Match Program Pallacanestro Varese - Scafati 30-04-2023

Page 1

29A GIORNATA OPENJOBMETIS VARESE GIVOVA SCAFATI 30/04/2023 - 17:30 M a t c h P r o g r a m U f f i c i a l e - E d i t o d a S u n r i s e M e d i a - n u m e r o 9 7 1 d e l 2 8 a p r i l e 2 0 2 3 A u t d e l t r i b d i Va r e s e n 3 4 5 d e l 0 9 - 0 2 - 1 9 7 9 - D i r e t t o r e R e s p o n s a b i l e : M i c h e l e M a r o c c o
VARESE Viale Valganna, 35 Tel. 0332 286550 GRANDATE (CO) Via IV Novembre, 4 Tel. 031 564442 OLGIATE OLONA Corso Sempione, 84 Tel. 0331 1260172 Concessionaria Ufficiale NIPPO MOTORS

Due punti per la salvezza

3
CONTRO SCAFATI SERVE UNA PRESTAZIONE MAIUSCOLA

Con la sentenza depositata mercoledì 26 aprile, che ha ridotto da 16 ad 11 i punti di penalizzazione per il caso Tepic, per la Pallacanestro Varese si riaprono le por te della salvezza, ma restano chiuse quelle dei playof f Pena che rimane af flittiva nel senso di non poter par tecipare alla meritata post season per gli uomini di coach Brase. Guardando la classifica, Varese ora ha un punto di vantaggio sul terzetto Napoli, Reggio Emilia e Trieste. Per salvarsi ser ve battere Scafati in casa mentre una delle tre inseguitrici deve uscire sconfitta nel penultimo turno per consegnare ai biancorossi la salvezza senza dover attendere l'ultimo turno. Con Napoli impegnata in casa con Pesaro, Trieste nello spareggio da brividi con Verona e Reggio in trasfer ta a Sassari, il calendario sembra poter of frire alla Openjobmetis quello che ormai appariva impossibile dopo domenica sera. Ovvero avere il destino nelle proprie mani.

Ser v i r à u n L i n o O l d r i n i r i b o l l e n t e e t u t t o

e s a u r i t o p e r s p i n g e r e a n c o r a u n a v o l t a

q u e s t a s q u a d r a p e r q u e l l a c h e , p u r -

t r o p p o , s a r à l ' u l t i m a r e c i t a d i q u e s t a

m a g n i f i c a c r e a t u r a c h e h a s a p u t o s t u -

p i r e t u t t i , t i f o s i e p u b b l i c o , a d d e t t i a i l av o r i e n o n

Dando uno sguardo al roster di coach Pino Sacripanti, in cabina di regia troviamo il siciliano Matteo Imbrò e Clevin Hannah. Il primo è giunto a Scafati da Verona dove aveva firmato un contratto biennale in estate e con cui aveva iniziato la stagione. A livello numerico una stagione che è un passo indietro sia per il minutaggio, sceso a 14' che per percentuali, con un modesto 26% dall'arco. Hannah è arrivato a fine gennaio nelle fila campane dal Fuenlabrada in Liga Acb ed è un ottimo tiratore: 53% dall'arco su tiri molto ben selezionati (solo 2,1 conclusioni a gara). In guardia troviamo Logan di cui parliamo

di Matteo Gallo

PER SALVARSI SERVE

BATTERE SCAFATI IN CASA

MENTRE UNA DELLE TRE

INSEGUITRICI DEVE USCIRE SCONFITTA NEL PENULTIMO

TURNO PER CONSEGNARE AI BIANCOROSSI LA SALVEZZA

SENZA DOVER ATTENDERE L'ULTIMO TURNO

nella rubrica “Occhio a”, Stone e Rossato L'italiano è par tito molto bene con 5 volte su 6 in doppia cifra ad inizio stagione: le sue cifre sono un po' calate, ma ha dimostrato di valere ampiamente un posto in serie A proseguendo il suo percorso di crescita che dalla serie B lo ha por tato fin qui Stone è un ottimo tuttofare ed uno specialista difensivo d i c o mp rova t a e s p e r i e n z a c h e qu e s t ' a n n o v i a g g i a a 6 , 5 a s s i s t a g a r a : fa c i l e i m m a g in a r l o i n m a rc a t u r a s u Ro s s n e l l a g a r a d i d o m e n i c a . I n a l a p i c c o l a t rov i a m o u n ex b i a n c o ro s s o m o l to a m a to d a qu e s te p a r t i c o m e St an O koye c h e è to r n a to i n I t a l i a a l l a s o g l i a d e i 3 2 a n n i c o mp i u t i a i n i z i o m e s e d o p o u n a p a r e n te s i s p a g n o l i f r a S ar a g o z z a e G r a n C a n a r i a e l ' i n i z i o d ' a n n o a S t r a s burgo. 13,1 punti col 37,4% da 3 e 4,4

