Issuu on Google+

ANNO XXIV - N. 46 13 GIUGNO 2012

PREZZO PER COPIA EURO 0,10

GIORNALE DI INTERESSE PROFESSIONALE PER IL TURISMO - POSTE ITALIANE SPA - SPED.

Pierre & Vacances punta su Spagna e Francia

Pierre & Vacances punta su Spagna e Francia, con la crescita dell’offerta di residence e appartamenti. A PAGINA 4

IN

ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV.

Hard Rock Cafe investe nel Belpaese

IN

L. 27.02.2004, N° 46), ART. 1,

Hard Rock Cafe rafforza la sua presenza nel nostro Paese e prevede massicci investimenti. A PAGINA 3

Razionalizzare la mappa degli aeroporti. Interrogazione al ministro Passera

Tagliare gli scali piccoli In Italia 96 aerostazioni, molte delle quali minuscole e inutili L’Egitto del Turchese FIDENZA – I Viaggi del Turchese accende i riflettori sulla destinazione Egitto, punto di forza della programmazione con circa il 50% del traffico complessivo del to. Da qui l’idea del viaggio “Road to Egypt” che ha permesso ad 85 agenzie di viaggio fidelizzate di toccare con mano la realtà del Paese. «Abbiamo investito e continuiamo a farlo» dice Quirino Falessi, direttore commerciale del to. A PAGINA 4

SU QUESTO NUMERO DI

TRAVEL

LO SPECIALE GIORDANIA DA PAG. 10 A PAG. 15

MILANO - Ritorna d’attualità il problema degli scali in Italia. Un onorevole della Lega, Paolo Grimoldi, rivolge un’interrogazione parlamentare al ministro Corrado Passera, chiedendo se non sia il caso di iniziare a tagliare gli aeroporti di dimensioni «esigue e con un traffico passeggeri irrisorio». Già una ricerca Nomisma aveva messo in evidenza l’eccesso di localismi nel settore del sistema aeroportuale, che danneggia sensibilmente il nostro Paese. A PAGINA 2

COMMA

1, CNS/AC-ROMA

A scuola Paolo Rubini: «L’Enit, per noi, è un po’ una palestra, un po’ una scuola, un po’ un’aula». Ecco se fosse così gentile da rimettere i libri in cartella e ritornarci in un’aula, gliene saremmo grati.

Jet2.com poker su Roma ROMA – Jet2.com rilancia su Roma con l’avvio del collegamento stagionale per Newcastle, che è operativo con due frequenze alla settimana fino al prossimo 4 novembre. Si tratta della quarta destinazione servita da Fiumicino dopo Glasgow, Manchester e Leeds: «L’area del Nord-est della Gram Bretagna è dunque più facilmente raggiungibile dal Centro-sud Italia - afferma Ian Doubtfire, managing director di Jet2.com -, così come a disposizione degli inglesi c’è un altro volo diretto su Roma». Nel 2011 i passeggeri inglesi transitati da Fiumicino sono aumentati del 14%. A PAGINA 6

Prospettive positive per Cathay MILANO – Il mercato italiano di Cathay Pacific Airways conferma tutto il suo valore: buone le prospettive per i mesi estivi. A luglio il debutto della business class sulla MilanoHong Kong. A PAGINA 7

IL CATALOGO “TURCHIA” TURBANITALIA È ONLINE SU TRAVELQUOTIDIANO.COM MONDO CATALOGO

Silvia Tagliaferri

1


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

In primo piano Il vero problema

Sul nostro territorio ci sono 96 scali, molti dei quali con dimensioni esigue e con un traffico passeggeri irrisorio Scali con maggior numero di passeggeri Bergamo

8.416.961

Catania

6.789.601

Milano Lin

9.063.827

Milano Mxp 19.291.427 Roma Cia

4.741.296

Roma Fco

37.651.222

Torino

3.703.985

Venezia

8.563.274

Razionalizzare gli aeroporti Questa sì che è una priorità di GIUSEPPE ALOE

MILANO - Con un’interrogazione al ministro Corrado Passera, l’onorevole Paolo Grimoldi, della Lega, rimette il dito nella piaga degli aeroporti italiani. Grimoldi inizia dando un quadro (quasi disperante) della situazione. Leggiamolo: «Sul territorio italiano sono presenti 96 aeroporti, come riportato dal sito ufficiale dell'Enac, molti dei quali di dimensioni esigue e con un traffico passeggeri irrisorio. Si pensi che solo 40 hanno registrato, nel 2007, un traffico superiore a 10 mila passeggeri e solo 25, nel 2009, hanno movimentato un traffico superiore ai 500 mila passeggeri; nella regione Lazio, mentre l'aeroporto di Campino riceve, pur avendo forti limiti di crescita strutturali, più di 2 milioni di euro pubblici annui per il servizio di assistenza volo e i pompieri, è in previsione l’apertura di un nuovo scalo a Viterbo. Nella regione Toscana, oltre all’aeroporto di Firenze e di Pisa, sembra essere in progetto anche un aeroporto a

Quotidiano

Strutture con “poco” traffico Bolzano Crotone Cuneo Foggia Forlì Parma Perugia Siena Siena. Sull'asse TorinoVenezia ogni 50 chilometri c'è una pista di atterraggio». Mi sembra una disamina seria, che punta ad individuare le “magagne” esistenti sul tessuto aeroportuale italiano. Il localismo, che è il “carattere originale” italiano, influisce pesantemente su tutti i settori produttivi, e crea disfunzioni e criticità che non trovano uguali in Europa. Direttore responsabile GIUSEPPE ALOE Direttore editoriale DANIELA BATTAGLIONI

www.travelquotidiano.com

TRAVEL AGENT BOOK S.r.l.

2

Pax 59.340 121.674 222.711 61.279 345.135 269.003 171.395 2.115

Autorizzazione del Tribunale di Milano 793 del 30.11.1991 Spedizione in abb. postale (Pubblicità 45%)

Dopo ulteriori analisi sulle prospettive di traffico (fino al 2030 si dovrebbe passare dagli attuali 130 milioni di passeggeri a 240-290 milioni con incrementi compresi tra l'87 e il 127%), Grimoldi chiede al ministro se non sia il caso di «intervenire nel settore aeroportuale con un piano programmatico che porti alla definizione di macro aree di interesse strategico in cui concentrare il traffico aereo, rispondendo

DIREZIONE E REDAZIONE Via Merlo 1 - 20122 MILANO tel. 02/76316846 (r.a.) fax 02/76013193 AMMINISTRAZIONE ABBONAMENTI, REDAZIONE ROMANA Via La Spezia, 35 - 00182 ROMA tel. 06/70476418 fax 06/77200983

Paolo Grimoldi, della Lega ha rivolto un’interrogazione al ministro Corrado Passera, sullo stato del sistema aeroportuale italiano, mettendo in rilievo le criticità del sistema.

così al duplice obiettivo di razionalizzare i contributi pubblici erogati a favore di scali sottoutilizzati e contribuendo al contempo allo sviluppo del territorio secondo una logica di differenziazione dell'offerta». Questa interrogazione fa da pendant allo studio presentato da Nomisma, One Work e Kmpg che arriva a una conclusione precisa: in Italia ci sono 24 aeroporti di troppo. Foggia, Parma, Forlì, Brescia, Cuneo, Perugia, Bolzano e

TARIFFE ABBONAMENTI ANNUALI: ITALIA 50,00 - ESTERO 90,00 EURO VERSAM. SU C/C POSTALE N. 85638005 - ROMA CAUSALE DEL VERSAMENTO: «ABBONAMENTO A TRAVEL QUOTIDIANO»

Stampa Comunicare Srl Piazza Dalmazia, 6 - 0511 Terni

tanti altri. Strutture senza passeggeri - a Siena ne passano sì e no un migliaio l’anno - o con forti limiti di crescita strutturali come Ciampino cui lo Stato dovrebbe, suggerisce il piano, sospendere gli aiuti pubblici (2-3 milioni l’anno) condannandoli con ogni probabilità a una lenta eutanasia. Strutture come queste, continua il rapporto, hanno bisogno di un traffico minimo di 500 mila persone l’anno per sperare

