Page 1

â‚Ź 1,00

MAGAZINE

INVERNO 2011

Musica Teatro Cultura Spor t

I L M A G A Z I N E D E G L I S P E T TA C O L I L I V E

ANTEPRIME Star e grandi eventi in arrivo

TEATRO Flashdance

MUSICA Intervista a Jovanotti

ARTE Palazzo Farnese

Notre Dame de Paris

Torna per festeggiare i suoi 10 anni il musical dei record


icketOne

T

Un ancor maggior impegno per la Cultura In un momento in cui il mondo della cultura italiana sta soffrendo per la crisi in corso, TicketOne sceglie di ribadire e rafforzare il proprio impegno in questo settore per dare il proprio contributo alla crescita di un mercato di grande importanza per il nostro Paese, anche grazie al miglior rapporto che può essere instaurato con i potenziali fruitori del nostro patrimonio artistico e culturale in termini sia di comunicazione sia di servizi offerti. Proprio con queste finalità è nata TicketOne Sistemi Culturali, una joint venture tra TicketOne (51%) e Gebart (49%), che prende origine dalla trasformazione di Ticketeria, azienda nata nel 1998 e specializzata nel ticketing per spazi e eventi culturali. Grazie a questo background, TicketOne Sistemi Culturali è già oggi partner di importantissimi poli museali e organizzatori di mostre, tra i quali Civita Servizi, a cui fornisce avanzati sistemi di biglietteria computerizzata, sistemi di controllo accessi e servizi di call center per la prenotazione da parte di singoli e gruppi. L’Amministratore Delegato di TicketOne Sistemi Culturali Giorgio Lauretta ha l’incarico di dare un decisivo impulso al rafforzamento della presenza di TicketOne nell’area delle mostre e dei musei, nella quale l'azienda prevede di crescere significativamente sia grazie alla recente acquisizione di importanti clienti sia in virtù della prossima assegnazione delle gare bandite dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per i principali siti museali e archeologici italiani.

Direttore responsabile Sergio Mello Grand Coordinamento redazionale Rosangela Lotito, Sara Palombo magazine@ticketone.it

Hanno collaborato a questo numero Nicoletta Barbata, Sigfrido Menghini, Laura Novara, Marco Pessina Progetto grafico Simona Marzorati

TicketOne non è responsabile di eventuali cambiamenti ai programmi decisi dagli organizzatori.

Società editrice TicketOne S.p.A. Via Vittor Pisani 19 20124 Milano Tel. 02.392261 www.ticketone.it Stampa Arti Grafiche Amilcare Pizzi S.p.A., Cinisello Balsamo

Pubblicità TicketOne S.p.A., Milano magazine@ticketone.it Tel. 02.392261

Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Milano n. 392 del 18/06/2007

Questo numero è stato chiuso in redazione il 13 dicembre 2010


Anno V, numero 18 Inverno 2011

4

42 We Will Rock You

Anticipazioni

a e M

t

ANTICIPAZIONI 4 Grandi eventi da prenotare ora

40

12 Jovanotti

Flashdance

EVENTO DEL MESE 10 Evento del mese Notre Dame de Paris

MUSICA 12 Intervista Jovanotti 14 Pop Katy Perry 16 Star Sade 18 Band Subsonica 20 Rap Fabri Fibra 22 Calendario Musica

16 Katy

Perry

TEATRO 40 NovitĂ Flashdance 42 Musical We Will Rock You 44 Family Alice nel Paese delle 46 48 50

Meraviglie Speciale Recital Debutti Happy Days Calendario Teatro

22 Calendario Musica

c s

CULTURA 72 Mostre Palazzo Farnese 74 Celebrazioni Esperienza Italia 76 80

on Ice Calendario Sport

INFO 90 Come comprare 91

76

Maxxi

SPORT 84 Motori Trial Indoor 86 Eventi Golden Celebrities 88

i

150 Musei Maxxi Calendario Cultura

i biglietti con TicketOne I 650 punti vendita TicketOne

84

Trial Indoor


nticipazioni

Blink 182

Uno sguardo agli appuntamenti da prenotare ora, la musica, gli show e gli artisti da non perdere. In anteprima, ecco il meglio di quello che verrà

Zucchero Annunciato il Chocabeck World Tour 2011 di Zucchero che, dopo un debutto europeo il 9 maggio, approderà in Italia per solo cinque grandi concerti evento all'Arena di Verona. “Sto già iniziando a pianificare la band e tutto lo staff tecnico e non solo, le scenografie ecc - ha dichiarato Zucchero che è già al lavoro per organizzare i suoi concerti - Il successo ad oggi di Chocabeck è una grandissima soddisfazione e merita che il Tour sia all’altezza e anche di più se possibile. Parto dall’Europa per arrivare ai 5 grandi eventi all’Arena di Verona con grandi idee”. 2, 3, 4, 6 e 7 giugno Verona, Arena

Gianna Nannini Dopo il successo del primo singolo estratto Ogni Tanto e la pubblicazione del nuovo album Io e te, in uscita in tutta Europa l’11 gennaio Gianna Nannini ha annunciato un tour che prevede 15 tappe nelle principali piazze italiane già dalla primavera e che in estate approderà poi all’estero. 29 aprile Assago (Mi), MediolanumForum Tutte le altre date su www.ticketone.it

4

a

Dopo il sold out con 30.000 persone all’IDay di Bologna, torna in Italia la band emblema del punk rock del 2000. E’ dal 2003 che i fan della band sono in attesa di un nuovo album del trio californiano e, dopo mesi di rumors e smentite, pare che i Blink 182 abbiano intenzione di pubblicare il nuovo album tra aprile e maggio. 27 giugno Assago (Mi), MediolanumForum

a n t i c i p a z i o n i

a

TUTTE LE NOVITÀ E GLI EVENTI IN ARRIVO

Justin Bieber L'idolo di milioni di ragazzine in tutto il mondo arriva in Italia per la prima volta per un'unica data del suo My World Tour. Biebier è stato scoperto dopo la pubblicazione di decine di video “fatti in casa” su YouTube nel 2007. Da allora è rapidamente diventato l’icona di milioni di adolescenti e una stella di livello mondiale. 9 aprile Assago (Mi), MediolanumForum

5


nticipazioni

LE NOVITÀ E GLI EVENTI IN ARRIVO TUTTE LE NOVITÀ

a

Gods of Metal Lo storico festival festeggia quest'anno la 15esima edizione e lo fa in grande stile: headliner del 2011 saranno infatti i Judas Priest che hanno scelto il GOM come unica data italiana del loro tour d'addio. Già confermata anche la presenza di Mr.Big, che tornano in Italia dopo il sold out registrato all’Alcatraz nel 2009, Whitesnake e Cradle of Filth. 22 giugno Rho (Mi), Arena Concerti Fiera Milano

The Chemical Brothers

Joe Cocker e BB King Dopo il successo dell’unica data italiana del 2010, Joe Cocker torna ad esibirsi dal vivo nel nostro Paese nel mese di luglio. Già confermata la sua presenza sul prestigioso palco del Summer Festival di Lucca insieme a un’altra leggenda della musica: BB King. 15 luglio Lucca, Piazza Napoleone - Summer Festival

6

System of a Down

Elton John

Una delle alternative rock band più famose di tutti i tempi si riunisce per tornare a suonare su dieci palchi europei, fra cui il nostro Paese. Già annunciata l'unica data italiana che la line-up originale di System of A Down terrà nel mese di giugno. Un concerto da non perdere dove la band eseguirà i brani più famosi della propria discografia. 2 giugno Rho (Mi), Arena Concerti Fiera Milano

Reduce dal grande successo dei suoi concerti italiani con Ray Cooper, Elton John ha già confermato che tornerà ad esibirsi nel nostro Paese la prossima estate. Con lui sul palco questa volta ci sarà un’intera band, la sua, composta da nomi del calibro di Davey Johnstone, Bob Birch, Kim Bullard John Mahon e Nigel Olsson. 12 luglio Padova, Villa Contarini 14 luglio Lucca, Piazza Napoleone - Summer Festival

A grande richiesta dopo 10 anni i Deep Purple tornano a suonare dal vivo con un'orchestra di 48 elementi. Quello dei Deep Purple con l'Orchestra è un rapporto che dura dal 1969, da quando la band inglese registrò il memorabile “Concerto for Group and Orchestra”, tra i primissimi e più imitati esperimenti di contaminazione tra la musica rock e quella classica. 18 luglio Verona, Arena

I fratelli chimici, Ed Simons e Tom Rowland, recentemente insigniti del Q Hero Award, prestigioso premio istituito dall'omonima rivista anglosassone, hanno annunciato un tour di poche date in Australia per la prima metà di marzo e hanno confermato la loro presenza live in qualità di headliner del primo festival annunciato per l'estate italiana, il Flippaut Festival. 4 giugno Rho (Mi), Arena Concerti Fiera Milano

a n t i c i p a z i o n i

a

TUTTE LE NOVITÀ E GLI EVENTI IN ARRIVO TUTTE

Deep Purple

7


nticipazioni

LE NOVITÀ E GLI EVENTI IN ARRIVO TUTTE LE NOVITÀ

Moto GP Misano

Toto

Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini Già in vendita i biglietti per il secondo appuntamento italiano con la MotoGP con tante novità a promozioni riservate a tutti coloro acquisteranno in prevendita. La terra dei motori è pronta ad accogliere per la prima volta sul circuito casalingo Valentino Rossi a bordo della rossa Ducati. dal 3 al 5 settembre Misano Adriatico (Rn), Misano World Circuit

Dopo aver deciso nel 2008 di chiudere ufficialmente la loro carriera, i Toto hanno deciso di riprendere a suonare dal vivo insieme ancora per un ultimo tour. La line up della band capitanata da Steve Lukather vedrà sul palco oltre al grande chitarrista, David Paich, Steve Porcaro, Simon Phillips, Nathan East, e Joseph Williams, per una vera reunion che approderà in Italia a luglio per un'unica data. 17 luglio Villafranca (Vr), Castello Scaligero

Moto GP Mugello Gran Premio d'Italia E’ la nuova tribuna centrale, che offrirà un esclusivo punto di vista sia sul rettilineo di partenza e arrivo sia sulle due Biondetti, la novità che caratterizza il Gran Premio d’Italia di motociclismo in programma al Mugello. Intanto l'attesa è già grande per il Campionato mondiale di moto del prossimo anno, anche a seguito dei numerosi cambiamenti intercorsi sul fronte dei piloti (vedi l'approdo in Ducati del pluriridato Valentino Rossi). I biglietti sono già in vendita! dall’1 al 3 luglio Scarperia (Fi), Autodromo del Mugello

a a n t i c i p a z i o n i

a

TUTTE LE NOVITÀ E GLI EVENTI IN ARRIVO TUTTE

Take That Per la prima volta dopo 16 anni tutti i cinque componenti della band tornano in tour insieme negli stadi. Gary, Howard, Jason, Mark e Robbie saranno on the road la prossima estate, per un tour di 14 date. Progress Live 2011 è il più grande tour intrapreso dalla band fino ad ora, ed è la prima volta, dal 1995, che tutti i cinque componenti terranno dei concerti insieme. 12 luglio Milano, Stadio San Siro

Roger Waters Annunciate, a grande richiesta, due ulteriori repliche a luglio del concerto-evento dell’anno, The Wall. Roger Waters, il genio creativo dietro il pionieristico gruppo musicale dei Pink Floyd, porterà il suo innovativo capolavoro in giro per l’Europa per la prima volta da oltre 20 anni. The Wall di Roger Waters sbarcherà in oltre 25 città europee per commemorare il 30esimo anniversario del rilascio dell’album e Roger già suggerisce che potrebbe essere il suo ultimo grande tour, una performance che promette di essere una delle più sensazionali dell’intero decennio. 1, 2, 4, 5 aprile e 6 e 7 luglio Assago (Mi), MediolanumForum 8

Bon Jovi Si è appena concluso il loro tour 2010 con date in Giappone, Australia e Nuova Zelanda ma la rock band americana ha già annunciato un nuovo tour europeo per la prossima estate, che finalmente includerà anche un concerto in Italia. I Bon Jovi, assenti dal nostro Paese dal 2003, hanno pubblicato un Greatest Hits dalla scaletta impressionante, che sarà la linea guida per quella dello show atteso per l'estate prossima. 17 luglio Udine, Stadio Friuli 9


a prima apparizione in Italia di Notre Dame de Paris, nella sua prima versione originale francese, risale al marzo 2001 al Forum di Milano. Due L date presto “sold out” che poi diventarono quattro. Da lì ad un anno, per la precisione a partire dal 14 marzo 2002, ma questa volta a Roma, l’opera debutta nella versione italiana scritta da Lino Panella: è l’inizio del trionfo. Il Gran Teatro, struttura da 3050 posti costruita ad hoc per Notre Dame, ospitò per oltre due mesi l’evento nella Capitale totalizzando oltre 215mila spettatori. Molto presto pubblico e addetti ai lavori si resero conto della svolta epocale che lo spettacolo rappresentava. C’era intanto qualcosa di davvero colossale e innovativo nella maestosità del palco e dell’area scenica che, al debutto, erano i più grandi mai realizzati in Italia. La scenografia, essenziale ma monumentale, era costituita da un grande muro di fondo largo 24 metri e alto 9, che veniva continuamente animato nel corso dello spettacolo grazie a delle aperture al suo interno e a tre sipari su binari per complessivi 630 metri quadrati di superficie posti su diversi livelli di profondità, con giochi di trasparenza e proiezioni suggestive. E’ in questo contesto scenico imponente e sofisticato, gestito da ben 106 tecnici specializzati, che si muoveva il formidabile cast, composto da 12 cantanti, 16 ballerini, 7 acrobati e 3 breaker; un cast memorabile che ha lanciato voci e volti che hanno segnato la storia dello spettacolo in Italia negli anni a venire. Ma la grande forza di Notre Dame, il suo unicum è quello di avere definito un paradigma nuovo di spettacolo, di aver dato una nuova veste all’opera popolare, di avere davvero scosso l’intero mondo teatrale nostrano. E’ infatti all’opera di Cocciante che hanno guardato molte ottime produzioni successive in stile kolossal. Ma l’unicità e irripetibilità di Notre Dame ha spinto Zard Media Group, che ha creduto fin dal 2001 nello spettacolo, a cogliere il decennale del debutto per organizzare un nuovo straordinario tour che si concentrerà in diverse tappe lungo la Penisola la prossima estate. Tra le date annunciate segnaliamo quella del debutto in un tempio della lirica come il Teatro Regio di Parma e, addirittura, la rappresentazione allo stadio di San Siro di Milano, già suggestivo scenario da decenni del rito collettivo dei concerti rock e ora pronto ad ospitare la più amata opera musicale moderna. (Sigfrido Menghini)

info

& date

A dieci anni dal debutto torna dal vivo lo spettacolo che ha segnato la storia del musical in Italia

Notre Dame de Paris 10

d e l

10 anni di numeri

11 maggio Parma, Teatro Regio Tutte le altre date su www.ticketone.it biglietti: da 28 a 73 euro

e v e n t o

Notre Dame de Paris

m e s e

e

Notre Dame de Paris, vanta numeri da capogiro. In tutto il mondo comprese Corea, Medio Oriente, Russia e Spagna lo spettacolo è stato visto da oltre 15 milioni di spettatori. Prima del debutto in Italia avvenuto nel 2001, l’evento venne rappresentato a Parigi (764mila spettatori) e poi nel mondo francofono (a Bruxelles 280mila spettatori e in un tour in Canada 363mila spettatori). Notre Dame ha conquistato anche il pubblico anglosassone; una sua versione ridotta è stata applaudita a Las Vegas (215mila spettatori) e nel West End inglese (500mila spettatori). Per quanto concerne le rappresentazioni in Italia Notre Dame vanta oltre 2,5 milioni di spettatori, 82 tappe e 842 repliche complessive. L’investimento per la campagna promo pubblicitaria, durata due anni, ammonta a oltre 3 milioni di euro, la somma più alta mai investita per uno spettacolo dal vivo in Italia. Il Gran Teatro di Roma, nato come struttura temporanea per rappresentare Notre Dame de Paris, dopo 10 anni è tuttora attivo e rappresenta un punto di riferimento a Roma per la rappresentazione di grandi show e spettacoli. Quali numeri ci riserverà il grande tour del decennale? 11


Jovanotti Dopo l’uscita del nuovo album Ora, Lorenzo Cherubini annuncia il suo prossimo tour in partenza da aprile. Gli abbiamo fatto qualche domanda per capire cosa ci regalerà nelle nuove attesissime esibizioni dal vivo

I

l mese di dicembre è iniziato con un grande ritorno: Lorenzo “Jovanotti” Cherubini ha pubblicato un nuovo album, inaugurato una nuova versione del website Sole Luna e lanciato il tour che toccherà tutta Italia a partire dal mese di aprile. Dopo un’intensa parentesi negli Stati Uniti, dove ha conquistato pubblico e critica, Lorenzo è nuovamente pronto a scaricare tutta la sua contagiosa energia trascinandoci con il suo ritmo e incantandoci con le sue parole. Abbiamo cercato di capire qualcosa in più di un’artista in continua evoluzione, che anno dopo anno ci ha stupito e piacevolmente disorientati, mai uguale a se stesso ma perfettamente in sintonia con il suo tempo. Lorenzo non si risparmia mai, nemmeno in quest’intervista. (Laura Novara)

12

Ora Tour 16 aprile Rimini, 105 Stadium Tutte le altre date, le info e i prezzi su www.ticketone.it

info & date

m u s i c a • i n t e r v i s t a

Un aggettivo per descrivere il tour americano. Liberatorio, divertente, avventuroso. Un nuovo album, un nuovo sito, un nuovo lungo tour. L'ispirazione per tutti questi progetti è nata da un viaggio come per Safari? E’ molto difficile per me dire cos'è l'ispirazione. Tutto concorre a formare la visione per il mio lavoro: i viaggi, l'euforia, la quotidianità, la noia, ma soprattutto per me si tratta di mettermi lì a scrivere perché affiorino le emozioni in forma di canzone, di una frase, di un'idea da trasformare in un oggetto. Mi piace viaggiare, è una passione grande, ma non so bene cosa dei miei viaggi poi si trasforma in musica. La creatività è un mistero per me, io lavoro tanto, scrivo tanto, guardo ascolto leggo tutto quello che mi passa vicino e a un certo punto qualcosa si delinea di fronte a me. Cosa ci dobbiamo aspettare dal nuovo tour e come si inseriscono i live in questa nuova avventura (disco, sito etc)? Il tour di Safari è stato l'upgrade del tour di Buon Sangue e il tour di Ora sarà allo stesso tempo l'upgrade dei miei spettacoli precedenti e anche molto altro. Mi piace sorprendere chi viene a vederci per questo non mi va di dirvi nulla adesso. Vi posso solo garantire che ho intenzione di far passare una grande serata a chi verrà a sentirci. Chi è stato ai miei concerti sa che diamo il massimo, sempre ogni sera e anche nella preparazione. Sarà così anche stavolta, il tour per me è anche un modo per ringraziare il pubblico dell'affetto e dell'energia che mi regala. Un buon motivo per assistere a un tuo concerto dal vivo? Perché è un lavoro fatto con passione e con impegno, un grande investimento di mezzi e di energia. E perché ci si diverte, ci si emoziona, si celebra la vita la fantasia e si sta bene Com’è cambiato il tuo rapporto col pubblico in tanti anni di carriera? Non è cambiato molto, è cresciuto, è sempre più autentico, più intenso. Il pubblico io lo rispetto fino in fondo. Io non ho un pubblico generazionale, l'unica caratteristica comune tra la gente che viene ai miei concerti è una certa visione positiva della vita, una certa voglia di stare al mondo migliorando le cose, prendendosi cura del tempo che abbiamo da vivere.

M

Cosa cerchi per te nei live e cosa vuoi dare al pubblico? Al pubblico voglio dare emozione adrenalina consapevolezza libertà e la sensazione di uscire fortificati dal mio concerto. Il massimo per me è che uno esca da un mio concerto e abbia voglia di fare l'amore, o di chiamare sua madre per dirle ti voglio bene, o di impennare con la moto, o di andare al mare a farsi un bagno subito il giorno dopo, o di avere il coraggio di cambiare la propria vita se non gli piace la piega che ha preso. La mia musica vorrei che infondesse coraggio. Forse è un'utopia, si tratta pur sempre solo di canzoni, ma senza utopie non si va molto lontano. 13


Katy

Per r y

C

erto, nel vederla sulla copertina dell’ultimo album Teenage Dream (nuda come mamma l’ha fatta distesa su una nuvola bianca) si fa fatica a credere che il primo lavoro inciso da Katy Perry fosse completamente dedicato al gospel cristiano. Qualche anno è passato (era il “lontano” 2001) e la ragazza è cresciuta, decisamente cresciuta. Il primo lavoro One of the boys ha avuto un enorme successo, testimoniato dai passaggi in radio e televisioni. Con il primo singolo I kissed a girl, la giovane americana ha subito svelato la nuova tendenza artistica, la provocazione: ha creato però un personaggio più scanzonato e meno aggressivo di Lady Gaga. Il secondo singolo Hot ‘n Cold ha solo bissato il successo del primo, dominando a sua volta le classifiche americane e europee. Uno stile fresco e spiritoso, canzoni e video allegri, diventati in pochi mesi veri e propri tormentoni. E su questa scia la cantante ha deciso di proseguire la sua carriera; anche con il secondo album uscito nel 2010 Katy Perry ammicca in modo divertente e ironico, con uno stile da moderna pin up, continuando a dominare i palinsesti musicali con le proprie hit, concedendosi anche un illustre duetto con il rapper Snoop Dogg. Nell’epoca delle canzoni ‘mordi e fuggi’, quelle che durano giusto il tempo di una stagione (ben che vada), Katy Perry sta dimostrando di avere quel qualcosa in più che la rende diversa dalle mille voci del pop moderno. Lo dimostrano i premi ricevuti e la sua versatilità, che le ha permesso di dimostrare di essere anche in grado di dominare un palco nelle vesti di presentatrice e di farlo nel migliore dei

14

modi. Il California Gurls Tour dopo aver fatto tappa in tutto il mondo, arriva in Europa a febbraio e per la prima volta in assoluto (avrebbe potuto essere la seconda, ma a giugno scorso lo show è stato cancellato per problemi di salute della cantante) in Italia, al Palasharp di Milano: la serata promette di essere una di quelle che difficilmente si dimenticano. I fan si aspettano grandi cose: un vero e proprio show in linea con lo stile della bella Katy… Colori, luci e tanto divertimento. Perché si può essere ammiccanti con ironia, senza scadere nel volgare, come spesso capita di vedere ultimamente. (Nicoletta Barbata)

M m u s i c a • p o p

Il 23 febbraio al Palasharp di Milano l’unica data italiana della California Gurl

info & date The California Gurls Tour 23 febbraio Milano, Palasharp biglietti: 34,50 euro 15


L’interprete più raffinata della musica soul britannica arriva in Italia per un’unica data il 6 maggio al MediolanumForum di Assago (Mi) per presentare dal vivo i brani del nuovo album Soldier of love

B

ellissima donna, eccezionale interprete, autrice raffinata e disposta a rinunciare ai riflettori dei palcoscenici di tutto il mondo e all'amore di milioni di ammiratori per seguire la propria famiglia, Sade sembra priva di difetti e ricca di qualità. Nel 2010, dopo dieci anni di silenzio trascorsi ad occuparsi dei propri figli e del proprio giardino, la cantante inglese di origini nigeriane è tornata con un album che ha scalato le vette delle classifiche internazionali diventando un nuovo grande successo in pochissimi giorni. Soldier of love è il nuovo lavoro di Sade ed è anche il titolo del tour che toccherà l'Italia per un'unica imperdibile tappa al MediolanumForum di Assago il 6 maggio. La carriera di questa cantante britannica, probabilmente la più famosa interprete degli ultimi decenni, è iniziata partendo da suoni latini ma presto sia lei che chi le stava intorno si rese conto di quanto il soul incarnasse e rappresentasse perfettamente l'eleganza e la vocalità di questa splendida artista. Dal 1984 in poi, Sade ha alternato capolavori che hanno venduto milioni di copie e pause lunghissime che le hanno consentito di non perdere di vista quel che amava e di non terminare prematuramente la sua brillante carriera come accaduto ad altre colleghe. Anche la moda ha corteggiato a lungo questa bellissima donna includendola per un decennio fra le donne più belle del pianeta e nessuno potrà negare che anche oggi, superati i cinquant'anni, meriti ancora il titolo di Venere Nera che nessuna delle modelle e attrici arrivate dopo di lei sono riuscite a strapparle. Un'altra cosa non è cambiata sin dagli esordi di Sade: la qualità e le atmosfere che ritroviamo nella sua musica. Anche quest’ultimo lavoro, come i precedenti, è ricco di suoni caldi con qualche accenno alla musica etnica. Ascoltando il cd sembra che nemmeno un giorno sia passato dai brani di debutto ma non c'è noia o assuefazione nel riascoltare ritmi e melodie che continuano a scaldarci il cuore. Dal vivo Sade è come la sua musica: affascinante, incantevole e elegante. Il tempo insieme a lei scorre lentamente, facendoci dimenticare la frenesia del nostro quotidiano e regalandoci due ore cullati dal ritmo soave della sua arte. Purtroppo avremo solo un'unica, imperdibile occasione per ascoltarla in Italia, prima che decida di ritirarsi nuovamente a vivere la sua vita senza badare alle regole dello show business. L’appuntamento è per il 6 & date mggio, per trascorrere una serata indimenticabile in compa6 maggio gnia di una vera signora della musica soul. (l.n.)

m u s i c a • s t a r

M

info

Assago (Mi), MediolanumForum

biglietti: da 57,50 a 138 euro

SADE 16

17


Subsonica Nuovo album e nuovo tour per la band torinese che dal 31 marzo torna ad esibirsi dal vivo nei palazzetti di dieci città d’Italia. l 2011 è l’anno del grande ritorno per la band torinese. A tre anni dall’uscita dell’ultimo album d’inediti Eclissi, i Subsonica sono pronti a mettere sul mercato il nuovo lavoro in studio e subito dopo a partire con il nuovo tour che, dal 31 marzo, li vedrà impegnati in dieci concerti nelle maggiori città d’Italia. Mentre scriviamo non ci sono ancora indiscrezioni sullo stile del nuovo disco; Max Casacci lo descrive come “un album multicolor, più luminoso del precedente che abbina forti intensità emotive a ironie visionarie talvolta giocose, in alternanza di stati d'animo. Come sempre siamo sintonizzati tanto sui canali internazionali della musica indipendente, quanto sulle lunghezze d'onda della musica da club”. Lo stesso vale per i nuovi live che, da tradizione, sono tra i più interessanti nel panorama italiano. La sensazione è quella che Samuel, Max, Boosta, Vicio e Ninja stiano lavorando a qualcosa di nuovo, di diverso, sia per quanto riguarda il disco che sul fronte dei concerti. Chi di voi ha amato la raccolta uscita due anni fa (Nel vuoto per mano 1997-2007) o ha assistito ai concerti dell’ultimo tour della band sa di che sensazione sto parlando. Dopo dieci anni di successi la band aveva sentito il bisogno di riproporre ai propri fan il meglio della propria produzione, l’energia degli esordi, la sperimentazione. Punto e a capo. Adesso si ricomincia e chissà quali sonorità, quali nuovi messaggi quali rinnovate energie attendono i nume-

18

rosi fan della band torinese. Un modo sicuro per scoprirlo c’è: acquistare subito il biglietto (la band ha scelto di applicare un unico prezzo per tutte le date del tour) e godersi dal vivo e in prima fila il grande ritorno dei Subsonica. (Sara Palombo)

info & date Tour 2011 31 marzo Pordenone, Palasport 1 aprile Verona, Palasport 2 aprile Genova, 105 Stadium (Ex Vaillant Palace) 7 aprile Roma, Palalottomatica 8 aprile Caserta, Palamaggiò 9 aprile Bari, Palaflorio 11 aprile Torino, Palaolimpico 12 aprile Assago (Mi), MediolanumForum 15 aprile Firenze, Mandela Forum 16 aprile Bologna, Futurshow Station