Gli arbitri

Manuel Mazzoni, Carmelo Lo Guzzo ed Alessandro Nicolini (nella foto) saranno gli arbitri che dirigeranno il match tra la Pallacanestro Openjobmetis Varese e la Givova Scafati, valido per la ventinovesima giornata del campionato di LBA 2022-23

Il primo, quest’anno, ha diretto i biancorossi nel successo casalingo contro

Treviso (87-85 il finale), mentre per il secondo si tratta del quar to incontro dopo la sfida del Lino Oldrini

persa contro Trento (91-94) ed i successi a Brindisi (90-104) ed in casa contro Pesaro (11099) Prima volta dell’anno con la Openjobmetis per Nicolini; lo scorso anno, però, aveva “fischiato” Ferrero e compagni in cinque

occasioni: Cremona-Varese in Supercoppa (8070), Varese-Reggio Emilia (67-106), Varese-Der thona (8576), Varese-Trento (90-89) e BresciaVarese (102-71)

5

CONTRO LA FORMAZIONE DI COACH PINO SACRIPANTI SERVIRÀ UN LINO OLDRINI RIBOLLENTE E TUTTO ESAURITO

PER SPINGERE ANCORA UNA VOLTA QUESTA SQUADRA

PER QUELLA CHE, PURTROPPO, SARÀ L'ULTIMA RECITA

DI QUESTA MAGNIFICA CREATURA CHE HA SAPUTO STUPIRE TUTTI, TIFOSI E PUBBLICO, ADDETTI AI LAVORI E NON

rimbalzi il suo bottino in Serie A f inora. Anche l'altra ala piccola è un ex varesino come Fabio Mian anche se l'ex Cremona non sta trovando molto spazio f in qui: solo 8' di media per lui Spostandoci sotto i tabelloni c'è l'ala for te Kruize Pinkins, il centro Trevor Thompson e l'azzurro Quirino De Laurentiis. Quest'ultimo è approdato in A alla soglia dei 30 anni dopo una lunga gavetta in serie A2 e si sta dimostrando un buon cambio per i due titolari stranieri Pin-

kins è un'ala for te dotata di buon talento of fensivo e mano educata dai 6,75 come dimostra il suo 42% da oltre l'arco, va for te a rimbalzo ed è cer tamente giocatore impor tante nello scacchiere tattico campano Thompson è un lungo dotato di f isico possente che va bene a rimbalzo (8,2 di media f in qui), ha un ottimo rendimento difensivo oltre ad avere una buona mano vicino a canestro e ottimi fondamentali nel gioco spalle a canestro

Alla seconda giornata di campionato arriva il primo stop per i biancorossi che, dopo aver condotto ottimamente per 35’ la gara sul parquet del PalaLeonessa, si arrendono 88-83 alla Germani Brescia

La Pallacanestro Varese targata Matt Brase inizia la stagione come meglio non poteva facendo subito una vittima eccellente, la Dinamo Sassari, battuta al Lino Oldrini di Masnago 87-81

7 IL FILM DEL CAMPIONATO

Dopo la sconfitta di Brescia la Openjobmetis deve arrendersi in casa alla Dolomiti Energia Trento alla terza giornata di campionato Fatale ai ragazzi un canestro da 9 metri all’ultimo secondo di Grazulis

Alla quarta giornata arriva un importantissimo blitz della Pallacanestro Varese che espugna il PalaBigi di Reggio Emilia, superando la UNAHOTELS 81-87. Mattatore di serata in casa biancorossa Colbey Ross con 18 punti in 23’

IL FILM DEL CAMPIONATO
8
PRATICHE DI SDOGANAMENTO MAGAZZINAGGIO TRASPORTI INTERNAZIONALI VIA ZANONI, 17 - 21037 PONTE TRESA TEL. 0332.523151 - FAX 0332.523208 pontetresa@fraquelligroup.it www.fraquellispedizioni.it

