__MAIN_TEXT__

Page 1

75

www.comoliferrari.it

#LeNostreOpportunita

OVER

Moltiplica il valore

dei tuoi acquisti con registrati e partecipa

White Paper registrati e leggi

ta C’era una vol il prodotto‌ da value chain

rk

a value netwo

iture Dal 1929 forn

r impianti

e soluzioni pe


mobilitaelettrica@comoliferrari.it

illuminazione@comoliferrari.it

fotovoltaico@comoliferrari.it

domotica@comoliferrari.it

climatizzazione@comoliferrari.it

cavi@comoliferrari.it

cablaggio@comoliferrari.it

automazione@comoliferrari.it

antenne@comoliferrari.it

DOMODOSSOLA ANDALO VALTELLINO VERBANIA BAVENO

QUART

CASNATE CON BERNATE MERATE MARIANO CISLAGO COMENSE

CASTELLETTO TICINO COSSATO BIELLA IVREA SANTHIÀ

PIANEZZA

VERCELLI

TORINO

MONCALIERI CHIERI

NICHELINO PINEROLO

JERAGO OLGIATE OLONA LEGNANO DESIO

BERGAMO

CURNO SERIATE TREZZO

TRESCORE BALNEARIO

POMBIA PERNATE

NOVARA

CIRIÈ

CLUSONE

BESOZZO GAVIRATE VARESE

GOZZANO BORGOSESIA

CISERANO Z. ROVATO BOVISIO.M. CINISELLO B. NERVIANO CERNUSCO S. N. BOLLATE LISCATE SEGRATE CESANO ROMANO DI FLERO BOSCONE MILANO LOMBARDIA OPERA ROZZANO MONTICHIARI ABBIATEGRASSO CREMA PAVIA LODI CODOGNO STRADELLA

ALESSANDRIA

CASEI GEROLA

110 punti vendita 2 poli tecnologici BORGO VIRGILIO

PIACENZA

TORTONA

CARMAGNOLA

NOVI LIGURE SAVIGLIANO

PARMA

ACQUI TERME

FERRARA

CARPI REGGIO EMILIA MONDOVÌ

MODENA

GENOVA CUNEO

SAVONA

CASALECCHIO DI RENO

CHIAVARI

LUGO ALBENGA LA SPEZIA IMPERIA

MASSA

SANREMO

VIAREGGIO (ITS)

PRATO

LUCCA PISA

SAN MINIATO

LIVORNO

ANCONA OLBIA

CECINA SIENA

SASSARI

ORISTANO

CAGLIARI

24 Ritiro materiale entro 24 ORE

Il materiale non immediatamente disponibile in filiale può essere ordinato e, se presente nel centro logistico di Novara (o Cagliari per la Sardegna), ritirato in filiale il giorno seguente, a partire dall’orario di apertura.


utensileria@comoliferrari.it

sicurezza@comoliferrari.it

quadri@comoliferrari.it

navale@comoliferrari.it

75 4

Un anno vissuto intensamente

6

Redazione Margherita Ferrari, Sara Fornaroli, Chiara Mordente, Francesco Minola, Elisa Fongaro Hanno collaborato Filippo Basilio, Valeria Ciccone, Carlo Clerici, Sergio Cucchi, Remo Fullin, Andrea Pellati Editore Comoli Ferrari & C. S.p.A. Via Enrico Mattei, 4 - Novara e-mail giornale@comoliferrari.it Stampa Italgrafica Tipolitografia Via Verbano, 146 - Novara Registrazione Tribunale di Novara n. 2/2000 del 27/01/2000 I prezzi, dove non specificato, si intendono iva esclusa e sono riservati ai possessori di partita iva. I prezzi e le caratteristiche possono variare senza preavviso a causa di errori tipografici o omissioni.

SEDE DI NOVARA

PROM OUTLET

2020

INQUADRA E SFOGLIA NTATI PREZZI SCO2020

65

ATTUALITÀ Smart Building Roadshow 2020 20a Edizione per la Coppa Beppe Ferrari Costruire le competenze di domani

65 66 67

68 68

NOVITÀ PRODOTTO E NOTIZIE TECNICHE ABB Dispositivi di comando BEGHELLI Nuova linea Archieco BTICINO Smarther2 with Netatmo BTICINO Green’up CAME BPT ATS Nuovo motore telescopico SCHNEIDER ELECTRIC Sensori ad ultrasuoni COMELIT Kit Quadra COMELIT Ultra DISANO Ottima LED e Saturno LED FOSNOVA Sintesi System GEWISS Smart Home GEWISS Serie QDX E MSX HAGER BOCCHIOTTI Witty LEGRAND Keor Pdu SIEMENS Unified Comfort Panels VIMAR Nuove prese USB ADEL SYSTEM Nuova Gamma All in one ARENA LUCI Gamma LED a binario ARTELETA Dimmer a taglio AVE Nuova Gamma Antibatterica Domus 100 BETA Nell’impresa e nell’industria BM Nuova Aggraffatrice CABUR Alimentatori Easy Power CEMBRE Morsetti per impianti civili e industriali CENTURY Lotus, Plose e Sirio Slim D-LINK Switch Unmanaged Poe ELCOM Full Spectrum CRI96 ETELEC Cavi scaldanti Easytrace FANTINI COSMI Nuovo C800 wi-fi FANTON Linea antibatterica FIAMM Nuova gamma FHC FINDER Cronotermostato Bliss wi-fi FLUKE Termocamera e test di installazione GRAFOPLAST Evmax2 HIKVISION Controllo accessi termografico INTERCABLE Cacciavite a batteria E-SD LEDVANCE Tracklight spot LINERGY Seven Glass - K-LED - Miniglass LOMBARDO Plafoniera LED FLO LOVATO Multimetri digitali MILWAUKEE Guanti e occhiali di sicurezza NOVALUX School Design Patented PATLITE Segnalatori LED PERFORMANCE IN LIGHTING Proiettori Spider+ PERRY Cronotermostato wi-fi da incasso PHILIPS Coreline Malaga RAYTECH Ready Box RCF Linea RCF Business Music STEINEL Serie RS Pro Connect - R STS Nuova telecamera Wicamir TEC-MAR Serie Polar - Serie Pier THEBEN Sensori Amun 716 controllo della ventilazione VORTICE Depuratori d’aria Depuro Pro

12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64

OUTLET

NOTIZIE DAL GRUPPO Nasce a Novara il Polo del Well Living Formazione no stop: parte SFIDATI Strategie d’impresa e Comoli Ferrari Academy EXTRA BIZ. Più valore al tuo business

6 8 10

12

Direttore Responsabile Simone Sandri

L’EDITORIALE di Anastasia Ferrari

RUBRICA Ci mettiamo la faccia Gianpaolo Torazzi


y om on

sig

ht s

ec

b

jo

lif

e

w w w.forumfuturoquotidiano.it


L’EDITORIALE di Anastasia Ferrari

Un anno vissuto intensamente Dopo gli eventi celebrativi dei 90 anni di Comoli Ferrari e della storia dell’impiantistica italiana, ci siamo ritrovati in un 2020 decisamente impegnativo, per un ulteriore susseguirsi di emozioni impreviste. Una delle peculiarità del nostro Gruppo è di cercare, anche nelle difficoltà contingenti, le opportunità per Crescere. Sempre. Comunque. (che nell’evoluzione inevitabile di media e comunicazione rimarrà il motto di famiglia scolpito nei nostri cuori) e quindi di individuare all’interno dell’Azienda e con tutti i nostri partner un nuovo sistema relazionale più soddisfacente, a tutti i livelli. Emerge chiaramente nel panorama italiano della distribuzione professionale una significativa differenza di approccio da parte dei principali operatori del settore e in particolare le nostre caratteristiche differenzianti, su cui lavoriamo da anni, sono apparse strategiche e hanno creato un clima di fiducia importante con il personale, i fornitori e i clienti. Un anno complesso che ha richiesto interventi tattici di brevissimo periodo e soprattutto urgenti, complicati dalle aggiuntive misure di sicurezza che hanno richiesto ulteriore dinamismo. Ma, al di là dei risultati commerciali, importantissimi per noi, per i nostri clienti e per i nostri fornitori partner, abbiamo incrementato significativamente tutte le attività che ci permettono e ci consentiranno di avere un ruolo da protagonista sul mercato impiantistico, elettrico e idrotermosanitario. La collaborazione con il Politecnico di Milano per l’indagine sul futuro della distribuzione ci ha permesso di identificare un percorso di crescita che vogliamo condividere; ma è anche un percorso di mutazione profonda del settore che vogliamo contribuire a realizzare. È la sfida che ci siamo dati, il commitment, l’impegno che abbiamo condiviso fra di noi e che vogliamo condividere con chiunque si relazioni con la nostra azienda. Con tutti gli stakeholder insomma. Se vi piace l’idea, guardate il C’era una volta il prodotto… da value chain a value network, il White Paper sulle opportunità di sviluppo della filiera impiantistica della School of Management del Politecnico di Milano sul sito del Forum del Futuro Quotidiano, www.forumfuturoquotidiano.it. Noi abbiamo cominciato da lì. Un bell’impegno, ma molto motivante. Vi aspettiamo. Anastasia Ferrari Direttore Acquisti Gruppo Comoli Ferrari

5


N OT I Z I E DAL GR UPPO

Nasce a Novara il Po

Servizi ad elevato valore aggiunto, a misura di individuo, nella cittĂ laboratorio. La fondazione di Comoli Ferrari per supportare la ricerca e la progettualitĂ .

Paolo Ferrari, AD Gruppo Comoli Ferrari Alessandro Canelli, Sindaco di Novara Giuliano Noci, prorettore Politecnico di Milano

6

#LeNostreOpportunita


N OTI ZI E DA L GRUPPO

Polo del Well Living La proposta è venuta dal Presidente del Piemonte, Alberto Cirio, durante il talk show conclusivo della prima fase del Forum del Futuro Quotidiano, organizzato da Comoli Ferrari. “Torino capitale dell’auto e Novara capitale della casa - disse Cirio in quell’occasione - vuol dire che la nostra regione è in grado di investire su due beni primari delle persone. Lanciamo allora un Piemonte che sa innovare sull’auto a Torino e sulla casa a Novara: un percorso intelligente che dia ricchezza e posti di lavoro.” A Novara hanno colto al balzo la proposta del Governatore e il 25 settembre scorso il sindaco Alessandro Canelli ha riunito in Comune la Regione, Confindustria Novara Vercelli Valsesia, l’Università del Piemonte Orientale, la ASL, l’Ospedale Maggiore di Novara, la Fondazione Banca Popolare di Novara e Comoli Ferrari per una consultazione volta a costituire il comitato promotore del progetto. L’opportunità di creare un polo che abbia non solo come focus la casa ma un nuovo standard di quotidiano è stata illustrata da Giuliano Noci, prorettore del Politecnico di Milano e autore del white paper sull’evoluzione della filiera impiantistica alla base di questo progetto. “La casa esprime un portato di valori e di funzioni d’uso che è straordinariamente ampio; il tema è che la casa non è strutturata per questo e in alcuni casi proprio strutturalmente inadatta. Ma in questo le tecnologie possono giocare un ruolo chiave.” Matteo Marnati, l’assessore regionale competente, ha confermato l’impegno della Regione evidenziando come Novara abbia la dimensione ideale per diventare il laboratorio in cui sviluppare questi progetti e contribuire a utilizzare al meglio i fondi europei che lo sviluppo di soluzioni innovative può ricevere. Roberto Moriondo, direttore generale del Comune di Novara, ha messo immediatamente la sua esperienza nell’attivazione di progetti tecnologicamente avanzati per la definizione di un progetto che individui e focalizzi differenti tipologie d’uso per differenti utenti, dai single, alle famiglie, agli studenti, ai professionisti, al retail. Plauso dai vertici delle istituzioni Gianni Filippa per Confindustria, Gian Carlo Avanzi e Chiara Morelli per UPO, Mario Minola per l’Azienda Ospedaliero Universitaria, Franco Zanetta per la Fondazione BPN, Federico Perugini, consigliere regionale. “Due ore intense di confronto e condivisione - ha sottolineato in chiusura Paolo Ferrari, AD di Comoli Ferrari che ha innescato il processo organizzando Il Forum del Futuro Quotidiano - Sono molto compiaciuto che la nostra iniziativa stia sviluppando queste ricadute. In particolare poiché abbiamo messo sempre al centro l’individuo e pensato alla tecnologia al suo servizio. Abbiamo proposto all’amministrazione comunale di individuare un edificio di edilizia popolare su cui calare un progetto di recupero che tenga conto in primis delle esigenze sanitarie #LeNostreOpportunita

(con il Covid-19 è d’obbligo), dell’attenzione ai figli e all’istruzione cominciando dal dopo scuola, quindi il lavoro.” Il Forum del Futuro Quotidiano inizierà fra pochi giorni il programma 2020/21 che è stato rivoluzionato in funzione degli sviluppi legati alla creazione del Polo del Well Living.

COVER

a C’era una volt il prodotto… da value chain

k

a value networ

Durante la fase iniziale del Forum sono state approfondite le tematiche relative alla digitalizzazione con particolare attenzione all’impatto sull’Economia, coordinata da Carlo Alberto Carnevale Maffé, SDA Bocconi, sul Lavoro, con Maurizio Melis, Radio 24, sui Luoghi, con Gianni Massa, CN Ingegneri e sulla Vita, con Fabio Sottocornola, Corriere della Sera. Calate sul Polo del Well Living queste 4 direttrici si orienteranno sugli Stili di Vita e su una visione aperta di Home, sulle Tecnologie abilitanti, sui Dati e sull’Intelligence in grado di mettere l’individuo e le sue relazioni sociali al centro del progetto. “Non pensavo di arrivare tanto rapidamente ad una fase progettuale così avanzata - ha concluso Paolo Ferrari - e sono grato a tutti per la collaborazione. Siamo ancora più motivati a sviluppare la visione e le tematiche del Forum del Futuro Quotidiano e stiamo costituendo una fondazione per condividere ulteriormente il progetto.”

7


N OT I Z I E DAL GR UPPO

Formazione no stop: parte S Al via il percorso di formazione di secondo livello di Comoli Ferrari

SFIDATI IDA

A SF V O U N

3 LIVELLO

STRATEGIA D’IMPRESA

2 LIVELLO 1 LIVELLO SFIDATI Scenario d’impresa, il percorso di formazione di alto profilo di Comoli Ferrari, continua e si evolve in SFIDATI Strategie d’impresa. Parte dunque il percorso di formazione di secondo livello, quello che dalla certificazione, ottenuta dopo SFIDATI Scenario d’impresa, porta ad un ulteriore approfondimento dei temi trattati e al mantenimento della validità della certificazione stessa.

più affinare le proprie competenze tecniche, manageriali e imprenditoriali utili per un potenziamento sempre maggiore del proprio profilo professionale. Il percorso SFIDATI Strategie d’impresa toccherà diverse aree di competenza: da quella tecnica a quella commerciale, dalla normativa a quella gestionale e, non da ultimo, l’ambito della comunicazione e del marketing. I docenti illustreranno, con sempre maggiore prospettiva futura, gli scenari del nostro mercato impiantistico e delle opportunità imprenditoriali a cui dare rilievo. Anche questo percorso prevede molteplici modalità di coinvolgimento dei partecipanti: dalle aule virtuali, ai sistemi di testing online, dalle aree riservate per ulteriori approfondimenti, agli imprescindibili incontri presenziali. Gli incontri formativi in ambito tecnico approfondiranno i temi dei limitatori di sovratensione, variatori di velocità e illuminazione di emergenza, ma anche le nuove

Il percorso SFIDATI, infatti, è stato programmato secondo un disciplinare concordato tra Comoli Ferrari e l’ente certificatore RINA su una base temporale di 3 anni. Questo significa che i nostri Clienti che scelgono SFIDATI non solo si certificano in linea con le future normative europee (EQF), ma si aggiornano e perfezionano in modo continuativo, grazie alla programmazione triennale della formazione. Così il 2020 vede aprirsi anche questa nuova stagione di alta formazione per gli impiantisti che desiderano sempre

8

#LeNostreOpportunita


N OTI ZI E DA L GRUPPO

SFIDATI Strategie d’impresa Il successo di SFIDATI Scenario d’Impresa CF Academy: la formazione per continuare a crescere

Prosegue con grande successo il percorso di formazione specialistica con ben due classi contemporaneamente. La nuova formulazione che prevede le lezioni online si rivela non solo una grande soluzione per far risparmiare tempo negli spostamenti a chi vi aderisce, ma anche e soprattutto la soluzione per non farsi mai fermare dalle emergenze sanitarie a cui ormai siamo, purtroppo, abituati.

La formazione via webinar ormai è una formula consolidata per Comoli, Ferrari che mette in agenda due incontri settimanali con propri Clienti, sempre in collaborazione con i partner consolidati. Ogni incontro è gestito da un tecnico specializzato Comoli Ferrari che, con il produttore, presenta le ultime novità del settore alla Clientela avvalendosi di proiezioni e sondaggi interattivi. Non manca mai lo scambio di idee con il pubblico alla fine di ogni presentazione.

INQUADRA E SCOPRI

tecnologie TVCC, gli impianti termici HVAC e Indoor Quality. Verranno spiegate le normative, gli incentivi e le direttive Atex relativi ai temi esposti e un incontro sarà focalizzato sull’Ecobonus. Gli incontri in area amministrativa approfondiranno i temi legati al controllo di bilancio, costi e ricavi e all’avere un cruscotto aziendale sempre consultabile. E ancora si affronterà il tema della gestione del personale e, durante gli incontri di Marketing e comunicazione, ci si focalizzerà sulle strategie di vendita e sulla programmazione di un buon piano marketing efficace.

A tutti i partecipanti viene riservata una promozione ad hoc oltre che l’accumulo di ben 15 punti sul nuovo programma EXTRA BIZ. Più valore al tuo business.

GUARDA IL PROGRAMMA E ISCRIVITI

cfpro@comoliferrari.it #LeNostreOpportunita

academy@comoliferrari.it 9


N OT I Z I E DAL GR UPPO

Moltiplica il valore dei tuo Il panorama delle opportunità di Comoli Ferrari si è arricchito, dallo scorso 1° ottobre, del nuovo programma di incentivazione EXTRA BIZ.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di mettere a disposizione dei nostri Clienti vantaggi e benefici a valore aggiunto a sostegno dello sviluppo del business e della crescita professionale, attraverso l’accumulo di punti speciali. L’accesso al programma è totalmente gratuito e non necessita adesione, ma è vincolato al solo possesso della Click Card, la carta fedeltà di Comoli Ferrari.

Non hai ancora il logo aziendale?

CARD

Un tuo dipendente deve fare il corso sulla sicurezza? Conosci le ultime novità di illuminotecnica?

Strumenti di MARKETING per far conoscere la tua azienda

Devi migliorare il tuo magazzino? Devi prendere la certificazione F-GAS?

CONSULENZA specializzata

FORMAZIONE specialistica per vincere le sfide di un mercato in continua evoluzione e rafforzare la tua professionalità

10

per migliorare la tua gestione aziendale

ALTRE OPPORTUNITÀ commerciali e di svago

#LeNostreOpportunita


N OTI ZI E DA L GRUPPO

oi acquisti con EXTRA BIZ! 0321 440911 • da lunedì a venerdì dalle 14 alle 16.

extrabiz@comoliferrari.it

Più valore al tuo business destinato a tutti i nostri Clienti. Più compri, più accumuli, più opportunità per te!

PARTECIPARE È SEMPLICE

Le spese effettuate presso i nostri abituali canali di vendita, nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2020 e il 31 marzo 2021 vengono trasformate in PUNTI che, in quantità variabile, consentono l’accesso a un menù di opportunità a valore aggiunto. L’accumulo dei punti non richiede alcuno sforzo: vengono calcolati in automatico in base agli acquisti effettuati ed è possibile monitorarne la raccolta in qualsiasi momento consultando la pagina web creata ad hoc per l’iniziativa www.comoliferrari.it/extrabiz. Sono previsti, inoltre, degli acceleratori di accumulo per permettere una velocizzazione della raccolta e, di conseguenza, la riduzione dei tempi di fruizione dei vantaggi che il programma riserva. Ecco le modalità di accumulo punti: • Ogni 100 euro di acquisto di materiale elettrico* e idrotermosanitario, da banco o rete, si ottengono 10 punti**. • Acquistando articoli selezionati, presenti nelle promozioni PUNTI DOPPI ogni 100 euro di spesa, si ottengono 20 punti**. • La partecipazione a training formativi (digitali e in presenza) organizzati da Comoli Ferrari e dai suoi Partner, garantisce l’accumulo di 15 punti** a incontro. • L’incremento del fatturato mensile, nel periodo di validità dell’iniziativa, aggiungerà al monte punti altri 5 punti** ogni 100 euro di crescita rispetto al pari periodo dell’anno precedente.

1 2 3 4 5 6 7 8

e verrai ricontattato dall’ufficio marketing di Comoli Ferrari

*con la sola esclusione del cavo **Per conoscere tutti i dettagli relativi ai meccanismi di accumulo punti e l’elenco degli articoli selezionati consulta il sito www.comoliferrari.it/extrabiz

consulta il sito www.comoliferrari.it/extrabiz #LeNostreOpportunita

Compra Accumula i punti Scegli il tuo servizio Tieni a portata di mano la Click Card e il tuo codice cliente Vai sul sito www.comoliferrari.it/extrabiz Ordina con un semplice click Verifica la tua e-mail Ricevi l’e-mail di conferma

11


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

DISPOSITIVI DI COMANDO Ancora più affidabili con la nuova gamma modulare P9M La gamma in metallo P9M di ABB aumenta ulteriormente le caratteristiche di affidabilità e robustezza, in quanto progettata e collaudata per resistere anche nelle situazioni più estreme. Tutta la gamma offre un grado di protezione IP66, è idonea a operare in un campo di temperatura fra -30° e +70° e a seconda del tipo dispositivo è prevista una durata meccanica da 500 mila a tre milioni di operazioni. In ambito industriale quando si avvia o si arresta un dispositivo o un processo la risposta deve essere sempre garantita e sicura, per questo è fondamentale disporre di interfacce operatore che diano fiducia, caratterizzate da una totale affidabilità. I dispositivi di comando di ABB sono realizzati per garantire la più elevata continuità operativa a beneficio della produttività e della sicurezza, anche nelle situazioni più delicate. La progettazione, per esempio, prevede un grado di protezione fino a IP69K – quest’ultima idonea a sopportare trattamenti aggressivi e intensi cicli di pulizia ad alta temperatura - e 4X, e la possibilità di sostenere un utilizzo continuativo in qualunque ambiente. A questo si aggiungono collaudi per ottenere un’elevata durata meccanica, che può arrivare fino a 10 milioni di operazioni. L’utilizzo di contatti autopulenti consente un funzionamento affidabile senza bisogno di manutenzione, garantendo una connettività elettrica ottimale e costante. I dispositivi così progettati offrono la massima affidabilità in ambienti difficili e divengono ideali per l’uso nei settori industriali più esigenti, quali le costruzioni e il Food & Beverage. L’introduzione della gamma in metallo P9M, che deriva dall’analoga gamma di prodotti a marchio CEMA ampiamente apprezzata nel settore ed ora parte del portfolio ABB dopo l’acquisizione di General Electric Industrial

Solutions, aumenta ulteriormente queste caratteristiche di affidabilità e robustezza, in quanto progettata e collaudata per resistere anche nelle situazioni più estreme. I dispositivi includono: pulsanti standard e pulsanti a fungo illuminati e non, spie luminose, selettori standard o a chiave, joysticks e custodie in metallo. Tutta la gamma offre un grado di protezione IP66, è idonea a operare in un campo di temperatura fra -30° e +70° e a seconda del tipo dispositivo è prevista una durata meccanica da 500 mila a tre milioni di operazioni. I contatti prevedono importanti caratteristiche quali la doppia interruzione e l’interruzione forzata NC, il ponte mobile doppio e quattro punti di manovra. I dispositivi P9M, grazie al sistema modulare, consentono un’installazione rapida e semplice, senza l’uso di alcun attrezzo. La modularità è una caratteristica importante per ottenere un risparmio di tempo e di spazio in fase di installazione e un ampio grado di flessibilità, per la realizzazione di eventuali modifiche dell’ultimo minuto. L’offerta base ABB, con gli stessi prodotti e la stessa qualità in tutto il mondo, semplifica la scelta dei componenti e la gestione del magazzino, massimizzando la disponibilità dei prodotti. Il supporto per gli esportatori è di livello mondiale, grazie alla gamma globale standardizzata di ABB, certificata in modo da risultare conforme ai principali standard internazionali.