M m u s i c a • b a n d

I

biglietti: 23 euro 19


Fabri Fibra Il rapper italiano più controverso e criticato torna dal vivo per presentare il nuovo album Controcultura ravamo rimasti all’album Bugiardo uscito nel 2007 a cui fece seguito un lunghissimo tour di settanta date tutte praticamente sold out. A settembre è uscito Controcultura ed è subito finito ai primi posti della classifica italiana degli album più venduti seguito da un immediato mini tour di quattro date che hanno riscosso tutte, nemmeno a dirlo, un grandissimo successo. E ora si ricomincia... Sono in tanti ad aspettarlo al varco. E’ uno di quei personaggi che o si ama o si odia. E sono in tanti in entrambi i casi! E’ scomodo, dice quello che pensa in modo diretto, spesso in modo colorito: il suo modo di comportarsi e di raccontare la realtà è oggetto di critiche e attacchi, anche perché descrive realtà o argomenti controversi che si prestano ad essere fraintesi. Lo stesso vale anche per l’ultimo album che già nel titolo contiene una vera e propria dichiarazione di intenti. In una recente intervista il rapper di Senigallia ha dichiarato che i nuovi brani vogliono essere una sorta di manifesto, di critica alla cultura dei nostri giorni tesa a esaltare l’apparenza, l’immagine piuttosto che il contenuto. Questa, in una lettera aperta pubblicata sul suo sito, è per Fabri Fibra la controcultura in “(…) un paese che non è più abituato a farsi domande, a mettersi in discussione, a sentir fare dei nomi e dei cognomi (anche quando sono lì a rappresentare qualcosa e non semplicemente a provocare delle reazioni), a mettere in prospettiva delle affermazioni, a ironizzare su situazioni considerate erroneamente innominabili. Un paese dove vengono ignorate e negate le diversità culturali di ogni tipo, dove gli spazi sono ingolfati dalle solite quattro ossessioni, dove il rap è ancora frainteso o male interpretato (…)”. Una presa di posizione netta e precisa,

20

coronata anche dalla partecipazione del rapper alla Woodstock organizzata da Beppe Grillo a Cesena il 26 settembre scorso. Se è vero che occorre utilizzare un preciso registro per parlare a un determinato pubblico, che piaccia o meno, le rime di Fabri Fibra arrivano, colpiscono e fanno riflettere, soprattutto i giovani. Le rime utilizzate come veicolo, i ritornelli per aiutare a memorizzare, l’ironia per colpire e sorprendere: semplici? Banali? Dirette, questo sì. Un pubblico giovane merita un’attenzione particolare e anche in questo caso Fabri Fibra non si tira indietro... Per il nuovo tour, partito il 6 dicembre dall’Alcatraz di Milano, il rapper ha deciso di andare incontro ai propri fan decidendo di applicare al prezzo dei biglietti la “politica europea”, vale a dire quella del “chi prima acquista meno spende”: il costo ha un prezzo agevolato fino alla settimana antecedente la data del concerto per permettere a tutti una serata piena di energia. (n.b.)

info & date

M m u s i c a • r a p

E

29 gennaio Venaria Reale (To), Teatro della Concordia Tutte le altre date su www.ticketone.it

biglietti: da 20 a 23 euro 21


s

James Blunt

Calendario

musica Rock, heavy metal, pop, blues, r&b, soul e jazz. Dalle star internazionali alle nuove voci, ecco i concerti da non perdere nei prossimi mesi

Maroon5

Pop-rock preceduto dal singolo Someone like you, brano tra i più trasmessi dalla radio di tutto il mondo negli ultimi mesi. Il concerto milanese è l’unica occasione per ascoltarla dal vivo in Italia. 30 marzo Milano, Magazzini Generali

s

Brit-pop

Rock Kasabian sono pronti a conquistare anche il pubblico italiano con la loro sfrontatezza e la loro carica tipicamente british! 4 aprile Roma, Circolo degli Artisti 5 aprile Milano, La Casa 139

Metal

22

Dopo i sold out di Milano e Firenze dello scorso novembre e il successo delle date estive gli Skunk Anansie tornano in Italia per un’unica data a febbraio per presentare dal vivo i brani del nuovo

The Script

s

s

Devin Townsend Project

In attesa di ascoltare i due nuovi album intitolati Ghost e Deconstruction, ai quali Devin Townsend sta lavorando da molto tempo, è stata fissata l’unica data italiana del tour europeo. La band dell’ex frontman di

hanno conquistato indistintamente fan e critica con il loro loro suono ibrido tra rock e R&B introdotto con il loro album di debutto Songs About Jane. 9 marzo Milano, Alcatraz

Skunk Anansie

s

Brother

In programma il 9 marzo a Milano l'unica data italiana del nuovo tour europeo dei Maroon 5. Special guest della serata Sara Bareilles. Con quindici millioni di album venduti in tutto il mondo, i Maroon 5

Pop-rock Strapping Young Lad torna ad esibirsi dal vivo in Italia dopo il concerto indimenticabile che si è tenuto lo scorso giugno a Torino sul palco di Gods of Metal. 19 marzo Milano, Magazzini Generali

Il gruppo osannato da U2 e Paul McCartney per l’esibizioni dal vivo arriva nel nostro Paese per un’unica data del tour europeo che segue l’uscita del nuovo album Science & Faith. Danny O’Donoghue, Mark

album Wonderlustre uscito a settembre a distanza di 11 anni dall’ultimo album d’inediti. Ad anticiparli sul palco The Virgin Mary. 12 febbraio Assago (Mi), MediolanumForum

c a l e n d a r i o • m u s i c a

Soul

Arriva nel nostro Paese la stella più brillante del brit-pop inglese di nuova generazione. Due le date in programma per scoprire la band che ha fatto scatenare interesse da parte di tutte le major inglesi. Gli eredi di Oasis e

melodico, pop e folk ma con questo disco ha segnato una svolta verso dei suoni più pop più frizzanti e divertenti. 13 marzo Roma, Palalottomatica 14 marzo Assago (Mi), MediolanumForum

s

s

Adele

Confermata l’unica data italiana del tour di Adele, giovane stella della musica soul e jazz britannica che torna nel nostro Paese per presentare dal vivo il nuovo album dal titolo 21 in uscita in tutto il mondo il 24 gennaio. Il disco è stato

Pop James Blunt torna in Italia per presentare dal vivo il suo terzo album di inediti, Some Kind of Trouble, pubblicato a novembre e anticipato dal singolo Stay the Night. Il sound di Blunt è una mescolanza di rock

cM

Sheenhan e Glen Power presentano i brani del nuovo lavoro ''pensati proprio perché il pubblico li possa cantare a squarciagola durante i concerti''. 10 febbraio Milano, Alcatraz

23


Calendario

musica acclamata del panorama heavy. La band arriva in Italia per presentare dal vivo i nuovi brani, oltre ai vecchi cavalli di battaglia. Aqua Tour fa tappa nella nostra penisola nel mese di febbraio per due date. • 13 febbraio Trezzo sull'Adda, Live Club • 15 febbraio Bologna, Estragon

La scorsa estate è uscito Blood Of The Nations, il nuovo disco di inediti dopo 14 anni di assenza. Herman Frank finalmente ritorna nella band e i suoi compagni si fanno trovare pronti per girare in tour tutta l’Europa. Per tutti gli amanti dell’heavy metal tedesco, Accept sono un punto di riferimento ma vengono apprezzati anche dalle nuove generazioni. • 27 gennaio Milano, Magazzini Generali

All Time Low

24

Dopo l'enorme successo dello scorso anno che li ha visti raggiungere un sold out all'Alcatraz di Milano e ricevere applausi come opener dei Blink 182 a Bologna, il gruppo di punta del pop punk statunitense torna in Italia. Gli All Time Low sono insieme dal 2005,

Beady Eye Con una nota pubblicata direttamente sul sito ufficiale degli Oasis, Liam Gallagher chiude il capitolo professionale che lo ha visto trionfare con suo fratello per aprirne uno nuovo con i

Aperitivo in concerto

Adler's Appetite Steven “Pop-corn” Adler, ovvero l’ex batterista di Guns N’ Roses ha proseguito la sua carriera da solista dopo aver divorziato dalla band di Axl. Adler's Appetite, questo il nome del progetto di Steven, ha riscosso un buon successo in giro per il mondo. Tre le date italiane in programma dove oltre ai nuovi brani i fan poossono ascoltare anche i pezzi storici dei Guns N’ Roses. • 4 febbraio Roncade (Tv), New Age Club • 5 febbraio Romagnano Sesia (No), Rock'n'Roll Arena

creando un’atmosfera sognante e evocativa ma forse il risultato in questo lavoro si fa meno malinconico e certi versi più pop. • 11 febbraio Bologna, Estragon

Alessandra Amoroso Dopo il successo delle due date di anteprima che si sono tenute a dicembre a Roma e Milano, Alessandra Amoroso continua il suo tour nei palazzetti di tutta le penisola per presentare dal vivo i brani dell’ultimo album Il Mondo in un secondo e i suoi più grandi successi. • 13 marzo Padova, Gran Teatro Geox • 18 marzo Rimini, 105 Stadium • 19 marzo Firenze, Nelson Mandela Forum • 21 marzo Perugia Palaevangelisti • 23 marzo Napoli, Palapartenope • 30 marzo Acireale (Ct), Palasport • 31 marzo Palermo, Palauditore • 2 aprile Eboli (Sa), Palasele • 5 aprile Ancona, Palarossini • 7 aprile Torino, Palaolimpico • 09 aprile Bologna, Paladozza • 10 aprile Conegliano (Tv), Zoppas Arena hanno tre album all'attivo e centinaia di concerti in tutto il mondo. • 21 febbraio Milano, Alcatraz • 22 febbraio Bologna, Estragon

Angra Lo scorso settembre è uscito nei negozi Aqua, l’ultimo lavoro degli Angra, la formazione brasiliana di progpower più conosciuta e

La 26esima edizione della rassegna ha dato particolarmente spazio al ritorno delle orchestre nel mondo della musica improvvisata, a quelle che all'epoca dello Swing venivano definite infernal machines, macchine infernali da ritmo. Un cartellone imperdibile anche quest'anno al Teatro Manzoni di Milano. • 23 gennaio 3 Cohens • 30 gennaio Abdullah Ibrahim and Ekaya • 6 febbraio Ben Allison Quintet • 6 marzo Industrial Jazz Group • 13 marzo Pierre Dorge and New Jungle Orchestra • 27 marzo Wadada Leo Smith and Organic

Band Of Horses Reduci dal successo dei due precedenti album i Band Of Horses arrivano finalmente in Italia per presentare l’ultimo lavoro Infinite Arms. Il suono non cambia di molto rispetto agli altri lavori, le chitarre troneggiano e la voce di Bridwell risuona ancora

Dalla - De Gregori

c a l e n d a r i o • m u s i c a

Accept

cM

Continua il successo del Duemiladieci Work in Progress Tour. Partita da Nonantola (Mo) lo scorso anno, la lunga tournée che ha visto di nuovo insieme due dei più grandi cantautori italiani di tutti i tempi è diventata anche un doppio cd Live con 29 tracce delle quali due inedite e un Dvd reportage di un’ora. • 2 febbraio Firenze, Teatro Verdi • 5 febbraio Mantova, Teatro Palabam • 11 febbraio Bolzano, Palasport • 14 febbraio Torino, Teatro Regio • 15 febbraio Varese, Teatro CheBanca! • 18 febbraio Pavia, Palaravizza • 21 febbraio Trieste, Teatro Rossetti • 23 febbraio Bergamo, Teatro Creberg • 26 marzo Conegliano (Tv), Zoppas Arena

25


Calendario

musica

Black Label Society Stimatissimi dai fan e con un nuovo disco all’attivo intitolato Order Of The Black i Black Label Society hanno programmato il tour europeo in arrivo in Italia per un’unica data a marzo all’Alcatraz di Milano accompagnati dai Godsized. La formazione americana è ormai riconosciuta a livello mondiale fra le band più interessanti del panorama rock-metal. • 17 marzo Milano, Alcatraz

Bobo Rondelli Il cantautore livornese, forte del successo del suo ultimo album Per Amor Del Cielo, racconta con malinconica ironia il rapporto con la sua città, tanto che Paolo Virzì ha realizzato un filmdocumentario dedicato alla vita del caro amico Bobo. Geniale e eclettico artista, Bobo Rondelli dimostra la sua poliedricità non solo sul palco ma anche al cinema e in tv. • 2 febbraio Milano, La Salumeria della Musica

Bring Me The Horizon

26

Dopo uno show tutto esaurito a novembre 2009, i Bring Me The Horizon tornano in Italia per presentare il terzo e

ultimo album uscito a ottobre dall’ironico titolo There Is A Hell, Believe Me I’ve Seen It. There Is A Heaven, Let’s Keep It A Secret. La band di Sheffield non è sola: in tour con loro infatti ci sono anche Architects e The Devil Wears Prada. • 15 gennaio Milano, Magazzini Generali

del tour nei teatr italiani torna lo Spazza Tour. Spettacolare e tecnologico il Tour dei dARI fa uso di schermi retroilluminati, TV on stage, regia live oltre alle colorate ed energizzanti perfomance live dei dARI. • 22 gennaio Montecatini Terme (Pt), Teatro Verdi

Darkest Hour Children of Bodom Dopo l'uscita del nuovo album in studio, la band finlandese capitanata da Alexi Laiho, una delle formazioni più stimate del nuovo panorama heavy-metal, ha annunciato il tour a supporto del nuovo disco. The Ugly World Tour fa tappa nella nostra penisola nel mese di aprile, in un’unica e esclusiva data in programma all’Alcatraz di Milano. Sul palco anche Ensiferum e Machinae Supremacy • 13 aprile Milano, Alcatraz

Club Dogo

La band americana, una delle formazioni più acclamate della scena underground metalcore, ha appena pubblicato un nuovo album e è già on the road in tutta Europa insieme a altre tre formazioni importanti: Protest The Hero, Born Of Osiris e Purified In Blood. L’arrivo in Italia è in programma a febbraio per due date. • 8 febbraio Bologna, Sottotetto Sound Club • 9 febbraio Roma, Init

Distant Relatives feat. Damian Marley and Nas

dARI

Annunciata l'unica data italiana di Nas & Damian Marley in tour per presentare dal vivo Distant Relatives, album nato dall'amicizia, dal rispetto e dalle collaborazioni che i due artisti, negli anni, hanno maturato. Nas è uno dei massimi esponenti della scena hip hop mondiale. Damian Marley è l'ultimo dei figli di Bob Marley, quello che più di ogni altro sembra aver raccolto la pesante eredità del padre. • 9 aprile Milano, PalaSharp

Dopo il successo dell’album In testa e il grande seguito di pubblico della prima tranche

Enrico Rava New Quintet

I Club Dogo sono diventati, nel giro di alcuni anni, quattro dischi e centinaia di concerti, da “una delle novità dell’hip hop italiano a la realtà dell’hip hop italiano”. A decretarne il successo non sono state le recensioni dei critici musicali né i passaggi in televisione o in radio ma il grande seguito e affetto dimostrato dal pubblico. • 14 gennaio Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

Torna dal vivo il jazzista italiano più famoso a livello internazionale. In trent'anni di carriera, il trombettista, flicornista e compositore triestino vanta al proprio attivo oltre settanta incisioni, di cui sedici a proprio nome. Fra le sue doti anche quella di essere un talent scout capace di scovare e lanciare giovani musicisti di grande talento: uno tra tutti Stefano Bollani. • 7 aprile Viareggio, Teatro Politeama

Gianluca Grignani Definito da alcuni l’erede di Vasco Rossi, Gianluca

Grignani ha raggiunto una maturità artistica e musicale al pari dei più grandi

European Killfest Tour Per tutti gli amanti del genere arriva anche in Italia European Killfest Tour, un concentrato di thrash metal senza precedenti. Insieme sul palco band del calibro di Overkill, Destruction, Heathen e altri ancora. In una sola serata, è possibile assistere agli show di grandi band che hanno scritto pagine importanti dell’heavy metal...thrash and kill. • 9 marzo Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

Fran Healy Conteso tra il brit-pop e il rock, Fran Healy, si è preso una pausa rigenerante dai suoi Travis, si è concesso una parentesi da solista e ha pubblicato Wreckorder. Il vocalist scozzese è in arrivo nel nostro Paese nel mese di febbraio per presentare dal vivo ai fan italiani i brani contenuti nel suo primo album da solista. • 25 febbraio Roncade (Tv), New Age Club

Giovanni Allevi

c a l e n d a r i o • m u s i c a

Beady Eye. Dietro il nome di questo gruppo si nascondono vecchi volti della storia recente del rock e del brit pop: accanto a Liam troviamo Andy Bell, Gem Archer e Chris Sharrock, più il bassista dei Gorillaz Jeff Wotton. • 16 marzo Milano, Alcatraz

cM

Dopo il debutto di Los Angeles e le date in Giappone, l'Alien World Tour atterra in Italia il 19 febbraio con un concerto-evento al Palalottomatica di Roma che per la prima volta nella sua storia ospita un concerto di pianoforte solo. La data romana dà il via a una lunga tournée nei principali teatri italiani che proseguirà poi sui più prestigiosi palchi del mondo. • 19 febbraio Roma, Palalottomatica • 2 marzo Pescara, Teatro Massimo • 4 marzo Pordenone, Palasport Forum • 5 marzo Padova, Gran Teatro Geox • 10 marzo Viareggio (Lu), Teatro Politeama • 31 marzo Rende (Cs), Teatro Garden • 1 aprile Latina, Teatro d'Annunzio

27


Calendario

musica Helloween + Stratovarius Dopo il successo di Hellish Rock World Tour 2007/08 che ha portato Helloween sui palchi di 40 paesi e 4

continenti, la leggenda dell'heavy metal torna on the road. Dopo l’uscita del disco a fine ottobre la band ha intrapreso un tour europeo in compagnia di Stratovarius. Il

Hurts Dopo il clamoroso sold out del loro concerto d’esordio a Milano a ottobre, gli Hurts tornano in Italia per presentare in un nuovo show il piccolo gioiello synth-pop del disco di debutto, Happiness, che li ha già fatti eleggere eredi di Depeche Mode, Human League e Ultravox. • 18 febbraio Bologna, Estragon

Gino Paoli Gino Paoli torna a emozionare dal vivo con la sua voce unica e avvolgente. Nel corso della serata, il cantautore originario di Monfalcone e genovese per adozione e cultura ripropone i suoi brani più amati, quelli celebrati nella sua ultima raccolta Senza Fine uscita a coronamento di un percorso artistico davvero straordinario. • 8 gennaio Firenze, Teatro della Pergola • 7 febbraio Verona, Teatro Filarmonico

Joan As Police Woman Joan as police woman è il progetto musicale di Joan Wasser, cantautrice polistrumentista della scena di NY con un curriculum straordinario. Joan Wasser sfugge a ogni classificazione, viene da studi classici - ha fatto parte anche dell’orchestra sinfonica di Boston - e piega uno strumento come il violino alle regole della musica rock innescando una forza innovativa e dirompente nelle canzoni che scrive e canta. • 3 marzo Milano, Teatro Franco Parenti

Grave Digger

28

In autunno i Grave Digger hanno pubblicato il nuovo disco dal titolo The Clans Will Rise Again, puro concentrato di heavy metal. La band tedesca ha già programmato il tour a supporto dell’album e, in compagnia di Grand Magus e Sister Sin, arriva in Italia per un’unica imperdibile data il prossimo aprile. • 4 aprile Milano, Alcatraz

tour si preannuncia già un evento per tutti gli amanti del vero power metal. • 18 gennaio Milano, Alcatraz • 19 gennaio Roma, Atlantico (ex Palacisalfa)

Kylie Minogue L'icona assoluta di stile e glamour nella musica pop mondiale, Kylie Minogue, ha annuncia un ritorno sulle scene in grande stile, con un tour mondiale che la vede in Italia per una sola data. Il concerto sarà l’unica occasione per ascoltare dal vivo i brani del nuovo album Aphrodite. • 8 marzo Assago (Mi), MediolanumForum

Junip Dopo lo straordinario successo da solista, Josè Gonzales ritorna in Italia per presentare per la prima volta nel nostro Paese la sua band chiamata Junip. Il gruppo ha da poco pubblicato l’album di

Ligabue Prende il via il 22 gennaio da Milano il nouvo tour nei teatri “Quasi acustico” di Luciano Ligabue. Dopo stadi e palazzetti il rocker di Correggio ritrova una dimensione più intima. • 22 gennaio Milano, Teatro degli Arcimboldi • 23 gennaio Milano, Teatro Dal Verme • 24 gennaio Milano, Teatro Nazionale • 26 gennaio Varese, Teatro CheBanca! • 27 gennaio Pavia, Teatro Fraschini • 29 gennaio Lugano, Palazzo dei Congressi • 30 gennaio Cesena, Nuovo Teatro Carisport • 1 febbraio Roma, Gran Teatro • 2 febbraio Roma, Auditorium Parco della Musica • 3 febbraio Roma, Auditorium Conciliazione • 5 febbraio Firenze, Teatro Saschall • 6 febbraio Firenze, Teatro Verdi • 7 febbraio Firenze, Teatro La Pergola • 9 febbraio Ferrara, Teatro Nuovo • 10 febbraio Cremona, Teatro Ponchielli • 12 febbraio Mantova, Teatro Sociale • 13 febbraio Torino, Teatro Regio • 14 febbraio Torino, Auditorium del Lingotto • 16 febbraio Bergamo, Teatro Creberg • 18 febbraio Padova, Gran Teatro Geox • 19 febbraio Venezia, Teatro Malibran • 21 febbraio Napoli, Teatro San Carlo • 22 febbraio Napoli, Teatro Bellini • 24 febbraio Reggio Calabria, Teatro Cilea • 25 febbraio Catania, Teatro Metropolitan • 27 febbraio Bari, Teatro Petruzzelli • 28 febbraio Ascoli Piceno, Teatro Ventidio Basso • 2 marzo Parma, Teatro Regio

c a l e n d a r i o • m u s i c a

cantautori nazionali. Un rock fatto anche di momenti intimi e lirici che Grignani ha deciso di portare nei maggiori teatri del nostro Paese con il suo nuovo tour Romantico Rock Show. • 1 marzo Torino, Teatro Colosseo • 2 marzo Milano, Teatro degli Arcimboldi • 3 marzo Firenze, Teatro Verdi • 8 marzo Catania, Teatro Metropolitan • 9 marzo Palermo, Teatro Golden • 12 marzo Roma, Auditorium Conciliazione

cM

debutto dal titolo Fields, un

gioiello di folk moderno ed 29


Calendario

musica vivo proponendo i suoi più grandi successi. • 1 aprile Bologna, Estragon

Steve Lukather Lo storico chitarrista e

fondatore dei Toto, universalmente riconosciuto come uno dei maggiori talenti quando imbraccia la sua chitarra è impegnato in un tour per presentare al

Kyuss Lives! Annunciato il ritorno di 3/4 della line up originale della storica stoner band americana. Kyuss Lives! è infatti il nome della formazione che vede John Garcia alla voce, Nick Olivieri al basso, Brant Bjork alla batteria e Bruno Fevery alla chitarra. Unica data italiana nel mese di marzo. • 23 marzo Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

Loredana Bertè

30

Loredana Bertè è una delle cantanti italiane più discusse del passato e del presente per la sua bravura, la sua bellezza e la sua vita turbolenta. Tra le poche cantanti che riscono ancora a trasmettere forti emozioni, la Bertè torna ad esibirsi dal

segue l’uscita del singolo La notte in attesa dell’uscita del nuovo album prevista per questi primi mesi del 2011. I Modà da sempre si concentrano fortemente sui live, che diventano

immediatamente il loro vero punto di forza. • 5 gennaio Montesilvano (Pe), Palaroma • 6 gennaio Cesena, Nuovo Teatro Carisport • 21 gennaio Villafranca,

Marracash Continua il Rivincita Tour del rapper milanese, quartiere Barona. La tournée segue l’uscita del nuovo album di Marracash Fino a qui tutto bene. Sul palco con lui Dj Tayone e il suo braccio destro, Deleterio, ai raddoppi. • 28 gennaio Catanzaro, People Disco Club • 4 febbraio Torino, Hiroshima Mon Amour • 11 febbraio Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

Laura Veirs La cantautrice di Portland torna ad esibirsi dal vivo in Italia per presentare i brani del suo ultimo album July Flame che vede la partecipazione tra gli altri di Jim James dei My Morning Jacket e Chris Funk dei Decemberists, band con la quale la Veirs ha collaborato per l'album di Colin Meloy e soci The Crane Wife. • 6 febbraio Firenze, Sala Vanni • 7 febbraio Milano, La Salumeria della Musica

pubblico il suo nuovo album All’s Well That Ends Well oltre ai brani della sua lunghissima carriera cominciata a 19 anni quando fondò insieme all’amico David Paich i Toto. • 20 febbraio Milano, Magazzini Generali

c a l e n d a r i o • m u s i c a

elegante in Italia per la prima volta dal vivo per due date nel mese di febbraio. • 13 febbraio Milano, La Salumeria della Musica • 14 febbraio Roma, Circolo degli Artisti

Massimo Ranieri

Max Gazzè Torna una delle voci più interessanti del panorama italiano, un artista completo, di quelli che solo, e giustamente, nella dimensione live si ritrova in tutta la sua carica e forza suggestiva. E, infatti, Max Gazzè è in giro per l’Italia. Il tour è l’occasione per presentare alcuni dei brani tratti dal suo nuovo album, Quindi? e, certamente, riproporre le sue canzoni più famose. • 15 gennaio Mestre (Ve), Teatro Toniolo • 20 gennaio Firenze, Teatro Puccini • 24 gennaio Milano, Teatro Manzoni

Continua ininterrotto il successo di Canto perché non so nuotare...da 40 anni, lo spettacolo che ha i colori e le emozioni di un grande show in cui Ranieri canta i suoi brani più famosi e esegue alcune fra le più belle canzoni d’autore degli ultimi decenni. Con lui sul palco un’orchestra e un corpo di ballo tutti al femminile. • 11 gennaio Bologna, Teatro Europauditorium • 23 marzo San Benedetto del Tronto (Ap), Pala Riviera • 2 aprile Cesena, Nuovo Teatro Carisport

Modà La band milanese, tra le più conosciute nel panorama pop rock italiano, continua con successo il suo tour che

Manao Drums of China

cM

Manao sono 16 ragazze super sexy che eseguono canzoni tradizionali cinesi con l’ausilio di tamburi e percussioni...il tutto suonato con una tecnica spettacolare e coreografie mozzafiato. Il punto forte di questa anomala e inedita band è il modo in cui riescono a incastrare tradizione popolare cinese, stile e un gioco di luci che durante lo show impressiona e al tempo stesso diverte. • 23 marzo Milano, Teatro Ciak • 24 marzo Udine, Palasport Carnera • 25 marzo Bologna, Teatro Auditorium Manzoni

31


Calendario

musica

Palacover • 22 gennaio Firenze, Teatro Saschall

Mogwai Annunciato l’atteso ritorno in Italia per la band space-rock più amata, idolatrata e rispettata del panorama indierock mondiale. Dopo la sorpresa dell’uscita del live album/dvd Special moves, il post-rock della band scozzese torna a presentarsi sui palchi di tutto il mondo con un nuovo disco, Hardcore will never die, but you will la cui uscita è prevista per il 15 febbraio. • 9 marzo Bologna, Estragon • 10 marzo Milano, Alcatraz

Morgan Torna l’artista più discusso degli ultimi tempi. Amato o odiato, innocente o colpevole, su di lui l’Italia si è spaccata e i critici musicali hanno versato fiumi di inchiostro. Una la certezza: Morgan è uno dei cantautori, interpreti e musicisti di maggior talento sulla scena nazionale. • 10 febbraio Bologna, Teatro delle Celebrazioni

Murderdolls Hanno aperto il tour europeo di Guns N’ Roses, comprese le due date italiane lo scorso settembre a Roma e Milano. Murderdolls, la nota band in cui milita Joey Jordison (batterista degli Slipknot), tornano in tour da headliner per presentare in maniera più completa il loro ultimo album Women And Children Last. • 23 gennaio Milano, Magazzini Generali 32

