Issuu on Google+

ANNO XXV - N. 22 10 APRILE 2013

PREZZO PER COPIA EURO 0,10

GIORNALE DI INTERESSE PROFESSIONALE PER IL TURISMO - POSTE ITALIANE SPA - SPED.

La Premium economy di Cathay

Cathay Pacific si concentra su Premium economy e rotte Far East. Assegnati i Business Award 2013. A PAGINA 6

IN

ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV.

Yalla Yalla punta sull’innovazione

IN

L. 27.02.2004, N° 46), ART. 1,

Yalla Yalla lancia tre novità: la carta di credito multipla, il pagamento posticipato e l’agente di viaggio dedicato. A PAGINA 3

L’ultimo atto formale prima della ricapitalizzazione operata dall’Aga Khan

Sì all’Opa su Meridiana fly La Consob dà l’ok all’operazione. Le azioni sono quotate a 0,6 euro Idee per Viaggiare: Virgin cerca l’intesa con Air France e Alitalia buona crescita ROMA – Idee per Viaggiare continua a crescere. E’ l’amministratore delegato, Danilo Curzi, a rimarcare «un andamento che lascia prevedere per il 2013 risultati positivi. Bene Dubai, Sudafrica e Thailandia, ma ottimo riscontro anche dagli Stati Uniti, ultima meta nata in ordine di tempo». Prosegue intanto il piano di formazione per le agenzie, mentre sono in fieri due nuovi progetti. A PAGINA 4

NUMERO

DA PAG. 11 A PAG. 16

dato il via libera all'Opa di Meridiana su Meridiana Fly a 0,6 euro per azione. Questo era l’ultimo ostacolo da superare in vista dell’aumento di capitale che il vettore guidato dall'Aga Khan si prepara a sottoscrivere, grazie all’impegno di Akfed, il fondo proprietario dell'89.91% delle azioni controllato dal principe ismailita. Vista la situazione economica della compagnia questa era l’unica mossa da fare. A PAGINA 2

1, CNS/AC-ROMA

Orp! Incredibile: anche Opera romana pellegrinaggi è in rosso. Non era mai successo. Forse i pellegrinaggi non vanno più. Oppure con la crisi si sono ridotti anche i miracoli. Vai a sapere.

Msc Crociere inaugura la Preziosa GENOVA – Msc Crociere ha festeggiato a Genova la nuova ammiraglia di classe Fantasia, la Preziosa, partita poi per le crociere primaverili. «Abbiamo stretto un’importante sinergia con la città di Genova – ha spiegato il ceo, Pierfrancesco Vago – che è uno scalo strategico per Msc». I primi mesi del 2013 hanno dato risultati soddisfacenti per la compagnia, anche se si riconferma il trend delle prenotazioni all’ultimo minuto. Numerose le novità negli itinerari offerti, a cominciare da un particolare focus sui Caraibi. A PAGINA 4

Oman Air: andamento molto positivo

SU QUESTO LO SPECIALE EGITTO MAR ROSSO

MILANO - La Consob ha

COMMA

MILANO - . Richard Branson e la sua Virgin Atlantic sono pronti a negoziare con Air France-Klm e Alitalia, al fine di creare una partnership per nuove rotte nei collegamenti con l’Asia, l'Africa e il Medio Oriente. Per gli Stati Uniti invece è in cantiere un’intesa con Delta Air Lines entro la fine del 2013.

MILANO – Trend positivo per Oman Air nel 2012 come «per l’inizio del 2013 – sostiene Antonio De Caro, manager per l’Italia della compagnia -: pensiamo di superare facilmente gli obiettivi prefissati». A PAGINA 5

Antonio De Caro

Polonia: aumenta l’incoming In Italia workshop per il trade VARSAVIA – La Polonia Bluserena spinge l’acceleratore sullo sviluppo turistico. «Nel investe 2012 gli arrivi stranieri sono aumentati - spiega il sui servizi direttore di Polish Tourist Organisation in Italia, Malgorzata Furdal -. Il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere spingendo sulla promozione delle peculiarità di un Paese ancora poco conosciuto all’estero». In Italia sono previsti workshop e roadshow per formare il trade. Si comincerà dal Nord per poi passare al Centro-sud Italia. A PAGINA 8

PESCARA – Potenziamento dei servizi offerti e attenzione al rapporto qualità-prezzo per la stagione 2013 di Bluserena. Il gruppo alberghiero ha chiuso il 2012 in tenuta, dopo aver debuttato sul mercato neve e consolidato il brand con un’importante campagna televisiva. Nel mirino l’apertura di nuove strutture nel 2014. A PAGINA 7

1


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

In primo piano A fine ottobre il vettore evidenziava un patrimonio netto negativo per 104,47 milioni di euro

Si parte da qui

MILANO - Forse ci riesce di nuovo. Karim Aga Khan ha messo a segno un punto a suo favore nel delicato tentativo di risollevare Meridiana dalle difficoltà nelle quali era piombata negli ultimi tempi. Infatti, la Consob ha dato l’ok formale all’operazione finanziaria che terrà in vita Meridiana, la seconda compagnia aerea italiana che rischia il default se non arriverà in tempi brevi la sua ricapitalizzazione. Andando nello specifico l’istituto di controllo della Borsa ha dato il via libera all'Opa di Meridiana su Meridiana Fly a 0,6 euro per azione, così come era stato annunciato dalla stessa società alla fine di febbraio. Si trattava dell’ultimo adempimento tecnico in vista dell’aumento di capitale che la compagine guidata dall'Aga Khan si prepara a sottoscrivere, grazie all’impegno di Akfed, il Fondo proprietario dell'89.91% delle azioni che fa capo al principe ismailita, chiamato ancora una volta a tenere in vita la sua compagnia aerea che proprio sabato scorso ha

Ok all’Opa di Meridiana su Meridiana fly IL COSTO PER OGNI AZIONE È FISSATO A 0,6 EURO compiuto cinquant'anni di vita. L'offerta è finalizzata, in primo luogo, alla revoca delle azioni ordinarie MeridianaFly dalla quotazione. Inoltre, Meridiana, che in questo caso risulta l’offerente, intende offrire agli attuali azionisti della compagnia aerea un’opportunità di disinvestimento a un valore certo, anche in considerazione della attuale situazione patrimoniale e finanziaria dell’azienda. Che, diciam o l a

tutta,. non è certo delle migliori. Se diamo un’occhiata ai risultati del 2012 di MeridianaFly, ci rendiamo conto che la mossa dell’Aga Khan era la sola praticabile, davanti ad uno scenario che altrimenti avrebbe inseparabilmente portato al default. Infatti, ad ottobre 2012, la compagnia aerea ha contabilizzato ricavi per 579,52 milioni di euro e un risultato netto negativo per oltre 190 milioni di euro, in conseguenza a svalutazioni per eventi non r i cor-

renti. A fine ottobre l'indebitamento netto era pari a

Karim Aga Khan è chiamato ancora una volta a tenere in vita la sua compagnia aerea

79,4 milioni di euro, rispetto ai 31,7 milioni di inizio anno. Sempre a fine ottobre, la compagnia aerea sarda ha messo in evidenza un patrimonio netto negativo per 104,47 milioni di euro. Proprio per ripianare queste perdite il cda ha chiesto la convocazione di un’assemblea

dei soci, dalla quale è poi emersa la risoluzione che ora si sta portando a compimento. Non crediamo che dopo l’ennesimo salvataggio, l’Aga Khan sia disposto ad altri interventi. Il tempo per il nuovo management è poco, un paio di anni al massimo. Staremo a vedere.

Gavino Sini: «Ciò che ha penalizzato sul serio la nostra isola non sono i prezzi ma i trasferimenti»

La promozione della provincia di Sassari SASSARI - (r.r.) Sfatare il luogo comune di una vacanza troppo costosa. Offrire ai turisti una serie di pacchetti tematici e integrati. La sfida della provincia di Sassari e del nord-ovest della Sardegna si riassume in queste due direttrici. A illustrarne le strategie sono intervenuti l’assessore al turismo e vicepresidente della provincia di Sassari, Lino Mura, il presidente della Camera di commercio di Sassari, Gavino Sini e il presidente del Sistema turistico locale Sardegna nordovest, Enrico Daga. «Gli hotel – ha precisato Gavino Sini - non costano piu’ che altrove. Ciò che ci ha penalizzato in questi anni sono stati gli aspetti logistici e i trasferimenti da e per l’isola, ma la situazione sta cambiando e presto saremo in grado di

Quotidiano

Direttore responsabile GIUSEPPE ALOE Direttore editoriale DANIELA BATTAGLIONI

www.travelquotidiano.com

TRAVEL AGENT BOOK S.r.l.

2

Autorizzazione del Tribunale di Milano 793 del 30.11.1991 Spedizione in abb. postale (Pubblicità 45%)

DIREZIONE E REDAZIONE Via Merlo 1 - 20122 MILANO tel. 02/76316846 (r.a.) fax 02/76013193 AMMINISTRAZIONE ABBONAMENTI, REDAZIONE ROMANA Via La Spezia, 35 - 00182 ROMA tel. 06/70476418 fax 06/77200983

Lino Mura

Gavino Sini

contare su un ventaglio di proposte aeree assolutamente competitive». Infatti sia Meridiana Fly che Easyjet dovrebbero presto potenziare il numero di voli da e per Alghero, coprendo destinazioni considerate strategiche come il Piemonte, la Lombardia, il Veneto, la Toscana, la Campania. Anche la Grimaldi

TARIFFE ABBONAMENTI ANNUALI: ITALIA 50,00 - ESTERO 90,00 EURO VERSAM. SU C/C POSTALE N. 85638005 - ROMA CAUSALE DEL VERSAMENTO: «ABBONAMENTO A TRAVEL QUOTIDIANO»

Stampa Comunicare Srl Piazza Dalmazia, 6 - 0511 Terni

e la Tirrenia si stanno attrezzando per incrementare la loro offerta di trasporti da e per l’isola. Il target di riferimento per il turismo di quell’area della Sardegna sembra essere quello delle cosiddette “euroregioni”, come Catalogna, Costa Azzurra, Corsica, Riviera Ligure. L’assessore Mura è stato esplicito circa gli

