Issuu on Google+

ANNO XXIV - N. 20 14 MARZO 2012

PREZZO PER COPIA EURO 0,10

GIORNALE DI INTERESSE PROFESSIONALE PER IL TURISMO - POSTE ITALIANE SPA - SPED.

MasterTravel: cresce il fatturato

E’ cresciuto del 9% il fatturato 2011 di Master-Travel rispetto a quello raggiunto nel 2010. A PAGINA 3

IN

ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV.

I nuovi circuiti del Botswana

IN

L. 27.02.2004, N° 46), ART. 1,

Nuova linfa alla promozione del Botswana che punta sull’allungamento dei soggiorni e nuovi circuiti. A PAGINA 12

Domani al Mercure Accor Hotels Villa Romanazzi, dalle 11,30 alle 18

Travel Open Day a Bari Saranno presenti 32 operatori. Previste più di 120 agenzie Ryanair fra sorpasso e fisco Sas punta sul domestico COPENHAGEN – Investimenti sul mercato domestico, nuovi Airbus A320 e A320neo e il proseguimento del piano 4Excellence per la riduzione dei costi: queste le priorità di Sas che concentra i propri sforzi «sui voli regionali – spiega Rickard Gustafson, ceo del vettore – che rappresetano la spina dorsale del nostro business». Sas ha chiuso il 2011 con una perdita di 255 milioni di dollari. A PAGINA 8

NUMERO

TRAVEL

LO SPECIALE BENESSERE DA PAG. 13 A PAG. 15

1, CNS/AC-ROMA

I Fantastici 4 Appena Gnudi ha visto Giovannoni, Cassarà, Caravita e Maderna ha pensato ai Fantastici 4. «Manca la donna invisibile» si è detto. «Ma se è invisibile come posso vederla?» si è rincuorato e ha iniziato la riunione.

Rcl Cruises investe sull’Italia GENOVA – “Ascolta il mare. Parti per l’estate con Royal Caribbean”: prendono le mosse dal claim della nuova campagna multimediale il rilancio e l’investimento di Rcl Cruises sul mercato italiano. «L’investimento sull’Italia continua a essere ambizioso spiega Gianni Rotondo, direttore generale Italia -; abbiamo mantenuto tutte le partenze dai cinque porti programmati e proseguiremo nella promozione dei plus che ci rendono unici». Intanto, le prenotazioni «sono molto statiche rispetto all’analogo periodo del 2011: il grosso del booking si muoverà sottodata». A PAGINA 5

Vueling rafforza flotta e network

SU QUESTO DI

MILANO - Domani il Travel Open Day arriva a Bari. Si tratta della seconda tappa nel meridione d’Italia e le previsioni di successo sono già iscritte nei numeri. Sono 32 gli operatori che saranno presenti alla fiera, mentre le agenzie registrate hanno superato il numero di 120 unità. Il Travel Open Day si svolgerà presso il Mercure Accor Hotel Villa Romanazzi, dalle 11,30 alle 18. Continuano intanto i pareri molto positivi degli operatori sulla manifestazione. A PAGINA 2

COMMA

MILANO - Dopo aver annunciato il sorpasso su Alitalia (28 milioni di passeggeri contro 25) Ryanair è sotto i riflettori per questioni legate al fisco. Vito Riggio, presidente Enac, chiede all’Italia e all’Europa che Ryanair non abbia più trattamenti di favore. Assaereo vuole addirittura la modifica del regolamento fiscale.

MILANO – Network e flotta potenziati per Vueling che pur avendo chiuso l’ultimo esercizio con un utile netto di 10 milioni 400 mila euro mantiene elevata l’attenzione sul controllo dei costi. A PAGINA 9

Massimo Di Perna

Europ Assistance rinsalda i rapporti con le adv MILANO Europ Assistance punta decisamente sulle agenzie di viaggio. Nella strategia della compagnia di assicurazioni c’è, infatti, un’attenzione rinnovata al canale agenziale, che prevede un programma di valorizzazione e incentivazione che verte su quattro punti principali: provvigioni più interessanti, prodotti più vicini alle esigenze del cliente, un back office rafforzato e un sito internet più immediato e intuitivo. A PAGINA 3

Mappamondo, parte l’intesa con Datour Srl ROMA – Sarà effettiva fra un anno l’acquisizione da parte dei Viaggi del Mappamondo di Datour Srl: «Con questa operazione salviamo e rilanciamo marchi storici del turismo organizzato» dichiara Andrea Mele, presidente e a.d. del Mappamondo. Una scelta dettata oltre che dall’omogeneità del prodotto «dalla possibilità di acquisire nuovi bacini di clientela». A PAGINA 6

1


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

In primo piano Dati di fatto

Nella tappa pugliese saranno presenti 32 operatori. Già iscritte più di 120 agenzie di viaggio

Gli operatori

Il Travel Open Day arriva a Bari dalla REDAZIONE

MILANO - Domani il Travel Open Day si ferma a Bari. La fiera itinerante si svolgerà nel magnifico Mercure Accor Hotels Villa Romanazzi. Gli operatori che hanno aderito alla tappa barese sono 32, mentre l’organizzazione si aspetta la presenza di 120 agenzie di viaggio di Bari e dintorni. Il fatto che il Travel Open Day sia un successo è ribadito dalle dichiarazioni di coloro che hanno partecipato alle prime sei tappe. Vediamole nel dettaglio iniziando da Alessio Castagno, responsabile relazioni pubbliche di Alpitour World. «Il riscontro sulle prime sei giornate del Travel Open Day è stato, per noi di Alpitour World, molto positivo ha commentato Alessio Castagno -. Il roadshow ha consentito di valorizzare, nei confronti degli adv, anche attraverso incontri dedicati, i brand del gruppo meno noti, ma che hanno grandi possibilità di performance per le condizioni economiche offerte o per la specificità del prodotto proposto. La formula proposta dal Travel Open Day è quindi stata, secondo noi conclude Castagno - particolarmente azzeccata in quanto ha consentito di presentare la filosofia e la programmazione di ciascun brand/linea di prodotto negli incontri plenari e approfondire gli argomenti nel face to face con i singoli agenti di viaggio». Analitico il commento di Corrado Ceccarelli, del Gruppo Amatori: «Non ho mai avuto modo di parteci-

Quotidiano

pare di persona ad uno dei vostri roadshow riporto per cui una sintesi delle valutazioni dei miei colleghi. Aspetti positivi : l'incontro e il confronto con agenti di viaggio che commentano l'andamento del mercato dalla loro prospettiva; il confronto fra operatori per conoscersi e scambiarsi idee e opinioni sul settore. Aspetti negativi: le interruzioni per le premiazioni e le presentazioni sponsorizzate. Aspetti migliorabili: coinvolgere più agenzie. Fare incontri magari più focalizzati su temi specifici o destinazioni». Giancarlo Monaco, amministratore unico di Chinasia, considera «positiva la partecipazione al Travel Open Day . E’ raro poter partecipare ad un evento ed avere soltanto agenti di viaggi come interlocutori. Da parte mia limiterei il numero degli espositori e disporrei le scrivanie in modo più ordinato. In ogni caso non bisogna esagerare con il numero degli open day, altrimenti diventa un evento ripetitivo». Anche per Marianna Cosani, director global account management di Hana Air, «l'esperienza delle 5 tappe del Travel Open Day è stata molto positiva in termini di partecipazione ed interesse da parte degli adv». Un’esperienza «assolutamente positiva» è quella testimoniata da Gianluca Sposito, general manager di Konrad Travel. «Abbiamo avuto ottimi riscontri in termini di visibilità e di comunicazione con le adv che parteciDirettore responsabile GIUSEPPE ALOE Direttore editoriale DANIELA BATTAGLIONI

www.travelquotidiano.com

TRAVEL AGENT BOOK S.r.l.

2

Autorizzazione del Tribunale di Milano 793 del 30.11.1991 Spedizione in abb. postale (Pubblicità 45%)

Gianluca Sposito

Alessio Castagno

Corrado Ceccarelli

Fabio Giangrande

Graziano Binaghi

Giancarlo Monaco

Marianna Cosani

DIREZIONE E REDAZIONE Via Merlo 1 - 20122 MILANO tel. 02/76316846 (r.a.) fax 02/76013193 AMMINISTRAZIONE ABBONAMENTI, REDAZIONE ROMANA Via La Spezia, 35 - 00182 ROMA tel. 06/70476418 fax 06/77200983

Morgana Paffoni

TARIFFE ABBONAMENTI ANNUALI: ITALIA 50,00 - ESTERO 90,00 EURO VERSAM. SU C/C POSTALE N. 85638005 - ROMA CAUSALE DEL VERSAMENTO: «ABBONAMENTO A TRAVEL QUOTIDIANO»

Stampa Comunicare Srl Piazza Dalmazia, 6 - 0511 Terni

pano agli eventi, anche incrementando visibilità in alcune aree dove non abbiamo attualmente una presenza commerciale continua. Inoltre, la durata degli appuntamenti permette un contatto più approfondito con le adv che aderiscono, senza fretta, e questo è essenziale per noi per presentare la nostra programmazione. Abbiamo subito aderito con entusiasmo anche per la scelta delle città, strategicamente molto azzeccata per le nostre esigenze commerciali. Abbiamo infatti già confermato la nostra presenza in tutti i prossimi appuntamenti, addirittura «raddoppiando» la presenza, sia come Konrad Travel che con il brand Chile Que Mas, il pool di operatori specializzati sulla destinazione Cile». Anche Luca Cesaretti di Reimatours, considera «molto positiva l’esperienza con il Travel Open Day, sia dal punto di vista operativo, che da quello prettamente logistico. Ottima l'organizzazione. Sicuramente un’esperienza da ripetere negli anni a venire». Per Fabio Giangrande, direttore commerciale di Albatravel Group: «In un anno strategico e ricco di cambiamenti, per Albatravel Group è fondamentale rafforzare il rapporto con le adv seguendo attività di formazione tradizionali ma anche altre iniziative e manifestazioni. Per questo nonostante un’agenda già fitta di appuntamenti, si è deciso di partecipare in modo attivo al Travel Open Day. Per la prima volta abbiamo di fatto

Concessionaria di Pubblicità Network & Comunication srl via La Spezia 35 - 00182 ROMA Tel. +39 06.70476418 Fax +39 06.77200983 Area manager centro sud Italia: Olga Vaglio info@travelquotidiano.com Uffici Milano tel. +39 02.76316846 - fax +39 02.76013193 Direttore commerciale: Marco Ferri marco.ferri@travelquotidiano.com 334.6288424

partecipato a tutte le tappe del roadshow e ne siamo rimasti molto soddisfatti, in quanto abbiamo riscontrato una buona organizzazione e, soprattutto, una buona affluenza da parte delle agenzie di viaggio in ogni località» Graziano Binaghi, direttore commerciale di Turban Italia afferma che «In linea di massima la risposta è positiva in quanto riteniamo questa formula una alternativa interessante alla fiera classica che invece, almeno dal nostro punto di vista come t.o., non ha più ragione di esistere; si spera che le agenzie di viaggio apprezzino lo sforzo fatto dagli operatori presenti, per cercare di fornire gli strumenti utili al loro lavoro quotidiano in maniera diretta e con incontri mirati e che, in virtù di questo, partecipino in maniera sempre più numerosa contribuendo poi al successo dell’evento». Infine, Morgana Paffoni, sales manager di Corinthia Hotels: «Abbiamo partecipato a tre tappe del Travel Open Day: Bologna, Milano e Torino. La manifestazione è stata una nuova opportunità per incontrare le agenzie di viaggio di nuova apertura e quelle che si incontrano saltuariamente. E’ Il contatto con le nuove agenzie sarà un ottimo punto di partenza per lo sviluppo di ottime opportunità di business nel futuro. Riteniamo inoltre che il Travel Open Day si sia tenuto in contesti molto adeguati, facilitando incontri proficui con le agenzie anche durante pause e coffee break».

internet a questo indirizzo http ://www.travelquotidiano.com E-MAIL: info @travelquotidiano.com redazionemilano@travelquotidiano.com redazioneroma@travelquotidiano.com


