Page 1

PER FESTEGGIARE LA NASCITA DI

n.

108

BUON NATALE A TUTTI

dicembre2013

VI REGALIAMO UNA COPERTINA DA COLORARE!


SOMMARIO

L’OROSCOPO di Stefania

PAG. 4 VENITE A LAMA A GUSTARE PIZZA E NON SOLO

ARIETE

PAG. 5 CODICI: CENTRO PER I DIRITTI DEL CITTADINO

TORO

Gli amici sono importanti, perciò non trascurarli: durante le feste fatti vivo anche con chi non vedi o senti da tempo, ne rimarrai contento!

In ambito lavorativo litigare alle volte può servire ad ottenere quello che si vuole. Sì alle novità e a tutto ciò che ti si propone di innovativo.

PAG. 6 BIG FOODS: AMERICAN STYLE A SANSEPOLCRO

GEMELLI

PAG. 7 COLTRIOLI: IMPIANTI MULTIMEDIALI E WRAPPING

Controlla l’alimentazione e osserva un ritmo di vita meno stressante: riposati durante le festività natalizi per ripartire nel 2014 rigenerato!

PAG. 8 IL LOMBRICO FELICE: AGRICOLTURA A KM ZERO

CANCRO

PAG. 9 DA VANDINI OGGETTISTICA THUN E BIANCHERIA

LEONE

Irresistibile per fascino, simpatia e senso dell'umorismo, brillerai come una stella di prima grandezza in un’occasione mondana.

Al lavoro manca complicità: impegnati per rasserenare l’atmosfera. Fortuna al gioco, soprattutto a quelli tipici delle feste!

PAG. 10 LA TELEVISIONE RACCONTATA DA LUCA COLOCUCCI

VERGINE Non essere troppo pignolo sul lavoro, soprattutto se lavori in squadra con altri... potresti provocare solo malumori e rallentamenti per tutti.

PAG. 12 PIZZA ED EVENTI: IL SUCCESSO DI SILVIA E LUCIA

BILANCIA

PAG. 13 LA CREPERIA DA OGGI È IN VIA DEI TRE NONNI

Le stelle ti rendono più interessato ad ampliare il tuo bagaglio culturale: per Natale fatti regalare tanti libri. Fortuna in amore!

PAG. 14 BIZZIRRI: LA CERAMICA DI QUALITÀ TIFERNATE

SCORPIONE

PAG. 15 SARAH REGINA DEL TRUCCO E DEL DRESS STYLE

SAGITTARIO

Viaggi all'estero. Privilegi in tutti gli ambiti. Vacanze e festività al top. Riceverai regali originali ed utili... proprio ciò che desideravi tanto...

Cerca di essere meno goloso di dolci anche se in questo periodo sarà davvero difficile. Rifletti molto sul tuo legame affettivo.

PAG. 16 ALLA TABACCHERIA IL COCCODRILLO È GIÀ NATALE

CAPRICORNO Questo è il mese adatto per prendere delle decisioni legate al lavoro: è giunto il momento di dare una svolta ed essere più determinato!

PAG. 17 NOVAMUSICA: TUTTE LE ATTIVITÀ DI FINE ANNO

ACQUARIO

PAG. 18 LA RIVISTA VALLEY LIFE FESTEGGIA 100 NUMERI

Si schiarisce l'orizzonte e tornano a splendere anche umore e sorriso. Pianifica nel dettaglio le tue vacanze di Natale. Nuovi progetti in vista!

PESCI

PAG. 19 CI VEDIAMO IN JAMAICA

Volgerai a tuo vantaggio varie situazioni e una conoscenza si rivelerà un’ottima chance per la tua crescita professionale... non farla sfuggire!

DIRETTORE RESPONSABILE Stefano Rossi

EDITORE REDAZIONE

Graffio snc Città di Castello (PG)

Via Cerboni, 9/B _ Città di Castello (PG) Tel. 075.3722093 _ Cell. 393.9284293 www.conceptmagazine.it redazione@conceptmagazine.it

STAMPA

Litograf Editor srl Cerbara _ Città di Castello (PG)

GRAFICA, MARKETING E PUBBLICITÀ CITÀ Graffio snc Via Cerboni, 9/B Città di Castello (PG)

RESPONSABILE

Tamara Falaschi Cell. 339.2737187 _ 347.5779550 www.graffioadv.com

Concept Magazine _ Mensile d’informazione e cultura. Iscr. Trib. di Perugia del 07/10/2008 n. 30/2008.


4 --- CONCEPT MAGAZINE

INCONTRO CON

VENITE A LAMA A GUSTARE PIZZA E NON SOLO MAURIZIO CALDARI CI HA OSPITATI NELLA SUA NUOVA PIZZERIA PER UNA BUONA MERENDA E CI HA PRESENTATO TUTTE LE SPECIALITÀ DEL SUO MENÙ. PRESTO SARÀ ATTIVO ANCHE IL SERVIZIO ROSTICCERIA.

Maurizio Caldari vi aspetta a Lama per farvi assaggiare tutte le specialità della pizzeria “Pizza e non solo”. Presto sarà attivo anche il servizio rosticceria.

M

a aurizio, “Pizza e non solo” è la nuova pizzeria al taglio di Lama. Cosa ti ha spinto ad intraprendere questa nuova avventura? Effettivamente provengo da una passata esperienza lavorativa molto diversa da questa, ma per tutta la mia vita ho sempre desiderato aprire un’attività di ristoro. In fondo ho sempre cucinato… faccio infatti parte di molte associazioni locali e quando si organizzano eventi e feste il mio ruolo è sempre quello di cuoco! Non so se sarà più così d’ora in poi, e questo mi rattrista, perché avere un’attività in proprio limita di molto il mio tempo libero… ma vedremo!

Cosa si può degustare nella tua pizzeria?

Nel mio banco si possono trovare ogni giorno tante varianti di pizza al taglio, da quelle più classiche a quelle più particolari e, su prenotazione, posso creare farciture richieste dai clienti. Importante è dire che faccio anche pizze al piatto da asporto. Molto buona è anche la ciaccia, da farcire

La vasta scelta di colazioni che si possono trovare.

al momento qui in pizzeria, o da consumare a casa magari dopo averla riscaldata in forno. Ma uno dei prodotti più particolari che offro è sicuramente il panzerotto ovvero un mini calzone “mordi e fuggi”, talmente gustoso che… uno tira l’altro!

Sei aperto anche la mattina per le colazioni, vero?

Esatto. Questo è un servizio nuovo per Lama, infatti mai nessuna pizzeria è rimasta aperta sin dalla mattina. Io invece dalle 07:00 sono qui per preparare le colazioni di chi va a scuola o al lavoro. La scelta è vasta anche in questo caso: panini e baguette calde, ciaccia sul panaro e focacce varie vi attendono tutti i giorni per essere farcite con i miei salumi, formaggi e porchetta!

… e presto attiverai anche il servizio rosticceria!

guardando le locandine esposte fuori dal mio negozio… tenetevi informati!

Dove si trova “Pizza e non solo”?

“Pizza e non solo” è a Lama, in Via della Stazione, 78. Siamo aperti dal martedì al sabato con orario 07:00/13:00 e 15:00/21:00 e la domenica con orario 15:00/21:00… ovviamente fino a quando non sarà attivo anche il servizio rosticceria per il quale la pizzeria resterà aperta anche la mattina! Per ordinazioni il nostri numero è 366.3494043. Prima di concludere vorrei ringraziare di cuore tutte le persone che mi hanno aiutato a dare il via a questa mia nuova attività! E voi, lettori di Concept, venite ad assaggiare le mie specialità! Informazione Pubblicitaria

Stefania Boschi

Ebbene sì. Molto presto offrirò anche questo servizio che però sarà attivo solo la domenica mattina con polli, anatre, agnelli, oche, conigli e patate arrosto.

Hai già in mente delle promozioni per questo Natale?