Negramaro Parte il 10 marzo il nuovo tour nei palazzetti della band salentina. I Negramaro sono pronti a portare in giro per tutta la penisola i brani del nuovo album Casa 69 quinto lavoro in studio della band che deve il titolo proprio al luogo fisico dove tutti i componenti dei Negramaro vivono condividendo, oltre al lavoro e alla passione per la musica, ogni aspetto della quotidianità. Fin dal loro esordio nel 2003 i Negramaro si sono imposti all’attenzione del pubblico grazie alle loro incendiarie esibizioni live, non a caso sono stati la prima band italiana ad esibirsi allo stadio di San Siro. • 10 e 11 marzo Roma, Palalottomatica • 15 marzo Acireale (Ct), Palatupparello • 19 marzo Caserta, Palamaggiò • 24 e 25 marzo Assago (Mi), MediolanumForum • 29 marzo Torino Palaolimpico • 1 aprile Bologna, Futurshow Station • 6 aprile Mantova, Palabam • 11 aprile Firenze, Mandela Forum • 15 aprile Perugia, Palaevangelisti • 19 aprile Bari, Palaflorio


Calendario

musica Frampton, che recentemente ha vinto un Grammy Award per il suo album strumentale Fingerprints e è impegnato in un tour negli Stati Uniti con gli Yes, conferma il suo ritorno in Italia nel mese di marzo. • 22 marzo Milano, La Salumeria della Musica

Arriva per la prima volta in Italia la band finlandese che ha recentemente pubblicato l’album Karma Killer. L'hitsingle Won't let go, brano rock trascinante e melodico, viene passato da tempo dalle radio e li ha fatti conoscere e apprezzare anche dal pubblico italiano. • 21 gennaio Torino, Lapsus

PFM canta De Andrè e 35... un minuto

Nesli Con un tour nei maggiori club italiani, Nesli presenta dal vivo il nuovo album L'amore è qui anticipato dal singolo Notte Vera. “Questo disco racconta Nesli - custodisce la musica che sognavo di fare da bambino, ingenua e piena di coraggio, come me. E’ un inno alla vita, all’amore per la vita (…)”. • 7 gennaio Roma, Atlantico (ex Palacisalfa) • 8 gennaio Modugno (Ba), New Demodè • 16 gennaio Milano, Alcatraz

Paganfest 2011 Torna per un’unica data italiana uno dei festival folkmetal più attesi dal pubblico. Dopo il successo dell’ultima apparizione di Korpiklaani a Milano, la band finlandese torna a capitanare da headliner il Paganfest, assieme a Unleashed, Moonsorrow, Varg e Kivimetsan Druidi. • 24 marzo Bologna, Estragon

Paolo Benvegnù

34

Con Hermann, il nuovo album in studio in uscita a febbraio e vero successore del fondamentale Le labbra,

My Chimical Romance Torna in Italia, per un'unica data, la band di Belleville portavoce del genere rock e alternative. Dismesse le uniformi funeree e la poetica dark, i My Chemical Romance, oggi, sono colorati. Con un disco, uscito a novembre, che si rifà, nelle grafiche e nei video, all'immaginario del B-Movie futuristico anni '70 e con un sound radicalmente diverso rispetto al passato, più proto punk e con riferimenti a Stooges e MC5. • 7 marzo Milano, PalaSharp Paolo Benvegnù ha confermato annuncia le prime date del club tour in partenza a marzo e in arrivo nei più importanti club della penisola. • 11 marzo Roncade (Tv), New Age Club • 31 marzo Torino, Hiroshima mon Amour • 1 aprile Trezzo sull’Adda (Mi), Live Club

e influenti degli ultimi vent'anni. Uno dei baluardi della storica Epitaph Records iapproda sui palchi d'Italia dopo un tour che nel 2010 li ha portati in giro per tutto il mondo e protagonisti, tra l'altro, anche dello storico Warped Tour negli USA. • 3 febbraio Milano, Alcatraz • 4 febbraio Bologna, Estragon

Pennywise

Peter Frampton

Torna in Italia uno dei gruppi hardcore punk più importanti

Manca dalle scene Italiane da almeno 13 anni. Ora Peter

In omaggio a Faber e dopo lo straordinario successo delle scorse tournée PFM ha deciso di suonare ancora, con gli arrangiamenti originali, le canzoni più significative di quell’evento. Tutti i successi dell’autore genovese suonati e cantati dal gruppo che più di ogni altro ne ha sposato le sonorità e la poetica. • 29 gennaio Rimini, 105Stadium

Pooh Dopo il grande successo della prima tranche in programma nei palazzetti tra novembre e dicembre, il Dove comincia il Sole Tour dei Pooh continua anche per il 2011 nei maggiori teatri italiani. Il tour vede sul palco una formazione composita: Roby Facchinetti alle tastiere, Dodi Battaglia alla chitarra, Red Canzian al basso, a cui si aggiungono Steve Ferrone alla batteria, Danilo Ballo alle seconde tastiere e Ludovico Vagnone alla seconda chitarra. • 1 e 2 febbraio Varese, Teatro CheBanca! • 4 e 5 febbraio Torino, Teatro Colosseo

• 8 e 9 febbraio Brescia, Palabrescia • 11 e 12 febbraio Bergamo, Teatro Creberg • 17 e 18 febbraio Trieste, Teatro Rossetti • 19 febbraio Padova, Gran Teatro Geox • 21 febbraio Trento, Teatro Auditorium Santa Chiara • 26 e 27 febbraio Senigallia (An), Teatro La Fenice • 3 marzo Milano, Teatro degli Arcimboldi • 6 marzo Ascoli Piceno, Teatro Ventidio Basso • 18 marzo Catania, Teatro Metropolitan • 25 marzo Benevento, Palatedeschi • 1 aprile La Spezia, Teatro Civico • 2 aprile Firenze, Teatro Verdi

Power of Metal E’ in arrivo per due date un appuntamento molto atteso da tutti gli amanti del genere, un tour che vede esibirsi sullo stesso palco band del calibro di Symphony X e Nevermore co-headliner, accompagnati da tre special guest: Psychotic Waltz (in reunion), Thaurorod e altri ancora. • 5 marzo Firenze, Viper • 7 marzo Milano, Alcatraz

Raphael Gualazzi Nell'ambito del proprio recital, il nuovo giovane talento esegue e canta, oltre a alcuni famosi standards, una serie di brani originali da lui composti, avvalendosi della collaborazione dei jazzisti della Scuola Bolognese. La sua musica nasce dalla fusione della

tecnica Rag-time dei primi del'900 con la liricità del Blues, del Soul e del Jazz maggiormente legato a schemi tradizionali. • 12 marzo Rimini, Teatro Ermete Novelli • 17 marzo Bologna, Teatro delle Celebrazioni

Rhapsody of Fire La band, in cui militano Fabio Lione, Luca Turilli e Alex Staropoli, ha pubblicato The Cold Embrace Of Fear, un mini CD contenente un unico brano della durata di 35 minuti di musica, suddiviso in sette atti e si prepara a portare le sue atmosfere epico-sinfoniche dal vivo per tre concerti in programma a febbraio. • 25 febbraio Bologna, Estragon • 26 febbraio Roma, Atlantico • 28 febbraio Milano, Alcatraz

Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana Continua il successo del progetto di Renzo Arbore per valorizzare e rilanciare la canzone napoletana attraverso la rilettura dei classici partenopei. Partito dal modello un po' naif delle orchestre napoletane dei primi del secolo e recuperato in prima fila il suono dei mandolini, l’orchestra sperimenta anche originali contaminazioni con alcune sonorità e ritmi rock, blues, country, reggae e sudamericani. • 4 febbraio Firenze, Teatro Verdi

c a l e n d a r i o • m u s i c a

Negative

cM 35


Calendario

musica • 4 febbraio Omaggio ad Alfred Hitchcock • 11 febbraio Duo Paola Biondi - Debora Brunialti, pianoforti • 18 febbraio Feng Ning, violino • 25 febbraio Daniel Palmizio • 4 marzo Cameristi dell’Orchestra Haydn • 18 marzo Estrio

Rio La band di Fabio Mora e Marco Ligabue (il chitarrista fratello del più noto Luciano) torna ad esibirsi dal vivo per presentare il nuovo album Il Sognatore. Collaborazioni di spicco come quella con Fiorella Mannoia (che duetta con Fabio Mora ne Il gigante) e Luciano Ligabue (autore del testo di Da Qui) regalano un motivo in più per apprezzare l’intero lavoro. • 17 febbraio Firenze, Viper

Sodom La thrash band tedesca, che assieme a Kreator e molti altri ha dato vita al genere, ha da poco pubblicato il nuovo lavoro intitolato In War And Pieces e torna nel nostro Paese per presentare i nuovi brani in un’unica data in programma nel mese di febbraio. Sul palco con Mr. Angelripper e soci anche uno special guest. • 10 febbraio Trezzo sull’Adda (Mi), Live Club

Sabaton Forti del successo ottenuto con la loro esibizione al Gods of Metal lo scorso anno, gli svedesi Sabaton tornano in Italia per un'unica data a marzo per presentare i brani dell'ultimo disco Coat of Arms ma anche i loro più grandi successi. Ad aprire la serata i Nightmare. • 15 marzo Roncade (Tv), New Age Club

Shout out louds I paladini dell'indie pop svedese tornano nel nostro Paese per due date nel mese di aprile per presentare dal vivo i brani contenuti nell'ultimo album Work. • 3 aprile Milano, La Salumeria della Musica • 4 aprile Madonna dell’Albero (Ra), Bronson

Sleigh Bells

36

Una continua esplosione di suoni angoscianti, inquietanti e oscuri che si fondono perfettamente con una voce

c a l e n d a r i o • m u s i c a

• 5 marzo Bergamo, Teatro Creberg

Pino Daniele Il più ''nero'' dei cantautori italiani, con il suo inimitabile sound prevalentemente blues con accenni al rock mediterraneo che da sempre caratterizza la sua musica, ripropone la storia della sua straordinaria carriera con i suoi celebri successi del passato insieme a quelli più recenti. • 16 marzo Milano, Teatro degli Arcimboldi angelica e gentile. Ecco l’esordio del duo di Brooklyn che ha conquistato M.i.a. ed è candidato ad essere uno degli act più richiesti del 2011. • 4 febbraio Bologna, Covo • 5 febbraio Milano, Tunnel

Società del Teatro e della Musica di Pescara Da 45 anni la Società “Luigi Barbara” porta a Pescara il

meglio della musica classica e jazz nazionale e internazionale. Un programma fitto di appuntamenti con artisti che rappresentano il meglio nel loro genere. Pescara, Teatro Massimo • 14 gennaio Flavio Cucchi, chitarra - Gli Archi di Firenze • 19 gennaio Il lago dei cigni • 21 gennaio Manuel Barrueco, chitarra • 28 gennaio Daniil Trifonov, pianoforte

Söhne Mannheims Raramente un concerto sa essere di così intensa atmosfera. I Shone Mannheims sono un'esperienza live da vivere. In quindici anni di carriera si sono evoluti da eclettico collettivo a band cult: quattordici musicisti in totale, quattro cantanti, spettacolare presenza scenica, suoni evocativi, moderni e tanto ritmo. • 1 marzo Milano, La Salumeria della Musica

Stefano Bollani in Piano solo Bollani si è diplomato al conservatorio di Firenze nel 1993 e dopo una breve

Taylor Swift Una sola la data italiana del tour mondiale dell'artista americana. Speak Now World Tour è uno degli eventi musicali più attesi dell’anno. Gli spettacoli di Taylor Swift sono famosi per l’incredibile energia e teatralità delle sue esibizioni, degli allestimenti del set e dei visual, tutti disegnati dalla stessa Taylor. Durante ogni concerto, Taylor presenta tutte le hit estratte dai suoi 3 album, incluse Love Story, You Belong With Me, Fifteen e Mine. Nel corso dello show, Taylor imbraccia diverse chitarre, cambiandosi più volte d’abito. • 15 marzo Assago (Mi), MediolanumForum

cM 37


Calendario

musica

esperienza pop con Irene Grandi, Raf e Jovanotti è diventato velocemente uno dei jazzisti italiani più apprezzati da critica e pubblico. Quest’inverno il geniale pianista torna ad esibirsi dal vivo nei teatri d'Italia con un concerto solista. • 27 gennaio Viareggio, Teatro Politeama • 14 marzo Verona, Teatro Filarmonico

Sum41 I canadesi Sum 41 hanno segnato la stagione del punk rock inizio anni 2000 vendendo milioni di copie in tutto il mondo. A 10 anni dal debutto discografico, con un nuovo tour e un nuovo disco, Screaming Bloody Murder, in uscita a febbraio i Sum 41 tornano in Italia per due nuove date. • 10 febbraio Torino, Teatro della Concordia • 13 febbraio Bologna, Estragon

The Orb Il duo di musica elettronica formato da Alex Paterson e Youth ha annunciato il suo arrivo in Italia per il mese di marzo. Unica la data in programma all’Alcatraz di Milano per presentare dal vivo i brani contenuti nel nuovo album Metallic Spheres nato dall'incontro con David Gilmour. • 29 marzo Milano, Alcatraz

The Radio Dept Vengono dalla Svezia e sono una delle indie-pop band più amate e apprezzate degli ultimi anni in ambito mondiale. Tornano in Italia per presentare l'ultimo album Clinging To A Scheme ennesimo capolavoro dream pop-shoegaze. Tre le date in programma nel nostro Paese nel mesi di marzo. • 22 marzo Padova, Unwound • 23 mazro Roma, Circolo degli Artisti • 24 marzo Madonna dell'Albero (Ra), Bronson

The Sun The Go! Team Torna la carica e l’energia del collettivo multiculturale più colorato d’Inghilterra. Dietro la sigla The Go! Team si nasconde un sestetto di Brighton capace di amalgamare generi diversi tra loro: garage rock, elettronica, funk, blaxpoitation, accenni punk, influenze hip hop, chincaglierie nipponiche: un patchwork di suoni, vero punto di forza della band, che ne ha decretato il successo. • 14 marzo Milano, Tunnel 38

Termina a Milano il lungo tour nei più importanti club italiani dei The Sun. La giovane band italiana ha riscosso grande successo dal vivo presentando i brani tratti dall’album Spiriti del sole. Tra i titoli più apprezzati e conosciuti 1972 e l’ultimo singolo estratto Non ho paura. • 29 gennaio Milano, La Salumeria della Musica

Thin Lizzy Arriva in Italia una delle band più influenti del panorama

hard & heavy. Due le date che la band tiene nel nostro Paese. La formazione irlandese ha deciso di intraprendere un tour con una ''all-star line up'' di tutto rispetto. Due serate all’insegna del divertimento e del rock’n’roll, visto che anche l’apertura è affidata a una band del calibro dei Supersuckers • 1 febbraio Bologna, Estragon • 2 febbraio Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

Wire La mitica band di Colin Newman, simbolo inglese della new wave anni ‘80 e del post-punk, dopo un periodo di pausa torna a suonare sui palchi europei per far rivivere uno dei periodo migliori della musica rock. Wire sono in Italia per tre concerti speciali nel mese di febbraio. • 19 febbraio Rimini, Velvet • 21 febbraio Roma, Circolo degli Artisti • 22 febbraio Trezzo sull'Adda (Mi), Live Club

White Lies Annunciata l'unica data italiana della new-wave band inglese. Appuntamento nel mese di marzo per ascoltare dal vivo i brani contenuti nel nuovo album Ritual prodotto da Alan Moulder che già aveva stupito con i primi singoli usciti To Lose My Life, Farewell To The Fairground e Death. Li precedono sul palco i Crocodiles. • 12 marzo Bologna, Estragon


Flashdance Per la prima volta in Italia il musical ispirato al film cult che negli anni ’80 ha fatto sognare un’intera generazione l 10 dicembre ha preso il via al Teatro della Luna di Assago (Mi) la lunga tournée di Flashdance, il musical basato sul celebre film della Paramount Pictures (sceneggiatura di Tom Hedley e Joe Eszterhas, storia di Tom Hedley) che ha fatto sognare un’intera generazione negli anni ‘80. Dopo 6 settimane di programmazione milanese lo spettacolo toccherà numerose città (Trieste, Firenze, Padova, Torino, Bologna e Bari) per poi chiudere a Roma al Teatro Olimpico dove resterà in scena altre 6 settimane fino al 22 maggio. Lo spettacolo racconta la storia di una giovane donna, Alex, che lavora come operaio di giorno e come ballerina di lap dance, ovvero come flashdancer, di notte. Ma il vero grande e irrinunciabile sogno della ragazza è quello di poter ballare nell’Accademia di Danza Shipley. Flashdance è un musical che parla dei sogni nel cassetto da coltivare contro ogni avversità della vita, costellato di coreografie mozzafiato e canzoni che da oltre 25 anni fanno ballare in tutto il mondo come le hit Maniac, Manhunt, Gloria e soprattutto la title track Flashdance - What a Feeling, premio Oscar come migliore canzone nel 1983. Lo spettacolo, per la prima volta messo in scena in Italia, è prodotto da Stage Enertainment, la multinazionale dell’intrattenimento che nel suo primo anno di attività ha registrato il successo incredibile dello spettacolo La Bella e La Bestia in scena a Milano ininterrottamente da ottobre 2009 a maggio 2010 per un totale di quasi 300.000 spettatori. Il regista supervisore è l’americano Glenn Casale, la regia è di Federico Bellone, le coreografie sono di Gail Davies. Tutto italiano lo staff creativo con le scene di Alessandro Camera, i costumi di Francesca Schiavon e le luci di Valerio Tiberi. Protagonista sul palco nel ruolo dell’iconica Jennifer Beals, è la giovane Simona Samarelli che veste il mitico maglione strap-

40

pato sulla spalla, il body e gli scaldamuscoli neri. Accanto alla Samarelli ci sono Filippo Strocchi, nel ruolo di Nick, Barbara Corradini e Massimiliano Pironti. Oltre al tour di Flashdance, che si avvale della collaborazione tecnico-logistica della Compagnia della Rancia, nome storico del musical in Italia, Stage Entertainment propone per la stagione 2010-2011 il musical Mamma Mia! al Teatro Nazionale di Milano e il fortunato La Bella e La Bestia al Teatro Brancaccio di Roma. Questi due ultimi spettacoli sono presentati al pubblico secondo la logica anglosassone della lunga tenitura nella medesima sede teatrale. Quella che appariva una scommessa solo un anno orsono si presenta oggi come una proposta consolidata per la nuova stagione, una formula che coinvolge oltre alla piazza di Milano, anche quella della Capitale. (s.m.)

info & date

t t e a t r o • n o v i t à

I

Flashdance. Il Musical

fino al 23 gennaio Assago (Mi), Teatro della Luna Tutte le altre date su www.ticketone.it biglietti: da 20 a 74 euro 41


We will rock you Dopo il grande successo della passata stagione, torna la versione italiana del celebre musical ideato dai Queen!

42

nno 2300 dc, il pianeta terra non esiste più. Tutto quel che sapete, tutto ciò che conoscete è solo un vago ricordo le cui poche tracce si trovano nelle pagine ingiallite di libri contrabbandati dalla resistenza. “Pianeta Mall” è il nuovo nome della sfera azzurra che un tempo chiamavamo Terra. La globalizzazione, l'omologazione e il controllo dominano la vita degli abitanti e ovviamente le forme d'arte più pericolose e destabilizzanti sono state proibite. Il rock and roll è bandito, al suo posto centinaia di boy band, tutte uguali fra loro, create come un qualsiasi altro prodotto, suonano la stessa musica, ballano gli stessi balli, tengono sotto ipnosi milioni di ragazzi. Ma un gruppo di ribelli “i bohemien” organizzano la resistenza, tengono vivo il ricordo del rock e vanno alla ricerca degli eletti che salveranno il pianeta dalla schiavitù del comunismo. Quel giorno arriverà e si chiamerà “Rapsodia”. We will rock you, torna nei teatri e nei palazzetti di tutta Italia! Dopo il grande successo della passata stagione, il musical scritto dai Queen, prodotto da Barley Arts, Queen Theatrical Productions, Phil McIntrye Entertainment e Tribeca Theatrical Production, riprende il tour che lo scorso anno ha raccolto i consensi di oltre 100mila spettatori in più di 75 repliche. Il cast dello scorso anno è stato confermato come del resto l'allestimento e tutto ciò che ha contraddistinto la prima edizione: schermi ad alta definizione, pulizia del suono e talento di cantanti e ballerini. Se servisse una conferma del talento degli artisti che compongono il cast italiano, sappiate che la produzione londinese ha richiesto che fosse Linda Pinelli (bassista) a sostituire, per tutto il periodo estivo, Neil Murrey protagonista sul palco del Dominion Theatre di Londra. Da quest'anno potrete rivivere l'emozione

della battaglia per la sopravvivenza del rock and roll, anche a casa vostra. Cantanto dal cast italiano, è stato finalmente inciso e stampato il cd con tutte le musiche e le canzoni che avete ascoltato dal vivo. La colonna sonora di We will rock you è in vendita esclusivamente nei teatri e palazzatti che ospiteranno il musical. Siete pronti ad unirvi alla resistenza? We will rock you: il rock and roll è tornato e non è mai stato così forte! (l.n)

info & date

dal 20 al 23 gennaio Bergamo, Teatro Creberg dal 3 al 6 febbraio Torino, Teatro Alfieri dall'11 al 20 febbraio Milano, Teatro degli Arcimboldi dal 3 al 6 marzo Genova, Vaillant Palace dal 10 al 13 marzo Bologna, Paladozza dal 17 al 20 marzo Trieste, Teatro Rossetti dal 24 al 27 marzo Firenze, Mandela Forum dal 7 al 10 aprile Padova, Gran Teatro Geox dal 20 al 24 aprile Rimini, 105 Stadium

t t e a t r o • m u s i c a l

A

dal 5 all'8 maggio Napoli, Palapartenope dal 12 al 15 maggio Acireale (Ct), Palasport biglietti: da 22 a 71,50 euro 43


Alice nel paese delle meraviglie Arriva nei teatri italiani il musical ispirato al celebre romanzo di Lewis Carroll. Seguite il Bianconiglio e non ve ne pentirete! inalmente uno dei racconti più amati degli ultimi secoli è diventato un musical. Alice è arrivata sui palchi dei teatri italiani portando con sé la fantasia e la poesia del testo scritto da Lewis Carroll. Alice nel Paese delle Meraviglie è il family show più colorato, fantasioso e poetico della stagione. I produttori hanno voluto puntare sull'aspetto onirico, su quello più fiabesco e simbolico, cercando di restituire al pubblico quella dimensione carica di suggestione di cui è ricca ogni pagina del romanzo originale. Come nel racconto, Alice deve superare moltissime prove lungo il viaggio nel folle mondo raggiunto cadendo nella tana di un coniglio e inizialmente questa ragazzina (divenuta per tutti l'icona della curiosità) non vuole saperne di tornare alla sua dimensione originaria, alla vita di tutti i giorni che tanto l'annoiava. Decide di andare a caccia del Bianconiglio e s’imbatte in bizzarri personaggi che cambiano per sempre il suo modo di interpretare le cose, stravolgendo le sue certezze riguardo cosa sia reale e cosa non lo è affatto. Il Cappellaio Matto e le sue feste di Non Compleanno fanno conoscere a Alice la follia e il divertimento, la crudeltà e la capacità di trasformare ogni momento e

info

& date

ogni gesto in pura e irrefrenabile fantasia. Alice deve sfuggire alla spietata Regina di Cuori, evitare le trappole dello Stregatto e i paradossi dei simpatici e dispettosi gemelli Humpty Dumpty, fino a quando, stremata e carica di nostalgia, deciderà di tornare a casa portando con sé il meglio di quel mondo sospeso in un'altra dimensione. Un vero divertimento per grandi e piccini, un piacere per gli occhi e tanta fantasia per proiettarci nel fantastico mondo di Alice, dove il divertimento e la paura dettano legge. L’obiettivo principale della produzione di questo musical, nato da un'idea di Enrico Botta e Annalisa Benedetti, è di offrire al pubblico un'interpretazione di grande impatto visivo, nella scenografia e nei costumi con il colore che diventa il protagonista principale. Del resto l'immagine, al pari della parola, era componente fondamentale nella fantasia di Carroll che non a caso già in epoca vittoriana divenne un celebre fotografo, immortalando l'alta società del tempo e decine di bambini fra cui una certa Alice Liddell, dando così un volto alla sua eroina di carta e inchiostro. Tuffatevi nella tana del bianconiglio e lasciatevi trasportare dalla vostra immaginazione, Alice vi aspetta per guidarvi nel suo fantastico mondo. Non ve ne pentirete! (l.n.)

t t e a t r o • f a m i l y

F

Alice nel Paese delle Meraviglie Il musical 15 gennaio Pordenone, Palasport Tutte le altre date su www.ticketone.it biglietti: da 16,50 a 44 euro 44

45


I

Santos di Roberto Saviano dal 3 al 13 febbraio Milano, Teatro Ciak 18 e 19 febbraio Bologna, Teatro delle Celebrazioni

info & date

Tutte le altre date, le info e i prezzi su www.ticketone.it

46

Speciale r ecital

t e a t r o • s p e c i a l e

t

Gherardo Colombo in Processo a Cavour 4 aprile Milano, Teatro Ciak Marco Travaglio dal 4 al 7 maggio Genova, Teatro Politeama dal 17 al 22 maggio Milano, Teatro Ciak

l palinsesto televisivo, ultimamente, non accontenta i palati più fini, lasciando in un angolo o addirittura escludendo la cultura con la C maiuscola dalla programmazione. Per fortuna esiste ancora uno spazio che ha aperto le proprie porte a spettacoli definiti ‘civili’: il teatro. Il palcoscenico è diventato la ‘casa adottiva’ di personaggi che per la tv sono diventati ‘scomodi’: è qui che ritroviamo Roberto Saviano, Marco Travaglio, Moni Ovadia, Giuseppe Ayala, Erri De Luca, solo per citarne alcuni. Voci che ci raccontano la realtà in modo critico e alternativo, sia che si stia parlando di mafia, camorra, politica o immigrazione. Spettacoli che fanno riflettere e aprire gli occhi e la mente. E per fortuna c’è chi tra i produttori sceglie di mettere sotto le luci dei riflettori questo tipo di teatro. Interessante capire il perché di questa scelta da chi come Marcello Corvino della Promo Music di Bologna ha deciso di dare voce ad alcuni tra i protagonisti della Cultura Italiana. Che tipo di pubblico, secondo la sua esperienza, decide di andare a vedere uno spettacolo di quello che viene definito teatro civile? A teatro viene chi ha curiosità intellettuale, chi crede nella conoscenza come valore fondante di una società civile, chi cerca il bello e il piacere nelle forme alte attraverso le quali si esprime l'intelligenza degli uomini e delle donne. L'arte nella sua varietà espressiva (musica, teatro, pittura, danza, letteratura poesia ecc. ecc.) va incontro a questa necessità che viene avvertita da una popolazione civile in maniera trasversale indipendentemente dal reddito, dalla classe sociale, dalla fede religiosa e politica. E' per questo che non riesco a rispondere alla domanda sulla tipologia di pubblico che viene ai nostri spettacoli. Ci sono giovani, meno giovani, professionisti, impiegati, non posso dirle altro se non che viene chi crede nella cultura come elemento necessario, ineliminabile per dare qualità alla vita. Ecco, vorrei sottolineare una cosa molto importante, il numero dei biglietti venduti nei teatri italiani supera quello dei biglietti delle partite di calcio. E' vero che poi la TV sbilancia tutto sul calcio ma il dato dei botteghini da speranza al futuro di questo Paese. In quest’era così legata alla tecnologia, ad internet, alla televisione, come si riesce a far interessare un pubblico giovane a questo genere di spettacoli? La mia ricetta è molto semplice, ho portato in teatro quello che è stato espulso dalla TV monopolizzata dall'uomo solo al telecomando. Cerami, De Luca, Ovadia, fatta eccezione per Travaglio, sono tutte persone che non hanno nessuno spazio in TV, perché il loro messaggio parla una lingua opposta a quella imposta da RaiSet. Faccio degli esempi concreti, Moni Ovadia parla dell'immigrazione come di una risorsa, di una opportunità di crescita per il nostro Paese e lo stesso Erri De Luca. Chi mai darebbe spazio a queste persone in RaiSet? Quando cala il sipario, il pubblico abbandona il teatro con più domande in testa rispetto a quando è entrato. Potrebbe essere questo il successo più grande del teatro civile? (...) Fare teatro civile in Italia è parlare di qualcosa che è nel nostro dna, vuol dire mantenere un ponte con il passato che contemporaneamente ci indica la via maestra per il futuro. Il teatro civile è contemporaneamente passato e futuro, è la nostra identità, la nostra cassaforte morale e civile. Il suo successo è dovuto al fatto che nonostante tutto l'Italia è ancora un Paese civile dove la gente perbene è maggioranza e resiste alle mafie, alla corruzione e al degrado culturale ed economico. (n.b.)

