Issuu on Google+

IL NORD

ISLANDA-IRLANDA-SCOZIA-NORVEGIA SVEZIA-FINLANDIA-DANIMARCA

1


SOMMARIO

ECO VIAGGI Pag. 3 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 8 Pag. 10

Informazioni utili Capitali Scandinave Golden Route Norvegia Islanda Country Life Norvegia Ghiacciai e Fiordi

www.velatour.it

NORVEGIA Informazioni utili Attivi sul fiordo La magia dei fiordi Il canale del Telemark Dimore storiche

ISLANDA Pag. 11 Pag. 12 Pag. 14 Pag. 15 Pag. 16 Pag. 17 Pag. 18

Informazioni utili Islanda Classica F&D Colori d’Islanda F&D Islanda Circolare F&D Saghe d’Islanda F&D Meraviglie d’Islanda Islanda a cavallo

SCOZIA Pag. 20 Pag. 21 Pag. 22 Pag. 24 Pag. 25 Pag. 26

Informazioni utili Fly & Drive Città, isole e highlands F&D Scozia romantica F&D Scozia in libertà F&D Alla scoperta della Scozia

Informazioni utili Fly & Drive Live like a nord F&D Panorami del nord F&D Irlanda in libertà F&D Magica Irlanda

I cambi valutari applicati nel seguente catalogo sono: 1 EUR = 7,20 DKK / 0,85 GBP / 165 ISK / 7,53 NOK / 8,40 SEK

2

SVEZIA Informazioni utili Pag. 44 Dimore storiche F&D Pag. 46 FINLANDIA Informazioni utili Pag. 48 Tour Lapponia e Capo Nord Pag. 49

DANIMARCA

IRLANDA Pag. 28 Pag. 29 Pag. 30 Pag. 31 Pag. 32 Pag. 34

Pag. 37 Pag. 38 Pag. 40 Pag. 42 Pag. 43

Informazioni utili Fly & Drive Castelli F&D Dansk Kro F&D

Pag. 50 Pag. 51 Pag. 52 Pag. 53

TOUR ATTIVO Spitsbergen 78°54’ N Pag. 54

SCANDINAVIA Gran tour Scandinavia e Baltico Scandinavia Capitali Baltiche 6 Capitali

Pag. 56 Pag. 58 Pag. 59 Pag. 60

Condizioni generali Pag. 62 Assicurazioni Pag. 63

Le foto pubblicate sono di FOTOLIA.COM, Tourism Ireland, Alberto Camplani


ECO VIAGGI INFORMAZIONI UTILI

Fare turismo senza produrre alcun impatto ambientale è difficilmente attuabile e siamo perfettamente consci che il semplice spostamento umano innesca un processo inquinante. Siamo altrettanto certi che sia tempo di introdurre il concetto del “Viaggio Eco-Friendly”, magari per gradi, ma con costanza e determinazione. Ridurre l’inquinamento deve diventare un cosciente obbligo di chi vuole godere del nostro amato pianeta e, possibilmente, lasciare che i nostri discendenti abbiano le medesime possibilità. Il nostro ruolo non è quello di mostrarvi parametri che contrappongono le nostre scelte a quelle di terzi, né dare valori assoluti di CO2 prodotto in un viaggio aereo o con treno: il ruolo, o meglio il desiderio, è sensibilizzare i nostri viaggiatori su un tema importante, suggerendo possibili opzioni di viaggio maggiormente eco-compatibili rispetto alla norma e darvi qualche spunto di interesse per le vostre scelte future.

Mezzi di trasporto. L’utilizzo dell’aereo è spesso inevitabile ma può essere coadiuvato da altre modalità di spostamento rinomatamente più attente all’impatto di CO2. Il treno e la nave per i lunghi spostamenti, le auto elettriche per quelli brevi, sono mezzi disponibili e non sempre svantaggiosi economicamente.

Efficienza energetica e riduzione dei rifiuti. Molte strutture alberghiere nordiche, norvegesi in particolare, hanno prodotto sforzi ingenti per il controllo dell’energia, del consumo idrico e del riciclo dei rifiuti. Le soluzioni sono spesso semplici ed applicate nelle camere d’albergo e negli spazi comuni, puntando al controllo degli sprechi (sensori per luci, eliminazione spie luminose, acqua nelle toilette a flusso controllato, lavastoviglie e lavatrici che utilizzano dosi ridotte di detersivi, di acqua ed energia). Molti hotel sfoggiano le proprie attenzioni all’ambiente, coinvolgendoci ed illustrandoci modalità di rispetto ambientale. Cibi locali e no OGM. Ristoranti ed Hotel stanno introducendo politiche che non permettono l’acquisto di prodotti geneticamente modificati. Nei menù vengono spesso suggeriti prodotti locali per evitare importanti spostamenti, oppure selezionati prodotti “fair trade” per le importazioni da paesi in via di sviluppo (caffè, cioccolata…) Manodopera locale. Un punto d’orgoglio di molte strutture “Eco-Friendly” consiste nel massimizzare le offerte di cooperazione con le comunità lo-

3


cali. Oltre ad introdurre evidenti benefici economici nel sistema, si riducono spostamenti di masse di persone, con immediato impatto sul carburante da autotrazione. Inoltre il personale che vive in un luogo è maggiormente coinvolto nel produrre una sforzo positivo, a supporto di un viaggiatore e delle sue necessità di servizi o informazione. Sviluppo di attività territoriali eco-compatibili. Pensiamo alle escursioni in bicicletta, a piedi o con mezzi elettrici; ai tour invernali con cani da slitta, alle gite in canoa o ad appostamenti naturalisti. Autobus ed autovetture sono spesso evitabili, con grande risultato per l’ambiente. I nostri rifiuti. Durante un viaggio vengono prodotti una mole maggiore di piccoli rifiuti (carta, bottigliette d’acqua, bicchieri di plastica…) rispetto alla norma e spesso non si pone attenzione al riciclo degli stessi. L’imperativo più ovvio è evitare di lasciare tracce del nostro passaggio negli ambienti naturali, quello meno praticato è curarsi dei rifiuti nelle visite cittadine. In molti paesi sono disponibili cestini per raccolte differenziate e, ove non fossero disponibili , riportiamoli in hotel. Portiamo con noi batterie rigenerabili e naturalmente il carica batterie. Non lasciamo libri e riviste, se non espressamente richiesto, partiamo con meno involucri, lasciando cellophane e plastiche a casa. Buon Viaggio.

4


ECO VIAGGI CAPITALI ECO & SLOW

Un modo diverso di viaggiare in libertà, cercando di lasciare poche impronte durante il nostro passaggio alla scoperta del mondo e senza rinunciare a fascino e comodità. In questo contesto i tour nelle regioni nordiche sono tra i tour eco friendly preferiti. In piena libertà gustatevi le tre principali capitali scandinave, viaggiando localmente in treno e in nave e dormendo in hotel che osservano le procedure ecologiche dei paesi del nord Europa. Un modo responsabile di viaggiare che si sposa con la filosofia “slow”. Partenze giornaliere: dal 01 maggio al 30 settembre 2013 Quote per persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.435,00 1°giorno: Italia / Copenhagen Arrivo a Copenaghen, la capitale della Danimarca. La città, con oltre mille anni di storia, ospita la più antica famiglia reale del mondo. Un tour Eco non può che iniziare nella capitale degli spostamenti in bicicletta, mezzo utilizzato anche dai governanti. Pernottamento all’ Hotel Opera 3* o similare. 2°giorno: Copenhagen Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione in questa meravigliosa città, moderna ma a misura d’uomo, ideale da girare anche a piedi. La città offre molte attrazioni quali Tivoli, la Sirenetta, la Fontana Gefion, il Palazzo Reale di Amalienborg e molto ancora. 3°giorno: Copenhagen – Oslo (crociera DFDS) Colazione in hotel. Nel pomeriggio partenza da Copenhagen, imbarco a bordo di DFDS Seaways per il passaggio notturno in crociera sul mare del Nord fino ad Oslo. Pernottamento in cabina esterna. 4°giorno: Oslo Colazione a bordo prima del vostro arrivo ad Oslo, la capitale della Norvegia. Oslo é situata al fondo dell’omonimo fiordo ed é circondata da colline e boschi. Dalla storia millenaria, la città offre molto da visitare: raccomandiamo il parco delle sculture di Vigeland, il museo Viking Ship e quello di Munch. Pernottamento presso il Clarion Collection Bastion Hotel 4* o similare.

più di 24 000. La capitale della Svezia é affascinante ed è anche conosciuta. Ricca di tradizioni e di storia, offre interessanti musei e castelli. Imperdibile la città vecchia, Gamla Stan, un reticolato di stradine dove si trovano numerosi ristoranti in una atmosfera rilassata.Vi consigliamo un sightseeing tour in battello sui magnifici canali. Pernottamento presso il Radisson Blu Waterfront Hotel 4* o similare. 8° e 9°giorno: Stoccolma Prima colazione in hotel. Ammirate ed esplorate Stoccolma, senza perdere il museo Vasa, il museo all’aperto Skansen, il municipio, e molto altro, continuando ancora a perdervi a Gamla Stan. 10°giorno: Stoccolma / Italia Colazione in hotel. Partenza da Stoccolma per il rientro in Italia Le quote comprendono: volo di linea Milano - Copenhagen/Stoccolma - Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle (3 a Copenhagen), in camere con servizi privati, con prima colazione buffet minicrociera DFDS Oslo-Cph in cabine esterne con servizi . biglietto ferroviario da Oslo a Göteborg, classe standard (seconda) biglietto ferroviario da Göteborg a Stoccolma, classe standard (seconda) tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

5°giorno: Oslo Colazione in hotel. Giornata a vostra disposizione per la scoperta della città in autonomia. Vi raccomandiamo l’Oslo Panorama Sightseeing tour, un tour della durata di 1 ora e 30 che vi permetterà di ammirare le parti più suggestive della città. 6°giorno: Oslo – Göteborg (treno) Colazione in hotel ed a seguire partenza in treno da Oslo a Göteborg. Questa è la seconda città della Svezia ed il suo più importante porto. Offre un’atmosfera rilassata ed amichevole ed é idealmente esplorabile a piedi. Pernottamento presso il Clarion Collection Odin 4* o similare. 7°giorno: Göteborg – Stoccolma (treno) Colazione in hotel. Il vostro viaggio prosegue in treno fino a Stoccolma, la capitale della Svezia. Stoccolma é costruita su quattordici isole che appartengono ad un arcipelago che ne conta

5


ECO VIAGGI

GOLDEN ROUTE - NORVEGIA

Per gli amanti dei tours Eco-friendly, vi offriamo il viaggio ideale. Treni, bus e traghetti, per non dimenticare il famoso Hurtigruten, saranno la vostra modalità di trasporto. Questo tour vi offre la possibilità di arrivare a conoscere e sentire questo paese unico, il suo popolo e la sua bellezza. I nostri hotels selezionati sono garantiti per offrire comfort e si trovano nel cuore delle città. Scoprirete luoghi incantevoli, ma soprattutto la natura meravigliosa e scenica della Norvegia.

Partenze giornaliere: dal 21 giugno al 31 agosto 2013 Quota per persona in camera doppia a partire da Euro 2.095,00 1°giorno: Oslo / Lillehammer Trasferimento in treno dall’aeroporto di Oslo a Lillehammer. Raccomandiamo la visita all’eco-museo Maihaugen, uno dei più grandi d’Europa con più di 185 costruzioni provenienti da Lillehammer e dalla valle di Gudbrandali. Vi consigliamo inoltre la visita del Museo Olimpico e dell’Arena Olimpica (Lysgårdsbakken). Pernottamento al Rica Victoria Hotel 4* o simile. 2°giorno: Åndalsnes / Geiranger Prima colazione in hotel. Partenza in mattinata da Lillehammer in treno. Il viaggio verso nord attraversa la Valle Romsdalen e continua da Dombås sulla spettacolare linea ferroviaria Raumabanen, lungo il fiume Rauma fino a Åndalsnes. Al vostro arrivo

6

ad Åndalsnes proseguirete il viaggio sul bus turistico verso Geiranger. Durante il tragitto percorrerete il famoso sentiero dei Troll, una della più note attrazioni turistiche in Norvegia. Drammatico, emozionante ed esperienza estrema della natura - questo è il modo migliore per descrivere questo viaggio. Una breve traversata in traghetto vi porterà sulle strada delle aquile ed in seguito a Geiranger. Pernottamento al Geiranger Hotel 3* o simile. 3°giorno: Geirangerfjord / Ålesund Prima colazione in hotel. Partenza da Geiranger dove vi imbarcherete sull’Hurtigruten per una crociera di 4 ore lungo il Geirangerfjord fino ad Ålesund. Il fiordo è uno dei siti naturalistici più visitati della Norvegia e dal 2005 rientra nella Lista dei patrimoni dell’umanità redatta dall’UNESCO. Arrivo a Ålesund in serata. Ålesund è stata completamente distrutta da un devastante incendio nel 1904, e nuovamente ricostruita in stile Art Nouveau, rendendola una città davvero unica in Europa. Pernottamento presso l’Hotel Radisson Blu 4* ad Ålesund o simile. 4°giorno: Hareid / Maløy / Balestrand Prima colazione in hotel. Oggi vedrete il paesaggio costiero occidentale della Norvegia, il vostro viaggio prosegue in direzione sud da Ålesund a Florø. Partenza da Ålesund intorno a mezzogiorno un battello Express. La crociera di 30 minuti vi porterà a Hareid da cui il viaggio proseguirà in ‘autobus locale per Måløy. L’ultima parte del viaggio di oggi sarà una crociera panoramica tra Måløy - Rysjeldasvik - Balestrand atraverso il Sognefjord, il fiordo più lungo e profondo al mondo. Pernottamento al Kviknes Hotel 4* o simile.


5°giorno: Bergen Colazione in hotel. Partenza in tarda mattinata da Balestrand a Flåm per una crociera lungo il Sognefjord. In Flåm tempo a disposizione prima di sperimentare la famosa linea ferroviaria Flåmsbane, un incredibile viaggio in treno che vi porterà dal fiordo di Aurland fino alla stazione di montagna di Myrdal. Da Myrdal proseguirete il vostro viaggio in treno fino a Bergen. Pernottamento presso l’ Augustin Hotel 3* o simile. 6°giorno: Bergen Colazione in hotel. Godetevi questa giornata a vostra disposizione per visitare Bergen, la capitale dei fiordi. Bergen offre molte attrazioni turistiche: il “Bryggen” città anseatica al porto, la funicolare Fløibanen, il mercato del pesce e dei fiori, l’acquario di Bergen e la città vecchia. Pernottamento presso l’Augustin Hotel 3* o simile. 7°giorno : Stavanger Colazione in hotel. Partenza da Bergen in traghetto lungo la costa occidentale della Norvegia fino a Stavanger, la terza città del paese, conosciuta come la capitale dell’oro nero in quanto é il centro di tutte le attività connesse all’estrazione di petrolio nel mare del Nord che hanno reso la Norvegia uno dei paesi più ricchi al mondo. In città troverete una combinazione di nuove ed antiche influenze. Pernottamento al Thon hotel Maritim 4* o simile. 8°giorno: Oslo Colazione in hotel. Partenza in treno da Stavanger a Oslo. La capitale norvegese è splendidamente situata alla cima del fiordo di Oslo ed è circondata da verdi foreste, campi ed aree incon-

taminate della natura. I dintorni della città offrono opportunità ricreative che vengono spesso sfruttate dagli abitanti della città, così come dai turisti. Oslo offre molte attrazioni come il Parco Vigeland, il MuseoViking Ship, il Museo di Munch e la nuova Opera House. Pernottamento presso il Rica Hotel Oslo 4* o simile. 9°giorno: Rientro Colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e partenza da Oslo in base ai vostri voli. Le quote comprendono: Volo di linea Milano – Oslo – Milano, a tariffa speciale in classe turistica Franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg Pernottamenti in camera doppia negli hotel indicati o similari, con prima colazione Biglietti treni, autobus e battelli indicati nel programma Tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: Trasferimenti in Italia Tasse aeroportuali Pasti e bevande non citati Mance, spese personali Facchinaggio Tutto quanto non citato come incluso

7


ECO VIAGGI ISLANDA COUNTRY LIFE

Questo tour guidato vi dà l’opportunità di viaggiare attraverso il mutevole scenario della campagna islandese, attraverso le montagne e le valli, la visualizzazione di vulcani, ghiacciai, fiumi, sorgenti termali e cascate. Si tratta di un itinerario ideale per coloro che vogliono sperimentare il meglio di Islanda in una settimana. Visitare quattro parchi nazionali, camminare nella splendida campagna durante il tour e sperimentare alcune attività tipiche islandesi.

Tour guidato a contatto con la natura, minimo 8 massimo 25 persone Partenze dall’ Italia: 8 e 22 Giugno; 6 e 20 Luglio; 3 e 17 Agosto; 7 Settembre Quota di partecipazione, in camera doppia a partire da Euro 2.985,00

1° Giorno: Reykjavik Volo diretto o via Europa per Rykjavik. All’arrivo trasferimento con Flybus verso la città di Reykjavik e sistemazione in hotel 3*. Pernottamento e prima colazione.

8

2° Giorno: Snæfellness Si va alla città di Borgarnes e alla penisola Snæfellsnes con il suo Parco Nazionale ed il ghiacciaio. Si visita il villaggio dei pescatori, si attraversano i campi di lava godendosi il paesaggio costiero sulla strada per la città di Stykkishólmur. La prima notte è nella zona Borgarfjörður. 3° Giorno: Borgarfjordur / Þingey Jarsysla Visitate le belle cascate di Hraunfossar, dove l’acqua sgorga veloce da sotto la lava, e Deildartunguhver, una delle sorgenti calde più voluminose d’Europa. È inoltre possibile visitare Godafoss, la cascata degli Dei, prima di raggiungere il vostro hotel a Þingeyjarsýsla dove soggiornare per le due notti successive. 4° Giorno: Husavik / Whale Watching / Lago Myvatn La giornata inizia con una crociera di whale watching dalla città costiera di Húsavík. Si va al lago Mývatn che è considerata una delle zone più fertili vicine al Circolo Polare Artico. Questa zona unica offre formazioni di lava strane, baie attraenti, pseudo crateri e migliaia di uccelli. Passeggiate attraverso il campo di lava di Dimmuborgir e fate un bagno alle Terme di Mývatn, prima di tornare al vostro alloggio. 5° Giorno: Fljotsdalsherad Oggi si inizia la giornata visitando l’attività vulcanica di Krafla, l’area geotermica di Namaskard e la cascata Dettifoss, prima di proseguire attraverso gli altopiani disabitati alla parte orientale del paese. Pernottamento nella zona di Egilsstaðir.


