Page 1

ANNO XXX - NUMERO 316

Autorizzazione Trib. di Torino del 2-10-1991 n. 4377

MENSILE DI CARMAGNOLA, CARIGNANO, RACCONIGI, VILLASTELLONE, POIRINO, CERESOLE E DINTORNI

GENNAIO 2020 Studio Grafico editoriale e pubblicitario Stampa digitale e offset studio@parentesigraphica.com

20.000 COPIE DISTRIBUITE GRATUITAMENTE

DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola - EDITORE Associazione Culturale “Il Carmagnolese” REDAZIONE e SEGRETERIA Via Gardezzana, 26 - 10022 Carmagnola (TO) Tel. e fax 011.9723607 PUBBLICITÀ Tel. 339.2121480 - INTERNET redazione@ilcarmagnolese.it - www.ilcarmagnolese.it

Intervista a tutto campo al sindaco Ivana Gaveglio

CARMAGNOLA e il 2020 CHE VERRÀ Francesco Rasero – Piergiorgio Sola

«Il mio primo pensiero per il 2020 è che i carmagnolesi onesti devono poter vivere in una città tranquilla: le Istituzioni a Carmagnola si adoperano per il rispetto della legalità, anche pagando un prezzo alto. Noi prendiamo le distanze dalla politica compiacente, restando al fianco e al servizio dei cittadini, tutti». Parte dall’attualità il sindaco Ivana Gaveglio per tracciare un quadro di quello che sarà per la sua Amministrazione l’anno appena iniziato. «A livello politico-amministrativo, proseguiremo con lo sviluppo del nostro programma», aggiunge, sfogliando il fascicolo del Documento di programmazione 2020-2022 approvato dalla Giunta a ridosso del Natale. «La prima cosa, che mi rende molto orgogliosa, è la piena digitalizzazione di tutti gli atti pubblici comunali, che dal 1° gennaio mandano “in pensione” la versione cartacea -dichiara- Un altro impegno per noi prioritario resta il contenimento della spesa, per aumentare l’efficienza e recuperare produttività. In altre parole, andremo a spendere i soldi dove servono davvero, erogando i servizi utili ma razionalizzando i costi complessivi». Parte poi un dettagliato elenco di obiettivi e interventi che la Giunta Gaveglio ha segnato sulla propria agenda 2020. «Gli ultimi mesi dello scorso anno ci hanno ricordato l’importanza della Protezione Civile e della prevenzione dei rischi idrogeologici, anche attraverso la comunicazione con i cittadini. Ci sono poi le scuole e i giovani, con tante iniziative sia a livello formativo che legate alla pratica sportiva. Senza dimenticare i tanti lavori pubblici in programma: dalle manutenzioni stradali alla mensa scolastica per il III comprensivo, dalla riqualificazione delle aree mercatali e commerciali al recupero del timpano della chiesa di Sant’Agostino, fino a progetti ancora in fase di studio, come un’ulteriore pista ciclabile, che colleghi il centro al borgo di San Bernardo». Ci sono poi opere che non dipendono direttamente dal Comune di Carmagnola, ma di vitale importanza per i cittadini e sulle quali Carmagnola deve avere un forte “peso” territoriale, giocando appieno il suo ruolo sul piano politico. Tra queste, il nuovo ospedale unico: il progetto di realizzarlo tra Trofarello e Moncalieri è ancora in piedi? «Ufficialmente non ci sono ancora novità, ma sia l’assessore regionale Icardi che direttamente il presidente Cirio si sono

sbilanciati in merito a una revisione del progetto -spiega il sindaco- Io ho parlato con Icardi e l’ho informato sulla situazione e sulla posizione di Carmagnola e del territorio. Continueremo a lavorare all’interno dell’Assemblea dei sindaci dell’Asl per trovare una soluzione unitaria: si tratta di tanti soldi, che vanno investiti nel modo migliore possibile, mentre la proposta della precedente Giunta regionale presentava troppi punti interrogativi». Un’altra “grande opera” per Carmagnola, sicuramente, è la realizzazione delle infrastrutture per la viabilità, a partire dalla tangenziale nord-est. «La realizzazione di una viabilità alternativa è l’unica vera soluzione al problema del traffico e dell’inquinamento atmosferico, pur non mancando progetti ambientali di valore come il bosco urbano o il Pums, piano urbano della mobilità sostenibile. Rispetto alla tangenziale, mi auguro di poter procedere compatti anche nel 2020, sia a livello di forze politiche locali che di Enti territoriali, per sollecitare Roma». Il territorio sta vivendo anche un’emergenza a livello occupazionale… «Anche su questi temi, il Comune non può agire direttamente, ma deve fare “sistema” insieme alle altre Istituzioni. Per questo, ad esempio, sosteniamo la proposta del presidente regionale Cirio di dichiarare lo stato di calamità per quanto riguarda il lavoro». Ma il progetto di insediamento della logistica Lidl va avanti? «Assolutamente sì: so che si erano dati il 2021 come obiettivo, quindi quest’anno sarà decisivo. Nel frattempo abbiamo già lavorato anche sulle opere di compensazione, approvando nuove aree verdi e il potenziamento del bosco del Gerbasso». In conclusione, cosa augura il sindaco alla città e ai carmagnolesi per questo 2020? «Auguro che tutti trovino la voglia e gli stimoli per parlare bene della propria bella città, sentendosi orgogliosi di essere di Carmagnola. Noi, come Amministrazione, abbiamo lavorato tanto, dando tutte le nostre energie: spero che i miei concittadini apprezzino e siano contenti».

CARMAGNOLA V ia T orino , 5 T el . 011.9712931 PIOBESI T.SE T el . 331.8024940 RACCONIGI T el . 346.2232358


VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

AFFITTA AFFITTA VIA MURATORI

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

parteMURATORI bassa in spelnVIA

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

APPARTAMENTO APPARTAMENTO VIA MURATORI

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

parteMURATORI bassa in spelnVIA

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

VENDITA VENDITA

VENDITA VENDITA

B.CAVALLINO parte bassa in spelnB.CAVALLINO

VIA MURATORI parte bassa in spelnVIA MURATORI

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

APPARTAMENTO APPARTAMENTO B.CAVALLINO

AFFITTA AFFITTA VIA MURATORI

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

APPARTAMENTO APPARTAMENTO

B.CAVALLINO parte bassa in spelnB.CAVALLINO

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

parteMURATORI bassa in spelnVIA

parte bassa in spelnB.CAVALLINO

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

APPARTAMENTO APPARTAMENTO VIA MURATORI

parte bassa in spelnB.CAVALLINO dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

Ag. XXXXX CITTÀ Via Xxxxxx Xxxxx, XX Via Xxxxxx Xxxxx, XX Ag. XXXXX CITTÀ Tel.XXX/XXXXX - XXXXXXXX xxxxxxxxx@gabetti.it Tel.XXX/XXXXX - XXXXXXXX xxxxxxxxx@gabetti.it

www.gabetti.it

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO

parte bassa in spelnVIA MURATORI dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e Solo referenziati moto Solo referenziati

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00

dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

VENDITA VENDITA B.CAVALLINO parte bassa in spelnB.CAVALLINO dida villa proponiamo parte bassa in spelnunità immobiliare di dida villaristrutturata proponiamo 160 mq. unità immobiliare di terrazzo di copertura 160 mq. ristrutturata panoramico p.auto e terrazzo moto di copertura panoramico p.auto e moto

Euro 000.000,00 Euro 000.000,00


il Carmagnolese

gennaio 2020

3

SUCCEDE in città

Più controlli e spazzamenti, soprattutto in centro, e una nuova area cani

Pampaloni: “più pulizia e un risparmio per il Comune”

SPAZZAMENTO MANUALE NUOVO APPALTO RIFIUTI: obiettivo pulizia della città in centro fino al 2022

Francesco Rasero

Lo spazzamento manuale in centro sarà attivo fino a tutto il 2022, gestito direttamente dal Comune. La Giunta Gaveglio ha infatti confermato il servizio, avviato in via sperimentale dal gennaio 2017. Riguarderà le seguenti vie o piazze: Antichi Bastioni
, Avvocato Ferrero
, Balme, Baravalle, Bellini, Berti, Bertini
, Bobba, Boselli, Bra, Cantù, Carducci, Carena
, Cavalli
, Cavassa, Cellini
, Delle Cherche
, Conte di Carmagnola
, Cornaglia, Dante, Donatori di sangue, Donizzetti
, Duse
, Ex Internati, Galimberti
, Garavella, Gardezzana, Garibaldi, Granaglie
, Lagnasco, Lionne, Lomellini, Manzoni, Marconi, IV Martiri
, Matteotti, Mazzini
, Menocchio
, Milanesio di Coassolo, Ospedale, degli Orti
, Peyla, Del Popolo, Porta Zucchetta, Provvidenza
, Rabbiotto
, Raineri, Rossini, Sacchirone
, San Benedetto, San Bernardino, San Gerolamo, San Giacomo, Sant’Agostino, Sant’Antonio,

Santarosa
, Serratrice, Spanzotti
, Tasso (Pipino), Trenta Aprile, Valobra
, Verdi
, Vittorio Veneto. Inclusi anche i giardini Unità d’Italia, del Castello e viale Ex Internati. «Grazie a questo progetto, oltre ad avere un centro cittadino decisamente più pulito, sono stati intensificati i controlli sugli abbandoni e gli errati conferimenti dei rifiuti; sono diminuiti i rifiuti domestici o di attività commerciali nei cestini getta-carta stradali ed è stato possibile avviare la raccolta differenziata negli spazi pubblici -commenta l’assessore all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni, soddisfatto anche per l’aspetto economico dell’intera operazione- Il servizio ha un costo previsto di 34 mila euro all’anno, mentre l’eliminazione dall’appalto generale del Consorzio Chierese ha consentito un risparmio di circa 64 mila. Non dimentichiamo inoltre che il personale utilizzato nel servizio proviene da cantieri di lavoro per disoccupati e inserimenti lavorativi».

RIMBORSI TARI PER MILLE FAMIGLIE CARMAGNOLESI Rimborsi sulle bollette Tari (tariffa rifiuti) a dicembre per un migliaio di carmagnolesi, per un totale di circa 130 mila euro. Il Consorzio Chierese per i Servizi ha infatti rivisto le proprie banche dati, aggiornando nuclei familiari, metrature ed errori di conteggio, grazie alle segnalazioni degli utenti e ad una specifica attività di accertamento realizzata dal Comune di Carmagnola. «In seguito a questo aggiornamento, è stato possibile ricalcolare con esattezza gli importi dovuti per gli anni dal 2014 al 2017, facendo emergere diverse utenze che avevano versato più del dovuto», spiega l’assessore all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni. Le circa mille famiglie hanno ricevuto una comunicazione da parte del Comune, contenente l’indicazione del credito spettante e la richiesta di un Iban, non essendo tecnicamente possibile il conguaglio in bolletta.

Entra in vigore a gennaio il nuovo appalto per la gestione dei rifiuti a Carmagnola e in tutto il territorio del Consorzio Chierese per i Servizi, affidato alla ditta DeVizia. Se il servizio di raccolta porta a porta non subisce sostanziali variazioni rispetto al passato, le novità principali riguardano la pulizia della città e i costi. «Nel revisionare l’appalto prima di andare in gara, abbiamo voluto cambiare marcia per quanto riguarda la pulizia di tutta Carmagnola -sottolinea l’assessore all’igiene urbana, Massimiliano PampaloniIn particolare, abbiamo ottimizzato le zone, con un cronoprogramma già definito, e introdotto un sistema di controlli puntuali, più efficace rispetto ai metodi adottati in passato. In pratica, ora, sappiamo ogni giorno quali aree devono essere pulite e potremo effettuare verifiche a campione». Aumentano in modo considerevole anche le frequenze di spazzamento da parte della ditta nel centro storico: per via Valobra e dintorni, da adesso, la spazzatrice manuale passerà una volta a settimana sotto i portici e sui marciapiedi, rispetto alle sei volte all’anno previste finora. «Nel giro di pochi mesi avremo un centro più pulito che mai», promette Pampaloni. L’assessore, inoltre, punta

sul coinvolgimento dei “volontari” che percepiscono il reddito di cittadinanza per aumentare lo spazzamento manuale su via San Francesco di Sales e via Torino, estendendo così il servizio già confermato per il centro storico. In primavera verrà poi resa operativa una nuova area cani, sotto il cavalcaferrovia di via Cavalcavia, che si aggiunge a quelle già attive in via Avvocato Ferrero, via Pascoli e via Don Milani e che sarà pulita settimanalmente. Per quanto riguarda gli altri servizi, invece, viene potenziata la raccolta degli ingombranti, che passa da 11 a 14 ritiri all’anno (a domicilio, chiamando il numero verde), in modo da ridurre la lista e il tempo di attesa. Aggiunta anche una raccolta sfalci, nel mese di novembre, in seguito a molte richieste da parte della popolazione. Confermati tutti gli altri servizi, compresa l’area per il conferimento gratuito dei pannolini in via Monteu Roero. «In tutto questo, grazie al ribasso d’asta offerto dalla ditta e alle ottimizzazioni nei servizi, risparmieremo circa 100 mila euro all’anno -conclude Pampaloni- Pertanto ci aspettiamo di poter ritoccare nuovamente verso il basso la Tari, fin dalle prossime bollette».

ABBIGLIAMENTO UOMO-DONNA JEANSERIA

C C

SALDI

GIULIA VALLI

DAL 1971

Piergiorgio Sola

webb&scott co.

Via Valobra 134

MARLBORO CLASSICS - Via Gardezzana 59

CARMAGNOLA Tel. 011.97.13.213 - www.corradocarmagnola.it

TENDE ESTATE INVERNO - TENDE PER INTERNI - BIANCHERIA PER IL LETTO

FIX DESIGN & CO.


4

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Resta intanto ancora sconosciuto il destino futuro dell’area «amministriamo quotidianamente con attenzione le risorse dei cittadini»

LA VENDITA DELL’EX MATTATOIO: le precisazioni MACELLO nel mirino del Pd dell’assessore Cammarata Francesco Rasero

centro estetico ITALIANO PIEMONTESE

Natale e ormai alle spalle! PENSA allla tua

Linea!

fino a -5KG // 5 settimane 10 trattamenti a 200€ fino a -10KG // 10 settimane 20 trattamenti a 300€

fino a -15KG //15 settimane 30 trattamenti a 450€ I nostri trattamenti: Conchiglia Cocoon, Fisikcelluderm, Fasce localizzate, Massaggio manuale, Pressomassaggio ed Elettrostimolazione. L’offerta prevede: Consulenza, scheda alimentare, controllo peso e controllo misure.

altro lotto di asfaltature. Ma il risultato non cambia. Questa Amministrazione vende un immobile vetusto per acquistarne e ristrutturarne un altro. E asfalta le strade: non solo riempiendo alcune buche, come qualcuno ha scritto, bensì mettendo in sicurezza le nostre tante, troppe strade che abbiamo ereditato in condizioni disastrose. Proprio perché abbiamo una visione del futuro, amministriamo quotidianamente con attenzione le risorse dei cittadini, nel rispetto del mandato elettorale ricevuto.

Mutuo da 150 mila euro con il Credito Sportivo

A NUOVO TRE PIASTRE SPORTIVE Piergiorgio Sola

Approvati dalla Giunta comunale i lavori per riqualificare tre piastre sportive polivalenti presenti sul territorio di Carmagnola. Si tratta dell’impianto nei pressi degli edifici scolastici del centro, delle strutture presenti nel parco comunale di Cascina Vigna e di quelle all’interno dell’area verde in via Tumedei Casalis (zona “Puffi”). Si tratta di impianti utilizzabili gratuitamente per lo svolgimento di attività-ludico sportiva, saltuariamente impegnate anche dal Comune stesso per altre attività legate a manifestazioni. Gli interventi di riqualificazione alle piastre sportive carmagnolesi avranno un costo complessivo di 150 mila euro e verranno realizzati grazie a mutui agevolati tramite i bandi “Sport Missione Comune” dell’Istituto di Credito Sportivo. In particolare, i lavori alla Vigna avranno un costo di 39 mila euro più Iva mentre quelli ai giardini comunali e quelli ai Puffi di 37 mila euro più Iva cadauno, oltre ai costi per progettazione, oneri di sicurezza e imprevisti. Non sono previste opere strutturali o nuovi impianti, ma le tre piastre subiranno un intervento completo di manutenzione straordinaria.

Trattamenti viso NUOVA FORMULA DI BELLEZZA

Trattamento d’urto: 40€

( radiofrequenza con acido ialuronico bisabololo - ossigeno) PROVA TRATTAMENTO: 25€ PERCORSO 5 + 1 OMAGGIO: 200€ Pulizia viso: 20€

EPILAZIONE LASER Per i nuovi clienti

Una zona corpo: 27€ Baffetti: 10€

la prima seduta di epilazione

costa la metà! CERETTA

MASSAGGI

55 minuti: 30€ 30 minuti:20€

Gamba completa + inguine: 20€ Mezza gamba + inguine: 14€

Spa* Un’ora / 2 persone: 15€ Due ore / 2 persone: 29€ Massaggio di coppia: 50€

MANICURE & PEDICURE

Manicure: 12€ Pedicure: 20€ * Telefona al Tel.0172495375 Semipermanente: 20€

La promozione è valida per un periodo limitato

Riceviamo dall’assessore Alessandro Cammarata e pubblichiamo: In riferimento all’alienazione dell’edificio in cui insisteva il mattatoio di Carmagnola, vorrei fare alcune considerazioni. Da quando ci siamo insediati, abbiamo sempre cercato di razionalizzare le spese correnti e investire in opere importanti. Basti pensare a tutti gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici comunali, in alcuni casi già terminati, che porteranno risparmi al Comune sul costo delle utenze (luce, riscaldamento, ecc). Lo stesso ragionamento lo stiamo facendo con i magazzini comunali. Attualmente ne affittiamo due, da 20 anni, per un costo di affitto di circa 40 mila euro all’anno. Pertanto abbiamo acquistato un magazzino e ora procederemo alla sua ristrutturazione. Il costo totale dell’operazione porterà risparmi su spesa corrente di circa 20 mila euro all’anno (il costo del mutuo più la spesa di ristrutturazione saranno la metà del costo che attualmente si paga per gli affitti ). Avremo voluto usare i proventi dell’alienazione dell’ex mattatoio per questa iniziativa, ma i tempi non ce lo hanno permesso. Quindi abbiamo deciso di accendere un mutuo per l’acquisto e la ristrutturazione del magazzino, mentre con una parte dei proventi delle alienazioni faremo partire un

Dimagrimento Snellimento Estetica

Partito Democratico all’attacco sulla vendita dello storico macello comunale di via San Francesco di Sales per finanziare (anche) asfaltature e manutenzioni straordinarie. «Non è accettabile vendere un “gioiello di famiglia” per fare spese di questo genere -è l’accusa lanciata dal consigliere Emilio Gamna- Quei soldi dovevano essere usati per realizzare qualcosa di altrettanto duraturo nel tempo, facendo investimenti a lungo termine». La Giunta Gaveglio ha invece deciso di Emilio Gamna destinare gran parte dei proventi della vendita all’asta dell’ex mattatoio (circa 690 mila euro) a interventi sulla viabilità, in particolare a un nuovo lotto di asfaltature (dal valore stimato in 420 mila euro), nonché le manutenzioni straordinarie al centro d’incontro “Bruno Longo”, alla riqualificazione dei marciapiedi di via Torino e a manutenzioni al parco della Vigna, oltre a 100 mila euro per potenziare la videosorveglianza sul territorio comunale. «Questi sono interventi che portano facile consenso, ma tra qualche anno tutti questi lavori saranno per forza da rifare. E non avremo un altro macello da vendere», prosegue Gamna. In aula, durante la discussione in merito all’ultima variazione al bilancio 2019, i consiglieri Pd hanno anche criticato la cifra a cui è stata messa in vendita la struttura: «Un prezzo decisamente più basso rispetto alle basi d’asta del passato». Le critiche sono state respinte al mittente dall’Amministrazione, che ha innanzitutto sottolineato come le richieste fatte dalle passate Giunte per la vendita dell’ex macello, anche superiori ai due milioni di euro, avessero finora portato soltanto a gare andate deserte. Inoltre è emerso un vincolo come “bene di interesse culturale” da parte della Soprintendenza, che ha chiesto la salvaguardia di alcune strutture storiche, facendo così scendere il valore totale dell’operazione immobiliare. Il vecchio mattatoio civico risale infatti a inizio Novecento e sorge su un terreno di circa 5 mila metri quadrati, in posizione centralissima. Da Piano regolatore, l’area può avere sia destinazione residenziale che commerciale e servizi. Al momento non si sa ancora cosa potrà insediarsi, nonostante le tante voci che parlano di nuovi alloggi, uffici, negozi o addirittura di una clinica o un ulteriore centro commerciale.

La SPA si trova a Roreto (Bra) e comprende: piscina, vasca idromassaggio, sauna finlandese, bagno turco e molto altro.

CARMAGNOLA, Via Sommariva 31/3 Tel. 011 97 71 745 | www.sanybei.com


il Carmagnolese

gennaio 2020

Incluse nell’elenco via Sommariva e piazza Berti

SUCCEDE in città

Interventi necessari dopo il maltempo di novembre

PULIZIA STRAORDINARIA ASFALTATURE: approvato il terzo lotto per rii e canali Piergiorgio Sola

Approvato il terzo lotto di asfaltature straordinarie per le strade comunali, con un investimento di 350 mila euro da parte dell’Amministrazione Gaveglio. A essere interessate dai lavori saranno le seguenti strade: via Sommariva (la strada di grande comunicazione che porta verso Sommariva del Bosco, Bra e Alba), piazza Berti (nel centro storico), via Bellino (che collega frazione San Michele con borgo Salsasio), via Maira (tra Motta e Corno), via Vescovo Sola e via Murina (a San Bernardo), via Barchero (in campagna, nei pressi di frazione Casanova), oltre alla zona residenziale di via Busca e vicolo Moneta, che collega i parcheggi dell’area nord-est con il centro. «Uno degli obiettivi principali di questa Amministrazione è salvaguardare l’incolumità pubblica, anche garantendo la buona percorribilità stradale, intervenendo quando sono presenti fenomeni di degrado dell’asfalto e della segnaletica - commenta l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata- Purtroppo ultimamente, per problemi legati al rispetto dei vincoli di finanza pubblica, sono stati ridotti al minimo gli interventi di manutenzione ed è venuta a crearsi una situazione di notevole degrado, come si evince dalle sempre maggiori segnalazioni pervenute dal Comando dei Vigili urbani, dall’Urp e dalla stessa Ripartizione Lavori Pubblici». Le asfaltature rientrano nel progetto generale di manutenzione straordinaria delle strade e della viabilità cittadina, finanziato con fondi comunali derivanti da alienazioni. Un ulteriore lotto di tale progetto verrà quindi previsto nel bilancio 2020.

5

Interventi straordinari di pulizia per rii e canali sul territorio carmagnolese sono stati effettuati nelle scorse settimane, come ulteriore misura di prevenzione contro le alluvioni dopo gli eventi meteorologici di fine novembre. In particolare, su ordinanza del sindaco Ivana Gaveglio, sono stati puliti il rio Corno, nei punti cruciali dove le esondazioni possono mettere a rischio abitazioni, stalle e altri manufatti nelle frazioni Motta e Corno; il rio Ceresole, nel tratto da via Ponte Rotto fino a Strada vecchia di Ceresole, a tutela innanzitutto di Santa Rita e zone limitrofe; il rio San Pietro, da Strada vecchia di Ceresole fino ai Cavalleri e Fumeri, e il rio Cocchi, in particolare nelle zone limitrofe alle cascine Savarino, Sturiaca e Servirola. È stato realizzato inoltre un

accurato intervento di pulizia dei fossi e dei canali ai Tetti Grandi e in via Braida, nei pressi delle strade chiuse in quei giorni per allagamenti. «La presenza diffusa di arbusti ostruiva in parte i rii, impedendo il regolare deflusso delle acque: per questo si è provveduto alla pulizia, con taglio della vegetazione e la rimozione di ramaglie e tronchi che invadevano le sponde e l’alveo -sottolineano dal Comune- Questi interventi

Riccardo Gandiglio

sono stati realizzati intervenendo in particolare sui tratti dei corsi d’acqua che hanno esondato, primi fra tutti il rio Ceresole e il rio Corno». In parallelo, il Comune ha provveduto (in economia o con il ricorso a ditte locali specializzate) al ripristino delle buche e avvallamenti presenti sulla viabilità principale e secondaria, sempre causati dal maltempo di fine novembre.

Addio a MARGHERITA BARAVALLE

Al momento di andare in stampa, la Redazione de “Il Carmagnolese” ha appreso della scomparsa di Margherita Baravalle, per decenni importante figura all’interno del Comune di Fognature più efficienti in frazione Gaidi: questo l’obiettivo dell’intervento da 80 mila euro approvato dalla Carmagnola (di cui è stata anche vice segretario). Da oltre Giunta comunale a fine dicembre, per riqualificare la stazione di pompaggio delle acque nere a servizio della borgata. I lavori si sono resi necessari per poter consegnare anche quell’impianto all’Acea Pinerolese vent’anni era anche al vertice del Coordinamento nazionale Spa, gestore del sistema fognario comunale. Gli interventi di miglioria includono la sostituzione delle pompe, il rifacimento del quadro elettrico e l’adeguamento della vasca. «A oggi, il pessimo funzionamento per la canapicoltura, a fianco dell’ex sindaco Felice Giraudo; della stazione di pompaggio provoca frequenti problemi di fuoriuscita di liquami, dovuti al blocco delle pompe, con conseguenti problemi sulla popolazione di carattere igenico-sanitario e un notevole dispendio attualmente ricopriva la carica di presidente dell’Associazione economico dovuto agli interventi di pulizia -sottolineano dal Comune- Questo intervento dovrebbe Assocanapa. consentire di risolvere il problema in modo definitivo».

LAVORI ALLE FOGNATURE DEI GAIDI

Scuola dell’infanzia Madre Lidia Avalle Sono benvenuti bimbi e bimbe dai 24 ai 36 mesi Il personale educativo laico specializzato sarà felice di accogliere i vostri piccoli pulcini ORTO DIDATTICO E GIARDINAGGIO, ED. MOTORIA, ZUMBA KIDS MINI ATLETICA, ED. MUSICALE, MINI CHEF, CREATIVITÀ E PITTURA, INGLESE, INFORMATICA, PREPARAZIONE ALLA SCUOLA PRIMARIA

Via del Porto, 117 - Carmagnola / San Bernardo - Per info: 011.9716117


il Carmagnolese

gennaio 2020

SUCCEDE in città

7

Interessata un’area lungo via Almese, nel nord-est della città Avviata a dicembre una campagna civica di auto-monitoraggio

BOSCO URBANO, CHE ARIA TIRA A CARMAGNOLA? al via la forestazione I dati restano negativi Riccardo Gandiglio

È iniziato lo scorso 12 dicembre l’intervento di forestazione di circa 1.000 alberi nel Comune di Carmagnola, risultato di un’importante collaborazione tra il Comune ed E.On Energia, realizzato con il supporto tecnico di AzzeroCO2. L’intervento si inserisce nel più ampio progetto “Boschi E.On”, iniziativa di riforestazione tra le più significative e ambiziose realizzate in Italia, che ha già portato alla piantumazione di circa 85 mila nuovi alberi in tutta la penisola. L’attività di forestazione interesserà un terreno di circa un ettaro lungo via Almese, che confina con un breve tratto di via Valperga, nella zona nord-est di Carmagnola. Si tratta di un’area ex agricola, attualmente incolta, a qualche centinaio di metri in linea d’aria dalla Teksid e via Torino, tra i punti con maggiore produzione di polveri sottili e anidride carbonica. Azzero CO2, la ditta legata a Legambiente e Kyoto Club, si occuperà della piantumazione e della manutenzione del nuovo parco verde per un biennio. «L’intervento è a costo zero per le casse comunali, dato che i fondi dello sponsor coprono dall’acquisto degli alberi alla preparazione del terreno e alla piantumazione, oltre alla manutenzione del bosco

per due anni, incluse irrigazione e potatura» –spiega l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata. L’accordo prevede anche attività con le scuole e le associazioni del territorio. Le piante saranno tutte di specie autoctone e una recinzione delimiterà l’area. In futuro, il bosco potrebbe in parte trasformarsi in parco cittadino, con panchine, percorsi interni e giochi per bambini. Un ulteriore intervento parallelo, sempre incluso nella sponsorizzazione di E.On Energia, ma che sarà realizzato in primavera, riguarderà inoltre la riqualificazione di alcune alberate anche nei viali del centro cittadino.

Francesco Rasero

La Città metropolitana di Torino e Arpa Piemonte hanno presentato nelle scorse settimane il report “Uno sguardo all’aria 2018”, rapporto annuale sulla qualità dell’aria e l’inquinamento atmosferico. Per quanto riguarda Carmagnola, si registra il lieve miglioramento di alcuni parametri, ma quella cittadina resta la situazione più critica a livello di inquinamento atmosferico di tutta la Provincia (al di fuori della città di Torino) con 69 sforamenti nel corso di un anno dei limiti di legge per la tutela della salute umana. “La qualità dell’aria in generale nel territorio della Città metropolitana di Torino è migliorata rispetto agli anni precedenti, ma per alcuni inquinanti l’attenzione è ancora alta -è la sintesi del documento– Le misure di risanamento risultano efficaci ma occorre fare ancora di più”. Sul tema, a dicembre, è intanto partita la campagna di auto-monitoraggio “Che aria tira a Carmagnola?”, promossa dal Comitato Torino Respira in collaborazione con Legambiente Il Platano,

l’associazione Karmadonne e Comitato Salsasio Vivibile. È stato chiesto il coinvolgimento diretto dei cittadini nell’acquisto e nell’installazione in svariati punti della città di campionatori in grado di rilevare la concentrazione di biossido di azoto, uno degli inquinanti dell’aria che può provocare seri effetti negativi sulla salute. «Si tratta di provette in plastica, che possono essere facilmente installate dalle persone presso la propria abitazione, le scuole, il posto di lavoro o altro luogo pubblico -spiegano i promotori- I campionatori saranno distribuiti a gennaio a chi ha già dato la propria adesione, per essere installati nel mese di febbraio. Passato un mese, verranno ritirati e riportati al Comitato, che si occuperà di inviarli a un laboratorio per le analisi e di curare l’interpretazione, la presentazione e la diffusione dei risultati, ad aprile». Per ulteriori informazioni, inviare un’email a legambiente.ilplatano@gmail.com o telefonare al numero 347-2727824 (Valentina).

NUOVA CICLABILE, pronto il primo tratto La prima parte della nuova pista ciclabile di Carmagnola Sud è realtà. Sono infatti giunti a conclusione i lavori per la creazione del collegamento tra piazza XXX aprile (stazione) e gli impianti sportivi di piazza Olimpiadi. Il secondo tratto -da via Anna Frank fino a borgo San Giovanni- verrà invece ultimato in primavera. Dopo alcune settimane di scavi -che in via Sella hanno portato anche alla distruzione dei marciapiedi esistenti con abbattimento degli olmi siberiani presenti nell’area- la ciclabile è stata ultimata con la posa dell’apposito bitume di colore rosso per rendere la pista più visibile e la tracciatura della segnaletica, che indica le corsie riservata alle biciclette.


