Page 1

Pasqua

speciale


Speciale Pasqua

pag 05

L’editoriale

pag 06

Menù di Pasqua

pag 16

Il dolce di Pasqua

pag 22

Do It Yourself • My washi tape per SeasonMag

pag 26

Do It Yourself • UhLaLà per SeasonMag

pag 30

Do It Yourself • NanaCea per SeasonMag

pag 34

Easter Decor • Mr e Mrs Egg

pag 38

Paper Love Box

pag 40

Free Download

pag 44

I collaboratori

3


4


L’editoriale

Pasqua alta, Pasqua bassa… l’ho capito solo da grande cosa voleva dire. Sapevo che non arrivavi mai nello stesso giorno ma ogni volta erano gli stessi rituali. La scuola chiusa per una settimana, le partenze in macchina, il mare, i primi giorni di caldo, l’aria fresca, il profumo dei fiori appena sbocciati, l’aria frizzantina, le uova benedette, il pranzo di pasqua in famiglia, il pic nic di Pasquetta, l’uovo di cioccolata e la sua sorpresa, una macchinina, un anello di plastica. Pasqua è rinascita, Pasqua è festa , Pasqua sono i lavoretti fatti amano a scuola da regalare a mamma e papà… Siamo cresciuti ma le cose non cambiano. L’amore per le feste rimane, i preparativi, i dolci, i lavoretti….

5


Menu’ di pasqua

Menu’ di

Pasqua

A cura di: Rossella Venezia • Vaniglia Cooking

Per il pranzo di Pasqua tutto dovrà essere assolutamente perfetto: dalle ricette che preparerete, alla sorpresa che metterete nell’uovo di Pasqua, ogni dettaglio sarà rigorosamente curato da voi, quest’anno potrete farlo con le idee gustose di Rossella di Vaniglia Cooking Dall’antipasto al dolce, un menù completo, facile da preparare e da mettere a tavola per i vostri ospiti speciali.

6


7


Menu’ di pasqua

Vellutata di bieta, mela, agretti e maggiorana fresca. Ingredienti (per 4 persone): 1 costa di sedano 1 mela red delicious 250 di bieta 250 gr di agretti 1 litro circa di brodo vegetale leggero 2-3 rametti di maggiorana fresca Yogurt al naturale o panna acida Olio, sale, pepe

Preparazione: In un ampio tegame, far soffriggere il sedano e la mela tagliati a fettine sottili. Profumare con le foglie di maggiorana (lasciandone da parte alcune per finire il piatto) e cuocere per 3-4 minuti. Aggiungere la bieta pulita e tagliata a strisce di circa 1 cm, e gli agretti puliti e tagliati a pezzetti di 5 cm di lunghezza. Lasciar insaporire 5 minuti, aggiustare di sale ed aggiungere il brodo fino a coprire tutte le verdure. Far bollire a fuoco moderato per una ventina di minuti, aggiungendo brodo se occorre. Trascorso questo tempo, lontano dal fuoco, frullare tutto con il minipimer e regolare la consistenza aggiungendo se occorre poco brodo o proseguendo la cottura per altri 5 minuti. Servire aggiungendo ad ogni porzione di vellutata uno o due cucchiai di yogurt al naturale o panna acida, poco olio, le foglie di maggiorana e pepe.

8


9


Menu’ di pasqua

Triangolini di pasta fillo CON ZUCCHINE, CAPRINO E MENTUCCIA.

Ingredienti (per circa 15 triangolini): 1 confezione di pasta fillo già pronta 400 gr di zucchine piccole 1 manciata di foglie di mentuccia tritata finemente (3-4 rametti) 1 limone bio (la buccia) 1 spicchio di aglio Olio extravergine d’oliva Sale, pepe macinato al momento 140 gr di formaggio fresco di capra

