Page 1

Case vacanza La crisi fa sentire i suoi effetti anche nel settore dell’affitto delle case vacanza. Malgrado si tratti di una tipologia di soggiorno che ben si presta a sostituire l’albergo o il villaggio in periodi di ristrettezze economiche, la dinamica delle prenotazioni, la durata e la meta del soggiorno finiscono inevitabilmente per risentire della congiuntura internazionale. Lo rileva anche l’ultima indagine realizzata dal portale Homelidays.it, che monitorando le richieste ricevute per il periodo 1° giugno - 15 settembre 2012 segnala un cambiamento delle abitudini di prenotazione, con uno spiccato ricorso al last minute e una propensione a scegliere mete a corto raggio. E se alla vacanza in casa non si rinuncia, si opta per soluzioni più economiche: la ricerca evidenzia una contrazione della spesa media per una settimana in Italia, che si aggira sui 760 euro contro i 789 registrati lo scorso aprile. Questo anche a causa del contributo degli utenti last minute, che optano per soluzioni dal costo medio di 720 euro abbassando il budget medio previsto per l’alloggio. Fra le mete più richieste, l’Italia si riconferma la regina dell’estate, anche se al suo interno occorre ricordare che la sofferenza della Sardegna (richieste in calo del 1315% circa) si compensa con le ottime performance di Puglia e Sicilia, rispettivamente in crescita del 13% e del 39%. All’estero gli italiani si concentrano sulle mete a corto raggio, optando per la Spagna, con Barcellona e le Baleari in pole position, o per la Francia. Le richieste su Parigi crescono del 18%, mentre la Corsica patisce un sensibile calo di domanda. Nei gusti degli italiani, le top five straniere restano quindi Formentera al primo posto, seguita da Parigi, dalla Corsica, da Ibiza, Maiorca e Barcellona. E i turisti stranieri? Secondo i dati forniti dalla Banca d’Italia ed elaborati dal Ciset, nel 2011 i turisti stranieri che hanno scelto una casa in affitto in Italia sono stati 3 milioni 103 mila (59 milioni 966 mila le notti trascorse), contro i 24 milioni 418 mila che hanno preferito alberghi e villaggi turistici (per un totale di 122 milioni 678 mila notti). Secondo Homelidays.it, quest’anno gli europei in Italia continuano a preferire le zone di Cagliari e Olbia, che tuttavia registrano un forte calo (-13% e -14%) rispetto al 2011; Lecce, il Salento e Roma incrementano invece le richieste di case in affitto. Molto apprezzata anche la provincia di Trapani (+31%), che compensa il calo di Villasimius, in flessione del 10% circa.

12

a cura della redazione

SPECIALE

11-13 luglio 2012

CARONTE & TOURIST Il plus

L’operatore

760 €

Spesa media settimanale in Italia

Puglia

Richieste in forte incremento

3,103 mln Stranieri in case vac. in Italia nel 2011

59,966 mln Notti stranieri in case vac. nel 2011

Sede: Messina V.le della libertà, 34 Tel. 800 627414 www.carontetourist. it

Traghetti

In Sicilia con tutti i comfort

Palermo

La nuova tratta da Salerno

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il nostro compito è quello di trasportare i turisti verso la Sicilia; in molti casi si tratta di viaggiatori che soggiornano nelle case vacanza sparse su tutta l’isola. Ad oggi - commenta Giuseppe Marchetta, dell’ufficio commerciale passeggeri di Caronte & Tourist - stiamo registrando un andamento sostanzialmente in linea con il 2011. Negli ultimi anni è sensazione comune che il mercato siciliano, rispetto ad altre realtà, viva molto di last minute». La novità di prodotto? «Da più di un anno abbia-

Prodotto di punta «Le Autostrade d’Amare di C&T sono nate con la linea Messina-Salerno che, a n c o r a o g g i , è c e r t am e n t e i l s e r v i z i o m a ggiormente richiesto dai nostri clienti».

Puntualità e comodità del servizio; pulizia delle navi; cortesia del personale; costante miglioramento del sistema di prenotazione; promozioni speciali; nuove convenzioni; sistema tariffario dinamico. mo lanciato la nostra nuova linea Salerno-Palermo (Termini Imerese) che ci ha consentito di abbracciare anche il versante occidentale della Sicilia (quello orientale è già coperto da più di un decennio dalla linea Messina-Salerno). Naturalmente la nuova linea rappresenta in questo momento il nostro prodotto più importante, poiché ha bisogno di affermarsi definitivamente sul mercato. A tal fine, infatti, su questa linea ci sono state e sono ancora disponibili molte offerte particolarmente vantaggiose per coloro che desidereranno scegliere i nostri servizi. Dalle indagini condotte in questi anni relativamente alla qualità dei servizi offerti, si evince che i punti di forza delle Autostrade d’Amare risiedono nella puntualità e comodità del servizio, nella ineccepibile pulizia delle navi e nella cortesia del personale. Le soddisfazioni raccolte negli anni ne sono palese dimostrazione».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