6° Giorno: Vatnajökull Il Vatnajökull, il più grande ghiacciaio d’Europa, domina il paesaggio con le sue lingue glaciali fino ad immettersi in una laguna dove è possibile fareun giro in barca tra gli iceberg. Il pernottamento è in zona Vatnajökull. 7° Giorno: Skaftafell Visitate il Parco Nazionale adagiato sotto la montagna più alta d’Islanda, il Hvannadalshnjukur. Poi si attraverserà il deserto sabbioso della costa meridionale, dominata da scogliere di montagna, ghiacciai e cascate. Pernottamento nella zona di Rangarvallasysla. 8° Giorno: Gulfoss / Geysir / Þingvellir N.p Iniziate la giornata con una introduzione al cavallo islandese, per poi andare a Gullfoss che è conosciuta in Islanda come “Golden Falls” ed è vicino alla zona affascinante geotermica di Geysir. Il geyser più attivo è Strokkur il cui getto arriva fino a settanta metri ogni 5-7 minuti. Infine visita della zona dell’ antico Parlamento vichingo di Þingvellir National Park prima di tornare a Reykjavík. sistemazione in hotel 3*. Pernottamento e prima colazione. 9° Giorno: Rientro Traferimento con Flybus verso l’ aeroporto, rientro in Italia

Le quote comprendono: volo diretto o via Europa da Milano/Reykjavik/Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle a Reykjavik, con prima colazione sistemazione in hotel stagionali di categoria turistica o guest houses per 6 notti durante il tour, con bagno privato 8 colazioni, 6 cene durante il tour (3 portate o buffet) guida in lingua inglese dal 2° all’ 8° giorno visite dei parchi nazionali whale Watching (tempo permettendo) escursione in barca nella laguna glaciale introduzione al cavallo islandese ingresso alle terme di Myvatn trasferimenti con Flybus + Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

9


ECO VIAGGI

NORVEGIA - GHIACCIAI E FIORDI

8 giorni / 7 notti Partenze giornaliere: dal 15 maggio al 15 settembre 2013 Quota per persona in camera doppia a partire da Euro 1.855,00 1°giorno : Oslo Arrivo ad Oslo e trasferimento libero in città: vi consigliamo per questo l’eccellente servizio ferroviario. La capitale norvegese è splendidamente situata alla testa del fiordo di Oslo ed è circondata da campi e foreste. Oslo offre molte attrazioni come il Parco Vigeland, il museo Viking Ship Museum, il museo di Munch e molto altro. Pernottamento presso il Rica Oslo Hotel 4* o simile. 2°giorno: Oslo / Balestrand Prima colazione in hotel. Al mattino partenza in treno da Oslo a Myrdal. Questa linea ferroviaria collega le due principali città della Norvegia mostrando magnifici paesaggi e per questo motivo é classificata come uno dei viaggi in treno migliori al mondo. A Myrdal prenderete il famoso treno turistico Flåmbane: non vi è alcuna rete ferroviaria al mondo con una pendenza ed un dislivello simile. Da Flåm proseguirete in barca sul Sognefjord, il fiordo più lungo e più profondo del mondo, fino a Balestrand. Pernottamento presso il Kviknes Hotel 4* o simile. 3°giorno: Fjærland Prima colazione in hotel. Oggi farete un’escursione a Fjærland e vedrete il museo del ghiacciaio. Viaggiare sul Fjærlandsfjord vi regalerà un’esperienza indimenticabile. Lungo il fiordo potrete ammirare i vecchi borghi e le fattorie caratteristiche. Un autobus locale vi condurrà al museo, dove potrete conoscere di più sui ghiacciai ed in che modo i fiordi si sono formati. Continuerete il viaggio verso due diverse estensioni del ghiacciaio Jostedal, Supphellebreen e Bøyabreen. Ritorno in traghetto a Balestrand. Pernottamento presso il Kviknes Hotel 4* o simile. 4°giorno: Sognefjord / Bergen Prima colazione in hotel. Proseguirete in battello sul Sognefjord e poi lungo la costa in direzione sud verso Bergen, la porta d’ingresso ai fiordi. Bergen è la seconda città più grande della Norvegia ed é l’unica città al mondo, circondata da 7 monti e 7 fiordi. Pernottamento al Augustin Hotel 3* o simile. 5°giorno: Bergen Colazione in hotel ed a seguire giornata a disposizione nella capitale dei fiordi. Luoghi di interesse nella città di Bergen includono il “Bryggen” città anseatica al porto, la funicolare Fløibanen, il mercato del pesce e dei fiori, l’acquario di Bergen e la città vecchia. Pernottamento presso l’Hotel Augustin 3* o simile. 6°giorno: Hardangerfjord / Ulvik Prima colazione in albergo prima della partenza da Bergen in autobus. Poco prima di raggiungere Norheimsund passerete l’imponente cascata Steindalsfossen. Da Norheimsund si partirà per una crociera sul Hardangerfjord che vi porterà fino a Eidfjord. Il contrasto creato da verdi colline, frutteti in fiore e montagne innevate ha ispirato molti artisti e tra questi il noto compositore norvegese Edvard Grieg, con la sua famosa composizione «Primavera». L’ultima parte del viaggio di oggi è una crociera di 30 minuti che vi porterà fino al piccolo villaggio di Ulvik, splendi-

10

damente situato lungo l’Hardangerfjord. Pernottamento presso il Rica Brakanes Hotel 4* o simile . 7°giorno : Voss / Oslo Prima colazione in hotel. Durante il viaggio in autobus attraverserete molti terreni agricoli. In Voss prenderete il treno con destinazione finale Oslo (arrivo in serata). Pernottamento presso il Rica Oslo Hotel 4* o simile. 8°giorno: Rientro Colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto e partenza da Oslo in base ai vostri voli. Le quote comprendono: Volo di linea Milano – Bergen – Milano, a tariffa speciale in classe turistica Franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg Pernottamenti in camera doppia negli hotel indicati o similari, con prima colazione Biglietti treni, autobus e battelli indicati nel programma Fjærland ed escursione ghiacciaio (intera giornata) Tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: Trasferimenti in Italia Tasse aeroportuali Pasti e bevande non citati Mance, spese personali Facchinaggio Tutto quanto non citato come incluso


ISLANDA INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Reykjavik

Formalità valutarie e doganali: Per quanto riguarda denaro contante, per somme superiori ai 10.000 euro o equivalenti in altre valute, è necessaria la dichiarazione doganale al momento dell’arrivo o della partenza in Islanda.

Popolazione: circa 320.000 abitanti Fuso orario: -1h rispetto all’Italia, -2h quando in Italia vige l’ora legale. In Islanda non è attuato un periodo di ora legale

Carte di Credito: sono largamente accettate, soprattutto Visa e Mastercard, con le quali è possibile effettuare prelievi di contante presso gli sportelli automatici.

Lingue: islandese. Molto diffuso l’inglese. Moneta: Corona islandese (ISK)

Esportazione: È richiesta una speciale autorizzazione per l’esportazione di oggetti di particolare valore storico ed archeologico.

Prefisso Telefonico per l’Italia: 0039 dall’Italia: 00354

Importazione: Molto limitata l’importazione degli alcolici (1 L superalcolici), delle sigarette (200) e dei generi alimentari (3 KG).

Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza in Islanda.

Medicine: possono essere importate solo per uso personale e per un massimo di 100 giorni di cura.

Patente di Guida: Italiana

Viaggiatori con animali: L’ingresso di animali domestici in territorio islandese è regolato da precise normative e previa autorizzazione delle autorità competenti.

Visto d’ingresso: non richiesto. Vaccinazioni obbligatorie: nessuna.

EYJAFJÖRDUR SKAGAFJÖRDUR HRISEY

TJÖRNES ASBYRGI

HÚSAVÍK

GODAFOSS DETTIFOSS

HAUKDALUR GLAUMBÆR

AKUREYRI

LAGO MYVATN

EGILSSTADIR SNÆFELLSNES

BORGAFIÖRDUR STÖDVARFIORDUR

SKAFTAFELL THINGVELLIR REYKJAVIK KEFLAVIK

HÖFN

GULLFOSS GEYSIR

SELFOSS HELLA SELJALANDFOSS •

SKEIDARARSANDUR •

JÖKULSARLON

KIRKJUBÆJARKLAUSTUR

• SKOGAFOSS

VIK

11


ISLANDA

CLASSICA FLY & DRIVE

Itinerari suggeriti Camere con servizi privati - pernottamento e prima colazione (consigliato per la partenza di sabato, lunedì o mercoledì con il volo no-stop Icelandair da Milano Malpensa) Per una vacanza indimenticabile in Islanda proponiamo tre possibilità diverse di sistemazioni per rispondere meglio alle esigenze ed ai budget di ogni singolo viaggiatore. Soluzione FATTORIE: la sistemazione a Reykjavik è prevista in guesthouse, o in hotel cat. 3 stelle e durante il tour in fattorie con servizi privati in camera.

Le quote non comprendono: pasti, bevande ed extra in genere assicurazioni facoltative, extra, benzina, ecc….. eventuali supplementi auto da pagare in loco e differenze per sistemazioni alberghiere tasse aeroportuali tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendono” Maggiori informazioni ed itinerari completi sul nostro sito www. velatour.it

Soluzione COMFORT: la sistemazione è prevista in hotel cat. 2/3 stelle e country houses con servizi privati in camera. Soluzione SUPERIOR : la sistemazione è prevista in hotel cat. 4 stelle a Reykjavik e nelle aree in cui sono presenti strutture di questa categoria. la migliore categoria disponibile nel resto d’Islanda con servizi privati in camera. Le quote comprendono: volo di linea no-stop Icelandair Milano/Keflavik/Milano, in classe turistica franchigia bagaglio kg 20 noleggio auto della categoria prescelta, per il tempo indicato, chilometraggio illimitato, CDW, tasse locali pernottamenti nelle sistemazioni prescelte, in camere con servizi privati trattamento di pernottamento e prima colazione tasse e percentuali di servizio

12

Partenze giornaliere: dal 01 aprile al 31 agosto, altri periodi su richiesta Quote a persona per 4/2 partecipanti, con auto di cat. A (Es. Toyota Yaris) Fattorie, a partire da Euro 1.020/1.110 Comfort, a partire da Euro 1.365/1.455 Superior, a partire da Euro 1.830/1.920


1° giorno: Italia/Reykjavik Volo di linea Italia / Keflavik. Arrivo all’aeroporto e ritiro dell’auto. Pernottamento a Reykjavik. 2° giorno: Reykjavik / Hella o Selfoss L’itinerario del giorno passa per Thingvellir, luogo del primo parlamento del mondo stabilitosi nel 930, la cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi, la sorgente termale “Grande Geysir” e il geyser “Strokkur”, con il getto di oltre 30 metri di altezza. Pernottamento nell’area di Hella o Selfoss. 3° giorno: Hella o Selfoss / Kirkjubæjarklaustur Si prosegue lungo la costa meridionale incontrando le scogliere di Dýrholaey e successivamente le cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss. Il vicino paese di Skogar permette di osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d’erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Interesanti i centri di Kirkjubaerjarklaustur e Vik e le particolari formazioni basaltiche, testimonianze del notevole profilo geologico di quest’area. Pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur. 4° giorno: Kirkjubæjarklaustur / Höfn / Egilsstaðir Proseguendo lo sguardo si perde sul più esteso ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull che, con il parco nazionale di Skaftafell rappresenta il contrasto tipico dell’Islanda, fra l’imponenza dei ghiacciai e la morfologia vulcanica. Höfn rappresenta il punto di partenza ideale per le svariate escursioni organizzate sul ghiacciaio. Nella laguna di Jokulsarlon, stretta tra il fronte del Breiðamerkurjokull e il mare, galleggiano numerosi iceberg dai riflessi azzurri, alcuni dei quali striati da nera sabbia lavica. Pernottamento nell’area dei Fiordi Orientali.

5° giorno: Egilsstaðir / Lago Myvatn Da non perdere la visita dei Fiordi Orientali con le loro montagne a picco sull’oceano e una morfologia unica al mondo. Nella regione dell’Est si trovano molti porti e attracchi naturali, ancora oggi molto attivi. Si tratta di villaggi di pescatori che affascinano il turista immergendolo dolcemente nel loro passato. Pernottamento nell’area del Lago Myvatn. 6° giorno: Lago Myvatn / Eyjafjördur Gli altopiani interni a ridosso del Vopnafjordur rivelano un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza fino a raccordarsi con la fascia costiera dei fiordi orientali. In questa zona si trova anche l’impressionante cascata di Dettifoss. Poco distante si trovano paesaggi modellati dalla lava nella zona del Krafla. Lungo il percorso si trova Husavik, da dove è possibile partire per una escursione in barca per fare whale-watching. Pernottamento nell’area di Eyjafjördur. 7° giorno: Eyjafjördur / Reykjavik Il capoluogo della regione del nord è il centro culturale di Akureyri, sede di scuole e università, situato sul fiordo di Eyjafjörður e dove per tutta l’estate vi è una grande offerta di eventi artistici e culturali, accompagnati da ogni tipo e varietà di intrattenimento. Molte delle antiche Saghe islandesi hanno avuto come sfondo le regioni di Húnavatn e Skagafjörður, sulle cui spiagge è possibile ammirare gruppi di foche. Pernottamento a Reykjavik. 8° giorno: Reykjavik / Italia Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik, consegna dell’auto e volo di rientro in Italia. Se l’orario del volo lo permette, non perdetevi un rilassante momento immergendovi nella Blue Lagoon, che si trova proprio sulla strada verso l’aeroporto. Volo Keflavik / Italia.

13


ISLANDA

COLORI D’ISLANDA F&D

Quote a persona per 4/2 partecipanti, con auto di cat. A (Es. Toyota Yaris) Fattorie, a partire da Euro 1.200/1.325 Comfort, a partire da Euro 1.695/1.820 Superior, a partire da Euro 2.355/2.485 1° giorno: Italia / Reykjavik Arrivo all’aeroporto di Keflavik e ritiro dell’auto. Pernottamento a Reykjavik. 2° giorno: Reykjavik / Hella o Selfoss L’itinerario del giorno passa per Thingvellir, luogo del primo parlamento del mondo stabilitosi nel 930, la cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi, la sorgente termale “Grande Geysir” e il geyser “Strokkur”, con il getto di oltre 30 metri di altezza. Pernottamento nell’area di Hella o Selfoss. 3° giorno: Hella o Selfoss / Kirkjubæjarklaustur Si prosegue lungo la costa meridionale incontrando le scogliere di Dýrholaey e successivamente le cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss. Il vicino paese di Skogar permette di osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d’erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Interesanti i centri di Kirkjubaerjarklaustur e Vik e le particolari formazioni basaltiche, testimonianze del notevole profilo geologico di quest’area. Pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur. 4° giorno: Kirkjubæjarklaustur / Höfn / Fiordi orientali Proseguendo lo sguardo si perde sul più esteso ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull che, con il parco nazionale di Skaftafell rappresenta il contrasto tipico dell’Islanda, fra l’imponenza dei ghiacciai e la morfologia vulcanica. Höfn rappresenta il punto di partenza ideale per le svariate escursioni organizzate sul ghiacciaio. Nella laguna di Jokulsarlon, stretta tra il fronte del Breiðamerkurjokull e il mare, galleggiano numerosi iceberg dai riflessi azzurri, alcuni dei quali striati da nera sabbia lavica. Pernottamento nell’area dei Fiordi Orientali.

5° giorno: Fiordi orientali / Lago Myvatn Da non perdere la visita dei Fiordi Orientali con le loro montagne a picco sull’oceano e una morfologia unica al mondo. Nella regione dell’Est si trovano molti porti e attracchi naturali, ancora oggi molto attivi. Si tratta di villaggi di pescatori che affascinano il turista immergendolo dolcemente nel loro passato. Pernottamento nell’area del Lago Myvatn per due notti consecutive. 6° giorno: Lago Myvatn Gli altopiani interni a ridosso del Vopnafjördur rivelano un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza fino a raccordarsi con la fascia costiera dei fiordi orientali. In questa zona si trova anche l’impressionante cascata di Dettifoss. La penisola di Tjornes, ruvida e scoscesa nella parte orientale, ad occidente e lungo la costa è bassa e dolce e il paesaggio è caratterizzato da basse dune sabbiose. Infine Husavik, da dove è possibile partire per una escursione in barca per fare whale-watching. 7° giorno: Lago Myvatn / Eyjafjördur Poco distante dalla meravigliosa cascata di Dettifoss, si trovano paesaggi modellati dalla lava nella zona del Krafla. Pernottamento nell’area di Eyjafjördur per due notti consecutive. 8° giorno: Eyjafjördur Il capoluogo della regione del nord è il centro culturale di Akureyri, sede di scuole e università, situato sul fiordo di Eyjafjörður. Nelle giornate estive, si può godere di indimenticabili tramonti boreali, dove il sole sfiora appena la linea dell’orizzonte prima di risorgere. 9° giorno: Eyjafjördur / Borgarfjördur Ad Holar è possibile visitare l’interessantissimo sito storico con la sua cattedrale mentre a Siglufjörður si trovano le memorie della tradizionale pesca alle aringhe, che raggiunse il suo apice agli inizi del 20° secolo. Per tutta la regione si possono effettuare gite a dorso dei docili cavalli islandesi. Pernottamento nell’area del Borgarfjördur. 10° giorno: Penisola di Snaefellsnes / Reykjavik Le tracce del vulcanesimo sono evidenti soprattutto nella penisola di Snæfellsnes, sulla quale troneggia la cima innevata del bellissimo e mitico ghiacciaio-vulcano di Snæfellsjökull. Ma non è solamente il paesaggio che attrae il visitatore in questa regione. Il Breiðafjörður si può considerare il paradiso degli amanti del bird-watching, che possono addirittura sperare di avvistare l’aquila dalla testa bianca. Pernottamento a Reykjavik. 11° giorno: Reykjavik / Keflavik / Italia Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik, consegna dell’auto e volo di rientro in Italia. Se l’orario del volo lo permette, non perdetevi un rilassante momento immergendovi nella Blue Lagoon, che si trova proprio sulla strada verso l’aeroporto. Volo Keflavik / Italia.

14


ISLANDA CIRCOLARE F&D

Quote a persona per 4/2 partecipanti, con auto di cat. A (Es. Toyota Yaris) Fattorie, a partire da Euro 1.140/1.255 Comfort, a partire da Euro 1.535/1.650 Superior, a partire da Euro 2.065/2.180 1° giorno: Italia/Reykjavik Volo di linea Italia / Keflavik. Arrivo all’aeroporto e ritiro dell’auto. Pernottamento a Reykjavik. 2° giorno: Reykjavik/Borgarfjördur Le tracce del vulcanesimo sono evidenti soprattutto nella penisola di Snæfellsnes, sulla quale troneggia la cima innevata del ghiacciaio-vulcano di Snæfellsjökull. Non è solamente il paesaggio che attrae il visitatore in questa regione. Il Breiðafjörður si può considerare il paradiso degli amanti del bird-watching, che possono addirittura sperare di avvistare l’aquila dalla testa bianca, la regina dei volatili islandesi. Pernottamento nell’area del Borgarfjördur. 3° giorno: Borgarfjördur/Eyafjördur Percorrendo la Ring Road nr. 1 si attraversano alcuni centri importanti, con paesaggi caratteristici. Molte delle antiche saghe islandesi hanno avuto come sfondo le regioni di Húnavatn e Skagafjörður, sulle cui spiagge è possibile ammirare gruppi di foche. Nella zona dello Skagafjörður vi è anche la possibilità di provare l’emozione del rafting, percorrendo in gommone i suoi affascinanti corsi d’acqua. Pernottamento nell’area di Eyjafjördur. 4° giorno: Eyafjördur/Lago Myvatn Il capoluogo della regione del nord è il centro culturale di Akureyri, situato sul fiordo di Eyjafjörður e dove per tutta l’estate vi è una grande offerta di eventi artistici e culturali, accompagnati da ogni tipo e varietà di intrattenimento. Al largo dei fiordi di Eyjafjörður e Skjálfandi le balene nuotano nel mar glaciale artico e a Húsavík potete effettuare eventuali escursioni per l’avvistamento di questi meravigliosi esemplari. Merita assolutamente una visita la cascata di Godafoss. Nelle giornate estive, inoltre, si

può godere di indimenticabili tramonti boreali, dove il sole sfiora appena la linea dell’orizzonte prima di risorgere. Pernottamento nell’area del Lago Myvatn. 5° giorno: Lago Myvatn/Egilsstaðir L’area del Lago Myvatn è la perla della natura islandese, lago nel quale gli uccelli migratori trovano il loro habitat naturale con un popolamento di milioni di esemplari. Gli altopiani interni a ridosso del Vopnafjördur rivelano un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza fino a raccordarsi con la fascia costiera dei fiordi orientali. Pernottamento nell’area dei Fiordi Orientali. 6° giorno: Egilsstaðir/Kirkjubæjarklaustur Proseguendo lo sguardo si perde sul più esteso ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull che, con il parco nazionale di Skaftafell rappresenta il contrasto tipico dell’Islanda, fra l’imponenza dei ghiacciai e la morfologia vulcanica. Höfn rappresenta il punto di partenza ideale per le svariate escursioni organizzate sul ghiacciaio. Nella laguna di Jokulsarlon, stretta tra il fronte del Breiðamerkurjokull e il mare, galleggiano numerosi iceberg dai riflessi azzurri, alcuni dei quali striati da nera sabbia lavica. Pernottamento nell’area dei Fiordi Orientali. 7° giorno: Kirkjubæjarklaustur/Hella o Selfoss Lungo la costa meridionale si incontrano gli interessanti centri di Kirkjubaerjarklaustur e Vik e le particolari formazioni basaltiche testimonianze del notevole profilo geologico di quest’area. Più oltre si trovano le grandi scogliere di Dýrholaey, uno degli scorci più suggestivi dell’isola e habitat incontrastato di gabbiani e pulcinelle di mare, nonché le spettacolari cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss. Il vicino paese di Skogar ospita un interessante museo etnografico e permette di osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d’erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Pernottamento nell’area di Hella o Selfoss. 8° giorno: Hella o Selfoss/Reykjavik A pochi minuti di macchina da Gullfoss si trova la famosa sorgente termale “Grande Geysir”, dalla quale hanno preso il nome le sorgenti termali di tutto il mondo e il geyser “Strokkur”, con il getto di oltre 30 metri di altezza. Thingvellir, luogo del primo parlamento del mondo stabilitosi nel 930 e la cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi,fanno parte dell’insieme di attrazioni più note e visitate d’Islanda. Pernottamento a Reykjavik. 9° giorno: Reykjavik Reykjavík è una città di forti contrasti: graziose abitazioni rivestite di lamiera ondulata coesistono a fianco di futuristiche costruzioni in vetro; influenze internazionali si mescolano alle tradizioni popolari islandesi. Visitate una delle sue numerose terme e non tralasciate le attività sportive di ogni genere e naturalmente la vita notturna. Pernottamento a Reykjavik. 10° giorno: Reykjavik / Italia Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik, consegna dell’auto e volo di rientro in Italia. Volo Keflavik / Italia.

