 2 0 2 5 , sempre a Fiera Milano.

5 letture

Print4all

inviaci le tue news da pubblicare

« indietro / top


Data Date: 10 Marzo March 2021 Data

EXPOSTAMPA.IT (WEB2)

- SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA PUBBLICITÀ

1|2

10-03-2021

Pagina Foglio

1/2

STAMPA DIGITALE - SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA - PUBBLICITÀ

IUDE CON QUASI 21.000 VISITATORI

cerca

10.03.2021 PRINT4ALL SI PREPARA ALL'EDIZIONE 2022

/ Gli Inserzionisti Pubblicitari nei Social

e aggiornamento professionale per presentare il meglio delle macchine per converting, labelling e printing. Per la st in Show, il premio che valorizza i prodotti stampati e i loro produttori.

p e r a t o r i: sono questi i numeri con cui si è conclusa la seconda edizione di P r i n t 4 A l l, dal 3 al 6 maggio scorso a confermata un p u n t o d i r i f e r i m e n t o i n E u r o p a per i professionisti del printing e del converting.

edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. È quella che si respirava nei padiglioni e presso gli e tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato P a o l o P i z z o c a r o di Fiera Milano, Exhibition Director di la voglia di tornare a incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità so un gran numero di professionisti per per fare U N NaUvisitare O V O SPrint4All ITO WE B aggiornarsi, E U N A R Ima C Canche A PRO PO S Tbusiness. A D I E VQuest’anno, ENTI DI AVVICINAMENTO a non solo un momento di relazione, ma anche un’occasione per firmare contratti di vendita. In parte lo ati hanno davvero superato le aspettative, confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero

Contenuti e temi di valore si confermano al centro del progetto, diventando uno strumento utile per

affrontare la complessità del momento. a t o r i i n v i s i t a: il 44% era costituito da titolari, amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità Prossimo step: l’edizione 2021e la della Futuredelle Factory promossa da ACIMGA, il 10 e 11 giugno, con a rappresentato da figure tecniche, fondamentali per la selezione valutazione tecnologie da inserire ali. preview il 14 aprile.

42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma non è mancata l’attenzione a materie prime, L’appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022, ma Print4All, la manifestazione dedicata di sala stampa, obiettivo primario del 24%.

e del converting, li operatori esteri, p r o v e n i e n tal i dmondo a 6 6 P a edel s i, aprinting testimonianza della r i p r e s asimmuove o b i l i t à igià n t e roggi. n a z i o n a l e. Forte la e u r o p e i (71%) e del N o r d A f r i c a (12%), aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie made in

089504

In questi giorni è infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra con una veste grafica

e interattiva e sempre ricchezza di contenuti. maggiormente rappresentati più sonofresca stati Spagna, Germania, Svizzera,maggiore Francia, Slovenia, Algeria, Romania,

V A Z I O N E E N U O V I S C E N A RIn I parallelo, grazie all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco palinsesto di

appuntamenti formativi e informativi, che, nel corso dell’anno, rappresenteranno importanti tappe di

eglio delle macchine per c o n v e r t i n g , l a b e l l i n g e p r i n t i n g, frutto del costante lavoro di ricerca e sviluppo delle avvicinamento alla fiera. ssione di un mercato che guarda con sempre maggiore interesse a modelli di e c o n o m i a c i r c o l a r e e i n d u s t r y

“CASA DI CONTENUTI”: IL NUOVO SITO DI PRINT4ALL Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e informazioni sulla fiera e il suo mercato. Il sito print4all.it è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi click contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, di individuare i temi e le funzionalità più interessanti.

Responsive web designed, si può naturalmente navigare comodamente da ogni tipo di device e, grazie alla sezione dedicata alla show experience, permetterà di vivere la fiera con un unico strumento, attingendo velocemente a mappe, biglietteria, servizi. ROAD TO PRINT4ALL: APPUNTAMENTO A GIUGNO CON FUTURE FACTORY Intanto la manifestazione si prepara già da quest’anno ad incontrare gli operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l’evento in Fiera Milano.

/ DATABASE 089504

Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a servizio dell’intera community del printing, con aggiornamenti sulla fiera, ma anche interviste, informazioni di scenario e approfondimenti di mercato.

Online dal 2001 23380 DATABASE:anagrafiche profilate in categorie, regioni e province 14390 STAMPATORI: categoria

Print4all

Indice|Index


Data Date: 10 Marzo March 2021

2|2

- SERIGRAFIA - TAMPOGRAFIA - DECORAZIONE - ARTI GRAFICHE - STAMPA 3D - INCISORIA PUBBLICITÀ

Data

EXPOSTAMPA.IT (WEB2)

10-03-2021

Pagina Foglio

Appuntamento di riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento negli anni in cui non c’è la fiera. Un’occasione unica per riflettere sul futuro mercato, in programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile. IUDE CON QUASI 21.000 VISITATORI

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 utenti da tutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tra i temi trattati. Il titolo 2021 sarà “Il domani al servizio dell’uomo”. Future Factory 2021 si fa infatti portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. e aggiornamento professionale per presentare il meglio delle macchine per converting, labelling e printing. Per la L’appuntamento con la preview dell’evento, che fornirà alcune anticipazioni sul tema e illustrerà il st in Show, il premio che valorizza i prodotti stampati e i loro produttori. programma della due giorni in maniera dettagliata, è il prossimo 14 aprile in live streaming. Per p e r a t o r i: sono questi i numeri con cui si è conclusa la seconda edizione di P r i n t 4 A l l, dal 3 al 6 maggio scorso a registrarsi: www.future-factory.it

2/2

704 FORNITORI: categoria 8155 AGENZIE: categoria 130 ISTITUZIONI: categoria

cerca

registrati

/ VIDEO degli Inserzionisti Pubblicitari

confermata un p u n t o d i r i f e r i m e n t o i n E u r o p a per i professionisti del printing e del converting.

edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. È quella che si respirava nei padiglioni e presso gli e tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato P a o l o P i z z o c a r o di Fiera Milano, Exhibition Director di la voglia di tornare a incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità so un gran numero di professionisti a visitare Print4All per aggiornarsi, ma anche per fare business. Quest’anno, 6 letture inviaci lecontratti tue news da pubblicare non solo un momento di relazione, ma anche un’occasione per firmare di vendita. In parte lo ati hanno davvero superato le aspettative, confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero

« indietro / top

a t o r i i n v i s i t a: il 44% era costituito da titolari, amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità a rappresentato da figure tecniche, fondamentali per la selezione e la valutazione delle tecnologie da inserire ali.

42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma non è mancata l’attenzione a materie prime, di sala stampa, obiettivo primario del 24%.

maggiormente rappresentati sono stati Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Slovenia, Algeria, Romania,

089504

li operatori esteri, p r o v e n i e n t i d a 6 6 P a e s i, a testimonianza della r i p r e s a m o b i l i t à i n t e r n a z i o n a l e. Forte la e u r o p e i (71%) e del N o r d A f r i c a (12%), aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie made in

VAZIONE E NUOVI SCENARI

glio delle macchine per c o n v e r t i n g , l a b e l l i n g e p r i n t i n g, frutto del costante lavoro di ricerca e sviluppo delle ssione di un mercato che guarda con sempre maggiore interesse a modelli di e c o n o m i a c i r c o l a r e e i n d u s t r y

/ DATI DI EXPOSTAMPA Online dal 2001 15389 Totale iscritti alla Mailing List 45% Media letture Newsletter 47% Media letture DirettaMail 10404 Comunicati consultabili 708 Newsletter inviate 242 DirettaMail inviate

/DEM DirettaMail

Print4all

089504

8518 Iscritti attivi alla Mailing List


Bimestrale

Data

01-2022

47 Data Date: 1 Gennaio Genuary 2022 Foglio 1 Pagina

Bimestrale

1|1

01-2022 47 1

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

.

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

02-2021 9 Data Date: Febbraio February 2021 Foglio 1 Data

Pagina

Bimestrale

Data

9 1

Pagina

02-2021

089504

Foglio

1|1

.

089504

Print4all

.

Print4all


Bimestrale

02-2021 9 Data Date: Febbraio February 2022 Foglio 1 Data

Pagina

Bimestrale

1|2

02-2022 20/21 1/2

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

.

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

02-2021 9 Data Date: Febbraio February 2022 Foglio 1 Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

02-2022 20/21 2/2

089504

Foglio

2|2

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

02-2021 9 Data Foglio 1 Date: Agosto August 2020 Data

Pagina

Bimestrale

1|2

08-2020 58/59 1/2

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

.

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

02-2021 9 Data Foglio 1 Date: Agosto August 2020 Data

Pagina

Bimestrale

2|2

08-2020 58/59 2/2

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all


02-2021 9 DataFoglio Date: 1 Settembre September 2021

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

1|2

09-2021 66/67 1/2

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

.

Print4all

Indice|Index


02-2021 9 DataFoglio Date: 1 Settembre September 2021

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

09-2021 66/67 2/2

089504

Foglio

2|2

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

1|6

06-2022 81/86 1/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

2|6

06-2022 81/86 2/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

3|6

06-2022 81/86 3/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

4|6

06-2022 81/86 4/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

5|6

06-2022 81/86 5/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

02-2021 9 Data Date: Giugno June 2022 1

Bimestrale

6|6

06-2022 81/86 6/6

Data Pagina

089504

Foglio

.

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina

1|7

089504

Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 86/92 2/7

089504

Foglio

2|7

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 86/92 3/7

089504

Foglio

3|7

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

4|7

04-2022 86/92 4/7

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 86/92 5/7

089504

Foglio

5|7

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

6|7

04-2022 86/92 6/7

Data Pagina

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Aprile April 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

04-2022 86/92 7/7

089504

Foglio

7|7

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 1/9

089504

Foglio

1|9

089504

Print4all

.

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 2/9

089504

Foglio

2|9

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 3/9

089504

Foglio

3|9

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 4/9

089504

Foglio

4|9

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7 Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 5/9

089504

Foglio

5|9

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 6/9

089504

Foglio

6|9

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7 Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 7/9

089504

Foglio

7|9

089504

Print4all

Print4all


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 61/69 8/9

089504

Foglio

8|9

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

04-2022 86/92 Data Date: Giugno June 2022 6/7

Bimestrale

Data Pagina

089504

Foglio

Print4all

06-2022 61/69 9/9

9|9


TECH PLUS

ELETTRONICA

AUTOMAZIONE

MECCANICA

ENERGIA

PACKAGING

CWI

Data Date: 24 Febbraio February 2022 SCENARI FINANZIAMENTI FACCIA A FACCIA TECNOLOGIA VIDEO PUBBLICAZIONI NEWSLETTER

Ricerca nel sito

PrintinITALIA40-PLUS.IT g e innovazione, Print4All torna a maggio in Fiera Milano

24-02-2022

Data

Iscriviti alle newsletter »

Pagina

1/2

Foglio

E’ online il sesto numero di ‘Italia 4.0’

24/02/2022 L’edizione 2022 di P r i n t 4 A l l torna in F i e r a M i l a n o R h o dal 3 a l 6 m a g g i o, rinnovando l’appuntamento con le tecnologie per il printing e converting. Fil rouge sarà l’innovazione, con s o l u z i o n i s e m p r e p i ù d i g i t a l i e c o n n e s s e, unite a una ricerca costante di s o s t e n i b i l i t à.

1|2

TECH PLUS

ELETTRONICA

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

AUTOMAZIONE

MECCANICA

ENERGIA

PACKAGING

CWI

E f f i c i e n z a e n e r g e t i c a, s e r v i t i z z a z i o n e, soluzioni ibride altamente performanti, p r o d o t t i g r e e n, cura crescente nella selezione dei materiali e nella g e s t i o n e d e l f i n e v i t a saranno i punti forti dell’offerta espositiva. Forte sarà l’offerta del m o n d o c o n v e r t i n g, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Non mancheranno le proposte del s e t t o r e c a r d b o r d, come quella di Fosber, e l a b e l l i n g, rappresentato, tra gli altri, da Omet.

SCENARI FINANZIAMENTI FACCIA A FACCIA TECNOLOGIA VIDEO PUBBLICAZIONI NEWSLETTER

Ricerca nel sito

Sul fronte p r i n t i n g, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate.

Printing e innovazione, Print4All torna a maggio in Fiera Milano

A garantire originalità non mancherà l’offerta di f i n i s h i n g , n o b i l i t a z i o n e e p o s t - s t a m p a, che può contare sulla presenza di Forgraf e Quadient, solo per fare qualche esempio.