In effetti ho in mente di applicare promozioni particolari proprio per invogliare i miei clienti, anche perché sotto le feste c’è l’usanza di radunarsi per giocare in casa e cosa c’è di meglio che mangiarsi della buona pizza al taglio in compagnia di amici, soprattutto se c’è convenienza nel farlo? In più studierò, proprio in onore del Natale, delle pizze a tema… ma tutte queste informazioni potrete trovarle

Per Natale anche pizze a tema!


INCONTRO CON

CONCEPT MAGAZINE --- 5

CODICI: CENTRO PER I DIRITTI DEL CITTADINO NUOVA APERTUTA A CITTÀ DI CASTELLO, IN VIA SAN FLORIDO 27, DI UNO SPORTELLO ASSOCIAZIONE CONSUMATORI NAZIONALE. SIAMO ANDATI A SCOPRIRE TUTTI I SERVIZI E LE ASSISTENZE PROPOSTE.

Il volantino con tutti i vari servizi offerti.

D

i che cosa vi occupate esattamente?

Presso il nostro ufficio “Codici Centro per il diritto del cittadino” ogni persona avrà tutta l’assistenza e tutte le informazioni di base necessarie per effettuare eventuali reclami su disservizi. Le tematiche sono svariate, se avete dubbi di natura legale o reclami inerenti a utenze telefoniche, gas ed energia elettrica, viaggi, multe, cartelle di pagamento, malasanità, problemi con banche e finanziarie, pratiche commerciali scorrette e disservizi di varia natura, i nostri giuristi vi sapranno consigliare il modo piu efficace per far valere le proprie ragioni.

Ma quanto costa un servizio base?

La quota associativa è di 10 euro e dà diritto ai servizi base di assistenza ed informazione. La nostra associazione si avvale anche di una camera di conciliazione. Se la procedura ha l’esigenza di un approfondimento più dettagliato ci affidamo al parere dei nostri legali, ma i costi da sostenere sono comunque modesti e concorrenziali.

In quali altre materie siete specializzati?

All’interno del nostro ufficio, in totale indipendenza dallo sportello consumatori, ci occupiamo di gestione e transazione con banche e finanziarie, un servizio per i

Codici - Centro per il diritto del cittadino si trova in Via San Florido, 27 a Città di Castello.

cittadini, ma anche per le aziende che hanno problemi con finanziamenti, banche e leasing.

Come aiutate chi ha problemi di debiti con banche e finanziarie?

Spesso chi ha problemi con istituti di credito e finanziarie non è consapevole del fatto che questi problemi possano essere risolti. Specifichiamo che non concediamo prestiti, anzi siamo contrari a chi ne richiede uno nuovo sperando di poter risolvere la propria posizione debitoria. Cerchiamo di capire se ci sono state delle irregolarità da parte degli istituti di credito: attraverso una minuziosa perizia siamo in grado di verificare eventuali casi di anatocismo o di usura... credetemi, su migliaia di casi analizzati ne è venuta fuori una percentuale altissima su conti correnti, mutui e leasing. L’anatocismo (o capitalizzazione degli interessi) consiste nella somma degli interessi con il capitale che a sua volta si accresce e sul quale vengono poi conteg-

giati nuovi interessi, in altre parole degli interessi sugli interessi. L’usura è l’applicazione di interessi troppo elevati che superano il tasso soglia. Entrambe le prassi sono non legali e passibili di risarcimento, il nostro staff di collaboratori è altamente preparato e competente. Anche se non sussistono i casi sopra riportati, possiamo riuscire a chiudere il debito attraverso una transazione, ovvio che ogni caso, è un caso a sè. La prima consulenza è completamente gratuita, dopodichè, una volta effettuata la diagnosi, saremo in grado, qualora il cliente lo voglia, di assisterlo in tutte le fasi.

Dove possiamo trovarvi?

Ci trovate in Via san Florido, 27 (Zona Prato) a Città di Castello. Potete chiamare al 389.5698155 e fissare un appuntamento con i nostri consulenti (non diamo consulenze al telefono). È una grande soddisfazione per noi poter restituire serenità e speranza ai cittadini. Informazione Pubblicitaria

Massimo Meozzi


INCONTRO CON

6 --- CONCEPT MAGAZINE

BIG FOODS: AMERICAN STYLE A SANSEPOLCRO! SIAMO STATI OSPITI DEL NUOVO RISTORANTE GUIDATO DA SIMONA NIGI E SARR ALIOUNE BADARA (DETTO BADOU) DOVE IN UN’ATMOSFERA ANNI 50 SI POSSONO GUSTARE HAMBURGER E PIATTI TEX MEX.

Lo staff della cucina guidato da Badou, l’altro titolare.

Tutto lo staff del “Big Foods” di Sansepolcro. All’estrema destra Simona Nigi, titolare del ristorante.

S

imona, raccontaci come è nata l’idea del “Big Foods”, primo fast food della Valtiberina...

L’idea è nata perchè volevamo creare un modello di ristorazione originale ed alternativo che potesse racchiudere un’offerta più ampia possibile: dall’happy hour al live music, dal dj set alle serate a tema, ma che potesse rappresentare al tempo stesso anche il luogo ideale per passare una serata in compagnia di amici godendosi una buona birra nel dopo cena. In Altotevere mancava un locale del genere mentre in Romagna, dove abito io, funziona molto bene. Il nostro locale non è solo un fast food ma una new canteen ovvero un luogo dove poter mangiare varie tipologie di cucine con una qualità e quantità molto più alta rispetto ai più noti fast food. È un locale vicino ai giovani e alle famiglie, con un mangiare certamente diverso rispetto al ristorante classico ma con varie alternative di gusto, ad un costo accessibile a tutti!

vanno della tradizione americana al tex mex fino alla cucina tradizionale italiana. Questo per accontentare giovani e meno giovani. “Big Foods” presta la massima attenzione al reperimento delle materie prime, selezionate con cura ed attenzione dai migliori produttori locali e nazionale.

Le serate si arricchiscono di vari eventi musicali, vero?

Tutti i venerdì facciamo musica dal vivo con a rotazione gruppi della zona. Il primo giovedì di ogni mese, invece, facciamo la gara man vs big foods idea apprezzata dai giovani ed un appuntamento diventato imperdibile.

Abbiamo un’attrezzatissima area bambini dove poter trascorrere momenti di puro divertimento o organizzare feste e compleanni. I bimbi hanno anche un menù a loro dedicato con piatti e porzioni ad hoc. Per Capodanno stiamo preparando una ricchissima serata con intrattenimento musicale e menù alla carta, presto pubblicizzeremo esattamente come sarà strutturata la serata.

Dove è situato la new canteen “Big Foods”?

Ci trovate a Sansepolcro in Via Senese aretina, 213 Zona Santa Fiora. Per info e prenotazioni contattateci allo 0575.749915 o al 334.6165349. il nostro sito è www.bigfoods.it e la nostra mail è info@bigfoods.it. Informazione Pubblicitaria

Massimo Meozzi

L’ambiente è davvero carino e curato…

L’ambiente è stato ricostruito sullo stile degli anni ’50: colori, arredi, design degli oggetti, tutto fedelmente riprodotto, un vero e proprio tuffo nel mondo di Elvis, Fonzie & Co. Un luogo che si presta a vivere la serata in compagnia ed allegria.

Quali sono i vostri punti di forza?

Punto di forza è la nostra cucina: originale nella preparazione e nella vastissima scelta di varie tipologie di piatti che

Il grande salone della new canteen biturgense. Si trova in Zona Santa Fiora proprio sopra il negozio “Compy”.


INCONTRO CON

CONCEPT MAGAZINE --- 7

COLTRIOLI: IMPIANTI MULTIMEDIALI E WRAPPING

LO STAFF “MAGIC SOUND” CI HA PORTATO ALLA SCOPERTA DI COSA C’È DI NUOVO NEL MERCATO DELL’INTRATTENIMENTO PER LE NOSTRE AUTOMOBILI. RICHIESTO ANCHE IL RIVESTIMENTO ESTETICO. ormai tutto: mobili, taxi, vetrine, ecc. La pellicola utilizzata da noi, quella della 3M, ditta numero uno in commercio e dalla durata lunghissima pari alla durata delle vernice della macchina. Esistono varie tipologie di pellicole di vari prezzi, quelle più lavorate e satinate e quelle più semplici e lisce.