Quotidiano www.travelquotidiano.com

14 marzo 2012

Notizie «Dobbiamo essere pronti a rilanciare la nostra offerta, seguendo le logiche del mercato»

di MANUELA CUADRADO

MILANO - Un’attenzione rinnovata al canale agenziale, che prevede un programma di valorizzazione e incentivazione che verte su quattro punti principali: provvigioni più interessanti, prodotti più vicini alle esigenze del cliente, un back office rafforzato e un sito internet più immediato e intuitivo. Sono questi i cardini su cui verte la primavera di Europ Assistance, che a partire da marzo prevederà una serie di incontri con gli agenti di viaggio in cui verranno illustrate le principali novità. Massimo Corsi, responsabile settore Travel, spiega infatti: «Il ruolo delle agenzie è sempre più determinante nel mercato italiano, anche nella comunicazione dei prodotti assicurativi. L’agenzia di fiducia è ancora la scelta preferita degli italiani, su internet si comprano viaggi su cui generalmente ci si sente più sicuri o a corto raggio, per cui si sente meno la necessità di una copertura assicurativa. La centralità del ruolo delle agenzie è dimostrata anche dai forti investimenti dei tour operator sulla rete distributiva. Il dialogo con gli agenti si rivela quindi fon-

Europ Assistance rafforza le sinergie con le adv I punti principali del programma

“delleIl ruolo agenzie è sempre più determinante nel mercato italiano

Massimo Corsi

damentale». Attualmente Europ Assistance lavora con un network di circa 6 mila agenzie. Continua Corsi: «Dobbiamo essere pronti a rilanciare la nostra offerta, seguendo le nuove logiche del mercato, con prodotti più vicini al cliente ma al contempo più performanti per gli agenti. Per il 2012 puntiamo a consolidare il posizionamento di Europ Assistance tra i principali player sul mercato delle agenzie di viaggio e grazie al nostro nuovo programma di assistenza e incentivazione, ad aumentare del 20% il numero di agenzie che vendono i nostri prodotti». Aggiunge Corsi: «Nel giugno dello scorso anno abbiamo lanciato un nuovo prodotto, premiato da Altrocon-

provvigioni più interessanti

Viaggi Nostop un'assicurazione che copre il cliente solo per la durata del viaggio, senza prolungamenti sumo come il più innovativo e creativo. Si tratta di Viaggi Nostop, un’assicurazione che copre il cliente solo per la durata del viaggio, senza prolungamenti: se il viaggio dura 5 giorni, la copertura si paga per 5 giorni e non uno di più. Viaggi Nostop ha portato ottimi risultati, sono aumentate le nostre quote di mercato e le vendite si sono consolidate. Gli agenti possono tran-

In un anno (2011) il fatturato è aumentato del 9% grazie a nuovi servizi

prodotti più vicini alle esigenze del cliente

back office rafforzato

quillamente operare sul portale, insieme agli altri prodotti assicurativi». Eurapoint.it il portale dedicato alle agenzie, è stato studiato sulle esigenze degli agenti per essere pratico e veloce. E’ però in corso di progettazione un progetto lungo termine di rivisitazione dell’intero sistema, per trasformare Eurapoint da portale di vendita a una vera e propria community travel. Europ Assistance punta molto anche sullo sviluppo del sistema di gestione sinistri on line, lanciato nel 2009, un passo importante verso la semplificazione dei processi di liquidazione e archiviazione elettronica della pratiche. Continua Corsi: «Potenzieremo il back office , per migliorare la gestione amministrativa

sito internet più immediato e intuitivo

delle adv e rendere più efficiente la gestione dei sinistri». Non solo: «Abbiamo rinnovato il nostro piano di fidelizzazione, che suddivide le agenzie in cluster in base al fatturato prodotto. In questo modo abbiamo voluto premiare gli adv che hanno una relazione “storica” con noi. Le agenzie vengono infatti suddivise in diversi segmenti che prevedono diversi tipi di incentivi, dai servizi dedicati alle corsie preferenziali per il trattamento dei sinistri, o alla fornitura di particolare materiale di comunicazione. E’ previsto un fitto programma di incontri in tutta Italia direttamente in ogni punto vendita: iniziamo a marzo e finiremo a inizio maggio, in tempo per la stagione estiva».

Rapporto più stretto con i travel agent

Crescono i numeri di MasterTravel Europcar: azione

“attivato Sul mobile, abbiamo nuove web app e

di MONICA LISI

ROMA - E’ lievitato di nove punti percentuali il fatturato 2011 di MasterTravel rispetto a quello raggiunto nel 2010: merito dei nuovi ed innovativi servizi lanciati dall’operatore e venduti ai clienti storici. «Sul fronte mobile, in particolare – spiega Gianluigi Capucci, amministratore di MasterTravel -, abbiamo attivato nuove web app e riscontrato molto interesse dagli agenti anche se percepiamo ancora qualche diffidenza verso lo strumento, probabilmente perchè non ancora molto conosciuto. Con MasterMailing, la piattaforma professionale per l'invio delle newsletter, vorremmo sensibilizzare le agenzie e i tour operator sull'importanza di una buona comunicazione e della sua qualità. Abbiamo inoltre aperto un servizio per la creazione della fan page di Facebook e il supporto iniziale nella fase di start-up». Ad utilizzare i servizi firmati MasterTravel sono ormai oltre 2 mila agenzie ed importanti network che operano a livello nazionale, cui l’operatore offre: supporto in linea, risoluzione dei problemi in tempo reale, attivazione dei servizi in poche ore, realizzazione in 15/20 giorni di siti web dinamici, ricchi di informazioni e integrati con social network. Per quanto riguarda i prodotti consolidati, prosegue Capucci «tengono molto bene le applicazioni per il la-

riscontrato molto interesse degli adv

Gianluigi Capucci

2.000 Agenzie e network

che usano i servizi MT

L’offerta - Supporto in linea - Risoluzione problemi in tempo reale - Attivazione dei servizi in poche ore - Realizzazione in 15/20 giorni di siti web

voro al banco, strumenti utili e veloci come MasterPassword, sistema per l’accesso immediato ai siti web dei tour operator senza doversi registrare ogni volta, MasterProTo, gestionale di ricerca, catalogazione fax, e-mail, offerte speciali e MasterMoon, gestionale liste di nozze. Crescono le piattaforme last minute per il web (MasterProTo b2c) che le agenzie applicano al loro sito permettendo ai clienti dell'agenzia di verificare le offerte in tempo reale. Per l'agenzia è un ottimo strumento che muove il sito ed attiva nuovi contatti sulla home page. Sono inoltre aumentati molto gli invii di sms dalla nostra applicazione disponibile sul web: ammontano infatti ad oltre 60 mila gli sms inviati dalle agenzie nel 2011. Crediamo molto nel supporto e nella consulenza, la nostra provenienza dal mondo turistico ci permette di capire ed anticipare le esigenze dell'agente di viaggio sia per quanto riguarda l'attività quotidiana che per l'attività da rivolgere alla comunicazione e alla ricerca di nuovi mercati».

sulla distribuzione MILANO - (f.d.) Nel 2012 Europcar diventerà una forza di vendita diretta che curerà esclusivamente le agenzie di viaggio su tutto il territorio nazionale . «Riteniamo che l’apertura di un canale di comunicazione privilegiato con dei partner così importanti come le adv possa incrementare il nostro business» ha dichiarato Marco Luigi Brotto Rizzo (nella foto), direttore marketing e comunicazione di Europcar Italia. Il gruppo ha deciso, inoltre, di estendere fino al prossimo 25 marzo la commissione del 20% sull'importo di ogni noleggio effettuato, comprensivo degli extra. La promozione è rivolta a tutti gli agenti di viaggio che prenoteranno un’auto in Italia per i propri clienti. «Per celebrare questo impegno concreto a sostegno del lavoro delle adv abbiamo deciso di prorogare la durata di questa campagna che garantisce su tutti i prodotti Europcar la commissione più alta d'Italia» ha proseguito Rizzo. Continuano anche i pacchetti “Whitebridge” e “Whiteweek” dedicati agli amanti della neve e pensati per viaggiare sicuri su ogni strada contenendo i costi. Sempre sul piano della comunicazione Europcar ha prestato molta attenzione ai servizi telematici, con lo sviluppo di una nuova applicazione di prenotazione dedicata iPhone compatibile con iPad Le novità di quest’inizio anno riguardano anche la flotta. Tra le offerte di noleggio vi è infatti la iOn, la nuova vettura elettrica di Peugeot. Le iOn sono già disponibili nelle stazioni Europcar di via Galvani a Milano, di via Sardegna e presso la sede di Parco de’ Medici a Roma. «La forza di Europcar - ha detto Rizzo - è rispondere sempre con l’auto giusta al momento giusto, per tutte le occasioni e per ogni tipo di cliente».

3


Quotidiano www.travelquotidiano.com

14 marzo 2012

Operatori Una ricerca commissionata a Psb conferma la volontà del consumatore di tornare a scegliere la crociera

testi di ISABELLA CATTONI

GENOVA - L’invito è di quelli che non si possono rifiutare: “Ascolta il mare. Parti per l’estate con Royal Caribbean”. Con questo claim Rcl Cruises ha presentato la nuova campagna multimediale on air in Italia dall’11 marzo. «Si tratta di un piano articolato, che comporta ampi investimenti - triplicati rispetto al 2011 per aumentare la brand awareness sul mercato italiano sottolinea il direttore marketing Italia, Mario Pasquero . L’obiettivo è anche quello di evidenziare le differenze rispetto ai principali competitor, ben specificate nei quattro filmati – tre di prodotto e uno istituzionale – dedicati all’utente finale». E’ anche attraverso questa campagna che Rcl Cruises intende esorcizzare la paura di possibili strascichi negativi che la tragedia di Costa Concordia potrebbe avere sulle vendite future. «Attualmente - precisa il direttore generale Rcl Cruises Italia, Gianni Rotondo - le prenotazioni sono molto statiche rispetto al corrispondente periodo del 2011; temo che il grosso del booking si muoverà quest’anno sottodata, invertendo la tradizionale tendenza alla prenotazione anticipata che caratterizzava il mondo delle crociere». Commentando l’andamento

Rcl Cruises, slancio sul mercato italiano: al via la campagna del mercato, tuttavia, Rotondo tiene a evidenziare una differenza di attitudine fra i bacini di Nord Europa e Nord America e quelli del Sud Europa, Italia com-

“ Le nostre crociere sono diverse da quelle dei competitor; vogliamo aumentare la brand awareness presso le adv

Gianni Rotondo su un campione rappresentativo della popolazione mondiale - crocierista e non - dai 25 ai 75 anni di età. La ricerca realizzata per Royal Caribbean evidenzia come la crociera venga ritenuta una vacanza sicura: l’89% dei crocieristi e l’83% dei non crocieristi dichiara infatti come questo modo di viaggiare sia percepito come assolutamente sicuro, tributando la massima fiducia ai principali marchi. In particolare, Royal Caribbean International è in prima posizione su tutti i mercati di riferimento fra le compagnie ipoteticamente preferite per una crociera da compiere entro i successivi due anni. A fronte di questi risultati, Rcl Cruises

potenzia l’impegno sul mercato italiano, riconfermando tutte le partenze dai cinque porti previsti (Roma, Venezia, Genova, Bari e Messina) e focalizzando l’attenzione sugli aspetti che rendono la compagnia unica e diversa dalle altre. «Nel 2011 abbiamo raddoppiato i volumi di passeggeri sul mercato italiano precisa Rotondo - passando da una quota di mercato del 3,5% al 7%. Il nostro è un marchio internazionale, ma senza barriere di alcun tipo. Sulle navi che imbarcano in Italia, ad esempio, siamo particolarmente attenti alle esigenze dei clienti del Belpaese». In generale, l’attenzione al mercato europeo è crescente: «Solo nel 1996, il

GENOVA - Un fitto piano di iniziative per avvicinare il trade e consolidare nel 2012 i numeri registrati nel 2011: Rcl Cruises, e soprattutto il marchio Royal Caribbean sul quale si concentra lo sforzo del marketing in Italia, partirà con un programma di visite a bordo, con l’obiettivo di lavorare con tutte le agenzie interessate. «Non dobbiamo dimenticare - dice Rotondo che solo il 18% del fatturato totale dei punti vendita viene procurato dalle crociere; detto questo, il 94-95% delle crociere si vende in adv. Per questo, vorremmo intensificare la collaborazione con le 3 mila 600 agenzie nostre partner; abbiamo rinforzato la rete dei promotori, che attualmente sono 22 più cinque figure di supporto operative negli uffici di Genova». 90% dei passeggeri totali era statunitense; nel 2011 tale percentuale è scesa al 50%. Oltre a cucina e intrattenimento di standard internazionale, offriamo ampi spazi, che rendono la nave una destinazione di vacanza già di per sé. Con un “tutto incluso” di qualità, poi, garantiamo ai passeggeri dai soft drink, agli snack, al servizio diurno in cabina senza alcun supplemento».