8

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Voto all’unanimità da parte del Consiglio comunale In arrivo 175 mila euro per biodiversità e prevenzione alluvioni

Cittadinanza onoraria LANCA DI SAN MICHELE, a LILIANA SEGRE finanziata la riqualificazione Riccardo Gandiglio

Il Consiglio comunale ha votato all’unanimità una mozione per il conferimento della cittadinanza onoraria di Carmagnola alla senatrice Liliana Segre, sopravvissuta all’orrore dei campi di sterminio nazisti e oggi costretta a vivere sotto scorta per le minacce e gli insulti ricevuti online. «Un voto anche in memoria dei carmagnolesi di origine ebraica vittime della Shoah», ha sottolineato al termine di un appassionato intervento Sergio Lorenzo Grosso, capogruppo del Movimento 5 Stelle, primo firmatario del documento. «Segre è un simbolo per tutti i popoli della Terra che lottano contro regimi autoritari», ha aggiunto il consigliere Alberto Albani (Forza Italia), ricordando l’attuale situazione dei curdi in Turchia e quella ad Hong Kong. Anche il Partito Democratico, sia con il segretario cittadino Federico Tosco che per bocca del consigliere Emilio Gamna, ha da subito sostenuto la mozione. Liliana Segre -nata a Milano nel 1930 in una famiglia ebrea- è una superstite dell’Olocausto e testimone della Shoah italiana. Nel 2018 è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Espulsa da scuola a 8 anni, a causa delle leggi razziali fasciste, il 30 gennaio 1944 venne deportata al campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau, dove fu separata dal padre, che non rivide mai più. Anche i nonni sono stati deportati e uccisi. Lei fu invece costretta per un anno ai lavori forzati; nel gennaio 1945 affrontò la “marcia della morte” verso la Germania, prima di essere liberata dagli Alleati il 1° maggio di quell’anno. Dei 776 bambini italiani deportati ad Auschwitz, fu tra i soli 25 sopravvissuti.

Francesco Rasero

Sono in arrivo circa 175 mila euro dalla Regione Piemonte per la riqualificazione della Lanca di San Michele, nel tratto del fiume Po compreso tra Carmagnola e Carignano. Obiettivi: l’incremento del potenziale di biodiversità e il miglioramento della funzionalità fluviale. «Questi interventi aumentano la capacità di fiumi e laghi di resistere alle precipitazioni eccessive che spesso sfociano nelle esondazioni -sottolinea l’assessore regionale all’ambiente, Matteo Marnati– Si tratta di un mix tra riqualificazione estetica e prevenzione e rientra tra gli interventi strutturali che riguardano strettamente la difesa del suolo». I fondi regionali serviranno infatti a effettuare

operazioni di gestione della vegetazione fluviale di tipo conservativo, ri-vegetazione, rimboschimento, taglio di alberi che creano rischi, apertura di vecchi rami di fiumi da riattivare in caso di piena, individuazione di “aree di laminazione” dove la piena stessa possa sfogarsi fuori dai centri abitati. Il contributo arriva grazie a un progetto presentato dall’Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese con la Città Metropolitana di Torino e i Comuni di Carignano e Carmagnola. Altri 95 mila euro andranno, tra gli altri, all’Ente di gestione delle Aree protette del Monviso per la riqualificazione di aree demaniali sempre sull’asse del fiume Po, nei Comuni di Faule e Casalgrasso.

Il Comune vorrebbe gestire direttamente il servizio

BOLLETTE TARI IN RITARDO, Consorzio sotto accusa

Piergiorgio Sola

Consorzio Chierese per i Servizi sotto accusa in Consiglio comunale. Il Movimento 5 Stelle ha infatti sottolineato i ritardi nella bollettazione della Tari 2019, e l’Amministrazione comunale non ha potuto che riportare il problema a Chieri: «Il Consorzio, cui abbiamo girato l’interpellanza, ha risposto che si è trattato di un disservizio causato da un’azienda terza, cui era stato esternalizzato il servizio, e che si è verificato in tutti i 19 Comuni serviti -ha dichiarato l’assessore all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni– Ci è stato ricordato che non sono comunque previste more o sanzioni per chi ricevesse

in ritardo il modello di pagamento, ma il mancato ricevimento non giustifica dal non pagare la Tari». Pampaloni ha però annunciato che il Comune di Carmagnola sta cercando di riportare in house tutto il servizio di bollettazione («studiando magari una formula più al passo con i tempi rispetto all’invio di lettere che non arrivano») anche per avere controllo diretto sul flusso di cassa dei pagamenti. Critiche al Consorzio sono quindi giunte anche dal capogruppo grillino, Sergio Lorenzo Grosso, che ha proposto al Comune di inserire penali per il Consorzio Chierese in caso di ulteriori disservizi.

VIA SOMMARIVA, 35/1 A CARMAGNOLA - Tel. 011/97.21.086 - Cell. 366/8227832 - officinaamica@officinaamica.it

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!


il Carmagnolese

gennaio 2020

SUCCEDE in città

9

Il futuro dello stabilimento discusso in Consiglio comunale Progetto dell’Assessorato alle Politiche sociali

EX BISCONOVA: MINI-DORMITORIO COMUNALE una decisione nel 2020? per i senzatetto F. Ras.

Saranno prese con l’inizio del nuovo anno le decisioni ufficiali sul futuro dello stabilimento ex Bisconova di San Bernardo, che rischia di chiudere lasciando a casa 22 lavoratori del territorio carmagnolese. Le prospettive, paiono sempre meno rosee, anche se il lavoro non manca. Ma l’attuale proprietà -il gruppo laziale Montebovi- avrebbe parecchi vantaggi (innanzitutto economici) a trasferire in centro Italia l’intera produzione, come sottolineato in Consiglio comunale dal sindaco, Ivana Gaveglio. «La Montebovi sta valutando lo spostamento della produzione da Carmagnola a uno stabilimento in Lazio, di loro proprietà (a differenza della sede ex Bisconova, che è in locazione), dove hanno spazio libero per ospitare la linea oggi attiva a San Bernardo -ha dichiarato il sindaco davanti ai consiglieri, in risposta a un’interpellanza del Partito Democratico- Dal loro punto di vista si tratterebbe solo di una rilocalizzazione, con evidenti vantaggi dal punto di vista economico, ma per la nostra città sarebbe un brutto colpo, dal punto di vista occupazionale oltre alla perdita di un pezzo di storia». In caso di rilocalizzazione, ai lavoratori carmagnolesi verrebbe offerta la possibilità di mantenere il posto di lavoro in caso di trasferimento, ma si tratta di un’ipotesi di difficile attuazione per la quasi totalità delle famiglie coinvolte. «Dalla proprietà si sono dimostrati disponibili al dialogo ma anche chiari e realisti; io ho ricordato loro di seguire le procedure, tenendo informati i sindacati. Di più, come Comune, non possiamo fare, se non seguire l’andamento della vicenda», ha sottolineato il primo cittadino. Gaveglio si è quindi recata all’Assessorato del Lavoro della Regione, per chiarire quali strumenti e ammortizzatori sociali potrebbero essere attivati in caso di chiusura, ricevendo rassicurazioni in merito, con tre anni di sostegno (sotto varie forme) per i lavoratori. «Una situazione poco rassicurante, anche se capiamo che la questione non dipenda dall’Amministrazione comunale -ha sottolineato Federico Tosco, segretario cittadino del Pd- Resta l’amaro in bocca, per tutti i lavoratori coinvolti e per la città».

Piergiorgio Sola

Per offrire rifugio ai senzatetto, soprattutto nel periodo invernale, l’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Carmagnola sta cercando di realizzare, entro gennaio un mini-dormitorio in un appartamento già di sua proprietà, trasformandolo in una struttura per l’accoglienza notturna delle persone senza fissa dimora. «Credo sia compito dell’Istituzione comunale far fronte a questa emergenza presente sul territorio carmagnolese -sottolinea l’assessore Vincenzo Inglese- Abbiamo provato inizialmente a cercare qualche alloggio in affitto da destinare a tale progetto, ma senza riuscirci. Quindi, approfittando del fatto che c’è una famiglia in procinto di lasciare un’abitazione di nostra proprietà, abbiamo optato per questa soluzione, che vorrei attuare

in tempi brevissimi, anche perché la stagione più fredda è già iniziata. Per la gestione, ci stiamo rivolgendo alle associazioni di volontariato cittadine, da cui spero di trovare la giusta collaborazione». Attualmente, numerosi senzatetto a Carmagnola trovano rifugio notturno soprattutto al pronto soccorso dell’ospedale San Lorenzo, non sempre senza difficoltà di convivenza con i pazienti. Un altro luogo che veniva a volte utilizzato dai clochard, la sala d’aspetto della stazione ferroviaria, è stato invece reso inutilizzabile dall’intervento di muratura degli accessi diretti su piazza XXX aprile voluto da Rfi. Una decisione che non ha comunque mancato di suscitare polemiche in città, anche e soprattutto tra i pendolari e gli utilizzatori del treno, costretti a passare dal sottopasso per poter accedere ai locali della stazione, anche nelle ore diurne.

Il Partito Democratico attacca in aula la Giunta

Scontro sulla RIORGANIZZAZIONE DEL COMUNE F. Ras.

Scontro in aula su quella che il Partito Democratico ha definito “l’ennesima riorganizzazione della macchina comunale“, in riferimento a una recente delibera della Giunta che rivede la macro-struttura di Palazzo Civico. Per i democratici, in particolare, questa decisione, così come impostata, «pare dare troppi poteri all’Amministrazione nella scelta di chi ricoprirà i ruoli-chiave nella varie Ripartizioni». Una teoria respinta al mittente dai banchi della Giunta: «Visti alcuni pensionamenti previsti tra i capi ripartizione, abbiamo scelto di rivedere l’organizzazione

generale del Comune, per rendere l’Ente più efficiente e funzionale rispetto alle attuali esigenze -ha replicato l’assessore al personale, Antonietta Sau– Pur dando possibilità ai dipendenti di auto-candidarsi, le scelte saranno fatte in base a criteri oggettivi, senza dimenticare la discrezionalità che la legge assegna al sindaco nella scelta». Ha aggiunto il sindaco Gaveglio: «Non si tratta di una riorganizzazione ma solo di una nuova attribuzione di competenze, che serve a fare maggiore chiarezza su ruoli e mansioni».


10

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

FESTEGGIATE LE “COPPIE D’ORO” 2019 Circa 60 coppie “d’oro” carmagnolesi hanno preso parte alla cerimonia organizzata dal Comune di Carmagnola per celebrare i 50 anni di matrimonio e festeggiare insieme. L’evento si è svolto nel salone polivalente in viale Garibaldi: ai presenti, prima di un brindisi augurale, sono state consegnate delle pergamene ricordo da parte dell’Amministrazione comunale. In totale erano 93 le coppie cittadine invitate all’evento, che nel corso del 2019 hanno raggiunto il mezzo secolo di vita matrimoniale.

Sara Martini nuovo presidente della Consulta Giovanile

Il 2019 è stato ricco di impegni per la Protezione Civile cittadina

Divertimento e consapevolezza EMERGENZA RADIO: per i NEO 18ENNI bilancio dell’anno r. car.

Lo scorso 30 novembre si è svolta nel salone fieristico di piazza Italia la festa dedicata ai ragazzi neomaggiorenni della Leva del 2001. Come di consueto, la serata si è aperta con i saluti del sindaco Ivana Gaveglio, seguiti dalle presentazioni del nuovo presidente della Consulta Giovanile Sara Martini e di quello uscente Ilaria Cecchini e dall’intervento del parroco della parrocchia di San Bernardo, don Giovanni, accompagnato dalle rappresentanti dell’Unione Pastorale Giovanile. La parola è poi passata a Flavio Bortolin, rappresentante della Cooperativa Orso e all’attore e youtuber Edoardo Mecca, per un intervento formativo sull’attualissima tematica delle fake news. L’incontro è stato molto apprezzato dai ragazzi, che hanno interagito attivamente lasciandosi coinvolgere dai presentatori. Finito il momento più educativo, i neomaggiorenni si sono lasciati andare al ritmo della musica della Silent Disco, ballando e ascoltando le loro canzoni preferite tramite cuffie apposite collegate direttamente alle console dei Dj. La serata, voluta e organizzata dai ragazzi della Consulta Giovanile Carmagnolese, è stata organizzata in collaborazione con il Comune, la Fondazione di Comunità dell’Opera Pia Cavalli, l’Informagiovani e Lavoro, la birreria Madama e i volontari della Croce Rossa, che hanno intrattenuto i ragazzi con giochi volti a sensibilizzare sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse. Durante la serata anche i ragazzi del carro di carnevale di Carmagnola hanno avuto modo di presentare la loro proposta per il 2020, anno in cui festeggeranno i 20 anni dalla nascita del gruppo. Per maggiori informazioni sulle iniziative della Consulta Giovanile Carmagnolese, consultare le loro pagine su Facebook e Instragram.

Si sono rivelati molto impegnativi gli ultimi due mesi dell’anno per Emergenza Radio Carmagnola, con i volontari su vari fronti tra corsi, presidi, emergenza nubifragi imprevisti (intervenendo anche nell’alessandrino) e, nei momenti di “pace”, addestramenti sul campo, in modo da verificare le strategie di intervento e le modalità di risposta della macchina di Protezione Civile in collaborazione con le varie forze tecniche di soccorso e sicurezza sul territorio. Al centro, anche il “principio di sussidiarietà”, ovvero l’intervento di soccorso da parte di un ente superiore qualora non bastasse l’azione diretta delle forze in quel momento impegnate sul campo. Su questo tema Emergenza Radio Carmagnola, grazie al referente Emilio Fumero, ha presentato un progetto di formazione a Vol.To (Centro servizi per il volontariato della provincia di Torino) che lo ha promosso, sponsorizzando l’attività formativa. Essa si è sviluppata tra parti teoriche e addestramenti sul campo; tutte le attività sono state dirette dal Disaster Manager Gianfranco Messina, redattore di piani di emergenza comunali, insieme al Comune, dal sindaco Ivana Gaveglio all’Ufficio tecnico. Proprio durante questa corposa esercitazione, ecco un’emergenza vera, quella di fine novembre, in cui i volontari hanno convertito l’addestramento sul campo in una situazione quanto mai

Riccardo Borelli

realistica, risolvendola nel migliore dei modi e non facendosi cogliere impreparati. Finita l’emergenza, con i mezzi ancora sporchi di fango, è stata immediatamente ripresa l’esercitazione. Obiettivo principale: rendere più rapide la georeferenziazione e il rilevamento dei punti di monitoraggio sui corsi d’acqua e su zone esondabili, anche a mezzo di droni. In parallelo, alcuni volontari che fanno anche parte della Squadra tecnica regionale, sono stati coinvolti in un aggiornamento del sistema Erikus, software che serve per la gestione dei sopralluoghi degli immobili danneggiati. Immancabile, poi, la partecipazione all’Immacolata, con il presidio interforze della città. A conclusione di questo ricco anno di eventi, infine, si è tenuta una tavola rotonda con esperti, dal titolo “Evento del 23-26 novembre 2019: cosa è successo e come ha risposto la protezione civile piemontese”. Nell’occasione si è fatto il punto sulla situazione ed è stato presentato un nuovo vademecum in caso di emergenza maltempo, che uscirà questo mese e verrà distribuito alla popolazione e nelle scuole, dal titolo “Allerta! Cosa Faccio?”. Vista l’importanza del progetto, il sindaco Gaveglio ha dichiarato di voler istituzionalizzare il rapporto tra le scuole carmagnolesi e la Protezione Civile, dati i positivi riscontri.

...la Professionalità al Servizio della Qualità...


il Carmagnolese

gennaio 2020

SUCCEDE in città

11

Con “Il Carmagnolese” attraverso Amsterdam, Berlino e Copenaghen

In viaggio NEL CUORE DEL CENTRO-NORD EUROPA Piergiorgio Sola

Il viaggio 2020 de “Il Carmagnolese”, svolto con la collaborazione tecnica di Chiesa Viaggi, porterà quest’anno alla scoperta del centro-nord Europa, con tappe in tre capitali: Amsterdam (Paesi Bassi), Berlino (Germania) e Copenaghen (Danimarca). La partenza è prevista il 4 luglio; il rientro il 13, con volo Klm dall’aeroporto di Torino Caselle. Da Amsterdam il tour sarà effettuato con un autobus gran turismo con guida locale in italiano. Questo il programma: 4 luglio: Carmagnola / Torino / Amsterdam Trasferimento in bus a Caselle, imbarco e volo. Arrivo ad Amsterdam e primo approccio della città, con visita guidata alle principali attrazioni. Conosciuta come la “Venezia del Nord”, Amsterdam è una città interamente costruita sulle isolette strappate all’acqua del fiume Amstel, la cui rete di canali è stata inserita dall’Unesco nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità. 5 luglio: Amsterdam / Munster / Braunschweig Inizio del viaggio verso Berlino. Sosta lungo il percorso per la visita di Munster, storica capitale della Westfalia e oggi nota come “capitale tedesca della bicicletta”. La piazza centrale è costeggiata da una splendida schiera di dimore storiche di commercianti. Pranzo libero e proseguimento delle visite a Braunschweig, quintessenza della città medievale tedesca. 6 luglio: Braunschweig / Berlino Arrivo a Berlino e giro panoramico in bus della capitale tedesca. Una città giovane, dinamica, in continua espansione ed evoluzione. La visita inizia dalla Porta di Brandeburgo, uno dei simboli più famosi della città, quindi prosegue con il Reichstag, il monumento all’olocausto, il Checkpoint Charlie. Pranzo libero e nel pomeriggio visita del Reichstag con visita guidata e merenda sulla cupola. 7 luglio: Berlino Visita di Berlino Est con bus riservato e guida locale e tour nella nota via dello shopping Kurfürstendamm e nella Kaiser Wilhelm Gedächtniskirche, il centro simbolico di Berlino ovest. In serata, minicrociera serale sulla Sprea. 8 luglio: Berlino / Lubecca / Copenaghen / Hotel Partenza con bus direzione Copenaghen con sosta a Lubecca. Pranzo libero e visita guidata di

Lubecca, città tedesca del nord con esempi di architettura in stile Gotico baltico. A seguire, traghetto da Puttgarden a Rodby e arrivo nei pressi di Copenaghen. 9 luglio: Copenaghen Escursione al Castello di Frederiksborg, sede del museo di Storia Nazionale. Pranzo libero e nel pomeriggio visita guidata di Copenaghen, con particolare attenzione ai suoi monumenti più importanti: la Sirenetta, la fontana Gefion, la residenza Reale, il caratteristico canale di Nyhavn fiancheggiato da numerosissimi ristorantini e caffè all’aperto, il Palazzo del Parlamento, il castello di Rosenborg che custodisce i gioielli della Corona (visita esterna). Cena in ristorante e visita di Copenaghen by night. 10 luglio: Copenaghen / Odense / Amburgo Partenza in bus per Odense. Pranzo libero durante la giornata. Arrivo a Odense e breve visita panoramica in bus della terza città più grande dello stato, che si trova sulla bellissima isola di Fionia ed è nota per essere la città natale dell’autore Hans Christian Andersen. 11 luglio: Amburgo / Brema / Amsterdam Visita guidata ad Amburgo, attraversata da centinaia di canali e sede di numerosi parchi. Pranzo libero e proseguimento per Brema, con breve visita di questa città che si sviluppa su entrambe le rive del fiume Weser ed è famosa per il suo ruolo nel commercio marittimo. 12 luglio: Amsterdam / L’Aia / Rotterdam / Amsterdam Partenza per Rotterdam, primo porto del mondo e compendio di architettura contemporanea tra i più affascinanti d’Europa. Breve visita della città e pranzo libero. Proseguimento per L’Aia e visita della città sede del Governo, del Parlamento dei Paesi Bassi e residenza della Regina Beatrice. Rientro ad Amsterdam e minicrociera serale sui canali con cena a bordo di chiusura del tour. 13 luglio: Amsterdam / Marken / Volendam / Zaanse Schans / Torino / Carmagnola Escursione con guida su pullman privato alla scoperta dei più caratteristici villaggi dell’Olanda. Marken, composta di due minuscoli borghi con piccole case in legno; Volendam, un importante porto di pesca; Zaansee Schans: museo a cielo aperto costituito da un nucleo di antiche case di legno e tipici mulini. Pranzo libero durante la giornata. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo

di rientro per l’Italia. Trasferimento persone e 2.390 per un minimo in bus a Carmagnola. di 30 persone). Supplemento in singola 450 euro; assicurazione annullamento 160 euro. La quota di partecipazione per persona dipenderà dal numero La quota comprende: totale di partecipanti (2.180 euro trasferimento in bus esclusivo da/ per un minimo di 40 persone; per aeroporto di Torino Caselle; 2.270 per un minimo di 35 volo a/r come da operativi previsti,

con bagaglio a mano 10 kg e bagaglio in stiva 23 kg; bus locale per gli spostamenti come da programma; sistemazione in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione con acqua ai pasti, menu tre portate oppure a buffet; guide per le visite in italiano come da programma e per l’assistenza del gruppo negli hotel; assicurazione medico/bagaglio; ingressi e minicrociere. Per ritirare il programma completo, per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Chiesa Viaggi, via Bobba, tel. 011.9720379. Iscrizioni (per motivi di prenotazione aerea) entro martedì 25 febbraio con il versamento di un acconto di 350 euro a persona presso Chiesa Viaggi. Il saldo da versare entro venerdì 5 giugno.


PRIMA

DOPO DOPO


il Carmagnolese

gennaio 2020

Rivolto alle classi IV superiore, il tema era la mobilità sostenibile

SUCCEDE in città

13

L’articolo vincitore del concorso “Tutta mia la città” 2019

Premiati i vincitori del concorso VOGLIA DI MOBILITÀ “TUTTA MIA LA CITTÀ” SOSTENIBILE Francesco Rasero

Sono Gaia Gallo, Marco Degl’innocenti e Fabio Villar i tre vincitori del concorso scolastico “Tutta mia la città”, sul tema della mobilità sostenibile, rivolto alle classi quarte del polo superiore Baldessano-Roccati. I loro articoli, infatti, sono stati giudicati i migliori tra tutti i partecipanti al concorso, dalla Giuria composta dagli organizzatori, il Circolo Legambiente Il Platano, la Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura e “Il Carmagnolese. I tre studenti hanno vinto, rispettivamente, dei buoni (in carte prepagate) del valore di 200, 100 e 50 euro, offerti dalla banca. Gaia Gallo si è classificata al primo posto con “Voglia di mobilità sostenibile“: un articolo che espone, in termini pratici, quali sono le soluzioni economicoambientali che è possibile adottare. In seconda posizione si è posizionato Marco Degl’innocenti, autore di “Un dolce sogno”, scelto per l’originalità di esposizione di un sentimento e di un bisogno comune, quello di una città a basso impatto ambientale, raggiungibile con la collaborazione di tutti.

Gaia Gallo

“Ci deve essere un modo migliore per fare le cose che vogliamo, un modo che non inquini il cielo, o la pioggia o la terra”. Parole di Paul Mc Cartney, ancor oggi di enorme attualità che devono far riflettere sulle possibili strategie da adottare per migliorare lo stato ambientale delle nostre città, diffondendo maggiormente la cultura di una mobilità alternativa e più sostenibile. Negli ultimi anni, sono tante le città che hanno aderito a iniziative a favore di scelte più virtuose nel muoversi, dall’incentivazione di veicoli a basso impatto ambientale al car sharing, da progetti pensati per promuovere l’uso della bicicletta fino alla realizzazione di “Buoni Mobilità’’ destinati a tutti coloro che per spostarsi utilizzano mezzi di trasporto sostenibili. Idee destinate a incentivare una mobilità con impronta ecologica che migliorano la qualità dei luoghi in cui viviamo. Piccoli centri urbani, come Carmagnola, potrebbero avviarsi verso la Terzo premiato è stato Fabio Villar, con “Carmagnola via della sostenibilità promuovendo l’uso della bicicletta grazie a piste ciclabili, rastrelliere, zone per il bike- sharing o “percorsi protetti”, in pista verso l’ecosostenibilità”, articolo che racconta l’eco-città e come anche Carmagnola si stia che permetterebbero ai bambini di raggiungere la propria scuola, evolvendo in tal senso, offrendo soluzioni specifiche accompagnati o in autonomia, utilizzando mezzi non inquinanti. E per gli anziani? Si potrebbe pensare a un incentivo economico per come il car sharing. Una menzione d’onore è stata quindi riservata a Ivan l’acquisto di bici a pedalata assistita o elettrica, a due o tre ruote. Tutto questo per limitare la mobilità privata, nemica dell’ambiente. Stoppa, che ha ricevuto in premio alcuni gadget Sostituire l’auto con la bicicletta apporterebbe dei benefici enormi. speciali della Bcc. Innanzitutto perché un suo uso collettivo porterebbe una drastica I vincitori sono stati scelti per l’originalità e la riduzione dell’inquinamento atmosferico e delle emissioni di Co2 qualità del testo. «Il concorso ha impegnato i ragazzi (maggior responsabile del riscaldamento globale), che si tradurrebbe in una riflessione sull’impatto dei cambiamenti climatici sulle nostre vite e nella nostra città, facendoli in un miglioramento della qualità dell’aria. Inoltre, garantirebbe la salute e il benessere sia delle persone, attraverso l’attività fisica, sia immedesimare nel ruolo di giornalisti ambientali della comunità, perché renderebbe le città più vivibili. -hanno dichiarato gli organizzatori di “Tutta mia Ma anche da un punto di vista economico sarebbe vantaggiosa, infatti la città”, sottolineando anche il ruolo svolto dalle secondo le statistiche si risparmierebbero in media 380 euro al mese, giovani generazioni nel portare all’attenzione in quanto non sarebbero necessari il bollo, l’assicurazione, il ticket del dell’opinione pubblica il tema dell’emergenza climatica globale- Abbiamo scelto un tema di grande parcheggio, la manutenzione...Meno smog, più energia pulita, meno traffico, più tranquillità. Miglioriamo il nostro Paese investendo su attualità, quello della mobilità sostenibile, per offrire uno spunto di riflessione su come il nostro mondo stia ciò che ancora non abbiamo e valorizziamo ciò che abbiamo. Come direbbe Ernest Hemingway, “la Terra è un bel posto e vale la pena cambiando e quanto sia importante compiere piccoli lottare per lei”. gesti quotidiani per contribuire a migliorarlo».

SALDI

-10% -20% -30% -50% Via Racconigi 35, Carmagnola (TO) Tel. 011 9713042 www.centrodelmaterasso.it


il Carmagnolese

gennaio 2020

Raccolti con la Scatolata oltre 9 mila euro per l’organo

SUCCEDE in città

Il 2020 sarà un anno di ricorrenze per l’Anmi locale

IMMACOLATA, devozione SANTA BARBARA, la festa dei marinai che si rinnova Riccardo Gandiglio

Anche quest’anno si è rinnovata la grande devozione dei carmagnolesi all’Immacolata, patrona della città. Dopo un’intensa Novena, l’8 dicembre è stata affollata come sempre la processione, il cui percorso quest’anno ha toccato la zona sud di Carmagnola. «Le celebrazioni sono terminate, ma adesso inizia la vera festa dell’Immacolata, ossia adesso è il tempo di mettere in pratica ciò che la Madonna ha voluto dirci attraverso la predicazione della Novena e i vari stimoli avuti dalla Parola di Dio e dai vari e bravi predicatori e vescovi che ci hanno condotto per mano alla Solennità -commenta don Dante Ginestrone, arciprete della Collegiata, ringraziando le tante persone che hanno contribuito con impegno a programmare e condurre il cammino verso la festa- Mi auguro che continui il lavoro spirituale e interiore per una vera conversione della nostra vita, sull’esempio di Maria. Mi auguro che il Rosario continui ad accompagnare ogni giorno la preghiera dei devoti dell’Immacolata; che la santa messa, in particolare quella festiva, sia vissuta con assiduità dai credenti; che la Parola di Dio continui ad illuminare il cammino e che la carità, sull’esempio della Vergine, segni i nostri passi verso chi ha bisogno di aiuto». Don Dante parla dell’Immacolata come di una tradizione che dev’essere tramandata e rinnovata, per poter coinvolgere di più le giovani generazioni, le famiglie, affinché non si spenga la storia di fede e di affidamento all’Immacolata della città. «Questo è il tempo di passare dalla celebrazione esteriore e pubblica, fatta di tantissimi segni, alla celebrazione personale e interiore, dove avvengono i veri frutti di conversione». Da registrare anche il successo della Scatolata 2019, realizzata grazie a privati e ditte che hanno offerto i doni e all’impegno di molti volontari. In due giorni sono stati raccolti oltre 9 mila euro, che serviranno ad avviare il restauro dell’organo a canne della Collegiata.

15

Si è tenuta lo scorso 1° dicembre la consueta giornata di festa per il Gruppo Anmi “G. Dominici” di Carmagnola, in onore di Santa Barbara, patrona dell’Associazione. Alla manifestazione, oltre ai marinai carmagnolesi, hanno anche partecipato i soci della sezione aggregata di Beinasco, località Borgaretto. Nonostante il maltempo, in piazza Mazzini, presso la sede storica del Gruppo, si è svolta la suggestiva cerimonia dell’alzabandiera e della deposizione di una corona in foglie d’alloro al monumento dei caduti. Il presidente, Giuseppe Di Giugno, ha quindi invitato i partecipanti ad avvicinarsi sotto al porticato d’ingresso al museo per i discorsi ufficiali. «Il prossimo anno sarà uno tra i più intensi per la nostra Associazione, con due compleanni da festeggiare: i 30 anni di attività a Carmagnola e i 15 anni della sezione aggregata di Borgaretto -ha dichiarato Di Giugno- Inoltre l’ammiraglio Picchio diventerà socio onorario del Gruppo alla prossima Festa della Marina. Scadrà quindi la convenzione della nostra sede, che sarà rinnovata: l’interno del museo è stato ristrutturato ed è completamente agibile, mentre lavoreremo per la manutenzione lato esterno. Questa è casa nostra, casa dei Marinai, e di tutti i cittadini di Carmagnola». L’Amministrazione era rappresentata dal vicesindaco Vincenzo Inglese: «Trent’anni sono tanti e, collaborando

Nuova apertura da gennaio

SERVIZI DI SARTORIA E RIPARAZIONI SARTORIALI

orlo a mano, orlo tipo jeans, sostituzione cerniere e bottoni, modifica taglie, arredo e tandaggi Esperienza decennale al tuo servizio

Roberto Ratto

insieme, sia per quanto riguarda il museo che per altre attività, avete dimostrato di essere un Gruppo che vale». I presenti si sono quindi diretti, senza corteo, in Collegiata per la santa messa in ricordo di tutti i deceduti in mare. Come da tradizione, al termine della celebrazione, il socio Eligio Tesse ha recitato mnemonicamente la preghiera del Marinaio, redatta nel 1901 dallo scrittore Antonio Fogazzaro. La menzione speciale per il socio che si è particolarmente distinto è andata al direttore del museo, Dario Bilotti, mentre il primo premio per la lotteria di Santa Barbara, un cannone interamente realizzato a mano dai maestri d’ascia del Comac, è stato vinto dal socio Piero Lobia, della sezione di Borgaretto. Intanto, i marinai carmagnolesi sono all’opera per l’organizzazione della festa solenne dei 30 anni di attività, prevista a maggio 2020, in concomitanza con la prima mostra di modellismo navale per armatori aperta a musei, associazioni e appassionati.


16

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Appuntamento alle ore 16 di lunedì 6 gennaio

Aperta fino all’Epifania anche la pista di pattinaggio

CONCERTANDO CON I MAGI Ultimi appuntamenti del nella chiesa della Misericordia PROGRAMMA NATALIZIO Michele Becchio (vice rettore)

Riceviamo e pubblichiamo: Un importante evento musicale si svolgerà lunedì 6 gennaio alle ore 16 nella nostra Confraternita di San Giovanni Decollato (Misericordia) in piazza della Garavella. Quest’anno, per il consueto appuntamento dell’Epifania, abbiamo voluto uscire dalla nostra regione e invitare il Coro polifonico “La Manda” di Hone (Aosta). L’ensemble, composto da una trentina di elementi, è diretto dal giovane maestro Nicola Forlin, vincitore nel 2018 del prestigioso concorso nazionale corale del Lago Maggiore Polifonia. Il complesso “La Manda”, fondato nel 2006, testimonia il profondo amore per la musica che caratterizza la Valle d’Aosta, dove si contano ben 31 cori su una popolazione di 125 mila abitanti (pari a circa gli abitanti di Carmagnola, Chieri e Moncalieri). La competizione tra le diverse cantorie valdostane è certamente valsa a sollecitare un impegno costante per migliorare la qualità delle esecuzioni proposte al pubblico. Durante il concerto saranno eseguiti brani musicati tratti dalle opere di Georg Friedrich Händel, Tomás Luis de Victoria, Sergei Rachmaninov, Michael Prätorius e di numerosi altri autori. Naturalmente non potranno mancare composizioni appartenenti alla tradizione natalizia provenienti da ogni parte del mondo. La maggior parte delle esecuzioni sarà proposta senza accompagnamento strumentale e cioè, per i cultori della polifonia, si tratterà di esibizioni solamente vocali secondo la tecnica definita ”canto a cappella”. Questo ormai consueto appuntamento dell’Epifania, che ci auguriamo possa essere gradito e apprezzato dal pubblico, sarà anche una felice occasione per riconsegnare ufficialmente al patrimonio artistico della città la nostra chiesa confraternitale, con le facciate su piazza Garavella e su via Gardezzana completamente restaurate.