Concessionaria di Pubblicità Network & Comunication srl via La Spezia 35 - 00182 ROMA Tel. +39 06.70476418 Fax +39 06.77200983 Area manager centro sud Italia: Olga Vaglio info@travelquotidiano.com Uffici Milano tel. +39 02.76316846 - fax +39 02.76013193 Direttore commerciale: Marco Ferri marco.ferri@travelquotidiano.com 334.6288424

di arrivare all’equilibrio economico. Se in Lombardia - con la Sea che gestisce la riorganizzazione - si vuole fare di Bergamo la capitale dei low-cost, di Malpensa l’hub intercontinentale, di Linate il city airport per i voli a breve raggio e di Brescia, appunto, lo snodo per le merci, in altre parti d’Italia la faccenda è molto più complicata. A Roma, infatti, se da una parte si studia il modo di tagliare, dall’altra si lavora per varare un nuovo scalo (su cui lo studio One Works è molto perplesso) a Viterbo. In Toscana c’è la lotta interna tra Firenze (rimasta un po’ al palo, 1,3 milioni di transiti) e Pisa (già a 3,2 milioni grazie ai lowcost). Ma non contente di questo affollamento aeroportuale autorità locali stanno cercando di far risorgere dal nulla pure Siena, che nel 2011 aveva accumulato un traffico di ben 2 mila 115 passeggeri. Non credo che esista un panorama così desolante nel resto del mondo. Bisogna fare qualcosa.

internet a questo indirizzo http ://www.travelquotidiano.com E-MAIL: info @travelquotidiano.com redazionemilano@travelquotidiano.com redazioneroma@travelquotidiano.com


Quotidiano www.travelquotidiano.com

13 giugno 2012

Notizie Nel 2011 le sedi di Roma e Venezia, hanno registrato rispettivamente fatturati di 15 e 9 milioni di euro

“una Dal vostro Paese ci aspettiamo crescita fra il 6 e il 10% ” Hamis Dodds

In numeri 138 sedi in 53 paesi del mondo 77 milioni di ospiti ogni anno.

di CAMILLA MADERNA

MILANO – Il turismo italiano gioca la sua carta più rock nel triangolo dell’arte Roma, Venezia e Firenze. Infatti, il noto brand americano Hard Rock Cafe ha deciso di investire sul nostro Paese rafforzando la presenza «proprio in quelle aree turisticamente più interessanti – spiega Ilaria D’Alessio, sales & marketing manager Hard Rock Cafe Roma -. Siamo un punto di riferimento per la clientela straniera, statunitense in particolare ma anche per i nuovi mercati emergenti sempre più attratti dal turismo made in Italy, e ovviamente anche per gli ospiti italiani, grazie alla trasversalità del brand. La nostra vocazione turistica è rappresentata dall’esperienza, unica nel suo genere, che offriamo, ricca di suggestioni che provengono dal mondo della musica, portatrice di valori uni-

Hard Rock Cafe: investimenti mirati in Italia “dalAttratti turismo made in Italy

Ilaria D’Alessio

versali. Oltre alla tradizionale culinaria americana e dal sapore tex mex, la visita in uno dei nostri punti rappresenta anche la possibilità di visitare gratuitamente un museo di cimeli degli artisti mondiali più conosciuti».

Hard Rock Cafe stringe i rapporti con il trade italiano: «Abbiamo delle partnership con diversi dmc, operatori italiani ed europei incoming, ai quali riserviamo tariffe speciali soprattutto per i gruppi (che avranno a disposizione menu ad hoc con piatti proposti anche a la carte) ma che replichiamo anche per individuali. Su Roma abbiamo sperimentato nel corso del 2012 una serie di programmi rivolti alle scuole con finalità didattiche, conoscere attraverso la storia della musica». Nel

futuro invece, almeno quello prossimo del 2013, sembra che il Belpaese sia destinato a rimanere nel mirino dell’azienda americana, stando alle parole di Hamis Dodds, presidente e ceo di Hard Rock International, rilasciate al Sole 24Ore. «Non abbiamo alcun annuncio ufficiale da dare circa l’apertura di Hard Rock Cafe a Milano, città business oriented. Stiamo considerando con estrema attenzione il tipo di location e il profilo della clientela per essere sicuri di fare le giuste scelte e sfruttare al massimo il potenziale della città. Si tratterebbe di un investimento che si aggira fra i sei e i dieci milioni di dol-

lari, lo staff sarebbe di circa un centinaio di impiegati». Altro obiettivo un Hard Rock Hotel con Firenze, Roma e Venezia in lizza per la candidatura: ma al momento ancora nulla di certo, secondo Dodds. Intanto l’Italia incassa le buone performance di Roma e Venezia che archiviano il 2011 con un fatturato di 15 e 9 milioni di euro, doppiando l’anno precedente, mentre Firenze (apertura luglio 2011) supera di un milione le previsioni chiudendo il primo semestre a quota 10 milioni di euro. «Nel 2012 ci aspettiamo per l’Italia un aumento di fatturato fra il 6 e 10%» conclude Dodds.

3


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

Operatori Nuova edizione del catalogo

Turbanitalia, la Turchia dalla A alla Z di MONICA LISI

MILANO - In 116 pagine di catalogo (nella foto) Turbanitalia raccoglie proposte di viaggio variegate sulla Turchia, destinazione di punta del to, adatte a tutti i gusti e le esigenze: dal semplice week-end a Istanbul, a 18 tour organizzati e due mini tour alla scoperta del patrimonio turistico-culturale del Paese. Ma anche crociere in caicco e soggiorni mare in strutture in esclusiva sul mercato italiano come il Latanya Beach Resort a Bodrum e il Kemer Holiday Club a Kemer nell’area di Antalya, dove sono previste assistenza e animazione dedicate ai clienti italiani. «Tra le novità riguardanti la Turchia commenta Graziano Binaghi, direttore commerciale di Turbanitalia - spicca l'accordo di collaborazione con Pegasus Airlines, vettore low cost che collega Bergamo e Roma a Istanbul e al resto della Turchia, con una disponibilità molto ampia di posti a tariffe vantaggiose. Sul fronte delle crociere, riproponiamo i nostri classici itinerari in esclusiva, che da Bodrum a Kemer danno la possibilità di visitare il tratto di costa più bello e meno co-

nosciuto della Turchia - la Turchia Indaco e la Turchia Acquamarina - sia in versione standard sia Plus, oltre alla novità di imbarcazioni con aria condizionata. Per il 2012 ci aspettiamo di mantenere le posizioni del 2011, con l'obiettivo di ritornare al fatturato del 2010 per ricominciare a crescere. Quest’anno celebriamo il nostro 30° anno di operatività e cercheremo di fare il massimo per comunicare e formare la rete vendita agenziale con iniziative dedicate e la partecipazione a tutti gli eventi fieristici nazionali più importanti». All’interno del catalogo, proposte early booking, speciale bambini, riduzioni sposi, offerte e promozioni.

L’operatore organizza una convention per rilanciare sul mercato delle agenzie i plus della sua programmazione testi e foto di MASSIMO TERRACINA

FIDENZA - E’ un dato di fatto: i Viaggi del Turchese ha l’Egitto nel cuore, e non solo nel “core business”. Lo ha dimostrato portando 85 agenzie fidelizzate alla scoperta di una programmazione ampia, attenta al rapporto qualità-prezzo, a volte inconsueta. Il viaggio “Road to Egypt”, a metà fra convention e familiarization trip, è stato realizzato in stretta collaborazione con l’ente del turismo egiziano. «Il fatto di essere parte della grande famiglia Tui ci assicura di poter contare su volumi maggiori e quindi di godere di maggiore capacità contrattuale nei confronti dei fornitori - commenta Quirino Falessi, direttore commerciale del to-. Questo fatto comporta però anche il dovere di supportare la meta nei momenti difficili, cosa che abbiamo continuato a fare. A noi

I Viaggi del Turchese si concentra sull’Egitto l’Egitto procura circa il 50% del traffico, che convogliamo dall’aeroporto di Bergamo con voli dedicati e grazie alla posizione strategica, alla fluidità di servizio e all’ottimo rapporto con l’amministrazione di Orio al Serio, per noi rappresenta una base importantissima. Così come sarà con i nuovi accordi quello di Rimini». Bds è la dmc strettamente legata a Turchese, che

opera con attenzione e precisione con qualunque tipo di gruppo utilizzando guide attente e preparate. «Questo è per noi un aspetto altrettanto importante, poiché non possiamo permetterci passi falsi commenta Marisa Filippi

“ Il fatto di essere parte di Tui ci rende più forti ” Quirino Falessi

(nella foto), responsabile gruppi -; abbiamo selezionato con cura le strutture da proporre al mercato e le mete, che per noi fanno perno su crociera sul Nilo, Egitto classico (Il Cairo) mar Rosso con le proposte di Marsa Alam - ultima entrata in programmazione - El Quseir, Hurghada, Sharm El Sheikh e Taba». Il 2012 si preannuncia un anno difficile, come lo è

Il gruppo potenzia la proposta di residence e appartamenti nelle località più belle