Programmazione

Riparte il concorso Più Kuoni Più premi

Egocentro in pista con il Mediterraneo

Riservato agli agenti MILANO - Riparte la nuova edizione del programma fedeltà di Kuoni e Best Tours “Più Kuoni Più premi”. Il programma di incentivazione, che si prefigge di fidelizzare gli oltre mille 400 agenti iscritti e di acquisirne di nuovi, conferma la possibilità di accumulare punti a seconda del valore del viaggio venduto (10 punti base per ogni pratica conclusa e un punto per ogni mille euro di valore) e di aggiudicarsi premi a scelta da un catalogo sempre più ricco. Indipendentemente dalla raccolta punti, i codici “Instant Win” di Kuoni permettono di vincere regali messi in palio mensilmente (tra cui tv lcd, tablet con wi-fi, telefono cellulare smartphone,...), uti-

presa. «Mentre dopo le vicende che hanno interessato Costa Crociere i mercati nordici si sono subito ripresi, quelli del Sud Europa stentano a ripartire. Il bacino italiano ha manifestato una reazione importante e ha bisogno di tempo per riprendersi; ritengo tuttavia che sul lungo periodo non rimarranno a livello mondiale tracce di crisi». Questa tesi viene avvalorata anche da uno studio, condotto due settimane dopo la tragedia della Concordia, da Psb - Penn, Schoen & Berland Associated

Collaborazione con le adv

lizzando un codice slot attribuito all’agente a conclusione di ogni pratica. Solo da quest’anno, poi, raddoppiano le opportunità di vincita, grazie all’assegnazione doppia dei punti e dei codici slot con la seconda pratica confermata. I punti si ottengono sia con le pratiche Kuoni sia Best Tours. «Più Kuoni Più Premi è un appuntamento consolidato e atteso dai numerosi agenti fidelizzati che ci hanno seguito e che hanno “giocato” con noi nel corso delle quattro passate edizioni - commenta Mara Bardellini (nella foto), responsabile vendite trade Kuoni Italia -. Siamo entusiasti dei risultati conseguiti fino ad oggi e dell’apprezzamento da parte del trade».

MILANO - (i.c.) Il gruppo Egocentro, che raccoglie i marchi Atitur, Firmatour e Mediterraneo, chiude il 2011 con un fatturato in crescita del 5-6% rispetto all’anno precedente e affila le armi in vista della prossima stagione estiva. «L’obiettivo per quest’anno - precisa il direttore commerciale di Mediterraneo, Luisa Cavalli - è quello di mantenere i numeri totalizzati nel 2011, migliorando tuttavia la redditività. L’anno scorso infatti abbiamo trasportato circa 50 mila passeggeri to-

tali, ma il valore medio pratica è diminuito rispetto al passato. Capodanno ed Epifania hanno segnato una positiva inversione di tendenza rispetto agli ultimi mesi dell’anno e questo trend sta continuando anche ora». In dettaglio, Kenya e Zanzibar hanno registrato una performance positiva e il Marocco è in decisa ripresa e sta dando grosse soddisfazioni. Fanalino di coda Mauritius e Seychelles, «che hanno sofferto dei problemi legati ai collegamenti aerei, che ora dovremmo aver risolto grazie all’accordo concluso con Blue Panorama». Venendo ai progetti futuri, «Continueremo a investire sull’Oman, consolidando le partenze dei tour a catalogo. Il focus dell’estate

“ad Puntiamo aumentare la redditività ” Luisa Cavalli

+5-6% Incremento

fatturato 2011

50.000

Passeggeri trasportati nel 2011 firmata Egocentro continuerà a concentrarsi sul Mediterraneo, con l’offerta sulla Grecia, nostro prodotto di punta ormai da anni». In programma anche Emilia Romagna, Croazia, Slovenia, destinazioni proposte da Firmatour e da Mediterraneo. Riconfermati gli EgoClub, che hanno riscosso il gradimento della clientela e che verranno potenziati. «Abbiamo deciso di ampliare il target di riferimento - aggiunge la Cavalli - introducendo anche una tipologia di prodotto “low cost”, termine da non confondersi con basso livello di servizi, in quanto si

I workshop MILANO - (i.c.) Workshop di primavera per Egocentro, che propone una full immersion di presentazione delle destinazioni Cipro, Croazia e Grecia in quattro città italiane. Dopo le tappe di Bologna (13 marzo) e Verona (15 marzo), sarà la volta di Torino il 27 marzo (Art Hotel Boston) e di Milano il 28 marzo (hotel Michelangelo). La formula della “full immersion” prevede la registrazione alle 8,30 e il termine dei lavori con il pranzo. L’iniziativa è stata realizzata con la partecipazione di ente nazionale per il turismo di Cipro, Cyprus Airways, ente nazionale croato per il turismo, ente nazionale ellenico per il turismo, Aegean Airlines. tratta di un’offerta attentamente testata e verificata, che si avvicina alla fascia di famiglie e giovani che desiderano effettuare una vacanza comunque di buona qualità contenendo le spese».

5


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Operatori Un’acquisizione necessaria per ampliare l’offerta di prodotto e i bacini di clientela

Viaggi del Mappamondo: decolla l’intesa con Dt di MONICA LISI

ROMA - Viaggi del Mappamondo acquisirà entro 12 mesi Datour Srl e dunque i relativi marchi Dimensione Triade, Gruppo Dt, Australia For You e Sudafrica For You, nonché i domini internet, al verificarsi di alcune condizioni procedurali. Il 1° marzo 2012 Viaggi del Mappamondo ha siglato il contratto d’affitto con Datour Srl, che ha cessato la sua operatività, dando il via al processo di integrazione tra le due aziende, tra le reti commerciali e

collegando i siti web. Nello specifico, Viaggi del Mappamondo ha assunto ex novo 11 persone dello staff di Dimensione Triade-Igiesse, precedentemente licenziate, azione che comporterà sul fronte della programmazione la gestione dei prodotti Australia, Fiji, Polinesia, Africa meridionale e Sudafrica da parte dello staff di Dimensione Triade, Sud America e Brasile da parte di Igiesse, mentre Paesi del Golfo, oceano Indiano, Emirati Arabi, Mauritius e Seychelles continueranno a essere monitorati e gestiti dal booking di Viaggi del Mappamondo. «Salviamo e rilanciamo marchi storici del turismo organizzato e arricchiamo il nostro organico con professionisti di grande spessore che, come noi, credono nel tailor made di lungo raggio - dichiara An-

Da sinistra, Marco Cifani, Marina Fiormonti, Andrea Mele e Massimo D'Eredità

drea Mele, presidente e amministratore delegato di Viaggi del Mappamondo -. La scelta dell’investimento è stata dettata oltre che dall’omogeneità del prodotto, dalla concreta possibilità di acquisire nuovi bacini d’utenza, soprattutto nel Nord Italia, dove i marchi che facevano capo a Datour godono di un’ottima rete di agenzie clienti. Gli agenti di viaggio potranno dunque contare su un unico interlocutore

“ Con questa operazione salviamo e rilanciamo marchi storici del turismo organizzato

Andrea Mele

Notizie

In 10 righe - Etnia Travel Etnia Travel Concept ha organizzato un viaggio in Kenya in collaborazione con Turkish Airlines e il Kenya Tourist Board. Il fam trip si è articolato in un soggiorno di due notti a Nairobi durante il quale è stato visitato lo Sheldrick Wildlife Found. Il fam trip è poi proseguito con un overland di 4 giorni da Nairoibi a Lake Naivasha, continuando per il Lake Nakuru e terminando con due notti nel Masai Mara.

- Europa World Europa World offre in esclusiva un itinerario completo di 15 giorni, con un’unica data di partenza l’11 agosto da Milano e Bologna, che tocca Istanbul e le meraviglie naturali della Cappadocia, terminando con un soggiorno mare o una crociera in caicco. Quota da 990 euro.

6

con una più ampia scelta di destinazioni e su ulteriori figure professionali altamente qualificate»; una forza commerciale composta da 13 sales promoter che copriranno tutte le regioni del Belpaese. I due operatori romani assicurano che tutti gli accordi sottoscritti con Dt fino al 31 ottobre saranno mantenuti e garantiti, mentre dal 1° novembre si procederà all’unificazione dei contratti con agenzie e network e al lavoro sulle programmazioni di catalogo. Viaggi del Mappamondo si attende da questa operazione un incremento del volume d’affari fra i sette e i 10 milioni di euro, per

giungere a quota 25 milioni di euro. «A questi si aggiungono gli obiettivi sull’incoming – puntualizza Mele -, divisione strategica per noi, dove ci attendiamo una crescita ancor più rilevante che sull’outgoing e che oggi si avvale di un portale dedicato per la vendita b2b di servizi turistici completi». Con Viaggi del Mappamondo, commenta Massimo D’Eredità, ex direttore generale del gruppo Dimensione Triade, «condividiamo la stessa filosofia aziendale. Sarà la preparazione e la professionalità del personale il valore aggiunto che dovrà arrivare sia all’agenzia di viaggio sia al cliente finale».

Ampia programmazione

Alpitour ritorna a Malta con un catalogo TORINO - Nuovo catalogo monografico di Alpitour su Malta, che in 52 pagine raccoglie le proposte su tutte e tre le principali isole dell’Arcipelago. Il catalogo declina l’offerta maltese secondo numerose possibilità e propone un ampio ventaglio di escursioni organizzate. Simon Kamsky, direttore marketing & promotions Mta per il Sud Europa commenta: «Siamo orgogliosi della fiducia che un tour operator di grande importanza come Alpitour ha deciso di accordare nuovamente alla nostra destinazione, dopo un’assenza di dieci anni». Giancarlo Macchia, brand and product manager Alpitour World, evidenzia l’importanza della partnership con Mta: «Nella programmazione e nel lancio di una nuova meta è strategico il supporto delle autorità turistiche locali. Malta ha grandi potenzialità per essere apprezzata e richiesta dalla nostra clientela, grazie all’ampia gamma di proposte offerte nei cataloghi di Alpitour e Karambola».

India, Nepal, Tibet e Bhutan per un operatore che dal 2001 crea itinerari tailor made

Viaggindia, lo specialista del “su misura” di ISABELLA CATTONI

PADOVA - India su misura, ma non solo. Viaggindia è un operatore da anni specializzato nella creazione di viaggi tagliati sulle esigenze di ogni singolo cliente, con partenze individuali e qualsiasi genere di servizio aggiuntivo. L’area presa in considerazione

dal titolare, Kesar Singh, non è solo quella relativa all’India, ma ricomprende anche Nepal, Tibet e Bhutan. Un primo approccio della vastità e complessità della programmazione si ha già visitando il sito internet all’indirizzo www.viaggindia.it (nella foto, la homepage), che fra l’altro presenta un’area riservata alle agenzie. Innumerevoli le opportunità di scegliere un intero viaggio o solo alcuni servizi con il t.o., operativo dal 2001, che dispone di uffici in India e di un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24. «La forza di Viaggindia risiede nella personalizzazione dell’itinerario e nell’ottimo rapporto di collaborazione instaurato con partner del calibro di

24 ore Assistenza sempre garantita

7.000

Fan presenti su Facebook Taj Hotels Resort & Palaces, The Oberoi o Ananda, solo per citare qualche catena alberghiera – conferma Kesar Singh -. Medesimo discorso per le compagnie aeree; fra le più utilizzate, Lufthansa, Klm o Jet Airways. Anche i mezzi di trasporto locali, infine, sono tutti nuovi e confor-

“è perOrganizzare viaggi nel mio Paese me una grande passione ” Kesar Singh

tevoli». La possibilità di sfruttare sempre le migliori quotazioni possibili, grazie alla presenza diretta sul territorio, consente poi a Viaggindia di proporre offerte speciali e prezzi assolutamente concorrenziali, sia ai viaggiatori individuali sia ai gruppi. «Abbiamo in partenza numerosi gruppi, anche per viaggi incentive. I mesi di spalla, come marzo-aprile, sono molto richiesti a causa delle buone tariffe che riusciamo a praticare. Proponiamo poi viaggi di

nozze, itinerari per assistere a particolari festività locali, tour per visitare regioni poco battute del Subcontinente indiano». Per ogni informazione è attivo un numero verde (800131001) ed è possibile visitare la pagina fan di Facebook, dove gli amici di Viaggindia sono già oltre 7 mila. «Per gli altri – conclude Singh - organizzare viaggi in India è solo un lavoro; per me, che sono indiano, far conoscere alla gente il mio Paese, è un’autentica passione».