IL REGNO DEL

Ultimi appuntamenti con il cartellone di eventi del periodo natalizio a Carmagnola. Venerdì 3 gennaio, alle 16:30 nel nuovo salone fieristico di piazza Italia si terrà “Aspettando la Befana”, letture animate con merenda per i più piccini, a cura della biblioteca civica. Domenica 5, alle 21 in piazza Sant’Agostino, nuovo appuntamento con “La Befana vien di notte”: dai camini alla Piazza arrivano le befane, accompagnate da musica, caramelle, cioccolata calda e panettone. Lunedì 6, alle 16, nella chiesa della Misericordia, concerto dell’Epifania con il Coro “La Manda” di Hône (Aosta). Visitabile fino al 6 gennaio anche la mostra dei presepi “Natività senza frontiere”, allestita nella chiesa di San Filippo. Orari: festivi/prefestivi/mercoledì 1012 e 16,18,30; feriali 16-18,30. Ingresso libero. Attiva fino all’Epifania pure la pista di pattinaggio in piazza Sant’Agostino, aperta tutti i giorni. Questi gli orari: da lunedì a venerdì 15-19; il sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19; il venerdì e sabato sera anche dalle 20:30 alle 23. Ingresso 5 euro; eventuale

affitto pattini 2 euro. Lunedì 6 gennaio, alle 15:30, show delle campionesse di pattinaggio dell’Igor Ice Team di Torino. Per informazioni e prenotazioni,

Piergiorgio Sola

contattare il 388-3769141, anche tramite Whatsapp. Infine, giovedì 2 e sabato 4 gennaio sono confermati i mercati ordinari.

ASCOM SODDISFATTA PER IL NATALE 2019 Ascom cittadina soddisfatta per il buon riscontro ottenuto dalle attività pre-natalizie, a partire dalle Luci di Natale installate a Carmagnola dall’Associazione commercianti, in collaborazione con il Comune. «Siamo riusciti a coinvolgere delle zone inedite rispetto agli scorsi anni -sottolineano dall’Ascom- Inoltre, sulla nostra pagina Facebook, ha riscosso notevole successo l’invito a farsi un “selfie” sotto il cappello di Babbo Natale illuminato». Inoltre, i negozianti che hanno aderito all’iniziativa, hanno applicato la serigrafia natalizia alle vetrine, contribuendo all’immagine generale di una città, con i suoi negozi, attiva e aperta verso lo shopping natalizio. «Auguriamo buon 2020 a tutti i carmagnolesi -concludono dall’Ascom- Un augurio speciale, inoltre, all’attività della collega Cruciani, membro del Direttivo cittadino, che festeggia i suoi primi dieci anni».

Novità 2020 Si parte dalla testa

Il cuoio capelluto è un'estensione della pelle del viso, con le stesse caratteristiche e alterazioni.

Da quest'anno le nostre clienti verranno trattate dalla TESTA ai PIEDI CENTRO ESTETICO Via Vigada 22/24 10041, Carignano Tel 0112388164 ORARIO Lun-Ven 9,00-19,00


il Carmagnolese

gennaio 2020

Nel 2019 la direzione è passata al maestro Donald Furlano

Un grande 2019 PER LA BANDA

Società Filarmonica di Carmagnola

Riceviamo e pubblichiamo: L’anno che è appena terminato è stato ricco di eventi e di novità per la Società Filarmonica di Carmagnola: primo tra tutti, a fine 2018, si è conclusa la direzione trentennale del maestro Flavio Bar e all’inizio del 2019 è subentrato il maestro Donald Furlano, già maestro della banda giovanile. Durante questo primo anno di direzione della Banda Senior, Donald si è speso molto per proporre ai musicisti nuove sfide, trovando riscontro positivo del suo operato non solo da parte dell’affezionato pubblico che segue la banda cittadina ormai da anni, ma anche del pubblico fuori porta incontrato in alcune delle trasferte a Venaria e a Santo Stefano Roero. L’Amministrazione e il presidente ringraziano Donald per il suo impegno e la sua dedizione nel consolidare questo gruppo, sempre più affiatato e coeso. Prova ne sono anche gli ultimi successi di pubblico nelle performance natalizie, in particolar modo durante il concerto della Banda Senior che si è esibita sabato 21 dicembre in Collegiata e ha presentato alcuni brani natalizi, in collaborazione con il Coro del terzo Istituto comprensivo, diretto dalla professoressa Sabrina Appendino. A conclusione di un anno scoppiettante, l’ultimo impegno è stato quello della Xmas band: nel pomeriggio di domenica 22 dicembre i nostri Babbi Natale musicisti hanno portato un momento di spensieratezza e allegria nelle strutture per anziani carmagnolesi, accendendo sorrisi ed emozioni negli occhi degli ospiti. L’evento si è poi concluso per le vie cittadine. Per il 2020 cosa bolle nella pentola della Società Filarmonica di Carmagnola? Sicuramente il primo appuntamento sarà l’assemblea annuale prevista per domenica 26 gennaio, a cui sono invitati tutti i soci per l’approvazione del bilancio. E poi... per ora si sa solo che ulteriori novità ci attendono: seguite i canali social Facebook e Instagram della nostra Banda cittadina o collegatevi al sito www.bandacarmagnola.it per rimanere aggiornati sui futuri eventi!

SUCCEDE in città

Ritornano le proiezioni infrasettimanali e la rassegna “Cinema diffuso”

Prime visioni (e non solo) IN CARTELLONE ALL’ELIOS Anche nel nuovo anno il cinema Elios di Carmagnola propone al suo pubblico un’ampia scelta cinematografica, tra prime visioni nei fine settimana e proiezioni infrasettimanali. Si inizia mercoledì 1° gennaio con gli spettacoli delle 17, 19 e 21 che porteranno sul grande schermo l’ultimo film di Checco Zalone intitolato “Tolo Tolo”. La pellicola segue le vicende di un boss pentito della malavita che decide di volare a Malindi, in Kenya.. Il film è la prima prova registica dell’attore. Poiché si tratta di una prima visione, all’Elios le proiezioni saranno riproposte anche venerdì

3 e sabato 4 alle 21 e domenica 5 e lunedì 6 alle ore 17 e 21. Mercoledì 15 gennaio alle 21 -per la rassegna “Cinema diffuso”- appuntamento con “Joker (2019, 123’), la storia sulle origini di uno dei più conosciuti super-cattivi della Dc, film premiato al Festival di Venezia. Mercoledì 22 alle 21, invece, proiezione de “L’ospite” (2018, 94’), un saggio di sociologia trasformato in un film leggero e al contempo profondo per la regia di Duccio Chiarini. Venerdì 24, alle 21, appuntamento con “Letti di notte a teatro” con lo spettacolo “Hell’o Dante” , autore Saulo Lucci. Per la giornata della memoria, lunedì

Roberto Ratto

27 gennaio, l’Elios propone quindi sul grande schermo la visione de “L’ufficiale e la spia” (2019,126’), ultimo film di Roman Polanski. Tra le pellicole in cartellone che saranno proiettate nei weekend, inoltre, la pluripremiata commedia nera ambientata nella Germania nazista “Jojo Rabbit” e “Piccole donne”, la storia di quattro sorelle durante la guerra civile americana. Biglietti: intero 6 euro e ridotto 4,50. Si consiglia di restare aggiornati sul sito www.cinemaelios.com o seguire la pagina Facebook e il profilo Instagram dedicati alla sala cinematografica carmagnolese.

UN MESE PER TUTTI I GUSTI AL CIRCOLO MARGOT Alessia Giocoli

Gennaio ricco di appuntamenti al Circolo Arci Margot di Carmagnola, in via Donizetti 23. Domenica 5 alle 23 è in programma la Festa della Befana, djset targato Slimma-D a ritmo di raggaeton, hiphop-trap, dance hall e afrobeat. Lunedì 6, alle 18.30, evento “Cioccolato - Non il solito dolce”: un viaggio tra le diverse varietà insieme a Valentina Tortonese, con assaggi alla scoperta delle particolarità e dei benefici del cioccolato. Domenica 12 alle 21 si terrà quindi la presentazione del libro “L’atlante dell’insolito. Un viaggio tra i luoghi del divenire” di Vanessa Marenco. «Questo libro è un invito al viaggio attraverso luoghi che stanno cambiando o scomparendo e che, seppur bellissimi, sono spesso lasciati al di fuori delle rotte comuni», spiegano gli

organizzatori. Domenica 19 alle 21 torna il Cinema al Margot, con la proiezione di “Rocketman”, il film che racconta Elton John, con protagonista un fantastico Taron Egerton. Popcorn gratis. Sabato 25 alle 23 di nuovo musica, con il djset Fuori dai Gangheri. Nel mese di gennaio, inoltre, partono al Margot due nuovi corsi: Agricoltura sinergica (rivolto anche a chi non possiede un orto) e Musica d’insieme. Per dettagli, scrivere a corsi@circolomargot.it oppure chiamare il 342-00174670. Ingresso agli eventi gratuito per i possessori di tessera Arci. Maggiori informazioni sul sito www.circolomargot.it, sulla pagina Facebook o il profilo Instagram del Circolo.

di Vaschetti Longo Danilo

CARMAGNOLA: Largo Umbria, in bella palazzina comoda alla stazione, VENDESI alloggio di ingresso, salone, cucina abitabile, due camere matrimoniali, servizi con vasca e doccia recentemente rifatti, balcone e terrazza. Cantina e box. Rich. 165.000 € tratt.

17

CARAMAGNA P.TE: centrale VENDESI villetta tipo schiera con ampio sottotetto, magazzino e giardinetto. Classe energetica D. Rich. 159.000 € tratt. VIRLE P.TE: centrale, VENDESI cascinale composto da abitazione su due piani, garage, magazzini, tettoia ed ampio cortile con giardino. Rich. 129.000 € tratt.


18

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Appuntamento martedì 21 ai Bastioni

Appuntamento il 24 gennaio con Letti di Notte a Teatro

APERILIBRO BAMBINI: “HELL O’DANTE” laboratorio con Valentina sul palco del teatro Elios R. Bor.

“Il cuore smemorato” di Valentina Gazzoni è la proposta per il mese di gennaio 2020 dell’Aperilibro Bambini, presentazionelaboratorio a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola in programma martedì 21 gennaio, alle ore 16:30 nel salone degli Antichi Bastioni. Valentina Gazzoni, da bambina, ha viaggiato in meravigliosi mondi colorati grazie alle illustrazioni dei libri per l’infanzia, mondi che non l’hanno mai abbandonata e dove torna ogni volta che si vuole sentire a casa. Ama inventare, pasticciare e sperimentare con la carta, il cartone, i colori, le forbici, i pennelli e tanti altri materiali. Nei suoi laboratori, insegna ai bambini che non devono avere paura di sbagliare perché spesso dagli errori nascono le cose migliori. Il libro “Il cuore smemorato” è una miniera di idee per creare nuovi animali, nuove storie, nuove situazioni a partire dalle pagine; per farlo, inoltre, si possono utilizzare le forme fustellate del cuore scomposto allegate in fondo al volume. Un libro che regala un modo pratico e ‘manuale’ di rivisitare una forma-stereotipo per darle nuova vita e nuove possibilità. Basta aggiungere qualche piccolo dettaglio ed ecco che appaiono soggetti di tutti i tipi, diversi e speciali come le emozioni che ogni cuore contiene: chi sono? Che lingua parlano? Dove stanno andando? Che odore hanno? Ogni domanda apre la strada alla fantasia e segna l’inizio di nuove avventure: la magia è compiuta. La quota di partecipazione alla presentazione-laboratorio è di 1 euro. Prenotazione obbligatoria ai numeri 339-5319515, 338-1625954 o 333-2794722.

vendita oggetti

ORO e ARGENTO Piazza Martiri, 5 - Tel. 011.2079616

Venerdì 24 gennaio alle ore 21, sul palco del teatro Elios di Carmagnola (piazza Verdi 4), andrà in scena il terzo dei sei spettacoli della rassegna “A teatro con letti di notte”, a cura del Gruppo di Lettura. In calendario, questo mese, “Hell o’Dante”, di e con Saulo Lucci, attore diplomato alla Performing Art University di Torino, diretta da Philip Radice. Le sue esperienze e competenze spaziano dal teatro di strada a quello di prosa, da Shakespeare al teatro dell’assurdo passando per la Commedia dell’Arte, clown, parodie e teatro di narrazione. Nel 2014, grazie alla smisurata passione nei confronti della Divina Commedia, dà vita a “Hell o’ Dante”: 34 diversi spettacoli, ognuno dedicato a un canto dell’Inferno. «Il piacere della lettura dell’opera dantesca mi ha portato a memorizzare l’intero Inferno, impiegando quattro anni di studio -spiega l’attore- Trovai poi su una bancarella un libro che recava a margine

Piergiorgio Sola

l’annotazione di una studentessa: “a 35 anni mi sono perso in un bosco”. Non ho potuto ignorare la freschezza e l’ironia dirompenti di cui l’ingenua semplificazione era impregnata: a essa mi sono ispirato per concepire il progetto». Attraverso una rigorosa ricerca, quindi, Lucci sviscera le terzine e i personaggi in esse racchiusi, la situazione storica e le pene tanto mirabilmente dipinte così come il pensiero dell’autore, dando nuova vita al tutto. Come successo la passata stagione l’incasso delle serate di Letti di Notte a Teatro, al netto delle spese, andrà a finanziare il festival letterario di cui la rassegna porta il nome. Il biglietto singolo costa 12 euro e può essere acquistato chiamando il numero 392-5938504 oppure recandosi da Piumatti Tuttocasa, in via Avvocato Ferrero 80 o direttamente alla cassa del teatro la sera dello spettacolo, fino a esaurimento posti.

Un suo spettacolo ha vinto il premio internazionale Fantasio 2019

FRANCESCO SGRÒ premiato come miglior regista teatrale Francesco Rasero

Il carmagnolese Francesco Sgrò ha vinto il Premio Fantasio 2019, assegnato dalla Giuria tecnica alla sua versione de “La cantatrice calva” di Eugene Ionesco, lo spettacolo “Collective loss of memory” messo in scena con Sathya Nardelli e Giacomo Martini. Il Fantasio è il festival internazionale della regia teatrale che, ogni anno, si svolge a Trento e rappresenta il più importante riconoscimento nel settore. “Lo spettacolo sa coniugare molteplici linguaggi scenici e usa le parole di Ionesco per narrare un disagio incomunicabile attraverso anche la sapiente gestione della fisicità degli attori”, è la motivazione con cui è stato premiato Sgrò. Francesco Sgrò, formatosi alla Scuola di Circo Flic di Torino, dal 2012 ne è il direttore artistico, oltre a guidare le scuole di circo per ragazzi “Fuma che’nduma”. Con lo spettacolo “Ai migranti” ha vinto il Premio Equilibrio – Auditorium Parco della Musica 2010 a Roma; è regista e attore anche dello spettacolo di circo contemporaneo “Invisibile”. Grazie ai suoi lavori è stato ospite in tutta Italia, negli Stati Uniti e in Turchia, Svezia, Francia, Belgio, Lussemburgo, Regno Unito, Svizzera, Polonia. Ha lavorato con il musicista Pino Basile e diretto la coreografia dello spettacolo Design Dance al Salone del Mobile di Milano.


il Carmagnolese

gennaio 2020

SUCCEDE in città

19

Organizza Liberi Conversatori di Alessandro Salamone; modera Domenico Agasso Venerdì 10 gennaio lo scrittore Stefano Tofani ospite alla Vigna

Bocchiardo presenta “LA DONNA DI SWAROVSKI”

Piergiorgio Sola

Sabato 18 gennaio, alle ore 15:30 nella sala Solavaggione della biblioteca civica (via Valobra 102), è in programma la presentazione del libro “La donna di Swarovski”, nuovo romanzo di Debora Bocchiardo, edito da Golem Edizioni e tra i finalisti al Premio Pannunzio 2019. L’appuntamento è organizzato dall’Associazione culturale Liberi Conversatori, presieduta dall’ex vicesindaco Alessandro Salamone; presenta l’autrice Domenico Agasso, sanbernardese, vaticanista a La Stampa. Debora Bocchiardo, nata a Ivrea e laureata in Lettere moderne, è una giornalista da anni attiva, come ufficio stampa, nella promozione di eventi culturali e turistici. Oltre a numerose esperienze lavorative con testate ed emittenti televisive locali, ha lavorato per la Rai e cura periodici informativi

per associazioni ed enti pubblici. In carriera ha scritto svariati romanzi. “La donna di Swarovski” racconta la storia di Emily e Sarah, appassionate di barca a vela che, dopo un incidente nautico che ha danneggiato la loro imbarcazione, accettano l’ospitalità di una nobile famiglia inglese in vacanza in Costa Azzurra. Il viaggio sullo yacht, che le porterà fino in Cornovaglia sarà però ricco di imprevisti colpi di scena, delitti e misteri. «La crociera in barca a vela diventa una vera e propria metafora della vita, dove chi conosce la propria meta finale non si limita ad assecondare e sfruttare la corrente ma al contrario osserva e decifra le indicazioni del mondo per riuscire a raggiungere i propri obiettivi», commenta Salamone, cui spetterà il compito di introdurre l’incontro.

Ospite a Carmagnola la giornalista e scrittrice Irene Soave

ALL’APERILIBRO il “Galateo per ragazze da marito” Riccardo Gandiglio

Mercoledì 29 gennaio sarà Irene Soave, scrittrice e giornalista del Corriere della Sera, l’ospite al primo appuntamento 2020 dell’Aperilibro, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola a Cascina Vigna. La serata sarà scissa in due parti: apericena alle 19:30 alla Trattoria della Vigna e incontro con l’autrice alle 21 nell’attigua sala Monviso. Soave presenta il suo ultimo libro, dal titolo “Galateo per ragazze da marito”. Ne scrive Stefano Bartezzaghi: “Irene Soave è una ragazza arrivata al mondo quando ognuna delle norme tradizionali era già stata trasgredita e molte erano anzi rientrate in vigore, più o meno tacitamente;una ragazza che usa il suo sense of humour per comparare la passata normativa all’almeno

apparente deregulation attuale. Matrimonio, verginità, reputazione, prostituzione, dignità, libertà, lavoro, sesso e piacere: questioni colossali che la briosa scrittura di Irene attraversa senza banalità,

snocciolando i dilemmi della sua amletica leggera”. Irene Soave, saviglianese, classe 1984, oggi vive e lavora a Milano. È giornalista al Corriere della Sera, dove si occupa di esteri, attualità e cultura. Colleziona libri di galateo e riviste femminili, a cui ha dedicato anche una tesi di laurea. La formula dell’Aperilibro comprende una mini-cena con tris di antipasti e primo, acqua e caffè inclusi, al prezzo di 12 euro. Considerando che le serate sono spesso sold out, conviene prenotare al più presto al numero 392-5938504. Chi non cena può ugualmente partecipare all’incontro in sala Monviso dalle ore 21, sino a esaurimento dei posti disponibili, con un contributo di un euro.

I

DEE N LEGNO

ARREDAMENTI SU MISURA E DI PRODUZIONE INDUSTRIALE SERRAMENTI IN LEGNO E PVC ASSISTENZA PRATICHE DETRAZIONI Idee in Legno di Calafiore Pasquale in via Poirino, 299/2 - Carmagnola (TO) Cell. 339.56.20.709 - Tel. e fax 011.971.68.00

ufficiotecnico@ideeinlegno.com - www.ideeinlegno.com

“Sette abbracci e tieni il resto” ALL’APERILIBRO RAGAZZI

F. Ras.

Il libro “Sette abbracci e tieni il resto” dà il via alla programmazione 2020 dell’Aperilibro Ragazzi, l’appuntamento per i giovani delle scuole medie e superiori (ma è gradita e auspicata anche la presenza dei genitori) organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola. Venerdì 10 gennaio, dalle ore 21 nella sala Monviso di Cascina Vigna, in via San Francesco di Sales 188, sarà ospite lo scrittore Stefano Tofani, a presentare il suo libro “Sette abbracci e tieni il resto”. Questa la trama: “Ernesto ha dodici anni, occhiali spessi e una camminata sbilenca. È così dall’incidente d’auto che gli ha portato via la nonna, amatissima, a cui in cambio di un abbraccio strappava quasi tutto. Ernesto ha un amico, Lucio, che come un grillo parlante gli fa venire mille dubbi e lo mette in guardia su tutto. Ma siamo sicuri che sia sincero? Ha poi anche un altro amico che si chiama Elien e viene da lontano. Ernesto ha una passione per una sua compagna di scuola, Martina, ma sa che lei non lo noterà mai. Finché un giorno Martina non sparisce di colpo, gettando nel panico la comunità. Per Ernesto è l’occasione per ritrovarla, componendo il puzzle di un mistero che gli adulti, neanche quelli che dovrebbero saperlo fare per mestiere, riescono a risolvere”. Una storia che fa ridere e che commuove; un protagonista irresistibile che ha coraggio da vendere, anche se non lo sa ancora. L’autore, Stefano Tofani, è laureato in Conservazione dei Beni culturali all’Università di Pisa e lavora per il Comune di Lucca. Nel 2013 ha pubblicato con Giulio Perrone Editore il suo primo romanzo, “L’ombelico di Adamo”, elogiato dalla critica e vincitore del Premio Villa Torlonia. Nel 2018 è uscito con 13:38 Nutrimenti il suo secondo ErreciBV_Layout 1 14/09/16 Pagina 1 romanzo, “Fiori a rovescio”. Per intervenire all’incontro è richiesta una quota di partecipazione di 1 euro.

ErreCi Studio

P.I. 11584070012

✆+39 328 48 72 233

info.studioerreci@gmail.co Rag.Rosaria Calafiore ✉

Assistenza Fiscale ed Aziendale Piazza IV Martiri, 33 - 10022 Carmagnola (TO)


20

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Ripartono corsi e conferenze dopo la pausa natalizia

Gennaio 2020 ALL’UNITRE CARMAGNOLA

A. Amo.

Dopo le meritate vacanze natalizie, il 7 gennaio riprendono le attività all’Unitre di Carmagnola. Sono al via i corsi culturali di Miti e segreti dei grandi seduttori, Storia del cinema, Economia, Il pianeta che vive e Laboratorio di psicodesign. Le prossime conferenze di Focus del mercoledì pomeriggio (orario 15-16:30) affronteranno i seguenti temi: 8 gennaio “Come prendersi cura dei propri spazi privati attraverso azioni concrete e mirate”, relatore Pietro Finocchio; 15 gennaio “Un mondo di plastica. Storia triste di una bottiglia dispersa in mare”, relatore Giorgio Prino; 22 gennaio “Raccontare l’accoglienza: storie, paesi, viaggi”, relatori Carraro e Olivero; 29 gennaio “Possiamo, sempre, essere felici”, relatrice Marina Carré; 5 febbraio “Il miele nell’alimentazione quotidiana”, relatore Silvio Matteo Borsarelli. Accanto ai laboratori già avviati, prenderanno il via quelli di Bigiotteria, Calligrafia base, Ginnastica per la mente B (base), Pittura su porcellana livello avanzato, Tablet e smartphone 1° livello B e Tablet e smartphone 2° livello B. Il 5 gennaio il Coro si esibirà presso la parrocchia di San Bernardo per un concerto benefico , mentre l’11 è in programma la visita alla mostra “Mantegna” a Palazzo Madama di Torino. Per maggiori informazioni, contattare la segreteria ai numeri 011-204463 o 011-4247847 oppure consultare il sito www. unitrecarmagnola.it.

Il 1° Comprensivo premiato per meriti sportivi L’Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino ha premiato le scuole che, a livello provinciale, si sono distinte per i risultati raggiunti nei campionati sportivi studenteschi dello scorso anno scolastico. L’Istituto Comprensivo Carmagnola 1 ha conquistato il terzo posto assoluto, con quattro titoli provinciali: rugby femminile, calcio a 11, tennis tavolo femminile e ultimate frisbee. Di quest’ultima disciplina, la squadra carmagnolese ha ottenuto anche il titolo regionale, conquistando l’accesso alle finali nazionali. Le attività sportive 2019-2020 si sono aperte nelle scorse settimane con la fase zonale di corsa campestre e con gli allenamenti di rugby.

Ultimo “Open Day” A Carmagnola le paritarie sono sei, tutte nei borghi “PORTE APERTE” al Baldessanoalle scuole materne Fism Roccati M. Are.

A. Amo.

Sabato 18 gennaio è in programma l’ultimo degli Open Days di orientamento organizzati dal polo scolastico superiore carmagnolese “Baldessano-Roccati” per presentare i diversi indirizzi di studio agli studenti delle medie e alle loro famiglie. Dalle 9 alle 13, docenti e studenti saranno a disposizione nelle sedi di viale Garibaldi (liceo scientifico opzione Scienze applicate, istituto tecnico e istituto professionale), piazza Berti (liceo classico e liceo scientifico tradizionale) e di via San Francesco di Sales (agraria). Il dirigente scolastico, Maria Enrica Cavallari, terrà una breve presentazione nell’Auditorium di viale Garibaldi; le famiglie verranno quindi accompagnate nelle rispettive sedi. Visto il successo degli scorsi anni, verranno riproposte attività pratiche, come alfabetizzazione di greco; esperienze con la Lim e strumenti di fisica; attività nel laboratorio linguistico e laboratori interattivi. Saranno inoltre proiettati video per illustrare le attività e i progetti (sport, cinema, teatro, eccetera), la partecipazione a fiere, i viaggi di istruzione e di scambio con l’estero.

Nel mese di gennaio sono in programma diversi “Open Day” per le famiglie che vogliano conoscere più da vicino le sei scuole materne paritarie di Carmagnola iscritte alla Fism – Federazione Italiana Scuole Materne, di ispirazione cattolica, rette da amministrazioni formate da cittadini volontari che prestano servizio gratuito. Questi gli appuntamenti: Scuola dell’infanzia Umberto I, via San Giovanni 14, Borgo San Giovanni: 11 gennaio dalle 9 alle 13. Scuola dell’infanzia Avalle, via del Porto 117, Borgo San Bernardo: 11 gennaio dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. Scuola dell’infanzia Novaresio, via del Porto 143, Borgo San Bernardo: 11 gennaio dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17. Scuola dell’infanzia Ss. Michele e Grato, via Don Ardizzone 25, Borgo Ss. Michele e Grato: 11 gennaio dalle 10 alle 12 e 16 gennaio dalle 16 alle 18. Scuola dell’infanzia Stella Mattutina, via Fumeri 51, Frazione Fumeri: 18 gennaio dalle 9 alle 13. Scuola dell’infanzia Fratelli Vergnano, via Torino 176, Borgo Salsasio: 25 gennaio dalle 14 alle 18.

“Gestione ambiente e territorio, agroindustria”

NUOVI STUDI all’istituto di agraria J. Cat.

Sono diversi i nuovi indirizzi di studio richiesti dalle scuole superiori di Torino e provincia e approvati dalla Città metropolitana di Torino, resi noti durante la “Conferenza territoriale per il dimensionamento e per la programmazione dell’anno scolastico 2020-2021”. Il polo scolastico Baldessano Roccati di Carmagnola vedrà l’attivazione dell’opzione “Gestione dell’ambiente e del territorio – Agroindustria” all’interno dell’indirizzo Agraria e Agro-alimentare (Istituto tecnico). Numerosi anche i corsi attivati in altri istituti superiori in tutta la Provincia. Nel corso della Conferenza sono poi stati diffusi alcuni dati circa la frequenza nell’anno scolastico 2018-2019: 313mila gli allievi presenti nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio della Città metropolitana di Torino, dalla materna alle superiori, di cui circa 93 mila nella secondaria di secondo grado, a cui si aggiungevano quasi 7.300 studenti della formazione professionale per minori.


il Carmagnolese

gennaio 2020

Oltre 400 partecipanti: i ringraziamenti degli organizzatori

SUCCEDE in città

21

L’evento organizzato in ricordo del carmagnolese Micky Spina

Grande successo per la Numeri da record alla “POLENTA PER L’AFRICA” NOTTE DELLA SOLIDARIETÀ Crescere Insieme Carmagnola Onlus

Riceviamo e pubblichiamo: L’Associazione ringrazia gli oltre 400 partecipanti alla cena benefica organizzata nella serata del 30 novembre 2019, presso l’ala degli Antichi Bastioni. Con la vostra grande generosità abbiamo realizzato un’ottima raccolta fondi, che permetterà di proseguire nella nostra attività e realizzare i progetti in Kenya. La solidarietà verso l’Africa unisce proprio tutti ed è ormai assodato come rappresenti un forte anello di congiunzione con la nostra Comunità carmagnolese. Vogliamo esprimere un grande sentimento di riconoscenza e di gratitudine innanzitutto alle persone che non sono potute essere presenti, ma che comunque ogni anno ci sostengono. Un ringraziamento vogliamo altresì rivolgerlo a tutti coloro che hanno contribuito in modo decisivo alla riuscita dell’evento: il Gruppo degli Apini e Protezione Civile di Carmagnola, che oltre alla loro instancabile volontà, hanno dimostrato forza e resistenza nel sostenere tutto il team, nonché i tanti volontari sempre presenti in cucina e in sala, che hanno coordinato lo svolgimento della serata. Un esplosivo “grazie”, accompagnato da fuochi artificiali, lo dobbiamo ai numerosi sponsor che hanno offerto i loro prodotti: Inalpi, Lavazza, Fattorie Osella, Maina, Di Vita, Teo Costa, Pasta Berruto, Caseificio Quaglia, Ondalba,

Alba Fruit, Fresh Fish, Centro Cereali, Biraghi, Livio della Magic Moment, pasticceria Molineris, macelleria Racca di San Grato e panetteria “Il fornaio” dei fratelli Caratelli. Un ringraziamento al Comune di Carmagnola, in particolare al sindaco Ivana Gaveglio che ha dedicato tutto il suo prezioso tempo alla nostra manifestazione. “Grazie per questa serata: abbiamo trascorso delle ore davvero piacevoli -sono stati i commenti dei presenti- Una cucina davvero di alto livello, accompagnata da ottimi vini, squisiti dolci e creme. Ma, soprattutto, ci sembrava di essere a casa, in famiglia; davvero grazie a tutti i volontari!”. Queste parole e la partecipazione ogni anno sempre più numerosa ed entusiasta, ci danno il coraggio per migliorare sempre di più e continuare a sostenere i più deboli. In Kenya, nella loro lingua, direbbero a tutti “Asante Sana” (grazie tante). Per chi volesse farselo dire di persona, Crescere Insieme Carmagnola organizza a febbraio un viaggio speciale in Kenya, nel territorio di Meru, per scoprire, con alcuni dei collaboratori dell’Associazione, tutti i luoghi in cui opera e i progetti portati avanti in 20 anni. Chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni o a partecipare, si rivolga al 347-8445792 o scriva via email a crescereinsiemecarmagnola@ gmail.com.