11-13 luglio 2012

Speciale Case vacanza PIERRE&VACANCES

INTERHOME Il plus

L’operatore Sede: Booking 800 871 419 www. pierreetvacances.it Sito per adv: agence.pv-holidays.com

Costa del Sol

Nuovi resort e residence

Costa Azzurra

Più servizi in tutti i mini club dei Villaggi Club

Prodotto di punta I V i l l a g g i C l u b i n F r a ncia, resort con attività p e r t u t t a l a f a m i g l i a i nc l u s e n e l p r e z z o d e ll ' a p p a r t a m e n t o . S egnaliamo il Resort Cap Esterel e il Resort Les Restanques du Golfe de Saint-Tropez.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Soffriamo come tutti la situazione difficile che sta attraversando l’Italia e al momento le prenotazioni faticano a decollare – risponde Alessandro Antinori, responsabile promozione per l’Italia di Pierre&Vacances -; a questo punto speriamo in una ripresa più decisa della domanda nel sottodata, favorita anche dalle nuove promozioni che stiamo lanciando, come la vendita flash che abbiamo in programma per metà luglio, o i last minute che potrebbero incentivare le richieste». La novità di prodotto? «Abbiamo ampliato la programmazione sulla Spagna con nuovi resort e residence in Costa del Sol e Costa Blanca, come il Residence Benalmádena Playa e il Residence Stella Polaris, che continuano a garantire il giusto mix tra occasioni di risparmio e qualità nelle lo-

L’operatore calità più conosciute della Spagna mediterranea per divertimento, relax e movida. Per la nostra immancabile Costa Azzurra, meta amatissima dalla clientela italiana, segnaliamo tra le novità nei Villaggi Club l’ampliamento dei servizi di animazione per tutti i mini club (dai tre mesi ai 18 anni), con nuove attività tematiche per bambini e ragazzi che variano ogni giorno, suddivise nei cinque temi avventura, scienze, arte, sport e amici».

Il plus La soluzione in appartamento con angolo cottura consente di contenere i costi senza rinunciare al piacere di una location mondana e di prestigio.

Sede: Milano Corso Italia, 1 Tel. 02 4839141 (adv) www.interhome.it Sito per Adv: retailer.interhome.it

+3%

Stima crescita 2012/2011

25-30.000

Prenotazioni incoming

Prodotto di punta 1.500 proprietà tra ville, casali e tenute in Toscana e Umbria, prodotto amato dagli stranieri ma di grande interesse anche per gli italiani per il budget attraente: 15-30 euro a persona al giorno.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Premesso che il nostro business è suddiviso fra incoming e outgoing, con un rapporto tra il primo e il secondo di cinque a uno, posso dire che il volume delle prenotazioni per l’incoming è abbastanza buono - afferma Michele Diamantini, country manager Interhome Italia – con una crescita del 2,1% rispetto allo stesso periodo del 2011. Per contro, però, il valore delle prenotazioni è più basso. Analoga situazione per l’outoging, mentre è sempre più marcato il fenomeno del last minute: maggio è stato un mese difficile,

Servizio prenotazioni e assistenza 24 ore su 24 in diverse lingue (la notte in inglese). Prodotto certificato e garantito: “star rating” (ripreso dal Turismo svizzero) per la qualificazione delle case (questionario di 600 domande per ogni casa); garanzia al cliente che tutte le case sono controllate e inserite a sistema; contratto in esclusiva con i proprietari per due anni. in giugno c’è stata la ripresa con un picco di domande dopo il 20. In particolare si nota una concentrazione di richieste, sia dall’Europa sia dall’Italia, per Grecia e soprattutto Spagna; in forte stress, invece, il prodotto mare della Versilia». La novità di prodotto? «Sono diverse, sia a livello globale che sul territorio italiano. Ad esempio, abbiamo recentemente concluso un accordo con un tour operator finlandese che ci porta 250-300 nuove proprietà tra Finlandia, Mosca e la Russia. In Italia è aumentata l’offerta mare con nuove strutture in Sardegna, Toscana, Liguria e anche sui laghi, questi ultimi richiesti principalmente dalla clientela straniera».

13

Speciale Case vacanza 11-13/07/2012  

Spesa media settimanale in Italia L’operatore Richieste in forte incremento Notti stranieri in case vac. nel 2011 CARONTE &TOURIST Prodo...