Page 1

POSTE ITALIANE - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE -70% AUT. DCB/TORINO NR.4 ANNO 2017

Redazione Il Carmagnolese

APRILE 2017

MENSILE DI CARMAGNOLA, CARIGNANO, RACCONIGI, VILLASTELLONE E DINTORNI ANNO XXVII - NUMERO 286 18.500 copie distribuite gratuitamente

Autorizzazione Trib. di Torino del 2-10-1991 n. 4377 - DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola - EDITORE Associazione Culturale “Il Carmagnolese” REDAZIONE e SEGRETERIA Via Gardezzana, 26 - 10022 Carmagnola (TO) Tel. e fax 011.9723607 - PUBBLICITÀ Tel. 339.2121480 - INTERNET redazione@ilcarmagnolese.it - www.ilcarmagnolese.it

SABATO 8 E DOMENICA 9 APRILE ALLA VIGNA E AL FORO BOARIO DI PIAZZA ITALIA

WEEKEND DI PRIMAVERA tra ORTOFLORA e la FIERA DELLA “PIEMONTESE” Piergiorgio Sola

Doppio appuntamento sabato 8 e domenica 9 aprile, con “Ortoflora e Natura” al parco della Vigna e con la mostra provinciale dei bovini di razza piemontese al foro boario in piazza Italia. La rassegna Ortoflora, giunta quest’anno alla sua 29esima edizione, presenterà come sempre un’ampia panoramica di produzioni nel settore florovivaistico e orticolo e in quello delle attrezzature da orto e arredi da giardino. Previsti oltre 120 espositori, su un’area di 25 mila metri quadri. Nel corso del weekend verranno proposti laboratori per adulti e bambini, street food ed eccellenze agroalimentari, spettacoli per bambini e visite all’incubatoio ittico e al museo civico di Storia naturale. Inoltre, nel museo dell’Orticoltura, allestito sotto una tettoia della cascina, sarà presentata una mostra fotografica sul tema dei fiori intitolata “Fior di Photo”, a cura del gruppo ObiettivoPhoto, che allestirà anche un set fotografico dove i visitatori potranno farsi selfie e fotografie con gli antichi attrezzi. Principale novità dell’anno sarà la prima edizione del concorso di scultura su legno “Città di Carmagnola”, in programma il sabato dalle 8,30 alle 18: i visitatori avranno modo di ammirare la sapiente arte di ben 22 scultori e vedere le opere prendere forma a partire da tronchi e tavole. La domenica, alle 17, le tre opere vincitrici del concorso verranno battute all’asta: il ricavato sarà devoluto ai terremotati dell’Abruzzo. Le restanti opere saranno restituite ai concorrenti che potranno, a loro discrezione, donarle all’organizzazione per inserirle nell’asta. Torna anche la degustazione -sotto forma di insalata e pinzimonio- del “ravanin” e del porro, proposta in collaborazione con l’istituto “Baldessano Roccati” e con la Pro Loco. Programma completo sul sito www.ortofloraenatura.it; ingresso 2,50 euro (gratuito fino ai 12 anni). Nello stesso weekend è anche in programma la 38esima mostra provinciale dei bovini di razza piemontese in piazza Italia, manifestazione fieristica-zootecnica con tori e vacche che si sfideranno in una kermesse espositiva che si svolgerà sabato tra le 14,30 e le 17,30 e domenica dalle 10 alle 18. Nell’occasione verranno anche replicate alcune iniziative già svoltesi durante la Fiera di Primavera a marzo, come il mercato del fieno e delle attrezzature agricole; prevista anche la presenza dei banchi dei produttori del territorio riuniti nella Società Orticola di Mutuo Soccorso. Nel corso della giornata verrà inoltre presentato il nuovo panino “Parlapà”, che varierà secondo le stagioni e proporrà ingredienti a km0. Per maggiori informazioni chiamare il 334-3040338 o scrivere a cultura@comune.carmagnola.to.it.

Auguri a tutti i nostri

lettori di Buona Pasqua!


il Carmagnolese

AGENZIA DI CARMAGNOLA - via Garibaldi, 47 (vicino alla farmacia Amedei) Carmagnola borgo, casa indipendente in ordine, abitabile subito, disposta su due livelli, di salone, cucina, tre camere, due bagni, lavanderia, doppia esposizione, garage doppio e cantina, cortile ordinato, terreno agricolo Euro 147.000 rif. 1091378 Carignano via padre Lanteri, appartamento signorile di nuova costruzione, in piccolo stabile quadrifamigliare, salone cucina abitabile, doppi servizi, tre camere, terrazzo coperto, cantina garage, classe B Euro 285.000 rif. 1093339 (dscn1455) Carmagnola centro, in piccolo stabile, appartamento ultimo piano completamente ristrutturato, di spaziosa zona giorno, due camere, doppi servizi, mansarda rifinita e collegata con comoda scala in legno e metallo. Termo autonomo Euro 114.000 rif. 1095340 Carmagnola centro, appartamento ristrutturato in stabile signorile, piano alto panoramico, di ingresso, cucina abitabile, due camere, sala da bagno, riscaldamento semiautonomo con termovalvole cantina e garage Euro 132.000 rif.1096092 Carmagnola, ultimo piano, appartamento quadrilocale ristrutturato, due terrazzi con splendida vista. Tripla esposizione, molto luminoso. cantina e box auto. Stabile in ottime condizioni con ascensore Euro 139.000 rif. 1037476

Carmagnola centro, in ottimo stabile, appartamento caratteristico, composto da grande salone, cucina, disimpegno vestibolo, camera, bagno, ultimo piano, completamente ristrutturato Euro 127.000 rif.1097528 foto (dscn1431) Carmagnola, appartamento di nuova costruzione disposto su due livelli, composto da salone doppio, cucina abitabile, tre camere, doppi servizi, cantina, riscaldamento a pavimento, possibilita di personalizzazione e possibilità garage. Euro 220.000 rif.1095233 Carmagnola centro, in stabile dotato di cappotto esterno al piano secondo appartamento ristrutturato nel 2006, tripla esposizione, luminoso e panoramico, di ingresso soggiorno cucinino, tre camere spaziose, ripostiglio, bagno cantina e eventuale garage in cortile. Serramenti doppi vetri, riscaldamento semiautonomo con termo valvole Euro 115.000 rif. 1084855 Carmagnola zona Coop in stabile ristrutturato,comodissimo al centro,appartamento luminoso e panoramico, composto da grande ingresso, cucina abitabile, soggiorno con accesso a terrazzo coperto, due spaziose camere, due balconi, bagno ristrutturato, ripostiglio cantina, posto auto. Euro 110.000 rif 1055158 Carmagnola via don Milani, in palazzina nuova, appartamento con ampio giardino e spendido terrazzo, composto da salone, cucina abitabile, camera e bagno; grande taverna rifinita con bagno, collegati direttamente all’appartamento, cantina e garage, termoautonomo Euro 170.000 rif. 1058719 Carmagnola San Michele, in palazzina quadrifamigliare nuova, appartamento ultimo piano con ampio salone, terrazzino, cucina abitabile, balcone, due camere spaziose, doppi servizi, grande locale mansardato completamente rifinito, ampia cantina e garage doppio. zanzariere in tutte le tende da sole, antifurto e condizionatore. Termoautonomo. Euro 170.000 rif. 1046566

Caramagna centro, villino ristrutturato, composto da soggiorno e cucina con ampia vetrata sul giardino, tre camere, doppi servizi, giardino; fronte casa rustico su due livelli adattabile a garage od altra abitazione Euro 120.000 rif.1074068 Carmagnola centro, appartamento ristrutturato nel 2009, di salone, cucina, camera e cameretta, bagno, lavanderia, terrazzo, due balconi, garage, termoautonomo, in piccolo stabile ristrutturato nelle parti comuni senza amministratore Euro 175.000 rif.726149 Carmagnola, In palazzo di nuova costruzione, appartamento nuovo composto da soggiorno living con angolo cottura, camera, bagno spazioso con vasca, balcone, cantina e garage, termoautonomo Euro 75.000 rif. 1026359 Carmagnola,appartamento in ordine, di ingresso, tinello con cucinino, camera, bagno, grande terrazzo panoramico, balcone e cantina Euro 40.000 Carmagnola, Salsasio casa indipendente in discrete condizioni, con giardino privato, appartamento piano primo di salone, cucina grande, due camere, bagno. al piano terreno, bel locale abitativo in ordine adibito a taverna, altra camera, cantina e locale di servizio Euro 118.000 rif. 1014806 (foto dscn1358) Carmagnola centro, appartamento ristrutturato con ampio giardino in casa bifamigliare, comodo a scuole stazione, servizi, composto da grande ingresso, cucina abitabile, salone, due grandi camere da letto, bagno, garage doppio, completamente autonomo. Euro 185.000 rif. 1037629

GABETTI SETTORE ACQUISTI

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA, no borghi appartamento signorile anche con qualche lavoro da fare in contesto tranquillo con almeno tre camere da letto, salone, cucina, doppi servizi, giardino privato. Spesa a seconda delle condizioni dell’immobile. Ricerca urgente

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA appartamento luminoso di ingresso cucina abitabile 2 camere da letto bagno ripostiglio cantina eventuale box auto, con pochi lavori da fare internamente disponibilità immediata con mutuo approvato; spesa prevista sino a 100.000 euro

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA centro appartamento signorile tra gli 80 e i 90 mq in stabile già in ordine, possibilmente ultimo piano o piano intermedio, in vie non troppo trafficate anche senza box, eventuali lavori di ristrutturazione da eseguire, investimento intorno ai 160.000 euro a seconda delle condizioni dell’immobile

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA E BORGHI LIMITROFI appartamento di soggiorno living o cucina abitabile due camere e bagno, possibilmente termoautonomo, in posizione non troppo trafficata e meglio con doppia esposizione anche da ristrutturare, spesa prevista tra i 80.000 e i 100.000 euro

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA in qualsiasi zona appartamenti di piccola metratura in palazzi che si presentano ordinati, parzialmente o completamente da ristrutturare per clienti che vogliono investire sino ad un massimo di 50.000 euro

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA zona comoda, in stabile recente, possibilmente piano alto con ascensore, appartamento composto da soggiorno living spazioso angolo cottura o cucinotta, due camere e bagno; spesa adeguata all’immobile a seconda che sia o meno da ristrutturare

w w w. g a b e t t i . i t 2 aprile 2017

RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA appartamento in palazzina recente con termo autonomo, basse spese condominiali, con due camere da letto meglio ultimo piano con terrazzo o balcone spazioso, box auto spesa prevista sino a 140.000 euro RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA appartamento con spaziosa zona giorno, cucina abitabile, due o tre camere, possibilmente con doppi servizi, terrazzo abitabile o giardino privato. Spesa prevista fino a 200.000 RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA zona Cappuccini o parco La Vigna, appartamento ristrutturato o recente di soggiorno con angolo cottura, camera, bagno. Spesa prevista euro 80.000 RICERCHIAMO IN CARMAGNOLA per famiglia di 5 persone appartamento con bella zona giorno e angolo cottura, 3 camere da letto e servizi; anche da ristrutturare ma possibilmente in palazzina . Spesa prevista 140.000 euro

Sommariva Bosco, loft di nuova costruzione a tutta altezza, ingresso indipendente, soggiorno living con angolo cottura, camera, bagno, possibilità soppalco, cantina e posto auto Euro 75.000 rif. 1082674 Cherasco frazione San Michele, posizione collinare e panoramica non isolata, rustico da ristrutturare di ampie dimensioni con parte abitativa e locali di servizio stalla fienile e garage, cortile e giardino privato, bel viale di ingresso alberato, ristrutturati nel 2007 tetto e solette; possibilità terreno agricolo Euro 90.000 rif. 1088153

AFFITTI Carmagnola centro, in piccolo stabile appartamento ultimo piano, ristrutturato, composto da ampio ingresso, due camere, cucinotta, spazioso ripostiglio, bagno, termoautonomo, no amministratore Euro 420 mensili Carmagnola Cappuccini, appartamento in buone condizioni di ingresso cucina due camere bagno ripostiglio, cantina e garage Euro 350 mensili Carmagnola via Leopardi appartamento in ordine, completamente arredato, parzialmente mansardato ma comodamente abitabile di salone, angolo cottura, due camere, bagno, termoautonomo Euro 400 mensili Carmagnola San Bernardo centro, appartamento nuovo, composto da cucina, camera matrimoniale, bagno, ripostiglio, spaziosa cantina. completamente arredato Termoautonomo Euro 350 Carmagnola centro, appartamento bilocale pari al nuovo in stabile ristrutturato, ben arredato, comodo a stazione negozi e scuole Euro 380 mensili Carmagnola centro negozio, con ampia vetrina e bussola, due ampi locali e bagno, circa 70 mq. ottimo passaggio pedonale, zona stazione pressi mercato Euro 500 mensili

ALTRE PROPOSTE IN UFFICIO

RICERCHIAMO IN AFFITTO CARMAGNOLA O BORGHI serviti casa indipendente in buone condizioni spesa mensile sino ad Euro 750 RICERCHIAMO IN AFFITTO A CARMAGNOLA zona centrale per clienti referenziati appartamenti in buone condizioni, con almeno due camere da letto e servizi, giardino privato; spesa adeguata al tipo di immobile RICERCHIAMO IN AFFITTO A CARMAGNOLA per clienti referenziati appartamento con due camere da letto e ampia zona giorno in stabile ordinato, gradito ma non indispensabile il termoautonomo, possibilmente con cucina arredata, spesa prevista Euro 420 mensili RICERCHIAMO IN AFFITTO A CARMAGNOLA appartamento trilocale con due camere da letto e ampia zona giorno, gradito il garage; spesa adeguata al tipo di immobile.


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

CENTROSINISTRA ALL’ATTACCO SUI VOLONTARI PER LA SICUREZZA E IL LORO RUOLO

IL PROVVEDIMENTO DELLA GIUNTA SARÀ VALUTATO DAL CAPO DELLO STATO

LE “PETTORINE CELESTI” al centro della polemica politica

RICORSO contro l’ordinanza anti-accattonaggio Piergiorgio Sola

Il ruolo delle “pettorine celesti” e il blitz in stazione contro gli “indesiderati” surriscaldano il clima politico cittadino. La presenza sul territorio comunale dei volontari per la sicurezza, voluti dal vicesindaco Vincenzo Inglese e riconoscibili per le pettorine di colore celeste fornite dall’Amministrazione, è diventata oggetto di un’interpellanza presentata dall’opposizione di centrosinistra in Consiglio comunale. «Quali sono le loro mansioni precise? Quali criteri sono stati adottati per la selezione dei volontari? Quale formazione hanno ricevuto e da chi? È prevista una copertura assicurativa a loro tutela?»: queste le domande presentate ufficialmente dai consiglieri di “Carmagnola Insieme” Paolo Sibona, Emilio Gamna, Federico Tosco e Sabrina Quaranta. Immediata la replica del colonnello Inglese: «Non potendo avere trenta vigili urbani e altrettanti carabinieri a controllo del territorio, abbiamo pensato ai volontari come figure preposte esclusivamente a guardare e vigilare -spiega- Si tratta di “occhi aggiuntivi” per i nostri agenti di Polizia locale; il loro servizio è programmato e verificato dal comandante Domenico Spina. Per qualsiasi intervento devono contattare i vigili urbani e indicare loro eventuali sospetti: non possono prendere alcuna iniziativa, né concreta né verbale». Le attuali “pettorine celesti” sono 5-6 persone selezionate all’interno dell’elenco di chi si è iscritto all’elenco dei volontari

comunali, dando disponibilità per svolgere questo servizio. «Una volta fatta la selezione, Spina ha formato i volontari, innanzitutto sul modo di comportarsi e su come approcciare le persone, sempre nel massimo rispetto di tutti -prosegue il vicesindaco- È inoltre previsto un confronto periodico, sempre con il comandante dei vigili, per analizzare le varie situazioni che si verificano “sul campo”». E qual è l’inquadramento, anche assicurativo, di questi volontari? «Rientrano tra i volontari comunali, e sono coperti dalla polizza stipulata per le loro attività», conclude Inglese, che sottolinea un episodio: «nei giorni scorsi hanno sventato alcuni borseggi e anche ritrovato i documenti di un migrante, che erano stati smarriti: complessivamente, dunque, stanno facendo un ottimo e importante lavoro». Resta insoddisfatto il

capogruppo Pd, Paolo Sibona: «Inglese, nelle scorse settimane, ha dichiarato che in alcuni casi i “volontari” hanno “invitato ad allontanarsi” persone ritenute sgradite o sospette: altro che semplice osservazione e vigilanza -commenta- In ogni caso, siamo sicuri che sia il modo migliore e più efficace per affrontare il tema della sicurezza?».Anche la notizia data da “Il Carmagnolese” lo scorso mese -relativa ai controlli in stazione nei confronti di chi arrivava in treno nei giorni di mercatoha anche portato l’opposizione di centrosinistra a chiedere chiarimenti alla Giunta in Consiglio comunale.

F. Ras.

L’ordinanza comunale contro l’accattonaggio finisce sul tavolo del presidente Mattarella. Su sollecitazione delle Associazioni carmagnolesi Mondo in Cammino e Karmadonne, infatti, lo studio legale Alessandra Ballerini del Foro di Genova (che rappresenta anche, tra gli altri, la famiglia di Giulio Regeni) ha elaborato un ricorso straordinario al Capo dello Stato per ottenere l’annullamento dell’ordinanza anti-elemosina adottata dal sindaco di Carmagnola, con cui si è vietato su tutto il territorio comunale l’accattonaggio in ogni sua forma. Il ricorso è stato presentato dalle Associazioni Avvocato di Strada e Karmadonne, contestando la legittimità dell’ordinanza e ricordando che “il fenomeno dell’accattonaggio (non molesto e senza il ricorso a minori e disabili) risponde ad una legittima richiesta di umana solidarietà volta a far leva sul sentimento della carità, che certamente non intacca né l’ordine pubblico né la pubblica tranquillità”, come da sentenza 519/95 della Corte Costituzionale. Le spese vive per il ricorso sono state sostenute da “Mondo in Cammino”, mentre l’avvocato Ballerini opera in forma gratuita. «Stiamo aspettando un parere dai nostri legali per valutare la stesura di una memoria difensiva», commenta il vice-sindaco Vincenzo Inglese a nome dell’Amministrazione comunale. Il vice-sindaco Vincenzo Inglese

ACCUSE E SDEGNO DAL CENTROSINISTRA. INGLESE: “TOLLERANZA ZERO”

Un volontario su Facebook: «MOLESTIE ALLE BUONISTE» Francesco Rasero

Lo scontro sui volontari comunali per la sicurezza corre anche sul web. Dopo il video contro il vicesindaco Inglese, realizzato e fatto girare in rete dalla coalizione Carmagnola Insieme, è un post su Facebook a riaccendere la polemica. Sul gruppo “CARMAGNOLA”, moderato dal consigliere comunale Pasquale Sicilia (Forza Italia), è infatti arrivata a fine marzo la segnalazione -accompagnata da pesanti insulti- di un immigrato che molesterebbe le donne in città. All’interno della discussione,

con decine di commenti, una “pettorina celeste” scrive: «non mi dispiacerebbe se molestasse seriamente prima le buoniste qui presenti… ». Immediata la reazione di molti utenti, a partire dalla consigliera d’opposizione Sabrina Quaranta: «Come rispondere a una donna che esprime un’opinione se non augurandole di essere molestata? Ora che queste persone vegliano sulla sicurezza della mia città, mi sento molto più sicura», scrive ironicamente. Le fa eco tutto il centrosinistra: «Non è in

questo modo che si risolvono i problemi e tantomeno che li si affronta. Anzi, qui si sta buttando benzina sul fuoco dell’odio. Razziale per di più. Noi riteniamo queste affermazioni assurde e intollerabili, tanto più se provenienti da chi è stato nominato per “rendere il nostro territorio tranquillo”». Si dice quindi “sconcertato” anche lo stesso Inglese, promotore dei “volontari”: «Non è questo il format di sicurezza che ho in mente: tolleranza zero con chi assume atteggiamenti di violenza, anche verbale».

Ginnastica posturale Preparatore altletico Attività di palestra A anche a domicilio a

Rieducazione posturale Studio Pilates Massaggi Perdita di peso Yoga Studio di Osteopatia

SEMPRE APERTI 7 GIORNI SU 7 Largo Umbria, 12 Carmagnola (TO) Tel. 338.88.08.402 www.benesserea361gradi.it

3 aprile 2017


onalità sssiio Alta proffe rezzo! al giusto p

DIMAGRIMENTO-SNELLIMENTO-ESTETICA

Modella 10 TRATTAMENTI 300€ 200€ (-5/6 Kg) Kg) in 5/6 settimane 20 TRATTAMENTI 600€ 360€ (-8/10 Kg) Kg) in 10/12 settimane 30 TRATTAMENTI 900€ 450€ (-12/15 Kg) Kg) in 15 settimane

NOVITÀ TRATTAMENTO VISO: PULIZIA VISO € 20 OXIGEN VISO €40 €30 VACUUM E RADIOFREQUENZA €40 €30 PER RINGIOVANIMENTO VISO E TRATTAMENTO RUGHE

A scelta fisikcelluderm/cocoon/massaggio/vibromassaggio/pressoterapia

Illumina le tue mani con nuovi colori gel semipermanente a € 20

CERETTA COMPLETA € 18 (CON INGUINE +€ 2) MASSAGGIO CORPO + VISO € 30 TRATTAMENTO CELLULITE FISIOCELLUDERM + MASSAGGIO € 20

NUOVA SPA A BRA € 8 L’ORA

VASCA IDROMASSAGGIO, SAUNA, BAGNO TURCO, AREA RELAX

APERTO TUTTI I GIORNI DOMENICA SOLO PER GRUPPI

15 ANNI DI ESPERIENZA NUOVA GENERAZIONE EPILAZIONE LASER • BAFFETTI €10 • VISO €30 €27 • ASCELLE €30 €27

• INGUINE €30 €27 • COSCIA €30 €27 • GAMBA €30 €27

PER I NUOVI CLIENTI PRIMA

SEDUTA A METÀ PREZZO

TERAPIE - MASSAGGIO - OSTEOPATIA

TECAR - LINFODRENAGGIO - MASSAGGIO

CARMAGNOLA, Via B. Ronco, 48 Informazioni: Tel. 011.9721240 - 335.5376443

4 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

DA MARZO I “CIVICH” SONO IN SERVIZIO SETTE GIORNI SU SETTE DALLE 7,30 ALLE 21

LA FINE DEI LAVORI È PREVISTA ENTRO MAGGIO

VIGILI URBANI: NUOVO ORARIO PIAZZA ITALIA sta (e ancora scontro) per svelare il nuovo volto Piergiorgio Sola

È in vigore da inizio marzo il nuovo orario dei vigili urbani carmagnolesi, operativi ora sette giorni su sette con due turni da sette ore ciascuno (7,30-14,30 e 14-21). «Un cambiamento che va nell’ottica della maggior presenza della Polizia locale sul territorio, anche nei giorni festivi e al di là degli orari di apertura o chiusura degli esercizi commerciali, in modo da garantire maggiore sicurezza ai carmagnolesi», commenta soddisfatto il vicesindaco

Vincenzo Inglese. La nuova organizzazione del lavoro per i “civich” è stata il frutto di oltre due mesi di trattative e concertazione, nel corso dei quali non sono mancati anche momenti di forte tensione, sfociati a inizio anno nella richiesta di mobilità da parte di 14 agenti su 17. «Abbiamo trovato un giusto equilibrio, anche economico, tra le esigenze della città e quelle dei vigili, che a fronte dell’attuale orario

RICHIESTA FIRMATA DA TUTTE LE FORZE POLITICHE

«L’AUTOSTRADA per Torino diventi tangenziale gratuita» Francesco Rasero

Trasformare il tratto di autostrada A6 per Torino in tangenziale (gratuita), escludendo dal pagamento del pedaggio le barriere di Carmagnola e di Santena/Trofarello: questa la richiesta avanzata dal Consiglio comunale di Carmagnola, secondo un ordine del giorno firmato da tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione che è stato discusso nel corso della seduta di fine marzo. «Essendo in scadenza la concessione per la gestione della tangenziale, chiediamo alla Città Metropolitana di Torino di prevedere la soppressione dei due caselli nel nuovo bando, o nella proroga della concessione -scrivono i consiglieri comunali carmagnolesi, chiedendo che il documento sia inviato anche a tutti i Comuni dell’area interessata, in Regione e a Roma- Questa modifica alla viabilità si rende ancora più necessaria e urgente vista la realizzazione del nuovo ospedale unico dell’Asl TO5 e considerando che, in generale, la presenza delle due barriere autostradali aumenta il traffico, e quindi l’inquinamento, sulla viabilità ordinaria». Per tutte le forze politiche carmagnolesi «è in questo momento, nel quale si scrivono le “regole del gioco”, che occorre agire», ricordando che la Città Metropolitana ha la responsabilità degli atti di programmazione e sviluppo del territorio: «occorre ridefinire la viabilità dell’intera area omogenea, anche per evitare il peggioramento della qualità dell’aria, che nella nostra città risulta già particolarmente compromessa».

possono oggi contare su due giorni di riposo a settimana», sottolinea Inglese. Non mancano però ancora gli strascichi polemici, soprattutto da parte del sindacato autonomo Sulpl: «L’Amministrazione non ha fatto alcunché per risolvere problematiche quali la carenza di organico -si legge in un lungo comunicatoRelativamente al nuovo orario, viene riconosciuto qualche euro in più per gli appartenenti al corpo di Carmagnola e una cifra più alta per operatori in arrivo dall’esterno». C’è anche una nota critica rispetto a una richiesta di mobilità: «A un lavoratore del Corpo di Polizia locale, dopo aver superato le selezioni per il trasferimento in altro Ente, è stata negata la possibilità di concretizzare il proprio trasferimento», scrive il segretario regionale Sulpl, Piero Primucci. «La mobilità non è stata negata: abbiamo solo chiesto di concordare anche con il nostro Comune una data per il trasferimento -replica IngleseRispetto al costo del progetto, esso è uguale per tutti i vigili, senza distinzioni rispetto a chi viene da fuori». E la carenza di organico, problema peraltro emerso anche durante la concertazione con le sigle confederali? «Farebbe molto piacere anche a noi poter avere 29 agenti in organico anziché circa la metà, ma non ci sono le condizioni economiche per poterlo fare e abbiamo vincoli amministrativi molto stretti sulle assunzioni. Proprio per questo abbiamo cercato, anche tramite il nuovo orario, la miglior soluzione possibile alle attuali condizioni per poter garantire la sicurezza ai carmagnolesi»

Maurizio Infossi

Finiranno entro maggio -con circa un anno di ritardo rispetto a quanto inizialmente previsto dalla Giunta Testa- i lavori in piazza Italia, dove nelle ultime settimane hanno preso visivamente forma le costruzioni in legno previste su due lati dell’ex foro boario (viale Garibaldi e via Giolitti) al posto della vecchia palazzina del mercato e di una tettoia. Si tratta di circa mille metri quadri di strutture, con 2.500 metri quadri di area verde circostante, destinate a cambiare radicalmente il volto dell’area, che resterà in parte destinata ancora alle attività zootecniche ma potrà diventare un più ampio spazio di aggregazione e promozione del territorio. Oltre a uffici e spazi polifunzionali, infatti, le nuove costruzioni ospiteranno anche aule e una sala convegni/mostre. I nuovi edifici sono realizzati prevalentemente in legno, con strutture in acciaio, un’illuminazione il più possibile naturale e a basso impatto energetico. Il costo complessivo dell’intervento è stato di circa 2,2 milioni di euro, coperto in gran parte da contributi regionali e statali. «Alla consegna dei lavori seguirà una dovuta fase di collaudo -specifica l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata- Nel frattempo rifletteremo su come usare al meglio questa nuova realtà cittadina».

Torretta civica: si interviene per salvarla La piccola torre a pianta cilindrica, che rappresenta l’ultimo edificio del complesso del castello comunale verso il parco, è stata inserita dalla Giunta Gaveglio nell’elenco dei beni da ripristinare. «Nei prossimi mesi faremo la riparazione e messa in sicurezza del tetto, ovvero l’intervento più urgente -commenta l’assessore ai lavori pubblici, Alessandro Cammarata- Nel frattempo stiamo studiando un utilizzo pratico della struttura, che ha una posizione molto interessante visto anche il suo affaccio sul parco del castello».

S.T. Immobili

5 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

ACCORDO ANTI-SPRECHI TRA COMUNE, PARROCCHIA E DITTA EURORISTORAZIONE

Mense: DISTRIBUITI IN COLLEGIATA I PASTI NON CONSUMATI

«NESSUN CAMPO NOMADI IN VIA RIO TERCERO»

Piergiorgio Sola

L’Assessorato ai Servizi educativi del Comune, la Parrocchia Ss. Pietro e Paolo e la ditta Euroristorazione hanno siglato l’accordo per un progetto sperimentale di recupero delle eccedenze alimentari della ristorazione scolastica, a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi. Su iniziativa del vicesindaco Vincenzo Inglese, della Collegiata e di Iconà, il Comune ha infatti deciso di introdurre il servizio di recupero dei pasti in eccedenza ricavati ogni giorno dal servizio di ristorazione scolastica, che da inizio marzo sono messi a disposizione di nuclei famigliari in particolari condizioni di disagio. Nel concreto, i cibi pronti e non consumati nelle mense scolastiche a causa dell’assenza degli studenti, vengono raccolti direttamente al centro di cottura di Euroristorazione, in frazione Motta, quindi trattati e trasportati fino ai locali messi a disposizione della Parrocchia, nel rispetto della regolamentazione in materia di igiene e alimenti.

Nei giorni scolastici, pertanto, le famiglie in situazione di disagio segnalate alla Collegiata dagli uffici competenti, possono ritirare un pasto gratuito, sino ad esaurimento della dotazione (in media 15-20 pasti al giorno). «Con questa iniziativa vogliamo raggiungere un duplice risultato: da un lato, fornire un ulteriore strumento per sostenere le persone che vivono in situazioni di forte disagio; dall’altro ridurre lo spreco di prodotti alimentari, freschi e perfettamente consumabili -commenta l’assessore Alessandro CammarataL’iniziativa, oltre ad avere un’utilità concreta, ha un forte risvolto etico ed educativo, in quanto porta all’attenzione degli studenti e dei cittadini il problema dello spreco alimentare a fronte di situazioni critiche di povertà. Al termine dell’anno scolastico, faremo un primo bilancio dell’iniziativa per valutarne la prosecuzione ed eventuali modifiche». Non è da escludere la possibilità, in futuro, anche del recupero di quanto avanzato al termine del servizio mensa nelle scuole.

DEFINITO L’IMPIEGO DEI 380 MILA EURO DEGLI “ONERI DI MITIGAZIONE” BENNET

IL RILANCIO DEL COMMERCIO parte da infrastrutture e promozione Riccardo Gandiglio

Restauro dei portici in centro, nuove infrastrutture (a partire da marciapiedi e parcheggi) sui principali assi viari cittadini e promozione del commercio carmagnolese: così saranno spesi i 380 mila euro derivanti dai cosiddetti “oneri di mitigazione” per l’area Bennet di Santa Rita. Gli interventi sono il frutto della concertazione portata avanti con l’Ascom cittadina, che in precedenza aveva sostanzialmente respinto le proposte avanzate dalla precedente Amministrazione. «Sono tre le linee di intervento concordate con il Direttivo Ascom: la riqualificazione dei portici di via Valobra, con tinteggiatura e bonifica degli intonaci; la realizzazione di interventi infrastrutturali sulle aste commerciali

di via Chiffi, corso Matteotti, via Fratelli Vercelli e via Torino e interventi immateriali legati alla promozione del commercio carmagnolese -spiegano dalla Giunta- Gli oneri sono stati inseriti nel bilancio 2017; nel contempo l’ufficio tecnico ha predisposto un progetto preliminare di massima». L’assessore al commercio, Gian Luigi Surra, ha annunciato di voler proseguire il confronto con le associazioni di categoria, coinvolgendo anche Confesercenti che recentemente ha aperto una sede in città. L’obiettivo principale è quello di condividere un progetto definitivo, la cui stesura sarà affidata a un soggetto tecnico, concordando anche la suddivisione dei fondi a disposizione per ciascuna linea di intervento.

La giunta in Via Rio Tercero

Venerdì 3 marzo la Giunta comunale si è recata in via Rio Tercero per incontrare i residenti a seguito delle preoccupazioni, espresse dagli abitanti, circa il presunto sviluppo di un campo nomadi nella zona. «Abbiamo voluto riunirci lì per segnalare ai residenti che siamo sensibili e attenti verso il disagio e le preoccupazioni manifestate -spiega il sindaco Ivana Gaveglio- Nella zona segnalata non è comunque in costruzione alcun campo nomadi. Sono in corso accertamenti su un terreno privato, sul quale sono state rilevate irregolarità che sono state prontamente segnalate attraverso l’avvio di procedimenti, in sede amministrativa e penale, secondo la legislazione vigente. L’Amministrazione sta procedendo per quanto di propria competenza».

Slot e smog: i sindaci fanno fronte comune Sul fronte della regolamentazione degli orari delle slot machines sui territori comunali, i sindaci della Zona Omogenea 11 della Città Metropolitana di Torino hanno concordato di mantenere attive le rispettive ordinanze, sollecitando la Regione a realizzare materiale informativo per la sensibilizzazione sul tema del gioco d’azzardo. Pieno accordo, inoltre, su politiche e buone prassi collettive per la riduzione dello smog. «E’ importante che le misure per la riduzione del PM10 vengano concordate e attuate in modo uniforme sul territorio -commenta il sindaco Ivana Gaveglio- I sindaci della zona carmagnolese e chierese auspicano tuttavia che sia possibile poter lavorare sulla base di dati rilevati in tempo reale dalle celle presenti sui territori e non sulla base delle rilevazioni effettuate dalla centralina di zona Lingotto, come avviene ora».

AUTORIPARAZIONI CENTRO REVISIONE

Via Sommariva, 35/1 A CARMAGNOLA - Tel. 011/97.21.086 Cell. 366/8227832 - officinaamica@officinaamica.it

SERVIZIO PNEUMATICI COMPLETO

CENTRO REVISIONE Vieni anche senza prenotare!

Dal 15 aprile si torna alle estive

SERVIZIO PNEUMATICI COMLETO CAMBIO GOMME INVERNALI/ESTIVE + EQUILIBRATURA + VALVOLE NUOVE € 38

6 aprile 2017

TAGLIANDO IN GARANZIA Da noi la garanzia non decade e in più SCONTO del 30% su tagliando e impiante frenante

SOSTITUZIONE BATTERIE

SOSTITUZIONE CRISTALLI

A partire da € 58,99

GRATIS se sei assicurato, sconto 30% se non sei coperto dalla polizza

GOMME IN PROMO 155/70/13 75T a partire da € 42 cad. 175/65/14 82T a partire da € 48,50 cad. 185/60/15 88T a partire da € 65 cad.

205/55/16 94V a partire da € 61,50 cad. 205/50/17 93W a partire da € 67 cad. 225/40/18 92Y a partire da € 85 cad.


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

LE ANALISI HANNO CONFERMATO LA PRESENZA DI TETRACLOROETILENE GAMNA (PD) CRITICO SULL’USO DELLE ALIENAZIONI E SULLA RIORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI

ACQUA DAI POZZI: resta OK AL BILANCIO DI PREVISIONE, in vigore il divieto di utilizzo con i voti della maggioranza Maurizio Infossi

Resta in vigore il divieto di utilizzo dell’acqua prelevata dai pozzi per bere o preparare alimenti nonché per la cura del corpo, con regolamentazione anche per quanto riguarda l’abbeverata degli animali e l’irrigazione agricola. Gli esiti dei prelievi effettuati dal Comune a marzo, infatti, hanno rilevato la permanenza dell’inquinamento da tetracloroetilene, sebbene con una distribuzione non uniforme e con valori in riduzione. Il sindaco Ivana Gaveglio ha pertanto confermato le misure cautelative già in vigore, prorogandole per altri 12 mesi, in attesa di verificare l’andamento del fenomeno sulla base delle future attività di bonifica e dei monitoraggi. «Per quanto riguarda i pozzi privati, l’assenza o la presenza di livelli di tetracloroetilene al di sotto della soglia prevista dalle norme non è sufficiente ad assicurare la potabilità dell’acqua del pozzo, che potrebbe contenere altri contaminanti quali batteri o altre sostanze chimiche -sottolineano dal Comune- L’inquinamento non riguarda il pozzo di approvvigionamento presente in zona che fornisce acqua potabile, sottoposto ai controlli periodici a cura dell’Asl. L’acqua potabile in tutta Carmagnola è pertanto sicura». Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl ha anche ritenuto che non vi siano rischi per la salute umana legati invece all’utilizzo irriguo (facendo però attenzione qualora ci siano sistemi che portino all’inalazione da parte dei lavoratori agricoli) mentre, per quanto riguarda l’abbeverata degli animali, è ordinato l’utilizzo di “acqua pulita”, ovvero con presenza di tetracloroetilene non oltre i 40 microgrammi/litro. «Rimane a cura e spese del titolare o dell’utilizzatore del pozzo la verifica della presenza e della concentrazione di tetracloroetilene nelle acque dei pozzi di attingimento, ai fini dell’impiego dell’acqua», ribadiscono gli uffici comunali. L’ordinanza completa si trova sul sito internet comunale, nella sezione Avvisi, o all’Ufficio Ambiente, che rimane a disposizione per ulteriori chiarimenti ai numeri 011-9724258 o 384.

Francesco Rasero

Il Consiglio comunale ha approvato, a inizio marzo, i conti di previsione 2017 della Città di Carmagnola. «Questo bilancio è in equilibrio non aumentando le tariffe, applicando l’avanzo di amministrazione e utilizzando gli oneri di urbanizzazione a finanziamento della spesa corrente, come ancora consentito dalla legge -ha spiegato il sindaco, Ivana Gaveglio- Su certe entrate, come Imu, Tasi e trasferimento dalla Stato, non abbiamo ancora la certezza sul gettito: per questo le spese correnti sono state attentamente prese in considerazione, controllando ogni singola voce». Il consigliere Pd Emilio Gamna, già assessore alle finanze nelle Giunte Elia, ha sottolineato come “gran parte degli investimenti previsti siano frutto di opere pensate e progettate in passato” e si è detto scettico sulla vendita di beni pubblici per finanziare interventi di asfaltatura,

DAL CENTROSINISTRA CRITICHE AI LAVORI SULLA SANTA RITA-OSELLE

Emilio Gamna

plaudendo invece al sempre minore ricorso a mutui. Ha quindi riservato una battuta anche alla nuova organizzazione della macchina comunale: «ha senso stravolgere tutta l’organizzazione, mettendo persone competenti su un settore a dirigerne un altro, magari molto diverso?». Il capogruppo di Forza Italia, Domenico La Mura, ha difeso le scelte dell’Amministrazione, respingendo le critiche di Gamna: «Vero che le asfaltature andranno rifatte tra qualche anno, ma dobbiamo forse lasciare le strade in stato di abbandono per perseguire magari qualche progetto a lunga scadenza? -ha dichiarato- Per quanto riguarda l’organizzazione della macchina comunale, credo che passare a un nuovo settore possa essere uno stimolo a prendere iniziative innovative». Il bilancio è stato approvato con i voti favorevoli della Maggioranza e quelli contrari delle opposizioni.

FEDERICO TOSCO DELEGATO PROVINCIALE; TRA GLI ISCRITTI PREVALE ORLANDO

Le opposizioni chiedono più PISTE CICLABILI PD tra Congresso cittadino e Primarie F. Ras.

Le opposizioni sollecitano la Giunta sul tema delle piste ciclabili, con due interpellanze discusse nel Consiglio comunale di fine marzo. Il Movimento 5 Stelle ha indicato la presenza di fondi per la messa in sicurezza o lo sviluppo di percorsi ciclo-pedonali nelle aree urbane: «La Regione avrà a disposizione 800 mila euro, da impiegarsi per realizzare piste, percorsi e attraversamenti pedonali e progetti per la mobilità sostenibile -hanno sottolineato i consiglieri Grosso e Mastrototaro- Ci auguriamo che il nostro Comune abbia progetti da candidare e che prenda contatti con la

Regione per capire la gestione di quei fondi». I consiglieri di centro-sinistra, invece, si sono concentrati sui lavori di asfaltatura del percorso ciclabile tra Santa Rita e le Oselle: «A oggi la “pista” risulta ancora poco fruibile e sono già spuntate erbe infestanti -scrivono in un’interpellanza- Mancano inoltre la segnaletica e una separazione dalla sede stradale, con cordoli, ringhiere o marciapiedi». L’occasione è valsa a Carmagnola Insieme per sollecitare all’Amministrazione un piano di manutenzione e sviluppo delle piste ciclabili su tutta la città.

r.g.

Il Partito Democratico ha avviato il proprio percorso congressuale, che si concluderà il 30 aprile con le Primarie “aperte” per eleggere il segretario nazionale. La riunione del Circolo carmagnolese si è svolta venerdì 24 marzo nella sede di via Lomellini. Sono state presentate le tre mozioni a sostegno dei candidati alla segreteria (Renzi, Orlando ed Emiliano) e si è svolto il dibattito, nel corso del quale non sono mancati i riferimenti alla politica cittadina. La riunione si è conclusa con la votazione per

il delegato carmagnolese alla Convenzione Metropolitana, che si terrà a Torino il 5 aprile, eleggendo Federico Tosco. Il voto sulle mozioni tra gli iscritti ha visto una leggera prevalenza del ministro Andrea Orlando, che ha raccolto il 56% dei consensi, mentre il 44% dei voti è confluito sulla mozione dell’ex premier Matteo Renzi; nessun voto per Michele Emiliano. Il prossimo appuntamento è alle Primarie del 30 aprile, quando potranno votare tutti gli elettori e le elettrici del Pd e non soltanto gli iscritti.

Affiliato: STUDIO CARMAGNOLA 1 s.a.s. Via San Francesco di Sales, 7 - Carmagnola

Tel. 011.9722124

ALTRE SOLUZIONI IN UFFICIO

7 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

INIZIATIVA DELLA FAMIGLIA PER MIGLIORARE LA QUALITÀ DELL’ARIA (E DELLA VITA)

TRA I SEI MEMBRI, ANCHE GIACOMINO APPENDINO DI VALLONGO

NUOVO BOSCO ALLA VIGNA, in memoria del dottor Albani

SICILIA eletto nella Giunta esecutiva dell’Atc

Francesco Rasero

F. Ras.

Il consigliere comunale Pasquale Sicilia è stato eletto in qualità di rappresentante degli Enti locali all’interno della Giunta esecutiva degli Ambiti territoriali di caccia TO3, TO4 e TO5 (pinerolese, carmagnolese e collina torinese). Anche l’agricoltore Giacomino Appendino, di Vallongo, fa parte dell’organo direttivo dell’Ente strumentale regionale, che si occupa di regolamentare la caccia sul territorio dell’area sud della provincia. Il presidente del maxi-Atc è Pierangelo Cumino, che spiega: «La Giunta è composta di sei membri, in rappresentanza di cacciatori, agricoltori, ambientalisti ed Enti locali del territorio, per un totale di 160 chilometri quadrati di superficie venabile. La prima sfida, derivante anche dall’accorpamento dei tre precedenti Atc, è quella della riduzione dei costi, mantenendo inalterati i servizi offerti alle varie categorie rappresentate». In particolare, per quanto riguarda l’area carmagnolese e poirinese, la Giunta si è presa l’impegno -a fronte di un aumento a 120 euro della quota annuale 2017 per i cacciatori- di ridurre la stessa a 80 euro il prossimo anno, in modo tale da mantenere invariato rispetto al passato il costo medio biennale.

l’inquinamento da polveri sottili e ultra-sottili, così Un nuovo bosco sta crescendo nel parco di Cascina nocive per la salute a partire dai problemi respiratori Vigna, grazie all’intervento (e alla donazione) del che causano. Ci sembra un bel legame con la professione consigliere comunale Alberto Albani, incaricato alla svolta da mio padre. Inoltre si andrà valorizzazione degli spazi verdi cittadini. a creare uno spazio piacevole per fare Nel mese di marzo, infatti, Albani e passeggiate all’interno del parco: anche famiglia hanno deciso di omaggiare la ritrovare tranquillità, pace e armonia città di circa un’ottantina di nuove piante contribuisce al benessere generale -tra aceri, querce, tigli e lagerstroemie, del nostro corpo, anche dal punto di oltre a una siepe di bambù- per ricordare vista psicologico». Le piante, quindi, la figura del padre, Alcide Albani, come “filtri naturali” dell’aria e, storico medico condotto carmagnolese. simbolicamente, come valore aggiunto Gli alberi (alcuni dei quali già di 4-5 per la salute dei carmagnolesi. metri di altezza) sono stati piantumati «Si tratta di un’operazione filantropica, nell’area che in passato già ospitava una a costo zero per le casse comunali pineta ma che l’uragano del 2008 aveva -commenta l’assessore ai lavori pubblici, completamente raso al suolo. Alberto Albani Alessandro Cammarata- Per questo «Abbiamo voluto contribuire a migliorare faremo apporre un cartello in memoria l’immagine e la vivibilità della nostra del dottor Albani: è il minimo che possiamo fare città, con un’azione che potesse incidere direttamente come ringraziamento nei confronti di chi si impegna anche sulla qualità dell’aria che respiriamo ogni giorno a rimboschire parte del parco, a favore di tutta la -commenta Albani, sottolineando che il nuovo bosco Comunità. E speriamo che altri cittadini seguano questo sarà particolarmente bello e colorato in autunno- È esempio». infatti risaputo come le aree boschive aiutino a ridurre

8 aprile 2017

GINO TUFANI SEGRETARIO DELLA DC DI SANDRI È il carmagnolese Gino Tufani il nuovo segretario regionale, nonché coordinatore cittadino, della Democrazia Cristiana di Angelo Sandri. «Parte dalla nostra città la rinascita in Piemonte -commenta Tufani, che a Carmagnola è coadiuvato da Pino Sacco (segreteria elettorale), Lillo Vitabile (segreteria politica) e Luca De Stefani (politiche giovanili)In due mesi abbiamo già aperto sedi in quasi tutti i capoluoghi di provincia e in altre importanti città della regione». La collocazione politica è “molto vicina al centrodestra”, come dichiara lo stesso segretario, riferendosi in primis alla situazione carmagnolese: «Appoggiamo l’Amministrazione Gaveglio, condividendone appieno il percorso intrapreso».