Iscriviti alle newsletter »

VIDEO

24/02/2022

E’ online il sesto numero di ‘Italia 4.0’

l’appuntamento con le tecnologie per il printing e

Servitizzazione, ecosostenibilità e Industrial Smart Working: sono le tre linee sulle quali muove l’evoluzione da Industria 4.0 a 5.0

La fiera si articolerà quindi in t r e a r e e t e m a t i c h e, nate per favorire un approfondimento verticale su settori che mostrano grande dinamismo e dalle importanti opportunità di sviluppo: l’o o n l i n e p r i n t i n g, che offre personalizzazione spinta anche su piccole tirature, il c a r d b o a r d, a naturale vocazione green 2022 e con grande di sviluppo L’edizione di P r i npotenziale t 4 A l l torna in F i e rcon a Milicrescere l a n o dell’e-commerce, e il labelling, spinto diasoluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate. R h odalla dal richiesta 3 al 6 m g g i o, rinnovando

Ispezione visiva potenziata dalla AI di Neurala 089504

Collocate nel converting. padiglione 9, le aree saranno unite dal comune obiettivo di presentare le Filtrerouge sarà l’innovazione, con soluzioni più innovative e stimolare il confronto e l’aggiornamento sui vari comparti, alternando s o l u z i o n i s e m p r e p i ù d i g i t a l i e c o n n e s s e, presentazioni di trend e scenari con s e m i n a r i d a l l a f o r m u l a v e l o c e e dal taglio molto e nuna i b ial gi toàr.à d i f o r m a z i o n e c o m u n e, unite a una costante di s o s tda concreto. Il palinsesto dellericerca presentazioni sarà ospitato che offrirà ai visitatori un’occasione unica di approfondimento verticale per tutti e quattro i giorni

E f f i c i e n z a e n e r g e t i c a, s e r v i t i z z a z i o n e, soluzioni ibride altamente performanti, p r o d o t t i g r e e n, cura crescente nella selezione dei materiali e nella g e s t i o n e d e l f i n e v i t a saranno i punti forti dell’offerta espositiva. Forte sarà l’offerta del m o n d o c o n v e r t i n g, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Non mancheranno le proposte del s e t t o r e c a r d b o r d, come quella di Fosber, e l a b e l l i n g, rappresentato, tra gli altri, da Omet. Print4all

Sul fronte p r i n t i n g, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate. A garantire originalità non mancherà l’offerta di f i n i s h i n g , n o b i l i t a z i o n e e p o s t - s t a m p a, che può contare sulla presenza di Forgraf e Quadient, solo per fare qualche esempio.

VIDEO

La fiera si articolerà quindi in t r e a r e e t e m a t i c h e, nate per favorire un approfondimento verticale su settori che mostrano grande dinamismo e dalle importanti opportunità di sviluppo: o n l i n e p r i n t i n g, che offre personalizzazione spinta anche su piccole tirature, il c a r d b o a r d, a l’o naturale vocazione green e con grande potenziale di sviluppo con il crescere dell’e-commerce, e il labelling, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

Ispezione visiva potenziata dalla AI di Neurala 089504

Collocate nel padiglione 9, le tre aree saranno unite dal comune obiettivo di presentare le soluzioni più innovative e stimolare il confronto e l’aggiornamento sui vari comparti, alternando presentazioni di trend e scenari con s e m i n a r i d a l l a f o r m u l a v e l o c e e dal taglio molto concreto. Il palinsesto delle presentazioni sarà ospitato da una a g o r à d i f o r m a z i o n e c o m u n e, che offrirà ai visitatori un’occasione unica di approfondimento verticale per tutti e quattro i giorni

Print4all

Indice|Index


TECH PLUS

ELETTRONICA

AUTOMAZIONE

MECCANICA

ENERGIA

PACKAGING

CWI

Data Date: 24 Febbraio February 2022 SCENARI FINANZIAMENTI FACCIA A FACCIA TECNOLOGIA VIDEO PUBBLICAZIONI NEWSLETTER

Ricerca nel sito

PrintinITALIA40-PLUS.IT g e innovazione, Print4All torna a maggio in Fiera Milano 24/02/2022

1|2

Data

Iscriviti alle newsletter »

Foglio

E’ online il sesto numero di ‘Italia 4.0’

di fiera.

24-02-2022

Pagina

2/2

Servitizzazione,

L’edizione 2022 di P r i n t 4 A l l torna in F i e r a M i l a n o ecosostenibilità e a p p r o c c i o d i f i l i e r a avuto anche nella passata edizione, parteIndustrial del Smart conferma l’a R h o dal 3 a l 6Infine, m a g g i Print4All o, rinnovando sono le tre l’appuntamento le tecnologie per il printing e , piùcon ampio appuntamento dedicato alla meccanica strumentale T h e I n n o v a t i o n A l l i a n c eWorking: linee sulle quali muove converting. Filsvolgendosi rouge sarà l’innovazione, con t. quindi in contemporanea con I p a c k - I m a, I n t r a l o g i s t i c a I t a l i a e G r e e n P l a sl’evoluzione da s o l u z i o n i s e m p r e p i ù d i g i t a l i e c o n n e s s e, Industria 4.0 a 5.0 unite a una ricerca costante di s o s t e n i b i l i t à.

L’iniziativa rappresenta una occasione importante per s c o p r i r e i l m e g l i o d e l l e t e c n o l o g i e E f f i c i e n z a ed n ersgtei n t ia c at,es earlvli’tiin z zdau z isotnrei ,a m a n i f a t t u r i e r a, con proposte che vanno dalle soluzioni green soluzioni ibride altamentedal performanti, p r o d o t t i e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per elaborate mondo gomma g r e e n, cura crescente nella selezione dei i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla materiali e nella g e s t i o n e d e l f i n e v i t a saranno i movimentazione del prodotto finito. fasi diverse del processo punti forti dell’offerta espositiva. Forte sarà l’offerta del mMacchine o n d o c o n v eche r t i ngestiscono g, grazie a produttori delproduttivo calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Nonaltissimo mancheranno le proposte del industriale accomunate da un livello di innovazione e grandi investimenti e l a b e l l i n g, rappresentato, gli altri, da Omet. s e t t o r e c a r di n b orridc,ecome r c a quella e s v i ldiu Fosber, p p o, soprattutto alla luce dei tra grandi cambiamenti che stanno investendo ogni

Award alla user experience per le macchine dello United Grinding Group

comparto. Sul fronte p r i n t i n g, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate.

CONDIVIDI SU A garantire originalità non mancherà l’offerta di f i n i s h i n g , n o b i l i t a z i o n e e p o s t - s t a m p a, che può contare sulla presenza di Forgraf e Quadient, solo per fare qualche esempio.

VIDEO

La fiera si articolerà quindi in t r e a r e e t e m a t i c h e, nate per favorire un approfondimento verticale su settori che mostrano grande dinamismo e dalle importanti opportunità di sviluppo: l’o o n l i n e p r i n t i n g, che offre personalizzazione spinta anche su piccole tirature, il c a r d b o a r d, a naturale vocazione green e con grande potenziale di sviluppo con il crescere dell’e-commerce, e il labelling, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

Ispezione visiva potenziata dalla AI di Neurala 089504

Collocate nel padiglione 9, le tre aree saranno unite dal comune obiettivo di presentare le soluzioni più innovative e stimolare il confronto e l’aggiornamento sui vari comparti, alternando presentazioni di trend e scenari con s e m i n a r i d a l l a f o r m u l a v e l o c e e dal taglio molto concreto. Il palinsesto delle presentazioni sarà ospitato da una a g o r à d i f o r m a z i o n e c o m u n e, che offrirà ai visitatori un’occasione unica di approfondimento verticale per tutti e quattro i giorni

Mano robotica con motoriduttore MICROingranaggi per l’IIT

Print4all

Italia40 plus è un network di Quine. Quine srl Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità Via Spadolini 7 - 20141 Milano Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157 Contatti: media.quine.it | www.quine.it | quineformazione.it Privacy Copyright 2021 - Tutti i diritti riservati

Passa alla versione mobile We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are ELETTRONICA

AUTOMAZIONE

MECCANICA

ENERGIA

PACKAGING OK

happy with it.

CWI

089504

TECH PLUS

Print4all


Data Date: 21 Maggio May 2021

Data

ITALIAGRAFICA.COM APPLICAZIONI

 SOSTENIBILITÀ

Home

Mercato

Mercato

PRESTAMPA

TECNOLOGIE

21-05-2021

Pagina Foglio

MERCATO

1|3

CONSUMABILI

POST-STAMPA

MARKETING

1/3

  LEGALE

Road to Print4All: formazione e aggiornamento professionale

Appuntamenti

Print4All

eventi

Road to Print4All: formazione e aggiornamento professionale

Leggi la rivista

Redazione 21/05/2021 Mi piace 0

MERCATO

APPLICAZIONI

SOSTENIBILITÀ

PRESTAMPA

TECNOLOGIE

Iscriviti alla newsletterPOST-STAMPA CONSUMABILI

MARKETING

LEGALE Seguici su Facebook

Home

Mercato

Mercato

Road to Print4All: formazione e aggiornamento professionale

Appuntamenti

Print4All

Italia Grafica 3168 "Mi piace"

eventi

Road to Print4All: formazione e aggiornamento professionale Mi piace

Leggi la rivista

Redazione 21/05/2021

Leggi Italia Grafica su iPad e iPhone! 089504

Mi piace 0

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Facebook

Print4all

Italia Grafica 3168 "Mi piace"

Mi piace

089504

Leggi Italia Grafica su iPad e iPhone!

Print4all

Indice|Index


Data Date: 21 Maggio May 2021

Data

ITALIAGRAFICA.COM

21-05-2021

Pagina Foglio

MERCATO

2|3

APPLICAZIONI TECNOLOGIE CONSUMABILI POST-STAMPA dedicata MARKETING Un lungo viaggio,PRESTAMPA ricco di contenuti. In attesa di Print4All, la manifestazione al mondo del

2/3

printing che si terrà dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano, si moltiplicano le iniziative di

SOSTENIBILITÀ

LEGALE

avvicinamento organizzate dalle due principali associazioni del comparto, Acimga e Argi, che,

Home

Mercato

a Fieraformazione Milano, eorganizzano l’evento. Mercato insieme  Road to Print4All: aggiornamento professionale Appuntamenti

eventi

Print4All

Sostenibilità, transizione ecologica, innovazione, digitalizzazione, attenzione alla persona e

professionale sono alcuni dei temi degli incontri che si svolgeranno nell’arco di Road formazione to Print4All: formazione e quest’anno che ci separa da Print4All 2022, ideale punto di arrivo di un lungo percorso fatto insieme ai professionisti dell’intera filiera del printing. aggiornamento professionale Leggi la rivista

Redazione 21/05/2021 Mi piace 0

In un momento di fondamentale cambiamento, in cui la formazione e la professionalità possono fare la differenza, questi appuntamenti diventano un’occasione unica per scoprire come anticipare i mutamenti in atto e non farsi cogliere impreparati, puntando all’innovazione in chiave sostenibile. “Accorciamo le distanze” by Argi: voce alle community

Iscriviti alla newsletter

Argi, Associazione Fornitori Industria Grafica, attraverso il confronto nei Gruppi di Lavoro presenti al suo interno, ha identificato argomenti che possano rappresentare per i professionisti della filiera Seguici su Facebook concreti strumenti per affrontare le nuove sfide e fare business nell’attuale scenario. Ne è nato un programma di comunicazione e formazione, partito lo scorso aprile, che si svolgerà neiGrafica prossimi Italia 3168 "Mi piace"

12 mesi, in una sorta di percorso di avvicinamento a Print4All 2022. Il claim “Accorciamo le

distanze” – quelle tra oggi e il momento della ripresa del mercato e quella tra oggi e il 3 maggio Mi piace 2022, quando si inaugurerà Print4All – identificherà tutti gli appuntamenti, che approfondiranno temi

sviluppati secondo cinque direttrici, che rappresentano i comparti degli associati e i relativi Gruppi di Lavoro (Lastre, pre press, sala stampa; Press Offset; Stampa Digitale; Etichette; Finishing), mentre è in fase di definizione il programma del sesto gruppo, dedicato a Wide Format & Industrial.

digitalizzazione, formazione, occupazione e inclusione sociale, accelerazione tecnologica e integrazione multicanale: ARGI si ispira e fa proprie le linee di indirizzo di Next Generation EU e