47


Per la prima volta in Italia La Compagnia della Rancia porta in scena il musical ispirato alla mitica serie televisiva

48

l 24 marzo il Teatro della Luna di Assago, alle porte di Milano, ospita la prima nazionale di Happy Days il musical che ha tutti gli ingredienti per trasformarsi in un grande successo di pubblico. Artefice dell’operazione è il regista Saverio Marconi che con la Compagnia della Rancia ha firmato negli ultimi 15 anni alcuni dei musical più amati in Italia. Naturale pensare a Grease, vero fenomeno sui palcoscenici nazionali e per tanti anni sold out in ogni sua replica. La fonte di ispirazione in entrambi i casi è l’immaginario degli anni ‘50, il decennio dell’esplosione del rock’n’roll ovvero della musica pensata e suonata da giovani per altri giovani. Gli anni di una nuova e inedita spensieratezza adolescenziale che sono stati magistralmente rivisitati e tramandati alle nuove generazioni, in forma certamente idealizzata e in pura funzione di intrattenimento, attraverso telefilm come Happy Days, vero cult nostrano, ma non solo. La serie Tv è risultata recentemente attraverso due sondaggi, un primo effettuato nel 2009 dalla rivista Focus e il secondo nel 2010 da Best Movie, come il telefilm in assoluto più amato dagli spettatori italiani. A rendere un vero fenomeno Happy Days, opera di Gerry Marshall affermato autore Tv (ad esempio la serie Mork e Mindy) e regista cinematografico (suo il classico Pretty Woman), hanno certamente contribuito diversi ingredienti. Tra questi gli azzeccatissimi personaggi della serie, dai membri della famiglia Cunningham, il figlio Ricky, la sorella Jaonie (sottiletta), i genitori Marion e Howard, agli inseparabili amici Ralph e Potsie. Ma, tra tutti, come dimenticare il mitico Fonzie il meccanico rubacuori, alloggiato in un appartamento sopra il garage dei Cunningham che per 11 stagioni, per un totale di 255 puntate, ha accompagnato i telespettatori con la sua gestualità e verve inimitabili! Le musiche, in perfetto stile rock’n’roll, sono un altro elemento portante del suc-

cesso del telefilm a partire dalla sigla della prima edizione, il mitico classico Rock Around the Clock di Bill Haley. Un ulteriore fattore determinante del successo della serie è la rievocazione, ambientata nella città di Milwaukee, di quel decennio che va dai primi anni cinquanta ai primi anni sessanta, quindi posto tra la fine della guerra di Corea e lo scoppio di quella del Vietnam. Un periodo di grande benessere segnato dall’emergere dei “giovani” come categoria sociale separata, con un’identità e una cultura propria a partire proprio dalla musica. Happy Days ha narrato a tutto il mondo una gioventù spensierata, tra feste al ritmo di balli scatenati e orchestrine rock’n’roll, juke box e fastfood, giubbotti e bandierine colorate, alimentando un immaginario dell’America che ancora persiste dopo decenni. Un mondo giovanile alle prese con nuovi spazi di divertimento e consumo ritagliati su misura. Un mondo di benessere, certo artificioso, ma leggero e autoironico dove un po’ tutti avremmo voluto vivere almeno un lampo della nostra giovinezza. (s.m.)

t t e a t r o • d e b u t t i

I

info

dal 24 marzo al & date 10 aprile Assago (Mi), Teatro della Luna biglietti: da 21,50 a 74 euro

49


s

Rugantino

teatro Dalla prosa alla commedia, dalla danza al cabaret. Si alza il sipario sui migliori spettacoli in scena, scelti per voi dai cartelloni dei teatri di tutta Italia

Lo spettacolo di Garinei e Giovannini che ha dato lustro e popolarità alla maschera romanesca torna in scena al teatro Sistina con il volto, la voce e la verve di Enrico Brignano che ne cura anche la regia.

Mamma Mia!

Info

Lo spettacolo

Info

Lo spettacolo

Urge Torino, Teatro Colosseo 21 e 22 gennaio; Milano, Teatro Elfo Puccini dall'8 al 20 marzo

Il vincitore del premio Ubu 2009 torna a calcare i palcoscenici con un nuovo spettacolo. Un Bergonzoni anarchicamente comico ma, questa volta, più polemico e metafisicamente critico verso la realtà che ci assedia.

Milano, Teatro Nazionale dal martedì alla domenica

Finalmente in italiano il musical che ha battuto tutti i record. Le canzoni degli ABBA danno energia a questa storia d’amore, di gioia e di amicizia che ci fa vivere in teatro uno dei momenti migliori della nostra vita!

s

Kataklò Athletic Dance Theatre

s

I Legnanesi

Info

Lo spettacolo

Info

Lo spettacolo

Fam Fum e Frec di Felice Musazzi e Antonio Provasio con Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi regia di Antonio Provasio Milano, Teatro Smeraldo fino al 13 febbraio

La mitica compagnia torna con uno spettacolo inedito. Sempre legato all’attualità, un balletto è ambientato nel vecchio Far West, metafora del mondo odierno dove solo I Legnanesi possono far ballare cowboy e indiani insieme.

Love Machines ideazione e regia Giulia Staccioli Genova, Teatro Politeama 21 e 22 gennaio Tutte le altre date su www.ticketone.it

Una nuova produzione di Kataklò dedicata alla grande figura di Leonardo da Vinci. Un’opera di visual e physical theatre, che unisce diverse forme di espressione, danza, teatro, musica, acrobatica e arte visiva.

s

Il Libro Della Giungla

s

Zelig TV

50

Lo spettacolo

s

s

Alessandro Bergonzoni

Info di Garinei e Giovannini con Enrico Brignano regia originale Pietro Garinei e Sandro Giovannini ripresa da Enrico Brignano Roma, Teatro Sistina fino al 13 febbraio

c a l e n d a r i o • t e a t r o

Calendario

ct

Info

Lo spettacolo

Info

Lo spettacolo

Milano, Teatro degli Arcimboldi ogni lunedì e martedì dal 10 gennaio al 29 marzo

Sul palcoscenico del Teatro degli Arcimboldi di Milano, Claudio Bisio e Paola Cortellesi guidano la carovana dei comici del ''fenomeno Zelig''. Con loro le ultime rivelazioni di Zelig Off e il meglio della comicità targata Zelig.

Il Musical con Heron Borelli regia di Adriano Bonfanti Bologna, Teatro delle Celebrazioni 6 gennaio; Padova, Gran Teatro Geox 13 febbraio; Torino, Teatro Colosseo 20 febbraio

La storia di Mowgli arriva in teatro sotto forma di un musical, pieno di creatività, di fantasia, di allegria, che ha come unico obiettivo quello di stupire e affascinare grandi e piccini.

51


Calendario

18 mila giorni Il pitone testo originale Andrea Bajani con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa regia Giorgio Gallione Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa, con le parole dello scrittore Andrea Bajani, ci raccontano 18 mila giorni, ovvero 50 anni in cui il nostro Paese è profondamente cambiato. Da un'epoca in cui il lavoro era un diritto ed elemento fondante dell'umana dignità, al trionfo dell'odierno precariato, divenuto persino forma più o meno palese di ricatto sociale. Milano, Teatro Elfo Puccini dal 22 al 27 marzo

amate dal pubblico che debuttò 35 anni fa con Johnny Dorelli. La storia narra le avventure di Don Silvestro e del suo paese scelti da Dio per costruire una nuova arca e salvarsi dal secondo diluvio universale. Gianluca Guidi, attore e cantante indossa, con naturalezza, la tonaca di Don Silvestro, nel ruolo del Sindaco Crispino Enzo Garinei. Torino, Teatro Alfieri

dall’8 al 13 febbario Padova, Gran Teatro Geox 11 e 12 marzo

Antonio Cornacchione Silvio c'è? di Antonio Bottura, Luca Bottura, Marco Posani con Carlo Fava regia Antonio Bottura A quattro anni di distanza dal fortunato spettacolo Povero Silvio Cornacchione torna a

Arturo Brachetti Brachetti, ciak si gira! regia Serge Denoncourt Arturo Brachetti, artista famoso in tutto il mondo per i suoi velocissimi cambi d’abito, ritorna nel ruolo di mattatore in un One Man Show che racchiude il meglio del suo repertorio. Il pubblico del teatro viene accompagnato dall’artista in un sorprendente viaggio nel mondo del cinema e attraverso la meraviglia degli effetti speciali, Brachetti vola, sparisce e si trasforma in una sessantina di personaggi. Catanzaro, Politeama 16 febbraio

A Kind of Magic con Andrea Viganò Illusionisti, prestigiatori, cartomanti e fachiri danno vita a performance uniche nel loro genere. Uno spettacolo dai molteplici colori, dove il mondo della magia si mostra in tutte le sue forme, mutando continuamente tra atti comici, situazioni poetiche, momenti misteriosi e incredibili illusioni. Milano, Teatro Nuovo 14 marzo

Aggiungi un posto a tavola ripresa teatrale di Johnny Dorelli con Gianluca Guidi e Enzo Garinei con la partecipazione straordinaria di Marisa Laurito regia originale di Pietro Garinei e Sandro Giovannini Torna una delle commedie più 52

lavorare Con e Per il nostro Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Un’ora e mezza di confronto strabico con la realtà italiana, raccontata e cantata da Cornacchione e musicata da Carlo Fava, solida figura del teatro canzone, amabile chansonnier, campione italiano in carica degli imitatori di Joseph Ratzinger. Genova, Teatro Politeama 22 e 23 febbraio

L'Arsenal

Aladin Il Musical con Manuele Frattini e Roberto Ciufoli musiche dei Pooh Le magie de Le Mille e una Notte irrompe in teatro. Effetti speciali, imponenti scenografie e sontuosi costumi incantano grandi e piccini conquistati dall’irresistibile fascino delle Notti d’Oriente. Aladin è come un appassionante gioco custodito in una grande scatola magica. I protagonisti tra una scena e l’altra, volano su Baghdad a cavallo di un tappeto volante. Bologna, Teatro Europauditorium dal 14 al 16 gennaio Torino, Teatro Alfieri dal 16 al 20 marzo Varese, Teatro CheBanca! 25 marzo

L'Arca - The Ark regia Julie Lachance L’Arsenal, compagnia di acrobati e musicisti usciti dalla più prestigiosa scuola mondiale di Nouveau Cirque (L' École nationale de cirque de Montréal, stessa patria del Cirque du Soleil) arrivano nei teatri italiani con uno spettacolo che amalgama musica, arte circense e nuove tecnologie per lanciare

Bollywood The Show Torna in Italia il musical di moda in India che in due anni ha conquistato più di 350mila spettatori in tutto il mondo. Produzione originale del Film Metropolis Bombay con 50 tra musicisti, ballerini e attori, Bollywood è uno spettacolo che coniuga danza, teatro, musica e cinema e cattura le immagini, la coreografia e le più famose colonne sonore di 80 anni di storia del cinema indiano. Padova, Gran Teatro Geox 8 e 9 gennaio Bologna, Teatro Europauditorium dal 27 al 30 gennaio Genova, Teatro Politeama 1 e 2 febbraio Roma, Gran Teatro 4 e 5 febbraio un messaggio di speranza. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 20 febbraio

Babilonia Teatri The Best Of di Valeria Raimondi e Enrico Castellani con Valeria Raimondi, Enrico Castellani, Ilaria Dalle Donne, Luca Scotton Lo spettacolo condensa e accumula tre anni di lavoro della Compagnia Babilonia Teatro. Tre spettacoli in uno: Underwork, made in italy (vincitore dell’11° edizione del premio Scenario), Pornobboy.

Bologna, Teatro delle Celebrazioni 10 marzo

Bollywood Love Story

c a l e n d a r i o • t e a t r o

teatro

ct

regia e autore Sanjoy K. Roy Il musical, prodotto da Sharupa Dutta con la regia di Sanjoy Roy e le coreografie di Gilles Chuyen, offre un'immagine dell'India molto pittoresca e volutamente kitsch, ma nel più perfetto Bollywood style, di cui riprende i temi e lo stile tipici, a partire dalla storia d'amore ostacolato che poi alla fine trionfa e che ne

53


Calendario

teatro

Cats di Andrew Lloyd Webber con orchestra dal vivo regia di Saverio Marconi Il graffio senza tempo della tribù dei gatti Jellicle: ancora in tour la versione italiana di Cats, uno dei più grandi successi teatrali di tutti i tempi. L’edizione della Compagnia della Rancia, definita dalla stampa il musical dell’anno, ha già incantato più di 200.000 spettatori. Non una pura traduzione ma una rilettura dello storico musical che dà vita a un allestimento moderno e innovativo. Bergamo, Teatro Creberg 8 e 9 febbraio Roma, Palalottomatica 12 e 13 febbraio

14 febbraio

Ciao Frankie One Man Show Tributo a Frank Sinatra con Massimo Lopez e la Big Band Jazz Company Dopo il grande successo riscosso al debutto in America, a Miami, Massimo Lopez è tornato a grande richiesta in Italia con il suo

one Man Show. Oltre due ore di spettacolo in cui Lopez interpreta i più famosi brani dell’indimenticabile repertorio di Frank Sinatra accompagnato, da un’orchestra di altissimo livello: la Big Band Jazz Company diretta dal Maestro Gabriele Comeglio. Torino, Teatro Alfieri dal 31 marzo al 3 aprile

Caveman

54

di Rob Becker con Maurizio Colombi regia Teo Teocoli Caveman. L’uomo Delle Caverne è lo spettacolo monologo che con il titolo di Defending the Caveman è stato il più longevo nella storia di Broadway. Lo sguardo preistorico alla battaglia dei sessi è uno studio umoristico che affronta le dinamiche di coppia, spingendo, con forte impronta ironica, sulle incomprensioni tra uomo e donna e su come tali differenze possano creare fraintendimenti. Bergamo, Teatro Creberg 4 febbraio Varese, Teatro CheBanca!

Claudio Santamaria La notte prima della foresta di Bernard-Marie Koltes musica originale Giuliano Sangiorgi regia Juan Diego Puerta Lopez Uno straniero che cerca di riconoscersi in un mondo diverso dove emergono il ricordo, la nostalgia, la rabbia. La pioggia come elemento simbolico che ritorna sempre. Un mondo “notturno” ricreato attraverso immagini video proiettate, una vera e propria installazione virtuale che restituisce un senso di visionarietà allo spettacolo. Un viaggio di parole e gesti che trattengono nell’aria la poetica di Koltès. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 21 e 22 gennaio

Comicanti

C’era una volta… Scugnizzi musiche e testi Claudio Mattone sceneggiatura Claudio Mattone e Enrico Vaime regia Claudio Mattone e Gino Landi. Torna in teatro lo spettacolo di Claudio Mattone, scritto con Enrico Vaime già diventato un cult nel panorama del musical italiano. Sul palco un cast di 25 giovani e talentuosi ragazzi, molti dei quali provenienti dalla strada continuano la fortunata tradizione di questo spettacolo che vanta più di 600 repliche e più di 800mila spettatori. Roma, Teatro Sistina dall'8 marzo al 3 aprile

con Giangilberto Monti, Stefano Nosei e Flavio Oreglio regia Vito Molinari Un viaggio nella comicità musicale italiana cantato e raccontato da tre artisti che sulla contaminazione tra canzoni e ironia hanno costruito gran parte della loro carriera: Giangilberto Monti con le sue interpretazioni da chansonnier, Stefano Nosei con le sue originali parodie musicali, Flavio Oreglio con la satira graffiante del suo cabaret musicale. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 11 e 12 marzo

Daddy Blues con P. Quattrini e M. Columbro, regia Vincenzo Salemme Daddy Blues è un vero e proprio manifesto della commedia brillante intesa come genere, un perfetto meccanismo da intrattenimento. Contiene tutti gli ingredienti che lo rendono leggero senza mai cadere nella banalità. Ci sono gli equivoci, gli scambi di ruolo, i sentimenti profondi, le esigenze e le virtù degli esseri umani, il tutto perfettamente miscelato. Genova, Teatro Politeama dal l'11 al 13 febbraio Torino, Teatro Alfieri dal 22 al 27 febbraio Milano, Teatro Nuovo dal 15 al 27 marzo

Die Panne ovvero La notte più bella della mia vita con Gianmarco Tognazzi e Bruno Armando regia Armando Pugliese Un giudice in pensione che continua a imbastire processi, un commesso viaggiatore che ne diventa imputato occasionale e inizia così a indagare dentro se stesso. Uno spettacolo grottesco e acuto, sull’eterno incontro-scontro tra l’Uomo e la sua coscienza. Un successo di pubblico e critica delle ultime stagioni teatrali. Varese, Teatro CheBanca! dal 7 al 9 febbraio

Genova, Teatro Politeama dal 24 al 26 marzo

Don Chisciotte liberamente tratto da Miguel de Cervantes di Ruggero Cappuccio con Roberto Herlitzka e Lello Arena regia Nadia Baldi Continua la rappresentazione teatrale liberamente tratta dal Don Chisciotte di Miguel de Cervantes, firmata dal drammaturgo Ruggero Cappuccio e diretta da Nadia Baldi. Don Chisciotte della Mancia, opera principale dello scrittore spagnolo Miguel de

c a l e n d a r i o • t e a t r o

costituisce il fulcro. Torino, Teatro Alfieri 25 e 26 marzo

ct 55


Calendario

teatro si snodano e si riuniscono con movimenti delicati e misurati. Un’esplosione di visione in cui momenti poetici di rara bellezza si alternano a quelli più ludici e ironici. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 28 e 29 gennaio Assago (Mi), Teatro della Luna dal 3 al 6 febbraio

Don Chisciotte con Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Tonino Taiuti e Patrizia Spinosi regia Mariano Rigillo Lo spettacolo allestito da Mariano Rigillo è tratto, attentamente e rispettosamente, dalla seconda parte del famoso capolavoro di Cervantes. Rigillo riserva per sé il ruolo del protagonista, vestendone perfettamente i panni. Le musiche di Nicola Piovani, eseguite dal vivo da un piccolo ensemble di musicisti risultano fondamentali per la creazione di un’atmosfera onirica ed evocativa. Milano, Teatro Carcano dal 24 febbraio al 6 marzo

Don Chisciotte

56

di Miguel Cervantes con Franco Branciaroli regia di Franco Branciaroli “Don Chisciotte è un enorme trattato sull’ imitazione: così come lui imita i cavalieri, io imito i cavalli della scena”. Con questa premessa Branciaroli, affronta il testo di Cervantes. L’attore interpreta sia Don Chisciotte che Sancho Pancha, a cui dà le voci di Vittorio Gassman e Carmelo Bene. L’utilizzo di queste maschere verbali ci dà la possibilità di rivivere atmosfere della scena

Fabrizio Corona La mia verità

Enrico Bertolino Passata è la tempesta? Nuovi lampi di ovvietà regia di Massimo Navone In un Paese dove oramai si esulta perché la crisi è alle spalle, senza rendersi conto che è proprio quella la posizione più pericolosa per affrontarla, sorge spontanea una domanda di Leopardiana memoria di cui lasciamo al pubblico l’interpretazione: “Passata è la tempesta?” In questo nuovo appuntamento teatrale, Enrico Bertolino cerca a modo suo di trovare il rimedio che ridia il giusto significato alle cose. Varese, Teatro CheBanca! 22 gennaio Torino, Teatro Colosseo 11 e 12 febbraio Bologna, Teatro delle Celebrazioni 25 e 26 febbraio Italiana che fu. Varese, Teatro CheBanca! dal 29 al 31 marzo

Europa Ridens con Paolo Cevoli, Sergio Sgrilli, Claudia Penoni e Giovanni Cacioppo Abbandonati i palazzetti e le arene, i comici provenienti direttamente dai palcoscenici di Zelig e di Colorado Cafè approdano in teatro per una serata unica all’insegna del divertimento e della risata. Un ventaglio di personaggi, battute e gag in onore della risata e dello svago con Paolo

Cevoli, Sergio Sgrilli, Claudia Penoni e Giovanni Cacioppo. Bologna, Teatro Europauditorium 9 febbraio

Evolution Theatre Fire Fly coreografia, regia, scene, costumi, luci di Anthony Heinl Uno spettacolo fatto di illusioni visive. Danza, teatro fisico, acrobatica, ma anche video art con in più il ricorso alle più aggiornate macchine sceniche. In scena creature mai viste slittano nello spazio, si elevano dal suolo,

Rudolf Nureyev musiche Tchaikovsky, Adolphe Adam, Riccardo Drigo, Ludwig Minkus Si rinnova l'appuntamento con il galà di danza che rende omaggio al più grande ballerino di tutti i tempi. Una nuova produzione, dove a rievocare il grande mito della danza si esibiscono solisti internazionali come Alen Bottaini e Lisa-Maree Cullum,

primi ballerini del Bayerische Staatsballet, Anton Bogov, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Maribor-Slovenia e Guest artists di molteplici compagnie di balletto internazionali. Milano, Teatro Smeraldo 14 marzo

Gigi Proietti con orchestra dal vivo Un attesissimo ritorno in

La mia verità è un monologo di due ore carico d'adrenalina per i fan di Corona, gli appassionati di gossip, ma anche per i semplici curiosi. Un occasione per ascoltare dal vivo il re dei paparazzi. Torino, Teatro Colosseo 25 marzo

Fura dels Baus Degustacion de Titus Andronicus Lo spettacolo è un adattamento del Titus Andronicus di William Shakespeare. Con questa creazione La Fura dels Baus ritorna al linguaggio universale basato sull'azione, immagine, musica e spazio scenico condiviso con il pubblico. E va ancora oltre: unire teatro e gastronomia. Offre un'unica e accattivante architettura drammatica, aprendo la porta della cucina dove il dramma sarà cucinato fino in fondo. Torino, Teatro Colosseo dal 23 al 26 marzo

Gala Rudolf Nureyev Grazie Rudy presentato da Associazione

Giorgio Panariello

c a l e n d a r i o • t e a t r o

Cervantes Saavedra è il primo romanzo moderno. Vi si incontrano, bizzarramente mescolati, tanti elementi del genere picaresco quanto elementi del romanzo epicocavalleresco. Mantova, Teatro Sociale 8 febbraio

ct

Panariello non esiste Reduce dal grande successo riscosso al cinema col filmcinepanettone Natale in Sudafrica, Giorgio Panariello è tornato ai grandi spettacoli dal vivo e da dicembre è impegnato nella lunga tournée del suo nuovo show dal titolo Panariello non esiste. La Spezia, Palasport 10 gennaio Tutte le date su www.ticketone.it

57


Calendario

teatro

Giovanni Vernia Essiamonoi Revolution scritto e diretto da Giovanni Vernia e Paolo Uzzi Dopo il successo della passata stagione, Giovanni Vernia torna in teatro con uno spettacolo fortemente rinnovato: Revolution! Mentre Jonny Groove, ormai diventato famoso, è troppo impegnato a barcamenarsi in questa sua nuova vita da sedicente Vip, Giovanni ci ha preso gusto agli applausi e cerca di rubare spazio a suo fratello Jonny. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 16 e 17 febbraio Milano, Teatro Ciak dal 24 al 27 febbraio Roma, Gran Teatro 5 marzo Torino, Teatro Colosseo 12 marzo

Giuseppe Ayala Chi ha paura muore ogni giorno

58

I miei anni con Falcone e Borsellino di Giuseppe Ayala con il contributo di Ennio Speranza con Giuseppe Ayala e Angela Tuccia

Dopo quasi vent’anni dal drammatico 1992 che ha visto la tragica scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Giuseppe Ayala ha deciso di raccontare la sua verità, mettendosi alla prova con un nuovo mezzo comunicativo: il teatro. E’ una storia di vittorie enormi, di alcuni fallimenti, di molte speranze deluse e tanti luoghi comuni, primo fra i quali che “le stragi fermarono il pool anti-mafia”. Genova, Teatro Politeama 15 febbraio

I beati anni del castigo con Elena Ghiaurov regia Luca Ronconi Luca Ronconi porta in teatro il romanzo di formazione di Fleur Jaeggy. La storia è ambientata in un collegio femminile, in Svizzera, dove la protagonista vive dall’età di otto anni. Il racconto della donna, quasi un diario intimo, apre le porte su un mondo in bilico tra idillio e prigionia. Pietrasanta (Lu), Teatro Comunale 22 febbraio

I casi sono due di Armando Curcio con Carlo Giuffrè e Angela Pagano regia Carlo Giuffrè Custode della grande tradizione teatrale napoletana, Carlo Giuffrè ripropone al pubblico lo spettacolo di Armando Curcio che piacque molto a Federico Fellini il quale, fra l’altro, scrisse: “Ecco il teatro quello vero che funziona da sempre, come una bella festa fra

vecchi amici con cui stai subito bene”. Torino, Teatro Alfieri dall'11 al 16 marzo

I pugni in tasca di Marco Bellocchio con Ambra Angiolini e Pier Giorgio Bellocchio regia Stefania De Santis Marco Bellocchio ha riscritto per il teatro I pugni in tasca, sua opera prima, film dissacrante e estremista che nel 1965 lo impose all’attenzione internazionale. Da gennaio va in scena la versione teatrale, spettacolo tra i più attesi della stagione. Ambra Angiolini e Pier Giorgio Bellocchio sono i protagonisti di una storia familiare di ordinaria follia. Pietrasanta (Lu), Teatro Comunale 14 e 15 gennaio Mantova, Teatro Sociale 15 febbraio

Il bugiardo di Carlo Coldoni con Marcello Bartoli, Dario Cantarelli, Roberto Petruzzelli regia Paolo Valerio Questa commedia racconta la debolezza umana, troppo umana, e sceglie un capro espiatorio, una vittima predestinata per scuotere una società ipocrita: Lelio. In una prima scrittura goldoniana il Bugiardo veniva portato in carcere dalla guardie come a ristabilire alla fine una certa morale, ma nell’ultima stesura seguita anche in questa versione teatrale, Lelio promette di non mentire più, ridendo. Mantova, Teatro Sociale 28 febbraio

Il Fu Mattia Pascal regia Tato Russo Liberandosi della pesantezza d’una proposta troppo vincolata alla struttura letteraria, Tato Russo fa propria la materia del testo per riscriverla in commedia nello stesso linguaggio drammaturgico che sarebbe stato di Pirandello nello sforzo palese e riuscito di una costruzione per il teatro. Milano, Teatro Carcano dal 16 al 27 marzo Varese, Teatro CheBanca! dall’11 al 13 marzo

Il Malato immaginario di Molière con Paolo Bonacelli, Patrizia Milani e Carlo Simoni regia Marco Bernardi Il regista Marco Bernardi definisce questo testo “uno dei grandi capolavori del teatro europeo, una commedia strepitosa, una farsa in cui si ride e ci si diverte in modo forte, a tratti perfino feroce, sui nostri peccati, sui nostri difetti e sulle nostre paure”. Una farsa all’antica, colma di irresistibili spunti comici e, al tempo stesso, un lancinante documento della condizione interiore dell'autore nel suo ultimo anno di vita. Milano, Teatro Carcano dal 2 al 20 febbraio Varese, Teatro CheBanca! dal 22 al 24 febbraio

I grandi Pas de deux Compagnia Balletto Classico Liliana Cosi coreografie Marinel