Spagna e Francia con Pierre & Vacances di PAOLA CAMERA

ROMA - Spagna e Francia al centro dell’estate di Pierre & Vacances, il gruppo francese che continua ad ampliare la sua offerta di vacanze in residence e punta su Costa del Sol e Costa Azzurra. «L’andamento delle prenotazioni sul mercato italiano quest’anno tende a essere più lento. I clienti prenotano più sottodata probabilmente nella speranza di tariffe migliori o a causa del generale clima di incertezza - spiega Alessandro Antinori, responsabile promozione Italia di Pierre & Vacances -. Differente invece la situazione negli altri paesi europei, come ad esempio Francia e Germania, dove le vendite sono cominciate bene». Parte così un’estate all’insegna di Spagna e Francia, i due Paesi su cui Pierre & Vacances punta di più, accanto alla conferma del Calarossa in Sardegna e dell’offerta nelle Antille francesi. «In Spagna rilanciamo con importanti novità. Contiamo ora su un’offerta di oltre 2 mila 500 appartamenti, con una trentina di strutture nei posti a maggiore vocazione turistica. Ne sono un esempio due delle novità 2012, i residence Benalmádena Playa nell’omonima località e residence Stella Polaris a Torremolinos, che vanno ad aggiungersi alle

4

“delL’andamento mercato italiano è un po’ lento ” Alessandro Antinori 10-15%

Commissioni per le agenzie

altre proposte come quelle a Benidorm e a Manilva. Tutte le proposte sono con formule d’affitto flessibili e vantaggiose, anche perché abbinabili a voli low cost e comunque in destinazioni di facile accessibilità». Per quanto riguarda la Francia, invece, Pierre & Vacances propone soggiorni in appartamenti e in residence e resort posizionati in Costa Azzurra e nelle più belle regioni francesi: Francia atlantica e regione basca, Provenza, Touraine Alsazia. Per chi invece preferisce le grandi città europee, il gruppo propone gli Adagio City Aparthotel, nella doppia gamma Adagio e Adagio Access. «Il marchio Adagio è un po’ il fiore all’occhiello della nostra programmazione, anche con il brand Access, che è il prodotto budget di Adagio. Siamo presenti in 90 città del mondo e sono previste nuove aperture a Liverpool, Colonia, Kaluga, Mosca e Bruxelles». Pierre & Vacances lavora in Italia con circa 2 mila agenzie, a cui dedica iniziative come i roadshow sulla Francia appena conclusi e realizzati in collaborazione con Atout France. La partnership con le adv è regolata da un sistema di commissioni che vanno dal 10 al 15% e possono arrivare al 20% in caso di particolari necessità di incentivazione su determinate strutture.

stato il 2011, ma le armi che il Turchese sfodera sono tenacia, continuità, capacità di mantenere alto il livello dei servizi. «Abbiamo investito e

Voli, punto di forza dell’offerta FIDENZA - I collegamenti aerei sono una parte importante della programmazione It di Turchese. Gli aeroporti di Bergamo, Rimini, Bologna, Pisa, Ancona e Venezia sono i porti di imbarco che portano i passeggeri a Marsa Alam, Hurghada, Sharm El Sheikh, Luxor, Il Cairo e Taba. continuiamo a farlo, nonostante lo scorso anno l’Egitto e la primavera araba siano costati parecchio a I Viaggi del Turchese in termini di perdita di traffico e di sforzo per mantenere attiva la programmazione. Siamo tuttavia certi che la costanza e la perseveranza siano fattori che sul lungo termine ci premieranno».

La sede si affianca a quella già operativa a Pechino

Utat Viaggi apre il secondo ufficio in Cina, a Chengdu

SALO’ - Utat Viaggi, che già dispone di un ufficio proprio a Pechino con personale parlante italiano (sig.ra Cate Lee, 0086 1346 6770588) e disponibile 24 ore su 24 a garanzia di un'assistenza capillare, ha ora inaugurato ufficialmente un secondo ufficio di proprietà in Cina, a Chengdu (nella foto, la città), nella regione del Sichuan. L'ufficio si occuperà della contrattistica di Utat Viaggi sul territorio e fornirà assistenza ai clienti in Sichuan e nello Yunnan, oltre che seguire la nuova sezione outgoing verso l'Europa per i turisti cinesi.


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

Trasporti Operativo il volo su Newcastle, quarta destinazione servita da Fiumicino

+14%

Passeggeri Uk su Roma 2011/2010

di MARIANNA DE PADOVA

ROMA – E’ partito il 31 maggio scorso il nuovo collegamento da Roma a Newcastle di Jet2.com. Operato due volte la settimana, il giovedì e il sabato, con B737-300 (da 148 posti), il volo sarà attivo fino al 4 novembre prossimo. Newcastle è la quarta destinazione del vettore inglese low fare: nel marzo scorso era partito il Roma – Glasgow, mentre erano già attivi i collegamenti con Manchester e Leeds. «Grazie a questa rotta, per l’area del Centro-sud Italia sarà facile raggiungere la Scozia e il Nord-est dell’Inghilterra; ma soprattutto il target giovane troverà una città universitaria molto vivace – afferma Ian Doubtfire, managing director di Jet2.com –. Inoltre, è un’occasione anche per gli inglesi del nord per raggiungere Roma con un volo diretto». Infatti il nuovo volo Roma – Newcastle va ad inquadrarsi in un rinnovato interesse del

6

1,8 mln

Passeggeri da Fiumicino verso il Regno Unito 2011

44

Aeromobili in flotta Jet2.com

Jet2.com rilancia da Roma verso il Nord-est inglese

“ Offriamo un altro volo diretto sul Nord del Regno Unito ” Ian Doubtfire

Regno Unito verso l’Italia: «Con un milione e 800 mila passeggeri trasportati nel 2011 da Fiumicino, il Regno Unito è un mercato importante per l’Italia - ha spiegato Sergio Berlenghi, responsabile commerciale Aviation di Aeroporti di Roma –. Nel 2011 l’incremento dei passeggeri inglesi è stato del 14%, sul 2010; trend che sta proseguendo anche nel 2012. Il nuovo volo è un’ulteriore opportunità di crescita». Il costo del biglietto per il volo Roma–Newcastle si presenta con tasse incluse (51,49 euro), una fran-

chigia di 22 chili, posti preassegnati e maggiore spazio tra sedili. Jet2.com (parte del Dart Group Plc), opera in otto città britanniche: Leeds Bradford, Manchester, Belfast, Newcastle, Blackpool, East Midlands, Edinburgo e Glasgow. Attiva dal 2002, ad oggi sono 44 gli aeromobili che compongono la flotta di Jet2.com: 26 B737-300, 13 B757-200, quattro B737-800, e un Airbus A320. A supportare l’attività del vettore anche il to Jet2holidays, che dal 2007 propone pacchetti basati sul network di Jet2.com.

Lancio positivo per la piattaforma “Two4you”

Meridiana fly Air Italy: trade in pole position

Leonardo Cesarini

OLBIA - Ha debuttato con buoni riscontri di gradimento la piattaforma di incentivazione agenti di viaggio “Two4you” di Meridiana fly-Air Italy, aggiornamento della precedente “Same4you”. Il pay-off messo a fuoco dalla compagnia “Il tuo lavoro ti fa volare” ne definisce l’obiettivo: ad ogni vendita di un biglietto su un volo Meridiana fly o Air Italy, finalizzata dall’agenzia di viaggio iscritta al concorso, corrisponde l’acquisizione di punti in più (www.two4you.it ). «L’attenzione del gruppo nei confronti degli agenti di viaggio e di tutti gli addetti che producono ogni giorno business all’interno delle agenzie è sempre massima e questa nuova piattaforma ne è la riconferma - ha dichiarato Leonardo Cesarini, direttore marketing Meridiana fly e Air Italy -. Fidelizzare per noi significa soprattutto crescere insieme ed essere aperti a tutte le possibili forme di dialogo con il trade». Per partecipare al programma di incentivazione, il titolare di agenzia o il banconista devono iscriversi accedendo al form di registrazione presente nella home page del sito www.two4you.it. Dopo aver ricevuto via e-mail una password, potranno quindi accedere all’area riservata nella quale aggiungere i punti acquisiti, aggiornare il proprio profilo ma soprattutto accedere al catalogo che raggruppa numerosi i premi in palio.