Suggeriscici qualche consiglio utile per i regali di Natale. L’interno del negozio “Coltriolo Magic Sound”

Michele Coltrioli, titolare dell’attività.

M

i da oltre 50 anni siete uno dei marchi più ichele, storici del tifernate.

Mio padre ha dato inizio a questa attività circa 50 anni fa aprendo il primo negozio di televisori e piccoli e grandi elettrodomestici nella zona della stazione a Città di Castello. Ci siamo spostati a Riosecco nel 2000 con un negozio molto più grande e strutturato su due piani. Eravamo un punto di riferimento per chi doveva acquistare radio, televisori, lavatrici e lavastoviglie, frigoriferi, affiancato dall’attività di service per Comuni ed eventi con forniture ed installazioni audio e video a noleggio, che fra l’altro continua tutt’ora con grande richiesta da parte di varie tipologie di utenti, passando anche per il videonoleggio di dvd.

Con il tuo ingresso avete intrapreso sempre più innovativi servizi.

Sono entrato a lavorare nella società circa 20 anni fa ed abbiamo cominciato a spingere su quella che all’epoca era la vera novità del momento, ovvero l’allestimento interno delle auto: inizialmente con autoradio e semplici impianti, che tutt’oggi vendiamo ed installiamo, fino ad arrivare ad esaudire richieste sempre più particolari e moderne come satellitari, navigatori, sensori di retromarcia, monitor ed intrattenimento e wrappature. Sia chiaro, il nostro lavoro non è solo quello di montare “impiantoni” per amanti del genere o per gare nazionali, ma anche cose più semplici e cosiddette di

base per chi ha esigenze meno ricercate. Quest’anno siamo diventati vice campioni europei nel concorso di montaggio di impianti, un riconoscimento che ci piace citare per rimarcare l’attenzione e la professionalità che mettiamo ogni giorno nel nostro lavoro, grande o piccolo che sia. Abbiamo montato l’autoradio e piccoli sistemi multimediali a tantissimi altotiberini, e non solo, perché oggi da noi si risparmia molto rispetto ai prezzi imposti dagli optional delle case madre al momento dell’acquisto di un’auto. Spesso sono le concessionarie stesse che ci forniscono le loro auto da personalizzare internamente con sistemi multimediali per i propri clienti. Il concetto di autoradio oggi è superato; attraverso questi nuovi sistemi tecnologici è possibile collegare chiavette usb, I-pod, I-phone, attivare un navigatore, ascoltare la radio, vedere la tv e vedere i programmi pay di Mediaset Premium fino a navigare su internet con il sistema Android. Poi abbiamo il wrapping che, partito come una moda, un vezzo per decorare le macchine da spettacolo, oggi è molto richiesto per personalizzare o ridare vita alla propria auto. Oggi non è richiesto solo da chi cerca un abbellimento per la propria automobile ma anche da chi non può permettersi di cambiare l’auto semplicemente perché si è fatta un po’ vecchia o perché ha qualche ammaccatura; con il wrapping, spendendo una cifra modesta, si riesce a nascondere tutto e ridare nuova vita esteriore alla propria auto senza doverla cambiare o portare dal carrozziere. Con il wrapping è possibile cambiarlo in pochi giorni e con poca spesa. Inoltre oggi con il wrapping, soprattutto nelle grandi città, rivestono

Gli articoli più carini da regalare o regalarsi sono i sensori di parcheggio, oggi diventato un accessorio indispensabile, poi molto richiesto è il collegamento bluetoth e vivavoce per cellulari e smartphone, per non rischiare di tenere il telefono in mano mentre si guida. Naturalmente poi anche tutte le evoluzioni dell’autoradio con schermo che parte da una base di semplice radio fino arrivare a inserire televisore 7 pollici, lettore dvd, navigatore, telecamerine e smart card… Possiamo ampliare o sostituire con le nuove funzioni che ogni anno ci propone il mercato gli impianti delle auto: miglioriamo quindi gli impianti di serie dal punto di vista acustico con piccole modifiche interne, naturalmente senza intaccare la macchina.

È possibile toccare con mano i vostri servizi?

Da “Coltrioli Magic Sound” abbiamo sempre disponibile la nostra Cinquecento bianca e rosa, dove all’interno abbiamo montato il meglio della tecnologia di oggi per far toccare con mano il cliente cosa è possibile fare nel nostro campo e la qualità dei nostri lavori. Invitiamo tutti a venire a vedere ed ascolatre il nostro impianto stereo a scomparsa e a toccare con mano il wrapping realizzato sulla carrozzeria esterna.

Dove possiamo trovare “Coltrioli Magic Sound”?

Ci trovate in Via Pier della Francesca, 20 a Città di Castello. Contattateci per qualsiasi tipo di informazione o preventivo al numero 075.8554980, oppure via mail a info@coltrioli.com. Su Facebook abbiamo il gruppo Wrapping by Magic Sound... seguiteci! Informazione Pubblicitaria

Massimo Meozzi


INCONTRO CON

8 --- CONCEPT MAGAZINE

IL LOMBRICO FELICE: AGRICOLTURA A KM ZERO NELLE CAMPAGNE TIFERNATI LUCA STALTERI, ASSIEME ALLA MOGLIE LAURA, PRODUCONO FRUTTA E VERDURA BIOLOGICA. TRAMITE IL SITO WEB SI POSSONO AVERE I PRODOTTI DIRETTAMENTE A CASA.

Luca, Laura, Anna Maria e Baba... la famiglia al completo.

Q

uando è nata l’azienda agricola “Il Lombrico Felice”?

È nata nel 2002, dalla passione per la terra e l’agricoltura ereditata dai nonni. Ancora bambino mi portavano in campagna e lì osservavo come si faceva quel mestiere vecchio come il mondo, il contadino. Inizialmente ci siamo dedicati alla produzione di cereali e leguminose, oggi, oltre a questi, produciamo anche ortaggi e frutta... naturalmente tutto biologico!

Allora, raccontaci tutte le ultime novità.

L’ultima iniziativa sono le consegne a domicilio a Città di Castello, Sansepolcro, Umbertide il giovedì e a Gubbio, e persino fino a Perugia, il mercoledì. La modalità di acquisto avviene tramite il sito web www.illombricofelice.com: registrandosi si accede alla pagina di vendita on-line, in cui si trovano tutti i prodotti con i rispettivi prezzi. Nel listino troverete tutti i nostri prodotti disponibili ed anche prodotti di altre aziende agricole. In questo modo risulta più facile arrivare ad un ordine di 25 Euro e la consegna diventa

Un momento di riposo durante il lavoro nei campi.

“Il Lombrico Felice” si trova in Località Galliano, a pochi chilometri da Città di Castello. Foto by Lorenzo Locchi.

totalmente gratuita, altrimenti siamo costretti a maggiorare l’importo di 5 Euro per la consegna.

Quali sono le altre aziende?

Sono tutte aziende locali, certificate biologiche e che conosciamo direttamente da anni. Come noi, anche loro, sono a conduzione familiare, per cui con una spiccata attenzione alla qualità e soprattutto alla salubrità del prodotto e dell’ambiente. Troverete ad esempio le farine del “Molino Silvestri” di Torgiano tutte macinate a pietra e fatte con grano proveniente dall’Umbria. Con un’infinità di tipi di cereali, addirittura troverete farine fatte con cereali il cui seme ha avuto origine 2000 anni fa. Poi abbiamo vini della cantina "Moretti Omero" azienda premiata anche in America. Tutto è a km 0 e quando la tipologia di prodotto non lo consentisse ci rivolgiamo al commercio equo-solidale ad esempio per il caffè che viene dal Perù.

Cosa si può comprare al Lombrico felice?

Non si può chiedere frutta e verdura fuori stagione, ma si può e si deve chiedere tutto ciò che la natura offre nel periodo. Ma non c’è da preoccuparsi perché anche in inverno ci sono più di 15 tipologie di ortaggi, poi tutto l'anno si possono trovare legumi e cereali come orzo, farro, due tipi di ceci, tre tipi di fagioli, lenticchie. A volte troverete roveja e cicerchia che però dipendono molto dall'annata dato che non forziamo assolutamente Madre Natura! E poi ci sono le carni, tutte da allevamenti allo stato brado!

