Page 1

ANNO XXVI - N. 15 12 MARZO 2014

PREZZO PER COPIA EURO 0,10

GIORNALE DI INTERESSE PROFESSIONALE PER IL TURISMO - POSTE ITALIANE SPA - SPED.

Easy Market implementa Revolution

Easy Market lancia la terza versione di Revolution, il sistema di prenotazioni dedicato alle adv. A PAGINA 2

IN

ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV.

Investimenti costanti per il Marocco

IN

L. 27.02.2004, N° 46), ART. 1,

Il Marocco continua ad investire per raggiungere gli obiettivi fissati nel piano “Vision 2020”. A PAGINA 6

Astoi lascia le mani libere ai soci che operano nella località sotto sconsiglio

Su Sharm scelte autonome In questo modo l’associazione rinuncia al suo ruolo di guida L’altra offerta «Sto cercando di favorire l’accordo» della Croazia ZAGABRIA – La Croazia oltre le spiagge: il direttore dell’ente del turismo in Italia, Dario Matosevic, conferma che il Paese si sta ritagliando un ruolo di primo piano anche in altri settori che possono connettersi al turismo, quali quello delle cure mediche e del benessere. Fra gli obiettivi principali per il futuro, la destagionalizzazione dei flussi turistici e la promozione online. A PAGINA 6

NUMERO

DA PAG. 9 A PAG. 16

1, CNS/AC-ROMA

Come Della Valle Quando sarà finito tutto con un bell’accordo fra Az ed Etihad, consiglio il buon Colaninno di ritirarsi a vita privata, e di andarsi a fare qualche bella sciata. Magari sul Monte Zemolo.

Hotelplan potenzia l’offerta MILANO – Hotelplan Italia introduce importanti novità sul fronte del prodotto e nella tecnologia. «Con ricavi e margini in tenuta commenta il ceo, Luca Battifora - e una prospettiva positiva per il futuro, abbiamo cominciato a operare sul restyling dei cataloghi e sul potenziamento dell’offerta. Abbiamo provveduto a identificare differenti tipologie di viaggio facendo leva sulle emozioni. Inoltre, abbiamo lavorato sulla nostra piattaforma di vendita b2b introducendo anche “Quota Quick”, sistema improntato a una logica dynamic». A PAGINA 3

Balzo in avanti dell’utile 2013 per Etihad

SU QUESTO LO SPECIALE VIAGGI DI NOZZE

MILANO - Le associazioni servono a riunire comparti di lavoro e a tracciare le linee guida operative. In special modo quando sopravviene una crisi. In questo caso la linea guida deve essere ancora più precisa e forte. Secondo noi sulla questione dello sconsiglio su Sharm, Astoi ha, in qualche modo, rinunciato al suo ruolo istituzionale, lasciando ai singoli soci della federazione la piena autonomia in relazione, come afferma la nota Astoi, alle «scelte che riterranno più opportune». A PAGINA 2

COMMA

GINEVRA - Parlando con i giornalisti, nell’ambito del Salone internazionale dell’auto di Ginevra, Luca Cordero di Montezemolo chiarisce il suo ruolo nella vicenda Alitalia-Etihad. «Sto cercando di favorire l’accordo fra le due compagnie. Mi fa piacere dare un contributo al mio Paese» ha concluso.

ABU DHABI – Strategia di sviluppo vincente per Etihad Airways che chiude l’esercizio 2013 con un balzo in avanti dell’utile del 48%. Ora l’attesa è tutta per la due diligence su Alitalia. A PAGINA 4

James Hogan

Iag chiude una stagione in evidente recupero LONDRA – Stagione di recupero per International Airline Group: il 2013 ha visto il gruppo realizzare un profitto operativo di 770 milioni di euro, contro la perdita di 23 milioni dell’anno precedente. Soddisfatto il ceo Willie Walsh, che ha sottolineato come per raggiungere il risultato siano state determinanti la buona performance di British Airways e l’escalation positiva di Vueling, accompagnate dalla ripresa in casa Iberia, che dopo un lungo processo di ristrutturazione «potrebbe tornare all’utile già nel 2014». A PAGINA 4

Il Ghana va in scena a Milano ACCRA – Ghana di scena a Milano grazie all’intervento di Amazing Ghana destination marketing services, che ha portato alcuni operatori locali a incontrare gli omologhi italiani. «Questo è solo il primo di una serie di eventi per proporre il Ghana al mercato italiano» ha dichiarato Daniel Vanderpuye, responsabile di Amazing Ghana. A PAGINA 6

1


Quotidiano

12 marzo 2014

www.travelquotidiano.com

In primo piano Lasciare le «mani libere” in presenza di warning significa che l’associazione si è allontanata dal suo ruolo istituzionale

Sconsiglio e libertà

di GIUSEPPE ALOE

MILANO - Devo iniziare questo articolo con una domanda sociologica: a cosa servono le associazioni, le federazioni, in genere, i raggruppamenti organizzati di categorie del lavoro? A molte cose, in effetti, ma se guardiamo bene, oltre all’attività sindacale, fiscale, giuridica e di lobbying, le associazioni hanno il compito di dettare la linea. Dettare la linea significa prendere una decisione chiara intorno ad un argomento preciso. Quando questo argomento preciso è una “crisi” allora la linea deve essere tracciata in modo ancora più categorico, chiaro, in una parola inequivocabile. Bene, questa è la premessa teorica, andiamo a vedere il caso che ci interessa. Venerdì 28 febbraio la Far-

Astoi: su Sharm autonomia di scelte

Dalla nota: «I soci adotteranno in piena autonomia le scelte che riterranno più opportune» Nella foto Nardo Filippetti

nesina ha emesso lo sconsiglio su molte zone dell'Egitto compreso Sharm. La notizia non è piacevole, specialmente per la quantità di flussi che dall’Italia si dirigono in quella destinazione. C’è quindi preoccupazione e apprensione in tutti quegli operatori che lavorano in modo massiccio sul mar Rosso. Alla notizia del warning Astoi ha riunito i soci per considerare i fatti e tracciare una linea d’azione. Alla fine della riunione ne esce un comunicato che recita così: «In considerazione dell’avviso diramato dall’Unità di crisi della Farnesina, con il quale si sconsigliano i

viaggi nella penisola del Sinai, Astoi, ottemperando al proprio ruolo ed alla propria mission istituzionale, rende noto di aver facilitato il confronto tra i propri associati fornendo tutte le informazioni utili allo scopo. I soci, pertanto, adotteranno in piena autonomia le scelte che riterranno più opportune al riguardo». A guardarlo bene è una nota tendenzialmente debole. Che evidenzia, al contrario della sua mission, una mancanza di linea d’azione. Ovvero la linea d’azione è riassunta nelle ultime parole: «I soci, pertanto, adotteranno in piena autonomia

le scelte che riterranno più opportune al riguardo». In tutta franchezza non devono essere i soci a scegliere in piena autonomia le loro azioni, deve essere l’istituzione che, riassumendo le posizioni di ciascuno, deve trovare una linea comune, un modo di interpretare e di agire e di sentire comune fra tutti i membri che compongono il microsistema federativo. Lasciare le mani libere su una destinazione, in presenza di warning, non significa prendere una posizione, significa, in qualche modo, allontanarsi dal ruolo istituzionale di cui l’associazione è stata investita. Capisco le esigenze particolari di ciascun operatore, ma un’associazione deve fare sintesi. E in questo caso, francamente,

Easy Market implementa e rafforza il sistema di prenotazioni dedicato alle agenzie di viaggio

Arriva la terza versione di Revolution di CAMILLA MADERNA

MILANO – Easy Market lancia la terza versione di Revolution , il sistema di prenotazioni dedicato alle agenzie di viaggio. «I plus del nostro servizio saranno implementati: innanzitutto mettiamo a disposizione una nuova struttura di profilazione del cliente cui si potrà accedere attraverso password; il sistema sarà caratterizzato da un rinnovato layout grafico, sempre più vicino alle esigenze del mercato b&b – spiega Massimiliano Renzi, head of sales Italy del gruppo -. Abbiamo inserito un nuovo prodotto relativo alle attività e ai trasferimenti escursioni e rent a car, nell’ottica di una maggiore attenzione alla creazione di un’offerta sempre più tailor made, tendenza cui sta puntando il mercato. Tuttavia, la sezione trai-

Quotidiano

“ La sezione trainante del sistema si conferma quella relativa all’hotellerie ” Massimiliano Renzi nante del sistema si conferma quella relativa all’hotellerie: completamente rinnovata, attraverso l’inserimento di nuove strutture ad oggi abbiamo raggiunto quota 130 mila ma prevediamo di arrivare a 180 mila entro il prossimo maggio - e grazie ad un efficace sistema di ricerca dotato di potenti filtri per individuare la struttura più in linea con le esigenze del cliente in base al prezzo, al posizionamento, verificandone la disponibilità in tempo reale». Easy Market, in controtendenza rispetto al trend del mercato, investe non solo sulla piattaforma

Direttore responsabile GIUSEPPE ALOE Direttore editoriale DANIELA BATTAGLIONI

www.travelquotidiano.com

TRAVEL AGENT BOOK S.r.l.

