__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

EVOLUTION

0 200

MARZO 2021

N. 35 - Marzo 2021 - Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - LO/MI

Copia venduta solo in abbonamento

www.ferramenta2000.net


Preziosi pins incastonati nelle montature.

Mod. TWIN/7 2X1 2 occhiali al prezzo di 1!

Qualità garantita da severi controlli.

Cerniera delle aste con meccanismo flessibile a molla.

Kit/espositore da banco: da 24 confezioni doppie contenenti 2 occhiali per lettura. Dimensioni: P. 34 cm. - L. 27 cm - H. 43 cm

Mod. TWIN/7 - colore azzurro € 9,90 cad. conf. doppia

Mod. TWIN/7 - colore nero Due modelli e due colori diversi, preziosi pins incastonati nelle montature VISITA IL SITO IOI E SCEGLI TRA LE OLTRE 5000 REFERENZE SEMPRE DISPONIBILI SCARICA I CATALOGHI LETTURA E SOLE 2021 DEI 22 MARCHI DISPONIBILI SUL SITO WWW.IOI.IT

Confezione Mod. Twin/7 2x1: contiene 2 occhiali della stessa diottria, avvertenze d’uso.

Kit PRONTIXTE mod. Twin/7 2x1. Montatura: unisex in leggero materiale organico iniettato. Lenti: asferiche, ultra sottili ed infrangibili.

Colori: azzurro - nero. Diottrie: +1,00 + 1,50 + 2,00 + 2,50 + 3,00 + 3,50. Preziosi pins incastonati nelle montature.

Mod. TWIN/8 2X1 2 occhiali al prezzo di 1!

Qualità garantita da severi controlli.

Cerniera delle aste con meccanismo flessibile a molla.

Kit/espositore da banco: da 24 confezioni doppie contenenti 2 occhiali per lettura. Dimensioni: P. 34 cm. - L. 27 cm - H. 43 cm

Mod. TWIN/8 - colore tartaruga scuro € 9,90 cad. conf. doppia

Mod. TWIN/8 - colore blu scuro Due modelli e due colori diversi, preziosi pins incastonati nelle montature Confezione Mod. Twin/8 2x1: contiene 2 occhiali della stessa diottria, avvertenze d’uso.

Kit PRONTIXTE mod. Twin/8 2x1. Montatura: unisex in leggero materiale organico iniettato. Lenti: asferiche, ultra sottili ed infrangibili.

www prontixte it - www.ioi.it - e-mail: ioi@industrieottiche.it

VISITA IL SITO IOI E SCEGLI TRA LE OLTRE 5000 REFERENZE SEMPRE DISPONIBILI SCARICA I CATALOGHI LETTURA E SOLE 2021 DEI 22 MARCHI DISPONIBILI SUL SITO WWW.IOI.IT

Colori: tartaruga scuro - blu scuro. Diottrie: +1,00 + 1,50 + 2,00 + 2,50 + 3,00 + 3,50. CERCA LE ALTRE CENTINAIA DI MODELLI E SCARICA IL CATALOGO DA WWW.PRONTIXTE.IT


NOVITÀ A E S CL U SI V !

CATO I R A C E R P E ESPOSITOR

• Espositore da terra girevole precaricato. • Contiene n. 160 occhiali esposti con supporti antitaccheggio. • Dimensioni: H 170 cm x P 32 cm x L 32 cm. • Due versioni di expo: tipo A e tipo B, ciascuno con 4 diversi modelli, in 4 differenti colori.

I!!! G G E H C C A T I NT A N O C I T R O ON A SUPP .it OSSISTA DI Z T UO G R trieottiche CONTAT TA IL /5534021, mail ioi@ indus ! 1 a al n. +3901 ozioni di lancio oppure telefon noscere le aggressive prom per co

VANO SCORTE

MASSIMA COMODITÀ PER IL RIVENDITORE: • Stop espositori da montare e da caricare di occhiali!! • Stop furti con i due antitaccheggi inseriti nel supporto porta occhiali!! • Ricariche da 16 occhiali, 4 modelli nei 4 colori, idem diottria per un efficiente riassortimento del venduto QUALITÀ GARANTITA DA SEVERI CONTROLLI E CERTIFICATA DAI TESTS DI CERTOTTICA

SCARICA I CATALOGHI EL CHARRO E EL CHARRO BASIC DA WWW.ELCHARROOCCHIALI.IT

www elcharroocchiali it - www.ioi.it - e-mail: ioi@industrieottiche.it VISITA IL SITO IOI E SCEGLI TRA LE OLTRE 5000 REFERENZE SEMPRE DISPONIBILI. SCARICA I CATALOGHI LETTURA E SOLE 2021 DEI 22 MARCHI DISPONIBILI SUL SITO WWW.IOI.IT


SOMMARIO

marzo

2021 Rubriche e servizi

DOSSIER n RETI E RECINZIONI

NON È PIÙ SOLTANTO UNA QUESTIONE DI ESTETICA E DI SICUREZZA Il moltiplicarsi delle esigenze che questa categoria di prodotto è chiamata a soddisfare - semplicità di installazione, resistenza, modularità, personalizzazione - spinge le aziende ad arricchire di nuovi contenuti il proprio prodotto in modo da spostare il confronto sulle prestazioni più che sul prezzo Nonostante siano consapevoli che an-

nuando ad impattare il 2021, “la nostra

che quest’anno sarà caratterizzato da

azienda” dichiara Filippo Boghi, Am-

un clima di perdurante incertezza dovu-

ministratore Delegato di Ferro Bullo-

to alla pandemia, le aziende del settore

ni, “ha registrato una buona crescita

9 Editoriale

più condizioneranno l’anno in corso e che faranno la differenza nella scelta del fornitore” Prima di sbilanciarsi sulle sue aspetta-

sono convinte di poter contare su un

di fatturato nel 2020 e le previsioni per

tive Marco Mazza, Amministratore De-

trend positivo della domanda sostenuto

l’anno in corso sono buone. Tuttavia, a

legato di Euro-Fer ritiene necessario

da fattori come gli incentivi e la rivaluta-

partire dall’ultimo quadrimestre 2020

chiarire: “la nostra produzione si divide

zione della casa come ambiente su cui

ed ancor più marcatamente in questo

tra gli elementi in ferro battuto e i siste-

investire. A gettare un’ombra sulle loro

primo quadrimestre del 2021, si sono

mi modulari in ferro e/o acciaio inox per

previsioni sono piuttosto altri fattori. Pri-

registrati degli inaspettati ed importanti

cancelli, recinzioni, scale, parapetti,

mo fra tutti, l’aumento delle materie pri-

aumenti dei prezzi delle materie prime,

ecc., e tutte queste categorie merce-

me. Nonostante tutte le difficoltà legate

oltre ad una difficoltà di reperibilità dei

ologiche si caratterizzano per l’atten-

alla crisi pandemica che ha caratteriz-

prodotti ed un marcato ritardo nelle

zione all’aspetto ornamentale, che va a

zato il 2020 e che sta purtroppo conti-

consegne. Saranno questi i fattori che

completare quello primario relativo alla

10 Cover Story: G&B Fissaggi

20 DOSSIER Reti e recinzioni

Retissima: il Pannello Retissima Plus in alluminio è disponibile in diverse colorazioni RAL e per il suo design semplice e contemporaneo si inserisce perfettamente in diversi ambienti. Tipologia di posa consigliata: a murare o tassellare.

20

La capacità, da una parte, di proporre una soluzione per le specifiche esigenze dei diversi campi di applicazione, dal garden, all’elettrico, all’industriale e, dall’altra, di assicurare al canale costanza nella qualità del prodotto e nel servizio sono le leve che consentono alle aziende di soddisfare una domanda che continua a mantenersi vivace

30 La categoria degli utensili da taglio è

stata la capacità delle aziende di rea-

GUIDA PRODOTTO Utensili da taglio

Gruppo Gimap Fumasi. “Anche se il

tra quelle che non sono state troppo

gire continuando a garantire la dispo-

primo lockdown ci ha bloccato per un

nibilità del prodotto e i consueti livelli

mese, la nostra disponibilità di merce

nitaria e questo, in generale, ha con-

di servizio. Questa, almeno, è la chia-

è stata tale da consentirci di conti-

sentito alle aziende di confermare i

ve di lettura offerta da Alan Gianola,

nuare a garantire alla nostra clientela

volumi del 2019. A fare la differenza è

Responsabile Italia Vendite e Acquisti

il servizio più completo e più pronto

30

SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE

L’ATTENZIONE DEL CANALE BRICO E DELLA FERRAMENTA È IN AUMENTO L’ampliamento della platea di potenziali clienti e la tendenza della domanda a spalmarsi in modo più uniforme sui 12 mesi hanno convinto i buyer delle insegne, i grossisti e anche le ferramenta a dedicare molto più spazio a questa categoria di prodotti. In qualche caso anche provando ad andare oltre un assortimento entry level

39

Ardes: il ventilatore piantana doppia pala AR5PR40PR2 offre doppia ventola, doppio flusso d’aria e 10 pale. Le ventole hanno un diametro di 40 e 20 cm. Presenta un display LED e consente di scegliere attraverso il telecomando tra 6 velocità. Funzione brezza naturale e modalità notturna. Timer 15 ore e programmatore di accensione. Oscillazione laterale automatica, base tonda.

La maggiore sensibilità per la qualità

in ogni momento il filtro di ricambio,

eravamo la generazione che trascor-

dell’aria conseguente alla pandemia si

che, a seconda della qualità dell’ aria,

reva più tempo negli spazi indoor e,

è tradotta in un’opportunità per le azien-

può durare da 6 mesi a 1 anno. In Italia,

oggi, questo fenomeno si è acuito. La

de che operano in questo comparto.

come nel resto d’Europa, si attende un

casa e l’ufficio sono diventati gli spazi

Edoardo Brianzi, Ceo di Bimar è con-

considerevole aumento della richiesta

più importanti della nostra quotidianità

vinto che “tra gli effetti generati dalla

per questa famiglia di prodotti”.

e il ricambio dell’aria all’interno di que-

pandemia da Covid c’è anche l’inte-

Rileva “una maggiore sensibilità del

sti ambienti non è sempre possibile né

resse per questo genere di prodotti. Il

consumatore verso queste tematiche

sufficiente, soprattutto se si vive in città

mercato offre svariati modelli, tuttavia è

e non solo per l’attuale emergenza sa-

con un forte inquinamento atmosferico.

fondamentale trattare prodotti distribuiti

nitaria” Roberta Vanni, Responsabile

La purificazione è, da tempo, una tema

da aziende storiche sul mercato in gra-

Marketing di Olimpia Splendid, che

di attualità a livello europeo e, oggi, lo è

do di garantire la possibilità di trovare

osserva: “già prima della pandemia

anche in Italia: la novità è che si ricerca

39

SPECIALE Trattamento aria e ventilazione

SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA

Il bilancio per il 2020 è positivo e le prospettive per il 2021 sono incoraggianti Il lockdown e la conseguente riscoperta della casa e, soprattutto delle aree esterne, giardino in primis, ha soltanto contribuito a dare nuovo impulso a un trend di crescita che si era già evidenziato negli ultimi anni. Il perdurare dell’emergenza sanitaria, infine, non è l’unico elemento che induce a guardare con ottimismo alle prospettive per l’anno in corso Complice l’emergenza sanitaria da

tributo maggiore proviene dalla richie-

notare che la vera ripresa deve riguar-

coronavirus e il lockdown, nel 2020 le

sta di attrezzature da parte di hobbisti

dare tutti i settori commerciali e non

vendite di articoli da giardinaggio ai

e privati per la cura del proprio spazio

solo qualcuno, altrimenti quando i nodi

dettaglianti di ferramenta hanno fatto

verde domestico. È questo il giudizio

verranno al pettine c’è chi potrà pagar-

registrare un aumento.

quasi unanime dei grossisti. Pur se con

ne le conseguenze. Ma vediamo cosa

Ha anche contribuito all’incremento la

qualche distinguo, l’ottimismo è dun-

dicono al riguardo i principali grossisti

positiva stagione climatica, ma il con-

que palpabile. Non manca infatti chi fa

presenti nel settore. Cenigomma

58 GARDEN NELLA FERRAMENTA I grossisti 58

FOCUS n DISINFESTAZIONE AMBIENTI

Sulle prospettive del mercato prevale l’ottimismo Cambiamento climatico, incremento degli insetti da cui liberare ambienti esterni ed interni, emergere di nuove esigenze, maggiore attenzione per la casa… sono alcuni dei fattori su cui si fondano le positive attese delle aziende del settore Questo è uno dei pochi mercati che, almeno in qualche misura, non sono

ma che presentiamo venga premiata dalla scelta dei consumatori. In questa

stati penalizzati dalla pandemia. Infatti

ottica mi sento di consigliare ai rivendi-

la “forzata” riscoperta della casa e dei

tori di sposare la nostra linea in quanto

suoi spazi esterni è uno dei fattori che

è solo proponendo gamme complete

ha consentito al settore di archiviare un

che si migliora il sell out di tutta la ca-

2020 tutto sommato positivo e di nutrire

tegoria. Per quanto riguarda il settore

buone aspettative per quest’anno.

professionale i prodotti contro le formi-

“Le continue modificazioni climatiche”,

che (granuli, esche e gel) sono ampia-

dichiara Massimo Chelini, Direttore

mente riconosciuti come i più efficaci

Commerciale di Ital-Agro, “favoriscono

in assoluto grazie al Fipronil il principio

l’insorgere di problematiche legate agli

attivo che li caratterizza”. Si mostra otti-

insetti, per cui credo che il mercato con-

Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe

mista anche Guglielmo Bitossi, Ammi-

tinuerà a crescere anche nel 2021. Per

nistratore Delegato CFG. “Il trascorso e

quanto riguarda le vendite nel settore

sciagurato 2020”, afferma, “è stato un

residenziale ritengo che l’ampia gam-

ottimo anno per la linea Zanzare e non

Euroequipe: la nuova gamma di cattura insetti elettrici LED alimentati con USB è fabbricata in Italia, consuma da 1 a 4 watt massimo ed è dotata delle migliori tecnologie per la cattura delle zanzare e degli insetti.

abbiamo motivo di pensare che ci siano ragioni per le quali il 2021 non dovrebbe essere diverso”. Tra i fattori che agiranno da volano per le vendite dei suoi prodotti Bitossi individua “la scelta dell’approccio senza uso di veleni che ci viene riconosciuto dall’utente residenziale. Abbiamo anche alcuni professionisti che , insieme alla loro opera di abbattimento tramite adulticida, noleggiano ai loro clienti i nostri apparecchi per il controllo a lungo termine”. Pensa a una “crescita rispetto al 2020” Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe. “Nonostante il 2020 si sia rivelato un anno positivo in termini di vendite (considerato anche i giorni di chiusura di alcune categorie di negozi durante

72

4

52 Focus: Maniglie per serramenti 88 Osservatorio: Lazio

Guida prodotto n Utensili da taglio

GAMMA, ERGONOMIA E PRECISIONE NEL TAGLIO SI CONFERMANO COME I FATTORI DI SUCCESSO

penalizzate dall’impatto della crisi sa-

16 I protagonisti: ABC Tools

72 SPECIALE Disinfestazione ambienti


5


marzo

COLOPHON

2021

E.T. SRL n Direzione, Redazione, Amministrazione: Via Friuli 7 20135 - Milano Centralino: 0266988424

Le aziende della ferramenta che conta

n Direttore Responsabile Camilla Galimberti camilla.galimberti@edizionitecniche.it n Redazione Ferramenta redazione.ferramenta@edizionitecniche.it n Collaboratori Giovanni Carlini, Antonio Rana, Marilena Del Fatti Agent321, Confcommercio n Comitato di redazione Giovanni Bellitti, Maurizio Benini, Dario Casiraghi, Ezio Chies, Marco Fabrizio n Impaginazione Laura Longoni n Stampa Agf Spa - Via Tecchione, 36 - 20098 - San Giuliano Milanese n Ufficio traffico Rossella Bianchi Tel. 02-66988424 ufficio.traffico@edizionitecniche.it n Promozione e Sviluppo Marisa Luisi pr@edizionitecniche.it n Digital Marketing portali@edizionitecniche.it n Servizio abbonamenti Tel. 0266988424 abbonamenti@edizionitecniche.it n Abbonamento per anno 2021 Abbonamento promozionale per i punti vendita: 15,62 euro + 22,38 euro per le spese postali = 38 euro Abbonamento digitale: 25 euro

MARZO 2021

Speciale

0

N. 35 - Marzo 2021 - Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - LO/MI

Copia venduta solo in abbonamento

www.ferramenta2000.net

CATALOGHI 2021 by 200 0

n Abbonamenti annui Italia Scala sconti: per raggruppamenti di abbonamenti 1000-2000-4000-8000 e oltre. Sconto incondizionato da trattarsi con ufficio abbonamenti.

200

Resto Europa 94 Euro Altri Continenti 94 Euro + spese di spedizione del Paese di competenza Costo di copertina 1,42 Euro

cataloghi 2021 Speciale Web

EVOLUTION

Abbonamento per aziende: 28,62 euro + 22,38 euro per le spese postali = 51 euro

EVOLUTION

n Aut. Trib. di Milano n. 83 del 14.03.2018 Registrazione ROC 31428 Manoscritti e foto non si restituiscono n Concessionaria per la pubblicità: E.T. s.r.l. Via Friuli 7 - 20135 - Milano Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a cui, presso il Servizio Cortesia, ci si può rivolgere per i diritti previsti dal D.Lgs 196/03. - Via Friuli 7 - 20135 - Milano Centralino: 0266988424

1

sfogliabile su www.ferramenta2000.net

n Garanzia di riservatezza per gli abbonati L’Editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e la possibilità

di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione scrivendo a: E.T. - Responsabile Dati - Via Friuli 7 - 20135 - Milano. Le informazioni custodite nell’archivio elettronico dell’Editore verranno utilizzate al solo scopo di inviare agli abbonati la testata e gli allegati, anche pubblicitari, di interesse pubblico (legge 675/96 tutela dati personali).

Organo ufficiale dell’Unione distributori italiani bulloneria

Diritti Riservati, copy rivista Ferramenta Evolution

La rivista interattiva è sfogliabile al sito www.ferramenta2000.net

seguici su

6

Euroimpianti Firenze è partner di FerramentaEvolution


PENSA IN GRANDE

SE PUOI SOGNARLO, PUOI FARLO. Walt Disney

Affidati a un partner solido che da oltre 20 anni è leader nel mercato italiano ed europeo nella commercializzazione di viti e bulloni. Il nostro catalogo comprende: viti per cartongesso, carpenteria in legno, pannelli truciolari, Tbl combinate ed Euro, metriche, autofilettanti, calcestruzzo, serramenti in PVC, autoperforanti, Inox, tirafondi, dadi, rondelle, bulloni, rivetti. AMBROVIT: IL TUO PARTNER COMMERCIALE PER I SISTEMI DI FISSAGGIO

Ambrovit S.p.A. Italia

UN OPERATORE A TE DEDICATO PER QUALSIASI DOMANDA

Tel +39 (0) 382 810280

7 WWW.AMBROVIT.COM


EDITORIALE n

“Ci risiamo”, ecco le reazioni dei lettori Il mese scorso ho pubblicato l’editoriale intitolato “Ci risiamo” dove ho voluto esporre il mio pensiero sulla situazione attuale. Lo stesso l’ho voluto pubblicare sul nostro profilo social di Facebook per avere i vostri commenti. Bene, questo mese ho deciso di pubblicare alcune delle risposte che ho ricevuto sia pubbliche che private per cercare di dare voce a tutti: “Cara Camilla Francesca Galimberti, sempre più la politica è lontana dalla vita reale. Del resto basterebbe guardare i Curricula di buona parte dei nostri parlamentari, leaders di partito e ministri politici per capire che per molti di loro l’unico datore di lavoro è lo Stato. Se qualcuno ha sempre vissuto di politica, non credo possa parlare di lavoro….” AD

Camilla Francesca Galimberti Il direttore

“Ciao Camilla, ho letto il tuo editoriale e credo abbia dato voce al pensiero di molti, in modo spontaneo, senza costrutti formali o peli sulla lingua, lasciando trapelare passione, interesse e buon senso…ma anche il profondo malessere di chi, nonostante tutto cerca di lavorare e mandare avanti le cose…” AP “Ciao Camilla, sono assolutamente in linea con quanto scritto nell’editoriale di Febbraio e apprezzo il coraggio di scrivere nero su bianco le enormi lacune e le imbarazzanti scelte di una politica che ormai da troppo tempo ci sta tenendo sotto scacco.” ML “Ho appena finito di leggere il tuo editoriale. Rispetto a quando l’hai scritto, il governo Draghi si è insediato da qualche settimana e, almeno per ora, la situazione è ancora molto simile, per non dire, esattamente identica a quella che hai descritto. Il mix di varianti, la inglese, la sudafricana…, le vaccinazioni che vanno a rilento e il dilagare delle zone rosse hanno, se possibile, aggiunto incertezza a incertezza. In tutto questo il “rosario” delle misure da adottare snocciolato dagli esponenti della classe politica ogni volta che si trovano davanti un microfono, è, scoraggiante e, francamente, anche irritante. Come dici correttamente tu ci serve di essere liberi di lavorare e di far girare l’economia. Servono più fatti e meno discorsi.” RG

9


COVER STORY n

G&B Fissaggi

una storia di passione Made in Italy Nata per l’intuizione del suo fondatore, Elio Galeasso, che pensò di lanciare una linea produttiva di tasselli in nylon color verde in un momento in cui il mercato era ancora acerbo, ma in evidente fermento, l’azienda ha continuato a crescere puntando sulla concretezza, sull’esperienza, sulla qualità, sulla capacità imprenditoriale della proprietà, sul team di collaboratori e professionisti e sui costanti investimenti in Ricerca e Innovazione

Silvia Beccaria, Presidente, Sara Galeasso, CEO, Enrico Galeasso, CEO

10

G&B Fissaggi Srl nasce a Torino alla fine degli anni ‘70 e

mento per tutto il settore, l’impegno della Direzione e di tutto

da qui comincia una storia Made in Italy. Vede gli albori con la

il team non è mai venuto meno. E oggi possiamo raccontare

produzione di una linea di sistemi di fissaggio in nylon per il

ancora una storia di successo, dove i protagonisti siamo noi, i

settore ferramenta. Negli anni la forte specializzazione inizia-

nostri collaboratori e i nostri clienti.

le e l’esperienza maturata nel settore, hanno consentito all’a-

Quando arriviamo a 40 anni siamo soliti guardarci indietro e

zienda di ampliare rapidamente la propria penetrazione fino

fare un bilancio, fare il conto dei risultati, anche delle cadu-

ad essere presente sull’intero mercato nazionale ed europeo,

te e della grinta che abbiamo avuto per portare avanti nuovi

offrendo prodotti di alta qualità e prestazioni certificate. Oggi

progetti e raggiungere obiettivi ambiziosi. È come leggere una

G&B Fissaggi è produttore di sistemi di fissaggio in nylon,

curva sinusoidale a più variabili, dove i numeri del fatturato si

acciaio e ancoranti chimici, oltre a offrire una gamma com-

intrecciano a quelli delle metrature di magazzino, dei brevetti

pleta di siliconi, sigillanti, schiume poliuretaniche e acces-

conquistati e delle certificazioni ottenute. E poi ci sono le per-

sori. Attualmente G&B GROUP opera in Europa con 5 sedi

sone e le intuizioni, che precorrono i tempi, e la qualità fa la

commerciali in UK, Spagna, Germania, Benelux e in Francia.

differenza e traccia direzioni”.

“Nel 2020 l’azienda ha festeggiato il suo 40° anniversario

“Raccontare la storia di un’azienda che compie 40 anni è

di attività”, ci raccontano con orgoglio Enrico Galeasso CEO,

come raccontare la storia di un uomo che compie un cammi-

Sara Galeasso CEO e Silvia Beccaria Presidente, “e nono-

no”, continua Silvia Cappiello, Marketing, “di un viaggio che ha

stante l’emergenza del coronavirus abbia comportato sacrifici

comportato processi di maturazione, cambiamenti, capacità

in termini economici e sociali, nonché un sensibile rallenta-

di adattamento e crescita. Ma non tutte le aziende sono ugua-


mercato su settori importanti e trainanti dell’edilizia, chiedendo alle imprese produttrici di offrire prodotti specifici ad altissime prestazioni. “Nell’offerta del nostro catalogo citiamo in primis la linea dei fissaggi certificati per applicazioni in zona sismili. Se il volto, il nome, il carattere dominante di una impresa è rimasto fedele alla sua matrice originaria, quella del padre fondatore, il Geometra Elio, avendo le capacità di imparare ogni giorno, passando attraverso almeno 3 rivoluzioni, quella digitale, quella del rigore normativo e ora quella economicosociale della pandemia, allora sì, possiamo davvero parlare di Identità. Quella reale, materiale, non solo quella costruita come identità pubblicitaria, iconica, disegnata, social orien-

ca”, continua Teo Fichera, “che comprendono un programma articolato sia di ancoranti meccanici che ancoranti chimici. Ne sono un esempio gli ancoranti SITA ACCIAIO CE1, la linea di fissaggi in acciaio GAMMA CE1, gli ancoranti chimici Gebofix PRO e SISMIK PRO VE-SF CE1, a base vinilestere, e la resina epossidica pura EPO PLUS RE 3:1 CE1, tutti certificati per applicazioni in zona sismica Cat. C1 e C2”. Ancoranti Chimici zona Sismica

ted, accreditata dal numero di like”. G&B Fissaggi è un esempio di azienda italiana nata per l’intuizione del suo fondatore che pensò di lanciare una linea produttiva di tasselli in nylon color verde, in un momento in cui i produttori del settore erano davvero pochi e il mercato ancora acerbo, poco formato, ma in evidente fermento. Era il 1980. “L’azienda ha sempre puntato sulla concretezza, sull’esperienza, e sulla qualità, e questa è stata la chiave iniziale del successo e della salute dell’azienda”, afferma Enrico Galeasso, CEO. Da allora G&B Fissaggi è cresciuta grazie alla tenacia e alla capacità imprenditoriale della Famiglia Galeasso, al team insostituibile di collaboratori e professionisti, e agli investimenti in Ricerca e Innovazione che hanno permesso di ottenere le più autorevoli certificazioni Europee (European Technical Assessment). Oggi il marchio G&B è una garanzia di qualità e produzione Made in Italy, percepito sul territorio nazionale, in Europa e all’estero come cifra di qualità e responsabilità, di controllo dei processi produttivi, dell’accurata selezione delle materie prime, di attenzione per l’ambiente, della cura del cliente in ogni dettaglio. “L’attenzione per le esigenze del mercato e per l’innovazione tecnologica è stato un punto fermo per l’azienda”, continua Teo Fichera, Responsabile Vendite Italia, “e gli investimenti in questo settore hanno permesso di offrire prodotti all’avanguardia”. Per fare un esempio, in Italia l’attenzione per il settore della riqualificazione e ristrutturazione degli edifici, per la certificazione energetica, e per l’uso di nuovi materiali, in accordo con le facilitazioni del Bonus governativo, ha sollecitato l’interesse e gli investimenti del Teo Fichera, Responsabile Vendite Italia

SITA TTSC CE1

Parlando ancora di riqualificazione degli edifici possiamo citare il pacchetto di fissaggi e accessori correlati pensato per i serramentisti, composto dal tassello in nylon come il fissaggio prolungato GX-L Nylon certificato CE, design esclusivo G&B, la linea di sigillanti e siliconi specifici per serramenti come il silicone neutro SIL-FRAME, la linea

11


COVER STORY n ULTRAFIX-MP a base di polimero ibrido, disponibile in diversi colori, le viti autofilettanti GETO INFISSO con filettatura

Viti Geto Infisso

HiLo, disponibili con testa svasata e cilindrica, indispensabili per la posa diretta. All’interno delle linea delle punte da trapano GEBFOR, abbiamo inserito anche una punta specifica GEBFOR FRAME pensata per il serramento, che evita e previene le tensioni nel supporto. Completano l’offerta la schiuma poliuretanica specifica per serramenti GEBOFOAM ELASTIC, dalle eccellenti proprietà di isolamento termo-acustiche, e il nastro autoespandente GEBOTAPE NPE. GX-L Nylon CE

piena, semipiena, forata e su cartongesso. Progettato come fissaggio passante, grazie alle elevate prestazioni di carico per la sua categoria, rappresenta il sogno di ogni installatore, dall’impresa edile, al professionista, all’artigiano all’hobbista. È stato proposto sul mercato con un lancio nei diametri 5, 6, 8 e 10 mm con e senza vite. “Un’ultima riflessione doverosa per il momento difficile che stiamo attraversando e che ha chiesto sacrifici alle imprese ad ogni livello produttivo e in ogni ramo del comparto, dalla produzione, alla rivendita ai distributori”, concludono Enrico e Sara Galeasso, CEO di G&B Fissaggi. “Crediamo che per mantenere sano e positivo il mercato, un ruolo primario debba essere assunto dai Produttori e da tutta la filiera trainante, cercando di proporre sempre prodotti di alta qualità e per quanto più è possibile Made in Italy. Ci possono essere costi più alti all’inizio da sostenere, soprattutto in una fase di instabilità del mercato delle materie prime,

TURBO JET Nylon

ma sul lungo periodo i risultati si apprezzano. Dobbiamo certamente ringraziare i nostri collaboratori, tutta la forza vendite e i

Ma l’ultimo nato dell’azienda, che promette di dare grandi soddisfazioni, è un altro prodotto dal design esclusivo: il tassello bi-materiale BI-FIX, presentato sul mercato in Italia a giugno scorso con il Catalogo 2020. “Precisamente, nella primavera del 2020, il team ha lavorato in piena pandemia per portare avanti un progetto costato 2 anni di lavoro, del quale

Manager che lavorano in Europa per aver fatto del loro meglio in ogni frangente. Abbiamo messo in atto procedure per continuare a lavorare in sicurezza ed essere sempre presenti con i nostri clienti, anche in remoto, dalla guida per la scelta del prodotto all’assistenza tecnica, continuando a seguire il punto vendita con la formazione costante. Non ci siamo mai fermati, coinvolgendo il cliente con l’ascolto attivo delle sue esigenze per offrire soluzioni opportune e dedicate”.

BI-FIX tassello BI-Materiale

siamo molto fieri. Semplicemente perché funziona! E quindi parla da solo.” Grazie alla tecnologia 2-Components System e all’unione dei due materiali che si espandono e deformano insieme per consentire la perfetta espansione nel foro, si ottiene un comportamento ottimale su tutte le murature, Lo stabilimento di Villastellone (To)

12


Per il prossimo biennio 2021-2022 confermato il BONUS PUBBLICITA’ che garantisce un credito d’imposta pari al 50% per gli investimenti pubblicitari.

50%

Ai fini della determinazione del credito d’imposta sono ammissibili le spese relative a investimenti in: n campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica n campagne pubblicitarie su testate giornalistiche on-line

BONUS pubblicità 2021 ATTENZIONE! Il nuovo Bonus Pubblicità 2021 restringe quindi il raggio dei mezzi su cui effettuare investimenti escludendo emittenti televisive e radiofoniche, e concentrandosi invece su giornali quotidiani e periodici.

Novità: nel 2021 è possibile ottenere fino al 50% di credito d’imposta senza i vincoli di spesa degli anni precedenti 13


I PROTAGONISTI n

ABC TOOLS

FEDELE ALLA SUA STORIA, MA CON LO SGUARDO PROIETTATO AL FUTURO Il riferimento agli oltre 100 anni di presenza sul mercato è nel nuovo payoff - “utensili per professionisti dal 1913”, mentre le novità lanciate di recente - il nuovo marchio ABC Smart e il nuovo banco sono la concretizzazione di una visione del futuro tutta giocata sulla capacità di dare sempre nuovi contenuti al concetto di qualità

16

Abc Tools viene fondata nel 1913 da Hermann Amos, impren-

Nasce ABC Smart

ditore lungimirante convinto che nel mercato ci sia spazio per

Con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di professionisti, ar-

una realtà che opera attenendosi a una precisa e ben definita

tigiani e hobbisti evoluti alla ricerca di un ottimo rapporto

filosofia commerciale: quella di selezionare e distribuire uten-

qualità prezzo, l’azienda milanese ha lanciato recentemente

sili di alta qualità professionale. Oggi ABC Tools ha sede a

una nuova linea di prodotti ideali per le attività professionali,

Cologno Monzese (MI) ed è una realtà italiana, che opera a

manutentive e hobbystiche: ABC Smart. La nuova gamma è

livello nazionale e internazionale nella distribuzione di utensili

pensata per rendere il lavoro comodo e sicuro, costruita per

di precisione, attrezzature e strumenti di lavoro che nel tempo

garantire prestazioni e durata nel tempo e si caratterizza per la

si è affermata come un punto di riferimento per le industrie

capacità di offrire la peculiare qualità professionale ABC Tools

e i professionisti. Giunta alla terza generazione, con la guida

ad un prezzo Smart. Utensili manuali tra i quali pinze, chiavi e

dell’attuale presidente Paolo Amos, l’azienda prosegue il suo

giraviti, valigie e carrelli: sono alcune tra le categorie merceo-

cammino nel segno della ricerca e del costante sviluppo di

logiche contemplate nella nuova gamma, che va ad arricchire

prodotti innovativi che rendono più veloce, efficiente e sicu-

il portfolio di prodotti offerti dall’azienda milanese. Un portfolio

ro il lavoro quotidiano di molti specialisti, attivi in particolare

che è davvero ricco e completo e che oggi conta ben 38.000

negli ambiti della meccanica, manutenzione e automotive,

articoli. Tra i fiori all’occhiello della nuova linea di prodotti meri-

dalla grande industria al piccolo artigiano. Elevata qualità dei

ta di essere citato il “carrello portautensili RUNNER”, in lamiera

prodotti, vasto assortimento di gamma disponibile in pronta

di acciaio termoverniciata, consigliato per autofficine, garages

consegna, rapidità nelle spedizioni, un efficiente, accogliente

o stazioni di servizio e disponibile anche nella versione com-

e rinnovato banco, la presenza di una rete di vendita capillare

pleta comprensiva di 184 utensili. Il materiale di costruzione, la

e lo storico catalogo, giunto all’edizione n°55, sono i punti di

presenza di 6 cassetti capienti, delle ruote diametro 125 mm,

forza dell’azienda.

doppio freno, dispositivo di sicurezza antiribaltamento e di un


ABC Smart: le tipologie di prodotto Giraviti, pinze e tronchesi

Giraviti per viti con intaglio

Giraviti per viti a croce “Phillips”

Pinze per meccanica a becchi lunghi

Pinze universali

Giraviti per viti a croce “Pozidriv” - “Supadriv”

Assortimenti di giraviti per viti con intaglio e “Phillips”

Tronchesi laterali per meccanica

Pinze regolabili per tubi e dadi

Chiavi Maschio e chiavi dinamometriche Chiavi dinamometriche con cricchetto reversibile

Chiavi maschio sferopoliedriche esagonali

Chiavi maschio per viti “TORX” Chiavi maschio per viti “TORX” Tamper resistant

Chiavi dinamometriche con attacco per teste a innesto

Punte per metallo 19 punte HSS per metallo e calcestruzzo Ø da 1 a 10 mm

19 punte HSS per metallo Ø da 1 a 10 mm

Serie di punte HSS per metallo Ø assortiti

Serie di punte HSS per metallo Rettificate Ø assortiti

Assortimenti, valigie e Trolley

Starter kit - Astuccio con 8 utensili Valigia con 108 utensili

25 punte HSS per metallo Ø da 1 a 13 mm (da 10,5 codolo ridotto)

Serie di punte HSS + Co5% per metallo Ø assortiti

Serie di punte HSS + TiN per metallo Ø assortiti

Carrelli portautensili

Valigia portautensili vuota Valigia con 108 utensili edizione VDE

Carrello portautensili

Carrello portautensili completo di utensili

17


I PROTAGONISTI n vano laterale con porta a serratura permettono al prodotto di mantenere alti standard qualitativi offrendo al contempo un ottimo rapporto qualità-prezzo: ciò lo rende un prodotto ABC Smart. Per scoprire la nuova gamma e l’intera offerta ABC Tools, consultare i dettagli, caratteristiche tecniche e prezzi di ciascun prodotto è possibile consultare il catalogo disponibile in formato cartaceo presso tutti i migliori punti vendita e in formato digitale al sito web aziendale www.abctools.it. Il nuovo Banco ABC Tools ha infine recentemente presentato il nuovo Banco della sede di Cologno Monzese riservato a tutti i rivenditori, completamente rinnovato sia dal punto di vista estetico che funzionale. Il progetto è parte di un ampio piano di valorizza-

• ordini al banco: viene reintrodotta la possibilità di effettuare

zione del brand, intrapreso da qualche mese, che ha visto il

nuovi ordini o integrazioni in tempo reale direttamente al

restyling dell’immagine coordinata, l’introduzione del nuovo

banco, con personale dedicato e competente, pronto a fornire

payoff “utensili per professionisti dal 1913” ed una rilevante

supporto e assistenza. L’evasione del nuovo ordine è garantita

campagna pubblicitaria attiva sui principali social network.

in tempi estremamente ridotti;

L’ambizioso progetto prevede un nuovo orario di apertura, la

• la creazione di un’area dedicata del banco dove è possibile

reintroduzione dell’opportunità di ordinare al banco e una serie

toccare con mano le principali novità del catalogo ABC Tools;

di ulteriori servizi volti a rendere la permanenza confortevole.

• offerte speciali: prodotti in promozione straordinaria, di-

Queste le principali novità introdotte:

sponibili solo presso il banco e rinnovati costantemente;

• l’apertura del banco con relativa possibilità di ritirare gli ordi-

• comfort area: offre a tutti gli ospiti ABC Tools in attesa del

ni viene anticipata alle ore 8 del mattino

completamento dell’ordine tanti servizi gratuiti tra cui una

• sempre aperto: il servizio è garantito anche in periodi fe-

nuova area d’attesa, rete wifi, charging station wireless per

stivi

ricaricare i propri dispositivi mobili e la possibilità di bere un caffè mentre si segue in diretta la preparazione del proprio ordine, magari osservando i contenuti promozionali, trasmessi su nuovi schermi ad alta definizione. ABC Tools è proiettata al futuro Con questo nuovo banco ABC Tools, ad oltre 107 anni dalla fondazione, intende rimarcare il proprio ruolo tra i principali operatori del settore, con un costante sguardo al futuro, un futuro ricco di novità e servizi pensati per l’intera filiera.

18


19


DOSSIER n RETI E RECINZIONI

NON È PIÙ SOLTANTO UNA QUESTIONE DI ESTETICA E DI SICUREZZA Il moltiplicarsi delle esigenze che questa categoria di prodotto è chiamata a soddisfare - semplicità di installazione, resistenza, modularità, personalizzazione - spinge le aziende ad arricchire di nuovi contenuti il proprio prodotto in modo da spostare il confronto sulle prestazioni più che sul prezzo Nonostante siano consapevoli che an-

nuando ad impattare il 2021, “la nostra

più condizioneranno l’anno in corso e

che quest’anno sarà caratterizzato da

azienda” dichiara Filippo Boghi, Am-

che faranno la differenza nella scelta

un clima di perdurante incertezza dovu-

ministratore Delegato di Ferro Bullo-

del fornitore”

to alla pandemia, le aziende del settore

ni, “ha registrato una buona crescita

Prima di sbilanciarsi sulle sue aspetta-

sono convinte di poter contare su un

di fatturato nel 2020 e le previsioni per

tive Marco Mazza, Amministratore De-

trend positivo della domanda sostenuto

l’anno in corso sono buone. Tuttavia, a

legato di Euro-Fer ritiene necessario

da fattori come gli incentivi e la rivaluta-

partire dall’ultimo quadrimestre 2020

chiarire: “la nostra produzione si divide

zione della casa come ambiente su cui

ed ancor più marcatamente in questo

tra gli elementi in ferro battuto e i siste-

investire. A gettare un’ombra sulle loro

primo quadrimestre del 2021, si sono

mi modulari in ferro e/o acciaio inox per

previsioni sono piuttosto altri fattori. Pri-

registrati degli inaspettati ed importanti

cancelli, recinzioni, scale, parapetti,

mo fra tutti, l’aumento delle materie pri-

aumenti dei prezzi delle materie prime,

ecc., e tutte queste categorie merce-

me. Nonostante tutte le difficoltà legate

oltre ad una difficoltà di reperibilità dei

ologiche si caratterizzano per l’atten-

alla crisi pandemica che ha caratteriz-

prodotti ed un marcato ritardo nelle

zione all’aspetto ornamentale, che va a

zato il 2020 e che sta purtroppo conti-

consegne. Saranno questi i fattori che

completare quello primario relativo alla

Retissima: il Pannello Retissima Plus in alluminio è disponibile in diverse colorazioni RAL e per il suo design semplice e contemporaneo si inserisce perfettamente in diversi ambienti. Tipologia di posa consigliata: a murare o tassellare.

20


protezione o delimitazione. Proprio da

afferma Riccardo Ambrosoli, Product

questa vocazione ornamentale deriva

Manager di Arrigoni. “Lo scorso anno il

il forte legame della nostra produzione

mercato ha avuto una forte espansione

con l’utilizzo della stessa in ambito re-

anche grazie al lockdown che in questo

sidenziale, declinato nei due filoni prin-

settore ha avuto effetti contrari a quanto

cipali delle nuove costruzioni e delle

si sarebbe potuto immaginare. La gen-

ristrutturazioni”. Per quanto riguarda il

te avendo molto più tempo a disposi-

2021, la sua idea è che “bisogna sot-

zione rispetto al solito, ha riscoperto la

tolineare come la pandemia ancora in

passione del fai da te che ha portato

corso abbia reso ancora più difficile del

come conseguenza a una forte doman-

solito riuscire ad effettuare previsioni e

da che potrebbe riconfermarsi anche

predisporre piani di sviluppo, e molto

per l’anno in corso”. Si mostra preoc-

dipenderà dagli effettivi tempi d’usci-

cupato per la tendenza al rialzo del

ta da questa situazione. Detto questo”

costo della materia prima anche Davi-

prosegue “abbiamo notato che oltre

de Balconi, Vice Direttore Esecutivo di

alla sofferenza ormai cronica dell’an-

Retissima “Il 2021”, osserva,” è iniziato

damento delle nuove costruzioni resi-

con l’aumento del costo del Ferro che,

denziali, aggravata sicuramente dalla

di conseguenza, ha inciso sull’aumento

pandemia, si è manifestato un mag-

dei costi delle materie prime nel merca-

no a una strategia incentrata del tutto o

giore interesse da parte degli italiani

to delle recinzioni”. Per quanto riguarda

prevalentemente sul prezzo, finisca per

alle riqualificazioni e alle ristrutturazio-

la sua azienda il 2021 “sarà però un

indurre gli utilizzatori ad utilizzare il co-

ni della propria abitazione. Questo alla

anno di grossa espansione aziendale

sto come criterio guida. Per questo ab-

luce sicuramente degli incentivi messi

nei settori sportivi e pubblici”.

biamo chiesto alle aziende di illustrare

Davide Balconi, Vice Direttore Esecutivo di Retissima

le strategie (di brand, di comunicazio-

in campo dal Governo, ma forse anche del fatto che da ormai un anno stiamo

La sfida: evitare che il prezzo sia l’u-

ne, attività instore…) con cui cercano

passando molto più tempo in casa di

nico termine di paragone

di differenziarsi rispetto ai competitor

quanto non fossimo abituati a fare in

Il rischio è che, anche se la domanda

e di valorizzare i propri asset agli oc-

precedenza”.

continuerà a mantenersi elevata,

chi del consumatore finale. “Il rischio”,

L’anno appena cominciato “si prospet-

combinazione tra crisi economica e

riconosce Marco Mazza di Euro-Fer,

presenza di competitor che si attengo-

“è proprio questo, per quanto riguarda

ta positivo per il settore ferramenta”,

la

Highlights: i prodotti da non perdere di vista Il prodotto su cui puntiamo maggiormente è il frangivista totale Exclusive Privacy. Il tessuto è bello da vedere e resistente e offre una privacy totale all’utilizzatore che lo può posare su qualsiasi tipo di recinzione. A differenza del classico ombreggiante 90%, che per avere il risultato schermante desiderato deve essere messo doppio o triplo sulla recinzione, per Exclusive Privacy è sufficiente un solo strato di tessuto. La comodità di posa è un fattore fondamentale e da non sottovalutare. La novità del colore antracite inoltre permette di differenziarsi dal classico verde che per esempio su recinzioni metalliche o in acciaio ha come risultato un poco gradevole fattore estetico. Riccardo Ambrosoli, Product Manager di Arrigoni

Non è più una novità, ma sicuramente il prodotto di punta che sta avendo più successo in questi ultimi anni è la “cancellata in pannelli modulari elettrosaldati”. Particolarmente indicata sia per il settore residenziale che per l’industriale,

rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo. È infatti un prodotto innovativo e molto duttile nel suo utilizzo, poiché permette molteplici soluzioni in termini di colori, tipologia di pali di sostegno ed accessori di fissaggio. Oggi sul mercato italiano siamo sicuramente tra i leader. Tra i punti di forza della cancellata in pannelli elettrosaldati vi è sicuramente l’alta qualità dei trattamenti protettivi anticorrosivi: il filo di acciaio è preventivamente zincato a caldo, poi trattato con nanotecnologie allo zinco ed infine ricoperto con un forte strato di resine termoindurenti a base di poliestere puro. Filippo Boghi, Amministratore Delegato di Ferro Bulloni

Pannello Retissima Plus è una cancellata in alluminio, formata da doghe orizzontali variabili in altezza e dimensione, disponibile in diverse colorazioni RAL. Sul piano qualitativo si distingue per il materiale tipo acciaio inox, mentre l’elemento differenziane più importante è la velocità di posa. Davide Balconi, Vice Direttore Esecutivo di Retissima

21


DOSSIER n RETI E RECINZIONI anni per differenziarci dai competitor,

disponibilità dei materiali e la velocità

specialmente da quelli che offrono pro-

di consegna sono diventati dei fattori

dotti d’importazione.”, afferma Filippo

discriminanti. Ferro Bulloni ha sempre

Boghi. “Per un’azienda come la nostra

investito moltissimo nell’assistenza ai

che punta tutto sul “Made in Italy”, la

propri clienti, creando un vero e proprio

qualità dei prodotti è alla base della sua

rapporto di partnership. Un aspetto su

strategia ed è quel valore aggiunto che

cui abbiamo puntato molto”, prosegue

fa la differenza nella scelta dei clienti.

Boghi, “è la collaborazione che offria-

Tutta la nostra filiera di produzione è cu-

mo ai nostri clienti in termini di ottimiz-

rata nei minimi dettagli, dalla minuziosa

zatone degli stock, fornendo supporto

selezione delle materie prime fino al co-

in termini di consegne per un ridotto

stante monitoraggio delle fasi di produ-

numero di pezzi specialmente in caso

zione. Anche il servizio che un fornitore

di riordini oppure nei periodi di bassa

è in grado di fornire ai suoi clienti è un

stagione. Siamo in grado di assicurare

aspetto determinante in quanto oggi la

tempi di consegna molto brevi grazie

Filippo Boghi, amministratore delegato di Ferro Bulloni

la concorrenza sia straniera che quella domestica, soprattutto in questa fase di mercato non propriamente di crescita. Diventa quindi importante differenziarsi, attraverso la creazione di un valore aggiunto sia nel prodotto che nel servizio al cliente. Come prima cosa quindi la qualità dei prodotti, che deve essere percepita dagli installatori perché permette loro di impiegare minori tempi con minori costi, ma anche dal cliente finale, che deve poi ritrovarsi soddisfatto anche a livello estetico della soluzione scelta. Il valore aggiunto cui accennavo prima andrà ricercato anche nella capacità di supportare il cliente finale nella scelta della soluzione, sia estetica che funzionale, che più rientra nelle proprie aspettative”. La soddisfazione del cliente è la risposta anche secondo Davide Balconi di Retissima che assicura: “abbiamo in valutazione differenti strategie marketing che permetteranno all’azienda di differenziarsi completamente dai competitors e di essere in grado di rispondere sempre di più alle esigenze di privati, pubblici, imprese e esperti nel settore”. In Ferro Bulloni la questione è stata affrontata già da tempo. “Il servizio al cliente e la qualità dei prodotti che fabbrichiamo sono i due aspetti sui quali abbiamo investito molto negli ultimi

22

Ferro Bulloni: La “cancellata in pannelli modulari elettrosaldati” è ideale sia per il settore residenziale che per l’industriale in quanto permette molteplici soluzioni in termini di colori, tipologia di pali di sostegno e accessori di fissaggio. L’alta qualità dei trattamenti protettivi anticorrosivi è garanzia di durata.


CANCELLI per RECINZIONI Zincati a caldo + plastificati e già “predisposti per la posa”

Accessori INOX e serratura reversibile Pali quadri di sostegno 〼 60x60 mm Scopri di più

Telaio prefissato ai pali per una posa immediata Fabbricato con materie prime certificate, nel rispetto della normativa REACH

Ferro Bulloni Italia S.p.A. Scopri di più su: www.ferrobulloni.it

23


DOSSIER n RETI E RECINZIONI ad uno stock ben rifornito. Cerchiamo

sistemi espositivi, cataloghi persona-

i canali distributivi da esse presidiati

sempre di semplificare il lavoro ai nostri

lizzati e strumenti digitali. Dunque, l’im-

hanno registrato un buon andamento

clienti predisponendo l’imballo dei pro-

magine ed il nostro marchio sono due

delle vendite. Filippo Boghi, spiega

dotti in piccole confezioni da stoccare

aspetti su cui investiamo molto ed a

che Ferro Bulloni “veicola la propria

e manipolare con sicurezza e facilità.

cui dedichiamo molta attenzione”. La

gamma principalmente attraverso i

Infine, abbiamo investito tantissimo an-

differenziazione “in un mercato come

grossisti di ferramenta, i magazzini edi-

che nel supporto marketing fornendo

questo dove il rischio è appunto quello

li, la grande distribuzione, i rivenditori

ai nostri clienti materiale pubblicitario,

di competere con produzioni low-cost

di materiali per l’agricoltura ed i posa-

di importazione. La differenziazione è

tori professionisti. Da sempre, la nostra

un asset fondamentale anche per Ar-

politica commerciale prevede il rispetto

rigoni”, tiene a precisare Riccardo

della filiera distributiva ed è per questo

Ambrosoli spiegando che “numerosi

che non proponiamo i nostri prodotti

sono i nostri canali di comunicazione,

direttamente alle imprese e ai consu-

dai più tradizionali a quelli più innovativi

matori finali. Nel 2020, nonostante tut-

e, fortunatamente, la nostra storia pluri-

te problematiche legate alla pandemia

decennale parla da sola, posizionando-

Covid, tutti i settori hanno performato

ci indiscutibilmente come un marchio

molto bene. Abbiamo riscontrato un’ot-

sinonimo di alta qualità italiana”.

tima crescita di fatturato tra i grossisti di ferramenta, che sono riusciti a distribui-

Le performance sono state buone su

re capillarmente i nostri prodotti tramite

tutti i canali distributivi

la rete nazionale di rivenditori anche in

Tutte le aziende intervistate concorda-

occasione delle chiusure imposte con

no nel riferire che nell’ultimo anno tutti

i DPCM”. Sul mercato italiano i clienti

Marco Mazza, Amministratore Delegato di Euro-Fer

I fattori di successo della categoria Sono molteplici anche se sicuramente i più importanti sono la qualità e l’estetica del prodotto offerto. Nel nostro caso un tessuto bello e resistente fa la differenza sulla decisione di acquisto, facendo passare in secondo piano lo scoglio determinato dal prezzo. Riccardo Ambrosoli, Product Manager di Arrigoni

Restando nell’ambito residenziale, fino ad oggi gli elementi di successo sono stati gli ultimi due: avere prodotti dalla elevata resa estetica e personalizzabili a seconda dei gusti o delle esigenze tecniche del cliente. Se però guardiamo in avanti, a questi due elementi tipici di una vocazione ancora ‘artigianale’ da parte del produttore, si stanno aggiungendo con sempre maggiore peso specifico la facilità di installazione e la modularità, che sono due facce della stessa medaglia, così come la resistenza e le certificazioni di qualità. Sono tutti requisiti sempre più richiesti dai diversi attori ‘a valle’ del produttore, come gli architetti, i progettisti, gli installatori. Infine, una partita importante è quella dell’innovazione, sia dei materiali che delle applicazioni, e in questo senso va inserita la nostra nuova linea Palixon. Questa innovativa linea di recinzioni infatti vede l’utilizzo dell’alluminio in luogo del maggiormente utilizzato ferro, e con i suoi giochi di luce amplia il concetto di recinzione ornamentale per diventare qualcosa di unico. Marco Mazza, Amministratore Delegato di Euro-Fer

24

L’innovazione di prodotto è diventata sempre più una caratteristica determinante per distinguersi sul mercato. Cerchiamo di investire specificatamente sui prodotti che il mercato cerca maggiormente ed ogni anno progettiamo e presentiamo prodotti nuovi, oltre a migliorare e sviluppare quelli tradizionali. L’aspetto estetico è sempre più tenuto in considerazione e per questo curiamo nei minimi dettagli il design dei nostri prodotti proponendo nuovi sistemi di recinzioni e nuove finiture. Dedichiamo molta attenzione all’eco sostenibilità. Ad esempio, utilizziamo per il rivestimento dei nostri prodotti esclusivamente resine in poliestere puro al 100%, nel rispetto della Direttiva REACH. Inoltre, le materie prime in acciaio da noi utilizzate sono certificate CE. Filippo Boghi, Amministratore Delegato di Ferro Bulloni

In ambito sportivo va per la maggiore la richiesta di installazioni certificate e che rispecchiano la norma UNI EN 13200/3; nel mercato residenziale, invece, sono maggiormente richiesti materiali innovativi (alluminio). Infine, nel mercato privato la possibilità di personalizzazione è una peculiarità che ci permette di fornire ai clienti recinzioni uniche nel colore, disegno e dimensione (lamiere serigrafate, nuovi colori, doghe di alluminio di vari spessori e grandezze ecc...). Davide Balconi, Vice Direttore Esecutivo di Retissima


25


DOSSIER n RETI E RECINZIONI tipo di Euro-Fer, spiega Marco Mazza,

anni è riconosciuto e richiesto dal mer-

Il canale della Ferramenta resta pri-

“sono praticamente sempre dei riven-

cato e tutti i nostri articoli “retail” in mini

oritario

ditori all’ingrosso: le rivendite di prodotti

rotoli pronti all’uso, come ad esempio i

Tra i diversi canali quello della ferramen-

siderurgici, di materiali per l’edilizia, le

tessuti ombreggiante ed antigrandine.

ta resta uno dei più importanti. Non fosse

Ferramenta. Restando nell’ambito della

Per il 2021 mi aspetto una conferma

altro che per il fatto che la convinzione

nostra gamma di prodotti, la seconda

su questi prodotti e sono convinto che

generale è che, nonostante il perdura-

metà del 2020 è stata decisamente

la novità rappresentata dal frangivista

re dell’emergenza Covid, continuerà a

positiva per tutti i canali di distribuzio-

Exclusive Privacy in colore antracite

garantire un volume di vendite interes-

ne appena citati; ovviamente è meglio

possa avere un immediato successo”.

sante. “La nostra gamma Eco Garden”,

non parlare della prima parte dell’anno,

Retissima opera su vendita diretta “tra-

sottolinea Riccardo Ambrosoli di Ar-

caratterizzata soprattutto dal lockdown

mite nostri tecnici professionisti che se-

rigoni, “è composta da diversi prodotti

a cavallo tra marzo e aprile”. I grossisti

guono il cliente a 360°”, dichiara infine

che tutte le ferramenta offrono al loro

e la ferramenta classica sono anche i

Davide Balconi. “I prodotti maggior-

pubblico. La percentuale esatta è diffi-

principali canali di vendita di Arrigoni

mente venduti lo scorso anno sono sta-

cile da definire, ma le vendite di questi

riferisce Riccardo Ambrosoli: “I pro-

ti i pannelli elettrosaldati e rete maglia

articoli rappresentano una grande fetta

dotti che ci hanno dato maggiori sod-

sciolta, richiesti in particolar modo dalla

di fatturato del settore. Per il 2021 mi

disfazioni lo scorso anno sono stati il

Pubblica Amministrazione. Prevediamo

aspetto un trend in linea con lo scorso

frangivista totale Exclusive Privacy, tes-

un incremento di questo settore anche

anno caratterizzato da una forte doman-

suto top di gamma che ormai da molti

nel 2021, nonostante la pandemia”.

da anche in periodi non di “stagione”, dato soprattutto dal ritrovato piacere da

Arrigoni: Exclusive Privacy è un doppio tessuto realizzato a telaio di colore verde schermante al 100%. È adatto per la posa su qualsiasi tipo di recinzione ed è fissabile con delle semplicissime fascette di plastica o con del fil di ferro. Nonostante la fittezza del tessuto, essendo i due tessuti sovrapposti e tendenzialmente slegati, c’è un buon passaggio di aria che non crea effetto vela.

parte delle persone ad effettuare lavori di “fai da te” nelle proprie abitazioni”. Le aspettative di Marco Mazza di Euro-Fer per i prossimi mesi sono buone. “Ci attendiamo che il canale delle Ferramenta all’Ingrosso possa aumentare il suo posizionamento e, soprattutto per i prodotti più ‘tecnici’ quali appunto le soluzioni modulari, arrivare a contribuire per più del 50% del volume di affari in Italia. Il valore aggiunto che questa categoria di operatori può apportare in termini di analisi del fabbisogno anche in cantiere, di assistenza al cliente, e, quindi, di porsi come volano virtuoso nello scambio di informazioni con il produttore, sarà sempre più fondamentale”. Filippo Boghi di Ferro Bulloni conferma che “il canale della ferramenta è ancora oggi una delle categorie più importanti per noi ed incide per una percentuale molto rilevante sulle nostre vendite. La nostra azienda è riuscita negli anni ad instaurare con i suoi clienti grossisti di ferramenta una vera e propria partnership ed insieme abbiamo sviluppato il mercato con una costante evoluzione dei prodotti e dei servizi offerti. Sicuramente il canale della ferramenta rivestirà sempre un ruolo da protagonista nel mercato italiano delle recinzioni”.

26


La scheda

Urban Privacy di Eurofer Elegante, solida ed eterna Protegge e contemporaneamente aggiunge un elemento di stile grazie alle pannellature con i disegni laser di Laserfer. Per questo rappresenta la soluzione ideale per il residenziale, ma anche per gli insediamenti produttivi o per la recinzione di spazi aperti La linea di prodotti Urban Privacy di Eurofer abbina al tradizionale e intramontabile paletto in ferro battuto le pannellature con disegni laser di Laserfer, per proteggere gli spazi e al contempo evitare di appesantire con alte barriere in cemento i giardini, le abitazioni, le aree verdi, i parchi gioco e gli edifici industriali. La cornice Urban Privacy è essenziale, pura nelle linee e molto in sintonia con le esigenze di protezione, sicurezza e design esclusivo. È una delle molteplici combinazioni che l’azienda propone e può essere una soluzione elegante sia sui lunghi tratti che su cancelli a battente, pedonali o scorrevoli. Anche i poggioli possono naturalmente ospitare l’armonia che queste lastre, con i loro tagli e giochi di luce, regalano alle facciate. Non rinunciare all’elemento ferro per delimitare lo spazio vitale significa scegliere un prodotto che è eterno, saldamente strutturato, solido, efficace nello svolgere il suo ruolo di protezione a 360 gradi. Urban Privacy è la soluzione ideale per chi vuole creare una Comfort Zone intorno al proprio spazio. Spazio che è inteso come abitazione principale o luogo di vacanza e che è il centro del nostro mondo e le recinzioni servono a preservarlo. Ferro zincato e colorato, acciaio, cor-ten, in-

EUROFER è un’azienda di produzione, una fabbrica italiana che dal 1967 abbellisce l’Italia e il mondo con i suoi manufatti in ferro battuto e acciaio inox. Offre una gamma di oltre 12.000 componenti per recinzioni, cancelli, scale, poggioli. Ferro zincato, verniciato, corten. Pannelli laser per recinzioni e tamponature di cancelli. Manufatti in ferro e acciaio made in Italy, impreziositi dai cristalli nella Rose Collection CRYSTALS FROM SWAROVSKI. Consegne settimanali in tutta Italia e nel mondo. Eurofer® è un marchio registrato.

sieme a paletti e ad altri elementi che alleggeriscono le tamponature I disegni dei pannelli sono proposti dai nostri designer o sono creati partendo dal disegno del cliente, che troverà in Eurofer un servizio attento alle sue richieste, per realizzare una opera durevole e di qualità italiana. Visitate il nostro sito www.eurofer.com e seguiteci sui nostri social per essere aggiornati sulle novità del settore.