Preparazione: Lavare, mondare e poi tagliare le zucchine a fiammifero, in bastoncini da 1 cm per 2-3 cm di lunghezza, poi farle insaporire per 5 minuti in una ciotola, ben mescolati con poco olio, sale, pepe, la menta e la scorza grattugiata del limone. A parte, in un’ampia padella antiaderente, far rosolare l’aglio tagliato a metà e privato dell’anima, in poco olio, poi aggiungervi le zucchine e farle dorare per circa 8 minuti. A questo punto aggiungere il formaggio tagliato a pezzetti molto piccoli e farlo sciogliere 2 minuti, aggiungere se utile per ammorbidire il tutto un paio di cucchiai di acqua, poi togliere dal fuoco. Assaggiare e aggiustare di sale e pepe. Preriscaldare il forno a 180° C. Spennellare il piano di lavoro con l’olio, adagiarvi un foglio di pasta fillo, spennellare anche il foglio di pasta fillo , aggiungerne un secondo, spennellare anche quello e tagliare longitudinalmente, in 5 strisce da circa 8 cm (il mio foglio era 40 x 60 cm) con un coltello affilato o una rondella liscia e disporre all’inizio di ogni striscia un cucchiaio o due dell’impasto alle zucchine. Cominciare ad arrotolare i triangolini spennellandoli se occorre con poco olio e badando che il ripieno non fuoriesca. Proseguire con tutta la pasta fillo disponibile e cuocere sulle teglie del forno, disposti su fogli di carta da forno, per 10-15 minuti o finche diventano dorati e croccanti.

10


11


Menu’ di pasqua

Agnello alla menta SU MATTONELLA DI PATATE E CIPOLLE CARAMELLATE

Ingredienti per l’agnello (per 4 persone): 1 carré di agnello con 8 costolette, già pulito 180 gr di spinacino, per servire 2 cucchiai di senape in grani 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva Ingredienti per la salsa alla menta (per 4 persone): 5-6 rametti di menta (le foglie) 2 cucchiai di succo di limone 4 cucchiai di olio extravergine di oliva sale Ingredienti per la mattonella alle patate (per 4 persone): 2 piccole cipolle bionde, affettate sottilmente 2 cucchiai di zucchero di canna 2 cucchiai di aceto balsamico 6 patate sbucciate a affettate molto sottili 200 ml di panna liquida 100 gr di parmigiano a scaglie Preparazione: Preparare il condimento alla menta: tritare le foglie di menta con l’olio, il limone e poco sale. Tenere da parte. Preriscaldare il forno a 220° C. Scaldare una padella antiaderente sulla fiamma alta, con l’olio e la cipolla. Far ammorbidire per 2 minuti o poco più. Aggiungere lo zucchero e l’aceto balsamico e cuocere per ancora 6-8 minuti o finchè la cipolla è caramellata. Foderare una teglia circa 25 x 35 cm con carta da forno e mettervi due strati di patate, poi uno strato di cipolle caramellate, poi proseguire con le patate e di nuovo con le cipolle, finendo con uno strato di patate. Versarvi sopra la panna e finire con il parmigiano. Infornare per 30 minuti, o finché la superficie è dorata e le patate tenere. Nel frattempo diluire il condimento alla menta con l’olio ed aggiungervi la senape, poi utilizzarne una parte per spennellare bene l’agnello. Una volta pronte le patate, mantenerle al caldo e abbassare il forno a 200° C; cuocervi l’agnello per 15-20 minuti o fino al grado di cottura desiderato (deve rimanere rosa dentro). A fine cottura tagliare il gratin di patate in carrés e distribuirli nei piatti, poi tagliare l’agnello in 4 e adagiarlo sopra le patate. Irrorare di altra salsa alla menta e servire con le foglie di spinacino. 12