089504

Il focus sarà su sostenibilità e transizione ecologica, efficienza, innovazioneLeggi produttiva e su iPad e iPhone! Italia Grafica

interpreta le aree di sviluppo più significative per essere utile e vicina al mercato della stampa e della comunicazione. Per ciascun comparto sono in programma una serie di attività che tratteranno i relativi trending topic, cioè le innovazioni utili al miglioramento e alla crescita del business. Per ogni direttrice ARGI Print4all produrrà 3 Videocast, cioè interviste a testimonial esperti del tema trattato, un webinar e progetti

speciali come survey, glossari e contest, per un totale di 20 appuntamenti e 5 pubblicazioni, che accompagneranno il mercato nei prossimi 12 mesi. “Future Factory” by Acimga: le chiavi di un futuro possibile Altro step importante di avvicinamento a Print4All sarà l’edizione 2021 della Future Factory, l’appuntamento organizzato da Acimga in collaborazione con ITA-ICE. Dopo l’anteprima di fine aprile, la Future Factory tornerà a settembre, questa volta in presenza. sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Oggi i modelli di business del settore si stanno spostando verso prospettive umano-centriche, in cui il servizio diventa una componente fondamentale nella vendita di un prodotto, erogato sempre più in associazione a un alto livello di personalizzazione. Ad essere venduto è, insomma, sempre di più un contesto relazionale, che riempie il contenuto tecnologico di nuovi significati e nuove aspettative. Questa centralità umana si estende a ogni livello, e si diffonde

Print4all

089504

L’edizione 2021 si intitola “Il domani al servizio dell’uomo” e si farà portavoce dei bisogni del settore


Data Date: 21 Maggio May 2021

MERCATO

APPLICAZIONI

SOSTENIBILITÀ

Home

Mercato

Mercato

LEGALE

TECNOLOGIE

CONSUMABILI

POST-STAMPA

MARKETING

Data

ITALIAGRAFICA.COM

21-05-2021

Pagina Foglio

Road to Print4All: formazione e aggiornamento professionale

Appuntamenti

eventi

PRESTAMPA

3|3

3/3

Print4All

per tutta la catena produttiva, dalla produzione fino al consumatore finale, che guadagna un

con un elevato valore aggiunto. Tutta la filiera è dunque al centro del cambiamento ed è Road to Print4All:servizio formazione e proprio da una visione integrata che Future Factory si muove per intercettare le dinamiche aggiornamento professionale dell’evoluzione in atto. Leggi la rivista

Redazione 21/05/2021 Mi piace 0

Speaker internazionali di alto profilo faranno il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socioeconomici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. A discutere di questo contesto, moderati dal giornalista Matteo Bordone, ci saranno Bertrand Badré, CEO and founder presso Blue likeIscriviti an Orange Sustainable Capital; Elisabetta alla newsletter Bottazzoli, sustainability and circular economy manager; Andrea Briganti, direttore Acimga e Federazione Carta e Grafica; Paola Mariani, professore associato di Diritto Internazionale all’Università Bocconi di Milano e Avvocato; Ivana Pais, Seguiciprofessore su Facebook associato in Sociologia Economica all’Università Cattolica del Sacro Cuore; Paolo Pizzocaro, exhibition director di Print4All in Fiera Milano; Alec Ross, distinguished visiting professor presso la Bologna Business School. Italia Grafica 3168 "Mi piace"

Una riflessione importante a livello globale, che verrà rafforzata in occasione delle diverse tappe del Mi piace roadshow internazionale della Future Factory, che rappresenteranno un ulteriore step di

avvicinamento a Print4All 2022.

Mi piace 0 089504

Leggi Italia Grafica su iPad e iPhone!

Articolo precedente

Novità Legge di Bilancio 2021, dalle misure fiscali alla Plastic tax Print4all ARTICOLI CORRELATI

ALTRO DALL'AUTORE

Novità Legge di Bilancio 2021, dalle

virtual.drupa 2021: un evento

misure fiscali alla Plastic tax

virtuale, ma concreto

Da Canon la nuova Colorado 1630

LASCIA UN COMMENTO Commento

Print4all

Indice|Index


Login 

Data Date: 25 Marzo March 2022 Data 25-03-2022

Cerca…

ARTICOLI

EVENTI

AZIENDE

LACARTOLERIA.COM

CHI SIAMO

CONTATTI

SHOP

1|2

Pagina Foglio

1/2

IL MONDO DELLA STAMPA TECNICA SI RIUNISCE A MILANO

Login 

25-03-2022

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, che si terrà dal 3 al 6 maggio prossimi a Fiera Milano, vedrà presenti numerosi brand altamente rappresentativi di ogni anima del settore. Forte sarà l’offerta del mondo converting, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Non mancheranno le proposte del settore cardbord, come quella di Fosber, e labelling, rappresentato, tra gli altri, da Omet. Sul fronte printing, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate.

ARTICOLI

EVENTI

Print4All promette dunque sin d’ora di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità. Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione

Print4all

Cerca… AZIENDE

CHI SIAMO

CONTATTI

SHOP

089504

ARTICOLI

IL MONDO DELLA STAMPA TECNICA SI RIUNISCE A MILANO

ARTICOLI

25-03-2022

Print4All promette dunque sin d’ora di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità. Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione

Print4all

089504

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, che si terrà dal 3 al 6 maggio prossimi a Fiera Milano, vedrà presenti numerosi brand altamente rappresentativi di ogni anima del settore. Forte sarà l’offerta del mondo converting, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Non mancheranno le proposte del settore cardbord, come quella di Fosber, e labelling, rappresentato, tra gli altri, da Omet. Sul fronte printing, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate.


Login 

Data Date: 25 Marzo March 2022

Cerca…

ARTICOLI

EVENTI

AZIENDE

CHI SIAMO

2|2

SHOP

CONTATTI

IL MONDO DELLA STAMPA TECNICA SI RIUNISCE A MILANO

Data

LACARTOLERIA.COM ARTICOLI

Foglio

25-03-2022

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, che si terrà dal 3 al 6 maggio prossimi a Fiera Milano, vedrà presenti numerosi brand altamente rappresentativi di ogni anima del settore. Forte sarà l’offerta del mondo converting, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini e Uteco. Non mancheranno le proposte del settore cardbord, come quella di Fosber, e labelling, rappresentato, tra gli altri, da Omet. Sul fronte printing, sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos, che promettono una proposta ricca e interessante a disposizione di stampatori, creativi e brand owner che visiteranno la manifestazione alla ricerca delle nuove proposte e tecnologie in grado di offrire soluzioni originali, ma soprattutto sempre più personalizzate.

25-03-2022

Pagina

2/2

dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente. Tutti gli aggiornamenti su www.print4all.it.

089504

Print4All promette dunque sin d’ora di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità. Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione

Print4all

Tweet TAGS Cancelleria - cartuler's feir - giocattoli - libri - matite - penne ARTICOLI CORRELATI Organizza la tua casa e rilassati, ci pensa Avery

12/12/2017

A marzo, i libri per bambini tornano a Bologna

06/02/2018

Tempo di Libri in arrivo a Milano

12/02/2018

L’associazione Expocart compie quindici anni

07/02/2018

Fondazione Gennari: al via il concorso letterario

15/02/2018

A Tempo di Libri, il progetto Frankfurt-Milan Fellowship

23/02/2018

Fiere Children's book e Licensing rimandate a maggio

03/03/2020

F. C. Panini consiglia: in casa gioca e leggi

24/03/2020

#iorestoacasa e leggo La Cartoleria

27/03/2020

Usborne edizioni, mindfulness per i più piccoli

28/04/2020

MENU

Print4all

I PORTALI

I SOCIAL

GLI EVENTI

Indice|Index


Bimestrale

Data Pagina Foglio

09-2020 112 1

Data Date: Settembre September 2020

Bimestrale

Data Pagina

09-2020 112 1

089504

Foglio

1|1

.

089504

Print4all


MECCANICA-PLUS.IT (WEB2)

Pagina Foglio

1/2

1|2

089504

Data Date: 17 Settembre September 2021

Print4all

Print4all Indice|Index


MECCANICA-PLUS.IT (WEB2)

Pagina Foglio

1/2

Data Date: 17 Settembre September 2021

Data

MECCANICA-PLUS.IT (WEB2)

17-09-2021

Pagina

089504

Foglio

Print4all

2|2

2/2


me

Data Date: 23 Febbraio February 2022 Editoriali

Business

4All apre le porte

Tecniche

Green&Safety

Eventi&Fiere

Cultura&Formazione

LeBrevi

Pagina

 Precedente

23-02-2022

Data

METAPRINTART.INFO (WEB2)

1|1

1

Foglio

ITA 

ZENA LA BELLA

CERCA SUL SITO

Home

Editoriali

Cerca...

Business

Tecniche

Green&Safety

Eventi&Fiere

Cultura&Formazione

LeBrevi

l , l’attesa fiera di settore per la filiera della stampa, del converting e del

ng torna finalmente nel pieno delle proprie capacità per supportare al mercato anche con nuove iniziative volte ad accrescere il business delle

tazione si svolgerà in contemporanea con IPACK-IMA, il noto evento fieristico dedicato alle di processo e packaging, e INTRALOGISTICA ITALIA, evento dedicato a soluzioni e sistemi integrati ntazione industriale, gestione del magazzino, stoccaggio dei materiali e picking.

presente così, come nella precedente edizione pre-pandemia, come una piattaforma integrata di contenuti per la stampa professionale e il converting. Prosegue intanto i roadshow italiani ed esteri mento alla fiera con la formula consolidata del Future Factory.

089504

in tutta sicurezza. Sono aperte le biglietterie per partecipare dal 3 al 6 2022.

 Precedente

Print4All apre le porte

all

CERCA SUL SITO Cerca...

Print4All , l’attesa fiera di settore per la filiera della stampa, del converting e del packaging torna finalmente nel pieno delle proprie capacità per supportare al meglio il mercato anche con nuove iniziative volte ad accrescere il business delle

La manifestazione si svolgerà in contemporanea con IPACK-IMA, il noto evento fieristico dedicato alle tecnologie di processo e packaging, e INTRALOGISTICA ITALIA, evento dedicato a soluzioni e sistemi integrati di movimentazione industriale, gestione del magazzino, stoccaggio dei materiali e picking. Print4All si presente così, come nella precedente edizione pre-pandemia, come una piattaforma integrata di business e contenuti per la stampa professionale e il converting. Prosegue intanto i roadshow italiani ed esteri di avvicinamento alla fiera con la formula consolidata del Future Factory.

089504

aziende in tutta sicurezza. Sono aperte le biglietterie per partecipare dal 3 al 6 maggio 2022.

Print4all

Indice|Index


tacts

ENTI

More >

OPERATORI

ENTI E ASSOCIAZIONI

FORNITORI Print4All 2022,DI l'offerta si rinnova TECNOLOGIE

ZOOM TEMATICI

EVENTI

VIDEO

ENTI E ASSOCIAZIONI

OPERATORI

2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

ZOOM TEMATICI

1|2

EVENTI

VIDEO

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si

Print4All 2022, l'offerta si rinnova

conferma l’appartenenza a The Innovation

APPROFONDIMENTI Alliance, il grande appuntamento dedicato alla

2 marzo 2022

meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3

Studi e ricerche

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in

FOLLOW US

contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

Sapere tecnico

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva

PORTALI COLLEGATI

si delinea nelle sue varie componenti, grazie

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Report eventi

Labelworld.Printpub.net

conferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, il grande appuntamento dedicato alla meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3

LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022

NEWS

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in

Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

Italia e Green Plast.

Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori.

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

PORTALI COLLEGATI

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con THE INNOVATION ALLIANCE 2022 sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità. Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importantisoluzioni consensi: Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale.

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente.

Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce

LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022 Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate. Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori. Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale. THE INNOVATION ALLIANCE 2022 Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast. Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce

Print4all

FOLLOW US

contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica

More >

Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si

Case history

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente.

089504

I GIE

Data Date: 2 Marzo March 2022

Labelworld.Printpub.net


tacts

ENTI

ENTI E ASSOCIAZIONI

OPERATORI

ZOOM TEMATICI

EVENTI

2|2

VIDEO

Print4All 2022, l'offerta si rinnova 2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si conferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, il grande appuntamento dedicato alla meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3 FOLLOW US

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica

More >

Italia e Green Plast.

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

PORTALI COLLEGATI

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Labelworld.Printpub.net

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente. LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022 Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate. Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori. Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale.

Data

PRINTPUB.NET

THE INNOVATION ALLIANCE 2022

02-03-2022

Pagina

Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

Foglio 089504

RI GIE

Data Date: 2 Marzo March 2022

2/2

dei grandi cambiamenti che stanno investendo ogni comparto.

Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce

L’appuntamento con Print4All e The Innovation Alliance è dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano.