12

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

NUOVA LINEA ARCHIECO L’emergenza di design amica dell’ambiente Finalmente, da oggi esigenze estetiche ed esigenze di sicurezza negli ambienti pubblici e di lavoro possono andare a braccetto. Archieco è la nuova linea di apparecchi di emergenza e di segnaletica Beghelli che coniuga design e sicurezza, ideale per il mondo dei lighting designer e degli architetti di interni. Il design di tutti gli apparecchi della linea ArchiEco si ispira al minimalismo estetico: elementi semplici, linee pulite e dimensioni ridotte. A ciò si aggiunge uno specifico trattamento superficiale che permette la pittura delle lampade insieme alla parete. I materiali non trasparenti con cui sono realizzati gli apparecchi sono sottoposti ad un trattamento superficiale strutturato che li rende simili all’intonaco, sia come potere aggrappante alle normali pitture da muro sia come rugosità superficiale. Dopo l’installazione, la linea Archieco crea un tutt’uno materico con la superficie di posa, gli apparecchi scompaiono sul muro e l’impianto di illuminazione di emergenza risulta pressoché invisibile, senza però che ne sia inficiata la capacità di intervento e la sicurezza. ArchiEco significa anche rispetto dell’ambiente: tutti i componenti strutturali sono caratterizzati dalla drastica riduzione di agenti inquinanti nei processi produttivi e da materie prime rinnovabili, come l’alluminio, da plastiche di riciclo o da polimeri di nuova generazione come il PHA, la bio plastica ricavata da fonti organiche, non di origine chimica, interamente biodegradabile e compostabile.

La progettazione architettonica dell’illuminazione di un interno ne prende in considerazione forme, colori, materiali ed esigenze delle persone che lo vivono, per creare luci e scenari funzionali ma anche carichi di potenziale emotivo. L’illuminazione di emergenza talvolta fatica ad integrarsi correttamente in questa filosofia a causa di apparecchi con forme, colori e dimensioni che stridono con l’ambiente in cui sono collocate. Dalla comprensione delle esigenze architetturali, unita al rispetto per l’ambiente, nasce Archieco, una linea di apparecchi per emergenza e segnaletica esteticamente idonea ad essere collocata in qualsiasi ambito applicativo: residenziale, commerciale o pubblico.

Superficie verniciabile parete e lampada di emergenza diventano un tutt’uno Nu.da

Design

Dot #LeNostreOpportunita

Zero 13


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

SMARTHER2 WITH NETATMO Il nuovo termostato connesso È davvero un anno ricco di novità smart per Bticino che ora punta su Smarther2 with Netatmo, la logica evoluzione di Smarther, il termostato connesso, che vanta decine di migliaia di installazioni in tutta Europa. Smarther2 with Netatmo è un prodotto veramente innovativo a livello funzionale e di design. Con il nuovo termostato connesso è possibile: • impostare dei programmi predefiniti in base alle proprie abitudini; • intervenire da remoto, indipendente della programmazione automatica; • attivare la funzione boost per attivare riscaldamento e raffrescamento per un tempo definito a prescindere dalla programmazione impostata precedentemente; • monitorare i consumi; • controllare contemporaneamente più termostati nella stessa abitazione e in abitazioni differenti. • integrare il controllo delle valvole termostatiche Netatmo fino ad un massimo di 20 valvole. Inoltre, Smarther2 è dotato della funzione Auto-Adapt grazie alla quale il dispositivo impara le caratteristiche dell’impianto e garantisce la giusta temperatura al momento opportuno. Dopo un periodo di apprendimento dell’inerzia termica dell’impianto, Smarther2 è infatti capace, verificando la temperatura esterna tramite il web, di determinare l’accensione in modo che all’orario desiderato si abbia già la temperatura esatta. Insomma, la temperatura giusta quando serve, senza sprechi. Smarther2 è la soluzione ideale sia in caso di nuova installazione che di sostituzione di un vecchio termostato. Da incasso o da parete, la messa in opera del termostato connesso risulta facile. Unico accorgimento: in caso di sostituzione di un vecchio termostato a pile, sarà necessario predisporre due cavi per l’alimentazione 230 V.a.c. Con Smarther2 with Netatmo, Bticino offre un prodotto tecnologicamente avanzato ma estremamente semplice da utilizzare e installare. Massimo comfort con il minimo sforzo sia per l’utente che per il professionista. L’impegno dell’azienda nel proporre al mercato soluzioni sempre più vicine alle esigenze installative dei professionisti e alle richieste di usabilità degli utenti finali è fortemente tangibile. Infatti, ad oggi, si contano oltre 200mila impianti nei quali è già presente almeno un dispositivo connesso Bticino. Smarther2 è una delle più recenti creazioni di Bticino per semplificare e migliorare l’abitabilità di un qualsiasi ambiente domestico.

Smarther2 presenta un design essenziale dalle linee moderne. Tre finiture (bianco, nero e sabbia) nella versione da incasso, per agevolare l’integrazione con tutti gli stili abitativi, in particolare con la serie civile Living Now. La versione a parete è disponibile solo in bianco. Lo spessore sottile e la finitura effetto vetro lo rendono versatile e adatto in ogni stile abitativo. Il dettaglio metallizzato è un elemento distintivo che caratterizza l’oggetto che diventa elemento informativo della funzione boost. La sua luce bianca, discreta, decorativa e informativa, accompagna l’utente nella comprensione e nell’uso delle funzioni. Infine l’interfaccia intuitiva espone in modo chiaro tutte le informazioni di base importanti (temperatura, connessione wi-fi, notifiche on/off di riscaldamento e raffrescamento). Al fine di garantire una completa integrazione delle funzioni per tutta l’offerta Smart Bticino, Smather2 viene controllato attraverso la App Home+Control (la medesima che permette di gestire tutti i dispositivi Living Now e Livinglight with Netatmo). In questo modo la funzione termoregolazione diventa nativamente integrata negli impianti Smart di Bticino. L’utente ha la possibilità di gestire le principali automazioni di casa (luci, tapparelle, consumi energetici, ecc) insieme alla termoregolazione sia da locale che da remoto e tramite gli assistenti vocali Google Home, Apple Homekit e Amazon Alexa, mentre in caso di mal funzionamento della connessione internet, il termostato rimane attivo in locale seguendo le impostazioni preimpostate.

Home+Control

14

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

GREEN’UP PER LA RICARICA DI VEICOLI ELETTRICI nuove soluzioni sicure e connesse Le nuove infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici di BTicino sono adatte per ogni tipo di applicazione, dal residenziale agli spazi pubblici del terziario. Le stazioni di ricarica Green’Up sono sicure, resistenti, connesse, e integrano funzioni innovative come il controllo e la gestione a distanza della ricarica del veicolo attraverso smartphone, tablet o pc. dell’energia è inferiore. La stazione di ricarica è controllabile dell’esterno ad esempio da un interruttore orario o un contattore. Green’Up Premium permette di gestire la ricarica: • in locale: grazie al collegamento Bluetooth in dotazione e all’applicazione EV Charge, è possibile consultare il consumo dell’ultima ricarica, posticipare la ricarica e gestire il carico giornaliero; • da remoto: se collegata alla rete IP o WiFi con il kit di comunicazione (opzionale), tramite smartphone, tablet o PC è possibile supervisionare i consumi e gestire la ricarica. Il terminale è compatibile con OCPP (Open Charge Point Protocol) e con API per la Comunicazione Cloud to Cloud.

Green’Up Access per applicazioni residenziali

Economiche e facili da installare, consentono una ricarica del veicolo elettrico semplice, veloce e sicura e possono essere utilizzate anche per altri scopi. Permettono la ricarica in Modo 1 o 2 attraverso il cavo in dotazione al veicolo, erogando fino a 16 A contro gli 8 A di una presa Standard Tedesco tradizionale. All’inserimento della spina Green ‘Up nella presa, il veicolo riconosce la ricarica attraverso Green’Up Access e abilita una corrente superiore (16 A), riducendo notevolmente il tempo di ricarica (Brevetto BTicino).

Kit Green’Up Access

Green’Up Premium IK10 per luoghi di lavoro privati

È la soluzione ideale per il parcheggio aziendale. Green’up Premium IK10 può essere installata a piedistallo o a parete, è resistente all’urto (IP55, IK10) ed è la soluzione ideale per i veicoli della flotta aziendale. Oltre alle prestazioni di Green’Up Premium, è possibile installare un lettore di badge RFID (opzionale) che consente lo sblocco del terminale tramite l’identificazione dell’utente e il conteggio dell’energia consumata tramite la pagina web.

Green’Up Access è oggi integrata da una nuova robusta presa in policarbonato, ideata per la ricarica di veicoli elettrici, ma adatta per qualsiasi altra applicazione. La presa Green ‘Up Access è disponibile oggi in un pratico kit contenente anche una base di fissaggio a muro e un interruttore magnetotermico differenziale Salvavita® F-Plus adatto alla protezione delle linee di ricarica dei veicoli elettrici.

Green’Up Premium IK10 trifase per luoghi pubblici del terziario

È una stazione interoperabile per una gestione facilitata, compatibile con il protocollo OCPP; che può essere pilotata da un operatore di ricarica e si integra facilmente nel sistema di fatturazione del gestore. Consente la ricarica di due veicoli contemporaneamente: da ogni lato della stazione, infatti, sono disponibili una presa di tipo 2S e una presa Green’up Access. Oltre alle prestazioni di Green’Up Premium, può essere dotata di un sistema di identificazione per lettore di badge RFID (opzionale) incorporato nel terminale, che permette l’attivazione delle prese. Alla base del piedistallo è previsto uno spazio libero per installare apparecchi di protezione. Green’Up è una linea del programma Eliot (Electricity Internet Of Things), il contributo di BTicino alla nuova frontiera degli oggetti connessi che stanno rivoluzionando la nostra casa e il nostro modo di vivere in termini di utilizzo, funzionalità, informazioni e interazioni con l’ambiente.

Green’Up Premium per applicazioni residenziali

Sicura e performante, adatta a qualunque modello di veicolo, eroga sino a 32 A e garantisce, a seconda dei mezzi, la ricarica completa a partire da tre a un’ora e mezza. Dispone di una presa protetta tipo 2S EV per la ricarica in Modo 3, conforme alle Direttive Europee e alle esigenze dei costruttori di automobili, e di una presa Green’up Access per la ricarica in Modo 1 e 2, sino a 16A per tutte le applicazioni. Il nuovo pannello comandi, consente di programmare l’avvio ritardato di tre, sei o nove ore, per concentrare l’operazione nelle ore in cui il costo

#LeNostreOpportunita

15


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

ATS NUOVO MOTORE TELESCOPICO UNIVERSALE per cancelli a battente Versatilità, resistenza, affidabilità, elevate performance elettroniche e meccaniche sono alcune delle caratteristiche di ATS, il nuovo motore telescopico per cancelli a battente di Came . ATS può essere istallato in qualsiasi contesto e in qualsiasi condizione installativa, anche in presenza di ante di grandi dimensioni, oppure su pilastri con profondità fino a 200 mm tra il punto di fissaggio del motore e il perno del cancello (C max 200mm) e ante fino a 5 m. Questa automazione è stata ideata per durare nel tempo, anche se sottoposta ad alti regimi di funzionamento; infatti, è dotata di un braccio telescopico in acciaio protetto da un guscio in alluminio che conferisce robustezza e resistenza agli agenti atmosferici. Came ha concepito ATS con l’obiettivo di offrire un prodotto in linea con gli altissimi standard qualitativi dell’azienda, ad elevate performance elettroniche e meccaniche; l’automazione è provvista di un motore a 24 Volt predisposto per garantire alta affidabilità in cicli di utilizzo intensivo. Inoltre, il motoriduttore irreversibile con ingranaggi a coppia conica garantisce estrema fluidità e silenziosità nei movimenti. Un occhio particolare è stato riservato anche all’estetica, che rappresenta un altro plus importante di ATS: grazie alla trasmissione assiale, infatti, il corpo motore non sporge dalla scocca, conferendogli una forma unica slanciata, affusolata ed elegante.

MOTORE TELESCOPICO RESISTENTE SILENZIOSO E FLUIDO VERSATILE E AFFIDABILE PERFETTA GESTIONE DEI MOVIMENTI DESIGN MODERNO

Came è da sempre attenta alla sicurezza e ATS con la sua elettronica e la tecnologia ad Encoder assicura una perfetta gestione dei movimenti e dei rallentamenti, con la garanzia di una costante rilevazione degli ostacoli. ATS può essere gestito tramite l’innovativa piattaforma Connect, la tecnologia Came che permette all’istallatore di accedere a numerose funzionalità, come la visualizzazione sulla mappa degli impianti dei propri clienti, la configurazione e il monitoraggio di tutti i dispositivi connessi e la gestione delle manutenzioni programmate. Inoltre, Connect consente all’utente finale, mediante l’App per smartphone o tablet, di gestire da remoto tutte le tecnologie della casa, monitorare lo stato delle automazioni e ricevere eventuali notifiche.

ENCODER

Perfetta gestione dei movimenti, dei rallentamenti di fine corsa e della rilevazione degli ostacoli grazie all’encoder.

24 V

Il sistema di emergenza a batteria nella versione a 24 V DC consente ad ATS di operare anche in caso di blackout elettrico.

CONNECT

La tecnologia CONNECT ti permetterà di gestire le automazioni e monitorare lo stato e di tutte le installazioni da remoto o con un dispositivo mobile o dal tuo pc in ufficio.

RIO

RIO SYSTEM 2.0 è la tecnologia wireless che perfette di applicare accessori di controllo e di sicurezza che dialogano via radio.

EN TESTED

Automazione testata in conformità alle norme europee in materiale di forze di impatto.

16

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SENSORI AD ULTRASUONI CILINDRICI M30 configurabili formato M30 Una nuova gamma di sensori ultrasonici di Telemecanique Sensors per rispondere in modo completo alle differenti esigenze applicative. Funzionalità ampliate per un rilevamento semplice, affidabile e con prestazioni superiori a quelle che il mercato oggi è in grado di offrire in termini di performance, anche nei contesti industriali più impegnativi. La nuova gamma di Sensori a Ultrasuoni XX*M30 risponde in modo completo alle differenti esigenze applicative, mettendo a disposizione dei nostri clienti funzionalità ancora maggiori, per un rilevamento semplice, affidabile e con prestazioni superiori a quelle che oggi il mercato, in termini di performance, è in grado di offrire. L’offerta vanta un’ampia varietà di distanze di rilevamento, output e modalità operative fornendo la flessibilità e le capacità di rispondere in modo efficace all’esigenze industriali impegnative. Progettati per assolvere a esigenze applicative derivanti dal settore Mobile Equipment, Material handling, Conveying e Machine Tool, questi componenti sono in grado di rilevare praticamente qualsiasi oggetto. La nuova gamma di sensori XX* M30 offre un vasto range di distanze di rilevamento: 1m, 2m, 4m e 8m, in un formato cilindrico M30 con teste dritte o 90°. Sono disponibili differenti tipologie di output, digitali o analogiche, e varie modalità operative per garantire flessibilità e ottime performance in situazioni industriali impegnative.

I sensori sono configurabili con pulsante di teach remoto o con un nuovo software di configurazione dedicato a implementare e/o gestire configurazioni più avanzate e assolvere a specifiche esigenze applicative. Tra le principali caratteristiche si annoverano le seguenti: • rilevamento di piccoli bersagli e superfici curve: adatti a rilevare piccoli oggetti nell’ordine di 1 mm. L’ elevato livello di sensibilità incorporato, consente inoltre di rilevare superfici scarsamente riflettenti (fonoassorbenti) o curve; • rilevamento di vaste aree: grazie alla funzione di sincronizzazione disponibile sui nuovi sensori XX*M30, è possibile rilevare in modo affidabile oggetti su una vasta area, consentendone l’installazione fianco a fianco di più sensori, eliminando la possibilità di interferenze; • altamente immune alle interferenze elettromagnetiche: i nuovi sensori a ultrasuoni XX* M30 sono certificati E2 per apparecchiature mobili. Ciò comporta una maggiore immunità alle interferenze elettromagnetiche anche negli ambienti più esigenti (ideale per l’utilizzo su apparecchiature mobili generalmente alimentate a batteria).

Sensori diritti

Sensori angolari specifiche tecniche • Portata: 1m, 2m, 4m e 8m • Disponibile in case di plastica, ottone nichelato e SS 316L • Uscite: digitale PNP NO/NC, analogica 4-20mA o 0-10V. Disponibile doppia uscite (versione 8m) • Temperatura di funzionamento: -25°C… 70°C • Grado di protezione: IP65 in conformità IEC60529, IP67 • Collegamento elettrico: 5-pin connettore M12 • Certificazioni: CE, E2, CULus, EAC, RCM ed Ecolab

#LeNostreOpportunita

17


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

KIT QUADRA CON MINI VIVAVOCE WI-FI Kit videocitofonico 2 fili a colori Kit videocitofonico 2 fili a colori con tecnologia Wi-Fi, adatto a diverse applicazioni: kit monofamiliare, bifamiliare, quadrifamiliare. Consente infatti di gestire da 1 a 4 chiamate con lo stesso posto esterno, per rispondere a tutte le esigenze dell’unità immobiliare. Grazie all’app Comelit, disponibile gratuitamente per iOS e Android, è possibile gestire a distanza l’impianto videocitofonico, rispondendo alle chiamate anche da remoto.

Posto esterno Quadra Posto esterno videocitofonico da parete, serie Quadra. Frontale in alluminio pressofuso, telecamera grandangolare a colori e singolo LED per illuminazione notturna. Tasti meccanici con possibilità di impostare da 1 a 4 tasti di chiamata tramite DIP-switch. LED di segnalazione per chiamata inviata, apriporta attivata, fonica attivata e impianto occupato. Regolazione volume altoparlante e bilanciamento fonica.

specifiche tecniche • Posto esterno audio/video • Cover in alluminio pressofuso • Pulsanti di chiamata meccanici • Installazione a parete • Dimensioni 95 x 195x23 mm. • Superficie appoggio muro 90 mm • Telecamera a colori con ampio grado di visione • Gradi di protezione IK08 e IP54 • 4 Led di segnalazione: chiamata inviata, porta aperta, fonica attiva, impianto occupato • Led bianco per illuminazione della ripresa • Porta cartellini nelle versioni a 1/2/4 pulsanti • Altoparlante ad alta resa acustica

Posto interno mini vivavoce 2 fili wi-fi Mini Vivavoce Wi-Fi è il rivoluzionario videocitofono senza fili con uno stile unico e originale, caratterizzato dall’impiego dei materiali più innovativi e la ricerca di linee semplici e forme essenziali. Presenta dimensioni compatte a cornice di uno schermo a colori da 4,3” 16/9 con risoluzione 480x272. Si connette facilmente al tuo router di casa, sostituendo il vecchio videocitofono senza ulteriori modifiche al tuo impianto Comelit.

Questo permette di essere subito connessi con la propria casa ovunque ci si trovi e di accedere a tutti i vantaggi della connettività Wi-Fi come gestire dal tuo smartphone le chiamate videocitofoniche, aprire porte e cancelli anche automaticamente con riconoscimento facciale, comandare il tuo videocitofono con la voce grazie all’integrazione con gli assistenti vocali, oltre ad attivare tutte le funzioni collegate all’impianto 2 fili dell’abitazione o del condominio.

specifiche tecniche • Videocitofono 4,3” 16/9 a colori con Wi-Fi integrato • Si sostituisce al vecchio videocitofono 2 fili senza cablaggi supplementari • Ricezione della chiamata videocitofonica su martphone e tablet • Attivazione di uscite collegate al posto esterno direttamente da app (luci, cancelli...) • Funzione di riconoscimento facciale per l’apertura automatica del portone o cancellino • Gestione del sistema videocitofonico con comando vocale • Comandi con tecnologia Sensitive Touch con retroilluminazione a LED • Installazione da parete • Versione per sistema 2 fili Simplebus2 • Dimensioni: 115 x 160 x 22 mm • Regolazione contrasto, luminosità, volume suoneria e privacy

Disponibile nella versione bianca

18

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

COMELIT PRESENTA ULTRA La nuove pulsantiera modulare Ultra è l’innovativa pulsantiera modulare, con tecnologia 2 Fili e IP, dall’aspetto moderno e dalle linee eleganti con un design 100% italiano, frutto della creatività dello studio di architettura milanese Habits. La sua modularità permette di soddisfare un’infinità di soluzioni applicative e offre differenti possibilità di composizione (moduli audio, audio/video, pulsanti e touch). Il punto più alto d’innovazione è rappresentato dal display touch screen, con uno schermo da 5 pollici, densità di pixel paragonabile alla tecnologia 4K e una grafica estremamente intuitiva. Ultra è stata realizzata con i migliori materiali, selezionati dopo numerosi studi e test di resistenza e ciò è comprovato dalle certificazioni ottenute, grado di protezione IP65 e resistenza IK08. Metallo, plastica, oppure entrambi: abbiamo realizzato 3 diverse tipologie di pulsanti, disponibili sia singoli sia doppi, a seconda delle necessità. Estremamente facile e veloce da installare grazie all’innovativo e immediato sistema di aggancio sgancio dei moduli, Ultra presenta un’intrinseca efficienza energetica grazie al sensore crepuscolare capace di adattarsi alle diverse fasi del giorno. Tutto racchiuso in pochi millimetri di spessore, Ultra è infatti la pulsantiera più sottile della sua categoria: 10mm di profondità per la versione ad incasso e 35mm quella da parete. Ogni caratteristica di questo prodotto è studiata ed elaborata nei minimi dettagli ed è forse il prodotto che meglio racconta la vocazione di Comelit di andare Oltre, un’attitudine fatta di ricerca continua, superamento dei propri limiti e miglioramento costante.

#LeNostreOpportunita

19


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

OTTIMA LED E SATURNO LED per industria, reparti produttivi e logistici Al settore dell’industria Disano mette a disposizione prodotti di grande pregio per favorire il passaggio alla luce LED, uno stimolo alla green economy che migliora la produttività delle imprese. Gli apparecchi Disano sono studiati per inserirsi nei nuovi progetti o sostituire vecchie lampade, con il massimo della praticità e convenienza. Il confronto dei consumi con le vecchie sorgenti giustifica da solo l’investimento; l’impiego di materiali di elevata qualità consente di mantenere a lungo le migliori performance dell’impianto.

Ottima LED

Ottima LED è un prodotto d’eccellenza che nasce dalla grande esperienza Disano, leader storico nella produzione di armature stagne. Rispetto ai prodotti analoghi presenti sul mercato, Ottima LED è unica per la qualità dei materiali e il livello di prestazioni.

Caratterizzata da un’elevata efficienza energetica (fino a 190 lumen/ watt) e dalla lunga durata di vita (fino a 120.000 h), Ottima LED si fa apprezzare anche per l’accuratezza con la quale è stata progettata. Per chi lavora nella logistica o nei reparti produttivi, l’alta resa cromatica della luce e la stabilità certificata (low flicker) sono requisiti necessari.

120.000h L80B20 LOW FLICKER high performance!!!

Saturno LED

La gamma di Saturno LED si è arricchita delle versioni HP, in grado di sostenere le sfide più estreme in ambienti difficili. Prodotti d’eccellenza per numerosi motivi: dalla durata di vita, oltre le 80mila ore, alla qualità della luce, con temperature di colore di 4000 K, e all’ottima resa cromatica. Costruiti con i migliori materiali per durare nel tempo e progettati per un miglior controllo della luce.

L’applicazione delle nuove tecnologie di illuminazione ai reparti di produzione consente di raggiungere tre obiettivi fondamentali: risparmiare energia con vantaggi economici ed ambientali, migliorare la sicurezza e il comfort nei luoghi di lavoro e aumentare la produttività.

80.000h L80B10 LOW FLICKER

high performance!!!

20

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SINTESI SYSTEM sistema d’arredo firmato Alessandro Pedretti Sintesi System è il sistema lineare targato Fosnova dal design sobrio ed elegante, disponibile con un’ampia gamma di ottiche e diverse dotazione di Led. Facilmente installabile a sospensione a luce diretta e/o diretta indiretta, a plafone o in fila continua; in questo modo è possibile inserire, in ogni progetto illuminotecnico, l’apparecchio più idoneo a ottenere l’illuminamento prescritto, con un impiego razionale della luce.