2

Autorizzazione del Tribunale di Milano 793 del 30.11.1991 Spedizione in abb. postale (Pubblicità 45%)

sviluppa «lo snellimento dei processi che dinamizza l’organizzazione delle pratiche contraddistingue il nostro sistema di prenotazione che è in grado di combinare pacchetti turistici, voli di linea e low cost, oltre ad alberghi presenti in tutto il mondo». Un servizio completamente gratuito per le agenzie che offre la possibilità di costruire un’offerta su misura per ogni richiesta «possiamo fornire simultaneamente al cliente un vasto numero di quotazioni dettagliate, comprensive di operativo voli con verifica della disponibilità immediata. In media sono presenti sul sistema oltre 100 mila pacchetti vacanze, tuttavia puntiamo ad alzare il valore della media pratica spingendo sul vero tailor made: il sistema è improntato alla logica del carrello».

ma anche sulle risorse interne, ampliando la forza commerciale, «ad oggi siamo contiamo 11 commerciali: il nostro obiettivo è quello di essere presenti in modo capillare sul territorio nazionale per presidiare il mercato agenziale. In questo senso iniziamo a raccogliere i primi positivi risultati della strategia: nel segmento hotel, siamo cresciuti dal 2012 al 2013 a doppia cifra, per il 2014 intendiamo proseguire questo trend a segno più, puntando soprattutto sull’incremento del comparto commerciale». Un’azienda giovane e dinamica che

DIREZIONE E REDAZIONE Via Merlo 1 - 20122 MILANO tel. 02/76316846 (r.a.) fax 02/76013193 AMMINISTRAZIONE ABBONAMENTI, REDAZIONE ROMANA Via La Spezia, 35 - 00182 ROMA tel. 06/70476418 fax 06/77200983

TARIFFE ABBONAMENTI ANNUALI: ITALIA 50,00 - ESTERO 90,00 EURO VERSAM. SU C/C POSTALE N. 85638005 - ROMA CAUSALE DEL VERSAMENTO: «ABBONAMENTO A TRAVEL QUOTIDIANO»

Stampa Comunicare Srl Piazza Dalmazia, 6 - 0511 Terni

Concessionaria di Pubblicità Network & Comunication srl via La Spezia 35 - 00182 ROMA Tel. +39 06.70476418 Fax +39 06.77200983 Area manager centro sud Italia: Olga Vaglio info@travelquotidiano.com Uffici Milano tel. +39 02.76316846 - fax +39 02.76013193

www.travelquotidiano.com E-MAIL: info @travelquotidiano.com redazionemilano@travelquotidiano.com redazioneroma@travelquotidiano.com Seguici anche su


Quotidiano www.travelquotidiano.com

12 marzo 2014

Operatori Concluso il periodo di razionalizzazione, l’operatore riparte dal prodotto e dal web in sinergia con le adv

Immagine Quota Quick 2.000 Completamente Nuova area della Agenzie che procurano il 95% del fatturato

testi di ISABELLA CATTONI

MILANO - Hotelplan Italia volta pagina e al termine della fase di ristrutturazione e riorganizzazione il ceo Luca Battifora può con soddisfazione parlare di «un’azienda in equilibrio sano, con margini e ricavi in tenuta e una prospettiva positiva per il futuro». L’obiettivo è quello di arrivare al pareggio di bilancio, «un target sicuramente alla nostra portata, anche alla luce dell novità introdotte su diversi fronti». Innanzitutto, si è proceduto a una modernizzazione dell’azienda, cercando di interpretare le richieste del mercato rivisitando e sviluppando il prodotto. Questo ha portato all’identificazione di diverse tipologie di viaggio indipendentemente dalla destinazione: Taste per chi scopre un luogo per la prima volta, Feel per avvicinare cultura e arte, Experience per privilegiare avventura e unicità, Explore per gli

rinnovata

piattaforma b2b

Hotelplan Italia: al decollo la fase dell’innovazione “On the road” MILANO - Hotelplan e Turisanda sono in questi giorni impegnati in un ciclo di 21 appuntamenti sul campo per la formazione delle adv, cominciati da Bologna e che termineranno il 26 marzo a Roma. amanti della natura. E ancora, Enjoy, Drive, Seaside, Sail, Meet e Passion. «Questa segmentazione per tipologia di esperienza ha influenzato il profondo restyling dei cataloghi,

che per Turisanda sono concentrati su Giordania, Civiltà Arabe e mar Rosso, mentre per Hotelplan riguardano il lungo raggio con tutta la tradizionale programmazione del to, con importanti investimenti su Stati Uniti, Messico, Madagascar». Non è poi escluso che già dalla prossima estate Turisanda possa introdurre nuove destinazioni a medio raggio in un’ottica non generalista ma sempre specialistica. Importanti sviluppi anche sul fronte dell’online, con il restyling del sito e

“unOggi l’azienda è in equilibrio sano ” Luca Battifora l’evoluzione del Web reservation system b2b. «La piattaforma di vendita b2b - aggiunge il marketing manager, Alessandro Biasi (nella foto a sinistra) - è stata suddivisa in due sezioni di lavoro: una “tradizionale”, dedicata agli allotment interamente gestiti da Hotelplan e Turisanda; una seconda denominata “Quota Quick” che comprende proposte prenotabili online in velocità in base alla logica “dynamic”. In quest’ultimo caso si utilizzano connessioni con i provider internazionali per hotel e volato». Questa doppia possibilità contribuisce a razionalizzare la vendita di prodotti semplici, intervenendo positivamente nell’attività degli agenti di viaggio, che avranno a disposizione uno strumento di lavoro in più. Sul fronte dei rapporti con le agenzie, Battifora riconferma la centralità della

collaborazione con i partner: «Il 95% del nostro fatturato viene prodotto da circa 2 mila punti vendita. Ci stiamo concentrando su una collaborazione sempre più stretta con una parte di agenzie, in modo tale da offrire strumenti e consulenza sempre più puntuali e in linea con i tempi, anche in vista dei festeggiamenti per il 90° anniversario di Turisanda».

3


Quotidiano

12 marzo 2014

www.travelquotidiano.com

Trasporti Terzo anno consecutivo di risultato positivo per la compagnia che rilancia la propria strategia di partecipazione in altri vettori, Az inclusa

6,1 mld $ Fatturato 2013 testi di MARIELLA CATTANEO

ABU DHABI - La crescita organica sul mercato da una parte e le partecipazioni minoritarie in compagnie strategicamente rilevanti dall’altra: sono i due punti fermi da cui Etihad Airways ha dipanato la propria crescita. Una crescita che ha visto la compagnia archiviare l’esercizio 2013 con un balzo avanti dell’utile del 48%, centrando così il terzo anno consecutivo di profitti. Un risultato netto di 62 milioni di dollari, di pari passo con un incremento del 27% dei ricavi che hanno raggiunto i 6 miliardi 100 milioni di dollari e un aumento del 12% dei passeggeri trasportati. «Abbiamo centrato tutti gli obiettivi finanziari che ci eravamo preposti negli ultimi sette anni, passando dai 300 milioni di ricavi del 2005 agli oltre 6 miliardi di oggi - ha commentato James Hogan, presidente e ceo di Etihad -. Questo target è stato raggiunto grazie alla nostra strategia che ci ha visto combinare una crescita organica con un’ampia rete di partnership e partecipazioni azionarie in diverse compagnie aeree strategica-

(+27%)

62 mln $ Utile netto 2013 (+48%)

11,5 mln

Passeggeri trasportati (+12%)

Etihad vola alto: balzo in avanti dei profitti mente importanti nel mondo. Questo percorso ci ha consentito di trasformarci da un vettore di successo ad un gruppo di aviation e turismo in progressiva crescita». Fondamentale, come sottolinea il ceo, l’apporto allo sviluppo che deriva dagli investimenti in quote minoritarie in altri vettori: ciò non solo ha accelerato la crescita del network globale di Etihad «che ha raggiunto quasi le 400 destinazioni», ma ha

contribuito «a generare ricavi per 820 milioni di dollari nel 2013, il 30% in più rispetto a 629 milioni del 2012, e rappresenta il 21% di crescita passeggeri totali della compagnia. Si tratta di investimenti che ci permettono di realizzare un network integrato e collegato, sviluppando prodotti e servizi comuni e, cosa ancora più importante, individuando nuove sinergie di business e di risparmio».

