Page 1

Viaggi religiosi Ha debuttato sul mercato italiano il nuovo pool strategico composto dall’ente nazionale ceco per il turismo, l’Opera Diocesiana Pellegrinaggi, Rusconi Viaggi, Caldana, Brevivet ed Eteria per favorire la promozione coordinata dei viaggi religiosi in Repubblica Ceca. «Si tratta di un’alleanza fortemente voluta in risposta alla crescente domanda di pellegrinaggi nel nostro Paese - dichiara Lubos Rosenberg, direttore di Czech Tourism -. Fino ad un anno fa la Repubblica Ceca era presente solo con Praga nei cataloghi dei tour operator sul segmento religioso. Questo è un prodotto completamente nuovo con il quale estendiamo la programmazione. Ci siamo resi conto che il patrimonio artistico-culturale ad elevato contenuto spirituale e religioso della Repubblica Ceca non era valorizzato al meglio presso le agenzie di viaggio, quindi abbiamo pianificato quest’alleanza, la cui spina dorsale sarà la campagna pubblicitaria destinata alle principali testate di settore». I viaggi religiosi in genere, a parte alcune piccole flessioni nell’ultimo anno riscontrate su alcune destinazioni, continuano a suscitare ampio interesse a livello mondiale. CONTINUA A PAGINA 6

a cura della redazione

SPECIALE

21 marzo 2012

BREVIVET

L’operatore Sede: Brescia Via A. Monti, 29 Tel. 030 2895 311 www.brevivet.it

Polonia

Viaggio sulle orme di Karol Woityla

Neos

Catena charter settimanale su Tel Aviv

Prodotto di punta L a c a t e n a a e r e a s e t t imanale da marzo a ottobre su Tel Aviv da Bergamo Orio che quest'anno operiamo c o n N e o s . L a c o n t inuità settimanale ci consente di ospitare a n c h e g r u p p i n u m e r osi e in alta stagione.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Per le prospettive 2012 sia di fatturato che di prodotto stiamo aspettando l’apertura vera e propria della stagione che normalmente inizia con la Santa Pasqua spiega Riccardo Bertoli, direttore generale di Brevivet -. Tuttavia registriamo ancora molto interesse anche per partenze individuali provenienti dal mercato delle adv sulla programmazione charter per la Terra santa con partenza dal nostro hub di Orio al Serio. Abbiamo poi richieste e stiamo consolidando gruppi sulla nostra programmazione classica in Turchia, che noi chiamiamo “Sulle orme di Paolo”, dove dal 2012 abbiamo quote particolarmente vantaggiose per gruppi precostituiti. In attesa delle partenze della Santa Pasqua con la programmazione su Lourdes da Malpensa e da Bergamo Orio, dove anche per il 2012 consolideremo itinerari di 3, 4 e 5 giorni, a partire da aprile e fino ad ottobre».

La novità di prodotto? «La nuova proposta è “La Polonia di Karol Woityla”, per un viaggio nei luoghi cari al beato Giovanni Paolo II che proponiamo con un volo itc da Bergamo. Nuova anche la Georgia. Abbiamo aggiunto poi qualche itinerario come Cuba (in collaborazione con Press Tours), il Messico, la Cina, l’Etiopia e il Brasile. Il resto della programmazione porta gli itinerari classici (solo Israele) e qualche itinerario misto (Israele con deserto del Sinai o Giordania) che riscuotono un buon interesse di pubblico».

Il plus La "differenza" è l’attenzione non solo alla qualità dei servizi ma anche e soprattutto al “tutto compreso”: le quote prevedono pensione completa, ingressi e assistenza di personale qualificato per l’intera durata del tour.

5


Quotidiano

21 marzo 2012

www.travelquotidiano.com

Speciale Viaggi religiosi

I pellegrinaggi “corrono” sul web SEGUE DA PAGINA 5 La Repubblica Ceca si prepara già al 2013 per festeggiare l’anniversario dei 1.150 anni dall’arrivo dei copatroni d’Europa SS. Cirillo e Metodio, i santi più venerati nel Paese, nonché alle celebrazioni dell’Editto di Milano. Tra i luoghi di culto che non conoscono frenate di interesse, Velehrad, la città di Olomouc, il monte Sacro a Pribram, Kutna Hora, la basilica di S. Barbara, Praga e il monastero di Strahov da poco gemellato con la biblioteca Ambrosiana, Loreto o il Gesu Bambino di Praga. “Monumenti religiosi”, è il nuovo vademecum di Czech Tourism, che conduce il turista tra Boemia e Moravia a caccia di chiese, santuari e luoghi di culto attraverso dieci itinerari. La promozione dei viaggi di fede in tutto il mondo