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Trasporti Partnership

La strategia del vettore, premiato come più puntuale d’Europa per il terzo anno consecutivo. Prosegue il taglio dei costi

Sas, spinta sui voli regionali di CINZIA BERARDI

COPENHAGEN - Premiata dalla società statunitense FlightStats come compagnia aerea più puntuale d’Europa per il terzo anno consecutivo, Sas Scandinavian Airlines annuncia per il 2012 una nuova strategia che punta allo sviluppo del mercato domestico. «Nell’area nordeuropea, nostro principale bacino d’utenza, vivono 25 milioni di persone e ciascuna di esse effettua ogni anno 3,5 voli a corto raggio contro l’1,6 dell’Europa centrale» ha dichiarato il ceo di Sas, Rickard Gustafson. «Il dato si ribalta nel caso del lungo raggio, con 0,3 voli ciascuno all’anno per i cittadini scandinavi e 1,4 per gli abitanti dell’Europa centrale: è evidente che la spina dorsale del nostro business sono i voli regionali ed è qui che concentreremo i nostri sviluppi futuri». Dopo la conferenza stampa nella lounge Sas dell’aeroporto di Copenhagen, Gustafson ha ricevuto il premio per la puntualità direttamente da Jeff Kennedy, ceo di Conducive Technology, la società di Portland (Oregon) che nel 2004 ha lanciato Flightstats per raccogliere da fonti diverse -

30A320neo Airbus 9B737-800ng Boeing già ordinati

in ordine

aeroporti, vettori e sistemi di prenotazione - tutti i dati utili per elaborare statistiche e, in base a queste, fornire informazioni alle applicazioni mobili per smartphone ma anche alle agenzie di viaggio. Altre novità per il vettore scandinavo le ha annunciate il vice chief operating officer di Sas, Flemming Jensen: «Tra il 2014 e il 2016 ciascuna delle basi Sas - a Stoccolma, Oslo e Copenhagen - adotterà un unico tipo di velivolo, ovvero l’Airbus A320 e A320neo, in modo da ridurre i costi operativi sulla manutenzione per circa due o trecento milioni di corone

e ottenendo al tempo stesso migliori performance dal punto di vista ambientale». Tra gli obiettivi prioritari di Sas, che ha chiuso l’esercizio 2011 con una perdita netta di 255 milioni di dollari provocata dalla concorrenza di Ryanair e di Norwegian Air Shuttle - ma anche dell’incremento dei cos t i del carbu-

hagen a Shanghai, che è operativa dallo scorso 1° marzo, ed un incremento dei collegamenti sulla Polonia con i voli Copenhagen-Katowice e Stoccolma-Danzica. Per quanto riguarda Blue 1, la compagnia aerea parte del gruppo Sas, «anche se i risultati sono stati un po’ deludenti - ammette Gustafson - continuerà ad essere attiva sul network domestico in Finlandia e per il feederaggio dei nostri voli».

“ La spina dorsale del nostro business sono i voli regionali qui concentriamo lo sviluppo futuro

Rickard Gustafson

Incremento del 6,1% nel primo bimestre

Inizio 2012 in crescita per il Galilei

rante - figura il proseguimento della strategia 4Excellence, che prevede un riduzione dei costi già concordata con i sindacati per un totale di un miliardo di corone svedesi tra il 2012 e il 2013, compreso il taglio di circa 300 posti di lavoro. Non cesseranno però gli investimenti, da quelli dedicati al rinnovo della flotta (già ordinati 30 Airbus A320neo e nove Boeing B737-800Ng) alle 25 nuove rotte annunciate per il 2012 dallo stesso Gustafson. In primo piano spicc a n o quella da Copen-

Da sinistra, Flemming Jensen, vice chief operating officer, Rickard Gustafson, ceo e Jeff Kennedy, ceo di Conducive Technology (FlightStats).

PISA – Non si arresta la performance positiva del Galileo Galilei. La Sat, quotata sul segmento Mta di Borsa Italiana, che gestisce l’aeroporto di Pisa, tira infatti le somme di un altro mese di crescita a febbraio, quando sono transitati presso lo scalo 222 mila 797 passeggeri, in aumento del 6,2% rispetto allo stesso mese del 2011. Prosegue dunque la crescita del Galilei che nel 2011 ha registrato il nuovo record di traffico nella storia dello scalo con oltre 4 milioni e mezzo di passeggeri e che ha chiuso il mese di gennaio 2012 con un aumento del traffico passeggeri pari al +6%, in controtendenza con il sistema aeroportuale italiano che ha invece registrato una flessione media

dello 0,6% . Nel primo bimestre del 2012 i passeggeri transitati presso lo scalo toscano sono quindi stati 468 mila 916, in crescita del 6,1% rispetto all’analogo periodo del 2011. Nei primi due mesi del 2012 anche il traffico merci e posta ha registrato un andamento decisamente positivo. Nel mese di gennaio 2012, fronte di una flessione del sistema aeroportuale italiano del -7,2%, il traffico merci posta del Galilei ha segnato un incremento del 16%. Il trend di crescita dell’aeroporto Galilei è proseguito nel mese di febbraio 2012 (+12,8% sul febbraio 2011), portando così il dato progressivo del primo bimestre 2012 ad un 14,4% sull’analogo periodo del 2011.

Air Europa, biglietti aereo+treno MADRID - Grazie alla nuova partnership con Renfe, le ferrovie spagnole, i passeggeri internazionali di Air Europa in transito su Madrid potranno acquistare biglietti combinati aereo+treno a partire da 195 euro a/r e raggiungere 12 destinazioni in Spagna. I pacchetti sono acquistabili direttamente sul sito www.aireuropa.com. Dalle stazioni di Atocha e Chamartin si potranno quindi raggiungere Pamplona, Saragozza, Siviglia, Cordoba, Murcia, Albacete, Valladolid, Reus, Lleida, Malaga, Alicante e Valencia. I passeggeri italiani potranno raggiungere la penisola iberica a bordo di uno dei quattro voli giornalieri (due da Milano Malpensa e due da Roma Fiumicino) e, una volta giunti a Madrid, continuare il viaggio verso una fra le tante città spagnole a bordo dei treni.

Andamento

Korean Air sulla Seoul Francoforte con l’A380

Belle Air consolida il traffico sull’Italia

A partire dal prossimo 25 marzo SEOUL - Korean Air inizierà il servizio tra Seoul Incheon e Francoforte con l’Airbus A380 il prossimo 25 marzo. Il volo KE905 partirà ogni giorno da Seoul/Incheon alle 12.50 ed arriverà a Francoforte alle 17.45 dello stesso giorno. Il volo di ritorno KE906 partirà ogni giorno da Francoforte alle 19.45 e arriverà a Seoul/Incheon alle

8

13.05 del giorno successivo. Configurato a tre classi per un totale di 407 posti, il superjumbo dispone di 12 first class Kosmo Suites e 94 posti in Prestige Class con letti completamente reclinabili. Attualmente Korean Air impiega cinque A380 su destinazioni come New York, Los Angeles e Hong Kong.

MILANO – (ma.c.) Belle Air consolida la propria posizione sull’Italia. La compagnia albanese, che ha inaugurato lo scorso dicembre i collegamenti da Torino a Tirana (tre frequenze alla settimana) è soddisfatta del network ita-

liano «che peraltro copre il 50% del nostro operativo – sottolinea Chady El Tannir, sales executive della compagnia -. I risultati di traffico sono buoni e circa l’80% fa riferimento al segmento etnico». Risultati positivi anche sul fronte di Belle Air Europe, consociata italiana «di cui Belle Air detiene il 49% del capitale – prosegue El Tannir -, che si è rivelata un ottimo investimento, con le due basi di Ancona e Verona. Punto di forza sicuramente la giovane flotta, composta attual-

mente da sei A320 e A319 in leasing oltre a Atr72 di proprietà; a giugno entrerà in servizio un settimo Airbus ed entro dicembre raggiungeremo i dieci aeromobili». Belle Air Europe vola su Tirana da Ancona, Verona; su Skopje da Ancora, Roma; su Pristina da Verona, Venezia, Bergamo; mentre Belle Air, che a Tirana dispone di un’area check- in dedicata, vola quest’estate da 16 aeroporti italiani su Tirana: «La quantità di traffico maggiore viene registrata da Milano, dove in estate abbiamo anche tre voli gior-

“ La maggior parte del nostro traffico è di origine etnica ” Chady El Tannir

10 Velivoli in flotta entro dicembre

16 Scali italiani serviti

nalieri, a seguire Roma – dichiara El Tannir – ma anche Verona, Torino e gli scali romagnoli riportano buoni risultati. Certo c’è stato un forte incremento di traffico fra Italia e Albania, anzi da tutta l’Europa, da quando non è più necessario il visto di ingresso per i paesi Ue. Nel 2011 abbiamo trasportato circa un milione di passeggeri».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

14 marzo 2012

Trasporti I risultati positivi dell’ultimo esercizio sostengono i piani di espansione. Dall’Italia novità da Firenze, Venezia e Roma di MARIELLA CATTANEO

MILANO – Tempo di crescita e investimenti per Vueling. Forte di un esercizio 2011 chiuso in utile, la compagnia spagnola mette in campo le pedine per centrare ulteriori risultati positivi, a livello globale e sul mercato italiano in particolare. «Il nostro brand ora è ben riconosciuto in Italia – spiega Massimo Di Perna, country manager Italy and Switzerland della compagnia spagnola – e dobbiamo dare continuità a questo trend, anche attraverso una comunicazione e una presenza attiva sul mercato trade e nei riguardi del cliente finale». Vueling affronta la stagione estiva 2012 con cinque nuove rotte in partenza dall’Italia rispetto all’estate 2011 «quando con un aumento della capacità dell’11% avevamo registrato un incremento dei passeggeri trasportati di oltre il 20% - sottolinea Di Perna -. Quest’anno la capacità offerta salirà del 13% per il totale dei nove aeroporti italiani da cui operiamo. Le nuove tratte riguardano Firenze con i voli per Barcellona, Parigi Orly e Madrid e Roma Fiumi-

10,4 mln € Profitto netto esercizio 2011

+13% Capacità estate 2012 dagli scali italiani

42% Mercato business dall’Italia

Vueling potenzia flotta e network: la corsa continua “ Non dobbiamo allentare l’attenzione sui costi per continuare a produrre utili

Massimo Di Perna cino e Venezia con il collegamento su Nantes». Massima priorità, ancora una

volta, allo scalo di Barcellona, da cui la compagnia punta a movimentare due

milioni di passeggeri in connessione «dopo il milione già quasi raggiunto

2011 nel segno dell’utile MILANO - Il forte aumento del costo del carburante non ha impedito a Vueling di chiudere il 2011 con un utile netto di 10 milioni 400 mila euro e 12 milioni 300 mila passeggeri trasportati, in crescita dell’11,6% rispetto all'anno precedente. Il load factor è stato del 75,6% (+2,4%). Tali risultati si devono tra l’altro alle nuove basi di Amsterdam e Tolosa, nonché alle operazioni di feederaggio dei voli di lungo raggio Iberia all’aeroporto di Madrid. I ricavi totali hanno raggiunto quota 863 milioni 500 mila euro (+8,4%). nel 2011 – dichiara il country manager -: quest’anno dall’aeroporto catalano saranno attive 25 nuove destinazioni, pari ad un incremento del 50% della capacità offerta. Complessivamente i posti disponibili sull’intero network Vueling aumenteranno del 25%». Arrivano dunque anche nuovi aeromobili in flotta: «Quest’anno riceveremo sei nuovi velivoli per un investimento di 350 milioni di dollari. Salirà così a 48 il totale delle macchine in flotta, tutti A320 a parte un A319 che è posizionato a Firenze». Risultati in crescita anche per il segmento business travel «che rappresenta il 42% del traffico dall’Italia – conferma Di Perna – e

I dati dei primi nove mesi confermano la ripresa del vettore giapponese. Crescono i passeggeri sulle rotte internazionali