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

PER LO STORICO CONSIGLIERE CENTRISTA “NESSUN INIZIO ECLATANTE” DA PARTE DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE

SALAMONE TORNA A RUGGIRE, contestando Giunta e Opposizioni Francesco Rasero

Al termine dell’annunciato “anno sabbatico”, ricompare sulla scena politica locale lo storico esponente centrista Alessandro Salamone, per 26 anni in Consiglio comunale e già vice-sindaco nella Giunta Surra. Torna con un ruolo a livello provinciale, quello di presidente dell’Udc con delega agli Enti locali, e non si fa mancare alcune considerazioni sull’attuale situazione carmagnolese. Partiamo dal ruolo ufficiale: cosa rappresenta, oggi, l’Udc, nel cui simbolo campeggia ancora lo scudo crociato? Un partito moderato, contrario a populismi, xenofobia ed estremismi, fatto da cattolici impegnati in Politica come me, che vengo dalla Democrazia Cristiana. Proprio con questo simbolo, raggiunsi il record di preferenze personali, 517, alle elezioni comunali del 2006. Veniamo a Carmagnola: cosa ne pensa dell’attuale Amministrazione di centro-destra? Cosa sta facendo bene e cosa, invece, non la convince? Premetto che, alle ultime amministrative, il gruppo che rappresento non ha partecipato alla competizione elettorale, anche perché qualcuno ha usato una “macchina del fango a orologeria” per avere una facile competizione. Ciò detto, non vedo alcun inizio “eclatante”: è solamente bastato poco per marcare già la differenza rispetto a chi c’era prima. In che senso? Con la Giunta Testa ci sono stati cinque anni di puro immobilismo, che ha penalizzato Carmagnola facendola retrocedere nei servizi e trasformandola in dormitorio. Ai neoinsediati è stata sufficiente una latta di vernice con cui tracciare due strisce stradali per farsi notare.

Un’azione che, comunque, i carmagnolesi paiono aver apprezzato. Ma l’avrebbe potuta fare anche un commissario prefettizio! Un’Amministrazione va giudicata sulle scelte politiche che riguardano lo sviluppo della città, per creare benessere e migliorare la qualità della vita. Sui grandi temi di attualità per il territorio, come sanità, viabilità, igiene urbana, commercio, sicurezza… Vediamo allora questi aspetti, partendo dalla questione che interessa il San Lorenzo e il nuovo ospedale unico. Per quanto riguarda la nuova struttura, stiamo ancora pagando gli errori del passato, a partire dalla rinuncia alla presidenza del Comitato dei sindaci da parte del sindaco Testa: una scelta che, dall’opposizione, contestai duramente e che spianò la strada al predominio di Moncalieri. Oggi io continuerei comunque a lottare per mantenere, e anche potenziare, il San Lorenzo, altrimenti rischiamo di perderlo senza avere nulla in cambio.

Parlando di viabilità, invece, in quest’ultimo anno è stato riaperto il cavalcaferrovia mentre il progetto del nuovo casello autostradale pare essere finito in un cassetto. Cosa ne pensa? La storia del cavalcaferrovia mi lascia dubbioso: o non era da tenere chiuso per tutto quel tempo, causando così tanti disagi, oppure non era da riaprire con solo un intervento così “leggero”. Rispetto al casello “Carmagnola Sud” credo che una rinuncia sia sempre una sconfitta. Siamo sicuri che l’annunciato nuovo tratto di tangenziale fino a via Poirino verrà fatto così in fretta? Io ricordo che parlavamo di queste soluzioni già nel 1987, nell’allora Cinema Lux di via Torino… Veniamo alla pulizia della città, ambito in cui anche le attuali Opposizioni riconoscono il lavoro fatto dalla Giunta. Trova anche lei che siano stati fatti dei passi in avanti? Direi proprio di no. Raccogliere i mozziconi e svuotare i cestini in centro sono due attività normali, che forse prima venivano solo pagate senza essere fatte bene. Nelle periferie e nei borghi, invece, abbondano ancora abbandoni di rifiuti e sporcizia. Affrontiamo quindi il tema del Commercio, con le modifiche al mercato ambulante e l’arrivo degli oneri di mitigazione dell’area Bennet. I fondi di “compensazione” derivanti dalla nuova grande distribuzione ho idea che verranno spesi per interventi poco utili. Alla nostra città serve invece un piano di rilancio del commercio al dettaglio, non che siano rifatti alcuni marciapiedi! Occorre favorire il turismo culturale; sperimentare

una pedonalizzazione del centro storico, con recupero urbanistico e sociale; diminuire la pressione fiscale sugli esercenti; sostenere i negozi di vicinato nei borghi, che hanno anche un fondamentale ruolo sociale. Sul mercato vedo polemiche non indifferenti… A proposito di polemiche, anche quelle relative al Corpo di Polizia locale non paiono ancora sopirsi. Come valuta la questione? I vigili urbani sono l’interfaccia tra l’Amministrazione e il cittadino sul tema della sicurezza. Non credo che queste tensioni contribuiscano a fornire la sensazione di essere adeguatamente protetti.

Per concludere, come valuta chi è oggi in Consiglio comunale a fare opposizione? Non li vedo né fungere da stimolo né controbattere con azioni efficaci ciò che andrebbe contrastato. Faccio un solo esempio sulla questione “respingimenti” alla stazione, azioni che peraltro richiamano alla mente un periodo buio della Storia: oltre a indignarmi, però, avrei sottolineato come la sicurezza sul territorio sia in capo solo alle Forze dell’Ordine, e poi avrei fatto un esposto al Prefetto per verificare se, in generale, tale iniziativa rientri nella legalità. Altrimenti restano solo sterili parole.

STUDIO LEGALE Avv. Adriano FAVERO Avv. Elisabetta TUCCI Piazza IV Martiri n. 33, 10022 - Carmagnola (TO) Tel. e Fax: 011.9710676 Iscritto all’Albo degli Avvocati di Alba con il n. 233 - 240 Polizza di responsabilità professionale n. 515A0329 - Zurich Insurance Company SA Messaggio con finalità informativa ai sensi degli artt. 17 e 17 bis del codice Deontologico Forense.

9 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

FEDERICO TOSCO ATTACCA SU RESPINGIMENTI, TELECAMERE E CAVALCA-FERROVIA

IL CENTROSINISTRA CRITICA LA SCELTA DI CAMBIARE IL REGOLAMENTO

CARMAGNOLA INSIEME: «IL “BRUNO LONGO”non sarà “Un decisionismo dannoso e pericoloso” più un Centro polifunzionale» Francesco Rasero

Sulla questione dei “respingimenti” in stazione -ma anche su altri temi quali il cavalcavia e le telecamere anti “zozzoni”- dai banchi del centrosinistra arriva l’accusa di decisionismo “dannoso e pericoloso” rivolta nei confronti della Giunta Gaveglio. Ad attaccare è il consigliere Federico Tosco, 25 anni e 357 preferenze personali alle ultime elezioni: «Partiamo dall’episodio più grave, quello delle “ronde” e dei controlli agli “indesiderati” che arrivano in città: la Costituzione garantisce la libera circolazione dei cittadini sul territorio nazionale e non può essere un vicesindaco che decide chi è buono e chi è cattivo -dichiara- Inoltre c’è tutta la questione delle “pettorine azzurre”. A parte che io mi sento poco sicuro se ci sono presunti volontari che possono fermarmi o segnalare la mia presenza. Mi chiedo inoltre, e lo verificheremo nel prossimo Consiglio, in che modo queste persone siano legittimate a intervenire, se rispettino gli aspetti formali legati a questo tipo di figure, a partire dal colore stesso delle pettorine fino alla presenza

vada contrastato, ma alle parole da parte dell’Amministrazione sui social network non abbiamo visto seguire atti concreti, come l’acquisto delle annunciate telecamere da posizionare “ovunque”. Erano forse già in dotazione? -si chiede ToscoInoltre, se queste videocamere sono in azione, vanno segnalate come prevede la legge nel rispetto della privacy per le aree videosorvegliate. Altrimenti si sta agendo illecitamente. In caso contrario, si tratta di una pura campagna di immagine». L’ultimo attacco è relativo alla questione del cavalca-ferrovia: «Anche in questo caso mi pare che l’Amministrazione abbia agito sulla base di una volontà di agire subito, senza però una visione di lungo termine -conclude il consigliere di Carmagnola Insieme- Ben venga l’intervento-tampone fatto la scorsa estate, ma perché si è poi rinunciato a mettere in sicurezza definitivamente la scarpata, con dei fondi che erano stati peraltro già accantonati dalla Giunta precedente? Fare proclami è purtroppo molto più facile rispetto ad amministrare».

Riceviamo e pubblichiamo: Nell’ultimo Consiglio comunale si sono approvati l’abrogazione del regolamento esistente e i nuovi indirizzi gestionali del Centro polifunzionale “Bruno Longo”, con 11 voti favorevoli (consiglieri di maggioranza), 4 contrari (Carmagnola Insieme) e 1 astenuto (M5S). Tale abrogazione prevede che la gestione del Centro venga affidata, tramite convenzione, a una sola associazione, trasformando così il Centro polifunzionale in un tradizionale Centro d’incontro, come quelli già presenti nel territorio carmagnolese. In Consiglio la discussione su questo tema è stata molto accesa, soprattutto perché, anziché limitarsi a trattare i contenuti di un’Associazione legalmente emersi, si è preferito lanciare riconosciuta che garantisca anche battute e sottolineare pregi e difetti la loro formazione, sicurezza e delle passate scelte di gestione assicurazione». del Centro, proposte dalle varie Un’accusa per certi versi analoga Amministrazioni, sminuendo così il viene rivolta anche agli sbandierati senso delle osservazioni presentate controlli contro gli “zozzoni” che da Carmagnola Insieme. abbandonano i rifiuti. «Siamo Interrogati da Paolo Sibona sul d’accordo che questo fenomeno futuro della struttura, in particolare su come tale convenzione possa I MILITANTI SI SONO CONFRONTATI SU DUE MOZIONI PER IL FUTURO DEL PARTITO favorire la partecipazione di altre associazioni alla vita del Centro, in sintonia con lo spirito originario del locale -il quale non a caso è intitolato a Bruno Longo, presidente nazionale della Gioventù Operaia Cristiana, prematuramente scomparso nel Giovanni Lanzarone 1984- l’Amministrazione comunale ha confermato che, pur auspicando anni. Sono generate due mozioni perché non si è trovato Riceviamo e pubblichiamo: la partecipazione di altre conformità anche se i due progetti non cambiano nulla In un momento in cui la Politica italiana è in piena associazioni alla vita del Centro, nell’analisi della proposta politica, però non vogliamo più la gestione sarà data ad un’unica ebollizione, Rifondazione Comunista ha svolto il suo essere portatori d’acqua nella realtà politica del Paese. decimo congresso. L’ex deputato Ezio Locatelli, attuale entità, la quale poi dovrà prodigarsi Una proposta di costruzione dell’alternativa sarà tanto segretario provinciale, ha esposto la mozione numero autonomamente nella conduzione più egemonica quanto più radicale nei contenuti bisogna uno, mentre Massimo Zanetti, membro della segreteria del locale comunale. essere una forza politica nelle lotte e nei contenuti in provinciale, ha esposto la mozione numero due Tale operazione quindi modo da dare efficacia sociale e politica nel territorio». «L’avvio di un nuovo ciclo è nel movimento stesso -ha inevitabilmente porterà alla fine Entrambe le mozioni non sembra siano conflittuali: detto Locatelli- Se non ci apriamo agli altri siamo dell’accezione polifunzionale del l’obiettivo prioritario di Rifondazione Comunista finiti. I tempi sono cambiati, prima erano gli operai Centro, rendendolo perciò un pare sia, in generale, la non perdita di identità. Nella contro i padroni adesso la situazione si è ribaltata e noi centro sociale come tanti altri. votazione finale la mozione numero uno ha raccolto non possiamo farcela da soli; non vogliamo perdere il Certamente questa soluzione il settanta per cento dei voti degli aventi diritto: il patrimonio importante che abbiamo accumulato». potrebbe anche funzionare, ma Circolo di Carmagnola accoglie quindi la decisione dei Zanetti invece commenta: «Ci sembra doveroso dare è indubbio che lo spirito con propri iscritti con orgoglio e una maggiore presenza sul al partito un’alternativa rispetto a chi vuole fare un cui vennero pensati i locali in territorio. Il nuovo Direttivo, votato nell’occasione, sarà congresso basato sulla rimozione di noi stessi ed eludere questione era completamente chiamato ad affrontare le varie problematiche della città. diverso. Carmagnola Insieme è qualsiasi elemento di bilancio sui fallimenti degli ultimi Federico Tosco

RIFONDAZIONE COMUNISTA a congresso cittadino

Carmagnola Insieme

consapevole che in passato si siano verificati vari problemi nella gestione del “Bruno Longo”, ma crede che questa soluzione sia lontana dalla propria idea di valorizzazione dell’associazionismo cittadino. Curioso come il M5S si sia astenuto in Consiglio comunale su tale questione, dopo che esso stesso aveva proposto, in sede di Prima Commissione, la soluzione della convenzione ad un’unica associazione per la gestione del “Bruno Longo”.

TOSCO: «CAMBIAMO NOME AL “BRUNO LONGO”» «Cambiamo nome al centro sociale “Bruno Longo”»: così sbotta il consigliere comunale Federico Tosco (Carmagnola Insieme) al termine della seduta in cui l’Assise civica ha deciso di revocare la gestione collegiale della struttura, andando verso la probabile assegnazione all’Associazione Zona Lame. «Bruno Longo, già presidente nazionale della Gioventù Operaia Cristiana, era mio zio materno: una persona che voleva aggregare, che pensava ai giovani -spiega Tosco- La scelta presa dall’Amministrazione, legittima per quanto paia un “contentino” a un consigliere di maggioranza, va proprio nella direzione opposta: non si cerca di far collaborare tra loro diverse realtà, non si dà priorità ai giovani. Trovo pertanto che il nome di mio zio abbia poco a che fare con questa visione, e che a questo punto sarebbe più rispettoso intitolare la struttura a qualcun’altro».

...la Professionalità al Servizio della Qualità...

10 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

APPUNTAMENTO IL 5 MAGGIO AL RINNOVATO FORO BOARIO DI PIAZZA ITALIA

INCONTRO AL MARGOT SUL TEMA DELLE “FAKE NEWS” E DELLA POST-VERITÀ

I NOMADI IN CONCERTO PER “CASA ROBERTA”

“BUFALE” MEDIATICHE: una serata per riconoscerle Maurizio Infossi

Conto alla rovescia per il grande concerto benefico dei “Nomadi”, che il 5 maggio suoneranno nella cornice del rinnovato foro boario, in piazza Italia. La manifestazione è stata organizzata per raccogliere i fondi necessari al completamento di Casa Roberta, struttura che l’Oami Onlus Carmagnola sta realizzando a San Bernardo per ospitare una residenza per disabili non autosufficienti. Il concerto sarà in stile “teatrale”, con oltre mille posti a sedere, e inizierà alle 21. Rappresenterà anche una delle prime uscite sul territorio di Yuri Cilloni, nuovo cantante della storica Band fondata da Augusto Daolio oltre cinquant’anni fa, e che vede ancora la presenza del tastierista Beppe Carletti, componente della formazione originale. «Tutti i proventi della serata, coperte le spese, saranno devoluti a questo importante progetto per il nostro territorio -sottolineano i consiglieri Domenico La Mura e Pasquale Sicilia, che con il supporto di tutta l’Amministrazione stanno sostenendo l’organizzazione dell’evento per conto del Comune- L’occasione per i carmagnolesi è dunque duplice: da

Pasquale Sicilia e Domenico La Mura

un lato, ascoltare il gruppo italiano più longevo, che raccoglie consensi trasversali dai più giovani fino all’età matura e che torna a Carmagnola dopo molti anni; dall’altra contribuire a completare una struttura che dovrà essere vanto per tutti, andando a beneficio di ragazzi meno fortunati». Il biglietto costerà 25 euro per i primi 400 posti, 20 euro per gli altri, 10 euro ridotto; l’apertura delle prevendite verrà comunicata in aprile. Gli organizzatori sono anche alla ricerca di sponsor che contribuiscano a sostenere parte delle spese organizzative, permettendo

Sara Merlino

Giovedì 27 aprile Idealmentre.it e il Circolo Arci Margot organizzano una serata dedicata al fenomeno delle “fake news”, meglio note in italiano come “bufale”, con particolare riferimento al mondo del web. Interverrà Pietro Arina, uno degli autori del sito www.butac.it (“Bufale un tanto al chilo”) che si occupa principalmente di così di aumentare automaticamente scovare quelle che sono le false informazioni veicolate online, ma anche sui il ricavato a favore di Casa Roberta: chi fosse interessato contatti Pasquale giornali e in televisione, e provare a smentirle o a renderle più chiare. «Cosa significano davvero i termini “bufala” o “fake news”? Da dove Sicilia al 339-2916316. arrivano? Quali conseguenze portano le notizie false e la loro diffusione? «Vogliamo ringraziare fin da ora i Cosa possiamo fare per informarci meglio? -sono le domande a cui vogliono tanti che hanno già dato supporto dare risposta gli organizzatori dell’evento “ad alto contenuto di scienza a questo progetto solidale, a partire e di realtà”- Nel corso della serata verranno spiegati il fenomeno delle da Valerio Favaro, Tonino Santoru, notizie false, la loro origine e il loro rapporto coi social media, la stampa Renata Fasolo e dal sindaco Ivana Gaveglio, che ha da subito appoggiato generalista e con l’opinione pubblica, sempre più facilmente plasmabile e con conseguenze molto pericolose. Verrà anche mostrato come difendersi in pieno il progetto, garantendo dalla post-verità e come fare per una corretta informazione nello sterminato sostegno da parte dell’intera Giunta universo di internet e dei divulgatori di falsità». -concludono La Mura e Sicilia- Un grazie va anche agli uffici Commercio Appuntamento dalle 21 nella sede del Circolo Margot, in via Donizetti 23. e Manifestazioni, per il prezioso lavoro Per maggiori dettagli visitare il sito www.idealmentre.it o scrivere a info@ circolomargot.com. svolto su diversi fronti organizzativi»

EVENTI CON LE SCUOLE E “PRANZO DEL PARTIGIANO” IN PIAZZA TRA LE TRE MIGLIORI AZIONI D’ITALIA PER LA SETTIMANA EUROPEA RIDUZIONE RIFIUTI

LA CONSULTA GIOVANILE LA MOSTRA “L’ARABA FENICE” finalista nazionale a Napoli prepara il 25 aprile S. Mar.

La nuova Consulta Giovanile carmagnolese sta portando avanti con entusiasmo da parte di tutti i membri del Direttivo alcuni progetti ideati per la giornata del 25 aprile oltre, in parallelo, a quelli per i più giovani nell’ambito della prossima edizione della Sagra del Peperone. Per quanto riguarda gli eventi legati alla Festa della Liberazione, torna innanzitutto l’ormai consueto “Pranzo del Partigiano” organizzato in collaborazione l’Associazione Karmadonne, che provvederà a preparare il pasto (disponibile un menù veg): tutta la popolazione è invitata a partecipare, al termine della cerimonia istituzionale con le commemorazioni sui luoghi della Resistenza carmagnolese. È anche previsto un pomeriggio in musica. Prenotazioni entro il 23 aprile, con offerta libera a partire da 10 euro; per maggiori informazioni chiamare il 333-3156862. Inoltre, i ragazzi della Consulta hanno ideato una serie di eventi culturali legati alla tematica, che si svolgeranno anche nelle giornate precedenti la Festa: rievocazioni storiche, brevi brani recitati e laboratori per gli studenti delle scuole medie e superiori di Carmagnola. I lavori più significativi saranno esposti nella sala del Consiglio il 21 aprile.

F. Ric.

L’Associazione culturale Peppino Impastato, con la mostra “L’Araba Fenice: riuso funzionale, riciclo artistico”, è stata scelta tra le tre azioni finaliste di categoria per la Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti (SERR), la cui premiazione era in programma il 31 marzo a Napoli. Nel 2016 sono state ben 4419 azioni realizzate in tutta Italia, e l’esposizione artistica allestita per il quinto anno consecutivo a Palazzo Lomellini (ricca di eventi collaterali “a tema”) è stata scelta dal Comitato promotore nazionale tra le più meritevoli a livello nazionale. La mostra “L’Araba Fenice: riuso funzionale, riciclo artistico” è nata nel 2012 come installazione di opere realizzate da privati dilettanti e artisti del riciclo; opere non necessariamente artistiche ma obbligatoriamente con una parte di materiale riciclato. L’esposizione accoglie oggetti che con il decadimento della loro funzione primaria sono diventati qualcos’altro (riuso funzionale)

oppure oggetti o vere e proprie opere artistiche realizzate con parti destinate ad essere “rifiuto”. «Il nostro è un progetto che vuole coinvolgere partecipanti e visitatori, incluse le scuole, sui temi della riduzione e riciclo dei rifiuti e della sostenibilità ambientale -commentano i promotori- La continuità e l’estensione del progetto sono elementi fondamentali: è per questo che l’Associazione sta già lavorando per proporre mostra ed attività su altri territori e sul web, oltre a organizzare l’edizione 2017, dal 3 al 26 novembre al Lomellini». Si invitano pertanto fin da ora i creativi del riciclo a inviare la propria candidatura, con alcune immagini delle opere che si vorrebbero esporre, all’indirizzo email centopassi.carmagnola@gmail.com. Ulteriori dettagli sul sito www.arafenice.it. Per quanto riguarda la Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti (Serr) visitare il sito www.menorifiuti.it.

11 aprile 2017


il Carmagnolese

12 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

TANTO PUBBLICO OVUNQUE E OPERATORI ZOOTECNICI SODDISFATTI TRADIZIONALI CONCORSI LEGATI ALLA FIERA DI PRIMAVERA

FIERA DI PRIMAVERA PREMI AGLI ANIMALI DA CORTILE promossa a pieni voti e alle innovazioni agricole Maurizio Infossi

A latere della 553ma Fiera di Primavera si è svolto l’ormai tradizionale concorso destinato agli animali da cortile e Operatori soddisfatti e gran affluenza a tutte le manifestazioni incluse nella sono stati assegnati tre premi alle 553esima edizione della “Fiera di Primavera” svoltasi a marzo. innovazioni nel campo dei macchinari Oltre al consueto afflusso di visitatori di ogni età alle bancarelle sparse in per l’agricoltura. tutto il centro storico, ha ottenuto un buon riscontro anche la mostra dei bovini di razza frisona, ospitata nel rinnovato foro boario di piazza Italia, che La Giuria composta da Girolamo Casalis e per il primo anno era invece “orfano” dell’esposizione della razza piemontese Luigi Ghiano ha deciso di premiare per la (in programma ad aprile). «C’è stata comunque molta partecipazione, anche la categoria “Coniglio grigio di Carmagnola” domenica; la nuova struttura non ha dato problemi e gli operatori sono rimasti il piossaschese Paolo Morello, mentre il soddisfatti -commentano i consiglieri comunali Roberto Gerbino e Domenico carmagnolese Antonio Bori si è imposto nella categoria “Conigli di altre razze”. Tuninetti, che hanno preso parte agli appuntamenti insieme all’assessore Per ciò che concerne le macchine all’agricoltura, Gian Luigi Surra- Mancando l’esposizione dei vitellini, è agricole, invece, l’apposita Commissione saltato l’ormai consueto giro di molte famiglie il venerdì sera, ma potranno composta da Antonio Bo, Gianpiero Ferrero e dal recuperare questo mese nel weekend di Ortoflora. Però lo sdoppiamento delle rassegne zootecniche permette di dedicare a ciascuna razza una giornata intera, consigliere Domenico Tuninetti, ha scelto di premiare tre progetti innovativi. Nel settore zootecnico a raddoppiando così la visibilità complessiva: la formula pare quindi essere essere premiata è stata la S.A.C. di Claudio Arduino convincente e, se anche l’evento di aprile andrà altrettanto bene, riteniamo di Vottignasco per una botte per spandimento e possa essere replicata in futuro». interramento liquami a dischi flex, che non lascia Ottima anche l’affluenza da parte degli operatori del settore attrezzature fuoriuscire odori durante il processo. Nel settore agricole, le cui esposizioni e innovazioni sono state molto apprezzate dal cerealicolo e della foraggicoltura il riconoscimento pubblico e dagli addetti ai lavori.

Federica Ricciardi

Domenico Tuninetti e Roberto Gerbino è andato alla ditta Serra di Poirino per un erpice strigliatore per colture bio, utile soprattutto nelle coltivazioni di grano, soia e mais. Nei settori orticolo e floro-vivaistico il premio è stato assegnato al poirinese Paolo Gariglio per un pirodiserbo destinato alle colture orticole, in particolare per quanto riguarda quella degli asparagi. Sia l’erpice che il pirodiserbo, in particolare, permettono di eliminare il ricorso a prodotti chimici.

13 aprile 2017


SUCCEDE in città

MOBILINOTA

il Carmagnolese

La qualità che dura nel tempo

MOBILINOTA Sede ed esposizione: Via Sommariva 41/1 10022 Carmagnola (TO) Tel: 011.9771371 info@mobilinota.com www.mobilinota.com

14 aprile 2017

SPECCHI TAPPETI MATERASSI DIVANI POLTRONE RELAX PERSONALE addetto al montaggio esclusivamente interno

ARREDAMENTI COMPLETI MOBILI SU MISURA

prodotti da artigiani veneti

LISTE NOZZE ARREDAMENTO UFFICI


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

DA APRILE A LUGLIO TORNA LA RASSEGNA ORGANIZZATA DA COMUNE E “IL CARMAGNOLESE”

TREDICI WEEKEND DI MOSTRE CON CITTARTE 2017 Piergiorgio Sola

Tredici weekend di mostre, per un totale di 26 artisti in personale e due collettive: questi i numeri di CittArte 2017, rinnovato appuntamento con l’arte di Carmagnola e del territorio, organizzato dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con “Il Carmagnolese”. Tutte le mostre, a ingresso gratuito, si terranno nella chiesa di San Rocco, in via Valobra, e saranno visitabili nei seguenti orari di apertura: venerdì dalle 16 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19. Per maggiori informazioni rivolgersi

all’Ufficio Cultura, chiamando il numero 011-9724238 o scrivere a musei@comune.carmagnola.to.it. Questo il calendario completo degli appuntamenti. 31 marzo, 1 e 2 aprile: Salvatore Saitta e Gianni Venturini 7-8-9 aprile: Nino Vitale e Roberto Valente 14-15-16 aprile: Enrico Franciscono, Luciano Ripagrande, Saadia Beid 21-22-23 aprile: Paola Callegari, Giovanni Bori, Giacomo Ciulla 28-29-30 aprile: Unitre

5-6-7 maggio: Milvio e Giuseppe Migliore 12-13-14 maggio: Claudio Pilone e Gisella Molino 19-20-21 maggio: Patrizia Franco, Felicita Odetto, Elena Rubiano 26-27-28 maggio: Centro Artistico Culturale 16-17-18 giugno: Veronica Macrì e Michela Redana 23-24-25 giugno: Gian Carlo Boretto e Barbara Balestrieri 30 giugno, 1 e 2 luglio: Elena Ninni e Luciana Grella 7-8-9 luglio: Sara Luciani, Rossana Panuello, Dino Campagna

GLI ARTISTI IN MOSTRA ad aprile 31 MARZO, 1 E 2 APRILE

14- 15- 16 APRILE

SALVATORE SAITTA

ENRICO FRANCISCONO

Pittore e scultore, classe 1962, ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Torino. La sua è Pop Art, con forti influenze surrealiste.

GIANNI VENTURINI

Nato a Monastero Bormida (Asti) nel 1946, vive e lavora a Carmagnola. È socio fondatore del Centro d’arte e cultura “Studio 13”. Scrive di lui la critica d’arte Cinzia Tesio: «Venturini trasferisce sulla tela infinite mutazioni di immagini, che scruta anche quotidianamente. Le sue opere attingono nel credo della Natura, per essere rielaborate interiormente. Il sapiente uso della materia, la variopinta tavolozza, le personali pennellate di stampo espressionista contribuiscono a creare scenari tra l’irreale e il magico».

7-8-9 APRILE

NINO VITALE

Realizza quadri in legno intagliato e dipinti a mano, ispirati da viaggi compiuti personalmente in Africa. Dal 2010 a oggi ha esposto a Carmagnola, Carignano, None e Bussoleno, prendendo parte a cinque edizioni di CittArte, alla mostra “Tratti di Solidarietà” a Palazzo Lomellini e alla realizzazione della scultura “Seeds” per l’aiuola di Natale di piazza Sant’Agostino nel dicembre 2012.

ROBERTO VALENTE Alla sua quinta partecipazione a CittArte, attraverso il colore, la materia e le mani cercherà di esprimere le emozioni che l’hanno accompagnato in quest’ultimo anno.

VO O O I ICO NU UD AP ST ER T IO S FI

ANCHE MENTI TRATTA ARI LI DOMICI

Nato a Moncalieri l’11 gennaio 1967 e residente a Carignano, dipinge arte moderna da una decina di anni. Ha all’attivo svariate mostre, tra cui alcune personali presso Trame (Carignano), La Loggia (sala biblioteca) e in altre località del Piemonte.

disegno dal vero, unendo a ciò altre passioni. Dal restauro del mobile ha portato l’amore per il legno. Dall’amore per la natura e dalla consapevolezza ambientale, il desiderio di disegnare alberi e piccoli animali. Il suo disegnare è un dialogo, principalmente con se stessa: un dialogo muto con l’emozione, da cui si genera la forma, che umilmente parla di poesia.

GIANNI BORI

Gianni Bori è innanzitutto un amante della Natura e dell’Arte in tutte le loro forme. Di lavoro fa il “barbè”, con una passione sfrenata per l’arte del legno. «Non abbatterò mai un albero: recupero quelli morti, nei letti dei fiumi -dichiara- Mi piace creare sculture con quello che mi offre la Natura, essendo molto legato alle tradizioni dei tempi passati, quando il connubio Uomo/Legno aveva un valore di necessità prioritaria per la costruzione di utensili, mobilio o per riscaldarsi

LUCIANO RIPAGRANDE

Realizza opere in legno secolare. Essendo un autodidatta e un naturalista, il suo scopo non è quello di intagliare né di scolpire il legno, compito questo della Natura, ma di riportarlo all’antico e originale splendore.

SAADIA BEID

Artista autodidatta di origini marocchine, è una pittrice che ha realizzato mostre in Italia e in Marocco. Ha esposto a Casablanca (Festa dei Giovani 2016), Torino (al Festival “Creativa Africa”, all’Università e in occasione del Giorno della Terra), Reggio Emilia (Festival internazionale “Ambasciatore della Speranza”) e a Carmagnola, con l’Associazione Essadaka. È alla prima partecipazione a CittArte.

GIACOMO CIULLA

Fotografo, ama molto le “emozioni” e le ricerca anche attraverso immagini fotografiche di vita quotidiana e paesaggistica. Da qualche tempo prova a dare concretezza all’emozioni esponendo i risultati delle sue ricerche fotografiche. «Non nascondo che, durante le giornate espositive, vivo le stesse sensazioni emotive che appassionano il mio animo durante le ricerche», dichiara.

28- 29-30 APRILE

21- 22- 23 APRILE

UNITRE CARMAGNOLA

PAOLA CALLEGARI

Nata a Carmagnola il 16 aprile 1965, ha frequentato l’istituto d’Arte e l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Dopo varie esperienze lavorative e artistiche, è tornata al

Dott.

Esposizione dei manufatti realizzati dai corsi creativi dell’Unitre Carmagnola: Bigiotteria, Cake design, Composizione floreale, Decorazione mista, Disegno ed acquerello naturalistico, Fotografia, Intaglio a punta di coltello, Lavorazione del vetro (tecnica Tiffany), Maglieria, Mosaico in vetro, Pittura su porcellana, Ri-creando e Ricamo.

Daniele Schierano

FISIOTERAPISTA - OSTEOPATA Per la tua salute scegli un vero laureato in fisioterapia FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE TECNICHE OSTEOPATICHE TECARTERAPIA - ULTRASUONI BENDAGGI FUNZIONALI KINESIOTAPING CARMAGNOLA (TO) - via Puccini, 20 Cell. 338.3948673 15 aprile 2017


il Carmagnolese

16 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

TANTI APPUNTAMENTI LITURGICI DAL 6 AL 17 APRILE

PER DON GIANCARLO AVATANEO SI TRATTA DI “UN RIFLESSO DEI MUTAMENTI NELLA SOCIETÀ”

LA COLLEGIATA celebra la Pasqua di Resurrezione

CALANO I MATRIMONI IN CHIESA, ma aumentano i battesimi Jacopo Curletto

Numerosi appuntamenti in Collegiata attendono la Comunità cattolica in occasione della Settimana Santa. La preparazione alla Pasqua inizia giovedì 6 aprile, alle 20,30, quando la Croce processionale, che nelle scorse settimane ha visitato le parrocchie carmagnolesi, compirà l’ultimo tragitto da Salsasio in direzione Collegiata (sarà possibile attenderla in chiesa alle 21.15). La serata di processione e preghiera sarà curata dai giovani delle parrocchie dell’Unità pastorale. Anche venerdì 7, alle 20,45, è in programma una veglia di preghiera davanti alla croce. Sabato 8, alle 16, è in programma la messa per anziani e ammalati. Domenica 9 aprile (domenica delle Palme) si aprirà invece ufficialmente la Settimana Santa: la funzione delle 10,30 inizierà per l’occasione alle 10 davanti alla chiesa della Misericordia, con la benedizione dei rami d’ulivo e successiva processione sino alla Collegiata lungo il seguente percorso: piazza Garavella, via Santorre, piazza Mazzini, piazza Manzoni, corso Sacchirone, via Valobra. Centro della settimana sarà poi il triduo pasquale: giovedì 13 aprile, alle 17, i ragazzi

dei gruppi adolescenti rappresenteranno la Pasqua di Gesù in ricordo dell’Ultima Cena, con invito particolare per i più piccoli. Alle 21 si celebrerà poi la messa solenne in Coena Domini, con lavanda dei piedi, processione e adorazione eucaristica al termine della funzione. Venerdì 14, giorno della Passione, è prevista alle 10,15 la raffigurazione della Via Crucis per i più giovani. Segue, alle 18, la celebrazione liturgica della Passione del Signore, mentre alle 21 l’invito è a seguire il legno della croce portato in processione nella solenne Via Crucis per le vie cittadine. Questo il percorso: partenza dalla Collegiata; chiesa di San Rocco, chiesa di San Filippo, chiesa di Sant’Anna (con i fratelli ortodossi), chiesa della Misericordia e rientro in Collegiata. Il silenzio del Sabato Santo, dove la chiesa si spoglia per ricordare la morte del Cristo, verrà interrotto alle 21 con la Veglia pasquale, prima celebrazione della Pasqua, accompagnata dai battesimi di Pasqua. Domenica 16 le messe seguiranno il consueto orario festivo. Lunedì 17 aprile, le celebrazioni verranno invece celebrate solo al mattino (ore 9 e 10,30).

J. Cur.

Matrimoni in calo a Carmagnola, ma crescono i battesimi. È il dato che emerge dal bilancio delle parrocchie cittadine relativo ai sacramenti celebrati nel corso del 2016. Secondo le cifre aggregate dell’Unità pastorale 53 (le sette parrocchie di Casanova, Collegiata, Salsasio, San Bernardo, San Michele, San Giovanni e Vallongo), si fermano a 43 gli sposalizi suggellati in chiesa nell’anno trascorso, 25 dei quali all’altare della Collegiata. «Un dato che fa riflettere: basti pensare che negli anni 2000 i matrimoni qui erano più del doppio -commenta monsignor Giancarlo Avataneo, parroco della Collegiata- Certo, alcuni si sposano nel loro paese d’origine, ad esempio ritornando in meridione. Ma il dato resta: oramai celebriamo non più di 20-30 matrimoni l’anno». Crisi di affetti? Se si considera che nel 2016 gli atti di matrimonio richiesti in Comune ammontano a 105, più che tra coppie il problema sembra essere sociale. «Sono le dinamiche ad essere cambiate: oggi l’unione di coppia si declina anche in forme differenti. Del resto lo afferma anche Papa Francesco: ci vuole coraggio oggi per sposarsi, come in tutte le scelte dove viene proposto il

GITE E PELLEGRINAGGI La Parrocchia Collegiata ss. Pietro e Paolo organizza, a maggio e settembre, due gite-pellegrinaggio aperte a tutti. Martedì 23 maggio la metà è Finale Ligure, nel savonese, per scoprire i suoi borghi, il lungomare, le chiese e le abbazie del territorio. Dal 18 al 22 settembre, invece, si terrà il viaggio dal titolo “Sosteniamo il Centro Italia”, che prevede visite tra Marche, Lazio e Umbria, a Loreto, Fabriano, Tolentino, Greccio, Rieti, Assisi e Perugia. Inoltre sabato 6 maggio è prevista la route notturna al santuario Maria Regina della Pace a Fontanelle di Boves (Cuneo), con servizio bus o mezzi propri, in orario 17-22,30. Informazioni e pre-iscrizioni in ufficio parrocchiale, in corso Sacchirone 9, oppure chiamare il numero 011-9723171 o scrivere a don.giancarlo@libero.it.

Quaresima di Fraternità con l’Africa Le parrocchie carmagnolesi hanno deciso di devolvere le raccolte fondi della “Quaresima di Fraternità” 2017 a due progetti scelti congiuntamente a sostegno di missioni in Africa. Il primo, in Burkina Faso, è gestito dai Fratelli della Sacra Famiglia e prevede la dotazione di un asinello, un carrettino, un aratro e una bicicletta per otto coppie di catechisti. Il secondo, in Madagascar e curato dai missionari vincenziani di Torino, si intitola “Coltiviamo lo sviluppo” e prevede, da un lato, la realizzazione di una borsa di studio per un veterinario; dall’altro l’acquisto di dieci vacche da latte, 15 maiali, dieci pecore e materiali zootecnici.

‘per sempre’. L’instabilità della società di oggi si riflette su tutte le scelte di vita», commenta ancora don Giancarlo. Un dato positivo arriva però dal numero di nuovi cristiani: ben 197, in crescita rispetto agli anni precedenti. Se non ci si scambia più le fedi con la passata frequenza, le nuove famiglie scelgono comunque di battezzare i propri figli. «Una scelta non solo di tradizione, ma convinta e soprattutto dai risvolti benèfici. Il battesimo di una nuova vita infatti ha il potere di riavvicinare la famiglia alla fede cristiana; le giovani coppie spesso si sentono sole e disorientate in questa società così mutevole e dai pochi riferimenti -analizza l’arciprete della Collegiata- Dopo il battesimo però notiamo come le famiglie comincino a frequentare di più la parrocchia, e da parte nostra favoriamo molto la presenza dei loro bimbi. Puntiamo molto sulle famiglie giovani e sui loro figli. Sentiamo che in molti ci chiedono soccorso, e noi li accogliamo a braccia aperte». Nota dolente: l’alto numero di funerali, 257, che superano abbondantemente la quota di battezzati. Non certo una novità, prova della fatica diffusa ad assicurare un ricambio generazionale.

Da Legambiente un CONCORSO FOTOGRAFICO ANTI-SMOG Fino al 30 aprile è possibile partecipare al concorso fotografico di Legambiente Piemonte “PicsAria”, finalizzato a promuovere stili di vita sostenibili e una migliore qualità dell’aria. Ogni partecipante può inviare fino a un massimo di tre foto sui temi dello “smog” e delle “buone pratiche”: verranno premiati gli autori dei migliori scatti, selezionati da una Giuria di cui fa parte anche il carmagnolese Giorgio Prino, e dell’immagine più votata online. I premi saranno tutti eco-sostenibili. «Mai come in questi ultimi mesi  l’inquinamento atmosferico investe quotidianamente le nostre vite, ed è causa di gravi danni all’ambiente e alla salute -spiegano da Legambiente- Quale modo migliore che una foto per denunciare il problema e puntare l’attenzione sulle buone pratiche che permettono di rendere migliori l’ambiente e i luoghi in cui viviamo?» Per dettagli visitare www.legambientepiemonte.it o scrivere a picsaria@ legambientepiemonte.it.

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del D.L. 29/12/2006 n° 311, D.L. 19/08/2005 n° 192

17 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

APPARTENGONO ALLA CONGREGAZIONE CONGOLESE DI SAN FRANCESCO DI ASSISI

TRE NUOVE SUORE IN ARRIVO IN COLLEGIATA Jacopo Curletto

La parrocchia Ss. Pietro e Paolo accoglierà a inizio maggio tre nuove religiose, appartenenti alla Congregazione diocesana di san Francesco di Assisi di Tshumbe, nella Repubblica del Congo. A darne notizia è stato monsignor Giancarlo Avataneo, parroco della Collegiata, dopo un incontro con le religiose: «saranno tre le nuove sorelle africane: suor Teresa, suor

Giustina e la responsabile suor Margherita». Dopo un’esperienza decennale nella città di Livorno, la Congregazione ha presentato richiesta all’arcivescovo Nosiglia di aprire una casa-istituto per giovani suore e di impegnarsi al tempo stesso nella pastorale della Diocesi di Torino. Da qui la proposta del vicario del vescovo di assegnarle a

Prenotazioni estive per l’Eremo Al via dal 19 aprile -ogni mercoledì e sabato dalle 10 alle 11,30 in Collegiata- le prenotazioni per la stagione estiva dell’Eremo di Busca. Il programma dettagliato delle iniziative per ragazzi e adulti verrà reso disponibile a breve.

Carmagnola, prontamente accolta dal Consiglio parrocchiale. Don Giancarlo si è detto entusiasta per l’arrivo di nuove forze, definendo questa presenza religiosa «una ricchezza, soprattutto in tempi in cui le esigenze della comunità crescono e si diversificano». Le suore abiteranno nella casa parrocchiale, che dispone di locali completamente attrezzati e autonomi. A loro sarà richiesto l’importante compito di «manifestare la propria presenza tra la gente: catechismo, animazione dell’oratorio e vicinanza alle famiglie sono le nostre priorità». Il loro insediamento a Carmagnola

Don Giancarlo con due delle nuove suore. si terrà probabilmente alla presenza di monsignor Joseph Hagedorens, vescovo della Diocesi di Tshumbe e fondatore della

congregazione, e della madre generale, desiderosi di benedire la nuova Comunità e incontrare la realtà carmagnolese.

IL TEMA DI APRILE SI LEGA ALLE RIFLESSIONI DEL PERIODO QUARESIMALE E PASQUALE

“EDUCARE” È IL VERBO DEL MESE J. Cur.

Con l’arrivo di aprile si affronta la quarta tappa del cammino proposto dalle parrocchie di Carmagnola, che dedicano i primi cinque mesi del 2017 a riflettere sui “5 verbi” proposti alla Chiesa italiana dal convegno di Firenze: uscire, annunciare, abitare, educare, trasfigurare. Il mese che inizia viene dedicato alla quarta parola: “educare”. Un tema che, alla luce anche delle celebrazioni per la Pasqua, acquista un significato particolare. I gruppi parrocchiali e ogni persona nel proprio intimo sono invitati a interrogarsi su alcune domande: «A che cosa e in che modo vogliamo educarci ed educare per realizzare la nostra umanità? Consapevoli che questa è un dono d’amore, da parte di un Padre nel quale siamo fratelli, l’educazione non può prescindere dalla relazione. Sono capace di valorizzare le persone per quello che sono? Cerco di vedere nei discorsi e nei pensieri di chi mi sta vicino le cose buone ed evitare di criticare?». Come educare? Prima di tutto riscoprendo la meraviglia e la passione per ciò che è vero e bello; ognuno di noi può “educare” prima di tutto con l’esempio, risvegliando la scintilla di infinito che è in ciascuno. Queste riflessioni sono proposte a tutte le comunità cittadine, che durante la Quaresima sono unite anche dalla “peregrinatio crucis”: una croce sosta in ogni parrocchia per una settimana, al termine della quale si sposta in un’altra chiesa, con un ideale passaggio del testimone che unisce tutta l’Unità pastorale. Quest’anno, su indicazione del Vescovo di Torino, nell’occasione viene dato particolare risalto alla presenza dei giovani.

Rubrica di Spiritualità IL CUORE DEL PADRE È il cuore di Colui che ci ama prima ancora che noi siamo capaci ad amare. È il cuore che attende coloro che credono in Colui che Egli stesso ha mandato, al Suo Verbo fatto carne, il Cristo, affinché tutti coloro che credono e camminano nella sua via giungano alla capacità di amare come figli di Dio. Infatti è stata data la possibilità di diventare figli di Dio e di abitare quindi eternamente nella casa del Padre. Poiché è stato detto che i figli resteranno per sempre, ma che i servi saranno cacciati nelle tenebre esteriori, il gran passo che ci distingue tra figli e servi è pur sempre in questa vita che lo decidiamo. Quanta incoscienza di vita notiamo allora tra le ore del giorno degli esseri umani, i quali camminano verso l’eterno senza rendersi conto che ogni passo fissa il loro destino per sempre. Ma quanta bellezza di vita presenta ogni ora del giorno a colui che, credendo, cammina! Questi cammina verso l’incontro con il Padre, nella casa del quale troverà la felicità di riconoscersi vero figlio. E quanta bellezza nel ritrovarci tutti fratelli, uno in tutti e tutti in uno! Certamente ci attende un mondo meraviglioso, mondo che occhio umano mai vide e orecchio mai udì: mondo di intesa comune e d’amore perfetto, poiché ognuno opererà nel nome del Padre. Nome che ci dà vita, amore e riposo. È infatti nel Pensiero del Padre che ogni cuore riposa fiducioso: il cuore del bimbo come il cuore del vecchio, il cuore di chi sorride come il cuore di chi soffre, il cuore dell’operaio come il cuore della mamma o dello studioso. È nel cuore del Padre che ogni anima può sempre ritrovare il luogo di riposo, come lo trovano i bambini nella sera, dopo che il loro occhio ha sorriso alle luci del giorno. Quanta bellezza nel parlare una lingua comune, intesa da tutti in un unico spirito: intesa di cuori, scambi di amore, reciproca comunicazione del Regno di Dio. La Città di Dio è veramente la Città della luce d’amore. Domenico Olivero

18 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

LA CONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA RE-INTRODUCE UN’ANTICA USANZA

IL VENERDÌ SANTO E I “PORTOGALLI” PER I BAMBINI

IL 20 APRILE, CON PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI RENZO AGASSO A LUI DEDICATO

UNA SERA CON ERNESTO OLIVERO, fondatore del Sermig r.g.