Quotidiano www.travelquotidiano.com

13 giugno 2012

Trasporti Sui voli da Milano dal 2 luglio i nuovi allestimenti. Cresce il peso del segmento leisure

Cathay Pacific: l’avanzata estiva parte dalla business class di MARIELLA CATTANEO

MILANO – Ruolo da protagonista per l’Italia nel mondo di Cathay Pacific. Fermo restando il focus su segmento business e corporate, la compagnia di Hong Kong guarda con interesse anche a quello leisure e conferma investimenti su prodotto e network. Silvia Tagliaferri, sales and marketing manager Italy & Malta di Cathay, mette a fuoco andamento e prospettive. Qual è il trend del booking? «L’andamento del primo semestre è in crescita, specie per quel che riguarda il business travel, con un aprile particolarmente buono. Il riempimento dei voli dall’Italia si conferma superiore al 90%, più alto quindi della media generale. Certo, il rendimento delle rotte è costantemente monitorato,

oltre 90% Load factor rotte italiane

60% Quota traffico corporate

di conseguenza quel che non funziona a dovere viene tagliato». Temi che non toccano il mercato italiano… «La destinazione Roma resta fondamentale per il mercato asiatico e per Cathay in particolare, che vi opera da 26 anni. Milano, che a luglio festeggia un anno dall’introduzione del volo giornaliero, è

stata una sopresa: traffico premium elevato, la città esercita un forte richiamo anche sui passeggeri da Hong Kong per design, arte e cucina. Certo le sfide a livello globale permangono anche nel 2012 e anche per una compagnia come Cathay, avvezza ad una vision sul lungo termine. Ma continuiamo ad investire: anche in Italia. Ecco allora la nuova business class, disponibile sugli aeromobili in partenza da Milano da luglio: siamo il primo mercato dell’Europa continentale ad averla, un riconoscimento delle iniziative portate avanti con successo nel nostro Paese». Le novità di prodotto non si esauriscono con la nuova business... «A inizio 2013 sarà la volta delle premium eco-

nomy, prima da Milano e poi da Roma, per un costante miglioramento dell’offerta di bordo. Inoltre per fine anno e comunque entro il primo trimestre 2013, verrà lanciata la pagina web per le aziende: il nostro focus resta sul corporate, che sulle rotte italiane rappresenta il 60% del traffico, ma aumenta anche la domanda leisure». Nuove destinazioni sul network, magari proprio ad impronta leisure? «Dalla Cina, dove con Dragonair arriviamo ora anche a Guilin e Xi’an, ci sono poi località meno note di Corea del Sud e Taiwan, fino a Clark sull’isola di Luzon, terza destinazione servita nelle Filippine. E poi la Thailandia con la novità di Chiang Mai. Tutte mete

Notizie

In 10 righe - Sncf

Questo è un riconoscimento al valore del mercato Italia

Silvia Tagliaferri

apprezzate da una crescente domanda leisure». Promozioni per l’estate? «Decisamente sì: per chi sceglie di volare in business class, la Busy Summer e, se si viaggia in due, la Summer Indulgence. E per chi vuole raggiungere le nuove mete ecco la New Horizons, acquistabile fino al 2 luglio per le partenze da Milano per volare verso Gullin, Xi’an, Jeju e Taichung dal 25 agosto al 30 settembre».

Sncf ha siglato un accordo di collaborazione commerciale con Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) per rafforzare le sinergie tra il Tgv e il servizio di trasporto pubblico gestito da Gtt a Torino. L'accordo prevede la vendita dei biglietti di Sncf presso i Centri di servizi al cliente Gtt; la vendita dei biglietti Gtt a bordo dei Tgv diretti a Torino; una promozione bilaterale che prevede campagne promozionali.

- Qatar Airways Qatar Airways rilancia sull’Iraq con nuovi voli su Erbil e, dallo scorso 7 giugno, su Baghdad. Entrambi i collegamenti operano quattro volte la settimana non-stop da Doha. Le due città saranno servite con A320 nella configurazione a due classi (12 posti in business class e 132 in economy). Nuovi collegamenti saranno lanciati nel 2012, compresi Perth (3 luglio), Kilimanjaro, Tanzania (25 luglio), Mombasa (15 agosto), Yangon (3 ottobre).

7


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

Alberghi Stanziati altri 700 mila euro

Antares Hotels: gli investimenti non si arrestano

MILANO - Antares Hotels rilancia gli investimenti per il 2012 con uno stanziamento di 700 mila euro. Il gruppo che riunisce gli alberghi milanesi Accademia, Concorde e Rubens, dopo aver investito 9 milioni di euro in ristrutturazioni e riammodernamenti dal 2006 al 2011, ora punta a perfezionare ulteriormente il prodotto. I tre hotel, tutti 4 stelle, comprendono 273 camere, bar e ristoranti, attrezzate sale meeting per eventi e convegni, tutte con luce naturale; funzionali sale fitness, connessione wi-fi veloce, garage e posti auto dove lasciare il proprio mezzo per muoversi liberamente nell’area C con i mezzi pubblici. Entro fine anno l’Accademia sarà dotato di 30 nuovi box auto e saranno implementate tecnologie caldo/freddo per il risparmio energetico, mentre il Rubens rinnova parte degli arredi delle camere. Targt privilegiato di Antares Hotels, affiliato alla First Class Collection di Worldhotels, è senza dubbio la clientela business, legata a fiere e convegni, ma anche turisti e famiglie per i grandi appuntamenti di sport, religione, arte e spettacolo. I punti di forza sono la capacità di “fare sentire l’ospite a casa anche fuori casa”, grazie alla comodità delle camere (insonorizzate e con letti dotati di materassi ortopedici) ma anche a servizi come la ristorazione dalle 7 a mezzanotte e l’ “early morning coffee” per chi parte prima del servizio colazioni.

Il resort 4 stelle situato a Marsa Alam è la nuova esclusiva in Egitto firmata I Viaggi del Turchese

Shoni Bay si rinnova e amplia l’offerta camere di MASSIMO TERRACINA

MILANO - Shoni Bay, 4 stelle, è il “nuovo” prodotto all inclusive ed esclusivo de I Viaggi del Turchese a Marsa Alam. L’hotel, già noto al mercato, ma del tutto rinnovato, è entrato dal 12 giugno ufficialmente a far parte della programmazione dell’operatore di Fidenza. «Ciò che intendiamo fare di questo hotel - spiega Quirino Falessi, direttore commerciale del to - è un club italiano dedicato alla nostra clientela, che potrà raggiungerlo facilmente con i voli Itc da Bergamo, Bologna Pisa, Venezia e Rimini. Ab-

biamo deciso di dare per la prima volta una forte impronta “Turchese” alla struttura con la presenza di un direttore italiano di

grande esperienza, uno chef per l’alta stagione per la miglior cura della cucina tricolore e uno staff di animazione di

comprovata esperienza, oltre ad un attrezzato diving per esplorare le bellezze del mar Rosso, gestito da uno staff italiano». Ma le novità vanno oltre: «Abbiamo ristrutturato le camere e le parti comuni, particolarmente adatte per un turismo “all year round” prosegue Falessi - e avremo una completa personalizzazione per questo hotel che sarà la nostra punta di diamante, fra varie proposte meno integrate, a Marsa Alam, l’ultima nata fra le nostre mete egiziane come i due Resta resort».

L’hotel, che si affaccia su una splendida baia, offre 70 camere rinnovate nell’arredamento e nella struttura per adeguarle alle aspettative del mercato italiano: per fine anno diverranno 128, e con l’integrazione della parte nuova arriveranno a circa 200. Prosegue quindi la sforzo del tour operator per offrire sempre più Egitto nella propria proposta, grazie anche alla forte interazione con l’ente del turismo egiziano, un’affezione ultra ventennale e un peso sulla programmazione attorno al 50%.

Notizie

In 10 righe - Wyndham Hotels Wyndham Hotels and Resorts arriva a Panama con un progetto di sviluppo nella zona di Chitré. Cubitá, questo il nome del resort che sorge all'interno della penisola Azuero, è l’ultima novità di Panama in termini di offerta lusso. La proprietà, che comprende un hotel con 110 camere, ma anche appartamenti e villette private, farà parte del Wyndham Grand Collection.

- Nira Resorts Shanti Maurice, il 5 stelle lusso di Nira Resorts nella costa sud di Mauritius, propone dal 1 giugno al 30 settembre 2012 una promozione del 50% su tutte le doppie con trattamento di half board. Per doppie a uso singola non sarà applicata nessuna tariffa speciale, ma varrà sempre la tariffa al 50%. L'offerta è valida per tutti i mercati e per tutte le categorie di camere e ville, con la sola eccezione della Shanti Villa. La promozione non è cumulabile con altre offerte in corso.

