Issuu on Google+

Gruppo di progetto Responsabile di progetto : Giovanni Lo Grasso Responsabile scientifico/tecnico: Giovanni Lo Grasso Equipe di progetto: Giovanni Lo Grasso - Lucia Melita - Giovanni Di Mauro Conduttori e Relatori: Giovanni Di Mauro Inf. Coord. U.O. Medicina Interna, ASP Ragusa Lucia Melita Inf. Coord. Ambulatori Diabetologia, ASP Siracusa Giovanni Lo Grasso Inf. Coord. U.O. Endocrinologia, ARNAS Garibaldi Catania Salvatore Strano Inf. U.O. Medicina, A.O.U. Policlinico-Vittorio Emanuele Catania Maria Giuseppa Tripo Inf. U.O. Endocrinologia, A.O.U. Policlinico P. Giaccone Palermo Accreditamento ECM

19 -20 OTTOBRE 2012

LE RACCOMANDAZIONI DI TRATTAMENTO ASSISTENZIALE IN CAMPO DIABETOLOGICO E L'INFERMIERE DI DIABETOLOGIA

Il Corso è stato accreditato con 8 Crediti ECM. E’ previsto un numero massimo di 40 Infermieri

Con il contributo non condizionato di

Provider OSDI Via Guelfa 9 - 40138 Bologna Tel. 051.300100 int. 37 Fax. 051.309477 - Cell. 346.0394041 Mail c.clozza@osdi.it

Segreteria Organizzativa Rif: Laura Costa 327.5444985 laura@meccongress.it Via Gorizia 51 – 95129 Catania Tel./fax 095.2863502 - www.meccongress.it

HOTEL ETNA GOLF S.S. 120 KM 200 CASTIGLIONE DI SICILIA (CT)


19 OTTOBRE 2012 15.30

Registrazione dei partecipanti

16.00

Presentazione dell'evento formativo Giovanni Lo Grasso

16.30

Raccomandazioni di trattamento assistenziale in campo diabetologico. Le Position Statement OSDI 2011-2012. Perche? Giovanni Lo Grasso

17.15

Metodo utilizzato per la revisione delle Raccomandazioni OSDI Giovanni Lo Grasso

18.00

Discussione Lucia Melita 20 OTTOBRE 2012

09.00

Presentazione della giornata formativa Giovanni Lo Grasso

09.30

Aspetti tecnici ed educativi sull' automonitoraggio glicemico del paziente con diabete: educare il paziente al self management Giovanni Di Mauro

10.30

Pausa

11.00

Aspetti tecnici ed educativi sull'attività fisica nel paziente con diabete Lucia Melita

12.00

Aspetti tecnici ed educativi della somministrazione di insulina Giovanni Lo Grasso

13.00

Discussione Giovanni Di Mauro

13.30

Pausa Pranzo

14.30

Aspetti tecnici ed educativi sul trattamento assistenziale per la prevenzione e gestione del piede diabetico Salvatore Strano

15.30

Aspetti tecnici ed educativi sul trattamento assistenziale del diabete in età evolutiva Maria Giuseppa Tripo

16.30

Discussione Lucia Melita

17.00

Test Conclusivi

17.30

Chiusura del corso Giovanni Lo Grasso OBIETTIVI FORMATIVI

Generici: Divulgare le "migliori" evidenze scientifiche disponibili nell'assistenza al paziente diabetico al fine di rispondere in maniera adeguata ai bisogni assistenziali uniformando i comportamenti al fine di dare efficacia ed efficienza all'assistenza. Specifici: Durante l'evento formativo saranno analizzate le evidenze scientifiche esistenti, con i diversi livelli di prova PNLG, sui seguenti argomenti: 1. Aspetti tecnici ed educativi della somministrazione di insulina 2. Aspetti tecnici ed educativi sull'attività fisica nel paziente con diabete 3. Aspetti tecnici ed educativi sull'automonitoraggio glicemico del paziente con diabete: educare il paziente al self management 4 .Aspetti tecnici ed educativi sul trattamento assistenziale per la prevenzione e gestione del piede diabetico 5. Aspetti tecnici ed educativi sul trattamento assistenziale del diabete in età evolutiva 6.Aspetti tecnici ed educativi sull'alimentazione del paziente con diabete I partecipanti dovranno sapere: Riconoscere gli ambiti dove applicare le evidenze presentate e utilizzarle razionalmente al fine di garantire la personalizzazione dell'assistenza sempre più richiesta. I partecipanti dovranno saper fare: Riconoscere tra le evidenze esistenti quali sono quelle che garantiscono una migliore pratica clinica. I partecipanti dovranno saper essere: non solo professionisti in grado derogare assistenza di alto livello utilizzando le migliori evidenze disponibili ma anche di raccogliere dati al fine di arricchire quelle che sono le evidenze disponibili.


Osdi(20ottobre2012)r3_1200