Riceviamo e pubblichiamo: Dai documenti rinvenuti nell’archivio della Confraternita di San Giovanni Decollato (detta “della Misericordia” o dei Battuti Neri) si desume che il Sodalizio fosse delegato all’organizzazione dell’importante processione del Venerdì Santo a partire dall’ultimo quarto del ‘700. La processione era molto articolata e organizzata secondo rigide norme. Il cerimoniale viene illustrato in un libretto, stampato dalla tipografia Barbiè nel 1845, che riferisce che la funzione iniziava con la deposizione di Cristo dalla Croce; a testimonianza di questo rito, ancora oggi presso la chiesa confraternitale è conservato un grande crocifisso, di ottima fattura, che in origine aveva sia la testa che le braccia snodate, mentre ora, purtroppo, in seguito a un antico e discutibile restauro, presenta le braccia irrigidite. La cerimonia iniziava al tramonto e vi partecipavano numerosi cavalieri e tutto il clero, con un gran concorso di popolo; di quell’anno esiste, presso l’archivio comunale, un corposo carteggio tra il sindaco Desiderio Lionne e il Regio Comando della Polizia della Provincia di Torino; dalle lettere si evince che il comandante concedeva la presenza di 50 soldati

agli ordini di un ufficiale in occasione della processione. È assai interessante notare che nella stessa lettera il comandante assicura che gli stessi saranno incaricati di vigilare anche sugli Ebrei affinché non siano da chicchessia molestati. Le confraternite suscitavano in chi vi aderiva un profondo senso di appartenenza: per questo motivo era in uso che, alla nascita di un figlio, il padre confratello lo iscrivesse al Sodalizio. I giovani confratelli erano tenuti in attenta considerazione e, sin da piccoli, a loro era demandato, dopo un periodo di apprendimento sotto la direzione del Maestro dei Novizi, il compito di servire la messa, di partecipare ai funerali e di presenziare alla lettura dei Divini Uffici. Nell’occasione delle feste era consuetudine offrire a questi bambini un piccolo dono: nel libro delle spese dell’epoca è documentato fin dal 1871 l’acquisto di 30 o 36 arance per quella che era una delle più importanti ricorrenze della Confraternita, il Venerdì Santo. Per questo motivo l’attuale Amministrazione della Confraternita, in ricordo di questa antica regalia, ha deliberato che a tutti i bambini che visiteranno quest’anno il Santo Sepolcro venga offerto un “portogallo”.

Serata di musiche per Coro in Collegiata Sabato 29 aprile, alle 21 in Collegiata, è in programma una serata dal titolo “In...contro...canto”, dedicata a suonare e cantare insieme. L’appuntamento vede la partecipazione del Coro 500 diretto da Sabrina Appendino; del Coro polifonico di Albisola Superiore diretto da Andrea Ravazzano; del concertista Gabriele Studer, organista della chiesa di Cristo Re di Alba; dell’organista della Collegiata Renato Pizzardi oltre alla voce recitante di Enrico Basaldella. Durante la serata verrà eseguito in prima assoluta la versione per Coro del Cantabile “For You”, alla presenza dell’autore, Enrico Pasini da Cagliari, su testo di Basaldella ed elaborazione di Studer.

Giovedì 20 aprile, alle 21 nei locali di Iconà in via Torquato Tasso (a fianco della Collegiata), si terrà un incontro con Ernesto Olivero, fondatore del Sermig di Torino. Nell’occasione verrà presentato il nuovo libro del sanbernardese Renzo Agasso, dedicato proprio a Olivero e alla storia del Sermig, dal titolo “Dove dormi stanotte?”, pubblicato dalle Edizioni Paoline. L’incontro, a ingresso libero, è organizzato dall’Unità Pastorale 53 di Carmagnola in collaborazione con Associazione San Bernardo, Idealmentre e il Gruppo di appoggio al Sermig di San Bernardo. Ernesto Olivero è nato nel 1940 a Mercato San Severino (Salerno), è sposato, con tre figli e sette nipoti. Ha lavorato in varie industrie del torinese e poi in banca fino alle dimissioni (1991). Nel 1964 ha fondato a Torino il Sermig, Servizio Missionario Giovani, insieme alla moglie Maria e un gruppo di giovani decisi a sconfiggere la fame con opere di giustizia, a promuovere sviluppo, a vivere la solidarietà verso i più poveri. Centinaia di volontari e il movimento internazionale dei Giovani della Pace si ispirano alla spiritualità e al metodo del Sermig. Renzo Agasso ha pubblicato più di trenta libri, soprattutto biografie di personaggi storici e contemporanei, presso vari editori. Per San Paolo si ricordano i volumi dedicati a Martinazzoli, Muccioli, Il caso Ambrosoli, Storia di calcio e d’amore, Elogio del somaro (con don Antonio Mazzi), Dominique Lapierre, Il piombo e il silenzio (con Domenico Agasso jr.), Vuoi trasgredire? Non farti! (con Giorgia Benusiglio), Sì alla vita (con Carlo Casini).

Messe festive a Santa Rita La chiesa di Santa Rita riapre alla domenica. Per tutta la Quaresima e durante il tempo di Pasqua, sino alla domenica di Pentecoste, sarà garantita la messa domenicale, alle 11,15. Nonostante le modifiche agli orari delle celebrazioni liturgiche, si è scelto infatti di mantenere la funzione festiva almeno nei periodi più importanti dell’anno per la spiritualità cristiana: Quaresima, Pasqua, Natale ed Epifania. Per tutte le altre domeniche è invece a disposizione un servizio minibus gratuito, offerto da volontari, con partenza alle 9,45 davanti alla chiesetta di Santa Rita, per accompagnare i fedeli alla messa in Collegiata.

CARMAGNOLA (TO) - Via Sommariva 31/6, 31/7, 31/8 Farmacia Zootecnia (con servizio domicilio), Negozio Pet Tel 011/9710297 - Fax 011/9710039 - vendite.carmagnola@pavengroup.com

19 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

CARMAGNOLA TAPPA DEL GELATO WORLD TOUR ITALIAN CHALLENGE LA SOCIETÀ FILARMONICA CERCA ARTISTI DEL TERRITORIO PER FESTEGGIARE IL PROPRIO “COMPLEANNO”

SFIDA A COLPI DI SAPORI UN CONNUBIO TRA ARTE E MUSICA per gli artigiani gelatieri piemontesi per i 180 anni della Banda Maurizio Infossi

Alessia Gioda

Il 2017 è un anno molto importante per la Società Filarmonica di Carmagnola, ricorrendo 180esimo anniversario dalla sua fondazione e il Direttivo sta lavorando da mesi a un ricco calendario di eventi per celebrare in modo degno i tanti anni di storia del sodalizio. Per rendere ancora più coinvolgente il programma, e far sentire il calore di tutta la città, gli amministratori, guidati dal presidente Antonio Becchis, lanciano una sfida agli artisti carmagnolesi per realizzare un connubio tra musica e arte. I creativi del territorio sono pertanto chiamati a esprimere attraverso l’arte (disegno, bozzetto, tela, fotografia, scultura o qualsiasi altra forma artistica) un soggetto attinente all’iniziativa «180 anni tra musica, storia e arte», da affidare in custodia alla Società

La giuria

I premiati Carmagnola ha ospitato nuovamente una tappa del Gelato World Tour Italian Challenge, che lo scorso 9 marzo ha visto sfidarsi 18 gelatieri delle province di Torino e Cuneo nella sede di Ovens, concessionario Carpigiani. Due i gusti ammessi alla finale, al termine di questo round: “Moonlight” di Monica Santipolo della Bottega del Gelato di Casalborgone, a base di mascarpone e croccante di sesamo, e “Giacometta” di Michele Falconeri della gelateria Kookie di Torino, golosa crema di cioccolato e nocciole. Gusto, struttura e presentazione sono stati i tre parametri di valutazione, promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso vista, gusto e olfatto. La giuria era presieduta dalla giornalista Ionela Grigoras e composta, tra gli altri, da Angela Amodeo de “Il Carmagnolese”; Massimo Massenzio de “La Stampa”; Giorgio Pugnetti, foodblogger carmagnolese di monsubarachin.it e ilcolazionista.com e dall’assessore Massimiliano Pampaloni. Gelato World Tour Italian Challenge è organizzato da Carpigiani in collaborazione con la sua rete di concessionari, Rimini Fiera e Punto It, per dare agli artigiani italiani la possibilità di competere con i migliori gelatieri del mondo che si sfideranno per il titolo di “World’s Best Gelato”.

Filarmonica fino alla chiusura dei festeggiamenti. Inoltre i più fantasiosi possono avventurarsi nello studio del logo dell’evento. Le opere e il lavoro degli artisti verranno valorizzati attraverso diverse modalità durante gli eventi che si susseguiranno in città da maggio a dicembre, in particolare durante la mostra dedicata ai 180 anni della Filarmonica che verrà allestita a settembre, in occasione della Sagra nella Chiesa San Rocco, a fianco dei cimeli che hanno Il presidente fatto la storia della Filarmonica Antonio in questi 180 anni. Chi fosse Becchis interessato ad aderire all’iniziativa può recarsi nella sede di via Carena 10 ogni giovedì sera dalle 21 alle 23 (chiedere di Agnese Appendino, Luciano Bovetti, Livio Cappello) o contattare il presidente Becchis all’indirizzo email info@ bandacarmagnola.it entro fine aprile.

FESTA DELLA MARINA: tutti a bordo! Motori a pieno regime per l’organizzazione della “Festa della Marina” del prossimo 4 giugno a Carmagnola, evento di risonanza sovra-regionale che sarà organizzato dalla sezione locale dell’Anmi. «Tanto lavoro, tantissimo impegno e sempre tantissimi fronti aperti, ma anche questa volta riusciremo nell'impresa -sottolinea il presidente Giuseppe Di Giugno- Gruppi di marinai da tutto il Piemonte, e non solo, “sbarcheranno” a Carmagnola per l’occasione: sarà una giornata davvero speciale, che di diritto entrerà nell'album dei ricordi dei Marinai di Carmagnola. Mi auguro che grazie all'aiuto e la collaborazione di tanta gente di buona volontà (istituzioni, Associazioni, commercianti, Museo Navale, ecc.) riusciremo a realizzare un altro sogno nel cassetto». Nell’occasione della festa verrà anche inaugurata la mostra "Illiria: il mare che unisce". Maggiori informazioni sul sito www. marinaidicarmagnola.it e sui prossimi numeri de “Il Carmagnolese”.

COLLEZIONISTA DI FILM ritrova una pellicola scomparsa Un piccolo collezionista carmagnolese, amatore di film “musicarelli” anni ’60, ha ritrovato una pellicola scomparsa, dal valore inestimabile, e l’ha regalata al figlio del celebre regista romano Tullio Piacentini. Un gesto che gli è valso i ringraziamenti da parte della famiglia Piacentini e anche di importanti personaggi della musica e dello spettacolo a livello nazionale, tra cui i cantanti/attori del film e i famigliari di alcuni già purtroppo scomparsi. «Quando li vedrò, dirò loro della bontà dei peperoni carmagnolesi», minimizza con “Il Carmagnolese” poche ore prima di un pranzo a cui è stato invitato a partecipare insieme a molti “big” del jet set nazionale.

21 aprile 2017


il Carmagnolese

22 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

IN PROGRAMMA ANCHE UNA SERATA PER SOLE DONNE CON “LA VALIGIA ROSSA”

GIOVEDÌ 27 L’AUTORE ALESSIO CUFFARO OSPITE DEL GRUPPO LETTURA CARMAGNOLA

IL SOUND DEL MARGOT “LA DISTRAZIONE DI DIO” per i giovani carmagnolesi all’Aperilibro di aprile F. Ric.

Tanta musica al Circolo Arci Margot per animare le serate di aprile dei giovani carmagnolesi. Si parte sabato 1, alle 22, con il live dei Nitritono affiancati da Dromside e Petrolio. Domenica 2 singing workshop con Paola Bertello. Venerdì 7, alle 23, Kadrega dj-set a base di hit pop, rock, trash ed elettronica. Sabato 8, alle 22, live con gli Adam e il cantautore torinese Bandini. Venerdì 14, alle 23, Fuori dai Gangheri dj set “Terminal Isola di Pasqua”, per ballare senza sosta nel weekend “lungo” pasquale. Il giorno successivo Gold Shitta drum’n’bass dj set, tra synth prepotenti e alti bpm. Venerdì 21, alle 23, reggae night con Rasghetty dj set e musica “made in Giamaica”. Sabato 22 Troppo Red dj set. Venerdì 28, alle 22,30, live con la band alternative rock Macabra Moka. Ad aprire il concerto i Rookie e i Darphia, e a seguire WarmHall dj set per proseguire la serata. Gli appuntamenti musicali del mese si chiudono sabato 29, alle 22,30, con il dj set di Giuppi dai ritmi brit-rock. Ingresso libero con tessera Arci a tutte le serate musicali. Inoltre, giovedì 20 alle 21, il Margot ospita “La Valigia Rossa”, in una serata dedicata alla sessualità e al benessere femminile tra prodotti e consigli per vivere al meglio il sesso e l'affettività di coppia. L’evento è riservato alle donne maggiorenni; ingresso “up to you”. Per maggiori informazioni visitare il sito www.circolomargot.com.

Alessia Gioda

cessa di vivere, il fu Francesco si ritrova nei panni di qualcun altro o qualcun’altra. «Ai dubbi e alle difficoltà del trovarsi estranei a se stessi, con un altro corpo da abitare, si alternano però anche le avventure e le possibilità che il protagonista del libro si troverà a vivere, innescando una serie di vicende drammatiche, ironiche e struggenti che attraverseranno l’intero secolo. Un romanzo che esplora territori narrativi inediti e che trasforma la nostra idea di identità, di corpo, di destino», si legge nella presentazione del romanzo che l’autore, Alessio Cuffaro, ha scritto in un arco di sei anni, con un impegnativo lavoro di costruzione del personaggio e una ricerca approfondita sul rapporto fra l’io uomo che, dopo essere deceduto narrante, i corpi “abitati” di volta in in un incidente stradale, inizia a volta, i contesti e le epoche in cui si trasmigrare da un corpo all’altro. svolge il romanzo. Non appena il corpo “abitato” Alessio Cuffaro è nato a Palermo nel 1975. Ha studiato alla Scuola Holden e ha scritto racconti per Linea d’ombra, Pulp ed è autore di tre brevi favole pubblicate nell’antologia “100 storie per quando è veramente M. Boa. troppo tardi” edita da Feltrinelli. La formula dell’Aperilibro prevede alle 19,30 un’apericena abbondante solitudine di essere umano di un monarca. al prezzo di 10 euro, con acqua e La sala cinematografica proporrà inoltre, nei caffè inclusi; alle 21 circa si inizia weekend, la consueta carrellata di film di a chiacchierare con lo scrittore. Le primo livello, tra cui “La bella e la bestia”, prenotazioni si possono effettuare “Il diritto di contare”, “Rosso Istanbul”, chiamando il 392-5938504. La serata “Questione di Karma” e “I puffi”. avrà anche un’importanza speciale, «Stiamo preparando anche una serata con in quanto verranno estratti i numeri proiezione di film muti provenienti dalle vincenti della sottoscrizione interna cineteche di Bologna e di Torino, sonorizzati dal vivo dal compositore carmagnolese Alberto per “Letti di notte”: primo premio Cipolla -anticipano gli organizzatori dell’Elios- un viaggio per una settimana per due persone a Londra, secondo Continuano inoltre le proposte per le scuole e proponiamo una tessera fedeltà che consente di premio un weekend a Roma e tanti altri premi. vedere un film gratis ogni 10 ingressi».

Uno dei migliori romanzi del 2016 sarà il protagonista dell’Aperilibro di aprile, che il Gruppo di Lettura Carmagnola organizza giovedì 27, a partire dalle 19,30 alla Trattoria della Vigna in via San Francesco di Sales 188. Si tratta di “La distrazione di Dio”, opera di Alessio Cuffaro e uno dei primi romanzi pubblicati dalla giovane casa editrice torinese Autori Riuniti, che ha come obiettivo diventare un luogo di incontro nel quale gli autori mettono a disposizione le loro competenze per un progetto di editoria collaborativa nel quale i ruoli si scambiano e lo scrittore diventa correttore di bozze, editor e promoter di un altro autore. Il romanzo di Cuffaro abbraccia un arco temporale di 130 anni, dalla Torino di fine Ottocento fino ai giorni nostri, e ha come protagonista Francesco Cassini, un

IN PROGRAMMA ANCHE UNA SERATA DI PELLICOLE MUTE SONORIZZATE DAL VIVO

AL CINEMA ELIOS, tra premi Oscar e film “di nicchia” Prosegue al cinema Elios di piazza Verdi la rassegna cinematografica del mercoledì, tra pellicole premiate agli Oscar e film sconosciuti ai più, proposti da distributori indipendenti, che magari sono sfuggiti ma che meritano di essere visti comunque. Il 5 aprile -in collaborazione con il Circolo Margot e il patrocinio del Cisa31- sarà proiettato “Il colore dell’erba – Hai mai pensato di vedere un film a occhi chiusi?”, lavoro concepito per essere usufruito anche da un pubblico non vedente. Il 12 sarà la volta di “I volti della via Francigena”, affascinante documentario sui luoghi meravigliosi e

sui testimoni che hanno reso vivo questo itinerario millenario e ancora selvaggio che conduce dal Colle del Gran San Bernardo fino a Roma. Il 19 è in programma la commedia “5 tequila”, che narra di tre arzilli ottantenni, uniti dalla passione per il gioco a domino, che si vedono costretti a intraprendere un movimentato viaggio per esaudire l’ultimo desiderio del loro compagno Pedro. Mercoledì 26, infine, “Un re allo sbando”, on-the-roadmovie turco-balcanico che racconta il rientro a piedi di un sovrano da Istanbul al Belgio, causa maltempo: tra situazioni comiche e grottesche, si indaga con leggerezza la

23 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

PROPOSTE DA PRESENTARE ENTRO IL 20 APRILE; IN PALIO 500 EURO

ISCRIZIONI APERTE; LE LEZIONI DAL 5 AL 26 MAGGIO

CONCORSO TRA CREATIVI per il logo della Sagra 2017

CORSO DI PHOTOSHOP con “La Fonte”

C’è tempo fino alle ore 12 del 20 aprile per partecipare al concorso per la realizzazione del logo della Sagra del Peperone 2017, organizzato dal Comune di Carmagnola in collaborazione con la Pro Loco e il quotidiano La Stampa. Il contest prevede l’ideazione grafica del manifesto promozionale, dell’invito, della cartolina commemorativa, del depliant e del catalogo espositori relativi alla 68esima edizione della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola - Peperò, che si terrà a settembre. La gara è aperta a tutti, purché maggiorenni, e la partecipazione può essere individuale o in gruppo: nel secondo caso dovrà essere nominato un capogruppo. I partecipanti dovranno lavorare sulle parolechiave “peperone” e “promozione della Città di Carmagnola” oltre che sull’evento specifico. Il prodotto grafico dovrà essere comprensibile e utilizzabile in tutto il mondo, avere la flessibilità necessaria per la sua estensione a tutte le applicazioni commerciali e di allestimento, essere riproducibile su tutti i media (televisione, stampa, internet, ecc.), mantenere visibilità, riconoscibilità, equilibrio e valori estetici su qualsiasi scala, da grande a piccola (dalle enormi bandiere alle spille da giacca), sia da fermo che in movimento, prevedere l’applicabilità abbinata ad altri loghi (composite logo, es. istituzioni, sponsor). Tutte le ideazioni grafiche dovranno essere collegate tra di loro con continuità grafica e tenere conto che lo stemma del Comune di Carmagnola e il logo della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola dovranno essere inseriti

24 aprile 2017

nella grafica. Le proposte dovranno essere inviate utilizzando il sito www.lastampa. it/fieradelpeperone. I partecipanti dovranno inoltre accompagnare la proposta grafica con un breve testo che descriva l’elaborazione creativa e potranno aggiungere una o più dimostrazioni grafiche che attestino la flessibilità dell’applicazione della grafica. Ogni foglio del progetto presentato dovranno riportare in alto a destra un codice ad otto cifre composto dalle iniziali del nome e cognome del candidato e dalla sua data di nascita; la domanda di partecipazione dovrà essere completata in tutte le sue parti e firmata per l’accettazione di tutte le norme del bando. Il progetto dovrà essere creato esclusivamente per la gara e non potrà quindi essere oggetto di altri utilizzi. Il vincitore consegnerà al Comune di Carmagnola e all’Editrice La Stampa la proprietà esclusiva del progetto

S. Mer.

R. Bor.

grafico e i diritti di distribuzione e riproduzione; i promotori acquisiscono inoltre il diritto di pubblicazione di tutti i materiali inviati dai partecipanti a concorso, ad esempio per l’esposizione pubblica dei migliori progetti. Il vincitore sarà scelto da un’apposita Commissione, composta da sei membri (tre di nomina comunale, tre nominati dall’Editrice La Stampa). Il compenso economico per il vincitore è di 500 euro. La grafica vincitrice e le proposte migliori saranno inoltre pubblicate sul sito de La Stampa. Per maggiori informazioni scrivere a cultura@ comune.carmagnola.to.it, chiamare il numero 011-9724222 o visitare il sito www.lastampa.it/fieradelpeperone. Sul sito internet ufficiale del Comune, inoltre, è possibile vedere le realizzazioni grafiche degli ultimi tre anni, il logo della Fiera, la scritta Peperò e lo stemma comunale.

Interessante iniziativa del Circolo fotografico “La Fonte” di Carmagnola, che presenta un corso di Photoshop al pubblico che intende avvicinarsi alla conoscenza più approfondita e razionale di questo software per il foto-ritocco. Le lezioni si terranno dal 5 al 26 maggio nella sede dell’Associazione, in via Valobra 143 presso la storica Casa Cavassa. «Vogliamo dar modo a chi è appassionato di fotografia, o è semplicemente interessato ad approfondire le proprie conoscenze in materia, di poter avere una valida guida della cosiddetta post-produzione, per capire e approfondire, cominciando dalle basi la rielaborazione delle foto scattate», sottolineano gli organizzatori. Il corso, che si articola in quattro lezioni, parte dalle impostazioni di base, per arrivare all’uso del testo, conversioni in bianco e nero con relative azioni. La quota di partecipazione è di 40 euro a testa, per un numero massimo 20 partecipanti. Per iscrizioni ci si può rivolgere a Marvin in via Gardezzana 2 (telefono 011-9712370) o direttamente nella sede del Circolo “La Fonte” ogni venerdì sera dalle 21 alle 23. Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.lafontecarmagnola.it.

“Il tempo e la memoria” al Lomellini Prosegue fino al 9 aprile a Palazzo Lomellini, in piazza Sant’Agostino, la mostra “Il Tempo e la Memoria 2017” a cura di Silvana Nota, con opere di Mariella Bogliacino, Maria Erovereti, Fernando Montà e Rosa Sorda. L’organizzazione è a cura dell’Associazione Piemontese Arte; ingresso libero e catalogo a colori distribuito gratuitamente in sede. Orari di apertura: dal giovedì al sabato 15-18; domenica 10-12 e 15-18. Maggiori informazioni sul sito www.palazzolomellini.com o al numero 011-2481790.

UN’OPERA DI RASERO PUBBLICATA DA ZANICHELLI Un’opera del pittore carmagnolese Piero Rasero è stata scelta dalla prestigiosa casa editrice Zanichelli per essere pubblicata in un testo scolastico di letteratura italiana per le scuole superiori. Gli editor dell'ufficio iconografico hanno infatti selezionato il dipinto dal titolo “Autunnali riflessi nelle Langhe”, realizzato nel 2010, chiedendo all’artista di poterne utilizzare i diritti d’immagine. Il quadro accompagnerà una poesia di Marino Moretti, dal titolo “La prima pioggia”, tratta dal volume “In verso e in prosa” (Mondadori, 1979). Il volume della Zanichelli prevede anche la realizzazione di un formato e-book multimediale. Piero Rasero è un pittore figurativo paesaggista, attivo sulla scena nazionale e internazionale da cinquant’anni, che recentemente è stato selezionato anche dalla famosa casa d’aste Orler. Per maggiori informazioni visitare il suo sito internet www.pierorasero.it.


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

CONTINUANO LE PROTESTE CONTRO L’AZZERAMENTO DEL PREMIO ANNUO FCA

ORGANIZZATO DA “IL CARMAGNOLESE”, DAL 12 AL 21 SETTEMBRE

TEKSID: LANDINI FA VISITA ai lavoratori in sciopero

VIAGGIO IN INGHILTERRA E GALLES: ultimissimi posti F. Ras.

Continua la protesta allo stabilimento Teksid di Carmagnola contro la mancata erogazione del premio annuo Fca. A marzo anche il segretario generale della FiomCgil nazionale, Maurizio Landini, ha fatto visita ai presidi degli operai davanti ai cancelli delle fonderie in via Umberto II. «Quella che i lavoratori stanno facendo è una lotta importante -ha dichiarato il leader sindacale- Hanno lavorato e fatto sacrifici, senza ricevere un adeguato riconoscimento. Una situazione inaccettabile, che dimostra i limiti degli accordi fatti all’interno del gruppo. Essere pagati per il lavoro svolto è un diritto che deve essere sempre garantito, in Teksid come in tutto il gruppo Fca». Il sindacato dei metalmeccanici ha anche emesso un comunicato a sostegno della battaglia dei lavoratori carmagnolesi: «L’adesione agli scioperi è in continua crescita e il silenzio assordante dell’azienda sulla questione accresce la tensione in fabbrica. Continua però a essere richiesta ai lavoratori piena disponibilità, con l’ultimo accordo sottoscritto dai sindacati firmatari che istituisce i 18 turni per far fronte alle richieste del cliente Fca per i motori Alfa Romeo». Secondo la Fiom, si tratta di “sacrifici e turni aggiuntivi” già richiesti dall’azienda nel corso del 2016. «Un sistema premiale, che evidentemente non ha relazione con il lavoro e l’impegno reali, ha prodotto l’effetto di negare ogni riconoscimento a questi lavoratori -dichiara Lino Lamendola, segretario Fiom-Cgil di Torino- Le responsabilità sono in capo all’azienda e alle altre organizzazioni che continuano a ignorare il problema».

Piergiorgio Sola

TRE CONCERTI IN APRILE, CON LA “NEW ENTRY” SUGAMELLI

I “BART CAFÈ” sono tornati sulle strade dello swing A. Amo.

Dopo una lunga “pausa di riflessione” la nota band carmagnolese Bart Cafè torna sulle strade dello swing italiano alla ricerca di quel suono perduto e un po’ datato che tanto piace al suo sempre più numeroso pubblico di affezionati. Lo scorso 25 febbraio i musicisti sono saliti sul prestigioso palco de “Il Filo Illogico di Torino” (locale nel quale sono transitati i migliori gruppi del panorama musicale, locale e non), riscuotendo un immediato e caloroso successo. Alla chitarra è stato già possibile ascoltare Alessandro Sugamelli, giovane e talentuoso virtuoso della sei corde, che da qualche settimana ha sostituito Mario Poletti nella formazione dei Bart Cafè. Con il nuovo inserimento la band, lungi dal perdere in qualità e in capacità di intrattenimento, ha assunto un suono più ruvido, che però nulla toglie all’efficacia “on stage” dei cinque musicisti di cui si avvale da tempo: Bartolo Collo alla voce, Alberto Tirante al basso, Denis Spano al pianoforte, Marco Casprini alla batteria e Massimo Garza al trombone. In considerazione del lusinghiero successo ottenuto con il rinnovato combo, è stato predisposto un ricco cartellone primaverile, con una serie di concerti: nel mese di aprile saranno sabato 1 a Trinità, giovedì 20 al “Bistrot des Artistes” di Racconigi e domenica 30 al “GV Pane e Caffè” di Torino. E si tratta solo dell’inizio di una serie di uscite nel corso delle quali i Bart Cafè continueranno a promuovere il loro ultimo disco, che può essere anche richiesto telefonando al numero 339-8342584.

Ultimissimi posti disponibili per il prossimo viaggio organizzato da “Il Carmagnolese”, che si svolgerà dal 12 al 21 settembre e avrà come metà l’Inghilterra e il Galles, oltre a prevedere alcune tappe in terra francese. Il ricco programma del tour include una visita alla capitale britannica, Londra, e a città, villaggi e suggestivi luoghi turistici del Regno Unito meridionale: Dover, Winchester, Stonehenge, Salisbury, Plymouth, St. Michael’s Mount, Land’s End, St. Ives, Tintagel, Lanhydrock Park, Polperro, Glastonbury, Wells e il castello reale di Windsor. Previste anche alcune soste in Francia, durante i viaggi di andata e ritorno: prima a Reims, in Champagne, e Calais; quindi Parigi e Beaune al ritorno. Il viaggio si svolgerà in pullman, ed è organizzato in collaborazione con l’agenzia Chiesa Viaggi. Iscrizioni possibili fino a esaurimento posti. Per maggiori informazioni rivolgersi a Chiesa Viaggi, in via Bobba 20/A, chiedendo della signora Linda.

Diagnosi precoce dell’ambliopia nei bambini L’equipe pediatrica del Distretto di Carmagnola prosegue nello screening dell’ambliopia, diminuzione dell’acuita visiva monolaterale ostacolo allo sviluppo di una normale visione. La patologia, denominata anche “occhio pigro”, interessa circa il 2% dei bambini e non è di facile diagnosi: per questo si effettua la diagnosi precoce, con conseguente intervento terapeutico. In futuro l’Asl inserirà nel proprio team la figura professionale dell’ortottista, quale elemento di raccordo fra lo screening pediatrico e la presa in carico da parte del medico oculista.

25 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

PROSEGUONO INTANTO A PIENO RITMO CORSI, CONFERENZE, GITE E INIZIATIVE CULTURALI

FONDI PER L’OSPEDALE E LAVORI PER L’ACQUEDOTTO

GRANDE FESTA PER I 25 ANNI dell’Unitre di Carmagnola

TANTA GENEROSITÀ VERSO IL KENYA

Venerdì 3 marzo, agli Antichi Bastioni, si è svolta la cena con cui l’Unitre di Carmagnola ha voluto festeggiare i suoi primi 25 anni di vita. In un salone elegantemente allestito, si sono ritrovati circa 200 associati tra cui 25 iscritti dal 1992 a oggi. Alla presenza delle autorità cittadine, la presidente Erminia Ambruoso ha salutato i presenti ringraziandoli per aver accolto l’invito. Ha quindi chiamato quelli che nei 25 anni si sono susseguiti alla presidenza dell’Associazione: Domenico Appendino, Romano Maletto e Ivonne Bandini, rimarcando il fatto che, se l’Unitre gode di ottima salute, è in gran parte merito loro. Appendino e Bandini, ha sottolineato la presidente, sono stati anche soci fondatori. Ha poi proseguito ribadendo come uno dei principali obiettivi dell’Associazione sia quello di favorire la socializzazione tra gli iscritti: pertanto vedere tante persone riunite è la dimostrazione che l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. Ha poi preso la parola l’assessore alla cultura, Alessandro Cammarata,che ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale rimarcando quanto l’operato dell’Associazione sia importante nel tessuto cittadino ed ha portato la sua esperienza personale. È seguita la cena, allietata dalla musica della dj Franca Grasso; al termine, di fronte a una spettacolare torta celebrativa, sono stati premiati i soci fedeli nei 25 anni, riconoscibili dal nastro verde con medaglia che era stato loro offerto all’inizio della serata. Dopo il taglio della torta con brindisi, tutti in pista! In conclusione di serata è stato dato l’appuntamento per la prossima ricorrenza, il 5 maggio con la cena di chiusura dell’anno accademico. Ma nel frattempo l’Unitre non si ferma. Prendono infatti ancora il via gli ultimi corsi culturali: Educazione

Riccardo Gandiglio

Crescere Insieme Carmagnola Onlus

Ambientale, L’Italia del 1861, Libri che passione, Ma quali miti d’Egitto! e Storia del teatro. Questo invece il calendario delle prossime conferenze di focus del mercoledì pomeriggio (orario 15-16,30): 5 aprile “Anziani: come difendersi dalle truffe”, relatore un rappresentante dell’Arma dei Carabinieri; 12 aprile “Uno sguardo sul mondo, ieri ed oggi”, relatore gen. Gianni Carnevale; 26 aprile “La vita rurale nella Alta Valle Maira”, relatrice Anna Ida Maffi; 3 maggio “Nimrud, Hatra, Palmira”, relatore Giovanni Bergamini. Sono inoltre in programma anche svariate attività. Sabato 8 aprile il Coro si esibirà in un concerto benefico nel convento francescano Madonna di Campagna a Piacenza, in occasione della celebrazione della Passione di Cristo della Domenica delle Palme, su invito del maestro Beppe Cantarelli. Nel weekend 28-29-30 aprile e 1 maggio i corsi creativi esporranno i loro manufatti nella chiesa di San Rocco nell’ambito del progetto CittArte. Il 4 maggio verranno letti i tre racconti vincitori del certame letterario che verranno poi premiati, assieme ai vincitori del concorso fotografico, nel corso della già menzionata cerimonia di chiusura del 5 maggio. Dal 20 al 27 maggio è infine in programma il consueto viaggio di fine anno accademico, che quest’anno avrà come meta la Puglia. Il programma dettagliato è a disposizione dei soci rivolgendosi alla segreteria dell’Unitre, con iscrizioni entro il 12 aprile presso Chiesa Viaggi di via Bobba. L’ultimo ma non meno importante appuntamento sarà la gita di tipo naturalistico organizzata in collaborazione con il professor Casanova, a conclusione del corso di Educazione Ambientale. Per maggiori informazioni contattare la segreteria al numero 011-9777900 (dal lunedì al venerdì dalle 14,30 alle 16,30) oppure visitare il sito www.unitrecarmagnola.it.

Riceviamo e pubblichiamo: Serata di grande divertimento all’insegna della solidarietà, quella di venerdì 10 marzo al teatro Elios di Carmagnola. Nella sala gremita all’inverosimile si sono esibiti gli attori della Compagnia teatrale “Siparietto di San Matteo” di Moncalieri, portando in scena la commedia comico-brillante in due atti “Brav si! ...ma nen fol!”, per la regia di Secondino Trivero. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Crescere Insieme Carmagnola Onlus, da anni impegnata in progetti di lotta alla povertà e di sviluppo socioeconomico nel distretto di Meru, una zona centrale del Kenya. Lo scopo della serata, questa volta, è stato quello di raccogliere fondi per sostenere una importante e preziosa realtà a pochi chilometri dai luoghi dove Crescere Insieme abitualmente opera: l’ospedale di Chaaria, struttura di 160 posti letto (ma i ricoverati sono molti di più), nato grazie alla tenacia, alla volontà e alla grande fede di fratel Beppe Gaido di Casalgrasso, con lo scopo di offrire alle fasce più povere della popolazione cure efficaci alle quali, normalmente, non potrebbero accedere: in Kenya gli ospedali pubblici dispongono di pochi farmaci e mezzi, mentre le strutture private hanno costi elevati e sono in pochi a potersele permettere. I volontari di Crescere Insieme hanno visitato l’ospedale di Chaaria durante la missione dello scorso settembre e hanno potuto constatare l’enorme lavoro svolto dal frate-medico.  Durante la serata di marzo, prima dello spettacolo teatrale, è stato proiettato un breve filmato dal titolo “Polvere rossa”, lo stesso titolo del commovente libro scritto da fratel Beppe. Sono saliti sul palco i coniugi Sandra e Gabriele Sala, una coppia di infermieri della provincia di Novara, che da qualche anno collaborano con Crescere Insieme e che hanno portato la loro commovente testimonianza dopo aver svolto lavoro di volontariato nel mese di gennaio a Chaaria. È intervenuta anche la sindaca Ivana Gaveglio, amica di fratel Beppe con cui ha frequentato il liceo Baldessano, che si recherà a Chaaria con un gruppo di otto volontari di Crescere Insieme, per consegnare al missionario personalmente il ricavato della serata; per i volontari questo viaggio sarà l’occasione per dare finalmente il via ai lavori di costruzione dell’acquedotto di Igoji. La bravura e la generosità della Compagnia, insieme al sostegno dei carmagnolesi accorsi numerosi, hanno creato un’efficace sinergia che ha consentito di portare un concreto aiuto a quelle persone che hanno avuto la sfortuna di nascere nella parte povera del mondo.

AFFITTI

VENDITE

Tel. 011/19015132

Tel. 011/19015131 - 335/5953144 CARMAGNOLA Adiacenze Corso Europa proponiamo ad uso transitorio appartamento arredato ingresso due camere cucina abitabile servizi euro 350,00 mensili. CARMAGNOLA Viale Barbaroux proponiamo in affitto appartamento ben arredato soggiorno 2 camere cucina servizi euro 400,00 mensili. CARMAGNOLA Santa Rita Via Ceresole in palazzina bifamiliare proponiamo ampio appartamento tre camere tinello cucinino servizi cantina box doppio termoautonomo euro 480,00 mensili.

26 aprile 2017

Piazza Martiri, 3 - CARMAGNOLA CARMAGNOLA Viale Barbaroux quartiere residenziale appartamento ristrutturato soggiorno cucinino 2 camere servizi ripostiglio € 400,00 mensili.

CARMAGNOLA Piazza Mazzini posizione di forte passaggio veicolare e pedonale proponiamo in affitto prestigioso negozio open space mq 80 plurivetrinato con servizi adatto anche studio professionale.

CARMAGNOLA Adiacenze Piazza Bastioni ampio luminoso appartamento arredato camera soggiorno con cucinino servizi € 350,00 mensili.

POIRINO Pressi Piazza Italia in palazzina formata da poche unità ingresso soggiorno 2 camere cucina servizi cantina garage € 500,00 mensili.

CARMAGNOLA Salsasio casa indipendente con l’abitazione disposta su due livelli soggiorno due camere cucina servizi, magazzino cantina cortile privato Euro 115.000 dilazionabili. CARMAGNOLA Salsasio in palazzina recente ampio luminoso soggiorno 2 camere cucina servizi cantina box doppio € 158.000 dilazionabili.


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

RACCOLTA FONDI DI “MONDO IN CAMMINO”

IL RACCONTO DELLA VOLONTARIA CRI CARMAGNOLESE FRANCESCA GAZZERA

Aiuto alle zone terremotate: Otto giorni insieme OBIETTIVO 100 MILA EURO AI BAMBINI COLPITI DAL SISMA Sara Martini

Obiettivo 100 mila euro per la raccolta pro-terremotati indetta dall’Associazione carmagnolese “Mondo in Cammino”. Due i progetti in essere, attivati dopo la missione di fine gennaio nelle zone del centro Italia colpite dal sisma ed entrambi in provincia di Macerata: uno rivolto al paese di Pievebovigliana, l’altro a un caseificio di Cupi, frazione di Visso, a 1.000 metri d’altezza sui Monti Sibillini. «Il progetto più impegnativo dal punto di vista economico, circa 60 mila euro, riguarda la cucina mobile per i bambini di Pievebovigliana: una struttura in grado di affiancare i moduli scolastici, che entreranno in funzione entro la fine di maggio, e permetterà ai 100 scolari di usufruire del diritto alla mensa -spiega il presidente di Mic, Massimo Bonfatti- Il secondo progetto, denominato “Un caseificio mobile per il pecorino di Cupi”, vuole invece dare la possibilità a un’azienda casearia di riprendere la propria attività lavorativa interrotta a causa del terremoto. Parte della ricostruzione del caseificio sarà finanziata con contributi regionali, ma è necessario provvedere anche all’acquisto di un pastorizzatore, dal costo di circa 20 mila euro». Mondo in Cammino sta intervenendo anche con altre iniziative -come la consegna di quattro bancali di mangime per cavalli a due aziende agricole fortemente danneggiate dal terremoto- e punta a raccogliere ulteriori fondi per attrezzare con fotocopiatrici, computer e presìdi didattici i moduli scolastici, nonché per realizzare un parco giochi per i bambini delle materne ed elementari, sempre a Pievebovigliana. Tutte le informazioni sui progetti e su come aderire si trovano sul sito www.mondoincammino.org/centroitalia.php.

I cresimandi aiutano i terremotati del centro Italia

Un aiuto ai terremotati del centro Italia, sotto forma di generi alimentari, è stato dato dai cresimandi della chiesa Beata Enrichetta di via Novara. Dallo scorso settembre, infatti, i ragazzi di seconda media -con l'aiuto delle catechiste Graziella, Mery, Piera, Sabrina e Loris e grazie al supporto di don Mario e di tanti volontari adulti- hanno iniziato a fare piccoli lavoretti, come decorazioni e soprammobili, venduti principalmente nel periodo natalizio. Il ricavato (oltre 300 euro) è servito ad acquistare generi alimentari per le zone terremotate di Amatrice, Norcia, Cascia e Nommisci. Lo scorso 10 marzo, quindi, i ragazzi hanno aiutato a caricare il furgone che si è unito ad altri mezzi -coordinati da Pino Curcio, responsabile dell’Associazione "Io non mollo"- diretti verso le zone colpite dal sisma.

Ro. To.

È rientrata nella notte di sabato 4 marzo Francesca Gazzera, la volontaria Cri di Carmagnola che è stata in missione per una settimana (dal 25 febbraio al 4 marzo) a Pievebovignana, Comune terremotato in provincia di Macerata. La giovane volontaria è rimasta entusiasta da questa esperienza: «Il mio compito era quello di animatrice all’interno della ludoteca frequentata dai bambini terremotati, in età di scuola elementare -racconta- Con me c’erano Silvia, Edoardo e Rosario della Cri di Torre Pellice, Casale Monferrato e Novara. I bambini arrivavano da noi il mattino verso le otto, li intrattenevamo per un’oretta con animazioni varie e poi li accompagnavamo a scuola. Per tre giorni la settimana andavamo a riprenderli alle tredici, distribuivamo loro il pranzo preparato dalla cuoca della scuola e li portavamo in ludoteca per fare un po’ di gioco libero. A seguire, proponevano laboratori creativi tra cui quello, riuscitissimo, di piantare primule e altri fiori primaverili. I restanti due giorni della settimana i bambini uscivano da scuola alle 16 e il nostro compito era di farli giocare fino alle 18,30, ora in cui la ludoteca chiude. Dopo tale ora ci occupavamo di pulire i locali e progettare l’attività per il giorno successivo». Questa, a grandi linee, la giornata lavorativa ma Francesca è anche rimasta colpita dalla gente del posto. «In paese ci hanno accolto con grande calore e amore. Non c’è stata una persona che, passandoci accanto, non ci salutasse. Si sono preoccupati di farci assaggiare le specialità tipiche del territorio (buonissimo il ciauscolo, un salame speziato quasi spalmabile) e ci hanno fatto visitare le bellezze naturali della zona (laghetti). Scortati dai vigili del fuoco abbiamo potuto accedere alla “zona rossa”, quella completamente inagibile. Il silenzio, in questi luoghi, è assordante. Qui le case non sono crollate ma sono però implose. Esternamente sembrano intatte, internamente sono distrutte. Il campanile della chiesa è fermo all’ora della prima scossa. A Pievebovignana non ci sono state vittime ma tutti i residenti sono (per ora…) sistemati

I

in strutture lungo la costa adriatica e ogni giorno devono farsi 100/130 chilometri per andare/venire a scuola o al lavoro. In questi otto giorni di permanenza la terra ha continuato a tremare: un paio di scosse le abbiamo sentite nettamente, altre sono state

appena percepite. La paura continua però a regnare quotidianamente». Che tipo di esperienza è stata? «La più bella della mia vita -conclude Francesca- Porterò sempre nel cuore quei piccoli bambini, e una parte del mio cuore è rimasta là».

INFORMAZIONE REDAZIONALE

LA BCC RINNOVA LA FILIALE CARMAGNOLA CENTRO

È stata completamente ristrutturata la filiale della Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura sita in via Dante 8: in un mese, ha cambiato look e si presenta oggi ai cittadini con un volto tutto nuovo. Già molto apprezzato. «Importante per noi è creare dei luoghi che rendano piacevole la frequentazione delle nostre sedi –sostiene il direttore Claudio Porello- Aprire o ristrutturare filiali bancarie in questi tempi vuol dire avere fiducia nei territori e nelle persone. È un bel segnale di vitalità, che siamo orgogliosi di lanciare».

DEE N LEGNO

ARREDAMENTI SU MISURA E DI PRODUZIONE INDUSTRIALE SERRAMENTI IN LEGNO E PVC ASSISTENZA PRATICHE DETRAZIONI IDEE IN LEGNO DI CALAFIORE PASQUALE IN VIA POIRINO, 299/2 - CARMAGNOLA (TO) CELL. 339.56.20.709 - TEL. E FAX 011.971.68.00

ufficiotecnico@ideeinlegno.com - www.ideeinlegno.com

A PARTIRE DA SOLI € 390,00 CHIAMA PER UN PREV VENTIVO GRATUIT TO O PER QUALSIA ASI INFORM MAZIO ONE 27 aprile 2017


il Carmagnolese

28 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

PROGETTO EUROPEO A CUI ADERISCE IL COMPRENSIVO CARMAGNOLA III RECORD PER L’INIZIATIVA PROMOSSA DALLA BCC DI CASALGRASSO E SANT’ALBANO STURA

VIAGGIO IN SPAGNA Tante classi carmagnolesi partecipano per gli studenti delle medie al “GIARDINO DEI SOGNI” R. Bor.

Si è svolto in Spagna il secondo incontro di progetto Erasmus+ che ha coinvolto l’Istituto Comprensivo Carmagnola III e altre cinque scuole di Spagna, Francia, Romania, Polonia e Grecia. L’Istituto aveva già partecipato in passato ad altri progetti europei (Comenius) che avevano visto però solo la mobilità degli insegnanti. Con questo nuovo partenariato, iniziato a settembre, è prevista anche la mobilità all’estero degli alunni della scuola media di via Marconi. Da lunedì 6 a venerdì 10 marzo, infatti, tre alunni tra i più meritevoli delle terze medie, accompagnati dalla professoressa Maria Rapisarda e dalle insegnanti Claudia Gallo (referente del progetto) e Maura Frasson (scuola d’infanzia Ronco), hanno avuto la possibilità di conoscere il sistema scolastico spagnolo e di confrontarsi con gli altri partner sui temi dell’ecologia. Gli allievi, ospitati dalle famiglie della scuola bilingue di Aranjuez (Madrid), hanno partecipato a laboratori didattici in scuole e strutture statali del territorio e hanno presentato in lingua inglese prodotti multimediali elaborati nell’ambito del progetto: canzoni e danze, power point sui temi dell’ecosostenibilità, un dizionario con le parole chiave legate all’ecologia in inglese e un racconto. Durante il soggiorno, i ragazzi hanno visitato lo splendido palazzo di Aranjuez, la città di Toledo e la capitale Madrid. La prossima tappa per gli studenti sarà la Polonia: in autunno, infatti, altri studenti partiranno alla volta di Pulawi (Lublino).