“finanziari Abbiamo centrato tutti gli obiettivi degli ultimi sette anni ” James Hogan

Alitalia, decisione in fieri Sempre lo scorso anno Etihad ha aggiunto al proprio network sei nuove destinazioni: Washington DC, Amsterdam, San Paolo, Belgrado, Ho Chi Minh e Sana’a – ed ha aumentato i collegamenti su altre 18 rotte già esistenti. A fine 2013 il load factor medio è stato del 78%, invariato rispetto al 2012. Per quest’anno la compagnia ha già annunciato l’apertura di nove nuove destinazioni: «Los Angeles e Dallas -Fort Worth negli Stati Uniti, i gateway europei di Roma e Zurigo, Jaipur in India, Perth in Western Australia, Phuket in Thailandia, Medina in Arabia Saudita e Yerevan in Armenia». Un ampliamento della rete servita sostenuto dal potenziamento della flotta: «Quest’anno introdurremo 18 nuovi aeromobili, tra cui il primo B787-9 Dreamliner e l’Airbus A380, che sono entrambi previsti in consegna per il quarto trimestre. La compagnia aerea ha inoltre concluso a fine dicembre un accordo per l'acquisizione di cinque jet Boeing 777- 200lr da Air India».

A sostegno dei numeri in crescita la buona performance di British oltre al recupero di Iberia e all’escalation di Vueling

La corsa di Iag al raddoppio dell’utile operativo LONDRA – (ma.c.) Obiettivo centrato per Iag nel 2013. Il gruppo ha realizzato un profitto operativo di 770 milioni di euro contro la perdita dei 23 milioni dell’anno precedente. Un risultato che è stato supportato dalla forte performance di British Airways così come dai ricavi in crescita di Vueling, che compete efficacemente con Ryanair ed easyJet sulle rotte europee, nonché dal recupero di Iberia dopo il processo di ristrutturazione. International Airline Group si appresta quindi a raddoppiare i profitti nell’arco dei prossimi due anni: obiettivo raggiungere quota un miliardo 800 milioni di euro di risultato operativo nel 2015, traguardo che passerà di nuovo attraverso il taglio dei costi. «La nostra intenzione è quella di tornare nella posizione per essere in grado di distribuire un dividendo e sostenere il programma di investimenti che abbiamo messo in

Rotta su Australia e Sud-est asiatico insieme a Malaysia

SriLankan, sette new entry

4

“direzione Siamo nella giusta per raggiungere questo traguardo

Willie Walsh

campo – ha dichiarato il chief executive officer Willie Walsh -. Ora guardando ai progressi realizzati nel 2013 rispetto al 2012 possiamo dire di essere sicuramente nella giusta direzione per

raggiungere questo traguardo». Iberia, in particolare, che ha “pesato” sui guadagni del gruppo sin dall’inizio del merger con British nel 2011, ha ridotto la propria perdita operativa dai 185 milioni

COLOMBO - SriLankan Airlines, rappresentata in Italia da Distal & Itr Group, aggiunge al suo network sette nuove destinazioni in codeshare per l’Australia, il Vietnam e la Malesia, consolidando la lunga partnership con Malaysia Airlines. Per rispondere alla crescente domanda di traffico tra l’Australia e lo Sri Lanka, la compagnia aerea offrirà servizi giornalieri per Adelaide, Brisbane e Perth via Kuala Lumpur che si aggiungono agli esistenti collegamenti per Sydney e Melbourne sempre via Kuala Lumpur. In questo modo la compagnia di bandiera srilankese metterà a disposizione servizi in code share per le cinque più importanti città australiane. Sarà inoltre possibile raggiungere anche Saigon and Hanoi, in Vietnam, e le isole di Penang e Langkawi, in Malesia, anch’esse raggiunte come de-

del 2012 ai 166 milioni del 2013. «Iberia sta facendo progressi – ha confermato Walsh -: è in linea rispetto a quanto previsto per il 2013 e potrebbe tornare all’utile già nel 2014». La compagnia spagnola ha recentemente raggiunto un accordo con i piloti per il taglio dei costi: nelle intenzioni di Walsh ciò, insieme all’ulteriore capacità offerta da British, dovrebbe ridurre i costi unitari e aumentare i profitti, anche in considerazione della buona performance dei mercati, eccetto quello domestico spagnolo.

stinazioni in code share via Kuala Lumpur. «SriLankan Airlines è determinata a sviluppare i collegamenti aerei tra lo Sri Lanka e le destinazioni asiatiche e australiane, che certamente consentiranno un aumento dei visitatori nel nostro Paese – commenta Mohamed Fazeel, head of commercial operations della compagnia -. Queste nuove destinazioni in code share miglioreranno ulteriormente i nostri servizi in una area in rapida espansione, il cui traffico turistico ha segnato, da stime ufficiali, una crescita del 25,3% nel 2013». Il flusso di traffico tra lo Sri Lanka e il Vietnam può contare su una importante previsione di crescita, grazie alla stabilità socio-economica del Vietnam e al profondo legame culturale esistente tra i due Paesi.

ABU DHABI - «Siamo alla fase finale della due diligence. Abbiamo avuto lo scorso venerdì un incontro positivo sia con il management di Alitalia sia con il ministro dei trasporti. Nessuna decisione definitiva è stata presa, ma stiamo valutando attentamente l'investimento». Così James Hogan, presidente e ceo di Etihad Airways a margine della conferenza stampa di presentazione dei risultati annuali della compagnia, ha risposto alle domande dei cronisti riguardo al possibile ingresso in Alitalia, parlando di una importante «ristrutturazione del business model e di una squadra di management forte». Hogan, che ha più volte sottolineato come la strategia di Etihad che punta alla partecipazione azionaria in altri vettori implichi necessariamente l'obiettivo di produrre profitti, ha poi precisato i motivi che hanno portato all’interesse in Alitalia: «L'Europa si conferma un’area molto importante per lo sviluppo di Etihad e l'Italia rappresenta il nostro terzo mercato europeo: vediamo possibilità di espansione del nostro network, ad integrazione di quello con Airberlin e con il partner comune Air France-Klm».

Notizie

In 10 righe - Germanwings Da questo mese di marzo su tutti i voli della flotta di Germanwings i passeggeri potranno usare i propri dispositivi mobili durante le fasi di decollo e atterraggio, così come in aeroporto da e per la posizione di parcheggio. Tablet, smartphone e e-reader potranno rimanere sempre accesi durante tutta la permanenza a bordo, a condizione che siano in “modalità aereo”.

- Ryanair Ryanair ha aperto la nuova rotta da Roma (Fiumicino) a Bruxelles (Zaventem), con una doppia frequenza giornaliera e grazie alla quale la compagnia conta di trasportare 200 mila passeggeri all’anno. Da Roma Ryanair vola inoltre su Palermo (4 frequenze giornaliere), Catania (5 frequenze giornaliere) e Lamezia (2 frequenze giornaliere), cui si aggiungerà Barcellona (El Prat) con 3 frequenze giornaliere a partire dal 30 marzo.


Quotidiano

12 marzo 2014

www.travelquotidiano.com

Mondo Iniziative di marketing al via

Safari ma non solo: il Ghana di scena sul mercato italiano di VALENTINA PORTA

ACCRA - Una delegazione di operatori turistici, commerciali e promotori coordinati da Amazing Ghana Destination Marketing Services ha presentato “fuori Bit” le bellezze naturali e culturali dello stato situato sulla costa occidentale africana. «Questo è solo il primo di una serie di eventi con cui vogliamo proporre il Ghana al mercato italiano» ha dichiarato Daniel Vanderpuye, responsabile di Amazing Ghana. Quest’ultimo ha tenuto a precisare quanto il Ghana sia un Paese diverso, particolare, unico, che offre non solo bellezze naturali, ma vanta di una gran ricchezza culturale e storica. «Di solito quando si pensa all’Africa si pensa solo ai safari. Ma il Ghana offre di più. Ad esempio, lungo il litorale, tra un villaggio di pescatori e un altro, si possono ammirare forti e castelli europei. Quello di Cape Coast, patrimonio dell’umanità Unesco dal ’79, è probabilmente uno dei più visitati del Paese e risale al periodo coloniale della tratta degli schiavi». Il Ghana quindi è sicura-

mente safari (con i suoi 16 parchi nazionali e aree protette, che ospitano numerosi animali selvaggi e rari), ma è anche «cultura, storia, folclore, spiagge incontaminate, laghi e cascate, splendidi paesaggi e maestosi canyon, artigianato, arti creative, festival e soprattutto, ospitalità. Il Ghana è tutto questo e molto altro ancora». Per di più, durante l’anno si susseguono eventi e festival, che Amazing Ghana consiglia caldamente di visitare, definendoli un «tripudio di cultura, musica, balli, colori». Vanderpuye ha anche sottolineato che il Ghana, tra i Paesi dell’Africa subsahariana, è uno dei più sicuri per gli investimenti, avendo raggiunto da diversi anni la stabilità politica e potendo vantare un’economia con una crescita annua pari al 7%. Le opportunità di investimento vanno dagli hotel, ai ristoranti, al settore dei trasporti, a quello ricreativo e dell’intrattenimento. Per informazioni: Ghana tourism authority, www.touringhana.com/www.ghana.travel.