Concessionaria di Pubblicità Network & Comunication srl via La Spezia 35 - 00182 ROMA Tel. +39 06.70476418 Fax +39 06.77200983 Area manager centro sud Italia: Olga Vaglio info@travelquotidiano.com Uffici Milano tel. +39 02.76316846 - fax +39 02.76013193 Marco Ferri marco.ferri@travelquotidiano.com 334.6288424

orientamenti dell’amministrazione provinciale: «Occorre valorizzare l’identità locale e la cultura popolare coinvolgendo al massimo gli operatori attraverso sinergie virtuose pubblico-privato». In questo tentativo, come ha spiegato anche Enrico Daga, diventano fondamentali iniziative di incentivazione dell’imprenditoria turistica e una forte integrazione programmatoria tra gli operatori. Tra gli itinerari tematici si segnalano quelli relativi ai parchi e alle aree marine protette, quelli dedicati alla fede e alla cultura e quelli per la valorizzazione delle identità locali. Invece, la notte del solstizio d’estate sarà animata dai Fuochi di S.Giovanni, rito antichissimo che di solito richiama il pubblico delle grandi occasioni. www.travelquotidiano.com E-MAIL: info @travelquotidiano.com redazionemilano@travelquotidiano.com redazioneroma@travelquotidiano.com Seguici anche su


Quotidiano www.travelquotidiano.com

10 aprile 2013

Notizie Mandelli: «Ad oggi, senza comunicazioni specifiche, abbiamo affiliato oltre mille 700 agenzie di viaggio» Tre novità per il 2013

di GABRIELE DI TERLIZZI

MILANO - Yalla Yalla, il sito online dedicato alla vendita di pacchetti di viaggio completi, conosce appieno le potenzialità dell’ecommerce. «Nel 2012 è cresciuto del 25,5% rispetto al 2011 – spiega Manuel Mandelli, presidente di Yalla Yalla – Le transazioni dell’e-commerce hanno un valore pari a 12 miliardi e 800 mila euro. Attualmente il 48% dell’e-commerce comprende solo i servizi turistici». A questo proposito, Yalla Yalla lancia tre novità per il 2013. La prima è la carta di credito multipla: pensata per i viaggi di gruppo. La seconda novità è il pagamento posticipato, grazie alla quale si potrà pagare il 30% del viaggio nel momento della prenotazione e il resto 30 giorni prima della data di partenza. Infine, Yalla Yalla introduce

CARTA D I CREDITO MULTIPLA

PAGAMENTO POSTICIPATO

AGENTE D I VIAGGIO DEDICATO

pensata per i viaggi di gruppo, permette di pagare la stessa transazione con più carte di credito

Si potrà pagare il 30% del viaggio nel momento della prenotazione e il resto 30 giorni prima della data di partenza

L’utente è accompagnato nella ricerca del pacchetto ideale e per tutto il resto della vacanza

Yalla Yalla lancia la campagna sull’innovazione “alloPuntiamo sviluppo del prodotto ” Manuel Mandelli l’assistenza di un agente di viaggio dedicato, in cui l’utente è accompagnato nella ricerca del pacchetto ideale e per tutto il resto

50Il giromln € d’affari del portale

12,8 mld € Il valore complessivo dell’e-commerce

della vacanza. Novità anche per le agenzie di viaggio. «Oggi senza investimenti specifici di comunicazione abbiamo affiliato al sito di Yalla Yalla oltre mille e 700 adv – afferma Mandelli –. Questo grazie alla fruibilità della piattaforma: tariffe nette che danno la possibilità di vedere la differenza dal prezzo sul sito». Il 2012 di Yalla Yalla si è chiuso con una crescita a tre cifre. «Nei primi due anni abbiamo superato i

40 milioni di fatturato con una crescita pari al +200% nell’ultimo anno – chiosa il presidente –. Ora abbiamo superato i 50 mila utenti e siamo molto orgogliosi della curva di crescita dei viaggiatori. Non è stato facile, questi due anni sono stati seguiti e accompagnati da eventi critici, però ci hanno dato la possibilità di creare abitudine al cambiamento». Sugli obiettivi futuri invece il presidente di Yalla Yalla ha i piedi per terra: «Stiamo puntando allo sviluppo dell’area del prodotto, della metodologia di distribuzione e della tecnologia. L’anno scorso abbiamo avuto il piede sull’acceleratore commerciale, quest’anno sull’innovazione – conclude –. Entro 4 anni vogliamo superare i 200 milioni di euro e non vediamo alcun segnale che ci possa far cambiare idea».

3


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Operatori La novità GENOVA - Msc ha pronto un nuovo prototipo di nave da crociera, più corta ma più larga rispetto alla altre. E’ ancora presto però per parlare di tempistiche. La nave potrebbe arrivare nel 2016.

Msc Preziosa: al via la nave dei record testi di MARIA CARNIGLIA

GENOVA - Msc Preziosa debutta in grande stile sul Mediterraneo. La 12ª nave della flotta, battezzata da Sophia Loren a Genova, è partita alla volta di Napoli, Messina, Tunisi, Barcellona e Marsiglia. L’itinerario si ripeterà fino a n o -

vembre. A bordo della nuova unità, quarta ammiraglia della classe Fantasia, tutto è ispirato al tema della preziosità. Molte le chicche, da Vertigo (120 metri), lo scivolo d’acqua più lungo mai installato a bordo di una nave da crociera, fino ai primi due ristoranti a marchio Eataly. «Genova ha accolto al meglio la nuova nave - spiega Pierfrancesco Vago, ceo di Msc Crociere -. La città è homeport di Msc Preziosa e scalo strategico per la compagnia, sin dall’inizio del suo programma di espansione avviato nel 2003. Quest’anno, ben

nove navi Msc partiranno da questo porto e movimenteremo oltre 800 mila crocieristi, effettuando un totale di 211 scali. La città ha dimostrato una profonda consapevolezza dell’indotto economico apportato da Msc Crociere all’intera regione e rilancia una partnership speciale e duratura». I 4 mila 345 ospiti hanno solo l’imbarazzo della scelta: 30 mila metri quadri di aree pubbliche, quattro piscine e un acquapark, nove ristoranti, spa di mille 700 metri quadri, 18 ponti e un teatro con mille 600 posti a sedere.

“partnership Con Genova una duratura

Pierfrancesco Vago Tre partenze

Le tradizioni con African Explorer MILANO - All’interno della programmazione “L’Africa degli uomini”, African Explorer propone tre partenze speciali. La prima, programmata per il 19 aprile si concentra sul Dipo Festival del popolo Krobo in Ghana, ma include anche altri momenti celebrativi come la danza del Fuoco con la popolazione Tem e il festival dell’Akwasidae presso gli Ashanti del Ghana. Le seconda e terza partenza hanno la stessa data ma destinazioni e temi diversi: il 26 aprile si parte per il Burkina Faso, lungo un itinerario sviluppato attorno al tema della danza delle maschere. Stessa data di partenza per Fasika, la Pasqua copta in Etiopia.

4

Msc Preziosa è la sola nave della compagnia ad aver ricevuto le sette Golden Pearls per la cura dell’ambiente e l’efficienza energetica dalla società di classificazione internazionale Bureau Veritas. «Una nave ecocompatibile ha vita più lunga e preserva l’ambiente - aggiunge il managing director, Domenico Pellegrino . In questo siamo stati pionieri e continueremo a specializzarci». Msc punta sull’immagine di una compagnia familiare. «La nave è un contenitore globale - aggiunge Pellegrino -; Msc propone navi con caratteristiche particolari. A bordo ci sono oltre 50 nazionalità diverse. La vacanza in mare è una vacanza libera. C'è spazio per il divertimento, ma anche per il relax».

Vasta la gamma di itinerari proposti, con l’obiettivo di puntare dopo il 2014 sul Far East. Intanto Leonardo Massa, country manager mercato Italia, ha annunciato che la compagnia posizionerà dall’estate 2014 Msc Divina ai Caraibi tutto l’anno. «Vogliamo investire ancora sul mercato italiano e sulle adv. I Caraibi offriranno un universo di opportunità». La compagnia ha annunciato che per l’inverno 20132014 manterrà Msc Armonia in mar Rosso e aggiungerà gli Emirati Arabi con Msc Lirica. «Non solo aggiunge Massa -, la novità del prossimo inverno saranno le Antille con imbarco a Santo Domingo». I primi mesi dell’anno sono stati soddisfacenti. Msc registra un buon andamento delle prenotazioni, nonostante sia evidente un aumento delle richieste sotto data. Nell’inverno 2012-2013 la compagnia ha registrato oltre 40 mila crocieristi italiani sul Mediterraneo. Tra gli obiettivi a breve termine, evidenziare quattro categorie di consumatori per elaborare una nuova struttura di pricing.

Il catalogo è in agenzia

Maurizio Levi “Alla scoperta dell’insolito”

MILANO - E’ in distribuzione il nuovo catalogo per l’estate 2013 de I Viaggi di Maurizio Levi, dal titolo di “Alla scoperta dell’insolito”. Le destinazioni per la prossima stagione, contenute in 84 pagine, sono oltre una cinquantina e spaziano dall’Africa subsahariana e australe alla Penisola arabica; dall’Asia continentale e himalayana al sud-est asiatico, fino al nord e al sud America, con 78 diversi itinerari inusuali ma di rilevante importanza culturale, alla scoperta delle ultime aree sconosciute del pianeta, per piccoli gruppi guidati da accompagnatori italiani di elevata professionalità e partenze garantite.