All Nippon conferma le stime di profitto per fine anno MILANO - Oltre 10 miliardi di euro di fatturato per All Nippon Airways, pari ad un incremento del 3% sull’anno precedente e un utile operativo che ha fatto un balzo avanti del 22,5% toccando i 708 milioni 200 mila euro; positiva anche l’ultima riga del bilancio, un utile netto di 334 milioni di euro, anche se lievemente inferiore ai 370 milioni dell’ultimo esercizio. Questi i dati dei primi nove mesi dell’anno fiscale che si chiederà il 31 marzo: sebbene lo scenario economico globale rimanga incerto Ana ha perseguito una strategia atta a stimolare la domanda, ridurre i costi e migliorare la competitività; dallo scorso ottobre, inoltre, è diventata la prima compagnia aerea al mondo ad operare con il B787 Dreamliner. Grazie a queste iniziative e allo yen forte, Ana ha ritoccato al rialzo la sua previsione per

+10,8% Pax internazionali primi nove mesi

Cyprus, aumento di capitale

l’utile operativo per l’anno fiscale 2011, sebbene il fatturato rimarrà nel complesso invariato. L’economia giapponese prosegue la sua ripresa dopo il terremoto e lo tsunami dello scorso anno, ma lo scenario globale rimane incerto a causa dell’aumento dei costi del greggio, la crisi in Europa e le fluttuazioni dei cambi. In questo contesto Ana si adopera per stimolare la domanda sia sulle rotte nazionali che internazionali e, per minimizzare l’effetto sul fatturato, ha varato misure di riduzione di costi del valore di circa 300 milioni di euro. Dal 1° novembre 2011 Ana ha cominciato ad operare voli commerciali regolari con il B787, e dallo scorso 21 gennaio ha lanciato la nuova rotta internazionale Francoforte – TokyoHaneda, aumentando la sua competitività. Intanto, il traffico passeggeri business sulle rotte internazionali è

200 mln € Stima utile netto intero esercizio

ritornato a livelli pre-terremoto già da giugno, mentre il traffico leisure è tornato ai livelli dell’anno precedente solo nel corso dei mesi estivi. Per la totale ripresa del traffico leisure verso il Giappone, tuttavia, si dovrà aspettare la conclusione dell’anno fiscale in corso. La ripresa del traffico, insieme a una serie di iniziative commerciali e strategiche atte a stimolare la domanda, ha portato al risultato di un incremento del fatturato pari al 12,5%, pari a circa 270 milioni di euro. Anche il numero dei passeggeri è cresciuto del 10,8%. Per l’anno finanziario 2011 (1 aprile 2011 – 31 marzo

MILANO - Cyprus Airways ha chiuso il 2011 con una perdita operativa di 20 milioni 600 mila euro, in gran parte imputabile al piano di pre-pensionamento che ha coinvolto circa 400 dipendenti. Il consiglio di amministrazione di Cyprus Airways ha quindi approvato un aumento di capitale per 45 milioni e il governo cipriota, nella sua veste di azionista di maggioranza, ha annunciato l’intenzione di sottoscrivere l’aumento per la sua quota parte. Intanto è previsto per maggio e giugno l’ingresso

2012) il gruppo prevede di stimolare la domanda attraverso nuove iniziative, come l’introduzione dei B787 su altre rotte, ma non potrà sottrarsi all’impatto causato dalle inondazioni in Thailandia e dalla crisi in Europa. Nonostante ciò, Ana non modifica le sue previsioni di vendita consolidate per l’anno fiscale in corso. Si prevede comunque un incremento dell’utile di esercizio di quasi 200 milioni di euro grazie alle misure di emergenza attivate dal gruppo e al programma di revisione della struttura dei costi. Rimane invariata la previsione di utile netto, per circa 200 milioni di euro.

in flotta di due nuovi Airbus 321 (20 posti in business e 171 in economy) che collegheranno Larnaca a Milano Malpensa dall’inizio di luglio. Tra le nuove destinazioni anche Erbil (Iraq), collegata dall’11 marzo. Previsto per il mercato italiano un volo in coincidenza da Malpensa ogni domenica. Dal 26 marzo invece, Cyprus Airways opererà sei collegamenti giornalieri tra Atene e Salonicco, che si aggiungono agli otto voli settimanali tra Creta e Rodi previsti per il periodo estivo.

un buon sostegno al livello medio delle tariffe. Soprattutto sulle tratte da Roma e Milano dove, grazie all’operativo che conta sei collegamenti giornalieri dalla prima e quattro dalla seconda, mettiamo a disposizione un prodotto molto appetibile per chi viaggia per lavoro. Tanto che ha funzionato molto bene anche il lancio, lo scorso ottobre, del prodotto Duo, dedicato proprio ai business traveller». La sfida ultima resta quella di continuare a produrre utili «e per raggiungere questo risultato la compagnia non deve allentare l’attenzione sui costi – conclude Di Perna -: nel 2011 le sole spese carburante hanno inciso per il 40-50% sul totale».

Andamento

SriLankan, traffico al rialzo MILANO – (ca.m.) SriLankan Airlines registra un trend positivo: «Nel 2011 abbiamo messo a segno un incremento del numero di passeggeri trasportati del 18%, rispetto all’anno precedente – dichiara Roberto Scalzitti, country manager per l’Italia -. Contiamo molto sul supporto con il canale agenziale, e vantiamo una serie di comfort a bordo molto apprezzati, cui si aggiunge il primato nei collegamenti con le Maldive e le numerose frequenze che operiamo su sette destinazioni sul territorio Indiano». Tra gli obiettivi della compagnia quello di implementare le frequenze a partire dal prossimo inverno: «Inoltre, contando sulla positività del trend, stiamo valutando di lanciare un diretto sia da Roma che da Milano - conclude Scalzitti -. La nostra attività include anche un servizio di “air taxi”, ovvero una serie di voli con idrovolanti da 15 posti, che collegano l’interno del Paese».

9


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Annunci economici C e r c o Se cerchi lavoro nel settore turistico, se hai qualche opportunità di impiego da offrire o se vuoi vendere o acquistare un’agenzia di viaggio, utilizza lo spazio che Travel Quotidiano riserva agli annunci gratuiti. Come? E’ sufficiente inviare il testo che vuoi pubblicare (massimo 100 parole spazi esclusi) all’indirizzo di posta elettronica: travelannunci@tiscali.it DIRETTORE TECNICO -DIRIGENTE TURISTICO. NEL SETTORE DAL 1999 . REGOLARMENTE ISCRITTA ALBO PROFESSIONALE LOMBARDIA: VALIDITA' OPERATIVA SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. IN POSSESSO DI EFFETTIVI REQUISITI PROFESSIONALI,TEORICO-PRATICI, A SEGUITO SUPERAMENTO CONCORSO DIRIGENTI CON OTTIMA VOTAZIONE IN TUTTE LE PROVE SOSTENUTE E COMPLIMENTI DELLA COMMISSIONE D'ESAME, COME DA CERTIFICATO SCRITTO. DIPLOMA PARAUNIVERSITARIO TURISMO. LAUREA LINGUE STRANIERE-SPEC. MEDIAZIONE LINGUISTICA. MASTER DI SPECIALIZZAZIONE, TOUR LEADERTOURIST MANAGER, CONSEGUITI CON PROF. GIORGIO CASTOLDI, UNIVERSITA' IULM, BICOCCA MILANO. CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE CERTIFICATI. AGENTE CERTIFICATO IATA. GESTIONE-PRENOTAZIONE-RENDICONTAZIONE AEREI-NAVI-TRENI. GESTIONE-PRENOTAZIONE-RENDICONTAZIONE VIAGGI DA CATALOGO-TAILOR-MADE. PROGRAMMAZIONE-ACCOMPAGNAMENTO GRUPPI. ESPERTO CONSULENTE ASSOCIAZIONE SOCIOCULTURALE DAL 1999 AL 2008 PREZZI RAGIONEVOLI-MASSIMA FLESSIBILITA' PREFERENZA PROVINCE: MI-LO-PV DISPONIBILITA' IMMEDIATA RAFFAELLA: direttoretecnicolom@libero.it; tel. 346 3025738. Direttore tecnico agenzia viaggi regolarmente iscritto all’albo Regione Lombardia offresi per copertura titolo Per informazioni: gabriella@brianzaviaggi.it Ventennale esperienza banco agenzia viaggio, vendita pacchetti charter e viaggi ad hoc, ottima conoscenza tutti sistemi di prenotazione t.o. online, biglietteria aerea e marittima eventuale direzione tecnica disponibile. Cerco serio impiego anche part time; nessun problema di orario, bella presenza, automunita, zona Crema Cremona Lodi Brescia Bergamo. Antonella, cell. 388 6154563 oppure mail: antonella.travelagent@gmail.com Per motivi di salute vendo agenzia viaggio in Roma zona TUSCOLANA, licenza B, 70 mq, 3 postazioni di lavoro, 20 anni di attività, ottimo affitto 1150 euro mensile, rinnovabile, possibilità di affiancamento. Tel. 331 6503952 - 338 8094661. Iscritta alle liste di MOBILITA’ del comune di Roma, disponibilità immediata: decennale esperienza come project leader c/o agenzie viaggi e DMC settore INCOMING, MICE e CONGRESSI. Ottimo inglese e pacchetto Office. Conoscenza sistema IDEAL. Cerco impiego presso agenzia viaggio, DMC o tour operator, anche part time di Roma. Cristina: cell. 333 2491541; e-mail: an.cri@tiscali.it Banconista con pluriennale esperienza e con titolo di direttore tecnico, vendita pacchetti t.o., creazione viaggi su misura, prenotazioni alberghiere, aeree e marittime. Offresi per lavoro in agenzia zona Milano e provincia. Disponibilità immediata part time o full time. Contatti: 339 32 85 821; dtagenzia@gmail.com Direttore tecnico agenzia viaggi offresi regolare iscrizione all'albo regione Lombardia. Disponibilità immediata, tel. 338 9190090. Pluriennale esperienza in amministrazione/gestione del personale maturata in compagnia aerea offresi per zona Roma o Latina. Serietà e professionalità. Per contatti Franca 347 6487319. Direttore tecnico di agenzia di viaggio iscritto Albo Regione Campania, offresi per copertura titolo

10

o f f r o

v e n d o

c o m p r o

RUBRICA DI ANNUNCI ECONOMICI

o consulenza o collaborazione. Paga contenuta. Disponibilità immediata. Contattare: mariodaniele1@yahoo.it BUONA ESPERIENZA, OTTIMI RAPPORTI PROFESSIONALI E DI PR CON LA RETE ADV NAPOLETANE E DELLA REGIONE CAMPANIA, ESAMINA PROPOSTE DI COLLABORAZIONE FLESSIBILI, ANCHE NON SUBORDINATE DA PARTE DI TOUR OPERATOR. DISPONIBILITA'IMMEDIATA. CONTATTARE: mariodaniele1@yahoo.it Compagnia internazionale operante in Africa cerca una persona con esperienza di food and beverage management per un resort del Madagascar in posizione turistica non marina. Si richiede spiccata attitudine relazionale con i Clienti. E’ richiesta la conoscenza del francese e possibilmente dell’inglese. Inviare curriculum a: fabiana@coratinternational.com o conttatando il numero 02 45702999. Compagnia internazionale operante in Africa cerca coppia di coniugi con esperienza di hotel management per un albergo 4 stelle all’interno del Madagascar, già avviato. I due compiti richiesti sono la direzione dell’hotel e la responsabilità nella gestione ristorante e bar. In entrambi i casi si richiede spiccata attitudine relazionale con i Clienti. E’ richiesta la conoscenza del francese e possibilmente dell’inglese. Inviare curriculum di entrambi a: fabiana@coratinternational.com o contattando il numero 02 45702999. Agenzia di viaggi cerca persone di entrambi i sessi per costruire insieme un percorso emozionante e innovativo di sviluppo nel settore. Se il viaggio è la tua passione, se sei tra quelli che amano raccontare la propria esperienza e farla vivere agli altri, se cerchi una professione che permetta spirito di iniziativa e lasci spazio alla tua creatività, questo è il lavoro che fa per te. Siamo specializzati in viaggi su misura, il candidato ideale ha un proprio portafoglio clienti. Obiettivo è la condivisione di solo fatturato/commissioni. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03. I candidati interessati possono inviare il proprio CV con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 196/03 all'indirizzo mail: info@b-trieste.com CAUSA TRASFERIMENTO CEDESI AGENZIA DI VIAGGIO PROVINCIA NOVARA, PORTAFOGLIO CLIENTI, 2 POSTAZIONI, UNA VETRINA, BEN ARREDATO. ASTENERSI PERDITEMPO; TRATTATIVE RISERVATE, OTTIMO PREZZO. CELL. 348 4551253 - 349 5657528. Esperta contabile, responsabile amministrativa e del personale, esperienza pluriennale studi commercialisti e tour operator, offresi per lavoro full time in Roma. Max serietà e professionalità.Disponibilità immediata.Tel. 339 4389023, Antonella. Impiegata contabile, esperienza presso agenzia di viaggio dettagliente e T.O. Offresi per lavoro full time a Roma. Max serietà, tel. 347 7786499. Iscitta alle liste di MOBILITA', disponibilità immediata, decennale esperienza c/o agenzie viaggi, conoscenza GALILEO, AMADEUS, SIPAX e tutti i principali sistemi di prenotazione dei T.O. e delle compagnie marittime. Laurea in scienze del turismo, ottimo inglese, buon francese, spagnolo e tedesco discreto. Cerco impiego presso agenzia viaggio o tour operator anche part time di Milano. Barbara. Cell. 342 0025149; mail: toffeesally@hotmail.it Agente di viaggio, esperienza ventennale, banconista settore turismo - responsabile d'agenzia da 12 anni - attestato dalla regione Lombardia come direttore tecnico- Cercasi impiego. Tel. 339 2401084. VENTENNALE ESPERIENZA IN CAMPO TURISTICO - DIRETTORE TECNICO PER ESAME PRESSO REGIONE VENETO 10 ANNI REPARTO PROGRAMMAZIONE CORTO RAGGIO DI PRIMARIO TOUR OPERATOR ITALIANO, OTTIMA CONOSCENZA DESTINAZIONI COSTA AZZURRA, CORSICA, SARDEGNA, CROAZIA E MARE ITALIA, VALUTA PROPOSTE DA PARTE DI TOUR O-