Quale è oggi la situazione del mondo dell’agricoltura?

Il mondo dell’agricoltura non conosce crisi perché è sempre stata in crisi! E’ anche vero, però, che quella biologica è in crescita ed è importante capire il perchè. I nostri canali di vendita sono brevissimi, ovvero non c’è intermediazione commerciale tra noi e il consumatore. Dal produttore al consumatore. Tutto è a km zero, il ricarico è solo per la sopravvivenza dell'azienda. Quello che è importante è che si può comprare biologico spendendo meno che al supermercato, ad esempio facciamo delle ceste da 5 kg con ciò che la stagione propone che costano 1.50 euro al Kg, con questi prezzi si capisce che il biologico non è solo per un'èlite, ma è accessibile a tutti. Senza contare il guadagno in salute. Se poi si ha la possibilità di raggiungere l'azienda, molto vicina a Città di Castello, qui i prezzi sono ancora più bassi.

“Il Lombrico Felice” si occupa anche di altro, vero?

Sì, infatti come da sempre nella nostra politica aziendale, proponiamo anche iniziative dedicate alla promozione e valorizzazione del biologico e dei prodotti del territorio. Questo attraverso percorsi di Fattoria Didattica per bambini ed adulti. Abbiamo diverse adesioni di scolaresche sia del territorio che di fuori per la primavera prossima. Inoltre offriamo servizio di ristorazione per serate a tema, tutto biologico ovviamente! Vi aspettiamo in Località Galliano. per informazioni contattateci al 345.1277865 o per mail a info@illombricofelice.com. Informazione Pubblicitaria

Arianna Tacchini


INCONTRO CON

CONCEPT MAGAZINE --- 9

DA VANDINI OGGETTISTICA THUN E BIANCHERIA

CARLA VANDINI E IL MARITO GIOVANNI PRESENTANO LE NOVITÀ DEL NEGOZIO DI CORSO CAVOUR PER IL NATALE 2013 PER ARREDARE CON STILE ED ELEGANZA LA PROPRIA ABITAZIONE. NOVITÀ LA MODA BIMBO.

Vasto reparto di biancheria per la casa.

te e di ottima qualità come Hammerfest, Blu Girl, Svad, Casa Anversa, Gabel, Ungaro e Creole. Per il salotto proponiamo una vasta scelta di cuscini da arredamento, copridivani avvolgenti e gran foulard di happyidea Carla e Giovanni all’interno del negozio di oggettistica e biancheria per la casa “Vandini” di Città di Castello.

C

arla, “Vandini” è una delle storiche attività tifernati, parlacene un po’...

Sono 35 anni che il negozio “Vandini” ha aperto i suoi battenti in Corso Cavour a Città di Castello come impresa familiare. Nel 2008, quando abbiamo festeggiato i 30 anni di attività, si è deciso di fare un restyling agli arredi e agli interni per proporre nuovi articoli e prodotti, dando maggior spazio all’oggettistica Thun, marchio di punta del nostro negozio creando così un vero e proprio shop in shop. Da oggi la gestione del negozio è totalmente seguita da me e mio marito Giovanni. I nostri prodotti principali sono: oggettistica e biancheria per la casa.

Il negozio è separato in vari reparti…

Al primo piano troviamo l’intera esposizione legata al mondo Thun, nato tanti

anni fa (1950) come semplice oggettistica per la casa (i più famosi sono gli angeli) oggi abbraccia una vasta serie di categorie merceologiche: troviamo tutto per la casa e la cucina, la moda bimbo, la pelletteria e bigiotteria donna. Il settore della casa comprende tutto ciò che riguarda tazzine, tazze, cornici, accessori per il bagno e accessori da cucina. Naturalmente quando parliamo di casa in questo periodo di feste parliamo anche di addobbi. È possibile trovare presepi classici e non, i vari Babbo Natale, candelabri, centrotavola, piatti da dessert, piatto panettone, piatto pandoro, tazze, tazzine e naturalmente le famose formine da decoro da attaccare al muro. Poi le campane e i decori per l’albero. La vera novità di quest’anno è la moda bimbo dai zero a i due anni con tanta scelta di vestiti, scarpine, necessario per la culla, copertine, asciugamani, lenzuola, bavaglini, oggettistica per la cameretta e servizio pappa, accappatoio, copertina, cappelli, e chi più ne ha più ne metta.

Per Natale “Thun” propone un divertente gioco, vero?

Con l’inizio dell’avvento in negozio è possibile trovare un gigantesco calendario a finestrelle dove dietro ad esse si nasconde un simbolo. Dal 1 al 24 dicembre, ogni cliente che ha ricevuto il Calendario dell’Avvento, potrà venire a verificare se dietro la propria finestra è stampato lo stesso simbolo che si trova dietro il nostro calendario appeso a negozio. Se il simbolo corrisponde, il cliente avrà diritto al ritiro immediato e gratuito di uno speciale orologio da polso che “Thun” ha realizzato per questa iniziativa.

Dove si trova il negozio “Vandini”?

Corso Cavour, 1 nel centro storico di Città di Castello (PG). Per info contattateci allo 075.8553580. A dicembre siamo aperti tutti i giorni... Venite a trovarci! Informazione Pubblicitaria

Stefania Boschi

Siete specializzati anche nella biancheria per la casa.

Alcuni oggetti Thun natalizi.

Nelle altre stanze è possibile trovare tutto il necessario per il letto e per la camera: lenzuola, piumoni di varia composizione dalla vera piuma all’acrilico in vari tessuti, copripiumino, plaid, e poi anche asciugamani, accappatoi, telo bagno. Diverse sono le ditte che trattiamo ormai affermaDa oggi Thun è anche moda bimbo fino a due anni.


10 --- CONCEPT MAGAZINE

INCONTRO CON

LA TELEVISIONE RACCONTATA DA LUCA COLOCUCCI ABBIAMO INCONTRATO IL TIFERNATE AUTORE DI MOLTISSIME TRASMISSIONI TV. DAL 1997 HA LAVORATO PER I PIÙ IMPORTANTI NETWORK NAZIONALI. OGGI STORY EDITOR DI “THE APPRENTICE” CON FLAVIO BRIATORE.

Luca in un momento di lavoro durante le riprese di “The Apprentice” programma di Sky Uno con Flavio Briatore.

In quali trasmissioni tv hai lavorato coma autore.

Il tifernate Luca Colocucci, autore televisivo.

L

uca, partiamo dall'inizio: quando e perchè hai deciso di intraprendere questa professione?

Perché lo spettacolo? Perché scrivevo bene ed ero insofferente della disciplina e della ripetitività, oltre che della placida vita tifernate, ragion per cui sono fuggito! Col teatro, che ho praticato per anni, poi non ci si viveva (quelli più bravi di me magari si), a fare il cinema non mi è riuscito, e avendo studiato anche a Milano, sono entrato in contatto con Mediaset dove ho iniziato nel 1997 con un contratto con cui però non mi sentivo realizzato.

In cosa consiste, esattamente, il lavoro di un autore televisivo? Come si svolge una tua "giornata-tipo"?

La giornata tipo non esiste, e nemmeno l’autore tipo. C’è chi scrive monologhi comici per Colorado o Zelig, chi pensa le domande per i talk show, ci sono gli sceneggiatori di fiction o sit-com, chi gira servizi giornalistici per programmi come Servizio Pubblico o Porta a Porta. Io adesso faccio lo story editor per The Apprentice, il programma con Flavio Briatore in onda su Sky Uno giunto alla sua seconda edizione, cioè scelgo, su tipo 40 ore di materiale, cosa tenere per fare 1 ora di puntata, scrivo la voice over e lavoro con i montatori per determinare lo stile narrativo dei vari momenti della puntata: tensivo, comico, grottesco, drammatico, ecc.