BONSAhI, sito web e strutture in crescita di MARIA CARNIGLIA

FIRENZE - Il portale BONSAhI rinnova l’immagine e aumenta il numero delle strutture affiliate. Il network nato di recente per mettere in luce le peculiarità delle strutture affina l’offerta per supportare al meglio affiliati e clientela. Gli affiliati BONSAhI sono 15: di recente sono entrati Vicarello di Volterra, un borgo storico ristrutturato, sulle colline toscane; Maison Firenze, un appartamento ricavato da un refettorio di un convento nei pressi di Firenze; Villa Poseidon, nel cuore di Salerno e infine tre strutture nel cuore di Roma, Relais Orso, Relais Giulia e Suit’Art Navona. «L’entrata di queste strutture rappresenta un passo importante – spiega Beatrice Grassi, socio-fondatore e presidente del gruppo – c h e consolida la nostra presenza nel settore e ci

8

“inSiamo ormai una fase di crescita significativa

Beatrice Grassi proietta in una fase di crescita significativa». A rafforzare la presenza sul mercato il restyling del sito www.bonsahi.com, che si presenta con una nuova veste grafica. «Il web è il punto di contatto con i clienti – dichiara Adalgisa Conte, direttore generale del gruppo– e per questo è in continua evoluzione per rispondere a tutte le esigenze degli ospiti». Il cliente può registrarsi gratuitamente sul sito: «Dopo la registrazione è possibile accedere ad una finestra – aggiunge Adalgisa Conte – che permette di usufruire di sconti e upgrade. Inoltre il cliente può entrare in un gruppo e tra chi aderisce scegliamo persone disposte a “sperimentare” direttamente le strutture. Un modo per valutare al meglio la “percezione” dell’utente».


La Giordania investe sul futuro e rilancia la sua vocazione di destinazione a 360 gradi per il mercato italiano. Ne ha parlato il marketing manager del Jordan Tourism Board in Italia, Marco Biazzetti. Qual è l’attuale andamento della destinazione sul mercato italiano? «Rispetto alla primavera del 2011, quest’anno la Giordania ha riscontrato un rinnovato interesse da parte del pubblico e il trend è positivo rispetto allo stesso periodo del 2011, che fu drammaticamente penalizzato dagli eventi della Primavera araba che non hanno tuttavia toccato la Giordania». Quali sono le prospettive di sviluppo a breve e medio termine? «A breve termine confidiamo in una crescita a doppia cifra rispetto al 2011, che ci ha visti arretrare di circa il 35% rispetto al 2010. Per quanto concerne il medio periodo, l’obiettivo, senza tralasciare le incognite della crisi economica mondiale, è quello di reinfondere nel pubblico una fiducia generalizzata sulla destinazione, che è da sempre una delle più amate dal visitatore italiano in cerca di storia, cultura, fede, benessere e fascino mediorientale». Quali sono i prodotti di punta per il nostro mercato? «Nel 2012 è sicuramente il bicentenario della riscoperta di Petra. Gli eventi celebrativi inizieranno ai primi di agosto, data dell’arrivo di Johann Burkhardt a Petra nel lontano 1812. Intorno alla riscoperta di Petra ruota la campagna 2012 dell’ente del turismo della Giordania». Quali sono i vostri obiettivi specifici per il 2012? «Sicuramente ripristinare la fiducia verso la Giordania come destinazione estremamente sicura, ottimizzare il bicentenario della riscoperta di Petra comunicando che la Giordania non è soltanto Petra ma un insieme di prodotti che ne fanno una destinazione ricca di attrazioni, completa per una vacanza all’insegna della cultura e della voglia di scoprire realtà diverse in un contesto tollerante, sicuro e ospitale». Avete in programma qualche iniziativa di promozione sui mercati italiano ed europeo? «Per quanto ci concerne, il mercato italiano è il nostro riferimento. Quindi, adesione alle principale fiere (Bit e Ttg), con la novità Art & Tourism nel 2012. Abbiamo organizzato con Ttg il roadshow Petra 2012 in quattro città italiane con l’adesione di 12 tour operator specializzati e centinaia di agenzie di viaggio. Lavoriamo in partnership con Brevivet, King Holidays, Best Tours, I Viaggi del Turchese, Nbts e altri operatori per la promozione della destinazione verso trade e consumer». CONTINUA A PAGINA 11

10

a cura della redazione

Giordania

SPECIALE

13 giugno 2012

-35%

Calo visitatori nel 2011

Ripresa

Positivi i riscontri nel 2012

Petra Fulcro della

promozione 2012

Promozione

Importante campagna di rilancio


Quotidiano www.travelquotidiano.com

13 giugno 2012

Speciale Giordania Un Paese da vivere a 360 gradi

4WINDS

L’operatore

“datoAbbiamo vita a diverse iniziative per rilanciare sicurezza e varietà della meta

Marco Biazzetti

Sede: Roma L.go Vercelli, 8 Tel. 06 7024406 www.4winds.it

300

Passeggeri all’anno

Tour

Accompagnati da guide qualificate

SEGUE DA PAG. 10 «Saremo inoltre presenti nelle gallerie commerciali di quattro grandi centri commerciali Auchan del Nord Italia con una mostra fotografica dedicata alle bellezze del Paese e un punto di informazioni per il consumatore finale. Per quanto riguarda la campagna istituzionale, abbiamo ottimizzato il budget con azioni on e offline diversificando le testate tra culturali, di settore e lifestyle». Avete in programma specifiche iniziative di formazione per gli agenti di viaggio italiani? «Oltre al roadshow Petra 2012 e ai workshop con Brevivet, siamo online con la Jordan Academy, recentemente tradotta in italiano sul sito http://academy.visitjordan.com. Si tratta di un enorme progetto formativo per agenti di viaggio che vogliono scoprire la Giordania a 360 gradi e che darà loro la possibilità, una volta superati i diversi test, di essere selezionati per un viaggio educational nel Regno hashemita». Infine, volete ricordare a quali eventi fieristici, roadshow e manifestazioni parteciperete nei prossimi mesi? «Siamo presenti a Bit, Ttg Incontri, World Tourism Expo di Assisi e Art & Tourism di Firenze. Abbiamo preso parte al roadshow Petra 2012 in quattro città italiane e organizzato il workshop Giordania insieme a Brevivet in cinque città italiane».

Prodotto di punta A l c u n i t o u r c o m b i n abili: Giordania con autista;Giordania g r u p p i l o w c o s t ; G i o rdania Classica con Gerusalemme (otto giorni volo incluso).

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Lento ma costante e per l'estate 2012 si intravede una leggera ripresa - spiega Marco Fenili, titolare di 4Winds -. Sebbene la Giordania non sia stata coinvolta dalle “Primavere arabe”, il turismo verso questo Paese è decisamente diminuito. Va inoltre aggiunto il fattore crisi, che ha di certo contribuito al calo, non tanto per i costi, attualmente molto convenienti, ma per la paura della crisi in sé, che ha bloccato soprattutto i viaggi del ceto medio». La novità di prodotto? «In occasione del bicentenario della riscoperta di Petra, proponiamo sconti speciali per i tour che includono la visita della Città Rosa. Un omaggio a questo sito archeologico, tra i più belli al mondo, nominato prima Patrimonio mondiale dell’umanità e successivamente incluso tra le Nuove

sette meraviglie del mondo. Le offerte sono previste anche per l'estate e in agosto, quando verranno celebrati i 200 anni del ritrovamento di Petra. Proponiamo poi le notti nel deserto e i trekking a cavallo lungo le vie carovaniere dei castelli. In occasione del bicentenario della riscoperta di Petra saranno organizzati eventi speciali come concerti, serate con musiche, luci e suoni e una speciale caccia al tesoro archeologica in cui Petra diventa il teatro di una gara a squadre con tappe nella grande area archeologica».

Il plus «Pensiamo che la conoscenza del prodotto, la serietà del nostro corrispondente e l'esperienza ormai ventennale su questa destinazione siano fra i nostri plus».

I VIAGGI DEL TURCHESE Il plus Programmazione annuale; qualità di servizi e di risorse umane; rapporto qualità/prezzo molto alto; guide in lingua italiana qualificate e preparate; appartenenza a Tui Travel.

L’operatore Sede: Fidenza viale Martiri della Libertà, 29 Tel. 0524 512481 www.turchese.it

52

Rotazioni charter settimanali da Bg

Oltre 10 mila

Passeggeri 2010 in Giordania

Prodotto di punta «Il nostro prodotto più richiesto rimane il tour della Giordania c o n o p z i o n e d e l p e rn o t t a m e n t o i n s t r u tture sia 4 sia 5 stelle, seguito dal tour Petra e Gerusalemme, che offre la possibilità di visitare due tra le città più affascinanti».