15


ISLANDA

SAGHE D’ISLANDA F&D

Quote a persona per 4/2 partecipanti, con auto di cat. A (Es. Toyota Yaris) Fattorie, a partire da Euro 1.260/1.400 Comfort, a partire da Euro 1.805/1.945 Superior, a partire da Euro 2.535/2.675 1° giorno: Italia / Reykjavik Arrivo all’aeroporto di Keflavik e ritiro dell’auto e Pernottamento a Reykjavik. 2° giorno: Reykjavik / Borgarfjörður Partenza per il tour circolare dell’isola per ammirare i diversi tipi di vulcani, di crateri e le più svariate presentazioni di sorgenti geotermiche.Pernottamento nell’area del Borgarfjörður per due notti consecutive. 3° giorno: Borgarfjörður/Penisola di Snaefellsnes / Borgarfjörður Le tracce del vulcanesimo sono evidenti ovunque, soprattutto nella penisola di Snæfellsnes, sulla quale troneggia la cima innevata del ghiacciaio-vulcano di Snæfellsjökull. Il Breiðafjörður si può considerare il paradiso degli amanti del bird-watching, che possono addirittura sperare di avvistare l’aquila dalla testa bianca, la regina dei volatili islandesi. 4° giorno: Borgarfjörður / Skagafjörður / Eyjafjörður Percorrendo la Ring Road nr. 1 si attraversano alcuni centri importanti, con paesaggi caratteristici. Molte delle antiche saghe islandesi hanno avuto come sfondo le regioni di Húnavatn e Skagafjörður, sulle cui spiagge é possibile ammirare gruppi di foche. Nello Skagafjörður vi è anche la possibilità di provare l’emozione del rafting, percorrendo in gommone i suoi corsi d’acqua. Pernottamento nell’area di Eyjafjördur per due notti consecutive. 5° giorno: Eyjafjörður / Akureyri / Hrisey / Eyjafjörður Akureyri, capitale del nord d’Islanda, è centro culturale, sede di scuole e università; d’estate vi è una grande proposta di eventi artistici e culturali, accompagnati da ogni tipo e varietà di intrattenimento. Il vicino villaggio di pescatori di Dalvik offre la possibilità di effettuare trekking ed escursionismo nella natura. L’isola di Hrisey, raggingibile con una breve traversata, è considerata una delle zone migliori per effettuare bird-whatching. L’isola ha una popolazione di sole 200 persone residenti ed il pittoresco villaggio di casette colorate vale la pena di essere visitato. 6° giorno: Eyjafjörður / Myvatn La cascata di Godafoss, sebbene affronti un dislivello modesto,

si rende spettacolare per il volume d’acqua e la sua particolare forma ad anfiteatro. Campi di lava, profondi canyons e crepacci testimoniano una terra in via di formazione, la cui ultima colata risale a pochi anni fa, nella zona del Krafla. Di qui la via è breve per la perla della natura islandese, la provincia di Mývatn, lago nel quale gli uccelli migratori trovano il loro habitat naturale con una popolazione di milioni di esemplari. Pernottamento nell’area del Lago Myvatn per due notti consecutive. 7° giorno: Myvatn / Husavik / Asbyrgi / Myvatn Husavik è un paesino molto caratteristico all’estremo nord del paese, ottima base per chi vuole fare whalewatching o altri tipi di escursioni in mare a bordo dei tradizionali pescherecci. Gli altopiani interni a ridosso del Vopnafjördur descrivono un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza fino a raccordarsi con la fascia costiera dei fiordi orientali. In questa zona si trova anche l’impressionante cascata di Dettifoss, una delle maggiori in Europa, con un salto di oltre 40m. Engidalsgja e Audbjargarstadir sono invece ottimi posti per soffermarsi ad ammirare il paesaggio e le numerose specie di uccelli. 8° giorno: Myvatn / Fiordi orientali È assolutamente da non perdere la visita dei fiordi orientali con le loro montagne a picco sull’oceano e una morfologia unica al mondo. Nella regione dell’Est si trovano molti porti e attracchi naturali, ancora oggi molto attivi. Nell’area si trovano musei naturalistici, esposizioni di arte popolare, feste paesane, artisti e persone di ogni tipo. Pernottamento nell’area dei Fiordi orientali. 9° giorno: Fiordi Orientali / Höfn / Kirkjubæjarklaustur / Skaftafell o Kirkjubæjarklaustur Proseguendo lo sguardo si perde sul più esteso ghiacciaio d’Europa, il Vatnajökull che, con il parco nazionale di Skaftafell rappresenta il contrasto tipico dell’Islanda, fra l’imponenza dei ghiacciai e la morfologia vulcanica. Höfn rappresenta il punto di partenza ideale per le svariate escursioni organizzate sul ghiacciaio. Nella laguna di Jokulsarlon, stretta tra il fronte del Breiðamerkurjokull e il mare, galleggiano numerosi iceberg dai riflessi azzurri, alcuni dei quali striati da nera sabbia lavica. Pernottamento nell’area di Skaftafell o Kirkjubæjarklaustur. 10° giorno: Skaftafell o Kirkjubæjarklaustur /Vik/Hella o Selfos Proseguendo lungo la costa meridionale si incontrano le spettacolari cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss, le grandi scogliere di Dýrholaey, e il paese di Skogar dove osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d’erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Pernottamento nell’area di Hella o Selfoss. 11° giorno: Hella o Selfoss / l’Anello d’oro / Reykjavik L’itinerario del giorno passa per Thingvellir, luogo del primo parlamento del mondo stabilitosi nel 930, la cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi, la sorgente termale “Grande Geysir” e il geyser “Strokkur”, con il getto di oltre 30 metri di altezza. Pernottamento a Reykjavik. 12° giorno: Reykjavik / Keflavik / Italia Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik, consegna dell’auto e volo di rientro in Italia.

16


ISLANDA

MERAVIGLIE D’ISLANDA

Il meglio del viaggio Partenze programmate con il volo di linea no-stop Icelandair da Milano Malpensa 7 date dedicate unicamente alla clientela italiana, con guida locale parlante italiano Sistemazione in camere con servizi privati, in ottimi alberghi Un itinerario circolare, studiato nei minimi dettagli, per visitare l’isola nel modo più completo NOVITÀ Dettifoss, la cascata più potente d’Europa - Il canyon di Asbyrgi, la Gola degli Dei - Husavik e la penisola di Tjörnes PARTENZE Giugno 22, 29 - Luglio 13, 20, 27 - Agosto 3, 10, 17 Quote a persona, in camera doppia: a partire da Euro 2.090,00 1° giorno: Milano/Keflavik/Reykyavik Volo di linea no-stop Icelandair Milano Malpensa/Keflavik. All’arrivo, incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in autopullman riservato a Reykjavik. Sistemazione in albergo, tempo a disposizione, cena libera e pernottamento. 2° giorno: Reykyavik/Thingvellir/Seljalandsfoss/Skògafoss/Vik Incontro con la guida locale, parlante italiano, nella hall dell’albergo e partenza in direzione del Parco Nazionale di Thingvellir, sito geologicamente molto interessante dell’antico Parlamento. Qui è particolarmente visibile la faglia tettonica che separa le placche europea e nord-americana. In questa regione si possono ammirare imponenti bellezze naturali, come Gullfoss, la cascata d’oro e la calda sorgente di Geysir. Attraversando il bassopiano meridionale si incontrano altre due belle cascate, Seljalandfoss e Skògafoss. Una tappa alla riserva naturale di Dyrhòlaey permette di osservare da vicino le famose Pulcinelle di mare, oltre ad offrire un magnifico panorama sulla spiaggia lavica, i ghiacciai interni e l’Oceano Atlantico. Arrivo infine al villaggio di Vik. Cena e pernottamento in albergo. 3° giorno: Vik/Skeidaràrsandur/Skaftafell/Jökulsàrlòn/Höfn Partenza dal pittoresco villaggio di Vik che si affaccia su una spiaggia di sabbia nera con vista su caratteristici faraglioni. Attraversando la grande pianura sabbiosa desertica di Skeidaràrsandur, si giunge al Parco Nazionale di Skaftafell, posto ai piedi del ghiacciaio più grande d’Europa, il Vatnajökull. Sosta alla spettacolare laguna glaciale di Jökulsàrlòn per una escursione in barca fra gli iceberg galleggianti sull’acqua. Al termine proseguimento per Höfn. Cena e pernottamento in albergo. 4° giorno: Höfn / Stödvarfjördur / Egilsstadir Si percorre la strada che porta ai maestosi fiordi orientali, attraversando piccoli villaggi di pescatori circondati da splendide montagne sovrastate dal ghiacciaio Vatnajökull. Giunti a Stödvarfjördur si visita la collezione privata dei minerali di Petra. Proseguimento per Egilsstadir, capoluogo dell’Islanda orientale. Cena e pernottamento in albergo. 5° giorno: Egilsstaðir/Dettifoss/Ásbyrgi/Tjörnes/Husavik/Myvatn Attraversando l’altopiano desertico di Mödrudalur si raggiunge la cascata più potente d’Europa, Dettifoss, i cui spruzzi sono visibili

fino ad 1 km di distanza e nei giorni di sole creano variopinti arcobaleni. Nel Parco nazionale di Jökulsárgljúfur si ammira anche la spettacolare Gola degli Dei, Asbyrgi, un enorme canyon a forma di ferro di cavallo dal fondo ricoperto di fitta vegetazione. Si percorre poi il perimetro della penisola di Tjörnes, incontrando il villaggio di Husavik, famoso per il whalewatching, grazie ai diversi esemplari di balene che tutto l’anno passano davanti alla baia. Si raggiunge infine l’area del lago Myvatn. Cena e pernottamento in albergo. 6° giorno: Myvatn/Godafoss/Akureyri Intera giornata dedicata alla suggestiva area del lago Myvatn, con gli innumerevoli campi di lava, le curiose formazioni laviche di Dimmuborgir, il paesaggio lunare dei crateri di Skutustadir e svariate specie di uccelli acquatici ed anatre. Possibilità di effettuare un bagno facoltativo nelle sorgenti di acqua geotermale dei Myvatn Natural Bath. Nel pomeriggio partenza per Godafoss, la cascata degli Dei, una delle più spettacolari d’Islanda, per poi raggiungere Akureyri, la città più grande del Nord d’Islanda. Cena e pernottamento in albergo. 7° giorno: Akureyri/Glaumbær/Reykjavik Partenza verso ovest, seguendo la Ring Road che percorre fertili zone agricole. Sosta all’antica fattoria di torba Glaumbaer per una visita al museo degli usi e del folklore. La strada che porta a Reykjavik offre diversi siti interessanti ove effettuare visite o tappe fotografiche. Arrivo nel tardo pomeriggio. Cena libera e pernottamento in albergo. 8° giorno: Reykjavik/Keflavik/Milano Malpensa Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik e partenza con volo di linea no-stop Icelandair per Milano Malpensa. Le quote comprendono: voli di linea no-stop Icelandair, Milano/Keflavik/Milano in classe turistica franchigia bagaglio Kg. 20, guida/accompagnatore parlante italiano durante il tour trasferimento dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavik e viceversa tour in autopullman riservato come da programma sistemazione in hotel di prima categoria a Reykjavik e di categoria turistica nelle altre località, in camere con servizi privati trattamento di pernottamento e prima colazione a Reykjavik e di mezza pensione durante il circuito (5 cene a 3 portate) visite ed escursioni come da programma ingresso al Museo di Glaumbaer ingresso alla collezione privata di minerali di Petra navigazione sulla laguna glaciale di Jökulsarlon tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: tasse aeroportuali facchinaggio pasti, bevande, visite ed escursioni non incluse ingresso ai bagni termali del Lago Myvatn tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendono”

17


ISLANDA

A CAVALLO (6 GIORNI)

Non c’è modo migliore che un tour a cavallo, per visitare l’area dei Geyser e della dorata Gullfoss. Una proposta ideale per coloro che amano questo sport e gli incantevoli cavalli islandesi. Per prendere parte al tour occorre comunque essere in buone condizioni ed avere una conoscenza di base del trekking a cavallo. Partenze 2013 Giugno 9, 23, 30 - Luglio 7, 21 - Agosto 4, 11 Quote a persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.775,00 1° giorno: Italia/Reykjavik Partenza dall’Italia con volo di linea Icelandair per Keflavik, via scalo europeo. All’arrivo, trasferimento in città e sistemazione in guesthouse. Pernottamento. 2° giorno: Reykjavik/Thingvellir/ Kjóastaðir Farm (bus + 15 km circa a cavallo) Prima colazione. Trasferimento in autobus da Reykjavik, con sosta lungo il percorso per la visita del parco nazionale Thingvellir, e successivamente alla zona geotermale di Geysir. Arrivo alla fattoria Kjóastaðir. Pranzo. Incontro con le guide locali e dopo avere familiarizzato con i docili cavalli islandesi, partenza lungo le piste della splendida valle di Haukadalur. Cena e pernottamento alla fattoria. 3° giorno: Tungufljot/Kjarnholt/Kjóastaðir (20 km circa a cavallo) Prima colazione. Partenza in direzione della piacevole area di Bláskógabyggð e lungo le piste che costeggiano il fiume Tungufljot, per raggiungere la fattoria Kjarnholt. Pranzo. Si riprende il cammino lungo piacevoli sentieri che consentono la vista panoramica sulla zona geotermale di geysir e del ghiacciaio Langjokull. Cena e pernottamento. 4° giorno: Kjóastaðir/Gullfoss/Kjolur/Reykjavik (25 km circa a cavallo) Prima colazione. Partenza per il maestoso canyon di Bruarhlöð. Pranzo picnic. Si prosegue lungo le rive del fiume Hvita, per raggiungere Gullfoss. Successivamente si percorre per un tratto il famoso sentiero dell’altopiano di Kjolur, prima di rientrare

18

alla fattoria. Un’ultimo saluto alle guide e ai cavalli prima della partenza in bus per Reykjavik. Arrivo in serata e sistemazione in guesthouse. Pernottamento. 5° giorno: Reykjavik Prima colazione. Giornata a disposizione da trascorrere alla scoperta della capitale islandese. Pernottamento in guesthouse. 6° giorno: Reykjavik/Italia Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Icelandair per l’Italia, via scalo europeo. Le quote comprendono: voli di linea Icelandair, Italia/Keflavik/Italia, via scalo europeo, a tariffa speciale in classe turistica, soggetta a disponibilità e riconferma franchigia bagaglio trasferimento in Flybus dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavik e viceversa tre pernottamenti in guesthouse a Reykjavik, in camere con servizi privati; due pernottamenti in fattoria, in camere con servizi in comune da 2-4 letti, incluse prime colazioni trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo giorno, al pranzo del quarto giorno tour a cavallo, bus e auto come da programma guide locali parlanti inglese impermeabile, sacco a pelo (con lenzuola) se necessario durante il tour, bisaccia, caschetto tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: tasse aeroportuali facchinaggio pasti, bevande, visite ed escursioni non incluse tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendono”


ISLANDA

A CAVALLO (8 GIORNI)

Partenze 2013 Giugno 1, 8, 15, 22, 29 Luglio 6, 13, 20, 27 Agosto 3, 10, 17, 24

Quote a persona, in camera doppia, a partire da Euro 2.400,00 1° giorno: Milano/Reykjavik Partenza da Milano Malpensa con volo di linea no-stop Icelandair per Keflavik. All’arrivo, trasferimento in città e sistemazione in guesthouse. Tradizionale stufato islandese di benvenuto. Pernottamento. 2° giorno: Reykjavik/Thingvellir/Kalfholl/Fossness Farm (bus + 20 km circa a cavallo) Prima colazione. Trasferimento da Reykjavik, superando il parco nazionale Thingvellir, alla fattoria Kálfholl, immersa in un contesto naturale unico. Incontro con le guide locali e dopo avere familiarizzato con i docili cavalli islandesi, partenza lungo le sponde del fiume Thjórsá. Cena e pernottamento alla fattoria Fossnes. 3° giorno: Fossness/Hvitardalur/Fossness (30 km circa a cavallo) Prima colazione, cena e pernottamento. Partenza in direzione della rigogliosa zona agricola di Hrunamannahreppur. Dopo avere superato il fiume Stora-Laxa, pranzo-picnic a Hrunarettir. Raggiunta la fattoria Hvitardalur, rientro in auto alla fattoria Fossnes. 4° giorno: Fossness/Gullfoss/Geysir (25 km circa a cavallo) Prima colazione. Partenza per il maestoso canyon di Bruarhlöð. Pranzo picnic. Si prosegue lungo le rive del fiume Hvita, per raggiungere Gullfoss e quindi l’area geotermale di Geysir. Sistemazione in guesthouse, cena e pernottamento.

il fiume Laxá prima di raggiungere Reykjaréttir. Pranzo picnic. Il percorso prosegue verso il fiume Thjórsá, prima di rientrare alla Kalfholl Farm. Un’ultimo saluto alle guide e ai cavalli prima della partenza in bus per Reykjavik. Arrivo in serata e sistemazione in guesthouse. Pernottamento. 8° giorno: Reykjavik/Milano Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea no-stop Icelandair per Milano Malpensa. Le quote comprendono: voli di linea no-stop Icelandair, Milano/Keflavik/Milano, a tariffa speciale in classe turistica, soggetta a disponibilità e riconferma franchigia bagaglio trasferimento collettivo dall’aeroporto di Keflavik a Reykjavik e viceversa sistemazione in hotel a Reykjavik per due notti, alla Fossnes Farm per tre notti in camere con servizi in comune da 2-4 letti ed al Geyser Hotel per due notti, in camere con servizi privati tradizionale stufato islandese la prima sera. trattamento di pensione completa come da programma tour in cavallo, bus ed auto come da programma guide locali parlanti inglese impermeabile, sacco a pelo (con lenzuola) se necessario durante il tour, bisaccia, caschetto tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: tasse aeroportuali facchinaggio pasti, bevande, visite ed escursioni non incluse tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendono”

5° giorno: Geysir/Haukadalur/Geysir (20 km circa a cavallo) Prima colazione, cena e pernottamento. L’itinerario prosegue verso la splendida vallata di Haukadalur. Pranzo picnic. Proseguimento per l’altopiano di Haukadalsheidi, con una vista mozzafiato sulle montagne ed i ghiacciai circostanti. Possibilità di effettuare un’escursione facoltativa (a pagamento in loco) in motoslitta sul ghiacciaio Langjökull. 6° giorno: Geysir/Tungufellsdalur/Kaldbakur/Kalfholl (30 km circa a cavallo ) Prima colazione. Lasciata la zona dei Geyser, superando ancora il fiume Hvita e seguendo la bellissima valle di Tungufellsdalur sino all’altopiano di Hrunaheidar. Pranzo picnic. Lasciati i cavalli alla Kaldbakur Farm, rientro in auto alla Kálfhóll farm per la cena ed il pernottamento. 7° giorno: Kalfholl/Kaldbakur/Hreppholar/Kalfholl/Reykjavik (30 km circa a cavallo) Prima colazione. Questa ultima giornata a cavallo condurrà il gruppo tra scenari impressionanti: si raggiunge il Mt. Galtafell per ammirare le colonne di basalto a Hreppholar. Si attraversa

19


SCOZIA

INFORMAZIONI UTILI

Le norme che regolano l’accesso al Paese sono le medesime applicate per il Regno Unito, di cui la Scozia fa parte. Capitale: Edimburgo Popolazione: 5.200.000 circa

Lingue: inglese ovunque, rarissimo il gaelico Moneta: Sterlina Britannica Prefisso telefonico: per l'Italia 0039 dall'Italia 0044 Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza. Patente di Guida: Italiana Visto di ingresso: non necessario per cittadini italiani Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

ORCADI THURSO WICK HIGHLAND

INVERNESS

ELGIN DUFFTOWN

LOCH NESS AVIEMORE FORT AUGUSTUS

ABERDEEN

FORT WILLIAM GLENCOE

STIRLING LOCH LOMOND

GLASGOW

20

Le carte di credito principali sono accettate ed è possibile il prelievo agli sportelli ATM. Viaggiatori con animali: la normativa che prevedeva la quarantena per animali domestici è sostituita da una nuova particolare procedura. Consultare il sito web dell'Ambasciata britannica: http://www.britain.it per maggiori informazioni

Fuso orario: -1h rispetto all'Italia.