Comunicazione integrata e promozione online dei periodi pre e post stagione per rafforzare il brand entro il 2020 di ALBERTO CASPANI

ZAGABRIA - Croazia, terra di salute. Se per anni l’offerta dell’ex Repubblica jugoslava è stata principalmente associata al settore balneare, ora il pubblico italiano inizia a scoprirne pure le opportunità anticrisi. Dalle cure odontoiatriche a quelle prettamente estetiche, dalla scoperta delle spa locali a veri e propri check-up nel settore sanitario, una parte consistente dei circa 969 mila arrivi tricolore 2013 (per un totale di 4 milioni 669 mila pernottamenti, -2% rispetto al 2012) sono infatti ascrivibili a questi segmenti emergenti. «Stiamo entrando in una fase turistica più matura – commenta Dario Matosevic, direttore dell’ente del turismo croato in Italia – dal momento che il Paese non viene apprezzato solo per vantare il mare più pulito d’Europa o per essere la destinazione top del pubblico giovanile (che ha trovato nell’isola di Pag il suo

La Croazia tiene diversificando l’offerta nuovo Eldorado), ma in virtù di una varietà di prodotti disponibili tutto l’anno e sicuramente a prezzi ancora molto competitivi, nonostante l’ingresso della Croazia nell’Ue lo scorso luglio». La diversificazione dell’offerta ha dunque permesso di attraversare sostanzialmente indenni una delle annate più difficili per il turismo italiano, confermando gli stessi numeri della passata stagione in termini di arrivi, benché i soggiorni abbiano subito un’inevitabile contrazione. Al con-

“turistica Stiamo entrando in una fase più matura ” Dario Matosevic

trario, l’integrazione europea della Croazia ha largamente giovato alla sua popolarità, incrementando del 5% gli arrivi internazionali (circa 12 milioni 792 mila) e del 4% i pernottamenti: oltre ai tradizionali mercati forti, cioè Germania, Slovenia e Austria, ottimi riscontri si sono avuti in area scandinava, unitamente al traffico generato da Gran Bretagna, Polonia e Ungheria. «Sono i primi risultati del nuovo piano strategico croato, approvato in aprile dal governo e che si propone di rafforzare entro il 2020 proprio il branding nazionale: questo significa innanzitutto comunicazione integrata a tutti i livelli, puntando su una forte promozione online

Un ambizioso piano di investimenti per proiettare il Paese verso traguardi importanti

Il Marocco allunga sul 2020 di ISABELLA CATTONI

RABAT - Marocco avanti tutta, a passi spediti verso l’obiettivo previsto dal piano Vision 2020, che mira a portare a 20 milioni i visitatori del Paese entro la fine di questo decennio. Ad oggi, 6,3 miliardi di euro sono stati impegnati in investimenti per la realizzazione di progetti contemplati nel piano strategico, ovvero il 47% degli investimenti previsti entro il 2020. Intanto, nel 2013 le presenze internazionali sono aumentate del 7%, sfiorando i 9,4 milioni di turisti. «Gli italiani - dice Jazia Santissi, direttore dell’ente nazionale per il turismo del Marocco in Italia -, pari a 220 mila unità (+14% rispetto al 2012), si collocano in quinta posizione fra i mercati strategici dopo Francia, Spagna, Belgio e Germania». Alla luce di tutti gli investimenti in cantiere, il target da raggiungere nel 2014 è pari ad almeno 250 mila italiani. «Un obiettivo ambizioso - commenta Jamal Kilito (nella foto), direttore dei mercati internazionali dell’ente nazionale del turismo del Marocco che si riuscirà a perseguire solo con la collaborazione di to e linee ae-

6

20 mln Obiettivo visitatori entro il 2020

+14% Crescita italiani nel 2013

ree». Kilito segnala l’importanza del nuovo volo diretto Milano- Marrakech, operato tre volte alla settimana da Royal Air Maroc. Attivo dalla prossima estate, questo collegamento aggiunge un importante tassello al piano di recupero e valorizzazione del ricco patrimonio culturale della città, per il quale sono stati già stanziati 570 milioni di euro e programmati 36 mila nuovi posti letto entro il 2020. In verità, la ripresa del mercato italiano tocca anche numerose altre località, fra le quali Rabat, Tetouan, Al Hoceima, Tangeri. «Su Tangeri in particolare aggiunge Kilito - abbiamo investito 250 milioni di dollari per lo sviluppo del porto e della marina. Il completamento del progetto, di elevato valore turistico, è previsto nel 2016». Fra le novità sul nostro mercato, la nuova veste del programma di formazione online Esperti del Marocco, accessibile su www.espertidelmarocco-pro.it. Procede infine lo sviluppo del Plan Azur con tre delle sei nuove stazioni balneari previste già avviate: Saïdia (Oujda), Mazagan (El Jadida) resort 5 stelle e Mogador (Essaouira) villaggio, resort & golf ecosostenibile.

nei cosiddetti periodi Pps (pre e post-stagione). Non è dunque un caso se la pagina Facebook del nostro ente turistico abbia ormai raggiunto un milione 68 mila contatti: grazie ad essa potremo dare maggior enfasi a una dozzina di destinazioni nazionali “Pps friendly”, sfruttando la loro accessibilità aeroportuale e la concomitante offerta di compagnie di destination management». Seppur ancora ai nastri di partenza, la nuova impostazione ha già avuto ricadute molto positive sul fatturato nazionale, visto che nei primi sei mesi del 2013 i ricavi turistici sono ammontati a ben 2 miliardi 77 mila euro (+5,7% sul 2012), rappresentando quasi il 10% del Pil nazio-

nale, ottenendo un’ulteriore conferma nel successivo trimestre (+6%). Aspetto particolarmente virtuoso del comparto turistico croato si rivela in particolare il sostegno governativo alle piccole-medie imprese, grazie ad agevolazioni economiche per progetti di efficienza energetica e concessione di credito per nuovi progetti turistici. In luglio è stato avviato il progetto nazionale di selezione dei centri educativi di eccellenza “CapTure” che, facendo perno su istituti di formazione turistica professionale a Spalato, Dubrovnik, Zadar e Sebenik, punta a innalzare gli standard d’efficienza del personale ricettivo, così come a conferire il titolo di “green hotel” a 20 strutture distribuite su tutto il territorio nazionale. Ulteriore impulso alla ricettività dovrebbe poi giungere dall’apertura, nel giugno 2014, dell’Aquapark Istralandia, con una superficie di 81 mila mq nell’Istria nordoccidentale.

Nel 2014 un ricco calendario di eventi e manifestazioni

San Marino scende in pista per Expo 2015 SAN MARINO - San Marino dedicherà nel 2014 grande attenzione al turismo dei grandi eventi, alle iniziative culturali, sportive, naturalistiche, della salute e del benessere. Sarà l’occasione per presentare oltre al nutrito calendario delle manifestazioni, anche e soprattutto le offerte turistiche locali che saranno proposte agli operatori. Pacchetti turistici e formule di viaggio vantaggiose spazieranno da proposte di menù, a serate tema nel centro storico, fino a una San Marino da scoprire attraverso la sua storia e ai percorsi naturali e paesaggistici. San Marino ha annunciato poi la sua partecipazione all’Expo 2015 con lo slogan “San Marino at Expo 2015”. Presentato anche il bando di concorso di idee per la definizione del tema espositivo e del concept del padiglione sammarinese. Informazioni più dettagliate sul portale turistico www.visitsanmarino.com, che racconta e rappresenta il territorio.


