Page 1

2 0 2 0 # 0 5

I TA


ď‚— Cover: Marc Marquez with mask photographed by Mirco Lazzari


NESSUN OSTACOLO POTRÀ FERMARTI FINO A CHE LA VOGLIA DI VOLARE SARÀ PIÙ FORTE DELLA PAURA DI CADERE

(ANGELO DE PASCALIS)


FRONT ROW

4


Mirco Lazzari  dragster in Chicago Nikon D4 Nikkor 200mm 2  1/10 f.16

FRONT ROW


( 7 )


Mirco Lazzari  spectators with a different point of view - Phillip Island Australia Nikon D4 Nikkor 500mm 4  1/500. f.4

FRONT ROW


( 9 )


Mirco Lazzari  morning light - Jerez Nikon D5 Nikkor 14mm 2.8  1/2000 sec. f.4

FRONT ROW


( 1 1 )


MOTORSPORT AND LIFE

MLMAGAZINE 2020#05


#5 SUMMARY 4

FRONT ROW

14

MIRCO’S SPEECH

16

BALLO IN MASCHERA

20

LA PRIMA VOLTA

26 AIR & HAIR 36 BERLIN 42 PORTRAITS 54 ONDE 62 JONATHAN 88 A ROAD TO ASTANA

( 1 3 )


M I R C O ’ S

S P E E C H

Re-Start! Siamo qui, di nuovo in pista. Finalmente. In pochi, in 15, però ci siamo. E con orgoglio. È tutto diverso, è tutto strano. Complimenti, comunque, a chi è riuscito a fare sì che si possa ripartire pur tra mille limitazioni e precauzioni ma con uno spirito nuovo. È un po’ un “uno per tutti e tutti per uno” tra noi fotografi, con una collaborazione che forse mai si era vista prima. Collaborazione volta a cercare di fornire a tutti, piloti, team e testate giornalistiche quel materiale che permetta di mostrare non solo le competizioni ma anche tutto quello che occorre fare per rivivere grandi gare e momenti sportivi in questo momento storico così particolare. Dall’altra parte, per ognuno di noi, è anche una grande esperienza sia professionale che personale. Da un certo punto di vista è una sfida nuova per tutti noi che viviamo con la macchina fotografica in mano, un po’ un ritorno al passato. Sono stimoli, voglia di riuscire a “leggere” le gare come si faceva una volta. Farlo per te, per gli altri... però meglio degli altri. Sì, perchè in un mondo abituato ad avere di tutto e di più, speaker che ti trasmettono le emozioni di cosa succede in pista,

video wall che te lo mostrano e che mentre con il tuo scooter vai da una curva all’altra ti permettono di gestire la tua gara, anche solo capendo quanti giri mancano alla fine. Bene, questo ora non esiste! No video, no pubblico esultante nè boati nei momenti top, nulla di tutto ciò. Devi rispolverare i vecchi ricordi, le vecchie esperienze non solo di gare titolate ma anche di gare minori per gestirti al meglio. Guardare l’orologio calcolando la durata della competizione e verso la fine farti aiutare dai commissari per sapere quanti giri mancano al termine. Organizzarti e riorganizzarti al volo. E da soli, senza collaboratori che ti aiutino o ti tolgano le castagne dal fuoco se qualche calcolo lo hai sbagliato. Puntando solo sulle tue di forze, si proprio forze, anche fisiche, perchè quando i gradi sono più di quaranta e devi indossare sempre la mascherina FP2 oltre che il casco, maniche lunghe perchè dopo mesi in cui siamo usciti poco all’aperto anche le creme solari aiutano fino ad un certo punto, ebbene sì, gli anni che passano li senti tutti! Poi però penso a quello che da sempre mi dice Angelo Orsi: “Mirco, ricorda sempre che lavorare in fonderia è peggio!” Ed allora ok, è vero, in fondo il nostro è sempre il più bel lavoro del mondo! ⚫ MIRCO L AZZARI


BALLO IN MASCHERA JEREZ SPAIN MOTOGP

16


( 1 9 )


LA PRIMA VOLTA FA B I O Q UA R TA R A R O

20


( 2 3 )


( 2 5 )


AIR & HAIR RACE QUEEN

26


ď‚— Maria Herrera, MotoE and WSS rider


( 2 9 )


( 3 1 )


( 3 3 )


“Get your motor runnin’ Head out on the highway Lookin’ for adventure And whatever comes our way Yeah Darlin’ go make it happen Take the world in a love embrace Fire all of your guns at once And explode into space”.