SKYE

Formalità valutarie e doganali: nessuna

EDIMBURGO


SCOZIA FLY & DRIVE

Le quote comprendono: voli di linea in classe turistica noleggio auto cat. B (tipo Ford Fiesta) con ritiro e rilascio a Edimburgo aeroporto, inclusi chilometraggio illimitato, CDW, TP, tasse locali sistemazione nelle località indicate in programma traghetto per le isole Orcadi e l’isola di Skye trattamento di pernottamento e prima colazione per tutto il soggiorno Le quote non comprendono: facchinaggio pasti, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni traghetti tutto quanto non incluso nella quota comprende PER OGNI NOLEGGIO, ANCHE SE PRE-PAGATO, E’ ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE ESSERE IN POSSESSO DELLA CARTA DI CREDITO CON I NUMERI IN RILIEVO Condizioni generali di noleggio auto: Età degli autisti: da 25 a 75 anni non compiuti, per i gruppi dalla I alla W da 30 anni

Per gli autisti dai 23 ai 24 anni, supplemento, da pagare in loco, di LGS 25,00 + tasse al giorno One way: da LGS 45,00 + tasse, a noleggio Secondo autista: supplemento da pagare in loco (LGS 9,00 + tasse al giorno) Seggiolino per bambini: 0-7 anni da LGS98,00 + tasse al giorno; 8-12 anni da LGS 3,00 + tasse al giorno Nel noleggio sono incluse CDW, TP, assicurazione RC La durata minima del noleggio è di 3 giorni L’autovettura verrà consegnata con il pieno di carburante (che verrà addebitato al cliente) e dovrà essere rilasciata con il serbatoio pieno. Nel caso ciò non avvenisse, verrà addebitato al cliente l’importo per il carburante usato. Le tariffe di noleggio comprendono: tasse locali pari a 17,5% chilometraggio illimitato CDW (con franchigia riducibile con una assicurazione integrativa) TP (assicurazione contro il furto) assicurazione RC oneri aeroportuali

21


SCOZIA

CITTA’, ISOLE E HIGHLANDS F&D

Durata: Trasporto: Partenze:

12 giorni / 11 notti noleggio auto cat B (tipo Ford Fiesta) con Hertz giornaliere con minimo 2 persone

Quote a persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.150,00 1° Giorno: Partenza - Edimburgo Partenza con volo di linea diretto a Edimburgo, via scalo europeo. Ritiro dell’auto a noleggio in aeroporto e proseguimento per l’hotel. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 2° Giorno: Edimburgo Giornata dedicata alla visita della città. Sebbene ogni angolo della città sia pieno di storia, Edimburgo è anche una capitale moderna, la città dei festival, elegante ed eccitante. Il castello di Edimburgo domina il profilo della città, è pieno di storia ed è un’ottima introduzione alla Scozia. All’interno delle mura potrete visitare la St Margaret’s Chapel, la Pietra del Destino ed i gioielli della corona. Al di là del castello si potranno ammirare la Old Town e la Georgian New Town con i loro notevoli ed affascinati contrasti architettonici, i musei e le gallerie d’arte; il Royal Yacht Britannia, l’Holyrood Palace ed altro ancora. Se volete invece fuggire dalla città, potrete dedicarvi alla campagna circostante, giocare a golf, visitare la Roslin Chapel, il Linlithgow Palace o ancora passeggiare lungo le bellissime spiagge della città. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 3° Giorno: Aberdeen Partenza per la cittadina di St. Andrews, famosa per le sue rovine in riva al mare. Proseguimento per Edzell dove consigliamo la visita alle affascinanti rovine del suo Castello, antica residenza dei Crawford Lindsay, che ospitano un magnifico giardino. Lungo il percorso, si consiglia la visita al famoso Dunnottar Castle (il

22

castello che fa da sfondo all’Amleto di Zeffirelli interpretato da Mel Gibson). Arrivo ad Aberdeen in serata, la città di granito che si affaccia sul mare del nord. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 4° Giorno: Aberdeen/Dufftown/Elgin/Area Di Aviemore Partenza per Dufftown, capitale del whisky dove si consiglia la visita alla famosa Glenfiddich Distillery. Proseguimento per Elgin, capitale della ricca frangia costiera agricola del Moray, che ha conservato la sua pianta medioevale. La via principale collega la famosa Cattedrale all’antico Castello. Arrivo nella zona di Aviemore in serata. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 5° Giorno: Aviemore/Wick/Thurso Partenza verso il campo di battaglia di Culloden, il sito della sconfitta di Bonnie Prince Charlie, e proseguimento attraverso i pittoreschi villaggi di pescatori lungo la costa est per raggiungere il maestoso castello di Dunrobin, il più grande castello delle Highlands con 189 camere, di cui si consiglia la visita. Partenza per Wick edificata da una parte e dall’altra dal fiume omonimo, deve il suo nome alla parola nordica “vick” che significa baia. Una piccola flotta di pescherecci opera a partire dal porto, ricordo di un passato più glorioso. Proseguimento per Thurso, piccola capitale del grande nord, senza dimenticare la bella spiaggia frequentata dai surfisti a Torrisdale e la piacevole camminata, caratterizzata da splendidi panorami, in direzione di Strathy Point. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 6° Giorno: Thurso (Isole Orcadi) Partenza in traghetto da Scrabster (situata vicino a Thurso) per le isole Orcadi (traghetto incluso per due persone e un auto). Arrivo a Stormness, una delle cittadine più pittoresche della Scozia. Giornata dedicata alla visita della “Mainland” delle isole Orcadi.


Rientro a Thurso in serata in traghetto (partenza ultimo traghetto ore 16.45). Pernottamento e prima colazione in albergo. 7° Giorno: Thurso/Area Di Inverness Partenza per Inveness. Lungo il percorso consigliamo una sosta alle Falls of Shin, celebri per la scalata dei salmoni. Consigliamo inoltre la visita a Durnoch, un antico borgo reale. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 8° Giorno: Inverness/Loch Ness/Fort William Partenza verso sud lungo le coste del Loch Ness. Il Loch Ness è parte del Caledonian Canal, una grande opera di ingegneria di Thomas Telford che collega la Scozia orientale a quella occidentale, attraverso una serie di laghi collegati tra di loro da un sistema di canali. Si consiglia una sosta all’Urquhart Castle, da cui si gode una vista panoramica del lago e luogo preferito per l’avvistamento di «Nessie». Proseguimento per Fort William, alle pendici della più alta montagna della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 9° Giorno: Fort William/Skye/Fort William Giornata di escursione all’isola di Skye. Partenza al mattino in traghetto da Mallaig per Armadale (traversata di circa mezz’ora). Proseguimento per Dunvegan, nella parte nord dell’isola. Si consiglia la visita al Dunvegan Castle. Giornata a disposizione per scoprire questa splendida isola. Proseguimento per Kyleakin e, via terra, per Kyle of Lochalsh. Arrivo a Fort William in serata. Pernottamento

tagne che offrono infinite possibilità di escursione ed arrampicate. Accanto a spettacolari cascate ed a picchi mozzafiato, potrete osservare, con un po’ di fortuna, rare specie di flora artica, il cervo rosso, il gatto di montagna, l’aquila dorata … Proseguimento per il Loch Lomond, un tempo insenatura marina, oggi è diventato uno tra i laghi più famosi d’Europa. Arrivo a Glasgow in serata. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 11° Giorno: Glasgow Giornata a disposizione per esplorare la città ed i suoi dintorni. Il suo nome in gaelico significa “spazio verde” ed è la città più popolata di Scozia. Senza rinnegare il proprio passato (e presente) operaio, oggi le sue strade sono animate da folle entusiaste che si riversano nei musei, nelle sale da concerto, nei locali, nei pub e negli stadi dai nomi mitici. Gli edifici medioevali e vittoriani e le costruzioni industriali e futuristiche si completano dando vita ad una città nuova, un insieme affascinante ed unico. Si consiglia la visita alla Cattedrale e alla famosa collezione d’arte alla Burrell Collection, donata a Glasgow da Sir William Burrell. 12 Giorno: Partenza Prima colazione e partenza per Edimburgo. Rilascio dell’auto in aeroporto e partenza con voli di linea diretto in Italia, via scalo europeo

10° Giorno: Fort William/Glencoe/Loch Lomond/Glasgow Partenza per l’area di Glen Coe, una vallata storica e carica di drammaticità, scenario nel 1692 del massacro del clan dei MacDonald da parte dei soldati del Re Guglielmo. Tutto intorno mon-

23


SCOZIA ROMANTICA F&D

Un programma con una visita più approfondita delle Highlands e pernottamenti in dimore di charme o piccoli castelli.

Durata: 9 giorni / 8 notti Quote per persona in camera doppia a partire da Euro 1.110,00

1° Giorno: Edimburgo Partenza dall’Italia con volo di linea per Edimburgo, via scalo europeo. All’arrivo, ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per l’albergo. Pernottamento e prima colazione in castello o dimora di charme. 2° Giorno: Edimburgo e Dintorni Giornata dedicata alla visita della città ed ai suoi dintorni. Il castello di Edimburgo domina il profilo della città, è pieno di storia ed è un’ottima introduzione alla Scozia. Al di là del castello si potranno ammirare la Old Town e la Georgian New Town con i loro notevoli ed affascinati contrasti architettonici, i musei e le gallerie d’arte. Se volete invece fuggire dalla città, potrete dedicarvi alla campagna circostante, giocare a golf, visitare la Roslin Chapel o il Linlithgow Palace. 3° Giorno: Aberdeen (Km 230) Partenza verso nord: si consiglia la visita di Perth e dello Scone Palace per proseguire verso Pitlochry, piccola città delle Highland. Da qui, lungo la strada panoramica che attraversa il Drummochter Pass, una delle strade più alte del paese, si

scenderà poi verso lo Speyside, una regione molto famosa per la produzione del whisky. Pernottamento e prima colazione in castello o dimora di charme. 4° Giorno: Inverness (Km 180) Partenza verso Inverness; in mattinata si potrà seguire la Whisky Trail e visitare una delle famose distillerie della zona. Proseguendo, la scelta di quanto potrete visitare nello Speyside è grandissima. Proseguimento per Inverness, capitale delle Highlands, e da qui nei suoi magnifici dintorni. Pernottamento e prima colazione in castello o dimora di charme. 5° Giorno: Highlands (Km 180) La giornata odierna vi porterà alla scoperta di un vero paradiso naturale con attrazioni quali le riserve di Munlochy e di Udale Bay ed i famosi delfini che possono essere meglio osservati scegliendo la crociera che salpa da Cromarty. Proseguimento verso il Dunrobin Castle, dimora dei conti di Sutherland dove si consiglia la visita del castello e dei giardini. Qui potrete assistere ad una dimostrazione dell’antica arte della falconeria. Rientro in albergo ad Inverness per il pernottamento. 6° Giorno: West Coast / Fort William (Km 110) Partenza verso sud lungo le coste del Loch Ness. Soste all’ Urquhart Castle, da cui si godono viste panoramiche del lago e, nel tempo, luogo preferito per l’avvistamento di «Nessie». Proseguimento per Fort William, alle pendici della più alta montagna della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Pernottamento e prima colazione in castello o dimora di charme. 7° Giorno: Skye (Km 400) Giornata di escursione all’isola di Skye.Partenza al mattino in traghetto da Mallaig per Armadale (traversata di circa mezz’ora). Proseguimento per Dunvegan, nella parte nord dell’isola. Si consiglia la visita al Dunvegan Castle. Giornata a disposizione per scoprire questa splendida isola. Proseguimento per Kyleakin e, via terra, per Kyle of Lochalsh. Rientro a Fort William in serata. Pernottamento 8° Giorno: Glen Coe / Stirling (Km 160) Partenza per l’area di Glen Coe, una vallata storica e carica di drammaticità, scenario nel 1692 del massacro del clan dei MacDonald da parte dei soldati del Re Guglielmo. Proseguimento per Stirling dove si consiglia la visita dello Stirling Castle, magnifico sia per la sua posizione strategica che per la costruzione architettonica. Pernottamento e prima colazione in castello o dimora di charme. 9° Giorno: Rientro (Km 50) Prima colazione e partenza per l’aeroporto di Edimburgo. Rilascio dell’auto noleggiata e partenza con volo di linea diretto in Italia, via scalo europeo.

24


SCOZIA IN LIBERTA’ F&D

Durata: 8 giorni / 7 notti Quota per persona in camera doppia a partire da Euro 775,00 1° Giorno: Edimburgo Partenza dall’Italia con volo di linea per Edimburgo, via scalo europeo. All’arrivo, ritiro dell’auto noleggiata e trasferimento alla prima sistemazione prenotata. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 2° Giorno: Edimburgo e Dintorni Giornata dedicata alla visita della città ed ai suoi dintorni. Il castello di Edimburgo domina il profilo della città, è pieno di storia ed è un’ottima introduzione alla Scozia. Al di là del castello si potranno ammirare la Old Town e la Georgian New Town con i loro notevoli ed affascinati contrasti architettonici, i musei e le gallerie d’arte. Se volete invece fuggire dalla città, potrete dedicarvi alla campagna circostante, giocare a golf, visitare la Roslin Chapel o il Linlithgow Palace. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 3° Giorno: Aberdeen (Km 230) Partenza verso nord: si consiglia la visita di Perth e dello Scone Palace per proseguire verso Pitlochry, piccola città delle Highland. Da qui, lungo la strada panoramica che attraversa il Drummochter Pass, una delle strade più alte del paese, si scenderà poi verso lo Speyside, una regione molto famosa per la produzione del whisky. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 4° Giorno: Inverness (Km 180) Partenza verso Inverness; in mattinata si potrà seguire la Whisky Trail e visitare una delle famose distillerie della zona. La scelta di quanto potrete visitare nello Speyside è grandissima. Prosegui-

mento per Inverness, capitale delle Highlands, e di qui nei suoi magnifici dintorni con sistemazione in castello o in una dimora storica. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 5° Giorno: Highlands – West Coast – Fort William (Km 110) Partenza verso sud lungo le coste del Loch Ness. Soste all’ Urquhart Castle, da cui si godono viste panoramiche del lago e, nel tempo, luogo preferito per l’avvistamento di «Nessie». Proseguimento per Fort William, alle pendici della più alta montagna della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 6° Giorno: Skye (Km 400) Giornata di escursione all’isola di Skye.Partenza al mattino in traghetto da Mallaig per Armadale (traversata di circa mezz’ora). Proseguimento per Dunvegan, nella parte nord dell’isola. Si consiglia la visita al Dunvegan Castle. Giornata a disposizione per scoprire questa splendida isola. Si prosegue per Kyleakin e, via terra, per Kyle of Lochalsh. Rientro a Fort William in serata. Pernottamento 7° Giorno: Glen Coe – Stirling (Km 160) Partenza per l’area di Glen Coe, una vallata storica e carica di drammaticità, scenario nel 1692 del massacro del clan dei MacDonald da parte dei soldati del Re Guglielmo. Proseguimento per Stirling dove si consiglia la visita dello Stirling Castle, magnifico sia per la sua posizione strategica che per la costruzione architettonica. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 8° Giorno: Rientro (Km 50) Prima colazione e partenza per l’aeroporto di Edimburgo. Rilascio dell’auto noleggiata e partenza con volo di linea diretto in Italia, via scalo europeo.

25


SCOZIA

ALLA SCOPERTA DELLA SCOZIA

Tour con accompagnatore in lingua italiana PARTENZE 2013 - 20 Aprile; 14 e 28 Giugno; 5, 12, 19, 26 Luglio; 2, 9, 16, 23, 30 Agosto Quota per persona in camera doppia a partire da Euro 1.055,00

1° Giorno: Glasgow Partenza dall’Italia con volo di linea diretto a Glasgow, via scalo europeo. Arrivo ed incontro con la guida e l’autista e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento al Jurys Inn Hotel Glasgow 3*(o similare). 2° Giorno: Aberdeen (Km 235) Prima colazione in hotel. Dopo una visita panoramica di Glasgow, partenza per il Perthshire e sosta al Castello di Glamis, residenza natale della regina madre Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell’attuale regina Elisabetta II. Proseguimento per Aberdeen. Lungo il tragitto sosta a Stonehaven, dove sarà possibile ammirare le rovine del Castello di Dunnottar, scenario del film Macbeth di Zeffirelli, che domina il Mar del Nord dalla cima di un impressionate picco roccioso. Arrivo ad Aberdeen. Cena e pernottamento al Jurys Inn Aberdeen 3* (o similare). 3° Giorno: Inverness (Km 200) Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Castello di Crathes che costituisce un perfetto esempio della Tower House del XVI secolo, e che nasconde un meraviglioso giardino recintato. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita a una distilleria di whisky, dove scoprirete i segreti della distillazione e avrete la possibilità

26

di degustare il tipico whisky scozzese. Lungo il tragitto visita delle rovine della Cattedrale di Elgin, conosciuta come la Lanterna del Nord. Arrivo a Inverness nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento al Royal Highland Hotel 3* (o similare). 4° Giorno: Loch Ness / Fort Augustus (Km 110) Prima colazione in hotel. Prima della partenza visita panoramica di Inverness e poi proseguimento per il famoso Loch Ness. Breve crociera sul lago con la Jacobite Cruises alla ricerca del misterioso abitante! Continuazione per Fort Augustus, oggi graziosa e pittoresca cittadina, e visita del Clansman Centre dove sarà possibile conoscere alcuni aspetti della vita nelle Highlands, come ad esempio il sistema dei clan e le peculiarità della cultura locale. Rientro a Inverness nel tardo pomeriggio. Cena, pernottamento. 5° Giorno: Isola Di Skye / Fort William (330 Km) Prima colazione in hotel. Giornata di escursione all’isola di Skye, la piú grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Arrivati sull’isola di Skye si percorrerà la strada panoramica fino a raggiungere Portree, il maggiore centro dell’isola e si scenderà poi verso la parte meridionale dell’isola fino a riprendere il traghetto ad Armadale per Mallaig. Il tour prosegue per Fort William. Cena e pernottamento all’Alexandra Hotel 3* (o similare). 6° Giorno: Glencoe / Loch Lomond / Edimburgo (255 Km) Prima colazione in hotel. Partenza per Edimburgo. Passeremo attraverso la vallata di Glencoe con dei magnifici scorci paesaggistici, proseguendo poi per Inveraray, e la successiva visita del Castello. Attraverseremo la meravigliosa area del Loch Lomond, il piú grande lago della Gran Bretagna continentale e dopo il Loch Ness, probabilmente anche il piú famoso dei laghi scozzesi. Arrivo a Edimburgo nel tardo pomeriggio.


Cena e pernottamento al Premier Inn Haymarket 3* (o similare). 7° Giorno: Edimburgo Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Edimburgo. Ingresso al Castello, che domina la cittá dai suoi 120 metri di altezza. All’interno si possono vedere la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Pomeriggio libero.

8° Giorno: Partenza Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di linea diretto in Italia, via scalo europeo. Le quote comprendono: volo di linea a tariffa speciale in classe turistica, franchigia bagaglio 1 pezzo sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 5 cene in albergo trasferimenti privati il primo e l’ultimo giorno da/per l’aeroporto assistenza di lingua italiana il giorno d’arrivo a Glasgow viaggio in autopullman riservato, come da programma accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 7° giorno visite e ingressi a Glemis Castle, Crather castle, Whisky distillery, Elgin Cathedral, Urquhart castle, Crociera Loch Ness, Clansman centre, Inveraray Castle, Edimburgh Castle traghetto Armadale – Mallaig (Isola di Skye) tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

27


IRLANDA INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Dublino

quelle previste dall’UE, sia in entrata sia in uscita dal Paese. Le carte di credito principali sono accettate ed è possibile il prelievo agli sportelli ATM.

Popolazione: 4.600.000 circa Fuso orario: -1h rispetto all’Italia. Lingue: inglese; in alcune zone occidentali del Paese la lingua prevalente è il gaelico, che è comunque la prima lingua ufficiale. Moneta: Euro Prefisso telefonico: per l’Italia 0039 dall’Italia 00353 Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza. I controlli all’ingresso sono minuziosi e, pur parte della UE ma non dell’area Schengen, stranieri in Italia con visto rilasciato da quest’ultima autorità non hanno valore. Patente di Guida: Italiana Visto di ingresso: non necessario Vaccinazioni obbligatorie: nessuna Formalità valutarie e doganali: le somme da dichiarare sono

DERRY

BELFAST

DONEGAL

SLIGO

BOYNE

CONNEMARA DUBLINO

CLIFDEN GALWAY BURREN

KILDARE

LIMERICK

MOHER BUNRATTY CAHIR

DINGLE

KILLORGLIN KERRY KILLARNEY TORC

WATERVILLE SNEEM

28

Divieto di importazione: carni e formaggi possono essere soggetti a controlli Limitazione di esportazione: nessuna Viaggiatori con animali: Animali che entrano da un Paese UE necessitano di passaporto/certificato di identificazione e della vaccinazione antirabbica somministrata almeno 21 giorni prima dell’entrata dell’animale nel Paese; per i cani è richiesto il trattamento specifico contro la tenia.


IRLANDA FLY & DRIVE

Itinerari suggeriti Le quote comprendono: volo di linea da Milano a/r, in classe turistica franchigia bagaglio kg 20 noleggio auto della categoria prescelta, per il tempo indicato, chilometraggio illimitato, CDW, tasse locali pernottamenti nelle sistemazioni prescelte, in camere con servizi privati trattamento di pernottamento e prima colazione tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: pasti, bevande ed extra in genere assicurazioni facoltative, extra, benzina, ecc‌.. eventuali supplementi auto da pagare in loco e differenze per sistemazioni alberghiere tasse aeroportuali tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote comprendonoâ€? Maggiori informazioni ed itinerari completi sul nostro sito www. velatour.it

29


IRLANDA

LIVE LIKE A LORD F&D

Durata: 8 giorni / 7 notti, pernottamenti in castelli o dimore storiche Quota di partecipazione per persona in camera doppia, a partire da Euro 935,00

1° Giorno: Partenza - Dublino Partenza dall’Italia con volo di linea diretto a Dublino. All’arrivo ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per l’albergo. Pernottamento e prima colazione al Clontarf Castle (o similare). 2° Giorno: Dublino Intera giornata dedicata alla visita della città con i suoi musei e gallerie d’arte. Non dimenticate poi di fare un salto al negozio Guinness, dove si potrà degustare la famosa birra nera irlandese. Pernottamento e prima colazione in albergo. 3° Giorno: Galway / Clifden (Km 310) Partenza da Dublino attraversando i ricchi pascoli dell’interno. Consigliamo la visita a Belvedere House, una delle più belle dimore storiche d’Irlanda. Il viaggio continua nell’aspra e selvaggia regione del Connemara, famosa per la bellezza selvaggia dei sui laghi e dei sui paesaggi montani. Arrivo a Clifden dove soggiornerete nel meraviglioso Abbeyglen Castle (o similare). 4° Giorno: Connemara (Km210) Giornata dedicata alla visita della selvaggia regione della Connemara, caratterizzata dai suoi muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottages dai caretteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati

30

dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile. Pernottamento e prima colazione in albergo. 5° Giorno: Burren – Scogliere Di Moher / Bunratty Castle / Kerry (Km 270) Dopo la prima colazione partenza in direzione sud alla volta di Kerry. Consigliamo una sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Merita una sosta anche il castello di Bunratty, il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Pernottamento e prima colazione al Ballyseede Castle (o similare). 6° Giorno: Penisola Di Dingle (Km 140) Mattinata dedicata alla visita della penisola di Dingle con i suoi paesaggi mozzafiato. Arrivo a Dunquin, sulla punta occidentale della penisola, dove si potrà visitare il Blasket Islands Heritage Centre. Tempo permettendo si può intraprendere un viaggio di 2-3 ore in barca intorno alle nove isole Blasket principali, lontane ed incontaminate. Pernottamento e prima colazione in albergo. 7° Giorno: Limerick / Kildare (Km 280) Visita della città medievale di Limerick con la sua storia e architettura e il suo artigianato locale. Il viaggio prosegue attraverso i ricchi pascoli delle Midlands prima di arrivare a Kildare per il pernottamento al Barberstown Castle (o similare). 8° Giorno: Partenza Partenza per l’aeroporto e rilascio dell’auto a noleggio. Partenza con il volo di linea diretto in Italia.