Euro-Fer S.p.a. Viale dell’Industria 16/18 - Castelgomberto (Vicenza) Tel: +39 0445 440033 / +39 0445 444311 FAX: +39 0445 440351 E-mail: eurofer@eurofer.com 27


DOSSIER n RETI E RECINZIONI Reti e recinzioni restano un prodotto

già accennato prima”. Sono molti fat-

da vendita assistita

tori che determinano il successo nella

Per quanto le aziende possano investi-

vendita, ricorda Riccardo Ambrosoli,

re in soluzioni espositive o di packaging

Product Manager di Arrigoni “Oltre al

studiate per comunicare con immedia-

supporto post vendita e all’affidabilità,

tezza le caratteristiche di un determina-

che sono senza dubbio fondamentali,

to articolo, reti e recinzioni continuano

è richiesto anche l’aspetto estetico del

ad essere una categoria di prodotto che

prodotto offerto. Questo vuol dire, ad

può essere davvero valorizzata soltanto

esempio, un rotolo ben confezionato e

quando prevede l’intervento di perso-

con una bella etichetta che possa dar

nale capace di guidare con competen-

risalto al prodotto nel punto vendita,

za il cliente a una piena comprensione

cosa che ci è sempre stata a cuore e

delle caratteristiche dell’articolo a cui si

che riteniamo molto importante”. Par-

sta interessando. Per Davide Balconi,

tendo dalla constatazione che “il cliente

Vice Direttore Esecutivo di Retissima a

finale spesso non ha le informazioni per

funzionare è il mix tra vendita assistita e

scegliere il prodotto giusto e non ha le

soluzioni espositive e di packaging mi-

conoscenze per posare il prodotto nel

rate e assicura “Il marketing è ciò che ci

modo corretto”, osserva Filippo Boghi,

differenzia dai nostri competitor”.

Amministratore Delegato di Ferro Bul-

nendo ai nostri clienti format espositivi

Il punto di vista di Marco Mazza, Am-

loni arriva a sostenere che “l’assisten-

e didattici incentrati sulle caratteristiche

ministratore Delegato di Euro-Fer è

za in fase di vendita è fondamentale,

dei nostri prodotti, sui vantaggi compe-

che “mostrare il prodotto, mettere in

ma questo spesso non avviene perché

titivi e sui consigli di posa.

evidenza i suoi punti di forza e le sue

il prodotto può anche percorrere vari

Abbiamo inoltre realizzato varie pagine

specificità è importante, soprattutto

step nella filiera distributiva e, quindi, il

informative che mettiamo a disposizio-

quando si vuole proporre al mercato

cliente finale spesso può non ricevere

ne sul nostro sito. Infine, per facilitare il

una soluzione innovativa o comunque

la giusta assistenza.

cliente finale, da qualche anno stiamo

peculiare, ma rimane fondamentale e

Per sopperire a questa mancanza,

anche apponendo i “QR code” sulle eti-

insostituibile quel valore aggiunto di

nell’ultimo anno abbiamo lavorato molto

chette dei nostri prodotti che rimanda-

competenza e di assistenza al quale ho

sulla comunicazione realizzando e for-

no a queste pagine informative”.

Riccardo Ambrosoli Product Manager Arrigoni SpA

Euro-Fer: Palixon consente di scegliere tra un’ampia gamma di elementi di riempimento (laminato stratificato ad alta pressione effetto, marmo, vetro temperato serigrafato a puntini, vetro temperato trasparente o opalino) che si possono combinare e sostituire anche in un secondo momento. È dotata di un sistema di illuminazione a led, controllabile attraverso lo smartphone, grazie all’applicazione appositamente sviluppata.

28


La scheda

Exclusive Privacy di Arrigoni La riservatezza è assicurata Con questa soluzione per la recinzione l’azienda risponde al bisogno condiviso da tutti di garantire la massima protezione della privacy alla propria famiglia. La nuova variante di colore antracite consente di utilizzare questa rete anche su recinzioni in acciaio inox o ferro zincato

Privacy. È una parola della quale spesso si fa un uso esagerato ma certamente ognuno di noi tiene alla propria, specialmente in ambito familiare.

Exclusive Privacy è la risposta a questa esigenza La soluzione al problema di come tutelarla è in molti casi è difficile da trovare. In risposta all’esigenza, Arrigoni propone un doppio tessuto realizzato a telaio di colore verde schermante al 100%, l’articolo Exclusive Privacy. Il prodotto è composto da un tessuto a maglia annodata che ne forma la robusta base e da fili slegati sul lato opposto che chiudono i micro fori del primo. Sulle cimose sono presenti asole per facilitare l’installazione, il tessuto è fissabile con delle semplicissime fascette di plastica o con del fil di ferro. Nonostante la fittezza, essendo i due tessuti sovrapposti e tendenzialmente slegati, c’è un buon

passaggio di aria che non crea effetto vela. A differenza del classico ombreggiante al 90% che viene installato normalmente sulle recinzioni e che per avere il risultato schermante sperato bisogna applicarlo in più strati, il doppio tessuto di cui è composto Exclusive Privacy è sufficiente nel singolo strato. Exclusive Privacy è adatto per la posa su qualsiasi tipo di recinzione ed è pratico e bello da vedere. Oltre al classico colore verde, la novità è il colore antracite che è

molto piacevole da vedere su recinzioni in ferro zincato od acciaio inox.

Per informazioni: Arrigoni S.p.A. Via Monte Prato 3 22029 Uggiate Trevano (CO) Tel: 031 803 200 Mail : info@arrigoni.it Sito: www.arrigoni.it

29


Guida prodotto n Utensili da taglio

GAMMA, ERGONOMIA E PRECISIONE NEL TAGLIO SI CONFERMANO COME I FATTORI DI SUCCESSO La capacità, da una parte, di proporre una soluzione per le specifiche esigenze dei diversi campi di applicazione, dal garden, all’elettrico, all’industriale e, dall’altra, di assicurare al canale costanza nella qualità del prodotto e nel servizio sono le leve che consentono alle aziende di soddisfare una domanda che continua a mantenersi vivace

30

La categoria degli utensili da taglio è

stata la capacità delle aziende di rea-

Gruppo Gimap Fumasi. “Anche se il

tra quelle che non sono state troppo

gire continuando a garantire la dispo-

primo lockdown ci ha bloccato per un

penalizzate dall’impatto della crisi sa-

nibilità del prodotto e i consueti livelli

mese, la nostra disponibilità di merce

nitaria e questo, in generale, ha con-

di servizio. Questa, almeno, è la chia-

è stata tale da consentirci di conti-

sentito alle aziende di confermare i

ve di lettura offerta da Alan Gianola,

nuare a garantire alla nostra clientela

volumi del 2019. A fare la differenza è

Responsabile Italia Vendite e Acquisti

il servizio più completo e più pronto


possibile: tempo medio richiesto tra 3 e 4 giorni con una percentuale di righe d’ordine evase alla prima consegna superiore al 98%. Questo”, assicura Gianola, “è stato un nostro punto di forza molto apprezzato dalla distribuzione. Abbiamo anche continuato a investire nell’innovazione. Lo scorso anno abbiamo lanciato una serie di novità nel campo del taglio destinate ai diversi target di utilizzatori. Ricordo tra le altre, le forbici per elettricista innovative nei materiali, nell’ergonomia e nel design, che si posizionano al top di gamma a livello delle prestazioni offerte. I riscontri ottenuti ci hanno consentito di consolidare la nostra quota di mercato nel segmento taglio”. Un altro valore aggiunto dell’azienda è, sottolinea Alan Gianola, che “in questa categoria di prodotti proponiamo una gamma che va a soddisfare le esigenze dell’utilizzatore professionista più esigente nei diversi settori di applicazione, dall’elettrico al garden, dove proponiamo una gamma che ha molto successo nella distribuzione specializzata, ma anche nelle utensilerie, nelle ferramenta e nei Garden center. Infine, il Gruppo Gimap Fumasi della famiglia Gianola, giunta alla terza generazione, rappresenta una garanzia di stabilità e continuità verso ulteriori sviluppi futuri”. Parla di un anno che si è concluso con risultati soddisfacenti anche Riccardo Pellegrini, Product Marketing Manager Fervi “Tutta la famiglia di articoli da taglio ha avuto un ottimo riscontro nel 2020, nonostante l’impatto del Covid19. Si è attestato sulla stessa cifra dell’anno precedente consacrandolo come un successo. L’ottimo risultato”, è la sua spiegazione, “è stato raggiunto anche grazie all’ampliamento di gamma adottato nel corso dell’anno. Tra gli articoli più richiesti, oltre alle punte diamantate, figurano anche gli utensili di uso quotidiano quali i cutter e le forbici che riscontrano successo grazie alla profondità di gamma che proponiamo”. Roberto Tribbia, Ufficio

Beta Utensili: cutter 1772M Appartiene all’ampia gamma di utensili da taglio proposto dall’azienda il cutter a lama retrattile con meccanismo a leva 1772M. Il cutter di sicurezza con corpo in lega pressofusa è fornito con 4 lame. La lama è dotata di rientro automatico a molla e può essere bloccata in posizione esterna. La profondità di taglio è regolabile da 0 a 25 mm. Questa caratteristica è importante in quanto previene il danneggiamento del contenuto dei pacchi che si aprono. Infine, il pratico levapunti integrato nel manico permette di avere due utensili in uno.

Commerciale di Blue Bird ricorda che

categorie di prodotti è risultato stabi-

la sua azienda “propone articoli da ta-

le rispetto al 2019, anche se abbiamo

glio a batteria (non manuali), con bat-

iniziato un processo di ottimizzazione

teria integrata e con batteria a zaino”

delle referenze che fra tutti brand in

e spiega che “l’articolo ha performato

portafoglio sono più di 150”.

molto bene nel 2020, tanto che su al-

Antonio D’Onofrio, Direttore Com-

cuni modelli non siamo stati in grado di

merciale Settore Agricoltura di Pellenc

far fronte al 100% all’importante mole

precisa che “le forbici da potatura

di ordini che abbiamo ricevuto. Segno

sono sicuramente un portabandiera

che la nostra gamma è stata accolta

per quanto riguarda il marchio Pel-

molto bene dal mercato”. Interpellato

lenc e il 2020, nonostante tutte le

su quali siano stati, tra gli altri quelli

problematiche note, è stato un anno

che hanno performato meglio, Tribbia

con buoni risultati. La professionalità

spiega che “quelli con batteria integrata, che costituiscono ancora una “novità” nel mercato rispetto alla tradizionale batteria a zaino con cavo. La tecnologia ha permesso di sviluppare batterie potenti e leggere, che possono essere montate direttamente sulla macchina e garantiscono carica adeguata a coprire un’intera giornata di lavoro anche per il professionista”. Quella degli articoli da taglio “è una delle famiglie storiche di Beta”, afferma Carlo Da Rold, Communication Manager di Beta Utensili secondo cui “ha seguito l’andamento generale. Tutta la famiglia ha una alta richiesta, specialmente i seghetti da metallo, le forbici e i cutter, in particolare quelli di sicurezza”. Valuta positivamente il riscontro ottenuto dal mercato anche Maurizio Verna Business Development Manager di Grupa Topex. “L’andamento di queste

Valentina Nobili, Trade Marketing Manager di Fiskars Italy

31


Guida prodotto n Utensili da taglio messa in campo nel corso degli anni, ma soprattutto l’esperienza e il knowhow senza paragoni nel mondo delle attrezzature a batteria, ci permettono

Fiskars: Forbici Plus Bypass in metallo con PowerLever P751 Il meccanismo Power-Lever permette di tagliare facilmente anche i rami più resistenti. La lama bypass assicura tagli puliti su legno fresco fino a Ø 24 mm, in acciaio temprato e rettificato, resistente alla ruggine e con rivestimento in PTFE per ridurre l’attrito. L’impugnatura ergonomica è in alluminio fuso con dettagli in Soft-Grip per consentire una presa sicura e comoda oltre che leggera.

di essere sul mercato con attrezzature che rispondono alle esigenze dei professionisti del settore. Nel 2020 inoltre, abbiamo presentato l’asta per la forbice da potatura Prunion, che ha avuto un impatto assolutamente positivo sul mercato, in quanto permette di semplificare ulteriormente le operazioni di potatura anche ad altezze importanti”. Valentina Nobili, Trade Marketing Manager di Fiskars Italy parla del 2020

o 25 mm corredati dalla linea di lame

è veicolata in tutti i canali di vendita

per cutter, sempre da 9, 18 e 25 sia

in cui distribuiamo i nostri prodotti”,

standard che a segmenti. A questo si

afferma Maurizio Verna di Grupa To-

aggiungevano anche le “iper quality

pex prima di precisare che “il canale

blade” una serie di lame che hanno

dell’ingrosso è il canale più importante

una durata e una precisione di taglio

per noi come lo è, in generale, per le

decisamente superiori.

nostre vendite totali”. Carlo Da Rold di Beta Utensili spie-

L’approccio al mercato

ga che “oltre ai classici canali distri-

A prescindere dalla categoria di pro-

butivi Beta della Ferramenta e della

dotto, tranne alcune ben circostan-

Distribuzione Industriale, la recente

ziate eccezioni, il presidio dei diversi

acquisizione di BM Group ci ha aperto

canali, dalla grande distribuzione al

le porte del canale della Distribuzio-

negozio specializzato, è funzionale

ne di materiale elettrico”. Si pone in

all’obiettivo perseguito da ogni azien-

posizione un po’ differente Blue Bird

da di garantirsi una capillare copertura

che, come dichiara Roberto Tribbia,

del territorio e anche la possibilità di

“per la rivendita degli articoli da taglio

intercettare il potenziale cliente in tutti

ha scelto come canale distributivo in

gli ambiti. Nel caso specifico la scel-

maniera quasi esclusiva i rivenditori

Riccardo Pellegrini, Product Marketing Manager Fervi

ta è dettata anche dalla necessità di

specializzati. Crediamo che il nostro

raggiungere tutti i potenziali mercati

approccio al mercato in generale sia

come di un anno “in linea con le aspet-

di sbocco. “Questa ampia categoria

estremamente compatibile con questo

tative di budget. Dopo un parziale crollo dei fatturati nel periodo iniziale di lockdown, si è verificato un rimbalzo che ha portato nel complesso a chiudere in linea con le aspettative grazie alla riscoperta del giardinaggio, fonte di benessere fisico e mentale”. Conferma che il lancio di novità serve a stimolare l’interesse anche da Stefano Volpin Direttore Commerciale di Valex. “Lo scorso abbiamo presentato una nuova linea di cutter che ha performato molto bene. Comprendeva una gamma di articoli molto ampia, dalle soluzioni entry level a quelle professionali: ad esempio, cutter da 9, 18

32

Blue Bird: potatore a batteria CS 22-04 Grazie alla sua barra da 10 cm, il potatore a batteria CS 22-04 è un attrezzo estremamente utile per la potatura di rami di medie dimensioni, troppo grandi per poter essere potati con la tradizionale forbice. Le caratteristiche distintive di questo comodo attrezzo sono la leggerezza (soli 800 grammi + 20 grammi di batteria) e la forma compatta, che permettono una grande maneggevolezza e facilità di penetrazione tra i rami della pianta. La barra carving è la conformazione ideale per la potatura e la velocità della catena può essere regolata tramite la semplice pressione del grilletto. Il potatore viene fornito con 2 batterie incluse nella confezione, ed ogni batteria permette di fare fino a 85 tagli .


POTATORE www.bluebirdind.com - info@bluebirdind.com

CS 22-04

Un taglio netto e sicuro…

Impugnatura antiscivolo

Batteria al Litio da 12.6 V - 2.5 Ah

Catena con passo 1/4 spessore 1.1 mm - n. 29 maglie barra da 10 cm (4”) Grilletto protettivo Protezione efficace per prevenire la possibilità di lesione

Via Due Camini 19 - 36010 Zanè [VI] Italy - Tel +39 0445 314138 - Fax +39 0445 314225

Grafiche Marcolin Schio 0220

Voltaggio di lavoro DC 10.8 V Potenza massima 250 W Batteria Litio 12.6 V - 2.5 Ah Motore Brushless Tipo di barra 4” Capacità di taglio 100 mm Velocità variable Peso 790 gr

33


Guida prodotto n Utensili da taglio Fervi: art. 0613, cutter con guidalama in acciaio Uno degli utensili da taglio più venduti e apprezzati di sempre tra quelli presenti nel catalogo dell’azienda è il cutter con guida-lama in acciaio per uso professionale e per gli hobbisti art. 0613. L’ergonomia dell’impugnatura e la precisione del taglio dovuta al guida-lama in metallo hanno infatti incontrato il favore degli operatori del settore. I rivenditori inoltre possono contare su una gamma completa di cutter con una dozzina di referenze, compresi gli espositori da banco che veicolano l’affidabilità del brand Fervi, noto agli addetti ai lavori anche per strumenti da taglio professionali e di precisione come le punte e i dischi diamantati.

l’Elettrico, anche l’agente specializzato nella termoidraulica”. Valentina Nobili, conferma che anche Fiskars punta su un ventaglio molto ampio di canali distributivi. “Quelli in cui veicoliamo i nostri prodotti sono ferramenta, agricole, Gds e Gdo”, spiega. “Sono tutti canali strategici per raggiungere tipologie diverse di consumatori: nella Gd serviamo consumatori che cercano un prodotto con-

canale, che risulta per noi strategico

fessionale (al quale sono destinati i

veniente con una qualità adeguata,

non solo nella gamma di articoli da ta-

prodotti identificati dal bollino Pro), ai

mentre invece nel canale tradizionale

glio, ma su quasi tutto il nostro catalo-

dettaglianti e ai grossisti del mercato

la tipologia di consumatore è più evo-

go”. La strategia inaugurata da Fervi

della ferramenta, delle utensilerie, del

luta e pone maggiore attenzione alle

è netta. “Il nostro canale distributivo

garden e del settore elettrico. Attribu-

performance del prodotto, alle carat-

è pressoché blindato”, assicura Ric-

iamo grande importanza ai grossisti in

teristiche tecniche e all’innovazione”.

cardo Pellegrini, spiegando che con

quanto intermediari in grado di assi-

Antonio D’Onofrio ritiene “importan-

questo intende che “i Rivenditori sono

curare una capillare distribuzione del

te sottolineare che Pellenc si rivolge

il nostro braccio armato capillare sul

prodotto su tutto il territorio. Un canale

principalmente ai professionisti, semi-

territorio e rimangono il principale ca-

che abbiamo attaccato di recente per-

professionisti o hobbisti esigenti; per

nale, se non l’unico. Quindi non abbia-

ché si è rivelato interessante è stato

questa tipologia di clientela è ancora

mo dubbi nel rispondere alla domanda

quello del Termoidraulico, che si carat-

fondamentale avere come riferimento

terizza per una sostenuta domanda di

la figura del rivenditore specializzato

utensileria. Tanto che in qualche zona

con il quale interfacciarsi. La nostra

abbiamo affiancato agli agenti specia-

azienda negli anni ha investito molto

lizzati per la Ferramenta, l’Utensileria e

nel ricercare e formare una rete ven-

Carlo Da Rold, communication manager di Beta Tools

su quale tra i diversi canali abbia performato meglio perché loro si attestano indiscutibilmente sempre al primo posto”. Negli ultimi anni il Gruppo Gimap Fumasi, rivela Alan Gianola, “ha investito tempo e risorse per aumentare la propria presenza nei diversi canali distributivi: dalla grande distribuzione specializzata del Fai da te e del pro-

34


35


Guida prodotto n Utensili da taglio dita nazionale specializzata e in grado di fornire un supporto post-vendita rapido, risolutivo ed efficiente. I nostri Rivenditori, inoltre, forniscono su richiesta prove in campo gratuite delle attrezzature, così da far percepire in modo chiaro e diretto tutti i vantaggi del sistema Pellenc. Per questo, la rete vendita specializzata, per noi continua ad essere il canale distributivo principale”. Stefano Volpin di Valex sottolinea che gli utensili da taglio “sono una categoria trasversale, che è ricercata in tutti i tipi di punto vendita, dalla ferramenta tradizionale alla grande distribuzione, dalle rivendite specializzate in materiale elettrico ed edile fino ai centri per il fai da te. Per questa specifica categoria riteniamo strategico proporre un’offerta molto ampia. Per questo abbiamo inserito a catalogo sia cutter standard sia una serie di modelli per esigenze specifiche, come cutter con lama a disco e cutter ad uncino

Valex: Segaccio da falegname Il Segaccio da falegname è una delle novità dell’azienda per il 2021, specifico per lavori di falegnameria e carpenteria. È caratterizzato da una lama da 25 mm flessibile in acciaio, con dentatura stradata a tripla affilatura (14 denti/pollice) per segare a lungo anche i materiali più difficili. L’impugnatura ergonomica in materiale plastico è fondamentale per una presa sicura ma confortevole. Il segaccio è dotato anche di protezione lama con fodero appendibile.

tificata come il tipo di punto vendita ideale per trattare una categoria di prodotto così estesa e con ambiti applicativi così differenziati. Quando abbiamo cercato di capire se a giudizio dei produttori il tipo di assortimento proposto è strutturato in modo da consentire al negozio di valorizzare tutto il potenziale della categoria, la risposta che abbiamo ricevuto si potrebbe sintetizzare in un “Ni”. Stefano Volpin di Valex sottolinea che “la Ferramenta tradizionale è ben consapevole del po-

per gli imballi”.

tenziale di questa categoria e dell’im-

L’approccio alla categoria della fer-

vasta di prodotti, anche per utilizzi spe-

ramenta? Corretto, anche se con qualche distinguo La Ferramenta Tradizionale è iden-

portanza di avere una gamma molto cifici, non necessariamente stagionali, così che l’utente finale trovi sempre quello che cerca. Anzi, in questa cate-

Antonio D Onofrio, Direttore Commerciale Settore Agricoltura di Pellenc

goria può capitare che l’utente scopra ed acquisti degli strumenti di cui non sapeva nemmeno l’esistenza, ma sono esattamente ciò di cui aveva bisogno”. “Come in tutte le cose, si può sempre migliorare”, è la premessa da cui parte Riccardo Pellegrini, Product Marketing Manager Fervi. “La ferramenta tradizionale affronta questa categoria in maniera molto disomogenea, ovvero ci sono nostri clienti che ci si dedicano in maniera particolare e sono riconosciuti per quel tipo di specializzazione. Altri si ritengono più generalisti e, quindi, lo gestiscono in maniera meno specifica. Questo lascia ampi margini di miglioramento sui quali poter lavorare in maniera specifica. Come generalisti, abbiamo una gamma abbastanza profonda ed ogni anno cerchiamo di migliorarla andando ad aggiungere o sostituire prodotti che vengono richiesti. Contestualmente, il nostro target

36


di utilizzatore, non specifico, apprezza la nostra offerta nella quale trova quasi sempre la risposta alle proprie esigenze”. Scegli di non sbilanciarsi in giudizi Carlo Da Rold, Communication Manager di Beta Utensili, che si limita a riconoscere: “le caratteristiche della Ferramenta tradizionale la rendono il luogo ideale per distribuire una famiglia così ampia e dagli impieghi così differenziati. Sul catalogo Beta la Ferramenta può trovare utensili per il taglio di qualunque materiale, dal legno, alla plastica, dalla lamiera al Kevlar”. Intravvede dei margini di miglioramento anche Valentina Nobili, Trade Marketing Manager di Fiskars Italy: “Un

Grupa Topex: Cesoie per lamiera Sono una delle novità proposte dal marchio Neo Tools queste cesoie per lamiera realizzate in acciaio CrMo forgiato a caldo. Sono adatte per lamiere di acciaio fino a 1,5 mm di spessore e per tagli dritti e curvi. Risultano facili da maneggiare per l’impugnatura ergonomica, il manico gommato e la molla che contribuisce a migliorare il comfort di lavoro. Le altre caratteristiche di rilievo sono: • Tempra ad induzione ad alta frequenza della ganascia di taglio • Durezza delle ganasce di taglio 55-60 HRC • Lavoro facilitato • Manico gommato Disponibili nelle misure da 260, 280, 300.

assortimento più completo aiuterebbe a rispondere alle diverse esigenze dei consumatori e a sfruttare al meglio il potenziale di vendita. Inoltre, dai risultati di test da noi effettuati su alcuni punti vendita, risulta che un approccio più strutturato alla categoria in termini

37


Guida prodotto n Utensili da taglio di layout espositivo aiuterebbe ad aumentare la rotazione dei prodotti. Per questo motivo”, annuncia, “la nostra azienda sta mettendo a disposizione nuovi strumenti espositivi, pensati

Pellenc: forbici da potatura Prunion Le forbici professionali a batteria Prunion permettono di velocizzare, semplificare e garantire il massimo del comfort durante il lavoro di potatura degli alberi. Il motore brushless ad alto rendimento, realizzato e progettato direttamente dall’azienda francese, assicura potenza assoluta con ingombri, pesi e vibrazioni ridotti al minimo. L’alimentazione avviene tramite le batterie agli ioni di litio Pellenc ad alta capacità, in grado di assicurare ben oltre una giornata di potatura.

per le ferramenta. L’obiettivo è dare più risalto alla categoria di prodotti ed aumentarne il sell out”. L’esperienza di Alan Gianola, Responsabile Italia Vendite e Acquisti Gruppo Gimap Fumasi è che “in generale il negozio del canale tradizionale tende a tarare l’assortimento nel segmento articoli da taglio in funzione del tipo di esigenze espresse dalla sua clientela, sia essa professionale o Fai da te.”. Dal punto di vista di Gianola il dato davvero rilevante è che “oltre all’assortimento,

Maurizio Verna Business Development Manager di Grupatopex

questi negozi assicurano un servizio

Verna osserva che “secondo i nostri

di consulenza che, grazie all’elevato

dati, questa non è una categoria che

livello di competenza, consente loro di

risente di forte stagionalità”.

indirizzare il cliente verso la soluzione

Più che l’intera categoria sono alcune

per lui più indicata. La loro conoscen-

tipologie di utensile da taglio ad avere

za del mercato consente loro di modu-

un andamento delle vendite condizio-

lare e ottimizzare le proposte ai clienti

nato dalla stagione, come si evince

in linea con le specifiche esigenze in-

dalla risposta di Roberto Tribbia, Uf-

dividuali, ivi comprese quelle derivanti

ficio Commerciale di Blue Bird. “Per

dalla stagionalità /giardinaggio”. So-

questi articoli la stagione “di punta” è

stanzialmente positiva la valutazione

il periodo della potatura, che va indi-

espressa da Maurizio Verna Busi-

cativamente da ottobre fino a marzo,

ness Development Manager di Grupa

con differenze a seconda delle zone o

Topex. “La categoria è ampiamente

dell’anno. In questo periodo l’assorti-

presente nella ferramenta tradizionale

mento del negoziante è al suo comple-

che so offrire un ampio e vario assor-

to, mentre nei restanti mesi il prodotto

timento, anche andando in profondità

viene messo un po’ in secondo piano,

nella specializzazione”. Risponden-

pur mantenendo un certo volume di

do alla domanda se ritiene che nella

vendite”. Antonio D’Onofrio, Diretto-

costruzione dell’assortimento questo

re Commerciale Settore Agricoltura di

canale tenga conto della stagionalità

Pellenc. È sicuro che “il mondo delle forbici a batteria ha avuto un grande sviluppo negli ultimi anni. Oggi più che mai è fondamentale riuscire a fare una distinzione ben chiara tra gli utilizzatori professionisti e gli hobbisti, in modo da fornire ad ognuno l’attrezzatura più adeguata in base al lavoro da svolgere. Pellenc produce attrezzature progettate e realizzate per durare nel tempo e mantenere il massimo dell’efficienza

Fumasi: Forbici per taglio Kevlar e Carbonio Rappresentano un’eccellenza dell’azienda nel settore del taglio, perché Kevlar e Carbonio sono notoriamente materiali particolarmente duri (sono usati anche per i giubbotti antiproiettile e nella nautica, auto, moto e bici di ultima generazione). Le forbici sono il risultato di un’accurata ricerca per individuare il tipo di acciaio da utilizzare nei taglienti. Anche il design dei taglienti è stato studiato ad hoc e si caratterizza per l’adozione di trattamenti termici speciali e per le particolari angolazioni scelte con l’obiettivo di assicurare un buon risultato nel taglio di queste particolari fibre.

38

anche in condizioni di lavoro impegnativo e inteso; per questo è importante la figura del rivenditore specializzato, in grado di consigliare e fornire tutte le corrette indicazioni necessarie.


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE

L’ATTENZIONE DEL CANALE BRICO E DELLA FERRAMENTA È IN AUMENTO L’ampliamento della platea di potenziali clienti e la tendenza della domanda a spalmarsi in modo più uniforme sui 12 mesi hanno convinto i buyer delle insegne, i grossisti e anche le ferramenta a dedicare molto più spazio a questa categoria di prodotti. In qualche caso anche provando ad andare oltre un assortimento entry level

Ardes: il ventilatore piantana doppia pala AR5PR40PR2 offre doppia ventola, doppio flusso d’aria e 10 pale. Le ventole hanno un diametro di 40 e 20 cm. Presenta un display LED e consente di scegliere attraverso il telecomando tra 6 velocità. Funzione brezza naturale e modalità notturna. Timer 15 ore e programmatore di accensione. Oscillazione laterale automatica, base tonda.