biancoNatale

13


Menu’ di pasqua

Frolla al kamut Farcita al lemon curd Ingredienti per 2 teglie quadrate da 24 x 24 cm Per i gusci di frolla al kamut: 140 gr di burro freddo a pezzetti 140 gr di zucchero semolato 280 gr di farina di kamut 1 uovo Per il lemon curd buccia di 4 limoni bio 130 ml di succo di limone appena spremuto (2-3 limoni) 150 gr zucchero di canna in cristalli 100 burro 4 uova intere Per decorare (facoltativo) 50 gr* di pasta di zucchero Qualche fogliolina di menta Preparazione: Preriscaldare il forno a 170° C. Per la frolla mescolare insieme tutti gli ingredienti con una forchetta, o con la planetaria, o comunque cercando di non toccare (per non scaldarlo eccessivamente) troppo l’impasto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendere la pasta con il mattarello (aiutandosi all’occorrenza ponendola tra due fogli di carta da forno), e sistemarla nelle teglie rivestite di carta da forno. Bucherellarne la superficie con una forchetta e cuocere in bianco per circa 30 minuti (cuocio in bianco per i primi 15-20minuti, poi tolgo carta e fagioli e proseguo la cottura per altri 10 circa per far asciugare bene il guscio di frolla), o comunque finché la superficie della frolla non risulta dorata e croccante. Nel frattempo preparare il lemon curd. Far sciogliere a fuoco bassissimo in un pentolino a fondo spesso succo e scorza dei limoni con lo zucchero e il burro. A parte sbattere leggermente le uova, poi versarle nel pentolino, senza toglierlo dal fuoco, mescolando continuamente, finché la crema non vela il cucchiaio. Stendere al mattarello la pasta di zucchero, spolverizzando il piano di lavoro, per facilitare l’operazione, con poco zucchero a velo, fino a darle uno spessore di 1 o due millimetri, e ricavarne, con una taglia pasta, le forme desiderate (fiori, farfalle, cuori, …). Farcire i gusci di frolla al kamut con il lemon curd, poi decorare con le forme di pasta di zucchero e le foglioline di menta. *anche meno 14


biancoNatale

15


Menu’ di pasqua

Cupcakes al cioccolato con cream cheese frosting al cocco A cura di: Mari G. • Anemone Ingredienti per 12-16 cupcakes: 50g di cacao amaro in polvere di ottima qualità 140ml di acqua bollente 115g di burro molto morbido A cura di: Nadia semolato Di Simine • www.facebook.com/nadia. 200g di zucchero disimine 2 uova grandi 180g di farina 0 1 pizzico di sale 2 cucchiaini scarsi di lievito per dolci Per il cream cheese frosting al cocco: 110-120g di burro molto morbido 375g di formaggio cremoso 80g di zucchero a velo 1/2 cucchiaino di vaniglia in semi cocco in scaglie q.b. Per la decorazione: cocco in scaglie q.b. ovetti di cioccolato q.b. Preparazione: In una terrina versare l’acqua bollente ed aggiungere il cacao amaro, mescolare bene fino a completo assorbimento e lasciar raffreddare. Foderare una teglia per muffins con i pirottini. Versare in una ciotola gli ingredienti secchi: setacciare la farina con il lievito, aggiungere il sale e tenere da parte. Preparare le basi: con uno sbattitore elettrico, in un'ampia terrina, battere a crema il burro con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungere le uova, uno alla volta, assicurandosi che vengano assorbite completamente. Unire man mano la farina ed il lievito precedentemente setacciati. Infine, versare il composto di cacao e acqua ormai freddo. Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto liscio. Riempire i pirottini per circa 2/3 ed infornare per 20-25 minuti, in forno già caldo, a 180°C. Una volta pronte, lasciar raffreddare le basi. Preparare il frosting: in una terrina, con lo sbattitore elettrico, battere a crema il burro. Aggiungere la vaniglia ed il formaggio cremoso fino ad ottenere un bel composto liscio. Sempre utilizzando le fruste elettriche, aggiungere lo zucchero a velo fino a che il tutto sia ben incorporato e pronto per la decorazione. A piacere, aggiungere anche un paio di cucchiai di cocco in scaglie e mescolare brevemente. Decorare i cupcakes: distribuire il frosting sulle tortine utilizzando un cucchiaio o una spatola e cospargere di cocco in scaglie, pressando leggermente. Come tocco finale aggiungere gli ovetti di cioccolato. 16


17


Menu’ di pasqua

BUnny Food A cura di: Nadia Di Simine • www.facebook.com/nadia.disimine Foto a cura di: Alessandra Riccioli