P. Sola

La quinta edizione della Notte della Solidarietà, organizzata dalla famiglia Spina e dalla famiglia Toselli all’Evita Club in ricordo del compianto Micky Spina (che l’aveva ideata), ha avuto quest’anno un successo ed un impatto mediatico senza precedenti. Alla serata -che ha permesso di raccogliere decine di migliaia di euro per la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus e per l’Associazione malati di Alzheimer di Carmagnola- erano presenti svariati ospiti, grazie anche ai numerosi sponsor. Le presentatrici Sonia De Castelli di Telecupole e Ilenia Arnolfo di Torino Channel hanno simpaticamente condotto la serata e l’asta benefica di maglie, oggetti calcistici e quadri. Non vanno dimenticati gli animatori della serata: Andrea Perrozzi, Romina De Luca e Luca Orselli che hanno messo in scena “1 Notte, 7 note, 1000 cuori” e lo straordinario cabarettista Leonardo Manera, direttamente da Zelig. Presenti inoltre calciatori del passato e del presente come Claudio Sala, Renato Zaccarelli e Stefano Sorrrentino. «Occorre evidenziare che la cena è stata possibile grazie alle donazioni di generi alimentari vari forniti gratuitamente da ditte e aziende locali, e grazie alla bravura degli chef che, in memoria di Micky, hanno offerto la loro professionalità anch’essi gratuitamente», sottolineano dall’Ama Carmagnola. La raccolta finale, divisa in parti uguali tra le due associazioni, ammonta a quasi 62 mila euro. «Porteremo con noi il ricordo di un momento unico di solidarietà, di forte stimolo a continuare sulla strada intrapresa -ha dichiarato

il presidente Ama, Guido Mantovani, e i volontari carmagnolesi- Vorremmo dedicare un ringraziamento particolare ad Anna e Antonio Spina che, in memoria del loro caro fratello, fin dalla nostra nascita ci sono stati vicini, aiutandoci costantemente nella realizzazione delle attività».

VIAGGIO CON GLI “AMICI DI PADRE PIO”

Il Gruppo carmagnolese “Amici di Padre Pio” organizza un nuovo viaggio-pellegrinaggio dal 30 marzo al 4 aprile 2020, dalla durata complessiva di sei giorni (cinque notti) Il viaggio verso San Giovanni Rotondo -con arrivo il 3 aprile- toccherà alcune zone di grande bellezza e interesse del centro Italia: il lago di Bolsena, Viterbo, L’Aquila, Isola Gran Sasso e Pescara. Per informazioni, contattare diacono Rino al 338-8562216 o Nardina al 338-6419249.


il Carmagnolese

gennaio 2020

Numeri e attività importanti per i volontari del soccorso

CRI CARMAGNOLA, bilancio di un anno di attività È terminato da pochi giorni il 2019 e la Croce Rossa di Carmagnola fa il punto sulle attività svolte durante l’anno appena trascorso. I volontari in ambulanza sono usciti più di 1.700 volte per servizi di istituto; circa 400 sono state le chiamate per la rianimazione; il soccorso di base 118 ha superato i 1.600 interventi; il soccorso avanzato 118 (Tango) ha gestito più di 1.800 chiamate in città, in provincia di Torino e Cuneo; le dialisi all’ospedale di Chieri sono state oltre 1.500; i servizi privati quasi 1.400: circa 350 i trasporti di sangue e provette. Molte ore di assistenza sono state dedicate al presidio delle manifestazioni sportive, ai rallies, al Politecnico di Torino e al poligono di tiro della Guardia di Finanza in Torino. Questo, invece, il dettaglio per ciascuna Area. Area 1 (formazione), referente Barbara Gargano. Il gruppo di formatori che lavora con lei ha riproposto “Lo zaino magico” per tre scuole dell’infanzia del territorio, coinvolgendo in totale 200 bimbi. Sei lezioni alla media “Primo Levi” (150 ragazzi) sono servite per aggiornamenti sul primo soccorso e sulla rianimazione cardiopolmonare. Trenta persone hanno frequentato il corso di “assistenza al malato e all’anziano che vive in famiglia”. Dieci aziende

si sono formate sul decreto legislativo 81/08. Si sono tenuti 14 corsi per laici e volontari Cri sul Blsd. La scuola di agraria del Baldessano-Roccati ha ospitato lezioni e simulazioni di soccorso per tre scuole elementari, quattro scuole medie del territorio oltre a parecchie classi dell’istituto. Fa parte di questo settore anche il gruppo del “truccabimbi”, sempre presente sul territorio nei momenti di festa soprattutto quando sono coinvolti i bambini. Area 2 (servizi socio assistenziali), referente Maria Teresa Fiore aiutata dalla vice Gaia Burgio. Il gruppo ha gestito due raccolte alimentari al Bennet di via Sommariva e presso lo stesso centro commerciale ha confezionato i pacchi di Natale. Per tutta l’estate ha lavorato a preparare fiocchi e fregi che, nel mese di dicembre, hanno addobbato le confezioni regalo per gli acquisti dei clienti. Saltuariamente e più volte l’anno i volontari sono andati a far visita agli anziani ospiti delle case di riposo e, in prossimità di festività religiose, li hanno accompagnati in Collegiata per la “messa per gli anziani e gli ammalati”. Area 3 (protezione civile), referente Silvana Ponzio. Per fortuna nel 2019 non si sono verificati eventi meteorologici ed incidenti tali da

SUCCEDE in città

23

D’AMICO NUOVO DIRETTORE DELLA CARDIOLOGIA

Ro. To.

richiedere la sua mobilitazione. Nell’anno si è potuta concentrare (con squadre a piedi e postazioni fisse) in occasione di grandi eventi come la fiera primaverile, il carnevale e la Fiera nazionale del peperone con gli annessi concerti. Ha anche partecipato a campi di formazione e ad una maxi simulazione in Campania. Area 5 (giovani), referente Francesca Gazzera. Ha proposto un corso sulle malattie sessualmente trasmissibili con le scuole superiori; molte le giornate formative-informative in occasione della fiera nazionale del peperone; con la parrocchia Collegiata è stata organizzata una lezione sul tema delle dipendenze e sui danni che queste creano alla salute. Un gruppo ha partecipato al campo “I Care Your Children” a Roccapietra, in Valsesia, per animare il soggiorno estivo dei bambini a cui è stata offerta una settimana di vacanza montana. Ha partecipato al meeting regionale in cui i vari comitati Cri si sono sfidati tra loro con prove su vari argomenti; ha animato ed intrattenuto i bambini della prima comunione e della cresima durante il loro pranzo in un ristorante di Carmagnola e ha lavorato ad Ortoflora e Riambientiamoci, in collaborazione con Comune e la scuola di agraria.

La Cardiologia dell’Asl TO5 ha un nuovo direttore. Si tratta di Maurizio D’Amico, nato a Susa nel 1960, laureato in Medicina e Chirurgia a Torino e specializzato in Cardiologia. Il suo è un incarico quinquennale, a partire dal 1° gennaio 2020. Dal giorno della specializzazione in avanti, ha sempre prestato servizio per l’Azienda ospedaliera San Giovanni Battista di Torino, anche quando questa è stata accorpata nella Città della Salute. Il suo ultimo incarico, in ordine di tempo, è stato quello di responsabile della Struttura semplice di Emodinamica. D’Amico svolge anche attività quotidiana di tutor per gli specializzandi in turno nel laboratorio di Emodinamica e Cardiologia interventistica. Ha al suo attivo anche numerose partecipazioni a corsi di formazione nazionali e internazionali.

Concerto dell’Epifania per Casa Roberta L’Associazione Oami organizza, domenica 5 gennaio alle ore 21 nella parrocchia di San Bernardo, un concerto dell’Epifania a favore di Casa Roberta. Si esibiranno i Cori uniti “Le Verne - Giuseppe Milano” di Racconigi e il Coro Unitre di Carmagnola, diretti da Paola Bellis e accompagnati al piano dal maestro Bruno Manassero.

Riparte il Cafè Alzheimer Dopo la pausa natalizia, riprendono a Carmagnola gli incontri del Cafè Alzheimer, ospitati nei locali Iconà della parrocchia Collegiata Ss. Pietro e Paolo di piazza Verdi. Il pomeriggio di sabato 18 gennaio, alle ore 15, sarà presente il dottor Daniele Debernardi , psicologo e psicoterapeuta di Torino, che affronterà il tema “La comunicazione con il malato, aspetti verbali e non verbali”. Il calendario dei prossimi incontri sarà reso noto a breve dall’Associazione Malati di Alzheimer, sezione distaccata di Carmagnola, che cura l’organizzazione dei Cafè Alzheimer.


24

mmobiliare

AZZINI

Consulenze gratuite e di vendita nuda proprietà Pratiche istruttoria mutui, redazione scritture compromissorie e assistenza al rogito notarile Attestati di prestazione energetica

CARMAGNOLA (TO) Piazza Mazzini 2 Tel./Fax 011.972.39.29 Cell. 335.6351278 mazzini.peluso@gmail.com

www.agenziaimmobiliaremazzini.com

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 - DL 19/08/ 2005, n. 192

Nel complesso Carmagnola 2000 Ampio e stupendo appartamento al piano ultimo, disposto su due livelli, composto da ingresso, ampio e luminoso salone, cucinotta semi abitabile, due camere, servizio e lavanderia esterna. Mansarda con ulteriore e ampio locale, bagno con vasca idromassaggio Jacuzzi, locale sottotetto uso sgombero. Completa la proprietà la cantina e ampio garage. L’ immobile è ben rifinito, riscaldamento autonomo. € 289.000

Alloggi Grazioso appartamento al piano terreno di un contesto trifamiliare senza spese condominiali. L’ immobile è ristrutturato, composto come segue: ingresso, soggiorno con cucina a scomparsa, camera, servizio con antibagno. L’ immobile è arredato € 55.000 Comodo ai servizi in piccola palazzina appartamento mansardato composto da ingresso, soggiorno con cucina, camera da letto, servizio, balconcino. Riscaldamento autonomo, affare! € 20.000 Semicentrale luminoso appartamento sito al piano ultimo, libero due arie e molto luminoso, composto da ingresso, soggiorno con cucinotto, ampia camera, servizio, terrazzo verandato che apporta, soprattutto d’inverno, ulteriore spazio interno, cantina al piano interrato € 38.000 affare! Via A. Frank zona piscina in bella palazzina recente, ampio appartamento all’ ultimo piano, su due livelli, composto da ingresso living su salotto, ampio soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, cameretta, servizio e due rispostigli; al piano sovrastante locale sottotetto con lavanderia, cantina e box auto doppio € 245.000

In posizione panoramica, prestigioso attico nel complesso residenziale “I Giardini” costruito nel 2008. Lo stabile è dotato di ascensore e senza barriere architettoniche. L’ immobile si compone come segue: entrata living su ampio soggiorno con uscita sul terrazzo con splendida vista ovest sul Monviso; cucina a vista semiabitabile; disimpegno, ampia camera da letto, cabina armadio, servizio e locale si sgombero sottotetto. Molto soleggiato e luminoso. Completa la proprietà la cantina e l’autorimessa. € 225.000

Piazza Martiri, prestigioso appartamento in bifamiliare di recente costruzione. Ubicato al primo piano è disposto su due livelli e si compone come segue: ampio salone, cucina abitabile, ampia camera da letto con cabina armadi, servizio, ripostiglio e lavanderia. Tramite una stupenda scala interna al piano superiore camera da letto molto ampia e luminosa, servizio e terrazzo di circa mq 30. Completa la proprietà il box auto. Riscaldamento autonomo a pavimento, finiture di pregio. € 298.000

Via Susa In palazzina quadrifamiliare di recente costruzione comoda a tutti i servizi, grazioso appartamento sito al piano terreno e senza barriere architettoniche. L’ immobile è così composto: ingresso living nel soggiorno, cucina semi a vista, camera da letto, servizio e giardino privato su due lati; al piano interrato accessibile a mezzo scala interna che condominiale, locale di sgombero pluriuso con lavanderia. Riscaldamento autonomo € 132.000

Via Savonarola (zona Carmagnola 2000) grazioso appartamento sito al secondo ed ultimo piano di una palazzina costruita nel 2010 e conforme alle normative in campo energetico, composto da ingresso living su soggiorno, camera, ripostiglio e servizio. Ampio balcone con terrazzino. Ottima esposizione (sud-ovest), riscaldamento a pavimento, cantina e la possibilità box auto € 119.000 Zona Via Roma, ampio appartamento al piano terreno, composto da ingresso living su soggiorno con cucina a vista, due ampie camere, doppi servizi, studio, cantina e garage. Completa la proprietà giardino e cortile privato € 195.000 In zona Parco Vigna, luminoso e ampio appartamento al terzo piano di una decorosa palazzina, composto da ingresso, salone, ampia cucina abitabile semi a vista, due camere da letto, servizio. Completa la cantina ed il garage. Interamente ristrutturato € 155.000 Tuninetti In piccola palazzina senza spese di gestione, ampio appartamento avente ingresso indipendente, composto da ingresso, salone con cucina a vista, tre ampie camere da letto, servizio, ripostiglio/lavanderia. Autorimessa nel cortile € 125.000

Zona Cavalcavia In piccola palazzina ampio e luminoso appartamento al piano ultimo, composto da ingresso, ampia cucina abitabile, tre camere, servizio. Riscaldamento autonomo, basse spese condominiali. Gli infissi sono stati ristrutturati, è compreso di cucina. € 55.000 Via De Gasperi in zona centrale appartamento libero tre arie, composto da ingresso, soggiorno con cucinotto, due ampie camere, ripostiglio, servizio. Cantina, due garage e veranda completano la proprietà. Possibilità magazzino. € 130.000 Zona Parco Vigna luminoso appartamento interamente ristrutturato nel 2014, al secondo piano composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, servizio, ripostiglio, cantina. Possibilità di ricavo di una seconda stanza da letto € 119.000 Via Valobra in stabile signorile ampio e luminoso appartamento ristrutturato, composto da ingresso living su ampio soggiorno con uscita sul terrazzo lato sud, cucina abitabile, due camere da letto, doppi servizi entrambi finestrati con doccia e vasca idromassaggio. Molto ben esposto, terrazzo su due lati. Completa la proprietà cantina e box auto doppio. Riscaldamento autonomo € 219.000

Salsasio In piccolo complesso con basse spese di gestione, ampio appartamento al primo ed ultimo piano composto da ingresso, ampio salone con cucina a vista, tre camere da letto, studio/ lavanderia, ripostiglio, doppi servizi, ampio balcone. Totalmente ristrutturato recentemente, riscaldamento autonomo e cantina. Completa la proprietà due posti auto nel cortile € 189.000 In zona comoda a tutti i servizi ed al centro, in bella palazzina conforme alle nuove normative in campo energetico, appartamento al terzo piano, composto da ingresso living su soggiorno con cucina a vista, disimpegno, camera da letto, ripostiglio, cantina, ampio balcone. Nel prezzo si intende compreso di mobilio. Basse spese condominiali e di gestione, Classe Energetica B € 99.000

Via Marconi luminoso appartamento al primo ed ultimo piano di un contesto trifamiliare senza spese condominiali. L’ immobile è libero quattro arie, interamente e finemente ristrutturato, si compone come segue: ingresso indipendente con scala a vista che accede all’ ampio soggiorno living con cucina angolare a vista, disimpegno, camera da letto, cabina armadi o cameretta con lavanderia, bagno con cabina doccia, balcone e ampio terrazzo di circa mq 40. Completa la proprietà il box auto € 180.000

Piazza Raineri ampio e luminoso monolocale situato in caseggiato totalmente ristrutturato avente accesso indipendente dal piano terreno e si compone di una stanza con volte laterali, bagno, cortiletto interno con centrale termica. L’immobile è adatto per creare un bellissimo loft soppalcato. € 57.000

ATTIVITÀ

Via Bucci, nella zona delle Banche, poste ecc., locale commerciale vetrinato al piano terreno, composto da due locali con servizio; scala interna di collegamento con il piano interrato con locale ad uso magazzino. Riscaldamento autonomo € 105.000 In via Valobra, zona del centro storico di Carmagnola, cedesi storica attività di pizzeria da asporto, zona di forte passaggio sia pedonale che veicolare, ottimi incassi dimostrabili. Spese di gestione e condominiali molto contenute. Informazioni in sede San Bernardo cedesi attività di bar avviatissima in zona di forte passaggio. Incassi dimostrabili. Info in sede In zona centralissima di Carmagnola, di forte passaggio automobilistico e pedonale, adiacente a mercati e alla stazione, cedesi storica ed avviatissima attività di abbigliamento uomo e donna. Informazioni in sede

SPECIALE NUOVA REALIZZAZIONE - FRAZ. TUNINETTI

Porzione di bifamiliare in corso di costruzione su due livelli composta da ampio salone con cucina, due/tre camere, doppi servizi, autorimessa doppia, giardino privato e cortile. TECNOLOGIA E CONFORT PER UNA CASA AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA! € 230.000

Zona Piazza Italia ampio e luminoso appartamento al penultimo piano situato in stabile senza barriere architettoniche e con ascensore sin dal piano terreno. L’ immobile è libero tre arie, totalmente ristrutturato composto da ingresso living su ampio e luminoso salone e cucina a vista con isola con fuochi, disimpegno con lavanderia e servizio, camera da letto con cabina armadi. Completa la proprietà cantina e possibilità box auto. Molto ben rifinito e curato. Riscaldamento autonomo € 168.000

Salsasio, zona residenziale di recente insediamento e comoda a tutti i servizi, luminoso appartamento al piano secondo, libero tre arie. Si compone come segue: ingresso living su ampio soggiorno con camino, cucina a vista semi-abitabile, due camere da letto, doppi servizi, terrazzo coperto con vista sul Monviso. Completa la proprietà la cantina e il box auto € 159.000

Via Sura, comodissima alla stazione, ampio e luminoso appartamento sito al terzo piano di un complesso signorile, composto da ingresso, soggiorno living, cucinotta abitabile, due ampie camere, servizio, ripostiglio e lavanderia. Ristrutturato, ottima esposizione. € 128.000

Salsasio in palazzina di recente costruzione, ampio e luminoso appartamento al piano rialzato libero tre arie composto da ingresso, ampio soggiorno, cucina a vista abitabile, due camere da letto, doppi servizi entrambi finestrati. Ampio giardino privato su tre arie con balcone. Completa la proprietà la cantina e box auto. € 189.000

Zona Corso Roma ampio e luminoso appartamento al piano ultimo di una palazzina costruita nel 2008 composto da ingresso, ampio salone con camino, zona pranzo con cucinotto; due camere, servizio e ripostiglio. Locale sottotetto con tre camere, locale sgombero e servizio. Possibilità di box auto quadrublo. Riscaldamento autonomo, ottima esposizione (sud-ovest e nord), molto luminoso € 228.000

ESPERIENZA E SERIETÀ PER LA


25

Case singole Salsasio struttura di casa indipendente da ultimare, con superficie coperta di circa 140 mq, tetto coibentato, piscina, cortile privato e autorimessa. Info in sede Salsasio ampia e luminosa casa indipendente ristrutturata composta da ingresso, sala, cucina abitabile, tre camere da letto, doppio servizio, mansarda predisposta ai servizi. Ampio cortile privato su tre lati con giardino e autorimessa doppia con predisposizione a tavernetta € 295.000 Via Villanova in zona comoda all’autostrada, intera casa bifamiliare libera quattro lati, composta da due appartamenti indipendenti, ciascuno di circa mq 130, composti da: ingresso living su ampia sala, cucina abitabile, due camere da letto, cameretta/studio, doppi servizi, ripostiglio, veranda; cantina e locale sottotetto, autorimessa doppia. Il cortile e il giardino privato con annesso terreno edificabile. Possibilità di vendita frazionata a partire da € 220.000

San Giovanni, luminosa porzione di casa indipendente, elevata a due piani. L’ immobile si compone come segue: ingresso living su ampio soggiorno, cucina abitabile, servizio e ampio porticato; al primo piano due ampie camere, servizio. Cortile privato con autorimessa singola. Tettoia frontestante con garage doppio con porta basculante automatica e sottotetto € 258.000

Salsasio ampia casa indipendente, molto luminosa, composta da due appartamenti ristrutturati, ciascuno così sviluppato: ingresso living su ampia zona giorno con cucina a vista, disimpegno, due camere da letto, servizio, ripostiglio/studio, porticato/terrazzo verso il giardino privato. Completa la proprietà il giardino con il cortile privato, tavernetta, box auto doppio nel basso fabbricato del cortile € 278.000 Oselle luminosa casa indipendente libera su quattro lati e di ampia metratura. L’ immobile si compone come segue: ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, disimpegno, tre camere da letto, doppi e ampi servizi e balconi. Locale sottotetto con ulteriore stanza, autorimessa doppia con porticato e tavernetta esterna con forno e camino. Completa la proprietà cortile e giardino privato. Possibilità anche bifamiliare € 360.000 Tuninetti porzione di cascinale libero due lati, di circa mq 60 su ogni piano ed elevato su due livelli, con cortile privato Possibilità bifamiliare € 60.000

Nel cuore di Carmagnola, ampia casa indipendente su tre lati da ultimare internamente. Struttura esterna interamente ristrutturata, tetto nuovo. Possibilità di sviluppo bifamiliare o plurifamiliare. L’ immobile si aliena allo stato attuale oppure con eventuale frazionamento. Informazioni in sede

San Michele graziosa porzione di casa interamente e recentemente ristrutturata, composta da ingresso living su ampio soggiorno con cucina a vista, tre camere da letto, doppi servizi, veranda con predisposizione a servizi per un’eventuale tavernetta, cortile; tettoia frontestante con locale sgombero e box auto. € 165.000 Oselle, ampia casa indipendente parzialmente ristrutturata, composta da ingresso, salone con camino, cucina abitabile, tavernetta e servizio; due camere da letto ed il servizio. Ex fienile con la possibilità di ampliamento. Ampio cortile frontestante con tettoia di circa mq 250, box auto e locale sgombero. Completa la proprietà il terreno con frutteto di circa mq 1000. Affare!! Possibilità anche bifamiliare € 178.000 Vallongo ampia casa indipendente da sistemare, elevata a due piani, composta da ingresso, soggiorno, cucina, due camere, servizio e cantina al p.t.; al p.1° tre camere, servizio, due locali di sgombero. Ampio cortile con orto frontestante, ex fienile, autorimessa, tettoia aperta. Possibilità anche di sviluppo bifamiliare. € 158.000

Tuninetti ampia casa indipendente, libera quattro lati. Al piano terreno si accede all’ ampia autorimessa, tavernetta, locale tecnico, lavanderia e cantina. Locali abitativi sviluppati su un unico livello al primo piano e così distribuiti: ingresso living su salone, ampia cucina abitabile con accesso all’ ampio balcone, tre camere da letto, servizio; locale sottotetto predisposto ai servizi. Completa la proprietà l’ ampio giardino e cortile privato con orto € 245.000

In zona comoda al centro ampia villa libera su quattro lati e di recentissima costruzione composta da salone living con cucina a vista, due ampie camere da letto con cabina armadio, doppi servizi; locale mansardato con camera e servizio. Al piano seminterrato ampia tavernetta con forno a legna, lavanderia e bagno. Completa la proprietà porticato circostante, ampi balconi e cortile privato. Riscaldamento a pavimento, pannelli solari ed è dotata di ogni confort. Possibilità di acquisto di magazzino adiacente all’ abitazione per sviluppo di attività artigianale. Stupende finiture € 298.000

Via Spanzotti nel cuore del centro di Carmagnola, casa indipendente disposta su un unico livello così composta: al piano terreno locali autorimessa e ampio magazzino formante un corpo unico. Al primo piano tramite scala di accesso diretto dall’ autorimessa ingresso living su soggiorno, cucina abitabile,due ampie camera da letto con camino a legna, disimpegno, doppi servizi e ripostiglio. Ampio e luminoso terrazzo coperto di circa mq 50 completa la proprietà. Senza spese condominiali € 175.000

San Giovanni, graziosa casetta ristrutturata completamente e libera su tre lati. Si compone come segue: ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, disimpegno con ripostiglio e servizio; al primo piano con accesso da una comoda scala in marmo e vetro, due ampie camere e servizio. Alla vendita dell’ immobile è abbinato un ampio box auto doppio con soppalco € 156.000

S. Bernardo villetta libera tre lati di recente costruzione così composta: ingesso living su soggiorno, ampia cucina abitabile, due ampie stanze (di cui una volendo divisibile in grado di ricavare tre camere), lavanderia, ampio servizio. Al piano seminterrato locale tavernetta accessibile anche dall’ esterno, servizio e cantina. Garage, veranda e giardino su due lati. € 245.000

Altre Località

Sommariva Bosco, in zona tranquilla e immersa nel verde, ampia casa indipendente libera su quattro lati composta da salone, ampia cucina con camino, due ampie camere da letto, tripli servizi; mansarda con ulteriore camera. Al piano interrato ampia autorimessa, cantina e lavanderia. Completa la proprietà il giardino privato su quattro lati, porticato. Molto ben rifinita! € 235.000

DIANO MARINA

Monteu Roero casa indipendente libera su quattro lati, elevata su un unico livello abitativo, composto da ingresso, soggiorno, ampia cucina abitabile, due camere, servizio; al piano sottotetto ampio locale di sgombero; al piano seminterrato tavernetta, locale lavanderia, cantina e locale caldaia € 235.000 Racconigi zona comodissima al centro ed alla stazione, appartamento sito al piano secondo (3° fuori terra) di una bella palazzina in paramano, composta da ingresso, ampia cucina abitabile, due camere, servizio. Ampio balcone angolare, cantina e autorimessa al piano terreno del cortile € 46.000

La palazzina è sita nel complesso “Villa Giulia”, a Diano Marina (IM). A cinque minuti dal centro storico, i trasporti ed i beni di prima necessità sono facilmente accessibili dall’edificio. Immersa nel verde, a 30 metri dal mare, la palazzina si presenta su tre livelli fuori terra con una distribuzione di tre appartamenti a piano, sviluppati su una superficie di 70 mq. circa caduno. Classe energetica A+ Lombriasco ampia villa bifamiliare libera su quattro lati, composta da due appartamenti indipendenti e ampi spazi interni, giardino privato su quattro lati. Informazioni in sede

Racconigi, con spettacolare vista sul Castello grazioso e ampio appartamento sito al terzo piano. L’ immobile si compone come segue: ingresso, ampio soggiorno con cucinino, camera da letto, ripostiglio, servizio, balcone panoramico. L’ ampia cantina al piano seminterrato completa la proprietà. € 88.000

Carignano, in zona comodissima al centro ma tranquilla, ampio appartamento libero tre arie e ben esposto, al primo piano composto da ingresso living su ampio soggiorno, cucina abitabile, terrazzo, due camere da letto, doppi servizi, ripostiglio. Riscaldamento a pavimento, classe energetica B, completo di ogni confort, cantina e possibilità box doppio € 229.000

TUTELA DEI VOSTRI INTERESSI

Ceresole d’Alba alle porte delle Langhe, immerso nel Parco Nazionale del Roero, in centro paese, casale d’ epoca, prima costruzione negli anni ‘30, da sistemare, con locali di diversa metratura, con porticato, corte interna, ampio giardino, cantina e tettoia con locali di sgombero. Possibilità di sviluppo uni, bi o plurifamiliare. Interessante, informazioni in sede. Adattissimo per soluzioni quali B&B, ristorante con affittacamere €145.000

Pancalieri in bella palazzina quadrifamiliare in zona residenziale, ampio e luminoso appartamento sito al piano rialzato e libero quattro lati, composto da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, disimpegno, due camere, doppi servizi. Balcone, terrazzo su due lati, cantina. Completa la proprietà il garage triplo al piano seminterrato. Contesto molto tranquillo e residenziale € 180.000

Sommariva Bosco in zona residenziale con vista panoramica, in graziosa quadrifamiliare senza spese condominiali, ampio e luminoso appartamento al primo piano, composto da soggiorno, cucina, due camere, terrazzo, doppi servizi, cantina e box doppio. Riscaldamento autonomo € 170.000


26

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

gennaio 2020

Informazione redazionale

UN CONCORSO PER VINCERE PREMI ECOSOSTENIBILI Investire oggi per il proprio domani è semplice, con i Piani di accumulo Nef del Gruppo Cassa Centrale collocati da Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura. Il piano di accumulo è una forma di risparmio semplice, flessibile e diversificata, che permette di decidere quanto investire periodicamente in un portafoglio di Fondi Comuni. Così, in base alle proprie disponibilità, il cliente accumula il proprio patrimonio, nel tempo, semplicemente per risparmiare o per pianificare un progetto futuro d’investimento. Fino al 31 marzo 2020 chi sottoscrive un Pac Nef e chi riattiva un Pac Nef sospeso, incrementando di almeno 50 euro l’accantonamento mensile, partecipa all’estrazione di 15 premi al mese: 5 monopattini elettrici Razor, 5 soggiorni in strutture certificate Ecobnb e 5 borsoni viaggio Thule. Con la registrazione al portale nef.lu raddoppiano le possibilità di vincita, anche per i premi finali. Nel mese di aprile infatti verranno estratte un’automobile Bmw i3, uno scooter elettrico Piaggio e una bicicletta a pedalata assistita Wi-Bike Piaggio. Oltre ai premi green anche i prodotti offerti sono ecosostenibili e attenti all’ambiente e ai diritti umani. «Abbiamo presentato a inizio ottobre il nuovo fondo Etico Nef Ethical Global Trends Sdg, un fondo azionario puro che investe nei trends di fondo dell’economia selezionando le società che si sono impegnate a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibili prefissati dall’Onu -commenta Mauro Giraudi, direttore generale– Questo prodotto completa la nostra gamma di fondi etici, per offrire diverse soluzioni di investimento ai nostri clienti». Tutte le informazioni relative al concorso e ai nuovi prodotti sono disponibili sul sito www.nef.lu.

DON IOSIF È ORA PARROCO “a pieno titolo” In seguito all’acquisizione della cittadinanza italiana, don Iosif Patrascan ha ricevuto la nomina di parroco a pieno titolo, diventando anche legale rappresentante delle parrocchie da lui guidate di Salsasio, Casanova e Vallongo. Nel decreto con cui l’Arcivescovo metropolita di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, ha ufficialmente nominato don Iosif parroco, datato lo scorso 15 dicembre, si attesta infatti la sua rappresentanza anche legale delle tre parrocchie carmagnolesi, dove da due anni è già amministratore parrocchiale. I parrocchiani hanno voluto sottolineare l’importanza di questo passaggio, omaggiando il sacerdote con un bastone intagliato e avvolto da un ramo in fiore, simbolo del pastore che guida una Comunità, e con un barattolo di miele come simbolo della dolcezza che una guida deve anche avere nei confronti dei suoi parrocchiani.

Rubrica di Spiritualità UN NOME PER LUI La vita non viene da ciò che si ha, ma da ciò che si è; non viene dall’avere ma dall’essere. E questa è una cosa che i genitori non hanno più insegnato ai loro figli, costringendoli invece a credere che la vita stia nell’avere e ad abbracciare quindi una figura di vita che non è vita. Per cui oggi i figli si ribellano, si è insegnato loro a stimare gli uomini per ciò che hanno e non per ciò che sono ed essi stanno ora scoprendo l’inganno che c’è sotto questo insegnamento e rifiutano in blocco padri, madri e società. Era logico. I figli si stanno rivelando più sapienti dei genitori e soprattutto più coraggiosi, più sinceramente amanti della lealtà. Stanno dando una lezione di sapienza a molti. È perfettamente inutile gridare, poiché la colpa sta negli uomini adulti che non hanno dato il vero nome alle cose, non hanno detto apertamente che il loro Dio era il denaro e che ciò che più valeva per loro non era la verità ma la figura davanti al mondo. Ora i figli vogliono vedere quello che c’è

Per promuovere la tua ATTIVITÀ scegli la QUALITÀ di

StudiPero grafi co promuovere la tua ATTIVITÀ it pografia scegli la QUALITÀ di S ede operativa a CarMaGNoLa tudio grafico v ia t oriNo , 5 ipografia t eL . 011.9712931

S t

S e d e o p e r at i v a a CarMaGNoLa pioBeSi toriNeSe toriNo, 5 t eLvt.ei aL331.8024940 . 011.9712931 pioBeSi toriNeSe raCCoNiGi t eL . 331.8024940 t eL . 346.2232358 raCCoNiGi t eL . 346.2232358

studio@parentesigraphica.com

studio@parentesigraphica.com

pagina FBFB pagina Parentesi Graphica Parentesi Graphica

CARMAGNOLA Via Chiffi in palazzina arredato ampio luminoso soggiorno 2 camere cucina servizi box € 450,00 mensili.

