Issuu on Google+

Le principali compagnie di navigazione investono molto a un rapporto preferenziale con i punti vendita. A PAGINA 9

Il futuro è nei servizi aggiuntivi

La battaglia fra i protagonisti del settore traghetti si gioca sempre più sul servizio e meno sul prezzo. DA PAGINA 10 A 14

Traghetti

La stagione 2011 per le compagnie di traghetti si gioca tutta sul piano dei servizi, sia alla clientela sia alle agenzie di viaggio. La crisi si allunga e mette a dura prova gli armatori, imponendo tagli e scelte ben precisi. Tra gli effetti della crisi anche la frattura tra Regione Sardegna e armatori, sotto accusa per aver aumentato le tariffe-traghetto per l’Isola. La polemica prosegue: da una parte le compagnie, alle prese con l’aumento del costo del carburante, adeguano le tariffe, ma rifiutano l’accusa di fare cartello; dall’altra la giunta regionale decide di ricorrere all'antitrust contro le tariffe praticate.

8

«Spiace - spiega Ugo Cappellacci, presidente Regione Sardegna (nella foto a destra) - che da parte dei vettori non vi sia stata la giusta sensibilità ad affrontare la questione sia nel breve sia nel lungo periodo e che si renda necessario un conflitto di questo tipo. I prezzi praticati rischiano, però, di comprimere le possibilità di ripresa e sviluppo del sistema Sardegna e questo per noi è un fatto intollerabile». In linea generale, la politica tariffaria, sicuramente meno aggressiva rispetto agli scorsi anni, si affianca comunque a un’offerta mirata ai diversi target di riferimento.

Spiace che da parte dei vettori non vi sia stata la giusta sensibilità ad affrontare la questione

a cura di: MARIA CARNIGLIA

Le agenzie al centro dello sviluppo

SPECIALE

27 aprile 2011


Quotidiano www.travelquotidiano.com

27 aprile 2011

Speciale Traghetti LA POLITICA DELLE PRINCIPALI COMPAGNIE RICONFERMA LE AGENZIE COME IL PIÙ PREZIOSO ALLEATO

Adv sempre al centro La compagnia ha un rapporto privilegiato con le agenzie di viaggio partner

Grimaldi Lines

La strategia migliore è quella di far verificare di persona la qualità del servizio

Moby

Le compagnie scendono in campo con servizi dallo standard elevato, perché il servizio a 360 gradi è ormai parte fondamentale del viaggio. Contemporaneamente non dimenticano il ruolo delle agenzie di viaggio e puntano a rendere ancora più forti i rapporti, con la ferma convinzione che la vendita in agenzia conferisca un plus all’immagine della compagnia stessa. «La compagnia ha un rapporto privilegiato con le adv partner - commenta Francesca Marino, passenger department manager Grimaldi Lines -. Il nostro obiettivo è stimolare i progetti di interscambio e partnership che devono essere un vero valore aggiunto sia per noi sia per le agenzie». Canale preferenziale di vendita, le agenzie possono toccare con mano il prodotto, in occasione di eventi ad hoc che le compagnie organizzano periodicamente. «Per fidelizzare le adv e metterle nelle condizioni di promuovere e vedere al meglio i nostri collegamenti e le navi - sottolinea Eliana Marino, direttore commerciale Moby - riteniamo che la strategia migliore sia quella di far verificare di persona la qualità del nostro servizio. Grande importanza inoltre riveste anche la capillare rete di booking, uffici e commerciali dedicati». Un impegno continuo, quello delle compagnie di navigazione, che di anno in anno programmano investimenti per evidenziare tariffe e servizi. «Le agenzie di viaggio sono

da sempre un importante partner per raggiungere il cliente finale e incrementare il nostro traffico – spiega Christos Batsidis, passenger department manager Minoan Lines -. Il loro contributo è considerevole ed è il motivo per il quale investiamo in promozione e incentivazione, con iniziative rivolte alle agenzie di viaggio». Idee nuove e proposte, per offrire agli agenti di viaggio nuovi stimoli. Corsica Sardinia Ferries è da anni molto attiva su questo fronte. «E’ importante avere nuove visioni del turismo commenta Euan Lonmon, amministratore delegato Corsica Sardinia Ferries -. Per crescere fuori stagione dobbiamo trovare tutti nuove vie di sbocco e incentivare le destinazioni in diversi periodi». Molti i pacchetti che le adv possono proporre alla clientela, dal Salto in Corsica al Salto in Sardegna, minivacanze in tutte le stagioni con traversata, vitto e alloggio, per scoprire le isole e i servizi della compagnia. Inoltre, per sviluppare ulteriormente il mercato, le navi gialle lanciano numerose iniziative promozionali dirette agli agenti. «L’agenzia di viaggio - conclude Ariodante Valeri, direttore generale Gnv - è e rimane sempre il più importante canale di vendita: il sistema di prenotazione fornito da Gnv è molto utilizzato e la fa da padrone rispetto agli altri canali (telefono e crs). Questo sistema, infatti, è molto apprezzato per la sua velocità e la facilità di utilizzo».