UGR>19

#LeNostreOpportunita

UGR>22

21


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

LA SMART HOME SECONDO GEWISS Soluzioni tecnologiche per edifici intelligenti Vivere in modo Smart gli ambienti al centro della vita domestica significa essere in grado di gestire in maniera semplice e centralizzata tutte le funzioni di automazione degli edifici, in qualsiasi momento e dovunque ci si trovi. Soluzioni all’altezza di ogni esigenza, che assicurano qualità e funzionalità in ogni ambiente degli edifici. Sono sei le funzioni principali che riassumono l’offerta Gewiss per la Smart Home, collegate ai concetti di protezione (con un Pannello touch da 7” utilizzato per gestire e supervisionare l’impianto di casa, l’integrazione con la videocitofonia IP di 2N e i sistemi di videosorveglianza su protocollo ONVIF, oltre che con le speciali serrature Smart Lock di ISEO), sicurezza (con speciali sensori di fumo, acqua e gas con protocollo ZigBee e gli interruttori differenziali della serie ReStart), sostenibilità (con i dispositivi KNX per la gestione dei carichi domestici), felicità (grazie all’integrazione con gli assistenti vocali Amazon Alexa, Google Assistant e con i sistemi Home Sound System di SONOS), comodità e accoglienza (con dispositivi touch intelligenti come le Pulsantiere KNX con simboli intercambiabili e il cronotermostato Thermo ICE). Un ecosistema in cui convivono soluzioni differenti, non solo di Gewiss, che dialogano armoniosamente tra di loro e garantiscono il benessere in tutta l’abitazione. Il cuore del sistema di Smart Home è rappresentato da Smart Gateway, il dispositivo realizzato su piattaforma Cloud nel quale convergono tutte le informazioni provenienti dall’abitazione e dal mondo internet. Smart Gateway è indispensabile per realizzare logiche di gestione e di automazione degli ambienti, raccogliere i dati dagli ingressi e dai sensori domestici, inviare comandi agli attuatori. Con esso è possibile comunicare con le applicazioni Cloud, trasferire ai dispositivi e alle applicazioni client i dati provenienti da diversi protocolli (KNX, Zigbee, BLE, Wi-fi, IP) e scambiare informazioni tra gli stessi dispositivi. Smart Gateway si collega a una presa di corrente e, via wireless, al modem router dell’abitazione. La App Smart Gateway, poi, consente di accedere a tutte le funzioni del dispositivo in modo semplice e intuitivo, sia da locale che da remoto.

È possibile personalizzare l’interfaccia con immagini di sfondo e icone, oltre che salvare i comandi più utilizzati nella scheda “Preferiti”. La configurazione della App richiede pochi passaggi e, grazie al Cloud GEWISS, i dati e le informazioni dell’impianto possono essere gestiti in tutta tranquillità e sicurezza. Disponibile per iOS, Android e Win10, su Smartphone, Tablet e PC Win10. Thermo ICE WiFi è il cronotermostato touch di GEWISS per chi vuole gestire il benessere di casa anche da remoto. Termostato stand-alone con comandi touch da parete per il controllo di sistemi di riscaldamento/ raffrescamento e di umidificazione/deumidificazione, che utilizza algoritmi di controllo a due punti e proporzionale-integrale, Thermo ICE dispone di sensori di prossimità, temperatura e umidità integrati oltre che un ingresso per una sonda di temperatura NTC esterna e di due relè a bordo. Grazie alla App Thermo ICE 2.0 per smartphone, disponibile per sistemi iOS e Android, Thermo ICE WiFi può essere gestito da remoto, ampliando le funzionalità da semplice termostato a cronotermostato. Con la App è infatti possibile comandare il termostato e visualizzarne lo stato di funzionamento, oltre che effettuare la programmazione oraria dei profili settimanali, manualmente o attraverso la funzione di autoapprendimento del gradiente termico.

22

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SERIE QDX E MSX Sinergia in bassa tensione Gewiss rinnova due serie di prodotti dedicate all’energy management in bassa tensione, gli armadi e quadri di distribuzione QDX e gli interruttori scatolati MSX. Soluzioni complete e integrate, in grado di coprire tutti gli aspetti della distribuzione d’energia in modo affidabile, efficiente e sicuro, grazie anche al grado di protezione contro agenti esterni che arriva a IP55 (secondo gli standard della norma EN 60529).

Serie QDX quadri e armadi di distribuzione

I quadri e gli armadi QDX sono stati riprogettati con dimensioni maggiori di larghezza e profondità, oltre che migliorati in termini di accessibilità e facilità di smontaggio delle cornici e della parte frontale, fissate in modo indipendente. La standardizzazione degli accessori interni, inoltre, permette rapidità e precisione in fase di installazione degli interruttori modulari. QDX 630 L - Quadri di distribuzione IP43 fino a 630A disponibili sia a parete che a pavimento. Queste versioni sono caratterizzate da un cablaggio semplice e veloce, grazie alla possibilità di effettuare il cablaggio a struttura completamente aperta prima di completare il montaggio del quadro. QDX 630 H - Quadri di distribuzione IP55 fino a 630A disponibili in due soluzioni distinte, parete e pavimento. Ideali in tutte quelle applicazioni che necessitano della massima protezione da agenti esterni. QDX 1600 H - Armadi di distribuzione IP55 fino a 1600A che fanno della robustezza il loro punto di forza: dotati del più alto grado IP, questi prodotti possiedono anche un elevato potere di interruzione dal corto circuito.

Serie MSX interruttori scatolati fino a 1600A

Gli interruttori scatolati MSX garantiscono sicurezza e affidabilità nella protezione e nel sezionamento dei circuiti fino a 1600A. Le cinque versioni disponibili rendono la gamma ideale in ogni tipo di applicazione e consentono di sopperire ad ogni tipo di funzione e necessità. MSXc Interruttori compatti. Modelli compatti ad alte prestazioni, che coniugano qualità, risparmio economico ed esigenze di spazio. Gli interruttori MSXc sono a doppio isolamento e dotati di morsetti per il collegamento con cavi senza capocorda, più pratici per le correnti più piccole. Gli accessori interni sono facili da installare grazie agli agganci a scatto e sono comuni per tutta la linea. Lo sportello di accesso frontale consente di identificare anche la posizione di installazione dei vari accessori e rende semplice il montaggio e le operazioni di manutenzione. MSX Interruttori tradizionali. Versioni che assicurano prestazioni d’interruzione superiori (da 36 kA e da 65 kA) proteggendo parti di valore dell’impianto elettrico e consentendo l’interblocco meccanico ed elettrico, che impedisce l’inserzione parallela (contemporanea) di due interruttori. Frontalmente agli MSX è possibile montare anche un comando motore, che consente l’apertura e la chiusura dell’interruttore da remoto. Facilità d’installazione e manutenzione completano i vantaggi di questi dispositivi, che, grazie allo speciale kit in dotazione, possono essere rimossi singolarmente in modo semplice e sicuro. MSXM Interruttori manovra sezionatori. Interruttori di manovra sezionatori per l’apertura e la chiusura in totale sicurezza dei circuiti #LeNostreOpportunita

elettrici, anche sotto carico. Tutti i modelli MSXM condividono gli stessi accessori interni (bobine di sgancio e contatti ausiliari) e gli stessi accessori esterni (manovre rotative e comandi motori) dei corrispettivi interruttori automatici MSXc e MSX. MSXD Interruttori magnetotermici differenziali. Questi modelli assicurano protezione contro i sovraccarichi, i corto circuiti e le dispersioni di corrente. Tre protezioni in un solo interruttore con le stesse dimensioni di un interruttore tradizionale, che garantisce inoltre elevate prestazioni e installazione semplice per un incremento di sicurezza e risparmio di spazio. Ogni modello ha le stesse dimensioni, punti di fissaggio e prestazioni di un interruttore magnetotermico e assicura anche la protezione differenziale senza necessità di relè esterni o di blocchi aggiuntivi. MSXE Interruttori elettronici. I modelli con sganciatore elettronico offrono grande flessibilità di regolazione: le loro curve possono essere adattate ad un’ampia gamma di condizioni applicative. La corrente di funzionamento può essere regolata da 0.4 a 1 x In. I modelli MSXE sono pronti all’uso, grazie alle curve di intervento tempo corrente preimpostate e visibili sulla parte frontale del prodotto. Ogni curva, inoltre, può essere configurata con due semplici regolazioni: il trimmer di sinistra adatta la corrente nominale dell’interruttore in funzione della portata del conduttore, mentre il trimmer di destra permette di selezionare una delle curve di intervento tempo-corrente già preimpostate.

23


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

WITTY PER LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI colonnine di carica per le esigenze di ogni mezzo elettrico Di semplice installazione, i sistemi di ricarica Witty si integrano perfettamente con l’ambiente e rappresentano un sostegno concreto alla mobilità sostenibile. Sia da interno che da esterno, sono disponibili in tre versioni: Prise, Premium o Park per garantire la veloce ricarica di qualsiasi tipo di mezzo elettrico. Le stazioni hanno potenza regolabile e sono adatte ad autoveicoli, scooter e biciclette elettriche. Contare su un ampio parco di mezzi elettrici circolanti è oggi essenziale per puntare su forme di mobilità che siano compatibili con la tutela dell’ambiente. La sensibilità su questo tema è certamente cresciuta negli ultimi anni tanto è vero che, ad oggi, sono oltre 350mila i mezzi elettrici in circolazione: dalle auto elettriche alle biciclette con pedalata assistita. Per rispondere all’esigenze di ricarica dei veicoli elettrici, Hager Bocchiotti presenta Witty, la nuova gamma di sistemi di ricarica, anche con potenza regolabile, adatta ad autoveicoli, scooter e biciclette elettriche. La gamma Witty è estremamente semplice da installare e si presta per applicazioni sia da interno che da esterno, in modo da venire incontro alle esigenze residenziali private così come a un utilizzo di natura commerciale, per esempio all’interno di parcheggi, aree di sosta o centri commerciali. Premium e Park sono le due gamme di stazioni ricarica della famiglia Witty con una potenza da 4 a 22 kW, sia monofase che trifase e che possono essere installate a parete o su un palo di sostegno.

Si integrano perfettamente con l’ambiente e consentono la ricarica in modo 2 e in modo 3 tramite presa interbloccata di tipo 2. Sono disponibili anche in versione con controllo accessi tramite card RFID e con sistema di connessione IP tramite protocollo standard OCPP (Open Charge Point Protocol). Nel caso di biciclette, scooter, moto e auto con piccole batterie, Witty mette a disposizione Prise, presa Schuko, con una potenza di ricarica in modo 2 che può arrivare a 2,7 kW grazie ad un particolare sistema di riconoscimento brevettato. Su tutte le stazioni Witty è possibile, tramite un comando in tensione esterno, controllare da remoto l’avvio e l’arresto della ricarica, la riduzione della potenza ma anche attivare la ricarica ritardata oltre che inibire l’utilizzo della stazione. Infine per le versioni Witty Premium è disponibile un accessorio che regola automaticamente la ricarica dell’auto in funzione dell’assorbimento totale dell’impianto e della potenza contrattuale disponibile ed evitando in questo modo scatti indesiderati dell’interruttore sottocontatore.

Un concentrato di vantaggi tecnici ed estetici

24

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

KEOR PDU, UPS MONOFASE per applicazioni in armadi Rack da parete 19 pollici Keor PDU è un UPS appositamente progettato per installazioni in quadri e armadi Rack 19 pollici. Con una potenza di 800 VA, fornisce un’efficace protezione per piccoli dispositivi IT, modem e applicazioni VDI (Video Data Image) contro la scarica completa della batteria, sovraccarichi e dai cortocircuiti. Il suo design stile PDU con dimensioni ultra compatte, consente di avere in sole 2 unità rack 8 prese con autonomia fino a 15 minuti, con conseguente minore ingombro all’interno del quadro e minor peso dell’installazione.

• Basso consumo energetico • Economicamente vantaggiosa • Più prese con protezione completa

• Installazione e manutenzione frontale • Funzionamento silenzioso • Maggior spazio all’interno del quadro • Minor peso dell’installazione • Semplicità di cablaggio e installazione

soluzione 2 in 1

PDU + UPS Offline in 3 LED per il monitoraggdioell’UPS tempo reale dello stato ta le p m co e n io z te ro p n co 8 prese Porta USB

specifiche tecniche • Potenza nominale (VA) 800, attiva (W) 480 • Autonomia fino a 15 minuti • Tensione d’Ingresso 230 V (Frequenza 45-65 Hz) • Range della Tensione d’Ingresso 180 - 270 Vac • Tensione d’Uscita 220/230/240 VAC 10% (Frequenza nominale 50/60 Hz ±1%) • Fattore di potenza 0,6 • Batteria Tipo VRLA - AGM senza manutenzione • Tempo di ricarica (h) 4-6 (90% della capacità) • Protezione dalla scarica completa della batteria, dal sovraccarico e dal cortocircuito • Temperatura operativa (°C) 0 ÷ 40 Umidita relativa (%) < 95% (non condensante) • Grado di protezione IP20 • Rumorosità a 1 mt (dBA) ≤40 dB • Dimensioni A x L x P (mm) 88 x 440 x 150 • Peso Netto (kg) 5,5

PRESE STANDARD IEC B037549 310331

PRESE STANDARD DE B040319 310332

#LeNostreOpportunita

25


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

UNIFIED COMFORT PANELS L’hardware per il futuro della visualizzazione I nuovi pannelli operatore SIMATIC HMI Unified Comfort sono un mix di tecnologia, flessibilità e potenza. L’HTML5, le grafiche SVG e il linguaggio Javascript permettono di realizzare grafiche all’avanguardia e intuitive proprio come quelle di uno smart device, mentre l’aumento delle prestazioni e l’introduzione della tecnologia Siemens Industrial Edge forniscono una flessibilità ed apertura per l’elaborazione dei dati di automazione senza precedenti. Il Runtime a bordo del pannello è basato sul nuovo SIMATIC WinCC Unified e le pagine di visualizzazione sono ingegnerizzate attraverso il TIA PORTAL WinCC Unified Comfort con semplicissimi drag e drop di oggetti che velocizzano il tempo di ingegneria. La tecnologia Web, la scalabilità, la remotizzazione e l’integrazione sono i principali pilastri su cui si basa WinCC Unified e vengono implementati attraverso le numerosissime funzionalità messe a disposizione. Il Siemens Industrial Edge lo rende il primo dispositivo edge presente sul mercato. Infatti, il pannello Unified Comfort ha già installate delle Apps come il browser Web Google Chrome e il player multimediale VLC, ma l’industrial Edge offre la possibilità di installare anche altre Apps del catalogo Siemens, come ad esempio l’App MQTT che mette in comunicazione diretta il pannello con il Cloud oppure l’App SIMATIC Performance Insight che dà la possibilità di analizzare macchine ed asset aziendali. Infine, se le SIMATIC Apps non soddisfano le vostre esigenze, nessun problema! Il Siemens Industrial Edge ha quel grado di flessibilità che vi permette di installare sul pannello Apps sviluppate da voi in qualsiasi linguaggio di programmazione. www.siemens.it/unified-comfort-panel

Parte del nuovo sistema di visualizzazione SIMATIC WinCC Unified, i nuovi pannelli operatore sono lo stato dell’arte della visualizzazione e pronti da oggi ad affrontare le sfide del futuro dell’industria. Nei formati da 7’’ a 22’’ pollici wide-screen, il frontale in vetro temperato garantisce dei colori estremamente brillanti mentre il multi-touch capacitivo, attraverso anche la definizione di gestures come lo swipe, zoom e lo scroll programmabili in TIA PORTAL, rende l’esperienza di utilizzo semplice, fluida ed efficace. Il design estetico del frontale rimane pulito ed elegante con una cornice nera che avvolge tutto il display mentre sul retro sono alloggiate tutte le interfacce di comunicazioni per supportare i più disparati protocolli di comunicazione. Sempre sul retro sono presenti le porte USB 3.0 e gli slot SD Card per salvare i dati in tutta sicurezza, oppure per effettuare operazioni di Backup automatico così da diminuire al minimo eventuali tempi di fermo macchina. Il sistema operativo SIMATIC Linux garantisce due caratteristiche fondamentali: il pieno controllo delle interfacce per una totale sicurezza delle informazioni e l’apertura verso hardware di terze parti.

26

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

NUOVE PRESE USB per la ricarica e l’alimentazione dei dispositivi portatili Per offrire soluzioni che semplifichino sempre di più la vita quotidiana, e in linea con le tecnologie di ultima generazione, Vimar propone oggi le prese USB tipo C in diverse varianti e modularità.

Compatte, tecnologicamente performanti ed esteticamente coordinate con tutte le finiture delle serie Eikon, Arké e Plana, queste prese da oggi sono disponibili anche abbinate all’uscita di tipo A in un’unica e performante versione compatta da 1 modulo. Una soluzione ideale per i testaletto degli hotel, per uffici, istituti di formazione o edifici residenziali. La nuova versione da 1 modulo con tipologia A+C racchiude infatti in un unico dispositivo 2 tipi di uscite per una potenza totale di 2,4 A (ripartita sulle 2 uscite).

#LeNostreOpportunita

A questa novità si affianca quella delle prese di tipologia A+C o C+C su 2 moduli, con 2 tipi di uscita per una potenza totale di 3 A dove le uscite di tipo C permettono la ricarica a piena velocità (fast charge) fino a 3 A 5 V. Completano la gamma prese di tipo A o C su un unico modulo, che permettono di erogare una potenza totale di 1,5 A. Che siano coordinate con il design elegante di Eikon, con quello contemporaneo di Arké o con quello informale di Plana, le prese USB Vimar sono in grado di inserirsi perfettamente in qualsiasi contesto architettonico, il design sposa la tecnologia di ultima generazione.

27


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

NUOVA GAMMA ALL IN ONE DC-UPS E DPY351 gestione e controllo energia 4.0 In un mercato odierno sempre più evoluto e tecnologico, ADELSystem offre soluzioni tecniche e applicative secondo la filosofia 4.0, con una serie di prodotti denominati All In One sviluppati grazie ad una progettazione unica nel suo genere, che consente la gestione continua delle batterie ad alto rendimento e con continuità nel tempo con sistema Adelsystem Battery Care. La gamma DC-UPS All in One di Adel System, garantisce la possibilità di ottimizzare la gestione energetica del tuo sistema con un prodotto unico, compatto e molto competitivo per le applicazioni a cui è destinata.

Questo dispositivo racchiude le funzioni di: alimentatore, carica batterie, modulo di back-up e batterycare.

Sono progettati secondo un sistema governato da algoritmi che assicura la gestione e il mantenimento della batteria costante nel tempo. DC-UPS sono dotati di quattro modalità di ricarica, identificate da un codice lampeggiante in un LED: Recovery, Bulk, Absorption, Float. La serie ADEL System DC-UPS All In One, è compatibile con diversi tipi di batterie: Litio - Nicd - AGM Gel - Piombo Acido. La piattaforma ADELSystem ADELBus, tramite l’utilizzo del Pannello di controllo DPY351, permette il collegamento di tutti i componenti in modo semplice e performante tramite un protocollo di comunicazione basato su tecnologia MODbus-RTU o CANbus. In questo modo si possono abilitare funzioni di monitoraggio, controllo, logging, configurazione a distanza. Il modulo DPY351, è inoltre un mini PLC dotato di due ingressi e un’uscita che aiutano la gestione automatica dei sistemi.

Recovery

Bulk

Absorption

Float

Permette inoltre il dialogo con tutti i dispositivi forniti da ADELSystem e di sviluppare un sistema autonomo per la continuità elettrica. Grazie alla registrazione degli eventi è possibile conoscere: numero di cicli di carica della batteria, cicli di carica completati, cicli di carica interrotti, tempo di carica, numero totale di transizioni stand-by / backup ecc. Con il marchio ADELSystem le soluzioni 4.0 sono il futuro di oggi!

28

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

LA GAMMA DI ILLUMINAZIONE LED A BINARIO per negozi, showroom, musei e spazi espositivi Arena Luci offre una completa gamma di Spot LED e illuminatori lineari a binario con differenti angoli di apertura, potenze e temperature colore del bianco, il tutto con una qualità della luce al top, con indice di resa cromatica elevatissimo fino a raggiungere il CRI97 in alcuni modelli. L’intera gamma può essere in versione On-Off ma anche dimmerabile e gestita in DALI, 1-10V e anche con il sistema Wireless ZigBee senza bisogno di cablaggi supplementari, il colore del corpo può essere bianco, grigio e nero nelle versioni standard.

Questa gamma di prodotti è il risultato di un accurato studio e la vasta scelta di tipologie di proiettori rende possibile l’illuminazione di ambienti come showroom, musei, gallerie d’arte e negozi espositivi di vario genere, dove la luce ha la necessità di restituire fedelmente i colori degli oggetti esposti senza allo stesso tempo alterare i materiali esposti a questo tipo di luce a emissione di raggi UV e IR vicinissimi allo zero.

I modelli che compongono la gamma:

COMET

Plafoniera LED lineare da 90cm, CRI>90, 55W, 2700 K / 3000 K / 4000 K, 3 tipi differenti di ottica: ala singola, doppia ala e whas

STAR

Spot LED 25W, CRI>90, 2700 K / 3000 K / 4000 K, 3 tipi differenti di ottica: 15°, 38° e 60°

BOUTIQUE

Spot LED 45W, CRI97, 3200 K / 4200 K, e colorazione della luce Natural (per macellerie ed esposizioni di carni fresche), ottiche disponibili: 18°, 30° e 51°

NEBULA

Spot LED 35W, CRI>90, 3000 K, 4000 K, ottiche disponibili: 18°, 30° e 51°

ARDENA

Spot LED 25W, CRI>90, 3000 K, 4000 K, ottiche disponibili: 18°, 30°, 51° e 72°°

ALTAIR

Spot LED 25W, CRI>90, 3000 K, 4000 K, ottiche disponibili: 18°, 30°, 51° e 72°

SHADOW

Sagomatore LED, 45W, CRI>90, Zoom da 19°÷36°, porta logo per proiezione di immagini, ghigliottine taglia luce incluse

BARIO

Sagomatore LED, 55W, CRI>90, Zoom da 19°÷36°, ghigliottine taglia luce incluse, porta logo per proiezione di immagini optional

VELA

Spot e Wash LED, sistema a binario ad attrazione magnetica, 15W, CRI>90, 3000 K /4000 K, ottiche disponibili 30° e 120°

#LeNostreOpportunita

29


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

DIMMER A TAGLIO DI FASE per Quasar Led, l’innovativa striscia led a 230 Volt Per regolare l’intensità luminosa di Quasar LED, Arteleta propone una vasta gamma di dimmer a taglio di fase. La gamma, totalmente Made in Italy è in grado si soddisfare tutte le esigenze installative, anche le più sofisticate con controllo WI-FI.