Grafica editoriale e pubblicitaria Stampa digitale e offset Grafica editoriale e pubblicitaria Siti internet Stampa digitale e offset e Gestione Social Siti internet

e Gestione Cataloghi, BlockSocial Notes e blocchi in carta Cataloghi, Blockchimica. Notes e blocchi in carta chimica. Etichette adesive a fogli e in bobina, Etichette adesive a fogli e in bobina, Tessere, Tessere, Pannelli, Pannelli, Insegne, Insegne, Banner, Banner, Graficaautomezzi, automezzi, Abbigliamento, Abbigliamento, Grafica

dietro gli scenari, dietro le loro parole e la loro religiosità, vogliono vedere quello che veramente li fa “muovere”, vogliono vedere il vero nome che essi hanno dato alle cose e soprattutto il vero nome che hanno dato alla loro vita. La vita, questa cosa meravigliosa che viene a noi senza pretese e intanto ci inserisce in questa sua casa che è l’universo e ci fa partecipare come figli alle sue creazioni, questa vita ha un suo nome e si manifesta nel mondo e ha detto a tutti: “Chi con me non raccoglie, disperde”. E per non lasciarci morire, per raccoglierci dalle nostre dispersioni nel mondo e sradicare la morte che sempre seminiamo dentro di noi quando trascuriamo di raccogliere in Dio, che la Vita si è manifestata nel mondo. “E noi l’abbiamo veduta – dissero allora gli uomini – e toccata e abbracciata e ve l’annunciamo affinché anche voi possiate partecipare con noi a questa gioia”. Trovare la vita è trovare la gioia.

FESTA DI SANT’ANTONIO AI CAPPUCCINI Si celebra ai Cappuccini la festa di Sant’Antonio Abate, nell’omonima chiesa che si affaccia sulla rotonda “dei cordai” in via del Porto. Domenica 19 gennaio alle 11,15 è in programma la messa solenne, seguita dalla tradizionale benedizione degli animali nel vicino parco di Cascina Vigna. Ai partecipanti saranno offerti il pane e l’immagine del santo. Nei tre giorni precedenti (giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18) è prevista la recita del rosario, con inizio alle 17,30. Venerdì 17, giorno di Sant’Antonio, sarà anche celebrata una messa, alle ore 18, da parte dell’arciprete della Collegiata, don Dante Ginestrone.

Piazza Martiri, 3 - CARMAGNOLA

Tel. 011/19015131

CARMAGNOLA Viale Barbaroux ascensore ingresso living su soggiorno cucinino camera bagno € 320,00 mensili.

CARMAGNOLA Viale Garibaldi ampio luminoso ingresso 2 camere cucina servizi € 350,00 mensili

CARMAGNOLA Corso Matteotti arredato salone 2 camere cucina servizi € 580,00 mensili comprese spese e riscaldamento.

CARMAGNOLA Via del Porto ampio luminoso soggiorno 2 camere cucina servizi box posto auto € 450,00 mensili.

CARMAGNOLA Posizione centrale appartamento mq 150 salone 4 camere cucina biservizi volendo box termoautonomo € 600,00 mensili.

CARMAGNOLA Via De Gasperi ben arredato ingresso living su soggiorno, zona notte antibagno e bagno € 350,00 mensili.

CARMAGNOLA Corso Europa alloggio su due livelli soggiorno cucina 2 camere biservizi oltre a mansarda di mq 50 box € 500,00 mensili.

CARMAGNOLA Via Torino stabile recente e moderno ufficio di rappresentanza mq 100 con salone mq 60 2 camere doppi servizi termoautonomo € 600,00 mensili.

CARMAGNOLA Centrale arredato ingresso living su soggiorno con cucina a vista camera bagno termoautonomo € 450,00 mensili

di Domenico Olivero


il Carmagnolese

gennaio 2020

27

SUCCEDE in città

Successo per l’iniziativa 2019 a Carmagnola e dintorni

COLLETTA ALIMENTARE: raccolti 7.583 chili di cibo

ìFrancesco Rasero

Lo scorso 30 novembre si è svolta anche a Carmagnola e dintorni la 23esima edizione della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare, con l’obiettivo di raccogliere alimenti a lunga conservazione da donare alle strutture caritative. Sul territorio hanno aderito 11 supermercati carmagnolesi, tre di Carignano e uno di Villastellone. In tutti erano presenti i volontari del Banco Alimentare, legati alle parrocchie, alle associazioni (Alpini, Avulss, Unitre), al centro di ascolto “Il Samaritano” e alla Consulta Giovanile. «Abbiamo coinvolto 219 volontari, di cui 67 minori autorizzati dai genitori e accompagnati da adulti educatori, e riempito 734 scatole di cibo a lunga conservazione, per un totale di 7.583 chili -spiega Pino Mandarano, responsabile

di zona del Banco Alimentare e presidente de “Il Samaritano – Caritas” di Carmagnola- Questa raccolta alimentare è fondamentale per dare alle persone in difficoltà e ai bisognosi del cibo da mangiare nel corso dell’anno. La generosità dei cittadini è stata grande; questa iniziativa fa bene a chi partecipa, a chi dona e a chi riceve. Pertanto ritengo importante ringraziare di cuore tutti i partecipanti e dare appuntamento al prossimo anno». Le donazioni di alimenti ricevute il 30 novembre vanno a integrare quanto Banco Alimentare recupera quotidianamente, combattendo lo spreco di cibo. La Colletta Alimentare contribuisce infatti concretamente al raggiungimento dell’Obiettivo 2 “Sconfiggere la fame” dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Le sue poesie al Premio internazionale Besio 1860

Menzione speciale per ROBERTO RATTO

r. car.

La Redazione de “Il Carmagnolese” si congratula con il proprio collaboratore Roberto Ratto che ha ottenuto il riconoscimento speciale dalla Giuria al Premio internazionale di Poesia inedita “Besio 1860” per la sezione dedicata alla silloge poetica, comprendente i settori Open under 25 e under 21. La partecipazione prevedeva l’invio da 20 a 30 poesie inedite, libere nel tema, nella scelta del metro e nel numero di versi. Dei 129 partecipanti per la silloge poetica, oltre al vincitore assoluto, solamente in 17 hanno avuto l’onore di ricevere la pergamena e la possibilità di realizzare una plaquette singola di 32 pagine. In Giuria erano presenti gli esimi letterati Alessandro Ceni e Angelo Tonelli che, oltre ad aver svolto un lavoro di analisi e lettura testi a detta loro “assai stimolante”, si sono complimentati con gli “speciali” per il valore testuale espresso, che mai ha rasentato la banalità o un versificare intriso di scontata retorica.

IN PENSIONE SILVANA GIULIANO Silvana Giuliano -responsabile dei Servizi Demografici e Urp al Comune di Carmagnola e, negli ultimi anni, anche della Ripartizione Istruzione, della Segreteria del sindaco e del Ced- è andata in pensione il 31 dicembre, dopo quasi 42 anni di lavoro. Dal 1978 al 1982 ha lavorato al Comune di Fossano, prima di essere trasferita a Carmagnola, dove ha completato la sua carriera.

Gioielleria Dematteis 1949 Carmagnola

Via Valobra, 118 - Carmagnola Tel. 011.9723473

Vieni a scoprire la collezione

Primavera Trollbeads! A partire dal 17 gennaio!

Festa dei Popoli a Carmagnola Domenica 19 gennaio torna la Festa dei Popoli a Carmagnola. Organizzata all’oratorio Beata Enrichetta, sarà un momento di incontro tra le culture delle diverse Comunità che vivono in città.Dopo la Messa del mattino, il pomeriggio vedrà l’incontro tra performance artistiche, cibi dal mondo e momenti di dialogo, per raccontare le tante storie che compongono sempre di più Carmagnola.

Via Valobra, 118 - Carmagnola (TO) - Tel. 011.9723473


2 GIORNI da € 199

SANREMO CORSO FIORITO 15 Marzo 1 GIORNO DA € 39

VIAREGGIO 1-9-15-20-23-25 Febbraio 1 GIORNO DA € 69

CENTO 9-16-23 Febbraio 1-8 Marzo 1 GIORNO DA € 68

MENTONE, FESTA DEI LIMONI 16-23 Febbraio 1 Marzo 1 GIORNO DA € 56

NIZZA 15-22-23-29 Febbraio 1 GIORNO DA € 61

ANNECY, CARNEVALE VENEZIANO 7-8 Marzo 1 GIORNO DA € 54

SALONE DELL’AUTO DI GINEVRA 5 - 15 MARZO 2020

8 GIORNI

€ 1.250

PORTOGALLO AUTENTICO 7* Settembre VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA MILANO MALPENSA da Torino Navetta gratuita

5 GIORNI

€ 789

LISBONA E IL CUORE DEL PORTOGALLO 30* Maggio

VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA MILANO MALPENSA da Torino Navetta gratuita

MASCHERE A VENEZIA 7-15*-22* Febbraio

MASCHERE A VENEZIA 8-16-23 Febbraio 1 GIORNO DA € 77

ACQUISTA ENTRO IL 20 GENNAIO

€ 55

SPECIAL PRICE BUS+INGRESSO

À T I V O N

8 GIORNI

€ 1.290

POLONIA 9* Agosto

PREZZO FINITO!!! DISPONIBILITÀ IMMEDIATA ANTEPRIMA CATALOGO TOUR GUIDATI 2020 8 GIORNI da € 995

ANDALUSIA 30* Maggio € 995 24* Agosto € 1.095

VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA MILANO MALPENSA da Torino Navetta gratuita

8 GIORNI da € 995

MAROCCO LE CITTA' IMPERIALI 10* Aprile 18* Settembre VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA CUNEO LEVALDIGI

VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA TORINO CASELLE

8 GIORNI da € 1.050

MAROCCO, LA MAGIA DEL SUD IN 4X4 10* Aprile 18* Settembre VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA CUNEO LEVALDIGI

8 GIORNI

€ 1.799 UZBEKISTAN 5* Aprile 2*-14* Agosto

VOLO + TOUR IN BUS PARTENZA DA MILANO MALPENSA

SCOPRI TUTTE LE ALTRE DESTINAZIONI SUL SITO WWW.CHIESAVIAGGI.IT O NELLE MIGLIORI AGENZIE DI VIAGGIO

+39 011.97.20.379

www.chiesaviaggi.it

Seguici su Facebook

booking@chiesaviaggi.it

PRINCIPALI LUOGHI DI PARTENZA: CARMAGNOLA / TORINO – CORSO BOLZANO (PORTA SUSA) / TORINO - CORSO VERCELLI 440 (EX PIAZZALE DAZIO) / MILANO LAMPUGNANO / AOSTA ALBA / ALESSANDRIA / ASTI / BRA / CASALE MONFERRATO / CHIERI / CHIVASSO / COSSATO / CUNEO / FOSSANO / IVREA / MONCALIERI / MONDOVI’ / NOVARA / PINEROLO / SALUZZO SANTHIA’ / SAVIGLIANO / BERGAMO / BRESCIA / BUSTO ARSIZIO / COMO / LECCO / MANTOVA / SARONNO / VARESE / PADOVA/ SIRMIONE / VERONA / VICENZA / PIACENZA


il Carmagnolese

gennaio 2020

In servizio per il Consorzio socio-assistenziale Cisa 31

AUSER CARMAGNOLA: nuovo mezzo per il trasporto disabili L’Auser di Carmagnola -associazione in attività dal 2002, che oggi vanta oltre 300 soci tra cui una quarantina di volontari e quattro automezzi- si è aggiudicata dal Consorzio socioassistenziale Cisa 31 il servizio di trasporto continuativo a favore di soggetti diversamente abili e il trasporto non continuativo a favore di soggetti svantaggiati. «Per garantire la gestione è stato necessario avere un automezzo con diversi posti a sedere più una pedana per il trasporto persone con handicap -spiega il presidente Elio Canavesio– Un obiettivo ambizioso ma gravoso in termini sia finanziari che di risorse umane. Fortunatamente, grazie alla grande disponibilità dei nostri volontari, è stato possibile offrire questo servizio».

Successivamente all’acquisto del veicolo, l’Auser ha cercato soggetti che potessero contribuire in termini finanziari a rendere sostenibile l’investimento, trovando la sponsorizzazione da parte della banca Bcc di Casalgrasso e

Corso fotografico con “La Fonte” Torna anche nel 2020 il corso di formazione sulla fotografia di base organizzato dal Circolo “La Fonte” di Carmagnola. In programma 16 lezioni teoriche e cinque uscite fotografiche, oltre alla realizzazione di una mostra con i migliori scatti realizzati durante il corso e un pranzo finale per tutti gli iscritti. Il costo complessivo è di 90 euro (ridotto 60 euro per i minorenni); i partecipanti riceveranno un buono omaggio per due stampe, da utilizzare per la mostra. Per informazioni e iscrizioni, rivolgersi da Marvin, in via Gardezzana 2, o alla sede del Circolo, in via Valobra 143, il venerdì dalle 21 alle 23. Ulteriori informazioni sul sito www. lafontecarmagnola.it, via email a info@ lafontecarmagnola.it, sulla pagina Facebook del Circolo o chiamando il numero 3332697070 (Andrea).

SUCCEDE in città

29

PROSEGUE LA RACCOLTA FONDI PER I VIGILI DEL FUOCO

R. Bor.

Sant’Albano Stura. L’inaugurazione del mezzo è avvenuta alla presenza del presidente provinciale Auser, Federico Vittorio, e dell’assessore Pampaloni, insieme al presidente del Cisa 31 D’Amaro e del direttore Barbieri.

Lo scorso 10 dicembre il Lions Club Carmagnola ha organizzato -nei locali del golf club “La Margherita”- una cena di beneficenza a favore del Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Carmagnola. Ospite d’eccezione della serata benefica, che ha ottenuto un grande successo, è stato Arturo Brachetti, trasformista e illusionista di fama internazionale, già protagonista all’ultima Fiera del Peperone. Nel frattempo, continua la raccolta fondi Lions per l’acquisto di una pompa idrica ai Vigili del Fuoco: chi desiderasse contribuire, può effettuare un versamento sul conto corrente intestato all’Associazione solidarietà Lions Distretto 108 IA3 Onlus, Iban IT47E0200847300000105444002, indicando come causale “Progetto R1 pompa idrica”. Il versamento è deducibile. Augurando un sereno Natale, Il Lions Club Carmagnola ringrazia anticipatamente tutti coloro che aderiranno alla raccolta fondi.

Distintivo d’onore per Chicco

MANIFESTO PER “LETTI DI NOTTE” 2020

Il carmagnolese Carlo Chicco, classe 1939, ha ricevuto il distintivo d’onore dell’Inail, l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro.

Anche per il 2020 il festival letterario “Letti di Notte” di Carmagnola affida la creazione del suo manifesto a un artista di fama nazionale. Quest’anno tocca ad Angelo Ruta, illustratore ufficiale de “La lettura”, supplemento culturale del “Corriere della Sera”. Ruta è nato a Ragusa nel 1967 e si è formato a Milano, dove ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Brera e il corso superiore di Illustrazione e Fumetto alla scuola Arte & Messaggio. Opera prevalentemente come illustratore LETTI DI NOTTE CARMAGNOLA 2020 giugno editoriale, ma ha lavorato anche per il Cinema e il9-13 Teatro. Per il festival carmagnolese, che avrà luogo dal 9 al 13 giugno, l’artista ha immaginato il libro come un paracadute, che lascia i lettori sospesi in un cielo stellato.


30

FILODIRETTO

il Carmagnolese

gennaio 2020

Aperilibro Bambini, occasione di formazione Cammino di Assisi: i conti che tornano Percorrendo via Carignano e giungendo al civico 105, non sfugge ai viandanti l’insegna che indica il posto tappa per il Cammino di Assisi, presso l’abitazione delle Suore di Sant’Anna. Ri-parlarne ora, dopo l’inaugurazione ufficiale avvenuta il 17 aprile dell’anno in corso, non significa solo “tirare le somme”e snocciolare dei numeri, bensì evidenziare il significato silente dei pellegrini e ascoltare le motivazioni che portano nel loro cuore. Numericamente parlando, siamo giunti a 175 In seguito al successo riscontrato negli incontri con gli autori, presenze, oltre una ventina di nell’ambito dell’iniziativa “Aperilibro Bambini” proposta dal Gruppo di Lettura Carmagnola e in collaborazione con gli Istituti Comprensivi arrivati per caso, dopo aver notato il posto tappa. del territorio, si sono realizzati nelle varie classi del plesso di San Tutti i pellegrini ospitati, hanno Bernardo alcuni laboratori con la scrittrice Barbara Del Sordo. I bambini si sono trasformati in autori per un giorno, dando spazio alla contribuito in modo del tutto volontario all’accoglienza e fantasia e creando una storia per ogni classe. Le tematiche comuni, ognuno in base alle proprie lungo cui si sono sviluppate le avventure dei vari personaggi, sono possibilità. La collaborazione con state l’integrazione, l’uguaglianza, il valore della diversità, l’amicizia la sezione Cai di Carmagnola, ha e la collaborazione. La scrittrice è stata molto disponibile e ha saputo coinvolgere gli alunni, spingendo tutti a mettersi in gioco e a unire le fatto in modo che i pellegrini, nell’attraversamento di forze per raggiungere un obiettivo comune. Carmagnola, si siano sentiti Al termine del laboratorio, ciascun bambino ha ricevuto il proprio accolti e accompagnati dalla “libretto” a colori con la storia scritta e illustrata a più mani, sotto la cittadinanza, per conoscere le guida dell’elfo Bes, protagonista del libro “Dal Kenya a Parigi in due bellezze artistiche, storiche e, non sogni”. L’esperienza ha avuto un grande successo, grazie anche alla ultime, quelle gastronomiche. capacità e alla forte empatia di Barbara, che ringraziamo di cuore. Tutto arricchisce. Certamente! Come insegnanti, vogliamo sottolineare il valore dell’Aperilibro Mi viene in mente un passo Bambini che, sperimentato per la prima volta, si è rivelato un’occasione di crescita e formazione per i nostri alunni. Approfittiamo del profeta Isaia che abbiamo sentito leggere nella Messa di per comunicare che altri incontri con gli autori sono previsti da Natale: “Come sono belli i piedi gennaio e sollecitiamo la partecipazione sempre più numerosa di del messaggero che annuncia ragazzi e genitori. la pace, del messaggero di Le insegnanti di San Bernardo – Istituto Comprensivo Carmagnola 2 buone notizie che annuncia la

salvezza”. Gente che cammina alla ricerca di ciò che conta nella vita, gente che affronta fatica e rischi impensati, gente coraggiosa che non teme il rifiuto di chi non la pensa come loro, gente che prega: questi sono i pellegrini che bussano alla nostra casa e partono rinfrancati dalla fraterna ospitalità. Pensando a come rappresentare il Natale, abbiamo

fatto il presepe del pellegrino. È bello pensare che il Bambino che giace nella grotta è il Pellegrino per eccellenza che cammina con ogni persona che gli apre la porta del cuore. Questo è Natale! Per saperne di più: www. suoresantannacarmagnola.it Suor Angela Riccardi Suore di Sant’Anna, San Michele

Legambiente su ciclabile e alberi Il miele Lentini per L’anno che verrà La realizzazione della ciclabile non può che riscontrare il nostro anno, a fine anno, come da tradizione, avvolti tutti da una sostenere l’autismo Ogni favore, trattandosi di un progetto alternativo per la viabilità cittadina. ”magica atmosfera natalizia” che rende (forse) più buoni, si danno L’Associazione Angeli di Ninfa, che si occupa di ragazzi autistici adulti, ha introdotto alcuni ragazzi nel mondo delle api e del miele. Il tutto è stato possibile grazie alla grande generosità di Gigi Lentini, campione del calcio, che è a fianco dei nostri ragazzi autistici. I ragazzi sono stati infatti ospitati nel suo negozio in via Susa, dove Lentini vende ottimo miele di produzione propria. Anche il miele è inclusione, grazie a Gigi, campione in campo e generoso nella vita! Angeli di Ninfa

Grazie Mohammed Ringrazio calorosamente il signor Mohammed per aver trovato il portafoglio da me smarrito al mercato e avermelo consegnato intatto, tramite i carabinieri. Persone oneste ce ne sono ancora molte! Grazie ancora! Gennaro Fragano

e si ricevono auguri di felicità, amore ed ogni bene per l’anno che verrà. Nel breve intervallo di tempo che separa il vecchio dal nuovo, il passato dal futuro, nell’attesa dell’anno che verrà, il sogno vola con l’immaginazione per staccarsi per un po’ dalla realtà, nella speranza che l’anno nuovo porterà belle novità. Il nuovo anno è atteso come tempo indipendente dalla nostra volontà: è quel futuro in cui come per magia, si realizzeranno sogni, desideri, progetti… Se guardiamo all’anno appena terminato non possiamo non essere soddisfatte dei tanti progetti intrapresi, dei piccoli successi personali, delle tante fatiche affrontate insieme, dell’accompagnarsi nella vita di ogni giorno, del procedere verso la realizzazione di nuovi traguardi. Un anno è passato ma sentiamo il peso delle tante vite a noi affidate che reclamano, esigono un futuro che è stato loro strappato di mano. In fondo i loro sogni scrivono la storia anche se a volte la tradiscono. Sognare non costa nulla, anche se sono sogni irregolari. È iniziato il nuovo anno: siamo nel futuro e l'immaginazione ha ridato posto alla razionalità. Si è tornati alla realtà, ma è ancora presto per capire se il nuovo anno sarà stato un anno davvero nuovo o solo una pura illusione. Così ricominciamo, o meglio, continuiamo a vivere gli eventi con la speranza che le cose, i pronostici, i programmi, i buoni propositi si realizzino e i sogni si avverino. Abbiamo bisogno di illusioni, di sogni e di speranze; di amore e bontà per dare un senso alla vita e all’umanità. E se anche quest’anno non dovesse succedere, ci sarà un altro nuovo anno e un altro ancora e ancora ...in fondo sognare non costa nulla !

Angela Inglese – Associazione Karmadonne

Ovviamente auspichiamo che la ciclabile venga affiancata da barriere per negare l’invasione delle auto in movimento o la possibilità di improprio parcheggio. Ci auguriamo inoltre che la nuova pista non resti un progetto isolato, bensì possa integrarsi anche alle proposte contenute nel Pums. Per quanto riguarda gli alberi, in seguito alla notizia del taglio in diverse zone della città, abbiamo chiesto delucidazioni all’Amministrazione che ha risposto come segue: “le tipologie di alberi non autoctone creavano problemi di parassiti; inoltre le radici degli alberi avevano di fatto compromesso tutto il marciapiede della zona interessata”. A fronte di questa spiegazione, Legambiente ritiene necessario un reimpianto di alberi in città. L’amministrazione ha assicurato di avere in programma il reinserimento di circa 40 alberi per i quali è stato inoltre chiesto al Circolo di fornire consulenza, per giungere alla scelta migliore rispetto alla biodiversità. Crediamo fermamente nella necessità di una riqualificazione arborea della nostra città, anche per ciò che riguarda la corretta gestione degli alberi, con potature ad opera di professionisti, al fine di assicurare la bellezza e resilienza in un tempo in cui le città devono mitigare, tempestivamente, gli effetti dei cambiamenti climatici. Legambiente Il Platano

Casa Roberta: obiettivo raggiunto Domenica 1° dicembre si è svolto un pranzo a favore di Casa Roberta per aiutare nell’acquisto di una sedia a rotelle e l’obiettivo è stato raggiunto! Un ringraziamento per la donazione a Rosella Masino e al dottor Turletti; un ringraziamento a Maria Bonetto in memoria di Giovanni Risso; un grazie alla partecipazione della Leva 1949. Grazie quindi a tutti soci volontari e amici di Casa Roberta per il grande lavoro svolto per la riuscita dell’iniziativa. Grazie per la collaborazione al Comitato Andos Carmagnola Associazione Oami Carmagnola


il Carmagnolese

gennaio 2020

I gialloneri vincono due volte e salgono al quarto posto

UN DICEMBRE DI SVOLTA PER L’ELLEDÌ FUTSAL L’Elledì MyGlass Carmagnola chiude il girone d’andata 2019 con un doppio sorriso, vincendo sul glorioso parquet nero-arancio del PalaSanQuirico di Asti e imponendosi in casa sul Bergamo. Due vittorie che permettono anche ai gialloneri di fare un importante balzo in avanti in classifica, conquistando il quarto posto del campionato nazionale di Serie B di futsal. Ad Asti l’Elledì ha centrato un successo meritato e fondamentale, battendo 2-5 i padroni di casa dell’Orange Futsal. Succede tutto nella ripresa: dopo un primo tempo equilibrato e terminato 0-0, arrivano ben sette reti. Non mancano comunque le emozioni nel primo tempo: Karaja timbra il montante, poi fa il suo ritorno in campo (dopo un fastidio al ginocchio) Victor Lahaye. Giorgio Lisa alza un buon destro di poco sopra la traversa. Grande semirovesciata di Canavese e altrettanto grande parata di Solaro; Ganci risponde presente su Itria, poi Solaro fa altrettanto su Piazza. Suona la sirena, 0-0 all’intervallo. Passano 40 secondi dall’avvio del secondo tempo e l’Elledì passa in vantaggio sull’Orange Asti: angolo del capitano Oanea, “Pocho” Di Gregorio non perdona ed è 0-1.Quinto minuto e Lisa insacca il raddoppio. Due minuti dopo, Itria accorcia le distanze con il mancino (1-2). La contesa è più che mai aperta e divertente, però al 12’ arriva il “ruggito” di bomber Piazza: schema su calcio piazzato che libera il sinistro dell’1-3. Sull’azione seguente, ancora Itria (doppietta) riporta sotto l’Orange, ma Sandri mette dentro il fondamentale 2-4. Gli astigiani mettono in campo il

SPORTIVAMENTE

31

Mister Milani saluta, promosso Sandro Contieri

F. Ras.

portiere di movimento, ma a tre minuti dalla sirena finale arriva il definitivo 2-5: Lisa ruba palla da una rimessa laterale errata dei padroni di casa e insacca la doppietta personale. Quindi, sul parquet di casa a Caramagna, con un’altra prova convincente, i carmagnolesi mettono ko il Bergamo con un netto 7-4. Dopo 21 secondi, la “doccia fredda” con il vantaggio lombardo firmato Pinto. Scocca il 1° minuto ed Edo Piazza riporta tutto in parità. Quindi Mantino mette dentro il 2-1 con una bellissima conclusione, che sbatte sotto la traversa e supera l’estremo bergamasco. Ancora Mantino vicinissimo al tris, ma all’8’ Bennani sigla il 2-2, con una conclusione sul secondo palo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Canavese e Di Gregorio vanno vicinissimi al nuovo vantaggio dell’Elledì, poi Lahaye si vede respingere (sulla linea di porta) un pallone velenoso. Al 18’, di prepotenza, Canavese realizza il 3-2 giallonero. Passano 21” del secondo tempo e Piazza porta il 4-2 nelle tasche dei carmagnolesi; la cinquina giallonera porta poi la firma di Lahaye, al 3’ della ripresa. Il 6-2 lo firma Davide Tamasco: primo gol personale in B per il carmagnolese, classe 2000. Intanto, tra i pali dell’Elledì MyGlass, al posto di Rosario Ganci, fa il suo esordio il portiere Enrico Lamberti, classe 2003. Ancora Piazza, all’undicesimo, trova la via del goal: è 7-2. Fiammata finale di Bergamo, con Comi al 10’ e Marques al 12’ che riducono il gap sul 7-4, ma (dopo un palo di Mantino) arriva il fischio finale dell’arbitro e la vittoria va all’Elledì Carmagnola.

RIVOLUZIONE in casa Csf Carmagnola

Riccardo Ganci

È successo un po’ di tutto durante il mese di dicembre in casa Csf Carmagnola. Prima di tutto, il mister Ricky Milani ha rassegnato le sue dimissioni: al suo posto è stato promosso Sandro Contieri, un carmagnolese doc che conosce bene l’ambiente ed è apprezzato da società e città. Una decisione importante, proprio perché il Csf deve risollevarsi al più presto, vista la situazione difficile in campionato. Alla pausa invernale arriva infatti in undicesima posizione, con 14 punti, a un solo punto dalla zona play out, con una gara ancora da giocare nel girone d’andata (il 12 ci sarà il Valle Varaita in casa). Nelle ultime tre gare a guida Milani non è mai arrivata la vittoria, che manca dal 3-0 al Nichelino del 20 ottobre: sconfitta in casa per 3-1 con l’Azzurra, poi 1-1 con la Piscineseriva e infine ko con la Cheraschese per 1-0. Tanti anche i movimenti di mercato, con alcuni addii di peso, a partire dal bomber Marco Perrone e dall’ex Juve, Alessandro Lavecchia, che era arrivato solo a inizio stagione. In risposta, però, la società si è subito attivata a 360 gradi, per affrontare nel modo migliore il 2020. Fa il punto il dirigente Gian Piero Pietronio, con chiarezza, parlando a tutto campo: «Abbiamo deciso di promuovere Sandro Contieri, uomo di società, allenatore dei giovanissimi. Hanno salutato invece il portiere Furin, il centrale El Harti, il centrocampista LaVecchia e le due punte Saviano e Marco Perrone. Sono arrivati invece il difensore Giordana, ex Pedona e Busca, e la punta ex Pancalieri Michele Cabiddu. Inoltre ci sono stati dei graditissimi ritorni, come il portiere Lentini, i centrocampisti Vailatti, Citeroni e Mattia Chirulli. La situazione attuale di classifica non è certamente delle migliori ma siamo sicuri che con queste trasformazioni la squadra potrà fare bene. O, almeno, ci speriamo, perché abbiamo fiducia in questi ragazzi».


32

SPORTIVAMENTE

il Carmagnolese

gennaio 2020

Quarta posizione in classifica, in piena zona play off

Capitan Cappello: “un periodo entusiasmante”

IL VILLASTELLONE-CARIGNANO VOLA IL SANBE, chiude il 2019 con il sorriso al secondo posto in solitaria Riccardo Ganci

Si è concluso benissimo il 2019 per un super Villastellone tutto giovani, programmazione e spensieratezza. A fine annata, infatti, il Villa è quarto in classifica, con 26 punti, in piena zona play off, quando manca una gara per finire il girone di andata (ci sarà il San Secondo il 12 gennaio). Nelle ultime quattro gare sono arrivate tre vittorie e un ko. Nel recupero contro il Perosa, vittoria per 3-0: doppietta di Giovanni Vitelli e sigillo di Massimiliano Vitrotti. Poi sconfitta interna per 2-0 contro il Canale. Successivamente successo a Pralormo in rimonta per 3-2 contro l’ex Aldo Profeta: Andrea Novara, Alex Petullo e Fabio Carpignano sul tabellino marcatori. Infine, al Barbasso, tre punti contro il fanalino di coda Candiolo per 2-1: reti di Emanuele Cavaglià e, allo scadere, di Daniele Berrino. «C’è enorme soddisfazione per questo ottimo girone d’andata, siamo in zona play off e vogliamo rimanerci il più a lungo possibile -dichiara il direttore sportivo Dino Baccan- È stato positivo nonostante alcune defezioni importanti, sia per motivi di lavoro (come Petullo) e sia per infortunio (Cuvertino, out da 2 mesi); Figliolo non ha praticamente mia iniziato; Guarise ha esordito di fatto a fine stagione. Siamo felici per Luca Marguati, il nostro dodicesimo che ha saputo comunque ritagliarsi un posto in campo». Mercato? «Stiamo cercando un portiere, perché Marconini non ci sarà nel nuovo anno, e stiamo valutando. Per il resto vediamo in corsa d’opera, non c’è fretta».