Il TOD a Trieste e Padova Il Travel Open Day si sposta in Veneto e in Friuli Venezia Giulia L’albergo

Gli operatori a Trieste Gli alberghi STARHOTELS SAVOIA EXCELSIOR PALACE Riva del Mandracchio, 4

Raffinato e scenografico, lo Starhotels Savoia Excelsior Palace si affaccia su Riva del Mandracchio. Completamente rinnovato, l’hotel 4 stelle è in un edificio monumentale che rievoca i fasti mitteleuropei e rivela un fascino sottolineato da dettagli di pregio. Le 144 camere e suites di questo hotel di lusso nel centro di Trieste, sono ampie e sofisticate, le 9 sale riunioni, molte delle quali godono di luce naturale, sono in grado di ospitare complessivamente fino a 650 persone. Ottima la cucina del Ristorante, affacciato sul mare. Perfetto in ogni momento il Bar, con grandi vetrate sul golfo. Le 9 sale riunioni possono ospitare fino a 650 persone in totale. Ogni sala è immersa nella luce naturale e coniuga lo stile raffinato di decori e stucchi, con attrezzature all'avanguardia. Servizi multi-funzionali di alta tecnologia - 9 sale meeting flessibili da 14 a 320 posti per un totale di 650 persone - Spazi espositivi Ristorante e Bar per colazioni di lavoro, ricevimenti, coffee breaks, cocktail - Event manager esperto - 144 camere e suites Al primo piano, le sale, tra cui quella “Imperatore”, si sviluppano intorno al giardino d’inverno, che con il suo originale pavimento trasparente

Gli operatori a Padova ABUDHABI AIR DOLOMITI ALBATRAVEL ALLIANZ AUSTRIA VACANZE AUTENTICA CUBA AXA ASSISTANCE ITALIA CATHAY PACIFIC AIRWAYS CHINASIA CORSICA SARDINIA ELBA FERRIES COSTA CROCIERE DOLPHIN EASYMARKET EDEN VIAGGI ERV EXPEDIA FRASASSI - LE GROTTE

8

FUTURA VACANZE I VIAGGI DEL TURCHESE IN VIAGGI Incentive System ITALCAMEL JOLLY ROGER TOUR KARISMA TRAVELNET LARP MARCHE MARAVIGLIA MARITALIA NCL (BAHAMAS) NEW TRAVELERS REIMATOURS TODRA TOIS TRAVEL SOFTWARE TURBANITALIA

ABUDHABI AIR DOLOMITI ALBATRAVEL ALLIANZ AUSTRIA VACANZE AUTENTICA CUBA AXA ASSISTANCE ITALIA CORSICA SARDINIA ELBA FERRIES COSTA CROCIERE EASYMARKET EDEN VIAGGI ERV EUROP ASSISTANCE FERROVIE TEDESCHE GIOCO VIAGGI GSA - HERTZ I VIAGGI DEL TURCHESE

INCENTIVE SYSTEM ITALCAMEL JOLLY ROGER TOUR KARISMA TRAVELNET LARP OLYMPIA TRAVEL OTA VIAGGI REIMATOURS TOIS TRAVEL SOFTWARE TURBANITALIA

L’albergo GliSHERATON alberghi PADOVA Corso Argentina, 5 Lo Sheraton Padova Hotel e Centro Congressi, grazie alla sua posizione strategica, nel cuore del Veneto, è la location ideale per chi viaggia per piacere, lavoro o per chi deve organizzare qualsiasi tipo di evento. Una piccola oasi vicino all’uscita dell’autostrada A4 Milano-Venezia, a soli tre chilometri dal centro storico della città di Padova. Facilmente raggiungibile dai principali aeroporti di Venezia, Treviso e Verona. Benvenuti al Centro Congressi dello Sheraton Padova Hotel dove vi aiuteremo a trasformare in realtà l’evento che sognate. Tutto lo staff Sheraton farà in modo che voi e i vostri ospiti siate sempre circondati dal massimo delle attenzioni e del comfort. Le nostre 17 sale polivalenti consentono di realizzare ogni tipo di manifestazione ed evento. Ogni sala è dotata di linee wi-fi, video e audio d’avanguardia e tutte le attrezzature per ospitare meeting aziendali, riunioni riservate, cocktail e ricevimenti, sfilate di moda. Nella bella stagione si apre per voi uno splendido giardino privato.


12 marzo 2014

SPECIALE a cura della redazione

Quello dei viaggi di nozze è un segmento trainante, anche nei momenti di crisi economica. A confermarlo il trend di crescita registrato dagli operatori, che offrono pacchetti speciali e una serie di plus riservati agli sposi, forti della domanda di un target che si evidenzia per elevato valore delle pratiche e anticipo nelle prenotazioni. Meta regina si riconferma l’Oriente, Thailandia in testa, con una crescente richiesta di matrimoni da celebrarsi direttamente in loco.

NZ

IONE

N

SIDE

ATT

E

V iaggi di nozze

SO

CIAL

I

Segui lo speciale anche su

Speciale Viaggi di Nozze

@Specialenozze

9


Quotidiano

12 marzo 2014

www.travelquotidiano.com

Speciale Viaggi di nozze BOSCOLO TOURS

COSTA CROCIERE

“nuovi Abbiamo introdotto numerosi spunti di viaggio ” Salvatore Sicuso Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Le prenotazioni stanno andando molto bene sull’estate (giugno, luglio e agosto in crescita a due cifre) - commenta Salvatore Sicuso, sales manager travel trade di Boscolo Tours -. La crescita si registra in particolare sul lungo raggio. La Pasqua ha un andamento più lento: com’è noto ormai la richiesta di prenotazioni su questo periodo è sempre più sotto data. Le scelte sono focalizzate sulle grandi capitali europee (Parigi, Berlino, Barcellona e Madrid, Istanbul e la gettonatissima New York). Nelle agenzie è già stato distribuito il catalogo “Selezione primavera” dedicato proprio alle partenze di primavera». La novità di prodotto? «Sono state inserite novità su molte destinazioni. Da segnalare il tour in Albania, una meta emergente per la bellezza del mare e delle testimonianze storiche; Tenerife, viaggio con possibilità di estensione mare e i viaggi tematici come Londra, i Beatles e lo storico nordest, o il viaggio più spirituale Barcellona e Catalunya sacra e romana, esclusiva Boscolo. Da segnalare ancora i nuovi viaggi in libertà alla scoperta delle capitali europee. Per quanto riguarda il lungo raggio, la programmazione si è ampliata con quattro cataloghi: Nord America Caraibi, Centro Sud America, Africa Medio Oriente, Asia Oceania. Molto richiesti per i viaggi di nozze, oltre ai classici viaggi di gruppo esclusivi Boscolo, sono: i viaggi garantiti minimo due; i viaggi individuali in esclusiva Boscolo; i tour su misura; i fly&drive. Il tutto con estensioni mare diversificate».

10

“delle Siamo leader storici nel segmento crociere per honeymooner ” Carlo Schiavon Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Positivo. Costa Crociere è leader storico nel segmento dei viaggi di nozze, un settore che l’azienda ha sempre seguito con molta attenzione, interpretandone tendenze ed evoluzioni – spiega Carlo Schiavon, direttore sales e marketing Italia -. Oggi questo è tanto più vero con l’offerta neoCollection, il nuovo prodotto che si dimostra particolarmente adatto agli sposi, per permettere loro di vivere ogni momento della crociera con il ritmo giusto, sia a bordo sia a terra. Perfetta per le lune di miele più ricercate, la slow cruise è infatti un’esperienza unica, grazie a un nuovo modo di viaggiare, con soste lunghe in destinazioni inedite e di charme, atmosfere più intime, animazioni più soft, ma anche la possibilità di vivere il viaggio in maggiore libertà, con flessibilità degli orari nei ristoranti, più informalità nel dress code, servizi originali come l’aperitivo al traSconto speciale monto e il nuovo servizio del concierge, per prenotare escursioni personalizzate o servizi a tema». per luna di miele

5%

10% Fatturato viaggi di nozze sul totale

https:// it-it.facebook.com/ pages/ Boscolo-Ti-Ama/ 13574459983200

www.facebook.com/ CostaCrociere twitter.com/ costacrociere

La novità di prodotto? «Per completare l’offerta sui viaggi di nozze, Costa Crociere dedica agli sposi la “tariffa luna di miele”, con sconto del 5% sulla quota crociera su tutte le partenze di tutto l’anno. Per prenotazioni entro il 21 marzo, Costa ha lanciato la promozione “speciale regalo Costa” che raddoppia lo sconto fino al 10% e offre inoltre 600 euro di sconto a coppia per la prenotazione di Gran Suite, Panorama Suite e Suite con veranda sul mare e 300 euro di sconto a coppia per la prenotazione di Mini Suite e Mini Suite con balcone e di tutte le tipologie di cabine e suite Samsara».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