Ingredienti per i biscotti al burro: 227 gr di burro morbido 100 gr di zucchero 2 tuorli L 1 ½ tsp vaniglia 260 gr di farina ¼ tsp di sale Inredienti per la glassa: 300 gr di zucchero a velo Acqua bollente q.b. Colorante alimentare verde e arancione Preparazione: Preparare i biscotti montando il burro con lo zucchero nella planetaria. Aggiungere i tuorli, dopo averli fatti amalgamare unire tutta la farina. Trasferire il composto in una sac-à-poche con un beccuccio da 8 mm di diametro. Su una teglia ricoperta da carta forno realizzare i biscotti lunghi circa 7 cm. Cuocere a 170° per 8 min. Preparare la glassa amalgamando un po’ d’acqua bollente allo zucchero a velo e colorarne ¾ di arancione e la restante parte con il colorante verde. Immergere i biscotti prima nella glassa arancione per ¾ della lunghezza e lasciar asciugare su una gratella. Immergere la restante parte dei biscotti nella glassa verde. Prima che la glassa arancione si sia asciugata del tutto creare delle linee orizzontali con uno stuzzicadenti.

18


19


Menu’ di pasqua

Panna cotta

ALLA FRAGOLA E LAVANDA A cura di: Francesca Palmieri • www.lagattacolpiattochescotta.blogspot.it

Ingredienti per cinque coppette: 250 g di panna fresca da montare 150 g di latte 70 grammi di zucchero Semi di vaniglia Due fogli di gelatina 10 fragole Fiori di lavanda essiccati (a piacere) Foglie di menta fresca (per decorare) Preparazione: In un pentolino, scaldate la panna e il latte con lo zucchero e i semi di vaniglia. Raggiunta l’ebollizione, togliete dal fuoco e mettete in infusione i fiori di lavanda (attenzione a non esagerare con la dose, basta la punta di un cucchiaino). Lasciate riposare per circa 30 minuti. Nell’attesa, mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti e frullate le fragole con un goccio di latte e un cucchiaino di zucchero. Con un colino filtrate il composto liquido per eliminare i fiori di lavanda e rimettete sul fuoco a scaldare. Unite la purea di fragole e i fogli di gelatina, ben strizzati. Amalgamate con cura. Versate nelle coppette e ponetele in frigorifero per almeno 4 ore. Prima di servire, decorate la panna cotta con fragole tagliate a pezzetti, qualche fiore di lavanda e foglioline di menta.

20


21


DoitYourself

22


DoitYourself

23


Doityourself

doitYourself mywashitape FOR SEASONMAG A cura di: Anabella Veronesi • My washi tape Per fare una bella ghirlanda di Pasqua ci vuole davvero poco...basta usare la fantasia e i Washi tape. Cosa sono i Washi tape?? Tipicamente il Washi Tape è realizzato in fibre naturali, come ad esempio il bambù o la canapa, ma più comunemente dal materiale ricavato dalla corteccia di alcuni alberi nativi del Giappone. Il termine Washi deriva da wa, che significa giapponese, e shi che significa carta, e indica la carta utilizzata in molte arti tradizionali giapponesi, come l’origami. Il washi ha poi trovato applicazione anche come nastro adesivo, appunto il washi tape. La sua peculiarità principale è dovuta alla possibilità di attaccarlo e staccarlo senza lasciare tracce, il che permette di reinventare ogni giorno lo stile della propria casa e degli oggetti che preferiamo. Tutto quello che occorre è: washi tape colorati cartoncino cordino forbici foratrice matita lettere in cartone o in legno Cominciare ad attaccare uno alla volta i washi tape, alternando i colori, sul cartoncino fino a coprirlo tutto. Appoggiare sopra le lettere in cartone e disegnarne la sagoma con una matita. Ritagliare le lettere e fare dei piccoli buchi nelle estremità superiori con la foratrice. Infilare le lettere con il cordino colorato e attaccarle al muro con dei pezzetti di washi tape.

24


Doityourself

25


Doityourself

centro tavola di pasqua

uhlala’ FOR SEASONMAG A cura di: Jessica di Giacomo • www.uhla-la.blogspot.it Foto a cura di: Federica Cavicchi Con pochi semplici oggetti e fiori di campo si può realizzare un centrotavola pasquale carino e divertente. Tutto quello che occorre è: - fiori - spugna - campana di vetro - coltellino o forbici - legno - uova di plastica o cioccolato Procedimento: Prima di tutto immergere la spugna bagno. Appena avrà assorbito tutta l’acqua lasciarla sgocciolare un attimo e procedere con la sistemazione sopra al tronco di legno. A questo punto iniziate ad inserire i fiori cercando di creare un ipotetico mezzo arco. Fate attenzione che l’altezza dei fiori non sia eccessiva, altrimenti con la campana di vetro si rovinerebbe. A questo punto sistemate le uova e poco prima che arrivano gli ospiti sistemate anche la campana di vetro, così che i fiori respirino il più possibile e non creino poi condensa.