Il ritorno al Lino Oldrini per la quinta giornata di campionato coincide con una vittoria tanto sofferta quanto importante contro la Nutribullet Treviso La Pallacanestro Varese trionfa 87-85 guidata da una grandissima prestazione di Jaron Johnson che mette a referto 28 punti in 32’

IL FILM DEL CAMPIONATO

La striscia di vittorie non si ferma per i biancorossi che espugnano il campo del Pala Mangano di Scafati alla sesta giornata per 93-101 In casa Pallacanestro Varese da sottolineare la prestazione di Guglielmo Caruso, che affossa i campani in quello che per lui, da buon napoletano, era un derby sentitissimo, con 23 punti in 30’, vincendo nettamente il duello sotto le plance contro Thompson

IL FILM DEL CAMPIONATO

Trasferta veneta per i biancorossi all’ottava giornata di campionato, con la OJM che fa visita alla Tezenis Verona, vincendo per 91-98 una gara tirata e combattuta Ottima prova di Tomas Woldetensae che con 19 punti e 5/8 da tre punti ci guida al successo

Alla settima giornata Varese trova un altro colpo grosso, battendo tra le mura amiche del Lino Oldrini l’Umana Reyer Venezia per 93-90. Determinante la prova di uno straripante Justin Reyes da 19 punti e 10 rimbalzi

IL FILM DEL CAMPIONATO
12

Alla nona giornata i biancorossi cadono nella gara interna contro la Virtus Bologna, guidate dalle giocate del duo Teodosic-Belinelli, per 100-108

Alla decima giornata arriva una bruciante sconfitta per Varese contro la Carpegna Prosciutto Pesaro per 101-93. I ragazzi di coach Matt Brase, dopo aver inseguito per tutto il match, si riavvicinano nel finale (guidati dalle giocate della coppia Brown-Johnson, autrice di ben 58 punti) senza però riuscire ad effettuare il sorpasso decisivo

IL FILM DEL CAMPIONATO
14

All’undicesima giornata Varese torna al successo sul fil di lana, battendo Trieste per 104-99 dopo un tempo supplementare Per gli uomini di coach Matt Brase decisivi i 27 punti in 31’ di Colbey Ross.

La dodicesima giornata coincide con il giorno di Santo Stefano e i biancorossi nel boxing–day fanno visita a Milano senza Owens e Reyes

Due assenze pesantissime per la OJM che cederà 96-84

IL FILM DEL CAMPIONATO
15

Successo pesantissimo quello della quattordicesima giornata per i biancorossi che superano 90-104 in trasferta l’Happy Casa Brindisi, avvicinando sempre di più l’obiettivo

Final Eight di Coppa Italia.

Alla tredicesima giornata

Varese si arrende per 88-89 alla Bertram Yachts Tortona per 88-89 nonostante i 35 punti e 10 assist, per una valutazione complessiva di 46, di Colbey Ross.

IL FILM DEL CAMPIONATO
16

Nell’ultima giornata del girone d’andata i biancorossi superano la GeVi Napoli per 106-79, guidati da un devastante Justin Reyes, al rientro dall’infortunio al menisco del ginocchio sinistro, autore di una prova da 19 punti e 9 rimbalzi

IL FILM DEL CAMPIONATO
17
Il girone di ritorno biancorosso si apre con una sconfitta sul campo della Dolomiti Energia Trento per 90-80.

Riscatto immediato per la Pallacanestro Varese nella diciassettesima giornata di campionato, con i biancorossi che, tra le mura amiche del Lino Oldrini, forniscono una prova solida e quadrata contro la Germani Brescia, vincendo per 80-72, guidata da un’ottima prova di Tariq Owens, autore di 15 punti e 9 rimbalzi

Nella terza giornata del girone di ritorno, Varese si arrende alla Bertram Yachts Tortona per 103-91 nonostante un’ottima prova di Markel Brown che chiude con 28 punti, 8 assist e 4 rimbalzi.

IL FILM DEL CAMPIONATO
18

Dopo la sconfitta

ai quarti di Coppa Italia contro Pesaro, i biancorossi si rituffano

nel campionato, trovando, alla ventesima giornata, un successo

pesantissimo sul campo

della GeVi Napoli per 93-101 Ottima

la prova di Guglielmo

Caruso, autore di 18

punti e 8 rimbalzi

nella sua amata Napoli

Nella diciannovesima giornata di campionato Varese si arrende dopo una gara gagliarda a Milano per 75-87, proiettandosi verso le Final Eight di Coppa Italia.