Giuseppe Giacobazzi Una vita da paura Quasi 20 anni di gavetta fino al trionfale approdo a Zelig che lo ha fatto conoscere definitivamente al grande pubblico, Giuseppe Giacobazzi ora si racconta a teatro. Lo spettacolo prende in esame vicende di vita quotidiana con la sua mimica e il suo umorismo. Un ruolo fondamentale è rivestito anche dal rapporto con le donne: “per gli italiani farne a meno è assolutamente inconcepibile”. Mantova, Teatro Palabam 29 gennaio Torino, Teatro Colosseo 25 e 26 febbraio Udine, Palasport Carnera 3 marzo Milano, Teatro Nuovo 9 e 10 marzo

c a l e n d a r i o • t e a t r o

scena per Gigi Proietti che, accompagnato dalla sua orchestra, presenta un nuovo spettacolo. Un appuntamento imperdibile per il pubblico che potrà ancora applaudire il grande protagonista del teatro italiano che due anni fa entusiasmò le platee con lo show campione d’incassi Di Nuovo Buonasera. Milano, Teatro Smeraldo dal 17 al 20 febbraio

ct

Stefanescu Un’intera serata dedicata al balletto classico. In scena estratti da balletti come Il Corsaro, Don Chischiotte,

Coppelia, Fiamme di Parigi, Arlecchinata, Raymonda, alcuni riproposti in versione originale, altri riscritti dal linguaggio coreografico di

59


/¡81,&2 086,&$/ &21 ,/ 52&. '(1752

Calendario

teatro REGIA DI MAURIZIO COLOMBI

Marinel Stefanesco, come Lo Schiaccianoci. Completano il programma duetti creati su musiche immortali quali la Sonata al chiaro di Luna di Beethoven, Sogno d’Amore di Lliszt, Spartacus di Kaciaturian. Milano, Teatro degli Arcimboldi 21 gennaio

Il catalogo di Jean Claude Carrière con Isabella Ferrari e Ennio Fantastichini regia Valerio Binasco Jean-Jacques, noto Don Giovanni della Parigi bene, conduce una vita da scapolo esemplare. Ha però un difetto: non ha memoria, ed è costretto a catalogare in un album tutte le sue conquiste. Un giorno piomba a casa sua Suzanne, una giovane donna alla ricerca di un certo Philippe Ferrand. Una commedia delicata e divertente, tragicomico incontro-scontro di universi paralleli e apparentemente estranei. Milano, Teatro Manzoni dall'11 al 30 gennaio

Il Piccolo Principe

60

da Antoine de Saint-ExupÊry con Italo Dall’Orto e Gabriele Manfredi regia di Italo Dall’Orto Lo spettacolo, secondo gli accordi presi con gli eredi, si ispira fedelmente al testo e alle immagini del famoso libro, best-seller (dalla sua uscita nel 1943) della letteratura per ragazzi. La scenografia è costituita esclusivamente da suggestive atmosfere di luci e colori,

nelle quali scorrono gli elementi essenziali del racconto (l’aereo, i pianetini, il muro del Serpente, la tana della Volpe). Milano, Teatro Carcano dal 27 al 30 gennaio

Instant English di e con John Peter Sloan Una serata speciale a cura di John Peter Sloan (protagonista delle numerose serate a Zelig Cabaret targate Zelig in English), uno spettacolo interattivo che mette in scena una serie di monologhi e sketch comici su come gli italiani usano la lingua inglese. Lo spettacolo è indicato per insegnanti e studenti di tutti i livelli che vogliono scoprire un nuovo modo per insegnare o imparare l'inglese. Bergamo, Teatro Creberg 4 marzo Varese, Teatro CheBanca! 10 marzo Milano, Teatrio Ciak 25 marzo

27 gennaio

L'avaro di Molière regia Marco Martinelli con Loredana Antonelli, Alessandro Argnani, Luigi Dadina, Laura Dondoli, Luca Fagioli, Roberto Magnani, Michela Marangoni, Marco Martinelli, Ermanna Montanari, Alice Protto, Massimiliano Rassu, Laura Redaelli La piÚ celebre delle commedie di Molière nella graffiante versione di una delle compagnie piÚ premiate del teatro italiano, il Teatro delle Albe che ha fatto della reinvenzione dell’antico, tra tradizione e visionarietà , uno dei segni distintivi del proprio lavoro. Nell’allestimento delle Albe Arpagone è Ermanna Montanari, che interpreta questo fantasma come un risibile angelo sterminatore. Milano, Teatro Elfo Puccini dal 21 al 30 gennaio

',18292,16&(1$1(/'$/$/%(5*$027($752&5(%(5*‡'$/$/725,127($752$/),(5, '$// $/0,/$127($752'(*/,$5&,0%2/',‡'$/$/*(129$9$,//$173$/$&(‡'$/$/%2/2*1$3$/$'2==$ '$/$/75,(67(7($7525266(77,‡'$/$/),5(1=(0$1'(/$)2580‡'$/$/ 3$'29$*5$17($752*(2; '$/$/ 5,0,1,67$',80‡'$/$// 1$32/,3$/$3$57(123(‡'$/$/$&,5($/( &7 3$/$63257

SAB. 04/12 CONEGLIANO (TV) GIO. 09/12 > TORINO VEN. 10/12 > FIRENZE SAB. 11/12 - PERUGIA DOM. 12/12 > NAPOLI VEN. 07/01 > ROMA SAB. 08/01 2011 MODUGNO (BA) DOM. 16/01 > MILANO

R I V I N C I TA TO U R . marracash.it

TOUR

iosononesli.it

3(7(5 )5$03721

Non solo Bolero con Kledi Kadiu, Emanuela Bianchini e la Compagnia Mvula Sungani regia e coreografie Mvula Sungani Arriva in teatro lo spettacolo del celebre ballerino e volto televisivo con la Compagnia di Mvula Sungani. In scena balletti ispirati alle emozionanti musiche della Carmen, dei Carmina Burana e i ritmi del Sirtaki. Con lui sul palco Emanuela Bianchini e ballerini della Compagnia Mvula Sungani. Varese, Teatro CheBanca!

di Gianni Clementi con Ornella Muti Pino Quartullo e Emilio Bonucci regia Enrico Maria Lamanna Scritto in un romanesco giĂ â€œcontaminatoâ€?, è un testo divertente e cinico che evolve gradatamente verso prospettive piĂš complesse sino a un finale grottesco. La gradevole regia di Enrico Maria Lamanna cavalca questa atmosfera da commedia all’italiana, privilegiando la comicitĂ  delle situazioni rispetto al piano psicologico dei personaggi. Milano, Teatro Manzoni dal 29 marzo al 3 aprile

03/12 > FONTANETO D’AGOGNA (NO) 04/12 > ZURIGO 07/12 > BOLOGNA 11/12 > CASTELSEPRIO (VA) 18/12 > SENIGALLIA (AN) 05/ 01 > LOMELLO (PV) 22/12 > GALLIPOLI (LE) 15/01 > PERUGIA 21/01 > REGGIO EMILIA 22/01 > BRESCIA 25/01 > ROMA 28/01 > CATANZARO 29/01 > PINARELLA DI CERVIA (RA) 04/02 > TORINO 05/02 > MESTRE (VE) 11/02 > TREZZO (MI) 19/02 > CAGLIARI

*5$00< $:$5':,11(5

7+$1.<2805&+85&+,//7285 frampton.com

MAR. 22/03 > MILANO - SALUMERIA DELLA MUSICA MER. 23/03 > ROMA - AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

L'ebreo Kledi Kadiu

wewillrockyou-themusical.it

9$1'(5*5$$) *(1(5$725

04/04 > ROMA - AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA 05/04 > S. BENEDETTO DEL TRONTO (AP) - PALARIVIERA 07/04 > MILANO - CONSERVATORIO 08/04 > VICENZA - TEATRO COMUNALE 09/04 > CESENA - CARISPORT vandergraafgenerator.co.uk

/ DANCE RELOAD ./*  "$0")*  R -

) !$

DOM. 17/07 > UDINE - STADIO FRIULI

bonjovi.com

I N F O :

0 2 . 7 6 1 1 3 0 5 5

-

- ($')* -#*

thechemicalbrothers.com

MAR. 08/03 > MILANO - MEDIOLANUM FORUM

B A R L E Y A R T S . C O M

kylie.com

T


Calendario

La bottega del caffè di Carlo Goldoni con Marina Bonfigli, Antonio Salines, Virgilio Zernitz e Massimo Loreto regia Giuseppe Emiliani L’intenzione di Goldoni non era di voler rappresentare una vicenda ben precisa, ma di voler dipingere una piazzetta di Venezia e la vita delle persone che gravitavano intorno ad essa. Ed ecco quindi che tutta la scena non è altro che uno scorcio di realtà portato in teatro. Milano, Teatro Carcano dal 30 marzo al 17 aprile

La Ciociara con Donatella Finocchiaro e Daniele Russo regia Roberta Torre Dal capolavoro letterario e dal film di Vittorio De Sica che valse l’Oscar a Sophia Loren, Annibale Ruccello nel 1985 trasse la riduzione teatrale de La Ciociara, ricevendo il consenso entusiasta di Alberto Moravia. La sensibilità e la provata capacità di Roberta Torre, regista affermata di cinema, la restituisce oggi al teatro con intensa profondità e tutta la sua forza dirompente. Milano, Teatro Manzoni dall'8 al 27 febbraio

La Divina Commedia

62

musiche del Maestro Marco Frisina libretto di Gianmario Pagano regia di Maurizio Colombi con la collaborazione del Premio Oscar Carlo Rambaldi Il nuovo ed emozionante

allestimento teatrale si avvale delle coreografie di Manolo Casalino e della regia di Maurizio Colombi. Il team artistico unisce musica, letteratura, danza e arte figurativa, volte a creare insieme un allestimento pensato per entrare nei più bei Teatri d’Italia. Lo spettacolo ripercorre il viaggio del Sommo Poeta tra Inferno, Purgatorio e Paradiso alla ricerca dell'Amore. Pescara, Teatro Circus dal 25 al 27 gennaio Bologna, Teatro Europauditorium dal 18 al 20 febbraio Varese, Teatro CheBanca! 25 e 26 febbraio Milano, Teatro Nuovo dall’1 al 6 marzo Brescia, Palabrescia 11 e 12 marzo Bergamo, Teatro Creberg 18 e 19 marzo

La scuola delle mogli

La malattia della famiglia M

liberamente ispirato a La metamorfosi di Franz Kafka con Giuliana Lojodice testo e regia di Ugo Chiti Gli stati d’animo, le angosce nei silenzi, il dolore, la paura, il ribrezzo provocato dalla presenza di un familiare che non è più se stesso, il suo mutamento raccontato proprio attraverso gli occhi dei familiari, più precisamente attraverso quelli della donna delle pulizie. Pietrasanta (Lu), Teatro Comunale 29 marzo

di Fausto Paravidino con Nicola Pannelli, Fausto Paravidino, Paolo Pierobon, Jacopo-Maria Bicocchi, Iris Fusetti, Emanuela Galliussi, Pio Stellaccio regia Fausto Paravidino La solitudine della provincia e della famiglia piccolo borghese: tornano ne La malattia della famiglia M i temi cari al regista, autore e attore Fausto Paravidino, che porta per la prima volta in tournée in Italia un testo scritto nel 2000 e finora rappresentato solo all'estero. Mantova, Teatro Ariston 15 marzo

di Molière con Valter Malosti, Mariano Pirrello, Valentina Virando, Giulia Cotugno, Marco Imparato, Fausto Caroli e Gianluca Gambino regia Valter Malosti “Stabilito che La scuola delle mogli non è una semplice farsa, va detto anche che la farsa deve conservarsi, perché se non si fa ridere con questo testo, si fallisce”. Così Valter Malosti si accosta per la prima volta a Molière e produce una pièce “visionaria”, dove il delirio del protagonista a fine commedia si trasforma in un'autentica rovina di cui egli stesso, Arnolfo, ne è artefice. Mantova, Teatro Ariston 31 marzo

Le Conversazioni di Anna K

Le notti bianche Compagnia Teatri Possibili ragia Corrado d'Elia Lo spettacolo, tratto da uno

dei testi più poetici e struggenti di Fëdor Dostoevskij, narra l'incontro tra un sognatore e una donna distrutta dall'amore. In quattro notti i due si scoprono e si raccontano, riuscendo a mettere a nudo le proprie indicibili debolezze, confessandosi le verità più intime, in un incontro senza tempo e senza spazio che pare quasi irreale. Mantova, Teatro Ariston 31 gennaio

Le Sorelle Marinetti Non ce ne importa niente di Giorgio Bozzo regia di Max Croci Un viaggio temporale a ritroso, verso gli anni ’30. Interpreti Le Sorelle Marinetti, un trio di “ragazze” davvero particolari che, affascinate dall’esperienza artistica e umana del Trio Lescano, si calano nei panni di tre signorine degli anni ’30 per raccontare con gustosi sketch la società del tempo e per interpretare i più grandi successi di quegli anni in perfetto falsetto e “canto armonizzato”. Bergamo, Teatro Creberg 8 marzo Torino, Teatro Colosseo 11 marzo Milano, Teatro Ciak dal 17 al 20 marzo

Jesus Christ Superstar di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice con Matteo Becucci, Mario Venuti, Paride Acacia regia Massimo Romeo Piparo Dopo undici stagioni consecutive di repliche, oltre un milione di spettatori, più di cento artisti alternatisi nel cast e la memorabile edizione nel 2000 con Carl Anderson, ritorna lo spettacolo-record, firmato Massimo Romeo Piparo, che ha cambiato il corso del musical in Italia. In scena la versione in lingua originale inglese con orchestra dal vivo. Bologna, Teatro Europauditorium 1 e 2 gennaio Brescia, Fiera Brixia Expo 13 gennaio Padova, Gran Teatro Geox 15 e 16 gennaio Firenze, Mandela Forum 22 gennaio Sleuth, scritta da Anthony Shaffer. Un thriller eccellente, psicologico e un esempio del genere per eccellenza dove si ride e ci si diverte ma ci si ricorda anche che l’uomo rimane sempre il protagonista, nel bene e nel male, del suo destino. Pietrasanta (Lu), Teatro Comunale 31 gennaio

'la musica scorre'. Nasce così Arie in cui Lella ripropone brani scelti in base alla costante presenza della musica, non solo come semplice colonna sonora, ma come voce altra, come interlocutore, comprimario e complice di palcoscenico. Varese, Teatro CheBanca! 16 marzo

Lella Costa

Lillo & Greg

L’inganno Sleuth

Arie

di Anthony Shaffer regia di Glauco Mauri L’inganno è il titolo dato da Glauco Mauri al suo adattamento della commedia

regia Giorgio Gallione C’è qualcosa nel lavoro di Lella Costa che in modo intrinseco ha a che fare con la musica, con il modo in cui

c a l e n d a r i o • t e a t r o

teatro

ct

Intrappolati nella commedia di Claudio Greg Gregori regia Mauro Mandolini Greg e Lillo stanno facendo un sopralluogo nel teatro 63


Calendario

teatro

Paolo Poli

Maurizio Battista

La Bella e la Bestia

Sempre più convinto

con Arianna e Michel Altieri regia Glenn Casale Il più spettacolare Musical di Broadway, che ha emozionato più di 25 milioni di spettatori in tutto il Mondo, approda a Roma dopo il successo di Milano. Dal suo debutto italiano, lo spettacolo ha fatto registrare anche in Italia cifre da capogiro e, con oltre 250 mila biglietti venduti, ha già superato tutti i record di vendite mai registrati in Italia per un musical a lunga tenitura. Roma, Teatro Brancaccio dal martedì alla domenica

scritto e interpretato da Maurizio Battista Maurizio Battista porta in scena uno spettacolo dove non mancano di certo le spietate analisi socio-e comiche sull’eterna guerra tra uomini e donne, la vivace romanità, la musica e i monologhi; tutti ingredienti per una serata esilarante all’insegna della schiettezza e del divertimento, dove la parola semplice e sincera raggiunge le pieghe dell’anima, facendola sorridere. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 25 e 26 marzo

Nancy Brilli Sette musiche Maurizio Fabrizio Nancy Brilli torna a Teatro portando in scena 7 donne, 7 madri, 7 storie diverse come i 7 peccati capitali. Uno sguardo divertito e divertente sulla vita moderna, sui suoi vizi, sulle sue paure e sulle sue nevrosi. Un'impegnativa 64

nella sua accezione più tradizionale, che si ispira a classici come il Quartetto Cetra, ma anche ai Monty Python, a Rodolfo De Angelis e Giorgio Gaber, con un occhio sempre puntato alla modernità, all’attualità e in particolar modo alla parodia. Bergamo, Teatro Creberg 11 marzo Milano, Teatro Ciak dal 29 marzo al 3 aprile

prova d'attrice per Nancy Brilli che ha come unico supporto una band musicale. Bologna, Teatro delle Celebrazioni dall'11 al 13 febbraio Roma, Teatro Sistina dal 16 febbraio al 6 marzo

Niente progetti per il futuro scritto e diretto da Francesco Brandi con Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta Un gioco teatrale surreale che cerca di raccontare con i toni della leggerezza e del paradosso una società in crisi, dove i valori dell’uomo appaiono sfilacciati sullo sfondo di un progressivo

impoverimento spirituale. Ambientato su un ponte pedonale della periferia di una grande città, fotografa l’incontro di due aspiranti suicidi, uniti dalla comune insana aspirazione, ma diversissimi per tutto il resto. Pescara, Circus Visioni 9 e 10 febbraio Torino, Teatro Colosseo 4 e 5 marzo Milano, Teatro Manzoni dall'8 al 27 marzo

Oblivion Show con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli regia di Gioele Dix Uno spettacolo di cabaret

Il Mare due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese regia di Paolo Poli I racconti di Anna Maria Ortese composti nel lungo arco di tempo che va dagli anni ‘30 ai ‘70, riflettono sorprendentemente la complessa personalità della autrice. Storie quasi senza storia che dipingono una realtà tragica come attraverso un sogno. Le scene del grande Luzzati enfatizzano la pittura novecentesca. I costumi fantasiosi di Calì sorprendono ancora una volta. Milano, Teatro Elfo Puccini fino al 9 gennaio Genova, Teatro Politeama dal 18 al 20 marzo

Paolo Rossi Il Mistero Buffo di Dario Fo riduzione e adattamento Paolo Rossi e Carolina De La Calle Casanova con Lucia Vasini regia Carolina De La Calle Casanova “Il Mistero Buffo di Dario Fo, nella nostra umile versione

Processo a Cavour

pop, è un omaggio al maestro Dario Fo (lui per primo ci ha insegnato che rubare in teatro è cosa buona, copiare è da coglioni), ed è anche un’avventura, uno spettacolo che si allontana il più possibile dalla versione originale diventando un contenitore unico, dove i misteri originali e quelli nuovi si uniscono e si miscelano, come accade nel teatro popolare”. (Paolo Rossi) Genova, Teatro Politeama 27 e 28 gennaio Varese, Teatro CheBanca! 4 febbraio Bergamo, Teatro Creberg 5 febbraio Torino, Teatro Colosseo 18 e 19 febbraio

di Gherardo Colombo, Corrado Augias e Giorgio Ruffolo Il conte Camillo Benso di Cavour è messo alla sbarra per aver, con colpevole leggerezza, favorito o quanto meno non impedito, l’unificazione di un paese che non possedeva i requisiti politici, etnici, culturali per affrontare responsabilmente un tale profonda modificazione. Gherardo Colombo, l’ex magistrato del pool di Mani Pulite in veste di attore processa uno degli artefici dell’Unità d’Italia. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 18 e 19 marzo

Pasiones Company

RBR Dance Company

Divino Tango

Varietas Delectat

con Adrian Aragon e Erica Boaglio regia Adrian Aragon Dopo il grande successo di Pasiones e Instinto, Adrian Aragon e Erica Boaglio tornano con un nuovo spettacolo che ci porta all’essenza dell’anima argentina, classico e contemporaneo al tempo stesso. Una creazione magistrale, due tra i più grandi ballerini di Tango contemporanei e una colonna sonora che affianca a Carlos Gardel, Astor Piazzolla e Francisco Canaro, le nuove creazioni di Luis Corallini. Torino, Teatro Colosseo 23 febbraio Genova, Teatro Politeama 25 e 26 febbraio

con Cristina Ledri, Gelsomina Di Lorenzo, Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Angelo Egarese, Dorian Mallia, Mimmo Miccolis, Vincenzo Gambuzza, Antonio Minini coreografia Cristiano Fagioli e Cristina Ledri regia Antonio Giarola Movimenti spettacolari quanto delicati, musiche coerenti a un uso perfetto delle luci insieme a un sublime ritmo scenico caratterizzano il lavoro della RBR Dance Company. In questo nuovo spettacolo dal titolo Varietas Delectat il corpo di ballo intraprende un'operazione molto difficile: unire l'aspetto più ludico della danza a coreografie dal

c a l e n d a r i o • t e a t r o

dove andranno in scena con la nuova commedia. Sul palco trovano la scenografia della commedia che la precedente compagnia terminato da più di una settimana. Di colpo si accendono le luci e i due scoprono che in sala c’è il pubblico e loro sono i due involontari protagonisti. Genova, Teatro Politeama 4 e 5 marzo Milano, Teatro Nuovo dall'11 al 13 marzo

ct 65


Calendario

teatro

Rhyth.mix con atlete provenienti dalla Nazionale di Ginnastica Ritmica coreografie Barbara Cardinetti Il successo della ginnastica ritmica italiana nelle grandi arene sportive di tutto il mondo ha ispirato un progetto originale e coraggioso: trasformare il talento, l’abilità e la disciplina sportiva in uno spettacolo che di clavette, funi, palle, nastri e cerchi usa la grande potenzialità spettacolare proiettandola nei tempi e nei ritmi della danza. Genova, Teatro Politeama 2 marzo Torino, Teatro Colosseo 10 marzo

Torino, Teatro Alfieri dal 15 al 20 febbraio

Santos da un racconto di Roberto Saviano con Ivan Castiglione, Francesco Di Leva, Giuseppe Gaudino, Giuseppe Miale di Mauro, Adriano Pantaleo regia Mario Gelardi In scena la storia di quattro

ragazzini assoldati come vedette della camorra. Il loro compito è quello di giocare a calcetto in una piazza e avvisare quando arriva la polizi. Saviano racconta la “carriera” dei ragazzi, che si trovano a scegliere tra il calcio e la delinquenza. Una storia densa di emozioni e avvenimenti con una scrittura forte e dinamica come è

Roman e il suo cucciolo con Alessandro Gassman, Manrico Gammarota, Sergio Meogrossi e Giovanni Anzaldo regia Alessandro Gassman Dramma familiare e allo stesso tempo sociale, Roman e il suo cucciolo è uno sguardo neutrale e non ideologico sul presente: la presenza degli immigrati che ha cambiato la fisionomia delle città e le stesse relazioni interpersonali. La storia e quella del controverso rapporto tra un padre analfabeta e spacciatore e il figlio, succube dell’autorità paterna. 66

tipico dello stile di Saviano. Milano, Teatro Ciak dal 3 al 13 febbraio Bologna, Teatro delle Celebrazioni 18 e 19 febbraio

Se no xe mati, no li volemo di Gino Rocca con Virginio Gazzolo, Giancarlo Previati e Lino Spadaro regia Giuseppe Emiliani Una commedia amara, un impietoso ritratto del mondo di provincia, un testo sorprendente che liquida il mito della provincia bonaria e ne svela, invece, senza pietà, la faccia torbida e violenta. Una provincia di falliti non ancora rassegnati, di uomini vendicativi, di uomini e donne fragili. Personaggi che appartengono alla schiera dei vinti, le cui azioni sono destinate a inevitabili fallimenti. Milano, Teatro Carcano dall'8 al 13 marzo

Shylock, il mercante di Venezia in prova

Loretta Goggi S.P.A Solo per amore di Augusto e Toni Fornari, Loretta Goggi e Carlo Pistarino regia Gianni Brezza Uno spettacolo senza tempo, dove a farla da padrone è quell’Italia artistica che non c’è più e che il pubblico teatrale insegue e premia con la sua folta presenza ogni qual volta se ne presenti l’occasione. Un atto d’amore tributato allo Spettacolo. Loretta Goggi si ripresenta, acclamata dai fan, con la sua multiforme bravura di entertainer. Torino, Teatro Alfieri fino al 9 gennaio Milano, Teatro Nuovo dal 18 al 23 gennaio Varese, Teatro CheBanca! 16 febbraio Bergamo, Teatro Creberg 19 febbraio

di Roberto Andò e Moni Ovadia da William Shakespeare con Moni Ovadia, Shel Shapiro, Ruggero Cara, Lee Colbert, Roman Siwulak, Maksym Shamkov, Federica Vincenti regia Roberto Andò e Moni Ovadia Moni Ovadia propone un Mercante di Venezia al fianco di Shel Shapiro, pioniere della musica rock in Europa e mitico leader dei The Rokes

Momix Remix La Compagnia di Moses Pendleton torna in tournée nei teatri italiani con una nuova combinazione degli spettacoli più belli realizzati dalla Compagnia in questi anni. Tra i tanti successi in scena in questo “remix” spiccano titoli quali Passion, Opus Cactus, Sun Flower Moon e naturalmente il recente Bothanica. Savona, Teatro Comunale Chiabrera dal 14 al 16 gennaio Bologna, Teatro Europauditorium dal 18 al 23 gennaio Milano, Teatro Nuovo dal 25 gennaio al 13 febbraio Brescia, Palabrescia 2 e 3 marzo Si apre un gioco di teatro nel teatro che moltiplica le riflessioni sull'antisemitismo e sulla storia, sul denaro e sul concetto stesso di arte, con suggestioni che spaziano dalla cultura ebraica a quella pop. Milano, Teatro Elfo Puccini dall'1 al 13 febbraio

Sonics Meraviglia Dopo anni di show all’aperto, i Sonics portano la loro Meraviglia in teatro. Acrobazie aeree e macchine sceniche imponenti sono gli ingredienti

di questo spettacolo che crea un insieme di immagini intrecciate, di sogni vissuti dentro a un altro sogno più grande, capaci di trasportare lo spettatore in spazi surreali e indefiniti. Genova, Teatro Politeama 18 e 19 febbraio Bologna, Teatro Europauditorium 5 e 6 marzo

c a l e n d a r i o • t e a t r o

grande valore artistico Torino, Teatro Colosseo 31 marzo

ct

Sorelle d’Italia con Veronica Pivetti e Isa Danieli Definito avanspettacolo 67


Calendario

teatro

Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi di Mario Scaletta con Gianfranco D’angelo, Eleonora Giorgi, Nini Salerno e Paola Tedesco regia Giovanni De Feudis Le suocere non sono amate alla follia. Meno male che ci sono i consuoceri maschi a fare da pacieri. Ma cosa succede quando accade l’inverso e si cerca goffamente la complicità delle consorti? Quello che succede, lo vediamo in questa divertente commedia. Una miscela esplosiva di personaggi dà vita a una commedia brillante più di una mina. Milano, Teatro Nuovo dal 15 al 27 febbraio

Tango con Compagnia Argentina Roberto Herrera & Decarisìmo Quinteto 68

Bergamo, Teatro Creberg 26 febbraio

The Kitchen

Playhouse Disney Live! Per la prima volta in assoluto, i personaggi di Playhouse Disney appaiono dal vivo in uno spettacolo teatrale. Insieme per un indimenticabile festa musicale, i beniamini di Playhouse arrivano dal vivo in diverse città italiane con Topolino e Minni, i loro amici Paperino, Paperina e Pippo insieme a Winnie e Tigro, Manny Tuttofare e tanti altri. Genova, Vaillant Palace dal 5 al 9 gennaio Torino, Palatorino (Ex Mazdapalace) dal 12 al 16 gennaio Padova, PalaFabris dal 19 al 23 gennaio Firenze, Mandela Forum dal 26 al 30 gennaio Casalecchio di Reno (Bo), Futurshow Station dal 2 al 6 febbraio Ancona, Palarossini dal 10 al 13 febbraio Coreografie di Roberto Herrera Sulle note della musica del famoso Decarisìmo Quinteto, Roberto Herrera e la sua straordinaria compagnia, presentano un grande spettacolo dove l’irresistibile eleganza, sensualità e seduzione del tango, si fonde armonicamente con la forza del folclore argentino. Milano, Teatro Smeraldo 24, 25, 31 gennaio e 1 febbraio Bergamo, Teatro Creberg 27 gennaio Varese, Teatro CheBanca! 11 febbraio