Tre partite giocate a dicembre, sette punti conquistati e secondo posto in classifica, in solitaria: non poteva chiudersi meglio il 2019 per il San Bernardo. «È stata una fine anno entusiasmante –sono le parole del capitano Matteo Cappello– Stiamo prendendo sempre più coscienza dei nostri mezzi e non vogliamo assolutamente fermarci. Ormai non possiamo più nasconderci e faremo di tutto per continuare a regalare gioie ed emozioni ai nostri tifosi». Nella sfida casalinga contro il Genola, nonostante le assenze e gli infortuni, i ragazzi di mister Marocco hanno sfoderato un’eccellente prestazione: grazie alla doppietta di Carta e al goal di Mercadante si sono imposti con un rotondo 3-0 che ha certificato il divario visto in campo. La settimana successiva la sfida era contro il San Chiaffredo, squadra ostica e capace di mettere in difficoltà chiunque. Nonostante un ambiente

In dicembre battute Rivalta, Beinasco e Pino Torinese

ABC CARMAGNOLA a quota sei vittorie consecutive Tris di vittorie a dicembre per l’Abc Basket Carmagnola, che arriva così a sei successi consecutivi. Il primo successo arriva a Rivalta, frutto di una grande prova caratteriale dei ragazzi di coach Gili, bravi a reagire a un inizio complicato e in grado di pareggiare l’alto livello di fisicità messo in campo dagli avversari. Prima frazione molto complicata per l’Abc, con i padroni di casa che partono forte: il primo periodo chiude sul 23-12. Nel momento di massima difficoltà, i carmagnolesi sono però bravi a rimanere concentrati e a non farsi abbattere: riescono così a svoltare difensivamente, limitando l’attacco avversario. La rimonta si concretizza già prima dell’intervallo, al quale i carmagnolesi arrivano addirittura in vantaggio (31-32). I padroni di casa si dimostrano comunque una squadra ostica: ne viene fuori un match molto intenso, in cui le due squadre rispondono l’una alle iniziative dell’altra. Il punteggio rimane in equilibrio per tutto il terzo periodo e la partita si decide in un ultimo quarto di grande tensione: l’Abc Carmagnola riesce ad allungare quel che basta per portare a casa i due punti. Finisce 65-72. Successivamente, netta vittoria sulla Pallacanestro Beinaschese, cogliendo la settima vittoria nelle ultime otto partite giocate. Prestazione maiuscola quella dei carmagnolesi, bravi a rendere agevole un impegno sulla carta per nulla scontato. Il primo quarto scorre senza che nessuna delle due formazioni riesca a staccarsi nel punteggio ma si chiude comunque con Carmagnola avanti, seppur di sole quattro lunghezze. Nella seconda frazione i ragazzi di Gili piazzano il primo allungo: la difesa dei padroni di casa imbriglia l’attacco ospite e genera punti facili in contropiede: si va all’intervallo sul 40-26. L’Abc Basket rientra

r. spo.

infuocato fuori e dentro il campo, il Sanbe si portava avanti subito con la rete di Rodda, frutto di una splendida azione corale. Gli ospiti pareggiavano momentaneamente ma Lamin Jarjusey riportava avanti i biancorossi. L’espulsione di Masiello, però, veniva ben sfruttata dai padroni di casa che, nel finale, agguantavano il pareggio. L’ultima sfida prima della pausa natalizia ha visto come avversario il Vigone, squadra a pari punti in classifica e con uno degli attacchi più temibili del girone. I biancorossi hanno però approcciato la gara nel migliore dei modi, portandosi subito sul 2-0 grazie alla rete di Gaido e al rigore di Mercadante. La veemente reazione degli ospiti ha però consentito loro di pareggiare all’inizio della ripresa. Ma ecco venir fuori il “Cuore Sanbe”: il neo acquisto Casetta metteva a segno un gran goal, che riportava in vantaggio i carmagnolesi; quindi Lo Greco e l’eurogoal di Carta chiudevano definitivamente la contesa sul 5-2.

Tre vittorie consecutive nel mese di dicembre

r. spo.

dagli spogliatoi con la giusta concentrazione e completa la propria fuga nel terzo periodo. Questa volta a fare la differenza è la qualità dell’attacco, in grado di produrre ben 31 punti, creando lo strappo decisivo. Nell’ultima frazione Carmagnola gestisce senza problemi l’ampio margine di vantaggio e porta a casa il successo per 90-55. Infine arriva anche la vittoria esterna a Pino Torinese, un campo molto ostico, in seguito a una prestazione di notevole spessore. Carmagnolesi che approcciano nel migliore dei modi il match e partono con le marce altissime: la difesa tiene i padroni di casa a soli 10 punti e l’attacco trova con grande continuità la via del canestro. La reazione di Pino prova ad arrivare nella seconda frazione, ma si scontra con un ispiratissimo Sipala (autore di una prova da 26 punti totali) che, con i suoi canestri, permette ai carmagnolesi di mantenere pressoché inalterato il proprio vantaggio fino all’intervallo, al quale si arriva sul 27-42. Alla ripresa delle operazioni, i ragazzi di coach Gili devono affidarsi alla propria efficacissima difesa per conservare un margine saldamente in doppia cifra fino alla fine della terza frazione (43-56). Nella prima metà dell’ultimo periodo l’Abc fatica a trovare la via del canestro, favorendo la rimonta dei padroni di casa, in grado anche di passare in vantaggio. Ma i carmagnolesi sono bravissimi a recuperare la lucidità mentale e a non farsi prendere dal panico, riuscendo a piazzare un nuovo allungo che risulta poi decisivo. Finisce 66-74: «Complimenti ai ragazzi per la convincente vittoria e per la qualità della prestazione offerta», commentano dalla Dirigenza Abc dopo la vittoria di Pino Torinese.

I DOLPHINS tornano in vetta

r. spo.

Grazie alle tre vittorie consecutive del mese di dicembre, I Delfini Basket hanno nuovamente conquistato la vetta della classifica, a pari merito con Fossano, chiudendo in bellezza un soddisfacente 2019. Dopo l’opaca prestazione proprio contro Fossano, i ragazzi di coach Mussio hanno reagito alla grande e, nonostante squalifiche e assenze, si sono imposti nettamente sul campo di Bra. Contro il Gs Monviso, nonostante una partenza difficile, sono venute fuori alla distanza le qualità dei carmagnolesi, che hanno chiuso il primo tempo avanti di 15 punti mentre alla sirena finale il punteggio recitava 35–74. Nella partita casalinga contro i Caymans, il copione era lo stesso: un inizio difficile, con troppe distrazioni da ambo i lati del campo, a determinare un vantaggio di sole nove lunghezze (24-15) a fine primo tempo, contro una squadra dalle minori potenzialità ma dalla grande grinta. Nella ripresa però i Dolphins aumentavano i giri in difesa e allungavano costantemente, fino a raggiungere il 63-32 finale. Nell’ultima partita del 2019, contro la temibile Saluzzo (squadra composta unicamente da ragazzi tra i 17 e i 19 anni), i ragazzi di coach Mussio hanno infine sfoderato una delle migliori prestazioni di questa prima parte di stagione. Nonostante l’aggressività dei padroni di casa, la prestazione difensiva dei biancoblu è stata magistrale: solo 13 punti concessi nei primi due quarti, a fronte dei 35 messi a segno (con un Cavaglià in gran spolvero), indirizzando la partita sui giusti binari. Nella ripresa i carmagnolesi sono volati anche a +30, prima che la reazione d’orgoglio dei padroni di casa permettesse di ricucire parzialmente il divario, per il 46–65 finale. «Chiudiamo bene questo 2019 che ci ha regalato tante soddisfazioni –dichiara soddisfatta la Dirigenza– Siamo contenti di vedere un gruppo così numeroso (ben 19 giocatori quest’anno) riuscire a rimanere compatto focalizzato sull’obiettivo finale. Ci auguriamo che il 2020 possa regalarci altrettante soddisfazioni».


il Carmagnolese

gennaio 2020

SPORTIVAMENTE

33

HOCKEY SU GHIACCIO: Giordano tricolore con il Piemonte U14 Il Piemonte Under14 di hockey su ghiaccio ha colto l’ennesima vittoria al torneo Obkircher, svoltosi a Bressanone dal 6 all’8 dicembre, laureandosi campione italiano delle Regioni. Al torneo hanno partecipato anche Lombardia, Veneto, Trentino e Alto Adige, con due team. La finale si è conclusa con il Piemonte che si è imposto sull’Alto Adige A per 4 a 1. Il carmagnolese Andrea Giordano, unico 2007 presente nella formazione insieme a tutti giocatori di classe 2006, è stato selezionato tra gli atleti del Piemonte e della Valle d’Aosta e si è distinto con diversi goal e assist. Andrea gioca ad hockey dall’età di 4 anni insieme al fratello Alberto (classe 2005 e già due volte campione italiano con il Piemonte U13 e U14). Da quest’anno militano entrambi nelle giovanili della Valpellice Bulldogs, vero tempio dell’hockey su ghiaccio italiano, con più di 80 anni di storia.

Ragazzi e ragazze (6-12 anni) allenati da Danilo Palmiero

Carmagnola sarà partenza del raduno dinamico “Alle sorgenti del Po” il 21 giugno

SPORT RALLY TEAM, annunciato ESORDIO PER L’HOCKEY SU PRATO il programma per il 2020

r. spo.

Francesco Rasero

Esordio assoluto per l’hockey su prato a Carmagnola, grazie alla nuova squadra denominata Carma Hockey e guidata dal giocatore Danilo Palmiero, in forza all’Hc Torino, che presta volontariamente il suo servizio per i giovani carmagnolesi. Si tratta di un team composto da ragazzi e ragazze tra i 6 e i 12 anni, ospitato da CarmaEventi. La squadra è nata lo scorso anno ed è iscritta alla Federazione dall’autunno. Non riuscendo però ancora ad avere le risorse e forze per partecipare ai campionati di categoria, ha scelto di esordire al torneo invernale indoor organizzato a Villeneuve-Loubet, in Costa Azzurra (Francia), cui hanno preso parte società italiane e francesi. «Il piazzamento, naturalmente, non aveva rilevanza -sottolinea Palmiero- Da sottolineare, però, che i nostri ragazzi hanno scelto di giocare uniti come squadra carmagnolese, invece di aggregarsi alla società Cus Torino, più esperta e blasonata: questa esperienza li ha portati a incassare tutte sconfitte sul campo ma ha creato uno spirito di squadra e sportivo unico. Hanno giocato le partite con il massimo impegno e, soprattutto, con il sorriso, uscendo dal campo con il complimenti degli avversari e, cosa più importante, con la consapevolezza di essersi divertiti».

Un 2020 consolidato ma ricco di novità: lo Sport Rally Team di Piero Capello si prepara alla nuova stagione, annunciando il coinvolgimento di Carmagnola a giugno con il 1° raduno dinamico per vetture storiche e moderne-supercar “Alle Sorgenti del Po”. Il programma sportivo del sodalizio carmagnolese si aprirà con l’evento clou, il 2 e 3 maggio, data in cui si disputeranno a Dronero (Cuneo) il 26° Rally Valli Cuneesi e il 13° Rally Storico del Cuneese. I mesi estivi 2020 saranno quindi molto intensi per patron Capello e compagni, impegnati nell’organizzazione di ben tre raduni. Primo appuntamento il 6 e 7 giugno, con la seconda edizione del raduno dinamico di vetture supercar moderne e storiche a Borgio Verezzi e Pietra Ligure (Savona). Quindi, il 21 giugno 2020, sarà la volta della prima edizione del raduno dinamico per vetture storiche e modernesupercar “Alle Sorgenti del Po”, fra Carmagnola e Crissolo (Pian della Regina). Infine,

un’ulteriore new entry il 18 e 19 luglio, con “Isole Borromee Stresa Lago Maggiore”, altro raduno dinamico per vetture storiche e moderne-supercar. La stagione 2020 dello Sport Rally Team avrà poi un altro evento agonistico, novità per l’organizzazione. Debutta infatti a Bagnolo Piemonte

-sempre nel cuneese- la Cronoscalata del Montoso, gara di velocità in salita riservata a vetture moderne, con auto storiche al seguito. Al momento a calendario per il 20 settembre, per concomitanze sullo scenario nazionale potrebbe essere anticipata al 9 agosto.

Premiate anche le migliori atlete del 2019

RITIRO PRE-STAGIONALE PER IL Racconigi Cycling

Ottima prova della navigatrice carmagnolese e del giovane pilota

CARENA E VALIERI D’ARGENTO al rally di Castiglione La navigatrice carmagnolese Cristina Carena, in coppia con il driver Stefano Valieri, è salita sul podio al rally di Castiglione Torinese. Ben 105 concorrenti al via, con il maltempo che ha costretto gli organizzatori ad annullare il doppio passaggio sulla prova speciale di Cordova, causa frana. I portacolori della scuderia Due Gi di Moncalieri hanno conquistato la seconda piazza nella Classe A0, che ha

per protagoniste le Seicento Kit, con nove concorrenti al via, alcuni dei quali piloti di grande esperienza. Grazie a una gara aggressiva e determinata, senza commettere gravi errori sul fondo viscido e infido della collina torinese (a parte un testacoda iniziale), Carena e Valieri sono stati autori di un gran recupero nella seconda parte di gara. «Stefano è stato molto bravo nel gestire la gara

La stagione 2020 del Racconigi Cycling Team è pienamente iniziata. Le atlete si stanno già allenando da qualche settimana e si sono r. spo. ritrovate a Racconigi per un ritiro, occasione per le ragazze di lavorare insieme e conoscersi meglio. in condizioni difficilissime, Nel frattempo tutta la squadra è andata a Milano per ritirare le nuove che hanno tradito piloti anche biciclette che da quest’anno saranno fornite da Guerciotti. Ogni di lungo corso -afferma la bicicletta è stata assemblata su misura per ciascuna atleta in modo rallista carmagnolese, che da metterle nelle condizioni ideali per pedalare e dare il meglio, in passato aveva corso con il combinando comfort e aerodinamica. padre Marco, in una ventina di Infine, a Fossano, c’è stata la premiazione del Comitato provinciale gare- Comprensibile la frenesia della Federazione ciclistica italiana. A questo evento due atlete del iniziale dovuta alla giovane età. Racconigi Cycling Team sono state premiate: Sylvie Truc e Matilde Poi, superato il momento di Vitillo. aggressività iniziale, ha guidato da A Sylvie Truc è andato il premio per aver vinto il Campionato grande campione. Ora non resta provinciale di Cuneo. A Matilde Vitillo è stato conferito un che aspettare la prossima gara, riconoscimento per i risultati ottenuti durante la sua straordinaria sperando arrivi presto». stagione.


34

SPORTIVAMENTE

il Carmagnolese

gennaio 2020

Ottimo inizio per la nuova stagione agonistica di kickboxing Successi e medaglie per tante coppie di atleti carmagnolesi PERIODICO A CARATTERE LOCALE EDITO A CURA DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL CARMAGNOLESE” AUTORIZZAZIONE TRIB. DI TORINO DEL 2-10-1991 N. 4377 DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola Vice DIRETTORE Francesco Rasero ART DIRECTOR Riccardo Gandiglio REDAZIONE a CARMAGNOLA Angela Amodeo Matilde Arese Riccardo Borelli Cesare Capello Silvio Capello Alessia Giocoli Alessia Gioda Gabriele Mai Sara Martini Vittorina Nari Enrico Perotti Lorenzo Piana Roberto Ratto Federica Ricciardi Pietro Salamone Giulia Tesio REDAZIONE ESTERNA Enrico Castelletti Riccardo Ganci Paolo Gerbaldo REDAZIONE ONLINE Francesco Rasero Jessica Catania Alessia Giocoli COLLABORATORI Marco Ardizzi Aldo Demaria Fabrizio Miglietti Dario Miglietti Pietro Scordo STAMPA Parentesi Graphica snc (Carmagnola) REDAZIONE e SEGRETERIA Tel. 011.9723607 Via Gardezzana, 26 10022 - Carmagnola (TO) redazione@ilcarmagnolese.it http://www.ilcarmagnolese.it I volontari dell’Associazione sono a disposizione dei lettori dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00

PUBBLICITÀ 339.2121480 RITIRO COPIE, RECAPITO ANNUNCI ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione RECAPITO FOTO, ARTICOLI E PUBBLICITÀ ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A Carmagnola, Carignano, Villastellone, Lombriasco, Racconigi, Casalgrasso, Osasio, Castagnole P.te, Ceresole, Polonghera, Poirino, Sommariva B., Caramagna, Pancalieri, Piobesi T.se SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO annuale (11 numeri) 25,00 Euro (costo spedizione) da versarsi a Il Carmagnolese (Via Gardezzana, 26 - Carmagnola) mediante vaglia postale

GYMNASIUM: 18 medaglie VIDA! sempre protagonista ai campionati regionali nel ballo latino r. spo.

La Gymnasium Kickboxing del maestro De Franco ha inaugurato a dicembre la nuova stagione agonistica, partecipando ai campionati regionali organizzati a Giaveno. Ben 18 atleti hanno gareggiato nelle tre specialità del contatto “leggero” previste, Light Contact, Kick Light e Point Fighting. Nel complesso, la Gymnasium ha totalizzato sei primi posti con gli atleti Diana Ivan, Genzano Andrea, Graziano Melissa, Massa Erik e Musarella Nicole; altri sei piazzamenti al secondo posto con Cirdei Silvio, Genzano Andrea, Muò Asia, Nica Leonardo, Nica Christine e Scilingo Alessio; sei medaglie di bronzo a Coluccio Alessandro, Coluccio Riccardo, Giordano Flavio, Scarallo Stefano e Scilingo Alessio. «18 piazzamenti in una gara istituzionale a cui hanno preso parte circa 350 atleti sono un ottimo esordio -commentano dalla società- Tutto il Direttivo della Gymnasium Kickboxing si congratula pertanto con i propri atleti e ringrazia gli amici e i familiari che seguono a bordo tatami con il loro tifo e calore».

r. spo.

Vida! sempre protagonista nel ballo latino. Alle gare del Milano Dance Sport Trophy, di categoria internazionale Wdsf, gli atleti carmagnolesi hanno ottenuto quattro podi. Medaglia d’argento, sfiorando per un soffio la vittoria,

PIAZZAMENTI A PODIO PER LA CONCORDIA Novità al torneo di bocce dei borghi Ha preso il via in dicembre, al Polisport club di via Piscina, la nuova edizione del torneo di bocce dei borghi carmagnolesi. Moltissime novità per l’edizione 2019, che vede un ritorno alle origini. Grazie all’impegno del consigliere comunale Giuseppe Quattrocchio, incaricato dal Comune per la riorganizzazione del palio di bocce, da quest’anno il torneo non vedrà più sfidarsi le squadre delle società bocciofile cittadine, bensì le frazioni e le contrade di Carmagnola. In gara, quindi, Salsasio, San Bernardo e Motta, Cappuccini e San Michele e Grato, San Giovanni, Cavalleri e Fumeri, Tetti Grandi e Casanova, Borgo Vecchio e Contrada Castello. «La novità è stata accettata favorevolmente dai partecipanti», spiegano gli organizzatori Carlo Aiassa e Luca Busso. Rinascono così anche alcune squadre che ormai non gareggiavano più e, al contempo, rispuntano i nomi delle contrade che fanno ricordare la storica Giostra dei Delfini.

Piazzamenti a podio per i boccisti de “La Concordia” nelle gare svoltesi a fine 2019. Alla Poule femminile di Envie, il Circolo carmagnolese ha conquistato il primo posto con la coppia formata da Franca Torassa e Giulia Cuffia, superando l’Albese in finale. Nell’appuntamento di Grugliasco, sempre femminile, medaglia d’argento grazie a Capello e Di Lorenzo, superate solo dall’Almesina. Infine, nel bocciodromo “di casa”, sfida in finale tra due coppie de “La Concordia” (Lanfranco-Pittavino contro FerreroFaudarole) per la gara di categoria DD.

alle coppie composte da Manuel Torazza ed Elisa Inverso (categoria 19/34 A1) e da Tommaso Marengo e Martina Frolo (14/15 A); terzo gradino del podio per Alessandro Piccato e Chiara Cerutti (16/18 A) e ancora TorazzaInverso nella Over 16 U. In questa ultima gara hanno debuttato nella stagione nazionale anche le coppie Simone Romero e Erica Mazzucco, Nicolò Costamagna e Selene Vailatti, Stefano Bosco e Marianna Scuteri, ottenendo tutte piazzamenti in Top10. Successivamente, tre coppie del Vida! (Torazza-Inverso, RomeroErica Mazzucco e Piccato-Cerutti), accompagnate dal maestro Ilario Parise, hanno raggiunto le Marche per partecipare all’evento Jesi Open 2019. Le prime due coppie hanno partecipato alla Wdsf International Latin ed alla Open A Class Latin ottenendo, rispettivamente, un 7° e un 14° posto in un impegnativo contesto internazionale, con atleti provenienti da 26 Paesi. I più giovani Alessandro e Chiara hanno invece gareggiato nella Wdsf Open Latin Youth e nella Open A Class Latin Youth, conquistando in quest’ultima un prestigioso terzo gradino del podio. Nelle gare di contesto nazionale, quindi gli atleti carmagnolesi hanno dato spettacolo: Torazza e Inverso hanno vinto la categoria 19/34 A1, mentre Piccato e Cerutti si sono aggiudicati la categoria 16/18 A. L’impegnativo week end è terminato con la gara Over 16, dove Manuel ed Elisa sono risaliti sul podio, con la medaglia di bronzo.


il Carmagnolese

gennaio 2020

Due appuntamenti il 14 e il 25 gennaio

FUORIPORTA

35

“Una volta nella vita” rientra nella rassegna Poirino Insieme al Cinema

"GLI AUTORI RACCONTANO" PROIEZIONE A POIRINO A RACCONIGI per la Giornata della Memoria Enrico Castelletti

RACCONIGI - Proseguono anche a gennaio gli incontri a tu per tu con gli autori organizzati dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con il centro culturale “Le Clarisse” e Progetto Cantoregi. Martedì 14 gennaio alle 21 sarà ospite nei locali della Soms di via Carlo Costa lo scrittore fiorentino Marco Vichi, che presenterà il suo nuovo libro “L’anno dei misteri”, pubblicato a novembre. Il romanzo riporta indietro al 1969, quando molti italiani si preparavano a vedere la finalissima di Canzonissima, popolare trasmissione dell’epoca; in quel periodo ormai molto distante dall’attuale, diversi casi di omicidio scossero la società, insieme ad altri misteri che complicano le

giornate di uno dei protagonisti, il commissario Bordelli. Sabato 25 gennaio alle 16, nella sala consiliare del municipio, sarà quindi ospite a Racconigi la scrittrice Maria Teresa Milano, originaria di Cervere e autrice del romanzo “Terezin, la fortezza della Resistenza non armata”. Il volume, ambientato nel 1941, racconta come il regime nazista nel corso della conferenza di Praga decida di istituire il ghetto di Terezin, che con il tempo verrà a costituirsi come un “laboratorio diabolico” al servizio della propaganda nazionalsocialista. L’autrice, dottoressa in ebraistica, crea e conduce progetti su storia, cultura e musica ebraica; è inoltre docente di ebraico all’istituto teologico interdiocesano di Fossano.

Presepi in mostra fino al 12 gennaio RACCONIGI - Saranno aperti al pubblico fino a domenica 12 gennaio i suggestivi presepi allestiti a Racconigi grazie al contributo dei volontari e che ogni anno crescono e si arricchiscono di nuovi particolari. Il tradizionale presepe meccanico, allestito ormai da molti anni nella chiesa del Gesù, sarà aperto fino a lunedì 6 gennaio, prima di concludere il periodo natalizio con due aperture straordinarie sabato 11 e domenica 12. Ogni anno contiene nuove ambientazioni sempre più curate nei minimi dettagli, nel tentativo di unire il contesto sacro con il paesaggio circostante: le statue statiche sono l'eredità di un presepe dell'ex orfanotrofio racconigese, mentre sono stati inseriti i "Santon", statue realizzate nell'alta Savoia. Anche il presepe nella chiesa di san Domenico seguirà gli stessi giorni di apertura; nato nel 2017 e costruito presso l'altare maggiore della chiesa su un carrello adibito al trasporto della statua della Madonna del Rosario, l'anno scorso è stato ampliato e realizzato nella cappella dedicata a santa Caterina situata nella parte sinistra della chiesa. Quest'anno è stato ulteriormente arricchito di nuove realizzazioni raggiungendo una superficie di circa 20 metri quadri, con l'aggiunta di un villaggio in cui compare la riproduzione della chiesa di san Domenico, una casa rurale e l'alternanza giorno/ notte. In primo piano spicca la Natività, con statue di gesso alte circa 50 centimetri. Per entrambi i presepi l'orario di apertura durante i giorni feriali è dalle 14 alle 18, nei festivi dalle 10 alle 18.

F. Ras.

POIRINO – La rassegna cinematografica “Poirino – Insieme al Cinema” propone, domenica 26 gennaio, un film in occasione della Giornata della Memoria 2020. Alle ore 16 nel Teatro Italia (ingresso dalla passeggiata Marconi) verrà proiettato “Una volta nella vita”, film del 2014 diretto da Marie-Castille Mention-Schaar. Si tratta della vera storia di una classe di un liceo della banlieue parigina che, nel 2009, affrontò la sfida di partecipare a un concorso nazionale, per iniziativa di un’intraprendente professoressa. Di fronte a un tema che scuote le coscienze di tutti, la

Shoah, vista dalla parte delle vittime più piccole, la classe si scoprì sorprendentemente unita, volenterosa e capace. La proiezione sarà seguita da un dibattito sul tema. Biglietto singolo 4 euro, ridotto tre euro per tesserati Unitre e under 25. Per gli studenti delle scuole di Poirino, inoltre, la proiezione è gratuita. La direzione artistica della rassegna è a cura di Alessandro Gaido e Giorgia Tomatis (responsabile di presidio). Per ulteriori informazioni, scrivere a segreteria@piemontemovie.com o chiamare i numeri 011-4270104 e 0121-66194.

Piergiorgio Sola

Un mezzo per il trasporto di persone svantaggiate

POIRINO - Il Comune di Poirino ha stipulato una convenzione con la Direzione regionale dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale per l’attivazione di un “Punto cliente di Servizio Inps” all’interno del municipio. Allo sportello è possibile richiedere svariati documenti -tra cui l’estratto contributivo. l’estratto pagamenti prestazioni, il servizio Domus, la certificazione unica e l’ObisM, con le rate della pensione percepite- oltre a prenotare appuntamenti nelle sedi Inps. Il nuovo Punto Cliente è attivo in via Cesare Rossi 12, presso la Ripartizione Servizi alla Popolazione, il martedì e il giovedì dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 17,30. Gli interessati devono essere in possesso del proprio documento di identità, del codice fiscale e della propria posizione previdenziale (numero pensione o prestazione temporanea percepita). È anche possibile delegare per iscritto al ritiro dei documenti una persona di fiducia, utilizzando l’apposito modulo presente sul sito del Comune di Poirino.

POIRINO - La Giunta comunale di Poirino ha deliberato l’adesione al progetto “Solidarietà in movimento”, tramite il quale la Cooperativa Astra fornirà un mezzo per il trasporto delle persone svantaggiate, con concessione in comodato gratuito per quattro anni. Per questo, l’Amministrazione poirinese fa un un appello alle aziende del territorio affinché diventino sponsor di questa iniziativa sociale. «Il Comune già svolge un servizio analogo con il cosiddetto “taxi sociale”, ma sono sempre crescenti le richieste da parte di cittadini che si trovano in difficoltà per spostamenti sul territorio».

Sportello attivo in municipio il martedì e giovedì

A Poirino un nuovo punto Inps

SCIOPERO ALLO STABILIMENTO ILVA DI RACCONIGI RACCONIGI - Anche i lavoratori dello stabilimento Ilva di Racconigi hanno aderito allo sciopero nazionale indetto per protestare contro il piano industriale di Arcelor Mittal, che prevede per il gruppo siderurgico un terzo della produzione in meno e 6.500 esuberi a livello nazionale. A Racconigi l’Ilva impiega oggi 145 lavoratori e lo stabilimento è specializzato nella produzione di profili cilindrici. Il piano industriale -che non soddisfa i sindacati- prevede tra l’altro l’eliminazione di diversi altiforni per ridurre l’impatto ambientale, con conseguente calo della produzione di circa un terzo rispetto a quella attuale. Una delegazione di Racconigi è stata presente a Roma per manifestare davanti al Ministero dello Sviluppo Economico, ribadendo la contrarietà alla ristrutturazione aziendale.

"Nozze Reali" e visite al castello reale RACCONIGI - Proseguono gli appuntamenti nell'ambito dell'iniziativa "Racconigi si racconta", in collaborazione con l'Atl del Cuneese e il consorzio Conitours. Domenica 12 gennaio si terrà al castello la visita guidata "Nozze Reali"; come accadeva dal primo Novecento, grazie all'iniziativa la città rinnova l'abitudine di ricordare, festeggiare e raccontare ciò che ruotava attorno al castello senza dimenticare la propria storia e le tradizioni locali. L'8 gennaio 1930 avvennero le nozze del Principe di Piemonte Umberto II con la principessa Maria José del Belgio. Prendendo spunto da questo evento, è in programma un viaggio tra i matrimoni di Casa Savoia. Il racconto inizia dalle feste più famose dei padroni di Casa, i principi di Carignano: il capostipite Tommaso, il matrimonio contrastato del figlio Emanuele Filiberto fino a quello di Carlo Alberto, non ancora re. Non mancheranno curiosità sulle nozze dei primi sovrani dell'Italia unita e dei principi del Novecento. La durata della visita è di 90 minuti, il costo di 8 euro per coloro che effettuano la prenotazione su www.cuneoalps.it e di 10 euro per chi desidera pagare e prenotarsi direttamente al castello. Domenica 5 gennaio vi sarà inoltre l'ingresso gratuito al castello. Per informazioni, telefonare allo 0172-84005.

VIENI A TROVARCI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Orario martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 9/18 orario continuato. Mercoledì ore 13-21 - Chiuso il lunedì Viale Barbaroux 14 - CARMAGNOLA - acconciature.valentina2019@gmail.com Info e prenotazioni tel. 327.6172560 (anche Whatsapp e Messenger) Visita le nostra pagine Valentinahair Valentina_hair_professional


36

CARIGNANO

il Carmagnolese

gennaio 2020

Previste attività per studenti alberghieri e iniziative di solidarietà

I CUOCHI DELLA MOLE TROVANO CASA A CARIGNANO

F. Ras.

Rivolgendovi al seguente indirizzo, avrete un audioprotesista a vostra completa disposizione per una consulenza professionale.

Piazza A. Moro, 11 - 13048 SANTHIÀ (VC) Tel. 0161.922103 - cell. 330.683618

CARIGNANO - Nuova sede per l’Associazione “Cuochi della Mole”, che dai giorni scorsi ha ufficialmente la propria sede nella sezione professionale alberghiera dell’Istituto “Noberto Bobbio” di Carignano. L’Associazione si rivolge a professionisti della Provincia di Torino che operano in cucina, gastronomia e pasticceria, al fine di valorizzare e far conoscere i sapori e le competenze della cucina piemontese a livello internazionale. Una parte cospicua del programma di attività dell’Associazione nel prossimo quadriennio sarà dedicata ai giovani e agli studenti. «Cuochi della Mole pone la sua attenzione sui futuri operatori nel settore e vuole creare sinergie efficaci con la scuola e gli studenti delle scuole alberghiere -spiegano dall’Associazione- Fiore all’occhiello dell’associazione sarà la creazione di una squadra di cuochi, gastronomi e pasticceri che partecipi ai campionati nazionali e internazionali, in linea con le strategie della Federazione Italiana Cuochi». Tra i Cuochi della Mole vi è anche la volontà di costituire un gruppo denominato “Dipartimento Solidarietà ed Emergenze”, in collaborazione con la Federazione, che offrirà il proprio contributo alla Protezione Civile nazionale in caso di calamità naturali e sosterrà altre attività nell’ambito sociale.