PERATOR INTENZIONATI A INSERIRE QUESTE DESTINAZIONI NELLE LORO PROPOSTE VIAGGIO. RESIDENZA ATTUALE IN LIGURIA, MA CON DISPONIBILITA' A TRASFERIMENTO O A TELELAVORO CON FREQUENTI TRASFERTE CRISTINA - EMAIL: programmazione.to@gmail.com Vendesi a Milano avviatissima adv operativa dal 1997, licenza A+B, negozio su strada, portafoglio clienti consolidato. Locale climatizzato. Contratto di locazione scade nel dic. 2021. Contattare cell. 335 8088143. Importante network di agenzie viaggi ricerca agente monomandatario per le regioni Marche, Abruzzo e Umbria per il potenziamento della propria rete commerciale. Si richiede comprovata esperienza professionale come agente commerciale nel settore turistico e residenza in una delle regioni interessate. Inviare CV a: agentinetwork@gmail.com. CERCASI PERSONA DEL SETTORE, ANCHE ALLA PRIMA ESPERIENZA LAVORATIVA, CUI AFFIDARE PICCOLA FILIALE DI ADV LIMITROFA ZONA CASTELLI ROMANI IN REGIME DI MEZZADRIA. SE INTERESSATI CHIAMARE ROSS, 06 9304871. DIRETTORE D'ALBERGO CERCA LAVORO PER NUOVA SFIDA MANAGERIALE. INTRAPRENDENTE, DINAMICO, DETERMINATO, MOLTO MOTIVATO PER RAGGIUNGIMENTO DI OBBIETTIVI SIA PERSONALI CHE AZIENDALI. SI GARANTISCE SERIETA', IMPEGNO E COSTANZA. SI OFFRE INOLTRE, ANCHE DISPONIBILITA' PER START-UP, LANCIO NUOVE APERTURE E/O RILANCIO STRUTTURE GIA' ESISTENTI. e-mail: averuser@libero.it; cell. 329 1334743. Società editoriale ricerca professionista introdotto presso uffici di promozione turistica, enti per il turismo, catene alberghiere, compagnie aeree, con documentata esperienza. Sede di lavoro Milano. Si ricercano inoltre abili venditori con pluriennale esperienza nella vendita di spazi pubblicitari con proprio portafoglio attivo in ambito turistico. Inviare dettagliato C.V. autorizzando per il trattamento dei dati a: info.ricerca.mkt@gmail.com Contabile con decennale esperienza in turismo, autonomo fino a bilancio, è disponibile per consulenze. Zone Milano città, Como, Varese. Tel. 031 268648. Club Méditerranée per lo sviluppo della propria rete distributiva è alla ricerca di figure professionali con spiccate propensioni alla vendita che si occuperanno della promozione e distribuzione dei prodotti turistici offerti nel mondo delle agenzie di viaggio. Il candidato ideale è un agente monomandatario residente nella regione Puglia che abbia preferibilmente maturato almeno 2 anni di esperienza in un ruolo analogo e ben introdotto nella realtà commerciale/industriale italiana della zona di riferimento. Sono richieste capacità relazionali e di ascolto, doti di comunicazione e di analisi. Autonomia, iniziativa, determinazione e orientamento ai risultati completano il profilo ricercato. Si offre trattamento economico di sicuro interesse, ambiente giovane, dinamico, in forte crescita e sviluppo, caratterizzato da internazionalità, energia e competenza. Inviare il proprio curriculum vitae a: erica.rotelli@clubmed.com BRESCIA - Cedesi affermata attività agenzia viaggi licenza A+B. Per info, tel. 030 399161. GTOURS TOUR OPERATOR ricerca per ampliamento organico nella sede di FOGGIA: promoter plurimandatario per la zona del Lazio. Richiesta esperienza. Inviare curriculum vitae a (solo se si posseggono requisiti): risorseumane@gtours.it Riferimento sig.ra Mattea. CEDESI AGENZIA DI VIAGGIO ROMA SUD/CASTELLI, IMPORTANTE CENTRO, 30 ANNI DI AFFERMATA ESPERIENZA. CONSOLIDATO E OTTIMO PORTAFOGLIO CLIENTI, AFFERMATO NOME. CENTRALE TUTTE LE BIGLIETTERIE, 4 POSTAZIONI, 2 VETRINE, BEN ARREDATO. ASTENERSI PERDITEMPO; TRATTATIVE RISERVATE, OTTIMO PREZZO. email: rsp-girve@tiscali.it Tel. 338 9217230.


Quotidiano www.travelquotidiano.com

14 marzo 2012

Alberghi

Notizie

In 10 righe

- Relais & Chateaux

- Antares Hotels

- Extro Hotels

Antares Hotels, che riunisce tre storici alberghi di Milano (Accademia, Concorde e Rubens), partecipa alla XIX edizione di Mitt, in programma a Mosca dal 21 al 24 marzo. Dichiara Stefano Picarelli, il direttore del Concorde che segue il mercato russo per gli Antares: «Milano è una delle attrazioni principali alla fiera moscovita e oggi posso dire che Antares Hotels è diventato un brand conosciuto e rinomato in tutta la Russia». Antares Hotel Concorde registra ogni anno circa 45 mila ospiti di cui il 15% di nazionalità russa.

Extro Hotels, nuovo gruppo alberghiero italiano composto da tre hotel di Milano - Grand Visconti Palace, Uptown Palace e Best Western Hotel Mozart - lancia il sito www.extrohotels.com. Dalla home page è possibile accedere al sito di ognuna delle tre strutture dove trovare informazioni complete sui servizi, gli eventi e i plus degli hotel ma anche consultare un'area interamente dedicata alla citt�� di Milano. Inoltre il booking engine permette di prenotare direttamente dal sito sia attraverso pc sia sui touch device più diffusi.

Palazzo Manfredi è entrato in Relais & Chateaux. L’hotel 5 stelle nel cuore della Roma antica, è situato di fronte al Colosseo, alla Domus Aurea e al Colle Oppio, e offre 15 camere tra cui la nuovissima Suite Colosseo. «E’ un grande onore essere stati scelti per far parte di un brand così prestigioso - affermano i conti Goffredo e Leonardo Ceglia Manfredi, proprietari dell'hotel -. Questa membership certifica gli elevati standard che offriamo in termini di cortesia, charme, carattere, e cucina al top.

Tra rinnovi e ampliamenti il gruppo conferma le previsioni di crescita per l’anno in corso

Viva Wyndham tiene il passo di MARIELLA CATTANEO

MILANO – Viva Wyndham Resorts si appresta ad affrontare la stagione estiva forte di risultati positivi del 2011 sia per il mercato globale sia per quello italiano in particolare: «Credo che la fase peggiore della crisi sia passata – dichiara Ettore Colussi, presidente e fondatore di Viva Resorts -. Il 2011 ha registrato un incremento del volume d’affari del 3%; il fatturato si è attestato complessivamente sui 100 milioni di dollari e per il 2012 ci attendiamo una crescita del 10%, con un incremento del tasso di occupazione compreso fra il 3 e il 5% rispetto all’86% registrato nel 2011». E mentre il 2012 è l’anno del 25° anniversario della nascita del primo resort della catena, il Dominicus Beach, Viva continua ad investire «su una maggiore brand awareness – sostiene il presidente – specie nei confronti del cliente finale»

Notizie

In 10 righe - Le Meridien

E’ stato inaugurato a Istanbul il primo hotel a marchio Le Meridien (Starwood Hotels & Resorts), una struttura da 259 camere su 34 piani, affacciata sullo stretto del Bosforo. L’albergo dispone di un rooftop bar e di circa 7 mila metri quadri di spazi meeting. Starwood gestisce oltre cento hotel Le Meridien in 50 paesi.

- Hilton

Hilton ha aperto il DoubleTree by Hilton a Shanghai-Pudong, decimo hotel del brand in Cina. La struttura conta 850 camere sviluppate su 47 piani e sorge nei pressi dello Shanghai New International Exposition Center e della stazione ad alta velocità per l’aeroporto internazionale di Pudong. L’albergo hotel avvierà a breve una ristrutturazione da diversi milioni di dollari che verrà completata nel 2013.

100 mln € Totale fatturato 2011

+10% Stima crescita 2012

mentre proseguono a ritmo serrato rinnovi e ampliamenti delle strutture esistenti. Nel dettaglio il Viva Wyndham Azteca, che a dicembre ha terminato la ristrutturazione di 80 camere completerà quest’anno il rinnovo di altre 140 camere, tra settembre e dicembre 2012. «Proprio da dicembre era iniziata la

“Credo che la fase peggiore della crisi sia passata. Stimiamo una crescita del toc fra il 3 e il 5%

Ettore Colussi

commercializzazione dell’hotel come Bravo Club – ricorda Colussi – con risultati molto positivi». Restyling completato anche per le 400 camere del Viva Wyndahm Maya, dove è stato inaugurato anche un nuovo ristorante à la carte, il Viva Cafe. Lavori in corso anche per il Viva Wyndham Fortuna Beach di Bahamas, dove quest’anno la ristrutturazione di 90 camere si sommerà a quella già conclusa di 48 nel 2011. Per quanto riguarda infine la Repubblica Dominicana, è terminato a dicembre il rinnovo di 90 camere superior del Dominicus Beach; tra settembre e ottobre 2012 è previsto il restyling di 60 junior suite e 60 superior garden-ocean

86% Tasso occupazione 2011

view rooms; rinnovo sempre quest’anno di tutte le 48 camere del Dominicus Village. In parallelo, il progetto Viva Residence ha visto il completamento del complesso Las Terrenas, situato sulla penisola di Samanà e composto da 24 ville e 52 appartamenti: «Abbiamo venduto il 50%

circa degli appartamenti – precisa Colussi -, in gran parte al mercato locale. Inoltre, all’interno del complesso apre i battenti un hotel da 20 camere affiliato a The Small Luxury Hotels of the World: “Sublime”, questo il nome, è un 5 stelle di grande appeal per la clientela statunitense».

Eurostars Hotels

Hotusa debutta in Colombia BOGOTA’ - Il gruppo Hotusa sbarca in Colombia con il marchio Eurostars Hotels, che realizzerà un albergo di lusso in pieno centro a Bogotá, all’interno della nuova costruzione Bd Bacatá, opera del prestigioso studio di architettura catalano AlonsoBalaguer y Arquitectos Asociados. L’edificio è composto da due torri: l’hotel sarà ospitato in una delle due, la più alta della Colombia, con 66 piani e 114 mila 384 metri quadrati totali. L’inaugurazione è prevista per il 2014. L’hotel a cinque stelle offrirà un totale di 323 camere (19 delle quali saranno suite) e una superficie di più di 3 mila metri quadrati da destinare a spazi per eventi e convegni, distribuita su un totale di 16 sale riunioni.