Ho iniziato con Mediaset e con alcuni suo programmi cult del pomeriggio da Fuego a Wozzup a Stirpe Reale, poi 2000 Fatti e Personaggi e Tutto in un Giorno, con cui vincemmo il premio Ideona per la puntata sul tragicamente famoso G8 di Genova. A inizio 2013 ho fatto una docu, Vite in Apnea, sui pallanuotisti e syncronette di Savona, per La 5. Poi un sacco di programmi per MTV, il più bello dei quali è stato School in Action, anche con questo vincemmo dei premi, e poi altri per All Music, Deejay TV, Cielo, Sky, ecc.

Quali sono i progetti lavorativi a cui tieni di più?

Sicuramente Fuego, perché è stato il primo, Tutto in un Giorno e School in Action per la qualità complessiva dei progetti, e adesso a The Apprentice, che è un programma per niente italiano e cioè senza lacrime, politici, tronisti, urla e finti litigi, sciampiste spacciate per artiste, comici che non fanno ridere.. e poi perché è girato e montato bene. Oddio, lo monto io, per cui forse mi sono autoincensato… facciamo giudicare agli altri!

La tv è molto cambiata in questi ultimi 15 anni: a livello autorale, esiste una differenza tra un reality ed un normale show tv? Se sì, quale? La tv italiana in 15 anni ha perso 8-9 milioni di spettatori, e internet sta cambiando tutto un’altra volta: per spiegare i cambiamenti ci vorrebbe un libro. Il Grande Fratello è stato una novità, ma adesso vanno più i talent e i factual. Oggi gli

investimenti pubblicitari diminuiscono, però i canali e i programmi sono sempre di più, ragion per cui, anche in televisione, non c’è più una lira. Sky ancora investe, ma il futuro è incerto. Se poi vuoi un commento sulla filosofia estetica dei reality… eccolo: gente che non sa fare niente, ripresa così come viene, cioè male, con dei meccanismi autoriali tendenti a farli litigare, per finta o per davvero, poco importa.

Cosa consiglieresti a chi volesse fare l’autore tv?

Gli consiglierei di essere ricco, innanzitutto. A parte questo, in Italia, oggi, il modo migliore è conoscere qualcuno e farsi infilare da qualche parte, all’inizio da sfruttato e poi, piano piano, se uno resiste…

Quando pensi a Città di Castello cosa ti viene in mente? L’Umbria e il mio natio borgo selvaggio, luoghi bellissimi, ma, dico la verità, un po’ noiosi e statici, ormai molto lontani dal mio modo di vivere. Plaudo a iniziative come questo giornale... a proposito, prendete contributi pubblici?

No, non prendiamo finanziamenti pubblici! Piuttosto dimmi i tuoi progetti per il futuro?

I progetti per il futuro sono, innanzitutto, fare programmi di cui non vergognarsi e riuscire a farsi pagare di più. Cose che difficilmente vanno insieme… Stefano Rossi


CONCEPT MAGAZINE --- 11


12 --- CONCEPT MAGAZINE

INCONTRO CON

PIZZA ED EVENTI: IL SUCCESSO DI SILVIA E LUCIA

ABBIAMO INCONTRATO LE TITOLARI DEL RISTORANTE “IL FIORE” CHE CI HANNO SVELATO IN ANTEPRIMA CHE DOPO LE FESTIVITÀ TUTTO LO STAFF SI TRASFERIRÀ NEI RINNOVATI LOCALI DEL RISTORANTE “IL BERSAGLIO”.

Silvia Bianchini ci illustra le novità del ristorante.

S

ilvia, “Il Fiore” si è contraddistinto in questi anni, oltre che per l’ottima cucina, per numerosi eventi ed iniziative.

“Il Fiore” oltre ad essere un normale ristorante pizzeria abbiamo cercato di trasformarlo, durante questi anni, anche in un divertente luogo di incontri, di eventi ed iniziative a tema. Forse siamo stati i primi in vallata a fare musica all’interno del ristorante, si sono alternate tante band locali e non solo, mentre dall’anno scorso abbiamo introdotto anche brevi spettacoli teatrali, piccole performance di cabaret e di recitazione. Abbiamo aiutato “La Boteguita” a realizzare una cena-anteprima per “Altrocioccolato” proponendo una cena con prodotti a km zero e a fine pasto proiettando il film “Focaccia Blues” a dimostrazione, che a volte, che grandi volontà possono avere la meglio anche su certe multinazionali della ristorazione. Poi vorrei ricordare tutti gli eventi realizzati con UNICEF e le tante serate di musica live, a tema, come per esempio Halloween, il Sant Patrick Day e l’Ocktober Fest.

La sala del Ristorante Pizzeria “Il Fiore” che dopo le festività si trasferirà nei locali del ristorante “Il Bersaglio” a Rignaldello.

piatti particolari e a tema soprattutto nel fine settimana, come del resto accade sempre quando ci sono festività varie.

Ma l’anno nuovo porta un sacco di novità per te, Lucia e tutto il tuo staff, vero?

Il 2014 sarà un anno importante: lo staff de “Il Fiore” da febbraio si trasferisce in una nuova location, più vicina al centro storico di Città di Castello, e lasceremo i locali di Riosecco dopo averci accolto per otto indimenticabili anni. Con l’inizio del nuovo anno ci rimettiamo in gioco con nuove idee e nuovi stimoli, siamo molto contente e non vediamo l’ora di rendere noto il nostro nuovo progetto! Quindi, cari amici clienti e futuri tali, da febbraio ci troverete nei locali che hanno accolto per 30 anni “Il Bersaglio”, uno dei ristoranti più noti della città, in Zona Rignaldello, tra il nostro bellissimo centro e il Museo Burri. In questo periodo di difficoltà economica, abbiamo ventilato varie possibilità anche fuori da qui, ma il

Quali eventi ci aspettano sotto le feste natalizie?

Come ogni anno faremo il tombolone previsto per lunedì 23 dicembre: in palio tanti piccoli premi equo e solidali per una serata molto apprezzata e per stare un po’ in compagnia… come in famiglia! Domenica 5 gennaio, la vigilia della Befana, immancabile la nostra serata a tema con animazione e tante sorprese. Durante le festività rimarrà di base il nostro menù alla carta incrementato con

grande amore per il luogo in cui viviamo e per l’Italia in generale ci ha convito a rimanere a Città di Castello facendo partire, anche se nel nostro piccolo, un decisivo segnale di positività e coraggio attraverso quello che sappiamo fare meglio. Chiaramente catapulteremo laggiù tutta la nostra cucina, il nostro staff, il nostro modo di lavorare, il nostro piccolo mondo, quello che ci ha caratterizzato in questi otto anni. Il nome del locale? è ancora topo secret…

Ritroveremo il calore di sempre anche nei nuovi spazi che però saranno del tutto personalizzati.

I locali saranno restylingati a nostra immagine e somiglianza. Il ristorante esteticamente rispecchierà quello che siamo noi, daremo una personalizzazione che ci rispecchi. Troverete un ampio parcheggio ed un bel giardino esterno per l’estate, un salone grande principale e alcune salette piccole riservate per gruppi. Rimarranno però i nostri prezzi competitivi e la nostra vicinanza al cliente.

Come possiamo contattarvi?

Fino alla fine delle feste i nostri contatti restano gli stessi! Siamo in Via Kuliscioff, 2 nella Zona Riosecco. Per prenotazioni telefonateci allo 075.8522149… poi presto vi faremo sapere i nostri nuovi numeri e quando inaugureremo…! La festa in maschera per Haslloween.

Informazione Pubblicitaria

Stefania Boschi


INCONTRO CON

CONCEPT MAGAZINE --- 13

LA CREPERIA DA OGGI È IN VIA DEI TRE NONNI

RAFFAELLA LOMBARDI CI HA FATTO ASSAGGIARE LE SPECIALITÀ DE “LE GOLOSITÀ DELLA PIAZZA”: CREPES, WAFFEL, PIADINE E DA OGGI PORCHETTA E IL CIOCCO KEBAB, NOVITÀ ASSOLUTA PER LA VALTIBERINA.