MANDA VIA EMAIL

STAMPA

AGGIUNGI AI PREFERITI

CONDIVIDI SU FACEBOOK

CONDIVIDI

© Copyright 2022. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy

Indice|Index


tacts

ENTI

More >

OPERATORI

ENTI E ASSOCIAZIONI

FORNITORI Print4All 2022,DI l'offerta si rinnova TECNOLOGIE

ZOOM TEMATICI

EVENTI

VIDEO

ENTI E ASSOCIAZIONI

OPERATORI

2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

ZOOM TEMATICI

1|2

EVENTI

VIDEO

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si

Print4All, un pieno d'energia per il settore

conferma l’appartenenza a The Innovation

APPROFONDIMENTI Alliance, il grande appuntamento dedicato alla

7 giugno 2022

meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3

Studi e ricerche

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in

FOLLOW US

contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

Sapere tecnico

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

Print4All sono stati quattro giorni di confronto

PORTALI COLLEGATI

e aggiornamento professionale per presentare

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Report eventi

Labelworld.Printpub.net

SFOGLIA LE RIVISTE

il meglio delle macchine per converting,

Case history

labelling e printing. Quattro giorni in cui negli

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente.

padiglioni e tra gli stand si è respirata l'energia di un comparto che aveva evidentemente

LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022

NEWS

voglia di tornare a incontrarsi di persona e

Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

FOLLOW US

toccare con mano le novità tecnologiche.

More >

Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori.

packagingspace.net

Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale.

Labelworld.Printpub.net

PORTALI COLLEGATI

Print4All ha mostrato il meglio delle macchine per converting, labelling e printing, frutto del costante lavoro di ricerca e sviluppo delle imprese presenti ed espressione di un mercato che Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla guarda con sempre maggiore interesse a modelli di economia circolare e industry 4.0, ma meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast. anche alla servitizzazione e alla digitalizzazione, che consente di velocizzare i processi e rende Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e possibili le personalizzazioni anche a basse tirature. THE INNOVATION ALLIANCE 2022

089504

I GIE

Data Date: 7 Giugno June 2022

plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce

Il settore vale oggi in Italia 3,1 miliardi di fatturato e continua a performare bene, anche se gli effetti a lungo termine della pandemia e della situazione politica mondiale rappresentano una variante da tenere d’occhio. L’aumento dei prezzi delle materie prime, dei materiali e dell’energia sta infatti rallentando la catena delle forniture e impatta, quindi, non tanto sugli ordini dei macchinari - che restano buoni - quanto sui tempi di consegna. Un trend che, secondo gli esperti, si potrà sbloccare a partire dal prossimo anno. Ma la voglia di reagire è alta: Print4All è stata una importante vetrina sul mondo variegato e colorato del printing, dalle macchine per la grande industria alle proposte adatte anche a minime tirature. "La manifestazione ha rappresentato pienamente un mondo in cui la stampa diventa strumento per dialogare con il pubblico, trasferire messaggi e valori e anche emozionare: dalle soluzioni in grado di valorizzare e rendere unici i packaging e le etichette, alle personalizzazioni, a inchiostri metallici, effetti tattili o sabbiosi, glitter, rilievi, colori nuovi e texture variegate capaci di nobilitare e rendere prezioso ogni prodotto. Ma anche stampe su materiali diversi dalla carta, come i tessuti per l’abbigliamento o per l’interior design, che diventano uno strumento per vivere gli ambienti in modo nuovo. Sopra a tutto, oggi c’è la necessità di stupire con ‘effetti speciali’, capaci di dare vita alle idee più creative" - dichiara Antonio Maiorano, Presidente di ARGI. "Fil-rouge di questa edizione - ha aggiunto Daniele Barbui, Presidente di ACIMGA – è stata sicuramente l’innovazione, volano necessario per guidare le scelte verso soluzioni sempre più sostenibili, sia per quanto riguarda i materiali che i processi. Oggi, per essere competitivi, è necessario un approccio che coniughi massimo risparmio energetico e minimo impatto ambientale: mercato e consumatori premiano infatti comportamenti virtuosi e consapevoli e prediligono prodotti sostenibili e riciclabili e aziende che abbiano fatto propria una cultura di economia circolare". I NUMERI DELLA MANIFESTAZIONE 246 aziende e 20.922 operatori: sono questi i numeri con cui si è conclusa la seconda edizione di Print4All, dal 3 al 6 maggio scorso a Fiera Milano, e che l’hanno confermata un punto di riferimento in Europa per i professionisti del printing e del converting. "Se volessi definire questa edizione con un sostantivo, sicuramente sarebbe ‘energia’. È quella che si respirava nei padiglioni e presso gli stand delle aziende durante tutti i quattro giorni di manifestazione. – ha spiegato Paolo Pizzocaro di Fiera Milano, Exhibition Director di Print4All

Print4all


tacts

ENTI E ASSOCIAZIONI

ZOOM TEMATICI

EVENTI

VIDEO

Print4All 2022, l'offerta si rinnova 2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si conferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, il grande appuntamento dedicato alla meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3 FOLLOW US

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica

More >

Italia e Green Plast.

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

PORTALI COLLEGATI

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Labelworld.Printpub.net

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente. LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022

Data

PRINTPUB.NET

Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

07-06-2022

Pagina Foglio

2/2

Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori.

– Evidentemente la voglia di tornare a incontrarsi di persona, di potersi confrontare dal vivo, di toccare con mano tutte le novità che il settore offre, ha mosso un gran numero di professionisti a visitare Print4All per aggiornarsi, ma anche per fare business. Quest’anno, più che mai, la fiera è stata non solo un momento di relazione, ma anche un’occasione per firmare contratti di Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni vendita. In parte lo immaginavamo, ma i risultati hanno davvero superato le aspettative, di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale. confermando Print4All l’appuntamento di riferimento per l’intero comparto". THE INNOVATION ALLIANCE 2022 Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

Alto il profilo degli operatori in visita: il 44% era costituito da titolari, amministratori delegati e manager - dunque decisori con capacità di spesa -, mentre il 32% era rappresentato da figure Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria tecniche, fondamentali per la selezione e la valutazione delle tecnologie da inserire nelle proprie manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food realtà aziendali. alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un Sul fronte dell’interesse, il 42% era alla ricerca di novità legate alle soluzioni di stampa, ma non altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce è mancata l’attenzione a materie prime, componenti e attrezzature di sala stampa, obiettivo primario del 24%. Interessanti i dati legati agli operatori esteri, provenienti da 66 Paesi, a testimonianza della ripresa mobilità internazionale. Forte la presenza dei professionisti europei (71%) e del Nord Africa (12%), aree particolarmente interessate all’acquisto delle tecnologie made in Italy di questi settori. In particolare, i dieci Paesi maggiormente rappresentati sono stati Spagna, Germania, Svizzera, Francia, Slovenia, Algeria, Romania, Albania, Polonia ed Egitto. UNA PROPOSTA DI SISTEMA Print4All si è inserito anche per questa edizione nell’innovativo format di The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, che ha visto svolgersi in contemporanea quattro manifestazioni in un’ottica di filiera. Un concept che continua a funzionare come hanno testimoniato gli oltre 90.000 visitatori globali e che rappresenta un momento unico per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera. The Innovation Alliance - di cui fanno parte Print4All, Ipack-Ima, Greenplast e Intralogistica Italia - tornerà con la stessa composizione dal 27 al 30 maggio 2025, sempre a Fiera Milano. MANDA VIA EMAIL

STAMPA

AGGIUNGI AI PREFERITI

CONDIVIDI SU FACEBOOK

CONDIVIDI

© Copyright 2022. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy

Indice|Index 4

ENTI

OPERATORI

2|2

089504

RI GIE

Data Date: 7 Giugno June 2022


tacts

ENTI

More >

OPERATORI

ENTI E ASSOCIAZIONI

FORNITORI Print4All 2022,DI l'offerta si rinnova TECNOLOGIE

ZOOM TEMATICI

EVENTI

VIDEO

ENTI E ASSOCIAZIONI

OPERATORI

2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

ZOOM TEMATICI

1|2

EVENTI

VIDEO

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si

Road to Print4All, spazio a formazione e aggiornamento professionale

conferma l’appartenenza a The Innovation

APPROFONDIMENTI Alliance, il grande appuntamento dedicato alla

meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3

Studi e ricerche

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in

FOLLOW US

contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

21 maggio 2021

Sapere tecnico

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

PORTALI COLLEGATI

Un lungo viaggio, ricco di contenuti. In attesa

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Report eventi

Labelworld.Printpub.net

SFOGLIA LE RIVISTE

di Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing che si terrà dal 3 al 6

Case history

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente.

maggio 2022 a Fiera Milano, si moltiplicano le iniziative di avvicinamento organizzate dalle

LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022

NEWS

due principali associazioni del comparto,

Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate.

FOLLOW US

ACIMGA e ARGI, che, insieme a Fiera Milano,

More >

organizzano l’evento.

Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori.

packagingspace.net

Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale.

Labelworld.Printpub.net

PORTALI COLLEGATI

THE INNOVATION ALLIANCE 2022

Sostenibilità, transizione ecologica, innovazione, digitalizzazione, attenzione alla persona e Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento formazione dedicato alla professionale sono alcuni dei temi degli incontri che si svolgeranno nell’arco di meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast. quest’anno che ci separa da Print4All 2022, ideale punto di arrivo di un lungo percorso fatto Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria insieme ai professionisti dell’intera filiera del printing. manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito.momento di fondamentale cambiamento, in cui la formazione e la professionalità possono In un Macchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce fare la differenza, questi appuntamenti diventano un’occasione unica per scoprire come anticipare i mutamenti in atto e non farsi cogliere impreparati, puntando all’innovazione in chiave sostenibile. “Accorciamo le distanze” by ARGI: voce alle community ARGI, Associazione Fornitori Industria Grafica, attraverso il confronto nei Gruppi di Lavoro presenti al suo interno, ha identificato argomenti che possano rappresentare per i professionisti della filiera concreti strumenti per affrontare le nuove sfide e fare business nell’attuale scenario. Ne è nato un programma di comunicazione e formazione, partito lo scorso aprile, che si svolgerà nei prossimi 12 mesi, in una sorta di percorso di avvicinamento a Print4All 2022. Il claim “Accorciamo le distanze” - quelle tra oggi e il momento della ripresa del mercato e quella tra oggi e il 3 maggio 2022, quando si inaugurerà Print4All - identificherà tutti gli appuntamenti, che approfondiranno temi sviluppati secondo cinque direttrici, che rappresentano i comparti degli associati e i relativi Gruppi di Lavoro (Lastre, pre press, sala stampa; Press Offset; Stampa Digitale; Etichette; Finishing), mentre è in fase di definizione il programma del sesto gruppo, dedicato a Wide Format & Industrial. Il focus sarà su sostenibilità e transizione ecologica, efficienza, innovazione produttiva e digitalizzazione, formazione, occupazione e inclusione sociale, accelerazione tecnologica e integrazione multicanale: ARGI si ispira e fa proprie le linee di indirizzo di Next Generation EU e interpreta le aree di sviluppo più significative per essere utile e vicina al mercato della stampa e della comunicazione. Per ciascun comparto sono in programma una serie di attività che tratteranno i relativi trending topic, cioè le innovazioni utili al miglioramento e alla crescita del business. Per ogni direttrice ARGI produrrà 3 Videocast, cioè interviste a testimonial esperti del tema trattato, un webinar e progetti speciali come survey, glossari e contest, per un totale di 20 appuntamenti e 5 pubblicazioni, che accompagneranno il mercato nei prossimi 12 mesi. “Future Factory” by ACIMGA: le chiavi di un futuro possibile Altro step importante di avvicinamento a Print4All sarà l’edizione 2021 della Future Factory, l’appuntamento organizzato da ACIMGA in collaborazione con ITA-ICE. Dopo l’anteprima di fine aprile, la Future Factory tornerà a settembre, questa volta in presenza. L’edizione 2021 si intitola “Il domani al servizio dell’uomo” e si farà portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Oggi i modelli di business del settore si stanno spostando verso prospettive umano-centriche, in cui il servizio diventa una componente fondamentale nella vendita di un prodotto, erogato sempre più in associazione a un alto livello di personalizzazione. Ad essere venduto è, insomma, sempre di più un contesto relazionale, che 089504

I GIE

Data Date: 25 Maggio May 2021

Print4all


tacts

ENTI

ENTI E ASSOCIAZIONI

OPERATORI

ZOOM TEMATICI

EVENTI

2|2

VIDEO

Print4All 2022, l'offerta si rinnova 2 marzo 2022

A due mesi all’apertura, la proposta espositiva si delinea nelle sue varie componenti, grazie

SFOGLIA LE RIVISTE

all’adesione di primari brand del settore. Si conferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, il grande appuntamento dedicato alla meccanica strumentale: Print4All si terrà dal 3 FOLLOW US

al 6 maggio 2022 a Fiera Milano in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica

More >

Italia e Green Plast.