Numerose le iniziative in programma nei prossimi mesi. Formazione al centro dell’attività

Idee per Viaggiare sempre più vicino alle adv testi di MASSIMO TERRACINA

ROMA - Idee per Viaggiare ha partecipato a Bmt manifestando ottimismo. «Stiamo registrando una crescita a due cifre già nel primo trimestre - annuncia l’ amministratore delegato, Danilo Curzi - con un andamento che lascia prevedere risultati più che

positivi. Oltre al successo già annunciato di Dubai, Sudafrica e Thailandia, crescono fortemente gli Stati Uniti, meta per noi “giovane”, su cui abbiamo investito con grande successo. Disponiamo di una programmazione ampia e diversificata: oltre a Dubai, ci sono gli Emirati e poi Maldive, Seychelles, Mauritius, tutte mete in buona crescita. Aumento importante anche per la Polinesia». I numeri delle prenotazioni relative all’advance booking dimostrano che il mercato sta comprendendo che su determinati prodotti poter scegliere con largo anticipo permette un’ottimale pianificazione e la possibilità di

Stati Uniti Nuova meta di successo

Positivo

L’andamento registrato nel 2013 usufruire di promozioni che sottodata non sono presenti. «Il nostro obiettivo è l’esatto opposto dei “last minute” - conclude Curzi -. Quanto alla formazione, il programma 2013 è fittissimo di iniziative. Abbiamo proposto due momenti di formazione a Genova e Torino

“dueStiamo mettendo a punto importanti progetti per le adv Danilo Curzi

Honeymooner in pole position ROMA - Anche quest’anno Idee per Viaggiare propone diversi cataloghi: uno interamente dedicato agli honeymooner, che procurano una fetta importante del fatturato del to. Oltre 200 pagine di proposte di viaggio e soggiorno per le coppie, con strutture selezionate e con l’inserimento dei benefit a loro riservati. «A questo catalogo si aggiunge “Nozze in viaggio”, l’elegante cofanetto distribuito alle agenzie, che spiega come sposarsi nelle più belle mete del mondo. Abbiamo realizzato un catalogo Worldwide (284 pagine) - prosegue Curzi - che si rivolge a un target medio con prodotti ad hoc e selezionati. Infine, Iter Sublime, il nostro catalogo “top”, che raccoglie il meglio della nostra offerta nell’ambito dei “5 stelle e oltre”». “Alla scoperta del Sudafrica” in collaborazione con South African Tourism e con Controvento, rappresentante in Italia di Protea e African Pride hotel. Sono poi in programma fam trip per adv, uno dei quali vedrà la partecipazione delle agenzie vincitrici di un concorso indetto con Etihad. Con la nostra fantasia e curiosità, stiamo mettendo a punto

alcuni progetti che a brevissimo saranno sul mercato, a disposizione degli agenti. “1Tour”, con le sue quattro formule, sarà al servizio delle agenzie che desiderano creare una sinergia ancora più stretta con noi. A ridosso del prossimo autunno, forniremo infine maggiori dettagli anche sui due portali Ar.go e Archimede».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

10 aprile 2013

Trasporti Il trend positivo va di pari passo con quello del Paese mediorientale. Bene il segmento business

Oman Air vola alto. La stagione supererà gli obiettivi prefissati di GABRIELE DI TERLIZZI

MILANO - Oman Air è nel mercato da poco tempo ma ha già fatto passi da gigante. «La nostra compagnia è cresciuta moltissimo nel 2012 – sostiene Antonio De Caro, manager per l’Italia per Oman Air –. I passeggeri sono aumentati del +47% rispetto al 2011». Anche il 2013 è cominciato con il piede giusto. «I primi due mesi del 2013 – continua De Caro – hanno registrato un picco del +20% e pensiamo di superare gli obiettivi stagionali prefissati con molta facilità». Il manager per l’Italia di Oman Air è sicuro che già in estate si potrà ri-

+47%

Passeggeri 2012/2011

scontrare un andamento migliore rispetto all’anno scorso. Una crescita continua quella della compagnia mediorientale, che coincide con quella della destinazione Oman. I voli contano quattro frequenze alla settimana, che collegano Milano Malpensa a Muscat. Questi voli offrono anche comode coincidenze per tutte le altre destinazioni servite da Oman Air, come Maldive e Thailandia. Forte il supporto del governo omanita nei confronti dell’industria aerea: recentemente sono stati fatti investimenti per la costruzione di sei nuovi aeroporti dome-

+20%

Passeggeri primi due mesi 2013

- Brussels Airlines A partire dal 18 giugno Brussels Airlines inizierà a collegare la capitale belga con Washington Dulles cinque volte alla settimana. Washington è la seconda destinazione statunitense per Brussels Airlines, che ha lanciato New York Jfk lo scorso anno. Il volo partirà da Bruxelles nel tardo pomeriggio e ripartirà da Washington nella tarda serata.

“ La compagnia è cresciuta molto nel 2012. E il trend prosegue anche nei primi mesi del 2013

” Antonio De Caro

stici, con termine dei lavori entro il 2013, ed entro il 2014 è previsto il completamento di due nuovi terminal internazionali negli aeroporti di Muscat e Salalah, dotati di tutte le nuove tecnologie e di piste in grado di accogliere l’Airbus A380. In vista di Expo 2015, Oman Air si aspetta nu-

60%

Load factor business class

meri positivi, soprattutto nel traffico outgoing. Non è comunque escluso un aumento sulla tratta da Milano, che ha delle performance di buon livello. Infatti sono già stati opzionati otto velivoli, al momento fermi per via del blocco sui Boeing Dreamliner. «Una volta che le macchine ordinate saranno consegnate, potremo progettare la strategia per il 2015», chiosa De Caro. Per quanto riguarda il prodotto invece, Oman Air promuove fortemente la sua business class, com-

Notizie

In 10 righe

- Aeroflot posta da 20 posti con elevato livello di comodità. L’impegno di Oman Air per la qualità, il comfort e il benessere ha ricevuto anche riconoscimenti internazionali, come il premio per la miglior poltrona di business class al mondo (World Airline Awards 2012) per il secondo anno conseecutivo. «Il rapporto fra i passeggeri di economy e quelli di business è attorno al 20% – conclude De Caro – ma col passare del tempo questa percentuale aumenta sempre di più».

Nella stagione estiva 2013 Aeroflot volerà su 122 destinazioni (75 fuori dalla Russia) tra cui 49 europee. La compagnia lancerà nuovi voli su Abakan (6 alla settimana), Magnitogorsk (giornaliero), Novokuznetsk (giornaliero) e Yakutsk (6 alla settimana) e, sul lungo raggio, Toronto (trisettimanale) e Salonicco (giornaliero). I nuovi Boeing 777-300er configurati a tre classi (business, Premium economy e economy) inizieranno ad operare su Vladivostok, Krasnoyarsk e Petropavlosk-Kamchatskiy.

5


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Trasporti Il rinnovo e l’ottimizzazione della flotta, gli investimenti su rotte e mercati in forte sviluppo: la compagnia resta in utile malgrado la crisi

30

di CINZIA BERARDI

MILANO - In occasione della cena di gala organizzata da Cathay Pacific Airways alla Trienale per premiare le aziende italiane attive in Estremo Oriente, è giunto a Milano Rupert Hogg, direttore sales & marketing della compagnia aerea di Hong Kong che ha chiuso in positivo anche il bilancio 2012, pur registrando un sensibile calo degli utili rispetto all’anno precedente. La crisi del trasporto aereo ha sfiorato anche Cathay Pacific: quali misure intendete adottare? «Abbiamo accelerato il ritiro dei quadrimotori Boeing 747 sostituendoli con i bimotori B777, che consentono di risparmiare il 25% di carburante, offrendo al tempo stesso ambienti più confortevoli ai passeggeri. Attualmente la nostra flotta conta trenta B777 - tra cui il nuovissimo velivolo impiegato sulla Milano-Hong Kong,

B777 attualmente in flotta

+5%

Crescita annua pax Estremo Oriente

+10%

Crescita annua pax Cina

Cathay Pacific conta su premium economy e Far East “incoraggianti I risultati in Italia sono sia per le aziende che per i turisti in arrivo dalla Cina

Rupert Hogg che offre ben quattro classi di servizio ma nel giro di due anni ne riceveremo in consegna altri 20.

Ci sarà poi qualche riduzione sulle rotte meno redditizie ma al tempo stesso nuovi collegamenti verso India, Giappone, Malesia, Singapore, Taiwan, Thailandia e Vietnam». Quale mercato promette per Cathay i maggiori

Aziende italiane al top

sviluppi? «Senz’altro l’Estremo Oriente, che registra una crescita passeggeri di circa il 5% all’anno, ma soprattutto la Cina, per la quale l’incremento arriva fino al 10%. Anche i risultati in Italia sono incoraggianti, non solo per le tante aziende che hanno rapporti commerciali con l’Oriente ma anche per i turisti in arrivo dalla Cina, tant’è che abbiamo introdotto sul volo giornaliero da Milano la classe Premium Economy - che sta ottenendo un grande successo perché è comodis-

sima e costa molto meno della business - e ci apprestiamo a farlo anche da Roma. I passeggeri possono poi proseguire da Hong Kong verso 21 destinazioni cinesi con la nostra consociata Dragon Air: da Wenzhou, molto importante per il traffico etnico dall’Italia, a mete turistiche come Xian e Guilin». Le aziende italiane acquistano i biglietti aerei direttamente da Cathay o tramite le agenzie di viaggio? «Dipende dal volume di traffico che intendono sviluppare: quelle di maggiori dimensioni godono naturalmente di contratti corporate a condizioni particolari». Molte compagnie aeree hanno scelto la via della fusione per incrementare i ricavi e tagliare i costi. Uno scenario simile è ipotizzabile anche per Cathay? «Le fusioni si sviluppano tipicamente in condizioni

MILANO - Il Cathay Pacific Business Award ha premiato le seguenti aziende: Cybertec Services Srl, Pedon srl, Spencer Italia Srl, Pastificio Fabianelli Spa, Francesca Molteni di Molteni & C. (nella categoria “Imprenditoria femminile”) e MilkyWay srl (nella categoria “Giovani Talenti”). Swan Group srl ha ricevuto invece il Premio speciale Hong Kong per la sua capacità di promuovere il lifestyle italiano a Hong Kong. di mercato recessive: non è il nostro caso, visto che il nostro hub di Hong Kong è più grande dell’Asia - un’area in grande crescita economica - e quarto a livello mondiale. Le sinergie con altri vettori ci derivano soprattutto dall’alleanza oneworld, a nostro avviso quella che garantisce ai passeggeri il livello qualitativo migliore: delle sei compagnie aeree classificate a cinque stelle da Skytrax, tre appartengono a oneworld, ovvero Malaysia, Cathay Pacific e Qatar Airways, che sta per entrare ufficialmente nell’alleanza».