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Possiamo considerare la Giordania tra le destinazioni storiche de I Viaggi del Turchese - spiega Quirino Falessi, direttore commercial del to - dove operiamo da circa 20 anni e che rappresenta una meta con un’offerta di prodotto molto ricca. L’andamento delle prenotazioni per il 2012 presenta una lieve flessione: il Paese sta pagando per la situazione politica incerta dei paesi confinanti, prima l’Egitto e ora la Siria, nonostante la situazione sia qui molto tranquilla. A supporto della destinazione stiamo operando in stretto contatto con il Jtb dando vita a diverse operazioni in comarketing anche su

mezzi di comunicazione nazionali diretti al cliente finale, con l’obiettivo di promuovere la domanda di questo Paese presso le adv». La novità di prodotto? «L’estate 2012 presenta alcune novità contenute all’interno del nostro catalogo online (www.viaggievacanzeweb.it), con soggiorni ad Aqaba in strutture internazionali direttamente sul mare e sul mar Morto con diversi hotel anche di pregio. Da qualche mese, abbiamo introdotto i tour Giordania Giovane e Petra e Gerusalemme, con soggiorni in strutture 3 stelle che essenzialmente effettuano il programma dei nostri tour classici con una maggiore libertà su visite ed escursioni. Altra novità, presente sulle nostre offerte speciali, è il minitour Petra 3 stelle, con soggiorno di 5 notti a Taba in hotel 5 stelle, che coniuga il relax del soggiorno mare con la vacanza culturale».

11


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

Speciale Giordania TODRA’

MISTRAL TOUR Il plus

L’operatore Sede: Roma Via Piemonte, 32 Tel. 06 486447 www.todra.com

Due

Anni programmazione della destinazione

Positiva

Previsione sui prossimi mesi

Prodotto di punta Il tour classico di otto giorni, con sosta sul M a r M o r t o e p r o s eguimento per Petra, Monte Nebo, Jerash ed Amman.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il mio feeling sulla destinazione in questo momento è sicuramente positivo – racconta Bruno Alegi, titolare Todrà tour operator – anche perché sono in questo momento nel Paese! E’ una splendida emozione, oggi siamo andati sul monte Nebo, sulle sponde del mar Morto, a Jerash.. Nei prossimi giorni, dopo due giorni di lavoro (per la conferenza internazionale del turismo, ndr) ci aspettano altre emozioni con la visita di Petra ed altri siti importanti». La novità di prodotto? «Dopo due anni di programmazione, finalmente stiamo vedendo i risultati: abbiamo conquistato la fiducia dei nostri clienti agenti di viaggio dettaglianti e abbiamo già avuto alcuni gruppetti, e molti individuali. Il tour più richiesto è quello classico di otto giorni, con sosta sul mar Morto e passaggio a Petra

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il trend è molto positivo rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso – afferma Antonio D’Errico, responsabile di prodotto Mistral Tour Internazionale -. La destinazione ha ripreso decisamente per quel che ci riguarda».

L’operatore per poi proseguire verso il monte Nebo a Jerash ed Amman. Siamo ancora giovani verso questa stupenda ed emozionante destinazione, ma sicuri che il mercato turistico italiano ci darà la stessa fiducia che ci concede nel caso delle altre mete di successo programmate da Todrà tour operator».

Sede: Torino Lungo Dora P. Colletta, 67 Tel. 011 2293204 www.mistral.it

+30%

L’incremento rispetto al 2011

La novità di prodotto? «Il nostro ventaglio di proposte è forte e consolidato, il nostro lavoro è concentrato anno dopo anno su una verifica continua e puntuale dei servizi, in particolare per accertare il livello delle strutture e monitorare la qualità dei ristoranti locali

Combinati

Richieste in costante crescita

Il plus L’esperienza nell’organizzazione di circuiti personalizzati.

L’esperienza più che trentennale di Mistral sul prodotto, la selezione attenta di strutture e servizi, un team di guide in esclusiva parlanti italiano, la possibilità per tutti i tour di poter scegliere tra due tipologie di soggiorni, comfort (ottimo livello di strutture, in diversi casi anche 5 stelle) e la categoria superior (strutture sempre al top di categoria). cui ci affidiamo. Tutte le proposte Mistral Tour in Giordania offrono inoltre la possibilità di spendere l’ultimo giorno di viaggio rilassandosi lungo le sponde del mar Morto. In continua crescita le richieste per le formule combinate come il suggestivo da “Gerusalemme a Petra” di otto giorni, sempre esclusiva Mistral, con quote da mille 390 euro».

Prodotto di punta L a " G i o r d a n i a C l a ssica", tour esclusiva Mistral Tour da 8 giorni con quote a partire da 970 euro: da Petra alle antiche città romane al mar Morto.

VIAGGI DELL’ELEFANTE

ROYAL JORDANIAN

Il plus

L’operatore Sede: Roma Via dei Condotti, 61 a Tel. 06 60513000 www. viaggidellelefante.it

+5%

Passeggeri rispetto al 2011

Qualità

Servizi al top

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «L’andamento delle prenotazioni, conferme e richieste sulla destinazione Giordania è in leggero incremento rispetto all’anno scorso – spiega Basem El Fatairy, product manager Egitto e Medio Oriente di Viaggi dell’Elefante -. Il trend di vendite è quindi positivo e, in considerazione del difficile momento di economico e dell’incertezza sull’area mediorientale in generale, riteniamo che queste perfomance siano soddisfacenti». La novità di prodotto? «A fronte dalla situazione

Prodotto di punta L’itinerario “Giordania Speciale”. Rileviamo anche costanti e buone prenotazioni per viaggi individuali di alto livello, clienti storici Elefante che chiedono servizi e strutture al top.

12

Offriamo uno dei migliori livelli di standard sul mercato italiano per i servizi in loco, grazie anche alla collaborazione con un partner locale di alta professionalità e livello. Professionalità ed esperienza del nostro team di lavoro in Italia importante per fornire un servizio di consulenza su misura. socio/economica e dell’area in generale stiamo cercando di consolidare il prodotto classico e storico Viaggi dell’Elefante. Una novità è costituita dalla proposta di un itinerario nuovo molto snello e competitivo nel prezzo senza rinunciare ad un buon livello di servizi alla base, un programma che si chiama “Giordania speciale” della durata di 8 giorni che ha delle buone performance di vendita».

L’operatore Sede: Roma Via Barberini, 50 Tel. 06 4787057 www.rj.com

Cinque

Voli settimanali Roma-Amman

Tre

Voli settimanali Milano-Amman

Prodotto di punta L’elevato numero di f r e q u e n z e n e i c o l l e g amenti tra Giordania e Italia, con cinque voli settimanali su Roma e tre su Malpensa

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il trend è positivo – dichiara Maen Alsaleh, regional director Europe e area manager per l’Italia di Royal Jordanian – grazie alla stabilità del Paese e l’unicità del prodotto turistico che offre, oltre alla qualità della nostra offerta in termini di timing e collegamenti. Voliamo a Milano Malpensa 3 volte a settimana, e su Roma 5 volte a settimana, con orari studiati per favorire le connessioni per altre destinazioni via Amman . Quest’anno poi, si celebra il bicentenario della scoperta di Petra e le azioni di promozione realizzate dall’ente del turismo stanno dando i loro frutti». La novità di prodotto? «Per giugno, luglio e agosto la novità più importante riguarda la nostra promozione, con l’offerta dei collegamenti dall’Italia ad Aqaba (via Amman) allo stesso prezzo di un volo Italia–Amman. Inoltre, per incentivare le partenze estive, per lo stesso periodo appli-

cheremo uno sconto del 10% su tutte le tariffe. Confermiamo il nostro network che con il doppio operativo, da Roma e da Milano, sia il mercoledì che la domenica è particolarmente adatto per soddisfare le esigenze dei tour operator, che con noi possono organizzare pacchetti di 4 – 5 – 6 – 7 giorni. Abbiamo anche cambiato il sistema di franchigia bagaglio: 23 chili in economy e due da 32 in business, con la possibilità di comprare il trasporto di bagagli extra».

Il plus L’offerta dei voli su Aqaba allo stesso prezzo di quelli per Amman per tutta l’estate, nei mesi di giugno, luglio e agosto; il comfort degli spazi a bordo; il timing.