IL FILM DEL CAMPIONATO
19

Nella ventunesima giornata di campionato

Varese trova la prima vittoria in stagione contro la “bestia nera” Carpegna Prosciutto Pesaro, vincendo per 110-99, grazie ad una super prova di Tariq Owens, autore di 24 punti e 8 rimbalzi

IL FILM DEL CAMPIONATO
21
Alla ventiduesima giornata arriva lo stop più pesante di tutto il campionato per Varese che cade 102-73 sul campo della Dinamo Sassari

Dopo lo scivolone di Sassari i biancorossi si rialzano contro la Tezenis Verona, trionfando sul parquet di casa del Lino Oldrini di Masnago per 98-94. Ottima prova di Tomas Woldetensae autore di 17 punti con 4/6 dall’arco

Nella ventiquattresima

giornata Varese espugna il PalaVerde di Treviso 95-97, grazie all’ennesima grandissima prova di Ross, che chiude con 27 punti e 11 assist, stravincendo lo scontro diretto con Iroegbu

22 IL FILM DEL CAMPIONATO

Nella venticinquesima giornata di campionato arriva uno stop inatteso per la OJM che cade in casa 81-85 contro la UNAHOTELS Reggio Emilia, allenata da Dragan Sakota, papà di Dusan, eroe nell’anno degli Indimenticabili

Varese, appena colpita dalla penalizzazione di 16 punti per il caso Tepic che la porta dal quinto all’ultimo posto in classifica, con una prova gladiatoria trionfa sul campo di Trieste per 80-83 e alimenta le speranze salvezza.
23 IL FILM DEL CAMPIONATO

Turno infrasettimanale per Varese che, con le spalle al muro, trionfa contro Brindisi per 93-86 dopo una gara molto combattuta, davanti ad un Lino Oldrini più caldo che mai. Decisivo Jaron Johnson con 28 punti

Varese cade sul parquet del Taliercio di Venezia per 92-81, dopo una partita in cui la OJM paga lo sforzo fisico e mentale di tutta una settimana vissuta al limite della tensione tra campo e aule di Tribunale

24 IL FILM DEL CAMPIONATO

STAFF

Paolo

Silvio Barnabà

Medico Sociale

Michele De Grandi

Medico Ortopedico

Mauro Modesti

Osteopata

Angelo Vetralla

Fisioterapista

Davide Zonca

Matteo Bianchi

26 N° ATLETA RUOLO DATA NASCITA ALTEZZA PESO NAZ 4 COLBEY ROSS Playmaker 22/10/1998 185 84 USA 8 TOMAS WOLDETENSAE Ala 30/04/1998 196 89 ITA 10 GIOVANNI DE NICOLAO Playmaker 10/06/1996 191 79 ITA 12 JUSTIN REYES Ala 16/03/1995 193 93 USA 13 MATTEO LIBRIZZI Playmaker 06/04/2002 180 70 ITA 18 NICOLÒ VIRGINIO Ala 18/03/2003 206 92 ITA 21 GIANCARLO FERRERO Ala 29/08/1988 198 97 ITA 22 MARKEL BROWN Guardia/Ala 29/01/1992 191 86 USA 30 GUGLIELMO CARUSO Centro 03/07/1999 208 90 ITA 41 TARIQ OWENS Centro 30/06/1995 206 93 USA 92 JARON JOHNSON Ala 05/05/1992 198 93 USA
Presidente Marco Vittorelli Vicepres idente Giuseppe
Consigliere Antonio Bulgheroni Consigliere Thomas Valentino Amministr atore Delegato Luis Scola
Amministrator e Deleg ato Federico Bellotto Gener al Manager Michael
Ass General Manager Matteo Jemoli Dir ettor e Sportivo Mario Oioli
Marta Poretti
Marketing Ed Eventi Francesco Finazzer Flori
Stam pa E Comunicazione Marco
Segreteria E Relazioni E sterne Raffaella
Big
ia E Mer chandising Luca
Boggio
Ass
Arcieri
Cfo
Resp
Resp.
Gandini Resp.
Demattè Resp
lietter
Maffioli
ORGANIGRAMMA Allenatore
Matt Brase Assistente Allenatore
Galbiati
Team Manager
Massimo Ferraiuolo
Preparatore Atletico
ROSTER