Quando scrissero queste parole e le accoppiarono alla loro musica, gli Steppenwolf non immaginavano neanche lontanamente di entrare nella storia e nel luogo comune. Era il 1968 e negli Stati Uniti e nel mondo in parecchi erano convinti che presto sarebbero cambiate tante cose. Di sicuro due. Il brano “Born to bel wild” divenne popolarissimo perché l’anno dopo venne inserito nella colonna sonora del film più a due ruote della storia, Easy Rider. Lo stesso brano è servito ad ulteriore colonna sonora di un’infinità di filmati, sigle, commenti a servizi giornalistici, ricordi di viaggio e chi più ne ha più ne metta. Insomma, un autentico luogo comune che ha ispirato un immenso numero di varianti che però recitano sempre così: “un bel riff di chitarra, testo urlato, facilmente cantabile nel ritornello”, la musica giusta per la moto! Ma è davvero la musica giusta per la moto? Anni di racconto televisivo hanno contribuito ad enfatizzare due fasi ben distinte. La prima molto rock, con immagini di azione,

sorpassi e controsorpassi, cadute, scintille, sbacchettamenti, trionfi e un’altra più tecnico-riflessiva, meditativa, con immagini rallentate come a svelare la tecnica rallentandola o la concentrazione del pilota che, altro luogo comune, quando si concentra rallenta. In contrapposizione alla velocità con la quale la testa del rider pensa in corsa. Non è detto che le cose funzioni così e nemmeno che il motociclismo sia solo questa alternanza di rock e soft, di urla e di silenzio. È solo un modo comodo e comprensibile di raccontarlo, possiamo però compiere qualcosa di rivoluzionario anche nel nostro piccolo, cambiando la colonna sonora: via il rock e le urla del commentatore durante l’ultimo giro di una sfida rovente tra Marquez e Dovizioso e al loro posto piazziamo il Minuetto di Boccherini. Esperimento probabilmente fatuo ma divertente che ci fa capire quanto ci sia ancora da lavorare per migliorare il racconto di uno sport. ⚫ MARCO MASETTI


( 3 5 )


BERLINO, GERMANIA

BERLIN UNDERGROUND PARADE

36 fotografie di Hazrin Cric


( 3 9 )


( 4 1 )


PORTRAITS MOTORSPORT GLORIES

42


( 4 5 )


ď‚— This page: Giacomo Agostini Previous pages. Page 43: Jacky Ickx. Page 44-45 Arturo Merzario Next page: Emerson Fittipaldi (L) and Jackie Stewart (R)


( 4 7 )


( 4 9 )


ï‚— This page: Rene Arnoux Next page: Phil Read


( 5 1 )


( 5 3 )


ONDE

54


( 5 7 )


( 5 9 )


( 6 1 )


JONATHAN REA

62


( 6 5 )


( 6 7 )


( 6 9 )


( 7 1 )


( 7 3 )


( 7 5 )


( 7 7 )


( 7 9 )


( 8 1 )


( 8 3 )


( 8 5 )


( 8 7 )


SHANGHAI (CINA) ASTANA (KAZAKHSTAN)

A ROAD TO ASTANA MENEGHINA EXPRESS PART 1

88


FREE SPIRIT


M E N E G H I N A

E X P R E S S

I N

N U M E R I

350

12379

4500

CHILOMETRI

CHILI DI CO2 IN MENO RISPETTO AL CARBURANTE TRADIZIONALE

(percorso più lungo mai compiuto con una moto elettrica ed entrato nel Guinness dei primati)

297

44 GIORNI DI VIAGGIO (DA SHANGHAI A MILANO)

12

ORE DI GUIDA

4 NAZIONI

www.meneghinaexpress.com/it/

STAFF

BATTERIE RICARICATE

2

MOTO, PILOTI, GUIDE LOCALI, PICK UP A SUPPORTO.

GIUGNO E LUGLIO

2013


Nonostante siano passati 7 anni da questa avventura, i ricordi sono ancora vivi nella mia mente, uno dei progetti piÚ belli ed ambiziosi che abbia mai seguito, la fortuna di vivere una sfida che ancora oggi rimane il viaggio piÚ lungo in moto elettrica mai percorso, mi riempie di gioia ogni giorno e allo stesso tempo genera quel desiderio per cercare nuovi orizzonti anche nelle piccole cose quotidiane. ⚍ NICOL A COLOMBO

( 9 3 )


( 9 5 )


( 9 7 )


( 9 9 )


( 1 0 1 )


( 1 0 3 )


( 1 0 5 )


( 1 0 7 )


( 1 0 9 )


( 1 1 1 )


( 1 1 3 )


Editor Claudio Pavanello Art Director Mirco Lazzari Photographers Hazrin Cric Raffaella Gianolla Mauro Lazzari Mirco Lazzari Archive and Iconographic Research Raffaella Gianolla Graphic Design Silvia Lannutti Post Production Mirco Lazzari Danilo Risi

ALL RIGHTS RESERVED No part of this publication may be reproduced, distributed, or transmitted in any form or by any means, including printing, photocopying, recording, or other electronic or mechanical methods, without the prior written permission of the publisher, except in the case of brief quotations embodied in critical reviews and certain other noncommercial uses permitted by copyright law. For permission requests, write to the publisher at info@mircolazzari.com


M L- M A G A Z I N E .C O M MIRCOLAZZARI.COM

Profile for ML Magazine - Motorsport and Life

ML Magazine N.5 / 2020 Versione Italiana    

ML Magazine N.5 / 2020 Versione Italiana - Un nuovo punto di vista su Motorsport e Life ... Buon divertimento. Grazie! Ballo in maschera...

ML Magazine N.5 / 2020 Versione Italiana    

ML Magazine N.5 / 2020 Versione Italiana - Un nuovo punto di vista su Motorsport e Life ... Buon divertimento. Grazie! Ballo in maschera...

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded