Page 1

ANNO XXXI NUMERO 334

La RIVISTA MENSILE del territorio

CARMAGNOLA, CARIGNANO, CASALGRASSO, VILLASTELLONE, POIRINO, RACCONIGI E DINTORNI

21.500 COPIE DISTRIBUITE GRATUITAMENTE

di cui 18mila “porta a porta” in tutte le case di CARMAGNOLA, CARIGNANO, CASALGRASSO

Il Carmagnolese

SETTEMBRE MAGGIO 2021

Registrazione Tribunale di Torino del 2-10-1991 n. 4377

DIRETTORE RESPONSABILE Francesco Rasero - SOCIO FONDATORE: Piergiorgio Sola EDITORE Associazione Culturale “Il Carmagnolese” REDAZIONE Via Gardezzana, 26 - Carmagnola - redazione@ilcarmagnolese.it - PUBBLICITÀ Tel. 339.2121480

PUNTO di VISTA

TEL. 011.9722998 377.3251536

Appuntamento dal 27 agosto al 5 settembre tra sapori, eventi e stand

Organizzano Carmagnola Tv, “Il Carmagnolese” e La Pancalera

IL PEPERONE COLORA CARMAGNOLA

CONFRONTO TRA GLI ASPIRANTI SINDACI

Da venerdì 27 agosto a domenica 5 settembre va in scena l’edizione 2021 della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola, che -situazione sanitaria permettendo- prova a tornare alla tradizione, ospitando eventi, stand e spazi dedicati ai sapori e al territorio. È infatti prevista un’area espositiva di oltre 10 mila metri quadrati, con sei piazze enogastronomiche, a partire dall’ormai celebre Piazza dei Sapori (in piazza Mazzini), e più di 2.500 posti a sedere. Oltre 200 gli espositori, di cui molti proporranno prodotti agricoli e alimentari, dislocati anche nel centro storico, lungo l’asse di via Valobra. I peperoni troveranno spazio nei banchetti di vendita dei produttori locali, nel “Pane della Sagra” venduto in San Filippo a favore di Casa Roberta, nel “village” a tema agricolo con cibo e attività per bambini, ma anche durante incontri con chef e scrittori; nelle cene a tema e grazie all’innovativo PepeSandwich. Piazza Sant’Agostino sarà il “Salotto della Fiera”, con talk show, interviste e approfondimenti, trasmessi anche online sulla pagina Facebook ufficiale: tra le novità di quest’anno, la Pep-Revolution lanciata dalla giornalista e divulgatrice Renata Cantamessa, alias Fata Zucchina, dedicata alla salute dell’Uomo e del Pianeta, con uno spazio fisso nel palinsesto. Il cartellone della kermesse include inoltre concerti, spettacoli, laboratori, degustazioni, show cooking, momenti conviviali e spazi culturali: all’interno è disponibile tutto il programma, giorno per giorno. Particolare attenzione, infine, sarà dedicata agli aspetti ambientali, con forniture eco-sostenibili e punti per la raccolta differenziata, oltre all’iniziativa anti-spreco realizzata grazie alla collaborazione di Cuki, che fornirà doggy bag in alluminio per portare via l’eventuale cibo non consumato. Rinnovata anche la partnership con la Fondazione per la Ricerca su Cancro di Candiolo, charity partner della Fiera.

Giovedì 16 settembre il

La sera di giovedì 16 settembre si terrà un momento di confronto pubblico, con dibattito pre-elettorale, organizzato dai mezzi di informazione del territorio “Carmagnola Tv“, “Il Carmagnolese” e “La Pancalera“. L’invito è stato inoltrato ai candidati sindaco; il dibattito verrà condotto e moderato da giornalisti delle tre testate locali. L’incontro prevede la presenza del pubblico, con modalità che dipenderanno dalla situazione sanitaria e dalle regole anticontagio che saranno in vigore in tale data: ulteriori dettagli saranno forniti sul sito ilcarmagnolese.it e sui social. Verrà in ogni modo garantita la diretta streaming online, tramite i siti web e le pagine Facebook delle testate organizzatrici. Foto Claudio Massarente

TORNA LA FIERA,

navette “green” per una città più sostenibile nuovo servizio gratuito

CITTÀ DI CARMAGNOLA

Pagine 18-21

Il Sindaco, Ivana GAVEGLIO L’Assessore ai Trasporti, Alessandro CAMMARATA

LINEA 611 SAN GIOVANNI-STAZIONE FS-MUNICIPIO-SAN MICHELE-TUNINETTI-CASANOVA


SANTA RITA

VIA SAN GIOVANNI BOSCO

VIA GIOLITTI

VIA CAVOUR

VENDITA AFFITTA VENDITA AppartamenAppartamento pari Appartamento, Appartamento al nuovo di soggiorco m p le t a m e n t e q u a d r i l o c a le , to quadrilocale, VENDITA AFFITTA VENDITA B.CAVALLINO VIA MURATORI RISTRUTTURATO r i stB.CAVALLINO r u t t u ra t o , pari al nuovo,con no living, cucinotto, conMURATORI ottimi matecomposto da ingiardino privato camere, bagno, parte bassadue in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnB.CAVALLINO VIA B.CAVALLINO dida villa proponiamo dida villa proponiamo didacon villaripoproponiamo e orto di pertilavanderia, balcone, riali, composto gresso parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare unità immobiliare di unità immobiliare di cantinadie box auto. davilla spaziosa zona nenza. Compostiglio evilla cabina dida villaristrutturata proponiamo dida proponiamo dida proponiamo 160 mq. 160 mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata Stabile di quattro appartamenti ristrutgiorno, cucina aperta, due camere, doppi armadio, ampio soggiorno, cucina abitasto da soggiorno unità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata mq. ristrutturata ristrutturata servizi, due balconi, cantina e box auto. bile,160 living, cucinotta abitabile, due camere turato duemq. camere, dueebalconi, cantina e panoramico p.autoeedotato di ascensore, senza bar- 160 panoramico p.auto e panoramico p.auto terrazzo diriere copertura di copertura di copertura moto moto moto Serramenti basso emissivi, zanzarie- box terrazzo da letto, bagno, ripostiglio e balcone. auto. Stabile con ascensore, doppia architettoniche, TERMOAUTONO- terrazzo panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati Cantina e box auto doppio. Euro 179.000 esposizione, infissi vetro doppio e zanzaMO. Ampio cortile condominiale. Euro re. Zona centrale, comodo a tutto. Euro moto moto moto rif.1518597 140.000 rif. 1487116 160.000 rif.1470412 riere. Euro 156.000 rif. 1112022 Solo referenziati

VIA CAVOUR

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 NUOVA COSTRUZIONE

Euro 000.000,00 BILOCALE CON TERRAZZO Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 TRILOCALE Euro 000.000,00CLASSE A+

Euro 000.000,00 PIAZZA ANTICHI BASTIONI Euro 000.000,00

Solo referenziati

Euro 000.000,00 MONTEU ROERO Euro 000.000,00

AppartamenAppartamento in perfetto ordine, piano Appartementi in classe A+, riscalda- A p p a r t a mento a pavimento, pompa APPARTAMENTO di calore, mento biloto trilocale in alto e paVENDITA VENDITA capitolato di pregio, finiture a scelta, cale, nuova nuova costrun o r a m i co ; VENDITA VENDITA possibilità bilocali e trilocali aAPPARTAMENTO partire da VIA costruziozione, rifinito salone, cuB.CAVALLINO MURATORI B.CAVALLINO Euro 125.000 con parteottimi ne, bassa rifinito cina, due parte bassa in spelnparte in spelnbassa in spelnB.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO m a dida t e r villa i a l iproponiamo , ottimamencamere, dida villa proponiamo dida villa proponiamo parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnclasse te, immobiliare ampio unità immobiliare di unità di unitàenerimmobiliare di possibilità dida villa proponiamo dida villa proponiamo dida villa proponiamo 160 mq. ristrutturata 160 160 mq.A+, ristrutturata t emq. r r ristrutturata azzo getica cabina arunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo disoggiorno copertura scoperto di composto living con cucina madio/stu160 mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata 160 mq.daristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto e panoramico p.auto e circa 30 mq; composto da soggiorno li- a vista, camere e bagno; ampia terdiolo, ampio balcone angolare, terrazzo cantina di copertura terrazzo di copertura terrazzo copertura moto moto motodue di panoramico p.auto e panoramico p.auto ea vista, camera e bagno. razza panoramico e ving con cucina coperta ep.auto box auto. Vista sul Mone box nel cortile condominiale. Abitabile Solo referenziati moto Possibilità box auto. Euro 125.000 viso.moto Euro 170.000 subito. Euro 115.000 rif.1386618 moto

VIA ROSSELLI

Euro 000.000,00 POIRINO CENTRO Euro 000.000,00

Appartamento ampia metratura, stabile Appartamento uso ufficio di ampio in- Villetta inPresso la con ascensocanonica, gresso, tre dipendente, VENDITA VENDITA APPARTAMENTO casa bifalocali spazioin perfetto re, piano alto VENDITA VENDITA APPARTAMENTO ordine, svie molto lumisi, cucinotta, migliare B.CAVALLINO VIA MURATORI bagno, sopcon B.CAVALLINO bel noso, con tre luppata su parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa B.CAVALLINO VIA B.CAVALLINO giardino, ri- in spelnarie di espositreMURATORI livelli con palco altezdida villa proponiamo dida villa proponiamo dida villa proponiamo cortile e porzione, di sogza 1,50 m, strutturata, parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa in spelnunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di grande cansuristrutturata giorno doptico. da soggiorno living con disposta dida villaristrutturata proponiamo dida villaComposta proponiamo dida villa proponiamo 160 mq. 160 mq. ristrutturata 160 mq. unità immobiliare di unità immobiliare immobiliare di livelli cucina vista,didue camere da letto, tre due unità pio, cucina, doppia terrazzo ditina, copertura terrazzo diacopertura terrazzo di copertura mq. ristrutturata mq. ristrutturata 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e panoramico p.auto balcone e panoramico e da p.auto due appartamenti. Euro bagni, cantina, e terrazzo. Euro e composta camera e bagno con doccia. Euro160 87.000 esposizione, TERMOAUTONOMO, senza 160 terrazzo di copertura terrazzo di copertura terrazzo di copertura moto moto motorif. 1480498 125.000 180.000 rif. 1499825 rif.1417329 barriere panoramico p.auto earchitettoniche. Euro 70.000 panoramico p.auto e panoramico p.auto e

LOCALE COMMERCIALEmoto

AFFITTO LOCALE COMMERCIALE

Euro 000.000,00 Locale uso Euro 000.000,00 negozio,

Solo referenziati moto AFFITTO COMODO STAZIONE Solo referenziati

Euro 000.000,00 AppartamenEuro 000.000,00 to quadilocale

moto

IMMOBILE ALL’ASTA

Euro 000.000,00 AppartamenEuro 000.000,00 to quadriloca-

Locale commercon ampio terciale di le di soggiorAPPARTAMENTO zona di forte AFFITTA VENDITA passaggio, a m p i a razzo di circa no, cucina, APPARTAMENTO AFFITTA VENDITA tre vetrine. metra150MURATORI mq, dotadue B.CAVALLINO camere, B.CAVALLINO VIA bagno, tura, no to MURATORI dibassa box in auto. parte bassaAffaccio in speln- su parte spelnpartebalcobassa in spelnB.CAVALLINO VIA B.CAVALLINO via Valob a r r i e re Composto da ni edida cantina. dida villa proponiamo dida villa proponiamo villa proponiamo parte bassa in spelnparte bassa in spelnparte bassa unità immobiliare di unità immobiliare unità immobiliare di architetsoggiorno, cu-di Consulenza in in spelnbra, locale dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. 160 mq. 160 per mq. ufficio la ristrutturato. Libero subito. Possibilità toniche, cina abitabile, due camere e doppi serviunità immobiliare di unità immobiliare di unità immobiliare di terrazzo di copertura di copertura terrazzo di copertura affitto Euro 2.050/mensili rif. terrazzo ottime condizioni, zona di forte passagzi.mq. Termoautonomo, presente condizio- partecipazio160 mq. ristrutturata 160 ristrutturata 160 mq. ristrutturata panoramico p.autoparziale. e panoramico p.auto e panoramico p.auto e gio. Trattativa in ufficio. rif. 1468065 natore.diEuro 600 mensili rif. 1524261 ne OFFERTA €22.275 terrazzo di1486832 copertura terrazzo copertura terrazzo diMINIMA copertura moto moto moto panoramico p.auto e moto AFFITTI

panoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati moto motoSELEZIONATI RICERCA AFFITTI PER CLIENTI Solo referenziati

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 • VIA ROSSELLI appartamento bilocale, completamente ristrutturato e arreda- • BILOCALE ARREDATO, ricerca urgente, in zona comoda e servita, spesa massima Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 Euro 000.000,00 to, completo di box auto e cantina. Zona centrale e comoda. Euro 450 mensili 450€ RIF.1519390 per coppia bi-reddito, spesa massima 470€ • TRILOCALE in buone/ottime condizioni,VENDITA VENDITA APPARTAMENTO • CENTRO appartamento bilocale, arredato, riscaldamento autonomo. Zona comoda • QUADRILOCALE con terrazzo o giardino, nuovo o ristrutturato, spesa massima VENDITA APPARTAMENTO VENDITA e centrale, spese contenute. Ampio locale cantina. Euro 400 mensili RIF.1525413 B.CAVALLINO VIA MURATORI B.CAVALLINO 600€

GABETTI

parte bassa in spelnR I C E B.CAVALLINO R C villa A proponiamo IMMOBILI, dida

SE

parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 APPRTAMENTI mq. unità immobiliare di TRILOCALI terrazzo di copertura ristrutturata SOGGIORNO, panoramico p.auto eangolo cottura, • RICERCA urgente camera 160 •mq. di copertura moto cucina da ristrutturare, stabi- terrazzo due camere, pressi piazza Italia, panoramico p.auto e anche da sistemare, spesa previle con ascensore, spesa entro moto

APPARTAMENTI BILOCALI

50.000 € sta 120.000 € Euro 000.000,00 • SOGGIORNO, angolo cottura, • SOGGIORNO, cucinino, due caEuro 000.000,00 camera in ordine, zona centramere, comodo stazione, anche le, spesa prevista 65.000 € da sistemare, spesa prevista tra 70.000 e 100.000 €

parteMURATORI bassa in spelnD E S I D EVIA R I villaVproponiamo ENDERE dida parte bassa in spelnunità immobiliare di

www.gabetti.it

parte bassa in spelnA B B I A MB.CAVALLINO O villa L ’proponiamo ACQUIRENTE dida

parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. RUSTICI unità immobiliare di terrazzo di copertura terrazzo di copertura mq.camere ristrutturata mq. Carmagnola, tre e e • CASA indipendente con160 panoramico p.auto panoramico p.auto e borghi o frazio• SOGGIORNO,160 • ristrutturata copertura cortile o giardino, anche da terrazzo copertura moto moto ni,dizona comoda ai servizi, ancucina, in zonaterrazzo servita,dicomopanoramico p.auto e panoramico p.auto e Solo referenziati sistemare, in zona servita, che da ristrutturare, spesa tra do scuole, anche motoda sistemamoto vicinanza scuole, spesa a se70.000 e 130.000 € re, spesa prevista € Solo 200.000 referenziati dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. APPARTAMENTI GRANDI unità immobiliare di

Euro 000.000,00 • SOGGIORNO, cucina, due ca000.000,00 mere, stabile Euro con ascensore, possibilmente garage, spesa 170.000 €

CONTRATTI E REGISTRAZIONI IN SEDE – VALUTAZIONI GRATUITE Via Xxxxxx Xxxxx, XX AGENZIA di CARMAGNOLA Via Xxxxxx Xxxxx, XX Tel.XXX/XXXXX - XXXXXXXX via Garibaldi, -47 - TEL. 011.9713337 xxxxxxxxx@gabetti.it Tel.XXX/XXXXX XXXXXXXX xxxxxxxxx@gabetti.it carmagnola@gabetti.it Gabetti-Carmagnola

Ag. XXXXX CITTÀ Ag. XXXXX CITTÀ

NOI

CASE

Euro 000.000,00 conda delle condizioni circa 200.000 € Euro 000.000,00


FIERA DEL PEPERONE 2021:

settembre 2021

FIERA

3

TUTTO IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO VENERDÌ 27 AGOSTO Orario Fiera ore 18 > 24 • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia” condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” – Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20:00 – “Il Foro Festival” in piazza Italia. Belle Époque Show, cena animata con spettacoli di burlesque, live piano e dj set a cura della Consulta Giovanile Carmagnolese e in collaborazione con “Belle Époque Show”. Per maggiori informazioni e prenotazioni occorre telefonare ai numeri 342-8044609 e 3313355931. Ingresso con cena 30 euro. • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene di qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • ore 21:00 Piazza Manzoni – Inaugurazione della Fiera con Tinto e la Società Filarmonica di Carmagnola

SABATO 28 AGOSTO Orario Fiera ore 10 > 24 • 16:30 > 17:30 piazza Sant’Agostino – Mise en place con Willy Ghia e Iuliana Iuregan • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” – Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto intervista referenti del Consorzio del Chianti e della ditta Isola d’Oro (acciughe) con show-cooking dello chef Salvatore Guccione – Il tutto sarà tradotto in Lingua dei Segni

• 21:00 Giardini del Castello – Pepper Magic show, spettacoli per bambini a cura del Folletto Piluca’x • 21:45 – “Il Foro Festival” in pazza Italia. Giusy Ferreri in concerto. Ingresso € 20, biglietti su TicketOne. DOMENICA 29 AGOSTO Orario Fiera ore 10 > 24 • 8.30/11.00 Piazza Sant’Agostino – Concorso del Peperone con la partecipazione di Tinto. Riservato ai produttori dell’area di coltivazione del Peperone di Carmagnola, si premiano gli esemplari più pesanti dei quattro ecotipi locali: quadrato, lungo o corno di bue, trottola e tumaticot. • 11:30 > 12:00 piazza Sant’Agostino – Mise en place con Willy Ghia e Iuliana Iuregan • 16.00 Piazza S.Agostino – Premiazione del Concorso del Peperone con la partecipazione di Tinto • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina”

• 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” – Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto intervista Domenico Agasso, autore del libro “Dio e il mondo che verrà”, scritto da una conversazione con Papa Francesco. Intrattenimento musicale del Trio Illogico • 21:00 Giardini del Castello – Pepper Magic show, spettacoli per bambini a cura del Folletto Piluca’x • 21:30 – “Il Foro Festival” in Piazza Italia. Sagi Rei in concerto. Opening act Badvice Dj + Gino Latino + Tuttafuffa Dj Crew. Ingresso € 10,00 + diritti di prevendita – Info point e prevendite whatsapp 3277636452

PUMA HYBRID ANTICIPO ZERO € 235 AL MESE

EXTRA BONUS DI € 6.250 CON INCENTIVI STATALI TAN 3,45% TAEG 4,71%. DURATA 36 MESI E DOPO PUOI SOSTITUIRLA, RESTITUIRLA O TENERLA VERSANDO €12.610.

CARMAGNOLA FROSSASCO Via Industria 1 / 011 97 15 678-9

Via Pinerolo 7 / 0121 35 33 33

WWW.SARAFORD.IT / FACEBOOK E INSTAGRAM Offerta valida fino al 31/08/2021 su Puma MY2021.75 Titanium 1.0 EcoBoost Hybrid 125 CV a € 18.500, solo in caso di acquisto tramite finanziamento Ford Credit (prezzo senza finanziamento Ford Credit € 19.250), grazie al contributo dei Ford Partner aderenti all’iniziativa. Tasso agevolato con TAN 3,45% solo a fronte di rottamazione di un veicolo immatricolato prima del 31/12/2011 di proprietà del cliente da almeno sei mesi. L’offerta è stata calcolata tenendo conto dello sconto praticato in ragione del contributo statale Ecobonus a fronte di rottamazione di un veicolo immatricolato prima del 01/01/2011 dell’importo di euro 1.500 previsto dalla legge di bilancio 2021 ed è soggetta alla disponibilità del relativo fondo statale come indicato sul sito https://ecobonus.mise.gov.it/ e dello sconto di € 5.750 dei Ford Partner aderenti all’iniziativa. Per l’accesso all’Ecobonus è necessario versare un acconto obbligatorio di €1. Il Ford Partner applicherà €1 di sconto aggiuntivo alla promozione in corso. Prezzo raccomandato da Ford Italia S.p.A. IPT e contributo per lo smaltimento pneumatici esclusi. La lista degli optional e pack a pagamento è riportata sul listino prezzi pubblicato su ford.it. Ford Puma: Ciclo misto WLTP consumi da 4,5 a 6,1 litri/100km, emissioni CO2 da 118 a 138 g/km. Esempio di finanziamento Idea Ford a 18.500 .Anticipo zero (grazie al contributo del Ford Partner), 36 quote da € 233,73 escluse spese incasso rata € 4.00, più quota finale denominata VFG pari a € 12.610,00. Importo totale del credito di € 19.030,00 comprensivo del seguente servizio facoltativo: Assicurazione “Guida Protetta”. Totale da rimborsare € 21.215,82 e comprende anche il premio della copertura facoltativa “New 4 Life” con premio mensile ricorrente non finanziato e ripartito mensilmente sulla quota senza interessi. Tutti i servizi assicurativi sono facoltativi e distribuiti dall’intermediario Ford Credit Italia Spa . Spese gestione pratica € 350. Imposta di bollo in misura di legge all’interno della prima quota mensile. TAN 3,45%, TAEG 4,71%. Salvo approvazione Ford Credit Italia S.p.A. Km totali 30.000, costo esubero 0,20€/km. Documentazione precontrattuale in concessionaria. Per condizioni e termini dell’offerta finanziaria e delle coperture assicurative fare riferimento alla brochure informativa disponibile presso il Ford Partner o sul sito www.fordcredit.it. Le immagini presentate sono a titolo puramente illustrativo e possono contenere accessori a pagamento. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prezzo raccomandato da Ford Italia S.p.A.


4

FIERA

settembre 2021

LUNEDÌ 30 AGOSTO Orario Fiera ore 18 > 24 • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Le interviste di Paolo Massobrio” a esponenti del mondo alimentare del territorio • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20.00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto intervista un referente del Consorzio del Prosciutto di Cuneo con due show-cooking dello Chef Salvatore Guccione • 21:45 – “Il Foro Festival” in Piazza Italia. The Kolors in concerto. Ingresso € 15, biglietti su TicketOne. MARTEDÌ 31 AGOSTO Orario Fiera ore 18 > 24 • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina”

• 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” – Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” – Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20.00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” – incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 20:30 Eventi e Spettacoli in Piazza Italia – Presentazione del progetto Piazza Ragazzabile 2021. Alle ore 21:30 “Mi ritorni in mente”, omaggio a Mogol e Battisti a cura della Cooperativa Arte e Musica • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto presenta il suo libro “Mica pizza & fichi. I segreti dei maestri per una pizza perfetta” intervistato da Alessia Respighi e Maurizio Liberti - Intrattenimento musicale del Trio Illogico MERCOLEDÌ 1 SETTEMBRE Orario Fiera ore 18 > 24 • 17:00 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Presentazione del libro “Resilienza e Benessere” di Angelo Musso. Introduce

l’assessore Massimiliano Pampaloni; intervengono Daniela Biolatti, presidente Donne Impresa Confartigianato; Rosalba Genovese, medico chirurgo; Ornella Gadoni, psicopedagogista e docente. • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Le interviste di Paolo Massobrio” ad esponenti del mondo alimentare del territorio • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20.00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. “Pizza al Peperone” con le ricette e la partecipazione di Gino Sorbillo • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto e Paolo Massobrio intervistano Gino Sorbillo, pizzaiolo di fama internazionale. Intrattenimento musicale del Trio Illogico • 21:30 Eventi e Spettacoli in Piazza Italia “Beatle Story”, tributo ai Beatles GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE Orario Fiera ore 18 > 24 • 17:00 > 17:30 piazza Sant’Agostino – Presentazione Tonno Akkuamarina di Guagliardi Giuseppe con Simona Riccio • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina”

• 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20.00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. “Profumo di mare” in collaborazione con Costa Crociere • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto intervista referenti del Consorzio Bra Raschera e della Toma Piemontese con Chef Pavarino. A seguire Fabio Montagna, chef del ristorante Bacalhau di Torino con il quale si parlerà del #pepesandwich • 21:30 Eventi e Spettacoli in Piazza Italia – “Arturo racconta Brachetti”, intervista frizzante tra vita e palcoscenico in cui la leggenda del quick change si racconterà tra confidenze, ricordi e viaggi fantastici. VENERDÌ 3 SETTEMBRE Orario Fiera ore 18 > 24 • 16:30 > 17:30 piazza Sant’Agostino – Presentazione delle attività di Cucina&Dintorni di Angela Anna Ventruti, con Rossana Turina • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina”


PUBBLICITÀ ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile Bartolomeo Collo


VIA SAN FRANCESCO DI SALES 7, CARMAGNOLA (TO) TEL. 011/9722124 - 011/9722517 - CARMAGNOLA@ECCECASA.IT Vi aspettiamo nella sede storica di Via San Francesco di Sales 7 a Carmagnola. Lo Studio, da oltre 25 anni sul territorio, offre alla spettabile clientela i migliori servizi pubblicitari per la promozione degli immobili ed una consulenza professionale e trasparente sulla compravendita immobiliare Le soluzioni in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 – DL 19/08/2005 n. 192

In zona centralissima di Carmagnola, di forte passaggio automobilistico e pedonale, adiacente al supermercato Coop, cedesi storica ed avviata attività di Bar. € 45.000,00

In zona Coop, comodissima a tutti i servizi proponiamo villa indipendente su tutti e quattro il lati, la soluzione si sviluppa su due livelli con cortile pavimentato circostante. € 299.000,00

In zona centro Carmagnola, appartamento di recente costruzione in piccola palazzina con riscaldamento autonomo. € 120.000,00

In frazione Tuninetti, casa indipendente su quattro lati con spazioso giardino, da ultimare. € 169.000,00

Nel centro di Polonghera proponiamo tipico casolare Piemontese con tettoia edificabile e terreno di proprietà. € 130.000,00

Nel centro di Salsasio, in zona tranquilla a due passi dalla campagna, proponiamo porzione di bifamiliare al piano terra con terrazzino privato, dépendance e box auto. € 150.000,00

Nel centro storico di Carmagnola, in piccola palazzina ristrutturata proponiamo alloggio completamente ristrutturato in ogni sua parte. Completa la proprietà una cantina. Il riscaldamento è autonomo e le spese di gestione sono basse. Ottimo come investimento. € 129.000,00

Nel centro di carmagnola proponiamo appartamento mansardato di grandi metrature con due terrazzini, il riscaldamento è autonomo. € 105.000,00

Zona residenziale, a due passi dal centro storico, proponiamo in complesso decoroso, appartamento di grandi metrature che si compone con ingresso su soggiorno, cucina abitabile con porta finestra che accede sul terrazzino, due camere matrimoniali, servizio e ripostiglio. Completa la proprietà la cantina e il box auto. € 175.000,00

Sagliano Micca, un paese montano che gode di comodi accessi a tutti i servizi primari, nelle vicinanze di Biella. Proponiamo casetta con giardino con possibilità di creare una bifamiliare € 19.000,00

Corso Europa, zona molto strategica che permette di stare in tranquillità ed essere comodi ad ogni servizio. Proponiamo tipico alloggio degli anni 70 all’ultimo piano con ascensore completamente ristrutturato. € 129.000,00

Torino, in Corso San Maurizio fronte Mole Antonelliana, proponiamo appartamenti di piccole dimensioni perfetto come investimento per studenti dato le immediate vicinanze alle università. Le spese condominiali sono contenute poiché il riscaldamento non è centralizzato. € 79.000,00

Zona fronte parco La Vigna, proponiamo alloggio di grandi metrature. € 129.000,00

Centro storico, appartamento in piccola palazzina al secondo e ultimo piano con terrazzo. L’alloggio si compone con ingresso su tinello con cucina a vista, servizio, due camere matrimoniali e per concludere la cantina. € 59.000,00

Zona centro Carmagnola, il condominio è privo di barriere architettoniche poiché è fornito di ascensore e montascale. L’appartamento è di grandi metrature con terrazzo. € 129.000,00

In zona Salsasio appartamento molto luminoso e in buone condizioni composto da Ingresso su tinello molto grande con cucinino, disimpegno che ci porta su due ampie camere da letto di cui una con balcone e tende parasole, entrambe molto luminose, bagno completamente nuovo con box doccia e ampio ripostiglio. Completano la soluzione una cantina e due posti bici privati. € 79.000,00

SAVONA

Savona, proponiamo in palazzina completamente ristrutturata a nuovo, appartamenti di ampie metrature con doppi servizi, vista sul mare a pochi metri dalla spiaggia. Per maggiori informazione rivolgersi in sede.


• 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” – Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. “I prodotti Distretto del Cibo Chierese-Carmagnolese”. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – “TT Tinto Talks” – Tinto incontra le agenzie di viaggio di Carmagnola con i loro consigli per viaggiare sicuri - Intrattenimento musicale • 21.00 Giardini del Castello – Pepper Magic show, spettacoli per bambini a cura del Folletto Piluca’x • 21:30 Eventi e Spettacoli in Piazza Italia – “Ti porto dove c’è musica” con Piero Vallero e Labirinto Orchestra SABATO 4 SETTEMBRE Orario Fiera ore 10 > 24 • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Aspassonconme” – Rossana Turina racconta i territori partendo dalle persone e dalle loro attività • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” – Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20.00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese”

di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. “Gran Galà per la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo”. Cena benefica in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino – “ilgusto.it” – incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 > 22:00 piazza Sant’Agostino – Le attività e le iniziative della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus – Incontro con interviste a cura del giornalista Luca Ferrua. Si parlerà anche dell’Europeo Piemonte 2021 di Baseball, in programma a Torino, Settimo Torinese e Avigliana dal 12 al 19 settembre prossimi, di cui la Fondazione è Charity Partner • 21:00 Giardini del Castello – Pepper Magic show, spettacoli per bambini a cura del Folletto Piluca’x • 21:30 Eventi e spettacoli in Piazza Italia – “Explosion Band in concerto” DOMENICA 5 SETTEMBRE Orario Fiera ore 10 > 24 • 16.30 Eventi e spettacoli in Piazza Italia – Festa di Re Peperone e della Bela Povronera con personaggi in maschera, presentata da Sonia De Castelli e Elisabetta Gedda • 17:30 > 18:00 piazza Sant’Agostino – Incontri con i Maestri del Gusto di Torino e provincia condotti da Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 18:00 > 19:00 piazza Sant’Agostino – “Pep-Revolution - Il benessere 4.0”. Incontri sui temi di salute, ambiente e sostenibilità a cura di Renata Cantamessa “Fata Zucchina” • 19:00 > 19:30 piazza Sant’Agostino – “Le interviste di Paolo Massobrio” a esponenti del mondo alimentare del territorio • 19:30 > 20:00 piazza Sant’Agostino – “Parla con me” Incontri a cura di Simona Riccio sul variegato universo della filiera agroalimentare • 20:00 Salone Fieristico Alimentare, viale Garibaldi 29 – Le cene a tema a cura del ristorante “La Cucina Piemontese” di Vigone. Cene si qualità a pagamento e su prenotazione. • 20:30 > 20:45 piazza Sant’Agostino –

settembre 2021 CARMAGNOLA 7 “ilgusto.it” incontri e talk con diverse personalità a cura de ilgusto.it, nuovo progetto editoriale multimediale del gruppo Gedi • 21:00 Eventi e spettacoli in Piazza Italia – “#Tuttinsieme”, concerto della Società Filarmonica di • Villaggio del Peperone e del Territorio Carmagnola nella Zona Salone Fieristico (controviale di • 21.00 Giardini del Castello – Pepper viale Garibaldi) con il Consorzio del Peperone, Magic show, spettacoli per bambini a cura il Distretto del Cibo Chierese e Carmagnolese, del Folletto Piluca’x la Società Orticola di Mutuo Soccorso “D. Ferrero”, l’Associazione “Stupinigi è”. A DAL 2 AL 5 SETTEMBRE cura dell’Assessorato all’Agricoltura e del IN ORARIO FIERA Consorzio del Peperone • Ca’ Peperone – A cura dell’esperto di • Il Giardino del Gusto. Nella splendida food events Marco Fedele, piazza Verdi cornice dei Giardini Unità d’Italia viene sarà Hospitality, Laboratorio, Talk Show, proposta una Food Court con eccellenze enoCooking Show dedicato esclusivamente alle gastronomiche. eccellenze gastronomiche carmagnolesi che • Mercato dei produttori del Consorzio potranno presentare, raccontare, cucinare e del Peperone in va Gobetti, Piazza dei Sapori degustare le loro specialità ed i loro prodotti. (piazza Mazzini) e via Porta Zucchetta lato Inoltre ospiti ed esperti del mondo enosalone Antichi Bastioni gastronomico come giornalisti, chef, scrittori, • Rassegna commerciale: la migliore commelier. produzione e il miglior commercio proposto In risposta alle Dark e Ghost Kitchen tanto nei 200 stand distribuiti nel centro storico di moda durante il lockdown ci saranno con una proposta molto vasta di prodotti e “Putagè”, la Cucina di Casa invitando le nonne e le mamme a preparare le loro ricette servizi • La Via del Commercio, con apertura stand dedicate al Peperone… cercando anche la alle ore 16: questa nuova area della Fiera, Peperonata perfetta. sperimentata nella scorsa edizione, ospiterà • “LApePeroneria nel Mondo”. In numerosi stand di esposizione e vendita di largo Vittorio Veneto a cura dell’esperto vari prodotti commerciali, artigianali ed enodi food events Marco Fedele, un percorso gastronomici lungo l’asse di Via Valobra, tra di cucina nel mondo, con la rivisitazione piazza del Popolo e piazza Garavella e interpretazione di piatti e street food internazionali ma con l’utilizzo di prodotti del • Bimbi in Fiera – Spettacoli, giochi, attività nei giardini de Castello con “Natural Farm territorio. in Fiera” con molti animali e “Pepper Magic Show” con spettacoli di magia e fantasia TUTTI I GIORNI IN ORARIO FIERA

• Piazza dei Sapori. La storica “piazza” della Fiera che trasforma piazza Mazzini in un grande ristorante all’aperto; da un’idea geniale del compianto ristoratore Renato Dominici che la ideò tra gli anni Novanta e i primi Duemila per portare alla manifestazione, accanto al peperone, i migliori prodotti tipici del territorio torinese. Apertura: orario Fiera; chiusura stand: ore 00:30.

PROSSIMA APERTURA

Fatti bella per te

di Vanessa Fogliato

Il programma è aggiornato al 5 agosto 2021 ed è suscettibile di variazioni e/o annullamenti, anche a causa della normativa sanitaria. Per maggiori informazioni e aggiornamenti, contattare l’Ufficio Manifestazioni ai numeri011-9724222/270 – 334-3040338

a settembre

ACCONCIATURE DONNA

Per tutti i clienti

SCONTO DEL 10% Viale Barbaroux 39/4 - Carmagnola - Tel. 347.3408877


8

FIERA

settembre 2021

Eventi culturali a ingresso gratuito

Ospiti Giusy Ferreri, Sagi Rei e i The Kolors

CINQUE MOSTRE per la Fiera 2021 MUSICA E SPETTACOLO con il Foro Festival 2021 R. Bor.

La Cultura sarà protagonista alla Fiera del Peperone 2021, con cinque mostre allestite nei giorni della principale kermesse cittadina, tutte a ingresso gratuito. Fino al 31 ottobre la galleria civica di Palazzo Lomellini, in piazza Sant’Agostino, ospita “Ascendenze. Il presente nel passato”, a cura di Armando Audoli in collaborazione con l’Associazione Piemontese Arte: sarà visitabile con orario 20:30-23 dal lunedì al venerdì; 15:30-18:30 e 20:30-23 il sabato e la domenica. Apertura venerdì 27 agosto. Sabato 28, alle 16, inaugura “Al Chiarore del Lume. Pizzi e trine di altri tempi”, a cura della Confraternita di San Giovanni Decollato, nella chiesa di piazza Garavella. Un’ora dopo, alle 17, sarà invece inaugurata nella chiesa di San Rocco,

in via Valobra, “50 anni di palcoscenico 1971 – 2021”, a cura del Gruppo Teatro Carmagnola: una mostra per vivere le emozioni di mezzo secolo di teatro a Carmagnola e dintorni, attraverso le immagini, le voci, i ricordi di chi è stato sul palco oppure dietro le quinte. Alle 17:30 sarà la volta della personale di Gigi degli Abbati alla saletta d’arte Celeghini di via Valobra 141: maggiori dettagli allo 011-4113724 o su www.celeghiniarte.com. Il 4 e 5 settembre, al Centro Competenze di viale Garibaldi 29, sarà proposta l’esposizione fotografica “Cooperazione, agricoltura e pescicoltura”, a cura di Engim e del Comune di Carmagnola, con testimonianze dei progetti realizzati per lo sviluppo dell’autonomia alimentare del comune di Ronkh, in Senegal.

Un’icona del marchio rivisitata in chiave moderna

Alessia Giocoli Giusy Ferreri

The Kolors

Dal 27 al 30 agosto torna in piazza Italia, a Carmagnola, il Foro Festival, manifestazione ideata dalla Consulta Giovanile e giunta quest’anno alla sua terza edizione. Si parte il venerdì 27 dalle ore 20, con il Belle Époque Show, cena animata da spettacoli di burlesque, live piano e dj set: informazioni e prenotazioni al 342-8044609. Sabato 28, alle 21:45, sale sul palco Giusy Ferreri, da oltre un decennio sulla scena musicale nazionale grazie al successo a X Factor, autrice di molteplici dischi di diamante, platino e d’oro, fino all’ultima hit estiva “Shimmy Shimmy”. Biglietti a 20 euro sul sito di TicketOne. Domenica 29, alle 21:30, è quindi la volta di Sagi Rei, cantautore israeliano naturalizzato italiano che

rivisita in chiave acustica i più noti successi dance degli anni Novanta. La sua esibizione è preceduta dall’opening act con Badvice Dj, Gino Latino e la Tuttafuffa Dj Crew. Ingresso 10 euro: per informazioni e prevendite, Whatsapp al 3277636452. Chiusura lunedì 30 agosto, alle 21:45, con il “Cabriolet Panorama Tour” dei The Kolors, band vincitrice di Amici nel 2015 e, da allora, sempre sulla cresta dell’onda musicale italiana. Porteranno sul palco i loro più grandi successi; biglietti a 15 euro, in vendita sul sito TicketOne. Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Giovani del Comune di Carmagnola allo 011-9724236 o seguire Il Foro Festival su Facebook o Instagram.

LA CROCE ROSSA IN SAGRA

Vi aspettiamo per scoprire il nuovo RIVIERA BAUME ET MERCIER Via Valobra, 118 Gioielleria Dematteis CARMAGNOLA 1949 Tel. 011.9723473 Carmagnola Cell. 351.9187009

Anche quest’anno la Croce Rossa di Carmagnola sarà presente, in modo massiccio, alla Sagra del Peperone. «Si stanno definendo i dettagli e le squadre per non lasciare scoperto nessun angolo coinvolto dall’evento -spiegano dalla Cri- Uomini e donne in divisa rossa con zaino in spalla e defibrillatore a tracolla pattuglieranno il centro storico a piedi e, quest’anno, anche con due biciclette che sono state donate dalla Cri nazionale, come riconoscimento per la mole di super lavoro svolto per il Covid e per i servizi spesa e farmaco a favore delle persone anziane e dei disabili». In posizione più defilata, ma vicinissime ai punti nevralgici (concordati con il Comune) ci saranno anche postazioni di ambulanze attrezzate per il primo soccorso. «È un notevole sforzo quello che il Comitato locale mette in campo, senza minimamente penalizzare e trascurare il lavoro quotidiano per l’Asl TO5, per il 118 e per i privati che necessitano di un servizio».