La maggiore sensibilità per la qualità

in ogni momento il filtro di ricambio,

eravamo la generazione che trascor-

dell’aria conseguente alla pandemia si

che, a seconda della qualità dell’ aria,

reva più tempo negli spazi indoor e,

è tradotta in un’opportunità per le azien-

può durare da 6 mesi a 1 anno. In Italia,

oggi, questo fenomeno si è acuito. La

de che operano in questo comparto.

come nel resto d’Europa, si attende un

casa e l’ufficio sono diventati gli spazi

Edoardo Brianzi, Ceo di Bimar è con-

considerevole aumento della richiesta

più importanti della nostra quotidianità

vinto che “tra gli effetti generati dalla

per questa famiglia di prodotti”.

e il ricambio dell’aria all’interno di que-

pandemia da Covid c’è anche l’inte-

Rileva “una maggiore sensibilità del

sti ambienti non è sempre possibile né

resse per questo genere di prodotti. Il

consumatore verso queste tematiche

sufficiente, soprattutto se si vive in città

mercato offre svariati modelli, tuttavia è

e non solo per l’attuale emergenza sa-

con un forte inquinamento atmosferico.

fondamentale trattare prodotti distribuiti

nitaria” Roberta Vanni, Responsabile

La purificazione è, da tempo, una tema

da aziende storiche sul mercato in gra-

Marketing di Olimpia Splendid, che

di attualità a livello europeo e, oggi, lo è

do di garantire la possibilità di trovare

osserva: “già prima della pandemia

anche in Italia: la novità è che si ricerca

39


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE una buona capacità filtrante anche in

valorizzare l’ambiente domestico e pro-

prodotti che non hanno la purificazio-

fessionale con la sempre più crescente

ne come funzione primaria”. Avendo

attenzione alla qualità dell’aria che re-

saputo precorrere i tempi, Mitsubishi

spiriamo potrà agevolare l’acquisto di

Electric, riferisce Alfredo Montever-

prodotti sicuri e affidabili come i nostri,

de, Sales Channel Department Ma-

sempre attenti alla salvaguardia delle

nager, si è trovata ad essere pronta a

persone e dell’ambiente”.

soddisfare questo nuovo bisogno. “La

L’opinione di Stefania Fiorentino, Di-

nostra azienda da ormai diversi anni

rettore Commerciale e Marketing di

propone una gamma di prodotti ad alta

Vortice è che molto dipenderà anche

efficienza per quanto riguarda la filtra-

dalla capacità delle aziende di comu-

zione dell’aria, che, dopo la pandemia,

nicare in modo efficace con gli utiliz-

insieme all’efficienza energetica e alla

zatori. “il problema della pandemia e

silenziosità, è diventata un tema a cui il consumatore è molto più sensibile”. Il canale Brico, prosegue Monteverde, “sta evidenziando un trend di crescita nel mondo della climatizzazione che è considerata a tutti gli effetti una categoria strategica da trattare con lineari e gamme profonde perché ormai il mercato del clima - anche se il picco avviene sempre nella bella stagione - si è destagionalizzato e si vende tutto l’anno. Questo ci consentirà sicuramente di continuare a incrementare le vendite”. Fabio Burchielli, Amministratore delegato di Arteleta International assicura: Arteleta: il purificatore d’aria Smart- art. ZPA240 è in grado di filtrare l’aria da polveri, acari e batteri, rendendo l’ambiente più salubre. È dotato di ben 3 filtri ed è predisposto per la connessione alla rete Wi-Fi e la gestione tramite app ed assistenti vocali. Offre 3 stadi di filtrazione: prefiltro, filtro HEPA, filtro carboni attivi. Con funzione di ionizzatore. CADR: 240 m³/h per ambienti sino a 30 m²

Martina Tomasone, Product Manager RAC di Midea

“prevediamo un forte incremento degli apparecchi domestici per il trattamento e la sanificazione dell’aria”. Anche Claudio Vaghi, Export & Marketing Manager SDA di Ardes mostra positività. “Dai primi riscontri sembra che il mercato si stia preparando ad accogliere la stagione estiva strutturandosi per proporre una offerta di prodotto quanto più possibile completa. La nostra campagna prestagionale è andata molto bene fino ad ora, forse in virtù del fatto che le aziende cercano di assicurarsi disponibilità di prodotto da partner affidabili, scongiurando ritardi o aumenti legati all’andamento delle materie prime. Per quanto attiene, invece, al possibile sellout riteniamo che le attuali limitazioni al movimento porteranno le famiglie alla ricerca di maggior benessere tra le mura domestiche, privilegiando probabilmente prodotti più performanti rispetto ai classici entry level e, con l’arrivo dell’autunno, ad incrementare l’attenzione anche rispetto ai purificatori”. I feedback provenienti dal mercato sono più che incoraggianti anche secondo Martina Tomasone, Product Manager RAC di Midea. “Dopo il tentativo di ripresa che abbiamo registrato nella seconda parte del 2020 siamo ottimisti anche per un 2021 ricco di sfide che siamo pronti ad affrontare al meglio. Il trend riguardante il sell out di prodotti legati al trattamento dell’aria sta beneficiando in parte degli incentivi”. Tomasone è convinta che “la propensione a

40

l’opportunità di agevolazioni fiscali per interventi di riclassificazione energetica dovrebbero dare un particolare risalto al trattamento dell’aria. Il messaggio va però veicolato molto bene sull’utente finale, chiunque esso sia. Dal privato fino all’azienda, passando attraverso tutte le applicazioni del terziario (bar, ristoranti, negozi, parrucchieri, ….), occorre evidenziare in modo molto semplice e chiaro tutti i vantaggi che scaturiscono dall’utilizzo di dispositivi per il ricambio e la sanificazione dell’aria”. I trend che guidano al domanda Sono davvero tante le esigenze e le sensibilità che i prodotti del comparto Trattamento aria e ventilazione sono chiamati a soddisfare. La qualità della risposta offerta condiziona la capacità dei diversi player di essere davvero competitivi. Su quale tra esse sia da considerare più importante le opinioni raccolte in questo Speciale non sempre convergono. “A differenza della connettività, che oggi è diventata una commodity,” afferma Roberta Vanni di Olimpia Splendid, “l’efficienza energetica rappresenta un driver importante di scelta: i consumatori sono più consapevoli del proprio impatto sull’ambiente e la riduzione dei consumi, che già era una priorità quando si parlava di grandi elettrodomestici, è diventata oggi un criterio d’acquisto per tutti i prodotti di casa. Possiamo vantare una gamma di soluzioni ad alta efficienza che soddisfa anche i consumatori più attenti (con


Fabio Burchielli, Amministratore delegato di Arteleta International

classi fino alla A+++) e che nasce dal-

driver della domanda Alfredo Mon-

la ridefinizione dei target di sviluppo

teverde, Sales Channel Department

aziendale secondo i Sustainable De-

Manager di Mitsubishi Electric inseri-

velopment Goals rilevanti per il nostro

sce “l’efficienza energetica, che è una

comparto industriale. Tra i trend del no-

caratteristica in certo senso acquisita,

stro settore, infine, dobbiamo includere

ma soprattutto la silenziosità, il design

il design: per essere davvero “confor-

(sono prodotti che vengono inseriti in

tevole”, un prodotto deve integrarsi ar-

ambienti studiati da architetti) e la pos-

monicamente con gli spazi della casa.

sibilità di gestione da remoto”. Anche

Questo è e rimarrà un driver importan-

Martina Tomasone, Product Manager

te su cui il mercato e anche la nostra

RAC di Midea rileva che “la gestione da

azienda continuerà ad investire”. Tra i

remoto sta giocando un ruolo sempre

La gamma proposta nel canale Brico e nelle Ferramenta La nostra azienda si è specializzata nel trattamento dell’ aria in oltre 40 anni di attività, proponendo un catalogo in continua evoluzione. Attualmente tre sono i prodotti di punta all’ interno della nostra gamma. Ideale per piccoli spazi, come camerette, bagni e cucine, il modello PA95 è il più compatto, pur mantenendo un livello elevato di prestazioni. Si tratta infatti di purificatore d’aria ionizzante con un filtro ai carboni attivi di facile sostituzione (filtraggio Hepa H13) ed un pre-filtro per le particelle più grosse. Pa98 è la versione intermedia, ideale per stanze fino a 15m2 , dotato di wi-fi per regolarlo anche da remoto le sue diverse funzioni. Dotato di filtro Hepa H13 ai carboni attivi e di prefiltro, alla funzione ionizzante infatti aggiunge 6 tonalità di colore e prevede la funzione “notte” per spegnere tutte le luci ed i led e diminuire la velocità della ventola. Pa 98 è silenziosissimo in ognuna delle sue velocità e cattura l’attenzione per il design italiano. Il top di gamma è PA100, sempre con triplo sistema di filtraggio Hepa H13, ai carboni attivi e luce UV antibatterica. Il sensore di qualità dell’aria governa in continuo la velocità della ventola in relazione all’inquinamento atmosferico. Il design raffinato ed i materiali particolarmente curati lo rendono un ottimo complemento d’arredo. La necessità di sostituzione del filtro è segnalata automaticamente. Edoardo Brianzi, Ceo di Bimar

La nostra gamma comprende ventilatori sia a piantana che da tavolo, con differenti finiture e colori e apparecchi per il trattamento, depurazione e raffrescamento dell’aria. Fabio Burchielli, Amministratore delegato di Arteleta International

Tendenzialmente la gamma che veicoliamo sul canale ferramenta è tendenzialmente la medesima veicolata su tutto il mercato della GD ad esclusione (al momento) di quella dei purificatori. Il catalogo è completo, integra ventilatori da tavolo e piantane, box fan, torri, raffrescatori, personal cooler e agitatori da soffitto, a loro volta segmentati su diverse fasce di prezzo a seconda della caratteristiche

proposte. Particolare interesse da parte del trade viene sempre riservato alla gamma di articoli bladeless, segno distintivo del marchio. Claudio Vaghi, Export & Marketing Manager SDA di Ardes

La gamma di prodotti dedicata al canale brico ferramenta riguarda prevalentemente il brand Comfee che comprende apparecchi performanti contraddistinti da un elevato contenuto tecnologico, con un occhio di riguardo alla sostenibilità e al risparmio energetico. Martina Tomasone, Product Manager RAC di Midea

Da ormai diversi anni nel residenziale siamo presenti in tutti i canali con un’unica gamma che nei monosplit è composta dalle linee di prodotto: Smart, Plus, Kirigamine (Style e S). A questi si aggiungono 6 linee di climatizzatori multisplit. La gamma è quindi abbastanza ampia da soddisfare tutte le esigenze del consumatore a livello residenziale. Alfredo Monteverde, Sales Channel Department Manager di Mitsubishi Electric

La gamma trattamento aria di Olimpia Splendid si è ampliata negli ultimi anni ed è oggi organizzata attorno a quattro temi: deumidificazione, umidificazione, purificazione e diffusione di aromi. Il 2021 sarà un anno di ulteriore crescita, con l’inserimento di un nuovo purificatore ad elevate performance e la nascita di una categoria di prodotti multifuzione. Si tratta di un lancio importante per Olimpia Splendid, perché ci consente di unire la purificazione dell’aria al comfort climatico, da sempre il nostro core. Roberta Vanni, Responsabile Marketing di Olimpia Splendid

Non vendiamo direttamente in questi canali. Lo fanno i grossisti. Principalmente si tratta di prodotti dell’aspirazione residenziale e ventilazione a soffitto, quindi non parliamo di vero e proprio trattamento dell’aria. Stefania Fiorentino, Direttore Commerciale e Marketing di Vortice

41


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE Fiorentino di Vortice si dice abbastan-

Midea: Climatizzatore fisso monosplit Comfee 12000 BTU

za sicura che “che chi compra questi prodotti da questi canali, così come anche da altri canali, ricerchi l’efficienza, l’efficacia e la minor invasività possibile nella messa in opera”. Il target raggiunto attraverso il canale Brico e la ferramenta tradizionale più importante in un periodo così infor-

accattivante e l’ingombro limitato sono,

La categoria viene trattata da diversi

matizzato come l’attuale”, anche se, “il

infine, gli ulteriori elementi sempre più

canali distributivi. Primo fra tutti quello

risparmio energetico derivante da clas-

apprezzati”. Molto sintetica la risposta

dell’Its che è riconosciuto come il rife-

si di efficienza energetica ai massimi

offerta da Fabio Burchielli, Ammini-

rimento per gli impianti più impegnativi

livelli e il design rappresentano aspetti

stratore delegato di Arteleta Interna-

sul piano della soluzione e delle tecno-

fondamentali da valutare prima dell’ac-

tional: “Senz’altro i più importanti sono

quisto”. Nel settore Brico, come in altri,

la silenziosità e l’efficienza energetica”.

riferisce Edoardo Brianzi di Bimar “la

L’orientamento del consumatore appa-

caratteristica dominate nell’orientare la

re essere interessato da una fase di

scelta è indubbiamente il coefficiente

trasformazione. L’esperienza di Ardes,

CADR, che stabilisce quanti m3 di aria

afferma Claudio Vaghi, è che “fino ad

all’ora vengono trattati. Non meno rile-

oggi la domanda all’interno del canale

vante è poi la silenziosità anche alle ve-

è stata molto spesso volta a privilegiare

locità più sostenute. Un ulteriore fattore

il punto prezzo rispetto agli altri fattori

che qualifica il prodotto è la possibilità

distintivi. Recentemente tuttavia, stia-

di attivarlo e regolarlo facilmente da

mo sperimentando una maggior atten-

remoto per il tramite di una App, me-

zione del trade rispetto alle specifiche

glio se in grado di permettere l’impo-

tecniche dei prodotto, al design ed alla

stazione con gli assistenti vocali come

silenziosità”. Dopo aver ricordato che

Google Home, Alexa o Siri. Il design

“non vendiamo direttamente” Stefania

Stefania Fiorentino, Direttore Commerciale e Marketing di Vortice

I prodotti su cui stanno puntando le aziende La nostra attuale offerta di prodotto è piuttosto completa e variegata. Negli ultimi due anni abbiamo cercato di alzare il tiro, lavorando su prodotti bladeless dal design ricercato (ventilatori AR5BL1 e AR5BL2) ma anche su prodotti dual blade di forma più classica con caratteristiche tecniche decisamente distintive (ventilatore AR5PR40PR2).

punti vendita grazie agli ottimi dati di “sell out” che da subito abbiamo ricevuto dai nostri principali clienti nel mondo Brico. L’evoluzione della nostra offerta continua: stiamo già ingegnerizzando un altro purificatore d’ aria veramente rivoluzionario ad un prezzo che consideriamo imbattibile. Edoardo Brianzi, Ceo di Bimar

Claudio Vaghi, Export & Marketing Manager SDA di Ardes

La novità di quest’anno sono i purificatori d’aria, in grado di filtrare l’aria da polveri, acari e batteri, rendendo l’ambiente più salubre. Proponiamo due modelli: uno portatile per piccoli ambienti ed uno per ambienti più grossi. Sono dotati di ben 3 filtri e sono predisposti per la connessione alla rete Wi-Fi e la gestione tramite app ed assistenti vocali. Fabio Burchielli, Amministratore delegato di Arteleta International

Attualmente il prodotto di punta per il “canale Brico” è il nostro PA98: si colloca ad un prezzo molto interessante, è veramente innovativo e quindi altamente performante. Siamo convinti dell’ ottima rotazione di questo prodotto nei 42

Da quest’anno dopo che lo abbiamo inserito anche nella linea BT Plus, tutta la nostra gamma ha il wi-fi integrato. Si distingue sul mercato per le prestazioni offerte in termini di filtrazione dell’aria, efficienza energetica e silenziosità. La reputazione di cui gode il nostro brand è tale che per il consumatore è sinonimo di un buon livello qualitativo. A livello di comunicazione, da due mesi è in corso una campagna che coinvolge i diversi canali (radio, tv, social ecc.) e che proseguirà per tutta la stagione che ha come obiettivo quello di portare l’utente a entrare in negozio chiedendo un “climatizzatore Mitsubishi”. Alfredo Monteverde, Sales Channel Department Manager di Mitsubishi Electric


VENTILAZIONE 2021 NOVITA’ E BESTSELLER

VP42 VENTILATORE CON TELECOMANDO VR33 RAFFRESCATOE CON TELECOMANDO

VI93 VENTILATORE DIAMETRO 90 300W

Bimar S.r.l. Via Giorgio Amendola, 16/18 25019 - Sirmione (BS) - Italy Tel: +39 030.9904555 info@bimaritaly.it

WWW.BIMARITALY.IT

43


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE logie applicate. Ma quali sono i consumatori che vengono invece raggiunti attraverso il mondo del Brico e la Ferramenta tradizionale? “Un consumatore

Mitsubishi: Disponibili in 3 taglie diverse, 25, 35, 50, i climatizzatori della serie MSZ-LN Kirigamine Style, dotati di pompa di calore, sono adatti a ogni tipologia di ambiente e, grazie all’utilizzo di tubazioni 6.35/9.52mm fino alla taglia 50 sono compatibili con la maggior parte delle predisposizioni esistenti. Sono dotati di serie del filtro attivo “Plasma Quad Plus”, in grado di abbattere gli inquinanti indoor, batteri, virus, odori e polveri sottili fino al PM 2.5

attento alla qualità dei prodotti a prezzi accessibili”, risponde Martina Tomasone, Product Manager RAC di Midea ricordando che la sua azienda “da oltre 50 anni ha come obiettivo quello di creare valore per i consumatori e di migliorarne la qualità della vita attraverso prodotti efficienti in grado di garantire comfort e prestazioni”. Concentra l’attenzione sui purificatori d’aria Edoardo Brianzi di Bimar e spiega che “i consumatori che si approcciano all’ acquisto di questo prodotto hanno solitamente un profilo medio-alto, sono attenti alla salute ed al benessere dei propri famigliari e questo anche nell’ ambiente di lavoro dove trascorrono la maggior parte del loro tempo. La tendenza abituale

questa propensione, acquistando via

co è relativamente recente ed è stata

dei consumatori è quella di consolidare

via prodotti sempre più performanti”.

dettata dalla volontà di assicurare una

Fabio Burchielli di Arteleta Internatio-

distribuzione estremamente capillare

nal ritiene che questi canali distributivi

del prodotto e di arrivare a tutti i con-

siano il veicolo per raggiungere “prin-

sumatori. Il canale Brico ci aiuta a rag-

cipalmente l’utilizzatore privato, anche

giungere una platea ampia di clienti e,

se alcuni nostri modelli sono destinati

in particolare, l’artigiano e il libero pro-

ad un uso professionale, industriale”.

fessionista meno abituato ad approvvi-

Anche su questo fronte nell’ultimo pe-

gionarsi nel canale termoidraulico”.

Bimar: il purificatore d’aria PA100 presenta un triplo sistema di filtraggio Hepa H13, ai carboni attivi e luce UV antibatterica. Il sensore di qualità dell’aria governa in continuo la velocità della ventola in relazione all’inquinamento atmosferico. La necessità di sostituzione del filtro è segnalata automaticamente. CADR (indice erogazione aria pulita): 220m³/h

riodo si sono registrati alcuni importanti cambiamenti. Questo è quanto emerge dall’analisi offerta da Claudio Vaghi di Ardes. “In passato questo canale era orientato ad un target prettamente maschile, in genere persone interessate al fai da te o a professionisti del settore. Nel corso degli ultimi anni, però, grazie alla riprogettazione degli spazi interni ai punti vendita e all’integrazione dell’offerta con categorie merceologiche differenti, il canale è riuscito ad aumentare il proprio panel clienti, facendo rientrare all’interno del consumatore tipo anche il target femminile. Questa trasformazione ha avuto il duplice vantaggio di creare maggiore pedonabilità sui punti vendita e di poter ampliare l’offerta di prodotti e gamme”. Alfredo Monteverde di Mitsubishi Electric spiega che “la decisione di entrare nel canale BriEdoardo Brianzi Ceo di Bimar

44


DAL MERCATO

Italchimici presenta

i nuovi disgorganti no acido

Varco, Varco Plus e Glu Glu No Acido si caratterizzano per l’efficacia dell’azione disgorgante e per la formulazione che consente di utilizzarli senza danneggiare le tubazioni metalliche o in pvc Italchimici amplia la gamma dei disgorganti e presenta tre nuovi inserimenti Glu Glu No Acido Questo nuovo disgorgante liquido è ideale per liberare rapidamente lo scarico otturato da residui organici e inerti (grasso, saponi, calcare, carta, assorbenti, stracci, sigarette, ecc.). Non corrode né danneggia le tubature metalliche o in pvc. Usato una volta alla settimana, elimina i cattivi odori e mantiene efficaci gli scarichi. Può essere utilizzato su scarichi di wc, lavabi, sanitari, pozzetti e fosse biologiche.

Varco Plus, il disgorgante liquido No Acido Contiene più additivi e più quantità rispetto al Varco. Ad alta concentrazione, libera rapidamente lo scarico otturato da residui organici ed inerti (grasso, saponi, calcare, carta, assorbenti, stracci, sigarette etc). Usato una volta alla settimana, elimina i cattivi odori e mantiene efficaci gli scarichi. Varco Plus è un prodotto concentrato che non corrode né danneggia tubature metalliche o in pvc. Può essere utilizzato su scarichi di wc, lavabi, sanitari, pozzetti e fosse biologiche. Il flacone contiene 8 dosi.

Varco, il disgorgante liquido No Acido Ad alta concentrazione, libera rapidamente lo scarico otturato da residui organici ed inerti (grasso, saponi, calcare, carta, assorbenti,stracci, sigarette etc). Usato una volta alla settimana elimina i cattivi odori e mantiene efficaci gli scarichi. Può essere utilizzato su scarichi di wc, lavabi, sanitari, pozzetti e fosse biologiche. Il flacone contiene 6 dosi.

Per informazioni: www.italchimicifoligno.it 45


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE Olimpia Splendid: Il purificatore Aura Di si distingue per dal design ultra-compatto (solo 17,6 cm di spessore) e per il sistema avanzato di filtraggio e purificazione, capace di aspirare, catturare e dissolvere diversi tipi di particelle irritanti: pollini, acari e muffe, comprese le micropolveri (efficace al 95% sul particolato con dimensioni di 0,3 µm). La funzione Auto-Mode regola il funzionamento in base della qualità dell’aria rilevata.

46

Incidenza del canale Brico e della fer-

ventilazione e il riscaldamento offrendo

che eccezione, la climatizzazione non

ramenta Tradizionale

i migliori prodotti Plug and Play. Il ca-

venga considerata strategica. Tanto

Per tutte le aziende protagoniste di

nale Brico viene servito direttamente

che abbiamo una rete vendita dedicata

questo speciale queste realtà distribu-

a livello direzionale e tramite la nostra

all’elettrico, una all’Its, una alla gd Brico

tive non rappresentano il canale dove

rete di consulenti addetti alle vendite,

e non una per la ferramenta che servia-

realizzano la quota maggioritaria delle

che è presente in modo costante su tut-

mo attraverso i grossisti”.

loro vendite. Tanto è vero che in qual-

to il territorio nazionale. Le vendite sul

che caso la scelta è quella di non ser-

canale “rappresentano circa il 10/15%

virli direttamente. Questa, ad esempio,

del nostro fatturato nel comparto”, af-

è la scelta di Arteleta International.

ferma Claudio Vaghi di Ardes. “Ge-

Fabio Burchielli spiega: “Serviamo la

neralmente serviamo il canale Brico

Gd tramite grossisti di materiale elet-

direttamente, mentre le ferramenta tra-

trico. Ci risulta, quindi, difficile stima-

dizionali vengono per lo più servite per

re il valore di detto canale”. Questo è

mezzo di distributori. La nostra azienda

anche l’approccio scelto da Vortice.

è solita “vestire” i prodotti mediante tag

“La percentuale è piuttosto bassa e

espositivi affinché siano parlanti e per

viene veicolata attraverso il grossista”,

quanto possibile autovendenti. Questo

rivela Stefania Fiorentino, precisando

ci consente in alcuni casi di sopperire

“abbiamo deciso di investire molto sul

all’eventuale mancanza di personale in

cliente finale in termini di comunicazio-

corsia, agevolando il sell-out del pro-

ne in modo tale che il sell-out venga ge-

dotto”. Alfredo Monteverde di Mitsu-

nerato dal basso”.

bishi Electric stima “che la grande

“Il canale del Brico e della ferramenta

distribuzione specializzata del canale

incide per circa il 35% sul nostro fat-

Brico rappresenti circa il 10% dei no-

turato”, dichiara Edoardo Brianzi di

stri volumi di vendita” e precisa che “si

Bimar. “Da anni è in crescita, a con-

tratta comunque di una quota interes-

ferma della qualità dei prodotti che pro-

sante. Per quanto riguarda, invece, la

poniamo per il trattamento dell’aria, la

Ferramenta ritengo che, tranne qual-

Alfredo Monteverde, Sales Channel Department Manager di Mitsubishi Electric


DAL MERCATO

È primavera, la natura rinasce grazie agli attrezzi da taglio Fiskars L’azienda finlandese con sede in Italia presenta la nuova gamma di forbici da potatura oltre agli attrezzi top per l’attività di taglio

La nuova gamma di forbici per potare Fiskars fornisce la massima potenza di taglio grazie a una combinazione di tecnologia all’avanguardia e perfetta ergonomia. Ogni forbice è leggere e resistente, con lame completamente temprate di precisione che rimangono affilate più a lungo. L’intera gamma è stata riprogettata e completata in modo che ogni appassionato, dal principiante all’esperto, possa scegliere la forbice più adatta. Top di gamma è la Serie X, che, con l’esclusivo meccanismo PowerGear™ che triplica la potenza di taglio facilita il taglio dei rami più grandi, fino a 26 mm. Inoltre ha una garanzia valida 25 anni. La linea Plus, adatta a rami di medie dimensioni fino a 24 mm, permette di scegliere tra meccanismi innovativi come il PowerLever™ per aumentare la potenza di taglio o lo SmartFit™ per adattare la presa alla dimensione della mano. Infine la linea Solid adatta ai rami più piccoli, offre prodotti resistenti e di qualità per esigenze di taglio più basiche. La lama di tutte le forbici da potatura Fiskars è in acciaio temprato con rivestimento a basso attrito per tagli fluidi e precisi e, all’ampio assortimento di forbici in FiberComp™, sono stati aggiunti tre modelli in metallo.

Gli attrezzi utili per il taglio La linea PowerGearX™ comprende cesoie per siepi, forbici, troncarami e svettatoi ed è idonea a coprire la maggior parte delle

esigenze di taglio. L’ingegnoso meccanismo ad ingranaggi PowerGear™, che aumenta la potenza di taglio fino a 3 volte, è completato da lame affilate in acciaio di alta qualità e da manici in FiberComp™, leggeri e resistenti. I prodotti che fanno parte della linea PowerGearX™, hanno una garanzia di 25 anni. Il troncarami consente di tagliare facilmente legno fresco fino a 50 mm di diametro. L’azione di taglio con lama bypass assicura tagli netti e precisi, minimizzando i danni provocati dalla pressione della lama sul legno. I manici in FiberComp™, in alluminio leggero e resistente, sono dotati di impugnatura SoftGrip™ per una presa sicura e comoda. Lo svettatoio Universal Cutter è stato progettato per raggiungere facilmente le chiome più alte degli alberi e gli arbusti più fitti senza dover usare la scala. Il manico estensibile, infatti, raggiunge fino a 6 metri di altezza. L’azione di taglio con lama bypass taglia legno fresco fino a 32 mm di diametro e l’angolo di taglio è regolabile fino a 230°. Ha un comodo sistema di bloccaggio e il supporto arancione della lama consente una maggiore visibilità tra i rami. Le cesoie, grazie alla tecnologia PowerGearX™, sono in grado di triplicare la potenza di taglio e rifiniscono facilmente siepi e cespugli. Le lame, leggere e resistenti con rivestimento in PTFE riducono la frizione durante il taglio.

47


SPECIALE n ARIA E VENTILAZIONE turazione del canale dettata forse dalla necessità di rispondere a una domanda in crescita. Pur non essendo in genere presente un category dedicato all’aria condizionata, che a seconda dell’insegna rientra nel mondo elettrico o nella termoidraulica, riscontriamo una profonda conoscenza di questo mercato e una più spiccata capacità di sviluppare una strategia mirata anche su questa categoria a livello di prodotto, ma anche di servizio (primo fra tutti la posa). In generale, l’approccio di questo canale si ca-

Vortice: I ventilatori da soffitto Nordik Evolution, interamente progettati e costruiti in Italia, sono un evergreen nel catalogo dell’azienda. Lo stile essenziale e minimalista li rende adatti a essere installati in sale, camere, cucine e anche in negozi, ristoranti e uffici. Assicurano un elevato rendimento anche a basse velocità e sono particolarmente silenziosi

L’approccio alla categoria è sempre

cercando negli elettrodomestici prodotti

più di qualità

eleganti in linea con le tendenze di un

I manager che hanno accettato di dare

mercato sempre più esigente anche in

una lettura del come canale brico e Fer-

tal senso”. Proprio la consapevolezza di

ramenta affrontano la categoria parlano

un cambio di passo ha convinto Mitsu-

di una crescente attenzione per la cate-

bishi Electric ad approcciarlo, spiega

goria e, anche, di una più efficace ca-

Alfredo Monteverde, Sales Channel

pacità di valorizzarla. Secondo Edoardo

Department Manager. “Uno studio fatto

Brianzi, Ceo di Bimar “anche il “canale

alcuni anni or sono aveva evidenziato

Brico” è da anni in continua evoluzione. I

che ormai il canale Brico tratta questo

punti vendita stanno diventando sempre

prodotto in maniera non marginale e

più performanti grazie ad un continuo

questo ci ha convinto a decidere di en-

aggiornamento dei propri lineari espo-

trarvi ormai 5 anni fa. In questo lasso

sitivi. Il “canale ferramenta”, inoltre, sta

di tempo abbiamo riscontrato una ma-

Claudio Vaghi, Export e Marketing Manager SDA di Ardes

ratterizza per la tendenza a privilegiare un posizionamento prezzo proprio entry level o medio”. Infine, Claudio Vaghi, Export & Marketing Manager SDA di Ardes ricorda che “l’approccio storico del settore al comparto è sempre stato price oriented, con scarsa segmentazione e senza molta possibilità di puntare a prodotti di fascia medio alta. Tuttavia, nel corso delle ultime stagioni stiamo sperimentando una parziale apertura, volta a poter offrire al cliente finale un ventaglio di scelta più Perricone: Clima Air e Sterylclima in pratiche bombolette da 400 ml che ne rendono agevole l’utilizzo, sono ideali per la manutenzione degli impianti di climatizzazione in ambienti domestici e professionali, perché non danneggiano le apparecchiature elettroniche e non aggrediscono le superfici trattate. ClimAir soddisfa le esigenze d’igiene delle unità interne ed esterne di impianti di climatizzazione, è idoneo per il trattamento dei pacchi alettati e filtri di split e fancoils e agisce efficacemente sulla sorgente di cattivi odori (muffe e funghi). Sterylclima: è una miscela di agenti sanificanti in soluzione alcolica per l’igienizzazione e la deodorazione dei pacchi alettati e dei filtri degli impianti di A/C, di ambienti e superfici porose.

48

ampio. Ad oggi sicuramente il potenziale non viene sfruttato al 100%, ma riteniamo che la strada intrapresa di recente da alcune insegne sia quella giusta”.


La scheda

La gamma di tappi, cappucci, impugnature, nastri, tubi e reti di qualità diventa sempre più ampia Il fiore all’occhiello della gamma è X-Treme Tape, un nastro non adesivo per riparazioni rapide, che è efficace da -50°C fino a +260°C Tappi, cappucci, impugnature, nastri, tubi e reti. È questa la gamma che Mocap, azienda che da 32 anni realizza articoli di qualità in vinile stampato, plastica stampata a iniezione e gomma stampata a iniezione per diverse esigenze di protezione, mascheratura e finitura di prodotto. Ultimamente, l’azienda ha ampliato la propria offerta, aggiungendo le famiglie dei cappucci e tappi in polietilene, che comprendono cappucci e tappi conici, tappi conici con linguetta a estrazione, cappucci flangiati, cappucci diritti, tappi in

lamiera, cappucci e tappi all’estremità delle tubazioni.