Il mercato rinnova la fiducia a Print4All che, per l’edizione 2022, vedrà presenti numerosi brand leader, altamente rappresentativi di ogni “anima” del settore.

PORTALI COLLEGATI

packagingspace.net

Print4All promette di offrire un’ampia vetrina di quanto di più innovativo c’è oggi a disposizione per converting e printing. Fil-rouge di tutta l’offerta sarà l’innovazione, con soluzioni sempre più digitali e connesse, unite a una ricerca costante di sostenibilità.

Labelworld.Printpub.net

Efficienza energetica, servitizzazione, soluzioni ibride sempre più performanti, prodotti green, cura crescente nella selezione dei materiali e nella gestione del fine vita saranno i punti di forza di una offerta che coniuga grande attenzione alle esigenze del cliente a una sensibilità ambientale crescente. LE AREE SPECIALI DI PRINT4ALL 2022 Saranno tre le aree tematiche nate per favorire un approfondimento verticale su settori che stanno dimostrando una grande dinamismo e hanno importanti opportunità di sviluppo: l’online printing, che consente di puntare a una personalizzazione sempre più spinta anche su piccole tirature; il cardboard, mercato con grandi potenzialità di sviluppo legate alla sua naturale vocazione green e al crescente sviluppo dell’e-commerce e il labelling, settore che sta vivendo una rapida evoluzione, spinto dalla richiesta di soluzioni sempre più innovative, smart e personalizzate. Caratterizzate da una identità grafica e di colore che le renderà immediatamente riconoscibili, le tre aree di Print4All 2022 si collocheranno all’interno del padiglione 9 e saranno unite da un obiettivo comune: raccogliere le soluzioni più innovative proposte dalle aziende espositrici, ma anche stimolare il confronto e l’aggiornamento sui comparti, alternando la presentazione di trend e scenari a seminari dalla formula veloce e concreta, che favoriranno lo scambio di idee e competenze e consentiranno la presentazioni di prodotti e soluzioni raccontati direttamente dai produttori.

Data

PRINTPUB.NET

21-05-2021

Pagina Foglio

Ad accogliere il palinsesto, una agorà di formazione comune alle tre aree, che nei quattro giorni di manifestazione offrirà agli operatori in visita un’occasione unica di approfondimento verticale.

2/2

riempie il contenuto tecnologico di nuovi significati e nuove aspettative. Questa centralità umana si estende a ogni livello, e si diffonde per tutta la catena produttiva, dalla produzione fino al consumatore finale, che guadagna un servizio con un elevato valore aggiunto. Tutta la filiera è dunque al centro del cambiamento ed è proprio da una visione integrata che Future Factory si Una occasione importante per scoprire il meglio delle tecnologie destinate all’industria manifatturiera, con proposte che vanno dalle soluzioni green elaborate dal mondo gomma e muove per intercettare le dinamiche dell’evoluzione in atto. plastica alle tecnologie di processo alimentare, dal packaging per i comparti food e non food alla personalizzazione grafica, fino allo stoccaggio e alla movimentazione del prodotto finito. Speaker internazionali di alto profilo faranno il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socioMacchine che gestiscono fasi diverse del processo produttivo industriale accomunate da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in ricerca e sviluppo, soprattutto alla luce economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. A discutere di questo contesto, moderati dal giornalista Matteo Bordone, ci saranno Bertrand Badré, CEO and Founder presso Blue like an Orange Sustainable Capital; Elisabetta Bottazzoli, Sustainability and Circular Economy Manager; Andrea Briganti, Direttore ACIMGA e Federazione Carta e Grafica; Paola Mariani, Professore associato di Diritto Internazionale all’Università Bocconi di Milano e Avvocato; Ivana Pais, Professore associato in Sociologia Economica all’Università Cattolica del Sacro Cuore; Paolo Pizzocaro, Exhibition Director di Print4All in Fiera Milano; Alec Ross, Distinguished Visiting Professor presso la Bologna Business School. Una riflessione importante a livello globale, che verrà rafforzata in occasione delle diverse tappe del roadshow internazionale della Future Factory, che rappresenteranno un ulteriore step di avvicinamento a Print4All 2022. THE INNOVATION ALLIANCE 2022

Si conferma l’approccio di filiera che la scorsa edizione ha riscosso importanti consensi: Print4All riconferma l’appartenenza a The Innovation Alliance, l’appuntamento dedicato alla meccanica strumentale, e quest’anno si svolgerà in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast.

089504

RI GIE

Data Date: 25 Maggio May 2021

Players: ACIMGA , ARGI - ASS. RAPPR. UFFICIALI PER IL SETTORE GRAFICO

MANDA VIA EMAIL

STAMPA

AGGIUNGI AI PREFERITI

CONDIVIDI SU FACEBOOK

CONDIVIDI

© Copyright 2021. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy

Indice|Index


Mensile

Data Pagina Foglio

03-2022 58 Data 1

Mensile Data Date: Marzo March 2022 03-2022 Pagina

1|1

089504

Foglio

58 1

.

089504

Print4all

.

Print4all


Mensile

Data Pagina Foglio

03-2022 58 1

Data Date: Aprile April 2022 Mensile Data

Pagina

1|1

089504

Foglio

04-2022 24 1

.

089504

Print4all

.

Print4all

Indice|Index


Mensile

Data Pagina Foglio

03-2022 58 1 Data

Mensile Data Date: Ottobre October 202110-2021 Pagina

1|2

089504

Foglio

58/59 1/2

.

089504

Print4all

.

Print4all


Mensile

Data Pagina Foglio

03-2022 58 Data 1

Mensile

Data

10-2021 2|2 58/59 2/2

Date: Ottobre October 2021 Pagina

089504

Foglio

.

Print4all

Print4all

Indice|Index


STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Data

07-06-2022

Pagina Foglio /3 Data Date: 7 Giugno June1 2022

089504

089504

1|3

Print4all

Print4all


Data Date: 7 Giugno June 2022

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Data

2|3

07-06-2022

Pagina

2/3

089504

089504

Foglio

Print4all Print4all

Indice|Index


Data Date: 7 Giugno June 2022

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Data

3|3

07-06-2022

Pagina

3/3

089504

Foglio

Print4all


Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

10-03-2021

Pagina Data Date: 10 Marzo March 2021 Foglio

1/2

benvenuto su stampamedia.net | Registrati adesso |

Follow

FACEBOOK

TWITTER

YOUTUBE

AZIENDE STAMPA E MERCATO

RSS

EVENTI

NEWSLETTER

ISTITUZIONI

HOME - ACCADEMIA - BORSA LAVORO - OSCAR DELLA STAMPA

PERSONE

SUPPORTI STAMPA

1|2

ACCEDI

cerca in stampamedia

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Print4All si prepara all’edizione 2022: un nuovo sito web e una ricca proposta di eventi di avvicinamento

STAMPAMEDIA NEWS ISCRIVITI

NOTIZIE CORRELATE 10/11/2020

Marzo 10, 2021

Italia-Regno Unito, le filiere “premium” a confronto 19/10/2020

PRINT4ALL

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i ri ettori

Roto4All, in streaming l’evento del 23 ottobre

SERVICE DI STAMPA

05/10/2020

Stampatori online

W2P HUB

089504

In parallelo, grazie all'impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel corso dell'anno, rappresenteranno importanti tappe di avvicinamento alla fiera.

EVENTI

Print4all

Print4all

Indice|Index

089504

L'appuntamento è a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022, ma Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing e del converting, si muove già oggi. In questi giorni è infatti andato on line il nuovo sito print4all.it, che si mostra con una veste grafica più fresca e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti.


Data Date: 10 Marzo March 2021

2|2

10-03-2021

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Pagina

2/2

Foglio "Casa di contenuti": il nuovo sito di Print4All Più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e informazioni sulla fiera e il suo mercato. Il sito print4all.it è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi click contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, di individuare i temi e le funzionalità più interessanti.

Turchia, Regno Unito, Egitto e Algeria: arrivano i “Roadshow” esteri di Print4All Conference

DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stam

COPIA PERMALINK

DATABASE

I GREEN

INVIA

Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a servizio dell'intera community del printing, con aggiornamenti sulla fiera, ma anche interviste, informazioni di scenario e approfondimenti di mercato. Responsive web designed, si può naturalmente navigare comodamente da ogni tipo di device e, grazie alla sezione dedicata alla show experience, permetterà di vivere la fiera con un unico strumento, attingendo velocemente a mappe, biglietteria, servizi. Road to Print4All: appuntamento a giugno con Future Factory Intanto la manifestazione si prepara già da quest'anno ad incontrare gli operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l'evento in Fiera Milano. Appuntamento di riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento negli anni in cui non c'è la fiera. Un'occasione unica per riflettere sul futuro mercato, in programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile. Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 utenti da tutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l'evento sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tra i temi trattati.

Industria della Stam

LE PIÙ LETTE DEL MESE

CLASSIFICHE

04/03/2021

I 590 BIG

della Stampa

Un altro arresto per Vittorio Farina nell’inchiesta sulla frode delle mascherine 17/02/2021

Konica Minolta lancia la stampante per imballaggi in cartone ondulato PKG-675i 17/02/2021

Sun Chemical aumenta i prezzi di inchiostri, rivestimenti e adesivi in EMEA

Il titolo 2021 sarà "II l d o m a n i a l s e r v i z i o d e l l ' u o m o". Future Factory 2021 si fa infatti portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico.

stampamedia.net

printlovers.net

089504

Web to Print HUB

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. comments powered by Disqus

© Stratego Group 2017 – stampamedia.net è il portale che racconta le innovazioni tecnologiche e l’attualità delle aziende di stampa e di converting. È il portale di riferimento per chi opera in Italia nel settore della comunicazione stampata. Oltre ai contenuti, offre alla propria community diversi servizi come: la Borsa Lavoro, la Banca Dati Fornitori, le Classifiche delle Industrie della

Print4all

Contatti | Informativa privacy | Informativa cookie Crediti

Stampa, il Web to Print HUB e i Green dell’Industria Grafica. Stampamedia.net è una delle testate di Stratego Group. Partita IVA 07921450156

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte // ]]>

OK

Approfondisc


Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

10-03-2022

Pagina Data Date: 10 Marzo March 2022 Foglio

1/2

benvenuto su stampamedia.net | Registrati adesso |

Follow

FACEBOOK

TWITTER

YOUTUBE

AZIENDE STAMPA E MERCATO

RSS

EVENTI

NEWSLETTER

ISTITUZIONI

HOME - ACCADEMIA - BORSA LAVORO - OSCAR DELLA STAMPA

PERSONE

SUPPORTI STAMPA

1|2

ACCEDI

cerca in stampamedia

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Print4All si avvicina e crescono le adesioni

STAMPAMEDIA NEWS ISCRIVITI

NOTIZIE CORRELATE Marzo 10, 2022

PRINT4ALL

03/03/2022

Con Labelexpo Europe posticipato al 2023, il principale evento della stampa del 2022 è Print4All

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i ri ettori

24/02/2022

SERVICE DI STAMPA

Aperte le prevendite per Print4All 2022

W2P HUB

Stampatori online

17/02/2022

COPIA PERMALINK INVIA

DATABASE

Expo Plaza, l’anima Phygital di Print4All

I FORNITORI

Industria della Stampa

089504

I numerosi brand leader che esporranno in fiera sono altamente rappresentativi di ogni "anima" del settore. Forte l'offerta del mondo Converting, grazie a produttori del calibro di IMS Technologies, Rossini, Bobst e Uteco. Per l'area Cardboard non mancheranno le proposte del settore come quella di Fosber e Vega Group. Per il comparto Printing sono ufficiali le presenze di marchi di riferimento in ambito internazionale: Canon Italia, HP Italy, Epson, Kyocera, Koenig&Bauer e Neos. Presente anche il mondo del Labelling, rappresentato tra i vari nomi da Cartes e Omet. Per i settori finishing, nobilitazione e post-stampa ci saranno Forgraf, Quadient, Multi-Import, Tosingraf e Luxoro solo per

EVENTI

Print4all

Print4all

Indice|Index

089504

Il conto alla rovescia dell'ormai poco tempo che ci separa a Print4All è iniziato e una serie di big del settore hanno confermato la loro presenza alla prossima edizione in programma dal 3 al 6 maggio a Fiera Milano Rho. Riconfermandosi come l'unica fiera del printing e labelling del 2022 a livello europeo, Print4All darà voce ai player della filiera della stampa offrendo loro l'occasione per tornare a fare business dal vivo, proponendo le utlime tecnologie ma anche per incontrare nuovi clienti; consolidare le relazioni con i buyer e fare networking.