NTG401 Dimmer a taglio di fase 85 - 265 Volt AC; 1 A

NTG474 Dimmer a taglio di fase

Installabile dietro qualunque tasto cieco di qualunque serie civile. Ingresso: pulsante N.O Pilota carichi sino a 220 Watt Disponibile anche Bluetooth (NTG403)

80 - 230 Volt AC; 1 A Ingresso: DALI Pilota carichi sino a 230 Watt

NTG1000 Dimmer a taglio di fase

OMN404 Dimmer WI FI

100 - 230 Volt AC; 4,5 A Ingresso: pulsante N.O. 2 uscite Pilota carichi sino a 1000 Watt

80-240 Volt AC; 1 A Pilota carichi sino a 240 Watt Ingresso cablato 1 pulsante N.O. Assistente vocale + App proprietaria

IoT

APPs

Lancia i comandi direttamente dall’applicazione Newlab

VOCE

Senza cablaggi i tuoi comandi vengono compresi, criptati e inviati alle tue lampade

LA TUA RETE IL TUO CONTROLLO I comandi vengono ricevuti dalla tua rete aziendale o domestica e inviati al dimmer Wi-fi

PULSANTE

Puoi comandare OMNI anche da un tradizionale ON/OFF

CONTROLLO STABILE E SICURO

I comandi arrivano al dimmer che farà accendere, variare la luminosità o spegnere esattamente ciò che vuoi

LA TUA LAMPADA EVOLUTA

OMNI aumenta il valore delle tue lampade e porta il tuo impianto nel mondo IoT

Comanda con la tua voce attraverso Google Home e Amazon Echo

30

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

NUOVA GAMMA ANTIBATTERICA DOMUS 100 elimina fino al 90% dei batteri La nuova gamma è ideale per ospedali, ambulatori, RSA e scuole. Elimina fino al 90% dei batteri presenti sulle superfici di contatto dell’impianto elettrico. La gamma antibatterica AVE Domus 100 si presenta come una risposta efficace in tutti quei luoghi ove si abbia la necessità di limitare al massimo la proliferazione di microrganismi patogeni. Grazie ad uno speciale additivo agli ioni di argento inserito nella mescola plastica che caratterizza gli elementi della gamma è possibile eliminare fino al 90% la quantità dei batteri presenti sulle superfici di “contatto” dell’impianto elettrico. I dispositivi della gamma antibatterica sono realizzati con la tecnologia Biomaster®. Si tratta di un trattamento agli ioni di argento che è molto efficace contro la formazione e la proliferazione dei batteri sulle superfici dei dispositivi. La serie civile Domus 100 accoglie i frutti con trattamento antibatterico, tra

i quali varie tipologie di tasti intercambiabili, prese con standard italiano e tedesco (disponibili anche in versione rossa), prese trasmissione dati e telefonica, prese tv e satellitari, dimmer, commutatori per tapparelle, ecc. Fondamentale la presenza di interruttori a sfioramento antibatterici: una novità sempre più richiesta dal mercato che consente di evitare il contatto con la superficie plastica, limitando ulteriormente la possibilità di contaminazione. La gamma antibatterica AVE Domus 100 è una proposta completa che soddisfa tutte le esigenze di chi progetta e realizza impianti speciali, ove queste dotazioni risultano indispensabili.

specifiche tecniche • Tasto liscio senza gemma • Abbattimento del 99% di proliferazione dei batteri • Dimmer universale per lampade a incandescenza e led • Interruttore e pulsante elettronici a sfioramento • Placche antibatteriche Domus in tecnopolimero da 3,4 e 7 moduli.

#LeNostreOpportunita

31


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

BETA NELL’IMPRESA E NELL’INDUSTRIA Produzione di utensili e strumenti da lavoro professionali Beta Utensili è da più di 80 anni leader in Italia nella progettazione e produzione di utensili e strumenti da lavoro professionali. Beta offre soluzioni all’industria per velocizzare e migliorare i processi produttivi, ottimizzare i tempi e ridurre i costi.

Beta Utensili è una delle più qualificate realtà aziendali nel settore dell’utensileria manuale in Italia e nel mondo: fondata come forgia nel 1923, è specializzata nella produzione di utensili per uso professionale dal 1939, anno di registrazione del marchio. Gli utensili e gli strumenti da lavoro Beta nascono per soddisfare le richieste degli specialisti dell’artigianato, della manutenzione, dell’autoriparazione e della motoriparazione e si trovano altrettanto bene nelle mani dell’hobbista evoluto. Ma è l’industria il principale sbocco degli utensili Beta. Dallo sviluppo degli utensili per serrare dadi e viti l’evoluzione dell’offerta Beta ha seguito un percorso che ha portato a lavorare attorno a quello che circonda l’utensile, creando nuovi contenitori e migliorandoli continuamente. La famiglia dei contenitori e delle cassettiere, nata nel 1969 con lo storico carrellino C25, si è evoluta per offrire soluzioni adatte a impieghi in esterni, con borse e carrelli trasportabili ma soprattutto agli impieghi nei reparti produttivi e di manutenzione: dalle classiche cassettiere, di cui Beta è leader assoluto con il modello C24S nelle varie versioni, fino a carrelli per impieghi pesanti con portate che superano la tonnellata come il C28S e il C30S. A completamento della famiglia sono nati di recente due sistemi di arredamento modulari RSC55 e C45, che rivoluzionano completamente l’immagine degli stabilimenti produttivi e permettono di organizzare il lavoro al meglio, seguendo i dettami della metodologia delle 5S, contribuendo a risparmiare tempo, ridurre i costi e migliorare la produttività. All’interno dei cassetti dei contenitori Beta, infatti, gli utensili sono alloggiati in moduli morbidi o rigidi, dove ogni utensile trova il proprio alloggiamento. I moduli possono essere realizzati su richiesta dell’utilizzatore per alloggiare anche attrezzature specifiche o parti di ricambio dedicate.

Un’altra fondamentale caratteristica rende unica l’offerta di Beta: la sicurezza di fornire soluzioni concrete e indispensabili a settori e impieghi particolari. Settori importanti dell’industria italiana come l’alimentare, l’elettronica e il farmaceutico che devono utilizzare utensili che non trasmettano contaminazioni batteriche che non si corrodano e che si possano igienizzare e sterilizzare in autoclave. La risposta a queste esigenze è la linea di utensili e cassettiere in acciaio inossidabile, realizzati in materiali con caratteristiche meccaniche pari ai migliori acciai. Un’altra famiglia indispensabile è quella degli utensili antiscintilla in Rame-Berillio. Sviluppati per l’industria petrolifera, trovano applicazione in ogni ambito dove ci sia un rischio di esplosione con presenza di liquidi o gas infiammabili e rappresentano un fattore di sicurezza intrinseca fondamentale.

32

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

NUOVA AGGRAFFATRICE OLEODINAMICA per l’aggraffatura di terminali Fondamentale è la distribuzione dell’alimentazione elettrica qualsiasi sia l’ambito applicativo. La distribuzione richiede la connessione tra terminale e conduttore per il collegamento a un punto fisso, ad un altro terminale o ad un altro conduttore. Nei terminali ad aggraffatura, questa connessione viene effettuata tramite una compressione meccanica per garantirne la continuità elettrica e la tenuta meccanica. La nuova pinza BM 1823 è in grado di sviluppare una forza di compressione sulle matrici pari a 50 kN per terminali da 10 mm2 sino a 240 mm2. Le matrici sono intercambiabili ed utilizza le matrici Serie 82 la cui completezza non lascia mai impreparati di fronte alle tipologie di terminali presenti sul mercato: capicorda e giunti standard BM, standard DIN, Media Tensione, in alluminio, bimetallici, a bussola, preisolati e derivazioni a C. Molte matrici della Serie 82 recano la doppia impronta per aggraffare due sezioni diverse con un notevole risparmio in fase di acquisto. Il cambio matrici risulta rapido grazie l’apertura a scatto sulla testa dell’aggraffatrice, l’inserimento è facilitato delle guide a slitta, ed il bloccaggio in sede non richiede attrezzi di fissaggio grazie al meccanismo di blocco e sblocco automatico.

Dimensioni contenute (solo 37 cm) e leggerezza (solo 2 kg) ne fanno uno strumento confortevole, la cui maneggevolezza è aumentata dalla testa ruotabile di 180°, facilitando il lavoro anche in spazi ristretti. I manici della pinza non possano riaprirsi accidentalmente nel corso dell’aggraffatura ma solo intervenendo volutamente su una leva di sicurezza di sblocco o quando si è arrivati al termine della compressione, per garantire una corretta aggraffatura con il giusto grado di compressione come da normative. BM 1823P è inoltre dotata di doppia velocità nell’avanzamento del pistone, per un rapido avvicinamento delle matrici nella fase preparatoria, ed un avanzamento più lento nella fase di aggraffatura.

La pressa BM 1823P è proposta a catalogo in 5 differenti assortimenti:

#LeNostreOpportunita

33

1823P

B087864

pressa 50 kN + cassetta custodia

1823A1

B084053

1823A2

B087865

1823A3

B072998

1823A4

B087866

pressa 50 kN + serie matrici per terminali non isolati da 10 a 150 mm² + serie matrici per derivatori a C da 16 a 35 mm² + cassetta custodia pressa 50 kN + serie matrici per terminali non isolati da 10 a 185 mm² + cassetta custodia pressa 50 kN + serie matrici per terminali non isolati da 10 a 240 mm² + cassetta custodia pressa 50 kN + serie matrici per terminali non isolati DIN 46235, 46234, 46267/1 da 10 a 185 mm² + cassetta custodia


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

ALIMENTATORI MONOFASE E TRIFASE EASY POWER La seconda generazione di alimentatori Gli alimentatori switching da guida DIN della serie CSL di Cabur offrono soluzioni per applicazioni generali in automazione ed installazione. Grazie ad un rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso, sono la soluzione ideale e conveniente per impieghi in cui i carichi alimentati non richiedono forti correnti di spunto. Cabur, azienda italiana leader nel settore della connessione elettrica industriale, da oltre 68 anni sviluppa e realizza su proprio design una vasta gamma di prodotti per l’automazione e la distribuzione di energia rinomati per la loro affidabilità anche in condizioni d’impiego estreme.

Oltre ai morsetti, core business dell’azienda, si sono affiancati nel tempo prodotti per l’automazione, il controllo di processo e per l’installazione, sistemi di siglatura industriale e soluzioni per impianti fotovoltaici.

ALIMENTATORI MONOFASE 72W 120W Vengono introdotti i nuovi dispositivi a 72 e 120W, con le nuove connessioni basate sulla tecnologia push-in e in grado di migliorare le prestazioni e garantire tutte le funzionalità fondamentali per le applicazioni industriali. Cabur da sempre attenta all’evoluzione del mercato, oltre ad aver certificato i dispositivi secondo la tradizionale UL 508, ha omologato questi prodotti anche secondo la nuova UL 62368-1 che sostituirà la UL 60950-1.

specifiche tecniche • Tensione di alimentazione monofase 90 Vac ... 264 Vac (serie CSL1 monofase) • Elevata capacità di sovraccarico • Contatto di allarme DC OK • Installabile su guida DIN • Dimensioni compatte

ALIMENTATORI MONOFASE E TRIFASE 480W La gamma è stata ulteriormente arricchita con i nuovi modelli a 480W, sia monofase che trifase. Offrono ottime performances di robustezza e di affidabilità, disponibili con tensioni di uscita 24V, 48V e 72V. La versione con porta di comunicazione offre la possibilità di interfacciarli con un modulo di comunicazione esterno opzionale consentendo il monitoraggio remoto in tempo reale via modbus RTU. Anche su tali dispositivi è in corso la certificazione UL 508.

specifiche tecniche • Tensione di alimentazione monofase 90 Vac ... 264 Vac (serie CSL1, monofase con PFC) • Tensione di alimentazione trifase 340Vac... 550 Vac (serie CSL3 trifase) • Elevata capacità di sovraccarico • Contatto di allarme DC OK • Installabile su guida DIN • Dimensioni compatte • Disponibili versioni con Interfaccia di comunicazione o con vernice protettiva isolante

34

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

MORSETTI PER IMPIANTI CIVILI E INDUSTRIALI Nuova serie Z di morsetterie unipolari Vi presentiamo una vasta gamma di morsetti e morsettiere in diverse versioni, utile a produrre impianti di distribuzione elettrica sicuri e affidabili secondo le norme vigenti. ZETA è la serie di morsettiere unipolari prodotta da Cembre, azienda leader nella progettazione e produzione di connettori elettrici, utensili da compressione e taglio, prodotti per il settore ferroviario, sistemi di identificazione ed etichettatura. È ideale per l’esecuzione rapida e sicura di impianti elettrici di distribuzione civili ed industriali. La serie ZETA comprende le linee ZETApiù e ZETAmini: ZETApiù sono morsettiere unipolari di collegamento e derivazione per conduttori da 1 a 6 mm2 e disponibili nelle versioni da 3, 5, 6, 10 e 12 vie. ZETAmini sono morsetti ad una via, specifici per conduttori da 0,5 ÷ 35 mm². Le morsettiere ZETA, grazie alle loro originali particolarità costruttive, consentono la connessione di una ampia gamma di conduttori e facilitano la realizzazione di impianti conformi alle norme. Secondo tali norme, solo utilizzando materiale certificato e rispettando le indicazioni di utilizzo del costruttore, è possibile realizzare un impianto adeguato. Le versioni Z35 e Z50, disponibili nelle versioni a 10, 11 e 26 vie, sono particolarmente indicate per la realizzazione di nodi equipotenziali di terra delle masse estranee negli impianti elettrici in locali adibiti ad uso

medico (Norma CEI 64-8; V2) e nell’impiantistica residenziale e nel settore terziario nei locali bagno/doccia (Norma CEI 64-8 01/07/2012). Compatti e robusti, i morsetti a serraggio indiretto garantiscono un’ottima stabilità nel tempo della connessione ed hanno l’estremità inferiore opportunamente sagomata per chiudere gli ingressi eventualmente non utilizzati. La facilità di installazione è garantita dai fori d’ingresso provvisti di invito conico per l’introduzione del conduttore. Una delle principali caratteristiche dei di tutti i prodotti Cembre, e anche dei morsetti della serie ZETA, è la robustezza: il corpo è in policarbonato antiurto e autoestinguente. Morsetto e vite sono realizzati in acciaio trattato e sono zincati elettroliticamente. La piastrina di riscontro è in acciaio stagnato elettroliticamente. Infatti, il vasto know-how, la forte attività di ricerca e sviluppo e la continua innovazione nelle tecnologie di produzione consentono a Cembre di rispondere rapidamente alle aspettative di un mercato sempre più esigente in termini di qualità e in cerca di prodotti affidabili, durevoli e sicuri.

Z1

morsetti ad una via

Z6

morsettiere unipolari sezione nominale 6 mm2

Z16

morsettiere unipolari sezione nominale 16 mm2

Z35

morsettiere unipolari sezione nominale 35 mm2

Z35/Z50

morsettiere unipolari per reti di terra

#LeNostreOpportunita

35


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

LOTUS, PLOSE E SIRIO SLIM lampade e proiettori ad alta potenza Vi presentiamo tre articoli di Century: Lotus la lampada ad alta potenza dalla luce morbida e uniforme, Plose Led professionale dall’elevata resa luminosa e il proiettore Sirio Slim per ambienti esterni.

LOTUS

Lampada ad alta potenza di forma simile alle tradizionali SAP, capace di garantire una luce morbida e uniforme. La versione 1800K è l’ideale per l’illuminazione caratteristica dei centri storici grazie all’ottima dissipazione e l’idoneità all’uso prolungato. Disponibile in diverse temperature di colore luce.

PLOSE

Lampada LED professionale ad alta potenza con attacco E27 e potenze fino ai 40W, equivalenti ai 150W SAP. L’angolo luce a 360° su piano orizzontale, l’elevata resa luminosa e il sistema con alettature di raffreddamento rendono Plose ideale per l’installazione in apparecchi esterni IP65.

installazioni possibili

SIRIO SLIM

Proiettori LED IP66 ideali per illuminare ambienti esterni, grazie all’elevata resistenza agli agenti atmosferici. La struttura in alluminio di contraddistingue per robustezza per lo spessore ridotto di appena 29mm. Il modello da 200W sviluppa fino ai 18.000 lumen, ma l’ampia gamma copre ogni esigenza, con modelli a partire dai 20W.

36

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SWITCH UNMANAGED POE DI SORVEGLIANZA soluzione semplice, scalabile e flessibile Vi presentiamo la nuova serie di switch di sorveglianza PoE, DSS-100E D-Link. La famiglia DSS è progettata per la sorveglianza domestica e di piccoli/medi uffici o aziende ed include uno Switch di Unmanaged PoE a 9 porte (DSS-100E-9P) e uno Switch Unmanaged PoE a 18 porte (DSS-100E-18P). Supportando la connessione PoE a lungo raggio (fino a 250 metri), gli switch DSS-100E sono una soluzione conveniente e perfetta per realizzare una rete di sorveglianza versatile e affidabile e di alimentare telecamere di sicurezza in installazioni di rete ad ampio raggio, senza la necessità di apparecchiature aggiuntive o di passaggi alla fibra ottica.

La semplice installazione plug-and-play e la protezione contro le sovratensioni da 6 kV, aumentano la sicurezza e l’affidabilità del prodotto e di tutti i dispositivi collegati. Per ulteriori informazioni sulle soluzioni di prodotti attivi contatta il nostro specialista del Cablaggio Strutturato: cablaggio@comoliferrari.it

DSS-100E-9P

Switch di sorveglianza unmanaged PoE a 9 porte, dispone di 8 porte PoE 10 / 100Mbps e 1 porta uplink Gigabit con budget di alimentazione PoE massimo di 92W. Con la modalità di rilevamento automatico, il DSS-100E-

9P può identificare i requisiti a lungo raggio e attivare automaticamente la modalità estesa senza alcuna configurazione manuale, semplificando la sua gestione ed installazione.

B097962

DSS-100E-9P

Estende il PoE fino a 250

DSS-100E-18P

Switch di sorveglianza unmanaged PoE a 18 porte, dispone di 16 porte PoE 10 / 100Mbps con porta 1Gbe e porta combinata Gbe / SFP e il suo budget di alimentazione PoE massimo è di 230W.

Grazie alle sue tre diverse modalità operative (Standard, Isolamento ed Esteso) è possible scegliere la configurazione migliore in base alle diverse esigenze di implementazione.

B097963

DSS-100E-18P

#LeNostreOpportunita

mt

37


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

FULL SPECTRUM CRI96 come la luce naturale del sole L’indice di resa cromatica (IRC o in inglese Color Rendering Index, CRI) indica come una sorgente luminosa mostra i colori in relazione alla luce naturale del giorno e la sua misura è specificata con una percentuale da 0 a 100. Maggiore è l’IRC, migliori saranno i colori mostrati dalla lampada. Fonti luminose con un IRC di 90 hanno un altissimo rendimento luminoso, dunque una buona riproduzione dei colori. e questo le rende adatte per quasi ogni tipo di applicazione. Sono necessarie in particolar modo per soluzioni che richiedono un’elevata precisione ed una resa dei colori ottimale, come vetrine di negozi o cabine di verniciature industriale.

Cosa è il Full Spectrum?

Full-spectrum non è un termine tecnico quando si applica a una lampada elettrica ma piuttosto un termine di marketing che sta a significare che il prodotto cerca di simulare la luca naturale del sole.

IP20 Garanzia Temperatura Flusso 2 anni colore W/m luminoso LED/m mm

06258 06259 06269

B. caldo B. neutro B. freddo

9,6 9,6 9,6

700 lm/m 760 lm/m 820 lm/m

120 120 120

50 50 50

Classe II Classe II Classe II

06279 06280 06281

B. caldo B. neutro B. freddo

14,4 14,4 14,4

1.100 lm/m 1.200 lm/m 1.300 lm/m

180 180 180

33,33 33,33 33,33

Classe II Classe II Classe II

06282 06283 06284

B. caldo B. neutro B. freddo

19,2 19,2 19,2

1.700 lm/m 1.800 lm/m 1.900 lm/m

240 240 240

25 25 25

24 Vdc

ALIMENTATORI CONSIGLIATI 5M

07260

07260

10M

07320

07320

15M

07280

07280

Classe II Classe II Classe II 07260

07320

07280

ESEMPIO

CRI 90+

2.700K CRI 96

CRI 80

2.700K CRI 90

38

CRI 50

2.700K CRI 80

2.700K CRI 70 #LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

CAVI SCALDANTI EASYTRACE per tubazioni, serbatoi, grondaie, tetti, rampe e marciapiedi I cavi scaldanti sono uno strumento utile per risolvere i problemi quotidiani causati dalla presenza di ghiaccio e neve persistenti, e al tempo stesso possono essere utilizzati in campo industriale, per il mantenimento in temperatura di tubazioni o serbatoi contenenti gas e fluidi in condizioni statiche o dinamiche. Etelec presenta una gamma di cavi scaldanti, autoregolanti e a potenza costante che permette di coprire tutte le tipologie di applicazione: • protezione antigelo o mantenimento in temperatura di tubazioni (condutture di acqua, impianti antincendio, condutture industriali) e serbatoi contenenti liquidi e gas; • sbrinamento e scioglimento neve e ghiaccio su grondaie, pluviali e falde di tetti; • sbrinamento e scioglimento neve e ghiaccio su rampe di accesso e superfici esterne calpestabili o carrabili. I fattori di scelta del cavo scaldante sono sostanzialmente tre: la tipologia di applicazione, il livello di prestazione desiderata e l’ambiente nel quale viene installato il cavo. Esistono infatti ambienti a rischio incendio o esplosione (ATEX) dove è necessario che i cavi siano rivestiti in fluoropolimero. Etelec offre anche questa possibilità con una ampia gamma per tutte le applicazioni di cavi in ambienti ATEX.

Tecnologia Autoregolante

La presenza di una matrice semiconduttiva, realizzata con un materiale dalle particolari caratteristiche resistive e capacitive, conferisce al cavo la caratteristica di autoregolazione in funzione della temperatura. Alle basse temperature, la conducibilità della matrice aumenta permettendo un maggiore passaggio di corrente attraverso il circuito parallelo, che collega i conduttori per l’intera lunghezza del cavo scaldante. La potenza erogata per effetto Joule così aumenta e di conseguenza aumenta anche la temperatura del cavo. Con il riscaldamento del cavo, la resistenza della matrice aumenta ed il passaggio di corrente tra i due conduttori si riduce. I due effetti tendono così a bilanciarsi verso un punto di equilibrio, intorno al quale la potenza erogata sarà costante.

Tecnologia a potenza Costante

La potenza erogata dal cavo non varia a seconda della temperatura e risulta costante. Etelec offre una gamma completa di cavi pre-assemblati pronti alla messa in opera, la gamma EasyTrace, per la protezione antigelo di tubazioni in ferro o plastica con diametro fino a 38 mm. Il kit EasyTrace comprende tutto ciò che è ecessario per un installazione rapida e semplice: cavo scaldante a potenza costante 15 W/m preassemblato con cavo di alimentazione (lunghezza 2 m), spina e termostato.

#LeNostreOpportunita

39


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

NUOVO C800WIFI Il termostato che impara la temperatura che più ti piace C800WIFI è il nuovo cronotermostato che usa l’intelligenza artificiale e la geolocalizzazione dinamica per regolare la temperatura e migliorare il comfort ambientale. C800WIFI è un cronotermostato che grazie all’intelligenza artificiale auto-apprende e ottimizza il comportamento di sistemi e parametri. Sfrutta un nuovo approccio di termoregolazione evoluta, elaborato da Fantini Cosmi, denominato AGC Adaptive Gain Control. Grazie al continuo monitoraggio dei parametri ambientali di temperatura e umidità (con i quali si rileva la temperatura percepita) e l’elaborazione dei dati da parte di algoritmi di Intelligenza Artificiale, il sistema incrocia tutte le informazioni utili a ottimizzare l’utilizzo del sistema di riscaldamento e raffrescamento degli ambienti, anticipandone o ritardandone l’attivazione in base alle abitudini di utilizzo degli ambienti, alla geo-localizzazione dell’utente e alle condizioni/previsioni meteo, con l’obiettivo di fornire le migliori condizioni di comfort con il minor consumo possibile. C800WIFI è un cronotermostato dal design minimalista e moderno, con un’interfaccia utente composta da tre digit a LED con luce bianca e tre tasti (UP-MODE-DOWN) con cui si interagisce per le normali funzioni di aumento/diminuzione della temperatura ambiente, di scelta tra modalità manuale/automatica, di visualizzazione dei set point correnti e del tasso di umidità ambiente. È un dispositivo semplice, ma nello stesso tempo evoluto, con modulo wifi e relè integrati, dotato di un’interfaccia grafica virtuale fruibile con smartphone Android e iOS tramite l’applicazione Intelliclima+, gestibile con gli assistenti vocali Google HomeTM e Amazon AlexaTM, ma anche tramite comandi vocali impartiti direttamente allo smartphone.

CF146642 C800WIFIQ

Tre le versioni disponibili, da scegliersi in base al contesto impiantistico: • C800WIFIQ con supporto di fissaggio quadrato per montaggio a parete o su scatole incasso 500/502 (dimensioni finite 98x98x20 mm), alimentato tramite batterie; • C800WIFIR con supporto di fissaggio rettangolare per montaggio a parete o su scatole incasso 503 (dimensioni finite 125x98x20 mm), alimentato tramite batterie; • C800WIFIPRO versione con entrambi i supporti di fissaggio: quadrato per montaggio a parete o su scatole incasso 500/502 e rettangolare per montaggio su scatole incasso 503. Questa versione include anche l’alimentatore ausiliario C800AL, l’accessorio per l’alimentazione da rete dei modelli C800WIFIQ e C800WIFIR. L’uso di C800WIFI e delle sue funzionalità evolute garantisce un abbattimento dei consumi: il riscaldamento/raffrescamento si accende solo il tempo strettamente necessario per garantire la temperatura desiderata al momento desiderato. Ne deriva anche un aumento del comfort poiché l’utente avrà sempre la temperatura voluta e potrà interagire col C800 semplicemente, attraverso i comandi vocali. La riduzione del fabbisogno di energia è verificabile dall’utente direttamente dall’App Intelliclima+ che consente di visualizzare i dati di risparmio energetico espressi in KW/anno, di riduzione di CO2 emessa e l’equivalenza di questi dati in “numero di alberi piantati”!