Tra le quattro strutture spicca Borgo Egnazia che conta 63 camere, 28 villette e 92 mini-appartamenti

San Domenico, soggiorni fra le eccellenze di Puglia di MANUELA CUADRADO

MILANO - Tra i rappresentanti della realtà alberghiera pugliese spicca il gruppo San Domenico Hotels, una collezione che raggruppa quattro strutture d’eccellenza e un campo da golf nei pressi di Brindisi. Cristiano Cabutti, group director of sales & market i n g della s o cietà, com-

menta così la crescita turistica della Regione: «La Puglia è una destinazione in controtendenza rispetto al panorama italiano: tutti gli indicatori sono positivi. E’ una zona ancora da scoprire per il mercato internazionale, e in parte anche per quello nostrano. Oltre alla ricchezza culturale ed enogastronomica, c’è un ottimo rapporto qualità-prezzo e capacità di investimenti oculati. Dai nostri dati di arrivo, i mercati più forti dopo quello italiano sono il tedesco e l’inglese, anche grazie ai collegamenti aerei con Bari e Brindisi». Seguono il mercato americano (5% di presenze), russo (2%) australiano (2%), e sono in crescita gli arrivi dal Medio Oriente. Il Gruppo San Domenico Hotels prende

il nome dalla struttura di punta dell’hotel-collection, la masseria San Domenico, che, spiega Cabutti, «è stata la prima masseria ad essere convertita in hotel 5 stelle lusso, inaugurando di fatto questo nuovo tipo di concept ricettivo già nel 1996». Nel 2010 ha invece aperto i cancelli Borgo Egnazia che, continua Cabutti, «viene a colmare un gap nell’offerta ricettiva in Puglia, fatta soprattutto di masserie in grado di ricevere viaggiatori individuali o piccoli gruppi, laddove l’aternativa è il classico villaggio turistico. Non esisteva una via di mezzo di target medio-alto in grado di soddisfare le esigenze di coppie e famiglie. Borgo Egnazia si propone invece come una terza possibile

“ L’agenzia di viaggio ci permette di proporci in modo trasversale ” Cristiano Cabutti

alternativa alle due soluzioni già consolidate». Come spiega Cabutti, l’albergo si compone «di 63 camere spaziose, dotate di schermi Lcd e connessioni wi-fi. Le suite arrivano anche a 140 metri quadrati. Intorno alla struttura principale, 28 villette con piscina privata, 3 camere da letto, 4 bagni e cucina, e 92 townhouse, ovvero miniappartamenti con soggiorno, 12 camere da letto e zona cucina». Continua Cabutti: «Borgo Egnazia è aperto tutto l’anno e pos-

siede un centro congressi con due sale principali, una di 400 posti e una da 200, più tre sale più piccole. Di fronte alla struttura si estende il nostro campo San Domenico Golf, che conta 18 buche»; l’hotel comprende anche un kids club e un teenager club, una Spa di 2 mila metri quadri e 3 campi da tennis. «Sul sito sono disponibili diverse offerte per privilegiare l’advance booking, per esempio pacchetti con Spa inclusa a prezzo ridotto per il fuori stagione». Ma l’interlocutore privilegiato rimangono le agenzie di viaggio. Dichiara infatti Cabutti: «Attualmente abbiamo 18 mila agenzie di viaggio nella nostra mailing list. E il rapporto con loro è fondamentale. Il dialogo con gli adv raggiunge un’audience molto ampia: la comunicazione web è sempre one-to-one, mentre l’agenzia permette di proporsi in modo trasversale».

11


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Mondo Il Paese spinge sulla promozione, sull’allungamento della durata del soggiorno e su nuove aree di visita testo e foto di ALBERTO CASPANI

GABORONE - La luna di miele è finita. Se il Botswana è stato sino ad oggi meta privilegiata del segmento honeymooner, i 10 mila pernottamenti italiani raggiunti nell’ultima stagione lasciano ben intendere come l’offerta turistica si sia ormai fatta più complessa e differenziata (oggi rappresenta il 12% del Pil nazionale, con un tasso di crescita medio negli arrivi internazionali attorno al 3% e un giro d’affari pari a circa un milione di dollari). «Innanzitutto i viaggi non restano circoscritti alla sola zona del delta dell’Okawango - spiega Frank Hoffmann, key manager per il Botswana tourism board in Europa -, ma spaziano dalle grotte di Gcwihaba e dalle pitture rupestri di Tsoldilo, nel nord, ai circuiti alla scoperta delle popolazioni san nella zona centrale, spingendosi gradualmente a sud verso l’esplorazione del deserto del Kalahari. Nonostante il livello d’accoglienza delle strutture, nel resto del Paese, non abbia ancora raggiunto gli standard cinque stelle dell’area del delta, il raggio d’azione dei turisti si è dunque am-

Botswana, al via i circuiti integrati in Africa australe pliato notevolmente: questo perché il pubblico è ora composto da viaggiatori esperti che, dopo aver esplorato le mete più po-

polari dell’Africa australe, cercano in Botswana un ambiente ancora vergine e lontano da esperienze troppo commerciali. Non a caso ogni nostro prodotto è ora soggetto al riconoscimento dell’Ecotourism certification system». Conseguentemente si è modificato il tradizionale periodo di visita, in precedenza concentrato nella stagione secca fra agosto e settembre, ma oggi esteso a tutto l’arco dell’anno, dal momento che il safari non è più la sola attività richiesta (ben nove strutture deputate sono comunque state incluse nella presti-

giosa Condé Nast Traveller gold list 2011, grazie anche al fatto che il 38% del territorio nazionale è costituito da parchi protetti): tour antropologici e botanici, esattamente come esperienze d’esplorazione su cammello (area di Tsabong) o in quad, sono gli ultimi prodotti di tendenza. «Mancando ancora un collegamento diretto dall’Italia - aggiunge Hoffmann le vie d’accesso privilegiate sono rappresentate dalla Namibia, attraverso la sua compagnia di bandiera, ma anche e soprattutto dal Sudafrica, visto

“anche I viaggi si stanno spostando verso aree meno conosciute Frank Hoffmann

Al decollo un importante piano di rilancio dei flussi dall’Italia

L’ente del turismo tunisino sostiene i t.o. di FRANCESCO DOLFO

TUNISI - Strategie diversificate per il rilancio del turismo. Fin dai mesi successivi alla rivoluzione dei Gelsomini, la Tunisia si è interrogata su come riportare nel proprio territorio i turisti stranieri. Ora, a un anno di distanza dalla caduta di Ben Ali, in attesa di redigere la nuova costituzione, il Paese nordafricano ha individuato le chiavi di volta attraverso le quali rivitalizzare un settore che nel 2011 ha perso circa il 33% del suo indotto rispetto all'anno precedente. «Già da tempo abbiamo capito che non possiamo puntare esclusivamente sul turismo balneare, che da solo catalizza il 60% dell'offerta. Per questo motivo l'intenzione è quella di destagionalizzare i nostri prodotti. Daremo una spinta al turismo culturale e a quello legato al benessere, in particolare alla talassoterapia. Promuoveremo i viaggi incentive, congressuali e indirizzeremo l’attenzione sulla zona subsahariana. In sostanza, proporremo una serie di prodotti in grado di es-

“di allargare L’obiettivo è quello il target e di destagionalizzare l’offerta

Habib Ammar sere appetibili durante tutto l’anno. Il turismo è fondamentale per la nostra economia; rappresenta il 7-8% del Pil e dà lavoro direttamente a 400 mila persone» ha dichiarato il direttore dell’ente del turismo tunisino, Habib Ammar. Il mercato italiano, uno di quelli che ha maggiormente percepito le difficoltà politiche del Paese, è al

centro di una serie di interventi. «Nel 2010 abbiamo registrato 350 mila arrivi dall’Italia; nel 2011 solo 120 mila. Speriamo in una decisa ripresa in questo 2012, consci del grande lavoro da compiere. Siamo fiduciosi, perché Italia e Tunisia non sono vicine soltanto dal punto di vista geografico, ma anche culturale». In giugno l’ente del turismo organizzerà in Italia una campagna mediatica per promuovere la destinazione e inviterà in Tunisia operatori turistici e giornalisti che potranno verificare di persona «l'assoluta tranquillità di un Paese che sta imboccando la via democratica». Inoltre, l’ente sosterrà i t.o. italiani nelle pubblicità congiunte e non solo. In accordo con Tunisair, aiuterà i t.o. nel riempimento degli aeromobili. Tunisair invece ha in serbo una novità per veicolare il rilancio della zona meridionale. A partire dal prossimo mese di novembre lancerà nuovi operativi da Milano e da Roma su Djerba e Tozeur. I voli avranno due frequenze alla settimana, il lunedì e il venerdì.

L’Oman archivia un 2011 all’insegna della crescita MUSCAT - Grandi numeri per il sultanato dell’Oman: nuove aperture, tanti eventi sportivi e culturali, l’inaugurazione del volo diretto di Oman Air dall’Italia ne hanno segnato lo sviluppo e la diversificazione dell’offerta alberghiera, in espansione per accogliere i visitatori internazionali, in crescita del 14% a livello mondiale, con arrivi totali pari a 2 milioni 388 mila passeggeri. L’Italia è il quarto mercato europeo per l’Oman, dopo

12

la Gran Bretagna, la Germania e la Francia: nel 2011 gli arrivi dal nostro Paese sono saliti a quota 15 mila 179, registrando un incremento del 77%. «E’ un grande piacere constatare il fascino che l’Oman esercita sui viaggiatori italiani: i risultati significativi della promozione sul mercato italiano ci incoraggiano a mantenere alto questo interesse e ad alimentarne il richiamo» dichiara Rania Khodr, direttore dell’ufficio del turismo per Francia, Italia e Svizzera romancia.

10.000 Pernottamenti

italiani nel 2011

+3%

Aumento arrivi internazionali nel 2011

12%

Pil prodotto dal turismo

Ecoturismo Al centro dell’offerta

che il volo da Johannesburg al delta dell’Okavango non richiede più di un’ora e mezza. Proprio per questo motivo stiamo cercando di portare avanti una promozione transnazionale che, gradualmente, permetta di strutturare circuiti complessi che tocchino anche le altre potenze emergenti dell’Africa australe, ovvero Zambia e Zimbabwe da una parte (da collegare attraverso il ponte in progettazione di Kazungula), Angola e Mozambico dall’altra. Grazie alla sua posizione centrale in questo bacino strategico, ma anche in virtù del recente avvio della liberalizzazione del proprio spazio aereo, il

Botswana può infatti guadagnare nuove fette di turisti dai tour organizzati nei Paesi vicini, veicolando meglio la propria immagine a livello internazionale. Parte del budget promozionale che andremo a definire entro la fine di aprile sarà dedicato proprio a questa strategia». Parallelamente il Botswana tourist board ha intenzione di tornare in Italia per un road show a fianco dei maggior operatori attivi sulla destinazione, fra cui Hotelplan, Viaggi dell’Elefante, Kuoni e il Diamante, avviando partnership anche per l’organizzazione di educational mirati.

Predisposte speciali agevolazioni per chi vuole seguire i match

La Polonia pronta ad accogliere gli Europei di calcio VARSAVIA - (lu.b.) I campionati europei di calcio Euro 2012 sono ormai alle porte e il sistema Paese è ormai pronto ad accogliere un grande evento che porterà visitatori da tutto il continente e non solo. Un’occasione del genere non passa inosservata, specialmente per un Paese come la Polonia a cui sono legati dei cliché che, per quanto positivi, sono un po’ ingombranti rispetto alla traiettoria di modernizzazione ed europeizzazione che sta vivendo l’intera nazione dal 1989, acceleratasi nell’ultimo periodo. Sono proprio le quattro città che ospiteranno Euro 2012 che vivranno da protagoniste l’evento: Varsavia, Danzica, Poznan e Breslavia. La Polonia ha predisposto una serie di agevolazioni che semplificano la decisione di recarsi al torneo, con tutta una serie di informazioni consultabili sul sito www.polishguide2012.pl. Da dicembre è inoltre disponibile un Polish Pass, utile per prenotare spostamenti e alloggi in Polonia e per informazioni sulle assicurazioni sanitarie. Si prevede che le partite avranno complessivamente 670 mila spettatori, di questi 420 mila giungeranno dall’estero, mentre circa un milione e mezzo visiterà le Aree tifosi, appositi spazi adibiti a “spalti cittadini” con maxischermi su cui verranno trasmesse le partite. Numeri che andranno a rinsaldare un trend di crescita già avvertito nel 2011. Infatti le prime stime dell’istituto del turismo polacco parlano di circa 60 milioni di arrivi in Polonia (+4,4% rispetto al 2010), tra cui 13,1 milioni di turisti (il 24% del Arrivi in Polonia totale). Per quanto riguarda nel 2011 il mercato italiano, nel 2011 i visitatori sono aumentati dell’11%, stando ai dati rilevati fino a settembre 2011. Il 7% di crescita è rilevato nello specifico dal settore Crescita arrivi turistico, con 220mila arrivi 2011 rispetto al 2010 e 365 mila notti.