Data Date: 10 Marzo March 2022

10-03-2022

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

2|2

Pagina

2/2

Foglio fare qualche esempio. Print4All si svolge in contemporanea con Ipack-Ima, Intralogistica Italia e Green Plast, una sinergia vincente di filiera che rafforza l'offerta offrendo nuove opportunità ai visitatori che, con un unico biglietto, possono visitare tutte le quattro manifestazioni. Per visionare tutti gli espositori che al momento hanno dato la loro adesione a Print4All https://expoplazaprint4all.fieramilano.it/it/espositori

DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

LE PIÙ LETTE DEL MESE 16/02/2022

CLASSIFICHE

I 590 BIG

Filiera carta a rischio rincari, credito d’imposta sugli acquisti

della Stampa

24/02/2022

La mancanza di etichette mette a rischio la distribuzione di prodotti di prima necessità 24/02/2022

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. comments powered by Disqus

Grafica Nappa nobilita gli stampati in modo industriale con Heidelberg

stampamedia.net

printlovers.net

Web to Print HUB

© Stratego Group 2017 – stampamedia.net è il portale che racconta le innovazioni tecnologiche e l’attualità delle aziende di stampa e di converting. È il portale di riferimento per chi opera in Italia nel settore della comunicazione stampata. Oltre ai contenuti, offre alla propria community diversi servizi come: la Borsa Lavoro, la Banca Dati Fornitori, le Classifiche delle Industrie della

Contatti | Informativa privacy | Informativa cookie | Crediti

Stampa, il Web to Print HUB e i Green dell’Industria Grafica. Stampamedia.net è una delle testate di Stratego Group. Partita IVA 07921450156

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte

OK

Approfondisci

089504

089504

// ]]>

Print4all

Print4all


Data

16-09-2021

Pagina Data Date: 16 Settembre September 2021

1/3

1|3

089504

Foglio

Print4all

Print4all

Indice|Index

089504

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)


Data Date: 16 Settembre September 2021

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Data

2|3

16-09-2021

Pagina

2/3

089504

Foglio

Print4all Print4all


Data Date: 16 Settembre September 2021

16-09-2021

Data Pagina Foglio

3/3

089504

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

3|3

Print4all

Indice|Index


Data Date: 20 Maggio May 2021

1|2

20-05-2021

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Pagina

1/2

Foglio

benvenuto su stampamedia.net | Registrati adesso |

Follow

FACEBOOK

TWITTER

YOUTUBE

AZIENDE STAMPA E MERCATO

RSS

EVENTI

NEWSLETTER

ISTITUZIONI

HOME - ACCADEMIA - BORSA LAVORO - OSCAR DELLA STAMPA

PERSONE

SUPPORTI STAMPA

cerca in stampamedia

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Formazione e aggiornamento al centro: definita la roadmap verso Print4All 2022

STAMPAMEDIA NEWS ISCRIVITI

NOTIZIE CORRELATE 28/04/2021 Un lungo viaggio, ricco di contenuti. In attesa di Print4All, la manifestazione dedicata al mondo del printing che si terrà dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano, si moltiplicano le iniziative di avvicinamento organizzate dalle due principali associazioni del comparto, ACIMGA e ARGI, che, insieme a Fiera Milano, organizzano l'evento. Sostenibilità, transizione ecologica, innovazione, digitalizzazione, attenzione alla persona e formazione professionale sono alcuni dei temi degli incontri che si svolgeranno nell'arco di quest'anno che ci separa da Print4All 2022, ideale punto di arrivo di un lungo percorso fatto insieme ai professionisti dell'intera filiera del printing.

Maggio 20, 2021

ACIMGA ARGI PRINT4ALL

Il dato, motore della personalizzazione

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

20/04/2021

Sotto i ri ettori

I dettagli del piano ARGI per sostenere l’Industria Grafica nei prossimi 13 mesi

SERVICE DI STAMPA

17/03/2021

W2P HUB

Stampatori online

089504

In un momento di fondamentale cambiamento, in cui la

EVENTI

Print4all Print4all

ACCED


Print4all

Data Date: 20 Maggio May 2021

2|2

20-05-2021

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Pagina

2/2

Foglio formazione e la professionalità possono fare la differenza, questi appuntamenti diventano un'occasione unica per scoprire come anticipare i mutamenti in atto e non farsi cogliere impreparati, puntando all'innovazione in chiave sostenibile. "Accorciamo le Distanze" by ARGI: voce alle community

COPIA PERMALINK

DATABASE

Il Poligrafico e Stampamedia media partner di Future Factory

I FORNITORI

Industria della Stampa

INVIA

DATABASE

ARGI, Associazione Fornitori Industria Grafica, attraverso il confronto nei Gruppi di Lavoro presenti al suo interno, ha identificato argomenti che possano rappresentare per i professionisti della filiera concreti strumenti per affrontare le nuove sfide e fare business nell'attuale scenario. Ne è nato un programma di comunicazione e formazione, partito lo scorso aprile, che si svolgerà nei prossimi 12 mesi, in una sorta di percorso di avvicinamento a Print4All 2022. Il claim "Accorciamo le distanze" - quelle tra oggi e il momento della ripresa del mercato e quella tra oggi e il 3 maggio 2022, quando si inaugurerà Print4All - identificherà tutti gli appuntamenti, che approfondiranno temi sviluppati secondo cinque direttrici, che rappresentano i comparti degli associati e i relativi Gruppi di Lavoro (Lastre, pre press, sala stampa; Press Offset; Stampa Digitale; Etichette; Finishing), mentre è in fase di definizione il programma del sesto gruppo, dedicato a Wide Format & Industrial.

I GREEN

Industria della Stampa CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Il focus sarà su sostenibilità e transizione ecologica, efficienza, innovazione produttiva e digitalizzazione, formazione, occupazione e inclusione sociale, accelerazione tecnologica e integrazione multicanale: ARGI si ispira e fa proprie le linee di indirizzo di Next Generation EU e interpreta le aree di sviluppo più significative per essere utile e vicina al mercato della stampa e della comunicazione. Per ciascun comparto sono in programma una serie di attività che tratteranno i relativi trending topic, cioè le innovazioni utili al miglioramento e alla crescita del business. Per ogni direttrice ARGI produrrà 3 Videocast, cioè interviste a testimonial esperti del tema trattato, un webinar e progetti speciali come survey, glossari e contest, per un totale di 20 appuntamenti e 5 pubblicazioni, che accompagneranno il mercato nei prossimi 12 mesi.

stampamedia.net

"Future Factory" by Acimga: le chiavi di un futuro possibile Altro step importante di avvicinamento a Print4All sarà l'edizione 2021 della Future Factory, l'appuntamento organizzato da ACIMGA in collaborazione con ITA-ICE.

Speaker internazionali di alto profilo faranno il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. A discutere di questo contesto, moderati dal giornalista Matteo Bordone, c i saranno Bertrand Badré, CEO and Founder presso Blue like an Orange Sustainable Capital; Elisabetta Bottazzoli, Sustainability and Circular Economy Manager; Andrea Briganti, Direttore ACIMGA e Federazione Carta e Grafica; P a o l a M a r i a n i, P r o f e s s o r e a s s o c i a t o d i D i r i t t o Internazionale all'Università Bocconi di Milano e Avvocato; Ivana Pais, Professore associato in Sociologia Economica all'Università Cattolica del Sacro Cuore; Paolo Pizzocaro, Exhibition Director di Print4All in Fiera Milano; Alec Ross, Distinguished Visiting Professor presso la Bologna Business School.

Web to Print HUB LE PIÙ LETTE DEL MESE 10/05/2021

Addio all’AD di Heidelberg Italia 06/05/2021

Una macchina italiana trova una nuova casa in Inghilterra 28/04/2021

Il dato, motore della personalizzazione

089504

Dopo l'anteprima di fine aprile, la Future Factory tornerà a settembre, questa volta in presenza. L'edizione 2021 si intitola "II l d o m a n i a l s e r v i z i o d e l l ' u o m o" e s i f a r à portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione. Oggi i modelli di business del settore si stanno spostando verso prospettive umano-centriche, in cui il servizio diventa una componente fondamentale nella vendita di un prodotto, erogato sempre più in associazione a un alto livello di personalizzazione. Ad essere venduto è, insomma, sempre di più un contesto relazionale, che riempie il contenuto tecnologico di nuovi significati e nuove aspettative. Questa centralità umana si estende a ogni livello, e si diffonde per tutta la catena produttiva, dalla produzione fino al consumatore finale, che guadagna un servizio con un elevato valore aggiunto. Tutta la filiera è dunque al centro del cambiamento ed è proprio da una visione integrata che Future Factory si muove per intercettare le dinamiche dell'evoluzione in atto.

printlovers.net

Una riflessione importante a livello globale, che verrà rafforzata in occasione delle diverse tappe del roadshow internazionale della Future Factory, che rappresenteranno un ulteriore step di avvicinamento a Print4All 2022.

Print4all

Indice|Index


Data Date: 25 Giugno June 2020

1|2

25-06-2020

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Pagina

1/2

Foglio

benvenuto su stampamedia.net | Registrati adesso |

Follow

FACEBOOK

TWITTER

YOUTUBE

AZIENDE STAMPA E MERCATO

RSS

EVENTI

NEWSLETTER

ISTITUZIONI

HOME - ACCADEMIA - BORSA LAVORO - OSCAR DELLA STAMPA

PERSONE

SUPPORTI STAMPA

cerca in stampamedia

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Print4All Conference, sostenibilità e automazione per un business sostenibile

STAMPAMEDIA NEWS ISCRIVITI

NOTIZIE CORRELATE 24/06/2020

Nel corso dell'evento sono state annunciate le nuove date di Print4All, la fiera dedicata alla stampa per i settori printing & communication, converting, package printing, labelling e industrial printing, da cui la Conference prende le mosse e che è una delle cinque manifestazioni dedicate alla meccanica strumentale che insieme rappresentano The Innovation Alliance. Per lo stravolgimento del calendario di fiere internazionali - sempre a causa della pandemia -, gli organizzatori di Print4All hanno ritenuto di rimandare la manifestazione di un anno rispetto alla sua data iniziale,

Print4all Print4all

EVENTI Giugno 25, 2020

ACIMGA ARGI FIERA MILANO PRINT4ALL PRINT4ALL CONFERENCE

Print4All, nuove date per la fiera del printing: rimandata al 3-6 maggio 2022

INVIA

Sotto i ri ettori

22/06/2020

L’industria della stampa e del packaging a confronto col futuro di produzione e mercati 20/05/2020

COPIA PERMALINK

TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Print4All Conference Future Factory: buona l’anteprima

SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa 089504

Non ci sarà sviluppo sostenibile senza business sostenibile, e un business sostenibile potrà realizzarsi solo grazie all'innovazione tecnologia e all'automazione dei processi produttivi. I temi della ecosostenibilità e dell'industria 4.0 sono strettamente legati e proprio per questo sono stati entrambi protagonisti della Print4AllConference – Future Factory. L'evento dedicato all'industria della stampa si è tenuto il 24 giugno in una forma inedita rispetto alle passate edizioni: a causa dell'impossibilità di organizzare un evento "fisico" per il protrarsi delle misure di contenimento della diffusione del Covid19, la Conference si è svolta in uno studio televisivo a Milano (con un numero molto limitato di ospiti in presenza e numerosi collegamenti da remoto - nella foto, una ripresa dall'alto) ed è stata trasmessa in diretta streaming. La conferenza è stata organizzata da Acimga (Associazione costruttori Italiani di macchine per l'industria grafica, cartotecnica, cartaria, di trasformazione e affini) con il supporto di Argi (Associazione nazionale dei fornitori dell'industria grafica) e di ITA – Italian trade agency del ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale. Secondo gli organizzatori sono stati oltre 1200 i partecipanti, di cui un terzo esteri.

LE PIÙ LETTE DEL MESE

CLASSIFICHE

04/06/2020

della Stampa

I 590 BIG

ACCED


Data Date: 25 Giugno June 2020

2|2

25-06-2020

Data

STAMPAMEDIA.NET (WEB2)

Pagina

2/2

Foglio programmandola dal 3 al 6 maggio 2022, sempre a Fiera Milano (Rho). In attesa dunque di poter tornare a vedere le macchine e la tecnologia fra gli stand nei padiglioni della fiera, l'edizione 2020 di Print4All Conference - condotta dal giornalista Matteo Bordone - ha toccato i temi che più di tutti determinano l'evoluzione (fra le altre) dell'industria della stampa: sostenibilità ambientale e industria 4.0.