12 marzo 2014

Speciale Viaggi di nozze PLANHOTEL HOSPITALITY GROUP

“di E’incentivazione attiva una campagna per gli agenti Julia Ashby

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il nostro gruppo è presente con strutture in Kenya, Maldive e Zanzibar che vedono i mercati europei registrare trend di crescita su tutte le destinazioni – spiega Julia Ashby, directory of sales & marketing di Planhotel Hospitality Group -. Puntiamo molto anche sul mercato italiano, dove abbiamo aumentato gli investimenti con campagne pubblicitarie e con un’ incentivazione dedicata agli agenti di viaggio che, in base ai risultati ottenuti, potranno soggiornare gratuitamente presso il Sandies Tropical Village e il Diamonds Dream of Africa in Kenya e al Diamonds La Gemma dell’Est a Zanzibar. Abbiamo inoltre uno staff dedicato di tre sales promoter il cui compito è quello di spingere le Fatturato vendite delle agenzie supportando così anche i to che commecializzano le nostre strutture». 2013

43 mln €

La novità di prodotto? «Stiamo puntando molto sul segmento dedicato ai viaggi di nozze: in tutte le nostre strutture, inclusi i due campi tendati, è infatti possibile sposarsi organizzando localmente una romantica cerimonia che, ad esclusione delle Maldive, è legalmente riconosciuta anche dallo stato italiano. Inoltre nei resort Diamonds La Gemma dell’Est a Zanzibar e Sandies Tropical Village a Malindi, abbiamo una promozione valida per tutto il 2014 – rivolta alle coppie che celebrano la cerimonia presso il resort: è previsto il soggiorno gratuito della sposa per le prenotazioni effettuate entro il 30 giugno 2014. Per tutti gli ospiti in luna di miele, infine, offriamo dei pacchetti esclusivi di benvenuto».

Tutti nostri brand hanno un profilo anche su Facebook

ACENTRO TURISMO

“Stiamosu rilanciando le liste nozze Mauritius e Seychelles ” Laura Piras Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Le prenotazioni dei viaggi di nozze seguono un trend positivo che soddisfa le nostre aspettative – spiega Laura Piras, direttore qualità, marketing & comunicazione di Acentro Turismo -. Si tratta di una particolare tipologia di viaggio che gode di buona salute: un po’ per tutte le fasce di età, si conferma irrinunciabile un viaggio speciale che coroni un momento così felice e importante della vita come il matrimonio».

Feedback «Finora siamo sempre stati promossi a pieni voti dagli sposi al termine del loro viaggio da sogno: e per noi è il dato più significativo e gratificante, per uno dei viaggi più delicati e impegnativi da realizzare».

La novità di prodotto? «Stiamo rilanciando le liste nozze nell’oceano Indiano: Mauritius e Seychelles sono autentici paradisi naturali. Alle Seychelles proponiamo il Constance Lemuria, un gioiello incastonato nelle preziosità tropicali di Praslin, con campo da golf ineguagliabile: in riva al mare che serba meraviglie sommerse, immerso in una foresta che offre la vista su spiagge con sabbia bianca contornata dalle palme e dalle particolari rocce levigate dell’arcipelago. A Mauritius suggeriamo il Paradis Golf & Spa della Beachcomber e il Constance Belle Mare Plage, entrambi completi e lussuosi resort con golf che sorgono in contesti straordinari. Si affacciano sulla spiaggia, ideale per romantiche passeggiate e momenti di relax e offrono centri spa con esperienze rigeneranti e benefiche. La cucina, come si può immaginare, è ricca e prelibata. E come sempre le nostre proposte sono costruite su misura per consentire di vivere emozioni di golf dettagliate nel migliore dei modi anche durante un viaggio così speciale».

11


Quotidiano

12 marzo 2014

Speciale Viaggi di nozze FUTURVIAGGI

MAURITIUS

“sono Le principali mete per fatturato Australia e Stati Uniti ” Gianni Iorio Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Con il cambio dell’assetto Futurviaggi il nostro core business sono proprio i viaggi di nozze e abbiamo avuto un aumento del 15 % rispetto allo scorso anno - spiega Gianni Iorio, product manager Oriente - Nord Africa Australia & Sud Pacifico, Usa & Messico del to -. E ciò grazie alle agenzie di viaggio che ci hanno dato fiducia e che ormai sono fidelizzate. La prime destinazioni per fatturato sono Australia e Stati Uniti, con itinerari creati tailor made. Da quando la programmazione si è concentrata sulle nozze, ci siamo specializzati nella scelta dei servizi e delle strutture alberghiere, garantendo ai clienti una vacanza da sogno. Mai un complain ci è pervenuto da chi ha deciso di realizObiettivo crescita zare il proprio sogno con Futurviaggi e mai ce 2014. Per fare ciò ne saranno visto la dedizione e la professionaabbiamo lità di tutti i componenti dell’azienda».

20%

La novità di prodotto? «L’ottima chiusura del 2013 ha dimostrato che effettivamente le nostre scelte aziendali e di prodotto sono state corrette. Il nostro 2014 si è aperto con Vacanze Vetrina Sposi: un’iniziativa realizzata in collaborazione con le agenzie di viaggio fidelizzate, che hanno dedicato le vetrine ai nostri prodotti e itinerari con tariffe promozionali. Uno dei nostri obiettivi è quello di fornire alle agenzie i mezzi per poter vendere i nostri viaggi: nascono così anche le serate di formazione con gli enti del turismo. Da segnalare infine la collaborazione con nuovi alberghi di lusso, sempre nell’ottica di puntare ad un viaggio di qualità sempre più elevata».

12

sponsorizzato già all’inizio dell’anno delle agenzie di viaggio che avevano scelto di partecipare alle varie fiere spose e continueremo a farlo www.facebook.com/ Futurviaggi

“ Il mercato italiano sta riguadagnando terreno sugli arrivi ” Mia Hezi Qual è l’andamento dei flussi turistici? Positivo è stato il 2013 di Mauritius – commenta Mia Hezi, pr & communications director Mtpa Italy -, che ha chiuso l’anno con una crescita del 2,9% di flussi turistici a livello globale, con un forte incremento degli arrivi da Cina, Malesia ed Emirati Arabi Uniti. Si sottolinea anche una buona ripresa del mercato italiano, che sta riguadagnando terreno, come confermano gli stessi tour operator. L’aumento di richieste per preventivi giunte negli ultimi due mesi e l’incremento delle prenotazioni finalizzate, costituiscono infatti un ottimo auspicio per il 2014, un anno che vedrà il settore Mice rafforzare la propria posizione, grazie a operazioni ideate per far conoscere la destinazione ai professionisti del setIncremento tore, come precisato anche da Zeenat Gangee di Mtpa. Desideriamo offrire un’immagine più arrivi globali completa di Mauritius, che non è solo spiagge, sull’isola mare e meta per viaggi di nozze: la nostra isola è anche cultura, musica, gastronomia, sport, di Mauritius ecoturismo, trekking, popolazione accogliente, nel 2013 rispetto sicurezza e strutture alberghiere di alto livello. Tra queste, segnaliamo la recente apertura del al 2012 Centara Grand Azuri Resort & Spa 5 stelle, seconda struttura sull’isola della catena Centara Hotels & Resorts e dell’Outrigger Mauritius Resort and Spa».

+2,9%

https://www.facebook.com/pages/Mauritius-Turismo-MTPA-Italia/166006136904894 https://twitter.com/ SeeMauritius

La novità di prodotto? «Tra i nuovi prodotti, meritano una particolare attenzione le formule Adults Only e All Inclusive adottate dal resort Ambre del gruppo Sun Resorts e l’introduzione della formula all inclusive “Gourmet Bliss”, valida solo per il mercato italiano, nel resort Heritage Le Telfair & Spa».

www.travelquotidiano.com


Quotidiano www.travelquotidiano.com

12 marzo 2014

Speciale Viaggi di nozze ANGUILLA

TAHITI TOURISME

“in Un vero paradiso per le coppie luna di miele ” Tiziana Gennari Qual è l’andamento dei flussi turistici? «Nonostante il periodo non sia dei più favorevoli, abbiamo notato che Anguilla, pur essendo una piccola isola delle Piccole Antille nel mar dei Caraibi, è tra le mete a cui gli italiani ambiscono sempre più - afferma Tiziana Gennari dell’ufficio del turismo di Anguilla in Italia -. I turisti arrivano in maggior numero dagli Stati Uniti, grazie alla vicinanza e alla comodità dei voli, tuttavia sono in crescita i flussi di viaggiatori provenienti dall’Europa: nel dettaglio prevediamo per il 2014 un incremento del 10% dei turisti italiani». La novità di prodotto? «La carta su cui noi, come ufficio del turismo, da sempre facciamo leva è quella della promozione della destinazione durante la nostra estate. «Infatti, siamo convinti di quanto sia piacevole trascorrere le vacanze su spiagge deserte davanti a un mare turchese e cristallino con un clima ottimo, a differenza di altre destinazioni balneari in cui le spiagge sono super affollate. Ora stiamo puntando molto sui viaggi di nozze ad Anguilla e sui matrimoni celebrati sull’isola. «Grazie alla sua conformazione, alle sue bellezze naturali, ai numerosi ristoranti romantici, Anguilla è la meta ideale per una vacanza di coppia e tutti i resort sono attrezzati per organizzare matrimoni, anche nei minimi particolari».