26


Doityourself

27


Doityourself

28


29


Doityourself

doitYourself

nanacea

FOR SEASONMAG A cura di: Rossana Cervellera • www.nanacea.it Foto a cura di: Alessandra Riccioli

Un’idea semplice e divertente per i bambini, ma non solo! Tutto quello che occorre: - due grucce di ferro sottile - colla a caldo - pinze per il ferro - cerchietto - strisce di stoffa larghe almeno 1 cm Con l’aiuto della pinza per il ferro, modellate le due grucce fino a quando non sembreranno due grandi orecchie. Prendete la colla a caldo ed unite il cerchietto alle orecchie. A questo punto, fissate con un puntino di colla una strisca di stoffa con l’estremità del cerchietto e iniziate a girare fino a ricoprire il tutto. Fate attenzione a fissare anche la parte finale della strisca altrimenti vi scapperá il tutto A qursto punto non vi rimane che indossarlo e divertirvi!

30


31


Doityourself

32


Doityourself

33


easter decor

mr&mrs

egg A cura di: Manuela • www.pinkfrilly.blogspot.it

Ecco un’idea divertente ed economica per regalare un sorriso o fare una sorpresa a chi amate. Allestite la tavola di Pasqua con queste buffe uova segnaposto che aspettano solo di rendere piÚ allegra e piacevole la vostra colazione.

34


35


easter decor

36


easter decor

37


paper love box

Un’idea nata dall’amore per tutto quello che è carta e cancelleria! Biglietti di auguri, decorazioni, carte giapponesi per origami, stickers, timbri... 4 scatole a cadenza stagionale, con uno speciale per il Natale. Timbri, stationary personalizzate per l’occasione, nastri, carta da pacchi, glassine... Una box piena di idee e di materiale utile per rendere speciale ogni stagione!

38


paper love box

Acquista qui!

39


free download

A cura di: Sara Pastorino • Thelapisu

Free download

40


biancoNatale

41

Foto a cura di Alessandra Riccioli


la redazione

elena mariani

Direttore SeasonMag • Responsabile grafico

rossana cervellera Responsabile creativa Link: Nanacea

www.lets-color.blogspot.it Brianzola di nascita ma nel cuore cittadina del mondo, vivo in una famiglia numerosa, rumorosa e colorata. Amo la dinamicità sotto ogni suo aspetto, perché mi dà energia, stimoli e creatività. Sono innamorata degli oggetti e della funzionalità. Per questo ho studiato Industrial Design. Amo la fotografia, osservare, ascoltare la gente, la musica e a volte il silenzio. Amo parlare, comunicare e trasmettere emozioni. Per questo ho studiato Visual Design e ora lavoro nell’ambito della grafica e della comunicazione. Amo i colori e la loro capacità di trasmettere emozioni. Amo i dettagli. Amo lasciarmi ispirare dalle situazioni, dagli oggetti e da qualsiasi altra cosa che mi possa dare stimoli e creatività. Amo ridere, ma anche piangere. Amo guidare e cantare mentre guido. Amo essere circondata dagli amici. Amo tante cose, ma forse una sola presentazione non basta per descriverle tutte .

Mi chiamo Rossana, ma tutti mi conoscono come Nanacea. Siciliana d’origine, ma milanese d’adozione. Volevo fare la ceramista, sono diventata psicoterapeuta, ma lavoro nel mio albergo e da pochissimo anche nel mio negozio. Amo cucire e cucinare seguendo gli insegnamenti della nonna e della zia, lavorare a maglia, leggere, viaggiare e fotografare. Amo i fiocchi, il giallo e il carnevale, i fiori freschi, gli utensili da cucina, righe e pois, le granite e la mia Chanel. Odio mangiare cose verdi, fare la ceretta e ho paura delle galline.