E’ importante avere una nuova visione del turismo per destagionalizzare l’offerta

Corsica Sardinia Ferries

Il nostro sistema di prenotazione è sempre molto apprezzato dalle agenzie

Gnv

9


Quotidiano

27 aprile 2011

www.travelquotidiano.com

Speciale Traghetti LA QUALITÀ DEI PRODOTTI E DEGLI STANDARD A BORDO DIVENTANO CAMPO APERTO DI SFIDA

I servizi fanno la differenza GRIMALDI LINES La Livorno “ Barcellona sta crescendo oltre le aspettative. La linea piace molto agli spagnoli

MOBY

«Il servizio rappresenta uno standard e non un plus – spiega Francesca Marino, passenger department manager Grimaldi Lines – e questo è tangibile su tutte le linee del gruppo». Un impegno percepito da chi usufruisce dei servizi: secondo l’indagine Reputation Pulse 2011 infatti, il Gruppo Grimaldi è al tredicesimo posto nella lista delle società con la migliore reputazione in Italia e al quinto posto nella classifica delle imprese più etiche nel nostro Paese. Grimaldi Lines punta su un’offerta diversificata: «La nostra è una politica tariffaria orientata al beneficio del cliente – aggiunge Francesca Marino –. Per questo confermiamo tutte le leve commerciali, dall’advance booking, all’auto gratis fino alle agevolazioni per le famiglie, nostro principale target di riferimento». Anche se il 2011 sarà un anno difficile, Grimaldi prevede comunque risultati soddisfacenti. Il gruppo ha lanciato a fine 2010 la linea per il Marocco: partita con la Livorno-Valenzia-Tangeri, il servizio comprende ora Livorno-Barcellona-Tangeri. «La Livorno-Barcellona – conclude Marino – sta crescendo oltre le aspettative. La linea infatti piace molto anche ai passeggeri spagnoli, che conoscono la Toscana e comprendono il valore della destinazione».

Moby punta anche per il 2011 su una politica di pricing molto competitiva. Nonostante un aumento generalizzato dei prezzi (da gennaio 2010 a gennaio 2011 la media dei rincari ha sfiorato il 33%) che riguarda tutti i settori e che ha avuto ripercussioni sulle tariffe dei trasporti, compresi quelli marittimi, la compagnia di Vincenzo Onorato considera fondamentale costruire tariffe alla portata an-

GRANDI NAVI VELOCI Maggiore attenzione al servizio. Per Gnv il 2011 è all’insegna di servizi a bordo ridisegnati in termini di accoglienza e intrattenimento, specie per i bambini. La strategia tariffaria adottata per il 2011 è stata definita considerando la crescita dei costi che sta colpendo il settore, con particolare riferimento al forte incremento dei costi portuali e del carburante. «Il pricing – sottolinea Ariodante Valeri, direttore generale Gnv - è gestito sempre con la metodologia del revenue management cioè viene proposto il prezzo migliore possibile in ogni periodo dell’anno in re-

10

lazione all’andamento di domanda e offerta». Le linee nazionali evidenziano un buon inizio di stagione: si rileva tuttavia più attesa nelle prenotazioni verso la Sardegna, in quanto gli aumenti inducono a scelte più meditate; le prenotazioni delle altre tratte italiane procedono in linea con il 2010 e con segnali positivi arrivano dalle rotte per la Sicilia. «Le linee verso il Nord Africa – aggiunge Valeri - stanno performando bene e auspichiamo che la situazione presente vada verso la normalizzazione. La Tunisia, di conseguenza, registra prenotazioni più sotto data».