Oltre 2.000 Turisti italiani ad Anguilla nel 2013

https://www.facebook.com/anguillaisolacaraibi https://twitter.com/ AnguillaCaraibi

Focus su gastronomia, cultura e sport per presentare aspetti nuovi

Gabriele Cavallotti

Il team di Tahiti Tourisme

Qual è l’andamento dei flussi turistici verso Tahiti e il suo arcipelago? «Per quanto riguarda i flussi turistici – conferma Gabriele Cavallotti, country manager di Tahiti Tourisme per l’Italia -, nonostante la flessione registrata nel 2013, l’Italia per noi rappresenta ancora il secondo mercato più importante a livello europeo dopo la Francia. Tahiti, Bora Bora e Moorea sono le tre isole più visitate dell’arcipelago e si distaccano, come numero di visite, di numerosi punti percentuali rispetto alle cosiddette “isole minori”. Degli 8 mila 103 turisti italiani che hanno visitato le isole di Tahiti nel 2013, poco più della metà le hanno scelte come unica destinazione, mentre i restanti come meta combinata. «In generale, il numero totale di notti trascorse nell’arcipelago è cresciuto (in media sono state 11,7 per ogni viaggio). Le possibilità di crescita in Italia non mancano: rafforzeremo le partnership con i tour operator e gli operatori di settore, con un focus particolare sulla formazione degli agenti attraverso il Tiare Program».

La novità di prodotto? «Per incrementare la brand aware- Turisti italiani ness delle isole di nel 2013 Tahiti, intendiamo attuare una diversificazione della comunicazione, prima di tutto nei temi, presentandoci come destinazione a 360 gradi in grado di ospitare un ampio target di clientela, con focus su gastronomia, cultura, attività sportive e presentando gli angoli meno conosciuti dell’arcipelago. Parallelamente, continueremo con l’attività incentrata sui nostri punti di forza come i viaggi di nozze e le vacanze benessere. La maggiore novità di quest’anno è rappresentata da The Brando, un resort che riflette la visione di sviluppo sostenibile immaginata da Marlon Brando, lo storico proprietario dell’isola privata su cui è situato, Tetiaroa. The Brando promuove la conoscenza a 360 gradi della Polinesia francese e offre 35 ville con piscina privata e ogni genere di comfort».

8.103

13


Quotidiano

12 marzo 2014

www.travelquotidiano.com

Speciale Viaggi di nozze PER SAPERNE DI PIU’...

G

rande attenzione del Club Med al segmento “sposi”. «Ad esso dedichiamo un’offerta su misura, 14 resort da sogno, per un viaggio alla scoperta di paesaggi, culture e benessere di lusso spiega Giorgio Trivellon, responsabile vendite -. Il nostro “lusso conviviale” è pensato per dare il massimo comfort e la più vasta gamma di servizi con la formula Premium All Inclusive». L’offerta “Luna di miele” permette di approfittare del 15% di sconto per 14 destinazioni con una formula che prevede riduzioni anche sul servizio à la carte, escursioni speciali per le coppie, champagne per tutto il soggiorno e forfait per il centro benessere. Le proposte: Kani “4T” con spazio 5 Maldive, abbinata alla possibilità di visitare Abu Dhabi. Bintan Island “4T” Indonesia, circondati da una spiaggia privata di 2,5 km, con possibile stopover a Singapore. Grazie alla combinazione stopover a Miami e soggiorno a Columbus “4T” si può scoprire il fascino della Florida; la vacanza continuerà poi con un tuffo nel mare delle Bahamas sulla spiaggia di Columbus. Le Ville di Albion, Mauritius, a pochi passi dal Plantation d’Albion “5T”.

«Proposte su misura per gli sposi in 14 resort da sogno»

Novità 2014 «Debuttano Sri Lanka e Indonesia dopo un lungo lavoro di affinamento e test»

S

i consolida «sempre più il trend positivo rilevato nel 2013 – racconta Vito Facciolla, product manager Raro by Nicolaus -. La crescita è ormai una costante che ogni giorno alimenta l’entusiasmo nel progetto Raro. Il dato interessante riguarda il numero di passeggeri rapportati al mix di prodotto, tutte le nostre destinazioni registrano un incremento buono e ben distribuito a conforto delle scelte effettuate. Le novità del 2014 sono Sri Lanka e Indonesia. Abbiamo pensato di arricchire l’offerta Raro pubblicando queste due destinazioni alla fine di un lungo lavoro di affinamento e test che ha prodotto ottimi risultati in termini di qualità e di costi».

I

l segmento nozze, per Hotelplan e Turisanda «è un target importante cui da anni viene dedicata una programmazione arricchita nel tempo - spiega Barbara Paganoni, devolopment & contract manager - “Viaggi di Nozze e Sposarsi nel Mondo”, 132 pagine (gennaio/dicembre) illustra un mondo di proposte e suggerimenti per la luna di miele oltre a idee romantiche e stravaganti». La nuova edizione presenta una narrazione emozionale del viaggio che invita a scoprire la destinazione. Tre sono le novità: Madagascar

«Il prodotto nozze rappresenta un 25% circa di fatturato» (“Amico lemure e altri incontri”), Stati Uniti (“Note, colori e profumi del Sud”) e Malesia (“L’isola del tempo che fu”). «C’è anche la possibilità di celebrare le nozze all’estero: Maldive, Mauritius, Seychelles, Bali, Maui e New York». Le coppie possono godere di sconti istituzionali e promozioni speciali a seconda della struttura scelta. «Il prodotto nozze vale un 25% di fatturato. Le prenotazioni confermano che durante la luna di miele sempre più si cerca di abbinare tour e soggiorno balneare».

L

Top Six «Ottimo riscontro per questa proposta inserita all’interno del catalogo nozze»

L

’andamento delle prenotazioni «è ottimo su tutta la linea - afferma Roberto Servetti, direttore prodotto di Amo il Mondo -. Il trend è molto buono e non possiamo fare altro che ritenerci soddisfatti proprio del fatto che i clienti si affidino a noi soprattutto per la loro luna di miele. Su tutti i cataloghi, dagli Stati Uniti alla Polinesia, dall’Africa e Oceano Indiano all’Oriente, registriamo una buona richiesta sia di preventivi sia di conferme. Ottimo il riscontro della proposta “Top Six” all’interno del catalogo nozze. Inoltre, la proposta Cape Town, Garden Route, Chobe e Seychelles ha riscontrato un buon successo in termini di qualità del prodotto. Un giusto equilibrio di lusso e qualità del servizio che fanno di questa proposta una delle più gettonate nella fascia alta dei clienti».

e prenotazioni dei viaggi di nozze sono «in crescita secondo i budget – spiega Silvia Brunetti, direttore prodotto Eden Made -. Per quanto riguarda le novità, abbiamo viaggi individuali e crociere in Polinesia e proposte di viaggio individuale, crociere e alcune strutture alle Isole Cook e alle Fiji. In Sud Africa l’Eden Special Kapama River Lodge, in oceano Indiano il nuovo Eden Special Sun Island Resort & Spa, a Mauritius l’Eden Special Le Victoria Hotel, a Dubai il nuovo Eden Special Ocean View Hotel. Ci sono poi idee di viaggio originali in Argentina. Novità anche in Brasile con il nuovo tour in dune buggy attraverso le spiagge di Praia de Pipa, Canoa Quebrada, Cumbuco e Jericoacoara. Quest’anno abbiamo anche una novità per gli agenti di viaggio: dei kit per personalizzare il proprio stand con poster, totem, cubi, zainetto, guide utili e diversi gadget. Su agenti.edenviaggi.it, abbiamo creato un’area dedicata alla fiera sposi dove gli agenti possono scegliere il kit più adatto al proprio stand. Inoltre abbiamo creato un Pocket Planner per dare consigli agli sposi sulla preparazione delle nozze».

«Offriamo un kit per personalizzare un corner in agenzia»

In Giamaica con Acentro, all’Half Moon fra mare e golf L’essenza della Giamaica è tutta nei colori della sua bandiera: il giallo oro rappresenta il sole, il verde la vegetazione, il nero, il colore della gente, gente fiera e orgogliosa che dopo anni di schiavitù e di sofferenza è riuscita a conquistare la libertà.

LA DESTINAZIONE La Giamaica è proprio così, un paradiso sia per chi desidera scoprire la natura selvaggia dell’isola, sia per chi desidera trascorrere la più classica vacanza caraibica, fatta di spiaggia, di mare e di sole. La barriera corallina la circonda e offre uno spettacolo indimenticabile a solo mezzo metro di profondità. Non occorrono brevetti di immersione, bastano maschera e boccaglio per dedicarsi allo snorkeling e godere di uno spettacolo unico : pesci, vegetazione marina e corallo. La vita da spiaggia è assicurata : iperattiva per gli sportivi che possono dedicarsi al wake board o al parasailing, rilassante per chi ama leggere un libro al sole. Col passare del tempo non la si dimentica, si mette però via nel cassetto dei ricordi. È un souvenir che nella nostra vita quotidiana non trova un frequente utilizzo.....ma che vale la pena avere. La Jamaica si raggiunge con voli diretti da Londra (circa 8 ore di volo), da New York, da Miami, o con voli charter diretti dall’Italia. Il fuso orario è di 6 ore in meno rispetto all’Italia.

Condizioni in esclusiva solo con ACENTRO

LA STRUTTURA L’Half Moon è situato in località Montego Bay e a soli 10 minuti dall'aeroporto internazionale. Il Resort vanta una posizione privilegiata che unisce il fascino del vecchio mondo con tocchi di modernità. La proprietà comprende oltre 3 km di fronte spiaggia. Le eleganti camere sono suddivise in categorie che vanno dalla Superior alle splendide Ville immerse nella calda atmosfera Jamaicana. Inoltre a disposizione dei clienti vi sono 13 campi da tennis e da squash, piscine, una laguna naturale con delfini, piste ciclabili, campi da pallacanestro e pallavolo, centro ippico, una palestra attrezzata con personal trainer, un centro Spa e un centro di attività ricreative per bambini con servizio di baby-sitting.

GOLF di proprietà un ottimo 18 buche, e entro 20 minuti si trovano ulteriori 4 campi di Laura Piras

14

Half Moon Prezzo per persona:

LA QUOTA COMPRENDE: 6 notti in camera Superior con trattamento di prima colazione green fees giornalieri con cart e caddy presso il campo di proprietà. Assistenza telefonica gratuita prima, durante e dopo la vacanza con garanzia della miglior tariffa per voli e hotel. Trasferimenti privati da e per l’aeroporto, assistenza locale, tasse locali. Polizza bagaglio per danneggiamento, furto e ritardo nella consegna

da €

1.720

Sempre incluso nella quota: Prenotazione dei tee-times, assicurazione medico sanitaria e rimpatrio assicurazione rimborso penale di annullamento viaggio per qualsiasi motivo documentabile G G

G

(condizioni come da catalogo generale Golf Vacanze)

e in omaggio: G

12 palline Srixon AD333 per camera


Quotidiano www.travelquotidiano.com

12 marzo 2014

Speciale Viaggi di nozze PER SAPERNE DI PIU’...

I

numeri del gruppo Alessandro Rosso «sono sempre molto interessanti sul segmento viaggi di nozze su tutto il territorio nazionale e in modo particolare per l’area del Centro-Sud Italia - spiega Sergio Testi, ad di Best Tours Italia . Per cercare di essere sempre allineati alle richieste di mercato per il 2014 abbiamo realizzato “Honeymoon Escape” un folder che raccoglie le principali destinazioni di vacanza di Kuoni e Best Tours in modo da permettere alle adv di avere sempre uno strumento da proporre ai propri clienti in occasione di fiere, presentazioni o attività dedicate. In questo nostro strumento di vendita presentiamo 4 formule di viaggi vacanza: quella balneare di Marine Escape, quella culturale di Cultural Escape, quella naturalistica di Natural Escape, quella romantica e originale di Wedding Destination. Oltre a Honeymoon Escape abbiamo anche proposto per alcune destinazioni una serie di prodotti precostituiti e già preventivati così da consentire alle agenzie di avere prezzi indicativi da offrire ai clienti per poi concludere e definire tutti i dettagli con i nostri uffici vendite».

Le proposte sono raccolte nel folder “Honeymoon Escape”

Anniversario Tra le novità del 2014 c’è il buono dedicato a chi festeggia il primo anno di matrimonio

I

l catalogo Francorosso Viaggi di Nozze «sta confermando le buone performance del 2013: la conferma giunge da Simona Nocifora, responsabile ufficio stampa e relazioni pubbliche del gruppo Alpitour. «Al momento le prenotazioni per il 2014 sono in fase di avvio, ma ci aspettiamo una forte accelerazione». La grande novità per quest’anno è data non solo alle agevolazioni per gli sposi, sia di natura economica sia relative a servizi ad hoc per il viaggio di nozze, ma anche dal buono per il “Primo anniversario di matrimonio”. Si tratta di un voucher del valore di 200 euro utilizzabile per prenotare una vacanza da effettuare entro dicembre 2015.

I

viaggi di nozze «sono in continua crescita e inoltre ci permettono di lavorare in modo ottimale, poiché vengono prenotati con un largo anticipo - commenta Filippo Tura, sales manager di Mosaico -. Da sempre abbiamo lavorato puntando sulla qualità e su un alto livello di servizi, attirando quindi una clientela alta e su questo target l’andamento delle prenotazioni è piuttosto confortante. Un viaggio di nozze Mosaico nel Sudest asiatico offre la possibilità di celebrare una luna di miele indimenticabile: il to con le sue

«La Thailandia resta la meta più richiesta» proposte unisce luoghi affascinanti al soggiorno in alberghi da sogno e riserva agli sposi un Pacchetto Honeymoon con tante attenzioni e benefit esclusivi. La Thailandia rimane la meta più richiesta anche se ultimamente abbiamo visto un sensibile aumento della domanda verso l’Indonesia, soprattutto in estate. Tra i viaggi di nozze il nostro best seller è un tour che parte da Bali e che si conclude con un soggiorno mare nell’arcipelago di Karimunjawa. Siamo su Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/Mo saicoTourOperator?ref=hl

Promozione Con Qatar Airways valida fino al 31 marzo per i viaggio fino al 31 ottobre 2014

Q

uality Group ha ideato, in collaborazione con Qatar Airways, una speciale promozione riservata ai viaggi di nozze, che cominciano già in aeroporto. Sono tanti i vantaggi della promozione: si va dallo uno sconto aggiuntivo di 100 euro a coppia rispetto all’attuale politica sposi del gruppo, a un trattamento vip negli aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino che prevede numerosi plus (dalla chiamata telefonica o sms al passeggero il giorno prima della partenza per fissare l’orario di incontro in aeroporto, alla pre-assegnazione-pre-accettazione dei posti a sedere a bordo dell’aereo; dal web check in e stampa delle carte d’imbarco, all’accoglienza del passeggero direttamente al check in). Questa promozione è valida per le prenotazioni di viaggi di nozze in Malesia, Kenya, Tanzania, Thailandia, India e Sri Lanka fino al 31 marzo per i viaggi in partenza dal 1° aprile al 31 ottobre 2014 (eccetto che per il periodo estivo dal 12 luglio al 31 agosto 2014).

T

rend positivo del segmento viaggi di nozze per Idee per Viaggiare: «L’andamento segue un trend positivo, con un +20% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in linea con la crescita complessiva di Idee per Viaggiare – dichiara Roberto Massi, della direzione vendite del to -. I viaggi di nozze seguono l’evoluzione della nostra programmazione, perché le destinazioni su cui questa si articola rappresentano mete ideali per il segmento sposi. Il nostro valore aggiunto è quello di selezionare le strutture e i tour che meglio si prestano ad indirizzare questa particolare fascia di clientela. Per questa ragione abbiamo sviluppato due cataloghi dedicati agli sposi: uno per la luna di miele e l’altro per chi vuole sposarsi all’estero. Tra le soluzioni anche la nostra speciale “lista di nozze online”. Abbiamo appena rilasciato alle agenzie di viaggio una monografia “Sposarsi in luoghi da sogno”, realizzata in collaborazione con Beachcomber Hotels e focalizzata su Mauritius e Seychelles. Tra le novità 2014 ci sono la Giordania e le crociere negli Emirati Arabi, soluzioni che stanno incontrando il gradimento degli sposi».

Ecco la monografia “Sposarsi in luoghi da sogno” insieme a Beachcomber

Foto suggestive

I nostri Speciali sono in continua evoluzione anche sui social network! Seguili ed interagisci con gli operatori sulle nostre nuove Pagine di

Info aggiornate

Offerte per i tuoi clienti

Trova tutti gli Speciali Social su www.travelquotidiano.com/ tipologia-sfogliabile/speciali

15


travel-quotidiano-12032014  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you