CF146641

CF146640

in promo

in promo

C800WIFIR

40

C800WIFIPRO

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

LINEA ANTIBATTERICA AGLI IONI D’ARGENTO Nuove spine, prese, adattatori e multiprese antibatteriche Per rispondere alle necessarie richieste di igiene, sanificazione e protezione, Fanton presenta la prima gamma antibatterica di spine, prese, adattatori e multiprese Made in Italy. Fanton S.p.A., azienda leader nel settore elettrotecnico, in partnership con Biocote® azienda leader nel settore di produzione di additivi speciali per materie plastiche, ha realizzato una gamma di prodotti che garantiscono la protezione contro il 99% di virus microbi e batteri. Fanton è: • innovazione made in Italy • vasta gamma di prodotti specialistici ad uso civile e industriale • prodotti certificati sicuri, testati e garantiti. Tramite l’uso di additivi antimicrobici a base di ioni d’argento la linea Antibatterica Fanton garantisce per tutto il ciclo di vita del prodotto l’eliminazione del 99% di batteri, microbi e virus. Se il prodotto viene in qualsiasi modo a contatto con virus, microbi o batteri durante il normale utilizzo, la sostanza con la quale è realizzato gli consente di auto igienizzarsi all’80 % entro 15 minuti e al 99% per cento entro 2 ore. A garanzia della funzione antibatterica, tutti i prodotti sono testati e certificati secondo norma ISO 22196:2011.

L’utilizzo dei prodotti antibatterici è indicato in ambito civile, terziario e industriale. Ma ancora più specificatamente risultano essere adatti in strutture ospedaliere, per anziani, scolastiche, per la lavorazione alimentare, laboratori, aree pubbliche, espositive, gioco. La gamma antibatterica fornisce un valore aggiunto professionale agli operatori del settore e, per garantire la sanificazione dell’area di applicazione o contatto, viene completata da uno spray detergente igienizzante a base di alcool isopropilico puro al 97% che evapora completamente senza lasciare residui, e da una luce antibatterica a raggi UV-C che uccide i batteri, i microbi ed i virus dopo solo 10/15 secondi di esposizione andandone a modificare il DNA distruggendolo. Tutti i prodotti sono confezionati per evidenziare caratteristiche, vantaggi e benefici oltre alle modalità di uso specifico.

la linea contiene IONI D’ARGENTO per una PROTEZIONE TOTALE dai BATTERI Chi è BioCote®

• BioCote® è leader mondiale nella realizzazione di additivi antimicrobici per materie plastiche. • La tecnologia BioCote®, fornita sotto forma di additivi, è realizzata per garantire la protezione da una vasta gamma di microbi tra cui batteri, muffe e virus. • BioCote® ha più di 25 anni di esperienza nell’assistenza ad aziende nella fabbricazione di prodotti asettici. • I prodotti protetti da BioCote® sono garantiti e utilizzati da milioni di persone in tutto il mondo ogni giorno. • BioCote® è l’unico fornitore antimicrobico approvato da HACCP International e certificato secondo le norme ISO 9001 e 14001.

I prodotti protetti con BioCote® sono sicuri, garantiti e certificati.

#LeNostreOpportunita

41


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

NUOVA GAMMA FHC batterie per frequenti cicli di carica e scarica La gamma FHC è l’ultima novità proposta da FIAMM, progettata e realizzata per far fronte alle richieste sempre più esigenti del mercato. L’evoluzione del settore energetico richiede il passaggio da scariche costanti per lunghi periodi, a scariche intense più brevi ed intervallate da ricariche veloci. Per questo FIAMM ha dato avvio allo studio di nuovi prodotti, realizzando le batterie FHC, pensate per le esigenze più estreme in termini di cicli (> 2000 cicli al 50% DoD) e ideali in ambienti privi di condizionamento. La nuova gamma garantisce un’elevata integrità e risponde perfettamente ai casi in cui il prodotto è soggetto a scariche frequenti o parziali che stresserebbero eccessivamente una tradizionale batteria ermetica. Le batterie FHC sono realizzate in speciali plastiche in ABS-policarbonato resistenti alle alte temperature e ritardanti la fiamma, secondo le normative IEC 707 FV0 e UL 94 V0, garantendo quindi massima sicurezza anche in impianti ad elevata tensione. Il design ad attacchi frontali, ottimizzato per l’installazione in armadi o scaffali da 19” e 23”, rende più facile l’accesso e la manutenzione, nonché permette di minimizzare gli ingombri, ottenendo un’eccellente densità energetica. Le batterie FHC utilizzano la tecnologia VRLA (Valve Regulated Lead Acid) con una ricombinazione interna del 99%, grazie alla quale non sono richiesti interventi di manutenzione per il rabbocco dell’elettrolita durante

la vita in esercizio. L’utilizzo di additivi al carbonio nella matteria attiva consente il funzionamento in stato parziale di carica senza il rischio di solfatazione e ne garantisce brevi tempi di ricarica. L’autoscarica inferiore al 2% al mese, assicura infine lunghi tempi di stoccaggio senza ricarica. Tutti i modelli della nuova gamma sono realizzati interamente in Italia con materiali riciclabili al 100%, rendendo così il prodotto sostenibile dal punto di vista ambientale. Oltre alla gamma FHC, FIAMM sviluppa e fornisce un’ampia gamma di batterie industriali e sistemi di accumulo per settori quali le telecomunicazioni, i data center, le società ferroviarie, le centrali elettriche e le fonti rinnovabili. L’azienda dispone di circa 20 sedi commerciali nel mondo ed una diffusa rete di importatori e distributori per poter essere vicina alle esigenze dei clienti.

Novità

42

Modello

Tensione

Capacità

Dimensioni mm

12FHC95 12FHC145 12FHC175

12 12 12

95Ah 145Ah 175Ah

108x395x275 110x531x314 126x558x321

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

CRONOTERMOSTATO BLISS WIFI Il tuo clima, la tua casa Partendo dal concetto di comfort living, ovvero dall’idea di permettere a chiunque lo desideri di vivere nella propria casa in modo accogliente e agevole, Finder ha sviluppato la gamma Bliss, composta da dispositivi intelligenti, tecnologici e user friendly, capaci di controllare il clima della propria abitazione in pochi e semplici passi. L’applicazione vanta inoltre una funzione di geolocalizzazione denominata AutoAWAY che permette la riduzione della temperatura in caso l’abitazione selezionata sia vuota, (si attiva sull’ultimo utente registrato che esce di casa). Un altro punto di forza dell’App è la possibilità di impostare molteplici parametri e di gestire e selezionare più cronotermostati contemporaneamente nella stessa abitazione ed effettuare funzioni multiple. Grazie a Finder Bliss si può, inoltre, controllare e monitorare la temperatura in luoghi differenti: abitazione principale, casa di montagna, casa al mare. Si possono ricevere, in aggiunta, informazioni di stato (batterie scariche, riscaldamento/raffrescamento, acceso/spento, etc), condividere i cronotermostati con altre persone (multiutente e geolocalizzazione) e realizzare varie programmazioni settimanali oppure a calendario, da utilizzare a seconda delle necessità.

A855811

1C9190030W07

Il cronotermostato Bliss WiFi permette di programmare, tramite smartphone, la temperatura in maniera semplice e veloce, controllando e modificando le impostazioni quando si vuole, ovunque ci si trovi. Dispositivo dal design essenziale ed elegante, adatto ad ogni ambiente e ad ogni stile. Grazie ad una scocca color bianco opaco e tasti capacitivi a sfioro, Bliss è al contempo un oggetto di arredamento e un gadget tecnologico unico. Bliss è studiato per essere semplice e agevole, a partire dall’installazione. In pochi minuti è infatti possibile impostare il cronotermostato, inserendo un programma manualmente o seguendo il tutorial sull’App. Il cronotermostato BLISS WiFi si connette alla rete di casa per permetterti di gestire la temperatura ovunque tu sia. Le funzionalità Smart all’App Bliss permettono di monitorare costantemente temperatura e consumi per ottenere da subito sensibili risparmi. Il controllo remoto tramite App Finder Bliss permette di programmare, regolare, gestire la temperatura; consultare report e statistiche personalizzate per ottimizzare l’efficienza energetica. Questo dispositivo si interfaccia con gli assistenti vocali Google Home e Amazon Alexa e permette quindi di controllare la temperatura semplicemente con la propria voce.

la nuova app

si integra con gli assistenti vocali #LeNostreOpportunita

43


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

GLI STRUMENTI FLUKE RENDONO SICURO IL LAVORO Approfitta delle offerte Fluke per lavorare con precisione ed in sicurezza

Guarda la promo Acquista uno strumento Fluke e ne ricevi uno gratis! Info su www.fluke.it/freefluke In alcune applicazioni, l’utilizzo di una termocamera può aiutarti a garantire la sicurezza in:

Termocamera tascabile PTI120

Ispezione di sistemi elettrici

Puoi restare lontano dalle correnti vaganti ed eseguire la scansione di apparecchiature sotto tensione attraverso speciali finestre a infrarossi, senza dover aprire il quadro.

per ispezioni elettriche e industriali

Ambienti potenzialmente esplosivi

La scansione a distanza consente di evitare di dover salire scale per ispezionare punti in alto come camini o sistemi di purificazione dell’aria, o di ispezionare aree che non potrebbero essere altrimenti avvicinabili senza interrompere la produzione oppure in un ambiente potenzialmente esplosivo.

Ispezione di edifici

Le funzionalità sulla lunga distanza di una termocamera a infrarossi permettono inoltre di analizzare soffitti, tetti o pareti e condutture da terra per ridurre il rischio di caduta dai travetti e velocizzare le ispezioni. B058280 5074148

Tester di installazione 1664FC per verifiche CEI 64/8 che protegge te e le apparecchiature con la modalità Pre-test

specifiche tecniche • Display touchscreen LCD da 3,5 pollici • Sovrapposizione di immagine termica e reale con tecnologia IR Fusion • Connessione wifi e blutooth per condividere con il team da remoto • Risoluzione 120 x 90 (10.800 pixel) • Resistente a cadute fino a 1 metro • Classe di protezione IP54 • Temperatura da -20 °C a 150 °C • Archivia automaticamente le immagini termiche associandole agli asset con il sistema integrato Asset tagging®

specifiche tecniche • L’unico con pretest di isolamento, che arresta il test qualora rilevi che un’apparecchiatura è collegata al sistema sottoposto a test • Connessione all’app Fluke Connect ® per condividere i risultati online tramite smartphone • Funzione Auto Test. Esegue 7 test con un solo pulsante • Tensione e frequenza, test d’isolamento e continuità • Controllo della polarità del cablaggio • Isolamento sugli ingressi L-N, L-PE, N-PE • Misura della resistenza di terra con picchetti (opzionali) e senza picchetti (loop) • Corrente di guasto verso terra presunta (PEFC/IK) e corrente di cortocircuito presunta (PSC/IK) • Tempo di intervento RCD / Corrente di intervento RCD (test di rampa) • Misura di corrente e tempo di intervento su RCD di tipo A e AC con un unico test e di tipo B • Test della sequenza di fase

GRATIS

i software per scaricare dat + multimetro TRMS 115

CF144380 4911929

44

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

EVOMAX2 Il sistema a trasferimento termico da oggi diventa portatile L’ultima generazione dei sistemi a trasferimento termico in casa Grafoplast si chiama Evomax2 e permette di stampare etichette, targhe, strisce modulari per siglare tutti i componenti del quadro elettrico come fili, fasci di cavi, morsetti, pulsanti e dati di targa.

EvoMax2 operativo in ogni situazione. Nuovo kit formato da PC portatile (con software SimploX Grafoplast già installato) e batteria collegabile alla stampante, per consentire un’autonomia di lavoro fino a 8 ore.

L’ampia gamma di consumabili offre facili soluzioni per ogni tipo di siglatura, tra cui la linea Metal Detectable dalla particolare colorazione blu, per l’impiego nel settore alimentare, che grazie ad una speciale formulazione della materia prima è rilevabile al metal detector e la linea UV Technology in materiali fotoluminescente e fosforescente per dare massima visibilità al buio facilitando i lavori di manutenzione degli impianti.

Ottimizzazione dei consumi

Grazie ai nuovi sensori parametrici è possibile risparmiare fino al 40% del nastro utilizzato.

Libertà di scelta tra modalità manuale ed automatica

Per essere veloce ma flessibile adattandosi alle diverse esigenze di lavoro. Il nuovo caricatore aumenta la precisione di esecuzione ed ottimizza i tempi operativi.

Semplicità di utilizzo

La facilità di sostituzione della cartuccia senza toccare il nastro, la manutenzione automatica tramite la Cleaning Cassette integrata e il servizio di assistenza Grafoplast garantiscono all’operatore un lavoro semplice e sicuro.

Qualità di stampa

Stampa ad alta risoluzione (300dpi) e nastri speciali a base resina garantiscono marcature precise nei dettagli che durano nel tempo. #LeNostreOpportunita

45


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

CONTROLLO ACCESSI TERMOGRAFICO Intelligenza artificiale per la rilevazione della temperatura I terminali di controllo accessi con tecnologia termografica sono il supporto ideale per rilevare in modo accurato la temperatura delle persone durante gli accessi. L’intelligenza artificiale identifica il punto di rilevazione, sia in presenza che in assenza della mascherina, mentre la telecamera, con ampio angolo di visione, garantisce una rapida rilevazione anche oltre i 2 metri. Disponibili con lettore Mifare e tecnologia Face Recognition selezionabile, questi prodotti sono perfetti per applicazioni di controllo accessi di uffici, ingressi dipendenti e tornelli.

un livello di accuratezza inferiore a 0,5°C, in un range di temperatura compreso tra 30°C e 45°C. La funzione Mask Detection identifica se il soggetto indossa la maschera protettiva, può generare un allarme e può inibire l’apertura del varco.

Tecnologia radiometrica dedicata alla misurazione della temperatura corporea

La tecnologia termografica sfrutta il principio per il quale ogni corpo, con temperatura superiore allo zero assoluto, emette una quantità rilevabile di radiazioni infrarosse. Il modello analitico, fulcro dell’algoritmo di misurazione della temperatura, stabilisce la relazione tra le radiazioni IR e i valori della scala di grigio, generando immagini termografiche. Ai classici prodotti radiometrici, Hikvision abbina terminali specifici per la misurazione corporea capaci di monitorare velocemente, e in modo sicuro, la temperatura di un soggetto. Risultano dunque particolarmente indicati per scenari che necessitano di effettuare uno screening preliminare che determini la temperatura della superficie cutanea.

Rilevazione sicura grandangolo, velocità, flessibilità, zero assembramenti I terminali di controllo accessi consentono la corretta rilevazione del target da qualsiasi angolazione, a una distanza superiore a 2 metri e lungo tutta la superficie del display. Il risultato è una rilevazione della temperatura semplificata, veloce e sicura che ottimizza le tempistiche di accesso, anche in presenza di numerose persone.

Modalità di accesso touchless

Intelligenza artificiale per performance smart

I terminali incorporano differenti modalità di accesso, tutte caratterizzate da tecnologia Touchless. Non necessitando di un contatto fisico con chi li utilizza, i terminali garantiscono il più alto livello di sicurezza.

L’intelligenza artificiale a bordo di questi dispositivi garantisce un significativo incremento delle performance di rilevazione. La funzione AI Face Location in ottemperanza alla privacy, rileva il punto corretto per la misurazione della temperatura cutanea e discrimina eventuali sorgenti calde o fredde, ad esempio una tazza di tè bollente. Ne consegue una misurazione estremamente precisa effettuata direttamente sulla fronte e, di conseguenza senza falsi positivi, con

Rilevazione veloce, distanze ottimali

I terminali effettuano lo screening della temperatura in un tempo estremamente ridotto, evitano la generazione di falsi positivi e garantiscono la misurazione anche oltre 2 metri di distanza dal terminale.

46

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

CACCIAVITE A BATTERIA E-SD Minimo sforzo con massima resa Il cacciavite a batteria Intercable combina un avvitamento semplice, rapido e preciso con un utensile efficiente e tascabile. Il funzionamento con due soli pulsanti per il controllo della rotazione, gli inserti con attacco da ¼ “ ed il mandrino con attacco esagonale fanno di E-SD uno strumento utile per assemblare, cablare quadri elettrici, per applicazioni industriali e nel fai-da-te!

CF147007 110274

L’esecuzione giornaliera di un gran numero di avvitamenti non solo si nota nel tempo, ma soprattutto risulta spesso faticosa. A lungo termine lo sforzo sui polsi può risultare doloroso e fastidioso. Con il giravite elettrico Intercable E-Sd questi problemi appartengono al passato. Il supporto elettrico del giravite elimina il lavoro faticoso e garantisce efficienza e velocità. La maneggevolezza è garantita. Due pulsanti facilmente accessibili e posizionati in modo intuitivo sono integrati nell’ impugnatura per la rotazione sinistra e destra, per stringere e allentare le viti. La frizione integrata regolata a 2 Nm impedisce il serraggio eccessivo delle viti. Questa può essere serrata manualmente con cautela fino a max. 10 Nm. Il cacciavite a batteria Intercable E-Sd è efficace nel lavoro giornaliero, grazie alla sua particolare forma piccola ed ergonomica.

Il design compatto è ideale per il trasporto nel marsupietto o semplicemente in tasca ed è quindi a portata di mano in qualsiasi situazione. L’impugnatura a due componenti offre una presa sicura e riduce notevolmente lo sforzo sui tendini, poiché è necessario uno sforzo minore per tenere lo strumento. Grazie al mandrino con attacco rapido, compatibile con gli inserti disponibili in commercio da ¼”, può essere coperta ogni applicazione ed è quindi l’utensile ideale per tutti i lavori di avvitamento, ad esempio assemblaggio di prese, lavori nel quadro elettrico, impianti di riscaldamento, condizionamento e sanitario, nonché altri lavori di avvitatura nel tempo libero. Per essere completamente indipendente da influenze esterne e condizioni di luce, ogni area di lavoro viene illuminata da una luce LED incorporata nell’utensile e consente quindi un lavoro sicuro e preciso. La ricarica del dispositivo avviene semplicemente tramite una connessione USB e consente un tempo di lavoro di 40 minuti con una sola carica. L’avvitatore a batteria Intercable E-Sd funziona rapidamente e facilmente e raggiunge una velocità fino a 280 min-1 e quindi un livello di prestazioni costantemente regolare ed elevato. Inoltre, Intercable sta sviluppando speciali lame isolate per il cacciavite a batteria E-Sd, tramite le quali lo stesso diverrà a tutti gli effetti isolato a 1.000V.

Luce LED incorporata

#LeNostreOpportunita

47


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

TRACKLIGHT SPOT Sistemi a binario I sistemi a binario Tracklight Spot di Ledvance si distinguono per il design elegante e senza tempo, perfetti per l’illuminazione degli spazi commerciali. Sono estremamente flessibili, grazie alle giunture ruotabili che consentono di indirizzare la luce dove necessario.

TRACKLIGHT SPOT COMPACT elegante e funzionale

Che si tratti di un supermercato o di una boutique di moda, l’elegante Tracklight Spot Compact nel design Scale si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente.

specifiche tecniche • Tracklight dal design compatto, disponibile in nero, bianco e grigio • Efficienza: fino a 85 lm/ W • Flusso luminoso: fino a 2400 lm • Potenza: 28W • Ottima qualità della luce CRI 90; SDCM<3 • Qualità eccellente, sviluppato e realizzato in Germania Design LEDVANCE pluripremiato

TRACKLIGHT SPOT ZOOM

specifiche tecniche • Obiettivo zoom manuale con ampiezza del fascio da 15° a 55° • Per ottenere un’uniforme effetto sul soffitto, il meccanismo di Zoom è sempre nascosto nell’apparecchio • Dimmerabile (7%-100%) attraverso un potenziometro a cursore direttamente su ciascun apparecchio • Efficienza: fino a 70 lm/W • Flusso luminoso: fino a 1500 lm • Potenza: 25W • Eccellente qualità di luce CRI 97 (colori vivaci); SDCM<4; e sfarfallio minimo (<10%) • Nuovo design LEDVANCE disponibile in due colorazioni (bianco e nero)

uno spotlight flessibile per un uso universale Illuminazione eccellente per gallerie e negozi di alta moda grazie al CRI 97, un dimmer direttamente sull’alloggiamento e un obiettivo zoom meccanico completamente retrattile.

TRACKLIGHT SPOT un vero tuttofare

Ideale come apparecchio compatto standard per un’ampia varietà di applicazioni, in particolare nei negozi. specifiche tecniche • 3 colori disponibili (nero, bianco, grigio) • dimensioni: 75x255mm, 85x267mm, 95x297mm • 3 riflettori intercambiabili in 15°, 24° e 38° • Efficienza: fino a 80 lm/ W • Flusso luminoso: fino a 4200 lm • Potenza: 25W, 35W, 55W • CRI>90; SDCM<3; UGR<16 e ridotto sfarfallio (<10%)

L’adattatore trifase è sempre incluso ed è compatibile con i binari comuni (NORLUX, GLOBAL, NUCO, NORDIC,EUROTRAC). Tutte e tre le famiglie sono coperte da 5 anni di garanzia.

48

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SEVEN GLASS, K-LED, MINIGLASS gamma completa della serie civile La sicurezza al primo posto. E Linergy lo sa bene, è il suo mestiere. In caso di black-out è necessario garantire l’incolumità di tutti e illuminare anche le aree più piccole, come ripostigli, disimpegni o piccoli corridoi, e perché no, le camere da letto. Tuttavia per offrire una soluzione ad hoc le lampade della serie civile Linergy funzionano anche come segna passo nei locali di pubblico spettacolo. Tra queste troviamo Seven Glass - K-LED - Miniglass, tutte conformi alla richieste normative della 64-8 per le prestazioni negli impianti a livelli.

SEVEN GLASS Apparecchio di emergenza a LED dal design sobrio e minimale, creato appositamente per integrarsi con stile e discrezione negli ambienti residenziali. La struttura posteriore della lampada, è stata concepita per essere incassata nelle comuni scatole da incasso a sei frutti (scatola 506) e rifinita esteticamente con la sua placca monocromatica fornita di serie. La Seven Glass è una lampada dal minimo spessore, per un’estetica leggera e pulita. È dotata di 6 led di ultima generazione e può essere utilizzata anche nei locali di pubblico spettacolo come segnapasso sulle scale. È in grado di garantire un flusso luminoso di 60 lumen e, in caso di blackout, l’utente ha a disposizione un ampio fascio luminoso che consente di muoversi agevolmente ed in completa sicurezza per 3 ore. L’autonomia della lampada è garantita da una batteria ad alta efficienza che assicura dei tempi, e quindi dei costi , di ricarica contenuti. Da sempre attenta al design, Linergy ha sviluppato un prodotto versatile e moderno anche sotto il profilo estetico. Installatori, progettisti ed utenti hanno a loro disposizione un prodotto pratico e flessibile che si adatta alle più disparate soluzioni impiantistiche. È disponibile per le versioni: Rest Mode, Movie, Central Battery e Spy Center.

K-LED Il nuovo dispositivo d’emergenza a Led da incasso a un modulo, è ideale per applicazioni residenziali. Installata nelle comuni scatole dell’impianto elettrico, può funzionare in modalità SA (Sempre Acceso) come segnapasso o in modalità SE (Solo Emergenza). È compatibile con le principali serie civili mediante gli adattatori, inclusi nella confezione. È in grado di garantire un flusso luminoso, che in caso di blackout l’utente ha a disposizione per muoversi in sicurezza per circa 2 ore. L’autonomia della lampada è garantita da una batteria ad alta efficienza che assicura dei tempi, e quindi dei costi, di ricarica contenuti. L’ installazione risulta essere estremamente facile e veloce. La lampada è conforme alle normative europee EN 60598-1, EN 60598-2-22.