viaggerà sempre più sul web: l’obiettivo 2012 della Repubblica Ceca, ad esempio, sarà il lancio del nuovo destination blog. Nuovo anche il sito web Goisrael.it, che per i viaggi in Iseaele si aggiunge al noto sito web rivolto ai pellegrini di tutto il mondo, Holyland-pilgrimage.org/it. Lo strumento web e i social network sono stati utilizzati dal ministero del Turismo israeliano anche per promuovere la destinazione attraverso concorsi video, come quello recente dedicato alla celebrazione della Pasqua in Terra Santa, per il quale è stato messo in palio un viaggio di una settimana per due persone. Israele nel 2011 ha ospitato 3 milioni 362 mila 241 visitatori da tutto il mondo e di questi mille e 500 erano pellegrini. Dall’Italia sono giunti 151 mila 252 visitatori tra cui 80 mila pellegrini, muovendo un giro d’af-

fari di circa 76 milioni di euro. «Normalmente i mesi di marzo e di aprile sono considerati alta stagione per la Pasqua cristiana ed ebraica – dichiara Tzvi Lotan, direttore dell’ufficio israeliano del turismo in Italia - . Gli operatori italiani riscontrano buone prenotazioni, che speriamo vengano confermate. Gli organizzatori dei pellegrianggi hanno finalmente capito quello che noi sosteniamo da anni, e cioè che non si può proporre più di una volta al pellegrino lo stesso itinerario ed hanno iniziato a diversificare l’offerta». Tra gli itinerari più gettonati il classico tre notti a Gerusalemme – Betlemme, due in Galilea, una sul mar Morto ed una a Tel Aviv. Adatti ai più giovani il percorso sulle orme di Maria e delle donne dell’Antico e Nuovo Testamento o il percorso a piedi in Galilea sulle orme di Gesù.

ETERIA VIAGGI

L’operatore Sede: Fidenza Via G. Ferraris, 11 Tel. 0524 527334 www.eteriaviaggi.it

+10%

Incremento Viaggiatori

+7-8%

Crescita nuove destinazioni

Prodotto di punta L a T e r r a S a n t a i n a bbinata alla Giordania, tour di 8 giorni, che include le visite del deserto, Wadi Rum e mar Morto. Il tutto per dare continuità e rafforzare il percorso storico-culturale del p e l l e g r i n a g g i o . C o l l egamento itc, di nostra e s c l u s i v a , c o n p a rtenza tutti i martedì dal 3 aprile da Orio al S e r i o , n o s t r a i m p o rtante base operativa.

Il plus «Posso affermare che il nostro punto di forza rispetto ad altri tour operator che propongono prodotti analoghi sta certamente nel buon rapporto qualitàprezzo, considerando l’assistenza, lo svolgimento del viaggio, l’attenzione che cerchiamo di mettere in un settore del turismo che viene spesso considerato come “minore” ma che per noi rappresenta invece una grande risorsa.

6

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Il booking di questo inizio 2012 ha dato ottimi risultati – afferma Fernando Michel, direttore commerciale di Eteria Viaggi -. Abbiamo incrementato le proposte in un settore che è avido di novità, di combinati per poter avere più possibilità in un solo viaggio e devo dire che hanno avuto un ottimo riscontro i nuovi itinerari. Si sono rivolti a noi anche nuovi clienti per l’organizzazione dei loro pellegrinaggi: grazie alla proposta di programmi ad hoc, incontri con realtà locali e grande attenzione alle esigenze dei singoli, abbiamo avuto dimostrazioni di fiducia nel nostro operato. Infine, il buon rapporto qualità-prezzo delle nostre proposte, basato sul confronto sul mercato, ha fatto il resto». La novità di prodotto? «L’Armenia, che proponiamo sia da sola che in un interessante combinato con l’Iran o la Turchia; la Repubblica Ceca ha nuovi orizzonti da offrire, come i Paesi Baltici restano assieme alla Russia mete di grande interesse culturale e religioso. La Turchia in combinato con la Georgia offre panorami di grande attrattiva oltre ad un’essenza religiosa e mistica antica, come l’inusuale Romania in combinato con la Polonia. L’incremento delle prenotazioni è dato dall’aumento di clienti, grazie alla comunicazione, alle newsletter periodiche ed ai servizi proposti. I nostri prezzi sono sempre “finiti”, così il cliente sa di non avere sorprese finali. Per scelta aziendale, non proponiamo mai hotel di categoria inferiore alle 3 stelle superior- 4 stelle e ci accertiamo personalmente che i servizi soddisfino i nostri viaggiatori».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

21 marzo 2012

Speciale Viaggi religiosi IL PICCOLO TIGLIO

GEAWAY Il plus Il nostro impegno, da sempre, è creare programmi costruiti su misura per le comunità e parrocchie in base alle esigenze, perché il pellegrinaggio è un vero strumento pastorale.