“g e sItli t po r si ceimn pg r èe

attraverso il revenue management

che di budget contenuti. «E’ necessario sottolineare – commenta Eliana Marino, direttore commerciale Moby - che il livello tariffario applicato in passato era frutto di presupposti che oggi non esistono più. Speriamo di riuscire a mantenere questo livello di tariffe ancora per qualche tempo, prima di essere costretti a doverle di nuovo aumentare, sempre per le ripercussioni del caro-petrolio». La compagnia conferma tutta l’offerta dal continente per Sardegna, Corsica e isola d’Elba. «Da questo punto di vista – aggiunge Marino - la novità è in realtà una conferma: lavoreremo al meglio sulle tratte su cui già operiamo, con un alto standard di servizio, che costituisce il nostro valore aggiunto e che trasforma la semplice “traversata” di collegamento in una vacanza».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

27 aprile 2011

Speciale Traghetti IL RINCARO DEL CARBURANTE HA IMPEDITO DI RIPETERE LE PROMOZIONI PIÙ COMPETITIVE

TIRRENIA

Il “ processo di

privatizzazione non rallenta l’attività

TTTLINES In attesa che la privatizzazione Tirrenia sia chiusa, la compagnia tiene a precisare che linee e tariffe mantengono gli standard del 2010. «Il processo di privatizzazione – commenta G i a n c a r l o M a u r i n o , d i r e t t o r e c o mm e r c i a l e T i r r e n i a – non rallenta la normale attività: la continuità è assicurata a 360 gradi». Le prenotazioni sono state aperte nei termini e l’operativo 2010 è stato confermato. «Sulla Genova-Olbia-Arbatax, come sulla Civitavecchia-Cagliari e sulla Napoli-Cagliari – aggiunge Maurino – non è cambiato niente». Per quanto riguarda la Genova-Portotorres, la Civitavecchia-Olbia e la Napoli-Pa-

lermo, Tirrenia sottolinea che solo in estate le linee sono gestite fuori convenzione. «Questo significa – commenta Maurino – che viene garantito lo stesso operativo e le tariffe per residenti. Nei mesi estivi vengono quindi applicate tariffe flessibili e variabili, in modo da garantire maggiore competitività». Anche per Tirrenia la scelta di eliminare le tariffe promozionali, come l’auto a un euro, è dettata dai costi elevati del carburante. «Questo significa che sono variate le promozioni – conclude il direttore commerciale – ma le agenzie di viaggio possono comunque puntare su tariffe spot, tariffe andata e ritorno e riduzioni gruppi».

Sono due - Partenope e Trinacria - le navi gemelle TTTLines di ultima generazione in grado di trasportare ogni giorno sulla rotta Napoli - Catania passeggeri, auto e veicoli commerciali. La loro capacità è di mille passeggeri. Dispongono di 198 poltrone, 78 cabine, oltre a numerosi spazi comuni. Anche quest’anno si è voluto rinnovare l’impegno in merito a offerte e servizi, proponendo nel dettaglio un pricing più dinamico, per soddisfare le esigenze di chi sceglie TTTLines: riconfermati sconti su misura e riproposti accordi commerciali in occasione di eventi mirati. Nel 2011 confermati il Bonus stagionale, lo Speciale camper, la formula Sail & Drive, lo Speciale andata e ritorno, lo Speciale do-

CORSICA SARDINIA FERRIES Politica commerciale e tariffaria in linea con la realtà economica per Corsica Sardinia Ferries, la compagnia che ha chiuso in positivo il 2010, mantenendo la leadership sulla Corsica con una quota di mercato in crescita pari al 62,98%. «I risultati hanno premiato la strategia della compagnia, che ha privilegiato una strutturata diversificazione tariffaria, in particolare rivolta al turismo fuori stagione», s p i e g a E u a n L o n m o n , a m m i n i s t r a t o r e d e l e g a t o C o r s i c a S a r d in i a F e r r i e s p e r l ’ I t a l i a. I recenti avvenimenti in Nordafrica fanno prevedere un incremento di turismo per le isole servite dalla compagnia, che già da Pasqua ha attivato partenze giornaliere da Civitavecchia, proponendo collegamenti veloci con la Sardegna, all’insegna dell’alta qualità dei servizi di bordo. Da Livorno le navi gialle offrono la possibilità di raggiungere la Sardegna con collegamenti notturni e la Corsica con comodi viaggi diurni. «Le tariffe 2011 sono

state adeguate – aggiunge Euan Lonmon –. O meglio, le condizioni economiche attuali non consentono di fare più le promozioni Auto a un euro: è vero però che le nostre tariffe standard sono così da tre anni. Un’analisi attenta e corretta dei costi per il trasporto dimostra che il traghetto è in linea con gli altri mezzi».