ASSIST

TURNO 27
PROSSIMO
N APOLI - PES ARO 2 9/0 4 19:00 BRESCIA - BRIN DISI 3 0/0 4 17:30 TOR TO NA - MILANO 3 0/0 4 17:30 S ASS ARI - REGGIO EMILIA 3 0/0 4 17:30 TRIES TE - VERON A 3 0/0 4 17:30 TREVISO - BOLO GNA 3 0/0 4 17:30 VARESE - S CAFATI 3 0/0 4 17:30 TRENTO - VENEZ IA 3 0/0 4 17:30 Clicca
F. Bar tley Trieste 19,4 D. Logan Scafati 17,6 C. Ross Varese 17,0 A Della Valle Brescia 16,7 M. Brown Varese 16,7 C. Ross Varese 20,9 J. Williams Napoli 19,0 F. Bar tley Trieste 17,9 A Cinciarini Reggio Emilia 17,7 C Dowe Sassari 17,5 Punti 1 Vir tus Segafredo Bologna 44 2 Ea7 Emporio Armani Milano 42 3 Ber tram Yachts Der thona Tor tona 36 4 Umana Reyer Venezia 32 5 Banco Di Sar degna Sassari 32 6 Dolomiti Energia Trentino 28 7 Happy Casa Brindisi 28 8 Carpegna Prosciutto Pesaro 26 9 Germani Brescia 26 10 Givova Scafati 22 11 Nutribullet Treviso Basket 22 12 Openjobmetis Varese * 21 13 Pallacanestro Trieste 20 14 Unahotels Reggio Emilia 20 15 Gevi Napoli Basket 20 16 Tezenis Verona 18 *Penalizzazione di 11 Punti
I numeri del campionato
qui per le statistiche complete
A . Cinciarini Reggio Emilia 9,6 C. Ross Varese 7,2 J. Stone Scafati 6,5 S Christon Der thona 5,2 G Robinson sassari 4,9
PUNTI VALUTAZIONE CLASSIFICA TURNO ODIERNO
BOLOGN A - VARESE 07/0 5 18:00 MILAN O - SASS ARI 07/0 5 18:00 VENEZ IA - TREVIS O 07/0 5 18:00 REGG IO EMILIA - TRENTO 07/0 5 18:00 PESARO - TORTON A 07/0 5 18:00 BRINDISI - TRIES TE 07/0 5 18:00 VERO NA - N APOLI 07/0 5 18:00 S CAFATI - BRES CIA 07/0 5 18:00

OCCHIO A...

David Logan

Chi se non lui che ancora alla soglia dei 40 anni si presenta a Varese da Mvp dell'ultima giornata di serie A e che continua a trapanare il canestro come se non ci fosse un domani?

Anche quest’anno viaggia in doppia cifra a ben 17,6 punti di media con un ricco 40% da 3 su 8,7 tentativi a gara. Diciamo che non è cer to timido, ma non lo è mai stato. Ed è anche costante: solo due volte sotto i 10 punti e sul suo appor to coach Sacripanti può sempre contare. Logan è anche uno degli eroi del primo, storico scudetto della Dinamo: l’anno del triplete 201415 in cui i sardi conquistarono la Supercoppa (11 punti e 5,5 assist di media per lui), la Coppa Italia (di cui Logan venne nominato Mvp) e, infine lo scudetto Logan incide con una super serie

29
di Matteo Gallo

contro Trento, con 7 punti nel supplementare di gara 7 in semifinale contro Milano e le bombe nel finale di gara 6 contro Reggio Emilia, una gara epica che vide ben 3 supplementari prima del successo sardo Nel suo palmares ci sono anche 2 scudetti in Polonia, 1 coppa di Grecia, 1 coppa d’Israele, 1 coppa di Germania, la Coppa Italia di A2 e la promozione in A con Treviso In una inter vista rilasciata in settimana ha dichiarato che questa potrebbe essere anche la sua ultima annata da giocatore e potrebbe essere venuto il momento di tornare a Indianapolis dalla famiglia (ha due figli) che lo aspetta. Se così fosse, grazie di tutto pistolero per le emozioni che hai regalato in questi anni su è giù per lo Stivale.