Comprensivo Carmagnola II TRA SPORT E CREATIVITÀ Sport e creatività sono due “fiori all’occhiello” dell’Istituto Comprensivo Carmagnola II. Nelle scorse settimane gli studenti delle medie hanno preso parte a diverse iniziative sportive, con la pratica di rugby, sci di fondo, snowboard e sci alpino, oltre a poter assistere a una lezione dedicata alla sicurezza sulla neve. La scuola, inoltre, ha ottenuto un finanziamento di 15 mila euro per realizzare a Salsasio il progetto “Record Lab”, sala di registrazione di suoni ed esperienze, ricordo di voci ed eventi per creare una banca della memoria e raccogliere testimonianze dal territorio. Previste anche la creazione di prodotti editoriali (audiolibri, e-book, cortometraggi, video, poster, brochure, plastici, musical) e l’attivazione di laboratori tematici pomeridiani.

Piergiorgio Sola

Ben novanta classi di Carmagnola hanno aderito al concorso scolastico “Giardino dei Sogni”, promosso dalla Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura. L’iniziativa ha raccolto complessivamente oltre 175 richieste di partecipazione, pur avendo un limite di 150 classi. La metà delle richieste totali sono arrivate dai tre Istituti Comprensivi di Carmagnola e dalle scuole paritarie della città. «Siamo soddisfatti della partecipazione e della sensibilità dimostrata dai dirigenti e dalle maestre carmagnolesi –commenta il Presidente Osenda– Per noi, come banca del territorio, è importante proporre iniziative di questo genere che possano aiutare le scuole, i bambini e allo stesso tempo il Regina Margherita, ospedale Infantile di riferimento della nostra Regione». La consegna dei 175 kit di lavoro -con cui gli alunni realizzeranno in classe il proprio giardino dei sogniè avvenuta in pochi giorni. «Tutti insieme, perché un altro aspetto per noi importante è che in classe i bambini possano lavorare per un progetto comune, anche per i loro coetanei che sono in ospedale», commenta il direttore Porello. Le scatole utilizzate sono state offerte dal Consorzio del Peperone di Carmagnola e saranno interamente riempite, colorate, rivestite, rivoltate dalla fantasia degli alunni. Le opere dovranno essere consegnate entro il 5 giugno e saranno esposte durante la prima domenica della Sagra del Peperone, il 3 settembre. Nella stessa giornata verranno quindi premiate le classi vincitrici, in un clima di festa come avvenne già l’anno scorso.

INIZIATIVA DEL CENTRO COMMERCIALE “BENNET” PER LE SCUOLE PRIMARIE

Un progetto per sensibilizzare alla CONVIVENZA CIVILE Maurizio Infossi

Il centro commerciale Bennet “Carmagnola” ha proposto alle scuole primarie il progetto educativo gratuito “I supercittadini hanno classe”, per sensibilizzare le nuove generazioni a una convivenza civile e democratica fondata sul rispetto di sé e degli altri e volta alla creazione di un mondo più accogliente. Fino al 7 aprile, direttamente nei plessi scolastici, i bambini approfondiranno alcune tematiche attraverso un approccio ludico-didattico coinvolgente e interattivo: “Stop al Bullismo”, per far capire quanto sia sbagliata e deleteria ogni forma di prevaricazione, indifferenza ed esclusione; “Le abilità diverse”, volto a favorire l’inclusione sociale delle persone diversamente abili, tramite immedesimazione e comprensione; “Sos Ambiente”, con l’obiettivo di comunicare quanto sia importante il rispetto dell’ambiente. Al termine degli incontri, le classi realizzeranno un elaborato a tema, che verrà esposto in mostra nella galleria del centro commerciale di Santa Rita a partire dal 28 aprile. Il 13 maggio, sempre presso il centro, si terrà quindi la festa conclusiva del progetto, con la premiazione delle classi che avranno realizzato gli elaborati ritenuti più meritevoli dalla Direzione.

SCARICA L’APP BENE E SALUTE e potrai essere aggiornato su tutti gli eventi della farmacia e ordinare da smartphone

29 aprile 2017


il Carmagnolese

APPREZZATO IL DOLCE “MATTONCINO SOLIDALE” PER UNA SCUOLA AD AMATRICE

TANTI VOLONTARI IMPEGNATI CON LEGAMBIENTE SUL TERRITORIO CITTADINO

CIOCOCARMA: trionfo di gusto e di solidarietà

UNA GIORNATA DI PULIZIA contro i rifiuti abbandonati Riccardo Gandiglio

potuto partecipare ai laboratori di arte bianca e degustare i prodotti realizzati: cioccolata calda, cioccolatino di Carmagnola, spumini e canditi ricoperti al cioccolato, oltre al “mattoncino solidale”, la cui vendita concorrerà a finanziare la ricostruzione di una scuola ad Amatrice. Visto il successo ottenuto dal prodotto, il Mattoncino sarà venduto anche durante la rassegna Ortoflora e Natura, l’8 e 9 aprile alla Vigna. Il pomeriggio è stato, inoltre, allietato dalla coinvolgente esibizione del gruppo itinerante “Amis d’la Madlana” di Fossano, che ha proposto un ricco repertorio di canzoni piemontesi e italiane. «È stata una bellissima manifestazione, molto gradita dal pubblico che, complice anche la bella giornata primaverile, ha deciso di passeggiare nel nostro centro storico e gustare le prelibatezze proposte dai pasticceri -commenta Grande successo di pubblico per carmagnolesi, affiancati dagli l’assessore alle manifestazioni, CiocoCarma, la manifestazione studenti e gli insegnanti degli Vincenzo Inglese- Ringrazio di artigianato e di solidarietà istituti salesiani di Bra e Torino. vivamente l’ufficio Manifestazioni che domenica 26 marzo ha visto La manifestazione ha attirato e la Pro Loco per l’organizzazione protagonisti i maestri cioccolatieri numerosissimi visitatori che hanno e gestione dell’evento, i maestri pasticceri Daniele, Di Claudio, Hartvig e Molineris, i 30 studenti e gli insegnanti del Cnos-Fap per il loro impegno nello sfornare i Dall’8 aprile al 15 maggio il museo civico di storia naturale, all’interno di Mattoncini. Un ringraziamento Cascina Vigna in via San Francesco di Sales 188, ospita la mostra “Utensili, particolare va a Gigi Sona per il ornamenti, amuleti - L’uso di oggetti naturali da parte di popoli d’Africa”. supporto tecnico e al Comitato L’esposizione è in collaborazione con il museo delle missioni della Consolata San Michele per il prestito delle di Torino e presenta esempi di economia di sussistenza, sviluppo dell’ingegno strutture. Ringrazio inoltre gli e di competenze che, con pochi mezzi, hanno dato luogo a utensili, esercizi di ristorazione che hanno ornamenti e amuleti funzionali e spesso con una valenza estetica di rilievo. aderito alla manifestazione Ingresso 2 euro adulti; 1 euro studenti; gratuito per i bambini sotto i 6 anni. proponendo menù al cioccolato: Nei giorni di “Ortoflora” il biglietto è ridotto a 1 euro per tutti, in aggiunta Antica Trattoria Monviso, Caffetteria all’ingresso alla manifestazione. Per maggiori informazioni chiamare lo 011- Ristorante San Filippo e Pastificio 0240083 o visitare il sito www.storianaturale.org/carmagnola. Profeta».

Una mostra su utensili e amuleti dell’Africa

F. Ras.

Una bella mattinata alla riscoperta del territorio carmagnolese, e per sottolineare la necessità di preservarlo: questo lo spirito di “Puliamo il Mondo”, iniziativa organizzata da Legambiente domenica 26 marzo nell’ambito della campagna europea “Let’s Clean Up Europe”. I volontari si sono divisi in due gruppi: uno al Gerbasso e uno in via Chieri, dove erano presenti anche numerosi assessori comunali, che hanno rimosso i (purtroppo) tanti rifiuti abbandonati a bordo strada. «Ringraziamo le sempre presenti Giav, preziosissime; gli amici del neonato Circolo Protezione Civile Piemonte di Legambiente; i volontari di Legambiente “Il Platano” di Carignano, Carmagnola e Villastellone; l›Amministrazione comunale carmagnolese e le forze di maggioranza e d›opposizione nonché le dipendenti del Comune di Carmagnola -dichiarano gli organizzatori- C’è stata anche una bella collaborazione con le guardie del Parco del Po e della Collina Torinese e abbiamo fatto davvero un gran lavoro!».

DA APRILE

SABATO 15 APRILE DALLE ORE 17 SIETE TUTTI INVITATI

ALL’INAUGURAZIONE DEL NUOVO

DIVENTA... Tel. 011/9722280 - Pagina FB: Melissa Floral Design

Lunedì - Venerdì 8,30-12,30 / Pomeriggio e sabato su appuntamento

di Ferrero Pierluigi ed Enrico CARPENTERIA, COSTRUZIONI METALLICHE E ARTISTICHE

PORTE - PORTONI - RINGHIERE - RECINZIONI CANCELLI (ANCHE (ANCHE AUTOMATICI) - VETRINE PER NEGOZI TETTOIE - SOPPALCHI - VERANDE SCALE INTERNE ED ESTERNE ECC. RIPARAZIONII E MANUTENZIONE CIVILE ED INDUSTRIALE RIPARAZION SOSTITUZIONE E PICCOLE RIPARAZIONI DI OGNI TIPO DI SERRATURA INFERRIATE FISSE E PORTE INFERRIATE CON POSSIBILITÀ DI DETRAZIONE FISCALE DEL 50% Si effettuano lavori in Liguria e Costa azzurra Via Carignano, 95 - Borgo San Grato - CARMAGNOLA (TO) Tel. e Fax 011.9722644 - Cell. 392.4652398 / 329.3465577

30 aprile 2017

FLORAL DESIGNER wedding&event

CONCEPT STORE

in Via Bellini 6 - Carmagnola


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

SUCCESSO PER L’EVENTO ALLA “BUSSONE”

SUCCESSO Carnevale dà fiato alle ugole PER IL della TAMPA LIRICA CARNEVALE 2017 in via Torino Riccardo Gandiglio

Era ormai da parecchio tempo che i fedelissimi della Tampa Lirica attendevano l'occasione per poter dar fiato alle proprie ugole, allietando un pubblico altrettanto impaziente. E finalmente l'occasione si è materializzata nel pieno dei festeggiamenti carnevaleschi, con la ormai tradizionale "Tampa Lirica in Maschera". Già dai primi giorni del lancio dell'evento i posti erano quasi tutti esauriti, anche a causa del limite massimo stabilito per l'accesso al salone di Casa Cavassa, dovuto a motivi di sicurezza. Con grande rincrescimento degli organizzatori, si è dovuto dire di no a moltissime richieste, pervenute entro i termini stabiliti ma quando ormai i posti erano stati tutti assegnati. L'allegra brigata dei cantanti che vivacizzano le serate scalpitava per esibirsi, accompagnata al pianoforte come sempre dal Maestro Giuseppe Giusta, questa volta in tenuta da clown. La serata, presentata da un pimpante Roberto Bertalmia, è iniziata con il tradizionale Inno di Mameli, seguito -altra tradizione ormai consolidata– da una dedica in rima composta e letta dal celebre poeta e scrittore carmagnolese Gian Antonio Bertalmia, per l'occasione in elegante abito femminile nero con tanto di cappello e veletta. Il ricco menù proposto -ideato e cucinato da Ivo e Attilio e servito ai tavoli da Gherardo, Duilio e Francesco, supportati in cucina da Giuseppina, Lina e Margherita- è stato un ottimo traino per predisporre gli animi alla gioia dell'ascolto e della partecipazione al canto. Da sottolineare la preziosa collaborazione di Rosy, attenta cassiera. Il Coro Lorenzo Perosi di Orbassano, presente con una nutrita rappresentanza, ha fornito un ottimo supporto, sia come collettivo, ma anche con una deliziosa sorpresa solistica: Stella Di Condio, treccine bionde e abito da olandesina, che ha allietato il pubblico con "Voi che sapete" di Mozart. Altre stelle -non di nome, ma di fatto- della serata sono state Valeria Romano con "Oh quante volte" di Bellini, che con la sua morbida voce ha dato un'interpretazione intensa e commovente del brano. E Letizia Tuninetti che, con la sua "Habanera" di Bizet, ha costituito una nuova sorpresa tanto per la sua ottima interpretazione quanto per il coinvolgimento del coro improvvisato e formato sia dai coristi del "Perosi" che dai fantastici solisti sempre presenti, magistralmente guidati da un Giulio in perfetta forma. Sibilla e Paolo hanno attinto dal loro ricco repertorio il brano di Frescobaldi "Se l'aura spira". Un gradito ritorno è stato quello del basso-baritono Sandro Gays, interprete con Sibilla di un ironico "Là ci darem la mano" dal Don giovanni di Mozart. Ma una nuova stella brilla nel firmamento della Tampa Lirica: Stefania Viano, con un repertorio assai impegnativo, "Ich sah das Kind" di Wagner e due Lieder di Schubert. È inoltre d’obbligo ricordare il "Duo Deno" formato dai simpaticissimi Silvano e Nino interpreti di "Tu che m'hai preso il cuor"; Diego Sciacatano, promettente tenore "sfornato" dalla scuola "Il Piccolo Conservatorio" e Claudia Mosso, indispensabile solista e direttrice del coro. Serata finita in gloria con l'immancabile "Libiam ne' lieti calici" dalla Traviata e appuntamento a settembre per l'edizione outdoor in occasione della Sagra del Peperone.

Grande successo per i festeggiamenti del Carnevale 2017. Il programma messo a punto da Comune e Pro Loco è stato molto apprezzato, a partire dall’investitura delle maschere agli Antichi Bastioni fino alla sfilata dei carri allegorici, svoltasi quest’anno sull’insolito percorso di via Torino e dintorni, che ha richiamato molte persone e valorizzato un’area spesso dimenticata della città. Assai partecipate, nel segno dell’allegria (e non solo), anche la festa in maschera in collaborazione con l’Associazione Famiglie Portatori Handicap e l’apericena con dj set del sabato sera, così come gli eventi per i bambini svoltisi alla domenica.

TANTE SFILATE IN PIEMONTE E LIGURIA PER LE “MASCHERE” CARMAGNOLESI

RE PEPERONE E LA BELA POVRONERA non si fermano! Lorenzo Piana alias “Re Peperone”

Riceviamo e pubblichiamo: Continuano le uscite in maschera, dopo l’investitura svoltasi con successo agli Antichi Bastioni, per Re Peperone e la Bela Povronera, Karin Borga. Domenica 5 marzo siamo stati a Savona, per una sfilata sul mare a bordo di imbarcazioni, insieme ad altri numerosi personaggi. Oltre a tantissime sfilate e investiture in giro per il Piemonte e la Liguria, abbiamo anche fatto visita a diverse case di riposo, per portare un po’ di allegria e sorrisi ai nonnini. Vogliamo innanzitutto ringraziare le autorità comunali carmagnolesi, la Pro Loco e tutti i suoi volontari, le Associazioni dei Carabinieri e di Protezione Civile e la Croce Rossa per la loro presenza alle varie manifestazioni, gli organizzatori della “serata disabili” nonché i tanti carmagnolesi (e non solo) che hanno preso parte agli appuntamenti di Carnevale in città. Un grazie anche a Marcello Piana e Matteo Gazzera, che da anni rallegrano le nostre sfilate con caricature di personaggi noti, quest’anno Lapo e Patrizia. Sperando di non aver dimenticato nessuno, auguriamo a tutti buona Pasqua!

candeline di Calosso

e altro...

CARMAGNOLA 31 aprile 2017


il Carmagnolese

mmobiliare

AZZINI

AGENTE

PELUSO G.

Consulenze gratuite e di vendita nuda proprietà Pratiche istruttoria mutui, redazione scritture compromissorie e assistenza al rogito notarile Attestati di prestazione energetica

CARMAGNOLA (TO) Piazza Mazzini 2 Tel./Fax 011.972.39.29 Cell. 335.6351278 mazzini.peluso@gmail.com www.agenziaimmobiliaremazzini.com

Gli annunci in vendita sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/2006, n. 311 - DL 19/08/ 2005, n. 192

Centralissimo in bella palazzina, prestigioso e luminoso appartamento di ampia metratura su un unico livello, sito al secondo piano e composto da salone, cucina abitabile, tre camere da letto, doppi e ampi servizi, lavanderia, terrazzo, doppia cantina e autorimessa doppia. Molto ben rifinito in ogni sua parte, riscaldamento a pavimento. € 295.000

Alloggi Piazza Italia ampio appartamento sito al terzo piano, parzialmente ristrutturato, composto da ingresso, sala, cucina abitabile, due ampie camere, servizio, ripostiglio e cantina. L’ immobile è completo di due balconi € 128.000 San Bernardo appartamento sito al primo piano di una palazzina costruita recentemente, composto da ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, due camere da letto, servizio e tre ampi balconi. Libero tre arie, gode di un’ ottima esposizione, cantina e possibilità box auto, riscaldamento è autonomo € 147.000 Via Mussetti in palazzina di recente costruzione, grazioso appartamento al primo ed ultimo piano, composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, lavanderia e servizio; al piano mansardato collegato tramite scala interna due camere (volendo soppalcabili), servizio e due balconi. Completa la proprietà cantina. Possibilità box auto. € 155.000 Zona Parco Vigna grazioso appartamento sito al primo piano di una palazzina di recente costruzione, composto da ingresso, soggiorno con cucina a vista, disimpegno, camera da letto, servizio, terrazzino. Completano la proprietà cantina e garage piastrellati. Ottime finiture, riscaldamento autonomo € 120.000 Semicentrale grazioso appartamento al piano rialzato, ristrutturato, composto da ingresso, cucina abitabile, due camere, servizio, ripostiglio e cantina. Interessante! € 80.000 Via Roma al primo piano ampio appartamento ristrutturato composto da ingresso, sala, cucina abitabile, due camere, servizio e cantina € 89.000 Salsasio in piccola palazzina appartamento sito al primo piano, composto da ingresso living su soggiorno con cucina, due camere, servizio e cantina. Possibilità garage € 125.000 Zona centro storico nel cuore del centro storico di Carmagnola, in palazzina d’ epoca interamente ristrutturata, ampio appartamento sito al piano ultimo, attico, composto da ingresso living su ampio salone con camino a vista, cucina abitabile, tre camere da letto, doppi servizi, ripostiglio, cantina. L’ immobile è interamente ristrutturato e ben rifinito, riscaldamento autonomo € 230.000

Fraz. Tuninetti nel villaggio residenziale “Conca Verde” , in quadrifamiliare di nuova costruzione, appartamento sito al piano rialzato, con possibilità di scelta dei rivestimenti, composto da soggiorno living son cucina a vista, camera da letto, servizio, giardino privato. Ampia cantina e posto auto. Conformi alle norme energetiche vigenti, Classe Energetica B € 110.000

Via Anna Frank In bella e decorosa palazzina costruita nel 2003, ampio appartamento sito al primo piano, composto da ingresso living su salone, ampia cucina abitabile, camera da letto, servizio con doccia e vasca, lavanderia, cantina e autorimessa.Vi è la possibilità di ricavare un’ulteriore camera da letto € 183.000

In zona comoda al centro e a tutti i servizi, appartamento situato al piano rialzato di una palazzina recente elevata solamente su due piani, con basse spese condominiali, composto da ingresso living su ampio soggiorno con cucina a vista con uscita sul balcone verso il giardino e cortile privato, due camere da letto, servizio con spazio attrezzato per lavanderia. Completa la proprietà la cantina e il box auto. € 148.000

Centralissimo appartamento sito al piano rialzato, ristrutturato, composto da ingresso, soggiorno con cucina, ampia camera, servizio, ripostiglio, cantina. Ristrutturato, comodo alle scuole ed a tutti i servizi € 89.000 Zona Via Roma in palazzina recente appartamento al piano rialzato, composto da ingresso living su soggiorno con angolo cottura, due camere, servizio, giardino privato su due lati, cantina e garage. Possibilità di scelta dei rivestimenti € 150.000 Via S. Francesco di Sales in zona comoda alle scuole ampio e luminoso appartamento al piano ultimo, interamente ristrutturato, composto da ingresso living su ampio salone con angolo cottura, due camere da letto, servizio, ripostiglio e cantina. AFFARE! Via Alberti in zona residenziale, ampio appartamento libero tre lati, situato al piano rialzato di una bella palazzina, composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile con uscita sul terrazzo bel soleggiato, due camere, servizio, ripostiglio e cantina e garage. Informazioni in sede Zona stazione In zona tranquilla e comoda alla stazione, appartamento sito al terzo piano di una piccola palazzina recente, libero due arie, composto da ingresso living su ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, servizio, ripostiglio, servizio, cantina. Possibilità box auto. € 99.000 Via Baldessano in zona centralissima, ampio appartamento interamente ristrutturato, con materiali e finiture di pregio al primo piano, composto da ingresso, ampio salone con cucina a vista, due camere da letto, ripostiglio doppio, servizio e cantina. L’ immobile è completo di tutti i confort € 155.000 Via Savonarola In zona complesso residenziale/commerciale Carmagnola 2000, comodo al centro e a tutti i servizi, ampio appartamento al piano terzo, composto da ingresso, salone, cucina abitabile, due camere da letto, servizio, ripostiglio, cantina e garage € 168.000 San Bernardo appartamento al p.t. senza barriere architettoniche e totalmente autonomo, composto da ingresso living su soggiorno con cucina a vista, camera da letto, ulteriore locale pluriuso, ampio servizio, cortiletto privato, cantina e garage. Senza spese condominiali, riscaldamento autonomo € 105.000 Zona Coop appartamento al piano rialzato, libero due arie, composto da ingresso, soggiorno con cucinino, ampia camera, ripostiglio e servizio, cantina e garage € 80.000

Zona Via Roma appartamento in complesso di recente costruzione, al secondo piano composto da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, ampia camera da letto, servizio, ripostiglio e cantina. L’ appartamento gode di un’ ottima esposizione, completo di zanzariere ed il riscaldamento è autonomo € 135.000 Salsasio ultimi appartamenti in palazzina di recente costruzione, al piano ultimo con mansarda e/o trilocali con possibilità di scelta dei rivestimenti. Informazioni in sede Zona Ospedale appartamento al piano terzo, composto da ingresso, cucina abitabile, due camere, servizio, cantina. Affare € 75.000 Viale Garibaldi ampio appartamento al terzo piano, molto luminoso, composto da ingresso, salone, cucina abitabile, due ampie camere, doppi servizi, ripostiglio, cantina. Due balconi € 180.000 Salsasio in bifamiliare appartamento al primo piano, ristrutturato, composto da ingresso living su salone con camino, ampia cucina, due camere, servizio, ripostiglio, veranda. Completa la proprietà cantina, box auto frontestante e cortiletto privato € 120.000 Zona Via Roma appartamento sito al terzo piano di una palazzina recente, composto da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, servizio e ripostiglio doppio al piano; al piano sottotetto collegato tramite scala interna ampio locale rifinito. Completa la proprietà la cantina al piano interrato. Riscaldamento autonomo € 145.000 Centro storico ampio appartamento sito al secondo piano di una bella palazzina storica ristrutturata, composto da ingresso, salone con camino, cucina abitabile, due camere, servizio. Libero due arie. Il riscaldamento è autonomo, senza spese condominiali, totalmente ristrutturato € 155.000 Zona Coop comodo al centro ed a tutti i servizi ampio e luminoso appartamento al terzo piano di un complesso realizzato recentemente, libero tre arie, composto da ingresso living su ampio salone con cucina a vista, due camere da letto, servizio, ripostiglio, cantina doppia, autorimessa. Completo di tutti i comfort € 228.000 Zona Parco Vigna luminoso appartamento interamente ristrutturato nel 2014, al secondo piano composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, servizio, ripostiglio, cantina. Possibilità di ricavo di una seconda stanza da letto € 132.000

Via Savonarola appartamento indipendente al primo piano in bifamiliare, composto da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, due camere, servizio; nel cortile l’autorimessa, con cortiletto e tavernetta. Riscaldamento autonomo, senza spese condominiali. Ristrutturato € 152.000 In Frazione ampio appartamento al primo piano di una casa bifamiliare, libero quattro lati, indipendente e senza spese condominiali, composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, tre ampie camere, servizio, ripostiglio, ampio balcone. Completa la proprietà il terreno agricolo di circa mq 400, garage e posto auto nel cortile € 119.000 Nel cuore del centro storico, appartamento interamente e recentemente ristrutturato, composto da ingresso, ampio salone con cucina, camera, servizio con doccia idromassaggio, ripostiglio, cantina e balcone. Riscaldamento autonomo, senza spese condominiali. € 75.000 Zona C.C. Bennet appartamento ristrutturato al terzo piano composto da ingresso, soggiorno con cucina a vista, due camere, servizio, due balconi, cantina e garage doppio con orto. € 89.000 Zona Via Roma in palazzina recente ampio appartamento, volendo scorporabile, al piano terzo ed ultimo, libero tre arie, composto da ingresso, soggiorno, zona pranzo con cucinotto, dispensa, due camere, servizio, ripostiglio; al piano mansardato salotto, due camere, servizio, locale sgombero, autorimessa doppia. Riscaldamento autonomo. € 285.000 Corso Europa appartamento al piano rialzato, composto da ingresso, soggiorno con cucina, camera da letto, servizio, ripostiglio, cantina e garage € 85.000 APE F Centralissimo in zona centralissima ed in palazzina signorile proponiamo appartamento sito al p.t., senza barriere architettoniche, composto da ingresso, sala d’attesa, due camere, servizio, locale soppalcato, cantina. Adatto come ufficio € 105.000 In zona centrale, comodissima alla stazione, ampio e luminoso appartamento al secondo piano, composto da ingresso, soggiorno, cucinino, due ampie camere, servizio (ristrutturato), ripostiglio, cantina e box auto nel cortile. L’immobile gode di un’ ottima esposizione € 98.000

Salsasio residenziale di recente insediamento, ampio appartamento al piano secondo ed ultimo piano, libero tre arie, composto da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, due camere da letto, servizio; al piano mansardato ampi spazi con ulteriore servizio, ben rifinito. Completa la proprietà la doppia cantina al piano interrato ed il box auto doppio. € 225.000 Comodo ai servizi Panoramico appartamento al quinto ed ultimo piano, composto da ingresso living in soggiorno, cucina, due camere, bagno, ripostiglio, cantina, ampio terrazzo soleggiato. Ristrutturato recentemente. € 88.000 Centrale in via Benso appartamento situato al piano rialzato, composto da ingresso, ampio salotto con cucina abitabile, due camere, lavanderia, balcone, cantina. L’immobile è interamente ristrutturato con inferiate, zanzariere, antifurto e condizionatore. € 115.000 Zona Via Roma in piccola palazzina recente appartamento al piano ultimo, composto da ingresso, ampia cucina abitabile, camera da letto, servizio, due balconi, cantina e garage. Interessante! € 93.000 Zona Salsasio In palazzina di recente costruzione, grazioso appartamento al piano ultimo, composto da ingresso living su ampio soggiorno con cucina a vista, camera da letto, servizio, ripostiglio, cantina. Possibilità garage € 115.000 Zona viale Barbaroux in bella palazzina ampio appartamento al piano secondo di recente costruzione, composto da ingresso, salone, ampia cucina, due camere da letto, doppi servizi, ripostigli, cantina, autorimessa doppia, terrazzini. Molto soleggiato, espone su tre lati. Rifiniture di pregio € 238.000 Via Susa In zona residenziale comoda al centro, in palazzina quadrifamiliare, luminoso appartamento al primo ed ultimo piano composto da ingresso, ampio soggiorno con cucina, due camere da letto, servizio; locale sottotetto predisposto ai servizi, cantina. Possibilità garage. Riscaldamento autonomo, basse spese condominiali € 132.000 Piazza Bersani in zona comoda alla stazione ed a tutti i servizi, luminoso appartamento sito al terzo ed ultimo piano di una palazzina di recente costruzione, composto da ingresso living su soggiorno, cucina a vista, due camere, servizio; al piano sottotetto mansardato accessibile sia tramite scala interna che esterna, ulteriori due locali con lavanderia, terrazzo, garage. € 195.000 Via Magone in zona comoda al centro e alla stazione, appartamento sito al piano secondo di un complesso realizzato nel 2004, composto da ingresso, cucina abitabile, ampia camera, servizio, ripostiglio. L’immobile espone su due arie, possibilità box auto doppio. Riscaldamento autonomo € 92.000

SI RICERCANO APPARTAMENTI PER LA NOSTRA CLIENTELA IN CARMAGNOLA E ZONE CENTRALI

ATTIVITÀ

Via Valobra nel cuore del centro storico di Carmagnola, ampio appartamento sito al primo piano di una palazzina storica internamente ristrutturata, così composto: ingresso, ampio salone, cucina abitabile semi “a vista”, due camere, ampio servizio e cantina. Stato ristrutturato, € 98.000

In zona Piazza Italia, ampio appartamento libero tre arie, sito al piano secondo, composto da ingresso, salone con uscita sul balcone con vista sulla Piazza e sul Monviso, cucina abitabile, due ampie camere da letto, ripostiglio, doppi servizi e cantina. L’ immobile è stato parzialmente ristrutturato e gode di un’ottima esposizione; entrambi i servizi sono stati ristrutturati € 165.000

Via Susa in zona comoda al centro, ampio appartamento al primo piano, composto da ingresso living su sala con cucina a vista, due ampie camere, cabina armadi, ripostiglio, servizio. Completa la proprietà la cantina e garage € 145.000

Salsasio in piccola palazzina composta da poche unità abitative e recentemente interamente ristrutturata, grazioso appartamento sito al primo ed ultimo piano, composto da ingresso living su salotto, cucina abitabile “a vista”, due camere, servizio. Completano la proprietà garage e due posti auto nel cortile. Riscaldamento autonomo € 155.000

Zona Parco Vigna comoda alla Coop ed al centro, in casa trifamiliare si propone appartamento al primo piano, libero quattro lati, composto da ingresso, sala con uscita sull’ ampio terrazzo coperto, soggiorno, cucina abitabile, due ampie camere da letto, servizio, ripostiglio. Appartamento al piano terreno composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, due camere, servizio, porticato coperto e garage. Per informazioni e richieste in sede

San Bernardo in quadrifamiliare di recente costruzione ampio e luminoso appartamento al primo piano, libero tre lati, completamente indipendente, composto da ingresso, salone con ampia cucina, due camere, doppi servizi; al piano mansardato ampio locale pluriuso con servizi; cantina, box auto doppio. € 248.000

32 aprile 2017

Zona Parco Vigna villa indipendente su tre lati di nuova costruzione, composta da salone, ampia cucina, tre camere da letto, doppi servizi, tavernetta, lavanderia, box auto doppio e giardino privato su tre lati. Belle rifiniture interne. Informazioni in sede

San Bernardo cedesi attività di bar avviatissima in zona di forte passaggio. Incassi dimostrabili. Info in sede In zona centralissima di Carmagnola, di forte passaggio automobilistico e pedonale, adiacente a mercati e alla stazione, cedesi storica ed avviatissima attività di abbigliamento uomo e donna. Informazioni in sede In zona centralissima di Carmagnola cedesi attività di telefonia. Informazioni in sede Semicentro cedesi attività di pizzeria da asporto. Prezzo interessante

Zona Cappuccini in zona residenziale appartamento su due livelli in piccola palazzina recente, composto da ingresso, soggiorno con cucina, due camere, doppi servizi, cantina. Basse spese di gestione. Possibilità garage. € 138.000

Zona comoda al centro ampio appartamento sito al piano rialzato, composto da soggiorno, cucina abitabile, due camere, servizio, ripostiglio, ampio giardino privato su tre lati, cantina e box auto. € 150.000

ESPERIENZA E SERIETÀ PER LA T


il Carmagnolese

Case singole In zona centralissima bel casale d’epoca composto da ampi spazi interni, locali di sgombero, ampie camere, camini, affreschi, volte in mattoni a vista, locali di sgombero, autorimesse, alloggio “custode”, terrazzo e ampio giardino privato. Adatta a bi/plurifamiliare. Informazioni in sede Tetti Grandi casa indipendente libera su quattro lati, completamente ristrutturata nel 1996, composta da ingresso, ampio salone con camino e cucina a vista, camera da letto, servizio al p.t.; al p.1° ulteriori due ampi locali con lavanderia, ampio balcone, cortile e giardino privato su due lati, tettoia, autorimessa doppia € 275.000 Tuninetti intera casa di ampia metratura elevata a due piani, libera quattro lati, composta da due appartamenti al p.1°, ciascuno composti da ingresso, soggiorno, cucina, due camere e servizio ; al p.t. locali adibiti a più usi, con possibilità di sviluppo attività commerciale e di ristorazione o residenziale. Completano la proprietà ampio giardino privato con frutteto retrostante. Informazioni in sede

Via Ceis (Salsasio) ampia casa indipendente su tre lati, con possibilità di sviluppo bi/trifamiliare, composta da ampi spazi, doppio ingresso, ampio cortile e giardino, appartamento indipendente frontestante con tettoia e tre box auto. € 380.000 Fraz. Cocchi Porzione di casa indipendente su tre lati, elevata su due livelli con possibilità bifamiliare, composta da ingresso, cucina abitabile, sala, tre camere, locali pluriuso, servizio, ripostiglio, legnaia con tettoia frontestante, autorimessa, cantina, terreno di circa mq 800 con orto, cortile privato € 132.000 Tuninetti intero cascinale con possibilità di sviluppo plurifamiliare, con locali ufficio, tettoia frontestante, 2 giornate piemontesi circa di terreno. Informazioni in sede San Grato bella casa indipendente, libera su tre lati, interamente ristrutturata nel 2002, composta da ingresso, ampio salone, cucina abitabile a vista, ripostiglio, servizio e lavanderia al piano terreno; al primo piano tre ampie camere da letto, cabina armadio, servizio. Completa la proprietà il cortile e box auto doppio soppalcato. Ottime rifiniture € 315.000

San Michele in bella posizione ampia casa da sistemare composta da ingresso, sala, cucina, tre camere, doppi servizi, ampio locale di sgombero con tettoia frontestante, locali accessori e patio. Possibilità di sviluppo bi/plurifamiliare. Disponibili progetti di sviluppo. € 115.000 Salsasio struttura di casa indipendente da ultimare, con superficie coperta di circa 140 mq, tetto coibentato, piscina, cortile privato e autorimessa. Info in sede In frazione Fumeri, bella villa libera quattro lati di recente costruzione, composta da ingresso, salone con camino, zona pranzo, cucina abitabile e servizio al p.t.; al p.1° tre camere da letto, servizio e annesso locale sottotetto; al piano seminterrato ampia tavernetta, cantina e lavanderia. Completa la proprietà il giardino privato su tre lati e il garage doppio € 299.000 Tuninetti vicinanze porzione di cascina totalmente ristrutturata, composta da ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, ampia camera da letto, servizio, ampi locali di sgombero, cortile e giardino privato di circa mq 300. € 175.000

Comodo al centro in zona comoda alle scuole casa indipendente bifamiliare, composta da due appartamenti indipendenti composto ciascuno da: ingresso, soggiorno, cucinotta, due camere, servizio terrazzo/ veranda. Ampio cortile circostante, giardino privato/orto, garage doppio. Informazioni in sede Salsasio in zona tranquilla, porzione di casa da ristrutturare, composto da circa mq 140 oltre a tettoia frontestante, con progetto già approvato. Possibilità anche di sviluppo bifamiliare. A partire da € 100.000, Esente da certificazione Zona via Roma, villetta del tipo a schiera completamente indipendente, libera tre lati, composta da ingresso, salone con caminetto a legna, cucina abitabile, servizio al primo piano con terrazzo; al piano secondo due ampie camere da letto, cabina armadio, servizio (da ultimare); locale sottotetto. Al piano seminterrato ampia lavanderia, cantina, tavernetta, garage. Completano la proprietà il cortile e giardino privato. € 245.000 Salsasio villette di diversa metratura, di recentissima costruzione con possibilità di scelta dei rivestimenti. A partire da € 240.000

San Bernardo favolosa porzione di cascinale, immersa nel verde, composta da ingresso, salone, sala da biliardo, ampia cucina con uscita e vista sulla piscina e servizio al p.t.; al p.1° tre ampie camere da letto, cabina armadio, sala da bagno; locale caldaia, ulteriore due camere con servizio al piano mansardato; completano la proprietà ampio giardino privato frontestante con tettoia e autorimessa doppia; giardino privato con piscina, prendisole, tavernetta con camino e dependance retrostante. Rifiniture di pregio, soffitto con volte e mattoni originali a vista. L’immobile gode di un’ottima esposizione e privacy. Da vedere

Via Villanova in zona comoda all’autostrada, intera casa bifamiliare libera quattro lati, composta da due appartamenti indipendenti, ciascuno di circa mq 130, composti da: ingresso living su ampia sala, cucina abitabile, due camere da letto, cameretta/studio, doppi servizi, ripostiglio, veranda; cantina e locale sottotetto, autorimessa doppia. Il cortile e il giardino privato con annesso terreno edificabile. Possibilità di vendita frazionata € 220.00

In Borgo San Giovanni, borgata tranquilla e comoda al centro, ampia casa indipendente, libera su due lati, interamente ristrutturata, composta da ingresso living su ampio salone, cucina abitabile, servizio, ripostiglio; al piano primo la zona notte che si compone da tre camere da letto, servizio, due balconi. Completa la proprietà l’ ampio cortile privato ed il box auto doppio con soppalco frontestante. € 249.000

Oselle porzione di casale libero su due lati, completamente ristrutturato, composto da ingresso, ampio salone con volte in mattoni a vista, cucina abitabile, lavanderia, servizio al p.t.; al p.1° due ampie camere, servizio, camera matrimoniale con servizio privato e cabina armadi. Completa la proprietà ampio giardino e cortile privato su due lati; possibilità sviluppo bifamiliare con alloggio indipendente, tettoia. Informazioni in sede

Via Almese In zona comoda al centro ed ai servizi, vendesi intera proprietà composta da 4 appartamenti trilocali con relative autorimesse, terrazzi e ampi balconi. Completa la proprietà il locale commerciale con relativi locali di sgombero locato con rendita sicura. Possibilità di vendita anche frazionata. Ulteriori informazioni in sede

In frazione Ampio e luminoso cascinale, interamente ristrutturato, composto da due unità abitative, elevata su due piani, con ampio cortile e giardino privato, tettoia frontestante. Informazioni in sede

San Michele casa indipendente libera tre lati, completamente ristrutturata nel 2005, composta da due appartamenti indipendenti ciascuno di ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, due camere, servizio. Completano la proprietà il giardino privato con orto, tettoia frontestante con posto auto e locali di sgombero. Belle rifiniture, camino a vista. € 258.000 AFFARE!

Altre Località

Santo Stefano Roero Caratteristica abitazione immersa nel verde, totalmente ristrutturato e stato riportato alle sue originali caratteristiche, sviluppata come segue: al p. terreno ingresso, ampia cucina, soggiorno, disimpegno, bagno, cantina, tettoia, “posto auto” coperto; al piano superiore, tre ampie camere, spazioso soppalco adatto a studio o camera polifunzionale. Attraverso di esso è possibile accedere ad una torre che offre un panorama mozzafiato a 360 gradi sulle colline circostanti € 220.000 Osasio a pochi km da Carignano bella villa indipendente su tre lati, in ottima prestazione energetica, composta da ingresso living su ampio salone, cucina indipendente, due camere da letto, doppi servizi, ripostiglio al p.t.; al piano primo con soffitto a vista in legno, ampia camera con terrazzini e servizio; tavernetta, lavanderia, cantina, autorimessa doppia, ampio giardino privato su due lati, orto. Informazioni in sede Nei pressi di Carignano ampia casa indipendente elevata su un unico piano composta da al p.1° ingresso living su salone, ampia cucina, tre camere, servizio, ripostiglio; al p.t. tavernetta, cantina e locale sgombero, tettoia, cortile privato. € 280.000 Lombriasco porzione di casa indipendente su tre lati composta da ingresso, soggiorno, cucina, ampia camera, servizio, locale laboratorio con fienile, locale sgombero nel cortile e giardino. € 170.000 Sommariva Bosco in zona tranquilla bella casa indipendente libera quattro lati, composta da ingresso, salone, ampia cucina abitabile, tre ampie camere, doppi servizi, mansarda con ulteriori camere, porticato, cantina, autorimessa tripla, lavanderia, giardino privato su quattro lati. Rifiniture di pregio. € 280.000 Pancalieri Intera casa composta da due appartamenti ciascuno di ingresso, soggiorno, cucinotto, due camere, servizio, cortile, tettoia. Affare € 130.000

Carignano Nel cuore del centro storico, in palazzina signorile appartamento sito al secondo piano, elevato su due livelli, composto da ingresso living su ampio soggiorno con cucina, disimpegno e servizio; due ampie camere, servizio e terrazzo al piano mansaradati. Completa la proprietà la cantina e ampio box auto. € 170.000

DIANO MARINA

La palazzina è sita nel complesso “Villa Giulia”, a Diano Marina (IM). A cinque minuti dal centro storico, i trasporti ed i beni di prima necessità sono facilmente accessibili dall’edificio. Immersa nel verde, a 30 metri dal mare, la palazzina si presenta su tre livelli fuori terra con una distribuzione di tre appartamenti a piano, sviluppati su una superficie di 70 mq. circa caduno. Possibile personalizzazione delle finiture Racconigi in zona tranquilla e comoda al centro villetta indipendente su tre lati, composta da ingresso living su salotto, soggiorno con cucina, due ampie camere, doppi servizi, ampio locale mansardato, tavernetta, cantina, autorimessa doppia; completano giardino privato, terrazzo € 158.000 Polonghera Ampio cascinale libero quattro lati, composto da due porzioni di immobile, di cui una totalmente ristrutturata di circa 80 mq per piano, composta da ingresso living su salone, cucina abitabile, due camere, cabina armadio, doppi servizi, ripostiglio; l’ altra di circa mq 100 per piano composta da salone, ampia cucina, tre camere da letto, servizio, ampio balcone; completano la proprietà giardino privato su quattro lati e tettoia. Adatta bifamiliare. Informazioni in sede Villanova d’Asti Ampia casa indipendente trifamiliare, ristrutturata con magazzino, ampio giardino e cortile privato. Informazioni in sede € 298.000

A TUTELA DEI VOSTRI INTERESSI

Villastellone In piccola palazzina, appartamento al piano rialzato composto da ingresso, soggiorno, cucinotta abitabile, due camere da letto, servizio, cantina, garage. Il riscaldamento è autonomo e le spese di gestione sono basse € 98.000 Casalgrasso porzione di casa indipendente su tre lati, composta da ingresso, cucina, due camere da letto, servizio al p.1°, al p.t. ampia tavernetta, lavanderia, autorimessa doppia e cantina, cortile, ACE E, IPE 222,96 kwh/mq € 129.000 Lombriasco bella e luminosa porzione di villa bifamiliare, libera su tre arie, composta da ingresso living su ampio salone con scala a vista, cucina abitabile, servizio al p.t.. Al p.1° disimpegno, due camere da letto con relative cabine armadio, servizio, due balconi; al piano interrato ampia cantina predisposta per un’eventuale tavernetta e garage doppio. Completano la proprietà ampio giardino privato su tre lati. € 250.000 Ceriale A pochi passi dal mare e frontestante al parco acquatico “Caravelle” alloggio al piano rialzato composto da ingresso, soggiorno/cucina, camera, servizio, terrazzino. Totalmente ristrutturato e arredato. Possibilità ulteriore camera € 196.000

Ceresole d’Alba Bella casa indipendente, molto luminosa, di recente e totale ristrutturazione composta da ingresso, ampio salone con camino, cucinotta, tre camere, doppi servizi, terrazzo, autorimessa doppia, ampio cortile e giardino privato, terreno. Possibilità anche bifamiliare. SI VALUTANO ANCHE PERMUTE CON APPARTAMENTI. Interessante! € 198.000 Ceresole d’Alba villetta libera su tre lati, molto ben tenuta e curata, composta da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, porticato, due ampie camere da letto, doppi servizi, locale sottotetto. Al piano interrato il locale tavernetta, lavanderia, cantina e garage doppio. Completano la proprietà l’ampio giardino privato su tre lati. APE C € 265.000 Ceresole d’Alba In centro paese, porzione di casale d’ epoca, prima costruzione negli anni ‘30, da sistemare, con locali di diversa metratura, con porticato, ampio giardino, cantina e tettoia con locali di sgombero.Possibilità di sviluppo uni, bi o plurifamiliare. Interessante, informazioni in sede € 150.000

Santena In zona centralissima, luminoso appartamento sito al terzo ed ultimo piano di una decorosa palazzina dotata di ascensore, composto da ingresso, cucina, due ampie camere, servizio e cantina. Ottima esposizione a sud, ampio balcone. L’ immobile è stato semi ristrutturato. Da ultimare € 95.000 tratt.

Casalgrasso In villaggio residenziale di recente costruzione, villetta indipendente su tre lati, composta da ingresso living su soggiorno, cucina abitabile, tre ampie camere, doppi servizi, ripostiglio. Completano la proprietà il garage doppio, cortile e giardino privato su tre lati. € 200.000

33 aprile 2017


il Carmagnolese

STUDIO DENTISTICO POLISPECIALISTICO • Diagnosi computerizzata • Cosmesi, igiene • Sbiancamento dentale • Conservativa • Endodonzia • Ortodonzia • Pedodonzia

CONVENZIONATI

• Protesi fissa e mobile • Implantologia • Paradontologia • Rigenerativa ossea ed ingegneria tissutale • Chirurgia degli ottavi • Medicina estetica del viso

FINANZIAMENTI A TASSO “0”

Più di 50 ANNI DI ESPERIENZA al servizio della salute della vostra bocca. CARMAGNOLA - Largo Madre Consolata Betassa, 5 - Tel. 011.9720230 - Incrocio Via Torino e Via S. Francesco di Sales VICOFORTE - Via S. Pietro, 31/A - Tel. 0174.569605 GRAFICA GRAFIC CA CLS STAMPA

L I I A R E V O R T DA NOI

, O D O I D A LASER IONE Z A L I P E A N U PER E T N E M A V I S S E PROGR DEFINITIVA* prima seduta ti n e li c i v o u n i *Per piccola zona. u s A IT U T A R G di prova

O T T E L RA I H AS O P A ? ? M M MA FILLER BOTOX 34 aprile 2017

RINGIOVANIMENTO CUTANEO E BIO RIVITALIZZAZIONE CON FATTORI DI CRESCITA

PEELING RINOPLASTICA ADDITIVA

CAVITAZIONE ELETTRO-DRENAGGIO

LASER SR ADIOF OFREQUENZA RADIOFREQUENZA

Medicina

ESTETICA


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

LE MUSICHE FOLK dei Controcanto in via Novara

Penultimo appuntamento stagionale, il 21 aprile, con “I venerdì della Ghironda”, a cura dell’Associazione occitana “La Ghironda”. Sul palco di via Novara 102 angolo via Bergamina, nel salone sottostante la chiesa Beata Enrichetta Dominici, si esibiranno i Controcanto, gruppo folk molto noto nel torinese e nell’ambito dei festival italiani ed esteri Per maggiori informazioni chiamare i numeri 340-1988292 o 340-7694681 oppure scrivere a info.laghirondacarmagnola@gmail.com.