SFILATA DI RE PEPERONE E DELLA BELA POVRONERA Dopo un anno di fermo forzato a causa del Covid, torna anche la sfilata di Re Peperone e della Bela Povronera, in programma nelle vie del centro storico domenica 5 settembre alle ore 16, con partenza da piazza Italia. Saranno presenti personaggi storici e folkloristici di città vicine e lontane, in forma ridotta rispetto al passato ma senza lasciare fuori nessun ospite. «Ci mancava tanto questo evento e speriamo che la nostra presenza in sfilata possa portare un po' di gioia a grandi e piccini -dichiara Lorenzo Piana, che da oltre 30 anni veste i panni di Re Peperone- Ringrazio la Pro Loco e il Comune perché, oltre alla sfilata, ci sarà anche un pranzo con tutti i personaggi ospiti».


settembre 2021

Tutti gli aggiornamenti sui tre schieramenti in campo a Carmagnola

ELEZIONI COMUNALI: SI VOTA IL 3 E 4 OTTOBRE Dopo un lungo tira-e-molla estivo, il Governo ha fissato la data delle elezioni comunali 2021, già rinviate dalla scorsa primavera (scadenza naturale delle Amministrazioni in carica) a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Si voterà domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con eventuale ballottaggio due settimane dopo qualora nessun candidato raggiunga il 50% più uno dei voti al primo turno. Definito questo scenario, nel corso dell’estate si sono praticamente chiusi tutti i giochi pre-elettorali: entro inizio settembre, infatti, dovranno essere ufficialmente depositate le liste e le relative documentazioni. Salvo sorprese dell’ultimo minuto, quindi, a Carmagnola saranno tre i candidati sindaco: l’uscente Ivana Gaveglio, l’ex primo cittadino Angelo Elia e il giovane Roberto Frappampina. A sostegno di Gaveglio vi sono i partiti di centrodestra che già hanno fatto parte della Maggioranza negli ultimi cinque anni -Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega- oltre a due liste civiche: Carmagnola Bellissima, ispirata alla filosofia della candidatura di Damilano a Torino, e Continuità

Civica, nuova denominazione del gruppo che fa riferimento al vicesindaco Vincenzo Inglese. In questo schieramento resta ancora da definire la candidatura dell’ex sindaco Gian Luigi Surra, con Forza Italia, partito a cui spetterà la poltrona di vicesindaco in caso di rielezione delle sindaca uscente, sulla base degli accordi pre-elettorali. Elia torna invece a correre per la poltrona di Primo Cittadino, 15 anni dopo il suo ultimo mandato, forte di una coalizione di centrosinistra molto ampia, che si è già presentata ufficialmente alla città a inizio estate in un incontro da ‘tutto esaurito’. Oltre al Partito Democratico e a una lista civica “del sindaco”, sono pronte a sostenerlo sia la Sinistra Ecologista che il Movimento 5 Stelle, oltre agli “Indipendenti per Carmagnola”, al cui interno sono presenti alcune figure provenienti dal centrodestra, come l’ex assessore forzista Franco Quattrocolo (transitato per alcuni mesi anche in Fratelli d’Italia) e Piero Giorgio Salomone, già vicino alla Lega e in corsa con Fenice nel 2016. In caso di elezione, sarà la giovane consigliera uscente Sabrina

ELEZIONI

11

Il consigliere ex Forza Italia sceglie il “terzo polo” civico

Francesco Rasero

Quaranta ad affiancare Elia come vice. Il “terzo polo” di Frappampina, infine, vedrà in coalizione tre componenti civiche: Fenice, con la quale lui stesso aveva corso cinque anni fa; una lista a suo nome, con la novità dell’ex forzista Pasquale Sicilia come capolista, e “InnovAzione per Carmagnola”, nuova denominazione dell’annunciata lista dei giovani carmagnolesi che dall’inizio fa parte di questo schieramento. Anche l’odontoiatra, alla sua prima esperienza come candidato sindaco, ha già scelto il proprio vice, individuato nella figura del tecnico Aldo Pugnetti. Si è tirato invece fuori dai giochi l’ex vicesindaco Alessandro Salamone -artefice di un ottimo risultato elettorale alle ultime Regionali, sotto il simbolo di Fratelli d’Italia- che ha dichiarato di non sostenere ufficialmente nessuno dei tre candidati e rispettive coalizioni. Sul prossimo numero de “Il Carmagnolese” -in distribuzione anticipata a fine settembretutte le liste elettorali, le interviste ai candidati sindaco e approfondimenti sui programmi.

PASQUALE SICILIA in campo con Frappampina

F. Ras.

Pasquale Sicilia, Roberto Frappampina e Aldo Pugnetti

In una conferenza stampa organizzata dal terzo polo civico “Il futuro di Carmagnola”, il consigliere comunale Pasquale Sicilia ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle prossime elezioni di ottobre a sostegno del candidato sindaco Roberto Frappampina. Sicilia, da 25 anni attivo nella politica locale e da due legislature in Consiglio, sarà capolista della lista civica “del sindaco”, all’interno della Coalizione che sostiene il giovane odontoiatra nella corsa alla poltrona di Primo Cittadino. Solo pochi mesi fa era uscito da Forza Italia e dalla Maggioranza di centrodestra a sostegno del sindaco Gaveglio, aderendo al Gruppo Misto. «Il nostro collocamento politico, che guarda al centro moderato, è ottimale per Pasquale, che vuole continuare a dare il proprio contributo a favore di Carmagnola e dei carmagnolesi -ha esordito Frappampina- In caso di vittoria, sarà uno dei miei assessori, con deleghe alle Manifestazioni e alle Politiche sociali, due ambiti nei quali è molto portato». Sicilia ha dichiarato di aver aderito al progetto del terzo polo “in quanto si tratta della proposta che può portare una ventata nuova alla politica carmagnolese”, sottolineando la novità della candidatura di Frappampina: «Roberto incarna il candidato sindaco a cui fa piacere dare una mano: un sindaco che decide, dopo aver consultato la sua squadra, e non fa decidere agli altri».

RACCONIGI - C.so Principe di Piemonte, 15 Tel. e fax 0172.86068 - Cell. 338.4956191 valoreimmobiliare@libero.it - www.valore-immobiliare.com di Vaschetti Longo Danilo

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del D.L. 29/12/2006 n° 311, D.L. 19/08/2005 n° 192

CARMAGNOLA: centrale, via Superga (zona corso Europa) immerso nel verde, VENDESI bell’alloggio di circa 95 mq composto da living su soggiorno con cucina a vista, due camere da letto, bagno, sgabuzzino attrezzato, balcone e terrazzina. Serramenti a taglio termico, portoncino blindato. Grande cantina e box auto. A.P.E. D Rich. 165.000 € tratt.

RACCONIGI: centralissimo, VENDESI bella casa indipendente ristrutturata con magazzino seminterrato, cortile, rimessa e terrazza. Caldaia a condensazione, serramenti a taglio termico, antifurto. A.C.E. “F” I.p.e.r. 254,09 KWh/m2. Rich. 239.000 € tratt.

RACCONIGI: zona residenziale, VENDESI, bell’alloggio di recente costruzione dotato di ogni comfort. Finiture di livello. Doppio box auto, cantina e posti auto privati in cortile. Autonomo. Rich. 199.000 € tratt.

SOMMARIVA DEL BOSCO: centro, VENDESI casa libera su due lati con cortile, magazzino e piccolo orto. Rich. 79.000 € tratt.

RACCONIGI: zona B. Macra, VENDESI, ampia casa da ristrutturare, dotata di grande magazzino e cortile. Ampia terrazza. Rich. 99.000 € tratt.

RACCONIGI: via Santa Maria, VENDESI in stabile di recente costruzione, ampio trilocale libero su due lati, pari al nuovo. Garage e cantina. Termoautonomo. A.P.E. C. Rich. 159.000 € tratt.

SAMPEYRE: centrale a 100 mt dalla piazza, VENDESI alloggio bilocale di ingresso, soggiorno, cucinotto, camera e bagno. Balcone. Ottima esposizione.

CARMAGNOLA: frazione, VENDESI bella casa disposta su due piani fuori terra con cortile, giardino e magazzino. Serramenti a taglio termico. Prezzo interessante!!!

RACCONIGI: via Priotti (centro) VENDESI alloggio di ampia metratura composto da salone, cucina, due camere, doppi servizi, soppalco, tavernetta, box e cantina. Termoautonomo. Finiture di pregio. Rich. 220.000 € tratt.

RACCONIGI: centro storico, VENDESI ampia casa da ristrutturare con grandi spazi abitativi. Magazzino e garage. Ottimale per pratica 110 %. Rich. 115.000 € tratt.

CARAMAGNA P.TE: centrale, VENDESI, casa bifamiliare libera su tre lati con cortile, giardino, tettoia, magazzini. Possibilita’ di ulteriore ampio terreno per parcheggio o per orto. Rich. 185.000 € tratt.

CARMAGNOLA: San Bernardo AFFITTASI alloggio di soggiorno, cucinotto, due camere, bagno rifatto. Serramenti a taglio termico. Risc. autonomo. Box auto e cantina. Rich. 450 €/mese

TORINO: p.zza Tancredi Galimberti zona ospedali, VENDESI, bell’alloggio di recente ristrutturazione con soggiorno, cucina, due camere. Cantina. termoautonomo. Affaccio su piazza Galimberti. A.P.E. F. Rich. 175.000 € tratt.

RACCONIGI: zona Borgo Macra, VENDESI casa composta da due alloggi oltre a tettoia/magazzino, box auto e ampia corte con orto. Ampi spazi vivibili. Da ristrutturare. Rich. 195.000 € tratt.

RACCONIGI: RACCONIGI: B. Macra, VENDESI ampia casa indipendente con due camere da letto. Grande magazzino al piano terra. A.P.E.”D” Rich. 178.000 € tratt.

CARAMAGNA P.TE: cenrale VENDESI alloggio di recente fattura con salone con caminetto. Box e cantina. Termoautonomo. Ingresso indipendente. A.P.E. “C” Rich. 159.000 € tratt.

CARAMAGNOLA: corso Europa AFFITTASI bilocale ammobiliato. Cantina. Ottima esposizione in pieno sole. Rich. 400 €/mese


12 CARMAGNOLA

settembre 2021

Maggiore spazio a pedoni e verde, senza rinunciare ai parcheggi

Un progetto per cambiare il volto di PIAZZA ANTICHI BASTIONI

Francesco Rasero

Un progetto da 1,4 milioni di euro per la riqualificazione di piazza Antichi Bastioni e della contigua piazza Rayneri è stato approvato dalla Giunta Gaveglio e sarà candidato dal Comune

di Carmagnola a un bando nazionale per la Rigenerazione Urbana indetto dal Governo. «L’obiettivo è la ridefinizione delle funzioni delle due piazze, che lambiscono il centro storico e sono

caratterizzate dalla presenza di un basso edificio costruito sulle rovine di parte dei bastioni fortificati della città (il salone polifunzionale degli “Antichi Bastioni” ora sede del centro vaccinale, ndr) -spiegano i progettisti dello studio Balbi & Rinaudo- Si prevede la mitigazione dei flussi veicolari, la riplasmazione dei percorsi pedonali e ciclabili, con particolare attenzione alla creazione di luoghi sicuri per la sosta e il passeggio, oltre alla cura del patrimonio verde esistente». In particolare, nella visione data dall’Amministrazione, piazza Antichi Bastioni ambisce a diventare un luogo di svago e sosta pedonale “senza compromettere il numero di parcheggi, che costituiscono uno dei bacini più importanti per l’adiacente centro storico di Carmagnola”. La riqualificazione delle due

Nuovo Piano comunale, con interventi per 413 mila euro

piazze prevede innanzitutto un intervento incentrato sul totale rifacimento dell’attuale pavimentazione e dell’arredo urbano, razionalizzando le funzioni di sosta, di aggregazione e di passeggio in questa area, individuata come “porta” della città. Saranno rifatti i percorsi pedonali esistenti, con materiali rispettosi del contesto storicoarchitettonico: «I pedoni, con il nuovo disegno, diventano gli attori principali di questa porzione di città -sottolineano i progettistiIn corrispondenza dell’edificio polifunzionale degli Antichi

Bastioni è prevista la realizzazione di una piastra pedonale rialzata, mentre le carreggiate stradali esistenti vengono delimitate e ristrette, per indurre una diminuzione della velocità, allargando i marciapiedi». Il progetto include l’integrazione delle alberate che nel tempo sono state rimosse, oltre a fioriere come separatori della carreggiata stradale “per migliorare la sicurezza del passeggio e delle zone di aggregazione“, delimitando in modo netto gli spazi pedonali, anche in considerazione della presenza di due istituti scolastici nell’area. Panchine e cestini completeranno il restyling dell’arredo urbano. La proposta, infine, prevede il completo rifacimento F. Ras. dell’impianto di pubblica illuminazione, potenziato edifici del Comune (39 mila), i centri sociali rispetto all’attuale, soprattutto in e di incontro (44 mila), le chiese ed edifici di prossimità degli attraversamenti culto religioso (9 mila), i giardini pubblici e pedonali. le aree verdi (4 mila), oltre ad altri edifici, per Il progetto rientra nell’insieme di più di 90 mila euro. interventi pubblici denominato «Questi interventi dovranno essere inseriti “Carmagnola 4R – Per una nella futura programmazione decennale, rigenerazione della città”, con compatibilmente con le risorse finanziarie l’obiettivo di ridurre il degrado, disponibili, per trovare opportuna copertura migliorare il decoro urbano e finanziaria -commentano dalla Giunta- Il il tessuto ambientale e sociale: Piano, inoltre, definisce obiettivi di qualità, include anche la ristrutturazione puntando anche su iniziative di informazione del complesso monastico di sulla disabilità e di supporto ai disabili, oltre Sant’Agostino, il recupero del ad azioni concrete per la prevenzione alla palazzo comunale e il restauro formazione di nuove barriere architettoniche». ambientale di via De Gasperi.

ADDIO BARRIERE ARCHITETTONICHE negli spazi pubblici Carmagnola vuol dire addio alle barriere architettoniche negli spazi urbani e negli edifici comunali: per questo la Giunta Gaveglio ha approvato il nuovo Piano di eliminazione delle barriere architettoniche, secondo quanto previsto dalla normativa. «Si tratta di uno strumento per la pianificazione e la programmazione coordinata degli interventi ritenuti fondamentali per la piena accessibilità e fruibilità degli spazi urbani e degli edifici di competenza comunale -spiegano da Palazzo- L’obiettivo è garantire la visitabilità degli edifici pubblici, l’accessibilità da parte di tutti degli spazi urbani pubblici costruiti o naturali, secondo criteri di pianificazione e

prevenzione e di buona progettazione». Il Piano prevede anche di individuare la barriere architettoniche oggi esistenti da eliminare, predisponendo un piano di intervento coordinato in base alle priorità rilevate e ai relativi costi. Sono stati pertanto studiati i diversi fabbricati comunali, presenti sia nel centro cittadino che nelle diverse frazioni, individuando lavori per un totale di 414 mila euro, di cui 250 mila a priorità alta, 146 mila a priorità media e 18 mila a bassa priorità. Gli interventi riguardano innanzitutto le scuole (175 mila euro), il centro sportivo di corso Roma (50 mila), il municipio e altri

...la Professionalità al Servizio della Qualità...

017 2 8 3 3 0 5


settembre 2021

Sistema regionale per il monitoraggio dei veicoli inquinanti

TRAFFICO: Carmagnola aderisce al “MOVE IN” Il Comune di Carmagnola ha aderito al sistema Move In (acronimo di “Monitoraggio dei Veicoli Inquinanti“) per la gestione sul territorio comunale delle limitazioni strutturali della circolazione veicolare per motivi ambientali. «Si tratta di un progetto sperimentale che promuove modalità innovative per il controllo delle emissioni degli autoveicoli, attraverso il monitoraggio delle percorrenze, tenendo conto dell’uso effettivo del veicolo e dello stile di guida adottato», spiegano da Palazzo. In particolare, una scatola nera

(cosiddetta “black box”) installata sulle auto aderenti al progetto -che altrimenti dovrebbero restare ferme per i divieti di circolazione anti smog- consente di rilevare le informazioni necessarie, attraverso il collegamento satellitare a un’infrastruttura tecnologica abilitata a gestire le limitazioni alla circolazione. «I cittadini o le società che aderiscono volontariamente al servizio si impegnano a rispettare la soglia di chilometri assegnati su base annuale, limitando, in tal modo, le emissioni inquinanti del proprio veicolo -dettagliano

CARMAGNOLA

13

Il neo-direttore Pescarmona annuncia un cambio di rotta

R. Bor.

dall’Amministrazione- Uno stile di guida virtuoso viene premiato con l’aggiunta di chilometri bonus alla soglia annuale assegnata». È possibile aderire al servizio utilizzando lo Spid o la Carta Nazionale dei Servizi, tramite il portale della Regione Piemonte. Dopo la registrazione, occorre contattare un operatore convenzionato per installare la black box. I costi del servizio prevedono i seguenti prezzi massimi: 50 euro per il primo anno di adesione (di cui 30 per l’installazione della black box), 20 euro per la fornitura del servizio per ciascuno degli anni successivi.

ASL TO5: novità per l’ospedale unico (e non solo)

Francesco Rasero

Il neo direttore generale dell’Asl TO5, Angelo Pescarmona, ha presentato ai sindaci del territorio il suo piano per il futuro ospedale unico, annunciando diverse novità. Tra queste, una visione più “ramificata” dell’assistenza sanitaria sul territorio, con la rivalutazione dei nosocomi già esistenti -compreso il San Lorenzo di Carmagnola- e la Angelo creazione di nuove strutture Pescarmona ospedaliere, a partire da Carignano. Possibile cambio di rotta anche per quanto riguarda la localizzazione del futuro ospedale unico: mentre, per diverse ragioni, le aree di Moncalieri-Trofarello (Vadò) e Villastellone (ex Stars) continuano a non convincere del tutto, pare essere passata in pole position la proposta di realizzarlo a Cambiano, area peraltro molto baricentrica rispetto a tutto il territorio dell’Asl. Discussa dalla Commissione Ambiente e Territorio Secondo quanto trapelato dall’Assemblea dei Sindaci, sull’area di Vadò pesano infatti i dubbi legati alla sicurezza idrogeologica -dopo le luci e ombre evidenziate dallo studio del Politecnico, è ora in corso un approfondimento tecnico da parte della Regione- mentre l’ex Stars presenterebbe problemi legati alla possibile presenza di inquinanti nel sottosuolo. «Il nuovo ospedale dell’Asl TO5 deve comunque essere concepito come F. Ras. anello di una rete più ampia e non come struttura che sostituisce i tre nosocomi di Moncalieri, Chieri e Carmagnola -ha dichiarato Pescarmona iniziative intraprese nei mesi scorsi si stanno rivelando È arrivata fino al Senato della Repubblica - dove è ai sindaci- L’emergenza Covid ha messo in secondo piano sia la visione utili». Il Comune di Carmagnola, entro il termine stata discussa nella XIII Commissione Ambiente e prevalentemente economicista della Sanità sia la razionalizzazione dei posti del 5 luglio scorso stabilito dal Governo, ha intanto Territorio - la petizione carmagnolese contro l’ipotesi letto, concetti che hanno governato la programmazione degli ultimi anni». presentato tutte le osservazioni tecniche al progetto, di realizzare il futuro deposito nazionale nucleare a Le novità annunciate da Pescarmona -che ora deve confrontarsi mettendo in luce diversi aspetti critici, a partire nord di Casanova. ufficialmente con la Regione per ottenere il necessario “via libera” al Sono state oltre 13 mila le firme raccolte dal Comitato, dalle falde acquifere e dalla vocazione agricola e suo piano- riguardano infatti anche la concezione generale della “rete” naturalistica dell’area. Anche la Città metropolitana presieduto dal sindaco Ivana Gaveglio e composto della Salute sul territorio dell’Azienda sanitaria. «Prevediamo la creazione di Torino e la Regione Piemonte, per quanto di loro da esponenti politici di ogni schieramento, grazie di due ospedali di Comunità, a Carignano e Nichelino, e di sette Case competenza, hanno presentato documenti e studi ai banchetti allestiti per settimane, in primavera, in di Comunità, di cui due nel Distretto di Carmagnola, oltre all’attivazione contro la localizzazione a Carmagnola del deposito; piazza Martiri a Carmagnola e a quelli organizzati di uno o due call center a servizio dei pazienti residenti nel territorio di i parlamentari piemontesi di ogni schieramento da gran parte delle Amministrazioni dei Comuni del competenza». garantiscono fin dall’inizio supporto istituzionale al territorio, fino a Chieri. Il sindaco di Carmagnola Ivana Gaveglio, al termine dell’Assemblea, fronte del “no”. «Sono stata informata che la Commissione Ambiente ha espresso cauto ottimismo: «Ringrazio il direttore generale per questo Ora tutta la documentazione è al vaglio di Sogin e del Senato (presieduta dalla senatrice Vilma Moronese, degli esperti, che hanno sei mesi per valutare i nuovi primo momento di confronto, articolato su due livelli: innanzitutto, la ex M5S ora Gruppo Misto, ndr) ha discusso nel merito consapevolezza che i servizi oggi chiusi devono ripartire al più presto, con elementi forniti dagli Enti locali per aggiornare la i contenuti di quanto presentato -conferma il sindaco l’impegno ad attivarli; quindi, la prospettiva di coprire con una percentuale Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee e Gaveglio– Sono contenta di poter aggiungere questo maggiore il fabbisogno di posti letto nell’area. Attendiamo di capire se definire, anche attraverso un seminario, quelle che ulteriore tassello a supporto della nostra lotta contro questo porterà al territorio non solo strutture ma anche personale in resteranno in ballo per la scelta definitiva del sito in l’ipotesi di questo deposito delle scorie radioattive sul numero adeguato». cui sarà realizzato il deposito delle scorie. territorio carmagnolese, a dimostrazione che tutte le

Arriva in Senato la petizione CONTRO IL DEPOSITO NUCLEARE


settembre 2021

Proseguono intanto i lavori per le rotonde

Altri 150 mila euro per ASFALTATURE

CARMAGNOLA

15

Approvate le opere di mitigazione dell’impatto ambientale

r. car.

La nuova rotonda in area Bennet

L’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata, ha annunciato l’avvio di un nuovo lotto di asfaltature delle strade cittadine, come previsto dalla pianificazione comunale per le manutenzioni stradali. In particolare, nei prossimi mesi, i lavori di rifacimento del manto in asfalto riguarderanno le seguenti strade cittadine: via Rubatto, nel tratto compreso tra il sottopasso e il supermercato Penny Market; via Cavalcavia, via Cavalier Tesio, la parte iniziale di via Ceresole e via Ghirarda, nel tratto davanti alla chiesa. L’importo complessivo dei lavori è di 150 mila euro. «Si tratta di un’ulteriore sforzo per la manutenzione della viabilità cittadina, anche nell’ottica della sicurezza stradale», commenta Cammarata. Nel corso dell'estate sono stati completati i lavori per la creazione dell’attesa rotonda in via Sommariva all’innesto con la viabilità per il centro commerciale Bennet di Santa Rita, a rendere più agevole e sicuro uno svincolo sempre più trafficato. «A seguire, è prevista la realizzazione della rotatoria tra via Bergamina, via Genova e via Novara, nei pressi della chiesa nuova di Salsasio, un’altra area di Carmagnola in cui era necessario intervenire per semplificare e migliorare la viabilità», conclude Cammarata.

Con la Bretella Est in arrivo DUE CICLABILI E NUOVI ALBERI

r. car.

La Città metropolitana di Torino ha reso note le opere di mitigazione e compensazione ambientale previste per la realizzazione della Bretella Est di Carmagnola, il nuovo tratto di tangenziale cittadina che dovrebbe essere costruito nel 2022. Nell’ufficializzare l’esclusione del progetto dalla fase di valutazione di impatto ambientale, l’Ente provinciale ha anche accolto le richieste del sindaco Ivana Gaveglio per quanto riguarda le compensazioni ambientali, riguardanti due piste ciclabili e nuovi alberi, anche in funzione anti-inquinamento. Tutti gli interventi saranno a cura della società Autostrada dei Fiori, che realizzerà anche la nuova Variante. Il primo prevede la riqualificazione, con allargamento e messa a norma, del percorso ciclo-pedonale già esistente lungo la Provinciale 661, dalla rotonda della frazione CavalleriFumeri fino alla rotonda di Santa Rita (sottopasso ferroviario in via Bonetto), per una lunghezza totale di circa 1,2 chilometri. Una seconda pista ciclo-pedonale sarà quindi realizzata sul lato est di via Racconigi, ex Statale 20, lungo l’abitato di frazione Bossola e fino al collegamento, lungo via Ponzio,

con la pista ciclabile di Carmagnola Sud esistente su via Cuneo, che porta alla stazione ferroviaria. In questo intervento -anch’esso dalla lunghezza di 1,2 chilometrisarà incluso l’attraversamento in sicurezza della ex Statale, per il collegamento con il percorso cicloturistico “2 Ruote 2 Regge”. Per quanto riguarda i nuovi alberi, è prevista l’acquisizione al patrimonio pubblico, tramite esproprio, della striscia di terreno presente tra la nuova viabilità e l’Autostrada A6. Qui verranno piantate essenze autoctone di alto fusto, su doppio filare, per ottenere una mitigazione dal punto di vista ambientale e paesaggistico. Un’operazione simile riguarderà anche la striscia

di terreno tra la futura Bretella Est di Carmagnola e la viabilità già esistente nel tratto compreso tra il casello autostradale e via Poirino. Qui sono previste piante di basso fusto. «In tal modo, si evita che tali spazi di risulta, difficilmente coltivabili, si trasformino in aree abbandonate soggette a incuria e degrado», specifica il sindaco Gaveglio. «Tutte le richieste sono state valutate favorevolmente dal Direzione Ambiente della Città metropolitana e inserite come prescrizioni -aggiunge il sindaco- Autostrada dei Fiori dovrà quindi adeguare il progetto esecutivo in corso di redazione e realizzare queste opere di mitigazione contestualmente alla Bretella Est».

Lavori estivi nelle scuole comunali Estate di lavori nelle scuole di Carmagnola di proprietà comunale. Con un piano complessivo da 180 mila euro, l’Amministrazione ha avviato due cantieri, per il rifacimento degli spogliatoi della palestra all’interno della scuola media “Primo Levi” (ex Manzoni) e per la ristrutturazione dei bagni al primo piano della scuola elementare Rayneri di corso Sacchirone, facente parte dell’Istituto comprensivo Carmagnola 1. «Si tratta di lavori finalizzati a rendere più sicuro e piacevole il nuovo anno scolastico che sta per iniziare», commenta l’assessore ai lavori pubblici e all’Istruzione, Alessandro Cammarata.


16 CARMAGNOLA

settembre 2021

Domanda da presentare entro il 23 settembre

Online i moduli per richiedere il BUONO SPORT 2021

Parla il responsabile del laboratorio di genetica dell’Istituto zooprofilattico

r. spo.

certificato Isee in corso di validità non superiore Sono online, sul sito del Comune di Carmagnola, a 7.500 euro. La domanda deve essere inviata via i moduli per richiedere il Buono Sport 2021, il email, completa degli allegati, all’indirizzo contributo per la pratica sportiva da parte di protocollo.carmagnola@cert.legalmail. bambini/e e ragazzi/e che frequentano una it, utilizzabile anche da caselle di posta classe dalla prima elementare alla quinta non Pec, entro le ore 12 di giovedì 23 superiore (anche in scuole fuori città). settembre 2021 (farà fede il timbro Per partecipare è necessario compilare la del protocollo). «Si tratta di un progetto, domanda -suddivisa tra scuole elementari/ ideato dalla Giunta Gaveglio e giunto medie e scuole superiori- utilizzando i ormai al quinto anno, teso a offrire documenti presenti sul sito istituzionale, un’agevolazione economica allegando sia la copia della a famiglie in situazioni di certificazione Isee che quella di difficoltà economica», spiega un documento di identità del l’assessore allo sport, genitore. Massimiliano Pampaloni. Questi i requisiti per A seconda della fascia di la partecipazione: età, il contributo comunale residenza nel Comune potrà essere erogato di Carmagnola direttamente alle società almeno dalla data sportive, in percentuale del 1° gennaio 2020; o con quota fissa. Per frequenza nell’anno maggiori informazioni, scolastico 2021/22 contattare l’Ufficio Sport di una classe dalla Massimiliano al numero 011-9724221 o prima elementare alla Pampaloni via email a sport@comune. quinta superiore e che carmagnola.to.it. i genitori abbiano un

“DNA CANINO, idea interessante e valida scientificamente”

Francesco Rasero

Il tema della mappatura del Dna dei cani è, ormai da anni, diventato d’attualità a Carmagnola, dopo l’iniziativa lanciata dall’assessore all’igiene urbana Massimiliano Pampaloni per contrastare il fenomeno delle deiezioni canine, poi bloccata dalla pandemia. “Il Carmagnolese” ha voluto intervistare, in merito, il responsabile del laboratorio di genetica dell’Istituto Zooprofilattico di Torino, Pier Luigi Acutis.

Pier Luigi Acutis. Il metodo del Dna per i cani è affidabile al pari di quello per gli umani? Dal punto di vista scientifico si tratta di una metodologia assolutamente valida e utilizzata in tutto il mondo. Permette di identificare univocamente l’animale ed è quindi utile in molti settori, come il contrasto al traffico illecito di cuccioli. Ritiene che questo sistema sia valido nella lotta alla fecalizzazione delle città? Per quanto l’approccio possa apparire costoso e macchinoso, non vedo altri strumenti altrettanto validi per contrastare efficacemente il problema Internet illimitato e senza registrazione grazie a fondi europei delle deiezioni. Che, tra l’altro, è molto più sentito di quanto si possa immaginare: lo dimostrano le tantissime chiamate che abbiamo ricevuto da Comuni di tutta Italia per avere informazioni. In questo senso, quindi, Carmagnola ha davvero fatto da apripista? e piazza antistante le scuole Grazie al bando europeo WIFI4EU, segnale debole oppure di un A livello nazionale sì, insieme a un Comune in Lombardia, mentre elementari; stazione ferroviaria e contratto limitato». il Comune di Carmagnola ha nel mondo c’erano già state alcune esperienze in Spagna. Iniziative piazza XXX aprile; Cascina Vigna, Gli hotspot sono stati installati ottenuto un finanziamento di cortile e zone del parco limitrofe al analoghe, dopo l’esempio carmagnolese, sono state avviate in varie e i cittadini possono accedere 15 mila euro per l’acquisto delle realtà. Poi, purtroppo, il Covid ha bloccato tutto. Ma alcuni Enti, come museo civico di Storia naturale attrezzature e la copertura dei costi gratuitamente e senza necessità di registrarsi, tramite smartphone, Inoltre, tutti i punti di WiFi gratuito la Provincia autonoma di Bolzano, hanno nel frattempo già introdotto di installazione di hotspot per per legge l’obbligo di identificazione genetica del cane, a fianco del “WIFICarmagnola” già presenti fornire un servizio di WIFI gratuito laptop o pc, collegandosi alla rete microchip, anche in un’ottica di lotta al randagismo e di benessere in alcune piazze del territorio di “WIFI4EU”. in città e nei borghi. Questi i nuovi punti di Carmagnola Carmagnola, saranno trasformati in animale. Anche perché il chip si può togliere, il Dna no. «In questo modo abbiamo Si augura che anche la Regione Piemonte possa andare in da oggi serviti grazie al contributo punti WIFI4EU. potuto portare la rete in zone di questa direzione? «L’obiettivo del bando è quello di europeo: Casanova, piazza Antica Carmagnola non ancora servite e Sarebbe sicuramente un bene, anche se capisco che non sia semplice fornire una soluzione sicura e di Abbazia; Tuninetti, piazzale tra l’accesso internet gratis, illimitato mettere in piedi simili procedure quando si hanno numeri elevati di facile accesso per l’autenticazione la chiesa e l’istituto scolastico; e immediato (senza password animali da mappare (il rapporto medio è di un cane ogni sei umani, WiFi in tutta l’Unione Europea Cavalleri, piazzale antistante il da inserire) con circa 20 diverse ndr). Ovviamente più tale pratica innovativa diventa estesa, più i dati -conclude Pampaloni- WiFi4EU centro di incontro “La Gent Di postazioni, sia in centro che nei diventano utilizzabili ovunque, mettendo le banche date in comune, mette infatti a disposizione Cavalè e Fumè”; San Giovanni, luoghi di ritrovo dei borghi e delle come avviene oggi per il microchip. Occorre ragionare nell’ottica che i un’identificativo comune unico, la piazza Canonico Cappello; San frazioni più lontane -commenta soldi spesi per il Dna dei cani non servono solo a contrastare le “cacche” connessione tramite un semplice Michele, pressi centro di incontro l’assessore all’informatizzazione, ma hanno ricadute assai più ampie: dare agli animali una doppia “carta pulsante e senza bisogno di “San Michele e Grato”; San Massimiliano Pampaloni– Si di identità” può essere anche un beneficio per i proprietari, ad esempio password, nessun limite orario ma Bernardo, cortile delle scuole tratta di un servizio molto comodo, in caso di furto, investimento o aggressioni. connettività flat 24 ore al giorno». elementari; Salsasio, cortile soprattutto per chi dispone di

SI POTENZIA IL WIFI GRATUITO in centro e nei borghi

Si aggiunge all’area fitness aperta in primavera

PERCORSO DI GINNASTICA INDIVIDUALE ALLA VIGNA A. Gio.

A completamento della piastra sportiva realizzata nel mese di aprile, all’interno del parco di Cascina Vigna a Carmagnola sono state allestite sei nuove postazioni per la pratica della ginnastica di tipo spontaneo. «Diversamente dalle attrezzature già installate, in questa occasione sono state disposte lungo un breve percorso ginnico, così da far percepire agli sportivi un’ancora maggiore immersione nell’ambiente naturale -spiega l’assessore allo sport, Massimiliano Pampaloni– Tale percorso ha inizio subito alla destra dell’entrata principale di via San Francesco di Sales, dove si trova il cartello illustrativo che riassume le

modalità di esecuzione degli esercizi in relazione agli attrezzi, che sono stati posizionati in maniera tale da interessare alternativamente i differenti distretti muscolari degli arti superiori, del busto e degli arti inferiori». Trattandosi di attrezzature ad altezza ridotta, non si è resa necessaria la predisposizione di un fondo antitrauma. «Con questa operazione si aggiunge un ulteriore tassello alla riqualificazione del parco, in direzione di un utilizzo sportivo/motorio di genere autonomo, già avviata con la ristrutturazione della piastra polivalente e della installazione dell’area fitness composta da otto attrezzi», sottolinea Pampaloni.


navette “green” per una città più sostenibile nuovo servizio gratuito

CITTÀ DI CARMAGNOLA

Il Sindaco, Ivana GAVEGLIO L’Assessore ai Trasporti, Alessandro CAMMARATA

LINEA 611 SAN GIOVANNI-STAZIONE FS-MUNICIPIO-SAN MICHELE-TUNINETTI-CASANOVA STAZIONE FS-MUNICIPIO-BENNET-TUNINETTI-CASANOVA PERIODO CADENZA

FERMATE CARMAGNOLA STAZIONE BUS CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 7 CARMAGNOLA OSPEDALE Via Avv. Ferrero n. 26 CARMAGNOLA MUNICIPIO Piazza Manzoni n. 10 CARMAGNOLA Via Bobba n. 20 CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli n. 100 CARMAGNOLA Via Poirino ang. Via Sura CARMAGNOLA - BENNET CARMAGNOLA - Via Poirino ang. Via Isolabella CARMAGNOLA Via Poirino ang. Via Villanova COCCHI Via Poirino n. 276 TUNINETTI Via Poirino n. 342 (Chiesa) GAIDI Via Poirino ang. Via Serralunga GAIDI Via Poirino ang. Via S. Pietro CASANOVA Piazza Antica Abbazia n. 3

AN F6

AN F6

8:57 9:00 9:01 9:02 9:02 9:07 9:08 9:09 9:10 9:12

10:37 10:40 10:41 10:42 10:42 10:45 10:46 10:47 10:48 10:50

9:13 9:14 9:15 9:16 9:16 9:20

10:51 10:52 10:53 10:54 10:54 10:58

CASANOVA-TUNINETTI-BENNET-MUNICIPIO-STAZIONE FS

AN F6 LUN-GIO LUN-GIO SCOL

SCOL

11:50 11:51 11:52 11:52 11:53

14:59 15:00 15:01 15:02 15:02 15:03

18:39 18:40 18:41 18:42 18:42 18:43

11:56 11:56 11:56 11:57

15:05 15:06 15:06 15:07

18:45 18:46 18:46 18:47

11:58 15:08 18:48 11:59 15:09 18:49 12:01 18:50 15:10 12:02 15:10 18:50 12:03 15:13 18:53 12:04 15:14 18:54 12:05 15:15 18:55 12:05 15:15 18:55 12:09 15:20 19:00

FERMATE CASANOVA Piazza Antica Abbazia n. 3 GAIDI Via Poirino n. 423 GAIDI Via Poirino n. 393 TUNINETTI Via Poirino n. 321 (Chiesa) COCCHI Via Poirino n. 271 CARMAGNOLA Via Poirino n. 62 CARMAGNOLA - BENNET CARMAGNOLA Via Poirino n. 32 CARMAGNOLA Via Poirino 7 (Pizzeria) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli n. 107 (Ribotta) CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Bobba CARMAGNOLA MUNICIPIO Piazza Manzoni n. 10 CARMAGNOLA Corso Sacchirone n.31 ang. Via Avv. Ferrero (Ospedale) CARMAGNOLA OSPEDALE Via Avv. Ferrero n. 26 CARMAGNOLA MUNICIPIO Piazza Manzoni n. 10 CARMAGNOLA Via Bobba CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via Valfrè n. 35 STAZIONE BUS

in collaborazione con

PER INFORMAZIONI Tel. 011.9720379

PERIODO CADENZA

335.7410923 / 333.7130163

AN F6

AN F6

09:20 09:22 09:23 09:24 09:25 09:26 09:28 09:29 09:30 09:31 09:32 09:32 09:33 09:35 09:36 09:39 09:41 09:42 09:43 09:43 09:45

11:00 11:02 11:03 11:04 11:05 11:06 11:08 11:09 11:10 11:11 11:12 11:12 11:13 11:15 11:16 11:19 11:21 11:22 11:23 11:23 11:25

AN SCOL SCOL F6 LUN-GIO LUN-GIO 12:10 12:12 12:13 12:14 12:15 12:16 12:18 12:19 12:20 12:21

15:20 15:22 15:23 15:24 15:25 15:26 15:28 15:29 15:31 15:31 15:32 15:32 15:33 15:35 15:36 15:39 15:41 15:41

19:00 19:02 19:03 19:04 19:05 19:06 19:11 19:11

15:43 15:45 19:12 12:22 15:45 19:13


LINEA 611 SAN GIOVANNI-STAZIONE FS-MUNICIPIO-SAN MICHELE-TUNINETTI-CASANOVA SAN GIOVANNI - STAZIONE FS

STAZIONE FS-SAN GIOVANNI FERMATE

PERIODO CADENZA

CARMAGNOLA Via Valfrè n. 35 STAZIONE BUS CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via Chiffi n. 14 CARMAGNOLA Via Chiffi n. 50 CARMAGNOLA Via Monforte n. 18 CARMAGNOLA Via Q. Sella ang. Via L. Einaudi CARMAGNOLA Viale Barbaroux ang.Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Via Don Luigi Sturzo ang. Via Arpino CARMAGNOLA Via dei Sospiri ang. Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Via dei Sospiri ang. Corso Roma CARMAGNOLA Corso Roma ang. Via Antonelli SAN GIOVANNI Via Cuneo n. 24 SAN GIOVANNI Via San Giovanni n.2 (Cappella della Madonna di Lourdes) SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 18/20 (Scuole) SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 44 (Piazza) SAN GIOVANNI Via San Giovanni ang. Via Cesare Pavese SAN GIOVANNI CIMITERO Via San Giovanni 85-89

AN F6

AN F6

AN F6

8:14 8:15 8:16 8:17 8:18 8:18 8:19 8:19 8:20 8:20 8:21 8:22 8:23 8:23 8:24 8:24 8:25

9:55 9.56 9:57 9:58 9:58 9:59 9:59 10:00 10:00 10:01 10:02 10:03 10:03 10:04 10:04 10:05

11:30 11:31 11:32 11:33 11:33 11:34 11:34 11:35 11:35 11:36 11:37 11:38 11:38 11:39 11:39 11:40

STAZIONE FS-BENNET-SAN GIOVANNI FERMATE

PERIODO CADENZA

FERMATE SAN GIOVANNI CIMITERO Via San Giovanni 85-89 SAN GIOVANNI Via San Giovanni 49 SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 44 (Piazza) SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 18/20 (Scuole) SAN GIOVANNI Via San Giovanni ang. Via San Giusto (Cappella della Madonna di Lourdes) SAN GIOVANNI Via Cuneo n. 17 CARMAGNOLA Corso Roma n.14 CARMAGNOLA Corso Roma ang. Via dei Sospiri CARMAGNOLA Via dei Sospiri ang. Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Via Don Luigi Sturzo ang. Via Arpino CARMAGNOLA Viale Barbaroux ang.Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Via Q. Sella ang. Via L. Einaudi CARMAGNOLA Via Monforte n. 18 CARMAGNOLA Via Chiffi n. 49 CARMAGNOLA Via Chiffi n. 5 CARMAGNOLA Piazza Raineri n. 7 CARMAGNOLA Viale Garibaldi n.7 (Scuole) CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via Valfrè n. 35 STAZIONE BUS