La crepe, fiore all’occhiello dell’attività.

In vallata sei stata la prima a girare per feste e sagre con un simpatico carrellino…

L’illustratore Andrea Pazienza scomparso nel 1988.

Un momento della prestigiosa presentazione. Raffaella all’interno del nuovo negozio de “Le Golisità della Piazza” mostra una delle sue buonissime crepes.

R

affaella, “Le Golosità della Piazza” si è trasferita in via dei tre nonni, presentaci le novità…

Da fine ottobre ho spostato i miei locali da Piazza Matteotti in Via dei Tre Nonni in una location molto suggestiva del centro storico, una via molto nota ai tifernati che si allarga tipo piazzetta, proprio a due passi da Piazza Fanti. La creperia, come tutti ormai dicono a Città di Castello, ha oggi un locale più grande del precedente con più spazio per mangiare da seduti ed accogliere i clienti; in estate metteremo alcuni tavoli e panchine anche in esterno. I nostri prodotti principali rimangono le crepes, e le piadine, sia dolci che salate, farcite quindi in tanti modi! I giorni di mercato inoltre, per gli amanti della porchetta farciamo anche dei buoni panini! Poi richiestissimi anche i waffel con panna montata e Nutella.

pasticcera e riso soffiato. Un sistema innovativo che esalta il piacere di un cioccolato italiano, storico e tradizionale, un angolo di alta pasticceria che sta conquistando il palato di molti!

Proprio per lanciare questo nuovo prodotto hai lanciato una promozione. Esatto. Per far assaggiare a tutti i miei clienti il ciocco kebab in questi giorni sto rilasciando una tesserina fidelity dove ogni cinque crepes o waffel o kebab sarà possibile ricevere in omaggio un ciocco kebab presso il nostro punto vendita.

In estate e nei periodi autunnali già da alcuni anni giro per piazze, sagre e feste della Valtiberina. Nel corso degli anni la mia presenza è sempre stata costante per proporre le mie crepes, e non solo, anche on the road. Mi trovate in tutti gli appuntamenti più importanti, in tutti gli eventi e in tutte le manifestazioni della vallata, sia in esterno che all’interno di fiere. Il carrettino delle crepes e dei waffel è possibile noleggiarlo anche per feste private, compleanni, battesimi e matrimoni, sia in versione dolce che salata.

Dove possiamo venire a gustare le tue golosità?

“Le Golosità della Piazza” è situata in Via dei Tre Nonni, 1 proprio girato l’angolo del “Terranova” (ex “Pasticceria dei tre Nonni”) Siamo aperti dalle 16:00 alle 20:00 tutti i giorni tranne il mercoledì. Durante le vacanze di Natale saremo aperti tutti i giorni! Potete contattarmi al 338.2579629. Informazione Pubblicitaria

Eleonora Filippi

Dietro il bancone scorgo uno strumento curioso...

Il simpatico marchingegno non è altro che l’attrezzatura per la novità del momento… ovvero il ciocco kebab che non è altro che un cremino di cioccolata piemontese gigante che viene tagliato a scaglie, come un vero e proprio kebab salato, per farcire una particolare crepe alla quale poi si aggiunge Nutella, panna montata crema

Il cremino gigante per il ciocco kebab.

Un ciocco kebab pronto da gustare.


14 --- CONCEPT MAGAZINE

INCONTRO CON

BIZZIRRI: LA CERAMICA DI QUALITÀ TIFERNATE

ABBIAMO INCONTRATO FRANCESCO BIZZIRRI, CHE ASSIEME AL PADRE FAUSTO GUIDA LA NOTA AZIENDA DI CERBARA, PER FARCI APRIRE LE PORTE DELLO SHOW-ROOM DOVE CI HA PRESENTATO TANTE IDEE REGALO.

Francesco Bizzirri.

Q

uando nasce l’azienda “Bizzirri”?

L’azienda “Bizzirri”, leader nella produzione di oggetti in ceramica, nasce nel 1954 grazie all’intuizione di mio nonno Fernando e proprio grazie alla sua splendida idea il prossimo anno festeggeremo i 60 anni di attività. Alcuni anni dopo subentrò mio padre Fausto che ha guidato l’azienda per molti anni facendola crescere e conoscere anche all’estero. Oggi ci sono anche io a gestire l’azienda dal punto di vista commerciale e produttivo: possiamo dire con grande soddisfazione di essere giunti alla terza generazione! Il nostro prodotto, nel corso degli anni, si è evoluto molto, è cambiato, si è modificato, non è mai rimasto statico, ha sempre seguito le tendenze del momento, dato che anche la tavola, sempre più, si adegua alla moda sia nei colori che nelle forme: questa è una caratteristica americana che ormai è entrata anche nel nostro stile di vita; la tavola cambia durante l’anno assieme alle stagioni, come l’abbigliamento.

Lo showroom “Bizzirri” si trova a Cerbara nella Zona Indutriale, in via G. Pastore.

Nel nostro showroom di Cerbara, proprio situato all’interno dell’azienda, è possibile trovare il meglio della nostra produzione: tanti articoli da regalare o da regalarsi per rendere esclusive le nostre case.

Oltre che servizi per la tavola avete anche altri prodotti in ceramica?

Esatto, abbiamo anche altre linee di complemento d’arredo per la casa e per il giardino ma anche per la veranda, in questo momento molto di moda. La nostra clientela è principalmente composta da stranieri, americani in particolare: quello che noi proponiamo è un gusto classico in stile italiano anche se rivisto in ottica moderna. Queste linee comunque stanno dimostrando molto interesse anche nel nostro paese. Un’importante novità del nostro marchio è stata l’introduzione di accessori moda per donna, ovvero gioielli in ceramica con montature in argento che sono veri e propri pezzi d’arte, originali e finemente realizzati.

Made in Italy. Comunque nel nostro showroom abbiamo anche oggetti molto moderni, come le lampade o i vasi creati a mano che sono veri e propri oggetti d’arte realizzati uno per uno in modo assolutamente artigianale.

È presente anche un angolo outlet, vero?

Lo show room si sviluppa su una superficie di quasi 500 mq, di cui circa la metà occupati dall’outlet: uno spazio importante, che soprattutto in questo momento storico funziona sempre di più perché si possono trovare delle vere occasioni.

Dove possiamo trovare “Bizzirri”?

Ci troviamo in via G. Pastore, nella Zona Industriale di Cerbara. Vi aspettiamo con orario continuato dalle 09.00 alle 19.30 tutti i giorni, la domenica solo pomeriggio. Contattateci allo 075.8510188 o su www.bizzirri.it. Informazione Pubblicitaria

Stefania Boschi

Da “Bizzirri” possiamo trovare sia oggetti dallo stile classico che moderno?

Il classico che non tramonta mai.

Sì, il classico ci sta caratterizzando molto particolarmente ora che siamo in un periodo di crisi: è visto come qualcosa che rimane nel tempo e che non passa mai di moda e soprattutto perché ricorda, ai nostri acquirenti stranieri, lo stile del

Un’idea di tavola natalizia moderna.


INCONTRO CON

CONCEPT MAGAZINE --- 15

SARAH REGINA DEL TRUCCO E DEL DRESS STYLE

ABBIAMO INTERVISTATO LA TRUCCATRICE E CONSULENTE D’IMMAGINE TIFERNATE CHE CON GRANDE PROFESSIONALITÀ ED UMILTÀ STA FACENDO STRADA NEL FAVOLOSO MONDO DEI MAKE UP ARTIST.

L’attivissima pagina Facebook di Sarah Make Up.

lità locali sia di grande importanza e che non ci sia bisogno di cercare cose altrove. Ne approfitto per invitarvi alla finale del “Visionaria Voice Contest” dove mi occuperò del l’immagine dei 5 finalisti. Sarah mentre trucca una futura sposa. Foto Milanesi PhotoStudio.

S

arah, quando nasce il tuo amore per il make-up? Qual è il tuo ruolo qui nella tua città?