Quotidiano www.travelquotidiano.com

13 giugno 2012

Speciale Giordania HOTELPLAN

RUM GROUP Il plus Di sicuro la qualità dei servizi. Una lunghissima esperienza in tutti i campi del settore turistico; la professionalità di tutti i dipendenti, che si tramuta in cordialità e ospitalità verso i visitatori. gione estiva abbiamo riconfermato la programmazione dell’inverno, puntando sugli itinerari maggiormente apprezzati dalla clientela. Ecco quindi “Giordania classica”, il tour di punta, che in otto giorni consente di visitare le località più suggestive del Paese: Amman con i castelli del desrto, Jerash, Ajlun e Gadara, Madaba, il monte Nebo, Kerak, Petra e Beida per terminare con due notti sul mar Morto. In alternativa, “Natura cultura e benessere”. Immancabili i “Week end a Petra”, “Petra e mar Morto” e le abbinate “Petra e Istanbul” e “Giordania e Israele”».

Prodotto di punta

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il Medioriente in generale, e quindi Siria e Giordania, hanno registrato fino agli inizi della Primavera araba un interessante tasso di crescita, a testimonianza dell’interesse suscitato dalle bellezze dell’area - commenta Maurizio Vergani, contract manager coordinator di Hotelplan -. Purtroppo la Giordania ad oggi risente degli accadimenti della vicina Siria, anche se registriamo un buon livello di interesse da parte degli individuali. I risultati dell’inverno sono stati superiori alle aspettative, siamo quindi fiduciosi che questo trend di ripresa si riconfermi sia per l’estate sia per il periodo autunnale».

Il plus

Prodotto di punta

“Giordania classica”, c o n g u i d e l o c a l i p a rl a n t i i t a l i a n o e p a rt e n z e g a r a n t i t e m inimo due. M o l t o a p p r e z z a t o a nc h e “ W e e k e n d a P etra”.

La novità di prodotto? «Grande novità della stagione estiva, la Giordania proposta con il brand Hotelplan in un catalogo di 36 pagine con validità fino a ottobre 2012. Per la sta-

«Il tour “Giordania classica” con gli ultimi due pernottamenti sul mar Morto. L’elevata qualità e preparazione delle guide che utilizziamo durante gli itinerari».

I l t o u r c l a s s i c o a b b inato al nostro volo: “ R o o t s o f J o r d a n ” p r evede la possibilita` di avere un free day ad Amman per conoscere da soli i segreti della capitale giordana.

L’operatore Sede: Milano Corso Italia, 1 tel 02 721361 www.hotelplan.it

Petra

Soluzioni anche per un week-end

Mar Morto

Fra i plus della meta

L’operatore Sede: Sorrento Via degli Aranci, 67 tel. 081 19970804 www.rumgroup.com

14

Voli previsti dal 28 luglio al 27 ottobre

Aqaba

Meta da promuovere per l’estate

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Dopo un rallentamento dovuto probabilmente all’instabilità economica dell`Italia e ai tumulti della Siria che influenzano l’intera area, stiamo ricevendo tantissime conferme sul charter estivo e molti operatori che in precedenza erano restii a collaborare con questo nuovo progetto si stanno ricredendo, richiedendo posti sul volo» dichiara Eugenio Malatacca, area manager per l’Italia di Rum Group, società a cui fa capo Petra Airlines. La novità di prodotto? «Il prodotto verrà ripropo-

sto in maniera pressoché identica alla programmazione iniziale. Quindi, i collegamenti riprenderanno dal 28 luglio con frequenza settimanale, ogni sabato fino al 27 ottobre per un totale di 14 voli operati. Durante l’estate spingeremo molto di più Aqaba come località mare e abbiamo inserito anche un itinerario fly and drive, che si sposa benissimo con un paese sicuro come la Giordania. Inoltre, come Rum Group disponiamo di una nostra compagnia di trasporti, la seconda flotta più numerosa della Giordania che ci permette di avere il controllo totale dei mezzi di trasporto durante i tour, gli autisti sono nostri dipendenti e i veicoli sono di ultima generazione. Disponiamo anche di Vip Bus per gruppi meno numerosi che preferiscono il massimo del comfort e della tecnologia».

13


Quotidiano

13 giugno 2012

www.travelquotidiano.com

Speciale Giordania AURATOURS

KING HOLIDAYS Il plus Tour costruiti approfittando dell’esperienza diretta dei nostri programmatori e dell’affidabilità dei nostri corrispondenti locali.

L’operatore Sede: Roma Via Appia Nuova, 975 Tel. 06 7264351 www. auratoursincoming.com

Mar Morto

Due notti a fine itinerario

Minitour

Cinque giorni per scoprire il Paese

Prodotto di punta Il tour con partenza garantita, minimo 2 p a r t e c i p a n t i " L e R adici della Giordania e Mar Morto", il nostro classico.

14

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «In lieve ripresa rispetto ai mesi precedenti – dichiara Roberto Morgi, sales manager Auratours -. Siamo ottimisti in vista dell’estate e del periodo settembre/ottobre, in cui di solito si muovono i gruppi. La positività viene anche dai primi risultati delle attività realizzate recentemente come il roadshow a Roma insieme al Jordan Tourism Board. Inoltre, siamo appena tornati dalla Giordania dove insieme a una delegazione di tour operator italiani abbiamo partecipato alla conferenza internazionale sul turismo». La novità di prodotto? «Sul catalogo di quest’anno abbiamo confermato il nostro tour classico con le ultime 2 notti in un albergo sul mar Morto, in modo da dare al cliente la possibilità, dopo aver visitato il Paese, di rilassarsi nella spa a cielo aperto più grande del

mondo. Abbiamo confermato il minitour di 5 giorni per coloro chi ha poco tempo a disposizione ma vuole visitare i luoghi di maggiore interesse. Confermato anche il tour Giordania e Israele di 8 giorni con un mix delle bellezze dei due Paesi, Gerusalemme inclusa. La novità più importante di quest’anno è sicuramente il tour Giordania e mar Rosso con partenza charter da Malpensa. Altra novità è il tour con partenze garantite per minimo 2 partecipanti chiamato “Culture, tradizione e relax”».

Il plus Prezzi concorrenziali e qualità della proposta oltre alle attività che organizziamo per presentare il prodotto e i famtrip con le agenzie di viaggio nostre partner.

L’operatore Sede: Roma Via G. Romagnosi, 18/A Tel. 06 36210300 www.kingholidays.it

250

Pax movimentati da aprile 2012

Tre

Tour con partenze di gruppo in fb

Prodotto di punta Tour della Giordania Classica, 8 giorni con partenza da Roma e d a M i l a n o t u t t i i s abati. Quote a partire da 999 euro a persona in pensione completa.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Vendiamo la Giordania con soddisfazione - afferma Giancarlo Brunamonti, direttore generale di King Holidays -. Si tratta di una destinazione che offre due vantaggi: gode di un’immagine positiva come una delle mete più affascinanti al mondo, ed è ancora un Paese che i clienti preferiscono visitare in gruppo, affidandosi all’esperienza e ai servizi di un operatore. Noi abbiamo cominciato a proporla attraverso le nostre divisioni incentive e business poi abbiamo esteso l’offerta anche agli individuali. Nonostante la situazione siriana si sia fatta sentire,

prevediamo di mantenere il trend positivo anche per l’estate con i nostri tour di gruppo abbinati alle estensioni mare ad Aqaba e mar Morto e con i week-end a Petra». La novità di prodotto? «Da quest’anno abbiamo inserito la Giordania nella brochure Asia e Medio Oriente. Proponiamo tre tour con partenze di gruppo tutti i sabati, in pensione completa. Il tour classico della Giordania prevede tappe a Amman, Petra, un’escursione in 4x4 nel Wadi Rum con pernottamento in campo tendato e il mar Morto. In alternativa è possibile scegliere un circuito che prevede anche una sosta a Aqaba, sul mar Rosso, oppure per il combinato Giordania+Gerusalemme. Infine, soggiorni mare a Aqaba o sul mar Morto, abbinabili ai tour, in hotel 4/5 stelle».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

13 giugno 2012

Speciale Giordania MALAN VIAGGI

L’operatore Sede: Torino Via San Francesco di Assisi, 24 Tel. 011 5623841 www.malanviaggi.it

+4-5%

Previsione di crescita 2012

Catalogo

Terre d’Asia 2012

Prodotto di punta G i o r d a n i a c l a s s i c a s oprattutto per visitare Petra, e a seguire il m a r M o r t o d a l l ’ i n d iscusso appeal.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Registriamo un trend positivo, siamo in linea con lo scorso anno – dichiara Domenico Scordo, titolare di Malan Viaggi -. Abbiamo accusato un calo nel primo trimestre 2012, poi a partire da Pasqua l’andamento ha ripreso a crescere, e contiamo di chiudere con un +4-5% rispetto al 2011. Anche in un questo momento di criticità per il mercato perseguiamo la nostra filosofia nel segno della qualità: non svendiamo il prodotto, crediamo fortemente nella professionalità del nostro lavoro e della programmazione che vendiamo ai nostri clienti – viaggiatori e alle adv selezionate con cui lavoriamo. Rifuggiamo in modo netto la politica del “last” ovvero della svendita del prodotto, del resto il nostro modus operandi ci fa mantenere, ancora oggi, una buona posizione di riferimento per un mercato di nicchia verso una destina-

zione come la Giordania, ormai di massa». Le novità di prodotto? «La new entry 2012 è il combinato Libano e Giordania, con partenze garantite e un minimo di quatto persone: il nostro obiettivo è offrire un’ulteriore opportunità verso una terra battuta da diversi operatori. Per il resto confermiamo la programmazione 2011, quindi principalmente la Giordania classica, Petra combinata con il mar Morto, e Giordania con Israele che ha riscosso un buon successo lo scorso anno».