SCOL F5

AN F6

AN F6

AN F6

AN F5

AN F5

7:40 7:41 7:41 7:42 7:42

8:25 8:26 8:26 8:27 8:27

10:05 10:06 10:06 10:07 10:07

11:40 11:41 11:41 11:42 11:42

16:00 16:01 16:01 16:02 16:02

18:33 18:34 18:34 18:35 18:35

7:43 7:44 7:44

8:28 8:29 8:29 8:30 8:30 8:31 8:31 8:32 8:32 8:33

10:08 10:09 10:09 10:10 10:10 10:11 10:11 10:12 10:12 10:13

11:43 11:44 11:44 11:45 11:45 11:46 11:46 11:47 11:47 11:48

16:03 16:04 16:04 16:05 16:05 16:06 16:06 16:07 16:07 16:08

18:36 18:37 18:37 18:38 18:38 18:39 18:39 18:40 18:40 18:41

8:35 -

10:15 11:50 16:10 18:43 18:44

7:50 7:55

STAZIONE FS-BENNET-MUNICIPIO-SAN MICHELE-MUNICIPIO-STAZIONE FS PERIODO CADENZA

CARMAGNOLA Via Bobba CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA STAZIONE FS ARRIVO CARMAGNOLA STAZIONE FS PARTENZA CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 100 CARMAGNOLA Via Poirino ang. Via Sura CARMAGNOLA - BENNET CARMAGNOLA Via Poirino n. 32 CARMAGNOLA Via Poirino 7 (Pizzeria) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli n. 107 (Ribotta) CARMAGNOLA Via Chiffi n. 14 CARMAGNOLA Via Chiffi n. 50 CARMAGNOLA Via Monforte n. 18 CARMAGNOLA Via Q. Sella ang. Via L. Einaudi CARMAGNOLA Viale Barbaroux angolo Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Via Don Luigi Sturzo angolo Via Arpino CARMAGNOLA Via dei Sospiri ang. Via Enzo Ferrari CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 7 (Scuole) CARMAGNOLA Piazza Raineri n. 7 CARMAGNOLA Via Sospiri ang. Corso Roma CARMAGNOLA Corso Roma angolo Via Antonelli SAN GIOVANNI Via Cuneo n. 24 SAN GIOVANNI Via San Giovanni n.2 (Cappella della Madonna di Lourdes) SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 18 Scuole SAN GIOVANNI Via San Giovanni n. 44 SAN GIOVANNI Via San Giovanni angolo Via Cesare Pavese SAN GIOVANNI CIMITERO - Via San Giovanni 85/89

SCOL F5

13:40 13:43 13:46 13:47 13:48 13:49 13:49 13:50 13:50 13:51

AN F5

AN F5

15:35 15:35 15:36 15:38 15:38 15:39 15:40 15:41 15:43 15:45 15:46 15:46 15:47 15:48 15:49 15:49 15:50 15:50 15:51

18:02 18:02 18:03 18:07 18:15 18:16 18:18 18:18 18:20 18:22 18:23 18:23 18:24 18:25 18:26 18:26 18:27 18:27 18:28

15:51 15:52 15:53 15:54 15:54 15:55 15:55 15:56

18:28 18:29 18:30 18:31 18:31 18:32 18:32 18:33

PERIODO CADENZA

FERMATE CARMAGNOLA Via Valfrè n. 35 STAZIONE BUS CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli 100 CARMAGNOLA Via Poirino ang. Via Sura CARMAGNOLA - BENNET CARMAGNOLA Via Poirino n. 32 CARMAGNOLA Via Poirino 7 (Pizzeria) CARMAGNOLA Via F.lli Vercelli n. 107 (Ribotta) CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Bobba CARMAGNOLA MUNICIPIO Piazza Manzoni n. 10 CARMAGNOLA Corso Sacchirone n.31 ang. Via Avv. Ferrero (Ospedale) CARMAGNOLA CIMITERO - Via Braida ang. Via Carignano CARMAGNOLA CIMITERO - Via Braida (Ingresso Campo B ?) SAN MICHELE Via Braida n. 4 (Piazza San Michele) SAN GRATO (Crocevia) SAN GRATO Via Carignano n. 53 (Chiesetta) SAN GRATO Via Don G. Audisio ang. Via Don Ardizzone CARMAGNOLA CIMITERO - Via Braida (Ingresso Campo B ?) CARMAGNOLA CIMITERO - Via Braida ang. Via Carignano CARMAGNOLA OSPEDALE Via Avv. Ferrero n. 26 CARMAGNOLA MUNICIPIO Piazza Manzoni n. 10 CARMAGNOLA Via Bobba n. 20 CARMAGNOLA Viale Garibaldi n. 31 Carreffour CARMAGNOLA Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA STAZIONE FS CARMAGNOLA Via Valfrè n. 35 STAZIONE BUS

AN annuale eccetto Agosto SCOL periodo scolastico F6 Feriale dal Lunedì al Sabato F5 Feriale dal Lunedì al Venerdì LUN-GIO solo Lunedì e Giovedì

AN F6

AN F6

8:35 8:35 8:36 8:37 8:40 8:42 8:43 8:43 8:44 8:44 8:45 8:47 8:48 8:50 8:50 8:52 8:53 8:53 8:54 8:55 8:55 8:57 9:00 9:01 9:02 9:02 9:07

10:15 10:15 10:16 10:17 10:20 10:22 10:23 10:23 10:24 10:24 10:25 10:27 10:28 10:30 10:30 10:32 10:33 10:33 10:34 10:35 10:35 10:37 10:40 10:41 10:42 10:42 10:45

AN F5

AN F5

AN F5

15:15 17:34 15:16 16:10 17:35 15:17 16:10 17:36 16:11 17:37 16:12 17:38 16:15 17:40 16:17 17:42 16:18 17:43 16:18 17:44 15:18 16:19 17:45 15:19 16:19 17:45 15:19 16:20 17:46 15:21 16:21 17:48 15:22 16:22 17:49 15:24 17:51 15:24 17:51 15:26 17:53 15:27 17:54 15:27 17:54 15:28 17:55 15:29 17:56 15:29 17:56 15:31 16:24 17:58 15:34 16:25 18:01 15:35 16:26 18:02 15:35 16:27 18:02 15:36 16:27 18:03 15:38 16:29 18:07 16:31


navette“green”

LINEA 613 SALSASIO-STAZIONE FS-MUNICIPIO-SAN BERNARDO-MOTTA SALSASIO - STAZIONE FS -MUNICIPIO PERIODO CADENZA

FERMATE SALSASIO - Via Pizzio n.34 SALSASIO - Via Ceis n. 1 SALSASIO - Via Torino n. 239 / Via Rubinetti SALSASIO - Via Mussetti / Via Edmondo de Amicis SALSASIO - Via Mussetti n. 43 SALSASIO - Via Torino n. 191 (Chiesa) SALSASIO - Via Torino n. 167 (Posta) SALSASIO - Via Torino n. 101 CARMAGNOLA - Via Torino n. 67 / Via Castagnole CARMAGNOLA - Via Torino n. 41 / Via Collegno CARMAGNOLA - Via Torino n. 23 (Hotel Italia) CARMAGNOLA - Via F.lli Vercelli n. 116 (Ribotta) CARMAGNOLA - Via F.lli Vercelli n. 53 (Cottolengo) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n.7 (Scuole) CARMAGNOLA Piazza Raineri n. 7 CARMAGNOLA - Stazione FS CARMAGNOLA Via Valfre’ n. 35 (Stazione Bus)

AN F6

AN F6

AN F6

SCOL F5

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

SCOL SCOL SCOL F5 F5 F5

6:34 6:52 7:12 7:35 8:17 08:42 9:17 09:42 10:17 10:42 11:17 11:42 12:17 13:18 14:00 14:34 6:34 6:52 7:12 7:35 8:17 08:42 9:17 09:42 10:17 10:42 11:17 11:42 12:17 13:18 14:00 14:34 6:35 6:53 7:13 7:36 8:18 08:43 9:18 09:43 10:18 10:43 11:18 11:43 12:18 13:19 14:01 14:35 14:02 14:35 14:03 14:36 6:35 6:53 7:13 7:37 8:18 08:43 9:18 09:43 10:18 10:43 11:18 11:43 12:18 13:20 6:36 6:54 7:14 7:37 8:19 08:44 9:19 09:44 10:19 10:44 11:19 11:44 12:19 13:21 6:36 6:54 7:14 7:38 8:19 08:44 9:19 09:44 10:19 10:44 11:19 11:44 12:19 13:22 6:37 6:55 7:15 7:39 8:20 08:45 9:20 09:45 10:20 10:45 11:20 11:45 12:20 13:23 6:37 6:55 7:15 7:39 8:20 08:45 9:20 09:45 10:20 10:45 11:20 11:45 12:20 13:24 6:38 6:56 7:16 7:40 8:21 08:46 9:21 09:46 10:21 10:46 11:21 11:46 12:21 13:25 6:39 6:57 7:17 8:22 08:47 9:22 09:47 10:22 10:47 11:22 11:47 12:22 13:26 6:39 6:57 7:17 8:22 08:47 9:22 09:47 10:22 10:47 11:22 11:47 12:22 13:26 7:43 7:48 6:42 7:00 7:20 7:53 8:25 08:50 9:25 09:50 10:25 10:50 11:25 11:50 12:25 13:27 12:26

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

15:17 15:42 16:30 16:52 17:25 17:45 18:12 18:32 18:56 19:15 19:43 15:17 15:42 16:30 16:52 17:25 17:45 18:12 18:32 18:56 19:15 19:43 15:18 15:43 16:33 16:53 17:26 17:46 18:13 18:33 18:57 19:16 19:44 15:18 15:19 15:19 15:20 15:20 15:21 15:22 15:22

15:43 15:44 15:44 15:45 15:45 15:46 15:47 15:47

16:33 16:34 16:34 16:35 16:35 16:36 16:37 16:37

16:53 16:54 16:54 16:55 16:55 16:56 16:57 16:57

17:26 17:27 17:27 17:28 17:28 17:29 17:30 17:30

17:46 17:47 17:47 17:48 17:48 17:49 17:50 17:50

18:13 18:14 18:14 18:15 18:16 18:17 18:18 18:18

18:33 18:34 18:34 18:35 18:36 18:37 18:38 18:38

18:57 18:58 18:58 18:59 19:00 19:01 19:02 19:02

19:16 19:17 19:17 19:18 19:19 19:20 19:21 19:21

19:44 19:45 19:45 19:46 19:47 19:48 19:49 19:49

15:25 15:50 16:40 17:00 17:33 17:53 18:20 18:40 19:04 19:23 19:51 19:52

STAZIONE FS - MUNICIPIO - SAN BERNARDO - MOTTA PERIODO CADENZA

FERMATE CARMAGNOLA Via Valfre' n. 35 (Stazione Bus) CARMAGNOLA - Stazione FS CARMAGNOLA - Via Chiffi n. 14 CARMAGNOLA - Via De Gasperi n. 54 ang. Viale Barbaroux CARMAGNOLA Piazza Raineri n. 7 CARMAGNOLA Via Fossano n. 10 CARMAGNOLA - Via F.lli Vercelli n. 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA - Via Dante n. 4 (Posta) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 31 (Carrefour) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 7 (Scuole) CARMAGNOLA - Via Bobba n. 20 CARMAGNOLA - Piazza Manzoni n. 10 (Municipio) CARMAGNOLA - Corso Sacchirone n. 31 ang. Via Avv. Ferrero (Ospedale) CARMAGNOLA - Corso Sacchirone ang. Viale Garibaldi (Scuole) CARMAGNOLA - Via Braida ang. Via Carignano (Cimitero) CARMAGNOLA - Via del Porto n. 16 (Coop) CAPPUCCINI - Via del Porto n. 48 (Residenza Sant'Antonio) CAPPUCCINI - Via del Porto n. 62 (Casa di Riposo Umberto I) SAN BERNARDO - Via del Porto n. 82 SAN BERNARDO - Piazza Risorgimento n. 1 (Posta) SAN GRATO Via Carignano n.53 (Cappella di San Grato) SAN GRATO Via San Michele n. 4 SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 2 (Piazza) SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 14 SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 30 SAN BERNARDO Via Virle ang. Via Rattera SAN BERNARDO Via Virle n. 2 SAN BERNARDO - Via del Porto n. 194 (Chiesa) SAN BERNARDO - Via del Porto n. 230 ang. Via Loano SAN BERNARDO - Via del Porto ang. Via Santo Stefano (Cappella della Madonnina) SAN BERNARDO - Via Loano MOTTA - Via Casalgrasso n.1 (Piazza peso) SAN BERNARDO - Piazza Maestri Cordai

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN SCOL SCOL SCOL SCOL SCOL AN F6 F5 G3 G2 F5 F6 F5

6:17 06:34 7:54 6:18 06:35 06:55 7:20 7:55 8:30 8:55 9:30 9:55 10:30 10:55 11:30 11:55 13:00 13:32 13:32 13:02 13:33 13:33 13:34 13:34 13:40 13:40 13:41 13:41 6:18 06:35 06:55 7:20 7:55 8:30 8:55 9:30 9:55 10:30 10:55 11:30 11:55 13:03 6:19 06:36 06:56 7:21 7:56 8:31 8:56 9:31 9:56 10:31 10:56 11:31 11:56 13:03 6:20 06:36 06:57 7:21 7:57 8:32 8:57 9:32 9:57 10:32 10:57 11:32 11:57 13:04 06:37 7:22 13:05 13:44 6:20 06:57 7:57 8:32 8:57 9:32 9:57 10:32 10:57 11:32 11:57 6:23 07:00 8:00 8:35 9:00 9:35 10:00 10:35 11:00 11:35 12:00 6:23 07:00 8:00 8:35 9:00 9:35 10:00 10:35 11:00 11:35 12:00 8:01 06:38 7:23 6:26 07:03 8:03 8:38 9:03 9:38 10:03 10:38 11:03 11:38 12:03 13:06 13:42 13:47 6:26 07:03 8:03 8:39 9:03 9:39 10:03 10:39 11:03 11:39 12:03 13:07 13:43 13:48 6:27 07:04 8:04 8:39 9:04 9:39 10:04 10:39 11:04 11:39 12:04 13:07 13:43 13:48 6:27 07:04 8:04 8:40 9:04 9:40 10:04 10:40 11:04 11:40 12:04 13:08 13:44 13:49 6:28 07:05 8:05 8:40 9:05 9:40 10:05 10:40 11:05 11:40 12:05 13:09 13:45 13:50 06:39 07:24 06:40 07:25 06:41 7:26 06:41 7:26 06:42 7:27 06:44 7:29 06:44 7:29 6:29 06:45 07:06 7:30 8:06 8:41 9:06 9:41 10:06 10:41 11:06 11:41 12:06 13:10 13:46 13:51 6:30 06:46 07:07 7:31 8:07 8:42 9:07 9:42 10:07 10:42 11:07 11:42 12:07 13:10 13:47 13:52 6:31 06:47 07:08 8:08 8:43 9:08 9:43 10:08 10:43 11:08 11:43 12:08 13:11 13:47 13:52 13:11 7:35 8:10 11:10 13:50 13:55 6:32 06:48 07:09 8:44 9:09 9:44 10:09 10:44 11:44 12:09

AN F4

AN VEN

AN F5

AN VEN

AN F4

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

14:48 14:20 14:50 15:32 15:32 15:55 16:40 16:40 17:05 17:33 17:55 18:20 18:40 19:05 19:33

14:21 14:50 15:32 15:32 14:21 14:51 15:33 15:33 14:22 14:52 15:34 15:34 14:05 14:23 14:52 15:34 15:34 14:55 15:37 15:37 14:55 15:37 15:37 14:25 14:25 14:07 14:26 14:08 14:27 14:09 14:28

14:58 14:58 14:59 14:59 15:00

15:40 15:40 15:41 15:41 15:42

15:40 15:43 15:43 15:44 15:44 15:45

15:55 16:40 16:40 17:05 17:33 17:55 18:20 18:40 19:05 19:33 15:56 16:41 16:41 17:06 17:34 17:56 18:21 18:41 19:06 19:34 15:57 16:42 16:42 17:07 17:35 17:57 18:22 18:42 19:07 19:35 15:57 16:42 16:42 17:07 16:00 16:45 16:45 17:10 16:00 16:45 16:45 17:10 16:46 16:46 16:50 16:03 16:53 16:48 17:13 16:03 16:53 16:48 17:13 16:04 16:54 16:49 17:14 16:04 16:54 16:49 17:14 16:05 16:55 16:50 17:15

17:35 17:57 18:22 18:42 19:07 19:35 17:38 18:00 18:25 18:45 19:10 19:38 17:38 18:00 18:25 18:45 19:10 19:38 17:41 17:41 17:42 17:42 17:43

18:03 18:03 18:04 18:04 18:05

18:28 18:28 18:29 18:29 18:30

18:48 18:48 18:49 18:49 18:50

19:13 19:13 19:14 19:14 19:15

19:41 19:41 19:42 19:42 19:43

14:29 15:01 15:43 15:46 16:06 16:56 16:51 17:16 17:44 18:06 18:31 18:51 19:16 19:44 14:30 15:02 15:44 15:47 16:07 16:57 16:52 17:17 17:45 18:07 18:32 18:52 19:17 19:45 14:30 15:45 15:48 16:08 16:58 16:53 17:18 17:46 18:08 18:33 18:53 19:18 19:46 14:33 15:05

17:00 16:55 15:46 15:49 16:09

17:19 17:47 18:09 18:34 18:54 19:19 19:47


LINEA 613 MOTTA-SAN BERNARDO-MUNICIPIO-STAZIONE FS-SALSASIO

CITTÀ DI CARMAGNOLA

MOTTA - SAN BERNARDO - MUNICIPIO - STAZIONE FS PERIODO CADENZA

FERMATE MOTTA - Via Casalgrasso 1 (Piazza peso) SAN BERNARDO - Via Loano SAN BERNARDO - Piazza Maestri Cordai SAN BERNARDO -Via del Porto n. 205 (fronte Piazza Maestri Cordai) SAN BERNARDO - Via del Porto n. 183 (Chiesa) SAN BERNARDO Via Virle n. 2 SAN BERNARDO Via Virle ang. Via Rattera SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 43 SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 14 SAN MICHELE Via San Lorenzo n. 2 (Piazza) SAN GRATO Via San Michele n. 4 SAN GRATO Via Carignano n.53 (Cappella di San Grato) SAN BERNARDO - Via del Porto n. 131/A (Posta) SAN BERNARDO - Via del Porto n. 93 CAPPUCCINI - Via del Porto n. 71 CAPPUCCINI - Via del Porto n. 49 (Residenza Sant'Antonio) CARMAGNOLA - Via del Porto n. 13 (Coop) CARMAGNOLA - Via Braida ang. Via Carignano (Cimitero) CARMAGNOLA - Via Avv. Ferrero n. 26 (Ospedale) CARMAGNOLA - Piazza Manzoni n. 10 (Municipio) CARMAGNOLA - Via Bobba n. 20 CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 7 (Scuole) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 31 (Carrefour) CARMAGNOLA - Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA Via Fossano n. 10 CARMAGNOLA Piazza Raineri n. 7 CARMAGNOLA Via Marconi n. 20 CARMAGNOLA Piazza Martiri n.52 CARMAGNOLA - Stazione FS CARMAGNOLA Via Valfre' n. 35 (Stazione Bus)

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

07:35 08:10

AN F6

AN F6

AN SCOL SCOL SCOL SCOL SCOL AN AN AN F6 F5 G3 G2 F5 F6 F4 VEN F5

11:10

13:50 13:55

AN AN AN F4 VEN F5

14:33 15:05 15:05

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

17:00

13:11 6:32 06:48 07:09

08:49 09:14 09:49 10:14 10:49 11:49 12:09 07:37 08:13 11:13 6:32 06:48 07:09 07:38 08:14 08:49 09:14 09:49 10:14 10:49 11:14 11:49 12:09 13:12 13:13 13:13 13:14 13:14 13:15 13:16 13:16 6:33 06:49 07:10 07:39 08:15 08:50 09:15 09:50 10:15 10:50 11:15 11:50 12:10 6:33 06:49 07:10 07:40 08:15 08:50 09:15 09:50 10:15 10:50 11:15 11:50 12:10 6:34 06:50 07:11 07:40 08:16 08:51 09:16 09:51 10:16 10:51 11:16 11:51 12:11 6:34 06:50 07:11 07:41 08:16 08:51 09:16 09:51 10:16 10:51 11:16 11:51 12:11 6:35 06:51 07:12 07:42 08:17 08:52 09:17 09:52 10:17 10:52 11:17 11:52 12:12 13:17 6:37 07:14 08:19 08:54 09:19 09:54 10:19 10:54 11:19 11:54 12:14 6:39 07:16 08:21 08:56 09:21 09:56 10:21 10:56 11:21 11:56 12:16 6:39 07:16 08:21 08:56 09:21 09:56 10:21 10:56 11:21 11:56 12:16 13:22 6:40 07:17 08:22 08:57 09:22 09:57 10:22 10:57 11:22 11:57 12:17 13:23 6:41 07:18 08:23 08:58 09:23 09:58 10:24 10:58 11:23 11:58 12:18 13:24 6:52 07:43 6:53 07:45 6:53 07:45 6:54 07:46 6:43 06:55 07:20 07:47 08:25 09:00 09:25 10:00 10:25 11:00 11:25 12:00 12:20 13:27 12:21

16:03 13:57 14:35 15:08 15:08 13:58 14:36 15:09 15:09 16:03 14:00 14:10 14:37 14:00 14:10 14:37 14:01 14:38 14:01 14:39 14:02 14:40 14:03 14:41 14:03 14:41 15:10 15:10 16:04 15:10 15:10 16:04 15:11 15:11 16:05 15:11 15:11 16:05 15:12 15:12 16:06 13:59 14:05 14:42 15:15 15:14 15:18 16:08 15:16 15:20 15:16 15:20 14:05 14:05 14:15 14:44 16:15 14:16 14:45 15:17 15:21 16:16 14:17 14:46 15:18 15:22 16:17

13:52 13:53 13:54 13:54 13:55 13:55 13:56 13:57 13:57

16:25 16:25

17:20 17:49 18:10 18:35 18:54 19:20 19:47 17:03 16:25 16:25 17:04 17:20 17:49 18:10 18:35 18:54 19:20 19:47

16:26 16:26 16:27 16:27 16:28

16:26 16:26 16:27 16:27 16:28 16:31

16:30

17:05 17:05 17:06 17:06 17:07

17:21 17:21 17:22 17:22 17:23

17:50 17:50 17:51 17:51 17:52

18:11 18:11 18:12 18:12 18:13

18:36 18:36 18:37 18:37 18:38

18:55 18:55 18:56 18:56 18:57

19:21 19:21 19:22 19:22 19:23

19:48 19:48 19:49 19:49 19:50

17:09 17:25 17:54 18:15 18:40 18:59 19:25 19:52 17:11 17:27 17:56 18:17 18:42 19:01 19:27 19:54 17:11 17:27 17:56 18:17 18:42 19:01 19:27 19:54

16:35 16:35 16:36 16:36 17:12 17:28 17:57 18:18 18:43 19:02 19:28 19:55 16:37 16:37 17:13 17:29F517:58 18:19 18:44 19:03 19:29 19:56

14:20 14:47 15:21 15:25 16:20 16:40 16:40 17:15 17:32 18:00 18:21 18:46 19:05 19:31 19:58 14:48 20:00

STAZIONE FS - SALSASIO PERIODO CADENZA

FERMATE CARMAGNOLA Via Valfre' n. 35 (Stazione Bus) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 7 (Scuole) CARMAGNOLA - Stazione FS CARMAGNOLA - Via F.lli Vercelli n. 42 (Cottolengo) CARMAGNOLA - Via Dante n. 7 (Posta) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 31 (Carrefour) CARMAGNOLA - Viale Garibaldi n. 7 (Scuole) CARMAGNOLA - Via F.lli Vercelli n. 100 CARMAGNOLA - Via Torino n. 40 (Distributore Esso) CARMAGNOLA - Via Torino n. 76 (Carglass) SALSASIO - Via Torino n. 112 ang. Via Rivoli SALSASIO - Via Torino n. 130 ang. Via Borghetto SALSASIO - Via Torino n. 158 (Posta) SALSASIO - Via Torino n. 176 (Chiesa) SALSASIO - Via Chieri n. 10 / Via Gruassa SALSASIO - Via Chieri n. 42 / Via Borghetto SALSASIO - Via Mussetti n. 43 SALSASIO - Via Mussetti / Via Edmondo de Amicis SALSASIO - Via Torino n. 220 SALSASIO Via Pochettino n. 31 (Molinasso) SALSASIO - Via Pizzio n. 34

AN F6

AN F6

AN SCOL AN F6 F5 F6

6:23

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN F6

AN SCOL SCOL SCOL AN F6 F5 F5 F5 F5

8:05

6:25 6:43 7:03 7:21 8:08 8:33 9:08 09:33 10:08 10:33 11:08 11:33 12:08 6:25 6:43 7:03 7:22 8:08 8:33 9:08 09:33 10:08 10:33 11:08 11:33 12:08 6:26 6:44 7:04 7:23 8:09 8:34 9:09 09:34 10:09 10:34 11:09 11:34 12:09

6:45 6:46 6:47 6:47 6:48

7:05 7:06 7:07 7:07 7:08

7:23 7:24 7:26 7:27 7:28 7:31 6:34 6:52 7:12 7:35

8:10 8:11 8:12 8:12 8:13

8:35 8:36 8:37 8:37 8:38

9:10 9:11 9:12 9:12 9:13

09:35 09:36 09:37 09:37 09:38

10:10 10:11 10:12 10:12 10:13

10:35 10:36 10:37 10:37 10:38

11:10 11:11 11:12 11:12 11:13

11:35 11:36 11:37 11:37 11:38

12:10 12:11 12:12 12:12 12:13

8:17 8:42 9:17 09:42 10:17 10:42 11:17 11:42 12:17

15:05 14:18 13:02 13:32 14:22 15:07 15:32 13:03 13:33 14:23 15:07 15:32 13:03 13:33 13:04 13:34 13:07 13:46 14:23 15:08 15:33 13:10 13:49 14:24 15:08 15:33 13:11 13:51 14:25 15:09 15:34 13:12 13:52 14:26 13:13 13:53 14:27 13:14 13:54 14:27 13:15 13:54 14:27 15:10 15:35 15:11 15:36 15:12 15:37 15:12 15:37 13:16 13:54 14:28 15:13 15:38 13:57 14:31 13:18 14:00 14:34 15:17 15:42

AN F5

AN F4

AN VEN

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

AN F5

13:00

6:24 6:42 7:02 7:20 8:07 8:32 9:07 09:32 10:07 10:32 11:07 11:32 12:07 6:24 6:42 7:02 7:20 8:07 8:32 9:07 09:32 10:07 10:32 11:07 11:32 12:07

6:27 6:28 6:29 6:29 6:30

AN AN F4 VEN

AN annuale eccetto Agosto SCOL periodo scolastico F6 Feriale dal Lunedì al Sabato F5 Feriale dal Lunedì al Venerdì F4 Feriale dal Lunedì al Giovedì VEN solo Venerdì G3 Lunedì-Martedì-Giovedì G2 Mercoledì-Venerdì

15:32 16:20 16:42 16:42 17:15 17:35 18:00 18:22 18:46 19:05 19:33 15:32 16:20 16:42 16:42 17:15 17:35 18:00 18:22 18:46 19:05 19:33

15:33 16:21 16:43 16:43 17:16 17:36 18:03 18:23 18:47 19:06 19:34 15:33 16:21 16:43 16:43 17:16 17:36 18:03 18:23 18:47 19:06 19:34 15:34 16:22 16:44 16:44 17:17 17:37 18:04 18:24 18:48 19:07 19:35

15:35 15:36 15:37 15:37 15:38

16:23 16:24 16:25 16:25 16:26

16:45 16:46 16:47 16:47 16:48

16:45 16:46 16:47 16:47 16:48

17:18 17:19 17:20 17:21 17:22

17:38 17:39 17:40 17:41 17:42

18:05 18:06 18:07 18:08 18:09

18:25 18:26 18:27 18:28 18:29

18:49 18:50 18:51 18:52 18:53

19:08 19:09 19:10 19:11 19:12

19:36 19:37 19:38 19:39 19:40

15:42 16:30 16:52 16:52 17:25 17:45 18:12 18:32 18:56 19:15 19:43

PER INFORMAZIONI Tel.

011.9720379 335.7410923 333.7130163


settembre 2021

Carmagnola terza in Piemonte per consumo di suolo Francesco Rasero

Non è un “piazzamento a podio” di cui vantarsi, quello ottenuto da Carmagnola nella classifica regionale del consumo di suolo nel 2020, di recente pubblicata dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (Snpa), organismo pubblico composto dall’Ispra e dalla rete delle Arpa regionali. La città del peperone, infatti, è al terzo posto in Piemonte tra i Comuni in cui lo scorso anno è stato consumato più suolo, a causa innanzitutto della costruzione del nuovo polo logistico Lidl Italia, uno dei più grandi d’Italia, che sarà a servizio di tutta l’area Nord-Ovest. Lo studio di Snpa -basato sul confronto di rilevazioni satellitari- riporta un consumo complessivo di 14,9 ettari nel 2020, posizionando Carmagnola alle spalle di Novara (18 ettari, dovuti in gran parte al nuovo centro di distribuzione Amazon) e di Trecate, sempre nel novarese, con 40 ettari legati principalmente a un polo logistico per il settore della moda. «I processi di trasformazione del nostro territorio continuano a causare la perdita di una risorsa fondamentale, il suolo, con le sue funzioni e i relativi servizi ecosistemici -commentano gli autori dello studio- I dati di quest’anno in Italia confermano la criticità, con un aumento della densità del costruito a scapito delle aree agricole e naturali e di superfici all’interno delle nostre città, preziose per assicurare l’adattamento ai cambiamenti climatici in atto».

CARMAGNOLA

23

Manifestazione di protesta, con botta-e-riposta tra Comitato e sindaco

“NON CEMENTIFICATE L’AREA VERDE DI CORSO ROMA” Il Comitato per la difesa dell’area verde di corso Roma ha organizzato a giugno una manifestazione per chiedere all’Amministrazione di rivedere il piano delle alienazioni e la possibilità di edificare in quella porzione di terreno nella zona sud di Carmagnola. «Nonostante la minaccia di brutto tempo e il periodo di ferie, tante persone sono venute a far sentire la loro presenza e ad imparare qualcosa sulla storia di quest’area, vissuta per tanti anni dai cittadini del quartiere», commentano soddisfatti i promotori della protesta. Alla manifestazione hanno partecipato anche le associazioni ambientaliste Pro Natura e Legambiente «per dire un deciso no all’ulteriore consumo di suolo e

cementificazione», come sottolinea il Circolo “Il Platano”, oltre a esponenti di Carmagnola Città Viva. I referenti del Comitato di corso Roma hanno anche informato che è stato protocollato un

Carmagnolese”; è intervenuta la stessa Gaveglio: «Stupisce questa presa di posizione oggi, a due mesi dalle elezioni, a fronte di una delibera del 2019 che valorizza una serie di Francesco Rasero aree, come strumento contabile di bilancio -dichiara- Stupisce altresì come questo Comitato del verde non abbia collaborato con il Comune per fare osservazioni contro il deposito di scorie nucleari, che minaccia di cementificare ben più di un milione e mezzo di metri quadri di aree verdi, sempre a Carmagnola». Immediata la replica del Comitato, che si dichiara “privo di qualsiasi colore partitico”: «Abbiamo sentito il bisogno di organizzarci solo nel momento in cui siamo venuti a conoscenza del destino dell’area verde del quartiere. Siamo certi che questa sfortunata coincidenza esposto, firmato da 325 residenti si sarebbe potuta evitare qualora e indirizzato al sindaco Ivana l’Amministrazione avesse ritenuto Gaveglio, con il quale si chiede il di informarci preventivamente o mantenimento della destinazione di “valorizzare” l’area verde in un d’uso ad area verde. modo che non ne prevedesse la Sulla vicenda, interpellata da “Il cementificazione pressoché totale».

Mozione di Pd e M5S; lettera aperta di Italia Viva

OPPOSIZIONI SCATENATE: “RITIRARE LA DELIBERA” F. Ras.

Le opposizioni si scatenano sul tema della valorizzazione dell’area verde di corso Roma. Con una mozione presentata in Consiglio comunale, Pd e M5S hanno chiesto alla Giunta di fare retromarcia sulla decisione presa, ritirando la variante al Piano regolatore. «Il sindaco manifesta, almeno a parole, una spiccata sensibilità sul tema della salvaguardia del verde pubblico: bloccando tale progetto, dimostrerebbe di essere sensibile anche alle istanze dei cittadini che si sono radunati per ribadire la propria contrarietà alla vendita di tale aree a fini edilizi, che andrebbe a vantaggio di pochi e negherebbe ai residenti uno spazio dalla dimostrata finalità sociale,

oltre che ambientale», commentano lasciar spazio all’ennesimo palazzo? com’è». Tra gli argomenti messi in Crediamo che questa decisione i consiglieri. Tra le osservazioni campo dai renziani, vi sono anche il amministrativa sia diventata presenti nella mozione, in primo possibile aumento della pressione obsoleta e fuori dal tempo -scrivono, sulle acque bianche e nere «in un piano anche il tema economico: annunciando di voler informare «Il Comune di Carmagnola non quartiere già in passato interessato la Corte dei Conti- Quell’area ha certo bisogno degli introiti di da allagamenti» e l’importanza ErreciBV_Layout 1 14/09/16 13:38 1 verde non ha bisogno di essere dette aree, considerate le ampie della terraPagina in un Comune che sta “valorizzata”, ma di essere vissuta così per dare vita al “Distretto del Cibo”. risorse realizzate negli ultimi anni con la vendita di buona parte del patrimonio immobiliare cittadino». Sul tema è intervenuto anche il consigliere Pasquale Sicilia, di P.I. 11584070012 recente uscito dalla Maggioranza: «Abbiamo raccolto firme per la revoca degli atti di edificazione, a ✆+39 328 48 72 233 tutela delle aree verdi». info.studioerreci@gmail.co Italia Viva, infine, ha inviato una lettera aperta al sindaco: «Davvero un quartiere di Carmagnola dovrà Iscritta all’Ordine dei Commercialisti rinunciare alla sua area verde per

ErreCi Studio

Rag.Rosaria Calafiore ✉

Assistenza Fiscale ed Aziendale Assistenza Fiscale ed Aziendale Si riceve solo su appuntamento

VIENI A TROVARCI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Orario martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 9/18 orario continuato. Mercoledì ore 13-21 - Chiuso il lunedì Viale Barbaroux 14 - CARMAGNOLA - acconciature.valentina2019@gmail.com Info e prenotazioni tel. 327.6172560 (anche Whatsapp e Messenger) Visita le nostra pagine Valentinahair Valentina_hair_professional

• TENUTA CONTABILITÀ REGIMI (TO) Piazza IV Martiri, 33 - 10022 Carmagnola SEMPLIFICATO/FORFETTARIO • DICHIARAZIONE REDDITI E MODELLO 730 • CALCOLO IMU ED EVENTUALE DICHIARAZIONE • PRATICHE REGOLAMENTO PRIVACY 2018 • COLLABORAZIONE PER LA SOLA FATTURAZIONE ELETTRONICA • RICHIESTE: ASSEGNI FAMILIARI, ISEE, RED, ESENZIONE CANONE RAI • LE PRESTAZIONI SARANNO TUTTE FATTURATE SENZA ADDEBITO IVA

Piazza Sant’Agostino, 16 - 10022 CARMAGNOLA (TO) Tel. 011.9713806 - 328.4872233 - info.studioerreci@gmail.com


Lezioni Individuali e di Gruppo di Pilates e Gyrotonic®

Orario corsi di gruppo PILATES

LUNEDÌ E MERCOLEDÌ

12.45-13.45 / 17-18 / 18-19 / 19-20

PILATES

MARTEDÌ E GIOVEDÌ

10-11 / 18-19

LEZIONI INDIVIDUALI SU APPUNTAMENTO

GYROKINESIS MARTEDÌ 11-12

EMBODY STUDIO PILATES & GYROTONIC Per muoversi nel rispetto delle normative anti-COVID in Via San Francesco di Sales,76 Tel. 340.4877912 E-mail: erika.mangiapane@gmail.com www.embodystudio.it


settembre 2021

CARMAGNOLA

27

Il consigliere Pd ricorda i meriti della Giunta Testa Respinta la richiesta di 8,6 milioni di risarcimento

GAMNA: “Aveva ragione BIOGAS A SAN BERNARDO, al 100% il centrosinistra” il Comune vince il ricorso r. car.

In merito all’esito del ricorso della società Carmagnola Biogas, respinto dal Tribunale di Asti con sentenza favorevole al Comune, interviene il consigliere ed ex vicesindaco Emilio Gamna (Pd). «Adesso che la vicenda decennale della paventata costruzione di un grande impianto a biogas a San Bernardo si è definitivamente conclusa, e anche l’ultimo ricorso della società che 10 anni fa voleva costruirlo è stato Emilio Gamna respinto, la destra carmagnolese dichiara di aver vinto, ma occorre ricordare le cose in modo corretto -esordisce- Il tribunale di Asti ha respinto il ricorso con il quale la società proponente l’impianto chiedeva un risarcimento milionario al Comune: “il ricorso era infondato”, dice il tribunale, che non solo dà ragione a quanto deciso a suo tempo dal Consiglio comunale con l’Amministrazione di centrosinistra, ma condanna la società al pagamento delle spese processuali». Prosegue il consigliere: «È necessario ricordare che, ancora sei mesi, fa la sindaca polemizzava dicendo che quel ricorso era una spiacevole eredità avuta dalla passata Amministrazione. “La spiacevole eredità sarebbe stato l’impianto con tutto ciò che si portava dietro” avevamo risposto con un’interpellanza in Consiglio comunale. Sarebbe stato un impianto di grandi dimensioni e la sua realizzazione avrebbe comportato movimentazione di tanti camion e trattori per trasportare le biomasse (mais e letame) necessarie per produrre energia elettrica da vendere. Le conseguenze sulla viabilità sarebbero ricadute soprattutto sul borgo di San Bernardo». Gamna conclude rivendicando i meriti del centrosinistra di aver a suo tempo osteggiato il progetto: «Per fortuna il Comune si oppose, come tutta la popolazione di San Bernardo chiedeva, e convinse il privato a rinunciare al progetto -rimarca- Un assessore dell’attuale Giunta di destra continua a dire che “per colpa di una sciagurata decisione della Giunta di sinistra, Carmagnola ha rischiato di pagare un risarcimento milionario”. Il che significa che lui non si sarebbe opposto e oggi San Bernardo si troverebbe, in questo caso sì, con una spiacevole eredità».

Il Tribunale di Asti ha respinto il ricorso nei confronti del Comune di Carmagnola presentato dalla Società agricola Carmagnola Biogas per la costruzione a San Bernardo, in strada Vado della Valle, di un impianto di cogenerazione alimentato da biogas prodotto dalla digestione anaerobica di biomasse agricole e zootecniche. Al centro del contendere, una

richiesta di risarcimento da 8,6 milioni di euro: questo, secondo i ricorrenti, il danno provocato dalla mancata autorizzazione alla costruzione della centrale, decisa dall’allora Giunta Testa. Nello specifico, il giudice Sara Pozzetti ha dichiarato “inammissibile” il ricorso “per lesione del principio della competenza funzionale del giudice investito del merito”,

F. Ras.

condannando la società ricorrente al pagamento delle spese processuali, quantificate in 69 mila euro. «Terminare il mandato senza questa grande incognita sui cittadini è una bella soddisfazione», commenta il sindaco Ivana Gaveglio. Il Comune di Carmagnola era assistito dagli avvocati Massimo Occhiena, Guido Francesco Bronsino e Clara Solavagione.

Installati sulle strade di ingresso in città

Nuovi cartelloni promuovono AGRICOLTURA, COMMERCIO E MERCATI A. Amo.

L’Assessorato all’Agricoltura ha installato nuovi cartelloni lungo le principali vie di ingresso alla città per promuovere “Carmagnola Città di agricoltura, commercio e mercati“, ambiti che individuano tre delle attività economiche più rilevanti del territorio. «All’ingresso della città era presente cartellonistica ormai degradata -spiega l’assessore alle attività produttive del Comune di Carmagnola, Gian Luigi Surra– Abbiamo perciò ritenuto opportuno, di pari passo con la riqualificazione degli assi commerciali cittadini, dare anche una nuova veste

alla cartellonistica promozionale, evidenziando le attività che da sempre, oltre a fornire un servizio ai carmagnolesi, sono un’attrazione per gli abitanti dei paesi limitrofi». Conclude l’assessore: «Con gli investimenti realizzati per la riqualificazione di piazza Garavella, di largo Vittorio Veneto e del Borgo Vecchio; con lo spostamento del mercato del mercoledì e il completamento del Centro servizi per l’agricoltura, abbiamo promosso le attività del commercio fisso e ambulante nonché del settore agricolo che tanto sono importanti per l’economia del nostro territorio».