IRLANDA

PANORAMI DEL NORD F&D

Durata: 8 giorni / 7 notti, pernottamenti in Bed&Breakfast o alberghi 3 stelle Quota di partecipazione per persona in camera doppia, a partire da Euro 680,00

1° Giorno: Dublino Partenza dall’Italia con volo di linea diretto a Dublino. All’arrivo ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per l’albergo. Tempo a disposizione permettendo, resto della giornata a disposizione per la vista della città. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 2° Giorno: Boyne Valley / Belfast (Km 210) Partenza per l’Irlanda del Nord. Durante il tragitto consigliamo la visita dell’area archeologica di Newgrange, Armagh, la capitale ecclesiastica d’Irlanda, e Downpatrick dove si dice sia sepolto San Patrizio. Pernottamento e prima colazione in hotel categoria 3 stelle. 3° Giorno: Antrim (Km 195) Mattinata dedicata alla visita della città di Belfast. Partenza verso nord lungo la spettacolare strada costiera detta “nine glens of Antrim” fino a raggiungere la magnifica Giant Causeway, ovvero 37.000 colonne esagonali di basalto formatesi dalla lava colata in seguito ad un’eruzione vulcanica circa 60 milioni di anni fa. Pernottamento e prima colazione in Bed & Breakfast.

visitare la Bushmills Distillery, la distilleria di whisky più antica al mondo. È inoltre possibile visitare alcune delle molte piccole città di mare lungo la costa. Pernottamento e prima colazione in Bed & Breakfast. 5° Giorno: Derry / Donegal (Km 180) Dopo la prima colazione partenza per Derry e mattinata dedicata alla visita della città, proseguendo poi per la contea di Donegal. Consigliamo la visita del Glenveagh National Park e del castello di Glenveagh. Pernottamento e prima colazione in Bed & Breakfast. 6° Giorno: Sligo (Km 150) Il viaggio prosegue verso sud in direzione di Sligo, attraverso il Fermanagh Lake District. Pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle. 7° Giorno: Dublino (Km 220) Partenza per far ritorno a Dublino. Lungo il percorso consigliamo la visita al Trim Castle, il più grande castello Anglo-Normanno. Tempo a disposizione per ultimare la visita della città di Dublino. 8° Giorno: Partenza Partenza per l’aeroporto e rilascio dell’auto a noleggio. Partenza con il volo di linea diretto in Italia.

4° Giorno: Antrim (Km 140) Rimanendo intorno alla zona nord di Antrim, sarà possibile

31


IRLANDA IN LIBERTA’ F&D

Possibilità di pernottare in Bed & Breakfast, hotel 3* o Manor Houses Quota di partecipazione per persona in camera doppia a partire da Euro 565,00

i cottages dai caretteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile. Pernottamento e prima colazione in albergo.

1° Giorno: Dublino Partenza dall’Italia con volo di linea per Dublino. All’arrivo ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per l’albergo. Pernottamento e prima colazione nella categoria prescelta.

4° Giorno: Burren – Killarney (Km 270) Dopo la prima colazione partenza in direzione sud alla volta di Kerry. Consigliamo una sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Merita una sosta anche il castello di Bunratty, il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Pernottamento e prima colazione nella categoria prescelta.

2° Giorno: Galway (Km 350) Partenza per la città di Sligo, situata nella parte nord ovest dell’isola. Proseguimento per Galway. Pernottamento e prima colazione nella categoria prescelta. 3° Giorno: Connemara (Km 210) Giornata dedicata alla visita della selvaggia regione della Connemara, caratterizzata dai suoi muretti di pietra, le piccole fattorie,

32

5° Giorno: Kerry Ring (Km 180) Consigliamo l’escursione all’anello di Kerry (Ring of Kerry), un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh, durante il quale potrete ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Strada facendo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Pernottamento e prima colazione in albergo.


6° Giorno: Dingle Peninsula – Limerick (Km 205) Partenza per la visita della penisola di Dingle, ricca di forti circolari e numerosi monumenti antichi e caratterizzata da un paessaggio semplicemente spettacolare. Pernottamento e prima colazione nella categoria prescelta. 7° Giorno: Dublino (Km 200) Partenza per fare ritorno a Dublino. Tempo a disposizione per finire di visitare la capitale. Pernottamento e prima colazione nella categoria prescelta. 8° Giorno: Partenza Partenza per l’aeroporto e rilascio dell’auto a noleggio. Partenza con il volo di linea diretto in Italia.

33


IRLANDA MAGICA

Tour con accompagnatore in lingua italiana Partenze 2013 - 20 Aprile; 22 e 29 Giugno; 6, 13, 20, 25 Luglio; 3, 10, 17, 24 Agosto Quota di partecipazione in camera doppia a partire da Euro 980,00

1° Giorno: Dublino Partenza dall’Italia con volo di linea diretto a Dublino. All’arrivo incontro con l’assistente parlante italiano e trasferimento con pullman o taxi privato con autista irlandese. Pernottamento e prima colazione al Maldron Cardiff Lane 4*(o similare). 2° Giorno: Dublino / Sligo (Km 210) Tour panoramico di Dublino con visita al Trinity College, la più antica università dell’Irlanda. Proseguimento per Sligo, contea immortalata dai poemi di W.B. Yeats, vincitore del premio Nobel nel 1923. I contrasti suggestivi fra i suoi laghi, foreste, montagne e torbiere donano a questa regione una straordinaria bellezza. Visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore che comprendono più di 60 pietre funerarie e circoli in pietra e ne fanno uno dei più grandi cimiteri dell’età della pietra esistenti in Europa e il più

34

antico d’Irlanda. Cena e pernottamento allo Sligo Park Hotel 4* (o similare). 3° Giorno: Sligo / Connemara (Km 225) Giornata dedicata alla visita della selvaggia regione della Connemara, caratterizzata dai suoi muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottages dai caretteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, situata in uno dei più pittoreschi paesaggi della Connemara, oggi collegio benedettino. Cena e pernottamento al Carlton Hotel Galway 3* (o similare). 4° Giorno: Galway Giornata libera a Galway, cittadina deliziosa, con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e in legno, i buoni ristoranti ed i pub animati. Da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti. Ciò si deve in parte alla presenza dell’Università, ma soprattutto all’attrattiva esercitata dalla vita notturna nei pub, dove si chiacchiera e si beve molto. Escursione facoltativa a Inishmore – la maggiore delle Isole Aran: € 50.00 per persona. Cena e pernottamento in hotel.


5° Giorno: Burren/ Moher/ Bunratty/ Killarney (270Km) Si attraverserà il Burren (dall’Irlandese Boireann “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Visita al castello di Bunratty, il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Il Folk Park intorno al castello ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa, con le sue fattorie appositamente ricostruite, cottage e negozi, ricreati con la massima cura e con particolare attenzione soprattutto all’arredamento. Cena e pernottamento al Evistone House Hotel 3* (o similare).

rientro a Dublino. Cena libera. Serata tradizionale facoltativa presso un pub di Dublino: € 60.00 per persona Pernottamento e prima colazione al Maldron Cardiff Lane 4*(o similare). 8° Giorno: Partenza Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di linea diretto in Italia.

6° Giorno: Kerry Ring (Km 150) In mattinata partenza per l’escursione dell’anello di Kerry (Ring of Kerry), un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh, durante il quale potrete ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Strada facendo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Proseguimento per la cascata di Torc e il parco nazionale di Killarney con sosta ai giardini della Muckross House. Cena e pernottamento in albergo.

Le quote comprendono: volo di linea Aer Lingus , a tariffa speciale in classe turistica, franchigia bagaglio 1 pezzo sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 5 cene in albergo trasferimenti privati da/per l’aeroporto di Dublino assistenza di lingua italiana il giorno d’arrivo a Dublino viaggio in autopullman riservato, come da programma accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 6° giorno tasse locali e percentuali di servizio

7° Giorno: Cahir / Dublino (310 Km) Visita della Catello di Cahir: tra i piú suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. L’edificio risale al XIII secolo, ma la sua storia é profondamente legata alle vicende dei suoi ultimi proprietari, i Butler. Potente famiglia irlandese sin dall’invasione anglo-normanna furono fedeli sostenitori della Corona Inglese che concesse loro la baronia di Cahir nel 1375. Si prosegue per il

Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

35


IRLANDA

36


NORVEGIA INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Oslo Popolazione: 5.050.000 Circa

Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza.

Fuso orario: stesso fuso orario ed ora legale dell’Italia

Patente di Guida: Italiana

Lingue: norvegese. Comunemente diffuso e parlato l'inglese.

Visto di ingresso: non necessario per cittadini italiani

Moneta: Corona Norvegese

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

Prefisso telefonico: per l'Italia 0039 dall'Italia 0047

Formalità valutarie e doganali: Assegni e lettere di credito sono permesse senza limitazioni; i limiti per il denaro contante sono fissati in 25.000 Corone o equivalente in altre valute. Per somme superiori è necessaria una dichiarazione doganale. L’utilizzo di carte di credito è fortemente diffuso. Esportazione: vietata, senza preventivo permesso del Ministero dell’Ambiente, l’esportazione di oggetti di particolare valore artistico Importazione: consentita una franchigia di merci sino ad un valore di 6.000 corone. Limitate le importazioni di alcolici e sigarette. Anche prodotti alimentari, per uso umano ed animale, sono regolamentate Viaggiatori con animali: consentito il transito di animali domestici, muniti di passaporto europeo per gli animali e di microchip. E’ richiesta prova delle necessarie vaccinazioni, somministrate per tempo onde evitare periodi di osservazione.

ANDALSNES ÅLESUND OS HAREID GEIRANGER LOM MALØY SKEI NIGARDS SOGNEFJORD LEIKANGER OTTA LILLEHAMMER BALESTRAND VOSS FLÅM

BERGEN

OSLO

DALEN KVITESEID MOSS SKIEN STAVANGER

37


NORVEGIA ATTIVI SUL FIORDO

Inizio del tour libero dal 25/6 al 26/8, esclusi Giovedì e Venerdì Quote a persona in camera doppia a partire da Euro 1.930,00

1°giorno: Arrivo a Bergen Arrivo a Bergen in base al vostro itinerario. Grazie alla sua vicinanza ai fiordi, Bergen viene chiamata “la porta dei fiordi”. Luoghi di interesse includono il “Bryggen” città anseatica al porto, la funicolare Fløibanen, il mercato del pesce e dei fiori, l’acquario di Bergen e la città vecchia. Pernottamento presso l’Hotel Augustin o simile. 2°giorno: Crociera sul Sognefjord (Bergen – Leikanger) Mattinata a disposizione per scoprire la città. Nel pomeriggio partenza in barca in direzione nord lungo la costa occidentale della Norvegia. Dopo poche ore di viaggio raggiungerete il Sognefjord, il fiordo più lungo e più profondo del mondo, fino al villaggio di Leikanger. Pernottamento presso Leikanger Fjord Hotel o simile per due notti consecutive. 3°giorno: Esperienza sul ghiacciaio La valle di Jostedalen offre uno scenario spettacolare, sviluppatosi in seguito all’erosione glaciale. Sul Ghiacciaio Nigards potrete godere di 2 ore di arrampicata sul ghiacciaio con una guida, una gita breve e facile su un meraviglioso ghiaccio azzurro. Il tour non è difficile o fisicamente impegnativo ed è quindi adatto per tutti coloro che desiderano sperimentare il ghiacciaio.

38

4°giorno: Crociera sul fiordo - Flåmbane (Leikanger- Vatnahalsen) Mattinata a disposizione prima della partenza in barca per raggiungere l’affascinante villaggio di Flåm. Qui si salirà a bordo della ferrovia, la famosa Flåmbana, che attraversa magnifici paesaggi. Non vi è altra ferrovia al mondo che percorre un tale dislivello (dal fiordo alla montagna) in un tragitto così breve. Cena e pernottamento presso l’hotel di montagna Vatnahalsen. 5°giorno: Discesa in mountain bike –Safari sul fiordo (Vatnahalsen - Voss) Partenza mattutina ancora con il treno turistico Flåmbane. Alla stazione di Berekvam, si lascia il treno per continuare i restanti 11 chilometri che vi separano da Flåm in bicicletta. Il tragitto in bici é in discesa e segue una stretta strada di ghiaia lungo il fiume ed offre una vista spettacolare delle cascate e sulla valle. Nel villaggio di Flåm avrete tempo a piacimento prima di intraprendere un emozionante safari in gommone lungo lo stretto fiordo Nærøyfjord. Pernottamento presso il Park Hotel Vossevangen a Voss o simile. 6°giorno: Rafting Mattinata libera fino a quando verrete accompagnati in auto al Rafting Centre. Durante le 3 ore e 30 minuti di rafting vi bagnerete, dovrete pagaiare, potreste cadere se la zattera dovesse capovolgersi, ma il divertimento é garantito. Un pranzo al barbecue sarà servito al Rafting Centre. Dopo il tour si ritorna agli spogliatoi per una doccia calda e poi trasferimento di rientro in hotel. Pernottamento presso il Park Hotel Vossevangen a Voss o simile. 7°giorno: Voss – Bergen (treno) Tragitto in treno della durata di 1 ora fino a raggiungere Bergen. Pernottamento presso l’Hotel Augustin o simile.


8°giorno: Partenza da Bergen Colazione in hotel. Partenza da Bergen in base al vostro itinerario.

giacche e caschi forniti Pranzo BBQ a Voss Rafting Centre Tratta in treno Voss - Bergen Tasse e percentuali di servizio

Le quote comprendono: Volo di linea Milano – Bergen - Milano, a tariffa speciale in classe turistica Franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg Pernottamenti in camera doppia con servizi privati in hotel 3 o 4 stelle 1 cena a buffet o 3 portate presso il Vatnahalsen Mountain Hotel Tratta in catamarano Bergen – Leikanger Bus Leikanger - Sogndal – Jostedal Ingresso al Breheimsenteret Glacier Centre Tratta in barca per raggiungere il ghiacciaio e ritorno Escursione Short Blue Ice Walk, 2 ore sul ghiacciao con guida. Attrezzatura inclusa. Bus Jostedal – Sognedal – Leikanger Catamarano Leikanger – Flåm Tratta in treno Flåm – Vatnahalsen Tratta in treno Vatnahalsen – Berekvam Noleggio Mountain bike Berekvam - Flåm Fjord Safari con RIB boat – gommone - Flåm – Gudvangen Minibus Gudvangen – Voss Guida durante la discesa in mountain bike Berekvam – Flåm Trasporto bagagli dalla stazione di Berekvam all’ hotel in Voss Rafting 3 ore e 30 con informazioni di sicurezza. Muta, scarpe,

Le quote non comprendono: Trasferimenti in Italia Pasti e bevande non citati Mance, spese personali Facchinaggio Tutto quanto non indicato alla voce “le quote comprendono”

Informazioni importanti per il Rafting: Limite di età: Età minima 15 anni (18 per il grado 5) Requisiti fisici: • Non essere in stato di gravidanza • Essere in grado di nuotare • Non aver assunto alcolici • Per patologie come l’asma, epilessia, problemi di cuore o simili non esitate a contattarci prima della partenza per ulteriori informazioni. Si prega di portare i propri: costume da bagno, asciugamano per doccia, abbigliamento intimo termico

39


NORVEGIA LA MAGIA DEI FIORDI

I fiordi norvegesi sono una delle meraviglie della natura e la loro maestosa tranquillità non finisce mai di stupire quanti li visitano. Molti sono coloro che ritornano in questi luoghi ogni anno, nelle diverse stagioni: in primavera, quando migliaia di cascate gettano «furiosamente» le loro acque nei fiordi; in estate quando il biancore delle montagne incappucciate di neve contrasta meravigliosamente con il verde delle colline circostanti; in autunno, quando le rive dei fiordi assumono gli splendidi colori degli alberi che le ammantano. Il viaggio, lungo strade ampie e curate, in confortevoli autopullman, porta alla scoperta di pittoreschi villaggi, incantevoli angoli naturali e spettacolari scenari.

Partenze garantite con guida locale parlante italiano Partenze 2013: 7, 21, 28 Luglio - 11 Agosto Quote per persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.180,00

40

1° giorno: Milano/Oslo Partenza con voli di linea per Oslo. Trasferimento dall’aeroporto Gardermoen all’albergo. Pernottamento. 2° giorno: Oslo/Otta (295 km) Prima colazione buffet. Incontro con la guida parlante italiano e partenza alle ore 09:00 per la visita della capitale norvegese. Si visita il Frogner Park con il suo monumentale insieme di sculture opera di Gustav Vigeland. Si ammirano inoltre il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Nel primo pomeriggio partenza per il cuore della Norvegia con sosta a Lillehammer, graziosa cittadina dove si svolsero i giochi olimpici invernali del 1994. Arrivo nell’area di Otta. Cena e pernottamento in albergo. 3° giorno: Otta/Ålesund (270 km) Prima colazione buffet. Partenza attraverso scenari mozzafiato per la graziosa cittadina di Ålesund, una vera e propria città-museo che sorge su piccole isole collegate tra loro ed importante porto per la pesca. Arrivo nel pomeriggio. Tempo a disposizione per la scoperta di questo gioiello della Norvegia. Cena e pernottamento in albergo. 4° giorno: Ålesund/Skei (255 km) Prima colazione buffet. Partenza per Hellesylt dopo aver attraversato in traghetto il tratto tra Magerholm e Ørsneset. Imbarco per un’indimenticabile minicrociera sul fiordo di Geiranger, uno dei più spettacolari del mondo. Si potranno ammirare le cascate


del “velo della sposa” e delle “sette sorelle”. Arrivo a Geiranger e proseguimento via Stryn per raggiungere Skei. Escursione facoltativa allo spettacolare ghiacciaio di Briksdal. Cena e pernottamento in albergo. 5° giorno: Skei/Bergen (222 km) Prima colazione buffet. Partenza per Kaupanger, dove ci si imbarca per una minicrociera sul Sognefjord, il più lungo e maestoso della Norvegia. Arrivo nel piccolo, caratteristico villaggio di Gudvangen e proseguimento per Bergen, la “perla dei fiordi”, una volta capitale della Norvegia ed importante porto della Lega Anseatica. Arrivo e visita panoramica della città, con il caratterstico quartiere di Bryggen, dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Si suggerisce anche la salita facoltativa in funicolare fino alla cima del Monte Fløyen, per godere di una spettacolare vista panoramica della città. Pernottamento in albergo. 6° giorno: Bergen/Oslo (483 km) Prima colazione buffet. Partenza via Voss per Bruravik, sulle sponde dell’Hardangerfjord. Breve attraversamento in traghetto per Brimnes e proseguimento per Geilo, rinomata località sciistica. Sosta per ammirare le spettacolari cascate di Vøringfoss. Arrivo in serata ad Oslo. Pernottamento in albergo.

Le quote comprendono: volo di linea Italia/Oslo/Italia , a tariffa speciale in classe turistica, franchigia bagaglio 1 pezzo sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle (3 stelle a Otta), in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 3 cene a tre portate o buffet in albergo trasferimento dall’aeroporto Gardermoen-Oslo alla sistemazione e viceversa viaggio in autopullman riservato, come da programma accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 6° giorno visita guidata di 3 ore ad Oslo, come da programma minicrociera sul Geirangerfjord minicrociera sul Sognefjord passaggi in traghetto, come da programma tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

7° giorno: Oslo/Milano Prima colazione buffet. Trasferimento all’aeroporto Gardermoen-Oslo (vengono garantiti 2 trasferimenti in bus**).

41


NORVEGIA

IL CANALE DEL TELEMARK

Regalatevi un viaggio sul bel canale di Telemark. Un’esperienza storico-culturale, viaggiarete attraverso le chiuse come si faceva più di 100 anni fa. Le due barche, Victoria (180 passeggeri), e Henrik Ibsen (220 passeggeri) navigano lungo il percorso da Skien a Dalen da giugno ad agosto. Il canale del Telemark è un luogo perfetto anche per una vacanza attiva. Qui troverete varie piste ciclabili e una natura mozzafiato. Partenze giornaliere: dal 4 giugno al 13 agosto, il martedì e il venerdì Quote a persona in camera doppia a partire da Euro 865,00

1°giorno: Oslo / Skien Partenza da Oslo in treno per raggiungere la città di Skien. Il tempo di percorrenza é di 3 ore circa. Skien é conosciuta come la capitale del Telemark. Pernottamento presso il Thon Hotel Høyers o simile. 2°giorno: Skien / Telemark Canal Alle 08,30 imbarco a bordo della M/S Victoria o M/S Henrik Ibsen per una crociera lungo il canale del Telemark da Skien a Kviteseid. Il canale fu aperto nel 1892, e da allora fu sempre ammirato. Il canale é lungo 105 km con un dislivello di 72m. Non dimenticate la macchina fotografica! Al vostro arrivo a Kviteseid, un bus vi riaccompagnerà a Skien. Pernottamento presso il Thon Hotel Høyers o simile.

42

3°giorno: Skien / Oslo Partenza da Skien in treno per raggiungere Oslo, arrivo in Oslo e tempo a disposizione per esplorare la capitale della Norvegia. Pernottamento presso il Rica Oslo Hotel o simile. 4°giorno: Rientro Colazione scandinava in hotel. Rientro in Italia seconto il vostro itinerario voli. Le quote comprendono: volo di linea Milano – Oslo – Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle a Skien e 4 stelle a Oslo, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet crociera sul canale del Telemark tra Skien to Kviteseid mini crociera Stoccolma / Riga, cabine interne con servizi – cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) tratta in treno Oslo – Skien - Oslo tratta in bus da Kviteseid a Skien tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”


NORVEGIA DIMORE STORICHE

Partenze giornaliere: dal 01 aprile al 31 ottobre 2013 Quote per persona in camera doppia a partire da 2 persone Euro 1.630 ; 4 persone Euro 1.500 1° giorno: Oslo /Lillehammer (Km 145) Arrivo all’aeroporto di Oslo. Ritiro dell’auto a noleggio. Partenza per Lillehammer, e sistemazione all’hotel Nermo. Pernottamento. 2° giorno: Lom (Km 175) Prima colazione. Partenza verso l’interno della Norvegia, per raggiungere Lom. Sistemazione presso il Fossheim Turisthotell, albergo storico aperto nel 1897. Pernottamento. 3° giorno: Sandane (Km 195) Prima colazione. Proseguimento per Sandane, e sistemazione presso il Gloppen hotel, affascinante dimora storica datata 1866. Pernottamento.

ed il Museo all’aria aperta. Rilascio dell’auto a noleggio in aeroporto e rientro con volo di linea. Le quote comprendono: otto pernottamenti in alberghi storici, in camere con servizi privati, incluso prima colazione voli da Milano a tariffa best buy in classe economica con 20kg (o 1 pezzo) di franchigia bagaglio noleggio auto Avis della categoria prescelta, per otto giorni, incluso chilometraggio illimitato, CDW,TP airport/city surcharge e tasse locali tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: pasti, bevande ed extra in genere tasse aeroportuali assicurazioni facoltative, extra, benzina, ecc….. eventuali supplementi auto da pagare in loco tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

4° giorno: Balestrand (Km 150) Prima colazione. Partenza per Balestrand, bellissimo paesino affacciato sul Sognefjord. Sistemazione presso l’hotel Kvikne’s, albergo di charme dall’atmosfera unica. Pernottamento. 5° giorno: Bergen /Os (Km 200) Prima colazione. Partenza per Bergen e tempo a disposizione per visitare la capitale dei fiordi norvegesi, la cui storia è profondamente legata al mare tanto da farla diventare uno dei più importanti porti della Lega Anseatica per il commercio. Potrete, inoltre, salire sulla funicolare Fløibanen, che offre una vista meravigliosa sulla baia. Sistemazione presso il Solstrand hotel & Bad, situato appena fuori Bergen, questo splendido hotel in tipico stile norvegese offre diverse possibilità di relax e trattamenti di benessere. 6° giorno: Lofthus (Km 170) Prima colazione. Proseguimento per la regione dell’Hardangerfjord. Sistemazione presso l’hotel Ullensvag, situato in splendida posizione sul fiordo. Pernottamento. 7° giorno: Dalen (Km 190) Prima colazione. Partenza per Dalen, nel cuore della regione del Telemark per raggiungere l’hotel Dalen, struttura unica, nata dall’originario castello in legno che aprì nel 1894. Pernottamento. 8° giorno: Moss (Km 230) Prima colazione. Partenza per Moss, sul fiordo di Oslo, e sistemazione presso l’hotel Refsnes Gods. Antica dimora storica datata 1767. Pernottamento. 9° giorno: Oslo / Rientro (Km 110) Prima colazione. Partenza per Oslo, e tempo a disposizione per una visita della più grande città della Norvegia, capitale da oltre 700 anni. Vi si possono ammirare il Parlamento e il Palazzo Reale, situati nella via principale, la Karl Johans gate; l’Holmenkollen Ski Jump, il Vigeland Sculture Park, il museo delle Navi Vichinghe

43


SVEZIA

INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Stoccolma

Lingua: svedese. Comunemente diffuso e parlato l'inglese.

Popolazione: circa 9.500.000 abitanti

Moneta: Corona Svedese

Superficie in Kmq: 450.000

Prefisso: per l'Italia 0039 - dall’Italia 0046 (togliere lo 0 dopo il prefisso internazionale)

Fuso orario: stessa ora rispetto all'Italia

Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza. Patente di Guida: Italiana Visto di ingresso: non necessario per cittadini italiani Vaccinazioni obbligatorie: nessuna Formalità valutarie e doganali: nessuna Le carte di credito principali sono accettate ed è possibile il prelievo agli sportelli ATM. Viaggiatori con animali: consentito il transito di animali domestici, muniti di passaporto europeo per gli animali e di microchip. E’ richiesta prova delle necessarie vaccinazioni, somministrate per tempo onde evitare periodi di osservazione.

HUSBY GIMO FILIPSTAD UPPSALA DJURSHOLM

STOCCOLMA

SÖDERKÖPING

TROLHATTAN GOTEBORG

ISOLA DI ÖLAND GENARP MALMO

44


SVEZIA

45


SVEZIA

DIMORE STORICHE F&D

Scoprite la ricca cultura svedese, musei, teatri, case di legno, fattorie, il folclore ed i lavori dell’artigianato. Visitate una fonderia d’ottone o una fabbrica di ceramiche, chiese, castelli; scoprite il fascino di dormire in un monastero o in palazzi rinascimentali. E non perdete l’occasione di visitare la zona del “Regno del vetro” con i suoi laboratori e le innumerevoli e sorprendenti creazioni in vetro. Dormirete in dimore storiche, taverne, antichi luoghi di sosta e castelli, dove hanno soggiornato re, nobili, artisti e guerrieri nel corso dei secoli. Questi hotels sono veri e propri tesori nazionali e sono stati conservati sino ai giorni nostri sia per le loro bellezze architettoniche, che per gli incredibili dintorni in cui sorgono che per la storia che vi si respira. 11 giorni / 10 notti Partenze giornaliere: dal 01 aprile al 31 ottobre 2013 Pernottamenti in dimore storiche e hotel di charme Quote a persona, in camera doppia, base 4 pax, a partire da Euro 1.663,00 1° giorno: Stoccolma Arrivo all’aeroporto di Stoccolma/Arlanda e ritiro dell’auto a noleggio in aeroporto. Giornata a disposizione per la visita di Stoccolma. È consigliata anche una gita in battello che offre una prospettiva diversa di questa incantevole città scandinava. La più famosa residenza reale è Drottningholm, situata sul Mälaren a 10 km dal centro città, costruita sul modello di Versailles. Sistemazione e pernottamento presso l’hotel Villa Kallhagen. 2° giorno: Uppsala / Gimo (150 km circa) Prima colazione. Nei pressi di Sigtuna, potrete visitare il castello

46

di Steninge che racchiude una collezione unica nel suo genere ed avrete inoltre la possibilità di creare anche voi i vostri oggetti di vetro. Proseguendo potrete sostare ad Uppsala e fare semplicemente un giro nel centro storico con la cattedrale più grande del Nord. Proseguimento per Gimo e pernottamento alla Gimo Herrgård, costruita nel 18° secolo. Fra le attività golf, escursioni in bici e possibilità di escursioni nei dintorni. 3° giorno: Gimo / Dala / Husby (175 km circa) Prima colazione. Da non perdere a Falun la visita della miniera che fu nel 17° secolo la più grande produttrice di zinco, piombo, oro ed argento. La miniera è crollata nel 1687 ed è stata riaperta al pubblico nel 1970. I turisti possono scendere fino a 55 metri di profondità con un ascensore. Proseguimento per Dala-Husby. Pernottamento il Dala-Husby hotel, albergo di charme situato a breve distanza dal fiume Dalälven. 4° giorno: Dala / Husky / Filipstad (245 km circa) Prima colazione. Partenza per Filippstad attraverso della Dalarna, per giungere nel Värmland. Arrivo a Filipstad e sistemazione per il Hennickehammars Herrgård, splendida dimora storica del 18° secolo. Tempo a disposizione e pernottamento. 5° giorno: Filipstad / Trollhättan (235 km circa) Prima colazione. Costeggiando il lago Vänern, il più grande della Svezia, giungerete a Trollhättan. Pernottamento presso l’hotel Albert Kök, struttura risalente al 1865, gode di una posizione panoramica su Trollhättan e sulla natura circostante. 6° giorno: Trollhättan / Hestra (225 km circa) Prima colazione. Durante il tragitto è consigliata una sosta a Jönköping, interessante cittadina situata sulle rive del lago Vättern. Pernottamento presso l’hotel Hestraviken, splendida dimora


storica situata nel cuore della regione dello Småland. 7° giorno: Hestra / Malmö / Genap (225 km circa) Prima colazione. Partenza verso l’estremità Sud del Paese. Sosta a Malmö con possibilità di visitare il centro storico strutturato intorno alle piazze Stortorget, Lilla Torg e le piazze Gustav Adolf e David Hall. Proseguimento per Genap. Sistemazione e pernottamento presso l’Häckeberga Slott, dimora del 1875 armoniosamente inserita nella natura circostante. 8° giorno: Genap / Isola di Öland (305 km circa) Prima colazione. Proseguimento per l’isola di Oland attraverso uno dei ponti più lunghi d’Europa che la collega alla terra ferma. Pernottamento al Halltorps Gästgiveri, country hotel del 17° secolo. 9° giorno: Isola di Öland / Söderköping (250 km circa) Prima colazione. Partenza per Norrkoping che offre una ricca combinazione di cultura, arte e altre attività. Pernottamento allo Söderköpings Brunn, spa resort, situato a 15 km di Norrkoping. Il posto ideale per chiudere in bellezza il viaggio alla scoperta di questa parte di Svezia: vi regna infatti un’atmosfera unica. 10° giorno: Söderköping / Djursholm (190 km circa) Prima colazione. Partenza per Djursholm. Sistemazione e pernot-

tamento presso l’hotel Villa Pauli, una delle residenze private più sontuose del secolo scorso. 11° giorno: Djursholm / Stoccolma (40 km circa) /Italia Prima colazione in albergo. Rilascio dell’auto a noleggio all’aeroporto di Stoccolma/Arlanda.

Le quote comprendono: volo di linea Milano / Stoccolma / Milano, a tariffa speciale in classe turistica, franchigia bagaglio 1 pezzo o 20 kg dieci pernottamenti negli alberghi indicati, in camere con servizi privati, incluso prima colazione noleggio auto tipo Ford Focus o similare, per 10 giorni, incluso chilometraggio illimitato, CDW,TP e tasse locali tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: pasti, bevande ed extra in genere assicurazioni facoltative, extra, benzina, ecc….. eventuali supplementi auto da pagare in loco tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

47


FINLANDIA INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Helsinki

Patente di Guida: Italiana

Popolazione: circa 5.300.000 abitanti

Visto di ingresso: non necessario per periodi inferiori a tre mesi

Fuso orario: +1h ora rispetto all'Italia

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

Lingue: le lingua ufficiali sono il finlandese e lo svedese. Diffusa la conoscenza dell’inglese

Formalità valutarie e doganali: nessuna

Moneta: Euro Prefisso: per l'Italia 0039 - dall’Italia 0358 + prefisso cittadino senza lo zero o del cellulare Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza. CAPONORD

ALTA

IVALO MUONIO

ROVANIEMI

OULU

JOENSUU JYVÄSKYLÄ PORI

TAMPERE LAHTI

TURKU

48

HELSINKI

Viaggiatori con animali: consentito il transito di animali domestici, muniti di passaporto europeo per gli animali e di microchip. E’ richiesta prova delle necessarie vaccinazioni, somministrate per tempo onde evitare periodi di osservazione. Devono essere accompagnati da un certificato sanitario redatto in finnico, svedese o inglese.


FINLANDIA

TOUR LAPPONIA E CAPO NORD

Attraverso l’autentica Lapponia, partendo da Rovaniemi, la città di Babbo Natale, si proseguirà verso il confine norvegese per giungere al punto più a nord d’Eurora (Capo Nord) accompagnati dal “sole di mezzanotte”. Partenze garantite da Rovaniemi 2, 22 luglio, 05 agosto Tour con accompagnatore in lingua italiana Quote a persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.425,00 1° Giorno: Rovaniemi Arrivo all’aeroporto di Rovaniemi. Trasferimento in hotel e pernottamento. 2°Giorno: Rovaniemi/Muonio (242 km) Prima colazione in hotel. Incontro con il vostro accompagnatore. Visita di Rovaniemi, la “capitale” della Lapponia, universalmente conosciuta come la residenza di Babbo Natale; proseguimento in bus per Muonio attraverso la terra dei Lapponi, dove la taiga si dirada e lascia spazio alle praterie artiche. All’arrivo in hotel nel pomeriggio, è prevista la visita di un allevamento di cani da slitta. Cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno: Muonio/Alta (286 km) Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la Norvegia. Lungo la strada si trovano stupendi punti panoramici alla scoperta di un paesaggio unico e ricco di contrasti. Arrivo ad Alta, visita panoramica della città. Ingresso al Museo all’aria aperta, dove si possono ammirare le incisioni rupestri risalenti a circa 6000 anni fa. Il sito è stato inserito nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: Partenza Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in aeroporto. Le quote comprendono: volo di linea Milano / Rovaniemi / Milano , a tariffa speciale in classe turistica, franchigia bagaglio 1 pezzo sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 5 cene a tre portate o buffet in albergo trasferimento dall’aeroporto di Rovaniemi alla sistemazione e viceversa viaggio in autopullman riservato, come da programma accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 6° giorno visita allevamento cani da slitta ingressi: museo di Alta, Osservatorio Capo Nord, museo Siida sulla cultura Sami ad Inari trasferimento seat-in-coach garantito 2 volte nell’arco della giornata di arrivo, e 2 volte nel giorno di partenza tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

4°Giorno: Alta/Capo Nord/Honningsvåg (321 km) Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Hammerfest, la città più settentrionale al mondo e sede dell’Isbjorn Klubben (antica società reale degli orsi polari). Nel pomeriggio partenza per Honningsvåg, sull’isola di Mageroya, l’ultimo villaggio abitato d’Europa. Sistemazione in hotel e cena. In serata escursione a Capo Nord: ammirare questo territorio completamente spoglio è un’esperienza indimenticabile. Rientro in hotel e pernottamento. 5° Giorno: Honningsvåg/Ivalo (394 km) Prima colazione in hotel. In mattinata partenza: con l’Atlantico settentrionale da un lato e ripide pareti rocciose dall’altro, si entra nella terra dei Lapponi che tra Norvegia e Finlandia ci condurrà nel regno della tundra. Nel pomeriggio proseguimento attraverso foreste e brughiere, rimaste intatte dall’era glaciale. Sosta per la visita del museo Siida sulla cultura Sami. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 6° Giorno: Ivalo/Rovaniemi (290 km) Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Rovaniemi. Pomeriggio a disposizione per shopping o attività facoltative proposte dall’accompagnatore. Cena e pernottamento in hotel.

49


DANIMARCA INFORMAZIONI UTILI

Capitale: Copenhagen

Visto di ingresso: non necessario per periodi inferiori a tre mesi

Popolazione: circa 5.500.000 abitanti

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

Fuso orario: stessa ora rispetto all'Italia

Formalità valutarie e doganali: nessuna

Lingue: Danese. L'inglese è conosciuto dalla maggioranza della popolazione

Divieti di importazione: Armi da fuoco e munizioni, esplosivi, coltelli, fuochi artificiali; Carne, a meno di certificare la provenienza UE e per uso personale; medicinali che non siano di uso personale.

Moneta: Corona Danese Prefisso: per l'Italia 0039 - dall’Italia 0045 Documenti per l’espatrio: I documenti accettati sono il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio, che devono essere validi per tutto il periodo di permanenza. Patente di Guida: Italiana

NØRRSUNDBY ÅRS HOBRO

ANS

ÅRHUS

FÅREVEJLE

GRINDSTED JELLING BILLUND STOUBY

ESBJERG RIBE

HORNBÆK

MIDDLEFART

CHRISTIANSFELD

ODENSE SLAGELSE SVENDBORG

50

COPENHAGEN ROSKILDE NÆSTVED

Viaggiatori con animali: consentito il transito di animali domestici, muniti di passaporto europeo per gli animali e di microchip. E’ richiesta prova delle necessarie vaccinazioni, somministrate per tempo onde evitare periodi di osservazione.


DANIMARCA FLY & DRIVE

Le quote comprendono: pernottamenti negli alberghi indicati, in camere con servizi privati, incluso prima colazione volo di linea in classe economica a tariffa best buy, con franchigia bagaglio 20Kg o 1 pezzo noleggio auto della categoria prescelta, per sette giorni, incluso chilometraggio illimitato, CDW,TP airport/city surcharge e tasse locali tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: pasti, bevande ed extra in genere assicurazioni facoltative, extra, benzina, ecc. eventuali supplementi auto da pagare in loco supplemento “one way fee” (ritiro/rilascio in città diverse) per i noleggio auto di DKR 500/600 (circa, da pagare in loco) tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

51


DANIMARCA CASTELLI F&D

Fly & Drive in Danimarca con pernottamenti in Castelli e Dimore Storiche Partenze giornaliere: dal 01 aprile al 31 ottobre 2013 Quote per persona in camera doppia a partire da 2 persone Euro 970 ; 4 persone Euro 900 1° giorno: Copenhagen Arrivo all’aeroporto di Copenhagen. Trasferimento libero all’hotel Andersen Boutique. Pernottamento. 2° giorno: Copenhagen Prima colazione. Avrete la possibilità di visitare Copenhagen, città invitante con le sue bellissime strade, le piazze piene di fiori e colori, i suoi antichi palazzi, le sue torri, i suoi canali ed i suoi giardini. 3° giorno: Hornbæk e i Castelli (Km 55) Prima colazione. Ritiro dell’auto a noleggio e partenza per Hornbæk attraverso la regione della Selandia Settentrionale, contraddistinta per la presenza di cospicuo numero di castelli e dimore storiche ed il paesaggio ora dolce ed ora aspro. Sistemazione presso il Havreholm Slot, splendida dimora storica immersa nella natura. Possibilità di relax nella Spa o in piscina. Pernottamento. 4° giorno: Næstved (Km 130) Prima colazione. Partenza verso l’area più Meridionale della Selandia, che offre un paesaggio che è tra i più impressionanti di tutta la Danimarca. Potrete proseguire per una vista a Odsherred e Isefjorden, con i loro piccoli fiordi e tranquilli porticcioli, laghetti e isolotti, per coglierne l’incanto. Sistemazione presso l’hotel Kirstine, dimora storica romantica antica di 250 anni, che vi coinvolgerà in un’atmosfera di altri tempi. Pernottamento. 5° giorno: Svendborg (Km 140) Prima colazione. Partenza verso l’isola di Fiona che con le sue campagne, le sue cittadine e i suoi villaggi formano un disegno armonioso. Da non perdere il castello Egeskov uno dei meglio

52

preservati castelli rinascimentali in Europa, costruito su un’isola e circondato da una lussureggiante vegetazione. Visita di Odense e proseguimento per Svendborg, all’estremità sud-est dell’isola, e sistemazione presso l’hotel Troense situato in splendida posizione sull’isola Tåsinge connessa con la terraferma tramite un ponte. Pernottamento. 6° giorno: Middlefart (Km 90) Prima colazione. Partenza per Middelfart. Arrivo presso il castello Hindsgavl, situato all’interno di un grandissimo parco in riva al mare. E’ consigliata una passeggiata nei suggestivi giardini. Sistemazione all’interno della zona hotel del castello. Pernottamento. 7° giorno: Esbjerg (Km 95) Prima colazione. Proseguimento per la penisola dello Jutland per raggiungere la costa occidentale, fortemente influenzata dai fenomeni geografici che vi sono presenti: il grande Mare del Nord, le sempre mutevoli correnti del Limfjorden, le vaste brughiere dello Jutland centrale e gli acquitrini del sud ovest. Sistemazione presso il Hjerting Badehotel, struttura di charme situato a pochi metri dalla spiaggia. Pernottamento. 8° giorno: Stouby (Km 110) Prima colazione. Possibilità di effettuare un’escursione nell’estrema zona Sud del Paese, una dell’aree più affascinati della Danimarca, nella quale troviamo paludi, canali e chiuse da un lato e ondulate colline ricoperte di alberi, che declinano verso il mare sotto forma di fiordi, dall’altro. Sistemazione presso l’hotel Vejlefjord costruito ai primi del 1900, situato in splendida posizione immerso nella natura circostante a pochi passi dal mare. Pernottamento. 9° giorno: Billund (Km 60) Rientro Prima colazione. Partenza per Billund, cittadina divenuta famosa per il parco di divertimenti di Legoland. Un breve tour cittadino vi permetterà di conoscere il centro storico della piccola città con i suoi monumenti. Rilascio dell’auto a noleggio in aeroporto.