«Ospitare l’Associazione rappresenta un grande onore e una preziosa risorsa; questa collaborazione non potrà che arricchire il bagaglio di competenze di docenti e studenti», ha commentato con soddisfazione la dirigente scolastica del Bobbio, Claudia Torta. In concreto gli istituti alberghieri, a partire dal Bobbio, potranno godere di un’alta formazione suppletiva offerta dalla Federazione Italiana Cuochi, dall’Associazione e dalle collaborazioni con altri Enti, come l’Università di Torino. L’Associazione coinvolgerà quindi i giovani nei Gruppi squadra per la partecipazione alle gare per la categoria Junior, nelle sezioni cucina e pasticceria. Potrà inoltre mettere a disposizione i propri collegamenti internazionali attraverso le delegazioni estere e i propri associati all’estero. Non mancano, infine, le attività dedicate al sociale. I Cuochi hanno preparato infatti la cena di Natale per la mensa dei poveri gestita dalla Comunità di Sant’Egidio e per il 2020 sono in cantiere collaborazioni con le strutture ospedaliere che si occupano dei bambini e dei malati oncologici. Per ulteriori informazioni e contatti, scrivere a info@ cuochidellamole.it o visitare il sito www.cuochidellamole.it.

Iniziativa rivolta alle scuole statali della Provincia di Torino

Il “Bobbio” organizza il PREMIO SCUOLA DIGITALE 2020

r. est.

CARIGNANO - L’Istituto superiore “Norberto Bobbio” di Carignano organizzerà la seconda edizione del Premio Scuola Digitale, al quale potranno partecipare tutte le scuole statali del primo e secondo ciclo della provincia di Torino, presentando un progetto didattico innovativo. Promossa dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito del più vasto Piano nazionale Scuola Digitale, che promuove l’utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica, questa iniziativa intende premiare la progettualità e la partecipazione degli studenti, creando momenti di incontro e di scambio di esperienze. La prima edizione, svoltasi nell’ottobre del 2018, era stata un successo, grazie anche alla collaborazione del Comune di Carignano. L’appuntamento per il nuovo evento è stato fissato il 14 febbraio 2020: in quella data i due migliori progetti della provincia di Torino saranno premiati da una Giuria di esperti, appositamente nominata. Il Premio Scuola Digitale è, in realtà, una competizione “a tappe”: le scuole risultate vincitrici alla fase provinciale accedono alla fase successiva regionale; da questa verranno scelti due istituti ammessi a

partecipare alla fase nazionale conclusiva. Per gli istituti vincitori sono previsti premi in denaro utilizzabili per lo sviluppo dei progetti presentati. Informazioni per la presentazione delle candidature verranno inviate alle scuole e sono reperibili sul sito internet del Bobbio.

MAI PIÙ BULLI IN RETE

CARIGNANO – Alessandro Jarre, studente della Quinta F del liceo sportivo “Bobbio” di Carignano, si è classificato quinto al concorso nazionale “Mai più bulli in rete”, realizzando un poster sul tema del bullismo in ambito giovanile e nello sport. Le premiazioni si sono svolte a Caivano, in provincia di Napoli: ad accompagnarlo, anche il docente di lettere Salvatore Gerace e la dirigente scolastica dell’Istituto carignanese


il Carmagnolese

gennaio 2020

Al via un nuovo programma biennale di educazione ambientale

COVAR GREEN CHALLENGE, l’ambiente va nelle scuole CARIGNANO - Nuovo progetto di educazione ambientale per il Consorzio rifiuti Covar 14 di Carignano, che affida ad AchabGroup l’attività didattica per il biennio scolastico 2019-2020 e 2020-2021. Sono stati presi i primi contatti con dirigenti scolastici e insegnanti per le adesioni al Covar Green Challenge - Scuole in Missione per l’Ambiente, progetto educativo rivolto a tutti gli istituti, dall’Infanzia alle secondarie di secondo grado, dei 19 Comuni consorziati. «Come tradizione, l’attività per i più giovani spazia tra i tanti temi che trasformano i rifiuti in risorsa, con novità e conferme di argomenti ‘inossidabili’, che ogni anno riscuotono interesse da parte degli insegnanti e sono considerati una buona base da cui partire per una efficace gestione dei rifiuti -introduce Leonardo Di Crescenzo, presidente del Consiglio di Amministrazione Covar14- Il progetto punta l’attenzione sui piccoli e grandi gesti: dal littering (abbandono dei piccoli rifiuti) alla filiera del riciclo, dall’importanza del conferimento in ecocentro alle regole per la corretta raccolta differenziata, oltre a stimolare riflessioni sull’aumento degli imballaggi e l’eccessiva produzione di rifiuti». Per riflettere sullo spreco delle risorse naturali e le modalità per garantire lo sviluppo sostenibile del Pianeta, ogni classe potrà calcolare la propria impronta ecologica, mentre per parlare di compostaggio domestico si partirà dal suolo, con alcuni esperimenti, che aiuteranno a conoscere meglio il terreno e a capire come questa importante risorsa, sostegno indispensabile per gli esseri viventi, sia sempre più inquinata. Non mancheranno

CARIGNANO

37

LA MAGIA DEI PRESEPI a Carignano

CARIGNANO – L’atmosfera natalizia resta a Carignano per tutte le festività, grazie ai presepi. Fino al 6 gennaio 2020 -tutti i sabati e i Francesco Rasero giorni festivi dalle 15:30 alle 18:30- è visitabile la mostra dedicata alla Natività nella chiesa della Misericordia. Ingresso gratuito; i laboratori di manualità e riciclo creativo, per eventuali offerte raccolte saranno devolute alla Caritas parrocchiale. promuovere le pratiche di riuso e allungare la vita degli imballaggi più diffusi. Tema ad alto gradimento, Da visitare anche i presepi in Duomo, al santuario di Nostra Signora delle Grazie e all’Istituto Faccio-Frichieri, durante gli orari di apertura confermato in questa edizione, per imparare delle varie strutture. giocando i principi dell’economia circolare, è quindi Inoltre il giorno dell’Epifania (lunedì 6 gennaio) si terrà una il laboratorio dedicato a come organizzare un’ecorappresentazione del presepe vivente, nel parco giochi di via Roma festa, con pochi rifiuti, regali senza imballaggio e 10, con inizio alle ore 18. tanto divertimento per tutti!. Altro appuntamento riproposto, forte del successo di adesioni della scorsa edizione, è “Dove lo butto?”, il laboratorio pensato per la scuola d’infanzia, per imparare a riconoscere i materiali di cui sono fatti i rifiuti e aiutare i grandi a fare correttamente la differenziata. Infine esordisce un CARIGNANO – La sezione di Carignano dell’Associazione Nazionale laboratorio dedicato al materiale Carabinieri ha celebrato la ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona più discusso -la plastica- rivolto a dell’Arma. tutti i gradi scolastici. Confermate La funzione religiosa è stata officiata nel santuario di Nostra le visite guidate ai centri di raccolta Signora delle Grazie: in tale occasione sono stati commemorati consortili, dove imparare quanti tutti i carabinieri, alla presenza delle autorità militari e civili, oltre ai materiali si recuperano e quali rifiuti si possono rappresentanti di diverse realtà dell’associazionismo locale. conferire, al termovalorizzatore del Gerbido e al Sono stati quindi conferiti gli attestati di fedeltà per i 20 anni di MAcA - Museo A come Ambiente di Torino, che iscrizione all’Anc ai soci appuntato Aniello Sacco e carabiniere Andrea inserisce il percorso interattivo dedicato agli scarti in Milano e al socio famigliare Albino Naldo. un variegato quadro di aree tematiche. A fine anno scolastico, le scuole che avranno partecipato con La tua vita è una lotta continua col cibo, con le taglie maggior coinvolgimento al progetto, ospiteranno gli e col peso? Sia perché pesi troppo sia perché Swap Party, mercatini del riuso per scambiare libri, pesi troppo poco? C’è una via d’uscita giochi e altri oggetti inutilizzati. Le adesioni a Covar Green Challenge sono aperte fino al 13 gennaio e la partecipazione a tutte le attività è gratuita (esclusi i trasferimenti per le visite fuori sede). Per alcune attività i posti sono limitati e si Niente quote né tasse. Non è un club dietologico. darà priorità secondo l’ordine di iscrizione. Ulteriori Il nostro programma prende a modello quello degli alcolisti anonimi. informazioni sul sito www.covar14.it o scrivendo Contattaci al 389.9245526 - www.oa-italia.it all’email missioneambientecovar14@educazione.org.

VIRGO FIDELIS ALL’ANC di Carignano

Sorgerà nell’ex ospedale San Remigio, gestito dalla Fondazione Faro

UN HOSPICE DA 14 POSTI LETTO per l’Asl TO5

NCC TAXI BOSSO ENRICO

Jessica Catania

CARIGNANO - Un hospice da 14 posti letto sarà realizzato a Carignano, gestito dalla Fondazione Faro, a servizio di tutto il territorio dell’Asl TO5. La struttura, autorizzata a dicembre dalla regione Piemonte, verrà ospitata all’interno del vecchio ospedale San Remigio, dove a breve verranno accorpati tutti i servizi dell’Azienda Sanitaria oggi sparsi sul territorio carignanese. A tendere, inoltre, l’obiettivo dell’Asl è arrivare alla realizzazione di una “Casa della Salute” con possibilità di raggruppamento dei medici di famiglia del territorio. L’Hospice è una struttura d’accoglienza e ricovero che ha come obiettivo offrire le migliori cure palliative ai pazienti oncologici (e non solo), quando non è più

possibile essere assistiti dal programma di assistenza domiciliare integrata e specialistica. Generalmente sono strutture socio-sanitarie di piccole dimensioni e assomigliano più a dei residence con spazi dedicati anche ai familiari del paziente. «Si tratta di un obiettivo molto importante per il nostro territorio, che riesce a conseguire questo risultato senza costi per l’Azienda Sanitaria se non quelli delle rette per i pazienti che l’Asl sanitaria andrà ad inserire secondo le necessità – commenta il direttore generale Massimo Uberti– In questo modo eviteremo di inviare i nostri cittadini in altre strutture fuori territorio». Dalla Fondazione Faro sottolineano quindi come i

loro obiettivi siano quelli di offrire migliore assistenza sia al paziente che alle famiglie, aumentando le cure palliative nel fine vita per una maggiore dignità della persona. La concessione è stata assegnata per 20 anni. In questo periodo la Faro si impegnerà a ristrutturare l’immobile, adeguando e umanizzando gli spazi esistenti, a cui vanno aggiunti il rifacimento dei tetti, della centrale termica e degli ascensori, per un importo complessivo di 3,3 milioni di euro. La superficie totale ai piani dell’ex ospedale San Remigio di Carignano è di 1.775 metri quadri, di cui oltre 1.500 destinati esclusivamente all’Hospice Faro e 235 di spazi comuni.

AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Auto di rappresentanza e pulmino fino a 8 posti Servizi di trasporto privato per aziende Trasferimenti per aeroporti, stazioni ferroviarie, discoteche, cerimonie e turismo

DISPONIBILE 7 GIORNI SU 7 E 24H SU 24

3924362286 bubialfa@gmail.com


38

FUORIPORTA

il Carmagnolese

gennaio 2020

Dal 6 gennaio al via “Cinemozioni”, con 13 appuntamenti Per il 2020 sarà rinnovata l’illuminazione pubblica

RASSEGNA DI CINEMA A CERESOLE TANTI LAVORI A CARAMAGNA NEL 2019 J. Cat.

r. est.

CERESOLE D’ALBA - Avrà inizio il pomeriggio della festa dell’Epifania, lunedì 6 gennaio, la rassegna cinematografica “Cinemozioni” a Ceresole d’Alba, che proporrà un ciclo di 13 film a tutti gli amanti del grande schermo. In cartellone titoli per tutti i gusti, partendo dall’animazione per i bambini per arrivare ai grandi classici. Cinque gli appuntamenti di gennaio: lunedì 6 alle 16 “La freccia azzurra”, film d’animazione di Enzo d’Alò; domenica 12 alle 16 “Sogni segreti di Walter Mitty”, commedia di Ben Stiller; domenica 19 alle 16 “Revenant – Redivivo”, film d’avventura con Leonardo DiCaprio; domenica 26 alle 16 “Little Miss Sunshine”, commedia ambientata in California; lunedì 27 (Giornata della Memoria) alle 21 “Il figlio di Saul”, film drammatico di Lazlo Nemes. Le proiezioni si tengono al cinema parrocchiale di piazza Vittorio Emanuele II, fino al 22 marzo. L’ingresso a Cinemozioni è riservato ai possessori dell’apposita tessera, che può essere acquistata alla tabaccheria Mosso al costo di 15 euro. Ingresso libero per i bambini fino a 13 anni, accompagnati da un tesserato.

CARAMAGNA P.TE - Tanti interventi a Caramagna Piemonte nelle ultime settimane del 2019, che concludono la programmazione annuale delle opere pubbliche. Di recente è stato realizzato e concluso il sagrato della chiesa di San Biagio, in pietra di Luserna, con barriere di protezione e due grandi vasi di arredo. Nel quartiere Rovarino i lavori hanno riguardato invece i ripristini stradali in asfalto, a conclusione della realizzazione dei nuovi marciapiedi, dell’illuminazione pubblica e della scogliera sul canale dove l’estate passata era stata realizzata anche la recinzione in legno.

Salesiani: ultima giornata “a porte aperte”

Il cinema di Villastellone fa parte delle “Sale di Comunità”

LOMBRIASCO - Domenica 19 gennaio è in calendario l’ultimo Open Day per conoscere le scuole salesiane di Lombriasco, in via San Giovanni Bosco 7. Durante l’incontro, dalle 14:30 alle 18, saranno presentate la scuola media (che propone anche lezioni di potenziamento di informatica e inglese, con docente madrelingua, oltre allo studio pomeridiano guidato dagli insegnanti e numerose attività facoltative), l’istituto tecnico di agraria e agroindustria e la formazione professionale. Visite possibili anche su appuntamento, chiamando allo 011-2346311. Per ulteriori informazioni consultare il sito della scuola.

Corali a Polonghera POLONGHERA - Venerdì 11 gennaio è in programma a Polonghera la terza edizione della rassegna delle Corali dal titolo “Tutte le feste se le porta via”. Ore 21 chiesa parrocchiale di San Pietro in Vincoli.

Infine in via don Pignata è realtà la nuova pavimentazione in ciottolo, con due guide in pietra di Luserna, dopo aver ripristinato gli scarichi dei pluviali dell’Arciconfraternita di Santa Croce e rafforzato la rete fognaria stradale con nuovi tombini per lo scarico delle acque meteoriche. E’ stata realizzata anche l’illuminazione sulla parete della chiesa. Prosegue intanto l’opera di risanamento dei portici della biblioteca con il secondo lotto di lavori; in primavera verrà ritinteggiata tutta la facciata su via Ornato. Molto soddisfatto il sindaco Maria

I VOLONTARI DEL JOLLY ricevuti da Papa Francesco J. Cat.

VILLASTELLONE – Il cinema parrocchiale Jolly di Villastellone ha preso parte, a dicembre, ai festeggiamenti per i 70 anni dell’Acec, Associazione cattolica esercenti Cinema, che riunisce 800 sale sparse in tutta Italia (le cosiddette “Sale di Comunità”). In questo ambito, sabato 7 dicembre, le delegazioni territoriali dell’Acec (tra cui alcuni volontari del Jolly) sono state accolte da Papa Francesco. «Il Cinema, si sa, è un grande strumento di aggregazione e anche le vostre realtà associative sono valutate sulla capacità di aggregare o, meglio, di costruire comunione, quella comunione che segna

COOPERATIVE SOLIDARIETÀ SOLIDARIETÀ

5

DOPOS con servizi educativi doposcuola da 6 a 13 anni (sede via Vinovo, 2 e sede Dopos Plus via Giovanni XXIII, 2 secondo piano - Carmagnola) DOPOS ESTATE: centro estivo dai 4 ai 13 anni con moduli settimanali flessibili da giugno a settembre. INOLTRE GESTIAMO LE STRUTTURE • Micronido “Oasi dei bimbi”, via S. Biagio - Caramagna P.te • Micronido “Il ranocchio”, p.za Martiri della Libertà - Villastellone

la nostra identità di credenti. Senza comunione, all’aggregazione manca l’anima», ha dichiarato il Papa, sottolineando anche l’importanza della creatività e la capacità dell’opera cinematografica di porre domande. «È stato un incontro storico, un momento di grande commozione e ispirazione per tutti i presenti -commentano i volontari del Jolly- Torniamo quindi al lavoro con rinnovato entusiasmo per mantenere vivo il nostro cinema, quale presidio di cultura e bellezza. Ma non bastano i volontari per dare senso all’attività della nostra sala: occorre il sostegno e la presenza di tutti, della nostra Comunità».

Tel. 011/9713688 - fax 011.9721257 orario 8,30/12,30 - 14,00/16,30

SOLIDARIETÀ VENDITA DI PRODOTTI TIPICI

MICRO NIDO e BABYPARKING 0-3 anni

Coppola che definisce queste opere «un abbellimento del centro storico che va a completare e continuare gli interventi sull’arredo urbano dei mesi scorsi». Aggiunge il vicesindaco Marco Osella: «Sono anche in partenza i lavori che riguardano l’illuminazione pubblica, dopo l’iter di gara e l’affidamento definitivo dei lavori. I due lotti, finanziati dalla Regione, dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal cofinanziamento del Comune, ammontano a circa 400 mila euro». Si andranno a sostituire la quasi totalità delle luci comunali, partendo da tutte le frazioni, i vicoli e le vie principali del paese.

DA NOI TROVI LA FRUTTA DI STAGIONE DEL PINEROLESE, GLI AGRUMI DEL SUD ITALIA E GLI ORTAGGI A KM ZERO Ordina la tua spesa al 011.9722471 - Consegna gratuita! Via Morello 2/a - CARMAGNOLA Tel. 011.9722471 Statale Carmagnola-Villastellone APERTO DOMENICA MATTINA E CHIUSO IL LUNEDÌ

SOLIDARIETÀ

3

4

MENSA ETICA

in via Lomellini, 16 a Carmagnola

Cucina casalinga Self service a pranzo Piatti da asporto su ordinazione

Tel. 011.9710925

Chiuso il sab. dom. e festivi (salvo prenotazioni) MENSA ETICA PERCHÈ... Puoi trovare cibi ottimi e genuini... Puoi trovare tariffe calmierate... Puoi trovare impiego di materie prime di qualità coltivate e prodotte sul territorio locale... Puoi trovare professionalità e cordialità del personale


il Carmagnolese

gennaio 2020

Annunci

Gli annunci pervenuti vengono pubblicati una sola volta. Per ulteriori uscite occorre ripresentarli

IMMOBILI affitto CARMAGNOLA appartamento ( non arredato) via Moncalieri 23, comodo servizi in stabile 4 p. ascensore, 1 camera, rep. soggiorno , ang. cottura, bagno, cantina, 2 balconi- caldaia acqua calda servizi. 50 mq. contratto ced. secca. affitto € 320 più spese. Referenze. Tel. 338.6310891 AFFITTASI ampio box auto in via Magone a Carmagnola. Tel. 349.3022553 CARMAGNOLA affittasi locale commerciale mq 25 vicino alla Collegiata in Via Valobra , completamente ristrutturato con servizi interni, uso ufficio o negozio. Tel. 333.5428948 DIANO MARINA affitto quadrilocale uso vacanze, ben arredato, per 6 persone, posto auto, comodo al mare e al centro, qualsiasi periodo dell’anno, no perditempo. Tel. 328.6181479 BORGHETTO S. SPIRITO (SV) affittasi monolocale 3 posti letto 400 metri dal mare, 2° piano con ascensore e balcone, TV, mesi invernali e primaverili. Tel. 011.9720413 AFFITTO a Finale in centro ampio monolocale, piano terra, 4 posti letto, vicino al mare, alla stazione, no animali, no barriere architettoniche. Tel. 347.8766188 AFFITTO box auto con cancello automatico in via Torino 76 a Carmagnola. Tel. 333.8015103 AFFITTASI alloggio termo autonomo zona centro Carmagnola.Tel. 338.2159464 AFFITTASI locale uso ufficio, studio, negozio o laboratorio zona centro Carmagnola 80 mq anche divisibili. Tel. 338.2159464 AFFITTASI box auto in via del Porto n.° 30 condominio Elica fuori terra chiuso da cancello automatico vicino a Grancasa e al nuovo complesso residenziale “Le Pleiadi” e al supermercato Coop. Tel. 347.1164157 ore serali AFFITTO appartamento in Carmagnola Via Einaudi, composto da ingresso Living , 2 camere bagno, cantina e posto auto nel cortile interno. No Agenzie. Solo referenziati. Tel. 333.7240073 CARMAGNOLA Corso Europa affittasi bilocale ammobiliato con cantina. Tel. 393.9272271 AFFITTASI box mq 15 circa piano terra con cancello automatico di chiusura con illuminazione,Viale Barbaroux n. 42. Tel. 339.5712067 AFFITTASI alloggio vicino stazione, mq. 83, 2° piano senza ascensore, 3 camere e servizi, accurate rifiniture, termoautonomo, solo referenziati, no animali, poche spese. Tel. 333.2796667 AFFITTASI in centro di Carmagnola, appartamento non ammobiliato composto da una camera da letto, soggiorno, angolo cottura, 2 sgabuzzini e bagno. Comodo ai servizi e alle scuole. Solo referenziati. Tel. 348.8582267

AFFITTASI centro storico Carmagnola monolocale arredato , bagno, balcone, riscaldamento autonomo, no animali. Tel. 340.9795949 AFFITTASI centro storico Carmagnola bilocale arredato , piano primo molto luminoso, soggiorno con angolo cottura, camera, bagno, balconi, riscaldamento autonomo, no animali . Tel. 340.9795949 AFFITTASI a Carmagnola via Benso, al secondo piano con ascensore, in elegante palazzina, appartamento così composto : ingresso, due camere, soggiorno con annesso cucinino, bagno, ripostiglio, balcone interamente porticato, cantina e box. Riscaldamento e acqua calda sanitaria centralizzata. Affitto euro 460 più spese più riscaldamento. Solo referenziati. Tel. 333.5477809 AFFITTASI in palazzina di sole 9 unità abitative con spese condominiali contenute appartamento totalmente ristrutturato composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, grande camera da letto, sgabuzzino e bagno. Vicinanze Bennet. Tel. 335.5378190 ore pasti. AFFITTASI monolocale, arredato, in complesso di recente costruzione, in zona centrale, riscaldamento autonomo. Tel. 338.5345181 AFFITTASI ampio locale in recente costruzione uso ufficio/laboratorio servito da teleriscaldamento con impianto di condizionamento, vicino al Bennet. Tel. 335.6032459 AFFITTASI a Carmagnola, inizio di Via Torino, appartamento composto da ingresso, 3 camere, cucinino, servizi, ripostiglio. No agenzie. Solo referenziati. Chiamare ore pasti. Tel. 345.8120133 AFFITTASI in zona Piazza Italia box auto, chiuso da cancello automatico. No agenzie. Tel. 345.8120133 ( ore pasti). SARDEGNA. A pochi minuti dalle rinomate spiagge di porto Istana, costa Corallina, costa dorata, porto Taverna, cala Girgolu. Nella splendida cornice dell’area marina protetta di Tavolara Capo Coda Cavallo. A 10 km. dal porto ed aeroporto di Olbia. Cucina soggiorno, 2 camere da letto veranda giardino. finemente arredato. Posto auto, barbecue, riserva idrica. Tel. 349.1989584 AFFITTASI locale uso ufficio, sito in Carmagnola, in Via Bellini n. 12, composto da tre camere, corridoio e bagno. No spese condominio. Tel. 366.1772902.

IMMOBILI vendita PRIVATO vende box auto in Carmagnola via Savonarola 39. Tel. 380.9007375 PONTECHIANALE centro vendesi bilocale arredato su due livelli, soggiorno con angolo cottura, camera da letto, due bagni, ampio balcone, cantina, 6 posti letto - ottima esposizione - certificazione energetica in fase di definizione. Euro 79.000. Tel. 348.2261392

VILLASTELLONE privato vende appartamento in ottima posizione, al piano rialzato di un complesso condominiale signorile e dotato di ascensore. Composto da ingresso, cucina abitabile, ampio salone, tre camere, doppi servizi, ripostiglio e cantina.Valvole termostatiche, classe energetica C, 135 mq. Prezzo richiesto 135.000 €. Possibilità di box doppio. Tel. 347.1560264 SPOTORNO 500 mt. mare vendo casa nel verde da ristrutturare con ampio terreno e posti auto eventualmente frazionabile. Tel. 335.5354864 CARMAGNOLA privato vende alloggio di recente costruzione, zona corso Roma, riscaldamento autonomo ed a pavimento, composto da ampio soggiorno, cucina abitabile, ripostiglio, 3 camere, bagno, box e cantina, con giardino privato, più posto auto recintato. Tel. 329.2194208 PRIVATO vende box auto fuori terra, chiuso da cancello automatico, in via del Porto,30, Condominio Elica, vicino a Grancasa e alla Coop, di fronte al nuovo complesso residenziale “Le Pleiadi” a € 8.500.Tel.347.1164157 ore serali BAGNASCO (CN) alloggio ampio e luminosissimo disposto su due livelli, dal secondo al terzo piano, ottima esposizione, comprendente cucina, salotto, bagno, camere da letto, sala di lettura, sottotetto/loggiato con archi che si affaccia sulla piazza centrale del paese nel centro storico. Vicino al Municipio, ufficio postale, negozi, bar, ristoranti, farmacia e fermata bus. € 29.500,00. Tel. 333.9314264 PRIERO vendo terreno pianeggiante artigianale edificabile per capannone di 600 mq e basso fabbricato perimetrale adatto anche per coltivazioni varie – mq. 6240 - € 40.000,00 trattabili. Tel. 333.9314264 SPOTORNO borgo antico, 100 mt. mare, vendo tipica casa ligure indipendente ristrutturata mq 136 composta da piano rialzato: grande ingresso, cucina soggiorno, bagno; primo piano: 3 grandi camere da letto più una piccola più bagno; attico: studio, ampio terrazzo con doccia e cucina attrezzata. pezzo unico da vedere! Tel. 333.9314264 CARMAGNOLA vendesi alloggio di ampia metratura zona Largo Umbria piano alto con ascensore, cantina e box auto. Tel. 338.4956191 CARMAGNOLA via Chiffi, vendesi alloggio completamente e finemente ristrutturato in ogni parte. Completo di condizionatore, tapparelle elettriche, doccia idromassaggio, cantina e box auto. Tel. 393.9272271 PRIVATO vende in via Pancalieri 15 a Carmagnola, villetta a schiera indipendente su 3 lati con ampio giardino privato, in zona tranquilla comoda al centro, composta : al p.t. un ampio salone, cucina abitabile e bagno. Al p.1° 3 camere da letto e bagno. Soffitta. Al p. interrato ampio locale di sgombero, lavanderia, garage e cantina. Caldaia a condensazione, riscaldamento autonomo a pavimento radiante. Tel. 393.5610526 No agenzie

ANNUNCI

CARMAGNOLA VENDESI CASA INDIPENDENTE su 4 lati con 2 alloggi indipendenti zona comoda ai servizi. Tel. 320.0942326

39

Agriturismo frazione Tuninetti di Carmagnola AFFITTA CAMERE AMMOBILIATE con bagno a € 400 mensili, pagamento anticipato, comprensivo di luce elettrica, acqua e riscaldamento. Tel. 339.6671042

STUDIO LEGALE

Avv. Adriano FAVERO Avv. Elisabetta TUCCI Piazza IV Martiri n. 33, 10022 - Carmagnola (TO) Tel. e Fax: 011.9710676 Iscritto all’Albo degli Avvocati di Alba con il n. 233 - 240 Polizza di responsabilità professionale n. 515A0329 - Zurich Insurance Company SA Messaggio con finalità informativa ai sensi degli artt. 17 e 17 bis del codice Deontologico Forense.