28 CARMAGNOLA

settembre 2021

Previsti interventi in cinque punti della città

Manutenzione straordinaria per i MARCIAPIEDI

Sono 25 i Comuni aderenti, tra cui Carmagnola

F. Ras.

fra via Gobetti e via Con un impegno economico Pegolo, sono previsti di 200 mila euro, la Giunta il rifacimento del Gaveglio ha approvato un Alessandro Cammarata marciapiede in porfido piano di lavori straordinari e una modifica all’aiuola per la manutenzione dei esistente, per consentire marciapiedi in diversi punti la realizzazione di due di Carmagnola, lungo strade rampe di accesso per di proprietà comunale. disabili. Il primo intervento L’ultima area oggetto riguarderà via Devalle, di attenzione sarà in che presenta numerosi viale ex Internati, con il e vistosi cedimenti che rifacimento del primo mettono a repentaglio la tratto a partire da via sicurezza dei residenti che Dante. vi transitano. L’intervento «Il Piano è stato messo prevede la rimozione della a punto dopo un attento pavimentazione per il monitoraggio della situazione stradale e tenendo conto successivo riutilizzo, la formazione della fondazione, delle segnalazioni dei cittadini, degli avvallamenti il riposizionamento degli autobloccanti e l’eventuale presenti, delle sconnessioni della pavimentazione e dei messa in quota di alcuni chiusini. rilievi d’ufficio -spiega l’assessore ai lavori pubblici, Anche via Racconigi, nel tratto compreso fra fronte Alessandro Cammarata, specificando che eventuali via Fossano e via Negrelli lato destro direzione sud, ribassi sulla base d’asta verranno usati per realizzare sarà interessata dai lavori. Anche qui si segnalano ulteriori lavori aggiuntivi- Obiettivo principale di cedimenti e, in caso di pioggia, si formano vistose questi interventi è quello di ridurre al minimo i disagi pozzanghere che impediscono il transito ai pedoni. per la circolazione e garantire la sicurezza soprattutto L’intervento realizzato sarà analogo a via Devalle, dell’utenza debole, mediante interventi straordinari su con fornitura di nuovi autobloccanti e la sostituzione percorsi loro dedicati». dei cordoli in cemento sulle testate. Verranno anche delimitate le aiuole, rimuovendo alcuni ceppi in esse Una volta eseguita la gara d’appalto per assegnare i lavori, i cantieri dureranno circa tre mesi, oltre al ancora presenti. successivo periodo di collaudo. Alcuni interventi si Il terzo ambito interessato dal Piano di sono resi necessari in seguito a vari interventi sulle manutenzione straordinaria dei marciapiedi reti tecnologiche sottostanti, mentre altri sono stati riguarda via Sommariva, tra fronte via Ceresole e causati del sollevamento della pavimentazione via Pollenzo lato sinistro direzione sud. Anche qui da parte di radici di piante che sono cresciute a verranno sistemate le fondazioni, posizionati nuovi dismisura. autobloccanti e rifatti i cordoli. In viale Garibaldi,

Firmato l’accordo per il DISTRETTO DEL CIBO

Arianna Valenzano

Si è tenuta alla Fondazione Cavour di Santena la firma dell’accordo per la creazione del Distretto del Cibo tra i 25 Comuni appartenenti all’Area omogenea del Chierese e del Carmagnolese. Attraverso questo atto ufficiale, preliminare all’ottenimento del riconoscimento regionale, il nascente Distretto contribuirà a garantire la sicurezza alimentare, si impegnerà a diminuire l’impatto ambientale delle produzioni e lo spreco alimentare, promuovendo lo sviluppo e la salvaguardia del territorio e del paesaggio rurale. Capofila del progetto è la città di Santena, scelta per via della sua posizione baricentrica. Gli altri Comuni aderenti sono Carmagnola, Andezeno, Arignano, Baldissero Torinese, Cambiano, Carignano, Castagnole Piemonte, Chieri, Isolabella, Lombriasco, Marentino, Mombello di Torino, Pino Torinese, Moriondo Torinese, Osasio, Pancalieri, Pavarolo, Pecetto Torinese, Poirino, Pralormo, Riva presso Chieri, Santena, Sciolze e Villastellone. Sono inoltre soggetti aderenti la Città metropolitana di Torino, le associazioni agricole Cia, Coldiretti Piemonte e Confagricoltura, l’Associazione CiòCheVale, i Produttori dell’asparago di Santena e delle Terre del Pianalto, l’Associazione del ciapinabò di Carignano, il Consorzio del Freisa di Chieri e Collina Torinese, il Consorzio del peperone di Carmagnola, Engim Piemonte e le Fondazioni di Comunità Chierese e di Carmagnola. A breve verranno scelti il logo e l’immagine del Distretto.

ELEZIONI COMUNALI PUBBLICITÀ ELETTORALE In occasione delle prossime elezioni Amministrative comunali, “Il Carmagnolese” mette a disposizione spazi di pubblicità elettorale sulla propria testata cartacea e sui canali online, in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa in materia (legge 22 del 28/02/2000 e s.m.i.). Tali spazi -nel periodo indiato dalla legge- saranno offerti a tutti i partiti e movimenti politici, secondo un apposito tariffario uguale per tutti e consultabile presso la sede del giornale. I messaggi dovranno essere riconoscibili e recare l’indicazione del loro committente unitamente alla dicitura “Messaggio politico elettorale”. Per maggiori informazioni e contatti chiamare il numero 339-2121480 o scrivere a redazione@ilcarmagnolese.it.

PUBBLICITÀ ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile Pasquale Sicilia


RIPARAZIONE VENDITA

Folletto

bimby

Via Valobra, 72 CARMAGNOLA Tel. 011.08.60.368 Cell. 329.22.21.756 Orario 9.30/13 - 16/19.30 Lunedì mattina chiuso

RIPARAZIONI IN GIORNATA RITIRO USATO CON VALUTAZIONE SENZA ACQUISTO

vk131

vk120 vk117

Pagamenti rateali

Macchine lavate e sanificate

vk121

vk220

vk140 vk135

vk150

vk200

2 ANNI di GARANZIA sulle macchine 3 ANNI di FORNITURA SACCHETTI E FILTRI compresi nel prezzo

KIT MANUTENZIONE


settembre 2021

CARMAGNOLA

31

IL CAVALCAFERROVIA RIAPRE AL TRAFFICO PESANTE L’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata, ha aggiornato il Consiglio comunale sui lavori di consolidamento del cavalcaferrovia di via Poirino, avviati a febbraio, in risposta a un’interpellanza del Partito Democratico che chiedeva informazioni in merito ai lavori e alla viabilità. «Abbiamo già ultimato la costruzione di un muraglione, progettato con l’obiettivo di cambiare l’angolo di inclinazione della riva per renderla meno pericolosa -ha specificato l’assessore- A brevissimo l’opera sarà terminata, con il riempimento di questo muraglione, e la scarpata verrà definitivamente messa in sicurezza». Per quanto riguarda la viabilità, una volta collaudati i lavori, sarà consentito il transito a tutti i mezzi, anche pesanti: la messa in sicurezza della rampa consentirà infatti di eliminare il rischio legato al peso.

Scompariranno i divieti per i Tir sul cavalcavia

I dubbi del consigliere Mastrototaro (M5S) in Consiglio comunale

Carmagnola contesta la nuova legge regionale

GIOCO D’AZZARDO: nuovo “no” “I LAVORI IN VIA TORINO UTILI AL COMMERCIO?” del Consiglio comunale Il Consiglio comunale di Carmagnola ha approvato l’ordine del giorno “No alla nuova legge regionale di contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo“, proposto dal Movimento a 5 Stelle e dal Partito Democratico e con alcuni emendamenti da parte della Maggioranza. «Il nuovo disegno di legge approvato dal centrodestra in Consiglio regionale abroga una legge che, più volte, a Carmagnola abbiamo sostenuto e i cui risultati sono evidenti -ha illustrato il capogruppo pentastellato, Sergio GrossoIl Piemonte fa così un deciso passo indietro nella lotta alla ludopatia, nonostante il parere contrario espresso da svariate realtà che si occupano del fenomeno, dagli operatori del settore fino al sindacato della Polizia». In particolare, l’Assise civica carmagnolese ha sottolineato la riduzione del ruolo dei Comuni, con la mancanza del potere di ordinanza da parte dei

r. car.

Francesco Rasero

sindaci per individuare ulteriori luoghi sensibili e in ordine alle fasce orarie di interruzione dell’esercizio di gioco. «Manca anche uno stanziamento adeguato di risorse per sostenere i Comuni nella gestione dei relativi servizi sociali volti alla prevenzione del gioco, al recupero delle persone coinvolte e al sostegno delle relative famiglie», sottolineano i consiglieri comunali carmagnolesi nel documento, approvato con 14 voti a favore (M5S, PD, Lega, FdI e Forza Italia) e due astensioni (i consiglieri Filiberto Alberto e Pasquale Sicilia del Gruppo Misto) Una copia dell’ordine del giorno e del verbale della discussione avvenuta in Consiglio comunale a Carmagnola sarà trasmessa al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, nonché a tutti gli assessori e a tutti i consiglieri regionali.

Il Movimento 5 Stelle ha presentato un’interpellanza in Consiglio comunale per chiedere alla Giunta chiarimenti sui lavori di riqualificazione in via Torino, ultimo atto degli interventi di mitigazione e compensazione per il commercio di vicinato concordati con le associazioni dei Commercianti dopo la creazione del centro commerciale Bennet a Santa Rita. Il sindaco Ivana Gaveglio ha riepilogato all’Aula i lavori svolti -dal valore di 70 mila euro– che sono durati dal 9 maggio al 30 giugno: «Hanno previsto il rifacimento della linea di mezzeria, l’inserimento di nuove aiuole spartitraffico, in corrispondenza di incroci e attraversamenti ciclo-pedonali, e la realizzazione di passaggi protetti, con vernice ad alta visibilità -ha elencato- Sono stati anche razionalizzati i parcheggi, con rifacimento dell’asfalto, oltre a piantare nuovi alberi e a rifare le aiuole». I lavori, inoltre, prevedono ancora alcuni ‘ritocchi’, da effettuare nei prossimi mesi: «Con un ulteriore intervento, andremo ancora a migliorare le siepi lungo la via, oltre a valutare il possibile rifacimento dei marciapiedi, nei tratti più ammalorati», ha aggiunto Gaveglio. Si è dichiarato insoddisfatto il consigliere pentastellato Alberto Mastrototaro: «Si tratta di lavori di miglioria urbanistica e stradale, ma non vedo alcun vantaggio oggettivo a favore del commercio di via Torino. Si sarebbe dovuto investire diversamente quei soldi, visto che l’obiettivo era il sostegno ai negozianti di vicinato».

Alberto Mastrototaro

Cammarata: “le fogne sono sotto-dimensionate” Doppia iniziativa della Città metropolitana

Allarme del M5S: Fondi ministeriali per “TROPPI ALLAGAMENTI” la RIFORESTAZIONE F. Ras.

Il Movimento 5 Stelle -visti gli allagamenti degli ultimi mesi in Carmagnola, dovuti alle precipitazioni– ha presentato un’interpellanza per chiedere aggiornamenti in merito alla pulizia dei tombini in città. A fine 2020, infatti, l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata, aveva annunciato un piano straordinario di manutenzione: «I lavori sono in corso e sono stati puliti finora ben 1.243 chiusini, di cui oltre duecento in via del Porto e altrettanti in via Torino, via San Francesco di Sales e via Sommariva, con interventi che hanno già riguardato anche diverse altre parti della città», ha dichiarato Cammarata. L’obiettivo finale, entro il 2022, è la pulizia di circa 2.500 tombini in tutta carmagnola. «Il problema, però, non è solo legato ai tombini: l’impianto di raccolta acque della nostra città è infatti dimensionato sugli eventi atmosferici di qualche decennio fa, ma stiamo vedendo tutti che nell’ultimo periodo tali fenomeni sono diventati più frequenti e intensi», ha aggiunto l’assessore. Il capogruppo M5S, Sergio Grosso, ha convenuto che la colpa principale degli allagamenti è legato alle “bombe d’acqua”, dovute ai cambiamenti climatici in corso, che la rete fognaria di Carmagnola non riesce a sopportare.

La Città metropolitana di Torino ha presentato al Ministero della Transizione Ecologica tre progetti per l’edizione 2021 del bando per la riforestazione, con l’obiettivo di piantare nuovi alberi anche nel territorio del Carmagnolese. In particolare, Carmagnola e Carignano rientrano direttamente nell’intervento per la “Corona verde del Parco del Po piemontese”, che prevede la riforestazione di alcune aree abbandonate lungo il fiume Po, con l’inserimento di specie tipiche delle zone fluviali e golenali caratterizzate da pioppo, salice bianco, farnia, carpino, frassini, aceri e ontani. Tutti i Comuni aderenti al Consorzio Chierese per i Servizi (tra cui, oltre a Carmagnola, anche Poirino, Pralormo, Santena e Cambiano) hanno inoltre presentato un altro progetto per la creazione di un grande bosco di 12 ettari lungo

A. Gio.

il torrente Tepice, su un’area oggi coltivata a mais. «In questo caso, la riforestazione prevederà l’inserimento di specie autoctone tipiche della pianura fluviale, con prevalenza di querco carpineti, pioppi bianchi e neri, salici, ontani, frassini, aceri e ciliegi oltre a un sottobosco di arbusti, come biancospino, viburno, corniolo e sanguinello -spiegano dalla Città metropolitanaL’area sarà connessa al sistema ciclabile del Comune di Chieri e verrà utilizzata anche per attività di formazione e didattica ambientale e naturalistica concordate con il Consorzio rifiuti». Nel complesso, sono oltre 100 mila le piante previste «a conferma della capacità di Città metropolitana di Torino di programmare e attuare quelle strategie di lotta ai cambiamenti climatici previste dai recenti strumenti di pianificazione strategica e territoriale», concludono dall’Ente provinciale.


COSTRUZIONE E POSA IN OPERA ALLUMINIO - LEGNO E ALLUMINIO

QUESTO È IL MOMENTO MIGLIORE PER SOSTITUIRE I TUOI SERRAMENTI DA NOI POTRETE TROVARE SVARIATE TIPOLOGIE DI SERRAMENTI CON UNA VASTA SCELTA DI COLORI: • L’ ALLUMINIO è un materiale leggero, solido e resistente alla corrosione, pratico e duraturo. • IL LEGNO ALLUMINIO è l’ottima soluzione per chi non vuole perdere il calore del legno ma allo stesso tempo vuole eliminare i problemi di manutenzione dello stesso, infatti all’esterno avremo un corpo di alluminio e all’interno tutto il calore e la bellezza del legno.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO PER INFORMAZIONI CONTATTARE TEL. 011 9610645

(da lunedì a venerdì orario ufficio) demaserramenti@demaserramenti.it

Dema Serramenti sas

Via Don Eugenio Bruno, 13 VILLASTELLONE (TO)

Grazie alla Legge di bilancio 2021 potrai usufruire delle detrazioni fiscali che ti permetteranno di pagare i tuoi serramenti nuovi la metà del loro costo, tramite lo

SCONTO IMMEDIATO DEL 50% IN FATTURA oppure con DETRAZIONE FISCALE IN 10 ANNI


settembre 2021

CARMAGNOLA

33

Percorso escursionistico di 90 km tra montagna e pianura Pd e M5S accusano il centrodestra di aver occupato le aree migliori

Carmagnola aderisce al Gli spazi per la PROPAGANDA “SENTIERO DEL MAIRA” ELETTORALE infiammano il Consiglio F. Ras.

Il Comune di Carmagnola ha dato la propria adesione al progetto “Sentiero del Maira”, percorso escursionistico che, seguendo il fiume, collega la Val Maira, nelle Alpi cuneesi, fino alla confluenza con il Po, in pianura, nei pressi di Moncalieri. «Si tratta di un percorso già attivo una ventina di anni fa, oggi in parte ancora esistente e in parte in corso di ripristino grazie ai volontari della Compagnia del Buon Cammino -spiega il consigliere comunale Filiberto Alberto, che ha seguito il progetto per conto dell’Amministrazione GaveglioOra lo si vuole rimettere in piedi e potenziare, unendo pianura, collina e montagne, per offrire un’ulteriore possibilità di mobilità dolce a chi intende scoprire questo angolo di Piemonte». Il Sentiero del Maira si snoda per circa 90 chilometri lungo i diversi territori toccati dal fiume -tra cui anche Racconigi e Casalgrasso- ed è percorribile sia a piedi che in bicicletta, preferibilmente in primavera o in autunno. Il tracciato segue strade bianche o secondarie, in campagna, con ridotti passaggi sulla viabilità principale. «In questi ultimi casi, grazie all’attenzione dei Comuni, stiamo cercando soluzioni alternative, provvedendo in ogni caso alla messa in sicurezza per i pedoni e i ciclisti», spiega Alberto. Al momento è segnalato tramite

tracce Gps, anche se l’intenzione è di rendere ancora più evidente il percorso grazie a cartelli e paline informative, a supporto degli amanti della bicicletta e dei cammini a piedi. «In questo periodo di pandemia, sono molte le persone che hanno riscoperto il turismo slow, anche all’interno della propria Regione -aggiunge il consigliere carmagnolese- L’obiettivo che ci poniamo, come Amministrazione, è quello di creare un indotto economico intorno a questo percorso, dandogli struttura, visibilità e promozione adeguate». Il Comune di Carmagnola punta anche all’integrazione del Sentiero del Maira con gli altri percorsi naturalistici e di mobilità dolce già presenti sul proprio territorio, a partire dal Bosco del Gerbasso e dai laghi di cava.

Francesco Rasero

Il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle, con un’interpellanza congiunta, hanno sollevato in Consiglio comunale il tema degli spazi per la propaganda elettorale. «Siamo venuti a conoscenza che tutte le aree idonee, nei giorni di mercato del mercoledì e del sabato mattina, sono già state interamente prenotate da un’unica Coalizione (quella a sostegno del sindaco Gaveglio, ndr) e relativi partiti», hanno riportato i consiglieri di opposizione. Per installare i banchetti politici in piazza IV Martiri, piazza Sant’Agostino e nelle altre aree del centro cittadino -escluso l’ultimo mese prima del voto, in cui sono in vigore le norme della Par Condicio- è infatti sufficiente dare comunicazione

Nel tratto tra Carmagnola e Carignano

all’Ufficio Commercio. «Non si può demandare tutto agli uffici, ai quali vanno date opportune indicazioni su come assicurare parità di trattamento tra tutte le forze politiche a fronte di richieste multiple -argomentano Pd e M5S– Nessun avviso è stato inviato per dare un termine entro cui prenotare né, come avveniva in passato, c’è stata alcuna Sergio Grosso riunione tra tutti gli schieramenti per concordare una soluzione democratica condivisa». La replica è venuta dal sindaco, Ivana Gaveglio: «Non mi risulta che nessuno abbia prevaricato né che in passato sia mai stato inviato l’avviso di cui parlano le Paolo opposizioni -ha dichiarato- Gli Sibona spazi sono stati assegnati come sempre, sulla base delle richieste protocollate, secondo l’ordine di arrivo. In ogni caso, inoltre, a oggi risultano ancora spazi liberi: non capisco, quindi, questa polemica». Il capogruppo pentastellato, Sergio Grosso ha quindi sottolineato come le aree rimaste siano marginali rispetto Martina Strobietto al mercato e le distanze tra gli risanamento della struttura di sostegno -spiegano i schieramenti sono rimaste fino tecnici- Occorre applicare un trattamento protettivo alla fine del dibattito: «Un conto delle superfici, rinforzare le travi e sostituire gli è la formalità, un altro la sostanza. apparecchi di appoggio e dei giunti». In questo caso abbiamo l’arbitro, Previsti anche il consolidamento delle fondazioni ovvero l’Amministrazione in carica, delle pile e delle spalle e il posizionamento che gioca a fianco di una squadra, di massi di protezione, oltre a interventi per la autorizzando la propria Coalizione regimentazione delle acque e la risagomatura a occupare piazza Sant’Agostino dell’alveo del Po per permettere il regolare fino a fine luglio: inammissibile», scorrimento del fiume, rimuovendo il materiale di ha concluso il capogruppo Dem, riporto che si è accumulato nel tempo. Paolo Sibona.

Si valuta L’ALLARGAMENTO DELL’EX STATALE 20 Al via la fase di valutazione di impatto ambientale per il progetto relativo all’ex Statale 20, che prevede l’allargamento del tratto compreso tra la rotonda all’incrocio con la strada provinciale 142 a Carignano e l’abitato di Carmagnola. A metà del tracciato è inoltre prevista una nuova rotatoria, che garantirà l’accesso in sicurezza al Polo agrario dell’Università di Torino e diversi tratti di strada secondaria e poderale. Anche l’esistente ponte sul Po sarà sottoposto all’allargamento. «A oggi, la costruzione necessita del

Anticipate anche alcune assunzioni

IL COMUNE AUMENTA IL PERSONALE r. car.

Convenzione con il Centro recupero animali selvatici

Il Comune di Carmagnola ha Sfruttando le possibilità fornite dalla nuova normativa in materia, il Comune di Carmagnola ha aggiornato il proprio Piano triennale dei approvato una convenzione con il fabbisogni 2021-2023, anticipando alcune assunzioni e prevedendo Cras – Centro di recupero animali selvatici di Racconigi. «Nel 2020 maggiore personale. sono stati rinvenuti e recuperati 40 In particolare, entro l’anno in corso, è previsto l’arrivo di 16 animali sul territorio carmagnolese: nuovi assunti, tra cui quattro agenti di Polizia locale, oltre a un con questa convenzione è possibile amministrativo, più due tecnici e due amministrativi (di cui una far fronte alle spese di cura e di figura part time) all’Ufficio tecnico, dove entra anche ulteriore un operaio. Nuovi ingressi anche alla Ripartizione Finanze (un istruttore riabilitazione e la loro re-immissione in natura, quando possibile», direttivo amministrativo e un contabile), alle Attività produttive spiegano dalla Giunta Gaveglio. (un istruttore direttivo amministrativo) e alla Cultura (tre educatori La convenzione ha una durata di professionali). cinque anni e prevede un importo Nove, invece, le assunzioni in programma nel 2022, tra cui un annuale di 500 euro, per un totale bibliotecario, e due, al momento, nel 2023. «Le nuove norme hanno delineato un metodo di calcolo delle possibili di 2.500 euro, indipendentemente dal numero di animali che saranno assunzioni, basato sulla sostenibilità della spesa rispetto alle entrate, completamente diverso rispetto al precedente». spiegano dalla Giunta ritrovati e trattati. Un costo Gaveglio, sottolineando come a Carmagnola vi siano oggi “specifiche aggiuntivo potrà essere previsto condizioni finanziarie virtuose” per assunzioni di personale a tempo solamente nel caso di importanti interventi di chirurgia. indeterminato.

Stanziati 30 mila euro contro la crisi-Covid

Contributo straordinario alle SCUOLE PARITARIE A. Amo.

Un fondo straordinario di 30 mila euro è stato istituito dal Comune di Carmagnola per sostenere le scuole dell’infanzia paritarie cittadine, in difficoltà economiche a causa delle maggiori spese sostenute per gli adeguamenti alle norme di contenimento del Covid-19 e a causa dei minori introiti derivanti dalle chiusure della scorsa primavera. Il contributo -oltre ai costi di gestione e per il funzionamento dei servizi- copre anche parte dei costi sostenuti per la realizzazione delle attività estive organizzate da ciascuna scuola. La cifra sarà suddivisa sulla base del numero di alunni di ciascuna scuola, con una quota per bambino di 131 euro per 229 allievi in totale. I presidenti delle scuole dell’infanzia paritarie dovranno presentare, entro fine anno, un rendiconto dettagliato delle spese sostenute. «Nell’ambito dei servizi educativi, il compito dell’Ente locale è quello di supportare il più possibile le scuole dell’infanzia paritarie, presenti nelle frazioni carmagnolesi -spiegano dall’Amministrazione- Esse rappresentano infatti un servizio di pubblica utilità, di interesse collettivo, indispensabile a mantenere vive le frazioni che, per mancanza di tali servizi, vedrebbero la migrazione delle famiglie con bambini in età prescolare e, di conseguenza, verrebbero a mancare gli iscritti alle scuole primarie presenti nelle frazioni stesse».


SETTORE GIOVANILE

4ª classificata regionali 2020/21

Da settembre aperte le iscrizioni PROVE GRATUITE!

MINI VOLLEY (bimbe 2014 - 2011) CAMPIONATI AGONISTICI (U.12 - U.13 - U.14 U.16 - 1ª SQUADRA)

U.13/U.15 5ª classificata provinciale

U.15

INFORMAZIONI dopo ore 17.00

Mini Volley: Letizia 338.1625954 Per squadre: Cinzia 340.2927128 PER NUOVE ISCRIZIONI MINI VOLLEY

presenta il coupon

SCONTO 10%


ARREDARE LA TUA CASA CON QUALITÀ ED ESPERIENZA SONO DI CASA...

Cinzia CARMAGNOLA

ti segue dalla progettazione alla consegna

DIVANO + CHAISE LONGUE con contenitori e letto € 1.220 + iva

Il piano in quarzo al prezzo del laminato

ACQUISTA LA TUA CUCINA PUOI PAGARLA A TASSO 0 ANCHE CON BONUS MOBILI 2021 offerta valida fino al 31/12/2021

Cinzia

Via Silvio Pellico, 23 - CARMAGNOLA www.llarredamenti.net - llarredamenti@libero.it Tel. 011.9715833 - cell. 3402927128

PRESENTA IL COUPON SCONTO

10%


36 CARMAGNOLA

settembre 2021

Fino al 31 ottobre la mostra “Ascendenze”

IL PASSATO NEL PRESENTE a Palazzo Lomellini Petrini, Kraus Roland, “Ascendenze – Il passato nel Marcella Tisi, Luisa Valentini, presente” è il titolo della Maria Erovereti, Enzo Isaia, mostra d’arte che la galleria Riccarda Montenero, Irene civica di Palazzo Lomellini, Pittatore e Giorgio Stella. in piazza Sant’Agostino 17 IL PASSATO NEL PRESENTE La mostra è visitabile -a a Carmagnola, ospita dal 27 ingresso gratuito- nei agosto al 31 ottobre. seguenti orari: dal 27 L’esposizione, a cura del agosto al 5 settembre, in critico torinese Armando occasione della Fiera del Audoli, propone opere Peperone, dal lunedì al venerdì 20:30-23, sabato e di svariati artisti storicizzati e contemporanei: Antonio Carena, Mauro Chessa, Manfred Henninger, domenica 15:30-18:30 e 20:30-23; al 6 settembre al 31 ottobre giovedì, venerdì e sabato 15:30-18:30, Alessandro Macchi, Pino Mantovani, Piero Martina,PALAZZO LOMELLINI domenica 10:30-12:30 e 15:30-18:30. Per maggiori Gigi Morbelli, Amelia Platone, Francesco Preverino, informazioni chiamare il numero 011-9724238, Claudio Rabino, Izabel Eugenia Alcolea, Rolando Carbone, Matilde Domestico, Mariell Guglielminetti, scrivere a musei@comune.carmagnola.to.it o visitare il sito palazzolomellini.com. Lia Laterza, Maria Ausiliatrice Laterza, Maria Pia

ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ASCENDENZE ANTONIO CARENA • MAURO CHESSA • MANFRED HENNINGER ALESSANDRO MACCHI • PINO MANTOVANI • PIERO MARTINA • GIGI MORBELLI AMELIA PLATONE • FRANCESCO PREVERINO • CLAUDIO RABINO IZABEL EUGENIA ALCOLEA • ROLANDO CARBONE • MATILDE DOMESTICO MARIELL GUGLIELMINETTI • LIA LATERZA • MARIA AUSILIATRICE LATERZA • MARIA PIA PETRINI KRAUS ROLAND • MARCELLA TISI • LUISA VALENTINI • MARIA EROVERETI • ENZO ISAIA RICCARDA MONTENERO • IRENE PITTATORE • GIORGIO STELLA

ARTECONTEMPORANEA Mostra a cura di Armando Audoli

27 agosto - 31 ottobre 2021 Palazzo Lomellini, piazza Sant’Agostino 17, Carmagnola (Torino)

dal 27 agosto al 5 settembre dal lunedì al venerdì 20:30 -23:00 • sabato e domenica 15:30 -18:30

20:30 -23:00

dal 6 settembre al 31 ottobre giovedì, venerdì, sabato 15:30 -18:30 • domenica 10:30 -12:30 • 15:30 -18:30

AUTORI E SCRITTORI A “LIBRI IN FIERA” Tutti i giorni della Fiera del Peperone, alla libreria Mondadori – La torre di Babele di via Gardezzana 14, sono in programma le presentazioni di libri e incontri con gli autori del cartellone “Libri in Fiera”, a ingresso gratuito. Questo il programma. Venerdì 27 e sabato 28 agosto, dalle 16 alle 18:30, “Prof!” di Francesca Carlini. Sabato 28 alle 21 “Liberi dal dolore con la cromopuntura” di Monica Vadi. Domenica 29 alle 21 “Aotheria – Il destino di Shyn”, di Flavio Rosa, presentato dalla giornalista Sara Giraudi. Lunedì 30 alle 21 “Io voglio che tu sia felice“ di Francesca Arata. Martedì 31 alle 21 “La principessa guerriera” di Cristina De Stefano. Mercoledì 1 settembre alle 21 “Percorso antologico del maestro Francesco Paula Palumbo”. Giovedì 2 alle 21 “Nel ventre della rana” di Danilo Giordana. Venerdì 3 alle 21 “Carte angeliche” di Debora Battaglia. Sabato 4 alle 21 “Welcome to Windertoch” di Andrea Borgia. Domenica 5 alle 21 “Ho bisogno di te” di Innocente Foglio. Per maggiori informazioni, chiamare lo 0119715622 o scrivere a mondadoricarmagnola@gmail.com.

Ingresso libero

Una mostra per celebrare mezzo secolo di attività

Comune di Carmagnola • 011 9724238 musei@comune.carmagnola.to.it • palazzolomellini.com

Mostra nella chiesa della Misericordia di piazza Garavella Organizzazione

In collaborazione con

“AL CHIAROR DEL LUME”, ricami e trine di altri tempi

Il Gruppo Teatro presenta “50 ANNI DI PALCOSCENICO”

In occasione della Fiera nazionale del Peperone verrà allestita all’interno della chiesa della Misericordia, in piazza Garavella, una mostra dal titolo “Al chiarore del lume - Ricami e trine di altri tempi”. L’esibizione sarà inaugurata sabato 28 agosto alle ore 16 e resterà aperta in orario Sagra; saranno presenti alcune sapienti ricamatrici che -oltre a fornire informazioni dettagliate dei vari punti creati con ago e filo, impiegati per la realizzazione dei complessi disegni sulla biancheria e sui paramenti esposti- daranno anche una dimostrazione pratica della loro abilità e maestria in questa antica forma d’arte. Spiegano gli organizzatori: «Dopo l’abbuffata di plastica degli anni Sessanta, quando trine,

Foto Cosimo De Santis

Città di Carmagnola Assessorato alla Cultura

di Ferrero Pierluigi ed Enrico CARPENTERIA, COSTRUZIONI METALLICHE E ARTISTICHE

PORTE - PORTONI - RINGHIERE - RECINZIONI CANCELLI (ANCHE AUTOMATICI) - VETRINE PER NEGOZI TETTOIE - SOPPALCHI - VERANDE SCALE INTERNE ED ESTERNE ECC. RIPARAZIONI E MANUTENZIONE CIVILE ED INDUSTRIALE SOSTITUZIONE E PICCOLE RIPARAZIONI DI OGNI TIPO DI SERRATURA INFERRIATE FISSE E PORTE INFERRIATE CON POSSIBILITÀ DI DETRAZIONE FISCALE DEL 50% Si effettuano lavori in Liguria e Costa azzurra Via Carignano, 95 - Borgo San Grato - CARMAGNOLA (TO) Tel. e Fax 011.9722644 - Cell. 392.4652398 / 329.3465577

Alessia Giocoli

A. Gio.

merletti e pizzi furono sostituiti con decorazioni sintetiche; dopo la colonizzazione di biancheria a basso costo che ha imposto omologati decori industriali, tirar fuori dagli armadi ed esporre tele di canapa o cotone o lino, oppure sete preziose abbellite da ricami, vuole essere un modo per rendere onore a un’arte antica quanto il mondo, esercitata, sia pure in modo diverso, da donne pazienti e laboriose, dotate di grande abilità e di una sensibilità estetica di indubbio valore, le quali hanno speso ore e ore su stoffe destinate al corredo loro o a quello di fanciulle di più alto livello sociale». Il ricamo è un’arte antichissima, apparsa molto probabilmente in Oriente e poi arrivata in Occidente. La parola stessa, infatti, deriva dal lemma arabo “raqm” (racam) che significa “segno, disegno”. Nel Medioevo la Chiesa assegnava al ricamo il compito di edificazione religiosa; fino al XVI secolo inoltrato, i ricami sono quindi stati sovente portatori di tradizioni popolari e di poesia. Nel XIX secolo, contrariamente a quanto correntemente si crede, l’arte del ricamo era divenuta prerogativa maschile. La mostra -nata da un’idea del vice rettore Michele Becchio e realizzata con Ilaria Curletti e Mino Canavesiosarà allestita dallo stilista pancalierese Michele Ferrero, che ha gentilmente accettato di offrire la sua gradita e valida collaborazione; gli organizzatori ringraziano le famiglie carmagnolesi che hanno messo a disposizione i preziosi manufatti esposti.

Dal 27 al 31 agosto la chiesa di San Rocco, in orario Fiera, ospita la mostra “50 anni di palcoscenico”, dedicata al mezzo secolo di attività del Gruppo Teatro Carmagnola, per riviverne le emozioni attraverso le immagini, le voci, i ricordi di chi è stato sul palco oppure dietro le quinte. Il primo spettacolo rappresentato a Carmagnola, nel dicembre 1971, è stato “L’eccezione e la regola” di Brecht. Da lì, un crescendo di successi, con 32 spettacoli in italiano, 38 in piemontese, 844 repliche, 165 premi, quasi 200 persone che in 50 anni hanno fatto parte del gruppo. «Ogni rappresentazione ha lasciato ricordi speciali, da condividere con attori, tecnici, attrezzisti, registi, autori, coreografi, costumisti, truccatori -commenta Michele “Mino” Canavesio, presidente del Gruppo, ripercorrendo gli ultimi cinque decenni- La vera magia del teatro è proprio la condivisione: non c’è spettacolo che possa riuscire per merito del singolo; al contrario, è l’equilibrio del gruppo, nel quale ognuno cerca di svolgere il proprio compito al meglio, a garantire il buon esito dell’esibizione». Da non dimenticare, inoltre, l’impegno formativo dei corsi di teatro all’Unitre e nelle scuole superiori cittadine, le collaborazioni con le associazioni cittadine e il supporto organizzativo e la rappresentazione di eventi a carattere storico-artistico. «Il teatro non ha età, non ha genere, vive grazie alla dedizione di tempo ed energie per questa forma d’arte che sa far ridere, commuovere, riflettere, rattristare -conclude Canavesio- Non vediamo le persone in platea ma sappiamo che ognuna ha un’aspettativa: emozionarsi, non pensare alle preoccupazioni. Anche se soltanto per un paio d’ore, noi siamo una buona compagnia, un piacevole passatempo, talvolta un sollievo. Il rispetto e la riconoscenza che ci legano al pubblico sono tra le ragioni principali per cui l’appartenenza al Gruppo Teatro Carmagnola è un impegno che affrontiamo con serietà».

LA BANDA ALLA FIERA DEL PEPERONE Dopo un breve riposo estivo, la Società Filarmonica di Carmagnola si è ritrovata per preparare gli appuntamenti che la vedranno coinvolta in occasione della Fiera nazionale del Peperone. Come da tradizione, quest'anno la Banda torna ad accompagnare con le sue note l'inaugurazione della kermesse, nella serata di venerdì 27 agosto. Avrà inoltre il compito di chiudere i festeggiamenti con il concerto di domenica 5 settembre alle ore 21:30.


mmobiliare

AZZINI

AGENTE

PELUSO G.