Lo amo da sempre. Pensa che quando ero piccola “trasformavo” le mie Barbie, cancellavo il trucco e ricoloravo i loro capelli con le tempere. Nel corso degli anni ho avuto poi la fortuna di truccare molte ragazze per feste, Capodanni, compleanni e sfilate storiche. Ho iniziato a studiare da autodidatta poi, quando mio padre mi regalò alcuni pennelli e trucchi professionali, mi sono indirizzata verso quella che sarebbe diventata un giorno la mia professione. Mi sono diplomata Estetista presso la Scuola Regionale di Perugia e successivamente ho conseguito l'Abilitazione presso la Scuola di Specializzazione ad Arezzo. Ho avuto il piacere di essere allieva sia di una truccatrice famosa nei set cinematografici, di madrelingua inglese , sia di un collaboratore di Diego dalla Palma, entrambi mi hanno arricchito di preziosissime nozioni e amplificato questa grande passione. Di recente mi sono diplomata in consulenza d’immagine presso una nota scuola di Prato: ora posso occuparmi dello stile di una persona a 360°.

In Altotevere le opportunità di sviluppare al meglio l'ambito del make-up sono in graduale crescendo, nel rispetto del trend nazionale ed internazionale, che attribuisce all'ottimizzazione del look un’importanza a volte determinante e pertanto, alla proficua e decennale collaborazione con “Duostylsit di Montanucci”, associo interventi di trucco e cura dell'immagine in shooting fotografici, sfilate e spettacoli. Inoltre sono docente di estetica e trucco presso la Scuola Bufalini dove tutte le allieve mi chiamano “Clio”, forse perchè trasmetto la stessa solarità! Infine impartisco lezioni private di self make-up, insegno ad usare i colori a seconda del viso e della personalità, i metodi per avere una pelle sana, pulita e luminosa e le tecniche per poter valorizzare ogni forma del viso.

Sei anche molto aperta verso le collaborazioni, vero?

Collaborare è importante! Lavoro sempre con i migliori fotografi della zona e con varie attività artistiche della vallata, insomma, con i giovani talenti! Credo che il valore delle persone e delle professiona-

Dedichi molta attenzione anche ai Social Network!

Oggi come oggi, i Social Network sono dei grandi mezzi di comunicazione ed è proprio per questo che curo molto la mia pagina Facebook “Sarah Make-up” tramite la quale dò dei consigli e rispondo alle domande degli utenti.

Qualche consiglio per le nostre lettrici?

Intanto ti dico che per me la moda esiste, ma in realtà non esiste! Mi spiego: per dare dei consigli sul trucco bisogna prima conoscere il mondo interiore di chi ti sta davanti per cercare di valorizzare attraverso l’esteriorità la bellezza che una persona ha dentro di sé. Il trand per il Natale? il Viola, il colore del mistero e della magia! I miei consigli per un giusto look sono: rossetto opaco tonalità prugna abbinato ad un ombretto dalle tonalità soft come bianco, avorio o cipria.

Quale regalo consiglieresti per questo Natale?

Beh, sicuramente consiglio a tutte le lettrici di regalare e regalarsi un “Buono” per una lezione di self make-up tenuto ovviamente da me. Sceglimi e il risultato sarà Glamour con Sorriso!

Come possiamo contattarti?

Attraverso la mia pagina Facebook, tramite la mail sarahartist@hotmail.it, oppure telefonandomi al 333.2947373. Vorrei ringraziare “Photo Infinity Bea”, per la preziosa collaborazione e per seguirmi in tutte le mie uscite creative!! Una carrellata di lavori di make up realizzati da Sarah per spose, foto moda, sfilate e spettacoli.

Informazione Pubblicitaria

Eleonora Filippi


INCONTRO CON

16 --- CONCEPT MAGAZINE

ALLA TABACCHERIA IL COCCODRILLO È GIÀ NATALE SILVIA QUACQUARINI CI HA ACCOLTO ALL’INTERNO DEL SUO NEGOZIO E CI HA PRESENTATO TUTTI GLI ARTICOLI IN VENDITA PER FUMATORI E NON. ORIGINALI LE PROPOSTE DI BIGIOTTERIA E CALZE BEFANA!

Tutto per la pipa.

ad uncinetto, orecchini e collane creati da una ragazza della zona. Abbiamo anche un’altra linea di bigiotteria indiana sempre con collane e orecchini molto originali e di tendenza. Silvia Quacquarini gestisce la “Tabaccheria Il Coccodrillo” assieme alla madre Nazzarena.

S

ilvia, raccontaci come nasce la “Tabaccheria Il Coccodrillo”.

La tabaccheria è di proprietà di mia mamma, Crispoltoni Nazzarena, e io le do una mano nella gestione da ormai due anni. All’interno del negozio è possibile trovare una vasta scelta di prodotti: sigarette, ricariche telefoniche, prodotti da tabacco, anche da regalo, sigari (in particolare cubani) e anche tanti articoli da regalo in generale. In più abbiamo una riservata sala slot.

Un altro servizio importante e utile è quello di “Ticket One”, vero?

esempio il tennis o per il moto GP.

Ultimamente state puntando molto su articoli da cartoleria, vero?

Si, abbiamo ampliato gli articoli in vendita anche con un angolo dedicato ai bambini delle scuole con quaderni a basso costo, pennarelli, matite, penne, tempera matite e tutto il necessario per la sezione cancelleria.

Si avvicina il Natale, avete qualcosa in particolare da proporre ai nostri lettori?

In tabaccheria potete trovare simpatiche idee regalo come dei gioielli fatti a mano

E per l’epifania?

Per l’Epifania ho personalmente ideato e creato delle calze della Befana di vari formati: grandi, medie e piccole, sia con disegni prettamente natalizi e non... come ad esempio quelle di Peppa Pig, oggi amatissima dai bambini! Per chi fosse interessato, è possibile anche ordinare dei modelli personalizzati.

Dove vi si trova la “Tabaccheria Il Coccodrillo”?

Ci troviamo all’interno del Bar Il Coccodrillo, lungo la nazionale a Cerbara in Via Biturgense. Il nostro recapito telefonico è 075.8511232 e l’indirizzo e-mail è coccotab@virgilio.it... Venite a trovarci!

Si, abbiamo il servizio biglietteria per concerti e spettacoli. Si possono acquistare i biglietti per qualsiasi data e luogo in Italia per concerti live, teatri, eventi sportivi come per

Tante originali calze della Befana.

Orecchini, braccialetti, collane realizzate a man in vendita presso la tabaccheria.


PASSIONI

CONCEPT MAGAZINE --- 17

NOVAMUSICA: TUTTE LE ATTIVITÀ DI FINE ANNNO

DAL “VIDEO CONTEST” AL CONCERTO DI NATALE PASSANDO PER PROMOZIONI E STRENNE REGALO ALTERNATIVE PER IL PROSSIMO NATALE. LA SCUOLA DI MUSICA DELL’ALTOTEVERE PRESENTA LE NOVITÀ.

concorso dedicato ai giovani chitarristi denominato “Novamusica Video Contest” on line su Facebook. Partecipare è semplicissimo: basta registrare un video con un assolo di chitarra e pubblicarlo sulla pagina facebook Novamusica scuola di musica, dove potrete trovare anche il regolamento completo del contest. I voti di una giuria specializzata sommati ai vostri mi piace potranno farvi vincere un premio. Infine, come consuetudine, la scuola “Novamusica” organizza, per il quarto anno consecutivo, il tradizionale concerto di Natale in cui ad esibirsi saranno i migliori allievi della scuola in ambito classico. Si potrà dunque ascoltare dell’ottima musica presso la bellissima Sala degli Specchi del Circolo degli Illuminati di Città di Castello, domenica 29 dicembre alle ore 17.30; questa sarà anche l’occasione per scambiarsi gli auguri di un sereno Natale e di un felice anno nuovo. Il concerto è a ingresso libero. Per informazioni contattateci allo 075.8522599 oppure allo 0575.161019. o tramite mail a info.novamusica@libero.it. Sito web: www.novamusica.umbria.it. Tamara Falaschi

Novamusica propone un regalo di Natale alternativo.