Il gruppo Rotolito acquisisce la G. Canale & C. Romania SA: nasce Rotolito Romania 27/05/2020

Bobst non parteciperà a Drupa 2021 (e forse non è la sola) Ne hanno parlato Nigel Tapper, climatologo e componente dell'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change, organizzazione vincitrice del Premio Nobel della Pace nel 2007); Alice Bodreau, Global Partners Manager della Ellen MacArthur Foundation (ente la cui missione è accelerare la transizione all'economia circolare); il professore di SDA Bocconi Enzo Baglieri, coordinatore del primo progetto di Industria 4.0 di filiera in Italia, realizzato insieme alla Federazione Carta e Grafica; gli esponenti della supply chain con due tavole rotonde composte da produttori di tecnologie, stampatori e brand owner (Uteco, HP, SIT, Sacchital, Barilla e Orogel); le più rappresentative associazioni di settore estere come Intergraf (Europa), APTech (USA), Peiac (Cina), Ipama (India), Picon (UK) che hanno illustrato gli andamenti e le prospettive industriali ed economiche del mondo della stampa e del packaging nelle loro aree.

11/06/2020

Addio a Francesco Vaia, consigliere delegato di Manifattura del Seveso stampamedia.net

printlovers.net

Web to Print HUB

La versione completa di questo articolo verrà pubblicata sul numero 198 de il Poligrafico.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. comments powered by Disqus

© Stratego Group 2017 – stampamedia.net è il portale che racconta le innovazioni tecnologiche e l’attualità delle aziende di stampa e di converting. È il portale di riferimento per chi opera in Italia nel settore della comunicazione stampata. Oltre ai contenuti, offre alla propria community diversi servizi come: la Borsa Lavoro, la Banca Dati Fornitori, le Classifiche delle Industrie della

Contatti | Informativa privacy | Informativa cookie | Crediti

Stampamedia.net è una delle testate di Stratego Group. Partita IVA 07921450156

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte // ]]>

089504

Stampa, il Web to Print HUB e i Green dell’Industria Grafica.

OK

Approfondisci

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 Data Date: Febbraio 2022 Foglio 2 / February 2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

02-2022 20/21 1/2

089504

089504

Foglio

1|2

Print4all

.

Print4all


02-2022 20/21 Data Date: Febbraio 2022 Foglio 2 / February 2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

02-2022 20/21 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 Data Date: Febbraio 2022 Foglio 2 / February 2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

02-2022 8/9 1/2

089504

089504

Foglio

1|2

Print4all

.

Print4all


02-2022 20/21 Data Date: Febbraio 2022 Foglio 2 / February 2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

02-2022 8/9 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 DataFoglio Date: Aprile April 2021 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

04-2021 20/21 1/2

089504

089504

Foglio

1|2

Print4all

.

Print4all


02-2022 20/21 DataFoglio Date: Aprile April 2021 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

04-2021 20/21 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 Data Date: Maggio May 2021 Foglio 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

05-2021 27/28 1/2

Print4all

Print4all

089504

089504

Foglio

1|2


02-2022 20/21 Data Date: Maggio May 2021 Foglio 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

05-2021 27/28 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 Data Date: Giugno June 2022 Foglio 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 16/17 1/2

089504

089504

Foglio

1|2

Print4all

Print4all


02-2022 20/21 Data Date: Giugno June 2022 Foglio 2/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

06-2022 16/17 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


02-2022 20/21 Data Date: Dicembre 2021 Foglio 2December /2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

12-2021 20/21 1/2

089504

089504

Foglio

1|2

Print4all

.

Print4all


02-2022 20/21 Data Date: Dicembre 2021 Foglio 2December /2 Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data Pagina

12-2021 20/21 2/2

089504

089504

Foglio

2|2

Print4all

Print4all

Indice|Index


10-03-2021 Data Date: 10 Marzo March 2021 Foglio 2/2 Data

Pagina

1|2

08/01/2021

Il sito di Print4All diventa casa dei contenuti Il sito di Print4All è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi clic contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, di individuare i temi e le funzionalità più interessanti.

10-03-2021

Pagina 30/12/2020 Foglio

Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il BitMAT BitMATv Top Trade Linea EDP Itis Magazine Speciale Sicurezza Industry 4.0 Sanità Digitale sito uno strumento a servizio dell’intera community del printing, con aggiornamenti sulla fiera, ma anche interviste, informazioni di scenario e approfondimenti di mercato. Responsive web designed, print4all.it si può naturalmente navigare comodamente da ogni tipo di device e, grazie alla sezione dedicata alla show experience, permetterà di vivere la fiera con un unico strumento, attingendo velocemente a mappe, biglietteria, servizi. TECNOLOGIE STRATEGIE

RSA: la cybersecurity ai tempi del “newData normal”

Redazione

1/2

Serie A: tra partite a porte chiuse e rinvii alcune squadre rischiano la Contattaci bancarotta   

08/12/2020

Wi-Fi 6: che cos’è il nuovo standard di connessione per le reti wireless 07/12/2020

INFRASTRUTTURE

SICUREZZA

TENDENZE

Appuntamento a giugno con Futute Factory Intanto la manifestazione Print4All si prepara già da quest’anno a incontrare gli operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l’evento in Fiera Milano il prossimo anno. Appuntamento di riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento negli anniHome in cui non c’è laAppuntamenti fiera. Un’occasione unica perperriflettere sul futuro mercato, in  Rubriche  Nuova veste grafica il sito di Print4All programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile.

Nuova veste grafica per il sito di Print4All

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 utenti da Ditutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento Redazione Top Trade - 10/03/2021 sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tra i temi trattati.       

Il titolo 2021 sarà “Il domani al servizio dell’uomo”. Future Factory 2021 si fa infatti portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, sitobase di Print4All è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi click contenuti che sonoIlalla del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno targettizzati per espositori e visitatori sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, servitizzazione.

Più letti

Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico. L’appuntamento con la preview dell’evento, che fornirà alcune anticipazioni sul tema e illustrerà il programma della due giorni in maniera dettagliata, è il prossimo 14 aprile in live streaming.

L’industria manifatturiera ha bisogno di Getac Redazione Top Trade - 04/03/2021

Rigenerato conviene: Sapi nuovo modello italiano di sostenibilità ed economia circolare Redazione Top Trade - 09/03/2021

Newsletter

Consignor supporta i Argi

Future Factory

Articolo precedente

retailer con la mobile Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli computerdai vision di di BitMAT aggiornamenti portali Scandit Edizioni.

Print4All

Redazione Top Trade - 04/03/2021

Iscriviti Adesso

Articolo successivo

È da poco online il nuovo sito di Print4All, che si mostra con una veste grafica più Con le EcoIsole 2020 raccolte 15 Software AG lancia frescanel e interattiva e sempre maggiore ricchezza di contenuti inPartnerConnect attesa tonnellatedell’appuntamento di RAEE che si svolgerà a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio 2022. Nello specifico, sul nuovo spazio online è stato dato più spazio alle informazioni, grazie a sezioni chiare e a un linguaggio agile e ricco di immagini, e un format pensato per arricchire la user experience di chi cerca notizie e informazioni sulla fiera e il suo mercato. In parallelo, grazie all’impegno di Acimga e Argi, si va definendo un ricco palinsesto di appuntamenti formativi e informativi, che, nel corso dell’anno, rappresenteranno Print4all importanti tappe di avvicinamento alla fiera. In particolare, il prossimo step sarà l’edizione 2021 della Future Factory promossa da Acimga, il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile.

Print4all

BitMATv - I video di BitMAT

Advantec: inizia  il tuo viaggio verso il cloud con Extreme Cloud IQ Redazione - 25/02/2021

ACTIVE DIRECTORY È NEL MIRINO DEI CRIMINALI INFORMATICI: SEI PRONTO A PROTEGGERLA?

089504

Acimga

089504

TAGS


10-03-2021 Data Date: 10 Marzo March 2021 Foglio 2/2 Data

Pagina

08/01/2021

Il sito di Print4All è stato completamente rinnovato, per offrire in pochi clic contenuti targettizzati per espositori e visitatori, consentendo a ciascuno, grazie a sezioni dedicate, di individuare i temi e le funzionalità più interessanti.

Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a servizio dell’intera community del printing, con aggiornamenti Il sito di Print4All casa dei contenuti sulla fiera, ma anche interviste, diventa informazioni di scenario e approfondimenti di mercato.

Il sito web di Print4All è stato completamente rinnovato, per offrirecomodamente in pochi clic contenuti Responsive designed, print4all.it si può naturalmente navigare da targettizzati espositori e visitatori, a ciascuno, grazie a di sezioni ogni tipo di device e, per grazie alla sezione dedicata consentendo alla show experience, permetterà i temi eattingendo le funzionalità più interessanti. vivere ladedicate, fiera condiunindividuare unico strumento, velocemente a mappe, biglietteria, servizi. Le news, richiamate in home page, rappresentano un elemento distintivo, che rende il sito uno strumento a servizio dell’intera community del printing, con aggiornamenti Appuntamento a anche giugno con Futute Factory sulla fiera, ma interviste, informazioni di scenario e approfondimenti di mercato.

RSA: la cybersecurity ai tempi del “new normal”

Data

30/12/2020

2/2

SerieFoglio A: tra partite a porte chiuse e rinvii alcune squadre rischiano la bancarotta 08/01/2021 08/12/2020

RSA: la cybersecurity ai tempi del Wi-Fi il nuovo standard  6: che cos’è “new normal” di connessione30/12/2020 per le reti wireless 07/12/2020

Serie A: tra partite a porte chiuse e rinvii alcune squadre rischiano la bancarotta 08/12/2020

Intanto Responsive la manifestazione si prepara già da quest’anno a incontrare gli comodamente da web Print4All designed, print4all.it si può naturalmente navigare operatori della filiera, in una roadmap che culminerà con l’evento in Fiera Milano il ogni tipo di device e, grazie alla sezione dedicata alla show experience, permetterà di prossimo anno. vivere la fiera con un unico strumento, attingendo velocemente a mappe, biglietteria, servizi. Appuntamento di riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamento negli anni in cui non c’è la fiera. Un’occasione unica per Factory riflettere sul futuro mercato, in Appuntamento a giugno con Futute programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile. Intanto la manifestazione Print4All si prepara già da quest’anno a incontrare gli Dopo il operatori successodella della filiera, scorsainedizione, che hache visto la partecipazione di più 1.300 una roadmap culminerà con l’evento indiFiera Milano il utenti da tutto il mondo, prossimo anno. Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli ospiti un percorso tradii temi trattati. Appuntamento riferimento per il settore si conferma la Future Factory, organizzata da

Acimga in collaborazione con ITA-ICE, tappa annuale di formazione e aggiornamentoPiù letti Il titolo 2021 al servizio Future Factory 2021 sisul fa infatti negli sarà anni “Il in domani cui non c’è la fiera.dell’uomo”. Un’occasione unica per riflettere futuro mercato, in portavoce dei bisogni del settore sui principali temi economici, di mercato e di visione, programma il 10 e 11 giugno, con preview il 14 aprile. che sono alla base del cambiamento. Al centro della discussione ci saranno sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 servitizzazione. utenti da tutto il mondo, Future Factory conferma la sua formula dinamica: l’evento sarà trasmesso in diretta streaming e il moderatore/conduttore traccerà con gli Speaker internazionali di alto profilo faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, ospiti un percorso tra trattati. per capire cosa è cambiato e dove sta legislativi, socio-economici e dii temi produzione,

andando il mondo produttivo ed economico. Il titolo 2021 sarà “Il domani al servizio dell’uomo”. Future Factory 2021 si fa infatti portavocecon deilabisogni deldell’evento, settore sui che principali economici, di mercato e di L’appuntamento preview forniràtemi alcune anticipazioni sul tema e visione, che sono alla base Al centro della èdiscussione illustrerà il programma delladel duecambiamento. giorni in maniera dettagliata, il prossimo ci 14saranno aprile in sostenibilità, digitalizzazione, centralità e ruolo delle risorse umane, live streaming. servitizzazione.

   conla preview   L’appuntamento dell’evento, che fornirà alcune anticipazioni sul tema e illustrerà il programma della due giorni in maniera dettagliata, è il prossimo 14 aprile in live streaming.