Vari processi Per compressione, Mocap produce in gomma Epdm cappucci e tappi conici e la stessa linea di prodotti in silicone per l’industria dei trattamenti speciali. Per estrusione, invece, realizza reti tubolari di protezioni in Ldpe, tubi per imballaggi della serie Cleartec in Petg e il nastro in silicone X-Treme Tape. Per immersione produce poi gran parte del-

Nastro in Silicone Autoagglomerante

la propria gamma di cappucci e manopole per protezione e finitura rettangolari o rotonde. Infine, per iniezione realizza tappi e cappucci in Ldpe, PP e nylon.

Dura Anni

Un nastro extraresistente

Resistente UV

Senza colla

In Usa, Cina e Regno Unito La sede centrale e produttiva di Mocap per l’estrusione in silicone e in plastica è in Missouri, negli Stati Uniti. L’azienda è presente anche nel Regno Unito, in Telford, Shropshire, con una sede produttiva per il vinile e l’estrusione di plastica Petg, e in Cina, a Guangdong, con una sede produttiva per l’iniezione in PP, Ldpe/Hdpe e nylon.

260° C

Resistente all’olio

3X Allungabile

-50° C

Isolante

15000 V/mm

Specialisti nello stampaggio - stampaggio a iniezione della plait.xtremetape.eu info@mocap.it +39 035 0460169 Mocap è un’azienda specializzata in stica; numerosi processi di stampaggio e, - stampaggio a iniezione della gomnello specifico: ma; - stampaggio per immersione del - estrusione della gomma; vinile; - estrusione dei tubi in plastica.

Tra i prodotti più innovativi di Mocap c’è il nastro X-Treme Tape, in silicone autosigillante e autoagglomerante, perfetto per riparazioni rapide. Sviluppato in origine negli Stati Uniti per applicazioni militari, XTreme Tape è stato testato in condizioni ambientali estreme. Versatile e semplice da usare, resiste, oltre che alle alte e alle basse temperature, anche a pressione, tensione, umidità, corrosione e agenti contaminanti. I severi test a cui è stato sottoposto hanno mostrato che gli standard di X-Treme Tape sono addirittura superiori a quelli militari. Perciò, è indicato come nastro di riparazione di impianti idraulici, prese d’aria, condotti, tubi flessibili, ma anche per impugnature sportive, manici di utensili, fasci e impacchi di cavi e su imbarcazioni. Inoltre, in auto è utile anche per coprire i tubi di un radiatore del motore che perde. Oltre che in diversi colori, X-Treme Tape è disponibile in 1’’ e 1-1/2’’ di larghezza e in rotoli di 10 e 36 piedi di lunghezza.

Per informazioni: www.mocap.it 49


DAL MERCATO

Industrie Ottiche Italiane Occhiali da lettura, da vista, da sole e protettivi di qualità e certificati Un portafoglio brand nel quale figurano alcuni dei marchi più apprezzati e richiesti, una qualità del prodotto certificata da Certottica e soluzioni espositive, come gli espositori precaricati girevoli da terra griffati: sono le credenziali sulle quali l’azienda fonda la collaborazione con i partner della distribuzione Leader in tutta Italia per quanto riguarda la produzione e la distribuzione di occhiali da lettura e da sole, Industrie Ottiche Italiane vanta numeri da capogiro, con milioni e milioni di occhiali venduti ogni anno. Dietro a numeri così importanti, si nasconde una certezza fuori discussione: la qualità eccezionale di ogni prodotto distribuito, riconosciuta peraltro anche da Altro Consumo, l’organo ufficiale dell’associazione consumatori. Nel corso di una votazione condotta su qualcosa come cinquanta marchi, lo stesso Altro Consumo ha assegnato soltanto a Industrie Ottiche Italiane il massimo delle votazioni per quanto riguarda la qualità, la conformità alle normative e la sicurezza.

Kit 24 Occhiali da banco mod.Twin 7

50

Il valore aggiunto della certificazione Certottica Tutti gli occhiali da lettura, rigorosamente dispositivi medici di classe 1, vengono testati da Certottica, l’Istituto Italiano per la Certificazione dei Prodotti Ottici, prima di essere immessi nel mercato. Una procedura a garanzia della qualità dei prodotti che prevede che ogni occhiale venga sottoposto a circa trenta test. La certificazione così ottenuta, unita all’Attestato di Conformità rilasciato dal Ministero della Salute, va a certificare che gli occhiali sono conformi a quelle che sono le normative europee e italiane previste. Una garanzia importante che rappresenta anche una forma importante di tutela: nell’eventualità di un controllo da parte dei Nas, della

Kit 24 Occhiali da banco mod.Twin 8


Guardia di Finanza o degli Ispettori del Ministero, Industrie Ottiche Italiane è in grado di inviare a ciascuno dei propri clienti tutti i test effettuati e l’attestato di superamento di ciascuno di essi. Proprio a tutela dei consumatori è bene ricordare che una semplice dichiarazione di conformità non è sufficiente a garantire l’effettiva conformità alle norme del prodotto. Va da sé che un paio di occhiali da lettura non effettivamente conformi alle normative previste dalla legge non soltanto è pericoloso per la salute di chi lo indossa, ma è anche passibile di confisca. Questo significa, tra le altre cose, che il grossista o il rivenditore è passibile di sanzioni amministrative anche pesanti e di denuncia per immissione nel mercato di prodotti pericolosi per la salute, oltre che per frode in commercio. Ancora, vale la pena ricordare un aspetto fondamentale nella gestione del prodotto. Tutti gli occhiali per lettura distribuiti da Industrie Ottiche Italiane non vengono inseriti in semplici sacchetti di nylon, ma all’interno di una confezione di cartoncino rigido che è in grado di proteggere gli occhiali da urti. Per una gestione semplice e agevole del magazzino e di tutte le spedizioni sono previsi imballi multipli che contengono dai quattro ai dieci occhiali.

Un portafoglio di brand ampio e completo La gamma di prodotti offerti è particolarmente ampia. Industrie Ottiche Italiane non propone infatti un solo marchio ma decine di brand conosciuti in tutto il mondo per la loro eleganza e apprezzati dal grande pubblico: El Charro, Gian Marco Venturi, De Tomaso, noto marchio di automobili di lusso, oltre a Prontixte, Future ed Espressoocchiali. Migliaia di referenze a garanzia della scelta migliore possibile per individuare il modello migliore per ogni cliente. Attenta alle nuove tendenze ma soprattutto puntuale nel non disattendere le aspettative dei propri clienti, l’azienda è in grado di offrire novità durante tutto l’anno e nel corso di ogni stagione sia per quanto riguarda gli occhiali per la lettura sia per quelli da sole. I modelli proposti non sono mai una fotocopia di quelli degli anni precedenti, ma hanno novità importanti che li migliorano sempre sia dal punto di vista estetico sia da quello qualitativo. Tra i tanti prodotti distribuiti da Industrie Ottiche Italiane ci sono anche gli occhiali protettivi, particolarmente richiesti in questo momento storico segnato dalla pandemia da Covid-19: si tratta di occhiali che hanno superato tutti i test di Certottica e che hanno ottenuto anche l’attestato di conformità dell’UE da parte di Accredia.

El Charro espositore precaricato

Gli espositori da terra precaricati: un servizio al rivenditore Meritano una menzione a parte novità esclusive come gli espositori precaricati girevoli da terra, griffati da brand famosi come El Charro, Gian Marco Venturi, con gli occhiali da sole Future, con quelli in confezione doppia, convenienti anche dal punto di vista economico, con due occhiali al prezzo di uno. Da ricordare la presenza di due tipi di sistemi di antitaccheggio che vanno a scoraggiare eventuali malintenzionati e a dare maggiori garanzie anche dal punto di vista della sicurezza. Tutto questo non va naturalmente a discapito della comodità dei rivenditori, che si ritrovano così espositori già caricati e pronti a essere acquistati. Comodità, praticità ed eleganza che danno vita a un prodotto vincente, apprezzato sia dai rivenditori sia dai clienti, che potranno soddisfare anche i gusti più ricercati.

Prontixte espositore precaricato

Per informazioni: www.ioi.it

tel 011 5534021 51


FOCUS n MANIGLIE PER SERRAMENTI

PENSARLE E VENDERLE COME SE FOSSERO UN PURO UN DETTAGLIO FUNZIONALE È RIDUTTIVO In tempo di Covid forse non è l’oggetto più popolare, essendo vista come uno dei potenziali veicoli di contagio, ma è indubbio che in un contesto di normalità la maniglia è uno degli elementi che non solo contribuisce alla resa estetica del serramento, ma addirittura ne arricchisce le performance

52

Il prolungarsi della Pandemia e il suc-

le sue attese per l’anno in corso. “La si-

mercato e garantire tempi di consegna

cedersi delle ondate resta un’incognita

tuazione del mercato italiano continua

adeguati”. Stefano Staccioli Area Ma-

da cui è impossibile prescindere quan-

a mantenersi incerta anche per que-

nager per il mercato italiano di Fapim

do l’obiettivo è cercare di prevedere

sto inizio 2021 a causa del persiste-

spiega che “le previsioni per il corren-

l’andamento di tutti i mercati. E anche

re dell’emergenza sanitaria. Ritengo,

te anno sono sicuramente positive. Il

questo non fa eccezione. E proprio da

però, che la domanda della GDS e del

mercato nei primi mesi si è dimostrato

qui parte Josè Colombo, Responsa-

mercato tradizionale sarà influenzata

vivace”, anche se, sottolinea, “rimane

bile Vendite Italia - Maniglie di Co-

dalla capacità delle aziende produttrici

l’incognita pesante della pandemia

lombo Design nell’illustrare quali sono

di mantenere livellate le quotazioni sul

e della sua evoluzione che potrebbe


rallentare in maniera considerevole la

ne. Questo in sintesi il punto di vista

ripresa”.

espresso dalle aziende intervistate.

Si mostra ottimista anche Simonetta

Massimiliano Bianchi di Valli & Valli

Dusi, Key Account Manager & Sales

constata che “in merito all’Ecobonus

Director di Marvon che dichiara di pre-

110%, molte aziende del settore dei

vedere “un ulteriore incremento delle

serramenti vogliono cogliere questa

vendite nel nostro canale istituziona-

opportunità” e si dice sicuro che “per

le B2B verso i produttori di porte, ma

la nostra azienda sicuramente potrà

anche GDO e ferramenta dove stiamo

esserci un impatto importante soprat-

puntando molto, grazie alla collabora-

tutto come conseguenza dell’aumento

zione con aziende partner già inserite

delle ristrutturazioni, in particolare per

e nuove alleanze commerciali strategi-

i kit maniglia utilizzati sulle porte blin-

che. Interpellata su quali sono i fattori

date. Il fattore frenante”, non può fare

che a suo giudizio che più di altri con-

a meno di sottolineare, “è più che altro

dizioneranno la domanda di maniglie

legato alle modalità piuttosto complica-

nel canale Brico e della Ferramenta

te e molto restrittive per la richiesta del

Tradizionale, risponde osservando che

bonus”. La situazione attuale, spiega

“sicuramente sempre più manutentori

Josè Colombo di Colombo Design è

ed installatori si stanno specializzando

che questo incentivo “è solamente un

nell’installazione / manutenzione delle porte taglia fuoco, grazie alla cultura antincendio di qualità che Marvon e tanti partners del settore stanno promuovendo”. Massimiliano Bianchi, Managing Director di Valli & Valli parte dalla constatazione che la sua azienda “ha registrato nel mercato italiano un primo bimestre in linea con quello del 2020 (pre-pandemia)”, per affermare che “considerata la situazione che stiamo tuttora vivendo, è stato un inizio assolutamente incoraggiante. Le previsioni per l’anno 2021 sono quelle di risultati almeno in linea con i volumi generati nel 2019. Non abbiamo una presenza nel canale Brico, ma solo in quello della Ferramenta Tradizionale, in particolare legata al legno, dove sono

freno a causa dell’enorme burocrazia Simonetta Dusi, Key Account Manager & Sales Director di Marvon

garantiscono la lunga durata nel tempo. Di conseguenza, in questo canale puntiamo a intercettare un target di clientela attenta a un prodotto di quali-

richiesta da questo tipo di interventi. La speranza è che nei prossimi mesi si sblocchi la situazione e cominci a crearsi un effetto volano positivo”. Pensa a un’opportunità destinata a concretizzarsi non nell’immediato anche

tà e design medio-alto”.

Stefano Staccioli di Fapim. “Sarà si-

L’Eco-bonus è un volano?

se i risultati, per la complessità delle

Lo sarà nella misura in cui verranno alleggeriti gli adempimenti burocratici richiesti a chi decide di avvalerse-

curamente un ulteriore stimolo anche pratiche burocratiche, saranno tangibili solo nella seconda parte dell’anno”. Simonetta Dusi, Key Account

Colombo Design: Dk Zero, il sistema di aperture per finestre con movimento DK (Dreh-kipp) deve il suo nome al fatto che l’ingombro della rosetta (disponibile nelle forme tonda, ovale, quadrata e rettangolare) è ridotto al minimo, fino a portarlo quasi a zero. Può essere utilizzato anche su infissi dotati di microventilazione e si adatta ad una vasta gamma di maniglie Colombo Design. Il meccanismo è conforme alla normativa UNI EN 13126-3 Certificazione di durabilità garantita per un minimo di 25.000 cicli, ciascuno con sequenza: 0 – 90°- 180°- 90° – 0.

molto importanti due fattori: il servizio, inteso come disponibilità materiale e velocità di risposta al cliente e il materiale che accompagna il prodotto come supporto alla vendita (Espositori accattivanti con le giuste immagini e documentazione utile e pratica per l’utente finale). La nostra azienda vanta un’ampia gamma di maniglie di alta qualità con un posizionamento di design, tutte rigorosamente Made in Italy. I prodotti sono realizzati principalmente in ottone con la possibilità di molteplici finiture e

53


FOCUS n MANIGLIE PER SERRAMENTI Fapim: La linea Olimpo è caratterizzata da assoluta freschezza nel design e massima accuratezza in ogni dettaglio per garantire prodotti esteticamente innovativi e di altissima qualità. Le cremonesi Gea, dalle soluzioni tecniche di qualità e dai materiali di pregio, le martelline Iris, che si distinguono per il design minimale e le dimensioni ridotte della base a forma circolare, ed Eos, che coniuga soluzioni tecniche di massima qualità al suo design raffinato, e la cremonese per aperture esterne Gaia sono tutte applicabili sui principali interassi europei e disponibili in molteplici finiture, tra cui oro e inox PVD.

le limitazioni e le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare nel corso del 2020, in estate si è verificato un aumento degli ordinativi che si è protratto anche nell’ultimo trimestre, un andamento riscontrato sia per il canale tradizionale che per la Gds. Per il 2021 risulta difficile fare previsioni, sempre a causa dell’evoluzione incerta dell’emergenza sanitaria”. I principali canali distributivi di Valli & Valli, riferisce Massimiliano Bianchi, “sono: Retail Showroom, Ferramenta (mondo legno) e OEM (Costruttori di porte interne). I più importanti sono i primi due, in quanto l’OEM predilige principalmente maniglie entry level. Con gli OEM lavoriamo prevalentemente per progetti di medio-alto livello, normalmente destinati all’estero. Nel 2020 il canale showroom ha registrato una crescita e prevediamo un ulteriore aumento nel 2021. Questo”, spiega, “principalmente come effetto dello sblocco degli investimenti rimasti

Manager & Sales Director di Marvon

tutto il settore”.

è convinta che l’Ecobonus “avrà ssicu-

Colombo Design “è presente princi-

ramente un impatto positivo anche per

palmente nella distribuzione tradiziona-

chi come noi produce articoli tecnici

le (ferramenta specializzata)”, dichiara

per un mercato considerato di nicchia.

Josè Colombo, che aggiunge, “ser-

Riteniamo sia un volano, soprattutto se

viamo (con un altro marchio) anche la

consideriamo le ristrutturazioni previste

grande distribuzione. Nonostante tutte

non solamente per l’opportunità degli incentivi, ma anche per l’adeguamento e la messa in sicurezza lato antincen-

demia”. “Il nostro canale tradizionale ovvero i produttori di porte”, afferma Simonetta Dusi di Marvon, “è in continua crescita, grazie anche al riconoscimento qualitativo verso i nostri prodotti rispetto a quelli di importazione. Nel 2021 punteremo molto su Gdo e Ferramenta”, annuncia spiegando che questo

dio”.

dipende dalla “presenza ramificata

I canali distributivi presidiati

ropeo e, come precedentemente det-

La positività dimostrata rispondendo alla domanda sulle aspettative per l’anno in corso trova il proprio fondamento nelle previsioni sull’andamento dei canali distributivi presidiati. Stefano Staccioli di Fapim ricorda che ”i nostri canali di distribuzione sono le ferramenta specializzate nel settore alluminio ei gammisti di profili in alluminio. Entrambi sono riusciti generalmente a contenere le perdite nel 2020, recuperando fatturato negli ultimi mesi dell’anno”. Per questo la sua idea è che “il 2021 si prospetta positivo per

54

Stefano Staccioli Area Manager per il mercato italiano di Fapim

congelati nel 2020 a causa della pan-

sul territorio nazionale, ma anche euto, dall’impegno a creare dei corsi di formazione ad hoc per manutentori e installatori di porte taglia fuoco con le nostre aziende partners”. La ferramenta è vista come un riferimento importante Anche quando non è il principale canale distributivo, tutte le aziende intervistate mostrano di attribuire grande importanza alla Ferramenta che viene apprezzata per la capacità di veicolare il prodotto presso i privati, ma anche presso alcune categorie professionali.


Josè Colombo di Colombo Design

e puntiamo in alto. A seconda delle re-

afferma: “Questo canale incide per il

gioni la serviamo direttamente o attra-

90% sulle vendite delle nostre colle-

verso il Grossista”. Per questo per Dusi

zioni maniglie. Le ferramenta vengono

“è troppo presto per parlare di target

servite direttamente e questa azione

raggiunti, il 2020 è stato un anno trop-

ci permette di raggiungere con i nostri

po atipico e particolare, ma se è vero

prodotti sia il professionista (showro-

che dai problemi nascono le opportu-

om, serramentista, produttore di porte)

nità, noi accettiamo questa sfida”, as-

che il privato. “Siamo solo all’inizio del

sicura.

nostro progetto”, premette Simonetta

“Registriamo una quota significativa

Dusi di Marvon, “ma come preceden-

del nostro fatturato (40% circa) nel ca-

temente detto, [la ferramenta - NDR.]

nale della Ferramenta (specialmente

è un canale sul quale contiamo molto

nel mondo legno)” spiega Massimilia-

Marvon: Dal 2020 sono disponibili anche nella finitura con vernice antibatterica le maniglie per porte taglia fuoco certificate secondo la norma tedesca DIN 18-273 e secondo la norma europea DIN EN 1906 (chiave di classificazione 37-B140A / 37-B140U). In aggiunta sono predisposte per l’utilizzo su dispositivi di uscite di emergenza soddisfacendo in ogni punto anche la norma EN179. Viene posta molta attenzione anche alla cura della parte estetica ed alla personalizzazione della placca se richieste con il logo del produttore di porte o distributore, al confezionamento personalizzato con imballi industriali, personalizzati o pronti per la GDO.

Massimiliano Bianchi, Managing Director di Valli & Valli

no Bianchi di Valli & Valli chiarendo che “e si tratta di vendite dirette” e che il target raggiunto in questo modo “è soprattutto il privato spesso accompagnato dall’architetto, ma frequentemente anche l’installatore o l’arredatore impegnato nella scelta della maniglieria”. Infine Stefano Staccioli riferisce che per Fapim “il canale di vendita è quello delle ferramenta all’ingrosso specializzate nel settore infissi in alluminio, che a loro volta riforniscono i serramentisti”. Ma la maniglia è un articolo trattato quasi esclusivamente dalla Ferramenta specializzata in serramenti? Se si

Così ci differenziamo sul mercato Stiamo proponendo al mercato un nuovo e innovativo sistema per serramento chiamato “DK Zero”. È la soluzione ideale per chi vuole realizzare un serramento minimal con un impatto estetico molto ridotto (grazie ad una rosetta con ingombro quasi nullo) e una valenza tecnica di prim’ordine. Josè Colombo, Responsabile Vendite Italia - Maniglie di Colombo Design

Sicuramente quello a cui la nostra azienda ha sempre puntato è una proposta di design moderno ed elegante, con gamme di prodotto di categoria tecnicamente e qualitativamente alte. A questo uniamo una serie di finiture che possono accontentare tutte le esigenze. Stefano Staccioli Area Manager per il mercato italiano di Fapim

Tra gli aspetti che ritengo più qualificanti e differenzianti inserisco sicuramente le prove di resistenza meccanica alle quali le nostre maniglie vengono sottoposte. E non solamen-

te. Oggi sono sempre più gli architetti che chiedono oltre alla sicurezza anche il design, si pensi alle porte Hotels che oramai dovranno tutte rispondere alle normative. Marvon risponde a queste esigenze offrendo maniglie in colori personalizzati e con il logo personalizzato della location. Insomma offriamo maniglie tecniche, ma con un tocco di classe. Simonetta Dusi, Key Account Manager & Sales Director di Marvon

In questo momento storico è fondamentale l’aspetto dell’igiene a 360 gradi, e la nostra azienda si sta muovendo in questa direzione con la nuovissima Serie H1067 Rose, ma anche con altre tecnologie legate all’antimicrobico. Inoltre, in generale, la Ferramenta Tradizionale ci sceglie per puntare ad una fascia di clientela più alta, che ricerca maniglie di design e di valore per installazioni di alto livello. Massimiliano Bianchi, Managing Director di Valli & Valli

55


FOCUS n MANIGLIE PER SERRAMENTI I suggerimenti delle aziende alle Ferramenta Il suggerimento che mi sento di dare è di iniziare a pensare alla maniglia non come a un oggetto che semplicemente apre e chiude una porta/finestra, ma come un vero e proprio complemento di arredo: da qui tutte le azioni che ne conseguono. Josè Colombo, Responsabile Vendite Italia - Maniglie di Colombo Design

Si potrebbe migliorare l’esposizione inserendo degli espositori dedicati, ma anche coinvolgendo i loro clienti con dei corsi da noi sponsorizzati circa l’utilizzo, l’installazione e le normative antincendio in modo da creare una nuova cultura indirizzata sempre verso la qualità e non solamente verso il prezzo. Simonetta Dusi, Key Account Manager & Sales Director di Marvon

Sia per la ferramenta che per il serramentista credo sia sempre più importante cercare di dedicare uno spazio all’esposizione dei prodotti. Questo per soddisfare l’esigenza del cliente che sempre più vuole vedere e toccare con mano quello che acquista.

Sicuramente il mio suggerimento è di strutturarsi come un vero e proprio showroom di design o con una sezione espositiva ben organizzata, che agevoli la scelta della maniglia per l’utente e ne metta in luce le principali caratteristiche.

Stefano Staccioli Area Manager per il mercato italiano di Fapim

Massimiliano Bianchi, Managing Director di Valli & Valli

Valli&Valli: La peculiarità della Serie H1067 Rose è l’utilizzo del Copper+ antimicrobico, un materiale che offre un nuovo approccio alle superfici tattili su cui virus e batteri possono replicarsi, fungendo da protezione continua (che non perde efficacia nel tempo). I designer dell’azienda hanno saputo sfruttare la duttilità del rame per ottenere un design essenziale e pulito e anche, “giocando” sul naturale fenomeno di ossidazione di questo materiale (la maniglia non viene infatti verniciata), per proporre un oggetto esclusivo, capace di prendere vita e di trasformarsi nel tempo in base all’utilizzo.

quanto sono ricettive queste realtà verso le novità di prodotto?

Josè Colombo, Responsabile Maniglie di Colombo Design

Vendite

Italia

Non esclusivamente, risponde Massimiliano Bianchi di Valli & Valli osservando che “ è un prodotto trattato anche dal Retail Showroom e dai fornitori per l’arredo bagno. Inoltre generalmente la ferramenta specializzata in serramenti tende a scegliere, per il proprio assortimento disponibile a stock, maniglie più economiche e dal design più standard rispetto a quelle proposte dalla nostra azienda. Come anticipato, di solito l’assortimento è di taglio semplice, tuttavia, spesso le Fer-

56

ramenta si dimostrano aperte a inserire

duttori abbiamo qualche difficoltà a far

novità di prodotto e noi possiamo ga-

arrivare al privato i valori dell’azienda e

rantire prodotti di alta gamma destinati

le innovazioni di prodotto: spesso que-

ad una fascia di utenti di medio- alto

ste informazioni si disperdono nei vari

livello”. Negli ultimi anni, riferisce Ste-

passaggi della filiera”. Simonetta Dusi

fano Staccioli di Fapim “il mercato si è

di Marvon precisa che “essendo le

evoluto da questo punto di vista ed ha

nostre maniglie destinate a porte tecni-

raggiunto buoni livelli di proposta e di

che, nel nostro caso non sono trattate

esposizione all’interno dei locali delle

quasi esclusivamente dalla Ferramen-

stesse ferramenta. Anche la proposta

ta specializzata in serramenti” dal suo

di nuovi prodotti attira molto di più l’at-

punto di vista, l’assortimento da essa

tenzione rispetto al passato”.

proposto è “fino ad ora abbastanza li-

Staccioli guarda alla ferramenta spe-

mitato, ma il nostro lavoro sta proprio

cializzata come a “un canale im-

in quest’obiettivo: accompagnare le

portante per fornire il professionista

ferramenta verso la scelta anche di ar-

(showroom, serramentista, produttore

ticoli tecnici e opportunità”. Al riguardo

di porte)” Josè Colombo di Colom-

la sua idea è che “in questo potrebbe-

bo Design, e questo “soprattutto se si

ro esser facilitati dal fatto che queste

considera l’attuale tendenza del priva-

attività dimostrano una buona apertura

to ad acquistare quasi esclusivamente

verso le novità “soprattutto le nuove

presso queste realtà. In quanto pro-

generazioni”.


DAL MERCATO

ROSI presenta: ECO Reel, l’avvolgicavo sostenibile Ecco un altro appuntamento con le novità a marchio ROSI: nasce ECO Reel, l’avvolgicavo domestico realizzato con plastica riciclata. Con questo prodotto l’azienda intende offrire un contributo alla salvaguardia dell’ambiente continuando a garantire i vantaggi e la qualità che da sempre caratterizzano la sua gamma di avvolgicavi domestici L’azienda piacentina, leader nella produzione di materiale elettrico per uso civile ed industriale e appassionata a tutto ciò che è innovazione, questa volta si cimenta nella RInnovazione, intendendo questo termine nel suo senso più stretto di “fare di nuovo”.

2 Il materiale raccolto viene venduto ad aziende specializzate nel riciclo dei tappi selezionati 3 Il ricavato della vendita dei tappi è speso per progetti di ricerca e di beneficenza 4 ROSI utilizza il nuovo materiale plastico recuperato per la creazione del tamburo di ECO Reel.

Perché scegliere ECO Reel?

La plastica comunemente impiegata per fare i tappi di bottiglia viene trasformata e portata a nuovo utilizzo; è con questa che viene interamente realizzato il tamburo di ECO Reel. La materia prima viene dunque riutilizzata, innescando un circolo virtuoso nel quale viene minimizzato lo spreco e massimizzato il valore del materiale. Il processo di creazione del tamburo di ECO Reel è semplice ma funzionale: A Onlus e associazioni no-profit raccolgono tappi di plastica selezionando solo quelli che, grazie alle loro intrinseche qualità materiche, sono considerati adeguati per il riciclo e ne mantengono alta la qualità.

Riciclare è una buona abitudine; è un piccolo gesto che contribuisce ad innescare un circuito solidale che giova sia all’ambiente che alla comunità. Inoltre, la plastica dei tappi delle bottiglie è considerata ancora più resistente della plastica “comune”, grazie alla sua alta densità. Una volta rinnovata, non perde le sue qualità sostanziali e dunque è adatta a creare prodotti molto resistenti.ECO Reel mantiene la qualità garantita e i vantaggi della già nota e consolidata gamma di avvolgicavi domestici CR: - il robusto telaio di Ø20 mm in metallo zincato - il dispositivo termico di sicurezza contro sovracorrente, che permette il collegamento di più dispositivi in completa sicurezza - una produzione e un know-how 100% Made in Italy Un prodotto come l’avvolgicavo che già di suo è un must have, indispensabile sia negli ambienti domestici che nel settore terziario, risulta ora impreziosito dal suo contributo all’ambiente e alla società. Un contributo che è ora alla portata di tutti. ECO Reel è disponibile nelle versioni da 15, 25 e 50 metri, con spina Italiana 16A.