“TUTTO ESAURITO” per le civette

LE DECORAZIONI “YARN BOMBING” HANNO COLORATO LA CITTÀ

“ARIA DI PRIMAVERA” al femminile in Casa Cavassa

UN 8 MARZO TRA ARTE E DIRITTI A. Amo.

Proseguono in aprile le attività del Gruppo “Donne in Città”, che ha avviato una collaborazione con la Società di mutuo soccorso “Bussone” nella prestigiosa sede di Casa Cavassa. Per il periodo pre-pasquale il progetto "Coloriamo la città" vedrà l'esposizione -proprio nello storico palazzo di via Valobra- del pannello con i grandi fiori di yarn bombing e della bicicletta rivestita all'uncinetto. In tale ambito, domenica 9 aprile dalle 10 alle 18, sarà allestita "Aria di Primavera", esposizione di creazioni artistiche con proposta di laboratorio per la creazione e decorazione di uova pasquali. «È una nuova occasione per le numerose e bravissime creative carmagnolesi di presentare le loro opere». Per maggiori dettagli e informazioni, scrivere a donnecarmagnola@gmail. com.

PRO NATURA, TRA GITE E INCONTRI

È stata un successo la serata organizzata dal Museo di Storia Naturale, in collaborazione con Legambiente Il Platano e Pro Natura Carmagnola, nell’ambito della “Notte della Civetta”. Circa 100 persone, veramente di tutte le età, hanno stipato di curiosità la sala Monviso del parco La Vigna. Giovanni Boano, coadiuvato da Alberto Tamietti, ha intrattenuto un’attenta platea, guidandola alla scoperta dei segreti sui rapaci notturni, mantenendo viva l’attenzione anche grazie a qualche tocco da vero divulgatore scientifico, con aneddoti, foto curiose e riproduzione di richiami. È seguita poi una passeggiata nella zona del Gerbasso, alla ricerca di qualche suono e verso dei rapaci, con il favore del meteo ma purtroppo senza quello dei protagonisti. Per maggiori informazioni: www.facebook.com/ilPlatanoLegambiente.

Con l’arrivo della primavera iniziano le attività all’aria aperta per Pro Natura. La meta del mese di aprile sarà il lago Maggiore. La gita si terrà domenica 2 aprile, con visita all'eremo di San Caterina del Sasso: per prenotarsi, rivolgersi alla farmacia Appendino in via Valobra. Continuano intanto anche gli appuntamenti nei locali della biblioteca civica, in via Valobra 102: venerdì 7 aprile il professor Oscar Casanova illustrerà il tema del colonialismo in quanto “Millennio nero”, in relazione agli imperi indigeni dell’Africa. Nel mese di maggio, invece, l’Associazione organizzerà anche una passeggiata da Mentone a Montecarlo: per ulteriori informazioni rivolgersi direttamente ai soci di Pro Natura oppure alla farmacia Appendino.

L’8 marzo è stata una giornata piena di iniziative “al femminile”. Le Donne in Città, oltre all’ormai consueta mostra di arte e creatività diffusa nelle vetrine -giunta alla quarta edizione con circa 80 negozi e attività artigianali a ospitare le opere di 50 artiste e creative locali- hanno lanciato il progetto “Coloriamo la città”, allestendo coloratissime decorazioni “yarn bombing” in vari luoghi di Carmagnola: dagli alberi davanti all’asilo Ronco allo spazio a fianco del colorificio Bertello, dalle fioriere di via Boselli a quelle in via Valobra verso piazza Martiri. Piazza Sant’Agostino, invece, ha visto la tradizionale offerta della mimosa da parte delle donne dell’Udi e la mostra “Donne vive” allestita ancora dal gruppo Donne in Città. In mattinata, inoltre, sono state presenti alcune esponenti dell’Andos e del sindacato Cgil, che hanno ricordato lo sciopero globale delle Donne. Significativo è stato il saluto della sindaca Ivana Gaveglio, che ha partecipato anche a un momento di lettura di testimonianze di donne impegnate per i diritti e le pari opportunità in tutto il mondo.

DEL DUCA HA ESPOSTO A PISA

L’artista carmagnolese Vincenzo Del Duca ha preso parte, in marzo, alla rassegna d’Arte “Cultura e Legalità”, svoltasi al Gamec – Centro Arte Moderna di Pisa. In esposizione vi erano le opere di oltre 30 autori provenienti da tutta Italia.

PROMOZIONI VAL VALIDE L FINO AL 31 MAGGIO...

MARTEDÌ Shampoo - maschera mousse - PIEGA € 12 Shampoo - maschera mousse - piega COLORE € 38

Via V ia G Gardezzana, ardezza ana 34 34 ((vicino vicino Via Via B Boselli) ose elli) CARMAGNOLA - Tel. 011.4720012

MERCOLEDÌ Shampoo - maschera mousse - piega TAGLIO € 26 Shampoo - mousse stagnole - COLPI DI SOLE € 50 GIOVEDÌ Shampoo maschera piega PERMANENTE/ SOSTEGNO € 35 RICOSTRUZIONE 5 prodotti € 24

Orario: mar. e merc. dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 - giov. ven. e sab. orario continuato 9-18 35 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

RACCOLTA FONDI PER LE MENSE DEI TERRITORI ANCORA CONTAMINATI DA CHERNOBYL

LO SCRITTORE HA VINTO IL CONCORSO “COME FARFALLE” 2017

AL VIA IL TERZO ANNO DEL Un racconto di BERTALMIA “PROGETTO RADNIKA” in Ucraina PREMIATO A RIMINI M. Boa.

Al via il terzo anno del progetto Radinka, promosso dall’associazione carmagnolese di volontariato internazionale “Mondo in Cammino”. In due anni sono stati raccolti oltre 39 mila euro, che hanno permesso di mantenere le mense scolastiche della cittadina ucraina e fornire almeno un pasto giornaliero non contaminato a oltre 350 bambini durante le 8 ore di scuola, per un totale complessivo di oltre 70.000 pasti. «Sono però circa 1.900 i bambini a rischio delle province di Ivankov e Polesie ancora oggi fortemente contaminate dal fallout di Chernobyl e che, ogni anno, senza un intervento concreto e diretto in ambito alimentare, vanno incontro al digiuno scolastico o, nel migliore dei casi, a un’alimentazione estremamente contaminata, compromettendo gravemente (sia in un caso che nell’altro) la propria salute già fortemente danneggiata -sottolineano dall’Associazione- Negli sguardi sofferenti di molti di questi bambini si intravede un futuro che potrebbe essere anche nostro. Infatti, nella seconda generazione di questi “bambini di Chernobyl” si osservano, ormai concretamente e scientificamente, le conseguenze di un danno che minaccia l’unica cosa che abbiamo in comune, noi e loro: il patrimonio genetico. In questi bambini è presente, in maniera aggressiva, quanto

invece, in maniera silente, sta minando lentamente e progressivamente il nostro patrimonio genetico. I campanelli di allarme di Chernobyl e Fukushima sono già suonati; nei cimiteri di Ivankov e Polesie le lapidi dei bambini e dei giovani stanno occupando spazi spropositati, ed è un dato che non si discute: basta recarsi laggiù e vederlo con i propri occhi!» L’invito a tutti è di non restare indifferenti, occupandosi di quei bambini sostenendo il progetto di “Mondo in Cammino”: «Con un euro al giorno, comprendente tutte le spese vive collegate, dalle cuoche, all’elettricità, alla gestione organizzativa e così via, si consente un pasto più una merenda o colazione al giorno a un bambino; con 20 euro e con 200 euro si garantisce il diritto al cibo ad un bambino o per un mese o per un anno -spiegano i volontari- L’obiettivo per il terzo anno è di riuscire ad implementare di almeno 50 unità il numero dei bambini a cui assicurare un pasto pulito a scuola. Bisogna incominciare subito, per concludere la raccolta entro l’estate: le scuole riapriranno il primo settembre e, con esse, quelle mense che saremo riusciti a sostenere». Per tutte le informazioni su come sostenere il Progetto Radnika, visitare i siti www.progettohumus.it o www. mondoincammino.org.

ALUNNI A VALLONGO NEL PRIMO DOPOGUERRA La foto -scattata nell’immediato primo dopoguerra (anni 19181920)- raffigura tutti gli allievi delle classi di scuola elementare a Vallongo. Tra i bambini presenti nello scatto c’è Giovanni Gili, classe 1911, primo nella seconda fila in alto da sinistra, figlio di Gaspare (Gasprin ‘l ciavatin) e di Lucia Cristiano, titolari della “Cantin-a”, che risiedette a Vallongo fino al 1948 prima di trasferirsi a Villastellone. Chi dovesse riconoscere suoi parenti nella foto, contatti la Redazione de “Il Carmagnolese”, in via Gardezzana 26, ogni giorno dal lunedì al sabato con orario 9-12.

36 aprile 2017

S. Mer.

Lo scrittore carmagnolese Gian Antonio Bertalmia ha vinto il concorso letterario “Come farfalle diventeremo immensità 2017”, promosso da Fara Editore di Rimini e dalla Fibrosi Cistica Trust Onlus. Bertalmia si è imposto nella sezione “racconto” grazie all’opera “La dottoressa Cavallero”, scritta in lingua italiana; il tema del concorso era “il coraggio del bene”. Queste le motivazioni della Giuria, composta da medici, giornalisti, scrittori e attori: «per il bel racconto che da occasione di rivincita anche alle storie che iniziano con fatti drammatici. La vita è imprevedibile e l'autore ha saputo raccontare il coraggio del bene»; «avere a che fare con il bene è una cosa seria; è un impegno, una fatica, una gioia e un azzardo. Ma forse più di tutto è una speranza di salvezza»; «l'amore di una madre senza esserlo mai stata. Il massimo»; «con leggerezza e semplicità, l’autore immerge il lettore in un’atmosfera che sa di buono, fatta di gesti che parlano di vita»; «la durezza del tema raccontata con la giusta sobrietà di linguaggio». Per Bertalmia si tratta di un’ennesima conferma sul panorama letterario nazionale, ancora una volta grazie a un racconto dalla protagonista femminile. «Scrivo delle donne perché mi sono accorto che, alla mia età, scrivere delle donne fa bene al cuore!», commenta l’autore. Il gradino più alto del podio è stato condiviso con l’opera “Il lampionaio” del giovane Giovanni Giamboni.

CADUTE E FRATTURE NEGLI ANZIANI Proseguono gli appuntamenti con gli “ambulatori della memoria” al Cafè Alzheimer, ospitato nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso “Bussone” in via Valobra 143 e promossi dall’Associazione Ama – Sezione distaccata di Carmagnola. Sabato 22 aprile, alle 15, il dottor Gianmarco Bosa, ortopedico dell’Asl TO5 all’ospedale di Chieri, parlerà di “cadute e fratture dell’anziano”. Ingresso libero.


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

SUCCESSO PER LA CAMPAGNA U IL 5XMILLE, UN SOSTEGNO LAV #ZEROANIMALI CONCRETO PER L'AUSER

N AIUTO AL TRASPORTO ANZIANI IN OCCASIONE DELLE DICHIARAZIONI DEI REDDITI

Elio Canavesio – Presidente Auser Carmagnola

Successo per i banchetti della campagna nazionale #zeroanimali promossa dalla Lav – Lega Antivivisezione anche a Carmagnola e Carignano il 25 e 26 marzo scorsi. I volontari dell’Associazione animalista hanno promosso due giorni di raccolta firme per sostenere la ricerca scientifica senza l’utilizzo di cavie animali,

raccogliendo anche fondi tramite la vendita di uova pasquali di cioccolato. Ulteriori informazioni sulla campagna, e sulla petizione indirizzata a Governo e Parlamento per destinare il 50% dei fondi per la ricerca allo sviluppo di metodi sostitutivi, sono disponibili sul sito www. lav.it.

Riceviamo e pubblichiamo: Molti sono a conoscenza della importanza delle associazioni che operano nel sociale, e le moltissime persone che usufruiscono dei nostri servizi ce lo testimoniano giornalmente con i loro ringraziamenti. Ma un’Associazione -per continuare a offrire dei servizi- deve avere le necessarie risorse finanziarie. L’Auser di Carmagnola, con 270 tesserati e circa 32 volontari, si occupa di trasporti per le persone anziane verso strutture sanitarie, attraverso convenzioni con Enti pubblici, trasporto scolastico con portatori di handicap, servizi alle scuole per bambini che fanno attività motorie e psicomotricità,

socializzazione con residenze per anziani e un Protocollo di Intesa con la farmacia comunale per la consegna di medicinali alle persone che non possono recarsi in farmacia. Tutti gli anni promuove una raccolta fondi a favore del “Filo d’Argento” aiutando anche l’Associazione Libera contro le mafie a favore della legalità, con l’acquisto della pasta. Si occupa della promozione sociale con il coinvolgimento degli anziani promuovendo l’invecchiamento attivo. Durante l’anno 2016 l’associazione ha svolto complessivamente 1988 accompagnamenti, con una percorrenza complessiva di 45.201 chilometri con le proprie

autovetture e con 6.623 ore dedicate dai nostri volontari, sia negli accompagnamenti, che nelle attività amministrative e sociali. Credo di poter sostenere che questi siano dati “significativi” della nostra attività a favore delle persone bisognose. Ma tutto questo ha un costo considerevole per ciò che riguarda il mantenimento dell’Associazione. Oltre a ribadire il ringraziamento ai nostri volontari per loro attività preziosa, che ci consente di operare sul territorio, servono anche risorse economiche, che possono arrivare dai cittadini sensibili attraverso la donazione del 5xmille al codice fiscale 97321610582.

COMPLIMENTI A JACOPO I C INCONTRI ANDOS su buona PER LA LAUREA! alimentazione e prevenzione L

Mercoledì 22 marzo, al Dipartimento di Economia e Statistica dell’Università degli Studi di Torino, si è laureato Jacopo Curletto, valido collaboratore del mensile “Il Carmagnolese” e redattore del sito internet www.ilcarmagnolese. it. Jacopo ha discusso con successo una tesi dal titolo “Cambiamento tecnologico e distribuzione del reddito: una storia italiana”, valida per il conseguimento della laurea triennale in Economia e Statistica per le Organizzazioni. A lui vanno i complimenti del direttore Piergiorgio Sola, di tutta la Redazione e della Redazione web, con l’augurio di proseguire con successo sia la propria vita formativa e professionale che il proficuo rapporto di collaborazione con “Il Carmagnolese”.

OMITATO CITTADINO LAVORA PER ORGANIZZARE I DUE EVENTI A MAGGIO

Alessia Gioda

Due iniziative diverse e importanti per l’Andos sono in calendario nella prima metà del mese di maggio, con un’intensa attività organizzativa durante le settimane precedenti, in aprile. Sabato 6 maggio si terrà infatti un incontro con il professpor Giancarlo Isaia, direttore della Struttura complessa Geriatria e malattie metaboliche dell’osso della Città della Salute e della Scienza di Torino (ospedale Molinette), considerato un luminare in questo campo. L’appuntamento è in programma alle 17 nella sala Solavaggione della biblioteca civica, in via Valobra 102. Il medico parlerà dell’osteoporosi, la cosiddetta “ladra silenziosa”, e delle patologie delle ossa. «L’iniziativa rientra nella

serie di proposte di educazione alla salute e alla prevenzione in cui il Comitato Andos è particolarmente impegnato ed è aperta a tutte le persone interessate», commentano dall’Associazione. Sabato 13 maggio prenderà invece l’avvio il progetto CooperAndos, con il primo laboratorio di educazione alimentare sui benefici dei cereali e sul loro utilizzo in cucina per una sana alimentazione. Sarà tenuto dalla cuoca itinerante ed esperta Graziella Dova, alle 16 nella sala clienti della sede Coop carmagnolese di via del Porto 21. Seguirà una degustazione realizzata con i prodotti di origine biologica offerti dalla Coop stessa. Il laboratorio è riservato ai soci Andos e ai soci Coop. 

37 aprile 2017


idroterm.com

CONTABILIZZARE

CONVIENE Scade il 30 giugno 2017 il termine per adeguare gli impianti centralizzati alle disposizioni europee e ridurre significativamente gli sprechi energetici condominiali. Dal 1972 siamo specialisti in soluzioni bagno, climatizzazione e risparmio energetico, mettiti in regola: i nostri esperti ti guideranno nella scelta della soluzione più adatta al risparmio.

CARMAGNOLA  VIA C. LUDA, 21 +39 011 9773148  filiale.carmagnola@idroterm.com CUNEO  ALBA  ASTI  CANELLI  MONDOVÌ  PINEROLO  ALBENGA  SANREMO


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

L’ASSOCIAZIONE CARMAGNOLESE VUOLE REALIZZARE UN VILLAGGIO PER RAGAZZI AUTISTICI E DISABILI CASA FRISCO DI VIA SAVONAROLA PROPONE DUE NUOVI SERVIZI

CAMPIONI DEL PEDALE a sostegno degli “Angeli di Ninfa”

I campioni del pedale Diego Rosa e Francesca Fenocchio hanno partecipato a una riuscitissima

serata a sostegno dell’Associazione di volontariato carmagnolese “Angeli di Ninfa”, svoltasi al

INFORMAZIONE REDAZIONALE

APERTA A CARMAGNOLA LA “CASA FUNERARIA” MIOTTO Arriva anche a Carmagnola la “casa funeraria”, luoghi in cui si celebra un rito degno e adeguato al culto dell’estinto in apposite sale del commiato, con aree religiosa e laica. Si tratta di strutture attive in tutta Europa da anni, note con il nome inglese di “funeral home”, sempre più diffuse in seguito ai cambiamenti socio-culturali in atto. «È noto che oggi le dimensioni delle abitazioni sono sempre più ridotte ed è ormai una rarità imbattersi in appartamenti idonei a ospitare parenti e amici giunti per l’ultimo saluto -spiegano dalla casa funeraria Miotto- È poi da considerare l’inadeguatezza e, a volte, la decadenza di molti ambienti sanitari pubblici e privati adibiti a obitorio, come pure il desiderio di svolgere un servizio funebre in forma strettamente privata». La veglia funebre, quindi, rischia di diventare un problema: è qui che entra in gioco la casa funeraria, ponendosi al servizio delle famiglie in un momento delicato e difficile della vita, in cui si ha bisogno di essere aiutati e di riuscire a trovare nel contempo un ambiente confortevole. Le sale del commiato Miotto, con orario di visita esteso e aperte su richiesta 24 ore su 24, sono state realizzate in maniera da accogliere il feretro e i parenti in un ambiente confortevole, esteticamente curato, ecocompatibile e con caratteristiche igienico-sanitarie a norma di legge, il tutto con un’offerta di servizi attenta, puntuale e discreta. Un ambiente che offre, a coloro che stanno attraversando un dolore spesso incolmabile, decoro e umanità all’altezza della circostanza. Il servizio viene offerto senza aumenti di costo sul funerale.

Riccardo Gandiglio

Giulia Tesio

Circolo Arci “Cinema Vekkio” di Corneliano. L’evento -nel locale stracolmo di volontari e appassionati di musica e di sport- è stato aperto dalla band Controvento, con cover dei Nomadi. Quindi la duplice ovazione per il cornelianese Diego Rosa, professionista ormai lanciato nell’olimpo del Ciclismo, e Francesca Fenocchio, pluricampionessa e medaglia di argento alle Paralimpiadi handbike di Londra 2012. I due campioni si erano liberati dei numerosi impegni professionali per sponsorizzare, con la loro presenza, l’importante progetto di “Angeli di Ninfa”, per costruire a Carmagnola un villaggio per ragazzi autistici e disabili. Un ambiente dotato non solo di apposite strutture per il soggiorno, il lavoro, lo sport e lo svago, ma anche con foresteria per accogliere i parenti degli ospiti. Scopo finale: rendere i disabili indipendenti a tutti gli effetti in vista di un futuro, purtroppo certo, quando i genitori non potranno più assisterli. Il progetto parte già da solide basi. Gli Angeli di Ninfa sono entrati infatti in possesso di un ampio terreno in Carmagnola, avuto in donazione dai conti Irene e Francesco Luda di Cortemilia. Alla serata -denominata “Gioia dello Sport”, per un fattivo volontariato verso le fasce più deboli della popolazione- erano presenti numerose personalità istituzionali e dello sport, tra i quali i sindaci di Corneliano e di Piobesi d’Alba, le associazioni SportAbili Alba e Sportiamo Bra, note per la loro attività di divulgazione dello sport verso atleti con diversa abilità.

A Casa Frisco, in via Savonarola 2, sono stati recentemente presentati due nuovi servizi: la mensa popolare e lo sportello immigrazione. La cerimonia di inaugurazione ha previsto un’aperi-cena con un aiuto-cuoco d’eccezione, proveniente dal Gambia e inserito nel progetto di accoglienza per richiedenti asilo a Carmagnola. La mensa popolare è un servizio rivolto ai soci dell’associazione, indigenti, che dal 3 aprile potranno usufruire del servizio durante i giorni della settimana dalle 12,30 alle 14,30. La possibilità di condividere un pranzo caldo è stata estesa anche alla domenica di Pasqua e al 25 aprile. Si tratta di un servizio offerto in collaborazione con il Comune e con diverse realtà territoriali, anche per sensibilizzare la popolazione contro lo spreco alimentare. L'iniziativa si realizza anche grazie al finanziamento della Compagnia di San Paolo, nell'ambito del bando “Fatto per Bene”. A partire da venerdì 7 aprile verrà quindi attivato lo sportello immigrazione, in collaborazione con la Cgil di Torino. Ogni due settimane al venerdì -dalle 14,30 alle 17,30- alcuni operatori del Patronato Inca saranno a disposizione per fornire informazioni, assistenza, consulenza a tutti i lavoratori stranieri. Per ulteriori informazioni contattare Lega Spi-Cgil allo 011-9626423 oppure l’ufficio Karmadonne allo 011-2638095. Il 14 aprile, il Venerdì Santo nel calendario cattolico, è inoltre in programma un incontro dedicato allo scambio di auguri per Pasqua, con un piccolo laboratorio di creatività per gli addobbi pasquali.

RISATE E SOLIDARIETÀ ALL’ELIOS CON MARCO E MAURO

UN SUCCESSO LA SERATA IN MEMORIA DI MICKY SPINA Associazione Ama - Sezione distaccata di Carmagnola

Riceviamo e pubblichiamo: La serata del 3 marzo, organizzata dall’Associazione Ama di Carmagnola al cinema-teatro Elios, è stata un incontro tra il divertimento e la solidarietà. Il sodalizio, da lungo tempo consolidato, tra la famiglia Spina e Telecupole-Evita ha dato l’avvio all’organizzazione di questo evento, che si prefiggeva due

scopi: ricordare Micky Spina e raccogliere fondi per il Punto Alzheimer di Carmagnola. Gli artisti Marco e Mauro, con il loro esilarante spettacolo “Badola”, hanno allietato i presenti, trascinandoli in un vortice di risate, grazie alla loro verve e simpatia. Il pubblico, numeroso, ha risposto positivamente all’iniziativa garantendo l’en

CORSI PER TUTTI CON ESSADAKA L’Associazione culturale italo-marocchina Essadaka, con sede in via Torino 254, annuncia che da aprile i propri corsi saranno aperti a tutti. Si tratta di lezioni di taglio e cucito e di ricamo a macchina, finora rivolte solamente a donne marocchine, essendo state finanziate dal Governo del Marocco, che ha contribuito anche all’acquisto dei macchinari elettronici necessari. I corsi, gratuiti per tutte le tesserate a Essadaka, si svolgono il giovedì con orario 9-12 e 14,30-17 al centro sociale “Bruno Longo” di zona Lame. Su richiesta, potranno essere anche attivati corsi di cucina marocchina e, dal 18 aprile, un corso di lingua araba, con orario 16-17,30 o 20-22 il martedì. Per maggiori informazioni chiamare il 338-8002011 o il 388-6960263 oppure scrivere a essadaka_carmato@yahoo.it.

MENSA POPOLARE e sportello immigrazione

plein del teatro. Il successo della serata è stato reso possibile dal prezioso lavoro di Telecupole ed Evita, che si sono occupati della pubblicizzazione e vendita biglietti, insieme ad Anna e Antonio Spina e ai volontari della nostra Associazione. Un ringraziamento particolare va ai numerosi sponsor che, con le loro donazioni, hanno sostenuto totalmente le spese per la realizzazione dell’evento. Il ricavato dalla vendita dei biglietti dello spettacolo -realizzata da Magic Moment, Giò Acconciature e Saletta Celeghini, cui va il nostro ringraziamento- sarà utilizzato dall’Ama di Carmagnola per dare continuità alle attività del Punto Alzheimer: palestra cognitiva (per il recupero/mantenimento della memoria) e Alzheimer Café. Mai come in questo caso, il motto “l’unione fa la forza” si è dimostrato veritiero: un sentito ringraziamento a tutti!

INFORMAZIONE REDAZIONALE

BUON COMPLEANNO A “LA PERLA DEL SOLE” La Perla del Sole, centro estetico/solarium, compie 30 anni di attività. Tutto inizia nel 1987 quando i precedenti proprietari -Anna Maria e Antonio- hanno l’idea di aprire il primo solarium in Carmagnola: grazie alla loro cordialità, professionalità e a delle apparecchiature solarium di eccellenza, in pochi anni si trovano a dover ingrandire i locali. La clientela di allora, affezionata, ancora oggi frequenta il centro. Gli anni passano e, a giugno del 2013, Giulia Cavallito diventa la titolare, inserendo nell’avviata attività anche l’estetica. A gennaio 2014 la decisione di spostare il centro da via Pellico a via Torino 3, per poter ampliare e modernizzare il locale e stare al passo con la tecnologia. «Abbiamo inserito il laser a diodo 808, la radiofrequenza viso e corpo, presso massaggio, lettino a vapore, trattamenti estetici manuali di viso e corpo, epilazione, manicure, pedicure -commenta Cavallito- Con l’aiuto della famiglia e di personale competente e qualificato cerco di offrire sempre al meglio e di soddisfare qualsiasi esigenza della clientela. Sono molto orgogliosa del risultato ottenuto che mi stimola a proseguire con entusiasmo». Nel mese di maggio si terrà quindi la festa ufficiale di compleanno, con ricco buffet e tante sorprese.

MACELLERIA GASTRONOMIA di Sandri Giacomo

La bontà della natura. La qualità della carne scelta. via Fratelli Vercelli 6 - Carmagnola (TO) tel. 011.9712612 39 aprile 2017


il Carmagnolese

AGENZIA DI CARMAGNOLA (TO): Studio Torino S.a.s Via F.lli Vercelli 59 - Tel. 011/06.20.312 - Fax 011/06.20.314 - E-mail: carmagnola@gruppovendocasa.it CARMAGNOLA: Zona Cappuccini, a due passi dal centro commerciale “Coop”, villa indipendente su tre lati caratterizzata dall’ampia metratura. Completano la proprietà lavanderia, box auto triplo e giardino privato. APE D IPE 121,25 Kwh/mq. € 259.000,00

CARMAGNOLA: In pieno centro storico, comodo alla piazza del paese e a tutti i servizi, appartamento sito al secondo piano di un piccolo contesto con poche unità abitative e senza spese condominiali. Riscaldamento autonomo. APE: F IPE: 141,25 Kwh/mq. €105.000,00

CARMAGNOLA: In zona residenziale di San Bernardo, appartamento sito al piano terra di una graziosa palazzina di sole sei unità abitative. Completa l’immobile il giardino privato, il box auto doppio e la cantina. APE: C IPE: 122,52 €179.000,00

CARMAGNOLA: a Salsasio appartamento sito al primo piano di un condominio di recente costruzione e privo di barriere architettoniche. Completo di cantina e due autorimesse. Riscaldamento autonomo a pavimento. APE D IPE 190,08 Kwh/mq. € 189.000,00

CARMAGNOLA: in via Leopardi appartamento di ampia metratura sito al primo piano di un condominio. Completo di doppi servizi, ripostiglio e cantina. Riscaldamento semiautonomo con valvole. APE E IPE 221,90 Kwh/mq. € 126.000,00

CARMAGNOLA: in zona Tuninetti casa indipendente libera su due lati e sviluppata su due livelli. Completa di tre camere da letto, cortile, giardino privato e autorimessa. Riscaldamento autonomo. APE D IPE 183,62 Kwh/mq. € 209.000,00

AGENZIA DI RACCONIGI (CN): Studio Racconigi S.a.s. Via Regina Margherita - Tel. 0172/81.11.59 - Fax. 0172/81.11.08 - E-mail: racconigi@gruppovendocasa.it CAVALLERMAGGIORE : nel centro del paese, casa indipendente su tre lati e con la parte abitativa disposta su un unico livello. Completa di sottotetto, cantina, box auto doppio, tavernetta e giardino privato. APE: G IPE: 369,23 kWh/mq EURO: 229.000,00

RACCONIGI: nella zona della stazione, comodo a tutti i servizi appartamento sito al primo piano. Completamente ristrutturato. Completo di cantina. APE: E IPE: 207,8 kWh/mq EURO 59.000,00

CASALGRASSO: comoda al centro del paese, villa bifamiliare, completamente ristrutturata, libera su quattro lati ed elevata su due livelli. Completa di box auto doppio e circa1.700 mq di giardino privato. APE: E IPE: 152,67 kWh/mq. EURO 229.000,00

RACCONIGI: in frazione Oia, appartamento in casetta completamente ristrutturato. L’immobile, caratterizzato dall’ampia metratura, è completo di tavernetta, box auto e giardino privato. APE: E IPE: 217,21 kWh/mq. EURO 99.000,00

RACCONIGI: nella zona della stazione, appartamento al quarto piano di una palazzina in paramano dotata di ascensore. L’immobile, completamente ristrutturato, è completo di box auto e cantina. APE: D IPE: 109,95 kWh/mq EURO 109.000,00

MURELLO: comoda al centro del paese, casa di nuova costruzione indipendente su tre lati ed elevata su due livelli con soppalco. L’immobile è completo di box auto e giardino privato. APE: B IPE: 103,16 kWh/mq EURO: 149.000,00

Seguici anche su Facebook alla pagina Vendocasa Gruppo Immobiliare

Ulteriori proposte su www.gruppovendocasa.it 40 aprile 2017


SUCCEDE in città

il Carmagnolese

GENITORI E INSEGNANTI A CONFRONTO SUI DISTURBI

A CARMAGNOLA IL SERVIZIO VIENE SVOLTO DA UN TEAM DI QUATTRO VOLONTARI

ADHD: riconoscere un UN COMPITO DELICATO: problema, per affrontarlo L’AMMINISTRATIVO IN CRI L. B.

Riceviamo e pubblichiamo: Nella serata di giovedì 9 marzo si è svolta, agli Antichi Bastioni, una serata aperta a genitori e insegnanti sul tema dell’Adhd. L’incontro è stato organizzato dall'Istituto Comprensivo Carmagnola 2 in qualità di capofila di una rete di scuole del territorio. La serata ha visto la partecipazione del gruppo "Famiglie Adhd" di Cuneo, nella persona di Cinzia Corradi, e della psicoterapeuta Alessandra Scalmani. La sigla Adhd sta a indicare “Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività”: un disturbo complesso, con un impatto rilevante sull’apprendimento scolastico, ma anche sulla quotidianità e sulle relazioni interpersonali, che può verificarsi sia in età scolare che adulta. Sono stati illustrati i principali segnali che possono essere sintomatici del disturbo descritto, portando chiari esempi tramite la proiezione di un filmato. L’ Adhd provoca impulsività, cali di attenzione durante attività che richiedono uno sforzo di concentrazione importante, mancanza di partecipazione alle attività di gruppo, problemi nel rispettare scadenze, scarsa autostima e difficoltà organizzative. Una precoce diagnosi può ridurre notevolmente le difficoltà in età adulta, dove spesso questo disturbo non viene riconosciuto. Visti le numerose difficoltà di apprendimento e di socializzazione dei bambini affetti da Adhd, una parte del dibattito ha visto come tema principale la trattazione di alcune semplici strategie adottabili sia nell’ambiente famigliare sia in quello scolastico. Una stretta cooperazione “casa-scuola” è risultata quindi fondamentale per garantire miglioramenti in questi due ambiti, al fine di evitare situazioni di scontro che non possono che aggravare la situazione del soggetto affetto da Adhd. Essere affetti da Adhd non è né una colpa né una vergogna; la diagnosi di questo disturbo non cerca un “colpevole”, ma anzi indica una spiegazione medica a determinate situazioni di difficoltà a cui spesso non si riesce a dare una spiegazione.

IL 112 DIVENTA IL NUMERO UNICO DI EMERGENZA Dallo scorso 21 marzo è in funzione, anche in provincia di Torino, il “numero unico emergenza 112”, che unifica i servizi fin qui svolti da 112 (Carabinieri), 115 (Vigili del fuoco) e 118 (emergenza sanitaria). La gestione è stata affidata a personale formato ad hoc per eseguire il nuovo servizio; gli allarmi alle varie emergenze verranno lanciati in ordine di gravità. L’unificazione va nell’ottica di creare un numero identico in tutta Europa. Resta per ora autonomo ill 113, gestito sempre direttamente dalla Polizia.

Al vostro servizio da 25 anni

STUDIO TURLETTI · MASSOFISIOTERAPIA · OSTEOPATIA · TERAPIA MANUALE · TRATTAMENTO MIRATO PER DISTURBI DELLA COLONNA VERTEBRALE (CERVICALGIE, DORSALGIE, LOMBALGIE) · OSTEOPATIA STRUTTURALE · OSTEOPATIA CRANIOSACRALE · OSTEOPATIA VISCERALE

Riceve su appuntamento

Viale Barbaroux, 12 - Carmagnola Tel. 011.972.20.21

Ro. To.

Riceviamo e pubblichiamo: Facciamo visita a un altro profilo di attività della Cri di Carmagnola, quello amministrativo. È un lavoro “primario” del Comitato locale perché, se funziona bene, funziona bene tutto. È gestito da quattro persone che, oltre a fare i volontari, curano anche la gestione di tutta l’amministrazione, sempre con la supervisione del presidente Stefano Scarrone. Il tutto si svolge in un piccolo ma luminoso locale di una quindicina di metri quadri in cui trovano sistemazione tre scrivanie, due computer, due stampanti e due armadi strapieni di dossier. È un lavoro molto delicato perché, se impostato o gestito male, inceppa e compromette tutta l’attività. Richiede attenzione, concentrazione, prudenza, discrezione, scrupolosità, determinazione e tatto. Bisogna avere una visione panoramica e chiara del lavoro da fare e del Comitato da gestire. Spesso questo ufficio è usato anche come “confessionale” da parte dei volontari con problemi personali o di incompatibilità di relazione con i colleghi. Cristina ha in carico il vestiario e l’assegnazione/ distribuzione dell’equipaggiamento completo. Deve assegnare a ogni nuovo volontario le divise che gli competono, sostituire quelle logore o fuori taglia e avere il magazzino sempre rifornito e aggiornato. Si interessa poi di far quadrare tutti i servizi effettuati, giorno dopo giorno, spuntando i documenti cartacei con le registrazioni a computer effettuate dal centralino per poi preparare la fatturazione dei servizi a pagamento. È anche compito suo controllare la bollatura delle presenze di tutti coloro che frequentano la sede. Oltre a tutto ciò è anche una barelliera (ex autista) e, sovente, deve interrompere il suo lavoro d’ufficio perché c’è da uscire per un servizio. Nella scrivania accanto lavora Barbara che, in veste di referente dell’Area 1, si occupa della segreteria della formazione e gestisce tutta la parte burocratica che c’è dietro ai vari corsi. Contatta gli iscritti, forma le classi, assegna a ogni gruppo i suoi monitori, procura il materiale didattico necessario e prepara i registri delle presenze. Tiene poi aggiornato il “libro soci”, che è il registro dove sono riportati i dati anagrafici di tutti i volontari con i loro profili Cri. Se avanza tempo aiuta le colleghe d’ufficio nelle loro mansioni. Anche lei spesso deve abbandonare la scrivania per tenere corsi di formazione (in sede o nelle aziende) per formare maestranze che devono far rientrare queste lezioni all’interno del loro orario di lavoro. Stesso discorso quando ci sono appuntamenti con le scuole dell’obbligo. Renato è l’unico uomo del gruppo di lavoro. È il cassiere del Comitato e, come tale, gestisce la cassa economale, cioè quella preposta all’acquisto e pagamento di quanto possa servire per il funzionamento della Cri per importi non superiori a 200 euro (cancelleria, piccoli attrezzi o parti di ricambio per le ambulanze, lavanderia, fornitura dei generi alimentari per i volontari, spese postali, eccetera). Visto il lavoro svolto

per 30 anni, gestisce le assicurazioni e, in particolar modo, gli incidenti stradali che gli automezzi possono subire, gli infortuni (fortunatamente molto rari) dei volontari, prende in carico i soldi ricavati dai servizi privati, preleva il denaro per la cassa economale e può firmare assegni con il beneplacito (e solo con quello) del presidente. Provvede anche a fare da ufficio acquisti, quindi richiede i preventivi e successivamente procede all’ordine di fornitura di vestiario, materiale sanitario e quant’altro occorra per la sede (per importi superiori a 200 euro), dopo che il preventivo è stato approvato dal Consiglio direttivo. Essendo il delegato tecnico dell’area VI gestisce anche i volontari, nel senso che tiene sotto controllo “l’andirivieni” del personale (dimissioni, aspettative, trasferimenti, aggregazioni per e da altri Comitati) e può prendere provvedimenti disciplinari in quanto, con altri due volontari, fa parte del Consiglio disciplinare. È anche il responsabile/ coordinatore delle persone che di volta in volta vengono assegnate alla Cri dal Tribunale di Asti per svolgere “Lavori di Pubblica Utilità”. Si tratta di cittadini condannati per guida in stato di ebbrezza o altri piccoli reati, che possono scontare la pena con lavori socialmente utili come la pulizia sede e automezzi e piccole manutenzioni ai locali. Aiuta il presidente a seguire la costruzione della nuova sede e svolge altre incombenze che di volta in volta si presentano in ufficio. Sarebbe riduttivo, infine, dire che la quarta persona fa “tutto il resto”. Non renderebbe merito di tutto il gran lavoro che svolge. È responsabile della segreteria contabile (emette fatture a clienti, previo controllo

finale con la collega Cristina dei fogli viaggio, registra quelle in ingresso, stila la prima nota di cassa e di banca, imposta il bilancio preventivo e quello consuntivo). Sollecita i sospesi dei clienti morosi, richiede il parziale rimborso delle accise sul carburante utilizzato per il trasporto infermi, segue la segreteria di presidenza e, con Barbara, si prende cura della segreteria dei corsi di formazione. Cura, in collaborazione con un collega, gli ordini per la fornitura delle bombole di ossigeno; gestisce i rapporti contabili con il comitato centrale, con quello regionale, con il commercialista ed il revisore contabile. Segue le pratiche amministrative in relazione alla vita societaria (iscrizione e rinnovo agli albi della Regione Piemonte, della Città metropolitana), redige il conto preventivo e consuntivo 118 per la convenzione della “Tango” e segue la gestione burocratica dei soci sul portale “Gaia” insieme a Barbara. A suo carico anche l’archivio, gli adempimenti in materia di sicurezza lavoratori e volontari, controllo ambienti, visite mediche, adeguamento e manutenzione degli impianti e delle attrezzature sanitarie e non, raccolta e invio fogli ore dipendenti, redazione verbali assemblee ed emissione delibere del Consiglio direttivo, gestione burocratica e visite mediche per rilascio o rinnovo patenti come coadiuvante di Renato. In caso di assenza prolungata del presidente, controlla anche la posta in arrivo. Il locale che ospita l’ufficio amministrativo è ristretto come dimensioni, ma svolge un lavoro enorme che è il traino, il motore e l’ossigeno del Comitato di Carmagnola.

di Gramaglia Sergio & Co.

PNEUMATICI AUTO E MOTO REVISIONE AUTO E MOTO RIPARAZIONE CERCHI IN LEGA DEPOSITO PNEUMATICI CLIENTI SERVIZIO LEASING COMPANY FRENI E PICCOLI INTERVENTI DI MECCANICA

Via Galimberti, 63/4 Piobesi Torinese (TO) Tel. e fax 011.9650338 - info@pneustore.org

41 aprile 2017


il Carmagnolese

28 settembre 2016


FILO diretto

il Carmagnolese

LA CITTÀ, IL SUO SINDACO - RUBRICA MENSILE DI “FILO DIRETTO” CON IL SINDACO IVANA GAVEGLIO

CARMAGNOLA: ACCOGLIENZA O RESPINGIMENTI? Io non ci sto. Non posso accettare quello che sta succedendo intorno a me. Non posso accettare che sia discriminato un essere umano, a prescindere dal colore della pelle, dalla sua religione o dalla sua provenienza. Sì, è giusto che in un paese vi sia il controllo. Sì, è giusto che le persone preposte alla sicurezza facciano il proprio dovere. Ed è sacrosanto che un paese civile debba avere la sicurezza e la legalità. Permettetemi però di dire che in un paese come Carmagnola si faccia uso strumentale di alcune “forze” di volontariato per discriminare altre persone è vergognoso e incivile. Il volontariato come i nonni vigili, per il controllo della sicurezza degli scolari, o gli addetti a far rispettare la segnaletica orizzontale e verticale in piazza Martiri è una cosa bella: il loro compito è quello di segnalare agli organi competenti eventuali rimostranze da parte dei cittadini. Il rispetto della legalità e della sicurezza spetta a tutti. I cittadini hanno il compito di denunciare gli abusi e agli organi di Stato spetta il compito di controllo e di fermo. Un modo meschino e pluralista di fare politica, per poi dire alla propria cittadinanza: “vedete, noi facciamo rispettare la legge”. Ma signori Amministratori, ma non avete altro modo di far rispettare le leggi? Sì, un modo c’è ed è molto semplice: fate girare di più i vigili e fate rispettare di più le normative vigenti. C’è chi occupa il posto ai portatori di handicap, c’è chi mette la macchina in seconda fila, c’è chi posteggia sulle strisce pedonali e nei passaggi con lo

scivolo per le persone disabili e le carrozzine. Sì, nel programma di quest’Amministrazione vi era il rispetto della legalità della sicurezza, ma non vi era nel programma la “discriminazione” delle persone. Chiedere a una persona perché vieni a Carmagnola, il mercoledì o il sabato, non è legale, non è rispettoso. Un cittadino è libero di andare dove vuole ed è solo perseguibile se commette delle azioni punibili civilmente o penalmente, ma se non commette nessun reato è libero di fare la spesa nel mercato di Carmagnola. Lanzarone Giovanni

La risposta del Sindaco Gentile lettore, la sua lettera contiene affermazioni assolutamente condivisibili, alle quali mi associo totalmente. Lei elenca valori nei quali personalmente mi riconosco profondamente, quali il rispetto per ogni essere umano e l’impegno a fare per gli altri nella forma del volontariato e diritti fondamentali della Democrazia, quali la legalità, la sicurezza e la libertà di ogni cittadino. Apprezzabile che Lei riconosca quanto questa Amministrazione stia facendo per la realizzazione del proprio programma, nei termini di attenzione al rispetto delle persone e delle cose, citando il servizio ai cittadini da parte dei volontari del Comune e dei nonni vigili, anche se sono solo alcune delle azioni messe in atto per assistere la parte più debole della nostra popolazione. Ad esempio mi spiace non abbia citato al riguardo l’attività di informazione/prevenzione contro le truffe

e i raggiri agli anziani, la distribuzione di una quindicina (in media) di pasti gratuiti durante la settimana, la messa a disposizione di un luogo dove trascorrere decorosamente la notte per chi un posto non ce l’ha, senza alcuna discriminazione. Riprendo pari pari il suo incipit per affermare con fermezza che “io non ci sto”, però, ad ogni forma di diffusione di notizie che, solo per non corretta informazione, spero, travisano i fatti e, quindi, non rispondono al vero. Questa Amministrazione non si è permessa, e non lo farà, di arrogarsi ruoli e compiti non propri, ma certamente si attiva e si sforzerà di farlo in ogni contesto affinché chi ne ha l’autorità eserciti il compito di controllo del rispetto della legge. A riprova di questo, infatti, i consigli che Lei suggerisce sono stati attuati: proprio per volontà di questa Amministrazione, la polizia locale è ordinariamente in servizio dalle 7,30 alle 21, 6 giorni su 7 e la domenica secondo un turno più funzionale alla cittadinanza, con compiti precisi assegnati dal comandante sul territorio. Per dovere di verità, infine, La informo che le azioni di controllo che si sono svolte presso la stazione ferroviaria nei giorni scorsi, che Lei definisce meschine e discriminatorie, sono state svolte SOLO dalle forze dell’ordine, i carabinieri, nel pieno e legittimo esercizio delle loro funzioni. È noto a tutti che la stazione ferroviaria è un luogo particolarmente sensibile: ben venga quindi l’azione di contrasto all’illegalità, svolta nel rispetto della legge, così come è stato fatto. Non travisiamo i fatti, perché questo sì che è meschino. Nessun cittadino ha compiuto

azioni discriminatorie nei confronti del colore della pelle o della religione o della lingua di alcuno. Essere presenti a un controllo da parte dei carabinieri non significa averlo svolto in prima persona. Aggiungo invece che, in un contesto come quello di oggi, in cui è fondamentale lavorare a fondo per la coesione sociale, non solo è pericoloso fomentare polemiche, è vergognoso ed incivile, per citare le sue parole, alimentare posizioni estreme con affermazioni non vere. Tutti, e ripeto con forza tutti, finché sarò sindaco, devono potersi sentire accolti e tutelati in Carmagnola, sempre consapevoli che ogni comportamento che va contro una legge dello Stato potrà essere perseguito, ovviamente solo e soltanto da chi ne ha il titolo per farlo. Ivana Gaveglio

Consiglio comunale: una questione di rispetto Egregio Direttore, Le scrivo partendo da due presupposti: chi chiede rispetto dovrebbe averne per gli altri; in Democrazia e in Politica è necessario avere rispetto per l’avversario, indipendentemente dalle sue idee (e con questo non intendo dire che si debbano condividere necessariamente le idee degli altri). Durante l’ultimo Consiglio comunale di Carmagnola, quello che è mancato è stato proprio il rispetto. E non da parte degli spettatori, nemmeno da parte dei consiglieri (i toni si sono alzati più volte tra Maggioranza e Opposizioni, ma ogni intervento è stato seguito con l’attenzione che meritava), ma da parte di un assessore. L’assessore Pampaloni, infatti, nonostante l’importanza del ruolo che svolge, si è divertito a schernire in modo del tutto inappropriato il consigliere di minoranza che in quel momento stava facendo un intervento. Questo è avvenuto dapprima con battute, poi con veri e propri teatrini (per rendere l’idea, riporto un esempio: ha finto di impiccarsi). Il tutto è avvenuto tra le risatine di alcuni membri della Maggioranza e dell’Amministrazione e, soprattutto, nel più totale silenzio del presidente del Consiglio comunale (incaricato di mantenere l’ordine nell’aula). Ritengo che un amministratore, di qualsiasi fazione politica, abbia il dovere di ascoltare i cittadini, e a maggior ragione dovrebbe saper ascoltare chi quei cittadini li rappresenta. Senza ascolto non c’è Politica: c’è tirannia. E così, un dibattito che poteva servire a migliorare

le politiche del nostro governo cittadino, si è trasformato in un circo, divertente per alcuni, svilente per altri. Spero che atti del genere non si

ripetano, che l’assessore Pampaloni inizi a comportarsi in un modo adeguato alla sua carica, che il presidente Sobrero svolga d’ora in

MONTAGGI ALL'ITALIANA Per il vostro MONTAGGIO MOBILI senza l’aggiunta di iva TRASLOCHI CON COLLABORATORI

avanti al meglio le sue funzioni, che l’Amministrazione rispetti i suoi buoni propositi: amministrare per tutti, collaborare con tutti per il bene della

città (come peraltro ha ricordato il sindaco nel corso della stessa seduta di Consiglio). Andrea Elia

Ristorante-Self Service Carmagnola

Menu di Pasqua!