MINIGLASS Un apparecchio contenuto nelle sue dimensioni, raffinato ed elegante nel design, Miniglass è la soluzione ideale per piccoli ambienti, utilizzabile nei locali di pubblico spettacolo, grazie alla possibilità di impostare il livello di luminosità in presenza di rete. Miniglass è installabile a incasso sulle comuni scatole a 3 frutti (scatola 503). Il suo funzionamento in SA è interrompibile tramite interruttore e quindi collegabile in SE. Per un’installazione pulita a filomuro con Miniglass è possibile regolare la profondità di installazione. Il fissaggio della placca è assicurato da sei potenti calamite. Disponibile nelle versioni Standard e Central Battery.

Gli adattatori inclusi nella confezione sono: Vimar Arkè, Bticino Living Light /International, Bticino Living Light, Vimar Plana, Bticino Matix.

#LeNostreOpportunita

49


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

PLAFONIERA A PARETE E A SOFFITTO LED FLO versatilità delle forme e dei colori Le lampade a parete e soffitto Flo sono adatte per installazioni indoor, si montano velocemente in un solo clak! e sono disponibili in diverse temperature LED, forme e finiture colore. Plafone a singola emissione per applicazione indoor. Corpo in alluminio estruso, verniciato con resine di poliestere stabilizzate ai raggi UV. Diffusore in policarbonato opale antigraffio stabilizzato ai raggi UV.

Pannello LGP in PMMA per la diffusione omogenea della luce. Bulloneria in acciaio zincato. Fissaggio tramite staffa in acciaio zincato e perni per molle a scatto. Completo di kit di sicurezza per il montaggio.

LED 4000K (N), 3000 K (3) e 2700 (2). Alimentazione diretta 220-240V

FARETTO LED NOA essenzialità del design e accurata scelta dei materiali I faretti a LED Noa sono dotati di base graduata a 360° e stelo inclinabile a 90° per un controllo totale del fascio luminoso. Sono disponibili in diverse versioni garantendo molteplici tipologie di applicazione ed installazione. Possibilità di installazione a parete, pavimento e soffitto. Corpo e snodo in alluminio pressofuso; elevata resistenza all’ossidazione grazie al trattamento di cataforesi e alla verniciatura con resine poliestere stabilizzata ai raggi UV. Diffusore in vetro temprato e serigrafato. Riflettore in alluminio. Guarnizioni in silicone per il mantenimento del grado IP 66. Bulloneria in acciaio inox A4. Dimmerabile a taglio di fase.

Disponibile versione con filtro antiabbagliamento. Fornito di dispositivo di protezione alle sovratensioni (1KW). I due modelli Noa 50 e 100 sono forniti con pressacavo G1/2, valvola osmotica e tappo di chiusura. Modelli predisposti per doppio ingresso tubo.

LED 4000K (N), 3000K (3) e 2700 (2) • LED a tensione di rete

50

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

MULTIMETRI DIGITALI con bobine di Rogowski I kit DMG611R sono multimetri che, leggendo la corrente tramite bobine di Rogowski, rappresentano la soluzione ideale per l’installazione di punti di misura su impianti dove le soluzioni classiche T.A. passanti o apribili risultano inapplicabili o troppo onerose. Il rapporto di calibrazione incluso è specifico per ogni singolo kit a garanzia dell’accuratezza di misura.

KIT DI MISURA multimetro DMG611+ 3 bobine di Rogowski

Rapporto di calibrazione Ogni kit è tarato in fase di collaudo e un rapporto di calibrazione accompagna il prodotto Sicurezza Prima di scollegare la bobina non è necessario scollegare il secondario Comunicazione integrata Porta RS485 con protocollo Modbus RTU e ASCII Espandibilità compatibilità con moduli EXP... (incluso modulo ethernet EXP1013 con protocollo Modbus TCP) Porta ottica frontale per la programmazione tramite interfaccia opzionale USB (CX 01) o Wi-Fi (CX 02).

misure • Tensione, corrente, frequenza • Potenza attiva, reattiva e apparente • Fattore di potenza • Valori massimi, minimi e medi per tutte le misure • Valori di picco (max demand) di potenza e corrente • Asimmetria della tensione e della corrente • Sbilanciamento potenza attiva • Distorsione armonica totale (THD) e analisi armonica di tensione e corrente sino al 15° ordine • Contatori di energia attiva, reattiva, apparente • Contaore

caratteristiche di impiego • INGRESSI VOLTMETRICI tensione nominale d’alimentazione ausiliaria 100...440VAC/110...250VDC campo di misura della tensione: 50...720VAC L-L • INGRESSI AMPEROMETRICI corrente massima Imax: 100A, 500A, 3000A, 6300A campo di misura: 10...100% Imax (DMG 611 R0100) 5...100% Imax (DMG 611 R0500...R6300) tipo di ingresso: bobine di Rogowski tipo di misura: vero valore efficace (TRMS) • ACCURATEZZA MISURE corrente: ±0,5% (posizionamento centrato) / ±1% (posizionamento vicino alla bobina) tensioni: ±0,5% (50...720VAC) potenza attiva: ±1% energia attiva: ±1% • CONNESSIONE BOBINE DI ROGOWSKI tipo di morsetto: estraibile, push-in a 2 livelli omologazione e conformità • Omologazioni ottenute: EAC. • Conformi alle norme: IEC/EN 61010-1, IEC/EN 61010-2030, IEC/EN 61000-6-2, IEC/EN 61000-6-3 #LeNostreOpportunita

51


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

GUANTI ANTITAGLIO comfort tutto il giorno Progettati per fornire estrema durabilità, i migliori per destrezza. Palmo e dita Smartswipe. Permettono a chi li indossa di utilizzare dispositivi touch screen senza togliere i guanti.

SMARTSWIPETM

M/8 B007082

4932471416

L/9 B020022

4932471417

RESISTENZA A PERFORAZIONI E PRESA OTTIMIZZATA

XL/10 B027087

4932471418

XXL/11 B027148

4932471419 CATEGORIA

PALMO RINFORZATO IN NITRILE

OCCHIALI DI SICUREZZA PREMIUM con inserto in schiuma L’inserto pone gli occhiali più vicini alla pelle ed evita che polvere o detriti entrino negli occhi. La perfetta alternativa ad ingombranti, scomodi e fastidiosi occhiali di protezione. Premium nella versione con lenti scure polarizzate, proteggono dai bagliori ed offrono la miglior classe di protezione dai raggi UV.

LENTI TRASPARENTI B086336 4932471885

LENTI SCURE B072098 4932471886

INSERTO REMOVIBILE

ANTI-GRAFFIO

52

DURATURI

COMFORT

LENTI POLARIZZATE

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

APPARECCHIO LED SCHOOL DESIGN PATENTED Risparmio energetico >50% L’apparecchio è disponibile nelle due versioni da 600x600 e 1200x300 mm, per illuminazione di ambienti dov’è richiesto il controllo della luminanza in tutte le condizioni UGR<19, luminanza <3000cd/m² per angoli >65°, sorgenti LED CRI>90 neutral white (4000K) ad altissima efficienza. Emissione diretta. Apparecchio installabile senza accessori ad incasso in controsoffitti a pannelli con struttura a vista. Per entrambe le versioni e con opportuni accessori, da ordinare a parte, gli apparecchi sono installabili: • ad incasso in battuta con molle su controsoffitto • ad incasso in appoggio su profilo in alluminio da rasare • a plafone • a sospensione Materiali Lamiera di acciaio verniciata a polvere e lenti in metacrilato. Cablaggi Alimentazione elettronica inclusa 220-240V 50/60Hz (alimentatore esterno all’apparecchio LED e da collegare ad esso tramite opportuni connettori rapidi). Disponibile versione dimmerabile DALI/PUSH/1-10V. È disponibile il kit di emergenza 1-3H.

CERTIFICATO CON REQUISITI TECNICI PER L’ACCESSO AGLI INCENTIVI SECONDO G.S.E. D.M. 16 FEBBRAIO 2016 PRODOTTO RISPONDENTE AI REQUISITI PER EDIFICI PUBBLICI D.M. 11 OTTOBRE 2017

#LeNostreOpportunita

53


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

SEGNALATORI LED La nuova evoluzione delle luci di segnalazione Patlite presenta la nuova gamma di segnalatori a LED con funzioni di segnalazione lampeggiante, rotativa e multifunzionemultieffetto. Altissima luminosità, resistenza ad urti e vibrazioni ed elevato livello di protezione, rendono queste soluzioni adatte agli usi più svariati sia all’interno che all’esterno. Inoltre propone la serie NE-A, una linea di segnalatori a luce singola, di dimensioni compatte.

Segnalatori a LED lampeggianti, rotativi e multifunzione La nostra prima innovazione risale al 1955 con lo sviluppo del micromotore. Questo rivoluzionario prodotto ha determinato lo sviluppo di numerosi segnalatori, tra cui il prodotto di punta Patlite, il segnalatore rotante SK. Da allora i segnalatori sono stati impiegati nel mondo come principale dispositivo per indicazione di allarmi. Le nuove luci di segnalazione della serie S sono frutto della consolidata esperienza nella creazione di dispositivi di sicurezza e del nostro impegno per assicurare ambienti più sicuri in tutto il mondo. specifiche tecniche • 4 colori: rosso, giallo, verde, blu • 3 diametri: 80, 100, 150mm • Alimentazione 12-24VDC e 100-240VAC • Protezione max. IP66 • Disponibile anche in versione con buzzer integrato

Serie SL - Lampeggiante

La speciale lente utilizzata distribuisce la luce in modo uniforme da tutte le superfici della cupola, inclusa la parte superiore. Rispetto ai prodotti concorrenti, la superficie di emissione luminosa della serie SL è maggiore, con un’intensità luminosa cinque volte superiore.

Serie SK - Rotativo

Dotato di motore brushless, genera un riscaldamento inferiore rispetto al motore a spazzole e garantisce una maggiore durata di vita. I cuscinetti a sfere alla base del riflettore sono progettati per ridurre l’usura e garantire la rotazione silenziosa del riflettore. Il doppio riflettore di nuova concezione garantisce un’emissione di luce uniforme ed efficiente, alta visibilità e segnali di grande efficacia.

Serie SF - Multifunzione

Questo modello produce animazioni a LED con effetti di rotazione simulata, lampeggiamento e ad impulsi. La nuova lente multipla di Fresnel è in grado di raccogliere e diffondere la luce in modo più efficace rispetto ad una lente convenzionale. È possibile configurare facilmente l’effetto luminoso tra i 22 disponibili regolando il selettore rotativo ed i canali di cablaggio.

Serie NE-A, indicazione dinamica e maggiore controllo Una linea di segnalatori a luce singola, di dimensioni compatte, disponibile in versioni monocolore, multicolore, con sensore tattile, per pilotaggio da PLC o tramite interfaccia IO-Link. La nuova serie di segnalatori NE-A si adatta facilmente a numerose applicazioni. Una soluzione flessibile che vi permetterà di creare processi produttivi più efficienti, sicuri e confortevoli. La lente è studiata per emettere una luce uniformemente distribuita, evitando un’indicazione ambigua. Questo segnalatore presenta un grado di protezione estremamente elevato, fino a IP67, per un funzionamento garantito anche negli ambienti più difficili.

In alcune applicazioni di automazione è spesso richiesto un intervento dell’operatore: grazie al sensore tattile integrato, attivabile sia a mani nude che con i guanti da lavoro per inviare segnali di conferma, è facilmente gestibile l’interazione uomo-macchina. Il buzzer integrato, la funzionalità su bus di campo IO-Link, ed i numerosi accessori di fissaggio, rendono questa linea completa, all’avanguardia tecnologica, ed utilizzabile in tutte le circostanze applicative.

54

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

PROIETTORI SPIDER+ la scelta giusta

SPIDER+ è l’innovativa proposta di Performance iN Lighting sulla luce da proiezione grazie alle nuove opzioni di driver proprietari settabili a due livelli. Questo sistema tecnologico infatti, ad oggi unico nel settore, permette di avere in un unico prodotto la possibilità di regolare in loco il wattaggio con un solo “click” senza aprire l’apparecchio e permettendo alla luce di adattarsi anche ad esigenze di un secondo momento. Tutti i modelli di questa serie sono pre-cablati IP67 a tenuta stagna.

Spider+ 20 B065774 37/51 W S/W Ottica SIMMETRICA wide

Spider+ 30 6179 lm

B065778 74/101 W S/W Ottica SIMMETRICA wide

B065776 37/51 W A35/EW Ottica ASIMMETRICA extrawide 6005 lm

11987 lm

B065780 74/101 W A35/EW Ottica ASIMMETRICA extrawide 11649 lm

included

Corpo dissipante in alluminio pressofuso verniciato a polveri.

Due livelli di potenza prestabiliti e selezionabili mediante apposito pulsante.

Completo di livella calamitata da posizionare sulla staffa al momento del fissaggio.

Connessione elettrica tramite connettore rapido presa-spina esterno IP68. NOTA: lm flussi reali per versioni 4000 K

#LeNostreOpportunita

55


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

NUOVO CRONOTERMOSTATO WI-FI DA INCASSO Si completa la linea per la termoregolazione connessa Da sempre attenta alla gestione del comfort e dell’efficienza energetica, Perry presenta la sua nuova line-up di cronotermostati con connessione Wi-Fi. Accanto ai due modelli da parete a batterie e 230V, si affianca la versione da incasso 230V facendo della gamma Perry l’offerta più completa per la termoregolazione connessa adatta a rispondere a tutte le necessità installative per ogni tipologia di impianto. Il nuovo 1TX CDS29WIFI, è un dispositivo con caratteristiche tecniche all’avanguardia pur mantenendo una estrema semplicità di interazione da parte dell’utente. Tramite la APP, disponibile sia per Android che per iOS, eseguire le configurazioni iniziali e le programmazioni risulta estremamente intuitivo e veloce. Il nuovo 1TX CDS29WIFI è un apparecchio evoluto che si sposa con ogni serie civile. Tutte le funzionalità e impostazioni di termoregolazione sono programmabili da App.

L’utente proprietario può condividere il dispositivo ma mantenerne la proprietà, escludendo gli ospiti quando necessario. Nel caso di affitti temporanei, ad esempio, il proprietario può impostare le temperature massime e minime (sia estive che invernali) limitando gli eventuali sprechi energetici da parte dell’affittuario. La proprietà dei termostati e delle case può essere ceduta a un altro utente. Ad esempio l’installatore può configurare il sistema con il proprio account per poi cederne al cliente la proprietà. Ciò agevola il processo di prima installazione. L’utilizzo di un cronotermostato connesso rende la programmazione più semplice, garantisce maggiore efficienza energetica e consente di supervisionare l’impianto in modo intuitivo ed immediato.

Gestione multi impianto / multizona

Per gestire in modo facile e intuitivo più dispositivi all’interno di una abitazione o di diversi impianti. È possibile impostare la programmazione settimanale fino a 10 livelli di temperatura impostabili nell’arco di una sola giornata.

Gestione sonda remota

Possibilità di collegare una sonda filare esterna che può essere configurata attraverso l’App nel modo più adeguato al proprio impianto.

Geolocalizzazione

In funzione della posizione degli inquilini, si abbassa o alza la temperatura garantendo un notevole risparmio energetico.

Gestione contatto esterno

Un ingresso remoto, configurabile da App, permette di avere il controllo della termoregolazione solo quando serve davvero: contatto finestra, sensore di presenza, scheda di accesso, ecc.

Compatibilità con le serie civili più diffuse

Gli accessori forniti nella confezione permettono l’installazione del dispositivo con le serie civili più diffuse comprese Now di BTicino, Arkè di Vimar, Sistema 44 di Ave. Sono disponibili dei kit acquistabili a parte che estendono la compatibilità alla quasi totalità delle serie civili in commercio.

Condivisione dispositivi

La funzione condivisione permette di avere il controllo dell’apparecchio da più utenti.

56

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

ARMATURE STRADALI CORELINE MALAGA qualità, affidabilità ed efficienza energetica La gamma di apparecchi LED Philips Coreline si arricchisce di un prodotto con applicazione stradale, Coreline Malaga. Il prodotto incontra i bisogni di privati e municipalità con budget limitato, che necessitano di mantenere bassi gli investimenti iniziali, ma allo stesso tempo richiedono apparecchi di qualità, affidabili ed efficienti dal punto di vista energetico.

Service TAG

è un sistema identificativo univoco basato su codice QR, posizionato sull’apparecchio e sulla scatola: • semplifica l’installazione e il service dando accesso a tutti i documenti accessori in formato digitale; • permette una manutenzione digitale consentendo l’accesso a funzioni di prima soluzione dei problemi; • fornisce accesso 24/7 alle informazioni sull’apparecchio e relativi pezzi di ricambio (driver e cover di vetro); • tramite registrazione, consente la più rapida gestione di eventuali interventi in garanzia.

Disponibile in due taglie, il BRP101 da 3054 lm e il BRP102 con tre pacchetti luminosi da 4600, 6133 e 9006 lm, efficienza luminosa da 103 a 118 lm/W a seconda del modello e Classe I o II. I punti di forza del Coreline Malaga sono indubbiamente: 1 la facilità di installazione grazie al peso contenuto, il pressacavo che evita l’apertura dell’apparecchio in fase di montaggio, all’attacco laterale da 42/60mm e l’accessorio adattatore per il montaggio testa palo; 2 design robusto grazie al corpo in alluminio e il vetro piano temperato a copertura che gli attribuiscono protezione IP65 e resistenza IK08; 3 la manutenzione semplificata dalla presenza del service tag, un sistema identificativo univoco basato su codice QR posizionato sull’apparecchio e sulla scatola, e dal Driver Philips Xitanium disponibile anche come ricambio.

#LeNostreOpportunita

57


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

CASSETTE DI GIUNZIONE READY BOX semplicemente rivoluzionarie Ready Box 90 e Ready Box 120 sono disponibili nelle versioni a 3 e 4 ingressi ed entrambe preriempite con un gel isolante e sigillante che da sempre contraddistingue i sistemi di giunzione Raytech, l’azienda italiana precorritrice della tecnologia gel in ambito elettrotecnico.

Ready Box 90

Ready Box 120

I due kit sono pronti all’uso, pertanto utilizzabili ad ogni temperatura, e completi di morsettiera e di dadi di serraggio che consentono l’installazione con cavi liberi con Ø da 8 a 18 mm o con tubi passacavo con Ø da 16/20/32 mm. Grazie all’innovativo design, a differenza di una cassetta standard, non è necessario sfondarne le pareti per inserire i cavi e il vano interno, anche se preriempito di gel, consente l’utilizzo di varie tipologie di morsetti e connettori. Ideali per l’installazione a parete e dotate di foro per ancoraggio al muro, sono adatte a posa interrata ed in ogni situazione in cui acqua e umidità possono compromettere la connessione. I test report relativi ai gradi di protezione IP68 e IP69K, che sono disponibili su richiesta. specifiche tecniche • Prestazioni elettriche: CEI EN 5039 (per quanto applicabile) • Halogen free: secondo CEI EN 50267 2-2 • Autoestinguente e resistente al calore anormale e al fuoco: Glow wire test a +960°C secondo EN 60695-2-11 • Temperatura di esercizio 90°C • Temperatura di esercizio del gel -60°C / +200°C

Punti di forza

• pronte ed installabili in ogni condizione ambientale • adatte anche ad ambienti bagnati o allagati • nessuna scadenza di utilizzo • sempre riaccessibili • halogen free & UV resistant • preriempite con gel non classificato come pericoloso secondo la Direttiva CLP.

IP68 e IP69K

Applicazioni

58

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

NUOVA LINEA RCF BUSINESS MUSIC soluzioni per ottenere una eccellente qualità audio Servono molti ingredienti per contribuire a creare una elevata qualità audio di un sistema. Ma un amplificatore con dinamica estesa da 2x160 W rms e diffusori audio realizzati con componentistica altamente avanzata garantiscono di ottenere prestazioni acustiche elevatissime. Digitalizzazione Audio Avanzata

Design raffinato

Il DSP di nuova generazione consente un semplice controllo dei filtri FIR per rendere la distribuzione della fase e dell’ampiezza coerente in modo da dare chiaro e limpido il suono. Tramite il pannello frontale è facile regolare il crossover di guadagno, i filtri passa basso e passa alto, il ritardo in modo da adattare e modellare la musica a seconda della location.

Il design accurato unito alla affidabilità rappresenta il punto di congiunzione tra mercati professionali e di consumo, tutti i prodotti e gli accessori della linea Business music sono curati nei minimi dettagli per raggiungere le esigenze architettoniche moderne.

Tecnologia ecosostenibile

L’amplificazione in Classe D massimizza le prestazioni, l’alimentazione switching a basso assorbimento e diffusori efficienti contribuiscono ad ottenere un sistema a ridotto impatto energetico.

Configurazione Utente Semplice

La configurazione è un punto chiave per il successo di un sistema audio, facile e flessibile per qualsiasi tipo di utente, dal meno al più esperto, è un obiettivo fondamentale per soddisfare le esigenze di tutti. Varie interfacce utente con pannello frontale o controllo remote tramite APP o RDNet.

Architettura flessibile per multi room

Per adattarsi a qualsiasi esigenza di installazione, questa nuova linea è stata progettata con un’architettura altamente scalabile. Le unità di controllo possono distribuire un quattro canali audio verso unità satellitari, su un singolo cavo CAT5, consentendo di realizzare soluzioni multi-room in modo semplice ed espandibile.

#LeNostreOpportunita

59


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

SERIE RS PRO CONNECT - R Le nuove lampade per interno collegabili in rete La serie RS PRO Connect R di Steinel è un sistema di lampade digitali, dotate di sensore ad alta frequenza HF e tecnologia bluetooth per la parametrizzazione e il collegamento in rete. La nuova serie è caratterizzata da eccellente efficienza (134 lm/W), da una distribuzione della luce omogenea ( fino a max. 3150 Lumen) e in due tonalità di colore disponibile 3000°K o 4000°K. Il design essenziale, disponibile in 2 forme tonde e quadrate e 5 grandezze che si prestano per diverse possibilità d’impiego con mantaggio a parete o soffitto, si unisce alle quattro funzioni di luce: luce di base (notturna), backlight, luce principale dimmerabile e luce di emergenza in modulo opzionale a batterie ricaricabili. In particolare il modulo emergenza, in caso di mancanza di corrente, fornisce una sufficiente illuminazione (107 lm) fino a 3 ore ai sensi della norma EN 60598-2-22. Nell’imballo di fornitura del Kit sono già comprese 3 batterie ricaricabili AA. Tutte le funzioni e le impostazioni di luce delle RS PRO Connect R sono comodamente impostabili tramite smartphone con Bluetooth, attraverso l’utilizzo swll’app gratuita di Steinel Smart Remote, disponibile in versione iOS e Android. L’installazione elettrica è molto semplice: con il solo collegamento alla rete elettrica a 230 volt , si ottengono tutte le funzionalità luci e si alimenta anche l’eventuale modulo di emergenza! Anche meccanicamente, una volta fissata la base e collegata alla rete elettrica, basta un click accoppiando il corpo lampada e l’installazione è conclusa. Attraverso la tecnologia digitale Bluetooth la serie RS PRO Connect R ha la possibilità di connettersi tra lampade della stessa serie e altre lampade o sensori Steinel con la stessa tecnologia a bordo, per creare una rete mesh, suddividendo in gruppi, master e slave, le accensioni e creare accensioni di lampade adiacenti ed altri scenari. RS Pro Serie R trovano applicazione in vani scale , corridoi, parti comuni di building e condomini.

specifiche tecniche • Sensore ad alta frequenza HF con campo regolabile da 1 a 10 mt di diametro • Kit di schermatura della direzione del sensore • Collegamento in rete mesh Blueooth configurabile tramite App • Due forme (rotonda e squadrata) e cinque grandezze • Resistenza ambiente IP 40 e resistenza meccanica IK07 • Tonalità di colore 3000°K 4000°K • Luce principale, luce notturna (base) impostazione retroilluminazione (backlight) facilmente regolabili tramite smartphone • Parametrizzazione di gruppi, manuale ON / ON-OFF, comando master/slave modulo • Morsetti a innesto per una semplice installazione • Disponibile in versione slave, senza sensore • Garanzia Steinel 5 anni sulle funzioni

60

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

LA TELECAMERA CHE SI MIMETIZZA IN UN SENSORE Telecamera IP WiFi in un sensore ad infrarossi passivi Wicamir è l’unica telecamera racchiusa in un sensore volumetrico ad infrarossi passivi funzionante con portata di 12mt con cui è possibile realizzare un sistema TVCC senza necessità di stendere alcun cavo ma, semplicemente, sostituendo i sensori di allarme esistenti. Perfettamente mimetizzata in un sensore infrarosso funzionante, la telecamera Wicamir consente di registrare la scena desiderata in continuo o in motion su una mini SD Card di 128Gb, inviando notifiche mail o push. Utilizzando l’App gratuita potrete rivedere le registrazioni e monitorare l’ambiente in diretta dal computer, smartphone o tablet da

qualsiasi luogo in cui vi troviate ed in qualsiasi momento. Il Wi-Fi di cui è dotata la telecamera consente il collegamento al router e non necessita l’installazione di altri cavi aggiuntivi a quelli di connessione del sensore infrarosso. Il sensore infrarosso può essere collegato alla centrale allarme esistente o a qualsiasi altra centrale d’allarme.