L’operatore Sede: Vigevano (PV) Via Cairoli, 12 Tel. 0381 72098 www. ilpiccolotiglio.com

+23%

Incremento gruppi sul 2011

+30%

Incremento pellegrini 2011/2010

Prodotto di punta Il “Pellegrinaggio breve 2/3/ notti, con v i a g g i o i n b u s ” è c e rtamente la soluzione più richiesta.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Registriamo un andamento molto buono dei gruppi e abbiamo già opzioni per il mese di ottobre, sono in decisa crescita e complessivamente segnano un +23% - spiega Sebastiano Mazzucchelli, titolare de Il Piccolo Tiglio -. Non così bene gli individuali che segnano al momento un calo del 3,4% rispetto al 2011, ma non bisogna scordarsi che lo scorso anno era il 30° dell’apparizione a Medjugorje, con un incremento di pellegrini di circa il 30%». La novità di prodotto? «I tour di più giorni che includono anche Medjugorje: sono passati da 7 a 24 e vanno da 3 a 7 notti e più. I più brevi includono le visite delle città dalmate di Zara e Spalato, mentre i più compositi partono dalle grotte di Postumia o da Fiume, raggiungendo poi Ljubljana, Zagreb, il parco nazionale dei Laghi di Plitvice, Sibenik, Trogir, Split,

Mostar, Sarajevo, Dubrovnik. Alcuni giungono sino al Montenegro ed altri sino a Belgrado. Già lo scorso anno la proposta del tour che include Medjugorje ha incontrato il favore di una clientela non solo di pellegrini e ci ha così permesso di allargare il nostro segmento di mercato. Questi programmi sono stati inoltre molto graditi da un numero elevato di pellegrini che da più anni si recano a Medjugorje, i quali hanno molto gradito programmi che consentissero un momento di preghiera ma anche di conoscere luoghi e genti diverse

Il plus Il miglior prezzo, dovuto al numero di notti che realizziamo; la miglior posizione e qualità delle strutture ospitanti (l’80% delle sistemazioni e tra i 30 ed i 150m dal Santuario).

L’operatore Sede: Agrate Brianza (MB) Via Ferrario, 26 tel. 039 6894440 www.geaway.it

Cuba

Sulle orme di Giovanni Paolo II

Rio de Janeiro

Giornata mondiale della gioventù 2013

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Abbiamo un primo semestre ottimo – spiega Marco Truffelli, direttore GeaWay – Sulla Via di Damasco -, spinto soprattutto dai pellegrinaggi in Terra Santa con una programmazione bisettimanale da Milano Malpensa. E’ ancora presto per stilare una proiezione di vendite del secondo semestre, le opzioni e richieste sono comunque in linea con gli anni passati». La novità di prodotto? «Abbiamo in programmazione un nuovo prodotto sul quale crediamo particolarmente: Cuba. Con un ti-

Prodotto di punta Il pellegrinaggio in Terra Santa è anche p e r q u e s t ' a n n o i l p r odotto di punta.

NEW GATE

tolo/slogan molto significativo “Per riparitire sulle orme di Giovanni Paolo II”. Soprattutto quest’anno per i 400 anni della Madonna della Caridad del Cobre, anno giubilare dal gennaio 2012 al gennaio 2013. Inoltre nel prossimo 26-28 marzo Papa Benedetto XVI sarà in visita a Cuba, esattamente 14 anni dopo la visita di Giovanni Paolo II. «Un prodotto che sta riscuotendo ottimi riscontri è il “Tour dei monasteri rumeni e della Bulgaria”. Sul filone dei nostri “viaggi ecumenici” o per il dialogo fra i popoli. E’ un’interessante alternativa ai classici pellegrinaggi sia per i contenuti spirituali sia per la qualità dei serivizi offerti e dei prezzi che riusciamo a proporre. Un esempio di tour di 8 giorni in Romania costa dagli 800 ai 900 euro tutto incluso in hotel 4 stelle.