Obiettivo t.o. Futura Vacanze lancia l’offerta Nave Gratis per chi sceglie la Sardegna. La promozione è valida per le partenze del martedì da Civitavecchia, Livorno, Genova e include la nave gratis in andata e ritorno per due adulti, due bambini (fino a 12 anni) e l’auto. Per le partenze di sabato, da Civitavecchia e Genova e i soggiorni di 10/11 notti è previsto un contributo nave da 60 a 120 euro. L’offerta si riferisce ai pacchetti che includono il soggiorno all’hotel Club I Corbezzoli, al Club Hotel Le Palme, al Nyce Club Sport Village e al Club Hotel Torre Moresca.

Club Hotel Torre Moresca

menica e la dotazione della TTT Card, che con oltre mille 700 iscritti rappresenta lo strumento di fidelizzazione del cliente e di incentivazione per la bassa stagione. Inoltre, data l’ottimizzazione dello standard dei servizi a bordo, si potranno effettuare telefonate con i propri cellulari anche durante la navigazione.

SNCM Sncm riconferma tutte le rotte in partenza dalla Francia verso Corsica, Sardegna, Tunisia e Algeria. «Insieme ai nostri partner commerciali (Cmn, Algerie Ferries, Cotunav, Comanav) - spiega Paolo Napodano, manager Italia & Spagna Sncm Italia srl - colleghiamo anche Italia-Tunisia e Italia-Marocco, Spagna, Algeria. Dallo scorso anno rappresentiamo per l'Italia la compagnia francese Seafrance, che collega la Francia all'Inghilterra». Nonostante la stagione si preannunci complessa, Sncm registra una tenuta del traffico etnico sulle linee relative al Maghreb, ma un rallentamento del movimento turistico. «Verso Corsica e Sardegna – aggiunge Napodano - le vendite sono al livello degli scorsi anni, soprattutto nel momento in cui proponiamo posti a tariffa ridotta. Abbiamo attuato diverse promozioni con tariffe che variano in base al riempimento, mentre tutti i collegamenti sono garantiti». A breve sarà lanciato un portale europeo di Sncm, (www.ferry4you.com). Le agenzie di viaggio sono il primo canale di vendita per il gruppo. «Dallo scorso mese di novembre conclude Paolo Napodano - abbiamo un nuovo sistema di prenotazione che si chiama Seaware e consente alle adv di effettuare prenotazioni, modifiche, annullamenti, opzioni di vario genere».

Abbiamo “ attuato diverse promozioni con tariffe che variano in base al riempimento

Anche In Viaggi punta sulle promozioni relative al passaggio nave per la Sardegna. Tra le novità 2011 l’Orange Club Li Suari, 3 stelle in località Isuledda proposto in pensione completa con le bevande. Interessante la gratuità nave con passaggio ponte per ogni camera o appartamento prenotato per soggiorni di 11-12 e 15 giorni da 2 adulti, 2 bambini fino a 12 anni, auto compresa. Isuledda L’operatore registra un ottimo andamento delle prenotazioni: la Sardegna è sempre molto richiesta, perché adatta alle famiglie e ai giovani alla ricerca di una vacanza mondana nei luoghi più esclusivi dell’isola.

11


Quotidiano

27 aprile 2011

www.travelquotidiano.com

Speciale Traghetti PROPOSTE AD HOC E AGEVOLAZIONI PER SEGMENTI SPECIFICI DI MERCATO