Made in Italy

Compatibile con tutti gli NVR

Rilevatore a raggi infrarossi

Wi-Fi

Risoluzione 2 Mpx

Compatibile con tutte le centrali allarme

Scegliere il sensore 1

Smontarlo 2

Installare Wicamir 3

ideale per la protezione e il controllo di INTRUSIONE AZIENDALE COMMERCIO SCUOLA DOMESTICI INFANZIA #LeNostreOpportunita

61


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

PROIETTORI POLAR E RIFLETTORI PIER le novità dell’anno Vi presentiamo le nuovissime serie di proiettori per interni ed esterni Polar e riflettori industriali e commerciali a sospensione Pier. Entrambi sono nel colore silver in alluminio pressofuso verniciato con polvere termoindurente poliestere anticorrosione.

serie POLAR Nuovissima serie di proiettori per interni ed esterni. Corpo in alluminio pressofuso verniciato con polvere termoindurente poliestere anticorrosione colore silver, vetro temperato trasparente spessore 4 mm, guarnizione in silicone, driver elettronico 220-240V 50/60Hz. Prodotto in conformità alle vigenti norme EN / IEC 605981:2018.

Potenze disponbili 30W, 40W, 50W, 68W, 80W, 100W, 120W, 130W, 150W 170W, 190W, 200W, 240W, 280W, 300W Colorazioni disponbili 2200K, 3000K, 4000K, 5000K, 5700K, 6500K Indice di resa cromatica >70, >80, >90 Ottiche disponbili SIMMETRICA 90° - ASIMMETRICA 45° ASIMMETRICA 55° - CONCENTRANTE 29°

serie PIER Nuovissima serie di riflettori industriali e commerciali a sospensione. Corpo in alluminio pressofuso verniciato con polvere termoindurente poliestere anticorrosione colore silver, vetro temperato trasparente spessore 4 mm, guarnizione in silicone, driver elettronico 220-240V 50/60Hz. Prodotto costruito in conformità alle vigenti norme EN / IEC 60598-1:2018.

Potenze disponbili 40W, 58W, 65W, 80W, 100W, 118W, 130W, 150W, 170W, 190W, 200W, 240W, 280W Colorazioni disponbili 3000K, 4000K, 5000K, 6500K Indice di resa cromatica >80, >90 Ottiche disponbili DIFFONDENTE 110° - SIMMETRICA 80° (UGR<22) - SIMMETRICA 90° (UGR<25 CONCENTRANTE 30° - ELLITTICA 90/30°

62

#LeNostreOpportunita


N OVITÀ P RODOTTO E NOTIZ I E T E CNI CH E

SENSORI AMUN 716 SR E KNX Controllo della ventilazione in base al valore di CO2 La qualità dell’aria degli spazi interni come uffici, aule scolastiche o abitazioni è spesso di livello insufficiente. Ciò è tipicamente dovuto ad uno scarso ricambio d’aria in presenza di persone. Una scarsa qualità dell’aria riduce la produttività, genera malessere e facilità la trasmissione di patogeni come virus e batteri. Una possibile soluzione è una ventilazione meccanica modulata in base al valore di CO2. L’anidride carbonica (CO2) è un gas naturalmente presente nell’atmosfera, per il quale il valore è tipicamente compreso tra le 350 e le 400 ppm (parti per milione). Spesso in ambienti chiusi come camere da letto o aule scolastiche piene, si possono misurare valori anche superiori alle 5000ppm. La maggior parte dei paesi dell’Unione Europea stabilisce la soglia di 1000ppm come valore limite per una buona qualità dell’aria. Un’apertura sporadica delle finestre non risolve il problema, ma presenta solo una soluzione temporanea di breve durata, che va inoltre ad impattare sull’efficienza energetica dell’edificio. Gli edifici moderni presentano un ottimo grado d’isolamento e presentano spesso infissi non apribili, rendendo un ricambio d’aria naturale non possibile. Per questo motivo è necessario prevedere un sistema di ventilazione meccanica, possibilmente con recuperatore di calore per aumentare l’efficienza energetica. Il controllo di tali impianti può essere eseguito in base alla concentrazione di CO2 negli ambienti. Il valore di CO2 è un indicatore importante della qualità dell’aria, legato alla quantità di persone ed alla durata della permanenza negli ambienti. I dispositivi della serie Theben AMUN 716 nascono per il controllo intelligente della ventilazione mediante tecnologie 0-10V oppure KNX. I dispositivi AMUN misurano in maniera affidabile la concentrazione di CO2 negli ambienti, e di conseguenza modulano la ventilazione, aumentando e diminuendo la portata dei ventilatori in base alle esigenze. La misurazione della concentrazione di CO2 avviene mediante la spettroscopia infrarossa nota anche come misurazione ad infrarossi non dispersiva (NDIR).

Sensore CO2 AMUN 716 SR

Una gestione efficiente della ventilazione garantisce un’ottima qualità dell’aria, riducendo in parallelo il consumo energetico. Pensiamo ad un’aula scolastica ad esempio: • Nel caso di basso affollamento ovvero con poche persone presenti, la ventilazione modula ad un livello basso • Nel caso di una presenza maggiore di persone, la ventilazione modula di conseguenza aumentando la portata.

A821458 7160110

descrizione funzionamento • Per sale convegni o riunioni, uffici, scuole/asili, case e a basso consumo energetico e ambienti abitativi • Per comando ventilatore • Allarme visivo per la concentrazione di CO2 (LED) • Alimentatore opzionale adatto per il montaggio in scatola ad incasso • Possibilità di un allestimento secondario degli impianti di ventilazione non regolati

• 2 uscite di commutazione in funzione della CO2 per regolazione a 2 livelli, con funzionamento manuale e automatico e indicazione dello stato di commutazione • 3 uscite 0–10 V per CO2 , temperatura e umidità relativa

Sensore CO2 con termostato AMUN 716 S KNX descrizione funzionamento • Sensore aria ambiente CO2 con termostato per singolo ambiente • Misura concentrazione di CO2 , umidità relativa, temperatura e la pressione dell’aria barometrica • Tre soglie configurabili indipendenti per concentrazione di CO2 e umidità relativa • Campo di impostazione CO2 300 - 5000 ppm • Per il comando di attuatori per sistemi di riscaldamento o attuatori motorizzati • In dotazione due placche: una scala assoluta e una scala relativa #LeNostreOpportunita

63

A807699 7169230

• Tasto manuale per presenza o modi di funzionamento: comfort, standby, diminuzione notturna, protezione antigelo • 4 ingressi binari per interruttori/tasti convenzionali (commutazione, regolazione della luminosità, veneziane), anche per sensore termico esterno, contatto finestra o segnale di presenza • In caso di superamento o abbassamento al di sotto delle soglie è possibile eseguire un’azione (invio, priorità, commutazione, valore) • Indicazione della modalità di corrente e della modalità riscaldamento/ raffreddamento mediante LED colorati


N OV I TÀ P R O DOT TO E N OTIZ IE TE CN ICH E

I NUOVI DEPURATORI D’ARIA DEPURO PRO Trattengono fino al 99,995% di microparticelle Vortice che da più di 60 anni si prende cura dell’aria nei luoghi chiusi per preservare la salute delle persone e mantenere un benessere ambientale, ha continuato a investire e sviluppare tecnologie sempre più evolute per la creazione di prodotti efficienti, sicuri e conformi a normative e regolamenti europei.

DEPURO PRO 150 > FINO A 50 M2 DEPURO PRO 300 > FINO A 100 M2

I nuovi depuratori d’aria Depuro Pro, grazie all’elevato flusso di aria purificata che generano, sono una delle soluzioni ideali proposte da Vortice. Sono adatti a superfici fino a 100 m2 e hanno un’alta capacità filtrante a due stadi costituita da una coppia di pre-filtri che trattengono le macro impurità dell’aria (fino al 65% del PM10) e una coppia di filtri HEPA H14, capaci di trattenere fino al 99,995% di microparticelle, che sono in grado di bloccare pollini, spore, goccioline e microparticolato, potenziali vettori di virus e batteri, limitando così il rischio di contrarre allergie, asma, problemi respiratori e infezioni. Il pannello comandi a bordo macchina ne segnala la necessità di sostituzione periodica così da garantire la massima resa. Tutti i filtri sono sottoposti a severi test di laboratorio che ne valutano l’efficacia. I Depuro Pro si contraddistinguono per: • elevate portate d’aria trattate; • consumi ridotti grazie ai ventilatori ad alta efficienza azionati da motori EC (brushless); • facilità di utilizzo: basta inserire la spina nella presa elettrica; • 4 rotelle e una coppia di maniglie ne agevolano il trasporto; • silenziosità di funzionamento: involucro realizzato con pannelli fonoassorbenti.

CF145478 25038 CF145479 25039

Sono note a tutti ormai le problematiche legate alle condizioni dell’aria che si respira all’interno delle nostre case e dei luoghi di lavoro e, oggi come non mai, l’argomento è diventato di grande attualità. Oltre alle sostanze chimiche rilasciate da arredi, solventi e vernici, alle sostanze volatili rilasciate da fotocopiatrici, impianti, fumo di sigaretta e umidità, gli ambienti dove il flusso di gente in entrata e in uscita è continuo diventano i luoghi più critici per la diffusione di virus e batteri. Bar, ristoranti, negozi, studi medici, aule scolastiche, palestre, sale riunioni, uffici, magazzini e officine possono diventare luoghi a rischio per la salute di coloro che proprio in questi luoghi trascorrono la maggior parte del loro tempo. Un ambiente di lavoro salubre e confortevole rappresenta un valore aggiunto per ogni tipo di attività: da un lato permette a chi ci lavora di farlo con maggiore tranquillità e dall’altro dimostra un’attenzione alla salute di tutti coloro che lo frequentano.

64

#LeNostreOpportunita


ATTUALI TÀ

ICT E IMPIANTI HI-TECH NEGLI ZERO CARBON BUILDINGS percorso formativo in 7 webinar Il contributo delle nuove tecnologie all’attuazione del D. Lgs. n. 48/2020 e alla Direttiva 2018/844/UE (Energy Performance of Buildings and Energy Efficiency Directive).

Il Roadshow 2020 ripropone la felice collaborazione tra Smart Building Italia, Anitec-Assinform, l’associazione di riferimento per le tecnologie ICT di Confindustria e ANCE, l’associazione nazionale dei costruttori edili. Una collaborazione che da cinque anni mira a sviluppare una nuova sensibilità del mondo delle costruzioni ai temi dell’impiantistica 4.0.

effetti, apre anche in Italia la grande stagione degli edifici smart e a zero emissioni. Dopo l’introduzione sull’anno zero segnato dalla pandemia, l’argomento viene sviscerato in sei webinar dedicati rispettivamente alla normativa, alla progettazione, alle tecnologie, ai processi realizzativi e al nuovo cantiere, alle gestione dei nuovi smart building e infine all’impatto sul mercato immobiliare. “Un’edizione del tutto inedita, forzata dall’emergenza - dichiara Luca Baldin, project manager di Smart Building Italia - ma che ci ha fatto intravvedere sviluppi futuri estremamente interessanti e che non mancheremo di sondare. Formazione e marketing stanno subendo un cambiamento epocale e nostro dovere è fornire alla community che si riconosce nel nostro marchio soluzioni all’altezza dei tempi”. Il Roadshow 2020, a riprova della qualità crescente, ha ricevuto il sostegno di tutti i maggiori ordini professionali, che hanno riconosciuto al percorso formativo i loro CFU. Il programma degli incontri e le registrazioni dei webinar passati sono disponibili a questo link: https://www.smartbuildingitalia.it/roadshow2020

Virtual edition Il Roadshow, che si è aperto il 25 settembre scorso con un prologo dedicato ai cambiamenti dettati dalla pandemia nel mondo degli edifici, si sta svolgendo in forma virtuale. Non si tratta soltanto del classico webinar, ma di una piattaforma di matchmaking B2B che costituisce il contenitore dei webinar e consente per tutta la durata del Roadshow a tutti i partecipanti registrati, alle aziende sponsor e ai relatori una fitta e fruttuosa interazione replicando l’idea del Campus e della Community professionale. Tema di fondo della prima virtual edition del Roadshow è il recentissimo recepimento nella normativa italiana della Direttiva 2018/844 dell’Unione Europea sulle performance energetiche degli edifici, che, a tutti gli

Prossimi appuntamenti Venerdì 13 novembre 2020 La realizzazione

Venerdì 4 dicembre 2020 Il mercato

Venerdì 11 dicembre 2020 La gestione

Paolo Ferrari, AD Gruppo Comoli Ferrari, è intervenuto al 4° appuntamento LE TECNOLOGIE dello scorso 16 ottobre. Guarda il video su www.smartbuildingitalia.it/roadshow2020 #LeNostreOpportunita

65


ATTUALITÀ

20a EDIZIONE PER LA COPPA BEPPE FERRARI L’appuntamento annuale per amici e clienti Comoli Ferrari Ancora una volta Alessandro Piotti si è imposto nel tabellone finale lordo dell’edizione 2020 della Gara di Golf intitolata a Beppe Ferrari. La competizione ha visto una numerosa partecipazione di amici e clienti di Comoli Ferrari. Splendide giornate di sole hanno accompagnato il fine settimana del 26 e 27 settembre scorsi durante il quale più di 120 golfisti hanno partecipato alla tradizionale gara organizzata da Comoli Ferrari, giunta nel 2020 alla sua 20a edizione. Il trofeo Comoli Ferrari è stato intitolato all’ingegner Beppe Ferrari, uno dei soci più attivi del Circolo di Castelconturbia che ospita da sempre la manifestazione.

La gara si è giocata con formula 36 Buche Eclettica Medal Risultato Max Hcp. - 3 categorie. Sono stati premiati da Federica Cristina Ferrari con Anastasia e Margherita: Alessandro Piotti, Gabriele Dammicco, Ettore Nicoletti, Federico Gallotti, Gabriele Torchiani, Mauro Gandini e Carmelo Mendolia per la 1a, 2a, 3a categoria. Si sono aggiudicati i premi speciali: Antonella Fontana ladies, Norbert Paggetti juniores, Laura Pozzi seniores e Giovanni Genestroni super seniores.

1° classificato juniores

Comoli Ferrari partner del progetto

MOBILITÀ GARANTITA Comoli Ferrari capofila insieme ad altri benefattori ha acquistato e donato, lo scorso 12 marzo, il nuovo autoveicolo attrezzato Fiat Doblò all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla della sezione di Novara. L’azienda ha partecipato al progetto contribuendo in maniera determinante con lo scopo di poter garantire la continuità dei servizi a favore delle persone più svantaggiate.

66

#LeNostreOpportunita


ATTUALI TÀ

COSTRUIRE LE COMPETENZE DI DOMANI Comoli Ferrari al fianco delle scuole Due terzi dei bambini che oggi sono alla scuola elementare da grande farà un lavoro che oggi non esiste. Userà tecnologie che ancora non sono state inventate, per risolvere problemi che ancora non sono stati creati. La trasformazione digitale sta cambiando e cambierà con cicli di 3-5 anni il mercato del lavoro. E allora, che cosa deve insegnare la scuola oggi? I cambiamenti, non solo tecnologici, chiedono di ripensare alla formazione, sia professionale sia universitaria, per trasmettere nuove competenze e soprattutto un nuovo modo di apprendere e di lavorare flessibile, adattivo, collaborativo, perché i cambiamenti sono troppo veloci per sapere oggi quali competenze saranno necessarie tra dieci anni. Quale ruolo vogliamo e possiamo giocare in questo scenario? La nostra azienda ha da sempre collaborato con istituti superiori e università, con programmi di alternanza scuola lavoro, stage curriculari e apprendistati. Oggi sentiamo la necessità di essere più incisivi e contribuire a costruire ed investire sulle professioni di domani. Vogliamo evolvere da rapporti di collaborazione con le scuole del territorio a progetti di partnership per costruire le nuove competenze e per sostenere l’evoluzione del mercato delle soluzioni impiantistiche. Il Gruppo Comoli Ferrari si prefigge di: • dare indirizzi e conoscenze per formare giovani più preparati sul territorio affinché possano diventare lavoratori dell’azienda domani; • migliorare nelle scuole la conoscenza della domanda di competenze delle imprese e collaborare per costruire l’offerta formativa sui fabbisogni delle aziende; • aumentare la visibilità e migliorare l’immagine dell’azienda sul territorio. Dare il proprio contributo di idee e dedicare tempo alla formazione dei giovani è un modo concreto di interpretare la responsabilità sociale dell’azienda; • creare un valido canale di recruiting. Con questo approccio abbiamo avviato importanti progetti con due istituti tecnici di primaria importanza sul territorio.

• affiancamento nel punto vendita per un giorno a settimana per concretamente imparare a lavorare; • workshop tecnici (in aula e comprensivi di materiale didattico) per rafforzare le competenze specialistiche delle soluzioni impiantistiche; • partecipazione ad eventi di settore; • affiancamento e contributo per la progettazione dei laboratori applicativi. A dimostrazione della presenza attiva sul territorio di Comoli Ferrari, questa iniziativa è stata proposta e sostenuta da Massimo De Lauro (responsabile dell’area milanese comprendente i punti vendita di Bollate, Cesano Boscone, Milano Cassala, Milano Eritrea e Nerviano) e tutto il suo staff, insieme alla preziosa collaborazione operativa di Daniela Spiranelli (referente Risorse Umane per l’Area commerciale 2, che comprende Lombardia e Emilia Romagna).

Istituto Tecnico Industriale Vallauri di Fossano

È un istituto che da anni sta investendo in competenze, metodi e strumenti per sviluppare l’indirizzo di studi sulla mobilità elettrica. Un’opportunità per formare professionalità chiave per la riqualificazione del settore automotive (mobilità sostenibile), di primaria importanza sul territorio. Numerosi i progetti di formazione sul campo offerti agli allievi, tra cui la partecipazione alla Formula-E a Roma per presentare i progetti innovativi sviluppati dagli studenti. Collaborazioni con imprese del territorio per interventi di studio e applicazione pilota di soluzioni di sostenibilità (trasporto) ambientale. È stato appena siglato l’accordo di rete per la mobilità sostenibile nella didattica che coinvolge per ora 13 istituti piemontesi e del quale l’istituto Vallauri è promotore. Il progetto della rete fra le scuole nasce per garantire un alto livello di formazione per docenti e studenti e per incrementare i rapporti tra scuole e aziende. È un primo passo verso un futuro, sempre più prossimo, che è quello del trasporto sostenibile e al quale la scuola vuole far arrivare i giovani pronti e preparati. Comoli Ferrari ha sostenuto in modo attivo questo progetto dell’istituto: a novembre sarà operativa la stazione di ricarica aperta al pubblico nel parcheggio della scuola e un laboratorio applicativo dedicato alla mobilità sostenibile. Siamo molto orgogliosi di sostenere la formazione delle nuove professionalità richieste. Anche questa iniziativa nasce per volontà dei professionisti Comoli Ferrari presenti sul territorio che, attenti alle necessità del mercato e di chi ci vive, si fanno diretti promotori. In questo caso vanno menzionati Mario Picerno (responsabile dell’area piemontese comprendente i punti vendita di Carmagnola, Chieri via Vasino, Chieri Andezeno, Pinerolo e Savigliano), Domenico Curletti, responsabile del punto vendita di Chieri Andezeno, e tutto il suo staff.

Istituto Tecnico Industriale Giorgi di Milano

Nel 2019 abbiamo avviato una partnership con Istituto Tecnico Industriale Giorgi, punto di riferimento nella zona sud di Milano per la formazione tecnico industriale, che si è sempre distinto per una forte propensione per l’innovazione e la sperimentazione e il solido legame con le imprese territorio. Attiviamo apprendistati con studenti dal terzo anno di studio. Gli studenti, da noi selezionati, sono titolari di un contratto individuale di lavoro regolarmente inquadrato e il programma formativo è articolato in formazione scolastica, aziendale e attività lavorativa vera e propria. L’iniziativa è partita dall’esigenza di ricercare giovani da inserire nelle filiali. L’affiancamento dal terzo anno ci permette di formarli, misurarli, offrire loro prospettive di crescita. E anche coinvolgerli in nuove iniziative per ricevere un contributo allo sviluppo di metodi e strumenti di lavoro e alla riqualificazione delle competenze (soprattutto digitali). La nostra offerta formativa è parte integrante del programma di studio dell’Istituto e quindi anche della valutazione degli studenti. Il programma è articolato in: #LeNostreOpportunita

Vogliamo contribuire a costruire col sorriso un futuro a cui sorridere. E continuare a correre. Smile the Future continua ad essere il nostro claim. In collaborazione con Benedetta Ragazzola, Direzione Organizzazione - Gruppo Comoli Ferrari

67


R UB R I CA C I M E T T I AMO LA FACCIA

A colloquio con Gianpaolo Torazzi Oggi a “metterci la faccia”, nella nostra rubrica che racconta le figure chiave che operano in Comoli Ferrari, è il Direttore Amministrazione e Finanza dell’azienda. Scambiamo due chiacchiere con Gianpaolo Torazzi, che ricopre questo ruolo da circa dieci anni. dobbiamo occupare dei loro retroscena, seguendo spesso processi lunghi e complessi. Tanto per fare qualche esempio, l’interazione può essere con la logistica e gli acquisti (per verificare la corrispondenza delle fatture dei fornitori con il carico a magazzino della merce in entrata), oppure con il credito (per la gestione degli insoluti dei clienti con problemi di pagamento), o ancora con il marketing (per la gestione delle campagne premianti o delle iniziative commerciali rivolte ai clienti). Questi e molti altri ambiti hanno notevoli ripercussioni sul bilancio e l’interazione di aspetti amministrativi con gli altri settori dell’azienda è pressoché costante. Di tutte queste “facce” dell’amministrazione, qual è quella fondamentale? È fondamentale una delle parti più delicate: la finanza. Nel nostro settore è considerevole l’impatto che la gestione finanziaria ha sullo sviluppo del business, e mai come in questi momenti di mercati mutevoli il controllo e corretta gestione dei flussi finanziari è vitale per la sopravvivenza delle aziende. In particolare, nella nostra azienda spesso si assiste ad un’inversione del “ciclo del circolante”: nella distribuzione classica prima si incassano i ricavi delle vendite (si pensi ai vari brico) e poi si pagano i fornitori, nelle nostre aziende invece abbiamo pagamenti a breve termine con i fornitori (che sono diventati meno, ma più grandi, e spesso sono gruppi multinazionali che impongono i loro termini), ma incassiamo in tempi molto più lunghi dai nostri clienti. La forbice tra dilazione media dei pagamenti e degli incassi è molto più ampia e su volumi importanti come i nostri, l’impegno finanziario è notevole. Quest’anno poi, con la crisi in atto dovuta all’emergenza sanitaria, la gestione delle risorse finanziarie si rivelerà ancora più determinante: chi non ha spalle robuste è molto più a rischio in una situazione critica come quella attuale. Le conseguenze a lungo termine della crisi che sta colpendo il mondo intero si devono ancora vedere.

Gianpaolo Torazzi, Direttore Amministrazione e Finanza del Gruppo Comoli Ferrari

Buongiorno Gianpaolo, iniziamo con un cenno alla tua storia professionale e a come sei arrivato in Comoli Ferrari. Le mie prime esperienze professionali le ho maturate presso uno studio di commercialisti, approfondendo le tematiche di ordine fiscale e successivamente presso la società di revisione contabile Coopers & Lybrand, ora PWC, dove lavorando su gruppi quali PSA e RCS son entrato in contatto con le prime realtà multinazionali. Trasferitomi presso un cliente della società di revisione, per un certo tempo ho collaborato con alcune multinazionali in giro per il mondo. Rientrato in Italia ho iniziato a lavorare in GDT Elettroforniture per “ristrutturare” la società per conto di un fondo di investimento che, una volta risanata intendeva vendere (a Comoli Ferrari, ovviamente). Dopo aver fatto da “traghettatore” durante la fase di compravendita e successiva fusione di GDT, sono entrato in Comoli Ferrari. Qui ho assunto la Direzione Amministrazione e Finanza supportando con un forte spirito imprenditoriale l’espansione del Gruppo sia per vie esterne, tramite ulteriori acquisizioni, che per via interne, curando l’analisi e l’avvio di nuovi progetti e start-up. Oggi sono anche nel Consiglio di amministrazione di diverse società, del Gruppo e non.