Il plus Pionieri in Giordania, vantiamo una profonda conoscenza del territorio; manteniamo le medie dimensioni; massima reperibilità per il cliente (siamo sempre raggiungibili sul cellulare); rapporto qualità – prezzo.

C e r c o Se cerchi lavoro nel settore turistico, se hai qualche opportunità di impiego da offrire o se vuoi vendere o acquistare un’agenzia di viaggio, utilizza lo spazio che Travel Quotidiano riserva agli annunci gratuiti. Come? E’ sufficiente inviare il testo che vuoi pubblicare (massimo 100 parole spazi esclusi) all’indirizzo di posta elettronica: travelannunci@tiscali.it CERCO LAVORO COME BANCONISTA A ROMA E PROVINCIA. ESPERIENZA PLURIENNALE IN AMBITO AGENZIE DI VIAGGIO, T.O, LINEE AEREE E ALBERGHI. CORSI IATA/UFTAA, SABRE,GALILEO, GABRIEL, CORSI SIPAX. SIPAX PLUS 3200, CORSI TIRRENIA, GNV, VENDITA PACCHETTI TURISTICI, CONTABILITA' PRIMA NOTA, FILEMAKER PRO, AS 400, ABS, NUCONGA. AUTOMUNITO, MOTOMUNITO. MARCO. email: capricorno32@tiscali.it Cell. 348 8423045. Sales Manager con 27 anni di esperienza in compagnie aeree. Disponibile da settembre a operare nel settore commerciale presso airline, gsa, compagnia di navigazione - crociere, enti del turismo, catene hotellerie. Madre lingua inglese. Disponibile a periodo di prova (max un anno) non remunerato con l'obiettivo di assunzione da luglio 2013. Contatto: Riccardo, cell. 338 2407505. CERCO IMPIEGO PRESSO AGENZIE DI VIAGGIO, T.O., O COMPAGNIE AEREE IN ROMA. ESPERIENZA DECENNALE IN AMBITO TURISTICO, BIGLIETTERIE AEREE, MARITTIME, FERROVIARIA, VENDITA PACCHETTI TURISTICI T.O., CONTABILITA' FILEMAKER PRO, AS 400, ABS, CORSI IATA/UFTAA, SIPAX, SABRE, TIRRENIA. UTILIZZO CRS SABRE, GALILEO, SIPAXPLUS 3200, GABRIEL. AUTOMUNITO, MOTOMUNITO. DISPONIBILITA' IMMEDIATA. Cell. 348 8423045; capricorno32@tiscali.it

o f f r o

Qualche idea in più ANTICHI SPLENDORI www.antichisplendori.it

KARISMA TRAVELNET www.travelnet.it

BREVIVET www.brevivet.it

METAMONDO www.metamondo.it

DEVA VIAGGI www.devaviaggi.it

NBTS VIAGGI nbts.it

FRANCOROSSO www.francorosso.it

TOASSOCIATI www.toassociati.com

FUTURVIAGGI www.futurviaggi.eu

TURBANITALIA www.turbanitalia.it

IL TUCANO VIAGGI www.tucanoviaggi.com

v e n d o

c o m p r o

RUBRICA DI ANNUNCI ECONOMICI

Cerco impiego come BANCONISTA a ROMA. Gruppi Incoming – Turismo scolastico. Biglietteria aerea con crs Worldspan con conseguimento nel 2005 dell’attestato Worldspan “Corso Conversion”. Biglietteria Low Cost. Biglietteria ferroviaria con sistema “Trenitalia Web”. Nel 2002 conseguimento attestato Sipax completo: tecnica ferroviaria, utilizzo sistema di prenotazioni e biglietteria. Biglietteria Navale: Tirrenia, Moby, Snav, Corsica & Sardinia Ferries,... Biglietteria Eurolines/Ibus. Biglietteria Open Tour - Carrani. Vendita pacchetti viaggio – Realizzazione viaggi su misura – Prenotazioni Hotel – Noleggio auto. Contabilità Sistema Ollysoft – Prima Nota. Utilizzo sistemi informatici. Contatti: Fabiola, 347 4869427 nfabiola_83@yahoo.it Tour Operator della provincia di Varese, cerca persone di entrambi i sessi appassionate di viaggi e che abbiano la conoscenza tecnica nei più svariati settori, cultura, arte, sport, avventura, hobby,... Siamo specializzati in viaggi su misura. La persona che cerchiamo dovrà occuparsi della preparazione pacchetti turistici dedicati al settore di competenza e dovrà inoltre svolgere azione di promozione/vendita dei pacchetti. Anche se sarà titolo preferenziale nella scelta, il candidato non dovrà necessariamente aver lavorato in precedenza nel settore turistico. Da parte nostra forniremo tutta l'assistenza necessaria per la corretta realizzazione del prodotto, la consulenza tecnica, amministrativa nonché le assicurazioni di legge. Il lavoro potrà essere svolto presso la nostra sede ma non necessariamente. Il candidato potrà decidere se lavorare da casa o in sedi/località di sua scelta e senza vincolo di orari di lavoro. Obiettivo è la condivisione di solo fatturato/commissioni. Per informazioni sig. Carlo info@2galli-travel.it oppure cell 339 1935637. CERCASI ADDETTO/A VENDITE ADV AGENZIA DI VIAGGI, ricerca addetta alle vendite con minimo di esperienza vendita viaggi e biglietteria. Creatività, dinamismo, capacità organizzative sono elementi fondamentali per la candidatura.

Disponibilità immediata. Contratto stagionale. Inviare cv a: alessandroanzini@emisferovacanze.it. Product manager, responsabile booking, ufficio gruppi, direttore tecnico regione Lombardia, con ventitre anni di esperienza presso tour operator, valuta offerte di impiego in Milano. Andrea, tel. 335 6140074. Agente di viaggio con esperienza trentennale esperto biglietteria aerea e gestione business travel, attualmente impiegato come addetto al servizio Clienti di una delle maggiori olta, offresi per copertura titolo DIRETTORE TECNICO regione Lombardia, nonché come collaboratore per vendita viaggi e biglietteria, ottima conoscenza GALILEO, SABRE, WORLDSPAN e dei maggiori sistemi di teleprenotazioni alberghiere, disponibile anche come affiancamento e consulenza personale agenzie nuova apertura. Cv visionabile su richiesta. Preferibilmente zona BERGAMO e provincia. GIUSEPPE cell. 3348962568; e-mail: lalla@campussrl.191.it Vendo agenzia viaggi, ben arredata, discreto fatturato, due postazioni lavoro. Provincia di Torino, prezzo interessante. Per info: aleexx78@libero.it Agente di viaggio con esperienza più che ventennale, offresi per copertura titolo DIRETTORE TECNICO Regione Lombardia, nonchè come collaboratrice per la vendita di viaggi e biglietteria, ottima conoscenza crs GALILEO, SABRE, SIPAX e dei maggiori sistemi di teleprenotazioni alberghiere e di tour operator, vendita pacchetti turistici individuali, di gruppo e su misura, emissione di tutte le BIGLIETTERIE (aerea, marittima, ferroviaria..), conoscenza dei programmi contabili ATLANTE PLUS, SFERA, AS4OO. Preferibilmente zona MONZA e BRIANZA o prov.Milano. Simona, cell. 347 8820943. AGENZIA L’ISOLA BLU, ricerca addetta alle vendite con minimo di esperienza vendita viaggi e biglietteria. Creatività, dinamismo, capacità organizzative sono elementi fondamentali per la candidatura. Disponibilità immediata. Contratto stagionale. Inviare curriculum a: commerciale@emisferovacanze.it.

15



Travel Quotidiano 13/06/2012