DANIMARCA DANSK KRO F&D

Il fascino di Copenhagen, l’antica cultura vichinga e pernottamenti nelle tipiche locande danesi

risalenti all’epopea vichinga. Pernottamento presso il Tyrstrup Kro a Christianfeld.

Partenze giornaliere: dal 01 aprile al 31 ottobre 2013 Quote per persona in camera doppia a partire da 2 persone Euro 1.085 ; 4 persone Euro 1.015

5° giorno: Ribe / Grindsted (Km 130) Prima colazione. Possibilità di visitare Ribe antica cittadina danese con il suo centro medievale. Il Ribes Vikinger, grande centro d’esposizione descrive la città ai tempi in cui fu commercialmente importante per i vichinghi. Pernottamento presso l’hotel Lyngheden a Grinsted.

1° giorno: Copenhagen Arrivo all’aeroporto di Copenhagen, e trasferimento libero all’hotel Absalon. Sistemazione nelle camere riservata. Tempo a disposizione. Pernottamento. 2° giorno: Roskilde / Fårevejle (Km 110) Prima colazione. Ritiro dell’auto a noleggio e partenza per Roskilde, dove si può visitare il Vikingeskibsmuseet, il museo delle navi vichinghe. Arrivo a Fårevejle e pernottamento presso il Fårevejle Golf hotel. 3° giorno: Slagelse / Odense (Km 125) Prima colazione. L’itinerario prosegue in direzione di Slagelse, dove nelle vicinanze si trova Trelleborg, antica fortezza vichinga. Si attraversa il ponte che conduce sull’isola di Fiona, per raggiungere Odense, la città più importante dell’isola. Pernottamento al Næsbylund Kro og hotel. 4° giorno: Jelling / Christianfeld (Km 150) Prima colazione. Partenza in direzione nord, verso Vejle. Nelle sue vicinanze si trova Jelling, importante nucleo storico della Danimarca, dove si possono ammirare le pietre runiche e i tumuli,

6° giorno: Ans (Km 105) Prima colazione. Il viaggio prosegue lungo la penisola dello Jutland. Pernottamento presso il Kongensbro Kro. 7° giorno: Hobro / Norrsundby / Års (Km 70) Prima colazione. Durante il tragitto potrete visitare il Hobro museum con la sua ricca collezione di archeologia preistorica e vichinga. Possibilità di proseguire per Ålborg, per visitare la Lindholm Høje di Norresundby, la più grande necropoli vichinga in Scandinavia con più di 700 tombe. Pernottamento all’hotel St. Binderup Kro di Års. 8° giorno: Århus (Km 95) Prima colazione. L’itinerario prosegue in direzione sud per raggiungere Arhus, dove si può visitare il Museo all’aperto “Den Gamle By”. Pernottamento all’hotel City Oasia. 9 giorno: Rientro Riconsegna dell’auto a noleggio all’aeroporto di Arhus, rientro in Italia con voli di linea

53


TOUR ATTIVO SPITSBERGEN 78° 54’ N

Alte vette che puntano il cielo, azzurri fronti glaciali, natura intatta e una fauna selvatica magnifica. In combinazione con l’elevato livello di comfort a Radio Basecamp Isfjord e giorni emozionanti in campo, nel corso di una settimana esplorerete la Isfjorden bella e selvaggia. Il viaggio è adatto per chi ama camminare in montagna, e vuole esplorare la natura unica delle Svalbard. Non bisogna essere supereroi, ma è necessario essere in buona salute: la temperatura media è di 5°c in estate, le notti in tenda sono rigide e le escursioni a piedi arrivano a 10Km su fondo sconnesso. Tutto all’insegna dell’avventura polare: Pernottamenti nei campi base spartani, ma accoglienti e tre giorni di avventura in tenda con campo base da gestire con la collaborazione di tutti i partecipanti. Partenze possibili tutti i giorni escluso il venerdì, tra il 30 Giugno e il 24 Agosto 2013 Minimo 4 persone, massimo 10 Quote di partecipazione a partire da Euro 4.590,00

1° Giorno: Oslo Partenza con volo diretto o via Europa da Milano per Oslo. Arrivo e trasferimento libero in città al Grand Hotel Rica 4* (o similare). Cena libera. 2° Giorno: Spitsbergen / Husky Wagon Drive Dopo la colazione, trasferimento libero all’aeroporto di Oslo per l’imbarco sul volo diretto per le Svalbard. Arrivo nel primo pomeriggio all’aeroporto di Longyear, trasferimento per il Basecamp Trapper Hotel, l’albergo più rude e speciale delle Svalbard! Nel

54

pomeriggio trasferimento al Basecamp Trapper Station di Bolterdalen. Qui incontriamo il nostro Alaskan Husky e la guida che insegnerà a sfruttare al meglio le loro potenzialità per la successiva escursione su slitte estive con ruote. Cena libera in uno dei numerosi ristoranti di Longyear. Sistemazione in camere doppie in hotel Basecamp Trapper (o hotel con standard simili). 3° Giorno: Crociera A Isfjord Dopo una abbondante colazione sarà distribuito l’abbigliamento caldo e impermeabile per poi trasferirsi al molo. Le nostre guide professionali passerà attraverso routine di sicurezza prima dell’imbarco. L’Isfjord si estende per oltre 100 km e queste acque sono pieni di animali nel periodo estivo. Dopo l’arrivo a Radio Isfjord pranzo caldo. Pomeriggio in prossimità del santuario degli uccelli per l’osservazione della fauna selvatica. Basecamp è un centro di ricerca su come scoprire e evitare l’impatto negativo sulla vita selvaggia e tutti sono invitati ad aiutare a raccogliere dati sul campo. In serata, ci sarà servita una cena presso la stazione. Sistemazione in camere doppie presso Radio Basecamp Isfjord. 4° Giorno: Isfjord Colazione a Radio Basecamp Isfjord. Mattina trascorsa camminando lungo la fantastica costa, con la guida che vi racconterà storie di cacciatori e la loro vita dura alle Svalbard. Ritorno a Radio Isfjord per il pranzo. Nel pomeriggio si può scegliere di fare una escursione di 4 ore a Linnévatnet, o semplicemente rilassarsi presso la stazione, dove verrà servita la cena. Sistemazione in camere doppie presso Radio Basecamp Isfjord. 5° Giorno: Giorno di Spedizione nella Natura La mattina preparazione del bagaglio per la spedizione. Verso mezzogiorno partenza in barca per attraversare il vasto Isfjord fino alla costa occidentale del fiordo dove dopo lo sbarco si pre-


parerà il campo base. Pranzo Expedition al campo. Nel pomeriggio trekking nella zona. La sera famigliarizzazione con le tende e i sacchi a pelo, precauzioni per gli orsi polare, ed esecuzione delle routine del campo. Cena al campo e sistemazione in tende da spedizione, 2 persone per tenda. 6° Giorno: Giornata di Hiking Dopo la prima colazione, si mette in sicurezza il campo, e presi i viveri si parte per una spedizione di un giorno. La zona è circondata da bellissime montagne e la vista dalla cima vale tutto lo sforzo. Pranzo durante il percorso con i viveri presi al campo. Cena al campo e sistemazione in tende da spedizione, 2 persone per tenda. 7°Giorno: Longyearbyen Dopo la colazione si smonta il campo e si parte per una camminata. Consumazione del pranzo in riva al mare. Nel pomeriggio rientro a Longyearbyen per il ritorno alla civiltà, dove una doccia calda e bevande vi aspetteranno al Basecamp Trapper Hotel. Cena libera in uno dei ristoranti a Longyearbyen. Sistemazione in camere doppie in Hotel Basecamp Trapper (o hotel con standard simili). 8° Giorno: Oslo La mattina è libera per esplorare il centro della città di Longyearbyen, visitare il museo o fare shopping di souvenir. Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di metà giornata verso Oslo. All’arrivo trasferimento libero al Grand Hotel Rica 4* (o similare). Cena libera.

9° Giorno: Rientro Giorno a disposizione. Trasferimento libero in aeroporto rientro con volo diretto o via Europa. Le quote comprendono: Voli a/r Milano Longyear, con sosta in andata e ritorno a Oslo (entrambe inferiori alle 24h) e a tariffe best buy, da riconfermare Due pernottamenti a Oslo in hotel 4 stelle, con prima colazione Trasferimenti a/r a Longyear il giorno di arrivo e il giorno di ripartenza per Oslo Due pernottamenti in camera doppia con colazione al Basecamp Trapper’s Hotel di Longyear (o similare) Due pernottamenti in camera doppia con colazione al Radio Basecamp Isfjord (o sistemazione simile) Due pernottamenti in tenda condivisa Pasti menzionati nel programma Equipaggiamento di sicurezza e survival kit Deposito bagaglio a Longyear Tende, sacchi a pelo, attrezzi da cucina Attività ed escursioni come menzionato nel programma Tasse locali e percentuali di servizio Le quote non comprendono: Tasse aeroportuali Trasferimenti a Oslo Pasti e bevande non menzionati nel programma Attività ed escursioni facoltative acquistabili in loco Tutto quanto non menzionato nel programma

55


TOUR CAPITALI

GRAN TOUR SCANDINAVIA E BALTICO

Partenze garantite da Oslo: 07, 21, 28 Luglio e 11 Agosto Tour con accompagnatore esclusivamente di lingua italiana Quote a persona in camera doppia a partire da Euro 2.535,00 1° Giorno: Oslo Arrivo ad Oslo. Trasferimento dall’aeroporto Gardermoen in hotel. Pernottamento. 2° Giorno: Otta (295 Km) Colazione a buffet in hotel. Incontro con l’accompagnatore partenza alle ore 09,00 per il city tour di Oslo con la guida locale: visiterete il Frogner Park che ospita le controverse sculture di Gustav Vigeland. Sarà possibile ammirare il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Al termine della visita, tempo a disposizione per il pranzo e partenza per il cuore della Norvegia. Breve sosta a Lillehammer, graziosa cittadina dove si svolsero i giochi olimpici invernali del 1994. Arrivo nell’area di Otta. Cena e pernottamento in hotel. 3° Giorno: Ålesund (270 Km) Colazione a buffet in hotel. Partenza attraverso scenari mozzafiato per la graziosissima cittadina di Ålesund, una vera e propria città-museo che sorge su piccole isole collegate tra loro e che vive di attività pescherecce. Arrivo nel pomeriggio, e tempo a disposizione con l’accompagnatore per la scoperta di questo gioiello della Norvegia. Cena e pernottamento in hotel. 4° Giorno: Skei (255 Km) Colazione a buffet in hotel. Al mattino partenza per Hellesylt dopo aver attraversato in traghetto il tratto tra Magerholm e Ørsneset. Imbarco per una indimenticabile minicrociera sul fiordo di Geiranger, uno dei più spettacolari del mondo. Si potranno ammirare le cascate del “velo della sposa” e delle “sette sorelle”. Arrivo a Geiranger e continuazione via Stryn fino a raggiungere Skei. Escursione facoltativa al meraviglioso ghiacciaio di Briksdal. Cena e pernottamento in hotel.

56

5° Giorno: Bergen (222 Km) Colazione a buffet in hotel. Partenza per Kaupanger, dove ci si imbacherà per una minicrociera sul Sognefjord, il più profondo della Norvegia. Arrivo nel caratteristico villaggio di Gudvangen e continuazione per Bergen, la “perla dei fiordi”. Arrivo e visita panoramica della città. Pernottamento in hotel. 6° Giorno: Oslo (483 Km) Colazione a buffet. Partenza via Voss per Bruravik, sulle sponde dell’Hardangerfjord. Traghetto per Brimnes e continuazione per Geilo, famosa località sciistica. Breve sosta per ammirare le spettacolari cascate di Vøringfoss. In serata arrivo ad Oslo. Pernottamento in hotel. 7° Giorno: Dfds Colazione a buffet. Mattinata a disposizione. Pranzo libero e nel primo pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla motonave DFDS per un’indimenticabile minicrociera, durante la quale potrete godere del meraviglioso spettacolo della navigazione nel fiordo di Oslo, lungo circa 100 km. Sistemazione nelle cabine prenotate. Cena a buffet a bordo. 8° Giorno: Copenhagen Colazione a buffet a bordo. Sbarco e visita guidata della città con particolare attenzione ai suoi monumenti più importanti. La sirenetta, la fontana Gefion, la residenza Reale nel Palazzo di Amalienborg, il caratteristico canale di Nyhavn fiancheggiato da numerosissimi ristorantini e caffé all’aperto, il Palazzo del Parlamento, il castello di Rosenborg che custodisce i gioielli della Corona. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel. 9° Giorno: Huskvarna (300 Km) Colazione a buffet in hotel. Mattinata a disposizione per relax o shopping. Partenza per Helsingør. Si percorre la Strandvejen, la strada costiera, una volta caratterizzata da vecchi villaggi di pescatori e pittoreschi borghi rurali, trasformati in meta vacanziera prima e abitativa poi dagli abitanti di Copenhagen dell’ultimo secolo e che oggi costituiscono i comuni più ricchi e attrattivi della Danimarca. Pranzo libero. Ad Helsingør si vedrà il famoso Castello di Kronborg (visita esterna), famoso per essere il Castello di Amleto, perchè fu qui che Shakespeare ambientò il suo capolavoro. Passaggio in traghetto verso Helsingborg, e proseguimento fino ad Huskvarna. Cena e pernottamento. 10° Giorno: Stoccolma (320 Km) Colazione a buffet in hotel. Proseguimento verso nord fino ad arrivare a Stoccolma, capitale della Svezia che sorge su quattordici isole che affiorano dove il lago Mälaren incontra il Mar Baltico. Pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel. 11° Giorno: Stoccolma Colazione a buffet in hotel. Visita guidata della città. Si inizierà dal Fjällgatan per godere della magnifica vista panoramica della città. Potrete ammirare la città vecchia con i suoi affascinanti vicoletti lastricati di ciottoli, il palazzo reale, la cattedrale ed il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Pranzo e pomeriggio liberi. Pernottamento in hotel. 12° Giorno: Navigazione Colazione a buffet in hotel. Mattinata a disposizione con l’accompagnatore per lo shopping o per ulteriori visite. Nel pomeriggio trasferimento in bus al porto di Stoccolma ed imbarco sulla motonave Silja Line per Riga. Cena a buffet a bordo. Pernottamento.


13° Giorno: Riga Colazione a buffet a bordo. Sbarco a Riga e visita guidata della città. Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall’UNESCO nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau (lo Jugendstil tedesco) e per l’architettura in legno del XIX secolo. La zona medievale perfettamente conservata, si sviluppa attorno alla chiesa di San Pietro. Cena e pernottamento in hotel. 14° Giorno: Tallinn (311 Km) Colazione a buffet in hotel. Partenza per Tallinn. Breve sosta a Pärnu, tradizionale località di villeggiatura e di cure termali nel sud dell’Estonia. Arrivo a Tallinn e visita della capitale dell’Estonia che nel centro storico mantiene intatta l’atmosfera delle città medievali. Cena e pernottamento in hotel. 15° Giorno: Helsinki Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in bus al porto per l’imbarco sulla motonave Silja per Helsinki. Arrivo ed inizio della visita di Helsinki, detta la “città bianca del Nord” per il colore chiaro di molti edifici. La città, che si affaccia sul golfo di Finlandia, attorniata da una miriade di isolette, da un’impressione di estremo lindore, con le numerosissime aree verdi, i grandi viali alberati, le costruzioni di granito bianco. Pernottamento in hotel. 16° Giorno: Partenza Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in aeroporto. Le quote comprendono: volo di linea Milano – Oslo / Helsinki - Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle (3 stelle a Otta), in camere con servizi privati, con prima colazione buffet

minicrociera DFDS Oslo-Copenhagen in cabine interne con servizi, cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) mini crociera Stoccolma / Riga, cabine interne con servizi, cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) 6 cene a tre portate o buffet in hotel trasferimento seat-in-coach Apt Gardermoen / hotel ad Oslo e hotel / Apt a Helsinki garantito 2 volte nell’arco della giornata di arrivo 2 volte nel giorno di partenza bus privato o locale per visite città secondo itinerario accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 15° giorno passaggio in traghetto da Tallinn a Helsinki visita guidata in lingua italiana delle città di Oslo, Copenhagen, Stoccolma (3 ore) visita guidata in lingua italiana delle città di Riga, Tallinn e Helsinki (2 ore) crociera sul Geirangerfjord: Geiranger – Hellesylt crociera sul Sognefjord: Gudvangen – Kaupanger passaggi in traghetto, come da programma tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

57


TOUR CAPITALI SCANDINAVIA

Alla scoperta delle affascinanti capitali della Scandinavia: Oslo, la città sul fiordo, dove si conserva la memoria dei Vichinghi e con il famoso parco di sculture Vigeland; Copenaghen, con le sue vie animatissime,i musei e i canali pittoreschi; e Stoccolma, distesa su verdissime isole e penisole, costellate di architettura medioevali e d’avanguardia. Tour con accompagnatore esclusivamente di lingua italiana Partenze da Oslo: 12 / 26 luglio - 02 / 16 agosto Quote per persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.195,00 1° Giorno: Oslo Arrivo ad Oslo. Trasferimento dall’aeroporto Gardermoen in hotel (vengono garantiti 2 trasferimenti in bus*). Pernottamento. 2° Giorno: Dfds Incontro con la guida al mattino ed inizio della visita di Oslo: ci sarà la possibilità di ammirare il Frogner Park che ospita le controverse sculture di Gustav Vigeland, il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Pranzo libero e nel primo pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla motonave DFDS per un’indimenticabile minicrociera, durante la quale potrete godere del meraviglioso spettacolo della navigazione nel fiordo di Oslo, lungo circa 100 km. Sistemazione nelle cabine prenotate. Cena a buffet a bordo. 3° Giorno: Copenhagen Colazione a buffet a bordo. Sbarco e visita guidata della città con particolare attenzione ai suoi monumenti più importanti: la sirenetta, la fontana Gefion, la residenza Reale nel Palazzo di Amalienborg, il caratteristico canale di Nyhavn fiancheggiato da numerosissimi ristorantini e caffé all’aperto, il Palazzo del Parlamento, il castello di Rosenborg che custodisce i gioielli della Corona (visita esterna). Pranzo libero e pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel.

4° Giorno: Huskvarna (300 Km) Mattinata a disposizione per relax o shopping. Partenza per Helsingør. Si percorre la Strandvejen, la strada costiera, una volta caratterizzata da vecchi villaggi di pescatori e pittoreschi borghi rurali, trasformati in meta vacanziera prima e abitativa poi dagli abitanti di Copenhagen dell’ultimo secolo e che oggi costituiscono i comuni più ricchi e attrattivi della Danimarca. Pranzo libero. Ad Helsingør si vedrà il famoso Castello di Kronborg (visita esterna), famoso per essere il Castello di Amleto, perchè fu qui che Shakespeare ambientò il suo capolavoro. Passaggio in traghetto verso Helsingborg, e proseguimento fino ad Huskvarna. Cena e pernottamento. 5° Giorno: Stoccolma (320 Km) Proseguimento verso nord fino ad arrivare a Stoccolma, capitale della Svezia che sorge su quattordici isole che affiorano dove il lago Mälaren incontra il Mar Baltico. Pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel. 6° Giorno: Stoccolma Visita guidata della città. Si inizierà dal Fjällgatan per godere della magnifica vista panoramica. Potrete ammirare la città vecchia con i suoi affascinanti vicoletti lastricati di ciottoli, il palazzo reale, la cattedrale ed il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Pranzo e pomeriggio liberi. Pernottamento in hotel. 7° Giorno: Partenza Trasferimento all’aeroporto di Arlanda (vengono garantiti 2 trasferimenti in bus**). Le quote comprendono: volo di linea Milano - Oslo/Stoccolma - Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 1 cena a tre portate o buffet Minicrociera DFDS Oslo-Cph in cabine interne con servizi – cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) Trasferimento seat-in-coach Apt Gardermoen / hotel ad Oslo e hotel / Apt Arlanda a Stoccolma garantito 2 volte nell’arco della giornata di arrivo 2 volte nel giorno di partenza viaggio in bus riservato, nei giorni 4 e 5 accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 5° giorno Passaggio in traghetto da Helsingør ad Helsingborg Visita guidata in lingua italiana delle città di 3 ore: Oslo – Copenhagen – Stoccolma minicrociera sul Sognefjord passaggi in traghetto, come da programma tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

58


TOUR CAPITALI CAPITALI BALTICHE

Partenze Garantite, Tour con accompagnatore esclusivamente di lingua italiana Partenze da Stoccolma: 16 / 30 luglio - 06 / 20 agosto Quote a persona, in camera doppia, a partire da Euro 1.040,00 1° Giorno: Stoccolma Arrivo all’aeroporto Arlanda di Stoccolma. Trasferimento in hotel. Pernottamento. 2° Giorno: Stoccolma Colazione a buffet in hotel. Al mattino incontro con il vostro accompagnatore ed inizio visita della città con guida in italiano: si inizierà dal Fjällgaatan per godere della magnifica vista della città di Stoccolma, costruita su 14 isole. Potrete ammirare la città vecchia con i suoi affascinanti vicoletti lastricati di ciottoli, il palazzo reale, la cattedrale, il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Pernottamento in hotel. 3° Giorno: Navigazione Colazione a buffet in hotel. Mattinata a disposizione con l’accompagnatore per lo shopping o per ulteriori visite. Nel pomeriggio trasferimento in bus al porto di Stoccolma ed imbarco sulla motonave Silja Line per Riga. Cena a buffet a bordo. Pernottamento. 4° Giorno: Riga Colazione a buffet a bordo. Sbarco a Riga e visita guidata della città. Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall’UNESCO nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau (lo Jugendstil tedesco) e per l’architettura in legno del XIX secolo. La zona medievale perfettamente conservata, si sviluppa attorno alla chiesa di San Pietro. Cena e pernottamento in hotel.