MINOAN LINES

I nostri “ aumenti non

superano la media del 3%

Per Minoan Lines non solo è necessario interpretare al meglio le esigenze della clientela, ma spesso, per farlo, occorre andare in controtendenza. «Abbiamo effettuato ritocchi tariffe che non superano la media del 3% - commenta C h r i s t o s B a t s i d i s , p a s s e n g e r d e p a r t m e n t m a n a g e r M i n o a n L i n e s –. Ma ci sono categorie di sistemazione per le quali abbiamo ridotto le tariffe, come per le junior suite, per dare al target famiglia la possibilità di usufruirne più facilmente. Inoltre per la bassa stagione stiamo proponendo sconti fino al 50%, oltre alla nostra scontistica già consolidata: 20% per soci Aci, per i titolari Cartafreccia e per i soci del nostro club fedeltà (Minoan Lines Bonus Club)». Nel corso degli ultimi 18 mesi la flotta è stata rafforzata con l’ingresso di due nuovi cruise ferry, sulla linea Ancona-Igoumenitsa-Patrasso che hanno elevato lo standard qualitativo dei collegamenti in Adriatico. L’obiettivo per il 2011 è quello di rafforzare ulteriormente la quota di mercato sulla linea di Ancona, mantenendo la posizione leader nel mercato del Nord Adriatico e incrementando il traffico anche in bassa stagione.

AMATORI Mercato in ripresa per il Gruppo Amatori, che con l’Agenzia Marittima omonima è agente della Jadrolinija ed opera come ufficio centrale di prenotazioni della compagnia. «Confermiamo le 14 partenze settimanali dall’Italia alla Croazia con un incremento delle partenze di sabato in alta stagione – spiega C o r r a d o C e c c a r e l l i , r e s p o n s a b i l e m a r k e t i n g G r u p p o A m at o r i –. Le tariffe sono analoghe al 2010». La compagnia di bandiera croata ha da sempre un pricing molto rigido e poco orientato a politiche aggressive. «Quest’anno abbiamo tuttavia previsto – aggiunge Ceccarelli - importanti incentivi per le partenze di gruppo, con sconti fino al 50%. Nel 2011 inoltre cade il trentennale dell’apparizione della Madonna a Medjugorije. Visto che i gruppi di pellegrini sono un segmento importante, abbiamo inaugurato su una delle navi una sala di preghiera per cento persone

12

ANEK LINES

Anek Lines lancia la tariffazione in tempo reale: il nuovo “Best Price” permette di ottenere sempre il prezzo più vantaggioso, a condizione di una certa flessibilità nelle date di partenza/arrivo. La compagnia riserva una serie di sconti alla famiglia, allo scopo di tutelarne il

potere d’acquisto. Le agevolazioni comprendono riduzioni 3+1, ma anche 20% di sconto per gruppi di amici e famiglie, fino allo sconto giovani e alle agevolazioni per gli over 55, per finire con il 30% di sconto per la tariffa di ritorno. Anek ha potenziato il sistema di prenotazione online riservato alle agenzie di viaggio, con accesso via password al sito. Vengono anche avviati accordi commerciali con le agenzie, per facilitare il sistema di pagamento. A supporto delle agenzie anche le over commission su prodotti specifici e per date di partenza prestabilite e potenziamento ulteriore del booking con orari estesi a tutta la giornata, sabato incluso.

Ellade Viaggi dove i pellegrini possono dedicarsi ai loro momenti di raccoglimento anche durante la traversata». Il gruppo registra in generale un buon andamento, con una crescita del 20% su passeggeri e fatturato nei primi tre mesi 2011. Amatori continua a considerare le agenzie di viaggio una risorsa su cui investire. «Abbiamo potenziato il nostro reparto commerciale – conclude Ceccarelli - sia con una risorsa interna dedicata ai grandi clienti sia con un nuovo produttore che segue le agenzie del centro Italia. A breve rinnoveremo il sito di booking online aggiornandone la veste grafica e migliorandone l’utilizzo».

Ellade Viaggi offre un servizio completo grazie al centro prenotazioni sulle linee per Albania, Grecia e Montenegro. I collegamenti con l’Albania sono garantiti con regolarità dal porto di Bari per Durazzo, con frequenza giornaliera, tutto l’anno. In estate vengono effettuate anche partenze diurne. Lo standard delle navi in servizio ha ormai raggiunto livelli molto elevati, su di una linea che continua a presentare una forte domanda da parte di clientela etnica, business ed ultimamente anche turistica. Giornaliera è invece la linea Brindisi-Valona. Per quanto riguarda i collegamenti per la Grecia la novità 2011 è l’attivazione di una linea veloce da Brindisi per Corfù ed Igoumenitsa. Questo collegamento va ad affiancarsi a quelli classici in traghetto, già confermati da tempo, con frequenze giornaliere verso Corfù, Igoumenitsa e Cefalonia. Ogni domenica, inoltre, da fine luglio a fine agosto, viene effettuata la partenza per Zante. Ellade Viaggi registra molte richieste estive per la Grecia. Sull’Albania, oltre all’usuale boom durante il periodo estivo, è evidente un costante interesse durante tutta la bassa stagione. A breve il sistema online di Ellade sarà oggetto di un aggiornamento che ne migliorerà notevolmente tutte le funzionalità.