Ulteriori e molteplici nostre proposte possono essere visionate sul sito www.agenziaimmobiliaremazzini.com oppure anche sulle nostre pagine

Consulenze gratuite e di vendita nuda proprietà Pratiche istruttoria mutui, redazione scritture compromissorie e assistenza al rogito notarile Attestati di prestazione energetica

CARMAGNOLA (TO) Piazza Mazzini 2 Tel./Fax 011.972.39.29 Cell. 335.6351278 - 349.2863712 mazzini.peluso@gmail.com

www.agenziaimmobiliaremazzini.com

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 - DL 19/08/ 2005, n. 192

Piazza Italia in zona centralissima adiacente alle scuole, supermercato e ad ogni servizio, ampio e luminoso appartamento libero tre arie e dall’ottimale esposizione. Lo stabile è dotato di ascensore e senza barriere architettoniche; l’ immobile si compone come segue: ingresso living sull’ ampio salone, la cucina abitabile, due camere, doppi servizi, ripostiglio. Ampi balconi aventi accesso da tutte le camere. Completa la proprietà la cantina e il posto auto € 168.000

Salsasio, ampia e luminosa casa indipendente, libera due lati ed ottimamente esposta composta da sala, ampia cucina, cantina e ulteriori locali ricavabili dall’ ex stalla; al primo piano quattro camere, ampio servizio e la possibilità di ricavare ulteriori locali grazie all’ ex fienile. Completa la proprietà il cortile/giardino privato frontestante, la tettoia e un basso fabbricato pluriuso di circa mq 100 formante un corpo unico. Possibilità plurifamiliare e ad usufruire delle agevolazioni fiscali vigenti € 150.000

Zona Piazza Martiri in elegante stabile dotato di ascensore e senza barriere architettoniche, proponiamo luminoso e panoramico appartamento sito al secondo ed ultimo piano. L’ immobile è ottimamente esposto (est ed ovest), con affaccio sul Monviso d’ inverno e sul verde cittadino d’estate. Si compone come segue: l’ ingresso è living sul salone con uscita sull’ ampio balcone che può ospitare comodamente un salotto estivo, la cucina è abitabile con uscita sul balcone lato est. Il disimpegno consente di accedere alla zona notte, dove sono ubicate le due camere da letto, molto ampie, il doppio servizio. Completa la proprietà la cantina e il garage. Riscaldamento autonomo € 198.000

Fraz. Tuninetti porzione di villa bifamiliare, libera tre lati di nuova costruzione. L’unità immobiliare è composta da ingresso living su un’ampia zona giorno living con cucina a vista, lavanderia/ servizio e uscita su due lati sull’ampio giardino privato. Al primo piano troviamo la zona notte con due ampie camere con cabina armadio, servizio. Completa la proprietà il box auto doppio e il giardino privato su due lati. Allo stato attuale l’immobile comprende la struttura, muri interni ad € 130.000. È possibile la scelta e la personalizzazione degli spazi interni. La richiesta è di € 220.000 ultimata

Alle porte di Borgo Salsasio, zona comoda a tutti i servizi e in prossimità del centro Carmagnolese, appartamento situato al secondo piano di un complesso edificato recentemente. Lo stabile è servito da ascensore sin dal piano terreno e senza barriere architettoniche. L’ immobile si compone come segue: ingresso, soggiorno con cucina a vista, disimpegno che consente di accedere alla zona notte dove sono presenti due camere da letto e il servizio. Due balconi, la cantina al piano interrato completano la proprietà. Il riscaldamento è autonomo. Possibilità garage € 85.000 Santa Rita In bella zona residenziale di recentissima costruzione, proponiamo lotto di terreno per edificazione di villetta unifamiliare con progetto già approvato ed oneri di urbanizzazione già corrisposti al Comune. Il terreno è già allacciato alle utenze. Possibilità di visionare i progetti come da render e di realizzazione di villa bifamiliare. Possibilità di acquisto terreno ad € 75.000 con progetto già approvato oppure di acquisto dell’unità immobiliare già finita ed ultimata secondo capitolato e di struttura esterna ad € 185.000

Zona Borgo Vecchio Prestigiosa e luminosa casa indipendente, di circa mq 220 e disposta su un unico livello. L’ immobile è totalmente ristrutturato, composto da ingresso, salone, ampia cucina abitabile con camino/stufa, comoda veranda che accede al vasto terrazzo di circa mq 100, quattro camere da letto, ampio studio, ripostiglio e doppi servizi. Cortile privato con tre autorimesse; al piano terreno locale commerciale di circa 330 mq adatto allo sviluppo di attività e/o anche come investimento. Posizione centralissima. Informazioni in sede Albenga (Sv) in casa trifamiliare posizionata in zona centrale e a 100 metri dal mare, ampio appartamento al piano rialzato, libero quattro arie e molto luminoso. L’ immobile dispone di ingresso semindipendente e si compone come segue: ingresso, ampia cucina abitabile, due camere da letto, servizio, ripostiglio. Inoltre, collegato sia internamente che esternamente ulteriore appartamento composto da cucina, camera da letto e servizi. Possibilità bifamiliare. Senza spese condominiali, riscaldamento autonomo, posto auto e giardino privato. € 260.000

Salsasio, ampia e luminosa casa indipendente libera tre lati, composta da due appartamenti. L’ appartamento al piano rialzato è stato parzialmente ristrutturato e si compone come segue: ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, camera da letto, cameretta e servizio, cantina al piano seminterrato. L’ appartamento del primo piano è composto da ingresso living sul salone, soggiorno con cucinotto, due camere da letto, doppi servizi. Ampia cantina, box auto. Completa la proprietà l’ ampio cortile con giardino privato e terreno di circa mq 800 € 280.000

Via Rubatto luminoso appartamento al piano terreno di uno stabile edificato recentemente e senza barriere architettoniche. L’ immobile è conforme alle normative vigenti in campo energetico e si compone come segue: l’ ingresso è living sul soggiorno con cucina a vista, due ampie camere da letto (entrambe matrimoniali), ripostiglio e servizio con vasca idromassaggio. Tutte le camere hanno accesso all’ ampio giardino privato e al terrazzino retrostante. Completa la proprietà la cantina e la possibilità di garage € 148.000

In zona comoda al centro e a tutti i servizi, ampio e luminoso appartamento situato al terzo ed ultimo piano di una palazzina edificata recentemente. Lo stabile è decoroso ed è dotato di ascensore. L’ immobile si compone come segue: l’ingresso è living sull’ ampio e luminoso salone con uscita sul balcone, cucina abitabile, ripostiglio, camera da letto che dà accesso al secondo balcone, servizio. Dalla sala si accede con una scala interna a locale di sgombero sottotetto. Il riscaldamento è autonomo. Completano la proprietà la cantina e due garage € 185.000

Centralissima in zona comodissima alle scuole e a tutti i servizi, proponiamo favolosa villa indipendente su quattro lati, composta da salone con prestigioso camino, cucina, servizio; al primo piano disimpegno, tre ampie camere di cui la padronale con cabina armadio e bagno privato; locale sottotetto predisposto ai servizi e lavanderia con cantina al piano interrato. Completa la proprietà il box auto doppio e l’ampio giardino privato su quattro lati. Informazioni in sede

Zona Cappuccini ampio e luminoso appartamento sito al secondo piano di una decorosa palazzina composto da ingresso living su ampio salone con cucina a vista, due camere, ripostiglio, servizio. Balcone/terrazzino, cantina e box auto completano la proprietà. Interamente ristrutturato € 165.000

S.Michele in piccola palazzina ampio appartamento al primo piano, composto da soggiorno living, cucina abitabile, due camere, servizio, lavanderia. Locale di sgombero al piano sottotetto; cantina e garage completano la proprietà. Riscaldamento autonomo € 169.000

Via Einaudi in zona centralissima, luminoso appartamento al piano alto, composto da ingresso, cucina abitabile, due camere, ripostiglio, servizio e cantina. € 58.000

Via Leopardi in zona Piazza Italia, centralissima e comoda a tutti i servizi, luminoso appartamento interamente e finemente ristrutturato, composto da ingresso, ampia cucina abitabile, lavanderia, due camere da letto, servizio, due balconi. L’ ascensore consente di accedere direttamente alla cantina. Possibilità garage. Completo di condizionatori e di tutti i comfort € 149.000

Zona Corso Roma luminoso appartamento in piccola palazzina recente, composto da ingresso living sull’ampio soggiorno con cucina, due ampie camere da letto, doppi servizi, cantina. Completa la proprietà l’ampio terrazzo di circa mq 70 € 185.000

Viale Barbaroux in palazzina di recente costruzione, ampio e luminoso appartamento al terzo ed ultimo piano composto da ingresso living su soggiorno, ampia cucina abitabile, due camere da letto, doppi servizi. Ampi balconi/terrazzini, cantina e box auto. Riscaldamento autonomo e completo di tutti gli accessori € 188.000

Salsasio, stupendo appartamento ubicato al terzo ed ultimo piano di una splendida palazzina edificata recentemente composto come segue: ingresso living su salone; con una spettacolare porta in acciaio e vetro si accede alla cucina abitabile, ampia e comoda lavanderia, due camere da letto e il servizio. E’ compreso nella vendita il locale sottotetto predisposto ai servizi. Splendide rifiniture, la comoda cantina e il box auto doppio € 195.000

Fraz. Tuninetti in piccola palazzina composta solamente da quattro unità abitative e senza spese di gestione, ampio appartamento avente ingresso indipendente sito al piano terreno. L’ immobile si compone come segue: ingresso, salone con cucina a vista, tre ampie camere da letto, servizio, ripostiglio/lavanderia. Possibilità garage € 110.000

Villastellone luminoso appartamento al piano alto, composto da ingresso living sull’ampio soggiorno, cucina semi abitabile, camera da letto, servizio. Completa la proprietà la cantina e il box auto nel cortile. € 65.000

Sommariva Bosco, nel cuore del Roero e situato in posizione immersa nel verde, ampia e luminosa casa indipendente interamente ristrutturata, composta da ingresso, ampio salone con infisso scorrevole e uscita verso il cortile, cucina abitabile, tre ampie camere, doppi servizi e lavanderia con ripostiglio. Tramite la scala in muratura si accede al piano sovrastante al disimpegno, tre ampie e luminose camere da letto, servizio. Completa la proprietà il pergolato, cortile privato su due lati, posto auto con la possibilità di costruzione di box auto e orto di circa mq 250 € 178.000

Carignano, in zona residenziale, ampia e luminosa casa indipendente su tre lati composta da ingresso, salone con camino, ampia cucina abitabile, camera e servizio al piano terreno; al primo piano tre camere da letto, servizio, terrazzino e locale sottotetto.Al piano interrato ampia cantina con tavernetta e lavanderia. Completa la proprietà il garage doppio e l’ampio giardino privato con terrazzo su tre lati. € 420.000

ESPERIENZA E SERIETÀ PER LA TUTELA DEI VOSTRI INTERESSI


38 CARMAGNOLA

settembre 2021

Nuova iniziativa del Gruppo di Lettura Carmagnola

LA LETTURA DIVENTA SPETTACOLO CON “IL LIBRO DEL SABATO SERA”

Alessia Giocoli

Nuovo esperimento del Gruppo di Lettura Carmagnola, sempre alla ricerca di modalità per rendere la lettura accessibile a tutti, con tre presentazioni al Palazzetto dello Sport in corso Roma 41, in un momento di scambio tra gli scrittori ospiti e diverse realtà associative culturali della città. «Ogni secondo sabato del mese, da settembre a novembre, presenteremo tre storie di grande impatto, tre libri che non mancheranno di suscitare discussione tra i carmagnolesi», spiega Maurizio Liberti,

leader del gruppo. Il primo appuntamento è in programma sabato 11 settembre, con il libro “Vi teniamo d’occhio” alla presenza del giovane scrittore e attivista Potito Ruggiero e di Elisa Palazzi, climatologa, ricercatrice al Cnr e docente di Fisica del clima all’Università di Torino. I due ospiti verranno sottoposti alle domande da parte delle associazioni coinvolte durante la serata: il Circolo Legambiente il Platano, Vida Network e la biblioteca Civica Rayneri Berti. Chi non potrà partecipare fisicamente alla serata potrà

seguire il “Caffè letterario” alle ore 19:30 sulla pagina Facebook e Youtube di BZ24 News con il giornalista Alan Conti, la travel blogger Alessia Respighi e Maurizio Liberti. A fine incontro è inoltre prevista un’intervista in diretta Facebook. Come sempre, i libri delle serate saranno disponibili per il prestito nella biblioteca cittadina. Quota di partecipazione di un euro, fino a esaurimento dei posti disponibili, in base alle direttive Covid vigenti. Per informazioni e prenotazioni, chiamare il 392-5938504.

Si programmano (in presenza) le attività autunnali

POTITO RUGGIERO “VI TENIAMO D’OCCHIO” Ospite del primo incontro de “Il libro del sabato sera” è il giovanissimo Potito Ruggiero, 13 anni, che vive a Stornarella, in provincia di Foggia. Studente con la passione per il tennis, la poesia e la radio, grazie alle sue azioni e idee in difesa dell’ambiente è diventato un giovane simbolo della “Generazione Greta” in Italia. Il suo libro “Vi teniamo d’occhio” nasce dall’esperienza personale: durante il terzo appuntamento del Global Strike for Future, fu l’unico a scendere in piazza nel suo Comune per lanciare un segnale contro il riscaldamento globale. Per tre ore è rimasto seduto davanti alla finestra del sindaco, con un cartello su cui c’era scritto: “I keep an eye on you” (Io vi tengo d’occhio). Da quel momento non ha più smesso di fare attivismo e adesso, con questo libro, firma un piccolo manifesto, un manuale pratico rivolto a tutti, giovani e adulti, per imparare cosa si può fare davvero, nella vita di tutti i giorni, per salvare il pianeta e cambiare il futuro. Lo fa con Federico Taddia, giornalista, scrittore e divulgatore scientifico. “Vi teniamo d’occhio” è il frutto di un dialogo tra due generazioni, un manifesto che dà vita a un progetto comune per un patto per il futuro, fatto di azioni concrete per cambiare –in meglio– il nostro stile di vita.

Iniziativa della Lav per incentivare le adozioni nei canili

CASA FRISCO: Il 12 settembre torna la ripartire dallo spirito dei Festival “PASSEGGIATA A SEI ZAMPE” Associazione Karmadonne

Riceviamo e pubblichiamo: La prossima stagione di attività dell’Associazione Karmadonne sa da dove ripartire: dallo spirito dei Festival. L’estate ha visto protagonista Casa Frisco di ben due grandi eventi: il Festival Intrecci -tre giorni dedicati a moda, arte, musica con tema l’incontro tra le culture- ed EtnoFolkExperience, appuntamenti musicali dedicati alla musica folk popolare. Giorni nei quali, in piena sicurezza, le persone sono tornate a condividere tempo e spazi. Il visibile sollievo del pubblico di poter tornare a vivere quasi con normalità una esperienza in comune è stato significativo e tangibile. Da questo sentimento Karmadonne si prepara a rilanciare le attività per la stagione 2021/2022. Se la pandemia ci ha insegnato ad accedere ai servizi anche virtualmente, la prossima stagione vuole essere

segnata dalla ripartenza, possibilmente in presenza, di tutte le attività: sportelli, ginnastica, mensa. I Festival lasciano in eredità anche qualche novità: il successo delle opere di street art dell’artista 3Vetro, visibili nel cortile di Casa Frisco, ha permesso la nascita di un corso di graffiti che coinvolgerà anche i ragazzi e le ragazze della Casa del Sole, con la creazione finale di una nuova opera. Il primo evento dedicato alla popolazione si terrà durante la Fiera del Peperone, in collaborazione con la Soms per l’organizzazione di degustazioni del peperone con ricette dal mondo. Probabile anche la presentazione del fumetto di Rita Perruccioli, opera che racconta scopo e attività di Karmadonne, esposta alla Biennale di Venezia. Una grande soddisfazione per Karmadonne e orgoglio da condividere.

In programma 30 corsi, 24 focus e 54 laboratori

r. car.

Si preannuncia particolarmente significativa la “Passeggiata a sei zampe” organizzata dalla Lav Carmagnola domenica 12 settembre: la 16esima edizione dell’eventi, infatti, si inserirà nell’ambito delle campagne nazionali #nonlasciamosolonessuno (a sostegno degli animali e di chi si occupa di loro durante l’emergenza Covid) e #amarefabene, finalizzata a incentivare le adozioni da canili e rifugi. Proprio in quest’ottica, intendendo offrire loro un’occasione di importante visibilità, gli ospiti d’onore saranno alcuni quattrozampe in attesa di famiglia accompagnati dai volontari dell’Associazione “Gli Amici di

Wolf”. L’intero ricavato delle iscrizioni alla “Passeggiata” (8 euro per animale) sarà inoltre devoluto, come sempre, per aiutare animali in stato di bisogno. Apprezzato in passato da tutti i partecipanti -a quattro e a due zampe- sarà riconfermato il percorso di 4 chilometri delle precedenti edizioni. Il ritrovo è previsto alle 8:30 nell’area attrezzata per cani di via Avvocato Ferrero, davanti al parco di Cascina Vigna; alle 9 la partenza del festoso corteo. In programma una benedizione degli animali, durante la sosta nel parco delle Suore di Sant’Anna in borgo San Grato. La conclusione della “Passeggiata”, nell’area

attrezzata di partenza, è prevista intorno alle 12:30 Nel corso della manifestazione, come di consueto, saranno inoltre esposte e premiate le opere del concorso fotografico “Scatta e Vinci”, focalizzato sul tema delle vacanze in compagnia dei propri animali domestici con l’obiettivo di riaffermare che, come in tutto il resto dell’anno, anche in estate i momenti più belli e divertenti sono proprio quelli trascorsi insieme a loro. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 3400062741 o l’email lav. carmagnola@lav.it. L’evento sarà proposto nel rispetto delle misure di sicurezza e delle vigenti disposizioni relative al contenimento della pandemia.

Personale di Migliore e collettiva del Centro Zoe

L’UNITRE annuncia un anno ricco MOSTRE D’ARTE nella chiesa di San Rocco r. car.

La Direzione corsi dell’Unitre di Carmagnola ha completato la programmazione per il nuovo anno accademico 2021-2022, per tornare in presenza dopo il prolungato stop a causa del Covid-19. L’offerta formativa si presenta assai ricca, con 30 corsi, 24 focus e 54 laboratori. Accanto alla conferma di relatori che collaborano con l’Unitre da anni, quest’anno è prevista la presenza di alcuni nuovi docenti, di fama non solo locale ma nazionale. «Sperando che la situazione sanitaria lo permetta, grazie al buon andamento

della campagna vaccinale, si conferma l’inizio delle iscrizioni a partire dal 30 settembre, per permettere l’avvio delle attività didattiche a partire dall’8 novembre», dichiarano dal Direttivo. Tutte le attività saranno regolate in base ai protocolli forniti a livello nazionale e saranno ammesse al tesseramento solo le persone in possesso di certificato vaccinale. I dettagli relativi alle iscrizioni e alle modalità di attivazione dei corsi e laboratori saranno comunicati tramite il sito www.unitrecarmagnola.it dove, dal 15 settembre, sarà presente copia della guida ai corsi.

A. Gio.

I lavori per il restauro della volta del presbiterio non impediscono alla chiesa di San Rocco di ospitare mostre nel suo ampio vano centrale, in tutta sicurezza. In concomitanza con la Fiera del Peperone 2021 torna -con un’originale personale- il pittore santenese Giuseppe Migliore. Sottraendosi dalle classiche definizioni di figurativo o astratto, il pittore esterna la propria fantasia creativa ideando e realizzando opere con la scelta e la composizione di ogni materiale offerto dalla natura creando micromosaici polimaterici: semi di vari tipi, fili di cotone intrecciati a chiodi, fili di ferro contorto, polveri di ferro, di mattone oppure piccolissime pietre, residui di minerali

e vetro sminuzzati incollati e posizionati singolarmente. La mostra apre mercoledì 1° settembre e prosegue fino al 5, con orario fiera e ingresso libero. Dal 10 al 12 settembre la chiesa barocca di via Valobra avrà quindi il piacere di ospitare la mostra di quadri del Centro Zoe di Moncalieri, un gruppo di pittori e pittrici che da anni lavorano insieme sotto la guida del maestro Sandro Rinaldo. Saranno esposte opere realizzate con diverse tecniche pittoriche. L’inaugurazione si terrà venerdì 11 settembre alle ore 16 e la mostra rimarrà aperta i successivi sabato e domenica dalle 10 alle 19, sempre a ingresso libero. Organizza e promuove il Comitato “Riapriamo San Rocco”.


42 CARMAGNOLA

settembre 2021

Nominata dal Presidente Sergio Mattarella

MAURA ROMERO è Cavaliere della Repubblica La carmagnolese Maura Romero, vice-presidente della Fidas di Carmagnola e da decenni nel Consiglio del gruppo donatori sangue, ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere “al Merito della Repubblica Italiana”, conferitole dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il riconoscimento è stato consegnato dal prefetto di Torino, Claudio Palomba, alla presenza di autorità regionali e cittadine, e assegnato a Romero “per la sua comprovata benemerenza nella donazione volontaria e continuativa del proprio sangue destinato alla salvaguardia della salute dei cittadini”. Sono numerosissime, circa 150, le donazioni che Maura Romero ha effettuato nel corso della sua lunga attività associativa. «Ci auguriamo che quest’importante

onorificenza conferita alla nostra concittadina sia un prezioso esempio dell’alto significato della donazione del sangue, un profondo gesto di solidarietà di

Il Cai di Carmagnola ha posizionato un cippo, una croce e una targa in vetta al Buc Faraut, a 2912 metri di quota. I soci del Club Alpino carmagnolese hanno trasportato il tutto a spalle: ora la croce è visibile già salendo lungo la strada militare che porta al bivacco Carmagnola nonché dal piazzale antistante la vecchia struttura militare. Precedentemente, sul posto, era presente soltanto un piccolo ammasso di rocce a segnalare il punto più alto. La targa è stata posta a ricordo di Livio Beccaria e dei soci della sezione CAI di Carmagnola e riporta -oltre alla dedica e all’altitudine del Buc Faraut- anche una frase tratta dal canto XXXIII del Purgatorio di Dante: “Puro e disposto a salir a le stelle”.

La presidentessa uscente del Lions Club Carmagnola, Olivia Curletti, ha passato il testimone della presidenza alla sorella Ilaria Curletti. La neo-presidentessa sarà affiancata dal nuovo Direttivo composto dai soci Vincenzo Frappampina, vice-presidente; Cristina Ferrando, segretario; Francesco Robaldo, tesoriere; Giancarlo Amedei, censore; Luigi Taricco, cerimoniere; Roberta Rivatta, presidente del comitato soci; Ugo Bertello, Roberto Bertero, Franco Damilano, Vittorio Galosso, Valter Maracich, Guido Meli, Claudio Porello e Lazzaro Scassa consiglieri; Roberto Frappampina Leo-advisor. «A nome di tutti i soci Lions, l’augurio a Ilaria Curletti di un proficuo anno al servizio della Comunità».

A. Gio.

vitale importanza per il prossimo e per la società», ha commentato il vicesindaco Vincenzo Inglese, presente alla cerimonia in rappresentanza della Città.

CAI CARMAGNOLA, CROCE E TARGA IN VETTA AL BUC FARAUT

PASSAGGIO DI TESTIMONE AL LIONS CLUB CARMAGNOLA

“Il giusto riconoscimento a una vita di impegno sociale”

Le congratulazioni del Gruppo Fidas di Carmagnola

Gabriele Mai – Presidente Fidas Carmagnola

Riceviamo e pubblichiamo: La nostra donatrice Maura Romero è stata insignita della onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana. Si tratta del giusto riconoscimento a una vita di impegno sociale e di aiuto a chi, grazie al suo generoso gesto, ha ritrovato speranza, riprendendo a vivere, fuori dalle corsie di ospedali, fuori dalle sedute di infusione per terapie oncologiche, e per chi deve affrontare grandi interventi. Siamo fieri e orgogliosi di annoverare tra le nostre file persone che lo Stato ha riconosciuto degne di tale titolo; partecipiamo alla gioia della nostra donatrice, ricordando che sono molti coloro che meritano riconoscimenti da chi ci governa. La nostra Associazione è formata da donne e uomini che puntualmente si presentano al punto di raccolta, porgono il braccio, donano sangue o plasma e se ne vanno, senza sbandierare il loro gesto, mantenendo l’anonimato, sperando di essere aiutati a svolgere la loro opera e consapevoli di essere un importante anello nella catena del soccorso e della Sanità. La Fidas e i suoi donatori sono votati, fin dalla fondazione, all’aiuto di malati, feriti e bisognosi di sangue: donare gratuitamente, in forma anonima e consapevole, è la nostra regola. Complimenti ancora alla nostra neo Cavaliere, nella speranza di poterne annoverare molti altri in un prossimo futuro!

Tante le iniziative in programma a inizio autunno

Salute e benessere, L’ANDOS IN CAMPO

Andos Carmagnola

Riceviamo e pubblichiamo: Molto festose e riuscite le iniziative del Comitato Andos del giugno scorso per promuovere la salute al benessere, aperte e condivise con le associazioni della Rete Donne di Carmagnola, con le quali abbiamo instaurato una sinergia positiva di idee e di collaborazione sul territorio. Dopo il primo incontro virtuale a marzo con la dottoressa Ornella Navello, divulgatrice scientifica e bioeticista, altri due incontri si sono svolti in presenza: uno nel salone della sede degli Alpini e l’ultimo nello spazio verde antistante la sede in via Ronco 38, messo a disposizione dall’Associazione Carabinieri in pensione. Navello ha presentato al gruppo dei partecipanti esercizi di yoga tibetano adatti a tutte le età e importanti per riprendere in modo graduale l’attività fisica, associata a una corretta respirazione. Gli interventi sono stati molto apprezzati e hanno prodotto risultati benefici immediati e abbastanza sorprendenti. Vista la richiesta, l’Andos intende proseguire con altri incontri in autunno, per consolidare l’attività e migliorare la corretta esecuzione degli esercizi. Anche l’appuntamento alla Cascina Vigna con la “Camminata in Rosa” è stato molto festoso e allegro: il gruppo si è ritrovato in presenza per ripartire con ottimismo

e spirito positivo, dopo il lungo periodo di isolamento. Anche questa iniziativa sarà riproposta in ottobre, in occasione del mese dedicato alla prevenzione del carcinoma mammario, in collaborazione con Rete Donne e aperta a tutte le Associazioni che desiderano partecipare e sostenere la prevenzione. Tutto il Comitato è inoltre grato all’Associazione Carpfishing Italia per aver scelto l’Andos di Carmagnola come destinatario della raccolta benefica in occasione della gara di pesca organizzata dalla sede di Cuneo, in collaborazione con la sede di Torino Nord Ovest, che si svolgerà dal 17 al 19 settembre al lago di Caselette. Una bellissima iniziativa che ci rincuora e ci incoraggia a proseguire nelle nostre attività a sostegno delle donne in difficoltà (anche per la riduzione dei controlli medici e della riabilitazione a causa della pandemia), che speriamo di continuare a sostenere con la necessaria attenzione e continuità.


44 CARMAGNOLA

settembre 2021

La docente analizza i cambiamenti e le sfide odierne PERIODICO A CARATTERE LOCALE EDITO A CURA DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL CARMAGNOLESE” REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI TORINO DEL 2-10-1991 N. 4377 DIRETTORE RESPONSABILE Francesco Rasero REDAZIONE Angela Amodeo Matilde Arese Giorgia Becchis Riccardo Borelli Laura Cosso Giulia Marianna Dongiovanni Riccardo Ganci Paolo Gerbaldo Alessia Giocoli Alessia Gioda Gabriele Mai Sara Martini Domenico Olivero Enrico Perotti Roberto Ratto Pietro Salamone Martina Strobietto Giulia Tesio Arianna Valenzano COLLABORATORI Marco Ardrizzi Samuele Berardi Aldo Demaria Federico Miglietti Dario Miglietti Pietro Scordo REDAZIONE e SEGRETERIA Tel. 011.9723607 Via Gardezzana, 26 10022 - Carmagnola (TO) redazione@ilcarmagnolese.it http://www.ilcarmagnolese.it I volontari dell’Associazione sono a disposizione dei lettori il mercoledì e il sabato dalle 9.00 alle 12.00

PUBBLICITÀ 339.2121480 RITIRO COPIE, RECAPITO ANNUNCI ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione RECAPITO FOTO, ARTICOLI E PUBBLICITÀ ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A Carmagnola, Carignano, Villastellone, Lombriasco, Racconigi, Casalgrasso, Osasio, Castagnole P.te, Ceresole, Polonghera, Poirino, Sommariva B., Caramagna, Pancalieri, Piobesi T.se SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO annuale (11 numeri) 25,00 Euro (costo spedizione) da versarsi a Il Carmagnolese (Via Gardezzana, 26 - Carmagnola) mediante vaglia postale

“PROF!”, il libro della professoressa Carlini sulla scuola

Giulia Marianna Dongiovanni

La professoressa Francesca Carlini, docente di inglese all’Istituto comprensivo Carmagnola 3, ha pubblicato “Prof!”, un libro sui cambiamenti della scuola e sul ruolo dei docenti. «Ho vissuto una grandissima trasformazione nel metodo di relazionarsi con gli studenti, a partire dagli anni ottanta -commenta- Anche la mia esperienza da studentessa è stata molto rilevante per la stesura del libro: ricordo l’autoritarismo degli insegnanti, che, sin dalle elementari, esigevano una grande disciplina». Il testo parte infatti dai primi anni di scuola di Carlini, a La Spezia: «Noi alunni non venivamo coinvolti nelle lezioni, ma eravamo solamente tenuti a studiare. Inoltre, le aule stesse erano molto più grigie, senza cartelloni o disegni. Tuttavia, rispetto al presente, c’era un maggior rispetto per la figura del docente». Prosegue l’autrice: «Mentre lavoravo da tecnico a Torino, anni fa, ho notato quanto fosse diverso il rapporto tra i professori e la classe: gli

studenti sembravano molto più partecipi, poiché erano loro i protagonisti delle lezioni. Da quel momento, ho deciso di dedicarmi all’insegnamento». Le sfide del presente sono differenti, ma non minori: è infatti necessario essere autorevoli, non rigidi, e instaurare un rapporto con gli studenti che vada oltre la didattica. «Entrando in classe, un buon insegnante capisce quale siano le esigenze dei propri alunni e come adeguarvi la lezione. La didattica degli ultimi anni sta diventando sempre più inclusiva, in modo che nessuno venga lasciato indietro: si cercano sempre strumenti per valorizzare gli allievi con disturbi dell’apprendimento. D’altra parte, l’essere troppo ‘morbidi’ ha i suoi rischi: c’è la possibilità di non essere presi sul serio -conclude l’autrice di “Prof!”Spero di continuare a coinvolgere i ragazzi in progetti interessanti, dall’educazione civica alla consapevolezza del cyberbullismo, per fare sì che imparare sia un piacere».

Iniziativa di IC3, Legambiente e Comune

GLI STUDENTI PIANTANO NUOVI ALBERI Alessia Giocoli

Nuove piante saranno messe a dimora in città, grazie al progetto “IC Tree” 2021, lanciato da Legambiente “Il Platano” e dall’Istituto Comprensivo Carmagnola 3, con l’adesione del Comune. L’iniziativa è nata sulla spinta di alcuni studenti delle classi seconda e terza media a ripetere la positiva esperienza svolta nel novembre 2019. «Svolgendo le attività interdisciplinari di educazione civica, alunni e insegnanti hanno sentito il bisogno di concretizzare il loro impegno per la salvaguardia ambientale -racconta Valentina Chiabrando, presidente

del Circolo Legambiente localeCosì gli studenti hanno realizzato piccoli oggetti, venduti a offerta libera, nel corso dell’anno». Tutto il ricavato sarà usato per acquistare le piante, che verranno messe a dimora in autunno, in occasione della settimana del 21 novembre, Giornata dedicata all’albero. Qualora la somma raccolta dai ragazzi non dovesse essere sufficiente, una parte degli alberi sarà acquistata con fondi del Comune di Carmagnola, che deciderà dove posizionare le nuove piante, in accordo con la scuola e con Legambiente.

In Piemonte si torna in classe lunedì 13 settembre

DEFINITO IL CALENDARIO SCOLASTICO 2021-2022

Torna il “Giretto d’Italia” Giovedì 16 settembre Carmagnola ospiterà nuovamente alla manifestazione nazionale “Giretto d’Italia 2021”, organizzata da Legambiente per promuovere e rendere visibile l’utilizzo della bici in città per gli spostamenti casalavoro e casa-scuola. L’evento prevede un monitoraggio degli spostamenti grazie a due check point, in piazza Sant’Agostino e in piazza XXX aprile (stazione), dalle ore 7 alle 9, con il conteggio dei passaggi in bicicletta e altri mezzi di micromobilità elettrica. L’iniziativa rientra nella Settimana europea della Mobilità sostenibile 2021 (Mobility week).

L’UNITRE DI MORETTA diventa centro europeo di formazione L’Università delle tre età di Moretta ha vinto -unica Unitre in tutta Italia- un bando europeo per accreditarsi come centro di formazione degli adulti nell’ambito del progetto Erasmus+. Gli istituti culturali che hanno mandato la propria candidatura per il progetto erano 151 e solo 53 hanno ricevuto l’approvazione. «Fino al 2027 insegnanti e studenti dell’Unitre potranno frequentare corsi all’estero e andare nei centri culturali europei per migliorare l’approccio didattico, grazie al confronto con altre realtà – spiega Margherita Ceresa, carmagnolese, ex insegnante ed esperta di progetti Erasmus, che ha collaborato con l’Unitre morettese per presentare la candidatura al progettoAl momento, vista anche la situazione di emergenza sanitaria, non si sa ancora quando si potrà partire, ma si spera entro il 2022». Tra le mete prese in considerazione per le mobilità, per il momento ancora ipotetiche, ci sono la Francia, la Spagna, l’Olanda e anche un centro di cultura croata nella città di Fiume. Grazie al progetto, l’Università delle tre età di Moretta potrà anche accogliere ospiti stranieri provenienti da diverse realtà europee, in modo da condividere e mostrare l’organizzazione dei corsi e le proprie modalità di insegnamento.

Iniziativa di Angeli di Ninfa a Ceresole d’Alba

PERCORSO SENSORIALE NELLA LAVANDA grazie ai ragazzi disabili

Alessio Cantoro

Arianna Valenzano

La Regione Piemonte ha comunicato le date del calendario scolastico per l’anno 2021-2022. Le lezioni nella scuola primaria e nella scuola secondaria di primo e di secondo grado si svolgeranno da lunedì 13 settembre 2021 a mercoledì 8 giugno 2022; stessa data di inizio per la scuola dell’infanzia, che terminerà giovedì 30 giugno 2022. Nel caso in cui la ricorrenza del Santo Patrono coincida con un giorno nel quale siano previste lezioni, i giorni di attività didattica si ridurranno di uno. Le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre 2021 con ritorno in aula il 10 gennaio 2022; quelle di Carnevale sono previste dal 26 febbraio al 1° marzo 2022, quelle di Pasqua dal 14 al 19 aprile 2022. Novità di quest’anno è l’inserimento della “clausola di flessibilità”: «in caso di aumento dei contagi ed eventuale adozione di provvedimenti di chiusura prolungata delle scuole, le vacanze di Carnevale potranno essere soppresse, in tutto o in parte, con un provvedimento da assumere entro il 10 gennaio».

“L’Eden degli Angeli” è il titolo del progetto che verrà realizzato da Angeli di Ninfa –Associazione carmagnolese che si occupa di organizzare attività e laboratori per ragazzi autistici, disabili e neurotipici– in collaborazione con Cascina Cabasse di Ceresole d’Alba, che coltiva lavanda e produce preparati per uso cosmetico e oli. «I ragazzi daranno vita a un percorso sensoriale con protagonista la lavanda, supportati dai maestri d’opera–commenta Antonella Cavallini, vicepresidente di Angeli di Ninfa- È progetto che fa bene al cuore e all’anima e che vuole creare inclusione sia nella realizzazione che nella gestione. Chi volesse partecipare con i propri ragazzi autistici, disabili e neurotipici ci contatti: li accoglieremo a braccia aperte e siamo sicuri che ne saranno entusiasti come noi». L’iniziativa verrà portata avanti anche grazie al contributo del consigliere comunale ceresolese Matteo Sona e dell’intera Amministrazione. Per maggiori informazioni contattare l’Associazione al 331-3887285 o via email all’indirizzo angelidininfa@gmail.com.


PUBBLICITÀ ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile Filiberto Alberto


46 CARMAGNOLA

settembre 2021

Inclusione lavorativa grazie a Progetto Semi, Casa Roberta e Agricolor

Arte, musica, terapie olistiche, yoga, erboristeria e meditazione

LA STORIA DI DAVIDE: quando Le attività dell’Associazione coltivare ortaggi ti cambia la vita SEGNODISEGNO

Davide al lavoro in serra

Il Progetto Semi –nato per favorire l’inclusione socio-lavorativa di soggetti adulti soli e fragili– si è rivelato essere molto di più di un percorso di formazione professionale: lo dimostra la storia di Davide, uomo di 50 anni da alcuni mesi ospite di Casa Roberta, che grazie al lavoro nella coltivazione di ortaggi ha trovato se stesso e ora può pensare al proprio futuro. «Riteniamo fondamentale che ogni individuo abbia l’opportunità di esprimere il proprio potenziale e la propria unicità, coltivando sogni e passioni -è l’assunto da cui sono partiti gli educatori- Si tratta di un aspetto fondamentale all’interno di un processo di ricerca del benessere e di accrescimento dell’autostima di qualunque persona, che assume però ancora più rilevanza nel caso di persone con disabilità“. Proprio da questa consapevolezza è nata l’idea di proporre il Progetto Semi a uno dei nuovi membri della Casa, Davide, che da anni ha un grande sogno: trovare

N D

una cascina dove trasferirsi con la sorella e vivere in semplicità, coltivando la terra. «Davide è una persona intraprendente, che ha sempre ricercato piccole opportunità di lavoro per esprimere la propria identità di adulto -spiegano i promotori di Semi- L’inserimento all’interno della struttura residenziale, molto recente, ha rappresentato per lui un cambiamento di vita radicale, complesso da elaborare e accettare. Non poteva capitare quindi progetto migliore per lui, così desideroso di indipendenza». Il percorso, tuttavia, non è stato semplice o scontato: a causa dell’emergenza Covid, ha dovuto seguire le centinaia di ore formazione online prima di poter finalmente accedere al tirocinio in azienda. «Dalle lezioni di frutticoltura al corso sulla sicurezza, Davide non ha mai saltato una lezione, nonostante le difficoltà incontrate in questa avventura. L’obiettivo era

Alessia Giocoli

r. car.

chiaro nella sua mente: acquisire le competenze per essere un buon agricoltore e poter avere un lavoro che gli garantisse soddisfazione e, perché no, anche un po’ di quella autonomia che tanto desidera». Dopo mesi di studio e un esame finale superato con successo, il sogno di Davide ha cominciato finalmente a prendere forma. A partire da luglio 2020 ha iniziato a lavorare con altri nove ragazzi all’interno della Cooperativa Agricolor di Carmagnola, dove l’agricoltura si fa strumento di inclusione. «Ogni settimana la sveglia suonava presto al mattino: una colazione veloce e via, subito nei campi alla Motta, per cercare di sfruttare le ore più fresche del mattino per lavorare. Serre lunghe, mani sporche e piante che crescevano rigogliose: la gioia di Davide era davvero grande». In primavera però Semi, come ogni percorso formativo, è giunto al termine. È stato proprio allora che la Cooperativa, in collaborazione con il Consorzio Solidarietà e grazie a un progetto finanziato da Fondazione Crt, ha deciso di fare una scelta importante, ovvero continuare a offrire un’esperienza occupazionale in contesto protetto. «Sebbene oggi il progetto sia ufficialmente concluso, infatti, i tirocini più proficui sono stati rinnovati, permettendo così ai ragazzi più appassionati di continuare a lavorare in Cooperativa -concludono da Semi- Anche se l’acquisto di una cascina è ancora molto lontano, ogni giorno è un piccolo passo verso qualcosa di più grande, ma soprattutto una preziosa occasione di espressione personale, indipendenza, vita».

Gli scorsi mesi sono stati molto difficili anche per le associazioni culturali, rimaste chiuse praticamente da fine ottobre 2020. “Segnodisegno” si è organizzata creando serate a tema, online, di approfondimento sull’arte e sulle tecniche pittoriche, ma anche momenti in cui si tenevano lezioni di meditazione, attraverso l’uso della musicoterapia. Con il nuovo anno accademico, a settembre l’Associazione propone nuovamente corsi, seminari e laboratori che spaziano dall’Arte alla Musica, dalle terapie olistiche allo yoga, il tutto in piena sicurezza. Ripartirà il corso di pittura rivolto agli adulti; si terranno nuovamente i corsi di Reiki, Yoga, Cristalloterapia bioenergetica e lezioni di approfondimento sui Fiori di Bach e sull’erboristeria. Si utilizzeranno varie tecniche di meditazione per la riduzione dello stress, rilassamento e ripristino della salute fisica e psichica, strumenti ideali per iniziare un cammino di crescita personale. Verranno inoltre riproposti gli appuntamenti serali di meditazione con le campane tibetane, in cui ci si potrà rilassare attraverso le diverse frequenze e intensità dei suoni, e di meditazione con i cristalli, altro ottimo strumento per riequilibrare corpo e mente. Per iscrizioni o maggiori informazioni su date e orari, consultare il sito www.segnodisegno.it o scrivere a info@segnodisegno.it oppure alla pagina Facebook.

STUDIO DAVIDE NICCO

Dottore Commercialista Revisore Contabile

Via Cossolo, 9 - Villastellone (TO) - Tel. 011/9696032 mail: studio@niccodavide.it PEC: studioniccodavide@legalmail.it

PIERO RASERO IN MOSTRA A PANCALIERI

L’artista carmagnolese Piero Rasero, noto pittore paesaggista da oltre 50 anni sulla scena nazionale e internazionale, ha in programma una mostra personale dei suoi quadri a Pancalieri, da sabato 18 a martedì 21 settembre, in occasione della tradizionale Fiera dei Corpi Santi del paese della menta. L’esposizione, oltre ai soggetti tradizionali dipinti da Rasero (vedute della Liguria e della Costa Azzurra, colline delle Langhe e campagna piemontese, anche sotto la neve), prevede la presentazione di soggetti dedicati al territorio locale, con una serie speciale dedicata alla fioritura dei campi di escolzia nei dintorni di Pancalieri. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.pierorasero.it o chiamare il numero 368-7215618.

Ripartono le proiezioni indoor all’Elios? Dopo il successo estivo delle proiezioni all’aperto, di cui due decentrate nei borghi di San Giovanni e San Bernardo, il cinemateatro Elios di Carmagnola, a settembre, riprenderà con le proiezioni in sala. «Risulta abbastanza difficile (al momento di andare in stampa, ndr) prevedere dettagliatamente cosa succederà dopo le ferie. L’idea è di riaprire con il film “Tre piani”, di Nanni Moretti», dichiarano i volontari. La pellicola drammatica, adattamento cinematografico del romanzo di Eshkol Nevo, uscirà in Italia il 23 settembre. Intanto è ancora possibile partecipare al concorso scolastico “Aiuto! il Cinema a casa. L’immagine si anima 2021”: i disegni devono essere ultimati entro l’8 ottobre, con ritiro direttamente a scuola. Per aggiornamenti e per conoscere la programmazione mensile definitiva, consultare il sito www.cinemaelios.com o i profili social Facebook e Instagram della sala.