A MASSIM CURA E À IONALIT S S E F O PR PREVENTIVO GRATUITO A DOMICILIO

CARMAGNOLA (TO) - Tel 3405568316 montaggiallitaliana@gmail.com 43 aprile 2017


FILO diretto

il Carmagnolese

Cena per Casa Roberta: grazie a tutti! Finalmente qualcosa Ma se il romanzo è vita, la Politica cos’è? Sabato 11 marzo agli Antichi Bastioni si è svolta la cena a favore di Casa Gentilissimo Direttore, si muove! Roberta, in occasione della quale sono stati raccolti 1.010 euro. Per parlando con gli ex compagni della fabbrica, con la gente del condominio, Spettabile Redazione, Leggo con piacere che qualcosa di positivo per la nostra città sembra stia finalmente procedendo, dopo decenni. Mi riferisco alla rinuncia da parte della Giunta Chiamparino di costruire il casello di innesto della Oami Onlus Carmagnola bretella sud con la Torino-Savona, puntando alla realizzazione della bretella est da innestarsi alla sud e al casello autostradale esistente. Questo, in attesa che venga poi (speriamo al più presto) completato il progetto della tangenziale, da anni esistente e ancora attivo, elaborato a suo tempo dai tecnici dalla nostra ex Provincia. Stessa cosa dicasi per l’ospedale unico, nonostante la convinzione innata di qualcuno che ancora manifesta il guadagno di avere un unico ospedale, tralasciando i costi sostenuti per la nuova piastra e altri adeguamenti eseguiti negli scorsi anni al nostro San Lorenzo, senza contare la comodità di utilizzo dei cittadini. I ricorsi al Tar portati avanti dall’attuale Amministrazione e altri Comuni del circondario, unitamente alle perplessità avanzate dalla Città Metropolitana sul consumo di suolo agricolo nell’attuale zona Cenasco, possono essere considerati positivamente. Altre aree di siti industriali dismessi aventi maggior fruibilità, sia stradale che ferroviaria, come l’ex area Stars di Villastellone si spera vengano prese in considerazione. Visto il grande successo della mostra “Ascot – Ladies Day” di Alex Liverani, Questo senza dimenticare la necessità Obiettivophoto desidera ringraziare quanti hanno contribuito alla di mantenere l’attenzione sul San realizzazione dell’evento: in primo luogo il parroco, don Giancarlo, per aver Lorenzo, ancora il più funzionale e messo a disposizione la chiesa di San Rocco, e il Comune, per aver dato il nuovo nonostante lo svuotamento di proprio patrocinio. Si ringraziano inoltre i numerosi visitatori della mostra: reparti fatti a ripetizione nel tempo. A l’elevata affluenza ha dimostrato l’interesse per iniziative culturali di questo chiosa, vorrei congratularmi con alcuni tipo e di ciò l’Associazione terrà conto per i suoi progetti futuri. L’autore esponenti del settore agricolo locale Alex Liverani, pur non potendo essere presente, ha dimostrato la propria che hanno volontariamente aiutato soddisfazione per l’iniziativa, visto anche il gran numero di apprezzamenti i colleghi del centro Italia colpiti dal personali ricevuti da chi l’ha conosciuto tramite la mostra carmagnolese. terremoto, portando diversi quintali Infine si ringraziano i soci di Obiettivophoto per il lavoro offerto in questi di fieno alle loro aziende bisognose giorni; l’impegno profuso è stato ampiamente ripagato dal buon riscontro di aiuti immediati senza aspettare ottenuto dal pubblico e dalla soddisfazione dei visitatori. lungaggini burocratiche. l’occasione vogliamo ringraziare Enrico Agù per l'attrezzatura messa a disposizione, Dario Osella titolare di Formaggi Osella, Sergio Scarafia per il vino offerto, la Panetteria Nazionale di Gianni Migliore, Dav.Eli snc, Tonino Santoru per il prestito dell’attrezzatura audio, il Gruppo Alpini Carmagnola per i tavoli e il cuoco Roberto Gallo. Mille grazie a tutti i volontari e un plauso alla band CO2 che ha allietato la serata.

Ottimo riscontro per la mostra di Liverani

C C

Gianni Tosco

Giuliano Biasibetti

DAL 1971

Obiettivophoto

con quelli che aspettano il numero dal medico o al patronato, con chi ha il problema della casa, con i giovani disoccupati, con i ragazzi della mia scuola, scopri che sono tutti pieni di vita. Chi è deluso perché il sindacato non è più come una volta, ma è felice perché è in pensione e ha tanto tempo per andare nell'orto o per dedicarsi ai nipoti; chi ha paura degli immigrati ma soffre nel vedere i corpi galleggiare, sulle nostre acque; la gente della scala ti invita alla festa del papà alpino, che ha raggiunto i cento anni, ti parla di malattie, del lavoro dei figli, che non va; ti congratuli ogni volta che appare un fiocco rosa o azzurro, ti incazzi quando i ladri sono entrati in casa e nessuno ha sentito; quelli dei numeri sono normalmente soddisfatti per il servizio che ricevono; c'è chi ha il problema dello sfratto e chi l'alloggio non lo affitta per paura; chi non riesce a pagare il mutuo e chi glielo paga al figlio, con tanto di mobili, ma dopo un anno e mezzo si sono separati; i giovani sono incazzati con i vecchi, che continuano a lavorare e con quelli che, godendosi la pensione, gli rubano il futuro; altri giovani ti salutano da Melbourne, da Edimburgo, da Losanna, da Toronto e questi sono quelli realizzati, che sprizzano di gioia da ogni poro della pelle; gli studenti alla stazione, si lamentano che Fossano è lontana ma a Carmagnola non c'è niente; i ragazzini del Cfp “corrono cantano e ballano” anziché seguire le lezioni, non sono responsabili, sono vestiti di tutto punto, il cellulare è più bello di quello dell'insegnante; la globalizzazione ha uniformato i consumi, ma le “altre” famiglie sono più motivate. Al primo colloquio scopri altre differenze: i “nostri” genitori spesso sono separati, le “nostre” mamme sono sempre delle amiche, i papà sovente assenti. Al mercato trovi tutte queste vite, tutti questi umori, tutti questi colori, ma nelle vecchie sezioni, nei nuovi circoli dei partiti, non trovi nulla di tutto ciò. Non è forse compito della Politica dell'anima, fare sintesi in tutto questo guazzabuglio? Trovare una risposta a delle aspirazioni più che legittime? Amplificare delle timide voci non ascoltate e farsi da tramite? Ma allo stesso tempo fornire strumenti di analisi, per non cadere nel populismo? Quanto serve parlare di “questioni romane” e quanto di problemi, o peggio ancora di scissioni o fusioni, che sono come l'influenza: ogni anno cambia nome, ma alla fine il corpo sta male e la qualità della vita non è migliorata. È necessario organizzare cartelli elettorali, parlare di viabilità e bretelle, ospedale e ordine pubblico, convocare commissioni, ma il più delle volte si coinvolgono 25-40 persone, e i protagonisti sono i consiglieri comunali, che svolgono il ruolo di cinghia di trasmissione; altro che i tavoli della Leopolda. A mio modesto avviso, come semplice militante del Pd, non c'è nulla da buttare, da rottamare, ma anzi si può innovare; dobbiamo aprire le finestre e far entrare l'aria respirata dalla “gente del mercato”. Se qualcuno lo riterrà opportuno, dopo 30 anni che ho la tessera e ho svolto un impegno nel mondo giovanile, nel sindacato nella cooperazione sociale e infine nella formazione professionale, sono disponibile a dare il mio contributo nel mondo della Politica. Saluti,

Via Valobra 134 Via Gardezzana 59 CARMAGNOLA Tel. 011.97.13.213 www.corradocarmagnola.it

ABBIGLIAMENTO UOMO-DONNA JEANSERI JEANSERIA A TENDAGGI E TENDE DA SOLE ...continua la PROMOZIONE TENDAGGI

GIULIA VALLI

44 aprile 2017

webb&scott co.


FILO diretto

il Carmagnolese

Umberto Calvo eletto ad Agraria con il Fuan Quanto è lunga via Valo… Egregio Direttore, a fine febbraio l’Amministrazione comunale ha deliberato di spendere “male” i soldi di mitigazione Bennet prevedendo per il centro storico la ritinteggiatura dei portici e… basta. Oltre all’opinabilità della scelta -occorrerebbero un po’ più di coraggio e qualche idea, magari anche copiata da altre realtà, per promuovere città e commercio- si decide che si ritinteggia solo metà della via, cioè la parte est da I responsabili della sezione Mario Scaglione e Bartolo Collo piazza Sant’Agostino a piazza Martiri. Il responsabile di Gioventù Nazionale Lorenzo Stella Probabilmente per la rimanente metà non ci sono soldi. E se si facessero solo interventi mirati, non tinteggiando tutto a tappeto? Molti tratti sono ancora accettabili, Caro Livio, a metà degli anni ‘70, ancor prima che venissi incaricato solo da spolverare togliendo le dall’Amministrazione a dirigere la squadra del Comune, tu già eri stato eletto da ragnatele e pulendo i lampioni… tutti i tuoi colleghi il loro leader, perché ti sentivano trainante per l’efficienza, la Così si risparmierebbero soldi per capacità e la volontà che era insita in te. Livio, hai lavorato tanto, sei stato sempre valorizzare con arredo urbano i tratti il primo a intervenire, anzi anticipavi le nostre richieste. Sei stato un bravissimo di via e le piazze di fronte a chiese e tecnico, sempre onesto, buono e generoso con tutti coloro che ti chiedevano di palazzi più importanti. risolvere un problema qualsivoglia fosse, e noi tutti oggi ti diciamo un grande Intendiamoci: non interventi scadenti grazie ricordando il tuo infaticabile lavoro. Ciao Livio, buon viaggio e arrivederci! e poco efficaci come di fronte alla I tuoi ex colleghi del Comune Collegiata, area pedonale adibita a Spettabile Redazione, a nome di tutti i militanti carmagnolesi di Fratelli d’Italia - Alleanza Nazionale e del movimento giovanile Gioventù Nazionale, intendiamo congratularci con Umberto Calvo, uno dei nostri militanti più attivi, per la sua elezione come consigliere di Dipartimento di Agraria presso l’Università degli studi di Torino. Candidatosi nella lista del Fuan, Umberto sarà uno dei cinque rappresentanti degli studenti. Da moltissimi anni, ormai, gli studenti universitari carmagnolesi non erano presenti all’interno degli organi elettivi dell’università, ma l’elezione di Calvo potrebbe dare il via a un’incoraggiante inversione di tendenza. Lo stesso Calvo, eletto a febbraio vice-presidente della nuova Consulta giovanile carmagnolese, è la dimostrazione che la decisione di puntare sui giovani, presa più di un anno fa dalla nostra sezione, paga! A lui vanno le nostre più sincere congratulazioni e gli auguri di un buon lavoro.

In ricordo di Giuseppe Livio Gandiglio

parcheggio, o a San Rocco, con uno scivolo assai deturpante la facciata barocca. Se c’è questo rischio, meglio solo tinteggiare, sperando che si eliminino prima le infiltrazioni di umidità, almeno quelle dall’ alto, con preliminare rifacimento intonaco (altrimenti il tinteggio sarebbe inutile!). Come residente del centro storico, inoltre, colgo occasione per ricordare

È arrivato il Carnevale con le maschere e i balletti, con i carri e gli scherzetti... e noi tutti quanti siamo accorsi festanti a vedere in via Torino Pulcinella ed Arlecchino anche in Via Novara tanta e tanta caciara siamo stati tutti contenti e speriamo vivamente che i carri tornino nuovamente!

i perduranti problemi che ci assillano. Il traffico eccessivo di attraversamento -con mancato rispetto dei limiti di velocità nel cuore della zona 30, soprattutto lungo le vie Valobra e Gardezzana- e il transito dei mezzi pesanti e bus che, oltre a incrementare l’inquinamento, mettono a rischio i balconi. La “mala-movida”, fonte di rumore molesto e sporcizia diffusa e, ultima chicca di micro illegalità, lo spegnimento fraudolento dei lampioni dei portici. Concludo ricordando che -stando alla rubrica mensile di novembre- la sindaca scrisse al comitato “Vivi il Centro Storico”, indicando, anche se genericamente, l’esigenza di affrontare in modo integrato la fruizione pedonale-veicolare del centro. In previsione dell’estate ci auguriamo che si adotti almeno per la sera, quando molti cittadini vengono a passeggiare in centro, qualche forma di limitazione del traffico di attraversamento.

Luciana, Monica e Francesca - Casa del Regalo

Bertero Giuseppe

Carnevale in via Torino

Centro-sinistra contro il razzismo a Carmagnola La coalizione “Carmagnola Insieme” vuole cimentarsi in una riflessione sul razzismo, argomento complicato ma che spesso si traduce in uno scontro tra blocchi contrapposti: da una parte i razzisti e dall’altra gli antirazzisti (i cosiddetti buonisti). I toni tra i due blocchi sono spesso molto accesi, sia perché viviamo in un momento storico in cui l’immigrazione è molto ampia sia perché i risvolti della recente crisi economica sono ancora molto sentiti; inoltre i social network moltiplicano e amplificano i momenti di confronto tra i due blocchi. In passato, nell’epoca quasi preistorica dei comizi in piazza, i razzisti non sempre esternavano il loro pensiero in modo palese e spesso si limitavano a qualche chiacchiera in un gruppo ristretto di amici; mentre adesso il WiFi rende tutto più semplice e più immediato, scrivi una frase d’effetto sul tuo profilo e ricevi qualche Like e il razzismo diventa quasi normalità: lo si fa contro l’immigrato, contro il gay, contro chi crede in un altro essere

superiore o semplicemente contro chi ci sta antipatico. Però i social hanno anche permesso di capire quali sono alcune delle principali categorie di razzisti. Infatti ci sono i duri e puri che urlano “Via i negri da casa nostra”, i comparativi che “Ma noi a casa loro possiamo ritenerci liberi di fare quello che vogliamo?”, i confusi che “Io non sono razzista ma di tutti questi immigrati non se ne può più”, i moderati che “Aiutiamoli a casa loro… e se poi non hanno una casa non è affare nostro” e gli smemorati che “Mio padre è venuto in Piemonte dalla Calabria e non gli volevano affittare l’appartamento! Adesso questi cosa pretendono?”. Probabilmente nella nostra città esistono tutte le categorie sopra descritte, forse anche qualcuna poco social, e il centro-destra lo sa benissimo e usa l’argomento per attrarre consensi. Lo ha fatto durante la recente campagna elettorale per la poltrona di Sindaco in cui non sono mancate (anzi) le accuse alla coalizione di centro-sinistra di volere più

Raccolta alimentare del Banco delle Opere di Carità Sabato 4 marzo si è svolta a Carmagnola la quinta raccolta alimentare, promossa dal Banco delle Opere di Carità in tre supermercati locali, il Bennet e i due Carrefour. Il primo pensiero va ai carmagnolesi, che per la quinta volta hanno generosamente donato a favore di chi ne ha veramente bisogno, ovvero i poveri che il Banco assiste da anni: risultano infatti registrati 14.000 indigenti aiutati ogni anno, soltanto in Piemonte. Il Banco è un’Associazione a carattere nazionale avente il fine di combattere la fame in Italia. Carmagnola ha risposto anche quest’anno dimostrando una piena disponibilità con una quantità di raccolta di cibo che supera di gran lunga la media nazionale. Parte degli alimenti donati dai carmagnolesi viene destinato a due realtà locali che tanto si adoperano per sostenere le persone in difficoltà sul territorio: la Comunità Giovanni Gallo, che accoglie mamme con bambini e bambini soli, e la Comunità delle Suore di Sant’Anna, strumento della Provvidenza per i piccoli e i poveri. Un grazie va ai molti volontari che dedicano il loro tempo a questa missione. Un grazie va alla generosità dei carmagnolesi.

immigrati e di volere destinare una ex-scuola al loro soggiorno (“dorato”, direbbero loro); lo ha fatto poche settimane dopo l’insediamento della nuova Giunta vietando l’accattonaggio sul territorio cittadino. Come coalizione di centrosinistra siamo consapevoli che l’immigrazione non sia semplice da gestire e che spesso generi malcontento nella popolazione, ma siamo altrettanto consapevoli che solo una politica sociale efficace può creare l’opportunità di fare evolvere la società in cui viviamo, e che la politica dei “muri” non fa altro che esasperare i toni e gli animi. La coalizione “Carmagnola Insieme” non vuole essere buonista, ma vuole fare tesoro delle esperienze che come italiani abbiamo vissuto in prima persona: molti Italiani sono emigrati all’estero per provare a costruire un nuovo futuro, in molti hanno costruito letteralmente l’America, in molti sono scesi nelle viscere della terra per estrarre carbone; inoltre non dimentichiamo i molti meridionali che sono emigrati in settentrione con la valigia di cartone per lavorare nelle grandi industrie nel nord, nella speranza di dare un futuro più ricco ai propri figli e che per molti anni si sono visti i cartelli “non si affitta ai meridionali”. La nostra Storia ci insegna che la convivenza è possibile e che la mescolanza di culture é spesso positiva, del resto molti meridionali mangiano la bagna caoda e molti settentrionali mangiano la caponata siciliana e questo ci dimostra che le barriere si possono abbattere. Il centro-sinistra cittadino approfitta di questo spazio per non fare sentire soli i tanti cittadini che si impegnano contro il razzismo, in tutte le sue forme, e per ringraziare chi quotidianamente si impegna nelle associazioni che lottano contro la povertà o che si impegnano nell’integrazione.

Claudio Gaveglio - Socio fondatore del Banco e membro del Consiglio direttivo

Carmagnola Insieme

CORSI DI

GINNASTICA DOLCE-PILATES con insegnante qualificata Palestra delle scuole elementari di S. Bernardo Le star di Hollywood l’hanno scoperto da moltissimo tempo. Così come i campioni dello sport e gli artisti. Ma questo metodo vale per tutti. “…sviluppa il corpo in modo equilibrato, corregge le posture sbagliate, rinvigorisce il fisico e la mente, ed eleva lo spirito” Joseph Pilates ORARIO: GIOVEDÌ A S. BERNARDO ore 19-20 prima lezione di prova gratuita!

PER INFORMAZIONI: SOFIA 339.8221416 45 aprile 2017


SPORTIVAmente

il Carmagnolese

MOLTEPLICI RICONOSCIMENTI NELL’HIP-HOP E NELLE DANZE LATINO-AMERICANE PERIODICO A CARATTERE LOCALE EDITO A CURA DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE “IL CARMAGNOLESE” AUTORIZZAZIONE TRIB. DI TORINO DEL 2-10-1991 N. 4377 DIRETTORE RESPONSABILE Piergiorgio Sola CAPO REDATTORE Francesco Rasero ART DIRECTOR Riccardo Gandiglio REDAZIONE a CARMAGNOLA Angela Amodeo Michela Boasso Riccardo Borelli Cesare Capello Silvio Capello Jacopo Curletto Marcello Genna Alessia Gioda Maurizio Infossi Sara Martini Sara Merlino Vittorina Nari Lorenzo Piana Federica Ricciardi Pietro Salamone Elena Sola Michela Sola Giulia Tesio REDAZIONE ESTERNA Enrico Castelletti Riccardo Ganci Paolo Gerbaldo COLLABORATORI Mauro Berardi Giacomo Ceppa Eleonora Marangon Veronica Merlo Fabrizio Miglietti Federico Miglietti Renato Molinaro Claudia Quattrocchio FOTO DI Gabriele Mai Enrico Perotti SITO INTERNET Jacopo Curletto Maurizio Infossi STAMPA Stamperia Artistica Nazionale S.p.A. Trofarello (To) REDAZIONE e SEGRETERIA Tel. e fax 011.9723607 Via Gardezzana, 26 10022 - Carmagnola (TO) redazione@ilcarmagnolese.it http://www.ilcarmagnolese.it

PER VIDA! Tante medaglie nelle gare di Coppa Italia A. Amo.

Gli atleti della scuola di ballo Vida! Villaggio della Danza di Carmagnola sono stati nuovamente protagonisti nei vari appuntamenti di Coppa Italia di disciplina, svoltisi a Foligno, Budrio e Velletri. Questi i risultati, per disciplina. Hip-hop: 8/9 anni C 1° posto Giulia Boglino; 10/11 anni C solo 1° posto Alessia Tamburro, 2° posto Giada Bonanno, 3° posto Sara Pugnetti; 10/11 anni C duo 1° posto Giulia Boglino e Alessia Tamburro, 2° posto Giada Bonanno e Sara Pugnetti; 10/11 anni B solo 2° posto Aurora Gasparetto; 10/11 anni B duo Andrea Convertino e Aurora Gasparetto; 12/15 anni B solo 2° posto Amedeo Manissero; 12/15 anni B duo 1° posto Anna Beltramino e Amedeo Manissero; Over 16 B duo 3° posto Alessia Barac e Sara Cordaro (A.Ge. Giaveno); Electric Boogie 12/15 B solo 1° posto Lorenzo De Rosa (A.Ge.); Electric Boogie 12/15 duo 1° posto Alessia Barac e Lorenzo De Rosa (A.Ge.); Electric Boogie Over 16 C solo 1° posto Simone Fava , 3° posto Sara Cordaro (A.Ge.); Electric Boogie over 16 duo 1° posto Sara Cordaro e Simone Fava. Danze latino-americane: Categoria 55/60 Classe A 2° posto Adriana Zottoli e Alfonso De Prisco; 16/18 Classe A 3° posto Miriam Perez e Stefano Masin, 26° posto Elisa Inverso e Manuel Torazza; 12/13 Classe C 1° posto Arianna Bortone e Kledy Vailatti, 8° posto Martina Osella e Giulio Visconti; 10/11 Classe C 3° posto Martina Rosa e Luca Gravante; 12/13 Classe B2 1° posto Martina Frolo e Tommaso Marengo; 14/15 Classe B2 1° posto Marianna Scuteri e Stefano Bosco, 8° posto Selena Vailatti e Nicoló Costamagna; 16/18 Classe B2 22° posto Tamara Ciriotti e Ivan Delfino; 19/34 Classe B1 16° posto Noemi Mafrica e Alfonso Conte.

GRAND PRIX ESORDIENTI A Domenica 12 marzo si è svolto a Torino il Grand Prix Esordienti A destinato ai giovani nuotatori delle categorie A1 (maschi 2005 e femmine 2006) e A2 (maschi 2004 e femmine 2005). Buoni i risultati ottenuti dagli atleti della Rari Nantes Torino che si allenano a Carmagnola. Il miglior piazzamento lo ha raggiunto Paolo Orsi con l’undicesimo posto nei 50 Farfalla, seguito da Daniele Bassino ventesimo. In campo femminile la prima atleta carmagnolese è Lucia Prino quindicesima nei 100 dorso, seguita da Emma Pallena ventunesima e Giulia Ferrero trentesima. Buon trentesimo posto anche per Elena Gianotti nei 50 stile libero.

AL GP ESORDIENTI B ANCHE TANTI PIAZZAMENTI NELLE PRIME TRENTA POSIZIONI

Primo e terzo posto per gli ATLETI RARI NANTES CARMAGNOLA r. spo.

Oltre 500 atleti delle società sportive di Piemonte e Valle d’Aosta si sono riuniti a Saint Vincent (Aosta) per la terza tappa del Grand Prix Esordienti B destinato alle categorie B1 (maschi 2007 e femmine 2008) e B2 (maschi 2006 e femmine 2007). Nei 50 Rana in campo maschile la Rari Nantes Carmagnola ha ottenuto un quinto posto con Michele Bedino e un settimo con Marco Alberto. Nei 100 stile libero quattro nuotatori carmagnolesi si sono piazzati tra i primi trenta: Marco Alberto con un altro settimo posto, Davide Bassino decimo, Michele Bedino undicesimo e Manuel Mascellani diciannovesimo. Nei 50 stile libero quindicesimo posto per Mattia Bori. Nei 100 dorso terzo posto per Andrea

Sogna di incontrare l’uomo giusto e sposarsi, o convivere, lei è 29enne, semplice, carina, lunghi capelli biondi e occhi verdi, infermiera in sala operatoria, cattolica praticante, abita in campagna. Non importa L’ETÀ, MA NO STRANIERI, PER FAVORE. 331 9706097 Imprenditrice settore vini, 36enne, volontaria alpini, è una splendida ragazza, castana, occhi azzurri, fisico armonioso, vorrebbe accanto a sè un uomo sincero, con cui condividere semplicemente la vita, e formare famiglia. Possibilmente no fumatore, E CHE CONDUCE UNA VITA SANA. 334 3662473 Single, 44enne, avvocatessa, molto attraente, femminile, fine, elegante, vive una vita semplice, le piace la montagna, va in bicicletta, le piace cucinare, cerca compagno affidabile, e seriamente intenzionato a condividere una vita serena. NON IMPORTA ANCHE SEPARATO O CON FIGLI. 366 4338932

I volontari dell’Associazione sono a disposizione dei lettori dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00

Stupenda signora 50enne, cuoca per gli alpini, ha un carattere allegro, ha sempre una buona parola per tutti, è romantica, sognatrice, divorziata, non ha avuto figli, conduce una vita tranquilla, coltiva fiori, sogna di incontrare un brav’uomo, con cui trascorrere il resto della vita. 338 3008041

PUBBLICITÀ 339.2121480

Ha un sorriso radioso, bella signora, 60enne, automunita, casalinga, le piace la buona compagnia, il buon cibo, coltiva l’orto, nelle sue giornate manca solo un signore semplice, onesto, che non la prenda in giro, che le voglia bene, e con cui essere felice 333 4246537

RITIRO COPIE, RECAPITO ANNUNCI ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione RECAPITO FOTO, ARTICOLI E PUBBLICITÀ ENTRO IL 15 DEL MESE in Redazione DISTRIBUITO GRATUITAMENTE A Carmagnola, Carignano, Villastellone, Lombriasco, Racconigi, Casalgrasso, Osasio, Castagnole P.te, Ceresole, Polonghera, Poirino, Sommariva B., Caramagna, Pancalieri, Piobesi T.se SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO annuale (11 numeri) 25,00 Euro (costo spedizione) da versarsi a Il Carmagnolese (Via Gardezzana, 26 - Carmagnola) mediante vaglia postale

46 aprile 2017

Gaido e ottavo per Lorenzo Ruffo. Rammarico infine per la staffetta 4x50 rana composta da Davide Bassino, Marco Alberto, Andrea Gaido e Michele Bedino che è arrivata quarta a un soffio dal terzo posto. Nei 50 rana in campo femminile una sola giovane atleta si piazza nelle prime trenta: Adele Sandrone, ventinovesima. Nei 100 stile libero al diciottesimo posto Stella Lo Iacono e al ventitreesimo Arianna Molineris. Nei 50 stile libero, infine, un quartetto di giovani nuotatrici nelle prime trenta posizioni, con Lucia Goitre prima, ottava Chiara Fumero, decima ancora Adele Sandrone e ventiquattresima Claudia Gaido.

Alto, capelli scuri, occhi verdi, sorriso smagliante, 38enne, celibe, proviene da una famiglia semplice, è un fisioterapista, ha sani principi morali, crede nel matrimonio e nella famiglia, incontrerebbe donna sincera, anche separata con figli, ma che voglia innamorarsi, e costruire rapporto stabile di coppia. 331 7867247

vendita oggetti

ORO e ARGENTO Piazza Martiri, 5 - Tel. 011.2079616

Bel signore 49enne, colto, distinto, commercia gioielli, colleziona auto d’epoca, vedovo, senza figli, ottima posizione sociale, sarebbe lieto d’incontrare una signora semplice, tranquilla, per trascorrere e godersi un futuro sereno insieme. 333 5885958 Ama la vita, il ballo liscio e il tango, uomo attraente, alto, fisico asciutto, 60enne, imprenditore, molto facoltoso, è alla ricerca di una donna che non sia solo la sua compagna di danze, ma che possa diventare la giusta compagna per il resto della vita 366 4231389

ANNA & ANNA CLUB PER SINGLE


SPORTIVAmente

il Carmagnolese

INIZIO DI STAGIONE TRAVOLGENTE PER L’ASD RITMICA CARMAGNOLA

SVETLANA CON 14 AGONISTE CONQUISTA 13 PODI IN DUE GARE Il presidente

Serie D Allieve, 2° posto Ginnastica ritmica: in due indimenticabili fine settimana nel corso dei quali si sono svolte due gare della Federazione Ginnastica d’Italia, le agoniste di Svetlana hanno dato il meglio confermando la Asd Ritmica Carmagnola ai primi posti a livello regionale nonostante il grande ricambio di atlete avvenuto rispetto alla trascorsa stagione sportiva. Domenica 5 marzo, a Torino, si è svolta la Serie “D” alla quale hanno partecipato tre squadre della società. La mattinata è iniziata con la 3° divisione con la squadra composta da Maria Chiara Fedigati, Sara Miandrussich, Noemi Russo, Ilenia Manzone e Ilaria Fedigati che hanno conquistato il 2° posto su 12 squadre partecipanti. L’esercizio consisteva nel collettivo corpo libero, fune e nastro in successione e esercizio individuale con la palla. Nella 4° divisione ( i più piccoli), si cimentava con successo nella sua prima gara importante la compagine composta da Sofia Miandrussich, Maria Capra, Giulia Bellistri’, Beatrice Romano e Elisa Gentile ottenendo il terzo posto su 19 squadre. Nella 2° divisione si è sfiorato il

Serie D Allieve, 3° posto

Serie D squadra Junior, 2° posto

Campionato individuale Silver a Giaveno primo posto per un insignificante 0,10 di punto. La squadra junior formata da Nicole Abrate, Carlotta Camolotto, Ester Busso e Viola Berardi si è così classificata al secondo posto su 14 società partecipanti, fornendo una splendida prestazione. A Giaveno, sabato 18 e domenica 19 marzo si è svolto il Campionato Individuale Silver, sempre della FGI.

La competizione era suddivisa in 4 divisioni relative alla fascia di età delle concorrenti. La classifica assoluta comprendeva la somma dei punteggi di due esercizi. La partecipazione media per ogni divisione era di una ventina di atlete Delle13 agoniste della Asd Ritmica Carmagnola che si sono cimentate nelle varie fasce, ben 10 sono salite

sul podio avendo ottenuto 6 primi posti, 2 secondi posti e 2 terzi posti. Sul podio più alto sono salite Sofia Miandrussich, Maria Chiara Fedigati, Sara Miandrussich, Elisa Gentile, Ester Busso e Carlotta Camolotto. Al secondo posto Ilaria Fedigati e Alessia Capuano, al terzo posto Beatrice Romano e Ilenia Manzone. Ottimi anche il quarto posto

conquistato sia da Noemi Russo che da Giulia Bellistrì e la prestazione di Maria Capra. Grande la soddisfazione del tecnico Svetlana che commentando a caldo evidenzia che sono stati raggiunti grandissimi risultati pur gareggiando in gare più difficili della stagione precedente e con un grande numero di nuove giovani agoniste.

Studio

Aperto tutti i giorni, escluso il mercoledì. Sabato su appuntamento Via Beata Caterina, 6 - Tel. 0172.89191 CARAMAGNA PIEMONTE

ErreCi

Rag.Rosaria Calafiore Iscritta all’Ordine Professionale

Assistenza Fiscale ed Aziendale Si riceve solo su appuntamento PRODUZIONE SERRAMENTI IN LEGNO e LEGNO-ALLUMINIO APPROFITTA DEGLI INCENTIVI STATALI -65% CERESOLE D’ALBA (CN) Frazione Borretti, 95 - Tel. 0172.57.42.59 Fax 0172.57.58.69 www.becchisserramentiinlegno.it becchisfalegnameria@libero.it

Dall’1/4/2017 in Piazza Sant’Agostino, 16 10022 - CARMAGNOLA (TO)

+39 328 48 72 233 u info.studioerreci@gmail.com

• DICHIARAZIONI DEI REDDITI (mod. 730, Unico) • CALCOLO IMU/ TASI ed eventuali dichiarazioni • Gestione CONTRATTI D’AFFITTO (inizio, rinnovi, cessioni) • Gestione PAGAMENTI Mod. F24

47 aprile 2017


SPORTIVAmente

il Carmagnolese

APRILE 2017 FARMACIE DI TURNO 24 ORE NOTTURNO E FESTIVO DON BOSCO fino alle 22,30

via Chieri 2/a - Carmagnola - Tel. 011.9716668

APPENDINO S. BERNARDO sab mattina DON BOSCO fino alle 22,30

via Chieri 2/a - Carmagnola - Tel. 011.9716668

PANCALIERI fino alle 22,30

via Principe Amedeo 22 - Pancalieri - Tel. 011.9734441

CASTAGNOLE fino alle 22,30 P.zza Vittorio Emanuele II, 4 - Castagnole P.te

AMEDEI

via xx settembre 1 - Carmagnola - Tel. 0119723196

COSSOLO

via Salotto 6 - Carignano - Tel. 011.9697160

PANCALIERI fino alle 22,30

via Principe Amedeo 22 - Pancalieri - Tel. 011.9734441

COMUNALE fino alle 22,30

via Ronco 49 - Carmagnola - Tel. 011.9770941

BORGO VECCHIO S. BERNARDO sab mattina COMUNALE fino alle 22,30

AMEDEI Carmagnola via XX sett.1 Tel. 0119723196 APPENDINO Carmagnola via Valobra 149 Tel. 0119723195 COMUNALE Carmagnola via Ronco 49 Tel. 0119770941 S. BERNARDO Carmagnola SEMPRE APERTA SABATO MATTINA

via del Porto 171/a Tel. 0119712300 DON BOSCO via S.Giovanni 5 - Lombriasco - Tel. 011.9790330 Carmagnola VILLASTELLONE piazza Martiri 8 - Villastellone - Tel. 0119619770 via Chieri 2/a APPENDINO Tel. 0119716668 via Valobra 149 - Carmagnola - Tel. 011.9723195 BORGOVECCHIO PANCALIERI fino alle 22,30 via Principe Amedeo 22 - Pancalieri - Tel. 011.9734441 Carmagnola VILLASTELLONE via F. Vercelli 1 piazza Martiri 8 - Villastellone - Tel. 0119619770 Tel. 0119715017 APPENDINO fino alle 22,30 via Valobra 149 - Carmagnola - Tel. 011.9723195 COSSOLO Carignano via Salotto 6 Tel. 0119697160 APPENDINO fino alle 22,30 via Valobra 149 - Carmagnola - Tel. 011.9723195 POZZATI Carignano PIOBESI fino alle 22,30 P.zza Carlo Alberto1 corso Italia 13 - Piobesi - Tel. 011.9657012 Tel. 0119697164 CASTAGNOLE fino alle 22,30 P.zza Vittorio Emanuele II, 4 - Castagnole P.te OSASIO dr. FUOCO BORGO VECCHIO via Torino 41 via F.lli Vercelli 1 - Carmagnola - Tel. 011.9715017 Tel. 0119793303 POZZATI piazza Carlo Alberto 1 - Carignano - Tel. 011.9697164 LOMBRIASCO LOMBRIASCO fino alle 22,30 dr. LANZOTTI via S.Giovanni 5 - Lombriasco - Tel. 011.9790330 via S. Giovanni 5 SAN BERNARDO fino alle 22,30 via del porto 171/a - Carmagnola - Tel. 011.9712300 Tel. 0119790330 CASTAGNOLE BORGO VECCHIO sab mattina P.zza Vitt. Emanuele 14 SAN BERNARDO fino alle 22,30 via del porto 171/a - Carmagnola - Tel. 011.9712300 Tel. 0119862673 OSASIO fino alle 22,30 PANCALIERI via Torino 41 - Osaio - Tel. 011.9793303 via Principe Amedeo 22 OSASIO fino alle 22,30 via Torino 41 - Osaio - Tel. 011.9793303 Tel. 0119734441 SAN BERNARDO PIOBESI via del porto 171/a - Carmagnola - Tel. 011.9712300 C.so Italia 13 POZZATI piazza Carlo Alberto 1 - Carignano - Tel. 011.9697164 Tel. 0119657012 COSSOLO VILLASTELLONE via Salotto 6 - Carignano - Tel. 011.9697160 P.zza Martiri 26 APPENDINO fino alle 22,30 via Valobra 149 - Carmagnola - Tel. 011.9723195 Tel. 0119696063 DON BOSCO FARMACIA UCG S. BERNARDO sab mattina MONCALIERI APPENDINO fino alle 22,30 via Valobra 149 - Carmagnola - Tel. 011.9723195 aperta fino alle ore 24,00 via Ronco 49 - Carmagnola - Tel. 011.9770941

LOMBRIASCO fino alle 22,30

SCONFITTA ANCHE CON LA CAPOLISTA VII TORINO PUR GIOCANDO UNA GRAN PARTITA

LA MAC RUGBY PERDE IL DERBY e il terzo posto F. Ras.

Mese negativo per la Mac, franchigia carmachierese di rugby XV. Sbarcati a Moncalieri con l’obiettivo di riprendersi il derby perso immeritatamente (e con parecchia sfortuna) all’andata, i granata si sono trovati di fronte una squadra molto cresciuta durante l’anno, che ha di nuovo dato una lezione ai “cugini”. Due piazzati hanno inizialmente portato la Mac sul 6 a 0, ma il Moncalieri ha subito riaperto il match con un piazzato, seguito da una meta segnata in 14 per un giallo alla loro terza linea. I carmachieresi hanno accusato il colpo, regalando ancora una meta al termine della prima frazione di gara, a causa di un errore grossolano. Ancora in meta i gialloblu a inizio ripresa; quindi i locali approfittano anche dei numerosi falli e piazzano ancora due punizioni. Divario ormai impossibile da recuperare, nonostante la tardiva reazione degli ospiti, che vanno due volte in meta quando i padroni di casa tirano ormai il fiato. Con la sconfitta nel derby, sfuma per la Mac il terzo posto in classifica, un peccato per una squadra che avrebbe potuto già da quest’anno fare un passo in avanti. Partita migliore quella andata in scena a Pessione 15 giorni

dopo, con la capolista VII Torino, ostacolo insormontabile non solo sulla carta. I carmachieresi hanno comunque giocato a viso aperto, sfoderando una delle loro prestazioni migliori. Subito in meta gli ospiti che fanno valere il maggior fisico, ma la Mac gioca e tiene bene il campo. Gli ospiti segnano ancora di potenza e, verso la fine del tempo, passano ancora una volta sfruttando un errore difensivo dei padroni di casa. Sul finire del tempo i granata pressano e finalmente vanno in meta. Nella seconda frazione la Mac continua a giocare, segna ancora grazie a una splendida azione dei trequarti; quindi una maul nei 22 avversari porta la mischia carmachierese a travolgere tutto e segnare ancora. Mancano 10 minuti e la Mac è avanti di due punti, quando finiscono però tutte le energie, sia fisiche che mentali. Il VII Torino va quindi in meta due volte in pochi minuti, per il 31 a 18 finale. Resta una splendida prestazione contro un avversario molto più forte, a livelli da Serie B, e che ha dovuto sudare per aver ragione dei carmachieresi. Le ultime due partite della stagione saranno la trasferta a Collegno e la sfida casalinga (a Pessione) con il Biella.

PIENA ZONA PLAY-OFF PER LA PALLACANESTRO CARMAGNOLESE GUIDATA DA COACH PECCHIO

Tre vittorie consecutive fanno volare i DOLPHINS r. spo.

Tre vittorie contro tre grandi squadre lanciano i Delfini Mobili Nota Basket nelle posizioni di alta classifica: le due squadre di Nichelino e il Tortona cedono ai ragazzi di coach Pecchio, che ora possono davvero giocarsi la chance di arrivare tra le prime quattro in classifica. Contro Nichelino 2000, squadra con grandi individualità e ricca di lunghi di categoria superiore, i Dolphins iniziano bene e reggono l’urto chiudendo il primo tempo sul 30-35. Il vero capolavoro però si compie nel secondo tempo: Marco Rosa segna a ripetizione, mandando fuori giri i torinesi; la difesa aggressiva e fisica limita le guardie ospiti e un parziale di 39-18 complessivo permette ai

carmagnolesi di portare a casa i due punti con il risultato di 69 a 53. A Nichelino, contro la Pallacanestro Nichelino, va quindi in scena un altro pazzo match: i ragazzi di coach Pecchio dominano i primi 15 minuti (parziale di 14-30) ma successivamente si spengono pian piano e i padroni di casa si riportano in parità, sul 4040, alla mezz’ora. A due minuti dal termine -sul 49-46 e con tutta l’inerzia a favore degli avversari- i Dolphins tirano fuori il carattere e piazzano un clamoroso parziale di 9-0: panchina e tifosi in delirio e un’altra vittoria portata a casa, con il risultato di 4955. In casa contro Tortona il pubblico assiste infine all’ennesimo match

emozionante: gli ospiti, squadra esperta e composta da giocatori con un passato importante, vanno avanti anche di 16 punti a ridosso dell’intervallo (29-45) e chiudono i primi 20’ sul +14 con percentuali pazzesche dai tre punti. La strigliata del coach negli spogliatoi è però la molla che fa scattare l’orgoglio biancoblu: con una lenta e progressiva rimonta, i carmagnolesi tornano a -7 a 3’30” dal termine. A quel punto va in onda il “Cavaglià Show”: due triple clamorose, un canestro dalla media e due liberi che fanno volare i Dolphins in vantaggio e, grazie a una super difesa di squadra, consentono di conquistare i due punti (e il terzo posto) grazie al risultato di 73-68.

LA SQUADRA DI COACH GILI ANCORA IN CORSA PER I PLAY OFF

Quattro gare decisive per L’ABC CARMAGNOLA r. spo.

Quarto posto in classifica a quattro giornate dal termine della regular season, con due lunghezze di vantaggio su Grugliasco e Gators, per l’Abc Carmagnola, che punta ancora a giocarsi la stagione 20162017 ai play off. Marzo inizia in casa con il Mondovì e una vittoria per 66 a 62 che rappresenta una bella iniezione di fiducia per la squadra di coach Gili. Quindi k.o. esterno a Beinasco, con i padroni di casa che vincono per 60 a 50 nonostante i 17 punti messi a segno da Panero per i carmagnolesi, mentre alla giornata successiva arriva un altro successo casalingo per l’Abc (76-67 il finale)

Rivolgendovi al seguente indirizzo, avrete un audio professionista a vostra completa disposizione per una consulenza professionale.

Memorial “Falconi” Domenica 9 aprile, al palazzetto dello sport di Caramagna Piemonte (via Carmagnola 5), si terrà la tredicesima edizione del Memorial Aurelio Falconi, torneo di kickboxing organizzato dalla Gymnasium Carmagnola con il patrocinio della Fikbms e sotto l’egida del Coni. Inizio delle gare alle ore 10; ingresso 5 euro.

48 aprile 2017

Matteo Vidotto, ABC Basket

questa volta ai danni dell’Atlavir Rivalta. In quest’ultima gara, carmagnolesi sempre in vantaggio in tutti i parziali, e tabellino che vede a punti Mosca (16), Chiri e Lovato (12), Panero (11), Becchio e Rittà (10) e Masola (5). Esordio in serie D per il giovane Matteo Vidotto, classe 1999. Queste le gare di aprile, che saranno decisive per l’eventuale accesso ai play off: in casa con Barracuda (domenica 2) e Asti (domenica 9), trasferta a Cherasco (venerdì 21) e chiusura della stagione regolare domenica 30 al palazzetto di corso Roma ospitando il Tam Tam. Dott.ssa Stefania Appendino

Farmacia F

SAN BERNARDO S NOVITÀ: aperti sabato tutto il giorno Via del Porto 171/A - Carmagnola (TO) Tel. 011.9712300 www.farmaciasanbernardo.it


SPORTIVAmente

il Carmagnolese

DECISIVE LE VITTORIE SULLA CAPOLISTA CANALE E A PRALORMO

GIALLONERI SECONDI IN CLASSIFICA GRAZIE A TRE VITTORIE IN QUATTRO GARE

IL SANBE CONTINUA la lotta per i play off

Funziona la cura-Giuliano per la MYGLASS CLD r. spo.