3 TREVOR THOMPSON Centro 12/06/1994 212 113 USA 5 STANLEY OKOYE Ala 10/04/1991 198 98 USA 7 EMANUELE CAIAZZA - 18/06/2003 00 ITA 7 KENNEDY IMADE - 02/12/2005 00 ITA 7 PIERFRANCESCO SANGIOVANNI -00 9 FABIO MIAN - 07/02/1992 00 ITA 10 MARTIN KRAMPELJ Ala 10/03/1995 206 107 SVN 12 KRUIZE PINKINS Ala 25/01/1993 201 104 USA 13 QUIRINO DE LAURENTIIS Centro 30/10/1992 207 106 ITA 15 DAVIDE MARIO CECCHIN - 03/09/2003 00 ITA 18 RICCARDO ROSSATO Guardia 18/09/1996 190 85 ITA 24 MATTEO IMBRÒ Play/Guardia 12/02/1994 192 86 ITA 32 DIEGO MONALDI Playmaker 03/04/1993 185 78 ITA 38 ROMAN TCHINTCHARAULI Centro 21/12/2002 205 100 GEO 40 DAVID LOGAN Playmaker 26/12/1982 185 77 POL 45 EMANUELE MORVILLO - 02/04/2005 00 ITA 00 JULYAN STONE Playmaker 07/12/1988 198 91 USA CLEVIN HANNAH Playmaker 15/11/1987 178 71 USA ROSTER Servizi di pulizia per imprese, industrie e grandi condomini Via Giulio Uberti, 42 Varese - T 0332 28 6810 info@magicaservizi.com - www.magicaservizi.com
SCAFA TI

Stagione importante, il ragazzo prima del risultato

31

Tempo di bilanci in casa Campus Varese con coach Gabriele Donati che, a due gare dalla fine della stagione del campionato di Serie B, ragiona su quanto fatto dalla squadra, al primo anno del nuovo progetto targato Varese Basketball

Coach, la stagione sta finendo ed è tempo di tracciare un bilancio su quanto fatto in campionato quest’anno..

“E’ chiaro che a dif ferenza di quanto si sia abituati a vedere a livello senior, dove si cerca di vincere più par tite possibili in qualsiasi maniera, qui si è lavorato con un altro obiettivo. E’ stato un messaggio magari dif ficile da far recepire ai ragazzi, soprattutto

all’inizio, perché nello spor t è bello vincere e quindi quando perdi è più complicato capire l’obiettivo di quello che stai cercando di portare avanti. Ci siamo dovuti confrontare con realtà impor tanti, rispetto allo scorso anno il livello del campionato, secondo me, era più basso ma in questa stagione ci sono stati dei picchi di alcune squadre clamorosi. Quest’anno c’erano 6-7 realtà che non centravano nulla con questo campionato: le due livornesi, Vigevano, Piombino, Legnano, Omegna e la Herons Montecatini della seconda par te di stagione, con cui è stato dif ficile confrontarsi e dare un valore alle sfide con loro. Quindi, al di là di queste considerazioni, io penso che i miei ragazzi abbiano

32
di Alessandro Burin

DOBBIAMO ESSERE APPAGATI DI QUANTO FATTO A LIVELLO DI CRESCITA PERSONALE, A LIVELLO

DI RISULTATI POTEVAMO AVERE QUALCHE PUNTO IN PIÙ

MA LAVORIAMO PER CERCARE DI PORTARE A CASA ALTRI

4 PUNTI IN QUESTE ULTIME DUE GARE CHE MANCANO

fatto una stagione impor tante. Noi giochiamo con un 2006 con Assui che ha un ruolo da titolare da noi e tanti 2005. Nell’ultimo mese i miei senior sono stati Blair, che è un 2000 e Sorrentino che è un 2003, escluso ovviamente Allegretti che aveva un ruolo diverso. Questo fa capire il lavoro che c’è stato dietro tutto l’anno. Dobbiamo essere appagati di quanto fatto a livello di crescita personale, a livello di risultati potevamo avere qualche punto in più ma lavoriamo per cercare di por tare a casa altri 4 punti in queste ultime due gare che mancano”.

Qualche soddisfazione, però, ve la siete tolta quest’anno. Tra le vittorie ottenute, quale ti ha soddisfatto di più?