Le quote comprendono: volo di linea Milano – Stoccolma / Helsinki - Milano, a tariffa speciale in classe turistica franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet 2 cene a tre portate o buffet in hotel mini crociera Stoccolma / Riga, cabine interne con servizi – cena e prima colazione a buffet a bordo trasferimento seat-in-coach Apt Arlanda all’Hotel a Stoccolma hotel / Apt a Helsinki garantito 2 volte nell’arco della giornata di arrivo 2 volte nel giorno di partenza viaggio in bus riservato da Riga a Tallinn accompagnatore locale parlante italiano dal 3° al 6° giorno passaggio in traghetto da Tallinn a Helsinki visita guidata in lingua italiana della città di Stoccolma (3 ore) visita guidata in lingua italiana delle città di Riga, Tallinn e Helsinki (2 ore) passaggi in traghetto, come da programma tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

5° Giorno: Tallinn (311 Km) Colazione a buffet in hotel. Partenza per Tallinn. Breve sosta a Pärnu, tradizionale località di villeggiatura e di cure termali nel sud dell’Estonia. Arrivo a Tallinn e visita della capitale dell’Estonia che nel centro storico mantiene intatta l’atmosfera delle città medievali. Cena e pernottamento in hotel. 6° Giorno: Helsinki Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in bus al porto per l’imbarco sulla motonave Silja per Helsinki. Arrivo ed inizio della visita di Helsinki, detta la “città bianca del Nord” per il colore chiaro di molti edifici. La città, che si affaccia sul golfo di Finlandia, attorniata da una miriade di isolette, da un’impressione di estremo lindore, con le numerosissime aree verdi, i grandi viali alberati, le costruzioni di granito bianco. Conclusione della visita in hotel. Pernottamento in hotel. 7° Giorno: Partenza Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in aeroporto.

59


TOUR CAPITALI 6 CAPITALI

Partenze garantite con accompagnatore esclusivamente di lingua italiana Partenze da Oslo: 12 / 26 Luglio - 2 / 16 Agosto Quote a persona in camera doppia a partire da Euro 1.750,00 1° Giorno: Oslo Arrivo ad Oslo. Trasferimento dall’aeroporto Gardermoen in hotel. Pernottamento. 2° Giorno: Dfds Colazione a buffet. Mattinata a disposizione. Pranzo libero e nel primo pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla motonave DFDS per un’indimenticabile minicrociera, durante la quale potrete godere del meraviglioso spettacolo della navigazione nel fiordo di Oslo, lungo circa 100 km. Sistemazione nelle cabine prenotate. Cena a buffet a bordo. 3° Giorno: Copenhagen Colazione a buffet a bordo. Sbarco e visita guidata della città con particolare attenzione ai suoi monumenti più importanti. La sirenetta, la fontana Gefion, la residenza Reale nel Palazzo di Amalienborg, il caratteristico canale di Nyhavn fiancheggiato da numerosissimi ristorantini e caffé all’aperto, il Palazzo del Parlamento, il castello di Rosenborg che custodisce i gioielli della Corona. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel. 4° Giorno: Huskvarna (300 Km) Colazione a buffet in hotel. Mattinata a disposizione per relax o shopping. Partenza per Helsingør. Si percorre la Strandvejen, la strada costiera, una volta caratterizzata da vecchi villaggi di pe-

60

scatori e pittoreschi borghi rurali, trasformati in meta vacanziera prima e abitativa poi dagli abitanti di Copenhagen dell’ultimo secolo e che oggi costituiscono i comuni più ricchi e attrattivi della Danimarca. Pranzo libero. Ad Helsingør si vedrà il famoso Castello di Kronborg (visita esterna), famoso per essere il Castello di Amleto, perchè fu qui che Shakespeare ambientò il suo capolavoro. Passaggio in traghetto verso Helsingborg, e proseguimento fino ad Huskvarna. Cena e pernottamento. 5° Giorno: Stoccolma (320 Km) Colazione a buffet in hotel. Proseguimento verso nord fino ad arrivare a Stoccolma, capitale della Svezia che sorge su quattordici isole che affiorano dove il lago Mälaren incontra il Mar Baltico. Pomeriggio a disposizione con l’accompagnatore. Pernottamento in hotel. 6° Giorno: Stoccolma Colazione a buffet in hotel. Visita guidata della città. Si inizierà dal Fjällgatan per godere della magnifica vista panoramica della città. Potrete ammirare la città vecchia con i suoi affascinanti vicoletti lastricati di ciottoli, il palazzo reale, la cattedrale ed il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Pranzo e pomeriggio liberi. Pernottamento in hotel. 7° Giorno: Navigazione Colazione a buffet in hotel. Mattinata a disposizione con l’accompagnatore per lo shopping o per ulteriori visite. Nel pomeriggio trasferimento in bus al porto di Stoccolma ed imbarco sulla motonave Silja Line per Riga. Cena a buffet a bordo. Pernottamento. 8° Giorno: Riga Colazione a buffet a bordo. Sbarco a Riga e visita guidata della


città. Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall’UNESCO nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau (lo Jugendstil tedesco) e per l’architettura in legno del XIX secolo. La zona medievale perfettamente conservata, si sviluppa attorno alla chiesa di San Pietro. Cena e pernottamento in hotel. 9° Giorno: Tallinn (311 Km) Colazione a buffet in hotel. Partenza per Tallinn. Breve sosta a Pärnu, tradizionale località di villeggiatura e di cure termali nel sud dell’Estonia. Arrivo a Tallinn e visita della capitale dell’Estonia che nel centro storico mantiene intatta l’atmosfera delle città medievali. Cena e pernottamento in hotel. 10° Giorno: Helsinki Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in bus al porto per l’imbarco sulla motonave Silja per Helsinki. Arrivo ed inizio della visita di Helsinki, detta la “città bianca del Nord” per il colore chiaro di molti edifici. La città, che si affaccia sul golfo di Finlandia, attorniata da una miriade di isolette, da un’impressione di estremo lindore, con le numerosissime aree verdi, i grandi viali alberati, le costruzioni di granito bianco. Conclusione della visita in hotel. Pernottamento in hotel. 11° Giorno: Partenza Colazione a buffet in hotel. Trasferimento in aeroporto. Le quote comprendono: volo di linea Milano – Oslo / Helsinki - Milano, a tariffa speciale in classe turistica

franchigia bagaglio 1 pezzo o 20Kg sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle, in camere con servizi privati, con prima colazione buffet minicrociera DFDS Oslo-Copenhagen in cabine interne con servizi cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) mini crociera Stoccolma / Riga, cabine interne con servizi – cena e prima colazione a buffet a bordo (inclusa una bevanda durante la cena) 3 cene a tre portate o buffet in hotel trasferimento seat-in-coach Apt Gardermoen / hotel ad Oslo e hotel / Apt a Helsinki garantito 2 volte nell’arco della giornata di arrivo 2 volte nel giorno di partenza bus privato o locale per visite città secondo itinerario accompagnatore locale parlante italiano dal 2° al 10° giorno passaggio in traghetto da Tallinn a Helsinki visita guidata in lingua italiana delle città di Oslo, Copenhagen, Stoccolma (3 ore) visita guidata in lingua italiana delle città di Riga, Tallinn e Helsinki (2 ore) passaggi in traghetto, come da programma tasse e percentuali di servizio Le quote non comprendono: trasferimenti in Italia facchinaggio pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere supplementi, visite ed escursioni facoltative tasse aeroportuali tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

61


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4.150 DSP (circa 5.000 Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1.000 DSP (circa 1.200 Euro). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I Vettori appartenenti a Stati non aderenti alla Convenzione di Montreal potrebbero applicare ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI regimi di responsabilità differenti da quello CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI sopra riportato. TURISTICI Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l’offerta del collaborano con Vela Tour Operator di Gabriel solo servizio di trasporto, del solo servizio di Srl è comunque disponibile a richiesta presso i soggiorno, ovvero di qualunque altro separato nostri uffici. servizio turistico, non potendosi configurare La responsabilità del tour operator nei confronti come fattispecie negoziale di organizzazione del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono Codice del Turismo e dalle Condizioni Generali disciplinati dalle seguenti disposizioni della di Contratto pubblicate nel presente catalogo. CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. INFORMAZIONE AI PASSEGGERI AI SENSI DEL da 24 a 31 (limitatamente alle parti di tali REG. 2111/2005 disposizioni che non si riferiscono al contratto Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i di organizzazione) nonché dalle altre pattuizioni volo/i è indicato nel foglio di conferma specificamente riferite alla vendita del singolo prenotazione; eventuali variazioni Vi verranno servizio oggetto di contratto. Il venditore che comunicate tempestivamente, nel rispetto del si obbliga a procurare a terzi, anche in via Regolamento 2111/2005. telematica, un servizio turistico disaggregato, è ESCURSIONI IN LOCO tenuto a rilasciare al turista i documenti relativi Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate a questo servizio, che riportino la somma dal turista in loco e non ricomprese nel pagata per il servizio e non può in alcun modo prezzo del pacchetto turistico sono estranee all’oggetto del relativo contratto stipulato da essere considerato organizzatore di viaggio. Vela Tour Operator di Gabriel Srl nella veste di B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità clausole delle condizioni generali di contratto di potrà essere ascritta Vela Tour Operator di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. Gabriel Srl né a titolo di organizzatore né di intermediatore di servizi anche nell’eventualità 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18. L’applicazione di dette clausole non determina che, a titolo di cortesia, residenti, assolutamente la configurazione dei relativi accompagnatori o corrispondenti locali possano servizi come fattispecie di pacchetto turistico. occuparsi della prenotazione di tali escursioni. La terminologia delle citate clausole relativa al SCHEDA TECNICA contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento ex. Art. 5 - Parte Integrante delle Condizioni alle corrispondenti figure del contratto di Generali di Contratto di vendita di Pacchetti vendita di singoli servizi turistici (venditore, Turistici. Termini di pagamento soggiorno ecc.). COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI Il turista è tenuto a corrispondere un acconto del 25% del prezzo del pacchetto turistico DELL’ARTICOLO 17 DELLA LEGGE N. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati secondo quanto riportato all’art. 7 delle concernenti la prostituzione e la pornografia Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici, mentre il saldo del prezzo minorile, anche se commessi all’estero. INFORMAZIONI OBBLIGATORIE AI SENSI DEL del pacchetto prenotato dovrà essere versato almeno 30 giorni prima della partenza, salvo REG. 2027/1997 I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti diverso specifico accordo. a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal Sostituzione 1999 sono soggetti al seguente regime di Qualsiasi variazione richiesta ex.art 12 dal turista successivamente alla conferma da parte di Vela responsabilità: Non sussistono limiti finanziari alla Tour Operator di Gabriel Srl di tutti i servizi responsabilità del vettore aereo per i danni da facenti parte del pacchetto, comporta l’addebito morte, ferite o lesioni personali del passeggero. al turista di una quota aggiuntiva denominata Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti “Spese variazioni pratica” corrispondente a a circa 120.000 Euro) il vettore aereo può euro 50,00 totali per variazione. La modifica del contestare una richiesta di risarcimento solo nominativo del cliente rinunciatario con quello se è in grado di provare che il danno non gli è del sostituto può non essere accettata da un

Le condizioni generali di contratto di vendita di pac-chetti turistici, sono disciplinate - fino alla sua abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice del Turismo”) - dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile nonché dal Codice del Turismo (artt. 32-51) e sue successive modificazioni. Il testo integrale delle suddette condizioni, è reperibile al sito www.velatour.it, oppure richiedibile alla stessa o alla Agenzia di Viaggi di fiducia del richiedente.

62

terzo fornitore di servizi, in relazione ad alcune tipologie di essi, anche se effettuata entro il termine di cui all’art. 12, paragrafo a) delle condizioni generali di contratto. L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza. Penalità di annullamento: Al turista che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell’articolo 10 (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e indipendentemente dal pagamento dell’acconto previsto dall’articolo 7, 1° comma (delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici) e tranne ove diversamente specificato in seguito e/o in fase di conferma dei servizi, saranno addebitati a titolo di penale: - Le spese di apertura pratica; - Le seguenti percentuali sulla quota viaggio: Fino a 45 giorni prima della partenza 10% Da 44 a 30 giorni prima della partenza 25% Da 29 a15 giorni prima della partenza 50% Da 14 a 6 giorni prima della partenza 75% Da 5 giorni prima della partenza 100% Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (voli speciali, instant purchase, low cost e voli di linea) Si precisa che:  Il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;  Per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti o per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;  Per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione / conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;  In ogni caso, nessun rimborso spetta al turista che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale. Assicurazioni Le quote di tutti i nostri viaggi sono comprensive della polizza Annullamento Viaggio, Assistenza Sanitaria, Rimborso Spese Mediche e Danni al Bagaglio. Le condizioni di Assicurazione sono pubblicate sul sito www.velatour.it e saranno consegnate ai Clienti al momento della prenotazione. • Il presente catalogo è redatto in conformità ai termini di legge.


• I nostri programmi sono basati su orari, cambi, tasse aeroportuali e tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Febbraio 2013 • La validità del presente catalogo va dal 01 Aprile 2013 al 31 Marzo 2014 • Organizzazione tecnica: Gabriel Srl Via dei Mestieri s.n.c. – 75100 Matera. • Autorizzazione Regione Basilicata, provincia di Matera n° 320 del 09 Febbraio

• Vela Tour Operator di Gabriel Srl. ha stipulato ai sensi dell’art. 50 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79 del 23 Maggio 2011), una polizza per la Responsabilità Civile Professionale con la Compagnia Unipol Assicurazioni S.p.A per un massimale di € 2.065.000,00. A maggior tutela del consumatore Vela Tour Operator di Gabriel Srl. ha inoltre stipulato con la medesima Compagnia di Assicurazioni una polizza, con la quale il massimale viene elevato a € 33.500.000,00.

Ai sensi dell’art. 32, comma 2 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79/2011), si comunica al turista l’esclusione del diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e seguenti del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo). Si rendono perciò applicabili al turista che recede dal contratto sottoscritto a distanza le penali d’annullamento previste ed indicate nella presente scheda tecnica. Variazione di prezzo Il prezzo pubblicato a catalogo o il prezzo comunicato nella “conferma/estratto conto” della Vostra prenotazione potrà essere aumentato fino a 20 giorni precedenti la data della partenza esclusivamente nei casi indicati all’art. 8 delle condizioni generali, ai sensi dello stesso articolo si precisa che le variazioni del corso dei cambi rispetto a quello vigente alla data della conferma / estratto conto incideranno nella misura del: - 80% sulla quota base di partecipazione per soggiorni con voli di linea; - 100 % sulla quota base di partecipazione per soggiorni con voli charter; - 100 % su eventuali supplementi indipendentemente dalla tipologia di viaggio, - 100 % nel caso di quote riferite unicamente a “servizi a terra”.

Tali percentuali si applicheranno anche nel caso di gruppi precostituiti o viaggi ad “hoc” a meno che esse non vengano espressamente indicate in misura diversa nel contratto. La modifica sarà resa nota mediante comunicazione scritta inviataVi entro il termine predetto presso la Vostra Agenzia di Viaggi o presso il vostro domicilio Privacy Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/2003: I dati del sottoscrittore del presente contratto e quelli degli altri partecipanti, il cui conferimento è obbligatorio per garantire agli stessi la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto turistico acquistato, saranno trattati in forma manuale e/o elettronica in rispetto della normativa. L’eventuale rifiuto nel conferimento dei dati comporterà l’impossibilità di concludere il contratto e fornire relativi servizi. Titolari dei trattamenti sono- salvo separate e diverse indicazioni, eventualmente visibili anche sul catalogo e/o nei rispettivi siti web- l’Agenzia venditrice e l’Agenzia organizzatrice. Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, assicurazioni, corrispondenti o preposti locali del venditore o dell’organizzatore, fornitori dei servizi parte del pacchetto turistico o comunque a soggetti per i quali la trasmissione dei dati sia necessaria in relazione alla conclusione del contratto e fruizione dei relativi servizi. I dati potranno inoltre essere comunicati a consulenti fiscali, contabili e legali per l’assolvimento degli obblighi di legge e/o per l’esercizio dei diritti in sede legale. In ogni momento potranno essere esercitati tutti i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/2003. ASSICURAZIONI Vela Tour Operator di GABRIEL SRL, in collaborazione con il broker borghini e cossa s.R.l. e Allianz Global Assistance, compagnia specializzata in coperture assicurative per il settore turistico, ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri viaggi una specifica polizza, comprese nelle spese di apertura pratica vengono fornite: • la Polizza Assistenza che prevede l’Assistenza Sanitaria al Viaggiatore, il Rimborso delle Spese Mediche e

la copertura dei Danni al Bagaglio. Questa garanzia è operativa durante lo svolgimento del viaggio. • la Polizza “ANNULLAMENTO VIAGGIO”, che rimborsa le penali trattenute per regolamento dal Tour Operator, se l’Assicurato rinuncia alla partenza per una delle motivazioni coperte dalla polizza La polizza è depositata presso la sede di Vela Tour Operator di GABRIEL SRL ed il testo pubblicato sul sito www.velatour.it. Le garanzie considerate sono “Annullamento Viaggio”, “Bagaglio”, “Assistenza alla Persona e Spese Mediche” le cui condizioni generali sono contenute integralmente anche nel Certificato Assicurativo che sarà consegnato, unitamente agli altri documenti di viaggio, prima della partenza. RESPONSABILITA’ DEL VIAGGIATORE Anche se non ce ne accorgiamo, o cerchiamo di essere rispettosi dell’ ambiente in senso lato, ogni nostro viaggio ha un impatto negativo ad ogni livello (inquinamento, estinzione di specie protette, spreco delle risorse, perdita di tradizioni, cultura e valori, prostituzione e sfruttamen-to) anche in luoghi poco frequentati dal turismo, dove anzi la popolazione locale potrebbe non essere abituata agli usi occidentali, e dove gli ambienti, siano essi naturali o storici, possono essere molto sensibili. Sarebbe impossibile identificare tutti i possibili tipi di impatto che i viaggiatori dovrebbero considerare, ma vale la pena porsi nel viaggio con un atteggiamento più re-sponsabile e rispettoso nei confronti dei Paesi che visitiamo. I cambiamenti possono manifestarsi negli ecosistemi, nella cultura, nei comportamenti e nella storia tramanda-ta dai siti costruiti, sia in quelli antichi che in quelli tutt’o-ra in uso e che identificano territori e costumi. Per questo chiediamo ai nostri Viaggiatori sensibilità, consapevolezza e rispetto per minimizzare la nostra impronta sulle terre dei Paesi che visitiamo.

SPESE DI APERTURA PRATICA Le spese di apertura pratica, che includono la polizza per l’assistenza sanitaria, il rimborso delle spese mediche, la copertura dei danni al bagaglio e la polizza “Annullamento Viaggio”, sono calcolate sull’ammontare del totale pratica per persona, come segue: Totale pratica per persona

Spese

Totale pratica per persona

Spese

Totale pratica per persona

Spese

Da Euro

A Euro

Euro

Da Euro

A Euro

Euro

Da Euro

A Euro

Euro

0

250,00

21,00

1.000,01

1.500,00

51,00

2.500,01

3.500,00

94,00

250,01

500,00

27,00

1.500,01

2.000,00

63,00

3.500,01

4.500,00

118,00

500,01

1.000,00

39,00

2.000,01

2.500,00

75,00

4.500,01

Oltre

3% del tot. Pr.

63


Copyright © 2013 all right reserved Vela Tour Operator è un marchio di Gabriel S.r.l. Partita Iva 01188740771 Aut. Prov. MT n. 320 64


Il Nord - Islanda, Irlanda, Scozia, Norvegia, Svezia, Finlandia e Danimarca