Teo Teocoli Show La compagnia dei giovani special guest Mario Lavezzi con la band Doctor Beat Un one man show basato sull’arte dell'improvvisazione, di cui Teo Teocoli è maestro e artefice, giocata sull'ironia inconfondibile, per un teatro che diverte e sorprende. Solo sulla ribalta, con i suoi monologhi, le sue maschere storiche e le canzoni, Teo sarà a volte, ''spalleggiato'' da comici improbabili (come Lavezzi) che, a sorpresa, lo affiancano sul palco. Genova, Teatro Politeama dal 3 al 5 febbraio

Per Wesker il mondo è una cucina. E questo è ciò che si crede guardando questo spettacolo: che questa cucina sia il mondo intero, dove si incontrano inglesi, irlandesi, tedeschi, ciprioti, ebrei e italiani. 32 attori in scena rappresentano uno spaccato dell'Inghilterra del 1950, in cui la continua lotta tra il bene e il male fa pensare ai giorni nostri, a un Italia abitata da imprenditori senza scrupoli del tutto simili al proprietario di questo animato ristorante. Torino, Teatro Colosseo 18 e 19 marzo

15 febbraio

Ugo Dighero e Banda Osiris Italiani, italieni, italioti dai testi di Michele Serra regia e drammaturgia Giorgio Gallione Monologhi, canzoni, ballate

che raccontano, irridono, svelano la faccia ipocrita e arrogante dell’Italia. Un’esilarante e corrosiva radiografia del nostro Paese, costruita sugli scritti, le “satire” e i breviari comici di Michele Serra. Un esorcismo per musica e parole per cantare le assurdità, i

c a l e n d a r i o • t e a t r o

fondamentalista, lo spettacolo prova a immaginare cosa accadrà nei prossimi cinquant’anni al Bel Paese. Le due interpreti si confrontano con canzoni, musica, balli e brani tratti dai più grandi autori italiani, del Nord e del Sud, rovesciando e mescolando così stereotipi e luoghi comuni, pregiudizi e verità sull'inconciliabile diversità delle reciproche appartenenze. Bergamo, Teatro Creberg 12 marzo Varese, Teatro CheBanca! 19 marzo Torino, Teatro Colosseo 26 marzo

Tutto su mia madre con Elisabetta Pozzi, Paola Di Meglio, Alberto Fasoli, Silvia Giulia Mendola, Giovanna Mangiù, Alberto Onofrietti regia Leo Muscato Il film capolavoro scritto e diretto da Pedro Almodóvar nel 1999 è arrivato in teatro. Il forte appeal teatrale di questo testo era già stato colto dall’Old Vic Theatre di Londra che nel 2007 ne aveva prodotto una messa in scena. Il testo, basato sulla sceneggiatura originale di Almodóvar, è stato adattato per il teatro da Samuel Adamson. Lo stesso testo viene rappresentato adesso per la prima volta qui in Italia. Mantova, Teatro Sociale 17 gennaio Pietrasanta (Lu), Teatro Comunale

Teresa Mannino Terrybilmente divagante regia Marco Rampoldi Teresa Mannino è costantemente in bilico fra mondi contrapposti: il Nord operoso e il Sud filosofico; l’universo operoso femminile e quello infantil-materialista maschile. Teresa racconta e chiacchiera. Con la spontaneità di chi si trova su un palcoscenico ma conserva la stessa immediatezza che avrebbe in un salotto. Varese, Teatro CheBanca! 8 marzo Genova, Teatro Politeama 16 marzo Torino, Teatro Colosseo 1 e 2 aprile

ct 69


Calendario

teatro

paradossi, le vanità rovinose di noi “italiani, italieni, italioti”. Bologna, Teatro delle Celebrazioni 27 marzo

Un ispettore in casa Birling di John Boynton Priestley con Andrea Giordana e Paolo Ferrari regia Giancarlo Sepe In Inghilterra nel 1912, la famiglia Birling festeggia il proprio benessere finanziario e il fidanzamento della figlia Sheila con un giovane industriale. Abiti da sera, cena e vini d’annata. Mentre tutto fila liscio verso la conclusione, bussano alla porta: un ispettore di polizia deve porre delle domande al capo famiglia. Inizio folgorante per una commedia a carattere giallo, piena di suspense. Genova, Teatro Politeama dall’11 al 13 marzo

Un marito ideale

70

di Oscar Wilde con Valentina Sperlì, Roberto Valerio e Alarico Salaroli regia Roberto Valerio Scritta nel 1893, Il marito ideale compone con Il ventaglio di Lady Windermere e Una donna senza importanza la trilogia detta dei Society dramas che precedono il titolo più famoso di Wilde, L'importanza di essere onesto. Già in questi primi testi è evidente la genialità dell’autore che con conversazioni brillanti, osservazioni irriverenti e frivole, insinua critiche velate,

ma feroci alla società borghese che sembra celebrare. Milano, Teatro Elfo Puccini dal 30 marzo al 17 aprile

Uomini sull'orlo di una crisi di nervi con Roberto Brunetti “er Patata”, Roberto Ciufoli, Massimiliano Giovanetti, Paolo Ricca e Nathalie Caldonazzo regia Alessandro Capone Nuovamente in tour una delle commedie più esilaranti e divertenti scritte negli ultimi quindici anni. Campione d’incassi in tutta Italia Uomini sull’orlo di una crisi di nervi è ormai diventata una commedia cult non solo del teatro italiano, “un classico” del palcoscenico, ottenendo un successo strabiliante ogni qualvolta è stata messa in scena. Bergamo, Teatro Creberg 26 marzo

Vincenzo Salemme L'astice al veleno con Benedetta Valanzano, Antonella Morea, Nicola Acunzo, Domenico Aria, Antonio Guerriero, Giovanni Ribò regia Vincenzo Salemme Una commedia brillante e romantica. Protagonisti sono Barbara e Gustavo: lei è un’attricetta, amante delusa del regista dello spettacolo con cui sta per debuttare, lui invece è un pony express che consegna doni per il Natale imminente. Il titolo richiama il piano diabolico di Barbara per mettere fine alla sua

relazione con il regista, ma l’arrivo di Gustavo complica le cose. Bologna, Teatro Europauditorium 3 e 4 febbraio Milano, Teatro Manzoni dal 29 marzo al 17 aprile

Zelig Lo storico palco di Viale Monza raccoglie intorno a sé il meglio del cabaret italiano con una programmazione giornaliera di spettacoli e laboratori. Trampolino di lancio di artisti ormai affermati, Zelig Cabaret continua da anni ogni sera a presentare artisti noti e emergenti. I dettagli del programma dei prossimi mesi sono sul sito www.ticketone.it Milano, Zelig Cabaret

SADE IN CONCERT plus Special Guest

MERCOLEDI 9 MARZO ‘11 Milano Alcatraz

VENERDI 6 MAGGIO 2011 MEDIOLANUMFORUM ASSAGO (MI)

OLDIER OF LOVE

Zuzzurro e Gaspare Non c'è più il futuro di una volta di Aicardi, Formicola, Pistarino, Freyrie regia Andrea Brambilla E se pensare al futuro, per una volta, diventasse divertente? Zuzzurro & Gaspare tornano in teatro con il loro nuovo spettacolo, Non c’è più il futuro di una volta. Uno sguardo ironico e dissacrante sul futuro e le incomprensioni tra vecchi e nuovi modi di vivere, raccontato da una delle coppie più amate della comicità italiana. Varese, Teatro CheBanca! 4 marzo Genova, Teatro Politeama 30 e 31 marzo

1, 2, 4 5 APRILE 2011

9 APRILE 2011 ASSAGO MILANO

MediolanumForum Assago (MI)

Prevendita

INFOLINE 0584 46477

www.dalessandroegalli.com


Palazzo Farnese La meravigliosa sede dell’Ambasciata di Francia a Roma apre al pubblico e ospita fino al 27 aprile una grande mostra del meglio della collezione Farnese alazzo Farnese, uno dei migliori esempi di architettura rinascimentale di Roma, ospita fino al 27 aprile una grande esposizione intitolata Palazzo Farnese. Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia. Oltre 150 opere tra dipinti, statue, sculture, disegni, monete, arazzi e ceramiche, fanno rivivere ai visitatori cinque secoli dell'affascinante storia del Palazzo: dai fasti cinquecenteschi della Famiglia Farnese, al periodo moderno, fino a questi ultimi 135 anni del Palazzo quale sede dell'Ambasciata di Francia in Italia. Un significativo inventario di opere della collezione Farnese è stato riportato nel luogo dove essa si formò grazie alla passione di questa nobile famiglia. Ad esempio, grazie ai prestiti temporanei da parte del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, vengono ricomposte le storiche sale degli Imperatori e dei Filosofi mentre i famosi Daci Prigionieri vengono ricollocati ai lati del portone del grande salone, accanto alla statua in porfido di Apollo (all’epoca detta Roma triumphans). Tra gli arredi più importanti si può vedere lo “studiolo” del Museo di Ecouen, rarissimo mobile rinascimentale appositamente realizzato da maestranze romane per conservare la collezione di monete e di glittica dei Farnese oltre agli arazzi del Quirinale, prestati dalla presidenza della Repubblica, ricollocati nei saloni del piano nobile accanto alle maioliche rinascimentali. La ricchissima raccolta di quadri è stata riallestita nella Galleria nord-est, insieme alla raffinata collezione dei disegni preparatori di Annibale Carracci, provenienti dal Museo del Louvre. 72

Infine opere di maestri del calibro di El Greco, Sebastiano del Piombo e tanti altri artisti, fanno sì che i visitatori possano immergersi nella meravigliosa atmosfera rinascimentale e del Barocco romano. (Marco Pessina)

c c u l t u r a

P

info & date Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia fino al 27 aprile Roma, Palazzo Farnese biglietti: 13,50 euro

Nella pagina accanto Statua di Venere Callipige (Napoli, MANN 6020).

In questa pagina un dettaglio della Galleria dei Carracci a Palazzo Farnese.

73


C

ome nel 1911 e nel 1961, la città della Mole si prepara alle terze solenni celebrazioni per l’anniversario dell’Unità d’Italia, avvenuta lo storico 17 marzo 1861 sotto il regno di Re Vittorio Emanuele II° di Savoia. Torino, prima capitale italiana, organizza da marzo a novembre un grande evento dal titolo Esperienza Italia 150° che raccoglie un fitto programma di mostre e eventi culturali per festeggiare i 150 anni dal completamento dell’unità nazionale in due luoghi davvero straordinari, quali le O.G.R (Officine Grandi Riparazioni), capolavoro dell’architettura industriale della fine dell’Ottocento nel cuore di Torino e la Reggia di Venaria Reale, meraviglia dell’arte barocca costruita nel Seicento e Settecento a pochi chilometri dal capoluogo piemontese come dimora di caccia e di piacere dei Savoia, la dinastia che regnò in

U

na grande mostra che ripercorre la storia e il sentimento nazionale italiano dall’Unità nel 1861 ad oggi. Vengono messi in scena i primi 150 anni della storia d’Italia in un percorso emozionante attraversando il quale rivivere i momenti virtuosi ma anche quelli di crisi, che hanno reso gli italiani sempre più uniti. La mostra analizza infatti il processo attraverso il quale si sono “fatti gli Italiani”, evidenziando non solo le occaFare gli italiani di integrazione ma anche quelle (OGR, dal 17 marzo sioni di conflitti ed esclusione sociale. al 20 novembre) L’allestimento è spettacolare, ricco di multimedialità. Sono presenti tredici “isole tematiche”, dedicate ai fenomeni che maggiormente hanno influito sulla storia italiana: Italia preunitaria, mondo contadino, scuola, chiesa, migrazioni, Prima Guerra Mondiale, Seconda Guerra Mondiale, partiti politici, mafie, industria, consumi, trasporti, mezzi di comunicazione di massa.

info

Italia dal 1861 al 1946. Le mostre, dedicate a grandi temi & date Esperienza Italia 150° come l’arte, la storia, il gusto, la moda e il futuro del popolo italiano, sono concepite come vere e proprie esperienze per da marzo a novembre i visitatori con l’obiettivo di renderli edotti su ciò che siamo stati Torino, Officine Grandi Riparazioni in passato, su ciò che siamo nel presente e su ciò che saremo in un Venaria Reale (To), Reggia prossimo futuro. Nel dettaglio, qui di seguito, un quadro sintetiTutte le info e i prezzi su co delle grandi mostre in programma. (m.p.) www.ticketone.it

N

ella splendida cornice delle Scuderie Juvarriane della Reggia di Venaria, più di 300 capolavori dell’arte italiana tracciano un percorso che va dal Medioevo alla vigilia del 1861 attra- La bella Italia. Arte e identità verso le capitali pre-unitadelle città capitali (Scuderie rie: Torino, Firenze, Roma, Juvarriane della Reggia di Milano, Venezia, Genova, Venaria, dal 17 marzo Bologna, Napoli e Palermo. all’11 settembre) La mostra propone l’immagine delle diverse città, culture, tradizioni e ricchezze storico-artistiche viste da grandi artisti italiani che hanno fatto la storia: Giotto, Beato Angelico, Donatello, Raffaello, Leonardo, Botticelli, Bronzino, Tiziano, Veronese, Correggio, Caravaggio, Rubens, Tiepolo, Canova, Hayez e tanti altri. Il percorso espositivo vuole far emergere il profilo di un’arte e di uno stile italiano.

N

elle suggestive Sale delle Arti della Reggia di Venaria, un viaggio nella storia dell’alta moda e dello stile italiano dall’Unità ad oggi, che parte dagli abiti della L’Italia si specchia. 150 anni nobiltà ottocentesca e arriva fino alle creazioni dei di alta moda dall’Unità ad grandi stilisti contemporaoggi (Sale delle Arti della nei con immagini che Reggia di Venaria, dal 10 documentano e ricreano luglio all’11 dicembre) l’atmosfera e le vicende delle diverse epoche, fino all’apice degli anni Ottanta del Novecento in cui si afferma in tutto il modo il fenomeno dell’Italian Style. Gli abiti esposti nella mostra, appartenenti alla prestigiosa collezione della Sartoria teatrale Tirelli e, per l’ultimo cinquantennio, alle principali firme dell’alta moda, sono inseriti in ambientazioni suggestive.

U

na mostra che immagina l’Italia del futuro a partire dalle sfide più avvincenti del presente, un grande laboratorio dove scoprire come si vivrà in Italia grazie alle innovazioni tecStazione futuro nologiche prodotte nel nostro Paese e nel (OGR, dal 17 marzo resto del mondo. La mostra cerca di rispondere a sette grandi questioni, che riguardano al 20 novembre) l’Italia ma che sono condivise anche a livello globale: come abiteremo? Come ci muoveremo? Come mangeremo? Come lavoreremo? Come comunicheremo? Come ci cureremo? Come penseremo?

I

spirata alle Esposizioni Internazionali delle Industrie e del Lavoro del 1911 e del 1961 organizzate a Torino per celebrare il Cinquantenario e il Centenario dell’Unità d’Italia, questa Futuro nelle mani. mostra-laboratorio sviluppa il tema del lavoro “artigiano” documentandone il suo sviArtieri domani (OGR, dal 17 marzo luppo a oggi, fino ad arrivare all’artigiano contemporaneo, innovativo e digitale. Si al 20 novembre) potranno ammirare i prodotti dell’eccellenza made in italy in settori tradizionali come la ceramica o il vetro ma anche in nuovi ambiti come l’arte digitale e il design. 74

c c u l t u r a

Torino torna capitale per le celebrazioni dei 150 anni dell’unità nazionale e ospita, da marzo a novembre, un fitto programma di mostre e eventi culturali

N

ella Scuderia della Reggia di Venaria, la mostra espone uno dei capolavori delle collezioni sabaude: l’Autoritratto di Leonardo, conservato alla Biblioteca Reale Leonardo. Dal genio al mito di Torino e oggi una delle immagini più note dell’arti(Scuderie Juvarriane della sta, sinonimo del genio itaReggia di Venaria, dal 21 liano nel mondo. Intorno ottobre all’8 gennaio) all’opera, nota in tutto il mondo per il suo valore artistico e per i tanti significati che le sono stati attribuiti, altri disegni di Leonardo incentrati sul tema del volto umano, costituiscono uno scenografico allestimento per ripercorrere la straordinaria figura di uno dei più grandi italiani di tutti i tempi. 75


Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Maxxi I

76

c

Roma Orario: mart-dom 11-19; giov e sab 11-22; Lunedì chiuso. biglietti: 11 euro

l Maxxi, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, in pochi mesi dall’inaugurazione ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica. L'imponente museo, dedicato alla creatività della nostra epoca, è stato progettato dall’architetto iracheno Zaha Hadid quale punto di riferimento cittadino, nazionale e internazionale per esposizioni, mostre e installazioni artistiche. Il Maxxi, sostenuto dall'omonima fondazione costituita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è stato pensato come un luogo polivalente destinato alla sperimentazione e all’innovazione nel campo delle arti e dell’architettura. Nel Maxxi risiedono infatti due istituzioni museali, il Maxxi arte e il Maxxi architettura, le cui collezioni permanenti sono incrementate sia attraverso l’acquisizione diretta di opere che tramite progetti di committenza, concorsi tematici, premi rivolti alle giovani generazioni, affidamenti e last but not least donazioni. Oltre ai due musei il Maxxi ospita un auditorium, una biblioteca e una mediateca specializzata, una libreria, una caffetteria e un bar/ristorante, gallerie per esposizioni temporanee e iniziative educational. Il Maxxi si trova nel quartiere Flaminio di Roma e si apre su una grande piazza che offre ai visitatori un luogo e una sosta di relax che può accogliere opere e anche

eventi dal vivo. Attualmente davanti al museo si trova l’opera Calamità cosmica, monumentale scheletro di Gino De Dominicis (1948-1998), artista eclettico e geniale che rappresenta il XXI secolo a cui il Maxxi ha dedicato un’importante retrospettiva che ha inaugurato gli spazi espositivi. La collezione permanente del Maxxi di arte contemporanea vanta oltre 350 opere e 75mila disegni di architettura tra il Novecento e il Duemila con l’obiettivo di creare un confronto dialettico tra arte e architettura con percorsi trasversali. Tra le mostre in programma questa primavera spicca Michelangelo Pistoletto: From One to Many, 1956-1974 (dal 3 marzo al 26 giugno). Il Maxxi rafforza inoltre la sua vocazione internazionale grazie alla profonda sinergia con il Philadelphia Museum of Art, portando negli Stati Uniti la più importante esposizione dedicata a Michelangelo Pistoletto, riconosciuto in Europa come uno dei maggiori artisti viventi e considerato in America un sensibile anticipatore delle pratiche artistiche di partecipazione contemporanea. La mostra presenta oltre un centinaio di opere del 77enne artista biellese provenienti da collezioni private sia americane che europee. (m.p.)

c u l t u r a

info & date

77


s

I due Imperi

cultura

Pittura, design, fotografia, grandi eventi culturali. Dai musei alle mostre, una panoramica a 360° sul mondo dell’arte con il meglio dei prossimi mesi

Gli scavi archeologici nel sottosuolo di Palazzo Valentini sono diventati un’esposizione permanente, che va ad arricchire il patrimonio storico artistico di Roma con la nuova area archeologica delle Domus Romane. Il suggestivo percorso tra i resti di Domus patrizie di età imperiale,

appartenenti a potenti famiglie dell’epoca, forse a senatori, con mosaici, pareti decorate, pavimenti policromi, basolati e altri reperti, è supportato da ricostruzioni virtuali, effetti grafici e filmati. orari: 9,30-17. Mertedì chiuso

Italia esista un grande e infinito mondo parallelo a quello del design istituzionale, un design invisibile. Milano, Triennale Design Museum fino al 28 febbraio

La mostra esplora i molti modi con cui l’acqua dà forma alla vita e rende il nostro pianeta abitabile, e suggerisce i comportamenti più idonei per preservarla considerandola un bene

finito e prezioso e non più una risorsa infinita della quale si dà per scontata la presenza. Assisi (Pg), Palazzo Bonacquisti fino al 15 maggio orari: mar-dom 10-18. Lunedì chiuso

Clima

La mostra illustra la scienza dei mutamenti climatici e indaga le conseguenze di un cambiamento climatico incontrollato. Il percorso espositivo permette ai visitatori di riflettere su come comportamenti più maturi, combinati con prospettive

di nuove energie alternative, possano portare a una riduzione del riscaldamento globale. Perugia, Palazzo Baldeschi al Corso fino al 5 giugno orari: mar-dom 10-18. Lunedì chiuso

s

Il sogno si avvicina

78

Il Pianeta che cambia

Dinosauri

s

Salvador Dalì

Una mostra che indaga sul rapporto del grande artista spagnolo con il paesaggio, il sogno e il desiderio. Oltre 50 opere tra cui molti prestigiosi prestiti della Fondazione Gala-Salvador Dalí di Figueras e, per la prima volta, la sala di Mae

Acqua

Il Pianeta che cambia

Terza Interpretazione E’ giunto alla sua Terza interpretazione dal titolo Quali cose siamo il museo milanese interamente dedicato al design. L’ipotesi alla base di questo ‘nuovo corso’ del museo milanese ospitato dalla Triennale è che in

mette a confronto i due più importanti Imperi della storia, l’Impero Romano e le dinastie cinesi Qin e Han. Roma, Palazzo Venezia fino al 6 febbraio orari: mar-dom 10-19. Lunedì chiuso

s

s

Triennale Design Museum

Risultato della cooperazione tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano e lo State Administration for Cultural Heritage cinese, dopo il successo riscosso a Milano arriva a Roma la mostra che

s

s

Le Domus Romane di Palazzo Valentini

L'aquila e il dragone

Il Pianeta che cambia West ricostruita all’interno del percorso espositivo così come fu ideata dallo stesso Dalí. Milano, Palazzo Reale fino al 30 gennaio orari: lun 14.30-19.30; mardom 9.30-19.30; gio-sab 9.30-22.30

La mostra racconta la ricerca sul mistero di queste remote creature che non si è mai fermata. Una mostra tutta da esplorare, con i giganteschi modelli del Tirannosaurus Rex e dello Stegosaurus, e

c a l e n d a r i o • c u l t u r a

Calendario

cC

un modello di Apatosaurus che simula e analizza i suoi movimenti. Gubbio (Pg), Palazzo dei Consoli fino al 25 aprile orari: mar-dom 10-18. Lunedì chiuso

79


Calendario

cultura

The works of Fernando and Humberto Campana Milano, Triennale Design Museum fino al 16 gennaio orari: mar-dom 10,30-20,30; gio-ven 10,30-23. Lunedì chiuso In mostra una selezione di progetti dei due fratelli brasiliani che affrontano i temi della sostenibilità e della autoprogettazione mettendo in discussione la preziosità dei materiali e rivitalizzando i processi del collage e dell’object trouvé.

cantiere di scavo trasparente i visitatori di Pompei possono assistere in diretta al lavoro degli archeologi e dei restauratori passeggiando su ampie passerelle in piena sicurezza godendo della visione d’insime dell’intera insula.

Domus di Giulio Polibio Visita multimediale

Pompei, scavi La visita multimediale alla splendida domus di Giulio Polibio è la nuova offerta degli scavi di Pompei. Ad accogliere i visitatori è l’ologramma di Giulio Polibio e oltre alla sua voce narrante il visitatore sarà accompagnato da una istallazione sonora in cinque aree. L’impianto della casa risale al III secolo: l’atrio

Borgo e Rocca Medievale di Torino orari Borgo Medievale: 9-19. orari Rocca Medievale: 10-18, lunedì chiuso. Un luogo-museo del tutto particolare e multifunzionale, il Borgo Medievale di Torino è una ricostruzione ottocentesca di edifici e decorazioni tardo-medievali ispirata da oltre 40 luoghi del Piemonte e della Valle d'Aosta quattrocentesche. Vi si trovano, ricostruite, vie, case, botteghe, piazze, fontane, fortificazioni, decorazioni e affreschi.

Casa dei Casti Amanti Cantiere evento Pompei, scavi Apre stabilmente al pubblico il ‘cantiere evento’ della Casa dei Casti Amanti a Pompei, splendida domus venuta alla luce nel 1987 e da allora mai visitabile. Grazie a un 80

conserva resti di decorazione pittorica sulle pareti, la decorazione dei pavimenti di marmo testimonia l’agiatezza dei proprietari. Visitabile anche il quartiere della servitù e la cucina.

GAM Torino Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea orari: 10-18. Lunedì chiuso Si trova a Torino il più antico museo d’arte moderna d’Italia. Oltre 40mila opere tra dipinti, sculture, installazioni e fotografie, cui si aggiunge una ricca collezione di disegni e incisioni. Il periodo di riferimento delle raccolte va dalla fine del XVIII secolo ai giorni nostri e documenta principalmente l'arte italiana, pur con notevoli esempi di arte straniera. Le opere esposte permanentemente sono oltre 500, disposte in gallerie suddivise per aree uniformi dal punto di vista temporale.

La Reggia di Venaria Reale

Brasilia Un’utopia realizzata. 1960-2010 Milano, Triennale, fino al 23 gennaio orari: mar-dom 10.30-20.30; gio-ven 10.30-23. Lunedì chiuso La Triennale di Milano ospita una mostra sulla capitale brasiliana a 50 anni dalla sua realizzazione, che ne descrive la storia affascinante all’incrocio tra vicende politiche, culturali e sociali di un Brasile in tumultuosa espansione. La mostra si articola lungo un percorso cronologico, dall’epoca coloniale a oggi, affiancando a materiali tecnici e documenti storici, aneddoti, storie personali, oggetti e testimonianze della vita quotidiana nella città costruita nel deserto del Planalto.

Venaria Reale (To), Reggia orari: 9-16; sab 9-20,30; dom 9-19. Lunedì chiuso Dopo anni di restauro ha riaperto al pubblico la magnifica Reggia di Venaria Reale uno dei più significativi esempi della magnificenza dell’architettura e dell’arte barocca internazionale del XVII e XVIII secolo. La Venaria Reale è il Borgo antico cittadino, scrigno di eventi e vicissitudini storiche; è l'imponente Reggia barocca che, con i suoi vasti Giardini,

xxxx xxxxxx xxxxxxx xxxxxxxx

Roma e l'antico Realtà e visione nel '700 Roma, Palazzo Sciarra fino al 6 marzo orari: mar-dom 10-20. Lunedì chiuso L’evento riunisce opere d’arte e reperti archeologici per mettere a fuoco il principale fattore della fama internazionale di Roma nel Settecento: l’Antichità classica, modello di riferimento per le arti, l’erudizione e il gusto, che dalla capitale pontificia si diffuse in tutta Europa. In mostra un nucleo straordinario di 140 opere, tra sculture, dipinti e raffinati oggetti d’arte decorativa provenienti da importanti istituzioni museali italiane e straniere.

c a l e n d a r i o • c u l t u r a

Antibodies

cC

rappresenta uno dei più significativi esempi della magnificenza dell'architettura e dell'arte del XVII e XVIII secolo; è il Parco de La Mandria, una della maggiori

realtà di tutela ambientale europea in cui vivono liberamente numerose specie di animali selvatici e domestici e dove è custodito un notevole patrimonio 81


Calendario

cultura

storico-architettonico.

La scultura italiana XXI Secolo Milano, Fondazione Pomodoro fino al 30 gennaio orari: mer-dom 11-19; gio 1122. Lunedì chiuso. A distanza di 5 anni dalla mostra sulla scultura italiana del XX secolo che inaugurava la nuova sede della Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano, gli spazi di via Solari 35 ospitano un’esposizione che traccia un primo bilancio delle ultime tendenze italiane nel campo delle discipline plastiche. L’esposizione, attraverso le opere di 80 artisti da Nunzio a Dessì, da Cattelan ad Arienti, da Beecroft a Cecchini, da Demetz a Simeti, si propone di analizzare le ultime tendenze italiane nel campo delle discipline plastiche.

Le Macchine della Meraviglia

82

Venaria Reale (To), Le Sale delle Arti, Piani Alti della Reggia fino al 9 gennaio orari: 9-17; sab 9-21,30; dom 9-20. Lunedì chiuso Lanterne magiche e film dipinto, 400 anni di cinema Un suggestivo racconto per immagini sulla lanterna magica e i suoi legami con il cinema e con l’arte d’avanguardia: accanto a rari vetri del Settecento e dell’Ottocento, sono presentati film di cineasti che hanno reso omaggio al progenitore della macchina

cinematografica e alcune opere e installazioni di importanti artisti contemporanei, come Anthony McCall, Ugo Nespolo e Bill Viola, che a esso si sono ispirati o che ne rievocano le immagini.