Per informazioni: ROSI Materiale Elettrico S.r.l. Via Marabotto 180 - Castelnuovo Fogliani - 29010 (PC) - Italia Tel: 0523 947166 E-mail: info@rosi.it Web: www.rosi.it 57


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA

Il bilancio per il 2020 è positivo e le prospettive per il 2021 sono incoraggianti Il lockdown e la conseguente riscoperta della casa e, soprattutto delle aree esterne, giardino in primis, ha soltanto contribuito a dare nuovo impulso a un trend di crescita che si era già evidenziato negli ultimi anni. Il perdurare dell’emergenza sanitaria, infine, non è l’unico elemento che induce a guardare con ottimismo alle prospettive per l’anno in corso Complice l’emergenza sanitaria da

tributo maggiore proviene dalla richie-

notare che la vera ripresa deve riguar-

coronavirus e il lockdown, nel 2020 le

sta di attrezzature da parte di hobbisti

dare tutti i settori commerciali e non

vendite di articoli da giardinaggio ai

e privati per la cura del proprio spazio

solo qualcuno, altrimenti quando i nodi

dettaglianti di ferramenta hanno fatto

verde domestico. È questo il giudizio

verranno al pettine c’è chi potrà pagar-

registrare un aumento.

quasi unanime dei grossisti. Pur se con

ne le conseguenze. Ma vediamo cosa

Ha anche contribuito all’incremento la

qualche distinguo, l’ottimismo è dun-

dicono al riguardo i principali grossisti

positiva stagione climatica, ma il con-

que palpabile. Non manca infatti chi fa

presenti nel settore. Cenigomma

58


59


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA Franzini

aree territoriali di pertinenza dei vari Un occhio ai dati

grossisti. Nelle diverse aree geografi-

L’aumento c’è e si nota. Nell’arco degli

che anche la percentuale del fatturato

ultimi cinque anni la percentuale delle

diverge in modo significativo. Nel nord

vendite da parte dei grossisti ai detta-

ovest tale dato ammonta al 13,6% e

glianti di ferramenta cresce di un punto

fa registrare l’incremento più significa-

percentuale. L’incremento è costante e

tivo, poiché sale di due punti percen-

progressivo poiché si passa dal 15,6%

tuali nell’arco degli ultimi cinque anni.

del 2016 al 16,3% del 2020. La crescita

Nel nord est il trend appare più altale-

di tale dato è più significativa nell’ultimo

nante, un po’ perché nel corso degli

biennio sicché si può decretare che in

ultimi anni si sono registrate chiusure

media poco più del 16% del giro d’af-

e/o cessazioni di attività che inficiano

fari di un grossista riguarda le vendite

la media generale del settore. In ogni

di articoli da giardinaggio al dettaglio

modo, in quest’area territoriale nel 2020

tradizionale di ferramenta.

la percentuale delle vendite di articoli

Il trend è differente a seconda delle

da giardinaggio ai dettaglianti di ferramenta ammonta al 18,2%, tornando

“La crescita delle vendite al dettaglio di ferramenta è stata favorita dal lockdown cui siamo stati obbligati durante lo scorso anno” Giorgio Amigoni, amministratore di Adda Spa 60

così al livello degli anni precedenti. Nelle regioni del centro Italia la percentuale sale di mezzo punto al 23%, mentre in quelle del meridione si attesta sul 10,4% guadagnando un punto in percentuale rispetto ai dati di cinque anni fa. Un altro aspetto degno di nota può essere l’andamento dei margini di guadagno dovuti alla vendita di articoli da giardinaggio ai negozianti di fer-

“La gamma non è cambiata molto a livello di nuovi prodotti. Più che altro ci sono state diverse modifiche atte a migliorare gli articoli. Per quanto riguarda i prodotti più venduti, si possono citare quelli per l’irrigazione e la protezione delle piante” direzione vendite di V.B.S. Spa ramenta. In tal caso, si può dire che i grossisti abbiano registrato buoni guadagni poiché si osserva un netto miglioramento nel periodo in esame, poiché in generale la variazione media tende ad azzerarsi complice la netta crescita degli ultimi due anni. Anche in tal caso si rilevano differenze a seconda delle aree territoriali. Nel nord ovest la situazione resta ancora negativa, anche se l’aumento fa valutare una variazione dei margini del -2,4%


61


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA rispetto al -2,9% di due anni prima. In

che chi di loro aveva predisposto una

2020 è stato un anno buono per il cana-

tutte le altre aree geografiche si registra

rete di e-commerce. Ecco come.

le tradizionale. La pandemia ha sicura-

invece una variazione positiva il che fa

Francesco Franzini, direttore genera-

mente stimolato ad una maggior attività

dedurre un netto miglioramento. È so-

le di Franzini Annibale, spiega che “il

“casalinga”, legata al DIY e giardinag-

prattutto il caso delle regioni del centro, dove lo scorso anno la variazione percentuale dei margini cresce di mezzo punto rispetto a quella del 2019. È anche buona la performance nel nord est e nelle regioni del sud. Lockdown e non solo Sui positivi risultati delle vendite, dunque, influisce in modo combinato la stagione climatica favorevole e il lockdown dovuto all’emergenza sanitaria da coronavirus. In sintesi, il fatto di stare chiusi in casa ha spinto molte persone a prestare maggiore attenzione alla cura e alla manutenzione della propria casa e del giardino. L’impossibilità a spostarsi ha poi favorito i negozi di prossimità, ovvero i dettaglianti di ferramenta, e an-

gio, ed ha anche favorito i consumi di

“Nei negozi di ferramenta abbiamo rivalutato gli spazi espositivi. Il giardinaggio è anche ispirazione, pertanto abbiamo cercato di ricreare ambienti simili a giardini, abbiamo migliorato anche il layout merceologico ottimizzando gli spazi e soprattutto proponendo articoli per categorie senza destare confusione” Stefano Deodato, contitolare di Deodato Srl

prossimità, anche alla luce dei divieti che hanno sicuramente penalizzato la GDS in alcuni periodi dell’anno. La speranza è che il negozio tradizionale abbia saputo approfittare di questa situazione

contingente,

fidelizzando

nuovamente una parte di clientela che negli anni aveva perso a favore della grande distribuzione. Come? Con la competenza di prodotto, con il servizio “sartoriale” e con il contatto umano. Tutti elementi che indubbiamente devono rappresentare un punto di forza assoluto del negozio tradizionale”. Michele Giudice,

responsabile

commerciale

di DFL, spiega che “il settore era già in crescita, ma il lockdown forzato ha costretto gli italiani ad impegnare il loro

“C’è maggior varietà di prodotti. L’offerta è aumentata soprattutto nella fascia di prodotto di qualità media dedicata all’hobbista più esigente. In precedenza i prodotti principali erano legati all’irrigazione e allo sfalcio, mentre ora stanno crescendo i prodotti legati alla cura delle piante, alla parte decorativa dei giardini e agli spazi dedicati al relax della persona. Anche l’abbigliamento e gli articoli antinfortunistici dedicati stanno assumendo un peso maggiore rispetto ad un tempo diventando dei veri e propri accessori primari ed irrinunciabili”

VBS

62

Andrea Baldini, direttore commerciale di Cenigomma Srl


sede DFL

tempo in maniera diversa, dedicandosi

favorito la propensione alla cura degli

“un aumento delle vendite di articoli da

di fatto al miglioramento dei propri spa-

ambienti esterni della propria casa. Ab-

giardinaggio destinati ai dettaglianti di

zi verdi. Questo impegno ha stravolto le

biamo quindi arricchito l’assortimento

ferramenta. Sicuramente ha inciso la

dinamiche di consumo, restituendo al

proponendo soluzioni che potessero

pandemia che ha costretto molte per-

comparto di fatto un risultato al di sopra

soddisfare le diverse tipologie di clien-

sone a stare a casa e ad investire di più

di ogni aspettativa. L’emergenza sani-

tela. L’emergenza sanitaria legata al

sulla propria abitazione”. Angelo Bas-

taria ha quindi avuto un forte impatto

Covid-19 ha peraltro influito fortemente

si, responsabile negozio ferramenta di

su tutto il comparto, sia in termini po-

sul trend delle vendite. Sono cambiate

Fratelli Posio, spiega che “sull’evolu-

sitivi favorendo l’acquisto di articoli per

le abitudini dei consumatori che si sono

piccole riparazioni, manutenzione e ge-

ritrovati a trascorrere più tempo tra le

stione del verde, sia in termini negativi

mura domestiche e a lavorare in smart-

non inducendo le persone ad uscire.

working. Tutto questo ha permesso di

Pertanto sono stati favoriti i negozi prov-

dedicarsi alla cura della casa, al fai da

visti di sito e-commerce”. Stefano De-

te e al giardinaggio cercando di rico-

odato, contitolare di Deodato, registra

struire quell’angolo di casa, verde, che

“un aumento dei risultati di vendita in

potesse un po’ allietare le proprie gior-

seguito ad un incremento della doman-

nate”. Francesca Ferrari, chief marke-

da di “articoli per la casa”. Sicuramente

ting officer di Giovanni Ferrari, giustifi-

le restrizioni dell’ultimo periodo hanno

ca “l’aumento grazie al fatto che già da

Francesca Ferrari

qualche anno i consumatori si stanno interessando sempre più all’hobby del giardinaggio e alla cura dell’orto anche nelle abitazioni di città dotate di terrazzi e piccoli giardini. L’emergenza sanitaria ha generato un notevole incremento dovuto dalla necessità dei consumatori di vivere il proprio tempo maggiormente presso la propria abitazione, stimo-

“Il periodo di riposo forzato ha influenzato gli acquisti degli italiani. Si sono venduti tanti articoli dedicati all’hobby del giardinaggio e tante persone hanno voluto in qualche modo migliorare l’aspetto di terrazzi e balconi. Gli articoli più venduti sono stati gli utensili manuali e da taglio in genere. Ciò che è cambiato leggermente è il target, sempre più concentrato su hobbisti e donne” Michele Giudice, responsabile commerciale di DFL Srl

lando la voglia di rinnovare e valorizzare gli spazi esterni della propria casa”. Giorgio Amigoni, amministratore di

zione delle vendite ha influito in modo

Adda, dichiara che “la crescita delle

preponderante l’emergenza sanitaria e

vendite al dettaglio di ferramenta è sta-

la pandemia Covid. Trovandoci in Lom-

ta favorita dal lockdown cui siamo stati

bardia, siamo quindi stati per parec-

obbligati durante lo scorso anno”. L’uf-

chio tempo in zona con restrizioni nella

ficio marketing di Ferrunion evidenzia

circolazione”. Mauro Pedone, ammini-

63


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA Giovanni Ferrari - azienda

stratore di Pedone, osserva “buoni ri-

vibili nel contesto dello stesso, piuttosto

tanto le persone dovendo stare a casa

sultati nel giro d’affari del giardinaggio,

che dedicarsi alla coltura degli ortaggi

si sono dedicate al giardinaggio”. Ste-

anche se non sono estremamente rap-

dove le generazioni più “mature” recita-

fano Lancerotto, titolare di Polato Fer-

presentativi della nostra attività. Sicura-

no ancora un ruolo da protagonista. Pe-

ramenta, sostiene che “l’avvento del

mente ha influito l’emergenza sanitaria,

raltro, durante il periodo di lockdown,

Covid, in aggiunta ad un inizio stagione

che ha spinto molti consumatori privati

parecchie persone hanno riscoperto il

favorevole, ha incrementato le vendite

e non a curare il proprio spazio verde”.

piacere del verde e della cura del giar-

del settore giardinaggio”. Paola Giusti,

Andrea Baldini, direttore commerciale

dino, inizialmente per “ammazzare” il

amministratore delegato di Giusti Leo-

di Cenigomma, osserva che “c’è una

tempo, poi in taluni casi si è trasformata

ne, dichiara che “a causa del lockdown

rivalutazione del “verde” a favore del

in una passione nuova”. Simona Far-

per l’emergenza sanitaria, il maggior

“garden care” piuttosto che dell’orticol-

delli, amministrativa di Fardelli Giulia-

tempo a disposizione delle persone ha

tura, dovuto al cambio generazionale.

no & C., rileva che “lo scorso anno c’è

portato ad un maggior interesse rivolto

Le nuove generazioni sono più predi-

stato un leggero incremento delle ven-

agli articoli da giardinaggio”. Per la di-

sposte alla cura del giardino e alla re-

dite probabilmente dovuto al lockdown

rezione vendite di V.B.S. “la richiesta

alizzazione di spazi piacevolmente vi-

imposto per la pandemia Covid e per-

di questi prodotti è aumentata in quanto alcuni di essi sono stati utilizzati per il

Cenigomma

covid, ed inoltre in seguito al lockdown tante persone si sono dedicate ai propri hobby, in particolare al giardinaggio. In

“Lo scorso anno c’è stato un leggero incremento delle vendite probabilmente dovuto al lockdown imposto per la pandemia Covid e pertanto le persone dovendo stare a casa si sono dedicate al giardinaggio” Simona Fardelli, amministrativa di Fardelli Giuliano & C. Sas

64


generale, dunque, l’emergenza sanita-

ri, nota “una stabilità nelle vendite di

ria ha influito positivamente su questo

articoli da giardinaggio ai dettaglianti

settore in quanto tanti hanno riscoperto

di ferramenta. Calano i margini dei pro-

l’amore per la cura del giardino ed in

dotti di basso livello, mentre si rileva un

tanti casi per la realizzazione del picco-

leggero incremento per quelli di marca.

lo orticello”. Giovanni Guajana, presi-

Tale tendenza dipende dal fatto che il

dente di Guajana Ferramenta, sostie-

cliente finale è alla ricerca di prodotti

ne che “il periodo legato al Covid-19

validi o che abbiano un giusto rapporto

ha accentuato la predisposizione alla

tra qualità e prezzo. L’emergenza sani-

spesa per tutti i prodotti legati alla cura

taria, poi, ha fatto sì che molte persone

degli spazi privati, ivi compresi i giar-

si siano rivolte al negozio tradizionale”.

dini. L’impatto dell’emergenza sanitaria

Sulla stabilità delle vendite concordano

è stato dunque positivo anche perché

anche Paola Cima, titolare di Ferra-

il nostro settore non è stato interessa-

menta Cima, e Sandro Cascino, socio

è del tutto positivo perché la crescita

to alle chiusure”. Giuseppe Macchia,

di Cascino Angelo & C.

avrebbe dovuto riguardare tutti e non

amministratore di Macchia e Sforza,

Silvio Andrighetti, direttore generale

soltanto una categoria imprenditoriale.

di Andrighetti, afferma che “i grossi-

Prima o poi i nodi verranno al pettine e

sti hanno aumentato le vendite grazie

tutti potrebbero pagare le conseguenze

all’emergenza sanitaria e al fatto che le

di una crescita non generalizzata”.

persone, stando in casa, hanno dedi-

Gamme ricche, target sempre più

cato maggior tempo ai lavori domestici

giovane

e alla cura del giardino. Ciò però non

Nonostante l’emergenza sanitaria, la

“Si nota una stabilità nelle vendite di articoli da giardinaggio ai dettaglianti di ferramenta. Calano i margini dei prodotti di basso livello, mentre si rileva un leggero incremento per quelli di marca. Tale tendenza dipende dal fatto che il cliente finale è alla ricerca di prodotti validi o che abbiano un giusto rapporto tra qualità e prezzo. L’emergenza sanitaria, poi, ha fatto sì che molte persone si siano rivolte al negozio tradizionale”

“Sono aumentate le richieste di articoli per il tempo libero da trascorrere nel proprio giardino. In particolare, gli articoli più richiesti sono stati quelli per arredo giardino e BBQ” ufficio marketing di Ferrunion Spa

VBS

Dante Vecchietti, socio di Ferramenta Severi Srl

ritiene che “il mercato è fermo e la clientela ha quasi paura di acquistare. Nel 2020, francamente, temevamo il peggio avendo notato una flessione nelle vendite di alcuni prodotti di ferramenta che in passato avevano sempre alimentato il fatturato. Invece il settore del giardinaggio ha retto mantenendosi sui livelli di due – tre anni fa”. Dante Vecchietti, socio di Ferramenta Seve-

65


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA TABELLE PERCENTUALE DELLE VENDITE DI ARTICOLI DA GIARDINAGGIO AI DETTAGLIANTI DI FERRAMENTA – ANDAMENTO DAL 2016 AL 2020

VARIAZIONE PERCENTUALE DEI MARGINI DI VENDITA DI ARTICOLI DA GIARDINAGGIO AI DETTAGLIANTI DI FERRAMENTA – DAL 2016 AL 2020

66


gamma d’offerta di articoli da giardinaggio non ha visto particolari variazioni. La cura del giardino ha favorito le maggiori vendite di attrezzature per il taglio, la potatura e l’irrigazione, oltre a vari attrezzi adatti alla clientela hobbistica e femminile, target sempre più accattivanti per le aziende ed i grossisti del settore. Fra gli altri, si conferma l’incremento delle vendite di attrezzature a batteria. Francesca Ferrari rileva che “la gamma si sta ampliando progressivamente in quanto, vista la buona richiesta di mercato, la produzione sta investendo su nuovi articoli che la rivendita di ferramenta è spesso propensa ad inserire. Gli articoli più venduti sono il tubo e la raccorderia per irrigazione,

“Il 2020 è stato un anno buono per il canale tradizionale. La pandemia ha sicuramente stimolato ad una maggior attività “casalinga”, legata al DIY e giardinaggio, ed ha anche favorito i consumi di prossimità, anche alla luce dei divieti che hanno sicuramente penalizzato la GDS in alcuni periodi dell’anno” Francesco Franzini, direttore generale di Franzini Annibale Spa

all’ambito provinciale”. Giorgio Amigoni nota che “c’è molta più attenzione sull’estetica dei prodotti da giardino e sulla loro affidabilità. Quanto agli articoli più venduti si può rilevare che nel 2020 si è venduto un po’ di tutto. Il target dei clienti di ferramenta sono soprattutto i privati e anche qualche professionista”. Michele Giudice dichiara che “il periodo di riposo forzato ha influenzato gli acquisti degli italiani. Si sono venduti tanti articoli dedicati all’hobby del giardinaggio e tante persone hanno voluto in qualche modo migliorare l’aspetto di terrazzi e balconi. Gli articoli più venduti sono stati gli utensili manuali e da taglio in genere. Ciò che è cambiato leggermente è il target, sempre più

gli utensili e le macchine da taglio, il

Angelo Bassi osserva che “la gamma

concentrato su hobbisti e donne”. Mau-

terriccio e gli attrezzi per la lavorazione

di articoli da giardinaggio non ha subìto

ro Pedone non osserva “particolari mu-

della terra. Gli acquirenti sono princi-

sostanziali variazioni. In particolare, gli

tamenti nella gamma d’offerta di articoli

palmente privati, ma spesso, soprattut-

articoli più venduti hanno riguardato

da giardinaggio. In generale, ci si ade-

to in provincia, c’è una buona richiesta

apparecchi da giardinaggio vario e tubi

gua alla richiesta. In particolare, poi,

anche dagli utilizzatori professionali”.

irrigazione. La clientela è circoscritta

nel 2020 abbiamo notato un importante Franzini

67


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA tive a materiali, dimensioni o caratteristiche specifiche non perdendo mai di vista la nostra mission: “offrire il meglio a prezzi vantaggiosi. Fra gli articoli di giardinaggio più venduti figurano senza dubbio motoseghe e tagliaerba ma anche la piccola utensileria e gli articoli aumento nella richiesta di piscine”. La

tà media degli utilizzatori si sta abbas-

direzione vendite di V.B.S. dice che

sando”. Silvio Andrighetti conferma

“la gamma non è cambiata molto a li-

che “non ci sono particolari variazioni

vello di nuovi prodotti. Più che altro ci

nella gamma. Le linee di articoli da

sono state diverse modifiche atte a mi-

giardinaggio offerte restano sostanzial-

gliorare gli articoli. Per quanto riguarda

mente le stesse degli anni trascorsi.

i prodotti più venduti, si possono citare

Quanto alla composizione del target di

quelli per l’irrigazione e la protezione

clientela, prevalgono i privati”. L’ufficio

delle piante. Quanto al target, gran par-

marketing di Ferrunion sostiene che “sono aumentate le richieste di articoli

“Sull’evoluzione delle vendite ha influito in modo preponderante l’emergenza sanitaria e la pandemia Covid. Trovandoci in Lombardia, siamo quindi stati per parecchio tempo in zona con restrizioni nella circolazione” Angelo Bassi, responsabile negozio ferramenta di Fratelli Posio Spa

per il tempo libero da trascorrere nel proprio giardino. In particolare, gli articoli più richiesti sono stati quelli per arredo giardino e BBQ. La nostra clientela preferenziale è costituita da superfici tradizionali di media dimensione”. Francesco Franzini evidenzia che “i prodotti da giardinaggio sono stabili come gamma. Sono frequenti invece i restyling e l’implementazione di gamme con materiali e performance sempre più all’avanguardia. Di grandissimo successo, con il brand Yamato, la linea Yamato MYX che permette all’utilizzatore, con un’unica batteria ed un unico caricabatterie, di poter utilizzare sia

68

te della clientela è rappresentata dal

utensili legati al giardinaggio sia la tra-

segmento non professionale”.

dizionale utensileria elettrica (trapani\

Andrea Baldini nota che “c’è maggior

smerigliatrici & co.). Credo che un ri-

varietà di prodotti nello specifico. L’of-

venditore che tratta una buona gamma

ferta in generale è aumentata soprat-

di prodotti da giardinaggio con com-

tutto nella fascia di prodotto di qualità

petenza ed in maniera esteticamente

media dedicata all’hobbista più esigen-

accattivante, possa avere grandi sod-

te. In precedenza i prodotti principali

disfazioni da questo comparto. Questo

erano legati all’irrigazione e allo sfalcio,

perché nel negozio di ferramenta si può

mentre ora stanno crescendo i prodotti

trovare un’assistenza pre e post vendita

legati alla cura delle piante, alla par-

che in altri canali è più deficitaria. Nel

te decorativa dei giardini e agli spazi

2020 c’è stata una grande crescita le-

dedicati al relax della persona. Anche

gata alle macchine da giardino che

l’abbigliamento e gli articoli antinfortu-

hanno avuto un grande successo an-

nistici dedicati stanno assumendo un

che alla luce del successo della nuova

peso maggiore rispetto ad un tempo

gamma Yamato MIX”. Stefano Deoda-

diventando dei veri e propri accessori

to dice che “si è deciso di diversificare

primari ed irrinunciabili. ln generale, l’e-

l’offerta considerando le richieste rela-

per l’irrigazione hanno riscontrato molto successo, con grande soddisfazione di hobbisti e professionisti”. Paola Giusti sostiene che “la gamma di attrezzature da giardinaggio viene implementata in base alle richieste della clientela, in base alle novità sul mercato ed alle nuove tecnologie. Per quanto riguarda gli articoli più venduti, si è trattato maggiormente i prodotti per irrigazione e per potatura”. Giuseppe Macchia nota che “c’è stata soltanto qualche richiesta più professionale, nel senso che si è verificata una tendenza all’utensile più impegnativo e di qualità. Quanto agli articoli più richiesti, di solito sono sempre gli stessi con qualche variazione. C’è una discreta richiesta di tubi per innaffiare, zappette di varie misure, seghetti e segacci per potatura, forbici e forbicioni da pota, motoseghe, cesoie tagliarami, pompe a pressione ed a spalla per irrorare, soffiatori ed

“La gamma si sta ampliando progressivamente in quanto, vista la buona richiesta di mercato, la produzione sta investendo su nuovi articoli che la rivendita di ferramenta è spesso propensa ad inserire. Gli articoli più venduti sono il tubo e la raccorderia per irrigazione, gli utensili e le macchine da taglio, il terriccio e gli attrezzi per la lavorazione della terra” Francesca Ferrari, chief marketing officer di Giovanni Ferrari Srl


“Abbiamo mantenuto sostanzialmente la stessa gamma di articoli e di attrezzature da giardinaggio. Quanto alle famiglie di prodotto che hanno registrato i maggiori incrementi vi sono quelli legati all’irrigazione, raccorderia e tubi da giardino”

Cenigomma

Giovanni Guajana, presidente di Guajana Ferramenta Spa glio ai negozianti è di essere ben attrezzati per la vendita delle macchine da giardino. Il consumatore ancora oggi, aspiratori elettrici, tagliaerba e molti

alle famiglie di prodotto che hanno re-

quando deve comprare una macchina,

piccoli raccordi ed accessori collega-

gistrato i maggiori incrementi vi sono

tende a privilegiare il punto di vendita

ti ai vari attrezzi”. Stefano Lancerotto

quelli legati all’irrigazione, raccorderia

fisico rispetto all’acquisto online; que-

osserva che “si registra una diminuzio-

e tubi da giardino”. Dante Vecchietti

sto perché cerca consigli utili per l’ac-

ne delle vendite di macchine a scoppio

rileva “una stabilità nella gamma di ar-

quisto ed assistenza post vendita. Sulle

a favore dell’incremento di macchine

ticoli da giardinaggio. Si punta a dare

macchine ovviamente i ricarichi sono

alimentate a batteria”. Simona Fardelli

sempre più risalto all’esposizione di tali

più tirati, ma il consumatore finale una

stigmatizza che “negli ultimi anni è in

prodotti”.

volta che entra per avere un consiglio,

crescita la richiesta di prodotti a batte-

tende poi a comprare i restanti prodot-

ria perché più comodi e le batterie di

Le superfici espositive non cambiano

ti in ferramenta (tubo, attrezzi, conci-

nuova generazione danno maggiore

Per quanto riguarda spazi e superfi-

mi, sementi, materiale da irrigazione,

garanzia di durata. In particolare, gli

ci espositive non si notano particolari

ecc.). In tal senso è fondamentale una

articoli più venduti sono i rasaerba a

variazioni o mutamenti. È sì vero che

corretta esposizione di questi prodotti

batteria”. Giovanni Guajana sottolinea

si punta all’esposizione degli articoli,

per invogliare il consumatore presente

che “abbiamo mantenuto sostanzial-

ma resta costante l’attenzione a farlo

nel negozio ad acquistare articoli che,

mente la stessa gamma di articoli e di

a seconda della loro stagionalità. Ep-

attrezzature da giardinaggio. Quanto

pure resistono i consigli da parte dei

Carlo Ferrari

grossisti a curare particolare attenzione a questo settore, che può fare la diffe-

“La gamma di attrezzature da giardinaggio viene implementata in base alle richieste della clientela, in base alle novità sul mercato ed alle nuove tecnologie. Per quanto riguarda gli articoli più venduti, si è trattato maggiormente i prodotti per irrigazione e per potatura” Paola Giusti, amministratore delegato di Giusti Leone Srl

renza in un negozio di ferramenta, se si intende diversificare ed ampliare gli orizzonti di domanda. Stefano Deodato spiega che “nei negozi di ferramenta abbiamo rivalutato gli spazi espositivi. Il giardinaggio è anche ispirazione, pertanto abbiamo cercato di ricreare ambienti simili a giardini, abbiamo migliorato anche il layout merceologico ottimizzando gli spazi e soprattutto proponendo articoli per categorie senza destare confusione”. Francesco Franzini premette che “per il giardino si vende di tutto. Difficile identificare gli articoli più venduti. La cosa che consi-

69


SPECIALE n GARDEN NELLA FERRAMENTA se non esposti in maniera allettante, potrebbero rappresentare vendite perse. In tal senso noi della Franzini abbiamo implementato un programma di supporto espositivo per il rivenditore chiamato “spazio Papillon” che aiuta il negozio di ferramenta a diventare decisamente accattivante dal punto di vista della gamma giardinaggio”. L’ufficio

marketing

di

Ferrunion

spiega che “non ci sono stati grandi cambiamenti, visti i limitati spazi a disposizione”. Per Paola Giusti “le superfici variano a seconda degli spazi a disposizione (pochi nei negozi standard), mettendo in evidenza gli articoli in base alla loro stagionalità”. Giorgio Amigoni mette in luce “il fatto che per gli articoli da giardinaggio si cerca di dedicare loro maggiore spazio a dispo-

“Le previsioni dovrebbero essere positive (siamo tentati a dire rosee) purché la situazione sanitaria ritorni alla normalità e si riaprano tutte quelle attività commerciali che la pandemia ha costretto alla chiusura cautelativa del momento. Noi commercianti, con decenni di attività sulle spalle, siamo abituati a sopportare ma sempre a sperare in tempi migliori. Non molliamo mai!”

di mantenere corner e spazi espositivi mirati, puliti e ben assortiti in modo che la clientela venga catturata dai prodotti in esposizione”. Giuseppe Macchia sottolinea che “lo spazio che dedichiamo al giardinaggio è sempre quello in

di ferramenta sta diventando lo spazio “fisico” in cui i consumatori cercano la più svariata gamma di prodotti. I rivenditori, rendendosi conto dell’interesse dei consumatori per i prodotti di giardinaggio, sfruttano l’appeal estetico e commerciale di questi ultimi per dedicare loro sempre maggiori e ben curati spazi espositivi”. Angelo Bassi mette in luce che “spazi e superfici variano a rotazione in base alla stagione ed al prodotto del momento”. Silvio Andrighetti non nota “evidenti trasformazioni di spazi e superfici espositive. Si registra un aumento per la tendenza

Giuseppe Macchia, amministratore di Macchia e Sforza Srl

sizione per poterli esporre al meglio”. Mauro Pedone conferma “la necessità

sottolinea che “sempre di più il negozio

all’incremento dell’offerta di piscine, che occupano maggiore spazio”. Per Michele Giudice “gli spazi non sono variati di molto. L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha favorito l’acquisto

termini di metri quadri. Cerchiamo però di variare l’ubicazione spostando periodicamente - solitamente 2 volte l’anno - i prodotti”. Simona Fardelli conferma il fatto che “come negli altri anni, si dedicano spazi riservati con esposti tutti i prodotti disponibili”. Francesca Ferrari

online e non il recarsi nei negozi direttamente”. Andrea Baldini sottolinea che “c’è maggiore predisposizione nel contestualizzare all’interno del punto vendita un corner dedicato, con una gamma di prodotti completa e legata prevalentemente ad un singolo brand”.

“Non si osservano particolari mutamenti nella gamma d’offerta di articoli da giardinaggio. In generale, ci si adegua alla richiesta. In particolare, poi, nel 2020 abbiamo notato un importante aumento nella richiesta di piscine” Mauro Pedone, amministratore di Pedone Srl Secondo la direzione vendite di V.B.S. “gli spazi vengono sfruttati in particolare con scaffalature dedicate che ofCenigomma

70

frono immediatamente l’assortimento ed indirizzano il consumatore verso il


giusto acquisto”. Stefano Lancerotto

Ormai tutti abbiamo introdotto nuove

evidenzia che “da febbraio i negozianti

abitudini e nuovi stili di vita”. Simona

danno inizio all’esposizione di materiale

Fardelli afferma che “negli ultimi anni

da giardinaggio portandolo all’attenzio-

il trend è costante e credo rimanga tale

ne dei clienti finali, avvicinandolo alle

anche in futuro”.

casse, e allestendo vetrine”.

Giovanni Guajana pronostica “un andamento stabile delle vendite nell’arco

Previsioni rosee

di quest’anno”. Dante Vecchietti pre-

Viste le premesse anche per quest’an-

vede che “le vendite restino sostan-

no si prevede una crescita, che potreb-

zialmente stabili, con una crescita die

be essere favorita se dovesse termina-

prodotti di qualità a scapito di quelli da

re l’emergenza sanitaria. Evento però

primo prezzo”. Silvio Andrighetti pre-

poco probabile, anche se auspicato

vede “un rallentamento fisiologico del-

dalla gran parte dei grossisti interpel-

le vendite”. Le previsioni di Giuseppe

lati. Andrea Baldini chiarisce che “fare

Macchia “dovrebbero essere positive

previsioni è molto difficile, perché biso-

(siamo tentati a dire rosee) purché la si-

gna capire come i rivenditori di ferramenta si predisporranno nei confronti dei colossi della distribuzione. Di certo, l’arma vincente sarà la specializzazione

Cenigomma

e l’esclusività dei prodotti in vendita nel proprio esercizio commerciale, oltre al

ferramenta”. Francesca Ferrari prevede che “continuerà il progressivo incremento tendenziale accelerato dal

“L’avvento del covid, in aggiunta ad un inizio stagione favorevole, ha incrementato le vendite del settore giardinaggio” Stefano Lancerotto, titolare di Polato Ferramenta Sas servizio di consulenza che sono i veri valori aggiunti che possano garantire loro un futuro”. L’ufficio marketing di Ferrunion ritiene che “anche il 2021 sarà un buon anno per questi articoli, in quanto la limitata mobilità ci costringerà ancora a casa per parecchi mesi”. Secondo Paola Giusti “se riusciamo a superare l’emergenza coronavirus, l’andamento del garden rimane in prevalenza legato alla buona stagione”. Giorgio Amigoni pronostica che “anche quest’anno il dato di vendita degli articoli da giardinaggio sarà positivo”. Stefano Lancerotto prevede “un incremento delle vendite di articoli da giardinaggio destinati al dettaglio di

perdurare dell’emergenza sanitaria”. Mauro Pedone resta “ottimista per il futuro. Oltre alle novità che continuano ad inondare questo settore, bisogna essere capaci di inserirle adeguatamente e di saper curare gli allestimenti. In tal caso, noi siamo sempre vicini a chi chiede la nostra consulenza”. Angelo Bassi si augura “di vedere al più presto segnali di ripresa del mercato”. La direzione vendite di V.B.S. prevede che “visto l’andamento degli ultimi mesi, continuerà il trend positivo riscontrato nel 2020”. Francesco Franzini pensa che “il trend registrato nel 2020 possa essere replicato anche nel 2021, anche

“I grossisti hanno aumentato le vendite grazie all’emergenza sanitaria e al fatto che le persone, stando in casa, hanno dedicato maggior tempo ai lavori domestici e alla cura del giardino. Ciò però non è del tutto positivo perché la crescita avrebbe dovuto riguardare tutti e non soltanto una categoria imprenditoriale. Prima o poi i nodi verranno al pettine e tutti potrebbero pagare le conseguenze di una crescita non generalizzata” Silvio Andrighetti, direttore generale di Silvio Andrighetti Spa

se in maniera più blanda. Quindi mi aspetto un trend di leggera crescita”. Stefano Deodato prevede che “per il 2021 si prospetta uno scenario di vendite simile a quelle registrate nel 2020 con una probabile leggera attenuazione rispetto all’anno precedente. L’offerta continuerà ad essere diversificata per poter soddisfare tutte le esigenze”. Michele Giudice spera che “il trend

tuazione sanitaria ritorni alla normalità e si riaprano tutte quelle attività commerciali che la pandemia ha costretto alla chiusura cautelativa del momento. Noi commercianti, con decenni di attività sulle spalle, siamo abituati a sopportare ma sempre a sperare in tempi migliori. Non molliamo mai!”

rimanga stabile e continui a crescere.

71


FOCUS n DISINFESTAZIONE AMBIENTI

Sulle prospettive del mercato prevale l’ottimismo Cambiamento climatico, incremento degli insetti da cui liberare ambienti esterni ed interni, emergere di nuove esigenze, maggiore attenzione per la casa… sono alcuni dei fattori su cui si fondano le positive attese delle aziende del settore Questo è uno dei pochi mercati che,

ma che presentiamo venga premiata

almeno in qualche misura, non sono

dalla scelta dei consumatori. In questa

stati penalizzati dalla pandemia. Infatti

ottica mi sento di consigliare ai rivendi-

la “forzata” riscoperta della casa e dei

tori di sposare la nostra linea in quanto

suoi spazi esterni è uno dei fattori che

è solo proponendo gamme complete

ha consentito al settore di archiviare un

che si migliora il sell out di tutta la ca-

2020 tutto sommato positivo e di nutrire

tegoria. Per quanto riguarda il settore

buone aspettative per quest’anno.

professionale i prodotti contro le formi-

“Le continue modificazioni climatiche”,

che (granuli, esche e gel) sono ampia-

dichiara Massimo Chelini, Direttore

mente riconosciuti come i più efficaci

Commerciale di Ital-Agro, “favoriscono

in assoluto grazie al Fipronil il principio

l’insorgere di problematiche legate agli

attivo che li caratterizza”. Si mostra otti-

insetti, per cui credo che il mercato con-

mista anche Guglielmo Bitossi, Ammi-

tinuerà a crescere anche nel 2021. Per

nistratore Delegato CFG. “Il trascorso e

quanto riguarda le vendite nel settore

sciagurato 2020”, afferma, “è stato un

residenziale ritengo che l’ampia gam-

ottimo anno per la linea Zanzare e non

Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe

Euroequipe: la nuova gamma di cattura insetti elettrici LED alimentati con USB è fabbricata in Italia, consuma da 1 a 4 watt massimo ed è dotata delle migliori tecnologie per la cattura delle zanzare e degli insetti.

abbiamo motivo di pensare che ci siano ragioni per le quali il 2021 non dovrebbe essere diverso”. Tra i fattori che agiranno da volano per le vendite dei suoi prodotti Bitossi individua “la scelta dell’approccio senza uso di veleni che ci viene riconosciuto dall’utente residenziale. Abbiamo anche alcuni professionisti che , insieme alla loro opera di abbattimento tramite adulticida, noleggiano ai loro clienti i nostri apparecchi per il controllo a lungo termine”. Pensa a una “crescita rispetto al 2020” Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe. “Nonostante il 2020 si sia rivelato un anno positivo in termini di vendite (considerato anche i giorni di chiusura di alcune categorie di negozi durante

72


Blumen (Deed Tech): Insectcontrol è un insetticida ad alta efficacia derivante dall’azione svolta dall’estratto di Piretro in associazione con la Permetrina e il Piperonil Butossido al fine di ottenere un largo spettro d’azione ed un potere abbattente contro gli insetti volanti (scarafaggi, formiche, pulci, cimici, mosche, zanzara comune, zanzara tigre, ecc). È efficace anche contro, acari e tarme di tessuti.

rezza, cura e manutenzione della casa e degli spazi verdi e/o esterni”. I trend che guidano la domanda Nel canale Brico e nelle ferramenta, osserva Guglielmo Bitossi, di CFG, “la scelta è quasi sempre guidata dal responsabile del reparto o dal proprietario del negozio. È, quindi fondamentale l’attività di preparazione e istruzione effettuata dai nostri agenti. L’utilizzatore privato arriva in negozio dicendo “ho le zanzare e vorrei liberarmene” e se viene consigliato male, il rischio è di andare incontro a pessime figure e risultati scarsi. Perché sono tre le caratteristiche che il cliente finale richiede ad un apparecchio: Efficacia, Efficacia, Effi-

Giuseppina Corsetti, Responsabile Marketing Plant Care di Blumen Group

cacia!” Le scelte che guidano il consumatore sono “efficacia contro gli insetti, praticità di utilizzo, sicurezza per l’utilizzatore, gamma completa di prodotti per ogni esigenza”, elenca Giuseppina

anche in quella di Enrico De Nora di

maggiore utilizzo di giardini, terrazzi e

Euroequipe, che osserva “sicuramen-

balconi che vanno quindi difesi da in-

te il risparmio energetico e la riduzione

setti ed animali molesti”.

dell’impatto ambientale sono i driver

Partendo dalla constatazione che “il

delle gamme prodotto già da questa

mercato insetticidi è guidato fortemente

stagione. Chiaramente senza trascura-

dall’innovazione” Giuseppina Corsetti,

re l’efficacia e il target di prezzo”.

Responsabile Marketing Plant Care di Blumen Group è sicura che “i risultati

Quanto incide la stagionalità?

più favorevoli si raggiungono laddove

Indubbiamente la bella stagione e

si è investito in innovazione di prodot-

l’andamento climatico condizionano in

to”. Guarda al diverso approccio alla

modo significativo la domanda dei pro-

casa dopo la pandemia Angela No-

dotti per la disinfestazione e la difesa

vembre, Marketing Director di Copyr

dell’ambiente. Il dato positivo è che ne-

secondo cui “assisteremo a un incre-

gli ultimi anni si assiste ad un allunga-

mento della domanda di prodotti per la

mento della High season.

cura della casa e degli spazi verdi e/o

Giuseppina Corsetti di Blumen Group

esterni, in quanto l’emergenza sanita-

riconosce che “questo mercato è forte-

ria ha portato i consumatori a viverli e

mente legato all’andamento climatico

a considerarli come l’unico ambiente in

ed è regolato da norme (legge Biocidi)

grado di offrire protezione e sicurezza e

volano sono quindi: protezione, sicu-

ce dalla risposta di Angela Novembre

efficaci e rispettosi dell’ambiente” e

tendenza alla vita all’aria aperta con un

(intrattenersi). I fattori che agiranno da

anche le nuove sensibilità come si evin-

portante verso i prodotti di alta qualità,

incremento delle vendite. C’è una forte

tunità per impegnare il proprio tempo

tamento degli utilizzatori trovano spazio

di Copyr: “Notiamo una crescita im-

il Lockdown di marzo), prevediamo un

nel quale trovare nuove/diverse oppor-

Corsetti di Blumen Group. Nell’orien-

e vincoli commerciali e pubblicitari”. Ital-Agro: Nexa Formiche esca in stazione protetta è una pratica stazione pronta all’uso adatta per interno ed esterno casa costruita in modo da evitare possibili fuoriuscite di gel anche in caso di ribaltamento accidentale.

Guarda ai cambiamenti climatici Guglielmo Bitossi di CFG, quando spiega ”CFG linea insetti ha apparecchi “stagionali” nei confronti degli insetti

73


FOCUS n DISINFESTAZIONE AMBIENTI La gamma veicolata nel canale Brico e nelle Ferramenta Deed Tech è un marchio di Blumen dedicato per la protezione degli ambienti domestici. Il comparto degli insetticidi per la casa cresce. Il mercato degli insetticidi domestici italiano è il più importante d’Europa e coinvolge tutti i canali distributivi, anche quello specializzato. Giuseppina Corsetti, Responsabile Marketing Plant Care di Blumen Group

CFG è impegnata nella ricerca, progettazione e distribuzione di apparecchi per la cattura di Zanzare comuni, zanzare Tigre e insetti volanti in genere. Tutto nasce dalla malattia presa dal mio cane Meraviglioso (Diavolo dei Diavoli Bianchi), morto a causa della puntura di un pappatacio (Flebotomo) che era vettore del virus della Leishmaniosi. Abbiamo cominciato con un apparecchio prodotto trovato in Thailandia e ...viste le catture che riusciva a fare per proteggere il canile, abbiamo pensato di produrre anche una versione per umani. Oggi CFG, insieme agli altri sette, ha un catalogo specifico per la lotta alle zanzare e insetti volanti in genere. Tutti gli apparecchi senza emissione o uso di qualsiasi tipo di pesticida, insetticida o altro elemento chimico dannoso alla salute. Il motto è sempre stato: se un prodotto infilato in una spina di casa, emette un prodotto chimico “che li ammazza stecchiti” in 10 minuti, noi che in quella stanza ci restiamo una notte intera ne avremo beneficio ???? CFG, proprio per non avvelenare il mondo, distribuisce solo apparecchi che attraggono gli insetti con le lampade attiniche, lampade LED ed essenze naturali.

Dall’esperienza in Agricoltura e Disinfestazione professionale deriva la nostra linea dedicata agli utilizzatori hobbisti che desiderano prendersi cura del verde e degli ambienti della casa con prodotti specifici ed efficaci, privilegiando quelli di origine naturale. Da sempre attenta alla salvaguardia degli utilizzatori, delle famiglie e dell’ambiente l’azienda si propone di guidare e accompagnare i rivenditori dei canali specializzati come quello Brico e Ferramenta adeguando continuamente la propria offerta di valore per il giardinaggio, la cura del verde e degli ambienti della casa. Numerose sono le attività di marketing per promuovere la gamma di soluzioni all’interno dei punti vendita e le attività di comunicazione verso i consumatori hobbisti. Da anni Copyr si distingue per offrire ai consumatori il servizio di consulenza gratuita dell’agronomo on line. Angela Novembre, Marketing Director di Copyr

Euroequipe produce e distribuisce con il famoso marchio Sandokan che comprende soluzioni ai problemi di zanzare, insetti ed animali molesti. Produciamo il 99% della gamma in Italia, incluso i cattura insetti Elettrici a tecnologia LED. Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe

Nexa offre una gamma completa di prodotti per risolvere efficacemente tutti i problemi derivanti dagli insetti domestici sia essi striscianti sia volanti.

Guglielmo Bitossi, Amministratore Delegato CFG

Massimo Chelini, Direttore Commerciale di Ital-Agro

Copyr: Decapy Flow è un insetticida ad ampio spettro d’azione a base di Deltametrina e con estratto di piretro, caratterizzato da una rapida azione snidante, abbattente e residuale. Può essere impiegato con efficacia negli ambienti interni ed esterni e per trattamenti sul verde al fine di combattere zanzare (inclusa la zanzara tigre), mosche, formiche, scarafaggi, pulci e insetti delle derrate. È in formulazione liquida concentrata, in base acqua, ed è disponibile in confezioni da 50 ml, 250 ml e 1 litro.

stagionali, anche se, con la fine degli inverni rigidi, non è raro trovarsi di fronte una zanzara a dicembre e vederle volare già ai primi di marzo. Inoltre ci sono apparecchi da interno casa, piccoli e rivoluzionari, che tutto l’anno catturano le centinaia di insetti nei nostri ambienti domestici”. Anche se assistiamo a stagioni sempre più lunghe per effetto dei cambiamenti climatici, l’opinione di Enrico De Nora di Euroequipe è che “le vendite di queste categorie rimangono vincolate alle condizioni meteorologiche. La sfida principale, visto l’alto volume delle richieste, è cercare di far arrivare il prodotto in tempo per la stagione in tutti i punti vendita contemporaneamente! Marzo e aprile sono mesi molto molto attivi per noi”. Distingue tra i prodotti a uso interno e quelli a uso esterno Angela Novembre di Copyr. “Per quanto riguarda gli spazi della casa, le nostre soluzioni si utilizzano durante tutto l’anno, anche se assistiamo a un minor impiego nelle stagioni fredde. Per i prodotti ad impiego esterno o sul verde, il periodo di impiego comincia a marzo e si esaurisce a novembre, una stagionalità quindi lunga. Nel periodo di picco cerchiamo di supportare la generazione della domanda attraverso attività mirate sia nel canale fisico che nel canale online”. “Stiamo sicuramente parlando

74


75


FOCUS n DISINFESTAZIONE AMBIENTI di prodotti altamente stagionali”, riconosce Massimo Chelini di Ital-Agro, “anche se negli ultimi anni abbiamo visto allungarsi il periodo di presenza di alcuni insetti. Penso in particolare alle zanzare o alle cimici. Noi facciamo campagne di prenotazione in modo di assicurare ai rivenditori scorte sempre adeguate alla richiesta”. La modalità di vendita più adatta resta l’assistita Il moltiplicarsi delle soluzioni disponibili, l’evoluzione della tecnologia e fenomeni come l’attenzione crescente alla sostenibilità del prodotto fanno sì che, nonostante l’impegno profuso dalla aziende per comunicare i plus del prodotto, l’opinione prevalente è che il cliente continui ad aver bisogno di essere assistito e guidato nella scelta.

Guglielmo Bitossi, Amministatore Delegato di CFG

“La vendita assistita è sicuramente un

ziale nell’offerta di prodotto ha infatti

veicolo importante per diffondere con-

come risvolto quello di generare confu-

sapevolezza nel consumatore”, afferma

sione nel consumatore, che si trova a

Enrico De Nora, Direttore Marketing di

scegliere tra tanti prodotti senza essere

Euroequipe. “L’incremento esponen-

sicuro di quale sia quello più adatto al

Parlando di target, novità e prodotto di punta Copyr, da 60 anni, è sinonimo di Piretro in Italia. Il Piretro è uno dei pochi principi attivi di derivazione naturale, ammesso in agricoltura biologica, e presente in molte delle nostre soluzioni per la difesa della casa, del verde e degli spazi esterni, come il Decapy Flow e l’Only Py. Angela Novembre, Marketing Director di Copyr

Il nostro target sono famiglie con bambini per la protezione personale e dell’ambiente domestico per il benessere in casa e fuori, eliminazione dei fastidi, protezione non nociva. Giuseppina Corsetti, Responsabile Marketing Plant Care di Blumen Group

La nostra offerta per il controllo delle zanzare si compone di 18 apparecchi: uno specifico per la cattura della Zanzara tigre, che la tramite un odore che replica emanazione della pelle umana (non esiste altro apparecchio in grado di catturare la zanzara tigre); quattro per la cattura delle zanzare comuni con l’attrazione tramite lampade attiniche e cattura per aspirazione; sei apparecchi che attraggono con Lampade a LED e abbattono tramite scossa elettrica di differenza di potenziale; due apparecchi specifici per ambienti di ristorazione o ove ci sia somministrazione di cibi e bevande (attirano tramite lampada attinica e catturano tramite carta adesiva nascosta). Ricordo che è proibito l’uso di apparecchi adulticidi “a fulminazione” in ambienti dove ci sia somministrazione di cibi e bevande o lavorazione di cibi e bevande. È provato che alla deflagrazione del corpo 76

dell’insetto, le proiezioni dell’insetto stesso arrivano fino a 4 metri di distanza dall’apparecchio a fulminazione. Infine, abbiamo due trappole per mosche, una usa e getta e uno più professionale, riutilizzabile all’infinito. Concludo la lista con un apparecchio per la cattura dei piccolissimi insetti volanti presenti in casa tutto l’anno e le immancabili racchette a fulminazione. CFG ha il brevetto per una estensibile e reclinabile per fare in modo che le zanzare non possano trovare alcun posto dove nascondersi. Guglielmo Bitossi, Amministratore Delegato CFG

Proprio per la stagione 2021 abbiamo lanciato una nuova gamma di cattura insetti elettrici LED alimentati con USB. Fabbricati in Italia, consumano da 1 a 4 watt massimo e sono dotati delle migliori tecnologie per la cattura delle zanzare e degli insetti. Le prime consegne sono avvenute nel mese di marzo. Enrico De Nora, Direttore Marketing di Euroequipe

Abbiamo lanciato la nuova linea Nexa senza insetticida. Sembra un controsenso ma in realtà si tratta di prodotti altamente efficaci in quanto, colpendo direttamente l’insetto, lo eliminano grazie a un sottile film che lo avviluppa e lo immobilizza uccidendolo per semplice azione meccanica senza uso di principi attivi chimici. Comprende tre insetticidi in formulazione liquida pronta all’uso e un larvicida in capsule solubili. Massimo Chelini, Direttore Commerciale di Ital-Agro


La scheda

Ital-Agro Antiformiche Nexa Proposti nelle versioni per esterno e per interno casa e per interno edifici, questi formulati agiscono per contatto e ingestione e verso tutti gli stadi di sviluppo dell’insetto ed eliminano l’intera colonia Le formiche sono molto attente alla qualità del cibo che introducono nel nido perché sanno che se distribuiscono cibo avvelenato l’intera colonia è a rischio. Se una di esse localizza una fonte sospetta, vi deposita vicino specifici feromoni che segnalano il problema a quelle che seguono, le quali rilasciano a loro volta altri feromoni di allarme abbandonando la fonte. Questo efficace meccanismo di difesa è alla base del motivo per cui gli antiformiche maggiormente appetiti risultano anche più efficaci.

Con Nexa nessuna visita sgradita! I formulati NEXA Formiche, agendo con una dose da 2 a 25 volte inferiore rispetto ad altri preparati presentano i seguenti vantaggi: 1 difficoltà per l’insetto a riconoscere il pericolo; 2 l’esca diventa più appetibile; 3 ridotto rischio di assuefazione; 4 meno prodotto nell’ambiente. Agiscono per contatto e ingestione e verso tutti gli stadi di sviluppo dell’insetto ed eliminano l’intera colonia. In funzione del tipo di im-

piego sono disponibili 3 diverse formulazioni: - NEXA Formiche granuli solubili - per esterno casa: esca altamente attrattiva che si applica diluita in acqua direttamente sul nido o in prossimità di esso (ad esempio: vie di transito, bordi di marciapiedi etc.). - NEXA Formiche esca in stazione protetta per interno ed esterno casa: è una pratica stazione pronta all’uso. Aprendo gli ingressi della trappola, le formiche sono attratte al suo interno e portano l’esca nel formicaio. La stazione è costruita in modo da evitare possibili fuoriuscite di gel anche in caso di ribaltamento accidentale. Può essere inoltre fissata al pavimento tramite nastro biadesivo (non fornito). - NEXA Formiche Gel in tubetto - per l’interno degli edifici: le gocce di gel si applicano lungo le vie di passaggio o in corrispondenza del nido. Ideale per applicazioni lungo i battiscopa, sotto i lavandini, crepe dei muri, cantine e magazzini. N.B: KB e Nexa sono marchi registrati Evergreen Garden Care France SAS

Per informazioni: www.fuoridiverde.it

77


FOCUS n DISINFESTAZIONE AMBIENTI Angela Novembre, Marketing Director di Copyr

lizziamo contenuti di valore aggiuntivi come blog di approfondimento che CFG: bestseller di sempre Attila , è adatto per l’esterno, cattura

le zanzare comuni,

pattataci, mosche , vespe, cimici, tafani e gli altri insetti fastidiosi con abitudini di volo serale e notturno. Gli insetti sono attirati vicino all’apparecchio da due lampade attiniche

trattano i diversi temi su copyrgiardinaggio.it”. Punta con decisione sulla vendita assistita Guglielmo Bitossi, Amministratore Delegato CFG: “Ogni insetto ha il suo apparecchio. La zanzara Tigre, ad

bianche UV specchiate e catturati tramite

esempio, ha uno ed un solo apparec-

una potente ventola aspiratrice che li blocca

chio capace di catturarla. Solo con la

in una ampio contenitore di raccolta dove

preparazione del banconista si ottiene

muoiono per disidratazione. Un sistema di

la soddisfazione del cliente.

valvola automatica evita che gli insetti cattu-

Detto questo, lasciamo depliant espli-

rati possano uscire dal contenitore.

cativi e curiamo la confezione per guidare nella scelta a libero servizio. Sulla

suo problema. È comunque fondamen-

scatola è scritto bene in evidenza “ap-

tale corredare il packaging e la comu-

parecchio per la cattura della zanzare

nicazione sul PV di tutte le informazio-

comuni” oppure“ apparecchio specifi-

ni più importanti per far comprendere

co per la cattura della zanzara Tigre”.

la destinazione d’uso del prodotto e

Massimo Chelini, Direttore Commer-

garantire la soddisfazione al cliente”.

ciale di Ital-Agro è convinto che “or-

“Molte delle nostre soluzioni”, spiega

mai, perlomeno per i prodotti del no-

Angela Novembre, Marketing Direc-

stro assortimento, la conoscenza del

tor di Copyr, “presentano un elevato

consumatore è arrivata a un livello tale

contenuto tecnico e necessitano di

che non necessita di particolare assi-

spiegazioni aggiuntive circa l’impiego.

stenza.

Questo vale soprattutto per le soluzioni

Investiamo molto negli espositori in

concentrate.

modo da avere sempre la doppia

Lavoriamo molto sulla comunicazione

esposizione, a scaffale durante tutto

di prodotto, sia sul packaging che su

il periodo dell’anno e fuori scaffale nel

pop come espositori da terra, dove i

momento di massima stagionalità”.

principali vantaggi sono ben leggibili dall’utilizzatore hobbista. Inoltre, rea-

78

Compo: Compo Antiformiche Granuli è la nuova esca in granuli solubili di Compo Barriera Insetti. Non polverulenti e a base di zucchero i granuli attirano rapidamente le formiche e le eliminano. È l’unico biocida contro le formiche che può essere applicato sia tal quale che sciolto in acqua. È utilizzabile all‘interno e all‘esterno: le operaie portano l’insetticida nel formicaio determinandone la completa eliminazione nel giro di poco tempo. Contiene una sostanza amara che ne impedisce l’ingestione accidentale da parte dell’uomo.


La scheda

Tiger, Tornado e Luna 50 di Trappen Ecologici , silenziosi, a norma HACCP e CE e… Made In Italy L’azienda di Villasanta MB vanta una quarantennale esperienza nella produzione di apparecchi per la cattura di insetti volanti. Aver mantenuto la produzione in Italia offre al cliente il valore aggiunto di un pieno controllo di tutte le fasi della realizzazione delle apparecchiature e di un servizio post vendita impeccabile e affidabile Trappen produce dal 1980 apparecchi ad aspirazione per la cattura degli insetti volanti brevettati, completamente prodotti in Italia e coperti con 48 mesi di garanzia. Tiger e Tornado attirano gli insetti con una speciale lampada attinica e li aspirano silenziosamente convogliandoli in un cassetto o un sacco di raccolta a seconda del modello. Gli insetti catturati muoiono per disidratazione entro qualche ora. A differenza dei vecchi sistemi con la griglia ad alta tensione, gli insetti

non vengono fulminati dalla scarica elettrica e, quindi, la loro cattura non produce scintille o cattivi odori. I nostri cattura insetti ad aspirazione sono molto efficaci sia all’interno che all’esterno, Tornado infatti è resistente alla pioggia. Si possono utilizzare anche in locali pubblici come ristoranti, cucine e negozi alimentari dato che sono a norma HACCP. Il consumo di corrente di questi dispositivi è molto basso in quanto la loro potenza è di circa 50/100w. Essendo prodotti da noi in Italia garantiamo durata, qualità efficienza e un servizio post vendita di eccellenza. Il modello Tiger è equipaggiato con una lampada attinica da 32w e copre una superfice di circa 150 mq all’interno e 75 all’esterno. Il modello Tornado è completamente in accia-

io inox e a prova di pioggia per poter essere utilizzato anche all’esterno, ad esempio nei giardini, nelle piscine, è equipaggiato con 2 lampade attiniche con pellicola antifrantumazione per la massima sicurezza di utilizzo. Il modello Tiger è disponibile in 2 colori (nero o azzurro) in modo da poterlo inserire in modo elegante e discreto in qualsiasi ambiente. Per l’utilizzo negli uffici Trappen produce Luna 50, un particolare cattura insetti a carta collante da inserire senza alcuna modifica nei controsoffitti 60x60 in modo quasi invisibile. In questo caso le lampade attiniche attirano gli insetti che rimangono bloccati sul cartoncino collante ( con additivo alimentare di richiamo e feromone), il cartoncino va sostituito ogni 2 mesi circa. Trappen è l’azienda leader sia in Italia che all’estero per la produzione e distribuzione di questi dispositivi che catturano anche le cimici senza schiacciarle (quindi senza cattivi odori).

Per informazioni: www.trappen.it - Tel 039/833202

79


Speciale Web cataloghi 2021

COMEX TUTTO CIO’ CHE VI SERVE PER LA VOSTRA ATTREZZATURA AD ARIA COMPRESSA Comex Srl, situata nel nord dell’Italia, a Mellaredo di Pianiga (Venezia), è stata rilevata nel novembre 2000 e annovera tra i suoi fondatori, il sig. Gianni Fugolo, un valore aggiunto per l’azienda, essendo stato, tra il 1974 e il 1997, uno dei proprietari della società Elematic (ora ITW Spa), con esperienza da oltre 30 anni nel settore delle apparecchiature ad aria compressa. Nel corso degli anni, Comex Srl, che produce componenti per aria compressa, è passata da una gestione familiare a un’azienda in grado di acquisire nuovi mercati e nuovi settori. Questo ha portato ad un ampliamento della rete commerciale, ad una selezione attenta ed accurata del personale, sia commerciale che tecnico, assunto dalla società e ad un aumento della gamma di prodotti offerti. Infatti Comex Srl opera principalmente nel settore aria compressa rivendendo più di 10.000 referenze a partire dalla raccorderia, come ad esempio rubinetti ed innesti rapidi, raccordi automatici e a calzamento. La minuteria è fornibile in ottone nichelato, in acciaio inox 316 e in tecnopolimero, sia per settore industriale che alimentare. Dai tubi in plastica, ai tubi in alluminio, dagli utensili di gonfiaggio, soffiaggio e lavaggio, dai gruppi FRL ai manometri ai pressostati e a tutta quella componentistica per i compressori d’aria e tanto altro ancora. Comex Srl ha di proprietà un magazzino di 1.500 metri quadrati, capace di garantire sempre la disponibilità dei suoi articoli e l’evasione degli ordini entro le 24 ore successive al ricevimento degli stessi. La coraggiosa politica aziendale Comex ha permesso di diffondere la distribuzione non solo a tutta la penisola italiana e agli altri Stati Europei, ma anche a mercati più lontani come l’Australia, la Russia e gli Emirati Arabi. Ha ottenuto inoltre parecchie distribuzioni ufficiali per il mercato Italiano ed Estero. Tutti questi fattori sono punti di forza che hanno fatto crescere la Comex e determinato il suo successo aziendale.

Comex S.r.l. Via Tagliamento 38-40 Z.I. 30030 Mellaredo di Pianiga (VE) - Italy Tel. 041.5190353-207 - Fax 041.5190404 WWW.COMEXSRL.IT

80


CE LE BR

AT IN G

cataloghi 2021 Speciale Web

AIR COMPONENTS AND SYSTEMS

YEARS

07/2018 rev.1 07/2020

COMEX... È BELLO SAPERE CHE C’È!

IT’S NICE TO KNOW THERE’S... COMEX!