Atlantic Airways collega Milano alle isole Fær Øer MILANO - Atlantic Airways, la compagnia nazionale delle isole Fær Øer, lancia i nuovi collegamenti settimanali tra Vagar e Milano Malpensa. I voli stagionali, che partiranno il 29 giugno per terminare il 28 agosto, saranno operati ogni sabato con un Airbus A319 configurato con 144 posti. Atlantic Airways ha scelto di affidare le sue attività di sales&marketing sul mercato italiano ad Interplanet gsa, che con il nome di Apg Italy rappresenta nel nostro paese il network mondiale Apg-ga. Proprio a quest’ultima

società sono andati i compiti di rappresentanza della compagnia delle Fær Øer anche in Francia, Germania e Spagna. «Atlantic Airways rappresenta l’ultimo arrivo in casa di Interplanet gsa - dichiara Giuseppe Veronelli, managing director di Apg Italy -. Si tratta di una compagnia giovane e dal grande potenziale, dotata di una flotta efficiente e moderna, che in pochi anni ha già esteso notevolmente il proprio network». Dopo l’apertura, lo scorso anno, del volo su Barcellona, il lancio del nuovo collegamento ri-

badisce l’intenzione del vettore di avvicinare il piccolo arcipelago alle sponde del Mediterraneo. Le Fær Øer sono un arcipelago di 18 isole nel mezzo dell’Atlantico del Nord, con una popolazione inferiore ai 50 mila abitanti, e un territorio ideale per il turismo outdoor e gli appassionati della natura. Grazie agli speciali accordi esistenti con Icelandair, per i passeggeri italiani sarà anche possibile combinare le due destinazioni, abbinando così durante lo stesso viaggio un soggiorno in Islanda e uno alle Fær Øer.

Darwin Airline accelera su Praga: voli da Firenze LUGANO - Darwin Airline prosegue il piano d’espansione del network rafforzando la propria presenza in Repubblica Ceca con due nuove tratte: Zurigo-Praga e Firenze-Praga, sempre in collaborazione con Czech Airlines. La partnership con la compagnia di bandiera ceca, partita lo scorso autunno, ha dato degli ottimi risultati e le due compagnie hanno quindi voluto rafforzarla attraverso il lancio di questi due nuovi collegamenti e portando a 7 giorni su 7 la frequenza del volo GinevraPraga, lanciato a settembre 2012. Per servire al meglio queste due nuove rotte, Darwin Airline ha anche annunciato l’ingresso

6

in flotta del suo settimo Saab 2000, che sarà operativo già dal 1° di aprile. La frequenza dei nuovi collegamenti da Zurigo e Firenze per Praga sarà di quattro volte a settimana.


Quotidiano www.travelquotidiano.com

10 aprile 2013

Alberghi Il complesso a firma Tui debutta con un hotel 3 stelle, ma altri due 5 stelle si aggiungeranno a progetto ultimato A fine anno il brand sbarcherà a Pistoia

Hilton Garden Inn riapre a Malpensa con una nuova proprietà

Toscana Resort Castelfalfi apre i battenti a luglio di CINZIA BERARDI

Numeri

250 mln €

Investimento complessivo

MILANO - Dopo aver acquistato nel 2007 un borgo medievale abbandonato ad un’ora da Firenze, il colosso tedesco Tui è pronto a lanciare sul mercato turistico internazionale il Toscana Resort Castelfalfi, che prevede undici ville affacciate sul campo da golf a 27 buche, 42 appartamenti, tre alberghi e persino

250 Persone impiegate entro il 2015

un’azienda agricola già attiva, capace di produrre olio e vini di qualità. «Abbiamo appena inaugurato il ristorante Il Rosmarino e l’hotel La Tabaccaia, un tre stelle da 31 camere ricavato da un vecchio essiccatoio per la produzione dei sigari - dichiara l’amministratore delegato Stephan Neuhaus - ed è stato venduto il 66% degli appartamenti più due ville». Il progetto, che ha richiesto un

“anche Promuoveremo il resort negli Stati Uniti ” Stephan Neuhaus

35% Stima quota

segmento Mice

Notizie

In 10 righe - Sandals

Sandals Resorts International sta potenziando la rete wi-fi nelle seimila camere delle 23 strutture a marchio Sandals e Beaches su sei isole dei Caraibi. Il nuovo sistema garantirà accesso ad alta velocità sia ai computer portatili sia a smartphone e tablet. Inoltre Sandals installerà una app mobile che consente di chiamare gratis Stati Uniti, Canada e Regno Unito.

- Logis

I Logis d’Exception sono ora racchiusi in una nuova guida 2013 che contiene 23 indirizzi degli hotel Logis in Italia, Francia, Spagna e Germania con 7 nuovi membri: La Source des Sens, l’Hotel la Tour e l’Hotel de la Butte in Francia, l’Hotel & Spa Etxegana, l’Hotel les Rotes e l’Hotel Paraiso Del Mar in Spagna e l’Hotel Burgunderhof in Germania.

investimento di 250 milioni di euro, sarà completato nel giro di due anni con la costruzione di due hotel a cinque stelle, il primo da 120 camere una struttura che verrà realizzata ex novo a partire da ottobre - il secondo da 180 camere. Gli ospiti e i residenti potranno raggiungere in breve le località turistiche più celebri della Toscana (da Pisa a Siena, a Firenze e al litorale) oppure dedicarsi fuori stagione ad attività come la raccolta di olive e tartufi o la vendemmia nella locale azienda agricola. «La Toscana è sem-

pre più apprezzata dal segmento upmarket del mercato turistico europeo - aggiunge Neuhaus - e lo dimostra il successo riscontrato dalla vendita degli appartamenti in paesi come Germania e Regno Unito. Nei prossimi mesi abbiamo in programma anche un tour per promuovere Castelfalfi negli Stati Uniti, ben collegati a questa zona dell’Italia grazie all’aeroporto di Pisa, che dista solo 40 minuti». A giugno verranno consegnate le quattro piscine del resort ed una piccola palestra, mentre a luglio è previsto l’arrivo dei primi proprietari: «Attualmente sono i britannici ad aver acquistato il maggior numero di appartamenti spiega Chiara Guidi, direttore marketing di Castelfalfi - che per una superficie di 55 mq partono da 230 mila euro, compreso l’arredamento di cucina e bagno. Durante il soggiorno i residenti potranno fruire di tutte le dotazioni del resort oppure dare in affitto gli appartamenti tramite la nostra organizzazione».

MILANO - Hilton Worldwide ha annunciato la riapertura dell’Hilton Garden Inn Milan Malpensa. Dopo aver operato con il brand Hilton Garden Inn dal 2008 al 2011, il contratto di franchisee è stato riproposto alla nuova proprietà, Hypo Alpe Adria Leasing, e sarà gestito da Bierwith & Kluth Hotel Management GmbH. Con 207 camere, nelle vicinanze di Somma Lombardo, ha facile accesso al terminal, grazie a un servizio di navetta gratuito da e per l’aeroporto. Con 60 strutture in Europa (già operative e in fase di sviluppo) Hilton Garden Inn conta oggi in Italia otto alberghi che a fine anno vedranno l’aggiunta dell’Hilton Garden Inn Pistoia.

In tenuta i risultati del 2012 che hanno segnato l’ingresso sul mercato neve e il consolidamento del marchio con la campagna tv

Bluserena investe sui servizi. Altre strutture nel 2014 testi di MARIA CARNIGLIA

PESCARA - Bluserena rafforza i servizi per la clientela e punta ad allargare l’offerta nel 2014. Dopo un 2012 all’insegna del consolidamento, «siamo molto soddisfatti dell’occupazione dei nostri resort - commenta l’amministratore del gruppo Silvio Maresca -. Il 2012 è stato certamente un anno drammatico con una domanda in contrazione ed una fortissima flessione dei

prezzi. Ma Bluserena ha registrato 800 mila presenze, ha esordito sul mercato neve con l’acquisizione dell’Hotel Sansicario Majestic, ha investito sul consolidamento del marchio con un’importante campagna televisiva». Per quanto riguarda il prodotto neve, è il secondo anno per Bluserena sulla neve con l’Hotel Sansicario Majestic, 4 stelle in Piemonte sulla Vialattea, con 150 camere. «La stagione è ancora in corso - aggiunge Maresca - ma possiamo già dire che le presenze sono soddisfacenti. Tra le novità commerciali abbiamo previsto terzo letto bambini 0/12 anni gratis e ragazzi 12/18 anni

800.000 Presenze

registrate nel 2012

Servizi

Pensione light, formula bouquet 50% di sconto, nonché l’opportunità di fare soggiorni brevi». Il programma Bluserena prevede nelle diverse strutture un ampliamento degli spazi e un arricchimento di servizi. Per il 2014 è prevista l’inaugurazione di nuove strutture, ma i particolari saranno svelati più avanti. I listini

Siamo soddisfatti del dato di occupazione dei nostri resort

Silvio Maresca

Booking online rinnovato per le agenzie PESCARA - Proseguono gli investimenti sul web. Il gruppo, dopo la recente versione mobile del sito, sta lavorando alla nuova versione del booking online B2B riservato alle agenzie di viaggio partner Bluserena. «Già potente strumento di preventivazione/prenotazione ed archivio - sottolinea Silvio Maresca - sarà reso ulteriormente semplice nell’utilizzo e arricchito di funzionalità e servizi. Stiamo inoltre introducendo software evoluti di analisi e gestione dei dati, software che ci consentiranno di elevare a livelli di eccellenza la qualità dei servizi erogati alle adv». Il gruppo è molto attivo anche sul fronte dei social: rispetto ai principali competitor il canale Youtube Bluserena è il secondo per numero di visualizzazioni (oltre 700 mila) e la fan page registra un ingaggio spontaneo molto più elevato. per la stagione 2013 sono stati formulati in coerenza con la politica commerciale Bluserena e con la massima attenzione al binomio qualità-prezzo. «In particolare - continua Maresca - abbiamo inserito servizi premium in spiaggia, camere comfort e proposto nuove formule di vacanza: la pensione light che prevede il 12% di sconto sui prezzi di li-

stino a quanti optino a pranzo per un menù light; la formula bouquet che comprende uno sconto medio del 20% nei resort Bluserena in Puglia o Calabria». Attiva anche la formula prenota prima che prevede sconti sull’intero pacchetto per prenotazioni hotel, volo e transfer entro il 30 aprile su Sardegna, Calabria e Sicilia.