RUSCONI VIAGGI Il plus Ci distinguiamo dalla concorrenza per l’elemento “giovane” dei nostri pellegrinaggi, che uniscono il mondo del turismo religioso a quello giovanile.

L’operatore Sede: Roma Via dei del Balzo, 10 TEL. 06 66543795 www. newgatetours.org

2011

Anno del debutto del t.o.

Giovani

Target principale

Prodotto di punta L e d e s t i n a z i o n i p i ù r ic h i e s t e s o n o M e d j ugorje; Terra Santa, Roma, Padre Pio e tutti i santuari italiani, Assisi e Firenze.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «New Gate Italia è di recentissima costituzione – spiega Patrizia Barattelli, direttore New Gate Tours -. Abbiamo iniziato solo nel 2011 e in questa fase i nostri numeri e il nostro fatturato possono essere solo in crescita, data la nostra giovane età. Siamo giovani, certo, ma non inesperti, perché il nostro personale è molto qualificato e di lunga esperienza, per esempio io ho più di 25 anni di operatività nel settore del turismo. Inoltre facciamo parte del gruppo New Gate Mexico che è un leader nel seg-

L’operatore mento dei viaggi religiosi all’interno e dal Sud America». La novità di prodotto? «La gioventù è un po’ il filo conduttore del nostro impegno in questo mercato, perché intendiamo proporre nel settore dei pellegrinaggi e dei tour religiosi un’ottica dinamica, proprio rivolta ai viaggi per giovani. Vorremmo riuscire ad accostare questo mondo giovanile al turismo religioso in una maniera semplice, ma intensa, nel solco di tanti emozionanti incontri di Sua Santità nelle Giornate della Gioventù. Questo è assicurato dal dinamismo e dalla costante presenza di un nostro sacerdote, che diventa la vera e propria guida spirituale di tutto il pellegrinaggio, in modo che il viaggio attraversi non soltanto i luoghi ma anche gli stati d’animo. Naturalmente anche un accompagnatore tecnico è sempre presente con i gruppi».

Sede: Lecco Viale Dante, 28 Tel. 0341 363077 www. rusconiviaggi.com

13.000

Totale passeggeri Medjugorje 2011

+20%

Pellegrini 2011, su tutte le mete

Prodotto di punta M e d j u g o r j e , c h e p r ogrammiamo da 30 anni, con pacchetti di 3, 4 e 5 giorni con partenze in aereo, in t r a g h e t t o o i n p u llman, con mezzi Gran Confort, ma anche più economici.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Per Medjugorje, che resta la nostra destinazione di riferimento, è abbastanza buono per ora e speriamo che si mantenga su questi ritmi - sostiene Eliseo Rusconi, presidente Rusconi Viaggi -. Naturalmente ci sono delle partenze con i nostri voli speciali che sono più gettonate e altre meno, ma i voli sono appena iniziati e la stagione è lunga». La novità di prodotto? Le novità di prodotto riguardano innanzitutto i voli speciali da Bergamo Orio al Serio operati da Livingston per Mostar, punto di partenza per raggiungere Medjugorje, con collegamenti fino a 3 alla settimana, da fine marzo a maggio, quando poi la catena dei voli partirà da Malpensa. I voli saranno operati con A320 di Livingston da 180 posti, con l’intermediazione del broker aeronautico Air Partner, con il quale Rusconi Viaggi collabora da anni. Nuova la catena da Pescara sempre per Mostar,

da aprile fino all’inizio di ottobre, particolarmente interessante per il bacino di utenza di Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Lazio e Puglia così come il nuovo volo diretto da Torino, con il primo collegamento che decolla a fine aprile fino a settembre. Proseguiamo il nostro impegno su Lourdes, con voli speciali da Milano, e per la Polonia, Fatima, Terrasanta, Giordania. Malta, Grecia e Turchia con voli di linea. Tra le nuove destinazioni, Armenia e un tour in Boemia e Moravia.

Il plus La grande conoscenza di una destinazione come Medjugorje e la qualità del servizio ai clienti. Siamo attenti alle loro esigenze e cerchiamo di essere flessibili e propositivi.

7

Speciale Viaggi religiosi 21/03/2012  

BREVIVET Prodotto di punta Il plus Catena charter settimanale su Tel Aviv Viaggio sulle orme di Karol Woityla a cura della redazione Sede: B...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you