MAO Torino Museo d’Arte Orientale orari: 10-18. Lunedì chiuso Il patrimonio del museo comprende circa 1500 opere, di particolare pregio e spettacolarità. Il progetto espositivo del nuovo Museo si articola secondo cinque aree culturali ben definite: Asia Meridionale, Cina, Giappone, Regione Himalayana e Paesi Islamici.

Marco Ferreri Design Milano, Triennale Design Museum fino al 9 gennaio mar-dom 10,30-20,30; gioven 10,30-23. Lunedì chiuso Capace di declinare la cultura del progetto negli ambiti disciplinari più diversi (design, architettura, allestimento, grafica, arte, performance, insegnamento), Marco Ferreri rappresenta il passaggio chiave fra la generazione dei Maestri e la "Nouvelle Vague". Allievo di Munari, dotato di un non comune sense of humour, Ferreri sa mettere in contatto passato e presente come pochi altri designer sono in grado di fare.

Palazzo Madama di Torino

Museo Civico d'Arte Antica orari Scalone e Corte Medievale: mar-sab 9-19; dom 9-20. Lunedì chiuso orari Museo Civico d'Arte Antica: mar-sab 10-18; dom 9-20. Lunedì chiuso Ha riaperto definitivamente al pubblico con un allestimento rinnovato Palazzo Madama, uno degli edifici monumentali più rappresentativi del Piemonte. Oggi ospita il Museo di Arte Antica, le cui collezioni comprendono oltre 70mila opere databili dal Medioevo al Barocco. Si tratta di dipinti, sculture, codici miniati, maioliche e porcellane, ori e argenti, arredi e tessuti che testimoniano la ricchezza e la complessità di dieci secoli di produzione artistica italiana ed europea.

Sacro Lombardo Dai Borromeo al simbolismo Milano, Palazzo Reale fino al 6 gennaio orari: lun 14.30-19.30; mardom 9.30-19.30; gio-sab 9.30-22.30 In occasione della ricorrenza del IV centenario della canonizzazione di San Carlo Borromeo, la mostra ripercorre lo sviluppo dell’arte sacra in Lombardia attraverso i dipinti di tre secoli di storia, dal Barocco all’Illuminismo, fino allo spirito laico dell’epoca napoleonica.


Trial Indoor Il 19 marzo per la prima volta a Milano la finale del Campionato del Mondo. Una sfida mozzafiato tra gli otto piloti migliori al mondo

D

opo due anni di assenza, il MediolanumForum di Assago (Mi) torna ad ospitare una prova dei Campionati del Mondo di Trial Indoor e questa volta l’appuntamento è davvero dei più attesi: la finale! Un sabato sera di grande adrenalina per tutti gli appassionati di questa spettacolare disciplina che avranno la possibilità di assistere dal vivo alle straordinarie performance degli otto piloti migliori al mondo. L’obiettivo del trialista è quello di superare in un tempo massimo di novanta secondi ogni zona senza commettere errori e con una formidabile coordinazione dei propri movimenti, fondere sé stesso con il mezzo meccanico nella sfida alle leggi di gravità. Inoltre, in questa disciplina motociclistica, la competizione non è basata sulla velocità pura, bensì sull’abilità atletica e sulla perfetta armonia tra il pilota e la sua moto. Equilibrio, energia potenziale ed erogazione verticale della potenza, unite alla sensazionale spettacolarità del campo indoor, fanno di questo sport una miscela esplosiva di emozioni. Il tracciato di gara è disegnato da Sergio Canobbio e c’è da scommettere che si tratta di un percorso in grado di mettere a dura prova i piloti e offrire a Antoni Bou, il migliore pilota al mondo imbattuto da quattro anni, la possibilità di regalare al pubblico del Forum una grande performance. Gli altri piloti in gara sono: Adam Raga, Albert Cabestany , Takihisa Fuijinami, Jeroni Fajardo, James Dabill, Jack Challoner, Brown Michael. Il Campionato X-Trial, che si disputa su sei prove, ha preso il via a Genova il 27 novembre scorso e prosegue a Marsiglia (22 gennaio), Barcellona (6 febbraio), & date Ginevra (12 febbraio), Madrid (12 Spea Fim X-Trial marzo), con gran finale a Milano il World Championship 2011 19 marzo. (s.p.)

info

19 marzo Assago (Mi), MediolanumForum

s s p o r t

biglietti: da 30,50 a 33 euro

84

85


Golden Celebrities on Ice D

opo la splendida avventura delle Olimpiadi Invernali di Torino, sono molti gli italiani che hanno scoperto e imparato ad amare degli sport che prima non erano molto popolari nel nostro Paese. Tra questi spicca senza dubbio il pattinaggio di figura, uno sport spettacolare, di grande impatto che ormai può vantare numerosissimi fan in tutta la penisola. A tutti coloro che hanno nostalgia dell’emozione olimpica e che non si accontentano di seguire le gare in televisione è dedicato il Golden Celebrities on Ice, l'appuntamento in programma il 5 febbraio al Palalottomatica di Roma con i più grandi Campioni di pattinaggio artistico su ghiaccio. Campioni Olimpionici e Campioni Mondiali arrivano finalmente nella Capitale per uno spettacolo straordinario. Mentre scriviamo hanno già confermato la loro partecipazione atleti del calibro di Iysacek, l’americano campione olimpico a Vancouver e Carolina Kostner che è anche la testimonial dell’evento. Ma i grandi atleti che si alternano sulla pista allestita al Palalottomatica non sono l’unico ingrediente della serata. Le loro performance vengono infatti accompagnate dalle note delle più belle canzoni d’amore eseguite dal vivo per uno spettacolo che vede un’alternanza continua fra cantanti e pattinatori con performance mixate durante le quali i cantanti interpretano il loro brano

info & date

mentre in pista si esibiscono gli atleti. Un evento da non perdere per tutti coloro che amano le emozioni forti che solo questo sport sa regalare. (s.p.)

86

C

M

Y

CM

5 febbraio Roma, Palalottomatica

MY

CY

CMY

biglietti: da 29,90 a 89,910 euro

K


Calendario

sport

Calcio

Calcio, ma non solo. Muscoli, adrenalina, campioni internazionali protagonisti di gare emozionanti. Ecco le grandi sfide da non perdere i prossimi mesi

sport

Tutte le squadre che hanno scelto TicketOne

s

Serie A

Benetton Rugby Treviso

E’ in corso una grande stagione di rugby che vede i Leoni protagonisti e tutti i tifosi invitati a sostenere i propri beniamini diventare il sedicesimo uomo a ogni partita presso lo Stadio Monigo. La squdra è impegnata su due fronti,

nazionale e internazionale. Campionato: 11-12-13 febbraio Benetton Treviso - Munster 18-19-20 febbraio Benetton Treviso – Ospreys Heineken Cup: 14-15-16 gennaio, Benetton Treviso - Usa Perpignan

Bari

Fiorentina

Serie B Cittadella

Grosseto

Piacenza

s

Calcio

Campionato di Serie A e B Quest’anno tramite il circuito TicketOne è possibile acquistare i biglietti per assistere agli incontri di Bari, Fiorentina, Torino, Padova, Varese e di molte altre squadre della serie cadetta e delle serie minori. Per tutti gli

aggiornamenti sull’apertura delle prevendite visita il sito www.ticketone.it. 23 gennaio Bari-Napoli 2 febbraio Bari-Inter 20 febbraio FiorentinaSampdoria 27 febbraio Bari-Fiorentina 20 marzo Fiorentina-Roma

s

Pacchetti Diagramma

Crotone

Padova

Torino

Varese

Empoli

Serie C Andria

Benevento

Cavese

Como

Hellas Verona

Lecco

Prato

Propatria

Reggiana

Inter e Milan I Pacchetti Ospitalità in vendita on line sul sito TicketOne.it rappresentano un modo diverso di vivere le emozioni del grande calcio. Un servizio esclusivo di ospitalità che prevede i migliori posti disponibili per tutti gli incontri di Inter e

88

Milan allo Stadio San Siro. Per maggiori informazioni sulle varie tipologie di pacchetto disponibili (anche per Lazio e Roma) visita il sito www.ticketone.it. 6 febbraio Inter-Roma 27 febbraio Milan-Napoli 3 aprile Milan-Inter

c a l e n d a r i o • s p o r t

Campionato e Heineken Cup

cS 89


• Da cellulari o palmari digitando www.ticketone.mobi • Call Center TicketOne 892.101* (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 21.00 e il sabato dalle 9.00 alle 17.30) • Pronto Pagine Gialle 89.24.24** (attivo 24 ore su 24) • 89.24.12 il Trovatutto di Telecom Italia*** (attivo 24 ore su 24) • Oltre 650 punti vendita TicketOne in tutta Italia che trovi in elenco nelle prossime pagine (per conoscere il più vicino puoi anche chiamare il numero 892.101 o consultare il sito www.ticketone.it nell’area punti vendita) • Aziende e Gruppi fax 02.700.444.854 e-mail gruppi@ticketone.it

*costo massimo della chiamata al minuto da rete fissa Telecom Italia € 1 senza scatto alla risposta. Per la telefonia mobile le tariffe variano a seconda dell’operatore. **costo massimo della chiamata al minuto da telefono fisso Telecom Italia € 0.36 alla risposta + € 1.56 al minuto. Per la telefonia mobile le tariffe variano a seconda dell’operatore.

***da telefono fisso Telecom Italia e wind: € 0,36 alla risposta + € 1,56 al minuto. Da telefono pubblico Telecom Italia: 4 scatti alla risposta + 1 scatto ogni 2,6 secondi (1 scatto = € 0,10). Gli scatti successivi a quelli alla risposta sono addebitati all'inizio dell'intervallo di tempo previsto dal ritmo di tariffazione. Per la telefonia mobile le tariffe variano a seconda dell’operatore.

Basilicata Matera e provincia: • Tabaccheria Caffetteria Tre Torri, Via Trabaci c/o C.C. Tre Torri • Ipercoop Matera, S.S. Altamura - Matera km 12,7 Borgo Venusto Potenza e provincia: • Info & Tickets, Via del Popolo 79

Calabria Catanzaro e provincia: • Media World, Quartiere Lido Loc. Barone, Viale Emilia • Ricevitoria Rotundo, Via della Stazione 28/30 Cosenza e provincia: • Tabacchi Marino, Via Popilia 178/C • Castrovillari, Dany Music, Via Mazzini • Rende, Media World, Via Kennedy • Catanzaro, Media World, Quartiere Lido Loc. Barone Crotone e provincia: • Bar dello Sport, Via Reggio IV Traversa 12 • Non Solo Tabacco, Viale Gramsci Reggio Calabria e provincia: • Casinò Perla Blu, Viale Calabria 76 • Corner Sportivo-Totogioco, Via Stadio a Monte 33/H • Doc Market’s Aldo Moro, Via Aldo Moro • Doc Market’s Furnari, Via Nicola Furnari • Edicola Piazza Carmine, Piazza Carmine • Gallico, Doc Market’s, Via Nazionale Gallico 164 • Doc Market’s Ramirez, Via F. Ramirez ang. Via Tenente Minicucci • Gioia Tauro, Travel Street, Via Sicilia 5 • Roccella Ionica, Remix, Via Roma 95 • Sant’Elia di Ravagnese, Doc Market’s Del Tordo, Via Del Tordo 10

Campania Avellino e provincia: • Music Point, Via C. Colombo 15 • Solofra, F. Ginnast, Via Felice De Stefano Benevento e provincia: • All Net Inclusive, Vico Noce 39 • Betelgeuse, Via F. Raguzzini 1 • Intralot, Via Capitano Rampone 14/16 • Media World, Corso da San Vito • Tabacchi Cantone, Piazza S. Modesto 34/36 Caserta e provincia: • Ticketteria, Via Gemito 81 • Marcianise, Saturn c/c C.C. Campania, S.S. 87 Loc. Aurno Napoli e provincia: • Bar Lucia, Via Francesco Curia 9/11 • Box Office,Galleria Umberto I 17 • Edicola On-line, Via G. Diacono 75 • Fnac, Via Luca Giordano 59 • International Service, Corso G.Garibaldi 340/C • Intralot, Via Da Mugnano a Marianella 1 • Promos c/o Libreria Guida Merliani, Via Merliani 118 • Saturn, Via Arenaccia 41 • Concerteria, Via Michelangelo Schipa 23 • Casoria, Media World, Via Cimilliarco • Casoria, Centro Servizi Telematici, Via A. Diaz 1° Traversa • Castellammare di Stabia, Bar Vittoria, Via Bonito 15 • Cava de Tirreni, Cartoleria Tirrena, Corso Mazzini 89 • Frattaminore, Intralot, Via Filippo Turati P.co Edilgest • Giugliano, Caffetteria Aprovitola, Corso Campano • Giugliano in Campania, Tabacchi Di Marino, Corso Campano • Nola, Media World, Corso Interporto di Nola • Ottaviano, Bar Tiffany, Via Pappalardo • Palma Campania, Non Solo Fumo, Via Marconi • San Giorgio a Cremano, TicketEventi.it, Piazza Vittorio Emanuele II 26 • S.Giuseppe Vesuviano, Tkt Point, Corso V. Emanuele 55 Salerno e provincia: • Disclan, Corso V. Emanuele 100 • Intralot, Via delle Calabrie • Tabacchi Breglia, Via Trento 203 • Tabacchi Torre Marco, Corso G. Garibaldi • Capaccio-Paestum, La Basilica Cafè, Via Magna Grecia - Area Archeologica 881 • Eboli, Job Musikerya, Via Giacomo Matteotti 30 • Nocera, Inferiore Futuransa, Via N. B. Grimaldi 87 • Pagani, Bar Tabacchi Mezzanino, Via Alcide De Gasperi 401

Emilia-Romagna Bologna e provincia: • AB Tabaccheria Galleria 2, Agosto 1980 1 • Ac Bo Servizi, Via Marzabotto 2 • Bambulè Shop, Via A. Tiarini 1/2 A • Coop Estense Ipercoop Grandemilia, Via Emilia Ovest 1480 • Coop Estense Ipercoop I Portali, Via dello Sport 50 • CTS Viaggi, Viale Filopanti • Estragon Shop, Via Zamboni 53/C • Media World Bologna, Viale Tito Carnacini • Tabaccheria delle Moline, Via delle Moline 11/E • Teatro delle Celebrazioni, Via Saragozza 234 • Casalecchio Di Reno, Media World, Via Marylin Monroe 2/56 • Imola, All The Best, Via Mazzini 15 • Media World Imola c/c C.C. Leonardo, Via Amendola 129 • Media World Reggio Emilia, P.le Azzurri d'Italia 1 • San Lazzaro di Savena, Il Nuovo Tridente, Via Emilia 138 Ferrara e provincia: • Ipercoop Il Castello, Via A. Neri • Ipercoop Le Mura, Via Copparo • Media World Ferrara, Sottozona D21, Via M. Roffi Forlì Cesena e provincia: • M Prevendite, Via Campo di Marte 54/B • Cesena, Black & White Point Shopping, Via Cavalcavia 745 • Tabaccheria Lala73, Via Cavour 100 • Cesenatico, Turisadria Viaggi, Via Mazzini 119 • Rubicone, Iper, Piazza C. Colombo 3 Modena e provincia: • Casa del Disco, Piazzale L.A. Muratori 204 • Media World Modena, Via Emilia Ovest 1480 • Tabaccheria Medici, Via Emilia Est 547 • Carpi, Radio Bruno, Via Nuova Ponente 24 • Ipercoop Borgogioioso, Via delle Industrie • Mirandola, Radio Pico, Via Agnini 47 • Ipercoop della Mirandola, Via G. Agnini 37/3 • Sassuolo, Tabaccheria Ansaloni Pippo, Via F. Cavallotti 39 Crocetta, Via Emilia Ovest 36/B • Media World Parma, Piazzale Balestrieri 2 Parma e provincia: • Bar Tabaccheria Lottici, Piazza Ghiaia 33/D • Tabaccheria Gigante, Viale Solforino 30/B • Tabaccheria Guglielmino, Via E. Lepido 1/A • Collecchio, Tabaccheria Salati, Piazza Partigiani d'Italia 4 • Fornovo di Taro, Tabaccheria la Dea Bendata, Via XXIV Maggio 28 Piacenza e provincia: • Media World, Via L. Gorgni, Loc La Madonnina • Borgonovo Val Tidone, Cartoleria Il Girasole, Via Roma 36 Ravenna e provincia: • Ag. Viaggi La Classense, Via S. Ferruzzi 9 • Media World Ravenna, Via Faentina • Cervia, Agenzia Viaggi Turistica Penzo, Viale Roma • Faenza, Mephisto, Corso Matteotti 64/B Reggio Emilia e provincia: • Bar Mangiafuoco, Via Gramsci • Crazy Cafè, Via C. Fano 1/A • Oktober Fest, Via Pizzetti • Poviglio, Sport & Stock, Via Grande Rimini e provincia: • Caffetteria La Perla, Via Flaminia 391/G • 105 Stadium, P.le Pasolini 1 • Tabaccheria Pruccoli, Viale Cormons 2/A • Tabaccheria Romani, Via Popilia 5 • Cattolica, Tabaccheria Macanno, Via Malanno 51 • Riccione, Il Disco D'oro, Piazzale Roma 4 • Savignano Sul Rubicone, Media World

t i c k e t o n e

• Sito internet www.ticketone.it

Chieti e provincia: • Chieti Scalo, Media World Chieti, Frazione S. Filomena • Ortona, Iper, Contrada Santa Liberata • Vasto, Di Fonzo Viaggi, Corso Mazzini 136 L'Aquila e provincia: • Tabacchi Amiternum, Bivio Sant'Antonio • Media World c/c C.C. L’Aquilone, Località Campo di Pile • Avezzano, Media World Avezzano, Via Tiburtina Valeria km 111-215 Pescara e provincia: • Euronics Gruppo Ferri, Corso Vittorio Emanuele • Tabaccheria Camaioni, Via B. Croce 199 • Copy Bet Service, Largo Madonna 66/67 • Tabaccheria Paolini, Via Rio Sparto 106/108 • Citta' Sant'angelo, Iper Pescara, Via L. Petruzzi 140 • Media World Pescara, Via L. Petruzzi 140 • San Giovanni Teatino, Saturn, Via Po ang. Via Piave Teramo e provincia: • Disco Boom, Via Fedele Paulis • Alba Adriatica, Erre Disco Effe, Viale della Vittoria 211 • Colonnella, Iper, Contrada Riomoro • Media World, Contrada Riomoro

p u n t i

Come comprare i biglietti con TicketOne

Abruzzo

i 91


• Roma Via Appia Nuova 434 Via degli Ausoni 5 c/o LUISS Ufficio Diritto allo Studio Viale Gorizia 17 Via Solferino 6 Corso Vittorio Emanuele II 297 • Torino Via Montebello 2H c/o Politecnico Corso Duca degli Abruzzi 24

Rimini Nord, Piazza Colombo 3

Friuli Venezia Giulia Gorizia e provincia: • Monflcone, Media World, Via G. F. Pocar 1 Pordenone e provincia: • Bar Libertà, Viale Libertà 67 • Maniago, Magris, Piazza Italia 53 Trieste e provincia: • Media World Trieste, Via Italo Svevo • Ticketpoint, Corso Italia 6/C Udine e provincia: • Angolo della Musica, Via Aquilea 89 • Bar allo Stadio, Via delle scuole 6 • Edicola Zulian, Via San Rocco 148 • Tabaccheria Covassi, Via Pio Vittorio Ferrari 6 • Tabacchi Moretti, Via Mercatovecchio 33 • Tavagnacco, Media World, Via Nazionale, 16 • Torreano di Martignacco, Iper Udine, Via Antonio Bardelli 4

Lazio Frosinone e provincia: • Oasi Del Ristoro, Via Casilina Nord 306 • Cassino, Professione Gioco, Via Bari 23 • Fiuggi, Cinemovie, Via Rettifilo 16 • Sora, Caffè del Viale, Viale San Domenico 33 Latina e provincia: • Amadeus, Via Neghelli 3 • Tabacchi Smorgon, Via Romagnoli 13 • Aprilia, Cabril Viaggi, Via delle Margherite 133 • Gaeta, I Viaggi di Kilroy, Via Lungomare Caboto 578 • Latina Scalo, Tabaccheria Il Toscano, Via della Stazione 184 • Terracina, Gregory Viaggi, Via del Porto 36 Roma e provincia: • Bar Fratelli Arcaro, Largo R. Pettazzoni 30 • Bar Frumenti, Viale Cesare Pavese 14/18 • Bar Tre Pini, Via Del Trullo 468 A • Bar Tabacchi De Zuliani, Via Aurelia 1255 • Biglietto Comodo, Via Asiago 1 • Boccea Service, Circonvallazione Cornelia 291 • Bonnie & Clyde, Viale Regina Margherita 194 • Box Office Argentina, Largo di Torre Argentina 5/A • Box Office c/o Star Music, Via Baldo degli Ubaldi 47 • Box Office, Galleria Alberto Sordi 31/33 • Box Office, Viale Giulio Cesare 88 • Caffè Coppola, Via della Casetta Mattei 151/D • Caffellotto, Viale della Stazione Prenestina 89 • Caffè Negresco, Via dei Carraresi 8/B • Crazy Bar, Via Ratto delle Sabine 108 • CTS Viaggi, Via Solferino • CTS Viaggi, Via Appia Nuova • CTS Viaggi, Via degli Ausoni • CTS Viaggi, Via Flaminia Nuova 229 • CTS Viaggi c/o LUISS Ufficio Diritto allo Studio, Viale Gorizia • CTS Viaggi, Corso Vittorio Emanuele II • Fnac c/o Galleria Commerciale Porta di Roma, Via Alberto Lionello 201 • Gran Teatro - Numero Uno Servizi, Via Tor di Quinto • Hello Ticket, Via Manzoni 53 • Interclub Service, Piazza Ippolito Nievo, 1 • Intralot Roma Flaminia, Via Flaminia Nuova 222 • Intralot, Via Palmiro Togliatti 1451 • M.A.S., Piazza degli Strozzi 33 • Media World c/o C.C. Primavera, Viale della Primavera • Media World c/o C.C. Romanina, Via E. Ferri 8 • Media World, Via M.P. De Rinaldis 30 • Media World Roma Fiumicino 5, Via Germiniano Montanari • Media World Bufalotta c/o C.C. Le porte di Roma, Via Delle Vigne Nuove • Melbookstore, Via Nazionale 254 • Punto Nel Mondo, Via Prenestina, 400A/B • Magic Sound, Piazza dei Re di Roma 18/19 • Numero Uno Servizi c/o Stazione Tiburtina, Via G. Squarcialupo 7 • Orecchiocchio, Viale Pinturicchio 47 • Stilnovo Viaggi, Via delle Cave Fiscali 7 • Sevenwest Viaggi & Turismo, Via Cutigliano 25/27 • Tabacchi e…, Via Vacuna 87 • Tabaccheria Ercolino, Piazza Pio XI 29 • Viaggiare, Via Barberini 30 • Civitavecchia, E-venti e Comunicazione, Via Apollodoro • Colleferro, Royal Jackpot, Via XXIV Maggio 3 • Ladispoli, I Viaggi di Pegam, Via Suor M.T. Spinelli 4 • Mentana, Tabaccheria Giuliana e Marcello, Via G. Verdi 15 • Morena, Tabaccheria Rossi Carla, Via della Stazione di Ciampino 70 • Orbis, Piazza Dell'Esquilino 37 • Saturn c/o C.C. Roma Est, Via Collatina km 12,800 • Tabacchi Jolly, Via Tiburtina 530 B/532 • Tabaccheria Minerva, Via Tuscolana 1820 • Tabaccheria Severini, Via Gaspare Gozzi 13 • Win c/o C.C. La Romanina, Via E. Ferri 8 • Bracciano, Prendi il Mondo, Via Agostino Fausti 1 • Ostia, Box Office, Via Angelo Olivieri 70/B • Ostia Lido, Caffè Scala Paradiso, Via Pietro Rosa 18/20 • Ciampino, Totoricevitoria Turco Nicolò, Viale di Marino 11 • Saturn, Viale Bramante • M.A.E. Box Office, Largo Augusto Panizza 8 8 • Genzano di Roma, Drin Service, Piazza Don Nazario Galieti 4 • Guidonia Montecelio, LineaVideo,

92

Genova e provincia: • Acquario di Genova, Area Porto Antico - Ponte degli Spinola • CTS Viaggi, Via San Vincenzo • Duemila Grandi Eventi, Via Archimede 28/14 • Fnac Genova, Via XX Settembre 46/R • Media World Genova, Via Operai • Saturn, Via Dino Col 2 • Orlandini Dischi, Sottopassaggio Cadorna 10 • Busalla, Primarete Viaggi e Vacanze, Via Vittorio Veneto 25 • Chiavari, Rivendita Metaldi, Via Martiri 182 Imperia e provincia: • Sanremo, Popoff-Tuttomusica, Via Gaudio 11 • San Bartolomeo al Mare, Gianna Viaggi, Via Aurelia 137 La Spezia e provincia: • Casa Musicale Pietro Biso, Via del Prione 171 • Infotech, Via Nino Bixio 24/26 • Sarzana, Service Point, Piazza Martiri della Libertà