7


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Mondo Formazione online sul Minas Gerais

Vbrata, punto di riferimento sul Brasile di CAMILLA MADERNA

MILANO - Poco più di un anno fa, Vbrata era soprattutto un obiettivo: oggi è una realtà concreta. Il merito è riassunto nel piano di promozione per diffondere la conoscenza del Brasile in Italia, a cominciare dal Minas Gerais, che ha affidato la campagna promozionale 2013 proprio a Vbrata. Molteplici i canali di promozione attivati dall’associazione. «Innanzitutto abbiamo lanciato la versione italiana del sito, www.vbrata.it, dal quale è possibile accedere a numerose sezioni (eventi, cultura, consigli di viaggio…) attraverso cui scoprire le differenti sfaccettature del nostro Paese - spiega Liane Galina, responsabile di Vbrata Italia -. Soprattutto però abbiamo inaugurato il programma di training online disponibile sul sito www.brasileo.it». Gli agenti possono utilizzare questa piattaforma per accedere a un’ampia selezione di programmi di training pensati appositamente per il mercato italiano e divisi per argomenti: destinazioni, compagnie aeree, to, attrazioni turistiche, hotel & resort. «Inaugurare questo strumento di promozione e formazione online con il Minas Gerais rappresenta per noi un importante punto di partenza. Si tratta di una meta poco battuta dal turismo di massa eppure trasversale, in

grado di intercettare differenti tipologie di pubblico». Una miscela di natura e tradizioni, con il 60% del patrimonio storico nazionale, oltre a possedere un tasso d’appeal immediatamente spendibile sul mercato italiano considerando che Belo Horizonte ospiterà alcuni match dei prossimi Mondiali di calcio. «Sulla scorta del successo ottenuto nel Regno Unito con il programma di training online dedicato al Pernambuco, con il corso sul Minas Gerais puntiamo a “certificare” almeno 500 agenti». Vbrata ha creato strumenti complementari per una promozione a 360 gradi. «Abbiamo lanciato anche la “Guida rapida al Brasile”: 40 mila copie con consigli e informazioni per la programmazione di un viaggio in Brasile. Utile all’adv e al viaggiatore finale, non è stata volutamente redatta come uno strumento tecnico per non precluderci la possibilità di comunicare direttamente con il cliente». Tra gli obiettivi dell’associazione, quello di ampliare il numero dei to presenti sul sito: «non puntiamo alla quantità, cerchiamo di coinvolgere gli operatori realmente specializzati sulla destinazione. La nostra ambizione è quella di diventare un punto di riferimento per le diverse categorie di addetti ai lavori che programmano il nostro Paese».

Numerose iniziative per proporre un Paese per molti aspetti ancora poco conosciuto turisticamente di GABRIELE DI TERLIZZI

VARSAVIA - Malgorzata Furdal, direttore in Italia di Polish Tourist Organisation, è molto soddisfatta dell’andamento turistico della Polonia nel 2012. «Gli arrivi stranieri ammontano a 66 milioni 400 mila - annuncia -, con un incremento del 9% rispetto al 2011. Se consideriamo solo la componente turistica, la percentuale sale al +11%, con 14 milioni 800 mila turisti». Anche gli arrivi dall’Italia sono aumentati: in totale sono 385 mila, rispetto ai 290 mila del 2011. Ancora maggiore la differenza nel numero dei pernottamenti: 3 milioni 450 mila rispetto ai 2 milioni 415 mila del 2011. «L’aumento maggiore in termini di spesa è stato riscontrato da parte degli italiani e dei fran-

La Polonia scommette nella promozione “andamento Abbiamo riscontrato un positivo dei flussi dall’Italia ” Malgorzata Furdal cesi». Nel dettaglio, le spese degli italiani in Polonia sono passate dai 173 mila euro del 2011 ai 194 mila dell'ultimo anno. Questi risultati sono spinti dal successo degli Europei di calcio del 2012, che hanno favorito una forte affluenza di visitatori: negli stadi e nelle zone tifosi si sono divertiti 3 milioni

541 mila persone. Le città più visitate: Varsavia, dove sono stati in 27 mila 300 ad assistere alle partite, Danzica, 156 mila 659 spettatori e Poznan, 106 mila 400 tifosi. La percentuale di italiani in queste città è rispettivamente del 2,2%, 4,03% e 10%. Ma il 2013 della Polonia è

Nuova spinta per rilanciare una destinazione economica e vicina all’Italia

L’Algeria fra deserto, cultura e città di MARIA CARNIGLIA

ALGERI - L’Algeria si promuove in Italia e punta ad aumentare la quota di turisti che decidono di scoprire il deserto, le città storiche e la cultura locale. A soli 90 minuti di volo dalle città europee, a sud del Mediterraneo, il Paese si estende su una superficie di oltre 2 milioni 300 mila chilometri quadrati. Terzo mercato europeo per l’Algeria dopo Francia e Spagna, l’Italia è ben collegata con le diverse città del Paese. Nel 2012 oltre 85 mila italiani (il 20% in più rispetto al 2011) hanno visitato l’Algeria, ma il numero è destinato a crescere ancora nei prossimi anni. «I visitatori sono attratti dai resti romani - spiega Rachid Cheloufi, direttore generale dell’ufficio nazionale del turismo dell’Algeria -, dal deserto e dalla natura. Il Paese è ricco di siti archeologici ancora da scoprire; per questo puntiamo ad evidenziare tutto il prodotto culturale, ma anche le tradizioni e gli eventi». L’Algeria è anche sinonimo di turismo balneare: le coste del Paese sono poco sfruttate e questo rappresenta un punto di forza.

8

85.000

Italiani in Algeria nel 2012

250.000

Posti letto entro il 2030

«Attualmente disponiamo di 90 mila posti letto - aggiunge il direttore - e 60 mila in costruzione. Entro il 2030 contiamo di arrivare a 250 mila posti letto. Si tratta per la maggior parte di finanziamenti locali, mentre per la gestione delle strutture punteremo su gruppi internazionali». Oltre a investire sulle fiere di settore, l’Algeria continuerà a organizzare eventi in loco per far conoscere direttamente la cultura ed il territorio. «Tra aprile e maggio sarà la volta di due appuntamenti dedicati al turismo - sottolinea Rachid Cheloufi -, ai quali inviteremo anche i media, perché vedano le città algerine e le descrivano al meglio. Non solo, organizzeremo anche educational per agenti di viaggio e giornalisti, un’occasione per promuovere la destinazione e tutti i punti di forza dell’offerta». Sviluppo significa per l’Algeria investire sul turismo sostenibile. «Intendiamo costruire strutture nel rispetto della natura. Il Paese è infatti ricco di laghi, zone umide, monti ed è ideale per il turismo attivo. Inoltre, possiamo offrire ben 200 fonti di acqua termale, un vero patrimonio per chi è alla ricerca del recupero della forma fisica».

appena iniziato. «Il programma di quest’anno è molto vasto - prosegue il direttore di Polish Tourist Organisation -: l’offerta è molto più estesa e moderna di quello che può sembrare a causa dell’assenza di una corretta informazione nei confronti della Polonia. Solitamente chi viene in Polonia, secondo gli studi che abbiamo fatto, vuole ritornare». Oltre agli immancabili appuntamenti religiosi, una solida base su cui costruire il futuro, numerosi saranno gli eventi gastronomici. Inoltre, per

celebrare la 70ª edizione del Giro di Polonia, che si svolgerà dal 27 luglio al 3 agosto 2013, l’organizzazione ha deciso di far partire la gara dall’Italia, considerata dai polacchi un Paese amico e affine, dove il ciclismo vanta una lunga e consolidata tradizione. Anche sul fronte trade ci saranno iniziative interessanti. Nel nostro Paese sono previsti molti workshop e roadshow. Nella prima parte dell’anno sarà coinvolto il Nord Italia, nello specifico Pavia e Monza, poi sarà il turno del resto della Penisola. Inoltre è prevista una forte campagna outdoor, che potrebbe comprendere tutti i mezzi di comunicazione di massa e non solo il web.

Nel 2013 prosegue la campagna cominciata lo scorso anno

La Finlandia investe nel futuro HELSINKI - (m.ca.) La Finlandia investe sull’Italia, allo scopo di aumentare i turisti in entrata. «Gli arrivi italiani l’anno scorso sono diminuiti del 15% - spiega Maija Loikkanen (nella foto), direttore di Visit Finland Italia -. Ma non siamo preoccupati. Nel 2011 infatti gli italiani erano aumentati dell’11%, mentre nel 2012 è stata la crisi a causare il calo. L’interesse sulla Finlandia resta molto alto». In generale il turismo ha tenuto, mentre su alcuni paesi la crescita è stata molto evidente, in particolare sulla Russia. La destinazione Finlandia, grazie all’arte, alla natura, agli eventi, non è comunque un prodotto per il turismo di massa. «Lavoriamo molto con i mercati di nicchia e porteremo avanti un programma di investimenti mirati». Da una parte l’ente punterà su iniziative per evidenziare il brand e dall’altra su iniziative in collaborazione con i tour operator, sia in primavera sia in autunno. «Gli investimenti per l’Italia saranno rafforzati. Nel 2013 proseguiremo con la campagna partita nel 2012, nella quale abbiamo evidenziato una nuova immagine, una Finlandia in bianco e nero, che ha riscosso molto successo». Stessa filosofia anche per il sito internet, rinnovato un anno fa. «La brochure “Guida ai segreti della Finlandia” è l’emblema di una destinazione che sorprende. All’interno le foto e le considerazioni di chi ha visitato il Paese».


Il Tod arriva in Sardegna Per la prima volta il Travel Open Day fa tappa sull’Isola. Focus su Cagliari L’Albergo Gli alberghi T HOTEL Via dei Giudicati, 66 Il T Hotel vi accoglie con il suo contemporaneo design proprio di fronte al nuovissimo Parco della Musica e al Teatro Lirico di Cagliari. Offre un’ospitalità ricca di autentiche emozioni adatte a soddisfare tutte le vostre esigenze per rendere ogni vostro soggiorno indimenticabile. Per voi 207 camere di design, un bar e un bistrot con giardino d’inverno, l’eccellenza gastronomica del T Restaurant, e il rigenerante relax offerto dal centro benessere T SPA; Connessione internet gratuita. Ideale per ospitare congressi, meeting aziendali, convention, conferenze stampa e presentazione di prodotti e servizi, il T Conference risponde alle più svariate esigenze grazie alla disponibilità di 4 sale riunioni, 175 metri quadrati di spazi dedicati ad area espositiva e 4 sale modulari con illuminazione naturale e tecnologie audio-video all’avanguardia, capaci di accogliere dai 4 fino ai 300 partecipanti. Tutte le sale sono dotate di collegamento a internet in modalità wireless e wired.

