Page 1

Newsletter

Tel.: 090/363049 Fax: 090/5728514 E-mail: ufficiostampa@fipavmessina.it S.S. 114 km 4.160 - Palazzo "Orione" interno 23

7-12-2013 n.3 anno I

Il 17 dicembre, al “Palacultura”, seconda edizione del Gran Gala del Volley

Tempo di festa per la pallavolo messinese Sommario: Prima divisione maschile

2

Prima divisione femmnile

3

Rassegna stampa

4-5

Breaking news

 Cqp Fipav Messina Entra nel vivo l’attività del centro di qualificazione provinciale della Fipav di Messina affidato da quest’anno alla responsabilità dell’esperto tecnico di Villafranca Giacomo Anastasi. Entrano nello staff anche Francesco Trimarchi e Valentina Leandri. Già avviati gli incontri del percorso di valutazione atleti per la selezione maschile. Immutato lo staff tecnico con la conferma della coppia LocandroTorre: nel femminile primo allenatore continuerà ad essere Russo, al suo fianco Vittoria Guadagnini.

ALL’INTERNO I moduli per le iscrizioni ai corsi di aggiornamento dirigenti e operatori BLS-d pagg. 6 e 8

(ape) Si rinnova la festa della pallavolo peloritana con il “Gran Galà del volley messinese” in programma martedì 17 dicembre al Palazzo della Cultura sul Viale Boccetta. Anche quest’anno l’appuntamento vedrà sul palco del teatro comunale (a partire dalle ore 18) i protagonisti dell’ultima stagione: in testa le società vincitrici dei campionati, quindi la selezione provinciale maschile prima classificata nel torneo regionale e quella femminile che ha conquistato un brillante quarto posto. Premi speciali verranno conferiti al Volley Brolo ed alla Pallavolo Messina che guidano, rispettivamente in A2 e B1 maschile, le 52 società peloritane affiliate al comitato Fipav. La serata vedrà quindi sul proscenio tutti i piccoli atleti che hanno preso parte al circuito minivolley ed infine verranno consegnati riconoscimenti ai dirigenti scolastici che si sono particolarmente distinti nelle collaborazioni con le società pallavolistiche locali.

Prima dell’inizio della premiazione, a partire dalle ore 15, si terrà un corso per Dirigenti di società (il dettaglio a pagina 6) ed a seguire un corso BLS-D (il dettaglio a pagina 8) infine la prima lezione del corso Allievi allenatori. Concluderà il programma didattico la riunione tecnica mensile degli arbitri di ruolo provinciali, regionali e nazionali.  nella foto un momento della premiazione del

“Gran Galà del Volley messinese” edizione 2012 con l’on. Beppe Picciolo, il presidente regionaleFipav Enzo Falzone, la giornalista Patrizia Casale, il presidente provinciale Fipav Antonio Lotronto ed il consigliere regionale Alessandro Zurro.


Pagina 2

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013

Prima divisione femminile: tre punti d’oro per sette squadre dal sito www.volleymessenese.it * Iniziato il campionato provinciale di 1^ divisione femminile che vede impegnate sedici squadre messinesi equamente distribuite in due gironi da otto. * Nel gruppo A, il Messana Tremonti ha debuttato in campionato violando il parquet del Messina Volley 18. Al Palarescifina si è assistito a un incontro vibrante che ha visto prevalere dopo cinque set le ragazze di Pastone sulle giovani leve guidate da mister Cacopardo. Avanti 2 a 0 (16-25 e 18-25 lo score dei set), il Messana Tremonti doveva confrontarsi nei succcessivi con il ritorno della compagine gialloblu che vincendo terzo (25-23) e quarto (25-22) rimandava l’epilogo al tie break. Nel set decisivo la squadra

del presidente Omodei riusciva a spuntarla con il punteggio di 9 a 15. Debutto amaro anche per il Messina Volley 22 che deve lasciare l’intera posta in palio all’Azzurra, formazione indicata tra le più competitive per il primo posto nel girone. Al PalaRescifina il match si è concluso con il successo per 3 a 0 (12-25; 17-25; 19-25) delle ragazze allenate da Paola Laganà. Vittoria in tre set con parziali a 10, a 19 e a 22 per l’Asd Sport 1 in casa con lo Sport Freetime e per il Crescere Insieme che alla Juvara ha avuto

ragione della Pgs Luce Don Bosco. Nel girone B domina il fattore campo con tre successi su quattro incontri delle formazioni che giocavano in casa. Alla Palestra Ciantro di Milazzo, debutto vittorioso della Nino Romano che piega per 3 a 0 (25-14, 25-14, 25-12) il VolleyBrolo Mar Tirreno. Prima affermazione stagionale al debutto per la Libertas Villafranca che ha la meglio in tre set sul Nebrodi VolleySchool, al termine di un incontro di chiara supremazia locale come ben testimoniano i punteggi dei set: il primo si è concluso 25 a 12 per le ragazze di Fagnani, il secondo 25 a 16 e il terzo 25 a 11. Disco rosso al debutto per l’Asd Sport 1 che deve lasciare l’intera posta in palio al La Saracena Volley (1 a 3). Vince anche il