“Sicuramente quella con Pavia a livello di prestazione globale della squadra. Ha ripercorso un po' quello che stato il lite motive della nostra stagione, fatta di gare con tanti break, positivi e negativi che fa par te del nostro dna di squadra giovane che gioca all’arrembaggio ma ha messo in mostra anche la maturità che negli ultimi due mesi abbiamo dimostrato in campo. Abbiamo fatto un girone di ritorno secondo me molto positivo, al

netto di qualche passo falso evidente, ma ce la siamo giocati con quasi tutti. E’ chiaro che quando vai su campi complessi in trasfer ta diventa dura fare risultato, però abbiamo sempre provato a fare la nostra pallacanestro I nostri obiettivi sono più singoli che di squadra e da questo punto di vista penso che una crescita ci sia stata. Quindi Pavia ma dico che anche la sconfitta con Piombino è stata una grande gara da par te nostra e se avessimo vinto non avremmo rubato nulla, anzi, sarebbero stati due punti meritatissimi dai miei ragazzi”

Parliamo di un singolo, Zhao. Lui veniva da un anno in cui, a livello senior in CGold, aveva giocato poco. Quest’anno gli avete dato fin da subito un ruolo impor tante e lui ha risposto molto bene. Dove pensi sia maggiormente cresciuto, dove deve crescere ancora e se pensi che il suo futuro sia ancora qui a Varese in una B Interregionale il prossimo anno?

“Su quello che sarà il futuro di Wei penso di non essere la persona più adatta per poter fare una valutazione. Credo che lui abbia bisogno di giocare, di sbagliare e crescere su tanti aspetti del gioco. Chiaro che quando ha

33

palla in mano è sicuramente un giocatore più per formante ed ef ficace per il talento che ha. In difesa è cresciuto tanto, anche perché le indicazioni che gli davo erano soprattutto rivolte a questo La sua taglia n aiuta, l’anno scors brizzi, che sapete bene tutti dove gioca, faceva fatica in B, per far capire che le categorie hanno un’importanza. Veniva spesso attaccato e designato come obiettivo dagli attacchi avversari. Quest’ann con Wei è stato uguale, anche se p di due giocatori completamenti diversi sotto tantissimi punti di vista Vedete Matteo dove gioca adesso, io auguro a Wei di arrivare ancora più in alto ma è chiaro che in difesa deve crescere molto, così come nel gioco senza palla. Per quello che fa con la palla in mano che dire: ha un ball handling incredibile, deve migliorare nel passaggio, inteso come tempi con cui far girare la palla”.

Guardando al prossimo anno in una B Interregionale, con questo progetto, che stagione pensi possa vivere Campus Varese?

“Onestamente, parlando anche con gli addetti ai lavori, è dif ficile fare una valutazione su che tipo di campionato sarà da un punto di vista qualitativo. Io non so ancora cosa sarà del mio futuro, credo che per il Campus

e per i ragazzi che hanno fatto par te del progetto quest’anno, il prossimo possa essere un’ulteriore tappa di crescita, per qualcuno più adeguata al suo livello per altri invece un po’ sotto gli standard ali a cui poter amLa società farà le ue valutazioni su giocatori e allenatore per trovare la collocazione migliore per tutti Credo che però per giocatori come Assui o Bottelli, per fare due esempi, cresciuti tanto quest’anno, fare un B terregionale da agonisti possa esa grande oppor tunità Per Zhao, invece, magari la B Interregionale, parlando di quello che è tra i primi due realizzatori del girone, penso possa essere magari un campionato inferiore al suo livello”.

Mentre invece tu devi ancora decidere quale sarà il tuo futuro?

“S ì, n on h o a n c or a p a r la to c on n e s s un o in s oc iet à . I l m io lavoro qui f in is c e il 3 0 g iug n o, a l te r m in e d e l c a mp ion a to av r e m o un a of f - s e a s on imp or t a n te , f a t t a d i t a n to lavoro p e r c on t in ua r e a c r e s c e r e P oi s u que llo ch e s a r à il f ut uro c i s a r à te mp o d i p a r la r n e p e r f a r e le va lut a z ion e p iù a d eg ua te s u que llo ch e è st a to e p oteva e ss e r e . S e c i s a r a n n o le b a s i p e r c on t in ua r e s i p ros e g uir à a s s ie m e , s e n o og n un o p r e nd e r à la p rop r ia st r a d a ” .

34
Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.