Due vittorie fondamentali contro Canale e Pralormo tengono vivi i sogni play off per il San Bernardo, che a tre partite dal termine occupano l’ultimo posto utile in graduatoria per accedere alla fase finale. Contro il Don Bosco Asti non bastava la rete del momentaneo pareggio di Tuninetti: i padroni di casa vincevano 2-1 grazie a un autogoal che puniva eccessivamente i ragazzi di mister Lovera. La giornata successiva il Sanbe ospitava il Canale capolista: un goal di Masiello e una grandissima prestazione di squadra consentivano ai biancorossi di imporsi per 1-0 e di rimanere in corsa nelle zone alte della classifica. Con lo Spartak San Damiano era il capitano Matteo Cappello a illudere con il goal che valeva l’1-0: a pochi minuti dal termine, però, i padroni di casa impattavano la gara e, nonostante la buona prestazione, ci si doveva accontentare del pareggio. Stessa sorte per lo scontro con il Mezzaluna: questa volta

era Tuninetti a siglare il goal del provvisorio vantaggio biancorosso, ma 5’ più tardi gli ospiti raggiungevano il pareggio fermando nuovamente la corsa del Sanbe. Nonostante squalifiche e infortuni, i ragazzi di Lovera si giocavano una fetta della stagione a Pralormo. La partita era un susseguirsi di emozioni: 0–3 grazie a un autogoal e le reti di Matteo Cappello e Mercadante. Poi la rimonta del Pralormo, che si portava sul 2-3. e al 92’ usufruiva di un rigore a causa di uno sfortunato mani in area di Tropini. Tonello però ipnotizzava il capitano avversario e, al fischio finale, era il Sanbe a portarsi a casa i tre punti. «Nonostante gli allenamenti a ranghi ridotti causa infortuni e problemi di lavoro stiamo rispondendo alla grande in campo, come dimostra la nostra posizione di classifica –dichiarano dalla dirigenza– Le partite che mancano fino alla fine del campionato le affronteremo come se fossero ciascuna una finale».

Francesco Rasero

La cura-Giuliano dà i suoi frutti e la MyGlass Cld Carmagnola, al termine della 24esima giornata, mantiene la seconda posizione in classifica nella serie B nazionale di futsal, con un punto di vantaggio sull’L84, mentre la capolista Città di Sestu vince matematicamente il girone guadagnando l’accesso diretto in A2. Successo esterno per i carmagnolesi (2-3) sul difficile e ostico campo di Fossano, con reti giallonere segnate da Vilmar Pereira (di testa), Solavagione (su assist di Pereira) e Bussetti. In panchina, causa squalifica del mister, sedeva eccezionalmente il direttore sportivo (e fondatore) Dario Lamberti. Un’altra preziosa vittoria, con un recupero “tutto adrenalina”, arriva poi ai danni dei sardi della Mediterranea. Risultato fermo sullo 0-0 per tutto il primo tempo; al 12’ della ripresa provvisorio vantaggio cagliaritano, quindi reazione carmagnolese e risultato ribaltato grazie ai goal

OTTO PUNTI IN CINQUE GARE ALLONTANANO LO SPETTRO DEI PLAY OUT

di Giuliano e Oanea. Decisiva la scelta di giocare la carta di Bussetti come portiere di movimento. Alla 23esima giornata, dopo un filotto di tre vittorie consecutive, battuta d’arresto sul campo del Real Cornaredo: 4-3 il finale a favore dei milanesi, nonostante le reti di Pereira e Giuliano e un’autorete dei padroni di casa. Match combattuto fino alla fine, ma carmagnolesi che escono sconfitti. I gialloneri tornano però a ritrovare i tre punti, ancora una volta in rimonta, sul parquet di Caramagna, imponendosi per 4-2 sul Pavia. Ospiti in vantaggio al termine della prima frazione di gara, ma risultato che si ribalta nei primi cinque minuti della ripresa, grazie a Pereira e capitan Oanea. Dopo il temporaneo 2-2 dei pavesi, è la “vipera” Pereira a salire in cattedra: rete di tacco e tripletta con un destro sotto misura. Due i match ancora da giocare per la regular season, e Cld che ha tutte le carte in regola per accedere ai play off da protagonista.

BRUSCO STOP CON IL CARRARA 90 PER LA CORSA VERSO LA PROMOZIONE

UN SUPER CSF vola verso la salvezza VILLA-CARIGNANO stabile in zona play off Riccardo Ganci

È arrivata la primavera per il Csf Carmagnola, che torna a sorridere volando verso una salvezza meritata. Nelle ultime giornate i carmagnolesi sono riusciti a invertire il trend di risultati, portando a casa otto punti nelle ultime cinque partite. Due pareggi fondamentali, entrambi per 1-1, con il Chisola e la capolista Revello. Un solo ko contro il Pancalieri-Castagnole, per 2-1. Ma è nelle ultime due gare che sono stati conquistate due grandissime vittorie: 2-1 con il Villafranca, grazie a una strepitosa doppietta di Osella, e strabiliante successo in casa del San Sebastiano, sconfitto

6-1 con tripletta di Capobianco. I punti in campionato sono ora 30 e la zona play out è nuovamente lontana. Può esprimere tutta la gioia Petronio, il sempre presente dirigente di un Csf che ha tirato fuori gli artigli e ha dimostrato di avere carattere e qualità da vendere: «Nelle ultime due domeniche abbiamo ottenuto sei punti decisivi per non giocare i play out. Sono state due gare giocate benissimo dalla squadra e fanno davvero bene. Abbiamo ancora cinque match, difficili, ma venderemo cara la pelle, non molleremo mai fino a quando non

avremo ottenuto matematicamente la salvezza». Sarà un finale di campionato complicato ma nulla deve essere impossibile per la squadra di Boetti: in casa con la terza forza del campionato, il Pedona; tra le mura amiche della Piscineseriva, il super Derby con la corazzata Denso; in provincia di Cuneo contro l’ottima Giovinile Centallo e ultima gara in casa nello scontro diretto con il Carignano. Un calendario non facile ma con le “grandi” il Csf ha sempre espresso il meglio e ha intenzione di togliersi ancora molte soddisfazioni.

Riccardo Ganci

Continua la grande stagione del Villastellone-Carignano, che nel campionato di prima categoria è sempre stabile al quinto posto, in piena zona play off. Nelle ultime gare i villastellonesi hanno pareggiato 0-0 a sorpresa con l’Orione Vallette, espugnato per 3-2 il campo del Vianney, vinto in rimonta per 4-2 col Pozzomaina e subito una dura sconfitta con il Carrara 90 per 2-1. Un ko pesantissimo, quest’ultimo, per gli uomini di Profeta, che hanno perso un importante scontro diretto che fa male soprattutto per la classifica: i punti sono 45, più uno sull’Atletico Santena che ha recuperato terreno. Il tecnico villastellonese analizza la situazione della squadra: «Siamo in una fase altalenante e non dovevamo perdere col Carrara. Dobbiamo essere più concentrati e lucidi sotto porta. Dobbiamo recuperare energie, fisiche e mentali e dare il massimo nelle ultime sei gare. Sarebbe un peccato sprecare tutto, dopo i grandi sforzi fatti fino a questo punto. Le altre corrono ma noi dobbiamo guardare noi stessi, senza cercare alibi. A questo punto dobbiamo dare tutto fino alla fine: ogni gara è decisiva e dipende da noi».

49 aprile 2017


SUCCEDE in cittĂ

50 aprile 2017

il Carmagnolese


FUORI PORTA

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

SCADENZA ENTRO IL 31 MAGGIO; TRE PREMI IN PALIO.

Concorso per le tesi dedicate al SETTECENTO NEL CARIGNANESE CARIGNANO - La valorizzazione di un territorio passa anche attraverso la formazione. Così l’Associazione Progetto Cultura e Turismo, con il sostegno economico della Compagnia di San Paolo, ha deciso di promuovere il turismo culturale anche coinvolgendo ricercatori e studiosi che si siano impegnati, negli ultimi dieci anni, ad esplorare il complesso mondo del Settecento. L’Associazione ha aperto un bando per premiare le tesi di laurea che permettano il riutilizzo turistico di un’opera d’arte, sia essa un quadro, una scultura, una decorazione o un’architettura. Può partecipare al concorso qualsiasi tipo di tesi (laurea triennale, magistrale o quinquennale, master o di scuole di specializzazione) discussa dal 2007. Il testo deve essere in italiano. Obiettivo del bando è far conoscere ogni aspetto artistico del XVIII secolo nel territorio del progetto “Vittone e suggestioni

Incontro Lions con don Ciotti

CARIGNANO – Sabato 1 aprile, alle 9,30 nel teatro comunale di via Frichieri a Carignano, è in programma un convegno dal titolo “Lions e istituzioni insieme – Il Lionismo del futuro, sempre più nel segno della solidarietà e dell’accoglienza”. Ospite principale sarà don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera contro le mafie, che parlerà di “solidarietà e Jacopo Curletto accoglienza” e terrà le conclusioni. Previsti anche gli interventi di Giancarlo Vecchiati, Mauro Bianchi, Gabriella Gastaldi Ponchia, Giorgio Albertino e vittoniane: il Settecento nel territorio carignanese” Dante Mirenghi, oltre a testimonianze di sindaci. Per maggiori dettagli e (Carignano, Castagnole Piemonte, Cambiano, Chieri, informazioni chiamare il 347-2216099 o scrivere a vincenza.ganci@virgilio.it. Pancalieri, Pecetto, Piobesi, Osasio, Villastellone, Vinovo, Virle). I premi consistono in assegni di 350, 200 e 100 euro. La Commissione sarà composta da esperti in storia locale: saranno valutate l’originalità dell’argomento scelto e la possibilità di riutilizzo CARIGNANO - Il centro di raccolta di Carignano, in via della Molinetta, diventa turistico dell’opera d’arte. La partecipazione è gratuita. ecocentro intercomunale, aprendo le porte ai residenti di Osasio e Lombriasco. Il termine ultimo per la consegna è il 31 maggio. Le Per accedere, i privati devono esibire la tessera sanitaria, mentre commercianti, Tesi devono essere spedite (in unica copia) al punto artigiani e imprese devono richiedere al Covar14 la card “Operazione Covar informativo presso la caffetteria “I Portic” di via Vittorio Business”, compilando il modulo di richiesta reperibile in ecocentro o sul sito Veneto 11, oppure trasmesse via email in formato pdf www.covar14.it. Con Osasio la convenzione è già stata sperimentata l’anno all’indirizzo carignanoturismo@gmail.com, allegando passato e ha funzionato bene. Il centro di raccolta è aperto nei seguenti orari: anche gli elementi anagrafici. La premiazione si terrà lunedì 9-12, mercoledì 15-18, giovedì 13-16, sabato 9-12 e 15-18. Quantità e nell’autunno 2017. Per maggiori dettagli visitare www. tipo di rifiuti conferibili possono essere richiesti al numero verde 800-639639 carignanoturismo.it. da telefono fisso del territorio consortile o il numero 011-9698800 da cellulare o da rete fissa di un Comune non consorziato.

L’ecocentro diventa intercomunale

ANCHE UN’APERTURA STRAORDINARIA IL GIORNO DI PASQUETTA

Mostre ed escursioni tra CASTELLO E PARCO DI RACCONIGI

Al Cantoregi in scena “SE TI SPOSO, MI ROVINO”

CARIGNANO - Prosegue la stagione teatrale sul palco del teatro Cantoregi. Venerdì 21 aprile, alle 21, Teatro Carignano e Associazione culturale “E20inscena” presentano “Se ti sposo mi rovino”, scritto e diretto da Marco al castello. Proseguono inoltre nel Cavallaro, già record d’incassi al teatro de Servi di Roma e al teatro Martinitt di mese di aprile sia la mostra allestita Milano. La commedia narra la storia di un miliardario scapolo con il vizio delle in occasione della Festa della Donna, donne, che chiede a tutte di sposarlo senza voler realmente concludere alcun relativa alla condizione femminile matrimonio. I biglietti costano 18 euro in platea e 14 euro in galleria; prevendite attraverso le opere di Michele Baretta all’Ufficio accoglienza del municipio oppure online su www.piemonteticket.it. e le sculture in bronzo di Sergio Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook “Teatro Cantoregi” o chiamando Unia e aperta sino al 17 aprile, sia l’Ufficio cultura ai numeri 011-9698442 o 339-7320852. l’iniziativa “Residenze reali, reali sensi” con il progetto tematico “Visti da vicino”, per conoscere in maniera approfondita alcuni capolavori delle collezioni del castello. Martedì 4 CARIGNANO - Inaugura venerdì 7 aprile sarà esposto al pubblico il ritratto alle 16, nella sala mostre del municipio in di Vittorio Amedeo III realizzato via Frichieri 13, una mostra di antiquariato da Duprà; nella stessa giornata vi militare, minuziosa raccolta di reperti sarà uno storico dell’arte a fare da che hanno fatto la storia bellica italiana. “guida” ai visitatori, che potranno Un viaggio nel passato, dal Risorgimento così cogliere aspetti peculiari e dettagli dell’opera. La presentazione fino ai giorni nostri, attraverso oggetti, immagini, racconti e documenti della vita avverrà con doppio orario alle 14 e alle 18, con ingresso consentito fino civile e militare. Collezionista di tutto il materiale esposto, nonché curatore ad esaurimento posti (massimo 20 della mostra, è il giovane carignanese persone). Per tutte le domeniche Luca Smoquina: «Con questo allestimento del mese sarà inoltre possibile vorrei far conoscere e raccontare la storia partecipare alle visite guidate nel italiana, esponendo divise, immagini e Castello, in tre orari differenti (11, oggetti che hanno fatto la storia, che 14,30 e 16); il costo del biglietto è tutt’ora affascinano ma allo stesso tempo ci di 5 euro con riduzione di 3 euro ricordano le devastazioni e gli orrori causati per i ragazzi dai 13 ai 17 anni e per i racconigesi e gratuito per gli under dalla guerra». La mostra sarà aperta fino al 30 aprile con il seguente orario: dal 13. Per informazioni e prenotazioni lunedì al venerdì su prenotazione (telefono 011-9698481 o 328-1807770) e al telefonare allo 0172-84595. sabato 10-12 e 16-18. Ulteriori informazioni allo 011-9698442. Enrico Castelletti

RACCONIGI - Entra nel vivo la nuova stagione di eventi al castello reale, con molte iniziative che affiancano le visite guidate nella dimora sabauda. Sabato 8 aprile i locali del castello ospiteranno “Artisti per un giorno”, nell’ambito della quarta edizione del progetto “Disegniamo l’arte”, programma di attività per le famiglie promosso da Abbonamento Musei in collaborazione con Faber Castell, aperto a tutti e dedicato al disegno dal vero, davanti ad opere, architetture e paesaggi. Lunedì 17, in occasione di Pasquetta, vi sarà invece un’apertura straordinaria di parco e castello per accogliere il tradizionale picnic all’ombra degli alberi secolari. Sabato 29 e

Antiquariato militare in mostra

domenica 30 a tenere banco sarà la due-giorni di “Cavalli e cavallini”, con il parco che accoglierà decine di carrozze ottocentesche condotte da tradizionali equipaggi in livrea, affiancate a vetture Ferrari di ieri e di oggi esposte nel cortile di fronte

Serata di orientamento universitario RACCONIGI - Dopo il successo dello scorso anno, l’organizzazione giovanile “Abbà for Racconigi” ripropone una serata di orientamento universitario per aiutare i giovani diplomati nella scelta della facoltà dopo aver terminato le scuole superiori. L’appuntamento è per venerdì 7 aprile al palazzetto dello sport dalle 20,45 in poi, con una serata organizzata con stand sia universitari che dell’Informalavoro. Durante la serata sarà possibile entrare in contatto con studenti di diverse facoltà, che saranno a disposizione per domande, chiarimenti e per presentare il proprio percorso di studi, al fine di aiutare a compiere una scelta consapevole per il proprio futuro.

carena@carpenteriacarena.com

51 aprile 2017


AUGURI

Tanti auguri di buon compleanno da zia, Piera, Renato, Barby e Ale.

il Carmagnolese

17 aprile. È un anno che ci regali “sorrisoni” e coccole...Auguroni piccola Noemi! Da nonna Tella, nonno Aldo, zii e cuginetti.

Tanti auguri di buon compleanno da Piera, Renato, Barby e Ale.

A te Luna che il 17 aprile compierai 10 anni e a te Felipe che il 15 aprile ne compirai 8. Il nostro più grande augurio di buon compleanno. I nonni Isabella e Piero.

19 aprile. Alla piccola Giulia auguri di buon compleanno! Dai nonni Aldo e Lucia. 31 marzo. Buon compleanno Titti dalla tua nipotina Giorgia, Max, Simo, Dario, mamma e papà.

Stai diventando grande! Tanti auguri Cristian per i tuoi 3 anni.. da chi ti vuole tanto bene!

Il 6 aprile è alle porte e la gioia più grande della nostra vita compirà 5 anni. Buon compleanno Giorgia da tutta la tua famiglia che ti vuole un mondo di bene.

Tantissimi auguri per il tuo 18° compleanno con immenso affetto da mamma, da Marco, da tutte le zie e zii e da Camilla.

24 aprile. Buon compleanno Enrico da Matteo, mamma e papà.

Caro Klim, fra poco compirai 10 anni e i nonni ti augurano di custodire sempre i tuoi sogni e di poterli realizzare alla grande. Auguri!

Questo è un anno speciale per voi e soprattutto per noi perché siete la dimostrazione che il vero amore esiste e non c’è niente di più bello al mondo che vedervi uniti e felici dopo 50 anni di matrimonio. Siete la nostra forza e il nostro orgoglio più grande. Vi vogliamo bene. Da Anna e Toni, Mirella e Lino e da tutti i nipoti.

VENDITA DI PRODOTTI TIPICI

MICRO NIDO e BABYPARKING 0-3 anni

52 aprile 2017

Buon compleanno alla nostra bellissima Beatrice dai nonni, mamma, papà, Lorenzo e Filippo.

1967/2017. Ai ballerini Rita e Luigi. Auguroni per il traguardo che avete raggiunto e per tanti anni di vita e felicità insieme. Da Tony e Graziella.

Sorpresa! Questa foto rappresenta il nostro nucleo familiare. Le persone che vi amano tanto e vi stimano per tutto ciò che fate per loro. Buon 46° anniversario di matrimonio mamma e papà da Liliana, Giuseppe, Vittoria, Alessia, Vanessa…. dimenticavo…anche da Rex!


FUORI PORTA

SUCCEDE in città

il Carmagnolese

CONSEGNATO UN ATTESTATO A SETTE STUDENTI DELLA SCUOLA MEDIA DI VILLASTELLONE

UN PROGETTO DEL FAI PER “APPRENDISTI CICERONI”

UN INCONTRO PER LE PRO LOCO

POLONGHERA - Un incontro, organizzato dal vicesindaco Paolo Ascia nell’ambito dei corsi Unitre, ha visto la partecipazione di diversi volontari attivi nel campo delle Pro Loco del territorio. La relazione è stata tenuta dal presidente provinciale Unipli, Lorenzo Buratto. Riccardo Borelli Dati gli interessi delle persone presenti, Buratto ha subito toccato le tematiche di maggior attualità in materia di erogazione dei contributi regionali e ha poi affrontato alcuni aspetti di natura pratica relativi sia alla gestione amministrativa che organizzativa degli eventi e delle manifestazioni.

PROGETTO TURISTICO per le dimore storiche del Roero CERESOLE D’ALBA - Sabato 11 marzo, in municipio a Ceresole, si è tenuto un incontro promosso dall’Associazione Italiana Dimore Storiche, a cui hanno partecipato i proprietari di castelli, palazzi e residenze del Roero, oltre al direttore dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero e del direttore dell’ecomuseo delle Rocche di Montà. Nel corso della riunione è stato proposto un progetto per la messa in rete delle dimore storiche roerine, tra cui il castello ceresolese, al fine di poterne assicurare l’apertura attraverso un calendario condiviso da tutti i proprietari. VILLASTELLONE – Arriva anche a Villastellone un importante progetto formativo del Fai - Fondo Ambiente Italiano per le scuole, con la finalità di sensibilizzare i giovani a prendere in carico parti del patrimonio culturale, artistico e storico di un bene d’arte, approfondire la consapevolezza dello stesso e unire lo studio con l’esperienza pratica sul territorio. È così che sette emozionati studenti della scuola media “Cesare Pavese” hanno ricevuto, a marzo, un attestato, da parte dell’Amministrazione comunale (nella persona del vicesindaco Francesco Principi e dell’assessore alla cultura) per la partecipazione al corso, svolto sia

in classe che sul territorio. Gli studenti Alessandro Ruggero, Carola Brossa, Alessia Macrì, Fabio De Addario, Loris Trombin, Francesco Visconti e Anita Quercia avranno modo di mettere in pratica quanto appreso, domenica 11 giugno 2017 nel percorso “Villastellone in 800 anni di storia”, con partenza alle 9,30 dalla chiesa di Santa Croce con autobus per una visita alle cascine Roseleto e Bellezza e a Borgo Cornalese, per proseguire nel pomeriggio con la visita alla chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista e alla sua pinacoteca e per finire al museo di cultura popolare e contadina. Per informazioni chiamare il 348-8747183.

ONORIFICENZA DELLA “RANA D’ORO” VILLASTELLONE – La Commissione designatrice del riconoscimento della “Rana d’oro” ha individuato due villastellonesi meritevoli del premio. Si tratta di Piero Valle, da quarant’anni attivo in ambito sportivo e sociale, e Stefano Konjedic, distintosi nel nuoto pinnato e premiato dal Coni per le sue vittorie in campo nazionale e internazionale. Il riconoscimento sarà consegnato il 2 giugno.

PER TUTTO APRILE TORNA “MESSER TULIPANO” A PRALORMO

UNA MAGIA DI FIORI E ALBERI NEL PARCO DEL CASTELLO Francesco Rasero

di Mastrototaro Alessandro e Alberto s.n.c.

Per il mese di marzo

SCONTO ROTTAMAZIONE ZANZARIERE SCONTO 20% SU TENDE DA SOLE

Tende da sole e da interni Zanzariere - Infissi Pergotenda® Frangisole in alluminio

PER LE SCHERMATURE SOLARI

Nei giorni 11/12 marzo saremo presenti alla FIERA DI PRIMAVERA zona Piazza Italia

CARMAGNOLA - VIA GARDEZZANA 67 - TEL. 011.9721120 www.mastrotende.com

PRALORMO – Per un mese, dal 1° aprile al 1° maggio, il parco del castello di Pralormo ripropone l’atteso appuntamento floreale primaverile con “Messer Tulipano”, giunto quest’anno alla 18esima edizione. È prevista la fioritura di oltre 75 mila tulipani e narcisi, con un piantamento completamente rinnovato nelle varietà e nel progetto-colore. Tante le particolarità della fioritura 2017: dai tulipani neri a quelli rosa antico e, cosa rara, delicatamente profumati. La manifestazione coinvolge tutto il parco, progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude. Quest’anno, inoltre, l’argomento collaterale sarà “Gli alberi raccontano” con allestimenti ed esposizioni a tema. Previsti un viale di ciliegi giapponesi, l’esposizione della maquette de “l’Albero della Vita” di Expo Milano e una collezione di bonsai naturali. L’antica serra francese ospiterà una collezione di essenze legno e semi rari, mentre l’orangerie accoglierà creazioni di artisti e stilisti ispirati dalla magia degli alberi. Ogni fine settimana, Messer Tulipano propone anche degustazioni, conversazioni, laboratori, animazioni e intrattenimenti, oltre alla possibilità di visitare il castello. Maggiori dettagli, insieme al calendario completo degli appuntamenti, sul sito www.castellodipralormo.com; orario di visita (anche in caso di pioggia): dal lunedì al venerdì 10-18; sabato, domenica e festivi 10-19. Sono ammessi gli animali domestici.

TRASLOCHI Quaranta SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

PREVENTIVI GRATUITI SENZA IMPEGNO SOMMARIVA BOSCO - Tel. 0172.54010 - 329.5957020 53 aprile 2017


ANNUNCI

il Carmagnolese

PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORJE Il Gruppo Madre della Speranza organizza un pellegrinaggio a Medjugorje dal 29 aprile al 3 maggio 2017. La partenza sarà la sera del 29 aprile in autobus GT e l’arrivo a Medjugorje è previsto per la mattinata del 30 aprile, messa e sistemazione nell’albergo con pensione completa fino alla partenza. Partecipazione a tutte le funzioni religiose giornaliere. Salite al monte delle Apparizioni (Podbro) e Krizevac. Visite a comunità della zona, Orfanotrofio suor Kornelia, Cenacolo ecc. Partecipazione al momento della Apparizione della Vergine il 2 maggio. Prezzo secondo numero pellegrini da 230/250 euro. Informazioni presso: Anna 3332239484, Gianfranca 3494155018, Laura 3402639736, Maria 3394362847, Piera 3805101796

Annunci IMMOBILI affitto AFFITTASI elegante bilocale a Diano Marina (IM) a 20 mt dal mare composto da camera matrimoniale con eventuale aggiunta di letto singolo, soggiorno con divano letto matrimoniale e cucina a vista, bagno con doccia, terrazzo con tavolo e sedie e garage. Periodi liberi: maggio (affitto minimo mensile), giugno (affitto o i primi 15 gg o tutto il mese) e dal 27/08 (affitto minimo 15 gg). Tel.339.5666112 pomeriggio COSTA Azzurra, Juan les Pins, affitto appartamento 4 posti letto grande ter-

Gli annunci pervenuti vengono pubblicati una sola volta. Per ulteriori uscite occorre ripresentarli

razzo vista mare prestigioso residence parco piscina tennis, vicino al mare. Tel.338.1336695 CERCO in affitto garage/box auto in zona Corso Roma (porzione via Anna Frank - via Roccati). Tel.335.6722557 ore pasti VIRLE Piemonte, affittasi alloggio in villetta quadrifamigliare pari al nuovo a referenziati, attualmente arredato.65mq al 1°piano con 2 ampi balconi e con 65mq nel piano mansardato, cortile e posto auto. Termo autonomo. No spese condominiali. Volendo garage. Certif. En:D. 550€/mese Tel.348.9356913

AFFITTASI alloggio nel centro di Lombriasco, con riscaldamento autonomo, classe energetica C, al primo piano, composto da 3 locali più 1 servizio e 1 box auto. Tel.011.9790146 CARMAGNOLA affittasi alloggio non ammobiliato in piccola palazzina adatto a 1 o 2 persone composto da camera, soggiorno, cucinino, cantina e garage. Doppi vetri e riscaldamento autonomo. Si richiedono referenze. No animali. No agenzie. Tel.011.9773370 ore pasti CAMPOMARINO Lido (CB) affittasi bilocale vicino al mare per 4 persone con tv, lavatrice, climatizzato, ombrellone e sdraio per la spiaggia libera; cert. energ. C. Tel.328.7348210 AFFITTASI monolocale (mensile o settimanale) primo entroterra di Diano Marina a 2.5 km dal mare, ideale per 2/3 persone, in posto tranquillo. Locale climatizzato. Tel.349.1401661 AFFITTASI ampio box auto in parte soppalcato ideale anche per furgone a tetto alto, presso complesso residenziale Carmagnola 2000, con cancello elettrico, videosorveglianza, antincendio e illuminazione elettrica. Tel.338.5472343 AFFITTASI in Carmagnola Viale Barbaroux bilocale al piano secondo (ingresso, cucinino con lavastoviglie nuova, soggiorno, camera, bagno, ripostiglio - cantina al piano interrato) arredato a nuovo e ristrutturato nel 2012. Possibilità di affitto autorimessa in zona al piano interrato. Tel.333.2297982 CERCO in affitto in Carmagnola o nelle frazioni alloggio con vista panoramica: 3 camere da letto, cucina grande, 2 bagni, riscaldamento autonomo, con spese condominiali minime. Con referenze. Tel.380.7583526 AFFITTASI appartamento cucina grande, saloncino, 2 camere, bagno, ripostiglio, ingresso, cantina e box. Tel. 320.1528654 BORGHETTO S. Spirito Loano (SV) affitto monolocale 4 posti letto con cucinino, bagno, balcone, lavatrice , TV, po-

TAXI MILESI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

• Servizio di rappresentanza

• Servizio ospedaliero (analisi - dialisi) Visite specialistiche Italia - Estero • Servizio diurno e notturno

335.7103775 - 347.4847055 - 011.9795254 www.autonoleggiomilesi.it - mail@autonoleggiomilesi.it

54 aprile 2017

sto auto condominiale, 4° piano con ascensore mesi di febbraio, marzo e seguenti, prezzo modico. No animali. Tel. 339.3877660 LAIGUEGLIA, affittasi alloggio in centro storico, vista mare di 40 mq. Tel. 338.1778016 AFFITTASI box auto in via Savonarola, fuori terra, chiuso da cancello, no spese condominiali, dietro il distributore Eni di Via S. Francesco di Sales. Tel. 347.1164157, ore serali. AFFITTASI box auto in Via del Porto, 30, condominio Elica, fuori terra, chiuso da cancello automatico, vicino a Gran Casa e al complesso residenziale Le Pleiadi. Tel. 347.1164157, ore serali AFFITTASI box auto in Via Dante angolo Viale ex Internati, chiuso da cancello automatico, condominio La Galleria vicino alla posta. Tel. 347.1164157 ore serali RACCONIGI affittasi cucina grande, camera da letto, saloncino, bagno, sgabuzzino, cantina e box. Tel.320.1528654 AFFITTASI box auto in via Carrù Carmagnola . Tel. 388.7104630 AFFITTASI box auto in Viale Barboroux nel complesso Agorà a Carmagnola. Privato. Tel.339.3236004 AFFITTASI ad Andora villetta indipendente con giardino. Tel.339.3236004 AFFITTASI alloggio 2° piano, C.so Matteotti, tinello, cucinino, camera, ingresso, bagno ristrutturato, cantina a € 300. Tel. 380.8629648 AFFITTASI box piano terra, cancello automatico con illuminazione in Viale Barbaroux n° 42. Tel.339.5712067 CERIALE o paesi limitrofi, privato cerca in affitto alloggio o casetta vicino al mare a prezzo accessibile per uso vacanze. Tel.349.7825532 A CANALE D’Alba affittasi bellissimo locale di mq 130 più magazzino di mq 120 con ampio parcheggio uso ufficio o commerciale. Tel. 0172.40229 PESCATORI si è liberato un bel laghetto con moltissimi pesci, tutto recintato su grande superfice. Vicino a Ceresole. Tel.0172.40229 AFFITTASI appartamento con termo valvole composto da cucinino, tinello, sala e 2 camere da letto, zona centro Carmagnola. Possibilità box auto. Tel. 338.2159464 AFFITTO garage mq 28 zona centro Carmagnola. Tel. 338.2159464 AFFITTO mq 80 anche divisibili uso ufficio studio, negozio o laboratorio zona centro Carmagnola. Tel. 338.2159464 AFFITTO alloggio piano terra, termo autonomo zona Carmagnola centro adatto a 1-2 persone.Tel.338.2159464 AFFITTASI a Carmagnola alloggio 2 camere, salone, cucina, ingresso, bagno, ripostiglio, cantina, garage, 2 balconi. Tel. 011.9771545 ore pasti AFFITTASI centro storico a Carmagnola monolocale arredato, riscaldamento autonomo. Tel.011.9723457 ore pasti AFFITTASI a Carmagnola centro storico, bilocale arredato, riscaldamento autonomo. 3° piano. Tel.011.9723457 CARMAGNOLA affittasi alloggio di circa 120 mq al 2° piano con ascensore composto da cucina abitabile, soggiorno living, 2 camere, bagno, 2 balconi, cantina. Tel. 011.9778650 PRIVATO affitta appartamento ristrutturato, zona Cappuccini composto da soggiorno, cucinino, 2 camere e bagno, 2 ampi balconi con cantina e box auto. Tel. 338.7825512 AFFITTO a Finale Ligure centro, ampio monolocale ristrutturato, piano terra, sei posti letto, vicino al mare e alla stazione, no barriere architettoniche, no animali. Tel. 347.8766188 dopo le 17. CARMAGNOLA fraz.Vallongo in casa signorile, alloggio ristrutturato al piano rialzato, soggiorno, cucina, 2 camere da letto, bagno, disimpegno, box

auto, orto, giardino, cortile recintato, no spese condominiali, riscaldamento autonomo, possibilità tenere animali, affittasi a € 370 mensili. Tel.339.2954661 CARMAGNOLA Fraz. Vallongo alloggio in rustico ristrutturato, veranda al piano terreno, scala accesso al 1° piano cucina con balcone, soggiorno, 2 camere da letto, finestre con doppi vetri, zanzariere, bagno, cantina, garage doppio, possibilità avere tettoia, magazzino, orto, legnaia, pollaio, riscaldamento autonomo, no spese condominiali, possibilità tenere animali. Affittasi a € 360 mensili. Tel.339.2954661 DIANO MARINA affitto alloggio quadrilocale uso vacanze ben arredato x 6 persone, posto auto comodo al mare e al centro, mesi estivi anche settimanalmente, no perditempo. Tel. 328.6181479 AFFITTO alloggio a Carmagnola di 83 metri, 2 camere, soggiorno, cucinotta, bagno, con cortile e garage. Tel. 333.7690919 CARMAGNOLA via Valobra affittasi bilocale ammobiliato, termo autonomo, cantina. Tel.393.9272271 AFFITTASI locale commerciale uso ufficio, libero, in piazza del Chiostro a S. Bernardo dietro farmacia. Tel.347.7993872 AFFITTO alloggio a Ceresole d’Alba composto, 3 camere+ cucina, garage, cantina, riscaldamento autonomo, no animali. Tel.0172.574091 SALSASIO affittasi magazzino di mq 1,30 con ampio cortile, comodo per carico e scarico, con recinzione. Tel.338.7411759

IMMOBILI vendita PRIVATO vende in Carmagnola, zona Viale Barbaroux in bella palazzina di recente costruzione, ampio appartamento al piano secondo composto di ingresso, salone, ampia cucina arredata, due camere letto, doppi servizi, 2 ripostigli, cantina ed autorimessa doppia, 3 terrazzini di cui uno verandato, riscaldamento autonomo a pavimento, esposizione su tre lati, finiture di pregio. Tel.333.4291207 VENDESI luminoso appartamento in via Valfrè, secondo piano, in palazzina di sei unità abitative con ascensore fino al piano cantina/garage. Appartamento in ottime condizioni, cucina abitabile, soggiorno living, 2 camere da letto con parquet, 2 bagni, 2 balconi, cantina e garage, giardino condominiale. Riscaldamento autonomo, spese condominiali contenute, serramenti con doppi vetri. Tel.338.9480683 VENDO trilocale, 2° piano con terrazzo, zona Via Roma/Via dei Sospiri , ingresso, soggiorno con cucina a vista, due camere e bagno. Cantina e box auto. €145.000. Tel.392.7020984 VENDESI villetta indipendente su 3 lati, ampio giardino privato, zona tranquilla, vicino al centro, via Alberti 32a - Carmagnola. Composta da cucina, salone, 2 bagni e 2 camere, tutto a pian terreno; mansarda con possibili camere abitabili, tavernetta, lavanderia e garage interno comunicante. Tel.348.5258796 VENDESI a pochi passi dal centro di Pancalieri trilocale di recente costruzione di circa 80 mq con giardino privato box doppio e cantina.Tel.333.4945631 GRAZIOSO e luminoso appartamento. Ingresso, cucinotta su ampio soggiorno, due camere da letto bagno, comprensivo di box auto e cantina collegati direttamente allo stabile, completamente ristrutturato, certificazioni degli impianti, stabile anni 70 in buone condizioni, secondo piano fuori terra senza ascensore, vicinanze parco Vigna. Prezzo €110.000. Tel.338.4790444 VENDESI garage mq 32 altezza m. 4 nel condominio Carmagnola 2.000. Tel. 338.6644837

PULIZIA FOGNATURE SPURGO POZZI NERI

Piemonteco Spurghi

• Spurgo pozzi neri e fognature • Disotturazione lavandini e scarichi civili • Aspirazioni Macerie e Sottotetti • Videoispezioni di condutture Via Casalgrasso, 39 - CARMAGNOLA (TO) Tel. 011.9722198 - Numero Verde 800.96.98.16 E-mail: info@piemonteco.it - www.piemonteco.com


ANNUNCI

il Carmagnolese VENDESI appartamento a ridosso del centro di Carmagnola, secondo piano di palazzina di 6 unità abitative. Ampie metratura ed ambienti, completamente ristrutturato, in perfette condizioni, composto da cucina abitabile, ampio soggiorno, tre camere da letto matrimoniali, due bagni, due balconi con doppia esposizione, cantina. Cortile privato condominiale per auto. Riscaldamento autonomo. €130.000. Tel.338.7742409 CARMAGNOLA, causa trasferimento, vendo box in complesso di recente costruzione, adiacente alla stazione, €18.000 trattabili.Tel.339.3514975 VENDESI spazioso box auto in parte soppalcato ideale anche per furgone a tetto alto, presso complesso residenziale Carmagnola 2000, con cancello elettrico, videosorveglianza, antincendio e illuminazione elettrica. Tel.329.2503568 VENDESI fabbricato rustico bifamiliare composto ciascuno da 2 camere, cucina, servizi, tavernetta, cantina e legnaia, ampio terreno e castagneti sito a Barge (CN) via Pianlissard n. 67. Tel.011.9773917 BORGHETTO S. Spirito Loano (SV), vendesi luminoso monolocale, zona via Milano, 4 posti letto arredato con cucinino finestrato, bagno finestrato, balcone, 4° piano, € 100.000, ace G, ipe in via di definizione. No agenzie. Tel.335.6810871 MONCALIERI in posizione di fronte passaggio, vendesi locale commerciale angolare con 2 vetrine di mq 50 totali, composto da locale vendita con retro e servizi oltre a locale cantina di mq 30 al piano interrato.Tel. 335.6810871 VENDESI box auto in via del Porto,30 condominio Elica, fuori terra, chiuso da cancello automatico, vicino a Gran Casa. Tel. 347.1164157 ore serali VENDO in Carmagnola alloggio vuoto, camera, tinello, cucinino, bagno, cantina e garage, riscaldamento autonomo. € 67.000. No agenzie. Tel. 366.1684147 VENDO a Crissolo (CN) monolocale con cortile arredato, stile Valle Varaita, comodo alla seggiovia, trattativa privata . Tel.335.6053492 VENDO in Carmagnola alloggio vuoto, camera, tinello, cucinino, bagno, cantina e garage, riscaldamento autonomo. € 67.000. No agenzie. Tel. 366.1684147 PRIVATO vende a Crissolo (CN) bell’alloggio con vista Monviso: camera da letto, soggiorno, cucinino e servizi. Tel.347.1187263 VENDO a Vernante bel bilocale 1° piano con ascensore, termo autonomo, 2 balconi, 2 camere, ingresso, ampio bagno e cantina. Tel.338.2647326 VENDO alloggio libero 2° piano C. Matteotti, tinello, cucinino, ingresso, camera, bagno ristrutturato, cantina a € 77.000. No Agenzie. Tel.380.8629648 VENDESI villetta a schiera a S: Giovanni, 1° piano: 4 camerette, cucina abitabile, 2 bagni, scala interna con piccolo salottino, grande terrazzo, tavernetta con forno a legna e cucina, 1 stanza, 1 sottoscala uso sgabuzzinio, cantina, lavanderia, doppio garage con cancello automatico, riscaldamento selezionabile per ogni piano, giardino su 3 lati, pozzo con acqua non potabile, gazebo, barbecue rifinito, doppi vetri, antifurto, no agenzie, prezzo trattabile. Tel.340.7981639 ACQUISTASI bungalow in Liguria, riviera di Ponente, spazioso e ben tenuto. Tel.340.2468667 ore serali POLONGHERA vendesi in centro paese casa con stalla, tettoia e 2 alloggi indipendenti. Giardino. Richiesta € 140.000 trattabili. Tel.338.4956191 RACCONIGI: vendesi alloggio di recentissima costruzione con mansarda rifinita. Garage e cantina. Autonomo.Tel. 393.9272271 VENDO alloggio di mq 90 più 3 box nel cortile. Richiesta €142.000. Tel.329.7636982

VENDESI garage doppio mq 64, altezza m. 4 nel condominio Carmagnola 2.000. Tel.338.6644837 VENDESI in Carmagnola piazza Martiri24/B alloggio ben arredato composto da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, bagno, sgabuzzino, cantina ed eventuale box auto.Tel. 339.6206544 PRIVATO vende alloggio in Ceresole d’Alba di mq 80 di recente costruzione con cantina e garage. Tel. 0172.574091 ore pasti PRIVATO vende appartamento di mq 110 in Carmagnola completamente ristrutturato zona stazione composto da: 2 camere, salone doppio, cucina abitabile, garage e cantina, no perdi tempo, no agenzie trattativa privata. Tel. 338.4532585

OLEIFICIO GOCCIA D’ORO cerca laureato / laureando in tecnologia alimentare, chimica o biologia. Tel. 0172/40811 assunzioni@gocciadoro.it

RISTORANTE vicinanze Racconigi cerca camerieri per sabato e/o domenica: richiesta esperienza. No perditempo. Tel. 0172/99365 Sig.ra Sandrone

CEDESI attività CEDESI attività storica di cartolibreria in Carmagnola centro, no perditempo. Tel.333.2550355 CEDESI avviata area di servizio in zona Savigliano, trattative riservate. Tel.335.6260826 PER SOPRAGGIUNTA età pensionistica cedesi attività di pasta fresca e gastronomia in Carmagnola con clientela fidelizzata, in zona di forte passaggio. Trattativa privata. Tel.338.3522222 CEDESI bar, alimentari, tabacchi in frazione San Giovanni di Carmagnola, davanti alla Chiesa, con possibilità alloggio. Trattativa riservata. Tel.349.5711490 ore pasti

AUTO VENDO Volvo FL con gru Palfinger 25 quintali, del 2007, revisionato, 242.000 km, portata utile 100 quintali, 2 assi, cassone 5,40 metri. Tel.335.5647539 VENDO Opel Astra berlina, 5porte, nero metallizzato, 17 Turbo diesel, anno 2001, euro 3, 222.000 km, bollo e revisione eseguiti anno 2017, prezzo €1.600. Valuto permute auto benzina. Tel.338.1949476 VENDO Opel Mokka 1.6, Ecotec, 115cv, 4x2 Start&Stop Ego con impianto GPL Landi, colore bianco, super accessoriata, ancora in garanzia della casa madre fino a metà settembre 2017, disponibile per qualsiasi prova e visione. €15.500 trattabili. Tel.338.7762729 VENDO a €2.800 Roulotte Adria Optima 450, anno 1994, con tendalino e veranda nuova del 2015, 4 posti con due letti matrimoniali, stufa. Sempre in rimessaggio eccetto ferie estive. Tel.333.5994228 VENDO Caravan Burstner Fun Sportiv mt. 3,90 con tendalino, 4 posti letto, ottime condizioni, sempre tenuta in rimessaggio, unico proprietario a € 4.500. Tel.339.7373831 ore pasti VENDO 850 Berlina del 69con 61.000 Km originali a prezzo da concordare. Tel.011.9723090 ore serali VENDO 500 F del 66 a € 1.500. Tel. 011.9723090 ore serali VENDO Ford camioncino dell’89 in perfetto stato a prezzo interessante. Tel. 011.9723090 ore serali VENDO motore e cambio uno turbo diesel 1380 con 70 km a prezzo interessante. Tel. 011.9723090 ore serali VENDO 600 D a 300 €. Tel. 011.9723090 ore serali VENDO Panda Steri Pulci del 84” con 40 Km di colore verdino. Prezzo da concordare. Tel.011.9723090 ore serali VENDO Lexus Rx 400 H ibrida colore nero anno 2006, revisionata. Tel. 338.1778016

MOTO

VENDO livrea completa grigio metallizzato per moto Monster 696.Tel. 348.1752190 VENDESI moto Aprilia Pegaso Cube, anno 2000, 2.700 km. Tel. 338.6644837

PERSONALI SIGNORE sincero, soffre di solitudine, con lavoro, cerca signora 58/60 anni per una grande amicizia e futura convivenza. No agenzie. Tel.339.4264094. SIGNORA 54 enne, separata, piacerebbe conoscere pensionato per relazione seria ed eventuale trasferimento ai Caraibi. Tel.351.1693176 44 ENNE ex modello, benestante, alto, biondo, occhi verdi, cerca amica per futuro serio assieme. Tel.328.973458

LAVORO offerte SOLOAFFITTI agenzia di Carmagnola ricerca addetta/o telemarketing e accoglienza clienti part-time; costituirà titolo preferenziale provenienza dal settore; inquadramento di legge. Si richiede disponibilità immediata. Inviare curriculum a carmagnola@soloaffitti.it SOLOAFFITTI Carmagnola Punto Partner ricerca per ampliamento organico ambosessi con esperienza maturata nel settore immobiliare per locazioni e compravendite; offre fisso mensile, elevate provvigioni, possibilità di carriera. Inviare curriculum a carmagnola@soloaffitti.it oppure Tel.011.19015131 CERCO persona volenterosa e seria per coltivazione orto in località Murello, offro terreno, attrezzatura, acqua per irrigazione da pozzo in cambio di verdura. NO remunerazioni. Tel.328.7379506 CERCASI persona volenterosa e seria per lavoro in lavanderia. Tel.339.5921574 CERCO governante affidabile e automunita per aiuto in famiglia di persone adulte. Tel. 345.3416031. Alleanza assicurazioni spa seleziona diplomati / laureati. Eta’ 25/35 anni automuniti per ruolo intermediario assicurativo proprie sedi di Chieri, Carmagnola e Santena. Per colloquio inviare curriculum via email a: chieri. Job@alleanza.It

LAVORO domande 32ENNE laureata in lingue inglese spagnolo russo , tedesco base e master in turismo, cerca impiego presso studio/ufficio/azienda; con esperienza: in-