81


Speciale Web cataloghi 2021

ART PLAST ART PLAST UNA STORIA DI PASSIONE E ATTENZIONE ALL’AMBIENTE Il catalogo ART PLAST contiene più di 800 articoli, frutto dei costanti investimenti in macchinari, stampi e nuove tecnologie. Dal 1981 realizziamo prodotti semplici e di grande utilità che, ci piace pensare, possano migliorare e semplificare la vita dei nostri clienti, organizzando gli spazi. I nostri prodotti sono rivolti ad un target molto ampio, dal fai da te, ai liberi professionisti di ogni settore. La nostra storia è la testimonianza di passione e continua e crescente attenzione per l’ambiente: i nostri prodotti sono realizzati in Italia con materie prime riciclate italiane e interamente riciclabili.

www.artplast.it

82


cataloghi 2021 Speciale Web

83


Speciale Web cataloghi 2021

FERVAL SRL - IKLASS ® Ferval, 40 anni di grande esperienza nel settore dell’utensileria manuale Ferval è una realtà industriale che dal 1977 progetta, produce e commercializza utensili manuali e kits attrezzi per il canale OEM e utensili professionali per l’industria e l’after market. Le nuove linee di prodotti IKLASS® e TOPTUL®, completano ed arricchiscono la gamma classica, offrendo una valida risposta alle esigenze dell’hobbista e dell’utente professionale. La struttura si estende su 5.000 m2 ed è progettata definendo i diversi settori secondo criteri di grande funzionalità: svolge al suo interno tutte le fasi del processo produttivo che comprendono lo studio, la realizzazione, l’assemblaggio, il collaudo e la spedizione di tutti i prodotti. LINEA IKLASS® Settore ferramenta, grossisti, DIY store.

www.ferval.com/klass

84


cataloghi 2021 Speciale Web

85


Speciale Web cataloghi 2021

FERVAL SRL - TOPTUL® Ferval, 40 anni di grande esperienza nel settore dell’utensileria manuale Ferval è una realtà industriale che dal 1977 progetta, produce e commercializza utensili manuali e kits attrezzi per il canale OEM e utensili professionali per l’industria e l’after market. Le nuove linee di prodotti IKLASS® e TOPTUL®, completano ed arricchiscono la gamma classica, offrendo una valida risposta alle esigenze dell’hobbista e dell’utente professionale. La struttura si estende su 5.000 m2 ed è progettata definendo i diversi settori secondo criteri di grande funzionalità: svolge al suo interno tutte le fasi del processo produttivo che comprendono lo studio, la realizzazione, l’assemblaggio, il collaudo e la spedizione di tutti i prodotti. LINEA TOPTUL® Utensili professionali di altissima qualità.

www.ferval.com/toptul

86


cataloghi 2021 Speciale Web

87


OSSERVATORIO PERMANENTE

Lazio

L’OSSERVATORIO PERMANENTE incentra la propria analisi sull’osservazione del tessuto imprenditoriale e distributivo regionale, con una particolare attenzione alle nuove tendenze, all’andamento dei fatturati, ai problemi e alle possibili soluzioni, ad eccellenza, armonia e creazione di valore aggiunto. Fonte privilegiata resta la voce diretta delle aziende a fondamento del settore, distinguendo fra imprese produttrici, distributive e commerciali, dettaglianti, grossisti e GDS. L’obiettivo è offrire una fotografia rappresentativa di tutta la filiera. Lo scenario di base - Scenario economico - Le istituzioni

pag. 89 -

Il sistema imprenditoriale - Schede aziende

pag. 90

I grossisti - Scenario di riferimento

pag. 91

- Schede grossisti

pag. 93

Lo scenario dei rivenditori - Analisi della distrib. provinc. degli esercizi al dettaglio in sede fissa - Schede dettaglianti La GDS - Scenario di riferimento - Schede società/insegne

88

. pag. 94 pag. 95 . pag. 96 pag. 97


Scenario economico La crisi pandemica si è riflessa severamente sull’economia del Lazio. Nel primo semestre del 2020 l’attività economica regionale si sarebbe contratta di 10,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Gli effetti della pandemia si sono dispiegati sui ricavi delle imprese nella larga maggioranza dei comparti, ma sono stati più severi per gli alberghi, i ristoranti e gli esercizi commerciali al dettaglio. Nell’industria sono calate le esportazioni, mentre segnali positivi sono emersi per il settore edile, anche grazie alla ripresa delle opere pubbliche. Il calo della domanda e le incerte prospettive di ripresa si sono riflessi sui programmi di investimento delle aziende, che sono stati ulteriormente rivisti al ribasso. Nella prima parte dell’anno la domanda di credito delle imprese, in aumento a causa dell’ingente fabbisogno di liquidità emerso con l’emergenza sanitaria, è stata soddisfatta grazie a condizioni di offerta più distese, favorite dalle misure governative (moratorie e garanzie sui nuovi prestiti) e dall’orientamento più espansivo della politica monetaria. La crescita dei prestiti è stata ampia Aree territoriali Lazio

per tutte le dimensioni aziendali; per le imprese maggiori l’aumento ha riflesso anche alcune operazioni straordinarie di grandi gruppi pubblici e privati. Nel mercato del lavoro l’occupazione è calata dell’1,4% nonostante il blocco dei licenziamenti e il potenziamento degli ammortizzatori sociali che ne hanno rallentato la caduta. La riduzione del numero degli occupati ha riguardato soprattutto quelli alle dipendenze a tempo determinato e i giovani; il calo è stato inoltre circoscritto alla componente femminile. Le ore autorizzate di Cassa integrazione guadagni sono fortemente cresciute e le imprese hanno aumentato il ricorso al lavoro a distanza. Il calo del numero di persone che ricercano attivamente un’occupazione ha ridotto il tasso di disoccupazione e quello di attività. Tra gennaio e agosto 2020 il numero di persone che ha richiesto il sussidio di disoccupazione è aumentato di quasi il 13%, più della media nazionale. Le misure adottate per sostenere i redditi – come il reddito e la pensione di cittadinanza e il Reddito di emergenza, di cui hanno beneficiato circa il 6,3% delle famiglie

– hanno contenuto il calo dei consumi che, in base alle stime Confcommercio, nel 2020 sarebbe pari a circa il 12%, poco più che in Italia. La diminuzione delle compravendite immobiliari ha influito sui flussi di nuovi mutui, in riduzione rispetto al primo semestre del 2019. Il mutato clima di fiducia delle famiglie e il calo dei consumi di beni durevoli e di quelli non essenziali si sono riflessi sulla dinamica dei prestiti al consumo che hanno notevolmente rallentato. Le condizioni di accesso al credito per le famiglie sono rimaste nel complesso distese. Il forte arretramento dei livelli di attività nel secondo trimestre ha indotto un aumento del tasso di deterioramento dei prestiti delle imprese. L’andamento nel Lazio, che si differenzia dalla sostanziale stazionarietà registrata a livello nazionale, ha risentito di alcuni casi circoscritti nel settore dei servizi. Per le famiglie l’indicatore è rimasto su livelli storicamente contenuti. Le misure governative (moratorie e garanzie sui nuovi prestiti) e le indicazioni delle autorità di vigilanza hanno attenuato il possibile peggioramento della qualità del credito susseguente alla crisi sanitaria.

Principali tendenze evolutive Calo dell’attività produttiva, Diminuzione delle esportazioni, Espansione del settore edilizio

Frosinone

Stazionarietà del comparto manifatturiero, Stagnazione del commercio interno

Latina

Rallentamento dell’attività manifatturiera, Stazionarietà delle vendite interne

Rieti

Difficoltà del settore manifatturiero, Calo della domanda interna

Roma

Stagnazione del comparto manifatturiero, Scarsa tenuta della domanda interna

Viterbo

Difficoltà dell’attività manifatturiera, Rallentamento dei consumi interni

Fonti: Banca d’Italia, Unioncamere, CCIAA

89


OSSERVATORIO PERMANENTE n Lazio

LO SCENARIO IMPRENDITORIALE Cipierre Srl

Ragione sociale

È specializzata nel settore della produzione di serrature di sicurezza ed Località accessori per serramenti blindati, rivolgendosi al mercato dell’industria Anno di fondazione di porte blindate, ai produttori di grate e persiane e alle ferramenta Addetti (unità) specializzata nel comparto sicurezza. Si contraddistingue da sempre per Superficie (mq) un grande dinamismo che ha permesso un’ininterrotta crescita nei suoi oltre 30 anni di vita, annoverando ad oggi partnership con i più importanti Fatturato (Mn. €) produttori di porte blindate nazionali ed internazionali. Oggi conta più di 500 clienti fra Italia ed estero, centinaia di soluzioni customizzate ed un Settore di riferimento pool di ingegneri dedicati alla R&S e che ha portato, in questo autunno 2020, alla presentazione dell’innovativa protezione magnetica BKL/M. Tipologia di prodotti

Corvo Security Building

Tivoli Terme (RM) 1978 20 5,0 O&M e ferramenta specializzata in sicurezza Serrature e accessori per porte blindate

Organizzazione commerciale e distrib.

Agenti plurimandatari

Canali di vendita

Industrie porte blindate, ferramenta specializzate

Telefono

0744355590

Sito Internet

www.cipierre.com

Presenza sui social

Facebook, Instagram, Linkedin

Indirizzo email aziendale

info@cipierre.com

E-commerce

-

Fatturato e-commerce

-

Ragione sociale

Corvo Security Building

È la società che ha brevettato il sistema della “Serratura Chiusura Località Silenziosa”. Nasce nel 2000 con l’intenzione di sviluppare attività di Anno di fondazione realizzazione, installazione e manutenzione di strutture metalliche per la Addetti (unità) sicurezza di condomini, enti statali, società, alberghi nonché privati. Da Superficie (mq) oltre 40 anni la famiglia Corvo tramanda esperienza, professionalità e amore per il lavoro tanto da contraddistinguersi per serietà e precisione. Fatturato (Mn. €) L’azienda si occupa di forniture e sostituzione Cilindri Europei ultima Settore di riferimento generazione, serraturisti e tecn casseforti, Infissi in anti strappo e persiane, riparazione dei sistemi di chiusura, installazione del brevetto “Chiusura Tipologia di prodotti silenziosa” per portoni condominiali, realizzazione ed installazione di Organizzazione commerciale e distrib. porte blindate o corazzate con il montaggio di serrature con cilindro tipo europeo, riparazione e realizzazione di strutture metalliche, riparazione Canali di vendita e realizzazione di ogni tipo di struttura in alluminio, realizzazione e Telefono riparazione di serrande/basculanti per box automatizzate, riparazioni avvolgibili manuali ed automatizzate, automatismi Cancelli FAAC Sito Internet abilitazione L. 46/90. Tutti i prodotti sono di ultima generazione e Presenza sui social l’azienda è la prima in tutta Roma, assieme a pochi in Italia, con serratura a controllo accessi, con movimentazione meccanica automatica. Indirizzo email aziendale

90

Cipierre Srl

Roma 2000 3 150 n.d. Sicurezza Sicurezza attiva e passiva Rivenditori e tecnici Rivendite tradizionali e moderne 0687182285 www.iron2000service.it Facebook – Instagram info@iron2000service.it

E-commerce

-

Fatturato e-commerce

-


Parts & Lubricants Srl Grazie all’esperienza maturata, oggi si annovera tra le più affidabili aziende nel settore di oli lubrificanti, vantando le più avanzate tecnologie, le migliori materie prime e oli di base minerali e sintetici di prima raffinazione rispondenti ai livelli di specifiche richiesti dalle più importanti case automobilistiche mondiali, come Audi, VW, BMW, Mercedes, Ford, PSA, Renault, Nissan, Toyota, Mitsubishi, IUNKIA ecc. Attualmente è in grado di offrire lubrificanti, grassi, additivi e prodotti chimici rivolti al settore dell’industria, autotrazione, fra cui settore auto e moto, trasporto merci, movimento terra, trasporto pubblico, edilizia, settore alimentare e quello agricolo. Con sede a Pomezia (Roma), si concentra in un’area di oltre 10.000 mq al cui interno vi sono, oltre agli uffici, più di 3.000 mq di depositi.

Rizzo Aquae Srl

Ragione sociale

Parts & Lubricants Srl

Località

Pomezia (RM)

Anno di fondazione

2003

Addetti (unità)

n.d.

Superficie (mq)

10.000

Fatturato (Mn. €)

n.d.

Settore di riferimento

Automotive

Tipologia di prodotti

Lubrificanti – batterie – prodotti chimici

Organizzazione commerciale e distrib.

Agenti – rivenditori

Canali di vendita

Distribuzione B2B – Altro

Telefono

069124244

Sito Internet

www.partselubricants.it www.dinoil.net

Presenza sui social

-

Indirizzo email aziendale

info@partselubricants.it

E-commerce

-

Fatturato e-commerce

-

Ragione sociale

Rizzo Aquae Srl

È specializzata nel settore dei rubinetti a galleggianti e apparecchiature Località di scarico. Un punto di forza è la selezione e l’utilizzo dei migliori materiali Anno di fondazione e delle più avanzate tecnologie produttive. L’attenzione per la qualità Addetti (unità) del prodotto è attestata dal possesso della certificazione di qualità ISO Superficie (mq) 9001:2015, dalla certificazione ACS e dai 14 brevetti registrati. I prodotti sono venduti sia per uso domestico che per uso industriale a grossisti, Fatturato (Mn. euro) distributori e aziende di termoidraulica. La prima linea di prodotti viene Settore di riferimento anche esportata in tutta Europa con particolare riguardo per Francia, Germania, Grecia, Spagna, Portogallo, Olanda, Danimarca e Svizzera. La Tipologia di prodotti seconda linea, quella più economica ma comunque sempre conforme ad alti standard di qualità, è prevalentemente destinata ai paesi del bacino del Mediterraneo e ai paesi arabi. L’approccio che contraddistingue Organizzazione commerciale e distrib. l’azienda è improntato alla continua ricerca, sperimentazione e implementazione di soluzioni innovative che l’hanno portata ad essere Canali di vendita

Fonte Nuova (RM)

uno dei fiori all’occhiello del made in Italy. La qualità in particolare è come un vero e proprio mantra. Una qualità ricercata e voluta in ogni ambito e processo organizzativo, nei rapporti con i collaboratori, nello spirito di squadra, nel rapporto con i fornitori, nella volontà di garantire sempre la piena soddisfazione dei clienti anche in un’ottica di fidelizzazione, nel miglioramento costante del prodotto e dei servizi correlati, nell’aggiornamento costante delle competenze professionali interne.

Telefono

0690531997

Sito Internet

www.rizzoaquae.it

Presenza sui social

Facebook, Instagram, Linkedin

Indirizzo email aziendale

info@rizzoaquae.it

E-commerce

-

Fatturato e-commerce

-

1959 14 n.d. Rubinetteria Rubinetti a galleggiante e apparecchiature di scarico Agenti plurimandatari per regione – Grossisti – Distributori Rivendite

91


OSSERVATORIO PERMANENTE n Lazio Sovil Srl È specializzata nella progettazione e realizzazione di apparecchi per illuminazione classici, moderni e a led prevalentemente da esterno. Dedica continui e costanti investimenti nella progettazione dei prodotti e la presenza di personale presso gli stabilimenti di produzione fa sì che lo standard qualitativo raggiunga livelli elevati. La caratteristica principale che la contraddistingue è la grande disponibilità del magazzino in grado di assicurare consegne in tutta Italia in 48 ore dalla data dell’ordine con una percentuale di evasione merce di oltre il 98% grazie anche a diecimila metri quadrati di prodotti in pronta consegna. Ulteriore punto di forza è l’assistenza postvendita, molto attiva e risolutiva delle varie problematiche, grazie anche alla possibilità di sostituzione dei moduli LED installati in gran parte delle linee. Da anni percorre il mercato dell’illuminazione con professionalità, dinamicità e tempestività, riuscendo a fornire un servizio completo, un’ampia scelta, una qualità sempre più elevata.

Ragione sociale

Sovil Srl

Località

Soriano nel Cimino (VT)

Anno di fondazione

1974

Addetti (unità)

15

Superficie (mq)

10.000

Fatturato (Mn. euro)

n.d.

Settore di riferimento

Illuminazione

Tipologia di prodotti

Apparecchi classici, moderni e led

Organizzazione commerciale e distrib.

Agenti, Distributori, Rivenditori

Canali di vendita

Tradizionale, GD

Telefono

0761759303

Sito Internet

www.sovil.com

Presenza sui social

Facebook, Instagram, Linkedin

Indirizzo email aziendale

Info@sovil.com

E-commerce

-

Fatturato e-commerce

-

I Grossisti SCENARIO DI RIFERIMENTO

92

Imprese

Email generale

Sito Internet

Angelini Professional Srl

info@angeliniprofessional.com

www.angeliniprofessional.com

C. Cantini & C. Spa

info@cantini.net

www.cantini.net

F.lli Zangrillo Srl

info@zangrillo.it

www.zangrillo.it

Ferramenta Prenestina Srl

acquisti@ferramentaprenestina.it

www.ferramentaprenestina.it

Fraschetti Spa

amministrazione@fraschettispa.it

www.fraschetti.com

Giovanni Ferrari Srl

info@ferramenta.it

www.ferraridistribuzione.eu

Siropa Spa

info@siropa.it

www.siropa.it

Viridex Srl

info@viridex.it

www.viridex.it


Giovanni Ferrari Srl Denominazione sociale

Giovanni Ferrari Srl

Anno di fondazione

1973 CDF – Consorzio Distributori Ferramenta Anno di apertura e/o ingresso nel gruppo 2003 Località Roma Telefono 0691609901 Sito Internet www.ferraridistribuzione.eu Presenza sui social Indirizzo email aziendale info@ferramenta.it Superficie (mq) 30.000 Addetti (unità) 90 Sito e-commerce Fatturato e-commerce (in % sul fatt. totale) Gruppo di appartenenza e/o riferimento

F.lli Zangrillo Srl Insegna

Zangrillo Distribuzione

Denominazione sociale Anno di fondazione Gruppo di appartenenza e/o riferimento Gruppo di appartenenza e/o riferimento Località Telefono Sito Internet Presenza sui social

F.lli Zangrillo Srl 1974 Axel Group 2000 Formia (LT) 077179091 www.zangrillo.it Facebook

Indirizzo email aziendale

info@zangrillo.it

Superficie (mq) Addetti (unità) Sito e-commerce Fatturato e-commerce (in % sul fatt. totale)

60.000 43 -

Qual è il trend dell’attività nel 2020 a livello di margini e fatturato? Ribasso Stabilità Fatturato Margini Qual è la tendenza delle vendite nel 2020 dei prodotti commercializzati?

Qual è il trend dell’attività nel 2019 a livello di margini e fatturato? Ribasso Stabilità Fatturato Margini

Rialzo ✔

Qual è la tendenza delle vendite nel 2020 dei prodotti commercializzati? Articoli di ferramenta Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giard. Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec)

Rialzo ✔ ✔

Tendenza delle vendite +

Articoli di ferramenta Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giard. Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec)

Variazione % in valore delle vendite +5% +22% +30% +31% +20% +14% +29% +24% -

Perché si registrano tali andamenti? Gli incentivi fiscali alla ristrutturazione, al risparmio energetico e all’affitto degli immobili sta portando una lieve ripresa in tutti i settori.

=

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro?

+ +

Ribasso Stabilità

+

Trend del settore Trend della Sua attività

= + =

Perché si registrano tali andamenti? Gli incrementi sono dovuti in parte ad attività di politica commerciale ed in parte alla tendenza di mercato.

Rialzo ✔ ✔

In generale, per il futuro della sua attività è ottimista o pessimista? Ottimista.

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro? Ribasso Stabilità Trend del settore Trend della Sua attività

Rialzo ✔ ✔

In generale, per il futuro della sua attività è ottimista o pessimista? Moderatamente ottimista.

93


OSSERVATORIO PERMANENTE n Lazio

Lo scenario dei rivenditori ANALISI DELLA DISTRIBUZIONE PROVINCIALE DEGLI ESERCIZI AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA contrazione media annua dello 0,7%. Seguono, per ordine di importanza, i punti vendita di materiale da costruzione, che fanno registrare una diminuzione dell’1,1%. È anche sensibile il calo degli esercenti di macchine ed attrezzature per agricoltura e giardinaggio, mentre appare più stabile il trend dei rivenditori di articoli igienico-sanitari. L’analisi provinciale negli ultimi due anni evidenzia una contrazione in tutte le province, ad eccezione di quella di Latina, dove si assiste ad un aumento dei rivenditori pari allo 0,7%.

A fine giugno 2020 in Lazio si contano poco più di 4.100 rivenditori specializzati nel commercio di articoli per il fai da te, l’1,7% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Negli ultimi cinque anni si registra così un decremento medio annuo dell’1% della consistenza di tale rete. Contribuisce a tale ridimensionamento soprattutto la rete degli esercenti di ferramenta, che rappresentano la metà circa di tale categoria merceologica. In tal caso si osserva infatti un calo dell’1,7% di tali rivenditori nell’ultimo biennio ed una

Evoluzione del numero degli esercizi al dettaglio in sede fissa del fai da te, dal 2016 al 2020 var. % Categorie di prodotto

2016

Non specificato Ferramenta, vernici, vetro piano, materiale elettrico e termoidraulico Articoli igienico-sanitari Materiali da costruzione, ceramiche, piastrelle Macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio Totale

2017

2018

2019

2020

2020/2019

var. m a 2020/2016

78

71

69

67

63

-6,0

-5,2

2.147

2.160

2.148

2.125

2.089

-1,7

-0,7

148

143

144

142

145

2,1

-0,5

1.127

1.117

1.109

1.090

1.078

-1,1

-1,1

784

770

771

769

747

-2,9

-1,2

4.284

4.261

4.241

4.193

4.122

-1,7

-1,0

Fonte: elaborazione su dati di fonte Confcommercio, Ministero dello Sviluppo Economico

Evoluzione della distribuzione provinciale degli esercizi al dettaglio in sede fissa del fai da te, 2019 e 2020 2019 Province / Categorie di prodotto

FR

LT

RI

RM

VT

Totale

Non specificato

3

9

1

53

1

67

267

205

70

1.443

140

2.125

Ferramenta, vernici, vetro piano, materiale elettrico e termoidraulico Articoli igienico-sanitari

11

10

5

99

17

142

Materiali da costruzione, ceramiche, piastrelle

174

114

57

654

91

1.090

Macchine, attrezz. e prodotti per agric. e giardinaggio

172

123

65

294

115

769

Totale

627

461

198

2.543

364

4.193

Province / Categorie di prodotto

FR

LT

RI

RM

VT

Totale

Non specificato

2

9

1

50

1

63

Ferramenta, vernici, vetro piano, materiale elettrico e termoidraulico

265

209

67

1.415

133

2.089

Articoli igienico-sanitari

10

12

6

100

17

145

Materiali da costruzione, ceramiche, piastrelle

172

113

50

653

90

1.078

Macchine, attrezz. e prodotti per agric. e giardinaggio

171

121

62

281

112

747

Totale

620

464

186

2.499

353

4.122

2020

94


Var. % 2020/2019 Province / Categorie di prodotto

a) Al 30/6

FR

LT

RI

RM

VT

Totale

Non specificato

-33,3

-

-

-5,7

-

-6,0

Ferramenta, vernici, vetro piano, materiale elettrico e termoidraulico

-0,7

2,0

-4,3

-1,9

-5,0

-1,7

Articoli igienico-sanitari

-9,1

20,0

20,0

1,0

-

2,1

Materiali da costruzione, ceramiche, piastrelle

-1,1

-0,9

-12,3

-0,2

-1,1

-1,1

Macchine, attrezz. e prodotti per agric. e giardinaggio

-0,6

-1,6

-4,6

-4,4

-2,6

-2,9

Totale

-1,1

0,7

-6,1

-1,7

-3,0

-1,7

Fonte: elaborazione su dati di fonte Confcommercio, Ministero dello Sviluppo Economico

Ferramenta De Francesco

Ferramenta Lucaroni

Denominazione attività

Ferramenta De Francesco

Località Sito Internet

Terracina (LT) www.ferramentadefrancesco.it

Presenza sui social

Facebook

Indirizzo email generale Superficie (mq) Addetti (unità) Anno di fondazione Tendenza fatturato

info@ferramentadefrancesco.it 200 4 1968 Leggero calo

Qual è la tendenza delle vendite dei prodotti commercializzati? Merceologie di prodotto Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giard. Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec)

tendenza delle vendite

-

Località Superficie (mq) Addetti (unità) Anno di fondazione Tendenza fatturato

Ferramenta Lucaroni

Denominazione attività

Mangini Ferramenta

Fiumicino (RM) 130 2 1920 Calo

Località

Acquapendente (VT)

Sito Internet

www.ferramentamangini.com

Presenza sui social

Facebook

Indirizzo email generale Superficie (mq) Addetti (unità) Anno di fondazione Tendenza fatturato

lronca@alice.it 500 3 1900 Rialzo

Qual è la tendenza delle vendite dei prodotti commercializzati? Merceologie di prodotto Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giard. Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec.)

tendenza delle vendite -

Come prevede possa evolversi la situazione nei prossimi anni? Rialzo

In generale, per il futuro della sua attività è ottimista o pessimista? Leggermente pessimista.

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro? Trend del settore Trend della Sua attività

Qual è la tendenza delle vendite dei prodotti commercializzati? Merceologie di prodotto

Quali sono le ragioni che spiegano tale andamento? Siamo specializzati in articoli per la sicurezza.

-

Ribasso Stabilità ✔ Trend del settore ✔ Trend della Sua attività

Denominazione attività

Mangini Ferramenta

Ribasso Stabilità ✔ ✔

Rialzo

In generale, per il futuro della sua attività è ottimista o pessimista? Per la pandemia in corso, molte delle aziende della zona hanno chiuso e/o hanno visto calare il proprio fatturato. Nella zona intorno all’area aeroportuale in cui siamo ubicati si assiste ad una stagnazione della domanda.

Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giard. Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec.)

tendenza delle vendite

+ +

+

Come prevede possa evolversi la situazione nei prossimi anni? Trend del settore Trend della Sua attività

Ribasso Stabilità ✔ ✔

Rialzo

In generale, per il futuro della sua attività è ottimista o pessimista? Un pò pessimista.

95


OSSERVATORIO PERMANENTE n Lazio

LA GDS SCENARIO DI RIFERIMENTO In Lazio sono attivi 97 punti vendita, di cui una novantina facenti capo a 14 insegne e a 11 gruppi della GDS. Le province con il maggior numero di punti vendita sono, nell’ordine, Roma, Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo. Il gruppo Bricofer è presente con 24 punti vendita a proprio marchio. A Bricolife fanno capo Orizzonte, presente con 16 punti vendita, e Ianniello Brico Point (1 p.v. a Latina). Il gruppo

Insegne / Province

FR

LT

RI

RM

VT

Tot

Brico io

1

1

-

-

-

2

Brico OK

2

-

-

4

-

6

BricoBravo

-

-

-

10

-

10

Bricocenter

1

-

-

3

-

4

Bricofer

2

2

2

16

2

24

Bricoman

-

-

-

2

-

2

Bricomania Srl

-

-

-

1

-

1

BricoSì

-

-

-

2

-

2

Evoluzione brico

1

1

-

4

-

6

Ianniello Brico Point

-

1

-

-

-

1

Leroy Merlin

-

-

-

7

-

7

Obi

-

1

-

3

1

5

Orizzonte

2

10

-

4

-

16

Pratiko

-

-

-

2

-

2

Altri

2

-

1

6

-

9

Totale

11

16

3

64

3

97

Dati riferiti a febbraio 2021

96

Adeo è presente con 13 punti vendita, di cui 7 Leroy Merlin, 4 Bricocenter e 2 Bricoman. A BricoBravo fanno capo 10 punti vendita. A Brico OK fanno capo 6 punti vendita. Ad Evoluzione brico fanno capo 6 punti vendita. Ad Obi fanno capo 5 punti vendita. A Brico io, BricoSì e Pratiko fanno capo rispettivamente 2 punti vendita. Bricomania Srl è un punto vendita ubicato in Roma.


Brico ok – Lulli Brico Srl

Bricolife – Ianniello Commerce

Insegna

Brico ok

Insegna

Ianniello Brico Point

Denominazione sociale

Lulli Brico Srl

Denominazione sociale

Ianniello Commerce Soc. Coop ARL

Anno di fondazione

2014

Anno di fondazione

2015

Gruppo di appartenenza e/o riferimento Brico ok Anno di apertura e/o ingresso nel gruppo 2014

Gruppo di appartenenza e/o riferimento Bricolife Anno di apertura e/o ingresso nel gruppo 2017

Località

Valmontone (RM) – Ceccano (FR)

Località

SS. Cosma e Damiano (LT)

Telefono

069597308 – 0775325038

Telefono

0771675266

Sito Internet

-

Sito Internet

www.ianniellobricopoint.it

Presenza sui social

Facebook, Instagram

Presenza sui social

Facebook

Indirizzo email aziendale

valmontone@bricook.it - ceccano@ bricook.it

Indirizzo email aziendale

info@ianniellobricopoint.it

Superficie (mq)

400

Superficie (mq)

1.700 – 950

Addetti (unità)

9

Addetti (unità)

7–4

E-commerce

www.ianniellobricopoint.it

E-commerce

-

Fatturato e-commerce (in % sul fatturato totale) 1%

Fatturato e-commerce (in % sul fatturato totale) Qual è il trend dell’attività nel 2020 a livello di margini e fatturato? Ribasso Fatturato Margini

Stabilità

Rialzo ✔

Qual è la tendenza delle vendite nel 2019 dei prodotti commercializzati?

Qual è il trend dell’attività nel 2020 a livello di margini e fatturato? Ribasso Fatturato Margini

La tendenza delle vendite

Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giardinaggio Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec.)

+50 = +30 +30 = = = =

Ribasso

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro? Ribasso

Stabilità ✔ ✔

La tendenza delle vendite

Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giardinaggio Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec.)

+10% -15% +5% +10% +20%

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro?

Perché si registrano tali andamenti? Per effetto dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Trend del settore Trend della Sua attività

Rialzo

Qual è la tendenza delle vendite nel 2019 dei prodotti commercializzati? Articoli di ferramenta

Articoli di ferramenta

Stabilità ✔ ✔

Rialzo

Trend del settore Trend della Sua attività

Stabilità ✔ ✔

Rialzo

In generale, per il futuro della Sua attività è ottimista o pessimista? Ottimista.

In generale, per il futuro della Sua attività è ottimista o pessimista? Né ottimista, né pessimista.

97


OSSERVATORIO PERMANENTE n Lazio Evoluzione Brico – Mastro Brico Insegna

Mastro Brico

Denominazione sociale

Mastro Brico Srl

Anno di fondazione

2000

Gruppo di appartenenza e/o riferimento Evoluzione brico Anno di apertura e/o ingresso nel gruppo 2000 Località

Torrice (FR)

Telefono

0775301867

Sito Internet

-

Presenza sui social

Facebook

Indirizzo email aziendale

mastrobrico@libero.it

Superficie (mq)

2.500

Addetti (unità)

3

E-commerce

-

Fatturato e-commerce (in % sul fatturato totale) Qual è il trend dell’attività nel 2020 a livello di margini e fatturato? Ribasso Fatturato Margini

Stabilità

Rialzo ✔

Qual è la tendenza delle vendite nel 2019 dei prodotti commercializzati? Articoli di ferramenta

La tendenza delle vendite

Articoli per la sicurezza Attrezzature per edilizia Attrezzature per giardinaggio Colori e vernici Materiale elettrico Minuteria Utensileria elettrica Utensileria manuale Altro (spec.)

+

Come prevede possa evolversi la situazione in futuro? Ribasso Trend del settore Trend della Sua attività

Stabilità

Rialzo ✔ ✔

In generale, per il futuro della Sua attività è ottimista o pessimista? Ottimista.

98


Custodisce le chiavi, là dove servono

Per residenze, uffici, aziende e luoghi ad utilizzo comunitario come scuole, ospedali e spazi condominiali.

1 Installato vicino alla porta custodisce le tue chiavi

2 Inserisci il tuo codice personale

3 Apri e utilizzi le chiavi. Anche con telecontrollo e memoria eventi

Marco Polo S.n.c. 52010 Subbiano (AR) V.le M. d. Libertà, 101

La più facile e sicura gestione delle tue chiavi. Tel. +39 0575 421203 #13 info@marcopolosicurezza.it - www.marcopolosicurezza.it


Profile for E.T. Edizioni Tecniche SRL

FERRAMENTA 2000 Ev. n. 35/2021  

FERRAMENTA 2000 Ev. n. 35/2021  

Profile for ceisrl
Advertisement