Quali sono i rapporti del vostro ufficio con i clienti? Al di là dei tradizionali rapporti amministrativi, in molti casi si sviluppano relazioni di collaborazione che vanno ben oltre la semplice gestione dei flussi economici. Sempre più spesso c’è un coinvolgimento diretto, anche a livello operativo, su molti lavori che i nostri clienti, specie quelli più strutturati, hanno in cantiere. Su operazioni importanti i clienti spesso ci consultano e ci coinvolgono, a volte per un semplice confronto di business, a volte invece per un affiancamento concreto nella gestione di operazioni articolate e complesse. In alcuni casi nasce quella che viene chiamata ATI, ovvero Associazione Temporanea d’Imprese, in cui si uniscono forze e competenze diverse, volte a un medesimo

Amministrazione e Finanza: nello specifico cosa fa il vostro settore? Nei nostri uffici, prima o poi, arrivano le ripercussioni di tutto quello che accade all’interno dell’azienda. Gli aspetti amministrativi, che non sono soltanto la contabilità, hanno a che fare con gli ambiti più disparati delle attività di un’azienda: oltre a “far quadrare i conti” ci

68

#LeNostreOpportunita


RUBRI CA CI METTIA MO LA FACCI A

risultato: vincere un appalto e realizzare un progetto, specialmente per grandi lavori. Ad esempio, ora stiamo lavorando con alcuni clienti su a un progetto importante per una delle più importanti multiutility del panorama italiano. Oppure, in un altro ambito, insieme ad architetti e ingegneri, oltre ovviamente ai nostri clienti, si lavora spesso per cogliere e sfruttare insieme le opportunità che nascono dalle incentivazioni fiscali, come l’attuale super bonus del 110%. Come è strutturato al suo interno il vostro reparto? Ci sono 4 macroaree principali: contabilità e bilancio; fiscale; societario; progetti speciali. La parte che si occupa di contabilità e bilanci segue e gestisce questi aspetti per tutte le società che fanno capo al Gruppo. Si tratta di una decina di società diverse, che spaziano dalla specializzazione nel settore navale alle forniture per la GDO, dall’efficientamento energetico all’espansione sui mercati internazionali, fino allo sviluppo di software e prodotti innovativi. In alcuni casi si tratta di “eredità” di passate acquisizioni, mentre in altri occasioni sono stati dei nostri clienti a coinvolgerci per creare delle start-up: hanno visto nella nostra azienda un partner efficiente ed affidabile, con cui poteva essere vantaggioso sviluppare una nuova idea per aprire nuovi orizzonti di business. E a tutt’oggi riceviamo da parte di nostri clienti (e non solo) moltissime richieste di collaborazione e partnership: a volte sono idee impercorribili, ma dal confronto emergono spesso anche proposte molto interessanti e ambiziose. La parte “Tax & Legal” segue tutta la gestione fiscale per il Gruppo, un lavoro a volte oscuro ma molto delicato e importante, soprattutto in un paese come il nostro così complesso dal punto di vista di leggi, normative e regolamenti, fiscali e non solo. Poi ci sono tutti gli aspetti legati alla “Governance di Comoli Ferrari & C. Spa”, ovvero l’azienda come persona giuridica. Quindi la gestione dei Consigli di amministrazione, delle Assemblee dei Soci, le procure, e di tutti gli aspetti legali ad essi connessi. E infine gli “Special Projects”, un nuovo gruppo di lavoro nato per seguire appunto progetti speciali, non ricorrenti, e al di fuori del tradizionale ambito della nostra azienda. Penso ad esempio alle ristrutturazioni immobiliari ed alla connessa gestione di EcoBonus

LA SEDE COMOLI FERRARI DI NOVARA

e Superbonus, o a business trasversali nel settore delle energie rinnovabili. Ovviamente capita di frequente che i quattro ambiti maggiori si sovrappongano e si incrocino: con angolature e prospettive differenti, i problemi che si affrontano sono spesso connessi fra loro o ad altri ambiti di operatività dell’azienda. Puoi spiegarci meglio in cosa consistono i “Progetti Speciali”? I “Progetti Speciali” servono a fare il salto, seguendo logiche nuove e diverse. I mesi di lockdown della scorsa primavera sono serviti per ripensare e riorganizzare il settore, affinando un progetto di cambiamento che era già partito prima della crisi. Il campo d’azione è vario e spazia dal settore della gestione degli immobili, dove vogliamo fare sistema per creare sviluppo intorno agli Smart Building, allo sviluppo e “testing” di nuove tecnologie e progetti innovativi. Vogliamo accompagnare i nostri clienti ad entrare nella filiera dell’edilizia smart. Stiamo pensando e sviluppando una serie di progetti legati all’efficientamento degli edifici - dei condomini in particolare - e alla loro “modernizzazione”, coinvolgendo i clienti e gli imprenditori dei territori. Da qualche anno le principali aziende multiutilities sono entrate nel business delle ristrutturazioni e dell’efficientamento degli edifici con il forte rischio per i nostri clienti non solo di veder sfuggire tutti i grandi lavori e le ristrutturazioni più impegnative ma anche i lavori minori, spesso visti come legati a meri fornitori di manodopera. Comoli Ferrari invece, naturalmente in stretta collaborazione con i propri clienti, vuole contrastare questa tendenza ed avere un ruolo attivo in questo mercato senza farsi emarginare e difendendo la filiera. Questa era anche l’idea che stava alla base del progetto Smart Building e che avrebbe dovuto essere uno dei focus di IT’S Elettrica. Purtroppo, la situazione che stiamo ancora vivendo ci ha imposto di rimandare l’appuntamento con IT’S Elettrica, ma il progetto va avanti comunque. Sia dal punto di vista della ricerca, sviluppata nel nostro “Forum del futuro quotidiano” e nel White Paper del Politecnico di Milano che ne è derivato, sia dal punto di vista più concreto della creazione di opportunità di business insieme ai nostri partner.

69


SEDE CENTRALE NOVARA

via Enrico Mattei, 4 - tel. 0321 4401 - fax 0321 499002 - novara.sede@comoliferrari.it - comoliferrari@pec-elexitalia.it - Lun- Ven 8.30-12.30/14.00-18.00

PUNTI VENDITA PIEMONTE

Acqui Terme AL via Circonvallazione, 56 tel. 0144 320696 - fax 0144 325290 acquiterme@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Davide Torielli Alessandria via Galimberti, 48 B tel. 0131 223350 - fax 0131 226292 alessandria@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Gionny Privitelli Baveno VB Feriolo di Baveno via Nazionale 58/A-B - S.S. 33 del Sempione tel. 0323 28510 - fax 0323 28437 baveno@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Roberto Scalabrini Biella via Candelo, 139 tel. 015 8493314 - fax 015 8493929 biella@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.30-12.00 Resp. Punto Vendita: Matteo Colongo Tallia Biella Rigola via Rinaldo Rigola, 9 tel. 015 2558151 - fax 015 2558268 biella.rigola@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Guido Gilone Borgosesia VC Regione Torame, 1 - Centro Com. Rondò tel. 0163 458222 - fax 0163 458224 borgosesia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.15/14.00-18.30 Sab 8.15-12.00 Resp. Punto Vendita: Alberto Bertola Carmagnola TO via Sommariva, 31/13 tel. 011 9723927 - fax 011 9725546 carmagnola@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Giovanni Cauduro Castelletto Ticino NO via Sempione 116/118 tel. 0331 919891 - fax 0331 919649 castelletto.ticino@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Melara Chieri TO via Giuseppe Vasino, 25/A tel. 011 9478775 - fax 011 9478797 chieri@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Claudio Ruella Chieri Andezeno TO strada Andezeno, 67 tel. 011 9411240 - fax 011 9425999 chieri.andezeno@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Domenico Curletti Ciriè TO via Marie Curie, 16/18 tel. 011 0702989 - fax 011 9222722 cirie@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Rodolfo De Marco Cossato BI via XXV Aprile, 37/A tel. 015 9840078 - fax 015 9840076 cossato@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alberto Disderi Cuneo via Maestri del Lavoro, 4 tel. 0171 413192 - fax 0171 412172 cuneo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Davide Solenghi Domodossola VB regione alle Nosere, 7 tel. 0324 240905 - fax 0324 481896 domodossola@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alessandro Dipietromartire

Gozzano NO via Alcide De Gasperi, 24/26 tel. 0322 93496 - fax 0322 956391 gozzano@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Massimo Medina Ivrea TO via Cuneo Zona PIP di San Bernardo tel. 0125 230742 - fax 0125 230921 ivrea@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Pier Giuseppe Prando Moncalieri TO 3ELAB strada Torino, 28 tel. 011 6404889 - fax 011 6405912 3elab.moncalieri@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Responsabile: Andrea Pellati ad interim Mondovì CN corso Firenze, 15/A tel. 0174 086029 - fax 0174 330388 mondovi@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.15-12.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Marchese Nichelino TO via Vernea, 61 tel. 011 6207053 - fax 011 6207135 nichelino@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Consoli Novara Sede Banco via Enrico Mattei, 4/A tel. 0321 440291 - fax 0321 440273 novara.banco@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.15/13.30-18.30 Sab 8.00/12.00 Resp. Punto Vendita: Davide Anversa Novara 3ELAB via Enrico Mattei, 58 - Tel. 0321 440277 3elab@comoliferrari.it Lun-Ven 8.30-12.30/14.00-18.00 Responsabile: Marco Spandonaro Novara Pernate corso Trieste, 136 tel. 0321 688173 - fax 0321 695346 novara2@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00/12.00 Resp. Punto Vendita: Mauro Demarchi Novi Ligure AL viale Artigianato, 23 tel. 0143 329888 - fax 0143 329716 noviligure@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Valerio Occhiolini Pianezza TO via Verbania, 8/10 tel. 011 9674790 - fax 011 9672082 pianezza@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alessandro Rovellini Pinerolo TO corso Torino, 402/404 tel. 0121 321373 - fax 0121 322681 pinerolo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Gianluca Iula Pombia NO via 1° Maggio, 7 tel. 0321 958043 - fax 0321 958042 pombia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luca Guaglio Santhià VC via Dolomiti, 9 tel. 0161 240509 - fax 0161 930823 santhia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Pasquale Dalessandro Savigliano CN via Torino, 229 tel. 0172 713471 - fax 0172 713024 savigliano@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/13.30-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alfredo Fina Torino corso Verona, 26/C tel. 011 858542 - fax 011 2481019 torino@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Francesco Capomolla

Torino Sette Comuni via Sette Comuni, 60/I tel. 011 618686 - fax 011 6192034 torino.settecomuni@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Rodolfo De Marco Tortona AL strada per Genova, 9 (SP 35) tel. 0131 1925090 - fax 0131 1925091 tortona@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00 12.00 Resp. Punto Vendita: Dario Rocco Verbania via Maurizio Muller, 100 tel. 0323 28563 - fax 0323 516585 verbania@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Gian Luca Lucchini Vercelli tangenziale Sud, 61 tel. 0161 294600 - fax 0161 294122 vercelli@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/13.30-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Seghizzi

VALLE D’AOSTA

Quart AO Reg. America - S.S. 26 della Valle d’Aosta, 103 tel. 0165 766038 - fax 0165 765565 quart@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Erik Ghiggia

LOMBARDIA

Abbiategrasso MI via Carlo M. Maggi, 146/148 tel. 02 94968281 - fax 02 94963220 abbiategrasso@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Giuseppe Agnelli Andalo Valtellino SO via delle Industrie, 8 tel. 0342 696010 - fax. 0342 696012 andalo.valtellino@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Tarcisio Zecca Bergamo via dell’Industria, 28 tel. 035 4558711 - fax. 035 4558701 bergamo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Paolella Besozzo VA via Trieste, 85 tel. 0332 970405 - fax 0332 970406 besozzo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alessandro Franzetti Bollate MI via Stelvio, 8 tel. 02 38306269 - fax 02 38301560 bollate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luca Cogliati Borgo Virgilio MN S.S. 62 della Cisa, 10 tel. 0376 281562 - fax. 0376 282861 borgo.virgilio@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luca Caffarra Bovisio Masciago MB via delle Roveri tel. 0362 559862 - fax. 0362 559871 bovisio.masciago@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Giuseppe Interlandi Casei Gerola PV S.P. 206 - via per Voghera, 15 tel. 0383 381100 - fax 0383 612092 caseigerola@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Federico Recocciati Casnate con Bernate CO via Pitagora, 4  tel. 031 566611 - fax 031 396232 casnate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luigi Nova

70

Cernusco sul Naviglio MI via Giuseppe Verdi, 83 tel. 02 9248647 - fax 02 9249854 cernusco.naviglio@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Matteo Lunghi Cesano Boscone MI via Italia, 22 tel. 02 4580349 - fax 02 4581934 cesano@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Stefano Cerati Cinisello Balsamo MI via dei Lavoratori, 121 tel. 02 6607131 - fax 02 66071355 cinisellobalsamo@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luca Carriere Ciserano Zingonia BG via Venezia ang. via Genova tel. 035 4821218 - fax. 035 4821204 ciserano.zingonia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luigi Cornelli Cislago VA via Cesare Battisti, 1451 tel. 02 9667111 - fax 02 96408388 cislago@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luigi Greco Clusone BG via Ing. Balduzzi, 6 tel. 0346 21521 - fax.0346 20738 clusone@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Fabio Zanoletti Codogno LO via Molinari, angolo via Bertini tel. 0377 379802 - fax 0377 379981 codogno@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Antonio Ferri Crema CR via Libero Comune, 15 tel. 0373 85079 - fax. 0373 80471 crema@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Assanelli Curno BG via Bergamo, 15/A tel. 035 0900005 - fax 035 4155127 curno@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Diego Gerenzani Desio MB via Albert Einstein, 27 tel. 0362 331080 - fax. 0362 331082 desio@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Stefano Zaghi Flero BS via Quinzano, 23A tel. 030 2160829 - fax. 030 2160831 flero@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Enrico Andretta ad interim Gavirate VA via della Ciocca, 1 tel. 0332 745864 - fax 0332 743403 gavirate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Ivano Caselotti Jerago con Orago VA via IV Novembre, 5 - A8 uscita Cavaria tel. 0331 734731 - fax 0331 735052 jerago@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Roberto Cammisa Legnano MI Via San Michele del Carso, 19 tel. 0331 414486 - fax 0331 403495 legnano@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Helenio Omorville Liscate MI strada Rivoltana km. 12 tel. 02 9587921 - fax. 02 9587925 liscate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Maurizio Ripamonti

I punti vendita


Lodi Fraz. San Grato - via del Commercio, 6 tel. 0371 412366 - fax. 0371 412351 lodi@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Domenica Lucini Mariano Comense CO via Milano, 15 tel. 031 2287600 - fax 031 768960 marianocomense@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Lorenzo Masoli Merate LC via Bergamo, 72 tel.039 9902234 - fax. 039 9902792 merate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Francesco Latella Milano Cassala viale Cassala, 61 tel. 02 89401020 - fax 02 8322354 milano.cassala@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Fabio Lunari Milano Eritrea via Eritrea, 17/19 tel. 02 3570241 - fax 02 3570242 milano.eritrea@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Fabio Guttà Montichiari BS Via Madonnina Fraz. Madonnina tel. 030 6066420 - fax. 030 6340055 montichiari@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. P. Vendita: Luigino Rizza Nerviano MI S.S. 33 del Sempione, 14 tel. 0331 553566 - fax 0331 553241 nerviano@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Stefano Brunetti Olgiate Olona VA via Unità d’Italia, 80/82 tel. 0331 634291 - fax 0331 320180 olgiate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Gianmario Campolieti Opera MI via Piemonte, 5/7 tel. 02 57601678 - fax 02 57600953 opera@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Michele Pomo ad interim Pavia via Vigentina, 110/G tel. 0382 574217 - fax 0382 570699 pavia.vigentina@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Davide Ghigna Romano di Lombardia BG via Balilla, 66 tel. 0363 902893 - fax. 0363 911720 romano.lombardia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Roberto Doneda Rovato BS via 1° Maggio, 78/80 tel. 030 6066410 - fax. 030 6158978 rovato@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Fabio Esposto Rozzano MI viale Isonzo, 101 tel. 02 57767500 - fax 02 57767555 rozzano@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Sergio Cornali Segrate MI via Cassanese, 203 tel. 02 29401325 - fax 02 26920074 segrate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/13.30-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Polezzo Seriate BG via Brusaporto, 35 tel. 035 293888 - fax.035 300736 seriate@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Simone Paganelli

I punti vendita

Stradella PV via Sandro Pertini, 10/12 tel. 0385 251702 - fax 0385 240932 stradella@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Rossi Trescore Balneario BG via Fratelli Calvi, 22 tel. 035 945390 - fax 035 942255 trescore.balneario@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Rota Trezzo sull’Adda MI via Achille Grandi, 4 tel. 02 99371052 - fax. 02 99371053 trezzo.adda@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Delfio Marcati Varese via Peschiera, 20 tel. 0332 342411 - fax 0332 342444 varese@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Nicola Celentano Varese Sanvito via Silvestro Sanvito, 23 tel. 0332 235501 - fax 0332 235450 varese.sanvito@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Mirko Del Duca

EMILIA ROMAGNA

Carpi MO Via Nuova Ponente, 27/B tel. 059 686420 - fax 059 653632 carpi@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Simone Aprile Casalecchio di Reno BO via del Lavoro, 106 tel. 051 6165511 - fax 051 752734 casalecchio@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.30 Resp. Punto Vendita: Moreno Bizzini Ferrara via Veneziani, 33 tel. 0532 907711 - fax 0532 907799 ferrara@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Massimo Betti ad interim Lugo RA via Enrico Fermi, 2 tel. 0545 22330 - fax 0545 212203 lugo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Sandra Czolgowska Modena viale Caduti sul Lavoro, 38 tel. 059 283890 - fax 059 281080 modena@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Lorenzo Sartini Parma via Paradigna, 76 tel. 0521 798005 - fax 0521 270341 parma@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Filippo Caviola Piacenza via Giuseppe Orsi, 28/30 tel. 0523 1885089 - fax 0523 614410 piacenza@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Simone Lacchini Reggio Emilia via Rodano, 3/D tel. 0522 1531830 - fax 0522 1531793 reggioemilia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Davide Astorri

MARCHE

Ancona via Caduti del Lavoro, 13 tel. 071 80491 - fax 071 8049210 ancona@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Massimo Betti ad interim

LIGURIA

Albenga SV Regione Bottino, 9 tel. 0182 554973 - fax 0182 554135

albenga@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.30/13.30-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Stefano Serra Chiavari GE via Fabio Filzi, 41 tel. 0185 1835088 - fax 0185 1835089 chiavari@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Stefano Saravo Genova Bolzaneto via Giuseppe Colano, 12 G/R tel. 010 7451193 - fax 010 7454578 genova.bolzaneto@comoliferrari.it Lun-Ven 7.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Diego Bigotta Genova Centro via Carlo Targa, 4 tel. 010 8681160 - fax 010 8681189 genova.centro@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Di Via Genova Molassana via Gelasio Adamoli, 31 tel. 010 8467611 - fax 010 8467603 genova.molassana@comoliferrari.it Lun Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Parisoli Genova Sampierdarena via di Francia, 91 R tel. 010 6457860 - fax 010 6457056 genova.sampierdarena@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Andrea Capozzi Genova Santa Zita via di Santa Zita, 29 R tel. 010 584120 - fax 010 587693 genova.santazita@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Alessio Poirè Genova Sestri Ponente Via Merano 80/B - ROSSO tel. 010 6504587 - fax 010 6512479 genova.sestriponente@comoliferrari.it Lun-Ven 7.30-12.00/14.00-18.00 Resp. Punto Vendita: Diego Bigotta Imperia Argine Destro - Ferdinando Scajola, 561 tel. 0183 63746 - fax 0183 652364 imperia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Paolo Mambriani La Spezia via Giulio Della Torre, 26/30 tel. 0187 518724 - fax 0187 518726 laspezia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Antonio Billa Sanremo IM via Alfonso La Marmora, 175 tel. 0184 534000 - fax 0184 534100 sanremo@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Antonio Materazzi Savona corso Agostino Ricci, 283/R tel. 019 825623 - fax 019 821420 savona@comoliferrari.it Lun.Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Andrea Bertelli

TOSCANA

Cecina Montescudaio PI - via di Poggio Gagliardo, 28 tel. 0586 1760101 - fax 0586 685107 cecina@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Lorenzo Frosini Livorno via dell’Artigianato, 23 tel. 0586 425923 - fax 0586 407481 livorno@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Andrea Maio Lucca via del Brennero, 1040 BU tel. 0583 495531 - fax 0583 469006 lucca@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Marco Gambini Massa località Romagnano via Aurelia - Catagnina, 2

71

tel. 0585 026650 - fax 0585 8322354 massa@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Gabriele Ferravante Pisa via di Capiteta, 16 tel. 050 7630100 - fax 050 981132 pisa@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Riccardo Bagagli Prato via Galcianese, 81 tel. 0574 441661 - fax 0574 28430 prato@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. P. Vendita: Riccardo Innocenti San Miniato PI Frazione Ponte a Egola - via di Pruneta, 1 tel. 0571 1580134 - fax 0571 1580135 sanminiato@comoliferrari.it Lun-Ven 7.45-12.30/14.00-18.30 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Luca Biondi Siena via Pietro Toselli, 26 tel. 0577 1490063 - fax 0577 1490064 siena@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Claudia Severi Viareggio LU (IDROTERMOSANITARIO) Via di Fosso Legname, 195 55054 Massarosa tel. 0584 1670116 - fax 0584 1670117 viareggio@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 Sab 8.00-12.00 Resp. Punto Vendita: Nicola Lemmetti

SARDEGNA

Cagliari Elmas CA via Mario Betti, 35 tel. 070 240083 - fax 070 240839 cagliari.elmas@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.30-18.30 Resp. Punto Vendita: Mauro Fadda Cagliari Marconi CA via Isaac Newton, 1 tel. 070 7736080 - fax 070 454105 cagliari.marconi@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.30-18.30 Sab 8.00-12.30 Resp. Punto Vendita: Stefano Angioni Olbia SS Z.I. Settore 7 - via Angola, 7 tel. 0789 1875090 - fax 0789 595070 olbia@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.30-18.30 Resp. Punto Vendita: Paolo Careddu Sassari Z.I. Predda Niedda Nord - strada 29 tel. 079 9576088 - fax 079 261019 sassari@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.30-18.30 Resp. Punto Vendita: Angelo Pintus

UFFICI COMMERCIALI

Novara Via Enrico Mattei, 4 tel. 0321 440267 - fax 0321 499002 novara.sede@comoliferrari.it Lun-Ven 8.30-12.30/14.00-18.00 Responsabile: Mauro Demarchi Cesano Boscone MI via Italia, 22 tel. 02 577677 - fax 02 57767233 cesano.commerciale@comoliferrari.it Lun-Ven 8.00-12.00/14.00-18.30 Responsabile: Romeo Rumolo Milano - Enti e Grandi Clienti Via Eritrea, 17 tel. 02 99371240 - fax 02 99371241 milano.commerciale@comoliferrari.it Lun-Ven 8.30-12.30/14.00-18.00 Responsabile: Giovanni Martinelli ACERBI 1906 S.R.L. via Spataro, 36 - Genova tel. 010 4695099 - fax 010 4695190 info@acerbigenova.it Lun-Ven 8.00-12.30/14.00-18.00 DI.M.EL S.R.L. via Cagliari, 397 - Oristano tel. 0783 303368 - Fax 0783 303372 dimel@dimelsrl.net Lun-Ven 8.30-13.00/15.30-19.00 POLIELECTRA S.A. via Campagna, 2.1 - Giubiasco - Svizzera tel. +41 91 857 36 34 - fax +41 91 857 17 66 info@polielectra.ch Lun-Ven 7.30-12.00/13.00-17.00


Profile for COMOLI FERRARI

IL COMOLI FERRARI N. 75  

IL COMOLI FERRARI N. 75