PUBBLICITÀ ELETTORALE A PAGAMENTO - Committente Responsabile Vincenzo Inglese


settembre 2021

Prospettive incerte per il futuro, nonostante le spinte del mercato

CARMAGNOLA

49

Sono cambiate le regole per la raccolta differenziata

IL PEPERONE DI CARMAGNOLA è in Un accordo per il RICICLO ottima forma, ma mancano i giovani DEI RIFIUTI AGRICOLI Francesco Rasero

Futuro tra luci e ombre per il peperone di Carmagnola, che quest’anno sta facendo registrare un’ottima annata, con produzione abbondante e di buona qualità in vista della Fiera 2021. «Le prospettive per la stagione in corso sono buone: abbiamo piante sane, la raccolta è iniziata già a fine giugno e si prevede un raccolto più che soddisfacente -spiegano Domenico Tuninetti e Roberto Gerbino, presidente e vicepresidente del Consorzio del Peperone- Le bizze del meteo estivo, fortunatamente, non hanno influito negativamente: le serre hanno difeso dalla grandine e fatto ombra nei giorni di caldo intenso. Pochi anche gli attacchi da parte dei parassiti, anche grazie alla lotta biologica integrata, sempre più diffusa». I prezzi di vendita del peperone carmagnolese ai mercati generali restano intorno ai 1,5-2 euro al chilogrammo per quanto riguarda il quadrato allungato. «Questo significa che potranno arrivare a 3-3,5 euro al chilo al consumatore, per prodotti di prima qualità -ragionano Tuninetti e GerbinoSi tratta, purtroppo, di cifre appena sufficienti a coprire gli aumenti del 20-30% che sono stati registrati nell’ultimo anno da nylon, gasolio agricolo e concimi, ovvero gran parte di quello che viene usato per produrre i peperoni. Resta anche molto alto il costo della manodopera, che a volte non permette di fare investimenti per ampliare la produzione. Senza contare che certi acquirenti, soprattutto nella grande distribuzione, pagano con tempistiche troppo lunghe e non sostenibili per aziende a conduzione famigliare». Oggi sono circa 100 gli ettari

Tuninetti e Gerbino alla Fiera del Peperone con il sindaco Gaveglio e Tinto

coltivati a peperone su tutto il bacino carmagnolese, tra serre e colture all’aperto, con una produttività media che si aggira sui 180-200 quintali a giornata (3800 metri quadri). «Ma il nostro territorio non riesce ormai a soddisfare le richieste di peperone che arrivano da tutta Italia e non solo -sottolinea Tuninetti- Servirebbe quasi il doppio della produzione, soprattutto per poter garantire peperoni di Carmagnola tutto l’anno». E qui scatta il paradosso, con un settore che non riesce ad ampliarsi nonostante le spinte del mercato. «In Consorzio abbiamo registrato qualche nuovo ingresso, ma mancano soprattutto le nuove generazioni -ammette un po’ sconsolato il presidente- Il lavoro in campagna è duro, ancora oggi, e purtroppo molti hanno anche lasciato aziende storiche del territorio». Tuninetti ha un’idea: «I giovani dovrebbero mettersi insieme, in gruppi di quattro o cinque o in cooperative, per coltivare tutto l’anno, non solo peperoni, dandosi anche i turni -suggerisceGli incentivi ci sono, noi come Consorzio siamo a disposizione per dare supporto e linee guida per

la coltivazione. Anche la scuola di Agraria sta facendo un bel lavoro: speriamo serva. Se vogliamo continuare a mantenere le nostre prelibatezze, qualcosa deve iniziare a cambiare da ora». L’alternativa? Passare alla coltura idroponica, che garantisce anche maggiore produttività, come già fanno le multinazionali in altre parti del mondo, «ma poi così tutti i peperoni saranno uguali, senza le caratteristiche uniche legate alle caratteristiche specifiche del nostro territorio», conclude, ricordando che questo scenario potrebbe iniziare a proporsi già nel prossimo decennio, se non dovesse registrarsi un’inversione di tendenza. Nell’immediato, intanto, il Consorzio guarda con ottimismo all’imminente Fiera nazionale del Peperone. «Sperando che non subentrino problematiche, sarà quasi come quella pre-pandemia, con i produttori posizionati ai vari ingressi all’area fieristica, nel Villaggio del Peperone in piazza Italia e in piazza dei Sapori -annuncia Gerbino- Ci auguriamo che possa essere una bella vetrina e occasione di rilancio per il nostro territorio e la nostra economia».

F. Ras.

Dopo i cambiamenti introdotti a livello nazionale nella normativa che riguarda i rifiuti prodotti da aziende agricole e industriali, il Comune di Carmagnola e il Consorzio del Peperone hanno studiato soluzioni alternative per agevolarne la raccolta e lo smaltimento. «L’Amministrazione darà la disponibilità di una giornata per portare i nostri teli e altri materiali agricoli al foro boario come centro raccolta -spiega il vicepresidente del Consorzio, Roberto Gerbino- Abbiamo quindi contattato una grande ditta che si occupa del riciclo di questi materiali, la Tavellin, e fatto un accordo: loro recuperano gratuitamente tutto il materiale dei teli delle serre, le manichette e certe varietà di tubi rigidi di testata da irrigazione, con l’unico obbligo di consegnarli divisi tra di loro (se mischiati, verranno smaltiti a pagamento, ndr) e non eccessivamente sporchi. Su altri materiali, come i teli da fasciatura rotoballe, copertura trincee o pacciamature, abbiamo invece ottenuto un prezzo molto concorrenziale». Altra condizione: quando ci sarà la raccolta, il materiale dovrà restare sui rimorchi e non essere scaricato a terra. La data della giornata di raccolta teli non è stata ancora fissata e sarà, realisticamente, a inizio 2022. «Nel frattempo, comunque, nulla vieta agli agricoltori carmagnolesi che hanno un carico completo di contattare la ditta e concordare lo smaltimento direttamente in azienda -conclude Gerbino- Noi del Consorzio siamo a disposizione per ogni chiarimento: ci siamo posti il problema dell’ambiente e abbiamo trovato una soluzione a vantaggio di tutti».

Tanti locali carmagnolesi aderiscono all’iniziativa

Campagna Ascom per la “VICINANZA RISPETTOSA”

Con una campagna lanciata nelle attività commerciali aderenti, l‘Ascom Confcommercio di Carmagnola promuove il concetto di “vicinanza rispettosa”, l’espressione linguistica ideata dal presidente del Consiglio comunale, Paolo Sobrero, in sostituzione del “distanziamento sociale”. Apposite locandine sono state affisse in molti negozi e bar carmagnolesi, riportando una breve spiegazione dell’iniziativa: “Dopo un lungo periodo di allontanamento forzato, è tempo di infondere la speranza nelle persone, anche attraverso le parole quotidiane; è tempo di passare a una #vicinanzarispettosa”. Numerosi anche i locali che hanno deciso di esporre striscioni o cartelli con l’hashtag della campagna, ai quali sono stati concessi il patrocinio e lo stemma di Carmagnola. Analoghe iniziative verranno realizzate anche nel corso delle prossime manifestazioni cittadine. Pure gli atti amministrativi del Comune, come votato dal Consiglio comunale di giugno, riporteranno la dizione “vicinanza rispettosa” in sostituzione di “distanziamento sociale”. «Questa proposta ha l’obiettivo di ricordare alla Comunità come piccoli gesti rispettosi del prossimo siano fondamentali per la salvaguardia della salute dei cittadini e per un ritorno alla normalità nel più breve tempo possibile», commentano dalla Giunta.


50 CARMAGNOLA

settembre 2021

EMERGENZA RADIO TESTIMONIAL NELLE SCUOLE

Dal 6 al 10 ottobre a Ponza e nella Riviera di Ulisse

ULTIMI POSTI PER IL VIAGGIO DE “IL CARMAGNOLESE”

Piergiorgio Sola

Alla fine dello scorso anno scolastico, il liceo Baldessano Roccati ha ospitato una conferenza su “missioni e ruoli” della Protezione Civile, anche nel contesto della pandemia. L’evento si è tenuto nell’auditorium e nelle classi, grazie a un collegamento in teleconferenza al fine di rispettare la normativa anti-Covid. Circa 200 gli studenti che hanno preso parte all’incontro, organizzato dalla dirigente Maria Enrica Cavallari, dal docente referente Ottenga e dall’Associazione Emergenza Radio Carmagnola. Ospite d’eccezione, la comandante della Polizia locale, Donatella Creuso, che ha aperto la conferenza presentando l’attiva e l’efficace collaborazione tra Protezione Civile e Polizia locale sul territorio carmagnolese. Riscontro positivo da parte degli studenti, che hanno partecipato interessati anche ad alcune spiegazioni sul comportamento da tenere in caso di emergenza.

Sono disponibili gli ultimi posti per partecipare al viaggio alla scoperta della Riviera di Ulisse e dell’isola di Ponza, organizzato dal 6 al 10 ottobre dall’Associazione culturale “Il Carmagnolese”, con la collaborazione tecnica di Chiesaviaggi. Tante le destinazioni previste. Il primo giorno sarà dedicato all’abbazia di Montecassino, fondata nel 529 da San Benedetto da Norcia e meta ogni giorno di migliaia di pellegrini e visitatori provenienti da tutto il mondo. Quindi visita all’isola di Ponza -con le sue coste sabbiose e le bianche falesie, oltre a testimonianze storiche, grotte e acque limpide- nonché all’antica città di Gaeta e al borgo marinaro barocco di Sperlonga, con il santuario dell’Annunciata e il museo archeologico nazionale. Ulteriori tappe saranno dedicate

a Isola del Liri, unico centro storico italiano che presenta una cascata naturale al suo interno; al piccolo centro di Alvito, abbracciato da antiche mura che racchiudono chiese e palazzi di nobili famiglie, e a Boville Ernica, dal notevole patrimonio artistico e monumentale (inclusa L’Aps Anteas e la Fnp-Cisl zona Sud organizzano una gita ad Aosta per sabato 18 settembre. Il programma di massima prevede la partenza alle 7 da Carmagnola, con visita guidata al centro storico della città, pranzo una rarissima opera a mosaico di Giotto). Dopo un’ultima visita a in osteria (o pranzo libero in alternativa), relax e passeggiata pomeridiana. La partenza per il rientro è Tivoli, con ingresso facoltativo a fissata alle 18:30. La quota di partecipazione è di 49 euro pranzo compreso o 24 euro pranzo escluso; comprende il viaggio in pullman, assicurazione, quota associativa e visite guidate. Adesioni entro venerdì Villa d’Este, patrimonio Unesco, rientro a Carmagnola. 10 settembre. La gita verrà realizzata solo al raggiungimento di almeno 35 partecipanti. Per maggiori Il costo è di 580 euro a informazioni, contattare Giacomo Ciulla al 349-6824587 o la Fnp Cisl allo 011-6520251.

GITA AD AOSTA CON ANTEAS E CISL

Informazione redazionale

LOCAZIONE E ATTESTATO ENERGETICO Alla stipula di un contratto di locazione, l’attestato di prestazione energetica ne diventa parte integrante, secondo il Dlgs 19 agosto 2005 n. 192 e successive modifiche e integrazioni. Il proprietario deve quindi rendere disponibile l’attestato di prestazione energetica anche al nuovo locatario all’avvio delle trattative e consegnarlo alla fine delle medesime. Nei nuovi contratti di locazione di edifici o di singole unità immobiliari è inserita apposita clausola con la quale “l’acquirente o il conduttore dichiarano di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell’attestato”. Copia dell’attestato di prestazione energetica deve essere altresì allegata al contratto di locazione, tranne che nei casi di locazione di singole unità immobiliari. In caso di violazione di tale obbligo, nel caso di nuovo contratto di locazione, il proprietario è punito con la sanzione amministrativa da 300 a 1.800 euro. In caso di omessa dichiarazione o allegazione, se dovuta, le parti sono soggette al pagamento, in solido e in parti uguali, della sanzione amministrativa pecuniaria da 3.000 a 18.000 euro.

persona (minimo 40 persone, altrimenti 630 euro a persona per un minimo di 30 persone); supplemento singola 115 euro; riduzione terzo letto adulti -30 euro; riduzione terzo letto bambini 2-12 anni -60 euro; bambini 0-2 anni gratuiti. Il viaggio prevede il trasporto in pullman Gran Turismo e sistemazione in hotel 4 stelle con mezza pensione, bevande incluse. Per maggiori informazioni, rivolgersi agli uffici di Chiesaviaggi, in via Bobba.

Inizia il corso per volontari in Croce Rossa CENA DEL presentato online alle 20,30 di lunedì 6 settembre e inizierà lunedì SORRISO CON GLI Verrà 20 settembre il nuovo corso per volontari organizzato dal Comitato di della Croce Rossa. Prevista una modalità didattica mista, con ANGELI DI NINFA Carmagnola la parte teorica online e quella pratica in presenza. Il tetto massimo di Il Circolo “La Concordia” di Salsasio ha ospitato la “Cena del Sorriso” organizzata dall’Associazione Angeli di Ninfa, con la quale si è chiusa la stagione sociale 2020-2021. Durante l’evento sono state premiate le maestre d’opera dell’Associazione: Daniela Ragusa per lo yoga della risata, Carla Chiavazza per la terapia e i massaggi, Sabina Finello per il progetto Lavanda, Elda Vigliarolo per Arteterapia, Simona Marello per le terapie emozionali. Anche tutti i “ragazzi speciali” dell’Associazione hanno ottenuto un riconoscimento per il loro impegno, al pari del Leo Club di Carmagnola, rappresentato da Sofia Rivatta, dell’avvocato Agostino Vigliarolo e di Ivan Quattrocchio, per la preziosa collaborazione. «Le attività di Angeli di Ninfa riprenderanno a settembre, con molte novità», ha dichiarato la vicepresidente del sodalizio, Antonella Cavallini.

iscritti non potrà superare le trenta persone: gli interessati sono pregati di lasciare i propri dati anagrafici e un recapito telefonico alla reception della Cri, telefonando al numero 011-9721881 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12) oppure inviando un’email all’indirizzo carmagnola.formazione@ piemonte.cri.it. Durante la serata del 6 settembre verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per partecipare; il link per la presentazione verrà comunicato tramite la pagina Facebook della Cri di Carmagnola. Si consiglia di iscriversi sul portale Gaia della Croce Rossa Italiana (gaia.cri.it) per essere tempestivamente avvisati sulle novità del corso.

Carmagnola TV potenzia il proprio staff Cameraman, tecnici, presentatrici, ma anche agenti di commercio e social media manager: sono tante le figure ricercate da Carmagnola Tv per potenziare il proprio staff editoriale. Chi fosse interessato/a, può scrivere all’indirizzo email redazione@ carmagnola.tv o visitare il sito internet e i social della web tv carmagnolese, anche per avere maggiori informazioni e dettagli in merito. Carmagnola Tv è un progetto editoriale rivolto alle persone che vivono la propria vita nella zona di Carmagnola e dintorni e, da circa un anno, è partner de “Il Carmagnolese” sui palinsesti informativi e nella realizzazione, ogni mese, del Tg del territorio “Edizione Locale”, trasmesso in live su Facebook. Numerose anche le nuove iniziative -digitali e non- che le due realtà dell’informazione carmagnolese stanno programmando per i mesi a venire, nel segno di una sempre maggiore collaborazione tra le redazioni.


52 FILODIRETTO

settembre 2021

Covid-19: di generazione in generazione Fuori c’è un sole bellissimo, caldo, l’estate è esplosa. Tutto sembra un po’ più leggero: un po’ per l’estate, che ci induce per sua natura ad avere un approccio più positivo e speranzoso, un po’ per la campagna vaccinale che sta continuando, nell’augurio che la pandemia possa diventare un ricordo sempre più lontano e sbiadito. Forse per chi non ha vissuto, o non sta vivendo, il “bastardo” tutto sarà più facilmente dimenticabile. Io no: non dimentico e temo che mai dimenticherò. Penso e spero di poter fare da portavoce a tutti coloro che hanno dovuto fare i conti con il virus e hanno attraversato il tunnel che esso comporta, a chi l’ha vissuto in prima persona e a coloro che hanno sentito addosso la paura, forse meglio dire “terrore”, di perdere un proprio caro. Non sono mai stata negazionista, ho sempre rispettato le regole per evitare il contagio, comportamento dettato dal senso civico e dalla convivenza con un papà rientrante n quella categoria definita “fragile”. Per un anno mi, anzi ci, è andata “alla grande”. Poi, però, il Covid è arrivato. Infido, ha colpito prima il papà e la mamma, poi dopo qualche giorno me. Si insinua nelle vite in modo subdolo, si possono prestare tutte e attenzioni possibili e anche di più. Ma nulla... Lui si fa vivo. E così è stato. Ricordo che al solo sentire pronunciare la parola “positivo” rabbrividivo. È iniziata una lunga maratona di preoccupazioni, di ansie, di paure per me stessa ma ancor di più per i miei genitori, in particolare per mio padre, di salute cagionevole vista la presenza di diverse patologie. Negli attimi di speranza mi ripetevo in testa “Tranquilla Giò, papà ce la farà anche questa volta”. I giorni però passavano e quell’autoconvincimento si faceva sempre meno credibile. Tutti in famiglia mostravamo, seppure in diversi

modi, i sintomi della malattia. Fino ad arrivare al giorno in cui è stato deciso il trasporto di papà in ambulanza verso l’ospedale di Moncalieri. Prepara l’occorrente, cerca di pensare a tutto nel dettaglio, per evitare di dimenticare anche solo una minima cosa. Tutto ciò era dettato dal costante pensiero di non poter andare in ospedale a fargli visita e di doverci limitare alle telefonate (o, nella migliore delle ipotesi, alle videochiamate). Impossibile non pensare agli occhi terrorizzati di papa che, mentre si allontanava da casa per salire sull’ambulanza, si guardava indietro facendosi il segno della croce. Impossibile anche dimenticare lo sguardo e gli occhi colmi di lacrime di mamma. E noi lì, inermi. Il pensiero, il più atroce, era uno “soltanto”: quello che avremmo non vedere più papà. Quello poteva essere l’ultimo momento in cui vedevo mio padre in vita. Da qui è cominciato un nuovo periodo straziante, fatto di chiamate in ospedale, con la speranza di ricevere buone notizie, con l’augurio (a dita incrociate) che i medici dicessero che la respirazione era migliorata. Dopo 18 lunghi giorni (una settimana a Moncalieri e due settimane a Carmagnola: ringrazio il personale di entrambi) papà ce l’ha fatta ed è tornato a casa, vivo. Provando sulla pelle e sentendo da vicino (facendolo anche mio) il dolore delle persone a me care, con cui convivo quotidianamente, ho pensato davvero tanto alla sofferenza di chi ha visto andare via un proprio caro (genitore o parente) per l’ultima volta, perché poi non ha avuto la fortuna di uscire dalla bestia del virus. Ho anche pensato tanto ai medici, agli infermieri, a tutto il personale medico e sanitario “imbardato” dalla testa ai piedi, a esercitare il loro lavoro (che definirei più una “missione”), spesso senza direttive vere e proprie e in balia degli eventi o del fato.

Riflettevo per ore su tutti quelli che “Coviddi non ce n’è”, su coloro che si lamentano di indossare una mascherina e per il distanziamento sociale, neanche fosse stato loro chiesto di salvare la patria combattendo in trincea. Oggi io non sono qui per fare polemica né la moralista. Sono qui a scrivere “solo” per dire che quando si sta bene tutto sembra lontano da noi, ci sembra tutto impossibile e a volte ci crediamo intoccabili, quasi onnipotenti e intaccabili. Ci dimentichiamo troppo spesso che quel papà, quella mamma, quel fratello, sorella o parente caro potrebbe essere il nostro. Quando parliamo degli altri, quegli “altri” potremmo essere noi stessi o le persone a noi care, i nostri affetti, i nostri familiari più stretti. Inoltre si parla poco, troppo poco, del postCovid, che invece rappresenta un altro delicato momento della malattia: le notti insonni, la stanchezza, i dolori che si protraggono, i difetti personali accentuati dai tanti medicinali assunti, tutti gli equilibri familiari rotti e dunque da ricostruire. In giro vedo ancora troppa gente superficiale, noto persone che non indossano la mascherina (oppure la portano sotto al naso) e che non si preoccupano del rispetto di alcune regole basilari. Ciò mi fa provare sia rabbia sia tristezza e pena verso coloro che adottano questi comportamenti menefreghisti. L’aver avuto la fortuna di non conoscere personalmente il Covid non dovrebbe dare a nessuno il diritto di minimizzarlo, almeno per rispetto verso chi invece è stato o è tuttora molto meno fortunato. Quando gli eventi tragici ci toccano in prima persona, cambiano l’inquadratura e la priorità delle cose, ma ho capito che ciò accade solo a chi è capace di riflettere, di guardarsi dentro e da quest’analisi di imparare da ciò che ha investito la propria vita.

Sostegno alla filiera della canapa, interviene Assocanapa Egregio Direttore, vorrei fare alcune osservazioni relative alla mozione sulla canapa industriale presentata dal Movimento 5 Stelle nel Consiglio comunale di giugno. La canapa non è più allo stadio di dover essere fatta riscoprire. Ormai se ne parla da molti anni. Ora è il tempo di passare ai fatti e, quindi, di incentivarne e sostenerne l’utilizzo. In Piemonte esiste già da più di dieci anni una filiera, tanto che si parla di “distretto della canapa di Carmagnola” e alcuni gruppi di imprenditori agricoli e industriali di altre regioni si sono attivati per replicarlo.

Purtroppo di questo non sono al corrente i nostri amministratori, come non sono al corrente del fatto che le varietà storiche piemontesi Carmagnola e Cs, famose in tutto il mondo, non appartengono più alla nostra terra ma sono diventate di proprietà del Crea (Ente pubblico che non esisteva vent’anni fa) che si dichiara “costitutore” di esse e che ne ha venduto i diritti mondiali di moltiplicazione oltre oceano. Dunque -per quanto lodevole sia che il Consiglio comunale voglia interessarsi alla canapa industriale, pianta che avrà un futuro prossimo importante

L’ EdiliZiA

di Cosimo Ponzetta

RISTRUTTURAZIONE di appartamenti e case antiche Montaggio marmi, porfidi, pittura a marmorino Via Negrelli, 26 - Carmagnola (TO) Tel. 347.4885701 - cosimoponzetta@gmail.com

nell’agricoltura mondialese non ci si informa di cosa realmente accade in questo settore si rischia di portare avanti iniziative che ormai sono obsolete o addirittura sfiorano il grottesco. Abbiamo bisogno delle Istituzioni al nostro fianco e, anche se importanti occasioni sono andate perdute nel passato recente, qualcosa si può ancora fare, ma non è pensabile che un’Associazione, gli agricoltori e una Srl vengano lasciati soli in questa impresa. Noi siamo pronti ad andare avanti con la stessa passione che ci ha animati da sempre. Adesso ci aspettiamo che anche Carmagnola e la Regione Piemonte vengano al nostro fianco per sviluppare e migliorare il lavoro già fatto. Non permetteremo che le buone intenzioni restino solo sulla carta, indipendentemente dal colore della futura Amministrazione comunale! Carlotta Canavesio Presidente nazionale di Assocanapa

Giorgia Becchis

L’Auser propone una giornata ad Asti Dopo un anno e mezzo di restrizione per la pandemia, sono riprese le attività sociali in presenza a cura dell’Auser Carmagnola. In estate è stata organizzata una settimana al mare, a Pietra Ligure. I giorni sono trascorsi lentamente, permettendoci di assaporare ogni minuto, scambiando due parole. Un mare pulito e quieto, la buona ristorazione e le simpatiche cameriere hanno fatto sì che la vacanza sia risultata gradita da tutti. Giovedì 30 settembre è quindi in programma una gita di un giorno ad Asti, riservata ai soci in regola con il tesseramento Auser 2021. Partenza alle 8:30 da piazza Giolitti; visita guidata al centro storico astigiano in mattinato e pranzo all’agriturismo Cascina San Nazario di Montechiaro. Il costo totale è di 45 euro a persona, per un minimo di 30 partecipanti. Per prenotazioni, rivolgersi entro il 24 settembre alle ore 12 alla sede Auser di via Cavalli 6.

Grazie al San Lorenzo Un grande grazie a medici, infermieri e Oss dei reparti di rianimazione e terapia intensiva Covid-19 dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnoa, per l’aiuto, il sostegno e il coraggio che mi hanno dato, lontana da tutti i miei cari. Paolina Minniti

Rubrica di Spiritualità URGENZA DI CONOSCERE DIO

Domenico Olivero

Dio: una scoperta infinita, fonte di vita infinita. Dio è una scoperta urgente poiché giorno dopo giorno sta entrando nella nostra vita, nei nostri pensieri, e noi possiamo essere incapaci di sopportarne il peso e la presenza, cioè l’impegno di pensiero che la sua presenza comporta. Con Lui è l’eterno, l’assoluto, l’infinito che entrando in noi annulla tutto ciò che non è tale. La Verità di Dio entra nella vita degli uomini con la violenza e l’impetuosità di un’alluvione, di un uragano e porta loro via ogni cosa, se non sono in grado di sopportarlo, poiché nessun valore, nessuna ragione, nessun idolo può contrapporsi alla Verità di Dio. “E tutto ciò che tu hai raccolto, guadagnato, accumulato di chi sarà?”. Gli uomini sono in conflitto con Dio e non se ne accorgono: non c’è luogo che non li bruci, perché l’intenzione per cui vivono non è l’intenzione per cui Dio ha dato loro l’esistenza e la vita. Intenzione di Dio e che tutti gli uomini imparino a conoscerLo, Perché solo conoscendoLo sono fatti capaci di sopportare la luce della sua Presenza. Conclusione: La nostra anima la nostra vita sono assediati dalle parole degli uomini, parole senza anima, senza pensiero, che sono solo rumore, vento, e non comunicano niente perché non parlano di Dio, nè significano più la presenza dello Spirito. La colpa va ricercata nella caduta motivazionale che ormai investe la vita degli uomini: non sanno più per cosa vivere e il sapere e ciò che fa l’uno o l’altro non serve per la vita. Hanno abbandonato Dio, non si preoccupano di cercarLo e di conoscerLo, hanno abbandonato la loro vita, si sono riempiti di fatti e di parole di uomini anziché di Dio. Adesso muoiono nel niente e nella polvere di un mondo senza Dio.


settembre 2021

Doppio successo per le atlete del Racconigi Cycling Team

SPORTIVAMENTE

55

Impresa dell’atleta carmagnolese in mountain bike

BASILICO E BELTRAMI campionesse MATTIA GIANOTTI primo italiane di ciclismo su pista italiano all’IronBike 2021 r. spo.

F. Ras.

campionessa italiana della specialità per la brianzola Valentina Basilico, che pochi giorni prima aveva vinto l’argento alla Cinque Sere Internazionale di Pordenone con la maglia del Piemonte Regional Team, dietro a un imprendibile coppia di atlete ucraine. Sempre nello Scratch, l’emiliana Matilde Beltrami ha chiuso la ‘top five’ mentre la piemontese Camilla Marzanati da Camilla e Antonio Vassallo, Doppia gioia e grande festa tricolore in casa Racconigi Cycling hanno sbaragliato la concorrenza, ha terminato la propria prova in dominando le due competizioni decima posizione, precedendo Team al termine dei Campionati che mettevano in palio le maglie la compagna di colori Matilde italiani su pista Donne Junior, tricolori e l’edizione 2021 del andati in scena al velodromo Ceriello. romagnolo “G. Servadei” di Forlì, Memorial Monica Bandini. Il lavoro di squadra della Nella prova dello Scratch, in Romagna. compagine di patron Silvio medaglia d’oro e titolo di Le atlete racconigesi, guidate Traversa è stato ancor più speciale nella difficile prova della Corsa a Punti. La maglia di campionessa italiana è finita sulle spalle di un’eccezionale Matilde Beltrami, già bronzo al Trofeo “Ragazze in Pista”. La diciottenne portacolori Ai campionati italiani estivi di Nuoto pinnato, svoltisi a Lignano del Racconigi Cycling Team, al Sabbiadoro, la giovane villastellonese Valentina Crivello ha primo successo stagionale, ha conquistato quattro nuove medaglie: due ori, nei 100 e 200 conquistato un giro di vataggio metri, e due argenti, nei 50 e 400 metri. Sul gradino più alto su tutte le rivali, che le ha del podio anche la staffetta mista di cui era parte, con due nuovi permesso di salire sul gradino record di categoria conquistati. Altre soddisfazioni, dunque, per la più alto del podio davanti alla campionessa azzurra della società carignanese “Nuovo laboratorio compagna di squadra Valentina del Nuoto pinnato” di Andrea Mangherini. Ottimi piazzamenti Basilico, ottima medaglia anche per la sorella Elisabeth che, oltre a tifare e sostenere d’argento. Da applausi anche Valentina, ha migliorato i propri tempi di gara, contribuendo ad il lavoro svolto da Camilla acquisire punti importanti per il team. Marzanati e da Matilde Ceriello.

Mattia Gianotti, atleta carmagnolese del Team SF Groppo e socio della sezione Cai di Carmagnola, si è classificato primo degli italiani all’IronBike 2021, chiudendo al 17esimo posto nella classifica generale. L’edizione numero 27 della durissima gara ciclistica di montagna -durata una settimana lungo un percorso da Entracque a Sauze d’Oulxha visto riconfermarsi campione Milton Ramos (Honduras), seguito dallo spagnolo Gerard Blanch e in terza posizione il belga Elias Van Hoeydonk. Cinquantatre gli atleti che hanno completato le otto tappe nei tempi massimi conquistando l’ambita maglia da finisher dell’IronBike, la gara di mountain bike a tappe più dura che si ispira, come concetto, alla Parigi-Dakar. «Risultati che ripagano i sacrifici e l’impegno, e che forse per un attimo compensano le fatiche di una settimana intera là dove si va solo a piedi più che con la bici -commentano dalla Cicli Groppo, complimentandosi con il loro atleta- Questi sono i momenti che ci rendono orgogliosi dei nostri ragazzi. E la cosa ancor più bella è vedere chi non ne prende parte, che comunque sostiene da casa, o si reca direttamente sul posto per un pò di supporto».

VALENTINA CRIVELLO RIMPINGUA IL MEDAGLIERE

A OGNUNO IL SUO!

Centro Estetico Via Vigada 22/24 CARIGNANO (TO) 10041 Tel. 011.2388164 Cell. 333.8966653 (solo Whatsapp)


VENDITA CASE INDIPENDENTI Casa indipendente Zona stazione € 390.000

Villa in centro € 365.000

Borgo Cascinale € 60.000

Villa in centro

Zona Via Roma Villino Libero 3 lati € 275.000

Casa indipendente € 240.000

Cascinale piemontese Salsasio € 200.000

Centro storico Casa indipendente € 125.000

Casa indipendente 235 mq. € 220.000

VENDITA APPARTAMENTI Via Torino € 79.000

Zona centrale 3 locali € 155.000

Zona ospedale 3 locali con mansarda € 159.000

Zona Via Roma 3 locali € 118.000

Piazza Italia Attico 3 locali € 138.000

Zona Via Alberti - 4 locali ristrutturato € 115.000

3 locali € 79.000

cl. E Ipe 124,02

cl. C 122,22

Piazza Italia ultimo piano € 150.000

V.le ex internati 3 locali € 119.000

Salsasio recente costruzione 4 locali € 148.000

Via Del Porto 3 locali € 65.000

Zona Stazione Attico con terrazzo € 215.000

Zona via Roma 4 locali € 99.000

Zona Coop 3 locali € 90.000

ALTRE LOCALITÀ Carignano € 209.000 Appartamento 90 mq

LOCAZIONE APPARTAMENTI 5 locali T. autonomo € 550

VENDITA LOCALI COMMERCIALI Locale commerciale € 65.000

Loc. commerciale Via Ronco LOCAZIONI LOCALI COMMERCIALI Fronte Ospedale ufficio € 350 vendita € 75.000

S. Michele 3 locali con mansarda € 150.000 cl. C Ipe 148,65

Bilocale ristrutturato € 80.000

cl. F Ipe 92,3

Via F.lli Vercelli, 72 - Carmagnola (To) - www.immobiliare2000carmagnola.it #laTROVAperTE Tel. 011.971.06.04 339.4135589 346.8330247 APERTO SABATO POMERIGGIO - VIENI A TROVARCI PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI!






  

   

       


settembre 2021

Ottima annata per l’Under 12 e l’Under 13

Grandi risultati per la NEW VOLLEY CARMAGNOLA

59

Matteo e Ginevra Rattalino campioni italiani

r. spo.

dalla giovanissima Desirée Ippolito, hanno raggiunto questo risultato grazie a impegno, dedizione e amore per la pallavolo. Un riconoscimento è stato assegnato anche alla coach, cui la passione è stata tramandata dal presidente Cinzia Vartuli, che l’ha resa prima giocatrice e poi allenatrice: per la prossima stagione, oltre a continuare il percorso con la New Volley, farà anche parte dello staff allenatori dell’Involley Piemonte. Altro risultato importante è stato raggiunto dall’Under 13 2008, posizionatasi al quinto posto provinciale. Tre atlete -Eleonora Rofel, Michelle Ippolito e Giulia Olivieri- sono state selezionate dall’Involley Piemonte per disputare la prossima stagione nel campionato U14 Eccellenza, con l’obiettivo della Nazionale. Infine, ottimo risultato anche per le due Under 15 griffata L&L Arredamenti e Fisiosport, classificatesi al 26esimo e 27esimo posto. «Dopo tre anni di nuova gestione, la New Volley è fiera e orgogliosa di tutte le sue atlete, dirigenti, allenatori e sponsor, che continuano a credere nel nostro progetto», commentano dalla società.

Si è conclusa la stagione sportiva 2020-2021 della New Volley Carmagnola, con non poche difficoltà causa Covid ma con grandi risultati e novità. L’Under 12 annata 2009-2010 ha conquistato il quarto posto regionale, portando la società a confrontarsi con altre più blasonate. Le atlete, allenate

SPORTIVAMENTE

W LA DANZA si tinge di tricolore

r. spo.

La graduale ripresa alle attività sportive, ha visto anche il ritorno dei campionati italiani FIDS di Rimini. Questi tutti i risultati conseguiti dagli atleti di W la Danza: Matteo e Ginevra Rattalino campioni italiani 14/15 C; Marco Cazullo e Gaia Gallo 5° posto 8/9 C; Luca Gravante e Martina Rosa 15° posto 14/15 B2; Lorenzo Fracella e Irene Gastaldi 16°posto 16/18 B1; Giulio Visconti e Isabella Tesio 24° posto 16/18 B3; Andrea Perlo e Martina Osella vice-campioni italiani 16/18 B3; Matteo Tavella e Morena Emanuele 20° posto 19/34 A2; Alessanrdro Piccato e Chiara Cerutti 8° posto 19/34 A2; Manuel Torazza ed Elisa Inverso 9° posto 19/34 A1; Danilo Pontecorvo e Stefania Massa terzo Posto 28/34 A; Tommaso Marengo e Martina Frolo 27° posto 16/18 A. Grande soddisfazione è stata espressa dagli insegnanti Laura Zaccagnino e Ilario Parise per l'impegno profuso durante la stagione dai ragazzi e per gli importanti quanto emozionanti traguardi raggiunti. A settembre ripartiranno le attività, nella sede di Via Sommariva 31/6.

BRONZO PER ANDREA MAZZA AI CAMPIONATI NAZIONALI Domenica 11 luglio, a Chiusa di Pesio (Cuneo), si sono disputati i campionati nazionali di Ciclismo su strada, cui ha preso parte anche il forte atleta carmagnolese Andrea Mazza, insieme ad agonisti di alto livello provenienti da tutta Italia. La corsa è partita subito forte, con andature superiori ai 55 chilometri orari; alla prima fuga, da parte di un gruppo di sette corridori, Mazza resta escluso dai fuggitivi al comando. Ma non si dà per vinto e, insieme a Gasperin, recupera il distacco e si aggrega alla testa della corsa. All’ultimo giro, negli otto chilometri di salita finali, l’attacco finale, che gli vale il terzo posto nella categoria S1, dominata dal fortissimo Viglione, ciclista del Team Vigili del Fuoco.

Tante novità in casa Csf, San Bernardo e Salsasio

IL CALCIO CARMAGNOLESE si prepara alla nuova stagione

Riccardo Ganci

Il calcio carmagnolese è pronto a ripartire per la stagione 2021-2022, con diverse novità. Il Csf punta ancora su mister Sandro Contieri per affrontare il campionato di Promozione, girone C. «Abbiamo la volontà di investire sui nostri ragazzi, sul nostro essere carmagnolesi, orgogliosi di quello che rappresentiamo -dichiara il tecnico - Si riparte dalla forza del gruppo, che deve dare continuità al progetto, con un occhio ai giovani». Nel corso dell’estate, intanto, la società ha arricchito la rosa con diversi calciatori: Alessandro Lerda, difensore classe 1985 proveniente dall’Alpignano; Fabrizio Formia, centrale difensivo 2002 ex Chisola; Manuele Barison, attaccante ex Atletico Racconigi dalla lunghissima esperienza; Davide Costanzo (2002) e Maurizio Pira (2006) provenienti dall’AC Bra; Alessandro Mangia (2001) dal Corneliano Roero. Entusiasmo anche in casa San Bernardo, pronto ad affrontare il girone E di Prima Categoria: al timone sempre Marco Marocco, tecnico navigato e autentico guru del calcio piemontese. «Siamo, di fatto, una matricola: vogliamo divertirci e, possibilmente, stupire -annuncia il mister- Abbiamo un bellissimo gruppo che in questi anni ha realizzato

cose importanti. Il nostro obiettivo è salvarci il prima possibile, magari poi diventando una mina vagante». Dal mercato sono arrivati Diego Giordano, difensore; Danilo Dell’Unto, centrocampista; in porta, dopo l’addio di Marco Tonello (insieme a Riccardo Rodda e Gianluca Carbonaro), l’ex Pancalieri Gianmarco Gai; dal Carignano il centrale Enrico Berardi; in attacco un colpo da novanta, Erik Cagliero. Pure sul fronte Usd Salsasio, infine, tutto è pronto per affrontare il campionato di Seconda Categoria girone E. La società del presidente Giuseppe Quattrocchio ha affidato la prima squadra ad Antonio Rega, in arrivo dalle giovanili del Csf Carmagnola. «Possiamo fare qualcosa di buono perché abbiamo una bella squadra -dichiara il capitano e uomo simbolo rossonero, Fabio AudisioNon dico vincere il campionato ma vogliamo almeno puntare ai play off. Partiamo con un gruppo importante, al quale si sono aggregati calciatori forti, in grado di farci fare il salto di qualità. Sono anche tornati alcuni ragazzi che con noi hanno già fatto molto bene in passato, perché qui c’è una famiglia. Possiamo toglierci delle belle soddisfazioni».

Via Mazzini, 58 Savigliano (CN) Tel. 0172.1811268

dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 / 15-19 - sabato 9-12.30

Per i tuoi ricambi vai su www.laspirapuer.com SPEDIZIONE GRATUITA sopra i 99€


Tanti lavori pubblici a Casalgrasso CASALGRASSO - Nel Comune di Casalgrasso sono ai blocchi di partenza i lavori di riqualificazione del municipio e del parco del palazzo comunale. «I fondi per le opere di adeguamento del municipio provengono da un bando indetto dal progetto Mab Unesco Man and the Biosphere –spiega il sindaco di Casalgrasso, Egidio Vanzetti- Per quanto riguarda il parco di fronte al castello invece verranno posizionati dei nuovi giochi certificati e un getto di gomma per tutelare la sicurezza dei più piccoli». Sono anche stati effettuati i lavori di ristrutturazione dell’edificio adibito a magazzino comunale in piazza Donatori del sangue. Ancora Vanzetti:«Si è deciso di trasformare la struttura, che era composta da tre locali divisi, in un open space adatto alle nostre necessità e a quelle delle associazioni».

A fine settembre in programma una cena di pesce

Casalgrasso 63

settembre 2021

Costruito nel 1824, è molto caro ai casalgrassesi

“I BALOSS” ripartono LA STORIA DEL SANTUARIO con tante attività DELLA MADONNINA A. Val.

Arianna Valenzano

CASALGRASSO - Dopo l’inevitabile rallentamento delle attività dovuto all’emergenza Covid, il gruppo ricreativo “I Baloss” di Casalgrasso torna con tante nuove proposte per l’autunno, condizione sanitaria permettendo. Per il quarto weekend di settembre è in programma una cena a base di pesce, a menù fisso: «Abbiamo deciso di organizzare una cena seduti perché è più facilmente gestibile per quanto riguarda il rispetto delle normative per il contenimento del contagio da Covid-19 -spiega il presidente dell’associazione Gianfranco Racca- Per partecipare alla serata, inoltre, sarà necessario prenotare». Tra i programmi dei “Baloss” anche un evento dedicato al fritto misto alla piemontese, in calendario il quarto weekend di ottobre, e il cenone di Capodanno: «Dopo un appuntamento dedicato al pesce, abbiamo pensato di organizzarne uno in cui a essere protagonista fosse la carne, per questo serviremo un fritto misto alla piemontese tradizionale con numerose portate -conclude Racca- Stiamo anche già discutendo dell’organizzazione del cenone di fine anno, con tanto cibo e buona musica; il prezzo indicativamente sarà di 55 euro». Coloro che desiderano avere maggiori informazioni sulle iniziative o vogliono prenotare possono recarsi di persona alla ferramenta “Il chiodo fisso” in via Saluzzo 18 a Casalgrasso oppure chiamare il numero 340-4708089.