Aperto tutti i giorni, escluso il mercoledì. Sabato su appuntamento Via Beata Caterina, 6 - Tel. 0172.89191 CARAMAGNA PIEMONTE

Segue a pag. 40

TRASLOCHI Quaranta SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

PREVENTIVI GRATUITI SENZA IMPEGNO SOMMARIVA BOSCO - Tel. 0172.54010 - 329.5957020

ANNA & ANNA CLUB PER SINGLE

CARMAGNOLA - CELL. 340.3848047

annaeannacarm@libero.it - www.annaeanna.net


40

ANNUNCI\NECROLOGI

PIERIN

IMBIANCHIN PIEMUNTEIS da 35 anni al vostro servizio TINTEGGIATURE INTERNE ED ESTERNE VERNICIATURA RIPRISTINO FACCIATE VERNICIATURA SERRAMENTI E INFERRIATE PROFESSIONALITÀ E SERIETÀ A PREZZI IMBATTIBILI

PREVENTIVI GRATUITI

TEL. 340.7751772 LAVORO offerte CERCASI candidati per il ruolo di consulente assicurativo e previdenziale. Requisiti candidato ideale: residente in Carmagnola o comuni limitrofi, diplomato, età compresa tra i 25 e i 45 anni, automunito, dinamico, volenteroso e con spiccate doti relazionali. Non è richiesta pregressa esperienza nel settore. Per fissare un colloquio inviare proprio CV a candidature10026@gmail.com CERCASI visagista con cui collaborare per la presentazione di prodotti di bellezza esclusivi di alta qualità. Non è richiesta la partita iva. Possibilità di crescita economica molto interessante se veramente interessata ai prodotti, motivata e volenterosa. Si richiede buona dialettica e buona comunicazione con le clienti. Automunita. Tel. 338.8757832

LAVORO domande STUDENTE laureato in ingegneria aerospaziale, offre ripetizioni ed aiuto compiti per materie scientifiche (matematica, fisica, chimica, ecc). Tel. 328.3328169 SIGNORE 53enne italiano volenteroso cerca lavoro come addetto pulizia stalle, anche in alpeggio con possibilità di vitto e alloggio.Tel. 347.8059496 ore pasti serali INSEGNANTE impartisce lezioni di chitarra e basso ad adulti e bambini. Tel. 320.3588940 SIGNORA cerca lavoro come baby-sitter. Tel. 339.80096761 INSEGNANTE impartisce lezioni di inglese ad adulti e bambini. Tel. 331.4156861 SIAMO due ragazze, laureata e laureanda, con esperienza nel campo delle ripetizioni. Siamo disponibili per aiutare bambini e ragazzi di scuole elementari medie e superiori nello studio e nei compiti. Tel. Giulia 377.3120371 o Noemi 348.5791645. LAUREATA in Ingegneria, con esperienza ventennale nell’insegnamento, impar-

il Carmagnolese

gennaio 2020

tisce lezioni private di Matematica, Fisica, Chimica, Costruzioni e Disegno tecnico ad allievi delle scuole Medie Inferiori, Superiori ed Universitari. Tel. 340.7889475. SIGNORA 38enne seria cerca lavoro come badante. Con 6 anni di esperienza. Tel. 351.5261351 STUDENTESSA, diplomata liceo Psico-pedagogico, frequentante 3° anno universitario Scienze dell’educazione, offresi per ripetizioni studenti elementari e medie, automunita, max serietà. Tel. 331.9566734 CERCO lavoro come badante, convivenza, assistenza giorno e notte, tempo pieno. Tel. 347.7713203 CERCO lavoro come badante tempo pieno, convivenza, assistenza giorno e notte. Tel. 348.9567868 SIGNORA italiana con ottime referenze cerca lavoro come badante al pomeriggio e week-end oppure per pulizie uffici. Tel. 329.7636982 CERCO lavoro come badante notte /giorno. Tel. 3925885791 RAGAZZA di 19 anni di Carmagnola, automunita offresi come baby-sitter o aiuto compiti nei weekend. Tel. 342.3249636 SIGNORA piemontese offresi come assistenza a persone anziane con lunga esperienza nel settore e affidabilità. Tel. 335.8173149 SIGNORA rumena cerca lavoro come badante 24/24. Tel. 392.4130499 CERCO lavoro come: pulizie, badante, baby-sitter, petsitter, animazione feste e operaia generica .Tel. 331.2481123 SIGNORA peruviana di 60 anni cerca lavoro come badante fissa o notte anche ore con esperienza di Oss. Tel. 328.3964019 CONTABILE over 50 prima nota, remote banking, F24, lavori vari ufficio cerca occupazione anche in ruoli diversi per fini pensionistici.Tel.340.5783429 LAUREATO in Ingegneria meccanica impartisce lezioni di fisica, meccanica e matematica a prezzi contenuti. Tel. 349.1401661.Disponibilità delle lezioni in orario preserale. Da accordarsi per la sede in cui impartire le lezioni. SIGNORA italiana, impiegata addetta alla segreteria, automunita. Cerco lavoro part-time al pomeriggio o da casa (baby-sitter, inserimento dati, lavori di segreteria). NO vendita, NO telemarketing/call-center. Tel. 393.3875990 SGOMBERO case, cantine, garage, soffitte, negozi, tettoie ecc. Tel. 347.1185945 LAVAPIATTI signore 53enne referenziato con esperienza cerca lavoro fisso o anche stagionale. Tel. 347.8059496 ore pasti serali

SIGNORA 44enne referenziata, ottima cuoca cucina italiana con nozioni infermieristiche con esperienza decennale assistenza anziani cerca lavoro come badante diurna. Zona Chieri, Poirino, Carmagnola e dintorni. Tel. 347.0551924 ore pasti

ANIMALI PASTORE tedesco femmina adulta, regalo ad amatori referenziati con spazio verde. Tel. 340.2468667 VENDO Golden Retriver cuccioli di bella e buona qualità. Tel. 333.7353446 PRIVATO vende cuccioli di pastore tedesco bravi da compagnia e da guardia di razza pura. Tel. 331.9051628 VOLPINO di Pomerania, bianco, prenotasi per marzo , sverminato, microchip , vaccini, da privato. Tel.320.7526348

AUTO VENDO Fiat Punto Classic, diesel, 3 porte, immatricolata nel gennaio 2008, unico proprietario, in ottime condizioni perché perfettamente tenuta. Tel. 347.9431672 VENDO Ape TMD 422. Tel. 329.0384331 VENDO trattore Landini 65 calibrato con freni a disco anteriori, doppia trazione anno 1995. Tel. 329.0384331 VENDESI 4 gomme invernali con cerchioni per Mercedes Vito Tel. 333.4700933

MOTO CERCO in acquisto Vespa, scooter o bici elettrica, di buona marca, recente e ben tenuta a prezzo accessibile. Tel. 340.2468667 VENDO scooter della Piaggio 250 di cilindrata, anno di immatricolazione 2000. Prezzo richiesto 400 €, 24.500 Km circa, colore azzurro scuro. Tel. 320.3605103 COMPRO Vespa Lambretta moto trattorini piccoli con e senza documenti pagamento contanti. Tel. 331.2506402 Francesco ACQUISTO Vespa, Lambretta , moto d’epoca in qualunque stato anche per uso ricambi. Amatore. Ritiro e pagamento immediato. Tel. 342.5758002

VARIE VENDO cucina in buono stato completa di elettrodomestici esclusa la lavastoviglie, tavolo e 6 sedie. € 1500 trattabili com-

preso smontaggio e trasporto SOLO in zona Nichelino e dintorni. Invio foto via mail. Tel. 334.2474132 VENDO salotto Luigi Filippo XVI composto da un divano, 5 sedie, un poggiapiedi ed un tavolino a “fagiolo”. Buono stato. Richiesta € 1.000 trattabili. Tel. 338.8757832 VENDO tavolo smontabile Vermobil originale di colore grigio antico. Dimensioni 180x94 cm allungabile a 260 cm tramite ribaltina centrale a scomparsa. Completo di quattro sedie, due poltroncine e telo di copertura. Realizzato in metallo zincato verniciato a polvere su fondo epossidico, adatto sia per uso interno che esterno. In ottimo stato usato pochissimo € 850. Tel. 334.3958154 CERCO vecchie biciclette da corsa. Sono un appassionato di ciclismo.Tel. 338.4284285 VENDO pneumatici invernali (per cambio auto): 2 Goodyear Ultragrip M+S 195/55R16 87T in ottime condizioni (euro 75). Tel. 335.5368731 VENDO raccoglitore acqua piovana da giardino in vetroresina con buco per rubinetto misure h cm 180 - diametro cm 80 forma ellittica € 50 zona Settimo Torinese. Tel. 347.2560100 PEDANA vibrante Podium Wave 100 in ottime condizioni.Vendo per mancato utilizzo. Euro 295,00. Tel. 335.5368731 VENDO giubbotto moto Spidi h2o Lady, in tessuto nero, tg S, usato pochissimo, con protezioni spalle e gomiti, regolazioni su collo, maniche e polsi, con imbottitura rimovibile, 4 tasche esterne, 2 tasche interne nell’imbottitura, lunghezza giacca 76 cm, lunghezza manica 60 cm. 160 euro.Tel. 335.5368731 VENDO tina da uve raccoglitore in forma ellittica in vetroresina viola buono stato misure diam 80 cm lungh cm 170 prezzo € 50. Tel. 347.2560100 VENDO coppi antichi, fatti a mano, quantità 5 pedane da 200/250 coppi cadauna, vendibili anche separatamente. Prezzo 30 cent. a coppo. Tel. 335.7232454 VENDO letto Tromsö dell’Ikea bianco, lungh. 195 cm/larg. 95 cm/h 158 cm, senza scrivania, completo di istruzioni. Prezzo 80 €. Tel. 335.7232454 VENDO collezione completa piatti “Amici del centro Storico” prezzo da concordare. Tel. 333.3650159 VENDO seggiolino per bimbi per bici mai usato, cesto porta spesa per bici, mai usato. Tel. 333.8015103 VENDO divano, armadione, vetrinetta, porta abiti, specchio portabile, mobile tinello. Tel. 335.6709020 VENDO 14 gabbie per scrofe con fondo plastica. Tel. 342.7748381 VENDO termosifoni in ghisa varie misure. Tel. 333.4735117

VENDESI putagè a legna della nonna funzionante adatto come antiquariato e collezionista. Tel. 331.9051628 VENDESI comò cm. 130x 55 più specchio e comodino, color noce, come nuovo. Tel. 333.2796667 ACQUISTASI stufa a pellet di buona marca recente e ben tenuta con tubi di scarico. Tel. 340.2468667 VENDESI stufa a legna marca Nordica in ghisa ideale per grandi ambienti.Tel. 331.9051628 VENDO stufa a pellet marca Ecotek 9 Kw per riscaldare dai 70 a 90 mq. tel. 333.4700933 VENDO divano letto matrimoniale completamente sfoderabile in ottime condizioni e tavolo computer 0,90x 0,56 con piano estraibile colore frassino.Tel.338.9762072 VENDESI mobili anche separatamente, letto in ferro battuto, cassettiera bianca, , mobile legno 2 ante, tavolo ovale con prolunga, divano letto matrimoniale, mobile tinta noce 2 ante (restaurato) tutti in ottime condizioni. Tel. 338.2647326 VENDESI stufa pellet colore rosso e nero Kw10 ten. Plus ghisa. Tel.347.78870014 VENDO motocoltivatore marca Goldoni 14 Cavalli, vendo fieno in rotoballe 1°, 2° taglio. Tel. 338.1206676 VENDO trita carne 3 spade diametro 32 funzionante. Tel 011.9610548 ore pasti VENDO macina uva manuale. Tel. 011.9610548 ore pasti VENDO Enciclopedia Garzanti 14 volumi con aggiornamenti in buonissimo stato. Prezzo da concordare. Tel. 333.5986142 VENDESI Fornello Gas uso campeggio 2 fuochi mai usato, prezzo da concordare. Vendesi Enciclopedia del Sapere 15 volumi, Enciclopedia Garzanti Alfabetica 5 volumi, Enciclopedia Curcio 6 volumi. Tutte perfettamente in ottimo stato. Prezzo da concordare. Tel. 347.8450758 VENDESI Casco Integrale taglia M marca OBSE con specchietto retrovisore interno, casco Integrale taglia S marca HJC, Givi borse laterali morbide 29lt-39lt. Prezzo da concordare. Tel. 347.8450758 VENDO pianta di Aloe Vera e pianta di Aloe Arborescens in vaso a 25 euro cadauna. Tel. 347.4089371 VENDO navicella trasformabile in passeggino più ovetto, box, girello e fasciatoio tutto a 320 euro, acquistabili anche singolarmente. Ritirabili a Carmagnola. Tel. 328.6391436 VENDO frigorifero LG no Frost mod. GR399 perfettamente funzionante con congelatore 3 cassetti. Altezza 190 cm. Ottimo stato Euro 120.Tel. 348.2261392 RIALZO per water bidet color bianco nuovo mai usato in scatola con nailon occasione con morsetti regolatori causa mancato utilizzo euro 20 zona Torino sud. Tel. 347.2560100

Santina Di Maio in Saba

Giovanni Grande

Necrologi

Aurelia Casetta v. Mana

Don Sebastino Albertino

Luigi Sona

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2016 - 2020

Anniversario 2016 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2017 - 2020

Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo.

Sei sempre nei nostri cuori.

Dal Cielo veglia su di noi.

Il fratello ed i nipoti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa Antica di Borgo Salsasio DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 9.

La moglie, i figli ed i parenti tutti lo ricordano con immutato affetto durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 11.

Non piangete la mia assenza: sentitemi vicina e parlatemi ancora. Io vi amerò dal Cielo come vi ho amato in terra. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 1 FEBBRAIO alle ore 18.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

I familiari la ricordano con affetto durante la S. Messa di suffragio che verrà celebrata nell’Abbazia di Casanova DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nella preghiera. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia di S. Luca della Fraz. Vallongo DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 9,30.


il Carmagnolese

Gabriella Perissinotto

gennaio 2020

Fabio Guerra

Piero Arnaudo

NECROLOGI

Clementina Biora v. Giraudi

41

Renato Minotti

Anniversario 2011 - 2020

Ringraziamento

Anniversario 2014 - 2020

Ringraziamento

Anniversario 2000 - 2020

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Il papà Gianpietro, la moglie Anna e i figli Marta, Luisa e Pietro, i fratelli Alfonso, Cristiano e Jessica con i familiari tutti, nell’impossibilità di poterlo fare singolarmente, ringraziano quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Chiesa S. Maria di Racconigi (Cn) SABATO 11 GENNAIO alle ore 18.

Sono già passati 6 anni ma il tuo ricordo e il tuo sorriso sono sempre vivi nei nostri cuori.

Commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

Non muore chi vive nel cuore di chi resta.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Catterina Maria Casale

Maria Domenica Bussolotti v. Caporali

Giovanni Antonio Lanzetti

Giuseppe Pagoto

Gli amici ricordandoti con affetto ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

Giovanni Pelissero

I suoi cari ringraziano quanti parteciperanno alla S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia S. Giovanni Battista di Villastellone DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 10.

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 18.

“Tutti coloro che hanno partecipato al nostro dolore, con grande affetto e stima, la famiglia ringrazia riconoscente in memoria del nostro papà e marito”.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 11 GENNAIO alle ore 18.

Commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, parole di conforto, offerte e opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Caterina Tarditi

Lucia Osella v. Cappello

Maria Maddalena Tamburrano in Bommino

Teresa Sapino v. Gaidano

Pietro Dominici

La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 11.

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11,15.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 11.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo Ss. Michele e Grato DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 9,45.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato alla loro cara, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, opere di bene in memoria, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 10.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


42

NECROLOGI

il Carmagnolese

gennaio 2020

Antonio Ferrero

Angelo Garrone

Michelangelo Becchio

Maria Luisa Boscarato v. Burzio

Giorgio Burzio

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 1997 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2016- 2020

Rimanga vivo nella memoria di chi lo conobbe e ne apprezzò l’animo generoso e buono. I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11.

Non muore chi vive nel cuore di chi resta. Il ricordo è amore che continua…

Chi vi ha voluto bene vi avrà nel cuore e serberà il ricordo di voi per tutta la vita.

I familiari ed i loro congiunti lo ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 11.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni. I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Nicoletta Parussa

Natalina Bertoglio v. Giraudo

Margherita Fornasero v. Gonella

Michele Gonella

Ornella Demestri in Peruglia

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2018 - 2020

Anniversario 2008 - 2020

Anniversario 2018 - 2020

Per te, il primo pensiero del mattino e l’ultimo della sera.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

I familiari la ricordano con l’affetto e l’amore di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 11 GENNAIO alle ore 18.

I figli con le rispettive famiglie ed i parenti tutti la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa di anniversario verrà celebrata nell’Abbazia di Casanova DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Luciana Enria v. Andreone

Luciano Andreone

Anniversario 2018 - 2020

Anniversario 2005 - 2020

I familiari ed i parenti tutti li ricordano con l’amore e l’affetto di sempre, ringraziano quanti parteciperanno alla S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 2 FEBBRAIO alle ore 11.

Il vostro amore è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Il tuo ricordo ci accompagna con l’amore che ci hai donato.

I figli ed i loro congiunti unitamente ai parenti tutti li ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 11 GENNAIO alle ore 18.

I familiari, i loro congiunti ed i parenti tutti la ricordano con immutato affetto. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 2 FEBBRAIO alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Alfredo Giudice

Michele Tiranti

Giovanna Zavaglia v. Leprotti

Anniversario 2019 - 2020

Ringraziamento

Ringraziamento

Chi vi ha voluto bene vi avrà nel cuore e serberà il ricordo di voi per tutta la vita.

Chi ti ha voluto bene ti avrà nel cuore e serberà il ricordo di te per tutta la vita.

I familiari ed i parenti tutti li ricordano con l’affetto e l’amore di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 1° FEBBRAIO alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, commossi desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 10.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


il Carmagnolese

Luciana Rebuffo v. Sopegno

gennaio 2020

Enrico Zappino

Rosario Pensabene - Rino - Anziano Fiat

NECROLOGI

Maria Maddalena Gennero in Vaschetti

43

Caterina Tesio in Scotta

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Anniversario 2018 - 2020

I familiari nell’impossibilità di farlo singolarmente desiderano ringraziare quanti hanno partecipato con la loro presenza alle esequie e alla S. Messa di trigesima.

I familiari porgono un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno reso omaggio a Enrico con affetto partecipando numerosi all’ultimo saluto. La vostra vicinanza al nostro immenso dolore è stata preziosa in un momento tanto difficile. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nell’Abbazia di Casanova DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 11.

I familiari commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 4 GENNAIO alle ore 18.

I familiari ed i loro congiunti, commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. Le offerte sono state devolute all’I.R.C.C. di Candiolo. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo Ss. Michele e Grato SABATO 11 GENNAIO alle ore 17.

Il tuo ricordo ci accompagna con l’amore che ci hai donato. I familiari ed i parenti tutti la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo Ss. Michele e Grato DOMENICA 2 FEBBRAIO alle ore 9,45.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Margherita Fasano v. Oglino

Stella Surace Zarzaca in Bailo

Michele Gaido

Domenico Sorrentino

Maria Tealdi Carpinello in Avalle

Anniversario 2010 - 2020

Anniversario 2018 - 2020

Anniversario 2018 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Non si perdono mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in Colui che non si può perdere. Il figlio, i nipoti, i pronipoti unitamente ai parenti tutti la ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 2 FEBBRAIO alle ore 11.

Nel nostro cuore, nella nostra mente, nella nostra vita, sempre.

Riposa nella pace dei giusti, rivive nella luce di Dio.

Chi ti ha voluto bene ti avrà nel cuore e serberà il ricordo di te per tutta la vita.

I familiari ed i parenti tutti la ricordano con affetto.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 10.

La sua cara memoria vivrà per sempre nell’animo di quanti lo conobbero e gli vollero bene.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Edoardo Placchino

Desi De Vecchi in Crivello

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 1° FEBBRAIO alle ore 18.

Le figlie, i generi, i nipoti, i pronipoti ed i parenti tutti la ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Rinaldo Virano

Ezio Montersino

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2015 - 2020

Anniversario 2018 - 2020

Anniversario 2008 - 2020

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore. I tuoi cari.

Il tuo ricordo ci accompagna con l’amore che ci hai donato.

Nel nostro cuore, nella nostra mente, nella nostra vita, sempre.

Il grande vuoto che hai lasciato è colmato dal ricordo di ciò che ci hai dato.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’amore e l’affetto di sempre, ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici SABATO 1° FEBBRAIO alle ore 18.

Il marito, il figlio, la nuora, la nipotina, i familiari ed i parenti tutti la ricordano con l’amore e l’affetto di sempre. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 11.

I familiari, i loro congiunti ed i parenti tutti lo ricordano con immutato affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 10

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa di anniversario che verrà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO


44

NECROLOGI

il Carmagnolese

gennaio 2020

Piera Bussone v. Tuninetti

Domenico Chicco

Salvatore Mazzara

Maria Mazzara

Maria Teresa Gaveglio

Anniversario 1976 - 2020

Anniversario 2003 - 2020

Anniversario 2017 - 2020

Ringraziamento

Anniversario 2016 - 2020

La figlia Silvia, unitamente ai parenti tutti, commossa ringrazia quanti in ogni modo si sono uniti al dolore per la perdita della loro cara. Un grazie alla Direttrice, agli ospiti e al personale Medico e Paramedico della Residenza “il Mughetto” di Ceresole d’Alba.

Nel loro animo sarà sempre vivo il tuo ricordo.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Lino Bertolino

Giovanni Bertero

Moglie, figlia, sorella, suocera, nipoti e familiari tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Chiesa Antica di Borgo Salsasio, DOMENICA 9 GENNAIO alle ore 9.

Cari mamma e papà, un nuovo angelo si è unito a voi e siamo sicuri che insieme ci proteggerete sempre e sempre sarete nei nostri cuori.

Il ricordo di un sorriso rimane per sempre.

I figli con le rispettive famiglie vi ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 1° FEBBRAIO alle ore 18.

Le sorelle, i nipoti ed i familiari tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 1° FEBBRAIO alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giorgio Burzio

Raffaele Barbuto

Catterina Tachis v. Avataneo

Anniversario 2009 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Anniversario 2016 - 2020

Anniversario 2016 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Resterai sempre nel cuore di quanti ti hanno voluto bene.

Con semplicità e onestà dedicò tutta la sua vita alla famiglia ed al lavoro. La moglie, i figli e i familiari tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo, DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 11.

Non piangete la mia assenza, sono beato in Dio e prego per voi. Io vi amerò dal Cielo come vi ho amati sulla terra.

Con semplicità ed onestà dedicò la sua vita alla famiglia e al lavoro.

La moglie Lucia, la figlia Manuela, i nipoti e i pronipoti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 18 GENNAIO alle ore 18.

Vogliamo ricordarti com’eri, pensare che ancora vivi, vogliamo pensare che ancora ci ascolti, che come allora sorridi. La moglie, la figlia e i familiari tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, SABATO 25 GENNAIO alle ore 18.

La moglie e le figlie con i familiari tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 2 FEBBRAIO alle ore 11,15.

I figli Antonio, Maria e Teresina con le famiglie e parenti tutti ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Chiesa della Fraz. Tuninetti, DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 10.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Roberto Novaretto

Adriano Demichelis

Maria Giovenino v. Sandrone

Gerolamo Apendino

Mattia Marinetti

Anniversario 1996 - 2020

Anniversario 2002 - 2020

Anniversario 2019 - 2020

Ti ho seguito Signore, ho camminato nella tua strada. Ti ho seguito nella via dell’amore. Ti ho seguito nella via del dolore e la tua Croce mi ha salvato. Ti ho seguito nella via della gioia e la tua Luce mi ha guidato a te. Papà e mamma ti ricordano con immutato affetto nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 26 GENNAIO alle ore 10.

Caro Adriano, dal Cielo vegli su di noi. Sentiamo la tua mano sulle nostre spalle, la tua carezza sui nostri cuori!

Vivi nel nostro cuore e nei nostri pensieri.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

La moglie, le figlie, i generi, i nipoti ed i parenti tutti ti ricordano con amore nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo, DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Il figlio Angelo con la moglie Piera, il nipote Riccardo ed i familiari tutti, ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo Ss. Michele e Grato, DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 9,45.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Anniversario 2013 - 2020 Sei sempre vivo nel nostro cuore. Moglie, figli e familiari tutti ti ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo S. Bernardo, DOMENICA 5 GENNAIO alle ore 11.

Anniversario 2018 - 2020 Ciao Mattia, due anni sono passati... impossibile rassegnarsi alla tua mancanza. Tesoro, ovunque tu sia, sarai sempre nei nostri cuori. Mamma, papà e familiari tutti ti ricordano con immutato affetto. La S. Messa in suffragio sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 11 GENNAIO alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


il Carmagnolese

45

NECROLOGI

gennaio 2020 Anniversario 2018 - 2020 Sono già passati 2 anni, cosa ne è papà della nostra vita? Il ricordo delle tue parole è inciso nei nostri cuori dove risuona viva la tua voce. Papà sei stato e sarai il nostro faro. Sei stato un papà, un compagno di viaggio e un amico meraviglioso, sarai in ognuno di noi, nei nostri cuori per sempre. Ti vogliamo bene. Ora sei nelle braccia di Dio e sotto il mantello della Madonna. Veglia su tutti noi. I figli con le loro famiglie ti ricordano nella S. Messa anniversaria che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 12 GENNAIO alle ore 18.

Antonio Carè

Lorenzo Fogliato

Marco Brusasco

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Tutta la tua famiglia unitamente ai parenti e amici tutti ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore.

La moglie Grazia, i figli Giulio ed Alessandro, il papà Enzo, la mamma Maria, il fratello Paolo ed i familiari tutti ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore.

La figlia Graziana con il marito Enzo, i nipoti Ghileana con il marito Sebastiano, Geson con la moglie Federica, commossi ringraziano quanti in ogni modo si sono uniti al loro dolore. La cara Franca riposa nella tomba di famiglia nel cimitero di Carmagnola.

La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 11.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Franca Ivonti

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Ufficio pratiche e documenti

La S. Messa di trigesima sarà celebrata nella Parrocchia di Borgo Ss. Michele e Grato, DOMENICA 19 GENNAIO alle ore 9,45. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Ufficio accoglienza

Il tempo: ANNI, MESI, GIORNI, ORE, MINUTI, SECONDi... ...sì, è il tempo che ci ha imposto la necessità di aggiornarci per continuare con attenzione e presenza.

Corso Sacchirone, 11 - CARMAGNOLA (TO) - Tel. 011.9720246 - 011.9722447

Sala delle urne

Sala del commiato


46

L’anima

muove

tutta la mole

del mondo

Onoranze Funebri

H. STRUMIA E BARAVALLE di Hendrik e Tiziana Strumia & Dario Groppo

Corso Sacchirone, 27 - CARMAGNOLA Tel. 011.97.12.022 Uffici in: Sommariva Bosco - Piazza C. Battisti, 14 - Tel. 0172.54246 Carignano - Largo Otto Martiri, 3 - Tel. 011.9697219 - Polonghera - Via Umberto I, 19 - Tel. 011.9697219

www.iltramonto.com

La nostra missione: supportare la famiglia colpita dal lutto, sollevarla dai dolorosi incarichi del rito funebre nel rispetto delle esigenze e disponibilità di ogni circostanza.

ANGELI E ORME, ONORANZE FUNEBRI PER ANIMALI Gli anni di esperienza nel settore funebre ci hanno insegnato quanto sia importante onorare la scomparsa dei propri cari; ed è anche per questa ragione che H Strumia e Baravalle è lieta di annunciarvi una nuova e moderna collaborazione con Angeli e Orme la prima agenzia funebre per animali d’affezione con tempio crematorio dell’intera area sud Piemonte. Sappiamo bene cosa significa perdere chi tanto in vita ci ha amato e i nostri amici a quattro zampe sono oggigiorno membri della famiglia a tutti gli effetti. Con il nostro servizio discreto, tempestivo e professionale vogliamo offrire a tutte le famiglie la possibilità di dare un ultimo degno saluto ai propri amici animali. Ci occupiamo per voi e con voi di gestire il difficile momento del distacco, il disbrigo delle pratiche burocratiche e non ultimo grazie al tempio crematorio Angeli e Orme offriamo un servizio esclusivo di cremazione donando al vostro amato amico un ultimo atto d’amore. Per maggiori informazioni siamo a vostra completa disposizione presso i nostri uffici oppure potete contattare direttamente l’agenzia Angeli e Orme al numero 388 1553015.


47

CENTRO ORTOPEDICO SANITARIO

SALDI

Nel nostro centro realizziamo protesi, di arto superiore ed inferiore, con materiali tecnologici e innovativi, applichiamo componenti meccanici o a controllo elettronico. Il paziente è seguito durante la protesizzazione e post protesizzazione, da un equipe di Dottori professionisti di alto livello iscritti all’albo.

70%

FINO AL SU CALZATURE AUTUNNO/INVERNO

CARMAGNOLA

■ Via Valobra, 140 ■ C.so Sacchirone, 6 SHOW ROOM ■ Largo V. Veneto, 4 Tel. 011.977.13.01 - Fax 011.97.10.584 info@centroortopedicosanitario.it www.centroortopedicosanitario.it

studio@parentesigraphica.com - Tel. 331.8024940 -

PROTESI ARTI

Parentesi Graphica

Dott.Marco Forte


Via Boselli, 5 - CARMAGNOLA Tel. 011/97.22.197 - 393/99.13.126 immo_castello@libero.it

Altre proposte presso il nostro ufficio e sul sito www.immocastello.it

Alcuni annunci sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/06 n° 311 DL 19/08/05 n° 192

CARMAGNOLA - ZONA VIA ROMA

In palazzina di otto unità abitative, appartamento al piano primo composto da soggiorno, cucina, due camere, servizio, ripostiglio, tre balconi. Cantina e box auto. Riscaldamento autonomo. Possibilità di personalizzazione degli interni (pavimenti, porte, sanitari) Euro 165.000,00

CARMAGNOLA - SALSASIO

In piccola palazzina di recente costruzione, comoda a tutti i tipi di servizi, alloggio al piano primo (ultimo), composto da: soggiorno con angolo cottura, servizio, ripostiglio e due balconi al piano; 2 camere, lavanderia e due balconi al piano mansardato. Possibilità di personalizzazione degli interni, Al piano seminterrato locale cantina e autorimessa. Euro 128.000,00

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO

In zona residenziale , in palazzina di recente costruzione di poche unità abitative, appartamento sito al primo ed ultimo piano. Ingresso, soggiorno con cucina a vista, due camere, servizio. Libero su tre lati, due balconi. Cantina e box auto. Euro 154.000,00

CARMAGNOLA - ZONA PARCO LA VIGNA In elegante palazzina di recente

costruzione appartamento al piano terra con giardino composto da salone, cucina, due camere, doppi servizi. Al piano seminterrato tavernetta, lavanderia, cantina e doppio box auto. Ottime rifiniture. Euro 193.000,00

CARMAGNOLA – BORGO S. RITA In deliziosa quadrifamiliare, alloggio al piano primo (ultimo) composto da ampio soggiorno con cucina, due camere, servizio, lavanderia, balconi e terrazzino. Cantina e due posti auto nel cortile. Euro 148.000,00

CARMAGNOLA - ZONA CENTRALE Grande appartamento al piano terzo in stabile signorile, con grande soggiorno, cucina, due camere e servizio. Il tutto collegato all’ampia mansarda con servizio. Cantina e box auto. Perfetto in ogni sua parte. Euro 232.000,00.

CARMAGNOLA - ZONA CENTRALE Ampio appartamento ristrutturato al secondo piano dotato di cucina, soggiorno, tre camere, servizio, due balconi. Mansarda, cantina, box auto, cortile comune. Bassissime spese condominiali e riscaldamento autonomo. Euro 145.000,00.

CARMAGNOLA - SALSASIO

CARMAGNOLA- ZONA SEMICENTRALE In bifamiliare, appartamento al piano terra senza spese condominiali, ristrutturato con gusto. Autorimessa nel cortile e giardino privato. Riscaldamento autonomo. Euro 165.000,00.

CARMAGNOLA - ZONA PARCO LA VIGNA In elegante palazzina di recente

CARMAGNOLA – FRAZ. SAN MICHELE In bifamiliare, appartamento con ampia cucina abitabile, soggiorno, due camere grandi, servizio, ampio terrazzo sulla zona giorno.

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO In zona centrale, casa indipendente su due piani con ampio cortile e ampia tettoia. Grande zona giorno al piano terreno, piano primo con due camere e servizio. Euro 163.000,00 trattabili.

CARMAGNOLA - ZONA SEMICENTRALE Appartamento trilocale al piano primo, in ottimo stato con ampia cucina, due camere, servizio e ripostiglio. Due balconi. Cantina e box auto. Impianto di climatizzazione. Basse spese condominiali. Euro 123.000,00.

CARMAGNOLA -

S. GIOVANNI

Villetta indipendente su tre lati così composta: al piano terra, grande cucina, soggiorno con camino, lavanderia, servizio e ampio terrazzo. Al piano primo, tre camere da letto, un servizio e due balconi. Mansarda con servizio. Al piano interrato, tavernetta, locale di sgombero e cantina. Giardino, cortile e area adibita a locale di deposito per le auto. Euro 229.000,00

costruzione appartamento al piano terra composto da soggiorno, cucina, due camere, due servizi, giardino e doppio box auto. Rifiniture di pregio. Euro 205.000,00

Autorimessa. Euro 130.000,00

CARMAGNOLA – BORGO SALSASIO

In bifamiliare appartamento piano rialzato composto da ingresso autonomo su soggiorno, cucina, due camere e servizio, ampio locale di sgombero, due autorimesse e giardino. Riscaldamento autonomo. Euro 164.000,00

RACCONIGI - ZONA CENTRALE

Appartamento al primo piano composto da ingresso living su ampio open space, due camere e servizio. Due balconi, giardino e autorimessa. Euro 155.000,00

In zona comoda a tutti i servizi proponiamo casa indipendente composta da due appartamenti, due garage e giardino. Buono stato interno, libera subito. Ideale per due famiglie. Euro 219.000,00

In elegante palazzina di recente costruzione, appartamento composto da cucina, due camere, servizio, terrazzo garage e cantina. Ottime rifiniture. Euro 144.000,00

CARMAGNOLA - SAN BERNARDO In Via del Porto, porzione abitativa al primo piano, con soggiorno, cucina, due camere e servizio. Grandi spazi interni e terrazzo molto grande. Due balconi. Giardino privato e box auto. Riscaldamento autonomo. Nessuna spesa condominiale. Euro 150.000,00

CARMAGNOLA – ZONA SAN BERNARDO

Villetta di recente costruzione e libera su tre lati con ottima esposizione, giardino e grande dehors. Ampi spazi interni su due piani con mansarda tavernetta e doppio box auto. Ascensore interno. Euro 239.000,00

ASSISTENZA COMPLETA NELLA COMPRAVENDITA E NELLA LOCAZIONE – CONSULENZA PER MUTUI VALUTAZIONI ESTIMATIVE GRATUITE - CONSULENZA E ASSISTENZA NELLE RISTRUTTURAZIONI “Professionalità, esperienza e trasparenza sono i valori che perseguiamo costantemente per raggiungere la vostra massima soddisfazione”

Profile for Redazione Il Carmagnolese

Il Carmagnolese Gennaio 2020  

Il Carmagnolese Gennaio 2020

Il Carmagnolese Gennaio 2020  

Il Carmagnolese Gennaio 2020

Advertisement