Gli espositori a Cagliari KARISMA TRAVELNET I VIAGGI DEL TURCHESE ALBATRAVEL REIMATOURS ALPITOUR WORLD BOSCOLO TRAVEL ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE CHINASIA TODRA’ TOUR OPERATOR GRIMALDI LINES GLOBAL GSA FESPIT TURISMO AFRONINE TOUR

EDEN VIAGGI HAHN AIR I VIAGGI DEL DELFINO AURATOURS OLYMPIA TRAVEL CORSICA SARDINIA ELBA FERRIES GLAMOUR TOUR OPERATOR EASY MARKET I VIAGGI DEL TOGHIRO JOLLY ROGER TOUR VISIT USA ASSOCIATION LARP

I partecipanti al Travel Open Day di Cagliari

9


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Annunci economici C e r c o Se cerchi lavoro nel settore turistico, se hai qualche opportunità di impiego da offrire o se vuoi vendere o acquistare un’agenzia di viaggio, utilizza lo spazio che Travel Quotidiano riserva agli annunci gratuiti. Come? E’ sufficiente compilare i campi richiesti nella sezione “Annunci di lavoro” all’indirizzo www.travelquotidiano.com Promoter area Roma e Lazio, valuta proposte di collaborazione, valida conoscenza mercato adv, cell. 328 4726504 Società di consulenza ricerca responsabile di area per individuare agenzie di viaggi a cui proporre un portale dedicato esclusivamente a voli per il Centro Sud America. Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti e informazioni all'indirizzo: info@allpromotion.it Società multinazionale operante nel settore assicurativo, specializzata nei servizi dedicati al mondo del turismo, per ampliamento della propria rete commerciale italiana ricerca: AGENTI plurimandatari per le zone Nord Ovest - Nord Est - Centro/Sud Cerchiamo dinamici ed intraprendenti professionisti, con spiccata propensione al lavoro per obiettivi, elevata motivazione e passione per il ruolo commerciale. Ottime capacità relazionali, iniziativa e determinazione nel raggiungimento dei risultati, unitamente ad una visione imprenditoriale dell'attività, completano il profilo. Requisiti: • Esperienza nella promozione e vendita di servizi nell’ambito delle agenzie di viaggi. • Dimestichezza con l’utilizzo del pc e dei principali software. • Buona conoscenza della lingua inglese e/o spagnola • Disponibilità alla mobilità geografica sulla zona di pertinenza. • Disponibilità di auto propria e personal computer • Iscrizione o certificazione al ruolo in qualità di Agente di Commercio. Condizioni previste: • Contratto di agenzia plurimandatario • Supporto commerciale • Retribuzione a commissione con provvigioni di sicuro interesse • Formazione tecnica ed aggiornamento sui servizi I candidati interessati possono inviare un dettagliato curriculum, corredato dell'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03 a: hrservices@mapfrewarranty.it La Pleasure’s Travel Tour Operator e Agenzia di Viaggi ricerca, per ampliamento proprio organico, una figura con comprovata esperienza nel settore turistico da inserire nel proprio reparto booking, programmazione e gestione gruppi. Astenersi privi requisiti, richiesta disponibilità immediata. Inviare il curriculum a: info@pleasurestravel.it Società di rappresentanza di noti marchi di servizi turistici e di tour operator cerca 1 promoter plurimandatario per l’area del Triveneto e 1 promoter plurimandatario per l’area del Piemonte e della Valle d’Aosta; si richiede esperienza almeno biennale, buona introduzione nel mercato agenziale della propria area, residenza in zona, disponibilità in tempi brevi. Si offre rimborso spese fisso mensile oltre a buoni incentivi legati ai risultati. Inviare c.v. per email a: info@daiquiritour.com Direttore tecnico di agenzia di viaggi, regolarmente iscritto all’albo, offresi per copertura titolo ed eventuale consulenza telefonica-telematica. Esperienza settennale nella gestione/amministrazione agenzia di viaggio. Disponibilità immediata in qualsiasi regione Centro/Nord Italia. Prezzo modico. marco.bartolini2@pinguinoviaggi.net; tel. 3472567225. Azienda leader nella vendita online di pacchetti turistici operante in Italia dal 2003, ricerca per ampliare la propria rete vendita: 1 PROMOTER/RESPONSABILE DI AREA per la zona del Triveneto (Venezia, Padova, Treviso, Udine, Gorizia). SI RICHIEDE Il candidato ideale ha maturato una significativa esperienza nella promozione/vendita del prodotto

10

o f f r o

v e n d o

c o m p r o

RUBRICA DI ANNUNCI ECONOMICI

turistico presso gli operatori di settore (agenzie di viaggio, tour operator, network). L'azienda mette a disposizione un efficace supporto di b.o. commerciale, formazione qualificata e training. SI OFFRE Un trattamento economico basato su provvigioni con rimborso spese. Gli interessati possono inviare il CV all'indirizzo: ru@phoneandgo.it Segretaria, con esperienza presso studi legali, cerco lavoro part-time nelle agenzie viaggio o presso uffici, ho esperienza di 15 anni di viaggi, di brevi soggiorni all'estero e nei paesi Ue e Usa usufruisco di sgravi fiscali per l'assunzione lavorativa. Tel. 349 3819171 (ore pasti). Reparto operativo con decennale esperienza presso tour operator di incoming a Roma centro, ricerca seria occupazione preferibilmente part time ma anche full time, ottimi rapporti con fornitori e clienti, ottima capacità comunicativa e di problem solving nonchè professionalità e voglia di fare e apprendere cose nuove. stefania.mammana@gmail.com Direttore tecnico di agenzia di viaggio, iscritto albo Regione Campania, offresi per collaborazione e copertura titolo. mariodaniele1@yahoo.it Promoter area Campania, buona esperienza, ottima conoscenza rete Adv, valuta proposte di collaborazione. mariodaniele1@yahoo.it DECENNALE ESPERIENZA IN TOUR OPERATOR MEDIO E LUNGO RAGGIO cerco in qualsiasi settore turistico; 31 anni, bella presenza, ottima dialettica, problem solving e autonomia lavorativa ottima conoscenza sistemi operativi IDEAL, EAGENCY, AMADEUS e SABRE. Esperienza in programmazione (contratti hotels/vettori, catalogo, caricamento, contatti fornitori,...), booking individuale charter e linea, supporto commerciale e operativo. Massima disponibilità e serietà disponibile da subito (automunita). Simona, tel. 339 5302497. Direttore hotel con lunga esperienza nel settore turistico con incarichi nei settori: hotel (consulente, direttore operativo/marketing, direttore commerciale), tour operator (general manager, direttore commerciale, direttore tecnico), formazione (docente per corsi nel settore turistico per la formazione imprenditoriale), network strutture extralberghiere (creatore e direttore network). Conosce perfettamente l'inglese e francese oltre alla lingua spagnola (professionale); pacchetto Office. Ha ricevuto due volte il Tourism Web Award di Job in Tourism, oltre al premio italiano per il turismo responsabile. thiazy@yahoo.it Direttore tecnico con lunga esperienza nel settore incoming e con interessanti progettualità da poter sviluppare sui mercati Italia ed estero offre consulenza e/o titolo per ADV/TO. thiazy@yahoo.it Agenzia ricettiva in Parigi e specializzata su tutta la Francia seleziona collaboratori esterni che si occupino della promozione dell'agenzia e dell’acquisizione di nuovi clienti sul mercato italiano. La retribuzione sarà subordinata alla produttività. Sono gradite figure di esperienza nel settore. Non necessario monomandato. Inviare curriculum e proposte a: recrutementcommercialitalie@gmail.com Esperto emissione biglietteria aerea da gds e internet, biglietteria Fs, traghetti e autonoleggi, ottima conoscenza Amadeus e Sabre, nel settore da più di 25 anni cerca lavoro in agenzia viaggio preferibilmente settore Bt ma anche per vendita al banco. Residente provincia di Pordenone, disponibile a spostamenti in Friuli e provincia Treviso. Attualmente in lista di mobilità, immediatamente disponibile. Direttore d'albergo cerca lavoro per nuova sfida professionale. Determinato, dinamico, intraprendente, molto motivato per raggiungere obbiettivi di rilievo. Si garantisce serietà, impegno e soprattutto volontà. Offro inoltre disponibilità per lavorare come: startup lancio nuove aperture e/o rilancio strutture già esistenti. Prego, se interessati richiedere mio curricu-

lum vitae con relativa documentazione in allegato. Cell.: 329 1334743; e-mail: averuser@libero.it Promoter - area Lazio, decennale esperienza, ottima conoscenza rete adv , valuta proposte di collaborazione. Cell. 328 4726504. Affare Cedo agenzia di viaggio a Genova via principale con superpassaggio, locale perfetto e plurivetrinato, ottimo affitto. Tel. 347 7379937, Antonella. cirillo.antonella@libero.it Decennale esperienza presso Tour Operator piccole/medie dimensione cerco impiego presso azienda turistica in Milano, Monza e Bergamo. Conoscenze operative: IDEAL ottimo, EAGENCY ottimo, AMADEUS buono, SABRE buono. Conoscenze lavorative: programmazione, caricamento, stesura testi per catalogo, vendita individuale, gruppi, offerte, commerciale ed operativo. Ottime capacità organizzative, problem solving, precisa, veloce e seria. Bella presenza, 31 anni, automunita. Attualmente lavoro presso altro To con contratto indeterminato, valuto proposte interessanti. Disponibilità immediata. flight_s81@yahoo.it Consulente di viaggio freelance online interessata a lavorare anche part-time con operatori turistici. Agli interessati disponibile all'invio del curriculum vitae. Contatto mail: info@vacanzeaustralia.it LIBERO PROFESSIONISTA OFFRESI per consulenza amministrativa, gestionale e contabile. Consulenze turistiche, formazione agenti di viaggio, avvio nuove attività turistiche, il tutto anche a domicilio; servizi personalizzati in base alle esigenze, compenso modico da concordare in base ai servizi richiesti. Per info: alfredo.vassalluzzo@alice.it; tel. 339 6176017. Decennale esperienza come addetta al booking presso t.o. ricerca lavoro presso to/agenzie di viaggio o altro part time o full time a Roma e zone limitrofe. Ottima conoscenza inglese, ottimi contatti con fornitori e clienti, uso di internet, posta elettronica. Contattare stefania.mammana@gmail.com oppure 333 5839559. Società di rappresentanza di noti marchi di servizi turistici e di tour operator cerca un promoter plurimandatario per l’area del Triveneto e un promoter plurimandatario per l’area del Piemonte e della Valle d’Aosta; si richiede esperienza almeno biennale, buona introduzione nel mercato agenziale della propria area, residenza in zona, disponibilità in tempi brevi; le candidature di promoter con un altro mandato già in carico sono considerate preferenziali. Si offre rimborso spese fisso mensile oltre a buoni incentivi legati ai risultati. Inviare c.v. per email a: info@viaggieria.it Agenzia viaggi nord lago di Garda cerca collaboratore/responsabile per il reparto gruppi outgoing, solo con pluriennale esperienza nel settore delle agenzia viaggio. La persona dovrà essere dinamica, appassionata ed intraprendente, compenso in base alle reali capacità. Vi è poi la possibilità futura, se interessati, di rilevare l'azienda, con affitto o acquisto della stessa. L'annuncio è rivolto solo a persone motivate ed interessate; in questo caso inviare un'email a: walter@breaktimeviaggi.com o telefonare solo ore pasti al tel. 335 1331244. Agenzia di viaggio di Roma, Iata, Galileo, Trenitalia, Sipax, biglietterie web, viaggi,... cerca profilo professionale con adeguata esperienza. Impiego immediato. Remunerazione commisurata a preparazione e rendimento. Astenersi se non in possesso requisiti indicati. Tel. 339 3065606. Direttore tecnico iscritto albo regione Lazio offresi per copertura titolo. Contattare Maria Teresa Petrillo, cell. 333 5999673 oppure mail: mtpetrillo@yahoo.it Tour operator a Milano cerca persona con esperienza base di programmazione e vendite di turismo, preferibilmente con conoscenza As 400/Amadeus e inglese parlato e scritto. Scrivere a: golfvacanze@acentro.it, att. Filippo Scilipoti.