Articolo precedente TAGS

Acimga

Argi

Future Factory

Print4All

Con le EcoIsole nel 2020 raccolte 15 tonnellate di RAEE

Articolo precedente

Con le EcoIsole nel 2020 raccolte 15

Print4all tonnellate di RAEE

Articolo successivo

Software AG lancia PartnerConnect

Wi-Fi 6: che cos’è il nuovo standard di connessione per le reti wireless 07/12/2020

L’industria manifatturiera ha bisogno di Getac Redazione Top Trade - 04/03/2021

Rigenerato conviene: Sapi nuovo modello italiano di sostenibilità L’industria ed economia circolare manifatturiera Redazione Top Trade - 09/03/2021 ha bisogno di Getac Consignor Redazione supporta i Trade - 04/03/2021 Top retailer con la mobile computer vision di Rigenerato conviene: Scandit Sapi nuovo modello Redazione Top Trade - 04/03/2021 italiano di sostenibilità ed economia circolare

Più letti

Redazione Top Trade - 09/03/2021

Consignor supporta i retailer con la mobile computer vision di Scandit Redazione Top Trade - 04/03/2021

Articolo successivo

Software AG lancia PartnerConnect

089504

Acimga Ainternazionali rgi Future Factodi ry alto Prinprofilo t4All Speaker faranno inoltre il punto sugli scenari aziendali, legislativi, socio-economici e di produzione, per capire cosa è cambiato e dove sta andando il mondo produttivo ed economico.

10-03-2021

Pagina

089504

Il sito di Print4All diventa casa dei contenuti

TAGS

2|2

Print4all

Indice|Index


TRADE MAGAZINE ESTERO Foreign trade magazines Online|Offline


Indice|Index • Arabprintmedia.com • Dopapel.com • Druckspiegel.de • Flexhomarketnews.com • Flexo Plus & Packaging International • Flexotechmag.com • Industriagraficaonline.com • Meprinter.com • Packaging Evolution • Packagingart.ir • Packagingnewsletter.com • Poligrafika.pl • Portaleventos.com.br • Printpackmea.com • Screenprintindia.com • Swiatdruku.eu • Tech4food • Worldofprint.com

Indice|Index


Data Date: 16 Luglio July 2020

ARABPRINTMEDIA.COM

Data

1|4

16-07-2020

Pagina

1/4

089504

Foglio

089504

4all

Print4all


Data Date: 16 Luglio July 2020

ARABPRINTMEDIA.COM

Data

2|4

16-07-2020

Pagina

2/4

089504

Foglio

089504

4all

Print4all

Indice|Index


Data Date: 16 Luglio July 2020

ARABPRINTMEDIA.COM

Data

3|4

16-07-2020

Pagina

3/4

089504

Foglio

089504

4all

Print4all


Data Date: 16 Luglio July 2020

ARABPRINTMEDIA.COM

Data

4|4

16-07-2020

Pagina

4/4

089504

Foglio

089504

4all

Print4all

Indice|Index


Data

DOPAPEL.COM

02-02-2022

Pagina Foglio

1

Data Date: 2 Febbraio February 2022

Data

DOPAPEL.COM

3|4

02-02-2022

Pagina

1

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Foglio

1/2

Data Date: 15 Giugno June 2022

DRUCKSPIEGEL.DE

Data

1|2

15-06-2022

Pagina

1/2

089504

089504

Foglio

Print4all

Print4all

Indice|Index


Foglio

1/2

Data Date: 15 Giugno June 2022

DRUCKSPIEGEL.DE

Data

15-06-2022

Pagina

2/2

Print4all

Print4all

089504

089504

Foglio

2|2


XOMARKETNEWS.COM

Pagina Foglio

1/2

Data Date: 8 Giugno June 2022

FLEXOMARKETNEWS.COM

Data

1|2

08-06-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

089504

4all

Print4all

Indice|Index


XOMARKETNEWS.COM

Pagina Foglio

1/2

Data Date: 8 Giugno June 2022

FLEXOMARKETNEWS.COM

Data

2|2

08-06-2022

Pagina

2/2

089504

Foglio

089504

4all

Print4all


Data Date: 1 Maggio May 2019

FLEXO PLUS & PACKAGING INTERNATIONAL

Data Pagina

01-05-2019 46/48 1/3

089504

Foglio

1|3

Print4all

Indice|Index


Data Date: 1 Maggio May 2019

FLEXO PLUS & PACKAGING INTERNATIONAL

Data Pagina

01-05-2019 46/48 2/3

089504

Foglio

2|3

Print4all


Data Date: 1 Maggio May 2019

FLEXO PLUS & PACKAGING INTERNATIONAL

Data Pagina

01-05-2019 46/48 3/3

089504

Foglio

3|3

Print4all

Indice|Index


Data

FLEXOTECHMAG.COM

08-06-2022

Pagina Foglio

1/2

Data Date: 8 Giugno June 2022

Data

FLEXOTECHMAG.COM

1|2

08-06-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Data

FLEXOTECHMAG.COM

08-06-2022

Pagina Foglio

1/2

Data Date: 8 Giugno June 2022

Data

FLEXOTECHMAG.COM

2|2

08-06-2022

Pagina

2/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Data Date: 9 Febbraio February 2022

Data

INDUSTRIAGRAFICAONLINE.COM

1|2

09-02-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


2|2

089504

Data Date: 9 Febbraio February 2022

Print4all

Indice|Index


Foglio

1/3

Data Date: 8 Giugno June 2022

1|3

Data

MEPRINTER.COM

089504

Foglio

Print4all

Print4all

08-06-2022

Pagina

1/3


Foglio

1/3

Data Date: 8 Giugno June 2022

2|3

Data

MEPRINTER.COM

08-06-2022

Pagina

2/3

089504

Foglio

Print4all

Print4all

Indice|Index


Foglio

1/3

Data Date: 8 Giugno June 2022

Data

MEPRINTER.COM

08-06-2022

Pagina

089504

Foglio

Print4all

3|3

3/3


PACKAGING EVOLUTION

PACKAGING EVOLUTION

Data Date: 1 Aprile April 2019

Data Pagina Foglio

1|1

01-04-2019 29 1

Indice|Index


Pagina Foglio

1/3

Data Date: 27 Agosto August 2020

PACKAGINGART.IR

Data

1|3

27-08-2020

Pagina Foglio

1/3

089504

089504

R

Print4all


Pagina Foglio

1/3

Data Date: 27 Agosto August 2020

PACKAGINGART.IR

Data

2|3

27-08-2020

Pagina Foglio

2/3

089504

089504

.IR

Print4all

Indice|Index


Pagina Foglio

1/3

Data Date: 27 Agosto August 2020

PACKAGINGART.IR

Data

3|3

27-08-2020

Pagina Foglio

3/3

089504

089504

R

Print4all


PACKAGINGNEWSLETTER.COM

PACKAGINGNEWSLETTER.COM

Data Date: 3 Febbraio February 2022

Data

1|2

03-02-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

Print4all

Indice|Index


PACKAGINGNEWSLETTER.COM

Data Date: 3 Febbraio February 2022

PACKAGINGNEWSLETTER.COM

2|2

Data Foglio

Print4all

03-02-2022

Pagina

2/2


Data Date: 9 Marzo March 2021

Data

POLIGRAFIKA.PL

1|2

09-03-2021

Pagina

1/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Data Date: 9 Marzo March 2021

Data

POLIGRAFIKA.PL

1|2

09-03-2021

Pagina

2/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Foglio

1

Data Date: 18 Marzo March 2022

Data

PORTALEVENTOS.COM.BR

1|1

18-03-2022

Pagina

1

089504

Foglio

089504

The Innovation Alliance

The Innovation Alliance

Indice|Index


Foglio

1/3

Data Date: 30 Maggio May 2020

Data

PRINTPACKMEA.COM

1|3

30-05-2020

Pagina

1/3

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Foglio

1/3

Data Date: 30 Maggio May 2020

Data

PRINTPACKMEA.COM

2|3

30-05-2020

Pagina

2/3

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Foglio

1/3

Data Date: 30 Maggio May 2020

3|3

Data

PRINTPACKMEA.COM

089504

Foglio

Print4all

30-05-2020

Pagina

3/3


Data Date: 3 Febbraio February 2022

SCREENPRINTINDIA.COM

Data

1|2

03-02-2022

Pagina

1/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Data Date: 3 Febbraio February 2022

SCREENPRINTINDIA.COM

Data

2|2

03-02-2022

Pagina

2/2

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


Data Date: 20 Luglio July 2020

1|1

Indice|Index


10-2020 24/25 Data Date: Ottobre October 2020 Foglio 1/2

Bimestrale

Data

Pagina

Bimestrale

Data

Pagina

1|2

Print4all

Print4all

089504

089504

Foglio

10-2020 24/25 1/2


10-2020 24/25 Data Date: Ottobre October 2020 Foglio Bimestrale 1 / 2 Data 10-2020

Bimestrale

Data

Pagina

Pagina

24/25 2/2

089504

Foglio

2|2

089504

Print4all

Print4all

Indice|Index


Data Date: 21 Luglio July 2020

WORLDOFPRINT.COM

Data

21-07-2020

1|4

Pagina

1/4

089504

Foglio

089504

Print4all

Print4all


WORLDOFPRINT.COM

Data Date: 21 Luglio July 2020

Data 2|4

089504

Foglio

Print4all

Print4all

21-07-2

Pagina

Indice|Index

2/4


Data Date: 21 Luglio July 2020

3|4 Data

WORLDOFPRINT.COM

089504

Foglio

Print4all

Print4all

21-07-2020

Pagina

3/4


Data Date: 21 Luglio July 2020

4|4

Data

WORLDOFPRINT.COM

21-07-2

Pagina

089504

Foglio

Print4all

Indice|Index

4/4


RADIO E TV Radio and TV


Indice|Index

• Askanews • RAI3 - Buongiorno Regione • RAI3 - TGR • Radio24 - Si può fare

Indice|Index


Data

05-05-2022

Pagina

Data Date: 4 Maggio May 2022 Foglio 1/2 CHI SIAMO

LA REDAZIONE

CERCA

AREA CLIENTI

Giovedì 5 Maggio 2022

HOME

POLITICA

SPECIALI

Libia-Siria

Home

ECONOMIA Asia

Economia

ESTERI

Nuova Europa

CRONACA

Nomi e nomine

SPORT

SOCIALE

CULTURA

SPETTACOLO

VIDEO

ALTRE SEZIONI

REGIONI

Crisi Climatica

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

VIDEO

Sostenibilità ed economia circolare a “The innovation alliance”

 'La crisi russo-ucraina, cronologia degli avvenimenti' a cura del Servizio Studi della Camera

In Fiera Milano 1.600 aziende della meccanica strumentale

Speciale Ucraina notizie askanews 5 may 2022 ore 11:46 - Ucraina, Di Maio: chiara distinzione tra invasore e invaso Ministro Esteri: lavoriamo per permettere a popolo ucraino di difendersi 5 may 2022 ore 11:31 - Ucraina, Fratoianni: riconvocare subito Parlamento Secretazione su invio armi ridicola 5 may 2022 ore 11:27 - Ucraina, Della Vedova: con Draghi chiaro atlantismo ed europeismo Diverso da governo Salvini-Conte

Milano, 5 mag. (askanews) – E’ la sostenibilità ambientale uno dei temi al centro di “The Innovation Alliance”, la kermesse del settore della meccanica industriale che con 1.600 aziende si incontra in Fiera Milano con quattro mostre sinergiche, Ipack-Ima, Print4all, GreenPlast e Intralogistica Italia. Con l’obiettivo di condividere strumenti, soluzioni e applicazioni che contribuiranno allo sviluppo del comparto manifatturiero in ottica circolare. Una filiera strategica del made in Italy che in Italia vale 26.5 miliardi di euro e che occupa 107mila addetti, con una quota media destinata all’export pari al 60 per cento del totale.

VIDEO

ci ha detto – Come produttori di macchine da stampa per etichette di imballaggi, guardiamo con molta attenzione alla sostenibilità perché dobbiamo permettere ai nostri clienti, quindi gli stampatori italiani e di tutto il mondo, di poter stampare qualsiasi tipo di materiale, e quindi anche materiali riciclabili, con l’utilizzo di inchiostri sostenibili, con la possibilità di asciugare gli

The Innovation Alliance

089504

Massimo Bellingardi, Marketing coordinator di Omet. “Il tema della sostenibilità è decisamente uno dei trend più importanti in questo momento –

1|1


Data Date: 4 Maggio May 2022

1|1

Indice|Index


Data Date: 4 Maggio May 2022

1|1


Data Date: 3 Maggio May 2022

1|1

Indice|Index


Data Date: 26 Marzo March 2022

1|1

Indice|Index


Indice|Index


IMMERSE YOURSELF IN THE WORLD OF PRINTING

PARTNER DI PARTNER OF

www.theinno vationalliance.it

www.print4all.it