42

susanna

Gra

www.suzestudio.com

Sono un grafico freel Wedding Suites e desig creativi che sognano in AMO: il mio bambin Londra, i frutteti, il de il bianco, il caffè, i je interessanti, la carta. ODIO: le ingiustiz l’arancione, gli estr motivo, i rimpianti, l’in


la redazione

mancini

afica

- www.dailysuze.com

lance, specializzata in gn per “piccoli progetti n grande”. no e la mia famiglia, esign, i libri, il glitter, eans, le conversazioni

zie e i pregiudizi, ranei scortesi senza nsalata.

elena bottinelli

gaia borzicchi

Fotografia www.ilbaccellodivaniglia.com

Fotografia www.alices-adventuresinwonderland.com

Un diploma al liceo classico, una laurea in lingue, un amore per tutto ciò che è arte, poesia, creatività. La cosa che mi riesce meglio, però, è osservare. Possibilmente attraverso un mirino e inventare storie, immaginare vite, fare lunghi viaggi per poi tornare con i piedi per terra e conservare i ricordi. Amo i progetti, quelli che si realizzano e quelli che restano solo sogni, fare tardi la sera davanti al pc a guardare fotografie, leggere blog, chiacchierare con un’amica.. imparare ogni giorno qualcosa di nuovo, fare to do list e non rispettarle, sfogliare l’agenda e pensare a quante cose ancora posso fare.. ecco perché sono felice di essere una voce di Season Mag!

Blogger, fotografa e sognatrice. Amo condividere e collaborare. Mi piacciono le giornate d’estate, i colori dell’autunno, il “calore” del Natale ed i profumi della primavera. Viaggiare è la mia più grande passione dopo la fotografia. Viaggio tutte le volte che posso e ho la macchina fotografica sempre in borsa per immortalare momenti preziosi ed i dettagli che sono il sale della vita.

43


i Collaboratori

francesca palmieri

nadia di simine

www.lagattacolpiattochescotta.blogspot.it

www.facebook.com/nadia.disimine

jessica di giacomo

rossella venezia

www.uhla-la.blogspot.it

www.vanigliacooking.blogspot.it

44


i Collaboratori

sara pastorino

manuela

www.etsy.com/shop/thelapisu

www.pinkfrilly.blogspot.it

annabella veronesi

alessandra riccioli

www.mywashitape.com

www.behance.net/alericcioli

45


i Collaboratori

mari g www.anemoneincucina.com

federica cavicchi www.facebook.com/vicibella

46


Cerchiamo fotografi, cuochi, pasticceri, artigiani, crafters e makers, fioristi, calligrafi, stilisti, decoratori, party planners, modelli e modelle, graphic designers, specialisti in eventi, pittori, esercenti, artisti, interior designers, negozianti, scrittori, locations, truccatori, parrucchieri, stylist, bloggers, creativi e curiosi. Se vuoi proporti per collaborare ad uno dei nostri progetti, presentati con qualche esempio del tuo lavoro scrivendo a redazione@seasonmag.it Oppure proponici un tuo progetto, individuale o collettivo, dedicato alla prossima stagione. non vediamo l’ora di conoscerti! 1. Cerchiamo contributi INEDITI ed ESCLUSIVI. Dopo la pubblicazione su Season Mag potrai tranquillamente postare un estratto del tuo materiale sul tuo blog, sito o social networks.

L’invio di una proposta non comporta automaticamente la sua pubblicazione. Le proposte verranno selezionate a giudizio insindacabile della redazione, in base a criteri di coerenza con la nostra linea editoriale ed estetica, nonché in base alle esigenze di ogni singolo numero del magazine.

Se hai un’attività commerciale o un business creativo e vuoi includere i tuoi servizi o prodotti nel tuo contributo, saremo liete di darti visibilità, purchè questo non sia esclusivamente a scopo autopromozionale. Per tutti i collaboratori di Season Mag sarà comunque a disposizione un piccolo spazio di presentazione e naturalmente verranno inclusi credits e links di ciascuno.


SeasonMag • Speciale Pasqua 2014  

Uno speciale tutto dedicato alla Pasqua. Ricette, DIY e idee carine per decorare, in puro stile SeasonMag, la Pasqua.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you