Egitto-mar Rosso

a cura della redazione

SPECIALE

10 aprile 2013

“installato Abbiamo alcune webcam nei siti turistici del Paese

Hisham Zaazou

Sempre tra i primi posti della classifica delle mete preferite dagli italiani, il mar Rosso si conferma anche nel 2013 una delle mete più gettonate per l’estate, con Sharm El Sheikh e Marsa Alam a farla da padroni nelle programmazioni degli operatori. «Il mar Rosso è la meta preferita degli italiani - racconta Mohamed Abd El Gabbar, direttore dell'ufficio turistico egiziano in Italia -. Come ben noto circa l’80% lo sceglie per trascorrervi le vacanze, in special modo Sharm El Sheikh. Si potrebbe quasi dire che il mar Rosso appartiene più agli italiani che agli egiziani. Negli ultimi tempi altra meta preferita è Marsa Alam». Destinazioni che negli ultimi mesi sono state messe alla prova dagli accadimenti sociopolitici che hanno coinvolto l’Egitto, ma che sono assolutamente fuori dai circuiti degli eventi: «Colgo l’occasione per ribadire che in Egitto la situazione è tranquilla e che il mar Rosso è una vera e propria oasi di pace - continua El Gabbar -. Pertanto vorrei lanciare un messaggio agli italiani: venite numerosi in Egitto, che è pronto ad accogliervi con il suo consueto calore. Come ben sappiamo questo non è un periodo facile, in ogni caso sul mar Rosso

vi è un’alta presenza di turisti. Stiamo lavorando affinché anche le altre destinazioni raggiungano numeri maggiori e siamo certi che nei prossimi mesi si registreranno significativi incrementi». Tra le iniziative in programma, annunciate dal ministro del turismo egiziano Hisham Zaazou, ci sono progetti innovativi come l’installazione di webcam nei maggiori siti turistici del Paese come Il Cairo, Luxor, Aswan e anche nelle mete del mar Rosso (Sharm El Sheikh, Hurghada e Marsa Alam). «Il mondo intero deve sapere che l’Egitto è un Paese sicuro, dove i turisti si godono magnifiche vacanze al sole senza alcuna limitazione: l’unico modo per dimostrarlo è offrire un live streaming con grandi schermi in spazi pubblici come le stazioni – ha dichiarato Zaazou -. In passato il mercato italiano registrava oltre un milione di arrivi, dobbiamo tornare a quei numeri. Già per questo 2013 ci siamo dati l’obiettivo di raggiungere nuovamente un milione di turisti dall’Italia e per questo nei prossimi due-tre mesi investiremo in azioni di pr, pubblicità sui travel magazine e attività di co-marketing con i tour operator italiani».

In Egitto la situazione è tranquilla e il mar Rosso è un’oasi di pace

Mohamed Abd El Gabbar

11


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Speciale Egitto-mar Rosso PHONE&GO

SWAN TOUR Prodotto di punta

Hurghada

Con Marsa Alam, in crescita

Berenice

+40% per il Wadi Lahmy Azur Resort

L’operatore Telefono booking: 057344881 e-mail: marketing@ phoneandgo.it

Prodotto di punta Stella Makadi Beach, 5 stelle soft all inclusive di proprietà, a Makadi Bay a 35 km dal centro d i H u r g h a d a . L a s t r u ttura molto elegante, si affaccia sul mare ed è c u r a t a i n o g n i d e t t aglio.

12

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Sicuramente il mar Rosso è in forte ripresa su Marsa Alam e Hurghada, dove i prodotti di punta confermano l’alto gradimento dei clienti – spiega Dario Dell’Aversana, contracting manager Phone&Go -. Fra i prodotti più richiesti il Tulip Beach Resort, struttura 4 stelle superior soft all inclusive e lo Stella Makadi Beach Resort, 5 stelle soft all inclusive, entrambe di gestione Phone&Go. Abbiamo registrato migliori performance sulla destinazione di Berenice con un incremento del 40% sul Wadi Lahmy Azur Resort, 4 stelle soft all inclusive esclusiva Phone&Go». La novità di prodotto? «Il Radisson Blue Resort struttura 5 stelle a Sharm che si affaccia sull’isola di Tiran, nell’area protetta di Nabq. E’ considerato uno dei migliori hotel di Sharm: il resort si trova su 30 acri di giardini e cascate ed è

abbellito da corsi d’acqua artificiali, 22 ponti dal design personalizzato e 129 specie rare di piante tropicali. El Nada Resort, 4 stelle a Marsa Alam che sorge su una spiaggia privata e dista 23 chilometri dall’aeroporto, 20 da Port Ghalib e 43 dal centro di Marsa Alam. Infine il Wadhi Lahmy Azur Resort, 4 stelle soft all inclusive di Berenice a circa 185 chilometri da Marsa Alam. Il resort si trova in uno dei tratti di costa più belli del mar Rosso, nei pressi del porto dell’antica Berenice e vicino al Parco Naturale di Wadi El Gimal».

Il plus Hotel 5 stelle dall’ottimo rapporto-qualità prezzo; programmazione completa su tutte le destinazioni del mar Rosso, escursioni gratuite di un giorno a Luxor per chi prenota Marsa Alam e Hurghada.

L’operatore Telefono booking: 06-870931 02-33220322 Sito internet www.swantour.it

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Registriamo un ottimo andamento per i mesi di aprile, maggio e giugno, mentre molto ha sofferto Pasqua, che non ha risposto alle aspettative – dichiara Elisabetta Pavanello, responsabile commerciale Italia di Swan Tour -. Il mar Rosso tiene bene e sono partite alla grande le prenotazione per le due destinazioni mediterranee, Marsa Matrouh ed El Alamein, con i nostri Carols Swan Club e Ghazala Regency Swan Club». La novità di prodotto? «La novità assoluta 2013 è il Ghazala Regency Swan

El Alamein

In crescita, insieme a Marsa Matrouh

Booking

Ottimo trend per aprile, maggio e giugno

Il plus «Non vi sono più, ormai da qualche anno, particolari punti di forza di un to rispetto ad un altro: ci sono caratteristiche diverse rispetto alla tipologia di animazione e alla strategia commerciale».

Il Laguna Vista Swan C l u b d i S h a r m e i l K ahramana Swan Club di Marsa Alam, insieme a l l e d u e v e r s i o n i “ G a rden”. Poi il Melià Sharm Swan Club a Sharm el Sheikh e il Blue Reef Swan Club a Marsa Alam. Club di El Alamein. La struttura sorge su una lunga spiaggia e dista 19 chilometri dall’aeroporto di El Alamein: 253 le camere a disposizione degli ospiti oltre a 9 suite, tutte dotate di servizi privati, aria condizionata, tv satellitare, cassetta di sicurezza balcone o terrazzo. Tutte le camere “standard” sono vista mare. Tre i ristoranti, oltre a quattro bar e quattro piscine di cui due per bambini; il resort offre anche un centro Spa e 5 sale per conferenze e convegni. Ai bimbi è dedicato il miniclub con il programma di animazione “Swanyland”, mentre per gli appassionati sportivi ci sono 2 campi da tennis, 2 da squash e una palestra. La formula all inclusive prevede la pensione completa, open bar, late breakfast al bar della piscina e snack in quello della spiaggia assistenti e animazione Swan Tour».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

10 aprile 2013

Speciale Egitto-mar Rosso SAUDIA

INVIAGGI Booking

Prodotto di punta

Trend positivo anche per inizio 2013

New entry

Tra i tour operator partner

L’operatore Telefono booking: 06 42030456 02 67077087 e-mail: roma@ saudiairlines.com milano@ saudiairlines.com

Prodotto di punta L’Arabia Saudita è il nostro prodotto di p u n t a , c o n 1 2 v o l i s e ttimanali diretti e non stop raggiungiamo Jedda e Riyadh da Roma e Milano in meno di 5 ore di volo.

Qual è l’andamento del booking? «Ultimamente stiamo registrando un ottimo andamento, il trend continua ad essere positivo - dichiara Fabio Zinanni, sales & marketing supervisor Saudia -. Grazie ai nostri partner storici (tra cui Manara, Bengodi, Harmonia per citarne alcuni) e molte new entry (tra le quali Tour Magazine o Il Piccione Viaggiatore), possiamo vantare un numero sempre più consistente di collaborazioni nel mondo del pellegrinaggio verso la Mecca». La novità di prodotto? «Voli diretti Milano-Medina e Roma-Medina nel periodo dell’Hajj (quest’anno da fine settembre ai primi giorni di ottobre): Saudia ha deciso di mandare i propri pellegrini direttamente su Medina, senza scali intermedi, per-

L’operatore Telefono: 0744-803711 e-mail: info@inviaggi.it

ché è e rimane la nostra priorità assoluta quella di servire al meglio i nostri passeggeri, andando incontro alle loro esigenze».

Il plus L’offerta voli, sia in termini di quantità sia di qualità, tra l’Italia e l’Arabia Saudita. Sei voli su Jeddah e sei su Riyadh rappresentano un punto fermo tra l’economia dei due Paesi.