Lombardia Bergamo e provincia: • Box Office Bergamo, Viale Giulio Cesare 14 • Dentico Dischi, Via G. Battisti 7/A • Curno, Media World, Via E.Fermi 1 • Fara Olivana con Sola, Virgo, Via Provinciale 25 • Orio al Serio, Iper, Via Portico 71 • Media World Orio Al Serio, Localita' Portico 71 • Ticketone c/o Creberg Bergamo Teatro, Via Pizzo della Presolana • Seriate, Iper, Via Brusaporto 41 • Stezzano, Saturn c/o C.C. Le due Torri, Via Guzzanica Brescia e provincia: • Media World Brescia, Via Orzinuovi • Pinto Multimedia 1, Via Cremona 150 • Saturn, Via Mantova 102 • Tabaccheria Di Pedretti, Via Indipendenza 54/B • Tabaccheria Rizzi, Via Trento 27/D • Tickets Point, Corso Zanardelli 52 • Darfo Boario Terme, Disco Story, Via Marconi 1 • Caravaggio, Libreria Il Campanile, Piazza SS Fermo e Rustico 21 • Erbusco, Media World Erbusco, Via Rovato 44 • Lonato, Iper Lonato, Via Mantova 36 • Lumezzane, Tabaccheria L'Asola, Via Montini 84 Como e provincia: • Renata Music, Via C. dei Dottori 5 • Cantù, A&G Promo Agency, Via Volta 18 • Media World Cantù, Viale Lombardia 68 • Inverigo, Tabaccheria Ballabio, Via G. Cantore 34 • Grandate, Iper, Via S.S. dei Giovi 2/A Cremona e provincia: • Bar Tabaccheria Al Ranch, Via Persico 22 • Smoke 13, Via Griffini 10 • Gadesco-Pieve Delmona, Iper, Via E. Berlinguer • Media World Cremona, S.S. Per Mantova • Soresina, Edicola, Via IV Novembre 19 Lecco e provincia: • Discoshop, Via C. Porta 11/13 • Media World Lecco, Via Bruno Buozzi 17 • Merate, Allison Travel Srl, Piazza Italia 5 Lodi e provincia: • Cornegliano Laudense, Media World Lodi, Via Del Codognino Mantova e provincia: • Box Office, Corso della Libertà 3 • Media World Mantova, Piazzale Silvio Bottoli 5/6 • Punto Snai, Piazza Arche 4 • Viadana Videoteque Video Foto, Via Vanoni 2 • Bagnolo S. Vito, Bar & Sport Torresani, Via Romana Zaita 26 Milano e provincia: • Box Office c/o Ricordi Media Stores Duomo, Galleria V. Emanuele II • Box Office Mondadori Multicenter, piazza Del Duomo 1 • Buscemi Dischi, Corso Magenta • CTS Viaggi, Corso di Porta Ticinese • CTS Viaggi, Piazza Santo Stefano • CTS Viaggi, Via Valvassori Peroni • CTS Viaggi, Largo Gemelli • CTS Viaggi c/o IULM, Via Carlo Bo • Fnac, Via Torino ang. Via della Palla 2 • Iper, Via Don Luigi Palazzolo 20 • Intralot, Piazza Ernesto De Angeli 3 • Mariposa Dischi, Corso Lodi 1 • Mariposa Duomo, Galleria S. Redegonda • Media World, Via Lorenteggio 230 • Media World, Viale Umbria 4 • Media World, Viale Carlo Troya 18 • Media World Milano Est, Via Rubattino • Mondadori Multicenter, Via Marghera 28 • Ticketmore.it c/o Mondadori Multicenter, Corso Vittorio Emanuele • Pola Tabacchi, Via Pola 19 • Ricevitoria Totofortuna, Via Ponte Seveso 17 • Saturn, Viale Certosa 29 • Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2 • Tabaccheria Fiamma, Via Fiamma 17 • Teatro Ciak, Via Procaccini • Teatro dal Verme, Via S. Giovanni sul Muro • Teatro Nuovo, Piazza San Babila • Teatro e Viaggi, C.so di Porta Romana 65 • Teatro Smeraldo, Piazza XXV Aprile 10 • Assago, Saturn Milanofiori, Viale Milanofiori • Busnago, Iper, Via Italia 197 • Busto Arsizio, Bar Savoia, Via XXII Marzo • Carate Brianza, Disc-Jockey, Via Cusani 115 • Carugate, Saturn Carugate, Strada prov. 208 km 2 • Media World, Viale Fulvio Testi 210 • Cornate D'adda, Media World Busnago, Via E. Berlinguer 21 • Intralot, Via Manzoni 28 • Legnano, Disco Storse, Piazza San Magno Galleria I.N.A. 2 • Media World, Via Garibaldi • Magenta, Iper, Corso Italia ang. Via Leopardi • Monza, Box Office Monza c/o La Feltrinelli Libri e Musica, Via Italia 41 • Tabaccheria Ricevitoria Stazione FS, Via E. Arosio 14 • Iper, Via della Guerrina 98 • Metropoli, Via Amoretti • Media World Milano Ovest, Via Bovisasca • Media World Milano Sud, Via Curiel 25 • Rescaldina, Media World, S.S. Saronnese • Rho, WLF Mediaservice, Corso Europa 97 • Rho, WLF Mediaservice, Corso Europa 97 • Rozzano, Iper, Via Curiel 25 • Segrate, Cascina Commenda, Via Amendola 3/B • Superdisco Due, Corso Del Popolo 24 • La Tabaccheria, Via Cesare Battisti • Usmate Velate, Ag. Viaggi Franca Viaggi, Via Roma 70 • Veduggio con Colzano, Bar Corona, Via Verdi 5 • Verano Brianza, Saturn, Via Furlanelli 69 • Vignate, Media World, Via Galilei • Saturn, via Piemonte • Settimo Milanese, Media World c/o C. C. Via Gramsci 115 Pavia e provincia: • Bar Lanterna, Viale San Giovannino 23 • Montebello della Battaglia, Iper Montebello, Via Ing. Mazza 50 Sondrio e provincia: • La Pianola, Via Battisti 66-68 Varese e provincia: • Casa del Disco, Piazza Podestà 1 • Iper, Viale Belforte 315 • Media World, Viale Belforte 315 • Arcisate, Intralot, Via Foscarini 12 • Media World Gallarate, Viale Milano 99/103 • Saronno, Alifor, Piazza S. Francesco 7 • Solbiate Olona, Iper, Via per Busto Arsizio 11

Marche Ancona e provincia: • Primavisione, Via Gen. Raffaele Pergolesi 10 • Tabaccheria Barca, Via Montebello 13 • T-Box c/o Palarossini, Via Cameranense • Media World, Via 1° Maggio • Falconara Marittima, Primavisione, Via G. Leopardi • Fabriano, Tabaccheria De Maria, Corso Repubblica 68 • Osimo, Primavisione, Via Colombo • Senigallia, BCC, Via Piave 17 • Jesi, Primavisione, Via Don Minzoni 5 Ascoli Piceno e provincia: • Etrek Agenzia Viaggi, Viale Marconi 2/B • Grottammare, Tabaccheria Marchionni, Via Ischia 193-195 • Porto San Giorgio, Amadeus Dischi, Via Giuseppe Verdi 16 • San Benedetto del Tronto, Maè Viaggi, Via Monterosa 1 Macerata e provincia: • Pietroni Dischi, Via Gramsci 36 • Civitanova Marche, Disco Story 32 In, Corso Umberto I 162 • Marche, Iper Civitanova Marche, Via Gronchi Pesaro-Urbino e provincia: • Edicola Tabaccheria Tomassoli Roberto, Via Galdini 36 • Eventour, Via G. Da Montefeltro 21 • Iper, Via Juri Gagarin • Media World Pesaro, Strada Montefeltro • Fano, BCC, Via Roma 157 • BCC, Via V. Veneto 24 • BCC, Piazza XX

t i c k e t o n e

• Bologna Viale Filopanti 4/M • Firenze Via Borgo La Croce 42/R • Genova Via Colombo 21/R • Milano c/o ISU Cattolica Largo Gemelli c/o ISU Via Valvassori Peroni 21 c/o IULM Via Carlo Bo Corso di Porta Ticinese 100 Piazza Santo Stefano 12

Liguria

p u n t i

Trovi un punto ventita TicketOne in tutti i CTS presenti in Italia

Largo Cornelia 20/22 • Palestrina, Tabaccheria De Prosperis, Piazza Regina Margherita 18 • Pomezia, B&C Box Office, Via Columella 37/39 • Tabaccheria Paola Leporino, Via Salvo D'Acquisto 70 • Nettuno, Tabaccheria Caratelli, Via della Liberazione 110 • Velletri, Il Biglietto, Corso della Repubblica 374 Rieti e provincia: • Maistrello Musica, via delle Orchidee 6/8 Viterbo e provincia: • Tabaccheria Gianary, Piazza dell’Ortigara 13/14 • Underground Dischi, Piazza della Rocca 34 • Tarquinia, Dolce Viaggiare, Via Aldo Moro c/o C.C. Top 16

i 93


Campobasso e provincia: • Doo-Bop Sound & Visions, Via XXV Aprile 27/D Isernia e provincia: • Venafro (Is), Pontone Travel, Via C. Colombo 4/F

Piemonte Alessandria e provincia: • Media World, Via Città Di Boves 2/H • Casale Monferrato, Discomania, Via Benvenuto Sangiorgio 4 • Costanzo Il Labirinto, Via B. Sangiorgio 4 • Serravalle, Iper, Via Novi 31 • Tortona, Ricevitoria Cartoleria da Max, Via Emilia 369/D Asti e provincia: • Happy Tour, Corso Dante 77 • Media World c/c C.C. Il Borgo, Corso Casale Biella e provincia: • Paper Moon, Via Galimberti 37 Cuneo e provincia: • Caffè Ruffino, Via Roma 44 • Tabaccheria 52, Corso Nizza 96 • Alba, Discolandia, Via Vittorio Emanuele 19/C Novara e provincia: • Tune Dischi, Via F.lli Rosselli 23 Torino e provincia: • Akena Srl, Corso Potenza 165/A • Box Office Torino c/o La Feltrinelli, Piazza CLN 251 • CTS Viaggi, Corso Duca degli Abruzzi c/o Politecnico 24 • CTS Viaggi c/o Politecnico, Corso Duca degli Abruzzi • CTS Viaggi, Via Montebello • Fnac, Via Roma 56 • La Biglietteria, Via XX Settembre 68 H • Media World Torino 2, C.so G. Cesare 202/210 • Quattro Passi Viaggi e Turismo, Via Filadelfia 121/B • Sassofono, Corso Francia 268/B • Queen Music, Via Borgaro 45/C • Saturn, Via Nizza 262 • Tabaccheria Borotto, Via Onorato Vigliani 14/B • Tabacchi Gorgerino, Strada San Mauro 95 • Tabaccheria Dinisi, Via Barletta 66 • Tabaccheria Epiro, Corso Unione Sovietica 83/D • Tabaccheria Lanfranca, Corso B. Telesio 39/B • Tabaccheria Millone, Corso Siracusa 139 • Tabaccheria Santa Rita, Corso Orbassano 106/H • Teatro Colosseo, Via Madama Cristina 71/A • Bardonecchia, Ufficio iat, Viale della Vittoria 4 • Beinasco, Saturn Beinasco, Via Torino • Chieri, Edicola Girola Gabriele, Via Padana Inferiore 40 • Castelrosso fraz. Chivasso, Tabaccheria Cerato, Piazza Assunta • Grugliasco, Fnac c/o Shopville Le Gru, Via Crea 10 • Media World Grugliasco, Via Crea 10 • Parcolimpico, Corso Sebastopoli 123 • Ivrea, CdMail, Via Bertinatti 7 • Leinì, Caffetteria Master, Piazza Ricciolio 1 • Moncalieri, Media World, Corso Savona • Do.Re.Mi. & Gabba Hey! Store, Via Sestriere 50 • Nolè Canavese, Tabaccheria Baroni, Via XXIV maggio 12 • Nichelino, Euro 2000, Via Cacciatori • Pavone Canavese, Tabaccheria Iachi - Winner Point, Strada Torino 2 • Pinerolo, Ufficio iat, Viale G. Giolitti 7 • Rivoli, Tabaccheria Radis, Piazza Repubblica 13/C • Sauze D'oulx, Ufficio iat, Piazza Assietta 18 • Sestriere, Ufficio iat, Via Louset • Settimo Torinese, Tabaccheria Crosetto, Via Italia 34 • Susa, Ufficio iat, Corso Inghilterra 39 • Venaria Reale, Venaria Reale c/o Teatro Concordia, Viale Puccini • Venaria Reale, Auchan Venaria, Corso Garibaldi 235 Verbania e provincia: • Domodossola, Bar Tabacchi Valdossola, Piazza Matteotti 27

Puglia Bari e provincia: • Bar Viola, Corso Sonnino 95/97 • Bari Point, Via Capruzzi 48-50-52 • Box Office, Via Melo 119 • Ipercoop Bari Pasteur, Viale Louis Pasteur 6 • Ipercoop Japigia c/o C.C. Mongolfiera, Via Natale Lojacono • Ipercoop Bari c/o C.C. Mongolfiera, Strada S. Caterina • Media World Bari, Via S.Caterina • Mivida Cafè, Via S. Matarrese 24/A • Puntografica Due, Via G. Carducci 30 • Ricevitoria Sabini, Via Isonzo 17 • Servizi Sportivi, Strada Torrebella • Tabaccheria Grimaldi, Lung.re Colombo (ang. Corso Umberto I) 88 • Tabaccheria Lupis, Viale Antonio Calandra 42/B • Tabaccheria Cataldo, Via Abate Gimma 58 • Tabaccheria Lattanzi, Viale Japigia 164/A • Adelfia, Snack Bar Tabacchi Moretti, SP 207 Circonvallazione Sud • Altamura, Edicola Ventricelli, Piazza S. Teresa • Andria, Carbone Street Travel, Viale Istria 51 • Ipercoop Andria c/o C.C. Mongolfiera, S.S. 170 • Barletta, C.E.D. Centro Elaborazione Dati, Via Carli 5 • Ipercoop Barletta c/o C.C. Mongolfiera, Via Trani • Bisceglie, Cul e Chemise Bar Cafè, Via L. Papagni 28/30 • Bitetto, Eurobet, Via Bari 65 • Bitonto, Ritual Pub, Via G. Verdi 39/41 • Bitritto, I Gemelli – Errea Point, Via T. Tasso 46 • Canosa, Ki Point, Piazza della Repubblica 33 • Capurso, Tabaccheria Nitti, Via Lattanzio 40 • Carbonara di Bari, Discomania, Piazza Umberto I 142 • Castellana Grotte, Gran Bar - Espressamente Illy, Via Nicola Pinto 21/25 • Corato, Caffè Principe, Via Canova 42 • Gioia del Colle, Dixieland, Via Dante Alighieri 75-77 • Grumo Appula, Europoste Servizi Integrati, Via Vincenzo Rella 2/A • Mola di Bari, Tabaccheria Rago, Via F.lli Rosselli 56 • Molfetta, Media World Molfetta (c/o Centro Commerciale Mongolfiera), Via A Olivetti • Modugno, Bar Centrale Modugno, Piazza Sedile 34 • Molfetta, Tabaccheria Veneziano Atonia, Via Leonardo Azzarita 65 • Monopoli, Tabacchi da Cornelia, Via Lepanto 22/B • Noci, Mayflower Viaggi e Turismo, Via M. Bianchi 14 • Noicattaro, Nicrì Caffè, Via Papa Giovanni XXIII 33 • Polignano a Mare, Edicola Altieri, Via Cerere • Ruvo di Puglia, Tabacchi Mazzone Giovanni, Corso Cavour 3 • Terlizzi, Tabaccheria Malerba, Via delle Mimose 46/48 • Trani, Tranilibri Point, Via Mario Pagano • Valenzano, Intralot, Via Bari 86/86A Brindisi e provincia: • Intralot, Corso Garibaldi 96/98 • Ipercoop Brindisi c/o C.C. Le Colonne, SS Appia km 711 • Tabaccheria Luongo, Corso Roma 55 • Fasano, Tabaccheria CINQO, Via Adami 27 • Ostuni, Discomania Mix, Via E. Trinchera 16/18 Foggia e provincia: • Service.Com, Via Ofanto 361 • Ipercoop Foggia c/o C.C. Mongolfiera, Via degli Aviatori • Lucera, Bar Millennium, Via Vittorio Veneto 15/17 • San Severo, Tabaccheria Buonsanto, Via Napoli • Vieste, Tabaccheria del Porto, Lungomare Europa 11 Lecce e provincia: • Clinica dell'accendino, Via Imperatore Adriano 31• Edicola di Mimmo, Via del Mare 18 • Media World Lecce, Strada Statale Le-Br • Cariano, Tabaccheria Punto 16, Via Don Donato Franco 21 • Corsano, Radiovenere, Via Berchet 10 • Surbo, Ipercoop Lecce c/o C.C. Salento, S.S. Lecce - Brindisi km 1,9 Taranto e provincia: • Bar Mokambo, Viale Liguria 77 • Box Office, Via Anfiteatro 232 • Grottaglie, Bar San Ciro, Via Paritaro 4 • Martina Franca, Tabacchi Martucci Martino Rivendita 15, Via Mulino San Martino 41 • Ipercoop Taranto c/o C.C. Mongolfiera, Via per Montemesola km 10

94

Sicilia Agrigento e provincia: • Tourist Service, Via Cicerone 42 Catania e provincia: • Auchan Porte di Catania, Via Gelso Bianco • La Duca Viaggi, Viale Africa 14 • Euronics, Viale Ulisse 10-12 • Media World c/c C.C. Etnapolis, C. da Valcorrente 123 • Saturn c/o C. C. Porte di Catania, Via Gelso Bianco Enna e provincia: • Il Botteghino - Ventuno Viaggi, Via IV Novembre 60 Messina e provincia: • Lisciotto Viaggi, Via Garibaldi • Sud Dimensione Servizi, Viale della Libertà 391 • Barcellona Pozzo di Gotto, Il Botteghino - Miano Tour, Via Tenente Genovese 16 • Giampilieri Marina, Il Botteghino Manganaro Tabacchi • Sant'Agata di Militello, Il Botteghino - Chydas Viaggi, Via Medici 383 • Santa Teresa, Il Botteghino - Bandolero Travel, Via R. Margherita 493 • Villafranca Tirrena, Il Botteghino Libreria Azzarò, Via Nazionale 354 Palermo e provincia: • Bar Rosanero, Piazzetta Porta Reale 6 • Box Office, Via Cavour 133 • Box Office 2, Via Lo Jacono 53 • Kursaal Bookmaker, Via Don Orione 49/55 • Media World c/o C. C. Palermo Forum, Via Filippo Pecoraino Loc. Roccella • Punto Snai, Piazza Valdesi 1 • Punto Snai, Via Toscana 8 • Punto Snai, Via del Bersagliere 2 • Punto Snai, Via Petrarca 7 • Punto Snai, Via G. Le Streva 20 • Punto Snai, Via E. Restivo 10 • Bagheria, Punto Snai, Via Rocco di Cillo 2 • Partinico, Antica Tabaccheria, Via S. la Franca 25 Ragusa e provincia: • Il Botteghino - Corallo Viaggi, Via Roma 168 • Ispica, Il Botteghino – Bar, SS115 Via Statale 98 • Modica, Il Botteghino – PlayTime, Via Risorgimento 138 • Pozzallo, Il Botteghino - Bar L'Angolo, Via Torino 98 • Vittoria, Il Botteghino - Riviera Iblea, Via La Marmora 284 Siracusa e provincia: • Melilli località Città Giardino, Media World Melilli, S.P. Priolo c.da Spalla Trapani e provincia: • Marsala, Marsagate Viaggi & Turismo, Via dei Mille 22/A

Toscana Arezzo e provincia: • Vieri Dischi, Corso Italia 89 • Montevarchi, Pianeta Bar, Viale Diaz 152 Firenze e provincia: • ACF Fiorentina, Via Duprè 28 • Argonauta - Box Office Toscana, Lungarno Torrigiani 33 • Bar Tabacchi Ga.De.Bar, Viale Manfredo Fanti 41 • Bar Il Portiolo, Viale dei Mille 25/R • Black Candy Store, Via Caduti di Cefalonia 74 • CaffeOne, Via R. Giuliani 52/54 R • CTS Viaggi, Via dei Ginori • CTS Viaggi, Via Borgo La Croce 42/R • Fnac c/o C.C. I Gigli, Via San Quirico • Fondazione Palazzo Strozzi, Piazza Strozzi • Il Centro - Firenze Ticket, Viale Manfredo Fanti 69/71 • Il Chiosco degli Sportivi, Via degli Anselmi • Media World Firenze, Viuzzo Delle Case Nuove • Nuovo Box Office, Via L. Alamanni 39 • Phonovideo, Via P. Cironi 5/7 R • Ricevitoria Ferraro, Via Panciatichi 36/A • Tabaccheria Minarini, Via Di Ripoli 50 C/R • Tabaccheria Signori, Via F. Baracca 45 R • Tabaccheria Borgianni Andrea, Via Canova 156 • Tabaccheria Daniela Via Erbosa 1/B/R • Tabaccheria La Barriera, Via Aretina 180/A • Ticket Point, Piazza Stazione 3/R • Tutto Tickets, Via S. Gervasio 5/R • Borgo San Lorenzo, Edicola Giannelli, Via L. Da Vinci • Calenzano, Nencini Sport, Via Ciolli 9 • Campi Bisenzio, Il Buto, Via S. Martino 103 • Fnac c/o C. C. I Gigli, Via San Quirico 165 • Media World, Via S. Quirico 165 • Certaldo, Tabaccheria Gelli, Via 2 Giugno 45 • Empoli, Tabaccheria Ricevitoria Bianconi di Monica Giunti, Via Tosco Romagnola 96/A • Media World, Via Raffaello Sanzio 199/4 • Unione Clubs Azzurri, Via della Maratona • Empoli, Discofollia Club - Box Office Toscana, Via del Gelsomino 45 • Figline Valdarno, Tabaccheria del Corso, Corso Mazzini 78 • Fucecchio, Music Shop, Via Landini Marchiani 23 • Pontassieve, Musical Box - Box Office Toscana, Piazza Del Vivo 8 • Pontedera, Dischi Nardi - Box Office Toscana, Corso Matteotti 54 • Regello, Tabaccheria Tamara, Piazza Potente 3 • Scandicci, Angolo del colpo di..., Piazza G. Matteotti 37 • Scarperia, Cartolibreria Faraoni, Viale Matteotti • Tavarnelle Val di Pesa, Xtramondo - Box Office Toscana, Via Roma 238 Grosseto e provincia: • Habanera Cafè, Via Cimabue 55 • Media World Grosseto, Via Aurelia 46 • Tabaccheria Ricevitoria Stolzi, Via Roma 58 • Totoricevitoria Franci, Via Giusti 107 • Orbetello, Bar Franci, Via Volontari del sangue 8/10 Livorno e provincia: • Tabaccheria dell'Angelo, Corso Amedeo 101 • Tototerzo, Piazza Mazzini 81 • Chiosco Livorno, Via G. Graziani 6 • Follonica, Giramondo Viaggi, Via Norma Pratelli 17 • Marina di Pietrasanta, Enoria VIaggi - Box Office Toscana, Piazza Europa 4 • Piombino, Tabaccheria Magnani, Piazza Gramsci 2 Lucca e provincia: • C. Accoglienza Turistica, Piazza Curtatone • Media World Lucca, Via Delle Cornacchie • Sky Stone & Songs, Piazza Napoleone 21 • Castelnuovo di Garfagnana, Fidelity Tours, Via Baccanelle 7 • Viareggio, Zattera Eventi, Viale Regina Margherita 1 Massa e provincia: • Agenzia, I Girasoli, Via F. Confalonieri • Carrara, Tabacchi Volpi, Viale XX Settembre 114 Pisa e provincia: • Caffè Enrico, Via Aurelia 14 • Galleria del Disco, Corso Italia 78 • Media World Pisa, Via Matteucci • Punto Snai, Via del Brennero 20 • Cascina, Linea Disco, Via Tosco-Romagnola 234 • San Miniato Basso, L'oca Bianca, Piazzale della Pace 2 Prato e provincia: • Bar Stadio Prato, Via Firenze 33/35/39 • Punto Snai, Viale Montegrappa 278/D • Montemurlo, Punto Musica, Viale Fratelli Roselli 16 • Tabaccheria Bigi, Via Bologna 77 Pistoia e provincia: • Bar Il Corallo, Via Dalmazia 275 • Agliana, Duelle System, Via M. Magni 124 • Media World Agliana c/o C.C. Le Carabattole, Via E. Berlinguer • Pescia, Tabaccheria Pagni, Piazza Mazzini 2 Siena e provincia: • Corsini Dischi - Box Office Toscana, Piazza Matteotti 5 • Sena, Sottopassaggio La Lizza • Poggibonsi, Bar Rossano, Via Re di Puglia 5 • Disco Shop Poggibonsi - Box Office Toscana, Largo Campidoglio 30 • Torrita di Siena, Letric Travel - Box Office Toscana, Viale Mazzini 23

Trentino Alto Adige Trento e provincia: • Poli Supermercati, Corso III Novembre 57 • Media World, Via del Brennero 282 • Rovereto, Musica 3000, Via Tartarotti 17 • Bressanone, Poli Supermercati, Via Veneto 26 Bolzano e provincia: • Media World Bolzano c/o C.C. Complesso Poligalilei, Via Galileo Galilei 20

Sardegna

Umbria

Cagliari e provincia: • Box Office, Viale R. Margherita 43 • I Viaggi di Litta, Via Cocco Ortu 28/30 • Ricevitoria Banco Lotto n. 13, Via Balilla 92 • Sestu, Media World Cagliari, S.S. 131 Km 1,650 Olbia-Tempio e provincia: • Luras, Movida Cafè, Via Nazionale 52 Oristano e provincia: • Traffic Viaggi, Via Brunelleschi 12 Nuoro e provincia: • Mousikà, Via Gramsci Sassari e provincia: • Le Ragazze Terribili, Via Tempio 65 • Media World Sassari, Viale Porto Torres • Messaggerie Libri e

Perugia e provincia: • Bar Junior, Via Firenze • La Dea Bendata, Viale San Sisto 38 L • Media World Perugia, Piazzale Duomo • Città di Castello, Tabaccheria Marini, Viale Vittorio Emanuele Orlando 15 • Bastia, Rosignoli Claudio, Via della Rocca 14 • Collestrada, Piccadilly Box Office, Via della Valtiera 181 • Foligno, Algymar Travel, Via dell'Istituto Denti • Gubbio, Tabaccheria 2000, Largo della Resistenza 3 • Magione, Green Heart Travel, Via dei Molini 1 • Perugina, Tabaccheria 18, Via Mario

t i c k e t o n e

Molise

Cose, Piazza Castello 11 Villacidro Sanluri e provincia: • Sanluri, I Viaggi di Litta Sanluri, Piazza Martiri della Libertà 5/B

p u n t i

Settembre 44 • Lucrezia di Cartoceto, BCC, Via della repubblica 43

i 95


Angeloni 40 • Spoleto, Box 25, Piazza della Vittoria 25 • Mail Express, Piazza Polvani 4 Terni e provincia: • Media World Terni, Via Del Maglio • New Sinfony, Galleria del Corso 12

Valle D'Aosta Aosta e provincia: • S.Vincent, Best Record, Via Marconi 13

Veneto Padova e provincia: • Albany Travel, Via Sorio 14 • Media World Padova, Via Venezia 98 • Tabaccheria Polizzotto, Via Montà • Totoricevitoria Casa Fortuna, Via Bajardi 5 • Coin Ticketstore, Via Altinate 16 • Abano Terme, Toto Abano, Via 4 Novembre 3 • Albignasego, Media World c/c C.C. Ipercity, Via Verga • Cittadella, Tabaccheria Edicola Il Giglio, Borgo Bassano 85 Treviso e provincia: • Tabaccheria Jolly, Piazza S. Trentin 16 • Conegliano, Jungle Records, Viale Matteotti 31 • Mogliano Veneto, Intralot, Galleria Aldo Moro 11 • San Biagio Di Callalta, Media World Treviso, Via Brescia 1 • Castelfranco Veneto, Iper Castelfranco Veneto, Via dei Carpani 21/A Venezia e provincia: • Biglietteria Ferroviaria Gazebo, Fronte Ferrovia Scalzi Cannaregio • Hellovenezia CA' Giustinian, S. Marco 1364/A • Hellovenezia Chioggia, Viale Europa • Hellovenezia Ferrovia Scalzi, Fondamenta Scalzi • Hellovenezia Isola Nova del Tronchetto 31 • Hellovenezia Lido, Lido Venezia • Hellovenezia Piazza San Marco, Piazza San Marco • Hellovenezia S. Chiara, Fondamenta Santa Chiara • Hellovenezia Venezia, Piazzale Roma • Media World Mestre, Via Don Peron 20 • Teatro La Fenice, San Marco 1965 • Dolo, Hellovenezia Dolo, Via Mazzini 16 • Chioggia, Hellovenezia, Piazza Vigo • Marcon, Saturn, Via E. Mattei • Mestre, Auchan, Via Don Tosatto 22 • Mirano, Mirano c/o deposito ACTV, Via Matteotti 53 • Portogruaro, Woodstock Music Bazar, Corso Martiri della Libertà • Tessera, Hellovenezia Aereoporto (sala arrivi), Viale Galileo Galilei Vicenza e provincia: • Bar Tabaccheria allo Stadio, Via Natale Del Grande 4 • L'Isola del Tesoro, Viale Quintino Sella • Media World Vicenza, S.S. Padana Superiore 60 • Saxophone, Viale Roma 22 • Schiavotto, S.S. Marosticana 24 • Schiavotto, Via Capitelvecchio 32 • Bassano del Grappa, Media World c/o C. C., Via Capitelvecchio 88/90 Verona e provincia: • Box Office, Via Pallone 12/A • Fnac, Via Cappello 34 • Game Service, Via Centro • La Galleria, Corso Cattaneo • San Giovanni Lupatoto, Media World Verona, Via Monte Cristallo • Totoricevitoria Casa Fortuna, Via Golosine 2/A • Bussolengo, Gong, Via Alcide de Gasperi 12 • Legnago, Azimut, Via Roma 42 • San Bonifacio, Music Play, Via Sorte c/o C.C. San Bonifacio • San Martino, Iper, Via del Commercio 1 • Nogara, Music Shop Nogara, Via XXV Aprile 50

Rep. di San Marino • Serravalle, M Prevendite Geo c/o C.C. Azzurro, Via M. Moretti

Slovenia • Ljubljana, HISA VSTOPNIC Eventim CITYPARK, Smartinska 15

96

TicketOne Magazine INVERNO 2011  

Il magazine degli spettacoli live

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you