CASALGRASSO - Il santuario della Madonnina di Casalgrasso, collocato all’incrocio tra via Torino e via Carmagnola, ha una storia molto particolare ed è il simbolo per eccellenza della devozione locale. Conosciuto anche come santuario della Madonna delle Grazie, è stato costruito nel 1824 per volere del notaio Stefano Demorra, che decise di erigere l’edificio come atto di riconoscenza nei confronti della Santissima Vergine delle Grazie, in seguito alla miracolosa guarigione della moglie Anna Galvagno, colpita da un male incurabile e che i medici locali avevano già dato per spacciata. L’uomo spese una gran quantità di denaro per far costruire la chiesa e garantirne il mantenimento. A settembre prevista una “tendata” con le famiglie Nel 1893 i discendenti di Stefano Demorra, spinti dal fervente credo che avevano ereditato dal loro antenato, ampliarono l’edificio di culto, aggiungendo una nuova sagrestia e uno spazio dedicato all’abitazione del cappellano con Arianna Valenzano un piccolo giardino e un cortile. Non in molti sanno che, durante CASALGRASSO - Grande successo per le attività estive all’insegna del gli scavi fatti nel 1894 per i divertimento, organizzate dagli oratori di Casalgrasso, Lombriasco, lavori di ampliamento, vennero Osasio e Pancalieri. scoperti i resti -mura, altare e «Tutte e quattro le serate sono state molto apprezzate da chi è venuto a trovarci e abbiamo avuto un centinaio di partecipanti a ogni evento – racconta Marco Peretti , del gruppo giovani di Casalgrasso- Eravamo tutti un po’ timorosi di ripartire con le attività a causa della situazione epidemica, ma l’unione fa la forza e mettendoci in gioco con gli altri oratori siamo stati in grado di far divertire grandi e piccini in tutta sicurezza e rispettando le normative anti-Covid». Una delle serate più riuscite è stata quella dedicata al calciobalilla umano: «Si tratta di un gioco che avevamo già fatto varie volte qui a Casalgrasso ed è stato divertente “esportarlo” facendo partecipare anche gli altri oratori». L’ultimo evento è stato organizzato invece in collaborazione con i ragazzi del centro ricreativo “Dimensione Arcana – La tana dei goblin di Moretta“: «Ogni partecipante ha potuto scegliere il gioco da tavolo che preferiva e i ragazzi hanno spiegato velocemente le regole -continua Peretti- Erano disponibili anche un Monopoli e un Jenga giganti». Per quanto riguarda le attività in programma per l’autunno, il Gruppo Giovani casalgrassese ha già in mente qualche idea: «Tra settembre e ottobre ci piacerebbe organizzare, se sarà possibile, una tendata in oratorio, attività che purtroppo non realizziamo da due anni a causa del Covid –conclude Peretti- Tutte le famiglie potranno montare una tenda nel campo dell’oratorio e dormire una notte all’aria aperta. La serata sarà accompagnata da un falò, musica e giochi e al mattino è prevista una messa e una colazione tutti insieme».

Grande successo per gli EVENTI ESTIVI DEGLI ORATORI

pavimento- di una cappella di dimensione molto ridotte (non più di due metri di larghezza), risalente al 1744. È attestato che, seppur modesta e di piccole dimensioni, la cappella era visitata da una processione, a cui partecipava gran parte della popolazione di Casalgrasso, già dal 1745, un anno dopo la sua edificazione. Il santuario divenne col tempo un centro di culto per tutta la Comunità, frequentato

per ottenere l’intercessione della Vergine in caso di disastri, calamità naturali o epidemie. All’interno dell’edificio, dalle forme neoclassiche, è presente un’icona della Vergine nell’atto di venerare la sacra Sindone. Sullo sfondo dell’opera è possibile osservare all’orizzonte la catena delle Alpi, con il Monviso, e un paesello che si intuisce essere proprio Casalgrasso.


64

settembre 2021 Nuovo punto prelievi alla Fondazione Quaranta

CARIGNANO - Il Comune di Carignano può contare su un nuovo punto prelievi, collocato nei locali al piano terreno della Fondazione Quaranta, in via San Remigio 46/48. Secondo l’accordo preso tra l’Amministrazione comunale, l’Asl TO5 e la casa di riposo e di assistenza alla persona in questione, il servizio sarà attivo ogni venerdì dalle ore 7 alle ore 9, mentre le prenotazioni e il ritiro dei referti avverranno il lunedì e il martedì dalle 9:30 alle 15:30 e il mercoledì dalle ore 9 alle ore 10:30. «Il nuovo punto prelievi nasce in sostituzione di quello di via Care de Canonica, sospeso a causa della pandemia», sottolineano dall’Azienda sanitaria. Per maggiori informazioni, consultare la pagina Facebook della casa di riposo.

Presentati i risultati del Piano d’area del Parco fluviale

CAVE GERMAIRE e la rinaturalizzazione del Po

Carignano

Martina Strobietto

CARIGNANO - La società Cave Germaire di Carignano ha organizzato un evento, a inviti, dedicato alla rinaturalizzazione ambientale lungo la fascia naturale del fiume Po. Durante l’incontro, intitolato “Dal sasso al territorio“, sono state illustrate le azioni di recupero effettuate mediante il Piano d’area del Parco del Po e il progetto innovativo per il fiume, introdotto dieci anni fa con l’obiettivo di ridisegnare insieme al territorio lo spazio fluviale per un ambiente più in equilibrio tra uomo e biosfera, così come presentato nell’Action Plan del Mab Unesco. L’evento ha dato anche l’occasione per porre l’attenzione sulla possibile coesistenza dei luoghi in cui si praticano attività estrattive e gli spazi dedicati al tempo libero, così come su tematiche legate alla cura e al rispetto per l’ambiente. A questo proposito, è stato messo in evidenza il nuovo impianto fotovoltaico,

installato lo scorso maggio sulla tettoia della sede carignanese della società, con il fine di ridurre l’utilizzo di fonti fossili a fronte di un aumento delle energie rinnovabili. «Siamo riusciti ad abbattere i consumi di oltre il 16% e a eliminare una quota di emissioni di CO2 di oltre 60 tonnellate annue», hanno dichiarato Luca Ghione e Carlo Colombino, amministratori delegati di Cave Germaire, in merito a questo investimento, dal costo complessivo di oltre 90 mila euro. Durante la conferenza, moderata da Monica Nucera Mantelli, sono intervenuti esponenti dell’Autorità di Bacino, dell’Agenzia Interregionale per il Fiume Po e della Regione Piemonte, oltre a WWF, all’Associazione nazionale estrattori produttori lapidei e affini e altri ospiti, tra cui i sindaci di Carignano e Carmagnola, Giorgio Albertino e Ivana Gaveglio.

Paola Bortolotti è stata eletta presidente 2021-2022

Nuovo Direttivo del LIONS CLUB

Martina Strobietto

CARIGNANO - Il Lions Club CarignanoVillastellone ha rinnovato il suo Consiglio direttivo per l’annata lionistica 20212022, organizzando la tradizionale festa del passaggio della campana in presenza del governatore Senia Seno. Alla guida del Sodalizio è ora Paola Bortolotti, che subentra all’uscente Fabrizia Picco, in carica durante i complessi mesi dell’emergenza sanitaria. Nel corso della cerimonia, la presidente entrante ha voluto lanciare un messaggio di speranza «per un ritorno a una normalità, della quale tutti sentiamo necessità». Ad affiancare Bortolotti vi sono i due vice-presidenti Diego Soldera e William Zardi e il segretario Anna Spina. Compongono quindi il CARIGNANO - Anche la città di Carignano, con voto unanime del Consiglio comunale, ha deciso di conferire Consiglio direttivo Marco Capello con funzione di segretario, Vincenza la cittadinanza onoraria al milite ignoto. Tale gesto simbolico va a commemorare e celebrare l’insieme dei Ganci nella veste di coordinatrice Lions Club International Foundation e Claudio Saviozzi, con la carica di direttore di Club. A questi si caduti in guerra mai identificati, in particolare del primo conflitto mondiale. L’iniziativa a cui il Comune aggiungono il presidente addetto soci Luca Virano, il presidente ha aderito è stata proposta dal Gruppo medaglie d’oro al valor militare d’Italia in collaborazione con protocollo Maurizio Rocco, il presidente tecnologie informatiche l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci) in vista del centenario della traslazione del soldato Davide Scamuzzi e il presidente addetto stampa Marco Revello. ignoto, tenutasi all’Altare della Patria di Roma il 4 novembre 1921.

Cittadinanza onoraria al milite ignoto

Novità alla Garavella CARIGNANO – Diverse novità interessano l’impianto sportivo carignanese di regione Garavella. Nella serata di giovedì 8 luglio si è tenuta la doppia cerimonia di inaugurazione del nuovo campo da calcio e dell’elisuperficie notturna per l’atterraggio e il decollo dell’elisoccorso del 118. Approvato anche il progetto esecutivo per il rifacimento della recinzione del lato est del campo sportivo comunale: la rete avrà un’altezza superiore ai 2,20 metri dal piano di calpestio degli spettatori, così come previsto dalle norme del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti. Questa operazione corrisponde al secondo lotto di lavori per la recinzione: infatti, segue gli interventi realizzati nei mesi estivi dello scorso anno riguardanti il lato sud e ovest e che hanno avuto lo scopo di ottenere l’omologazione per lo scorso campionato. Con il nuovo progetto, nella recinzione si prevede di includere un ingresso carraio, utilizzato per la manutenzione e per le ambulanze, previa costruzione di pavimentazione apposita.


settembre 2021

Politica locale al lavoro su alleanze, liste e programmi

CARIGNANO

65

Sulle Provinciali tra Osasio, Carignano, Virle e Pancalieri

Ancora incertezza in NUOVE TELECAMERE vista delle ELEZIONI PER MONITORARE IL TRAFFICO Martina Strobietto

CARIGNANO – Al momento di andare in stampa, domina ancora un clima di incertezza sulle elezioni comunali a Carignano, dove -a poco più di un mese dalla data delle consultazioni- mancava ancora l’ufficialità sui nomi dei possibili candidati sindaco e sui relativi programmi politici. Dal sindaco uscente, Giorgio Albertino, nessuna dichiarazione. Mauro Corpillo, attualmente a capo del gruppo di minoranza di destra “Carignano Più”, pensava a una possibile alleanza con la Maggioranza e dichiarava: «Al momento siamo in una fase cruciale perché stiamo definendo gli accordi: i primi approcci sembra comunque che portino a una Coalizione, ma non è ancora definitivo». Al lavoro per presentare candidatura e lista anche il gruppo di sinistra “La Città che Cresce“, guidato da Roberto Falciola. L’esponente del gruppo, per ora, si è concentrato su alcuni aspetti-cardine del programma: «Focalizzeremo l’attenzione su tutto ciò che ruota attorno a un miglioramento della qualità della vita quotidiana, come ad esempio la questione ambientale, la gestione del verde e le piste ciclabili». Tutti gli aggiornamenti sulla situazione politica carignanese sul quotidiano online www.ilcarmagnolese.it.

CARIGNANO - Nel corso dell’estate la Città metropolitana di Torino (ex provincia) ha installato alcune postazioni fisse con telecamere che controllano ambo le corsie di due strade provinciali di propria competenza, allo scopo di monitorare i flussi di traffico. Le zone interessate dai nuovi impianti sono la strada Provinciale 138, che collega Carignano e Osasio, e la Provinciale 141, che unisce Virle Piemonte a Pancalieri. Sebbene molti automobilisti nel corso dell’estate abbiano pensato trattarsi di installazioni tipo autovelox, atte a controllare la velocità dei veicoli, i sindaci dei Comuni interessati sono subito intervenuti per fare chiarezza: le telecamere servono solo a CARIGNANO - Il Comune di Carignano ha approvato la proposta monitorare il traffico e non a della società milanese Becharge relativa all’installazione di produrre sanzioni legate alla sistemi per la ricarica dei veicoli elettrici in alcune aree cittadine. velocità. Il fine che l’Amministrazione intende perseguire è la riduzione Inoltre le Amministrazioni dell’inquinamento atmosferico per il benessere dei cittadini e la hanno ricordato che si tratta di tutela dell’ambiente mediante la diffusione della mobilità elettrica. Al momento, il Comune ha autorizzato il responsabile dell’area tecnica un lavoro portato avanti non dai singoli Comuni ma dalla patrimonio e ambiente a stipulare il relativo protocollo di intesa. Città metropolitana di Torino: le Secondo la proposta della ditta, sono quattro le colonnine di ricarica strade su cui sono stati collocate che Becharge si propone di introdurre nel territorio comunale, per un totale di otto postazioni. Non si conoscono invece ancora i dettagli le infrastrutture di ripresa video sono infatti due arterie provinciali relativi al posizionamento degli impianti sul territorio comunale: le aree verranno infatti selezionate successivamente dall’Ente comunale e, quindi, di sua diretta competenza. e dall’impresa, sulla base di apposite valutazioni.

Laura Cosso

TORNA A SUONARE LA CAMPANA DI SAN REMIGIO

Ricarica per i veicoli elettrici

CARIGNANO – Nelle scorse settimane, i cittadini di Carignano hanno potuto nuovamente ascoltare i rintocchi dell’antica campana della chiesa di San Remigio, tornata a suonare dopo essere stata riaccolta nel campanile dell’edificio, attualmente in via di ristrutturazione. Conservata fino a quel momento all’interno del Museo cittadino Giacomo Rodolfo, la campana è stata oggetto di restauro dalla celebre azienda Trebino, che da quasi 200 anni si occupa di costruire e riparare campanili e orologi da torre, stradali e artistici provenienti da ogni parte del mondo. Entusiasti i membri dell’Associazione Pro San Remigio, sodalizio nato proprio con l’intento di ridare vita a questo gioiello architettonico carignanese, i quali hanno pubblicato per l’occasione le fotografie e i video dei primi rintocchi sulla propria pagina Facebook.


66 CARIGNANO

settembre 2021

FARMACIE DI TURNO SETTEMBRE 2021

CARMAGNOLA E DINTORNI 1

MER APPENDINO Via Valobra 147 - CARMAGNOLA tel. 011.9723195

2

GIO AZIENDA SPECIALE MULTISERVIZI - F18

3

VEN COMUNALE VILLASTELLONE P.zza Libertà 8 - VILLASTELLONE - tel. 011.9619770 SAB SAN CARLO Piazza Sella 6 - CANDIOLO tel. 011.0377172

4 5 6 7

Via Vittorio Veneto 11 bis - La Loggia tel. 011.0863868

DOM S. BERNARDO Via del Porto 171/A - CARMAGNOLA tel. 011.9712300 LUN MIGLIORATI Via Europa, 8 - VINOVO tel. 011.9623177

8

MAR DEGLI ANGELI P.zza Vitt. Emanuele II 4 - CASTAGNOLE P.TE - tel. 011.9862673 MER BORGO VECCHIO Via F.lli Vercelli 1 - CARMAGNOLA tel. 011.9715017

9

GIO STORICA LA LOGGIA Viale Martiri della Libertà 4 - LA LOGGIA tel. 011.9628104

10 VEN SANTA RITA Via Torino 40 TER/B - CANDIOLO tel. 011.9621678 11 SAB DELL’IPPODROMO Viale Francia 1/6 - VINOVO tel. 011.9651069 12 DOM DON BOSCO Via Chieri 2/A - CARMAGNOLA tel. 011.9716668 13 LUN PUGNETTI Via Principe Amedeo 22 - PANCALIERI tel. 011.9734441 14 MAR MORETTO CHIMICA Via Roma 65 - NONE tel. 011.9864166 15 MER COMUNALE Via B.Ronco 49 interno - CARMAGNOLA tel. 011.9770941 16 GIO SAN GIUSEPPE C.so Italia 15/A - PIOBESI tel. 011.9657012 17 VEN POZZATI P.zza Carlo Alberto 1 - Carignano tel. 011.9697164 18 SAB SAN LORENZO Via Silvio Pellico 1 - NONE tel. 011.9865016 19 DOM COMUNALE Via B.Ronco 49 interno - CARMAGNOLA tel. 011.9770941 20 LUN CAVALLERA Via S. Giuseppe Cottolengo 42 - VINOVO tel. 011.9651269 21 MAR LANZOTTI Via San Giovanni Bosco 5 - LOMBRIASCO tel. 011.9790330 22 MER AMEDEI Via XX Settembre 1 - CARMAGNOLA - 011.9723196 23

GIO SCAGLIA Via Alba 4 - PRALORMO tel. 011.9482701

24 VEN MIGLIORATI Via Europa, 8 - VINOVO tel. 011.9623177 25 SAB COSSOLO Via Salotto 8 - CARIGNANO tel. 011.9697160 26 DOM CAPPUCCINI Via Del Porto 83 - Carmagnola tel. 011.19117075 27

LUN SAN CARLO Piazza Sella 6 - CANDIOLO tel. 011.0377172

28 MAR STORICA LA LOGGIA Viale Martiri della Libertà 4 - LA LOGGIA tel. 011.9628104 29 MER S. BERNARDO Via del Porto 171/A - CARMAGNOLA tel. 011.9712300 30

GIO COMUNALE VILLASTELLONE P.zza Libertà 8 - VILLASTELLONE - tel. 011.9619770 Al sabato è aperta con orario normale anche la farmacia di turno la domenica successiva

Rivolgendovi al seguente indirizzo, avrete un audioprotesista a vostra completa disposizione per una consulenza professionale.

Piazza A. Moro, 11 - 13048 SANTHIÀ (VC) Tel. 0161.922103 - cell. 330.683618

L’artista, di origini liguri, vive a Carignano da 12 anni

TRA COLLAGE E ARTETERAPIA: intervista a Margherita Marchesini

Martina Strobietto

CARIGNANO - Margherita Marghesini è un’artista di origine ligure che vive a Carignano da 12 anni: amante dell’arte e dello sport, è una componente del gruppo “DonneInsieme” e insegna arteterapia ai bambini. «Sono originaria di Alassio, ma ho presto lasciato la mia regione per seguire un percorso artistico all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano -esordisce- Le competenze acquisite negli anni di studio in Lombardia e durante una specializzazione in Interior Design a Torino mi hanno permesso di lavorare per un periodo in un mobilificio carignanese nell’ambito dell’arredamento». Come è arrivata a Carignano? E cosa fa nella vita? Mi sono trasferita a Carignano dodici anni fa, dopo aver conosciuto mio marito, da cui ho avuto tre figli. Al momento, oltre a fare la mamma, sono iscritta alle graduatorie per diventare una docente di ruolo, insegno arteterapia ai bambini nel corso organizzato dall’Associazione DonneInsieme e realizzo dei collage. Accanto al lato artistico, un ruolo fondamentale è rivestito dallo sport, in particolare per lo snowboard, disciplina di cui sono stata maestra per anni. Che tecniche utilizza per le sue opere? Data la mia formazione artistica, durante la mia vita ho esplorato e sperimentato innumerevoli tecniche, partendo dagli acquarelli e dai colori a olio fino alla creta. Dal primo lockdown ho invece deciso di dedicarmi al collage in formato cartolina, che si è rivelato lo strumento perfetto da affiancare alla quotidianità in famiglia, caratterizzata da spazi limitati e poco tempo a disposizione. Nonostante sia una tecnica pratica e veloce, mi ha permesso di esprimere il mio stato d’animo del momento. Che messaggi vuole trasmettere attraverso i collage che realizza? I lavori che realizzo sono la rappresentazione esterna attraverso le immagini di ciò che provo nel mio inconscio in un determinato momento. Alla vista dei collage, lo spettatore traduce ciò che vede nel suo sentire interiore. Sono numerose le persone che mi chiedono il significato delle mie opere, ma non tutto può essere spiegabile attraverso parole razionali. É la stessa situazione che si vive quando si ascolta una canzone in una lingua che non si conosce o una semplice melodia:

non si può definire qualcosa che ci emoziona e, per poterlo apprezzare al meglio, dobbiamo lasciarci condurre dalle prime percezioni senza codificarlo e assegnargli un nome. Per me, i collage rappresentano una sorta di terapia. In che modo la realizzazione dei collage può essere uno strumento terapeutico? Nei momenti in cui mi sento frustrata, seleziono alcune riviste, le sfoglio e mi lascio catturare dalle fotografie che in quell’istante mi appaiono particolarmente significative. Con il ritaglio di alcuni dettagli, ogni pezzo viene decontestualizzato e inserito all’interno del supporto alla base del collage: in alcuni casi, l’immagine viene ruotata, in altri decido di aggiungere qualche colore esterno. A mano a mano che il lavoro prende forma, esce lo stato d’animo del momento: il collage diventa la storia ed esprime l’urgenza di quell’istante, descritto a parole con il titolo, e ogni elemento che incollo è il simbolo di determinate emozioni. Con il trascorrere dei mesi ho notato che dopo la creazione delle cartoline, la mia mente era più leggera, come se mi fossi liberata da una serie di pesi nascosti. Per esempio, il collage intitolato “Do Now” tratta la questione del tempo e del dover fare e raffigura un momento particolarmente significativo della mia vita durante il quale ho dovuto prendere un’importante decisione a livello lavorativo. La cartolina “Resilienza”, invece, è legata alla necessità di coltivare questa dote durante il periodo della pandemia. Ha creato dei collage con tematiche precise? Sì, è capitato. Ho realizzato alcuni collage dedicati ai miei familiari più stretti: nelle cartoline dedicate ai miei genitori, per esempio, raffiguro tramite immagini ciò che non ho mai avuto il coraggio di dire mentre, in quelle rivolte ai

miei figli, si trovano alcuni aspetti caratteristici che ho visto in loro in un determinato momento e le attese e le speranze che rivesto in loro. Per l’Associazione DonneInsieme ho invece prodotto “Seconde Chance”, in occasione della Festa della Donna a rappresentare la rivalsa del genere femminile anche durante il Covid-19, e “Deep Blue”, per la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. La sua collaborazione con l’Associazione DonneInsieme si è anche concretizzata con l’avvio di un laboratorio di arteterapia dedicato ai più piccoli: di che cosa si tratta? Sono molto contenta che l’Associazione mi abbia offerto questa opportunità dal momento che da qualche anno sto seguendo dei corsi per formarmi come arteterapeuta. La parte più importante da comprendere è che l’arteterapia non è un laboratorio d’arte in cui è necessario raggiungere un elaborato finale che deve essere apprezzato, bensì un processo, composto da diversi passaggi per una crescita personale. Il corso avviato con DonneInsieme si rivolge ai bambini ed è legato all’ambito educativo e del benessere: l’obiettivo che si pone è di insegnare a esprimersi liberamente uscendo dagli schemi, a conoscersi e a riuscire a gestire la frustrazione durante un incidente di percorso utilizzando la creatività. Così facendo, è possibile implementare il proprio alfabeto emozionale, che è alla base del benessere dell’adulto e dell’intelligenza emotiva. Ha intenzione di allestire a Carignano un’esposizione dei suoi lavori? Sì, mi piacerebbe molto. Inizialmente la mostra dei miei collage era prevista in occasione del mercato di Fiori&Vini ma, a causa dell’annullamento dell’evento, è stata rinviata: si terrà probabilmente in concomitanza con la Sagra del Ciapinabò. Non vedo l’ora di poter organizzare questa esposizione perché, nonostante sia spesso molto critica verso i miei lavori, mi ritengo soddisfatta dei risultati ottenuti e rappresenta una sorta di premio per non aver abbandonato questa mia passione nonostante le vicissitudini quotidiane. L’elenco completo delle opere di Margherita Marchesini può essere consultato sul profilo Instagram dell’artista.


Biblioteca di Villastellone, c’è il gestore VILLASTELLONE - La biblioteca “Giacolin Avataneo” di Villastellone ha trovato nella Cooperativa Solidarietà Sei Onlus di Carmagnola il suo nuovo gestore per il periodo compreso tra il 1° settembre 2021 e il 30 giugno 2024. L’Ente carmagnolese è stato l’unico a presentare una manifestazione di interesse al bando di gara: l’offerta proposta al Comune prevede un ribasso del 4% sull’importo fissato a base di gara, per un’offerta pari a 23.967 euro.

dai comuni

Riguarderà inizialmente sei Comuni, tra cui Piobesi e Villastellone

RIFIUTI: dal 2022 il Covar 14 annuncia la tariffa puntuale

Martina Strobietto

CARIGNANO - La tariffa puntuale dei rifiuti sta per arrivare, nel 2022, in sei dei Comuni gestiti dal Covar 14: a comunicarlo è lo stesso Consorzio, annunciando che i primi paesi coinvolti saranno Piobesi, Vinovo e Villastellone, con l’aggiunta di Candiolo, Bruino e Trofarello. Il metodo di calcolo, già applicato a Carmagnola e in altre zone d’Italia, si basa sul concetto “chi inquina paga”: verrà quindi chiesto ai cittadini di versare una tariffa proporzionale alla quantità di rifiuti indifferenziati che vengono prodotti e, di conseguenza, destinati alla discarica o all’incenerimento. Il tutto avverrà tramite il conteggio dello svuotamento dei bidoni, ognuno dei quali sarà contrassegnato da un microchip di riconoscimento.

Come dichiarato dal presidente del Covar 14, Leonardo Di Crescenzo, «il fine ultimo della tariffa puntuale è la riduzione dei rifiuti appartenenti alla categoria dell’indifferenziato a favore di un più attento utilizzo della raccolta differenziata». Il progetto è stato approvato dalla Regione Piemonte, la quale ha garantito al Covar 14 un contributo di 300 mila euro a fronte di un investimento totale di circa 900 mila euro. Al momento, il Consorzio si sta muovendo per organizzare il piano: a partire dal mese di settembre, gli addetti ai lavori apporranno sui contenitori dell’indifferenziato le targhette di riconoscimento dei bidoni, con l’obiettivo di poter dare il via alla tariffa puntuale dal prossimo anno e la speranza di poterlo estendere in futuro anche ai Comuni circostanti di dimensione maggiore.

Storica figura della Protezione Civile locale

Villastellone ha premiato ANGELA SORANZO

VILLASTELLONE – Una targa di ringraziamento, a ricordo dell’impegno profuso in questi anni a servizio del prossimo, è stata assegnata dal Comune di Villastellone ad Angela Soranzo, che ha deciso di prendere una pausa dall’attività in Protezione Civile. «All’unanimità si spera in un rientro futuro, per continuare a poter contare su una risorsa irrinunciabile -è l’augurio di tutti

coloro i quali operano nel settoreParlare di Angela Soranzo come di un personaggio storico della Protezione Civile villastellonese e territoriale, sarebbe riduttivo: è stata ed è molto di più». Da un lato le sue innate doti di altruismo e la capacità di interagire con gli altri nei momenti più difficili, dall’altro la sua presenza costante in tutte le emergenze. «Lucida, sul pezzo, con l’invidiabile capacità di tenere sempre il timone, seppur discretamente lontano dai riflettori, con la caparbietà di risolvere comunque la situazione a qualunque costo, con quella disarmante dote della calma costante, alla ricerca dei punti di riferimento -è il ritratto della donna premiata dal Comune di Villastellone- Angela ha un’abilità particolare a gestire la paura, a mettere in campo senza vergogna le eventuali debolezze, sapendo farle diventare punti di forza per tutto il gruppo. La sua preparazione è ai massimi livelli». Soranzo si è distinta, ad esempio, a Mirandola nel 2012, a seguito al terremoto che colpì l’Emilia. Qui, nel campo allestito con il supporto della Regione

settembre 2021

67

Ordine del giorno di Nicco in Regione

SANTENA sarà tappa del Giro d’Italia 2022?

A. Val.

SANTENA - Santena si candida a essere città di tappa del Giro d’Italia di ciclismo: le basi del progetto sono state gettate nella riunione operativa che si è svolta in estate al castello Cavour, cui erano presenti Fabrizio Ricca, assessore allo sport della Regione Piemonte; il consigliere regionale Davide Nicco, insieme ai collaboratori Giuseppe Colace e Walter Mastrogiovanni; Marco Fasano, direttore della Fondazione Cavour e Paolo Bellino di Rcs Sport, società organizzatrice della corsa rosa. A fare gli onori di casa è stato Paolo Romano, assessore allo Sport del Comune di Santena: «Quello di ospitare l’arrivo o la partenza di una tappa del Giro d’Italia è un sogno che proviamo a coltivare: abbiamo già presentato il dossier di candidatura ad inizio 2020 e ci stiamo riprovando quest’anno, a conferma della volontà dell’Amministrazione di voler portare in città manifestazioni di interesse nazionale». L’incontro è stato coordinato da Nicco, che ha anche presentato un ordine del giorno in Consiglio regionale per valorizzare il complesso cavouriano, in modo che diventi un polo turistico di attrazione. «Abbiamo ancora tutti ben presente quanto le tappe piemontesi del Giro d’Italia 2021 abbiano contribuito a rilanciare l’economia e promosso l’immagine del nostro territorio in questo difficile periodo -ha commentato l’ex sindaco di Villastellone- Chiedo alla Regione, in particolare, di analizzare il dossier pervenuto e di adoperarsi con tutti gli Enti pubblici e le società private coinvolte affinché una tappa del Giro d’Italia abbia come traguardo la città di Santena».

Riccardo Borelli

Piemonte in aiuto agli sfollati del terremoto, risolse diversi problemi, tra cui la gestione in sicurezza dei frigoriferi collettivi, di fronte a una popolazione composta da più di 15 etnie e varie religioni, che dovevano convivere sotto le tende di un’estate arroventata e con le persone allo stremo delle forze, sia fisiche che psicologiche.

VILLASTELLONE senza sagre estive VILLASTELLONE - Dopo la decisione di trasformare il Palio dei Templari in versione digitale, a Villastellone è saltata anche la programmazione delle due tradizionali manifestazioni cittadine estive: la Sagra dello spiedino per festeggiare Sant’Anna e la Sagra del pesce in occasione di San Bartolomeo, compatrono del paese. L’annuncio è stato dato dalla Pro Loco: «Data l’attuale situazione sanitaria, non abbiamo ritenuto opportuno organizzare i due eventi: vi aspettiamo, con il consueto entusiasmo, nel 2022».


68 COMUNI

settembre 2021

Nel 2022 partecipa ai mondiali di Cheerleading

Consegnati dal sindaco Franco Olocco

Riconoscimento regionale al CERESOLE: premi per l’emergenza Covid gruppo “LE NUVOLE” DI POIRINO

Arianna Valenzano

A. Val.

CERESOLE D’ALBA - In occasione della commemorazione dell’eccidio dei martiri di Ceresole d’Alba, il sindaco Franco Olocco ha consegnato un riconoscimento a tutte le persone che, con il loro impegno e la loro disponibilità, hanno contribuito alla gestione dell’emergenza Covid e dell’hub vaccinale di Sommariva del Bosco. Questi i nomi di tutti i premiati: Flavio Bai, Sergio Becchis, Graziano Bettini, Antonino Bongiovanni, Andrea Borga, Claudio Casale, Gabriele Casale, Pierantonio Chiapello, Claudio Marcello Faccin, Bernardino Ferrero, Giuseppe Gonella, Maria Teresa Lentini, Umberto Milea, Bruno Morra, Guido Negro, Francesco Penoncelli, Flavio Piumatti, Gianpaolo Rabino, Michele Ragusa, Maria Grazia Vacchetta, Luigina Nota, Erica Franzoso, Nadia Paganotto, Marco Pedussia, Guglielmo Burzio, Domenica Viberti, Adriano Lusso, Sonia Fornero, Sergio Bonetto, Michele Nota, Alessandro Perlo, Ivone Franzoso, Giovanni Abrate, Aldo Biancotti, Bartolomeo Sona e Silvano Ceratto.

POIRINO – Il gruppo “Le Nuvole”, che si occupa del tempo libero di ragazzi speciali di Poirino, è stato premiato dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, “per l’impegno a favore dell’inclusione e del rispetto”. L’incontro -a cui ha partecipato anche il Presidente della Federazione Italiana Cheerleading, Ivo Sequaniha dato anche l’occasione a Cirio per complimentarsi con i ragazzi dell’Associazione, che parteciperanno, nel 2022, ai campionati mondiali di Cheerleading, nella categoria special, di cui detengono il titolo nazionale. «Ci occupiamo di giovani con disabilità lievi o più gravi e la nostra filosofia è ben esemplificata PRALORMO - Per il terzo anno consecutivo il Comune di Pralormo, unico dalla frase “non siamo un mondo a parte, ma parte del mondo” della provincia di Torino, ha ottenuto il riconoscimento “Spiga Verde” -racconta Isabella Berardo, del Programma nazionale della FEE – Foundation for Environmental educatrice e responsabile del Education, pensato per promuovere la qualità e la sostenibilità delle gruppo- Le Nuvole è nato una aree rurali. «Lo sviluppo sostenibile del nostro territorio, le buone pratiche ambientali adottate e il ruolo centrale che ha l’agricoltura nella decina di anni fa, quasi per caso: mi occupavo di assistenza nelle difesa del paesaggio, nella tutela della biodiversità e nella produzione scuole e notavo come spesso i di alimenti di qualità hanno permesso il raggiungimento di questo ragazzi con disabilità venissero prestigioso obiettivo», commentano dal Comune. Sono stati dieci i isolati dai compagni ed esclusi Comuni piemontesi ad aver ottenuto la “spiga verde”, portando la dalle attività extrascolastiche, come regione al primo posto in Italia per la sostenibilità rurale: oltre a le uscite nei weekend o in pizzeria Pralormo, si tratta di Guarene, Alba, Bra, Cherasco, Centallo, Monforte d’Alba e Santo Stefano Belbo, in provincia di Cuneo; Canelli in provincia Una mamma è venuta chiedermi se potevo organizzare qualche di Asti e Volpedo in provincia di Alessandria.

“SPIGA VERDE” 2021 al Comune di Pralormo

svago per suo figlio e da lì è partito tutto». Oggi l’Associazione, attiva tra Poirino e il Cuneese, conta di 25 ragazzi speciali, supportati da una decina di educatori, e organizza diverse iniziative, tra

cui il “Nuvole Got Talent”, andato in scena a luglio all’agrigelateria San Pe’, oltre a iniziative nell’ambito della ristorazione e della vinificazione e, ovviamente, a quelle legate alla disciplina del Cheerleading.

Lavori all’Istituto Arpino di SOMMARIVA BOSCO SOMMARIVA DEL BOSCO - Lavori estivi all’Istituto comprensivo “Giovanni Arpino” di Sommariva Bosco, per l’ampliamento di alcune aule situate al secondo piano dell’edificio. «L’intervento ha l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle classi numerose, consentendo agli studenti di frequentare le lezioni in totale sicurezza e nel rispetto del distanziamento», fanno sapere dall’Amministrazione sommarivese. Previsti anche lavori di ritinteggiatura dei corridoi, eseguiti dalla squadra tecnica comunale.

CONSORZIO SOLIDARIETÀ

Via Giovanni XXIII, 2 (sopra al supermercato LIDL) Tel. 011/9713688 - fax 011.9721257 orario 8,30/12,30 - 14,00/16,30

MENSA ETICA

PRODOTTI TIPICI CON CUCINA MICRO NIDO e BABYPARKING 0-3 anni DOPOS ESTATE: centro estivo dai 4 ai 13 anni con moduli settimanali flessibili da giugno a settembre.

DOPOS: con servizi educativi doposcuola da 6 a 13 anni (sede via Vinovo, 2 e sede Dopos Plus via Giovanni XXIII, 2 secondo piano - Carmagnola) INOLTRE GESTIAMO LE STRUTTURE • Micronido “Oasi dei bimbi”, via S. Biagio - Caramagna P.te • Micronido “Il ranocchio”, p.za Martiri della Libertà - Villastellone

in via Lomellini, 16 a Carmagnola

BAR E TAVOLA CALDA GASTRONOMIA ORTOFRUTTA KM Ø PEPERONI DI CARMAGNOLA

Cucina casalinga Self service a pranzo Piatti da asporto su ordinazione

CARTA FEDELTÀ A PUNTI SULLA SPESA CON SCONTI SU PRANZI E APERTIVI

Chiuso il sab. dom. e festivi (salvo prenotazioni)

ORDINA LA TUA SPESA CONSEGNE A DOMICILIO GRATUITE VIA CHIERI, 6 - CARMAGNOLA Tel. 011.9722471 338.9397188 daicata2020@gmail.com daicata-daicampiallatavola APERTO DAL LUNEDÌ AL SABATO ORARIO 8/20 SALVO PRENOTAZIONI

Tel. 011.9710925

MENSA ETICA PERCHÈ... Puoi trovare cibi ottimi e genuini... Puoi trovare tariffe calmierate... Puoi trovare impiego di materie prime di qualità coltivate e prodotte sul territorio locale... Puoi trovare professionalità e cordialità del personale


COMUNI

settembre 2021

PIAZZA RAGAZZABILE DECORA PIOBESI E CASTAGNOLE

Festeggiamenti ridotti al solo 19 settembre

PANCALIERI: una giornata nel segno di Viverbe PANCALIERI – L’emergenza sanitaria ridimensiona il Viverbe 2021, ma senza far saltare del tutto l’appuntamento settembrino che da decenni Pancalieri dedica alle erbe officinali. Domenica 19 settembre, infatti, è in programma l’evento “Il Viverbe e le eccellenze del Distretto del Cibo ChiereseCarmagnolese”, in occasione della festa patronale dei Corpi Santi, «Abbiamo pensato di creare un’area, all’interno della manifestazione, in cui ogni Comune del nuovo Distretto del cibo potrà presentare i propri prodotti e informare riguardo le eccellenze del proprio territorio –fanno sapere dall’Amministrazione pancalierese- Naturalmente, a seconda della stagionalità, il prodotto potrà essere esposto fresco, confezionato o imbottigliato. Sarà anche possibile raccontare le specialità enogastronomiche di ogni Comune tramite fotografie,

video, cartonati e depliant». Durante la manifestazione è inoltre previsto un mercato, in cui i produttori di menta e altre eccellenze del territorio, le cooperative e i vivaisti locali potranno vendere e presentare al pubblico i propri articoli, tra i quali formaggi, vini, conserve e trasformati tradizionali, mieli e derivati, frutta e verdura fresca, salumi e prodotti da forno. Per

69

Arianna Valenzano

l’occasione sarà anche presente a Pancalieri l’artista carmagnolese Piero Rasero, molto conosciuto in paese, che allestirà una mostra personale dei suoi quadri paesaggisti, molti dei quali dedicati proprio a vedute del territorio. Possibili anche altri eventi collaterali: il programma dettagliato sarà comunicato tramite i canali online del Comune.

PIOBESI T.SE / CASTAGNOLE P.TE – Si sono concluse con successo le iniziative del progetto Piazza Ragazzabile 2021 a Piobesi e Castagnole, realizzato in estate dal Consorzio socio-assistenziale Cisa 31 e dalla Cooperativa “Oltre la siepe”, con nuove installazioni artistiche a valorizzare i due Comuni. A Piobesi i giovani adolescenti hanno decorato diverse panchine con i versi di Dante Alighieri, per celebrare i 700 anni dalla morte del sommo poeta. A Castagnole -oltre a occuparsi di manutenzioni, ripristini e recuperi dell’arredo urbano- ragazzi e ragazze hanno realizzato un gigantesco gioco dell’oca, disegnato a terra sulla parte asfaltata dell’area, studiato per intrattenere i bambini e non solo. In entrambi i casi, il progetto è stato portato avanti grazie all’aiuto del writer Luca Daniele Pellizzari, alias PLZ, artista che già aveva collaborato per la realizzazione di diverse opere murali sul territorio.

La Pro Loco di Pancalieri congela le proprie attività PANCALIERI - Dopo due tentativi di eleggere il nuovo Direttivo andati a vuoto, l’associazione Pro Loco di Pancalieri ha deciso, per il momento, di cessare le proprie attività. «Ci siamo trovati nel salone del Museo della menta per scegliere il nuovo Consiglio direttivo e dei revisori dei conti – spiega Alessia Castellano, presidente uscente della Pro Loco- A seguito di una discussione iniziale, per votazione si è scelto di rimandare le elezioni a data da destinarsi e congelare la Pro Loco Pancalieri, visto il numero esiguo di candidature e anche di persone presenti, nello specifico 16 soci». C’era già stato un tentativo di votazione durante il mese di giugno, ma anche in quella occasione non si era raggiunto il numero minimo di candidati per rispettare il regolamento dell’Associazione.

STAGIONE DI LAVORI OLTRE CENTO COMUNI FIORITI sull’app Tabui PER LE SCUOLE DI PIOBESI Iniziativa del piobesino Sergio Ferraro

L. Cos.

PIOBESI T.SE - Il piobesino Sergio Ferraro, presidente dell’Associazione Asproflor - Comuni Fioriti, ha annunciato l’avvio della collaborazione con l’applicazione Tabui, nata nel 2019 per far conoscere i “tesori” di tutta Italia (e non solo) grazie alla realtà aumentata. Dopo aver fatto scoprire cantine, ristoranti, alberghi, centri benessere, monumenti, sentieri percorribili in bicicletta, panchine giganti e aree di sosta per i camper, l’App ora fornisce anche informazioni su oltre cento Comuni Fioriti, con informazioni per andare alla loro scoperta. Un apposito tasto consente di geolocalizzare i paesi che si fregiano del marchio di qualità florovivaistica, di conoscerne la storia e di ammirarne la bellezza attraverso svariate

PIOBESI T.SE – Estate ricca di lavori nelle scuole di Piobesi Torinese, con i cantieri che hanno interessato materna, elementari e medie. Alla scuola secondaria Giovanni XXIII sono in corso interventi per l’adeguamento sismico e il rifacimento dell’impianto elettrico. Miglioramenti in ottica anti-terremoti, con rinforzo delle strutture, anche alla scuola dell’infanzia Michele Gariglio: qui, in parallelo, sono previste l’installazione di un ascensore e la bonifica dell’amianto ancora presente sul tetto della palestra. Alla primaria Unità d’Italia, invece, i lavori riguardano la manutenzione straordinaria della facciata nord-ovest, che fu realizzata con pannelli in legno. Previsto anche il miglioramento del sistema frangisole sulla parte dell’edificio che dà sul giardino, in modo da rinfrescare maggiormente le aule nei mesi più caldi.

immagini, oltre ad approfondimenti specifici su fiori e piante di ogni località. «Siamo molto contenti di questa collaborazione -commenta Giorgio Proglio, fondatore e amministratore delegato di Tabui– Pensiamo che si tratti di un’opportunità in più per i turisti, in particolare quelli stranieri, che sono molto sensibili e interessati a queste tematiche». Soddisfatto anche Ferraro: «Eravamo alla ricerca di uno strumento giovane e innovativo, che desse la possibilità agli Enti aderenti al nostro circuito nazionale di promuoversi attraverso un’App dedicata. Abbiamo visto in Tabui un grande potenziale, con l’obiettivo comune di promuovere l’accoglienza italiana attraverso le fioriture e la cura del verde».