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Le prenotazioni sono altalenanti – afferma Isabella Candelori, direttore vendite InViaggi -. Dopo un’ottima rispresa delle prenotazioni riscontrata fra dicembre, gennaio e febbraio, c’è stato un rallentamento durante il mese di marzo». La novità di prodotto? «Molte le novità su Sharm El Sheikh: con i prestigiosi cinque stelle Savoy e Royal Albatross Moderna, il noto Farana Reef e per una proposta 4 stelle il Sierra e il Farana Heights.

30%

Fatturato mar Rosso sul totale del to

oltre 10

Aeroporti italiani da cui il to offre partenze

Il plus La varietà di proposta sia come destinazione che come posizione degli hotel e ovviamente la possibilità di scelta fra le 4 linee di prodotto. Insomma una proposta giusta per ogni tasca e tipo di cliente.

I due Orange Club di S h a r m : S e a B e a c h R esort & Aqua Park e Savita Resort & Spa. S u M a r s a A l a m a ccanto allo storico Orange Sol y Mar si affianca la nuova apertura del Laguna beach Nakari sempre nella linea Orange. A Hurghada l’Orange Club Al Nabila Grand Makadi.

Queste strutture si aggiungono ai nostri due prodotti di punta sulla destinazione, i due Orange Club Sea Beach Resort & Aqua Park e Savita Resort & Spa. Su Marsa Alam si aggiunge invece la proposta Orange Club con il Laguna Beach Nakari, nuovissima e raccolta struttura composta da 96 camere. Grazie alle sue piccole dimensioni è situato in una splendida posizione fronte mare con un’incantevole vista sulla laguna e su un’ampia spiaggia di sabbia fine e dorata».

13


Quotidiano

10 aprile 2013

www.travelquotidiano.com

Speciale Egitto-mar Rosso EDEN VIAGGI

PER SAPERNE DI PIU’... Marsa Matrouh

Novità Eden Village Omneya Le Mirage

Margò

Crociera Luxor-Aswan +3 notti a Marsa Alam

L’operatore Telefono booking: 0721-4421 e-mail: edenviaggi@ edenviaggi.it

Prodotto di punta Oltre alla novità di Marsa Matrouh, senza dubbio il nostro Eden Village Gemma Beach Resort, complesso di recente costruzione con servizi eccellenti, a Marsa Alam.

14

Qual è l’andamento delle prenotazioni? «Ad oggi la “velocità” del mar Rosso è leggermente al di sotto delle aspettative dichiara Angelo Cartelli, direttore commerciale e marketing Eden Viaggi - ma confidiamo in una rapida ripresa grazie anche alle iniziative commerciali che abbiamo messo in atto, come “Blocca il Prezzo”, “Parti adesso e paghi poi” e le nuove “flash sales”, offerte valide per prenotazioni entro il 28 aprile con prezzo finito, la possibilità di cambiare data, destinazione e aeroporto fino a 20 giorni prima della partenza e la certezza del prezzo più basso». La novità di prodotto? «Quest’anno abbiamo rinnovato la destinazione inserendo un altro Egitto, quello della costa mediterranea. Infatti novità più importante del 2013 è l’Eden Village Omneya Le Mirage a Marsa Matrouh, rinomata

per le sue spiagge di sabbia bianca e per le acque cristalline. Il complesso, che aprirà la stagione il prossimo maggio, sorge sulla spiaggia di Sidi Haneish. Da Marsa Matrouh è possibile raggiungere Il Cairo, l’Oasi di Siwa, e città come Alessandria, situata a 290 chilometri, o El Alamein, teatro di una delle battaglie cruciali della seconda guerra mondiale. New entry principale di Margò è invece la crociera sul Nilo da Luxor ad Aswan, in combinato con tre notti di soggiorno mare a Marsa Alam sulla motonave Sherry Boat, cinque stelle».

Il plus Il mar Rosso si distingue da qualunque altra meta balneare: il clima piacevole tutto l’anno e l’estrema vicinanza al nostro Paese. Inoltre è una destinazione adatta ad ogni tipologia di target.

A

ndamento positivo per i primi quattro mesi del 2013 dell’Egitto fimato Veratour. «Siamo soddisfatti: il trend è positivo e in incremento rispetto all’anno scorso - spiega Stefano Pompili, direttore generale del to -: tra gennaio e aprile la crescita è stata del 25% su Sharm el Sheikh e del 10% su Marsa Alam, i cui numeri ci auguriamo di raddoppiare grazie all’apertura a giugno del nuovo Veraclub El Quseir Radisson Blu Resort. Positivo anche l’andamento per le partenze dell’estate con un +15% circa. Nonostante la forte guerra tariffaria che il mercato sta attuando su questa meta, riusciamo a mantenere comunque la nostra politica prezzi. Veraclub ha un’ampia offerta sull’Egitto balneare: Marsa Matrouh, Sharm El Sheikh e Marsa Alam. Prodotto di punta per l’anno e l’estate 2013 è dunque il nuovo Veraclub El Quseir Radisson Blu Resorts a Marsa Alam, in apertura ai primi di giugno, che si aggiunge al Veraclub Elphistone, uno dei primi

resort nell’area di Marsa Alam, raddoppiando le camere Veratour sull’area e quindi con prospettive di raddoppiare prenotazioni e volumi. La struttura di categoria 5 stelle si compone di 250 camere, un centro benessere e un centro conferenze.

S

truttura di punta a Marsa Alam, il Gorgonia Beach Resort si presenta sul mercato italiano come uno dei Seaclub firmati da Francorosso. «Nell’inverno abbiamo riscosso un buon successo sul nostro mercato spiega il direttore commerciale della struttura, Nino Ciaccio -. Francorosso commercializza circa un terzo delle 350 camere complessive e nell’inverno i numeri sono stati positivi, anche se il vero exploit è venuto dal mercato tedesco. In febbraio e marzo globalmente abbiamo registrato un tasso di occupazione pari al 92%». Fra le novità in cantiere, «con ogni probabilità installeremo presto dei pannelli solari per il riscaldamento dell’acqua, in linea con la vocazione ecosostenibile della struttura, inserita in un parco naturale protetto. Inoltre, entro agosto realizzeremo un nuovo pontile per l’accesso al mare».


Quotidiano www.travelquotidiano.com

10 aprile 2013

Speciale Egitto-mar Rosso PER SAPERNE DI PIU’...

U

n andamento delle prenotazioni «migliore rispetto a quello del 2012» per Best Tours, come spiega una nota della direzione del to: «Il trend è nettamente migliore se si considera anche l’attuale andamento del mercato. Le novità vere di prodotto sono sostanzialmente due: la prima è l’inserimento nella programmazione dell’Hotel The Breakers di Soma Bay e del Moevenpick Resort di Sharm. Inoltre vengono riconfermate delle esclusive: BestResorts Blue Bay resort & Spa a Sharm, dove Best Tours commercializza due tipologie di camere (executive e deluxe) e BestResorts Oberoi Sahl Hasheesh, a Hurghada».

N

el processo di riorganizzazione di Hotelplan Italia, l’Egitto classico e il mar Rosso tornano ad essere due mete strategiche dell’offerta dell’operatore. A garantire la continuità della programmazione il marchio Turisanda, che torna al logo antico “da Viaggiatore a Viaggiatore”.

siva per il mercato italiano, a Marsa Alam, l’Abu Dabbab Resort, mentre a Sharm El Sheikh si aggiungono i nostri Marevero Club Faraona Reef Resort e Reef Oasis Beach Resort.

A «L’andamento della stagione invernale sul mar Rosso è stato soddisfacente, con un +10% rispetto allo scorso anno, costante invece il trend dell’Egitto classico, del resto la situazione socio politica non consente grandi slanci – afferma Fabio Introna, tour operator manager di Hotelplan Italia -. Rispettivamente le previsioni sull’estate sono buone soprattutto sul mar Rosso dove abbiamo 250 charter dall’Italia. La programmazione è stata tutta confermata. Tra le novità l’escursione, di un giorno e una notte, nella baia di Berenice nel deserto, presso la struttura da 12 camere “Fata Morgana”».

P

er il trimestre gennaio–marzo 2013 «il trend ha segnato un +30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno – afferma Ramon Parisi, direttore generale di Marevero -. Abbiamo avvertito un rallentamento in concomitanza con la settimana di Pasqua, come tutto il mercato del resto, probabilmente anche per l’incertezza della situazione politica attuale. Tuttavia i primi mesi dell’anno hanno segnato una performance molto positiva. Tra le novità avremo in esclu-

ttesa per «un’estate positiva» in casa Settemari: «L’andamento del booking sull’Egitto è buono – dichiara Rolando Guidi, pm Egitto del to -. A Sharm il prodotto si arricchisce del SettemariClub Sea Life & Gardens, 4 stelle, che si affianca al SettemariClub Sea Club, 5 stelle, già nella programmazione da diverse stagioni con ottimi riscontri da parte della clientela. La grande novità 2013 sarà pertanto la possibilità, grazie a queste due strutture adiacenti senza separazioni all’interno, di offrire anche su Sharm proposte di categorie diverse per esigenze differenti, con un eccellente rapporto qualità-prezzo e con un ampio ventaglio di servizi accessibili agli ospiti, specialmente in termini di animazione e miniclub. A Marsa Alam Settemari si riconferma leader della destinazione grazie ai 3 SettemariClub Floriana Lagoon che continuano a riscuotere uno straordinario successo.

A

spettative positive per il 2013 a dispetto di una situazione «altalenante, ma comunque in crescita sul 2012»: così Quirino Falessi, direttore commerciale de I Viaggi del Turchese. Diverse le novità per l’estate in arrivo, a cominciare dal programma protezione carburante che blocca i supplementi di prezzo legati all’aumento del carburante avio e l’importo della carbon tax, applicabile contestualmente alla prenotazione o, al più tardi, nei 2 giorni successivi, solo per i pacchetti con quote da catalogo (con esclusione delle offerte speciali e di tutte le formule roulette) e con voli operati direttamente. «Per quanto riguarda il prodotto, la programmazione da Fiumicino è stata incrementata, sia per quanto riguarda la prosecuzione dei voli sul mar Rosso con Hurghada, Marsa Alam e Sharm el Sheikh a cui si aggiunge anche il volo per Luxor abbinato alle nostre crociere, sia in combinazione con il soggiorno al Cairo che con le sette notti di navigazione».

15



travel-quotidiano-10042013