Quotidiano

27 aprile 2011

www.travelquotidiano.com

Speciale Traghetti LA GRECIA E IL MEDITERRANEO IN GENERALE AL CENTRO DELLA PROGRAMMAZIONE ESTIVA

ATTICA GROUP

EUROMARE - DISCOVERY Partirà il 1° luglio il nuovo collegamento con mezzo veloce da Brindisi per Corfù, Igoumenitsa, Cefalonia e Zante. L’unità Highspeed Aeolos Kenteris è di proprietà della compagnia di navigazione greca Nel Lines. Il servizio sarà operato dalla Perla Lines/Ventouris Ferries. L’Aelos Kenteris dispone di mille poltrone reclinabili divise in economy e club

Attica Group, con Superfast Ferries e Blue Star Ferries, dispone di un’ampia flotta per collegamenti nel mare Adriatico e sulle linee greche interne. Ancona Spring Special è la nuova offerta di Superfast Ferries, con sconti del 40% sulle tariffe passeggero e auto. Sea Smiles è da marzo il nuovo programma fedeltà pensato per i viaggiatori di Superfast Ferries e Blue Star Ferries che viaggiano su mare Adriatico, Cicladi, Dodecaneso e Creta. Il gruppo prosegue anche negli investimenti. Blue Star Delos e Blue Star Patmos sono attualmente in costruzione in Corea: la prima sarà consegnata entro l’estate, la seconda entro il primo trimestre 2012. Superfast ha lanciato sul mercato dell’Adriatico speciali offerte, a partire dalle riduzioni per le prenotazioni anticipate (-45%) fino all’Ancona Spring Special. Molte le offerte nell’arco dell’anno, con sconti dal 10 al 50% per target diversi. Sulle linee domestiche greche Blue Star ha mantenuto fermi i prezzi dal 2008. La compagnia applica inoltre sconti del 20% sulle rotte delle Cicladi. «Superfast Ferries è stata leader nel mercato – spiega I r e n e P a r i s s i , a r e a m a n a g e r A t t i c a G r o u p - per il 14° anno consecutivo per quanto concerne il mare Adriatico, con uno share del 29% (2010). Tra Ancora e Bari, nonostante la crisi, il traffico è rimasto stabile. Le prospettive per 2011 indicano un aumento». Blue Star Ferries, che registra un calo del traffico interno domestico nel primo trimestre 2011, mantiene lo stesso share. Superfast e Blue Star supportano le agenzie con materiale ad hoc, oltre che con uno speciale programma di incentivazione. «Inoltre le offerte che lanciamo sono articolate e molto interessanti - aggiunge la Parissi - e per questo in grado di soddisfare le esigenze della clientela e delle adv, che hanno a disposizione il nostro booking online».

Superfast “ si riconferma

leader del mercato; Blue Star ha mantenuto il suo share

14

class e può trasportare 230 auto. Il Kenteris, velocità di crociera di 28 nodi, è in grado di coprire la distanza fra Brindisi e Corfù in sole 4 ore. Fra i servizi a bordo due bar, un self service e spazio dedicato per il trasporto animali. Agente portuale e centro prenotazioni è Euromare Srl di Brindisi. Booking operativo con preventivi e conferme online.

HML-ENDEAVOR Hml è agente generale in Italia di Endeavor Lines. La compagnia effettua servizio regolare di linea tutto l'anno con partenze giornaliere per Igoumenitsa e Corfù. Inoltre sono previsti scali estivi (da giugno a settembre) a Corfù e Cefalonia Le tariffe restano sostanzialmente invariate rispetto allo scorso anno. La compagnia prevede riduzioni per prenotazioni in advance booking e offerte per giovani e senior, andata e ritorno. Sulle navi della flotta è previsto camping on board con riduzioni per i soci del "Club plein air" e "Caravan & camper friends". Hml registra attualmente una ripresa della richiesta di prenotazioni.