AFFITTI

VENDITE

Tel. 011/19015131 - 335/5953144 CARMAGNOLA Piazza Italia panoramico ingresso living su soggiorno, cucinino arredato, due camere, servizi volendo box € 400,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Leopardi piano alto ingresso soggiorno 2 camere cucina servizi volendo box € 430,00 mensili.

CARMAGNOLA San Michele casa su due livelli mq 210 possibile bifamiliare con garage tettoia cortile privato € 190.000,00 dilazionabili.

Piazza Martiri, 3 - CARMAGNOLA

Tel. 011/19015131

CARMAGNOLA Via Valobra alloggio arredato ingresso living su soggiorno camera bagno termoautonomo € 400,00 mensili.

CARMAGNOLA San Bernardo locale uso magazzino deposito mq 140 con accesso carraio € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Appartamento in bifamiliare ingresso soggiorno cucinino 3 camere servizi box termoautonomo € 600,00 mensili.

TORINO Zona Lingotto Via Tunisi appartamento arredato due camere cucina abitabile servizi € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Pressi ville unifamiliari di nuova costruzione da ultimare salone 2 camere cucina servizi oltre a sottotetto tavernetta giardino da € 150.000 CARMAGNOLA Via Leopardi appartamento ristrutturato mq 133 soggiorno con cucina a vista 3 camere doppi servizi 3 balconi € 139.000,00. CERESOLE Casa indipendente volendo bifamiliare salone 5 camere cucina biservizi tettoia box giardino e cortile privati € 210.000.


70 COMUNI/AUGURI

luglio/agosto 2021

La residenza sabauda di arricchisce di percorsi e mostre

NUOVE ESPOSIZIONI AL CASTELLO DI RACCONIGI

Auguri

Arianna Valenzano

RACCONIGI - Fino al 3 ottobre, nella residenza reale di Racconigi, si svolge la mostra “Storie dal mondo in castello”, che porta alla luce 18 oggetti selezionati dal Deposito Armeria. Si tratta di opere straordinarie, come armi e manufatti di raffinata bellezza, finora custoditi nei depositi museali: sono prevalentemente doni ricevuti da Vittorio Emanuele III e dall’ultimo re d’Italia, Umberto II, nell’ambito dei viaggi all’estero o delle visite diplomatiche legate alle relazioni internazionali intrattenute da Casa Savoia. Il percorso espositivo è stato allestito nella cappella settecentesca, di recente riqualificata, e rientra in un più ampio progetto di studio e valorizzazione dell’Armeria avviato nel 2019, con interventi conservativi e di restauro. A settembre sono previste anche due giornate di approfondimento -il 9 e il 23, alle ore 11 e alle 15- condotti da Alessandra Giovannini Luca, vicedirettrice e curatrice delle collezioni del castello di Racconigi, insieme allo staff del Laboratorio di restauro della Direzione regionale Musei Piemonte. Per partecipare alle visite guidate, comprese nel prezzo del biglietto di ingresso alla

mostra e della durata di circa un’ora, occorre prenotare via email a racconigi.prenotazioni@ beniculturali.it o chiamando il numero 0172-84005 (servizio attivo il sabato e la domenica dalle 9 alle 15). Sempre al castello di Racconigi ha aperto al pubblico il nuovo percorso di visita “Vita privata di un re“, che focalizza l’attenzione sulla figura di Carlo Alberto, raccontandone la dimensione più intima, attraverso gli spazi privati e della ritualità quotidiana, come la biblioteca o i bagni voluti dal sovrano. Nella visita è incluso anche il Fregio Palagiano, protagonista di un allestimento particolarmente suggestivo, all’interno di una teca vetrata e illuminata che si estende per oltre 35 metri, permettendo una lettura d’insieme dell’opera originale ideata da Pelagio Palagi. L’ itinerario prevede ambienti finora non aperti al pubblico, restaurati e rifunzionalizzati con progetti e fondi attivati dall’Associazione “Le Terre dei Savoia“, in collaborazione con Musei Piemonte. L’accesso al nuovo percorso di visita è possibile solo tramite visita guidata, al costo di 5 euro, ed è subordinato all’acquisto del biglietto di ingresso al castello.

RACCONIGI E Cooperazione internazionale SOMMARIVA “Jovens Juntos” RACCONIGI – È stato presentato il progetto “Jovens Juntos“, che BOSCO consolida l’amicizia tra Racconigi e São Filipe, città di Capo Verde, in DIVENTANO Africa. Tra gli obiettivi dell’iniziativa, quello di rafforzare le politiche giovanili livello territoriale, creando una sinergia tra la rete dei servizi dei SOCI DI EGEA agiovani e per i giovani, identificare luoghi aggregativi, promuovere RACCONIGI - Racconigi e Sommariva del Bosco, insieme ad altri 11 paesi del Cuneese e dell’Astigiano, sono entrati come soci nell’azionariato di Egea, azienda multiutility albese attiva in particolare nei settori della produzione e distribuzione di energia elettrica e in altri servizi di pubblica utilità. Egea, che da alcuni anni vede già Carmagnola tra i propri aderenti, ha ora circa il 10% dell’azionariato rappresentato dagli Enti locali, che sono parte integrante del processo gestionale”. «Se, da un lato, Egea si rivela punto di riferimento per i Comuni, dall’altro le Amministrazioni locali risultano fondamentali con il loro operato perché, data la loro presenza e presidio sul territorio, contribuiscono nell’indirizzare e selezionare le possibili aree di business e scelte di investimento»,, sottolinea Beppe Rossetto, ex sindaco di Alba e attuale presidente del Consiglio di sorveglianza della multiutility.

Il 3 settembre festeggiate il vostro 60° anniversario di matrimonio. Auguri a Gina e Stefano dalla piccola Ines e da tutta la vostra famiglia.

15 luglio 2021. Tantissimi auguri al neo Dottor Gaido Andrea per la laurea Magistrale in Economia e Management. Congratulazioni per il tuo 110 e lode con Menzione orgogliosi del tuo traguardo!! Auguri da mamma, papà, Sonia, Salah e Giuseppe Y.

Tanti auguri a nonna Manuela che il 15 settembre compie 55 anni dalla tua nipotina Ines e da tutta la tua famiglia.

Il tempo corre e tu corri sempre più veloce. Auguri tesoro per i tuoi 10 anni da mamma, papà, Rebecca e dai nonni.

Auguroni per i tuoi 8 anni dai nonni Rosi e Angelo.

Tanti auguri di buon compleanno da tua moglie Patrizia e dalla piccola Ines.

18 agosto 2021. Auguri Matteo per i tuoi 7 anni! Da mamma, papà, Elena e da tutta la tua famiglia.

PER PUBBLICARE I TUOI AUGURI GRATUITI PUOI PORTARE IN REDAZIONE LE TUE FOTO E LE TUE DEDICHE OPPURE PUOI INVIARE TUTTO VIA E-MAIL ALL’INDIRIZZO redazione@ilcarmagnolese.it

la partecipazione dei giovani nella vita della Comunità e rafforzare il ruolo del servizio pubblico. Il progetto, che ha la durata di due anni, è realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo e della Regione Piemonte.

Distretto del Commercio per Racconigi e Caramagna RACCONIGI - Il Distretto diffuso del Commercio del Fossanese e del Saviglianese ha ricevuto un contributo dalla Regione Piemonte, piazzandosi all’ottavo posto sui 25 progetti ammessi al finanziamento. Sono 12 i Comuni che hanno unito le forze per raggiungere questo obiettivo, per un totale di 90 mila abitanti e 1700 negozi su 570 chilometri quadrati di territorio: Fossano (capofila), Bene Vagienna, Caramagna Piemonte, Cavallermaggiore, Centallo, Genola, Marene, Racconigi, Salmour, Sant’Albano Stura, Savigliano e Trinità.

Festa al santuario di Polonghera POLONGHERA - È in programma domenica 19 settembre la consueta festa religiosa al santuario della Beata Vergine del Pilone di Polonghera. Sarà preceduta, a partire da lunedì 13, dal Settenario di preparazione.


settembre 2021

Annunci

Gli annunci pervenuti vengono pubblicati una sola volta. Per ulteriori uscite occorre ripresentarli

Gastaldi Sergio

NCC NOLEGGIO CON CONDUCENTE - TAXI Servizio T AXI a dom a Carm agnola, co

muni lim

icilio

itrofi e n - Auto di on solo rappresen tanza - Servizio di trasport o privato e per azie nde - Trasferim ento per ae reoporti, discotech st e, cerimo nie, turism azioni, porti, - Visite sp o ecialistich e e osped aliere

ibile Dispon su 7 iorni

7g su 24 24 ore

71

Piazza Antichi Bastioni AFFITTASI PICCOLO BILOCALE piano 2° Basse spese di gestione Libero da settembre Info: 335/6769568

AFFITTASI box/magazzino mq. 36 (4mtx8,6mt) zona Carmagnola2000, doppio cancello, ampio spazio di manovra, vicinanza ai servizi, CARMAGNOLA affittasi via del Porluce e acqua. Tel. 328.8248153 to condominio Le Pleiadi bel trilocale di 70 mq. con cantina, arreda- CARMAGNOLA in zona ben servita dai mezzi e comoda ai servizi di prito, termoautonomo, posto auto. Tel. ma necessità, affittasi appartamen393.9272271 to al piano terzo con ascensore, coAFFITTASI monolocale primo entro41 nel complesso residenziale Le sì composto: cucinino, soggiorno, 2 terra di Diano Marina a 2 Km dal Pleiadi vicino al supermercato Cocamere, servizi, ripostiglio, riscaldamare (ideale per 2 max 3 persone) op a persone referenziate e bi-redmento centralizzato. Solo referenin posto tranquillo a settimana o dito composto da soggiorno living ziati. No agenzie. Tel. 345.8120133 mese. Tel. 349.1401661 cucinotta camera da letto cameore pasti retta doppi servizi 3 balconi cantiDIANO MARINA affitto quadrilocana box auto doppio e riscaldamenle uso vacanze ben arredato per CARMAGNOLA affittasi box via Torino (zona iniziale) fuori terra. Soto autonomo. Tel. 347.1164157 ore 6 persone posto auto comodo al lo referenziati. No agenzie. Tel. serali mare e al centro qualsiasi perio345.8120133 ore pasti do dell’anno no perditempo. Tel. AFFITTASI box auto in via del PorAFFITTASI alloggio in via del Porto n. 328.6181479 to, 30 condominio Elica fuori terra, chiuso da cancello automatico vicino a Grancasa e di fronte al nuovo complesso residenziale Le pleiadi e al supermercato Coop. Tel. 347.1164157 ore serali CERCASI in affitto immobile di 90 mq. in piccola palazzina vicino (coop) ospedale. Tel. 347.5436921 AFFITTO Sanremo centralissimo a tre minuti dal Casinò piccolo appartamento ristrutturato in edificio storico. Ideale per due o tre persone, camera matrimoniale, soggiorno con divano letto, cucina attrezzata, bagno. Grande armadio guardaroba, tv, biancheria per la casa a disposizione. Tel. 333.1319340 CERCO in affitto trilocale, zona Carmagnola, prezzo modico. Contattatemi all’indirizzo mail: madalinadivile99@gmail.com AFFITTASI zona S. Michele tettoia per uso rimessaggio camper. Tel. 338.3004279 dopo le ore 19 AFFITTO al mare a Borghetto S. Spirito (Sv) anche settimanalmente bilocale ristrutturato e pulito completo di elettrodomestici vicinissimo al mare e ai negozi secondo piano con ascensore. Tel. 320.4642289 PREVENTIVI GRATUITI AFFITTO appartamento 2 camere baInstallazione - manutenzione gno cucinino 2 balconi 1 verandato. Tel. 347.7157497 impianti elettrici civili e industriali automatismi cancelli - citofonia - antifurti AFFITTASI in frazione Tetti Grandi casa indipendente composta da cucimessa a norma 46/90 - D.M. 87/08 na soggiorno 2 camere bagno garage cortile. Tel. 346.2487429 Via F.lli Cervi, 8 - San Bernardo Carmagnola Tel. 011.972.33.58 - 338.312.83.74 Segue a pag. 72

IMMOBILI affitto

ANNUNCI

Mezzi igen izza e sanificati ti ad ogni serviz io

Viale Barbaroux, 86 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Tel. 392.4362286 - E-mail: info@carmagnolataxi.it

MATRIMONIALI E AMICIZIE Crede nel valore della famiglia e vorrebbe sposarsi o convivere, e avere dei figli, 29enne, nubile, molto carina, capelli biondi naturali, occhi celesti, fisico atletico, le piace camminare, la montagna, il mare, infermiera professionale, vive da sola, incontrerebbe uomo, non importa l’età, ma italiano, e seriamente intenzionato 338 4953600 Classica bellezza italiana, acqua e sapone, anche senza trucco è molto attraente, lunghi capelli castani e occhi scuri, snella, ma con le curve nei posti giusti, 35enne, ama cucinare, e stare con gli amici, fa volontariato in un canile, frutticoltrice, conoscerebbe uomo, non importa l’età, ma serio e lavoratore, di cui innamorarsi, e con cui vivere. 366 7423551 Per seria unione, produce vini, piemontese, 40enne, coltiva rose e ama la vita all’aria aperta, bella bruna, occhi neri, snella, è una donna semplice, non frequenta locali, bar, ama cucinare, incontrerebbe uomo affidabile, beneducato, ma soprattutto con l’intenzione di trascorrere il prossimo futuro insieme a lei, sarebbe disponibile anche a trasferirsi. Per favore, non perditempo, e stranieri, grazie. 348 6939761 Donna molto bella, stupendi occhioni grigio-verdi, capelli biondi, seria, riservata, single, vive sola con un piccolo cagnolino, ha 45 anni, lavora, ama la vita semplice, camminare in montagna, tenere la casa in ordine, le piacerebbe di nuovo poter sorridere insieme ad un uomo, anche più grande, ma calmo, di buon cuore, e che le voglia veramente bene. 371 3842049 Dolcissima, stupenda 51enne, profondi occhi azzurri, capelli rossi, bel sorriso, aspetto curato, vedova senza figli, impiegata statale, italiana, ama fare escursioni e visitare sagre paesane, ma anche curare il giardino, non fuma, vive sola, e questo non le piace, sarebbe disponibile a trasferirsi, qual’ora incontrasse un uomo semplice, anche più maturo, purchè intenzionato a vivere serenamente con lei. 333 2135018 Giovanile, 57enne, piemontese, bella signora bruna, occhi scuri, fisico minuto, le piace la buona cucina, ricamare, libera da impegni familiari, figlia grande, vive sola, e ogni tanto fa la nonna, desidererebbe incontrare un uomo di carattere tranquillo, non importa se più maturo, per farsi buona compagnia, e condividere i giorni futuri. 333 1588016 Vorrebbe tanto incontrare un signore fiducioso, pacifico come lei, è una bella signora 64enne, pensionata, vedova, vive sola in una bella casetta con giardino e orto, che lei ama curare, prepara ottimi piatti piemontesi, è bionda, ha due bellissimi occhi celesti, è sempre ordinata, ringrazia la vita perché le ha dato tanto, ora le manca solo un po’ di affetto e qualche coccola. 353 4166139

ANNA & ANNA

CARMAGNOLA - CELL. 340.3848047

CLUB PER SINGLE annaeannacarm@libero.it - www.annaeanna.net

STUDIO LEGALE

Avv. Adriano FAVERO Avv. Elisabetta TUCCI Piazza IV Martiri n. 33, 10022 - Carmagnola (TO) Tel. e Fax: 011.9710676 Iscritto all’Albo degli Avvocati di Alba con il n. 233 - 240 Polizza di responsabilità professionale n. 515A0329 - Zurich Insurance Company SA Messaggio con finalità informativa ai sensi degli artt. 17 e 17 bis del codice Deontologico Forense.

Via Sommariva 33/11 CARMAGNOLA Tel. 011.9711550 idraulica.baretta@gmail.com

Baretta

idraulica riscaldamento srl


72 ANNUNCI

PIERIN

IMBIANCHIN PIEMUNTEIS da 35 anni al vostro servizio TINTEGGIATURE INTERNE ED ESTERNE VERNICIATURA RIPRISTINO FACCIATE VERNICIATURA SERRAMENTI E INFERRIATE PROFESSIONALITÀ E SERIETÀ A PREZZI IMBATTIBILI

PREVENTIVI GRATUITI

TEL. 340.7751772 CARMAGNOLA centro storico piazza Garavella, affittasi a referenziati bilocale di 52 mq. circa, centralissimo e vicino ai servizi, piano primo, composto da: ingresso living con angolo cottura, una camera da letto, disimpegno, bagno, sgabuzzino e balcone. Completamente ristrutturato, con riscaldamento autonomo. No spese amministratore. No agenzie.Tel. 340.0030732 AFFITTASI bilocale ammobiliato riscaldamento autonomo no spese condominiali. Tel. 339.6546959 CERCO casa in affitto con almeno 2 camere da letto preferibilmente nelle borgate e con giardino o cortile. Tel. 333.9460755 CARMAGNOLA privato affitta trilocale arredato, centro, comodo ai servizi, stabile anni 70, terzo piano con ascensore, composto da sala da pranzo con cucinino, camera da letto, salone, bagno, ripostiglio, 2 balconi, box auto. Le spese condominiali comprendono riscaldamento e acqua.

luglio/agosto 2021 Ideale per operatori scolastici, personale medico/infermieristico. Richiesta € 450 mensili. Solo referenziati. No agenzie. Tel. 339.2766443 SANTENA centrale affittasi a coppia bi-reddito in casa bifamigliare semiarredato tre vani e servizi con pergolato e cortile. Referenze controllabili no animali. Tel. 329.5472101 AFFITTO Carmagnola 2 camere, sala, cucina, ingresso, bagno, ripostiglio, garage, cantina, 2 balconi. Tel. 011.9771545 ore pasti fino alle ore 19,30 AFFITTO in stabile d’epoca ristrutturato, Torino centro (P.zza della Consolata), alloggio ammobiliato, termoautonomo, esclusivamente a studentesse universitarie. L’appartamento è così composto: soggiorno, cucina, 2 camere, doppi servizi, ripostiglio, balcone, ascensore, posto auto. No animali. Tel 329.3630179 AFFITTASI garage in Carmagnola-Largo Vittorio Veneto. Tel. 333.1155146 SARDEGNA appartamento vacanze porto San Paolo a pochi minuti dalle rinomate spiagge di porto Istana, costa Corallina, costa Dorata, porto taverna, cala Girgolu nella splendida cornice dell’area marina protetta di Tavolara capo coda cavallo a 10 km dal porto ed aeroporto di Olbia cucina, soggiorno, 2 camere da letto, veranda giardino, finemente arredato. Posto auto, barbecue, riserva idrica. Tel. 349.1989584

FONDAZIONE OPERA PIA CAVALLI Via Cavalli 6 – Carmagnola

VENDE A CARMAGNOLA FABBRICATO MC 143 – cat c/2 – Via Provvidenza 19

Richiesta informazioni entro il 15.09.2021 Offerte entro il 30.10.2021

Per contatti: operapiacavallionlus@pec.it

IMMOBILI vendita CARMAGNOLA vendesi via Superga bell’alloggio di circa 100 mq. con cantina e box auto, ristrutturato, tende da sole, zanzariere ecc. Tel. 393.9272271 ANDORA vendesi bel bilocale a circa 600 mt. dalla spiaggia, 2 balconi, zona verdeggiante e pianeggiante, ampio parcheggio. Tel. 338.4956191 VENDO alloggio composto da cucinino salotto bagno corridoio camera da letto 2 balconi cantina tutto ristrutturato. Tel. 329.1598907 CERCASI trilocale ultimo piano da ristrutturare con terrazzo e garage in Carmagnola. Tel. 347.8521059 ore serali PRIVATO vende box auto fuori terra, chiuso da cancello automatico, in via del Porto n.30 condominio Elica vicino a Grancasa e al supermercato e di fronte al nuovo complesso residenziale Le pleiadi. Tel. 347.1164157 ore serali CARAGLIO vendesi casa indipendente a Paschera San Carlo bella posizione. € 40.000. Tel. 349.8879845 CARMAGNOLA in frazione vendesi casa indipendente libera su 4 lati su 2 piani già ristrutturata con cortile privato e tettoia. Tel. 335.6382779 VENDO box in via Avigliana 10.000 € trattabili. Tel. 329.7636982

LAVORO domande DONNA 47enne cerca lavoro come pulizie in Carmagnola. Tel. 331.7845699 ore pasti SIGNORA peruviana cerca lavoro come badante fissa a Carmagnola pulizia part time. Tel. 320.5673012 BADANTE diurna signora 44enne referenziata con esperienza decennale assistenza anziani cerca lavoro diurno. Zona Chieri, Poi-

rino, Carmagnola e dintorni. Tel. 347.0551924 ore pasti SIGNORE 54enne italiano volenteroso amante animali cerca lavoro come addetto pulizia stalle, anche in alpeggio con possibilità di vitto e alloggio. Tel. 347.8059496 dalle 20 alle 22 SIGNORA piemontese cerca lavoro come baby sitter, pulizie, stiro. Tel. 339.8395032 LAVAPIATTI signore 53enne referenziato con esperienza cerca lavoro fisso o stagionale. Tel. 347.8059496 dalle 20 alle 22 SIGNORA 44enne referenziata con esperienza decennale assistenza anziani cerca lavoro diurno part-time. Tel. 347.0551924 ore pasti STUDENTE laureato in ingegneria aerospaziale, offre ripetizioni ed aiuto compiti per materie scientifiche (matematica, fisica, ecc), munito anche dei mezzi necessari per lezioni a distanza (Skype, Meet, Zoom..) in caso di necessità.Tel. 328.3328169 CERCO lavoro come badante colf. Tel. 389.2038363 SIGNORA rumena automunita con referenze cerca lavoro part-time mattino o pomeriggio come assistenza anziani e lavori domestici oppure stiro a Carmagnola e dintorni. Tel. 333.8966518 SGOMBERO case cantine garage soffitte ecc...,acquisto vecchi giocattoli. Tel. 347.1185945 SIGNORA cerca lavoro come babysitter. Tel. 339.8009671 CERCO lavoro come badante 24h su 24h oppure pulizie a Carmagnola. Tel. 324.0586333 DONNA 47enne cerca lavoro come pulizie o stiro in Carmagnola. Tel. 331.7845699 ore pasti STUDENTE al 1°anno di matematica disponibile per ripetizioni e aiuto compiti (matematica e fisica)

In cascina di Carmagnola SCAMBIO LEGNA stagionata mista da lavorare con prestazioni lavorative Tel. 339.6671042 ad alunni di medie e biennio. Tel. 389.1931128 SIGNORA piemontese offresi per assistenza a persone anziane e compagnia. Tel. 346.8202871 49ENNE Impiegata amministrativa, cerca lavoro in Santena e paesi limitrofi. Esperienza pluriennale. Fatturazione attiva e passiva, bollettazione, gestione ordini clienti e fornitori. Prima nota cassa e banche. Tel. 338.3131120

LAVORO offerte AZIENDA operante nel settore delle macchine agricole e movimento terra cerca 1 operaio meccanico. La figura deve essere in possesso di esperienza nel settore meccanico, saldatura, tornitura. Disponibilità a trasferte in zona. Assunzione immediata. Per informazioni tel. 334.1836630 – 0173.616164 GABETTI cerca collaboratore/collaboratrice per ampliamento del personale della sede di Carmagnola, diplomato anche prima esperienza. Si richiedono determinazione, spirito di iniziativa e spiccate capacità relazionali. Offerta adeguata alle capacità del candidato. Inviare curriculum vitae a carmagnola@gabetti.it AZIENDA ricerca un magazziniere full time inizialmente a tempo determinato. La risorsa si occuperà del-


settembre 2021 le attività di ricezione, smistamento e stoccaggio e consegna della merce nel rispetto delle procedure di sicurezza e qualità. Si richiede minima esperienza in magazzino, conoscenza a livello base dei principali strumenti informatici. L’offerta è rivolta esclusivamente ai candidati con patente B e daremo priorità nella selezione ai residenti della zona di Carmagnola. Si prega di inviare il curriculum al seguente indirizzo mail: carmagnolamagazziniere@ gmail.com DITTA in Racconigi cerca 2 figure maschili: 1 manutentore e 1 addetto al confezionamento alimentare. Età minima 18 anni. Tel. 0172.86311 ACCONCIATURE Antonella cerca personale. Tel. 338.9237176 AZIENDA di Carmagnola ricerca perito con qualifica in ambito elettrotecnico/elettronico, anche prima esperienza, per ampliamento organico. Tel. 338.8692008

VENDO debimetro Bosch CERCO bottiglie vino Barolo e Barba0281002618 funzionante per Alfa resco vecchie annate e recenti, riRomeo, Citroen, Fiat, Lancia, Opel, cerco anche whisky e altri vini imPeugeot, Vauxhall, Suzuki, Saab a 30 portanti. Prezzo ragionevole, max €. Tel. 328.8698019 serietà. Tel. 335.7311627 FIAT la Piccola (trattore) anni 60 idea- VENDO macchina da caffè Nescafè dolce gusto nuova € 30; letto piele per amatori e collezionisti privaghevole con doghe in legno € 20; to vende. Tel. 333.7353446 congelatore da incasso Ariston 4 cassetti € 30; condizionatore-deuMOTO midificatore portatile Pinguino DeLonghi type pacw 10ah 10000 btu COMPRO vecchie biciclette da corfunzionamento con acqua € 350 sa sono un appassionato di ciclismo. trattabili; stereo Panasonic anni 90 Tel. 338.4284285 con lettore cd e doppie cassette con COMPRO Vespa Lambretta moto due casse da 50 w. Tel. 333.4393392 trattorini piccoli con e senza documenti pagamento contanti. Tel. VENDO trumoncino in noce con vetrinetta e ribaltina, tavolo ova331.2506402 le allungabile in noce e un mobiletto con ribaltina color noce. Tel. ANIMALI 338.2647326 PASTORE tedesco adulta brava e af- VENDO 4 sedie da giardino in ferro fettuosa regalo ad amatori con spaverniciate bianche e 2 poltroncizio verde. Tel. 340.2468667 ne in vimini verniciate bianche. Tel. 338.9762072 REGALO gattini ad amanti degli animali. Tel. 339.1819095 VENDO barbeque a gas da giardino con supporto in legno e metallo, PERSONALI coperchio e ruote. Piastra in ghisa VARIE 70x40. Tel. 338.2647326 58ENNE divorziato di Torino alto 1,85 fisico normale cerca donna 45/56 VENDO box per bimbi a 50 €, seggio- VENDO deambulatore con appoggia anni per conoscenza e eventuale fulino da tavolo a 20 €, passeggino Be gomiti poco usato in buone condituro insieme. Tel. 370.3655037 cool a 100 €, triciclo Mickey mouzioni € 150. Tel. 348.4982429 se a 25 €. ritirabili dall’acquirente a VENDO scopa elettrica senza fiCarmagnola. Tel. 328.6391436 lo DeLonghi multifunzione modelAUTO VENDO motosega Husquarna come lo xlm21le2.gyv completa di tutti nuova, bruciatore per caldaia riVENDO FIAT Doblò nuovo pasgli accessori come in origine usascaldamento a gasolio marca Rielso lungo tetto alto euro 6B. Tel. ta poco come nuova a € 80. Tel. lo nuovo. Tel. 338.1206676 338.1206676 349.6148525

ANNUNCI/NECROLOGI 73

Necrologi

Giovanni Casalis

Carla Appendino v. Vaschetti Longo

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2016 - 2021

Non esiste separazione definitiva finché vive il ricordo. Così il tuo amore continua a vivere nei nostri cuori.

Sono sempre con noi le persone che amiamo…di giorno nei pensieri, di notte nei sogni.

La moglie ed i figli con le rispettive famiglie, i nipoti ed i parenti tutti, lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo, SABATO 19 SETTEMBRE alle ore 11.

La S. Messa di suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 11.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

TRASLOCHI Quaranta SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

Alfredo Gallo

PREVENTIVI GRATUITI SENZA IMPEGNO 011.9712374

Fiorenzo Gili

Anniversario 2016 - 2021

Anniversario 2016 - 2021

Caro Alfredo, cinque anni sono passati da quando tu ci hai lasciati ma tu rimani per sempre il marito, il papà e il nonno migliore. Ti vogliamo tanto bene. Prega per noi.

Il tuo ricordo ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Ti ricordiamo nella S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 18.

SOMMARIVA BOSCO - Tel. 0172.54010 - 329.5957020

carena@carpenteriacarena.com

La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 8,30.


74 ANNUNCI/NECROLOGI

settembre 2021

I familiari e i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore.

Rosy Pautasso in Osella

Giovanni Osella

Anniversario 2015 - 2021

Anniversario 2014 - 2021

Nel sesto e settimo anniversario, i familiari li ricordano con immutato affetto e pregheranno per loro nelle Sante Messe in suffragio a Carmagnola nella Parrocchia Collegiata SABATO 4 SETTEMBRE alle ore 18 e a Carignano in Duomo DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 10,30.

Michele Burzio

Un particolare ringraziamento agli Amici del Bar per la somma raccolta che è stata devoluta all’Oncologia 2 dell’Ospedale Molinette di Torino.

Fabrizio Verzelloni

Anna Surra v. Perlo

Gustavo Golinelli Breveglieri

La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 28 AGOSTO alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata di Carmagnola.

Massimo Bonfatti Anniversario 2020 - 2021 A quelli che lo conobbero e lo amarono perché rimanga vivo il suo ricordo. La moglie Alina e il figlio Marco lo ricordano con immenso amore.

Franca Demichelis

Pompea Caggiula in Napolitano

Anniversario 2015 - 2021

Anniversario 2012 - 2021

Anniversario 2013 - 2021

Anniversario 2014 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Il cuore non dimentica mai, anche se la vita ci divide i nostri cari restano con noi per sempre.

Sopravviva la sua immagine nella memoria di quanti l’ebbero cara.

Resterai per sempre nei nostri cuori.

Quando qualcuno che ami diventa un ricordo, il ricordo diventa un tesoro.

Chi ti ha voluto bene ti avrà nel cuore e serberà il ricordo di te per tutta la vita.

La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiat VENERDI 24 SETTEMBRE alle ore 18.

Le figlie, il genero, i nipoti e tutti i suoi cari la ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 4 SETTEMBRE alle ore 18.

Tutti i tuoi cari ti ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 19 SETTEMBRE alle ore 11.

La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 10.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 19 SETTEMBRE alle ore 11.

Antonietta Baravalle v. Magliano - Conny Salvatore Corona

Gianfranco Carbonari

Ottavio Bergia

Carla Borri in Turletti

Anniversario 2017 - 2021

Nel caro ricordo

Anniversario 2011 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2017 - 2021

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno. I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata VENERDI 10 SETTEMBRE alle ore 18.

Le offerte in memoria, nel caro ricordo di Gianfranco, sono state devolute alla CRI Comitato di Carmagnola.

Ti sentiamo sempre vicino a noi.

Il tuo meraviglioso ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Tu che ci hai tanto amati vivrai per sempre nel nostro pensiero e nel nostro cuore.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

La famiglia ringrazia quanti si sono uniti nel ricordo e nella preghiera.

ON. FUN. MIOTTO

I familiari e i parenti tutti la ricordano con l’affetto e l’amore di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa di anniversario verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11,15. ON. FUN. MIOTTO

I familiari ed i parenti tutti la ricordano con affetto ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 19 SETTEMBRE alle ore 10.

ON. FUN. MIOTTO


settembre 2021

NECROLOGI

75

Ringraziamento Ringraziamento I figli con le loro famiglie unitamente ai parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia della Fr. Casanova, DOMENICA 29 AGOSTO alle ore 11.

Giovanni Vernetti

Federico Bigoni (Fede)

Giuseppe Tuninetti

Angelo Mirabella

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 1996 - 2021

Ringraziamento

I nostri occhi non ti vedono più, il nostro cuore sente che sei sempre accanto a noi. Ciao papà.

Ciao Federico, sono trascorsi 25 anni da quando sei partito per quel viaggio senza ritorno. Non passa giorno che io non ti pensi, ti parlo con la voce del cuore, ove custodisco ogni ricordo e ogni istante passato insieme a te. Tu sei la mia dolce stella luminosa, il tuo dolce sorriso rimane impresso nel mio cuore. La tua mamma.

I fratelli Salvatore con Carmela, Maurizio con Patrizia, le nipoti Giusi con Alessandro, Valentina con Andrea, pronipoti, cugini e parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 4 SETTEMBRE alle ore 18.

Tutta la tua famiglia unitamente ai parenti tutti ti ricorda con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 11 SETTEMBRE alle ore 18.

La mamma e tutti i tuoi cari ti ricorderanno durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa dei Tetti Grandi, DOMENICA 3 OTTOBRE alle ore 9.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Francesca Tuninetti in Chicco

Francesco Saverio Simonetti

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Antonio Giusiano

Agostino Audisio

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giuseppina Mattio v. Giardino

Anniversario 1988 - 2021

Anniversario 2009 - 2021

Anniversario 2000 - 2021

Anniversario 1995 - 2021 settembre

Ringraziamento

Non piangete la mia assenza, sentitemi vicino e parlatemi ancora. Io vi amerò dal Cielo, come vi ho amato sulla terra.

Non piangete la mia assenza, sentitemi vicino e parlatemi ancora. Io vi amerò dal Cielo, come vi ho amato sulla terra. La mamma, il papà, la figlia Chiara con la mamma, fratello, sorella, nipoti e familiari tutti, ti ricordano con affetto. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 18 SETTEMBRE alle ore 18.

A quelli che lo conobbero e l’amarono perché rimanga vivo il suo ricordo.

Io vi amerò dal cielo come vi ho amati sulla terra.

Figlia, genero e nipote unitamente ai parenti tutti, ti ricordano con affetto. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 25 SETTEMBRE alle ore 18.

Figlio, nuora e nipote unitamente ai parenti tutti, ti ricordano con affetto. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 25 SETTEMBRE alle ore 18. Questa S. Messa vuole suffragare anche l’anima della moglie CORNAGLIA GIUSEPPINA.

I figli Dario, Carla con il marito Valerio, Marinella con il marito Valerio, i nipoti Elisa con Stefano, Davide con Elena, Daniela e Federico, i pronipoti Riccardo e Bianca, la sorella Teresa e famiglia, cognati, cognate, nipoti, pronipoti e parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Mario Colabello

Palmira Accastello v. Blua

La figlia Maria Grazia Chicco e la famiglia con i parenti tutti, la ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrato nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 1° AGOSTO alle 11,15. Si ringrazia quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Carla Lungo Vaschetti

Maria Elia in Lungo Vaschetti Anniversario 1984 - 2021

Per sempre con noi. I parenti tutti le ricordano con affetto. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Margherita Lungo Vaschetti

Anniversario 2016 - 2021

Ringraziamento

L’amore che ci hai dato non è morto con te, vive nel nostro cuore, nella nostra coscienza. La fede mantiene uniti quelli che la morte separa.

I nipoti Accastello con le rispettive famiglie, le cognate Blua Polonia e Gondolo Anna, i nipoti Blua, nipoti, pronipoti e parenti tutti, ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 22 AGOSTO alle ore 18.

La moglie, il figlio, la nuora, i nipoti ed i parenti tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Villastellone SABATO 28 AGOSTO alle ore 18. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


76 NECROLOGI

settembre 2021

Maria Marvulli in Camisassa

Luigi Gaeta

Teresa Tuninetti v. Triberti

Antonio Tuninetti

Anniversario 2015 - 2021

Anniversario 2019 - 2021

Anniversario 2008 - 2021

Anniversario 2000 - 2021

Il tuo ricordo ci accompagna con l’amore che ci hai donato.

Non muore chi vive nel cuore di chi resta.

A tutti coloro che li conobbero e li amarono rimanga vivo il loro ricordo.

I figli, i familiari e i parenti tutti lo ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti li ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa In suffragio verrà celebrata nella Parrocchia S. Michele di Fraz. Tuninetti DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 10.

I familiari, i parenti e gli amici tutti la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 11. ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Concetta Falco in Fragano

Anna Bonino v. Pelazza

Anna Capello

Leonardo Cipolla Anniversario 2016 - 2021 Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni. I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 19 SETTEMBRE alle ore 18. ON. FUN. MIOTTO

Giovanni Martini

Michelangelo Enria

Anniversario 2004 - 2021

Anniversario 2018 - 2021

Anniversario 2015 - 2021

Anniversario 2020 - 2021

Anniversario 2018 - 2021

Visse per amore della famiglia. Riposa nella serenità del giusto. Rivive nella luce di Dio.

“L’eterno riposo, dona a Lei o Signore…”

A tutti coloro che la conobbero e l’amarono rimanga vivo il suo ricordo.

Nessuno muore se vive nel cuore di chi resta.

Non muore chi vive nel cuore di chi resta.

La nipote Maresa unitamente alla famiglia e ai parenti tutti la ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo SABATO 25 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia S. Giovanni Battista di Racconigi SABATO 11 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 10.

I familiari, i parenti e gli amici la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa di anniversario che sarà celebra nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11.

I familiari ringraziano quanti la ricorderanno nella preghiera.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Andrea Gioannini

Teresina Vartuli v. Sorbara

Antonio Germano Migliore

Franceschina Rossi v. Pittatore

Pietro De Cillis

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari e i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, preghiere, con l’invio di fiori, scritti e parole di conforto.

Nel suo caro ricordo, i familiari commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con preghiere, scritti, parole di conforto, offerte e opere di bene in memoria.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 18.

Commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 12 SETTEMBRE alle ore 11,15.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di B.go San Giovanni DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11. ON. FUN. MIOTTO


settembre 2021

Margherita Busso in Matteoda

Liliana Domanico

Gian Franca Fancellu in Carta

Pasqualina Gagliardi v. Celano – Lina

NECROLOGI

77

Eugenia Gamba v. Donetto

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Commossi per l’affetto e l’amicizia dimostrata alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11,15.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 11 SETTEMBRE alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, preghiere, con l’invio di scritti, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia S. Giovanni Battista di Casalgrasso DOMENICA 26 SETTEMBRE alle ore 10,30.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Giancarlo Gioda

Lorenzo Mana

Margherita Marnetto v. Cocchi

Samuele Racca

Clara Turrini v. Poffa

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 29 AGOSTO alle ore 10.

I familiari commossi per l’affetto, l’amicizia e la stima tributata al loro caro, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore, con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici di borgo Salsasio DOMENICA 29 AGOSTO alle ore 10.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, nell’impossibilità di farlo singolarmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 21 AGOSTO alle ore 18.

La tua solarità e la tua spensieratezza rimarranno per sempre nei nostri occhi. Mamma e papà porgono un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno reso omaggio a Samuele con affetto, partecipando numerosi all’ultimo saluto. La vostra vicinanza al nostro immenso dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile. Un particolare ringraziamento viene rivolto a quanti hanno contribuito con offerte in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa S. Lorenzo Martire di Foresto DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11,45.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, nell’impossibilità di farlo singolarmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Chiesa S. Luca Ev. di Vallongo DOMENICA 5 Settembre alle ore 9,30.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Eugenio Urgnani

Andrea Vitale

Maria Lucia Gioda in Bono - Luciana -

Rinalda Festa n. Cravero

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, fiori, preghiere e parole di conforto.

Commossi per l’affetto e l’amicizia dimostrata al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 29 AGOSTO alle ore 11.

Commossi per l’affetto e la stima dimostrata alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uni al loro immenso dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 10.

I familiari commossi per l’affetto, la stima e l’amicizia dimostrata alla loro cara, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio scritti, fiori, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di borgo S. Bernardo DOMENICA 5 SETTEMBRE alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


laprealpina.com

Giardinaggio

Bricolage

Tempo Libero

Decorazione

CARMAGNOLA (TO)

Via Sommariva, 123/A - tel. 011.9715638 DA LUNEDÌ A DOMENICA 9:00-12:30 / 15:00-19:30

Profile for Redazione Il Carmagnolese

Il Carmagnolese Settembre 2021  

Il Carmagnolese Settembre 2021

Il Carmagnolese Settembre 2021  

Il Carmagnolese Settembre 2021

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded