Issuu on Google+

INFORMAZIONI GENERALI

SEDE DEL CORSO

Università Magna Graecia Aula L, livello -1 Viale Europa Località Germaneto (Catanzaro)

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

BOARD DI PROGETTO: RESPONSABILE DI PROGETTO RAFFAELLA FIORENTINO

RESPONSABILI SCIENTIFICI IRACE CONCETTA FIORENTINO RAFFAELLA

RELATORI IRACE CONCETTA

Ricercatore, Dipartimento Medicina Sperimentale e Clinica Università “Magna Graecia”

Il corso è accreditato per 25 infermieri. L’iscrizione è gratuita per i soci OSDI, per i non soci è prevista una quota d’iscrizione di € 35.00 iva compresa da versare dopo l’avvenuta conferma da parte della segreteria organizzativa. L’iscrizione viene effettuata mediante invio della scheda di adesione al n. di fax 051 30947 entro il 24 giugno. La conferma dell’iscrizione avverrà esclusivamente via e-mail. Osdi, Provider ECM n. 883, ha accreditato il corso per la categoria Infermieri attribuendo 5 crediti ECM. Si rende noto che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi è indispensabile la presenza effettiva al 100% della durata complessiva dei lavori e almeno il 75% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento. Non sono previste deroghe a tali obblighi.

PROVIDER E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA OSDI srl Via Guelfa, 9 40138 Bologna Tel. 051 300100 int. 137 Fax 051 309477 e-mail: c.clozza@osdi.it

Università Magna Graecia

Località Germaneto (Catanzaro)

Medico specialista di Medicina Interna, Assegnista di Ricerca Università “Magna Graecia” Catanzaro Infermiera, U.O. Malattie del Metabolismo DH Azienda Universitaria “Mater Domini” Catanzaro

MONITORAGGIO CONTINUO DELLA GLICEMIA

EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

SCAVELLI FAUSTINA BARBARA FIORENTINO RAFFAELLA

ECM Focus on: CORSO

2 Luglio 2013 EVENTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONANTE DI


Focus on:

RAZIONALE

MARTEDÌ

2 LUGLIO 2013

Il monitoraggio in continuo della glicemia è indicato per quei pazienti con Diabete scarsamente controllato ed elevata variabilità glicemica, ipoglicemie frequenti o inavvertite e donne in pre-concepimento. Inoltre può essere utilizzato come supporto educativo per modificare le abitudini e lo stile di vita dei pazienti

14.00-14.30

Registrazione dei partecipanti e presentazione del corso

I SESSIONE

MONITORAGGIO CONTINUO DELLA GLICEMIA

14.30-15.30

La variabilità glicemica

Università Magna Graecia

C. Irace

Il monitoraggio in continuo della glicemia si ottiene attraverso l’utilizzo di un dispositivo medico che misura i livelli di glucosio nel sangue 24 ore su 24, fornendo misurazioni ogni pochi minuti. Indispensabile per l’esecuzione del CGM è la figura dell’infermiere, il quale deve conoscere la corretta procedura per l’impianto, il funzionamento dello strumento, e lo scarico dei dati.

OBIETTIVI SPECIFICI: ■■

■■

■■

■■

Conoscere la differenza tra automonitoraggio e monitoraggio continuo della glicemia

15.30-16.00 Automonitoraggio

e Monitoraggio Continuo della Glicemia: quale utilizzare?

Saper interpretare le informazioni statistiche del CGM

2 Luglio 2013

SCHEDA DI ISCRIZIONE

R. Fiorentino

16.00-16.45

Il CGM: indicazioni di utilizzo e selezione dei pazienti

cognome nome

F. Scavelli

professione

16.45-17.00 Discussione

indirizzo privato

17.00-17.15

Coffee break

cap-città-provincia

II SESSIONE

17.15-18.45

Sessione pratica: lavori di gruppo su monitoraggio della glicemia ed interpretazione dei risultati

R. Fiorentino, C. Irace

18.45-19.15

Discussione in plenaria

19.15-19.30

Compilazione questionario ECM

Chiusura lavori

ECM

Località Germaneto (Catanzaro)

Saper individuare le categorie di soggetti per cui è indicato il CGM Conoscere le modalità d’impianto ed il funzionamento dello strumento

CORSO

codice fiscale

recapito telefonico

numero di cellulare

posta elettronica

Si autorizza il trattamento e la diffusione dei dati ai sensi della legge 675/96 e successivi DPR 318 e DL 196/03

Data Firma

QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota d’iscrizione è pari a e 35,00 IVA compresa.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

La quota per l’iscrizione al Corso deve essere versata tramite bonifico bancario a favore di OSDI srl: presso Banca Popolare dell’Emilia Romagna Bologna codice IBAN: IT95 Z 05387 02598 000001220433 È necessario specificare come causale “OSDI 02/07/2013” e il nome e cognome dell’iscritto.

PER I DIPENDENTI AUTORIZZATI DAL PROPRIO ENTE PUBBLICO

Le Pubbliche Amministrazioni che iscriveranno i propri dipendenti (se NON Soci OSDI), per poter usufruire dell’esenzione IVA ai sensi dell’art.

10, I comma, n. 20, del D.P.R. 633/72, come modificato dall’art. 14, comma 10, della legge 24 dicembre 1993, n. 537, dovranno inviare, congiuntamente alla scheda di iscrizione, una dichiarazione dove si specifica che il partecipante iscritto è un dipendente e che è stato autorizzato a frequentare il Meeting per aggiornamento professionale. In questo caso la fattura sarà intestata all’Ente di appartenenza (del quale dovranno essere forniti tutti i dati fiscali) e la quota da versare dovrà essere scorporata dell’IVA (21%).

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

OSDI srl Via Guelfa, 9 - 40138 Bologna Tel. 051 300100 int. 137 - Fax 051 309477 e-mail: c.clozza@osdi.it


OSDI%20CZ%202lug%20r1_24687