A.A.A. Signora CERCA LAVORO DI GIARDINIERE per la cura di tappeti erbosi ed aiuole. Tel. 334.3308297

terprete-traduttrice amministrativa in ditta import-export, segretaria commerciale. Conoscenza gestionale Zucchetti. Automunita. Massima serietà e puntualità. Tel.340.3516992 RAGAZZA laureata e con First Certificate in English offresi per ripetizioni di inglese e aiuto compiti per ragazzi di scuole elementari, medie e superiori, esperienza e metodi nell’insegnamento ad un buon prezzo. Tel.346.5212778 INSEGNANTE laureata a Miami, in possesso di TOEFL e IELTS impartisce lezioni di inglese, francese, italiano, latino, spagnolo, matematica. Risultati garantiti e ogni 15 lezioni una in omaggio. Tel.334.2018027 pomeriggio LAUREATA in ingegneria con esperienza decennale impartisce lezioni private di matematica, fisica, chimica, costruzioni ad alunni delle scuole medie inferiori, superiori ed universitari. Tel.340.7889475 RAGAZZA madre, 22enne, di Carmagnola cerca qualsiasi lavoro part-time in zona e dintorni di Carmagnola . Non automunita ma con possibilità di passaggio da un famigliare. No perditempo. Persone serie per lavoro serio. Tel.328.0781406 STUDENTESSA laureata, 110 e lode/110, alla facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Torino impartisce lezioni di inglese, francese e tedesco a ragazzi di scuole superiori e università. Aiuto preparazione esami di certificazione e ore di conversazione in lingua. Disponibile anche per aiuto compiti di tutte le materie per ragazzi di scuole elementari e medie. Prezzi modici, massima serietà. Tel. 3464987068 RAGAZZO di 22 anni cerca lavoro come apprendista pizzaiolo o panettiere, ho qualifica professionale di arte bianca. Tel.011.9716478 INGEGNERE meccanico, si propone come collaboratore con orario part time, sera e weekend, presso studio o azienda in Carmagnola e dintorni. Tel.328.6853607 GIOVANE laureata in insegnamento della lingua russa per stranieri e letteratura russa presso l’università di Mosca, impartisce lezioni di russo zona Carmagnola. Tel.329.8111912 SGOMBERO cantine, alloggi, solai, negozi, case. Acquisto biancheria per la casa, attrezzatura e oggettistica varia. Tel.347.1185945 SIGNORA italiana seria cerca lavoro come badante durante il giorno disponibile a fare notti in ospedale e casa di riposo , disponibile per pulizie, stiro e baby-sitter, moltissima esperienza in questi campi, automunita e diplomata . Tel.338.7374063

il

SIGNORA 47enne italiana, offresi come impiegata/segretaria. Residente a Pancalieri, esperienza pluriennale, automunita. Disponibile part-time, al pomeriggio. No perditempo. Tel.393.3875990 LAUREATA ad Oxford e in possesso di Toefl e Ielts impartisce lezioni per recupero debiti, lavoro e conversazione. Prezzi modici. Corsi di inglese, francese e italiano. Tel.346.4791018 INSEGNANTE con pluriennale esperienza anche all’estero impartisce lezioni di inglese, francese, latino, tedesco e italiano per tutti i livelli. Tel.333.8244092 DOCENTI universitari impartiscono corsi di inglese, francese, spagnolo, latino. Risultati garantiti. Tel.334.2018027 pomeriggio LAUREATO in Ingegneria meccanica impartisce lezioni di fisica, meccanica e disegno tecnico a prezzi contenuti. Disponibilità delle lezioni in orario preserale. Da accordarsi per la sede in cui impartire le lezioni. Tel.349.1401661 STUDENTESSA laureata in Lingue con 110/110 con lode (inglese-russo), con esperienza di stage all’estero, impartisce lezioni di lingua inglese e russa in zona Carmagnola e Torino. Disponibile anche per aiuto compiti. Automunita. Tel.346.0862292 DOCENTE di diritto ed economia politica, impartisce ripetizioni pomeridiane a studenti di scuola superiore. Si garantisce l’apprendimento di un metodo di studio con mappe e tecniche di memorizzazione. Tel.333.4066425 SIGNORA cerca lavoro come badante, baby-sitter, operaia, commessa, cameriera, pulizie. Massima serietà. Tel.388.4778197 SIGNORA piemontese cerca lavoro come badante, baby-sitter anche orari spezzati, lavapiatti possibilmente orari giornalieri. Automunita, astenersi buontemponi e perditempo, possibilmente in Carmagnola. Tel.349.1443192 PERITO informatico offre consulenza e sviluppo di applicazioni Android, rimozione virus, formattazione PC e portatili. Tel.331.7541458 IMPIEGATA contabile over 50, gestione contabilità Teamsystem, prima nota, fatture attive e passive, remote banking, F24, cerca lavoro anche in ruoli diversi, beneficiaria di sgravi contributivi. Tel.340.5783429 STUDENTESSA diplomata presso il Liceo classico Baldessano-Roccati e al secondo anno di Lingue si offre di impartire ripetizioni e aiuto compiti di Lingua e Letteratura inglese e di Italiano fino al 5° anno di superiori. Disponibilità venerdì, sabato e lunedì pomeriggio. Tel.346.1380071

Segue a pag. 56

BAR RISTORANTE

Aperto a pranzo, cucina casalinga Pesce venerdì e sabato. Via Circonvallazione 200 SANTENA (TO) - tel. 340.3073913

LILITH

VENDO scooter , unico proprietario anno 2014, 7.000 km, bianco, prezzo trattabile. Tel.333.4975129 ACQUISTO Vespe Piaggio e Lambrette anche in pessime condizioni e ricambi fondo di magazzino. Tel. 3294941836

55 aprile 2017


ANNUNCI\NECROLOGI LAUREANDO di Carmagnola offre aiuto in informatica e matematica fino al 5° anno delle superiori. Tel.331.7541458 RAGAZZA universitaria, diplomata in ragioneria, offre aiuto compiti generale scuole elementari e medie. Tel.334.8420673 STUDENTE universitario iscritto alla facoltà di Matematica per l’Ingegneria offresi per ripetizioni e aiuto compiti per studenti delle scuole medie e superiori, in particolare di matematica. Tel.334.7542232 DONNA di 35anni , pratica e onesta, cerca lavoro come: assistenza anziani o persone con problemi; pulizie domestiche/condominiali e uffici. Anche in settori agricoli, o altri lavori purché seri. Disponibile da lunedì a sabato , part-time, zona Carmagnola e dintorni. Astenersi perdi tempo. Tel.340.4211967 PENSIONATO italiano serio tuttofare si offre per piccoli lavori e servizi di riparazione e restauro in casa; manutenzione giardini, taglio erba, potature; piccoli trasporti; sgombero cantine, solai, garage; ritiro vecchi mobili, oggetti, attrezzature. Poche pretese, preventivi gratuiti, intervento immediato, qualità garantita. Tel.347.9901831 40ENNE cerca lavoro come impiegata in Carmagnola e paesi limitrofi. Esperienza come back office/ufficio commerciale e quindi nella gestione del: contatto cliente, emissione offerte, ordini, fatture e servizio post-vendita. Buona conoscenza della lingua inglese. Tel.349.1016065 SIGNORA cerca lavoro come badante, baby-sitter o part-time, automunita. Tel.333.7981710 OSS cerca lavoro ospedaliero o domiciliare con anziani e malati. Tel. 366.7018464 49 ENNE cerca lavoro come badante, ore di pulizia. Tel. 324.8099566 SIGNORA 54 enne residente in Italia cerca lavoro di giorno e notte come badante. Astenersi ad uomini perditempo. Tel. 377.6694675 RAGAZZA 22 enne cerca lavoro come commessa o baby-sitter. Tel. 324.8099566 ESEGUO in Carmagnola piccoli lavori da muratore, tinteggiatura stanze, ringhiere, cancelli, prezzi modici, ritiro anche ferro vecchio. Tel. 338.6167832 SIGNORA italiana, automunita, seria offresi come baby-sitter, commessa , pulizie. No perditempo.Tel. 328.2241425 CERCO lavoro come badante, pulizie anche sabato e domenica. Tel. 328.1556323 CERCO lavoro come badante, pulizie, giorno e notte , sabato e domenica. Tel. 320.9074126 COPPIA rumena cerca lavoro come custode e altri tipo di lavoro. Tel. 320.3460763 RAGAZZA 19 enne cerca lavoro come baby-sitter, dog-sitter, badante, pulizie scale. Tel.389.6366883 SONO una ragazza diplomata che cerca lavoro come baby-sitter, aiuto compiti. Tel. 333.1374255 RAGAZZO 30 anni cerca lavoro come saldatore o volantinaggio o lavapiatti. Tel. 327.3251775 SIGNORA automunita referenziata con esperienza cerca lavoro domestico o compagnia anziani, lavapiatti nei ristoranti, pulizia scale, assistenza domiciliare o ospedale disponibile anche turni di notte in ospedale. Massima serietà. Libera subito.Tel.346.2718509 SIGNORA automunita referenziata con esperienza cerca lavoro domestico o compagnia anziani, lavapiatti nei ristoranti, pulizia scale, assistenza domiciliare o ospedale disponibile anche turni di notte in ospedale. Massima serietà. Tel.329.8987208 SIGNORA 52 enne cerca lavoro come badante di giorno e notte o baby-sitter. Tel. 329.1914286 RAGAZZA italiana 27 enne cerca lavoro come pulizie scale e uffici. Tel. 347.7104225 CERCO lavoro come badante tempo pieno 24 ore su 24 e pulizie. Tel. 345.0318858 RAGAZZA 33 enne cerca lavoro come assistenza anziani, pulizie, stirare, cucinare in zone Poirino, Carmagnola e dintorni. Tel. 339.5003105 SIGNORA settentrionale con ottime referenze, automunita cerca lavoro presso seria famiglia per assistenza anziani giorni festivi. Tel. 335.6904339 CERCO lavoro come convivente badan-

56 aprile 2017

il Carmagnolese te 24/24 giorno e notte, casa e ospedale. Tel. 348.105795 CERCO lavoro come assistenza anziani, baby-sitter o stiro.Tel. 339.3451778 SIGNORA italiana anni 55 automunita cerca lavoro di stiratrice presso privati, e libera al pomeriggio dalle ore 15 alle 19 dal lunedì al venerdì. Tel. 340.8948268 SIGNORA automunita cerca lavoro di giorno in Carmagnola e dintorni, pulizie, stiro, assistenza anziani con esperienza. Tel.380.4756431 SIGNORA automunita cerca lavoro come collaboratrice domestica, assistenza anziani, solo di giorno, aiuto cuoco, lavapiatti, stiro. Tel.388.1240667 SIGNORA rumena 44 anni seria con esperienza, cerca lavoro come badante, giorno e notte, pulizie anche a ore. Tel.348.9901003 SIGNORA rumena 53 anni cerca lavoro come badante giorno e notte con esperienza di 7 anni. Disponibile subito. Tel.327.5555471 SIGNORA rumena cerca lavoro come badante o pulizie. Tel.328.1727565 SIGNORA italiana cerca lavoro come badante, baby-sitter collaboratrice domestica. Tel.340.5336666 SIGNORA cerca lavoro come assistenza x anziani, stiro o come collaboratrice domestica. Tel.334.9328403 CERCO lavoro come pulizie abitazione e baby-sitter. Tel.366.2981065 SIGNORA italiana cerca lavoro come badante x il sabato e la domenica. Tel.011.9721911

ANIMALI REGALO pastore tedesco femmina di 1 anno, brava e da guardia a persone con giardino, referenziate e controllabili. Tel. 335.6032598 ore 14 VENDESI pastore tedesco, cuccioli bravi e belli per compagnia e guardia di pura razza. Tel.331.9051628 ore pasti. VENDESI galletti americani razza Fhenix e cocorite bella qualità. Tel. 340.2468667 CERCO in acquisto a prezzo modico cucciolo maschio o femmina di pastore tedesco. Tel.329.4470167 GOLDEN Retriever di colore bianco, cuccioli di bella e buona qualità, ideali per compagnia, vendesi. Tel. 331.9051628 ore pasti VENDO coppia canarini rosso intenso. Tel. 334.7174262 VENDO coppia canarini e coppia diamantini misti. Tel. 334.7174262

VARIE MOUNTAIN BIKE color nero telaio alluminio, forcella anteriore con sospensioni, forcellone posteriore con sospensione regolabile, cambio Shimano 3 corone anteriori con deragliatore, 7 corone posteriori, cerchi in alluminio tubolari da 26”. Ottime condizioni vendo euro 150 trattabili. Tel. 335.6710209. VENDO a €2.800 roulotte Adria Optima 450, anno 1994, con tendalino e veranda nuova (2015), 4 posti con due letti matrimoniali, stufa. Sempre in rimessaggio, eccetto ferie estive. Tel.333.5994228 INGLESE e francese non fanno per te? Hai già fatto tanti corsi senza successo? Ti faremo cambiare idea con il nostro metodo efficace ed innovativo, risultati garantiti. Tel.331.7142709 CERCO bottiglie vino Barolo o Barbaresco tipo monfortino, vecchie annate e non, prezzo ragionevole, massima serietà. Tel.335.7311627 CERCO vecchia bici da corsa dal 1900 al 1980, sono un appassionato di ciclismo. Tel.338.4284285 VENDO pattini a rotelle in linea da

PIERIN

IMBIANCHIN PIEMUNTEIS da 35 anni al vostro servizio TINTEGGIATURE INTERNE ED ESTERNE VERNICIATURA RIPRISTINO FACCIATE VERNICIATURA SERRAMENTI E INFERRIATE PROFESSIONALITÀ E SERIETÀ A PREZZI IMBATTIBILI

bambina allungabili misura 36-38 colore fucsia con fiorellini a €20 e pattini a rotelle in linea da ragazzo misura 44 completi di paracolpi per ginocchia, stinchi e gomiti a €30. Tel.347.4089371 VENDO tute da lavoro nuove, taglia 56, color grigio, complete di pantaloni con pettorina e giacca a €15 il completo. Tel.347.4089371 VENDO tenda da campeggio Ferrino Dakar, modello igloo da 3 posti con doppio tetto richiudibile in comoda borsa, ideale anche per trasporto in moto, €60. Tel.347.4089371 VENDO mobile in legno massiccio con tre ante superiori e inferiori, stile arte povera, con tavolo e 6 sedie, più mobiletto. €500 trattabili. Tel.348.5258796 VENDO sala da pranzo praticamente nuova, stile barocco, con tavolo, 6 sedie, vetrinetta, cassettiera. Tel.348.525879 VENDO divano in pelle primo fiore, color rosso scuro, mai usato, €1.300. Tel.348.5258796 VENDO lavastoviglie Electrolux da incasso misure standard causa inutilizzo a €100. Tel.349.1401661 VENDO 2 porte una a ventaglio e una classica con vetro misure standard in legno €80 l’una. Tel.349.1401661 VENDO stampelle ascellari nuove a €30. Tel.348.4982429 VENDO a €60 tavolo rotondo, comò con 4 cassetti e un tavolino per TV. Tel.339.6987031 VENDO un paio di Rollerblade Roces taglia 47-48 ed un paio taglia 41-42 come nuovi. Tel.320.0281469 METTO a disposizione locale con piazzale espositivo per deposito in conto vendita di macchine agricole, industriali ,edili ecc. Tel.331.8279842 VENDO divano in pelle chiara,5 posti, perfette condizioni. Tel.389.4389109 VENDO mobile da sala in noce, parte alta vetrina, parte bassa ante chiuse, perfette condizioni, visibile senza impegno a Carmagnola.Tel.389.4389109 VENDO 4 canaline per grondaie sviluppo 30 lung. 4 metri cadauna, nuove, vendo per inutilizzo. Tel.348.2998133 VENDESI camera antica, letto a barca con ruote, armadio 2 ante, comò e comodini. Tel. 347.1187263 CERCO in regalo freezer non funzionante a pozzetto per uso domestico. Tel. 340.2468667 ore pasti CERCO in acquisto motocoltivatore recente e ben tenuto a modico prezzo. Tel.333.7353446, ore serali VENDO bici da donna, compro Grazielle anche rotte. Tel.011.9711808 VENDO motocoltivatore di buona marca, in buono stato ed elettropompa per pozzo. Tel.348.5661454 ore pasti

CERCO in acquisto bicicletta in alluminio, solo se recente e di buona marca a prezzo accessibile. Tel.335.6032598, ore pasti VENDESI: triciclo per adulti Atala mod. 16, nuovo mai usato, vendo per motivi di salute, libretto e garanzia validi a € 590 trattabili; tavolo da lavoro per hobbista, piano in legno, gambe in ferro regolabile in lunghezza a € 35; 2 telefonini Nokia neri funzionanti a € 15; macchina per cucire Pfaff a €190; sega da traforo usata pochissimo, composta di lama originale, libretto di istruzione elettrico. Tel.333.4633384 VENDO pane secco a 30 centesimi al kg , vendo computer prezzo da concordare, vendo bocconcini per animali. Tel. 339.2660445 VENDO attrezzatura da ginnastica anche separatamente. Tel.338.2647326 VENDO 100 piante di noce di 50 anni molto belle da abbattere. Tel.0172.40229 CERCO una vecchia macchina da caffè di osteria anni 50 con fianchi in acciaio anche rotta oppure vecchi spremi aranci, tritaghiaccio in acciaio. Tel.347.4679291 CERCO un vecchio macina caffè di osteria anni 50 in acciaio con sopra la campana di vetro di marca La Marzollo, Macdobar, Cimbali, Gaggia, Simplex, Duchessa, Bezzera, anche non funzionante. Tel.347.4679291 CERCO un vecchio spremi agrumi multi funzionante con tritaghiaccio incorporato anni 50 di osteria di qualsiasi marca anche rotto: inviatemi foto. Tel.347.4679291 VENDO: bici uomo Morando, da donna Atala, freni bacchetta, da donna atlantica freni bacchetta, Monten Bike, da bambino con rotelle Califfone 50 come nuovo, Ciao Piaggio con miscelatore. Tel.339.5657170 VENDO fieno 1° e 2° taglio 14 balotti piccoli. Tel. 338.1778016 VENDO causa inutilizzo sedia a rotelle elettronica e scooter ricaricabile marca Sanatex a batteria vero affare. Tel. 348.2455522 ore pasti VENDO macchina caffè, prezzo da concordare, vendo veliero antico da concordare, vendo pane secco a 30 centesimi al kg. Tel. 339.2660445 VENDO tavolo rettangolare in legno marrone con cassetto misure 120x75. Prezzo € 40. Tel.338.6366279 VENDO tapirulan professionale poco usato. Tel.339.2690109 VENDO biciclette da uomo e da donna anche tipo Grazziella e 1 mountain bike a prezzo modico. Tel.328.8020529 VENDO bellissimo mobile entrata tinta mogano con vetrinetta, porte e cassetti dimensioni m. 2,150,90 a regalo € 50. Tel.338.5685475

Necrologi

Alfredo Fazion

Caterina Gerbino v. Villa

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2013 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

I familiari lo ricordano con immutato affetto e tanta nostalgia nel primo anniversario della scomparsa. Preghiamo per lui nella S. Messa in suffragio che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata in Carmagnola SABATO 8 APRILE alle ore 18.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

E’ passato un anno da quel maledetto giorno quando senza neanche il tempo di renderci conto di ciò che stava accadendo ci hai lasciato così velocemente. Non accetteremo mai la tua morte e la tua assenza... Impareremo solo a convivere con questo dolore indescrivibile. Ma grazie al tuo amore e ai nostri ricordi continuerai a vivere accanto a noi, perchè ora e per sempre sarai nel nostro cuore. Ti amiamo. I tuoi cari. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 2 APRILE alle ore 11.

PREVENTIVI GRATUITI

TEL. 340.7751772

CERCO in acquisto a prezzo accessibile pannelli coibentati. Tel.347.3459269, ore serali COMPRO TV termo piatto solo se di buona marca e ben tenuto, acquisto in contanti a prezzo accessibile. Tel.333.7353446 VENDO stufa marca Nordica, funzionamento a legna, molto grande che riscalda tutta la casa. Prezzo accessibile. Tel.335.6032598 CERCO rete metallica da recinzione o pannelli da recinzione e paletti, solo se perfetti, a prezzo modico. Tel.331.9051628 ore pasti CERCO carica batterie per auto e trattore solo se di buona marca e ben tenuto. Acquisto a prezzo accessibile. Tel.349.5668455 ore 21 VENDO freezer a pozzetto di buona marca, come nuovo e in buono stato. Tel.349.5668455 ore pasti VENDO mulino per mais o altri cereali per uso domestico, funzionante a 220 w. Tel.349.5668455 CERCO in acquisto tritacarne 3 spade diametro 32 perfetto e funzionante a prezzo accessibile. Tel.349.5668455 ore pasti VENDESI coppe nuove a metà prezzo di varie dimensioni e 1 trofeo per premio gare bocciofile e medaglie d’argento. In offerta. Tel.334.7174262 VENDESI fari, centralina e strombo 500 watt. A metà prezzo. Tel.334.7174262 VENDO 2 scale in legno a metà prezzo. Tel.334.7174262 VENDO gabbie per canarini di varie dimensioni a metà prezzo. Tel.334.7174262 VENDO vaporetto 100 gradi Polti 2200 Rselecta , vendo centrifuga Mulinex, cerco registratore mangianastri per cassette. Tel. 345.8920315 CERCO registratore mangianastri x cassette in buon stato. Tel. 345.8920315 VENDO mono pattino x ragazzo 3 ruote molto bello a € 60. Tel. 328.6997184 VENDO bottiglie da tappo scure da l.0,750-1 l. e da l.1,5 a poco prezzo più torchio e vasca sempre piena e tutta attrezzatura per cantina anche separatamente a poco prezzo.Tel. 0172.40229 VENDO bici da donna a € 50. Tel. 328.6997184 VENDO tavolo da cucina 60x 130cm, vendo macchina da cucire Borletti, vendo sci con scarponi Salomon Racing da uomo, vendo seggiolino pappa bimbi Chicco. Tel. 345.8920315 VENDO cucina a gas 4 fuochi in buono stato, vendo seggiolone Chicco Pappa Bimbi, vendo tavolo da cucina rettangolare 60x130. Tel. 345.8920315 VENDO bottiglioni da vino l.2 come nuovi a € 0,50 cadauno. Tel.0172.86112 ore pasti

O.F. H. STRUMIA E BARAVALLE

I familiari ed i parenti tutti la ricordano con l’affetto e l’amore di sempre nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 23 APRILE alle ore 11.

Anna De Prisco


il Carmagnolese

L’anima

muove

tutta la mole

del mondo

Onoranze Funebri

H. STRUMIA E BARAVALLE di Hendrik e Tiziana Strumia & Dario Groppo

Corso Sacchirone, 27 - CARMAGNOLA Tel. 011.97.12.022 Uffici in: Sommariva Bosco - Piazza C. Battisti, 14 - Tel. 0172.54246 Carignano - Largo Otto Martiri, 3 - Tel. 011.9697219 - Polonghera - Via Umberto I, 19 - Tel. 011.9697219

www.iltramonto.com La nostra missione: supportare la famiglia colpita dal lutto, sollevarla dai dolorosi incarichi del rito funebre nel rispetto delle esigenze e disponibilità di ogni circostanza. LE NOSTRE RADICI Dal lontano 1928 per mano del cerimoniere di Sommariva Bosco, Antonio Strumia inaugura l’ impresa funebre Strumia, passando le redini negli anni ‘50 all’affabile e cordiale figlio Bartolomeo. E’ il 1992 l’ anno che vede Hendrik prendere la guida dell’ impresa funebre Strumia, dopo anni di apprendimento dal nonno nell’ arte cerimoniale funeraria. Affiancato da validi collaboratori, Strumia fonde la storia, nel 1997, con l’ altrettanto prestigiosa impresa funebre Giuseppe Baravalle di Carignano e zone limitrofe. Nel 2012 e’ giunto il momento di chiudere un cerchio in ambito lavorativo. H.Strumia e Baravalle apre una propria sede a Carmagnola, in centro citta’, tra ospedale e municipio. Carmagnola, Carignano, Polonghera e Sommariva Bosco sono i punti di partenza per servizi professionali, affidabili e personalizzati. Sui valori del rispetto, della riservatezza e della tempestivita’ si fonda l’ attivita’ quotidiana dell’ impresa H.Strumia e Baravalle. Professionisti preparati per affrontare ogni giorno circostanze delicate, con l’ obiettivo di accompagnare al meglio la famiglia nel rendere il giusto tributo all’ amore ricevuto dal proprio caro.

le radici

la storia

57 Aprile 2017


NECROLOGI

Bernardo Baravalle

il Carmagnolese

Antonio Sandrone

Margherita Pecchio v. Gaidano

Giuseppe Varetti

Emilio Borgna

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Anniversario 2013 - 2017

Anniversario 2013 - 2017

Fratelli e sorelle con i familiari tutti, nell’impossibilità di poterlo fare singolarmente, ringraziano quanti con scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 23 APRILE alle ore 11 nella Parrocchia della Fr. Casanova.

Sorella, nipoti e familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 9 APRILE alle ore 11 nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici.

Figli, nuore, nipoti e familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 23 APRILE alle ore 11 nella Parrocchia di Borgo S. Giovanni.

Sopravviva la sua immagine nella memoria di quanti l’ebbero caro

Vogliamo ricordarti come eri semplice, leale e sorridente. Sei nei nostri pensieri sempre.

La moglie Piera, la figlia Claudia, il genero ed i nipoti con i familiari tutti lo ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 9 APRILE alle ore 11,45

La moglie e le figlie lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata SABATO 22 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Stefano Pecchio

Secondo Lerda

Bruno Cruciani

Bruna Reffo

Antonino Cannova

Anniversario 2015 - 2017

Anniversario 2012 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2013 - 2017

Anniversario 2007 - 2017

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nei pensieri di ogni giorno.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

Ti immaginiamo lì in alto a guardarci. A cercare di riempire con colori nuovi i nostri tramonti. E oggi come ieri sei dentro tutti i nostri secondi.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Tu che ci hai tanto amati vivrai per sempre nel nostro pensiero e nel nostro cuore.

Il marito ed i familiari tutti la ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata LUNEDI 17 APRILE alle ore 9.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici LUNEDI 1 MAGGIO alle ore 18.

La moglie, la figlia, il genero, il nipote ed i parenti tutti ti ricordano con immutato affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici DOMENICA 7 MAGGIO alle ore 11.

La moglie, il figlio ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa di anniversario sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 22 APRILE alle ore 18.

La S. Messa di anniversario sarà celebrata GIOVEDI 27 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

ON. FUN. MIOTTO

Elio Quaglino

Irene Bettonte in Bertan

Elio Dominici

Maria Fontana v. Moro

Michelina Bertero in Oggero

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Viorica con Nico ed i familiari tutti, commossi per l’affetto dimostrato al loro caro nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto. La S. Messa di trigesima è stata celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 26 MARZO alle ore 11,45.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 22 APRILE alle ore 18.

I familiari nell’impossibilità di farlo singolarmente commossi ringraziano quanti con scritti, preghiere, opere di bene in memoria, parole di conforto e con la presenza alle esequie si sono uniti al loro grande dolore. Un ringraziamento particolare viene rivolto alla Municipalità, ai dipendenti Comunali, al Comando Vigili Urbani, all’Ass. Alpini di Carmagnola per l’affetto dimostrato. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici SABATO 22 APRILE alle ore 18.

Le figlie, i generi ed i nipoti ringraziano quanti si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 30 APRILE alle ore 11,45. Nel caro ricordo di Antonio Moro.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 22 APRILE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

58 aprile 2017


NECROLOGI

il Carmagnolese

Margherita Marello

Augusto Torazza

Marisa Garro in Accastello

Felice Fiandra

Maria Virginia Pettiti in Toschino

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2012 - 2017

I familiari commossi per l’affetto dimostrato, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, preghiere, con l’invio di fiori, scritti e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia di B.go S. Bernardo DOMENICA 2 APRILE alle ore 11.

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di scritti, preghiere, fiori e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 9 APRILE alle ore 11,45.

I familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente, desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere e parole di conforto.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Il tuo ricordo vive silenzioso nel nostro cuore e nel pensiero di ogni giorno.

I familiari , i parenti e gli amici lo ricordano con affetto, ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici SABATO 6 MAGGIO alle ore 18.

Il marito, la figlia ed i familiari tutti la ricordano con l’affetto e l’amore di sempre. La S. Messa di anniversario verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici SABATO 8 APRILE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Agostino Dell’Isola

Giovanni Curto

Teresa Ambrogio v. Carena

Francesco Cavallo

Carmine La Falce

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2005 - 2017

Anniversario 2015 - 2017

A tutti coloro che lo conobbero e l’amarono rimanga vivo il suo ricordo.

Riposa nella gloria del Signore.

Vive nella luce di Dio e nel cuore dei suoi cari.

Il tuo ricordo è sempre vivo nei nostri cuori e ci accompagna nel cammino di tutti i giorni.

Ogni giorno che passa ci manchi sempre di più.

I familiari ed i parenti tutti ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici SABATO 22 APRILE alle ore 18.

La moglie, il cognato, i nipoti, i cugini ed i parenti tutti lo ricordano durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di B.go S. Bernardo SABATO 8 APRILE alle ore 18.

I familiari ed i parenti tutti la ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia di B.go S. Giovanni DOMENICA 23 APRILE alle ore 11.

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Chiesa S. Giuseppe di Fraz. Fumeri DOMENICA 9 APRILE alle ore 9,30.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

Lorenzo Osella

Francesca Sapino in Osella

Raimondo Ramondini

Giovanni Perlo - Giuanin del Berga Gommista -

Anniversario 2007 - 2017

Anniversario 1987 - 2017

Il vostro ricordo ci accompagna con l’amore che ci avete donato. I familiari, i loro congiunti ed i parenti tutti li ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro nel ricordo e nella preghiera durante la S. Messa in suffragio che verrà celebrata nella Parrocchia di B.go S. Giovanni DOMENICA 9 APRILE alle ore 11.

ON. FUN. MIOTTO

Ringraziamento

Ringraziamento

Nell’impossibilità di farlo personalmente, i familiari ed i loro congiunti desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con l’invio di fiori, scritti, preghiere, e parole di conforto. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 29 APRILE alle ore 18.

Commossi per l’affetto dimostrato al loro caro, i familiari ed i loro congiunti, nell’impossibilità di farlo personalmente desiderano ringraziare quanti si sono uniti al loro grande dolore con la presenza alle esequie, con scritti, preghiere, parole di conforto, offerte ed opere di bene in memoria. La S. Messa di trigesima verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata DOMENICA 23 APRILE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

ON. FUN. MIOTTO

I familiari ed i parenti tutti lo ricordano con affetto e ringraziano quanti si uniranno loro in preghiera e nel ricordo. La S. Messa in suffragio verrà celebrata nella Parrocchia Collegiata SABATO 29 APRILE alle ore 18.

ON. FUN. MIOTTO

59 aprile 2017


NECROLOGI

Bartolomeo Canavesio

il Carmagnolese

Saverio Minnici

Antonio Pecchio

Maria Perotto v. Giusiano

Anniversario 2016 - 2017

Anniversario 2014 - 2017

Anniversario 2013 - 2017

Anniversario 2011 - 2017

Ringraziamento

La sua memoria cara vivrà eternamente nell’animo di quanti gli vollero bene.

Ciao papà, un altro anno è trascorso senza di te, ma non ha cancellato i ricordi cari che abbiamo e che conserviamo nel nostro cuore.

Lascia che il tempo scorra, l’amore è per sempre.

L’alba di ogni giorno ti porti il nostro saluto. L’ultimo rintocco della campana, il nostro bacio, la nostra benedizione.

La moglie, i figli ed i familiari tutti lo ricordano con l’affetto e l’amore di sempre durante la S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 23 APRILE alle ore 18.

I figli Cristiana e Massimo, la nipote Beatrice ed i familiari tutti, lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, LUNEDI 11 APRILE alle ore 18.

La figlia, il genero, il nipote ed i familiari tutti, ti ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, LUNEDI 24 APRILE alle ore 18.

Moglie e figli con i familiari tutti, nell’impossibilità di poterlo fare singolarmente, ringraziano quanti con scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 1 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Luigia Di Nardo v. Bozzelli -Gina-

Teresa Forneris

Rosanna Gallarate in Cortassa

Maddalena Pennazio v. Becchis

Maria Antonietta Papallo in Carè

Moglie, figli, nipoti e familiari tutti, lo hanno ricordato con affetto nella S. Messa di anniversario che è stata celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 26 MARZO alle ore 11.

Giorgio Audisio

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

Ringraziamento

I figli Pasquale, Maria e Giuseppe, genero, nuore, nipoti e familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 9 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

Fratelli e sorelle con le rispettive famiglie, unitamente ai parenti tutti, ringraziano quanti hanno partecipato al funerale unendosi al loro dolore. La S. Messa di trigesima è stata celebrata DOMENICA 25 FEBBRAIO alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

Il marito, i figli, i nipoti ed i familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. Sono stati raccolti € 205,00 devoluti alla C.R.I. sez. di Carmagnola. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 9 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia di B.go S. Bernardo.

I figli Teresa con il marito Giovanni Gioda, Stefano con Marina Genero, le nipoti Barbara con Luca, Lorena con Alessandro, le sorelle Lucia e Anna, la figlioccia Maria Grazia con il fratello Roberto, nipoti, consuoceri e familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 8 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

Il marito, i figli, le nuore, i generi, i nipoti, le sorelle, i fratelli, parenti ed amici tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 8 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE

Antonia Tuninetti v. Grande Ringraziamento La figlia Domenica con il marito Giacomo Crivello, i nipoti Alessio, Tiziana e Michele, fratello e sorella ed i familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 9 APRILE alle ore 9 nella Parrocchia Collegiata. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

60 aprile 2017

Giorgio Cavaglià

Maria Cavaglià - Mariuccia -

Maria Pettiti v. Osella

Ringraziamento

Ringraziamento

Anniversario 2015 - 2017

I nipoti Margherita, Giuseppe, Michele e Mario con le rispettive famiglie, i pronipoti Elisa, Alberto e Valentina con i familiari tutti, ringraziano quanti con fiori, scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore. La S. Messa di trigesima sarà celebrata DOMENICA 9 APRILE alle ore 9,30 nella Chiesa di S. Giuseppe di Fr. Fumeri.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Ti sentiamo sempre a noi vicino e preghiamo per te. I figli, le nuore, i nipoti ed i parenti tutti la ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia di B.go S. Bernardo, SABATO 8 APRILE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


NECROLOGI

il Carmagnolese

BEATRICE STRUMIA Onoranze Funebri

Questa è la sola

IMPRESA STRUMIA che vi serve dal 1968

CARMAGNOLA - C.so Sacchirone, 11 (di fianco alla Collegiata)

Tel. 011.9720246 - 011.9722447 61 aprile 2017


NECROLOGI

il Carmagnolese

Gerolamo Dalmazzo

Clara Bosco

Maria Airaudo in Albertino

Anniversario 2008 - 2017

Anniversario 2011 - 2017

Ricordiamo i nostri carissimi nonni in una S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia della Fr. Motta, DOMENICA 9 APRILE alle ore 11. Grazie a tutti quelli che pregheranno per loro. Il figlio Bartolo con Michelina, Roberta, Luca e la piccola Ginevra.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Antonio Smiriglia

Ernesta Capra v. Marenco

Silvio Caristo

Anniversario 2005 - 2017

Anniversario 2005 - 2017

Anniversario 2012 - 2017

Ricordiamo tutto di te, il tuo sorriso e l’amore grande che ci volevi.

Il figlio Elio con Rita e il nipote Federico con i familiari tutti, nell’impossibilità di poterlo fare singolarmente, riangraziano quanti con scritti, preghiere, parole e con la presenza al funerale si sono uniti al loro dolore.

La tua immagine sarà sempre una fiaccola accesa nel nostro cuore.

Marito, figli, nuore, nipoti e familiari tutti la ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa Beata Enrichetta Dominici, DOMENICA 9 APRILE alle ore 11.

La S. Messa di trigesima sarà celebrata SABATO 22 APRILE alle ore 18 nella Parrocchia Collegiata.

La mamma, il papà, il fratello Michele con Marina ed i familiari tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, MARTEDI 2 MAGGIO alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Giuseppe Dominici

Giovanni Mandrile

Remo Donna

Giovanna Fissore in Gerbino

Anniversario 2012 - 2017

Anniversario 2009 - 2017

Anniversario 2008 - 2017

Anniversario 2009 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

Di cuore nobile e generoso, dedicò tutta la sua vita all’amore della famiglia e al lavoro.

“Io sono la risurrezione e la vita, chi crede in me anche se muore, vivrà.” Giovanni 11.25.

Sei con noi nel ricordo di ogni giorno.

La tua presenza ci accompagna ogni giorno. Il tuo ricordo è una fotografia nitida e piena di colore.

Alziamo il viso al Cielo e la stella più luminosa sei tu che vegli su di noi.

Moglie, figlie, generi, nipoti e familiari tutti lo ricordano con affetto e rimpianto a quanti lo conobbero e gli vollero bene.

La moglie ed i familiari tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 8 APRILE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Il figlio, la nuora ed i parenti tutti lo ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Chiesa della Fr. Cavalleri, SABATO 8 APRILE alle ore 20.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

La moglie, i figli con i familiari tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, SABATO 22 APRILE alle ore 18. BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

Marito, figli, nuora, nipoti e familiari tutti lo ricordano con affetto nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 2 APRILE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE

Francesco Costamagna

Gianfranco Costamagna

Anniversario 1997 - 2017

Anniversario 2016 - 2017

Maria Gregianin

Giovanni Vaschetti

Anniversario 2011 - 2017

Anniversario 1999 - 2017

Non si perdono mai coloro che amiamo, perchè li amiamo in colui che non si può perdere. Vi ricordiamo con rimpianto ed amore in una S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 23 APRILE alle ore 11,45. In questa S. Messa viene suffragata anche l’anima del figlio Gianfranco nel 1° anniversario della scomparsa. Grazie a tutti quelli che pregheranno per loro.

I figli con i familiari tutti vi ricordano nella S. Messa di anniversario che sarà celebrata nella Parrocchia Collegiata, DOMENICA 23 APRILE alle ore 18.

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE

62 aprile 2017

BEATRICE STRUMIA ON. FUN. LA CARMAGNOLESE


il Carmagnolese

CENTRO ORTOPEDICO SANITARIO Dott.Marco Forte

PROBLEMI DI POSTURA? ABBIAMO LA SOLUZIONE! Al vostro servizio la nostra competenza ed un SERVIZIO COMPLETO: • visita baropodometrica • analisi dei risultati • realizzazione dei plantari •corrette scarpe ove sistemare i plantari

NUOVI SCOOTER PER LA VOSTRA MOBILITÀ

scoprirete immediatamente quale sia il vostro problema.

A seconda dell’esito sarà possibile scoprire l’origine

dell’eventuale problema deambulatorio e trovare XQDFXUDHIÀFDFH,

capace di porre rimedio alle problematiche riguardanti la camminata o una postura scorretta.

CENTRO ORTOPEDICO SANITARIO CARMAGNOLA ■ Via Valobra, 140 ■ C.so Sacchirone, 6 SHOW ROOM ■ Largo V. Veneto, 4 Tel. 011.977.13.01 - Fax 011.97.10.584 info@centroortopedicosanitario.it www.centroortopedicosanitario.it

Parentesi Graphica

Grazie alla nostra visita baropodometrica

studio@parentesigraphica.com - Tel. 331.8024940 -

IN SEDE TECNICO ORTOPEDICO FISIOTERAPISTA OSTEOPATA PODOLOGO Specialista in: TERAPIA MANUALE POSTUROLOGO

NON RIUSCITE A CAMMINARE BENE MA NON CONOSCETE LA CAUSA DI QUESTO DISTURBO?

63 aprile 2017


Via Boselli, 5 - CARMAGNOLA Tel. 011/97.22.197 - 335/58.97.117 immo_castello@libero.it Alcuni annunci sono in fase di Certificazione Energetica ai sensi del DL 29/12/06 n° 311 DL 19/08/05 n° 192

Altre proposte presso il nostro ufficio e sul sito www.immocastello.it

CARMAGNOLA – SAN BERNARDO Casetta totalmente ristrutturata composta da soggiorno/ cucina e ripostiglio al piano terra; camera, servizio e balconi al piano primo. Posto auto. Ottimo investimento, da vedere! (APE in fase di def.) 98.000,00

CARMAGNOLA – CENTRALISSIMO. In palazzina di 3 unità abitative, alloggio al piano secondo composto da ingresso, ampio soggiorno, cucina, 3 camere, servizio e due balconi. Cantina e box auto. Bassissime spese di gestione e riscaldamento autonomo. (APE D 217,85 Kwh/m2) Euro 159.000,00

CARMAGNOLA – SAN BERNARDO. Casa indipendente con cortile privato, disposta su due livelli con: ampio soggiorno, cucina, 3 camere, doppi servizi e ripostiglio. Autorimessa, cantina e locale di sgombero. (APE in fase di def.) Euro 260.000,00

CARMAGNOLA – SAN BERNARDO. In bifamiliare: - alloggio composto da soggiorno, cucina, 3 camere, servizio e due balconi. Box auto e locale di sgombero al piano terreno. Giardino/cortile privato. (APE in fase di def.) Euro 142.000,00 - alloggio composto da ingresso living su soggiorno, cucina, 2 camere, servizio, ripostiglio e due balconi. Box auto e locale di sgombero al piano terreno. Giardino/cortile privato. (APE in fase di def.) Euro 128.000,00

CARMAGNOLA – zona STAZIONE. Villetta su tre livelli composta da ampio soggiorno, cucina, 3 camere, doppi servizi, ripostigli, tavernetta, cantina, ampia autorimessa, giardino/cortile privato. Euro 280.000,00 tratt.

CARMAGNOLA – SALSASIO. In quadrifamiliare, alloggio al piano primo (ultimo) composto da ampio soggiorno, cucina, 2 camere, doppi servizi, balconi e ampio terrazzo. Cantina e autorimessa. (APE in fase di definizione) Euro 174.000,00

CARMAGNOLA – ZONA VIA ROMA In palazzina di recente costruzione, alloggio al piano 3° (ultimo) con soggiorno, cucina, servizio, ripostiglio e due balconi al piano, oltre a 3 camere, servizio e ripostiglio al piano mansardato. Cantina e autorimessa. (APE in fase di def.) Euro 180.000,00

CARMAGNOLA - FRAZ. CAVALLERI Villette di nuova costruzione, da ultimare, giardino privato a partire da Euro 120.000,00 Esempio di tipologia

CARMAGNOLA – SALSASIO VILLETTE DI NUOVA COSTRUZIONE di varie metrature con possibilità di personalizzazione degli interni. Ottime finiture, da vedere! Informazioni in ufficio!

CARMAGNOLA – SAN BERNARDO Bellissima villetta su 3 livelli composta da soggiorno, cucina, servizio e ripostiglio al piano terreno; 3 camere e servizio al piano primo oltre ad ampia mansarda con servizio. Giardino privato e autorimessa. (APE in fase di def.) Euro 280.000,00 tratt.

CARMAGNOLA – SALSASIO In piccola palazzina di recente costruzione (n. 6 unità complessive), bellissimo alloggio al piano secondo (ultimo con ascensore), composto da ampio soggiorno, cucina, due camere e servizio al piano, oltre a mansarda con servizio. Cantina e ampia autorimessa. Riscaldamento autonomo, molto luminoso e con ampi spazi interni! (APE in fase di def.) Euro 198.000,00

CARMAGNOLA – ZONA VIA ROMA . In palazzina di 8 unità abitative, alloggio composto da soggiorno, cucina, 2 camere, servizio, ripostiglio e due balconi. Giardino privato. Cantina e autorimessa. Euro 155.000,00

CARMAGNOLA – ZONA VIA ROMA Villetta composta da soggiorno, cucina, 3 camere, doppi servizi, ampia mansarda, tavernetta, autorimessa, giardino privato. Euro 275.000,00

CARMAGNOLA – ZONA VIA ROMA In palazzina di recente costruzione con riscaldamento autonomo, comoda al centro e alla stazione, proponiamo: ALLOGGIO al piano secondo composto da soggiorno/cucina, cameretta, camera, bagno, servizio e due balconi. Cantina e autorimessa. Euro 118.000,00 ALLOGGIO al piano secondo composto da soggiorno, cucina, 2 camere, servizio, ripostiglio e tre balconi. Cantina e autorimessa. Euro 152.000,00

CARMAGNOLA – IN FRAZIONE . Casa totalmente ristrutturata con cortile privato composta da ampio soggiorno, cucina, 2 camere, servizio e ripostiglio. Ampi locali di sgombero e autorimessa al piano terreno. (APE C 106,814 Kwh/m2) Euro 230.000,00

CARMAGNOLA – CENTRO VIA RONCO In zona comoda a tutti i servizi, alloggio ristrutturato composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, 2 camere, servizio e balcone. Locale cantina. Ottimo come investimento e come uso ufficio, da vedere! (APE in fase di def.) Euro 88.000,00

CARMAGNOLA – SAN BERNARDO. Deliziosa casa indipendente, libera su 4 lati, su due livelli composta da soggiorno, cucina, due camere, doppi servizi e balcone. Cortile e giardino privato. Nel cortile, autorimesse e locali di sgombero. Da vedere! Euro 228.000,00

CARMAGNOLA – IN FRAZIONE Stupenda villa su un unico piano di mq. 230 circa con ampio giardino, due autorimesse. Possibilità bifamiliare. Euro 245.000,00 tratt

CARMAGNOLA – AFFITTASI PIAZZA ITALIA. Alloggio di ampia metratura all’ultimo piano (con ascensore) con 5 locali, doppi servizi e ampi balconi. Cantina e autorimessa. Euro 500,00 mensili SEMICENTRO. In piccola palazzina alloggio composto da ingresso, soggiorno, cucina, 2 camere, servizio e ampio terrazzo, Riscaldamento autonomo, cantina e box auto. Euro 420,00 mensili CENTRO VIA ORMEA. Bilocale con due balconi e con riscaldamento autonomo. Euro 350,00 SALSASIO. In quadrifamiliare, bilocale arredato con terrazzo. Box auto e cantina. Riscaldamento autonomo. Euro 420,00 mensili

CARMAGNOLA – SALSASIO In piccola palazzina di recente costruzione con riscaldamento a pavimento proponiamo: - ALLOGGIO già ultimato negli interni al piano terreno con giardino privato composto da soggiorno/cucina, disimpegno, servizio, camera, terrazzo e cantina. Possibilità di autorimessa. Euro 110.000,00 - ALLOGGIO al piano 1° (ultimo) composto da soggiorno/cucina, camera, servizio e 2 balconi al piano, oltre ad ampia mansarda. Cantina e autorimessa. Possibilità di personalizzazione degli interni.

ASSISTENZA COMPLETA NELLA COMPRAVENDITA E NELLA LOCAZIONE – CONSULENZA PER MUTUI VALUTAZIONI ESTIMATIVE GRATUITE - CONSULENZA E ASSISTENZA NELLE RISTRUTTURAZIONI “Professionalità, esperienza e trasparenza sono i valori che perseguiamo costantemente per raggiungere la vostra massima soddisfazione”

Il Carmagnolese Aprile 2017  

Il Carmagnolese - Aprile 2017

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you