60 mln +4,4%


a cura della redazione

SPECIALE

14 marzo 2012

“difficile E’ molto tracciare il perimetro di un settore che non è più “di nicchia”

Alberto Corti

Benessere Benessere, wellness, remise en forme, spa: tutte espressioni di un unico desiderio, ridonare al fisico equilibrio e serenità. E così si affermano le formule “miste” vacanza più cura del proprio corpo. Ma quanto pesa in Italia questa nicchia che ormai non lo è più? Come afferma Alberto Corti, direttore generale di Federviaggio, «la difficoltà più grande è mettersi d’accordo sulla definizione per poter identificare questa “non più nicchia”». Sarebbe importante quantificare una forma di turismo trasversale a diversi target, dal lusso alla salute, dalla montagna al mare, dall’Italia all’estero, ma le statistiche in merito sono poche. Una ricerca Isnart riporta i dati relativi al segmento termale in Italia, secondo la quale le destinazioni termali coprivano circa il 3% dell’offerta ricettiva nazionale, caratterizzata da strutture alberghiere che rappresentavano il 44% delle imprese ricettive e il 76% dei posti letto. Campania, Toscana, Veneto ed Emilia Romagna, le destinazioni principali meta delle vacanze termali effettuate dagli italiani nel corso degli ultimi anni. Ma il mercato è diverso e ben più importante; oggi si riferisce a luoghi dove la vacanza “esotica” si può sposare per cultura locale anche al benessere.

Così a India, Thailandia, Estremo Oriente in genere, Nordafrica o Est europeo, famosi per le loro tradizioni legate ai massaggi, alla medicina ayurvedica o agli hammam, si affiancano i moderni paradisi del wellness a cinque stelle disseminati fra Stati Uniti, Emirati Arabi, Caraibi. Oggi lo scenario è in costante evoluzione per la presenza di un’offerta sempre più frammentata, trasversale e in crescita quanto a qualità e servizi aggiuntivi. Gli hotel di lusso affiancano ormai immancabilmente centri benessere dai marchi estetici prestigiosi. Anche Astoi rimarca la medesima incapacità di fornire dati più precisi su un comparto in continuo cambiamento. Il presidente di Astoi, Roberto Corbella, commenta comunque che «il turismo legato al benessere si sta affermando sempre di più per due motivi: da un lato offre la possibilità di trascorrere anche solo pochi giorni fuori casa, rispondendo appieno alla tendenza che vede una crescente affermazione degli short break, mentre dall’altro conferisce un plus alla vasta offerta dei tour operator, caratterizzandola con elementi di forte appeal nei confronti dei consumatori, sempre più attenti al proprio benessere psicofisico».

“Illegato turismo al benessere spinge gli short break e costituisce un plus per gli adv

Roberto Corbella

13


Quotidiano

14 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Speciale Benessere GRUPPO ALPITOUR div. Easy

ED E’ SUBITO VIAGGI Il plus Ci differenziamo per la ricerca di offerte alternative e uniche: per ogni meta prevediamo pacchetti benessere in esclusiva con le strutture, soluzioni personalizzate solo per i nostri clienti.

L’operatore Sede : Torino Via Nizza, 262 Tel. 011 4646111 www.sportime.it

100%

Il benessere dall A alla Z

Medical Spa

La novità di prodotto

Prodotto di punta L’offerta Adler; le tre o f f e r t e F o n t e v e r d e C o llection (Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti); le tre offerte GB Hotels di Abano, e la collaborazione con i Centri Messeguè.

14

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Ottimo l’avvio della stagione - commenta Roberta Caneschi, responsabile business development per la divisione Easy di Alpitour e positivo il riconoscimento da parte del mercato agenziale. Il nostro marchio Sportime, che racchiude tutte le proposte dedicate alla vacanza attiva, comprende anche il catalogo riservato al “100% benessere”, con validità fino alla fine del 2012. Sportime rappresenta il perfetto connubio tra attività e relax, grazie alla scelta accurata delle migliori località e soluzioni alberghiere dei marchi Alpitour, Francorosso, Villaggi Bravo, Volando, Karambola e Viaggidea. Tante le attività formative per gli agenti di viaggio anche nei centri benessere, per far conoscere meglio l’evoluzione di prodotti e destinazioni. Apprezzata la divisione del catalogo in sezioni: medical spa, remise

en forme, terme e beauty farm per una più agevole consultazione e consulenza specifica rispetto alle esigenze del cliente». La novità di prodotto? «La sezione Medical Spa, orientata al connubio tra trattamenti benessere e prestazioni di natura medica; l’ingresso di alcuni tra i top player del segmento benessere in Italia; il soggiorno in molti periodi dell’anno all’Adler Balance Spa&Health Resort a Ortisei senza l’acquisto obbligatorio di trattamenti benessere».

L’operatore Sede : Roma Via di Tor Fiorenza, 35 Tel. 06 86398970 www.subitoviaggi.it

Talassoterapia

Nelle strutture in Tunisia

Argentina

Relax dopo le intense giornate di tour

Il plus

Prodotto di punta

La ricchezza di informazioni dello strumento a disposizione degli adv, per calibrare al meglio la risposta all’esigenza del cliente e la selezione di prodotti qualificati con standard minimi richiesti per essere pubblicati.

I pacchetti benessere T e r r e d ’ I t a l i a e l e p r oposte Tunisia tra cui il soggiorno in un hotel c h a r m e a P o r t E l K a ntaoui con i percorsi benessere di coppia in Spa in esclusiva.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «La programmazione di Ed è Subito Viaggi punta al benessere sia in Italia che all’estero – spiega Stefania Picari, direttore del tour operator -. Ripartiamo dai numeri positivi dell’anno in corso e rilanciamo in virtù delle nuove esigenze del viaggiatore. La tendenza guarda a soggiorni più brevi ma personalizzati». La novità di prodotto? «Partendo dall’Italia, il catalogo Terre d’Italia 2012 ha arricchito la sua proposta di pacchetti weekend e settimanali: gli ospiti delle nostre strutture charme

avranno a disposizione una scelta ancor più ampia di trattamenti estetici e termali all’avanguardia. Volgendo lo sguardo all’estero, la Tunisia rappresenta un’ulteriore e significativa fonte di richiesta di soggiorni relax: oltre alle proposte weekend primaverili, il prossimo catalogo Tunisia Estate 2012 offrirà la possibilità di trascorrere soggiorni marini settimanali scegliendo dei pacchetti benessere esclusivi di balneoterapia e talassoterapia nei moderni centri dei nostri hotel. Concludiamo, ma non per ordine d’importanza, con il benessere in Argentina: per noi esportare la filosofia tailor made nei viaggi a lungo raggio significa integrare cultura, tradizione e natura con lo charme e il relax offerto dai moderni centri benessere degli hotel argentini, dopo le intense giornate nella Terra del Fuoco».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

14 marzo 2012

Speciale Benessere DELPHINA HOTELS & RESORTS

EDEN VIAGGI Il plus La selezione sempre più mirata delle strutture in base al rapporto qualitàprezzo e la ricerca di trattamenti all’avanguardia e originali.

L’operatore Sede: Palau (OT) Loc. Cala di Lepre Tel. 0789 790048 www.delphina.it

15%

Sconto marzo, valido per soggiorni in tutta la stagione

Sei

Centri spa in otto strutture

Prodotto di punta Le vacanze benessere i n o t t o s t r u t t u r e a lb e r g h i e r e c o n s e i c e ntri spa, di cui 5 centri t h a l a s s o a f f a c c i a t i s u ll’arcipelago de La Maddalena.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Stiamo partendo con l’estate 2012 ed è ancora presto per dirlo – dice Libero Muntoni, direttore generale Delphina Hotels & Resorts -. In questo momento è attiva la nostra promozione Primissimi che per tutto marzo concede uno sconto del 15% e per tutto aprile del 10%. E’ valida sui prodotti Delphina per soggiorni in tutta la stagione, agosto compreso. Per noi è l’unica possibilità di vendere con una riduzione, perché poi non facciamo alcun last minute. Teniamo molto al rapporto con operatori ed adv, ogni pubblicità è fatta per spingere il cliente a recarsi in agenzia». La novità di prodotto? «Da quest’anno vendiamo in esclusiva per l’Italia il soggiorno benessere “Silhouette in Sardegna” prodotto in collaborazione con il dottor Pierre Dukan e la sua equipe di specialisti. Grazie all’elevato standard

del Resort Valle dell’Erica e dei nostri centri di thalassoterapia Dukan ci ha scelto per proporre soggiorni di una settimana dove colazione, brunch e cena sono preparati secondo il suo metodo. Sono poi compresi: due visite mediche, 18 trattamenti e 6 percorsi thalasso (24 trattamenti e 6 percorsi thalasso nel programma “Silhouette Plus”); 3 lezioni di avviamento al golf e 2 passeggiate “sportive”; assistenza di personale specializzato; corso di cucina Dukan; il libro “La Dieta Dukan”; il codice per accedere al servizio di coaching dimagrante online».

Il plus L’esclusività nell’utilizzo dei centri per la talassoterapia, la nostra specializzazione in vacanze per famiglie con bambini e l’ottima cucina.

L’operatore Sede: Pesaro Via Degli Abeti, 24 Tel 0721 4421 www.edenviaggi.it

Stagionalità

Aumentano le richieste durante la bassa stagione

Hotel

Aumenta l’offerta nel catalogo 2012

Prodotto di punta L ’ H o t e l E x c e l s i o r d i P esaro, primo 5 stelle delle Marche: luogo lontano dagli schemi, c o n c e t t o d i l u s s o m oderno e razionale, una g l a m o u r e x p e r i e n c e d edicata agli anni ’50, al buon vivere.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «L’andamento delle prenotazioni è positivo - dichiara Cristina Brighetti, responsabile prodotto benessere di Eden Viaggi -, vengono richiesti periodi di soggiorno diversi rispetto al passato che interessano anche momenti di bassa stagione». La novità di prodotto? «Poniamo sempre una maggiore attenzione alla selezione delle strutture in base al rapporto qualità-prezzo e alla ricerca di trattamenti più all’avanguardia ed originali. Tra i trattamenti più particolari vi sono quelli al cioccolato, yogurt, olio di oliva e miele dell’Hotel Ex-

celsior di Pesaro, a base di uva Valpolicella al Park Hotel Villa Quaranta in Veneto. Oppure quelli che utilizzano l’argilla colorata Thermal 5 Colours all’Abano Ritz di Abano Terme ed il massaggio embrionale e Grotta Botton D’oro all’hotel Tevini in Trentino Alto Adige. Nel nuovo catalogo ci saranno nuove strutture alberghiere tra cui l’Hotel Lac Salin di Livigno, l’Hotel la Cartiera di Vignola e Badia di Campoleone Green Resort di Campolona in provincia di Arezzo. Tra i must della programmazione si confermano sempre l’Hotel Adler Thermae Spa & Wellness Resort, 5 stelle a due passi dal borgo di Bagno Vignoni in Val d’Orcia; l’Hotel Adler Dolomiti Spa & Sport Resort di Ortisei, 5 stelle, situato in zona tranquilla e panoramica, circondato da un ampio parco privato».

Qualche idea in più AMATORI www.amatori.com

EXTEMPORE VIAGGI www.extemporeviaggi.com

AURORA VIAGGI www.auroraviaggi.com

FUTURA VACANZE www.futuravacanze.it

AVIOMAR www.aviomar.it

I VIAGGI DI ATLANTIDE www.iviaggidiatlantide.it

BRIXIA VIAGGI www.brixiaviaggi.it

MYSUNSEA www.mysunsea.net

CLUB MED www.clubmed.it

NICOLAUS www.nicolaus.it

DIDISI’ www.didisi.it

PIERRE & VACANCES www.pv-holidays.com

DIMENSIONE SICILIA www.dimensionesicilia.it

15



Travel Quotidiano 14/03/2012