I

l Natale è finalmente arrivato e come tutti gli anni sorge l’inquieta domanda: cosa posso regalare senza essere banale? La scuola di musica “Novamusica” ha tentato di offrire una risposta offrendo sotto l’albero un bel corso di musica! Un regalo adatto a grandi e piccoli, divertente, formativo e intelligente. Insomma il regalo giusto per tutti. Ma non finisce qui! Infatti anche “Novamusica” farà un regalo speciale per Natale

offrendo l’iscrizione gratuita ai corsi di musica per coloro che si iscrivono ad uno strumento o al canto, mentre per i bambini che si iscrivono al corso di avvicinamento alla musica sarà offerto loro un mese gratuito di lezione. Le offerte saranno valide dal 1° dicembre 2013 al 10 gennaio 2014. Diamo invece ora uno sguardo alle attività didattiche della scuola più grande dell’Alta Valle del Tevere: è infatti in programma la seconda edizione del

Partecipa al “Novamusica Video Contest”


PASSIONI

18 --- CONCEPT MAGAZINE

LA RIVISTA VALLEY LIFE FESTEGGIA 100 NUMERI! PER CELEBRARE QUESTO TRAGUARDO, LA REDAZIONE DEL NOTO FREE-PRESS ALTOTIBERINO, GUIDATA DA SIMONE BANDINI, PRESENTA I SUOI COLLABORATORI ED UN RINNOVATO SITO WEB INTERATTIVO.

L’Editor di “Valley Life”, Simone Bandini.

S

ono passati ormai dieci anni e 100 numeri dalla prima edizione di Valley Life. Una rivista nata tra Umbria e Toscana quale strumento di comunicazione tra la comunità locale ed internazionale. Ed oggi laboratorio di orientamenti culturali e modaioli. L’editore Simone Bandini – coadiuvato da Simona Santi, Elena Cucchiarini e Tatiana Autiello – che di recente si è aggiunta alla redazione – sono le firme mensili più attese, assieme agli opinionisti Marino Marini, Alessandro Bruni, Leonardo Bandini, Francesca Sensini e Fabio Pauselli. Il magazine ha inoltre pubblicato una nuova versione “online” di grande appeal collegata alla relativa pagina facebook. Uno spazio importante dedicato alla condivisione social del lavoro di redazione. Il web designer Niccolò Lazzerini ha pensato la grafica del sito prendendo in considerazione i più recenti criteri estetici che vedono nel “flat design” la miglior soluzione di piacevolezza e semplicità di navigazione. Le caratteristiche del flat design sono infatti usabilità, scalabilità e velocità. Come nell’arte, il concetto del minimalismo “less is more” ha come suo punto di forza la cura dei piccoli, ma fondamentali

particolari. Questo nuovo modo di concepire graficamente un sito oltre che a rendere l’insieme più attraente e pulito, rende la struttura del sito fluida ed adattabile ad ogni risoluzione del monitor. Per quanto riguarda la funzionalità - ci racconta Jacopo Lazzerini di LaxeStudio - “Il nuovo Valley life è un web magazine che consente a tutti di poter consultare la rivista online, essere aggiornati sulle recenti pubblicazioni e vedere in tempo reale quello viene pubblicato dalla pagina ufficiale su facebook. All’interno del sito infatti si trova l’area dinamica “editoriali” che costantemente appare in home page. Altra parte dinamica e utile è quella dedicate ad alcune proprietà immobiliari suggerite da agenzie che con Valley life collaborano. Grazie all’area sponsor è possibile per chiunque lo desideri fare apparire il proprio banner direttamente all’interno del sito di Valley Life. E’ sufficiente contattare la redazione per maggiori informazioni. La consultazione del web magazine è a portata di mano! Il nuovo layout basato su tema Responsive permette una consultazione della rivista sia su web (dove c’è uno sfogliatore flip book), su tablet e smartphone. A seconda del dispositivo in cui si consulta il sito, il layout si adatta alle dimensioni dello schermo. Inoltre i contenuti sono sfogliabili da qualsiasi telefono (apple o altro) in quanto le riviste sono a disposizione in

Tatiana Autiello, appena entrata in redazione.

formato PDF e quindi universale”. Il box laterale di facebook permette all’osservatore di vedere in tempo reale quello che la redazione pubblica nel famoso social network, senza bisogno di collegarsi direttamente ad esso. Grazie a questi dinamismi il nuovo sito dinamico di Valley Life sarà un sito sempre vivo e aggiornato in tempo reale. Ultimo ma non meno importante aspetto da citare è che il sito, così come la rivista cartacea, offre una consultazione in doppia lingua italiano ed inglese – che l’utente può scegliere in qualsiasi momento”. Il web address è www.valleylife.it.

In redazione: Simona Santi ed Elena Cucchiarini.

A cura della Redazione


VIBRAZIONI

EVENTI IN VALTIBERINA FINO AL 6 GENNAIO 2014 // CITTÀ DI CASTELLO MOSTRA INTERNAZIONALE DI ARTE PRESEPIALE Basilica Cattedrale

8 DICEMBRE // CITTÀ DI CASTELLO

ALBERO DEL VOLONTARIATO Loggiato Gildoni

15 DICEMBRE // CITTÀ DI CASTELLO RETRÒ - Mercatino

21-22 DICEMBRE // UMBERTIDE

MERCATINO DELLE STRENNE Centro Storico

24 DICEMBRE // CITTÀ DI CASTELLO BABBO NATALE IN VESPA Centro Storico

25 DICEMBRE // CITTÀ DI CASTELLO

BABBO NATALE SCENDE SUL TEVERE

25 E 26 DICEMBRE E 6 GENNAIO // CELALBA PRESEPE VIVENTE

26 E 29 DICEMBRE E 6 GENNAIO // VOLTERRANO PRESEPE VIVENTE

CONCEPT MAGAZINE --- 19

CI VEDIAMO IN JAMAICA! IL 20 DICEMBRE SERATA DEDICATA AL PAESE NATIO DELLA MUSICA REGGAE CON FILM DOCUMENTARIO E LIVE MUSIC.

I

l 20 Dicembre Città di Castello sarà, per una sera, scenario di un evento di estremo interesse sia per chi ama la musica che per chi, invece, preferisce il mondo della pellicola. “Jamaican Christmas” è la proposta di “Arci Out”, “Politheater” e “Rebel Music”, che assieme al Comune di Città di Castello, hanno deciso di creare un doppio appuntamento culturale interamente dedicato alla Jamaica. Alle 21:00, si svolgerà all'Auditorium di Santa Cecilia, sede dell'Associazione Teatrale “Politheater”, la proiezione del Film Documentario “Songs of Redemption”, del regista Fernando Garcia Guereta, vincitore del premio come miglior documentario al Festival del Cinema di Toronto in Canada. Una pellicola che si propone di far conoscere al mondo la complessa situazione della detenzione nelle carceri Jamaicane, in cui la media dell'età dei detenuti e spaventosamente bassa, al contrario della media di detenuti per cella, spaventosamente alta. Tuttavia, il documentario mostra quali attività di recupero e formative per i detenuti vengono intraprese al loro interno. Il titolo allude, infatti, ad una particolarissima esperienza, quella della creazione e registrazione di musica da parte dei detenuti, che li trasforma da derelitti ai margini della società a proverbiali usignoli in gabbia e riesce a dare vita ad un po' di bellezza anche in una situazione dura e penosa quale quella della detenzione. Se esperienze come queste sono oggi realtà concrete, è grazie anche a persone quali la Console Italiana in Jamaica, Maria Carla Gullotta, la quale sarà graditissima madrina della serata. Secondo evento della serata, sarà il concerto del ben noto ed apprezzatissimo gruppo locale “Jolebalalla”; si terrà alle 23:30 nel locale “Free Revolution” di San Secondo. Ospiti del concerto live anche Adriano Bono e Farisan Hi-Fi. Tamara Falaschi

28 DICEMBRE // LAMA

CANTO DELLA PASQUELLA

31 DICEMBRE // CITTÀ DI CASTELLO E UMBERTIDE CAPODANNO IN PIAZZA

Il logo dell’evento.


Dicembre 2013  
Advertisement