La formazione della Messana Tremonti di 1a divisione


Pagina 3

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013

Prima divisione maschile: Mondo Giovane e Pgs Luce esordio OK dal sito www.volleymessenese.it * * La giornata d’apertura del campionato di 1^ Divisione maschile conferma solo a metà l’importanza del fattore campo: su quattro incontri previsti nel girone unico del torneo a carattere provinciale, due hanno fatto registrare la vittoria della squadra di casa, mentre nelle rimanenti sfide a spuntarla sono state le compagini ospiti. Passando ad esaminare il quadro dei risultati del primo turno, notiamo l’esordio vincente di Mondo Giovane, Libertas Villafranca, Volley Naso, Pgs Luce Don Bosco. La compagine guidata dalla coppia di tecnici Triolo-Pappalardo si è imposta tra le mura amiche della Palestra Giorgio La Pira sul Csi Milazzo per 3 a 1 (2225, 25-14; 27-25; 25-15). Un successo quello colto dal

Iniziato anche il campionato provinciale di 1^ divisione maschile che vede impegnate nel girone unico otto squadre messinesi

Mondo Giovane che acquista ancora maggiore risalto perchè ottenuto contro un avversario ben organizzato, in grado di recitare un ruolo importante nella categoria. La rosa del sodalizio del presidente De Marco presenta inoltre una età media intorno ai 20-21 anni, con diversi elementi alla loro prima esperienza nel principale torneo provinciale. Esordio sofferto ma vincente della Libertas che in rimonta fa suo il derby della fascia tirrenica con il The Last Time Fiamma C al termine di

La formazione della Mondo Giovane di 1a divisione

una battaglia durata cinque set. Nei primi tre parziali si è asssistito a un forte equilibrio con gli ospiti che riuscivano a spuntarla nelle battute conclusive sia nel 1° (23-25) che nel 2° (22-25), mentre nel terzo sono i ragazzi seguiti da Puglisi ad avere ragione sui titoli di coda (25-23). Più marcata la superiorità della Libertas Villafranca nel quarto e quinto set vinti con ampio margine (25-11 e 1511). Successo esterno per la Pgs Luce Don Bosco che di scena alla Palestra Evemero di Ganzirri conquista l’intera posta in palio nel confronto con la Semper Volley: capitan Di Giorgio e compagni si sono imposti per 3 a 0 al termine di una gara in cui hanno saldamente tenuto in mano l’inerzia del gioco; la Semper ha fatto vedere le cose migliori nel secondo set, perso in volata per 23 a 25, ma negli altri due (che si sono conclusi a 14 e a 16) la formazione ospite ha fatto registrare una netta superiorità. A concludere il quadro della giornata la vittoria del Volley Naso sul campo dell’Athlon Pace del Mela: successo maturato al tie break, dopo un incontro che ha fatto registrare una continua altalena di emozioni. In testa al girone le uniche due squadre che hanno fatto bottino pieno: Mondo Giovane e Pgs Luce, con la coppia Libertas Villafranca-Volley Naso a quota 2 punti.


Pagina 4

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013

RASSEGNA STAMPA


Pagina 5

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013

RASSEGNA STAMPA


Pagina 6

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013


Pagina 7

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013


Pagina 8

Volley in ME magazine - 7 dicembre 2013


Pagina 9

Volley in ME magazine—7 dicembre 2013


Fipav comitato provinciale Messina

C on si g li er e L u ca M ar ti n o

E’ nato a Palerm

S.S. 114 km 4.160 - Palazzo "Orione" interno 23 Tel.: 090/363049 Fax: 090/5728514 E-mail: ufficiostampa@fipavmessina.it

Volley in Me Magazine ad uso interno

o il 21.10.1976. Laureato in Giur isprudenza all’un iversità di Paler mo ha poi conseg uito il Master della Scuola di Special izzazione delle profe ssioni legali con una pubblicazione su lle misure patri moniali antimafia. Lavora dal 2007 come Avvocato iscritto al foro di Mistretta.

Nel mondo dello sport entra com e calciatore prima e come allenator e FIGC. poi; nel 20 01 diventa il più giovane allenat mai abilitato da ore di calcio lla FIGC, record ancora vigente. Nel volley dal ge nnaio 2010 prim a come consulen strativo della “A te ammini.S.D. Sport&Ev ents” e poi dalla cessiva come Di stagione sucrettore Generale della Stefanese Volley. Attualmente co ordina il settore giovanile della St efanese Volley e della Pallavolo Stefanese. Eletto nel Nove mbre 2012 Cons igliere Provinciale Fipa v Messina.

Volleyinme n.3 07.12.2013  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you