VISEMAR Nonostante la crisi, sulla scena entrano anche nuove compagnie che intendono rivolgersi a nicchie di mercato. E’ il caso di Visemar Line che opera con un collegamento settimanale sulla linea Venezia - Tartous (Siria) - Alessandria d'Egitto, con partenza da Venezia ogni mercoledì. La compagnia ha cominciato a operare nel 2010 e conta nel 2011 di incrementare i passeggeri trasportati durante il periodo invernale, indirizzando l’offerta alle agenzie specializzate in offroad, al turismo camperistico e quello dei raid desertici, che coinvolgono nicchie di mercato ancora inesplorate. Visemar, che si rivolge principalmente al traffico etnico, registra, a causa dei recenti fatti un calo per quanto concerne il turismo offroad e camperistico. «Non abbiamo tagliato le rotte ma siamo molto attenti agli sviluppi politici spiega Stefano Tositti, presidente Visemar Line -. In termini di rinnovamento dell’offerta, stiamo valutando la possibilità di proporre, insieme alla biglietteria semplice, una serie di servizi a terra di tipo escursionistico per completare la vacanza». La compagnia, le cui prenotazioni vengono effettuate online tramite le agenzie di viaggio, ha ritoccato le tariffe 2010 del 15% a causa del rincaro del carburante, ma ha lanciato alcune agevolazioni: il 25% di sconto sul biglietto di ritorno durante l’alta stagione.

Non abbiamo “ tagliato le rotte

ma siamo attenti agli sviluppi


Quotidiano www.travelquotidiano.com

27 aprile 2011

Speciale Traghetti RICERCA, CONFRONTO E BOOKING DIVENTANO SEMPRE PIÙ SEMPLICI E VELOCI. NUOVI SISTEMI E PARTNERSHIP

Le prenotazioni viaggiano online WWW.TRAGHETTIWEB.IT L’offerta di Traghettiweb.it comprende 32 compagnie tra Mediterraneo e Nord Europa. Tramite il sito è possibile realmente effettuare la prenotazione online ed avere l’emissione immediata del biglietto che può essere stampato oppure richiesto via mail. Non solo, è anche possibile comparare costi e servizi delle varie compagnie, verificarne la disponibilità ed il prezzo. «Gli anni scorsi erano stati caratterizzati - ha dichiarato S e r g i o S e n e s i , r e s p o ns a b i l e T r a g h e t t i w e b – dalla corsa al ribasso. Seguire il low cost ha penaliz-

Seguire “ il low cost ha

penalizzato le compagnie alle prese con l’aumento del costo carburante

zato le compagnie, alle prese con l’aumento del costo carburante». Intanto Traghettiweb ha registrato nei primi tre mesi dell’anno un forte incremento, grazie anche all’avvio di recenti partnership, con Aci e Coop. Nel dettaglio l’accordo con l’Automobile Club a livello europeo prevede riduzioni per i soci Aci che prenotano su Traghettiweb. Così come la partnership con Coop, grazie alla quale Traghettiweb incrementerà la sua già cospicua quota di mercato migliorando ulteriormente il trend di crescita.

“Cs aornà ipl i ùn ufoavcoi l es i ps teermlae agenzie consultare le partenze, confrontare le tariffe e prenotare

www.traghetti.com Traghetti.com lancia la nuova area dedicata alle agenzie sul sito www.traghetti.net. «Cambia la metodologia di raffronto tra le varie compagnie – spiega Marco Forti, amministratore Forti Viaggi - presenti nel nuovo sistema di prenotazione online e tutte sono in tempo reale. Con l’utilizzo del nuovo sistema sarà molto più facile per le agenzie consultare le partenze, raffrontare le tariffe e chiudere in poco tempo la prenotazione, offrendo così un servizio più veloce al cliente». Nell’area dedicata, sono disponibili diversi tool che permetteranno di poter velocizzare l’inserimento dati, memorizzare le preferenze degli utenti, archiviare e richiamare i preventivi.

«La vivacità del mercato imponeva un cambiamento radicale – aggiunge Forti - per offrire servizi migliori e sempre più all’avanguardia nell’utilizzo delle tecnologie. Importanti investimenti sono stati effettuati anche sulla struttura relativamente alla connettività internet che permetterà alle agenzie di avere tempi di risposta sempre più compressi grazie ad una connessione in fibra fino a 100 mega, che ci consentirà di essere annoverati tra le aziende italiane più veloci sul mondo internet». Nuova anche la politica commerciale che permetterà alle agenzie di avere istantaneamente il biglietto elettronico per tutte le compagnie a sistema.

15



Speciale Traghetti 27/04/2011